Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: voglia Nuova ricerca

Numero di risultati: 7780

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

estensione può indicare qualsiasi entità che si voglia distinguere da altri (b, c,

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

: lì per lì mi venne la voglia di chiamarlo, prenderlo per un braccio e

vol. I Pag.5 - Da A a A (2 risultati)

il passo, con più impazienza che voglia, cominciò a veder tra le macchie

. guarda quanti campi... hai voglia a camminare. 25.

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (1 risultato)

142: sì me abagliava quella incesa voglia. lorenzo de'medici, ii-285: eri

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (2 risultati)

. moravia, v-145: « non ho voglia di alzarmi », risposi coprendomi gli

io voglio che parlare / possa chi voglia, e di ciò abbaiare. idem,

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (2 risultati)

il cicognin che leva l'ala / per voglia di volare, e non s'attenta

abbandonava come una corda lenta che non voglia mai più tendersi. 8.

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (1 risultato)

in abbandono, del quale ad ogni vostra voglia possiate prevalervi. firenzuola, 76:

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (1 risultato)

volta, di lui sazia, farlo / voglia minore, o in francia rimandarlo.

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

ne abbiamo assaggiato. abbastanza par che voglia indicare prova più lunga; forse perché

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (1 risultato)

italia il fondator d'un giornale che voglia... trovar abbonati, deve sulle

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (1 risultato)

idem, iv-1-741: gli venne una voglia inquieta di parlare del morto, di parlarne

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (1 risultato)

16-51: vinse paura la mia buona voglia / che di loro abbracciar mi facea

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (1 risultato)

redi, 16-v-195: se di buona voglia obbedirà, le promette di farla cavar

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

: ad un tratto gli venne una gran voglia di dormire, di dimenticare ogni cosa

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

fu d'età di quaranta anni gli venne voglia di lasciare il mondo e d'andare

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (2 risultati)

chi non sa... che cosa voglia dire in una casa, dalla reggia

ix-351: s'egli è alcuno che voglia venire dopo di me, anneghi se

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (2 risultati)

tommaseo-rigutini, col da par che voglia significare segnatamente la ripul 2489

amore sviscerato a tutto una gran voglia di fuggirsene via. quello ch'

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (1 risultato)

, che l'uomo si dica e voglia essere tenuto servo di cristo povero e

vol. I Pag.54 - Da ACALIFA a ACCA (1 risultato)

, e poi tubi di semi che destavano voglia di farci l'olio. montale,

vol. I Pag.61 - Da ACCAPPIAMENTO a ACCAREZZATO (1 risultato)

accapponati, mogi, che beccavano di mala voglia. 2. detto della pelle

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (1 risultato)

in punta, o con che altro si voglia, si risente, e 'l mostra

vol. I Pag.63 - Da ACCASATO a ACCATASTARE (1 risultato)

. a ogni intoppo eran presi dalla voglia d'accasciarsi a terra e di chiuder

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (1 risultato)

ii-187: poni qual ragione d'uomini tu voglia, nobili, ricchi, mezzani,

vol. I Pag.67 - Da ACCECATAMELE a ACCEFFARE (1 risultato)

forteguerri, 6-1: l'ambizione e voglia di regnare / accieca sì le menti de'

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (1 risultato)

ira, che a mal far la voglia tira: / vòlsose d'entomo e gira

vol. I Pag.77 - Da ACCETTABILE a ACCETTAZIONE (2 risultati)

accettatóre di persone, l'uno che voglia, e l'altro non voglia. segneri

uno che voglia, e l'altro non voglia. segneri, i-63: non è

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (3 risultati)

quanto la forma sustanziale di che si voglia cosa naturale, che è 1'anima

, 2-122: l'accidia consiste nella mala voglia di lavorare, ossia nella buona voglia

voglia di lavorare, ossia nella buona voglia di non lavorare. carducci,

vol. I Pag.88 - Da ACCIVITO a ACCOCCARE (1 risultato)

o cosa... chi per altro voglia usare accludere e accluso, padrone padronissimo

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

il pubblico, a occhi chiusi, voglia accollarli al capro espiatorio del capitalismo. palazzeschi

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (1 risultato)

davanzali, ii-97: egli, per sola voglia di gittar via, attendeva a murare

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (1 risultato)

in accomandita, o sociale che dir si voglia, mi daranno la premonizione almeno di

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (1 risultato)

colui che sa disporsi / accomodar la voglia alla fortuna! tasso, 3-1-193: la

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (3 risultati)

i-226): io ti priego che tu voglia farmi grazia d'accomodarmi d'uno dei

di queste quintessenze v. s. voglia servirsene per far acqua da bere, e

vermi] e si scorciavano a lor voglia, e si accomodavano, e si spianavano

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (1 risultato)

essa seguendola vadia pure forte quanto si voglia. c. dati, i-387: camminando

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (1 risultato)

mio padre] desiderando di cavarsi questa voglia, che lo fa propio spasimare, pensò

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (1 risultato)

adonqua ne convene / acconciare a ben voglia ed usanza. s. bernardo volgar.

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (1 risultato)

nessun modo mi poss'acconciare / adaver voglia di far masserizia. fra giordano, 2-46

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (1 risultato)

alto / desio di regno, ignobil voglia accoppi / di donzella plebea? nievo,

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (3 risultati)

stanchezza... le dava una voglia accorata di piegare il capo su la spalla

vàllisneri, i-188: muovono a loro voglia l'ovidutto, 1'accorciano e 1'

, o, per meglio dire, voglia. 2. che si può

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

/ acciò non paia altrui che io voglia in questo / accordare un leuto e una

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (1 risultato)

muta contemplazione vi si prestava di buona voglia. viani, 19-448: quando s'accorgeva

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

: poco accorti i traditori abbagliati della voglia disordinata, tra gli steccati e le

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

non credere, padre, ch'io voglia accusarti della mia morte più di quel che

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

marino, 124: quivi mi venne voglia ancora a me di farmi ramazzare,

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

, 3-6-203: ma che il latte pospor voglia alla birra, / e poi sparger

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (1 risultato)

cristianità, possono nuotare finché ne hanno voglia. dessi, 7-135: mia madre,

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (1 risultato)

piè. machiavelli, 9-2-200: contro alla voglia d'al- cuni suoi emuli voleva condurre

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

mai non acquistar quel che l'uom voglia. marino, 5-99: non far,

vol. I Pag.140 - Da ACRINIA a ACROMATICO (1 risultato)

un vostro amico,... voglia due telescopi acromatici (ché cosi si

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (1 risultato)

acume. gravina, 14: hanno più voglia d'ostentar il fervore della lor fantasia

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (3 risultati)

nulla, ma che ha acutizzata la mia voglia di rivederti. 2. intr

, 24-110: per fare esser ben la voglia acuta, / tien alto lor disio

per amplificar questo nostro essere abbiam tanta voglia di regni, di possessioni, d'

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (1 risultato)

ma non ho voce onde a cantare io voglia /... quella cieca /

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

di famiglia, mi viene sempre la voglia di fuggire. piovene, 2-36: purtroppo

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (1 risultato)

addebolisce molto, quasi come natura non voglia donare l'uno e l'altro bene.

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

10 saprei adomandare, pur che io avessi voglia di servirla. tesauro, 356:

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (1 risultato)

: non saprei indivinar quel ch'altri voglia, / né cognoscer saprei quel che più

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (1 risultato)

vizio brutto, / che quando non ha voglia di dormire / non l'addormenterebbe il

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

questa gente che sa mettere in carta, voglia levar di rispetto a un vecchio navigante

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (1 risultato)

, / rappella lei da la sfrenata voglia / sùbita vista. 5.

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (1 risultato)

: aderivano gli altri a questa sua voglia. b. davanzali, ii-124: i

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

adesso un muro di materia quanto si voglia tenera. d. battoli, 25-358

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (1 risultato)

/ l'animo crudo e l'adirata voglia. idem, ii-31: né giudico men

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (1 risultato)

]: « conchiude ultimamente che non voglia esperimentar la nostra virtù, che volentier s'

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

la inertia. sassetti, 20: questa voglia di adoperarmi per voi. mengoli,

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (1 risultato)

di colorire a tempera, mi venne voglia di risuscitare questo modo di dipignere.

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (1 risultato)

che sia la nave all'ancora, o voglia far bella mostra. = deriv

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (1 risultato)

'l pianto e 'l riso in una voglia sola; / con gli occhi adora,

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (1 risultato)

ad aspettarli la sera... colla voglia di fischiarli. carducci, 132:

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

] incredibilmente lunghe e adunche / dalla voglia irresistibile / di rubare. bocchelli,

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

vedendo sul prato un aeroplano, verrebbe voglia di salire su la carlinga. ojetti,

vol. I Pag.190 - Da AEROPOSTALE a AFA (1 risultato)

piomba. pea, 5-53: ed avrà voglia il libeccio... di soffiare

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (1 risultato)

il costume graziosamente arrendevole, all'altrui voglia accomodato fu di tal sorta che sovente avvenne

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (2 risultati)

. idem, par., 4-111: voglia assoluta non consente al danno; /

non c'è ordine, / che la voglia 10 sgalla. p. verri,

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (1 risultato)

, 193-118: affatichisi dunque chi ha voglia di stato, o di ricchezza, che

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (2 risultati)

. -affé, te la darei di buona voglia, / se non avessi appunto stamattina

263): e'gli potrebbe anche venir voglia, parendogli essere stato prigione

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

, 3-139: finirà per sentire la voglia / di girare l'organetto in un sobborgo

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

modo, che quel cielo inclini e voglia che s'appetischino più quelle naturali del

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (1 risultato)

non sia affatto inutile la stampa, voglia far in modo che si spargano, senza

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (1 risultato)

che pensieri molesti lo affliggevano e non aveva voglia di parlare. -ant. affliggere

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (1 risultato)

]: popolo affrancabilissimo, pur che voglia. affrancaménto1, sm. l'

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (1 risultato)

! berni, 101: gli venia voglia di ciò che vedeva, / laonde or

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (1 risultato)

tutto di perforamenti ripieno a simiglianza di voglia, potettero da'processi mamillari succhiarsi e

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

: l'adalgisa avrebbe avuto una gran voglia di far colpa alla sbadataggine, alla solita

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (1 risultato)

un bel modesto sguardo, / color, voglia, pensiero io cangio, e stato

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (2 risultati)

ma 'l tempo è breve e nostra voglia è lunga: / però t'avvisa,

sulla facciata di qualche fabbrica, dove si voglia far qualche aggiunta, o ornato.

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (1 risultato)

se può, tanta audacia; e voglia aggradire le attestazioni della mia riconoscenza.

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (1 risultato)

truovi più cotto o men che il dritto voglia; / e tanto a questo e

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (1 risultato)

vogliamo riconoscere che ogni azione nostra e voglia e senso e possanza e moto viene dal

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (1 risultato)

, per così dire, di chiunque lo voglia aggredire. -figur. negri

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (1 risultato)

: veramente chi comincia a sentirsi di mala voglia, comincia ad aggrinzire la faccia.

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (1 risultato)

agguagliato era col disio, / la voglia colla forza dello intendere. idem,

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (1 risultato)

l'agiamento; se istanotte vi venissi voglia d'orinare e v'increscesse il levarvi

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

agli amori albergo ed agio / par voglia d'arboscel farsi palagio. fontanella, iii-364

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (1 risultato)

vo'percurar questa fanciulla, / ma voglia dio la non mi sappia d'aglio.

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (2 risultati)

ciba / sì, che la vostra voglia è sempre piena. fiore di virtù,

/ prima che mai di non discorde voglia / noi co'francesi alcuna terra accoglia

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (1 risultato)

ago. slataper, 1-157: avrei voglia di fresche perline da infilare con l'ago

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

terra, che semi, e che coltura voglia: e che modi di coltura da

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (1 risultato)

cavalcare per l'agro silano, chi voglia vedersi innanzi rimesso lo spettacolo delle sacre

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (1 risultato)

bel marinaio, / così dio ti voglia aitar, / se l'hai visto l'

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (1 risultato)

pericoli e lasciano perire chi n'ha voglia. paolo da certaldo, 184: cui

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

il cicognin che leva l'ala / per voglia di volare, e non s'attenta

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (1 risultato)

, 38-16: ma ora awien che questa voglia dome, / e faccia cader l'

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (1 risultato)

il passo, con più impazienza che voglia, cominciò a veder tra le macchie qualche

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (1 risultato)

26-62: ma se la vostra maggior voglia sazia / tosto divegna, sì che

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (2 risultati)

. idem, 7-io: né cura o voglia ambiziosa o avara / mai nel tranquillo

agli amori albergo ed agio / par voglia d'arboscel farsi palagio. segneri, i-51

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (1 risultato)

, / induca lui a temperar suo voglia / e a perdon, ch'a donna

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (1 risultato)

in qual parte del corpo vien lor voglia. idem, 559: tu dei

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

ii-43: più d'una volta mi vien voglia di bestemmiare l'accademia di francia che

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

grigio alidore nelle stanze e una gran voglia di chiudere gli occhi.

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (1 risultato)

ricogliere l'alito, tanto ridea di voglia. g. morelli, 220: sono

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (2 risultati)

. alfieri, i-71: l'ardentissima voglia ch'io sempre nutriva in me

riesci però molto semplice a pensare che non voglia mai pigliar moglie. oh sarebbe la

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (1 risultato)

. ed è molto tempo che avea voglia di spedirveli. ma siccome versano sopra un

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

di essere la città che ancora ha voglia di vedere qualcosa di nuovo. si

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (1 risultato)

vare le medesime misure in qual si voglia allegazione, non altrimenti che in un

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (3 risultati)

in tasca, / ch'alleggerir ti voglia di quel peso. note al malmantile,

al malmantile, 8-2: alleggerir ti voglia di quel peso, cioè ti voglia portar

ti voglia di quel peso, cioè ti voglia portar via i denari, e così

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (1 risultato)

l'altro miete, ma mieta chi voglia, che ancora chi seminerà s'allegrerrà e

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (1 risultato)

allegre allo stesso modo, con una voglia di far mattie, di ruzzare.

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (1 risultato)

restare dentro la mia anima quanto tu voglia; e che vi troverai tanta libertà

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

agli amori albergo ed agio / par voglia d'arboscel farsi palagio. testi,

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (1 risultato)

catrame, e t'accorgi che muoion dalla voglia di toccarsele, di provar che suono

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (1 risultato)

il passo, con più impazienza che voglia, cominciò a veder tra le macchie

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (1 risultato)

non mi darà fastidio, quando mi voglia promettere di non mandarmi più mai almanacco

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (1 risultato)

di latte ove si sfa / l'ultima voglia di chiedere l'ora / fra

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

(290): basta spesso una voglia, per non lasciar ben avere un

tali in corpo, come sapete: la voglia di correre, e quella di star

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (1 risultato)

m'invita, / et io contra sua voglia èiltronde 'l meno. v.

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (1 risultato)

): s'offeso se', e voglia hai di vendetta, / voltati altrove,

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (1 risultato)

c'è che un passo, chi voglia farla finita colla vita. pascoli,

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (2 risultati)

. magalotti, i-137: se ci voglia o non ci voglia qualche cosa di

i-137: se ci voglia o non ci voglia qualche cosa di più del caso o

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (1 risultato)

: tu scrivi divinamente bene tutto che tu voglia, e tutto che vuoi e pensi

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (2 risultati)

10-37: né più ch'ella si voglia, amiam la vita. idem, 11-7

ch'amareggiare al fin non te la voglia. segneri, iii-2-170: adoperate qual

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (2 risultati)

infiniti dolori. ariosto, 21-54: voglia o non voglia, al fin convien che

ariosto, 21-54: voglia o non voglia, al fin convien che mande /

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (1 risultato)

loro facesse cavalieri, il quale di buona voglia fece cavalieri di sua mano i sopraddetti

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (1 risultato)

452: parlandone / a chi si voglia, porreste a pericolo / me di

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (2 risultati)

tasso, 7-io: né cura o voglia ambiziosa o avara / mai nel tranquillo del

e accennavano il temo, senza sua voglia, soltanto al modo di lisciare la barba

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (2 risultati)

ci è fatta conoscere qualche particolarità che voglia quel mutamento. tommaseo [s.

e si capisce che ha una gran voglia di confidarsi. palazzeschi, i-61:

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (1 risultato)

e cordiale, trionfava in ognuno la voglia di divertirsi e ridere senza il misurino

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

qual domeneddio più un che uno altro si voglia che io m'ammendi; e per

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (1 risultato)

un accennare più di soppiatto, con più voglia d'essere inteso da taluno e da

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (2 risultati)

828: che stazione! quasi quasi vien voglia di segnarsi! - diceva..

padre forse, come già fece, la voglia offendere, ciò non è da maravigliare

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (3 risultati)

ma un disordinato appetito, una sfrenata voglia, un furore ed una bestialità.

di viso, né per qual si voglia altro accidente puote mai mancare amore. idem

anni è tanto eccessivo come ogni altra voglia in quella età fiduciosa che non conobbe

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (2 risultati)

dato a madonna servire, / o voglia o non voglia così este. g.

servire, / o voglia o non voglia così este. g. cavalcanti, iv-51

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (1 risultato)

per amplificar questo nostro essere abbiam tanta voglia di regni, di possessioni, d'

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (1 risultato)

. papini, 25-180: provo un'acuta voglia di fuggire dalle città e anche dalle

vol. I Pag.440 - Da ANALOGICAMENTE a ANAPESTO (1 risultato)

filologia protestantica, la quale muore dalla voglia di arrivar finalmente ad espungere dal testo

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (1 risultato)

tempo si sentiva rivenire su una gran voglia di rimettersi a berciare « abbasso i

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (1 risultato)

settembrini, 1-54: mi fece venire voglia di studiare medicina, ma non i

vol. I Pag.445 - Da ANCHE a ANCIDITORE (1 risultato)

)]; a meno che non si voglia accettare l'ipotesi et-iamque = [et

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (2 risultati)

quattro, e ho in capo che la voglia essere buona, anzi che no,

degli occhi ardenti. baretti, i-18: voglia dio che e'passi presto questo mese

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (2 risultati)

cicognani, 3-163: non credere ch'io voglia far i conti addosso a te!

sovranità locale da qualunque nave straniera che voglia gettar le ancore in mare per tenersi

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

dietro. aretino, ii-56: mi vien voglia di andar dietro a questo vecchio rimbambito

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (1 risultato)

quel gilemme ne vorrieno sempre a loro voglia un'anforetta. panzini, i-732: dall'

vol. I Pag.469 - Da ANGELICALE a ANGELO (1 risultato)

i-638: una brutta faccia, quando voglia angelicali, fa male al cuore.

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (1 risultato)

5-128: stretta all'improvviso da una voglia angosciosa di piangere, si ritrasse subito

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

che non posso savere quel che mi voglia / né qual possa esser mai la

vol. I Pag.480 - Da ANIMA a ANIMA (2 risultati)

. palazzeschi, 4-283: non avevano voglia di parlare, né di vedere anima

conoscesse... è un fargli venir voglia di recere l'anima. caro,

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (1 risultato)

vogliamo riconoscere che ogni azione nostra e voglia e senso e possanza e moto, viene

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (2 risultati)

maritarsi ad uno, il qual ti voglia / ben, perché fermi in lui

/ è anima chiamata. / ma la voglia e l'ardire / usa la gente

vol. I Pag.489 - Da ANNABISSARE a ANNALISTA (1 risultato)

il caffè amaro ed ora si ha voglia di miele, anche a patto di mangiarlo

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (1 risultato)

ribalda. firenzuola, 62: dio voglia ch'io non mi sia messa in un

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (1 risultato)

rimane ora il rispondere solamente a chi voglia oppormi quasi annoiato di me, che se

vol. I Pag.509 - Da ANSIOSAMENTE a ANTANELLA (1 risultato)

aver facilmente due poma quando se ne ha voglia, o coronarsi d'appio e di

vol. I Pag.510 - Da ANTARES a ANTECESSORE (1 risultato)

allegrare / in voi pensare -l'amorosa voglia. guinizelli, iv-21 (5-4)

vol. I Pag.517 - Da ANTICIPATAMENTE a ANTICIPO (1 risultato)

starci come fo io, bisogna proprio aver voglia di pigliare un'anticipazione sull'agonia.

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (1 risultato)

alla propria fama ed alla patria, voglia ora sprecar tempo e carta e

vol. I Pag.540 - Da APOCIZIO a APOLIDE (1 risultato)

filologia protestante, la quale muore dalla voglia di arrivar finalmente ad espungere dal testo di

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (1 risultato)

, vi-63: guardi iddio che io voglia torre né l'una né l'altra di

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (1 risultato)

veniva una musica che gli metteva la voglia di ballare. palazzeschi, 235: io

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

. paoletti, 1-2-55: se si voglia fare un vino scelto della massima perfezione

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (1 risultato)

iii3- 116: che pensate voi che voglia dire quel pentirsi che l'uomo fa

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (1 risultato)

vengono dalle sentenze date sopra qual si voglia materia da tutti i tribunali del regno

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (5 risultati)

modo, che quel cielo inclini e voglia che s'appetischino più quelle naturali del

.: suscitare appetito, stuzzicare la voglia di cibo; piacere al gusto.

appetisce l'erba, / che qual si voglia cibo più pregiato. redi, 16-v-361

possibile ch'alcuno desideri il male conosciuto o voglia esser infelice. segneri, i-433:

senza aggiunta, vuol dire fame o voglia o gusto di mangiare. pellico,

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (1 risultato)

po'sapere chi sarà quell'appetitoso che voglia venir qua su...].

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (1 risultato)

schiacciare col piede, se gliene venga la voglia. de ledda, iii-139

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (1 risultato)

il viso applaude / e par che voglia dir: « anch'io consento ».

vol. I Pag.580 - Da APPORTARE a APPOSTA (1 risultato)

guittone, j2-2 (26): voglia de dir giusta ragion m'ha porta

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

oggetto appreso per buono, quasi che voglia uscire ad incontrarlo, overo, quando

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (1 risultato)

oggetto appreso per buono, quasi che voglia uscire ad incontrarlo, overo, quando l'

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (2 risultati)

, 17-26: per che la voglia mia sarìa contenta / d'intender qual

continuo ovunque sta, ovunque va, voglia il vino a canto, che i suo'

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

astringeva i novelli dialettici a confessar contra sua voglia, di avere in fronte le coma

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (1 risultato)

adunque, che addiettivi in qual si voglia modo chiamar si possono, tutti convengono

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

ha d'apontarci, avesse una gran voglia di vederla o udirla [questa commedia]

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (1 risultato)

: credo pure che voi sappiate quanto ci voglia ad assicurarsi d'aver appurato un fatto

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

. serra, i-21: e vien voglia di uscire da quella selva trita di

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (2 risultati)

26-8: dolorosamente / sento contro mia voglia / raccoglier l'aire del sezza'sospiro /

di rado supplice gli apersi / la voglia mia, che non restasse sazia. zanella

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

120: lassai portarmi a la sfrenata voglia, / e tardi doppo il danno li

vol. I Pag.601 - Da APRISCATOLE a APROCHEILO (1 risultato)

viso applaude, / e par che voglia dir: anch'io consento. aretino

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (2 risultati)

dottori, 113: del morir quando io voglia / l'arbitrio è mio. mi

4. volontà cieca, irrazionale; voglia, talento, capriccio. boccaccio

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (1 risultato)

dar agli amori albergo ed agio / par voglia d'arboscel farsi palagio. carletti,

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (1 risultato)

per onorio dall'ettemo spiro / la santa voglia d'esto archimandrita. baldini, i-362

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (2 risultati)

, 16-iv-353: io credo che il negozio voglia andare in arcilunghissimo trattamento. -arcimaestoso

, / né sa più cosa si voglia. giusti, ii-239: son cose arci

vol. I Pag.627 - Da ARCIFANFANO a ARCIONE (1 risultato)

nacque, / che spesso fa cangiar voglia e colore, / quel che soggioga il

vol. I Pag.634 - Da ARDENTEMENTE a ARDERE (1 risultato)

. alfieri, i-71: l'ardentissima voglia ch'io sempre nutriva in me di

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (1 risultato)

un bel modesto sguardo, / color, voglia, pensiero io cangio, e stato

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (2 risultati)

amico. fogazzaro, 2-306: ardeva dalla voglia di dare un bacio a edith,

il viso applaude / e par che voglia dir: -anch'io consento. tasso,

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (2 risultati)

come hai tanto ardire, che tu voglia far fallo al tuo marito? giovanni da

: se tu avessi ornamenti quant'hai voglia, / poresti arditamente / uscir del

vol. I Pag.639 - Da ARDUAMENTE a AREA (1 risultato)

la condizione di un ingegno quantunque si voglia grande e colto. nievo, 511

vol. I Pag.642 - Da AREOPAGITICO a ARGEMONIA (1 risultato)

rovescio, non trovando un cane che li voglia, per quanto s'arronzino, e

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

oblivion chiaro conchiude / colpa nella tua voglia altrove attenta. boccaccio, iv-48:

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

dante, par., 15-79: ma voglia e argomento ne'mortali, / per

vol. I Pag.651 - Da ARGUZIA a ARIA (1 risultato)

, quanto può, l'arguta / voglia del generare al qual s'accende / quanto

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (1 risultato)

se ci sarà... alcuno che voglia più largamente parlarne, io penso,

vol. I Pag.659 - Da ARISTA a ARISTOTELICAMENTE (1 risultato)

stelvetro semplicemente, ma come colui, che voglia fare della lingua fiorentina-e dell'altre il

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

loro case tarmi in asta di qual si voglia sorte. -scherma. armi cortesi

vol. I Pag.666 - Da ARMARIA a ARMATO (1 risultato)

, / rappella lei da la sfrenata voglia / sùbita vista. cellini, 1-45

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (2 risultati)

arme o arnesi senza destrezza o con poca voglia. 2. figur. chi

: non si fa festa dove non si voglia trovare, e fin in quelle de'

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (1 risultato)

vedendo sul prato un aeroplano, verrebbe voglia di salire su la carlinga, ma come

vol. I Pag.677 - Da ARPEGGIO a ARRA (4 risultati)

segni, 9-87: per non appiccare alcuna voglia agli arpioni, siccome è in proverbio

ne faccia alcun disegno, / e tal voglia appiccata abbia all'arpione; / io

al malmantilc, 2-11: 'appiccare la voglia all'arpione ': aver lasciata la voglia

voglia all'arpione ': aver lasciata la voglia, o il desiderio d'una tal

vol. I Pag.678 - Da ARRABATTARE a ARRABBIATO (1 risultato)

ira, che a mal far la voglia tira: / vòlvose d'entomo e gira

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (2 risultati)

/ e impresso il cor dell'arrabbiata voglia, / torna a gli scogli suoi per

, 5-95: ferve d'insana ed arrabbiata voglia / di tartaree fiammelle atide acceso.

vol. I Pag.680 - Da ARRAMPICATA a ARRANDELLARE (1 risultato)

sia un bastone, e che io el voglia arrandellare. pulci, 3-72: uno

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

cedere, piegarsi, accondiscendere (contro voglia, per necessità); concedersi.

vol. I Pag.684 - Da ARRENDEVOLE a ARRESTARE (1 risultato)

, o intrecciati e disposti comunque il voglia la mano, a cui ella tutta arrendevole

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (1 risultato)

a'marinari bugiardi e arrischie- voli per voglia di guadagnare, sopra alcun legno si mise

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

poi di strano, che dove precisamente voglia arrivare non lo sa nemmeno lui.

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (1 risultato)

conveniente grossezza. giusti, i-393: avete voglia di brontolare eh? faresti meglio a

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (1 risultato)

ch'i'son già pur crescendo in questa voglia / ben presso al decim'anno,

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

rovescio; non trovando un cane che li voglia, per quanto s'arronzino, e

vol. I Pag.697 - Da ARROSTICARE a ARROTA (2 risultati)

di manna, intendi, che chi avea voglia di una cosa lessa, in quella

sapore, e così chi avea voglia d'un'arrosta il simile, e così

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (2 risultati)

vanno arrotate. nieri, 355: hai voglia di arrotarti le ginocchia, hai voglia

voglia di arrotarti le ginocchia, hai voglia di spipitar paternostri e avemmarie. viani

vol. I Pag.699 - Da ARROTOLAMENTO a ARROVENTARE (1 risultato)

tanto quanto più ricusava, tanto maggior voglia ne cresceva al papa, impetuoso nelle

vol. I Pag.702 - Da ARRUFFONE a ARSENALE (1 risultato)

. deledda, ii-493: non ha voglia di parlare; la solitudine e il

vol. I Pag.704 - Da ARSILE a ARSURA (1 risultato)

aprivano nelle crete sitibonde. -che voglia di vino! -disse, ad un tratto

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (1 risultato)

/ o a qualche arteficiuzzo che si voglia / rinnalzare. -spreg. arteficiàccio.

vol. I Pag.712 - Da ARTIERE a ARTIFICIALE (1 risultato)

li trovai così magri da farmi uscire la voglia di mandarglieli. ojetti, ii-707:

vol. I Pag.715 - Da ARTIGIANELLI a ARTIGLIERIA (1 risultato)

artigliate, stretto alla gola da una voglia rabbiosa, impotente, di piangere d'

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

verità è ch'io non ho nessunissima voglia di recitare la parte di vecchietto arzillo messo

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (1 risultato)

ch'at in qual si voglia ora proposta l'ascendente e le altre undici

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (1 risultato)

. mariani, xx-x-255: -die 'l voglia ch'io non perda il tempo e'

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (1 risultato)

asconde / nel manto, come se voglia coprire / la vista, che il circonda

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (1 risultato)

partita, acciò non ti venissi voglia di mettere il sogno in asecuzióne.

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (2 risultati)

giovani mosche maggioline piene di vigore e di voglia di sangue. -insegna su

perché un asino di libraio non mi voglia stampare un libro. idem, iii-752

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (1 risultato)

(240): chi s'allontanava per voglia di asolare un po'al largo,

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (1 risultato)

però il nostro autore pare che voglia alludere a quella facezia, la quale si

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (1 risultato)

figur. salvini, iii-533: ma voglia dio la non mi sappia d'aglio,

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

assalariati. quella è gente che non ha voglia di lavorare e son contenti di riscuotere

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (1 risultato)

o di sottile muro, che tu non voglia che ogni uomo il sappia. sacchetti

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

giusti, iii-295: all'assemblea non ho voglia d'andare. mi sono stati e

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (1 risultato)

, non egli, ma qual si voglia altro virtuoso... ne fosse stato

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (1 risultato)

: i miei colleghi assentirono di buona voglia. carducci, 326: d'un

vol. I Pag.761 - Da ASSESSORIA a ASSETTAMENTO (1 risultato)

fare tutte le volte che gli veniva voglia di assestare un ceffone. bontempelli, 9-203

vol. I Pag.771 - Da ASSISTITO a ASSOCCIARE (1 risultato)

amante. cantoni, 521: e dio voglia che i miei pochi lettori non mi

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (3 risultati)

frate né prete ci sarà che 'l voglia né possa assolvere: per ché non

dante, par., 4-109: voglia assoluta non consente al danno; /

. assoluta è quella che per qual si voglia accidente non si muta mai; respettiva

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (2 risultati)

, anche solennissimo e quanto mai si voglia festivo, la funerale assoluzione. pea

scio — prete ci sarà che 'l voglia né possa assolvere; per che,

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (1 risultato)

« me m'assonna, mi mette tanta voglia di dormire... ».

vol. I Pag.779 - Da ASSORBITO a ASSORDIRE (1 risultato)

aiuto egli che il mondo regge a sua voglia, abbia da assorbir tutte quelle genti

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (1 risultato)

umano. einaudi, 1-463: ove si voglia evitare la lenta dilapidazione degli edifici monumentali

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (1 risultato)

non aspetti da me, che io voglia farle... un lungo discorso nel

vol. I Pag.802 - Da ATROCIA a ATTACCAMENTO (1 risultato)

s'io campo (madonn'atropo lo voglia), chi sa che l'anno

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (1 risultato)

le seguivamo con gli occhi e con una voglia matta d'attaccare discorso e portarne due

vol. I Pag.805 - Da ATTACCATAMENTE a ATTACCATURA (3 risultati)

parte del fondo. -attaccare la voglia a un chiodo: rinunciare a un

i-108: se essendo accademico, mi venisse voglia di ridere delle accademie, o dovrei

ridere delle accademie, o dovrei attaccare questa voglia a un chiodo, o disgustare i

vol. I Pag.807 - Da ATTAMENTE a ATTEA (2 risultati)

m'attanaglia che pare il cuore mi voglia scoppiare. jovine, 3-50: quando

quale possa ciascuno, che attar vi si voglia,... godere di

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

. fazio, i-3-54: la tua voglia qui sia stretta / tanto ch'attempi

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

oblivion chiaro conchiude / colpa nella tua voglia altrove attenta. ugurgieri, 35:

vol. I Pag.817 - Da ATTESOCHÉ a ATTESTAZIONE (1 risultato)

, anco tra'peripatetici, che non voglia il mondo e le sue sfere essere in

vol. I Pag.821 - Da ATTINIO a ATTITUDINE (2 risultati)

avea poco tempo, poca salute, poca voglia e pochissima attitudine a fare il giornalista

. piovene, 2-178: mostrai buona voglia e attitudine alla disciplina scolastica.

vol. I Pag.823 - Da ATTIZZAFUOCO a ATTO (2 risultati)

chi m'avete pigliata? credete che voglia attizzar fuoco per ridere? tant'è

in quella; atto sforzato è quando contra voglia si va, che si mostra in

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

« io non so quel che lei voglia dire ». collodi, 23: e

vol. I Pag.830 - Da ATTRACCAGGIO a ATTRASSARE (1 risultato)

, attrarre loro volontadi, spingerle là dove voglia. v. borghini, 1-2-495

vol. I Pag.839 - Da ATTUTIMENTO a AUDACEMENTE (1 risultato)

. significa fare star cheto contra sua voglia uno che favelli, o colle minacce o

vol. I Pag.840 - Da AUDACIA a AUDITORE (1 risultato)

.. / in parte fia la tua voglia contenta. fiore, 87-9: or

vol. I Pag.842 - Da AUGNATURA a AUGURE (1 risultato)

ma tolga dio, ch'io qui vi voglia per gastigo augurare una necessità simigliante [

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (1 risultato)

vegliare a tuo [= tua] voglia, / e bei giardini e fontane ausare

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (1 risultato)

1-555: è difficile immaginare che cosa voglia dire l'autenticazione di una fotografia, dovendosi

vol. I Pag.858 - Da AUTOMITRAGLIATRICE a AUTOPOMPA (1 risultato)

. targioni tozzetti, 12-9-71: si voglia accordare, che anticamente nella toscana marittima

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (2 risultati)

loro giudizio? se sì, ho gran voglia di udire i due sibilloni. de

machiavelli, 240: a uno cittadino che voglia nella sua repubblica fare di sua autorità

vol. I Pag.867 - Da AVANTIERI a AVANZARE (1 risultato)

smaltito la sbornia di avantieri e pare voglia mettere giudizio. borgese, 2-90:

vol. I Pag.873 - Da AVELTO a AVENTE (1 risultato)

sieno buoni. redi, 16-v-410: mi voglia bene, e dica un'avemmaria per

vol. I Pag.883 - Da AVVAMPATO a AVVEDERE (1 risultato)

questo tutti acconsentiranno, quando egli lo voglia. alla guerra, egli non venirà

vol. I Pag.884 - Da AVVEDIMENTO a AVVEDUTO (3 risultati)

il tuo, più tosto che io lo voglia per me; e per lo tempo

che da amare, per ch'io voglia, non mi posso partire, conosco qual

iii-3-108: qual è quel re, che voglia sopportare placidamente un torto fattogli da alcuno

vol. I Pag.885 - Da AVVEGNACHÉ a AVVELENARE (2 risultati)

io campo (madon- n'atropo lo voglia) chi sa che l'anno venturo io

cuore; non sarà però mai ch'io voglia avvelenare la pace e la voluttà fatte

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (1 risultato)

per amplificar questo nostro essere abbiam tanta voglia di regni, di possessioni, d'onori

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (2 risultati)

porto ferma credenza che tu della buona voglia tollereresti ogni travaglio e dolore. giordani

: bisogna proprio lasciargli fare a sua voglia. carducci, 517: salute, o

vol. I Pag.892 - Da AVVENTURA a AVVENTURIERO (2 risultati)

avventuravano spesso e facilmente e di buona voglia. idem, iii-672: mi contenterei

, qual nobile avventuriere, di buona voglia.

vol. I Pag.895 - Da AVVERSATO a AVVERSO (1 risultato)

: gli faceva supporre in me poca voglia di studiare o avversione preconcetta per talune

vol. I Pag.896 - Da AVVERSO a AVVERTIRE (1 risultato)

: solo l'awertisco, che non voglia così facilmente mostrarle a chiunque gliele dimanderà

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (2 risultati)

avvertire: che egli non ti venga voglia né di aprire né di guardar quello bossolo

che schiavi; un conquistatore, che far voglia dei cittadini, deve avvezzarli ad ubbidire

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (2 risultati)

17-48 (11-88): se pur hai voglia di mostrar ardire, / io posso

da qual ragione credete voi, ch'io voglia in prima mostrarvi la verità c'ho

vol. I Pag.903 - Da AVVINGHIARE a AVVISAMENTO (1 risultato)

venti / e gli avince a sua voglia e gli dislega? carducci,

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

: ma 'l tempo è breve e nostra voglia è lunga; / però t'awisa

vol. I Pag.906 - Da AVVISO a AVVITICCHIARE (1 risultato)

faceva le viste di non averne troppa voglia. d'annunzio, iv-2-1358: dopo circa

vol. I Pag.909 - Da AVVOCATORE a AVVOLGERE (2 risultati)

primus virorum. = deriv. da voglia (v.). avvogliare2,

buone amiche. tombari, 2-62: una voglia di sonno e di pace, un

vol. I Pag.912 - Da AZIENDALE a AZIONE (1 risultato)

vogliamo riconoscere che ogni azione nostra e voglia e senso e possanza e moto viene dal

vol. I Pag.916 - Da AZZOPPAMENTO a AZZURRIGNO (1 risultato)

rigattiere, che mostra che il farsetto si voglia azzuffar co'calzari, sì male gli

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (1 risultato)

baccanèllo: / e però la tua voglia qui sia stretta; /...

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (1 risultato)

, perché non c'è nessuno che lo voglia. bandello, 1-9 (i-115)

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (2 risultati)

bella bocca dolcemente / ti basci con tua voglia. petrarca, 208-12: basciale 'l

di dove diamine ti sei cavata questa voglia stramba di volere esser presentato al manzoni

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (1 risultato)

bada lì: che credi che ci voglia un gran talento a finire i quattrini

vol. I Pag.938 - Da BADARELLA a BADIA (2 risultati)

tutte voi cui governar conviene, / e voglia 'nanzi esser da voi amata / per

favore al granduca, perché... voglia donarmi alcuna de le sue badie.

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (1 risultato)

. aretino, 1-71: mi verna voglia d'interrogarvi del come sia possibile,

vol. I Pag.943 - Da BAGHERINO a BAGNANTE (1 risultato)

, 4-12: non si trova chi voglia dare un baghero / senza mallevadore,

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (1 risultato)

petto vo bagnando spesso / contra mia voglia. rota, ix-675: e baciando

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (1 risultato)

3-57: sia uno scrittore il quale voglia formare caratteri in carta, stia attento quanto

vol. II Pag.3 - Da BALDANZEGGIARE a BALDEZZA (1 risultato)

quassù, con una baldanza ed una voglia, che non lasciava supporre i molti anni

vol. II Pag.8 - Da BALESTRA a BALESTRARE (3 risultati)

i-470): e perché l'uno aveva voglia di scaricar la balestra e l'altra

già carica avea la balestra, venne voglia di tèrsene una buona satolla avanti il

lesso. monti, ii-118: dove poi voglia balestrar me la fortuna, noi so

vol. II Pag.9 - Da BALESTRATA a BALESTRONE (1 risultato)

per sé o per accidente, voglia in punto alcuno prender mira contra la

vol. II Pag.13 - Da BALISTITE a BALLADORE (1 risultato)

la chiave del fondaco, e che tu voglia vedere qualche balla di mercatanzia.

vol. II Pag.16 - Da BALLATOIO a BALLINO (1 risultato)

vedermi come un ballerino, e mi vien voglia di trattarli come, a mio parere

vol. II Pag.19 - Da BALLOTTAGGIO a BALOCCARE (1 risultato)

finiva in una ballottina carnosa da metter voglia di sentirla al dente. 2

vol. II Pag.26 - Da BALZATO a BALZO (1 risultato)

saltellini che si chiamano strofe, non voglia dare spettacolo pubblico di sé, oibò!

vol. II Pag.29 - Da BAMBINEGGIARE a BAMBINO (1 risultato)

. bartolini, 1-79: ebbi anche voglia di toccare le grosse verruche della pelle

vol. II Pag.33 - Da BANCA a BANCATA (1 risultato)

al malmantile, 4-17: pare che voglia dire: ogni banca ti fiderà o presterà

vol. II Pag.36 - Da BANCO a BANCO (1 risultato)

trappolà,... hanno sempre troppa voglia, di litigare col primo che li

vol. II Pag.38 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

singolari, siano di che nazione esser si voglia, quali sono molti parti d'uomini

vol. II Pag.40 - Da BANDA a BANDERUOLA (1 risultato)

convenne che il re contro a sua voglia il bandeggiasse [variante: il sbandeggiasse]

vol. II Pag.45 - Da BANDIZZATORE a BANDO (1 risultato)

samo e'signori; e per sua voglia era in bando, per l'odio della

vol. II Pag.46 - Da BANDO a BANDOLO (1 risultato)

matassa di questi rivolgimenti, che dio voglia ch'io me ne sia per poter distrigar

vol. II Pag.48 - Da BAR a BARACCA (1 risultato)

buonarroti il giovane, 9-56: una capona voglia non si sgara, / il morto

vol. II Pag.52 - Da BARATTIERE a BARATTOLO (1 risultato)

a meno che la citazione dantesca non voglia indicare l'astratto: baratti = baratterìe

vol. II Pag.53 - Da BARATTONE a BARBA (1 risultato)

d'uomo capace di farlo smettere se non voglia. -disus. con la barba:

vol. II Pag.56 - Da BARBAGIANNAMENTO a BARBAGRAZIA (1 risultato)

non acute / che di mordere han voglia, e mal lo fanno / can-

vol. II Pag.57 - Da BARBAIA a BARBARESCO (1 risultato)

iii-104: quando avesse (che dio non voglia) qualche cattiva nuova da darmi,

vol. II Pag.61 - Da BARBASSORO a BARBERO (1 risultato)

consiglio, o da latin quel tórre / voglia o da tòsco, o da barbato

vol. II Pag.63 - Da BARBIERIA a BARBINO (2 risultati)

aver la schena e gambe quanto si voglia rotte..., a forza di

dismontato a l'ospizio, li venne voglia di'farsi radere, avendone grandissimo bisogno;

vol. II Pag.64 - Da BARBINTANA a BARBONE (1 risultato)

un dubbio tremendo: se questa gran voglia di dire venga, o da abbondanza

vol. II Pag.70 - Da BARDARE a BARDO (1 risultato)

. 10 non sarò già quel che voglia mettergli / la briglia e 'l bardellóne

vol. II Pag.72 - Da BARENATRICE a BARIA (2 risultati)

ii-38: lo pregherai che farti grazia / voglia, che 'l suo bargello venga

e leggiadria, / che par che voglia menarvi a dormire. cellini, 1-67

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (1 risultato)

moda di fare de'sonetti... voglia durar più poco. casti, 5-95

vol. II Pag.76 - Da BARNAGGIO a BAROCCO (1 risultato)

tedesco (o rococò che dir si voglia) non è altro che barocco con la

vol. II Pag.77 - Da BAROCCO a BARONATA (2 risultati)

che non si trova chi vi voglia entrare, costumano i medesimi agenti, dopo

. barilli, 6-4: il barometro pare voglia schizzare ad altezze incredibili. moretti,

vol. II Pag.80 - Da BARRACELLO a BARRIERA (1 risultato)

; e tuttoché lentamente e di poca voglia hanno pure incominciato a far penitenza solenne

vol. II Pag.91 - Da BASSO a BASSO (3 risultati)

; / ché voler ciò udire è bassa voglia. idem, purg., 12-62

uno vedesse di cui pensare fosse bassa voglia, egli non gli disse veruna cosa

gentili anime, io giuro / che voglia non m'entrò bassa nel petto, /

vol. II Pag.95 - Da BASTAGIO a BASTARDELLA (2 risultati)

. non possa, o vero non voglia dare la promessa bastanza del cotidiano vivere

prender la mia bastardella, qualora non ne voglia tuo fratello fare l'acquisto. pananti

vol. II Pag.98 - Da BASTASO a BASTEVOLE (2 risultati)

proferirti ogni mio potere, quando tu voglia uscir di questo carcere; e mi

l'animo, il coraggio, la voglia, la disposizione. bisticci, 366

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (1 risultato)

molto / lasci il dormir o perder voglia un pasto. berni, 3-89 (1-88

vol. II Pag.101 - Da BASTONABILE a BASTONCELLO (1 risultato)

si fida, mi ha pregato ch'io voglia esser con esso lui e dargli un

vol. II Pag.114 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

baronia, o per diritto che si voglia o per abuso, si coniava moneta

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (1 risultato)

la trovo mai, ch'ella non voglia saper tutti e fatti miei, e entrami

vol. II Pag.119 - Da BATTIBERTA a BATTILANO (1 risultato)

: lo stomaco lavorava con sì buona voglia che mi pareva impossibile dopo l'affannoso

vol. II Pag.122 - Da BATTITOIA a BATTITURA (1 risultato)

'l culetto, che pare se lo voglia succiare nel modo che egli le sugge il

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (1 risultato)

battuta di spirito se qualcuno avesse ancora voglia di stuzzicarla. piovene, 5-287: la

vol. II Pag.129 - Da BAZAR a BAZZERANA (1 risultato)

il deverbale, a meno che non si voglia pensare il contrario, e far derivare

vol. II Pag.135 - Da BECCACCINO a BECCAMENTO (1 risultato)

de la commessa da me sceleraggine tu voglia pigliar la condecente vendetta. idem, 2-37

vol. II Pag.136 - Da BECCAMORO a BECCARE (1 risultato)

bèccati su quest'altea, quasi che voglia dire che siamo mezzo uomini e tutto

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (1 risultato)

; / quella di riaverli con sarà tua voglia piena. machiavelli, 802: e mentre

vol. II Pag.140 - Da BECCO a BECCO (1 risultato)

lontana dal caprone; cioè, la voglia resterà insoddisfatta; ma altri intende '

vol. II Pag.141 - Da BECCO A CUCCHIAIO a BECERO (1 risultato)

beccuzzare, tr. beccare di poca voglia, qua e là (v.

vol. II Pag.145 - Da BEFFEGGIATOLO a BEGONIACEE (2 risultati)

in testa, e, avendo tutt'altra voglia, come diceva poi, quando raccontava

coperse, e, avendo tutt'altra voglia, come diceva poi, narrando la cosa

vol. II Pag.152 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

presume che un giovane come me la voglia prender per moglie? è vero che le

vol. II Pag.154 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

qualche sospetto che a bello studio e'voglia anco talvolta tacerle. marino, i-82:

vol. II Pag.155 - Da BELLO a BELLO (2 risultati)

e con l'ali si plaude, / voglia mostrando, e faccendosi bello. boccaccio

ho spippolato oggi; il poverino avrebbe voglia d'essere beliuccio, ma non se

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (1 risultato)

: io vado tratto da sì ardente voglia, / che 'l sol tanto non arde

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (1 risultato)

tomba napolitana; e non ti venga voglia di ascoltare. fogazzaro, 7-299:

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (1 risultato)

costei, udendo ciò, avendo maggior voglia che l'altra di provare...

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (1 risultato)

beni del mondo ama, o voglia o no, è sottoposto a pena di

vol. II Pag.170 - Da BENEFICATORE a BENEFICIO (1 risultato)

dovere di una società, la quale voglia conservare se stessa e i propri ideali,

vol. II Pag.175 - Da BENIGNAMENTE a BENIGNO (1 risultato)

ricco, 1-6: amor, avendo interamente voglia / di satisfare a la mia namoranza

vol. II Pag.180 - Da BERCIARE a BERE (1 risultato)

vino, che egli n'avrebbe fatto venir voglia a'città al suono della banda come

vol. II Pag.189 - Da BERSAGLIERÀ a BERSAGLIO (1 risultato)

delle fucilate senza sentirsi pizzicar le gambe dalla voglia di buttarsi a testa bassa. fogazzaro

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (1 risultato)

anch'io sarei partito con tutt'altra voglia che di berteggiare. = deriv.

vol. II Pag.193 - Da BESTEMMIABILE a BESTEMMIARE (1 risultato)

punisce, non credi tu che idio voglia punire lui? pulci, 9-87:

vol. II Pag.195 - Da BESTIA a BESTIA (1 risultato)

o disperatamente i piegar la groppa a voglia della calca, / o dare in bestia

vol. II Pag.196 - Da BESTIACCIA a BESTIALE (1 risultato)

pea, 5-53: ed avrà voglia il libeccio... di soffiare un'

vol. II Pag.201 - Da BEVERATA a BEVUTA (1 risultato)

, / un folle ardore, una voglia ferina [ecc.]. c.

vol. II Pag.202 - Da BEVUTO a BIACCA (1 risultato)

lassù, dove un cavallo non ha mai voglia di guardare. 2

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (1 risultato)

punto in bianco gervaso, « che renzo voglia prender moglie, e abbia bisogno.

vol. II Pag.211 - Da BIANCOSPINO a BIASCICATO (2 risultati)

esprime il compimento stentato e di mala voglia di una qualsiasi azione. viani,

); mangiato senza appetito, di mala voglia. -anche al figur.

vol. II Pag.213 - Da BIASIMEVOLMENTE a BIBACE (2 risultati)

se stimiamo cosa vergognosissima che una sposa voglia più tosto piacere altrui che al suo sposo

, ai suspiri, allo star di mala voglia; e quando se le po parlare

vol. II Pag.220 - Da BIDENTALE a BIECO (1 risultato)

e non del numero e della buona voglia de'commensali: c ognun d'

vol. II Pag.225 - Da BIGELLO a BIGIO (1 risultato)

tempo borghese o popolare che dir si voglia, il tre e il quattrocento.

vol. II Pag.227 - Da BIGIUCCIO a BIGLIONE (2 risultati)

cicognani, 1-130: t'è venuta la voglia anche a te di provare per una

ogni baronia, o per diritto che si voglia o per abuso, si coniava

vol. II Pag.228 - Da BIGNÈ a BIGORDO (1 risultato)

discuopre: di sorte che par che voglia arietare il paradiso? chiabrera, 218:

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (1 risultato)

star d'animo fiero / con qual si voglia al mondo alla bilancia.

vol. II Pag.233 - Da BILANCIO a BILE (1 risultato)

al naso la bile, e la voglia di gridare. nievo, 795: mi

vol. II Pag.236 - Da BILIOSAMENTE a BIMBO (1 risultato)

dal fato soccorsa / col farle aver la voglia / del bau, bruno '

vol. II Pag.244 - Da BIRBANTEGGIARE a BIREATTORE (1 risultato)

birbona, e li rimetteva in libertà senza voglia di riprovarcisi. manzini, 11-48:

vol. II Pag.246 - Da BIRRACCHIO a BIS (1 risultato)

aver la schena e gambe quanto si voglia rotte..., a forza

vol. II Pag.248 - Da BISBIGLIAMENTO a BISBIGLIONE (2 risultati)

. varchi, 18-2-103: stavano di cattiva voglia, e mormorando tra loro, bisbigliavano

casa con le chiavi in mano e nessuna voglia ancora d'entrare. bisbigliatóre,

vol. II Pag.249 - Da BISBIGLIOSO a BISCHERO (1 risultato)

la sua, una tal qual voglia di singolarizzarsi e di farsi della réclame:

vol. II Pag.250 - Da BISCHERUME a BISCOLORE (2 risultati)

alvincanto: poco volentieri, di mala voglia. bandello, 1-36 (i-442)

.. / -diavol che questo bischer voglia entrare. pavese, 6-213: -questi bischeri

vol. II Pag.251 - Da BISCONDOLA a BISCUIT (2 risultati)

biscotti, tanto che io non ho voglia niente di mangiare. cattaneo, iii-1-31:

tondo / di pelo, ch'io ti voglia imbarcare / senza biscotto? boccalini,

vol. II Pag.254 - Da BISOGNANTE a BISOGNARE (1 risultato)

si bisogni, ma qual si voglia altro uomo. vasari, iii-507: chi

vol. II Pag.255 - Da BISOGNATARIO a BISOGNO (1 risultato)

col bisogno e col disonore. la voglia loro propria li tormenta; e altri si

vol. II Pag.264 - Da BIZZEFFE a BIZZUCA (1 risultato)

di queste colubre e tempestose bestie, voglia mettersi a rischio di farsi rompere il

vol. II Pag.274 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

, e per poco danaio presti a voglia d'ogni uomo; e il più usato

vol. II Pag.275 - Da BOCCA a BOCCA (2 risultati)

., 12 (221): la voglia d'osservar gli avvenimenti non potè fare

: rider mi fan le figlie che han voglia d'esser spose, / e colla

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

la casa? pure io ho tanta voglia d'avere figliuoli, che io son per

vol. II Pag.277 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

il pasto di bocca, mi venne voglia di far le pazzie che farei adesso.

vol. II Pag.278 - Da BOCCACCEGGIARE a BOCCA DI LUPO (1 risultato)

le lettere, ma per allora non aveva voglia di leggere. parole del barcaiuolo,

vol. II Pag.280 - Da BOCCARE a BOCCHEGGIANTE (1 risultato)

, 498: aveva però tutt'altra voglia che di fumo, e la distrazione

vol. II Pag.281 - Da BOCCHEGGIARE a BOCCHINO (1 risultato)

lusso tu sia, e che ci voglia per muoverti, e per farti aprire solamente

vol. II Pag.282 - Da BOCCHIPUZZOLA a BOCCINO (1 risultato)

in matematica? be', non ho avuto voglia di ridar l'esame, e così

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (1 risultato)

moravia, vii-338: mi venne la voglia di chiamarlo, prenderlo per un braccio

vol. II Pag.284 - Da BOCCIONE a BOCCONE (1 risultato)

boccone. aretino, 8-8: mi veniva voglia di recere, quando vedea masticare un

vol. II Pag.288 - Da BOIARDO a BOLEA (1 risultato)

se non volete passar per uno che voglia bene a quel boia di pio nono!

vol. II Pag.298 - Da BOLOGNINO a BOLZONE (1 risultato)

1-209: mi accorgo... che voglia di lavorare non ce n'è più

vol. II Pag.301 - Da BOMBARDELLA a BOMBICINO (1 risultato)

/ quando ti prende di bombar la voglia. = voce toscana, deriv

vol. II Pag.302 - Da BOMBICINO a BOMERE (1 risultato)

quella bomboniera o casetta che dir si voglia, era il suo orgoglio e la sua

vol. II Pag.304 - Da BONARIO a BONIFICARE (1 risultato)

botta, 5-125: qualunque si voglia supporre la bonarietà tedesca, non può

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (1 risultato)

buono e mettere in opera la detta voglia. pulci, 5-1: pura colomba

vol. II Pag.314 - Da BORGHESEMENTE a BORGO (1 risultato)

se non volete passar per uno che voglia bene a quel boia di pio nono!

vol. II Pag.315 - Da BORGOGNA a BORIA (1 risultato)

i loro predecessori, corsero di buona voglia a far tesoro di questi semplici fiori

vol. II Pag.323 - Da BOSCOSITÀ a BOSSO (1 risultato)

, o a persona che non si voglia incontrare). manzoni, pr.

vol. II Pag.325 - Da BOSSOLOTTAIO a BOTOLA (1 risultato)

ti credon ciascuno / che il lupo voglia andar per pellegrino, / che di'

vol. II Pag.328 - Da BOTTA a BOTTANA (1 risultato)

uno che vada via, a cui tu voglia male. 5. dimin

vol. II Pag.330 - Da BOTTE a BOTTEGA (1 risultato)

sé ciascuna sarà non piccolissima a chi voglia in quella essere diligentissimo. aretino, ii-19

vol. II Pag.331 - Da BOTTEGAIO a BOTTEGANTE (1 risultato)

note al malmantile, 1-296: gli venne voglia di diventar maestro, onde prese sopra

vol. II Pag.333 - Da BOTTIGLIAIO a BOTTO (1 risultato)

canale '. a meno che non si voglia pensare, come pare probabile, ad

vol. II Pag.335 - Da BOTTONE D’ARGENTO a BOVE (1 risultato)

la tua parte al momento che si voglia. così tu te ne stai a

vol. II Pag.337 - Da BOZZA a BOZZIMA (1 risultato)

stampa di questo scrit- terello mi vien voglia di accrescerlo d'un qualche nuovo documento

vol. II Pag.340 - Da BRACARE a BRACCIALE (1 risultato)

dossi, 639: un braccato voglia cercarvi rifugio. che è mai questo

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

gangheri,... che ha più voglia di farsi giustizia da sé, in

vol. II Pag.348 - Da BRACHERIA a BRACHIERE (1 risultato)

passa l'antica pecoraggine di qual si voglia goffissimo braghettóne. = acer, di

vol. II Pag.350 - Da BRACIOLO a BRAGO (1 risultato)

: un vago / spettro, spinto da voglia empia ed infame / lieto aggirarsi intorno

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (1 risultato)

, credete ch'io brami e voglia vivere un pezzo? ungaretti, i-44:

vol. II Pag.353 - Da BRAMOSAMENTE a BRANCA (4 risultati)

bramosìa, sf. desiderio ardente; voglia cieca, avidità sfrenata.

bramosità, sf. disus. bramosia, voglia cieca e ardente. giov.

/ che mai non empie la bramosa voglia, / e dopo il pasto ha

spera. poliziano, 148: bramosa voglia che 'l mio cor tormenta / mi fa

vol. II Pag.358 - Da BRANDISTOCCO a BRANO (1 risultato)

il suo sonetto. se ella ha voglia di ballare, tenga pure ognuno di questi

vol. II Pag.366 - Da BRETTONE a BREVE (3 risultati)

breve / non voglio che 'l ciel voglia o la fortuna. michelangelo, i-70:

vent'anni / a l'insa- ziabil voglia di chi mi tiene in forza. marino

: destino dell'errore, quando don voglia eremiticamente ritirarsi in un breve aforisma,

vol. II Pag.371 - Da BRIACEE a BRICCO (1 risultato)

basta che tu, figliolo, / tu voglia bene a me. palazzeschi, ii-854

vol. II Pag.372 - Da BRICCO a BRICCONE (1 risultato)

: non so poi che diavolo si voglia quel bricconcello di n. con tante

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

, spero d'aver a fare uscir voglia ad alcuno di molestare (come si dice

vol. II Pag.377 - Da BRIGATA a BRIGATA (2 risultati)

il francese. nieri, 239: avete voglia di fare e di brigare, di

non ci è gentiluomo che non si voglia sentir dietro la coda dei cagnotti;

vol. II Pag.378 - Da BRIGATORE a BRIGLIA (1 risultato)

sellati, e per poco danaio presti a voglia d'ogni uomo; e il più

vol. II Pag.382 - Da BRILLARE a BRINA (1 risultato)

il cuor mi brilla, e mi vien voglia di maritarmi. idem, vi-455:

vol. II Pag.383 - Da BRINATOLA a BRINDILLO (1 risultato)

baldini, i-105: siccome avevamo tutti voglia di stare insieme un altro poco,

vol. II Pag.387 - Da BROCCA a BROCCHETTA (1 risultato)

il vago tulippo, in cui par voglia / quasi in gara con l'arte entrar

vol. II Pag.389 - Da BRODAGLIA a BRODETTO (1 risultato)

, il diavolo o sia che si voglia sinistro e accidente inreme- diabile che lo

vol. II Pag.391 - Da BROGLIARE a BROMO (1 risultato)

quarto lume estimava la benvolenzia e voglia, ch'avea l'alma, che gli

vol. II Pag.398 - Da BRUCIARE a BRUCIARE (1 risultato)

cotto, / vinse paura la mia buona voglia. ricchi, xxv-i- 292:

vol. II Pag.408 - Da BRUSCHETTO a BRUSCO (1 risultato)

punto in bianco gervaso, « che renzo voglia prender moglie, e abbia bisogno.

vol. II Pag.410 - Da BRUSTOLATO a BRUTO (2 risultati)

te, temo che mi verrebbe la voglia di buttarviti dentro. ciò non ostante

di essere in disposizione da superare cotesta voglia brutale e infrenarla, vedrò di venire

vol. II Pag.411 - Da BRUTO a BRUTTAMENTE (1 risultato)

e gli angeli, che l'uom piuttosto voglia viver lussuriosamente e bruttamente come bestia,

vol. II Pag.414 - Da BRUTTO a BRUTTURA (1 risultato)

38 (662): sicuro che ho voglia di scherzare: e mi pare che

vol. II Pag.419 - Da BUCATURA a BUCCIA (1 risultato)

, la tovaglia di bucata; e la voglia di mangiare. palazzeschi, 100:

vol. II Pag.421 - Da BUCCINAMENTO a BUCCOLICA (1 risultato)

più acuto quanto meno possono levarsene la voglia come si deve, e che è

vol. II Pag.422 - Da BUCCOLO a BUCHETTA (1 risultato)

partito ad alcuno magistrato o ufizio ti voglia favorire, dandoti la fava nera.

vol. II Pag.432 - Da BUFFONERIA a BUGGERONE (1 risultato)

buffoneschi e matti, che chiunque abbia voglia e nervi per riderne a lungo.

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

alcuno, sia di che sesso si voglia, dirà bugia e mentirà, che senza

vol. II Pag.435 - Da BUGIRE a BUGNOLONE (1 risultato)

) di maniera, / ch'io non voglia pigliar la spada e il giaco,

vol. II Pag.438 - Da BULBO a BULINARE (1 risultato)

un vago / spettro, spinto da voglia empia ed infame / lieto aggirarsi intorno

vol. II Pag.440 - Da BULLONE a BUONANIMA (2 risultati)

, e ringraziarlo che volesse dimenticare la voglia mostrata di rinunziare un tanto onorato servizio

quel libro, dove alle volte pare che voglia persuadere i lettori, che non ne

vol. II Pag.441 - Da BUONANNATA a BUONGUSTO (3 risultati)

g. villani, 12-108: di buona voglia fece cavalieri di sua mano i sopraddetti

con un lieve sorriso, tranquillamente. voglia ma forzato. ojetti, ii-168

- = * comp. da buono e voglia (v.). un rumore sempre

vol. II Pag.443 - Da BUONO a BUONO (8 risultati)

cotto, / vince paura la mia buona voglia, / che di loro abbracciar mi

attendesse a guarire, e stesse di buona voglia, che egli le prometteva renderle dell'

il firenzuola, che stesse di buona voglia, che se non c'era altro da

tutto si prowederà: state di buona voglia. cellini, 1-114 (242):

... che io stessi di buona voglia, che m'aiuterebbe tanto, che

voleva pure per quella notte dormire di buona voglia; e che domattina dopo la mia

siete buono, se credete ch'ella voglia dirvi la verità. monti, iv-105:

, e li rimetteva in libertà senza voglia di riprovarcisi. -buono buono: a

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

buoni, se anche non ne avessero voglia. alvaro, 1-101: no, no

vol. II Pag.445 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

con speranza che riescano in qual si voglia mestiero eccellenti, prima! far loro

vol. II Pag.448 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

vedendolo così soprappensiero, gliene passava la voglia. buzzati, 1-143: gli artiglieri

vol. II Pag.449 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

, era un mite, checché si voglia dire, uno fatto per le tenerezze

vol. II Pag.450 - Da BUONO a BUONORA (1 risultato)

ha da dubitare, penso che non voglia più che la ragione mi si conti

vol. II Pag.451 - Da BUONSENSAIO a BUONUOMO (2 risultati)

/ purché vostra pietà ver me si voglia, / buon padre, e questi rei

spirito, più buon umore, e più voglia di conversare e di ciarlare. fogazzaro

vol. II Pag.453 - Da BURATTINO a BURBANZOSO (1 risultato)

anzi pare che una certa ragione il voglia; ché, come una de le assise

vol. II Pag.454 - Da BURBERA a BURCHIO (1 risultato)

.. se qualche volta avevano proprio voglia di ridere... lo facevano.

vol. II Pag.456 - Da BURISTO a BURLARE (1 risultato)

allora t'impro- metto che non avevo voglia. della porta, 1-5: avendoti

vol. II Pag.458 - Da BURLONE a BURRASCA (3 risultati)

fai la schizzinosa per farmi venir più voglia d'amarti, te lo puoi risparmiare.

e irrequietudine di contagio che levava la voglia di scherzare fin ai più bravi e

venti, che pare che il mondo voglia subissare. durano due, quattro e sei

vol. II Pag.459 - Da BURRASCARE a BURRO (1 risultato)

in tasca, / ch'alleggerir ti voglia di quel peso: / manca in qual

vol. II Pag.460 - Da BURRONA a BUSCA (1 risultato)

cibo. moneti, 168: con voglia nemica / di lavorar, in busca va

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (1 risultato)

potreste aver la schena e gambe quanto si voglia rotte..., a forza

vol. II Pag.467 - Da BUTIRROMETRO a BUTTARE (3 risultati)

te, temo che mi verrebbe la voglia di buttarviti dentro. verga, ii-266

mani, come un fanciullo che si voglia tenere a bada. e. cecchi,

già buttavano foglioline verdi, mi venne voglia della campagna. pratolini, 2-499:

vol. II Pag.468 - Da BUTTARE a BUTTARE (1 risultato)

fucilate senza sentirsi pizzicar le gambe dalla voglia di buttarsi avanti a testa bassa.

vol. II Pag.470 - Da BUTTEROSO a BUZZURRO (1 risultato)

significa imprendere alcuna cosa 'di buona voglia, di proposito '. cicognani,

vol. II Pag.473 - Da CABASITE a CACABO (1 risultato)

: dopo di che, non ho più voglia di dire tutto il male che

vol. II Pag.475 - Da CACARELLA a CACCHIATELLA (1 risultato)

: d'uno quale non possa o non voglia favellare, se non adagio e quasi

vol. II Pag.477 - Da CACCIA a CACCIA (1 risultato)

superbia! deledda, iii-606: una voglia animalesca di accovacciarsi nei nidi di felci

vol. II Pag.481 - Da CACCIAREATTORE a CACCIASPOLETTA (1 risultato)

bravi, o buli, che io mi voglia dire, per forte fu dato una

vol. II Pag.482 - Da CACCIATA a CACCIATORE (1 risultato)

fiere. salvini, 23-446: di buona voglia nelle mani andando / de'cacciator di

vol. II Pag.490 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

l'avean tenuto finora contro a sua voglia involto negli affari del mondo.

vol. II Pag.491 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

idem, par., 4-111: voglia assoluta non consente al danno; cadono nell'

vol. II Pag.495 - Da CADERE a CADETTO (3 risultati)

da siena, i-172: adunque pare che voglia che noi li abbandoniamo. questo

uno reo, divenuto principe, voglia operare bene, e che gli caggia mai

troppo tardi mi par che il sarsi voglia persuaderci che il suo maestro, non

vol. II Pag.500 - Da CAFFÈ a CAFFÈ (1 risultato)

pavese, 7-23: « non hai più voglia di suonare? » disse linda.

vol. II Pag.502 - Da CAFILA a CAGIONATO (1 risultato)

la musica avria potere di accendere a voglia sua, e di calmare le passioni:

vol. II Pag.505 - Da CAGLIARE a CAGNACCIO (1 risultato)

meretrice. arrighetto, 233: non voglia iddio, iniqua cagna, ch'io

vol. II Pag.511 - Da CALAMEGGIARE a CALAMITA (2 risultati)

cala- minare, o giallamina che si voglia chiamare, fosse in origine pasta di

della calamita, che rottone in quante si voglia parti un pezzo, ciascuna d'esse

vol. II Pag.514 - Da CALANDRA a CALARE (2 risultati)

alcuno dubita che chi che sia non voglia giostrarlo e fargli credere una cosa per

cicognin che leva l'ala / per voglia di volare, e non s'attenta /

vol. II Pag.515 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

che, secondo dante allaghieri, è bassa voglia il volere udire. 3

vol. II Pag.516 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

che, collegato alla russia, ella voglia calare dal montenegro ed invadere cattaro. carducci

vol. II Pag.517 - Da CALASTRA a CÀLATO (2 risultati)

da cento diavoli. quivi mi venne voglia ancora a me di farmi ramazzare, ma

calate nel liuto, a zanina venne voglia d'imparar a sonare. p

vol. II Pag.520 - Da CALCAGNOLO a CALCARE (1 risultato)

8-75: la poverina, che havea voglia di giostrare, con le lancie de

vol. II Pag.525 - Da CALCINABILE a CALCINARE (1 risultato)

ci saria che fare / che tu voglia ora uscir de la calcina, / ch'

vol. II Pag.527 - Da CALCIO a CALCIO (1 risultato)

a l'onestà de la verginitade sua, voglia tenere in sacro l'altrui? caro

vol. II Pag.528 - Da CALCIO a CALCITRANTE (2 risultati)

che non è vero che ne ha voglia, che proprio non ha voglia di

ne ha voglia, che proprio non ha voglia di nulla, guarda un momento il

vol. II Pag.534 - Da CALDERA a CALDEZZA (1 risultato)

questo, senza più inviti aspettare, di voglia fece; e tutto dalla caldezza di

vol. II Pag.540 - Da CALEFAZIONE a CALENDARIO (1 risultato)

. e scherz.: essere costretti contro voglia all'astinenza. bandello, 1-5

vol. II Pag.544 - Da CALICANTACEE a CALICE (2 risultati)

sua indegnazione. ariosto, 21-54: voglia o non voglia, alfin convien ch'

. ariosto, 21-54: voglia o non voglia, alfin convien ch'e'mande /

vol. II Pag.552 - Da CALMA a CALMARE (1 risultato)

la musica avria potere di accendere a voglia sua, e di calmare le passioni.

vol. II Pag.560 - Da CALUNNIABILE a CALUNNIOSO (1 risultato)

non sia perfidioso tanto pertinace, che voglia oltre calunniare, che per la raggion

vol. II Pag.561 - Da CALURA a CALVINISTA (1 risultato)

, e sembra che al mondo nasconder voglia l'eccesso fatale che sul calvario si compie

vol. II Pag.566 - Da CALZATO a CALZETTA (1 risultato)

strette calzature, o da qual si voglia altro artifizio, si vedrà manifestamente,

vol. II Pag.568 - Da CALZONCINO a CAMALDOLARE (2 risultati)

gran pena le gambe nei minuscoli calzoncini per voglia di ben ballare. c. e

maschile. vittorini, 1-79: ho voglia di tuffarmi. né appena l'ho

vol. II Pag.569 - Da CAMALDOLESE a CAMARILLA (1 risultato)

camaldolese, detto falananna, avendo grandissima voglia di morire, è servito dalla moglie

vol. II Pag.574 - Da CAMBIO a CAMBIO (1 risultato)

mi appaghi, a illudere l'impossibile voglia d'una maggiore comunione con esso, mi

vol. II Pag.580 - Da CAMERATA a CAMERIERE (1 risultato)

delle camerate (o qualunque nome si voglia dar loro) nel numero in cui

vol. II Pag.583 - Da CAMICIA a CAMICIA (2 risultati)

bambagia lavorata più sotilmente che qual si voglia delicato velo, serrato insino alle mammelle,

quel suo caso servito darebbe di bonissima voglia ciò che egli aveva al mondo,

vol. II Pag.586 - Da CAMINO a CAMMELLO (1 risultato)

o pur tre capegli / contra sua voglia non vorrei l'uscisse, / per caricar

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (2 risultati)

55: amore, sia quale esser voglia, secondo la openione di tutti i

sanza la sua compagnia camina di buona voglia. lancellotti, xxiv-282: sostengano e

vol. II Pag.600 - Da CAMPANTE a CAMPARE (1 risultato)

nel quale viveva, concludo che la voglia di campar a ufa senza lavorare avesse

vol. II Pag.601 - Da CAMPARE a CAMPATO (1 risultato)

i-370): se, che dio ne voglia, tu... per di

vol. II Pag.607 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

giostrare e di duellare a chi lo voglia. varchi, 18-1-277: solamente assecurateci

vol. II Pag.609 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

campo è tuttavia assai vasto, chi voglia menare a tondo lo staffile: e ch'

vol. II Pag.612 - Da CANAGLIATA a CANALATA (1 risultato)

, ed ho gusto che non mi voglia promettere ciò che non manterrebbe. farei

vol. II Pag.615 - Da CANAPA ACQUATICA a CANAPIFICIO (1 risultato)

sono più di quattro che spasimano di voglia di dondolarsi un poco su la solita cana-

vol. II Pag.619 - Da CANCELLIERATO a CANCELLO (1 risultato)

raccomandazione a quel cardinale, affinché lo voglia proteggere in detta causa, contenendo i

vol. II Pag.620 - Da CANCELLO a CANCRENA (2 risultati)

« acquaticcio *; / se mi vien voglia d'una pestinaca, / egli mi

, 8-2 (238): mi vien voglia di darti un sergozzone: va'.

vol. II Pag.623 - Da CANDELABRO a CANDELO (1 risultato)

, ma non molto può capir che voglia dir orefice. - locuz.

vol. II Pag.628 - Da CANE a CANE (2 risultati)

viso. non ha cane che gli voglia bene. non ha cane che lo soccorra

, non trovando un cane che li voglia, per quanto s'arronzino, e

vol. II Pag.631 - Da CANFORATA a CANGIARE (2 risultati)

fa vivere e morire a sua voglia. tornielli, 478: e già movea

e cangi / ancor che mostri tua voglia. bonagiunta, ii-320: nullo prato

vol. II Pag.638 - Da CANNAMUSINO a CANNELLA (2 risultati)

fonti suddetti, / cioè natura e voglia insieme stiéno, / e gettin l'

cannelluzze, e sia secca quanto si voglia la terra, sempre ivi mi troverete.

vol. II Pag.641 - Da CANNOCCHIO a CANNONCINO (1 risultato)

come incomincia il parapiglia, vi vien voglia di ballare anche voi, che non vi

vol. II Pag.645 - Da CANONIA a CANONICO (1 risultato)

quale se viene meno e non si voglia purgare canonicamente, sarà punito. bisticci

vol. II Pag.649 - Da CANTABILE a CANTALUPO (1 risultato)

, s'avvincò in dietro come uno che voglia cansare uno schiaffo. 4.

vol. II Pag.652 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

paradiso appena morto; ma non ho voglia di morir così subito: la povertà

vol. II Pag.663 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

l'un e l'altro, ancor che voglia e brame / il re ubbidir,

vol. II Pag.671 - Da CANZONELLA a CANZONIERE (1 risultato)

ugo di perso, chi è di buona voglia. giacomo da lentini, 11-66:

vol. II Pag.680 - Da CAPELLO a CAPELLO (2 risultati)

-non rimanere, non lasciare capello che voglia bene: essere mal ridotto; malmenare

: capei non ti riman che ben ti voglia; / chi ti to'la bacchetta

vol. II Pag.681 - Da CAPELLO a CAPELLUTO (1 risultato)

o pur tre capegli / contra sua voglia non vorrei l'uscisse, / per caricar

vol. II Pag.682 - Da CAPELVENERE a CAPETTO (1 risultato)

aretino, 1-28: sia ciò che si voglia, che a noi non sarà mai

vol. II Pag.685 - Da CAPIRE a CAPIRE (2 risultati)

purg., 18-60: e questa prima voglia / merto di lode o di biasmo

, 87: la smisurata ed incredibil voglia / che dentro fu ren- chiusa nel

vol. II Pag.688 - Da CAPITALISMO a CAPITALISTA (1 risultato)

, può far capitale / ch'io voglia ritrovarlo. — tenere in capitale

vol. II Pag.692 - Da CAPITARE a CAPITAZIONE (3 risultati)

e pulito, e quasi quasi avevo voglia di saltare sulle piante e scender giù

poi camminare con sicurezza e di buona voglia, e arrivar lietamente a un lieto

prender niente; niente: ho altra voglia: lo so anch'io che tocca a

vol. II Pag.694 - Da CAPITOLARMENTE a CAPITOLO (1 risultato)

curasse di sentirle, e avesse però voglia d'andare avanti nella storia, salti

vol. II Pag.697 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

, 34-171: sol che non si voglia fare di proprio capo... una

vol. II Pag.698 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

costoro si presenta un capo che li voglia riunire, la riunione non seguirà giammai

vol. II Pag.701 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

da capo. carducci, i-16: chi voglia tornare su la vera via, conviene

vol. II Pag.702 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

fermo, perché i piedi gli friggevano dalla voglia di marciare, in tempo di musica

vol. II Pag.704 - Da CAPO a CAPO (2 risultati)

la falsa ed irragionevole idea che 10 voglia regolarmi di capriccio e non riconoscer superiore,

da fare) qualcosa: non aver voglia di farla. caro, 12-iii-99:

vol. II Pag.705 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

paradiso quel dabben prete, e neminen voglia di rompersi il capo per comporre un

vol. II Pag.710 - Da CAPOMESE a CAPOPOPOLO (2 risultati)

un naturale instinto, / una capona voglia non si sgara. lippi, 5-1:

o in quale altra positura si voglia. 2. figur. al

vol. II Pag.711 - Da CAPOPOSTO a CAPORICCIO (1 risultato)

steccato: e a questa guardia, per voglia di fare d'arme, i caporali

vol. II Pag.716 - Da CAPPA a CAPPARONE (1 risultato)

loro faccia l'ufficio suo, né voglia pescar più a fondo del dovere, perché

vol. II Pag.726 - Da CAPRA a CAPRATA (1 risultato)

di ieroglifici ad accennare quai popoli ella voglia ferire? 4. ant.

vol. II Pag.727 - Da CAPRATO a CAPRICCIO (1 risultato)

. caprìccio, sm. voglia improvvisa e bizzarra (e anche ostinata

vol. II Pag.728 - Da CAPRICCIO a CAPRICCIO (1 risultato)

entrare una cosa in capriccio: averne voglia, esserne invaghito; provare il desiderio

vol. II Pag.734 - Da CAPUA a CARABO (2 risultati)

come incomincia il parapiglia, vi vien voglia di ballare anche voi, che non

iii-41: cosa crede lei, che io voglia fare da carabiniere alla società?

vol. II Pag.745 - Da CARBONE a CARBONE (1 risultato)

pezza, ma torla dopo alquanto si voglia d'in su quei carboni ardenti,

vol. II Pag.746 - Da CARBONELLA a CARBONIGIA (1 risultato)

vetro, o di che altro si voglia, con entrovi acqua; indi ponete la

vol. II Pag.749 - Da CARCERANTE a CARCERE (1 risultato)

; fosca, scura religione, quanto si voglia, ma religione. carceratóre, sm

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (1 risultato)

proferirti ogni mio potere, quando tu voglia uscir di questo carcere; e mi

vol. II Pag.753 - Da CARDIAS a CARDINALE (1 risultato)

criminale / involgon vaga mia fatica e voglia, / ed a me paion virtù

vol. II Pag.759 - Da CARESTIOSAMENTE a CAREZZA (3 risultati)

[questi melloni] mangiatene a vostra voglia, né riguardate a me: che

tasso, i-48: prego vostra signoria che voglia, mentr'egli starà in roma

buono, era un mite, checché si voglia dire, uno fatto per le tenerezze

vol. II Pag.763 - Da CARICABBASSO a CARICARE (1 risultato)

ammazzare, » dissi. « levargli la voglia. continuare la guerra qui in casa

vol. II Pag.768 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

fida, mi ha pregato ch'io voglia esser con esso lui e dargli un carico

vol. II Pag.770 - Da CARIDDI a CARIOFILLEE (1 risultato)

così elegante e carino da far venir voglia di pigliarsi il colera. palazzeschi,

vol. II Pag.771 - Da CARIOFILLINA a CARITÀ (1 risultato)

[s. paolo]: ma abbiate voglia di megliori carismati, cioè doni e

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (2 risultati)

] assalita da un amante armato di voglia che scalda, desir che cuoce,

carità. io dico che quando si voglia esaminare attentamente la questione...

vol. II Pag.774 - Da CARPENDOLO a CARMAGNOLA (1 risultato)

carducci, i-1024: mi viene una matta voglia, in su questo mezzogiorno di luglio

vol. II Pag.777 - Da CARNAIOLO a CARNALE (1 risultato)

non è stato / conquistato, -carnai voglia seguendo, / ma prò mente valendo

vol. II Pag.778 - Da CARNALE a CARNALMENTE (1 risultato)

qual maggior [male], che con voglia sì dira / cacciasti i mercatanti,

vol. II Pag.779 - Da CARNAME a CARNE (1 risultato)

un vago / spettro, spinto da voglia empia ed infame / lieto aggirarsi intorno

vol. II Pag.780 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

/ al montar su, contra sua voglia, è parco. -carne da

vol. II Pag.781 - Da CARNE a CARNE (2 risultati)

b. visconti, ix-75: la voglia mia per cotal voglia adempio, / che

ix-75: la voglia mia per cotal voglia adempio, / che donne han vinto

vol. II Pag.787 - Da CARNICINO a CARNOSITÀ (1 risultato)

venne ma non gliene tornò più la voglia. carnière (ant. carnièro

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (1 risultato)

ogni difetto: però che la mia voglia di compita e cara liberalitate è qui

vol. II Pag.791 - Da CAROBA a CAROLANTE (1 risultato)

fai l'amore credendoti, che te le voglia donare, ti squadra la fica,

vol. II Pag.798 - Da CARREGGIATO a CARRETTA (1 risultato)

a nolo,... gli venne voglia di provare come ella sapeva ben trottare

vol. II Pag.801 - Da CARRIERISMO a CARRIOLA (1 risultato)

: sia amor di cultura, o semplice voglia d'ornamenti sociali, sia per abilitarsi

vol. II Pag.819 - Da CARTOLARE a CARTONE (2 risultati)

aveva la testa confusa e una gran voglia di buttare all'aria tutta quella cartoleria.

. l'arte, o ciurmeria che si voglia chiamare, di predire l'avvenire mediante

vol. II Pag.822 - Da CASA a CASA (1 risultato)

loro [i re di francia] avevano voglia di farlo e per la memoria del

vol. II Pag.823 - Da CASA a CASA (1 risultato)

tanta autorità creduto / ch'a sua voglia potrà fare e disfare, / come

vol. II Pag.824 - Da CASA a CASA (2 risultati)

casa, ma si dice che la voglia sposare. verga, 3-30: ella gli

dieci anni è tanto eccessivo come ogni altra voglia in quella età fiduciosa che non conobbe

vol. II Pag.830 - Da CASCARE a CASCARE (3 risultati)

caschi mai in fantasia che io vi voglia smaccare. nieri, 311: s.

... capite che non ho voglia di scherzare adesso! -cascare i

vi caschi mai in fantasia che io vi voglia smaccare. leopardi, iii-118: non

vol. II Pag.832 - Da CASCATURA a CASCO (1 risultato)

. paoletti, 1-1-231: se si voglia creare un armento di vacche o

vol. II Pag.839 - Da CASO a CASO (1 risultato)

1-6-7: a terra cadde, o per voglia, o per caso, / io noi

vol. II Pag.841 - Da CASO a CASO (1 risultato)

ii-16: poni il caso ch'egli il voglia, la cosa medesima il vieta.

vol. II Pag.849 - Da CASSETTACCIA a CASSIA (1 risultato)

al duca: signore, state di buona voglia. ricchi, xxv-1-293: perchè il

vol. II Pag.850 - Da CASSIDA a CASSO (1 risultato)

aretino, 8-222: vengati che partito si voglia, non dar la cassia co

vol. II Pag.862 - Da CASTONE a CASTRAMETAZIONE (1 risultato)

e stracco in guisa che mi vien voglia, a guisa del castoro, di

vol. II Pag.863 - Da CASTRANGOLA a CASTRATO (3 risultati)

del polmone, e si stima che lo voglia castrare. soderini, iv-143: ora

savio o buono che mi potesse venir voglia de castrarmi o dovenir eunuco. campanella,

e stracco in guisa che mi vien voglia, a guisa del castoro, di lasciare

vol. II Pag.864 - Da CASTRATOIO a CASTRONE (3 risultati)

e sopra questo di donare a me o voglia una muletta o voglia x ducati d'

a me o voglia una muletta o voglia x ducati d'oro. =

cadde in tanta smania, per la voglia de la coda del castrone, che venne

vol. II Pag.868 - Da CATALETTICO a CATALOGNO (1 risultato)

il paradiso appena morto; ma non ho voglia di morir così subito: la povertà

vol. II Pag.869 - Da CATALOGO a CATAPECCHIA (2 risultati)

campo è tuttavia assai vasto, chi voglia menare a tondo lo staffile. * e

abon- dano forse più che qual si voglia altra nazione che sia al mondo,

vol. II Pag.877 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

. alfieri, i-71: l'ardentissima voglia ch'io sempre nutriva in me di viaggiare

vol. II Pag.881 - Da CATERATTAIO a CATERVA (1 risultato)

o glaucoma o cataratta che dir si voglia. baretti, 1-238: dopo d'

vol. II Pag.882 - Da CATETA a CATINO (1 risultato)

di vetro, o di che altro si voglia, con entrovi acqua; indi ponete

vol. II Pag.884 - Da CATONATO a CATRO (1 risultato)

sempre sul serio, / e che voglia ogni briccone / far il satrapo e il

vol. II Pag.885 - Da CATTABIGRHE a CATTEDRA (1 risultato)

di cardinale] anco, e la voglia anco il tira / a l'alta sedia

vol. II Pag.888 - Da CATTIVEZZA a CATTIVO (1 risultato)

fosse sì cruda? e che sì ferma voglia / fosse poi come foglia,

vol. II Pag.889 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

questa cattiva usanza, ancora che gli voglia male e lo faccia sopra stomaco. tasso

vol. II Pag.892 - Da CATTOLICIZZANTE a CATTURA (1 risultato)

se non che il cardinale non mi voglia cattolico? sarpi, ii-413: a far

vol. II Pag.898 - Da CAUSTICARE a CAUTELA (1 risultato)

del suo umore o per una inordinata voglia di mostrarsi superiore ad ognuno, il

vol. II Pag.903 - Da CAVALCARECCIO a CAVALCATA (1 risultato)

una tavola o ne lo spazzo voglia cavalcarle. sassetti, 81-254: fu qui

vol. II Pag.912 - Da CAVALLERIZZA a CAVALLETTO (2 risultati)

piedi di dietro, tirando calci a voglia del cavallerizzo o padrone, dei quali

ancor più rabbia e paura, avevo voglia di piangere. mi misi in caccia

vol. II Pag.916 - Da CAVALLO a CAVALLO (1 risultato)

a costei, e cominciogli a venire voglia di baciarla. aretino, 2-61: voi

vol. II Pag.917 - Da CAVALLO a CAVALLO (1 risultato)

bocca al compagno, il quale avesse voglia di contraddire. -dare di sprone al

vol. II Pag.921 - Da CAVARE a CAVARE (3 risultati)

che da tutti si fu desinato, avendo voglia la duchessa di cavarsi la maschera,

faceva, e del papa, che aveva voglia che tali fabbriche non si murassero,

proferirti ogni mio potere, quando tu voglia uscir di questo carcere; e mi basta

vol. II Pag.923 - Da CAVARE a CAVARE (2 risultati)

per un notaio, si cavò la voglia del capo. a. f. doni

la fame, e donnette da cavarmi la voglia, non mi mancarono e non mi

vol. II Pag.925 - Da CAVASANGUE a CAVATAPPI (9 risultati)

che gliela domandasse. -cavarsi la voglia, il capriccio, il gusto, la

curiosità, il desiderio, cavarsi una voglia, tutte le voglie: soddisfare,

8-107: rannicchiate le gambe, la voglia, che voleva cavarsi meco, si

, 161: di grazia, questa voglia ci caviamo. cellini, 1-7 (36

arte, io mi potessi cavar la voglia di disegniare quanto mi piaceva. varchi

represso, e cavarsi anche lui la voglia d'essere un po'fantastico, e

amyot, e sappimelo dire perché ne ho voglia da un pezzo e vorrei cavarmela ora

terno,... vorrei cavarmi la voglia di mangiar carne, ogni giorno.

, 1-iii-217: donnette da cavarmi la voglia, non mi mancarono e non mi mancano

vol. II Pag.927 - Da CAVAZIONE a CAVERNA (1 risultato)

lat. quam velles 4 quanto tu voglia * (cfr. covelle).

vol. II Pag.931 - Da CAVIGLIATOIO a CAVILLOSITÀ (2 risultati)

, per qualche tempo, non venisse voglia di gavillarlo. boccalini, i-353: uno

più alle dette ragioni, o ripensandovi; voglia cavillarle e combatterle con sofismi non sussistenti

vol. II Pag.937 - Da CECEPRETE a CECINO (1 risultato)

vedere, che... egli si voglia fare degno dello inferno? capellano volgar

vol. II Pag.938 - Da CECINO a CEDENZA (2 risultati)

di bello? sotto pena a qual si voglia dei detti osti, tavernai ed altri

, fratello mio, in quanto tu voglia essere legato con cristo; e non

vol. II Pag.945 - Da CEFFONE a CELARENT (1 risultato)

mio pensiero e ridere, quando ho voglia di piagnere. piovano arlotto,

vol. II Pag.948 - Da CELEBRATORE a CELEBRO (1 risultato)

la massima docilità, e con sincerissima voglia d'imparare, dove consistesse principalmente il

vol. II Pag.951 - Da CELEUMA a CELIDONIA (1 risultato)

niente, e gli andava via la voglia di celiare. 2. non celiare

vol. II Pag.958 - Da CENACOLO a CENADELFI (1 risultato)

ciba / sì, che la vostra voglia è sempre piena. bibbia volgar.,

vol. II Pag.959 - Da CENANGIACEE a CENCIO (1 risultato)

tutte baie; / il cavarsi una voglia è quel che 'mporta; / ché

vol. II Pag.968 - Da CENSURABILE a CENTAURIDE (1 risultato)

le dottrine che censura, o se voglia dire: la chiesa in italia.

vol. II Pag.971 - Da CENTIBRACCIA a CENTINAIO (1 risultato)

tutto il desiderio d'un mozzo che voglia scoprire la terra per primo. manzini

vol. II Pag.977 - Da CENTRO a CENTRO (1 risultato)

alle donne / d'ogni primaverile fuoco e voglia. alvaro, 9-155: la sera

vol. II Pag.983 - Da CERA a CERA (1 risultato)

d'avanti. mostacci, ii-183: voglia tanto m'abonda, / che temo lungiamente

vol. II Pag.989 - Da CERCARE a CERCARE (2 risultati)

quando fia che voglia / di vita il re celeste e pio

merca. boccaccio, vii-15: contra mia voglia, s'io non voglio / lei

vol. II Pag.990 - Da CERCARIA a CERCATORE (1 risultato)

: il primo dovere di ogni individuo che voglia efficacemente operare consiste perciò nel cercare se

vol. II Pag.992 - Da CERCHIARE a CERCHIETTO (1 risultato)

/ e apre gli occhi a sua voglia e coverchia? idem, purg.,

vol. II Pag.996 - Da CERCHIONE a CERCO (1 risultato)

citerò, / se amor de festegiar più voglia avea, / le due sorelle agiunte

vol. II Pag.997 - Da CERCOCEBO a CEREBRALE (1 risultato)

, sendo cercone; / sì fa la voglia le vivande buone. berni, 21-3

vol. II Pag.998 - Da CEREBRALISMO a CERESINA (1 risultato)

concediamoli pur ch'egli a sua voglia / dica gran madre degli dei la terra

vol. II Pag.1003 - Da CEROFERARIO a CERRETANARE (1 risultato)

che sento, perché non creda che voglia venderle un cerotto. 5.

vol. III Pag.8 - Da CERVELLO a CERVELLO (1 risultato)

non hanno, / han di rappresentar voglia e furore. foscolo, v-51: per

vol. III Pag.16 - Da CESSATO a CESSINATILA (2 risultati)

ci liberi, che il cielo non voglia. cavalca, iv-53: messere iddio

158: cessi iddio che io ci voglia più stare. tasso, 6-10: cessi

vol. III Pag.17 - Da CESSINO a CESTA (1 risultato)

quando dovevano riportarsele indietro vuote non avevano voglia di ciarlare. d'annunzio, v-2-207:

vol. III Pag.22 - Da CETRINA a CHE (1 risultato)

esto beato esse / tenersi dentro alla divina voglia, / per ch'una fansi nostre

vol. III Pag.23 - Da CHE a CHE (1 risultato)

riputazione. vasari, ii-58: venivagli voglia di lavorare, e per il parietico non

vol. III Pag.29 - Da CHE a CHE (1 risultato)

come sforzo spasmodico o industrioso che si voglia, ma inespressivo, quest'opera non appartiene

vol. III Pag.30 - Da CHE a CHE (2 risultati)

michele si illuminò di ironia; « che voglia darmi la gran notizia che mia madre

, che colui farà qualche scandalo? voglia dio che io non m'apponga. menzini

vol. III Pag.31 - Da CHEBULINICO a CHEILITE (1 risultato)

a dire, quanto ciò che si voglia, che si disse eziandio che vuole

vol. III Pag.41 - Da CHIÀ a CHIACCHIERA (5 risultati)

-chi vuole, chi si vuole, chi voglia, chi si voglia, ecc.

vuole, chi voglia, chi si voglia, ecc.: chiunque. boccaccio

chi non obedirà, sia chi si voglia, / serà posto ribello alla corona.

lece a qualunque persona, sia chi si voglia, far leggi né editti che contradicano

: chiunque, e sia chi si voglia, esacerba l'ingiustizia con lo scherno,

vol. III Pag.42 - Da CHIACCHIERAMENTO a CHIACCHIERINO (2 risultati)

... che non avevo più voglia di leggere e preferivo di far quattro chiacchiere

dava ancor più rabbia e paura, avevo voglia di piangere. 2.

vol. III Pag.43 - Da CHIACCHIERINO a CHIAMARE (1 risultato)

: prego vostra signoria che... voglia dirne una parola in mio nome a

vol. III Pag.48 - Da CHIANO a CHIAPPARE (1 risultato)

, e se mangia, bisogna o voglia o non vogha, che segga con l'

vol. III Pag.51 - Da CHIARIA a CHIARIFICAZIONE (3 risultati)

v'invecchiò diciott'anni, e per troppa voglia di vivere, molta sua chiarezza scurò

dove tre cose, che io domanderò, voglia fare a chiarezza di me, per

, 4-113: non intendiamo bene se voglia dire, render più lungo il cammino

vol. III Pag.53 - Da CHIARISSIMITÀ a CHIARITO (1 risultato)

posson dire, / se pure avessi voglia di chiarirti. varchi, v-55:

vol. III Pag.55 - Da CHIARO a CHIARO (1 risultato)

che le virtù erano chiare e diw'buona voglia. chiaro davanzali, ii-353: quand'

vol. III Pag.96 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (1 risultato)

degli effetti d'un'azione antica quanto si voglia? prati, i-285: quando fra

vol. III Pag.105 - Da CIACCIA a CIALTRONAGLIA (1 risultato)

etimo incerto, a meno che non si voglia accettare la congettura poco probabile d'una

vol. III Pag.106 - Da CIALTRONATA a CIAMBELLOTTO (2 risultati)

quel che fa (e dimostra scarsa voglia di lavorare), sciatta nel vestire,

pane o di pasta che dir si voglia, da mangiarsi fuori de'pasti,

vol. III Pag.109 - Da CIANCIATA a CIANCIUME (1 risultato)

a sparare. diresti il piccino abbia voglia di morire e mentre gli si tira,

vol. III Pag.110 - Da CIANCIVENDOLO a CIANINA (1 risultato)

sa quel e'si dica o si voglia. è un cianfruglione, abborraccia ogni

vol. III Pag.115 - Da CIARPUME a CIAUSIRE (1 risultato)

credo che in amore / fermasse mai sua voglia. = provenz. ant.

vol. III Pag.116 - Da CIAVARDELLO a CIBO (2 risultati)

ciba / sì, che la vostra voglia è sempre piena. maestro alberto,

lesso, e mangiava secondo n'aveva voglia. leonardo, 1-339: la natura.

vol. III Pag.119 - Da CICALAMENTO a CICALERIA (2 risultati)

a caso. gelli, i-98: la voglia del cicalare... può n

ciò che chiede; col cicaleccio pare voglia sopraffare i pensieri che in quel capo

vol. III Pag.121 - Da CICATRIZZAZIONE a CICCIOTTOLO (2 risultati)

lucca, e mi vo'cavare la voglia di ciccia; apposta ci vado;

anco dovessi spendere uno scudo, colla voglia di ciccia in corpo non ci vo'

vol. III Pag.127 - Da CICOGNARE a CIDONIATO (1 risultato)

cicognin che leva l'ala / per voglia di volare, e non s'attenta /

vol. III Pag.129 - Da CIECO a CIECO (1 risultato)

veggio altra cieca / che la mia cieca voglia, / che va con l'

vol. III Pag.131 - Da CIELO a CIELO (1 risultato)

modo, che quel cielo inclini e voglia che s'appetischino più quelle naturali del

vol. III Pag.132 - Da CIELO a CIELO (3 risultati)

*; come noi italiani diciamo « voglia il deio », « spero al cielo

ferventi. -faccia il cielo, voglia il cielo, piaccia al cielo:

metastasio, 1-3- 156: ah voglia il del / che un'opra sia del

vol. III Pag.133 - Da CIESA a CIFRA (1 risultato)

molte cose acconcia... non voglia [francesco sforza] in questo principio

vol. III Pag.134 - Da CIFRAIA a CIGLIATO (1 risultato)

venne l'uso o abuso, che voglia dirsi, della foglia di tabacco attorcigliata

vol. III Pag.140 - Da CILINDRATOIO a CILINDRURIA (1 risultato)

altezza e la base di qual si voglia cilindrico, o conico, misurare la loro

vol. III Pag.143 - Da CIMARE a CIMBALARIA (1 risultato)

liniamento che sta sopra a quel tu ti voglia membro. palladio, 4-23: gli

vol. III Pag.150 - Da CINCIPOTTOLA a CINE (1 risultato)

dette a cincischiarle nell'atteggiamento di chi voglia dir qualcosa e non ardisca.

vol. III Pag.157 - Da CINGUETTATA a CINICO (1 risultato)

è o scilinguato o reco, non voglia sempre essere quegli che cinguetti. grazzini,

vol. III Pag.158 - Da CINIFO a CINOBUFAGINA (1 risultato)

d'egitto / del celeste signor la voglia aperse; / e quando al suo

vol. III Pag.165 - Da CINTURINO a CIÒ (2 risultati)

, e fecine parecchi, / et ebbi voglia anch'io d'esser gigante; /

savio uomo. guittone, ii-237: voglia 'n altrui ciascun ciò che 'n sé

vol. III Pag.166 - Da CIOCCA a CIOCCO (2 risultati)

. e fiorenza e roma (dio voglia che io menta!) tosto saprà

quelle voci c'imponiamo dentro sì di voglia la lingua; le ciance, la

vol. III Pag.168 - Da CIOFO a CIONDOLARE (1 risultato)

bicchiere di vino; e vi passerà la voglia di fare un bisticcio. è meglio

vol. III Pag.169 - Da CIONDOLINO a CIONONPERTANTO (1 risultato)

figur.: operare fiaccamente, senza voglia, dar prova di scarsa volontà, cedere

vol. III Pag.172 - Da CIPOLLA a CIPOLLONE (1 risultato)

, pro- vocan l'orina e inducono voglia di dormire. tasso, 11-iii-

vol. III Pag.174 - Da CIPRIA a CIRCA (1 risultato)

le quale audendo il frate, li venne voglia de ridere. machiavelli, 23:

vol. III Pag.178 - Da CIRCOLARITÀ a CIRCOLAZIONE (1 risultato)

, 7-34: se mai vi fosse venuto voglia di fare il cireolatore, ci avreste

vol. III Pag.179 - Da CIRCOLEGGIARE a CIRCOLO (1 risultato)

illuminazione, passante per foro di qual si voglia figura, sempre circoleggi.

vol. III Pag.185 - Da CIRCONFERENZIALE a CIRCONLOCUZIONE (1 risultato)

non si sia in grado o si voglia evitare di usare l'espressione propria.

vol. III Pag.186 - Da CIRCONLOQUIO a CIRCONVOLUZIONE (1 risultato)

di discorso che non osi o non voglia dire chiaro la verità o il sentimento di

vol. III Pag.189 - Da CIRCOSTANZA a CIRCOSTANZIALE (2 risultati)

gagliarda non è il poter cavarsi ogni voglia, senza il menomo ostacolo? ubbidire

le quale audendo il frate, li venne voglia de ridere. machiavelli, 6-6-497:

vol. III Pag.197 - Da CISTULA a CITARISTA (1 risultato)

12-210: e'ti parrà che 'l ciel voglia deiscere, / se sentirai lamentar quella

vol. III Pag.202 - Da CITTADINARE a CITTADINO (1 risultato)

/ pel ben comun combatter sempre ha voglia; / e queste son le cittadine mura

vol. III Pag.208 - Da CIVADA a CIVETTA (1 risultato)

, i-278: mi tormentava pur la voglia di legare discorso con qualche donna. aveva

vol. III Pag.222 - Da CLAUDERE a CLAUSTRALE (1 risultato)

, 1-403: né può a sua voglia, come virgilio, omero e gli altri

vol. III Pag.223 - Da CLAUSTRATO a CLAVA (2 risultati)

, / che mutar regno al nuovo tempo voglia. 4. otre.

essi rompendo la clausura del corpo, voglia volare al cielo. buti, 2-407:

vol. III Pag.225 - Da CLEFTICO a CLENA (1 risultato)

se non manca a l'uomo la voglia, non gli manca mai el tempo

vol. III Pag.242 - Da COCCHIUMATO a COCCINELLA (1 risultato)

volta, o coccige che dir si voglia, che andava così poco difeso dalla

vol. III Pag.246 - Da COCCOLARE a COCENTE (1 risultato)

coccoloni dentro la cova, par che abbia voglia di uscire, smuove le ali e

vol. III Pag.247 - Da COCENTEMENTE a COCLEA (1 risultato)

caso che an- ch'essa possedesse la voglia di coquettare), sono io il

vol. III Pag.250 - Da CODA a CODA (1 risultato)

poca coda, e che esso si voglia inalzare, allora esso alzerà forte le alie

vol. III Pag.251 - Da CODA a CODA (2 risultati)

i giorni nostri, per poco che abbiam voglia o bisogno d'uscir di casa.

nera virgolette o code che dir si voglia. 15. acust. coda

vol. III Pag.252 - Da CODA a CODA (1 risultato)

teco si giunga, / che por non voglia in casa nuove usanze, /

vol. III Pag.253 - Da CODACAVALLINA a CODARDO (2 risultati)

. b. visconti, ix-75: la voglia mia per cotal voglia adempio, /

ix-75: la voglia mia per cotal voglia adempio, / che donne han vinto

vol. III Pag.259 - Da COEREDE a COESISTENZA (2 risultati)

è l'acqua, sia che si voglia del continuato, coerente e solido,

può supporre che con questa voce si voglia intendere 4 confinare, esser attiguo,

vol. III Pag.263 - Da COGLIERE a COGLIERE (1 risultato)

per la via è stanco o non ha voglia di andare avanti o lo coglie la

vol. III Pag.264 - Da COGLIETTA a COGLIONE (2 risultati)

provar, se n'hai pur voglia; / ma guarda ben che mal non

viso / persona per cavarsi ogni sua voglia. aretino, 1-114: - in cotal

vol. III Pag.271 - Da COLABILITÀ a COLARE (1 risultato)

/ passate ha il mondo in qual si voglia etade / e di quante passar poscia

vol. III Pag.272 - Da COLARE a COLASSÙ (1 risultato)

ferrari alla voce cola, par che voglia, che colascione o, come esso

vol. III Pag.274 - Da COLATO a COLAZIONE (2 risultati)

pure per quella notte dormire di buona voglia; e che domattina dopo la mia

. aretino, ii-196: verrebbevi mai voglia di fare un poco di colazioncina?

vol. III Pag.279 - Da COLLA a COLLABORAZIONE (2 risultati)

e se di questo, non avessi voglia / e stessi quasimente su la colla,

poco tempo, poca salute, poca voglia e pochissima attitudine a fare il giornalista.

vol. III Pag.286 - Da COLLEGATAMENTE a COLLEGAZIONE (1 risultato)

colleghi della sinistra, e contro sua voglia collegato al mazzini. de sanctis, ii-1-130

vol. III Pag.290 - Da COLLERICAMENTE a COLLETTA (2 risultati)

. vasari, ii-58: veni- vagli voglia di lavorare, e per il parietico non

de le allegrezze, ché quando tu voglia dar del buono, noi usciremo del

vol. III Pag.296 - Da COLLO a COLLO (1 risultato)

rovina. goldoni, vii-1156: che voglia è venuta a vossignoria di scrivere a

vol. III Pag.308 - Da COLONIA a COLONNA (1 risultato)

loggie, le mura e qual si voglia sorte di vani; e una sola ancora

vol. III Pag.319 - Da COLORIZZAZIONE a COLPA (1 risultato)

. condivi, 1-17: gli venne voglia di fare un colosso che da lungi

vol. III Pag.321 - Da COLPABILE a COLPARE (1 risultato)

stizza, l'adalgisa avrebbe avuto una gran voglia di far colpa alla sbadataggine, alla

vol. III Pag.328 - Da COLTELLAIO a COLTELLO (2 risultati)

. aretino, ii-56: mi vien voglia di andar dietro a questo vecchio rimbambito e

certi bravi o buli che io mi voglia dire, per sorte fu dato una

vol. III Pag.330 - Da COLTIVANTE a COLTIVARE (1 risultato)

modo da non lasciar dubbio che essa voglia non solo coltivare come per lo passato

vol. III Pag.332 - Da COLTO a COLTO (2 risultati)

la massima docilità, e con sincerissima voglia d'imparare, dove consistesse principalmente il

sacri e nei miti popolari m'era venuto voglia di passare alle loro forme poetiche nelle

vol. III Pag.335 - Da COLUBRO a COLURO (1 risultato)

queste colubre e tempestose bestie, voglia mettersi a rischio di farsi rompere

vol. III Pag.337 - Da COMANDANTE a COMANDARE (1 risultato)

[il modo imperativo] dimostra grande voglia, e grande impero del comandante.

vol. III Pag.341 - Da COMARESCO a COMBACIARE (1 risultato)

lingua: tutto sta che la crusca voglia far da comare. 2.

vol. III Pag.342 - Da COMBACIATO a COMBATTERE (1 risultato)

accecata [una volpe] dalla disordinata voglia, non considerando 11 pericolo nel quale

vol. III Pag.349 - Da COME a COME (5 risultati)

contrabbandiere], ne averebbe fatto venir voglia a chi si sia. cicognani, 3-8

, e sia o toscano o come si voglia. leopardi, 991: ma

: ma sia di questa parte come si voglia: il punto sarà persuadere alla terra

carità non serra porte / a giusta voglia, se non come quella / che vuol

piegato in due, a suonare con voglia, sferzando ristrumento come per rompere una

vol. III Pag.353 - Da COMIGNOLATO a COMINCIAMENTO (1 risultato)

buono e mettere in opera la detta voglia. pulci, 7-68: io vorrei esser

vol. III Pag.366 - Da COMMERCIO a COMMERCIO (2 risultati)

ruine cova assaissimi colombi, mi venne voglia di adoperare contra essi lo scoppietto:

quanto è misero l'uom che cangia voglia / per donna o mai per lei s'