Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: vita Nuova ricerca

Numero di risultati: 46612

vol. I Pag.2 - Da A a A (4 risultati)

chiesa, anche quest'ultimo rigoglio di vita ebbe fine. saba, 167: sapessi

7-13: piansi i riposi di quest'umil vita / e sospirai la mia perduta pace

: riandiamo a giorni e ore della nostra vita, ci addoloriamo di cose che da

corso / di questa morte che si chiama vita. idem, 269-4: perduto ho

vol. I Pag.3 - Da A a A (8 risultati)

ritornare in mia terra. dante, vita nuova, 14 (60): onde

uno suo amico a l'estremidade de la vita condotto avea, dissi a lui:

amore, / unico spirto a mia vita raminga. leopardi, 15-93: nostre misere

fu al detto messer nicola a sua vita. s. gregorio magno volgar.,

. cantari, 81: a la mia vita mai, a nessun lato, /

cavaliere che io vedessi mai alla mia vita. idem, 1-165: udite lo

lo re agolante queste novelle, alla sua vita non ebbe mai maggiore dolore. bar

sera. luzi, 65: la vita com'è da un giorno all'altro dell'

vol. I Pag.4 - Da A a A (2 risultati)

guittone, ii-254: da me parte la vita a gran dolore. malispini, 336

altre volte al contatto o al cospetto della vita palese e brutale. idem, iv-2-791

vol. I Pag.5 - Da A a A (7 risultati)

par., 6-141: mendicando sua vita a frusto a frusto. idem, par

è poi fatto signore / de la mia vita, e posto in su la cima

cominciò a sentire come la sua stessa vita derivasse nell'opera che tutto assorbiva,

dell'eroina 0 vivente di là dalla vita ». pea, 7-505: i risparmi

avea veduto sostenere a'peccatori nell'altra vita, facendogli i parenti e gli amici carezze

uomo menare alla vana speranza della lunga vita. boccaccio, dee., 9-4 (

, la quale... la sua vita e la nostra ad onesto diletto disponga

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (5 risultati)

mura della città di firenze essere stati di vita tolti. idem, dee.,

l'un l'altro. dante, vita nuova, 21 (76): aiutatemi

una vecchia abbatéssa de buona e santa vita. c. gozzi, i-182: ella

autorità, dirigendone in ogni aspetto la vita spirituale e materiale; ufficio e

, placido, beato; condurre una vita comoda, fra gli agi, nell'

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (3 risultati)

ironico e spregiativo di prete che conduce vita mondana. nardi, 4-2-188:

un inverno dover sottostare a regolare la vita di giorno in giorno. idem,

messer rinieri buondelmonti] come religioso finì sua vita. g. villani, 6-22

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (1 risultato)

fame, i quali di tutta la vita loro non fanno altro che conti, e

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (2 risultati)

. palazzeschi, 4-175: nella nostra vita quotidiana si è spesso vittime di certi

di voi la tocchi per quanto la vita gli è cara: lasciate abbaiare questo

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (9 risultati)

fo dato en possessore. dante, vita nuova, 16 (66):

m'assale subitanamente, / sì che la vita quasi m'abbandona: / campami un

; / onde il fiato e la vita l'abbandona. caro, 3-18: piangendo

, il quale vuole saviamente menar sua vita seguendo le virtù, deve i suoi vizi

-abbandonare il mondo: ritirarsi dalla vita mondana (per dedicarsi alla religione,

di farmi prete. -abbandonare la vita, il corpo, il mondo:

la morte / mi stringe sì che vita m'abbandona. boccaccio, i-19: le

nel corpo calda, la quale di vita rendesse speranza. idem, i-154: quasi

parola, / e la voce e la vita l'abandona. imitazione di cristo,

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (3 risultati)

anime abbandonate che sono passate di questa vita. idem, 116: è grande carità

occulto, / senz'amor, senza vita, ed aspro a forza / tra lo

che avevo ballato, sentirmi cingere la vita da un braccio mi infondeva una specie

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (5 risultati)

due finirono col mettersi a fare vera vita insieme. 2. incuria,

-mettere, porre in abbandono (la vita, i beni, un oggetto,

ultimo asciolvere; / e messo avea la vita in abbandono. ariosto, 20-89:

. ariosto, 20-89: così messa la vita in abbandono, / ognun fuggia lo

. forteguerri, 15-9: odio la vita, e pongo in abbandono / quanto oggi

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (2 risultati)

. chiabrera, 4-1-150: certo dar vita e morte, / abbassar gli alti e

.. fornitigli, ne ricostruiva la vita anteriore attribuendole le più meschine volgarità,

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (2 risultati)

iii-2-339: se t'è dolce la vita, or tu mi devi / abbattere sul

. deledda, ii-169: no, vile vita, tu non mi vincerai; no

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (3 risultati)

ed erano masnadieri e uomini di malvagia vita. idem, dee., 8-3 (

grande la copia, e come dura vita sia quella di colui che a donna non

. bacchetti, i-120: irrimediabile forza di vita che li conduce sempre al fondo di

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (2 risultati)

morire: credeva di entrare in una vita più vasta e più altera. soffici,

ii-387: la creazione s'abbella di nuova vita, e un popolo sorge dalla culla

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (2 risultati)

vivifica luce. carducci, i-329: la vita repubblicana abbellivasi ancora di fogge cavalleresche.

con la salute di lei, rifarsi la vita con quella giovinezza, abbeverarsi di lei

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (1 risultato)

un povero e coraggioso missionario arrischia la vita per insegnare ai selvaggi quell'abbiccì della

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (5 risultati)

1-64: conduce egli al presente sua vita, che può dirsi molto religiosa, più

si sovrapponevano, disparivano animate da una vita inafferrabile. bacchétti, 1-ii-233: venne l'

, come respirare, una necessità di vita. bartolini, 15-223: mi convinsi che

di fuori da sé. dante, vita nuova, 26 (93): questo

udire da quelle labbra dischiuse una parola di vita, di pace, di speranza:

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (4 risultati)

si dierono alla più sconcia e disordinata vita. idem, 8-28: i sanesi cominciarono

comincia, sopraggiungere le liete novelle della vita e del buono stato d'arrighetto capece.

. abundanteménte), danze della vita. avv. (superi,

se sarà sanza amici, non avrà mai vita gioconda. iacopone, 2-16: l'

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (1 risultato)

la città avea d'ogni cosa necessaria alla vita per grande tempo abbondevolmente fornita. boccaccio

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (1 risultato)

19-462: -dov'è andato a perdere la vita? -chiese un soldato che saliva stento

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

..., né voleva immischiarsi alla vita di coloro che si abbottonano o si

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (2 risultati)

finita è tutto. in arte come nella vita non il sospiro d'amore importa,

appena le bastava a tanta letizia la vita. idem, dee., 5-6 (

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (7 risultati)

: e sperano e disperano e la lor vita cercano e abbracciano la lor morte insiemamente

, ii-13-53: quell'età in cui la vita trascorsa oppure un passato che si abbraccia

questo legno [della croce] è vita a coloro, che l'abbracciano; e

divina. savonarola, iii-410: la vita cristiana non vuole abbracciare altro che dio

l'uomo... miglior medicina della vita ordinata, questa si deve abbracciare.

, 5-127: quando si abbraccia la vita religiosa e si abbandona il mondo, bisognerebbe

può essere per me principio d'una vita affatto nuova. -abbracciare molto,

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (6 risultati)

quella man leggera / che ne la vita nova angeli pinse, / sì gli abbrancava

forte / e collochi nel centro della vita. montale, 1-99: e sfugge al

tutte le creature che tremano abbrancate dalla vita come trema un vinto sotto il pugno del

è distruggimento del corpo, abbreviamento di vita. tommaseo-rigutini, 731: quando l'

gridò: « chi ha la nostra vita con veleno voluta abbreviare? ». idem

seco, perché egli ti abbrevierebbe la vita. tasso, ii-429: l'esaltazione

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (2 risultati)

abbrezzato e inzuppato, si drizzava sulla vita per assumere un contegno marziale. papini,

gran distanza di tempo, la mia vita e la mia anima, abbrividisco per le

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (1 risultato)

: eran tipi di solito che la vita sotto all'equatore aveva abbronzati e resi turgidi

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (1 risultato)

i-m: sono eventi che abbruciano la vita a chi non è di pietra.

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (3 risultati)

abbrutimento, finii di consumare quella vita che non era vita ma piuttosto

consumare quella vita che non era vita ma piuttosto brama e orrore della

gioia. giusti, 2-27: la vita abbuierò gioconda e lieta. nievo,

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (3 risultati)

trovare un briciolo di gusto in quella vita ch'egli si è ridotto a vivere.

, ii-931: inchinano... nella vita intemazionale all'abdicazione d'ogni missione,

(43-9): ancor en questa vita non abenta / piccolo e glande segondo

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (1 risultato)

e non s'accorse, / che dio vita è dell'alma. d. bartoli

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (4 risultati)

i ceppi... menano infelicissima vita e dolorosissima servitù. tasso, i-289

la tua baldanza; / con la vita hai recisa ogni speranza, / qual

quelli che non gettano sul piatto della vita che delle briciole e risparmiano preparando quegli

] fanno 1 caprai per gusto di vita avventurosa ed errabonda, amica della lite

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (1 risultato)

co fossen trecce accolte. dante, vita nuova, 35 (108): allora

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (4 risultati)

figliuoli, per coltello il dolore e la vita finìo. boccaccio, dee.,

accomodement. b. croce, iii-23-485: vita attiva che non poteva restringersi nella cerchia

libri è un modo per camuffare la vita mediocre e accomodante. piovene, 2-64

sia contro ragione accomodar l'animo alla vita. 2. riparare, aggiustare,

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

10 aveva investigato se per avventura la vita potesse divenire un esercizio diverso da quello

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (2 risultati)

. bartoli, 36-101: la lor vita e la lor fede erano un mostruoso accompagnamento

2. figur. dante, vita nuova, 12 (57): ma

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (4 risultati)

ite per via, / ove è la vita, ove la morte mia? boccaccio,

2. figur. dante, vita nuova, 9 (52): cavalcai

questi noiosi e lenti / giorni di vita, cui si lungo tedio / e fastidio

- anche al figur. dante, vita nuova, 6 (47): si

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (2 risultati)

la più larga partecipazione dei cittadini alla vita politica. leopardi, 1-2-326: quando

, più accomunati, e fare la vita più dolce. acconcézza, sf

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (2 risultati)

, 12-6 (26): porta di vita dolce, o'mi pasco e deporto

vedi ch'io sono appresso al fine della vita, acconciami que'vetri da'piedi in

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (2 risultati)

un bell'organismo tutte le necessità della vita. 9. ant. mettere d'

, disporsi, accingersi. dante, vita nuova, 8-50: < e dico,

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (2 risultati)

colui il quale io amo più che la vita mia. idem, dee.,

di maria, ch'era passata di questa vita, così appunto e assettato e acconcio

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (3 risultati)

1-97: può essere che tutta la mia vita sarà una ricerca vana d'umanità,

l'amore, salvo che una certa vita alcuni due accoppiante, o di accoppiare appetente

sperai / teco accoppiarmi in compagnia di vita? buonarroti il giovane, 9-134: s'

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (6 risultati)

gli umani. arici, 72: vita entro si accoglie, ed un medesmo /

i-413: nelle più grandi sventure della vita, non abbiamo provato, né proveremo

la donna, ha da lasciar la vita ancora: / o che l'accorerà il

purg., 5-57: fora / di vita uscimmo a dio pacificati, / che

romperà lo stame de la mia travagliata vita. tasso, 850: la cagion che

uomo, che ripensa breve la sua vita, vorrebbe affrettare ciò che l'accora

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (5 risultati)

lavorare come una bestia ed accorciatevi la vita consumando più olio che non vino, e

... accorci di qualche anno la vita. panzini, ii-104: fu l'

]: peccato veramente accordatore di questa vita. salvini, 39-v-103: frutto infelice dell'

la lussuria e la lascivia, accorciatrice della vita. accorciatura, sf. accorciamento

ed i'saremo in accordanza. dante, vita nuova, 13 (60)

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (5 risultati)

. petrarca, iv-3-101: la lunga vita e la sua larga vena / d'ingegno

a far una narrazione semplice della mia vita,... che potea dir io

medici non le accordano due anni di vita. svevo, 3-825-: gli accordò subito

e non s'accordano. dante, vita nuova, 13 (59): tutti

tal è il parlare, qual è la vita. dante, 62-14: però se

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (2 risultati)

, 22-5-8: si dee vedere nella vita, che nulla vi discordi, ovvero tanto

tra la legge dell'esercito e la mia vita. cardarelli, 1-63: tra me

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (1 risultato)

maestro se n'accorge. dante, vita nuova, 4 (46): ed

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (3 risultati)

pelo, / e già sì di mia vita il fil s'accorti, / cangiar non

, 189: e posso bene accortare la vita d'uno uomo, e fare lui

conoscenza, che sa. dante, vita nuova, 7 (47): e

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (3 risultati)

pentendo e perdonando, fora / di vita uscimmo a dio pacificati. petrarca, n-8

e non mi importa di partecipare alla vita cosiddetta brillante... purché la

. dante, par., 21-57: vita beata, che ti stai nascosta /

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (1 risultato)

ficino, 2-21: perché l'offizio della vita umana consiste in questo, che ci

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (3 risultati)

. ant. costume, consuetudine di vita (v. costumanza). storia

in questo amore dividendo col compagno la vita nella gaia soffitta. = deriv

accovacciato, tace, e accumula la sua vita interiore. viani, 19-414: accovacciato

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (1 risultato)

d'annunzio, iv-1-259: si gittò nella vita, come in una grande avventura senza

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (1 risultato)

, quella familiarità di chi accudisce alla vita d'una persona e ne divide il peso

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (2 risultati)

negozi loro, non più la santità della vita,... ma accumulazione di

roba, perdé la roba e la vita. boccardo, i-26: accumulare non

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (4 risultati)

torpore malinconico, che coglie chi conduce vita inattiva; indolenza, abulia (cfr

324-6: ai dispietata morte! ai crudel vita! / l'una m'ha posto

e troppo più mi fa della sua vita dubitare l'acerbità del mio padre e

e veder me li pare insidiatori della vita di lei. idem, i-327:

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (4 risultati)

1-45 (i-530): questa mia acerbissima vita, se vita in me si può

: questa mia acerbissima vita, se vita in me si può ella chiamare a non

'l trarlo di sé stesso, in vita il serba. marno, iii-304: pria

pensare di persona più cara che la vita propria. tommaseo, 1-153: sto

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (1 risultato)

, iv-2-592: la sua insofferenza acerrima della vita mediocre. negri, 2-751: aveva

vol. I Pag.121 - Da ACETUME a ACHIRO (5 risultati)

inferno; in senso allegorico, la vita umana e la sua dolorosa corrente.

per questo fiume l'autore disegnare la vita presente, la quale ottimamente dir si

mai in su ritornare, così la nostra vita, dal dì del nostro nascimento,

certo è del tanto rimossa dalla presente vita. landino, 30: di lete nasce

, di eroi, specialmente appartenenti alla vita politica, che per sdegnato cuore o

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (1 risultato)

petrolio. papini, 21-24: la vita è più saputa in questi posti / dove

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (1 risultato)

anche 4 il periodo più produttivo nella vita di uno scrittore ', coincidente in

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (2 risultati)

e pessima, ora / morte ora vita, acqua, diventa luce! / acqua

, 1-99: brividi / d'una vita che fugge / come acqua tra le dita

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

sazia se non con l'acqua di vita eterna, cioè con la visione di

e chi vuole beva l'acqua della vita *. -acque di rifiuto:

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

sbarbaro, 2-31: ché tutta la mia vita è nei miei occhi: / ogni

3. pioggia. dante, vita nuova, 18-5: allora queste donne comin-

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

nato per mezzo dell'acqua non avrà vita. d'annunzio, iv-1-607: il

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (4 risultati)

ai piedi senza più dar segno di vita. 4. intr. aderire

, e sta bene assestato o alla vita o alle braccia. una coperta acquatta

acqua di vite, anche acqua di vita), sf. (plur. -i

, le quali ha per conservazione della vita dell'uomo. campanella, 1061:

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (4 risultati)

e va per conto suo, una vita intima, gelosa di se stessa, colma

tanto di quella solitaria e pensosa e libera vita, ch'io non ho mai più

28-11: amaro e noia / la vita, altro mai nulla; e fango è

a cavare quella tranquillità che potete dalla vita presente. tommaseo-rigutini, 2943: usiamo

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (3 risultati)

, 3-37: e se per questo ettemal vita acquisto, sì gran mercato mai non

per gaudere, / ma per esso eternai vita acquistare. tesoro volgar., 6-30

. idem, 269-12: o nostra vita ch'è sì bella in vista, /

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

, / ch'acquistan fede alla penosa vita. parini, xviii-150: e grande ai

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

/ di quanto io v'aggio offeso in vita mia, / ché più che 'l

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (1 risultato)

la mente. moravia, ii-294: una vita ridotta ad un aculeo di libidine.

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (1 risultato)

motivo: perch'ella non solamente farà la vita di lui gloriosa ed utile negli affari

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (3 risultati)

ant. uguagliare; paragonare. vita di gesù cristo volgar. [tommaseo]

insufficiente per adagiarsi com'egli ha bisogno nella vita. 6. rifl. disus

/ come non fusse mai più altra vita, / e 'n adagiarsi ciascun s'assottiglia

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (3 risultati)

, nonostante la loro adamicità di vita, era gente cordiale. = termine

sì gli convenne lavorare per guadagnare sua vita: in tale pena mise tutti coloro

. idem, 18-14: la prima vita e le mie colpe prime / mira

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (3 risultati)

pericolo. iacopone, 20-28: la vita non me basta / a fame pene-

. pirandello, 5-196: lì, nella vita gretta, meschina, monotona, di

: nella scuola si sogna, nella vita bisogna adattarsi. questa è la realtà.

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (1 risultato)

sua dottrina e la sua esistenza passan la vita a rammen tare il suo

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (1 risultato)

: in quali vortici spaventevoli la sua vita interiore doveva turbinare senza mai tregua,

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (2 risultati)

recava addentro la persuasione della vanità della vita, ardeva i suoi scritti. borgese,

seguirlo a chi non fosse addentro alla sua vita. 3. agg. ant

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (4 risultati)

adolescenza si addestrano a un'immagine della vita quale la vuole la società. moravia,

voce che l'ammonisce non esser la vita addetta al suo privato piacere, ma

la loro opera per il funzionamento della vita familiare, sia che si tratti di

1358 lasciò insieme la signoria e la vita. g. morelli, 455: lunedì

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (3 risultati)

... [fui riconfehnato] in vita nella mia lettura nello studio di padova

idem, 3-10: o mattezza, grande vita fuggire e morte addomandare...

, / io l'addimando per aver più vita / da li occhi che nel lor

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (6 risultati)

papini, 8-59: ma se la vita si analizza... allora il vuoto

appaga; / o primavera de la vita, addio! idem, 689: addio

pascoli, 407: non fu la vita che un fugace inganno. / l'

. / il miglior tempo della nostra vita / e lungamente ci dice addio.

: tutto il dolce che c'è nella vita / in quel sol punto..

1-240: non pare incredibile che la vita stagionata di un impiegato pensionato potesse essere

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (5 risultati)

1-735: si sentiva sempre più attratta dalla vita dello spirito mostrandosi in ogni atto.

adricti et adviati in pacifica et onorevole vita. sassetti, 43: con ciò sia

sopraffatto, cancellato addirittura in me dalla vita orientale. tozzi, 2-122: il

chiudevano i miei primi quattro anni di vita romana e addirittura la mia gioventù.

plebe come se addirizzasino l'animo a vita più tosto tirannica che civile. segneri

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (6 risultati)

lo die questo fine de l'umana vita per li vostri consiglieri v'è additato!

questo è saver, questa è felice vita: / sì l'insegna natura, e

: un solo frutto raccolsi della mia vita, la pace dell'animo. in questa

in alcuna cosa si falla. dante, vita nuova, 23 (83):

che m'era addivenuto. idem, vita nuova, 25 (90): anticamente

cremete, già vecchio, di questa vita passò. fioretti, xxi-980 (43)

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (2 risultati)

affari, non raccontava nulla della sua vita in città; era come risucchiato dal lavoro

, 4-55: dopo essersi addobbate la vita e il collo di fiocchi, 11

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (2 risultati)

... / novella, d'esta vita che m'addoglia, / furon radice.

: io ti aveva mostrato addolcimenti alla vita; tu vuoi lo splendor della morte.

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (3 risultati)

aveva incitato gli uomini ai piaceri della vita breve. pea, 6-128: la faccia

recar dolore (sia cina a trapassare di vita, sarà di mestiere appigliarci ai fisico

non dovea stare in carcere, alla sua vita impose fine; onde lo imperadore molto

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (3 risultati)

guamacca, s'addormentò. dante, vita nuova, 12 (54):

verso del salmo: « in pace in vita eterna m'addormenterò e riposerò ».

con gioconda e lieta faccia passò di questa vita. caro, 8-626: poscia in

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (2 risultati)

fra giordano, 1-313: in questa vita l'anima è addormentata nella carne.

, vi ha essa fatto sicurtà della vita? svevo, 3-817: io non

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

, veramente, niuno, che virtuosa vita disideri di seguire, si dovria sommettere,

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (3 risultati)

. caro, 4-372: richiama in vita / l'anime spente...,

adduceva al mare come alla riva della vita. 3. figur. arrecare

di pareggiare un aumento del costo della vita. adeguante (part. pres.

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (5 risultati)

lavoro. il più grande sforzo della vita è quello di adeguarsi al tempo. moravia

molto improbabile che potessi farla trionfare nella vita. = lat. adacquare (

, ché 'l suo peregrinaggio di questa vita troppo si prolungava, gli apparve cristo benedetto

in un col regno a me serbi la vita / la tua pietà. idem,

(439): « sotto pena della vita, m'hanno intimato di non far

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (5 risultati)

.. sono un continuo ammaestramento della vita. mazzini, ii-48: il pasto della

celestiale, ma e'sollazzi della vita presente. s. caterina da siena

, levate le vivande, finì sua vita. caro, 15-i-174: e perché

d'annunzio, iv-1-777: sentì la vita di lei avvicinata alla sua propria vita

vita di lei avvicinata alla sua propria vita, quasi aderente, e le rispondenze

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (3 risultati)

per la loro aderenza quasi prosastica alla vita quotidiana. cicognani, 12-29: vocaboli

saluti, / su l'ali de la vita anco s'aderge / a te l'anima

per presumermi scrittore che « aderisce alla vita »... ma solo per avvertire

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (2 risultati)

: un solo frutto raccolsi della mia vita, la pace dell'animo...

tore / con amo adescatóre / la dolce vita insidiando giva. baldini, i-210:

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

già in parte, il centro di quella vita industriale che si vorrebbe tenere a giusta

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (2 risultati)

adita. muratori, i-221: mancando di vita il primo erede e i suoi discendenti

vigilia che gli dava adito ad una vita nuova. moravia, vi-188: l'

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

, 1-74: non dava segno di vita finché non avesse adocchiato, fra i

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (7 risultati)

adolescènza, sf. periodo della vita umana dalla pubertà all'età adulta (

adolescenza non comincia dal principio de la vita, pigliandola per lo modo che detto

che è pessima e pericolosissima parte della vita nostra; e dicono: oh venticinque

essere caldo e dolce? perché la vita e il principio del vivere, cioè la

ingenuità e la meraviglia di fronte alla vita. papìni, 21-185: tutti i

: fino a un determinato periodo della vita, l'uomo crede che il destino muterà

ai ventiquattro, è decisiva per la vita di un uomo, per un figlio di

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (1 risultato)

qualche adombrazione. carducci, i-1158: la vita futura, di cui questa presente è

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (2 risultati)

.]: 4 adontoso ': nella vita di s. antonio pare significhi 4

: 10 l'ho adoperata [la vita] già ottanta anni, e ne'miei

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (4 risultati)

ii-188: ciò che s'adopera in questa vita, s'adopera o naturalmente, o

lo stato de'cerchi. dante, vita nuova, 8 (49):

mondo è da laudare. idem, vita nuova, 26 (92): e

leggi... de la pastorale vita: da le quali tutto quello che fra

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (1 risultato)

adoro, che, mentre essi mi concederanno vita, il tuo onore e delle tue

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (6 risultati)

. bembo, 1-112: a cittadinesca vita s'adordina, nelle onorate bisogne della

/ avene e adoma lo core e la vita. giocondo / a roma giunse

de grazie l'hai adornato. dante, vita nuova, tanto adornamente; /

falle adomare di soave armonia. idem, vita nuova, adornaménto, sm. ornamento;

di suprema eleganza, lo circondano in vita ed in morte. b. croce,

e madre, / ch'allumi questa vita e l'altra adorni. boccaccio,

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (4 risultati)

/ dove sta piantato l'arbore de la vita. lapo gianni, iv-109 (15-10

giovane che a vecchio. dante, vita nuova, 19 (71): dice

tuo lume ch'io tomi / ad altra vita, et a più belle imprese.

torri ineguali. cardarelli, 1-99: una vita incredibile e segreta / scorre in quei

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (2 risultati)

adottare a norma dei loro istituti di vita. civinini, 1-185: il più semplice

il passato, i primi anni della sua vita, i ricordi nostalgici, l'affetto

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (1 risultato)

. battista, iii-397: sembra la vita, che da noi sen fugge, /

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (5 risultati)

; pratica peccaminosa che si ripete nella vita di un uomo; fornicazione.

: il quale poi vilmente finì sua vita in adulterìa. = deriv. da

alli scudi cento, in pena della vita. papini, 20-xxv: eloquenza..

se non impossibile, inventare una doppia vita per nascondere l'adulterio, ossia quegli

. lambruschini, 1-319: la vita che l'uomo conduce da fan

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (4 risultati)

settembrini, 1-174: tomai alla mia vita consueta, lontano dalle adunanze e dai

d'annunzio, 11-688: aduna e vita e morte il bianco mare, /

occhi della mente mia. dante, vita nuova, 22-3: e con ciò sia

quali so chiamate plias. dante, vita nuova, 14-60: questa gentilissima venne

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (4 risultati)

la tua baldanza; / con la vita hai recisa ogni speranza, / qual miete

, ii-342: noi veggiamo in questa vita li buoni avere male e li cattivi

che mi concederai che è un'altra vita dopo questa. idem, iii-74:

elli lo ritegnano tutto tempo della loro vita. giamboni, 135: quando noi ci

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (3 risultati)

, 6-15: nel voler trasferita la vita familiare in ambienti tranquilli, aereati,

/ una rugiada soave. dante, vita nuova, 23: (85)

/ la usanza de'paesi e quella vita, / che si convien tener secondo l'

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (2 risultati)

: lo spirito in aria esalato vive vita aerea, e oblia questa in cui

il combattente aereo è un incendiario in vita e in morte. idem, iv-2-1314

vol. I Pag.188 - Da AEREOPLANANTE a AEROFOBO (2 risultati)

aerobiòsi, sf. biol. forma di vita propria degli aerobi: processo organico che

') e -3i&ok; 'mezzo di vita '. e -dinamica (gr

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (6 risultati)

, sotto l'afa di una insìpida vita, disonorata. d'annunzio, iv-2-

= lat. umanistico apheta 'dispensatore di vita '(voce adottata dal linguaggio astrologico

). astrol. che dà la vita, che ha influenza. -luogo

cui lunghezza era commisurata la lunghezza della vita umana. -pianeta afetico: pianeta che

machiavelli, 30: qualunque legge la vita di ciro scritta da senofonte, riconosce

rappresentare. montale, 2-99: la vita / che t'affabula è ancora troppo

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (3 risultati)

che vai di novo / affacciarsi alla vita, e indietro ancora / volgere il

forza della loro immaginazione dà corpo e vita e azione ad ogni fantasia che si

: e v'è un periodo nella vita de'popoli, come in quella degli

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

tra coloro che sono affamati della sua vita, e disiderano con inestinguibile sete di

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (3 risultati)

con molta fatica, ma senza che la vita sua sia affannosa, tenendosi in pace

diuro, una corsa affannata è la mia vita, e non m'è dato che

. boccaccio, i-258: ella nella sua vita affannata da mortale infermità e già presso

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (7 risultati)

altra parte, / non è stata mia vita altro ch'affanno. fazio, i-1-1

. ariosto, 30-38: deh, vita mia, non vi mettete affanno /.

oh miser uom ch'in sostener sua vita / cosa non ha che non gli annunzi

mio cuore adunque non sarà all'egra mia vita fattor che d'affanni? carducci,

avete la virtuosa, laudevole e miracolosa vita di lui, l'affannosa e vituperosa fine

questo affannoso e travagliato sonno / che noi vita no- miam. linati, 30-36:

l'affannosa ricerca / è tutta la sua vita. / dall'alba all'avemaria /

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (2 risultati)

d'amore e d'onore, ossia di vita e di morte. rigutini- cappuccini,

: abbandonare il commercio (dedicandosi alla vita privata, familiare). -fare affari

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (2 risultati)

affare: di mal costume; di vita infame, criminale; di pessima reputazione

rendere il deposito, nel rispettare la vita. tommaseo [s. v.]

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (1 risultato)

manzini, 10-202: « della mia vita devo proprio venirne a capo in quest'

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (1 risultato)

vivere e intensificare sempre più la sua vita, laddove in realtà lavora a morire

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

ancora da farsi e dove di necessità la vita ha ancora un ritmo grandemente affaticato e

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (3 risultati)

4-187: sapendo per istinto che la vita è dura e difficile, incominciava

: la sua santità, che nella vita era stata al mondo manifesta in opere

affermo e così certo sono ad altra vita migliore dopo questa passare. boccaccio,

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (2 risultati)

, con inchini profondi fino a mezza vita. = deriv. da affettare1.

/ che veder lei che di mia vita è posa. pietro de'faitinelli, vi-n-208

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (3 risultati)

29-106: se d'affetti / orba la vita, e di gentili errori, /

affetto che non avesse ancor fatto in vita sua. leopardi, 874: mi si

ella era lontana da ogni pericolo di vita per non aver essa altro male che un

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (3 risultati)

fa. cattaneo, ii-1-243: la vita del mercante non affeziona ai luoghi come

mercante non affeziona ai luoghi come la vita dell'agricultore che pasce de'suoi sudori

; alterazione, modificazione (e della vita interiore e della sensibilità).

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (2 risultati)

grave carco affiaccato, vi lasciò la vita. affiammare, intr. ant

, 2-42: amore è unità spirituale, vita fusa e concorde, affiatamento. soffici

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (4 risultati)

ficco, / ch'eo gusti morendo la vita. ottimo, 1-501: sono

, almeno per non affidare la nostra vita all'arbitrio d'un ignorante medico. parini

stesso ad altri: mettere la propria vita nell'altrui fede e potere, o cosa

la cura di sé. affidare la vita alle onde, la propria sorte alla

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (2 risultati)

della mia vita, la pace dell'animo. in questa

corpo affisse / già suo consorte in vita, a cui le vene / sdegno di

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (2 risultati)

, ii-99: affigura la sua prima vita: dice che fa sembianti d'avere

e d'algebra, divengono per tutta la vita affilatissimi nella loro maniera di pensare.

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

splendore / che mite diffondea sua vita umile. d'annunzio, v-2-40: così

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (5 risultati)

luogo. bembo, 1-93: questa vita che noi viviamo, affine che noi

infino che v'è lo spirito. vita di s. girolamo [tommaseo]:

grandissima affinità e somiglianza passa tra la vita degli animali e la nostra. d'annunzio

: segrete affinità egli scopriva tra la vita apparente delle cose e l'intima vita

vita apparente delle cose e l'intima vita de'suoi desiderii e de'suoi ricordi.

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (1 risultato)

cui è possibile l'educazione reale alla vita statale dei nuovi gruppi dirigenti affiorati nel

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

un fato solo l'una e l'altra vita. 3. disus. e

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (1 risultato)

amministrazioni pubbliche e private, procurò una vita cittadina comoda e tranquilla ed aumentò stranamente

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (1 risultato)

uno dei maggiori travagli che affliggano la vita umana. settembrini, 1 -77: la

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (2 risultati)

il respiro, la crescita, la vita. guittone, 3-10: le fallacie

fondo. dotti, iii-255: questa vita è pur su tonde un ballo, /

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (1 risultato)

7-205: m'affolla l'anima, la vita degli altri: è qualcosa che mi

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (3 risultati)

affondiamo, avracci a menare a porto di vita eterna. bibbia volgar., ix-317

orgoglio / condotta ov'affondar conven mia vita. a. pucci, ix-368:

polo e 'l porto / de la vita mortai ch'a pena varca, / anzi

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (2 risultati)

dolori, che vi rimase affondata la vita stessa di un dio. fogazzaro,

la pesca è affortunato per tutta la vita! = da fortunato, sulla

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (2 risultati)

dolce fratello della morte, / che dalla vita per un po'ci affranchi. bacchetti

stabilito in un solo essere e la vita è chiusa in un cerchio angusto. per

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (1 risultato)

mio disegno, e vedutomi in pericolo della vita, mi disposi di affrontare quella guardia

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (2 risultati)

frutto di una lunga esperienza (di vita, di osservazione, di analisi: e

come si scorge negli aforismi: la vita è breve [ecc.]. sassetti

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (4 risultati)

cose che non hanno né moto né vita. al che si risponde che vi concorre

: in effetti l'atto che nella vita si dice... che si ripeta

me piace ed agenza / e morte e vita, qual che più l'e 'ngrato

ove abbastanza presto trovò da guadagnarsi la vita. storia vecchissima: piccolo d'albergo

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (5 risultati)

che non è al mondano tenere la sua vita. = variante di agevole.

croce, i-4-15: e un atto di vita, che serve alla vita, è

atto di vita, che serve alla vita, è quel trascrivere storie vuote e raccogliere

lo tratta ancora come prigione per la vita;... e così lo va

n'avete, che mena altrui a vita attema. paolo da certaldo, 81:

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (4 risultati)

[virtù], eziandio in questa vita concede all'anime che di lei innamorano

per natura son quiete e acconcie molto alla vita dell'uomo. 5.

e volentieri: e però agevolmente della vita temporale passano a vita eterna. idem

però agevolmente della vita temporale passano a vita eterna. idem, xxi-978 (42

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (1 risultato)

: quindi le sorgenti della circolazione e della vita sociale interrotte, come la circolazione del

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (3 risultati)

di una volontà ferrigna; la parabola della vita, ove il mito ellenico si avvinghia

: e péra il grave secolo / che vita mi spegnea, / che agghiaccia il

/ quand'or meco ripenso / la dura vita perigliosa e ria. poliziano, 1-32

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (3 risultati)

sostenere la monotonia e l'uniformità della vita. idem, iii-246: dando uno sguardo

nel mutato / petto agghiacciar sentii la vita. d'annunzio, iv-1-66: elena gli

materno vale. mazzini, ii-227: la vita è al di fuori. dentro,

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (1 risultato)

a nazioni più giovani e rigogliose di vita? pirandello, 5-18: aggiogato per

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (5 risultati)

di fuor da essa, quanto fece in vita. ariosto, 37-77: disio di

le menti aggiri; / per te vita n'è spenta. idem, 929:

lasso! molt'anni m'ingannasti in vita / e m'aggirasti d'uno in altro

quell'atto, gli avevan dato la vita. mise un sospiro, che da un'

dei mari fino all'ultima ora di vita, lui oggi ha vinto. linati

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (2 risultati)

alla prima, s'aggira tutta la vita teoretica dell'uomo. 8.

più / e che andremo per la vita / errando per sempre. baldini, 4-76

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (3 risultati)

congiunto di sangue et chi sempre in vita mi sono sforzato agiugnermelo di benevolentia et

adattandosi, fino dall'adolescenza, a una vita grigia di operaia presso una fabbrica di

io starò lontano da te, la vita mia non sarà meno angosciosa che la

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (1 risultato)

/ col desìo del morir la vita spezzano; / tanto a ciascun

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (5 risultati)

, metello pontefice, dimenticandosi di sua vita e salute, si gittò nel fuoco

erano tesi a un'opera disperata di vita,... come quelle che s'

, la ragione d'un inizio di vita. moravia, 11-78: ho notato che

d'intorno / la febbre de la vita. slataper, 1-29: zappavano l'

, 19-31: ah! per tua vita affretta; ed in su questo / d'

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (4 risultati)

: le sollecitudini, che in questa vita aggravano la mente, la tirano infino

non potendola sostenere, trapassò di questa vita. velluti, 224: fui assai

come piacque a dio, passò di questa vita. boccaccio, dee., 5-9

languido e non può far l'opere della vita. menzini, iii-337: de'quali

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (1 risultato)

potrebbe essere collocata la felicità d'una vita temporale...? non nell'aggregato

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (3 risultati)

della trincea, e che lo spettacolo della vita d'una città poteva distogliere. moravia

a colui il quale, minacciato nella vita, non potendo altrimenti salvarsi, uccide

gli aggrezzati visceri ristora / di nuova vita. aggricciare (ant. aggricchiare

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (3 risultati)

. bal zione subitanea della vita. la vita s'aggrumava, s'ac

zione subitanea della vita. la vita s'aggrumava, s'ac

: su per le pareti una misteriosa vita serpeggiava s'intriticella pronom. incrostarsi di

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (2 risultati)

tutta l'arte ma anche tutta la vita del suo secolo. 2.

chiara e lodevole è agguaglianza in tutta la vita, e sempre una medesima fronte e

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (3 risultati)

passioni di questo mondo alla gloria di vita eterna. dante, par.,

non per serva ma per compagna della vita. tommaseo [s. v

: -o la borsa o la vita! nieri, 183: agguanta uno stocco

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (4 risultati)

deu'anno prima, di nuovo la vita veniva ad agguantarmi con altra prova più aspra

, fantasima del tempo, agguardatóre della vita, servente alla morte. =

fortuna, che da un cavaliere penda la vita e la morte di tanti prencipi e

presa al laccio nell'agguato terribile della vita? 2. ant. luogo ove

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (2 risultati)

, i quali si dovevano agguerrire alla vita sotto la scorta di un uomo tanto debole

aghetti per serrarsi ai fianchi e far la vita striminzita. -cordellina, nastro

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (5 risultati)

guadagno, reggevano la casa e la vita assai agiatamente. = comp.

265: agiatezza sono quelle condizioni della vita, per le quali avanza il tempo

: abituate ai comodi e alle agiatezze della vita, a alzarsi tardi, finché il

dovuta usare per tutto il resto della vita, il lusso derivante da tanta febbre,

buona ed agiata casa, menando una vita troppo libera e poco onesta. della

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (5 risultati)

inglese a cogliere nel meschino frammento di vita una verità inaspettata e profonda.

fuga. deledda, ii-731: la vita era agile, con un bel dorso onduleg-

. idem, 3-57: tutta la vita vostra avete fuggito agio, e dimandato

di riandare più e più volte la mia vita. 3. calma, pacatezza

5. l'insieme delle comodità della vita: il benessere materiale e la tranquillità

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (2 risultati)

alle quali non è facile pensare nella vita attiva. ant. essere un sant'

agiografìa, sf. trattazione biografica (vita, morte, miracoli) dei santi

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (9 risultati)

star meglio. alvaro, 2-77: la vita le pareva piena di tradimenti, di

perché sente che il moto sta nella vita e la tranquillità nella morte. leopardi,

culto eran patria e libertà; verace / vita agitava l'anima capace / e il

i-2-72: « l'amore è la vita * può essere il detto di un

manco bene si farebbe alla società e vita umana; la qual più si aiuta e

agitano insofferenti di quanto è meschino nella vita e nel mondo. slataper, 1-116:

patire; ma se no, la vita procede calma, senza scosse né sussulti

vallisneri, iii-541: per mantenere la vita sana è necessario, che non solamente

. beccaria, ii-346: il tenore di vita più agitato e laborioso influisce in quanto

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (2 risultati)

l'agnello non ha in odio la vita e figura del lupo: ma la

collo del pastore / vorrei aver portata questa vita. ungaretti, iv-55: un gemito

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (2 risultati)

ch'era l'ultimo presidio di una vita dominata dalla trascendenza religiosa in una o

] / subitamente core, corpo e vita, / ch'eo non so '

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (1 risultato)

/ questo secol di fango o vita agogni / e sorga ad atti illustri,

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (2 risultati)

nessun rumore, non un segno di vita. il lampione all'angolo languiva nella sua

superstiti non portassero quasi più traccia di vita, spogli e nudi, con le foglie

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (2 risultati)

e l'amore del fasto in quella vita agostana. slataper, 1-45: un

agostino. -regola agostiniana: regolamento di vita religiosa in comune, ispirato direttamente a

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

riguardano il giogo come condizione necessaria di vita. d'annunzio, iv-2-64: una fragranza

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (2 risultati)

. beltramelli, i-368: la sua vita passò penosamente nel silenzio della casetta sperduta

civinini, 1-235: un'oasi di vita in mezzo alle mute, abbandonate ampiezze dell'

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (3 risultati)

tempi passati e vivono nella credenza che la vita si sia sempre svolta fra prati,

quelle cose, che niuno dubita in vita esser più care! idem, 66:

di lui, e caccia fuori la vita la quale pur aguale avea ricevuta. boccaccio

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (2 risultati)

dardi,... di vita amaramente privarono. ovidio volgar.,

, iii-593: ogni ora della sua vita era a conoscenza de'suoi devotissimi aguzzini

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (4 risultati)

mia donna. idem, 377: ai vita mia disperata! dante, conv.

strada / con la cruenta spada. ahi vita trista / non è chi gli resista

ho perduto colei senza la quale la vita è una lenta morte: ahi! ahi

, che vorrebbe invano / rinnegare la vita...! idem, 435:

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (7 risultati)

: donna valente, / la mia vita / per voi, più gente, /

riceva nudrimento et aito a perseverare in vita et a produrre le sùe utilitati in luce

l'onor vi lascierà o la vita. idem, 43-59: la sua città

: or tener cara pel tuo amor la vita; / or, poiché il trarla

manzoni, 16: io la seconda vita / vivrò, se alle mie forze inferme

hanno sé in odio e la soverchia vita, / e i neri fraticelli e i

a cui s'attene / la gravosa mia vita / che s'altri non l'aita

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (5 risultati)

e questa vana / ombra ch'ha nome vita. b. croce, ii-8-22:

, 5-305: il pane non dà vita all'uomo, ma è uno disponimento e

uno disponimento e aiutaménto all'operazione della vita del calore naturale. = deriv

la 'v'io non posso difender mia vita. idem, inf., 2-7:

mancare del suo proprio. dante, vita nuova, 21 (75): ne

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (4 risultati)

.: soccorrersi vicendevolmente. dante, vita nuova, 16 (66): amor

subitana- mente, / si che la vita quasi m'abbandona: / campami un

. tedaldi, 1-45: ha in sé vita e umore, aiutato e aumentato dalla

aiutato, assai miseramente passò di questa vita. aiutatóre, agg. e sm

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

, iv-iv-i: a la quale [vita felice] nullo per sé è sufficiente a

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (2 risultati)

saluti, / su l'ali de la vita anco s'aderge / a te l'anima

dell'uomo, non avrà mai la vita d'una trepida, minuscola ala d'uccello

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (2 risultati)

dare ala: lanciare nell'agone della vita, avviare al successo. pulci,

-alzare le ali da terra: abbandonare la vita; disprezzare le cose mondane.

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (1 risultato)

alacre, industre, a la sua terza vita / ella [la cittade] sorgea

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (3 risultati)

iii23- 473: l'alacre e varia vita europea di quei tempi. bontempelli,

gli operai del corpo, i lavoratori della vita, avevano lavorato alacremente mentre il cervello

pulci, 15-82: credo che poco di vita gli avanzi: / morto faranno questi

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (2 risultati)

canto. traboccavano di nidi. la vita alata che si sprigionava dal loro cuore

739: e qualche alato, ch'ebbe vita umana / già, come loro,

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (3 risultati)

a foggiar quivi tra i pericoli la vita nuova con l'utensile e con l'

dove io mi trovai coinvolto all'alba della vita. manzini, 10-182: e,

caverne all'alba del mondo e della vita. 6. canzone medievale (

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (1 risultato)

lui la coscienza, per tutta la vita, in ogni condizione e maniera di vivere

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (3 risultati)

. idem, 63-5: la fraile vita ch'ancor meco alberga, / fu de'

/ per mezzo il cor, dove la vita alberga. idem, 13-11: venieno

, / son fuggito io per allungar la vita. idem, 126-19: s'egli

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (8 risultati)

del male. -albero della vita (o legno della vita): piantato

-albero della vita (o legno della vita): piantato da dio nel giardino

eden, come fonte e simbolo della vita (v. legno). sacchetti

fosse corso a l'albero de la vita pentendosi, sarebbe vivuto assai più lungo

landò del sopraddetto albero chiamato legno di vita, e dell'altro chiamato legno di

dice che elli è detto legno di vita, siccome dice beda e strabo,

fece germogliar... l'albero della vita, in mezzo del giardino.

o delle vene, (albero della) vita. 8. arald. albero (

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (2 risultati)

leopardi, 23-11: somiglia alla tua vita / la vita del pastore. / sorge

: somiglia alla tua vita / la vita del pastore. / sorge in sul primo

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (1 risultato)

, un giorno o l'altro, quale vita ella aveva condotta prima di cadere in

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (4 risultati)

, insieme con l'elisir di lunga vita (panacea, acqua di gioventù);

finiva col trasfondere nella città babele una vita nuova fantastica, infernale. ed io

caro, i-235: d'un pericolo della vita voglio cavarne un guadagno di cento scudi

.. nelle diverse epoche della nostra vita comune, e ne trassi alcuni elementi

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (5 risultati)

/ in quel del nostro è la vita perfetta / scritta di cristo; e l'

compagna che col braccio gli cinge la vita. delicata e viva cintura. e

più deciso di dire alcunché della mia vita, non solo, ma di rivolgere la

a donna ciò convene. dante, vita nuova, 2 (43): e

stati molti che... in vita loro hanno appena tratto un bel parlare

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (3 risultati)

marmo. idem, 99-7: questa vita terrena è quasi un prato, / che

19-108: pietosa bocca, che solevi in vita / consolar il mio duol di tue

basteren quanto al bono. dante, vita nuova, 3 (46): lo

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (2 risultati)

omini sono servi di volontà, bestiale vita allegiendo, seguendo deletto corporale. idem,

. it., ii-67: riabilitare la vita terrena..., restituire l'

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (1 risultato)

che egli sia venuto in questa vita, la quale è piena di dolore e

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

m'accorsi al fin che la mia vita anch'essa / stava in periglio. idem

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (1 risultato)

vive alle spalle di donna di mala vita. una commedia di a. dumas figlio

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

, / o ebe, l'ellenica vita / tranquilla ne le vene fluire.

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (2 risultati)

ugualmente nell'occasioni più comuni della vita. [edìz. 1827 (379)

intermissione, per dir così, della vita. de sanctis, lett. it.

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (4 risultati)

: la invidia della fortuna privò della vita giulio ii, il quale era alimentatore di

all'organismo per vivere; anche per la vita vegetale). dante,

, bensì degli alimenti, durante la vita del marito. verga, ii-142:

ch'ogni animai mantene / ed in vita li tene, / onde ciascun per sé

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (2 risultati)

alimentosa. salvini, 24-285: della vita / apportatrice [la natura], alimentosa

testa, e in giù mezza la vita. note al malmantile, 12-34: zimarra

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (1 risultato)

le scosse fin le radici infime della vita. panzini, iii-674: un sordo

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (3 risultati)

giovani e ragazze, allacciandosi per la vita, come se volessero prepararsi a fare

, si allacciò a me cingendomi la vita e girandosi il mio braccio intorno le spalle

lo abbracciano: / se questa è vita o morte io non comprendola, /

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (1 risultato)

: le fanciulle tenendosi allacciate per la vita cantavano in coro le romanze del momento.

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (2 risultati)

madre, durante i primi mesi di vita embrionale). cfr. amnio.

non voglio che li mia figliuoli allarghino la vita loro, perché questo è contro al

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

salute loro, e pericolo eziandio della vita, il travaglio dell'allattare. deledda

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (2 risultati)

settembre, che sta in su la vita, ogni giorno vi rimangono ingalappiati di novelli

sapere allegar verace prova. dante, vita nuova, 30 (98): e

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (5 risultati)

e 'l dolere / d'esta sua vita fera, / per buon consiglio « pera

sua gioventù molto amava troia, cioè la vita voluttuosa, e per la difensione di

italia, la quale virgilio pone per la vita speculativa. idem, 93 un

. idem, iv-2-1192: tutta la vita m'aveva l'aria di una di quelle

altre parole, sono allegorie figurate della vita umana. 2. rappresentazione pittorica

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (1 risultato)

.. allegoricamente s'intende il principio della vita viziosa. landino, 23 [inf

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (9 risultati)

canto de alegranza. dante, vita nuova, 7 (48): volendo

. manzoni, 829: se la vita è un tristo calle / tutto sparso di

negra, / stanza conforme a la dolente vita, / vedi che tutta al tuo

così la santade passa tutti i beni della vita. guittone, 3-3: e per

gioia! oh ineffabile allegrezza! / oh vita integra d'amore e di pace!

si piagne: e questa è la nostra vita insino a l'ultimo fine. fioretti

confratelli ci lasciarono la più parte la vita, e tutti con allegrezza. [

più parte, e tutti gioiosamente, la vita]. idem, pr. sp.

/ che precorre alla festa di tua vita. idem, 963: molto lodevolmente

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (4 risultati)

, 17-ii-18: veggendo s. zenobi la vita di s. crescenzio, sì gliene

cose da levarvi l'allegria per tutta la vita. leopardi, i-249: l'allegria

al figur. dante, vita nuova, 3 (45): allegro

idem, i-411: dèstati, o vita mia, acciò che tu più allegra

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (1 risultato)

più acquista, perché più ci ruba di vita. = deriv. da lena

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (2 risultati)

cui aveva consacrato l'estremo alito di vita, cadde nella mia mano all'allentarsi

microbici: particolarmente immunità per tutta la vita o per tempo assai lungo dopo avere

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (5 risultati)

, gli svaghi, gli allettamenti della vita gaia e spensierata, nei quali mi son

sorgeva allora in piena concordia con la vita pratica e co'sentimenti, con tutti

assai presto in conspetto della sua propria vita, aveva compreso che qualunque allettamento esteriore

a far che sia il fellon di vita escluso. castiglione, 430: se

gli uomini. soffici, ii-226: la vita militare era quella che meglio di qualsiasi

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

ch'egli è allevato. dante, vita nuova, 19 (72): canzone

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (1 risultato)

più sincera / nel vago sangue fremere la vita. d'annunzio, iv-2-869: qualcosa

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (3 risultati)

palazzeschi, 1-257: sentivo che una vita si era versata tutta nella mia,

all'alba. / mi si travasa la vita / in un ghirigoro di nostalgie.

care e dilicate vivande voleano per loro vita; e allibito si maritavano. =

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (1 risultato)

: adeguamento dei salari al costo della vita. -allineaménto monetario: operazione economica

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

iacopone, 35-61: tu non hai vita en cose create, / en

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (3 risultati)

. c., 18-2-2: allegrezza della vita è che tu abbi..

, il quale ha maggior copia di vita, e maggior sentimento che niun altro

lungo viaggio e tutti i pericoli della vita. 5. disus. affittare

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (4 risultati)

voluto ch'io... menassi una vita molle e delicata ed oziosa, trapassando

tumulto, e con pericolo non mediocre della vita di borbone se non fusse stato sollecito

era nulla da fare, una vera vita da alloggiamenti d'inverno; si sapeva che

, ii-22: né per tutta la vita dié mai più pace a quel cuore agitato

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (3 risultati)

, che il colpo che tolse la vita al loro giovane gregario era destinato a uno

gozzano, 923: più tardi la vita ci allontanò, ma non ci divise;

è svolto per noi quel periodo della vita in cui le trasformazioni sono più rapide

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (9 risultati)

più felice quando meno ei sente la sua vita e se stesso; dunque in una

e non mi lascio mai alloppiare dalla vita cittadina. 3. rifl.

disciolto dalle peccata tue. dante, vita nuova, 3 (43): volsi

li termini de la beatitudine. idem, vita nuova, 14 (62):

, 37-47: e quanto era mia vita allor gioiosa, / m'insegni la presente

, / dièr tra le morti alor vita al mio amore. dotti, iii-257:

quando / morend'io non moria mia vita insieme, / anzi vivea di me

allora ogni creatura ti sarebbe specchio di vita. tasso, n-ii-252: ingrato, dunque

voi stesso sorgerete a condannare la vostra vita, ad accusar voi stesso, allora

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (3 risultati)

dante, vita nuova, 2 (42): d'

, 10-64: per allora in avanti sua vita fu tanto remota e solitaria, che

avesse a pieno, / venia sua vita allora allora meno. berni, 119:

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (5 risultati)

affannosa, quasi d'un furore di vita, che mi diede in un lampo una

manzini, 10-202: « della mia vita devo proprio venirne a capo in quest'anno

alla fondazione. idem, 27-1219: la vita era per me l'allucinazione, la

la condanna. gozzano, 264: la vita che visse... fu tutta

pulci, 15-1: benigna maestà, vita superna, / ch'allumi questo e

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

pura... / ch'allumi questa vita, e l'altra adorni. torini

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (1 risultato)

quale più propriamente adoma ed allumina la vita sua. 3. ant. far

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (6 risultati)

114-4: sono fuggito io per allungar la vita. boccaccio, iv-40: l'allungare

di uomini morti, che voi allunghiate la vita ai vivi. fed. della valle

valle, 227: non s'allunghi la vita, ma s'allunghi / il tempo

2-250: tutte quelle cose allungano la vita che son nemiche affi veneni. marino,

e non possono riempirci e allungarci la vita. stuparich, 2-361: cercava un refrigerio

, i-28: lo avaro non hae sicura vita, conciossiacosaché troppo pensi d'allungare lo

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (1 risultato)

l'allungativa, dice egli, della vita. = deriv. da allungare

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (2 risultati)

redetate de lo suo paternato. dante, vita nuova, 15 (64)

allegre. 2. figur. vita. trattato d'astrologia [crusca]

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (8 risultati)

di « no » o di una vita che non contenga in sé la morte.

astronomici (in rapporto anche con la vita religiosa e commerciale: feste,

per così dire il catechismo della sua vita quotidiana. panzini, ii- 178

veggia chi man gratta. dante, vita nuova, 1 (41): in

trova una rubrica la quale dice: incipit vita nova. sotto la quale rubrica io

, 6-70: pur se non de la vita, avere al meno / de la

. idem, 7-22: se in vita il cor misero fue, / sia lo

, credo, una volta almeno nella vita d'ognuno. giusti, ii-163:

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (4 risultati)

almo1, agg. letter. che infonde vita, che è sorgente di vitalità;

1-59: alma terra natia, / la vita che mi desti ecco ti rendo.

; 4 mare 'e pio? 4 vita '. alocàsia, sf. bot

! / in quanto amaro ha la mia vita avvezza / con sua falsa dolcezza,

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (3 risultati)

e rapido torrente / c'ha nome vita. boccaccio, i-31: credi tu che

farmaco possente, accelerava il ritmo della nostra vita. linati, 30-83: giunto allo

disidèro avesse di mettere in avventura la vita sua e coricarlesi allato. ma pure,

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (5 risultati)

speciale dell'esercito, particolarmente addestrati alla vita e alla guerra nell'alta montagna,

in questo libro porre. dante, vita nuova, 5 (47): con

ch'è bel morir, mentre la vita è destra. idem, ii-1-130: ma

a poco a poco. dante, vita nuova, 3 (44): e

ella mangiava dubi- tosamente. idem, vita nuova, 22 (78): e

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (3 risultati)

, 320: -com'è la vita! -disse, parlando fra sé. -quanti

. moravia, xi-525: ah, la vita è tutta un'altalena; e quanto

di grandissima volontate di rubellarsi. dante, vita nuova, 19 (70):

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (2 risultati)

le piaceva la libertà, le piaceva la vita, qualunque fosse. -tenere sull'

1-29: sdegnando alteramente la propria vita, il suo morto marito non pianse

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (2 risultati)

non confondere e alterare i valori della vita, nutrendo per la vita di un rispetto

i valori della vita, nutrendo per la vita di un rispetto ed un amore sacro

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (8 risultati)

. segneri, i-145: tutta la vita dell'uomo, com'è composta ora di

tramonti, chiusi in un cerchio di vita sempre uguale, che solo variava con l'

onde s'alterna / quel moto che la vita urta e mantiene. nievo, 9

comisso, 14- 103: anche la vita... era come il mare con

è stanco, noiato, disperato della vita, del presente, del futuro:

. alvaro, 2-146: la sua vita non le parve altro che una lunga alternativa

viveva in rapporto al vento, una vita precaria, precaria da secoli, e

la mia anima] volentieri per tutta la vita una gravezza enorme, ma definita e

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

3-5 (304): la quale [vita], se a'miei prieghi l'

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (2 risultati)

delacroix] non fu mai un pezzo di vita presa e messa lì, in una

de la tua altezza, / guarda la vita mia quanto ella è dura, /

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (1 risultato)

forza, l'altrui debolezza; tua vita, l'oblìo altrui o il disprezzo.

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (2 risultati)

alto ben sette miglia. dante, vita nuova, 2 (42): in

, 9-409: una donnina con la vita lunga e i seni alti, un curioso

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (1 risultato)

: quel mite / lume, dator di vita, / e infaticato altor.

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

altresì, se dio, lasciandoti in vita, non ti soccorra con abbondanza di

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (3 risultati)

. tasso, 13-34: non mai la vita, ove cagione onesta / del comun

/ avrà fors'altri; a me la vita è male. idem, ii-829:

i progetti di,., tutta la vita. 3. in correlaz.

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (4 risultati)

d'altro mese / e d'altra vita: un'aria celestina / che regga molte

, de quali l'uno tende alla vita contemplativa o speculativa, l'altro a l'

che quasi non serbano alcuno amore alla vita. d'annunzio, ii-624: i miei

l'altro per dilettare. dante, vita nuova, 23 (84): «

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (5 risultati)

corpo è data regola di buona vita, e l'uno e l'altro per

acconci per natura. dante, vita nuova, 23 (81): a

, 9-conci. (401): la vita nostra, che altro che brieve esser

la necessità di procacciarmi i bisogni della vita, non mi ha concesso che io

linati, 30-94: meglio accettare la vita così come ci si offre e non

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (6 risultati)

. -l'altro mondo, l'altra vita: l'aldilà, l'oltretomba.

/ anzi tempo chiamata a l'altra vita, / se lassuso è quanto esser

21 (366): se quell'altra vita di cui m'hanno parlato quan- d'

se fosse cosa sicura; se quella vita non c'è, se è un'invenzione

e mi soggiunse poi ch'a la mia vita, / sol fuggendo, allungar poteva

inizio della sua storia, della sua vita. emanuelli, 1-22: d'altronde,

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (6 risultati)

: io non scrivo le memorie della vita, delle debolezze e degli errori altrui,

tua forza, l'altrùi debolezza; tua vita, l'oblìo altrui o il disprezzo

di che tempre / sia la mia vita ch'è celata altrui. idem, 99-13

eff'è per sé nocente. dante, vita nuova, 22-2: tanto gentile e

altrui perfettamehte quanto me stessa, e la vita mia. tansillo, ix-616: mentr'

vertù di far piangere altrui. idem, vita nuova, 5 (47):

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (3 risultati)

, iv-2-78: tutta quell'animazione di vita saliva in un romorìo confuso di alveare

al suo alveo antico, aveva [la vita] ripreso a scorrere per il verso

un passo, chi voglia farla finita colla vita. pascoli, 390: l'

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (2 risultati)

, afferrandola d'improvviso per la vita, l'alzò da terra. lucia girò

là, ché già la meglio parte della vita è trascorsa. idem, ii-225:

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

dubbiosa e stanca porto / questa mia vita fral. 9. figur.

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (1 risultato)

... colle ginocchia ristrette alla vita, e le mani sulle ginocchia].

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (1 risultato)

tappeti, tutte le cose favorevoli alla vita orizzontale e al sogno. e. cecchi

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (5 risultati)

55: l'amore fa che continuamente la vita muoia e viva la morte de l'

amante de l'amato deve / la vita amar più della propria. idem, 444

come inesperto amante, / la sua vita ingannevole vagheggia / e celeste beltà fingendo

: amantemente ho servito voi tutta mia vita, e servirò. g. villani,

/ ancor vivesse, ch'era senza vita. latini, ii-37: amico che maggiore

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (2 risultati)

acerbamente, aspramente. dante, vita nuova, 22 (77): manifesto

aguzzati dardi,... di vita amaramente privarono. idem, iv-65:

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (6 risultati)

ch'ella si voglia, amiam la vita. idem, 11-7: te genitor,

ha tregua / con gli anni umana vita, e si dilegua. / amiam,

: fatemi amare ancora, poiché la vita è amore, e senza amore è morte

da un uguale può bensì molto amareggiare la vita allo scrittore, ma non può influire

che lascia un gran vuoto nella mia vita ordinaria mi affliggerebbe sensibilmente, e dopo

curia gli amareggiò con gratuita crudeltà la vita terrena. gentile, 3-153: ogni

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (1 risultato)

l'onore e la gloria, ma la vita medesima alla... da lui

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (6 risultati)

, / e da l'inganno suo vita riceve. idem, 831: sì come

, le quali sono amarissime. dante, vita nuova, 23 (80):

essere spirituale, tanto più la presente vita gli diventerà amara. michelangelo, 217-10:

la morte è dolce a chi la vita è amara. artale, iii-405: sia

accoramento, ambascia. dante, vita nuova, 3 (44): appresso

convertia in amarissimo pianto. idem, vita nuova, 12 (54): poi

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (1 risultato)

28-9: amaro e noia / la vita, altro mai nulla; e fango

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (2 risultati)

/ onde l'amante ottien doppia la vita! / l'una quando l'amata apre

. / poi dall'amata un'altra vita prende. g. de * bardi,

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (6 risultati)

individuo e ne contrassegnano le forme della vita fisica e spirituale (il termine è

: onde avvenne che se la mia vita corse come quella degli altri uomini in

rapporto alla nuova azione e alla nuova vita che si crea, in inscindibile unità con

forme della menzogna e della frode nella vita del sentimento, tutte aderivano al suo

volti, e sarno più fiate della vita sua sospettò. d'annunzio, iv-1-88

ambiguo / tra il sogno e la vita. idem, ii-826: novilunio di settembre

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (3 risultati)

i-212: così barcollo e passo la vita tra l'ambire e il riconoscermi; e

gli agi e da l'ombra a dura vita / intempestiva ambizìon l'invita. sarpi

dall'ambizione amareggino ed accorcino piuttosto la vita. idem, ii-2-145: la passione

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (8 risultati)

che altro scopo non gli restasse nella vita; e per questo scopo egli da anni

che non si contentano del benefizio della vita né della bellezza del mondo, è

per penitenzia che lor medesimi strazino essa vita, e che non possegghino la utilità e

i-3-206: l'ambizioso, stufo della vita politica, penserà a nuove ambizioni, o

.]: a chi nella vita si contenta di poco, che è la

axolotl), rimanendo tale per tutta la vita. = voce dotta, lat.

un po'di calore e di vita. fracchia, 36: tutta avvolta in

condita / cogli ambi sognati / sostenta la vita / di mille affamati. verga,

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (1 risultato)

lu serviziu de deu faciendo / la lor vita contenendo. liber ystoriarum romanorum, v-164-217

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (2 risultati)

non per che prolungando ella molto la vita a chi l'usa, par che sia

di qualità e caratteri che formano la vita operosa dei milanesi. ambrosiano, agg

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (1 risultato)

i cattedratici ambulanti, che vivevano la vita dei campi e conoscevano ad uno ad

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (3 risultati)

, ii-323: e quando entrarono nella vita pubblica, amendue d'una parte,

lutto si rilasciò con sollievo in una vita più amena. 3. vivace

di capi ameni, che spassavano la loro vita in caccie in contese in amorazzi e

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (1 risultato)

o fiducia (conciliato da consuetudine di vita in comune e da affinità di carattere

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (4 risultati)

amico è quelli che per uso di simile vita si congiunge con un altro per amore

però a me era in orrore eziandio la vita, ché, morto lui,

i falsi amici nel tempo della chiara vita presenti sono, ma sì tosto che

, sì volano via. dante, vita nuova, 4 (46): io

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (1 risultato)

/ ed in tuo prò vorrei la vita esporre. marino, 323: voi,

vol. I Pag.393 - Da AMILFENOLO a AMISTANZA (3 risultati)

retomi non sulo questo poveretto in vita, ma gli perduti membri e la

disfare che subitamente recidere. dante, vita nuova, 3 (45):

che della buona nominanza curino e della vita no sperino. malispini, 1-344:

vol. I Pag.394 - Da AMITTO a AMMACCHIARE (1 risultato)

povero amleto quando le circostanze della sua vita disperata lo ridussero a tanto da dover

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (1 risultato)

leggi e gli ammaestramenti de la pastorale vita. machiavelli, 75: se la istoria

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (1 risultato)

leggieri che non la mettessero in forse della vita, né sì gravi che non ne

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (3 risultati)

che gli ammaliati restino per tutta la vita contaminati. segneri, iii-1-303: neghi

fiume dà il senso della continuità della vita. a guardarli scorrere sempre uguali e

. v.]: sul termine della vita non ammalinconì, come sogliono; anzi

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (1 risultato)

così iddio con le disgrazie dell'umana vita dissipa le nostre illusioni, doma la nostra

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (2 risultati)

e ammantellano la impudicizia della loro vita. s. caterina da siena, 2-2-390

amarinare, corso ammarinarsi 1 abituarsi alla vita di mare '. ammarràggio e

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (3 risultati)

me, già trapassato / fora de vita, con tra ogne argomento. tesoro volgar

: tutti gli altri fantasmi dell'intensa vita da me vissuta in quelle brevi ore si

ammasso, le ragazze fumano -eppure la vita è la stessa. codice civile,

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (1 risultato)

ammattito, / e fatta aveva una vita bestiale. giusti, i-373: per tutto

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (1 risultato)

lavoro invernale, meglio che di sostentare la vita, è un mezzo di ammazzare la

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (6 risultati)

: chi vuole la sua mala vita amendare, puote nella mise

e vincere se medesimo, ed amendare la vita sua. caro, 12-30: e

, poco ammenda tutto il tempo della vita sua. dante, purg., 6-41

e'non si ne amenda ne la sua vita legieramente. boccaccio, i-46: certo

, iii-2-3: tu hai parole di vita eterna; e però parlami a consolazione

consolazione dell'anima mia e ammendazione della vita mia. berni, 17-4 (ii-73

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (1 risultato)

: perché tu mi campasti la vita, io t'amezzerò il mio regno.

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (1 risultato)

solo inferiori a quelle sopravvissute della sua antica vita municipale e rispettate perfino dall'austria,

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (2 risultati)

, come inesperto amante, / la sua vita ingannevole vagheggia, / e celeste beltà

che egli abbia tanto sofferto la sua vita, sappiendo come sia fatta quella che per

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (2 risultati)

volta in là faccio proponimento di cambiar vita e di diventare un ragazzo ammodo. faldella

. due sono i giorni dolcissimi della vita mortale: il dì che la sposa entra

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (3 risultati)

e mutare e correggere. dante, vita nuova, 23 (82): la

officio di vera amistà. dante, vita nuova, 19 (72): canzone

minuto ammonitore. bontempelli, 8-172: la vita di tutti è corsa sempre da segni

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (2 risultati)

correzioni, per l'andamento tutto della vita, vuol essere [il bimbo]

di stupefacenti) un particolare tenore di vita, che li dovrebbe costringere a ravvedersi

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (1 risultato)

3. rifl. figur. darsi alla vita molle, viziosa. b. davanzali

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (1 risultato)

e rifl. darsi all'ozio, alla vita molle; infiacchire. baldelli,

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (2 risultati)

lievo gli occhi miei, ch'arrecan vita / a la mia ammortita / persona,

e inconsapevoli che respiravano la voluttà deila vita intorno a lui, gli blandivano la superficie

vol. I Pag.420 - Da AMMOSTATO a AMMUSARE (2 risultati)

: afferrò la donna per la vita come una bambina, la spinse nella stalla

accade però, che per atterrirci la vita spirituale ci si faccia vedere, or con

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (2 risultati)

11-237: i banditi vorrebbero tornare alla vita civile con tanto di indulgenza e amnistia.

, 24-110: erba né biada in sua vita non pasce, / ma sol d'

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (2 risultati)

capi ameni, che spassavano la loro vita in caccie in contese in amorazzi e

che l'amore stesso è un trionfo nella vita breve. papini, 6-28: io

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (6 risultati)

poiché ti nutri e cresci della mia vita più calorosa, poiché non posso colpirti senza

saperlo che l'amore / brucia la vita e fa volare il tempo. ungaretti

tanto pugnato mi pento. dante, vita nuova, 2 (42): d'

tosto a lui dispensata. idem, vita nuova, 20 (74): amore

lo quale è in segnoria de la mia vita. idem, inf., 5-103

/ a goder degli amori e della vita. e. stampa, iii-244:

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (3 risultati)

bene de'fratelli io dovessi sacrificare la vita... guerrazzi, 4-421: che

necessaria della sua giustizia è un'altra vita per l'uomo, che patì in un

di aspirare ai beni di quella seconda vita; quindi un culto di amore di

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (6 risultati)

quand'è, com'or, la vita? / quando con tanto amore /

formiche e altri insetti, della cui vita si interessava con amore e curiosità.

la provvidenza volle che fosse elemento di vita. de amicis, ii-776: avevano di

leopardi, ii-19: l'amor della vita cresce quasi come l'amor del danaio

chiamate del bene, l'amore alla vita erano dunque ancora sensazioni accessibili al suo

amore, / ma solitaria e mesta vita elegge. marino, 209: oh piaccia

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (5 risultati)

scorge per lo dubbio mare di nostra vita al conquisto delle preziose e ricche miniere del

paniche e panteiste) che governa la vita della natura. leopardi, i-89:

leopardi, i-89: l'amore è la vita e il principio vivificante della natura.

move lo strai, che la mia vita impiaga. ariosto, 6-75: per le

in quel colore, / più d'ogni vita un arco, il sonno, teso

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (6 risultati)

riducono a una forma e a una vita superiori. beltramelli, iii-777: non

, 5-46: tutto il lavoro della vita è a riempire di figure intelligibili l'amorfa

appena le bastava a tanta letizia la vita. idem, dee., z-intr.

: e se tornando a l'amorosa vita, / per farvi al bel desio volger

aver già ridestata là dentro l'amorosa vita di un tempo, aver già diffusa un'

l'alme amorose / piangon de la lor vita il sol sepolto!

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (3 risultati)

al cor mio angustiato? dante, vita nuova, 8 (50): dal

con un costume lucido e inaspettato una vita nuova anche breve? amorétto,

, 245: si era tornati alla vita di prima: agli amoruzzi cioè, ai

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (3 risultati)

casa; imperò che non si richiede alla vita beata quanto ampiamente tu abiti, ma

diemmi con regale ampiezza, / da quella vita errante e peregrina / ne la patria

avete la virtuosa, laudevole e miracolosa vita di lui, l'affannosa e vituperosa fine

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (3 risultati)

prolungamento e un ampliamento della sua stessa vita. gentile, 3-183: ed

gravissime amaritudini ristretto si cominciò in lieta vita ad ampliare, ch'io più bella

uccidere il nemico per assicurarsi di sua vita. leopardi, 910: il descartes al

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (1 risultato)

bianco silenzio, cuce e ricuce la vita entro le ampolle molli ed i visceri

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (7 risultati)

meno lungo, e poi ritornare a vita attiva. = voce dotta,

il mondo rimpiendo e insaporendo la mia vita e i miei articoli di anacoluti e di

. anacorèti, sf. abbandono della vita attiva, per dedicarsi a quella contemplativa

i cui vóti, sembrarono nemici della vita, ai più, che seguitarono a

, perché senza brame affannose, la vita. = comp. di anacoretico

, i-1435: lo scopo diretto della vita monastica anacoretica è l'inazione e il guardarsi

: se ero condannato all'esilio e alla vita anacoretica mi consumava la nostalgia delle navigazioni

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (3 risultati)

quae de praemiis futuris et coe- lesti vita futura apertis vel misticis sermonibus disputat ».

, che con l'asinina masceha tolse la vita a mille filistei. salvini, 28-414

... si arguiva che la loro vita era trascorsa in archivi, anagrafe e

vol. I Pag.438 - Da ANALECTA a ANALISTA (1 risultato)

7-228: impotenti a creare e ordinare la vita. idem, ii-229: l'anachi

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (2 risultati)

bisogna trovare una regola da governarlo tanto nella vita privata quanto nella pubblica. idem,

di comunicare con tutte le forme della vita naturale e di trovare infinite analogie tra

vol. I Pag.440 - Da ANALOGICAMENTE a ANAPESTO (2 risultati)

riguardano le famiglie, le circostanze della vita, le abitudini, le malattie sofferte

cioè delle malattie precedenti, sistema di vita, di vitto, ecc.;

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (3 risultati)

la sua storia con l'anarchia della vita selvaggia, e se per negazione di questa

idem, ii-6-78: l'utopia di una vita tutta lavoro spontaneo e attrazione naturale,

loro anarchismo si contenta di minime frazioni di vita. pavese, 8-171: lo sforzo

vol. I Pag.442 - Da ANASTALTICO a ANATOME (1 risultato)

ma ancora le temporali, gravi nella vita e nell'onore, sì che quando li

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (2 risultati)

, impotenti a creare e ordinare la vita. settembrini, 1-354: se potessi serbare

maiuscola! porre a ripentaglio la vita d'un padre di famiglia, d'un

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (1 risultato)

sbocciano dagli sbocchi dei broccati su una vita sottile. 2. ancèlla del signore

vol. I Pag.445 - Da ANCHE a ANCIDITORE (4 risultati)

cui pare non anche possa rimanere la vita, le occupava la faccia.

compagne gridavano: -accorri. dante, vita nuova, 14 (62):

/ così la morte mi ritorna in vita. idem, 2-17: alquante voci provenzali

penosissimo non è bastante a tormi la vita, io stesso farò quell'ufficio che

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (2 risultati)

egli è nocente; / se di mia vita ancisa, il ciglio ardente / paghine

: / quella che anco rapisce / la vita e la toglie per sempre / all'

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (4 risultati)

6-116: tenace era ancora il ricordo della vita spenta; fiacco era ancora l'annunzio

il doppio, di far la gran vita, profondere, buttar via i quattrini a

, / ancor vivesse, ch'era senza vita. rustico, vi-1-156 (24-1)

un prossimo scambio delle cose necessarie alla vita, non altrimenti che navi ancorate sopra

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (2 risultati)

/ venni stamane, e sono in prima vita, / ancor che l'altra,

de'medici, i-12: alla necessità della vita nostra non può satisfare una cosa sola

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (2 risultati)

nell'anda mento della sua vita. sinisgalli, 6-22: ora noi riusciamo

tommaseo, i-77: continua battaglia la vita del forte, / per erti sentieri

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (4 risultati)

omo, or te pensa ch'è altra vita, / la qual è enfenita,

a veder questa donna. dante, vita nuova, 23 (80): e

il tempo, le giornate, la vita). -anche con la particella pronom.

? comisso, 14-103:, la vita andava tra questi due estremi di abbondanza

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (4 risultati)

giusti, ii-165: i piaceri della vita sono andati, e vadano che poco

n'andao / madonna, d'esta vita trapassao. ariosto, 26-13: così

116: molto facilmente chi stimi la vita un'occasione di piaceri non la stimerà più

m'induca quindi andare. dante, vita nuova, 26 (92): ella

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

nove mesi non vo grossa. dante, vita nuova, 33 (105):

da quel che va tremando. dante, vita nuova, 2 (42):

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

accorgevo invece di andare indietro perché la vita è come una montagna e fino a

. -vivere; tirare innanzi nella vita. sassetti, 327: per potere

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (6 risultati)

. -andarne qualche cosa: onore, vita, interessi, denaro: consumarli,

lo più ne suole andare la vita. lettere e istruzioni agli oratori della

così gran misfatto, ne va la vita per giustizia. boccaccio, dee.,

tu non facesti giammai, andandone la vita? sacchetti, 49-110: che so

iv-6: se n'andasse mille volte la vita, io voglio adempire la volontà del

tu uccidesti adunque quel gigante: / la vita al nostro modo te n'andrebbe.

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

reduce a bella forma. dante, vita nuova, 9 (52): cavalcando

a brieve andare non solamente amore averà alla vita degli uomini tolto via. caro,

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (3 risultati)

andare degli anni il suo amore per la vita s'era fatto più maturo e la

bei papaveri. calvino, 1-114: la vita della borsa nera è faticosa..

quelle sanguinose reliquie palpitanti ancora per la vita frescamente andatasi. 2. sm

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (2 risultati)

: c'è una voce nella mia vita, / che avverto nel punto che

mise il potente anelito / della seconda vita. 3. figur. aspirazione;

vol. I Pag.465 - Da ANEMOTROPISMO a ANFANEGGIARE (1 risultato)

era dolce, in quel frangente anfanare di vita nuova, immedesimarmi con le ombre incappucciate

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (2 risultati)

, il terrore dell'ambigua e anfibia vita nostra. idem, 25-93: avere al

questo mondo e l'altro, tra la vita e la morte, fra l'essere

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (1 risultato)

danno spettacolo negli anfiteatri e finiscono la vita sotto i denti dei leoni. 2

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (3 risultati)

e virtù angelica. dante, vita nuova, 2 (42): elli

ella è perfetta angela terrestre in questa vita. carducci, 17: o nova angela

/ ne sono a rischio di perder la vita. petrarca, 106-1: nova angeletta

vol. I Pag.469 - Da ANGELICALE a ANGELO (11 risultati)

in carne for voler carnale / è vita angelicale. intelligenza, 294: qui v'

a poco entrava nel marmo la pallida vita delle creature celesti, e nelle forme marmoree

/ vive sempre ennamorato / co la vita angelicata. idem, 61-28: vidde frate

baciano, ma quella che baciammo nella vita. beltramelli, ii-100: il miracolo

stuta. petrarca, 63-7: la fraile vita ch'ancor meco alberga, / fu

: ed era di tanto onesta e angelica vita, che la priora e l'altre

una più cara cosa in tutta la vita vostra. leopardi, 17-139: come

rifugge dagli aspetti materiali e concreti della vita. ojetti, i-ii: oggi che

appresentare senza nulla demura. dante, vita nuova, 23 (81): io

signore, cacciati li rei angeli di vita etterna, per riempire le sedie non

tommaseo, i-101: ogni affetto una vita, è tutto un mondo / ogni pensiero

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

, 1-9: vede tancredi aver la vita a sdegno, / tanto un suo

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (1 risultato)

dispregi e angherie avrebbero dovuto abbreviare la vita, invece producevano l'effetto contrario.

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (2 risultati)

/ dove esperti del cuore e della vita, / dimenticar degli uomini la guerra

di giardini spalancati / e del senso di vita. moravia, viii-123: immaginiamo di

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (7 risultati)

ne'continovi angoscia- menti della nostra vita. = » deriv. da angosciare

giordano [crusca]: passavano la vita angosciosissimamente. guido delle colonne volgar.

mi li donai a servire / e vita assai sofersi ed angosciosa. guittone,

12-3): guardate a l'angosciosa vita mia / che sospirando la distrugge amore.

e dispietata lima / che sordamente la mia vita scemi / perché non ti ritemi /

sempre spero d'avere senza te angosciosa vita! idem, i-236: o ultimo

gli fece troppo amara ed angosciosa la vita. carducci, 51: oh d'

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (4 risultati)

ii-8-9: povera grande anima, quella vita non è per te: tu urti in

anguichiomate, / moltiformi, cangiate della vita / il tenero soave sentimento. =

l'anguilla, e sono di poca vita perché non hanno tanto calore che mandi

/ l'anima verde che cerca / vita là dove solo / morde l'arsura

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (5 risultati)

anguinaia non è altro che uccidere la vita della mente col brutto diletto carnale. masuccio

le inquietudini e i terrori della mia vita schiava, io provai tutte le angosce

con gran calde, / angustie granne con vita penosa: / lo iorno le mosche

capo. pirandello, 8-448: la vita, la vita soltanto si sentì irrompere

pirandello, 8-448: la vita, la vita soltanto si sentì irrompere in subbuglio neh'

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (2 risultati)

morte ci strapperà alle angustie di questa vita. = voce dotta, lat

savonarola, iii-101: se lui va alla vita larga, non ha mai consolazione alcuna

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (16 risultati)

, localizzato nel corpo, fonte della vita, della sensibilità, del moto (

uomo presiede a tutte le funzioni della vita vegetativa-sensitiva e intellettiva (pensiero, sentimento

nobile parte dell'uomo che gli dona vita e conoscenza e memoria. iacopone,

delle anime importa maggiore intensione della loro vita; la qual cosa importa maggior sentimento

2. per estens. corpo animato, vita. simintendi, 2-1-206: o fortissimo

ponesti l'anima mia, la tua vita non mi basterebbe togliendolati. 3

togliendolati. 3. principio della vita e del sentire (negli animali)

4. anima del mondo: principio di vita, di ordine, di armonia,

di una cosa; che le dà vita, forza, durata. varchi,

arte di godere di ogni bene della vita è l'anima unica del bene. manzoni

anima e lo scopo e il tutto della vita. idem, i-1048: l'anima

persona che ispira ad altri fede nella vita, volontà di operare; sostenitore, promotore

che io sola era l'anima e la vita tua: ora se tu senza queste

a cui ti mando. dante, vita nuova, 2 (42): d'

spene c'ha per voi campare / di vita pasce l'anima sua trista. petrarca

unico: ti abbraccio con tutta la vita, e ti mando innanzi tutta l'

vol. I Pag.479 - Da ANIMA a ANIMA (8 risultati)

, ii-166: io guardavo gli istrioni della vita e ne avevo l'anima amara.

di sentimenti; ispirazione (che dà vita a un'opera d'arte, all'

letizia quando de l'anime di questa vita vi vanno, così a quelli de

debbono aver sempre cura di guardar la vita, e i vecchi di salvar l'anima

-al figur.: fine di ogni vita spirituale. -anima dannata, anima persa

cui si è spenta ogni forma di vita spirituale. -anima di dio: persona

felice. -povera grande anima, quella vita non è per te. verga, 3-38

in: anima verde che cerca /