Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: vuole Nuova ricerca

Numero di risultati: 8933

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

usano in tanti popolatissimi paesi, e vuole tutti macini a acqua. baretti, ii-17

vol. I Pag.5 - Da A a A (1 risultato)

, come a conoscere nero da bianco vuole luce di fuoco o di pianeta. novellino

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (1 risultato)

così pellegrinando, il bambino, se vuole, può anche esercitarsi nell'abbaco.

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (2 risultati)

principe. tommaseo-rigutini, 1559: l'uso vuole che abbaglio s'unisca col prendere o

: lasciate abbaiare questo cane quanto egli vuole; e se egli disidera di farla

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (1 risultato)

boccaccio, i-100: ciascuno, il quale vuole saviamente menar sua vita seguendo le virtù

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (1 risultato)

ii-552: un innamorato giovane che non vuole credere ancora all'abbandono e alla morte

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (1 risultato)

iv-851: il signor cavaliere di ripafratta vuole sforzar quella porta. -aprimi, o la

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (1 risultato)

in quello svezzese... che mi vuole tanto bene. idem, ii- 206

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (2 risultati)

da abbellirsi, cioè da scegliere come uno vuole: * passi, signore,

quel negozio c'è da abbellirsi come un vuole '. 7. intr. ant

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (2 risultati)

il comune de'bevitori vuole il brusco; io per me amerei

qualsiasi spettacolo, si lasci da chi vuole scrivere con eleganza; dicendo invece 4

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (2 risultati)

savonarola, iii-410: la vita cristiana non vuole abbracciare altro che dio. cornaro,

: equivale al proverbio: chi troppo vuole nulla stringe. francesco da barberino,

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (1 risultato)

, 1-178: [il ronzino] non vuole saperne di prendere l'abbrivo per la

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (1 risultato)

occultamento di un fatto che non si vuole che sia risaputo. = deriv.

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (1 risultato)

improprio... chi per altro vuole esser proprio ed elegante, dica alienazione

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (1 risultato)

o per capitanare un partito, ce ne vuole parimente per governare la propria famiglia.

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

: iddio abita ne'cieli, e non vuole abitare se non in cielo. dunque

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (1 risultato)

: quando una dì quelle provincie si vuole sgravare di abitatori. tasso,

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

. lambruschini, 1-106: e tanto ci vuole a farli pigliare [i fanciulli]

vol. I Pag.46 - Da ABITUALITÀ a ABITURO (1 risultato)

come si fa, una festa ci vuole / ogni tanto. / il ballo è

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (2 risultati)

speranza. beicari, 3-3-43: chi vuole venire dopo me, anneghi se medesimo,

cristo, ii- 12-15: se alcuno vuole venire dopo me, abneghi se medesimo,

vol. I Pag.48 - Da ABNORME a ABOMINARE (2 risultati)

considera quanta gran fatica ci vuole ad alzar di terra un alto edilìzio

, iv-264: vedasi pur dunque chi vuole ad escluder cristo dal soggetto della perfetta

vol. I Pag.49 - Da ABOMINATO a ABORIGENO (1 risultato)

. idem, 6-71: quei che li vuole usare [i poponi],

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (1 risultato)

presto avvenuti. vallisnieri, 2-511: vuole che [l'acqua fredda] impedisca ora

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (1 risultato)

autore intende essere quel testimonio che testimoniare vuole quello che appartiene a iustizia, quello

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (2 risultati)

accarezzata dalla mente non sa e non vuole dipartirsene mai. accarezzatóre, agg

hai?... una compagna ci vuole. bontempelli, 4-387: il caso

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (1 risultato)

tre disposizion, che 'l ciel non vuole, / incontinenza, malizia, e la

vol. I Pag.67 - Da ACCECATAMELE a ACCEFFARE (2 risultati)

. cavalcanti, 14: ei ci vuole accecare con suoi doni falsi. caro

di grande vendemmia: e però si vuole cavare quando gli ha chiusi. soderini

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (1 risultato)

precedente, un recipiente in cui si vuole tingere. 2. rifl.

vol. I Pag.81 - Da ACCIACCOSO a ACCIAMBELLATO (1 risultato)

magalotti, 1-148: in spagna ognuno ne vuole [de'barri neri], di

vol. I Pag.82 - Da ACCIAPINARE a ACCIDENTALITÀ (1 risultato)

, conv., i-x-13: chi vuole ben giudicare d'una donna, guardi quella

vol. I Pag.86 - Da ACCINGIMENTO a ACCIOTTOLATO (2 risultati)

, 10-303: oh benigno signore, che vuole avere per compagni gli suoi servi!

: per rigenerare i popoli, ci vuole... la libertà, acciocché

vol. I Pag.88 - Da ACCIVITO a ACCOCCARE (2 risultati)

-figur. manzini, 9-145: vuole acclimatare adagio, in me, una

abbia fatta la sua parte, pur vuole che io a suo nome vi saluti

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (1 risultato)

graziosi, adatti all'affetto che si vuole esprimere, e questi accompagnare con accompagnamenti

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (2 risultati)

bisogna sapersi acconciare a quello che dio vuole senza mormorare. leopardi, iii-45: ella

]: intorno a codesto tuo capo ci vuole ogni volta quattro ore di acconciatura.

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (1 risultato)

tu vedi che 'l tuo marito ti vuole bene e non si cura del tuo acconcime

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (2 risultati)

può condannare allo inferno se 'l vuole. machiavelli, 228: cornelio tacito,

, / vedendo ciò che la duchessa vuole, / no gliel negava e no l'

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (1 risultato)

di accendere le turbe, ma poi vuole spingerle in ogni loro atto fino all'

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (1 risultato)

giordano, 3-73: come colui che vuole saettare alla bestia, non le dà

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

lui, il tanto ben che ci vuole, e 'l tanto mal che ci manda

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

. idem, 16-ix-331: e'vi vuole ancora l'accorta industria e disinvoltura del

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (1 risultato)

quale in niuno modo cede a chi oltre vuole passare se non come un muro.

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (2 risultati)

. m. villani, 7-66: chi vuole riguardare la verità del fatto, conoscerà

bernardo che poco era buono chi non vuole essere migliore, però quand'e'comincia

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

che non si conturbi, quando egli vuole insozzare le virtudi per accusaménto de'viziosi?

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (2 risultati)

mordace. varchi, v-171: che vuole significare altro questa metafora, bagnato d'

italiano? baretti, i-269: chi vuole criticare, sia benedetto, il faccia,

vol. I Pag.121 - Da ACETUME a ACHIRO (1 risultato)

di questo mondo. idem, viii-1-260: vuole adunque per questo fiume l'autore disegnare

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

ha sete venga da me, e chi vuole beva l'acqua della vita *.

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

per trarre l'acqua dalle rose vi vuole o forza di mano o violenza di

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

signor giosuè, battèndomi una spalla, vuole ch'io lo inscriva pel mio più

boccardo, i-30: la pubblica salute vuole che colui il quale scopre nel proprio

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (2 risultati)

e sta'contento a quello ch'egli vuole, e datti pace. landino, 4

vedono elevati molti che la nazione non vuole e che rumano poi la nazione. giordani

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (1 risultato)

considera già dimostrata, ma che si vuole provare con maggiore ampiezza ed evi

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

non si diventa mai quello che si vuole. moravia, vii-41: con l'estate

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (2 risultati)

ii-9: credo averti già detto che chi vuole cannocchiali adattati alla propria vista bisogna

noi di- cemo che in ciò si vuole parlare secondo la diversità delle persone.

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (1 risultato)

dalle nostre perfino nell'alfabeto, se vuole imparare il francese o lo spagnuolo, o

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

a un'immagine della vita quale la vuole la società. moravia, v-207: egli

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (1 risultato)

che saetta, de'sapere quel che vuole fedire, e poi addirizzare la saetta colla

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (1 risultato)

del fondo, il concedente, se vuole ritenerle, deve pagarne il valore al

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

ad essere doppia, come il poeta vuole inferire che s'era fatto il lume e

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (1 risultato)

, conscio del grave ufficio dello scrittore, vuole adempierlo seriamente, dee insegnare non opinioni

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (2 risultati)

ottenere il suo desiderio, per questo vuole il signor molza, che le palme e

mascalcie [crusca]: non si vuole trarre sangue affi asini quando s'aderbano,

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (2 risultati)

che fa al caso, quella che ci vuole). = lat. ad1

epigrafe, non la dedica, chi la vuole se la scriva ». 3

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (1 risultato)

girolamo volgar., 1-4: chi non vuole sofferire l'aira- mento e le tribolazioni

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (3 risultati)

dalle celle, 4-2-21-16: se 'l figliuolo vuole esser reda, è tenuto d'empiere

;... ma se non vuole adire, non è tenuto; imperocché non

appalto '; per es.: -chi vuole adire a questo lavoro, dovrà ecc

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (3 risultati)

foscolo, xv-2-148: ma s'ei vuole adoneggiare ha da trovarsi egli stesso la

dal luogo del ferro quan- t'ella vuole, sparsa, dissipata, smarrita, non

e passati i sett'anni sì si vuole / adoperar la ferza e la correggia.

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

non può adoperare in vedere quello che vuole? crescenzi volgar., 4-47: l'

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (2 risultati)

col sole, il quale col caldo la vuole, diradando e disseccandola, consumare,

, conv., i-x-13: chi vuole ben giudicare d'una dorma, guardi

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (1 risultato)

perseguibile a termini di legge, come vuole il nostro codice, e che se mai

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

che a'non esperti, onde virgilio vuole che 'l senso de l'odorato s'ausi

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

, ii-169: nutricatevi, che la fatica vuole il sostentamento: lavorate tanto in questo

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

4-25: il cavallo, che non vuole il freno, affamisi; e dopo vespero

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (1 risultato)

. boccaccio, 1-33: iddio non vuole che i suoi regni vilmente operando s'

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

ella ancora con mortai sentenza non ci vuole dividere, e porgerci maggiore angoscia?

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (1 risultato)

che non si sa o non si vuole precisare meglio); cosa diffìcile; oggetto

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (1 risultato)

, o di cui non ci si vuole occupare. tommaseo [s. v

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (1 risultato)

qui non mi sento, né ragion vuole né posso intertenermi ad affasciar cento prove

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (2 risultati)

; ma invano s'affatica chi nuocere vuole a colui cui dio vuole aiutare. paolo

chi nuocere vuole a colui cui dio vuole aiutare. paolo da certaldo,

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

peccato dell'affatturazione, che comunemente si vuole chiamare ammaliazione. 2. disus

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

perfezione. idem, 3-131: lui vuole vada a passare questi ultimi otto giorni che

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

calunnia '. settembrini, 1-381: vuole affibbiarci opinioni che noi non abbiamo manifestato

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

: raccoglie tutti, coloro che nessuno vuole, né le famiglie né le opere

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (2 risultati)

segneri, ii-183: poco dunque ci vuole affin di salvarsi. lastri, 1-5-15:

, ii-no: fra questa gente ci vuole appunto un mezzo profeta, uno che abbia

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

immagini, insegne, a cui si vuole dare notorietà). de luca,

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (1 risultato)

trasferendogli il diritto di goderne, come vuole, i prodotti. idem, ii-3-149

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (1 risultato)

si colcasse nel solco, non si vuole affliggere con pungiglio, o battiture.

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (1 risultato)

volgar., 9-81: la piccola piscina vuole essere affonda, in quanto da'cavatori

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (1 risultato)

la combatti, non impedisce chi la vuole combattere. bembo, 5-2-249: deliberò d'

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (1 risultato)

accorga, che dopo il perdono ancora vuole la sleale tenere con quel traditore corrispondenza

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (1 risultato)

conoscere all'intelletto passivo... averroè vuole che l'uno

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

, riesce sempre a fare quel che vuole. = deverb. da agganciare

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

bartoli, 34-106: questa sperienza ragion vuole che dia qualche pensiero a que'moderni

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (1 risultato)

sopporterò ch'ella m'abbia, se vuole, per ignorante..., ma

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (2 risultati)

rasciugare quella parte di fossi che si vuole scavare. = deriv. da

dell'uditore è fatigato sì che non vuole né agrada lui d'intendere le nostre

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (2 risultati)

nostro, / ippolito; aggradir questo che vuole / e darvi sol può l'umil

. vai molto, quando il dicitore vuole il detto suo aggrandire, o l'animo

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (1 risultato)

. accomunare. carducci, iii-24-254: vuole aggreggiare la sua poesia a quella di

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (2 risultati)

,... lo lasci risvegliar quanto vuole. [sostituito da] manzoni,

che è nella vite e che si vuole insetare, bisogna che si assottigli dalla

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (1 risultato)

/ ch'audace è sì ch'a me vuole agguagliarsi, / caderà vinto. idemf

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

fa con acqua,... ma vuole spazio di tempo, e, come

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

1-506: columella nel primo de re rustica vuole che il buono agricola conosca la qualità

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (2 risultati)

mestier colui che di questa figura si vuole aiutare, che ponga mente nelle maniere

governo di carlo, uomini (conforme vuole il loro stato) poveri, speranzosi,

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

a un'impresa in cui non lo si vuole seguire. buonarroti il giovane,

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (1 risultato)

s'io ritrovi ciò che il cuor mi vuole, / ti getto allora un alalà

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (1 risultato)

marino, 231: i tuoi, sì vuole il ciel, vezzi omicidi, / sirena

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (1 risultato)

taccia il popol moresco, che non vuole / udir il suon delle divine tube.

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (1 risultato)

alfabeto, cioè a; e per questo vuole dimostrare che pluto dicesse ah!

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (2 risultati)

185): come il naufrago, se vuole afferrar la tavola che può condurlo in

me morie, / come vuole il mutar della corrente / io mi ritrovo

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

mar nostro vieni su! / in te vuole il suo riposo / la mia bronzea

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

voler portare legna all'incendio. urli chi vuole, io voglio starmene cheto. d'

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (1 risultato)

, ii-538: se proprio lo stato vuole lui alimentare le scuole, non alimenti

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (1 risultato)

): come il naufrago, se vuole afferrar la tavola che può condurlo in

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (1 risultato)

b. fioretti, 1-3-437: forse vuole inferire cesare che terenzio sia menandro dimezzato

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (2 risultati)

finito il periodo di allattamento non si vuole staccare dal suo figliolo, le monache

1 (18): l'uomo che vuole offendere, o che teme, ogni

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (4 risultati)

. 2. locuz. chi la vuole allesso, chi la vuole arrosto:

. chi la vuole allesso, chi la vuole arrosto: chi vuole una cosa in

, chi la vuole arrosto: chi vuole una cosa in un modo, e chi

pananti, i-29: uno alesso la vuole, un altro arrosto, / e

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (1 risultato)

delicatezza della persona studiosa che... vuole alleviare le fatiche della ricerca, aveva

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (1 risultato)

nero. govoni, 2-186: troppo vuole l'allodola, / sborniandosi d'azzurro

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (1 risultato)

dato / onestamente; qual ragion poi vuole / che le diate a un qualche

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

goffredo alloggia ne la terra, e vuole / rinovar poi l'assalto al novo sole

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (1 risultato)

festa, levi valloro: chi non vuole il male ne allontani la causa.

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (1 risultato)

bastante il braccio di dio metaforico: vi vuole il suo naturale, che è quello

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

, 367: quando allume si vuole fare di nuovo i maestri che 'l fanno

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (2 risultati)

così? arila, 23: giustizia vuole si aggiunga che la voce alò, di

che abbia savore un poco amaro, e vuole essere di colore nero e rosso a

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (1 risultato)

altamente la propria forza, ma non vuole lasciarne sperperar indarno neppur un fiato.

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (1 risultato)

umana. idem, viii-1-101: chi vuole pervenire all'altezza della fama filosofica, gli

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

arde e languisce, con altrettali rimedi si vuole attutare. manzoni, pr. sp

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (4 risultati)

, 7-4 (171): egli si vuole inacquare, quando altri il bee.

con le buone parole condurre dove altri vuole. tasso, 13-34: non mai la

, o pur altramente, come vuole aristotele. galileo, 618: non

voce a tutti quanti quello che si vuole. verga, i-366: stanno zitti perché

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

da barberino, 227: quinci tragga chi vuole e chi sa quel che puote,

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

altro il savio potrebbe; altro non vuole; / pago se il ciel gli

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

, la debba turare quando 11 vicino vuole alzare. tasso, 11-64: e mescolati

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (2 risultati)

guittone, 3-27: e'vi vuole bellore, valore, e scienzia,

. monti, iv-206: nulla si vuole scemare della mercede che dal vostro amanuense

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (2 risultati)

-chi ama teme, chi vuole amare gli conviene tremare. mare

. mare amoroso, 329: chi vuole amare li conviene tremare, /.

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

la vera obe- dienza... vuole essere dolce e non amara. idem,

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (2 risultati)

di soggiornar molto in inghilterra, né vuole avere il coraggio d'impadronirsi di questa

scritta che direbbe così: / chi vuole amare li conviene tremare, / bramare

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (1 risultato)

mostra di pittura... espone chi vuole, e gli autori aspettano l'amatore

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (2 risultati)

manfurio gli ha composta, che lui vuole inviare non so a chi sua inamorata

; e però sono chiamate amazone, che vuole tanto dire quanto senza poppa. idem

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (1 risultato)

ambasciatore non porta pena ». così vuole il diritto delle genti; d'istituzione

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (1 risultato)

bisogna intenderlo a uno cenno, e non vuole dire apertamente. castiglione, 278:

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (3 risultati)

se m'ho a credere se quella lo vuole abbandonare. = voce dotta, dal

rami; ed è ambizione quando alcuno vuole segnoreggiare gli altri. g. villani,

, 646: egli... si vuole insinuare nella vostra grazia co 'l grattarvi

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

agg. che nutre ambizioni, che vuole primeggiare, distinguersi; bramoso (di successo

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (1 risultato)

manifesta la cagione della favola, la qual vuole ch'e'nasca in po; perché

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (1 risultato)

rosse come il sangue, chi ne vuole? -io mi smarrii dietro la cantilena:

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (1 risultato)

me e alfine disse: « se vuole farmi proprio un piacere, me

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (3 risultati)

più vero che tutti gli altri: chi vuole assai amici, ne provi pochi.

un po'troppo amico, se si vuole, delle bottiglie e del baccano,

di tutti, amico di nessuno: chi vuole essere in buoni rapporti con tutti,

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (1 risultato)

un combattimento, è segno che si vuole arrendere al nemico. sarebbe infrangere il diritto

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (1 risultato)

le bambine s'ammalizziscono, ce ne vuole a guardarle. viani, 14-237: la

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (1 risultato)

la preda e ha mangiato quello che vuole, dà el resto affi altri animali

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (2 risultati)

. passavanti, 40: chi vuole la sua mala vita amendare, puote nella

non hanno,... ma si vuole altresì della spesa, come ancora per

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (1 risultato)

essere ammessi alla presenza del pontefice ci vuole un abito speciale. alvaro, 2-134

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (1 risultato)

do del pane ammollato: non ne vuole. faldella, iii-91: avendo i panni

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (1 risultato)

tavola d. idem [tommaseo]: vuole che tutto il terreno che si caverà

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (2 risultati)

, idest non si spegne se non vuole. m. villani, 9-56: come

timore / ne'petti ammorza, quando vuole, amore. ariosto, 37-59: ma

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

né conosciuto? ». « se vuole, gliel'insegno io ». « grazie

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (2 risultati)

son deliberato; / che compagnia non vuole amor né stato. -amóre e

manzoni, 174: [la chiesa vuole uomini] che parlino degli assenti con quella

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (1 risultato)

quando si rendono solidi, ciò vuole natura di loro, od anche per influenza

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (1 risultato)

i-470: non prenderà marito? -non ne vuole. -sicuro! a quest'ora

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (1 risultato)

]... - che? ci vuole un permesso? loria, i-

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (1 risultato)

menti glorificate. bruno, 3-880: vuole chi il redentor del mondo con le

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (1 risultato)

aver abbracciato il tutto alquanto confusamente, vuole riconoscere e perlustrare ciò che conosce,

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (1 risultato)

, il grande, se non ti vuole far del bene, mandalo con dio,

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

ancone, o vero in tavola. prima vuole essere l'ancona lavorata d'un legname

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (1 risultato)

ancora me; e per perfidia non si vuole alzare. idem, 162: voglio

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

tutti i nostri andamenti? *. che vuole intendere qui il santo giob per lo

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

lasciami andare a saper quel ch'ella vuole. g. m. cecchi,

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

oggimai tu di non fare ciò ch'e'vuole. sacchetti, 186-58: va',

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

ariosto, sat., 3-55: chi vuole andare a tomo, a tomo vada

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

pure nel suo cortigiano, che non si vuole obbligare a scriver toscanamente, ma lombardo

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (1 risultato)

], ii-1338: sotaco autore antichissimo vuole che sieno cinque sorti d'ematite, oltre

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (2 risultati)

618: la testa di sopra della vite vuole essere stiacciata, et in quella parte

; ma l'una e l'altra vuole il terreno sabbioso. idem, ii-180:

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (2 risultati)

: il genio umano... vuole espandersi fra i popoli in traccia di simpatie

.; e, secondo che alcun santo vuole, questo nome non è loro attribuito

vol. I Pag.472 - Da ANGLICISMO a ANGOLO (1 risultato)

parte di un qualsiasi oggetto che si vuole inquadrare. -anche al figur. (e

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (1 risultato)

e piegata. bertola, 44: si vuole che le figure tondeggianti e le linee

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

ella è chiamata animo, quando alcuna cosa vuole; ella è chiamata ragione, quando

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (1 risultato)

, su, talìa, dica chi vuole, / dei critici alla barba io cantar

vol. I Pag.490 - Da ANNALISTICA a ANNATA (1 risultato)

ricco,... e se dio vuole alla messe un po'di quattrini metterò

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (1 risultato)

. rucellai, 2-5-14-60: non si vuole annighittimento e pace per conservarsi in

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (1 risultato)

che l'orazione almeno queste due cose vuole avere annesse, fede e umiltà. lorenzo

vol. I Pag.495 - Da ANNIDATO a ANNIVERSARIO (1 risultato)

, 231: i tuoi, sì vuole il ciel, vezzi omicidi, / sirena

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (1 risultato)

la quale gl'invidiosi gli annotarono, vuole che contraria fama sia portata un poco.

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

sostenne / veggo annullar, come mio destin vuole. leopardi, i-158: questo chiudersi

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (1 risultato)

non firmata dal mittente, il quale vuole evitare in tutti i modi che la

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (3 risultati)

penosi sacrifizi? nievo, 90: natura vuole che si anteponga la luce alle tenebre

ai flagelli di dio. e certo si vuole antipónere a lui, quando di tale

appresso, la sagacità colla quale egli vuole mostrarsi anteriore a me. io scrissi nel

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (2 risultati)

, ii-1034: si ammiri quanto si vuole la provvidenza e la benignità della natura

fa fa ti; bisogna far lui chi vuole che altri faccia. g.

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (1 risultato)

adornamenti delle donne, 1-3: chi vuole fare di capelli neri biondi, recipe cenerognola

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (1 risultato)

quello dominio. idem, 93: chi vuole riformare uno stato anticato in una città

vol. I Pag.528 - Da ANTISOCIALISTA a ANTITRAGO (2 risultati)

antistite della romana sedia, vi vuole adorare. = voce dotta,

carducci, iii10- 100: il quadrio vuole ridurre alla specie delle ballate questa poesia

vol. I Pag.529 - Da ANTITRINITARI a ANTOCARI (1 risultato)

: tutti i medici concludono, che ci vuole gli antivenerei in questa foggia di

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (2 risultati)

, rettor., 86-23: e così vuole tullio apertamente insegnare per rettorica ciò /

i-m-ii: apertamente adunque veder può chi vuole che la imagine per sola fama generata

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (1 risultato)

di questo luogo sia apertissimo a chi vuole entrarci con lascivia e con mattezza, egli

vol. I Pag.546 - Da APPAIATOIO a APPALTO (2 risultati)

popolo. poliziano, 192: non si vuole un amadore / sempre mai tenere in

la terra] appallozzolata la quale si vuole rompere dentro e vedere se tiene dentro

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (1 risultato)

e questa essendo alta e grande, vuole / cose apparenti, e che abbino

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (1 risultato)

tosto alcuna apparenza di cortesia, si vuole, anzi si con viene ubbidire a'

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

sogno manifesta quello, che l'uomo vuole sapere:... altre volte per

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (1 risultato)

quale molti ne tiene, e tutti li vuole appariscenti come tu se'. cantari,

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

ciascuna che quiete, consolazione e riposo vuole con quegli uomini avere a'quali s'

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (1 risultato)

, / a la ragion, pur vuole / che l'innocente error si scusi e

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (1 risultato)

il voto del senato non basta: ci vuole l'appello al popolo.

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (1 risultato)

virtù, 31 (89): chi vuole... appiacere a tutte le

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (1 risultato)

che nel condurle dove l'uomo vuole, per la debolezza dell'appiccamento

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

pratica col maestri, che, se vuole, vi potrà servire da amico al campo

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (2 risultati)

a cosa del mondo, perché lui vuole uomini spiccati da ogni cosa terrena.

uomini spiccati da ogni cosa terrena. vuole soldati gagliardi, forti, animosi.

vol. I Pag.570 - Da APPICCINITO a APPIENO (1 risultato)

: e chi questa storia più appieno vuole trovare legga il libro di sallustio.

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (3 risultati)

, viii-133: mia madre non mi vuole... dice che ha affittato

fuori di una casa per informare che si vuole affittarla. allegri, 36

s'appigli, e perseverantemente tenga chiunque vuole dopo la rotta innocenzia scampare. petrarca

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (1 risultato)

mai... la sposa che vuole appiopparmi il mio signor padre? viani

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (1 risultato)

rivolgere. ottimo, i-161: ma vuole che cerchi la sua significazione, e

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (3 risultati)

ed applicazione che impongono a chi le vuole interamente comprendere. goldoni, viii-309:

241: questo cristo è quegli che non vuole, che apo gli morienti come apo

mai al re, se non quando egli vuole e gli fa chiamare a sé.

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

dante, conv., i-x-i: grande vuole essere la scusa, quando a così

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

cocchi [tommaseo]: come scuola, vuole maestri abili e zelanti, apprendisti docili

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

santo, di qualunque cosa e'vuole. orsino, iii-289: fermato ho

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (3 risultati)

barberino, i-161: e colui che non vuole / pregar idio se non quando tempesta

ciò, che l'uomo scrivere in essa vuole. boccaccio, i-162: essendo l'

vino, starei per dire, quanto si vuole durevole. alfieri, 4-226: i

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

queste lettere. russo, i-257: chi vuole ben conoscere la società, approfondi le

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (1 risultato)

risponde con esattezza all'idea che si vuole esprimere. aretino, vi-22: se

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (3 risultati)

dolere / a chi con lui vivendo vuole stare, / la 'mpromessa aspettando, il

e dite: colla volontà approvativa iddio vuole il non rivelarsi dal confessore il segreto,

il segreto, e colla volontà permissiva vuole [ecc.]. giacosa, 164

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (1 risultato)

aprilante, quaranta dì dinante; si vuole che il dì 3 aprile faccia il prognostico

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

giovane, 9-25: tra lo spedai non vuole e l'osteria, / ch'uomo

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (1 risultato)

vederò cui è, e quello che vuole dire, e ne lo manderò

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (3 risultati)

nell'arbitrio, nel poter fare ciò che vuole, egli non è più re ma

. machiavelli, 50: dio non vuole fare ogni cosa, per non

azioni, poter fare ciò che si vuole. boccaccio, dee., 10-3

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (1 risultato)

come l'arco saetta e percuote dove vuole l'arcatore, così la sentenzia quando esce

vol. I Pag.631 - Da ARCOBALENARE a ARCOBALENO (1 risultato)

l'arco lo spezza: chi troppo vuole nulla stringe. ariosto, sai.

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (1 risultato)

davanzati, 1-lxxv: quintilliano... vuole, che per le lingue arricchire si

vol. I Pag.642 - Da AREOPAGITICO a ARGEMONIA (1 risultato)

girare passa per un'apertura di cui si vuole impedire il passaggio alle bestie od ai

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (1 risultato)

l'acqua va libera e allegra, quando vuole scavalca gli argini e corre gridando sopra

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

ordinata di argomenti, con cui si vuole dimostrare una tesi; argomentazione.

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (2 risultati)

l'abbaco, ma non viceversa. chi vuole imparare di conto, piglia l'abbaco

di conto, piglia l'abbaco; chi vuole avviarsi nelle scienze, studia l'arimmetica

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

tu non sai quello che se ne vuole fare, l'altra che tu non sai

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

d'alcuna cosa la coscienza, parli chi vuole in contrario; iddio e la verità

vol. I Pag.666 - Da ARMARIA a ARMATO (1 risultato)

. pucci, ix-358: il giovane che vuole avere onore /... /

vol. I Pag.667 - Da ARMATOLI a ARMATURA (1 risultato)

volta, in quel modo che si vuole, con buonissimi puntelli fermare, che la

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (1 risultato)

ferocia. calvino, 3-90: esattezza vuole che durlindana fosse consegnata dai nemici nelle

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (1 risultato)

, v-256: quando [l'orso] vuole trarre lo mele dell'arnie,

vol. I Pag.677 - Da ARPEGGIO a ARRA (1 risultato)

per legar l'asin dove 'l padron vuole, / onde mai non si scioglie.

vol. I Pag.678 - Da ARRABATTARE a ARRABBIATO (1 risultato)

tanto ch'egli ha il cibo che vuole, e non trova mai luogo insino

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (2 risultati)

frate, sì 'l teme e non vuole, ma schifalo, e dice che viene

fatto le mane a uncini, e vuole vivere di ratto, ognora pensa come

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

bologna, 1-17: chi delle dette cose vuole imparare, arrenda tutto l'animo suo

vol. I Pag.684 - Da ARRENDEVOLE a ARRESTARE (1 risultato)

come ogni altro la piega che altrui vuole e si arrendono a ogni guida. tasso

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

fa un dono ai parenti poveri e non vuole neppure guardarsi le mani né guardarti.

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

è tanto cortese, / chiunque ci arriva vuole a sua magione / e fa a

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (2 risultati)

. famil. usato per significare che si vuole troncare una conversazione non gradita, che

ambiziosa e senza scrupoli, che vuole arrivare a qualunque costo.

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (1 risultato)

. tommaseo-rigutini, 3270: l'arrogante vuole per sé più stima, più diritti,

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (1 risultato)

1-1: chi arrossisce teme, così vuole aristotele. redi, 16-viii-20: io mi

vol. I Pag.697 - Da ARROSTICARE a ARROTA (7 risultati)

e messer guglielmo giugne, che vuole favellare a'priori, e subito

fritte. -prov. chi la vuole fritta, chi arrostita: a indicare

7-37: morgan te avea mangiato quel che vuole: / un gran castron che gli

;... ma chi usare le vuole, elle sono più sane arrosto.

. 6. locuz. chi lo vuole al lesso, chi arrosto: a

pananti, i-29: uno a lesso la vuole, un altro arrosto. giusti,

è tale e tanta che chi la vuole allesso e chi arrosto. 7

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (1 risultato)

buon vin vermiglio; ch'e'si vuole alquanto sollazzar con suoi zanzeri. beltramelli,

vol. I Pag.701 - Da ARRUCIOLATO a ARRUFFIO (1 risultato)

s'aspetta a quello architettore che si vuole ingegnare d'insegnar la cosa, ma

vol. I Pag.703 - Da ARSENALOTTO a ARSICCIO (1 risultato)

nostro rigor né morder può, né vuole, / che non fa mira a

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (4 risultati)

. grazzini, 4-180: il poeta vuole introdurre buoni costumi, e pigliare la

povere, egli può fare quel che vuole e come vuole; pur che n'abbia

può fare quel che vuole e come vuole; pur che n'abbia, ci

di per sé quale arte o mestiere e'vuole fare, e a quella il poni

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (1 risultato)

2-2: ogni vile artefice della comunanza vuole pervenire al grado del priorato. boccaccio

vol. I Pag.710 - Da ARTERIOSCLEROSI a ARTICOLATO (1 risultato)

migliaia già si sa che ogni dito vuole dire cento o mille. =

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (1 risultato)

artificiosa: nella qual dimanda quel che vuole imparare, non quel che ripruova. c

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (1 risultato)

come tempesta, fiocca / contra chi vuole al buon ruggier far torto.

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

poco d'asaro trito con vino si vuole infondere in tutte le vette dell'arbore.

vol. I Pag.719 - Da ASBERGO a ASCENDENTE (1 risultato)

: quando il medesimo non la vuole mettere alla bocca (e intende la parola

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (1 risultato)

munmente, tolta da'pitagorici e platonici, vuole che l'anima fa gli doi progressi

vol. I Pag.722 - Da ASCESI a ASCIA (1 risultato)

. luogo in cui si ritira chi vuole condurre vita ascetica. -anche al figur

vol. I Pag.726 - Da ASCIUTTORE a ASCOLTARE (2 risultati)

bene: son dure assaettate, ci vuole i denti di ferro per mangiarle.

tono secco, reciso, di chi non vuole dare spiegazioni. machiavelli, 7-8-138:

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (6 risultati)

legato. -legare l'asino dove vuole il padrone: obbedire passivamente a chi

ho a legar l'asino / dove vuole il padrone. buonarroti il giovane,

: per legar l'asin dove 'l padrori vuole. giusti, iii- 248:

voltar baracca e legar l'asino dove vuole il padrone? carducci, ii-16-302:

articolo asino: legar l'asino dove vuole il padrone, nel senso di 'far quello

padrone, nel senso di 'far quello che vuole il padrone 'ha esempi fin dal

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (1 risultato)

deve; e se dal seme / vuole il principio dargli, il luogo elegga

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (3 risultati)

, li-m: pensa tu s'egli si vuole sconciare per uno che gli è stato

ha nome carboncalo, e quando l'incantatore vuole quella pietra, dice sue parole,

questo anco ha malizia: ché non vuole talvolta udire. leonardo, 1-228:

vol. I Pag.740 - Da ASPIDISTRA a ASPIRAZIONE (1 risultato)

, a chi si scrive, le vuole; e non pure i grandi, ma

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (2 risultati)

forse... mi tenta, e vuole vedere se io mi muto per asprezza

residui di clericalismo, se non si vuole veder rinascere con singolare asprezza la lotta

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

della casa, 611: la voce non vuole essere né roca né aspera. e

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (2 risultati)

bene: son dure assaettate, ci vuole i denti di ferro per mangiarle. pratolini

? scala del paradiso, 325: vuole insegnare come è fatta la dolcezza del

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (1 risultato)

conto di soggiornar molto in inghilterra, né vuole avere il coraggio d'impadronirsi di questa

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (1 risultato)

31 (37): quando lo veglio vuole fare uccidere niuno uomo,..

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (2 risultati)

non lo secchi di più e stia dove vuole. leopardi, 987: sono disposto

la pratica va molto assegnato, né manco vuole che la tenti io, se non

vol. I Pag.755 - Da ASSEGNATO a ASSEMBLEA (1 risultato)

avuti rimangono al padre, se gli vuole, e non volendogli, seguitano la

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (2 risultati)

ottimo, i-339: il lusinghiere sempre vuole passare li termini del vero per compiacere a

uomo al cui piacere egli parla, vuole grandi. = voce dotta, lat

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (1 risultato)

: iddio fa come la madre che vuole levare il figliuolo dal latte, che ci

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (1 risultato)

indomiti. borsi, 2-23: non vuole che la sua coscienza sia violata e asservita

vol. I Pag.763 - Da ASSEVARE a ASSICURANZA (1 risultato)

. einaudi, i-217: se si vuole impedire si possano ingannare le persone semplici

vol. I Pag.767 - Da ASSIDRIRE a ASSIEPATO (1 risultato)

crescenzi volgar., 9-80: vuole essere il luogo assiepato intorno di materia

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (1 risultato)

non può volere il male, la respettiva vuole il minor male per fuggire il maggiore

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (4 risultati)

9-2: quell'uomo, el quale vuole stare suggetto a dio, riceve la sua

sua iustizia; ma quel che si vuole assimigliare ad esso, sì la perde

col figliuolo a gettar via; e chi vuole stentare, stenti. s. caterina

uomin gli occhi / lusinga di quai vuole, e questi poi / anco assonnati

vol. I Pag.779 - Da ASSORBITO a ASSORDIRE (1 risultato)

per cotanti segnali di quello ch'ella vuole,... ma noi assor

vol. I Pag.780 - Da ASSORDITO a ASSOTTIGLIAMENTO (1 risultato)

, 9-93: nelle quali tutte parole non vuole dire altro, se non che sì

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (1 risultato)

. vasari, i-149: chi dunque vuole bene imparare a esprimere disegnando i concetti

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (1 risultato)

eresia. segneri, iii-1-259: dio non vuole tanti giudici al mondo; vuol'esser

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (1 risultato)

scarpelletto augnato,... ma e'vuole avere la sua asta della lunghezza e

vol. I Pag.787 - Da ASTENUTO a ASTIGIANO (1 risultato)

iniziale di un nome che non si vuole scrivere per intero, 0 serve

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (2 risultati)

giusti, iii-76: c'è chi vuole una cancelleria,... c'è

,... c'è chi vuole una corte d'appello... perché

vol. I Pag.789 - Da ASTOMA a ASTRARRE (1 risultato)

volgar., 1-64: l'anima si vuole astraere dalle cose terrene, e convertirsi

vol. I Pag.793 - Da ASTRO a ASTROLOGICO (2 risultati)

. sacchetti, ii-206: l'astrologia vuole conoscere le stelle e 'l cielo e li

cielo e li pianeti, e sapere vuole ciò che dee essere. marsilio ficino,

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (2 risultati)

secondo le scritture de li astrologi, vuole di tempo lo suo cerchio. g.

cose future. passavanti, 248: vuole sapere le cose, che sono avvenire,

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (1 risultato)

anima ha bisogno d'aiuto s'ella vuole vivere. dante, vita nuova,

vol. I Pag.811 - Da ATTENDIBILE a ATTENERE (1 risultato)

ed atenere / quello che l'altro vuole / in fatto ed in parole. malispini

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

vedermi combattere col cavaliere, che difender vuole questa falsa femina, e voi allora pre

vol. I Pag.820 - Da ATTINENZA a ATTINIFERO (1 risultato)

attinsi. passavanti, 193: chi vuole attignere la divina grazia, non conviene

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

: libera certo il vin- citor lei vuole; / ma chi conduce il buon volere

vol. I Pag.832 - Da ATTRAVERSATA a ATTRAVERSO (2 risultati)

dopo ch'ella è rimasta vedova, li vuole tutti per lei. algarotti, 2-20

, 2-27: il salmasio... vuole che il nome compacum o compagum venga

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (1 risultato)

filosofia] fa sentire... non vuole altro dire se non quando l'uomo

vol. I Pag.838 - Da ATTUFARE a ATTUTARE (3 risultati)

lo rubatore abbraccia prima colui ch'egli vuole uccidere; e uno pesce, che si

dice il polipo, abbraccia colui il quale vuole attuffare nell'acqua. sannazaro, 12-194

. campanella, 1067: chi non vuole imbriacarsi, con succo di cavoli bevuto

vol. I Pag.845 - Da AUMENTATIVO a AURA (1 risultato)

s'aumilia a ciascuno, ciascuno gli vuole bene, però che la creatura che s'

vol. I Pag.848 - Da AURICOLARE a AURORA (2 risultati)

divine chiama nell'anima auriga, che vuole dire guidatore del carro dell'anima.

guidano,... e di esso vuole che auriga ne sia la ragione.

vol. I Pag.851 - Da AUSTORIO a AUSTRO (1 risultato)

ama la musica, non sa o non vuole giuocare a nessuna sorte di giuoco,

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (4 risultati)

mi pose un aut aut: -dunque vuole o non vuole? autèntica,

un aut aut: -dunque vuole o non vuole? autèntica, sf. autenticazione

conoscete i miracoli della vostra venere. vuole autenticarvi il suo potere per dimostrarvi che anco

mio..., e se ne vuole una rinunzia autentica, glie ne farò

vol. I Pag.858 - Da AUTOMITRAGLIATRICE a AUTOPOMPA (1 risultato)

note del brano musicale che si vuole eseguire. rigutini-cappuccini, 175:

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (1 risultato)

dibatte contro l'autorità, e pur la vuole, e sen- z'essa non sarebbe

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (1 risultato)

si rivolge a chi lo può e vuole dirigere e sostenere? -piuttosto (

vol. I Pag.867 - Da AVANTIERI a AVANZARE (2 risultati)

, 2-444: stasera stessa, se vuole, può raggiungere il suo battaglione in

di tal suo concetto, che non solamente vuole che le cose più gravi siano abili

vol. I Pag.869 - Da AVANZATA a AVANZATO (1 risultato)

la famiglia sempre cresce, però si vuole avanzare e mettere innanzi quanto puoi con

vol. I Pag.873 - Da AVELTO a AVENTE (2 risultati)

s'evelle dal luogo dove l'uom vuole seppellire alcun corpo morto ».

: il tempo assai breve che ci vuole a recitare la preghiera; un attimo

vol. I Pag.874 - Da AVENTINO a AVERE (2 risultati)

lo proverbio: chi piue ha, più vuole. bartolomeo da s. c.

: il pregio [del sale] vuole esser quello, per lo quale il nostro

vol. I Pag.881 - Da AVORNIELLO a AVVALLATO (1 risultato)

. ariosto, 15-64: astolfo veder vuole ove s'avalli, / e quanto il

vol. I Pag.884 - Da AVVEDIMENTO a AVVEDUTO (1 risultato)

, 12-1-2: prudente, cioè savio, vuole dire quasi per certo vedente; ché

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (2 risultati)

rettor., 55-10: il parliere che vuole somuovere il populo a guerra dee parlare

si vede avvenire che, chi tutto vuole, tutto perde. machiavelli, 818

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (5 risultati)

. locuz. -avvengache può { avvenga che vuole): esprime decisione incrollabile che si

): esprime decisione incrollabile che si vuole ferma — mente attuare, anche a

masuccio, 15: avvengane quel che vuole, intrarò a la fiera battaglia. bembo

con diventar ceremonioso, ma avvengane che vuole, io vuo'pur dirvi prima di tutto

hammi dato el foglio bianco, e vuole ch'io governi per lo avenire a

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (1 risultato)

: l'agente è un avventizio che vuole farsi onore. leggi agrarie, 322-2

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (1 risultato)

stelle. bar etti, ii-166: non vuole tornare in patria ora che è avvezzo

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (3 risultati)

, 151: per isternacchiarli da vero ci vuole occhio, non avvinarsi e snellezza:

non avvinarsi e snellezza: snellezza ci vuole! = deriv. da vino

diventare brilli; a avvinazzarsi ce ne vuole: egli ha a essere vino.

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (1 risultato)

si avvivi, ma essenzialmente lo vuole... e per esempio di questo

vol. I Pag.910 - Da AVVOLGIBILE a AVVOLTO (1 risultato)

sopra trebellio, nella vita di gallieno vuole che il nome compacum, o compagum,

vol. I Pag.920 - Da BABBUCCIA a BABELICO (1 risultato)

quel diavolo che vogliono o quel che vuole il diavolo, che non me n'importa

vol. I Pag.921 - Da BABESIA a BACAROZZO (1 risultato)

dove la gente va nuda fin che vuole. c. e. gadda, 307

vol. I Pag.922 - Da BACATICCIO a BACCALÀ (1 risultato)

rompi li suoi pezzolini la sua pasta dentro vuole essere sottilissima e fissa e che penda

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (1 risultato)

messa. cantoni, 534: « che vuole? » mi rispose. « quando

vol. I Pag.929 - Da BACHECO a BACIARE (1 risultato)

bacio della mano (a chi si vuole rendere omaggio, ossequio, riverenza

vol. I Pag.931 - Da BACIARE a BACINELLA (1 risultato)

quanto sia un palmo, la quale vuole essere tonda, e si fa di

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (3 risultati)

., 15 (264): come vuole vossignoria ch'io badi agli spropositi che

, / non dicono scontrose: cosa vuole? / badi a sé, la

diavolone, dargliela a bere! ci vuole soltanto un po'di abilità ».

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (1 risultato)

in carta, stia attento quanto egli vuole, abbia penna accommodata in somma perfezione,

vol. I Pag.946 - Da BAGNO a BAH (1 risultato)

»; anche: « vada come vuole », ecc.).

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (1 risultato)

. pulci, 24-97: guarda se vuole il marguttin la baia: / e'

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (3 risultati)

2-173: chi ordina da mangiare e chi vuole una cosa e chi un'altra,

panzini, ii-44: la nonna non vuole, non vuole che vadano al ballo pubblico

: la nonna non vuole, non vuole che vadano al ballo pubblico della domenica

vol. I Pag.951 - Da BALAUSTRA a BALBETTARE (1 risultato)

raddoppiar le parole, dove ragione no 'l vuole o bisogno no 'l richiede,.

vol. II Pag.3 - Da BALDANZEGGIARE a BALDEZZA (1 risultato)

! diceva io baldanzoso -s'abbia chi vuole, ch'io non l'invidio, l'

vol. II Pag.4 - Da BALDIGRARO a BALDRACCA (1 risultato)

, talora si fa quando uno si vuole scaldare prestamente. tal altra si fa

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (1 risultato)

che elli vi mandi quello che egli vi vuole mandare. hai tu posto mente che

vol. II Pag.19 - Da BALLOTTAGGIO a BALOCCARE (1 risultato)

suo marmocchio che non vuol tacere, non vuole acquetarsi. 2. ant

vol. II Pag.27 - Da BALZO a BAMBAGIA (1 risultato)

e vuoila allotta, / perché non vuole star più su pe'canti. /

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (1 risultato)

dicono scon trose: cosa vuole? /... / ma dicon

vol. II Pag.32 - Da BAMBUSA a BANCA (1 risultato)

tu stai in paesi ne'quali prudenza vuole che ti scriva sotto le banche.

vol. II Pag.33 - Da BANCA a BANCATA (2 risultati)

roma chi lo conosca, così nessuno vuole affidargli questo capitale senza una rilevazione in

nuova è di quelli che ce la vuole, e lei ce la tenga. de

vol. II Pag.34 - Da BANCATO a BANCHETTO (1 risultato)

del boschetto sono lieti sedili per chi vuole banchettare. nievo, 459: il

vol. II Pag.38 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

verga, i-32: se dio vuole, dopo la messe, quando

vol. II Pag.41 - Da BANDIERA a BANDIERA (1 risultato)

intendea, per discrezion, che e'vuole / con le navi di folco far parole

vol. II Pag.44 - Da BANDISTICO a BANDITORE (1 risultato)

buona settatrice del fourrier, la qual vuole e spera bandito dalla terra il dolore

vol. II Pag.46 - Da BANDO a BANDOLO (1 risultato)

vi-n-191 (10-14): muoia chi cortesia vuole difendere, / ch'i salimbeni antichi

vol. II Pag.49 - Da BARACCAMENTO a BARALITTON (1 risultato)

voltar baracca e legar l'asino dove vuole il padrone? -come va la

vol. II Pag.52 - Da BARATTIERE a BARATTOLO (2 risultati)

che nelle baratterie va a giuocare chiunche vuole senza esservi conosciuto,...

dare al rigattiere medesimo, se li vuole, e quando torno di villa,

vol. II Pag.53 - Da BARATTONE a BARBA (1 risultato)

pace, alla barba di chi non vuole. monti, i-13: metterò per

vol. II Pag.54 - Da BARBA a BARBA (1 risultato)

in quel monte; e sia grande quanto vuole, ch'egli 10 fa portare a'

vol. II Pag.56 - Da BARBAGIANNAMENTO a BARBAGRAZIA (1 risultato)

sfuggire i compagni, né gli svaghi che vuole l'età; non date retta a

vol. II Pag.60 - Da BARBARO a BARBASSORO (1 risultato)

non vanno. metastasio, ii-14: vuole amore / che a soffrir l'alma s'

vol. II Pag.66 - Da BARCA a BARCA (1 risultato)

la barca ci fa andare, e dove vuole. -tirare i remi in barca:

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (1 risultato)

l'intenzione... - « che vuole, padre? ero a barlume,

vol. II Pag.77 - Da BAROCCO a BARONATA (1 risultato)

sai che tre nasi sono quel che ci vuole per bere il barolo.

vol. II Pag.89 - Da BASSARICIONE a BASSEZZA (1 risultato)

. giuseppe che pigli pur tempo quanto vuole per informare i suoi fratelli di questo

vol. II Pag.92 - Da BASSO a BASSO (2 risultati)

male arti perviene a farsi ricco, vuole che si dimentichi o la sua

distinzion dunque di queste due ambizioni si vuole procurar d'avere alcuna pietra, la quale

vol. II Pag.95 - Da BASTAGIO a BASTARDELLA (1 risultato)

dunque co'signori a bastalèna chi vuole; che per certo, chi non si

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (1 risultato)

, non la caricare, ch'ella vuole benignamente essere trattata, non caricata, perocché

vol. II Pag.98 - Da BASTASO a BASTEVOLE (3 risultati)

maggiore o esauriente di ciò che si vuole concludere. cellini, 1-34 (96

che vi fa a voi lo 'ndivinarvelo se vuole o se non vuole? e'mi

lo 'ndivinarvelo se vuole o se non vuole? e'mi basta la vista, se

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (1 risultato)

menzini, 5-69: ma ponga quanti vuole argini al fiume, / che la

vol. II Pag.101 - Da BASTONABILE a BASTONCELLO (4 risultati)

d'uomo che può fare ciò che vuole e non si risolve di nulla;.

di bastonate le farà far quel che vuole; talché mangiarà sempre più bastonate che pane

mia porca natura non è governabile: ci vuole il bastone... bastonate!

alvaro, 9-472: il bastone, ci vuole. creda, così si mettono calme

vol. II Pag.103 - Da BASTONIERE a BATACCHIO (2 risultati)

): buon cavallo e mal cavallo vuole sprone, e buona femina e mala femina

perché io sono in molti travagli. vuole il signore bastreggiarmi per ragione, e

vol. II Pag.110 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

in questo mezzo il pio buglion non vuole / che la forte cittade in van

vol. II Pag.118 - Da BATTEZZATO a BATTIBECCO (1 risultato)

pur che sia suo, battezzatemi come vuole. salvini, 30-2-113: gli sentì spicciolatamente

vol. II Pag.135 - Da BECCACCINO a BECCAMENTO (1 risultato)

vago de'buoni bocconi, o talvolta vuole la lasagna bene grassa. che fa

vol. II Pag.136 - Da BECCAMORO a BECCARE (1 risultato)

beccare; sicché la proprietà del linguaggio vuole che non possa adoperarsi beccare per gli

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

g. m. cecchi, 9-2-2: vuole / altro concime ed altre beccatelle,

vol. II Pag.146 - Da BEH a BELGICO (1 risultato)

bene. bartolini, 1-215: si vuole dica sempre di sì e sia sempre pronto

vol. II Pag.147 - Da BELGIOINO a BELLATORE (1 risultato)

, 187: e quando la nodrice il vuole lattare, non conviene ch'elli sia

vol. II Pag.150 - Da BELLEZZA DI UN GIORNO a BELLICONE (2 risultati)

riferisce alla guerra, proprio di chi vuole la guerra. einaudi, 1-102:

orlando: « sia quel ch'esser vuole, / che in ogni modo non lo

vol. II Pag.151 - Da BELLICOSAMENTE a BELLO (1 risultato)

belline gli cava di sotto quel che vuole. -fare il bello bellino,

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (2 risultati)

/ mila scudi di suo, ch'e'vuole spendere / in beni qua..

quel giorno solenne, sua maestà, vuole stabilire la felicità generale sulla base sacra

vol. II Pag.156 - Da BELLOCCHIO a BELLOCCIO (3 risultati)

sentiamo stridere un carro. -ci vuole del bello e del buono: a indicare

a ottenerla (come dire: ce ne vuole). giusti, ii-344: ho

e una volta ficcata, mi ci vuole del buono e del bello a schiodarla

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (1 risultato)

che misera ancor brami, tanto male, vuole inferire, che sarà trattata dal secondo

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (1 risultato)

. fra giordano, 3-13: chi vuole nelle virtudi entrare, ben dalla infanzia

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (1 risultato)

, ii-16-88: faccia pur quello che vuole. a me da lui non verrà mai

vol. II Pag.165 - Da BENE a BENE (3 risultati)

, 455: e questo da chi vuole bene a cotesta città mi è suto

come fa a te. -ed essa vuole bene a lui? lorenzino, 88:

figliolo non mi lascia ben avere perché vuole per forza che io gli scriva una commedia

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (2 risultati)

di cosa di cui non ci si vuole più impicciare. sacchetti, 117-43:

! pensai, stavolta, se dio vuole, la manda a farsi benedire, lei

vol. II Pag.173 - Da BENEPLACITO a BENEVOLENTE (3 risultati)

: s'egli [il gatto] ti vuole spontaneamente venire intorno ed accarezzarti, lo

a suo beneplacito, e se non vuole, tu puoi bene lusingarlo, allettarlo e

: contrabbandiere del po fin che si vuole, il signor pietro dà lavoro a

vol. II Pag.175 - Da BENIGNAMENTE a BENIGNO (2 risultati)

, non la caricare, ch'ella vuole benignamente essere trattata, non caricata,

sobranza, / ma vince lei perché vuole esser vinta, / e, vinta

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (1 risultato)

s'offerisce. campanella, i-366: vuole... che li soldati si allevino

vol. II Pag.180 - Da BERCIARE a BERE (1 risultato)

ti beverai. idem, ii-798: ei vuole, mentre il giovine settembre / circa

vol. II Pag.181 - Da BERE a BERE (1 risultato)

notte hanno in odio colui che non vuole bere quando gli è porto. dante,

vol. II Pag.183 - Da BERETTA a BERICOCA (1 risultato)

. piovene, 5-533: il bergamotto vuole un clima caldo, temperato, privo

vol. II Pag.186 - Da BERNIA a BERRETTA (1 risultato)

il cervel sopra la berretta, e'vuole / pigliar i grilli tutti che si lievano

vol. II Pag.187 - Da BERRETTA DA PRETE a BERRETTO (1 risultato)

, 2-26: se il padron lo vuole, / al messo, all'esattore,

vol. II Pag.188 - Da BERRETTONE a BERSAGLIATO (1 risultato)

ed ogni altra specie di maschera che si vuole affibbiargli; vive e non se ne

vol. II Pag.189 - Da BERSAGLIERÀ a BERSAGLIO (2 risultati)

. oggetto preso di mira, che si vuole colpire; l'obiettivo da colpire con

bersaglio pure. tutti i cortei e vuole avvicinare tutti i ministri in visita. come

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (2 risultati)

bersaglio: riuscire in ciò che si vuole. d'annunzio, v-1-84: con

berteggiare, insultare, staffilare chi si vuole, quando si abbia molto ingegno

vol. II Pag.191 - Da BERTESCARE a BERTUCCIA (2 risultati)

è fatto come la bertuccia, che vuole fare ciò che vede fare altrui.

vescovo dipigne a un modo e 'l vescovo vuole che si dipinga a un altro;

vol. II Pag.193 - Da BESTEMMIABILE a BESTEMMIARE (1 risultato)

. brancoli, 4-157: « e che vuole che le dica, padre raffaele?

vol. II Pag.195 - Da BESTIA a BESTIA (1 risultato)

del problema sta un commissario che non vuole più storie con la bestia nera del rione

vol. II Pag.196 - Da BESTIACCIA a BESTIALE (1 risultato)

, è che lui è un asino e vuole essere asino, e non può far

vol. II Pag.197 - Da BESTIALEGGIARE a BESTIAME (2 risultati)

la terza disposizione che 'l ciel non vuole; questo adiettivo « matta » pose qui

tratta perfettamente le tre disposizioni che non vuole il cielo, incontinenzia ^ malizia e

vol. II Pag.202 - Da BEVUTO a BIACCA (1 risultato)

. campanella, 1067: chi non vuole imbriacarsi, con succo di cavoli bevuto

vol. II Pag.208 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

. libertà di scrivervi le condizioni che vuole. -mosca bianca: cosa rarissima

vol. II Pag.209 - Da BIANCO a BIANCO (2 risultati)

... facessero quello effetto che altri vuole. targioni tozzetti, 12-9-105: intonachi

contrapposizione inconciliabile. -chi dice (o vuole) bianco, chi nero: a indicare

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (1 risultato)

sia pur ingegnoso e brillante quanto si vuole,... che non s'

vol. II Pag.212 - Da BIASCICATORE a BIASIMEVOLE (1 risultato)

volgar., 1-20: per ciò mi vuole male il mondo, perché io biasimo

vol. II Pag.214 - Da BIBASICO a BIBLIOFAGIA (1 risultato)

domandar un termine: non è pago, vuole assicurarsi della sua validità, rifrusta la

vol. II Pag.219 - Da BICOCCARE a BIDELLO (1 risultato)

/ e d'una bicoccuzza, usurpar vuole / le cerimonie de'culti divini.

vol. II Pag.222 - Da BIETOLOSO a BIFLUENZA (2 risultati)

regola al bombardiere a ben dirigerlo laddove si vuole colpire. 2. dispositivo che

non infligge le ferite, sì le vuole o vorrebbe sanare. = voce

vol. II Pag.231 - Da BILANCIA a BILANCIARE (1 risultato)

e il ciel bilancia; e quel che vuole / che sien dell'oceàn dolci acque

vol. II Pag.249 - Da BISBIGLIOSO a BISCHERO (2 risultati)

perciocché nelle baratterie va a giuocare chiunque vuole senza esservi conosciuto,...

quale ognuno ardisca di dire quello che vuole e ancora fargli delle bischenche e de'

vol. II Pag.250 - Da BISCHERUME a BISCOLORE (1 risultato)

; / non assalir da quel lato la vuole / onde la velenosa e soffia e

vol. II Pag.254 - Da BISOGNANTE a BISOGNARE (1 risultato)

altro uomo. vasari, iii-507: chi vuole operar bene bisogna allontanarsi da tutte

vol. II Pag.255 - Da BISOGNATARIO a BISOGNO (1 risultato)

.. del popolano, che deve e vuole al bisogno combattere e morire pe 'l

vol. II Pag.257 - Da BISOGNOSAMENTE a BISONTE (2 risultati)

al caso, appunto ciò che ci vuole. cavalca, 9-3: chi vuole

vuole. cavalca, 9-3: chi vuole saviamente orare, in prima debbe ripensar

vol. II Pag.259 - Da BISTICCIO a BISTRATTATO (1 risultato)

diversi, prescindendo dall'ortografia (e vuole raggiungere un effetto di arguta ed equivoca

vol. II Pag.261 - Da BITTA a BIVACCARE (1 risultato)

quando hai fatti e'granai, si vuole torre morchia, e loto, ed un

vol. II Pag.269 - Da BLOCCATO a BLOCCO (1 risultato)

. redi, 16-ix-74: ci vuole un lungo e lungo assedio,

vol. II Pag.272 - Da BOBINA a BOCCA (1 risultato)

: -non metto il becco in molle; vuole il dover ch'i'ammutole;

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (2 risultati)

bocca, che l'ha ciò che la vuole. galileo, 928: le diverse

s'alcun romper con lui due lance vuole. baldini, 7-98: il vigile

vol. II Pag.278 - Da BOCCACCEGGIARE a BOCCA DI LUPO (1 risultato)

bocca di dama: la faccia chi vuole senza farina: io la credo necessaria

vol. II Pag.282 - Da BOCCHIPUZZOLA a BOCCINO (1 risultato)

sappiamo tutti da dove parte e dove vuole arrivare. bocciatóre, sm.

vol. II Pag.284 - Da BOCCIONE a BOCCONE (1 risultato)

mano. guarini, 331: egli mi vuole appresso, e tutti i buon bocconi

vol. II Pag.285 - Da BOCCONE a BOCCONI (1 risultato)

mandar giù dei bocconi amari, se vuole entrare in una casa dove c'è

vol. II Pag.287 - Da BODINO a BOIA (1 risultato)

ricevuto alcun danno o dispiacere, non vuole o non ardisce dolersi forte, ma

vol. II Pag.293 - Da BOLLETTA a BOLLICARE (2 risultati)

notte. grazzini, 2-250: non vuole venire di notte tanta via per sospetto della

non vogliamo fare bullettino a quello che vuole condurre le cento balestra franche, per

vol. II Pag.294 - Da BOLLICHÌO a BOLLIRE (1 risultato)

ch'ella non poss'andar là ov'ella vuole, / sì lui faccia intendente che

vol. II Pag.303 - Da BOMICARE a BONARIETÀ (1 risultato)

le bonacce e 'l sereno è quando vuole / squarciar de l'ire sue benigno

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (1 risultato)

mano stridisce, è utile a colui che vuole edificare. castiglione, 122: un

vol. II Pag.309 - Da BORCHIAIO a BORDEGGIATA (2 risultati)

intendi di sicuro; e se lui non vuole intendere, fagliela intender tu! ho

zoni ai cavalli che il mercante di bordatino vuole istradare sulla piazza piena come un uovo

vol. II Pag.310 - Da BORDEGGIO a BORDERÒ (2 risultati)

cosa, cosetta (di cui si vuole sottintendere il nome). buonarroti il

si parte da te, cioè chi vuole essere bordello delli molti iddìi. boccalini

vol. II Pag.316 - Da BORIANTE a BORONATROCALCITE (1 risultato)

e di tutti suoi santi? e'vuole il cuore e la mente nostra;

vol. II Pag.318 - Da BORRO a BORSA (1 risultato)

. nievo, 362: pazienza ci vuole e non por mano subito alla borsa e

vol. II Pag.328 - Da BOTTA a BOTTANA (1 risultato)

al proverbio che dice, quando si vuole che uno non torni: « come

vol. II Pag.331 - Da BOTTEGAIO a BOTTEGANTE (2 risultati)

a uscio e bottega, più la vuole andare a pescare lontano le mille miglia

carducci, i-659: la borghesia dominante vuole... tutto ridurre all'immagine sua

vol. II Pag.332 - Da BOTTEGARE a BOTTIGLIA (1 risultato)

quale o la non sa o la no vuole, / come quella che forse vorre'

vol. II Pag.337 - Da BOZZA a BOZZIMA (1 risultato)

dialettale la mia... non vuole essere bozzettistica...; cerca di

vol. II Pag.338 - Da BOZZININGA a BRABANTINO (1 risultato)

colla moglie e fa con lei quello che vuole, come fosse sua moglie, e

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

figliuolo:... chi non vuole,... potrà andarsene; ma

vol. II Pag.347 - Da BRACCONAGGIO a BRACE (3 risultati)

manchi un sottilissimo odorato, gli si vuole allungare, come a'segugi e a'

uccidere e rubare la selvaggina. qualcuno vuole che in italiano s'abbia a dire

riscaldata, e messer guglielmo giugne, che vuole favellare a'priori, e subito è

vol. II Pag.354 - Da BRANCA ORSINA a BRANCHETTO (1 risultato)

divorare e si vede perduto e non vuole, non può salvarsi... che

vol. II Pag.360 - Da BRATTEATO a BRAVARE (3 risultati)

vuol pigliare carichi, chi non gli vuole mantenere. s. caterina de'ricci,

mi ha bravato moltissimo, che non vuole che vi riceva in casa e non

che vi riceva in casa e non vuole ch'io parli con voi. monti,

vol. II Pag.361 - Da BRAVATA a BRAVO (1 risultato)

bravate che voi sentissi mai. lui vuole ammazzar suo padre, s'ei torna

vol. II Pag.362 - Da BRAVO a BRAVO (3 risultati)

pubblica? tecchi, 2-183: -non vuole morire, non vuole morire.

, 2-183: -non vuole morire, non vuole morire. -come? ma se

pazzo non si sa mai quel che vuole, / ed un'amante, chi l'

vol. II Pag.366 - Da BRETTONE a BREVE (1 risultato)

quanto all'uso antico, chi ne vuole un saggio, legga il più brieve

vol. II Pag.370 - Da BREVITÀ a BRIACA (1 risultato)

languida. pascoli, 92: lo vuole, a stella a stella, essa contare

vol. II Pag.371 - Da BRIACEE a BRICCO (1 risultato)

si gattigliano il pretore; il terzo vuole una loggia, il quarto una fontana.

vol. II Pag.373 - Da BRICCONEGGIARE a BRICIOLO (1 risultato)

, che è sempre il popolo, vuole trovare anche in chiesa un briciolo di

vol. II Pag.375 - Da BRIGADIERE a BRIGANTAGGIO (1 risultato)

svanì dalla vista -e allora -ma chi vuole, supplisca del suo l'esclamazione con

vol. II Pag.377 - Da BRIGATA a BRIGATA (1 risultato)

fanciulla ch'io vo a tórre non vuole esser veduta uscire. gelli, iv-73

vol. II Pag.378 - Da BRIGATORE a BRIGLIA (2 risultati)

, poiché gli è impazzato, si vuole trattarlo al contrario degli altri pazzi:

il capestro, e lascilo andare dove vuole. ariosto, sai., 4-213:

vol. II Pag.381 - Da BRILLANTE a BRILLARE (1 risultato)

. s. illustrissima scrive che me lo vuole donare. tornielli, 482: amor

vol. II Pag.387 - Da BROCCA a BROCCHETTA (2 risultati)

dicevano: 'egli è quel che dio vuole '. guicciardini, 206: entrò

/ quel broccato, per che non vuole stare / indosso a chi di broda

vol. II Pag.390 - Da BRODICCHIO a BROGLIACCIO (1 risultato)

dagli abissi del mare,... vuole [ecc.]. =

vol. II Pag.392 - Da BROMO ACETONE a BRONCO (1 risultato)

taciturno di chi, sentendosi offeso, vuole silenziosamente manifestare il suo risentimento: fare

vol. II Pag.393 - Da BRONCO a BRONTOLARE (1 risultato)

ricevuto alcun danno o dispiacere, non vuole o non ardisce dolersi forte, ma piano

vol. II Pag.394 - Da BRONTOLIO a BRONZINO (1 risultato)

nelle donne non è mica bella. ci vuole un colore bronzato, un'idea.

vol. II Pag.397 - Da BRUCIA a BRUCIARE (1 risultato)

6-202: per uccidere un uomo ci vuole un colpo a bruciapelo. pioyene,

vol. II Pag.408 - Da BRUSCHETTO a BRUSCO (2 risultati)

: ognuno ha diversi gusti; chi vuole del dolce, e chi vuole del brusco

chi vuole del dolce, e chi vuole del brusco. gelli, ii-129:

vol. II Pag.412 - Da BRUTTAMENTO a BRUTTO (1 risultato)

. tasso, 6-ii-243: forse amor non vuole / oprar in me cosa altre volte

vol. II Pag.417 - Da BUCACCHIARE a BUCANEVE (1 risultato)

certo i'non vi bugio, / vuole andar su, pur che il sol ne

vol. II Pag.421 - Da BUCCINAMENTO a BUCCOLICA (1 risultato)

su pe'canti ancora a chi ascoltarlo non vuole. vasari, iii-526: l'essere

vol. II Pag.422 - Da BUCCOLO a BUCHETTA (1 risultato)

pigliare il vetro per lavorarlo quando si vuole. soderini, ii-15: alcuni usano,

vol. II Pag.427 - Da BUEGGIARE a BUFALATA (1 risultato)

idem, 343: quando il bue non vuole arare, tu puoi cantare, tu

vol. II Pag.428 - Da BUFALINO a BUFFA (1 risultato)

burlarlo, fargli fare quello che si vuole. ariosto, sai., 7-45

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (2 risultati)

istoria spargendo alcuna bugiuzza, non si vuole rimproverargliele. varchi, v-37: si

incivilmente e bugiar damente chi vuole. redi, 16-iii-31: siccome io già

vol. II Pag.434 - Da BUGIARDINO a BUGIO (1 risultato)

e certo i'non vi bugio, / vuole andar su, pur che il

vol. II Pag.438 - Da BULBO a BULINARE (1 risultato)

; confusione. segneri, iv-21: vuole che questa grande architettura dal mondo.

vol. II Pag.441 - Da BUONANNATA a BUONGUSTO (1 risultato)

*. « ma! quel che dio vuole, il mio voglie, / che

vol. II Pag.442 - Da BUONINCONTRO a BUONO (2 risultati)

opera conformemente alla legge morale; che vuole e fa il bene. guittone

buono, el nostro salvatore, e nessuno vuole essere suo amico. giusti, ii-355

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

discemere queste varietà, quando sono piccole, vuole buono e perspicace occhio. caro,

sé e a noi un piatto forte che vuole buoni ci può arrivare con quelle

vol. II Pag.445 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

gufo selvaggio della selva nera che adesso vuole diventare un pappagallo della buona società e

vol. II Pag.446 - Da BUONO a BUONO (3 risultati)

giov. cavalcanti, 118: e'si vuole questa pace col volere de'veneziani:

palazzo, come la tua buona sorte vuole, in imo certo ruffiano, che dice

con maturo e buon consiglio, / vuole aver presta poi l'esecuzione. idem,

vol. II Pag.448 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

sant'antonio. ribella: non vuole nuocere ad una disgraziata come lei.

vol. II Pag.449 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

quei buoni di carta che adesso nessuno li vuole. manzini, 10-135: distribuivano le

vol. II Pag.454 - Da BURBERA a BURCHIO (1 risultato)

, o una commozione che non si vuole mostrare). b. davanzali

vol. II Pag.457 - Da BURLARE a BURLIERO (1 risultato)

che affaticano l'orecchio: / ci vuole un far più spesso da burletta; /

vol. II Pag.462 - Da BUSCO a BUSSARE (1 risultato)

, che postosi a sedere, non vuole andare e piagne e sta con una

vol. II Pag.465 - Da BUSTAIA a BUSTO (1 risultato)

leggo quella: ne va preso: vuole che gli regali quella copia. svevo

vol. II Pag.467 - Da BUTIRROMETRO a BUTTARE (1 risultato)

secolo prima. nieri, 253: chi vuole invece conoscere le idee della gente,

vol. II Pag.469 - Da BUTTASELLA a BUTTERO (1 risultato)

: gambe e braccia buttate come dio vuole, calci da muli,...

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (1 risultato)

di peccati, e sono inesperto. vi vuole un santo che mi assista e preghi

vol. II Pag.476 - Da CACCHIATELLO a CACCIA (1 risultato)

ricercati; a persone di cui si vuole conquistare la benevolenza, l'adesione alle

vol. II Pag.479 - Da CACCIALEPRE a CACCIARE (1 risultato)

da certaldo, 140: chi tutto vuole tutto perde; chi troppe volpi caccia l'

vol. II Pag.483 - Da CACCIATORIO a CACHESSIA (1 risultato)

. panzini, iii-876: -se vuole, c'è del baccalà alla livornese

vol. II Pag.485 - Da CACIOCAVALLO a CACOLOGIA (1 risultato)

alla quale il semidotto, che troppo vuole ortografizare, cacografiza. d. battoli,

vol. II Pag.492 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

affermare una decisione fermissima, che si vuole sostenere a qualunque costo. foscolo

vol. II Pag.493 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

ch'audace è sì ch'a me vuole agguagliarsi, / caderà vinto e sanguinoso

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

teme angoscia di sospiri, qui si vuole intendere « se elli non teme labore

vol. II Pag.495 - Da CADERE a CADETTO (2 risultati)

la qualità della materia onde costruir si vuole la fabbrica. rosoti, cono.,

in questo proemio prendere e intendere si vuole. l. salviati, ii-1-208: delle

vol. II Pag.496 - Da CADEVOLE a CADO (2 risultati)

da un editto di maria teresa, vuole che alla morte del padre il fondo

: il fattore della eternità non vuole che gli sia addomandato nessuna cosa cadi

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (1 risultato)

giamboni, 7-83: dinanzi si vuole avere cura di riconciare mura, ed

vol. II Pag.503 - Da CAGIONATORE a CAGIONE (1 risultato)

che fa e per sapere quello che vuole. boccaccio, dee., 2-5

vol. II Pag.516 - Da CALARE a CALARE (2 risultati)

mostra come egli abbia a far, se vuole / che poggi in alto, e

rana ascosa. ojetti, ii-535: vuole la rivincita. il pubblico lo sente.

vol. II Pag.517 - Da CALASTRA a CÀLATO (1 risultato)

: l'uva chiamata raffaone... vuole il clima caldo e il suolo totalmente

vol. II Pag.519 - Da CALCABILE a CALCAGNO (1 risultato)

9-1-260: quanto a le scritture che vuole l'illustrissimo s. angelo, questi suoi

vol. II Pag.521 - Da CALCARE a CALCARE (1 risultato)

il rispetto dell'onore, può far che vuole, senza averne anche un minimo rimordimento

vol. II Pag.523 - Da CALCATOIO a CALCEDÒNIO (1 risultato)

ognun ne può tor, com'ei ne vuole, / calcidoni e comiuole. celimi

vol. II Pag.527 - Da CALCIO a CALCIO (1 risultato)

delle lettere uno può essere quel che vuole, ma educato ha da essere:

vol. II Pag.528 - Da CALCIO a CALCITRANTE (1 risultato)

un momento il calcio-balilla per convincersi che vuole ingannare il tempo, non l'appetito.

vol. II Pag.529 - Da CALCITRARE a CALCOLARE (1 risultato)

impudenza. segneri, iii-3-195: non si vuole al corpo negar mai nulla di ciò

vol. II Pag.534 - Da CALDERA a CALDEZZA (1 risultato)

a sedere ritta, o come si vuole. g. m. cecchi, 20-7

vol. II Pag.537 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

fa qui ora? / batter si vuole il ferro mentre è caldo. manzoni

vol. II Pag.544 - Da CALICANTACEE a CALICE (1 risultato)

, fosse pure poco aggraziato quanto si vuole, non abbia in vita sua trovato amore

vol. II Pag.557 - Da CALOROSO a CALPESTARE (1 risultato)

per certi calorosi che conosco io, ci vuole il trabiccolo e lo scalda-vivande anco.

vol. II Pag.559 - Da CALPESTO a CALUNNIA (1 risultato)

della patria, ed ama la patria chi vuole il suo bene ed ha i talenti

vol. II Pag.560 - Da CALUNNIABILE a CALUNNIOSO (1 risultato)

si sa innocente e a cui si vuole recar danno (o si simulano indizi di

vol. II Pag.565 - Da CALZARE a CALZARE (1 risultato)

quando alcuno o non intende o non vuole intendere alcuna ragione che detta gli sia,

vol. II Pag.569 - Da CAMALDOLESE a CAMARILLA (1 risultato)

mostra, insieme a comune, e specialmente vuole che le entrate servano a'camangiari.

vol. II Pag.570 - Da CAMARLINGO a CAMBIAMENTO (1 risultato)

[dopo il divet- tare] si vuole scarnare [la lana] cioè uno o

vol. II Pag.575 - Da CAMBISTA a CAMELIA (3 risultati)

, 187: diangli a cambio e'danari vuole, perché questi, benché con qualche

comprare, a pochi cents, chi vuole, / cambrì, percalli lustri come sete

meritamente querciuola, imperocché chamedris non vuole rilevare altro che picciola quercia. tommaseo [

vol. II Pag.584 - Da CAMICIAIO a CAMÌCIO (1 risultato)

e fare di lei ciò che si vuole. boccaccio, dee., 9-5

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (1 risultato)

non potrà mai, ed affatichisi quanto vuole, arrivare dove un altro con l'

vol. II Pag.591 - Da CAMMINO a CAMMINO (1 risultato)

nando a vertù, tenere il può chi vuole, e a beatitudine pervenire. g

vol. II Pag.593 - Da CAMOSCIAIO a CAMPAGNA (1 risultato)

, - ma un po'di minestra ci vuole. -battere, scorrere la campagna:

vol. II Pag.594 - Da CAMPAGNA a CAMPAGNARDO (3 risultati)

devastare. fagiuoli, 3-6-232: non vuole stare a casa, / ateste,

nessuno... -dice lui - vuole la guerra. ci sono dei ventriloqui che

ingenuo! ecco tutto. ma nessuno vuole la guerra. e. cecchi,

vol. II Pag.598 - Da CAMPANELLO a CAMPANILE (2 risultati)

, 3-2-193: colui che la cavalca / vuole star bene e forte in sulla sella

senza lavorare suonando il campanello quando si vuole qualcosa. pascoli, 482: uno

vol. II Pag.601 - Da CAMPARE a CAMPATO (1 risultato)

! ahi!... se dio vuole è passata anche questa!..

vol. II Pag.605 - Da CAMPIRE a CAMPO (1 risultato)

2-52: ell'ha di più deliberato e vuole, che le soprascritte farine si scrivino

vol. II Pag.609 - Da CAMPO a CAMPO (2 risultati)

della patria, ed ama la patria chi vuole il suo bene ed ha i talenti

. giusti, i-545: per chi vuole possedere veramente la nostra lingua, bisogna che

vol. II Pag.611 - Da CAMPORECCIO a CANAGLIA (1 risultato)

risponde ella, « perché non ne vuole intender niente ». 2

vol. II Pag.612 - Da CANAGLIATA a CANALATA (1 risultato)

lasciano aggirare per uno scudo, com'altri vuole. foscolo, xiv-329: ora vedi

vol. II Pag.615 - Da CANAPA ACQUATICA a CANAPIFICIO (2 risultati)

. garzoni, 1-839: appresso vi vuole lo spago, il quale è filato di

chiara farla, / o canapa ci vuole o tuorli d'uovo. collodi, 377

vol. II Pag.616 - Da CANAPIGLIA a CANARINO (1 risultato)

di terra e lo porta via dove si vuole, conforme a che è guidato da

vol. II Pag.618 - Da CANCELLARIA a CANCELLERIA (1 risultato)

brevemente senza più far sermone il sapere vuole insegnare, regnare, e cancellare.

vol. II Pag.622 - Da CANDELA a CANDELABRAIO (1 risultato)

dritti del castello, resistono quanto un vuole. 6. candela d'accensione

vol. II Pag.626 - Da CANDIOTTO a CANE (1 risultato)

in una cartella, ove come dio vuole l'ho ritrovata oggi. =

vol. II Pag.629 - Da CANE a CANE (1 risultato)

: lasciate abbaiare questo cane quanto egli vuole; e se egli disidera di farla morire

vol. II Pag.631 - Da CANFORATA a CANGIARE (1 risultato)

canfora a un vecchio signore che non vuole ancora dare ai suoi eredi la consolazione

vol. II Pag.632 - Da CANGIARO a CANGURO (1 risultato)

e pensiero. guarini, 62: si vuole appunto / far degli amanti quel

vol. II Pag.633 - Da CANICHINO a CANINO (1 risultato)

d'annunzio, v-3-816: mi dica se vuole gog e quando debbo consegnarlo alla nuova

vol. II Pag.636 - Da CANNA a CANNA (1 risultato)

canna, secondo la lunghezza che altri vuole. giordani, i-46: la scalèa cresce

vol. II Pag.638 - Da CANNAMUSINO a CANNELLA (1 risultato)

giorno. redi, 16-viii-130: quando si vuole cavare un poco di vino da una

vol. II Pag.639 - Da CANNELLATA a CANNELLO (4 risultati)

garzoni, 1-545: la canella non vuole essere troppo grossa né troppo sottile,

. redi, 16-viii-130: quando si vuole cavare un poco di vino da una

bencivenni [crusca]: e però si vuole mangiare con savore di pevero nero,

materia o parte di essa che si vuole arroventare. d'annunzio, v-1-215:

vol. II Pag.641 - Da CANNOCCHIO a CANNONCINO (1 risultato)

voi non la potete vedere, / ci vuole il mio cannocchiale. bocchelli, ii-277

vol. II Pag.644 - Da CANOA a CANONE (1 risultato)

dalle celle, 4-2-41: ma se non vuole uscire [lo scomunicato], e

vol. II Pag.650 - Da CANTAMAGGIO a CANTARE (1 risultato)

sui gesti, e l'orchestra non vuole coprire le parole, ridurre 11 canto

vol. II Pag.653 - Da CANTARE a CANTARELLO (1 risultato)

uno: lasciargli dire tutto quel che vuole. magalotti, 7-205: io lascio

vol. II Pag.654 - Da CANTARELLO a CANTATORE (1 risultato)

, 4-18: s'asconde, e vuole in loco più riposto / veder non

vol. II Pag.658 - Da CANTILENANTE a CANTINA (1 risultato)

industria enologica. panzini, ii-238: vuole andare a visitare le cantine della torre

vol. II Pag.661 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

canto di camera, e grida che vi vuole ammazzare in ogni modo. bandello

vol. II Pag.663 - Da CANTO a CANTO (2 risultati)

se la maggior parte degli uomini vuole il socialismo, è inevitabile che il mondo

e vuoila allotta, / perché non vuole star più su pe'canti.

vol. II Pag.667 - Da CANTORINO a CANUTIGLIA (2 risultati)

, che, per sua bontà, mi vuole un po'di bene, e

ordinare in casa tutto quel ch'ella vuole senza mia saputa, non è un considerarmici

vol. II Pag.669 - Da CANUTOLA a CANZONE (1 risultato)

, che si butta in faccia a chi vuole fare cose dalla quale altri cerchi distoglierlo

vol. II Pag.673 - Da CAOSTIPO a CAPACE (1 risultato)

verisimili, adattate al soggetto che si vuole esprimere, e di cose le più

vol. II Pag.677 - Da CAPANNOLA a CAPARRA (1 risultato)

la frutta, la verdura che si vuole acquistare: al mercato, in un

vol. II Pag.680 - Da CAPELLO a CAPELLO (1 risultato)

coro, / poi che la porta vuole aprire al giorno, / veder me parve

vol. II Pag.685 - Da CAPIRE a CAPIRE (1 risultato)

risponde il povero orazio, « come vuole che un sonetto capisca tanta gran

vol. II Pag.686 - Da CAPIROMANTE a CAPITALE (3 risultati)

gambe: cura di piombo, ci vuole! pavese, 5-74: l'altro

è mangiata mezza la casa. non vuole nemmeno che un povero si fermi all'ombra

: quando alcuno o non intende o non vuole intendere alcuna ragione che detta gli sia

vol. II Pag.693 - Da CAPITE a CAPITOLARE (1 risultato)

a capitolare. fogazzaro, 7-221: vuole ad ogni costo che io passi l'inverno

vol. II Pag.696 - Da CAPITOMBOLONE a CAPO (1 risultato)

, 2-2: ogni vile artefice della comunanza vuole pervenire al grado del priorato e de'

vol. II Pag.697 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

7-i-195: lo spirito e il profeta vuole essere mandato e esser assunto e eletto

vol. II Pag.700 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

, 4-155: la baronessa rubiera adesso vuole la sua parte anche lei?..

vol. II Pag.701 - Da CAPO a CAPO (2 risultati)

. verga, 4-141: se dio vuole, è finita! ce n'è voluto

. ma è finita, se dio vuole!... non lo fo più

vol. II Pag.703 - Da CAPO a CAPO (3 risultati)

di opere diverse, 47: chi si vuole iscandalizzare, si scandalizzi, e dia

si rivolge a chi lo può e vuole dirigere e sostenere? [ediz. 1827

fa capo a chi lo può e vuole dirigere e sostenere?]. b.

vol. II Pag.705 - Da CAPO a CAPO (2 risultati)

: per venire a capo degli uomini ci vuole gran forza di braccia da fare alle

il mal già preso, / e vuole alfin far capo. panciatichi, 294:

vol. II Pag.707 - Da CAPOCENSO a CAPOFAMIGLIA (1 risultato)

: 'capodopera'e 'capo d'opera'non si vuole, perché è lo chef-d'oeuvre dei

vol. II Pag.708 - Da CAPOFILA a CAPOLAVORO (1 risultato)

del sesso femminile, e non ci vuole altro che un don magnifico, capopopolo

vol. II Pag.713 - Da CAPOSQUADRIGLIA a CAPOVERSO (1 risultato)

dini del sesso femminile, e non ci vuole altro che un don magnifico, capopopolo

vol. II Pag.720 - Da CAPPELLO a CAPPELLO (1 risultato)

, / chi si dibatte, e non vuole il cappello: / però cappate quello

vol. II Pag.726 - Da CAPRA a CAPRATA (1 risultato)

per ingrassare il terreno in cui si vuole seminare il grano. = lat

vol. II Pag.727 - Da CAPRATO a CAPRICCIO (2 risultati)

aghetti. aretino, ii-95: chi vuole aver bene in corte bisogna che ci venga

i-28: ognun seguire il suo capriccio vuole. cuoco, 1-192: la prima caratteristica

vol. II Pag.729 - Da CAPRICCIOSAMENTE a CAPRICORNO (1 risultato)

zodiaco, tanto utili a chi partendo vuole finalmente sapere se parte sotto il segno della

vol. II Pag.734 - Da CAPUA a CARABO (1 risultato)

ei vuol pavia; captivo / vuole in sua mano il re. cat

vol. II Pag.736 - Da CARACOLLO a CARAMELLAIO (1 risultato)

incoraggiandomi anzi nella pesca: « quale vuole?... aspetti, glie la

vol. II Pag.738 - Da CARATARE a CARATTERE (2 risultati)

.]. dominici, 1-16: chi vuole determinare se l'oro è fine,

a diecine di migliaia noi; tutti vuole che participiamo non so di che carati,

vol. II Pag.749 - Da CARCERANTE a CARCERE (1 risultato)

. pascoli, i-222: la pietà vuole entrare dove le era precluso l'adito

vol. II Pag.752 - Da CARDARE a CARDIALGIA (1 risultato)

, molte cose buttate là come dio vuole, ma il panno in fondo è

vol. II Pag.755 - Da CARDINO a CARDIOSCLEROSI (2 risultati)

primamente ditti, / secondo che alcun vuole e propone. / sotto il cardin meridian

vario tipo a seconda dell'attività che si vuole esplorare. = voce dotta,

vol. II Pag.763 - Da CARICABBASSO a CARICARE (1 risultato)

, non la caricare; ch'ella vuole benignamente essere trattata, non caricata.

vol. II Pag.764 - Da CARICARE a CARICARE (1 risultato)

più che mai forte allor che si vuole ritirarsi. manzoni, 1057: la turba

vol. II Pag.769 - Da CARICO a CARICO (2 risultati)

. alberti, 23: ma ben si vuole ancora nella infermità et deboleza non vi

carico di casa non può dormire quando vuole * perché « chi comanda ha da far

vol. II Pag.770 - Da CARIDDI a CARIOFILLEE (1 risultato)

o del legno [onde costruir si vuole la fabbrica]; e maggiore o minore

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (2 risultati)

/ privo di cantate, udir non vuole. carletti, 27: solo se ne

deve saper ascoltare il dolore, se vuole consolarlo. borgese, 1-107: t'ho

vol. II Pag.778 - Da CARNALE a CARNALMENTE (3 risultati)

necessario che ragionevole, perciocché la lussuria vuole essere tranquillata con pensieri vani ed atti

: i buoni parenti, dica chi dir vuole, / a chi ne può aver

». se- nonché, carnalismo non vuole ancora dire immoralità. = voce dotta

vol. II Pag.781 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

i più attenti per distinguerli: vi vuole per rappresentarli un talento singolare e un'

vol. II Pag.782 - Da CARNE a CARNE (2 risultati)

alcuna apprensione delle cose divine, e che vuole egli quirico poteva rinnovar conoscenza colla ridanciana e

palladio volgar., 12-19: non si vuole schiacciare [delle ulive] e'noccioli

vol. II Pag.785 - Da CARNEFICINA a CARNEVALE (1 risultato)

lo mantenga e diagli ciò ch'e'vuole, / cacio, gran, camesecca,

vol. II Pag.788 - Da CARNOSO a CARO (1 risultato)

2. desiderato, che si vuole conservare per i pregi, le qualità

vol. II Pag.793 - Da CAROTAGGIO a CAROVANA (2 risultati)

lancellotti, xxiv-292: lasciate dire chi vuole, signori oggidiani, né crediate che,

carota e inscrittovi l'oggidianismo che si vuole. b. corsini, 10-56: giove

vol. II Pag.799 - Da CARRETTAIO a CARRETTO (1 risultato)

mula medesima. / -sì, a chi vuole parere un carrettaio. guerrazzi, iv-97

vol. II Pag.802 - Da CARRIOLANTE a CARRO (2 risultati)

al resto della sua persona! mi vuole per tirargli la carriuola poiché la serva

ma io gli tiro il collo, se vuole, non la carriuola ».

vol. II Pag.804 - Da CARROBALISTA a CARROZZA (2 risultati)

col carro: ottenere quello che si vuole col tempo e la pazienza. bellincioni

. -tirare il carro dove altri vuole; adattarsi ad agire secondo la volontà

vol. II Pag.806 - Da CARROZZONE a CARRUCOLARE (1 risultato)

v-443: se il signore di faccia vuole abbassare la tendina pare proprio di viaggiare

vol. II Pag.813 - Da CARTABELLO a CARTAPECORA (2 risultati)

pure ama al dispetto di chi non vuole che amore sia senza gelosia.

, è sempre utilissimo; e non ci vuole altro che il capo cartaceo de'traseomachi

vol. II Pag.815 - Da CARTELLA a CARTELLINO (1 risultato)

in una cartella, ove come dio vuole l'ho ritrovata oggi. pirandello,

vol. II Pag.817 - Da CARTESIANO a CARTISMO (2 risultati)

: è un poveraccio, questi che vuole / ciò che il mondo non vuole,

che vuole / ciò che il mondo non vuole, solo amore. moravia, iv-188

vol. II Pag.822 - Da CASA a CASA (1 risultato)

da spender per casa, egli non vuole avervi a pensare. a. f

vol. II Pag.824 - Da CASA a CASA (1 risultato)

9-1-3: e se / nessun mi vuole, indirizzalo al moro. / -al matto

vol. II Pag.827 - Da CASAMATTARE a CASATO (1 risultato)

nel fondo del fosso ogni dugento braccia vuole essere una casamatta che, con partigliene,

vol. II Pag.828 - Da CASATO a CASCANTE (1 risultato)

favorito, /... / ci vuole il cascamorto ed il patito. tommaseo

vol. II Pag.829 - Da CASCARA a CASCARE (1 risultato)

perché lui è buono e può, se vuole, fare che nessuno caschi. machiavelli

vol. II Pag.830 - Da CASCARE a CASCARE (1 risultato)

e felice numero di gioventù, si vuole indurre la gioventù a torre moglie. machiavelli

vol. II Pag.832 - Da CASCATURA a CASCO (1 risultato)

, tenute ferme al punto che si vuole con una cordicella, senza fondo o coperchio

vol. II Pag.833 - Da CASCOLA a CASELLA (2 risultati)

. 3. prov. il casco vuole il riso: chi cade sbadatamente per

far dire a qualcuno ciò che non vuole. varchi, v-46: quando alcuno

vol. II Pag.843 - Da CASPA a CASSA (2 risultati)

non a'cavalli: noialtri, ci vuole la stalla, per istar bene:

struttura architettonica o al muro che si vuole costruire, entro la quale vengono versati

vol. II Pag.845 - Da CASSA a CASSA (2 risultati)

gamba nella cassa della guerra, ora vuole gl'interessi. 30. finanz

'l detto bernardo d'antonio... vuole mettere al esercizio delle scritture e del

vol. II Pag.848 - Da CASSESE a CASSETTA (1 risultato)

, per la quale si può da chi vuole mettervi dentro, ma non già messa

vol. II Pag.849 - Da CASSETTACCIA a CASSIA (1 risultato)

filetto. garzoni, 1-305: di più vuole 11 predetto rasi, ch'abbia [

vol. II Pag.850 - Da CASSIDA a CASSO (1 risultato)

fa mettere a entrata, di poi vuole vedere in quello che gli ha spesi.

vol. II Pag.853 - Da CASTAGNACCIAIO a CASTAGNO (2 risultati)

alla regola dello scappi, che non vuole che la frittura suoni: e le nacchere

12-7: il castagneto nuovo spesso si vuole scavare e lavorare. pulci, xxx-ti-6:

vol. II Pag.856 - Da CASTELLANOSI a CASTELLO (1 risultato)

mi vuole un po'di bene, e per esser

vol. II Pag.858 - Da CASTIGABILE a CASTIGANTE (1 risultato)

/ a dir facciam così, così si vuole: / castelli in aria, e

vol. II Pag.860 - Da CASTIGATORIA a CASTITÀ (1 risultato)

carnale in modo assoluto, ma lo vuole ordinato alla sola conservazione delle specie e

vol. II Pag.863 - Da CASTRANGOLA a CASTRATO (1 risultato)

io non dissi il corpo, se si vuole essere virtuosi e dabbene.

vol. II Pag.864 - Da CASTRATOIO a CASTRONE (1 risultato)

7-37: morgante avea mangiato quel che vuole: / un gran castron che gli fu

vol. II Pag.866 - Da CASUPOLAIA a CATAFALCO (1 risultato)

o simbolica) del defunto che si vuole onorare: ed è costituita da un'impalcatura

vol. II Pag.867 - Da CATAFASCIO a CATALETTICO (2 risultati)

piante di assumere la posizione che si vuole. tramater, ii-132: 'catalessia':

sempre inclinata verso quel lato ove si vuole che stia. = voce dotta,

vol. II Pag.870 - Da CATAPECCHIALE a CATARAFFIO (2 risultati)

b. davanzali, 1-79: ogn'un vuole magistrati, la giustizia è corrotta,

canna, secondo la lunghezza che altri vuole; essi debbon essere un cataplasma di

vol. II Pag.874 - Da CATATERMOMETRO a CATECUMENO (1 risultato)

, il catechista penetra più facilmente dove vuole; lo si ascolta parlare in piazza

vol. II Pag.877 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

catena al collo, là! quella ci vuole! de roberto, 91: il

vol. II Pag.882 - Da CATETA a CATINO (1 risultato)

acqua chiara; lascialo bere quant'acqua e'vuole. 3. ant. recipiente

vol. II Pag.886 - Da CATTEDRABILE a CATTERÀ (1 risultato)

smentita. leopardi, i-163: ci vuole il buon gusto in una nazione,

vol. II Pag.888 - Da CATTIVEZZA a CATTIVO (3 risultati)

: molto perde sua fatica quello che vuole castigare il folle (che a niuno bene

castigare il folle (che a niuno bene vuole intendere, che in niuna maniera vuole

vuole intendere, che in niuna maniera vuole castigamento né dottrina, ma è uomo

vol. II Pag.890 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

e amici, pensa che cosa ci vuole. non si possono fare cattive figure.

vol. II Pag.894 - Da CAUDICOLA a CAUSA (1 risultato)

vedono elevati molti che la nazione non vuole e che ruinano poi la nazione.

vol. II Pag.896 - Da CAUSALE a CAUSALITÀ (1 risultato)

accettare la mediazione della russia, che vuole a tutti i conti la pace,

vol. II Pag.899 - Da CAUTELARE a CAUTO (2 risultati)

, e pongasi sopra il luogo che si vuole incendere. mattioli, 2-1506: il

vedono elevati molti che la nazione non vuole e che ruinano poi la nazione. male

vol. II Pag.900 - Da CAUTORIA a CAVA (1 risultato)

altro. deledda, iii-119: lorenzo vuole andarsene. se vossignoria credesse di accettarmi

vol. II Pag.902 - Da CAVAGNOLA a CAVALCARE (1 risultato)

5-66: era di notte: rinaldo non vuole / che per le selve si facci

vol. II Pag.905 - Da CAVALCHERESCO a CAVALIERE (1 risultato)

portare non le possa, e che vuole cavalcare cavallo che con sua virtù noi

vol. II Pag.907 - Da CAVALIERE a CAVALIERE (1 risultato)

hanno numero, perché sono tanti quanti vuole il re. guicciardini, 40:

vol. II Pag.909 - Da CAVALIERINO a CAVALLEGGIERO (2 risultati)

palladio volgar., 4-27: se alcun vuole e dilettasi di far creare i muli

che non la lascino andare come ella vuole. -vezzegg. e spreg.

vol. II Pag.916 - Da CAVALLO a CAVALLO (1 risultato)

presti, / che viene, e ti vuole cavallo. 11. carta da

vol. II Pag.918 - Da CAVALLO a CAVALLONE (4 risultati)

soldo. -buon cavallo e mal cavallo vuole sprone, buona femmina e mala femmina

: « buon cavallo e mal cavallo vuole sprone, e buona femina e mala

il cavallo in dentatura, tener lo vuole mentre che dura: le cose di uso

, 16-vii-176: a'cavallacci talvolta ci vuole una buona fiancata, o qualche strappata

vol. II Pag.920 - Da CAVANA a CAVARE (1 risultato)

molte perle, ma il gran cane non vuole che se ne cavino, ché se

vol. II Pag.921 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

per la quale si può da chi vuole mettervi dentro, ma non già messa cavare

vol. II Pag.922 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

da spender per casa, egli non vuole avervi a pensare, hacci detto a messer

vol. II Pag.923 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

taciturno o a chi i ^ on vuole rivelare una notizia, un segreto;

vol. II Pag.925 - Da CAVASANGUE a CAVATAPPI (1 risultato)

questo mio ferro vecchio or niun lo vuole / né men per cavatappi. deledda,

vol. II Pag.929 - Da CAVERNULA a CAVIA (2 risultati)

]. salvini, v-417: non vuole, che non avendo scorso la cavallina

redi, 16-vii-176: a'cavallacci talvolta ci vuole una buona fiancata o qualche strappata di

vol. II Pag.934 - Da CAVOLINIDI a CAVURRINO (2 risultati)

su'cavoli,... non vuole spargersi e dilatarsi. trinci, 1-255:

-cavolo riscaldato: cosa vecchia che si vuole ripresentare come nuova; fatto o persona

vol. II Pag.935 - Da CAZIOSO a CE (3 risultati)

, dissi intra di me 1 costei ne vuole *. leopardi, iii-394: sono

tutti cazzacci; e si girano dove si vuole. = etimo incerto: forse da

ne mangia tanta, quanta ella ne vuole, e perciò è così vizza.

vol. II Pag.938 - Da CECINO a CEDENZA (1 risultato)

più in tanta cecità, perocché dio non vuole, né io voglio, che l'

vol. II Pag.939 - Da CEDERE a CEDERE (1 risultato)

in niuno modo cede a chi oltre vuole passare se non come un muro.

vol. II Pag.946 - Da CELASTRACEE a CELEBRANTE (2 risultati)

tenuto segreto, occultato; che si vuole tenere nascosto, segreto. mostacci

de grande animo, ama altrui et vuole male altrui manifestamente et non celato.

vol. II Pag.948 - Da CELEBRATORE a CELEBRO (1 risultato)

., iv-xxx-2: e qui primamente si vuole sapere che ciascuno buono fabricatore, ne

vol. II Pag.953 - Da CELLAIO a CELLOLINA (2 risultati)

bruno, 3-783: come chi vuole il pane, va al fornaio; chi

il pane, va al fornaio; chi vuole il vino, al cella- raio

vol. II Pag.956 - Da CEMBANELLA a CEMENTAZIONE (1 risultato)

me), non può, non vuole, non deve abbandonare la patria e

vol. II Pag.957 - Da CEMENTERIA a CENA (1 risultato)

risponde?... perché non vuole accorgersi che io, povero giovane, non

vol. II Pag.959 - Da CENANGIACEE a CENCIO (1 risultato)

. canti carnascialeschi, 1-119: chi vuole a sua posta un grosso, /

vol. II Pag.960 - Da CENCIOLANO a CENCRO (1 risultato)

quelli. buonarroti il -ogni cencio vuole andare in bucato: molti si intromettono

vol. II Pag.964 - Da CENO a CENOBIO (2 risultati)

/ porti la guerra, e quando vuole, e a cui: / gli altri

udienza breve, e risposte ambigue, e vuole essere inteso a cenni. ariosto,

vol. II Pag.966 - Da CENSORARE a CENSORE (1 risultato)

sei mila lire a censo; ma ci vuole mallevadoria; né io né tu mio

vol. II Pag.967 - Da CENSORIALE a CENSURA (1 risultato)

i quali porgono grandissima difficultà a chi vuole ampiamente trattar di loro: ma principalmente

vol. II Pag.969 - Da CENTAURINA a CENTENARIO (1 risultato)

sua disciplina li custodissi. il che non vuole dire altro, avere per precettore uno

vol. II Pag.970 - Da CENTENARIO a CENTIBAR (2 risultati)

millesimi, e così proseguendo sin dove si vuole... queste particelle del metro

imparato un poco di qualche cosa, vuole subito servirsi di quei centesimi di scienza per

vol. II Pag.971 - Da CENTIBRACCIA a CENTINAIO (1 risultato)

e così proseguendo sin dove si vuole... queste particelle del metro si

vol. II Pag.980 - Da CEPPATELLA a CEPPO (1 risultato)

il porco grasso, s'ei lo vuole. magalotti, 9-2-116: le mando per

vol. II Pag.983 - Da CERA a CERA (1 risultato)

in corte, tosto che il padrone vuole, fa salti col cervello, che non

vol. II Pag.984 - Da CERAFILLITE a CERAMICO (2 risultati)

diverse a seconda del colore che si vuole impartire (e si presenta in bastoncini,

qui diciamo de'cannelli stretti, si vuole intendere ancor de'larghi, a'quali

vol. II Pag.986 - Da CERATOPOGONINI a CERBOTTANA (1 risultato)

se ne vien pur, come dio vuole, / e fa tremar quest'antri orrendi

vol. II Pag.987 - Da CERCA a CERCAMENTO (1 risultato)

quel solo che lo può e lo vuole! non sai tu che dio è

vol. II Pag.988 - Da CERCANTE a CERCARE (2 risultati)

che tengono quando una di quelle provincie si vuole sgravare di abitatori è dividersi in tre

1 s'affanno: morir possa qualunque vuole che noi ci separiamo! costei non mi

vol. II Pag.989 - Da CERCARE a CERCARE (5 risultati)

nessun mi cerca, e nessun mi vuole. monti, x-3-133: di'che

che lo chiamate voi, egli non vuole, e se non vuole, è finita

egli non vuole, e se non vuole, è finita. settembrini, 1-108:

di risanare mia madre, se così vuole il signore *. svevo, 3-607

par., 17-49: questo si vuole e questo già si cerca, / e

vol. II Pag.992 - Da CERCHIARE a CERCHIETTO (1 risultato)

di legni alla cerchiatura prescritta, vuole [ecc.]. g. b

vol. II Pag.1000 - Da CERIMONIALE a CERIMONIARE (1 risultato)

superficialmente sono adeguate all'occasione che si vuole commentare. fogazzaro, 7-240: ma

vol. II Pag.1003 - Da CEROFERARIO a CERRETANARE (2 risultati)

. forteguerri, 30-101: altro ci vuole che biacca e cerotto / acciò che

incendio d'amore? altro cerotto ci vuole! 6. dimin. cerottino

vol. II Pag.1004 - Da CERRETANERIA a CERRUTO (1 risultato)

serve per fare statue e colonne; vuole però esser cavata nel torlo, altrimenti detto

vol. III Pag.4 - Da CERTO a CERTO (1 risultato)

parla o scrive, ma che non si vuole indicare chiaramente. dante, conv

vol. III Pag.5 - Da CERTO a CERTOSINO (1 risultato)

che si faccia blasmare / chi si vuole orgogliare / là ove non ha possanza

vol. III Pag.7 - Da CERVATO a CERVELLO (2 risultati)

suo verso, le fa far ciò che vuole. albertazzi, 443: non ditelo

virtù della vita, ma per pensare ci vuole un cervello innaffiato largamente di sangue.

vol. III Pag.8 - Da CERVELLO a CERVELLO (2 risultati)

noi se un corbello, un pazzo, vuole per amore sparpagliarsi il cervello? così

in corte, tosto che il padrone vuole, fa salti col cervello,

vol. III Pag.10 - Da CERVELLONE a CERVIDI (1 risultato)

vii-47: è chiaro ornai, ch'ei vuole / i tuoi rifiuti a forza:

vol. III Pag.18 - Da CESTAIA a CESTO (1 risultato)

. b. davanzali, ii-519: vuole... essere... messo

vol. III Pag.23 - Da CHE a CHE (1 risultato)

in minor tempo di quello che ci vuole a dire: * che '.

vol. III Pag.25 - Da CHE a CHE (2 risultati)

rettor., 16-19: in questa parte vuole tulio dimostrare da cui e come cominciò

? eh sì, camillo, e'ci vuole altro! manzoni, pr. sp

vol. III Pag.26 - Da CHE a CHE (1 risultato)

e per far risplendere l'oro ci vuole l'artista e l'arte. manzoni,

vol. III Pag.27 - Da CHE a CHE (3 risultati)

5-66: era di notte: rinaldo non vuole / che per le selve si facci