Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: volgar Nuova ricerca

Numero di risultati: 44980

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

ba: non aprir bocca. apocalisse volgar. [crusca]: io sono a

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

a sua vita. s. gregorio magno volgar., 1-170: perché state qui

vol. I Pag.4 - Da A a A (2 risultati)

e guadagnonne bene. guido delle colonne volgar., ii-166: amor, che lungiamente

guanciali di drappo ad oro. palladio volgar., 3-10: se 'l campo,

vol. I Pag.5 - Da A a A (2 risultati)

il quale io vi farò venire. livio volgar., ii-1-162: ma appio,

suo piacere l'amavan, cognoscerete. esopo volgar. [crusca]: per la

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (1 risultato)

. padre, signore. bibbia volgar., x-210: dio mandò il spirito

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (1 risultato)

che qui non ha loco? esopo volgar., 3-9: e chiuderai gli

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (3 risultati)

da troppa luce. guido delle colonne volgar., 1-22: per lo splendore del

coll'abbaiamento e col morso? esopo volgar., 2-52: uno mercatante teneva uno

con urla, con versacci. tesoro volgar., 7-15: la zuffa de'cani

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (1 risultato)

. avvampato. guido delle colonne volgar. [tommaseo]: dragone..

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (4 risultati)

zanobi da strata [s. gregorio magno volgar.], 9-58: quando noi

dorate di paride. s. agostino volgar., 1-2-48: quegli iddii presenti

, no gli abbandonare mai. crescenzi volgar., 2-19: di questo cotal

darsi completamente, senza ritegno. tesoro volgar., 7-25: vecchio uomo non si

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (1 risultato)

per sempre. s. agostino volgar., 1-5-255: all'onnipotente..

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (1 risultato)

). rimanere abbagliato. quintiliano volgar. [crusca]: molto lungamente pianse

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (3 risultati)

, umiliazione. guido delle colonne volgar., 29-1 (453): c'

-rifl. guido delle colonne volgar., 208: ma conciofossecosaché il

fortificando gli ordini della giustizia. bibbia volgar., ix-292: egli ha abbassato li

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (6 risultati)

di prestigio e dignità. tesoro volgar., 7-31: umiliati, e abbàssati

, e non ti vantare. seneca volgar., 1-62: neuna maraviglia è se

che molto abbassasse nostro comune. crescenzi volgar., 9-68: poiché 'l sole comincia

che umilia, mortifica. gregorio ix volgar., 2-99: crudele abbassatóre del tuo

, più ancora il lodarono. crescenzi volgar., 5-5: deesi potare il

l'inferno. s. gregorio magno volgar., 1-3-14: essendo gl'infedeli

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (2 risultati)

a terra, atterrare. tesoro volgar., 6-48: strana fellonia è di

); annientare, distruggere. tesoro volgar., 7-3: si come orgoglio e

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (1 risultato)

donna, fingi non vedella. bibbia volgar., ix-362: uno samaritano, facendo

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (2 risultati)

; colpito dalle disgrazie. bencivenni volgar. [crusca]: si trovano fiacchi

'l mondo siete santa e bona. albertano volgar., i-120: abbellisca la vergogna

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (7 risultati)

licenzio, ovunque t'abbelisse. livio volgar. [manuzzi]: s'egli t'

bendare; fasciare. guido delle colonne volgar., 17-1 (131): abbendarono

piaga col medicamento degli unguenti. livio volgar. [crusca]: il consolo era

rifl. bere; dissetarsi. palladio volgar., 5-11: torremo la rubrica,

acqua di massime. = lat. volgar. abbiberàre (ad-biberàre); cfr.

, agg. dissetato. ovidio volgar., 4-2: quegli [il padre

ove bevono gli animali. crescenzi volgar., 9-68; spargere [sidee]

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (2 risultati)

, ch'è così lungo. crescenzi volgar., 6-1: a dover trattare degli

poteva parere fanciullo e giovane. crescenzi volgar., 11-47: il cavallo abbiente

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (4 risultati)

abbisognanti di ragione. s. agostino volgar., 1-4-225: così per libertà

considerante dalla necessità dello abbisognante. crescenzi volgar., 11-41: i vini medicinali

bisogno, necessità. tesoro volgar., 6-54: la beatitudine si è

, che abbisognare d'onore. crescenzi volgar., 11-29: l'orto che

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (5 risultati)

quando i figliuoli hanno assai. albertano volgar., i-177: meglio è morire che

che abbisognare. 5. bernardo volgar., 2-12: e cosi dio.

. disus. bisognoso. tesoro volgar., 7-16: sopra tutte le maniere

. s. bo naventura volgar., 1-157: conciossiacosa ch'elli [

persona abbisognosa. s. girolamo volgar., 1-12: metti nella tua magione

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (6 risultati)

. = forse dal lat. volgar. * advoliàre, fatto sul participio

in bonaccia, calmare. ovidio volgar., 2-174: ti priego che tu

tornare in bonaccia, calmarsi. ovidio volgar., 2-170: e parmi che quanto

avv. quietamente; placidamente. lucano volgar. [crusca]: correva l'acqua

, calmo, quieto. ovidio volgar., 51: quando il mare è

è di fiorin molti abbondaménto. cassiano volgar., 1-11: prima abitoe nell'ermo

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (6 risultati)

da strafa [s. gregorio magno volgar.], 1-6: le genti d'

fertile; ricco di prodotti. crescenzi volgar., 2-17: per la qual cosa

sua vena). 5. agostino volgar., 1-5-190: dice cicerone abbondantissimo

- anche al figur. seneca volgar., 3-85: questo modo di parlare

del cuore parli la lingua. bibbia volgar., ix-329: il buon uomo proferisce

oltre il necessario. 5. agostino volgar., 1-8-233: per la qual cosa

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (10 risultati)

cristo fu pieno di povertade. bibbia volgar., ix-395: oh quanti merce-

pieno vo per lo mondo. capellano volgar., i-231: se a chiunque domanda

; inondare; traboccare. cessole volgar., 1-96: tanto gaudio le abondoe

l'anima rendè agli iddìi. crescenzi volgar., 1-8: nelle dure selci

loro congiunte con tegnente vinco. seneca volgar., 3-59: tutti questi campi del

di subita inondazione di mare. crescenzi volgar., 2-6: quando vogliono fare

abbondevolmente, non s'empiono. albertano volgar., i-ii: se alcuno di voi

abbondevolissimamente per gli occhi uscissero. capellano volgar., i-347: la mensa reale

essere abbondevolmente apparecchiata a tutti. crescenzi volgar., 5-20: [il pero]

d'essere abbondevolmente letaminato. leggenda aurea volgar., 51: e santo niccolaio

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (1 risultato)

il tenne, senz'altro fallace. capellano volgar., i-5: l'una persona

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (7 risultati)

sfrata [s. gregorio magno volgar.], 17-2: noi veggiamo che

l'abbracciamo col nostro animo. capellano volgar., i-ii: quelle cose le

. - anche rifl. abate isaac volgar., 1-64: il mondo è come

avvinghiare. - anche rifl. seneca volgar., 3-244: vidi di quelle vigne

in ampia sintesi). seneca volgar., 3-75: diam noi a'fanciulli

'l terrà stretto sarà beato. seneca volgar., 3-79: egl'intenda a

12. favorire, proteggere. esopo volgar., 3-40: il re cominciò a

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (5 risultati)

d'aver vegghiato. guido delle colonne volgar., 35-1 (540): e

gli fuga. = dal lat. volgar. * adbrachicàre (comp. di brachium

. pericolo; situazione difficile. livio volgar. [tommaseo]: quello che ciascuno

abraciato li animi degli uomini. ovidio volgar. [tommaseo]: ogni cosa provasti

amore non ti abbraciasse. 5. bernardo volgar. [tommaseo]: la dolcissima

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (1 risultato)

più corto; accorciare. tesoro volgar., 7-17: dèi tu abbreviare tuo

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (3 risultati)

. accolade): lat. volgar. * adcollàre * prendere al collo '

anche recipr. guido delle colonne volgar., 1-42: quanti ne vengono

, accoltellandogli o dirupandogli. giuseppe flavio volgar., ii-281: coloro che combatterono

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

provvedere, fornire, favorire. tesoro volgar., 7-50: se alcuna cosa ti

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (5 risultati)

modo accomodevole, acconciamente. crescenzi volgar., 6-2: e possonsi accomodevolmente

guardie! -figur. cassiano volgar., xiv-16 (185): per

unione. accoppiamento. s. agostino volgar. [tommaseo]: il popolo è

che noi sappiamo, stato dato nel volgar nostro... ed è questa che

di letizia precedendo gli accompagnano. crescenzi volgar., 1-3: 1 venti settentrionali

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (4 risultati)

te non si partiranno giammai. tesoro volgar., 7-15: non ti accompagnare col

, egli il ti menimerà. albertano volgar., i-153: alli nimici tuoi

se puoi avere altri compagni. esopo volgar., 3-18: l'autore ci ammaestra

. -anche al figur. crescenzi volgar., 9-64: s'accompagnino insieme buoi

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (3 risultati)

associato, accomunato. s. agostino volgar., 1-8-87: diffinì cicerone il popolo

. socievole. s. tommaso volgar., 798: naturai cosa è a

accompiermi tutto 'l mio volere. egidio romano volgar., i-1-1: i signori debbono

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (7 risultati)

4. opportunità, vantaggio. cicerone volgar., 1-126: conciosiacosaché l'amistade

quella una è sopra tutte. capellano volgar., i-19: la ricevuta sospeccione

parte solitaria me n'andava. crescenzi volgar., 2-13: nel tempo del forte

... si fermò. cicerone volgar., 1-354: la salute di tutti

sono in noi per natura. crescenzi volgar., 11-1: gli esercizi della villa

ben voglia ed usanza. s. bernardo volgar., 8-8: imperciò che a

con sollecitudine a cuocerla cominciò. crescenzi volgar., 5-19: queste ulive certi con

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (4 risultati)

darti a questa bella gioia. esopo volgar., 2-121: e se niuno

tichi cerri presono il cibo. cicerone volgar., 1-336: e non mi

. ant. conciare. marco polo volgar., 34 (41): prendono

acconciare i capelli; pettinatura. ovidio volgar., 59: prendete certi e determinati

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (5 risultati)

fede, e cominciolla a predicare. tesoro volgar., 6-19: e naturalmente l'

guerra generate fr ^ loro. crescenzi volgar., 2-13: [la terra]

avea speso in acconcime. giuseppe flavio volgar., ii-168: essi avevano circa

intenda ad acconcia brevità. valerio massimo volgar., 281: ma manio curio,

sciadori de'sanniti in questa forma. crescenzi volgar., 1-5: la qual posta

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (10 risultati)

diede intra loro generale sentenza. cicerone volgar., 1-357: acciocché quella briga e

approvazione, adesione. cicerone volgar., 2-9: mentre che io leggo

si parte. s. bernardo volgar., 10-50: quantunque sentissi in

gli seppe dire che egli acconsentì. livio volgar., ii-1-34: quando i padri

una forza esterna. giuseppe flavio volgar., ii-157: si arieti..

l'avea in balìa. s. agostino volgar., 1-1-120: per la ostinatissima

in avere e in persone. seneca volgar., 2-207: fu collata e martoriata

le donne e'cavalieri. girone il cortese volgar., i-148: questo fue lo

, buona accoglienza. tesoro volgar., 7-55: non per lode,

andare d'accordo. tesoro volgar., 7-55: noi dovemo amare tutti

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (3 risultati)

quali a loro volta derivano dal lat. volgar. adcognitdre. accontato (

chiudere, circondare. cassiano volgar., xii-13 (157): uno

insieme in questo modo. leggenda aurea volgar., 820: fatto che ebbero anche

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (2 risultati)

ant. accoppiare, appunto il nostro volgar proverbio: iddio fa gli uomini congiungere,

, af = lat. volgar. adcópulàre (da copula). flizione

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (3 risultati)

di quello preventivato. = lat. volgar. adcurtiàre, deriv. da curtius,

persone et allo stato loro. tesoro volgar., 7-3: virtù è del tutto

tutto accordante a ragione. gregorio ix volgar., 1-93: se le tue lettere

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (6 risultati)

furor litterato a guerra mena. capellano volgar., i-77: non sia pronto a

, se 'l dì non riede. cassiano volgar., iii-3 (32):

che parma fosse di messer mastino. livio volgar., ii-1-34: quando i padri

non s'accordano della cosa. tesoro volgar., 6-49: rade volte addiviene

animosi fatti mal s'accorda. marco polo volgar., 60 (75):

poi s'accordino con le mie. seneca volgar., 3-xxvn: tu m'insegni

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (2 risultati)

da strata [s. gregorio magno volgar.], 1-4: dipoiché le parole

salvezza di tutti gli assediati. livio volgar., ii-1-318: allora mandare valerio

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (2 risultati)

che io desiderava. guido delle colonne volgar., 1-242: volgendosi alla parete

, bambina insignificante. = lat. volgar. * adcorr{i) gere, comp.

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

aiuto, di soccorso. livio volgar., ii-1-306: la balia incomincia a

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (3 risultati)

avvicina; aderente, combaciante. crescenzi volgar., 6-73: e 'l suo seme

, saporoso, gustoso. albertano volgar., i-194: la seconda [cosa

composta a povertà l'accosta. seneca volgar., 3-194: la follia s'accosta

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (5 risultati)

zanobi da strafa [s. gregorio magno volgar.], 3-12: si debbe

accostandosi tirarlo a se medesimo. cicerone volgar., 3-77: agevolissimamente e in

suo errore. s. gregorio magno volgar., 3-18: a me è sommo

, ma aviamo servata verginità. bibbia volgar., i-31: abbandonerà l'uomo

. riccardo di s. vittore volgar., 35: quell'anima, la

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (5 risultati)

come consuetudine, usare. seneca volgar. [crusca]: la fama che

dine; di solito. lucano volgar., v-33: elli levava accostumatamente

costume, un'usanza. egidio romano volgar., iii-3-2: a'buoni battaglieri

regolata, e non accostumata. crescenzi volgar., 1-5: sono [costoro]

usato; adatto, acconcio. livio volgar., ii-1-408: per la maniera non

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (1 risultato)

. che accresce. cicerone volgar., 3-33: si dilettano delle loro

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (5 risultati)

, / ma vostro acrescimento. tesoro volgar., 6-29: la sapienza si è

, e fuggimento di quiete. palladio volgar., 1-6: la vite novella

, far le croste. lucano volgar., 32: il sangue s'era

indurito, rassodato. lucano volgar., 93: trovò una maniera di

. disus. pesantezza. pietro ispano volgar., 1-4: accubito è gravezza nelle

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

; accusatore, censore. cicerone volgar., 2-121: finalmente essi [i

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (7 risultati)

corrispondente al complemento oggetto. albertano volgar., i-144: dicesi lo consiglio da

da strata [s. gregorio magno volgar.], 11-40: volesse iddio

che concerne l'imputazione. plutarco volgar., 42: come cato rispuose alla

che l'uomo si biasimi. bibbia volgar., ix-571: usci fuori pilato e

(cfr. acerbità). crescenzi volgar., 4-18: l'uve, le

esser esercitati. s. agostino volgar., 1-8-57: compone la pace della

, in acer- bitade massimamente. palladio volgar., 10-17: l'uve che

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

non era loro, perirono acerbi. crescenzi volgar., 5-12: [i frutti

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (4 risultati)

nere le parti dell'acero. crescenzi volgar., 5-33: l'acero è arbore

del gheppio. capellano volgar., i-65: alcuna volta nasce acertello

. ant. acertello. capellano volgar., i-55: tal volta..

bossolo per giocolieri. bibbia volgar., ii-42: lo quinto die lo

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (7 risultati)

tare aceto; inacidire. palladio volgar., 3-28: basta questo vino tutto

ma nel cominciamento della state acetisce. crescenzi volgar., 4-44: se 'l

a bere con una spugna. crescenzi volgar., 4-46: l'aceto..

(rumex acetosa). crescenzi volgar., 4-46: si prenda l'acetosa

di pugnenti. guglielmo da piacenza volgar., 1-17: togli el sugo della

o vero dello arancio. crescenzi volgar., 4-45: altri dicono se l'

erano sue nimiche mortali. crescenzi volgar., 1-4: quando le cose

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (3 risultati)

sm. chicco d'uva. bibbia volgar., ii-372: la loro vigna si

fiele, e l'acino amarissimo. palladio volgar., 10-17: quelle [uve

l'acino lucido e chiaro. crescenzi volgar., 4-20: usanza è di bollire

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (3 risultati)

acqua ne la tua. egidio romano volgar., ii-3-3: l'acqua non die

ella à fatto o fa. crescenzi volgar., 1-4: l'acqua secondo che

avrò fin ch'i'sarò 'nnamorato. crescenzi volgar., 1-4: l'acqua che

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

pozzo, di cisterna. crescenzi volgar., 1-4: l'acque ferme de'

a ricevere l'acqua piovana. crescenzi volgar., 1-4: intra tacque laudabili

visione di dio. s. girolamo volgar. 1-1: chi mi crederrà, secondo

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

la direzione della corrente. albertano volgar., i-182: lo stolto notatore,

cheta: che scorre silenziosamente. tesoro volgar., 7-62: guardati dall'acqua quieta

che di fuor la serra. palladio volgar., 2-45: si cercherà di

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

acqua bollita fa 'l sale. crescenzi volgar., 1-4: la sublimazione e distillazione

profumata con essenza di rosa. bencivenni volgar., 1-93: e quando usare le

della odorifera acqua rosa si curerà. crescenzi volgar., 5-48: l'acqua rosata

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

intera senza poter far acqua. crescenzi volgar., 6-21: l'acqua loro

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (2 risultati)

un'acqua mortifera la condusse. crescenzi volgar., 6-23: se le mangiano crude

. acquàccia: acqua sporca. esopo volgar., 3-107: tu mercenaia e mala

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (4 risultati)

: che reca pioggia. bibbia volgar., viii-204: ecco lo creatore dello

scolo dell'acqua piovana. palladio volgar., 10-3: miglior rimedio di tutti

(animali, piante). crescenzi volgar., 2-4: e sono alcune piante

(cfr. adacquare). bibbia volgar., i-122: dispuose la secchia dell'

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (2 risultati)

acqua; adatto all'acqua. crescenzi volgar., 6-30: il calamento è di

in iscorpione, segno acquatico. bibbia volgar., vii-21: e perciò sono vietate

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (4 risultati)

innaffiato, abbeverato; annacquato. bibbia volgar., i-14 7: rimosse la pietra

. si commosse a mina. crescenzi volgar., 4-5: nel grasso campo [

abbondante di quelle negli acquazzosi. capellano volgar., ii-424: come suole nella primavera

sono acquazzosi, quando piove. crescenzi volgar., 4-5: il cielo di mezzana

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (3 risultati)

. ant. acquosità. crescenzi volgar., 6-131: e questa [l'

, umoroso, umido. crescenzi volgar., 2-13: noi ancora vedemo seccar

debole, allungato. crescenzi volgar., 4-23: e ne'tini acqua

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (4 risultati)

2. pioggerella. palladio volgar., 2-3: è da guardare che

animato. = lat. volgar. aquiducium, derivato da acquiductus.

, bolso d'umore. palladio volgar., 8-2: seminiamo le cipolle in

freddi e che sieno acquidosi. crescenzi volgar., 2-13: se il letame

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (5 risultati)

. di quietare: da quiètus (latino volgar. quetus), come part.

ant. acquisto. egidio romano volgar., ii-3-16: sono due maniere di

di acquisi zione. albertano volgar., i-94: lo ragionamento eziandio

virtù che di nuovo acquistarle. bibbia volgar., v-699: le ricchezze che sono

per esso eternai vita acquistare. tesoro volgar., 6-30: fortezza ispirituale si è

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (5 risultati)

leggiere avviene, le ricchezze mancarono. crescenzi volgar., proem.: fra tutte

acquista. = lat. volgar. acquisitore, derivante da acquisitus,

di me acquistato. guido delle colonne volgar. [crusca]: e sanza questi

de'grandi onori e fama. ovidio volgar., 2-78: ercole domatore de'vizii

lo sangue dopo molto fleto. bibbia volgar., v-711: avere acquistato di malvagio

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (7 risultati)

dal verde lieve. = lat. volgar. aquàtrinum (da aquàtor).

acqua e di vento. palladio volgar., 4-11: i semi sogliono morire

parte acquosa, umidità. crescenzi volgar., 1-4: e quest'acque [

acquoso è nel mio corpo. crescenzi volgar., 1-8: e ancora questi sono

, molto acquoso. guido delle colonne volgar., 8-1 (187): e

nel mezzo dell'acquose onde. palladio volgar., 4-19: vuol caldi e

, ne'quali abbonda umore. crescenzi volgar., 4-5: le valli non

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (4 risultati)

acidità; potere corrosivo. crescenzi volgar., 5-7: le [cotogne]

, a stimolare. bencivenni volgar., 5-43: correggesi il primo difetto

; in modo doloroso. tesoro volgar., 5-49: quando il cervio tiene

da strato [s. gregorio magno volgar.], 23-1: e allora il

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (2 risultati)

uomo molte volte si sveglia. crescenzi volgar., 4-47: questo vino..

furia 9ì rivolge tra essi. crescenzi volgar., 10-17: appresso ad alcun

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (6 risultati)

, idoneo, capace. egidio romano volgar., i-4-5: eliino sono nobili ed

, irrigazione. crescenzi volgar., 7-1: troppa caldezza e secchezza

ch'ai cor s'aduna. palladio volgar., 1-34: se non v'ha

piscina per adacquare gli orti. crescenzi volgar., 5-19: non si dee

4. ant. abbeverare. bibbia volgar., i-147: e rimoveremo la pietra

. annaffiato, irrigato. crescenzi volgar., 1-217: orto adacquato e bagnato

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (4 risultati)

paragonare. vita di gesù cristo volgar. [tommaseo]: né veggo come

castello fu assai bene adagiato. livio volgar. [crusca]: ciascuno privato

le loro famiglie. guido delle colonne volgar., 5-2 (114): questo

provvedersi bene, avvantaggiarsi. tesoro volgar., 4-22: elle [le quaglie

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (2 risultati)

com fece adamo e sua sposa. tesoro volgar., 7-53: il parentado che

in su l'erba inchimai. bibbia volgar., i-33: iddio sì chiamò

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (3 risultati)

zione. guido delle colonne volgar. [tommaseo]: in fra questi

/ che m'adasta il talento. tesoro volgar., 7-363: quelli che contendono

/ a li leali amadori. allertano volgar., 52: sempre incontro alla superbia

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (5 risultati)

. disus. adattabile. cicerone volgar., 1-121: imperciocché neuna cosa è

addirsi, confarsi. egidio romano volgar., ii-2-20: se l'uomo dimanda

e tolgono il talento di mangiare. crescenzi volgar., 6-6: avicenna dice che

l'uno e l'altro bene. crescenzi volgar., 11-34: la virtù dell'

; sottoporre a decima. bibbia volgar., iii-201: e le vostre biade

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (2 risultati)

mei infino in india pastinaca. seneca volgar., 3-49: la vena del

addentro, tanto più si truova. crescenzi volgar., 1-11: se la terra

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (3 risultati)

al reai palagio addestrandola accompagnarono. capellano volgar., i-109: un altro cavaliere

anche al figur. s. bonaventura volgar., 1-149: questi [i discepoli

= deverb. dal lat. volgar. ad-iacsre 1 giacere accanto \

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (14 risultati)

adietro abbiamo perduto. girone il cortese volgar., 362: mio cuor mi dice

non avete fatto. guido delle colonne volgar., 13-1 (252): questo

molta familiaritate con mio padre. seneca volgar., 1-66: i'credo che tu

vollonsi alle contrade di libia. bibbia volgar., ix-356: ogni uomo che addimanda

padre di lei la fece addimandare. livio volgar., ii-1-59: in questa maniera

e manifestata la guerra. guido delle colonne volgar., 5-2 (120):

/ era vestito sanza addomandare. crescenzi volgar., 2-13: per la qual

, sì avrebbe mentito. livio volgar. [tommaseo]: in tale addimandagióne

può appellare la corte. guido delle colonne volgar., 30-1 (474):

antenero dissero che era da fare. cassiano volgar., vii-18 (87):

affettuoso d'avere questa dolcezza. albertano volgar., i-104: costrignere i turbati movimenti

significare umile addimandaménto. guido delle colonne volgar., 13-1 (252):

morte addomandare...! tesoro volgar., 6-108: la maliziosa ira

e contò tutto. guido delle colonne volgar., 1-131: questo non è altro

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (4 risultati)

zanobi da strata [s. gregorio magno volgar.], 17-31: dispregia i

parole degli addomandatori. guido delle colonne volgar., 10-1 (219): e

; indugio. guido delle colonne volgar. [tommaseo]: e senza fare

, [s. gregorio magno volgar.], 4-32: veggiamo come più

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (5 risultati)

, indirizzare. egidio romano volgar., i-2-7: quelli è savio che

.: rettamente, giustamente. seneca volgar. [tommaseo]: lodare addiritto è

addirizzare questo torto. guido delle colonne volgar., 13-1 (256):

re] alla loiera. egidio romano volgar., i-1-5: ciascuno uomo abbisogna

non è conosciente del fine. seneca volgar., 1-56: colui che saetta,

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (2 risultati)

uomo di bene o di male. tesoro volgar., 7-11: vede dinanzi ciò

d'onor denudata! guido delle colonne volgar. [tommaseo]: perdendo la memoria

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (5 risultati)

o lo 'nferno li attosca. livio volgar. [crusca] '. in cotale

l'anno gabbata. guido delle colonne volgar., 17-1 (331): abbondarono

rifl. intenerirsi. guido delle colonne volgar., 7-1 (163): leggermente

-figur. guido delle colonne volgar., 5-2 (116): adorna

con la particella pronom. albertano volgar., i-194: salamone dice, che

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (3 risultati)

di carità. s. gregorio magno volgar., 3-100: allora ci comincia

pena; affliggersi, accorarsi. tesoro volgar., 7-297: lo invidioso sempre addolora

addolorava che no la compia. seneca volgar., 1-59: io non mi debbo

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (4 risultati)

rendere prono ai propri voleri. plutarco volgar., 223: così addimesticata la isola

; assuefarsi. 5. gregorio magno volgar., 3-118: i farisei e gli

. - anche rifl. albertano volgar., i-60: il buono amico,

lo suo dono. guido delle colonne volgar., 12-1 (236): elli

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (5 risultati)

, messo a doppio. albertano volgar., i-124: malagevolmente si rompe lo

temperanza neltaddormentamento di questo furore. serapione volgar., 1-170: galieno dice,

di dio. s. girolamo volgar. [tommaseo]: egli, ritornato

: impigrirsi, farsi neghittoso. plutarco volgar., 3-255: guidò la mente per

da straia [s. gregorio magno volgar.], 5-31: l'anima nostra

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (3 risultati)

sonno; sedativo, sonnifero. serapione volgar., 1-87: lo [ermodattilo]

, sul punto di estinguersi. ovidio volgar., 2-187: e già era la

lei, s'ella s'arresta. bibbia volgar., vi-434: e lo tuo

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (2 risultati)

addosso ad eurialo. guido delle colonne volgar., 7-1 (173): e

zanobi da strata [s. gregorio magno volgar.], i-2: per soprassello

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (8 risultati)

= nella] sua arte. plutarco volgar., 22: e in questo fu

(detto di animali). crescenzi volgar., 9-6: i quali [cavalli

dottrina, secondo dottrina. cassiano volgar., 142: quando dice la lezione

ha disposizione ad essere istruito. seneca volgar., 3-106: la natura ci generò

. - anche rifl. egidio romano volgar., ii-1-18: conciosiacosaché le femmine

drappello. - anche rifl. livio volgar., ii-2-201: voi vedete ch'elli

. riunito a drappello. livio volgar., ii-2-270: quelli che erano più

e aduceva il dì. guido delle colonne volgar., 8-1 (187):

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (3 risultati)

de'addur maraviglia ài tuo volto. bibbia volgar., vi-179: egli è una

al presente ragionare vi credo. crescenzi volgar., 1-8: sono soavi [le

gli altri son più tristo. bibbia volgar., ix-757: e cominciai a predicare

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (2 risultati)

potrai aempiere. guido delle colonne volgar., 7-1 (176): ciò

gli apparve cristo benedetto. leggenda aurea volgar., 1256: il padre santo ammaestroe

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (3 risultati)

caritate amanza al volere ordenato. bibbia volgar., ix-200: e fu fatta una

elli fu adempitore di quella. cassiano volgar., xxi-5 (256):

1229), deriv. dal lat. volgar. * adimparare * prendere possesso

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (2 risultati)

di alterigia). cassiano volgar., vii-32 (94): adergendo

qui a terra il merse. albertano volgar., i-26: non ricevono gli

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (2 risultati)

i pesci. s. girolamo volgar. [crusca], 1-44: e

, appiccicato. guglielmo da piacenza volgar., 1-125: l'altro pannicolo

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

attiguo, contiguo, confinante. cicerone volgar., 2-8: l'ira nel petto

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (8 risultati)

inventore. guido delle colonne volgar. [tommaseo]: ulisse gran

pinguedine. s. gregorio magno volgar., 3-306: di questa grassezza

, collera. 5. girolamo volgar., 1-4: chi non vuole sofferire

/ con madonna mia avenente. tesoro volgar., 6-79: e quello ch'è

, più gravemente s'aira. albertano volgar., 1-39: adirarsi al potente

contra alle quali è convenevole adirarsi. livio volgar., ii-2-1: di quella cosa

è altro che adirarlo più. albertano volgar., i-50: maladetto è da dio

mente adirato. = lat. volgar. adirare (cfr. ira).

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (4 risultati)

cani arrabbiati è trista paruta. bibbia volgar., v-723: elli era a

all'ira. guido delle colonne volgar., 5-2 (114): quivi

temerai, né di mar piena. bibbia volgar., v-705: meglio viene a

sarai in pace e in equitade. albertano volgar., 1-38: all'uomo adiroso

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (8 risultati)

. disus. adiutore. bibbia volgar., vi-19: e vidi gl'inganni

assistenza; assistente, coadiutore. tesoro volgar., 7-50: tu hai promesso ad

spargerò l'armi per li campi. bibbia volgar., v-159: il mio adiutorio

zanobi da strada [s. gregorio magno volgar.], 35-20: pertanto priego

aiuto, assistenza. bibbia volgar., ix-591: per l'odio e

. eccitante, stimolante. serapione volgar. [cruscai'. la sua terza vertù

gli acuti denti de'feroci cani. quintiliano volgar., 211: il popolo

irto e peloso. = lat. volgar. * adoculare, deriv. da ocùlus

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (6 risultati)

figliuoli piccoli in adolescente etade. crescenzi volgar., 4-47: agli adolescenti e

t'abbiamo noi lasciato? leggenda aurea volgar., i-304: la primavera significa la

figur. stato di formazione. crescenzi volgar., 11-28: dalla adolescenzia delle piante

zanobi da strata [s. gregorio magno volgar.], 32-7: appresso al

dall'una parte a l'altra. bibbia volgar., ix-353: fu fatta una

che due begli occhi adombra. crescenzi volgar., 4-17: alcune [viti]

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (6 risultati)

sangue, tanto par vermiglia. crescenzi volgar., 2-5: dal freddo del luogo

sospesi ad ascoltare. guido delle colonne volgar., 10-1 (218): ancora

, alterazione. s. agostino volgar., 1-536: appo il quale [

zanobi da strada [s. gregorio magno volgar.], 33-3: per la

cedere '(assai probabilmente dal latino volgar. * addomindre * domare, abbattere '

tutte genti. = lat. volgar. * addonare, comp. di donare

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (5 risultati)

se ne morì. guido delle colonne volgar., 6-1 (148): tutta

uso, esercizio, pratica. albertano volgar., i-124: la forma dell'uomo

a fortemente adoperare deh'armi. bibbia volgar., ix-658: ogni gente che

e non crudelmente. guido delle colonne volgar., 13-1 (252): quale

pennelli di setole di porco. leggenda aurea volgar., 1053: nel giuoco de'

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (4 risultati)

quasi tutta l'oste per arme. tesoro volgar., 6-181: la scienza dell'

in vedere quello che vuole? crescenzi volgar., 4-47: l'operazion del

vecchi e ne'giovani. leggenda aurea volgar., 1212: il frutto de'l'

(la terra). bibbia volgar., i-36: il signore iddio mandò

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (6 risultati)

benché 'l marito fosse pagano. bibbia volgar., ix-311: e rispondendo iesù

: lo che forse diede motivo alla volgar tradizione ch'i primi uomini potenti della

adora / e falle reverenza. bibbia volgar., vi-135: costoro adoravano quelli uomini

e adorare santo francesco. leggenda aurea volgar., 1373: tutti questi vennero dinanzi

sull'ora di nona. marco polo volgar., 75 (101): quando

e che giovi a'suoi adoratori. bibbia volgar., ix-480: ma egli è

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (2 risultati)

egli accresca col ricco adornamento. bibbia volgar., vi-395: in quel dìe

briga tulio ed orfeo. egidio romano volgar., ii-2-21: il filosofo dice

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (10 risultati)

, acquistare fama. guido delle colonne volgar., 90: menaro con loro tremila

adorno, con leggiadria. albertano volgar., i-123: non solamente è da

fornito, provvisto. guido delle colonne volgar., 1-1 (18): alquanti

sovrana d'adomezze e di valenza. cappellano volgar., i-13: quello ch'è

bello della persona. guido delle colonne volgar., 8-1 (198):

epistole, profezie, lezioni, evangeli volgar. [crusca]: mandò il

; familiarità, pratica. bibbia volgar., v-685: molto è grave cosa

bartolomeo da s. c. [sallustio volgar.], 154: lo re.

se 'l voleva adottare a figliuolo. bibbia volgar., ix-631: e la

adottò in figliuolo ottaviano. seneca volgar., 3-xxxn: il quale

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (4 risultati)

bartolomeo da s. c. [sallustio volgar.], 310: iensal rispose

adottazione fatto pervenire a reame. cicerone volgar., 2-12: or che è da

suo nipote e figliuolo adottivo. seneca volgar., 2-4: il padre naturale del

bartolomeo da s. c. [sallustio volgar.], 158: il terzo

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (1 risultato)

, che nuoce al cristianesimo. crescenzi volgar., 2-5: è fatto [il

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (6 risultati)

zanobi da strata [s. gregorio magno volgar.], 2-36: possiam

adulterio; peccaminoso. s. agostino volgar., 1-109: l'altre femmine adulteranti

. -anche al figur. cassiano volgar., xii-2 (147): dice

esca del dimonio. guido delle colonne volgar., 325: alquanti dicono che egisto

induce all'adulterio. 5. agostino volgar., 1-4-25: costui [giove]

chiamato adulteratore delle mogli altrui. capellano volgar., i-271: quello ch'è

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (8 risultati)

adulterio, peccaminoso. s. agostino volgar., 1-1-74: lucrezia è da loro

proprio; falso, fittizio. crescenzi volgar., 2-16: se sarà [il

entrambi tradiscono il vincolo coniugale. tesoro volgar., 6-14: sono cose nelle quali

furto, omicidio, o adulterio. bibbia volgar., vii-33: e loro hanno

piuttosto adulterio, ovvero fornicazione. livio volgar., ii-1-189: una vergine del tempio

condennata d'adulterio. s. agostino volgar., 1-7-137: finsono il bellissimo

giovane violato il matrimoniale letto? capellano volgar., i-173: ardente amadore della

; chi fa violenza carnale. ovidio volgar. [tommaseo]: egisto fu adimandato

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (7 risultati)

d'ogni scelleratezza più nefanda. cicerone volgar., 1-455: temi tu colui

[bene] ha poco. tesoro volgar., 7-8, 0: adunque dee

non puote essere il sommo bene. bibbia volgar., ix-305: e le turbe

arde, che infiamma. serapione volgar., 1-174: le midolle delle ossa

per lunga pratica). cicerone volgar., 1-453: a questa matta follia

male, sì 'l si piglia. bibbia volgar., vi-253: non adusare la

imperseveramento di parlare nutricò arditanza. tesoro volgar., 7-25: si deano [li

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (5 risultati)

, inaridimento, combustione. crescenzi volgar., 2-25: non accostandosi le parti

cagion dell'adustione ovvero riardimento. serapione volgar., 1-35: si conviene che tu

materie alle parti di fuori. crescenzi volgar., 2-14: l'acqua salsa è

l'amaro e lascia la dolcezza. crescenzi volgar., 1-3: i [venti

ma solamente l'estrema parte. cassiano volgar., vii-13 (85): alcune

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (7 risultati)

vero questo aere sottile. egidio romano volgar., ii-3-2: l'aire ch'è

, tanto è migliore. s. agostino volgar., viii- 14 (26)

è cambiata appresso mia morte. livio volgar., ii-1-27: io non so

quando noi siamo in pace. seneca volgar., 3-346: acciocché la gente non

benignamente, affabilmente; volentieri. livio volgar., ii-1-103: lucregia lo ricevette di

; aeriforme. s. agostino volgar., viii-14 (26): dissono

sospeso nell'aria. s. agostino volgar., t-3-201: pose noi con li

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (1 risultato)

: che ispira fiducia. bibbia volgar., vi-177: renderà'ti benigno e

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

. indaffarato). albertano volgar., i-78: i pensieri dell'uomo

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (3 risultati)

. * adomarsi '(dal lat. volgar. * affactare, da factare come

e di lor trista squama. palladio volgar., 4-25: il cavallo,

4. povero, miserabile. bibbia volgar., ix-292: egli ha empiuto di

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (2 risultati)

molto li affannavano. guido delle colonne volgar., 1-164: li troiani..

suso a lui dovessero andare. crescenzi volgar., 1-5: ancora è da

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

'nsegnare al discepolo. guido delle colonne volgar. [tommaseo]: tanta tempesta

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (1 risultato)

mare, / compiendo suo affare. tesoro volgar., 7-25: misura è

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (3 risultati)

che un piccolo mercatante sono. egidio romano volgar., i-4-5: i gentili uomini

cento ducati ne balzasser fuora. capellano volgar., ii-421: cavalcava sovra un cavallo

di circostanza); convenire. tesoro volgar., 7-33: tradimento e inganno non

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (2 risultati)

affaticare; fatica, stanchezza. albertano volgar., i-109: la qual memoria dei

porgeva allo affaticamento lieto riposo. capellano volgar., 78: perdere sonno è affaticamento

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (11 risultati)

affatica, che si stanca. cicerone volgar. [crusca]: e'benefici adunque

come gravato, ma in dono. crescenzi volgar., 3-7: il pane che

incomodo, disagio, briga. tesoro volgar., 6-172: l'uomo giusto è

(una pianta). crescenzi volgar., 6-27: ciascuno anno se ne

m'afadigo ora di portare. bibbia volgar., vi-23: dolce cosa pare il

l'opere pagare ciascuno. s. agostino volgar., viii-15 (29):

affatica di difender sua salute. bibbia volgar., vi-19: e anche sì mi

, acquistarsi con fatica. abate isaac volgar., 1-85: maravigliosamente avrà tutte

per le sollecitudini del dì. bibbia volgar., vi-176: e non indugerai quello

, bagnandosi, l'affaticate forze. cassiano volgar., ii-13 (26):

affaticati e sollazzare le corti. cassiano volgar., ii-13 (26): apprendi

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (2 risultati)

agg. adatto alla fatica. crescenzi volgar., 11-47: il cavallo abbiente le

nulla, no, mai. crescenzi volgar., 10-34: i cacciatori questi arbori

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (4 risultati)

vinta questa battaglia. guido delle colonne volgar., 1-167: a'cavalli acconciarono le

. -anche al figur. palladio volgar., 12-13: mentre che egli [

/ lo mostri et affazzoni. livio volgar., i-1-94: tutti [i detti

abbellito; lisciato, truccato. bibbia volgar. [tommaseo]: componete parole ornatamente

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (3 risultati)

con certezza, affermativamente. cicerone volgar., 3-133: ciò che affermatamente,

enunciazione di un concetto. albertano volgar., i-4: non sia differenza infra

fendeva le schiere. girone il cortese volgar. [crusca]: esce della torre

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (1 risultato)

con ostentazione. s. agostino volgar., 1-3-168: conciossiaché esso platone

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (3 risultati)

fare, creare. s. agostino volgar. [tommaseo]: non è da

ve ne so riprendere. guido delle colonne volgar., 1-114: fue [antenore

di affetto. s. bonaventura volgar., 2-79: questa affettuosità sì nel

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (5 risultati)

trasformazioni. affliggere, tormentare. cicerone volgar., 2-102: imperocché e'si debba

, devoto. s. giovanni crisostomo volgar. [tommaseo]: come adunque

affetto, tormentato, afflitto. cicerone volgar., 2-76: chi così [come

da strata [s. gregorio magno volgar.], 25-5: niun uomo vede

allo 'nganno fattogli dalla moglie. capellano volgar., i-413: femmina non ama

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (3 risultati)

2. fibbia, fermaglio. capellano volgar., iii-67: l'amanza può ricevere

guadagno. = » lat. volgar. * (ad) figìcàre (da

, io ti venderò a'barberi. cicerone volgar., 1-526: molte cose

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (2 risultati)

fiducia; fiduciosamente. cassiano volgar., ii-13 (26): addomandare

gli occhi addosso. guido delle colonne volgar., 1-51: ma lo re castore

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

prova l'oro ed affinalo. bibbia volgar., vi-169: nello fuoco s'affina

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (2 risultati)

affine di combattersi con lui. seneca volgar., 2-67: il mio e tuo

inclinazione, attrazione reciproca. crescenzi volgar., 9-4: dirò...

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (9 risultati)

; crudele. s. agostino volgar., 1-6-189: fu profetato apertissimamente

- anche al figur. tesoro volgar., 6-57: le leggi..

guerra e di tirannica signoria. bibbia volgar., vi-176: non affliggerai il

da sfrata [s. gregorio magno volgar.], 3-7: deh, veggiamo

gli è tolto avea fervore. crescenzi volgar., 3-8: la fava, secondo

mio capo con crudeli battiture? palladio volgar., 1-166: se 'l bue arando

battiture. -figur. tesoro volgar., 6-16: le leggi che affliggono

. ant. afflizione. bibbia volgar., vi-20: per che faccio io

grande vanitade e affliggiménto pessimo. cicerone volgar., 2-129: noi scrivemmo [il

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

, vergogna ed onne afflizione. bibbia volgar., vi-9: diedi il mio cuore

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (6 risultati)

di presente affocarono. guido delle colonne volgar., 30-1 (480): ma

i nemici] senza alcuno impedimento. livio volgar., ii-1-341: riguardate la preda

due angeli con due spade affocate. bibbia volgar., vi-340: il sole ardendo

. ant. asfodelo. palladio volgar., 1-38: vivole salvatiche, affodillo

- anche al figur. abate isaac volgar., 1-102: questa [pusillanimità]

gusta l'affogamento dell'anima. crescenzi volgar., 2-4: è cosa probabile

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (5 risultati)

seme della parola di dio. bibbia volgar., ix-339: e parte [

l'affogava l'un l'altro. crescenzi volgar., 1-4: ma il

sì che affogò. guido delle colonne volgar., 33-1 (523): e

uscio. = dal lat. volgar. 'affocare, che, con cambio di

affrantura mate e figlio affocato. livio volgar., ii-1-166: tutto il popolo

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (2 risultati)

/ d'aver tal signoria? seneca volgar., 95: e non estimo che

affolla, ponendolo abbasso? livio volgar. [tommaseo]: ella fece il

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (5 risultati)

insieme, serrare i ranghi. livio volgar. [crusca]: gittaro giù le

lanciarsi addosso. guido delle colonne volgar., 20-1 (360): quando

frequente; che spesseggia. livio volgar. [crusca): quando li parve

da strata [s. gregorio magno volgar.], 21-22: cosi farà

a porto di vita eterna. bibbia volgar., ix-317: empirono ambedue le navicelle

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (6 risultati)

letto, poltrona). livio volgar., ii-2-122: intanto la plebe,

. profondo, fondo. crescenzi volgar., 9-81: la piccola piscina vuole

, in parte profonda. crescenzi volgar., 11-14: se si semina del

2. figur. cicerone volgar., 2-61: l'uomo nato alla

sicurtà a tutto il mugello. livio volgar. [crusca]: città nel mezzo

di fiesole, e fecionla guardare. crescenzi volgar., 1-6: e se il

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (6 risultati)

intr. ant. sforzarsi. tesoro volgar., 7-62: non ha più pestilente

disus. che afforza. livio volgar. [crusca1]: marcello il giunse

, avvilito; offuscato. esopo volgar., 2-142: hae il suo vedere

piantare le viti). cresccnzi volgar., 6-2: se l'orto è

- anche al figur. plutarco volgar., 47: gli altri del consiglio

, da una dipendenza). plutarco volgar. [crusca]: volevano fare altri

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (1 risultato)

. liberto, schiavo liberato. plutarco volgar., 36: e di due cartolari

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (7 risultati)

: lasciorono affreddare le lasagne. crescenzi volgar., 1-5: la vicinità dell'acque

da strata [s. gregorio magno volgar.], 4-33: degna cosa è

- anche al figur. crescenzi volgar., 9-6: se si spesseggerà l'

fretta, rapidità, sveltezza. tesoro volgar., 6-162: ciascuna cosa che si

sono contrari affrettamento e ira. bibbia volgar., vi-342: e arderàe il deserto

incalzare, stringere da presso. livio volgar. [crusca1]: li galli,

un medico con un beveraggio. esopo volgar. [tommaseo]: ciò vedendo il

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (4 risultati)

ma affrettavansi di fuggire nelle selve. bibbia volgar., vi-22: non favellare disavvedutamente

giovane che depanava molto affrettatamente. livio volgar. [crusca]: incontanente mandò

sembrano affrettatoli della loro morte. ovidio volgar., 59: tu per tardare,

. scontro, assalto. livio volgar. [crusca]: dal vostro lato

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (1 risultato)

aloe, e pitima con esso. crescenzi volgar., 12-2: ancora di questo

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (3 risultati)

; bruciare incensi odorosi. marco polo volgar., 104 (144): egli

l'affumicare. affumicatura. marco polo volgar., 63 (80): quando

sudata, unta e affumicata. seneca volgar., 3-144-12: la casa, che

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (5 risultati)

aspro, acerbo, allappante. crescenzi volgar., 5-11: in qualunque cosa si

. africo, libeccio. tesoro volgar., 2-45: di mezzo dì viene

d'africa, libeccio. tesoro volgar., 2-45: di mezzo dì viene

(e di vitigno). crescenzi volgar., 4-4: ed enne una [

che in pane di grano. crescenzi volgar., 5-5: e delle ciriege certe

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (5 risultati)

che a quegli da cavallo. albertano volgar., 59: più agevole è contrastare

da una passione). bibbia volgar., vi-29: non essere agevole a

seno delli stolti. guido delle colonne volgar., 8-1 (192): fue

'l peccato. guido delle colonne volgar., 8-1 (192): e

e di piccolo animo a parlare. esopo volgar., 1-60: così è addivenuto

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (7 risultati)

vecchie già putrefatte non fanno. palladio volgar., 1-40: l'aie non

del riporre le granella. s. agostino volgar., viii-15 (28):

ant. condiscendenza, favore. seneca volgar., 3-384: tanto ci nuoce l'

(di animali). crescenzi volgar., g-intr.: presono primieramente le

- anche al figur. abate isaac volgar., 1-89: ella [la mente

da strata [s. gregorio magno volgar.], 9-25: sono alcune cose

presenti s'acquista molto agevolemente. crescenzi volgar., 1-5: se tu sarai prossi-

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (4 risultati)

arebbe con le braccia. valerio massimo volgar. [crusca]: il cavalier romano

. agghiacciare, raffreddare. seneca volgar. [crusca]: non credi tu

al figur. s. bonaventura volgar., 2-8: o piaghe che vulnerate

; nobilitare. guido delle colonne volgar., 5-2 (117): abbelliva

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

zanobi da strata [s. gregorio magno volgar.], 23-1: sempre noi

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (2 risultati)

spaventato, inorridito. origene volgar., 288: la maddalena, agghiadata

-anche al figur. guido delle colonne volgar. [tommaseo]: ed eo lo

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (4 risultati)

= voce antica lucchese, lat. volgar. agina 4 pascolo '(da

(per arare). ovidio volgar., 2-113: tu divenuto ardito per

zanóbi da strato [s. gregorio magno volgar.], 35-16: per li

ciascuno mostrasse il suo tesoro. livio volgar., ii-1-207: quando i consoli

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (2 risultati)

qua e là s'aggira. crescenzi volgar., proem.: ed imperciò

m'ha portato che io traducendo nel volgar nostro le sue parole, che intorno

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (3 risultati)

che giunge, arriva. giuseppe flavio volgar., 1-124: ptolomaida...

giorno / essere aggiunto. bibbia volgar., vi-10: dove è

romana popolaresca femina? guido delle colonne volgar., 7-1 (177): io

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (4 risultati)

stata congiunta, non fa buoni. albertano volgar., i-55: e non ti

vero non aggiunse né s'appressò. cassiano volgar., 2-26 (30)

, se tu mi aggiungi. crescenzi volgar., 5-14: desidera [il moro

. l'aggiungere; aggiunta. livio volgar., ii-1-55: la potenza de'romani

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (1 risultato)

. disus. aggiunta. crescenzi volgar., 5-41: della sua cenere si

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (3 risultati)

-figur. s. agostino volgar., 1-6-148: posto che il mondo

se stesso, rannicchiarsi. crescenzi volgar., 9-101: intorno al re si

raggomitolato, rannicchiato. crescenzi volgar., 9-101: molte [api]

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (3 risultati)

. disus. gradito. eneide volgar. [crusca], 61: va'

(cfr. aggranchire). livio volgar. [crusca]: disse;.

, e fece il campidoglio. bibbia volgar., vi-10: io hoe aggrandito tutti

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (5 risultati)

da strada [s. gregorio magno volgar.], 10-23: acciò che essi

dava loro gelosia non poca. plutarco volgar., 204: ma emilio giammai.

nel mare è chiuso. s. agostino volgar., 1-2-68: non potendole [

2. peso eccessivo. crescenzi volgar., 9-29: similmente avviene [ne'

. obbligo, imposizione gravosa. plutarco volgar., 142: volevano fare altri capitani

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (7 risultati)

zanobi da strada [s. gregorio magno volgar.], i-4: quanto più

non posso tutt'or tal conforto. bibbia volgar., vi-87: aggraviamo lo povero

dolor del lor mal gli agravava. livio volgar., ii-2-179: la plebe aveva

vavano di die in die. capellano volgar., i-413: nessuna cosa può

le facea scorta / la lingua. crescenzi volgar., 5-2: le mandorle.

. con la particella pronom. crescenzi volgar., 9-34: il petto del cavallo

provare fastidio, disagio. plutarco volgar. [crusca]: era allora antigono

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (3 risultati)

colla lingua confortava gli amici. bibbia volgar., ix-352: coloro ch'erano

aggravio. s. agostino volgar., 1-5-171: la cagione d'essa

la grazia di altri. livio volgar. [tommaseo]: così gli appagare

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (2 risultati)

a riunire, a raggruppare. serapione volgar., i-m: la sua prima vertude

zanobi da strata [san gregorio magno volgar.], 27-12: poiché egli

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (2 risultati)

la particella pronom. s. agostino volgar., 1-9-23: pome nascono nella terra

, rugoso. s. agostino volgar., 1-9-16: riposta (la polpa

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (2 risultati)

di ira). tesoro volgar., 7-280: e 'n tua parlatura

di note musicali. viani, esopo volgar., 2-114: chi a vecchia s'

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (12 risultati)

. ant. guadagnare. bibbia volgar., vi-322: prestano l'anima sua

gliamento, pareggiamento. tesoro volgar., 6-146: il convenevole agguagliaménto

dell'amistà che sono diverse. crescenzi volgar., 2-15: e questo si fa

al piccolo sopra li eguali fatti. tesoro volgar., 6-26: due sono le

e riformagioni del nostro comune. bibbia volgar., vi-336: e guardati che

agguaglianza e sicurezza di volere. cassiano volgar., i-15 (n): però

per considerazione della sua agguaglianza. crescenzi volgar., 12-3: del mese di marzo

ant. paragone, confronto. bibbia volgar., vi-105: tutto l'oro per

guaglianza di quella fia riputato fango. livio volgar., [crusca] '.

pareggiare; livellare; spianare. crescenzi volgar., 2-13: è meglio se l'

all'uniformità, a somiglianza. tesoro volgar., 6-26: il signore della giustizia

raggiungere, conseguire, acquistare. cassiano volgar., 5-26 (57): e

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (5 risultati)

e podestade, al cielo agguagliate? bibbia volgar., vi-185: nulla cosa si

; spianarsi; appianarsi. bibbia volgar., vi-79: col piano [della

uguale; essere simile. tesoro volgar., 6-47: una cosa comune amata

che rende uguale; pareggiatore. tesoro volgar., 6-26: l'uomo giusto è

, armonia, convenienza. bibbia volgar., vi-293: la gemma del carbonado

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (16 risultati)

- anche al figur. albertano volgar., i-102: la ragione è un

2. confronto, paragone. cassiano volgar., xvi-14 (198): il

dolcissima e d'amabilissima bellezza. albertano volgar., i-117: agguarda i casi che

osservatore, esaminatore. cassiano volgar., xvi-22 (201): cristo

- anche al figur. bibbia volgar., vi-211: il nimico, il

a chi adòperano iniquitadi. albertano volgar., i-3: guarda che per la

il suo oreste! guido delle colonne volgar., 22-1 (372):

spiare il momento propizio. livio volgar., ii-1-255: diceva che egli aveva

minacciato (con agguati). seneca volgar. [tommaseo]: né tanto sarà

, affliggi la mia testa? cassiano volgar., ix-36 (125). è

insidioso, ingannevole. guido delle colonne volgar., 30-2 (476): in

passaggio obbligato). tesoro volgar., 7-62: nullo agguato è sì

è da loro. guido delle colonne volgar., 30-1 (474): allora

nella cittade il cavallo del rame. cassiano volgar., vii-21 (88):

porte di trevigi. guido delle colonne volgar., 19-1 (347): non

morte di tanti prencipi e regi. cassiano volgar., vii-8 (84):

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (2 risultati)

, diletto, piacere. capellano volgar. [crusca]: e però non

poi un grande aghiróne. crescenzi volgar., 10-n: egli pigliano [i

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (4 risultati)

cavalli come poterono il meglio. livio volgar. [crusca:]: elli lasciarono

patisce disagio, potendosene agiare. livio volgar., ii-1-377: essendo già presso

qua da guisciana. guido delle colonne volgar., 12-1 (234):

a quello un dilettevole giardino. cassiano volgar., ii-26 (30): e

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (4 risultati)

giorno e notte affanno / seguir. tesoro volgar., 5-53: sono cavalli di

insieme fecero parentado. guido delle colonne volgar., 7-1 (171): e

core gran gioi'non sentisse. tesoro volgar., 7-52: egli misfa tanto come

ha l'agio. guido delle colonne volgar., 4-3 (98): abbandonano

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (2 risultati)

: sentirsi in buona salute. ovidio volgar., 2-43: poiché tu lo mi

, la possibilità di farla. tesoro volgar., 4-9: quando elli sono in

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

- anche al figur. bibbia volgar., ix-334: che siete voi usciti

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (2 risultati)

quando un canestruccio di baccelli. palladio volgar., 12-6: dicon che ponendo l'

scodelle, pestali in mortaio. crescenzi volgar., 6-3: l'aglio del mese

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (4 risultati)

sm. piccolo agnello. crescenzi volgar., 9-68: quando sarà l'aurora

medesmo a suo piacer combatte. esopo volgar., 2 (2): pone

ma dalla parte di sotto. crescenzi volgar., 9-67: le buone pecore

cristo è affigurato all'agnello. bibbia volgar., vi-584: e sarà menato

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (3 risultati)

cristo è affigurato all'agnello. bibbia volgar., ix-465: nell'altro giorno joanne

figur. il credente cristiano. bibbia volgar., ix-588: ed egli li disse

pepe dei monaci). crescenzi volgar., 5-35: chiamasi agnocasto perocché.

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (2 risultati)

si drizzi vèr la stella. tesoro volgar., 2-55: e sappiate che a

. -acer. agóne. livio volgar. [crusca]: dopo queste preghiere

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (2 risultati)

egli visibilmente pugnasse col diavolo. seneca volgar., 2-60: egli è maggior

sportiva), atleta. monarchia volgar., 11: non per odio,

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (4 risultati)

tempera con lodi da sezzo. tesoro volgar., 7-52: quelli mette più persone

da strata [s. gregorio magno volgar.], 33-37: spesse volte quando

dell'ira più agramente signoreggia. cassiano volgar., ii-2 (18):

numero agramente digiunare e vegghiare. capellano volgar., i-99: più agramente si

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (4 risultati)

incolto; semplice, spontaneo. tesoro volgar., 2-108: l'uomo che viene

sapore agro, forte. palladio volgar., 2-17: serbansi le noci tra

danno, dolore. libro de'cavalieri volgar., 73: voi dite vero,

o fracidi, ovvero acetosi. palladio volgar., 10-16: il sugo della mora

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (6 risultati)

cfr. nasturzio. palladio volgar., 3-25: di questo mese si

, acerbezza, acredine. lucano volgar., 120: voi vi volete sottomettere

e solo per avere sua grazia. crescenzi volgar., 2-14: e avvegnaché l'

dedito all'agricoltura; contadino. crescenzi volgar., 2-19: di questo cotal campo

overo sotto più nobile dottrina. bibbia volgar., vi-189: non odiare le

avea il suo cor messo. crescenzi volgar., proem.: fra tutte

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (5 risultati)

e astringente). pietro ispano volgar., 2-51: tolga lo infermo nove

, erano sue nimiche mortali. seneca volgar., 1-48: neun può negare

, e confortano l'appetito. crescenzi volgar., 2-8: le salvatiche piante

tacchiosi cani nelle bertesche si tengano. tesoro volgar., 2-161: sii largo in

esperienze prese della sua donna. seneca volgar., 1-48: il pensare agli amici

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (7 risultati)

sia lo tuo pronunziare. marco polo volgar., 47: cascian fu anticamente

ch'agual fatta m'hai. palladio volgar., 6-4: e chi seminò

ferro o agugèlla. = lat. volgar. * acùcella (forma secondaria di acùcula

iniqua colpa si suole dare. marco polo volgar., 78 (104):

come le colombe l'aguglia. crescenzi volgar., 10-15: l'aguglia è.

e dibrusciando ville e gente. marco polo volgar., 17 (18):

d'oro. = lat. volgar. * aqu{i) lea (sottintend.

vol. I Pag.272 - Da AGUGLIARA a AGUZZARE (7 risultati)

.: assillo, tormento. palladio volgar., 7-7: hanno [le api

augurare, presagire. = lat. volgar. agurare (lat. class, augurare

bene agurato: fortunato. tesoro volgar., 7-25: quegli è bene agurato

. bene aguróso: fortunato. tesoro volgar., 7-55: quando uomo bene aguroso

, cioè aguti. marco polo volgar., 27 (31): le

forse venire al disotto. crescenzi volgar., 5-2: se si chiava con

, eccitazione. crescenzi volgar., 6-1: né il secco passerebbe

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (4 risultati)

s'aguzza e sforza. guido delle colonne volgar., 8-1 (199):

sotto i sopraccigli. = lat. volgar. acutiàre, d'area romanza occident.

.. di vita amaramente privarono. ovidio volgar., 2-54: ficca ne'miseri

miseri fegati l'aguzzate agora. palladio volgar., 5-11: se lo sciame fusse

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (4 risultati)

come me, in podestate! tesoro volgar., 7-29: ahi come è laida

e alle tettoie). bibbia volgar., ix-306: nella cui mano è

le paglie nel fuoco inestinguibile. palladio volgar., 1-35: debbono li spazi dell'

, sicché l'acqua vi corra. crescenzi volgar., 3-1: l'aia non

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (3 risultati)

2. disus. aiuola. crescenzi volgar., 1-221: e farai piccole aie

terra rivoltata dall'aratro. palladio volgar., 3-25: quivi si fanno l'

aigrette, aspri). tesoro volgar., 5-15: ardes sono una generazione

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (4 risultati)

si veda la cit. del tesoro volgar. e quelle di d'annunzio e bartolini

di vigore, ardito. tesoro volgar., 7-69: li tristi odiano li

e stabile in dritte opere. livio volgar. [crusca]: saltò nell'acqua

varie forme geometriche). crescenzi volgar., 6-2: quando sarà da seminare

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (4 risultati)

catturare gli uccelli. crescenzi volgar., 10-18: ed è un'altra

. grazia). s. agostino volgar., 1-9-65: fatti prevaricatori del

ardeva forte quel legno prestante). seneca volgar. [crusca]: allora si

tiepidissimo come gli sguardi cessano. crescenzi volgar., 5-8: ma se una piccola

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (7 risultati)

aiutarli di ciò che avessono bisogno. palladio volgar., 1-34: e poniamo che

fare l'orto in terra creta. crescenzi volgar., 2-13: noi ancora vedemo

; giovevole, utile. crescenzi volgar., 4-47: è adunque il vino

confortato; rafforzato, sostenuto. tesoro volgar., 7-53: meglio è ad essere

zanobi da strata [s. gregorio magno volgar.], 12-17: chi mi

2. appoggio, sostegno. crescenzi volgar., 1-139: la quale [la

loro aiutori a piede. s. bonaventura volgar., 3-162: gridiamo in fortezza

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (3 risultati)

da strafa [s. gregorio magno volgar.], 22-10: la presunzione della

d'alcuni aiutori di fuori. capellano volgar., i-115: quelle donne..

a quelli che 'l domandano degnamente. crescenzi volgar., 2-28: e cosi in

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

, vincendo, la soccorse. bibbia volgar., v-180: fa maravigliose le tue

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (2 risultati)

che vi è contenuto. bibbia volgar., ix-336: ed ecco una femina

ungeva. s. gregorio magno volgar., 3-228: appena ebbe inteso

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (4 risultati)

, brio, allegrezza esuberante. petrarca volgar., i-38: sia la severità sua

d'alacrità e di lieto aspetto. cicerone volgar., 2-118: la cupidità.

l'alemagna; tedesco. capellano volgar., i-85: colore di scarlatto pare

alani / v'erano molti. eneide volgar. [crusca] '. così vestito

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (2 risultati)

anch'esso albana). crescenzi volgar., 4-4: un'altra maniera che

calma marina; bonaccia. cesare volgar. [tommaseo]: e già voltate

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (1 risultato)

che dà colore al vino. crescenzi volgar., 4-40: se il vino non

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (4 risultati)

alberesi nel detto latte caldissimo. palladio volgar., 9-8: sotto le

bianchi, a gattici. crescenzi volgar, 7-5: e se 'l luogo sarà

alloggio, ricovero. marco polo volgar., 38 (46): per

.. / chi siete voi. bibbia volgar., x-399: e non dimenticate

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (5 risultati)

la voce angelica soave. marco polo volgar., 83 (115): un

non lo tradisca e uccida. capellano volgar., i-79: albergatore e ricevitore

dell'albergherie de'romei. marco polo volgar., 83 (116): e

tanto che a l'albergo viene. bibbia volgar., ix-362: e poselo a

se ne tornava a bottega. capellano volgar., i-13: amico, non

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (4 risultati)

letter. biancheggiare. solino volgar. [tommaseo]: li vecchi [

stato ': deriv. dal lat. volgar. * alibànus, che una

varietà d'uva bianca. crescenzi volgar., 4-4: ed è un'altra

, agg. bianchiccio. palladio volgar., 4-25: i color sono questi

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (2 risultati)

o lasciare l'amistà. capellano volgar., i-41: qual cosa può

tempio accresci con migliori rami. capellano volgar., i-249: gli àlbori sono

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (4 risultati)

21-20) è resa nella bibbia volgar., i-555: « se gobbo,

nel fondo dell'uovo. egidio romano volgar., ii-3-4: la natura à ordinato

, e del torlo è nodrito. palladio volgar., 11-14: tre albumi d'

e con sale, e schiumando. crescenzi volgar., 5-17: della polvere,

vol. I Pag.293 - Da ALCAICO a ALCHEMILLA (1 risultato)

i capelli non lascia incanutire. serapione volgar. [crusca]: isaac ebem

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (1 risultato)

, / né villania d'alcuno. tesoro volgar., 7-31: se alcuno ti

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (2 risultati)

quanto alcuna altra. guido delle colonne volgar., 45: li troiani

gioia alcuna. = lat. volgar. alicùnus, dal lat. classico alìquis

vol. I Pag.300 - Da ALETTARE a ALFABETISMO (1 risultato)

omega, principio e fine. bibbia volgar., x-490: io son alfa e

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

scrivere i creditori per alfabeto. crescenzi volgar., 3-1: in questo terzo libro

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (2 risultati)

chi va come l'alfino. cessole volgar., 26: da sapere è che

e letter. aliga,. crescenzi volgar., 5-13: altri sono, che

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

. cfr. algoritmo. tesoro volgar., 7-20: quando l'uomo mette

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

disseccare; rendere alido. crescenzi volgar., 4-17: avviene ancora spessamente,

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (3 risultati)

venduti o alienati a'vincitori. capellano volgar., i-395: semplice femmina usa maggiore

ant. abbandono, diseredamento. bibbia volgar., v-100: or non è perdizione

da strada [s. gregorio magno volgar.], 21-4: la qual

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (2 risultati)

seneca volgar., 3-203: la doglia de'denti

accedere alienigenam », reso nella bibbia volgar., 9-657: « voi sapete com'

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (1 risultato)

« alimoniam ignis », reso nella bibbia volgar., i-467: « nutrimento di

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (1 risultato)

di dio e nei costumi. crescenzi volgar., 5-8: la corteccia [

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (7 risultati)

lusinghevole, capzioso. s. agostino volgar., 1-2-56: quelle vittorie non furono

al figur. s. agostino volgar., 1-7-163: anzi, più che

, irretisce. s. agostino volgar., 1-9-100: quello che non ha

l'amore che tanto m'allaccia. tesoro volgar., 7-38: li doni allacciano

da strata [s. gregorio magno volgar.], 14-10: la prosperità medesima

di bene adoperare. guido delle colonne volgar., 1-335: calipso...

al figur. s. agostino volgar., 1-5-253: con quello imperio della

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (2 risultati)

j. figur. guido delle colonne volgar., 1-58: ma quegli, allacciato

invasione di acqua, inondazione. crescenzi volgar., 2-17: e allora quella terra

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (3 risultati)

: slanciarsi, avventarsi. lucano volgar., 52: mise ambo le mani

4. ant. indulgenza. tassiano volgar., xvii-18 (215): agli

zanobi da stretta [s. gregorio magno volgar.], 20-41: questa altra

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (1 risultato)

: portarle al largo. plutarco volgar., 135: il principal nocchiere gli

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (8 risultati)

, abbattimento. abate isaac volgar., 1-63: ricordati delli di che

che stanca. s. agostino volgar., 2-87: sarae la forma del

invano m'allasso nella molle arena. cicerone volgar., 1-515: per la qual

le cadenti foglie nella tua bocca. cassiano volgar., i-15 (12):

. che stanca, abbatte. cassiano volgar., xx-11 (254): chi

la guarnacca, s'addormentò. bibbia volgar., ix-336: e posesi dietro a

l'una allato all'altra. capellano volgar., i-117: allato della fontana

2. ant. rasente. crescenzi volgar., 2-23: anche così fatto innestamento

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

.: allignare, attecchire. palladio volgar., 5-11: se rade le vi

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (10 risultati)

2. figur. cassiano volgar., xiv-3 (176): più

al figur. s. agostino volgar., 1-2-190: li uomini principi.

al figur. s. agostino volgar., 1-7-20: nelle angustie delle pressure

, imprigiona. s. agostino volgar., 1-5-84: questi idii..

savi, ritrarremo al grosso. cessole volgar., 130: debbono [i giudici

e nocelle, formaggio arrostito. crescenzi volgar., 6-94: avicenna dice

vincolare moralmente, obbligare. tesoro volgar., 7-3: virtù ed onestà sono

/ che che ragion m'alleghi. bibbia volgar., ix-130: e alligano le

zanobi da strafa [s. gregorio magno volgar.], 11- 33:

, e più allegava per lui. capellano volgar., 87: molto mi

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (1 risultato)

la confessione, dal peccato. cicerone volgar., 2-26: trattiamo di queste

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

alleggiamento / fa gran vendetta. bibbia volgar., viii-9: io mi promisi di

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (1 risultato)

sono affranto d'ogni allegramente. lucano volgar., 80: e ciò sarà grande

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (2 risultati)

. prosperare, fiorire. crescenzi volgar., 5-21: allegrasi [il susino

allegrezza, pensieri e noie molte. tesoro volgar., 7-3: l'allegrezza di

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (5 risultati)

sì gliene prese grande allegrezza. esopo volgar., 3-101: si può intendere per

alterato dal vino, euforico. ovidio volgar., 23: quando l'uomo è

confidente; ardito, solerte. cicerone volgar., 1-227: acciò che tu,

piante, frutti). palladio volgar., 1-5: la terra utile da

, e rigoso d'acqua. crescenzi volgar., 5-12: quest'arbore [il

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (5 risultati)

di dio, ed allegrezza. bibbia volgar., x-550: dopo queste cose udii

hallèlù jàh 'lodate dio'. cfr. bibbia volgar., v-446: « questo

ri- tardamento. seneca volgar., 3-118: dopo tutto questo,

a venire più fermi pensieri. crescenzi volgar., 9-77: poi dopo il meriggio

l'esser lento; lentezza. tesoro volgar. [crusca]: gli asini sono

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (1 risultato)

zanobi da strada [s. gregorio magno volgar.], 9-35: li santi

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (3 risultati)

. - anche assol. crescenzi volgar., 2-13: questo pruovano le operazion

surgesse allettamento di signor forestiere. cicerone volgar., 2-169: allettamento al mangiare

in cotal guisa gli chiamo. livio volgar. [crusca]: vendete questa

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

era morbidamente cresciuto e allevato. tesoro volgar., 7-40: ora giudico che

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (2 risultati)

2. intr. cicerone volgar., 1-58: li corpi veramente per

la impassibilità e de la chiarezza. crescenzi volgar., 1-2: l'essere del

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (1 risultato)

ciaiuola. = da un lat. volgar. * liciare (in s. agostino

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (1 risultato)

che la mal'erba alligna. crescenzi volgar., 1-6: se il luogo è

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (2 risultati)

ant. s. agostino volgar., 1-2-243: altri tagliando e martellando

cfr. tito livio, iii-38 (livio volgar., i-ioi): « quivi il

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (2 risultati)

cominciarono a riprendere il cielo. capellano volgar., i-133: più bella cosa è

pigra quaglia nel suo diritto volare. crescenzi volgar., 10-17: la detta rete

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (4 risultati)

allogaronsi nelle altrui? guido delle colonne volgar., 1-130: e poi li detti

. - anche rifl. marco polo volgar., 151 (206): e'

patrimonio); spendere. cicerone volgar., 3-75: ma come le pecunie

là dove esso potesse dormire. crescenzi volgar, 9-102: si metta fummo,

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

un lavoro; arruolato. marco polo volgar., 151 (206): quando

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (2 risultati)

.. allora). tesoro volgar., 7-78: ed allora è bene

al comune tuo suo diritto. seneca volgar., 3-129: se 'l corpo

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (2 risultati)

ricavato dall'alloro. crescenzi volgar., 9-25: a quel medesimo vale

quelli una bella coronetta fece. crescenzi volgar., 5-11: l'allore è

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (6 risultati)

, accendere ', dal lat. volgar. adlùmindre per illuminare, da lùmen -inis

guastino, ma guardale da parte. crescenzi volgar., 1-4: l'acque che

. ant. illuminazione. cassiano volgar., iii-14 (39): desiderano

alluminaménto di dio. s. girolamo volgar., 1-8: compunzione è allumina-

è allumina- mento dell'anima. capellano volgar. [crusca1]: ah, luce

fonte di luce. guido delle colonne volgar., 15-1 (281): essendo

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (10 risultati)

tempi, fa diversi cammini. seneca volgar. [crusca]: e in ciò

a noi alluminò l'astronomia. ovidio volgar., 2-142: or chi è quelli

s'allumina della sua fiamma? cassiano volgar., xiii-9 (164): e

non dorma nella morte? egidio romano volgar., i-1-1: le ragioni sottili

mento suo. s. giovanni crisostomo volgar., 37: se comandato ci

risplendenti che prima. guido delle colonne volgar., 25-1 (400):

ciò si gira. guido delle colonne volgar., 8-1 (199): in

miniato. guido delle colonne volgar., 2-2 (34): entrano

anche al figur. cassiano volgar., ix-27 (121): talvolta

-pietra alluminosa: alluminite. crescenzi volgar., 1-4: ancora dopo l'acqua

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (2 risultati)

ant. accrescere, aumentare. albertano volgar., i-28: lo avaro non hae

l'anima mia rimane. egidio romano volgar., i-1-3: i malvagi,

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (1 risultato)

. lusingare. 5. bernardo volgar., 10-26: niuno sia che palpi

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (1 risultato)

10 meno. crescenzi volgar., 1-8: in quel luogo,

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (1 risultato)

perciò è ottimo a fare navi. palladio volgar., 9-8: segni di

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

che la fisica appella alopecia. crescenzi volgar., 6-33: la sua cenere

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (2 risultati)

, chi vi è nato. livio volgar. [crusca]: li quali [

ad una nostra cittadina renduta. crescenzi volgar., 9-45: e mescola con

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (2 risultati)

tenea in brachio uno infante. bibbia volgar., i-356: farete a me l'

sinistra quello della rinnovellante dea. livio volgar. [crusca]: li centurioni tenevano

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (2 risultati)

colore al vino. palladio volgar., 11-14: e dicon del vin

radici tenere di malvavischio cotto. crescenzi volgar., 4-42: il vino affermano

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (1 risultato)

corpo mi pare alterato. abate isaac volgar., 1-62: coloro che inebriano del

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (2 risultati)

si alterna. s. agostino volgar. [tommaseo]: questi circuiti e

soggiacenti alter 5. agostino volgar., 1-7-134: nelli quali tempi alternanativamente

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

vicenda alterna. 5. agostino volgar., 1-5-59: la mente divina.

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (1 risultato)

passo e con maravigliosa laude. capellano volgar., i-45: sommi isforzato con tutte

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (5 risultati)

, con alterigia. valerio massimo volgar., n: tu, enfiata dello

regno, andava altezzoso e superbo. albertano volgar., i-37: questo sappiate che

predestino e prescienza dell'altissimo. bibbia volgar., ix-290: l'angelo respose

eccellenza, grandezza. s. bernardo volgar., 8-25: signor mio, 'l

potea comprendere la tua altitudine. crescenzi volgar., 8-4: i rampolli..

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (1 risultato)

aitino, altétto, altùccio. livio volgar. [crusca]: egli si pose

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (6 risultati)

di paradiso altressì meravigliosamente grande. tesoro volgar., 7-9: loda temperatamente,

quella altressì è di frate. seneca volgar., 3-101: alla pistola che mi

per dirvi. = lat. volgar. altérum et sic ('altro -così

men doglia basterebbe od altrettale. crescenzi volgar., 6-21: se macerrai le sue

ragioni e giudicamenti e fermamenti. tesoro volgar., 7-25: altrettante sono le

modo; ugualmente; similmente. tesoro volgar., 7-34: questa parola [magnanimitade

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (1 risultato)

, in caso contrario. tesoro, volgar., 7-13: se tu hai lo

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

canto / vedea gioco e pianto. tesoro volgar., 7-25: l'uno ha

l'altro: entrambi). tesoro volgar., 6-6: la potenza razionale si

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

a voi, donna valente. tesoro volgar., 7-8: questa virtù, cioè

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (3 risultati)

e voglio a ciaschedun dar guerigione. tesoro volgar., 7-20: la natura degli

cosa / che sia altrui gravosa. tesoro volgar., 7-47: chi dona altrui

non credo ca lealmente amiate. tesoro volgar., 7-1: e così è di

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (1 risultato)

aria temperatissima. = lat. volgar. * altura, deriv. dall'agg

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (3 risultati)

(v. apiario). crescenzi volgar., 9-95: gli alveari son,

. disus. alveare. crescenzi, volgar., 9-99: appresso a calen d'

miele; favo, arnia. crescenzi volgar., 9-102: e se già in

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

. - ecco. -disus. volgar. alzare il fianco: riempirsi di

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

mar sì crudele. = lat. volgar. * altiàre (da altius * più

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (5 risultati)

costruito, edificato; accumulato. crescenzi volgar., 2-17: acciocché per li raccolti

b. davanzali, ii-546: la volgar lingua che nacque di corrozione..

degli orizzonti. = lat. volgar. cercedùla, attraverso voci dial.,

ispira amore o simpatia. tesoro volgar., 7-56: l'uomo amabile in

dir forme, a sciolti / da volgar fren concetti, onde s'avviva / da'

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (1 risultato)

modi cortesi, graziosamente. livio volgar., ii-1-264: elli salutavano cortesemente

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

dieron principio a'lor cocenti pianti. capellano volgar., i-19: l'amante semplice

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (2 risultati)

d'ogni donna bella. capei- lano volgar., i-265: studia di prendere amanza

la verità). tesoro, volgar., 6-49: ciascuno ama la sua

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (2 risultati)

tosto che a te. abate isaac volgar., 1-113: non amare a te

di piante, colture). crescenzi volgar., 5-12: amano [i meli

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (4 risultati)

amarasca e visciola). crescenzi volgar., 5-5: altre [ciriegie]

; astio, rancore. salveregina volgar., 56: o verace dolcezza;

perfettamente sanato. s. gregorio magno volgar., 4-184: dispiaceri l'amaritudine

sputò fuori [la galla]. palladio volgar., 1-45: ai quali [

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (2 risultati)

la sovra natoral vostra bellezza! tesoro volgar., 7-47: è amara parola e

fatto modo, che gli rappono. plutarco volgar., 6: o uomini d'

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (4 risultati)

amaro, or ho dolzore. tesoro volgar, 6-16: e giudica come l'uomo

9 - prol.: dicesi amarognolo nel volgar nostro... non a ciò

cacciò via tutto l'amarore. crescenzi volgar., 9-98: e i frutti sieno

, drudo. guido delle colonne volgar., 25-1 (402): egli

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (3 risultati)

zanobi da strada [s. gregorio magno volgar.], 10-8: esso sottrae

guelfa e di santa chiesa. tesoro volgar., 6-50: e sono uomini li

; amoroso, galante. cicerone volgar., 2-100: in nessuno modo si

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

amazòne genti. guido delle colonne volgar., 28-1 (438): era

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (8 risultati)

a seder ci ponemmo ivi ambedui. bibbia volgar., ix-328: or può il

e forti. capel lano volgar., i-61: val meglio ad onore

a passo d'ambio. tesoro volgar., 5-53: ché alcuno [cavallo

bastone a due mani. capellano volgar., i-109: cavalcava imo

ambiava soa vemente. crescenzi volgar., 9-18: tostamente si cavalchi,

, estampiando el mio bancone. seneca volgar [crusca]: imperciocché io non

per qualsiasi lavoro. cassiano volgar., vi-10 (72): questi

abile, furbo, avveduto. cassiano volgar., vi-10 (74): costoro

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

andare a passo d'ambio. esopo volgar., 2-80: cavalcando il vetturale in

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (3 risultati)

. ant. ontano. crescenzi volgar., 5-32: l'amedano, cioè

(v. astro2). crescenzi volgar., 8-99: mele darai loro.

di vergilio altro non sia che la volgar chelidonia minore. pascoli, 141:

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (3 risultati)

, avrei perduto tutto. giuseppe flavio volgar., ii-293: essi fecion proposito

a vedere le lor donne. seneca volgar., 2-109: combatterono i giovani,

del luogo [ecc.]. capellano volgar., i-119: questa parte del

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (1 risultato)

e di viola e polporino. marco polo volgar., 150 (204):

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (3 risultati)

.. adulterasi colla pietra amianto, detta volgar mente allume di piuma.

ant. gradevole, dolce. palladio volgar., 3-25: se a luna scemante

affettuosa cortesia; amorevolezza. livio volgar [crusca]: per amichevolezza e benignità

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (5 risultati)

male / lo troverai leale. tesoro volgar., 6-50: gli amici hanno

come se dio t'odisse. albertano volgar., i-53: si dee parlare con

amico ha trovato un tesoro. bibbia volgar., vi-185: l'amico fedele è

che il trova, trova tesoro. albertano volgar., 26: l'amico

sempre ver me vostra fazone. tesoro volgar., 6-47: quando lo amico

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (1 risultato)

trovar modo a'miei diletti. crescenzi volgar., 2-26: altra terra si conviene

vol. I Pag.393 - Da AMILFENOLO a AMISTANZA (3 risultati)

de concordia e desvolere. tesoro volgar., 6-42: la perfetta amistade si

'n lui per cui difranco. albertano volgar., i-52: da che tu hai

parentado coll'alchimia. = lat. volgar. * amicitàs -àtis, deriv. da

vol. I Pag.394 - Da AMITTO a AMMACCHIARE (4 risultati)

la particella pronom. guido delle colonne volgar., 15-2 (312): ma

pestare. - anche rifl. crescenzi volgar., 5-20: fassi il vino delle

deformato alla superficie. guido delle colonne volgar., 28-1 (446): pirro

-anche al figur. cassiano volgar., xxiii-7 (289): coloro

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (3 risultati)

che ammaestra, che istruisce. ovidio volgar., 3-50: e ciò farò col

ant. insegnamento, istruzione. albertano volgar., i-ii7: ragione, intendimento,

: specialmente gli animali. crescenzi volgar., 9-59: cominciansi [gli asini

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (6 risultati)

da strada [s. gregorio magno volgar.], 1-8: ebbe [

parlando, gli ammaestrava. cassiano volgar., vii-18 (87): adunque

zanobi da strada [s. gregorio magno volgar.], 23-17: acciocché paia

dial. ornato di festoni. esopo volgar., 2-143: il bifolco,.

10 'nfermo per lo suo medicare. tesoro volgar., 7-34: come 'l buono

guardando e ascoltando li ammalati. crescenzi volgar., 5-10: e se [il

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (4 risultati)

. fascino, fattura. quintiliano volgar. [crusca]: il giovane cessò

accusa colei d'ammaliamento. s. agostino volgar., 2-137: io posso schifare

, che seduce. quintiliano volgar. [crusca]: dunque in te

malinconia, da grave tristezza. petrarca volgar. [crusca]: per la ingiuria

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

apparecchiare, preparazione. livio volgar. [crusca]: essendo fatto l'

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (3 risultati)

(un animale). plutarco volgar., 54: ella [olimpiade]

calmare, acquietare, placare. plutarco volgar., 48: ma gli altri sforzavano

prestar, né ammanta tura. lucano volgar., 124: avea [cleopatra]

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (3 risultati)

vita, con tra ogne argomento. tesoro volgar., 7-1: ché tanto quanto

ammassati s'è dato. egidio romano volgar., i-1-7: quelli che stimano la

ammassati in su la piazza. crescenzi volgar., 5-6: appresso, tramutate [

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (3 risultati)

dubbio io cominciai a ammattire. capellano volgar., ii- 391: veggiamo

agg. pavimentato a mattoni. crescenzi volgar., 9-76: sono migliori le stalle

loro cavalli sfondare e sbudellare. bibbia volgar., ix-525: il ladro non viene

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (1 risultato)

con valore iperbolico. s. bernardo volgar., 9-18: il quistionare ammazza la

vol. I Pag.404 - Da AMMAZZATOIO a AMMENDARE (1 risultato)

fognatura, ecc.). crescenzi volgar., 2-15: il campo forte,

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (4 risultati)

potesse, volentieri l'amenderei. capellano volgar., i-75: non dee lodare li

può, li deq amendare. crescenzi volgar., 6-14: la bietola, i

peccato che peccare e ammendare. tesoro volgar., 7-14: l'uomo che

falli che fai. s. giovanni crisostomo volgar., 12: non ci amendiamo

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (7 risultati)

; incitare, aizzare. crescenzi volgar., 9-78: i catellini cominciano a

animali: metterli alla monta. crescenzi volgar., 9-59: ammettonsi [le asine

; punto di mezzo. tesoro volgar., 7-3: secondo noi virtù è

più e del meno. crescenzi volgar., 2-21: dall'ammezzamento del suo

zanobi da strata [s. gregorio magno volgar.], 5-39: gli uomini

a metà, dimezzarsi. crescenzi volgar., 2-21: dal primo avvenimento infino

, mezzo; infradicire. crescenzi volgar., 5-27: e poi che cominceranno