Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: specie Nuova ricerca

Numero di risultati: 17677

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

d, ecc.) della stessa specie. pellico, 170: pur troppo

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (1 risultato)

assemblee] costituite ab antico in quelle specie di stati non ancora uniti. leopardi,

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (2 risultati)

: quando sappiamo che abbacinare è una specie d'accecamento che facevasi con por dinanzi

iv-1-219: io aveva negli occhi una specie di abbagliamento; mi pareva d'essere

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (2 risultati)

ne conservavo ancóra dentro di me ima specie d'abbagliamento. 3. figur

di loro, e l'abbagliavano con una specie di luminosa intermittenza. d'annunzio,

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (1 risultato)

con dolore cupo, ed ebbe una specie di abbaglio. = deverb.

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (2 risultati)

abbandonava ad un languore estatico, una specie di molle beatitudine. d'annunzio, iv-i-

la vita da un braccio mi infondeva una specie di abbandonato languore. 9

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (2 risultati)

atti, nelle parole, nello sguardo quella specie d'abban dono affettuoso e

-figur. pirandello, 8-159: specie d'ebbrezza abbarbagliante che dura un attimo

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (1 risultato)

. d'annunzio, iv-2-255: una specie di abbattimento cupo le prese l'animo

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

messo a disposizione d'ognuno, in una specie d'abbecedario e sillabario illustrato, di

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (4 risultati)

commercio sociale, quanto rimpratichirsi di questa specie d'abbreviatura per tradurre in un batter d'

pali della campagna, stridessero con una specie di delirio, c'era un grandissimo

iniziale di moto d'un qualsiasi mobile (specie nella navigazione marittima e aerea);

ojetti, ii-75: sono tutti, specie i poeti, cuori appassionati e, appena

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (1 risultato)

bruma o teredine, o da altre specie di molluschi che scavano gallerie nelle carene

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (2 risultati)

abèsto, sm. ant. una specie di gemma, pietra preziosa (v

altitudine): si distingue in due specie principali, l'abete bianco [abies

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (1 risultato)

* avvilimento, bassezza morale '(specie nel lat. eccles.).

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

àbyssàlis; voce riaccolta dalla scienza, specie nella geologia, oceanografia, ecc. (

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

e di modi di pensare che costituisce una specie di abisso tra noi.

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (1 risultato)

egli era un magnifico esemplare della sua specie, degno abitatore di quella roggia terra

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

derivano dal linguaggio della scolastica medievale, specie da s. tommaso. cfr. isidoro

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (2 risultati)

contadini. panzini, ii-73: una specie di ghetto, come qui chiama il

'), diffusa dalla lingua eccles. specie con l'inquisizione. abiurazióne

vol. I Pag.48 - Da ABNORME a ABOMINARE (1 risultato)

iv1- 405: ero posseduto da una specie di malefìzio che aboliva in me ogni

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (4 risultati)

azione spasmodica per provocare l'aborto (specie alle bestie). abortivo1,

verso questi mal arrivati aborti della mia specie i quali non hanno gagliardia né presenza

si eseguisce l'aborto legale. specie di casa anti-matemità. abòscino (abòsino

panzini, iv-3: oggi dicesi abracadabra una specie di indovinello o giuoco di parole.

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (1 risultato)

. nome italiano della vitis labrusca, specie di vite americana introdotta in europa.

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (2 risultati)

arabo abùtilùn. abuzzago, sm. specie di falco detto anche falco cappone,

odorosi. se ne conoscono circa 450 specie { acacia arabica; a. dealbata

vol. I Pag.54 - Da ACALIFA a ACCA (1 risultato)

comprende più di 200 generi e 2000 specie, molte coltivate per ornamento.

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (1 risultato)

sua festa volle dare una serata, una specie di accademia con versi e prose.

vol. I Pag.56 - Da ACCADEMISMO a ACCAGLIARE (3 risultati)

abbia compiuto ascensioni particolarmente difficili (specie come capocordata e senza guide).

accade, avvenimento; evento storico (specie nel linguaggio letterario).

. cagliare, coagulare, rapprendersi: specie del latte per azione del caglio.

vol. I Pag.57 - Da ACCAGLIATO a ACCALORIMENTO (1 risultato)

con il calappio, con il laccio (specie i cani randagi senza museruola).

vol. I Pag.59 - Da ACCANIMENTO a ACCANTONARE (1 risultato)

, tonfi, dilaceramenti si susseguivano in una specie d'accanimento quasi non volessero dar pace

vol. I Pag.60 - Da ACCANTONATO a ACCAPPATOIO (2 risultati)

, 2-308: indossava la sera una specie di accappatoio lungo, si buttava uno

. carena, i-80: accappatoio, specie di manto di bianco pannolino, con

vol. I Pag.66 - Da ACCAVALCIATO a ACCECARE (2 risultati)

prima, e lavorarla, facendo così una specie di stretto. = deriv.

ma può anche cadere in un'altra specie d'accecamento. idem, 776:

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (1 risultato)

? tommaseo-rigutini, 3387: accéggia, specie d'uccello appartenente all'ordine delle grolle

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (1 risultato)

è voce del linguaggio amministra- tivo (specie in piemonte durante il secolo scorso).

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (1 risultato)

suo limite di accertamento da una nuova specie di fatalità. 2. dir.

vol. I Pag.81 - Da ACCIACCOSO a ACCIAMBELLATO (1 risultato)

: e la sua volontà con una specie di percossa cruda, come l'acciaro

vol. I Pag.83 - Da ACCIDENTALMENTE a ACCIDENTE (1 risultato)

idem, 11-668: di tutte le specie d'animali... l'umana è

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (2 risultati)

. 11. teol. le specie, nel mistero eucaristico, ossia il

bocchelli, 5-222: sentiva che una specie di male, l'accidia e il tedio

vol. I Pag.87 - Da ACCIOTTOLATURA a ACCIVIRE (2 risultati)

spontanea (specie nei luoghi marini), origano

fra loro, di oggetti acciottolati; specie il rumore che si fa nel maneggiare

vol. I Pag.88 - Da ACCIVITO a ACCOCCARE (1 risultato)

sì come le creature sono diverse in specie, così sono ancora diverse in natura,

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (2 risultati)

senso faceto che talora si usa, specie al plurale, cioè di transazione,

addosso, facendosene, alla meglio, una specie di coperta. idem, pr.

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (3 risultati)

accompagnamento, nei suoni altrui, una specie di ronfo ostinato e stonato, ma vigorosamente

come una spaventosa lezione; tuttavia una specie d'accompagnamento di singulti e un triste

capaci. buommattei, 284: la terza specie de'ripieni pare a me, che

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (2 risultati)

, si fanno di preferenza in una specie d'omnibus che imbarca tutti. tombari,

un oggetto nuovo, benché di diversa specie, mostrava una somiglianza o un'analogia

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (1 risultato)

parte delle fibre di una trave (specie albero, pennone, antenna) in modo

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (1 risultato)

di lui e della sua durezza con una specie di tenero accoramento verso l'infanzia passata

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

milit. disus. fortificato con cortine (specie di bastioni). botta

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (1 risultato)

, s'erano accostumati a crederli una specie di parafulmine. piovene, 5-282: cominciarono

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (1 risultato)

] d'una medesima o di contraria specie,... sono meravigliosi gli effetti

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (1 risultato)

è passatempo da ragazzi; ma è specie di pena e di tormento dovuto a

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

delle barba- bietole; comprende inoltre qualche specie ad arbusto, come l'acero del

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (2 risultati)

, i picciuoli delle foglie di alcune specie di astragalo. = dal lat

sidro, ecc.) da numerose specie di bacteri raggruppate nel germe acetobacter,

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (2 risultati)

acetino, sm. miner. specie di granato di colore rosso chiaro

viene ad essi [bufali] ancora una specie di male epidemico, che chiamano

vol. I Pag.121 - Da ACETUME a ACHIRO (2 risultati)

tevere è, ai miei occhi, una specie d'acheronte, da pensarci due volte

achillèo2, sm. nome attribuito a una specie di spugna. domenichi, 1-290

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (2 risultati)

in uso nel sec. xvi: una specie di berretto largo attorno alla testa e

tommaseo [s. v.]: specie di cappello antico, largo di sotto

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (4 risultati)

obiecto visibile, venghi ad introdur la specie di quello nel senso interiore.

, sm. ant. e letter. specie di lupo. salvini, 23-113

, gr. &x! io>v -ovog 4 specie di lupo '. acne, sf

in luoghi freschi e ombrosi; la specie più nota (aconitum napellus) si

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (2 risultati)

àcopo, sm. miner. specie di quarzo. domenichi [plinio

acòrna, sf. ant. specie di cardo giallo. domenichi [

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

663): di te non mi fa specie, che sei un malandrinaccio; ma

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

isteriche. -medie. acqua argentata: specie di medicamento. c. mei,

fresca. -acqua di córdova: specie di acqua odorosa. magalotti, 1-72

cose. -acqua di felsina: specie d'acqua di colonia (da felsina

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

vallisneri, iii-368: acqua impietrita è una specie di stalattite più limpida e più pura

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

(in forma di testa d'animale, specie nei sec. xii-xiii).

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (1 risultato)

... lasciavano piovere dentro quella specie di patio una molle luce verdolina e

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (1 risultato)

d'un ruscello, derivata in ima specie di esiguo acquedotto composto di tronchi scavati

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (1 risultato)

... sono eseguiti su una specie di carta un po'rossastra, riscaldata con

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (1 risultato)

di allevamento, a scopo industriale, di specie acquatiche, animali o vegetali, commestibili

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (1 risultato)

l'acquifoglio e i lecci d'ogni specie. = dal nome latino:

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (3 risultati)

, tutto acquitrini e fossati: una specie di maremma senza cinghiali. borgese,

in un'acquolina acida e in una specie di stimolo incoercibile ad aprire la bocca

. targioni tozzetti, 1-345: molte specie di piante hanno i loro vasi arteriosi,

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (2 risultati)

tavola, o alberi intieri di qualunque specie, di quelli che sovrastano all'acque.

accuratezza nell'indagine, ricerca scrupolosa (specie negli studi filologici e storici).

vol. I Pag.140 - Da ACRINIA a ACROMATICO (1 risultato)

. famiglia di farfalle, comprendente varie specie le cui larve sono parassite dei vegetali

vol. I Pag.141 - Da ACROMATINA a ACUIRE (2 risultati)

solito allungate, spesso ramificate (alcune specie sono saprofite, altre parassite di piante,

e degli animali, provocata da varie specie di funghi del genere actinomicèti.

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (1 risultato)

questa costanza del diagramma acustico, questa specie di automatismo viscerale e gutturale esiste anche

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (2 risultati)

calamita. adamàntida, si. specie di erba nota nell'antichità. domenichi

cristallo che si levavan sottili da una specie di stelo dorato slargandosi in guisa d'

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

27-1213: fui una specie di adamo prima del pomo; prima

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (1 risultato)

raccolta. idem, iv-2-386: era una specie di orrore vago, misteriosissimo,

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (1 risultato)

umani men facili, altre, della specie medesima, meno. = deriv

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (2 risultati)

strugge. paolieri, 2-165: una specie di furia pazza... addiacciò

sotto il cielo freddo della notte: specie nella locuz. all * addiàccio.

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

; tempo fa; nel passato (specie nelle locuz. per vaddiètro, in

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (1 risultato)

); ed è voce intemazionale (specie per i sensi scientifici: ingl. addition'

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (1 risultato)

pane] può considerarsi distinto in due specie totalmente diverse, cioè in semplice o puro

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (1 risultato)

il senso delle mie parole con ima specie di sorriso. s'addolcì.

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (1 risultato)

, per farne uno solo): specie nella lavorazione della seta. sacchetti,

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (1 risultato)

nell'animo), nell'intimo (specie in senso morale). storia di

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (1 risultato)

cui si sostituisce a quantità della medesima specie, ma di importi differenti, una

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (1 risultato)

autorevole, amicizia altolocata; protezione (specie nel campo politico, finanziario, burocratico

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

s. v.]: la specie più notevole è il così detto capei venere

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (1 risultato)

di grasso, obesità, pinguedine (specie del ventre). = deriv

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (2 risultati)

, per un figlio di popolo in specie. egli si è definitivamente licenziato dall'adolescenza

oggetto, ch'ei dice, è la specie intelligibile più alta che egli s'abbia

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (2 risultati)

improvviso (si dice degli animali, specie i cavalli). -anche al figur.

, o meglio storia completa di una specie, o anche di tutto un genere,

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (1 risultato)

metamorfosi d'adone, e non già una specie di anemolo, siccome da alcuni è

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

parlatore sia sopra tre generazioni [= specie] di cose. giamboni, iv-22:

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (3 risultati)

stesso autore vorrebbe di più, che quelle specie di viti, le quali si adottano

creano rapporti di famiglia (sotto la specie del rapporto fondamentale di filiazione) fra

. e sm. gomma di alcune specie di arbusti (come appunto 1 * astragali

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (2 risultati)

... gli formavano intorno una specie di corte adulatoria; gli davano il vóto

corruttore; chi corrompe o contraffà (specie le sostanze alimentari). - anche

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (1 risultato)

zione d'aria; rinnovamento dell'aria (specie in luoghi chiusi); condizionamento dell'

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (1 risultato)

questo aer nefando, / l'alta specie serbar. tommaseo-rigutini, 3493: or che

vol. I Pag.188 - Da AEREOPLANANTE a AEROFOBO (3 risultati)

vittorini, 1-71: sopra una specie di aerocampo notturno, ma denso di

, e particolarmente della fronda di alcune specie di alghe; i quali rigonfiamenti

è sintomo di varie malattie, in specie della rabbia). cfr. aerofobo.

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

, usato per lavori di pittura (specie per il ritocco delle fotografie).

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (1 risultato)

de roberto, i-694: una specie di afasia gli impediva di proferir verbo

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

stato io cantava per ore intere con una specie d'allegrezza affatto sterile di buoni sentimenti

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (2 risultati)

per farsi afferrare dal primo venuto, specie se venuto troppo di lontano. bocchelli

, cervo, daino e lepre, specie in rapporto alla possibilità che tali animali

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (1 risultato)

, 1-15-2-118: affetto: questa non è specie di delitto particolare; ma è un

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (1 risultato)

[gaspara stampa], per una specie di affettuosità amichevole, ga- sparina senz'

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

a una donna, giovane ancora, una specie di massaia o di levatrice. montale

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

an- ch'essa affievolita, provava quella specie di appagamento interiore che noi proviamo quando

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

, docum. nel sec. xiv (specie in senso giurid.); nel

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (2 risultati)

i suoi affini, dall'altra le sue specie e sottospecie. deledda, ii-973:

tozzetti, 12-4-381: scelsi una bella specie di pianta marina pietrosa, o sia polipario

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (1 risultato)

abbassarsi, smorzarsi (di suoni, specie della voce). - anche al

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

boccardo, i-39: si conoscono due specie di affissi: gli ufficiali, coi quali

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (2 risultati)

. viani, 19- 347: una specie di budda ch'abbia digiunato e gli si

le dà un carattere cosmopolita di nuova specie. 3. figur. disus.

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (1 risultato)

2. concorso di umori, specie del sangue, in qualche parte del

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (1 risultato)

forma simbolica, anche di giovani, specie studenti, di paesi civili. affratellanza

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (1 risultato)

1827], 15: l'affusto è specie di carro generalmente di e.

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (1 risultato)

. v.]: affricogna, una specie d'uva aspra e di sapore astringente

vol. I Pag.230 - Da AFRODISIO a AGATA (9 risultati)

malattia epidemica che colpisce gli animali (specie le pecore e le capre) con

. disus. nome volgare di una specie di escecaria; pianta ad arbusto, il

di funghi basidiomiceti comprendente oltre diecimila specie, di cui molte mangerecce, come

. fungo carnoso (comprendente svariate specie), caratterizzato dal cappello con lamelle

agarico bianco, nome volgare di una specie di poliporo che cresce sul tronco dei

il ventre. si è questa la specie tanto lodata dai vecchi medici gotto il nome

agarico da esca, nome volgare di una specie di boleto o poliporo, conosciuto sotto

essere adoperati a far esca, ma la specie più adatta è l'anzidetta, assai

), dal greco àyapixóv (una specie di fungo). agasóne, sm

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (1 risultato)

piantagioni di maguey, ch'è una specie d'agave da cui gli antichi messicani facevano

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (3 risultati)

il sole dell'intelletto agente mediante la specie intelligibile formata e come procedente da l'

private, privatissime, pettegolezzi d'ogni specie e colore, un'agenzia, che

colore, un'agenzia, che questa specie di cameriera intercomunicante raccoglieva inoltrandosi fino alle

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

c'è qualcosa in quella voce, una specie di sibilo, che m'agghiaccia d'

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (1 risultato)

è un mero trovato per formare una specie di satira ingegnosa contro gli aggiramenti e

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (1 risultato)

l'inblocchetti) dei cascami industriali, specie minetonazione ed il ritmo e di scernere

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (2 risultati)

..; l'altro indica una specie di evoluzione de'fanti leggieri, o dei

aggottare l'acqua dalla stiva, una specie di cucchiaione. fracchia, 868: se

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (1 risultato)

l'aggravarsi (di una situazione, specie di una malattia); peggioramento.

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (1 risultato)

gli scavatori i quali aggredirono con una specie di furia irosa un angolo del fosso

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

854: sono [gli arabeschi] specie di pittura fatta a fogliami, mamento e

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (2 risultati)

per le basi in modo da formare una specie di cespo. aggruppare (ant

d'amistà, si è agguagliare le specie dell'amistà che sono diverse. crescenzi

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (2 risultati)

) a cogliere di sorpresa (e specie nel linguaggio militare: azione che si

faceva: doveva parerle, questa specie di agguato che mi aveva teso, una

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (1 risultato)

là i semiagitati, e così via di specie in sottospecie. idem, ii-64:

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (1 risultato)

indicatori (magnetici ed elettrici), specie la bussola. -ago d'inclinazione:

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

: dopo la mortale ferita, dopo una specie di lunga e lenta agonia,.

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

primi di agosto, quando l'estate, specie in lombardia, accenna a declinare.

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

(fr. agréments), è una specie di guarnizione o nastro a disegno,

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (2 risultati)

), che trovano impiego ornamentale (specie a natale). bencivenni [crusca

. panzini, iv-14: agrippina, specie di divano, dal nome di un divano

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (1 risultato)

agrume2, sm. bot. nome delle specie colti vate (limone,

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

quello di servirsi per macini d'una specie di pietra che facilmente si stritoli,

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (1 risultato)

erbacee della famiglia labiate. una delle specie più comuni è yaiuga reptans, che

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

veli di purità. cominciava così una specie di assunzione gaudiosa per gradi di splendore

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (3 risultati)

14-422: la « boina » cartista, specie di berretto basco, che egli portava

, iv-1-473: il suo volto, specie intorno alle narici, aveva la trasparenza

= voce in uso nelle tonnare (specie in sicilia), comp.

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (3 risultati)

in uso nell'italia merid., specie in sicilia (nelle tonnare).

annunzio, iv-2-191: ella portava una specie di giacca scura orlata di pelliccia e chiusa

alambicco esercitava sempre su di lui una specie di magnetismo. = cfr.

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

alberi] pieni d'uccelli, d'ogni specie, d'ogni canto. traboccavano di

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (4 risultati)

, chiamate albatre da'naturalisti, una specie di vino da essi detto albatrino,

dell'albatro): si dice di una specie di vino. castri, 1-4-99

, chiamate albatre da'naturalisti, una specie di vino da essi detto albatrino.

nei mari australi); la specie principale (diomedea exulans) raggiunge un

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (1 risultato)

, 5-103: molti avranno notato come certe specie di pietre, quali, per esempio

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (2 risultati)

alberino ^ sm. bot. specie di fungo (pholida aegerita) che

idem, 2-908: strani alberi scapigliati della specie dei salici, dalle foglie pallide come

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (1 risultato)

biondiccio, scarno, dilavato, una specie d'albino. idem, iv-2-116:

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (3 risultati)

disus. vaso, catino, conca (specie per gli artigiani).

(albùcora), sf. ant. specie di tonno. sassetti, 204

al bukr), nome di una specie di tonno. cfr. carletti, 24

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (1 risultato)

rauco e basso (carrr-carrr). una specie estinta (è vissuta fino a metà

vol. I Pag.293 - Da ALCAICO a ALCHEMILLA (2 risultati)

prodotto che se ne ottiene, alcune specie, che i botanici chiamano kali, però

de l'alcea: è un'altra specie di malva; ha le foglie divise come

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (3 risultati)

sostanza che si ricava da una specie di cocciniglia (chermes o kermes

è diritta adoperata e che produce vera specie, sia illicita... dentro tutti

della coscienza in cui, per una specie di misteriosa alchimia, l'egoismo si

vol. I Pag.295 - Da ALCHIMIZZARE a ALCOOLICO (2 risultati)

. sottoclasse di celenterati antozoi, comprendente specie che vivono in colonie in cui un'

italiano, 5-129: si trovano di cinque specie d'alcionio. uno denso, di

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (2 risultati)

la camera, gli appartavano in una specie di alcova. verga, i-85: quell'

forse goduta là dentro, in quella specie di piccola alcova tiepida dove le rose esalavano

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (2 risultati)

tenuto ancora a osservare certi obblighi (specie nel lavoro dei campi) verso i

che prevede una condizione assolutamente fortuita (specie nelle assicurazioni). = voce

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (2 risultati)

, iv-1-183: contro il rialto era ima specie di parete, simile alla spalliera d'

la contessa... tiene una specie di libro mastro, grandissimo, e

vol. I Pag.300 - Da ALETTARE a ALFABETISMO (3 risultati)

annunzio, iv-2-1031: qui c'è ima specie di doppia aletta imperniata che, quando

alectorias vocant in ventriculis gallinaceorum inventas crystallina specie ». aleurite, sf.

della famiglia euforbiacee (diviso in molte specie: aleurites moluccana, aleurites f or

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

in una testa d'uomo con una specie di casco: i due alfieri possono

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (3 risultati)

si applica a oltre 15. 000 specie di alghe: di cui alcune addirittura microscopiche

voce è passata nelle lingue occidentali (specie a partire dal sec. xvi, con

mane, thecel, phares, campeggiava una specie d'equazione, di formula algebrica,

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (2 risultati)

. alieèto, sm. una specie di aquila. landino [plinio

.. gli alieti non hanno propria specie ma nascono del coito di diverse aquile

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

[specie di aquila] che si chiama alieeto,

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (1 risultato)

carico di alimenti in conserva d'ogni specie, è già partito. alvaro,

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (1 risultato)

alypos), dal gr. ócxurtov 'specie di globularia ': dall'agg.

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (1 risultato)

. arnese per allacciare i bottoni (specie per gli stivaletti). =

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (1 risultato)

bot. apiatura: anomalia di alcune specie coltivate che presentano segni di degenerazione nei

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

l'aspetto naturale delle cose da quella specie di vivente allegoria creata dalla sua propria

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (1 risultato)

introdusse il maraviglioso, o piuttosto due specie di maraviglioso, il cristiano e l'

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (2 risultati)

quale è dimostrazione di allegrezza, e specie di riso, fosse pubblico; dove

: quell'allegrezza era d'una diversa specie: leggera, trasparente, non aveva

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

nella donna il senso della conservazione della specie? linati, 8-78: mobilitati l'

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (2 risultati)

servono ad accrescere la riproduzione di determinate specie di selvaggina. 5. ipp.

5. ipp. l'insieme delle specie equine prodotte da un determinato paese.

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (1 risultato)

scommesse in danaro nelle competizioni sportive, specie nelle gare ippiche. panzini, iv-80

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (1 risultato)

, 6-193: gli uomini della mia specie periscono in qualsiasi impresa che non sia quella

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

al malmantile, 100: allocco, specie d'uccello col capo cornuto come l'

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (3 risultati)

allocroismo, sm. fisiol. specie di albinismo, in cui il colore

depositi alloctoni: giacimenti detritici di qualunque specie, nei quali i materiali furono accumulati

anche tottavilla (lullula arborea); la specie più nota è l'allodola canterina (

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (2 risultati)

corrispondente e di uguale stadio in una specie diversa. = voce dotta,

diversità di dimensioni in organi corrispondenti di specie diverse in stadi equivalenti dello sviluppo.

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (1 risultato)

rigutini, 2929: allorquando è una specie di pleonasmo che può servire..

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (4 risultati)

ottuagenaria si dev'essere spenta in una specie d'allucinazione demente. idem, 463

ventiquattro principesse reali mi portavano sopra una specie di barella leggerissima; la loro acconciatura usciva

, indosso alle donne perbene, una specie di uniforme che non ha nessun richiamo,

, fra me e me; una specie di conversazione segreta sillabata in piccoli movimenti

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

. 3. ant. varie specie di allume: allume lupaio, allume

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (1 risultato)

par., 7-32: onde l'umana specie inferma giacque / giù per secoli molti

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (1 risultato)

la mano nel buio, si trovavano nuove specie di dolciumi. -allungare il viso

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (1 risultato)

sorpresa o di richiamo a distanza, specie durante le partite di caccia. cfr

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (2 risultati)

: ma non può però sanare quella specie di pelagione che chiamano alopecia. dottori

regione montuosa, catena di monti (specie al plur. alpi): in particolare

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (3 risultati)

a io m (fra le varie specie valsophila australis è coltivata per ornamento)

altalenando. dossi, 18: una specie di ragno iperbòlico, giallo-limone, macchiato

aveva mutato di pietra. era una specie di reliquiaro: ovale: una minuscola

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (1 risultato)

ibisco, chi altioco; è una specie di malva selvatica, ha le foglie rottonde

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (2 risultati)

gli occhi parevano alterati come da una specie di ebrietà. idem, iv-1-12: egli

alterato. d'annunzio, iv-2-200: una specie di ebrietà teneva tutte quelle fanciulle.

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (2 risultati)

, 1622: ogni falsificazione è una specie di alterazione, ma questa è idea molto

un'altra (e può quindi sostituirla, specie negli affari, e agire in sua

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (1 risultato)

stelle. idem, iv-2-513: di quale specie è la vostra umiltà?..

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (1 risultato)

, arresto (durante una marcia); specie nella locuz. fare alto: interrompere

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

che quest'uomo mescerebbe alla letteratura ogni specie d'industria. lambruschini, 1-80: quindi

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (5 risultati)

ma superiore (con intonazione allusiva, specie nelle espressioni: ben altro, ben

, si rinnova, si alterna (specie nelle espressioni: di uno in altro,

come il rapto platonico è di tre specie, de quali l'uno tende alla

ociosa e voluptuaria; cossi son tre specie d'amori, de quali l'uno dall'

nelle enumerazioni (il secondo); specie con rapporto di reciprocità (l'un

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (1 risultato)

l'arte tiene presso di sé quella specie di suo fratellino minore che è il caso

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (1 risultato)

e dei fiumi, nelle boscaglie paludose (specie nell'italia settentrionale). una varietà

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (3 risultati)

si stabiliva fra gli animali d'ogni specie. baldini, 4-12: qui uno finisce

i metalli preziosi dal loro minerale (specie dalla terra e dalla polvere).

e con anello al piede. la specie buona è quella dell'ovolo (amanita

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

. sostanza velenosa dei funghi (specie del genere delle amanite): adoperata come

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (1 risultato)

, di vario colore secondo le diverse specie: l'amaranto tricolore (4.

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (3 risultati)

amaréggiola, sf. bot. specie di camomilla (pyrethrum parthenium;

{ artemisia vulgaris), detta canapaccia; specie di camomilla detta amaréggiola (chrysanthemum o

di matricaria { matricaria chamomilla); specie di salvia, come la scarleggia {

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

ad esaminare il mio sentimento con quella specie di amara compiacenza, mista di disgusto,

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (4 risultati)

del passo diagonale, rende meno scosse; specie per persone anziane o coperte di armatura

: o pur viene da ambio, specie d'andattura di cavallo, con altro nome

diversi / nell'esterna apparenza, ed ogni specie / l'ambito delle membra ha differente

affetto assai sottile e che penetra in specie di virtù. galileo, 573:

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (3 risultati)

2. produzione fungina (di alcune specie di ascomiceti, basidiomiceti e deuteromiceti)

tuberi (nelle regioni mediterranee, specie in sardegna, sicilia, calabria).

ce n'è per tutti i gusti, specie per quelli non troppo raffinati. deledda

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (1 risultato)

fiorentina. panzini, iii-613: una specie di minuetto per sonetti amebei. baldini

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (1 risultato)

animali, e li uccelli di una specie, sono insieme più amicabili, e amansi

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (3 risultati)

nelle radici e nei tuberi (specie in cereali, legumi, castagne, patate

cui forma varia a seconda delle varie specie. è insolubile in acqua fredda

enzima) contenuto nelle cellule vegetali (specie nei semi dell'orzo fermentato) e

vol. I Pag.393 - Da AMILFENOLO a AMISTANZA (1 risultato)

. impossibilità d'incrocio (fra specie animali). = voce dotta

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (1 risultato)

domestico, o che dànno spettacolo, specie al circo equestre). sannazaro,

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (2 risultati)

ammaliatrice. ottimo, i-309: l'una specie [di frode] è quella che

...; e la propria specie pone l'autore che s'usa in

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (2 risultati)

tutti gli uomini, di tutta la specie, ammassato di generazione in generazione.

disposizioni legislative) in appositi magazzini (specie il grano); magazzino di deposito

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (2 risultati)

violenta; omicidio, assassinio; strage (specie al plur.).

si descrivono tante... crudelissime specie di ammazzamenti, che particolarmente formano la

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (2 risultati)

stimato un assassino, in toscana, specie a firenze, è stimato un gentile uomo

avversario con una di maggior valore (specie nella briscola). = deriv

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (2 risultati)

sono [delle pere] di alcune specie, che presto, come si dice,

dagli antichi scrittori di materia medica due specie di piante della famiglia delle ombrellifere e della

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (1 risultato)

fermentazione putrida delle materie organiche azotate, specie dalle urine). -ammoniaca liquida

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (1 risultato)

tina, io proposi altra volta una specie di cola. idem, 1-2-264: coperte

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (3 risultati)

àmolo, sm. bot. specie di susino (prunus cerasifera myrobalana)

. amòmide, sf. bot. specie d'amomo, di cui gli antichi

profumo estratto dalla pianta d'amomo, specie dai suoi semi aromatici. pulci,

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (2 risultati)

violetti, raccolti a spighe; la specie più grande (amorpha fruticosa),

v.]: comprende all'incirca cinque specie, la più comune delle quali è

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (1 risultato)

bot. denominazione comune di due specie di reseda (la reseda odorata e la

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (4 risultati)

codale è forcuta (quasi tutte le specie sono marine e vivono soprattutto in acque

di composte tu- buliflore, comprendente 12 specie mediterranee, con gli acheni assai appiattiti

dell'america meridionale tropicale, una specie di boa d'acqua, lungo fino a

è piccolo e segaligno, vestito con una specie di saio. pavese, 8-204:

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (1 risultato)

la anagallida acoro. due sono le specie sue, el maschio ha el fiore

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (1 risultato)

anagyris foetida), di odore sgradevole (specie il legno recente e le foglie)

vol. I Pag.438 - Da ANALECTA a ANALISTA (2 risultati)

alfabeto. pirandello, argomento (specie nella letteratura esegetica: 8-398:

nuova voce. foscolo, v-366: questa specie di metafisica chiamasi anacollodi, 678:

vol. I Pag.440 - Da ANALOGICAMENTE a ANAPESTO (2 risultati)

non sembrano aver fra loro veruna specie d'affinità. soffici, v-1-735: stabilire

a. adimari, 2-23: nove specie di versi adoperavano, cioè iambici,

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (2 risultati)

. ei8oc, 4 forma, specie '): come 4 negroide, pazzoide

utilmente [i garofani] in quella specie d'idropisia che chiamano i medici anasarca.

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (1 risultato)

forse a più d'uno, da quella specie di teatro anatomico in soffitta che è

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

riposo sotto un grande albero, di certa specie che a me pareva di non avere

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (3 risultati)

emolliente); oggi si coltivano diverse specie ornamentali come va nchusa italica. vanchusa

mattioli, 2-1045: tre sono le specie dell'ancusa, che nel presente luogo ne

cogli andamenti e lo stato della tua specie? idem, i-1213: l'andamento,

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

, ricredersi, fare atto di sottomissione, specie di opinioni ribelli, audaci ed eretiche

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (1 risultato)

idea è sterile, il vecchio dotto una specie di ciarlatano, e che ha buttato

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (2 risultati)

nome che gli antichi davano a quella specie di pietra conosciuta da'moderni sotto il

2. androdamanta, sf. ant. specie di ematite. domenichi [plinio]

vol. I Pag.461 - Da ANDROGINICO a ANELANTE (4 risultati)

]: linneo avendo incontrato parecchie specie nel suo viaggio in lapponia, si avvide

. se ne contano oggidì molte specie coltivate ad ornamento dei giardini.

[s. v.]: la specie più notevole hvandropo gone da

'scudo '): a designare ima specie di pianta marina. androsèmo,

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (1 risultato)

dal colore... di due specie ne sono, una selvatica, e una

vol. I Pag.465 - Da ANEMOTROPISMO a ANFANEGGIARE (1 risultato)

graveolens) t simile al finocchio (specie vanethum foeniculum), ma di odore

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (1 risultato)

salotto non si riconosceva: era ridotto una specie di anfiteatro, tutte le seggiole della

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (2 risultati)

ospitale per mille anfrattuosità del terreno, specie di cave estinte o in attività tanto propizie

nota per le sue qualità aromatiche; la specie più coltivata è vangelica ofiicinalis e archangelica

vol. I Pag.472 - Da ANGLICISMO a ANGOLO (1 risultato)

1-1-277: le spighe di queste due specie d'orzo... hanno però una

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (2 risultati)

dauro fu arrecato a roma: è una specie sì mansueta, che si tiene da

trasparente, si ritenevano un tempo come specie a se stante (leptocephalus brevirostris)

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (1 risultato)

lo denominano dal genere, i secondi dalla specie. fanzini, iii-286: avevano preparato

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

. alvaro, 11-255: una specie di cardo è d'un turchino di anilina

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

suoi ginocchi creava nella sua gonna una specie di eleganza interiore, una grazia alterna che

vol. I Pag.484 - Da ANIMATORE a ANIMISTICO (1 risultato)

nobilissimo male. questo male consiste in una specie di animazione del paesaggio materiale. b

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (2 risultati)

aveva verso le altre figliole: una specie di animosità, inconscia, còme se

idem, 9-521: parlava anzi con una specie d'animosità, come se fosse vittima

vol. I Pag.488 - Da ANIMULA a ANITROCCOLO (1 risultato)

serpente e uccello biscia). alcune specie vivono lungo i fiumi dell'africa (

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (3 risultati)

avanti, e finiron talora in una specie di annebbiamento. annebbiare, tr

e tali cose non si figura sotto specie corporee. manzoni, pr. sp.

bruciacchiato. = voce meridionale (specie romanesca e napoletana), dal

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (1 risultato)

, ma salvatiche, etiam d'un'altra specie che cresce di ramo in ramo,

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (2 risultati)

ritorno di questa forza sotto la specie di tentazione; ma però non sufficiente a

il nido; ricoverarsi per celarsi (specie le serpi). petrarca, 22-5

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

, perché dentro di me avvenisse una specie d'annullazione istantanea ed io fossi posseduto

vol. I Pag.505 - Da ANNUO a ANOFTALMO (3 risultati)

, iv-28: anobio:... specie di tarlo dei mobili, detto per

vile, non fossero anch'essi una specie di follia. una follia anodina, senza

denti (anodonta mutabilis); una specie raggiunge 20 cm di lunghezza (anodonta

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (2 risultati)

fiori ermafroditi, frutti carnosi, in alcune specie commestibili, contenenti essenze ed olii essenziali

né vegetariano, artista minore di una specie che a noi va così a genio

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (1 risultato)

le parole, con negli occhi una specie di barbaglio. deledda, ii-710: un

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (1 risultato)

[aov 4 fiore '(anche ima specie di pianta a piccoli fiori).

vol. I Pag.512 - Da ANTENITORIO a ANTEPENULTIMO (1 risultato)

sorgeva nel mezzo del piazzale e una specie di stendardo ne pendeva. nel vento

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

il tempo in cui fiorisce una data specie, in una determinata regione. =

vol. I Pag.514 - Da ANTESISTENTE a ANTIBOLSCEVICO (3 risultati)

, iv-2-140: di tratto in tratto una specie di movimento irregolare correva lungo le file

ringrazio anche dei doni anteultimi, e specie di certi versi che ella mi mandò al

di moracee asiatiche, di cui la specie più nota è v antiaris toxicaria,

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (2 risultati)

inebriare, e se ne potrebbe fare una specie di vino; anticolerico e rinfrescante.

amilcare e i suoi amici, per una specie d'anticonformismo, passeggiavano sempre sul marciapiede

vol. I Pag.520 - Da ANTICRESI a ANTIDILUVIANO (1 risultato)

antico. anticuòre, sm. specie di tumore carbon chioso che

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (1 risultato)

antidòrcade, sf. zool. specie di antilope (antidorcas marsupialis),

vol. I Pag.522 - Da ANTIFONALE a ANTILIBERTÀ (2 risultati)

, vetturini, e bottegai d'ogni specie. beltramelli, iii-309: avvicinato il

incrostazioni di ghiaccio sulle superfici esterne (specie ali, alettoni, impennaggi, eliche

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (2 risultati)

: antillo... è di due specie: una ha foglie e rami di

einaudi, 1-137: la prima specie, e più sicura, di legislazione

vol. I Pag.525 - Da ANTIPATIA a ANTIPODE (1 risultato)

12-1-223: non è questa la sola specie di testacei originari di mari a noi

vol. I Pag.528 - Da ANTISOCIALISTA a ANTITRAGO (1 risultato)

100: il quadrio vuole ridurre alla specie delle ballate questa poesia e gli altri

vol. I Pag.530 - Da ANTOCARPO a ANTRISCO (4 risultati)

riscontra in alcuni fiori e frutti (specie nella parte esposta alla luce),

]: anfora, nome volgare di una specie di aconito, creduta capace di distruggere

nome di thora, che si crede una specie di ranuncolo, donde le voci antithora

, lat. anthracitis (plinio) 4 specie di carbone ', dal gr.

vol. I Pag.531 - Da ANTRO a ANTROPOMORFO (2 risultati)

iii- 288: da una specie di antro... uscivano toste e

e si dimostra che le spoglie della specie umana non sono state trovate giammai nello

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

manfredi, 1-316: si vede quella specie d'eclisse, che dicesi annulare,

vol. I Pag.534 - Da AORMARE a APE (3 risultati)

invar. (ant. apara). specie di ar- madillo (dasypus tricinctus)

attività; cercavo di conservarmi in quella specie d'apatia fittizia sotto la quale giaceva il

insetto del genere imenotteri, la cui specie più nota è l'ape comune [apis

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (1 risultato)

soggezione e disuguaglianza, perché la loro specie è così fatta e ordinata da natura

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

arco marmoreo, l'apertura stupenda d'una specie di tabernacolo glorioso, tutto marmi venati

vol. I Pag.538 - Da APESCO a APLACENTALI (4 risultati)

miele: se ne conoscono numerosissime specie, di cui alcune socievoli (

), tutte dannosissime alle piante, specie alle leguminose (apion pisi, del pisello

[lo zolfo] è di quattro specie; vivo, che i greci chiamano apiro

e in zolle; i medici usano questa specie sola, perciocché gli altri zolfi sono

vol. I Pag.539 - Da APLACENTATO a APOCINO (3 risultati)

mare. 2. ant. specie di spugna (così denominata dagli antichi

giusti, i-440: domani spingerò costà una specie di cavallo dell'apocalisse a suon di

della famiglia apocinàcee, che comprende varie specie, di cui una produce caucciù

vol. I Pag.540 - Da APOCIZIO a APOLIDE (1 risultato)

morbidi e lucenti come seta. le specie più note sono vapocino chiappamosche (a

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (3 risultati)

annunzio, iv-1-580: vagiva con una specie di rabbia, agitandosi tutto, conservando

. farfalla della famiglia pieridi; la specie più conosciuta è vaporia crataegi a corpo

luca, 1-15- 2-124: l'altra specie d'apostasia minore è quella, la quale

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (1 risultato)

stendere il raggio visuale a compararsi le specie visibili. magalotti, i-28: sostenendo con

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (1 risultato)

quando il sipario si alzò, una specie di stupore invase gli animi. l'apparato

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (1 risultato)

rilasciati acquistava una finezza estrema, una specie d'immaterialità apparente. palazzeschi, 1-35:

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

altra cosa il divertimento; sicché una specie di scostumatezza era il non piegarvisi,

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (2 risultati)

la guardia smontante si schierò in una specie di cortiletto e tronk cominciò a fare

, che ha influito nell'uso italiano, specie nel significato militare. appéna (

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (1 risultato)

il numero dell'appestati e cesserebbero molte specie di malattie che quasi come per eredità dai

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (3 risultati)

incredibile assurdità non si trova in altra specie che nell'umana. panzini, i-640

, bisogna divider questo amore in molte specie. speroni, 550: li innamorati

l'amore come una / garanzia della specie, ho in vista la morte.

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (1 risultato)

. àppia, agg. appiola: specie di mela (pyrus malus apiana)

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (2 risultati)

. bot. nome volgare di una specie di antemide (anthemis nobilis), più

appiombatóio, sm. ant. specie di feritoia posta in una sporgenza delle

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (2 risultati)

abituate il pubblico a non vedere mai certa specie di bellezza che è incompatibile coll'unità

dell'armonia creata, applicabile a ogni specie di esistenza, consiste nella riduzione della

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (1 risultato)

, 351: il battente, ima specie di cavalluccio marino in ottone, ricadde

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

giornali alcuni gli avevano appreso cose, specie intorno alla religione, da stupefarlo.

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (3 risultati)

in tutt'e due una certa apprensione, specie al momento di salutarci; apprensione che

uomo, ma tal quale conviene alla sua specie. galileo, 424: gran

la relazione ch'acquistano per le lor specie. segneri, iii-1-221: le potenze

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (1 risultato)

vespertina, assai lieta e pittoresca, specie nell'ora in cui approdano i battelli

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

son mercati... in queste specie di barabuglie infernali tutti cercano di approfittarsi

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (1 risultato)

stuparich, 2-517: aveva scoperto una specie di cantina, dove la commissione degli approvvigionamenti

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (1 risultato)

verbo appuntare) si usò frequentemente, specie nel secolo xvi, per * patto

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

altra gioia di voce per indicare una specie di agente o ufficiale pubblico graduato, e

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (1 risultato)

. tozzi, ii-31: e poi, specie quando voleva ascoltare, le teneva [

vol. I Pag.597 - Da APRILINO a APRIRE (2 risultati)

loro scritti [dei classici] una specie di cabala, si osserva con superstizione il

. è voce del linguaggio filosofico, specie medievale (divulgata dalle traduzioni latine di

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (1 risultato)

dell'ordine degli accipitres), la cui specie più nota ed esemplare è l'aquila

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (2 risultati)

fioriscono da maggio a luglio); molte specie si sogliono coltivare a cespugli per

, senza nulla di aquilino però, di specie triste e inferiore.

vol. I Pag.605 - Da AQUILOTTO a ARABICO (1 risultato)

gomma arabica: resina ricavata da alcune specie di acacie. testi fiorentini, 200

vol. I Pag.606 - Da ARABILE a ARAGNO (1 risultato)

comune detta spata. comprende circa milleottocento specie, per lo più tropicali, molto velenose

vol. I Pag.607 - Da ARAGNOLO a ARANCINO (4 risultati)

aralda, sf. bot. specie di digitale [digitalis lutea, digitale

una bacca dolce e sugosa (molte specie sono coltivate nei giardini: aralia

o bacciforme. comprende più di seicento specie, per lo più tropicali; in

semitiche, 2. sm. specie di arancio. diffusa in mesopotamia,

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (2 risultati)

sede di antiche e celebri arazzerie (specie nel sec. xiv); nella

sappiamo che a roma esisteva una specie di arbitraméntó; poiché il pretore sceglieva su

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (2 risultati)

distingue in varie branche quante sono le specie coltivate (viticoltura, agrumicoltura, frutticoltura

(arbutus uva ursi) e in altre specie di erilacee e piroiacee: cristalli aghiformi

vol. I Pag.626 - Da ARCIABATE a ARCIERE (1 risultato)

(ordine taxodonti), comprendente numerose specie, alcune delle quali si trovano anche

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (1 risultato)

]: arcioni, le sponde di una specie di culla o cola per il

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (1 risultato)

composto da un clavicembalo e da una specie di viola messa in movimento da una

vol. I Pag.630 - Da ARCO a ARCO (1 risultato)

la spiaggia è tutta visibile come una specie di arco di rena e di ghiaia

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (2 risultati)

della famiglia ericacee, che comprende numerose specie, caratteristiche dell'emisfero boreale; in

cielo, l'uomo intero diventerà una specie d'iride gialla. calvino, 1-32

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (1 risultato)

. carena, i-23: ardiglione, specie di cannoncino girevole nel permetto,

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (1 risultato)

, sempre verdi. alcune delle numerosissime specie di ardisia sono coltivate come piante ornamentali

vol. I Pag.640 - Da AREALE a ARENARE (1 risultato)

. area di distribuzione geografica di una specie (o di un genere) vegetale o

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (4 risultati)

d'annunzio, iv-1-963: trovarono una specie di scalèa tagliata nell'arenaria,.

frantumate e difficili a riferirsi alla loro specie. d'annunzio, iv-1-947: i

da cui si estraggono fibre tessili, una specie di vino e zucchero.

vigna arenosa. idem, iv-2-319: una specie di bassura arenosa, tra le dune

vol. I Pag.642 - Da AREOPAGITICO a ARGEMONIA (2 risultati)

acari), di cui sono note alcune specie parassite del pollame, tra cui diffondono

sono erbe annue o perenni, alcune specie si coltivano nei giardini. -argemone

vol. I Pag.643 - Da ARGENTALE a ARGENTINO (1 risultato)

una cava di piombo argentifero, una specie di miniera. = voce dotta,

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (1 risultato)

, lo scintillìo, lo splendore (specie per l'acqua, la canizie, il

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

pastori. stuparich, 2-172: da quella specie di tana fangosa, a un pelo

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (1 risultato)

: essendo che il sale è una specie di terra che si unisce con l'acqua

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (3 risultati)

, iv-1-259: egli credeva con questa specie di fatalismo cinico mettere un argine alla

arginèllo, così chiamano i toscani quella specie di sentiero rialzato, il quale,

nostre vanesse, delle nostre / più belle specie, com parate a questa

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

dell'inferiore col maggiore in cose di specie, di luogo, di materia o d'

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

spira dalla persona umana, e in specie dalla testa; esprime l'armonia delle

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (1 risultato)

. alcaloide contenuto nella corteccia di alcune specie di cincona (usato come antimalarico)

vol. I Pag.658 - Da ARINGO a ARISTA (2 risultati)

tello. in italia se ne conoscono diverse specie, volgarmente note come lumaconi (

: ansar0, nome volgare d'una specie di aro, la cui radice venne

vol. I Pag.659 - Da ARISTA a ARISTOTELICAMENTE (6 risultati)

ora egli non vuol essere che una specie di indovinello, e si vuol celare

monocotili, della famiglia iridacee (alcune specie sono coltivate come piante ornamentali, per

temperate e tropicali; comprende circa duecento specie, alcune delle quali (aristolochia clematitis

forme svariate e spesso curiose (alcune specie sono coltivate come piante ornamentali).

dell'ordine aristolochiali, che comprende molte specie indigene (dei generi asarum e aristolochia

. farmac. alcaloide contenuto in alcune specie di aristolochia. aristològia, v

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

vuoto,...: a una specie di piazza d'armi.

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (2 risultati)

coltivata in italia, insieme con altre specie dello stesso genere a scopi ornamentali)

in marrone verso il centro (è specie commestibile). = voce dotta

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (1 risultato)

, v-280: la bellezza è una specie d'armonia visibile che penetra soavissima ne'

vol. I Pag.676 - Da AROMATISMO a ARPEGGIO (1 risultato)

cerambicidi, che comprende una sola specie italiana: varomia moschata, lignivoro,

vol. I Pag.677 - Da ARPEGGIO a ARRA (3 risultati)

giardini pubblici allungo la mano ed eseguo una specie di arpeggio sulle sbarre fuggitive. calvino

clarinetto, il treppiede, e perfino ima specie di arpicordio. = comp.

malmantile, 151: arpione è una specie di chiodo uncinato per uso di reggere

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (2 risultati)

della famiglia ombrellifere con più di 20 specie dell'america centro-meridionale, il cui rizoma

sempre da far un buon raccolto, specie ad arrivarci nel momento buono, prima

vol. I Pag.681 - Da ARRANDELLATAMENTE a ARRECARE (1 risultato)

si usa comunemente fuor di toscana, specie nell'alta italia; in toscana poi da

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

colletta, i-108: gli arrendamenti, specie di dazi indiretti, disordinavano le private

vol. I Pag.686 - Da ARRETARE a ARRIBISCIARE (1 risultato)

. giusti, i-440: spingerò costà una specie di cavallo dell'apocalisse a suon di

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (1 risultato)

sempre da fare un buon raccolto, specie ad arrivarci nel momento buono, prima

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

da ronca, roncola, ronciglia, specie d'arme o piuttosto arnese per gli agricoltori

vol. I Pag.697 - Da ARROSTICARE a ARROTA (2 risultati)

ed arrosto, senza mai variare le specie per anni interi. pellico, ii-121:

melibeo. panzini, iii-288: da una specie di antro... uscivano toste

vol. I Pag.702 - Da ARRUFFONE a ARSENALE (2 risultati)

zool. nome volgare dato a diverse specie di molluschi lamellibranchi che vivono infossati nella

ch'erano arselle ma d'una diversa specie. = dal genovese arsela, che

vol. I Pag.703 - Da ARSENALOTTO a ARSICCIO (1 risultato)

, / che non fa mira a specie sovraumana. / lungi arsenico tal quindi s'

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (2 risultati)

composte tu- buliflore, comprendente circa 200 specie (per lo più perenni) di

frutto è un achenio senza pappo (alcune specie vengono usate nella fabbricazione di liquori e

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (2 risultati)

altra cosa. sono un artigiano, una specie di artista, lo dice la parola

dinoccolata finché un giorno gli capitò una specie di paralisi agli arti posteriori e non potè

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (3 risultati)

arrecano gravissimi danni alle coltivazioni. la specie più comune in italia sono l'arvicola

della famiglia aristo- lochiacee, comprendente numerosissime specie, tra cui vasarum europaeum, che

contenuto nell'olio essenziale estratto dalle varie specie di asaro. = deriv.

vol. I Pag.719 - Da ASBERGO a ASCENDENTE (4 risultati)

corpo allungato, cilindrico. una sola specie (ascaris lumbricoides) è parassita dell'

di persone venir fuori parecchi vermi della specie de'lombrichi e degli ascaridi. quasimodo

infestazione dell'organismo da parte di una specie di ascaride (ascaris lumbricoides):

di metallo o legno, formanti una specie di canali obliquamente ascendenti, che forzano

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (1 risultato)

che va da toni bassi di questa specie, che mostrano quanto fosse diffusa

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (1 risultato)

forma ideale, a cui tendeva la specie con un continuo ascendere...,

vol. I Pag.723 - Da ASCIALE a ASCIUGAMANO (2 risultati)

e asciròide, sm. bot. specie di ruta selvatica, simile all'andro-

, overo androsemo, è ancor egli una specie d'iperico, ma differente per la

vol. I Pag.726 - Da ASCIUTTORE a ASCOLTARE (5 risultati)

avv. senza bere, senza vino (specie nell'espressione mangiare asciutto).

dell'ordine contorte (comprendente circa 1700 specie, quasi tutte tropicali): arbusti

due follicoli e molti semi. alcune specie (periploca, stapelia, asclepiade)

famiglia asclepiadacee, comprendente più di cento specie, quasi tutte dell'america meridionale,

'getto ': infatti in alcune specie gli aschi proiettano le spore)

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (2 risultati)

in corrispondenza con gli organi interni (specie i polmoni e il cuore) di cui

nuovo micelio (quasi tutte le specie di funghi di questa classe sono

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (1 risultato)

ha subito un trattamento di sterilizzazione (specie in chirurgia). -anche al figur

vol. I Pag.730 - Da ASFISSIARE a ASILO (3 risultati)

eduli. il genere asfodelo comprende cinque specie della regione mediterranea; in italia sono

mediterranea; in italia sono spontanee le specie asphodelus ramosus e asphodelus fistolosus.

non pasce la femina [la seconda specie dell'anagallida]; e se pure fussi

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (2 risultati)

asinèlla, sf. milit. disus. specie di catapulta. dizionario militare [

soldani, 1-195: ma la specie asinina non è sola / tra le nostre

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

piramidale. d'annunzio, iv-2-303: una specie di rodomonte villereccio, motteggiava ad alta

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

-per simil. milit. disus. specie di catapulta (v. asinella)

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (2 risultati)

è bianco e alcuno nero, e alcuna specie di quello s'ingenera nel mare,

in farmacia come diuretici. altre specie sono vasparagus acutifolius, yasparagus tenuifolius

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (1 risultato)

, dovuta alla penetrazione di funghi della specie aspergillus. = voce dotta,

vol. I Pag.740 - Da ASPIDISTRA a ASPIRAZIONE (1 risultato)

o per meglio dire, di quella specie di dive che ci sono servite come espressione

vol. I Pag.741 - Da ASPIRINA a ASPRELLA (1 risultato)

, membranosi: spontanee in italia le specie asplenium trichomanes (falso capelvenere),

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (2 risultati)

bot. gommoresina che si ottiene da alcune specie asiatiche del genere ferula, della famiglia

di certo. oggi si vedono due specie d'assa fetida: una di colore

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (1 risultato)

popolazione dell'asia, i ribaldi, specie di milizia, sono passati a caratterizzare

vol. I Pag.752 - Da ASSECCHIRE a ASSEDIO (2 risultati)

. d'annunzio, iv-2-471: una specie di delirio eroico prendeva gli assediati, una

delirio eroico prendeva gli assediati, una specie di ebrezza della morte li spingeva al pericolo

vol. I Pag.753 - Da ASSEDUTO a ASSEGNARE (1 risultato)

di colui chiudere la città rivale in una specie d'assedio, toglierle ogni modo di

vol. I Pag.755 - Da ASSEGNATO a ASSEMBLEA (1 risultato)

; delegazione di pagamento, in uso specie nei rapporti bancari. -attribuzione al

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (1 risultato)

che la casa era caduta in una specie di torpore. jovine, 5-20: i

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (1 risultato)

asserviti. soffici, ii-44: quella specie di asservimento che lo minacciava sempre più

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (1 risultato)

addosso, facendosene, alla meglio, una specie di coperta. [ediz. 1827

vol. I Pag.763 - Da ASSEVARE a ASSICURANZA (1 risultato)

il complesso dei cromosomi di una data specie, considerati nel loro numero e nella

vol. I Pag.766 - Da ASSIDENZA a ASSIDERE (1 risultato)

è parso sempre un riavermi da una specie d'assiderazione. 2. bot.

vol. I Pag.767 - Da ASSIDRIRE a ASSIEPATO (1 risultato)

[que'brutti figuri] formavano una specie di cerchio. panzini, iii-704: si

vol. I Pag.772 - Da ASSOCIABILE a ASSOCIAZIONISMO (1 risultato)

animale; società di esseri viventi di specie diverse (ma più o meno dipendenti fra

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (1 risultato)

, i-67: la correzione è di due specie, le quali non debbono confondersi tra

vol. I Pag.778 - Da ASSONNIMENTO a ASSORBIRE (1 risultato)

nonna, -riprese... con una specie di cantilena con la quale cercava di

vol. I Pag.780 - Da ASSORDITO a ASSOTTIGLIAMENTO (1 risultato)

. = deriv. da sorte * specie '; cfr. ant. fr.

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (1 risultato)

che si assottigliano d'ingannare altrui sotto specie di semplicità. guinizelli, iv-34 (

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (2 risultati)

, iv-2-107: ella si compresse in una specie di raccogliemento cupo,...

fede rigermogliato d'improvviso. fu una specie d'assunzione verso gesù, con un

vol. I Pag.785 - Da ASTACICOLTURA a ASTARE (2 risultati)

acqua dolce (astacus fluviatilis) e di specie affini (come l'aragosta).

tenda che ormai capivo d'essere una specie di astanteria, e un uomo ne discese

vol. I Pag.787 - Da ASTENUTO a ASTIGIANO (4 risultati)

setole numerose (spontanee in italia le specie a ster alpinus, àster amellus,

spontanea in italia, insieme con le specie simili asteriscus maritimus e asteriscus aquaticus)

2. miner. fenomeno tipico di alcune specie di corindone (zaffiro) che,

, sm. nome volgare di una specie di gambero, scientificamente noto come homarus

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (2 risultati)

diottrici in genere e dell'occhio in specie, per cui l'immagine di un punto

certi giorni, è anch'essa una specie di digiuno, un mezzo prescritto dalla chiesa

vol. I Pag.789 - Da ASTOMA a ASTRARRE (6 risultati)

diviso in due logge. delle numerosissime specie di astragalo (circa 1600) alcune crescono

foraggio e surrogato del caffè, le specie astragalus sempervirens e astragalus tragacantha, che

adragante molto simile a quella ricavata dalle specie orientali [dragante nell'uso toscano)

dragante nell'uso toscano), la specie astragalus cicer (il cece selvatico,

. chim. disaccaride estratto da una specie velenosa di astragalo (astragalus caryocarpus)

in italia (dove cresce anche la specie astrantia minor). = voce

vol. I Pag.790 - Da ASTRATTAGGINE a ASTRATTO (1 risultato)

corte., ii-506: la seconda specie di tragedia è quella che non ha

vol. I Pag.791 - Da ASTRAZIONE a ASTRILDE (5 risultati)

aspetti e di eventi, ma è una specie di sensualità diffusa, una conoscenza offerta

noti come senegalesi (comprende quasi soltanto specie africane): piccoli uccelli esotici,

il colore delle piume varia da una specie all'altra. vivono nelle savane e

pur esigendo particolari attenzioni (per molte specie occorre una voliera riscaldata e illuminata anche

e illuminata anche di notte). le specie

vol. I Pag.793 - Da ASTRO a ASTROLOGICO (1 risultato)

delle cose, essendo differente da quella specie d'astrologia superstiziosa da'matematici seguita,

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (1 risultato)

: cifre astronomiche, da incutere una specie di terrore mentale. = voce dotta

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (1 risultato)

umano i capitani si potrebbero ridurre a tre specie universali: i prepotenti; gli astuti

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (2 risultati)

asùb, sf. ant. specie di meteora. m. villani

lombari, 2-44: di comune con la specie non aveva che l'odio per il

vol. I Pag.797 - Da ATEISTA a ATIMIA (4 risultati)

non ammette la finalità dei fenomeni, specie di quelli biologici (v.

^ fjpa (dioscoride): una specie di * pappa 'per i bambini e

; è di piccole dimensioni (le specie atlantiche, che sono le più lunghe

duro piantato nel collo pare certamente una specie di scrofa, cioè una meliceride ovvero

vol. I Pag.798 - Da ATIPIA a ATMOSFERA (1 risultato)

annunzio, iv-2-436: non mi sfuggiva una specie di sforzo ch'egli faceva come per

vol. I Pag.800 - Da ATONALE a ATREPLICE (1 risultato)

dal gr. < 4xpaxxux£ <; 'specie di erba spinosa '. atrépice

vol. I Pag.811 - Da ATTENDIBILE a ATTENERE (3 risultati)

stabilita tra lui e la donna una specie di attenenza corporea, una specie di dipendenza

una specie di attenenza corporea, una specie di dipendenza organica, per cui anche

estraneo,... ella assumeva una specie ideale. 2. relazione di

vol. I Pag.815 - Da ATTEONIDI a ATTERRARE (1 risultato)

con tipica conchiglia a spirale (alcune specie sono comuni nel mediterraneo).

vol. I Pag.817 - Da ATTESOCHÉ a ATTESTAZIONE (1 risultato)

giusti, ii-290: sia questa una specie di circolare che attesti ai miei amici

vol. I Pag.819 - Da ATTILA a ATTINENTE (1 risultato)

nel piccolo giardino attiguo alla stazione una specie di gabbia per le sue galline. saba

vol. I Pag.820 - Da ATTINENZA a ATTINIFERO (2 risultati)

mare; le attinie sono di varie specie, e tutte fornite di sei tentacoli

: questa parola passar gradatamente per le specie mammiferi e quadrupedi, alle bipedi piumate

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (1 risultato)

gioberti, 2-73: nell'attività risiede ogni specie di educazione e di coltura, come

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (2 risultati)

e lo attorcigliò in lungo formandone una specie di corda. govoni, 2-98:

un movimento, si vide uscirne una specie di grande bruco candido. dopo due

vol. I Pag.829 - Da ATTORTIGLIATA a ATTRABACCATO (1 risultato)

nuca. deledda, ii-580: una specie di portichetto sostenuto da due pilastri in

vol. I Pag.834 - Da ATTREZZISTICA a ATTRIBUTO (1 risultato)

così composta com'è [l'umana specie], si concepisse pure a foggia di

vol. I Pag.835 - Da ATTRIBUTO a ATTRITAMENTO (1 risultato)

vi fosse presso i vari popoli celti una specie di governo. ei nomina un senato

vol. I Pag.839 - Da ATTUTIMENTO a AUDACEMENTE (1 risultato)

pretenda, che la già detta specie di aucupio cada sotto proibizione di legge.

vol. I Pag.840 - Da AUDACIA a AUDITORE (1 risultato)

, 145: l'orecchio esterno riceve le specie audibili. dessi, 4-208: i

vol. I Pag.846 - Da AURA a AUREO (1 risultato)

aurèlia2, sf. zool. specie di medusa. tomhari, 2-230:

vol. I Pag.847 - Da AUREO a AURICOLARE (1 risultato)

. antibiotico estratto da una particolare specie di muffa (streptomyces aureofaciens),

vol. I Pag.850 - Da AUSILIATORE a AUSTERO (1 risultato)

ausiliatori: invocati in particolari circostanze, specie durante le epidemie. 3. maria

vol. I Pag.853 - Da AUTIERE a AUTOBLINDATA (1 risultato)

, 1 (io): questa specie [dei bravi], ora del tutto

vol. I Pag.854 - Da AUTOBLINDATO a AUTOCORRIERA (1 risultato)

dopo questo trattamento, costituiscono una specie di fasciatura, più elastica, intorno alla

vol. I Pag.855 - Da AUTOCOSCIENTE a AUTOFAGIA (1 risultato)

2. biol. la condizione di quella specie o razza che ha avuto origine nello

vol. I Pag.859 - Da AUTOPORTATO a AUTORE (1 risultato)

è... inimica alla nostra specie. periodici popolari, i-777: commette egli

vol. I Pag.863 - Da AUTOTIPIA a AUTUNNO (2 risultati)

por tare in sé una specie di ebrietà aerea diffusa dalle uve

sua fantasia si era accanita con una specie di rabbiosa volontà a immaginare una maria teresa

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (2 risultati)

origine, riproducono le dimensioni primitive della specie, rimpicciolitesi per successive divisioni avvenute nella

boccardo, i-246: l'avallo è una specie di cauzione; vi ha però

vol. I Pag.865 - Da AVAMPOZZO a AVANTI (1 risultato)

che designò una tassa abusiva (una specie di dogana) imposta dai turchi ai mercanti

vol. I Pag.873 - Da AVELTO a AVENTE (2 risultati)

d'avena (con largo impiego, specie nei paesi nordici, per l'alimentazione

di cui gli antichi conobbero soprattutto la specie selvatica e sterile, che solevano associare

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (1 risultato)

: ho gustato per lunghi periodi, specie in paesi lontani, in luoghi di

vol. I Pag.878 - Da AVERNALE a AVIDO (2 risultati)

(averusto), sm. bot. specie d'uva, detta più comunemente abrostine

giardini zoologici, si tengono le varie specie di uccelli, sì che una certa

vol. I Pag.880 - Da AVOGADRO a AVORIO (2 risultati)

congruità delle circostanze alla fecondità della loro specie, giacché ognuna di esse ha per

14-422: la « boina » carlista, specie di berretto basco, che egli portava

vol. I Pag.885 - Da AVVEGNACHÉ a AVVELENARE (1 risultato)

avvelenavano la vita. beltramelli, ii-178: specie di moralista

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (1 risultato)

lodare con tanto gusto e giudizio, specie per certe poesie. panzini, iii-352:

vol. I Pag.892 - Da AVVENTURA a AVVENTURIERO (1 risultato)

giuoco e alla crapula, diventato una specie di avventuriere alla caccia del soldo.

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (1 risultato)

avrebbe dovuto congetturare che dinotasse piuttosto qualche specie di stadera. tommaseo, iii-573:

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (3 risultati)

campanile, s'erano accostumati a crederlo una specie di parafulmine. carducci, ii-16-187:

queste parole... portavano una specie di vizioso entusiasmo nella mia mente avvezza

a nessuno in particolare, avviò una specie di interrogatorio sulla luna. moravia,

vol. I Pag.903 - Da AVVINGHIARE a AVVISAMENTO (1 risultato)

2. avviso, avvertenza, presentimento (specie al plur.). -prime avvisaglie

vol. I Pag.909 - Da AVVOCATORE a AVVOLGERE (1 risultato)

alla fossa in arco torta, una specie di perpetua bufera avvolgente come quella che

vol. I Pag.912 - Da AZIENDALE a AZIONE (2 risultati)

li moti degli animali sono di due specie, cioè moto locale e moto azionale.

. 5. movimento, moto (specie nelle locuz. essere, entrare in

vol. I Pag.918 - Da B a BABBAGIGI (3 risultati)

si indica l'integrale euleriano di prima specie. galileo, 364: e prima

. nome volgare di insetti nocivi, specie il pidocchio delle piante (gorgoglione).

voi potreste esser per me come una specie di san gregorio per traiano imperatore, liberandomi

vol. I Pag.921 - Da BABESIA a BACAROZZO (2 risultati)

alte fino a 20 cm; alcune specie, per la bellezza del fiore,

che avesse, povera figliuola, quella specie di bacamento cerebrale. bacare, intr

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (1 risultato)

questo non è lauro, ma una specie d'albero separata dal lauro e che

vol. I Pag.925 - Da BACCARE a BACCELLONE (2 risultati)

frequente nell'arte classica e rinascimentale (specie nell'ornamentazione dei capitelli, dei crateri

considerare le cose, sono piuttosto una specie di condimento e di tornagusto per gli

vol. I Pag.926 - Da BACCELLONERIA a BACCHETTA (1 risultato)

tropicale, di cui si conoscono circa 300 specie (ornamentali, ad arbusti con foglie

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (1 risultato)

i loro strali i satirici del tempo, specie di toscana. bramati, 3-62:

vol. I Pag.928 - Da BACCHIATA a BACHECA (1 risultato)

). bacco3, sm. specie di pesce, conosciuto dagli antichi.

vol. I Pag.929 - Da BACHECO a BACIARE (2 risultati)

casa... ma in quella specie di bacheca che è nell'androne non trovai

vive nei paesi di clima temperato, specie nel mezzogiorno e in pianura: le

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (1 risultato)

4. tecn. stare a contatto (specie in ebanisteria: assi, regoli,

vol. I Pag.931 - Da BACIARE a BACINELLA (5 risultati)

risulta in forma di bastoncino (alcune specie lunghe e diritte, altre più tozze,

ramificate); se ne annoverano parecchie specie patogene (per l'uomo, gli

si dà a tutti i microbi, specie quelli patogeni. panzini, ii-577

, reazioni e anche opposizioni violente, specie da parte dei cosiddetti « intellettuali »

», -veri bacilli nefasti della nostra specie. cardarelli, 6-44: io ero nato

vol. I Pag.932 - Da BACINELLA a BACINO (1 risultato)

i-84: sappiamo che abbacinare è una specie d'accecamento che facevasi con por dinanzi

vol. I Pag.934 - Da BACIUCCHIA a BACO (3 risultati)

: verme che nasce negli intestini, specie dei ragazzi. crescenzi volgar.,

vola (ha il corpo tozzo, specie la femmina, rivestito di fitta pelosità,

4. figur. magagna, difetto (specie morale). giusti, iii-165:

vol. I Pag.935 - Da BACO a BADA (1 risultato)

sm. (plur. -chi). specie di cappuccio, che copre il capo

vol. I Pag.936 - Da BADA a BADARE (1 risultato)

, sm. frastuono, chiasso (specie quando più persone parlano tutte insieme)

vol. I Pag.938 - Da BADARELLA a BADIA (1 risultato)

246: la signora, una specie di badessa in pianelle ricamate, pettinata

vol. I Pag.939 - Da BADIALE a BAFFO (1 risultato)

adopera per la preparazione di liquori, specie l'anisetta. = dal persiano

vol. I Pag.940 - Da BAFFOSO a BAGAGLIO (1 risultato)

che porta con sé chi viaggia (specie le valigie, i bauli, le casse

vol. I Pag.941 - Da BAGAGLIONE a BAGATTELLA (2 risultati)

e agric. cascame di pesci, specie il tonno (in uso come concime,

, 1-158: vigeva, allora, una specie di bagarinaggio alla rovescia. il botteghino

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (1 risultato)

garzoni, 3-225: varie sono le specie di prestigi; ci è una sorte

vol. I Pag.943 - Da BAGHERINO a BAGNANTE (1 risultato)

e f. chi fa i bagni (specie nelle spiagge); chi villeggia d'

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (2 risultati)

d'acqua su una superficie (specie sul corpo; ma anche sul terreno,

albergo cintio / alloggi questa notte sotto specie / di farli certi bagni, li quali

vol. I Pag.946 - Da BAGNO a BAH (3 risultati)

: i loro corpi ballano entro quella specie d'ignobile pigiama che è l'uniforme

di abilità nel maneggiare le armi, specie la lancia (detta 'bagordo ')

1-342: tra i delitti della terza specie sono particolarmente quelli, che turbano la pubblica

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (3 risultati)

baiétta2, sf. ant. specie di panno leggero di colore scuro

(e delle bestie in genere, specie i bovini), composto da due

estrinseco troppo superiore al l'intrinseco, specie di falsificazione monetaria. pascarella, 737

vol. I Pag.949 - Da BAIONE a BAIULO (1 risultato)

3. schiamazzo, canzonatura, dileggio (specie nell'espressione fare il baióne a uno

vol. I Pag.950 - Da BAL a BALAUSTIO (3 risultati)

. bot. ant. pianta (una specie di quercia) caratterizzata dal frutto a

conta più di un centinaio di specie. = voce dotta, lat

su balanophora (che è la specie più tipica). balanoglòsso,

vol. I Pag.951 - Da BALAUSTRA a BALBETTARE (2 risultati)

. carena, i-159: balaustri, specie di colonnette a poca distanza le une

c'è chi balbetta che in quella specie di sacrestia io mi sia imprigionato, e

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

di ferro. 3. tecn. specie di ponte provvisorio mobile (costituito da

vol. II Pag.10 - Da BALESTRONE a BALÌA (2 risultati)

di balestruccio selvatico) indica la terza specie di rondine, il topino.

), comune in tutta europa, specie nell'italia settentrionale: la balia nera

vol. II Pag.11 - Da BALIAGGIO a BALIATO (1 risultato)

3. forza, energia; vigore (specie nell'espressione negativa). - anche

vol. II Pag.14 - Da BALLAMENTO a BALLARO (2 risultati)

, col corpo e le membra (specie con i piedi, a passi e a

), sm. ant. specie di conchiglia, di nicchio di mare (

vol. II Pag.15 - Da BALLATA a BALLATOIO (3 risultati)

che ebbe sviluppo nel periodo romantico, specie in germania); poi anche a carattere

... ballatoio è anche quella specie di terrazzino o ringhiera, che rigira

finestra a usciale che dava su una specie di ballatoio, dov'era puzzolentissimo il

vol. II Pag.17 - Da BALLISMO a BALLO (4 risultati)

/ in larghissime foglie era accappato, / specie di danza tal da quell'istante /

, ii-2-185: platone nelle leggi alcune specie di ballo loda, altre biasima,

malmantile, 2-723: ballo tondo; specie di ballo che si fa pigliando più persone

, giostra, mischia; guerra (specie nella locuz. ballo di marte).

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (1 risultato)

nostra di ballotte è venuta da questa specie di castagne, che dal loro colore paiono

vol. II Pag.19 - Da BALLOTTAGGIO a BALOCCARE (1 risultato)

mattina, questo caffè poteva dirsi una specie di stabilimento balneario privilegiato, dove gl'

vol. II Pag.22 - Da BALORDONE a BALSAMO (2 risultati)

il cavaliere lavorava con le labbra una specie di balsamella, e mormorava. bocchelli

formano una famiglia a cui appartiene la specie più importante, la balsamina): con

vol. II Pag.24 - Da BALUGINANTE a BALZANO (2 risultati)

, 3-127: ed è da quella specie di grata che il giovane innamorato e

detto dei quadrupedi a pelo scuro, specie il cavallo). -balzano davanti

vol. II Pag.25 - Da BALZANO a BALZARE (2 risultati)

balzani, capitavano visitatori di tutt'altra specie. pea, 3-79: stava a disagio

apparire di colpo e con evidenza (specie nelle espressioni: balzare agli occhi, balzare

vol. II Pag.27 - Da BALZO a BAMBAGIA (1 risultato)

le donne di classi elevate solevano portare specie in italia (durante i sec.

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (1 risultato)

specie da parte delle signore perché avea l'aria

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (2 risultati)

. carena, i-353: bastardella, specie di casseruola da potersi chiudere con coperchio

., come ingiuria (detto in specie di ragazzo). boiardo, 2-12-49

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (2 risultati)

gemmazione; pianta, frutto di nuova specie (nato dall'innesto di due piante

nato dall'innesto di due piante di specie diversa). crescenzi volgar.,

vol. II Pag.98 - Da BASTASO a BASTEVOLE (2 risultati)

non ci hai che fare, è specie del dir le sue ragioni ai birri.

4. bastar vanimo, il cuore (specie nell'uso negativo): avere ardire

vol. II Pag.103 - Da BASTONIERE a BATACCHIO (3 risultati)

delle minchiate] son divise in quattro specie, che si dicono semi, che in

slitta o schifo la governava con una specie di timone, simile a quel bastone ferrato

senso inverso. 15. disus. specie di pialla. baldinucci, 20:

vol. II Pag.104 - Da BATACLAN a BATOSTA (1 risultato)

dal gr. pdcto?, una specie di razza. bòtola, sf

vol. II Pag.105 - Da BATOSTARE a BATTAGLIA (1 risultato)

che intitolò i paralipomeni della batracomiomachia una specie di continuazione in ottava rima (oltre

vol. II Pag.109 - Da BATTENTATURA a BATTERE (1 risultato)

vespertina, assai lieta e pittoresca, specie nell'ora in cui approdano i battelli

vol. II Pag.114 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

. tesauro, xxiv-14: quella prima specie è simile alla tragedia, sollevata da

vol. II Pag.115 - Da BATTERE a BATTERIA (1 risultato)

la campagna e le strade eran battute, specie nottetempo, da pattuglie di inesorabili carabinieri

vol. II Pag.116 - Da BATTERIACEE a BATTESIMO (2 risultati)

la proprietà di distruggere i batteri (specie quelli patogeni): una sostanza (che

una malattia mediante la determinazione della specie a cui appartiene un batterio sospetto (

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (1 risultato)

del loro battesimo politico, professando una specie di statu quo repubblicano. de sanctis,

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (2 risultati)

battendolo infine fra i fogli di una specie di libro quadrato, non cucito, fatto

, fondazioni): è di varie specie e misure (battipalo a mano,

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (4 risultati)

-anche: la pista della selvaggina, specie di animali grossi (come il cinghiale

giochi sportivi; colpo sulla palla (specie al tennis, al biliardo, al pallone

minaccia la sponda o l'argine (specie nelle svolte, nei gomiti del corso

o foglie (oro, metallo; specie il ferro, con cui si fanno

vol. II Pag.126 - Da BAULLO a BAVA (2 risultati)

... il difendersi con una specie di bautta di taffetà incerato, con

fuori dalla bocca di alcuni animali (specie se idrofobi), dei bam

vol. II Pag.127 - Da BAVAGLIA a BAVARO (3 risultati)

di vento: soffio leggero di vento (specie quello sul mare in bonaccia).

le ragazze s'abbottonano al collo una specie di bavaglio, per difendersi come possono

e apprestata in forme. 3. specie di maionese assai spumosa. = dall'

vol. II Pag.129 - Da BAZAR a BAZZERANA (2 risultati)

che sarebbe stato una bazza: una specie di pizzicotto rotatorio. panzini, ii-730

bazzarro3, sm. ant. specie di cuoio. = cfr.

vol. II Pag.131 - Da BDELLEPITECO a BEATIFICANTE (2 risultati)

vermi nemertini, parassiti di molluschi (specie il genere malacobdella). =

= è voce del toscano dialettale (specie dell'aretino). bè (

vol. II Pag.132 - Da BEATIFICARE a BEATITUDINE (2 risultati)

quando tanima è tutta assorta in una specie di beatitudine, le nostre deboli facoltà

. titolo esclusivo del sommo pontefice (specie al vocativo: vostra beatitudine) ',

vol. II Pag.134 - Da BEATORE a BECCACCINO (3 risultati)

, i professori, gli accademici (specie a venezia, nel sec. xvi)

nelle località paludose (consta di due specie principali: la veronica beccabunga e la

chiari e più rossicci (ma la specie comprende alcune varietà di tinte e di

vol. II Pag.135 - Da BECCACCINO a BECCAMENTO (2 risultati)

preferisce l'europa orientale e l'asia, specie le regioni paludose); è di

fino a sparire quasi dalla vista (una specie più piccola, il cosiddetto frullino o

vol. II Pag.138 - Da BECCHEGGIARE a BECCHINO (2 risultati)

, il movimento analogo dei veicoli, specie delle locomotive (detto anche serpeggiamento)

dei macellai; mattatoio, macello (specie nell'uso antico).

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (3 risultati)

. nievo, 413: improvvisarono una specie di magistratura funeraria, un collegio di

e dimensioni varie, secondo le diverse specie (robusto nei rapaci; corto e resistente

perché siano stati cherici, non hanno specie di giovine cicogna dal becco tronco e senza

vol. II Pag.140 - Da BECCO a BECCO (6 risultati)

somiglianza del becco di un volatile; specie a designare la terminazione a becco di

) che si trova in alcuni organi (specie nei frutti). -becco di clarino

15. geom. cuspide di seconda specie. converse in proponimento di fare il

era quella del tiro a segno. una specie di trappola parata di stoffa rossa

tipica di molti strumenti a fiato (specie nel passato), che erano verticali

portano tutti [questi selvaggi] una specie di lunghi calzoni di pelle di becco,

vol. II Pag.141 - Da BECCO A CUCCHIAIO a BECERO (2 risultati)

. dial. nome di una specie di colibrì. bécco corvino,

. dial. nome di una specie di colibrì. bécco di gru

vol. II Pag.143 - Da BEFANATA a BEFFAMENTO (4 risultati)

befana. viani, 4-58: una specie di befanino era confinato sulla vetta di

al sommo di quella scala, una specie di befanotto: un vecchio arabo magro

emiliani che culmina nella romagna. è di specie intellettuale, e sembra dominata dal desiderio

una berlina e un supplizio con ogni specie di scherzi villani e d'insolenze vigliacche.

vol. II Pag.145 - Da BEFFEGGIATOLO a BEGONIACEE (3 risultati)

devoto che viveva durante il medioevo (specie nei sec. xii-xiii-xiv) in associazioni

comprendente qualche cen tinaio di specie, di cui alcune sono coltivate per

. comprende un gran numero di specie tutte ornamentali di primo ordine, per la

vol. II Pag.146 - Da BEH a BELGICO (2 risultati)

pantofole, aveva in testa una specie di turbante ed esalava un forte

della famiglia ericacee, comprendenti circa cinquanta specie: sono arbusti o arboscelli della vegetazione

vol. II Pag.147 - Da BELGIOINO a BELLATORE (2 risultati)

al fior di notte, un'altra specie di convolvolo (convolvulus sepium), che

naso alle parti laterali della testa (specie dei cavalli): bella faccia a

vol. II Pag.148 - Da BELLATRICE a BELLEZZA (1 risultato)

minalia bellerica o glabrata (una specie di susino). bencivenni,

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (1 risultato)

altri hanno prima accostato le labbra (specie una signora). -morire in

vol. II Pag.151 - Da BELLICOSAMENTE a BELLO (2 risultati)

. 2. sm. specie al plur. i belligeranti: gli stati

la pasta. gozzano, 231: una specie di bellimbusto che si spaccia per baronetto

vol. II Pag.154 - Da BELLO a BELLO (2 risultati)

: comodità, agiatezza, spasso (specie nelle locuz. avere, darsi bel tempo

. -farsi bello: agghindarsi (specie al femm.: adornarsi di belle

vol. II Pag.155 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

avviso, non è altro infatti che una specie particolare di bene, il quale,

vol. II Pag.156 - Da BELLOCCHIO a BELLOCCIO (1 risultato)

, l'amante; il fidanzato (specie al femm.: cfr. bella)

vol. II Pag.157 - Da BELLONA a BELTÀ (1 risultato)

e di cattivo gusto nell'arte, specie dello scrivere. bèlo, sm.

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (2 risultati)

piena d'aria e di luce, una specie di belvedere coperto, con quattro finestroni

. fino a che ci trovammo in una specie di belvedere con nicchie rocciose, ciuffi

vol. II Pag.159 - Da BEMOLLARE a BENCHÉ (1 risultato)

aver bene, aver pace, serenità (specie nella locuz. non lasciare beneavere)

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (2 risultati)

(con un sost.): specie nelle espressioni negative, con il valore

); per ornamento del capo (specie per trattenere i capelli), a guisa

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (1 risultato)

, anche, ormai, piuttosto (specie premesso agli avverbi, agli aggettivi e

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (1 risultato)

inimicizia reci proca della nostra specie. manzoni, pr. sp„ 22 (

vol. II Pag.167 - Da BENEDETTA a BENEDETTO (1 risultato)

preparato nei laboratori dei conventi benedettini (specie in quello di fécamp, in francia

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (1 risultato)

locuz. mandare uno a farsi benedire', specie nelle espressioni: che dio ti benedica

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (1 risultato)

benedetto che porta fortuna, protezione (specie lo scapolare). panzini, ii-570

vol. II Pag.170 - Da BENEFICATORE a BENEFICIO (1 risultato)

l'obbligo della gratitudine pone come una specie di servitù, laonde maggiore il beneficio,

vol. II Pag.177 - Da BENNETTITALI a BENVEDUTO (2 risultati)

. leopardi, ii-646: la quale specie di società essendosi bentosto perduta, niun'altra

società essendosi bentosto perduta, niun'altra specie di società perfetta ha potuto mai rimpiazzarla in

vol. II Pag.178 - Da BENVENUTA a BENZOICO (1 risultato)

caro, diletto; prediligere: specie nelle locuz. farsi benvolere;

vol. II Pag.179 - Da BENZOILE a BERBICE (1 risultato)

o berberidàcee: comprende circa 400 specie di piante ad arbusto, con fiori

vol. II Pag.180 - Da BERCIARE a BERE (1 risultato)

]: berciare, gridare; e in specie si dice berrà, beverémo e berrémo,

vol. II Pag.182 - Da BERECINZIO a BERENICEO (1 risultato)

. perdere i punti (al gioco, specie al biliardo). -punti bevuti:

vol. II Pag.183 - Da BERETTA a BERICOCA (1 risultato)

cfr. fr. bergame 1 una specie di tappezzeria per le pareti '(docum

vol. II Pag.184 - Da BERICOCOLAIO a BERLINA (2 risultati)

saranno stati d'acquamarina, che è una specie del berillo degli antichi. de amicis

, in mezzo alla gente); specie nelle locuz. figur.: mettere

vol. II Pag.185 - Da BERLINGA a BERNESCO (3 risultati)

. berlingòzzo, sm. disus. specie di ciambella (farina, uova e

bermudiana, sf. bpt. specie di ginepro (juniperus bermudiana) con

sf. ornit. ant. specie di palmipede affine alle anitre, caratterizzato

vol. II Pag.186 - Da BERNIA a BERRETTA (1 risultato)

in cappa nera, occhialuti, con una specie di berretta o papalina sul capo.

vol. II Pag.187 - Da BERRETTA DA PRETE a BERRETTO (1 risultato)

forma ricorda la berretta prelatizia; altre specie che vanno sotto lo stesso nome:

vol. II Pag.188 - Da BERRETTONE a BERSAGLIATO (2 risultati)

d'annunzio, iv-2-288: egli portava una specie di berretto frigio che per due ali

il berretto frigio, ed ogni altra specie di maschera che si vuole affibbiargli;

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (3 risultati)

, assai comune nella tradizione popolare, specie nel medioevo: a indicare una persona

. dial. e disus. bretella: specie al plur. bertèlle (bretelle

amicis, ii-676: aveva alla vita una specie di busto bianco rilassato, con

vol. II Pag.191 - Da BERTESCARE a BERTUCCIA (3 risultati)

bertresca o beltresca, ed è una specie di cateratta che s'alza e s'abbassa

= dal nome proprio bertoldo, specie come protagonista di bertoldo, bertoldino e

bertuccerìa, sf. scherz. l'intera specie delle bertucce. bracciolini

vol. II Pag.196 - Da BESTIACCIA a BESTIALE (1 risultato)

uno dei più insigni esemplari della sua specie che mai siano esistiti. e.

vol. II Pag.197 - Da BESTIALEGGIARE a BESTIAME (1 risultato)

i-81: [alcuni uomini degradano la specie umana sino ai confini della bestialità,

vol. II Pag.198 - Da BESTIANZA a BETONAGGIO (3 risultati)

tanfo del pesce non più fresco (specie nelle locuz. avere il bestino,

podiacee, comprendente una decina di specie erbacee delle regioni temperate dell'europa

ricavava un tipo di gemma (una specie della ceraunia). domenichi [plinio

vol. II Pag.199 - Da BETONICA a BEVA (5 risultati)

; assai nota nella medicina popolare (specie nell'antichità e nel medioevo):

siam, dell'indonesia: la specie più nota è il pesce combattente (

bettolétta, bettolùccia: piccola bettola (specie in campagna), osteriola. a

genere della famiglia be- tulacee comprendente 40 specie di piante (dell'emisfero boreale)

(impiegato come disinfettante e antiparassitario, specie nella concia dei cuoi).

vol. II Pag.202 - Da BEVUTO a BIACCA (1 risultato)

forma nell'apparato digerente dei ruminanti (specie dell'antilope): noto nella medicina

vol. II Pag.203 - Da BIACCO a BIADAIOLO (1 risultato)

. foraggio per le bestie (specie le cavalcature da tiro e da soma)

vol. II Pag.204 - Da BIADARE a BIANCHEGGIARE (1 risultato)

letto; una figura silenziosa paludata in una specie di peplo, vestaglia, o accappatoio

vol. II Pag.205 - Da BIANCHEGGIATO a BIANCHEZZA (2 risultati)

ittiol. pesce minutissimo e trasparente (specie al plur. bianchétti: pesci piccoli

= voce diffusa nel tirreno, specie nell'isola d'elba, e a

vol. II Pag.206 - Da BIANCHI a BIANCO (2 risultati)

si rinserrava, conglomeran- tesi in una specie di fumo bianchiccio. d'annunzio, v-i-

bianchine » 1, sm. bot. specie di grano (detto anche bianchetto

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (1 risultato)

. - an che: specie di budino a base di pollo tritato e

vol. II Pag.211 - Da BIANCOSPINO a BIASCICATO (3 risultati)

, 3-67: si trova una specie di bricconi e vagabondi che vanno buscando,

la sola lingua e la saliva (specie quando si è sdentati, come capita

e anche con meccanica celerità), specie nelle locuz. biascicare preghiere, avemarie

vol. II Pag.213 - Da BIASIMEVOLMENTE a BIBACE (1 risultato)

riferisce a entrambe le orecchie: specie nella locuz. audizione biauri

vol. II Pag.216 - Da BIBLIOTECARIO a BICCHIERE (1 risultato)

camera dei deputati e il senato): specie nelle locuz. sistema, ordinamento,

vol. II Pag.218 - Da BICCICUCO a BICOCCA (3 risultati)

un solo 'ventre 'muscolare: specie nel braccio dei pugili, dei lottatori,

: v'è accaduto di incontrare una specie di antropoide, di mostro ignudo, nero

attirava le donne nella sua abitazione, una specie di bicocca fuori di mano, e

vol. II Pag.219 - Da BICOCCARE a BIDELLO (4 risultati)

secchi d'acqua o d'altro (specie nei lavori di sterro o di muratura

4. sf. macchina tipografica (specie la rotativa) che può stampare in

emessi da uno strumento a corda (specie se ad arco o a pizzico);

argento. carena, ii-262: bicòrnia, specie d'incudine di piano stretto, di

vol. II Pag.220 - Da BIDENTALE a BIECO (1 risultato)

agg. letter. di due giorni (specie nella locuz. cadavere biduano).

vol. II Pag.221 - Da BIEDONE a BIETOLONE (1 risultato)

. di questa i greci fanno due specie, cioè nera e bianca, la quale

vol. II Pag.222 - Da BIETOLOSO a BIFLUENZA (1 risultato)

, -aggiunse rivolgendosi all'altro, una specie di grosso bietolone che non aveva ancora

vol. II Pag.225 - Da BIGELLO a BIGIO (1 risultato)

doppio passo, estivo in italia, specie nella valle padana. = dimin

vol. II Pag.226 - Da BIGIO a BIGIÙ (2 risultati)

denom. popol. toscana (specie in val di chiana).

galanteria di poco valore e di varie specie e forme ', riserbando la voce

vol. II Pag.227 - Da BIGIUCCIO a BIGLIONE (1 risultato)

biglietto da visita (detto, in specie, di fotografie). di giacomo

vol. II Pag.228 - Da BIGNÈ a BIGORDO (1 risultato)

da seta '; cfr. bigotto (specie in senso figur.).

vol. II Pag.229 - Da BIGOTTA a BILANCIA (1 risultato)

per la pesca (nel tirreno, specie a genova): impiegato a coppie

vol. II Pag.231 - Da BILANCIA a BILANCIARE (1 risultato)

al malmantile, 2-521: bilancia, specie di rete da pescare, detta così per

vol. II Pag.232 - Da BILANCIARMI a BILANCIO (1 risultato)

due estremità di essa. 5. specie di pressa a vite, usata per coniare

vol. II Pag.233 - Da BILANCIO a BILE (2 risultati)

considerato come una specie di rispettabilità letteraria che contava nel piccolo

, e all'altra con una specie di scodella; il gioco (che fu

vol. II Pag.235 - Da BILICIANINA a BILIORSA (2 risultati)

quali si domandarono potenze. erano queste una specie o residuo delle antiche brigate,

bilingue; adozione del bilinguismo (specie nelle popola zioni miste)

vol. II Pag.239 - Da BINORMALE a BIOGRAFIA (2 risultati)

della vita: dottrina dell'evoluzione delle specie, secondo la quale ogni essere vivente

alle quali passò la sua stirpe nelle specie che lo precedettero durante l'evoluzione.

vol. II Pag.240 - Da BIOGRAFICAMENTE a BIONDICCIO (1 risultato)

biònda2, sf. disus. specie di merletto di seta. goldoni

vol. II Pag.242 - Da BIONDONE a BIPEDE (2 risultati)

studio scientifico degli individui di una medesima specie. = voce dotta, comp.

. luogo in cui vive una determinata specie animale o vegetale. = voce dotta

vol. II Pag.243 - Da BIPENDOLO a BIRBANTE (1 risultato)

e spie, e ribaldi d'ogni specie purché provati fedeli. nievo,

vol. II Pag.244 - Da BIRBANTEGGIARE a BIREATTORE (2 risultati)

doveva dir loro dopo la messa, specie se le birbonate dei figli fossero state

per salvare le apparenze, con ogni specie d'artifici birboni, veniva a dire il

vol. II Pag.245 - Da BIREME a BIRRA (3 risultati)

un birichino, / e sassi in specie non ne tiro più. de amicis,

accanito giocatore di birillini. su una specie di scacchiera, egli è tutto concentrato

a caricare ghiaia vi hanno tracciato una specie di strada serpeggiante. baldini, i-i7:

vol. II Pag.248 - Da BISBIGLIAMENTO a BISBIGLIONE (1 risultato)

un braccio, le bisbigliò con una specie di ferocia che doveva parlarle da solo a

vol. II Pag.249 - Da BISBIGLIOSO a BISCHERO (1 risultato)

biscazzieri, truffatori, ciurmatori d'ogni specie, la richiamavano, la distoglievano, la

vol. II Pag.257 - Da BISOGNOSAMENTE a BISONTE (1 risultato)

via di estinzione). l'unica specie del genere bisonte comprende il bisonte americano

vol. II Pag.258 - Da BISQUADRO a BISTICCICO (2 risultati)

perché l'affetto séguita la raggion della specie. = voce dotta, lat

, navicello leggero a fondo piatto, specie di gondola da regata (lago di

vol. II Pag.259 - Da BISTICCIO a BISTRATTATO (1 risultato)

]: chiamano bistorta alcuni ancora quella specie di pentafillo, che produce ora cinque

vol. II Pag.260 - Da BISTRO a BITORZOLUTO (1 risultato)

e pantofole, aveva in testa una specie di turbante ed esalava un forte odore di

vol. II Pag.261 - Da BITTA a BIVACCARE (2 risultati)

del fondo del mare, e sia una specie di terra non altrimenti che si sia

(plur. -chi). ant. specie di serpente velenoso detto anche cenerò.

vol. II Pag.262 - Da BIVACCO a BIZANTINO (2 risultati)

in fase operativa: all'addiaccio, specie durante le ore notturne. arila

. deledda, iii-47: verso sera una specie di bivacco si formò intorno alle capanne

vol. II Pag.263 - Da BIZANTINOIDE a BIZZARRO (1 risultato)

un cuore invidioso e cattivo è una specie di miracolo. carducci, iii-23-256:

vol. II Pag.267 - Da BLASONISTA a BLEFARICO (7 risultati)

animali), causata da diverse specie di funghi patogeni (a seconda della specie

specie di funghi patogeni (a seconda della specie di funghi a cui appartengono le blastospore

blastula, sf. biol. specie di vescicola che rappresenta lo stadio conclusivo

sf. entom. nome dato a varie specie di insetti dell'ordine blattoidei (noti

di cibi, specialmente farinacei). la specie più comune in europa è la periplaneta

eruditi che la 4 blatta 'è una specie d'insetti chiamati 4 chermes 'dagli

muniti di robusto apparato boccale; molte specie sono anche provviste di ali, ma

vol. II Pag.268 - Da BLEFARITE a BLOCCARE (6 risultati)

palpebra, con la formazione di una specie di sacca ricadente sul margine palpebrale.

con lunga pinna dorsale (vi sono specie marine e specie di acqua dolce,

dorsale (vi sono specie marine e specie di acqua dolce, non mangerecce)

pace di pronunciare esattamente le consonanti (specie alcune, come r, l, s

bleso di cui l'adorazione ingenua ridava una specie di verginità a quelle memorie. panzini

maturare ingrossano e diventano carnosi. la specie più nota è il blito capitato (blitum

vol. II Pag.269 - Da BLOCCATO a BLOCCO (1 risultato)

più di 800. 3. specie di quaderno in cui i fogli, dalla

vol. II Pag.270 - Da BLONDA a BOA (1 risultato)

. rigutini-cappuccini, 27: blusa, specie di veste per lo più di tela,

vol. II Pag.271 - Da BOA a BOBA (2 risultati)

., usata dai mal parlanti, specie se vi si annette l'idea di eleganza

bob, sm. sport. guidoslitta: specie di slitta per lo sport invernale,

vol. II Pag.273 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

di mestieri, in quegli anni. specie dopo che si fu risposato con la

vol. II Pag.274 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

della spiaggia di mezzodì porge una specie di porto alle bocche del fiume korgan.

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

volando di bocca in bocca desta una specie di smania di sapere le più minute particolarità

vol. II Pag.278 - Da BOCCACCEGGIARE a BOCCA DI LUPO (1 risultato)

1-125: la bocca di dama è una specie di pasta delicatissima e molto dolce,

vol. II Pag.279 - Da BOCCADOPERA a BOCCAPORTO (2 risultati)

della bellavedova. 3. archit. specie di collegamento semplice fra due travi normali