Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: terreno Nuova ricerca

Numero di risultati: 9321

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (4 risultati)

le barbe (o radici) al terreno, ai muri, ad altre piante.

o fascine, che manten- ghino il terreno sollo e sospeso, da potervi meglio abbarbicare

corteccia, si può dire, di quel terreno ove s'abbarbicano, in capo a

cioè con le barboline s'apprende al terreno; quand'è abbarbicata, allora barbifica,

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (1 risultato)

. taglio d'alberi (per liberare il terreno e preparare difese). dizionario

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (1 risultato)

annunzio, iv-2-6: dall'umidità estuosa del terreno pullulava, scoppiava una forza giovine ed

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (1 risultato)

solitario arbusto / gran parte abbranca di terreno, e, mille / rami nutrendo

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (1 risultato)

nell'io i in quest'angusto carcere terreno? 4. tr. dare

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (1 risultato)

desiderando di salire in cielo, pensi riposo terreno? machiavelli, 543: la natura

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (1 risultato)

una vigna, un marroneto, un terreno qualunque quando, dopo la raccolta,

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

: la casa non sarà casa ma terreno inferno, né mai v'abiterà pace.

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (2 risultati)

di circuito, quattro- cento moggia di terreno coltivabile. d'annunzio, iv-2-440:

, nel color delle pietre, rassomiglianti al terreno. linati, 30-46: oramai per

vol. I Pag.49 - Da ABOMINATO a ABORIGENO (1 risultato)

472: come è abominevole allo rege terreno quegli, che stando dinanzi ad esso

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (3 risultati)

d. battoli, i-438: il terreno, per le continue piogge, fangoso,

, / co'piedi nudi pestando il terreno. lippi, 1-80: con due strambelli

i-283: inzuppato d'acque è il terreno, che si raccolgono in ruscelli fuggenti

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (2 risultati)

pigliar bacherozzoli e lombrichi di dentro al terreno. marino, 7-21: l'aquila imperiale

vacillavano, i piedi si posavano sul terreno con un'involontaria percussione ritmica. d'

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (1 risultato)

per accertarsi s'elle provino in un terreno non mai ridotto a cultura. [sostituito

vol. I Pag.83 - Da ACCIDENTALMENTE a ACCIDENTE (8 risultati)

in una superficie piana, in un terreno. tommaseo-rigutini, 3260: quanto poi

3260: quanto poi alle accidentalità del terreno, noi potremmo e dovremmo dire inuguaglianze

noi potremmo e dovremmo dire inuguaglianze del terreno. ma sarà ormai difficile dare il bando

in moto. 3. di terreno: ineguale, vario, ondulato.

, ondulato. tommaseo-rigutini, 3260: terreno accidentato, è barbaro a noi,

di rovine. bontempelli, 5-124: il terreno del boschetto era assai accidentato: all'

5. disuguaglianza, varietà del terreno. bontempelli, 3-25: la pianura

erano colline, prati o altri accidenti del terreno a farmi avvedere del cammino percorso.

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (1 risultato)

. 2. ineguaglianza del terreno. alvaro, 2-185: l'acqua

vol. I Pag.88 - Da ACCIVITO a ACCOCCARE (1 risultato)

soprattutto, per pseudo-concetti. è il terreno di più fertile acclimatazione, il paradiso

vol. I Pag.89 - Da ACCOCCATO a ACCOGLIERE (1 risultato)

come è dolce riposare / su 'l terreno natio. / i patrii sassi vi pungon

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (1 risultato)

: i pisani avevano cavalcato sopra il terreno di barga, terra accomandata al comune

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (1 risultato)

romani. guicciardini, v-67: il terreno..., per essere paludoso,

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (1 risultato)

sue barbe integre e col nativo / terreno intorno, sì che non s'accorga

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (1 risultato)

11-1-260: tutta la vastissima striscia di terreno, che forma la parte più accosta

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (1 risultato)

cocchi, 8-20: la poca inclinazione del terreno,... l'accumularsi dell'

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (1 risultato)

poche barbe, e quelle in sommo al terreno. il suo legname è candido,

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (1 risultato)

. bot. di pianta che alligna in terreno acido. = comp. da acido

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

: ché di lei sorge ogn'altro ben terreno, / come acqua viva che mai

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (2 risultati)

degli abbeveratoi non possono essere versate nel terreno a distanza minore di venticinque metri dall'

inclinazione anche d'un tratto brevissimo di terreno... l'acquapendente abbraccia una

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (1 risultato)

ripe. panzini, i-296: un terreno paludoso... ricoperto di grandi e

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (3 risultati)

e per grande acquazzone (che 'l terreno dattorno, ch'è forte per la piova

pezzo di pineta, si disveglie il terreno, si spezzano i massi colla polvere

deledda, ii-1025: sotto, il terreno da vendersi spiegava un panorama in piccolo

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (1 risultato)

pel fondo altrui, pagando il valore del terreno occupato dall'acquedotto... tali

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (1 risultato)

attraverso i quali l'acqua assorbita dal terreno arriva alle parti estreme della pianta.

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (2 risultati)

-acquistare campo, luogo: guadagnare terreno. g. de'bardi,

più allo scopo prefisso, ossia guadagnare terreno verso la meta. 8.

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (4 risultati)

bene. 7. ant. terreno di bonifica. torricelli, 2-4-143:

acqua. acquitrino, sm. terreno acquoso, paludoso; acqua stagnante;

di anguille. pea, 3-9: terreno basso, tutto acquitrini e fossati:

acqua che geme; ed è difetto del terreno l'essere acquitrinoso. civinini, 1-258

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (2 risultati)

v.]: adacquarle, dicesi di terreno posto in tali condizioni topografiche da

fiume] per lungo corso gran terreno adacqua. idem, ii-39: lasso!

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (3 risultati)

addébbio). agric. ingrassare 11 terreno col debbio. targioni pozzetti, 12-3-196

addebbiato, sm. agric. terreno dove è stato eseguito il debbio

operazione del- p addebbiare: concimazione del terreno fatta bruciando sterpi. addebitaménto

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (1 risultato)

2. operazione di consolidamento del terreno per renderlo adatto alla costruzione di strade

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (2 risultati)

lastri, 1-2-134: il fattore assegni il terreno dove addiacciare o stabbiare le sue pecore

3. venat. piccolo incavo nel terreno, al riparo di ciuffi d'erba

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (1 risultato)

o del giocondo e dolce albergo usato / terreno amato, addio per sempre, addio

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (1 risultato)

, 5-2-112: tritamente poi / batta il terreno, e 'n ogni parte adegui

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (1 risultato)

voce sarda, dallo spagn. adempribio 1 terreno in comune '(tra due villaggi

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

2. lavorato, coltivato (il terreno). soderini, ii-39: vengono

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (1 risultato)

1-156: sì come pianta in aduggiato terreno essi poco allignano. pirandello, 5-143

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (2 risultati)

che si sviluppa al di sopra del terreno. -radici aeree: che partono dal

(come in molti ficus) raggiungono il terreno dove si sviluppano come radici sotterranee.

vol. I Pag.188 - Da AEREOPLANANTE a AEROFOBO (2 risultati)

anche le radici al di sopra del terreno, come le aeròfite).

. che vegeta al di sopra del terreno (che ha cioè radici aeree)

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

sf. scient. rappresentazione fotografica del terreno (di cui, mediante prese successive

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (1 risultato)

spossare, rendere meno fertile (un terreno); fare intristire (una pianta

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

fine, sottile, minuto. -del terreno: dissodato minutamente (cfr.

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (3 risultati)

è ricoperta da un sottile spessore di terreno, così da poter essere raggiunta con

mostrandosi in alcuna parte alla superficie del terreno, dà indizio dell'esistenza di qualche

dell'esistenza di qualche miniera dentro il terreno medesimo. = deriv. da

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (2 risultati)

(un bene immobile: casa, terreno, ecc.); dare a nolo

'. si affitta un podere o altro terreno da cui si ricava un frutto,

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

,... abbandonò il suo terreno, abbracciò la suppellettile straniera di linguaggio.

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (1 risultato)

... in alto per affollarsi al terreno. comisso, 14-103: i negozi

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

sprofondare, precipitare; penetrare (nel terreno, nel fango, nella sabbia;

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (3 risultati)

, fosso; profonda depressione del terreno. bencivenni [crusca]:

e di fosse, appiattirsi (detto del terreno lasciato in abbandono). - anche

a spiare ogni giorno l'affossare del terreno perduto. = deriv. da

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

). aggallato, sm. terreno malfermo e cedevole (perché acquitrinoso)

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (1 risultato)

scapito possa esser ri- compensato dall'aggiunto terreno nuovo od aggestivo. = voce

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (1 risultato)

aggiardinare sarebbe * ridurre una parte di terreno a uso e coltura di giardino non comune

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (1 risultato)

. coltivazione di varie piante nello stesso terreno. = deriv. da aggregare.

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (4 risultati)

l'altrui boi sulcava il non suo terreno. giov. cavalcanti, 49: non

, quando dall'orientali scarica il predato terreno. idem, 1-206: allora il pero

quando sopra di loro sia soprammesso assai terreno. idem, i-357: i lodati antichi

ogni industria che si maneggia attorno il terreno e si prevale in qualunque modo di

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (2 risultati)

che serve a prolungare linee rette sul terreno, e a costruirvi o riconoscervi

della superficie e della figura di un terreno. agrimensura, sf. scienza che

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (2 risultati)

che prospettano i dati agrologici di un terreno. cattaneo, ii-3-148: l'andamento

le loggie dei lati ripieni di buon terreno si posson far spalliere d'agrumi, e

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

agrume1. agruméto, sm. terreno piantato ad agrumi. d'annunzio

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (1 risultato)

tu vuoi fare l'aia, spianavi il terreno non a piano, ma corretto così

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (1 risultato)

aiuòla e àiòlà, sf. tratto di terreno fra due solchi (in modo da

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (2 risultati)

àlbero). piantare ad alberi un terreno. 2. marin. munire

frutti. negri, 2-563: l'alberato terreno si faceva a tratti, a distanza

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (6 risultati)

lombardia, veneto, dalmazia); terreno bianchiccio o grigio formato da questo calcare

soderini, i-500: la proprietà del terreno produce di questa fatta vini, che non

alberéta1, sf. albereto, terreno piantato ad alberi. f

pineta '. alberéta2, sf. terreno piantato a pioppi. viviani, 35

da albero2. alberéto1, sm. terreno piantato ad alberi (specialmente pioppi,

'. alberéto2, sm. terreno piantato a pioppi bianchi, a gattici

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (1 risultato)

e prugnoli nascono per la proprietà del terreno, nata atta a generargli.

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (1 risultato)

si dilatano lontane e rattengono fortemente il terreno dalle balze dei lor dirupi. magalotti

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (1 risultato)

fino a io metri), ma sul terreno sta ritta sulle zampe, cortissime e

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (1 risultato)

via via il vecchio lavoratore spiumacciava il terreno, toglieva i sassi e rinnovava i

vol. I Pag.300 - Da ALETTARE a ALFABETISMO (1 risultato)

.: « l'alfabetismo acquista sempre più terreno. la causa dell'alfabetismo è la

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

, / stampando con sonante ugna il terreno. manzoni, 63: allora / m'

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

. ojetti, i-162: questo floscio terreno egli se l'è veduto dimezzar dalle frane

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (1 risultato)

, che non arrivano a bagnare il terreno per quello scapito ch'elle fanno nel

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (2 risultati)

maggi, 73: potria essere che tal terreno, per non avere l'acqua

. = deriv. da lama 'terreno basso su cui l'acqua ristagna e

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (1 risultato)

, ovunque facesse di mestieri, col terreno che si cavasse fuori nel fare l'

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (1 risultato)

iii-43): e nel fecondo suo lieto terreno / allargo le radici, e i

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (3 risultati)

ben fare tutto l'anno, se 'l terreno è allegro, letaminato, e rigoso

alligna, e ama grasso e allegro terreno. idem, 5-14: se il

16-iii-7: ci volea una maniera di terreno caldo ed allegro, e di sua natura

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (3 risultati)

agric. coprire di letame (il terreno, il campo); letamare. -

, agg. coperto di letame (terreno, campo). soderini, ii-222

ii-222: desidera [l'erba medica] terreno... benissimo alletamato e di

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

. targioni tozzetti, 12-2-119: questo terreno è fertilissimo per le semente, fuoriché quando

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (4 risultati)

domestico, che non sia di grasso terreno, e si alligna. si mantiene assai

siccome nobilissima pianta peregrina, nel nostro terreno translata ed allignata,...

di fanteria, o di cavalleria sul terreno che dee occupare. idem, 31:

: retta che congiunge due punti del terreno, individuati per mezzo di paline,

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (2 risultati)

impaludate,... inzuppando l'ingordo terreno e pian piano trapelando infra pori e

: quelle [donne] allogate a terreno si mostravano sdraiate su dei divani.

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (1 risultato)

passo, per guadagnare qualche poco di terreno. manzoni, pr. sp.,

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (1 risultato)

torbide in quiete sopra una superficie di terreno che ne era allagato, deposizione tanto

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

, radici poco permeabili ai sali del terreno, abbondanza di cellule escretrici dei sali

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

fatti di cesare, 59: altrettanto terreno aveva lo povaro come lo ricco.

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (1 risultato)

e le disuguaglianze ancor meno sensibili del terreno. tommaseo, i-m: stetti un quarto

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (1 risultato)

luogo, e tirati indietro col cedere terreno al fiume, che cercato di ridurlo

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

tutto il campo, o d'alzare il terreno per ripararsi o alloggiare nelle fosse.

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

precipita... contro l'alzata di terreno che difende la trincea. pirandello,

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (1 risultato)

o del giocondo e dolce albergo usato / terreno amato, addio per sempre addio.

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (2 risultati)

. dial. spianare, pareggiare 11 terreno. lastri, i-i-ioo: con questo

lastri, i-i-ioo: in questo terreno così spianato o ammannato, che

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (3 risultati)

. agric. ant. dissodato (un terreno). soderini, i-389: nella

ed a l'opre / non rassembri terreno. idem, 6-9: del corpo

. arici, 16: l'inegual terreno / di molt'erbe si ammanta, e

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (3 risultati)

nientedimeno tuttavia che se fossero radicate nel terreno stesso, mercé che somministra loro bastante

e riempirli; uno si è il terreno ed il fango che vi portano tanti fiumi

, si può dire, di quel terreno ove s'abbarbicano, in capo a qualche

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (1 risultato)

di mattoni che si fa sopra il terreno; pavimento di mattoni. carena, 2-128

vol. I Pag.404 - Da AMMAZZATOIO a AMMENDARE (2 risultati)

non si pianti mai che sia il terreno ammazzerato e con tempo piovoso o

mezzo idoneo a migliorare la qualità del terreno negli aspetti fisico-meccanici (bonifica, irrigazione

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

3. agric. migliorare un terreno (cfr. ammendamento); bonificare

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (2 risultati)

agric. frantumazione delle zolle di un terreno arato per prepararlo alla semina.

minuto; sminuzzare le zolle di un terreno arato. maestro aldobrandino [tommaseo

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (1 risultato)

come le barbe del radicchio da un terreno ammollito. baldini, 4-80: [

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (3 risultati)

[tommaseo]: se noi ammontoneremo il terreno manco arenoso e non tanto sciolto,

[tommaseo]: vuole che tutto il terreno che si caverà si ammontoni per argine

: ma per lo fetore dello ammorbato terreno, poco poterò dimorar nelle rovine della sepolta

vol. I Pag.420 - Da AMMOSTATO a AMMUSARE (2 risultati)

in abbandono. padula, 419: il terreno è coverto di lotte (ciffe)

. panzini, ii-271: al piano terreno della casa, i frantoi per le ulive

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (1 risultato)

, come quando ribollono in su 'l terreno, e quando, dando sopra l'acqua

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (1 risultato)

alcoolica, della demolizione dei nitrati del terreno, ecc.). = voce

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

] il troppo andamento sopra il suo terreno, imperocché la terra se ne calca e

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (2 risultati)

il modo di battere i piedi sul terreno. -andatura laterale o diagonale: secondo

andazzo di passatempo. giravano per il terreno, con quella ragazza in mezzo,

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (1 risultato)

anche da'toscani androne quell'andito a terreno, per lo quale dall'uscio da

vol. I Pag.461 - Da ANDROGINICO a ANELANTE (1 risultato)

. andróne, sm. locale terreno che dal portone d'ingresso di una

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (1 risultato)

, finché non cadeva sfinito anelante sul terreno. panzini, ii-511: pareva anelante da

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (1 risultato)

l'una e l'altra vuole il terreno sabbioso. idem, ii-180: le anemone

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (1 risultato)

ad anfiteatro di un edificio, del terreno (quando i colli digradano a cerchio

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (2 risultati)

anfrattuosita, sf. ineguaglianza del terreno, sinuosità, tortuosità; piccola o

... ospitale per mille anfrattuosità del terreno, specie di cave estinte o in

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

... allor che il siculo terreno / dall'uno all'altro mar rimbombar

vol. I Pag.489 - Da ANNABISSARE a ANNALISTA (1 risultato)

magalotti, vi-154: entrate in un appartamento terreno, che dopo aver ricevuto il fresco

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (1 risultato)

calvino, 1-446: era questo terreno « della vaseria * un appezzamento un

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (1 risultato)

., ii-533: nel perù tutto il terreno era diviso in tre parti: una

vol. I Pag.508 - Da ANSERI a ANSIO (1 risultato)

ch'io lo trapianti / nel mio terreno bruciato dal salino, / e mostri tutto

vol. I Pag.516 - Da ANTICANCEROSO a ANTICIPARE (2 risultati)

4-71: l'aratro spacca [il terreno] e lo spalanca. solo che spacca

più pesante che sta più in fondo nel terreno. = neol., entrato

vol. I Pag.517 - Da ANTICIPATAMENTE a ANTICIPO (1 risultato)

di cui si tiene conto nella valutazione del terreno quando esso è da un conduttore venduto

vol. I Pag.540 - Da APOCIZIO a APOLIDE (1 risultato)

o assente, che si addentrano nel terreno a guisa di lombrichi. 2

vol. I Pag.545 - Da APPADIGLION ARE a APPAIATO (1 risultato)

ci pretendesse, egli si è appadronato il terreno. (impadronirsi dice per lo più

vol. I Pag.546 - Da APPAIATOIO a APPALTO (1 risultato)

). ant. piantare un terreno (o un fondo d'acqua)

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (2 risultati)

targioni tozzètti, 12-5-398: altri svecchiano il terreno in questa maniera: seminano appannume,

ammantare': con riferimento all'aspetto del terreno inerbato). apparaménto,

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (1 risultato)

quelle [creature] per entro il globo terreno, che apparentemente degne far se ne

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

del caldo ad agitare sotto la superficie del terreno. sbarra, iii-181: intorno austro

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (1 risultato)

, vi-154: entrate in un appartamento terreno, che dopo aver ricevuto il fresco

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (1 risultato)

ii-352: alla finestra d'un appartamentino al terreno sta un operaio con la moglie.

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (1 risultato)

a dar ragion mi appella / del mio terreno oprar, null'altro anelo, /

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (1 risultato)

. calvino, 1-446: era questo terreno « della vaseria » un appezzamento un

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (2 risultati)

appezzaménto, sm. porzione di terreno destinato a uso agricolo (per lo

i contadini toscani una piccola estensione di terreno distinta dalle altre terre del medesimo padrone

vol. I Pag.565 - Da APPIACEVOLITO a APPIASTRICCICATO (1 risultato)

, e poco appianate, resta il terreno in alcuni luoghi quasi affatto voto di

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (1 risultato)

. i suoi uomini uscirono appiattendosi sul terreno, come avevano visto fare al loro

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

vettori, 1-57: ponendo nel terreno divelto un pedale d'ulivo senza barba alcuna

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (2 risultati)

1-151: il piè veloce s'appiglia al terreno, / e con radice immobil vi

, sì come pianta in adug- giato terreno essi poco allignano le più volte. michelangelo

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (1 risultato)

eterogeneo all'omogeneo e preparano così il terreno all'applicazione dei concetti astratti.

vol. I Pag.576 - Da APPODERAMENTO a APPOGGIARE (1 risultato)

appodero). ridurre a podere un terreno non lavorato; frazionare in più aziende

vol. I Pag.578 - Da APPOIARE a APPORRE (1 risultato)

-milit. accidentalità naturale o artificiale del terreno, di cui si servono le truppe in

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (4 risultati)

formazione di un prato (su un terreno precedentemente non coltivato).

che smuovere col grifo più volte il terreno,... né il medesimo terreno

terreno,... né il medesimo terreno appratisce mai, con danno grandissimo delle

3. mettere i primi fili fuori del terreno (detto di un seme, del

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (2 risultati)

sm. agric. divisione di un terreno in appezzamenti. = deriv.

. agric. dividere in appezzamenti un terreno. = deriv. da presella

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (1 risultato)

vi appigliano, come piante in aduggiato terreno, non vi allignino e non vi

vol. I Pag.597 - Da APRILINO a APRIRE (3 risultati)

) per tracciare una pista sul terreno col rimuovere gli ostacoli superficiali (vegetazione

ostacoli superficiali (vegetazione, strati di terreno, macerie, ecc.).

un canale: costruire, spianando il terreno, rimuovendone gli ostacoli. -anche al

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

, / siccome allor che il siculo terreno / dall'uno all'altro mar rimbombar

vol. I Pag.604 - Da AQUILINO a AQUILONE (2 risultati)

avemo a passare per inghilterra, anzi terreno dritto verso aquilone » (lo quale si

cioè nascer dal basso e, radendo il terreno, salir sempre verso l'alto.

vol. I Pag.605 - Da AQUILOTTO a ARABICO (2 risultati)

una tomolata, ossia 34 are di terreno si danno a fitto per altrettante lire.

cesare menna ha usurpato tredici ettari di terreno che appartenevano all'antico feudo, sei

vol. I Pag.607 - Da ARAGNOLO a ARANCINO (3 risultati)

dal tommaseo. arancéto, sm. terreno coltivato ad aranci. settembrini, 1-711

aranci. settembrini, 1-711 un vastissimo terreno ondulato di colline che sono sparse di

aranceto odoroso calpestando le zàgare sparse sul terreno. ojetti, i-231: la collina risale

vol. I Pag.608 - Da ARANCIO a ARARE (4 risultati)

l'arancina, per non occupare tanto terreno, si pone a piolo.

persone, come il lavorare il terreno, ammaestrar la gioventù...,

la prima volta e rompere il terreno, lasciando zolle grosse. pascoli,

2. per estens. smuovere il terreno, solcare il suolo. d'

vol. I Pag.609 - Da ARATIVO a ARATURA (4 risultati)

la distesa di poggi brulli. il terreno arato non si distingueva da quello non

. che ara, che lavora il terreno con l'aratro. guido delle colonne

macchina agricola che serve a preparare il terreno per la semina. le sue parti

zolle del campo, per rendere il terreno più morbido e più adatto a ricoprire

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (2 risultati)

: il principio argilloso abbonda maggiormente nel terreno cremasco, il quale perciò..

le ceste piene. 2. terreno arato. tozzi, 2-193: non

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (1 risultato)

tasso, 6-iv-2-8: tal s'in fertil terreno arbor felice / ha fermate le piante

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (1 risultato)

arboréto, sm. bot. terreno coltivato ad alberi da frutto.

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (1 risultato)

qualità della fabrica e la sodezza di esso terreno. idem, 2-1: spesse volte

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (1 risultato)

refettorio s'apersero, giù a pian terreno, sotto gli archi che da quel lato

vol. I Pag.639 - Da ARDUAMENTE a AREA (2 risultati)

vienq da inuguaglianza della superficie, sia terreno o altro corpo; l'arduità, da

àrea, sf. superficie limitata di terreno, spazio circoscritto. - in antico

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (2 risultati)

libero comune, formato da un piano terreno porticato, e un piano superiore con

alberti, 66: dove e'veggono il terreno tufoso, arrido, o arenoso

vol. I Pag.643 - Da ARGENTALE a ARGENTINO (1 risultato)

: 'argentifero ': ogni miniera e terreno che dia argento in notabile quantità.

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (1 risultato)

province, ma bellissimo in ispagna, in terreno sterile, e ne'monti ancora.

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

sarebbero rimasti là, fermi, impastati col terreno e muti. montale, 81:

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (2 risultati)

interrarli e riempirli; uno si è il terreno ed il fango che vi portano tanti

manzoni, 55: [in mezzo al terreno paludoso] passava una strada elevata,

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (2 risultati)

, che davano loro tempo, e il terreno tenace e attissimo a rizzare argini e

del solco, e si pareggi il terreno. idem, ii-179: si trapiantano [

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (3 risultati)

, 64-9: ché gentil pianta in arido terreno / par che si disconvenga. buonarroti

riluttante / l'arido germe in arido terreno, / che di fredda crudezza a

nulla matura se non l'arido del terreno scoperto. 13. commerc.

vol. I Pag.667 - Da ARMATOLI a ARMATURA (1 risultato)

, che permettono veloci spostamenti su qualsiasi terreno. buzzati, 4-319: il passaggio

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (1 risultato)

gente non cavalcarono il... terreno lombardo? cantari, 308: ancor sendo

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (1 risultato)

, riunite a rosetta e prostrate sul terreno, da cui si eleva ^ un

vol. I Pag.675 - Da ARNICINA a AROMATICO (1 risultato)

piaga aromatica. negri, 2-696: il terreno è coperto d'aromatici aghi disseccati,

vol. I Pag.678 - Da ARRABATTARE a ARRABBIATO (2 risultati)

... di non lavorar mai il terreno che la terra bagnata e molle si

sm. agric. alterazione di un terreno lavorato a grano, per cui il frumento

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (1 risultato)

cattiva lavorazione o di maltempo (un terreno). -inaridito, avvizzito prima del

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

e riempirli; uno si è il terreno ed il fango che vi portano tanti fiumi

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (1 risultato)

, è un discreto tiratore; sul terreno, è di primo impeto...

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

figur. -arricchire un alimento, un terreno: accrescerne il valore nutritivo, la

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (1 risultato)

per accertarsi s'elle provino in un terreno non mai ridotto a cultura. segneri

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

, che non arrivano a bagnare il terreno per quello scapito ch'elle fanno nel

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

con la roncola; sarchiare; purgare il terreno dalle erbe nocive. crescenzi

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (1 risultato)

rami / e lo guarda arrossare il terreno. anche il mare / tra non molto

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (1 risultato)

frataia lessata. xozzi, ii-71: il terreno era così arroventilo che senza gli zoccoli

vol. I Pag.703 - Da ARSENALOTTO a ARSICCIO (2 risultati)

banane... vengon su dal terreno arsiccio, larghe, a raccogliere anche

.). rocco / che l'arsiccio terreno gialloverde / bruci.

vol. I Pag.704 - Da ARSILE a ARSURA (1 risultato)

[torto] in grasso ed in soluto terreno, nel quale fontana o rivo.

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (1 risultato)

distinte dai semplici lavori di movimento del terreno. -oggetti d'arte: di uso

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (1 risultato)

. tasso, 6-ii-76: se mai terreno asciutto / rende a chi 'l bagna il

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (3 risultati)

vegetale); arido, sterile (il terreno). petrarca, 71-104: s'

: / io per me son quasi un terreno asciutto, / cólto da voi,

cui soleva. 13. sm. terreno asciutto. -in particolare: terraferma.

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (1 risultato)

lano lavora asinescamente tutto l'anno il terreno suo, ma non sempre taglia

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (2 risultati)

asparago). asparagéto, sm. terreno coltivato ad asparagi. soderini, ii-54

geto. asparagiàia, sf. terreno coltivato ad asparagi. asparagina,

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (2 risultati)

schiena per sentirmi pungere dalle asperità del terreno. baldini, 4-185: un gran

, / né de la vista del natio terreno / potea, partendo, saziarle a

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (1 risultato)

o del giocondo e dolce albergo usato / terreno amato, addio per sempre, addio

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

dove sia diffìcile e rozzo et aspro il terreno, s'impiastri di bovina il magliuolo

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (3 risultati)

la trincea. -assaggiare il terreno: indagare, cercare di conoscere (

versi un fileno pastorale che assaggiasse il terreno. 4. milit. ant

3. edil. prelevamento di campioni del terreno su cui deve sorgere un nuovo edificio

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

, a'quali assegnava quindeci giornate di terreno per uno e due bufali e la

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

contadino che deve andarsene, strapazza il terreno, assassina le piante. de marchi,

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

andai punto più in là; io aveva terreno bastante alla posizione che mi giovava.

vol. I Pag.771 - Da ASSISTITO a ASSOCCIARE (1 risultato)

. 2. venat. il terreno in cui è passata la lepre,

vol. I Pag.773 - Da ASSOCIAZIONISTA a ASSOLCATO (3 risultati)

rugiada, e sotto questa doveva impregnare il terreno assodandolo senza crepe. luzi, 29

si coltivano a bosco in pendici di terreno grasso e assolativo. 2. sm

e assolativo. 2. sm. terreno esposto a mezzogiorno. leopardi, iii-136

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (1 risultato)

che torgnene per darla a un uomo terreno. -per assoluto, in modo assoluto

vol. I Pag.778 - Da ASSONNIMENTO a ASSORBIRE (2 risultati)

3. agric. potere assorbente del terreno: proprietà di trattenere determinati composti chimici

di assorbimento: dovuto alla porosità del terreno, per cui l'acqua sale dallo

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (1 risultato)

con cui si provvede a fertilizzare il terreno di nuova coltura di sulla con la

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (1 risultato)

illustranti il reciproco magnetismo del nostro corpo terreno e del corpo celeste. palazzeschi,

vol. I Pag.800 - Da ATONALE a ATREPLICE (1 risultato)

piena di barbicole che si dilatano nel terreno... produce le foglie di fattezze

vol. I Pag.802 - Da ATROCIA a ATTACCAMENTO (1 risultato)

: vive in colonie foltissime, nel terreno umido delle foreste (america tropicale)

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (1 risultato)

parava netto e veloce, senza ceder terreno,... come s'ei fosse

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (1 risultato)

destare attenzione, interesse; trovare un terreno, una situazione favorevole per diffondersi (

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (2 risultati)

: erbe che per l'aridità del terreno vengono meno, e non attecchiscono di verno

voi aveste il diletto dell'apparecchiarle il terreno col badile, del seminarla, del

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

1-150: guardo in un palco a terreno una donna che mi apparisce or giovine

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (1 risultato)

necessità alzerà il suo fondo mediante il terreno che sopra di lui al continuo si scarica

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

ed a l'opre / non rassembri terreno. d. bartoli, 9-29-1-167:

vol. I Pag.846 - Da AURA a AUREO (1 risultato)

tutto orrendo / era intorno il terreno abbominoso, / nell'auree tazze accol

vol. I Pag.851 - Da AUSTORIO a AUSTRO (1 risultato)

nascer dal basso e, radendo il terreno, salir sempre verso l'alto.

vol. I Pag.853 - Da AUTIERE a AUTOBLINDATA (1 risultato)

padrona, che abitava il piano terreno, le rassomigliava: vestiva da signora e

vol. I Pag.854 - Da AUTOBLINDATO a AUTOCORRIERA (1 risultato)

grafica dell'oggetto (in particolare del terreno) in modo automatico e continuo.

vol. I Pag.855 - Da AUTOCOSCIENTE a AUTOFAGIA (2 risultati)

inorridito mira / scorrer con fango di terreno esotico, / e autocratiche cupigidia ed

3. geol. giacimento minerario e terreno agrario autoctoni: quelli i cui costituenti

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (1 risultato)

39-v-252: un animo riposato è un fertil terreno, che dalle semenze per avanti con

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

impressione, avanzò la punta della stampella sul terreno e con un movimento a compasso si

vol. I Pag.870 - Da AVANZATORE a AVANZUME (1 risultato)

qualche cantonata sghemba o avanzume di terreno che non riquadri, si può empiere

vol. I Pag.874 - Da AVENTINO a AVERE (1 risultato)

ufficio privi / cedono al novo aventurier terreno. compagnoni, i-58: chiamano [

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (2 risultati)

, avendo ben vangato e tritato il terreno dove ha a stare. redi,

spaventosa. baldini, 4-60: il terreno dove s'avrebbe da edificare la nuova cittadella

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

di governo] ha dieci miglia di terreno. petrarca, 29-58: quanto il sol

vol. I Pag.881 - Da AVORNIELLO a AVVALLATO (5 risultati)

derivante dall'unione di un pezzo di terreno staccatosi da un altro fondo per violenza

avvallaménto, sm. depressione del terreno; cedimento; scoscendimento.

, iv-2-318: a un avvallamento del terreno cadde, bocconi, con la faccia su

erba. beltramelli, iii-1207: il terreno intorno si scopriva in un largo giro

. tozzi, iii-243: gli avvallamenti del terreno, quasi tutto creta, si empivano

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (1 risultato)

rami / e lo guarda arrossare il terreno. anche il mare / tra non molto

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (1 risultato)

pazienza, e procede da amore proprio e terreno. petrarca, 23-8: canterò com'

vol. I Pag.892 - Da AVVENTURA a AVVENTURIERO (1 risultato)

l'ufficio privi / cedono al novo aventurier terreno. cuoco, 1-20: si trovò

vol. I Pag.893 - Da AVVENTURINA a AVVERARE (3 risultati)

, 108-1: aventuroso più d'altro terreno, / ov'amor vidi già fermar le

il collo sacro de lo idolo mio terreno. alamanni, 6-7-78: il caso avventuroso

aveva appunto annunziato la vendita di quel terreno e la probabilità che ci venisse costrutta

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (2 risultati)

(e si riferisce special- mente al terreno ghiacciato). tommaseo [s

è d'uso; ma intenderebbesi. terreno leggermente preso dal ghiaccio; che,

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (1 risultato)

come facessero, volendola avviare in qualche terreno. ojetti, ii-293: rideva,

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (2 risultati)

evitare la sterilità o l'improduttività del terreno). avvicendare, tr. (

/ or s'avvicina. 11 patrio terreno / in bilico, già crolla. baldini

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (1 risultato)

avvignare1, tr. agric. piantare un terreno a viti. crescenzi

vol. I Pag.906 - Da AVVISO a AVVITICCHIARE (1 risultato)

tr. agric. piantare a viti un terreno. fil. ugolini, 54:

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (1 risultato)

). raro. piantare un terreno a viti. lastri, 1-5-235

vol. I Pag.915 - Da AZZAROLO a AZZOLLATO (1 risultato)

, / coll'azzime tue rime, dal terreno. = voce semidotta, lat.

vol. I Pag.916 - Da AZZOPPAMENTO a AZZURRIGNO (1 risultato)

concetti estranei a lui, disputandosi il terreno accanitamente. 2. per estens

vol. I Pag.917 - Da AZZURRINO a AZZURROGNOLO (2 risultati)

si ferma e si volge a guardare il terreno e solleva gli occhi placidi azzurrini a

immacolati. negri, 2-897: anche il terreno bagnato luccica qua e là sotto gli

vol. I Pag.918 - Da B a BABBAGIGI (1 risultato)

il cyperus esculentus), che vegeta in terreno umido (è indigena nell'asia minore

vol. I Pag.920 - Da BABBUCCIA a BABELICO (1 risultato)

1-97: una rozza fontana allagava 11 terreno. qualche ammalato in mutande e babbucce

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (1 risultato)

gli uomini signori ed i lavoratori del terreno; per lo che lo stesso nome si

vol. I Pag.926 - Da BACCELLONERIA a BACCHETTA (1 risultato)

avanti guardando dall'alto in basso il terreno con un mezz'occhio arguto, col

vol. I Pag.934 - Da BACIUCCHIA a BACO (1 risultato)

12-76: oggi c'erano le stanze a terreno, il lavoro dei canestri coi virgulti

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (2 risultati)

voi il suo ingiuriasse, badando in terreno uomo? dante, par., 7-88

magalotti, 1-432: rami che spuntando dal terreno, badano a ire in su per

vol. I Pag.939 - Da BADIALE a BAFFO (3 risultati)

badile, sm. attrezzo per lavorare il terreno ('pala da terreno ')

lavorare il terreno ('pala da terreno '): costituito da un manico di

viali e massicciate, preparare il terreno per speciali semine, ecc.)

vol. I Pag.943 - Da BAGHERINO a BAGNANTE (1 risultato)

bianca. baldini, i-30: il terreno vago del bosco, scendendo, era pieno

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (1 risultato)

, che non arrivano a bagnare il terreno per quello scapito ch'elle fanno nel

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (2 risultati)

bagnato. bagnato2, sm. terreno bagnato. boriili, 3-6:

(specie sul corpo; ma anche sul terreno, nei campi); immersione

vol. II Pag.3 - Da BALDANZEGGIARE a BALDEZZA (1 risultato)

l'abete conquistava anno per anno quel terreno, con la baldanza degli invasori.

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

salvini, 15-2-143: largamente / tutto il terreno in balenante ferro / ondeggia. cesarotti

vol. II Pag.9 - Da BALESTRATA a BALESTRONE (1 risultato)

come alberi divelti e balestrati via dal terreno che gli nutrì. cagna, iii-186:

vol. II Pag.23 - Da BALSAMODENDRO a BALUARDO (1 risultato)

e qualità si fosse, a portar terreno con la zerla in spalla per edi

vol. II Pag.24 - Da BALUGINANTE a BALZANO (1 risultato)

una parete alpestre; tratto di terreno pianeggiante che gira intorno a un colle

vol. II Pag.27 - Da BALZO a BAMBAGIA (3 risultati)

su per le fratte, il terreno selvaggio. alvaro, 2-96: il giovane

fracasso dei lupini, già batteva il terreno cretoso, appariva e spariva fra i

parete a picco; piccolo argine sul terreno in pendio; balza.

vol. II Pag.29 - Da BAMBINEGGIARE a BAMBINO (1 risultato)

e di raccolto fatte per saggiare il terreno, dalla vite al cotone: prove felici

vol. II Pag.32 - Da BAMBUSA a BANCA (1 risultato)

delle banane... vengon su dal terreno arsiccio, larghe, a raccogliere anche

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (1 risultato)

segnale (una bandiera gialla infissa nel terreno) posto agli angoli del campo (nei

vol. II Pag.44 - Da BANDISTICO a BANDITORE (1 risultato)

, di pesca, di pascolo; terreno in cui è interdetta rigorosamente la caccia

vol. II Pag.45 - Da BANDIZZATORE a BANDO (1 risultato)

persona e l'avere en sul loro terreno, ma non ti sicuravano che tu

vol. II Pag.50 - Da BARAMANNO a BARATTAMENTO (2 risultati)

del giocondo e dolce albergo usato / terreno amato, addio per sempre, addio

baratro, luogo murato sotto il pian terreno, dove l'acqua corrente o cadente muove

vol. II Pag.54 - Da BARBA a BARBA (4 risultati)

, incespicando in qualche barba fracida nel terreno umido. tozzi, 2-148: prese

: fece legge, che per tutto suo terreno fosse pena l'avere e la persona

.. e così spense per tutto suo terreno questa pessima barba, e questa maligna

ancora per un pezzo posata sopra il terreno, e imbagnalo e riscaldalo, perché le

vol. II Pag.58 - Da BARBARESCO a BARBARISMO (2 risultati)

(anche orzo e vecce) nello stesso terreno. = voce d'uso piemontese

pellegrine spade? / perché 'l verde terreno / del barbarico sangue si depinga?

vol. II Pag.62 - Da BARBERO a BARBIERE (2 risultati)

corteccia, si può dire, di quel terreno ove s'abbarbicano, in capo a

littré, i-880: gato il terreno dalle ceppaie e dai barbiconi di querci,

vol. II Pag.63 - Da BARBIERIA a BARBINO (1 risultato)

attecchire con le radici o barbe nel terreno, radicarsi (cfr. barbicare)

vol. II Pag.64 - Da BARBINTANA a BARBONE (1 risultato)

. emissioni calde e fangose del terreno, dette salse. = voce

vol. II Pag.71 - Da BARDO a BARENATORE (3 risultati)

i-371: si può far portare [il terreno]... con barelle o

barene. queste sono formate d'un terreno nerastro prodotto in gran parte dalla decomposizione

con la voce venez. baro 'terreno incolto ': di origine, forse,

vol. II Pag.72 - Da BARENATRICE a BARIA (1 risultato)

oro se volea si partissono di suo terreno, e avendo il tiranno bargagnato, s'

vol. II Pag.83 - Da BARZELLETTARE a BASARE (1 risultato)

scanda gliare e trivellare il terreno allo scopo di posarvi la mina

vol. II Pag.86 - Da BASETTONE a BASILICO (1 risultato)

differenti; che l'antiche erano in terreno, o vogliam dire a piè piano

vol. II Pag.88 - Da BASISFENOIDALE a BASSARE (1 risultato)

perché non si alzano i piedi dal terreno, ma si strisciano. bassà,

vol. II Pag.89 - Da BASSARICIONE a BASSEZZA (3 risultati)

agric. avvallamento; spazio di terreno più basso dell'adiacente. targioni

, posizione in basso; depressione del terreno, bassura (in contrapposizione ad altezza

cielo. guicciardini, ii-119: il terreno, per la bassezza naturale di quella

vol. II Pag.90 - Da BASSINA a BASSO (1 risultato)

del giocondo e dolce albergo usato / terreno amato, addio per sempre, addio

vol. II Pag.91 - Da BASSO a BASSO (1 risultato)

nobili, considera la ricchezza pubblica un terreno di caccia. 13. figur

vol. II Pag.93 - Da BASSO a BASSOFONDO (1 risultato)

pupille in basso. erano le stanze a terreno, detti i bassi, ancora illuminate

vol. II Pag.94 - Da BASSONE a BASTABILE (1 risultato)

. bassura, sf. avvallamento del terreno, bassopiano. galileo,

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (1 risultato)

spunti, e più marcio è il terreno e più tu fogli, e più stenta

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (1 risultato)

scendevano in pendio irregolare, e il terreno era una superficie aspra e inuguale di

vol. II Pag.105 - Da BATOSTARE a BATTAGLIA (1 risultato)

misere nazioni. pisacane, iv-54: il terreno stravagante, interciso da catene di monti

vol. II Pag.110 - Da BATTERE a BATTERE (5 risultati)

, / perché batta col piè l'arso terreno. leopardi, 10-42: senza sonno

testa. palladio, 1-7: se 'l terreno sarà molle e profonderà molto, come

, accioché meglio venga a consolidarsi il terreno e a fermarli. campanella, i-419

un cannone a battere e a frugare il terreno palmo per palmo. -figur

. villani, 1-43: il mare detto terreno che coffe sue rive batte la contrada

vol. II Pag.115 - Da BATTERE a BATTERIA (1 risultato)

centomila argomenti probabili. -battere il terreno: per spianarlo. -battere un vestito

vol. II Pag.116 - Da BATTERIACEE a BATTESIMO (1 risultato)

formano diversamente; interrate, dove il terreno è buono e alquanto elevato; doppie

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (1 risultato)

sm. macchina per conficcare pali nel terreno (per far palafitte, paratie, fondazioni

vol. II Pag.121 - Da BATTISARTIE a BATTITO (1 risultato)

la rivede alla piccola scrivania della sala a terreno, come se i sei anni passati

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (4 risultati)

fiume: parte della riva, del terreno, dove l'acqua picchia più forte e

. 2. rassodato (detto del terreno, di una via). palladio

d'annunzio, iv-1-129: il terreno scelto era a fianco della villa, nell'

è triste il piccone e la vanga nel terreno battuto della città! si lavora senza

vol. II Pag.125 - Da BATTUTO a BAULE (4 risultati)

che si fa battendo e rassodando il terreno, o facendo uno strato compatto di

nel parco, m'accorsi che il terreno era cosparso di batuffoli di bambagia d'

baulare, tr. acconciare, disporre un terreno mediante baulatura. baulatura

appena accennata in un appczzato di terreno coltivato (secondo il sistema d'

vol. II Pag.134 - Da BEATORE a BECCACCINO (1 risultato)

delle quaglie..., il terreno delle allodole, il fico del rigogolo,

vol. II Pag.136 - Da BECCAMORO a BECCARE (1 risultato)

nidifica in colonie folte, sul terreno roccioso e questo advenne, credo

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

: e sembra che vada beccando il terreno). c. bartoli [

vol. II Pag.148 - Da BELLATRICE a BELLEZZA (3 risultati)

e così lo pongono nel pastinato e lavorato terreno. berni, 10-58 (i-278)

bellettóne, sm. disus. terreno formato di belletta; pantano.

targioni pozzetti, 12-2-79: il suo terreno è per lo più bellettóne; ma

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (1 risultato)

palazzeschi, 3-61: vollero che tutto il terreno fosse ridotto a prateria disseminata da cespugli

vol. II Pag.178 - Da BENVENUTA a BENZOICO (1 risultato)

stati pontifici, questa volta trovarono il terreno duro. nievo, 484: soggiunse.

vol. II Pag.182 - Da BERECINZIO a BERENICEO (1 risultato)

, se ci pencola / sotto il terreno, / rimanga in bilico / la testa

vol. II Pag.183 - Da BERETTA a BERICOCA (1 risultato)

vergata. bergamottéto, sm. terreno coltivato a bergamotti. baldini, i-801

vol. II Pag.184 - Da BERICOCOLAIO a BERLINA (1 risultato)

, così valentuomo, ebbe carestia di terreno quando volse far quell'encomio al re de'

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (1 risultato)

pesi, che per ficcare grossi pali nel terreno si lasciano cadere da qualche altezza sopra

vol. II Pag.201 - Da BEVERATA a BEVUTA (2 risultati)

(per irrigazione); umidità del terreno. bocchelli, i-164: le pannocchie

bocchelli, i-164: le pannocchie inaridivano sul terreno senza vene e bevereccio, nei soli

vol. II Pag.203 - Da BIACCO a BIADAIOLO (3 risultati)

schiavacciare l'uscio d'uno studio a terreno. 2. figur. uomo

da'fiorentini; son certa che 'l terreno sente ancora di quella grassezza. capellano

: cavalcaro al castello del bosco sul terreno di pisa, e quine s'ac-

vol. II Pag.204 - Da BIADARE a BIANCHEGGIARE (1 risultato)

biancana, sf. vasta zona di terreno argilloso: brulla e biancastra, a

vol. II Pag.206 - Da BIANCHI a BIANCO (1 risultato)

. savarese, 16: anche sul terreno lavorato, in pianura o in collina,

vol. II Pag.216 - Da BIBLIOTECARIO a BICCHIERE (1 risultato)

. i dotti han chiamato bibulo questo terreno, e han detto bene.

vol. II Pag.220 - Da BIDENTALE a BIECO (1 risultato)

di benzina. ma ora ha perduto terreno, sostituita da latta col suo nuovo

vol. II Pag.221 - Da BIEDONE a BIETOLONE (2 risultati)

soldo, a comprare qualche appezzamento di terreno, la vorando diciotto ore

bietolàio, sm. agric. campo, terreno coltivato a bietola. bietoleggiare,

vol. II Pag.222 - Da BIETOLOSO a BIFLUENZA (2 risultati)

. segnare, delimitare con biffe il terreno (ai fini topografici).

agg. segnato di biffe (un terreno, un muro). - anche per

vol. II Pag.223 - Da BIFOGLIATO a BIFORCUTO (1 risultato)

. ant. misura agraria: il terreno che un bifolco può arare in un giorno

vol. II Pag.224 - Da BIFORME a BIGATTO (1 risultato)

il nemico picchiò col piede biforcuto il terreno e disparve. -figur.

vol. II Pag.232 - Da BILANCIARMI a BILANCIO (1 risultato)

contendevano ancora con dubbio successo il sanguinoso terreno. = deriv. da bilancia:

vol. II Pag.235 - Da BILICIANINA a BILIORSA (1 risultato)

, se ci pencola / sotto il terreno, / rimanga in bilico / la testa

vol. II Pag.239 - Da BINORMALE a BIOGRAFIA (1 risultato)

rabido ventare di scirocco / che l'arsiccio terreno giallo verde / bruci; /

vol. II Pag.264 - Da BIZZEFFE a BIZZUCA (2 risultati)

7. soggetto a screpolarsi (un terreno). trinci, 1-16: questo

. trinci, 1-16: questo [terreno] è cattivo non solo per vigne

vol. II Pag.269 - Da BLOCCATO a BLOCCO (1 risultato)

9. venat. supporti fissati al terreno, su cui posano i falconi in

vol. II Pag.273 - Da BOCCA a BOCCA (2 risultati)

sulle faccie e sui panni e sul terreno. d'annunzio, ii-613: bocca di

vulcano per rendersi conto della natura del terreno. bacchelli, 1-iii-542: due lavoranti

vol. II Pag.274 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

ferro, piantati con la bocca nel terreno, si dilungavano in fila trattenendo le gómene

vol. II Pag.285 - Da BOCCONE a BOCCONI (1 risultato)

ogni volta nuovi ostacoli nella natura del terreno, e più ancora nel giuoco dei

vol. II Pag.297 - Da BOLLOSITÀ a BOLOGNARE (1 risultato)

dividono le vostre vesti e il vostro terreno. settembrini, 1-175: quando il

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (1 risultato)

render buono, asciutto e coltivabile un terreno, il quale sia già stato ridotto e

vol. II Pag.307 - Da BONZO a BORBOTTAMENTO (1 risultato)

alle mosche (le larve vivono nel terreno, negli escrementi, nelle erbe fradice

vol. II Pag.313 - Da BORELLO a BORGHESE (1 risultato)

scendono dall'alto e premono il soggetto terreno. targioni tozzetii, 12-11-27: luni

vol. II Pag.318 - Da BORRO a BORSA (1 risultato)

disuguaglianze... meno sensibili del terreno, e i borri, le gore,

vol. II Pag.322 - Da BOSCATA a BOSCO (2 risultati)

boscata, sf. ant. terreno coperto di boschi, boscaglia.

selvatiche (alberi e arbusti); il terreno coperto dal bosco. dante

vol. II Pag.323 - Da BOSCOSITÀ a BOSSO (2 risultati)

parte della pianta madre, rimasta nel terreno). targioni pozzetti, 12-4-331:

essere coperto di boschi; densità del terreno boschivo (in rapporto con la superficie

vol. II Pag.324 - Da BOSSOLA a BOSSOLO (1 risultato)

per tutto s'alligna, et in terreno secco et asciutto. b. davanzali,

vol. II Pag.328 - Da BOTTA a BOTTANA (1 risultato)

tre cameracce e due stanzini a pian terreno, povera abitazione d'un bottaio.

vol. II Pag.330 - Da BOTTE a BOTTEGA (1 risultato)

locale, por lo più al piano terreno e aperto sulla via: adibito a

vol. II Pag.333 - Da BOTTIGLIAIO a BOTTO (3 risultati)

. bottinatura, sf. concimazione del terreno con bottino. = deriv.

acqua, ma dove si riscontrasse in terreno che fusse troppo alto, si cava nel

fusse troppo alto, si cava nel terreno un bottino. caro, 15-i-60: dentro

vol. II Pag.336 - Da BOVICIDA a BOZZA (2 risultati)

sia difficile e rozzo et aspro il terreno s'impiastri di bovina il magliuolo.

pasta. cassola, 2-399: il terreno era tutto a bozze, e il pallone

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

discesa per tal modo la riforma sul terreno dell'antica chiesa,...

vol. II Pag.346 - Da BRACCIOBIANCO a BRACCO (2 risultati)

soderini, ii-65: divegliesi così fatto terreno un braccio e mezzo sotto, tirandolo

bella e spartita, tre braccia di terreno a testa, tanto per farcisi seppellire.

vol. II Pag.356 - Da BRANCOLAMENTO a BRANCOLONE (1 risultato)

tema nel vetro, / non che 'l terreno abbia a calcar, ma l'uova

vol. II Pag.357 - Da BRANCORSINA a BRANDIRE (1 risultato)

pea, 7-167: d'intorno, il terreno è cosparso di carcasse: ossame di

vol. II Pag.358 - Da BRANDISTOCCO a BRANO (2 risultati)

, 1-94: poi si ripartisca [il terreno] in piccole porche, o branie

brània 'precipizio ', bolognese bràina * terreno incolto', viareggino sbràina 'dirupo': forse

vol. II Pag.359 - Da BRANTA a BRATTEA (1 risultato)

hanno potuto né saputo fruttificare fuori del terreno fertile delle tradizioni materne. pavese,

vol. II Pag.364 - Da BRECCIA a BRENNA (1 risultato)

2-140: il muro che cintava il terreno era diroccato da una parte, le pietre

vol. II Pag.365 - Da BRENNA a BRETTO (1 risultato)

ciò la chiama sterile, perché è bretto terreno. burchiello, 138: disutil brobrio

vol. II Pag.376 - Da BRIGANTE a BRIGARE (2 risultati)

belva su per le fratte, il terreno selvaggio. comisso, 1-173: ma

accorse di leggiero che quello era un terreno dolce. firenzuola, 162: i suoi

vol. II Pag.388 - Da BROCCHIERE a BRODA (1 risultato)

luoghi ventosi. bertola, 259: un terreno elevato, ma raccolto e liscio

vol. II Pag.391 - Da BROGLIARE a BROMO (1 risultato)

deriv. da broga 'campo, terreno ', che lo scoliaste di giovenale

vol. II Pag.398 - Da BRUCIARE a BRUCIARE (1 risultato)

ventare di scirocco / che l'arsiccio terreno gialloverde / bruci; / e su nel

vol. II Pag.399 - Da BRUCIAROLA a BRUCIATURA (1 risultato)

ch'io lo trapianti / nel mio terreno bruciato dal salino, / e mostri tutto

vol. II Pag.401 - Da BRUCO a BRULICANTE (4 risultati)

bruga, sf. dial. brugo; terreno a brugo. chiesa, 5-182

brughièra, sf. grande estensione di terreno pianeggiante, arido, povero di sali

nei classici scrittori; sì, 'terreno sodo, incolto, sterpeto ', o

brughiera, così in lombardia chiamasi quel terreno incolto e deserto ove cresce l'erica e

vol. II Pag.411 - Da BRUTO a BRUTTAMENTE (1 risultato)

greggia, che bruta pasce solo cibo terreno. bruno, 3-927: è cosa veramente

vol. II Pag.416 - Da BUBBOLARE a BUCA (2 risultati)

un giorno. — per estens.: terreno arabile. crescenzi vólgar.

. buca, sf. cavità del terreno, apertura (naturale o praticata ad

vol. II Pag.417 - Da BUCACCHIARE a BUCANEVE (2 risultati)

6. geogr. avvallamento, depressione del terreno o del fondo del mare; stretta

di 9 o 18) scavate nel terreno, nelle quali i giocatori di golf

vol. II Pag.426 - Da BUDELLONE a BUE (1 risultato)

l'altrui boi sulcava il non suo terreno. pulci, 13-31: un borghese,

vol. II Pag.428 - Da BUFALINO a BUFFA (1 risultato)

; strappati i pali, calpestato il terreno, e sparso di schegge, di foglie

vol. II Pag.437 - Da BUIORE a BULBO (3 risultati)

se ne stacca mettendo nuove radici nel terreno e generando il nuovo individuo.

anche midollo allungato. -bulbo simo terreno, di due o più piante (di

duodenale: primo per migliorare il terreno (frequenti l'associazione tratto del

vol. II Pag.453 - Da BURATTINO a BURBANZOSO (1 risultato)

con la quale egli si accampa su questo terreno, si sente subito che non è

vol. II Pag.455 - Da BURDONE a BURINO (1 risultato)

che v'è poco lume, ed il terreno vi è molle e diseguale. landino

vol. II Pag.460 - Da BURRONA a BUSCA (2 risultati)

), sm. profondo scoscendimento del terreno, strapiombo, precipizio. cavalca 10-174

. pavese, 4-135: sempre un terreno accidentato e serpeggiante, coltivato e selvatico

vol. II Pag.461 - Da BUSCACCHIARE a BUSCIONE (1 risultato)

/ qui, nell'aria, nel terreno, / chi lo sa? c'è

vol. II Pag.469 - Da BUTTASELLA a BUTTERO (1 risultato)

scendevano in pendio irregolare, e il terreno era una superficie aspra e inuguale di

vol. II Pag.484 - Da CACHETTICO a CACIO (1 risultato)

kaki, colore che si confonde col terreno. cassola, 2-409: entrò nella

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (1 risultato)

ant. fare buche o formelle nel terreno (per piantarvi alberi).

vol. II Pag.509 - Da CALABBASSO a CALAFATATO (1 risultato)

magalotti, vi-154: entrate in un appartamento terreno, che dopo aver ricevuto il fresco

vol. II Pag.510 - Da CALAFATO a CALAMBÀ (1 risultato)

calafatati in un appar tamento terreno. guerrazzi, iii-142: se a fabrizio

vol. II Pag.513 - Da CALAMO a CALANDRA (1 risultato)

diffuso e adottato, per indicare un terreno senz'erba e franoso, specialmente in

vol. II Pag.515 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

l'altra internandosi per i pori occulti del terreno inzuppato, si distribuisce per mantenere gli

vol. II Pag.517 - Da CALASTRA a CÀLATO (2 risultati)

. calastrino, sm. ant. terreno asciutto e sassoso. trinci

bastimento; non che del pendio di terreno praticato per arrivare nell'acqua ed agevolare

vol. II Pag.518 - Da CALATO a CALCA (1 risultato)

scena drammatica, con tale fusione di terreno e di celeste, di passione e

vol. II Pag.524 - Da CALCEFIRI a CALCINA (2 risultati)

sostentamento al terren poco duro, e il terreno durissimo e il calcistruzzo naturale, chiamato

, agg. bot. che prospera in terreno calcareo (una pianta).

vol. II Pag.525 - Da CALCINABILE a CALCINARE (1 risultato)

. 2. vasca scavata nel terreno per spegnere la calce. -anche:

vol. II Pag.528 - Da CALCIO a CALCITRANTE (4 risultati)

cinque attaccanti), su un terreno erboso, piano, rettangolare,

per similitudine della parte che posa sul terreno, e quasi la calca. nieri,

. agric. correggere con calce un terreno acido (cfr. calcitazione).

neol. agric. correzione di un terreno acido mediante l'aggiunta di calce

vol. II Pag.529 - Da CALCITRARE a CALCOLARE (1 risultato)

. bot. che non attecchisce in terreno calcareo. = voce scient.,

vol. II Pag.533 - Da CALDANA a CALDEO (1 risultato)

per renderlo piano). 5. terreno paludoso, con fango tiepido (e

vol. II Pag.535 - Da CALDICCIO a CALDO (1 risultato)

, fulgida, sterminata. -del terreno che si riscalda facilmente e asciuga sotto

vol. II Pag.542 - Da CALESELLA a CALESSE (1 risultato)

. petrarca, 335-6: niente in lei terreno era o mortale, / sì

vol. II Pag.543 - Da CALESSERESCO a CALIBRO (2 risultati)

calèstro, sm. ant. terreno argilloso, con carbonato di calcio molto

soderini, i-368: amano le viti terreno magro anzi che grasso,..

vol. II Pag.544 - Da CALICANTACEE a CALICE (1 risultato)

, a poco a poco ha perso terreno e ora si può dire antiquata *)

vol. II Pag.546 - Da CALIDRA a CALIGINE (1 risultato)

. palladio volgar., 3-9: nel terreno freddo e nebbioso poni quelle [

vol. II Pag.547 - Da CALIGINOSITÀ a CALLAIA (1 risultato)

, spesso facilitando il loro avanzamento nel terreno. = voce dotta, lat

vol. II Pag.549 - Da CALLETTA a CALUMO (1 risultato)

sulla carriola / che conduce un angelo terreno. comisso, 7-290: affrettato il

vol. II Pag.556 - Da CALOREGGIARE a CALOROSITÀ (3 risultati)

sostanze fertilizzanti che una coltura lascia nel terreno a vantaggio della successiva; maggese.

e si concimano per dar calore al terreno. 3. agric. ant.

, 39: ed all'incontro quello [terreno] vangato e fatto, come dicono

vol. II Pag.558 - Da CALPESTATA a CALPESTIO (2 risultati)

o degli zoccoli degli animali sul terreno. boccaccio, dee., 5-3

cavalli e 'l saltellar delle ruote in un terreno seminato di sassi non averebbono permesso che

vol. II Pag.562 - Da CALVINISTICO a CALZA (1 risultato)

vegetazione, brullo, spoglio (un terreno, un monte, un albero, ecc

vol. II Pag.563 - Da CALZA a CALZA (1 risultato)

/ son giunte a quelle camere a terreno, / u'mecenate vuol tirar le calze

vol. II Pag.566 - Da CALZATO a CALZETTA (1 risultato)

senza risparmio di fadiga perfino che di detto terreno calzato e ben fermo avrete piena al

vol. II Pag.579 - Da CAMERACCIA a CAMERATA (1 risultato)

tre cameracce e due stanzini a pian terreno, povera abitazione d'un bottaio. g

vol. II Pag.584 - Da CAMICIAIO a CAMÌCIO (1 risultato)

sgretolata la camicia di muro, il terreno possa per qualche tempo sostenere ancora in

vol. II Pag.587 - Da CAMMELLOPARDO a CAMMINARE (1 risultato)

pas saggio profondamente incassato nel terreno, per cui si accede a

vol. II Pag.590 - Da CAMMINO a CAMMINO (1 risultato)

, docili alle pendenze o curvità del terreno, si univano; e spesso si

vol. II Pag.591 - Da CAMMINO a CAMMINO (2 risultati)

-aprirsi il cammino: sgombrare il terreno dagli ostacoli che impediscono di avanzare.

che, senza premer lor, quasi il terreno / a molte miglia non dava il

vol. II Pag.593 - Da CAMOSCIAIO a CAMPAGNA (1 risultato)

campagna, sf. grande estensione di terreno pianeggiante o collinare, fuori dei centri

vol. II Pag.594 - Da CAMPAGNA a CAMPAGNARDO (1 risultato)

4. terra da lavorare; campo, terreno coltivato. petrarca, 50-59: veggio

vol. II Pag.595 - Da CAMPAGNATA a CAMPANA (1 risultato)

di autoveicolo capace di muoversi anche su terreno accidentato e irregolare. =

vol. II Pag.596 - Da CAMPANA a CAMPANA (1 risultato)

, pillottati da ogni banda sopra un terreno che scotta. se non i capi,

vol. II Pag.602 - Da CAMPEGGIAMENTO a CAMPEGGIO (1 risultato)

e senza un ricoglitore, sotto il terreno medesimo sopra cui nacquero sarebbono da gli

vol. II Pag.603 - Da CAMPEGGIO a CAMPIELLO (3 risultati)

, sf. agric. ant. terreno coltivabile. trinci, 1-20: si

. 2. incolto (un terreno); selvatico (una pianta).

. corsa campestre: gara podistica su terreno libero incolto, con ostacoli naturali.

vol. II Pag.605 - Da CAMPIRE a CAMPO (1 risultato)

càmpora). spazio opportunamente delimitato di terreno, lavorato e coltivato.

vol. II Pag.607 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

in campo. -pigliare campo: guadagnare terreno (avanzando o fuggendo). -al

vol. II Pag.608 - Da CAMPO a CAMPO (2 risultati)

lo scontro fra due eserciti nemici; terreno della battaglia. -anche: il fronte

luogo della battaglia, restare padrone del terreno. chiaro davanzali, v-309-14: conciede

vol. II Pag.610 - Da CAMPO a CAMPO (2 risultati)

ecco tutto. -campo minato: terreno apprestato a difesa mediante un sistema di

dato momento. 31. sport. terreno (con le dimensioni e le caratteristiche

vol. II Pag.611 - Da CAMPORECCIO a CANAGLIA (1 risultato)

fondato per l'arcivescovo ubaldo. lo terreno fue comprato e al capitolo del duomo assegnato

vol. II Pag.613 - Da CANALATO a CANALE (1 risultato)

, che guari alta non era dal terreno, in un canalin di marmo che 'l

vol. II Pag.614 - Da CANALETTA a CANAPA (1 risultato)

di lei che guari alta non era dal terreno, in un canalino di marmo.

vol. II Pag.615 - Da CANAPA ACQUATICA a CANAPIFICIO (2 risultati)

lungo da una estremità all'altra del terreno adatto al gioco del pallone sotto un

canapa. canapéto, sm. terreno coltivato a canapa. canapìcolo,

vol. II Pag.626 - Da CANDIOTTO a CANE (1 risultato)

panzini, ii-64: sul cantiere del terreno, scuro, profondamente mosso e senza

vol. II Pag.629 - Da CANE a CANE (1 risultato)

, 4-227: la baronessa cercava di scavar terreno anch'essa, in aria disinvolta,

vol. II Pag.631 - Da CANFORATA a CANGIARE (1 risultato)

come in sogno il piede che non sente terreno e il corpo che abbandona come potesse

vol. II Pag.635 - Da CANNA a CANNA (2 risultati)

per la misura diretta delle lunghezze sul terreno. -anche: asta di legno per misurare

minori, e serve a misurare lunghezze sul terreno, muri, o altro. verga

vol. II Pag.638 - Da CANNAMUSINO a CANNELLA (4 risultati)

operazione colla quale l'agrimensore misura un terreno variamente curvo, e molto inclinato all'

. (cannéggio). misurare il terreno con la canna metrica. carena,

. aiutante di chi mistura il terreno con la canna metrica. carena

cannéggio, sm. misurazione del terreno con la canna metrica. =

vol. II Pag.640 - Da CANNELLONE a CANNOCCHIALE (3 risultati)

marzaiola '. cannéto, sm. terreno dove crescono canne, coltivato a canne

nata sghemba o avanzume di terreno che non riquadri, si può empiere

può empiere di canne, bramando il canneto terreno di grassezza e bontà uguale a quello

vol. II Pag.641 - Da CANNOCCHIO a CANNONCINO (1 risultato)

cannonate che si impantanavano in un terreno molle, senza effetto. -figur

vol. II Pag.657 - Da CANTICO a CANTILENA (2 risultati)

, 3-28: il cantiere era uno stanzone terreno,... di cui non

panzini, ii-64: sul cantiere del terreno, scuro, profondamente smosso e senza

vol. II Pag.664 - Da CANTO a CANTONE (2 risultati)

essere compreso nella divisione a quadri del terreno. soderini, ii-14: occupa il

è qualche cantonata sghemba o avanzume di terreno che non riquadri, si può empiere

vol. II Pag.665 - Da CANTONE a CANTONE (1 risultato)

accaduto di veder fabbrica che disegnasse sul terreno una più bizzarra figura, né che

vol. II Pag.676 - Da CAPANNASCONDERE a CAPANNO (1 risultato)

da casalino la casa e due capanne col terreno ov'elle sono e l'aia,

vol. II Pag.687 - Da CAPITALE a CAPITALE (1 risultato)

un grosso capitale nel dissodare un suo terreno, nel farci di gran piantagioni, e

vol. II Pag.696 - Da CAPITOMBOLONE a CAPO (1 risultato)

alle spalle di quei tre alla volta del terreno. g. gozzi, i-20i

vol. II Pag.698 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

, pillottati da ogni banda sopra un terreno che scotta. se non i capi

vol. II Pag.706 - Da CAPOARCHIVISTA a CAPOCELLULA (1 risultato)

capocchiuto come dà fuori, pestivisi il terreno, che il succhio andrà negli spicchi

vol. II Pag.718 - Da CAPPELLACCIA a CAPPELLETTO (1 risultato)

affiorante, che impedisce la coltivazione del terreno, se non viene rotto da un'

vol. II Pag.726 - Da CAPRA a CAPRATA (3 risultati)

su ampie capre e su banchi e sul terreno erano ruote e timoni. 2

si semina nelle piagge per ingrassare il terreno in cui si vuole seminare il grano

da fascine sostenute da pali confitti nel terreno). targioni tozzetti, 7-78

vol. II Pag.730 - Da CAPRICORNULO a CAPRINO (1 risultato)

pena la zampa caprigna / sopra il terreno che non fu incantato. crudeli,

vol. II Pag.733 - Da CAPRONICO a CAPTIVO (1 risultato)

ebbero ad imprendere le prime livellazioni del terreno, i primi escavi dei canali adacqua tori

vol. II Pag.738 - Da CARATARE a CARATTERE (1 risultato)

impresa anche non marittima; misura di terreno diviso; parte di un tributo.

vol. II Pag.743 - Da CARAVELLA a CARBONARO (1 risultato)

ne'boschi dove su di uno spazio di terreno piano, ben pareggiato e circolare,

vol. II Pag.744 - Da CARBONATA a CARBONE (4 risultati)

ultimo viticcio. 4. tipo di terreno chiamato anche arena carbonara. c

delle sue case. 2. terreno carbonchioso: arena carbonara. crescenzi volgar

crescenzi volgar., 4-6: il carbonchioso terreno se non si letamina bene, rende

ossidazione di sostanze organiche depositate nel terreno durante le varie ère geologiche (

vol. II Pag.746 - Da CARBONELLA a CARBONIGIA (2 risultati)

agg. che contiene carbone (un terreno, una roccia: bacino carbonifero) '

v.]: in mineralogia chiamasi * terreno carbonifero 'quella specie di formazione geologica

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (6 risultati)

se la mente di buona coscienza dal terreno carcere risoluta, libera il cielo domandi -non

cielo domandi -non dispregia colui ogni fatto terreno, la qual, godendo il cielo

325-101: e da quel suo bel carcere terreno / di tal foco hai 'l cor

ix-486: aprasi il tetro mio career terreno, / e tu, vero e novo

dio non piace / del mio career terreno anco disciorme. bruno, 3-1088: al

innalzare al paradiso / disdegnosa del carcere terreno / che la divide dal materno seno

vol. II Pag.751 - Da CARCINADE a CARDARE (4 risultati)

targioni tozzetti, 7-61: il terreno, stato anticamente giardino, orto

e grasso. lastri, 1-4-4: il terreno per farvi la carciofaia conviene che

6-271: a un certo punto il terreno nereggiò di vegeta zione.

in mezzo. lastri, 1-4-5: nel terreno già disposto... si

vol. II Pag.753 - Da CARDIAS a CARDINALE (1 risultato)

accaduto di veder fabbrica che disegnasse sul terreno una più bizzarra figura, né che avesse

vol. II Pag.759 - Da CARESTIOSAMENTE a CAREZZA (1 risultato)

sterile. leonardo, 7-ii-160: il terreno è più carestioso e magro sopra

vol. II Pag.766 - Da CARICATURA a CARICO (1 risultato)

». caricéto, sm. terreno dove abbondano i carici.

vol. II Pag.770 - Da CARIDDI a CARIOFILLEE (1 risultato)

periodo di tempo, pascola in un terreno. piovene, 5-396: il carico

vol. II Pag.776 - Da CARMINATO a CARNAIO (1 risultato)

esercitare il diritto di pascolo sul suo terreno. tornasi di lampedusa, 59:

vol. II Pag.780 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

loro hanno scelto il momento e il terreno. -spreg. carne da cospirazione,

vol. II Pag.787 - Da CARNICINO a CARNOSITÀ (1 risultato)

roncolo, si chinò e ficcandolo nel terreno acquitrinoso dei prato, levò un piccolo piallaccio

vol. II Pag.793 - Da CAROTAGGIO a CAROVANA (3 risultati)

che si preleva nella perforazione del terreno mediante la sonda a rotazione (carotaggio)

operazione di trivel lazione del terreno mediante sonde rotative munite di un

mano che l'attrezzo tagliente affonda nel terreno isolando il campione stesso. = deriv

vol. II Pag.798 - Da CARREGGIATO a CARRETTA (1 risultato)

e il movimento di un aereo sul terreno. d'annunzio, v-1-233: il

vol. II Pag.801 - Da CARRIERISMO a CARRIOLA (1 risultato)

tagliati sulla carriola / che conduce un angelo terreno. alvaro, 9-208: si vedevano

vol. II Pag.803 - Da CARRO a CARRO (1 risultato)

un carro rappresentante un piccolo spazio di terreno, sopra di cui elevavasi un alto

vol. II Pag.806 - Da CARROZZONE a CARRUCOLARE (2 risultati)

. carrubéto, sm. terreno coltivato a carrubi. carrubo (

i-371: si può far portare [il terreno]... con barelle o

vol. II Pag.811 - Da CARTA a CARTA (3 risultati)

1: 10. 000, zone di terreno con tutte le indicazioni utili a rilevare

delle carte idrografiche, esprimesse i movimenti del terreno. baldini, i-606: morì d'

e le disuguaglianze ancor meno sensibili del terreno, e i borri, le gore

vol. II Pag.816 - Da CARTELLISTA a CARTESIANISMO (1 risultato)

nobile girone, / che saldo nel terreno il perno innesta, / va d'un

vol. II Pag.817 - Da CARTESIANO a CARTISMO (1 risultato)

la cartiera abbandonata per il cedimento del terreno; in parte le mura erano coperte

vol. II Pag.825 - Da CASACCA a CASACCIO (1 risultato)

dimorava. velluti, 8: [il terreno] chiamavasi casellina per una casellina sola

vol. II Pag.826 - Da CASAGGIO a CASAMATTA (1 risultato)

: disputato da una squadra sul proprio terreno. 6. sf. casalinga:

vol. II Pag.833 - Da CASCOLA a CASELLA (3 risultati)

: 'caseggiato ': dicesi il terreno aperto con case riunite o in gruppi

che un brivido. 3. terreno dove sorgono case (contrapposto a terreno

terreno dove sorgono case (contrapposto a terreno aperto); insieme delle case di una

vol. II Pag.834 - Da CASELLANTE a CASERMA (1 risultato)

paese, era a due piani; a terreno si udiva il ticchettio del telegrafo,

vol. II Pag.835 - Da CASERMAGGIO a CASINO (1 risultato)

doveva possedere qui intorno un appezzamento di terreno, abbastanza grande se i raccolti eran

vol. II Pag.839 - Da CASO a CASO (1 risultato)

., 11 (205): il terreno era una superfìcie aspra e inuguale di

vol. II Pag.844 - Da CASSA a CASSA (2 risultati)

. cassa di colmata: appezzamento di terreno, chiuso da argini, nel quale vengono

una graduale sopraeleva- zione della superficie del terreno: e serve nelle opere di bonifica

vol. II Pag.847 - Da CASSATA a CASSERUOLA (1 risultato)

di un corso d'acqua o in terreno ricoperto da acqua. 5. ant

vol. II Pag.849 - Da CASSETTACCIA a CASSIA (1 risultato)

carena, 1-59: 'cassettone', pezzo di terreno un poco rilevato e circondato da muro

vol. II Pag.850 - Da CASSIDA a CASSO (1 risultato)

suoi cassini. beltramelli, iii-570: sul terreno erano ruote e timoni e sale e

vol. II Pag.851 - Da CASSO a CASSONE (1 risultato)

ambiente artificiale formato da uno scavo nel terreno, rivestito da un muretto in mattoni

vol. II Pag.853 - Da CASTAGNACCIAIO a CASTAGNO (4 risultati)

adatto alla piantagione di castagni (un terreno). g. b. tedaldi

castagneto, com'uno sa, brama terreno leggeri, e che volgarmente si chiama castagnino

in paesi che la natura di quel terreno lo produca così; e questo si

così; e questo si è quel terreno che s'addomanda castagnino e focaiuolo.

vol. II Pag.854 - Da CASTAGNO a CASTALDO (1 risultato)

un carro rappresentante un piccolo spazio di terreno, sopra di cui elevavasi un alto

vol. II Pag.856 - Da CASTELLANOSI a CASTELLO (1 risultato)

sempre sfruttando qualche vantaggiosa configurazione del terreno (punti elevati, che dominano strade

vol. II Pag.857 - Da CASTELLO a CASTELLO (1 risultato)

lo più collocato in posizione elevata sul terreno o negli acquedotti, per la conservazione

vol. II Pag.858 - Da CASTIGABILE a CASTIGANTE (2 risultati)

del castello della carrucola, acciocché il terreno venga meglio a consolidarsi et a fermarsi

che in non molti colpi lo ficca nel terreno. carena, 1- 228: 'castello'

vol. II Pag.859 - Da CASTIGARE a CASTIGATORE (2 risultati)

correggere l'eccessiva grassezza (di un terreno). soderini, iii-24: la

, ridotto alla debita forma (un terreno). - anche per simil.

vol. II Pag.863 - Da CASTRANGOLA a CASTRATO (1 risultato)

stessa base di castrum 4 taglio di terreno per fortificazione '); gli antichi

vol. II Pag.870 - Da CATAPECCHIALE a CATARAFFIO (1 risultato)

came- racce e due stanzini a pian terreno, povera abitazione d'un bottaio.

vol. II Pag.873 - Da CATASTROFE a CATATERMOMETRICO (1 risultato)

collocare l'imposta sul valore fondamentale del terreno, anziché sul variabile annuo reddito,

vol. II Pag.879 - Da CATENACCIO a CATENARIA (1 risultato)

arnese che serve a misurare lunghezze sul terreno, in vece della canna o della pertica

vol. II Pag.880 - Da CATENATO a CATERATTA (1 risultato)

poste al sicuro in una cavità del terreno, senza pensare che appunto era stata

vol. II Pag.889 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

[piante] che indicano buono o cattivo terreno per la coltivazione da farsi. pananti

vol. II Pag.904 - Da CAVALCATO a CAVALCHERECCIO (2 risultati)

.: un fiume dal ponte, un terreno dall'acquedotto, il naso dagli occhiali

cavalli (una strada, un terreno); che può essere trasportato col cavallo

vol. II Pag.905 - Da CAVALCHERESCO a CAVALIERE (3 risultati)

nobile girone, / che saldo nel terreno il perno innesta, / va d'un

, e l'altro piede posato sul terreno della strada; il compagno, in

recisa. il pino si assestò sul terreno. guglielmo si mise a cavalcioni del tronco

vol. II Pag.908 - Da CAVALIERE a CAVALIERESSA (1 risultato)

milizia, ii-248: 'cavaliere'. eminenza di terreno fatta per iscoprire da lontano e per

vol. II Pag.919 - Da CAVALLOTTO a CAVAMENTO (1 risultato)

riferimento all'azione degli agenti atmosferici sul terreno, sulle rocce). leonardo

vol. II Pag.920 - Da CAVANA a CAVARE (1 risultato)

le fosse, e fabbricare con il terreno i forti e le trincee. d.

vol. II Pag.923 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

assiduo, e secondo che trovava il terreno o molle o duro, con i suoi

vol. II Pag.928 - Da CAVERNICOLO a CAVERNOSO (1 risultato)

per essere alzato dagli antichi in qua il terreno e restate quelle in basso, e

vol. II Pag.929 - Da CAVERNULA a CAVIA (1 risultato)

. agric. nell'emilia, striscia di terreno alla testata di un campo.

vol. II Pag.930 - Da CAVIALE a CAVIGLIA (1 risultato)

rotondo, appuntito per fare buchi nel terreno, ove piantare o seminare erbaggi;

vol. II Pag.932 - Da CAVILLOSO a CAVO (3 risultati)

poste al sicuro in ima cavità del terreno, senza pensare che appunto era stata

, il trotto dei cavalli risonando sul terreno duro svegliava gli echi nelle cavità deserte.

e cavo al piè sonante / sembra il terreno. d'annunzio, ii-93: e

vol. II Pag.933 - Da CAVO a CAVOLFIORE (1 risultato)

la canape] grasso per ordinario il terreno, vi si può subito porre una bellissima

vol. II Pag.936 - Da CE a CECE (1 risultato)

la salsilagine, e per questo riarde el terreno. alamanni, 5-1-174: sian la

vol. II Pag.937 - Da CECEPRETE a CECINO (1 risultato)

agg. che contiene nuclei calcarei (un terreno). targioni tozzetti, 7-84:

vol. II Pag.939 - Da CEDERE a CEDERE (1 risultato)

quelle muraglie, che per cedenza di terreno si piegano da quella parte dove egli

vol. II Pag.940 - Da CEDERNO a CEDEVOLEZZA (3 risultati)

si adagia nella rassegnazione. -cedere terreno: arretrare, ritirarsi; abbandonare il

l'ufficio privi / cedono al novo aventurier terreno. = lat. udire 'passare

compatto; morbido, molle. -di terreno: che smotta, che frana facilmente

vol. II Pag.941 - Da CEDEVOLMENTE a CEDRATO (2 risultati)

il cedere; avvallamento, franamento del terreno sotto un peso; deformazione, crollo

la cartiera abbandonata per il cedimento del terreno; in parte le mura erano coperte

vol. II Pag.947 - Da CELEBRARE a CELEBRATO (1 risultato)

regime fu l'epilogo, anche sul terreno della cultura, di molti mali italiani,

vol. II Pag.949 - Da CELELMINTI a CELESTE (1 risultato)

che non è, avendola, di terreno pensiero ingombrarla e quasi seppellirla. ariosto

vol. II Pag.952 - Da CELIDONIA a CELLA (1 risultato)

bel viso / vide che indegno era terreno amante, / volse per sé quelle bellezze

vol. II Pag.954 - Da CELLONITE a CELLULOIDE (1 risultato)

ufficio era un ignobile bugigattolo a pian terreno, con le inferriate ai due finestrini,

vol. II Pag.957 - Da CEMENTERIA a CENA (1 risultato)

tubazione e terreno il quale aderisce ad ambedue, ottenendo

vol. II Pag.965 - Da CENOBITA a CENSO (2 risultati)

a quello del ratto; vive sul terreno, è notturno e si ciba

collocare l'imposta sul valore fondamentale del terreno, anziché sul variabile annuo reddito,

vol. II Pag.979 - Da CENTUPLICE a CEPPATA (2 risultati)

ciascuna delle estensioni di cento jugeri di terreno, in cui, secondo la centuriazione romana

da colu- mella cepine, desiderano il terreno più spesso vangato che rivoltato con l'

vol. II Pag.983 - Da CERA a CERA (1 risultato)

ricevuta; e raspato alquanto co'piè il terreno vicino al salice, col becco,

vol. II Pag.985 - Da CERAMIO a CERATOFILLACEE (1 risultato)

cerasa. ceraséto, sm. terreno coltivato a ciliegi. = deriv

vol. II Pag.991 - Da CERCATRAMA a CERCHIAMENTO (2 risultati)

cremona si chiamavano quelle spaziose tramezze di terreno, che era in tra il muro

diritto fanno torto. 2 agric. terreno piantato di castagnoli dai quali si ricava

vol. II Pag.995 - Da CERCHIO a CERCHIO (1 risultato)

nobile girone, / che saldo nel terreno il perno innesta, / va d'un

vol. II Pag.997 - Da CERCOCEBO a CEREBRALE (2 risultati)

quasi un verde anfiteatro lacustre. ivi il terreno irriguo rendeva, più che uve e

, guizza, e si rotola sul terreno. dossi, 454: dalle cerebrali cellette

vol. III Pag.2 - Da CERTIDUNI a CERTIFICATO (1 risultato)

o fior colgo / credo che nel terreno / aggia radice, ov'ella ebbe in

vol. III Pag.13 - Da CESAREOPAPISMO a CESELLO (1 risultato)

s'interrano le piantine per rendere il terreno più fertile (v. sovescio).

vol. III Pag.15 - Da CESPUGLIOSO a CESSARE (1 risultato)

); coperto di cespugli (un terreno, un giardino, ecc.).

vol. III Pag.16 - Da CESSATO a CESSINATILA (2 risultati)

. cessinare, tr. concimare il terreno col cessino. cessinatura, sf.

. cessinatura, sf. concimazione del terreno col cessino. = deriv.

vol. III Pag.27 - Da CHE a CHE (1 risultato)

, che non è, avendola, di terreno pensiero ingombrarla e quasi seppellirla. ariosto

vol. III Pag.40 - Da CHI a CHI (1 risultato)

coltura / d'amor e paradiso mio terreno, / l'ardito mio pensier chi

vol. III Pag.48 - Da CHIANO a CHIAPPARE (1 risultato)

radicali, distese in giro sul terreno, un poco carnose, e smarginate,

vol. III Pag.52 - Da CHIARIGIONE a CHIARIRE (1 risultato)

acqua resti limpidissima, sarà segno di terreno renoso o molto grave. 2

vol. III Pag.65 - Da CHIAVELLARE a CHIAVICA (1 risultato)

in fondo al gran corridoio del pian terreno. panzini, i-621: percorse un vicoletto

vol. III Pag.69 - Da CHIEDERE a CHIEDERE (1 risultato)

curi, che sia tal terreno, che non chieggia spesa. sannazaro,

vol. III Pag.75 - Da CHILIFICAMENTO a CHILOMETRO (1 risultato)

che... si pavimentasse il sottoposto terreno, acciocché la cadente lagrima non

vol. III Pag.78 - Da CHIMIFICARE a CHINA (2 risultati)

chimo. china1 » sf. terreno in declivio, pendio, di

mura della fortezza seguono la china del terreno. 3. locuz. a

vol. III Pag.83 - Da CHIOCCIOLAIO a CHIOCCIOLINO (1 risultato)

umido; in inverno si infossa nel terreno e cade in letargo, ritirandosi nella conchiglia

vol. III Pag.98 - Da CHIUSA a CHIUSO (3 risultati)

), costruita tutt'intorno a un terreno oppure disposta attraverso una strada o lungo

appiglino e crescano. 2. terreno, per lo più coltivato, compreso entro

. dimin. chiusétta: piccola superficie di terreno cinto intorno da un muro.

vol. III Pag.101 - Da CHIUSO a CHIUSO (2 risultati)

raccolto e al riparo il bestiame; terreno cinto da una siepe, da un

cremona si chiamavano quelle spaziose tramezze di terreno, che era in tra il muro

vol. III Pag.102 - Da CHIUSURA a CI (1 risultato)

4. luogo chiuso; recinto, terreno cintato, muro di cinta; cerchia

vol. III Pag.112 - Da CIAPPA a CIARLARE (1 risultato)

e clapa * roccia, accidentalità del terreno '); già nel portogli.

vol. III Pag.115 - Da CIARPUME a CIAUSIRE (1 risultato)

una fila di formiche e si dilungava pel terreno: ciascuna formica trascinava un frammento

vol. III Pag.117 - Da CIBORIO a CIBREO (1 risultato)

fertile, ricco di prodotti (un terreno). seneca volgar. [tommaseo

vol. III Pag.131 - Da CIELO a CIELO (1 risultato)

dell'intelligenza, il marcio pioveva sul terreno dell'azione e della vita sociale e l'

vol. III Pag.133 - Da CIESA a CIFRA (1 risultato)

carte idrografiche, esprimesse i movimenti del terreno. nievo, 211: gli

vol. III Pag.136 - Da CIGLIOLATO a CIGNO (4 risultati)

canale, di un precipizio); terreno rialzato ai fianchi di un fosso;

poi per estens. 'ciglio di terreno, orlo '(forse dalla stessa

v.]: * ciglionato *. terreno con cigli che dividono campo da

ciglióne, sm. parte rialzata del terreno ai lati della strada (e costituisce

vol. III Pag.139 - Da CILICIO a CILINDRATO (1 risultato)

godesi il ciriegio di sito freddo in umido terreno e leggiero; ama i luoghi montuosi

vol. III Pag.140 - Da CILINDRATOIO a CILINDRURIA (2 risultati)

il quale gli antichi insegnavano pareggiare il terreno. tommaseo [s. v.]

cui gira allorché si fa passare sul terreno, dopo seminato, per comprimere le sementi

vol. III Pag.141 - Da CILIZIO a CIMA (1 risultato)

, lontan cadendo, / risonò sul terreno. manzoni, pr. sp.,

vol. III Pag.151 - Da CINEAMATORE a CINEMATOGRAFIA (5 risultati)

moretti, iii-860: aveva tastato il terreno, come tante altre brave figliole, per

usata per spezzare in zolle regolari il terreno erboso. tramater [s

dare fuoco alle zolle erbose di un terreno oppur- tunamente disposte in mucchi forniti di

per cui sfaldato a fette sottili un terreno erboso o cespuglioso, e disposte poi

spargerne poi le ceneri a bonificazione del terreno stesso. = voce dotta,

vol. III Pag.152 - Da CINEMATOGRAFICO a CINERULEO (1 risultato)

giordani, i-40: sul piano del terreno saranno cippi, urne, vasi cinerari

vol. III Pag.156 - Da CINGHIO a CINGUETTARE (2 risultati)

allo scopo di facilitare la marcia su terreno difficile (ghiaccio, neve, fango

(ghiaccio, neve, fango, terreno molle, ecc.). panzini

vol. III Pag.157 - Da CINGUETTATA a CINICO (1 risultato)

condannato. bruno, 189: se questo terreno, in vece che manda fuori mille

vol. III Pag.158 - Da CINIFO a CINOBUFAGINA (1 risultato)

qui è messo: / guarda il terreno e guarda la sua forma / con breve

vol. III Pag.171 - Da CIOTTOLOSO a CIPOLLA (1 risultato)

130): conciò sia cosa che quel terreno produca cipolle famose per tutta toscana.

vol. III Pag.173 - Da CIPOLLOSO a CIPRESSO (2 risultati)

. giordani, i-40: sul piano del terreno saranno cippi, urne, vasi cinerari

(anche sf., cipresséta). terreno piantato a cipressi. fra giordano

vol. III Pag.175 - Da CIRCARE a CIRCENSE (2 risultati)

cremona si chiamavano quelle spaziose tramezze di terreno, che era in tra il muro

volte intorno la feral circea / calca il terreno, e tal mormora un carme che

vol. III Pag.179 - Da CIRCOLEGGIARE a CIRCOLO (1 risultato)

un circolo su l'erbe semplici del terreno. -cerchio, girone: una delle

vol. III Pag.182 - Da CIRCONCISO a CIRCONDARE (1 risultato)

conto di difendere con argini circondanti il terreno più alto. circondare (ant

vol. III Pag.183 - Da CIRCONDARIO a CIRCONDATO (2 risultati)

. 3. ant. estensione di terreno. perelli, ii-158: si debbono

non vi si scorge un palmo di terreno nudo. ojetti, i-84: prima di

vol. III Pag.187 - Da CIRCONVOLVERE a CIRCOSCRIZIONE (1 risultato)

cui bagni un fresco rio, / tanto terreno e ben arato e colto / che

vol. III Pag.190 - Da CIRCOSTANZIARE a CIRCUITO (1 risultato)

nel seno suo un largo spazio di terreno di erbe e di fiori coperto.

vol. III Pag.192 - Da CIRCUITORE a CIRINDELLO (2 risultati)

strada (per superare un ostacolo di terreno). livio volgar. [

una persona, un edificio, un terreno (a fini apotropaici o augurali)

vol. III Pag.215 - Da CIZZARE a CLAMORE (1 risultato)

bassi e folti cespugli, grandi estensioni di terreno; se ne nutrono le renne e

vol. III Pag.225 - Da CLEFTICO a CLENA (2 risultati)

va serpendo per terra, nasce in terreno grasso. produce brevi viticelle, della

clemenza dell'aria, la fecondità del terreno, l'amenità de'giardini...

vol. III Pag.228 - Da CLIMA a CLIMENO (2 risultati)

nascono e si conservano per benefizio del terreno e del clima. magalotti, 1-427

: per dir del clima, e del terreno più propizio a questa pianta [la

vol. III Pag.232 - Da CLOROBENZOICO a CLOROSI (1 risultato)

medie. anestesia piante (un terreno). mediante cloroformio.

vol. III Pag.233 - Da CLOROSO a CNICO (2 risultati)

di ferro o eccesso di alcalinità nel terreno, alte rato ricambio idrico

che fissa l'azoto atmosferico ne] terreno. = voce dotta,

vol. III Pag.236 - Da COAGULATIVO a COALIZZARE (1 risultato)

seme, ben crivellato, dividendo 11 terreno in aie, e al principio di marzo

vol. III Pag.239 - Da COBRA a COCCA (1 risultato)

i pali di legno da infiggere nel terreno, eseguito mediante iniezione di sali nelle

vol. III Pag.243 - Da COCCINELLA a COCCIUTAGGINE (1 risultato)

, 11 (205): il terreno era una superficie aspra e inuguale di rottami

vol. III Pag.248 - Da COCLEARE a COCOMERO (1 risultato)

ferule in luogo a solatìo, in terreno ben concimato. carena, 1-59: *

vol. III Pag.256 - Da CODICILLABILE a CODIFICARE (1 risultato)

7-95: il problema fondamentale del destino terreno dell'uomo consiste nei rapporti che egli

vol. III Pag.259 - Da COEREDE a COESISTENZA (2 risultati)

coesione dei terreni: resistenza di un terreno al taglio, determinata dalle forze di

che si trova fra gli interstizi del terreno (e cessa non appena questo viene

vol. III Pag.262 - Da COGITATIVO a COGLIERE (1 risultato)

, svellere da una pianta o dal terreno (erbe, fiori, frutti,

vol. III Pag.274 - Da COLATO a COLAZIONE (2 risultati)

sino a una certa distanza per trovar terreno da irrigare. 5. agric.

. alvaro, 7-213: le sporgenze del terreno si coprono di carte unte, di

vol. III Pag.276 - Da COLECISTOCINETICO a COLERA (1 risultato)

sua estremità appuntita essa perfora il terreno, aprendosi quindi lateralmente per lasciare

vol. III Pag.283 - Da COLLATERALIA a COLLAZIONE (1 risultato)

ore, perfetta e collaudata, al piano terreno, dall'altro capo del binario.

vol. III Pag.284 - Da COLLAZIONE a COLLEGA (1 risultato)

. còlle1, sm. elevazione di terreno, per lo più fertile di vegetazione

vol. III Pag.294 - Da COLLIMATORE a COLLIRIO (2 risultati)

. collina, sf. elevazione del terreno alquanto estesa e prolungata, che non

(un paese, una regione, un terreno). comisso, 1-167:

vol. III Pag.298 - Da COLLO a COLLOCARE (1 risultato)

collocare l'imposta sul valore fondamentale del terreno, anziché sul variabile annuo reddito, e

vol. III Pag.301 - Da COLLUTTARE a COLMATORE (6 risultati)

sf. riempimento di una zona di terreno depressa (cassa di colmata) mediante le

posti a quota superiore a quella del terreno da bonificare. leonardo, 4-2-82

le valli o altre parti concave del terreno; sgretolando, col mezzo dell'acqua

fino a che si elevi la superficie del terreno, che resta così sano e fecondo

del lamone. 2. il terreno coltivabile ottenuto per mezzo della colmata.

mezzo di una colmata (un terreno). grandi, i-2-7:

vol. III Pag.302 - Da COLMATURA a COLMO (2 risultati)

cui le acque torbide vengono riversate nel terreno in cui si vuole compiere una colmata

colmeggiaménto, sm. piccola elevazione del terreno (su una pianura). guglielmini

vol. III Pag.305 - Da COLOMBANO a COLOMBINO (1 risultato)

perché via via il vecchio lavoratore spiumacciava il terreno, toglieva i sassi e rinnovava i

vol. III Pag.308 - Da COLONIA a COLONNA (1 risultato)

tendente a rendere adatto alla coltivazione un terreno infecondo o incolto e a sistemarlo a

vol. III Pag.312 - Da COLONNETTO a COLORARE (1 risultato)

con una lite o col danaro quel terreno che era stato innaffiato dal sudore de'suoi

vol. III Pag.327 - Da COLPOCELE a COLTELLACCIO (1 risultato)

, i pro dotti del terreno); raccolta; il periodo dell'anno

vol. III Pag.328 - Da COLTELLAIO a COLTELLO (2 risultati)

sf. topogr. misurazione di un terreno curvo e in pendenza, effettuata, anziché

operazione colla quale l'agrimensore misura un terreno variamente curvo e molto inclinato all'orizzonte

vol. III Pag.329 - Da COLTEZZA a COLTIVAMENTO (1 risultato)

il frutteto non esisteva più. il terreno coltivabile a grano era smunto. coltivabilità

vol. III Pag.330 - Da COLTIVANTE a COLTIVARE (3 risultati)

quando alla felicità naturale di un buon terreno un diligente e savio coltivamento si aggiunge

coltivare1, tr. lavorare il terreno perché dia frutti; arare, dissodare

: certo egli è migliore il poco terreno ben coltivare, che 'l molto lasciare

vol. III Pag.331 - Da COLTIVATO a COLTO (11 risultati)

agg. posto a coltura (un terreno); curato con gli appositi lavori

. coltivato2, sm. ant. terreno, campo messo a coltura.

]: 'coltivato ', il terreno o parte di terreno ridotto a coltura:

coltivato ', il terreno o parte di terreno ridotto a coltura: non bisogna camminare

, usata per sminuzzare e rinnovare il terreno e compiere lavori leggeri di colturamento e

coltivazióne, sf. il coltivare (un terreno, una pianta); la tecnica

. nel conoscer bene la qualità del terreno, quello che vi si convenga piantare

3. il ridurre a coltura un terreno; luogo, terreno coltivato; le

a coltura un terreno; luogo, terreno coltivato; le colture che vi sono impiantate

), sm. luogo coltivabile, terreno coltivato. l'aurora, i-188:

, coltissimo). coltivato (un terreno, un campo; una pianta);

vol. III Pag.332 - Da COLTO a COLTO (4 risultati)

bagni un fresco rio, / tanto terreno e ben arato e colto / che basti

. bruno, 3-1051: tu medesmo terreno / mai sempre abbracci, fai colto e

-sostant. la parte coltivata di un terreno. tasso, 16-10: stimi (

cólto2, sm. campo coltivato, terreno posto a coltura. - anche al

vol. III Pag.333 - Da COLTOIO a COLTRO (3 risultati)

cóltra2, sf. ant. misura di terreno, corrispon dente a circa

e 'l saltellar delle ruote in un terreno seminato di sassi non averebbono permesso che

serve a tagliare verticalmente la fetta di terreno). alamanni, 5-4-692:

vol. III Pag.334 - Da COLTRONE a COLUBRO (8 risultati)

, 11-1-90: non si rompe il terreno col coltro, come nei campi antichi.

che rovescia da una parte sola il terreno. 3. marin. sui vascelli

), sf. coltivazione (del terreno, di una pianta); lavoro agricolo

i-152: se i possessori di molto terreno, per la loro impotenza o negligenza

villerecci. cassola, 2-251: il terreno arato non si distingueva da quello non ancora

vanza. 2. luogo, terreno, campo coltivato; tipo di coltivazione

. che si riferisce alla coltivazione del terreno, di una pianta, all'allevamento

piante (per migliorare la fertilità del terreno e facilitarne la coltura).

vol. III Pag.344 - Da COMBATTEVOLE a COMBATTIVO (1 risultato)

capaci di trasferire la loro esperienza sul terreno dell'utilità comune, ciascuno deve sapere

vol. III Pag.357 - Da COMITO a COMMA (1 risultato)

abitanti ed occupi troppo vasta estensione di terreno, così ai comizi si è sostituita la

vol. III Pag.369 - Da COMMETTERE a COMMETTERE (1 risultato)

, gli comandò espressamente che sul suo terreno non dovesse stare. alberti, 366

vol. III Pag.380 - Da COMODINO a COMODO (1 risultato)

passar la notte disteso sopra il nudo terreno. algarotti, 3-371: egli è

vol. III Pag.383 - Da COMPAGNA a COMPAGNIA (1 risultato)

e quando il maggior dì fende 'l terreno, / in ogni rischio, in ogni

vol. III Pag.390 - Da COMPARENTE a COMPARIRE (1 risultato)

l'ali tese, come per rasentare il terreno del campo. nievo, 1-12:

vol. III Pag.394 - Da COMPARTITAMENTE a COMPASSIONARE (1 risultato)

ant. destinato al pascolo (un terreno). crescenzi volgar., 2-15

vol. III Pag.398 - Da COMPATRIZIO a COMPENDIARIO (2 risultati)

blu. buzzati, 1-240: il terreno era abbastanza liscio e compatto per permettere

di procedere agevolmente. -terreno compatto: terreno a grana molto fina e ricco di

vol. III Pag.410 - Da COMPITARE a COMPITO (2 risultati)

. comisso, 7-244: forse il terreno stesso aveva esaurito il suo com

l'abete conquistava anno per anno quel terreno, con la baldanza degli invasori.

vol. III Pag.415 - Da COMPLETO a COMPLICE (1 risultato)

: e con gli occhi fissati in sul terreno, / con le mani fra loro

vol. III Pag.421 - Da COMPORTARE a COMPOSITIVO (1 risultato)

erba non comporta quel clima, quel terreno. imbriani, 2-171: ciò ch'io

vol. III Pag.424 - Da COMPOSTA a COMPOSTO (1 risultato)

salta, guizza, e si rotola sul terreno. 2. figur. ordine

vol. III Pag.439 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

ogni cosa comune, ma ancora e del terreno più propizio a questa pianta, che,

vol. III Pag.448 - Da COMUNISMO a COMUNITÀ (1 risultato)

in toscana, con tre braccia di terreno a testa come abbiamo, tanto per

vol. III Pag.452 - Da CONCACARE a CONCAMBIO (2 risultati)

in sogno il piede che non sente terreno e il corpo che abbandona come potesse

cattaneo, ii-2-157: abbiamo conche di terreno atte a porgerci il sussidio di artificiali

vol. III Pag.456 - Da CONCENTORE a CONCENTRATO (1 risultato)

delle barbe a galla nella superficie del terreno e così di abbandonare le concentrate di

vol. III Pag.462 - Da CONCESSIVO a CONCETTIZZANTE (2 risultati)

4. dir. coloniale. terreno di notevole dimensione appartenente al demanio coloniale

panzini, iv-817]: 'concessione \ terreno concesso per un lungo periodo da uno

vol. III Pag.463 - Da CONCETTIZZARE a CONCETTO (1 risultato)

maggiormente empio, quanto di un prencipe terreno, non che di dio...

vol. III Pag.465 - Da CONCETTUALMENTE a CONCHIGLIA (1 risultato)

2. che contiene conchiglie fossili (un terreno, una roccia); conchilifero.

vol. III Pag.466 - Da CONCHIGLIOLOGIA a CONCIAMENTO (2 risultati)

contiene conchiglie (una roccia, un terreno). = voce dotta, comp

si tratta di governare 11 terreno a seme e le piante, bisogna procurare

vol. III Pag.471 - Da CONCIMAIA a CONCINNITÀ (7 risultati)

, dare il concime (a un terreno, a una pianta). -anche

concimare annualmente una più ristretta estensione di terreno. nievo, 48: cantava e burlava

il frutteto non esisteva più. il terreno coltivabile a grano era smunto. -figur

più rigoglioso mediante il concime (un terreno, una pianta). b

lastri, 1-5-115: la canapa esige il terreno ben concimato, sciolto e fresco.

. concimazióne, sf. somministrazione al terreno agrario di sostanze atte ad aumentarne il

naturale o artificiale, atta a riportare nel terreno gli elementi nutritivi asportati dai raccolti

vol. III Pag.481 - Da CONCORDANTEMENTE a CONCORDATARIO (1 risultato)

verme della storia / ogni cosa concorda sul terreno, / qui la stele e nella

vol. III Pag.487 - Da CONCORSUALE a CONCREATIVO (2 risultati)

2. sminuzzato, frantumato (il terreno). soderini, iii-102:

: si riempia la buca pigiandogli il terreno che vi si rimette attorno, facendo che

vol. III Pag.491 - Da CONCUPIRE a CONCUPISCIBILMENTE (2 risultati)

movimento. 4. frantumare il terreno per permettere l'assimilazione delle sostanze nutritive

incremento. lastri, 1-4-183: questo terreno [per far la semenza dell'orzo di

vol. III Pag.501 - Da CONDIZIONE a CONDIZIONE (1 risultato)

l'imposta sul valore fondamentale del terreno, anziché sul varia bile

vol. III Pag.505 - Da CONDOTTARE a CONDOTTIERO (1 risultato)

bottega, a fondaco, né magazzino terreno, « altro luogo...,

vol. III Pag.507 - Da CONDRALE a CONDROMATOSI (1 risultato)

pozzi e cisterne. -canaletto scavato nel terreno per lo scolo delle acque piovane.

vol. III Pag.514 - Da CONFARREARE a CONFEDERATO (1 risultato)

resistette nell'agrigentino, là dove il terreno salmastro consente quella sola coltivazione. infatti

vol. III Pag.516 - Da CONFERITO a CONFERMAMENTO (1 risultato)

1-4-77: quanto più è umido il terreno ed il clima, tanto più in

vol. III Pag.518 - Da CONFERMATIVO a CONFERVA (2 risultati)

e confermatevi con un'occhiata diligente del terreno antistante. 9. rifl.

dentro alla sola acqua, senza toccar mai terreno, come

vol. III Pag.528 - Da CONFIDENZIALE a CONFIGURAZIONE (1 risultato)

mercantili s'incrociano per una configurazione di terreno che la politica non può mutare.

vol. III Pag.530 - Da CONFINATO a CONFINE (1 risultato)

limite estremo, linea che circoscrive un terreno, una proprietà, un bene.

vol. III Pag.533 - Da CONFLUENTE a CONFONDERE (1 risultato)

altro. bocchelli, 1-iii-310: il terreno sociale, per dirla con una metafora

vol. III Pag.535 - Da CONFONDIBILE a CONFORMAZIONE (1 risultato)

salubrità, mentre, in simile conformazione di terreno la bellezza medesima del cielo rende insalubre

vol. III Pag.538 - Da CONFORTATIVO a CONFORTINAIO (1 risultato)

più sicurtà e con più riputazione, e terreno più confortati e con più animo gli

vol. III Pag.547 - Da CONGEGNAZIONE a CONGELATO (2 risultati)

: congelazione. 6. congelamento del terreno: v. congelazione. 7.

di congelazione. 6. congelare un terreno: consolidarlo col sistema della congelazione.

vol. III Pag.548 - Da CONGELATORE a CONGERIE (1 risultato)

riposo. 4. congelazione del terreno: consiste nel congelare le acque di

vol. III Pag.551 - Da CONGIUNGERE a CONGIUNGERE (1 risultato)

. montecuccoli, 2-58: il terreno, molle e traversato di luogo in luogo

vol. III Pag.563 - Da CONGUAGLIAMENTO a CONIARE (2 risultati)

. ant. spianare, uguagliare (il terreno). soderini, i-376: si

l'erbe, sì che siano conguagliati al terreno. lustri, 1-4-199: si conguagliano

vol. III Pag.569 - Da CONNATURALE a CONNESSIONE (1 risultato)

la forza dell'elemento romano connaturato al terreno e ritemperatosi alla vita novella. svevo

vol. III Pag.573 - Da CONOCCHIA a CONOSCENTE (1 risultato)

legate insieme nella parte inferiore vicina al terreno, formano un ingrossamento simile a una

vol. III Pag.575 - Da CONOSCERE a CONOSCERE (2 risultati)

. slataper, 1-46: conoscevo il terreno come la lingua la bocca. camminando

monti, x-1-434: calcando prometeo l'almo terreno, / tale un cenno sentì nel

vol. III Pag.580 - Da CONQUISTATO a CONSACRARE (1 risultato)

l'abete conquistava anno per anno quel terreno, con la baldanza degli invasori.

vol. III Pag.605 - Da CONSIMIGLIANZA a CONSISTENZA (1 risultato)

came- racce e due stanzini a pian terreno, povera abitazione d'un bottaio.

vol. III Pag.606 - Da CONSISTERE a CONSOLANTE (2 risultati)

7-95: il problema fondamentale del destino terreno dell'uomo consiste nei rapporti che egli

collocata con altre specie su uno stesso terreno (cfr. consociazione). consociazióne

vol. III Pag.611 - Da CONSOLESSA a CONSOLIDAZIONE (1 risultato)

consolidata, come se fosse stata posta sul terreno più fermo. carducci, i-761:

vol. III Pag.626 - Da CONTABILITÀ a CONTADINO (1 risultato)

compresso, trovava, in quel selvatico terreno, modo di liberarsi. 6

vol. III Pag.627 - Da CONTADINO a CONTADO (2 risultati)

alle spalle di quei tre alla volta del terreno, dove è ripigliato da due,

i contadini e vollero che tutto il terreno fosse ridotto a prateria disseminata da cespugli

vol. III Pag.636 - Da CONTEMPERANZA a CONTEMPLANTE (2 risultati)

l'erbe per il bisogno, ingrassando il terreno. leopardi, 813: [giove

2-8: conviene che si facda [il terreno per le piante] e s'aduni

vol. III Pag.647 - Da CONTENTO a CONTENTO (1 risultato)

accaduto di veder fabbrica che disegnasse sul terreno una più bizzarra figura, né che