Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: tenere Nuova ricerca

Numero di risultati: 6463

vol. I Pag.5 - Da A a A (1 risultato)

e che 'l suo compagno volea fare tenere a menzoniere, donava sentenze e costringea

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (1 risultato)

dalla scure al suolo abbassa / le sue tenere chiome. nievo, 152:

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (1 risultato)

da barberino, i-255: superbia non tenere / in tuo parlar [col signore]

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

come questo paesaggio... possa veramente tenere luogo di musica. moretti, 35-53

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (1 risultato)

2-5 (162): e veggendo le tenere lagrime, gli abbracciari e gli onesti

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (1 risultato)

da habere * avere tra mano, tenere in pugno ') e, più tardi

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (1 risultato)

a l'accademia che si doveva tenere in chiesa per quella festa. idem,

vol. I Pag.89 - Da ACCOCCATO a ACCOGLIERE (1 risultato)

, / se non giova tra duo questa tenere, / e stretta sì, che

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (1 risultato)

e in acomanda, i quali de tenere a termine d'uno anno, a ragione

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (1 risultato)

, sorveglianza, ecc.), tenere compagnia. -accompagnare i morti:

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (1 risultato)

: si possono acconciare delle lor messe tenere [de'capperi] e qualche foglia.

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (1 risultato)

vestite di sottilissimi vestimenti sopra le tenere carni, accóncio1, agg.

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (1 risultato)

» sm. guinzaglio che serve a tenere in coppia i cani da caccia.

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (1 risultato)

nasce controversia intra loro, se si debbia tenere la scritta o la sentenza.

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (2 risultati)

accorta / usa maniera in dare et in tenere / corno lo tempo chere. dante

giovane, ma solo accorte, volevano tenere celato tutto il loro sentimento ostile.

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (1 risultato)

ariosto, 46-128: ruggier cerca il pagan tenere a bada / lungi da sé,

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (1 risultato)

, più sono malagevoli ad accozzare: le tenere s'accozzano agevolmente...;

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (1 risultato)

mediante un'apertura di credito, a tenere, per un tempo determinato, a

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (1 risultato)

aver cura, darsi pensiero (per tenere in ordine giorno di cantare

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

. idem, 6-ii-163: e le tenere fronde, / fra cui vaghi concenti /

vol. I Pag.121 - Da ACETUME a ACHIRO (1 risultato)

sf. ant. cavalcatura che sa tenere l'ambio (a passi corti e veloci

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

con cui si raccomanda di tacere e tenere segreto un fatto. pananti,

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

che vetro si fanno i caraffoni / da tenere i siroppi e l'acqua cotta?

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (2 risultati)

: le difficultà le quali si hanno a tenere uno stato di nuovo acquistato. boccalini

maraviglierà alcuno della facilità ebbe alessandro a tenere lo stato di asia, e delle difficultà

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

addiacciare2, tr. mettere, tenere all'addiaccio. lastri, 1-2-134

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (1 risultato)

, tr. drizzare, elevare, tenere diritto; raddrizzare, aggiustare, rettificare.

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (2 risultati)

chim. sostanza che si applica per tenere saldamente unite le superfici di due corpi,

parti carnose o lacerate e a tenere al suo posto alcuni medicamenti.

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

di quella vita industriale che si vorrebbe tenere a giusta distanza da assisi. luzi,

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (1 risultato)

non gli è mostrato, non sa tenere il buon cammino. civinini, 1-246

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (1 risultato)

mi sono studiato... di tenere sempre allegra la gente, per quanto pedanti

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (1 risultato)

pratiche contro agli stati a non le tenere con lettere, perché spesso sono intercette

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

verga, 1-152: non mi tenere più il broncio adunque, e rispondimi

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

forza; abbrancare, uncinare, ghermire, tenere strettamente; cogliere; sorprendere (v

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

(affigliòlo e a figliuòlo). tenere presso di sé, allevare qualcuno come

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

suoi campi, ha un banco per tenere i registri, critica artur young, nell'

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (1 risultato)

affittare2, intr. ant. tenere gli occhi fitti, affisarsi.

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (2 risultati)

sangue del paterno busto / de le tenere vite affoghi il fior. idem, 476

nella mala fortuna; quanto si può tenere che la sia maggiore in uno principe

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (1 risultato)

affiena. 2. figur. tenere a freno, governare; moderare,

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (1 risultato)

dopo il perdono ancora vuole la sleale tenere con quel traditore corrispondenza di lettere,

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (3 risultati)

crusca]: è più agevile al religioso tenere la religione, che non è al

la religione, che non è al mondano tenere la sua vita. = variante di

da fare più agevole, che amare e tenere grandemente cari coloro, della cui grata

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

2. meccan. particolare dispositivo per tenere agganciati tra loro i carri ferroviari (

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (1 risultato)

in armonia con i tempi nuovi; tenere a giorno (i conti, le

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (1 risultato)

aderire ai tessuti organici (permette di tenere a contatto 1 labbri d'una ferita

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (1 risultato)

mostrarmi. goldoni, iii-448: alle tenere espressioni vostre corrispondo col più sensibile aggradimento

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (1 risultato)

con rapidità e destrezza; acchiappare, tenere strettamente (fra le mani, le

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (3 risultati)

d'ago. -non saper tenere l'ago in mano: di persona

non saprà cucire uno pònto, né tenere l'aco in mano? -disus.

voi non sete. -disus. tenere gli aghi in bocca: usare parole

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (1 risultato)

ah folli, ah sciocchi, / tenere ascoso amore? manzoni, pr. sp

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (1 risultato)

geranii screziati... in queste aiole tenere, marginate di un'erbetta quindicinale.

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

fuori le spine, le quali così tenere, è bisogno che sieno aiutate con certi

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (1 risultato)

mi parea cotale. -avere, tenere vali basse (stanche, flosce, ecc

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

sugli alari. pea, 7-66: per tenere la legna sollevata da terra, metteva

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (1 risultato)

batello, che le navi sogliono portare e tenere sopra dette coperte. guiducci, i-276

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

confermando le sue teorie sui modi da tenere cogli alienati. 4. astratto

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (1 risultato)

segneri, i-299: le [cose] tenere hanno forma propria, ma l'hanno

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (1 risultato)

con foglie d'ulivo, ma più tenere, e che questo si cuoce per mangiare

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

e sta. / è bello. per tenere il capo ritto / giova la cara

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (2 risultati)

.]: fare un'allocuzione, tenere un discorso che intende essere solenne e

si vede in quale conto si debbano tenere le protestazioni di lealtà, che in nome

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (1 risultato)

]. paoletti, 1-1-169: piuttosto che tenere infruttiferi, e mal coltivati i loro

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

o che tu ne dubitasse, usa tenere in punto trabochetti che gittino triboli di

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (1 risultato)

[il falcone pellegrino] portare e tenere in mano continuamente, senza fargli molestia

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (1 risultato)

, 71: non era uomo che potesse tenere le risa, vedendo quello broccato,

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (1 risultato)

lì per morire? non ce lo tenere costì, mettilo su questo panchetto,

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (1 risultato)

altea, cioè foglie, ower radici tenere di malvavischio cotto. crescenzi volgar.,

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

] non per altra cagione che per tenere il nome de'tarquinii. ariosto,

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

ch'amor non t'ha troppo a tenere, / anzi se'falso amante enfingitore.

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (1 risultato)

prodigalità] lo freno di larghezza, cioè tenere e dare quel che dèi. buti

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (2 risultati)

in amicizia, avere amicizia (ant. tenere amicizia). firenzuola, 447

persone ed avere / puoi tutto tuo tenere, / ché nel bene e nel

vol. I Pag.394 - Da AMITTO a AMMACCHIARE (1 risultato)

nei nervi delicati, e nelle costituzioni tenere, il più piccolo inaspettato intacco, o

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (1 risultato)

suoi ad arme che gente straniera a soldo tenere. g. villani, 6-45

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (1 risultato)

dai capelli sciolti. -avere, tenere in ammirazione; ammirare, stimare grandemente

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (2 risultati)

ammisurano. 2. risparmiare; tenere a stecchetto. iacopone, 19-27:

tr. (ammòdo). ant. tenere a freno; imporre disciplina,

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (3 risultati)

gettar fuori la sostanza e 'l sugo tenere..., lessando quelle [le

rendere molle; bagnare, inumidire; tenere in molle, mettere a mollo;

, ammollare, è il porre e tenere per più ore i panni sùdici immersi nell'

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (2 risultati)

vedere altrove, in forza bastante a tenere in rispetto i tristi che non fossero

però altrove, in forza bastante a tenere in rispetto quelle piccole truppe di ammutinatelli

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (2 risultati)

porre, portare, prendere amóre: tenere in gran conto, apprezzare, amare

16. forza cosmica che tende a tenere uniti gli elementi dell'universo, contrapposta

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (1 risultato)

: mentre maneggiano i figliuoli ni con tenere amorevolezzine. -ant. amorevolezzòccia:

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (1 risultato)

essi [i chierici] debbono dunque tenere fra i due estremi un savio temperamento,

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (3 risultati)

sempre il capitano sforzesco nel suo padiglione tenere a capo del letto un'anconetta.

africo che spinge. -figur. tenere sull'ancora: tenere in sospeso,

-figur. tenere sull'ancora: tenere in sospeso, tirare in lungo.

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

13. lasciar andare: cessare di tenere in mano; non trattenere più,

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

buon partiti, / mille speranze da tenere a bada, / come dir « carte

vol. I Pag.469 - Da ANGELICALE a ANGELO (1 risultato)

si mettano piante che facciano le pere tenere, delicate e molto sugose, come sono

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

. 2. locuz. tenere vanguilla per la coda: avere un

vol. I Pag.480 - Da ANIMA a ANIMA (1 risultato)

il fondo e il coperchio, per tenere questi a giusta distanza. carena,

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (1 risultato)

. idem, 3-64: corpo forte tenere e debile alma, unde anima serva

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (1 risultato)

figur. legare, vincolare; unire, tenere insieme (con vincoli spirituali, con

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (1 risultato)

. minimizzare, privare d'importanza; tenere in poco conto, disprezzare; trascurare.

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

. non considerare affatto, non tenere in alcun conto. boccaccio, iv-23

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (2 risultati)

, sm. l'essere anonimo; il tenere nascosto il proprio nome.

loro anonimo. -conservare vanonimo: tenere nascosto il proprio nome, la propria

vol. I Pag.512 - Da ANTENITORIO a ANTEPENULTIMO (1 risultato)

* prima 'e tenitorio, da tenere. anténna, sf. navig

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

posto in una gerarchia di valori; tenere in maggior considerazione, stimare di più

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (1 risultato)

quali ha le frondi simili alle lenticchie, tenere, e parimente i suoi ramuscelli diritti

vol. I Pag.528 - Da ANTISOCIALISTA a ANTITRAGO (1 risultato)

del caprifico o delle foglie del mirto colle tenere parti de'rami, o de lo

vol. I Pag.533 - Da ANZIANATICO a AORISTO (1 risultato)

ondeggiavano di là dagli anzipetti sembrando tenere incatenati gli uomini per i ferri

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (1 risultato)

con delle chiacchiere,... per tenere aperta più che si può la botteguccia

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (2 risultati)

a me al sommo colmo della beatitudine tenere, reputava, se non solamente in aperto

banca (accreditante) si obbliga a tenere a disposizione dell'accreditato una somma di

vol. I Pag.546 - Da APPAIATOIO a APPALTO (1 risultato)

si vuole un amadore / sempre mai tenere in gogna; / ché al meschino al

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (1 risultato)

le disgraziate ospiti non riuscivano più a tenere aperti i loro occhi gonfi e appannati

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

di primo lancio riscalda le punte più tenere, prorompe sul mattino in foglie e

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

(per la coniugaz.: cfr. tenere). essere proprietà di qualcuno;

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (1 risultato)

, 16-iv- 106: le corna tenere [di cervo] son deliziose nelle mense

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (1 risultato)

appicchi). attaccare, congiungere, tenere unito, unire; applicare. -anche

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

al malmantile, 37: diciamo non tenere, quando o pel molle o per

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (1 risultato)

stessi luoghi,... o tenere una strada diversa. nievo, 121:

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

309: era papa, e sapeva tenere anche il suo posto che nessuno poteva

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (1 risultato)

strada sottostante. 8. tenere d'occhio con cautela le mosse del

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (1 risultato)

ariosto, 1-38: dentro letto vi fan tenere erbette, / ch'invitano a posar

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

i-100: per far bene, avrei dovuto tenere ancora qualche tempo questo poema appresso

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (1 risultato)

munemente intr. fare proprio, prendere e tenere per sé; assimilare, attribuirsi

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

, 274: questa usanza di tenere le genti d'arme, io non la

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

18-2-440: gli uomini non ardivano di tenere in casa non che gorbie,

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (1 risultato)

leggi di toscana, 1-235: dovrà tenere un libro per l'appun- tature,

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (1 risultato)

legno o di metallo per aprire e tenere divaricate le mascelle (durante ispezioni diagnostiche

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (2 risultati)

, 7-10: nascevano le foglioline, spuntando tenere e lucide, e pallide, o

tempo gli occhi d'uno albero nelle tenere cortecce dell'altro pigliassero forze. e

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

. note al malmantile, 596: tenere gli occhi aperti, aver l'occhio ed

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

machiavelli, 46: uno principe prudente debbe tenere uno terzo modo, eleggendo nel suo

vol. I Pag.627 - Da ARCIFANFANO a ARCIONE (2 risultati)

el franco arciere; il quale è obligato tenere uno cavallo buono, e stare provvisto

. lastri, 1-3-86: si sogliono tenere le capre grosse matricine e da frutto

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (1 risultato)

proprie mani ne le ficcò per le tenere carni. tasso, 12-7: e da

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (1 risultato)

gliere, / e quei che vuo'tenere / da sé remoti non li rap-

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (1 risultato)

: essendosi i paesani industriati sempre di tenere per tutto (benché assai male) arginato

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

2-221: se vòlli avere facilità in tenere a mente una aria d'uno volto,

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (1 risultato)

-stare in aria con qualcuno: tenere nei suoi confronti un contegno sostenuto,

vol. I Pag.658 - Da ARINGO a ARISTA (1 risultato)

,... le sue cimette tenere [del ramerino]... non

vol. I Pag.659 - Da ARISTA a ARISTOTELICAMENTE (1 risultato)

buono odore, ma acuto, e son tenere e ritonde. produce questa da una

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

toscane, 9: abbino facoltà di poter tenere dentro le loro case tarmi in asta

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (3 risultati)

dell'armi. -avere, tenere in armi: tenere pronto al combattimento.

-avere, tenere in armi: tenere pronto al combattimento. s. maffei

f. giambullari, 50: perché il tenere i lombardi in su tarmi, e

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (1 risultato)

fusti colle foglie più lunghette e più tenere dell'altra ruta. = lat.

vol. I Pag.677 - Da ARPEGGIO a ARRA (1 risultato)

gli arpesi... si pongono per tenere unite e congiunte insieme due pietre a

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

volere, / e dato m'à a tenere / più ricca gioia mai non fue

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (1 risultato)

artefice nella sua arte sì si sforza di tenere il mezzo, e lasciare gli stremi

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (1 risultato)

, celare; tacere, dissimulare; tenere riposto, racchiudere. latini,

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (1 risultato)

e asmatico, non faceva nulla per tenere in disciplina quei tren- tadue siffatti parenti

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (1 risultato)

o rida o guardi, / con tenere lusinghe il cor ti pieghi: /

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (1 risultato)

guance tue, quali senza imbrattane sono tenere et delicate, et con qualunque liscio diventeranno

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

mi ritengano gli aspri venti e le tenere braccia. tasso, 18-37: vengono

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (2 risultati)

: colui... non degna di tenere per sua alessandria né corinto,

, 6-8: ma prodezza si è a tenere lo mezzo tra ardimento e paura,

vol. I Pag.753 - Da ASSEDUTO a ASSEGNARE (1 risultato)

. -essere, stare ad assedio: tenere assediata la città, la fortezza nemica

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (1 risultato)

fosse al secolo, sì santa reliquia tenere in fra le sue gioie mondane. galileo

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

giacomino pugliese, ii-131: vostro amor pensai tenere / fermo, senza sospecione, /

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (1 risultato)

tr. (assèrbo). disus. tenere in serbo, conservare.

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (1 risultato)

savere / ch'avete in voi per me tenere, / ch'ai vostro assempro volentier

vol. I Pag.763 - Da ASSEVARE a ASSICURANZA (1 risultato)

sai. -tenere in assetto: tenere in ordine. de marchi, i-719

vol. I Pag.766 - Da ASSIDENZA a ASSIDERE (1 risultato)

. v.]: freddo assiderante le tenere membra. -al figur. agghiacciante

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

, iii-467: voi ed io dobbiamo tenere per assioma matematico che non v'è

vol. I Pag.773 - Da ASSOCIAZIONISTA a ASSOLCATO (2 risultati)

sottomettere, soggiogare, asservire; tenere in soggezione, sottoporre (a maltrattamenti

solo. -assolare una carta: tenere scompagnata, nel gioco, una

vol. I Pag.778 - Da ASSONNIMENTO a ASSORBIRE (1 risultato)

113: sei nell'assopimento di corolle / tenere, appena schiuse, come cieli /

vol. I Pag.779 - Da ASSORBITO a ASSORDIRE (1 risultato)

'assorbire', brutto gallicismo per 'occupare, tenere a sé, prendere', come:

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (1 risultato)

vittuaglia, che poco tempo si potea tenere. g. villani, 9-49: lo

vol. I Pag.785 - Da ASTACICOLTURA a ASTARE (1 risultato)

: quanto è triste e ridicolo anche tenere in mano questa asticciuòla con punta di ferro

vol. I Pag.786 - Da ASTASIA a ASTENSIONISTA (4 risultati)

(per laconiugaz.: cfr. tenere). ant. e letter. tenere

tenere). ant. e letter. tenere lontano, trattenere (dal compiere una

.. si era astenuta da manifestazioni troppo tenere. silone, 5-111: benché il

. = voce dotta, adattamento su tenere dal lat. abstinère (deriv.

vol. I Pag.790 - Da ASTRATTAGGINE a ASTRATTO (1 risultato)

un poco a lui, e non voler tenere gli astratti modi, che voi avete

vol. I Pag.793 - Da ASTRO a ASTROLOGICO (1 risultato)

che serviva per infilarvi il pollice e tenere lo strumento in posizione verticale durante le

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (1 risultato)

compongono, verrà dunque avvisato prima a tenere il corpo suo diritto, a movere

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

niuna altra cosa mi v'ha fatto tenere il mio amor nascoso quanto tessermi nelle

vol. I Pag.811 - Da ATTENDIBILE a ATTENERE (2 risultati)

5. ant. custodire con cura, tenere diligentemente. andrea da barberino, i-95

. (perla coniugaz.: cfr. tenere). mantenere, soddisfare, esaudire

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (2 risultati)

buoni. -tenere in attento: tenere avvertito, sull'avviso. salvini,

ne avevano eretto un proprio tribunale per tenere in attento gli uomini e in guardia ad

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

: intanto / tumore attiepidito in ossa tenere / ribolle. attìgnere, v.

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

giostrare, si era apparecchiato a giostra tenere uno saracino a due cristiani.

vol. I Pag.830 - Da ATTRACCAGGIO a ATTRASSARE (1 risultato)

pare maggiore che potere, dicendo, tenere le menti degli uomini, attrarre loro

vol. I Pag.834 - Da ATTREZZISTICA a ATTRIBUTO (1 risultato)

. s. majfei, 5-5-251: dove tenere in pronto tanti legnami e tanti strumenti

vol. I Pag.844 - Da AULEDO a AUMENTARE (1 risultato)

pirandello, 5-132: fu invitato a tenere una conferenza sopra un soggetto di sua scelta

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (2 risultati)

folco. -ant. avere (tenere) autorità con qualcuno: avere ascendente

non dubito che se vostre signorie vorranno tenere in lungo questo giudicio,...

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

biondi / capelli; e fra sì tenere sembianze, / canuto senno e cor

vol. I Pag.874 - Da AVENTINO a AVERE (3 risultati)

. 2. per estens. tenere, tenere stretto. alla mia porta

2. per estens. tenere, tenere stretto. alla mia porta di più

il morto viso. -trattenere, tenere per sé. boccaccio, dee.

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

20. ritenere, reputare, stimare, tenere in conto (spesso seguito dalle preposizioni

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (3 risultati)

la sicurtà, ebbero che fare a tenere il popolo fermo. -avere a cuore

-avere a mente, a memoria: tenere a mente, rammentare, tener sempre

. -avere a vile: non tenere in nessun conto. scala dei claustrali

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (1 risultato)

ha loco? -avere muso: tenere il broncio, mostrarsi offeso.

vol. I Pag.880 - Da AVOGADRO a AVORIO (1 risultato)

... /... castità tenere / più ch'avoltrare. dante,

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (1 risultato)

13-23: il che bisogna avvertire e tenere a mente, perché questo risolve quasi

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (1 risultato)

d'andare in porto cesenatico e là tenere uno albergo: e così fu là.

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

avvisò per buono colla prima pubblicazione il tenere un sentier di mezzo. di capua,

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (1 risultato)

sono il prolungamento tattile di due braccia tenere e poderose insieme, le quali.

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (1 risultato)

15-122: che hai che non ti puoi tenere, / ma se'venuto più che

vol. I Pag.925 - Da BACCARE a BACCELLONE (1 risultato)

-nulla. -sì baccellona / sarai di non tenere tu pur dalla padrona? idem,

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (1 risultato)

, se gli capita il destro, tenere 0 maneggiare la bacchetta: comandare, farlaregalarsi

vol. I Pag.933 - Da BACINO a BACIOZZO (1 risultato)

, così giovani e novellini, saprebbon tenere il bacino alla barba a qualcheduno de'

vol. I Pag.934 - Da BACIUCCHIA a BACO (2 risultati)

camaleonti] di locuste verdi delle più tenere, e delle altre di tutti i

baco di stampar lettere a chiunque sa tenere la penna in mano: ve ne sono

vol. I Pag.935 - Da BACO a BADA (7 risultati)

, volgeva. 3. tenere uno a bada: tenerlo in attesa,

quella parte, e cominciaronvi l'assalto per tenere i nemici a bada. petrarca,

le nozze; -e, se posso tenere a bada, per questi pochi giorni,

canonico, per discrezione, prese a tenere a bada il barone mèndola, dandogli

1-50: mi piace nel caffeuccio vederla tenere a bada l'ufficialetto davanti a cui

sistema di tutti i governi reazionari, tenere a bada la gente con le feste,

piuttosto in lei la sua capacità di tenere a bada la casa.

vol. I Pag.936 - Da BADA a BADARE (6 risultati)

luoghi doveano fare infocare case, per tenere alla bada de'fuochi i cittadini.

persona, andarono al campo che soleano tenere i pistoiesi, e quello rubarono ed

donna. 3. locuz. tenere a badalucco: tenere a bada,

3. locuz. tenere a badalucco: tenere a bada, trattenere nell'attesa,

castruccio] a scendere il poggio e tenere a badalucco i fiorentini, tanto che

stare aperto 'o di 'tenere a bada '); è da notare

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (2 risultati)

fuggirebbero. -badare alla casa: saperla tenere in ordine, accudirvi. serra

5. tr. vigilare; tenere in custodia, a guardia; fare

vol. I Pag.938 - Da BADARELLA a BADIA (1 risultato)

trastullo, balocco (ogni cosa che possa tenere * a bada * i bimbi

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (2 risultati)

pietà grandissima. ai! quante faccie tenere di donne e di donzelle vi si bagnavaro

adunque, di': chi si porìa tenere / di non bagnarsi la lingua e 'l

vol. II Pag.6 - Da BALENATO a BALENIO (1 risultato)

, il quale niuno può né pigliare né tenere e sempre fugge: e questo splendore

vol. II Pag.14 - Da BALLAMENTO a BALLARO (1 risultato)

peggio dello speziale, e vi lascia tenere la cassa della confraternita per farvi ballare

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (1 risultato)

(inqutendo soggezione e paura); tenere sulla corda. bocchelli, 1-i-239:

vol. II Pag.20 - Da BALOCCATORE a BALORDAGGINE (1 risultato)

. 5. figur. tenere a bada, farsi gioco di qualcuno.

vol. II Pag.21 - Da BALORDAMENTE a BALORDO (1 risultato)

questa candela come voi l'avete a tenere. voi mi parete balordo. ché non

vol. II Pag.28 - Da BAMBAGIA SELVATICA a BAMBINATA (2 risultati)

urti nei fianchi altrui, procurando di tenere indietro chi troppo gagliardamente corresse. cattaneo

, ai più teneri riguardi (anche; tenere, allevare nella bambagia).

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (1 risultato)

, s'io voglio vivacchiare, di tenere un pocolino di scuola; dieci bamboline mi

vol. II Pag.36 - Da BANCO a BANCO (1 risultato)

, d'azzardo). -avere, tenere, prendere il banco: detto di

vol. II Pag.40 - Da BANDA a BANDERUOLA (1 risultato)

scambio una bandella, e può pur tenere una mazza ferrata in mano.

vol. II Pag.41 - Da BANDIERA a BANDIERA (1 risultato)

di cavalieri al ponte a calavorno per tenere lo passo, acciocché non passassono.

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (1 risultato)

813: in questo, papa iulio più tenere / non possendo il feroce animo in

vol. II Pag.43 - Da BANDIRE a BANDISTA (1 risultato)

di filare col fuso, e di tenere fusi per casa, pena la vita.

vol. II Pag.44 - Da BANDISTICO a BANDITORE (1 risultato)

4. locuz. ant. tenere alla bandita: mettere in riserva,

vol. II Pag.46 - Da BANDO a BANDOLO (1 risultato)

si diceva, e preoccupata soltanto di tenere lei il bandolo della matassa. gramsci,

vol. II Pag.48 - Da BAR a BARACCA (1 risultato)

private (fìsso 0 movibile) per tenere e offrire agli ospiti bevande e liquori

vol. II Pag.50 - Da BARAMANNO a BARATTAMENTO (1 risultato)

: ora ch'è vecchio non si può tenere di muovere guerre e baratte contra li

vol. II Pag.55 - Da BARBA a BARBAGIA (1 risultato)

. specie di cicoria con foglie bianche e tenere e non molto amare. barba

vol. II Pag.63 - Da BARBIERIA a BARBINO (1 risultato)

della lana non potesse più giudice forestiero tenere; che tre nuovi corpi d'arti

vol. II Pag.85 - Da BASELLA a BASETTINO (1 risultato)

nulla da fare? che è inutile tenere in piedi un'opposizione, a base

vol. II Pag.90 - Da BASSINA a BASSO (1 risultato)

, a chi difende una terra, tenere le artiglierie ne'luoghi alti, quando

vol. II Pag.92 - Da BASSO a BASSO (2 risultati)

'machiavelli, 23: e a tenere indrieto e'viniziani, bisognava la unione di

fu nella difesa di ferrara; e a tenere basso el papa, si servivano de'

vol. II Pag.93 - Da BASSO a BASSOFONDO (1 risultato)

in tre ore; non posso mettermi a tenere un registro di tutti i vostri alti

vol. II Pag.99 - Da BASTEVOLEZZA a BASTIONATO (1 risultato)

carducci, iii-10-114: oso... tenere autentico quel sonetto responsivo; non parendomi

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (1 risultato)

. machiavelli, 425: si potria tenere detto campo di s. piero

vol. II Pag.103 - Da BASTONIERE a BATACCHIO (1 risultato)

. croce, iii-27-343: era da tenere escluso che per contrattazione l'inghilterra si

vol. II Pag.105 - Da BATOSTARE a BATTAGLIA (1 risultato)

battaglia non si potea la terra guari tenere. tasso, 18-47: fan lor macchine

vol. II Pag.107 - Da BATTAGLIANTE a BATTAGLIO (1 risultato)

passato; né le verità si riesce a tenere in vita in altro modo che col

vol. II Pag.108 - Da BATTAGLIOLA a BATTELLO (1 risultato)

, che le navi sogliono portare e tenere sopra dette coperte. f. negri,

vol. II Pag.109 - Da BATTENTATURA a BATTERE (1 risultato)

donna, ed è necessario, volendola tenere sotto, batterla e urtarla. ariosto

vol. II Pag.110 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

295): non potendo più la voce tenere, battendosi a palme cominciò a gridare

vol. II Pag.112 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

! insensati! -battere banco: tenere il banco (al gioco delle carte

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (2 risultati)

in luogo del cardinale farnese avevi a tenere a battesimo questo figliolo de'vettori.

che fa battezzare il proprio figlio); tenere a battesimo, far da padrino.

vol. II Pag.119 - Da BATTIBERTA a BATTILANO (1 risultato)

esse. presero probabilmente questo nome per tenere in freno i folli, che non si

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (1 risultato)

gambe, che non se possea in pede tenere. giov. cavalcanti, 375:

vol. II Pag.122 - Da BATTITOIA a BATTITURA (1 risultato)

grossa vite cilindrica della macchina monofonditrice per tenere ferma la matrice all'atto della fusione

vol. II Pag.128 - Da BAVAROLA a BAZAR (1 risultato)

dette bavose, grandi di volume, tenere al dente più di quel dolce che si

vol. II Pag.130 - Da BAZZESCO a BDELLATOMIA (1 risultato)

iv-547: se non disconviene al rettore tenere in casa una donna giovane,..

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

a beccateli: nutrire con poco, tenere a stecchetto. - anche al figur.

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (3 risultati)

gioviale uccello e il serpente / volentier de'tenere in molle il becco. - / e

malcome aprire, chiudere il becco, tenere il becco mantile, 1-107: non hanno

331: e se mai quella tenere paglia in becco: mantenere un segreto,

vol. II Pag.141 - Da BECCO A CUCCHIAIO a BECERO (1 risultato)

vano che sembra fatto apposta per tenere le conchiglie di cui si nutrono

vol. II Pag.154 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

grossa provvisione, tanto che eglino potevano tenere servi e cavalli e bella vita. giusti

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (1 risultato)

soave o rida o guardi, / con tenere lusinghe il cor ti pieghi. battista

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (1 risultato)

segno di cecità morale. -avere, tenere la benda (sugli occhi): non

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (1 risultato)

. -portarsi bene, condursi bene: tenere un contegno buono, comportarsi bene (

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (2 risultati)

tu che t'è infamia e disonore / tenere il servo tuo in tante pene?

sapeva per qual cagione si aveva a tenere più il magistrato, il quale o egli

vol. II Pag.165 - Da BENE a BENE (1 risultato)

e vuoli dare del tuo avere, puoi tenere questo modo. boccaccio, dee.

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (1 risultato)

seguito avevano un bel da fare a tenere un po'indietro. cattaneo, ii-1-322:

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (1 risultato)

perché uno governo non è altro che tenere in modo i sudditi che non ti possano

vol. II Pag.170 - Da BENEFICATORE a BENEFICIO (1 risultato)

un ritorgli al beneficiato, non potevamo tenere di non dire che tu ci hai

vol. II Pag.173 - Da BENEPLACITO a BENEVOLENTE (1 risultato)

aveva opinione fra bartolomeo, quando lavorava, tenere le cose vive innanzi, e per

vol. II Pag.179 - Da BENZOILE a BERBICE (1 risultato)

foghe più lunghe, ed ha le vermene tenere, flessibili e scanalate, come la

vol. II Pag.184 - Da BERICOCOLAIO a BERLINA (1 risultato)

ragazze intorno al disgraziato che si lasciava tenere a quel modo in berlina. pea,

vol. II Pag.186 - Da BERNIA a BERRETTA (1 risultato)

cinque o a far versi, o a tenere conferenze o a scrivere delle novelle.

vol. II Pag.187 - Da BERRETTA DA PRETE a BERRETTO (1 risultato)

una sberrettata; ma più comunemente vale tenere altrui in riverenza. giusti, 2-26

vol. II Pag.188 - Da BERRETTONE a BERSAGLIATO (1 risultato)

124: bersagliare: infestare, inquietare, tenere il nemico in continuo moto, senza

vol. II Pag.191 - Da BERTESCARE a BERTUCCIA (1 risultato)

se ella con buona coscienza lo poteva tenere. = di etimo incerto (forse

vol. II Pag.200 - Da BEVACE a BEVERARE (2 risultati)

saggio, / e non poteva le risa tenere, / veggendo quel c'ha fatto

al cavallo, quando, per tenere la test'alta, gli sarà fatica.

vol. II Pag.205 - Da BIANCHEGGIATO a BIANCHEZZA (1 risultato)

. l'huarte dimostrandosi filosofo debolissimo col tenere che le ceneri non possino variarsi né

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

bevere. idem, 703: chi volesse tenere un prigione in modo che non si

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (1 risultato)

.: cancellare, dimenticare, non tenere più in conto. - più raramente:

vol. II Pag.215 - Da BIBLIOFAGO a BIBLIOTECA (1 risultato)

2. insieme di mobili e scaffalature per tenere in ordine i libri. d'

vol. II Pag.218 - Da BICCICUCO a BICOCCA (1 risultato)

non so che bernabò visconti, per tenere in rispetto non so che lazzeroni di

vol. II Pag.219 - Da BICOCCARE a BIDELLO (1 risultato)

: una biconca grande di castagno per tenere sotto il tino quando si fae la vendemmia

vol. II Pag.228 - Da BIGNÈ a BIGORDO (2 risultati)

rivoluzione. -locuz. ant. tenere i piedi nella bigoncia: tenerli fermi

perciocché sotto alla tavola non si facevan tenere i piè nella bigoncia, e venere

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (5 risultati)

5. figur. elemento equilibratore. — tenere la bilancia: mantenere in equilibrio.

in germania, riputatissimo, massimamente per tenere la bilancia tra gli elettori e l'imperatore

) della bilancia; avere sulla bilancia; tenere sulla bilancia: essere nell'incertezza o

.. / e pari la bilancia ben tenere. -disus. stare alla bilancia

giù né in su. -disus. tenere qualche cosa pari con un'altra sulla

vol. II Pag.231 - Da BILANCIA a BILANCIARE (1 risultato)

bilàncio). equilibrare; disporre, tenere in equilibrio; librare, soppesare,

vol. II Pag.232 - Da BILANCIARMI a BILANCIO (2 risultati)

stimati savi, dire come era necessario tenere pistoia con le parti e pisa con

. e sanza dubbio credo che potendosi tenere la cosa bilanciata in questo modo,

vol. II Pag.233 - Da BILANCIO a BILE (2 risultati)

, perché mi sarebbe paruto un volere tenere e'conti per bilancio, che tra gli

che per bilancio / usi i conti tenere. segneri, iii-2-249: voi non avete

vol. II Pag.235 - Da BILICIANINA a BILIORSA (1 risultato)

in equilibrio. -mettere, stare, tenere, reggere in bilico: in equilibrio.

vol. II Pag.238 - Da BINATO a BINOMIO (1 risultato)

di nuovo conio, bada a tenere in corpo un lavoro bell'e pagato.

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

sotto biondi / capelli, e fra sì tenere sembianze, / canuto senno e cor

vol. II Pag.268 - Da BLEFARITE a BLOCCARE (1 risultato)

negli interventi chirurgici nell'occhio, per tenere allargate le palpebre. = voce

vol. II Pag.273 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

svevo, 5-278: un operaio doveva tenere la bocca del sacco mentre un altro

vol. II Pag.275 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

. pavese, 4-273: non sai tenere la bocca chiusa. se ci ricaschi

vol. II Pag.277 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

averci fatta la bocca prima di potersi tenere. pea, 7-255: sarebbe stato

vol. II Pag.280 - Da BOCCARE a BOCCHEGGIANTE (1 risultato)

anche di fumo) che si può tenere in bocca; boccone.

vol. II Pag.289 - Da BOLERO a BOLIDE (1 risultato)

, del segretario '(dove soglionsi tenere le carte più segrete per portarle da

vol. II Pag.292 - Da BOLLATORE a BOLLETTA (2 risultati)

il bollente don farè, non potendosi tenere aperte le finestre per un dovuto riguardo ai

quel guardare in alto giovava mirabilmente a tenere in purga i bollenti spiriti e le

vol. II Pag.297 - Da BOLLOSITÀ a BOLOGNARE (1 risultato)

, ii-127: a quelle lor novelle messe tenere si dà un bollore nell'acqua calda

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (1 risultato)

: dove è in potestà vostra di tenere legato e attonito ognuno, voi me

vol. II Pag.312 - Da BORDONE a BOREALE (1 risultato)

4. locuz. — fare, tenere bordone: accompagnare con note basse una

vol. II Pag.325 - Da BOSSOLOTTAIO a BOTOLA (1 risultato)

caro. lippi, 4-17: a che tenere al fianco questo peso, / per

vol. II Pag.330 - Da BOTTE a BOTTEGA (1 risultato)

corti. baldini, 1-133: le tenere effusioni si mischiano ai progetti commerciali,

vol. II Pag.331 - Da BOTTEGAIO a BOTTEGANTE (2 risultati)

io dell'essermi messo a bottega e tenere le scritture come il v. nostro?

non ne vende. -figur. tenere la bottega aperta: stare a sedere

vol. II Pag.335 - Da BOTTONE D’ARGENTO a BOVE (1 risultato)

[tommaseo]: niuno fosse ardito di tenere in boghe o in prigione alcun uomo

vol. II Pag.337 - Da BOZZA a BOZZIMA (1 risultato)

una catena o una gomena o a tenere teso un altro cavo in forza.

vol. II Pag.340 - Da BRACARE a BRACCIALE (1 risultato)

sm. il prendere a braccetto, il tenere a battuta è condotta. - anche

vol. II Pag.341 - Da BRACCIALETTO a BRACCIATA (1 risultato)

braccia, la quantità che si può tenere sulle braccia. vita di

vol. II Pag.342 - Da BRACCIATELLO a BRACCIO (1 risultato)

volte me le racomandate, con molto tenere e amabili bracciate. baldini, 5-25:

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (3 risultati)

letizia non morì, e non potendosene tenere, subitamente con le braccia aperte gli corse

per una linea di condotta comune da tenere nei suoi confronti. -aprire le

, per galanteria); prendere, tenere a braccetto. fed. della valle

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

vantaggio alla spesa, di non avere a tenere sempre dua opere più a tiralla [

vol. II Pag.347 - Da BRACCONAGGIO a BRACE (1 risultato)

cose da fare stordire. -avere 0 tenere il bracco alla coda di qualcuno:

vol. II Pag.349 - Da BRACHIESOFAGO a BRACIOLA (2 risultati)

mesi freddi, l'ufficio di tenere acceso un braciere di carbonella, di

i pasticci d'animelle, / e di tenere vitelle / le braciole e le lombate

vol. II Pag.362 - Da BRAVO a BRAVO (1 risultato)

po'di tutto e sempre bravo a tenere a posto i barbari. panzini,

vol. II Pag.365 - Da BRENNA a BRETTO (2 risultati)

dande. -condurre con le bretelle: tenere sotto tutela, costringere sotto la propria

, pieno cioè di avventure ardite e di tenere elegie d'amore, era il terzo

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (1 risultato)

appunti per la conferenza ch'egli voleva tenere alla giovinetta. abbastanza alla breve: raccontava

vol. II Pag.379 - Da BRIGLIADORO a BRIGOSO (2 risultati)

briglia. -tenere la briglia: tenere a bada, rattenere. cellini,

par ch'io non possa / tenere i piedi in briglia, e di qui

vol. II Pag.380 - Da BRIII a BRILLANTE (1 risultato)

del mondo; e non manca di tenere di ogni cosa un esatto registro.

vol. II Pag.382 - Da BRILLARE a BRINA (2 risultati)

e 'n qual piaggia le brine / tenere e fresche, e dié lor polso e

gotte della fresca brina riseccate ne le tenere erbe, cacciammo dal chiuso vallone li

vol. II Pag.391 - Da BROGLIARE a BROMO (1 risultato)

altre cose diverse che gli cale tenere in ricordo sia per eseguirle,

vol. II Pag.392 - Da BROMO ACETONE a BRONCO (1 risultato)

suo risentimento: fare il broncio, tenere, portare il broncio. -pigliare il

vol. II Pag.398 - Da BRUCIARE a BRUCIARE (1 risultato)

vale anche * mancar di parola, non tenere la promessa '. in toscana,

vol. II Pag.400 - Da BRUCINA a BRUCO (1 risultato)

camaleonti] di locuste verdi delle più tenere, e delle altre di tutti i colori

vol. II Pag.408 - Da BRUSCHETTO a BRUSCO (1 risultato)

« vi avevo detto di venirci a tenere allegri al circolo col vostro violino ».

vol. II Pag.411 - Da BRUTO a BRUTTAMENTE (2 risultati)

... con l'istinto di tenere il capo curvo e lo sguardo a terra

durante la rivoluzione francese, consistente nel tenere i capelli tagliati corti, con frangia

vol. II Pag.414 - Da BRUTTO a BRUTTURA (1 risultato)

carducci, iii-10-114: oso... tenere autentico quel sonetto responsivo; non parendomi

vol. II Pag.418 - Da BUCANIERE a BUCATO (1 risultato)

. l'huarte dimostrandosi filosofo debolissimo col tenere che le ceneri non possino variarsi né corrompersi

vol. II Pag.424 - Da BUCO a BUCRANIO (1 risultato)

i'ho po'che dar e vie men tenere: / ben m'è ancora rimas'

vol. II Pag.431 - Da BUFFONE a BUFFONEGGIARE (1 risultato)

con il collo assai corto (usato per tenere al fresco le bevande).

vol. II Pag.432 - Da BUFFONERIA a BUGGERONE (2 risultati)

, acciò si conosca quanto è nocevole tenere appresso di sé simili uomini. g

indole un po'buffonesca, ma incapace di tenere odio o inimicizia. nievo, 414

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

quattro preti,... imo per tenere il libro, il secondo la bugìa

vol. II Pag.436 - Da BUGNONE a BUIO (2 risultati)

-locuz. disus. avere, tenere al buio: tenere chiuso in luogo

disus. avere, tenere al buio: tenere chiuso in luogo sicuro, avere in

vol. II Pag.443 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

buona o mala disposizione sua, si debba tenere non gran conto, quando tu sia

vol. II Pag.445 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

e1 franco arciere... è obligato tenere uno cavallo buono e stare provvisto d'

vol. II Pag.446 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

avviso loro buona compagnia e onesta dover tenere non che a noi, ma a

tu coglierai con le tue mani le tenere fragole / nate all'ombra delle selve

vol. II Pag.447 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

che mandato dal viceré a malacca a tenere a sindacato il capitano di quella fortezza,

vol. II Pag.448 - Da BUONO a BUONO (3 risultati)

a invigilare sulla distribuzione e a tenere a freno gl'in grande

precetto. -parere, sapere buono: tenere giusto, acconcio. gioberti, iii-118

ci lavoravano attorno come a bestie da tenere buone. pratolini, 1-131: mica è

vol. II Pag.450 - Da BUONO a BUONORA (1 risultato)

volandone a rincontro. -avere, tenere buono in mano: avere buone carte

vol. II Pag.451 - Da BUONSENSAIO a BUONUOMO (1 risultato)

cinque o a far versi, o a tenere conferenze o a scrivere delle novelle.

vol. II Pag.455 - Da BURDONE a BURINO (2 risultati)

mettano piante che facciano le pere tenere, delicate e molto sugose, come sono

burghe, con chiuse e incili, ardisco tenere accanto all'archipenzolo il calco d'una

vol. II Pag.457 - Da BURLARE a BURLIERO (1 risultato)

, cioè avarizia, che è in tenere, e prodigalità, che è in gittare

vol. II Pag.467 - Da BUTIRROMETRO a BUTTARE (2 risultati)

. asta che sporge dalla nave per tenere in fuori una vela, un cavo,

, come un fanciullo che si voglia tenere a bada. e. cecchi, 1-192

vol. II Pag.474 - Da CACACCIANO a CACARE (1 risultato)

se qui ci fossero gli svizzeri a tenere gli alberghi! io ringrazio che quei vili

vol. II Pag.478 - Da CACCIA a CACCIAGIONE (1 risultato)

: e quanto alle opere, oltre al tenere bene ordinati ed esercitati e sua,

vol. II Pag.484 - Da CACHETTICO a CACIO (1 risultato)

targioni tozzetti, 7-180: si continuano a tenere le forme [di cacio] sulla

vol. II Pag.493 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

dalla scure al suolo abbassa / le sue tenere chiome. giusti, v-152: io

vol. II Pag.497 - Da CADO a CADUCO (1 risultato)

nonna sorrideva dalla sua poltrona vedendo le tenere e commoventi fanciullaggini della nipote. e

vol. II Pag.498 - Da CADUNO a CADUTO (1 risultato)

. marino, 6-129: stilla in tenere gomme e 'n pianti vivi / i

vol. II Pag.520 - Da CALCAGNOLO a CALCARE (1 risultato)

siam quasi tutte quante un poco / tenere di calcagna. -girare sulle calcagna:

vol. II Pag.526 - Da CALCINATO a CALCIO (1 risultato)

, sì vanno a vela e sì vogliano tenere altrui sotto li calci. g.

vol. II Pag.527 - Da CALCIO a CALCIO (1 risultato)

l'onestà de la verginitade sua, voglia tenere in sacro l'altrui? caro,

vol. II Pag.530 - Da CALCOLATAMENTE a CALCOLO (1 risultato)

voce che il principe migliorava, per tenere i soldati in buona speranza: e

vol. II Pag.533 - Da CALDANA a CALDEO (1 risultato)

pigliare un caldanuzzo di fuoco piccolino da tenere in sul banco, e sia fuoco

vol. II Pag.534 - Da CALDERA a CALDEZZA (1 risultato)

basso, io vorrei qualche uccello per tenere in gabbia, che cantasse bene, e

vol. II Pag.535 - Da CALDICCIO a CALDO (1 risultato)

all'altro più dimostravano atto tirannesco per tenere in paura più che in amore i

vol. II Pag.538 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

la virtù della carità, non si potrà tenere che lo sposo vostro non ne senta

vol. II Pag.542 - Da CALESELLA a CALESSE (1 risultato)

all'altra gente che passa, mostrando lui tenere la furia del torello in non cale

vol. II Pag.554 - Da CALOCCHIA a CALORE (1 risultato)

). botta, 5-430: tenere il ventre libero col calomelano e con

vol. II Pag.558 - Da CALPESTATA a CALPESTIO (1 risultato)

offendere; ingiuriare, disprezzare, non tenere in alcun conto, vilipendere; maltrattare.

vol. II Pag.563 - Da CALZA a CALZA (1 risultato)

. 10. piccola correggia usata per tenere legata la civetta. 11.

vol. II Pag.565 - Da CALZARE a CALZARE (1 risultato)

che gli cincischia, vivono mercé del tenere il giuoco nostro in casa, secondo il

vol. II Pag.566 - Da CALZATO a CALZETTA (1 risultato)

a un'altra calza più lunga per tenere il piede più caldo; calzino.

vol. II Pag.575 - Da CAMBISTA a CAMELIA (1 risultato)

tolti. -stare sui cambi, tenere in sui cambi: dedicarsi con particolare

vol. II Pag.578 - Da CAMERA a CAMERA (1 risultato)

anima delle artiglierie, allo scopo di tenere più raccolta la carica, e di dare

vol. II Pag.580 - Da CAMERATA a CAMERIERE (1 risultato)

: poiché durando troppo monsignore / a tenere in tal guisa in camerata, / ella

vol. II Pag.581 - Da CAMERIERISMO a CAMERLENGHERIA (2 risultati)

oggetti di cancelleria che dovemmo pagare e tenere. alvaro, 9-133: il direttore

, dalla marinella a posilipo, dovevano tenere sollevati i tavoloni dei camerini di

vol. II Pag.584 - Da CAMICIAIO a CAMÌCIO (1 risultato)

ho io desiderato d'averti e di poterti tenere a mio senno! tu m'hai

vol. II Pag.585 - Da CAMICIOLA a CAMINO (1 risultato)

. 4. cesta o cassa da tenere presso il camino, con una piccola

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (1 risultato)

innocentina, e si sfogava col farle carezze tenere e malinconiche: ma questa era ben

vol. II Pag.591 - Da CAMMINO a CAMMINO (3 risultati)

cammino. -distendere, drizzare, tenere il cammino: essere rivolto, incamminarsi

camino carni - nando a vertù, tenere il può chi vuole, e a beatitudine

o innanzi al tempo di -fare, tenere, prendere questo, quel cammino: questo

vol. II Pag.594 - Da CAMPAGNA a CAMPAGNARDO (1 risultato)

. -al figur.: lottare, tenere testa a un avversario. settembrini,

vol. II Pag.600 - Da CAMPANTE a CAMPARE (3 risultati)

campanuzzi. 2. locuz. tenere il campanuzzo: in una conversazione,

., 1-93: « a te convien tenere altro viaggio », / rispuose poi

mancanza di prati, non si possono tenere né pecore né vitelli. -si

vol. II Pag.608 - Da CAMPO a CAMPO (4 risultati)

aspri sentier. -al figur.: tenere il primo posto, il primato;

fra coloro che toccavano i pennelli tenere il campo senza contrasto. algarotti,

nemico, resistendo ai suoi attacchi; tenere testa. g. villani,

, perché non gli parea essere forte da tenere campo. caro, 9-1082: de'

vol. II Pag.610 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

fu decisa. -tenere campo: tenere assemblea. b. pitti, 1-118

vol. II Pag.619 - Da CANCELLIERATO a CANCELLO (1 risultato)

autenticità dei suoi atti, nonché di tenere i registri degli affari civili e penali

vol. II Pag.623 - Da CANDELABRO a CANDELO (1 risultato)

che a me non mi piace di tenere il candeliere. come se non si vedesse

vol. II Pag.628 - Da CANE a CANE (1 risultato)

confronti del prossimo (e vale: tenere qualcosa in massimo dispregio).

vol. II Pag.629 - Da CANE a CANE (1 risultato)

come i cani dell'acqua: non tenere in conto alcuno le parole altrui.

vol. II Pag.638 - Da CANNAMUSINO a CANNELLA (1 risultato)

: si deve tentare per qualche giorno a tenere una sottilissima e cortissima cannelina intorno all'

vol. II Pag.639 - Da CANNELLATA a CANNELLO (2 risultati)

scanalato, usato dai chirurghi (per tenere aperto un orifizio, una piaga,

si deve tentare per qualche giorno a tenere una sottilissima e cortissima cannelina intorno all'

vol. II Pag.643 - Da CANNONE a CANO (2 risultati)

due cornicine, / che parevan due tenere cannucce / ch'escan su fuor di

lavoro de'muratori. e perché egli suol tenere in mano la canna, per fare

vol. II Pag.644 - Da CANOA a CANONE (1 risultato)

-canone innodico: il modulo ritmico da tenere nella poesia liturgica. 8. antico

vol. II Pag.651 - Da CANTARE a CANTARE (2 risultati)

, io vorrei qualche uccello per tenere in gabbia, che cantasse bene, e

confessare, manifestare quello che si vorrebbe tenere nascosto (e si finisce per dire,

vol. II Pag.652 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

ditermini l'ordine che si ha a tenere, io per me vorrei che ogni sera

vol. II Pag.654 - Da CANTARELLO a CANTATORE (1 risultato)

61: dovrà [la virtuosa] ben tenere a memoria alcune arie vecchie d'opera

vol. II Pag.658 - Da CANTILENANTE a CANTINA (1 risultato)

, e chiare, e da poterle tutte tenere a memoria, e strumentandole armoniose senza

vol. II Pag.659 - Da CANTINELLA a CANTO (2 risultati)

-portare in cantina: spregiare, tenere in scarsa considerazione (un'opera artistica

. cantinétta, sf. vaso per tenere in ghiaccio bottiglie di vino o d'

vol. II Pag.661 - Da CANTO a CANTO (2 risultati)

una voluttà resa più intensa da immagini tenere, fatti la morte e il dolore istrumenti

: giovane e dalle carni fresche e tenere. collodi, 246: mentre che

vol. II Pag.663 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

, potrei mettere da canto ogni anno col tenere gentiluomini scolari in casa.

vol. II Pag.664 - Da CANTO a CANTONE (1 risultato)

quella via la strada ch'io doveva tenere -volti prima a mano manca -mais prenez

vol. II Pag.665 - Da CANTONE a CANTONE (1 risultato)

cantone: lasciar da parte, non tenere in considerazione qualcuno. savonarola, 7-i-10

vol. II Pag.667 - Da CANTORINO a CANUTIGLIA (3 risultati)

. forteguerri, iii-204: vuoi tenere in casa / costei, che

, i-218: questa intimità, questo tenere nel cuore un cantuccio chiuso al mondo,

trascurare, non aver cura; non tenere in considerazione; tollerare. 1

vol. II Pag.668 - Da CANUTIGLIA a CANUTO (1 risultato)

sotto biondi / capelli, e fra sì tenere sembianze / canuto senno e cor virile

vol. II Pag.670 - Da CANZONE a CANZONE (1 risultato)

susuro delle auret molli, / le tenere canzoni degli augelli. prati,

vol. II Pag.671 - Da CANZONELLA a CANZONIERE (2 risultati)

/ discinti e scalzi sovra l'erbe tenere; / e mille canzonette ivi uderannosi

ditermini l'ordine che si ha a tenere, io per me vorrei che ogni sera

vol. II Pag.673 - Da CAOSTIPO a CAPACE (1 risultato)

salotto molto capace, dove pensai di tenere la scuola. imbriani, 1-33:

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (1 risultato)

sufficienza, disponibilità a con tenere una determinata quantità di cose o persone;

vol. II Pag.675 - Da CAPACITABILE a CAPANNA (1 risultato)

, 18-2-440: gli uomini non ardivano di tenere in casa non che gorbie,

vol. II Pag.679 - Da CAPECCHIO a CAPELLO (1 risultato)

, sm. ant. grossa fune per tenere fermi i cavalli durante la ferratura.

vol. II Pag.680 - Da CAPELLO a CAPELLO (1 risultato)

-avere le mani nei capelli a qualcuno, tenere qualcuno per i capelli: comandarlo,

vol. II Pag.688 - Da CAPITALISMO a CAPITALISTA (2 risultati)

io voglia ritrovarlo. — tenere in capitale, avere in capitale, tenere

tenere in capitale, avere in capitale, tenere uno a capitale: far grande stima

vol. II Pag.691 - Da CAPITANTE a CAPITARE (1 risultato)

possino imitare, e perché lo spirituale debbe tenere il principato di ogni cosa, metterò

vol. II Pag.692 - Da CAPITARE a CAPITAZIONE (1 risultato)

, e ciò sebbene molto spesso venisse a tenere compagnia alla vecchia. sbarbaro, 1-23

vol. II Pag.694 - Da CAPITOLARMENTE a CAPITOLO (1 risultato)

uno capitolo che i figliuoli non potessino tenere in casa mai mule né muli,

vol. II Pag.695 - Da CAPITOMBOLARE a CAPITOMBOLO (1 risultato)

proporgli a nome dell'intero capitolo di tenere per la ventura domenica una conferenza contro

vol. II Pag.699 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

quella via la strada ch'io doveva tenere -volti prima a mano manca. berchet

vol. II Pag.705 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

più grande, e più non può tenere, / standovi pur, forz'è

vol. II Pag.706 - Da CAPOARCHIVISTA a CAPOCELLULA (1 risultato)

il rosario con la bacchetta in mano per tenere quieti i bambini. 2.

vol. II Pag.712 - Da CAPORIONE a CAPOSQUADRA (1 risultato)

rimproverava pistocco a bemacchi, che si può tenere come il caposcuola, il marini della

vol. II Pag.719 - Da CAPPELLETTO a CAPPELLO (1 risultato)

squadrone di cappelletti... per tenere in suggezione i lanzichenecchi; e quelli

vol. II Pag.720 - Da CAPPELLO a CAPPELLO (1 risultato)

, il quale arco insieme con iscudo tenere non puote? folgore da san gimignano,

vol. II Pag.722 - Da CAPPERUCCIA a CAPPONE (1 risultato)

non solo il bello, / ma il tenere anche il cervello / (se l'

vol. II Pag.723 - Da CAPPONE a CAPPOTTO (1 risultato)

. cecchi, 7-2-2: oggi bisogna / tenere il cappon dentro e gli agli fuora

vol. II Pag.724 - Da CAPPUCCETTO a CAPPUCCIO (1 risultato)

lucia un var cappuzzo / in co'tenere e come li sta gente, / e'

vol. II Pag.736 - Da CARACOLLO a CARAMELLAIO (1 risultato)

si fanno i caraffoni / da tenere i siroppi e l'acqua cotta? galileo

vol. II Pag.746 - Da CARBONELLA a CARBONIGIA (1 risultato)

, nei mesi freddi, l'ufficio di tenere acceso un braciere di carbonella. cassola

vol. II Pag.752 - Da CARDARE a CARDIALGIA (1 risultato)

della lana non potesse più giudice forestiero tenere; che tre nuovi corpi d'arti si

vol. II Pag.759 - Da CARESTIOSAMENTE a CAREZZA (2 risultati)

altre cure, prendessero anco questa di tenere la città e 'l dominio fornito, provedendo

benvenuto. esso, maravigliandosi di così tenere carezze, tutto stupefatto rispose: -madonna

vol. II Pag.765 - Da CARICATAMENTE a CARICATORE (1 risultato)

troppa varietà di colori, non la tenere bella, se diligentemente non la guardi

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (1 risultato)

, 84: ma non mi son potuta tenere... ch'io, da

vol. II Pag.780 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

riscaldo, a cavallo non mi potrò tenere. allora quegli al lebbroso concedette che

vol. II Pag.782 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

prosciutto no; drita, e 'l tenere insomma una vita da epicurea senza abbiamo del

vol. II Pag.783 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

squadrone di cappelletti... per tenere in suggezione i lanzichenecchi; e quelli eran

vol. II Pag.787 - Da CARNICINO a CARNOSITÀ (1 risultato)

figura si conosce che egli ha voluto tenere una certa mistione di membra maravigliose,

vol. II Pag.788 - Da CARNOSO a CARO (1 risultato)

tener caro, avere a caro: tenere in grande conto, apprezzare, stimare

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (1 risultato)

da fare più agevole, che amare e tenere grandemente cari coloro, della cui grata

vol. II Pag.797 - Da CARRATELLO a CARREGGIATA (1 risultato)

vuoisi avanzare con vento contrario, o tenere il bastimento nella posizione in cui si

vol. II Pag.798 - Da CARREGGIATO a CARRETTA (1 risultato)

per cui gli amministratori giudicarono utile di tenere come riserva la sezione ricca,

vol. II Pag.808 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

e il pollo, ci si trovavano le tenere membra arrostite di una squisita lepre.

vol. II Pag.809 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

il principe della scuola romana non isdegnava tenere attaccate nel suo studio le carte di alberto

vol. II Pag.810 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

pubblica sicurezza circa la condotta che devono tenere i confinati di polizia. 15.

vol. II Pag.812 - Da CARTA a CARTA (2 risultati)

carta. -tenere le carte basse, tenere su le carte: tenere celata la

carte basse, tenere su le carte: tenere celata la propria intenzione. galileo

vol. II Pag.818 - Da CARTISTA a CARTOLARE (1 risultato)

oltre al giornale, sogliono i capitani tenere altri libri di bordo: tale è il

vol. II Pag.821 - Da CASA a CASA (1 risultato)

, nella quale sono anche luoghi per tenere il bestiame, sia grosso, sia

vol. II Pag.824 - Da CASA a CASA (1 risultato)

dopo un'assenza prolungata. -avere, tenere casa aperta: ricevere spesso e con

vol. II Pag.834 - Da CASELLANTE a CASERMA (1 risultato)

diviso in varie caselle o scompartimenti per tenere ordinatamente schede, carte, documenti,

vol. II Pag.839 - Da CASO a CASO (1 risultato)

dell'arbitrio, e però negò la providenzia tenere l'arbitrio, e pose caso e

vol. II Pag.845 - Da CASSA a CASSA (1 risultato)

peggio dello speziale, e vi lascia tenere la cassa della confraternita per farvi ballare

vol. II Pag.849 - Da CASSETTACCIA a CASSIA (1 risultato)

. cioè in una cassettina atta a tenere più vaselli di licori. straparola,

vol. II Pag.856 - Da CASTELLANOSI a CASTELLO (1 risultato)

castel san piero, e fanno conto tenere due castelletta che sono più propinque alla città

vol. II Pag.858 - Da CASTIGABILE a CASTIGANTE (1 risultato)

che chi è savio, caro dee tenere / nel suo error l'altrui castigaménto

vol. II Pag.876 - Da CATELANO a CATENA (2 risultati)

uno dentro l'altro (per tenere strettamente e salda mente legati

animali, oggetti mobili, per tenere sospesi oggetti pesanti, anche per orna

vol. II Pag.878 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

del granchio, e che serve per tenere attaccato il cavallo al timone.

vol. II Pag.880 - Da CATENATO a CATERATTA (1 risultato)

. illustrissima forzata in ogni modo a tenere in tal caso chiuse le cateratte che sporgessero

vol. II Pag.885 - Da CATTABIGRHE a CATTEDRA (1 risultato)

discepolo ch'avea nome chimento, a tenere la cattedra in suo luogo dopo di lui

vol. II Pag.890 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

quale signoreggiando la città, la potesse tenere a freno. -cattiva contentezza:

vol. II Pag.900 - Da CAUTORIA a CAVA (1 risultato)

pratiche contro agli stati a non le tenere con le lettere, perché spesso sono

vol. II Pag.902 - Da CAVAGNOLA a CAVALCARE (1 risultato)

maravigliamo come la santa chiesa non possa tenere al suo soldo il numero di novecento

vol. II Pag.904 - Da CAVALCATO a CAVALCHERECCIO (2 risultati)

ricorderei... che, chi volesse tenere una cavalcatura sola, fusse costretto tenere

tenere una cavalcatura sola, fusse costretto tenere cavallo. bandéllo, 1-16 (i-185

vol. II Pag.909 - Da CAVALIERINO a CAVALLEGGIERO (2 risultati)

puledre di razza maremmana si possono utilmente tenere in quei poderi ove sia comodo di

di firenze (quindi, l'obbligo di tenere uno o più cavalli in caso di

vol. II Pag.915 - Da CAVALLO a CAVALLO (1 risultato)

predicare... chi si può tenere, si tenga. uno che ormai è

vol. II Pag.916 - Da CAVALLO a CAVALLO (1 risultato)

del tetto, pende il maiale ridotto a tenere salsicce, e pendono due prosciutti affumicati

vol. II Pag.917 - Da CAVALLO a CAVALLO (1 risultato)

tanto più debbi strignerti, e col tenere il capo fermo, non ti lasciare

vol. II Pag.918 - Da CAVALLO a CAVALLONE (2 risultati)

e comprendo il fatto suo essere come tenere cavalli al vento, se altrementi non

favorevole, vantaggiosa. - anche: tenere i piedi in due staffe. -la

vol. II Pag.923 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

peggio dello speziale, e vi lascia tenere la cassa della confraternita per farvi ballare

vol. II Pag.929 - Da CAVERNULA a CAVIA (2 risultati)

mai. -legare alla cavezza; tenere a cavezza, in cavezza: tenere

tenere a cavezza, in cavezza: tenere a freno, in soggezione. aretino

vol. II Pag.931 - Da CAVIGLIATOIO a CAVILLOSITÀ (3 risultati)

un cavigliuolo fitto in terra gli possono tenere. boccaccio, dee., 3-4 (

tornite, che servono nelle manovre e per tenere le mantiglie delle gabbie, quando si

niuno dell'arte di calimala ardisca di tenere nel fondaco a un obbligo;

vol. II Pag.934 - Da CAVOLINIDI a CAVURRINO (2 risultati)

il terzo produce sottil fusto con fiondi tenere. domenichi [plinio], i-1790

quanto il cavolo a merenda: non tenere in alcun conto. fagiuoli, 3-2-184

vol. II Pag.937 - Da CECEPRETE a CECINO (1 risultato)

e un po'no. -non sapere tenere un cece in bocca: non saper

vol. II Pag.945 - Da CEFFONE a CELARENT (1 risultato)

. sottrarre alla vista, nascondere, tenere segreto (e viene riferito sia a oggetti

vol. II Pag.946 - Da CELASTRACEE a CELEBRANTE (2 risultati)

segreto, occultato; che si vuole tenere nascosto, segreto. mostacci,

-tenere in celato, alla celata: tenere nascosto. giacomo da lentini, ii-79

vol. II Pag.947 - Da CELEBRARE a CELEBRATO (1 risultato)

, commemorazioni, ricorrenze religiose); tenere con fasto particolare: giochi, feste

vol. II Pag.952 - Da CELIDONIA a CELLA (1 risultato)

, ma più rotonde, minori, tenere, e alquanto grasse. segneri, iv-

vol. II Pag.959 - Da CENANGIACEE a CENCIO (1 risultato)

non avete voi sentito dire... tenere in macero, a macerare il cenciame

vol. II Pag.966 - Da CENSORARE a CENSORE (2 risultati)

10. locuz. -avere, chiedere, tenere beni immobili, o denaro, a

furono uno di quegli provvedimenti che aiutarono tenere roma libera, quel tempo che la

vol. II Pag.977 - Da CENTRO a CENTRO (1 risultato)

cattaneo, i-1-120: la necessità di tenere conto sopratutto dei centri abitati appare da

vol. II Pag.979 - Da CENTUPLICE a CEPPATA (1 risultato)

di bosco... si potrebbero tenere a capitorne, oppure a ceppaie.

vol. II Pag.984 - Da CERAFILLITE a CERAMICO (1 risultato)

vaschetta di ceramica che stava sopra, per tenere l'acqua da vaporizzare.

vol. II Pag.989 - Da CERCARE a CERCARE (1 risultato)

e scosso ben bene me lo lasciò tenere. 9. tr. e intr

vol. II Pag.991 - Da CERCATRAMA a CERCHIAMENTO (1 risultato)

ardimento solo è quella cosa che fa tenere cari falconi, astori, isparvieri.

vol. II Pag.992 - Da CERCHIARE a CERCHIETTO (1 risultato)

di metallo o d'altro materiale per tenere composti i capelli. dante,

vol. II Pag.993 - Da CERCHIO a CERCHIO (1 risultato)

che le donne usavano in passato per tenere larga la gonna; sorta di guardinfante

vol. II Pag.999 - Da CERETTA a CERIMONIA (1 risultato)

si mangiano in insalata allorché sono ancora tenere, cioè prima che s'alzi il

vol. II Pag.1000 - Da CERIMONIALE a CERIMONIARE (1 risultato)

guicciardini, 103: gli uomini dovrebbono tenere molto più conto delle sustanze e effetti

vol. II Pag.1003 - Da CEROFERARIO a CERRETANARE (1 risultato)

è di largo uso terapeutico, per tenere fisse le fasciature, per cerografìa

vol. II Pag.1004 - Da CERRETANERIA a CERRUTO (1 risultato)

ramo di salce; altra andava rodendo le tenere cime di querciole e di cerretti.

vol. III Pag.5 - Da CERTO a CERTOSINO (1 risultato)

-dare per certo; avere, tenere, credere per certo; dentro vacuità,

vol. III Pag.9 - Da CERVELLO a CERVELLO (1 risultato)

che questa è la vera strada di tenere le femine in cervello. b

vol. III Pag.15 - Da CESPUGLIOSO a CESSARE (1 risultato)

dato vedere, / speranza, per tenere colui che procacciava. francesco da barberino

vol. III Pag.16 - Da CESSATO a CESSINATILA (1 risultato)

la virtude del cielo, che dea tenere l'acqua cessata per mantenere la terra

vol. III Pag.17 - Da CESSINO a CESTA (1 risultato)

quando e'non facessi mai altro che tenere forte questa cessione di non la fare,

vol. III Pag.18 - Da CESTAIA a CESTO (2 risultati)

, veniva posta intorno alle reni per tenere sollevata la stoffa. 7.

della carta straccia; distruggere, non tenere conto (di una lettera, di

vol. III Pag.24 - Da CHE a CHE (1 risultato)

il mio piloto? / a che tenere al fianco questo peso, / per

vol. III Pag.43 - Da CHIACCHIERINO a CHIAMARE (1 risultato)

meno. 2. chi non sa tenere un segreto, chi spiffera tutto quello

vol. III Pag.51 - Da CHIARIA a CHIARIFICAZIONE (1 risultato)

dottrina, cioè lassare la eresia e tenere quello che tiene la santa chiesa e

vol. III Pag.64 - Da CHIAVE a CHIAVE (1 risultato)

dalle finestre. -serraref chiudere, tenere, guardare, mettere, sotto chiave

vol. III Pag.68 - Da CHICCHIEBICHIACCHI a CHIEDERE (1 risultato)

con chicchesia, e mi contentai di tenere frattanto una condotta regolare e decente per

vol. III Pag.70 - Da CHIEDIBILE a CHIERICATO (1 risultato)

lisetta; che modi vi pare da tenere, considerato a tanti chieditori, quanti

vol. III Pag.74 - Da CHIESTO a CHILIFERO (1 risultato)

per giente vogliono buone cose per tenere perle e anella e cose de grande valore

vol. III Pag.76 - Da CHILOMICRON a CHIMERA (1 risultato)

servono più tosto a inquietare e a tenere sospeso altrui. beccuti, ix-549:

vol. III Pag.80 - Da CHINASI a CHINETOSI (1 risultato)

, sf. ant. cavalcatura che sa tenere l'ambio, adatta ai viaggi

vol. III Pag.85 - Da CHIODINO a CHIODO (1 risultato)

con un artigiano, che appena sa tenere in mano duo chiodi ed un martello

vol. III Pag.86 - Da CHIODO a CHIOMA (1 risultato)

dalla scura al suolo abbassa / le sue tenere chiome. manzoni, pr. sp

vol. III Pag.98 - Da CHIUSA a CHIUSO (3 risultati)

solo in chiusa. -mettere, tenere gli uccelli in chiusa: rinchiuderli in

-mettere, mettersi, serrare, tenere in chiusa: rinchiudere, rinchiudersi,

: rinchiudere, rinchiudersi, imprigionare; tenere chiuso qualcuno in un luogo.

vol. III Pag.99 - Da CHIUSO a CHIUSO (2 risultati)

(18): e vedemo vultur volans tenere aperte l'ale quasi a volare,

, i-218: questa intimità, questo tenere nel cuore un cantuccio chiuso al mondo

vol. III Pag.101 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

chiuso2, sm. recinto per tenere raccolto e al riparo il bestiame;

vol. III Pag.102 - Da CHIUSURA a CI (1 risultato)

. carducci, i-381: si può tenere che [il movimento fecondo] venisse

vol. III Pag.107 - Da CIAMBERIERA a CIANCELLARE (1 risultato)

: ho questa fisima nella testa, di tenere un piede nel mondo letterario, l'

vol. III Pag.108 - Da CIANCERELLO a CIANCIARE (4 risultati)

-dar ciance: far promesse vane, tenere a burla con chiacchiere. ariosto

tanto fedele, / che poco ti vogliam tenere in ciance. p. alighieri

paura nel buio, crede di poter tenere a ciancia le tenebre e le larve.

tommaseo-rigutini, 973: sì dà ciance per tenere a bada, e intanto fare il

vol. III Pag.110 - Da CIANCIVENDOLO a CIANINA (1 risultato)

locuz. avere la ciangola in balìa: tenere a freno la lingua, parlare poco

vol. III Pag.113 - Da CIARLATA a CIARLIERO (1 risultato)

passa per la mente (e non sa tenere un segreto); fastidiosamente loquace

vol. III Pag.123 - Da CICIORARE a CICLISMO (1 risultato)

sviluppando nel secolo xviii, spettava di tenere compagnia alla dama, con l'assenso

vol. III Pag.139 - Da CILICIO a CILINDRATO (2 risultati)

sotto l'albero suo, perché tanto son tenere, che non si possono pur portare

a mangiare si restringono a due: tenere e dure. di queste sono le duracine

vol. III Pag.141 - Da CILIZIO a CIMA (2 risultati)

gli si dieno [a'vitelli] le tenere vettucce degli arbori e bronchi morbidi e

di salce; altra andava rodendo le tenere cime di querciole e di cerretti.

vol. III Pag.142 - Da CIMAIOLO a CIMARE (2 risultati)

montava in cima. -porre, tenere in cima: dare gloria, fama,

-porsi, sedere sulla cima, tenere le cime di una cosa: averne

vol. III Pag.143 - Da CIMARE a CIMBALARIA (1 risultato)

da cinta. cimare2, intr. tenere alto il capo trottando (un

vol. III Pag.148 - Da CIMOFANE a CINABRO (1 risultato)

vòh, questa ficaia mi ha saputo tenere il sole molto male. ricchi,

vol. III Pag.149 - Da CINAMULGO a CINCINNO (1 risultato)

difficile, e si è obbligato a tenere aperta la bocca, e tirare la lingua

vol. III Pag.155 - Da CINGHIAIA a CINGHIATURA (1 risultato)

vedete come e'dorme. -non tenere cinghia: senza freno. a

vol. III Pag.163 - Da CINTOLA a CINTURA (3 risultati)

per sostenere i pantaloni o per tenere i panni stretti alla vita. leggenda

tenerselo sempre vicino. - portare, tenere a cintola: appeso alla cintura,

braccio un bimbetto. -figur. tenere accanto a sé, sempre pronto al

vol. III Pag.164 - Da CINTURARE a CINTURATO (1 risultato)

a muovere il discorso. -non tenere la spada alla cintura: combattere con

vol. III Pag.165 - Da CINTURINO a CIÒ (1 risultato)

di cuoio o di metallo, per tenere fermo l'orologio al polso. moravia

vol. III Pag.169 - Da CIONDOLINO a CIONONPERTANTO (1 risultato)

mi sforza di stare qui fermo, e tenere questa pallottola sulla schiena, io me

vol. III Pag.170 - Da CIONOTOMIA a CIOTTOLO (1 risultato)

il cavallo in su'ciottoli non si potè tenere, cadde nella grieve. lorenzo de'

vol. III Pag.180 - Da CIRCOLO a CIRCOLO (1 risultato)

. monti, 11-140: dovendosi dimattina tenere l'assemblea primaria nel duomo per l'

vol. III Pag.183 - Da CIRCONDARIO a CIRCONDATO (1 risultato)

. perelli, ii-158: si debbono tenere totalmente esenti dall'imposizioni i terreni,

vol. III Pag.184 - Da CIRCONDATORE a CIRCONFERENZA (1 risultato)

otta / da placidi papaveri e da tenere / lattughe per i fianchi circondotta /

vol. III Pag.193 - Da CIRINDONE a CISALE (2 risultati)

per alcuni intervalli spinose, ma di tenere spine... cre- donsi tutta

due braccia... le spine sono tenere, le foglie simili alla lingua di

vol. III Pag.205 - Da CIUFFALMOSTO a CIUFFO (1 risultato)

mostrarsi lor salvatica. -avere, tenere il leone per il ciuffétto: avere

vol. III Pag.208 - Da CIVADA a CIVETTA (1 risultato)

e ivi avanzandosi, s'accompagnò in tenere tavola di cambio. g.

vol. III Pag.209 - Da CIVETTAGGINE a CIVETTERIA (1 risultato)

alla civetta: civettare, amoreggiare; tenere un comportamento fatuo, leggero.

vol. III Pag.212 - Da CIVILE a CIVILE (1 risultato)

debbino detti rettori [del criminale] tenere diligente conto di tutte le soprascritte cose

vol. III Pag.220 - Da CLASSICISTA a CLASSICO (1 risultato)

il pollo, ci si trovavano le tenere membra arrostite di una squisita lepre. e

vol. III Pag.234 - Da CNIDARI a COADESIONE (1 risultato)

un var cap- puzzo / in co'tenere e come li sta gente, / e'

vol. III Pag.240 - Da COCCA a COCCHETTO (2 risultati)

11. - locuz. avere, tenere in cocca frecce, dardi, strali

viene in cocca, / non so tenere un cocomero all'erta, / mi lasciai

vol. III Pag.247 - Da COCENTEMENTE a COCLEA (1 risultato)

preghi. monti, x-3-52: quelle tenere graziette, / come dardi le passarono /

vol. III Pag.249 - Da COCORITA a COCUZZOLO (6 risultati)

loro grattato il corpo, e non sanno tenere un cocomero all'erta; che appena

un cocomero. -mettere, tenere un cocomero in corpo a una persona

se medesimo. -non saper tenere un cocomero all * erta: non

cocomero all * erta: non saper tenere un segreto. machiavelli, 3-292:

terrebbono. lippi, 4-47: non so tenere un cocomero all'erta. note al

ben si dice: « non sa tenere un cocomero all'erta *, d'imo

vol. III Pag.252 - Da CODA a CODA (1 risultato)

, e che si usa dagli artefici per tenere insieme parti di legno, ferro e

vol. III Pag.255 - Da CODESTUI a CODICE (1 risultato)

codice palatino], che gli fa tenere per isquisitissima e di gran lunga preferibile alla

vol. III Pag.258 - Da CODIZZOLO a COERCIZIONE (1 risultato)

coercizióne, sf. costrizione a tenere un determinato comportamento; pressione violenta

vol. III Pag.260 - Da COESISTERE a COFANETTO (3 risultati)

coesivo, agg. che serve a tenere unito, aderente. b

part. pass, di cohaerére 4 tenere unito insieme '. coesóre, sm

decorato, destinato a con tenere oggetti preziosi. tavola ritonda,

vol. III Pag.272 - Da COLARE a COLASSÙ (1 risultato)

nuovo metallo nella fornace, si debbe tenere in su li sportelli di detta fornace

vol. III Pag.277 - Da COLERE a COLICA (1 risultato)

. letter. onorare, venerare; tenere in gran pregio; coltivare intellettualmente,

vol. III Pag.281 - Da COLLARE a COLLARETTO (1 risultato)

3-276: passerà questo freddo che ci fa tenere i collari alti a uso di mastini

vol. III Pag.282 - Da COLLARGOLO a COLLATERALE (1 risultato)

di firenze, 1-6: seco menare e tenere sia tenuto [il potestà] e

vol. III Pag.287 - Da COLLEGIALE a COLLEGIO (1 risultato)

intr. { collègio). disus. tenere un consulto medico. - anche tr

vol. III Pag.290 - Da COLLERICAMENTE a COLLETTA (2 risultati)

-covare, covarsi la collera: tenere chiuso nell'intimo, l'ira,

resinosa che talvolta copre per protezione queste tenere parti. = voce dotta,

vol. III Pag.297 - Da COLLO a COLLO (8 risultati)

letizia non morì, e non potendosene tenere, subitamente con le braccia aperte gli corse

cedere alla necessità. -portare, tenere qualcuno in collo: tenerlo in grande

queste [inondazioni] siano effetto del gran tenere in collo che fanno i venti marini

, 3-93: una picciola banda potea tenere in collo tutto un esercito.

tutto un esercito. -figur. tenere in sospeso, tenere in forse.

-figur. tenere in sospeso, tenere in forse. m. villani,

. ad animo di farne giustizia sanza tenere in collo il processo; luca pulci,

gli scrivani della corte. conviensi un poco tenere in collo. michelangelo, i-50:

vol. III Pag.301 - Da COLLUTTARE a COLMATORE (1 risultato)

uno ad uno / fra le tenere gemme i più bei fregi, / se

vol. III Pag.303 - Da COLMO a COLOFONIA (1 risultato)

37: poi togli una prieta da tenere in mano pur proferitica, piana di

vol. III Pag.304 - Da COLOGARITMO a COLOMBANA (1 risultato)

e lontane da tutti gli uccelli tenere a modo loro una conversazione di maldicenza

vol. III Pag.306 - Da COLOMBINO a COLON (2 risultati)

ragion v'arrivano uccellini, / sì da tenere in gabbia per cantare, / fruson

-avere i colombi in colombaia: tenere in pugno gli avversari. varchi

vol. III Pag.307 - Da COLON a COLONIA (1 risultato)

. croce, iii-27-343: era da tenere escluso che per contrattazione l'inghilterra si

vol. III Pag.316 - Da COLORE a COLORE (2 risultati)

troppa varietà di colori, non la tenere bella, se diligentemente non la guardi

dirne di tutti i colori: tenere discorsi sboccati, violenti 0 sediziosi.

vol. III Pag.326 - Da COLPO a COLPO (1 risultato)

della nave. falconi, 1-6: tenere vele di maniera ch'il colpo di

vol. III Pag.328 - Da COLTELLAIO a COLTELLO (1 risultato)

truppe d'amici? in campagna si suol tenere tavola aperta. convien esser preparati.

vol. III Pag.329 - Da COLTEZZA a COLTIVAMENTO (1 risultato)

-avere il coltello per il manico, tenere il coltello dalla parte del manico:

vol. III Pag.330 - Da COLTIVANTE a COLTIVARE (2 risultati)

per cui gli amministratori giudicarono utile di tenere come riserva la sezione ricca, e

nome mio. 8. figur. tenere con cura la persona; curare l'

vol. III Pag.336 - Da COLUTEA a COMANDAMENTO (1 risultato)

e quando è svegliato vi ricade senza poter tenere aperti gli occhi. se egli non

vol. III Pag.357 - Da COMITO a COMMA (2 risultati)

roma, si tenevano o era possibile tenere i comizi. livio volgar. [

intr. [comìzio). raro. tenere comizi; fare concioni. pratolini

vol. III Pag.359 - Da COMMEDIABILE a COMMEDIOGRAFO (1 risultato)

figure, più parti in commedia: tenere un comportamento ambiguo, agire con falsità

vol. III Pag.361 - Da COMMENDABILE a COMMENDATO (1 risultato)

commenda. -avere, dare, tenere in commenda', avere o dare le

vol. III Pag.365 - Da COMMERCIAIO a COMMERCIO (1 risultato)

negozii commerciali. baldini, i-133: le tenere effusioni si mischiano ai progetti commerciali,

vol. III Pag.366 - Da COMMERCIO a COMMERCIO (1 risultato)

9. locuz. - avere, tenere commercio: avere relazione con qualcuno (

vol. III Pag.383 - Da COMPAGNA a COMPAGNIA (1 risultato)

magna. 5. locuz. tenere compagna con uno: unirsi, accompagnarsi

vol. III Pag.385 - Da COMPAGNIA a COMPAGNO (2 risultati)

col libro. -fare, tenere compagnia: stare vicino, accompagnare,

avviso loro buona compagnia e onesta dover tenere non che a noi, ma a molto

vol. III Pag.404 - Da COMPIACERE a COMPIACERE (1 risultato)

se e'volessi a compiacenza del duca tenere la guerra viva. galileo,

vol. III Pag.406 - Da COMPIANGIMENTO a COMPIERE (1 risultato)

per compiere questa chiamata la banca deve tenere in pronto un valore sonante o rendere

vol. III Pag.409 - Da COMPIRE a COMPITAMENTE (1 risultato)

certo nicànore albanese, il quale si diceva tenere grande amistà con questo democrate. bruno

vol. III Pag.419 - Da COMPONITURA a COMPORRE (2 risultati)

, facevano crescere all'ombra loro le tenere piante, che componevano una deliziosa selvetta

16-iv-106: le coma [dei cervi] tenere son deliziose nelle mense de'grandi,

vol. III Pag.427 - Da COMPRATO a COMPRATORE (1 risultato)

le sue redi in perpetuo ad abere e tenere et possidere. giamboni, 4-303:

vol. III Pag.433 - Da COMPROMESSO a COMPROMETTERE (2 risultati)

6. rischio, pericolo. - tenere, mettere in compromesso: a repentaglio

e fece tale eccesso / per non tenere il suo più in compromesso. bandello,

vol. III Pag.436 - Da COMPURGATORE a COMPUTISTERIA (2 risultati)

; calcolabile; di cui si deve tenere conto. s. maffei,

includere in un conto; annoverare; tenere conto di qualcosa. cavalca, 6-1-117

vol. III Pag.437 - Da COMPUTISTICO a COMUNALMENTE (2 risultati)

. -mettere a computo: computare; tenere conto, valutare. v.

. lo imperio comunalemente co- minciaro a tenere. serventese dei lambertazzi e geremei,

vol. III Pag.439 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

massimamente pur a li più comuni beni tenere confissi li occhi, quelle componendo.

vol. III Pag.440 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

la detta guerra fare, si debbia tenere uno capitano di guerra a comuni spese.

vol. III Pag.442 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

da'tuoi cittadini / che ti dovrien tenere in alto seggio! boccaccio, dee.

vol. III Pag.453 - Da CONCAMERARE a CONCAVAMENTO (1 risultato)

ancora fermo e saldo il legname per tenere insieme e concatenare le cantonate.

vol. III Pag.456 - Da CONCENTORE a CONCENTRATO (1 risultato)

intorno, / sempre l'erbe vi fan tenere e nuove; / e rendea ad

vol. III Pag.460 - Da CONCERTATIVI a CONCERTISTA (1 risultato)

, e tutte le legature concertano per tenere insieme il tutto. 5.

vol. III Pag.462 - Da CONCESSIVO a CONCETTIZZANTE (2 risultati)

168: avendone esso [gualberto] a tenere conto e rendere buona ragione del danaio

maestri deb biano avere e tenere una guardia e uno assaggiatore li

vol. III Pag.464 - Da CONCETTO a CONCETTUALIZZAZIONE (1 risultato)

. stima, reputazione. - avere, tenere in buon (1cattivo) concetto;

vol. III Pag.466 - Da CONCHIGLIOLOGIA a CONCIAMENTO (3 risultati)

arte della concia, sia tenuto e debba tenere il coiame da suola, che vorrà

eravamo indosso e guastavàlo, incominciò a tenere mene di'concia, e bastaro le mene

mio. -trattenere in concia: tenere a bada. g. m.

vol. III Pag.467 - Da CONCIANTE a CONCIARE (2 risultati)

della concia, sia tenuto e debba tenere il coiame da suola, che vorrà

maggiormente da'tuoi cittadini / che ti dovrien tenere in alto seggio! boccaccio, dee

vol. III Pag.469 - Da CONCIAZIONE a CONCILIARE (1 risultato)

parole. fogazzaro, 7-81: si doveva tenere in casa di 5. ant

vol. III Pag.472 - Da CONCINNO a CONCIONATORE (1 risultato)

intr. (concióno). arringare, tenere concione, fare un discorso,

vol. III Pag.473 - Da CONCIONATORIO a CONCISO (1 risultato)

luogo e del modo, che a tenere avremo, alquanto ragionare.

vol. III Pag.498 - Da CONDISCENDERE a CONDITORE (1 risultato)

parerne più glorioso che questo che vói tenere *. laude cortonesi, xxxv-n-43: la

vol. III Pag.503 - Da CONDIZIONE a CONDOMINO (1 risultato)

femina, la quale nascosamente si credeva tenere; e forte di ciò condogliendosi,

vol. III Pag.505 - Da CONDOTTARE a CONDOTTIERO (2 risultati)

, 5-105: pretendendo l'ambasciatore di tenere ne'suoi negozi una condotta molto diversa

modo possa condurre, avere, o tenere per sé, o per altri per

vol. III Pag.506 - Da CONDOTTO a CONDOTTO (1 risultato)

cantini, 1-2-331: sia lecito a'mugnai tenere nelle mulina loro proprie o condotte quel

vol. III Pag.508 - Da CONDROMUCINA a CONDURRE (1 risultato)

altra gente che passa, mostrando lui tenere la furia del torello in non cale

vol. III Pag.510 - Da CONDURRE a CONDURRE (1 risultato)

conduca, che è vocabolo grammaticale e significa tenere a prezzo le cose altrui: e

vol. III Pag.513 - Da CONESTABILIA a CONFARE (3 risultati)

dieci, o detti spettabili otto, tenere sempre conestabili che rassegnino tutti gli uomini

, infra l'altre cose, di tenere uno tamburo che suoni al modo degli

non conface / orgoglio asprezza e odio alcun tenere. iacopone, 34-24: o amore

vol. III Pag.515 - Da CONFEDERAZIONE a CONFERIRE (1 risultato)

verri, i-274: si cominciarono a tenere le conferenze. si appoggiò a me.

vol. III Pag.517 - Da CONFERMANTE a CONFERMARE (1 risultato)

ordine e '1 modo ch'eglino doveano tenere. 4. retor. ant

vol. III Pag.518 - Da CONFERMATIVO a CONFERVA (1 risultato)

credere, come che altri non potesse tenere una falsa opinione. -gli accademici risposero

vol. III Pag.521 - Da CONFESSIONALISMO a CONFESSIONE (2 risultati)

è [in tempo di pestilenza] di tenere a i confessionari una membrana,.

cose chi si contengu de la vendita tenere per ferma in perpetuo. i

vol. III Pag.523 - Da CONFETTARE a CONFETTO (1 risultato)

e raunate, all'una comanda di tenere la bilancia, acciò che a certo peso

vol. III Pag.524 - Da CONFETTURA a CONFICCARE (1 risultato)

e raunate, all'una comanda di tenere la bilancia, acciò che a certo

vol. III Pag.526 - Da CONFIDATAMENTE a CONFIDENTE (1 risultato)

e a un certo punto può dire tenere parole a un fiore e a una immagine

vol. III Pag.532 - Da CONFISCATO a CONFLITTO (1 risultato)

leggi massimamente pur a li più comuni beni tenere confissi li occhi, quelle componendo.

vol. III Pag.536 - Da CONFORME a CONFORMITÀ (1 risultato)

che provino la menoma inquietudine in tenere la cosa per certa e in operare con

vol. III Pag.554 - Da CONGIUNTO a CONGIUNTURA (1 risultato)

opinione fra bartolommeo, quando lavorava, tenere le cose vive innanzi, e per poter

vol. III Pag.561 - Da CONGREGAZIONISTA a CONGRESSO (2 risultati)

politica per iscegliere un luogo atto a tenere un congresso. papi, 1-4-85:

, e lontane da tutti gli uccelli tenere a modo loro una conversazione di maldicenza

vol. III Pag.562 - Da CONGRESSUALE a CONGRUO (1 risultato)

1-74: questi vaselli, c'hanno a tenere cose nobili e care, sì si

vol. III Pag.563 - Da CONGUAGLIAMENTO a CONIARE (1 risultato)

bello? 4. ant. tenere strettamente unito per mezzo di un cuneo

vol. III Pag.565 - Da CONIELLATORE a CONIGLIO (1 risultato)

v'arrivano uccellini, / sì da tenere in gabbia per cantare, / fruson per

vol. III Pag.577 - Da CONOSCIBILE a CONOSCITORE (1 risultato)

dell'orefice,... debbino tenere appresso del scrivano... un quadro

vol. III Pag.585 - Da CONSEGNABILE a CONSEGNAZIONE (1 risultato)

in consegna: affidare, ritirare, tenere in deposito cose; custodire, sorvegliare

vol. III Pag.591 - Da CONSEQUENZIARIO a CONSERVA (1 risultato)

. -far conserva: ricordare, tenere a mente, conservare nella memoria.

vol. III Pag.593 - Da CONSERVARE a CONSERVATIVO (1 risultato)

volgo e volgar filosofia. 5. tenere con cura, custodire diligentemente, con

vol. III Pag.594 - Da CONSERVATO a CONSERVATORIO (1 risultato)

il conservadore generale, quale sia obbligato tenere diligente cura di tutte le possessioni,

vol. III Pag.597 - Da CONSIDERATAMENTE a CONSIDERATO (3 risultati)

con quanta poca difficultà posseva il re tenere in italia la sua reputazione se egli

-con un complemento di stima sottinteso: tenere in gran conto, stimare molto.

considerate le difficultà quali si hanno a tenere uno stato di nuovo acquistato, potrebbe

vol. III Pag.599 - Da CONSIDEREVOLE a CONSIGLIARE (1 risultato)

o a roma. -avere, tenere in considerazione: stimare, apprezzare.

vol. III Pag.600 - Da CONSIGLIARE a CONSIGLIERE (1 risultato)

insieme, consigliando che modo fosse da tenere per adempiere il commesso officio. machiavelli

vol. III Pag.601 - Da CONSIGLIERE a CONSIGLIO (2 risultati)

vii-163: s'io potessi lo specchio tenere / al cui consiglio fersi le saette

. sono consiglio come s'hanno a tenere i popoli che sono bestie dai monarchi

vol. III Pag.602 - Da CONSIGLIO a CONSIGLIO (2 risultati)

fallimento di vittua- glia non possendosi più tenere, feciono quegli d'entro consiglio di

per mal consiglio, è sempre necessitato tenere el coltello in mano: né mai

vol. III Pag.604 - Da CONSIGNATIVO a CONSILIGINE (3 risultati)

] olio tiepido nell'orecchio, fargli tenere la bocca aperta, fargli soffiare il

-essere, stare, sedere a consiglio, tenere consiglio, fare consiglio: essere riuniti

, che via sopra questi fatti dovesse tenere. alfieri, xiii-79: pentito sei?

vol. III Pag.605 - Da CONSIMIGLIANZA a CONSISTENZA (1 risultato)

ritegno sia per sé solo bastante a tenere unite le parti disunibili dei corpi consistenti.

vol. III Pag.611 - Da CONSOLESSA a CONSOLIDAZIONE (1 risultato)

avvoltoio] i piccoli figli, le cui tenere membra per meglio formarsi, invigorirsi,

vol. III Pag.612 - Da CONSOLLE a CONSONANZA (2 risultati)

mobile, a forma di tavolo da tenere appoggiato alla parete, con il piano

guerrazzi, la quale si reputò opportuno tenere in celato come non consonante del tutto

vol. III Pag.617 - Da CONSUETUDINARIAMENTE a CONSULENTE (2 risultati)

fastidio consuetudinario del maestro che non sa tenere la disciplina. -diritto consuetudinario:

è suta consuetudine de'principi per potere tenere più sicuramente lo stato loro edificare fortezze.

vol. III Pag.618 - Da CONSULENZA a CONSULTARE (1 risultato)

lunga consulta, che via avessi a tenere per trasferirsi da furi! ad imola

vol. III Pag.620 - Da CONSULTORIAMENTE a CONSUMARE (1 risultato)

, 2-145: la fiamma consuma le tenere midolle per la quale arde lo infelice

vol. III Pag.624 - Da CONSUMÈ a CONSUNTO (1 risultato)

oggetti di cancelleria che dovemmo pagare e tenere. ne avevamo per il consumo di

vol. III Pag.626 - Da CONTABILITÀ a CONTADINO (1 risultato)

quello popolo, il quale era usato tenere la legge in conversazione cittadinesca; ma

vol. III Pag.631 - Da CONTANZA a CONTARE (1 risultato)

nel computo, mettere nel conto; tenere conto, considerare. chiaro davanzali,

vol. III Pag.632 - Da CONTARE a CONTARE (1 risultato)

; reputare, avere in stima, tenere in considerazione; stimare, apprezzare;

vol. III Pag.633 - Da CONTASECONDI a CONTATTO (1 risultato)

individui, chiamati * contatori ', di tenere registrazione del numero di persone, di

vol. III Pag.641 - Da CONTENDEVOLE a CONTENERE (2 risultati)

(per la coniugaz.: cfr. tenere). tenere, chiudere in sé

coniugaz.: cfr. tenere). tenere, chiudere in sé, racchiudere,

vol. III Pag.642 - Da CONTENERE a CONTENERE (3 risultati)

7. assoggettare, sottomettere, tenere a freno, a bada, tenere

tenere a freno, a bada, tenere sotto controllo, sorvegliare (una o

ecc.). -con tenere il nemico: respingerlo lungo la propria

vol. III Pag.643 - Da CONTENIMENTO a CONTENTARE (4 risultati)

. comportarsi, procedere. -ant.: tenere una condotta o un contegno, grave

cose chi si contengu de la vendita tenere per ferma in perpetuo. 16

da cum 1 con 'e tenére * tenere '. conteniménto (conteneménto),

ditermini l'ordine che si ha a tenere, io per me vorrei che ogni sera

vol. III Pag.644 - Da CONTENTARE a CONTENTARE (1 risultato)

riscaldo, a cavallo non mi potrò tenere. allora quegli al lebbroso concedette che

vol. III Pag.645 - Da CONTENTATO a CONTENTEZZA (1 risultato)

e fedele, se tu credenza mi vuoi tenere, io farò di modo che di

vol. III Pag.647 - Da CONTENTO a CONTENTO (2 risultati)

279: questo è un modo da tenere contenti e'cittadini di più virtù e

ne è capace, ma ancora a tenere bene satisfatti quegli che sarebbe male che

vol. III Pag.655 - Da CONTINENTALITÀ a CONTINGENTE (1 risultato)

ridia, che non si possea in piedi tenere. leone ebreo, 196:

vol. III Pag.657 - Da CONTINUAMENTO a CONTINUARE (1 risultato)

continovato. 4. ant. tenere attaccati, congiunti insieme (oggetti diversi

vol. III Pag.659 - Da CONTINUO a CONTINUO (1 risultato)

. continuus, deriv. da continire * tenere insieme continuo2, sm. ciò

vol. III Pag.660 - Da CONTISTA a CONTO (4 risultati)

leopardi, iv-33: -non si potrà tenere il conto degli anni. -così ci spac-

banco,... e imparò a tenere i conti. machiavelli, i-481:

1-238: a tutti questi tali conviene tenere le loro ragioni aperte, cioè i libri

e dell'avere; il che si dice tenere i libri della ragione, cioè i

vol. III Pag.661 - Da CONTO a CONTO (2 risultati)

valore, importanza. -fare, avere, tenere conto di persone o cose: fame

. -fare grande o poco conto, tenere in grande o poco conto persone e

vol. III Pag.662 - Da CONTO a CONTO (2 risultati)

tale, come tale. -avere, tenere in conto di qualche cosa: considerare

sia l'uomo, s'abbia a tenere in conto di perfezione maggiore di tutte l'

vol. III Pag.664 - Da CONTO a CONTO (1 risultato)

servitore e bastardo. -ant. tenere sotto vigilanza. cellini, 1-94 (

vol. III Pag.667 - Da CONTOVALE a CONTRABBASSISTA (1 risultato)

le mure, le scotte e a tenere le bugne accostate alla murata.

vol. III Pag.670 - Da CONTRADAIOLO a CONTRADDIRE (1 risultato)

nell'aiutarla a scendere dall'automobile seppe tenere alto il braccio e leggermente piegato il fianco

vol. III Pag.674 - Da CONTRAFFARE a CONTRAFFATTO (1 risultato)

di atti, gesti, comportamenti: tenere il posto, fare le veci di

vol. III Pag.676 - Da CONTRAFFORTINO a CONTRAMMAESTRO (1 risultato)

, arnese di ferro che serve per tenere più fortemente serrate le porte, o

vol. III Pag.678 - Da CONTRAPPESATO a CONTRAPPESO (3 risultati)

quel regalo ferino. 2. tenere fermo col proprio peso; mettere,

fermo col proprio peso; mettere, tenere in equilibrio, equilibrare. - anche al

son quelli che per favorirlo e per tenere la parte sua ne divenivan ricchi;

vol. III Pag.679 - Da CONTRAPPILASTRO a CONTRAPPOSIZIONE (1 risultato)

far contrappeso, fare da contrappeso: tenere in equilibrio, bilanciare, equilibrare.

vol. III Pag.687 - Da CONTRASTATO a CONTRASTO (1 risultato)

egli voleva fra coloro che toccavano i pennelli tenere il campo senza contrasto. tasso,

vol. III Pag.688 - Da CONTRASTOMACO a CONTRATTARE (3 risultati)

il celebre palestrina, 11 quale per tenere sempre più viva l'armonìa, volle ancora

contrasto. ariosto, 44-la sommità e di tenere la posizione saldamente. borgese,

vaso solamente di terra, similmente per tenere acqua: dal greco prochoos arald

vol. III Pag.690 - Da CONTRATTO a CONTRATTUALISMO (1 risultato)

. la pena data, lo contrato tenere fermo. rainerio da perugia, v-66-111

vol. III Pag.693 - Da CONTRIBUTORE a CONTRISTARE (1 risultato)

diverse parti del corpo, cioè le sue tenere guancie con l'unghie. s.

vol. III Pag.695 - Da CONTRO a CONTRO (1 risultato)

proporgli a nome dell'intero capitolo di tenere per la ventura domenica una conferenza contro

vol. III Pag.700 - Da CONTROLATERALE a CONTROLLO (2 risultati)

controllare il servizio. 3. tenere sotto il proprio controllo, avere sotto

-avere il controllo: avere il potere, tenere sotto il proprio beneplacito. pasolini

vol. III Pag.709 - Da CONTUMACE a CONTUMACIA (2 risultati)

sofferire. -tenere in contumace: tenere lontano, fuori della portata di qualcuno

dava intendimento, per volere quelle galee tenere in contumace de'suoi avversari.

vol. III Pag.712 - Da CONTURBATORE a CONVALESCENTE (1 risultato)

mio conturbato, posciaché io ti vidi tenere in collo la giana tua. g.

vol. III Pag.717 - Da CONVENIMENTO a CONVENIRE (1 risultato)

barcellona. 4. ant. tenere consiglio, riunirsi in assemblea. machiavelli

vol. III Pag.719 - Da CONVENO a CONVENTICOLA (1 risultato)

e canali [per con tenere il mosto], awertiscasi d'andargli restrignendo

vol. III Pag.720 - Da CONVENTICOLO a CONVENTO (1 risultato)

convento / piacciavi, amor, mia fedeltà tenere. chiaro davanzali, 200 d:

vol. III Pag.724 - Da CONVERSAZIONEVOLE a CONVERSIONE (2 risultati)

così raro giudicio. -fare, tenere conversazione: conversare. foscolo, xiv-125

conversazione: ricevere abitualmente molte visite, tenere salotto. salvini, vii-548: la

vol. III Pag.729 - Da CONVERTITO a CONVESSITÀ (1 risultato)

vaghe e lusenghevoli, tanto delicate e tenere, che nelle parole, negli atti e

vol. III Pag.735 - Da CONVOCATORE a CONVOLGERE (1 risultato)

5-131: disse al ricevitore che doveva tenere un convocato, il consiglio comunale d'allora

vol. III Pag.743 - Da COPERTAIO a COPERTARE (1 risultato)

, che le navi sogliono portare e tenere sopra dette coperte. -coperta di

vol. III Pag.745 - Da COPERTO a COPERTO (3 risultati)

la donna nostra, / non le tenere il tuo mestier coverto. idem,

di rivelare uno scandalo che è meglio tenere coperto, o tenere tutto per noi,

che è meglio tenere coperto, o tenere tutto per noi, e farsi complici

vol. III Pag.746 - Da COPERTOIA a COPERTURA (5 risultati)

al coperto. -essere al copertoì tenere, mettere, mettersi al coperto,

sopra i cammini non erano sofficienti a tenere i cavalli e gli uomini al coperto.

, travi, vinchi, cuoi, per tenere al coperto quelli che negli assedii scavano

dice: nulla copertura potrebbe a me tenere celato di te alcuna cosa, quantunque piccola

] quando primieramente si formano e son tenere molto, conviene che si faccia lor coperture

vol. III Pag.747 - Da COPESE a COPIA (1 risultato)

tempi freddi e acquosi non ti lasciano tenere le genti insieme. bruno, 3-827:

vol. III Pag.752 - Da COPPAELITE a COPPETTA (2 risultati)

in sé [l'argento] di tenere [mescolanza di altri metalli], tanto

tanto è migliore; e il suo tenere puote essere di rame, o di

vol. III Pag.753 - Da COPPIA a COPPIERE (1 risultato)

e persone ed avere / puoi tutto tuo tenere, / ché nel bene e nel

vol. III Pag.755 - Da COPRIGIUNTO a COPRIRE (1 risultato)

2. ant. seppellire, tenere sepolto. intelligenza, 188: cesar

vol. III Pag.756 - Da COPRIRE a COPRIRE (2 risultati)

8. figur. oscurare; tenere nascosto, dissimulare, celare; occultare

celare; occultare; lasciare ignorato, tenere segreto. -rifl. nascondere i propri

vol. III Pag.757 - Da COPRISCANDALO a COPULA (1 risultato)

, 7-286: se io nego le tenere carezze al proteso muso di un cane,

vol. III Pag.762 - Da CORALLOACATE a CORATELLA (1 risultato)

lucia un var cappuzzo / in co'tenere e come li sta gente, / e'

vol. III Pag.767 - Da CORBONA a CORDA (1 risultato)

al fuoco et nel letto, a tenere sotto più tegami che all'oca o

vol. III Pag.770 - Da CORDA a CORDA (1 risultato)

concezioni così selvagge figure e situazioni così tenere e gentili e amabili, conservare l'unità

vol. III Pag.771 - Da CORDACE a CORDAITALI (2 risultati)

-buttarsi sulla corda, conquistare la corda, tenere la corda: nel ciclismo e nell'

bindoleria di nuovo genere, bada a tenere in corpo un lavoro bell'e pagato

vol. III Pag.775 - Da CORDINO a CORDONATA (1 risultato)

, e a'fiumi il suo corso tenere. poliziano, st., 1-114:

vol. III Pag.780 - Da CORIARIACEE a CORICATO (1 risultato)

, 1-38: dentro letto vi fan tenere erbette, / ch'invitano a posar

vol. III Pag.788 - Da CORNIFICARE a CORNO (1 risultato)

tu coglierai con le tue mani le tenere fragole / nate all'ombra delle selve

vol. III Pag.793 - Da CORNUPETE a CORO (1 risultato)

luogo e del modo, che a tenere avremo, alquanto ragionare. straparla,

vol. III Pag.797 - Da CORONA a CORONA (1 risultato)

che mai non voleva portare corona né tenere terra. tavola ritonda, 1-363: da

vol. III Pag.802 - Da CORONE a CORPETTO (1 risultato)

irto di punte guerriere, ma son punte tenere, direi quasi, di panno diplomatico

vol. III Pag.804 - Da CORPO a CORPO (1 risultato)

corpo non divegliere, né lacerare, ma tenere in piedi ed in vita. papini

vol. III Pag.808 - Da CORPO a CORPO (2 risultati)

. -avere qualcosa in corpo, tenere qualcosa in corpo: agitare qualcosa nella

abbracciarvi fra di voi, e non tenere in corpo il malumore, con quella

vol. III Pag.811 - Da CORPORATO a CORPOREO (1 risultato)

ii-2-246: l'interesse dei manifattori a tenere in continua operazione le macchine per cavare

vol. III Pag.814 - Da CORREGGENTE a CORREGGERE (1 risultato)

5. ant. guidare; tenere a freno (un animale).

vol. III Pag.818 - Da CORRENTE a CORRENTE (2 risultati)

al corrente: ragguagliarsi, aggiornarsi. - tenere al corrente: informare assiduamente. -tenersi

... per far conoscere e tenere al corrente l'europa, dei progressi.

vol. III Pag.820 - Da CORRENTINA a CORRERE (1 risultato)

5-2 (29): non potendosene tenere, subitamente con le braccia aperte gli corse

vol. III Pag.833 - Da CORRISPONDENZA a CORRISPONDENZA (2 risultati)

vecchi giornali. -avere, tenere, coltivare corrispondenza: essere in relazione

era la madre che s'incaricava di tenere la corrispondenza col figlio. -fare

vol. III Pag.843 - Da CORRUGATORE a CORRUTTELA (1 risultato)

, è simile a colui che pensa di tenere la corruscazione colle mani, cioè il

vol. III Pag.850 - Da CORSO a CORSO (1 risultato)

monti, e a'fiumi il suo corso tenere. sannazaro, n-186: lacrimate voi

vol. III Pag.856 - Da CORTE a CORTE (1 risultato)

v. marziale. -tenere corte: tenere udienza. -anche al figur.

vol. III Pag.861 - Da CORTESEGGIAMENTO a CORTESEMENTE (2 risultati)

rocca di fuminone in campagna il fece tenere in cortese prigione. 12. locuz

lentini, 5 7: ma molti creden tenere ami- state / sol per pelare altrui

vol. III Pag.866 - Da CORTINARE a CORTO (1 risultato)

poveri ciuchi ragliano. -legare, tenere qualcuno corto: metterlo in gravi difficoltà

vol. III Pag.869 - Da CORVIDI a COSA (1 risultato)

cosa -mandare ai corvi: tenere in nessun conto. foscolo, vii-201

vol. III Pag.870 - Da COSA a COSA (1 risultato)

opinione fra bartolommeo, quando lavorava, tenere le cose vive innanzi, e per

vol. III Pag.878 - Da COSACCHINO a COSACCO (1 risultato)

e non faceva che dirgli delle cosette tenere ed amorose. foscolo, xv-

vol. III Pag.881 - Da COSCIENZA a COSCIENZA (1 risultato)

se ella con buona coscienza lo poteva tenere. fagiuoli, 3-2-227: chi

vol. III Pag.885 - Da COSÌ a COSÌ (1 risultato)

99 (161): misersi incontanente a tenere loro dietro. cavalcare tanto, che

vol. III Pag.895 - Da COSTANTE a COSTANTEMENTE (2 risultati)

della loro attività. -aver, tenere per costante: tenere per certo,

-aver, tenere per costante: tenere per certo, esser convinto che.

vol. III Pag.899 - Da COSTERNAZIONE a COSTIPAMENTO (1 risultato)

aiuola a piano inclinato per le pianticelle tenere. tramater [s. v.

vol. III Pag.901 - Da COSTITUIRE a COSTITUITO (1 risultato)

. 6. far stare, tenere (in una data condizione, in

vol. III Pag.902 - Da COSTITUTARIO a COSTITUZIONALE (1 risultato)

. monti, ii-140: dovendosi dimattina tenere l'assemblea primaria nel duomo per l'

vol. III Pag.906 - Da COSTOLAME a COSTRETTO (1 risultato)

delle mascalcie [crusca]: come son tenere le costoline degli animali subito nati.

vol. III Pag.907 - Da COSTRINGENTE a COSTRINGERE (1 risultato)

. 4. figur. moderare, tenere a freno, vincolare; contenere,

vol. III Pag.908 - Da COSTRINGIMENTO a COSTRUIRE (1 risultato)

3. medie. ant. atto a tenere aderente una medicazione (una fasciatura)

vol. III Pag.916 - Da COTANGENTE a COTE (1 risultato)

gigli serba, / ed a le rose tenere: cotanto / puote sovra natura arte

vol. III Pag.920 - Da COTONE a COTTA (1 risultato)

di tenere oltre all'olio di ricino ed all'infuso

vol. III Pag.922 - Da COTTIMANTE a COTTO (1 risultato)

vetro si fanno i caraffoni / da tenere i siroppi e l'acqua cotta? domenichi

vol. III Pag.923 - Da COTTOIA a COTTURA (2 risultati)

di carabà, molto rispettose ma abbastanza tenere, perché ella ne rimase innamorata cotta

momento della cottura dello smalto, di tenere gli oggetti un attimo di più nel

vol. III Pag.925 - Da COVACCINO a COVARE (4 risultati)

covare, tr. { cóvo). tenere sotto di sé le uova per trasmettere

maschile. 2. per estens. tenere sotto le ali, coprire con le

5. figur. racchiudere nell'animo, tenere dentro l'animo (una preoccupazione,

e vagheggiandoli con tormentosa compiacenza); tenere chiuso in sé (un pensiero,

vol. III Pag.926 - Da COVARE a COVARE (1 risultato)

ant. e letter. soprastare; tenere soggetto, dominare, signoreggiare.

vol. III Pag.931 - Da COZZONE a CRANIO (1 risultato)

e sono consiglio come s'hanno a tenere i popoli che sono bestie dai monarchi

vol. III Pag.937 - Da CREATINA a CREATO (2 risultati)

la medesima [arte] tenuta di tenere un ministro, quale sia obbligato di tenere

tenere un ministro, quale sia obbligato di tenere un libro, nel quale crei a

vol. III Pag.940 - Da CREATURALE a CREDENTE (1 risultato)

abbracciarvi fra di voi, e non tenere in corpo il malumore, con quella creaturina

vol. III Pag.941 - Da CREDENZA a CREDENZA (2 risultati)

animo di volersi che la credenza di potersi tenere. tasso, 5-54: e male

. -dare credenza, fare credenza, tenere credenza: prestar fede. -dare credenza

vol. III Pag.942 - Da CREDENZA a CREDENZA (2 risultati)

. 10. ant. promessa di tenere segreta una cosa, segretezza. -anche

la madre che li avea promesso di tenere credenza, il manifestò a un'altra

vol. III Pag.947 - Da CREDITO a CREDITO (1 risultato)

col quale la