Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: valore Nuova ricerca

Numero di risultati: 33593

vol. I Pag.2 - Da A a A (1 risultato)

.. addomandò. -con il valore di contro. guittone, 3-18:

vol. I Pag.3 - Da A a A (2 risultati)

o gramo. 10. esprime un valore di mezzo, di strumento { per

/ per acquistare a pregio ed a valore, / è cosa ch'a l'om

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

buon mercato. 16. con valore distributivo. dante, purg.,

vol. I Pag.5 - Da A a A (1 risultato)

20. ant. agente, con valore di da. giamboni, 242:

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (2 risultati)

a3, congiunz. ant. con valore copulativo: e. andrea da

che alla meschinità delle apparenze e del valore vuoisi che aggiunga vanità e petulanza. panzini

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (1 risultato)

scemare; ridurre di intensità, di valore. - abbassare la voce, la luce

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (1 risultato)

diminuire di potere, di autorità, di valore. -dei fiumi: calare di livello

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (1 risultato)

': da briu * impeto, valore '(dal celtico brigos 1 forza,

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (1 risultato)

abdicativo, agg. dir. che ha valore di rinuncia completa; estintivo.

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (2 risultati)

. cecchi, 6-47: tra il valore effettivo delle proprietà d'un'azienda e il

effettivo delle proprietà d'un'azienda e il valore delle azioni di quest'azienda nelle quotazioni

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (1 risultato)

per umiltà; imperfetto, di nessun valore, inetto. cavalca, iii-44:

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (1 risultato)

per forza, era nulla e di niun valore. manzoni, 1030: il progetto

vol. I Pag.59 - Da ACCANIMENTO a ACCANTONARE (1 risultato)

. 6. ripet. con valore di superi.: vicinissimo, strettamente

vol. I Pag.75 - Da ACCESPUGLIARE a ACCESSO (1 risultato)

nell'alma accesa / nova favilla indurre abbian valore? carducci, 438: ménte chi

vol. I Pag.76 - Da ACCESSORIAMENTE a ACCETTA (1 risultato)

i-275: penelope, per far cimento del valore e della forza de'proci, presenta

vol. I Pag.80 - Da ACCHITO a ACCIACCO (1 risultato)

che consiste in una nota di minimo valore, che, appena toccata, si lega

vol. I Pag.87 - Da ACCIOTTOLATURA a ACCIVIRE (1 risultato)

2. libro sfasciato e di nessun valore, buono per avvolgervi acciughe.

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

roma, per la forza e per lo valore di gente accogliticcia. m.

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

, / altro folle ragiona il suo valore, / altro sperando m'apporta dolzore,

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (1 risultato)

perle, e di gioielli di gran valore. accòrgerei intr. con la

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (1 risultato)

. e avv. accosto accosto, con valore di superi.: vicinissimo.

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (5 risultati)

è l'iscrizione delle singole rimesse di valore ricevute e dei relativi interessi, eseguita

dire scarico il mio corrispondente di questo valore che mi ha trasmesso, e ne carico

di mercanzie generali che deve ricevere il valore. 4. diplom. presentare

bel taglio spiccar carne che giungesse al valore di due crazie e non più. segneri

: questo filippo fu uomo di grande valore, e molto accrebbe il reame

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (2 risultati)

(d'onore, di dignità, di valore); prosperità. bonagiunta

la parola stessa che ha assunto tale valore. redi, 16-i-319: anche i

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (1 risultato)

denaro senza nemmeno accorgersene, senza sentirne il valore e la passione. moravia, ii-381

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (1 risultato)

povero noi dobbiamo usare ugual diligenza, ugual valore. 2. palesato, rivelato

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (1 risultato)

della parola « bulino » o il valore, e l'uso, d'una vernice

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (3 risultati)

condurle pel fondo altrui, pagando il valore del terreno occupato dall'acquedotto..

per l'altrui fondo dee pagare il valore a cui saranno stati stimati i siti

1 d'acqua '(con suffisso di valore diminutivo). acquetare e deriv

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (1 risultato)

(anche col più grande ingegno e valore e coraggio e coltura, e capacità

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

. piccolo acquisto, e di scarso valore. tommaseo [s. v

vol. I Pag.140 - Da ACRINIA a ACROMATICO (2 risultati)

segno, pittografico in origine, il valore del suono iniziale della parola che rappresenta

d'elba), ma di scarso valore commerciale perché è senza tinte e con

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (1 risultato)

e riferita a prove e argomenti di valore secondario, addotti a sostegno di una

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (2 risultati)

addestrato, ubbidiente, confidente nel suo valore. tommaseo, iii-721: addestrato fin da

, ecc.). -anche con valore di sost. targioni tozzetti, 8-404

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (1 risultato)

l'origine storica, si venisse a negare valore alla moralità. papini, 28-91:

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (4 risultati)

addizionalità, sf. disus. valore, carattere addizionale. rigutini-cappuccini,

disus. per via addizionale, con valore supplementare. rigutini-cappuccini, 7: addizionalmente

, se vuole ritenerle, deve pagarne il valore al tempo della riconsegna. ibidem,

/ e vuol mostrare in arme il suo valore / per una donna ond'è preso

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (3 risultati)

. targioni tozzetti, 12-9-8: il valore della moneta ha sempre bilanciato quello delle

. 7. ripet. con valore di superlativo. bandello, 1-2 (

anche se errate (ha quindi un valore relativo, non assoluto).

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (1 risultato)

per es., nella ferocia il valore militare, nella cupidigia la capacità industriale

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

, che ella fece ragionare del suo valore e del suo bene adoperare. torini

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

, 259: / che de valore avene; / avene e adoma lo core

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (2 risultati)

quali con le infami persuasioni loro sommo valore gli predicavano la sua inezia. campanella

, iv-266: quegli che mostrò più valore sentì dirsi: -bravo, schiettamente e

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (1 risultato)

fu uomo di grande affare e di gran valore. idem, 12-32: era [

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (1 risultato)

d'errore. 3. con valore attivo: che affastella (parole,

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

. ugolini, 12: si abusa del valore di questa particella, massime nella bassa

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

di farsi un nome anche col proprio valore. ma è pur sempre grande il

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (2 risultati)

prezzo maggiorato che si paga oltre il valore per affetto alla cosa. - anche

affezione, quello che non si misura al valore in pea, 4-169:

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

: la mente, che del suo valore / non perdeo dramma ancor, l'amata

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

): i'presi di merzè tanto valore, / ch'i'giunsi amore, ch'

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

/ allora monta e affina en suo valore. dante, par. 20-137: il

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (3 risultati)

di 1600 kilogr. d'oro, del valore di 5. 511. 000 franchi.

di quella bagatella che potrebbe portare il valore. tommaseo, 4-361: lodava i pregi

-per estens. (e con valore di sost.): parente.

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (1 risultato)

un avvocato inetto, e di poco valore, era nell'orare affiocato. varchi,

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

: * la casa ha più o men valore, secondo che sono o no in

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (1 risultato)

2. esci, (con valore ammirativo e imprecativo: accidenti!,

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

, perire soffocato. - anche con valore rifl.: uccidersi annegandosi. giamboni

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (1 risultato)

da bologna, i-44: quella che di valore / sor monta quante n'

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (1 risultato)

/ d'uopo là fia che 'l tuo valore e l'arte / i primi assalti

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

. in funzione di aggettivo, con valore aggettivale. = comp. di aggettivale

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (5 risultati)

in più (vantaggio) tra il valore nominale e il valore reale della moneta

) tra il valore nominale e il valore reale della moneta; interesse, sconto

, significa in generale il sovrappiù di valore che, nello scambio, ha una

particolarmente adoperato per designare il sovrappiù di valore di una moneta a paragone di un'

(arte di alterare con fine disonesto il valore delle carte pubbliche o delle merci di

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (3 risultati)

creditore col beneficio del quarto meno del valore cui lo stabile era stato stimato.

aggiudicativo, agg. dir. che ha valore di aggiudicazione, che ha facoltà di

, aumentare (di entità, di valore, di pregio, ecc.)

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (3 risultati)

principale, quando gli adornamenti superano il valore della cosa adornata. 4.

sf. aggiunta breve o di modesto valore. tommaseo [s. v.

agg. che si aggiunge, che ha valore di aggiunzione; complementare, addizionale.

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (1 risultato)

/ e a vigore conforti / vostro valore. = deriv. da grande

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (2 risultati)

b. croce, i-2-57: il valore della distinzione, che non è classificazione

classificazione, ma circolo e unità; il valore di ila definizione, che non è

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (1 risultato)

; raggiungere lo stesso grado, un valore pari. petrarca, 104-3: l'

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (1 risultato)

d'aghetto: di poco o punto valore. lippi, 2-10: mi risolvei

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

non valere e chi vale, perde valore in agio;... ma come

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (1 risultato)

adjàcens, part. pres. (con valore di sostantivo) di adjàcère 'esser

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

, speranz'e amore / con vivo valore -sementando? dante, conv., iv-n-10

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

. a [e) qualis, con valore avverbiale. agùcchia (agocchia

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (2 risultati)

prolungato (ahaa!), con valore di espressione più intensa; oppure come

rimasto qualcosa ». 4. con valore esclusivamente fonico. verga, i-192:

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (2 risultati)

/ e cosi smorto, d'onne valore voto, / vegno a vedervi, credendo

, il meglio che pò, oltre al valore s'aiuti ancor con ingegno ed arte

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (2 risultati)

di ri tenzione parziale sul valore totale delle eredità, diritti che

solevano eccedere il io per % di tale valore... i decreti dell'

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (2 risultati)

m'ha miso / in lo suo gran valore, / a cui son tutto dato

saladino, v-239-12: donna di gran valore, quella ke dà splendore /

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (2 risultati)

alchìmia della menzogna tramutava anche il suo valore. idem, iv-2-1036: ella aveva

voti alla camera, per vedere se il valore numerico di essi può altrimenti interpretarsi.

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (2 risultati)

in maniera indefinita). -anche con valore distributivo: alcuni... alcuni

se non convalidati dai consoli inglesi, valore alcuno in inghilterra. nievo, 144:

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (1 risultato)

de luca, 1-11-3-30: regolando il valore dal verisimile o dah'inverisimile,

vol. I Pag.300 - Da ALETTARE a ALFABETISMO (1 risultato)

privativa: premessa a parole greche con valore di negazione. 8. matem.

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

delle sillabe nelle parole francesi corrispondeva al valore che avevano nell'alfabeto le lettere con

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

) a (neutro plur., con valore di femm., da augurium)

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

rimaneva costituiva ancora un possesso terriero di valore ingentissimo. c. e. gadda

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (1 risultato)

accosto. - anche ripetuto, con valore di superlativo. ristoro, iii-5

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

2-285: io non negherò, che il valore non operi l'istesso che tutte le

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (1 risultato)

si facessi, sia di nessuno valore o efficacia: e nondimanco tale così

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (1 risultato)

. 3. intr. con valore rifl. ant. s. caterina

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

materiale e finita, ed ha sempre valore spirituale e infinito. baldini, 4-64

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (1 risultato)

la revestita voce alleluiando », con valore transitivo: intonando la voce a un canto

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

, trovare compiacente rifugio (sempre con valore morale). dante, inf.

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (1 risultato)

materie di prezzo diverso, bisogna trovare il valore corrispondente a ciascuna misura della materia così

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (1 risultato)

livellamento, adeguamento, riduzione allo stesso valore; accettazione degli stessi princìpi.

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (2 risultati)

di ricco, ii-194: lo gran valore e lo presio amoroso / ch'è 'n

di ricco, v-256-3: lo grande valore e lo pregio amoroso / ch'è 'n

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (1 risultato)

rimembranza; / ché, del vostro valore / avanti ch'io mi sia guari

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (2 risultati)

amore] vèn tagliando di sì gran valore / che'deboletti spiriti van via; /

misero in via. -con valore distributivo (alquanti... alquanti)

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (1 risultato)

dare ad esse l'apparenza di un valore superiore. 3. figur. commuovere

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (1 risultato)

animo costante / dal legittimo alter roman valore. galileo, 529: nell'esaminar

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (1 risultato)

mia / la gentil donna che per suo valore / fu posta da l'altissimo signore

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (2 risultati)

ricco, felice, fortunato; di grande valore, dignità, importanza; altero,

l'alte creature torma / dell'ettemo valore. idem, par., 6-108:

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (1 risultato)

ardire, / la cortesia e 'l valore alto e profondo / si facea nominar per

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (1 risultato)

qualcuno, taluno (a volte con valore impersonale: uno, un uomo)

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

potestate, / altro folle ragiona il suo valore, / altro sperando m'apporta dolzore

che vedestù, che tu non hai valore? ». idem, conv.,

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

fuori di, eccetto. -anche con valore assoluto: nient'altro, null'

che non sei altro (a sottolineare il valore dell'attributo, dell'epiteto).

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

più di tutte. -aumentare di valore, salire, rincarare. b.

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (1 risultato)

al vescovado. -cresciuto di valore; rincarato. 6. ant.

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (2 risultati)

, 3-27: e'vi vuole bellore, valore, e scienzia, larghezza,

cavallereschi, 212: mostrò lo suo valore / con le infiammate ed auree sue

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (1 risultato)

19-14: eo vo lassaie lo molto valore; / pochi presente da voi n'abi

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

elette e disposte all'armi per acquistare valore pregio e gloriosa fama, ma l'

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

uno e l'altro. - anche con valore pronom. dante, inf.

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (1 risultato)

motto latino di antica sapienza che trae valore dalla somiglianza dei due suoni e dalla

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (1 risultato)

istituto morale, il cui significato e valore sta nella realtà del disinteresse nell'uno

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (1 risultato)

si pone, / che mosse di valore o di bieltate, / imagina l'amica

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (2 risultati)

sottomano. -figur. con valore iperbolico. s. bernardo volgar.

carta dell'avversario con una di maggior valore (specie nella briscola).

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (1 risultato)

ammise alla sua famigliarità persone gravi e di valore. d. bartoli, 36-47:

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (1 risultato)

guittone, i-330-43: chi vale perde valore in agio; ma in affanno e

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (1 risultato)

): ruggier de loria, uomo di valore inestimabile e allora ammiraglio del re,

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (2 risultati)

per lor senno, e per lo valore ammiratissimi, cioè gli ateniesi, e i

in alte e nobili cose e di grande valore, non ammiserando l'animo a cose

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (1 risultato)

2. figur. che ha valore d'ammonimento. carducci, 734:

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (1 risultato)

ch'hai conquiso meo senno e meo valore? guinizelli, iv-29 (10-13):

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

vedere riconosciuto e giustamente apprezzato il proprio valore. -in senso negativo: eccessiva ambizione

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (3 risultati)

levare il pelo. -con valore finale. ser giovanni, i-16:

ho pensato. -ant. con valore causale: a causa, per via di

sono ben lungi dal concedere importanza e valore di arte a quegli sfoghi di erotismo.

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

. 4. fis. massimo valore istantaneo di una grandezza fisica di tipo

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (1 risultato)

3. tecn. moltiplicare il valore di una grandezza fisica. =

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (1 risultato)

= dal gr. dcv<4, particella con valore distributivo e iterativo ('per

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (1 risultato)

? 'tempo '), col valore di * errore cronologico '; cfr.

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (1 risultato)

.. un medicamento chimico di qualunque valore ed efficacia nella cura delle malattie croniche

vol. I Pag.440 - Da ANALOGICAMENTE a ANAPESTO (1 risultato)

l'accademia ha decretato una medaglia del valore di dodici zecchini fiorentini in premio a

vol. I Pag.442 - Da ANASTALTICO a ANATOME (1 risultato)

; 4 oggetto di maledizione ': con valore anche di sost. (cfr.

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (2 risultati)

per anco. 2. con valore rafforzativo: persino, addirittura. imperato

continue orazioni. 3. con valore concessivo (davanti a un infinito):

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

, 19-12: eo vo lassaie lo molto valore; / pochi presente da voi n'

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (4 risultati)

sue radici. -ancora ancora (con valore superlativo). caro, 15-i-296:

il cane. 4. con valore di cong.: anche, pure;

la macchina. -ripetuto (con valore dubitativo: chi sa se basta,

ma riferita ad un cambio fisso di valore aureo » (panzini, iv-24)

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (1 risultato)

con la particella pronom. (con valore rafforzativo). dante, 12-2:

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

far pompa di vigliaccheria era riputato grande valore di animo. imbriani, 2-40: questo

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (3 risultati)

un part.: essere, con valore rafforzativo. angiolieri, vi-1-344 (39-14

meraviglia, non disgiunta da biasimo (con valore rafforzativo). segneri, ii-53

seguito da un infinito): con valore finale.

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

in èmmaus: in molti luoghi ha il valore, nel parlar familiare, di svanire

vol. I Pag.463 - Da ANELLO a ANELLO (1 risultato)

i-275: penelope, per far cimento del valore e della forza de'proci, presenta

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (2 risultati)

recandogli cotali anelletti contraffatti, di niun valore. ariosto, 7-54: gli avea

che le ne darei imo altro di più valore. cellini, 1-113 (263)

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (1 risultato)

la chiesa anglicana potrebbe conservare l'effettivo valore della presente sua rendita.

vol. I Pag.484 - Da ANIMATORE a ANIMISTICO (1 risultato)

cui la parola, che significa nel suo valore latino 'considerazione, osservazione sopra qualche

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (2 risultati)

che io abbia mai sentito il suo valore. 5. coraggio, ardimento

5. coraggio, ardimento, audacia, valore. machiavelli, 2 77: la

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (1 risultato)

rade volte sono constretti a dimostrare il valore e la virtù loro con opera. tansillo

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (2 risultati)

al n. 7, che continua il valore dell'etimo). annegare2,

pace serva ad anneghittire que'sentimenti di valore, che vegliavano ne'vostri antenati.

vol. I Pag.496 - Da ANNIZZAMENTO a ANNO (1 risultato)

più dell'anno bisestile). ha valore per gli usi pratici. manfredi,

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (1 risultato)

4. matem. riduzione a zero del valore di un'espressione. annullare,

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (1 risultato)

nostra nascita. 2. con valore d'aggettivo. panzini, iv-28:

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

. 3. primo per importanza, valore, dignità. manzoni, 205:

vol. I Pag.514 - Da ANTESISTENTE a ANTIBOLSCEVICO (1 risultato)

= dal gr. dcvxt con il valore di * contro '(nei composti)

vol. I Pag.517 - Da ANTICIPATAMENTE a ANTICIPO (3 risultati)

anticipazione quando uno concede ad altro un valore qualunque, senza farsene dare immediatamente il

cliente una somma di denaro commisurandola al valore corrente di titoli depositati a garanzia,

, calcolando un opportuno scarto fra il valore corrente e la somma da anticipare,

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (1 risultato)

'l combatter corto, / ché l'antiquo valore / ne l'italici cor non è

vol. I Pag.520 - Da ANTICRESI a ANTIDILUVIANO (1 risultato)

o idee) antiche e senza più valore; anticaglia. = spreg.

vol. I Pag.525 - Da ANTIPATIA a ANTIPODE (2 risultati)

. -ci). che nega il valore di patria; che agisce contro la propria

atteggiamento di opposizione, di negazione del valore di patria. = comp.

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (2 risultati)

si oppone a poesia come sinonimo di valore estetico). b. croce

ad antichi modelli, non presentano alcun valore poetico... e s'intende

vol. I Pag.528 - Da ANTISOCIALISTA a ANTITRAGO (2 risultati)

opposizione filosofica allo storicismo, negazione del valore della storia. b.

: l'antistoricismo, la negazione del valore della storia, è tutt'insieme negazione della

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

cresciuto in maestà, l'alma in valore. algarotti, 1-435: la religione toglieva

vol. I Pag.539 - Da APLACENTATO a APOCINO (1 risultato)

sudiciume ', comp. da acon valore negativo e tcxóoi? 4 lavanda '.

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (1 risultato)

sillogismo dubitativo, che mostra l'uguale valore di due ragionamenti contrari. =

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (1 risultato)

ancora possibile difendere e far accettare il valore di qualità. gramsci, 146: lo

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (2 risultati)

); formare una coppia dello stesso valore (nel gioco delle carte).

guittone, i-332-83: apaia se sapienzia e valore è in voi; ché certo al

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (1 risultato)

idoli sono / ciò che pregio e valore il mondo appella. campanella, 1080:

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (1 risultato)

per le cause che ascendono ad un valore determinato e di qualche riguardo. boine,

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (1 risultato)

può, 'l suo volto e 'l suo valore. morando, iii-227: mentre ella

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

potestate, / altro folle ragiona il suo valore, / altro sperando m'apporta dolzore

vol. I Pag.580 - Da APPORTARE a APPOSTA (3 risultati)

*; ma se ne falsa il valore, usandolo nel significato di 'a posta

di apposizione, che ha funzione o valore di apposizione. = voce dotta

bella posta, apposta apposta: con valore rafforzativo. i. nelli, 2-3-15

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

/ che là s'apprende più lo suo valore / dove più nobiltà suo raggio trova

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (3 risultati)

, sempre amica degli uomini d'alto valore, nel ricercare le apprezzabili opere loro [

serra, ii-457: ii... valore consiste nel ritratto vivo di michelino;

statua o d'un libro, il cui valore dipende da considerazioni scientifiche od estetiche.

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (1 risultato)

consente, che approva; che ha valore approvativo; che esprime approvazione.

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (1 risultato)

nella lingua, nella penna, nel valore, nello scarpello, nel pennello o nella

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (2 risultati)

cadesse. 3. di provato valore e virtù, sperimentato. cavalca,

erano stabiliti, che quelle che aveano valore, faceano mettere in conto; e l'

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (1 risultato)

e per segno, precisamente (con valore rafforzativo, per sottolineare una situazione

vol. I Pag.597 - Da APRILINO a APRIRE (1 risultato)

, ii-2-340: l'aumento di valore, che un territorio può ricevere dal-

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

successori per subentrarvi. 37. con valore sostant.: inizio, principio.

vol. I Pag.606 - Da ARABILE a ARAGNO (1 risultato)

dal lat. re-, attraverso * r-con valore sillabico. araccomandare, tr.

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (1 risultato)

. cattaneo, ii-2-276: né codesto valore dipenderà mai da un decreto arbitrario,

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (1 risultato)

, 27-8: non era guerrier di tal valore / passato ancor per l'opaca foresta

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (1 risultato)

i-275: penelope, per far cimento del valore e della forza de'proci, presenta

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (1 risultato)

non ardiano avvicinarsi. - con valore assoluto. sacchetti, 188-28: tutto

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (1 risultato)

i'giunsi / l'aspetto mio col valore infinito. petrarca, iv-3-109: contra 'l

vol. I Pag.643 - Da ARGENTALE a ARGENTINO (1 risultato)

da tavola e qualche altra cosa di valore che v'era l'avevano nascosta.

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

. 6. in riferimento al valore del metallo rispetto ad altri più o

vol. I Pag.650 - Da ARGOMENTOSO a ARGUTO (1 risultato)

certi loro argomentacci plebei e di nullo valore. = voce dotta, lat.

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

e meritò questa donna per lo suo valore d'essere amata sommamente da un nobile e

vol. I Pag.659 - Da ARISTA a ARISTOTELICAMENTE (1 risultato)

: l'essenza della persona supera in valore tutti gli attributi accessorii e...

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (1 risultato)

j. bentham, il calcolo del valore dei piaceri, che l'uomo deve

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

dette nell'originale. -con valore di agg.: multicolore, a molti

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

casa mi è carissimo per il suo valore, che è attissimo alle armi quanto

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (1 risultato)

, 259: alto re nobil di grande valore, / ricco possente con bell'armamento

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (1 risultato)

... consiste principalmente nel diverso valore delle figurazioni; parte legate, parte battute

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (1 risultato)

altri aggettivi o con sostantivi, ha valore accrescitivo e sta a indicare l'eccesso

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (2 risultati)

restituire la nave, o di pagarne il valore. idem, i-192: l'arresto

proponesse solo di averne il grano pagandone il valore. 7. meccan. dispositivo che

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (2 risultati)

un alimento, un terreno: accrescerne il valore nutritivo, la fertilità.

/ conven ch'entenda in donna de valore, / ché 'n pover loco om

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

una certa cifra, a un certo valore); contare (un certo numero di

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (2 risultati)

offeso, e reputalo nulla e di neuno valore. frezzi, iii-1-5: risguardando,

dati, 93: conoscendo parrasio il proprio valore, se ne gonfiò, e ne

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

ove principalmente promettono fedeltà, obbedienza e valore. alfieri, 4-39: credendo perciò doversi

vol. I Pag.697 - Da ARROSTICARE a ARROTA (1 risultato)

muoia arrosto. 5. con valore avverb.: e indica il modo di

vol. I Pag.699 - Da ARROTOLAMENTO a ARROVENTARE (1 risultato)

arrotondamento di un numero: sostituzione del valore approssimato rappresentato da un numero più semplice

vol. I Pag.703 - Da ARSENALOTTO a ARSICCIO (1 risultato)

eggiare, par che almeno talvolta abbiano un valore effettivamente continuativo, come...

vol. I Pag.705 - Da ARTAGOTICAMENTE a ARTE (2 risultati)

-opera d'arte: che presenta un evidente valore estetico. giusto de'conti,

, di provincia, non hanno nessun valore nell'arte. landolfi, 1-78: volete

vol. I Pag.707 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

di castiglia, sì perché col suo eccellente valore tolse a'mori stati grandissimi, oltre

vol. I Pag.710 - Da ARTERIOSCLEROSI a ARTICOLATO (1 risultato)

altra maniera d'articolare la testa e un valore differente alle giunture. pratolini, 2-130

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (2 risultati)

, conservarono tanto di quell'ascendente che il valore giovanni dalle celle [arila]

, 4-211: aveva compreso senza indugio che valore fra tali persone, che sono

vol. I Pag.723 - Da ASCIALE a ASCIUGAMANO (1 risultato)

menta. 3. con valore di sm.: colazione. velluti

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (1 risultato)

1-1-83: per avere in quantità date il valore dell'incognita,... si

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (2 risultati)

difficoltà, su cui si prova il valore di una persona. fagiuoli, 1-1-85

-alla prova si scortica l'asino: il valore di una persona si riconosce nelle difficoltà

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (1 risultato)

pronti alla servitù né si può aspettar valore, né fede. baretti, ii-159:

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (1 risultato)

ch'i'giunsi / l'aspetto mio col valore infiaspettazióne, sf. l'aspettare,

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

, 'gli dicea, l'alto valore, / che poc'anzi t'avevi?

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (2 risultati)

turca, d'argento, di poco valore. balducci pegolotti, 1-6:

di aggettivo, a cui dà un valore di superlativo e peggiorativo al tempo stesso

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (1 risultato)

, di gran lunga. -anche con valore d'aggettivo: dassai (come dappoco)

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (6 risultati)

. -di persona: di grande valore, di notevole importanza, di alto

sacrificare l'assai. 7. con valore partitivo: grande quantità di qualche cosa

. 10. ripetuto, con valore superlativo. bembo, 7-5-87: però

superi. assaìssimo: moltissimo. -con valore avverbiale. della casa, 800:

questa o quella forma. -con valore aggettivale. firenzuola, 339: avendo

assaissime guise queste assuefazioni. -con valore di sostantivo. giannotti, 2-1-157:

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

.. con grande astuzia e valore di corpo mi difesi da più cavalli,

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (1 risultato)

3. dir. atto che ha valore di autorizzazione o di approvazione, e

vol. I Pag.763 - Da ASSEVARE a ASSICURANZA (1 risultato)

città di roma si apprestavano applausi al suo valore per lo prospero riuscimento della restaurazione e

vol. I Pag.765 - Da ASSICURATA a ASSICURAZIONE (3 risultati)

s'assicuri ch'io vorrei esser di molto valore, non men per suo servizio,

a quella normale (in proporzione al valore dichiarato dell'oggetto, alla destinazione,

estorcere dagli assicuratori una somma maggiore del valore distrutto. 3. per estens.

vol. I Pag.766 - Da ASSIDENZA a ASSIDERE (1 risultato)

mise / quand'io guardai 'n voi molto valore, / fu tanto folle che,

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (3 risultati)

). sentenza a cui si conferisce valore assoluto; principio che non ha bisogno

da < ££10c, 'che ha preso valore, autorità '). il termine

. m. -ci). che ha valore d'assioma; che ha l'assolutezza

vol. I Pag.771 - Da ASSISTITO a ASSOCCIARE (1 risultato)

carte è invece la carta di maggior valore). ottimo, ii-74:

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (3 risultati)

soldato ne diventò, con il suo valore, assoluto padrone et tenne la monarchia

staccare, 8. matem. valore assoluto di un numero algeslegare ')

'). brico'. il valore del numero indipendentemente dal suo segno.

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

che non degnano di mostrare il lor valore nello steccato contro bestie poco feroci,

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (1 risultato)

alla sua familiarità persone gravi e di valore. bruno, 3-587: pensi pur che

vol. I Pag.798 - Da ATIPIA a ATMOSFERA (1 risultato)

: qualunque raccolta (e sempre con valore scientifico) di figure, disegni,

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (2 risultati)

botta, 4-554: questo propugnacolo con valore era attaccato, con valore difeso.

propugnacolo con valore era attaccato, con valore difeso. cuoco, 1-108: taluni della

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

cosa sarebbe a concedere che più di valore avesse ne'piccioli fanciulli l'usanza che

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

in tutte le prove inutilissima e di niun valore. a. f. bertini,

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (2 risultati)

innovativo e operativo della vita, ogni valore. gobetti, 1-156: attivismo

. chi pone nell'azione ogni valore della vita; chi sostiene la dottrina

vol. I Pag.823 - Da ATTIZZAFUOCO a ATTO (1 risultato)

: in cui le esportazioni superano in valore le importazioni. algarotti, 3-45:

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (1 risultato)

animati col piffero, nei quali il valore è regolato da una parola tronca del

vol. I Pag.837 - Da ATTUALISMO a ATTUAZIONE (1 risultato)

istante di cui si parla (il valore di una grandezza). 4.

vol. I Pag.842 - Da AUGNATURA a AUGURE (1 risultato)

o privata) o di svelare comunque il valore di un avvenimento, osservando il volo

vol. I Pag.847 - Da AUREO a AURICOLARE (2 risultati)

qui le parole avevano tutto il loro valore, aureo ed eterno. 5

sistema aureo. -parità aurea: il valore in oro di un'unità monetaria.

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (1 risultato)

luogo obbligheranno il delinquente pagare il doppio valore del prodotto dell'annata. 2

vol. I Pag.856 - Da AUTOFECONDAZIONE a AUTOLISI (1 risultato)

aveva cimeli, codici, autografi di gran valore. deledda, ii-917: andò dunque

vol. I Pag.857 - Da AUTOLIVELLATORE a AUTOMISMO (2 risultati)

del serbatoio a monte supera un determinato valore. = comp. da auto- (

osservazioni e constatazioni non deve attribuirsi un valore automatico e inevitabile. montano, 107

vol. I Pag.858 - Da AUTOMITRAGLIATRICE a AUTOPOMPA (1 risultato)

nell'ambito della sua giurisdizione, hanno valore di legge. manfredi,

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (6 risultati)

strumento che registra automaticamente le variazioni di valore della grandezza a cui è applicato.

] supremamente autorevole, giacché il suo valore dipende, non dallo spirito umano,

.). - al figur.: valore, efficacia. bartolomeo da s

distacco. -dare autorità: dar valore. castiglione, 74: né comprendo

platonica. -fare autorità: avere valore normativo, essere assunto come modello.

, ma di quel pregio, di quel valore proveniente da scienza, da senno,

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

avaccio. -avàccio avàccio: con valore di superi. burchiello, 44:

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (1 risultato)

rechi alcuna rimembranza; / ché del vostro valore / avanti ch'io mi sia guari

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (2 risultati)

ella t'avanza / in pregio ed in valore. giamboni, 226: distenderemo la

che la tua bontà e 'l tuo valore e 'l senno avanzi le tue viste,

vol. I Pag.871 - Da AVARAMENTE a AVARO (1 risultato)

fior. 435. 5. valore dell'avaria; premio dell'assicurazione per

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (2 risultati)

-esprime casualità; o ha puro valore fraseologico. bellincioni, 1-75: simonide

un sentimento dell'animo, acquista il valore di esso. giamboni, 72:

vol. I Pag.881 - Da AVORNIELLO a AVVALLATO (1 risultato)

proprietario un'indennità nei limiti del maggior valore recato al fondo dall'avulsione.

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (4 risultati)

2. disus. dar forza, valore; rendere valoroso. -al figur.

t'avvalora, cioè la quale ti dà valore e conforto di montare al cielo.

pronom.). acquistar vigore, valore, intensità. dante, par.

franco. = deriv. da valore (v.). avvalorato (

vol. I Pag.886 - Da AVVELENATO a AVVENEVOLE (1 risultato)

: quella, che porta pregio di valore /... / è di tutt'

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (2 risultati)

sapevo che più nessun avvenimento poteva aver valore ai miei occhi. -ant.

/ cresciuto in maestà, l'alma in valore. giovanetti, iii-202: qualor cilla

vol. I Pag.891 - Da AVVENTORE a AVVENTURA (1 risultato)

più batta glie il suo valore, / andando con lor dame in aventura

vol. I Pag.893 - Da AVVENTURINA a AVVERARE (1 risultato)

: questo carlo martello fu uomo di grande valore e potenzia, bene avventuroso in battaglia

vol. I Pag.894 - Da AVVERATO a AVVERSATIVO (4 risultati)

. avverbiale, agg. che ha valore o funzione d'avverbio; che concerne

, mantenendo il primo termine l'originario valore oggettivaie. l. salviati

ii-113: si incominciò col domandarle il valore dell'avverbio « pari » e quali dei

turba / ch'udendo ragionar del mio valore / non si sentisse al core / per

vol. I Pag.895 - Da AVVERSATO a AVVERSO (2 risultati)

né povertà, come conoscerà el suo valore? idem, xxxiv-51: e forte m'

amore / contro ogni avversità le dà valore. cavalca, ili-m: cristo elesse ogni

vol. I Pag.896 - Da AVVERSO a AVVERTIRE (1 risultato)

o prevenire i lettori: postilla (con valore indicativo). 4. locuz

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (5 risultati)

boccardo, i-253: l'avviamento è un valore, e si può vendere e comprare

, come di uno degli elementi del suo valore. -costo, valore d'avviamento

del suo valore. -costo, valore d'avviamento: prezzo che viene corrisposto

industria e del commercio, 205-2427: il valore di avviamento deve essere ammortizzato nei successivi

più attento l'agricoltore a mettere in valore le terre, onde risparmiare tanto che

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (1 risultato)

. -anche rifl. (con valore reciproco). g. villani,

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (3 risultati)

vile; abbassare, degradare; togliere valore, autorità, prestigio; svalutare,

di ceylan, per non avvilire il valore di quelli, sotto altre apparenze viene

la particella pronom.). perdere valore. bartolomeo da s. c.

vol. I Pag.901 - Da AVVILITO a AVVILUPPATO (1 risultato)

: nascemmo, a dar del suo alto valore / chiarezza vera al mondo che dovea

vol. I Pag.906 - Da AVVISO a AVVITICCHIARE (2 risultati)

era uomo illustre e pien d'alto valore. berni, 53 * 66 (iv-281

ant. mettere in vista, attribuire un valore maggiore di quello reale. latini

vol. I Pag.912 - Da AZIENDALE a AZIONE (1 risultato)

. -in particolare: con riferimento al valore morale. iacopone, 54-9: quign'

vol. I Pag.917 - Da AZZURRINO a AZZURROGNOLO (1 risultato)

-nastro azzurro: distintivo della ricompensa al valore militare. -principe azzurro: il giovane

vol. I Pag.926 - Da BACCELLONERIA a BACCHETTA (1 risultato)

dall'agg. lat. (con valore generico) bacchius 'bacchico, di bacco

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (1 risultato)

e animati col piffero, nei quali il valore è regolato da una parola tronca del

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (2 risultati)

perché per essi il tempo non ha valore. de roberto, 295: egli

tornava giusto! 3. con valore esortativo: bada, badate, badiamo,

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (2 risultati)

di ferrara v'ha un titolo 'de valore bagatinorum '... era moneta

riconnette a bagattella * cosa di nessun valore ', indicando la carta più debole dei

vol. I Pag.943 - Da BAGHERINO a BAGNANTE (1 risultato)

del secolo xvi), di poco valore. bibbiena, xxv-1-41: -fa'

vol. I Pag.946 - Da BAGNO a BAH (1 risultato)

. o fa- ceano mostra del loro valore per la città, fingendo battaglie fra

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (4 risultati)

soprannominato baiardo, che fu un soldato di valore, e d'inusitate forze, il

note al malmantile, 1-107: il valore del baiocco è quattro quattrini de'nostri

spesso i baiocchi furono muniti di un valore estrinseco troppo superiore al l'intrinseco,

soldo, quattrino; moneta di scarso valore. a riosto, sai.,

vol. I Pag.949 - Da BAIONE a BAIULO (2 risultati)

baiocco: essere di poco o nessun valore. verga, 3-220: quell'ubbriacone

soldati che avevo visto, raffigurati nel valore italiano, travolgere alla baionetta orde nereggianti

vol. II Pag.3 - Da BALDANZEGGIARE a BALDEZZA (1 risultato)

gioiosa franchezza; baldanza (ma con valore sempre positivo e virtuoso); virtù

vol. II Pag.8 - Da BALESTRA a BALESTRARE (1 risultato)

conosce dalle freccie che tira; così el valore de'prìncipi si conosce dalla qualità degli

vol. II Pag.13 - Da BALISTITE a BALLADORE (1 risultato)

un ducato, fusse poi di che valore si volesse. sarpi, i-2-22: ho

vol. II Pag.15 - Da BALLATA a BALLATOIO (1 risultato)

m'ha tolto il cor per suo valore. idem, conv., iii-ix-i:

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (1 risultato)

esser- cita con grazia e con valore. = deriv. da ballone

vol. II Pag.24 - Da BALUGINANTE a BALZANO (1 risultato)

forma del plurale baltea (con valore di femm. sing.), che

vol. II Pag.25 - Da BALZANO a BALZARE (1 risultato)

. -balzano da quattro: con valore superlativo. burchiello, 13: però

vol. II Pag.26 - Da BALZATO a BALZO (1 risultato)

nell'automobile, fissò e mise in valore anche la mia cravatta. soffici, 1-343

vol. II Pag.34 - Da BANCATO a BANCHETTO (1 risultato)

a un terzo o un quarto del loro valore, e le faceva scontare ai cafoni

vol. II Pag.37 - Da BANCO a BANDA (1 risultato)

banche, perché scadente e d'incerto valore. il sistema poi, in generale,

vol. II Pag.39 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

un libro di strategia rivoluzionaria ha un valore di opportunità: per esempio, un

vol. II Pag.41 - Da BANDIERA a BANDIERA (1 risultato)

riposo, / ver panto dirizzare il lor valore, / e lui per forza aspramente

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (1 risultato)

concedere le bandiere: a riconoscimento di valore, di primato. lorenzo de'medici

vol. II Pag.43 - Da BANDIRE a BANDISTA (1 risultato)

numeri nel discorso come parti di un valore eccezionale. -bandire ai quattro venti

vol. II Pag.45 - Da BANDIZZATORE a BANDO (1 risultato)

e vinca poi per caso o straordinario valore delle schiere, sarà considerato meritevole di

vol. II Pag.51 - Da BARATTANTE a BARATTERIA (1 risultato)

dice per altro una certa uguaglianza di valore intellettuale e morale ne'parlanti, la

vol. II Pag.53 - Da BARATTONE a BARBA (2 risultati)

iv-59: barba d'uomo: uomo di valore, locuzione nostra viva, quando usava

la barba: di prim'ordine, di valore. fagiuoli, 3-1-53: o questo

vol. II Pag.65 - Da BARBOSA a BARBUTO (1 risultato)

. xix perdette di peso e di valore. tommaseo, ii-197: carlo lodovico

vol. II Pag.66 - Da BARCA a BARCA (1 risultato)

ch'ha in sé tanta virtù, tanto valore, / da morte a vita riaver

vol. II Pag.76 - Da BARNAGGIO a BAROCCO (2 risultati)

. ant. baronaggio; nobiltà; valore cavalleresco; prodezza. latini,

ad antichi modelli, non presentano alcun valore poetico. in certo senso, si

vol. II Pag.78 - Da BARONCELLO a BARONERIA (2 risultati)

/ fé li teban baron di gran valore, / e dolcemente li fece curare.

prima era penetrata nel mondo romano col valore di * uomo libero, guerriero '

vol. II Pag.81 - Da BARRIRE a BARTOLDARE (1 risultato)

carbone che può contenere (e ha valore di misura locale). 2

vol. II Pag.82 - Da BARTOLESCO a BARZELLETTATO (1 risultato)

in corsica nel 1475 con il valore di contestazione di tutti 4

vol. II Pag.83 - Da BARZELLETTARE a BASARE (1 risultato)

. antica moneta indiana (di scarso valore). sassetti, 359: così

vol. II Pag.85 - Da BASELLA a BASETTINO (1 risultato)

lacerata. 7. con valore di agg. (invar. anche

vol. II Pag.86 - Da BASETTONE a BASILICO (1 risultato)

lat. scient. basidium, tutto con valore dimin. dal lat. basis

vol. II Pag.89 - Da BASSARICIONE a BASSEZZA (1 risultato)

: ma sì mi fa dottar lo suo valore, / considerando mia travii bassezza:

vol. II Pag.91 - Da BASSO a BASSO (1 risultato)

/ che muta tanta altura en sì basso valore. dante, conv., iii-vn-6

vol. II Pag.92 - Da BASSO a BASSO (2 risultati)

gente bassa, in queste cose dà valore alla materiale procedura dei fatti, più che

. di lega inferiore; che ha scarso valore (metalli, monete, merci)

vol. II Pag.93 - Da BASSO a BASSOFONDO (1 risultato)

è il luogo comune, che acquista valore trasformata in trillo, con le sue fughe

vol. II Pag.94 - Da BASSONE a BASTABILE (1 risultato)

mediocrità, volgarità; cosa di poco valore. dossi, 718: basta tu

vol. II Pag.95 - Da BASTAGIO a BASTARDELLA (1 risultato)

del sug- getto, potrebbe darmi il valore come n'ho il volere se gli

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (2 risultati)

'(e la voce aveva puro valore giuridico); assai probabilmente dal germ

got. bansts, con lo stesso valore), che spiega anche l'antica espressione

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (2 risultati)

-rar. al congiunt. esortativo, col valore deltesclam. basta! (v.

venderle mai. -disus. con valore conclusivo: insomma, in conclusione,

vol. II Pag.99 - Da BASTEVOLEZZA a BASTIONATO (1 risultato)

chele in fortificarla e bastionarla, ed il valore d'agostino clusoni... in

vol. II Pag.105 - Da BATOSTARE a BATTAGLIA (1 risultato)

manifestar la sua grandezza e 'l suo valore; e quando non sono presenti le vere

vol. II Pag.109 - Da BATTENTATURA a BATTERE (1 risultato)

la bocca attinge. = con il valore originario di agg. (part. pres

vol. II Pag.116 - Da BATTERIACEE a BATTESIMO (1 risultato)

fu eccessivo, poiché con tanta sollecitudine e valore ella la difese da un assedio di

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (1 risultato)

panttotiót; 'battesimo '(col valore originario di * immersione, abluzione ')

vol. II Pag.118 - Da BATTEZZATO a BATTIBECCO (1 risultato)

carlino o grossone o battesimo, del valore di io soldi: aveva su una

vol. II Pag.127 - Da BAVAGLIA a BAVARO (1 risultato)

bàvara, sf. moneta bavarese del valore di circa uno scudo. cantoni

vol. II Pag.129 - Da BAZAR a BAZZERANA (4 risultati)

fa commercio comprando merci di poco valore a bordo dei bastimenti in arrivo.

di chi ha la bazza: con valore di sm. 3. scherz.

cosa di poco conto, di nessun valore, quisquilia, inezia; cosetta da nulla

che si tratta di cosa di molto valore e per sottolineare la disinvoltura con cui

vol. II Pag.130 - Da BAZZESCO a BDELLATOMIA (1 risultato)

ornamento femminile; cosetta di poco valore. boccaccio, v-230: dall'

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

e si noti come beccare assuma facilmente valore di gergo). sacchetti, 111-46

vol. II Pag.140 - Da BECCO a BECCO (2 risultati)

14. geogr. cima (con valore di toponimo): becco di mezzodì

becco cornuto (che meglio documenta il valore dell'espressione). - becco contento

vol. II Pag.141 - Da BECCO A CUCCHIAIO a BECERO (1 risultato)

3. peggior. becconàccio (con valore di grossa ingiuria). firenzuola

vol. II Pag.146 - Da BEH a BELGICO (2 risultati)

dunque, e allora (con valore interrogativo); bene, ebbene sì,

pro prio così (con valore concessivo). tommaseo [s

vol. II Pag.148 - Da BELLATRICE a BELLEZZA (1 risultato)

/ l'una ha in sé cortesia e valore, / prudenza e onestà in compagnia

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (5 risultati)

di esserlo. gentile, 3-124: valore è bellezza, in quanto carattere di vita

carattere di vita spirituale. chi dice valore, dice libertà; perché valore è sinonimo

chi dice valore, dice libertà; perché valore è sinonimo di ciò che è da

di ciò che è da preferire. ogni valore si oppone a un disvalore, che

-bere le bellezze di qualcuno: con valore di complimento (d'uso popolare e

vol. II Pag.150 - Da BELLEZZA DI UN GIORNO a BELLICONE (1 risultato)

sonar di quelle artiglierie. -con valore esclamativo: che bellezza! (a

vol. II Pag.152 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

assai lato, che, oltre al valore fondamentale, si estende a significare qualità

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (3 risultati)

: era figlia d'un medico di valore e uomo di bell'ingegno.

senza la congiunzione): a sottolineare il valore dell'aggettivo a cui si accompagna.

azione, di uno stato (con il valore di: già; completamente, per

vol. II Pag.154 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

11. preceduto da gran: con valore superlativo (e piuttosto ammirativo).

vol. II Pag.156 - Da BELLOCCHIO a BELLOCCIO (2 risultati)

nelle forme della terza persona (con valore neutro: 'cosa bella ') seguite

più bello è (e qui con valore d'ironia e di antifrasi). -aver

vol. II Pag.159 - Da BEMOLLARE a BENCHÉ (1 risultato)

. anche, pure, perfino (ha valore rafforzativo rispetto ad anche e al disus

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (1 risultato)

specie nelle espressioni negative, con il valore di neanche. sarpi, viii-2

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (5 risultati)

sul tavolo. 3. dà valore rafforzativo o intensivo all'idea espressa:

, agli aggettivi e ai participi con valore aggettivale): e rispetto ai predetti

a quantità numeriche, dà spicco al valore (con intenzione). novellino,

due ore. 5. anche con valore d'ironia o di antifrasi. -

si osservi, inoltre, il diverso valore che dà ad alcuni verbi, secondo

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (2 risultati)

. -val bene: a indicare il valore di una cosa, di un'azione

nulla. 7. con valore di esclamazione: a indicare approvazione,

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (1 risultato)

in risalto i pregi. -ma con valore avverbiale: esprimersi con eleganza; parlare

vol. II Pag.165 - Da BENE a BENE (1 risultato)

9. persona amata (con valore d'intimità affettiva; anche con intonazione

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (1 risultato)

stabili, quadri e suppellettili di gran valore erano state portate via a vilissimo prezzo.

vol. II Pag.167 - Da BENEDETTA a BENEDETTO (2 risultati)

si esprime con l'infinito (con valore complimentoso: non ho il bene di

, contrarietà, malumore; anche con valore di antifrasi: per non dire '

vol. II Pag.170 - Da BENEFICATORE a BENEFICIO (2 risultati)

di una merce per farle acquistare più valore sul mercato '. beneficiare (ant

lotto / con due benefiziate d'infinito / valore, e ciascheduna avea il suo motto

vol. II Pag.177 - Da BENNETTITALI a BENVEDUTO (2 risultati)

; ma invece, anzi (con valore avversativo, e per lo più in correlazione

/ ch'assai più chiaro il tuo valore estremo / n'apparirà, mentre sarai

vol. II Pag.183 - Da BERETTA a BERICOCA (1 risultato)

'debolezza'; la forma raddoppiata dà valore superlativo), da cui il fr

vol. II Pag.184 - Da BERICOCOLAIO a BERLINA (1 risultato)

: a me pestò un berillo cetrino di valore di dua carlini, pensando forse

vol. II Pag.204 - Da BIADARE a BIANCHEGGIARE (1 risultato)

de'lumi, sul biancheggiaménto della valore effettivamente continuativo, come fronteggiare,

vol. II Pag.205 - Da BIANCHEGGIATO a BIANCHEZZA (1 risultato)

là sotto, pisa. -con valore di sm. ariosto, 41-46:

vol. II Pag.208 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

di azione. -note bianche: di valore superiore alle sem. franco, 1-18

vol. II Pag.211 - Da BIANCOSPINO a BIASCICATO (1 risultato)

; forse, nella nostra moneta, il valore d'un soldo. è quanto contano

vol. II Pag.212 - Da BIASCICATORE a BIASIMEVOLE (1 risultato)

con tali parole, biascicate perché avessero valore di confessione, venne verso di me.

vol. II Pag.214 - Da BIBASICO a BIBLIOFAGIA (1 risultato)

: in ori gine col valore di * vaso a collo, fiasco '

vol. II Pag.215 - Da BIBLIOFAGO a BIBLIOTECA (1 risultato)

: ho raccolto due gioielli d'infinito valore per la biblioteca delle bestialità, e nel

vol. II Pag.219 - Da BICOCCARE a BIDELLO (1 risultato)

fr. bicuspide; ingl. bicuspidale col valore di bicuspid 4 il premolare '.

vol. II Pag.226 - Da BIGIO a BIGIÙ (3 risultati)

d'annunzio, v-1-540: v'è più valore ideale- in due braccia di panno bigio

le bigio- terie ed altre cose di valore... debbano formare parte dell'

gingilli, di galanteria di poco valore e di varie specie e forme ',

vol. II Pag.227 - Da BIGIUCCIO a BIGLIONE (2 risultati)

gioia, gioiello, vezzo, se di valore; gingillo se di poco pregio;

promessa di pagamento, e il suo valore riposa esclusivamente nella certezza che ha il

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (5 risultati)

l'uomo meccanicamente colto non avrebbe più valore. cadrebbe dalla bilancia il peso artificiale

lo stesso conto, attribuirle lo stesso valore. ariosto, 23-69: zerbino,

10. econ. bilancia commerciale: valore complessivo di tutte le importazioni e di

(ed è in equilibrio quando il valore totale delle importazioni pareggia il valore totale

il valore totale delle importazioni pareggia il valore totale delle esportazioni; è favorevole,

vol. II Pag.231 - Da BILANCIA a BILANCIARE (2 risultati)

quale dimostri con precisione quale sia il valore dei servigi che teoricamente potrebbe essere iscritto

, 12-9-8: è indubitato che il valore della moneta ha sempre bilanciato quello delle

vol. II Pag.239 - Da BINORMALE a BIOGRAFIA (1 risultato)

pirandello, 5-398: documenti di straordinario valore, che avrebbero recato nuova luce..

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

di una persona bionda, acquista un valore vezzeggiativo. chiabrera, 354: qui

vol. II Pag.246 - Da BIRRACCHIO a BIS (1 risultato)

al settecento). -più comunemente con valore spregiativo: sbirro. storia di fra

vol. II Pag.247 - Da BISACCIA a BISBETICO (2 risultati)

, biforme. 2. con valore rafforzativo. l. bellini, ii-138

/ biscotto stracottissimo. 3. con valore peggiorativo. l. bellini, ii-138

vol. II Pag.253 - Da BISLACCONE a BISOGNA (1 risultato)

= comp. da bis-con valore peggiorativo e lessare (v.).

vol. II Pag.256 - Da BISOGNO a BISOGNO (1 risultato)

proprio uomo, ma tempo di valore mostrare, e fare, tempo è di

vol. II Pag.259 - Da BISTICCIO a BISTRATTATO (2 risultati)

. = comp. da bis-con valore peggior. e tirare (v.)

, bistrattato, spogliato d'ogni cosa di valore, come s'usava altre volte più

vol. II Pag.266 - Da BLANDULO a BLASONICO (1 risultato)

cardine, la quale non ha più valore di blasfema, ma è un indice

vol. II Pag.269 - Da BLOCCATO a BLOCCO (1 risultato)

: la stessa singola vita ha un valore relativo davanti al moto complesso di milioni

vol. II Pag.282 - Da BOCCHIPUZZOLA a BOCCINO (1 risultato)

in quest'ultimo significato talvolta anche con valore di sost.). moretti,

vol. II Pag.288 - Da BOIARDO a BOLEA (1 risultato)

ecc.): opera di nessun valore, fastidiosamente brutta, mal combinata.

vol. II Pag.290 - Da BOLIGOMMA a BOLLA (1 risultato)

lat. biblico bolis con il valore di 'scandaglio '. boligómma

vol. II Pag.297 - Da BOLLOSITÀ a BOLOGNARE (1 risultato)

gettar via (un oggetto di poco valore, o fastidioso e pericoloso);

vol. II Pag.298 - Da BOLOGNINO a BOLZONE (2 risultati)

piccoli, bolognini grossi (secondo il valore e il peso). testi fiorentini

di altro metallo vile) di poco valore. targioni tozzetti, 9-272: solo

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (1 risultato)

, se non vi s'aggiunge quella del valore e de la prudenza. bruno,

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (5 risultati)

a conseguire uno scopo; utilità, valore, pregio (di un oggetto,

riguardo alla vostra eccellenzia e al vostro valore, reputai degna e convenevole cosa che

godevano di percentuale. 5. valore artistico. vasari, iii-338: fece

, in altre parole, che abbia un valore estetico: che svegli la nostra immaginazione

): nel senso medievale di * valore '. bontempóne, v. buontempone

vol. II Pag.315 - Da BORGOGNA a BORIA (1 risultato)

. esagerata presunzione e ostentazione del proprio valore, della propria importanza; albagia,

vol. II Pag.317 - Da BOROSA a BORRO (1 risultato)

2. figur. cosa di poco valore, roba scadente; parole, frasi

vol. II Pag.319 - Da BORSA a BORSA (1 risultato)

che nella società d'oggi rappresenta un valore della fortuna, la borsa o il giuoco

vol. II Pag.320 - Da BORSA DI PASTORE a BORSELLO (1 risultato)

di borsa, portafoglio, oggetto di valore: in luogo pubblico, fra la

vol. II Pag.323 - Da BOSCOSITÀ a BOSSO (1 risultato)

in anno; molte cose prive di valore lo acquistano, voglio dire i boschi

vol. II Pag.324 - Da BOSSOLA a BOSSOLO (1 risultato)

: di prim'ordine, di gran valore e autorità. lancellotti, 462:

vol. II Pag.327 - Da BOTTA a BOTTA (1 risultato)

-tener botta: aver peso, valore. bocchelli, 1-iii-764: « se

vol. II Pag.329 - Da BOTTARE a BOTTE (1 risultato)

adottata come unità di misura: con valore diverso da regione a regione). -

vol. II Pag.331 - Da BOTTEGAIO a BOTTEGANTE (1 risultato)

, ecc.): talvolta con valore spregiativo. berni, 53-62 (

vol. II Pag.334 - Da BOTTO a BOTTONE (2 risultati)

che non hanno in sé un grande valore, ma che mi sono cari come ricordo

figur. cosa da poco, di nessun valore: non valere un bottone, non

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

, / ver panto dirizzaro il lor valore, / e lui per forza aspramente pi-

vol. II Pag.358 - Da BRANDISTOCCO a BRANO (1 risultato)

, 22-3: non vi sowien con qual valore il brando / in altri tempi strinsero

vol. II Pag.361 - Da BRAVATA a BRAVO (1 risultato)

. bravura; abilità, capacità, valore. vasari, ii-12: il quale

vol. II Pag.362 - Da BRAVO a BRAVO (3 risultati)

demetrio, a cui, pari al valore, la perizia dell'espugnar le città,

): galantuomo. -anche con semplice valore interlocutorio, o come attributo di cortesia

di garbo, di più o men valore in tale o tal altra cosa; opera

vol. II Pag.363 - Da BRAVO a BRECCIA (1 risultato)

si levò, e -combattè con gran valore. pirandello, i-64: ma bisogna

vol. II Pag.365 - Da BRENNA a BRETTO (2 risultati)

ecc., agg. femm. col valore di 'sterile, infeconda '

, che il testo critico legge col valore di brenna1 (cfr. la prima citaz

vol. II Pag.366 - Da BRETTONE a BREVE (1 risultato)

brevi notizie riguardanti pomarance. -con valore avverò. iacopone, 5-9: 'l

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (1 risultato)

, a ciascuna delle quali dà il valore di una battuta e di due tempi.

vol. II Pag.369 - Da BREVETTATO a BREVISTILO (2 risultati)

dell'invenzione, scema enormemente il loro valore e sparge spesso il ridicolo su chi

. per estens. (e spesso con valore iron.). riconoscimento a una

vol. II Pag.372 - Da BRICCO a BRICCONE (1 risultato)

scherz. e vezzegg.: e ha valore di benevolo rimprovero (rivolto a bambini

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

adice e po riga, / solea valore e cortesia trovarsi / prima che federigo

vol. II Pag.375 - Da BRIGADIERE a BRIGANTAGGIO (1 risultato)

tra sé ridendo, quel re di valore / dicea: « questo è un demonio

vol. II Pag.376 - Da BRIGANTE a BRIGARE (1 risultato)

. de sanctis, ii-355: l'antico valore dei guerrieri degenerò anch'esso, e

vol. II Pag.385 - Da BRIOSITÀ a BRIVIDO (2 risultati)

fìgur.: niente. -anche con valore avverb.: punto, affatto.

, bastonatura'; e tale è il valore etimologico della parola. 4 ha preso le

vol. II Pag.397 - Da BRUCIA a BRUCIARE (1 risultato)

: in questo momento ritrovo il valore dei nostri abbracci; e ho

vol. II Pag.403 - Da BRULOTTO a BRUMEGGIARE (1 risultato)

2. per estens. (e con valore spreg.). piccola nave a

vol. II Pag.404 - Da BRUMEGGIO a BRUNIRE (1 risultato)

e la carnagione bruna (e ha un valore vezzeggiativo e ammirativo insieme).

vol. II Pag.405 - Da BRUNIRE a BRUNO (1 risultato)

. -ripet. bruno bruno: con valore di superi. chiesa, 1-201:

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (1 risultato)

-ripet. bruno bruno: con valore di superlativo. dante, purg.

vol. II Pag.413 - Da BRUTTO a BRUTTO (2 risultati)

la tenda. - di valore minimo (una carta da gioco).

aggettivo o a un sostantivo, ha valore accrescitivo. dante, purg.,

vol. II Pag.419 - Da BUCATURA a BUCCIA (1 risultato)

di bucaro nero con figure rosse di immenso valore. cardarelli, 3-24: che lugubre

vol. II Pag.424 - Da BUCO a BUCRANIO (1 risultato)

che l'eventuale buco sia colmato dal valore dei servizi resi dall'ente alle pubbliche

vol. II Pag.431 - Da BUFFONE a BUFFONEGGIARE (1 risultato)

buffoncini, e folli. -con valore dimin. e spreg. buffoncèllo.

vol. II Pag.434 - Da BUGIARDINO a BUGIO (1 risultato)

col suffisso -ardo (che generalmente ha valore peggiorativo: * goliardo, testardo ',

vol. II Pag.443 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

ingenuo (e a volte ha un valore leggermente ironico). -buon diavolo,

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

. 15. con riferimento al valore, alle qualità intrinseche: nobile,

vol. II Pag.447 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

, diedegli delle buone. -con valore genericamente rafforzativo. pulci, 1-77:

. finanz. buona moneta: il cui valore reale corrisponde a quello nominale; o

vol. II Pag.449 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

l'onore. 8. con valore di avv.: bene (ed esprime

vol. II Pag.450 - Da BUONO a BUONORA (1 risultato)

cosa: trarre da essa forza, valore. canti carnascialeschi, 1-206: che

vol. II Pag.452 - Da BUONUSCITA a BURATTINO (1 risultato)

un falegname a cui fa mettere in valore tutte le disposizioni che à quel

vol. II Pag.453 - Da BURATTINO a BURBANZOSO (1 risultato)

e animati col piffero, nei quali il valore è regolato da una parola tronca del

vol. II Pag.458 - Da BURLONE a BURRASCA (1 risultato)

: c'è stato qualche accenno di valore, di novità nei movimenti socialisti anarchici quando

vol. II Pag.459 - Da BURRASCARE a BURRO (1 risultato)

pilota si prova nelle burrasche: il valore di un capo si misura nei pericoli e

vol. II Pag.468 - Da BUTTARE a BUTTARE (1 risultato)

.. cercava di buttar giù il valore dei libri storcendo la bocca. -buttare

vol. II Pag.471 - Da C a CABALA (1 risultato)

. e dial. che (anche col valore di 'poiché ', 'giacché

vol. II Pag.477 - Da CACCIA a CACCIA (1 risultato)

anche un bene, un oggetto di gran valore). marotta, 3-69:

vol. II Pag.479 - Da CACCIALEPRE a CACCIARE (1 risultato)

la pianta ignuda. -anche con valore intr. cacciare a, per un

vol. II Pag.486 - Da CACOLOGICO a CADAVERE (1 risultato)

comp. dal gr. xocxdc (con valore distributivo) e dal lat.

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (3 risultati)

la febbre; i prezzi, il valore della moneta). cattaneo, ii-2-262

corrispondente quantità di pezzi metallici, il valore dell'unità monetaria cade al disotto del

dell'unità monetaria cade al disotto del valore delle paste metalliche. angioletti, 151:

vol. II Pag.495 - Da CADERE a CADETTO (1 risultato)

egli ebbe la signoria per suo gran valore e per sua prodezza e senno,

vol. II Pag.496 - Da CADEVOLE a CADO (1 risultato)

poi liquida i cadetti, non già sul valore del fondo, ma con la somma

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (1 risultato)

e posto un uomo ch'è senza valore. caferaco, sm. ant.

vol. II Pag.507 - Da CAGNIZZA a CAGNOTTO (1 risultato)

. piccolo cane (e ha un valore vezzeggiativo). firenzuola, 366

vol. II Pag.508 - Da CAGNUCCIO a CALA (1 risultato)

-a). piccolo cane (con valore vezzeggiativo). grazzini, 3-260:

vol. II Pag.512 - Da CALAMITA a CALAMITOSO (3 risultati)

, de l'alma e d'ogni mio valore; / tal c'anci- derm'amore

/ nome che 'l vostro esprima alto valore? /... / caiamite

valorosi, creduti dei per lo nostro valore e per lo giovamento fatto a'miseri

vol. II Pag.516 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

, durata, intensità, prezzo, valore, ecc.). malispini,

vol. II Pag.521 - Da CALCARE a CALCARE (1 risultato)

sia, a dimostrazione ch'el vostro valore da me sia estimato e che molto me

vol. II Pag.523 - Da CALCATOIO a CALCEDÒNIO (1 risultato)

con virtù, vince briga e dà valore. / se è perforato anche meglio resiste

vol. II Pag.527 - Da CALCIO a CALCIO (1 risultato)

del suo fondo e lo rendono senza valore. -levare di calci: dare

vol. II Pag.531 - Da CALCOLO a CALCOSTIBITE (2 risultati)

esercitare la sagacità de'prudenti, il valore de'forti, la virtù de'savi

morale: scelta (in base al valore dei piaceri che ne possono derivare)

vol. II Pag.538 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

/ sì che delli occhi tuoi vinco il valore, / non ti maravigliar. idem

vol. II Pag.540 - Da CALEFAZIONE a CALENDARIO (2 risultati)

quattordici anni, e accostandosi a messer valore, il cominciò a guatare in viso,

da calendari, od altri romanzi di poco valore letterario, ma morali. collodi,

vol. II Pag.543 - Da CALESSERESCO a CALIBRO (1 risultato)

cosa da niente, che non ha nessun valore; anticaglia; cianfrusaglia. sacchetti

vol. II Pag.544 - Da CALICANTACEE a CALICE (2 risultati)

4. figur. qualità, carattere, valore, importanza (di cose, di

avere la stessa natura (e ha un valore per lo più negativo).

vol. II Pag.547 - Da CALIGINOSITÀ a CALLAIA (1 risultato)

ant. sorta di pannolano di poco valore. lettere e istruzioni de'dieci di

vol. II Pag.552 - Da CALMA a CALMARE (1 risultato)

, 9-2-285: io non negherò che il valore non operi l'istesso che tutte le

vol. II Pag.553 - Da CALMATO a CALO (1 risultato)

6. ripet. calmo calmo: con valore superlativo. pavese, 5-94: ascoltavamo

vol. II Pag.554 - Da CALOCCHIA a CALORE (2 risultati)

. ribasso di prezzo; diminuzione del valore di una merce; ribasso di prezzo che

metallo o una moneta hanno perso di valore; differenza in meno tra il peso

vol. II Pag.555 - Da CALORE a CALORE (1 risultato)

non resta che di dare tutto il valore del significato primitivo, ma perché senza

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (1 risultato)

dare un premio brutto e di poco valore. buonarroti il giovane, 9-272:

vol. II Pag.570 - Da CAMARLINGO a CAMBIAMENTO (1 risultato)

un terzo o un quarto del loro valore, e le faceva scontare ai cafoni debitori

vol. II Pag.572 - Da CAMBIARIO a CAMBIATORE (1 risultato)

o di un biglietto di banca di valore superiore; spicciolare. papi,

vol. II Pag.574 - Da CAMBIO a CAMBIO (2 risultati)

di gran lunga al di sotto del valore dei beni consumabili. 20 ii non

avversario con un pezzo proprio, dello stesso valore, che viene sacrificato alla mossa successiva

vol. II Pag.575 - Da CAMBISTA a CAMELIA (1 risultato)

è sottile, bianca, e di niuno valore. domenichi [plinio], ii-382

vol. II Pag.576 - Da CAMELIDI a CAMERA (1 risultato)

signor alfonso villa, cavalier di gran valore, co 'l quale assai spesso soleva

vol. II Pag.578 - Da CAMERA a CAMERA (1 risultato)

/ più pompa non può far del suo valore.

vol. II Pag.580 - Da CAMERATA a CAMERIERE (1 risultato)

venuta formando una classificazione delle regioni per valore... ma c'è un cameratismo

vol. II Pag.591 - Da CAMMINO a CAMMINO (1 risultato)

facendo, l'opera ha preso un valore storico, al quale l'autore di sicuro

vol. II Pag.594 - Da CAMPAGNA a CAMPAGNARDO (1 risultato)

bravi, e acquistando fama di gran valore. 8. figur. complesso

vol. II Pag.604 - Da CAMPIERE a CAMPIONE (2 risultati)

-per estens.: atleta di notevole valore, molto abile e noto. -al

il più rapidamente possibile. -campione senza valore: merce spedita per posta come campione

vol. II Pag.606 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

3-14: le femmine e uomini di poco valore, di notte, passavano per lo

vol. II Pag.607 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

s'ella non viene provocata dal mio valore?... dove poss'io più

vol. II Pag.610 - Da CAMPO a CAMPO (3 risultati)

magnetico necessario per ridurre a zero il valore dell'intensità di magnetizzazione di un materiale

di variabilità: la differenza fra il valore massimo e il valore minimo in una

differenza fra il valore massimo e il valore minimo in una serie di dati statistici

vol. II Pag.618 - Da CANCELLARIA a CANCELLERIA (1 risultato)

dato una cancellieria di rimini di manco valore, di che non mostrò curarsi. garzoni

vol. II Pag.619 - Da CANCELLIERATO a CANCELLO (1 risultato)

letterarie o filosofiche come carte di niun valore. cicognani, 3-241: mentre il

vol. II Pag.623 - Da CANDELABRO a CANDELO (1 risultato)

, che mette in luce, in valore, una persona, una cosa.

vol. II Pag.627 - Da CANE a CANE (1 risultato)

-per estens.: cane di scarso valore, cane bastardo. -al figur.:

vol. II Pag.644 - Da CANOA a CANONE (1 risultato)

pavese, 8-392: tutto quello che è valore va salvato -tutte le aspirazioni, i

vol. II Pag.647 - Da CANONIZZATO a CANOTTIERA (1 risultato)

3. stor. stabilito con valore di legge. ordinamenti di giustizia,

vol. II Pag.648 - Da CANOTTIERE a CANSARE (1 risultato)

, 2-264: per darvi un saggio del valore della nostra lingua in presenza de'nemici

vol. II Pag.651 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

/ che in me conceda tanto di valore / ch'io possi d'una storia cantare

vol. II Pag.658 - Da CANTILENANTE a CANTINA (1 risultato)

e chiusa, che ha il suo valore non solo nel rimanente della clausola ma

vol. II Pag.660 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

i vermigli / vanni a la danza del valore apria. -canto nazionale: che

vol. II Pag.668 - Da CANUTIGLIA a CANUTO (1 risultato)

volare in mezzo alla prudenza e al valore in seno alla gloria. parini,

vol. II Pag.671 - Da CANZONELLA a CANZONIERE (2 risultati)

. -anche: componimento poetico di scarso valore. buonarroti il giovane, 9-117:

alla smania costruttiva. ho già negato valore poetico d'insieme al canzoniere che pretenda

vol. II Pag.673 - Da CAOSTIPO a CAPACE (1 risultato)

, per fame oblazioni al tuo ducal valore. machiavelli, i-554. io,

vol. II Pag.687 - Da CAPITALE a CAPITALE (1 risultato)

essa produce. -in economia: valore in denaro dei beni destinati alla produzione

vol. II Pag.688 - Da CAPITALISMO a CAPITALISTA (3 risultati)

buon capitale. 7. agg. valore capitale, ricchezza capitale: valore effettivo

. valore capitale, ricchezza capitale: valore effettivo di beni, rendite, ecc.

consegnare fino all'ultimo oggetto di valore, gioielli, ec cetera

vol. II Pag.698 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

; bel tipo (e spesso ha valore ironico: mascalzone, farabutto).

vol. II Pag.699 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

la vite] fa il vin di poco valore. s. bernardino da siena,

vol. II Pag.706 - Da CAPOARCHIVISTA a CAPOCELLULA (3 risultati)

: ella ha ben presto intuito il valore e l'impiego delle sue gattesche strofinatine

governo); e ha per lo più valore peggior.: caporione, capobanda (

potente e in vista (e ha valore spreg.). monti,

vol. II Pag.708 - Da CAPOFILA a CAPOLAVORO (1 risultato)

-per estens.: opera di eccezionale valore, di altissima perfezione (anche nel

vol. II Pag.709 - Da CAPOLAZZARO a CAPOMASTRO (2 risultati)

modelli più ornati e spesso di notevole valore artistico, e fu adottato anche nella

1-573: ella [la donna di valore] si fa de'capoletti: fin,

vol. II Pag.734 - Da CAPUA a CARABO (2 risultati)

; masserizia ingombrante e di nessun valore. -al figur.: bazzecola, bagat-

, argomento, affermazione di poco valore, trascurabile. aretino, 8-245

vol. II Pag.737 - Da CARAMELLARE a CARATARE (3 risultati)

2. figur. persona di poco valore. r. m. bracci,

kreuzer, moneta austriaca di rame del valore di quattro pfennig. garzoni,

determinarne, spesso con malizia, il valore e le capacità; saggiare, soppesare

vol. II Pag.738 - Da CARATARE a CARATTERE (4 risultati)

più fiate, e così viene caratato il valore di ciascuno. marcello, 104:

3. ant. stimare il valore dei beni per sottoporli a tassazione.

le sottraevano 1 / 24 del suo valore). = deriv. da

di perfezione, di bontà, di valore). dominici, 1-22: non

vol. II Pag.745 - Da CARBONE a CARBONE (1 risultato)

. 6. cosa di poco valore, di nessun conto. -essere,

vol. II Pag.747 - Da CARBONILE a CARBURAZIONE (1 risultato)

avere un carbuncolo supra de sé de infinito valore, il quale ad un greco suo

vol. II Pag.762 - Da CARICA a CARICA (1 risultato)

si ridusse con buon ordine e gran valore dov'era stata la sua intenzione di

vol. II Pag.765 - Da CARICATAMENTE a CARICATORE (2 risultati)

. codice della navigazione, 423: il valore dichiarato dal caricatore anteriormente all'imbarco si

caricatore anteriormente all'imbarco si presume come valore effettivo delle cose trasportate fino a prova

vol. II Pag.767 - Da CARICO a CARICO (2 risultati)

che la bottega era carica di molto valore d'opere e di gioie, d'oro

in quel giorno fece prove mirabili di valore. f. f. frugoni, xxiv-908

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (1 risultato)

bisogna dirlo, ma per non perderne il valore e prezzo d'essi, se bene

vol. II Pag.774 - Da CARPENDOLO a CARMAGNOLA (4 risultati)

nel 1278), dove ebbe vario valore; in seguito il nome passò a indicare

a indicare monete sabaude e papali del valore di pochi centesimi. iacopone

mi confisse il papa una moneta di valore di dua carlini. gli ingannati,

ultimo centesimo. 2. con valore di agg.: semplice, spensierato,

vol. II Pag.775 - Da CARME a CARMINATIVO (1 risultato)

significato di formula poetica, specie con valore magico: * verso, canto

vol. II Pag.780 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

nerbo: uomo indegno e di scarso valore, degno di essere bastonato o frustato.

vol. II Pag.784 - Da CARNEADE a CARNEFICE (1 risultato)

propria condizione e ne comprende appieno il valore solo quando l'ha irrimediabilmente perduta.

vol. II Pag.786 - Da CARNEVALEGGIARE a CARNICCIO (1 risultato)

non annullando con un gesto del valore di cento grammi scrivo per farmi

vol. II Pag.787 - Da CARNICINO a CARNOSITÀ (1 risultato)

, 67-51: e 'l fanciullo guarda messer valore con un atto malizioso, e dice

vol. II Pag.788 - Da CARNOSO a CARO (1 risultato)

estens.: prezioso, di grande valore. -avere, tener caro, avere

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (1 risultato)

contenta ». 6. con valore di sost. la persona amata,

vol. II Pag.790 - Da CARO a CAROBA (1 risultato)

3. ant. pregio, valore, amabilità. tasso, 16-9:

vol. II Pag.791 - Da CAROBA a CAROLANTE (2 risultati)

(e in questo caso ha valore fortemente spregiativo). passavanti,

6. ant. cadavere (senza il valore spregiativo che ha oggi in questo senso

vol. II Pag.799 - Da CARRETTAIO a CARRETTO (1 risultato)

d'uomini illustri, con gran segno di valore in cotale professione. f. f

vol. II Pag.806 - Da CARROZZONE a CARRUCOLARE (1 risultato)

, onde la rendita pubblica ed ogni valore si alzano e si abbassano. prati,

vol. II Pag.809 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

a dimari, 1-39: serva al valore e quantità de'moltissimi esempli, che

vol. II Pag.810 - Da CARTA a CARTA (2 risultati)

pubblici o privati per un loro particolare valore o interesse storico 0 familiare.

). -carte segnate: il cui valore è riconoscibile grazie a segni particolari (

vol. II Pag.812 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

a peso di carta: calcolandone il valore in base al peso, e non ai

vol. II Pag.813 - Da CARTABELLO a CARTAPECORA (4 risultati)

adriatico. 2. scritti di nessun valore; lettera o documento che reca cattive

. carta da gioco cattiva, di scarso valore. -avere, dare, ricevere cartacce

anche quelle carte da giuoco che hanno un valore inferiore a quella dei trionfi, o

o statale: quella per cui il valore di una moneta dipende non dal contenuto

vol. II Pag.814 - Da CARTAPESTA a CARTEGGIO (3 risultati)

sé); che non ha nessun valore. giusti, iii-155: per lei

. e al figur. scritto di nessun valore. buonarroti il giovane, i-269:

di carta straccia arrestano tanta gente? che valore rappresenta un pacchetto di carta?

vol. II Pag.817 - Da CARTESIANO a CARTISMO (1 risultato)

3. carta da gioco di mediocre valore, da scartare. tommaseo [s

vol. II Pag.818 - Da CARTISTA a CARTOLARE (1 risultato)

100 del loro valor nominale, mentre il valore effettivo si trovò poi eguale a zero

vol. II Pag.820 - Da CARTOSO a CASA (1 risultato)

carta; carta da giuoco di scarso valore. giovanni dalle celle [crusca

vol. II Pag.823 - Da CASA a CASA (1 risultato)

dà la speculativa, l'altro il valore. 13. nel gioco di

vol. II Pag.825 - Da CASACCA a CASACCIO (1 risultato)

, casùccia, casucciàccia (anche con valore spreg.), casuccina.

vol. II Pag.828 - Da CASATO a CASCANTE (1 risultato)

però servire per altri prodotti di minor valore. tommaseo [s. v

vol. II Pag.829 - Da CASCARA a CASCARE (2 risultati)

). cadere (e ha un valore più familiare ed espressivo, suggerendo l'

panni che caschi. -perdere valore; far ribassare (i prezzi).

vol. II Pag.831 - Da CASCARILLA a CASCATOIO (1 risultato)

part. di cadére), con valore frequentativo: si pensi alla forma parallela

vol. II Pag.839 - Da CASO a CASO (3 risultati)

, vacillavano, fluttuavano. -con valore di aggettivo: disordinato, spensierato,

oppio. -a caso (con valore di avverbio sostant.): negligenza

qualora si presenti l'occasione. -con valore di agg.: idoneo, acconcio,

vol. II Pag.840 - Da CASO a CASO (2 risultati)

quale il possessore ottiene denaro od altro valore da qualsiasi incognito e ad ogni caso

. -del caso (usato con valore aggettivale): opportuno. svevo

vol. II Pag.846 - Da CASSABANCA a CASSARE (1 risultato)

gioie, e altre cose di molto valore, e chiuso in modo che difficilmente

vol. II Pag.847 - Da CASSATA a CASSERUOLA (1 risultato)

p. diego miron, uomo di gran valore,... non appariva cagione

vol. II Pag.849 - Da CASSETTACCIA a CASSIA (1 risultato)

quale trasse fuori certe cosette di non piccolo valore. cellini, 2-84 (446)

vol. II Pag.850 - Da CASSIDA a CASSO (1 risultato)

. a il quale io avevo fidato il valore di parecchi centinaia di scudi. vasari

vol. II Pag.851 - Da CASSO a CASSONE (3 risultati)

inutile, senza effetto; privo di valore legale, non valido, nullo.

cancellati, e di niuna efficacia, valore, ovvero momento. s.

del cassone: antiquata, di scarso valore. giusti, ii-455: quest'ultima

vol. II Pag.855 - Da CASTALE a CASTELLANO (1 risultato)

ogni virtù, spent'è il valore / che fece italia già donna del mondo

vol. II Pag.858 - Da CASTIGABILE a CASTIGANTE (2 risultati)

soldatesca, e le robe di maggior valore, ma in modo particolare i viveri.

, 1-6 (101): commendato il valore e il leggiadro gastigaménto della marchesana fatto

vol. II Pag.859 - Da CASTIGARE a CASTIGATORE (1 risultato)

riprendere, punire '(dapprima col valore di 'istruire 'secondo le norme:

vol. II Pag.862 - Da CASTONE a CASTRAMETAZIONE (1 risultato)

lavorata, dà una pelliccia di notevole valore. chiaro davanzati, ii-349:

vol. II Pag.865 - Da CASTRONERIA a CASUPOLA (1 risultato)

grandezza che in ogni evento assume un valore dipendente dal caso. = voce dotta

vol. II Pag.866 - Da CASUPOLAIA a CATAFALCO (1 risultato)

. xaxà (che nei composti ha valore rafforzativo) con l'incrocio del gr.

vol. II Pag.867 - Da CATAFASCIO a CATALETTICO (1 risultato)

gr. xaxdc (che nei composti ha valore rafforzativo) e dal lat. fala

vol. II Pag.869 - Da CATALOGO a CATAPECCHIA (1 risultato)

comp. dal gr. xax<4 (con valore rafforzativo) e { xvijoig b4 ricordo

vol. II Pag.872 - Da CATARTIDI a CATASTO (1 risultato)

dei beni, la stima del loro valore e della loro rendita, il nome del

vol. II Pag.873 - Da CATASTROFE a CATATERMOMETRICO (1 risultato)

che mirava a collocare l'imposta sul valore fondamentale del terreno, anziché sul variabile

vol. II Pag.875 - Da CATEGOREMA a CATELANO (1 risultato)

* qualità che si attribuisce, con valore distintivo \ categoriale, agg. filos

vol. II Pag.878 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

ha il suo posto, ha il suo valore di causa e di effetto, ha

vol. II Pag.884 - Da CATONATO a CATRO (2 risultati)

virtù (e ha per lo più un valore ironico). castiglione,

oggetto di poco conto, privo di valore; macchina vecchia, usata, mal ridotta

vol. II Pag.886 - Da CATTEDRABILE a CATTERÀ (1 risultato)

, solenne, perentorio. -spesso con valore spregiativo: sentenzioso, saccente, pedante.

vol. II Pag.887 - Da CATTI a CATTIVERIA (2 risultati)

sostant. (per lo più con valore molto attenuato, e anche vezzeggiativo).

[le lagrime di despina] più valore assai / non presso a ciaschedun, ma

vol. II Pag.889 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

cattivi. 7. di poco valore (un'opera d'arte o di pensiero

vol. II Pag.892 - Da CATTOLICIZZANTE a CATTURA (1 risultato)

sua, non meritava birri di manco valore che noi ci siamo. buonarroti il

vol. II Pag.896 - Da CAUSALE a CAUSALITÀ (1 risultato)

un semplice ornamento, e non ha valore concessivo o temporale o condizionale o causale

vol. II Pag.897 - Da CAUSALMENTE a CAUSTICA (2 risultati)

... nato per sostenere con sommo valore la sua professione. nido eritreo,

. scherz. uomo di legge di poco valore, di scarsa abilità. faldella

vol. II Pag.901 - Da CAVA a CAVAGNO (2 risultati)

cattaneo, ii-1-247: la stessa depressione di valore so vrasta in francia alle

come un ciarlatano). - con valore spreg.: dentista.

vol. II Pag.904 - Da CAVALCATO a CAVALCHERECCIO (1 risultato)

, / destrier di grande forza e gran valore, / legato con catene, a

vol. II Pag.907 - Da CAVALIERE a CAVALIERE (2 risultati)

cavaliere non solo di spirito e di valore grande, ma in tutto dipendente dal

io dico che niun essempio di grandissimo valore fu ne gli antichi eroi di cui

vol. II Pag.908 - Da CAVALIERE a CAVALIERESSA (1 risultato)

luogo). -a cavaliere di (con valore di preposizione): sopra.

vol. II Pag.909 - Da CAVALIERINO a CAVALLEGGIERO (3 risultati)

sm. giovane cavaliere (anche con valore spreg.). cellini, 1-38

da antonio i grimaldi di monaco, del valore di 4 denari. 5.

morgan, uomo... di smisurato valore, vi si avviava col suo reggimento

vol. II Pag.910 - Da CAVALLERESCAMENTE a CAVALLERIA (4 risultati)

se mai pensi far cosa degna del tuo valore, se credi operar cavalierescamente, se

, 1-6-381: sono stato nel seminario del valore, dove s'apprendono oltre alla militar

1-321: questo palamedes regnava con molto valore, perocché egli era uomo fortissimo e

commissario generale, ma soldato di gran valore e di gran comando. d

vol. II Pag.911 - Da CAVALLERIA a CAVALLERIA (3 risultati)

costanza poca. 4. ant. valore militare; capacità di combattere; coraggio

poesia provenzale] erano l'amore e il valore nelle armi: il primo era trattato

di cavaliere (o si distinguevano per valore e coraggio nella professione delle armi).

vol. II Pag.913 - Da CAVALOCCHIO a CAVALLINO (1 risultato)

qualche traccia d'argento (e il suo valore era di dieci perperi, pari a

vol. II Pag.915 - Da CAVALLO a CAVALLO (2 risultati)

cavallacci vecchi, rifiniti e di poco valore: e però dicendosi cavallo da carretta,

altri le proprie doti, il proprio valore. giusti, v-187: io mi

vol. II Pag.916 - Da CAVALLO a CAVALLO (3 risultati)

figura a cavallo (e il suo valore corrisponde a quello della dama nelle carte

di napoli e di sicilia, del valore di 1 denaro o di 1 / 12

-anche: nome di altre monete di pari valore. boccardo, 2-371: la moneta

vol. II Pag.918 - Da CAVALLO a CAVALLONE (1 risultato)

, 1-24: in vanità non è gentil valore, / né adorna sella fa cavai

vol. II Pag.926 - Da CAVATELLI a CAVATURACCIOLI (1 risultato)

13. locuz. cavatone (con valore di preposizione): fuorché, eccetto

vol. II Pag.934 - Da CAVOLINIDI a CAVURRINO (2 risultati)

indicare cosa da nulla, il nessun valore, la nessuna importanza di una cosa (

. ant. vecchio biglietto di banca del valore di due lire, che recava il

vol. II Pag.937 - Da CECEPRETE a CECINO (1 risultato)

famil. bambino, ragazzino (con valore vezzeggiativo: per la piccola statura).

vol. II Pag.938 - Da CECINO a CEDENZA (1 risultato)

sm. bambino, ragazzino (e ha valore vezzeggiativo). 2.

vol. II Pag.939 - Da CEDERE a CEDERE (1 risultato)

suole a chi cede / al suo valore / un vincitore / usar mercé. alfieri

vol. II Pag.940 - Da CEDERNO a CEDEVOLEZZA (1 risultato)

fatto per tanti secoli stupido il cristiano valore, abbia quasi del tutto cedute tarmi

vol. II Pag.941 - Da CEDEVOLMENTE a CEDRATO (1 risultato)

): propriamente 'piccola zeta', ma col valore di * segno o apice per indicare

vol. II Pag.959 - Da CENANGIACEE a CENCIO (1 risultato)

signor alfonso villa, cavalier di gran valore, co 'l quale assai spesso soleva

vol. II Pag.960 - Da CENCIOLANO a CENCRO (1 risultato)

cose lercie, sudicie, di nessun valore, di persone cenciose. cicognani,

vol. II Pag.962 - Da CENERENTE a CENERINA (2 risultati)

. sannazaro, 6-104: ov'è 'l valore, ov'è l'antica gloria?

vita, a le forze e al valore, / che farà a quel che per

vol. II Pag.963 - Da CENERINO a CENNO (1 risultato)

ac cennare (anche con valore di verbo dichiarativo). bibbia

vol. II Pag.965 - Da CENOBITA a CENSO (1 risultato)

censimento che mirava a collocare l'imposta sul valore fondamentale del terreno, anziché sul variabile

vol. II Pag.970 - Da CENTENARIO a CENTIBAR (6 risultati)

la scoperta dell'america il loro valore comparativo [dell'oro e dell'argento]

rame, ora fuori corso, del valore di un centesimo di lira.

centesimo fiammifero. 2. con valore partitivo, ciascuna delle cento parti risultanti

(e a volte viene usato con valore indeterminato per indicare molto o poco di

del sistema metrico decimale napoleonico, del valore di 1 / 100 di lira o

, affinché i suoi summoltipli avessero lo stesso valore di quelli del metro. i

vol. II Pag.971 - Da CENTIBRACCIA a CENTINAIO (2 risultati)

del metro, ma non hanno lo stesso valore relativo, perocché il metro cubo vale

di numerazione decimale (e spesso ha valore indeterminato o approssimato per indicare abbondanza,

vol. II Pag.972 - Da CENTINAMENTO a CENTO (3 risultati)

già nel lat. tardo centenarius col valore di 'centenario 'e * centinaio

. 4. per estens. con valore indeterminato: numero grande di una cosa

e cento impiastri. 5. con valore approssimato (a volte preceduto da un

vol. II Pag.973 - Da CENTOCAPI a CENTOMILA (1 risultato)

meraviglioso. 2. con valore indeterminato, a indicare iperbolicamente un numero

vol. II Pag.974 - Da CENTOMILLESIMO a CENTRALE (2 risultati)

terzo, ecc.; e, con valore partitivo, centomiladuesimo, centomilatreesimo, ecc

in una leggenda certe osservazioncellucce di niun valore, che l'ho legate, per dir

vol. II Pag.979 - Da CENTUPLICE a CEPPATA (1 risultato)

1-431: i cittadini venivano, secondo il valore degli averi, ripartiti in sei classi

vol. II Pag.990 - Da CERCARIA a CERCATORE (1 risultato)

prezioso (per la rarità, il valore, le capacità, ecc.).

vol. II Pag.1000 - Da CERIMONIALE a CERIMONIARE (1 risultato)

(e ha per lo più un valore ironico, con riferimento alle malizie dei

vol. II Pag.1003 - Da CEROFERARIO a CERRETANARE (1 risultato)

che ha pretese artistiche, ma nessun valore reale (e di cui è difficile disfarsi

vol. III Pag.4 - Da CERTO a CERTO (4 risultati)

di tremore. 18. con valore rafforzativo. s. giovanni crisostomo volgar

19. per attenuare o limitare il valore di un aggettivo o di un sostantivo

certa finezza. 20. con valore spregiativo. bruno, 42: bonifacio

21. tale (seguito da frasi con valore consecutivo). aretino, ii-16:

vol. III Pag.5 - Da CERTO a CERTOSINO (2 risultati)

-anche ripet. certo certo: con valore di superi, (cfr. certo1,

2. nelle risposte, con valore asseverativo, o come rafforzativo dell'affermazione

vol. III Pag.22 - Da CETRINA a CHE (2 risultati)

ch'io mi risenta? -con valore consecutivo. guittone, ii-201: amor

modale, incidentale (e sembra assumere valore di congiunzione). compagni, 3-27

vol. III Pag.23 - Da CHE a CHE (3 risultati)

scala grande. 5. con valore rafforzativo. -seguito dal verbo essere,

dai commenti. 6. con valore di sostantivo neutro e generalmente preceduto dall'

7. ant. e letter. con valore di indefinito relativo nelle locuz. come

vol. III Pag.24 - Da CHE a CHE (2 risultati)

pron. interrog. di cosa con valore di sost., invar. (

locuz. interrogativa che ha assunto il valore di agg. e di pron. indef

vol. III Pag.25 - Da CHE a CHE (5 risultati)

negli occhi. -ant. con valore avverb. un certo che: qualche

). -non so che (con valore di attributo, davanti a un sostantivo

-chi sa che: locuz. interrogativa con valore di pron. indef.; indica

e illusorie speranze (con lo stesso valore è anche usata talvolta la iocuz.

ugual sorte / ormai. -con valore di agg. indef. imbriani,

vol. III Pag.26 - Da CHE a CHE (2 risultati)

, un briciolo. - anche con valore avverb. buti [crusca]:

accadere; dopo predicati nominali con valore neutro, come: è vero, è

vol. III Pag.27 - Da CHE a CHE (1 risultato)

a guardar dalla finestra. -con valore causale attenuato nel senso di * infatti

vol. III Pag.28 - Da CHE a CHE (4 risultati)

gli caddero. 7. con valore eccettuativo o restrittivo, dopo frasi interrogative

(o avv.) gli conferisce valore superlativo. -meno che, anteposto ad

, in frasi ellittiche (e ha valore condizionale). ariosto, 29-66:

lo vedo. -ant. con valore temporale, consecutivo. dante, inf

vol. III Pag.29 - Da CHE a CHE (4 risultati)

11. col congiuntivo, con valore condizionale: se, qualora (nella

sia che (0 che): con valore disgiuntivo. nella lingua moderna è usata

secondo termine dell'alternativa sottinteso, col valore di 4 o che altro sia * (

. 17. congiunzione coordinativa con valore avversativo: ma, però, eppure

vol. III Pag.30 - Da CHE a CHE (3 risultati)

, egisto. 18. con valore rafforzativo, specialmente in frasi esclamative.

volgono. -che anzi: con valore rafforzativo. alfieri, i-307: né

grafìa antica), cong. con valore causale: perché; infatti (cfr.

vol. III Pag.31 - Da CHEBULINICO a CHEILITE (5 risultati)

non vanno a contarla. -con valore avversativo. sacchetti, 113-78: ed

sella. -ché anzi: con valore rafforzativo. g. gozzi, 1-213

. 3. letter. con valore interrogativo: perché? leggende di santi

sempre come soggetto o complemento oggetto di valore neutro: oggi è d'intonazione retorica

celia. 2. raro. con valore di sostantivo. d. bartoli,

vol. III Pag.97 - Da CHIUDETTA a CHIURLOTTELLO (1 risultato)

di tempo, la misura e il valore residuo del l'oggetto di

vol. III Pag.101 - Da CHIUSO a CHIUSO (2 risultati)

e chiusa, che ha il suo valore non solo nel rimanente della clausola ma in

. 49. ripet.: con valore di superlativo. dante, par.

vol. III Pag.102 - Da CHIUSURA a CI (1 risultato)

soli sentieri. 2. con valore indeterminato (di tempo, di luogo

vol. III Pag.103 - Da CI a CIABATTA (2 risultati)

loro (ed è dialettale l'uso col valore di: a lui, a lei

ciabatta: da poco, di nessun valore. carducci, 188: viva pur

vol. III Pag.104 - Da CIABATTAIO a CIACCHISTA (1 risultato)

, sf. ant. masserizie di poco valore. sassetti, 406: vi

vol. III Pag.105 - Da CIACCIA a CIALTRONAGLIA (2 risultati)

): cencio, cosa di poco valore. = voce espressiva.

cialdino, agg. ant. di poco valore, debole, fiacco.

vol. III Pag.108 - Da CIANCERELLO a CIANCIARE (2 risultati)

cianchétta) sf. gamba (con valore diminutivo: di bambino, di ragazzo

'ncontro recandogli cotali anelletti contraffatti di niun valore, de'quali calandrino faceva maravigliosa festa

vol. III Pag.110 - Da CIANCIVENDOLO a CIANINA (3 risultati)

bazzecola; sciocchezza. - con valore collettivo (e al plur.):

di ogni genere e di nessun valore. mattio fr arnesi, xxvi-2-130

come a gente di mondo, che valore hanno quelle sue cianfrusaglie.

vol. III Pag.112 - Da CIAPPA a CIARLARE (1 risultato)

pettegola (ma può avere anche un valore non negativo: discorso alla buona)

vol. III Pag.114 - Da CIARLIO a CIARPONE (2 risultati)

cosa vecchia, malandata, di poco valore, oggetto inservibile, roba di rifiuto.

, ciancia; ciarpame. -anche con valore collettivo. caro, 12-1 * 57

vol. III Pag.115 - Da CIARPUME a CIAUSIRE (1 risultato)

e indica la totalità indeterminata, con valore distributivo o partitivo: tutti a uno

vol. III Pag.118 - Da CICA a CICALA (1 risultato)

da nulla. -nelle frasi negative ha valore av- verb.: nulla, niente

vol. III Pag.121 - Da CICATRIZZAZIONE a CICCIOTTOLO (1 risultato)

4. figur. cosa di nessun valore. -non valere una cicca: non

vol. III Pag.124 - Da CICLISTA a CICLOEPTANO (1 risultato)

, temperatura, intensità) cambiano di valore, con la condizione che dopo un certo

vol. III Pag.128 - Da CIDONINA a CIECO (2 risultati)

iv-797: umili cose / e di picciol valore al cieco vulgo / queste forse parran

volghi si stimano saliti tant'alto per proprio valore; e sono cieche ruote dell'oriuolo

vol. III Pag.133 - Da CIESA a CIFRA (1 risultato)

totale. -cifra di affari: il valore complessivo in denaro delle operazioni compiute da

vol. III Pag.134 - Da CIFRAIA a CIGLIATO (3 risultati)

. parini, 744: era il valore di ciascuna dote, coll'aggiunta di

dell'alfabeto o altri segni con un valore diverso dal normale, secondo uno schema

: gruppo di lettere che ha un valore convenzionale prestabilito (in un cifrario)

vol. III Pag.141 - Da CILIZIO a CIMA (1 risultato)

. -cima delle cime: persona di valore altissimo. -cima di forza, di

vol. III Pag.144 - Da CIMBALIO a CIMENTARE (2 risultati)

« cimbraccole, panni piccoli di poco valore ». cimbro, agg. e

2. anticaglia, roba di nessun valore. borgese, 1-221: bisognò pagare

vol. III Pag.151 - Da CINEAMATORE a CINEMATOGRAFIA (2 risultati)

mediante la presentazione di film di particolare valore artistico e documentario, di film inediti

quando la prima parte del termine ha preso valore autonomo. le pronunce 'cinèma '

vol. III Pag.154 - Da CINGERE a CINGHIA (2 risultati)

parti. 4. anche con valore riflessivo (e con la parti- cella

ultimo, non solamente è il primo in valore fra noi, ma tra quanti cingessero

vol. III Pag.157 - Da CINGUETTATA a CINICO (1 risultato)

, da un completo disprezzo di ogni valore e ideale; mordace, impudente.

vol. III Pag.160 - Da CINQUANTAMILA a CINQUECENTISTA (5 risultati)

di vesta. 3. con valore indeterminato, per indicare un numero notevole

il numero cinquanta (e ha anche valore partitivo). boccaccio, vii-144

ecc.]. 3. con valore indeterminato, per indicare un numero notevole

una pergola di vite. -con valore distributivo: cinque per ognuno, a

e apocopato cinquecenquarantesimo (e ha anche valore partitivo). alamanni, 3,

vol. III Pag.161 - Da CINQUECENTISTICO a CINTA (3 risultati)

centinaia (e viene usato anche col valore di agg. ordinale).

ordinale di cinquecentomila (e ha anche valore partitivo). 2. sm

numism. piccola moneta d'argento del valore di cinque tornesi, che aveva corso

vol. III Pag.162 - Da CINTARE a CINTO (1 risultato)

ele gante, cintura di valore. c. dati, 3-90

vol. III Pag.164 - Da CINTURARE a CINTURATO (1 risultato)

, / de drappi, de zendadi de valore, / de perle, de cinture

vol. III Pag.165 - Da CINTURINO a CIÒ (1 risultato)

tutto ciò, per tutto ciò: con valore avversativo (e vale: nondimeno,

vol. III Pag.166 - Da CIOCCA a CIOCCO (1 risultato)

volte con uso pleonastico, con semplice valore rafforzativo: cioè, ossia, vale adire

vol. III Pag.167 - Da CIOCCOLATA a CIOÈ (1 risultato)

cioccolata (e a volte viene usato con valore di agg.). fucini

vol. III Pag.168 - Da CIOFO a CIONDOLARE (1 risultato)

cavallo, / appo di cui nostro valore è cionco? 4. figur

vol. III Pag.172 - Da CIPOLLA a CIPOLLONE (2 risultati)

da tasca alquanto grosso e di poco valore. panzini, ii-395: era

da tasca, grosso e di poco valore.

vol. III Pag.175 - Da CIRCARE a CIRCENSE (1 risultato)

dei cognati. 4. con valore temporale: intorno a, verso (

vol. III Pag.176 - Da CIRCEO a CIRCOLARE (4 risultati)

cosicché il numerario circolante cangiò effettivamente il valore in pochi mesi. boccardo, 2-323

conseguenza, un grande ribasso del suo valore. b. croce, i-3-253: né

complessivo ammontare della moneta circolante deprima il valore dell'unità monetaria al disotto del valore

il valore dell'unità monetaria al disotto del valore metallico della moneta migliore.

vol. III Pag.179 - Da CIRCOLEGGIARE a CIRCOLO (2 risultati)

facoltà fisiche e morali, o il loro valore assoluto o relativo, col valore delle

loro valore assoluto o relativo, col valore delle merci possedute dagli altri: questa

vol. III Pag.181 - Da CIRCOMPADANO a CIRCONCISIONE (1 risultato)

sf. operazione chirurgica (che assume valore di rito religioso, e può essere

vol. III Pag.187 - Da CIRCONVOLVERE a CIRCOSCRIZIONE (1 risultato)

sia il tuo nome e 'l tuo valore. marmitta, ix-301: un pra-

vol. III Pag.199 - Da CITERIZZATORE a CITREBON (1 risultato)

sollecito, ecc.). con valore d'aggettivo nel distico marchigiano citato da

vol. III Pag.200 - Da CITRÌ a CITTÀ (1 risultato)

a me pestò un berillo cetrino di valore di dua carlini. d'annunzio,

vol. III Pag.202 - Da CITTADINARE a CITTADINO (2 risultati)

oggi usato per lo più solo con valore spreg., indicando una certa affettazione

; e in cittadini petti / trasfonderemo altro valore, altr'ira / e co'pochi

vol. III Pag.203 - Da CITTADINO a CITTADINO (1 risultato)

d'adria reina altera, / onorò tuo valore; ond'or si duole / d'

vol. III Pag.207 - Da CIURMANTE a CIUSCHERO (1 risultato)

anche: cosa da poco, di scarso valore. guicciardini, 115: chi è

vol. III Pag.209 - Da CIVETTAGGINE a CIVETTERIA (1 risultato)

si accontenti di un'altra di minor valore. a. f. doni,

vol. III Pag.216 - Da CLAMOROSAMENTE a CLANDESTINO (1 risultato)

-se morire si deve - morire con valore, con clamore. 6.

vol. III Pag.218 - Da CLARITE a CLASSE (1 risultato)

fr.; nella qual somma entrava un valore fattizio di 447. 070. 000

vol. III Pag.219 - Da CLASSIAMO a CLASSICISMO (1 risultato)

a una determinata classe (e ha valore special- mente ai fini assicurativi).

vol. III Pag.220 - Da CLASSICISTA a CLASSICO (2 risultati)

da classicista. classicità, sf. valore esemplare (di un'opera d'arte

colla quale ben si sappia estimare il valore delle parole, e ben segregare dalle

vol. III Pag.221 - Da CLASSICO a CLATRO (2 risultati)

ii-2-201: tutti i movimenti contrasegnati di valore cominciano a sfilarsi di giorno in giorno sulle

venuta formando una classificazione delle regioni per valore. pratolini, 9-572: questi sono i

vol. III Pag.225 - Da CLEFTICO a CLENA (1 risultato)

coniata dal papa clemente vii, del valore di un giulio. clementeménte, avv