Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: tempo Nuova ricerca

Numero di risultati: 54748

vol. I Pag.1 - Da A a A (3 risultati)

aere et nubilo et sereno et onne tempo, / per le quale a le

i'benedico il loco e 'l tempo e l'ora / che sì alto miraron

cum tua gloria a la posterità del tempo commendate. ariosto, 44-33: et

vol. I Pag.2 - Da A a A (4 risultati)

, ci addoloriamo di cose che da tempo non ci fanno più soffrire, ci

stato, sì come egli il più del tempo dimorava. idem, dee.,

(158): come colei che lungo tempo in cicilia col padre di lui,

.. i dal pigro gielo e dal tempo aspro e rio, / che dura

vol. I Pag.3 - Da A a A (7 risultati)

. 9. esprime una relazione di tempo determinato. giacomo da lentini, ii-64

presaga de'tuoi danni, / al tempo lieto già pensosa e trista. boccaccio

, riservandomi ad avvertirvi, a miglior tempo, che è un errore. idem,

dalla mia prima giovanezza infino a questo tempo oltre modo essendo stato acceso d'altissimo

a quando a quando, a un tempo, alle volte. dante, inf

: quella bellezza molle a un tempo e maestosa, che brilla nel sangue lombardo

ti fu l'amor mio per alcun tempo. /... assai palese /

vol. I Pag.4 - Da A a A (4 risultati)

alla gaetta pelle / l'ora del tempo e la dolce stagione. idem, inf

mondo] sia stata, e ancor gran tempo stia; i... i

.. i e serba a farla al tempo manifesta, / che vorrà porre il

: l'ho visto da lontano il tempo, come s'è alzato dal fiume.

vol. I Pag.5 - Da A a A (5 risultati)

de'più abbietti e ribaldi soggetti del loro tempo; l'incarico loro era tenuto a

i-14: [il rosmarino] un tempo pianta sacra ai buoni dei lari, ora

fu sì presso, / che molto poco tempo a volger era. petrarca, 264-40

. idem, 34-31: e nel tempo a venir vorrà acquistarme / servendo,

. per a, moto a luogo e tempo. machiavelli, 6-6-126: la partita

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (3 risultati)

moravia, vii-305: fino a poco tempo fa, all'inconveniente del mio carattere troppo

; da epoca remota; da lunghissimo tempo; nel tempo antico. malispini,

remota; da lunghissimo tempo; nel tempo antico. malispini, 23: e

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (6 risultati)

nardi, 4-2-188: nel medesimo tempo il signor napoleone orsino, chiamato lo

a bizzeffe, e, a suo tempo, noci a bizzeffe. il buon benefattore

il percuotere con il bacchio; il tempo in cui si bacchiano le noci,

gli alberi per risparmio di cure e di tempo; sì che il danno dell'abbacchiatura

l'abaco, e diventò in pochissimo tempo buono abachista. s. bernardino da siena

, 1: abbachista, che un tempo significò ragioniere, computista, ma che

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (3 risultati)

vasari, i-320: e benché il tempo abbia consumato in parte le fatiche che

., 35 (608): di tempo in tempo era costretto a ritirare lo

(608): di tempo in tempo era costretto a ritirare lo sguardo contristato,

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (1 risultato)

o quando si chiude casa per qualche tempo). carena, 2-168:

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (2 risultati)

abbandonava la coscienza del luogo e del tempo. palazzeschi, 4-328: la forza che

parendo oltre a ciò darsi a'pisani troppo tempo di ripararsi e provedersi, ebbono inclinazione

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (6 risultati)

.. sì come sprona / lo tempo verso me, per colpo darmi /

cose, la quale noi preghiamo tutto tempo che nel più alto loco della sua rota

abbandonerò a prenderli ora che mi par tempo. paolo da certaldo, 238:

/ in un'ora di là dal tempo. 10. rifl. disperdersi,

, i-273: non volere in questo tempo abbandonarti alle marine onde, le quali

altro modo quei mali e istituii a un tempo un'associazione per proteggere quei giovani abbandonati

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (2 risultati)

redini riserbando le loro vendette a giusto tempo, il lasciarono fare. idem,

abbandono / e mai le tocca il tempo. piovene, 2-122: qua e là

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (1 risultato)

le quali [piante] quanto più tempo hanno, più sono abbarbicate, e difficili

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (1 risultato)

manzini, 10-16: fu bello, un tempo, quando bisognava aspettare che l'uno

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (3 risultati)

ciglia. varchi, 18-2-271: ebbe tempo a mettere insieme uno squadrone di più di

. villani, 1-49: così stette gran tempo italia, maculata d'errori..

istesso errore. udite caso singolare. tempo fa, uno di questi abbassisti disputava

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (3 risultati)

. galileo, 878: stetti lungo tempo perplesso intorno a queste forme delle consonanze

fìascone. idem, 4-21: il tempo della fervida state... molto

e di brabante tanto che tomi al tempo ove fu abbattuta la superbia del tedesco

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (4 risultati)

abbatto mai in quel songa, che un tempo trattai sì dolcemente e che da più

memoria del quale, affacciandosi, in qualunque tempo, alla mente, la ricreano con

: importa assai abattersi o nascere in tempo che le virtù o qualità per le quali

sorti, si abbatté a guardare nell'istesso tempo per due, l'uno convesso e

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

masuccio, 235: se per alcun tempo tra'letturi o ascoltanti de la racontata

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (2 risultati)

trionfato della francia, nostra rivale un tempo, oggi nostra discepola. cesarotti,

quanto una donna normale potesse a quel tempo portare, e non era poca cosa veramente

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (3 risultati)

per eliminare una diffidenza abbisognano di lungo tempo. papini, 20-617: tu vedi

in quell'abboccamento, che per lungo tempo doveva chiamarsi l'ultimo. leopardi, ii-1130

re. goldoni, iv-110: quando il tempo lo permetterà, io vi farò abboccare

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (3 risultati)

. pirandello, 1-644: comprendo che il tempo (quello almeno abbocconato in giorni e

dell'uso di quella prestazione a un tempo determinato (pagare un'imposta, assistere

: le piove che vengono in quel tempo sono benedette, e fanno prò e

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (5 risultati)

565: la città che in questo tempo era abbondante e di virtù e di ricchezze

buon governo il cimentar tali allegagioni per lungo tempo. 4. fecondo, ricco

... dicendo essere venuto il tempo in cui sarebbesi abbondantemente vendicata la morte

(i-142): ella in quel tempo deliberò a'casi suoi provvedere e tanto

: anche si conviene allo re a tempo bisognoso soccorrere al suo popolo, e alle

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (2 risultati)

, e brillando, era abondevolissima d'ogni tempo. -figur. bembo,

ogni cosa necessaria alla vita per grande tempo abbondevolmente fornita. boccaccio, dee.

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (4 risultati)

12-4-413: tu sola conoscevi / quando era tempo d'abbordarlo. idem, 16-153:

, che egli ito a roma in un tempo di abborracciamento e di fretta, invece

abborracciando senza decoro, secondo che il tempo chiedea. lippi, 9-40: e

mai non fu vista / in ogni tempo, s'un non s'abborraccia. magalotti

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (3 risultati)

ventotto bottoni. non gli sarebbe rimasto tempo per altro. calvino, 1-13:

. bartoli, 20-65: fino a quel tempo, si era bonamente vivuto,

! abbozzala! -dissero le dame ad un tempo. idem, i-141: talora finge

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (3 risultati)

è un abbozzo, il qual col tempo mi verrà fatto d'andar sempre ripulendo

gli abbozzi che ho fatti in tanto tempo di solitudine, non si possono per

boccaccio, i-128: quando luogo e tempo ti parrà di ferire allo scoperto,

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (1 risultato)

dirlo) non ponnó abbracciar in un tempo vaste e divergenti materie. leopardi,

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (2 risultati)

panzini, ii-64: giungevano sempre in tempo per sorprendere il lupo nell'atto che sta

favoleggiare se n'era ita, e il tempo, che molto aveva le notti abbreviate

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (4 risultati)

significazione di molte parole, perché in quel tempo ancora non s'usavan l'abbreviature.

boccardo, i-io: per fare risparmio di tempo e di spazio, e per amore

liberamente, a così gran distanza di tempo, la mia vita e la mia anima

tanto che dura per un po'di tempo anche in guerra. = deverb.

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (2 risultati)

, affinché piantati in terra bastino molto tempo. pommaseo- rigutini, 70: nell'

.. direi che andassimo di notte tempo a dargli fuoco alla casa. -no,

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (3 risultati)

di far del male, abbuia in tempo la cosa, e la fa finita non

corse ciclistiche a tappe, riduzione del tempo effettivamente impiegato a percorrere una tappa concessa

ippiche, riduzione, oltre che del tempo, anche della distanza e del peso effettivi

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (2 risultati)

là. 2. detto del tempo: rannuvolarsi. = deriv. da

l'alma che conosce '1 tristo tempo / clama-la morte che finisca il corpo,

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (5 risultati)

m'ero interessato anch'io per qualche tempo di alcuni paradossi, o aberrazioni ottiche,

levano diritti in alto, e d'ogni tempo hanno verdi le foglie. lorenzo de'

tavola d'abete, per ingannare il tempo. d'a nnunzio, v-1-682: dissotterriamo

aeterno volse e determinò mandare in questo tempo queste tribolazioni per rinnovare la sua chiesa

gentili, o generato anzi creato con tempo, come tengono i teologi cristiani.

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (1 risultato)

amaretto di donnino isterie a valenza gran tempo in un'ac- comanda di antonio di

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (1 risultato)

saperne, per accommettere il falcone a tempo e a convenevol distanza. = comp

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (6 risultati)

. rinfilavo addirittura, prima che avesse tempo d'accomodarmi me, il birbone ».

, per un mese, per tutto il tempo che t'accomoderà. 13

580: risposono quelli cittadini secondo il tempo e il luogo accomodatamente. castiglione, 349

fu il suo atteggiamento per tutto il tempo che restò da me, seduta su una

: anzi, scelto a punto 11 tempo accomodato a far faccende, se ne era

esser filosofi, inventivi e accomodati al tempo. giusti, i-39: non perché io

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (4 risultati)

persona, simile a ciò che alcun tempo avanti succedette altrove o ad altri.

d'isaia dette a quelli del suo proprio tempo si dicono adempiute in coloro che vissero

invitata a comparire e non presentatasi nel tempo prescritto. 6. milit.

ant. designazione grammaticale con cui un tempo s'indicava l'articolo indeterminativo.

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (2 risultati)

il cielo m'ha fatto giungere a tempo ad accompagnarmi con questo signore che ho

ugual potenza. poliziano, i-2-14: poco tempo può durare / questa tua felicità;

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (2 risultati)

invar. denominazione grammaticale con cui un tempo si indicavano le particelle che si accompagnano

minor sospetto, e proprio come un tempo nei nostri paesi. moravia, ii-303:

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (3 risultati)

crescenzi volgar., 2-13: nel tempo del forte freddo [il letame] si

rettor., 16 9: nel quale tempo fue uno uomo grande e savio,

ser giovanni, 26: in poco tempo acconciò questo campanile in modo e in

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (4 risultati)

sapeva che farsi, e già il tempo vedeva acconciare presto al suo proponimento.

. a disporre a mio piacere del mio tempo e m'acconciai al più rigido orario

del commercio, 22: avisategli al tempo tacciono buono pagamento, e tutto aconciano

cecchi, 1-2-3io: e veggendo sì bel tempo, ed essendomi / assettato, non

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (5 risultati)

con tutti i suoi seguaci di notte tempo della città di fiesole. -male

., 2-180: per la crudeltà del tempo e per l'acconcio del luogo,

, senza punto pensare, quasi molto tempo pensato avesse, subitamente in acconcio de'

non poteva render domi all'acconciatura del tempo. idem, iii-481: raccolse i

studia, che tu possa meco in breve tempo senza aver più a studiare ricongiungerti,

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (1 risultato)

egli rimase qui, e quando tempo gli parve, non si vergognò di richiedermi

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (1 risultato)

viene pagata in anticipo, prima del tempo stabilito per il saldo, oppure a

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (7 risultati)

gli uni e gli altri insieme a un tempo unia. accoraménto, sm. l'accorarsi

: in caso toccasse loro a suo tempo di spatriarsi, poche cose gioveranno loro

savonarola, 111-199: tu sai al tempo di cosimo quello che fu fatto,

che non aveva più veduta da tanto tempo. leopardi, i-413: nelle più

, 1-49: ecco m'appari / nel tempo che prima ansia accora.

riusciva di ravvicinare l'io di quel tempo all'io presente. egli sentiva pur

camera, dove fu imprigionato al medesimo tempo il cardinal di borbone; e vidi

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (5 risultati)

: i tre rimasti erano stati qualche tempo in silenzio; lucia preparando tristamente il desinare

: e quel pensiero che m'accorcia il tempo / mi si converte tutto in corpo

oltre a ciò bisogna avere risguardo al tempo, all'età, alla condizione di colui

parini, 409: e pria che 'l tempo accorci, / attendi. d'annunzio

condotta a termine in un periodo di tempo minore di quello preventivato. = lat

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (3 risultati)

, 24-152: tutto a luogo e tempo ti fia detto: / sai ch'ogni

? montale, 1-131: quando il tempo s'ingorga alle sue dighe / la tua

donne lasciate da loro non volessero perder tempo. idem, dee., 4-3 (

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (1 risultato)

accordato. salvini, 31-35: in questo tempo giacean costoro sbigottiti, molte cose aspettando

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (2 risultati)

accordo profondo che io riconoscevo perché dal tempo lontano era rimasto nella mia memoria distinto

porge / modo onde parli e in un tempo il ritoglie. idem, aminta,

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (4 risultati)

,... che in brevissimo tempo fu condotta a perfezione la prima parallela.

. poliziano, 122: per quel brieve tempo che ti resta, / usalo,

dare et in tenere / corno lo tempo chere. dante, 63-67: lasso!

giorno, i-411: or dunque è tempo che il più fido servo / e il

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (3 risultati)

nardi, 2-82: non solamente accostandosi il tempo fatale, furon disprezzati i divini ammaestramenti

, 28 (488): in poco tempo, il numero de'ricoverati, tra

spendereccia,... in picciol tempo consumò ciò ch'egli aveva. guicciardini,

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (1 risultato)

per la rea accostumanza ov'egli era tutto tempo istato. libro de'sagramenti, 51-33

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (2 risultati)

come se le lingue, specialmente in tempo di barbarie e sconvolgimento, si formassero

centomila sotto un gonfalone / in poco tempo accozza erminlone. machiavelli, 33: perché

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (3 risultati)

di credito, a tenere, per un tempo determinato, a disposizione di altri,

è poco creduta, ma coll'andare del tempo vince tutti gli ostacoli e diviene accreditata

. castiglione, 89: nel qual tempo non solamente si continuava nell'usato stile

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (2 risultati)

tanto che piglia accrescimento per usanza di tempo. bartolomeo da s. c.

silone, 5-83: se faceva bel tempo, ogni donna accudiva alle faccende accucciare

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (7 risultati)

scherz. chi è solito passare molto tempo stando a sedere; frequentatore ostinato.

cavalli, /... / tempo non ha da decretare i nappi / dell'

insieme. mazzini, ii-92: 11 tempo, sviluppando nuovi diritti, accumula sempre

accumulati e quasi addensati in sì breve tempo, che essi, invece di succedersi,

s'erano accumulate in quello spazio di tempo, e tante volte la prepotenza de

f. villani, i-409: tutto il tempo che dalla dottrina de * fanciulli poteva

b. croce, ii-6-371: in quel tempo ebbe inizio la mia crisi religiosa,

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (3 risultati)

satisfatti, contèntinsi almeno di quello del tempo; il quale d'ogni cosa al fin

modo acerbo; immaturamente, prima del tempo. -al figur.: con durezza d'

quali conservar vo progresso di tempo [i frutti] si fanno più umidi

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (2 risultati)

poi per se medesimi in processo di tempo si maturano. landino, 109:

scrittore, giudizioso ed originale ad un tempo, non vorrà anticipare bruscamente il genio

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (1 risultato)

gradevole (usato in profumeria, un tempo come ipnotico: detto perciò anche ipnone

vol. I Pag.121 - Da ACETUME a ACHIRO (1 risultato)

guicciardini, vii-204: ed a tempo de'romani accadde spesso che fu cavato

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (1 risultato)

: « dopo il pasto, da qualche tempo, ho nuovamente lo stomaco acido »

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (3 risultati)

serpe dei viperidi, così chiamata un tempo per la rapidità dello scatto con cui

di quella che viene: così il tempo presente. idem, 2-564: l'acqua

per lavare le mani, come un tempo si usava fare prima che i commensali

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

sono acque costrette, e che lungo tempo ricevono terrestritadi... l'acqua di

; / e fu lor sì sereno il tempo e chiaro, / che non vi

a a fior d'acqua per moltissimo tempo, non ne entrava nella fiasca né

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

sole. varchi, 18-2-247: ii tempo si rabbuiò in un subito, e ne

. villani, 12-46: perocché per lungo tempo la coperta de'marmi [del tempio

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (4 risultati)

i ponti): è trascorso molto tempo e tante cose sono cambiate. de

l'acqua ai suoi paesi: col tempo i fatti si ripetono. -l'acqua

ed è segno infallibile del guastarsi il tempo, e piovere avanti notte: la

dire, derivato dall'uso, un tempo consentito, di buttare in strada,

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

o acciaio lasciatovi immerso per un certo tempo ha acquistato proprietà terapeutiche, proprie

, arancio), a cui un tempo si attribuivano anche proprietà medicinali. oggi

leggermente antisettiche. fu per un certo tempo nota come acqua admirabilis. solo nel

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

un luogo di acque sorto da poco tempo sulle vestigia di antiche terme romane.

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (3 risultati)

). acido nitrico, che un tempo si chiamava acqua forte per il suo

acqua forte, / stampato è 'l tempo col crivello in mano. marino, i-235

senso) di tutte le minime particolarità di tempo e di grado le quali concorrono a

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

tutte le acquaiuole si volsero a un tempo verso il bellissimo adolescente. pirandello,

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (3 risultati)

mezzo dicembre fino a mezzo febraro, il tempo è più freddo e tempestoso di tutto

acquaróne, sm. ant. tempo piovoso. grazzini [tommaseo]

verno e state, / ché d'ogni tempo sono utili e buoni. =

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (1 risultato)

spiovuto; ma, a un certo tempo, da diluvio era diventata pioggia

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (5 risultati)

783: stolto, che fai? / tempo perduto non s'acquista mai.

gente / sia combattuto. -acquistare tempo: rinviare, tirare in lungo,

allora così scarso, e d'acquistar tempo. idem, 1007: accennò poi diversi

derivati da un tal passo: acquistar tempo, per ponderare la condotta da tenersi con

volentieri acquista, / e giugne 'l tempo che perder lo face, / che 'n

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (2 risultati)

toscana, 6-92: e quali beni nel tempo dell'ac quisto fussino descritti

l'invemo non avrebbe dato tregua di bel tempo. 2. secrezione di saliva

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (3 risultati)

e umiliata le loro canzoni d'un tempo. piovene, 2-59: occhi rotondi e

sovrastano all'acque. col processo del tempo vien loro a cader la scorza, putrefatta

. calvino, 1-287: a quel tempo, un'acrimonia aristocratica improntava molti dei

vol. I Pag.141 - Da ACROMATINA a ACUIRE (2 risultati)

plur. m. -ci). senza tempo, senza cronologia (v. cronico

. a- privat. e xp&vo? * tempo '. acrònimo, sm.

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (2 risultati)

, 1-427: sarà punta a suo tempo, come molt'altre, dal sottilissimo

. f. villani, i-412: lungo tempo insegnò le leggi a bologna, acutissimamente

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (1 risultato)

, il suo mare! da quanto tempo più non lo vedeva, e che desiderio

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (1 risultato)

foglie rigide frantumate dai tacchi misuravano il tempo. tombari, 3-193: saliva più

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (3 risultati)

il buon marinaro / che co're'tempo amaro / per affanno già sé non abandona

il principio della primavera, sicché il tempo s'adattava alla guerra. boccaccio,

ogni verso, e quando sarebbe stato tempo d'imparare a adattarsi, ho imparato

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (2 risultati)

[i luoghi montuosi] da qualche tempo in qua addebbiati, arrancati e lavorati,

beni immobili... che in quel tempo non si trovassino in alcun modo o

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (2 risultati)

li detti officiali di decima assegnare tempo conveniente. addemannare, v.

accumulati e quasi addensati in sì breve tempo, che essi, invece di succedersi

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (2 risultati)

molte delle quali erano ancora in vigore nel tempo in cui gli storici ne trasmisero le

75: muori: ei n'è tempo il dì, che indarno arditi / gli

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (2 risultati)

. villani, 9-13: essendo stato lungo tempo malato messer bernardino da polenta, tiranno

... / quasi lunga pittima in tempo breve, / che 'l piè

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (8 risultati)

oggi tanto in fretta che non abbiamo tempo di voltarci addietro. deledda, ii-484

la mia intelligenza mi accosta e nello stesso tempo, per altre ragioni, mi tira

addietro. 2. avv. di tempo. anni fa, anni or sono;

anni fa, anni or sono; tempo fa; nel passato (specie nelle locuz

207-2: ben mi credea passar mio tempo ornai, / come passato avea quest'anni

per innanzi, che si dà al tempo che è a venire, contraria di

in salamoia per servircene a tempo e luogo -risposero. -a voi addiletta

, e trovogli tali quali in quel tempo ei poteva sperare. idem, 779:

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (4 risultati)

addimandasse aiuto... tenne alquanto tempo manfredi la loro addimandita sospesa, quasi

verdissime e fiumi: vivete senza me lungo tempo. cellini, 1-106 (248)

declina /... / il miglior tempo della nostra vita / e lungamente ci

, 2-71: tu non ricordi; altro tempo frastorna / la tua memoria; un

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (2 risultati)

« rinfilavo addirittura, prima che avesse tempo d'accomodarmi me, il birbone »

. manzini, 12-69: poi il tempo prese a fluire con grande lentezza: giorni

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (1 risultato)

mio nume additto / già di gran tempo. = dal lat. addictus

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (1 risultato)

ritenerle, deve pagarne il valore al tempo della riconsegna. ibidem, 986: l'

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (4 risultati)

ebbrezza. leopardi, iii-693: il tempo ha favorito la festa degli addobbi,

[cara primavera] gli lasciassi il tempo di scaricarsi di qualche temporaletto che l'addoglia

dolco, temperato, mite (detto del tempo, del cielo, del clima)

[s. v.]: il tempo addolca, o più comunemente raddolca,

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (9 risultati)

più mite, più temperato (il tempo, le stagioni, il clima).

testi fiorentini, 191: in questo tempo s'adolciscie l'aire in ciasquna regione

caldo. panciatichi, 211: come il tempo s'addolcisce un poco, abbiamo una

pel lazio. beltramelli, iii-368: il tempo si addolciva sempre più e le tepide

del gennaio fossero ammortiti ed alquanto il tempo addolcito. detta casa, 2-2-133:

comisso, 21-80: era sempre il tempo che ci dominava addolorandoci, pungendoci l'anima

, perch'io affretti un poco di tempo la morte ch'a tutte le cose

sorella mi avea lasciato addolorato per lungo tempo. monti, 11-543: ond'egli addolorato

almeno per loro stesse, e non nel tempo verginale, ma in quello addolorato.

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (3 risultati)

tombari, ii-123: non fece in tempo a fuggire che l'altro con un

altri cibi, è avvenuto in qualunque tempo, e appresso qualunque popolo, che

le quali... in breve tempo si addomesticano e divengono simili alle nostrali

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (1 risultato)

gl'incauti a godere il beneficio del tempo. mazzini, ii-133: e pensate voi

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (2 risultati)

123: null'altro in alcun tempo / sperar, se non te sola

già era la lucerna addormentata, nel tempo che si sogliono vedere le visioni vere,

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (5 risultati)

: e stette in questa foresta gran tempo; poi tornò a casa, alla moglie

fisico. slataper, 1-112: il tempo camminava, come si va nei

altra. idem, ii-311: nel breve tempo che dimorò qui vi so dire che

le mani addosso, e nello stesso tempo non le fece mai una carezza.

possa loro farsi buono... il tempo dello studio che avessero fatto in altri

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

sono addottrinabili con le cure e col tempo, addottrinevoli i docili. addóve

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (1 risultato)

? galileo, 878: stetti lungo tempo perplesso intorno a queste forme delle consonanze

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (5 risultati)

non si ha un'esatta nozione del tempo, il tempo è vasto, infinito,

un'esatta nozione del tempo, il tempo è vasto, infinito, e non si

sforzo della vita è quello di adeguarsi al tempo. moravia, viii-240: dovevo adeguarmi

rendute ragioni di effetti, che tanto tempo mi hanno tenuto in tenebre e cecità

. fatti di cesare, 306: al tempo de la sua signoria, tutto el

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (3 risultati)

rinnovò il voto, chiedendo nello stesso tempo, con ima supplicazione accorata, che

ix-293: e a elisabet fu adempiuto il tempo del suo parturire; e lei partorì

lorenzo de'medici, i-282: né 'l tempo mai l'età matura adempi, /

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (1 risultato)

non solo non ha mai in questo tempo avuta sete, ma nè meno aderenza

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (4 risultati)

stesso. 8. sm. il tempo presente. c. dati, 7-1

circo non vi è né luogo né tempo, né prima né poi; ma

pontine e dei luoghi adiacenti, fin dal tempo degli antichi romani fu stimato insalubre a

capillus veneris, l.) da lungo tempo in uso nella medicina sotto forma di

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (1 risultato)

. giusti, v-90: ripenso al tempo che m'è volato costà, e m'

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (3 risultati)

muratori, i-226: dovrà determinarsi un tempo, entro il quale l'erede presente

intestato. e morendo egli in questo tempo senza l'adizione, non potrà trasmettere

ornamenti, il rallentare od accelerare il tempo, od altra conveniente modificazione. idem [

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (3 risultati)

, cioè la senettute, è altrettanto tempo che succede a la gioventute; e

simulato. leopardi, 15-5: in sul tempo che più leve il sonno / e

in carte, non mi basterebbe molto tempo. idem, 989: per questo

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (3 risultati)

i miti greci adombrano drammi umani senza tempo né luogo, eterni. 4

faccia della luna, ma per breve tempo, dopo la sua totale adombrazione, si

quello ch'avea veduto o detto in quello tempo, avea prò veduto di scriverlo allora

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (3 risultati)

inf., 6-72: alte terrà lungo tempo le fronti, / tenendo l'altra

quali si conviene troppo più d'adoperare il tempo quando l'hanno, che agli uomini

farebbe molto male a buttar via il tempo che può adoperare con suo maggior gusto

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (6 risultati)

timpano esterno, tirandolo e rimettendolo a tempo, e più e meno, perché i

nel sordo cuore, non faranno in gran tempo. idem, viii-2-20: tolta via

ma per tutto, anzi che gran tempo fosse passato, seppe ella sì fare,

che verrà la notte, dove non è tempo d'aoperare. paolo da certaldo,

xxi-983 (45): in questo tempo fece più volte l'ufficio del guardiano

adoperati, ma nuovi, dove per qualche tempo a dietro non sia stata seminata né

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (2 risultati)

rinaldo d'aquino, v-117-25: ma 1'tempo m'inamora / e fami star pensata

, ix-480: ma egli è venuto tempo, e ancora è, nel quale li

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (3 risultati)

le quarant'ore sono lo spazio di tempo in ciascuna chiesa destinato a speciale adorazione

bisogne della sua patria e in cortesie il tempo che gli è dato ispendendo.

, i-5: questa giovane come in tempo crescendo procedeva, così di mirabile bellezza

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (1 risultato)

debba come soverchio rivomitarsi nella laguna in tempo degli scirocchi. baruffaldi, 56:

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (1 risultato)

rimosso,... essendo stato più tempo senza lodar mai nessuna persona e nessuna

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (1 risultato)

36-8-3: l'adulazione, se pure alquanto tempo è pazientemente ricevuta, a poco a

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (2 risultati)

possono essere riconosciuti dal genitore che al tempo del concepimento non era unito in matrimonio

amanti. ariosto, 17-17: che tempo è ritornar dov'io lasciai / grifon,

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (6 risultati)

adulta geometria. leopardi, i-718: tempo di piena adulta e matura, anzi corrotta

dove concorrono le genti per passare il tempo. monti, 2-188: mosse quel

accorge che poteva ripetere a distanza di tempo, i discorsi dei soci. moretti

, e non senza curiosità, al tempo delle corporazioni. baldini, 4-85:

appresta, / a te bianche miserie il tempo aduna. monti, 8-756: cataste

de'paternostri, seco della qualità del tempo molte e varie cose cominciarono a ragionare.

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (2 risultati)

sacchetti, ii-167: adunque, nel tempo che è a venire è infinita ignoranza.

fare sì che elli lo ritegnano tutto tempo della loro vita. giamboni, 135:

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (2 risultati)

combinate con acido carbonico, detto un tempo acido aereo. -acque aerate: acque

per aere e nubilo e sereno e onne tempo. giacomo da lentini, ii-99:

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (1 risultato)

, 34 (585): il tempo era chiuso, l'aria pesante, il

vol. I Pag.190 - Da AEROPOSTALE a AFA (1 risultato)

pietra aquilina): le si attribuiva un tempo la virtù di favorire il parto e

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (2 risultati)

baretti, ii-190: è passato il tempo che avrei voluto affaccendarmi e operare qualche

molto affaccendata, da non avere il tempo né di parlare, né di cantare,

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (3 risultati)

re condanna. / gli aggira il tempo, ed in quel giro insano /

amor della verace manna / in picciol tempo gran dottor si feo. fazio, i-1-23

, / che fosse frutto dopo il tempo mio. idem, iii-23-83: tu vedi

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (2 risultati)

giunge in altura; / po'ven lo tempo torto, / tempesta e grande

382: ogni affanno molce / il tempo. cardarelli, 1-95: poi che meno

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (1 risultato)

aveva avuto trascorsi poco chiari e da tempo stava all'estero. 5.

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (2 risultati)

quasi leggiadramente, ch'ella fa in tempo e per l'appunto tutte le faccendine.

io / roco divenni e poi gran tempo tacqui. moravia, i-325: come

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (5 risultati)

che io vi schivi qualche dispendio di tempo, ed affaticamento di mente. redi,

baretti, ii-173: non ho mai troppo tempo da risparmiare, costretto sempre ad affaticarmi

di queste questioni, nelle quali tutto tempo si consumano e affaticano i filosofi. maestro

, iii-23: tu potresti aver buon tempo a servire a dio e tu t'affatichi

colà per consumare con decenza quel poco tempo che mi resta da vivere.

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (2 risultati)

. idem, ii-184: in poco tempo, o per ribellioni o per conquista,

mente del troppo peccato, la mattina per tempo le si levò da lato. tavola

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (1 risultato)

allungarmi di soverchio, favellerò forse in tempo ed in luogo più opportuno, essendo

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (4 risultati)

a un tratto così imbarazzato e a un tempo così rispettoso. 2. che

affermati, e si teme che poco tempo resteranno in affermazione. = lat

: molte mani l'afferrano a un tempo. nievo, 663: afferrai la

luccicava su la madia; e, nel tempo medesimo, la destra mi corse ad

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (4 risultati)

. svevo, 1-133: per qualche tempo ancora vi si costringeva [alla lettura

: non sentì più il correre del tempo, si rapì in una visione dolce e

il disio. botta, 4-36: al tempo stesso il doria afferrava nel porto di

afferrata avidamente come un frutto da tanto tempo agognato? 2. figur.

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (3 risultati)

, tali, che per quel poco tempo, mi pare di essere ancora quello

: e chi ci sta attento conosce il tempo che in aria si muta, onde

di tal fallito e mancato, nati al tempo del fallimento, e solennemente emancipati,

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (3 risultati)

, 20- 12: in quel tempo che stettero alloggiati nelle lor case,

bambino all'altro e non fanno a tempo ad affezionarsi a uno che già debbono

11 suo campo d'affari raggiungeva da tempo amene cittadine dell'italia centrale dove il

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

): distanza di luogo o lunghezza di tempo mai non scemerà l'affezione mia verso

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

: spia l'andar degli amanti e 'l tempo aspetta / de la piacevol sua strana

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

folengo, ii-188: s'appressa il tempo che 'l mio padre affisse.

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (2 risultati)

la vista abbastanza, ed è oramai tempo che voi godiate delle comparse ch'io

e dalle stretture del bisogno di guadagnar tempo. 4. affilato.

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (1 risultato)

crusca]: se ne può valere nel tempo del- l'affiocamento. =

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

affitto con mobili a più o meno tempo. beltramelli, iii-1027: una affittacamere abituata

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (6 risultati)

fondo, anche beni mobili) per un tempo determinato e dietro compenso (canone)

patti d'investitura, dà per un tempo ad annuo prezzo determinato e sotto speciali

d'un fondo specialmente rustico, a tempo determinato e per pattuita retribuzione in denaro

', ecc., 4 affittali a tempo, affittali perpetui ', ecc.

: non pagando la gabella fra il tempo debito l'affittuario, sia tenuto pagarla

se nessuno veniva ad affrontare il cattivo tempo. = lat. mediev.

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (2 risultati)

ombra d'un sospetto; non ebbe tempo di mutar espressione, che s'afflosciò sotto

. targioni tozzetti, 8-180: nel tempo della maggiore affluenza delle febbri..

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (2 risultati)

per un lungo tratto, anche in tempo di magra, l'impazza.

xxi-993 (49): nel detto tempo egli parea tutto affocato ed inceso dall'amore

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (2 risultati)

una addosso all'altra, che non danno tempo di respirare. g. del papa

affollate, che le cagionavano a un tempo vergogna e sgomento. affollato2 (

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (1 risultato)

in avanti e portando innanzi nello stesso tempo il braccio armato e il piede corrispondente.

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (3 risultati)

e la vecchiezza stanca / anzi tempo affoscar le luci chiare. =

dione. cesarotti, i-138: è tempo ormai che l'italia si affranchi per sempre

questo? o non fu impostata a tempo, o non affrancata. fil. ugolini

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (1 risultato)

lo spirito mio, che già cotanto / tempo era stato che alla sua presenza /

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (5 risultati)

per lunga esperienza, ornai, che 'l tempo / non è chi 'n dietro

178-1: amor mi sprona in un tempo, et affiena. 2.

, 175: in questo intervallo di tempo, di niente si affienavano le abbominevoli calunnie

senza troppo dispendio di denaro e di tempo. tozzi, ii-345: dove è stato

paesaggio lacustre, che avevano preso col tempo un color verderame. = comp

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (6 risultati)

gli occhi belli / d'amore a un tempo e di virtù raggianti, / or

iii-1-851: affretta, affretta, ché il tempo sen viene / e già la notte

fine. boccaccio, 8-115: se tempo da troppo affrettata morte non m'è

redi, 16-iv-85: l'osservano [il tempo] ancora tutti gli altri uccelli di

l'uova maritate, / ma troppo tempo drento vi si mette, / e troppo

, 142: del mio novello / tempo il vigile tedio atre angosciose / l'ore

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (2 risultati)

e col re... dopo alquanto tempo affrontatosi combattè, e fu nella battaglia

e vecchissime; per ciò che lungo tempo l'avevano lassate posare in molta pace.

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (2 risultati)

fastidio onde si accolgono gli aforismi, un tempo assai riveriti, sul carattere apratico,

f... f e in piccol tempo diventò famoso, / e fece assai

vol. I Pag.230 - Da AFRODISIO a AGATA (1 risultato)

], di afta epizootica, al tempo della grande epidemia, il min contadino

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (3 risultati)

, 13 (237): e nel tempo della fermata, molti di quelli che

il quale fiume d'arno in quello tempo era molto sottile d'acqua, e agevole

le cose mal fatte e di gran tempo passate sono troppo più agevoli a riprendere

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (2 risultati)

arabi avari, / ladroni in ogni tempo o mercenari. idem, 8-6-999: de'

come un bottone in alto aggancia il tempo all'etemità della piazza. c.

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (1 risultato)

di terra, che col tratto di tempo vi fecero i due suddetti torrenti all'altezza

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

/ riscalda 'l cor, perché più tempo avampi. arrighetto, 222: ora il

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (3 risultati)

: passò [la fama] in breve tempo le calde onde dell'orientale gange,

, 1-1-90: non passò molto / di tempo, che lo stolto / cane trovossi

beltramelli, i-672: senza por tempo in mezzo, incominciò ad agghindarsi,

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (1 risultato)

ot- tant'anni. 2. tempo, anno. pucci, centil.

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (4 risultati)

stuparich, 2-408: per tutto il tempo dell'aggiramento le voci dei nemici dai

non sono per avere manco che bel tempo delle sue aggirandole. = comp.

re condanna. / gli aggira il tempo, ed in quel giro insano / la

aggira / sempre in quell'aura sanza tempo tinta. landino [inf.,

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (2 risultati)

, e di modo, e di tempo, ed io me la aggiudico tutta.

, non si sarebbero in quel primo tempo lasciati come soverchi e disutili. monti,

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (3 risultati)

! idem, iii-2-27: ma 'l tempo è breve e nostra voglia è lunga

de'ricci, 286: in questo tempo della quadragesima si manifesta [la bontà

g. villani, 1-60: ma al tempo, che 'l detto duomo era tempio

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (5 risultati)

1'infilavo addirittura, prima che avesse tempo d'accomodarmi me, il birbone. [

. l'infilzavo addirittura, prima che avesse tempo d'aggiustarmi me, il birbone]

conto: saldarlo. - aggiustare il tempo: cogliere il momento opportuno. -aggiustare

, e conoscete ciò che richiede il tempo presente, eleggete uniti e d'accordo

transito] quando si aggiusti bene il tempo della bassa marea nel tentarlo. segneri

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (1 risultato)

s'era decisa a disertare per un certo tempo = deriv. da aggiustare1 (v

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (1 risultato)

vesti lacere di lana nera che il tempo e l'unto avevano ridotto quasi

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (2 risultati)

molto conversava con loro; ma tutto tempo era in compagnia delli più gentili uomini

miei amici e conoscenti, venne un tempo in cui ne fu invasa la città

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (2 risultati)

radici all'ellere: / che se col tempo e col poder s'aggravano, /

t'aggrevi, / che render già gran tempo mi dovevi? 11. i

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (4 risultati)

beni,... che in quel tempo non si trovassino in alcun modo,

danzava molto bene e tanto a tempo, che era un grandissimo spasso

natura non sia inabile, dee cominciar per tempo, ed imparar i principii da ottimi

fracchia, 706: essa trovava il tempo di considerare come fosse aggraziata la propria

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (2 risultati)

la voce dura e metallica di un tempo. = voce dotta, lat

le traccie della floridissima olga di un tempo, tutta moto, loquela e appetito,

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (2 risultati)

. ristettero tanto, che stefano ebbe tempo di dire a gran voce: io sono

mille. d'annunzio, iv-2-83: da tempo,... ella non assaporava

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

argomenti, gli mancava la voce, il tempo; e le parole aggrumare2,

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (2 risultati)

suo seno le lagrime che da tanto tempo mi si aggruppavano dentro. cantoni,

non morir mai o di viver lungo tempo, e aggruzzolano, acciò non manchi

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (3 risultati)

il metastasio. alfieri, 35: tempo già fu, ch'io sovra ognun beato

una copertina di libro esposta per del tempo all'acqua e al sole. 3

. cavalca, i-39: tutto il tempo e spazio di questa, agguagliato all'

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (6 risultati)

. 2. locuz. agguardar tempo: aspettare il tempo opportuno, l'

. locuz. agguardar tempo: aspettare il tempo opportuno, l'opportunità. bartolomeo

. c., 2-230: in quel tempo bomil- care... era sospetto

al re, ed egli veramente agguardava tempo di tradirlo. = comp.

si è mente incarnata, fantasima del tempo, agguardatóre della vita, servente alla morte

1-218: stavansi i birri già da gran tempo in agguato per poter cogliere i malfattori

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (3 risultati)

, 14: e così poi quel poco tempo che visse, spesse volte al dì

. v.]: poco costa di tempo e di fatiche l'agguerrimento d'un

disciplinare l'esercito richiede grande spazio di tempo; l'agguerrirlo, maggiore; e renderlo

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (3 risultati)

vita, per le quali avanza il tempo a non far nulla. saba, 384

. villani, 3-3: in piccolo tempo per lo buono sito e agiato luogo.

ne è conceduto assai agiato e utile tempo di mangiare all'ora della nona.

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (4 risultati)

14-25: poi quando un tratto vide tempo ed agio, / il popol ragunò tutto

... ma vuole spazio di tempo, e, come noi diciamo, agio

, dare agio: avere, offrire il tempo, l'opportunità. mostacci,

, ii- 265: in questo tempo di solitudine, di sconforto, ho

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (3 risultati)

e terso / passa amico degli agi il tempo estivo. magalotti, i-664: in

di fare una cosa: avere il tempo, la possibilità di farla. tesoro

errore, si pente con l'andar del tempo. pulci, 10-126: ma chi

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (2 risultati)

cessando l'agitatore di muoverla, per lungo tempo ritiene l'impeto e si commuove.

giovani; to'gli d'un mezzo tempo. pazzi, i-3-332: e se gli

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (2 risultati)

cui la lana non aveva fatto a tempo di insudiciarsi. 2. figur

e fello, / col bel parlare suo tempo conduce, / rapace lupo con vista

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (1 risultato)

: sono un agnello che quando è tempo so anche ruggire. carducci, 527

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (1 risultato)

siena, i-46: quanto è il tempo nostro? è quanto una punta d'

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (3 risultati)

26-9: tu sentirai di qua da picciol tempo / di quel che prato,

quel ch'essa agogna, / non sia tempo aspettar ch'altri la 'nviti.

campione. parini, giorno, iv-140: tempo è ormai / che in più degno

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (2 risultati)

ha peggiorato e migliorato in questo poco tempo a vicenda, si sta ora suonando

2-147: la agonia delli amanti tanto tempo dura, quanto dura quello rincerconimento del

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (6 risultati)

questa moneta ebbe grande corso al suo tempo e poi. muratori, 2-1-596: riccardo

riccardo da san germano ci scopre il tempo in cui si fece la battuta di

lì per lì dal ranieri, giunse in tempo a benedirlo agonizzante, o benedì un

agosto suole producere, quivi nel salvatico tempo tutti i loro alberi facevano belli.

de marchi, 415: fu durante il tempo delle corse d'estate, verso la

): festa d'agosto (un tempo, il primo giorno del mese, ora

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (2 risultati)

artista povero e uno di quelli che un tempo si chiamavano contadini, poi pescicani e

da un ricordo di amori agresti nel tempo della pubertà. idem, iv-2-777: uno

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

, avevano questa consuetudine, che nel tempo delle guerre nessun noceva a gli agricoli

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (2 risultati)

rimanente del grappolo: così al medesimo tempo il duro s'ammorbida, il piccolo in

po'agra staccarsi dalla sposa per tanto tempo. pascoli, 729: « via di

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (2 risultati)

d'ugual misura e stile, macchiate dal tempo, rappresentanti scene e sfondi di roma

dolciastro e acetoso insieme, che col tempo diviene rancido per il formarsi di notevoli

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (3 risultati)

. guittone, ii-231: se 'l tempo è stato torto, / par che

che regge tutto, / che 'l vano tempo, che si gira aguale, /

aguglia, quali erano veramente a quel tempo. carducci, 1022: e il sole

vol. I Pag.272 - Da AGUGLIARA a AGUZZARE (6 risultati)

): tacerò quella sua avanti il tempo matura prudenza, che generalmente usava in

quella nobiltà, la quale per lungo tempo s'è acquistata, e per più lungo

è acquistata, e per più lungo tempo s'è agumentata e cresciuta, lunghissimo tempo

tempo s'è agumentata e cresciuta, lunghissimo tempo si è quello che la consuma.

scoperto e all'umido durano grandissimo tempo; que'di ferro nelle opere al

, v-20: acciò che il mal grazioso tempo non passi perduto,..

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

dei presagi /... / è tempo che s'aguzzi / l'orecchio a

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (3 risultati)

me, non è possibile alimentare nel tempo medesimo due fiamme! negri, 2-547

in queste condizioni, ahimè, il tempo seguitò a correre. montale, 1-39:

non mai due volte configura / il tempo in egual modo i grani!

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (1 risultato)

de'giunchi si caccia di quel medesimo tempo in aiette ben lavorate sotto.

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (2 risultati)

il capo. glielo ha scolorito il tempo: mosche hanno deposto le loro uova

atante). robusto e slanciato a un tempo; pieno di vigore, ardito.

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (2 risultati)

pavese, 6-160: c'è stato un tempo che con gabriella ci dicevamo ogni cosa

si ne tolse, che a certo tempo aiutò la povertade. guittone, 3-15:

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (3 risultati)

, ii-1184: parecchi letterati di quel tempo, amici e aiutatori di questi due

dante, purg., 21-82: nel tempo che 'l buon tito, con l'

una favola, imperocché sovente la menzogna a tempo usata porge aiuto non piccolo a bené

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (2 risultati)

con una parola buona si diradassi quel tempo nero. manzini, 7-217: il

stornei ne portan l'ali / nel freddo tempo a schiera larga e piena. idem

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (4 risultati)

/ ch'ho portate nel cor gran tempo ascose. idem, 139-1: quanto più

un sentimento di abbandono. -vaia del tempo; vaia della morte; vaia della

] de'sepolcri; e quando / il tempo con sue fredde ale vi spazza

di benevoli, che facevano, nello stesso tempo, ala alla carrozza e argine alle

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (1 risultato)

. pulci, 22-23: ché 'l tempo m'ha tarpate in modo l'ale

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (2 risultati)

cui è passata la mano giallina del tempo: un color di cera, un

, 19-411: egli, franto dal tempo, era diventato trasparente come l'alabastro:

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (3 risultati)

nel sonno: ma certo in questo tempo gli operai del corpo, i lavoratori della

, iii-238: mi par di rivivere al tempo dell'el- lade. questo è il

[i galli] nel detto luogo lungo tempo, infino alla signoria dei romani,

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (3 risultati)

sprigionava dal loro cuore aveva ad un tempo la semplicità dei fenomeni naturali e l'

il velo, / orfane ancor gran tempo / non resterete; che dall'altra parte

oramai le ore piccole nella coppa del tempo, ed improvviso lo sorprese la luce,

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (2 risultati)

machiavelli, 721: io sarò giunto a tempo. ben si sono indugiati alla sgocciolatura

, 2-3-159: e mi piacerebbe che il tempo di questa notte fosse in sull'alba

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (1 risultato)

il santo ideale d'italia] da tempo su le tombe dei 'nostri morti (sieno

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (1 risultato)

barattoli (i barbieri, a quel tempo, esercitavan la bassa chirurgia).

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (3 risultati)

ch'hanno in odio il sole, / tempo da travagliare è quanto è 'l giorno

dimora. giamboni, 4-45: al tempo di busiride, crudelissimo tiranno, in

vissi a questa / così unito alcun tempo, che fra due / tortorelle più fida

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (2 risultati)

per un colpo: ogni cosa vuol tempo e fatica. ser giovanni, 8

pentendosi, sarebbe vivuto assai più lungo tempo. ottimo, ii-560: par landò

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (3 risultati)

esso e dove primamente abitò e in che tempo, albitrandolo sanza ingannarci. =

nell'albo pretorio quando non era più tempo per reclamare. leggi amministrative, 22-62

figurini di mode strappati dagli albi del tempo. 4. libro figurato.

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (1 risultato)

un album, di quelli che usavano un tempo per i ritratti, e ora accanto

vol. I Pag.293 - Da ALCAICO a ALCHEMILLA (2 risultati)

kali, però si era da lungo tempo indicata col nome di alkali o alcali

, dell'egitto, conosciuto da tempo antichissimo, e ancora al dì

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (2 risultati)

'n un dì, vivino lungo tempo in gran povertà, come interviene e

che da 5000 anni passano il loro tempo a cercare il punto preciso dove il

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (4 risultati)

, / san giovanni mio caro, è tempo perso: / mostrateci la borsa,

a sognare il matrimonio, in quel tempo: ma più come tavola che come alcova

, 2-149: dopo non so quanto tempo, mi parve che alcuno tossisse forte

anche che se cavour fosse vissuto più tempo, la storia d'europa avrebbe preso

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (8 risultati)

. petrarca, 12-14: e se 'l tempo è contrario a i be'desiri,

/ però c'ho sospirato si gran tempo. idem, 73-67: pace tranquilla,

come che l'uomo sia il più del tempo acconcio a sbadigliare; non di meno

, 3-257: le speranze illudono alcun tempo, e preparano delusioni fierissime. beltramelli,

, i-53: il vescovo stette alcun tempo in silenzio quasi si concentrasse. 3

, visita al re intrattenendosi non breve tempo; dopo alcune ore la visita fu

lorda. fazio, i-16-9: in questo tempo appunto per arbace / la monarchia

al presente... aspetta il dolce tempo nel quale aldèbaran col grande pianeta insieme

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (1 risultato)

scudiere alamanno, il quale in quel tempo per lo comune era capitano in mugello.

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (1 risultato)

c. dati, 3-5: in poco tempo dall'elettuario di lui era non solamente

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (2 risultati)

nelle scienze, che vengon su di tempo in tempo, potreste farvi anco inventore

, che vengon su di tempo in tempo, potreste farvi anco inventore sin dell'

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (1 risultato)

d'alghe rossicce, seccate chissà da quanto tempo. 2. ant. e

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (4 risultati)

di un algebrista indiano, vissuto al tempo dei califfi. algènte, agg.

varchi, v-832: alsi ed arsi gran tempo, e fu l'algore / e ì'

carducci, 817: non più del tempo l'ombra o de l'algide /

varchi, v-832: alsi ed arsi gran tempo; e fu l'algore / e

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (9 risultati)

avv. latin. altrimenti; in altro tempo. cellini, 4-564: per

àlias, avv. latino, in altro tempo, ma nell'uso odierno vi si

= lat. alias, avv. di tempo in: * altro momento, diverso

da giungere alla stazione... in tempo per vedere allontanarsi l'ultimo treno.

spruzzano addosso a'poveri poeti del nostro tempo, non altrimenti, ch'a tanti guatteri

: avviene ancora spessamente, che nel tempo del calore discenda con fervente sole una

m. villani, 4-7: nel tempo che le biade hanno maggior bisogno delle

d'oro, perché n'è venuto il tempo suo: egli è vero che di

d'oro quanto vuoi, essendo il tempo umido e morbido, e non alido.

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (3 risultati)

30-10-2: che prò è in quel tempo ammonire l'adirato, nel quale egli

amici dicano, vinti dalla collera, nel tempo che sono alienati della mente? alfieri

, e poco badando a dare in tempo i debiti aiuti e la mano al cavallo

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (3 risultati)

i-35: ero stato per qualche tempo assai alieno da simili feste. savonarola,

upupa, come / per te 11 tempo s'arresta, / non muore più il

il colmo di cui s'alimentava, un tempo, il mulino. luzi, 23

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (3 risultati)

, piene di quei sentimenti che di tempo in tempo vogliono essere espressi con ardore

piene di quei sentimenti che di tempo in tempo vogliono essere espressi con ardore, con

o poco esercitato talento, durar lunghissimo tempo a compiacersi di saporacci e alimentacci ai

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (4 risultati)

. redi, 16-v-433: fino al tempo del desinare non metta nello stomaco altra

: il teri giocava agli aliossi a suo tempo meglio che giovane di firenze. lippi

ragazzi dalla pasqua di resurrezione (nel qual tempo si ammazzano gli agnelli, nelle zampe

62: istato questo gentiluomo per aliquanto tempo in questa terra. -lat.

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (4 risultati)

. machiavelli, 756: con fatica ebbono tempo di allacciarsi le celate. ariosto,

/ sta'sotto, ed esci a tempo, e cheto godi. gr azzini,

.. ch'ella mi ritenne più tempo che io non avrei voluto. sannazaro

allacciare; tornandole poi a rivedere per tempo, allacciando di nuovo tutti i capi

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (2 risultati)

venire per il frutto, aiutati a tempo della solita allacciatura. 3.

, i-411: succede talvolta, in tempo di scirocchi forti e continuati con piogge,

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (5 risultati)

tuo prossimo. redi, 16-ix-35: nel tempo de'dolori suddetti si allarghi con coraggio

persone lontanissime e di luogo e di tempo. d. bartoli, 9-29-1-3: [

discosti. 11. detto del tempo, del cielo: schiarirsi. marino

. 15. mus. allargare il tempo: renderlo più lento (v.

alquanti sonetti... ed è molto tempo che avea voglia di spedirveli. ma

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (2 risultati)

dal popolo è detto pericolone (un tempo era chiamato finimondo) e spericolato.

malispini, 224: in questo tempo si fece per lo comune la

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (3 risultati)

: quando la femmina ha terminato il tempo dello allattamento. panzini, iii-628:

liberare i popoli e di obbligarli al tempo stesso a sentirsi vinti? idem, 10-13

[sollecitudine] pongono gran parte del tempo perdendo appo il barbiere in farsi pettinare

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (2 risultati)

allegare dei frutti e il tempo in cui avviene (v. allegamento)

. ricettario fiorentino, 8: il tempo di corle [le piante] è

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (4 risultati)

e carico di picciole frutte, di poco tempo avanti allegate, apparivano fontane. trinci

se ne partirono, alleggerendo in uno tempo medesimo la carestia che premeva la città

fratello! leopardi, i-1244: il tempo che tutto alleggerisce, indebolisce, distrugge,

percepii dunque, dopo un primo tempo di silenzio assoluto che di secondo in

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (4 risultati)

se a queste radici si dà tempo di approfondirsi e allegnire! =

uscimento de'figliuoli di israel d'egitto al tempo di moisè; e se noi guarderemo

sono inclusi in alcuna materia né in tempo né in luogo. savonarola,

una di quelle sciocche allegorie che un tempo il maestro di retorica proponeva su la lunga

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (2 risultati)

segneri, ii-149: ahegramente: or'è tempo di sguazzare, di spendere e di

. testi fiorentini, 93: nel costui tempo ilregnio di puglia e di cicilia crebbe

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (3 risultati)

primavera s'adoma / de lo bello tempo che toma, / che s'alegra chi

allegrétto, sm. mus. tempo allegro mode rato (tra

la sua a me, che da gran tempo vivo quasi solitario. de sanctis,

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (3 risultati)

fuor di mano, / ch'ai tempo son de le allegrezze tratti, / come

i mali uomini, che perdono il tempo in diletto di male operazioni, e di

8. sm. mus. tempo e movimento un po'vivace (v

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (2 risultati)

di esultanza e di lode (specialmente nel tempo pasquale, a significare la gioia

l'arco, acciò che nel suo tempo utilmente si tenda, perché s'e'

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (2 risultati)

, 17-8 (ii-75): il lungo tempo e le fatiche assai /..

immunità per tutta la vita o per tempo assai lungo dopo avere superato una malattia

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (2 risultati)

37 (652): una parte del tempo fu spesa in allestire il corredo.

cena alle nostre panchine, e come il tempo era sereno e il fresco dell'aria

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (2 risultati)

leopardi, iii-679: era da qualche tempo allettato, e mostrava di voler

nata e allevata, ma che tutto il tempo de la sua età fosse stata nodrita

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (4 risultati)

che egli butti poi via in poco tempo, come fanno quasi tutti i figli mal

possa dare la licenza all'allevatrici in tempo del bisogno. = deriv.

con pietosa mano / il teso per gran tempo arco rallenti. mazzini, ii-49:

altro modo quei mali e istituii a un tempo un'associazione per proteggere quei giovani abbandonati

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (1 risultato)

il giovane, 9-100: tutti a un tempo / inchiodando 'l parlare, a

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (2 risultati)

beni... che in quel tempo non si trovassino in alcun modo

donne [crusca]: portano lungo tempo gli occhi gonfiati e allividiti. manzoni,

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (1 risultato)

le allodole facilmente si mantengono racchiuse assai tempo vive, dando loro da beccare ogni sorte

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (1 risultato)

baldinucci, 1-66: trattenevasi in quel tempo al servizio della casa serenissima gaspero mola

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

nelle loro case che alloggiano per quel tempo. 2. figur. disus

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (2 risultati)

sta o si è ospite per qualche tempo (e di solito indica una dimora

, qualunque luogo dove si stia per alcun tempo; più sovente corto che lungo.

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (6 risultati)

. in quel momento, in quel tempo; in quella circostanza, in quell'

calami toscani. 3. nel tempo passato; in un'epoca trascorsa.

: allora... in un tempo assai lunge / felice fui molto; non

allora: a rafforzare la limitazione nel tempo, rispetto a quella data circostanza (

-d'allora: di allora, di quel tempo. -d'allora: da allora,

allora: da allora, da quel tempo, da quel momento.

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (4 risultati)

. -per allora: in quel tempo, allora. -per allora in avanti

, nel momento in cui, nel tempo che. manzoni, pr. sp

boccaccio, i-192: e venuto il tempo del gioco, legatosi questo velo alla testa

: e intanto vola / il caro tempo giovami; più caro / che la fama

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (3 risultati)

ad indicare con certa più istanza il tempo di cui vuoisi intendere. verga, i-13

) che cristallizzano in un secondo tempo seguendo le forme delle cavità rimaste

che 'l servente aspetta bene, / tempo rivène - che merta ogni scoglio. angiolieri

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (2 risultati)

che è quello, al quale alluse un tempo isaia. marcheselli, iii-189: d'

, liso, segnato dal lucido del tempo e dell'uso. cicognani, 9-158

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

/ a vespro tal qual era oggi per tempo; / e così di lontan m'

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (2 risultati)

. fazio, ii-7-80: in questo tempo fiorio tolomeo, / ch'a noi alluminò

sognavano le cose cantate dai poeti del tempo, leggevano le strofe persiane a venti

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (7 risultati)

fare più lungo (nelle dimensioni e nel tempo); accrescere la lunghezza, aumentare

chi non sa che la lunghezza del tempo, e la cortezza, allunga e raccorcia

vita, ma s'allunghi / il tempo di pensar come son vissa / o come

. prolungare, del resto, riguarda il tempo; allungare, e questo, e

la sua conversione, e allungandogli il tempo dell'allegrezza. lorenzo de'medici, i-256

iv-2-1356: tanto è più tardo il tempo quanto è più rapido il cuore dell'uomo

allungarmi di soverchio, favellerò forse in tempo ed in luogo più opportuno, essendo

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (1 risultato)

cammino, il viaggio: metterci più tempo (o perché ci si ferma,

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (5 risultati)

; pareva volessero dir tutto e a un tempo non dicevano nulla. stnisgalli, 6-28

qualche porzione, che in processo di tempo aggregata ad altre si attacca, e

delle acque. quasimodo, 41: nel tempo delle frane, / le foglie,

] certa curiosità degli indizi di quel tempo e delle alluvioni e fecondazioni che si successero

-io mi rimasi soletto per alcun tempo su quella porta, a riguardare almanaccando

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (2 risultati)

, 12-13: e se 'l tempo è contrario ai be'desiri, / non

tommaseo, 3-iii- 171: se il tempo è ancora lontanissimo quando parrà assurdo fare

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (3 risultati)

mi bisogna lasciar passare ancora assai di tempo prima di stampare quel libro. idem

s'ammalò: delle cose che succedono fuori tempo. = fr. saint eloi 1

che nel sec. xiii (al tempo degli angioini) era venerato come protettore

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (2 risultati)

apuane. idem, 981: é tempo che tu passi l'alpe, / ché

è ricco di macchie selvose che il tempo ha rese folte. pascoli,

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (4 risultati)

or -tra gli altri feriti - il tempo gaio / della pace ricorda; sul cappello

. stuparich, 2-408: per tutto il tempo dell'aggiramento le voci dei nemici dai

119): chi alquanto non prende di tempo avanti non pare che ben si

c'hanno in odio il sole, / tempo da travagliare è quanto è 'l giorno

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (4 risultati)

più così stoico ne'modi come fu un tempo. mi sono alquanto ringentilito. parini

193-97: i gambacorti signori di pisa al tempo di carlo imperatore, [vedemmo]

altalene che sogliono sempre avere luogo in tempo di rivolgimento generale, ho dovuto prendere

altamente nell'animo, e vendicossene in tempo. tasso, 5-13: ben altamente ha

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (4 risultati)

nella carne, e quivi stando qualche tempo, succede che il veleno seccato sopra

, iii- 646: da gran tempo io vi stimo altamente e vi amo con

unico figliuolo che ha s'avrà col tempo dieci mila sterline d'entrata. =

1-17: questa [rivoluzione] avea nel tempo istesso attaccato e rovesciato l'altare,

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (3 risultati)

più alteratamente disse che non vi era tempo. segneri, iv-i: l'impegno serve

voltando il cielo, / ciò che da tempo pende, saria tolto: / fatica

alterazioni di questo fiume avvengono verso il tempo degli equinozi. manzoni, 287: questo

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (3 risultati)

idem, 572: noi consumiamo il tempo in alterazioni frivole e di nessun rilievo.

camerieri disoccupati ci avevano guardato tutto il tempo e non avevano perduto una sola parola

ii-2: ad un giogo ed in un tempo quivi / dòmita l'alterezza degli dei

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (2 risultati)

uom che freme / d'amore a un tempo e di vergogna e d'ira,

idem, 8-7-261: ma le veci del tempo, e 'l corso, e i

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (2 risultati)

che si avvicendano continuamente: e nel tempo e nello spazio); che ha un

a uguali o quasi uguali intervalli di tempo o di spazio: canto alterno,

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (3 risultati)

bombardiere e capo maestro, mi parrebbe tempo perduto. [sostituito da] manzoni

roma che 'l mondo vinse, al tempo cede / che i piani inalza, e

mondo canti / (poi che lo tempo véne) / sì come si convène,

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (1 risultato)

è più grave, ma nello stesso tempo la città in cui si fa di

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (2 risultati)

., 6-70: alte terrà lungo tempo le fronti, / tenendo l'altra sotto

alti fiorentini / onde è la fama nel tempo nascosa. idem, par.,

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (3 risultati)

alla necessità, ma non resiste al tempo. de sanctis, i-5: ma vi

settecentesca. linati, 30-102: un tempo accoglieva nelle sue sale gran tripudio d'

: i'benedico, il loco e 'l tempo e l'ora / che sì alto

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (1 risultato)

poi, fatto far alto, stette qualche tempo aspet tando, se vedesse

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (5 risultati)

., 3-43: voi sete freschi di tempo, prodi e vigorosi d'animo;

6-262: e altrettale fece nel medesimo tempo castruccio. = lat. volgare

mesi, e una notte d altrettanto tempo. g. villani, 9-210: armarono

orazio non poteva mica in un sol tempo resistere a tutte le squadre armate di porsena

quello incanto; / che quando sarà il tempo ch'ella n'esca, / la

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (3 risultati)

del mese de maio, / quando el tempo è gaio, / un matin me

, 39-45: astolfo tutto a un tempo, ch'era quivi, / che questo

e che mi dispiace... un tempo, s'incontravano spesso in casa mia

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

/ cerco, che n'è ben tempo, et altri rami. machiavelli, 177

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (4 risultati)

ojetti, 70: a odiare perdi tempo e salute. a disprezzare guadagni l'

guicciardini, i-120: non avere in tempo alcuno la città di pisa ottenuto grandezza

roberto, 531: passò dell'altro tempo. il principe migliorò e ricadde, la

.. i conti li faremo quando avrò tempo. -esci. altro! eh

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (6 risultati)

stupiva adesso di aver pensato per tanto tempo che fosse perfetto. altro che perfetto.

.: a indicare un intervallo di tempo immediatamente prima. f. donati,

gentil che si diparte, / anzi tempo chiamata a l'altra vita, / se

situazione, o postura, che per gran tempo ebbe nella sua miniera. maia materdona

non si obbligarono mai all'unità di tempo, né a quella di luogo;

di me ne l'altro / dolce tempo novello, quando piove / amore in terra

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (3 risultati)

uom? l'uom è figura / dal tempo e da l'età corrotta e vinta

forse ancor ti serva amore / ad un tempo migliore; / forse a te stesso

ti fu l'amor mio per alcun tempo; / non a te, non altrui

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (1 risultato)

finale morso. tasso, 10-14: tempo è, disse, al partir; ché

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (4 risultati)

quale un fiume che viene per poco tempo e artificialmente strappato al suo alveo antico

si tolga ogni fastidio, che 'l tempo del verno contrasse, di vermi, vermicelli

/ il nascer mio; ch'in tempo estinta giacque, / ch'io fuori

una comoda navigazione, praticabile d'ogni tempo dall'alzaie a piedi o a cavallo.

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

l'alzaia per condurre i navicelli al tempo delle fiumane, che trascorrono vorticosamente sotto

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (2 risultati)

eh! l'è questa! dopo tanto tempo, dopo tanti discorsi, s'aspettava

in costruzione che 10 non feci in tempo a veder finita. calvino, 1-72:

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (2 risultati)

/ c'ho portate nel cor gran tempo ascose. tasso, 18-12: ei drizzò

aromatico abbia dell'amabile, e conservi lungo tempo tali qualità: cosa che più si

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

. bonagiunta, ii-305: amor, lo tempo ch'era senza amanza, / mi

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (2 risultati)

qui un po'a gemere amaramente sul tempo che mi vedo fuggire senza profitto.

ne ringrazia, supplicandomi nel- l'istesso tempo a graziarlo d'un po'di seme d'

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (2 risultati)

1'mondo, quando si rimembra / del tempo andato e 'n dietro si rivolve.

mi affliggerebbe sensibilmente, e dopo qualche tempo mi riuscirebbe intollerabile, se non conoscessi

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (3 risultati)

flagellata dalle amaritudini, né raccorciata dal tempo, era alta, rassodata dai trent'anni

l'acque monde, / quando ebbe tempo, sì poco gli calse, / or

conosco, e senza prò, il tempo che andar lasciai. cantari cavallereschi,

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (1 risultato)

554: disse anche come da qualche tempo le mettevano nel pane, che aveva

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (1 risultato)

, e vi oppongono quelle del buon tempo antico. leopardi, iii-39: suddito

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (4 risultati)

guicciardini, iv-212: camminava in questo tempo alla morte prospero colonna, stato già

28-1 (438): era in quello tempo nelle parti d'oriente una provincia,

e donne essere e uomini ad un tempo. caro, 1-806: scorge d'altronde

: are così a bellona, / un tempo invitta amazzone, / diè il vocale

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (4 risultati)

: in questa ambascia stette ella un lungo tempo]. leopardi, 7-67: ella

della passata ambasciata è rimaso occulto il tempo. colletta, i-39: vennero nel tempo

tempo. colletta, i-39: vennero nel tempo stesso... il capece colonnello

: egli l'ha da non troppo tempo in qua segretissimamente con più ambasciate sollecitata

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (3 risultati)

o di amicizia, e per condizioni di tempo e di luogo, ma non è

sannazaro, 5-91: forse mai in nessun tempo il riverendo termino segnò più egualmente gli

quel sorriso fanciullesco e malizioso a un tempo. chiesa, 1-135: l'ombra

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (2 risultati)

che il vocabolo d'ambire significò in breve tempo deside rare e brigare gli

fu già sede ambita di legati imperiali al tempo di roma. 2. ant

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (3 risultati)

ambizione era la mia passione di quel tempo: diventare grande, conquistare il mondo

quale in questo mede simo tempo era ambiziosamente domandata dal signor cosimo

reverendissimo vostro, della quale è gran tempo che sono ambiziosissimo. b. davanzali,

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (2 risultati)

e, per fuggir quel grave incendio a tempo, / d'ambrosia il volto,

scricchio- lamenti dà indizio del cambiar del tempo. serao, i-134: venditore ambulante

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (3 risultati)

cristiani, rallegrandoci nel pensiero che il tempo finirà e verrà un'ora che coronerà

l'albero, non mi ha dato il tempo d'aprir bocca. aveva già in

pulci, 27-84: e non è tempo da dire al cui: « vienne »

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (2 risultati)

man, co'dotti fianchi / ad un tempo amendue cadono a piombo / sopra il

una volta una valletta amena, dove al tempo di maggio cantavano i rosignoli. paolieri

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (5 risultati)

idem, 18-3-10: siccome le rondini nel tempo della state sono presenti e nel freddo

partono, così i falsi amici nel tempo della chiara vita presenti sono, ma sì

(46): io divenni in picciolo tempo poi di sì fraile e debole condizione

, molti sono gli amici; ma nel tempo della necessità son pochi. idem,

a pestare in tutti i suoi ritagli di tempo. 3. alleato, sostenitore

vol. I Pag.393 - Da AMILFENOLO a AMISTANZA (1 risultato)

con tanta dimestichezza come se per lungo tempo avéssino amimìa, sf. medie

vol. I Pag.394 - Da AMITTO a AMMACCHIARE (6 risultati)

/ che 'ntrambi sem d'un tempo. iacopone, n-13: e tolle a

l'amistanza, può dar luogo col tempo all'amicizia; ma è ben

terra forse non si potrebbe per lungo tempo sostenere, ma che relassate le attaccature

, o scorze secche, e nel tempo deltinverno, si debbono mettere in infusione

torricelli, 80: se il lungo tempo del ritorno del martello all'insù colla

nell'istesso martello cadente... il tempo mille volte minore, nel quale si

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (1 risultato)

, non si soglion concedere in alcun tempo, senza espressa necessità. salvini,

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (1 risultato)

rimedio. machiavelli, 482: in questo tempo giovanni de'medici ammalò. gelli,

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (1 risultato)

qualità quasi venenosa, possono per lungo tempo alterare, ed alcuna volta in tal modo

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

masuccio, 226: nicolao, priso tempo, se accostò piano ove il moro

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (2 risultati)

ov'ei noi sdegni, / ad ogni tempo di ria fame il salvi. giusti

. ojetti, i-123: l'orso col tempo si sarebbe certo abituato alla nuova dimora

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (2 risultati)

strada, e lamenti la miseria del tempo. panzini, iii-203: lì una

festa, / ammascherato comparir 'n un tempo. botta, 5-294: era una tratta

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (3 risultati)

ve n'aveva [tesoro] che molto tempo non era toccato: li romani l'

boterò, i-233: i romani, al tempo della libertà, amassavano il tesoro publico

è il mare tempestoso, il quale nel tempo degli scirocchi vi spigne tanta terra e

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (4 risultati)

): quando era salomone innanzi del tempo, e'si ammattì con una donna pagana

ho ragione di gridare contro questo tempo ammattito, che mi tiene qui a

, 2-24: lo distesero in un tempo in su l'ammattonato, che egli non

. verga, i-14: poi, nel tempo che cuocevasi la minestra, il pecoraio

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (9 risultati)

116: per minime cose, a mio tempo, crocifiggevano molti, solo per aver

fa di mestiere che rimangano per qualche tempo fitte e nascoste nella ferita. baretti,

credo certo che i medici cominciarono molto per tempo ad ammazzarlo; e senza di essi

la gente ». -ammazzare il tempo, la giornata, la noia:

quali si procacciò inutilmente di ammazzare il tempo. imbriani, 1-102: come ammazzar le

, quando siamo costretti ad ammazzare il tempo. ojetti, i-180: tutti morti ormai

piovose, ammazzavano qui alla petraia il tempo in siffatti trastulli. bocchelli, 2-277

2-277: si mise, per ammazzare il tempo, a studiar la grammatica. moravia

di scherzosa conversazione, per ammazzare il tempo. -ammazzare il sonno: vincerlo con

vol. I Pag.404 - Da AMMAZZATOIO a AMMENDARE (2 risultati)

la terra altramente che asciutta e a tempo asciutto, sì come non si pianti

mai che sia il terreno ammazzerato e con tempo piovoso o inumidito. annotazioni sul

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (7 risultati)

imitazione di cristo, i-22-5: ora è tempo di combattere e vincere se medesimo,

da rimproverare, poco ammenda tutto il tempo della vita sua. dante, purg.

, i-23-2: che giova a vivere lungo tempo, quando così poco ci amendiamo?

memoria de'commessi mali non ammendati per tempo. idem, 8-108: i peccatori

questa costituzione [inglese] essere in ogni tempo stata a continui cambiamenti ed ammendazioni soggetta

osservazioni] non solo è necessario quel tempo che gli ammogliati non hanno,.

amminicoloni. 2. chi perde tempo nelle inezie; gingillone. = deriv

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (4 risultati)

. pascoli, 482: a suo tempo si sega, lega, ammeta, /

al solstizio estivale, acciocché in quel medesimo tempo nell'anno seguente partoriscano. idem,

v. borghini, 1-2-5io: col lungo tempo, per benefizio del quale molte faccende

. alfieri, i-327: avrei ancor tempo di finir tutte le mie più che

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (2 risultati)

che colle loro pare e di lor tempo. 4. di condizione

ammiccava coll'occhietto, sorridente a un tempo e implorante. idem, 6-70:

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (2 risultati)

danni? boccaccio, 3-1-26: il tempo della primavera, secondo i fisici, è

e sono revocabili dall'assemblea in qualunque tempo, anche se nominati nell'atto costitutivo

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (2 risultati)

peculiare carattere che risiede, ad un tempo, l'eccellenza ed il pericolo dell'amministrazione

sopra di lui s'appoggiava in quel tempo... il peso maggiore dell'amministrazione

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (2 risultati)

porto. fazio, i-23-44: in questo tempo feci il gran navilio: / regulo

m. villani, 2-53: in questo tempo l'ammiraglio del soldano che reggeva la

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (3 risultati)

finestra, dove le sorelle da tanto tempo non stavano più nel pomeriggio di domenica

sé l'anima volta, / vassene il tempo e l'uom non se n'avvede

e quasi risuscitata con ammirazione fu più tempo guatata da'bolognesi. fioretti, xxi-957

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (3 risultati)

prevedendo che oggi non mi avanzerebbe altro tempo. soffici, ii-16: mi contentai

fastidito, / a fin ch'a perder tempo manco pecchi, / un'asina proponi

la copia della stampa, in uno stesso tempo ammodernata e smozzicata dovette esser da chi

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (2 risultati)

iv-72: ogni dura cosa in processo di tempo si pur matura e ammollisce. imperato

e dal clima, sono da lungo tempo il terrore della compagnia inglese. nievo

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (2 risultati)

ammonir uso / pur di non perder tempo; sì che 'n quella / materia non

in fretta svariando nei suoi inganni / il tempo, per potersene ammonire. alvaro,

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (1 risultato)

. e debbono avere convenienti intervalli di tempo,... e deesi dare iscritta

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (2 risultati)

segneri, iii-3-289: perché siccome in tempo di peste sono talora più facili ad alterarsi

rimanente del grappolo: così al medesimo tempo il duro s'ammorbida, il piccolo ingrandisce

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (2 risultati)

di infiniti rapporti, nello spazio e nel tempo...; si inghirlanda di

tutta la grossezza della volta in un tempo, come fecero; appigliandosi a serrare la

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (1 risultato)

capitale sociale resti completamente ammortito durante il tempo della concessione. idem, i-138: il

vol. I Pag.420 - Da AMMOSTATO a AMMUSARE (3 risultati)

1-2-183: il vino tenuto per lungo tempo nelle tina scoperte, e giornalmente ammostate,

ii-121: faranno [i cavoli] nel tempo il fiore, il quale è maturo

cose stantivite, rancidite, ammuffite col tempo. nievo, 501: mi chiusi in

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (1 risultato)

anche dato qualche impedimento e fatto perdere tempo, che i fanti di frusolone ammutinati

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (3 risultati)

condizione di ritornare alle loro bandiere entro un tempo determinato. oriani, 1-527: la

, così sono presi gli uomini nel tempo rio, quando la morte subita sopravviene.

immorale si alternarono con violenza per assai tempo... a quei tempi la

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (7 risultati)

: e sappi ch'ai perfetto amor lo tempo fa fine, ma non l'animo

idem, i-125: ogni anima, ogni tempo, ogni sembianza / è mar profondo

. intelligenza, 1: al novel tempo e gaio del pascore, / che fa

. idem, 344-1: fu forse un tempo dolce cosa amore, / non perch'

manda dicendo, che ora è venuto tempo che tu puoi avere il suo amore

contrarie passioni amorose si trovò in un tempo medesimo fieramente combattuta. g. stampa,

più sospiro, / ché se gran tempo io sospirai d'amore, / quanto

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (5 risultati)

brucia la vita e fa volare il tempo. ungaretti, viii-23: grido, /

non puote lui servire / in tutto tempo, e questo ho provato io, /

tomba i casti amori, / poiché il tempo invola i fiori / de la cara

nella lunga fila dei convitati, al tempo del primo amore. ma esiste un primo

fatto anche voi, l'amore, a tempo vostro; e il buio non vi

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

cogliere il frutto de'loro amori già tanto tempo cercavano. -disus.

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

, il volto / scolorarmi? altro tempo. i giorni tuoi / furo, mio

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (5 risultati)

21: non siamo più al tempo del bugnola, che scriveva la carne

questa maniera: che certo spazio di tempo regnassi l'amore e l'amicizia,

/ come uom ch'a nocer luogo e tempo aspetta. boccaccio, dee.,

, 27-1: fratelli, a un tempo stesso, amore e morte / ingenerò la

vani amoreggiamenti, e folleggiamenti spender lo tempo. c. dati, 65: se

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (3 risultati)

non minerali, usate a luogo e tempo con la dovuta amorevole e giudiziosa discretezza

(233): e quando si vedeva tempo, guatatala un poco in cagnesco,

d'amorevolezze fatte in questo poco di tempo che qui stata son con lui,

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (4 risultati)

di figure intelligibili l'amorfa trama del tempo. slataper, 1-100: stendi la mano

che pur mira / di retro al tempo che se n'è andato, / da

da contrarie passioni amorose si trovò in un tempo medesimo fieramente combattuta. idem, 4-820

là dentro l'amorosa vita di un tempo, aver già diffusa un'aria nuova d'

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (2 risultati)

di tutti,... vedendosi in tempo opportuno, procedeo nei suoi disii.

leopardi, 910: il descartes al suo tempo, nella geometria, la quale egli

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (3 risultati)

] ampie giurisdizioni, non potevano longo tempo star lontani. galileo, 432: gli

nella duplice ampolla la sabbia silenziosa del tempo.. idem, iv-2-1192: indifferente

, iv-2-1192: indifferente alla fuga del tempo come dev'essere l'ampolla dell'oriuolo

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (1 risultato)

parlato a lungo, e più del tempo che t'assegnava l'ampollina. =

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (2 risultati)

, ii-345: gli anacoreti / d'un tempo immemo rabile per sola virtù

a rimanere mondani e carnali come al tempo pagano. viani, 10-77: la

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (7 risultati)

trovato esopo posto quattrocento anni dopo al tempo in cui visse. di brente,

condizione che non si confà al suo tempo, in contrasto con l'attualità.

panzini, iii-468: non diventerà fra tempo forse non molto futuro da noi un

, epoca '(da xpóvo? 'tempo '), col valore di *

che non si confà con il proprio tempo, con la propria civiltà; che

2. mus. elemento melodico precedente il tempo forte di un ritmo. =

ascellari rossi, raramente azzurri. un tempo le si attribuivano proprietà contro l'idropisia

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (2 risultati)

hanno [i miei scritti] lungo tempo affaticato, e quasi rovinato deha persona,

archivi, anagrafe e tra inserti logori dal tempo, perché la loro pehe aveva preso

vol. I Pag.438 - Da ANALECTA a ANALISTA (2 risultati)

più che d'innessuno comprendeva più da tempo / greta garbo e tuizioni sull'uomo avvenire

* del volgo '. se alfabreve tempo da che elle escono dalla terra e si

vol. I Pag.440 - Da ANALOGICAMENTE a ANAPESTO (1 risultato)

come poteva mai non rapire in ogni tempo [ecc.]. cesarotti, i-24

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (3 risultati)

d'essere stato anarchico, e dopo tanto tempo si sentiva rivenire su una gran voglia

anche gli anarchici, che in quel tempo nel mio paese ce n'era più di

alvaro, 3-59: per un certo tempo era stato anche socialista, o come si

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (1 risultato)

a disposizione i pezzi anatomici per un tempo determinato. -sala anatomica: dove

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (6 risultati)

si trattava di un aerolito), al tempo di numa pompilio. avendo gli aruspici

. ceffi, 1-77: nel tempo di numa pompilio... cadde da

senz'an goli, al tempo di numa pompilio trovato. vico, 506

de'versi sul gusto di quelli che un tempo scarabocchiavo. parini, giorno, ii-238

cibo. alfieri, i-41: il tempo, che tanto opera anco su i

toglie per sempre / all'inganno del tempo. fanzini, i-130: anco nel

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (6 risultati)

addivenire di tuo padre, che anco verrà tempo, ch'elli conoscerà lo male,

. idem, purg., 20-70: tempo vegg'io non molto dopo ancoi,

nave, per avaria o per cattivo tempo, non può conservare la rotta,

l'invecchiamento (la lenta smagnetizzazione col tempo). -negli elettromagneti: pezzo di

allora, anche ora, per quel tempo, per ora, tuttora (e indica

tuttora (e indica la durata nel tempo di un evento, di un'azione,

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (3 risultati)

durata ricchezza alcuna sì grande, sì lungo tempo... quanto la nostra.

ciel vedere spera. idem, 126-27: tempo verrà ancor forse / ch'a l'

bonagiunta, ii-305: amor, lo tempo ch'era senza amanza, / mi

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (2 risultati)

, 9-1-192: e non andrà a gran tempo l'aversene di mano di un eccellente

varietà, di cui alcune usate un tempo in tintoria e in farmacia (come

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (3 risultati)

ire alla vendetta, poi il tardato tempo con accrescimento di pena ristoriamo?

congiunta, che io non avessi il tempo della notte passato, e tavvenire giudicato

stile facile, andante e dignitoso nel tempo stesso. carducci, iii-18-63:

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (9 risultati)

8. trascorrere, passare (il tempo, le giornate, la vita)

che pur mira / di retro al tempo che se n'è andato, / da

sé l'anima volta, / vassene il tempo e l'uom non se n'avvede

idem, purg., 11-140: poco tempo andrà, che'tuoi vicini / faranno

/... / più veggio il tempo andar veloce e leve. boccaccio,

misera donna piagneva continuo, e il tempo se n'andava, sagliendo tuttavia il

profonderai. palazzeschi, 1-117: quanto tempo è oramai andato... quanto

è oramai andato... quanto tempo! come hai potuto seguirmi senza soffrire?

: passare molto, o poco, tempo. marino, 1-74: il

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (3 risultati)

; durare poco, sparire in breve tempo. dante, purg., 11-116

ii-815: settembre, andiamo. è tempo di migrare. / ora in terra d'

249: se e'ci va tanto tempo a conchiudere / gli altri tuoi parentadi,

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (5 risultati)

/ conchiudi e di'che 'l tempo della peste / è 'l più bel tempo

tempo della peste / è 'l più bel tempo che sia in tutto l'anno.

prospere ad abelo. petrarca, 3-6: tempo non mi parea da far riparo /

senza brache. redi, 16-viii-116: il tempo, che va così rigoroso per ancora

ne le bocche de gli uomini gran tempo. manzoni, pr. sp.,

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (6 risultati)

per andare a scuola c'è sempre tempo. fogazzaro, 4-25: andai a sedermi

prese tebriz... avendo saputo esser tempo di ciò fare, perché il bascià

: non potendone per la contrarietà del tempo tanti reggere il paliscalmo, andato sotto,

quel luogo. moravia, xi-304: un tempo quelle scale le facevo di volata;

più importa di andarsene prima del suo tempo a babboriveggoli. -andare a buda

il medesimo re. e però da quel tempo in qua, dicendosi 11 tale

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (5 risultati)

importa, di andarsene prima del suo tempo a babboriveggoli, o come dice il vecchio

greca era l'itinerario dei bancarottieri al tempo della repubblica di venezia. modo vivo in

un'immagine che a mano a mano il tempo scolora. -ant. andare

note al malmantile, 378: da quel tempo in qua, dicendosi il tale è

molte altre che si muoiono in poco tempo. g. m. cecchi, 1-4x1

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

mai potesse esser contento, in quel tempo, in quel luogo, si vedeva un

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (8 risultati)

spia l'andar degli amanti e 'l tempo aspetta / de la piacevol sua strana vendetta

tali [amore]; ed in un tempo l'abito / e 'l sembiante e

, 4-43: solo in un secondo tempo t'accorgi quanta vera eleganza, quanta

4. il trascorrere, il passare del tempo. ariosto, 18-175: menzion dei

/ del tacito, infinito andar del tempo. 5. figur. modo

i segni del rotolante e del raggiunto tempo sistemano in velocità piana il contorno scheggiato

. pellico, ii-21: stetti qualche tempo ad ascoltare l'andare e venire de'

andare: in breve, o lungo tempo. petrarca, 104-13: pandolfo mio

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (16 risultati)

. -per, con vandar del tempo, degli anni: a mano a

: a mano a mano che il tempo passa. c. gozzi, ii-199

, 785: con l'andar del tempo, e con l'avanzar del lavoro,

a voi; che per andar di tempo, / per variar d'affetti e di

procurare la propria gloria, coll'andare del tempo sono causa o di spegnerla o di

ignoranza, e forse coll'andare del tempo spariranno. soffici, v-1-462: senonché [

protagonista], con l'andar del tempo si accorge sempre più che l'idea

di ciarlatano, e che ha buttato tempo e denaro. idem, v-1-490:

odia. perché con l'andar del tempo, lei, caro ragazzo, si annoierà

: cose tutte che con l'andar del tempo dettero sul naso alla cittadinanza.