Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: stato Nuova ricerca

Numero di risultati: 42714

vol. I Pag.1 - Da A a A (2 risultati)

vostra dimanda resposto, non fusse impedito stato di plusor cose. novellino, 2 (

315-12: morte ebbe invidia al mio felice stato, / anzi a la speme.

vol. I Pag.2 - Da A a A (4 risultati)

sarà venuto a palazzo prima d'essere stato davanti al suo giudice, pagherà cinquanta

. 5. introduce il complemento di stato in luogo. novellino, 32 (

sono ancora tanto all'ordine di san benedetto stato, che io possa avere ogni particularità

egli una volta a parigi in povero stato, sì come egli il più del tempo

vol. I Pag.3 - Da A a A (4 risultati)

, inf., 31-119: se fossi stato all'alta guerra / de'tuoi fratelli

un segno al mondo che son stato anch'io. bacchelli, i-iii-

infino a questo tempo oltre modo essendo stato acceso d'altissimo e nobile amore.

parole / porìa aguagliare il mio doglioso stato? boccaccio, dee., 8-2

vol. I Pag.5 - Da A a A (1 risultato)

pur paréa; ed elessela in così grande stato, a fare vergogna alla prima reina

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (1 risultato)

: per mantenere la falsa apparenza dello stato popolare della repubblica..., diedero

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (1 risultato)

, benché già dal papa ne fusse stato privato..., prestava quanto più

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (1 risultato)

canto avrebbe detto: e'm'è stato fatto sì e sì. savonarola, 7-i-88

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (3 risultati)

questo è, che chi non ha lo stato in questa terra de'nostri pari,

assai bene dimostrato ha, quello essere stato falso; senza che, io mai

abballottavano fra di loro come se fosse stato un fuscello. fogazzaro, 9-375:

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (1 risultato)

fa alcuna ingiuria. 2. stato d'abbandono. d. bartoli,

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (4 risultati)

la parte che ne rimane trovasi in stato di abbandono o di negligenza. baldini,

più sopra è il cimitero, nello stato di pittoresco abbandono di tutti i cimiteri

lasciato senza cura; incustodito; in stato di desolazione, di squallore.

o dell'aeromobile per combattere contro lo stato; abbandono della difesa dell'imputato;

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (1 risultato)

, avanti che si abbarbino in questo stato, e che comincino a gustare la

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (1 risultato)

dita di bibiena, grande abbassamento di loro stato e siresa. agonizzanti nelle

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (3 risultati)

risentitisi potentemente, lo cacciorono del suo stato e acquistato che lo ebbono lo venderono a

sconfitta abbassò molto l'onore e lo stato e la fama dell'antica nobiltà

un ministro inferiore: * dalla segreteria di stato fu abbassato l'ordine di '[

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (5 risultati)

masuccio, 408: de tutto è stato a bastanza parlato. marsilio ficino,

. viani, 14-19: qualche castagno era stato abbattuto dai venti o schiantato dalla saetta

che inseguiva un camion su cui era stato caricato suo marito per il servizio del

giano della bella, imperciocché egli era stato de'caporali e co- minciatori degli ordini

caporale di popolo o d'università è stato abbattuto, perocché lo ingrato popolo mai non

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (2 risultati)

, egli si par bene che voi siete stato a bologna...; e

. dati, 8-25: e perciò essere stato all'accademia della crusca, tacciata da

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (1 risultato)

acerba, non confessata, di essere stato abbindolato. deledda, ii-663: aveva una

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (2 risultati)

diceva, o forse cicalava, essere stato ne'patti a bologna, nello abboccamento tra

dopo aver puntato il beccaccino, fosse stato capace d'andarmelo ad abboccare e riportarlo

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (2 risultati)

liete novelle della vita e del buono stato d'arrighetto capece. 6.

en abundanza, co convene al loro stato. trattato dei cinque sensi, 12:

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

di ciascun'epoca abbozzerà una tavola dello stato della terra. gioberti, ii-220: questo

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (1 risultato)

quegli abbozzi, che il tutto pare stato operato dalla natura medesima. segneri,

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (4 risultati)

proprio. dedicarsi interamente (a uno stato, a una professione). meditazioni

idem, vi-755: vi narrerò il mio stato, vedrete il mio periglio, /

9-338: è nemico di abbracciare lo stato monastico o il militare. silone, 5-127

s'abbracciò col popolo per non perdere stato. 15. locuz. -disus.

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (2 risultati)

, 301: alle corte, non era stato che amore; ma l'amore,

cellini, 1-111 (237): era stato prigione in castello per aver falsificato un

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (3 risultati)

(1abbrutisco). ridurre in uno stato d'abbrutimento; avvilire all'estremo. -

abbrutire), agg. ridotto in stato d'abbrutimento. d'annunzio,

può imputare..., / sendo stato chiamato / quell'opera a finire,

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (2 risultati)

/ piccolo e glande segondo il suo stato, / per che zà mai di cosa

egli ricordava l'istantaneità non era stato prodotto da un'aber razione

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (3 risultati)

, gelando, non toma al suo stato natio, perch'ella è fredda solo ab

sacchetti, 176-34: ab eterno era stato deliberato che beesse quello bicchiere. landino

. baldinucci, 2-6-102: era stato chiamato [il silvani] a

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (3 risultati)

l'uomo sia umile in abiezione e in stato di viltà. magalotti, vi-115:

viniziani] perderono non solamente tutto lo stato loro per ribellione, ma buona parte ne

salvini, 25-5: un pittore, essendo stato bene istruito dalla sua giovanezza in tutte

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (6 risultati)

si richiede abilità politica per governare lo stato o per capitanare un partito, ce ne

1-290: dirò che cesare solo sia stato quello che abbi liberato due volte dal pericolo

una posta in denaro, sono riservati allo stato. = lat. habilìtas -àtis

primi onori molte cose ignobili ed abilitati allo stato infiniti plebei e contadini. idem,

che da'medici furono abilitati molti allo stato che erano inabili. credo che el

marino, 15-193: e 'l mio stato servii... / a giocar seco

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (2 risultati)

.. era di tale ampiezza che sarebbe stato abitabile anche da due. viani,

un luogo (casa, città, stato); abitatore. boccaccio,

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (1 risultato)

sia e se a te per abitazione è stato dato. idem, dee.,

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (2 risultati)

ora che l'abito da state m'è stato rubato. betteioni, iv-374: le

variato e incostante, mostra il pericoloso stato tuo: e hai il viso simile

vol. I Pag.46 - Da ABITUALITÀ a ABITURO (1 risultato)

fa vivere contento nel suo poco invidiabile stato. beccaria, i-81: l'impero dell'

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (1 risultato)

iacopone, 92-62: questo è lo primo stato de l'omo annichilato / che ha

vol. I Pag.48 - Da ABNORME a ABOMINARE (3 risultati)

abolire), agg. che è stato soppresso, abrogato, annullato. magalotti

cose perpetrate per il passato contro allo stato. a. cocchi, 4-1-59: si

ozioso. iacopone, 10-31: en esso stato tu noi porrai confessare; / co

vol. I Pag.49 - Da ABOMINATO a ABORIGENO (4 risultati)

negli scritti suoi, così meritamente era stato condannato. marino, 4-75: un

del corpo, e veramente gli sarebbe stato meglio che fusse stato più sozzo

e veramente gli sarebbe stato meglio che fusse stato più sozzo d'un asino,

e d'abominio, con certi dello stato discreti e fidati, e alla famiglia

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (1 risultato)

. gelli, 312: una dello stato presente. lambruschini, 1-240: questo aborriinfinità

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (4 risultati)

bibbia], 1-445: non sarei stato come un abortivo nascosto, come il

non ha veduta la luce, non sarei stato. idem [bibbia], 1-579

deve essere indicato se l'aborto è stato spontaneo o provocato, e completo o

... come malattia prodotta dallo stato di gravidanza e di puerperio.

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (3 risultati)

di autorità pubblica, ciò che era stato decretato precedentemente (abrogazione); togliere

atto con cui si revoca quanto è stato precedentemente promulgato; annullamento.

pecchi, 4-157: era in uno stato di abulia, di prostrazione tremenda. prato

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (1 risultato)

di molti abusi che regnavano in quello stato. marino, 375: oh scelerato abuso

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (2 risultati)

- al figur.: ridotto in cattivo stato. note al malmantile, 256:

. idem, ii-9-27: io sono stato sempre avverso all'idea di una acadèmia poetica

vol. I Pag.56 - Da ACCADEMISMO a ACCAGLIARE (3 risultati)

... si trovava appunto nello stato di decadenza che ho detto, sul

buona fine, sono poi morti in male stato. ariosto, 19-41: dentro a

viaggi. come che bene gli serebbe stato che in quel tempo che stette in caffa

vol. I Pag.57 - Da ACCAGLIATO a ACCALORIMENTO (2 risultati)

entrò nel salotto accaldata e vibrante, sarebbe stato difficile dire se per l'anelito della

sbollirsi, quasi che il suo accaloraménto fosse stato meccanico. accalorare, tr

vol. I Pag.58 - Da ACCALORIRE a ACCANEGGIATO (1 risultato)

vi si fosse lasciato vedere, sarebbe stato trattato come una spia nemica che venga colta

vol. I Pag.60 - Da ACCANTONATO a ACCAPPATOIO (2 risultati)

previdente, l'avvenire non era mai stato per lui il pensiero dominante. idem,

accaparrare), agg. che è stato impegnato con caparra; incettato.

vol. I Pag.61 - Da ACCAPPIAMENTO a ACCAREZZATO (1 risultato)

strada. carducci, ii-9-27: io sono stato sempre avverso all'idea di una academia

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (1 risultato)

/ una volta / già gli ero stato / assuefatto / e me ne stacco

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (1 risultato)

crusca]: uomini, a'quali sia stato dato l'ovile in accomandita. glossario

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (2 risultati)

che il duca ercole per guardia dello stato suo tener solea, egli da sé li

o dal darmi cortese ricetto in questo stato, fin che le cose mie avessero ricevuto

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

si era dovuto muovere da casa, era stato bell'e accomodato. idem, 441

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (2 risultati)

l'è ancora, che noi sappiamo, stato dato nel volgar nostro...

per tutti quei giorni in cui era stato costretto ad accompagnare il giovane e la

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (1 risultato)

, ii-249: nella chiesina dov'era stato battezzato, dove aveva pregato da ragazzo

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (3 risultati)

non ci fu vero fidanzamento. sono stato il suo boy-friend, cioè il suo accompagnatore

alle maggiori arti l'avere accomunato lo stato con le arti minori e popolo minuto dispiaceva

alla partecipazione della comunità: di uno stato i cui ordinamenti consentono la più larga

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (1 risultato)

., 9-1 (191): era stato sotterrato in uno avello fuori della chiesa

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (4 risultati)

tanto presso a casa, mi sono stato ancora laggiù parecchi giorni per fare qualche

in genova tentossi di andare da uno stato di repubblica ad un altro, chiamando anche

papato / non s'acconfé a lo stato essere en tal desire. alberti,

martoriata, perché ella confessasse chi fosse stato acconsen- ziente con lei a velenare il

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (2 risultati)

cuore. g. gozzi, 3-4-161: stato così un poco in pendente, perché

parole che siano accordanti alle persone et allo stato loro. tesoro volgar., 7-3

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

idem, 111-5: tosto che del mio stato fussi accorta, / a me

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (3 risultati)

ragione seco accostata, rimovera'tu dello stato del proprio riposo? g. villani,

, per le ricchezze e per lo stato, il quale avevano; e per questo

dicono, è più per alcuno ordine e stato, accosto e consecrata a dio.

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (2 risultati)

coloro che gli stavano accosto, egli sarebbe stato un buon padre. de amicis,

sm.). tess. che è stato sottoposto all'arricciatura (detto di tessuti

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (4 risultati)

/ accrescimento / porge a ciascuna di stato e di fama. idem, 7

che per vostra grandezza, onore e stato e accrescimento. dante, conv.

anche tra più legatari ai quali è stato legato uno stesso oggetto. = deriv

/ vago di darmi pace e buono stato. boccaccio, i-300: comandò che.

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (1 risultato)

guicciardini, 141: però sarebbe forse stato meglio scerre di questi ricordi un fiore che

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

rifugio di dante... è stato scritto un accuratissimo libro. deledda,

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (2 risultati)

loderei molto, / quando non fosse / stato manifesto. / ho in sua diffesa

acèdia, sf. scient. stato di depressione, torpore malinconico, che

vol. I Pag.121 - Da ACETUME a ACHIRO (1 risultato)

più esposto, più vulnerabile (achille era stato immerso dalla madre nelle fiamme dello stige

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (7 risultati)

-i). assertore della ragion di stato; machiavellista. campanella, 969:

macchiavellisti saranno, chi interpretan ambizion di stato esser maestra delle dottrine e verità sacre

acidificato, aggiunto di sostanza ridotta allo stato di acido, oppure di un misto condito

-bagno acido: di acqua in cui è stato sciolto un acido. -rocce

grazioso. fanzini, ii-267: sarebbe stato ottimo vino, ma sapeva di acidetto

, ed il sangue toma al suo stato. magalotti, ii-161: il redi medesimo

rifritto, e nel vino c'è stato messo l'acido tartarico. idem, 14-298

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (1 risultato)

classe di infusori o cibati che allo stato adulto vivono attaccati alle pietre o alle

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (2 risultati)

a dire quella che rappresenta la foglia allo stato rudimentale, le piante che mancano di

-nell'uso comune: l'acqua allo stato liquido (sostanza incolora, trasparente,

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

tutte le acque appartenenti al demanio dello stato, in quanto utilizzate o utilizzabili per

come l'estensione del territorio di uno stato, il quale vi esercita la sua sovranità

su le * 9 ore, dopo essere stato molte settimane senza piovere, venne a

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

cotta. -acqua cruda: acqua allo stato naturale e a bassa temperatura; anche

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (2 risultati)

si fa dal latte, quando n'è stato cavato il burro, e quando si

altro se non un ducato d'oro stato nell'acqua forte. cellini, 532:

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (1 risultato)

tozzi, 2-78: il fieno quanto è stato? -veramente, non sarebbe andata male

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (2 risultati)

richiami. dessi, 6-105: era stato sul punto di chiamarla, ma si era

nidi. borgese, 1-296: era stato tre ore, tra le felci del borro

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (1 risultato)

per ridurre l'umore acqueo nel pristino stato, tutte saranno di notabile pregiudizio all'

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (3 risultati)

che acquistarli. piovene, 5-13: lo stato italiano si oppone, trovando la legge

dal vulgo duca valentino, acquistò lo stato con la fortuna del padre e con

, 2-11: se il cittadino fosse stato valoroso, e avesse voluto acquistare onore

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (5 risultati)

acquistare), agg. che è stato ottenuto in possesso; che è stato

è stato ottenuto in possesso; che è stato guadagnato, conseguito, procacciato.

difficultà le quali si hanno a tenere uno stato di nuovo acquistato. boccalini, ii-7

per contrario dire, / aver qualunque temporale stato: / ch'ogni mal acquistato /

della facilità ebbe alessandro a tenere lo stato di asia, e delle difficultà che

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

comprato con immensa spesa, ritornerebbe nello stato di prima e forse peggio.

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (2 risultati)

peccato cagione, colui di quello è stato acrissimo purgatore. l. pulci

, penoso ed oppressivo, si è lo stato infiammatorio bilioso ed acrimonioso dello stomaco e

vol. I Pag.140 - Da ACRINIA a ACROMATICO (2 risultati)

senza il sole smagliante del tramonto sarebbe stato invisibile. bontempelli, 4-370: come

la grossezza che deggiono avere adulte e allo stato di perfetto sviluppo (sono di questo

vol. I Pag.141 - Da ACROMATINA a ACUIRE (2 risultati)

per vivere, ma il suo vero stato erano le lettere, sonetti, odi

7-18: questa possibilità a continuare lo stato di veglia tanto a lungo quanto vogliono,

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (2 risultati)

rendeva leggero e debole come se fosse stato convalescente di una malattia acuta. palazzeschi

ai forestieri che venissero a abitare in quello stato. [edizione 1827 (674)

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (1 risultato)

, 250: le cose fuori del loro stato naturale né vi si adagiano né vi

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (3 risultati)

a un vivaio di razze ancora allo stato primitivo. manzini, 11-127: la

la facoltà di acconciarsi ad un necessario stato di cose: forza di adattamento.

per ogni verso, e quando sarebbe stato tempo d'imparare a adattarsi, ho

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (2 risultati)

, sm. agric. terreno dove è stato eseguito il debbio. targioni

aveva fatto... le era poi stato addebitato, da tutti, come capriccio

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (1 risultato)

. settembrini, 1-159: dev'essere stato un uomo che conosce a dentro i fatti

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (2 risultati)

calcio. civinini, 1-375: era stato installato un gran maneggio dove i giovani

. m. villani, 9-13: essendo stato lungo tempo malato messer bernardino da polenta

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

persona. soderini, i-362: egli è stato osservato per cosa chiara che i magliuoli

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (3 risultati)

il mondo di quando avevo quindici anni era stato sopraffatto, cancellato addirittura in me dalla

nella sua stanza addirizzò molto il male stato di firenze, e spense le sette.

addirizzò in vittorie, prosperità, e buono stato. m. villani, 3-101:

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (1 risultato)

. croce, i-3-67: a torto è stato messo in beffa il timore di alcuni

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (3 risultati)

addizionare?... meglio sarebbe stato che i nostri aritmetici si fossero tenuti al

io ho ben guadagnato / e sono stato con ricchi mercanti, / che m'

ma non è, di più felice stato / di quei che sciolti corron per lo

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (2 risultati)

tasso, i-116: riconoscendo d'essere stato alcuna volta aspretto anzi che no,

bisogna fare intendere vivamente la miseria del loro stato usando il ferro, dove il fomento

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (1 risultato)

il cardinale], come gli era stato con grande istanza commesso. magalotti,

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (4 risultati)

sonassi a doppio, / perché pure era stato in francia a carlo, / che

come prima addormentato ti fossi, saresti stato ammazzato. idem, i-120: ma fiorio

collo, mi abbracciò stretto, e stato così un pezzo mi si addormentò nelle braccia

: l'anima nostra non può pervenire a stato di vera contemplazione, se prima con

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (1 risultato)

-male addotto: ridotto in cattivo stato; mal ridotto. caro,

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (2 risultati)

stessa linea sono sparite; tutto è stato adeguato al suolo, per l'utilità

tasso, 2-78: ora se in tale stato anco rifiuti / co 'l gran re

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (2 risultati)

2. veter. adenite equina: stato morboso (che colpisce i puledri)

ii-237: particolari tumori, a'quali è stato dato il nome di scrofole e di

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (4 risultati)

per mare, non ha nel suo stato o de'suoi aderenti legname per far galere

è scarsa aderenza tra l'individuo e lo stato moderno, troppo grande ed astratto.

o cercando di farsi capi principali dello stato o di fare capo un altro,

questa deve essere diretta all'organo che sia stato costituito per l'attuazione del contratto.

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (5 risultati)

può essere maggior esca a colui che è stato infamato a torto, che dargli speranza

boccaccio, v-254: non d'essere stato schernito,... tu ti piagnerai

, 5-140: egli ricordava com'era stato adescato con le viste di utili enormi

. moravia, i-42: c'era sempre stato in lui il sospetto che tutte quelle

manzoni, 1030: [il terzo stato] per l'adesione del clero inferiore,

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (4 risultati)

fanciullezza alla sua gioventù. ma questo stato di adolescenza politica è appunto lo stato

stato di adolescenza politica è appunto lo stato più pericoloso. colletta, i-295:

irrobustito. 2. figur. stato di formazione. crescenzi volgar.,

, le tue fallacie adombra / il mio stato infelice. alfieri, i-202: ricevuta

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (1 risultato)

b. croce, i-3-164: è stato asserito che in certi vizi sono adombrate le

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (2 risultati)

... di non tórre lo stato a chi lo meritava. giov. cavalcanti

di anemolo, siccome da alcuni è stato affermato. l'adonide di primavera fa

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (3 risultati)

aoperò col papa per abbassare lo stato de'cerchi. dante, vita nuova

, lo stordire con l'oppio; stato di sopore, di stordimento (per

, se non come mai non fosse stato in quella casa. d. bartoli,

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (1 risultato)

, trovarono vero ciò che loro era stato detto, e adoraronlo. idem, viii-2-277

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

sacchetti, 175-36: il quale muletto era stato adornato... d'una gorgiera

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

, se non dopo che sia stato approvato il conto della sua amministra

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (7 risultati)

. targioni tozzetti, 12-1-116: mi è stato gentilmente fatto un processo addosso per aver

e sicuro sistema di propaganda che sia mai stato adottato. alvaro, 7-143: la

altro sistema: inquadrò gli indisciplinati nello stato. -adottare un libro di testo

non corrisponde precisamente al libro che è stato adottato nei ginnasi pubblici. =

: il padre naturale del giovane viene a stato di povertà e grande mendicaggine; e

che è padre adottivo, viene a stato di ricchezze. comanda il zio al

il fratellino d'adozione, tutto fosse stato un sogno. palazzeschi, 4-308: descrisse

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (2 risultati)

n'era rimosso,... essendo stato più tempo senza lodar mai nessuna persona

poi si cangia in tristo il lieto stato, / volta la turba adulatrice il piede

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (1 risultato)

una giudea, ma lo padre era stato egizio, venne un dì a questione

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (1 risultato)

moravia, vi ii-80: le sarebbe stato molto difficile, se non impossibile,

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (4 risultati)

cavalca [crusca]: beatitudine è stato perfetto per adunamelo e copia d'ogni

/ en tre ierarchie è el loro stato / de quella beatissima adunanza. m.

: un'adunanza (escuteva le dottrine di stato, e poneva la sperata monarchia sopra

, pericolose (dicevasi) alla quiete dello stato. 3. per estens.

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

, 20-14: e per assicurarsi il nuovo stato, / d'uomini e d'arme

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (3 risultati)

inutile. settembrini, 1-345: oggi è stato un bellissimo tramonto: l'aere tiepido

di te, convienti essere nel mezzano stato di fortuna; e a ciò ti

il complesso delle forze aeree di uno stato. -aereo-marittimo, aereo-navale: che riguarda

vol. I Pag.188 - Da AEREOPLANANTE a AEROFOBO (1 risultato)

quella gentile, cui il cielo era stato il maestro, e suggendo dall'aerino

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

non debba un giorno sommamente influire sullo stato degli uomini? e da che cosa

vol. I Pag.190 - Da AEROPOSTALE a AFA (1 risultato)

in cui i medicamenti, portati allo stato di aerosol (per mezzo di uno

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (1 risultato)

chiusa, peggio che se ci fosse stato il sole. pavese, 3-86: un

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

, 4-213: richiesti, ognuno sarebbe stato capace di audacie grandi che lo avrebbero

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (1 risultato)

: pur e'mi dolea non essere stato di quelli uno in afanarmi, et come

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (2 risultati)

. aftannosità, sf. neol. stato di affanno, di angoscia.

dire abbastanza l'affannosità, la lacrimosità dello stato di beppino. = deriv

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (11 risultati)

affari privati; affari pubblici; affari di stato; affari interni; affari esteri;

ecclesiastici (che concernono le relazioni fra stato e chiesa); affari civili,

/ per accudire ai vari affar di stato. nido eritreo, i-102: da tali

le relazioni tra l'uno e l'altro stato. ministro degli affari esteri, che

era ancora lontana,... sarebbe stato savio consiglio per il ministro degli affari

quell'ora egli mi espone gli affari dello stato e mi domanda consiglio. comisso,

3. figur. un affare di stato: cosa della massima importanza (e

.]: per ironia fanno affari di stato! di chi dà affettata importanza alle

alto: 'ne fa un affare di stato '. cicognani, 12-50: appunto

tanti libri lo sgombero era un affare di stato anche per i miei. crusca [

, o anche 'un affar di stato ': a denotare che una cosa è

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (2 risultati)

. modo di essere, condizione sociale, stato, posizione; natura, maniera,

nobile affare. iacopone, 28-7: stato so en obedenza, povertate e sofferenza;

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (1 risultato)

degli affascinanti con queste lodi, è stato creduto. 2. figur.

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (1 risultato)

: affatichisi dunque chi ha voglia di stato, o di ricchezza, che nella fine

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (4 risultati)

magro e asciutto,... stato giucatore e grande affatica tore.

. pellico, ii-55: in simile stato io cantava per ore intere con una specie

o io sono impazzato o veramente sono stato affatturato e guasto. segneri, iii-1-270:

. targioni tozzetti, 8-51: è stato tagliato, affatturato, ed acconciato,

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (3 risultati)

, affermava che da giovine io era stato anche clericale. b. croce, i-2-10

venir voglia, parendogli essere stato prigione a torto, di tirare una

che perduto hai di filicità mondana fusse stato tuo, non perduto l'aresti.

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

soffici, 6-38: un giornale era stato lasciato aperto da un cliente su una

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (1 risultato)

discorsi fatti fin lì, non era stato forse ad afferrare gran cosa. moravia,

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (2 risultati)

il salumiere con meno affettazione che m'è stato possibile. nievo, 611: ben

. civinini, 1-149: quello che era stato un delicatoaffettatóre1, agg. e sm.

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (4 risultati)

me piatanza, / perch'eo non so stato deretto aver a li 'nferme amistanza.

sua ombra, pensando di cui era stato, mi fosse più dolce il morire.

7. medie. ant. stato morboso. bertini, 7-84: diceste

, e sarebbe il mezzo tra lo stato passivo e l'attivo. = deriv

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (4 risultati)

al mestiere [egli] non è mai stato affezionato, né al mulino né ai

: il vostro disiderio... è stato puramente mosso da amore; anzi è

puramente mosso da amore; anzi è stato amor doppio, l'uno verso i

dell'animo, sentimento, passione; stato dell'animo e del corpo; alterazione

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (3 risultati)

affezione verso di questo stato cancellati. castiglione, 90: spesso

. bar etti, i-132: sono stato costretto a lasciare voi e un gran numero

, tr. (affib stato a fianco a fianco; disposto di fianco

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (2 risultati)

voi; ditemi il vero, / siete stato ora qui? = comp.

e la dignità dell'incarico che le era stato affidato, non pensò neppure a farle

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (3 risultati)

per affievolire i potenti e fortificarne lo stato. manzoni, pr. sp.,

di dentro e di fuori il suo stato giornaliero. nievo, 672: egli fece

sulle cantonate della vecchia viareggio, è stato affisso un manifesto lut- tato. baldini

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (2 risultati)

ibidem, 409: se il minore è stato affiliato da due coniugi, l'esercizio

[affigliato). dir. chi è stato assunto come figlio mediante l'istituto

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (1 risultato)

se colla sua molta assistenza non fosse stato cagione di migliorarle, di abbellirle, di

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

secondo che sono o no in buono stato gli affissi. cicognini, 2-195:

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (1 risultato)

il quale da queste offese non fusse stato aggiunto, fu dalle gravezze che di nuovo

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

se con veleno o altra- menti fosse stato il buon uomo ucciso, tutti affermarono

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (1 risultato)

molto più se si trovi in uno stato d'impazienza, d'ansietà, di passione

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (2 risultati)

afforzata da pensiero comune, ritrae lo stato positivo, e materiale della società.

del nesto dalla pianta alla quale è stato innestato, allorché emette radici per conto

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (2 risultati)

mediante il pagamento di una somma allo stato. = deriv. da affrancarex.

, che già cotanto / tempo era stato che alla sua presenza / non era di

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (3 risultati)

vertù disgregata che tomai nel primo buono stato de la vista. cecco d'ascoli,

tempo. tozzi, ii-345: dove è stato tolto rintonaco, le pareti sono coperte

i-5-3: come il nocchier, ch'è stato in gran tempesta, / che,

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (1 risultato)

già mi pesa, che tu in cotesto stato abbia ad affrontare un viaggio anche breve

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (6 risultati)

dispone anche a siepi: attecchisce allo stato selvatico nelle regioni calde del mediterraneo.

mi aveva risposto come se 10 fossi stato un agente delle imposte. pea, 7-516

, certezza, agli uffici finanziari dello stato, di enormi utili. -figur

è tramite delle relazioni internazionali fra lo stato di appartenenza e uno stato straniero,

fra lo stato di appartenenza e uno stato straniero, presso cui è accreditato e

. ovvero di agenti diplomatici di uno stato estero. -agente di polizia (

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (1 risultato)

libro sugli agenti segreti degli inquisitori di stato nella repubblica di venezia.

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (1 risultato)

(agevolazione di conoscenza di segreti di stato o d'ufficio, agevolazione di duello

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (2 risultati)

, ii-266: ecco, tu se'stato tradito ora, perché tu non possi

ii-123: si comprenderà agevolmente in quale stato ci trovammo all'ora di montare in sella

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

dei corpi il calore sottratto da uno stato d'animo agghiacciante. moravia, viii-107

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (1 risultato)

voglia, pensiero io cangio, e stato; / e a seconda ch'io 'l

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (2 risultati)

tanto al bargello questa cosa, pensando essere stato aggirato e schernito. tasso, 954

cose con certa maraviglia, come se stato fusse forestiero. idem, 3-1 (285

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (1 risultato)

meno del valore cui lo stabile era stato stimato. ojetti, ii-721: fu aggiudicato

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (2 risultati)

indicare un uffiziale, per lo più di stato maggiore, che presta servizio in questo

, di alcuni articoli alla costituzione dello stato; questa non si potrebbe chiamare aggiunta

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (1 risultato)

unto avevano ridotto quasi al primitivo stato di vello, era davvero ancora

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (1 risultato)

e mirabilmente aggrandì i termini de lo stato. vasari, i-100: mercé del detto

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (2 risultati)

voglio aggravare più questo capo [deho stato], perché si aggrava da se stesso

mi chiarirò dei fatti, e se sarete stato indebitamente aggravato sosterrò la vostra ragione.

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (4 risultati)

un territorio, una città a uno stato costituito, di cui viene a far

questo paese poteva essere aggregato al nuovo stato. 2. di oggetti: mettere

genti. 2. fis. stato di aggregazióne (o aggregazióne molecolare)

dall'aggruppamento delle sue molecole (stato solido, liquido, aeriforme).

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (2 risultati)

2. improvviso attacco armato a uno stato da parte di un altro stato.

uno stato da parte di un altro stato. -patto di non aggressióne: con

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (1 risultato)

pianto / agguagliando 'l suo duro antico stato, / meco si duol di sì penose

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (4 risultati)

mio ben durasse alquanto, / nullo stato aguagliarse al mio porrebbe. arrighetto,

agguaglia il dono che fai a lo stato tuo. sacchetti, ii-187: il fummo

mio ben durasse alquanto, / nullo stato aguagliarse al mio porrebbe. boccaccio, v-25

schifò né schifa mai persona per veruno stato,... ma agguagliataménte ogni

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (1 risultato)

ancora felici: io non sono mai stato tuo come ora: agguantiamo il momento

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (2 risultati)

2-38: senza molte cerimonie, sarebbe stato aggueffato e chiuso là, dove il

il quale [mosè] sappiamo essere stato capace... di prima, dirò

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (1 risultato)

stizia al mondo, che essere stato in beatitudine e agiatezza. bertola,

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

c. dati, i-384: tu se'stato finora in terra, ma 10 ti

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (3 risultati)

nobili, usati agli agi del proprio stato ed alla tranquillità degli studi. foscolo,

olio, legna, tabacco a spese dello stato. pulci, 6-64: orlando

prima d'agire, ignorava quale sarebbe stato. palazzeschi, 4-286: ora agivano,

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (1 risultato)

iv-13: agnostico... riferito a stato, governo, suona quale spregiativo

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (1 risultato)

, / l'aspra tragedia de lo stato umano, / i vari assalti e il

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (4 risultati)

famil. lunga attesa, che dà uno stato d'insofferenza ansiosa. tommaseo [

agonizzare, intr. essere in stato di agonia, star per morire.

2. per simil. essere in stato di prostrazione estrema; trovarsi prossimo alla

). sf. medie. stato morboso d'angoscia per i grandi spazi o

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

alla sua patria, come gli è stato agramente rimproverato dai tedeschi. mazzini, ii-71

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

fatta, laonde il fratello di gracco era stato morto, alla fine [caio gracco

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

: dicesi da alcuni che in uno stato agricola, dove un suolo felice fornisce abbondante

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (2 risultati)

del nostro peccato cagione, di quello è stato agrissimo purgatore. idem, v-63:

fortuna che in quelle da molti sono stato e sono reputato agrissimo pugnatore. idem,

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (1 risultato)

perché ne'tempi andati non è mai stato fatto memoria; e tengo per certo che

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

guittone, ii-231: se 'l tempo è stato torto, / par che dirizzi aguale

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

, 1-iii-205: se non vi fossi stato con gli occhi addosso, come un

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (2 risultati)

essersi ucciso per il dolore di essere stato posposto a ulisse nella gara per l'

panzini, iii-684: [filippo turati è stato] l'aio marxista di questa nostra

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (4 risultati)

maggiore, marchese doria cavaglià, era stato ne'corazzieri, veniva diritto di mosca,

-aiutante maggiore: egli fa parte dello stato maggiore de'corpi. le funzioni di aiutante

per agiutarli. machiavelli, 384: era stato da lei chiamato perché l'aiutasse governare

. pavese, 6-160: c'è stato un tempo che con gabriella ci dicevamo

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (2 risultati)

aiutare del braccio sinistro, non sarebbe stato possibile di cavarmi l'abito da me

, uomini (conforme vuole il loro stato) poveri, speranzosi, promettitori di

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

l'aiutorio delli quali questo regno era stato. idem, 320: deh! che

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

-ala volante: velivolo senza coda, allo stato sperimentale, per tentare le massime velocità

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (3 risultati)

, 17-127: come 'l falcon ch'è stato assai sull'ali, / che sanza

tommaseo]: veggo un amico mio, stato lontano di qua parecchi anni, con

udienza. 2. soldato dello stato pontificio. ojetti, ii-520: dietro

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (1 risultato)

, e in fra l'altre n'è stato portato l'alabastro occhiuto, i di

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (1 risultato)

g. bentivoglio, 4-673: era stato necessario al principe di ritenere sotto titolo

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (2 risultati)

assai volte già de'miei dì sono stato, camminando, in gran pericoli, de'

tutti scampato, pur sono la notte poi stato in buon luogo e bene albergato.

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (3 risultati)

albinàggio, sm. stor. diritto dello stato a incamerare l'eredità degli stranieri morti

ap parteneva al sovrano dello stato. idem, i-98: in virtù

di uno straniero morto nel suo stato ': deriv. dal lat. volgar

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (1 risultato)

, in forma che etiam che fusse stato ne'boschi d'india, dove gli

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (1 risultato)

vegetali (cfr. albume). allo stato puro ha colore ombrato, quand'è

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (3 risultati)

, o come se una boccia d'alchimia stato fosse, che per troppo foco scoppiasse

le cènnari, e chi per tesser stato ingannato dal troppo fuoco, perché se gli

i quali mi servirono a construrre un nuovo stato, fittizio. bocchelli, 10-202:

vol. I Pag.295 - Da ALCHIMIZZARE a ALCOOLICO (1 risultato)

nistra bevande alcooliche a una persona in stato di manifesta ubriachezza, è punito.

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (2 risultati)

prevenzione deu'alcoolismo e dei delitti commessi in stato di ubriachezza. 2.

). 2. cagionare uno stato patologico per abuso di bevande alcooliche.

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (2 risultati)

120: sono alcuni casi che è stato impossibile che la legge determini con regola

quello atto di pazienza non era stato per pusillità d'animo, ma per

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (1 risultato)

dall'elettuario di lui era non solamente stato guarito, ma godeva una perfetta salute

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (1 risultato)

arabo al-gabr 4 restaurazione, restituzione allo stato anteriore ', dapprima come termine della

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

di freddo, di gelo (come stato patologico in cui il corpo assume una

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

luogo nel preciso momento in cui è stato commesso il crimine o delitto di cui

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (5 risultati)

la parte che ne rimane trovasi in stato di abbandono o di negligenza.

, 2-446: dicevasi comunemente, costui essere stato alienato di mente per l'ira di

, pel sacrilegio del suo tempio, stato da quello spogliato. della casa,

non erano stati conclusi tanto per dar stato a due persone, quanto per..

e d'arte, di proprietà dello stato o di altri enti o istituti pubblici,

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (4 risultati)

. lorenzo de'medici, i-35: ero stato per qualche tempo assai alieno da

principale. idem, i-369: era sempre stato tenuto d'animo alieno dalle cose

amor, sempre in qualunque / pubblico stato, alieni in tutto e lungi / da'

panzini, ii-538: se proprio lo stato vuole lui alimentare le scuole, non

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (1 risultato)

dieta di alimentazione forzata a cui era stato sottoposto, era diventato grassoccio. leggi

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (1 risultato)

alismo2, sm. medie. stato morboso d'incoscienza intellettuale per cui la

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (2 risultati)

panzini, ii-5 77'e poiché era stato assicurato che gli uomini si impestavano con

e sarebbe parso immobile, se non fosse stato il tremolare e l'ondeggiar leggiero della

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (1 risultato)

per far ciò sia ancora da alcuni stato pensato uno ingegno di rastelli,..

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (2 risultati)

(iii-322): già brandimarte era stato allargato: / stava come tra gente

terra. galileo, 1-2-157: allarghino dallo stato perpendicolare esse palle: e dato loro

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (1 risultato)

3. figur. improvvisa apprensione; stato di preoccupazione (suscitato da un indizio

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (3 risultati)

nievo, 216: se v'ha stato che abbisogni di concordia, gli è il

tr. (allèo). unire uno stato a un altro con patto reciproco.

si intese la radio annunciare che era stato firmato l'armistizio. dicevano che gli

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (2 risultati)

nenti, di qualunque escellenzia, stato, dignitate o condi zione

con la particella pronom. passare dallo stato di fiore a quello di frutto; il

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (2 risultati)

b. croce, ii-2-156: è stato allegato, in discolpa del vico,

aggrava, e alleggia, secondo lo stato, l'officio e la condizione della persona

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (2 risultati)

pianto e dalla miseria del peccato allo stato della grazia. landino, 7 [.

grosso e assai brutto trofeo, dov'era stato profuso l'argento e non l'arte

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (1 risultato)

allegraménto, sm. ant. allegrezza; stato d'allegria. fra giordano,

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (3 risultati)

prometteva / di farti avere allegrezza con stato. idem, iii-262: spesso doppo

cielo che v'ha condotti a questo stato, non per mezzo dell'allegrezze turbolente e

l'allegria è una tendenza, uno stato. giusti, ii-182: se a lei

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (3 risultati)

allegro. allegrìa, sf. stato d'animo lieto ed esultante; gaiezza

: l'allegria è una tendenza, uno stato. nievo, 204: dicono che

contento; che si trova in uno stato d'animo soddisfatto e gaio; che

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (1 risultato)

. metodo per valutare la quantità dello stato allergico verso una sostanza determinata.

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (3 risultati)

701: quando io sia sin qui stato in errore, mi sarà caro d'

giusti, iii-257: non sono stato mai allettato, ma sempre così mezzo e

allevamento dei vostri giovani provveduto il suo stato di accademie insigni. salvini, 23-36

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (2 risultati)

comune di certaldo... essendo dipoi stato allibrato, e pagando lire 6790,

che nell'anno 1288 i comuni dello stato volterrano allibrati erano 28, e pagavan

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (2 risultati)

negare che il tuo nascere non sia stato allignato di stupro? segneri, iii-2-92:

dati, 8-24: e perciò essere stato all'accademia... non tanto lecito

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

a'campi li quali in mezzo sono è stato posto nome isola: presso alla quale

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (2 risultati)

elementi, e ciascuno allogò nel suo stato. ugurgieri, io: le caldaie alluogano

e parve buona fortuna di stefano di essere stato da'suoi con esso allogato. d'

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (3 risultati)

sm. che è suddito di uno stato, a cui tuttavia non appartiene etnicamente;

dar loro ne'nostri animi alloggiamento e stato. ariosto, 6-39: ci venne incontra

della vita di borbone se non fusse stato sollecito a fuggirsi occultamente del suo alloggiamento

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (2 risultati)

dice, al primo alloggio, sia stato decisamente asserito, che [ecc.]

il quale fino a qualche giorno fa è stato custodito nelle sale degli uffizi di firenze

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (3 risultati)

3. rifl. cadere in uno stato di grave sonnolenza; addormentarsi profondamente,

ii, 2-22: tal fu lo stato della corte allora / quando battù dopo

certo tratto, esso faceva confine tra lo stato milanese e il veneto: del punto

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

non c'era più, ch'era stato mandato in un paese lontano lontano! nievo

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (1 risultato)

ozono, per es., è uno stato allotropico dell'ossigeno. =

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (4 risultati)

27-1178: l'incarceramento aggravò il mio stato sì che parvi, a momenti, un

puramente soggettive (ed è indizio d'uno stato patologico o d'insolita eccitazione);

. allucinòsi, sf. medie. stato di insistente alluci- nazione in cui si

affatto dal comune, ma non era stato permesso di usare altri colori che il

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (2 risultati)

sendo cieco nato e'sia stato alluminato. = lat. volg

. allumite, sf. allume allo stato grezzo. giuliani, i-380: questa

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (1 risultato)

. davanzati, i-92: la legge di stato allungava i denti. -allungare un fatto

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (2 risultati)

. burchiello, 56: emmi stato allupato una frittella, / e '

tasso, i-180: conosco d'essere stato troppo frequente ne'contrapposti, ne gli

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (2 risultati)

... / simile al suo fattor stato ritene. idem, 37-60: certo

te. idem, iii-250: sono stato sempre poco fecondo, e in quindici anni

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (2 risultati)

almeno un imprudente; l'ammazzato era sempre stato un uomo torbido. 3.

un pezzo di legno... sono stato io a buttare un impasto fatto con

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (2 risultati)

128-34: ben provvide natura al nostro stato, / quando de l'alpi schermo

alpe. idem, 30-86: era stato in paese a far compere per la

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (2 risultati)

decreto 15 ottobre 1872 (capitano di stato maggiore giuseppe perrucchetti) a difesa del

(44): e quando elli era stato alquanto, pareami che disvegliasse questa che

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (1 risultato)

alternativa (di chi passa da uno stato d'animo a quello opposto).

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (1 risultato)

lo piacere dei vani pensieri non fusse stato alterativo e infettivo de la tua mente,

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (4 risultati)

io, che sino a quel giorno ero stato afflitto dalla mia febbre,..

8-663: era turbata, in uno stato di strana alterazione nervosa. cicognani,

... domandò se alcuno fusse stato presente quando e'lo nascosero. varchi

(della propria dignità, del proprio stato), fierezza d'animo (ed è

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

altero, / ma de'guardar su'stato e sua natura. dante, purg.

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (2 risultati)

2-7 (191): altri di basso stato per mille pericolose battaglie, per mezzo

lo suo senno fue in sì alto stato che tutta roma si tenea alla sua parola

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (1 risultato)

l'altezzosità con la quale era stato imposto [il nipote],

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (2 risultati)

sacchetti, 193-75: chi è in alto stato non pensa mai al calare; e

venir om che vii sia in alto stato! francesco da barberino, 35:

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (2 risultati)

miei lettori trovandosi nei miei panni sarebbe stato altrettanto. b. croce, ii-7-225

davanti pur per morto n'era stato tjratto. machiavelli, 734: la

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

. dessi, 6-77: per alcuni era stato soltanto un traditore... altri

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (3 risultati)

fu ed è mare, non sempre è stato e sarà mare; quello che

; quello che sarà ed è stato terra, non è, né fu sempre

.. tutti questi benedetti affari di stato. idem, pr. sp.,

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (3 risultati)

, iii-253: se debbo darti uno stato, capirai, non basta che tu

trovaranno o piante o semenze nel suo stato, sarà ufficio suo fame venire altronde.

altrove. idem, 331-51: se stato fusse il mio poco intelletto / meco al

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (1 risultato)

3-6 (315): tu se'stato con colei la quale... con

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (2 risultati)

sensuale, il quale giustamente è stato detto « egoismo in due ».

colui che si pone in altura di stato e di degnità. sacchetti, iv-447

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (1 risultato)

e maestrìa di guerra montato in grande stato e pregio d'arme. idem, 10-95

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (2 risultati)

(647): tornò senza essere stato visto da nessuno; e andò subito a

d'altri quieti, e non curanti di stato. 10. ant. tirarsi su

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (2 risultati)

di questa porta, doppo fatto, è stato rimpiccolito con muro alzato tra l'arco

troppo amabile, ha causato che siete stato amato da molte donne, ed i

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (1 risultato)

... di quello che dev'essere stato il nostro quattrocento. =

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

d'esaltar con lode / il nostro stato ha in uso, e vegga quanto

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (1 risultato)

ci condolemo con voi del vostro sconcio stato, il quale molto amarifica li nostri animi

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

, triste, addolorato: indica uno stato di desolata disillusione, di disinganno,

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (2 risultati)

: lasciargli orzar fra lor m'è stato caro; / ché, sebben non gli

o languisca, un più gentile / stato del mio non è sotto la lima,

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (3 risultati)

, 11: alcuna fiata era stato fortemente oppresso dal demonio amatore della carne

le altre donne, era sempre stato un amante blando e temperato, con lei

commosse... benché non fosse stato mai amatore e le donne non lo avessero

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (2 risultati)

questo tempo alla morte prospero colonna, stato già ammalato otto mesi, non senza

persone inviato con incarichi diplomatici presso uno stato straniero; legazione; grado e funzioni

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (7 risultati)

, 189: quasi del continuo sarei stato in ambasciata; ma non faceano per

il complesso degli agenti diplomatici in uno stato straniero; il luogo in cui risiedono.

e quando se'con lui un poco stato, / anche 'l risalutrai, non ti

dell'amica, e ancorché la trovasse nello stato che voi medesimi avete potuto udire,

investito di carattere rappresentativo, da uno stato (o da una comunità) presso un

una comunità) presso un altro stato (o un'autorità politica) per mantenere

sua eccellenza il signor conte plenipotenziario sia stato nominato ambasciadore a londra e che presto

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (2 risultati)

: udito dal giallo ambasciadoruzzo come era stato trattato, s'avvisò che messer bernabò

5-86: non sapendo discernere quale fusse stato più prossimo a la vittoria, amboduo

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (2 risultati)

stette ambiguo. idem, v-41: era stato... ambiguo il pontefice del

il pontefice del fare impresa del mutare lo stato di siena, essendo vari i consigli

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (2 risultati)

quello che virtuosamente da lui fusse stato usato. tommaseo [s. v.

può riprodurre, per neotenia, allo stato di larva bran- chiata (axolotl)

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (1 risultato)

: alla sua persona, e al suo stato presente conviene formarsi occupazioni se non amene

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (2 risultati)

. medie. che è tipico dello stato di amenza. amèrgere, tr.

che non presenta metamorfosi per giungere allo stato adulto. = voce dotta, lat

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (1 risultato)

2-83 (445): son sempre stato amicissimo della verità e nimico delle bugie.

vol. I Pag.393 - Da AMILFENOLO a AMISTANZA (3 risultati)

3. buoni rapporti politici; stato pacifico; alleanza (a carattere politico

. tra popolo e popolo, tra stato e stato, tra principe e principe

popolo e popolo, tra stato e stato, tra principe e principe può farsi

vol. I Pag.394 - Da AMITTO a AMMACCHIARE (1 risultato)

me piatanza, / perch'eo non so stato diretto aver a li 'nferme amistanza

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (6 risultati)

idem, 119: molto m'è stato caro aver da voi apreso que'buoni amae-

della mente, le; preghiere ch'era stato ammaestrato a recitar da bambino. tommaseo

, 3-84: [il cardinale] era stato al secolo prò'e valente cavaliere e

, e andò via ove gli era stato imposto. machiavelli, 114: quanto

di bravura (detto degli animali allo stato domestico, o che dànno spettacolo,

sé a borbottare qualche parola, essendo stato tre anni in una compagnia di cani ammaestrati

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (2 risultati)

non può essere che un campo sia stato amaliato dai vicini per invidia, o

. intr. immalinconirsi; cadere in uno stato di prostrazione, di depressione.

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

. d'azeglio, 1-373: tutto era stato am- mannito e preparato per il matrimonio

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (1 risultato)

di determinati prodotti in depositi istituiti dallo stato, per evitare speculazioni. ammassi granari

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (2 risultati)

un ammazzamento, intendesi che uno è stato ammazzato in modo violento e che ha

, come prima addormentato ti fossi, saresti stato ammazzato e co'denari avresti la persona

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (3 risultati)

, fece scintillante l'altro, « è stato uno scandalo! ». e dicendo

. e specialmente del toscano lo è stato sempre, e lo è. il qual

un imprudente; l'ammazzato era sempre stato un uomo torbido. deledda, ii-663:

vol. I Pag.404 - Da AMMAZZATOIO a AMMENDARE (3 risultati)

le contravvenzioni, consistente nel pagamento allo stato di una somma variabile a seconda dell'

danni. settembrini, ii-1-180: era stato condannato a questa ammenda, non poteva pagarla

pena dell'ammenda consiste nel pagamento allo stato di una somma. 4.

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

senza dubbio conosco il mio difetto essere stato grande..., e se

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (3 risultati)

nettamente se vogliono o no congiungersi al nostro stato senza però ammettere alcun voto condizionato.

71: non posso pentirmi del mio stato morale, perché la necessità non ammette

guicciardini, iv-353: non ammetteva che lo stato di milano avesse a levare i sali

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (5 risultati)

. machiavelli, 241: essendo stato tre volte dittatore, ed avendo amministrato

diritto pubblico che disciplina l'attività dello stato (inteso come pubblica amministrazione diretta

.). -divisione amministrativa dello stato: ripartizione del territorio dello stato in

dello stato: ripartizione del territorio dello stato in circoscrizioni rette da enti amministrativi autonomi

idem, i-129: il capo dello stato (nomisi re, imperatore, console

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (7 risultati)

e telegrafi; amministrazione delle ferrovie dello stato; amministrazione di un'opera pia,

la burocrazia, contro l'amministrazione dello stato. silone, 5-20: ora,

amministrazione pubblica: l'attività svolta dallo stato, direttamente o indirettamente attraverso altre persone

sociali; il complesso degli organi dello stato che svolgono attività amministrativa. boccardo

e competenza su tutto il territorio dello stato. -amministrazione controllata: gestione di

; gli organi periferici dell'amministrazione dello stato. cardarelli, 6-32: l'amministrazione

delle nazioni unite, per cui uno stato assume i poteri di amministrazione in un

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (3 risultati)

comando supremo della marina militare di uno stato o di una regione militare marittima.

della marina, e sedente nella capitale dello stato. boccardo, i-135: in francia

per lui tutto quel paese sotto pacifico stato si possedeva. idem, i-379:

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (5 risultati)

1-455: non è ammissibile però che lo stato, coll'opera sua legiferatrice, incoraggi

della pace] all'ammissione della sardegna, stato minuscolo, alleato fatalmente secondario.

volgar., 3-383: molto è stato cerco qual vai meglio, o essere del

/ e lo peiore che per me sia stato, / lo qual m'ha guidato

ojetti, i-383: non so se fosse stato un usciere del ministero o un amico

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (2 risultati)

un libro in prestito. se fosse stato ammogliato, non sarebbe stato geloso così

. se fosse stato ammogliato, non sarebbe stato geloso così nemmeno della moglie.

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (2 risultati)

per la pietà del buon romano stato, / ché i templi e le magion

. beltramelli, iii-618: anch'egli era stato fiero e ribelle nella sua giovinezza,

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (2 risultati)

. escludere dai pubblici uffici chiunque fosse stato accusato di essere ghibellino (facoltà che

3. sm. dir. chi è stato colpito dall'ammonizione di polizia, vigilato

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (1 risultato)

di simone gondi,... è stato insimulato di frodo, e cercasi

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (3 risultati)

cattaneo, ii-2-260: nel seno d'imo stato l'ammonto del credito non può sorpassare

: per la gran sala da ballo era stato disteso un tappeto quasi nuovo che ammorbidiva

troppo ruvido e generale nelle massime di stato. b. croce, ii-7-252: l'

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (2 risultati)

che tende ad alleggerire il bilancio dello stato dell'onere costituito dagli interessi dei titoli

apposita cassa d'ammortamento, che lo stato provvede di un capitale iniziale e di

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (2 risultati)

ammortizzazione, ma dal credito reale dello stato. boccardo, i-139: or bene:

da un gran cesto che la mattina è stato donato da un fruttivendolo perché gli aranci

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (1 risultato)

ma non della propria nazione, sarebbe stato un fatto impunito. giusti, ii-294

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (3 risultati)

: la città bombardata, sottoposta a stato d'assedio fu desolata da condanne: l'

amòk, sm. medie. stato crepuscolare caratterizzato dalla comparsa improvvisa di furore

che ricompaiono sempre che si tomi allo stato d'innocenza. idem, i-3-349:

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

con la persona medesima ch'era già stato oggetto d'una passion sensuale.

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

/ che compagnia non vuole amor né stato. -amóre e tosse non si

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

amore... il mio fratello sia stato vendicato e io difeso. vasari,

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (2 risultati)

iacopone, 69-52: chi en tal stato monta sune è con le dominaziune:

219): m'è di tanto amore stato grazioso, che egli non solamente non

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (4 risultati)

amorfia, sf. fis. stato di aggregazione della materia, in

s. v.]: amorfismo, stato particolare della materia, nel quale

fosforo amorfo. 3. fis. stato di aggregazione della materia, che si

e anch'io so maravigliarme del mio essere stato inchiodato un tratto sei mesi intieri in

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

, che non altrimente che se giorno stato fusse, ne mostrava il camino.

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (1 risultato)

si è la conservazione o ampliazióne dello stato. muratori, 1-8: nella giurisprudenza

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (1 risultato)

amplificazione. compagnoni, i-53: nello stato in cui contempliamo l'uomo non ha

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (1 risultato)

la parte di un membro), è stato amputato. viani,

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (5 risultati)

cui certi organismi possono cadere in uno stato di morte apparente più o meno lungo

l'amore etiam quello al quale fussi stato posto giù con odio. domenichi [

affine all'acagiù, col quale sovente è stato confuso. i suoi frutti racchiudono un

anacoluto. 2. medie. stato morboso che impedisce di parlare coerentemente.

impotenza, ma per desiderio di più alto stato e della divina contemplazione seguirono i segreti

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (4 risultati)

però in guardia contro chi confondesse questo stato concepito come moralità, come stato etico

questo stato concepito come moralità, come stato etico e ne derivasse quindi una concezione

del numero dei leucociti) nei soggetti in stato di anafilassi quando venga nuovamente inoculata

inoculata la sostanza che ha provocato tale stato. anafonèsi, sf. ling.

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (2 risultati)

il passo fatto dall'uomo abbandonando lo stato di natura e trasportandosi a quello della

, ii-6-155: il leopardi chiamava questo stato d'animo la « noia », e

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (7 risultati)

anarchia, sf. mancanza di governo; stato di confusione, di arbitrio,

croce, ii-6-158: nella realtà, lo stato è la continua archia dell'anarchia,

il rifiuto di tutte le istituzioni (stato, società, famiglia, ecc.)

dei secoli attraverso le varie forme dello stato,... deve mettere capo a

: ora si ricordava invece d'essere stato anarchico, e dopo tanto tempo si sentiva

3-59: per un certo tempo era stato anche socialista, o come si diceva

leggi, e queste leggi formano lo stato. ojetti, i-22: dal socialismo

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (6 risultati)

che l'impero del mondo non sarebbe stato tolto a roma finché questo scudo fosse

tolto a roma finché questo scudo fosse stato custodito tra le sue mura, numa

, e acciò si riducesse allo stato ancipite tra il reggersi e lo spezzarsi.

buona, anzi che no, essendo stato favorito da qualche amico di cose assai

, ii-1020: qualunque del resto esso stato si sia, e fosse pur anco

25-51: godi, fanciullo mio; stato soave, / stagion lieta è cotesta.

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (2 risultati)

pavese, io: vent'anni è stato in giro per il mondo. / se

: ma pieretto a quell'ora sarebbe stato all'eliseo con michela, e non dietro

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (1 risultato)

e connessione e dipendenza cogli andamenti e lo stato della tua specie? idem, i-1213

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

occasione. alfieri, i-120: egli era stato quello che avea primo spiato gli andamenti

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

in verità non mi ricordo d'essere stato mai tanto sbigottito, altro che nei

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (4 risultati)

quando io era più giovane, io son stato molto randagio, e non si fece

all'intorno, dove io non sia stato; e ti vo'dire più là,

ti vo'dire più là, io sono stato a pisa e a livorno: o

. bartoli, i-454: non è stato inutile il notomizzar per tutte le sue

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (3 risultati)

questo corpo santo, dove io sono stato pettinato come voi potete vedere. lorenzo

la fantasia, o che bizzaria si fusse stato la tua, ti mettesti a servirgli

-andare sottosopra: entrare in uno stato di grande scompiglio e confusione.

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

bagno di vignone, che è nello stato di siena. -ant. andar

morire. moravia, xi-61: ero stato malato tutto l'inverno e parte della

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

vostri; e nessuno saprà che siete stato nelle mani della giustizia. idem,

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (3 risultati)

quel pileo,... essendo forse stato preso per la solita accomodatura, ed

cecchi, 22-37: quel che è stato, è stato / una volta; ma

: quel che è stato, è stato / una volta; ma io so,

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (4 risultati)

dessi, 6-13: a lungo andare sarebbe stato chiaro per tutti quello che era successo

dimostreti magio / che non porta tuo stato. francesco da barberino, 207: non

[in tanti momenti renzo] era stato per perdere anche la speranza, e fare

. -male andato: in cattivo stato, mal ridotto (cfr. malandato

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (1 risultato)

poeti e di improvvisanti, n'è stato in questa terra questo anno. sassetti

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (1 risultato)

vero labirinto internazionale, ricamato fra uno stato e l'altro. 3.

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (1 risultato)

sola cena, poneva tallarico in uno stato di sonnolenza, come avviene a certi vecchi

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (2 risultati)

, respirazione cutanea e polmonare allo stato adulto, branchiale allo stato larvale

polmonare allo stato adulto, branchiale allo stato larvale, cuore con ventricolo e

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (1 risultato)

facoltà riconosciuta dal diritto internazionale a uno stato, in tempo di guerra o di

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

): per ringraziarlo tacitamente che fosse stato per loro un angelo tutelare. prati,

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (1 risultato)

beccaria, i-507: nessun angolo dello stato deve essere, per quanto è possibile,

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (2 risultati)

loro. 4. psicanal. stato di malessere soprattutto fisico, ma sempre

silone, 5-193: per molto tempo sono stato angosciato da questo fatto: perché tutte

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (1 risultato)

l'anguillula dell'aceto ne indica lo stato alterato. leggi dell'industria e

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (1 risultato)

altlll. sig. spinola questo mio stato presente angustioso. magalotti, 20-206: siccome

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

. verga, i-143: e meglio sarebbe stato per lui che fosse morto in quel

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (3 risultati)

natura feroce e silvestre, si è stato nutrito sempre in carcere ed in servitù;

. palazzeschi, 4-208: solo sarebbe stato schiacciato senza scampo, divenuto un servo

in poche di volte che con lui stato era, questo medico essere uno animale

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

hanno il senso, senza amore venire a stato non possono né a vita, ma

vol. I Pag.484 - Da ANIMATORE a ANIMISTICO (4 risultati)

, è da mostrare qual fosse lo stato della città, come animati gli eserciti

ci avrebbe preso gusto, e sarebbe stato l'ultimo a venir via. pirandello,

, 4 (64): sarebbe stato lo stesso che rinunziare a'propri privilegi,

. 1827 (62): sarebbe stato lo stesso che... attirarsi l'

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (3 risultati)

mantieni un volto e uno animo in ogni stato. dante, conv. y i-111-4

, che non capirà mai chi non è stato da ragazzo in mezzo a coetanei di

la nobiltà senese, e di tutto quello stato. -recare qualcuno al proprio animo

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

, non aresti voi ora perduto lo stato. rispose che aveva fatto quello gli

vol. I Pag.488 - Da ANIMULA a ANITROCCOLO (1 risultato)

prevalentemente grigio; conta numerose varietà allo stato selvatico: l'anitra marzaiola [arias querquedula

vol. I Pag.489 - Da ANNABISSARE a ANNALISTA (2 risultati)

un giustiziarlo. nieri, 136: sarai stato sempre brillo della sera avanti, ed

annaffiato la mattina di buonissim'ora, è stato calafatato da tende, da stuoie,

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (1 risultato)

sacerdote egiziano, presso platone, è stato un anneghittimento della memoria. =

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (8 risultati)

annettere; ampliamento del territorio di uno stato mediante l'unione (per 10 più

o dell'intero territorio di un altro stato. d'azeglio, 1-106:

. atteggiamento politico propugnante l'ampliamento dello stato mediante l'annessione di territori appartenenti ad

riguarda l'annessione del territorio di uno stato a un altro stato.

territorio di uno stato a un altro stato. = deriv. da annessionista

olio, legna, tabacco a spese dello stato. fanzini, ii-538: un'ala

passato sotto la sovranità di un altro stato. oriani, 1-530: il decreto

al diritto di questi e all'onore dello stato. 2. accluso, allegato

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (5 risultati)

. polit. aggiungere al territorio di uno stato in parte o interamente quello di un

in parte o interamente quello di un altro stato. calvino, 1-276: mentone era

è eh'essendo tornato l'uomo allo stato naturale per questa parte (mediante l'annichi-

volere: / questo è lo primo stato de l'omo annichilato, / che

, che se i veneziani acquistavano quello stato, loro sarebbono annichilati. targioni tozzetti,

vol. I Pag.495 - Da ANNIDATO a ANNIVERSARIO (1 risultato)

più brutto de'miei anniversari. io era stato arrestato il 13 di esso mese.

vol. I Pag.496 - Da ANNIZZAMENTO a ANNO (4 risultati)

, che,... fece uno stato che durò più che ottocento anni.

anno / senza noia consumi in quello stato. carducci, iii-26-188: avanti,

pavese, io: vent'anni è stato in giro per il mondo. / se

i° luglio al 30 giugno per lo stato, e dal i° gennaio al 31

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (2 risultati)

con riferimento alla produzione agricola, allo stato degli affari, alle condizioni atmosferiche)

vendemmia. guicciardini, iv-43: essendo stato quell'anno sterilissimo, gli mancavano le vettovaglie

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (6 risultati)

in un anno (e poi consegnati allo stato, per la distribuzione al popolo)

bocca e portollo via. e, stato per spazio di due ore, tornoe,

generi di consumo al prezzo stabilito dallo stato (quando, in circostanze speciali,

guerra, la scarsità di viveri impone allo stato di controllarne il mercato).

e perciò, senza l'intervento dello stato, l'aumento dei prezzi ne farebbe restare

impero romano, quelle che consegnavano allo stato una certa parte del raccolto, per

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (1 risultato)

giamboni, 50: quando sarai in buono stato, molti amici potrai annoverare; e

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (2 risultati)

lor doge, ed altri amministratori dello stato, saranno annullati, e totalmente aboliti

4. ant. indebolire (uno stato, una fazione), mandare in

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (6 risultati)

negri, 2-996: forse non è stato altro che un sogno: di quelli

pieni di indegnazione veggendo la maestà dello stato loro rovinata, gli ordini guasti,

tempo. bruno, 3-691: è stato ugualmente scritto, la sua schedula era

a quella de tutti gli altri, è stato parimente annumerato, messo dentro, scrollato

lagrime, che degnasse mostrarmi in che stato fusse, e se egli co'patriarchi

parte, trovarono vero ciò che loro era stato detto, e ado- raronlo. fioretti

vol. I Pag.504 - Da ANNUNZIATA a ANNUNZIO (2 risultati)

agg. (annunciato). che è stato annunziato; comunicato, reso noto;

inatteso, della morte di torranza era stato per bianca un colpo di sgomento e

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (4 risultati)

dall'eccitazione anòmala dei nervi, uno stato piacevole fosse rice vuto con

carenza delle leggi, dell'autorità dello stato; anarchia. = voce dotta,

strette e anonime, anche se mi sarebbe stato facile passare per quelle con le vetrine

a don ferrante, trattandosi ch'era stato dotto, l'anonimo ha creduto d'estendersi

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (6 risultati)

bòtta; e invece di: 'il presente stato anormale di cose non può durare '

non può durare ', dire 'stato irregolare '. panzini, ii-617:

stranezze non fossero troppo anormali nel suo stato di debolezza. 2. sm

medici a significare l'allontanamento dallo stato naturale, e uno stato d'irregolarità

allontanamento dallo stato naturale, e uno stato d'irregolarità, di alterazione morbosa. civinini

abituato a considerare la malattia come uno stato normale, come un'atmosfera respirabile gli

vol. I Pag.508 - Da ANSERI a ANSIO (3 risultati)

così). ànsia, sf. stato tormentoso dell'anima, pro

tormentosa, trepidazione (causate da uno stato di dubbio, di timore, o da

reparabili. leopardi, iii-106: sono stato, non vedendo vostra lettera, in

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (2 risultati)

deu'antemurale più forte, che sia stato souto d'avere il paese vostro aue

la cristianità, deua quale quel reame era stato moltissimi anni lo scudo e l'antemurale

vol. I Pag.512 - Da ANTENITORIO a ANTEPENULTIMO (1 risultato)

, 9: qualche nostro antenato dev'essere stato ben solo / -un grand'uomo tra

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (2 risultati)

di descrivere con pari fedeltà tanto lo stato anteriore quanto lo stato posteriore della romana

fedeltà tanto lo stato anteriore quanto lo stato posteriore della romana amministrazione. borsieri,

vol. I Pag.514 - Da ANTESISTENTE a ANTIBOLSCEVICO (2 risultati)

accademismo. papini, 28-202: ero stato fin da principio un farfarello antiaccademico.

materiale fotografico negativo, in cui sia stato disposto, tra l'emulsione sensibile e

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (2 risultati)

d'idee, di opinioni (anche stato d'animo, atteggiamento morale o politico-sociale

grandezza della « vasta insalubre region che stato si va nomando ». 4.

vol. I Pag.516 - Da ANTICANCEROSO a ANTICIPARE (1 risultato)

ma senza barba, dalla giudiziosa antichità è stato figurato. salvini, 30-2-171: imitando

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (1 risultato)

5-5-216: fatale [scoglio] è stato sopra tutti quello di non ravvisare né distinguere

vol. I Pag.520 - Da ANTICRESI a ANTIDILUVIANO (2 risultati)

anti- cresi dura finché il creditore sia stato interamente soddisfatto del suo credito, anche

come eversore della loro religione e del loro stato, la ripigliano i cristiani in quella

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (2 risultati)

per il suo passato antifascismo, fosse stato nominato commissario dei musicisti durante i quarantacinque

l'antifascista. moravia, ix-135: era stato tirato su dai fascisti per diventare un

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (1 risultato)

indicato col simbolo sb; raro allo stato nativo, è abbastanza diffuso come solfuro

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (1 risultato)

silone, 5-20: nel frattempo lui è stato messo fuori dalle ferrovie per le sue

vol. I Pag.525 - Da ANTIPATIA a ANTIPODE (1 risultato)

così antiplatoniche, che pietro aretino sarebbe stato per esse un petrarca troppo onesto.

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (1 risultato)

rendono subito più securo e più fermo nello stato, che se vi fussi antiquato drento

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (2 risultati)

, 93: chi vuole riformare uno stato anticato in una città libera, ritenga almeno

giusta. cicognani, 12-148: io ero stato sempre un ribelle, un antisociale.

vol. I Pag.528 - Da ANTISOCIALISTA a ANTITRAGO (5 risultati)

agg. che nuoce agli interessi dello stato; che rifiuta obbedienza allo stato.

dello stato; che rifiuta obbedienza allo stato. gobetti, ii-326: cresciuta

gobetti, ii-326: cresciuta senza stato, senza piani fantastici di riorganizzazione sociale

un ambiente guardato anzi con sospetto dallo stato, questa industria ha i diritti della

ormai la crisi del trapasso da uno stato d'animo ad un altro assolutamente antitetico

vol. I Pag.531 - Da ANTRO a ANTROPOMORFO (1 risultato)

umana non sono state trovate giammai nello stato di fossili negli strati superficiali terrestri.

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

aver occupata la patria, ma esser stato fatto da le leggi e dal popolo dittatore

vol. I Pag.533 - Da ANZIANATICO a AORISTO (3 risultati)

l'uomo dallo stato che per lui è il più insopportabile di

uomo anziano che un tempo doveva essere stato grasso e ora pareva un sacco gonfio.

del medioevo) la suprema magistratura dello stato. latini, rettor., 78-20

vol. I Pag.534 - Da AORMARE a APE (5 risultati)

indifferenza, indolenza (e indica uno stato di assenza di fronte alla vita e

ogni sentimento e da ogni desiderio (stato di perfezione assoluta e ideale del saggio

ànccvóicù * inganno '), per essere stato questo minerale scambiato spesso con altri.

o nelle cavità degli alberi, allo stato selvatico; negli alveari, allo stato domestico

stato selvatico; negli alveari, allo stato domestico), di cui sono parte

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (3 risultati)

. leopardi, i-442: come lo stato dell'uomo e degli altri animali non

loro; così per lo contrario lo stato delle api non è perfetto senza soggezione

da natura, e la perfezione consiste nello stato naturale. rajberti, 1-52: chi

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (1 risultato)

ojetti, i-197: [odescalchi era stato] qualchecosa come giornalista e socialista,

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

la speranza del provvido agricoltore, lo stato ridente della natura o degli animali.

vol. I Pag.539 - Da APLACENTATO a APOCINO (1 risultato)

anime (anche dei peccatori) nello stato di felicità primitiva (nella contemplazione di

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (3 risultati)

.. è uno temerario spartimento dallo stato della fede. storia di fra michele

dell'apostasia, cioè rinnegamento di suo stato, e condizione, quante volte si

chiostri e l'abito monastico, reassumano lo stato e la vita secolare. mazzini,

vol. I Pag.543 - Da APOSTEMOSO a APOSTOLO (3 risultati)

volta occorrerà ad alcun notaio di qualsivoglia stato... fare apostille, lineature o

paolo] alto ed onorato per lo stato dell'apostolato, nientedimeno si umiliava e face-

spirituale. idem, 12-60: a tale stato venne il collegio dell'apostolica nostra santa

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

che perduto hai di filicità mondana fusse stato tuo, non per duto

vol. I Pag.545 - Da APPADIGLION ARE a APPAIATO (5 risultati)

comunità. 2. che è stato assegnato a un padrone (un podere

un podere); che è stato assunto da un padrone (un servo

aspirazione, di un desiderio); stato di soddisfazione fisica e spirituale (in cui

. uappagamento consiste nella consapevolezza di uno stato soddisfacente. carducci, iii-10-127: con

imbriani, 2-58: l'uomo di stato non ha il diritto di imporre le sue

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (4 risultati)

che fussino nati e appanati fuori dello stato. appaltatóre, agg. e

moderno: assegno annuo sul bilancio dello stato, ai principi della famiglia e del

la nostra lingua uno de'regali dello stato e uno appannaggio de'nostri principi.

6-34: quel minimo talento creativo che sarà stato appannaggio anche del più rozzo e ottuso

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (1 risultato)

si seccano e cadono i fiori, essendo stato dal sommo autore della natura fatto un

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (2 risultati)

. complesso degli organi direttivi (dello stato, della burocrazia). -apparato di

quelli del mondo, che sono in stato di penitenzia, o in apparecchiamento di

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (2 risultati)

partito e la loggia municipale, era stato issato un apparecchio radio, incoronato da

univoche è liberato se prova di essere stato in buona fede. -erede apparente

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (1 risultato)

, iv-2-708: quel corpo che era stato sostenuto nella lotta da un così fiero istinto

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

: di questi colori... è stato detto di sopra, quando altra volta

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (2 risultati)

appare. idem, 1005: uno stato che ci apparisce pieno di noia, ed

la mattina di buonissim'ora, è stato calafatato da tende, da stuoie,

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (2 risultati)

, legna, tabacco a spese dello stato. verga, i-248: stava rincantucciata nel

cose sono i fondamenti d'ogni governo di stato; parliamo ora alquanto più in particolare

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (3 risultati)

limiti di una regione, di uno stato. g. morelli, 362:

quella gente apparteneva in vero a uno stato isolato dal mondo. 4

alcuna che appartenesse al governo de lo stato. vasari, i-70: tratterò bene

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (4 risultati)

, per lo continuo movimento, e inestabile stato. boccaccio, dee., 2-7

] ben conobbono che 'l comune era stato beffato; e pubblicamente...

morte dalla signoria, per conto di stato, cinque cittadini; e volendo quegli appellare

potrà dirsi: 4 questo lavoro è stato giudicato cattivo; io me ne appello

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (2 risultati)

occhi di molti e da'miei non fosse stato veduto, appena che io ardissi di

1-24: se da me non fusse stato provato, appena che io ardissi d'

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (4 risultati)

e sopra ciascun luogo di essa era stato scritto. baldini, i-439: come semplice

popolare. gramsci, 148: sarebbe stato meglio scherzarci e contrapporre la teoria della

viii-18 (103): allora era stato fortemente tentato d'amarissimi appensamenti.

ii-413: già santo iacopo era in giudea stato apperticato: e quanti più v'erano

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (2 risultati)

si appe- santiscono, ma sono anche stato un buon chirurgo. 5.

: il lanternino appeso all'uscio era stato fracassato da mano invisibile; la porta

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (1 risultato)

di risvegliare l'appetito in qualunque più fosse stato svogliato. idem, dee.,

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (1 risultato)

o passione concreta e attuale, ora quale stato d'animo (gioia e dolore)

vol. I Pag.565 - Da APPIACEVOLITO a APPIASTRICCICATO (3 risultati)

agg. reso piacevole; ridotto allo stato domestico. c. dati,

5-5-165: di troppo maggior opera sarebbe stato l'appianar qui e ripulir queste pietre

iacopone, 69-33: chi en tal stato è appianato, da li troni è

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (2 risultati)

e quanto tempo aveva che non mi era stato appiccato l'oncino. -intr

, e ultimamente la propria persona essere stato, e a me solamente l'amante.

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (1 risultato)

andava cercando alcuno grande uomo o di stato o di potenza, [contro] di

vol. I Pag.569 - Da APPICCIARE a APPICCINIRE (2 risultati)

ben presto accertarsi lo incendio non essere stato altrimenti fortuito e casuale, anzi cagionato,

: un dottoricchio che non sarebbe stato degno neanche d'appic cicare

vol. I Pag.570 - Da APPICCINITO a APPIENO (1 risultato)

forse a pieno, / che 'l nostro stato è inquieto e fosco. boccaccio,

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (1 risultato)

dispotiche signorie a tutte le membra dello stato.

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (1 risultato)

per san pietro e per san paolo è stato il tale che rubò il manto »

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (4 risultati)

la signoria, così civili come dello stato, furono distribuite e applicate a più

di dante. leopardi, iii-874: lo stato della mia salute è tale, che

: la mia salute è sempre nel medesimo stato: difficoltà estrema di digerire, e

improbabile che de chirico... sia stato impressionato dal genere di disegno tra illustrativo

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (4 risultati)

troppo ruvido e generale nelle massime di stato. panzini, iii-678: le sue

, squallida. leopardi, iii-878: lo stato della mia povera salute è talmente contrario

mag giori governatori di quello stato monaldo di messer or- manno; e

. -come ambasciatore, presso uno stato, una corte. p

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (2 risultati)

.? baretti, i-230: questo è stato il motivo che mi fece andar adagio

quel, di questo pensa che sia stato, / ne parla ognun, né però

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (1 risultato)

: l'altra notte il marito è stato giù nella valle, per cacciare un cinghiale

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (4 risultati)

prato. papini, 20-68: era stato fin allora tra l'acqua e i campi

via / com'omo apprenda tuo secreto stato. dante, purg., 29-50:

per crudele. segneri, i-170: quello stato nel quale hai più che mai da

bruno, 164: benché mi sii stato negato dalla fortuna, il giudizio mi ha

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (2 risultati)

tentato tutti i mestieri o meglio era stato apprendista presso tutti i maestri, dal maestro

rimasto, come a chiunque vi sia stato prima come sangue nelle vene del proprio

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (4 risultati)

ecc.]. 3. stato d'animo turbato di ansietà, di inquietudine

.. che per invidia gli fosse stato dato il veleno; di che stette sempre

mettersi in apprensione; entrare in uno stato d'animo d'apprensione.

2. che vive in uno stato d'apprensione; facile all'inquietudine,

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (1 risultato)

. aretino, vii-97: mi foste stato a canto con la carità della cura che

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (3 risultati)

in grande ed ono revole stato appresso di sé il mantenne. machiavelli,

ambasciatore incaricato di una missione presso uno stato estero. sarpi, i-180: gionse

algier la via; / e ch'era stato appresso di levarle / l'amante suo

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (1 risultato)

che non apprezzarla la mia vita uno stato che la traesse d'inopia. gelli,

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (2 risultati)

il quale, nei contratti con lo stato, presta cauzione personale come garanzia per

la vostra signora, alla quale sono stato tentato di far all'amore per seguire

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (3 risultati)

: sulla terrazza del forte centrale era stato preparato il cannocchiale, se mai il

. goldoni, iii-629: se fossi stato un uomo d'altro carattere, mi

onestà. tomhari, 3-38: siete stato molto tristo ad approfittarvi del segreto d'

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (1 risultato)

; annettere (un territorio a uno stato). g. villani, 5-30

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (2 risultati)

ideale dell'artista, che era sempre stato quello di approssimarsi il più che si

cristiana fede. pallavicino, 5-282: è stato dunque sempre lecito e per convenienza di

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (2 risultati)

sii paziente, e pertanto in ciascuno / stato sii approvato. cantari, 66:

provisione. calvino, 1-498: sarebbe stato facilissimo approvvigionarsi di cemento. 2

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (2 risultati)

lami, 2-57: ecco che sono stato di parola, e mi sono ritrovato

e le mercedi delle persone impiegate dallo stato, da un capo d'impresa o

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (2 risultati)

del negozio di piacenza, secondo è stato appuntato nella negoziazione di messer giuliano ardinghello

con commissioni, che appuntassino con qualsivoglia stato, che s'eleggesse la città.

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (1 risultato)

conosceva appuntino le cose pubbliche come fosse stato un confidente di cavour. panzini,

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (3 risultati)

.. il quale non poteva non essere stato a parte della faccenda. soffici,

vivessero nella capitale inglese, non è stato mai possibile appurarlo bene. bocchelli,

detto. idem, 1-iii-253: sarebbe stato interessante appurare di dove avesse ricavata tale

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

): al quale alessandro ogni suo stato liberamente aperse. idem, dee.

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (5 risultati)

la occulta confessione dei sogni. stato nelle trincee. in banca: iniziare

vissuto sull'aprirsi del millecinquecento, era stato dal papa per certa ambasciata in spagna

aprirmi una carriera, debbo crearmi uno stato, non posso continuare più a lungo così

s'i'non falso discerno, / in stato la più nobil monarchia. idem,

onestà si compiaceva di ripetere come fosse stato invece il ranzoni ad « aprir gli occhi

vol. I Pag.601 - Da APRISCATOLE a APROCHEILO (1 risultato)

20-255: il secondo [passo] è stato l'aprirmene così a mezza bocca con

vol. I Pag.605 - Da AQUILOTTO a ARABICO (3 risultati)

america meridionale, e vive anche allo stato di cattività: e suole abbandonarsi a

incomprensibile. redi, 16-viii-256: sono stato il segretario in capite delle sue lettere

sue lettere;... sono stato l'unico e solo oracolo per isve-

vol. I Pag.606 - Da ARABILE a ARAGNO (1 risultato)

cacao (come gliceride) e allo stato libero nella cascara sagrada: si cristallizza

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (1 risultato)

per diametro le due parti in cui è stato scomposto il diametro del primo semicerchio,

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (4 risultati)

lui / si dia l'arbitrio dello stato in mano? leopardi, i-603: il

comune abbonivano l'arbitrio nelle cause di stato, e le prepotenze della polizia. imbriani

però che, se 'l fare male fosse stato libero arbitrio, e libero arbitrio da

uno terzo modo, eleggendo nel suo stato uomini savi, e solo a quelli

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (1 risultato)

viene drieto al verno e sempre è stato cori, che li arbori hanno prodotti

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (1 risultato)

. arborizzato, agg. miner. stato di minerali contenenti inclusioni ramificate di altri

vol. I Pag.615 - Da ARCA a ARCA (1 risultato)

per le precedenze, in quanto pericolo è stato l'asino di perdere la preeminenza,

vol. I Pag.616 - Da ARCACCIA a ARCAICO (1 risultato)

. nieri, 66: uno sarebbe stato felice, non gli mancava nulla,

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (1 risultato)

iacopone, 69-25: chi en tale stato se trova, co li arcanprofondità dei

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (2 risultati)

i vecchi (oramai pochi) essere stato in tal magistrato collega d'agusto arcavolo

(si perdoni l'ardimento) sarebbe stato più chiaro, senza nulla perdere di

vol. I Pag.620 - Da ARCHIA a ARCHICEMBALO (3 risultati)

croce, ii-6-159: nella realtà, lo stato è la continua archia dell'anarchia,

ojetti, i-579: il canevaghi è stato troppo timido, se pochi anni dopo

di cosenza a discrezione (benché tesservi stato ferito di uno archibuso nella spalla ritardò

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (1 risultato)

mille archilei come una prima donna, è stato sempre un martirio per me. cicognani

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (1 risultato)

tra i decreti del divino architetto essere stato pensiero di crear nel mondo questi globi

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (2 risultati)

... si tien communemente esser stato agatarco ateniese. galileo, 3-1-20: egli

architri- clino bevve del vino che era stato fatto dell'acqua », ecc.

vol. I Pag.624 - Da ARCHITTERIGIO a ARCI (3 risultati)

. fr. arvout. fosse stato uno di quegli spillatori d'archivi che deride

del tutto beato. dell'archivio di stato. panzini, iii-282: [riponete la

lapide] negli archivi segreti di stato, sì che nessuno ne con

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (1 risultato)

. redi, 16-iv-352: io sono stato arcioccupatissimo. -arcionorevolissimo: più che onorevolissimo

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (3 risultati)

archivio dell'arcivescovado nostro, sarei io stato valevole a rinvergare il tempo del prete

se... non ne fussi io stato da questo favorito di lumi. 4

arcivescovile. compagni, 3-23: era stato questo conte in corte per procacciare un

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (3 risultati)

di napoli,... ed era stato sepellito con ricchissimi ornamenti. idem,

onore / ferir me de saetta in quello stato, / a voi armata non mostrar

: e intende mettere in evidenza uno stato di tensione nell'operare, l'intensità di

vol. I Pag.630 - Da ARCO a ARCO (1 risultato)

di quella punta di penna sarebbe anco stato un arco di cerchio perfetto. viviani,

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (2 risultati)

una doga,... pare sia stato stanato dalla sua casa solitaria. e

dolor credi tu, giusto, che sia stato il mio che son sì nobile creatura

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (1 risultato)

voglia, pensiero io cangio, e stato; / e a seconda ch'io 'l

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (1 risultato)

iv-1-104: un uomo, che sia stato amato da una donna di pregi singolari

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (2 risultati)

prese ardire, e tolsono loro tutto lo stato. idem, 477: la poca

. idem, i-438: ciascuno, stato infino a quel luogo fiero e ardito al

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (2 risultati)

, 3-3 (288): egli è stato sì ardito e sì sfacciato, che

bacio, de'quali poco avanti ci saresti stato cortese, se sì ardite, come

vol. I Pag.639 - Da ARDUAMENTE a AREA (2 risultati)

deledda, ii-268: quell'amore era stato per lui simile alla fiamma fugace del

scambi avvengono nell'unica unità monetaria dello stato prevalente. einaudi, 1-295: si

vol. I Pag.640 - Da AREALE a ARENARE (2 risultati)

sociol. area depressa: regione di uno stato e anche un intero stato o un

di uno stato e anche un intero stato o un gruppo di stati, un

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (1 risultato)

caldo né a freddo; scarso allo stato nativo (in cristalli ottaedri, filamentosi

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (3 risultati)

volta il fiume, prima di essere stato arginato, non abbia mutato sito da

: in quegli otto giorni, non era stato possibile arginare. questo delle cambiali è

po, mediante l'arginature, non sarà stato meno di quindici o diciotto miglia.

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (1 risultato)

, che questi... non sia stato sempre l'ultimo a dire. tommaseo

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

di fuori potè subito argomentare in che stato la fosse. idem, pr. sp

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

ariosto, 28-29: e ch'era stato all'aria del bel viso / un

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (2 risultati)

de'goti, prencipe, se non fosse stato ariano., d'eccellente prudenza.

di non voler andarsene, prima d'esser stato ascoltato. idem, pr. sp

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (4 risultati)

gobetti, 1-192: il futurismo sarebbe stato dunque l'annuncio ebbro e sconsolato di

. pratolini, 9-415: se non fosse stato per l'aridità della pelle che li

, 2: vuota insalubre regìon, che stato / ti vai no mando

stamani, e quasi ora benedico quello stato di freddezza, anzi te ne ringrazio

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (2 risultati)

erimanno), sm. stor. nello stato longobardo, poi anche nel periodo franco-feudale

idem, 70: egli è stato quest'anno si gran secco, / che

vol. I Pag.658 - Da ARINGO a ARISTA (2 risultati)

, un aringo di merito, lino stato di prova e di tirocinio. tenca,

e. cecchi, 1-104: era stato fra i primi a riparlare del colore organico

vol. I Pag.659 - Da ARISTA a ARISTOTELICAMENTE (5 risultati)

dell'aristocrazia (governo, potere, stato, repubblica). settata, iv-87

nel regno, similmente non debbe pendere nello stato de'pochi, o vero in una

l'aristocrazia [dichiarò essere] quello [stato], nel quale governano coloro,

mare, o agli ordini politici dello stato, i quali nella aristocrazia sono essenzialmente

. gobetti, 1-122: il governo sarebbe stato un'aristocrazia venuta1 dal basso, capace

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (1 risultato)

la società, restando gli altri in uno stato d'individuale separazione, ed è aumentabile