Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: virt Nuova ricerca

Numero di risultati: 17208

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

dimoltissimo, / e che son di virtù salde colonne, / per ordinario credono pochissimo

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

pari degli usi, dei vizii, delle virtù. -modi avverbiali. d'

vol. I Pag.5 - Da A a A (2 risultati)

superbiamente favellato, non solamente contra le virtù, ma contra iddio onnipotente, che

le insidie del nimico! fiore di virtù, 1 (42): misericordia.

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (1 risultato)

mestiere. luzi, 57: la virtù quando non giunge / fino all'amore è

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (2 risultati)

cosa abbagliante. baretti, i-124: la virtù... deve essere paragonata alla

dinota che gli atti esteriori dimostrano ogni virtù. e bene abbagliano, perché chi è

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (1 risultato)

vuole saviamente menar sua vita seguendo le virtù, deve i suoi vizi abbandonare,

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (1 risultato)

un semplice cavaliere sia lasciato, ove la virtù avanza nell'abbandonato. idem, dee

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (1 risultato)

dal centro, ma però con disugual virtù: quindi è che alcune quasi perdenti

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (2 risultati)

arrighetto, 249: egli è maggior virtù vincere te medesimo, che a guisa

vizio abbatte un regno, così il mette virtù in pace e in gioia.

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (1 risultato)

abattersi o nascere in tempo che le virtù o qualità per le quali tu ti stimi

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

spine e d'erba, / e le virtù negli uomini perdute... ariosto

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (2 risultati)

discorso, d'ingenua eleganza; la virtù, di pudore; l'ingegno, di

abbeverati compagni, ereditaste bensì col nome la virtù, ma non già l'austerità platonica

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (1 risultato)

voi lo sapete, abbisogna di molte virtù per farsi perdonare di essere un grande.

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (5 risultati)

uomo savio, e massimamente abbondante della virtù della discrezione. bisticci, 565: la

in questo tempo era abbondante e di virtù e di ricchezze. lorenzo de'medici

ancora a chi piacque menocare, la virtù e diligenza del quale intendevano solamente coloro

uomini dabbene, che sono inclinati alle virtù, molto meglio le mettono in opera

candida mano, abbonda tanta grazia e virtù, che non si può né riferire né

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (2 risultati)

, o di vizio, o di virtù, che sopra vi si abbozzi co'primi

ond'escono que'sì be'lampi di quella virtù e di quella sapienza imperfetta, che

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (2 risultati)

ed amare la forza ed efficacia d'esse virtù, ed abbracciare l'esercizio d'esse

non ti eserciti quotidianamente negli atti delle virtù, abbracciandone le occasioni, e ancora

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (2 risultati)

bernardino da siena, 923: tutte le virtù che si possono usare, tutte ti

incendio. somma de'vizi e delle virtù [tommaseo]: nazaret vale tanto

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (1 risultato)

lo accrescimento del dì. fiore di virtù, 36 (99): la lussuria

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (2 risultati)

abitazione, casa. fiore di virtù, 33 (94): e poco

3-3-1: lo primo atto d'acquistare virtù si è d'abitare seco medesimo. cavalca

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (1 risultato)

volgar., 7-60: concordia è una virtù, che lega in uno diritto e

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (9 risultati)

nostro e vi riuscì un esemplare di virtù veramente eroiche. idem, 37-125:

laudato e vituperato. dunque dico che la virtù non è potenza né passione, anzi

s. c., 4-2-14: la virtù è un abito dell'animo ad eleggere

tutto fece per formare bene l'abito della virtù. landino, 3 [/ «

disposizione senza l'opere: perché le virtù son abito di ben fare, le quali

noi siamo nati atti a riceverle [le virtù] e medesimamente i vicii, e

dote spirituale soltanto acquisita (distinta dalla virtù di natura o infusa). dante

operando, ma l'abito de la virtù avendo. idem, iii-xm-9: onde,

peccato. segneri, iii-1-25: questa virtù [la speranza] è un abito,

vol. I Pag.48 - Da ABNORME a ABOMINARE (2 risultati)

che non dà a me, la virtù della pazienza e della abnegazione. leopardi

arrabbiata, abominanda arpia / per cui virtù si perde, onor s'oblia.

vol. I Pag.49 - Da ABOMINATO a ABORIGENO (1 risultato)

di esecrazione. trattati di virtù morali, 20: e serai coltivatore della

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (2 risultati)

incomprensibile, a cui i cabalisti attribuivano virtù magiche (la guarigione di speciali malattie

magica alla quale sempre si sono attribuite virtù misteriose, che è poi la seguente:

vol. I Pag.56 - Da ACCADEMISMO a ACCAGLIARE (1 risultato)

l'amor v'accagiona. fiore di virtù [crusca]: fu preso e menato

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (1 risultato)

lor spuntate o torte, / o virtù alcuna sopra naturale, / giammai non

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (1 risultato)

i loro amanti con le apparenze di virtù e di ingegno accattato; destano negli

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (1 risultato)

camminassino con passo accelerato, oltre alla virtù de'soldati, la sollecita diligenza de'

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (3 risultati)

. idem, i-64: credo che la virtù de'santi versi, che noi divotamente

vero è che ogni amore acceso da virtù, com'è il mio verso di te

più accendere l'animo a dimostrare nostra virtù. boccaccio, 1-68: io dubito,

vol. I Pag.70 - Da ACCENDEVOLE a ACCENNARE (1 risultato)

dell'operare prende accendimento in amore di virtù. cavalca, iii-208: del pianto della

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (2 risultati)

espresso, ma né anco accennato le virtù della signora. cellini, 1-51 (

i-19: accensa, è l'atto in virtù del quale il governo cede l'esercizio

vol. I Pag.77 - Da ACCETTABILE a ACCETTAZIONE (1 risultato)

(12): sanza la umilità niuna virtù è accettabile a dio. magalotti,

vol. I Pag.82 - Da ACCIAPINARE a ACCIDENTALITÀ (1 risultato)

saette, dove pare che il freddo abbia virtù di generare il fuoco, che è

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (3 risultati)

gli accidenti astratti, delle deità, virtù, passioni, muse, fortuna,

forme, sostanze, accidenti, qualità, virtù occulte, antiperistasi, antipatie e simpatie

è altro che non amare iddio e le virtù con quel fervore che si conviene.

vol. I Pag.85 - Da ACCIDIATO a ACCINGERE (1 risultato)

marino, 6-91: egli in virtù di tai parole / ogni suo sforzo

vol. I Pag.86 - Da ACCINGIMENTO a ACCIOTTOLATO (2 risultati)

arici, 247: secura in sua virtù, procede / a più solenni intendimenti accinta

, acciò che non avea domandato della virtù di così care pietre. dante,

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

/ più che il bel volto, le virtù divine, / ch'io per bearti

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (1 risultato)

spicca e riluce questa bella e santa virtù, egli si è in quello ufficio proprio

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (1 risultato)

accompagnarono con sé contraria cosa alla sua virtù. trattati antichi, 30: chi

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (2 risultati)

hai mostrati i danni tuoi, la tua virtù e la mia avarizia e quel che

radice e l'acconciamento di ricevere queste virtù sono in noi per natura. crescenzi

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (1 risultato)

o promesse. cardarelli, 6-64: in virtù di quegli acconti che mi venivano benevolmente

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (1 risultato)

loro. tesoro volgar., 7-3: virtù è del tutto accordante a ragione.

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

lodi dalle false, com'ell'hanno virtù di discemere le accordate voci dalle discordi

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (2 risultati)

armonicamente; in armonia. trattato delle virtù [tommaseo]: quando una delle corde

, 1-iii-760: il proprietario, in virtù di tacito accordo, continuava le prestazioni in

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (1 risultato)

carnale. cavalca, 8-376: la virtù del demonio contro agli uomini è ne'

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (1 risultato)

accosta. idem, 1779: accostati a virtù che il bene aspetta. cavalca,

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (1 risultato)

357: con tutte queste scienze e virtù s'accozzava la bellezza del corpo.

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (1 risultato)

. g. gozzi, ii-136: la virtù da principio è poco creduta, ma

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (2 risultati)

, accusanti questo e quello di poca virtù, amano meno le virtù che se stessi

di poca virtù, amano meno le virtù che se stessi. accusanza » sf

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (1 risultato)

concetto che [i gentili] avevano della virtù. di giacomo, ii-830: [

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

piaghe acerbe, / perché conosca la virtù dell'erbe. machiavelli, 807: ma

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (1 risultato)

4-46: l'aceto... ha virtù penetrativa e incisiva per la sua sostanza

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (1 risultato)

, signore. -e quale ha maggiore virtù? -l'acqua, perché sanza tumore

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

, niente cura / d'essere scritta per virtù, ma stassi / tra le du'

scuola era esausto, e mancata la virtù di rinnovare le fondamenta, si stava

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

] è uno omore che tiene della virtù imprensiva, e vede molte cose ma non

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (1 risultato)

lambicco, così chiamata per le meravigliose virtù sue, le quali ha per conservazione

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (3 risultati)

altro secondo verità, siccome sono le virtù e i beni dell'anima.

mantenere le cose acquistate non è minore virtù che di nuovo acquistarle. bibbia volgar

in questo mondo buona fama usando le virtù. bisticci, 194: ogni dì più

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (3 risultati)

; con l'annegazione, grandezza; virtù, col dolore... in

., iv-xvn-5: la quinta [virtù] si è magnanimitade, la quale è

, 5-334: dicendo il filosofo, la virtù essere acquistatrice e conservatrice d'essi beni

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

propietà de'forti gli acquisti fatti con virtù non rillasciare per infingardaggine. manzoni,

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (1 risultato)

galileo, 4-3-134: conviene egli confessare la virtù della geometria essere il più potente strumento

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (1 risultato)

epigramma il tuo poeta / la mentita virtù trafigger puote / d'ima bella ostinata.

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (1 risultato)

quale non di seme umano, ma per virtù di spirito santo fu ingenerato del purissimo

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

benefico sguardo infondendo in ciascuno una stessa virtù del celestiale e vivifico suo calore,

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (1 risultato)

crescenzi volgar., 11-34: la virtù dell'erbe s'addebolisce dopo due o tre

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (1 risultato)

: se mancava la fede, addio virtù dei semplici. svevo, 5-109: era

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (1 risultato)

, fu additato come raro esempio di virtù ascetiche. deledda, ii-984: si parlava

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (1 risultato)

9-276: la povertà è esercitatrice delle virtù sensitive, e desta- trice de'nostri

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (1 risultato)

serdonati, 6-58: svegliò l'addormentata virtù, né permise che la città s'

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (1 risultato)

e grave, e dura opera di virtù, vài meglio, da poi che meglio

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (1 risultato)

azzurra distesa. idem, i-4-187: alla virtù del cittadino sottentra quella dell'uomo spirituale

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (2 risultati)

anima gentile, adescata dalla luce della virtù, prende a seguirli [i buoni esempi

fosse quietata dalla sua adesione sincera alla virtù. panzini, iii-831: sonnino annuncia

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

: e qual disdetta / della nostra virtù ci toglie adesso / la ricordanza?

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (1 risultato)

viii-2-271: quegli cotali, che questa virtù [la mansuetudine] hanno..

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (1 risultato)

adirevoli giuochi delle tavole. trattato delle virtù, 106: non volere essere amico all'

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (6 risultati)

, che colla luce e colla pienezza della virtù dell'altissimo l'adombrò [maria]

asserito che in certi vizi sono adombrate le virtù che si svolgeranno o potranno svolgersi da

sposa, per l'adombrazione luminosa della virtù dell'altissimo. 5. ant

dante, purg., 11-19: nostra virtù che di leggier s'adona, /

11-19]: « adunque non sperimentare nostra virtù, la qual s'adona, quasi

ultimamente che non voglia esperimentar la nostra virtù, che volentier s'ad- dona,

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (2 risultati)

di sonno, cioè non adoperante virtù. b. davanzati, ii-448: il

fare, ché sapienza co molte altre virtù s'aoperanno, dove e quando e come

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (1 risultato)

24: essi esprimevano e adoravano le virtù di dio, sparse per l'universo

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (4 risultati)

c., 1-1-6: ella [la virtù] è sì bella da sé, che

li suoi passati e descendenti per la sua virtù. cantari, 23: e chi

d'ascoli, 1365: costanza è una virtù che sempre adoma. maestro alberto,

punge, / ciò che può risvegliar virtù sopita, / tutto par che ritrovi,

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (2 risultati)

3-95: era... pieno di virtù e di cortesia, e adorno

porzio, 22: alfonso, per virtù del suo primiero adottamento, spogliò del

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (2 risultati)

/ il seme, il fior d'ogni virtù, d'ogni arte / l'ombra

si aduggia e si annichila ogni germoglio di virtù vera e di grazia. carducci,

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

schiuma del mare, la qual per virtù de'raggi del sole si fa viva

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (1 risultato)

e gli arcangioli e tutte l'altre virtù, e anche l'anima nostra, o

vol. I Pag.190 - Da AEROPOSTALE a AFA (1 risultato)

: le si attribuiva un tempo la virtù di favorire il parto e genericamente di

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (1 risultato)

conv., iv-xvii-6: l'ottava [virtù] si è affabilitade, la quale

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

che tu lo cerchi, solo in virtù della situazione. carducci, 1060:

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

tu sai che io sono povero di virtù; dammi quello che mi bisogna. ecco

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (1 risultato)

/ s'affà el parentato. fiore di virtù, 169: non piace mai [

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (2 risultati)

romani dicendo con affascinanti ragionamenti che la virtù e la verità sono cose mutevoli.

; far diventare invulnerabile; dotare di virtù magiche, fatare, incantare.

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (1 risultato)

laudabile '; questa proposizione dà alla virtù la laude. soderini, iii-18:

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (1 risultato)

nulla scritto. affettano sempre moderazione e virtù e buon gusto. idem, v-46

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (1 risultato)

persona affetatissima, e si dilettava delle virtù grandemente. caro, 2-1-157: vorrei

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (1 risultato)

credo bensì di non avere mai derisa la virtù, né burlati gli affetti gentili.

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (1 risultato)

p. verri, 1-137: la virtù nata dalla sola ragione ci fa essere

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

esser sola al mondo ornata d'ogni eccellente virtù. bandello, 1-7 (i-97)

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (2 risultati)

altrui; abbandonarsi fiduciosamente. trattato delle virtù, 2: frate mio, se tu

lui. metastasio, 1-3-332: chi alla virtù s'affida, / benché trovi la

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

è l'ancora della nave. fiore di virtù, 31 (88): nella

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (1 risultato)

composti chimici a combinarsi tra loro. in virtù di essa gli atomi stanno uniti nella

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

è reflessiva sopra se medesima; perocché è virtù affissa ad organo. tasso, 1-57

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (1 risultato)

, / el qual, afflato da virtù divina, / vi tenne involti con la

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

è ita quella schiera sì nobile di virtù,... dove quella ricchezza di

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

cioè colla sola penna e per sola virtù d'ingegno. botta, 5-253:

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (1 risultato)

d'amore a un tempo e di virtù raggianti, / or ci affrettiamo noi,

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (5 risultati)

vedemo manifestamente che, discendendo la loro virtù ne le pazienti cose, recano quelle

agente, cioè dio, pinge la sua virtù in cose per modo di diritto raggio

, ii-89: è dio agente di somma virtù ed infinita, la quale non richiede

l'altro dì che uno instrumento ha dua virtù: una propria e una dallo agente

superiore, come el martello che ha virtù della durezza e l'altro dallo agente che

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (1 risultato)

cose sono agevoli a quegli che amono le virtù. bembo, 1-116: sono care

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

xxi-919 (13): la quale [virtù], eziandio in questa vita concede

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (1 risultato)

un po'spettrale, raggiunta, in virtù d'angoscia e di consapevolezza, un'ag-

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (2 risultati)

essere onorato o reputato alcuna cosa di virtù o di santità. = voce

ant. abiezione. fiore di virtù, 31 (87): la quale

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (2 risultati)

canta ai popoli greci in esempio della virtù eroica. 5. cong. disus

aggiunzione di certe altre cose, per la virtù del fuoco. tasso, i-70

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (1 risultato)

primamente nel mondo aggrado pace. fiore di virtù, 31 (88): la

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (1 risultato)

, è una aggreganza di tutte le virtù. = deriv. da aggregare.

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (2 risultati)

converso. e molti altri agguagliamene della virtù della terra si fanno per lo cavar

navi. arrighetto, 248: neuna virtù è minore, che vincere il compagno in

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (3 risultati)

, i-479: l'artifizio sottentrando alla virtù, ed agguagliandola, ed anche superandola

amico. passavanti, 192: niuna virtù si puote agguagliare all'umiltà. petrarca

siderino aguagliarsi come al nome così ancora alla virtù. sannazaro, 2-61: tanta armonia

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (1 risultato)

, benessere materiale. fiore di virtù [crusca]: niuna può essere maggior

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (1 risultato)

i galli per la moltitudine e baldanza della virtù loro,... se

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (2 risultati)

così fugge lo leone. fiore di virtù, 31 (88): e puossi

(88): e puossi assimigliare la virtù dell'umiltà all'agnello, il quale

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (1 risultato)

vostra voglia è sempre piena. fiore di virtù, 31 (88): nella

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (3 risultati)

: in lei [nella calamita] risiede virtù di conferire all'ago magnetico..

calamita e quelle stelle di forza e virtù attrattiva dal polo boreale e porle nell'

somma de'vizi e delle virtù, 310: ancora è segnale di

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

agonia che si protraggono ancóra, per virtù dell'altrui invidia, dell'altrui ammirazione.

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

e tanto più ancora avea operato la virtù degli sparti liquori, che i frutti

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

durezza, esasperare. introduzione alle virtù, 79: quale è magro e afflitto

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

le più ardue ed utili e socievoli virtù. panzini, i-709: l'agricoltura a

vol. I Pag.272 - Da AGUGLIARA a AGUZZARE (1 risultato)

: l'adulazione è d'ogni virtù nimica, e quasi un aguto ficca nell'

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (2 risultati)

poterne usare, cercano di ristringer la virtù di quella in più breve spazio.

gli accusanti. tasso, 7-75: la virtù stimolata è più feroce, i e

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (2 risultati)

numero non dà la vittoria, ma la virtù de'soldati con la prudenzia del capitano

, conforterà lo stomaco, e aiuterà la virtù digestiva, e farà buon alito.

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (1 risultato)

idem, i-37: l'ora della vostra virtù diside- rata è presente: spendete le

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

, 22-10: la presunzione della propria virtù tanto nella disperazione è più grave, quanto

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

per quella scala, / sì sua virtù la mia natura vinse; / né mai

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (1 risultato)

non ben fermi animi, né nella virtù radicati, cagione d'albagiose vertigini.

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (1 risultato)

bembo, 1-17: già la bella virtù e il giovevole intendere, che albergano ne'

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (3 risultati)

beda e strabo, che prese questa virtù, che chiunque del suo frutto mangiasse

4. figur. albero della virtù, della bontà. arrighetto, 238

238: non sanza fatica l'albero della virtù si monta, né sanza sudore la

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (2 risultati)

il diritto d'albinaggio, in virtù del quale la successione di uno straniero non

dello stato. idem, i-98: in virtù del diritto d'albinaggio, il

vol. I Pag.300 - Da ALETTARE a ALFABETISMO (2 risultati)

d'una fava, dotata di speciali virtù: si formava, secondo la credenza

cose dipendono dall'ordine alfabetico. in virtù di quest'ordine, per un paio

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (1 risultato)

leopardi, 32-71: valor vero e virtù, modestia e fede / e di giustizia

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (2 risultati)

dove alimentava il benessere con la sua virtù. ungaretti, ix-21: nove anni,

ii, il quale era alimentatore di tal virtù, ed amatore d'ogni cosa buona

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (2 risultati)

del cederno]... aiuterà la virtù digestiva, e farà buono alito.

: sono tirati addietro in tutte le virtù, istati o ricchezze, acciò che o

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (1 risultato)

. tesoro volgar., 7-3: virtù ed onestà sono una medesima cosa,

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (2 risultati)

21-139: ciò fa ella [la virtù magnetica] secondo che il mezzo più

alleggerire che con la pratica quotidiana della virtù e lo sgravio dei propri errori. moravia

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (1 risultato)

., 7-3: l'allegrezza di virtù si è altresì come la fontana d'acqua

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (3 risultati)

-alleluia, laude e gloria e virtù a dio nostro. savonarola, 7-i-73

non riceve allentamento e riposo, perde la virtù del fedire. b. segni,

o un solo o pochi hanno la virtù perfetta, non vi può intervenire questo

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (3 risultati)

di sistema, il fare del giornalista; virtù, se volete, che danno dell'

, la luna, come allettata da virtù magnetica, constantemente riguardare con una sua

puro che gli altri, facilmente a le virtù intellettuali s'innalza. machiavelli, 406

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (1 risultato)

commozione quasi che tutte le sue latenti virtù di madre casalinga e i suoi istinti

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (1 risultato)

in vari luoghi onorevoli esperienze della sua virtù. varchi, 18- 2-11: menò

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

feroce, a cui dal polo / maschia virtù, non già da questa mia /

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (1 risultato)

avere,... ma solo alla virtù e alla buona condizione della fanciulla.

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

mena, ed ei verranno. fiore di virtù, 38 (no): è gran

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (3 risultati)

si convenisse a colui per la cui virtù le cose umane erano e servate e aumentate

lodare... / la bella virtù de la bell'alma / a cui si

sì luminosa face / arde in lui di virtù gemina e doppia) / del crin

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

basta il marzial lavoro / allumar di virtù con l'opre chiare. tasso,

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (2 risultati)

, che cantan dolcemente. fiore di virtù, 1 (28): se le

agli occhi de'lioncini, e per divina virtù gli alluminò. maestro alberto, 153

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (1 risultato)

che, se ben le ricchezze non son virtù, sono almanco instrumento di quelle.

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

, 10-88: non si trattava di virtù; bensì d'un senso di responsabilità

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (1 risultato)

rumati sassi, / o spirti ignudi di virtù te e cassi, / udrete il

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (1 risultato)

, 18-3-341: descrivesti la compagnia della virtù e della fortuna, quasi riguardando da verone

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (1 risultato)

guarisco, curo ', per le virtù medicinali della pianta (meglio &x&o (

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

crea nel vago pensiere, / per naturai virtù, dotto concento. idem, 34-30

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (1 risultato)

dell'animo; doti dello spirito; virtù. galliziani, v-112-8: però,

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (3 risultati)

lo stabilimento e l'ornamento dell'aspra virtù, aggroppato e congiunto in se medesimo

sopra- venerà in te, e la virtù dell'altissimo obombrerà te; e colui

di lui, allora... la virtù dell'altissimo sta sopra di te.

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (1 risultato)

lascio stare de'costumi laudevoli e delle virtù singolari che in voi [valorosa donna

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (3 risultati)

mi guidi, / guarda la mia virtù s'ell'è possente, / prima ch'

face l'uom né la donna di virtù fornito. dante, inf., 27-111

., 1-68: dell'alto scende virtù che m'aiuta / conducerlo a vederti e

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (2 risultati)

, par., 2-69: una sola virtù sarebbe in tutti, / più e

diletto mi fa sentire in contemplando la virtù vostra, quanto i sensi in godermi della

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

machiavelli, 177: erano d'altra virtù, d'altro giudizio, d'altra potenza

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

. tesoro volgar., 7-8: questa virtù, cioè prudenza, non è altro

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

sendo alzarsi all'onor e guadagno con proprie virtù, studia di preferirsi con abbassar gli

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (2 risultati)

le cose sono amate; alcuna per la virtù dell'una, e alcuna per la

savonarola, iv-458: l'amore è una virtù unitiva degli amanti; e però uno

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (2 risultati)

concedere per amanza una donna alla sua virtù debita. 2. vivo desiderio

sentire il culto, venerare (la virtù, la giustizia, la verità)

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (1 risultato)

lo tegnamo per amico. fiore di virtù, 1 (27): tutti gli

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (1 risultato)

crassizia che li dà una sustanza e virtù, che chi ne beve la mattina

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

aveva ella tratto le sublimazioni della sua virtù tragica? a quali fonti d'amaritudine aveva

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (5 risultati)

: il primo amarognolo di quella [virtù] se non è condito da qualche po'

pietro metastasio,... poiché la virtù ha un saporino piuttosto amarognolo, l'

amato. 2. sf. virtù amativa: facoltà d'amare; amore.

per la sua figliuola possiamo intendere la virtù amativa, cioè la dilezione. iacopone,

conv., iv-xvn-5: la sesta [virtù] si è amativa d'onore,

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (1 risultato)

quasi l'amato, trasformasi in lui per virtù dell'amore. marsilio ficino, 2-39

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (3 risultati)

arrogantia v'aletterà, ma quanto la virtù vostra et gratia de'cittadini vi darà

assai sottile e che penetra in specie di virtù. galileo, 573: [allento

l'ambizione è un vizio o una virtù, secondo le vie che sceglie, secondo

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (1 risultato)

. magalotti, 21-143: ricchissima [di virtù elettrica] più d'ogni altro n'

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (1 risultato)

, che si chiamano amatisti, hanno virtù di resistere all'ebbrezza? or, porti

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (3 risultati)

. adriani, 3-5-434: l'apparenza di virtù, per esempio di fortezza, d'

: ti mostreranno... qual nascosa virtù le piante nutrichi e insieme faccia li

causa de l'onesto e vincolo de le virtù: perché tal vincolo è indissolubile e

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (1 risultato)

, 1-767: amico è nome di virtù; ed alcuna volta diventa nome di vizio

vol. I Pag.393 - Da AMILFENOLO a AMISTANZA (1 risultato)

lo tardare parerne matto. fiore di virtù, 1 (23): lo terzo

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (2 risultati)

di virtù, e correttrice e ordinatrice degli desideri,

1-8: ebbe [iob] la virtù deù'ammaestrevole disciplina; onde egli medesimo

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (1 risultato)

sì come corpi vani, / la cui virtù mortificata langue. d. bartoli,

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

idem, purg., 29-49: la virtù ch'a ragion discorso ammanna / sì

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (2 risultati)

spoglie, / di gloria e di virtù fallace raggio / la tenerella mente ah

assumere con vistose apparenze qualità morali, virtù, ecc. dante, par.

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (1 risultato)

per dotta lira o canto, / virtù non luce in disadorno ammanto.

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (2 risultati)

innamorarsi follemente). fiore di virtù, 2 (29): quando era

160): io speravo che tal virtù, e non con la spada, ammazzare

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (1 risultato)

tesoro volgar., 7-3: secondo noi virtù è l'ammezzamento intra due malizie

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (1 risultato)

regio, perché lo giudicò di maggior virtù che l'egizio... in alessandria

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (1 risultato)

gesuiti pronunziò contro di loro, in virtù di un breve concessoli da papa gregorio xiii

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (3 risultati)

dicono i filosofi..., hae virtù d'amminutar la vivanda e 'l nodrimento

occhi umani; e sono di ammiranda virtù, poiché non è possibil credere quanto

una persona di qualità eccezionali, per virtù straordinarie). -anche iron.

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (4 risultati)

come rubatori, ma come ammiratori di virtù. buonarroti il giovane, 9-455:

746: dava di sé (conosciuta la virtù dell'uomo e la passata sua fortuna

ipocrita dimostranza. leopardi, ii-269: la virtù congiunta coffa fortuna non produce se non

, immiserire, immeschinire. fiore di virtù, 25 (78): magnanimità.

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (2 risultati)

-dir. ammin. atto amministrativo in virtù del quale l'amministrazione assume o iscrive

religiose opinioni... sole hanno virtù di ammoderare i voleri degli uomini, e

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (1 risultato)

volgar., 6-129: le vivuole hanno virtù d'ammorbidare, ammollativa, refrigerativa e

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (2 risultati)

, 515: anche un corpo solido ha virtù d. 'ammollire: quindi

ed a piccole gocciolette rappresa. ha virtù di rodere; ma quella che è

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (1 risultato)

ii-7-252: l'antistorico cristianesimo apportava la virtù della caritas, tantistorico illuminismo si ammorbidiva

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (1 risultato)

e acuità della collera ed eccitano la virtù appetitiva. masuccio, 108: imperò

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (2 risultati)

amorzar sol una faliva. fiore di virtù, 11 (46): il fuoco

e carbone. castiglione, 149: la virtù di quell'ingegno s'ammorza e resta

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (2 risultati)

. d'annunzio, iv-2-155: la virtù della parola d'un tratto scomparve.

di scelleratezze, le leggi ammutolite, le virtù confuse. redi, 16-vii-292: io

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (1 risultato)

il solitario, / ripeti: la virtù quando non giunge / fino all'amore

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

poco geloso. parini, ix-62: la virtù guida costanti / a la tomba i

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (3 risultati)

.); passione (per la virtù, per la verità). -amóre

generalmente alle donne l'amor della vera virtù e 'l desiderio d'onore. anguillara,

di lui, in che soavità di virtù vive sua sorella. saba, 122:

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (2 risultati)

a modo di cera... la virtù sua è di mollificare e dissolvere.

e fa rutto molto noioso. ha virtù con tra il morso delle serpi; provoca

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

, 8-32: ampiamente, delle sue esimie virtù meco parlando, si distese. caro

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (2 risultati)

unita, unanime e concorde a mantenere virtù, a conseguire laude, ad ampliarti

, i-521: se non fingono quelle virtù che non hanno, vantano almeno quelle

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (3 risultati)

campanella, 1043: ha il freddo virtù amplificativa, dunque, e sente il

. idem, 2-129: questa amplificativa virtù non hanno il luogo e la materia

terza [parte] l'amplificazione della virtù dell'autore per potere ricevere tanta

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (1 risultato)

parmi uomo assai inclinato a credere la virtù degli amuleti, e di altre simili

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (1 risultato)

tempo immemo rabile per sola virtù di dolore / conobbero i segreti / del

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (1 risultato)

anatolia si trasfiguravano nella mia mente per virtù di analogie misteriose. b. croce

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (1 risultato)

idem, 40-104: ben toma alla vostra virtù il cognome d'anargiri, poiché essendo

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (1 risultato)

beendo le foglie e il seme ha grandissima virtù contra le serpi. dxoscoride italiano,

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

via del camin retto; / vostra virtù m'induca quindi andare. dante,

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

m'è paruto andare. fiore di virtù, 3 (32): tutte le

umiltà egli pervenne a grande perfezione di virtù. salvetti, 63: andando all'usanza

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (1 risultato)

nascituri / prendono e danno all'umana virtù. carducci, 5: quel timoteo che

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (1 risultato)

, perciò che in lui questa mirabile virtù troverai: che a qualunque persona tu

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (1 risultato)

con ereticali anfibologie si dipinge la virtù per vizio. manzoni, 913

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (1 risultato)

. figur. giovane donna di bellezza e virtù angelica. dante, vita nuova

vol. I Pag.469 - Da ANGELICALE a ANGELO (5 risultati)

continuamente fece questo angelico uomo crescere di virtù in virtù. ariosto, 1-12:

questo angelico uomo crescere di virtù in virtù. ariosto, 1-12: l'angelico sembiante

tempo, che diventa col tempo madre di virtù. campana, 87: nel viola

sogni. montale, 115: la tua virtù furiosamente angelica / ha scacciato col guanto

. -con sfumatura ironica: a indicare virtù angusta, che ostentatamente rifugge dagli aspetti

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

3. figur. persona di virtù soprannaturali, di bontà angelica.

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (1 risultato)

nell'anguinaia, togliendo dall'anima la virtù del cuore col diletto della carne;

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (2 risultati)

che potrebbero forse indur concetto d'una virtù gretta, misera, angustiosa.

tasso, 13-22: a l'occulta virtù che gli percote / son le difese

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (3 risultati)

o ver per doglie / che alcuna virtù nostra comprenda, / l'anima bene ad

non si levano alte per la deboi virtù dell'anime vegetabili in quelle, e in

l'anima, che si pone per quella virtù naturale intrinseca, che fuora o dentro

vol. I Pag.479 - Da ANIMA a ANIMA (2 risultati)

, così l'anima udendo e leggendo le virtù grandi delli padri santi, al postutto

fioretti, xxi-919 (13): quella virtù celestiale, perla quale tutte le cose

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (1 risultato)

lontano, ben che elli per particolare virtù di lei abbia la vista, e

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

elevato. idem, 195: tanta virtù quanta egli diede all'anima de l'

vol. I Pag.484 - Da ANIMATORE a ANIMISTICO (1 risultato)

materia, forza è sempre sottintendere ima virtù incognita, animatrice d'essa vita.

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

vanta tra noi chiara risplendere / magnanima virtù d'animo augusto, / se nella

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (3 risultati)

lusinghe,... ma solo con virtù e modo di ragione.

restare ingannati, che l'onesta benivolenza è virtù. 3. con ostilità, con

constretti a dimostrare il valore e la virtù loro con opera. tansillo, ix-600:

vol. I Pag.489 - Da ANNABISSARE a ANNALISTA (2 risultati)

leopardi, 1-10: non cresce la virtù, ma si distrugge / con questo annaffiaménto

vostra santità, ch'eglino annaffiano le virtù. papini, 1-6: annaffio di

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (1 risultato)

che esso umore troppo abbondante annegherà la virtù de'semi. belcari, 3-3-119:

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (2 risultati)

5-5-146: alcun pubblico divertimento in cui virtù avesse parte, e che..

e scatoline contenenti due tesoretti, la virtù di forbire i denti, e l'arte

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (1 risultato)

tanto al sommo della perfezione di questa virtù [dell'umiltà], che quasi

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (1 risultato)

. e. gadda, 2-32: ogni virtù e colore dilavato dagli anni, dai

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (2 risultati)

/ a chi ne gusta, e la virtù raffina, / quanti più voi..

rime per musica, ix-500: virtù dett'è gentil: dove si

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (4 risultati)

ficino, 2-126: due generazioni di virtù si annoverano, cioè virtù morali, e

generazioni di virtù si annoverano, cioè virtù morali, e virtù intellettuali: le

si annoverano, cioè virtù morali, e virtù intellettuali: le quali sono più nobili

da annoverare tra i doveri e le virtù; e ora non se ne disputa più

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (2 risultati)

m. adriani, 3-3-263: la virtù morale necessaria a noi per cagione del

divenuto della sua fama e della sua virtù invidioso, seco propose con maggior liberalità

vol. I Pag.510 - Da ANTARES a ANTECESSORE (3 risultati)

leonardo, 2-350: l'impeto è una virtù trasmutata dal motore al mobile e mantenuta

stati messi in rapporto causale vizio e virtù, facendosi dei vizi le cause del

così non sono né componenti né cause delle virtù: queste sono la forza, quelli

vol. I Pag.512 - Da ANTENITORIO a ANTEPENULTIMO (1 risultato)

due maniere,... nella virtù e perfezione dell'animo, o pure ne'

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

può esser punito, se non in virtù di una legge stabilita e promulgata anteriormente

vol. I Pag.517 - Da ANTICIPATAMENTE a ANTICIPO (3 risultati)

in serbo con tanta cura le tre virtù che nominavano sì sovente da far sospettare

bisognava combattere d'appresso, diffidandosi della virtù de'suoi, anticipò di fuggirsi.

ammirabile per li frutti d'un'anticipata virtù. 4. versato anticipatamente (il

vol. I Pag.520 - Da ANTICRESI a ANTIDILUVIANO (1 risultato)

tal nome chiamasi quel contratto, in virtù del quale il debitore consegna al suo creditore

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (1 risultato)

: registra la tamerigia fralle piante di virtù tonica, vulneraria, antifebbrile. =

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (1 risultato)

nostro stomaco e gl'impregna della sua virtù. muratori, 3-214: non voglio qui

vol. I Pag.525 - Da ANTIPATIA a ANTIPODE (3 risultati)

dicono i magi che l'antipate ha virtù contra il fascino degli occhi.

forme, sostanze, accidenti, qualità, virtù occulte, anti- peristasi, antipatie e

, sostanze, accidenti, qualità, virtù occulte, antiperistasi, antipatie e simpatie,

vol. I Pag.530 - Da ANTOCARPO a ANTRISCO (3 risultati)

antonomasia, per eccellenza. trattato delle virtù, 95: la carità tra le virtudi

per eccel- lenzia, potè esser detta virtù. s. bernardino da siena, 496

:... la sua peculiar virtù e'ch'egli soccorre al corpo affaticato

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (1 risultato)

erano sconosciuti alla romana apertezza e virtù. = deriv. da aperto

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (1 risultato)

/ fuori se n'esce, e sua virtù dichiara. delfino, 1-118: color

vol. I Pag.540 - Da APOCIZIO a APOLIDE (1 risultato)

, perché in un segno hanno più virtù che in un altro. e in

vol. I Pag.541 - Da APOLITICITÀ a APOPLESSIA (1 risultato)

preoccupa, sopra tutto, delle loro virtù morali e apolitiche. = voce dotta

vol. I Pag.543 - Da APOSTEMOSO a APOSTOLO (2 risultati)

duodeci suoi apostoli, diede a loro virtù e potestà sopra tutti li demonii e che

della pentecosta, i quali parlavano per virtù di spirito santo in ogni lingua. sarpi

vol. I Pag.545 - Da APPADIGLION ARE a APPAIATO (1 risultato)

, 2-142: tullio dice, che questa virtù [la temperanza] è ornamento di

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (1 risultato)

otio s'appanna et offuscasi, ogni virtù nell'animo diventa inerte et straccuccia. anguillara

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (1 risultato)

o più fulgido, / per apparar virtù? di capua, i-508: comeché gli

vol. I Pag.550 - Da APPARECCHIATA a APPARECCHIO (1 risultato)

nobile apparecchio e l'espettazione di quelle virtù, che il mondo da un figliuolo

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (1 risultato)

orgoglio e da sdegno, che da virtù. mossotti, conc., iii-96:

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (1 risultato)

n-iii-170: a me pare che la virtù non abbia molto obbligo a questi filosofi

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (2 risultati)

appariscono i giorni di primavera. comincia la virtù motrice del caldo ad agitare sotto la

, / con ipocrito velo / che alla virtù si oppone. / il marchio ond'

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (3 risultati)

4-3-18: dirò il modo dell'appartar la virtù del vacuo dall'altre [virtù]

la virtù del vacuo dall'altre [virtù], e poi la maniera del misurarla

abbiamo... ragionato in generale delle virtù, con le quali il prencipe si

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

e con franco volto proseguì ragionando delle virtù, e dei meriti dell'unico suo figliuolo

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (1 risultato)

varii suoi effetti, varii nomi di virtù acquista... in quanto ci rende

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (1 risultato)

giovani] erano... per alcuna virtù da esser messi non che sopra i

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (1 risultato)

marino, 12-17: d'aspido ha la virtù, ch'a pena spira, /

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (3 risultati)

ordinato la natura, che ad ogni virtù conoscente sia congiunta una virtù appetitiva.

ad ogni virtù conoscente sia congiunta una virtù appetitiva. tasso, n-iii-991: l'elezione

acuità della collera, ed eccitano la virtù appetitiva, massimamente se si prendano nel

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (1 risultato)

gradito, essere accetto. fiore di virtù, 31 (89): chi vuole

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (2 risultati)

crescenzi volgar., 2-21: la virtù di quelle [stelle] si comunica

è, o il nocevole trapassamene delle virtù, o il nocevole appiccaménto del vizio

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

ferro si può dire che non abbia virtù di tagliare, se con elio non

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (1 risultato)

benché si confidassi nella industria sua e virtù loro, pure dubitava, appiccandosi nel

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (2 risultati)

tosto a quella opinione, che la virtù fosse prudenza o scienza. guiducci,

coll'altro s'appiglia. fiore di virtù, 8 (39): rissa si

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (1 risultato)

, cioè appio di palude, ha propria virtù contro a * ragni. mattioli [

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (2 risultati)

o col mondo puoi conoscere la sua virtù. 8. ant. attaccamento

e la forza e la magnanimità erano virtù molto più ordinarie che fra i moderni

vol. I Pag.576 - Da APPODERAMENTO a APPOGGIARE (1 risultato)

e pagolo, come che egli pella sua virtù mostrasse bene e diligentemente i fatti suoi

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (1 risultato)

impeti della fortuna e non alle proprie virtù, varieranno col variare di quella. tasso

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

: se coteste perle fussino con quelle virtù tanto rare, che tu apponi loro

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (1 risultato)

occhio, ravvisare. fiore di virtù, 16 (60): li cacciatori

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (6 risultati)

exempli et doctrina ad acquistare et adpreendere virtù et costume. della casa, 616

apprese, / qual più secreta sia virtù de l'erbe. galileo, 389:

. nievo, 480: appresi maggior virtù da un'ora di colloquio con un

dante, purg., 29-50: la virtù ch'a ragion discorso ammanna, /

fitto / terrà suo cor per amor di virtù te. fatti di cesare, 122

, è quando tu lo apprendi per virtù. targioni tozzetti, 12-6-65: siccome poi

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (3 risultati)

boccaccio, viii-2-141: e poi da queste virtù sensitive è trasportato [l'amore]

[l'amore] a quella spezie di virtù, la quale è più nobile intra

la quale è più nobile intra le virtù apprensive, cioè all'intelletto possibile.

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (3 risultati)

nella grazia di alcuno. fiore di virtù, 32 (92): salomone disse

delle persone religiose d'eccellente dottrina e virtù, e mettale in tutto quel credito appresso

figliuoli li fa le più volte pigri alle virtù, certo io m'atterrei al

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (3 risultati)

benefico sguardo infondendo in ciascuno una stessa virtù del celestiale e vivifico suo calore,

. ant. paragonare. fiore di virtù, 4 (33): puossi appropriare

della vita, 108: operazione di virtù è solamente appropriata alle creature ragionevoli.

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (2 risultati)

s'appressa al fonte di lume per virtù d'amore, e per questo approssimamento

. torini, 377: la scienza per virtù non è aprovata / se non da

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (2 risultati)

3. di provato valore e virtù, sperimentato. cavalca, 19-183:

delli avversari; poiché sembrava saggezza e virtù. carducci, ii-9-160: mentre leggevo

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (1 risultato)

io m'inventro, / la cui virtù col mio veder congiunta, / mi

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (2 risultati)

confessare ingenuamente di aver allora praticata una virtù, ed appurato che ella era in

agg. che apre. trattato delle virtù, 93: il chiavello forante è fatto

vol. I Pag.597 - Da APRILINO a APRIRE (1 risultato)

verdi spoglie, / di gloria e di virtù fallace raggio / la tenerella mente ah

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

nuove strade. menzini, 5-287: virtù quella chiam'io, che mille e mille

vol. I Pag.601 - Da APRISCATOLE a APROCHEILO (2 risultati)

, perché li teme superbi della loro virtù: aprirà egli il suo core a

'ntelletto oscuro e bruno. tratlato di virtù » morali, 240: uom che a

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (2 risultati)

scala del paradiso, 271: e questa virtù è appellata aprospatia, cioè di non

amare neuna cosa viziosamente, e questa virtù nasce dal gusto di dio e dalla esperienza

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (1 risultato)

cigni: / quei ch'ebber pronta la virtù dell'atto / e quei ch'

vol. I Pag.608 - Da ARANCIO a ARARE (1 risultato)

forme delle chimere senza bellezza e senza virtù,... condannate irremissibilmente a

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (1 risultato)

e semenza, produce e nutrisce quelle virtù. = voce dotta, lat.

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (2 risultati)

uomini e meritato con opere eroiche di virtù e di sapienza. 3.

3. dir. istituto in virtù del quale viene affidata a giudici privati

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (2 risultati)

mutilate, difformate e guaste dalla comica virtù senza la menoma ricerca del mio consentimento,

che più gli piacesse, colui che la virtù seguitò, fu detto gentile; e

vol. I Pag.616 - Da ARCACCIA a ARCAICO (2 risultati)

(un'arca di scienza, di virtù, di santità). -anche in senso

sono una spezia tutta insieme con poca virtù, e'quali sono arca d'invidia l'

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (2 risultati)

proprio di un arcangelo, che ha la virtù di un / per gli silenzi de la

le destre in patto di fratellanza tra sé virtù celi o l'erba o 'l fonte:

vol. I Pag.619 - Da ARCHEGGIAMENTO a ARCHETTO (2 risultati)

] de'essere ingenioso e copioso di molte virtù, leggieri del corpo,..

l'archetipo o l'esempio la divina virtù? tesauro, io: il discorso esteriore

vol. I Pag.620 - Da ARCHIA a ARCHICEMBALO (1 risultato)

suo paese molti uomini, i quali per virtù o di parole o d'erbe o

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (1 risultato)

dalle qualità di cosimo, riconoscendo le virtù nell'armi, nelle lettere, nelle

vol. I Pag.626 - Da ARCIABATE a ARCIERE (1 risultato)

e conoscendo fino a quanto va la virtù del loro arco, pongono la mira assai

vol. I Pag.627 - Da ARCIFANFANO a ARCIONE (1 risultato)

ben presto mi feci una riputazione di virtù arcigna. 3. di gusto

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (1 risultato)

ti crederà mai che quel seme abbia tanta virtù, e pure è vero. firenzuola

vol. I Pag.632 - Da ARCOBALESTRO a ARCTOPITECI (1 risultato)

indosserà quei panni prenderà, attraverso la virtù che vi è stata infusa, i colori

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (1 risultato)

si trita diventa ardente, e quella virtù e caldezza, che dentro a quello si

vol. I Pag.642 - Da AREOPAGITICO a ARGEMONIA (1 risultato)

io presi la mia forma, e con virtù d'argani e di buoni canapi diligentemente

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (2 risultati)

..., perciocché non solamente per virtù del fuoco se ne caccia l'argento

argento vivo, persuasi che avesse la virtù d'assorbire e di ritenere ogni esalazione

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (2 risultati)

sia più argomento di vizio che di virtù. manzoni, pr. sp.,

. giusti, 2-13: per occulta virtù, che dall'aspetto / di bella

vol. I Pag.651 - Da ARGUZIA a ARIA (2 risultati)

l'acqua? e quale ha maggiore virtù? l'aria, signore, e ha

aria, signore, e ha maggior virtù perché è più spirituale. b. davanzali

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (3 risultati)

feroce, a cui dal polo / maschia virtù, non già da questa mia /

coprendo il vicio co1 nome della propinqua virtù, o la virtù col nome del propinquo

nome della propinqua virtù, o la virtù col nome del propinquo vicio; come

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

, vi-47: bisogna nel mestiero dell'arme virtù e prudenza, non fasto e furore

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (2 risultati)

folta / pensier di gloria e di virtù raccoglie, / mentre ei per la ragion

figur.: farsi forte di una virtù, di una qualità morale. dante

vol. I Pag.666 - Da ARMARIA a ARMATO (2 risultati)

: e indica la difesa interiore di una virtù, di una dote morale.

che oramai sarà la sua più salda virtù, riprese a piedi il cammino di charleville

vol. I Pag.667 - Da ARMATOLI a ARMATURA (1 risultato)

sai, perché questo esercizio d'ogni virtù si dice armatura? perché orna insieme

vol. I Pag.668 - Da ARME a ARMEGGIATORE (1 risultato)

sera grandi luminarie e falò. fiore di virtù: 38 (no): con

vol. I Pag.675 - Da ARNICINA a AROMATICO (1 risultato)

: esercitare tanti atti insieme bellissimi di virtù, quanti son quelli, ch'egli offre

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (1 risultato)

arrabbiata, abominanda arpia / per cui virtù si perde, onor s'oblia. idem

vol. I Pag.682 - Da ARRECATO a ARREMBARE (1 risultato)

casa, 549: senza che le altre virtù hanno mestiero di più arredi, i

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

che dà ricchezza. trattato delle virtù, 96: tengo lui mio dio,

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (1 risultato)

: i suoi confini / ha la nostra virtù: n'arrischia il frutto / chi

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (3 risultati)

non] si potendo... alla virtù di quelli che tu imiti aggiu- gnere

imitare, acciò che, se la sua virtù non vi arriva, almeno ne renda

qualità che merita l'onestà, bontà e virtù sua. idem, 2-34: la

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (1 risultato)

non potere arrivarle a quella bellezza e virtù del nostro finiguerra. 16.

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

[tommaseo]: queste rendite sono le virtù di che 'l santo spirito arrosa di

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (1 risultato)

. somma de'vizi e delle virtù, 429: più vale a predicare

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

che 'l governa; sì come ancora per virtù di loro arti li matematici possono ritrovare

vol. I Pag.712 - Da ARTIERE a ARTIFICIALE (2 risultati)

. panzini, i-157: tuttavia la virtù, la bontà, la generosità, ecc

alchimisti non abbia le medesime proprietà e virtù che l'oro naturale. e. danti

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (2 risultati)

: non è sconvenevole, che le virtù, paragonate insieme in quel modo che

forme, sostanze, accidenti, qualità, virtù occulte, antiperistasi, antipatie e simpatie

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

i-1158: l'asaro anch'egli ha la virtù che il. nardo, onde da

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (4 risultati)

si reca da giovanna onde scuotere la sua virtù magalotti, 20-264: e chi

suoi ascendel che della giacca virtù dischetto porta all'occhiello denti hanno

intellettualmente; attingere un alto grado di virtù, penetrare verità ardue, comunemente riposte

tasso, 6-iii-173: e ben di virtù mirabil opra, / e degna della

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (3 risultati)

, benedisse tutti, poi, per virtù propria, si innalzò nell'aria e

ascensivo, agg. che ha virtù ad ascendere; ascensionale.

ascesa l'esalazione mossa dalla minerà, per virtù del fuoco, raffreddata si raccoglie e

vol. I Pag.722 - Da ASCESI a ASCIA (2 risultati)

l'esalazione mossa dalla minerà, per virtù del fuoco, raffreddata si raccoglie e goccia

dei simboli e delle allegorie, la virtù d'astrarre, l'estrema sensibilità alla

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (1 risultato)

ciò che va con loro, / virtù così per nimica si fuga / da tutti

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (1 risultato)

, 1-60: sotto nome di virtù, non essendo altro che un'asi

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (2 risultati)

scuola, / tanto apprezza costumi o virtù ammira, / quanto l'asino fa il

non sempre concederà dio a costoro tanta virtù pantomimica, che non scappi talora sotto il

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (1 risultato)

, 5-24: ha [la pina] virtù lenitiva, umettativa e alquanto apritiva,

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (1 risultato)

uno che non ad uso di vera virtù, ma a gloria superba falso nome di

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (1 risultato)

. carducci, ii-8-269: io credo alla virtù dei bagni per aspersione di rovesci celesti

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (1 risultato)

può dire, tromba delle sue gloriose virtù. grazzini, 2-2: cominciarono..

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (1 risultato)

né è, alcuna cosa che a virtù aspetti. cicerone volgar., 2-148:

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (1 risultato)

marino, 12-17: d'aspido ha la virtù, ch'a pena spira, /

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (1 risultato)

lodate. idem, 499: dalla virtù adunque di questi nuovi principati se non

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (3 risultati)

parve, dura e aspra la via delle virtù. dante, inf., 1-5:

e aspera ci fa parere la via delle virtù la lunga usanza del peccare. m

pura. alfieri, 1-33: d'aspra virtù gli alteri sensi / lascia. monti

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (1 risultato)

-figur. bambagiuoli, 1-20-285: perché virtù non si vende ad assaggio. cassiano

vol. I Pag.747 - Da ASSALITO a ASSALTARE (1 risultato)

/ fuori se n'esce, e sua virtù dichiara. buonarroti il giovane, 9-452

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (3 risultati)

per la viltà dei difensori che per la virtù degli assaltatori. boterò, i-211:

modi e con diversi assalti perseguita la virtù nostra. ariosto, 1-59: e mentre

tesoro volgar., 7-32: fortezza è virtù che fa l'uomo forte contra all'

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (2 risultati)

noi si procede in appurare l'eroico delle virtù. salvini, 39-vi-12: il quale

assassinare, e non con poca virtù ci salvammo. b. davanzali, i-293

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (2 risultati)

ottimo, ii-320: questa virtù non è assentita né conosciuta, insino

cosa. marcellino, 297: la virtù non cava altrui di sentimento, anzi

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (3 risultati)

secco in secondo, e dicesi aver due virtù contrarie, cioè purgativa e costrettiva.

si vedeva la percossa. fu tanta la virtù di quello assenzio, che resemi subito

assenzio, che resemi subito quelle ismarrite virtù. mattioli [dioscoride], i-424

vol. I Pag.761 - Da ASSESSORIA a ASSETTAMENTO (1 risultato)

: la nostra volontà quieta / virtù di carità, che fa volerne /

vol. I Pag.764 - Da ASSICURARE a ASSICURARE (1 risultato)

lo assicuravano. metastasio, 1-8-42: virtù col proprio sangue / è della patria assicurar

vol. I Pag.766 - Da ASSIDENZA a ASSIDERE (1 risultato)

, tanto che voi siate vestiti di virtù. m. adriani, 4-2-63: sopra

vol. I Pag.767 - Da ASSIDRIRE a ASSIEPATO (2 risultati)

celerità, non solo non impedisce la visiva virtù, ma la conforta. caro,

-anche al fìgur. trattato delle virtù, 138: assiepa i tuoi orecchi con

vol. I Pag.768 - Da ASSILE a ASSIOLO (1 risultato)

l'oltraggio è lode / e assillo di virtù ricever torto. beltramelli, iii-164:

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

soldatesco: la disciplina dell'esercito è virtù del capo. idem, 2-287:

vol. I Pag.773 - Da ASSOCIAZIONISTA a ASSOLCATO (2 risultati)

, iv-1-260: così il senno e la virtù messa al cimento del vino, si

, ornati e assodati in ogni sapienza e virtù, abbiano aborrito e fuggito le prelature

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (1 risultato)

, i-599: per legame di amicabil virtù, ciascuno le proprie coll'altri opere in

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

ma dentro da loro non sentono la virtù di contrizione. e seneca volgar.

vol. I Pag.778 - Da ASSONNIMENTO a ASSORBIRE (1 risultato)

st'ariosa vastità, che sola aveva virtù d'assopire il suo spirito bramoso e

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (2 risultati)

rami del fico hanno in loro tanta virtù d'assottigliare, che quando con essi

quello gravissimo filosofo, accrescente tanto la virtù, ed assottigliante e abbassante tanto le

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (1 risultato)

assuetudine non solo è cagione di quelle virtù,... ma ancora di tutte

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (1 risultato)

pontificato colui assunto, per le cui virtù si spera la santa chiesa e i

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (2 risultati)

e anima dalla terra al cielo per virtù divina (secondo il dogma cattolico)

in loro mani: spronarono di gran virtù l'uno sopra l'altro, l'asti

vol. I Pag.786 - Da ASTASIA a ASTENSIONISTA (1 risultato)

che dicano l'occhio non avere virtù spirituale che s'astenda fori di lui

vol. I Pag.787 - Da ASTENUTO a ASTIGIANO (2 risultati)

piaga. 2. forza, virtù astersiva. bencivenni, 5-169: dopo

i-444: hanno [i ceci] virtù astersiva e più potente assai che non

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (6 risultati)

riverenza di nostro signiore. fiore di virtù, 33 (93): salomone dice

. giamboni, 210: astinenza è virtù, per la quale si eo- strigne

., iv-xvu-4: la seconda [virtù] è temperanza, che è regola e

, ii-116: l'astinenza è quella virtù, la quale ben che da sé

da sé non sia grande, molte virtù da quella discendono. capellano volgar.

l'astinenza e con l'abito della virtù. leone ebreo, 17: e così

vol. I Pag.789 - Da ASTOMA a ASTRARRE (2 risultati)

(così la chiamano) e magica virtù delle segnature dell'erbe hanno sognato alcuni

passi a quella delle anime, delle virtù e simili, universalizzando e spiritualizzando,

vol. I Pag.791 - Da ASTRAZIONE a ASTRILDE (3 risultati)

, sostanze, accidenti, qualità, virtù occulte, antiperistasi, antipatie e simpatie,

di non essere più giudicato che in virtù della legge, da giudici istituiti anch'

la giustizia, la fortezza e le altre virtù più nobili e maggiori si pongono in

vol. I Pag.792 - Da ASTRINGENTE a ASTRO (1 risultato)

un sale acido, mediante la sua virtù astringente ha l'attività di conservare nelle botti

vol. I Pag.793 - Da ASTRO a ASTROLOGICO (2 risultati)

diligenza, che zoroastro le attribuisce maravigliosa virtù nell'arte magica. campanella, 2-211

chi ha una certa costellazione, ha virtù, solo con la presenzia, di guarire

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (1 risultato)

: la serietà del suo concetto di virtù [del machiavelli] parve attenuarsi in fragili

vol. I Pag.805 - Da ATTACCATAMENTE a ATTACCATURA (1 risultato)

. salvini, 39-iii-160: sono le virtù e i vizi... sì fattamente

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (1 risultato)

, ma sempre ripigliar le forze delle virtù sante, e spiccarsi dagli umani impedimenti

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

: non il molle cantar [è nobile virtù], non il frequente / atteggiar

vol. I Pag.811 - Da ATTENDIBILE a ATTENERE (3 risultati)

a bellezza di corpo, ma considero virtù d'animo. idem, 25-3-5: le

: egli solo attende ad amar la virtù, che per da senno possederla è

. -figur. trattato delle virtù, 29: questo animale [il cinifo

vol. I Pag.812 - Da ATTENTAMENTE a ATTENTARE (1 risultato)

figliuoli li fa le più volte pigri alle virtù, certo io m'atterrei al tuo

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (1 risultato)

: la serietà del suo concetto di virtù [del machiavelli] parve attenuarsi in fragili

vol. I Pag.815 - Da ATTEONIDI a ATTERRARE (1 risultato)

guisa che tu non puoi risorgere alla virtù. manzoni, pr. sp.,

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

gran concetto in che quella maestà aveva la virtù sua, di che volle anche far

vol. I Pag.819 - Da ATTILA a ATTINENTE (2 risultati)

tosto un'attillata barbarie, non compensata dalle virtù antiche. attillatura (

voce acquistasse d'attimo in attimo una virtù più alta. panzini, 11-686:

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (1 risultato)

attivi, cioè si sono esercitati nelle virtù pratiche e politiche nella vita mondana.

vol. I Pag.823 - Da ATTIZZAFUOCO a ATTO (2 risultati)

al mondo sol ne insegna / con le virtù morali in compagnia. -avere

atto puro è più attivo e ha più virtù che nessuna altra cosa. varchi,

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

3-1-1: lo primo atto d'acquistare virtù si è d'abitare seco medesimo. boccaccio

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (2 risultati)

orerai in atto, orerai almeno di virtù. soffici, v-1-105: gli faceva

l'industria, lo 'ngegno e simili virtù. bisticci, 226: compose molti epigrammi

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (3 risultati)

, ma inquanto la capacità de la virtù e quantitade sua. cellini, 2-54

correre il sangue per esse, le virtù attrattiva ed espulsiva, atte a tirar a

d'annunzio, iii-2-362: ala senza virtù, non atta al volo.

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

, tu la vedi atorniata da tutte le virtù che si possono nominare. leonardo,

vol. I Pag.829 - Da ATTORTIGLIATA a ATTRABACCATO (1 risultato)

, attossicavano come veleno. fiore di virtù, 25 (79): mandò

vol. I Pag.830 - Da ATTRACCAGGIO a ATTRASSARE (1 risultato)

cotal moto d'attrazione procedere da una virtù attrattiva che risegga nel corpo attraente.

vol. I Pag.831 - Da ATTRASSO a ATTRAVERSARE (6 risultati)

calamita e quelle stelle di forza e virtù attrattiva dal polo boreale e porle nell'australe

far correre il sangue per esse, le virtù attrattiva ed espul siva,

settanta dita (diciam così) di virtù attrattiva non bastino a più di quello

cotal moto di attrazione procedere da una virtù attrattiva che risegga nel corpo attraente.

nella materia, come qualità primordiale, la virtù attrattiva. leopardi, 976: dal

976: dal quale [pianeta] colla virtù attrattiva della sua massa e del suo

vol. I Pag.834 - Da ATTREZZISTICA a ATTRIBUTO (2 risultati)

a tuo saper, né a tua virtù vorrei / ch'esser qui giunto attribuissi

iii-72: tutti gli attributi che alla virtù si convengono,

vol. I Pag.835 - Da ATTRIBUTO a ATTRITAMENTO (3 risultati)

1-37: l'anima si rallegra della virtù, sì come di suo frutto, e

, 2-94: chi perde tempo e virtù non acquista, / quanto più pensa,

rattristarsi; intristire. fiore di virtù, 5 (34): quando l'

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (3 risultati)

attrita, già non si conosce la virtù sua. ovidio volgar., 91:

, lo sviluppo dei vizi e delle virtù, l'opulenza della scena, e la

che all'attrito si rimettano i peccati in virtù dell'assoluzione sopravvegnente, erano varie le

vol. I Pag.837 - Da ATTUALISMO a ATTUAZIONE (2 risultati)

3. filos. ant. virtù attiva, attività. dante, conv

: attualità non nel senso filosofico di virtù attiva, ma di cosa del momento

vol. I Pag.840 - Da AUDACIA a AUDITORE (2 risultati)

conv., iv-xvn-4: la prima [virtù] si chiama fortezza, la quale

, / e se 'l furore a la virtù prevale, / o se cede l'

vol. I Pag.841 - Da AUDITORIO a AUGNATO (1 risultato)

d'amore a un tempo e di virtù raggianti, / or ci affrettiamo noi,

vol. I Pag.842 - Da AUGNATURA a AUGURE (4 risultati)

i peccati si debbino rifrenare, le virtù augumentare, e 'l ben comune conservare.

ebreo, 29: sempre sono [le virtù] apprezzate e amate, e sempre

nei corpi dei maschi s'impedisce la virtù augumentativa, massimamente se e'cominciano [ecc

nelli antichi tempi..., per virtù di queste colonie, o e'crescevano

vol. I Pag.843 - Da AUGURIARE a AULA (1 risultato)

animo e l'augusta grazia e virtù di lei ora accompagno un sentimento

vol. I Pag.845 - Da AUMENTATIVO a AURA (2 risultati)

glorioso fine disidera, come aumentatrice di virtù. giov. cavalcanti, 267:

s'aumilia nolli credere. fiore di virtù, 31 (88): ciascuno che

vol. I Pag.847 - Da AUREO a AURICOLARE (3 risultati)

antichissimi sciti erano ricchi di tante auree virtù di quante l'abbiam testé uditi lodare

altri onori e privilegi. trattato delle virtù, 129: a lui si dee dare

consacrazione di una dote, di una virtù. d'annunzio, iv-1-105: la

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (1 risultato)

cui aurora lampeggiavano chiarissimi raggi di sublime virtù. c. dati, 9-25:

vol. I Pag.850 - Da AUSILIATORE a AUSTERO (2 risultati)

si verifichi quel detto del petrarca: virtù contro a furore / prenderà l'arme

: / e spero, in tua virtù, tuo capitano, / de l'asia

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (1 risultato)

calamita e quelle stelle di forza e virtù attrattiva dal polo boreale e porle nell'

vol. I Pag.856 - Da AUTOFECONDAZIONE a AUTOLISI (1 risultato)

e differenziamento di parti dell'organismo per virtù propria, senza l'intervento di altre

vol. I Pag.857 - Da AUTOLIVELLATORE a AUTOMISMO (2 risultati)

un'infinità di muscoli e tuttavia, in virtù dell'automatismo, non ce ne rendiamo

moderna tecnica di produzione che, in virtù di dispositivi meccanici, elettrici e soprattutto

vol. I Pag.858 - Da AUTOMITRAGLIATRICE a AUTOPOMPA (1 risultato)

che può fun zionare in virtù di un motore racchiuso nel suo complesso

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (1 risultato)

autorevolmente, che possono riconquistarla [la virtù], la crederebbero una verità.

vol. I Pag.861 - Da AUTORITARIO a AUTORIZZARE (1 risultato)

nostri, e per costumi e per virtù, molto più che per nobiltà di

vol. I Pag.867 - Da AVANTIERI a AVANZARE (2 risultati)

i loro discendenti, per la loro virtù avanzante sempre chi segue lei, in processo

che l'anima si awanzi sempre in virtù? guglielmini, i-614: la matematica

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (4 risultati)

semplice cavaliere sia lasciato, ove la virtù avanza nell'abbandonato. ariosto, 34-15

, così avànza l'uno l'altro in virtù; che l'odorare sormonta il gustare

sormonta il gustare e di luogo e di virtù, e però è posto più alto

isidoro, avanzano le potestadi e le virtù, però che signoreggiano li altri angioli.

vol. I Pag.869 - Da AVANZATA a AVANZATO (1 risultato)

l'acqua, nella quale avanza la virtù del ferro, fa prode a rimuover la

vol. I Pag.870 - Da AVANZATORE a AVANZUME (3 risultati)

tale conoscenzia si disceme l'avanzo della virtù e 'l mancamento. vico, 3-

tale conoscenzia si discerne l'avanzo della virtù e 'l mancamento. ariosto, sai

l'anima dell'uomo anch'ella piglia virtù immediatamente dal maestro sovrano... allorché

vol. I Pag.871 - Da AVARAMENTE a AVARO (1 risultato)

alla sua dimanda ingorda. fiore di virtù, 12 (50): quegli è

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (1 risultato)

, 2-125: e'si pò assimigliare la virtù della iustizia allo re delle ave

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (2 risultati)

con più fervore si studiava di crescere in virtù. g. villani, 9-283:

era di tanta bellezza e di tanta virtù ben fatto, che il nostro gran

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (2 risultati)

fare colla sua [con quella della virtù], solamente van cercando ed amando.

, purg., 18-75: la nobile virtù beatrice intende / per lo libero arbitrio

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (1 risultato)

et auctorità. leonardo, 2-94: virtù non ha ni poterebbe avere / chi lascia

vol. I Pag.880 - Da AVOGADRO a AVORIO (2 risultati)

fermo animo nell'avversità mostrarono la loro virtù, per la quale il mondo lungamente

per simil.: donna di immacolata virtù. linati, 30-29: nulla era

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (2 risultati)

da labbra affettuose, avvalorati dalla virtù d'occhi arguti e di forme parlanti

ond'io avvampo / ancor vèr la virtù che mi seguette / infin la palma

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (1 risultato)

francesco da barberino, 220: ogni virtù ti s'aviene, / ogni vizio

vol. I Pag.889 - Da AVVENIRISMO a AVVENTARE (1 risultato)

si rinova / la beltà e le virtù sparse e neglette. idem, n-41:

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (2 risultati)

, uomini avveniticci, senza senno e senza virtù. fazio, iii-14-66: poco par

. ne segue il raddoppiarsi tutto insieme la virtù alla produzione, e la materia alla

vol. I Pag.892 - Da AVVENTURA a AVVENTURIERO (2 risultati)

in comunità, e fa l'opere di virtù, dissero ch'era uomo bene avventurato

dove si temprano le momentanee e grandissime virtù, e i grandi e duraturi vizii

vol. I Pag.894 - Da AVVERATO a AVVERSATIVO (2 risultati)

, purg., 11-20: nostra virtù che di leggier s'adona, / non

modi, e con diversi assalti perseguita la virtù nostra. abate isaac volgar.,

vol. I Pag.895 - Da AVVERSATO a AVVERSO (2 risultati)

le awersitadi. però che una medesima virtù è di sostenere fortemente l'avversità,

che egli non potette favorirle [le virtù] nel modo che era il suo buono

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (1 risultato)

/ che il bene e la virtù poco si prezza. = deverb

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (1 risultato)

che non sanpo le scienze né le virtù. della casa, 599: né per

vol. I Pag.903 - Da AVVINGHIARE a AVVISAMENTO (1 risultato)

l'altro avvinto / sia la virtù s'esser non può la fede. idem

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (4 risultati)

: come se lo splendore di quella [virtù] servisse a far ombra all'

dante, par., 2-140: virtù diversa fa diversa lega / col prezioso

ii-6-164: il santo avviva e coltivale virtù morali. 2. figur

la nobiltà] in fine non conferisce alla virtù più che al vizio, come la

vol. I Pag.921 - Da BABESIA a BACAROZZO (1 risultato)

, imperò che ha peccato. giostra delle virtù e dei vizi, 137: questa

vol. I Pag.924 - Da BACCANO a BACCARÀ (1 risultato)

vel coperto il petto / e di virtù tra finte larve involto, / d'ire

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (3 risultati)

sapesse che era inutile spiegare le virtù delle ali. ma si elevava

pei bacchetti, senza sforzo, come per virtù di calamita che attraesse il suo

un pellegrino venuto di oltremare, di grandissima virtù, e le disse che quando il

vol. I Pag.928 - Da BACCHIATA a BACHECA (1 risultato)

dato del voi! oramai fate di necessità virtù, cioè pighatelo e rendetemi altrettanto.

vol. I Pag.938 - Da BADARELLA a BADIA (1 risultato)

affezionato il servo d'iddio giovanni alle virtù di quella santa badessa e dell'altre

vol. I Pag.939 - Da BADIALE a BAFFO (1 risultato)

. somma dei vizi e delle virtù [tommaseo]: li grandi ladroni

vol. I Pag.941 - Da BAGAGLIONE a BAGATTELLA (1 risultato)

bagasce. somma de'vizi e delle virtù, 315: la cui anima per

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (1 risultato)

ironico. casti, 5-35: le virtù, le scienze e le dottrine, /

vol. I Pag.943 - Da BAGHERINO a BAGNANTE (1 risultato)

buoni, ammira più la forza che la virtù, si lascia attrarre più al bagliore

vol. I Pag.946 - Da BAGNO a BAH (1 risultato)

avvezzarsi a gustare i nobili diletti della virtù? giusti, 2-127: tali che vissero

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (1 risultato)

là, innelle quali consiste la vera virtù di quest'arte, e non in queste

vol. II Pag.12 - Da BALILLA a BALISTICO (1 risultato)

per mano d'uomo, e vive per virtù divina, annunziate lietamente: « gioite

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (1 risultato)

porro nero... la virtù sua è efficace a'morsi del cane,

vol. II Pag.22 - Da BALORDONE a BALSAMO (1 risultato)

crusca]: usino unguenti che abbiano virtù balsamica. gazola, 1-677: si curerà

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (1 risultato)

. vetro dello specchio. trattati di virtù morali, 4: come l'uomo pienamente

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (1 risultato)

galatide, bandine e amatiste / ornavan per virtù li drappi loro. =

vol. II Pag.45 - Da BANDIZZATORE a BANDO (1 risultato)

, il confessore e il banditore delle virtù, delle vittorie, dell'orgoglio e dell'

vol. II Pag.46 - Da BANDO a BANDOLO (3 risultati)

aveva dato bando alle sue belle mirabili virtù. tasso, 12-62: ah fèra pugna

a gioie oneste / fa tiranna la virtù. redi, 16-i-2: e bevendo e

in bando. alfieri, vii-65: virtù mai tanta un re non ha,

vol. II Pag.47 - Da BANDONE a BAR (1 risultato)

e significava un diritto feudale, in virtù di cui uno godeva di una privativa

vol. II Pag.49 - Da BARACCAMENTO a BARALITTON (1 risultato)

del chi si crede avere queste virtù, la pruova è il baragóne. se

vol. II Pag.51 - Da BARATTANTE a BARATTERIA (1 risultato)

le degnità denno esser premio de la virtù e non de'denari. d.

vol. II Pag.52 - Da BARATTIERE a BARATTOLO (1 risultato)

tavole dedicate nelle pubbliche baratterie come la virtù, che fortifica gli animi dei mali

vol. II Pag.53 - Da BARATTONE a BARBA (2 risultati)

età più adulta, e muta queste virtù in vizii, in forma che prima che

asserisce il custode della chiesa che in virtù della barba fa allusione al cognome di barbieri

vol. II Pag.54 - Da BARBA a BARBA (1 risultato)

primo vento, quando è mancata quella virtù che le sostiene, si fiaccano.

vol. II Pag.56 - Da BARBAGIANNAMENTO a BARBAGRAZIA (1 risultato)

mio orecchio possedeva fin d'allora una terribile virtù morbosa, dissolvente e corrosiva. dossi

vol. II Pag.58 - Da BARBARESCO a BARBARISMO (1 risultato)

. sannazaro, xxx-2-190: con sue virtù si mova invitte e belle, /

vol. II Pag.59 - Da BARBARISTA a BARBARO (2 risultati)

1-24: il quale per sua prodezza e virtù conquistò inghilterra, e diliberò da diverse

che hanno di tutte le scienze e virtù; ma non meritano tal titolo per

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (1 risultato)

bastardi, cioè imbastarditi, da la virtù e da la gentilezza de'vostri antichi caduti

vol. II Pag.99 - Da BASTEVOLEZZA a BASTIONATO (2 risultati)

composizione dei predetti calcoli si ricorra alla virtù di vegetazione, quando può servire bastevolmente

morto impiccato, il quale solamente in virtù del cognome diede origine al motto.

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (1 risultato)

argini al fiume, / che la virtù di rompere il bastione / dell'umana nequizia

vol. II Pag.103 - Da BASTONIERE a BATACCHIO (1 risultato)

i. neri, 7-i7: o gran virtù dell'asso di bastoni, / che

vol. II Pag.106 - Da BATTAGLIA a BATTAGLIA (3 risultati)

miracolose. tasso, n-iii-970: la virtù... è virtù dapoi ch'ella

: la virtù... è virtù dapoi ch'ella ha combattute e soggiogate

la qual si conferma e confermandosi diviene virtù. d. bartoli, 40-ii-481: si

vol. II Pag.110 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

.. tutte parti e tutte le virtù battute. monti, ii-131: non parmi

vol. II Pag.114 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

; frequentarli, bazzicarvi. fiore di virtù 32 (91): là dove il

vol. II Pag.115 - Da BATTERE a BATTERIA (1 risultato)

novo a battere quella strada [della virtù] con alacrità. cattaneo, iii-4-21

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (1 risultato)

che vi è cristo che dà la virtù a quella acqua, ma nota che

vol. II Pag.122 - Da BATTITOIA a BATTITURA (1 risultato)

lungo il faticoso giorno / la canora virtù de'battitori. -chi bacchia le

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (2 risultati)

e prima mi sono assicurato che la virtù e forza della pietra non si agumenta

i viaggi loro per la strada battuta della virtù. marino, ii-69: i suoi

vol. II Pag.132 - Da BEATIFICARE a BEATITUDINE (1 risultato)

bene). -beatitudini evangeliche: le virtù di coloro che soffrono nella vita,

vol. II Pag.133 - Da BEATO a BEATO (3 risultati)

, par., 1-23: o divina virtù se mi ti presti, / tanto

e del nuovo testamento e dalla danza delle virtù e tratto dal santo grifone. d'

solve, / e tutto drento alla virtù s'involve! sannazaro, 11-187: e

vol. II Pag.140 - Da BECCO a BECCO (1 risultato)

. e. gadda, 119: la virtù, senza il becco d'un quattrino,

vol. II Pag.148 - Da BELLATRICE a BELLEZZA (1 risultato)

/ se un raggio in terra di virtù vedessi, / cui sacrar la mia

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (2 risultati)

dell'anima, quando essa con la virtù divina signoreggia la natura materiale, e col

figlioli. -figur. bellezza spirituale, virtù. bartolomeo da s. c.

vol. II Pag.150 - Da BELLEZZA DI UN GIORNO a BELLICONE (2 risultati)

erba impastata con l'artemisia ha maggiore virtù. = voce dotta, deriv

euforbo troiano rivisse, impe- roché quella virtù bellica e militare di cui egli fu illustrato

vol. II Pag.152 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

così è bello quell'animo, le cui virtù fanno tra sé armonia; e tanto

vol. II Pag.157 - Da BELLONA a BELTÀ (1 risultato)

bugie e sciocchezze, / non le virtù, gli arcani e le grandezze /

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (5 risultati)

cara / d'ogni beltà, d'ogni virtù: mi è grato / qui ritornar

cu'i'ho parlato, / quella virtù che ha più nobilitate, / mirando nel

ma alquanti di loro dicevano che in virtù di belzebù, principe delli demonii,

durare? adunque perché dite che in virtù di belzebù caccio li demonii? petrarca

. pallavicino, 1-132: se di questa virtù si spogliasse il più fino bezzoarre d'

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (2 risultati)

dilettanze over per doglie / che alcuna virtù nostra comprenda / l'anima bene ad essa

cagione del convito delle galline e la virtù nascosa nelle parole. ser giovanni, 124

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (2 risultati)

vegg'io siccome ancora / seguir loda e virtù qual ne'prim'anni / l'amor

volte / fortunato colui che la caduca / virtù del caro immaginar non perde / per

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (2 risultati)

, 9-54: io vo'provar le mie virtù leggiadre / in francia, ben s'

della volontà morale (come dovere o virtù); ciò che realizza e celebra

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (4 risultati)

bliche e de la beatitudine e de le virtù e de le scienze. campanella,

religione, che innalza al grado di virtù un affetto naturale, qual'è la speranza

». 4. qualità, virtù, dote intrinseca; pregio spirituale;

soglio, / perché non corra che virtù noi guidi; / sì che, se

vol. II Pag.165 - Da BENE a BENE (2 risultati)

tasso, torrismondo, 708: virtù non è mai vinta, e 'l tempo

spirito, della mente, del cuore: virtù, doti interiori, idealità, affetti

vol. II Pag.167 - Da BENEDETTA a BENEDETTO (1 risultato)

riuscire bene. fiore di virtù, 18 (67): il decreto

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (2 risultati)

del tempo, come nella preminenza della virtù. cattaneo, ii-1-39: le mie

olivier la sua benedizione. / oh virtù che dà cristo a chi gli crede:

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (2 risultati)

azione fatta bene, compiuta con virtù e con vantaggio. livio volgar

aristotile insegna, è un premio renduto alla virtù beneficativa. beneficato (part.

vol. II Pag.170 - Da BENEFICATORE a BENEFICIO (2 risultati)

di rosa ebbe sempre sul beneficato una virtù sensuale. soldati, 133: si può

, o canta sull'epica tromba, le virtù di maria teresa augusta, sovrana tua

vol. II Pag.171 - Da BENEFICIO a BENEFICIO (2 risultati)

e manco apprezzato dal volgo nemico di virtù. achillini, ii-117: quel grand'

734: e'benefizi di francia, per virtù di certa loro pragmatica ottenuta già lungo

vol. II Pag.175 - Da BENIGNAMENTE a BENIGNO (3 risultati)

amistade e concordia. la benignitade è virtù disposta a far bene a tutti per

, n-iii-773: la clemenza è virtù per la quale l'animo, concitato

crudeli stelle, / onde piove virtù ch'informa e stampa / l'aria d'

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (2 risultati)

se non m'è lecito dir le virtù, sotto la sua benignissima protezione,

far ribrezzo a qualunque è capace di virtù. cesarotti, ii-310: se l'epopea

vol. II Pag.178 - Da BENVENUTA a BENZOICO (2 risultati)

e così, figliuoli miei, seguite la virtù, fuggite e'vizii, riverite e'

popolo. varchi, 23-141: piace la virtù per sua natura, ed è benvoluta

vol. II Pag.182 - Da BERECINZIO a BERENICEO (1 risultato)

/ elle sono fate, ch'han virtù divina. crudeli, 1-94: io son

vol. II Pag.189 - Da BERSAGLIERÀ a BERSAGLIO (1 risultato)

. tasso, 11-iii-993: ne la virtù la mediocrità è sempre laudevole. questo aviene

vol. II Pag.191 - Da BERTESCARE a BERTUCCIA (1 risultato)

spalle e di fattezza. fiore di virtù, 36 (96): il vizio

vol. II Pag.193 - Da BESTEMMIABILE a BESTEMMIARE (1 risultato)

con brava / lingua sputate a lei virtù su 'l viso. govoni, 2-80:

vol. II Pag.195 - Da BESTIA a BESTIA (1 risultato)

la mano all'opera, quella qualunque sia virtù, che chiamano plastica e formatrice.

vol. II Pag.197 - Da BESTIALEGGIARE a BESTIAME (2 risultati)

potrebbe dire uno che fusse quella virtù che trapassa l'uomo, che è

trapassa l'uomo, che è chiamata virtù eroica e divina. 3.

vol. II Pag.198 - Da BESTIANZA a BETONAGGIO (1 risultato)

ritenevano cadute dal cielo e dotate di virtù divine). 2. minerale dell'

vol. II Pag.199 - Da BETONICA a BEVA (6 risultati)

berni, 126: non ha tante virtù ne'prati l'erba / betonica quante

: conosciuto da tutti. -avere più virtù della betonica: a indicare una grande

/ può dir, che ha più virtù che la bettonico. aretino, 8-365:

una reputata persona, il quale aveva più virtù che la bettònica, adocchiò una vedova

conosciuta da ciascuno, e piena d'infinite virtù; laonde è nato quel proverbio che

proverbio che si dice: tu hai più virtù che la betonica. goldoni, iii-55

vol. II Pag.200 - Da BEVACE a BEVERARE (1 risultato)

493): avvenne che, essendo la virtù del beveraggio consumata, che messer torello

vol. II Pag.201 - Da BEVERATA a BEVUTA (1 risultato)

beverie, donne, erano le sue tre virtù principali. beverino, sm. vasetto

vol. II Pag.202 - Da BEVUTO a BIACCA (1 risultato)

che questa è antidoto infallibile per sua speziai virtù contra tutti i veleni, che si

vol. II Pag.212 - Da BIASCICATORE a BIASIMEVOLE (2 risultati)

approvare apolline biasimante cristo. trattato delle virtù, 138: assiepa i tuoi orecchi

secondo che io credo, tra l'altre virtù è sommamente da commendare e il contrario

vol. II Pag.213 - Da BIASIMEVOLMENTE a BIBACE (1 risultato)

, i-23: gelosia nell'altrui virtù pinge / i proprii biasmi. marino,

vol. II Pag.215 - Da BIBLIOFAGO a BIBLIOTECA (1 risultato)

articolo bibliografico o una necrologia, inventando virtù che non esistettero mai. b.

vol. II Pag.223 - Da BIFOGLIATO a BIFORCUTO (2 risultati)

aratori essere andati a trovare e onorare le virtù. tansillo, ix-619: con le

sia biforcata, la significa che la virtù animale del cerebro è debile. redi

vol. II Pag.224 - Da BIFORME a BIGATTO (1 risultato)

iacopone [crusca]: e le virtù menan sua biga / alla battaglia dura

vol. II Pag.226 - Da BIGIO a BIGIÙ (1 risultato)

ed auro, / pace, fede e virtù tal volta manca! vasari, ii-475

vol. II Pag.228 - Da BIGNÈ a BIGORDO (1 risultato)

derai o correrai a fiera. fiore di virtù, 38 (no): con

vol. II Pag.229 - Da BIGOTTA a BILANCIA (1 risultato)

il tempo, questo gran rivelatore delle virtù e delle nequizie umane, tien bene

vol. II Pag.232 - Da BILANCIARMI a BILANCIO (1 risultato)

, 767: [nella calamita] risiede virtù di conferire all'ago magnetico non solamente

vol. II Pag.233 - Da BILANCIO a BILE (1 risultato)

, che non deon venire in bilancio le virtù co'vizi d'otone. -disus

vol. II Pag.240 - Da BIOGRAFICAMENTE a BIONDICCIO (1 risultato)

molti esempi singolari che d'una tale virtù hanno notati i suoi biografi, ne citeremo

vol. II Pag.242 - Da BIONDONE a BIPEDE (1 risultato)

quasi a terra come duplice / ala senza virtù, non atta al volo. idem

vol. II Pag.244 - Da BIRBANTEGGIARE a BIREATTORE (3 risultati)

che io dovrei credere a quest'ora virtù la birbonata e birbonata la virtù. settembrini

quest'ora virtù la birbonata e birbonata la virtù. settembrini, 1-44: ci vedrai

sereno riebbe per un attimo la sua virtù maschia di campagnuolo. palazzeschi, i-754:

vol. II Pag.248 - Da BISBIGLIAMENTO a BISBIGLIONE (1 risultato)

il quale pone il fine de l'umana virtù ne l'acquisto de'regni e de

vol. II Pag.250 - Da BISCHERUME a BISCOLORE (1 risultato)

dante, purg., 14-38: virtù così per nimica si fuga / da

vol. II Pag.254 - Da BISOGNANTE a BISOGNARE (4 risultati)

lui percosse, / che cadde per virtù della donzella, / e bisognòe che prigionier

cure e fastidi, perché la virtù vuol pensamento, solitudine e comodità, e

c., 1-1-6: ella [la virtù] è sì bella da sé, che

assai; / che senza, vai virtù raro o non mai. guicciardini, iv-189

vol. II Pag.255 - Da BISOGNATARIO a BISOGNO (2 risultati)

, bisognoso; povero. fiore di virtù, n (45): liberalità,

correre il sangue per esse, le virtù attrattiva ed espulsiva, atte a tirar a

vol. II Pag.259 - Da BISTICCIO a BISTRATTATO (1 risultato)

del compare e le muse e le virtù del bistolfo. bistondato, agg

vol. II Pag.261 - Da BITTA a BIVACCARE (2 risultati)

in un altro terra... la virtù del bitume è quella medesima che del

: bitumare. trattato delle virtù, 94: la carità è un bitume

vol. II Pag.262 - Da BIVACCO a BIZANTINO (1 risultato)

donna troppo scarna che si chiamava la virtù; e nell'altra, un'altra donna

vol. II Pag.263 - Da BIZANTINOIDE a BIZZARRO (1 risultato)

hanno avuto in loro bontà o virtù, per la quale possino essere nominati.

vol. II Pag.273 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

questo caso la natura ha riparato alla virtù visiva, quando ella è offesa dalla

vol. II Pag.275 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

quattr'occhi, privatamente. fiore di virtù, 1-25: perciocché dio parlava spesse

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

del tempo, ma sì bene quello della virtù e prudenzia loro. bembo, 2-120

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (1 risultato)

, i-57: l'ispida e negra virtù del patimento, della miseria,..

vol. II Pag.288 - Da BOIARDO a BOLEA (1 risultato)

nocera per bere a pasto, in virtù della miniera bolare, sarà ottima. a

vol. II Pag.297 - Da BOLLOSITÀ a BOLOGNARE (1 risultato)

carducci] esempi e maestri della virtù e della fierezza cittadina... gli

vol. II Pag.298 - Da BOLOGNINO a BOLZONE (1 risultato)

mattioli, 2-1208: di tanta virtù è il verbasco, che sana

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (2 risultati)

a volere e a operare il bene, virtù. - in particolare: sollecitudine del

bontate / riconosco la grazia e la virtù te. maestro alberto, 126:

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (3 risultati)

i grandi delitti che per le grandi virtù; per cui pare che gli uni vadan

9. cosa buona, qualità, virtù; merito. dante, 16-7:

per le sue bontà e per le sue virtù. tasso, 6-ii-126: così parli

vol. II Pag.312 - Da BORDONE a BOREALE (1 risultato)

calamita e quelle stelle di forza e virtù attrattiva dal polo boreale e porle nell'australe

vol. II Pag.315 - Da BORGOGNA a BORIA (2 risultati)

per grandezza, e non mai per virtù, per merito o per ricompensa.

non badò a sacrificare l'innocenza e la virtù, per la boria di diventare

vol. II Pag.316 - Da BORIANTE a BORONATROCALCITE (2 risultati)

adunque annoverare questa prima boria delle mie virtù a comparazione d'una delle dodici di ercole

antiche, nelle quali consiste la vera virtù di quest'arte, e non in

vol. II Pag.318 - Da BORRO a BORSA (1 risultato)

l'ora che al sereno / prende virtù l'erba, la foglia, il fiore

vol. II Pag.322 - Da BOSCATA a BOSCO (2 risultati)

forte, più potente e di maggior virtù nell'operare. marino, 5-22:

boschi. somma de'vizi e delle virtù, 410: avvegna che alcuno comportasse

vol. II Pag.327 - Da BOTTA a BOTTA (1 risultato)

paese molti uomini, i quali per virtù o di parole, o d'erbe,

vol. II Pag.329 - Da BOTTARE a BOTTE (1 risultato)

; bussare; spingere. giostra delle virtù e dei vizi, xxxv-n-347: fra questo

vol. II Pag.335 - Da BOTTONE D’ARGENTO a BOVE (1 risultato)

g. gozzi, 1-20: questa virtù gli pare al viso, perché ha

vol. II Pag.337 - Da BOZZA a BOZZIMA (1 risultato)

solo, il quale così bozzato mostrava più virtù che quel modelletto di cera.

vol. II Pag.347 - Da BRACCONAGGIO a BRACE (1 risultato)

braci accese non è così nemico alla virtù dell'ambra, anzi talora ei vale ad

vol. II Pag.351 - Da BRAGOTTO a BRAMANO (2 risultati)

la bella anfilizia fe'brama / intender le virtù di quel signore. = deverb

capo dei devoti che desideravano consacrarsi alla virtù della pazienza. gozzano, io:

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (1 risultato)

irj / lettere, come in virtù. brusoni, xxiv-855: e ora

vol. II Pag.353 - Da BRAMOSAMENTE a BRANCA (1 risultato)

ben voi direste allora / che in virtù del mio foco / innamorarsi ancor sanno le

vol. II Pag.357 - Da BRANCORSINA a BRANDIRE (1 risultato)

umida nel primo grado, ed ha virtù mollificativa. cellini, 1-31 (85)

vol. II Pag.358 - Da BRANDISTOCCO a BRANO (1 risultato)

coloro che biasimano la divisione de la virtù, fra'quali menedemo d'eritrea..

vol. II Pag.364 - Da BRECCIA a BRENNA (1 risultato)

lettera ai giornali in cui celebrava le virtù del carissimo amico, esaltava l'impareggiabile

vol. II Pag.366 - Da BRETTONE a BREVE (2 risultati)

quantità di brettònica, piena di molte virtù; e l'odorifera maiorana. crescenzi

: quest'acqua dicono che ha più virtù che non ha la brettònica; e

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (2 risultati)

brevissima vista, era commendato di questa virtù, di correr alla posta meglio d'

d. battoli, xxix-1-10: la virtù non ha vie più brievi né diritte

vol. II Pag.368 - Da BREVE a BREVETTATO (1 risultato)

padri gesuiti pronunziò contro di loro, in virtù di un breve concessoli da papa gregorio

vol. II Pag.369 - Da BREVETTATO a BREVISTILO (2 risultati)

antiche repubbliche. giusti, 2-21: la virtù dell'istru- mento / ha fruttato una

consegna materiale della cosa, ma in virtù del solo consenso, essendo la cosa già

vol. II Pag.373 - Da BRICCONEGGIARE a BRICIOLO (1 risultato)

briciolo di dote, ma un tesoro di virtù cristiane. cassola, 2-128: toc

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

opera ad ogni ora: / virtù risolve, quanta è più la briga.

vol. II Pag.376 - Da BRIGANTE a BRIGARE (1 risultato)

stretto di gibilterra, per la possente virtù d'una palla di cannone, che

vol. II Pag.379 - Da BRIGLIADORO a BRIGOSO (1 risultato)

sereno, / onde fu seco ogni virtù sepolta. castiglione, 499: vorrei che

vol. II Pag.381 - Da BRILLANTE a BRILLARE (1 risultato)

, ma gli aveva in sé quella virtù del brillare sì come hanno gli altri diamanti

vol. II Pag.384 - Da BRINDISEVOLE a BRIOSCE (2 risultati)

23-2: ha [la vitalba] eccellente virtù, ché, pesta in acqua,

montigiano, 226: ha le medesime virtù, che la barba della brionia bianca,

vol. II Pag.387 - Da BROCCA a BROCCHETTA (1 risultato)

2. colpire. giostra delle virtù e dei vizi, v-534-58: per sua

vol. II Pag.388 - Da BROCCHIERE a BRODA (1 risultato)

; rati... per la virtù del sassifico brocchier di cefeo. spina.

vol. II Pag.410 - Da BRUSTOLATO a BRUTO (2 risultati)

cara brutalità del tempo prisco, / la virtù, il sentimento e i dover suoi

85: o ben de'ben, virtù d'ogni virtude, / io so che

vol. II Pag.412 - Da BRUTTAMENTO a BRUTTO (3 risultati)

machiavelli, 383: e se tante virtù non fussero state bruttate, nell'ultimo

lui erano così strettamente riunite le tre virtù cardinali del perfetto uomo di mondo,

bruttezza, ch'egli non perda la virtù? d. bartoli, 40-ii-149: sono

vol. II Pag.414 - Da BRUTTO a BRUTTURA (2 risultati)

di vantaggi, più facilmente s'incammina alla virtù. -ciò che provoca preoccupazione,

spariranno dal mondo, se si stabilirà la virtù e felicità universale, gli artisti,

vol. II Pag.423 - Da BUCI a BUCO (1 risultato)

quale portava in mano. fiore di virtù, 17 (62): certe api

vol. II Pag.431 - Da BUFFONE a BUFFONEGGIARE (2 risultati)

sono una spezia tutta insieme con poca virtù, e'quali sono arca d'invidia l'

di alimentar una buffoneggiante furberia che una virtù mendicante. salvini, 6-22: essendoché l'

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

, bugie e sciocchezze, / non le virtù, gli arcani e le grandezze /

vol. II Pag.434 - Da BUGIARDINO a BUGIO (1 risultato)

, e padre di menzogna. fiore di virtù, 22 (74):

vol. II Pag.435 - Da BUGIRE a BUGNOLONE (2 risultati)

lingua de'buoi: la quale ha questa virtù, che messa nel vino, accresce

. alveare; favo. fiore di virtù [tommaseo]: volendo trarre mele del

vol. II Pag.437 - Da BUIORE a BULBO (1 risultato)

ogni movimento nazionalista gioberti, iii-93: la virtù creatrice della stirpe italiana promosso da militari

vol. II Pag.442 - Da BUONINCONTRO a BUONO (3 risultati)

... affettano sempre moderazione e virtù e buon gusto; ed ottimi in

di tutti i luoghi -giustizia, dovere, virtù, benevolenza, diritto, coscienza,

buoni ordini fondato, non ha necessità della virtù di uno uomo, come hanno gli

vol. II Pag.443 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

uno qualsivoglia onorato esercizio, accompagnano la virtù dell'operare con la gentilezza de'costumi

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

la mette, acciocché, rimasa quella virtù nel piede di quella pianta, possano

qualità che merita l'onestà, bontà, virtù sua. tasso, n-iii-575: troppo

vol. II Pag.446 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

non soglio, / perché non corra che virtù noi guidi: / sì che,

che se la buona fortuna e la virtù militare non avesse sopperito a'loro difetti

vol. II Pag.447 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

amore di patria che era amore della virtù, per la serietà e dignità del loro

vol. II Pag.449 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

anche a me piacerebbe di avere della virtù e della fede con molti buoni di banca

vol. II Pag.450 - Da BUONO a BUONORA (1 risultato)

guittone, 3-58: se [vostra virtù] radicata è da quello, il

vol. II Pag.458 - Da BURLONE a BURRASCA (1 risultato)

il piemonte aveva per questo tutte le virtù che riescono più fastidiose a chi

vol. II Pag.461 - Da BUSCACCHIARE a BUSCIONE (1 risultato)

mogliere si possono confinare in camera in virtù del potergli i mariti impegnar il tutto

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (1 risultato)

convittore che avesse gravemente mancato contro qualche virtù. moravia, v-116: egli entrò nella

vol. II Pag.471 - Da C a CABALA (2 risultati)

mediante la quale, per forza della virtù de'nomi,... si dice

, 904: certo, se la virtù ha per condizione l'indovinare tutti gli effetti

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (4 risultati)

anzi dannosità del vero merito e della virtù. tommaseo [s. v.]

per via di numeri racogliono tante mirabili virtù ne'divini nomi, i quali affermo e

levi, 1-210: di oggetti a virtù generica, oltre agli abracadabra, ce n'

che il morto non è morto in virtù della parola cabalistica: non consta.

vol. II Pag.475 - Da CACARELLA a CACCHIATELLA (2 risultati)

non cacastecchi; non ci s'apprezza virtù alcuna... io ne so

non cacastecchi, non ci s'apprezza virtù alcuna. caro, i-109: ma

vol. II Pag.476 - Da CACCHIATELLO a CACCIA (1 risultato)

sola palla, e così per vera virtù di quell'arte facevo gran cacce

vol. II Pag.478 - Da CACCIA a CACCIAGIONE (1 risultato)

figur. giamboni, 242: le virtù, veggendo questo, li seguitarono,

vol. II Pag.479 - Da CACCIALEPRE a CACCIARE (1 risultato)

cacciorono. ariosto, 35-23: le virtù premendo, et esaltando / i vizii,

vol. II Pag.480 - Da CACCIARE a CACCIARE (1 risultato)

tempo, ma sì bene quello della virtù e prudenzia loro: perché el tempo

vol. II Pag.481 - Da CACCIAREATTORE a CACCIASPOLETTA (2 risultati)

tanto il numero de'nostri e la virtù de'capitani, che i più si armarono

... / ove flaccidi vizi e virtù frolle / perdono il colpo nel cor

vol. II Pag.482 - Da CACCIATA a CACCIATORE (1 risultato)

delle cacciate e dei racquis