Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: tutte Nuova ricerca

Numero di risultati: 42054

vol. I Pag.1 - Da A a A (3 risultati)

può aver luogo. e di queste tutte miglior suono rende la a, con ciò

la lettera a, la quale però in tutte le lingue vien dipinta aperta. buommattei

. a. s. che sa tutte le cose dall'a sino al ronne,

vol. I Pag.2 - Da A a A (4 risultati)

: io mi credo che le suore sien tutte a dormire, se non noi.

idem, iv-1-870: accompagnavano col canto tutte le loro opere al chiuso e all'aperto

all'aperto. idem, iv-1-888: tutte le fronde lacrimavano, e quelle miriadi di

sian / gli alberi e tacque / tutte le cose buone della terra. montale,

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

: a reverenza di colui a cui tutte le cose vivono, e consolazione di noi

vol. I Pag.4 - Da A a A (8 risultati)

vedrai ne la morte de'mariti / tutte vestite a brun le donne perse.

quanti mesi sono nell'anno, e tutte erano di sciamiti..., tutte

tutte erano di sciamiti..., tutte lavorate a onde d'acqua, e

morte di queste cose, le quali tutte avea sapute, trovarono. idem,

di tela fina ricamati a giorno; tutte cose morte per l'uso, goffe

novellino, 84 (143): tutte le noci fece versar per la sala

tal che non m'ascolta narro / tutte le mie fatiche ad una ad una.

. vasari, i-768: veggendosi in essa tutte le storie della creazione del mondo distinte

vol. I Pag.5 - Da A a A (1 risultato)

mani di colui il quale ella sopra tutte le cose amava, come che ella

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (4 risultati)

: questa nazione [del siam] fra tutte l'altre solamente può venire nella cina

. masuccio, 71: dieci monache, tutte giovene e de gran bellezza ornate,

arrigo] rifiutare a restituire al papa tutte le investiture de'vescovi e abati e

la famiglia; conviene che serva di tutte cose necessarie a loro. così, signore

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (1 risultato)

delle olive, e don lollò era su tutte le furie perché, tra gli abbacchiatoti

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (1 risultato)

un paio di calzacce bianche... tutte spruzzate d'inchiostro che parea una tavola

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (3 risultati)

il guarda. idem, 70-44: tutte le cose, di che 'l mondo è

la prima luce dell'alba; e tutte le cose ripresero colore: da prima sbiadite

: egli tenta la mia costanza in tutte le maniere e vuol abbagliarmi col presentarmi il

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (2 risultati)

12-8-641: i mostri degl'iddii di tutte razze, / e l'abbaiante anubi

m. cecchi, 1-1-63: ma tra tutte le cose, in che si posboccaccio,

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (1 risultato)

e sgomentate dall'abbaiare dei cani, tutte sceverandosi, alcune se ne ritirarono sopra

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (1 risultato)

città allora era stata abbandonata da quasi tutte le famiglie più ricche e i pochi

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (2 risultati)

iv-363: la dama si abbandonava a tutte le spese più pazze, che le cadessero

difesa, per paura le castellette vicine tutte s'abbandonarono. boccaccio, i-273:

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (2 risultati)

... iddio, creatore di tutte le nature, aiutatore e rimuneratore delle

signore. leopardi, i-375: in tutte quante le cose umane, è necessario l'

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (4 risultati)

ed abbarbaglia. pirandello, 8-89: tutte le cose, a quella vampa di

abbarbaglia e luccica in tanti seni di tutte le dimensioni. 6. intr

; prendere piede stabilmente; attaccarsi con tutte le forze, avvinghiarsi (detto di

saldamente avvinto; stretto, unito con tutte le forze. alberti, 82:

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (1 risultato)

6-76: accorre gente, vociando, da tutte le parti...; poco

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (1 risultato)

quell'altro impiegato. collodi, 613: tutte le dimostrazioni di piazza sono legali [

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (3 risultati)

, quella sera, alle mura: tutte le porte erano serrate; ma tanto accerchiò

245): noi abbiamo a ricogliere tutte quelle [pietre] che noi vedrem nere

di riposo. redi, 16-viii-71: tutte [le coccole] son parute ma-

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (2 risultati)

si condiziona l'ingegno umano ad imbevere tutte le arti e tutte le scienze, e

umano ad imbevere tutte le arti e tutte le scienze, e dal- l'arti

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (6 risultati)

/ biscia per l'acqua si dileguan tutte, / fin ch'alia terra ciascuna

trattare degli orti... e di tutte l'erbe, che per alimento dell'

città allora era stata abbandonata da quasi tutte le famiglie più ricche e i pochi

e della grazia loro, si traggono tutte le vesti, e rimuovono tutti i

000 dipendenti, se vi si comprendono tutte le sue diramazioni nell'abbigliamento. dessi

modo, ché siete di derisione presso tutte le genti. borsi, 1-8: esil

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (1 risultato)

/ alfin legossi i bei coturni e tutte / abbigliate le membra, uscì pomposa.

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (1 risultato)

tesoro volgar., 7-16: sopra tutte le maniere di crudel- tade è

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (2 risultati)

avreste veduto... scuotersi ed incresparsi tutte in un punto tonde pur dianzi placide

abbuonaménto. boccardo, i-n: pressoché tutte le transazioni mercantili sono suscettibili di farsi

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (2 risultati)

giusto? d'annunzio, tutte abbondaliteménte (ant. abundanteménte)

, di parlarne con abondanza, rievocando tutte le memorie. -per abbondanza:

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (3 risultati)

i-238: chi abbonda d'uomini di tutte quelle cose anco abbonda, alle quali l'

imitazione e l'esercitazione, volle che a tutte e tre abbondevolmente si provvedesse. baretti

spadula, e dà l'uscita / a tutte tacque. 4. rifl. divenir

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (1 risultato)

. leggi della navigazione, 192-145: tutte le navi e galleggianti devono inoltre essere provviste

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

che la concupiscenza è la madre di tutte le passioni. = comp. di

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (1 risultato)

, i-5: l'una persona sopra tutte cose disidera d'usare gli abraccia- menti

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (7 risultati)

essere qua, essere là, abbracciare tutte le cose nel medesimo istante.

, 2-204: la pittura abbraccia in sé tutte le forme de la natura. nardi

nulla, abbraccia e contiene dentro sé tutte le cose non pur che sono,

il progresso è legge universale: abbraccia tutte cose; né il cattali - cismo

amici, conforto e priego, che con tutte le forze abbracciate l'amore, che

bisogna che quei che ama abbracci volentieri tutte le cose aspre ed amare. nardi

terra. idem, 5-174: in tutte le rivoluzioni... vi sono stati

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (2 risultati)

s. bernardino da siena, 923: tutte le virtù che si possono usare,

le virtù che si possono usare, tutte ti so'comendate e comandate da dio,

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (3 risultati)

: [le sabine] non dovevano essere tutte del medesimo parere sentendosi abbrancare. slataper

alto ideale, vi si abbrancano con tutte le forze dell'ingegno. beltramélli,

di me..., di tutte le creature che tremano abbrancate dalla vita

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (4 risultati)

cenni delle fattezze e delle membra, e tutte le loro pieghe e lineamenti tradurli in

nei contratti, nei testamenti ed in tutte le scritture legali. ojetti, i-552:

se quei muli si fossero parati di tutte quelle nappe e quei fiocchi e festelli variopinti

l'una traboccava nell'altra, e tutte insieme in un rivoletto scorrevano giù. idem

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (2 risultati)

sandro] aveva gambe forti e abbronzate tutte avvolte come da un polverio aureo.

sono pericolose d'abruciare, si tiene per tutte le strade le guardie, che vanno

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (3 risultati)

coteste donne] che ci sbattono sul viso tutte le seduzioni... e.

quello specchio, abbruciatóre e distruggitore di tutte le cose..., raccogliendo i

scioglie e dissipa il diamante, e tutte le gioie e pietre durissime strugge e

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (3 risultati)

pace. de marchi, i-721: tutte le mattine gli si serviva la cioccolata con

, novellisti di professione, raccoglievan diligentemente tutte le voci, abbu- rattavan tutte le

diligentemente tutte le voci, abbu- rattavan tutte le relazioni, e ne davan poi il

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (2 risultati)

ah, cara signorina! ci ha tutte abburattate, sa? come quando si

diè di piglio alla sua zampogna, e tutte le donne abde- rite, smettendo

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (2 risultati)

[par., 13-53]: tutte le cose che sono visibili e invisibili,

vellutello [par., 13-52]: tutte le creature, tanto quelle che moreno

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (2 risultati)

stato bene istruito dalla sua giovanezza in tutte le cognizioni necessarie a sua professione.

dai più remoti tempi abilissimi artefici in tutte quelle discipline e quelle industrie, delle

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (3 risultati)

palazzeschi, 3-66: la pastora mostrò loro tutte le abilità sue e della bestia con

case e le possessioni, con tutte quelle abilità che vi potevano tirare gli uomini

'; quanto rectius: 'mi fece tutte le agevolezze possibili! '.

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

, i-52: e chiuse sono incontinente tutte le fonti dell'abisso e le cataratte del

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

a quelle porte elli arrivòe, / che tutte quante le trovò serrate. / e

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (5 risultati)

, 1068: lo sgombero di quasi tutte le truppe dall'abitato di parigi non aveva

tempo popolate e belle ed adesso son tutte distrutte e vòte di abitatori. d.

. linati, 30-46: oramai per tutte le abitazioni regnava incontrastato il termosifone.

debbe essere la tua abitazione, e tutte le cose terrene sono da essere risguardate

i suoi scapolari, gli abitini, tutte quelle minuzie della religione, di cui le

vol. I Pag.46 - Da ABITUALITÀ a ABITURO (3 risultati)

le abitudinarie campane / un avvenimento di tutte le ventiquattr'ore. palazzeschi, 216:

quella rassegnazione che viene dall'abitudine a tutte le tristezze quotidiane. ojetti, ii-426

dai quattordici ai vent'anni, che tutte le sere stavano lì. =

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (2 risultati)

/ d'ignari. alvaro, 3-35: tutte queste cose facevano, di quell'accolta

par., 11-12: quando, da tutte queste cose sciolto, / con beatrice

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (1 risultato)

lo detto statuto della mercanta, debbonsi tutte registrare da chi le riceverà nel solito libro

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (2 risultati)

: e fatto prender i cavalli e tutte le robe dei baroni, accomiatò i servidori

il mondo e l'ebbe finito, accomodò tutte le cose ammodo e verso. moravia

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

. borghini, 1-1-299: l'antiche basiliche tutte, senza mutamento alcuno, si convertirono

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (2 risultati)

d'urli. deledda, ii-364: oramai tutte sapevano questa storia, e la vedova

frumento. palazzeschi, 4-301: a tutte e due, ora, sorrideva di accompagnare

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (3 risultati)

, biasimandogli perché l'uomo, sopra tutte le altre creature nobile, accompagnarono con sé

l'una [figura] vuol esser da tutte l'altre, quasi dimestiche ancelle,

sei; e poi seguiterò tal mistione in tutte le proporzioni. b. de'rossi

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (2 risultati)

detti cassieri scrivere al libro dell'accompagnature tutte le accompagnature che li stradieri facessero da

parti tutta rilucere..., e tutte 1'accomunate ossa sparte trovarono, e

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (2 risultati)

acconcezze, ma quella una è sopra tutte. capellano volgar., i-19: la

guittone [crusca]: le quali tutte priemono nel vestirsi acconcissimamente. simintendi,

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (5 risultati)

4-444: ottima pensata: i denari acconciano tutte le cose. bontempelli, 1-20:

esteta che sapeva acconciare in un bell'organismo tutte le necessità della vita. 9

/ e queste qui s'ac- concian tutte quante. 11. ant. addomesticare

di toscana, 2-77: debba di tutte [le spese] in fine dell'anno

adornarvi del capo; non si conviene a tutte una medesima figura e acconciatura. vasari

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (4 risultati)

strane acconciature del capo... tutte e tutti gli parevano come decapitati della

da acconcio2. 2-2: tra tutte le cose acconce a commovere gli umani

di toscana, 1-66: infra quattro mesi tutte le poste e nomi, acconci e

, le forze de'quali non sono tutte acconce ad uno. boccaccio, i-74:

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (3 risultati)

mantenuta la proporzione e l'accordamento in tutte le misure dell'opera. baldinucci,

necessaria alla pittura; ed è quando tutte le cose dipinte in una tela

tavola, saranno talmente disposte, che da tutte insieme resti una concordanza e unione armoniosa

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (3 risultati)

? redi, 16-iv-196: io lodo tutte le sette de'filosofi, e in tutte

tutte le sette de'filosofi, e in tutte trovo molte cose che svelate ci mostrano

il rame dall'antichità, e da tutte le genti fu assunto a sì alto

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (1 risultato)

, ma esso è necessario e comune a tutte le lingue antiche e moderne. panzini

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (4 risultati)

e adorni, e berrette superbissime, tutte accordonate di perle, e di gioielli

scisso? / ché le città d'italia tutte piene / son di tiranni, e

: parecchi lettori avrebbero pensato che di tutte le maniere di significarle (giacch'ella

accorgimenti e le coperte vie / io seppi tutte. boccaccio, dee., 5-10

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (2 risultati)

leggermente schivare. salvini, 39-iii-101: tutte le maestrie di guerra e le accortezze

un gruppo, e divennero centro di tutte le cospirazioni. nievo, 85: credeva

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (2 risultati)

169: venivo da casa mia dove tutte erano cose amiche, tutto era tepido

. francesco da barberino, 65: tutte s'acostano a lei confortare. dante,

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (1 risultato)

dove e'sono. vallisneri, i-240: tutte queste scanalature 0 solchi si accostavano bellamente

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (3 risultati)

ciarmare. targioni tozzetti, 12-4-404: tutte però sono rettangole, o di figura

allora ad apparirvi alcune novità, non tutte belle,... a cui

bene accostumati, ammaestrati ed esercitati in tutte quelle buone parti, che può dare

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (1 risultato)

cavallo. bisticci, 357: con tutte queste scienze e virtù s'accozzava la bellezza

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (2 risultati)

scrittori accreditati. bontempelli, 2-30: tutte le volte che sul mondo si presentano

181-34: però che popoli e'comuni e tutte le città vivono e accrescono della pace

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (2 risultati)

idem, conv., i-xiii-io: tutte le cagioni generative e accrescitive de l'

a far da mangiare, e accudire a tutte le altre faccende di casa. jahier

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (4 risultati)

è delle più assidue accula- trici di tutte le panche scientifiche e letterarie della città.

, venivo accumulando sopra il tuo capo tutte le speranz matte che già avevo inventate

hanno le giovani donne rendute stanche, tutte postesi con noi a sedere, più

6-78: si vótava il cuore di tutte le amarezze accumulate in tanti anni. paolieri

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

, ii-205: e perché io di tutte le accuse mi rido, una voglio

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (1 risultato)

aggravata. botta, 4-1108: a tutte queste accusazioni i nemici di clemente molte

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (2 risultati)

carletti, 119: l'altre frutte tutte, eccetto melloni, cetrioli e uva,

prudenza sua e per lo ingegno attissimo a tutte le cose onorate e eccellenti, fioriva

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (2 risultati)

liquori] che lo fanno, sono universalmente tutte le acque naturali e stillate,.

l'imma- gine nascosta si disegnò in tutte le sue forme. di giacomo,

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (1 risultato)

, mancano necessariamente di embrione; e tutte queste piante imperfette, o, come

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

, 12-21: in poca d'ora tutte le case de'grandi di qua dall'acqua

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (5 risultati)

a un privato. -acque pubbliche: tutte le acque appartenenti al demanio dello stato

... che rovinò affatto affatto tutte tutte le viti della fattoria di carmi-

.. che rovinò affatto affatto tutte tutte le viti della fattoria di carmi- gnano

ojetti, ii-721: l'acqua filtrava da tutte le cuciture della tenda, entrava coi

la casa del nespolo fa acqua davvero da tutte le parti, come una scarpa rotta

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

. r. cocchi, 1-91: tutte queste osservazioni non bastano ancora a decidere

le vie si sente fuore / di tutte quelle case uscire odore. straparla,

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (4 risultati)

: [il giovane di farmacia] serviva tutte, era gentile con tutte e diceva

] serviva tutte, era gentile con tutte e diceva assai belle paroline. -la

. redi, 16-ix-9: tralasciando però tutte le acque minerali, e particolarmente quelle

acque possonsi pigliare nella propria casa con tutte le comodità. panzini, iii-285: è

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (1 risultato)

era forse un raro senso) di tutte le minime particolarità di tempo e di

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (3 risultati)

in luglio. d'annunzio, iv-2-1019: tutte le acquaiuole si volsero a un tempo

e l'acqua marina... fussino tutte gioie diverse l'una dall'altra.

stelle. targioni tozzetti, 12-4-183: tutte poi [le cavemette] sono per lo

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (2 risultati)

nel monastero della novalesa, dove consumò tutte le provvisioni de'monaci. nievo,

davanzali, ii-530: poni arbori aquatici e tutte le piante che non hanno ancor mosso

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (3 risultati)

contrastare, e l'acquavita più di tutte, nemica agli olii e cose untuose

, 1-4-99: si sa che da tutte le frutta si può ricavare del vino,

acquaviti di limpidezza adamantina, secche, tutte spirito, con l'afretta grazia dell'autentica

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (2 risultati)

ridurre l'umore acqueo nel pristino stato, tutte saranno di notabile pregiudizio all'infiammazione.

c. e. gadda, 5-193: tutte le vere signorine... sapevano

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (1 risultato)

nel silenzio del cielo... tutte le voci della campagna si acquetavano sotto

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (1 risultato)

appetito e desiderio a l'acquisizione di tutte le cose nuove. = lat

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (2 risultati)

solo rivoltar poche carte, si acquistano tutte le cognizioni della natura? c. dati

volgar., proem.: fra tutte cose, delle quali s'acquista alcuna

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (4 risultati)

di qualunque tossico,... tutte le miserie e tutte le ignominie della

,... tutte le miserie e tutte le ignominie della passione carnale esasperata dalla

della passione carnale esasperata dalla gelosia, tutte io le conobbi. panzini, ii-125:

quella fu da allora l'acre speranza di tutte le sue imprese. palazzeschi, 4-251

vol. I Pag.140 - Da ACRINIA a ACROMATICO (1 risultato)

h pianoforte sottolineava e sosteneva con delicatezza tutte le acrobazie della sua voce affascinante.

vol. I Pag.141 - Da ACROMATINA a ACUIRE (1 risultato)

, cioè le sommità angolari di sopra tutte le dette parti. valeri, 1-89

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (1 risultato)

dello stile. leonardo, 2-409: tutte le membra di qualunche animale sien corrispondenti

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (2 risultati)

altre pietre; ché quella sottilissima acutezza a tutte le pietre, pestandole, non resta

scala del paradiso, 123: a tutte tore dovemo combattere con due vizii,

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (6 risultati)

e 'l divino: / 1'altre potenze tutte quante mute; / memoria, intelligenza

e buone sentenzie. castiglione, 140: tutte queste cose sarian vane e di poco

della camerata / mia: le conosco tutte all'improvviso, / una dolce, una

. mei, 185: conciossiaché elle sien tutte e poi tutte [le emorragie]

185: conciossiaché elle sien tutte e poi tutte [le emorragie] della stessa natura

le emorragie] della stessa natura, e tutte provengano dalla cagione medesima, vale a

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (1 risultato)

di bragia, / loro accennando, tutte le raccoglie: / batte col remo

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (3 risultati)

ettemo adamante / ferrate d'ogni parte tutte quante. pulci, 5-60: e'

che 'l ramo / vede alla terra tutte le sue spoglie, / similemente il mal

lo mondo e le cose del mondo tutte sotto la sua signoria. passavanti, 130

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

poesia avrebbe potuto... rinfocolare tutte le tristezze e risvegliar la vergogna e

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (1 risultato)

6-63: possino [i cittadini] godere tutte le immunità, esenzioni...

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (1 risultato)

canapa], né son bene ancora / tutte le scheggie conquassate e dome.

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (1 risultato)

c'era esercizio più acconcio da addestrare in tutte le finezze della lingua e nell'organamento

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (3 risultati)

adiaccio fra le altre pecore, fra tutte le pecore matte del suo parentado!

delle coltri. govoni, 2-182: tutte le bestiole / che odiano il sole e

è uno lasciamento senza rivolgersi adrieto di tutte quelle cose che ci sono contrarie e

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (3 risultati)

mirabile. compagni, ii-8: levate tutte l'offese e ree volontà state tra

inchi ficino, 2-25: tutte le cose principalmente in mentre che elle

mio castello, ella mi farebbe dare tutte le comodità che 10 saprei adomandare,

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (3 risultati)

sul marciapiede, le donne si misero tutte a piangere di botto, e piangendo

una gallinella di primo pelo, di quelle tutte bianche con la crestina rossa, e

, 489: le fate m'insegnarono tutte quelle cose, che si addicevano alla

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (1 risultato)

al bene e al vero; non tutte sono del pari raddrizzarli dal male e

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (1 risultato)

(456): sì come di tutte le cose addiviene, addivenne che cremete,

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (1 risultato)

essenziale. onde san tommaso dice che tutte le concezioni dell'intelletto ricevono la forma

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (2 risultati)

spesso manda fuora, / l'orecchie tutte addolcisce e 'nnamora. anguillara, 1-185:

guadagnare anime a dio: ché allora tutte le amarezze della via gli si addolcivano

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (4 risultati)

... che si trovano in tutte quante le sorti di fluidi, che corrono

noi chi mai possa capire appieno quanto tutte queste cose concorressero ad addolorare il corpo

un poco di tempo la morte ch'a tutte le cose è comune. sacchetti,

le madonne dell'italia meridionale devono conoscere tutte le parole che le povere donne vorrebbero udire

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (4 risultati)

prete... le aveva tentate tutte per addomesticarli e ridurli persone per bene

-anche rifl. soderini, ii-292: tutte le sorte delle romici sono sal- vatiche

cellini, 1-121 (279): a tutte queste cose io m'ero tanto addimesticato

e, adocchiato il vialetto di mortelle tutte ben pareggiate che portava su, tornò subito

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (2 risultati)

priora reverenda e la madre soppriora con tutte le nominate vi ringraziano, ed a

, pacificare. bisticci, 268: tutte queste cose egli le fingeva per addormentare

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (2 risultati)

son buoni; costui viene ad essere di tutte tre le cotte: addormito è indifferente

. magalotti, 9-1- 110: rilasciare tutte le soprintendenze e le gite, che gli

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (5 risultati)

. linati, 8-73: questo greto tutte pietre grigie e nere, con gli

: tutti i pensieri a loro, tutte le providenze per loro. cicognani,

354: certi spropositi di lingua che da tutte le parti ci avrebbero fatto gridare addosso

esposizioni. galileo, 543: tutte l'altre esperienze addotte e che addur si

, mentre si considerano nel suo discorso tutte le ragioni addotte dall'una e dall'altra

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (4 risultati)

nobilissimi giovani... l'addottrinamento in tutte le buone arti e scienze. g

., 27 (473): in tutte le scienze suddette, don ferrante

.. le guerre essere adducitori di tutte le cose contradie. = deriv

i-328: di queste pelli, di tutte le sorti, e di tutti tre i

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (5 risultati)

: chiose letterali, dove s'aducon tutte somiglianze e concordanze di molti altri detti

sarebbe e per avventura noioso l'addurvi tutte le ragioni e discorsi onde a così affermare

secondo la mitologia classica, regnava su tutte le regioni dell'oltretomba; inferno.

ombre, di vapori e di acque. tutte le cose vaporavano e vanivano come spirti

populo fu ucciso; / le mura fur tutte adeguate al suolo: / non fu

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (2 risultati)

altri desiderii e credi da questa cavare tutte le tue consolazioni. cellini, 1-115

fa sperare che le tue brame verranno tutte adempite. foscolo, ii-2-160: niuno può

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (3 risultati)

si debba far senza leggi o infrangerle tutte e sempre. = comp. di

esaudito. cavalca, iii-170: tutte queste opere della misericordia cristo c'insegna

fino alla demagogia e al disprezzo di tutte le antiche leggi. gli adepti del

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (3 risultati)

occorre dirvi della universal bellezza e di tutte le sue aderenze. ojetti, ii-185

... perirono, e sempre periranno tutte le democrazie. carducci, ii-8-265:

della città sorda / com'albero con tutte le radici. slataper, 1-96: tentò

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (2 risultati)

sempre stato in lui il sospetto che tutte quelle gentilezze fossero fatte per adescarlo a

parte, assumono l'impegno di osservare tutte le clausole dimostrate dall'atto di fondazione

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (2 risultati)

quelle che le riguardano, sempre le vedrà tutte in verbo. = lat.

di portarsi a casa il libro con tutte le adiacenze e pertinenze, aggiunga nel

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (3 risultati)

che le riguardano, sempre le vedrà tutte in verbo. adinventóre, agg

meditando e leg gendo in tutte le tue opere e mi eserciterò nelle tue

et ira / eran nel volto suo tutte ad un tratto. / non freme così

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (2 risultati)

, 15-25: mei enfermentate; / tutte enseme iongono e sommese adirate: / sento

guicciardini, iv-69: le quali cose avendo tutte per fondamento la reprobazione dell'autorità de'

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (1 risultato)

questi adombramenti sfumati non sono adombramenti di tutte le grandezze di lei. papini,

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (3 risultati)

guire con le sfumature di tutte le tinte tutte le adom- brature

guire con le sfumature di tutte le tinte tutte le adom- brature di un'immagine

essere e conservare [= conversare] con tutte genti. = lat. volgar

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (2 risultati)

de're, dei fidi asilo, / tutte le forze sue quell'empio adopra.

ii-59: invece d'adoperare le forze tutte ad avanzare nella carriera del

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (2 risultati)

parlare... ado- prando tutte le cautele da non esser scoperto. nievo

giusta, sempre adorabile, sia fatta in tutte le cose. 2. assai

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (2 risultati)

come ti amo, come ti adoro! tutte le altre donne non esistono più,

d'eccelsa parte i popoli adunati. / tutte a'suoi piè, nel trapassar

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (3 risultati)

forma, ed egualmente da sé a tutte forme inclinata, e di ciascuna capace

.. vegna colle corone e con tutte le gioie e con li adornamenti d'auro

adoma. maestro alberto, 47: di tutte le cose che son di mia ragione

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (4 risultati)

... il sole brillare su tutte le foglie, e la selva adomarsi d'

ii-466: questa gentiletta e bella / tutte nove adomezze ha in sé compiute.

più belle imprese. idem, 70-41: tutte le cose di che 'l mondo

torno, e nel nome d'omero da tutte le cittadi fu adot tato

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (3 risultati)

, assunto. foscolo, xv-2-137: tutte le voci bastarde adottate ne'libri scientifici

uovo, e mescolare le predette cose tutte insieme a maniera d'unguento, e

è loco -dien tostili squadre. / tutte veggio adre -di sangue infedele / tarmi

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (6 risultati)

sia discosto dalle adulazioni si cognosce in tutte le parti della mia istoria. ariosto,

e chiede, / et ode che son tutte adulazioni. michelangelo, 261-105: l'

polpa delle susine. campanella, i-335: tutte le cose buone, che sovente a'

/ per lo suo gran fallire / con tutte ha adulterato. buti [par.

si intramette a sua posta in fra tutte quelle bazzecole. segneri, iii-1-280:

: adulterazione: così vengono energicamente denominate tutte le alterazioni, falsificazioni, sofisticazioni,

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (2 risultati)

trovare mezzo, per ciò che sono tutte ree, sì come è in fare

d'annunzio, iv-i- 280: tutte le piccole e grandi viltà che accompagnano i

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (7 risultati)

ficino, 2-19: lo adunaménto di tutte le forme e idee i latini chiamano mondo

ridolermi, nel quale... tutte le opere non diritte, che doglia mi

purgando move, / si aduna qui da tutte le contrade: / ogni sozzura ed

. bartoli, i-424: né però tutte le fibre, ond'è intessuto [il

umana o nelle sue pitture, / tutte adunate, parrebber niente / ver lo

racchiudi sotto le tue onde in un corpo tutte le miserie, acciò che il mondo

acciò che il mondo riposi: esse sono tutte adunate in me. idem, dee

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (2 risultati)

uno stringere adunco delle dita, livide tutte; e sulla punta nere. dossi,

, non è necessario avere in fatto tutte le soprascritte qualità, ma è bene necessario

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (3 risultati)

a terra. colletta, i-248: tutte le vene delle private ricchezze, rivoli

figur. d'annunzio, iv-2-1026: tutte le carezze erano sul suo corpo come

di fuori a mezzo di certe pareti tutte forate. 2. chim.

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (4 risultati)

come sono gli angeli e gli arcangioli e tutte l'altre virtù, e anche l'

non hanno intelletto, e perciò in tutte le loro azioni sono guidati dal senso

i calici odorosi, / e l'erbe tutte onde si veste il suolo, /

. e. cecchi, 6-70: son tutte donne bianche; talvolta del biondo più

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (1 risultato)

estens. il nome si riferisce a tutte le rocce di struttura simile).

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (3 risultati)

il quale strideva e sudava olio per tutte le carrucole. d'annunzio, iv-2-1154

cortili dove s'affaccino l'occhiate di tutte le finestre. magalotti, 9-1-9: che

un ciliegio. idem, 884: e tutte il mare spinge le mugghianti / collere

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (3 risultati)

alto del ciglione sembrava una montagna, con tutte le teste nere delle donne affacciate sul

baldini, 4-112: spuntano ragazzi da tutte le parti, affagottati contro il freddo

scannati, affamati, nudi, con tutte le necessità addosso. deledda, ii-456:

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (1 risultato)

. giovanni da samminiato, ii-359: tutte queste arti non avete voi trovate per altro

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

che piglia, senz'esseme incaricato, tutte le brighe, impacci e beghe. tommaseo

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (5 risultati)

terra. giannotti, 2-2-277: affardellarono tutte quelle cose ch'avevate ordinate per cena

(299): come accade in tutte le faccende...]. idem

concernenti non solo le utilità, ma tutte le cose che spettano al reggimento.

, da agens, perché 'sbriga tutte le faccende ', i negozi domestici di

oggetto. casti, 2-21: preceder tutte le più gravi imprese / savio consiglio

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (2 risultati)

]: nel medio evo affarium comprendeva tutte le possessioni dell'uomo, i diritti su

, v-116: le grandi idee son tutte in ismo: / trasformismo, affarismo e

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (1 risultato)

ella fa in tempo e per l'appunto tutte le faccendine. guerrazzi, 5-100:

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (6 risultati)

li spiriti visivi che le stelle mi pareano tutte d'alcuno albore ombrate. simintendi,

, sep., 19: e involve tutte cose l'oblio nella sua notte;

castiglione, 470: nel corpo nostro tutte le membra s'affaticano e adopransi ad arbitrio

, che il fuoco si forma di tutte le cose; e con ragioni sottili s'

isaac volgar., 1-85: maravigliosamente avrà tutte queste cose, non curandone e non

molto affaticato; secondariamente aveva già date tutte le disposizioni necessarie. manzoni, pr

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (1 risultato)

a'cavalli acconciarono le stalle, recando tutte loro cose necessarie dalle navi, legandole

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

fra giordano, 3-222: tutte quelle grandezze d'iddio, che dette

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (1 risultato)

. idem, 154: summa disgrazia a tutte le cose dà sempre la pestifera affettazione

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (1 risultato)

, 5-1-112: favellammo... di tutte l'otto parti dell'orazione a una

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (4 risultati)

non ha terra che gli affezioni et in tutte fa. cattaneo, ii-1-243: la

così affezionatamente operarmi, come egli in tutte le mie si travaglia sempre. idem

dedito e affezionato alla geometria ed a tutte le matematiche. l. bellini, i-164

delle membra? gravina, 23: tutte le cose create da'gentili teologi si

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

, io considero e dico: di tutte queste cose, che finalmente non sono

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

manifestato giammai. collodi 213: [tutte le volte] che farai qualche balordaggine

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (2 risultati)

(481): facce... tutte affilate e stravolte, tutte con occhi

... tutte affilate e stravolte, tutte con occhi incavati, con isguardi fissi

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

. guinizelli, ii-414: per vo'tutte bellezze so'affinate. dante, purg

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (2 risultati)

affinatura la libbra dell'oro, a tutte spese del maestro affinatore, soldi dieci

, egli lo mandò a governo di tutte quelle terre. machiavelli, 7-8-128:

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (1 risultato)

mio s'affisar quelle / anime fortunate tutte quante. idem, par., 1-48

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (4 risultati)

! ha due barche nuove e tre ville tutte affittate: e pesca per cento e

tempi di guerra, si veggono ragunarsi tutte in mano de'provveditori, de'negozianti

del collegio, dove si debbin descrivere tutte le allogazioni, affitti, livelli e

e di volgarità equivoca ch'è in tutte le camere d'affitto. palazzeschi,

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (3 risultati)

60: considera, idio avere fatte tutte le cose, e tutte l'ha poste

avere fatte tutte le cose, e tutte l'ha poste a ordine, e a

[peccati] che non lo rallegrerebbero tutte quelle buone opere. forteguerri, 14-13:

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (3 risultati)

che mi fa il cor agro, / tutte fiate ch'i'lo vedrò scritto /

in onore. guittone, 3-11: e tutte cose dilettose acolse, e fece,

agli occhi suoi vietò piacente, e tutte disse ch'erano vanità, e affrizióne

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (4 risultati)

, iii-373: molta gente affluiva da tutte le parti per le vie bianche. negri

. d'annunzio, iv-2-91: da tutte le cose l'impurità emanava e le

interni, l'affuocarsi del viso e di tutte le carni è l'affare d'ogni

menano; riguardate le ville, che tutte sono affocate. donato degli albanzani,

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

tonde un ballo, / labil così che tutte tore avviene / d'affogarsi a chi

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (1 risultato)

pronte, si affollarono le richieste da tutte le parti. calvino, 1-240:

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (2 risultati)

remi a basso, in modo che tutte le pale rimanessero in alto.

voltò con tutto l'esercito, e con tutte le forze a melfi..

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (2 risultati)

. boccardo, i-40: non a tutte le ore sta aperto lo sportello postale

[il peccato originale] / en tutte le progenie soi affrante. cino,

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (3 risultati)

ariosto, cinque canti, 1-29: tutte... / quante ne son fra

sol riscalda e affredda il vento, / tutte approvar quel ch'avea alcina detto.

. d'annunzio, ii-865: e tutte le galèe stavano in giolito, /

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (1 risultato)

, 19-138: queste vecchiette, quasi tutte uguali, dai nasi cicciosi e la bocca

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (2 risultati)

di ferro bracata, che le pigli tutte e due. tommaseo [s. v

miei tutti gli affronti, mie tutte le villanie che ti saran fatte

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (1 risultato)

(117): e mi fece mostrare tutte le gioie; onde io affusolato subito

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (3 risultati)

idea... dello scorrere perpetuo di tutte le cose, dell'infinita mutabilità cosmica

: la mattina fu grave, afosa. tutte le ore erano ormai così, sempre

: l'egitto, terriccio di tutte le infamie e le magnificenze delle prime epoche

vol. I Pag.230 - Da AFRODISIO a AGATA (1 risultato)

: se vede il reubarbaro tirar da tutte le parti del corpo la collera al ventricolo

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (3 risultati)

seguono le più preziose, che quasi tutte hanno sempre una determinata figura e grandezza

, dimodoché il caldo, occulto agente in tutte le cose innato, quando esce non

mi ha... privato di tutte le mie ricchezze; e questo fu,

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (5 risultati)

con 11 nostro intelletto possibile, veggono tutte le cose in atto insieme con una

muove l'agente a fare, di tutte la materiale è la più bassa, la

l'agente è migliore e più nobile di tutte due, perché è causa di quelle

finale è più nobile ed eccellente di tutte quattro e più che la causa

il fine si chiama « causa di tutte le cause ». machiavelli, 876:

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (1 risultato)

tranquillo all'entrata. idem, i-369: tutte le cose sono agevoli a quegli che

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (5 risultati)

altrui volontà. vasari, i-149: tutte queste cose essendo immobili e senza sentimento,

... non solo comunicò a tutte le lingue sin dai primi tempi gran parte

amore agevolmente viene: e è sopra tutte le pestilenze gravissima. bembo, 1-82

potrebbe. varchi, v-132: dico che tutte le cose quanto hanno più nobili e

dell'asino mettevano due grandi ali di cartone tutte infiorate, poi imbracavano la bestia e

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (5 risultati)

più sollevata, e che soprastia a tutte l'altre; e delle uguali la più

-anche rifl. viani, 19-216: tutte quelle che sotto i capelli o la pelle

il magistero della natura nell'aggelarsi di tutte tacque. = comp. di gelare

f. buonarroti, i-vii: tralascio volentieri tutte queste ed altre prerogative di un sì

targioni tozzetti, 11-1-296: sono tutte quante [queste fattorie] acquisti,

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (7 risultati)

nessun avverbio. al suo vocabolario mancavano tutte le parole inutili. piovene, 5-135:

idem, 8-31: inoltre andava osservando tutte le buche, tutti gli aggetti, e

le buche, tutti gli aggetti, e tutte le riseghe, e tutti gli archi

. buonarroti il giovane, 9-419: e tutte queste 'nsegne... /.

io ti perdono quanto / soffersi, tutte le mie insonne notti, / i miei

. monti, iv-355: le agghiaccia tutte [le migliori penne] il timore

s'inselva: / il sangue a tutte drento al cor s'agghiaccia. idem

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (1 risultato)

, 2-112: cento e più volte avea tutte le cose / scoperte il biondo dio

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (2 risultati)

s'andò per fiorenza aggirando, guardando tutte le cose con certa maraviglia, come se

lingua] gli egregi scrittori; e tutte le mie cure s'aggirano infaticabilmente su questo

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (2 risultati)

il dì che venni via mi pagò tutte le spese d'andata e ritorno, con

scarpe. palazzeschi, 4-81: fra tutte era passata inosservata adattandosi, fino dall'

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (2 risultati)

aggiunti, è andato in cerca di tutte le figure che potessero servire in qualche

è l'emendazione ed aggiustamento puntualissimo di tutte le carte nautiche e geografiche. baldinucci,

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (1 risultato)

: in cui [nel mondo] son tutte forme, figure e membri, ma

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (2 risultati)

, delle distese e aperte, delle tutte in loro medesime aggomitolate. vallisneri,

, è che conosce et ama sopra tutte le cose la sua donna. idem

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (2 risultati)

io alcuna conoscenza ho di te, tutte assai ti sono aggradevole sannazaro, proem.

pietre,... che tutte le altre ad arte fatte di bianchissimi marmi

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (3 risultati)

recipr. e rifl. afferrarsi (con tutte le forze), aggrapparsi.

, 2-327: e, ai finestrini, tutte quelle facce aggrappiate che sparivano,

l'una con l'altra / e tutte insieme aggraticciate e strette / stièr d'uva

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (2 risultati)

città: tanta è la prostrazione di tutte le forze e l'abbondanza degli incommodi

l'aria, la quale aggravandosi sopra tutte le cose a lei sottoposte, le costringa

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (1 risultato)

aggravamenti', e molto meno: 'mie tutte le aggrava- zioni '. aggravazióne è

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (3 risultati)

i quali aggregamenti sieno i semi di tutte quante le cose. 2.

retta ragione, è una aggreganza di tutte le virtù. = deriv. da

: le troie se gli aggreggiarono addosso tutte insieme, ed ucciserlo. m.

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (3 risultati)

dove si fanno non fu ben liquefatta in tutte le sue parti dal caldo per

che toccata da'pescatori più manifestamente di tutte, quasi sdegnata, si muove,

piedi da secoli e sudano l'età da tutte le rughe. beltramelli, ii-37:

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

molto è soderini, iii-231: levano via tutte le tele dei bruchi più il nero

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (3 risultati)

sagrestana e l'ortolana / e l'altre tutte ch'uficio hanno in casa. idem

231: la fortuna instabile muta quasi tutte le cose umane, et alcuna ne

qual [danaro], commodamente agguagliando tutte le disaguaglianze delle cose cambiate, ha

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (3 risultati)

proposizioni di più, perché le sa tutte, ma di quelle poche intese dall'

arrighetto, ii-4-180: lo semplice mescola tutte le vivande insieme, il quale aguaglia

cazzuola] sì s'agguagliano e poliscono tutte le cose del muro. idem, ix-305

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (2 risultati)

. varchi, 18-2-399: cercarono tutte le stanze della sua casa minutissimamente

col solo rivoltar poche carte, si acquistano tutte le cognizioni della natura? marino,

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (4 risultati)

snodava le membra, si torceva da tutte le parti... cadde in fine

;... scrosciò l'applauso da tutte le manine. 11 professore dovette pur

sembrino giuochi, e trastulli, sono tutte indirizzate a fare la persona per le

case piene di molte ricchezze, le quali tutte li greci occupano, spogliano e rubano

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (2 risultati)

ser giovanni, 59: essendo nel bagno tutte queste mie compagne, io feci vista

... o mettere in discredito tutte le leggi, facendo entrare la società

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (2 risultati)

, 3-64: quelle dalla carrozza si agitavano tutte e si sporgevano con le mani e

10-204: eppure qualcosa devo fame di tutte le cose che ho da dire.

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (3 risultati)

(nel diritto romano) che univa tutte le persone soggette, per parte di

[dell'obbedienza], di possessore di tutte le cose s'è fatto bambino.

fare presse e foderature di sorcotti di tutte maniere onde che vegnano, si vendono

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (1 risultato)

d'agnello innocente, / fa strazio a tutte l'ore. idem, 6-172:

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (2 risultati)

es- sordia; / una parola in tutte era ed un modo, / si che

al dieci, e oltre, cioè di tutte le grossezze, dai più sottili ai

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (1 risultato)

ad austro, gli bisognerà tòr via tutte quelle montagne di calamita e quelle stelle

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

, il quale per la carestia di tutte le cose... non si potette

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

ad alcuni cittadini tutti i beni e tutte le rendite della repubblica.

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (5 risultati)

volgar., proem.: fra tutte le cose, delle quali s'acquista alcuna

nomi di tutti fi alberi e di tutte l'erbe, studiando il processo de'bachi

agricoltura resiste per propria forza a tutte le scosse ed a tutti i disordini politici

del suolo. idem, i-63: su tutte le imprese agrarie pesano mille avverse probabilità

del risparmio, della previdenza, di tutte insomma le più ardue ed utili e

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (2 risultati)

polle, acieto, melle grane e tutte cose agre distrugono e amendano la malizia

che mi fa il cor agro, / tutte fiate ch'i'lo vedrò scritto /

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (1 risultato)

: e di questa fatta son quasi tutte le sorte d'agrumi. c. dati

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

, aguzzai la mia perspicacia, studiai tutte le mie parole, tutti i miei atti

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (2 risultati)

sapere dove andarsi. berchet, 405: tutte a gara le nobili donne /.

asino mettevano due grandi ali di cartone tutte infiorate, poi imbracavano la bestia e l'

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (2 risultati)

, erano così fitte di fiori di tutte le gamme dell'iride, che da lontano

spugne tomo tomo e le bordure fiorite, tutte piante « distinte » con a mostra

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (1 risultato)

tirate a filo, curatissime, eran tutte ricciute di capi teneri d'insalata.

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

. sono sanza alcuno aiutorio affaticate di tutte generazioni di pene. idem, i-179

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

snelle. idem, 88: tutte no, ma le molte ore del giorno

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (1 risultato)

cinuzzi [gherardini]: mettere in vanguardia tutte l'ala- barde armate di lor corsaletti

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (2 risultati)

di natura morta. stuparich, 5-134: tutte le facce dei convitati sono alabastri trasparenti

catal. alatxa (nel 1361), tutte deriv. per via moza- raba (

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (3 risultati)

il dì e la notte, a tutte le guardie a tutte le fazioni militari.

notte, a tutte le guardie a tutte le fazioni militari. segneri, ii-i:

rinascere in sé l'alacrità premurosa di tutte le volte che suo marito arrivava.

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (2 risultati)

. che... infino a tutte le masserizie di cucina erano d'ariento,

4. arald. si dice di tutte quelle figure che hanno ali contro la

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (5 risultati)

pelli di bianche vitelle, / che tutte, mentre l'albatra rodeano, / dalla

fatta una raccolta prodigiosa, riunendo infine tutte le albatrelle ad un sol mucchio che

, o albazzano, meglio di tutte le calcine fa presa in acqua.

tra la quantità di luce riflessa in tutte le direzioni da un corpo illuminato di

come per fronte, tenendo le picche tutte alberate in atto di dover combattere.

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (1 risultato)

alberese, o albazzano, meglio di tutte le calcine fa presa. salvini,

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (1 risultato)

maniera vanno gli messaggi del gran sire per tutte le provincie, e hanno albergherie e

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (6 risultati)

bietole... la mattina si trovarono tutte colle costole e'nerbolini tutti bianchi.

alla piaga del mezzogiorno ne riguardavano, tutte di vigne, d'ulivi, di mandorli

carletti, 184: vi sono per tutte quelle campagne, le quali lavorano la maggior

le quali piene d'occhi gli parevano tutte spezzate. idem, iv-76: il forte

fornita. carletti, 42: non tutte le navi sono buone a fare questi viaggi

vele si spiegavano lungo gli alberi lentamente, tutte segnate di figure nere e di simboli

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (1 risultato)

dalla pianta che gli era più vicina, tutte le albicocche 15. ant. piccolo

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (4 risultati)

.]: albuginoso, epiteto dato a tutte quelle parti nella cui composizione entra la

monumentale, prospettica, è riprodotta in tutte le guide, in tutti gli albums,

, in tutti gli albums, in tutte le raccolte periodiche. giusti, i-383:

... di vari albuscelli e piante tutte di verdi fronde ripiene piacevole a riguardare

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (1 risultato)

contrastare, e l'acquavita più di tutte, nemica a gli oli e cose

vol. I Pag.295 - Da ALCHIMIZZARE a ALCOOLICO (1 risultato)

via lattea, intorno al quale tutte le stelle e il nostro sole si muovono

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (3 risultati)

, d'un timbro maschile, superava tutte le altre. campana, 285

lega / ne l'alcorano, che di tutte sciolse. idem, v-12-62:

per forza e queste per amore, / tutte spiran questo fiore. =

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (2 risultati)

scala del paradiso, 24: di tutte le criature razionale, le quali iddio ae

. ed e', provando, tutte le rompea / dicendo: -i'vogli'arme

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (2 risultati)

e della palla,... furono tutte invenzioni de'lidi. = voce dotta

questo è lo spirito che aleggia in tutte le opere del machiavelli. padula,

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (2 risultati)

]: erano queste [cappelle] tutte ornate di maestosi padiglioni, e parate

albicocche] sono più grosse di tutte; le quali insetate sui peschi ottimamente fruttificano

vol. I Pag.300 - Da ALETTARE a ALFABETISMO (3 risultati)

eternità, come principio e fine di tutte le cose. dante, par.

ch'egli abbraccia coll'amoroso amplesso creativo tutte le sue fatture. rebora, 1-84:

della detta scrittura di mano in mano a tutte le nazioni che scrivono alfabeticamente.

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (4 risultati)

d'ovidio, nel quale si contengono tutte le scienze...: e questo

. tommaseo, 1-85: notare per alfabeto tutte le parole di una stanza delle canzoni

rando in una sola volta tutte quelle che trovano libere (lungo il

scapigliata e scinta / al fin stancò tutte le forze; e cadde / insopportabil

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (2 risultati)

i loschi uomini alfonsiare / e quasi tutte le donne / andare coi negri,

vecchio erbaio... erano tutte le alghe del camaro raccolte e ordinate

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

, come se fossero andate al fondo tutte le cose infeste che la strangolavano,

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

tenerezza e con tanto fervore, che tutte ci fece alienare. = lat.

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (1 risultato)

li prelati e'quali doverrieno essere alieni da tutte le cose terrene. idem,

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (3 risultati)

alimento di tutti gli arbori e di tutte le piante, io non credo esservi

, / che son sostenimenti / di tutte creature / secondo lor nature. novellino,

: disfarannosi bene tutti gli animali e tutte le piante, e arbori e cotali

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (1 risultato)

della martinica. pascoli, 1120: tutte le nubi erranti per quel cielo /

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (2 risultati)

, 220: sono tirati addietro in tutte le virtù, istati o ricchezze, acciò

alterato intepidisce e ferve, / e fa tutte bollir tacque e le pietre, /

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (6 risultati)

i palagi dell'alla del comune, e tutte le fortezze della terra, con guernigioni

panni lani interi e a taglio e a tutte maniere che l'uomo volesse avere,

fiorentina. balducci pegolotti, 286: tutte l'alle delle ville di brabante sono

ville di brabante sono minori alle che tutte falle di fiandra. busone da gubbio

con le sue dita meravigliosamente agili, allaccia tutte e due le scarpe del bimbo.

iv-4-332: perché fanime semplici non sanno tutte fare tra sé tante distinzioni, non

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (4 risultati)

forti e continuati con piogge, che tutte le strade basse di venezia siano allagate.

alto, cogli occhi umidi, quasi tutte le stelle che andavano accendendosi in cielo vi

, i-462: il giovinetto le prese tutte e due le mani che reggevan la

targioni tozzetti, 12-3-33: le maggiori di tutte quante le grotte di volterra..

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (2 risultati)

che un giorno avete a sapere tutte le cose che li uomini vedono cogli occhi

idem, 658: tutta la mia ambizione tutte le mie mire sarebbero volte ad

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (6 risultati)

polvere che vi era depositata e così tutte le frutta; imbruttiti e appassiti i

la soldatesca. magalotti, 1-7: tutte quelle reverenti minacce che mi son dato

quale, tranne l'abito, ha tutte le inclinazioni del prete e non scorge nella

l'innumerabili peccati che si commettono a tutte l'ore sotto il suo ragguardamento.

le camere, dove dormirono, quasi tutte d'assi, l'una allato all'

e dentro e di fuori e allato a tutte le cose create. cantari, 36

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (5 risultati)

berecintia, che è la terra, di tutte le cose doveva riconoscersi e madre e

fine de'dicitori profani è persuader cose tutte, che non trascendono l'ordine naturale,

umano. targioni tozzetti, 12-8-33: tutte le protezioni ed alleanze costarono sempre gran

alleanza col quale proverranno grandi beni a tutte e due le famiglie e all'intero

il valore non operi l'istesso che tutte le altre azioni dell'anima, che è

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (2 risultati)

da lui medesimo, gitteranno in terra tutte le altre che fussero portate di qua

pensieri, ed uno riposo dolcissimo a tutte le fatiche mie. redi, 16-ix-293:

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

e di dei;... / tutte significavan qualche cosa, / e

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (5 risultati)

la moglie del cielo ne la generazione di tutte le cose del mondo inferiore. castiglione

] è che saturno è minatore di tutte le bellezze ed eccehenzie che pervengono nel mondo

forma di espressione, pari alle altre tutte. idem, ii-5-337: vi ha

semphce dicitore e l'allegorista, ma tutte queste persone in una. moretti,

entrambe esse, la scienza naturale; e tutte insieme comparvero allegorizzate nelle enciclopedie medievali.

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (6 risultati)

figur. maestro alberto, 88: tutte le cose volontariamente / cercan lor corso

, 55-26: il viso allegro, e tutte sue parole [dell'oratore] e

65: come l'allegrezza del cuore passa tutte le altre allegrezze, così la santade

elio [= nel] regno con tutte le bellezze e con tutti li giochi

li giochi e li solazzi e con tutte l'allegrezze. g. cavalcanti, iv-56

. testi fiorentini, 159: e tutte le volte cha elli si rallegrava, spandea

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (2 risultati)

strepito. dessi, 6-145: erano tutte e due allegre, quella mattina, e

ora con lei. ojetti, no: tutte le donne allegre per definizione le

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (1 risultato)

d'un attimo quella tensione violenta di tutte le forze del suo essere. 4

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (3 risultati)

o. rucellai, 5-6: mentre tutte le sopraddette cose con ogni maggiore celerità

fame. marsilio ficino, 2-61: in tutte queste cose la perfezione di dentro produce

. dalle speranze del saccheggio e da tutte le vaghezze della licenza]. giusti

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

pensieri, i diletti, le alienazioni tutte della gioventù sono sul punto d'ab-

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (1 risultato)

presa da una strana commozione quasi che tutte le sue latenti virtù di madre casalinga

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (1 risultato)

4-423: cesare comandò... che tutte le genti s'allibrassero. lancia,

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (3 risultati)

in peccato. redi, 16-i-59: possiede tutte le belle arti e tutte le belle

: possiede tutte le belle arti e tutte le belle scienze, che in un animo

i vassoi file di paste allineate di tutte le forme e di tutti i colori.

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (3 risultati)

, 224: al- luogono l'uova tutte dal lato destro per avere de'maschi.

quella sola cagione dicevano esser bene allogate tutte le fatiche di così lungo viaggio e

molte donne allocate a sedere / novellan tutte d'amore e di gioia. boccaccio,

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (3 risultati)

, si debbe certamente riandare e riesaminare tutte quelle cose che ne * passati libri

, secondo la disciplina loro, distendere tutte le loro genti. guicciardini, i-75:

« noi siamo obbligati a render conto di tutte le persone che vengono a alloggiar da

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (1 risultato)

, come stai fuor di campo, per tutte le terre d'italia, in grandi

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

., 24 (410): allora tutte le potenze del suo animo, appena

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

. soffici, ii-210: fino a che tutte non se ne andavano per rientrar nelle

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (3 risultati)

-essere valloro d'ogni festa: trovarsi a tutte le feste. g. m

; e perciò quelli che sono a tutte le feste, si dice che son

quercia], e di lassù alluciava da tutte le parti. savinio, 1-92:

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (4 risultati)

persuasi. d'annunzio, iv-2-105: tutte le cose su cui l'allucinata si

allucinata si rifugiava con lo sguardo, tutte le cose si trasformavano e si animavano

prende [il tasso] sul serio tutte le sue idee... e vi

l'eti- mologie, non però, tutte, ma quelle soltanto che derivano dal

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

luce, è sì iguali, / che tutte simiglianze sono scarse. cecco d'a

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (3 risultati)

quando il sole è all'oriente, tutte le parte alluminate delle piante son di bellissima

crusca]: spirito santo, alluminator di tutte le cose create. =

lui aveva tutti i suoi piatti, tutte le sue cose lustre di alluminio.

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (2 risultati)

ho da morire. campanella, 2-250: tutte quelle cose allungano la vita che son

parte. d'annunzio, iv-2-217: tutte le fiamme si allungavano da una banda,

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (1 risultato)

, 4-22: se morte è fin di tutte le sciagure, / come allupar

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (2 risultati)

che sta apparecchiato per dar alma a tutte le cose. ariosto, 29-38:

un barlume in oriente... tutte le stelle risplendono come fosse la mezza

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (2 risultati)

in questo libello; e se non tutte, almeno la loro sentenzia. idem,

, 154: gran desiderio universalmente tengon tutte le donne di essere, e, quando

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (2 risultati)

e nel quale vivono esemplari di quasi tutte le classi animali. = voce dotta

cetrino epatico e cavallino... e tutte maniere d'aloe ras- sembra la sua

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (2 risultati)

tedeschi gli ho io detti, perciocché ora tutte le alpine nazioni di que'paesi,

rettor., 15-6: non faceano però tutte cose per forza, ma alquante ne

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (4 risultati)

vogliamo parlare, diciamo che la regola di tutte le legge è la legge eterna e

è la legge eterna e da quella tutte le legge dependono. celimi, 2-47

di altane aperte, di comignoli di tutte le foggie. pascoli, 81: una

, 4-108: le case le vorrei tutte di bella pietra, ben squadrate, con

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (3 risultati)

persone fra donne e uomini, e tutte povere, ginocchioni innanzi a uno altarino.

alterabile. tasso, n-ii-350: perché tutte le cose di questo nostro mondo alterabile

cesarotti, i-114: il carattere rettorico di tutte le lingue è dunque progressivamente e necessariamente

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (7 risultati)

non hanno intelletto, e perciò in tutte le loro azioni sono guidati dal senso

alterato intepidisce e ferve, / e fa tutte bollir tacque e le pietre, /

iv-2-200: una specie di ebrietà teneva tutte quelle fanciulle. esse erano alterate dall'

la scienza] de la natura di tutte le cose che hanno movimento, mutazione e

delle nave che erano venute quivi, e tutte volevano caricare schiavi per le indie,

delle palle facevano manifeste alterazioni, ma tutte purché appese a fili d'uguali lunghezze

unzioni fatte con vari liquori, tornano tutte a capello anche nelle gioie, ed

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (2 risultati)

una lotta continua, e soggiace a tutte le sue alternative. oggi è stanco

poi le donne, tenendo quasi tutte per la mano una bambina, e cantando

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (2 risultati)

per varie voci e diverse arie, tutte mirabili e dolci. alfieri, 1-353:

.. numera senza alternazione di cogitazione tutte le cose innumerabili. galileo, 3-3-175

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (4 risultati)

volgar., i-45: sommi isforzato con tutte le mie forze di nascondere la piaga

d'ingegno. olina, i-257: tutte le belle arti recano per piacere la vaghezza

, iv-1-413: e in fondo a tutte le mie abiezioni scendeva un qualche lume

, / da cui le grazie vengon tutte quante, / prestami grazia. aretino,

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (1 risultato)

sirano incoronati. guittone, i-41-248: tutte cose altre cadevile e vane sono,

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (5 risultati)

, ii-3-146: cominciano queste terre, quasi tutte prive d'irrigazione, che diconsi alta

se mi avesse portato con lei in tutte le case del giro. -giorno

: e poi la notte, quando / tutte in alto silenzio eran le cose,

gridi. idem, 18-101: allor tutte le squadre il grido alzaro / della vittoria

ottimo e ornatissimo canto di versi abbraccia tutte le dottrine. dante, inf.,

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (1 risultato)

gli dei / in devota ordinanza; itene tutte, / ch'oggi a molte sovrasta

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (3 risultati)

g. del papa, 1-2-150: tutte le malattie lunghe e durevoli hanno questo di

.. le suore comportavano alla meglio tutte queste vicissitudini, e le attribuivano.

nelle lettere italiane. alvaro, 9-389: tutte persone rispettabili e di buona posizione,

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (2 risultati)

mica in un sol tempo resistere a tutte le squadre armate di porsena; poteva

estate e dell'autunno o della primavera: tutte le stagioni erano ai miei occhi altrettante

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

par., 31-14: le facce tutte avean di fiamma viva, / e tali

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

/ tornasi al ciel ché sa tutte le vie, / umida li occhi e

sp., 15 (271): tutte quelle esortazioni non servirono ad altro che

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (1 risultato)

in qua d'altronde molte contrafatte, tutte piene di sciocchezze e di bugie.

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (1 risultato)

nei tempi di mezzo, e quasi tutte le capitali dei popoli, sono, infatti

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (2 risultati)

che ha un po'dell'alveare come tutte le case della povera gente. bocchelli

l'utero non solamente, ma ancora tutte le altre viscere della regione alvina.

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (5 risultati)

improvviso; alzò la testa, che passava tutte quelle della brigata, e disse

dire a tua madre che lei tutte le capirebbe e le alzerebbe al suo

cercata ben sempre... con tutte le * forze mie, benché poche

abbassa. tasso, 18-101: allor tutte le squadre il grido alzare / de la

pensare a tante mie probabili speranze andate tutte in aria, e il trovarmi vecchio

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

[sorta di palma] alza più di tutte. -aumentare di valore, salire

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (1 risultato)

. g. villani, 4-21: per tutte queste cose era a tutti amabile,

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (3 risultati)

, e di ogni altra perfezione, tutte le cose buone, belle, amabili

amaca, le stuoie, i tappeti, tutte le cose favorevoli alla vita orizzontale e

, 7-471: immagini e cose, tutte assieme facevano ressa e disordine nel suo

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (3 risultati)

genitori... mi aveano perdonato tutte le contumacie della fanciullezza. leopardi,

de gli amanti, / sciolti da tutte quartati umane? ». idem, 52-1

tre maniere, per le quali tre, tutte le cose sono amate; alcuna per

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (1 risultato)

molto amaramente / sette gran donne tutte iscapigliate. boccaccio, i-55: e

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (3 risultati)

si è d'essere amato; perché se tutte l'altre cose, che ad amore

e tu sol, fiera / più che tutte le fere, / albergo gli dineghi

: dicono, che sentono amareggiamento in tutte quelle cose che mangiano. 2

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (3 risultati)

, 1-227: ci hanno fatto ingoiare tutte le amarezze, ci hanno trafitti con

le amarezze, ci hanno trafitti con tutte le punte del dolore, ci hanno tolto

trovano l'amaritudine. idem, 534: tutte le amaritudini e calamità che senton quasi

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (2 risultati)

oscura tristezza che è in fondo a tutte le felicità umane, come alla foce di

disgusto, che portavo nell'analisi di tutte le manifestazioni interiori le quali mi paressero

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (2 risultati)

alla priora nostra, che faccia fare a tutte coteste figliuole speciale orazione per la pace

tanto occupati delle cose amatorie che in tutte le altre loro faccende private e pubbliche

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (3 risultati)

a l'armi, e fecersi seccare tutte le destre poppe, perciò che le impedivano

senza maschi; delle quali femmine, tutte le giovani forti erano elette e disposte

/ pei labirinti fallaci, / per tutte le ambagi / dei secolari inganni. idem

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (1 risultato)

la pratica della pace con le ambasciate tutte che v'erano. manni, 2-37

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (4 risultati)

era assorto, appunto nel ricordo di tutte quelle agitazioni insensate; cercava di risuscitarle

, la falsità, l'ipocrisia, tutte le forme della menzogna e della frode

e della frode nella vita del sentimento, tutte aderivano al suo cuore come un vischio

: il nome dell'assente passò su tutte le bocche, proferito in mezzo a

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

l'ambizione nella tirannide, trovandosi intercette tutte le vie e tutti i fini virtuosi

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (5 risultati)

una suora, la più piccina di tutte: bionda e diafana, era come l'

differenza di vigore e di forza, essendo tutte molto languide nell'operare. =

, d'ambracane, di zibetto, di tutte le più odorifere droghe che produca l'

, è in- gionto ancora di comportar tutte gravezze che quella apporta seco. salvini

borgiotti fossero di spagna, nutrice di tutte le buone cose... per

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (2 risultati)

borgiotti fossero di spagna, nutrice di tutte le buone cose... per altro

che si fermava col suo carretto a tutte le porte, e sceglievano e ordinavano

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (1 risultato)

sua propria bianchezza al desiderio di lui. tutte le cose bianche intorno, consapevoli della

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (4 risultati)

ciel piovve foco e solfo, / né tutte le città ch'ai fondo amerse.

). sodetini, i-544: tutte queste [uve] sono le principali

espressi americani, fi grano giunto da tutte le parti del mondo. palazzeschi, 3-79

imparato al cinema come si sorride aprendo tutte e due le labbra in una smorfia americana

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (2 risultati)

le più preziose, che quasi tutte hanno sempre una determinata figura e grandezza,

sarò sempre pronto ad udire amichevolmente tutte le vostre opinioni. soffici, 6-65:

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (5 risultati)

conforta tutti i tempi, ed unisce tutte l'età. leopardi, ii-760:

ci presti le sue genti, e tutte l'amicizie. della casa, 2-2-32:

hanno imo animo ed un sangue, e tutte le loro cose sono comuni egualmente.

e non più d'una volta: / tutte sue amiche [di laura] e

sue amiche [di laura] e tutte eran vicine. arrighetto, 220: il

vol. I Pag.393 - Da AMILFENOLO a AMISTANZA (1 risultato)

cui foglie contengono amido (come quasi tutte le piante verdi). =

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (3 risultati)

cagioni: la prima, perché di tutte non sono capace; la seconda, perché

le quali il ben comune riguardano in tutte le cose, non ci ammaestrassono,

, e ammaestrare in teologia, e in tutte l'altre facultadi delle scienze generalmente.

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (1 risultato)

buono e forse del meglio che sia per tutte queutndie occidentali. baretti, i-138:

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (1 risultato)

, 28 (489): a tutte queste cagioni di mortalità, tanto più attive

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (2 risultati)

faldella, iii-63: avrei desiderato toccare tutte e ad una ad una quelle spiche

giorno solamente, non mi avrebbero ammannito tutte queste belle cose. nievo, 542

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (2 risultati)

, 54: ella [olimpiade] avanzava tutte l'altre femmine nell'arte magica,

ammansisce una bestia. palazzeschi, 3-60: tutte le bestie divenivano meno timide e scontrose

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (2 risultati)

manto. augustini, iii-198: tutte a parte a parte / le

fare talora nuovi ammarcimenti venga a produrre tutte le predette dolorose passioni. a.

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (5 risultati)

duro ammassamento glanduloso, che racchiudeva da tutte le bande non solamente esso rene sinistro

salì nella sua camera, afferrò, ammassò tutte le sue robe nel baule, nelle

sventolavano in testa ai cortei s'ammassavano tutte intorno al pioppo più alto. palazzeschi

ammasso di miserie. leopardi, i-1243: tutte le parole, tutti i modi,

le parole, tutti i modi, tutte le lingue che noi conosciamo, non

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (2 risultati)

e nelle raccomandazioni, il primo in tutte le commissioni, in cui, oltre l'

aprire. dessi, 6-144: erano tutte e due scalze e facevano schioccare i piedi

vol. I Pag.404 - Da AMMAZZATOIO a AMMENDARE (1 risultato)

camicie stirate e inamidate, le ammencisci tutte. 2. intr. avvizzire

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (4 risultati)

cipolle, acieto, melle grane e tutte cose agre distrugono e amen- dano la

magalotti, 7-189: la trovo in tutte quelle parti, che possono dirsi preparatorie

sempre degli ammennicoli pronti per giustificarsi, tutte le volte che gli accadeva di passare

grande onte fatte a quella dama, / tutte le amenta quante ne ha già usate

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (1 risultato)

, i-327: avrei ancor tempo di finir tutte le mie più che ammezzate opere.

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (3 risultati)

salute sono destinati. cuoco, 1-50: tutte le operazioni amministrative eran lente e riuscivan

ma maestro e amministratore per attraerci a tutte le cose oneste. machiavelli, io:

nulla; non posseditóre, non amministratrice di tutte le rendite, ma ch'era semplice

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (7 risultati)

santo nome di colui il quale di tutte fu facitore le dèa principio. cellini,

dell'89, l'ammiragliato fu soppresso con tutte le giurisdizioni speciali ed eccezionali e le

4-32: l'ammiraglio de'veneziani con tutte le galee e gli altri navilii della sua

: l'ammiraglio di francia è sopra tutte le armate di mare, e ha cura

guerrier sembra da far molte prove, / tutte ammirande, e tutte eccelse e nove

prove, / tutte ammirande, e tutte eccelse e nove. arici, 70:

illustri forme, / di cui son tutte effigiate, ammira, / sembra, né

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (1 risultato)

detto diluvio grande ammirazione e tremore per tutte genti. boccaccio, i-189: se dubiti

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (4 risultati)

, il quale pone sotto sé tutte le cose, onde si tragge l'ira

26-20: sapienzia è amodenatrice di tutte cose però che ella sae antivedere e porre

però che ella sae antivedere e porre a tutte cose certo modo e certo fine

., 25-29: « la modonatrice di tutte cose, cioè sapienzia »):

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (3 risultati)

intorno a lui la selva annosa / tutte parea ringiovenir le foglie: / s'ammol-

me,... ebbi pietà di tutte le creature su cui il dolore imprime

corpo non più giovine, ammollito da tutte le carezze. b. croce

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (4 risultati)

de'libri, le quali ammontatamente tutte le cose abbracciano. = ¦

. giambullari, 374: ammontate nel mezzo tutte le loro bagaglie, e fatto buono

. baldini, 4-63: botti di tutte le dimensioni..., ammontate

due vecchie galline], trovai che tutte le uova, invece d'imboccarsi nell'ovidutto

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (2 risultati)

velenoso morbo [l'invidia] che tutte le corti ammorba, a tutte le

] che tutte le corti ammorba, a tutte le vertuose operazioni nuoce. tausilio

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (3 risultati)

l. bellini, 5-2-131: cose tutte corrispondenti alla morsa, ammorsante e strignente

. idem, 1-307: pericolosissima, fra tutte, la resistenza, che si

presente rio, / che sovra sé tutte fiammelle ammorta. immanuel romano, vi-1-102

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (1 risultato)

la mente. d'annunzio, iv-1-819: tutte quelle cose libere e inconsapevoli che respiravano

vol. I Pag.420 - Da AMMOSTATO a AMMUSARE (1 risultato)

di bollicanti da quell'angusto forame, tutte affaccendate [le formiche], e

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (3 risultati)

alte in mezzo al subitaneo ammutoliménto di tutte le altre voci. ammutolire,

finalmente ammutolito. beltramelli, iii-68: da tutte le parti si levò un grido di

dopo un assedio d'un giorno, con tutte le sue vettovaglie intatte e con più

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (5 risultati)

infastidirvi col loro racconto, sono state tutte insieme la cagione che non posso pensare

se ne cura; ha in sé amore tutte le commodità della amicizia, ma non

dell'uomo: per la quale altri desidera tutte le cose altrui, e per volontà

la qual passione l'una persona sopra tutte cose desidera d'usare gli abbracciamenti dell'

altra, e di comune volere compiere, tutte cose nel comandamento dello amore. trattato

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (2 risultati)

di crudele, d'acerbo, di fiero tutte le carte son piene. idem,

227: e non t'accorgi / come tutte le cose / or sono innamorate /

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (3 risultati)

. idem, i-449: discendono tutte [le donzelle], e date le

gtindividui del mondo riconoscessero una patria, tutte le patrie si sono divise in tante patrie

formati senza:: orma, / mozze tutte le faccie per amore, / però

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (3 risultati)

giamai tanto raro, che queste cose tutte e con amore adempisse e con felicità

aiutato. cattaneo, iii-4-152: se tutte codeste questioni non erano regolarmente discusse e

per amore o per forza, dovè imparare tutte queste bellissime cose; ma, per

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (2 risultati)

sapienza prima e amor primo, a tutte cose ha dato possanza di vivere e

idem, inf., 12-42: da tutte parti l'alta valle feda / tremò

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (2 risultati)

'l rosigniuol che dolcemente all'ombra / tutte le notti si lamenta e piagne, /

584: eccoci alla bocca, fontana di tutte le amorose dolcezze, la quale desidera

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (2 risultati)

, se io ho bene la 'ntenzione di tutte compresa, noi siam qui per dovere

canto, / che mi solea quetar tutte mie voglie, / di ciò ti piaccia

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (3 risultati)

. (266): vie ampissime, tutte diritte come strale e coperte di pergolati

in quelle parole di troppo ampio significato tutte l'epoche del medio evo, si

della fortuna, era spogliato quasi di tutte le doti della natura e dell'animo.

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (2 risultati)

golfo, nuotando felicemente, ed han calpestate tutte le promesse del senso per arrivare agli

. idem, 1-250: impossibile che tutte le voci d'una lingua siano trasportate

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (3 risultati)

volgar., 2-120: l'egritudine e tutte l'altre per turbazioni amplificate

intelligenti come l'ottima ed amplissima tra tutte quelle che la natura dell'arte ha

pulire benissimo per quindici giorni, acciò tutte le pulighe e ampollette non abbino punto

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (1 risultato)

, la codale è forcuta (quasi tutte le specie sono marine e vivono soprattutto

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (3 risultati)

ana- cronismo. gozzano, 167: tutte le razze e tutti gli idiomi,

le razze e tutti gli idiomi, tutte le linee e tutte le tinte si contendono

gli idiomi, tutte le linee e tutte le tinte si contendono, stridono in

vol. I Pag.438 - Da ANALECTA a ANALISTA (1 risultato)

; ma, secondo alcuni, abbraccia tutte le parti della scienza del calcolo,

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (4 risultati)

non è per niente diverso da quello di tutte le scienze empiriche, e dee essere

mia nativa perspicacia sembrava interamente abolita. tutte le mie facoltà analitiche...

politica di torino analizzandone con implacabile logica tutte le deficienze. b. croce,

ch'ella aveva, di comunicare con tutte le forme della vita naturale e di trovare

vol. I Pag.440 - Da ANALOGICAMENTE a ANAPESTO (1 risultato)

si trovano fra l'alberese, sono tutte quante della classe dello spato, cioè

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (2 risultati)

dall'individuo stesso, il rifiuto di tutte le istituzioni (stato, società,

: lo sforzo degli adulti è di rompere tutte le abitudini dei bambini, sospettando in

vol. I Pag.442 - Da ANASTALTICO a ANATOME (1 risultato)

. e. cecchi, 6-87: tutte le sere accadevano dimostrazioni, anatemi,

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (6 risultati)

mille errori sconci et essorbitanti, a tutte l'ore, essendo questi tali simili ai

, 16-iii-239: avendo anatomicamente osservate tutte quante le interne lor viscere, per vedere

.. contiene l'anatomica descrizione di tutte le parti interne ed esterne delle vipere

/ anatomico renda, amor, che tutte / degli animali noverar le membra /

/ puote; e discemer sa qual abbian tutte / uso e natura. leopardi,

. di anatomizzare ancora minutamente le parti tutte dei donati [cadaveri] dal principe

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (4 risultati)

. g. rossi, 4-5 7: tutte le onde del ritmo, tutte le

: tutte le onde del ritmo, tutte le linee di forza del corpo deh'andalusa

l'una [figura] vuol esser da tutte l'altre, quasi dimestiche ancehe,

forze ancihe. idem, 401: tutte queste circostanze rendono sommamente probabile che fosse

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (1 risultato)

corazza anco il sostiene; / ché rompe tutte l'arme. redi, 16-iii-92:

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

. villani, 2-59: l'ammiragho a tutte le galee che avea appresso di sé

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (5 risultati)

battaglia. redi, 16-vi-348: sono tutte a due [le tartarughe] per ancor

c. gozzi, i-253: con tutte queste sciagure, se i nostri teatri

, 7-133: carte... di tutte le coste di quel regno, segnativi

, poi, centinaia di volte, a tutte le ore, con tutte le luci

, a tutte le ore, con tutte le luci. 3. arald

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (2 risultati)

millelingue in bocca, / e fosser tutte d'andanic'o acciaio. marco polo volgar

: superficie andante ed unita, come se tutte le sue inegualità si fossero agguagliate.

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (2 risultati)

. silone, 5-150: al posto di tutte le leggi abolite, se dipendesse da

: sempre mi è andata così. tutte le donne mi hanno disprezzato per causa della

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

sta a soldi? -finora gli sono andate tutte bene -, disse l'avvocato.

sole era andato sotto, le cose diventavan tutte d'un colore. [ediz

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (3 risultati)

di virtù, 3 (32): tutte le cose multiplicavano, e andavano prospere

di cortesia e d'altre parti insieme tutte lodate e pregiate. castiglione, 389:

: non è stato inutile il notomizzar per tutte le sue membra cotesto bel lavoro di

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

che mi stava a cuore al disopra di tutte le altre? ce ne va della

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

. ch'erano andate [le ricerche] tutte a voto, e si sapeva di

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (5 risultati)

andare, che peraltro è verbo comune a tutte le lingue romanze (e in tutte

tutte le lingue romanze (e in tutte è del pari difettivo); prevale tuttavia

prosa, e anche in verso, e tutte sull'andare di quelli otto discorsucci,

andare di quelli otto discorsucci, cioè tutte intorno alle sue opere e a'suoi

case di pietre e calcina, quasi tutte a un andare con le strade dritte

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (3 risultati)

odio. pratolini, 2-231: cose tutte che con l'andar del tempo dettero

andata. cantari, 233: sopra tutte l'altre cose / ho disiato di far

il dì che venni via mi pagò tutte le spese d'andata e ritorno, con

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (1 risultato)

accordato con la mia pieghevolezza. in tutte le andature, eravamo un animale compiuto

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (1 risultato)

seguono le più preziose, che quasi tutte hanno sempre una determinata figura e grandezza

vol. I Pag.461 - Da ANDROGINICO a ANELANTE (1 risultato)

e l'androsemo sono veramente... tutte piante d'una spezie medesima.

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (4 risultati)

anelanti alla tua. idem, iv-1-1008: tutte le sommesse voci, tutte le tenui

iv-1-1008: tutte le sommesse voci, tutte le tenui lusinghe avvolgevano l'anelante,

del desiderio sempre deluso, e tutte le agitazioni della miseria terrena si placavano,

fittevi, con la terra le rincalza / tutte d'intorno. papini, 20-38:

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (2 risultati)

tempo mio, in primavera, apparivano tutte un po'estenuate ed anemiche, e

, qual latteo, qual purpureo. tutte hanno le foglie del coriandolo tagliate di

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (1 risultato)

doppio genere; che germoglia in tutte le direzioni (alghe, licheni,

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (5 risultati)

spande. busenello, iii- 494: tutte rimembranze in se traduce / l'oblio che

, d'aranci, di pini, di tutte le più nobili forme della vegetazione italica

era ridotto una specie di anfiteatro, tutte le seggiole della casa vi si trovavano

crescenzi volgar., 4-39: e tutte queste cose staccia e mescola: e

dorsi di mostri, ossature di titani, tutte le enormità simulava la compagine formidabile [

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (3 risultati)

beltramelli, i-715: il dover riallacciare tutte le penose fila della sua angariata esistenza

e 'l zibibbo bianco e nero e tutte le altre che di grossezza maggiori delle

maggiori delle sopraddette si ritruovano, benché tutte le sorte che sono buone a mangiare

vol. I Pag.469 - Da ANGELICALE a ANGELO (2 risultati)

fatte da dio alla sua imagine, tutte andavano a'dolenti regni de'malvagi angeli.

(441): pareva, che tutte le gerarchie degli angeli quivi fossero discese a

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (4 risultati)

contrario. beltramelli, i-630: perdere tutte le pene e tutte le angherie del

, i-630: perdere tutte le pene e tutte le angherie del mondo in un grande

14-31: ma il marinaro, nonostante tutte queste angherie, non può vivere se

anni, a quanto avevo sofferto, a tutte le angherie che mi erano state fatte

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (4 risultati)

: le strade sono bagnate, / tutte infangate. / agli angoli, come ombre

arriveranno mai. -ogni àngolo: tutte le parti, ogni luogo.

un carattere largo grosso fermo angoloso, tutte le lettere ben chiuse. idem, ii-777

l'angoscevole paura ci costringe di pensare tutte quelle cose paurose che avvenire possono.

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (4 risultati)

: si sentiva più forte di lui che tutte le fortune avevano prediletto fin dalla culla

stato angosciato da questo fatto: perché tutte le rivoluzioni, tutte, senza eccezione

questo fatto: perché tutte le rivoluzioni, tutte, senza eccezione alcuna, sono cominciate

sogna, / di- sparmente angosciate, tutte a tondo / e lasse su per la

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

/ fagli [al bimbo] di tutte paura com'puoi, / sicché non prenda

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (1 risultato)

della mia vita schiava, io provai tutte le angosce deh'amore più deheate. b

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (1 risultato)

verdi o secchi sono molto desiderati in tutte le cose che si condiscono e che s'

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (6 risultati)

e immateriale che nell'uomo presiede a tutte le funzioni della vita vegetativa-sensitiva e intellettiva

concedere altra cosa che quest'anima; tutte l'altre mie cose siano tue.

anime vostre io domanderoe della mano di tutte le bestie. fatti di cesare,

ordine, di armonia, diffuso in tutte le parti dell'universo. marsilio

la storia è, come anco tutte l'altre cose mortali, di forma composta

notizia, che parea esser l'anima di tutte quest'esperienze, ricorremmo al cristallo.

vol. I Pag.479 - Da ANIMA a ANIMA (3 risultati)

: ha l'autunno un'anima triste che tutte le anime soggioga ed avvince. soffici

: quella virtù celestiale, perla quale tutte le cose terrene e transitorie si calcano,

6-76: io fui la delusione di tutte le belle anime che avrebbero voluto mettermi

vol. I Pag.480 - Da ANIMA a ANIMA (3 risultati)

sua anima, un'anima dolce in tutte le fibre. pavese, i-152:

, con tutto se stesso, con tutte le proprie forze. -avere l'anima

, 15-ii-305: mi si rappresentano innanzi a tutte l'ore la bellezza, la tenerezza

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (1 risultato)

non hanno intelletto, e perciò in tutte le loro azioni sono guidati dal senso

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (4 risultati)

non possono né a vita, ma tutte le selve degli alberi piede né forma

e sembra di udir le voci di tutte le sorgenti che scaturiscono da essa.

. beccaria, i-408: le scienze tutte debbono essere protette; col premio si

illustri forme, / di cui son tutte effigiate, ammira, / sembra,

vol. I Pag.484 - Da ANIMATORE a ANIMISTICO (5 risultati)

si fermavano mai. idem, iv-2-1264: tutte le cappelle intorno vivono d'un silenzio

iv-2-578: ella si sentiva passibile di tutte le trasfigurazioni che l'animatore volesse operare

altane e cortili acquistano dalla presenza di tutte queste cose svolazzanti un'animazione che già

quei piccioni. baldini, 4-200: tutte quelle donne sedute che si guardano con

nostra chiamano glandule,... tutte tendono al medesimo scopo di giovare al cibo

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (2 risultati)

marino, 189: le voci delle fiere tutte aspre, rozze e dissonanti (tranne

c., 35-4-4: ad uno animo tutte le suocere odiano loro nuore. m

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (2 risultati)

padre..., uomo provato a tutte le traversità, si faceva animo a

di questa conocchia e le sue sorelline erano tutte minori di lui. forse che mi

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (2 risultati)

ovidio disse: -o tu che vinci tutte le cose, or vinci l'animo e

al valor sempre è securo; / tutte le vie son piane a gli animosi.

vol. I Pag.488 - Da ANIMULA a ANITROCCOLO (1 risultato)

gente da tutti i mali e da tutte le pazzie, fuori che da quella

vol. I Pag.489 - Da ANNABISSARE a ANNALISTA (1 risultato)

, bisognava che l'acqua andasse a tutte le barbe. baldini, 4-184: l'

vol. I Pag.490 - Da ANNALISTICA a ANNATA (3 risultati)

lippi, 7-21: le regole ben tutte a lui son note, / che

le annotazioni al boccaccio non si veggon tutte, in molti luoghi andranno molti annaspando,

e quando il maggio traditore venne a rubare tutte le fatiche e le speranze dell'nnata

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (5 risultati)

la chiesa, i benefici dare, tutte le annate spoglie, decime, e sussidi

ii-8-31: questo tempo che mi annebbia tutte le idee, che mi dissolve i nervi

agevolmente. lastri, 1-4-104: non tutte [le spighe di granturco] però arrivarono

agitarsi, e si placava dilatandosi su tutte le cose, confluendo nella doglia universa.

2-105: è qui che verrò anch'io tutte le sere / ad annegar tristezze ed

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (4 risultati)

sia fatta facoltà di compiere l'annessione di tutte quelle affrancate provincie italiane, le quali

la fusione o la somma di tutte le parti in un sol tutto. oriani

gli annessi e connessi, e con tutte le circostanze dovute. fagiuoli, 3-7-101

ingegnosa mano. soffici, v-1-27: tutte queste cose... una volta annestate

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (1 risultato)

rimosso l'animale, sieno levate ed annichilate tutte queste qualità. targioni tozzetti, 3-72

vol. I Pag.495 - Da ANNIDATO a ANNIVERSARIO (1 risultato)

dell'armistizio vedevo all'arco di trionfo tutte quelle brave famiglie francesi al completo.

vol. I Pag.496 - Da ANNIZZAMENTO a ANNO (2 risultati)

giorno aggiunto, formato dall'accumularsi di tutte le frazioni astronomiche dell'anno solare.

cose rade, si deggono ricevere con tutte le mani. pallavicino, 3-1-189:

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (1 risultato)

anno il più ubertoso e largo di tutte vittuaglie che fosse trent'anni addietro. crescenzi

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (2 risultati)

..., ove s'annodano tutte le fosse della palude. 7

villani, 8-56: i franceschi furono quasi tutte le loro schiere raddossati l'uno sopra

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (2 risultati)

giardinieri, allegati, si stia attenti a tutte le nuove sortite. = deriv

semplice passione, ma un gruppo di tutte l'altre annodate insieme. conciliatore,

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (2 risultati)

e intorno a lui la selva annosa / tutte parea ringiovenir le foglie. marino,

. soffici, ii-210: fino a che tutte non se ne andavano per rientrar nelle

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (2 risultati)

cagioni di qualche effetto; e indebolendole tutte, o annullandole, conchiude in contrario

vo io annoverando? e'vi sono tutte le reine del mondo. alberti, 115

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (3 risultati)

eccelso conseglio de'dieci fu constretto annullar tutte le cose fatte. paoletti, 1-1-270

ne sieno, io penso che debbano tutte revocarsi ed annullarsi. baretti, ii-322:

. fu contrario di costumi e di tutte cose di leone, e la sua schiatta

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

guicciardini, ii-164: intendessinsi annullate tutte le confiscazioni fatte dal re di spagna

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (4 risultati)

,... render ragioni adequate di tutte le appa renze, e

. cesarotti, i-67: in tutte [le lingue],...

una rispetto all'altra rimane esclusa: tutte esse (checché possa sembrare in contrario

: fra le lettere anonime, figurano tutte quelle firmate con qualche pseudonimo. deledda

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (2 risultati)

altre anormalità a cui si abbandonava avevano tutte la loro origine in questa convinzione.

zampe bran chia te, tutte allo scoperto, perché senza scudo né

vol. I Pag.508 - Da ANSERI a ANSIO (1 risultato)

de'persiani. cattaneo, ii-2-177: tutte le tracce istoriche concordano nell'indicare che

vol. I Pag.510 - Da ANTARES a ANTECESSORE (1 risultato)

174: con veneno, con ferro, tutte se stessi furiose dierono anti tempo ad

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (2 risultati)

sicurtà, perché, ancora che intervenissi tutte l'antidette revoluzioni, esso ha tempo a

riponsi per fame ghirlande... di tutte queste sorti è potentissima al male della

vol. I Pag.514 - Da ANTESISTENTE a ANTIBOLSCEVICO (1 risultato)

quanti di cannoni antiaerei, sparavano da tutte le parti. 2. sf

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (1 risultato)

. alfieri, i-71: le corti tutte non erano che una sola anticamera.

vol. I Pag.516 - Da ANTICANCEROSO a ANTICIPARE (1 risultato)

piante erano cresciute, e le mura tutte rivestite di verde ellera. né già

vol. I Pag.517 - Da ANTICIPATAMENTE a ANTICIPO (4 risultati)

ha troppe fatiche e troppi pericoli. tutte le opere agresti vi sono tali da

toscana, e in que'luoghi con tutte le opportune provvisioni anticipare la venuta degl'

..., con intenzione di ribatterle tutte anticipatamente. borsieri, cono.,

alle scuole e che egli avrebbe sostenuto tutte le spese in anticipazione. 5

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (2 risultati)

altrui, che il fuoco sia forma di tutte le cose; e con ragioni sottili

si può senz'alcun dubbio credere che tutte venghino da loro. g.

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (4 risulta