Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: sentimento Nuova ricerca

Numero di risultati: 8398

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (2 risultati)

speranza. idem, i-154: quasi ogni sentimento del corpo abbandonò le sue parti,

. rifl. figur. cedere a un sentimento, a un impulso, a-una sensazione

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (2 risultati)

. idem, iv-2-667: ricordò il sentimento ineffabile di gioia, di spavento e

, a una necessità fìsica, a un sentimento. •• boccaccio, i-225: egli

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (2 risultati)

, a un impulso, a un sentimento (soprattutto alpamore). segneri,

i beni, un oggetto, un sentimento, una persona): non curarsi

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (2 risultati)

troppo trasparire nel volto e negli atti il sentimento interno di compunzione, a non abbassarsi

si avvivano e abbelliscono e mostrano manifesto sentimento di allegrezza e di ristoro. guiducci

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (2 risultati)

; togliere forza (anche a un sentimento, a un impulso); distruggere

, 23 (383): un sentimento di venerazione imperioso insieme e soave,

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

si avvivano e abbelliscono e mostrano manifesto sentimento di allegrezza e di ristoro. marino

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (1 risultato)

si avvivano e abbelliscono e mostrano manifesto sentimento di allegrezza e di ristoro. marino

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (1 risultato)

colmo di le abon- cesso del sentimento. iacopone, 61-77: confesso

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (1 risultato)

lanzi, 2-5-67: non esamino il sentimento del malvasia, che egli ito a roma

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (2 risultati)

guasto, e depravato e abiettato il sentimento. abiettazióne, sf. abiezione

d'annunzio, iv-1-151: quel suo sentimento poetico,... nasceva da un

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (1 risultato)

è sovvenuto. pirandello, 6-315: questo sentimento non solo gli toglieva il rimorso di

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

55: c'è tutta una zona di sentimento e di modi di pensare che costituisce

vol. I Pag.49 - Da ABOMINATO a ABORIGENO (2 risultati)

lambruschini, 1-158: quel medesimo sentimento con che [l'uomo] abomina

brutta meretrice. 2. con sentimento di abominazione, di orrore, di

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (2 risultati)

ricordano il mista a ripugnanza; sentimento di sprezzante padre calzolaio. b

. gretto e pettegolo era pure un sentimento nazionale bandello, 1-10 (i-134):

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (2 risultati)

5. figur. suscitare vivacemente (un sentimento, un desiderio, una passione)

(per una passione, per un sentimento); infiammarsi d'amore, innamorarsi;

vol. I Pag.70 - Da ACCENDEVOLE a ACCENNARE (2 risultati)

2. l'esplodere (d'un sentimento, di una passione); eccitazione

con gli occhi) per esprimere un sentimento, per manifestare un avvertimento, un

vol. I Pag.72 - Da ACCENSO a ACCENTO (1 risultato)

voce; inflessione (che esprime un sentimento, una passione, uno stato, una

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (1 risultato)

soddisfare, appagare (una passione, un sentimento). boccaccio, i-334: le

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (2 risultati)

; avvicinare, unire (nello stesso sentimento, nelle comuni aspirazioni e desideri)

odio si cela in fondo ad ogni sentimento che accomuna due creature umane, cioè

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (1 risultato)

che al capezzale, quando sono sanza sentimento, vogliono aconciare i fatti loro. cantari

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

amicizia] non avendo nell'animo verun sentimento di stima su cui fondarla? leopardi

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

, volevano tenere celato tutto il loro sentimento ostile. alvaro, 9-371: egli sapeva

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (1 risultato)

: era già vivace in loro il sentimento sdegnoso della piccola aristocrazia, che s'

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (1 risultato)

si mescolerà mai coll'aceto, né il sentimento alla ragione, senzaché nascano sostanze spurie

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (1 risultato)

... gli scorpioni rimangono senza sentimento, quando son tocchi dall'aconito,

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (1 risultato)

164: dolore acre è uno special sentimento di dolore, che tien dell'acuto,

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (1 risultato)

(di una sensazione, di un sentimento, dello sguardo). dante,

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (1 risultato)

, violento, intenso (di un sentimento, di un'affezione dell'anima)

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

[i servi) di più industria e sentimento non starebono con noi, adatterebonsi a

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (1 risultato)

ira e vergogna... addio sentimento della libertà del viaggio, addio benevolenza

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (2 risultati)

gratuita, che fa l'uomo al sentimento soprannaturale di religione, così può essere

aggiunto alcuna esteriorità di culto a questo sentimento interiore. russo, i-262: l'

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (2 risultati)

di una sensazione, la forza di un sentimento, la durezza di un atteggiamento)

., 23 (383): un sentimento di venerazione imperioso insieme e soave,

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (1 risultato)

bisogno fisico, la forza di un sentimento); svigorire, intorpidire (i

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (3 risultati)

così, l'adequatezza d'un suo sentimento qualunque? = deriv. da

di filosofia morale cerca d'adattarsi al sentimento universale,... tanto più

soddisfare, esaudire (e indica un sentimento d'impegno, di dovere, di

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (1 risultato)

nel suo animo non possa farsi adito altro sentimento che l'amore. b. croce

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

affida al buon giudizio, capacità e sentimento dell'esecutore l'introdurre ornamenti, il

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (1 risultato)

; ma sebbene questa speranza sia un sentimento di adolescenza, essa si prolunga fino ai

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (1 risultato)

. l'adontare, l'adontarsi; sentimento di chi riceve o crede di subire

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (1 risultato)

invocazione. l. bellini, 4-1-26: sentimento di venerazione adorante, con la quale

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

fede che le ispira, e il sentimento abituale. settembrini, i-io: e trovatavi

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

che... non può ricevere un sentimento vivo. d'annunzio, ii-698:

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (1 risultato)

dice, talvolta, piuttosto la convenienza di sentimento e di opinione, che di giovamento

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (1 risultato)

si vuol notare il falso giudizio o sentimento, imputandone la causa ad esterne illusioni

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (1 risultato)

fronda bruna. idem, iv-2-1293: il sentimento della lontananza ci affaticava come un affanno

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (2 risultati)

in quel punto ci fa provare un sentimento affatto indipendente dal nostro vantaggio o piacere

; che si dicono però in basso sentimento di affatturare, di fatare e di

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (1 risultato)

. psicol. che concerne la sfera del sentimento, certa sprezzatura, che nasconda l'

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (3 risultati)

moto dell'animo, inclinazione sentimentale; sentimento, passione. iacopone, 24-147:

rispondeva quell'effusione insolita? 2. sentimento di amicizia, di amore, di attaccamento

sconsolato. 4. oggetto del sentimento, persona amata. bianco da siena

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (3 risultati)

circospetti; ma quella che parte dal sentimento ci fa essere generosi, affettuosi, benefici

delle cause che producono in noi un sentimento, e sono, rispetto alle dette cose

, moto o disposizione dell'animo, sentimento, passione; stato dell'animo e

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

leopardi, i-258: l'uomo di sentimento affievolito e intorpidito dall'esperienza del mondo

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

e di fattezze le veniva dall'interno sentimento una dignità che l'affinava. beltramelli,

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (2 risultati)

si avvivano e abbelliscono e mostrano manifesto sentimento di allegrezza e di ristoro. alfieri

afflizione riguardasi sempre come l'effetto del sentimento doloroso. collodi, 496: [

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (2 risultati)

.: eccitazione violenta (di un sentimento, di una passione).

all'affogamento che nasce dalla certezza e dal sentimento vivo della nullità delle cose.

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

l'insorgere improvviso e violento di un sentimento). cavalca, 1-66: venuta

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (1 risultato)

(da una passione, da un sentimento, da una soggezione, da una

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (2 risultati)

: tutte queste cose essendo immobili e senza sentimento, fanno grande agevolezza stando ferme a

sorriso, né dolore, né altro sentimento aggallava dall'anima. sbarbaro, 1-98

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

, paralizzare (l'impeto di un sentimento, di un'azione, di un gesto

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (3 risultati)

b. croce, iii-23-305: quel sentimento... si svolgeva e s'aggirava

che stupore aggirarsi nel territorio dell'altrui sentimento, che senso di ricchezza, per

intorno allo stesso discorso, argomento, sentimento). carletti, 158: si

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (2 risultati)

all'alta stima che vi professo anche il sentimento della mia particolar gratitudine. manzoni,

carducci, i-32: e, poiché il sentimento e l'incivilimento cavalleresco che informò quella

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (1 risultato)

chiarire con la ragione ciò che il sentimento intorbida e rende oscuro. =

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (1 risultato)

del proprio spirito s'aggruppasse in quel sentimento d'odio, che le sorgeva spontaneo

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (1 risultato)

disavvezzo dal- l'armi, se un sentimento virtuoso lo ispiri e lo regga.

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

che precede la fine: di un sentimento, della luce del giorno o di

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

b. croce, ii-7-278: il sentimento, che può dirsi luterano o agostiniano

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (3 risultati)

a), esci. espressione di un sentimento intenso (dolore, gioia, maraviglia

ai), esci. espressione di un sentimento di dolore (talora unito a un

e aimè, esci. espressione di un sentimento di dolore e di compassione (cfr

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

sonno: e vi si accompagna un sentimento di abbandono. -vaia del tempo;

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

un cavallaccio nell'intelletto, un'alfana nel sentimento grosso più che il brodo de macheroni

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (2 risultati)

cosa, un'idea, un sentimento); diverso, difforme (spiritualmente

continuazione, la persistenza (di un sentimento, di una passione, di una

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (1 risultato)

volta mi venne dal buon fratello un sentimento di confidenza; ancóra una volta mi

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (2 risultati)

nutrir possa gl'ingegni di quegli che meno sentimento hanno, e donde egli sospenda con

le penne... con allegorico sentimento fu dimostrata chiamando ercole « musagete *

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (2 risultati)

si avvivano e abbelliscono e mostrano manifesto sentimento di allegrezza e di ristoro. castelli

solitaria... l'allegrezza è un sentimento: l'allegria è una tendenza,

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (1 risultato)

... l'allegrezza è un sentimento: l'allegria è una tendenza, uno

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (1 risultato)

ha maggior copia di vita, e maggior sentimento che niun altro animale: per essere

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

e alla pratica, si ha quasi il sentimento del generare. soffici, ii-210:

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

lettera. 2. figur. sentimento (per lo più di ammirazione)

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (1 risultato)

disus. altierézza), sf. elevato sentimento di sé (della propria dignità,

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

significa l'altezza dell'animo e 11 sentimento o l'indizio visibile di tale altezza.

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (1 risultato)

: finalmente bisogna permetterci di chiamare questo sentimento altrimenti che orgoglio. idem, pr

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

con una strana ragione ingannare il suo sentimento. vasari, i-63: la necessità di

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (1 risultato)

usa per accennare a un'idea o sentimento alquanto diverso, e opposto a quello

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (1 risultato)

saghe in grande altura / per proprio sentimento. fra giordano, 2-293: avemo detta

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

, si avvivano e abbelliscono e mostrano manifesto sentimento di allegrezza e di ristoro. marino

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (1 risultato)

ricordo, si amalgamavano al presente suo sentimento e lo rendevano cupo ed incapace ad articolare

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (1 risultato)

amare, tr. provare amore come sentimento spirituale, inclinazione e attrazione dell'intelletto

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (1 risultato)

tigri e serpi, / che pur han sentimento? amano ancora / gli alberi.

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

: io m'indugiai ad esaminare il mio sentimento con quella specie di amara compiacenza,

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (1 risultato)

menzogna e della frode nella vita del sentimento, tutte aderivano al suo cuore come

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (2 risultati)

troveranno. amicizia, sf. sentimento vicendevole di affetto, comprensione o fiducia

sono o, in forza di questo sentimento, si considerano pari, riconoscendosi gli

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (2 risultati)

saperlo, il primo germe di un sentimento sublime: l'amicizia, questo filo

bisogno; non foss'altro per il sentimento di essere dappiù di lui. -ant

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (1 risultato)

prato / sì come morti e fuor di sentimento, / perché fu l'uno e

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (1 risultato)

rifl. ant. consumarsi (per un sentimento, una passione violenta, esasperata)

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

far capire alla ragazza ulivastra il suo sentimento. 3. aggiunta, particolare

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (1 risultato)

di singolare bellezza); provare un sentimento di rispetto, di stima (per

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (2 risultati)

. chi ammira, chi prova un sentimento di ammirazione. donato degli

ammirazióne, sf. l'ammirare; sentimento di contemplazione rapita, entusiastica (di

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (1 risultato)

inconsapevole mi ammollì, mi suscitò quel sentimento snervante da cui hanno origine le lacrime

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (1 risultato)

mi abbandono un poco a questo nuovissimo sentimento,... chiudendo gli orecchi

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (1 risultato)

2. figur. indebolire (un sentimento), attutire (un suono,

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (2 risultati)

pietà, e ravvivasse per lei quel sentimento ormai stracco e ammortito ne'cuori.

; gli ammorzavano, gli sopivano il sentimento abituale ch'egli aveva del proprio essere

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (2 risultati)

mio bell'amore: amnistia, suggellata col sentimento più sincero di non mancar mai più

sulla speranza di guadagno o su qualche sentimento buono. idem, xi-284: a

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

amor non vile. -personificazione del sentimento amoroso, inteso come spirito di origine

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

125: certo non lascia ozioso il sentimento della commiserazione quella chiesa che, nella

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (1 risultato)

l'uomo di leggiero e men grave sentimento, come fanciulli. massini, iii-276

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (1 risultato)

5-iii-62: questi versi amplificano solamente il sentimento di quei che si cantano,

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (1 risultato)

a esaminare a tagliuzzare il cadavere; il sentimento il pensiero sfuggono al loro coltello.

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

evento, di un'azione, di un sentimento). iacopone, 19-12

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

le morbidezze di gessner che pareano naturalità di sentimento, un po'dietro torme del bertòla

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (2 risultati)

della mente, a un impulso del sentimento, a un'insistenza nel discorso,

. (e si riferisce a un sentimento, a una passione). bisticci

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

-figur. cedere (a un sentimento, a una passione, a una

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

non avete anco né gusto, né sentimento alcuno de le cose di poesia, e

vol. I Pag.461 - Da ANDROGINICO a ANELANTE (1 risultato)

, prodotte dal continuo contrasto d'un sentimento duplice, d'una aspirazione duplice,

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

cangiate della vita / il tenero soave sentimento. = rifacimento dotto del lat.

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (1 risultato)

infinità dei fatti singoli si avvicenda talvolta il sentimento opposto, quello dell'angustia del mondo

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (4 risultati)

vita vegetativa-sensitiva e intellettiva (pensiero, sentimento, volontà, coscienza morale: anima

vita; la qual cosa importa maggior sentimento dell'infelicità propria; che è come se

, d'amore (e indica un sentimento esclusivo, totale). boccaccio,

affetto interiore, il moto di un sentimento. g. cavalcanti, iv-56 (

vol. I Pag.479 - Da ANIMA a ANIMA (1 risultato)

considerava quel viso di delicata polpa che un sentimento misterioso modulava come un'aria sempre eguale

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

. 2. figur. di un sentimento, un proposito: essere in animo

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

delle facoltà intellettuali e morali, del sentimento, della volontà (e indica, rispetto

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (2 risultati)

animoso. animosità, sf. sentimento di ostilità, che può giungere all'

alvaro, 2-131: provava lo stesso sentimento che aveva verso le altre figliole:

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (1 risultato)

oscurare, appannare, corrompere (un sentimento, un moto interiore); rattristare amareggiare

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (1 risultato)

vincoli spirituali, con la forza del sentimento); stringere amicizie, relazioni; collegare

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (1 risultato)

al figur.: avvinto (da un sentimento, da una affinità dello spirito)

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (2 risultati)

sf. raro. approvazione, accon- sentimento. tommaseo [s. v.

fatto, dicendo, che per alcuno sentimento che n'avea avuto avea fatto spiare

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (2 risultati)

cari... mi affogava, col sentimento di un mio intiero annullarmi. pascoli

ed io fossi posseduto da un solo unico sentimento: dall'odio contro di lui.

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

annunzio, iv-2-381: e riebbi profondissimo il sentimento dell'anteriorità di ciò che accadeva e

vol. I Pag.516 - Da ANTICANCEROSO a ANTICIPARE (1 risultato)

(precorrerlo con la mente, col sentimento). -con il complemento oggetto sottinteso

vol. I Pag.525 - Da ANTIPATIA a ANTIPODE (2 risultati)

dioscoride). antipatìa, sf. sentimento di incompatibilità » di avversione istintiva,

all'amore, incapace d'ispirare un sentimento che non fosse di antipatia. c.

vol. I Pag.530 - Da ANTOCARPO a ANTRISCO (1 risultato)

disposizione si esprime un pensiero, un sentimento, un'allusione). tommaseo

vol. I Pag.531 - Da ANTRO a ANTROPOMORFO (1 risultato)

astronomi. quanti secoli ci vollero al sentimento umano per concentrarsi in coscienza? lo

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

un romitello, ad un giovinetto senza sentimento, anzi ad uno animai salvatico? idem

vol. I Pag.534 - Da AORMARE a APE (2 risultati)

impassibilità dello spirito, libero da ogni sentimento e da ogni desiderio (stato di

(à- privat. e rràfkx; * sentimento, passione '). apaticaménte,

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

: diegli [dio] movimento e sentimento, cupidità e stimoli pe'quali aperto

vol. I Pag.538 - Da APESCO a APLACENTALI (1 risultato)

grado di una condizione, di un sentimento. machiavelli, 3: vostra magnificenzia

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (1 risultato)

la lingua aliquante volte perde movimento e sentimento della parola. la cagione adivene per difetto

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

modo appassionato, con passione, con sentimento vivo, intenso. salvini, 39-iii-176

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (2 risultati)

uffici. idem, iv-2-826: il sentimento del tempo la rioccupava, il sentimento del

il sentimento del tempo la rioccupava, il sentimento del tempo che fugge, della fiamma

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (1 risultato)

guerre. beltramelli, ii-389: solo il sentimento religioso si era ancor più approfondito nell'

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (1 risultato)

della sua carne e sapeva transformare in alto sentimento un basso appetito. panzini, iii-258

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (1 risultato)

questo tratto per applaudire a un sentimento di vendetta. pellico, ii-81: ve

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (1 risultato)

s'intendono più parole a fornire il sentimento, sì come si vede appo 'l boccaccio

vol. I Pag.580 - Da APPORTARE a APPOSTA (2 risultati)

. bembo, 7-1-185: così il sentimento è piano, ed alle comparazioni dette

sono fatte apposta per trasmutare il nostro sentimento, il nostro pensiero; sono terribilmente ingannevoli

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (1 risultato)

passione, che è preda di un sentimento. abbracciavacca, 1-77: dunque se

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

d'annunzio, iv-2-564: un gran sentimento confuso... mi travagliava la

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (1 risultato)

come altrettante parti di sé, nel sentimento e nella persuasione sua. idem [s

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

lode, di incoraggiamento (con un sentimento di interesse, di partecipazione, di

vol. I Pag.616 - Da ARCACCIA a ARCAICO (1 risultato)

anche, se invade il campo del sentimento, un arcade, un posatore; ovvero

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (1 risultato)

idem, iv-2-722: era in entrambi un sentimento arcano classificazione dello pseudo dionigi l'

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (1 risultato)

-arcinfiammato: furiosamente acceso (di un sentimento, di una passione). b

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (1 risultato)

intensità di una passione, di un sentimento, lo sforzo dell'intelletto. dante

vol. I Pag.634 - Da ARDENTEMENTE a ARDERE (3 risultati)

esprime il grado più intenso di un sentimento, la forza estrema di una passione

fervore, con accesa passione; con sentimento intenso, vivo; con violento, veemente

d'animo, fervore; intensità di sentimento, violenza di passione; desiderio vivissimo

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (3 risultati)

sdegno; consumare con la violenza del sentimento. giacomo da lentini, 2-28:

11. intr. figur. provare un sentimento vivo, essere preda di una passione

carezza. -anche della violenza di un sentimento, di una passione. boccaccio

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (3 risultati)

ardore dei sensi può essere raffinato il sentimento, e dal fervore del sentimento acceso il

il sentimento, e dal fervore del sentimento acceso il senso. palazzeschi, 1-110

6. figur. vivacità del sentimento; violenza struggente della passione. -in

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

: trarre incitamento; rafforzarsi (un sentimento, un proposito). tasso,

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (1 risultato)

-al figur.: senza partecipazione del sentimento, in modo gretto, privo di

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (1 risultato)

4. figur. povertà di sentimento, di affetti; insensibilità, freddezza

vol. I Pag.664 - Da ARMA a ARMAMENTARIO (1 risultato)

6-5 (115): fu di tanto sentimento nelle leggi, che da molti valenti

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (2 risultati)

forza di una passione, di un sentimento, che spinge all'azione, motiva

che armano di più salde conietture il sentimento da me addotto. de marchi,

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (3 risultati)

in volto, arrossire (per un sentimento improvviso e violento: ira, vergogna

per l'insorgere inatteso e violento di un sentimento: ira, timore, soprattutto per

calore, per un'emozione, un sentimento). alamanni, 4-30:

vol. I Pag.705 - Da ARTAGOTICAMENTE a ARTE (3 risultati)

. figur. intensità, violenza di un sentimento, di una passione (soprattutto amorosa

, situazione, stato d'animo, sentimento in opere dotate di validità estetica,

conveniva più un'arte tutta impressa dal sentimento della caducità. 5. ogni singola

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (1 risultato)

autocoscienza) nient'altro che il suo sentimento, in cui tutto il resto è

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (1 risultato)

, cioè che non li paia aver sentimento di devozione. segneri, ii-9:

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (1 risultato)

ascoltazione. gentile, 3-216: il sentimento sempre trionfa, movendosi e commovendosi egualmente

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (1 risultato)

da disposizioni dell'animo contrarie direttamente al sentimento predominante d'amore e d'adorazione che

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (1 risultato)

vi è connesso per lo più un sentimento di ansia, di speranza, di

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (1 risultato)

. carducci, ii-16-95: ne riportai un sentimento d'asprezza per due virgole d'interpunzione

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

vigoroso, intenso (e indica un sentimento, uno stato d'animo fiero, impetuoso

vol. I Pag.747 - Da ASSALITO a ASSALTARE (3 risultati)

forza con cui una passione, un sentimento, un ricordo, un pensiero s'

-anche al figur.: da un sentimento, da un pensiero; da una malattia

. figur. violento e repentino (un sentimento, un pensiero); aggressivo,

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (2 risultati)

.: ed esprime la forza di un sentimento, di una sensazione. machiavelli

forza di una passione, di un sentimento. tesoro volgar., 7-32:

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

e prolungato in un pensiero, in un sentimento, l'arrestarsi quasi morboso in una

vol. I Pag.752 - Da ASSECCHIRE a ASSEDIO (1 risultato)

l'animo, la mente: per un sentimento assillante, un pensiero, una sensazione

vol. I Pag.755 - Da ASSEGNATO a ASSEMBLEA (1 risultato)

non avere in alcuni luoghi asseguito il vero sentimento delle parole sue; tanto sono ora

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

sicurezza, allo scopo di manifestare un sentimento o una volontà collettiva. =

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (1 risultato)

297: la virtù non cava altrui di sentimento, anzi il fa assentito. p

vol. I Pag.764 - Da ASSICURARE a ASSICURARE (1 risultato)

giusti. d'annunzio, iv-1-114: il sentimento della sua superiorità su l'avversario rassicurava

vol. I Pag.765 - Da ASSICURATA a ASSICURAZIONE (1 risultato)

altro per danari. e questo è poco sentimento, però che altro che dio non

vol. I Pag.766 - Da ASSIDENZA a ASSIDERE (2 risultati)

, che si dicono però in basso sentimento di affatturare, di fatare e di assiderare

/ i fiori più scelti del mio sentimento. comisso, 12-203: in certi tratti

vol. I Pag.768 - Da ASSILE a ASSIOLO (3 risultati)

da uno strano, accorato, assillante sentimento d'amore per quella creatura della sua

passivamente, ma col ragionamento e il sentimento, concetti, idee, opinioni,

opinioni altrui, col ragionamento e il sentimento, non accettandoli passivamente. soffici,

vol. I Pag.772 - Da ASSOCIABILE a ASSOCIAZIONISMO (1 risultato)

, a uno spettacolo, a un sentimento; in particolare: a un'attività economica

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (1 risultato)

suo amore per la patria era un sentimento assoluto. solo coloro che vivono nell'assoluto

vol. I Pag.778 - Da ASSONNIMENTO a ASSORBIRE (1 risultato)

in un sistema più vasto; un sentimento, in un altro più comprensivo):

vol. I Pag.779 - Da ASSORBITO a ASSORDIRE (3 risultati)

superamento del contenuto, e cioè nel sentimento in cui tutto ciò che è materia

annullato, l'arte come tale è sentimento puro. e. cecchi, 1-155:

occupazione, da un pensiero, da un sentimento); assorto (nella contemplazione,

vol. I Pag.790 - Da ASTRATTAGGINE a ASTRATTO (2 risultati)

tutto tesser suo, impegna tutto il suo sentimento. gobetti, 1-136: teorizzò astrattamente

croce, i-3-18: il conoscere per sentimento veniva distinto dal modo di conoscenza proprio

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (2 risultati)

ha meglio al dì d'oggi il sentimento de'suoi destinati, che lo si avesse

e di travagli, tollerati per naturale sentimento del dovere, per atavismo, per

vol. I Pag.800 - Da ATONALE a ATREPLICE (1 risultato)

mondo esterno, in cui entrava soltanto un sentimento continuo d'irritazione.

vol. I Pag.805 - Da ATTACCATAMENTE a ATTACCATURA (1 risultato)

affetto, affezionato, unito da un sentimento intenso, vivo. segneri, i-316

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (3 risultati)

aspetto, un comportamento espressivo di un sentimento, di un'intenzione particolare; modo

in un modo determinato (per esprimere un sentimento, un'intenzione particolare); dare

fare atti, gesti espressivi di un sentimento, di un'intenzione; dare una

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

che esprime con l'atteggiamento esteriore un sentimento, una passione. dante,

vol. I Pag.812 - Da ATTENTAMENTE a ATTENTARE (1 risultato)

ora... lo feriva nel sentimento più forte di tutti gli altri,

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (2 risultati)

un fenomeno fisico, anche di un sentimento, di un dolore).

i giovani letterati ricominciano a parlare di sentimento. 2. riguardo, rispetto

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (2 risultati)

quello sguardo, presa da un misto sentimento di conforto, di riconoscenza e di

tale segno e degnità per difendere la giustizia sentimento d'attesa sembra sciogliere il torpore dell'acon

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

2. dimostrazione, segno (di un sentimento, di una posizione morale o ideologica

vol. I Pag.821 - Da ATTINIO a ATTITUDINE (1 risultato)

, dalla sola consuetudine, da un sentimento attinto dalla prima educazione. d'annunzio,

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (2 risultati)

. 6. dimostrazione di un sentimento, estrinsecazione di una disposizione dell'animo

. -eccles. attestazione di un sentimento morale e religioso espresso in particolari formule

vol. I Pag.839 - Da ATTUTIMENTO a AUDACEMENTE (2 risultati)

questo...; e nel suo sentimento cercò d'immergersi, sperando di trovarvi

figur. intontire, stordire, levare il sentimento. d'annunzio, iv-2-809: misurò

vol. I Pag.840 - Da AUDACIA a AUDITORE (1 risultato)

l'altra; tal che il medesimo sentimento deu'audito nostro l'abborrisce.

vol. I Pag.843 - Da AUGURIARE a AULA (2 risultati)

d'annunzio, iv-1-870: un sentimento e un bisogno del mistero profondi e

grazia e virtù di lei ora accompagno un sentimento profondo di riconoscenza e gratitudine.

vol. I Pag.844 - Da AULEDO a AUMENTARE (1 risultato)

., 23 (383): un sentimento di venerazione imperioso insieme e soave,

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (1 risultato)

(di un evento, di un sentimento, di un'idea, di un

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (2 risultati)

usò la toscana assai spesso in questo sentimento di mandare innanzi e far maggiore,

innanzi e far maggiore, non guari dal sentimento d'avacciare scostandola; con ciò

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

in con un sostantivo che esprime un sentimento dell'animo, acquista il valore di

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (2 risultati)

(per una violenta passione, un sentimento intenso, vivo). -per estens

). -per estens.: anche del sentimento stesso, della mente, del cuore

vol. I Pag.883 - Da AVVAMPATO a AVVEDERE (1 risultato)

a una forte passione, a un sentimento violento. berni, 36-69 (

vol. I Pag.885 - Da AVVEGNACHÉ a AVVELENARE (1 risultato)

2-164: dissesi oltre a ciò in quello sentimento avegnadioché dagli antichi, e avegnaché ancora

vol. I Pag.886 - Da AVVELENATO a AVVENEVOLE (1 risultato)

guastato; tutto intimamente preso da un sentimento basso, cattivo (odio, vendetta

vol. I Pag.894 - Da AVVERATO a AVVERSATIVO (1 risultato)

questi due avverbi specificassero abbastanza il mio sentimento. carducci, iii-26-131: distinti dai

vol. I Pag.895 - Da AVVERSATO a AVVERSO (1 risultato)

(ant. aversióne), sf. sentimento di repellenza; forte antipatia; ostilità

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (1 risultato)

sconvolgere quell'uditorio avvezzo alle sdolcinature del sentimento. fracchia, 539: le sue

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (1 risultato)

, 2-109: io non provavo più un sentimento di odio, ma di avvilimento e

vol. I Pag.906 - Da AVVISO a AVVITICCHIARE (1 risultato)

comune che dentro v'erano non aveano sentimento né avviso alcuno, perocché il notaio

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (1 risultato)

, si avvivano e abbelliscono e mostrano manifesto sentimento di allegrezza e di ristoro. idem

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (1 risultato)

dove passa uno: a esprimere un sentimento di assoluta ammirazione. simintendi, 1-23

vol. I Pag.933 - Da BACINO a BACIOZZO (1 risultato)

sempre è accompagnato da vero e schietto sentimento. 6. dimin. bacino,

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (1 risultato)

cielo che si rendesse comune un tal sentimento, e i nostri posteri non avessero

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (1 risultato)

bailamme, un tramestìo da levar di sentimento. pea, 3-218: si fece

vol. II Pag.4 - Da BALDIGRARO a BALDRACCA (1 risultato)

avvenire e non indugiavano nei sogni del sentimento e della passione. barilli, 1-87

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

quanto sarebbe non solamente folle ma fello sentimento, se si facesse dire al petrarca

vol. II Pag.6 - Da BALENATO a BALENIO (1 risultato)

vermiglia / la qual mi vinse ciascun sentimento. landino, 33 [inf.,

vol. II Pag.23 - Da BALSAMODENDRO a BALUARDO (1 risultato)

rugiada al fiore, / dolci lacrime del sentimento / come balsamo al cuore. baldini

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (1 risultato)

la bambola avesse sangue e lagrime e sentimento. pea, 7-292: non si ricordava

vol. II Pag.31 - Da BAMBOLAGGINE a BAMBÙ (1 risultato)

negozio che fosse, trasformò il vago sentimento di trepida curiosità della ragazza in un

vol. II Pag.33 - Da BANCA a BANCATA (1 risultato)

cose di questo mondo, li richiamava al sentimento del dovere verso le terre, gli

vol. II Pag.41 - Da BANDIERA a BANDIERA (1 risultato)

/... / prontissimi però di sentimento / sempre a cangiar, quai banderuole

vol. II Pag.62 - Da BARBERO a BARBIERE (1 risultato)

cose di questo mondo, li richiamava al sentimento del dovere verso le terre, gli

vol. II Pag.72 - Da BARENATRICE a BARIA (1 risultato)

, del bello stile e anche del sentimento morale. 4. figur.

vol. II Pag.78 - Da BARONCELLO a BARONERIA (1 risultato)

sarebbe stato sozzo, fu di tanto sentimento nelle leggi, che da molti valenti

vol. II Pag.86 - Da BASETTONE a BASILICO (1 risultato)

,... questo mi dava il sentimento della vita d'oggi. piovene,

vol. II Pag.90 - Da BASSINA a BASSO (1 risultato)

confuso quello sguardo, presa da un misto sentimento di conforto, di riconoscenza e di

vol. II Pag.91 - Da BASSO a BASSO (2 risultati)

dopo il ribrezzo mi è venuto un sentimento diverso, ho riso e disprezzato questi bassi

sente questo; come un contrasto fra un sentimento robusto, con istinto di sincerità e

vol. II Pag.106 - Da BATTAGLIA a BATTAGLIA (1 risultato)

introdotto nelle cose d'arte e di sentimento, si battagliava ancora in francia al

vol. II Pag.112 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

la notte, la confusione mi diedero un sentimento improvviso di tristezza e di sgomento.

vol. II Pag.123 - Da BATTO a BATTUTA (1 risultato)

v. bellini, 383: il mio sentimento poi è che il compositore sente della

vol. II Pag.126 - Da BAULLO a BAVA (1 risultato)

, 3-164: manca a venezia il sentimento, l'orrore della morte. è perciò

vol. II Pag.141 - Da BECCO A CUCCHIAIO a BECERO (1 risultato)

non solo il suo dispregio per ogni sentimento religioso, ma anche per ogni affetto

vol. II Pag.143 - Da BEFANATA a BEFFAMENTO (1 risultato)

non tende che a sfogare un suo proprio sentimento. rajberti, 2-164: però guardatevi

vol. II Pag.144 - Da BEFFANITE a BEFFEGGIATORE (1 risultato)

: e le parole ch'esprimono quel sentimento, fossero anche passate sulle labbra di

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (1 risultato)

316: ma presa questa proposizione nel sentimento commune, sì che mossa una pietra

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (1 risultato)

,... questo mi dava il sentimento della vita d'oggi. 2

vol. II Pag.170 - Da BENEFICATORE a BENEFICIO (1 risultato)

un'illusione che non è letteratura, ma sentimento artistico. 2. beneficiario (titolare

vol. II Pag.173 - Da BENEPLACITO a BENEVOLENTE (2 risultati)

b. croce, i-1-279: il sentimento di piacere e di dolore non è

di dolore non è altro che il sentimento del vero e del buono, ossia

vol. II Pag.174 - Da BENEVOLENTEMENTE a BENIAMINO (1 risultato)

: nessuno più de'ragazzi ha un sentimento, indistinto sì, ma sicuro, per

vol. II Pag.178 - Da BENVENUTA a BENZOICO (1 risultato)

. segneri, i-489: con sentimento di chi scorgendolo già già arrivare

vol. II Pag.182 - Da BERECINZIO a BERENICEO (1 risultato)

una disposizione felice dell'animo, un sentimento lieto e sereno. tasso,

vol. II Pag.195 - Da BESTIA a BESTIA (1 risultato)

gli dimandai il permesso di dire il mio sentimento, e, a lettere cubitali,

vol. II Pag.199 - Da BETONICA a BEVA (1 risultato)

è conscio a sé di un generoso sentimento non deve disprezzare quelle nazioni nelle quali

vol. II Pag.203 - Da BIACCO a BIADAIOLO (1 risultato)

eroica »: disse « di un sentimento, che nemmeno un cristiano! sa lei

vol. II Pag.212 - Da BIASCICATORE a BIASIMEVOLE (1 risultato)

riudire la medesima dottrina della poesia come sentimento, biascicata in poveri sofismi da accademici

vol. II Pag.229 - Da BIGOTTA a BILANCIA (1 risultato)

. condizione di bigotto; azione, sentimento, condotta da bigotto. -anche al

vol. II Pag.258 - Da BISQUADRO a BISTICCICO (1 risultato)

che noi chiamiamo bisticcichi, di niuno sentimento; e tale scambiar le sillabe ne'

vol. II Pag.261 - Da BITTA a BIVACCARE (1 risultato)

..., quasi figure d'un sentimento, d'uno spa simo

vol. II Pag.271 - Da BOA a BOBA (1 risultato)

che ci soffia nel viso, il sentimento sano e tranquillo della vita.

vol. II Pag.294 - Da BOLLICHÌO a BOLLIRE (1 risultato)

di un fluido, che avviene senza sentimento di calore. dizionario di sanità,

vol. II Pag.295 - Da BOLLITA a BOLLITO (2 risultati)

io. figur. ardere (di un sentimento intenso, di una passione violenta)

intensissimo, agitarsi nell'animo (un sentimento, un pensiero). bartolomeo

vol. II Pag.314 - Da BORGHESEMENTE a BORGO (1 risultato)

educazione mirante ad installare nei bambini il sentimento della vita rurale, il gusto della

vol. II Pag.318 - Da BORRO a BORSA (1 risultato)

421: consalvo lo feriva nel sentimento più forte di tutti gli altri,

vol. II Pag.332 - Da BOTTEGARE a BOTTIGLIA (1 risultato)

de amicis, i-503: è un sentimento pieno di poesia gentile quello che ci

vol. II Pag.336 - Da BOVICIDA a BOZZA (1 risultato)

o pio bove; e mite un sentimento / di vigore e di pace al

vol. II Pag.350 - Da BRACIOLO a BRAGO (1 risultato)

, lo abbia tolto per così dire il sentimento, e lì, nello stupore e

vol. II Pag.381 - Da BRILLANTE a BRILLARE (2 risultati)

sguardo, nella persona, di un sentimento, di una passione, di una disposizione

quanto il rossore che suole accompagnare il sentimento di vergogna,... il brillare

vol. II Pag.397 - Da BRUCIA a BRUCIARE (2 risultati)

, acri di tenerezza e di un sentimento che non era propriamente odio, che non

passione; intenso, violento (un sentimento); che fa dolore come una

vol. II Pag.398 - Da BRUCIARE a BRUCIARE (3 risultati)

di passione, essere preso da un sentimento intensissimo, violento. -anche del sentimento

sentimento intensissimo, violento. -anche del sentimento stesso: essere vivo, forte,

distruggere di passione; colmare di un sentimento altissimo e violento. iacopone,

vol. II Pag.399 - Da BRUCIAROLA a BRUCIATURA (2 risultati)

arso dalla passione, preso da un sentimento intenso, violento; ardente di desiderio,

tormento interiore, ardore (di un sentimento, di una passione). manzini

vol. II Pag.400 - Da BRUCINA a BRUCO (1 risultato)

di saccenteria; 3) il sentimento dell'opportunità. inutile discorrere sul trat

vol. II Pag.410 - Da BRUSTOLATO a BRUTO (3 risultati)

è conscio a sé di un generoso sentimento non deve disprezzare quelle nazioni nelle quali

la memoria delle tenerezze, e il sentimento della mia fedele servitù e de'miei

prisco, / la virtù, il sentimento e i dover suoi / alla posterità tu

vol. II Pag.425 - Da BUDA a BUDELLO (1 risultato)

. i fiori di stile e di sentimento, che mandano un odore vago di luzzatti

vol. II Pag.441 - Da BUONANNATA a BUONGUSTO (1 risultato)

e brevità... 3) il sentimento deltopportunità. « = deriv

vol. II Pag.442 - Da BUONINCONTRO a BUONO (1 risultato)

di sentirsi buono, di provare un sentimento che tante volte aveva letto o di cui

vol. II Pag.447 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

delle cose; all'intensità di un sentimento; alla durata del tempo).

vol. II Pag.454 - Da BURBERA a BURCHIO (1 risultato)

, senza ni una affettazione mai di sentimento, chiamando il cuore vii muscolo nocivo

vol. II Pag.464 - Da BUSSOLA a BUSTA (1 risultato)

faccia specie la comparazione dei bussolotti col sentimento e la fantasia. si fa sempre

vol. II Pag.475 - Da CACARELLA a CACCHIATELLA (1 risultato)

, non può né deve avere quello squisito sentimento musicale, che da tutti, senza

vol. II Pag.481 - Da CACCIAREATTORE a CACCIASPOLETTA (1 risultato)

una malattia, nel corpo; un sentimento, nell'animo). boiardo,

vol. II Pag.489 - Da CADENZARE a CADERE (1 risultato)

quale riesce per lo più di tutt'altro sentimento, di tutt'altro colore, che

vol. II Pag.491 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

poi agevolmente slungar di soverchio il sentimento, o cadere noi facesse ne'

vol. II Pag.492 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

non suscitare più nessun interesse, nessun sentimento. pindemonte, 9-130: agli altri

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

), dissolversi, svanire (un sentimento, un ricordo). dante,

vol. II Pag.530 - Da CALCOLATAMENTE a CALCOLO (1 risultato)

del proprio interesse senza lasciarsi deviare dal sentimento (e indica abilità pratica e astuzia,

vol. II Pag.533 - Da CALDANA a CALDEO (1 risultato)

sangue (per la violenza improvvisa di un sentimento, di un'impressione).

vol. II Pag.535 - Da CALDICCIO a CALDO (1 risultato)

facile alla passione, acceso di un sentimento intenso, violento; pieno di desiderio,

vol. II Pag.536 - Da CALDO a CALDO (2 risultati)

acceso di passione, dettato da un sentimento intenso, da un sincero affetto;

elevato e colto, e d'un sentimento caldo di vero amore di dio e del

vol. II Pag.537 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

del papa, 1-2-128: il mio sentimento sarebbe, che la detta dama..

vol. II Pag.550 - Da CALLIMORFA a CALLO (1 risultato)

callo, / per la freddura ciascun sentimento / cessato avesse del mio viso stallo

vol. II Pag.552 - Da CALMA a CALMARE (2 risultati)

lunga calma è più da temersi per sentimento di molti, che una burrasca,

placare; lenire un affanno, un sentimento violento, un dolore fisico, uno

vol. II Pag.553 - Da CALMATO a CALO (2 risultati)

non rissino tra loro. questo religioso sentimento sarà il gran calmiere nell'aspra e

tremava, era inutile nasconderlo, un sentimento di angoscia e d'incertezza l'opprimeva

vol. II Pag.571 - Da CAMBIAMONETE a CAMBIARE (1 risultato)

, 131: era ossequioso alla nobiltà per sentimento, non servile per dappocaggine. la

vol. II Pag.580 - Da CAMERATA a CAMERIERE (1 risultato)

, dice in una parola il comune sentimento d'affetto e fiducia, la prontezza

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (1 risultato)

, 131: era ossequioso alla nobiltà per sentimento, non servile per dappocaggine. la

vol. II Pag.633 - Da CANICHINO a CANINO (1 risultato)

nemico,... è un sentimento di furore canino. d'annunzio, iv-2-77

vol. II Pag.654 - Da CANTARELLO a CANTATORE (1 risultato)

(per diletto o per esprimere un sentimento di gioia, di letizia, di dolore

vol. II Pag.657 - Da CANTICO a CANTILENA (1 risultato)

componimento lirico; canto che esprime un sentimento ardente, violento. sannazaro,

vol. II Pag.661 - Da CANTO a CANTO (2 risultati)

e ammonizioni e il canto del loro sentimento; e ne nacquero due opere assai composite

, al parlare il cervello: il sentimento e la ragione devono mantenersi separati per

vol. II Pag.668 - Da CANUTIGLIA a CANUTO (1 risultato)

nel maggior fuoco deh'immaginazione e del sentimento. -anche di animali. simintendi

vol. II Pag.672 - Da CANZONISTA a CAOS (1 risultato)

la poesia non può copiare o imitare il sentimento, perché questo, che ha forma

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (1 risultato)

t'amo! ma corrisponderai tu al sentimento di questo giovine sventurato, nel cui

vol. II Pag.675 - Da CAPACITABILE a CAPANNA (1 risultato)

dal fuoco del loro ingegno, dal loro sentimento della bellezza e (in mezzo a

vol. II Pag.683 - Da CAPEVOLE a CAPIFOSSO (1 risultato)

che al capezzale, quando sono sanza sentimento, vogliono acconciare i fatti loro.

vol. II Pag.688 - Da CAPITALISMO a CAPITALISTA (1 risultato)

non rissino tra loro. questo religioso sentimento sarà il gran calmiere nell'aspra e

vol. II Pag.701 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

esse non si trova né connessione, né sentimento, né pulizia. manzoni, 1091

vol. II Pag.714 - Da CAPOVILLA a CAPPA (1 risultato)

capoverso. mi pare comunque esatto che sentimento sia il descrivere propriamente. =

vol. II Pag.724 - Da CAPPUCCETTO a CAPPUCCIO (1 risultato)

con gran soddisfazione, e con intimo sentimento di piacere, cioè che anch'essi

vol. II Pag.727 - Da CAPRATO a CAPRICCIO (1 risultato)

credeva in te moltissimo capriccio e poco sentimento, e mi sono ingannato...

vol. II Pag.728 - Da CAPRICCIO a CAPRICCIO (1 risultato)

sa, che certe parole { amore, sentimento, passione) servono, solo,

vol. II Pag.739 - Da CARATTERE a CARATTERE (2 risultati)

(e anche un oggetto, un sentimento, una virtù, un difetto,

un oggetto, una persona, un sentimento, un modo di essere o di comportarsi

vol. II Pag.740 - Da CARATTERE a CARATTERE (1 risultato)

mia condanna, più torbido il mio sentimento. 8. ant. grado

vol. II Pag.742 - Da CARATTERISTICAMENTE a CARAVELLA (2 risultati)

, di un popolo, di un sentimento, di una sensazione, ecc.

opera artistica, un paesaggio, un sentimento, ecc., secondo i caratteri o

vol. II Pag.765 - Da CARICATAMENTE a CARICATORE (1 risultato)

riempirsi, essere invaso (da un sentimento). mare amoroso, 75:

vol. II Pag.767 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

), dominato, tormentato (da un sentimento, da un pensiero); ricco

vol. II Pag.773 - Da CARITATEVOLE a CARITEVOLMENTE (1 risultato)

e della passione di cristo meritorio sentimento e parti- cipazione. piovano arlotto

vol. II Pag.781 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

ben s'intende... che il sentimento, come ogni altro atto e fatto

vol. II Pag.785 - Da CARNEFICINA a CARNEVALE (1 risultato)

i-503: sentirò volentieri il suo libero sentimento intorno alle fibre della milza, e

vol. II Pag.791 - Da CAROBA a CAROLANTE (1 risultato)

pregando, in nome l'un del sentimento, / l'altro nel nome de

vol. II Pag.793 - Da CAROTAGGIO a CAROVANA (1 risultato)

virtù soporifera, addormentano e levano il sentimento. 2. febbre carotica.

vol. II Pag.796 - Da CARPOGONIO a CARRATA (1 risultato)

tolgono dappresso, quando per regola di sentimento dovrebbono aver l'articolo. d'annunzio,

vol. II Pag.812 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

e letterato uomo fosse, ed il suo sentimento sapesse ben porre in carta. alfieri

vol. II Pag.828 - Da CASATO a CASCANTE (1 risultato)

: le ragioni « del cuore e del sentimento » le teneva, in giudizi di

vol. II Pag.830 - Da CASCARE a CASCARE (1 risultato)

-cascare in una passione, in un sentimento: esserne preso. bandello,

vol. II Pag.835 - Da CASERMAGGIO a CASINO (1 risultato)

una mezza lacrima in quel casino del sentimento mondano. 4. postribolo.

vol. II Pag.837 - Da CASO a CASO (1 risultato)

: costretto a scendere dal proprio commosso sentimento al caso particolare della sorella, si

vol. II Pag.840 - Da CASO a CASO (1 risultato)

ma esso manca di quel tanto di sentimento che fa da colla ai partiti. politica

vol. II Pag.847 - Da CASSATA a CASSERUOLA (1 risultato)

, iv-336: tal'è il mio semplicissimo sentimento; ch'io però intendo di sottoporre

vol. II Pag.860 - Da CASTIGATORIA a CASTITÀ (3 risultati)

particolare, che servirebbe a rinforzare il sentimento della pena. colletta, ii-29:

in luogo d'educatori: e il sentimento dell'onore e del pudore si rintuzzeranno,

le donne provarono sempre per antonio un sentimento così diverso da quello materno che tutte

vol. II Pag.867 - Da CATAFASCIO a CATALETTICO (1 risultato)

che di botto priva l'uomo di sentimento e il fa rimanere in quella positura

vol. II Pag.871 - Da CATARATTA a CATARTICO (1 risultato)

rischiarata, e dal nuovo e catartico sentimento, che è la gioia della bellezza

vol. II Pag.875 - Da CATEGOREMA a CATELANO (1 risultato)

non rissino tra loro. questo religioso sentimento sarà il gran calmiere nell'aspra e

vol. II Pag.877 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

, a una passione, a un sentimento, a un istituto, a una

vol. II Pag.888 - Da CATTIVEZZA a CATTIVO (5 risultati)

me. berchet, 61: l'ultimo sentimento che risulta nell'animo di chi considera

secolo della lega lombarda, è il sentimento d'una tal quale virtù nella massa

489): ai mali s'aggiunga il sentimento de'mali, la noia e la

492): ai mali si aggiunga il sentimento dei mali, il tedio e il

legge morale (un'azione, un sentimento); incline al male, che

vol. II Pag.889 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

sfazione al pontefice, e cattiva opinione del sentimento suo, tanto più arditamente si opponevano

vol. II Pag.890 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

una cosa immorale non si astengono per sentimento, se ne astengano per non fare

vol. II Pag.892 - Da CATTOLICIZZANTE a CATTURA (2 risultati)

., ii- 271: il sentimento politico era in lui [il paruta]

lui [il paruta] contrastato dal sentimento religioso. il dispotismo papale e spagnuolo

vol. II Pag.895 - Da CAUSA a CAUSA (1 risultato)

l'uomo di leggiero e men grave sentimento, come fanciulli. galileo, 115:

vol. II Pag.903 - Da CAVALCARECCIO a CAVALCATA (1 risultato)

in tutta la giornata, un interno sentimento mi avvertiva se egli vi era, e

vol. II Pag.931 - Da CAVIGLIATOIO a CAVILLOSITÀ (2 risultati)

190: bisogna permetterci di chiamare questo sentimento altrimenti che orgoglio; non per

ma perché questa è consacrata a significare un sentimento falso e vizioso n tutti i suoi

vol. II Pag.934 - Da CAVOLINIDI a CAVURRINO (1 risultato)

ha verso, non situazione, non sentimento che vaglia una fronda di cavolo:

vol. II Pag.949 - Da CELELMINTI a CELESTE (2 risultati)

gli occhi, che porgono a quelli il sentimento e il movimento, di modo che

e nella spagna... il sentimento religioso, esaltato dagli interessi politici e

vol. II Pag.957 - Da CEMENTERIA a CENA (1 risultato)

ferro. panzini, iv-124: « il sentimento del cemento armato vince e si impone

vol. II Pag.963 - Da CENERINO a CENNO (1 risultato)

mai altro. parini, 726: questo sentimento per lo più stassi rinserrato nel cuore

vol. II Pag.964 - Da CENO a CENOBIO (1 risultato)

con misteriosa allegoria alluda a qualche lascivo sentimento. alfieri, i-102: e subito altri

vol. II Pag.969 - Da CENTAURINA a CENTENARIO (1 risultato)

colui ch'avendo insieme la ragione e 'l sentimento, par che congiunga la natura divina

vol. II Pag.975 - Da CENTRALINISTA a CENTRIFUGA (2 risultati)

cervello risponde alla condizione dell'individuazione del sentimento, contribuendo essenzialmente all'unità armonica del

, contribuendo essenzialmente all'unità armonica del sentimento fondamentale d'eccitazione. rigutini-cappuccini,

vol. II Pag.976 - Da CENTRIFUGARE a CENTRO (1 risultato)

culturali di una regione. -anche: sentimento, pensiero dominante, che cancella dall'

vol. II Pag.977 - Da CENTRO a CENTRO (1 risultato)

a cui ritorna, e focolare del sentimento che l'anima, è il cuore

vol. II Pag.980 - Da CEPPATELLA a CEPPO (1 risultato)

: eglino seranno molte volte con quel sentimento che un ceppo. bruno, 3-1146:

vol. II Pag.983 - Da CERA a CERA (1 risultato)

sera, / ch'ognun pareva fuor del sentimento; i e gan fingea con simulata

vol. II Pag.990 - Da CERCARIA a CERCATORE (2 risultati)

numero si conosce e comprende solamente col sentimento del vedere; come quella de'medici,

un atteggiamento, un contegno, un sentimento, ecc.). bembo,

vol. II Pag.998 - Da CEREBRALISMO a CERESINA (2 risultati)

per quanto non si fosse accorto del sentimento ispirato alla fanciulla, ne subiva una

analitico, raziocinante hanno il sopravvento sul sentimento). b. croce, ii-9-184

vol. III Pag.15 - Da CESPUGLIOSO a CESSARE (1 risultato)

evento, di un'esperienza, di un sentimento, di una pena); scomparire

vol. III Pag.29 - Da CHE a CHE (1 risultato)

di contenuto, di forma e di sentimento rende altamente originale il 4 cinque maggio

vol. III Pag.34 - Da CHENTUNQUE a CHERATOPLASTICA (1 risultato)

presero gli antichi quasi sempre a questo sentimento. firenzuola, 448: [lo sparviere

vol. III Pag.42 - Da CHIACCHIERAMENTO a CHIACCHIERINO (1 risultato)

e vivace (un atteggiamento, un sentimento), che risuona di chiacchiere (

vol. III Pag.43 - Da CHIACCHIERINO a CHIAMARE (1 risultato)

in frasi enfatiche, alla ragione del sentimento o agli interessi pratici che spingono a

vol. III Pag.44 - Da CHIAMARE a CHIAMARE (1 risultato)

a un'impresa; suscitare (un sentimento), destare (l'attenzione).

vol. III Pag.58 - Da CHIAROSCURALE a CHIASSARE (1 risultato)

: manca il partito del chiaroscuro, il sentimento della linea, e c'è qualcosa

vol. III Pag.60 - Da CHIASSONE a CHIATTAIOLO (1 risultato)

; che si manifesta chiassosamente (un sentimento). oriani, x-21-41:

vol. III Pag.61 - Da CHIATTO a CHIAVATO (1 risultato)

un'opinione, un'impressione, un sentimento, ecc.). dante,

vol. III Pag.62 - Da CHIAVATO a CHIAVE (1 risultato)

fermato saldamente (un'opinione, un sentimento, un'impressione, ecc.)

vol. III Pag.78 - Da CHIMIFICARE a CHINA (1 risultato)

gesto lento lento / tutto grazia e sentimento, / coglie un fiore / da un

vol. III Pag.80 - Da CHINASI a CHINETOSI (1 risultato)

. cadere, abbandonarsi (a un sentimento, una passione); indulgere (a

vol. III Pag.90 - Da CHIOVA a CHIROMANZIA (1 risultato)

quand'elle hanno indeboliti, e tolto il sentimento a'membri ch'elle tormentavano. crescenzi

vol. III Pag.92 - Da CHIRUROMIO a CHITARRA (1 risultato)

partendo, portai però con me il sentimento profondo di dolcezza e bellezza che quel

vol. III Pag.95 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (1 risultato)

dal chiudere che fa la rima il sentimento ogni paio o due di versetti.

vol. III Pag.96 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (1 risultato)

o sentimento attraverso la poesia o un'altra forma

vol. III Pag.97 - Da CHIUDETTA a CHIURLOTTELLO (2 risultati)

mente si dice, così cheunque neutrale sentimento ha in quella medesima forma, e

conviene che anch'egli soggioghi il proprio sentimento e 'l proprio intelletto. redi,

vol. III Pag.99 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

mi si spandeva per l'anima un sentimento oscuro come di un fascino che s'addensasse

vol. III Pag.100 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

sé, sconosciuto, inosservato (un sentimento, una passione, un impulso, un

vol. III Pag.112 - Da CIAPPA a CIARLARE (1 risultato)

ingannati, xxv-1-360: tu sei uscito del sentimento: e però fa bene ognuno a

vol. III Pag.120 - Da CICALEVOLE a CICATRIZZATO (1 risultato)

; erano già tutte raccolte in un sentimento antichissimo; erano cicatrici di molte piaghe

vol. III Pag.121 - Da CICATRIZZAZIONE a CICCIOTTOLO (1 risultato)

a dimostrare lo spirito, un grande sentimento interiore profondissimo, e che non era

vol. III Pag.128 - Da CIDONINA a CIECO (1 risultato)

iii-666: montai nel legno con un sentimento di cieca e disperata rassegnazione.

vol. III Pag.159 - Da CINOCEFAGLIA a CINQUANTA (1 risultato)

, ecc. cinofilia, sf. sentimento affettivo per i cani. -in

vol. III Pag.179 - Da CIRCOLEGGIARE a CIRCOLO (1 risultato)

ii-8-30: la risoluzione del concetto di sentimento in quello di vita pratica salda il

vol. III Pag.180 - Da CIRCOLO a CIRCOLO (1 risultato)

. che presentemente tu sia ossessionata dal sentimento della tua responsabilità, che ti fa

vol. III Pag.183 - Da CIRCONDARIO a CIRCONDATO (1 risultato)

mascherare (la propria attività, un sentimento, ecc.). palazzeschi,

vol. III Pag.185 - Da CIRCONFERENZIALE a CIRCONLOCUZIONE (1 risultato)

esprimendo chiaramente il senso de le parole e sentimento apuleiano. boccalini, i-249: le

vol. III Pag.186 - Da CIRCONLOQUIO a CIRCONVOLUZIONE (1 risultato)

non voglia dire chiaro la verità o il sentimento di chi parla, e denota sovente

vol. III Pag.187 - Da CIRCONVOLVERE a CIRCOSCRIZIONE (1 risultato)

dal chiudere che fa la rima il sentimento ogni paio o due di versetti.

vol. III Pag.188 - Da CIRCOSPETTAMENTE a CIRCOSTANTE (1 risultato)

convenienze, elle possan rendere un nobile sentimento spirante maestosa riverenza. magalotti, 21-48

vol. III Pag.197 - Da CISTULA a CITARISTA (1 risultato)

virtù della sua modestia a dire il suo sentimento sulle opere altrui, cita l'autorità

vol. III Pag.207 - Da CIURMANTE a CIUSCHERO (2 risultati)

, che si dicono però in basso sentimento di affatturare, di fatare e di

, che si dicono però in basso sentimento di affatturare, di fatare e di

vol. III Pag.211 - Da CIVILE a CIVILE (1 risultato)

letterarie dev'essere e di rianimare il sentimento e l'uso delle passioni, e

vol. III Pag.212 - Da CIVILE a CIVILE (2 risultati)

dell'esser loro, e insieme lo smarrito sentimento del dovere verso le glorie nazionali.

6-5 (115): fu di tanto sentimento nelle leggi, che da molti valenti

vol. III Pag.214 - Da CIVILTÀ a CIZZA (1 risultato)

, 107: si lasciarono essi guidare dal sentimento che dovunque è principio d'una qualche

vol. III Pag.218 - Da CLARITE a CLASSE (1 risultato)

non rissino tra loro. questo religioso sentimento sarà il gran calmiere nell'aspra e

vol. III Pag.220 - Da CLASSICISTA a CLASSICO (2 risultati)

l'altro [il romanticismo] verso il sentimento. 2. ricerca di perfezione

« lirismo », di intuizione e sentimento, di forma e materia, cioè

vol. III Pag.227 - Da CLESSIDRA a CLIMA (1 risultato)

grazia dei potenti prevalga alla forza del sentimento universale, e possa sostenere a lungo

vol. III Pag.237 - Da COALIZZATO a COATTO (2 risultati)

. e. gadda, 7-19: il sentimento, per vero, ha questa caratteristica

contenuto a forza, represso (un sentimento, uno stato d'animo, un'idea

vol. III Pag.246 - Da COCCOLARE a COCENTE (1 risultato)

, tormentoso (una sensazione, un sentimento, una passione, un rimorso)

vol. III Pag.247 - Da COCENTEMENTE a COCLEA (3 risultati)

. -che è preda di un sentimento veemente, che occupa tutto l'animo

. figur. violenza tormentosa (di un sentimento); dolore aspro, amaro,

ardore veemente, violenza (di un sentimento, di una passione). bembo

vol. III Pag.259 - Da COEREDE a COESISTENZA (2 risultati)

corpo tutto in maniera che faccia altro sentimento, o per non riflettere alla setta

una tradizione sentimentale, in quanto un sentimento di coesione e di lotta perdurava attraverso

vol. III Pag.263 - Da COGLIERE a COGLIERE (2 risultati)

e te ne dà l'impressione e il sentimento. verga, 4-41: il marchese

l'animo (un dubbio, un sentimento intenso, una sensazione forte);

vol. III Pag.278 - Da COLICO a COLLA (1 risultato)

ma esso manca di quel tanto di sentimento che fa da colla ai partiti.

vol. III Pag.279 - Da COLLA a COLLABORAZIONE (1 risultato)

ideale americano. alla propagazione di tale sentimento di sicurezza, tutt'america collabora,

vol. III Pag.301 - Da COLLUTTARE a COLMATORE (2 risultati)

. figur. riempire l'animo di un sentimento intenso, di gioia, di piacere

-anche rifl.: riempirsi di un sentimento vivo, di una forte passione.

vol. III Pag.303 - Da COLMO a COLOFONIA (1 risultato)

-anche al figur.: pieno di un sentimento vivo, intenso, di un pensiero

vol. III Pag.308 - Da COLONIA a COLONNA (1 risultato)

la sua rappresentanza politica erano scarsi di sentimento e di esperienza coloniale e, in

vol. III Pag.315 - Da COLORE a COLORE (1 risultato)

vivacità della rappresentazione e dalla elevatezza del sentimento. il colore rettorico non è semplice

vol. III Pag.316 - Da COLORE a COLORE (1 risultato)

quale riesce per lo più di tutt'altro sentimento, di tutt'altro colore, che

vol. III Pag.318 - Da COLORISTICO a COLORITURA (3 risultati)

rendono nelle opere loro il movimento il sentimento il colorito del tempo. bocchelli,

vivacità della rappresentazione e dalla elevatezza del sentimento. il colore rettorico non è semplice

fu il comprensore più simpatico di quel sentimento e di quel colorito che il popolo

vol. III Pag.320 - Da COLPA a COLPA (2 risultati)

,... col suo elevato sentimento morale, col suo culto della grandezza e

disgraziati. alvaro, 9-239: il primo sentimento ch'egli ebbe fu subito di avere

vol. III Pag.326 - Da COLPO a COLPO (1 risultato)

8-16: per ragioni di cultura, di sentimento, di abitudine ormai e non per

vol. III Pag.330 - Da COLTIVANTE a COLTIVARE (1 risultato)

pensiero, un'opinione; assecondare un sentimento; fomentare una passione (e anche

vol. III Pag.333 - Da COLTOIO a COLTRO (1 risultato)

fallo, al tempestar minaccioso d'un sentimento. slataper, 1-151: una finestra

vol. III Pag.336 - Da COLUTEA a COMANDAMENTO (1 risultato)

le corde perforate portano il comandamento e sentimento alli membri offiziali, le quali corde

vol. III Pag.340 - Da COMANDATORIO a COMARE (1 risultato)

gelosia di comando, che imprimeva il sentimento d'una necessità fatale. nievo,

vol. III Pag.351 - Da COMECCHÉ a COMETA (1 risultato)

48): alcuni erano di più crudel sentimento (come che per avventura più fosse

vol. III Pag.353 - Da COMIGNOLATO a COMINCIAMENTO (1 risultato)

condotta, di un fatto, di un sentimento); pri mordio (

vol. III Pag.362 - Da COMMENDATORE a COMMENSURABILE (1 risultato)

il condimento di un convito repubblicano è il sentimento dell'uguaglianza e della libertà; il

vol. III Pag.363 - Da COMMENSURABILITÀ a COMMENTATO (1 risultato)

un atteggiamento, un gesto, un sentimento. - anche: mettere in rilievo

vol. III Pag.366 - Da COMMERCIO a COMMERCIO (1 risultato)

scambio, rapporto di parole, di sentimento, di idee, ecc. 0

vol. III Pag.370 - Da COMMETTIMALE a COMMETTITURA (1 risultato)

ed io l'inseguii col più tenero sentimento. io vi rendo il contraccambio, e

vol. III Pag.372 - Da COMMINATO a COMMISSARIATO (3 risultati)

piena di disprezzo; che nasce da un sentimento di compatimento. c. e

considerare con compassione, manifestando il proprio sentimento di pietà e partecipando vivamente al

, sf. dimostrazione di compassione, sentimento di pietà. buti, 2-740:

vol. III Pag.375 - Da COMMISSORIO a COMMOSSO (1 risultato)

con l'animo agitato da un sentimento vivo, intenso (amore,

vol. III Pag.376 - Da COMMOTIVO a COMMOZIONE (4 risultati)

: costretto a scendere dal proprio commosso sentimento al caso particolare della sorella, si

pascoli, i-17: maravigliavano con sentimento misto ora / basta mostrarti.

la cagione di tutti quei commovimenti, sentimento di commossa pietà, di tenerezza. di

si spandeva nell'aria ed entrava addosso un sentimento, un affetto vivo, assorbente;

vol. III Pag.377 - Da COMMUNE a COMMUOVERE (3 risultati)

rischiarata, e dal nuovo e catartico sentimento, che è la gioia della bellezza

). muovere l'animo a un sentimento intenso, vivo (di pietà,

. figur. suscitare, destare (un sentimento); provocare (il pianto)

vol. III Pag.378 - Da COMMUTA a COMMUTATORE (3 risultati)

la particella pronominale). provare un sentimento intenso di commozione; turbarsi profondamente nell'

tenerezza; preoccuparsi vivamente. -anche del sentimento stesso: agitarsi nel cuore. proverbia

, prigionieri, ostaggi, anche un sentimento in un altro); sostituire una cosa

vol. III Pag.392 - Da COMPARSATA a COMPARTIMENTO (2 risultati)

estens. provare con un altro un sentimento, una passione. - anche al

di un'impresa, anche di un sentimento di gioia, di dolore, ecc.

vol. III Pag.393 - Da COMPARTIRE a COMPARTIRE (1 risultato)

7. condividere (una condizione, un sentimento); far parte (di un

vol. III Pag.394 - Da COMPARTITAMENTE a COMPASSIONARE (1 risultato)

di celare ne'loro scritti il crudele sentimento che gli avvelena. foscolo,

vol. III Pag.395 - Da COMPASSIONATO a COMPASSIONEVOLE (1 risultato)

e più raramente può indicare anche un sentimento di pietà mista a riprovazione e sdegno

vol. III Pag.401 - Da COMPENSAZIONISMO a COMPETENTE (1 risultato)

due cose per le quali nutrivo opposto sentimento. -uomo di compensi: uomo

vol. III Pag.403 - Da COMPETITIVO a COMPIACENZA (2 risultati)

velenoso al tabacco per il mio intimo sentimento morale che volle punirmi della mia competizione

velenoso al tabacco per il mio intimo sentimento morale che volle punirmi della mia competizione

vol. III Pag.404 - Da COMPIACERE a COMPIACERE (1 risultato)

2. soddisfare un desiderio, un sentimento, un impulso dei sensi.

vol. III Pag.405 - Da COMPIACEVOLE a COMPIANGERE (2 risultati)

compiaciménto, sm. il compiacersi; sentimento di intima soddisfazione; senso di profondo

2. compatire (con un sentimento di pietà mista a un senso di

vol. III Pag.409 - Da COMPIRE a COMPITAMENTE (1 risultato)

, di un impulso, di un sentimento). giacomo da lentini, ii-100

vol. III Pag.411 - Da COMPITORE a COMPIUTO (1 risultato)

, assorbendone tutte le facoltà (un sentimento). giacomo da lentini, ii-91

vol. III Pag.414 - Da COMPLETABILE a COMPLETO (1 risultato)

il nevrotico ricorre per evitare il sentimento di non disporre di mezzi adeguati per

vol. III Pag.415 - Da COMPLETO a COMPLICE (2 risultati)

alta commozione intellettuale, gli abbandoni del sentimento, gli impeti della brutalità. deledda

complicazione, nei gradi e nelle tinte del sentimento. memorie per le belle arti,

vol. III Pag.422 - Da COMPOSITO a COMPOSIZIONE (1 risultato)

e ammonizioni e il canto del loro sentimento; e ne nacquero due opere assai composite

vol. III Pag.423 - Da COMPOSSESSIONE a COMPOSSIBILITÀ (1 risultato)

non si trova né connessione, né sentimento, né pulizia. nievo, 249:

vol. III Pag.424 - Da COMPOSTA a COMPOSTO (1 risultato)

per così dire, la purità del sentimento greco, esplorò con la quieta elegante

vol. III Pag.425 - Da COMPOSTO a COMPOSTO (1 risultato)

un particolare atteggiamento, a esprimere un sentimento, una disposizione dell'animo, un'

vol. III Pag.426 - Da COMPOTAZIONE a COMPRARE (1 risultato)

uomini: e... ogni nostro sentimento è un composto, un amalgama di

vol. III Pag.428 - Da COMPRAVENDERE a COMPRENDERE (1 risultato)

sé, nel proprio spirito (un sentimento). dante, vita nuova,

vol. III Pag.429 - Da COMPRENDIBILE a COMPRENSIBILITÀ (4 risultati)

e rendono nelle opere loro il movimento il sentimento il colorito del tempo: brunetto latini

e d'eternità, in un unico sentimento di beatitudine e di fede! pirandello

improvviso dell'anima); riempire di un sentimento violento; sopraffare l'animo di dolore

pietà; far provare ima passione, un sentimento improvviso e intenso. giamboni,

vol. III Pag.430 - Da COMPRENSIBILMENTE a COMPRESO (3 risultati)

: io sento prima, e in questo sentimento, per le mie facoltà di ricordarmi

tempo, quanto è più forte il sentimento che si diffonde per essa,..

fu il comprensore più simpatico di quel sentimento e di quel colorito che il popolo ita

vol. III Pag.431 - Da COMPRESSA a COMPRESSO (3 risultati)

dominato da una sensazione, da un sentimento, da un pensiero assorbente; preso

pastori de'popoli, compresi anch'essi dal sentimento dell'esistenza d'una mente infinita,

pari dell'universo, si valsero di questo sentimento che vive in tutti, e confederandosi

vol. III Pag.432 - Da COMPRESSO a COMPROMESSO (5 risultati)

, represso (un impulso, un sentimento, anche una rivolta); oppresso

non è già sfogo eloquente di un sentimento umano... è sfogo di un'

, dominare (una passione, un sentimento intenso, un violento impulso);

contenuto, tenuto a freno (un sentimento, un impulso violento).

figur.: l'essere raffrenabile (un sentimento, un impulso).

vol. III Pag.435 - Da COMPULSATO a COMPUNZIONE (2 risultati)

, tormentare, trafiggere l'animo: un sentimento intenso e acuto (di dolore,

, afflitto, turbato (da un sentimento vivo, acuto); pentito delle proprie

vol. III Pag.439 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

che tutti accomuna, unisce (un sentimento, uno stato d'animo, una

vol. III Pag.440 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

altro tempo e in nessun altro luogo -il sentimento della mia progressiva e volontaria individuazione

vol. III Pag.445 - Da COMUNICARE a COMUNICARE (2 risultati)

forma di pudore, e per un sentimento di conservazione della specie umana, non

propagarsi, diffondersi, effondersi (un sentimento, uno stato d'animo; il

vol. III Pag.446 - Da COMUNICATIVA a COMUNICAZIONE (1 risultato)

a trasmettersi, a diffondersi (un sentimento, uno stato d'animo, una qualità

vol. III Pag.448 - Da COMUNISMO a COMUNITÀ (1 risultato)

un partito, una dottrina, un sentimento, un'idea, ecc.);

vol. III Pag.456 - Da CONCENTORE a CONCENTRATO (1 risultato)

rivolgere verso un solo oggetto (un sentimento, l'attenzione); indirizzare a

vol. III Pag.458 - Da CONCEPIRE a CONCEPIRE (2 risultati)

dell'udito, risvegliano in noi il sentimento del suono. targioni tozzelti, 21-10-209:

. figur. sentire, provare (un sentimento); acquisire, formarsi (un'

vol. III Pag.459 - Da CONCEPITO a CONCERTARE (1 risultato)

. figur. sentito, provato (un sentimento, un desiderio); acquisito per

vol. III Pag.460 - Da CONCERTATIVI a CONCERTISTA (1 risultato)

, 146: quanti secoli ci vollero al sentimento umano per concertarsi in coscienza? lo

vol. III Pag.461 - Da CONCERTISTICO a CONCESSIONE (1 risultato)

graduato di suoni corrispondenti alla scala del sentimento. -teatr. commedia di concerto:

vol. III Pag.464 - Da CONCETTO a CONCETTUALIZZAZIONE (1 risultato)

] se non quanto era in loro diventato sentimento, e non mai1 quello che aveva

vol. III Pag.465 - Da CONCETTUALMENTE a CONCHIGLIA (1 risultato)

come quella che, secondo il comun sentimento de * teologi cattolici, venne preservata

vol. III Pag.467 - Da CONCIANTE a CONCIARE (1 risultato)

violenza di una passione, di un sentimento. iacopone, 47-93: tal m'

vol. III Pag.475 - Da CONCITANTE a CONCITATORE (4 risultati)

. 2. figur. suscitare un sentimento intenso, aspro, impetuoso; eccitare

. ant. destarsi, esplodere (un sentimento violento); essere spinto (all'

passione, commosso, eccitato da un sentimento violento (che si manifesta negli atti

ciascuno avere assai volte avvertito che il sentimento dell'aria [melodica] sarà concitato

vol. III Pag.479 - Da CONCLUSIVAMENTE a CONCLUSO (1 risultato)

logico di una conclusione in materia di sentimento, di amore, di fede,

vol. III Pag.481 - Da CONCORDANTEMENTE a CONCORDATARIO (2 risultati)

che mi pongo a dilucidare il puro sentimento di dante, adornarlo di luoghi simili

e più umanamente e più concordatamente al sentimento pietoso, parlò cicerone in laude di

vol. III Pag.482 - Da CONCORDATIVO a CONCORDEMENTE (2 risultati)

maggio del quindici, venne confortata dal sentimento e dallo stato d'animo esistenti nel

uguale in tutti, unanime (un sentimento, un atteggiamento). dante,

vol. III Pag.488 - Da CONCREATO a CONCRETO (1 risultato)

che tu te ne avvegga, ad un sentimento di beltà universale. berchet, 61

vol. III Pag.492 - Da CONCUPISCIVO a CONDANNARE (1 risultato)

vista di tanti tiranni, provava un misto sentimento di sdegno e d'invidia impaziente.

vol. III Pag.496 - Da CONDENSAZIONE a CONDIMENTO (1 risultato)

tua carne,... cioè lo sentimento carnale ed animale senza ragione e condimento

vol. III Pag.497 - Da CONDIMINARE a CONDISCENDENZA (1 risultato)

di un convito repubblicano è il sentimento dell'uguaglianza e della libertà; il suo

vol. III Pag.514 - Da CONFARREARE a CONFEDERATO (2 risultati)

de'popoli, compresi anch'essi dal sentimento dell'esistenza d'una mente infinita, attiva

dell'universo, si valsero di questo sentimento che vive in tutti, e confederandosi al

vol. III Pag.519 - Da CONFESSABILE a CONFESSARE (2 risultati)

la propria dichiarazione metta in chiaro qual sentimento sia il suo. pindemonte, ii-74:

occhi in ciò confessavano quello che il sentimento negava. palladio volgar., x-3

vol. III Pag.535 - Da CONFONDIBILE a CONFORMAZIONE (1 risultato)

nocumento. carducci, iii-27-103: il sentimento di una noia dolorosa, che in

vol. III Pag.538 - Da CONFORTATIVO a CONFORTINAIO (1 risultato)

maggio del quindici, venne confortato dal sentimento e dallo stato d'animo esistenti nel

vol. III Pag.546 - Da CONGEGNAMENTO a CONGEGNATURA (1 risultato)

schiette, e che però meglio ritraggono il sentimento e l'immagine, le congegnavo sì

vol. III Pag.548 - Da CONGELATORE a CONGERIE (1 risultato)

insensibile; privo di vitalità, di sentimento; spiritualmente inaridito. zanobi da strata

vol. III Pag.550 - Da CONGETTURALMENTE a CONGIUNGERE (1 risultato)

nella stessa disposizione spirituale, nello stesso sentimento; unire in matrimonio. -congiungere il

vol. III Pag.551 - Da CONGIUNGERE a CONGIUNGERE (1 risultato)

; partecipare alla medesima azione, al sentimento comune; stringere amicizia, lega,

vol. III Pag.553 - Da CONGIUNTIVITE a CONGIUNTO (2 risultati)

sanctis, i-89: è l'amore un sentimento nuovo ancora per le vergini grazie,

congiunta con la celeste serenità, col sentimento de'cieli. b. croce, iii-

vol. III Pag.554 - Da CONGIUNTO a CONGIUNTURA (1 risultato)

matrimonio); legato (da uno stesso sentimento: di amicizia, di amore,

vol. III Pag.558 - Da CONGLOBARE a CONGRATULARE (1 risultato)

carnalmente. -anche: unirsi in un sentimento comune, in un'unica passione ugualmente

vol. III Pag.571 - Da CONNINA a CONNUBIO (1 risultato)

governo di lui aspiravano, furono di sentimento, che non si dovesse usar connivenza

vol. III Pag.577 - Da CONOSCIBILE a CONOSCITORE (3 risultati)

non pare che abbiamo conoscimento, né sentimento per noi, né agli altri lo

. per maggioranza di mali, cioè maggior sentimento, conoscimento, e diuturnità (apparente

hai tu conoscimento? non hai tu sentimento veruno di pietade a te stesso? boccaccio

vol. III Pag.579 - Da CONQUISITORE a CONQUISTARE (2 risultati)

mo; subire la forza (di un sentimento, di una passione).

soggiogato da una passione, da un sentimento intenso, violento. giacomo da lentini

vol. III Pag.582 - Da CONSACRATORE a CONSANGUINEO (2 risultati)

solo, di cristallizzazioni ieratiche d'un sentimento. 5. che viene nobilitato

in quella solitudine... il sentimento della mia progressiva e volontaria individuazione verso

vol. III Pag.588 - Da CONSEGUITAMENTO a CONSENSO (1 risultato)

più piena; intera conformità coll'altrui sentimento. b. croce, ii-8-64: parrebbe

vol. III Pag.589 - Da CONSENSUALE a CONSENTIRE (1 risultato)

5. raro e letter. sentimento, affetto. guarini, 210:

vol. III Pag.590 - Da CONSENTITAMENTE a CONSEQUENZIALITÀ (1 risultato)

una pressione: alla forza di un sentimento, a una suggestione, a una

vol. III Pag.593 - Da CONSERVARE a CONSERVATIVO (2 risultati)

cose morali: un ricordo, un sentimento, una virtù). francesco da

due primi si ritruova, essendo egli sentimento di ciascun bene conservativo, come, all'

vol. III Pag.595 - Da CONSERVATORIO a CONSESSUALE (1 risultato)

una forma di pudore e per un sentimento di conservazione della specie umana, non comunicherà

vol. III Pag.607 - Da CONSOLANZA a CONSOLARE (1 risultato)

, che in sé racchiugga gran forza di sentimento,... può dare lume

vol. III Pag.608 - Da CONSOLARMENTE a CONSOLATO (1 risultato)

convenienze, elle possan rendere un nobile sentimento. 7. locuz.

vol. III Pag.609 - Da CONSOLATO a CONSOLAZIONE (1 risultato)

il consolare, l'essere consolato; sentimento che si prova quando da atti

vol. III Pag.613 - Da CONSONARE a CONSORELLA (1 risultato)

l'altra; tal che il medesimo sentimento dell'audito nostro l'aborrisce e spesso

vol. III Pag.614 - Da CONSORTATO a CONSORTERIA (1 risultato)

119: come vi lassate tanto tòllare il sentimento, che voi nemichiate le vostre proprie

vol. III Pag.629 - Da CONTAGIRI a CONTAMINARE (1 risultato)

stato di letizia, di gioia, un sentimento, ecc.; la tranquillità e

vol. III Pag.630 - Da CONTAMINATO a CONTANTE (2 risultati)

è una conscienzia non contaminata ed un sentimento mondo. capitoli della compagnia dei disciplinati

3. figur. turbamento (di un sentimento, di una concezione del mondo e

vol. III Pag.633 - Da CONTASECONDI a CONTATTO (1 risultato)

le donne provarono sempre per antonio un sentimento così diverso da quello materno che tutte

vol. III Pag.636 - Da CONTEMPERANZA a CONTEMPLANTE (2 risultati)

normale; raffrenare una passione, un sentimento. buti, 2-667: la versura

il tutto contemperi (come pure è sentimento di s. paolo che il tutto dependa

vol. III Pag.638 - Da CONTEMPLATO a CONTEMPLAZIONE (1 risultato)

prolungata e attenta, accompagnata da un sentimento di meraviglia, ammirazione, turbamento,

vol. III Pag.642 - Da CONTENERE a CONTENERE (1 risultato)

impedire, trattenere, moderare (un sentimento, una violenta passione, il pianto

vol. III Pag.645 - Da CONTENTATO a CONTENTEZZA (1 risultato)

; la 4 soddisfazione 'è un sentimento di piacere che si ha quando si

vol. III Pag.648 - Da CONTENTO a CONTENUTO (1 risultato)

represso, frenato, dominato (un sentimento, una passione); sobrio, misurato

vol. III Pag.650 - Da CONTENZIOSITÀ a CONTESA (1 risultato)

. manzoni, 1120: espresse un sentimento di profondo terrore, smentito subito dopo

vol. III Pag.653 - Da CONTESTO a CONTEZZA (1 risultato)

fatto, di un'azione, di un sentimento, di una sensazione. -avere contezza

vol. III Pag.667 - Da CONTOVALE a CONTRABBASSISTA (1 risultato)

di semplicità e di chiarezza (un sentimento). calvino, 1-278: alcune

vol. III Pag.668 - Da CONTRABBASSO a CONTRACCIFRA (2 risultati)

, un beneficio, un dono, un sentimento, gli auguri, i saluti;

ed io l'inseguii col più tenero sentimento. io vi rendo il contraccambio, e

vol. III Pag.672 - Da CONTRADDITTORIO a CONTRADDIZIONE (1 risultato)

giovine; ma esperta; colma d'un sentimento contraddittorio fra umiltà e superbia, dolcezza

vol. III Pag.676 - Da CONTRAFFORTINO a CONTRAMMAESTRO (1 risultato)

d'annunzio, v-2-229: e qual sentimento avessi io della musica, fin da quel

vol. III Pag.682 - Da CONTRARIETÀ a CONTRARIO (1 risultato)

sua origine illegittima. 5. sentimento di dispiacere, di fastidio, di

vol. III Pag.684 - Da CONTRARIOSO a CONTRARRE (1 risultato)

stare (un abito morale, un determinato sentimento, un vizio); rimanere affetto

vol. III Pag.685 - Da CONTRARRLO a CONTRASSEGNO (2 risultati)

, 1-17: né il forellino del sentimento s'è aperto ai lagni di quei

grado massimo dell'intensità la rappresentazione del sentimento singolare che lo possedeva. quasimodo,

vol. III Pag.686 - Da CONTRASSEGNO a CONTRASTARE (1 risultato)

grazia dei potenti prevalga alla forza del sentimento universale, e possa sostenere a lungo contro

vol. III Pag.687 - Da CONTRASTATO a CONTRASTO (2 risultati)

lett. it., ii-271: il sentimento politico era in lui contrastato dal sentimento

sentimento politico era in lui contrastato dal sentimento religioso. carducci, 95: come

vol. III Pag.689 - Da CONTRATTARE a CONTRATTO (1 risultato)

concepito, accolto nell'animo (un sentimento, una passione, anche un vizio

vol. III Pag.692 - Da CONTREMERE a CONTRIBUTO (2 risultati)

. agostino volgar., 1-4-50: il sentimento del tatto è in loro podestade.

podestade. però che posto che da questo sentimento sia chiamata la contrettazione, cioè il

vol. III Pag.694 - Da CONTRISTATO a CONTRO (2 risultati)

per il futuro; nel linguaggio comune, sentimento acuto di dolore e di pentimento per

vane, ma co'la forza di regolato sentimento. boccalini, i-275: il genere

vol. III Pag.707 - Da CONTROVENTO a CONTROVERTERE (1 risultato)

bertini, 3-42: voi portando ciò con sentimento stravolto, mi sgridate, mi motteggiate

vol. III Pag.712 - Da CONTURBATORE a CONVALESCENTE (1 risultato)

al nesi « trafitture da togliere il sentimento *, lo inchiodava dentro il letto.

vol. III Pag.713 - Da CONVALESCENZA a CONVEGNO (1 risultato)

. sinisgalli, 8-58: il nostro sentimento matura attraverso il nostro linguaggio, la

vol. III Pag.714 - Da CONVELLERE a CONVENEVOLE (1 risultato)

qual ribrezzo quello che essa è diventata nel sentimento e nell'idea di gran parte dell'

vol. III Pag.715 - Da CONVENEVOLE a CONVENIENTE (1 risultato)

variamente condurre d'uno in altro verso il sentimento. -mal conveniente: sconveniente.

vol. III Pag.717 - Da CONVENIMENTO a CONVENIRE (1 risultato)

convenienze, elle possan rendere un nobile sentimento spirante maestosa riverenza. pananti, i-31

vol. III Pag.726 - Da CONVERSO a CONVERTENZA (1 risultato)

stesso; che si abbandona a un sentimento violento, aspro (ira, furore

vol. III Pag.728 - Da CONVERTIRE a CONVERTIRE (2 risultati)

ha rischiarata, e dal nuovo e catartico sentimento, che è la gioia della bellezza

se non quanto era in loro diventato sentimento, e non mai quello che aveva

vol. III Pag.729 - Da CONVERTITO a CONVESSITÀ (1 risultato)

rifl. figur. abbandonarsi (a un sentimento intenso, vivo, alle manifestazioni estrinseche

vol. III Pag.731 - Da CONVINCERE a CONVINZIONE (1 risultato)

suoi convincimenti teorici, non si fermò sul sentimento e sulla passione, e definì la

vol. III Pag.734 - Da CONVIVERE a CONVOCATO (1 risultato)

, ma co'la forza di regolato sentimento. guerrazzi, iii-50: si levò un

vol. III Pag.736 - Da CONVOLTO a CONVULSIONE (1 risultato)

stima di consenso, ma stima di sentimento, stima che non otterranno giammai i

vol. III Pag.737 - Da CONVULSIVAMENTE a COOBARE (2 risultati)

non è già sfogo eloquente di un sentimento umano... è sfogo di

eccessivo, esagitato (una persona, un sentimento e le sue manifestazioni).

vol. III Pag.750 - Da COPIOSITÀ a COPISTA (1 risultato)

copioso ed eloquente, che abbiate tal sentimento che dimostrate per le paroli. algarotti,

vol. III Pag.760 - Da CORAGGIOSAMENTE a CORALLIDI (1 risultato)

diale; caldo, appassionato (un sentimento); profondo, sviscerato, sincero

vol. III Pag.769 - Da CORDA a CORDA (1 risultato)

organo dell'udito, risvegliano in noi il sentimento del suono. 22. mus

vol. III Pag.770 - Da CORDA a CORDA (5 risultati)

tornare alla memoria o di risvegliare un sentimento, una sensazione, un'emozione,

emozione, anche un'idea; il sentimento, l'emozione, l'idea stessa

idee; far leva su un determinato sentimento; riuscire, per mezzo della forza

risvegliare nell'animo di chi ascolta un sentimento, una sensazione; rendere evidenti ed

le corde perforate portano il comandamento e sentimento affi membri offiziali, le quali corde

vol. III Pag.773 - Da CORDESCO a CORDIALITÀ (2 risultati)

. sentito profondamente, intimamente (un sentimento, un moto dell'animo: in particolare

4. che proviene da un sincero sentimento o impulso di simpatia, di affetto

vol. III Pag.774 - Da CORDIALMENTE a CORDXNIERA (1 risultato)

ant. sincerità, profondità (di un sentimento). panciaiichi, 289: e

vol. III Pag.779 - Da CORETTO a CORIARIA (1 risultato)

, che non si lascia vincere dal sentimento; insensibile. = voce dotta,

vol. III Pag.785 - Da CORNEOMA a CORNETTO (1 risultato)

per esempio, la voce, il sentimento, la debolezza del labbro, che

vol. III Pag.807 - Da CORPO a CORPO (1 risultato)

. lippi, -spirito di corpo: sentimento di cameratismo 5-11: corpo! (dic'

vol. III Pag.808 - Da CORPO a CORPO (1 risultato)

in corpo (una passione, un sentimento dell'anima, un'idea, un progetto

vol. III Pag.809 - Da CORPOLENTO a CORPORALE (1 risultato)

qualche cosa, una passione, un sentimento: infonderglieli nella mente, nell'animo

vol. III Pag.810 - Da CORPORALE a CORPORATIVO (1 risultato)

l'infamia. manzoni, 102: il sentimento che porta il timoroso a ingrandire o

vol. III Pag.811 - Da CORPORATO a CORPOREO (2 risultati)

e abitudini virtuose fossero effetti d'un sentimento pio del dovere, o se

si può corporeamente sentire, e il sentimento non essere avvertito. = deriv.

vol. III Pag.813 - Da CORPUTO a CORREDO (1 risultato)

... è piena quando il sentimento esce corredato di tutto punto, e

vol. III Pag.816 - Da CORREGGIDORE a CORRELAZIONE (1 risultato)

voglia dir altro che di spirito; nel sentimento però in cui questa voce s'intende

vol. III Pag.817 - Da CORRELIGIONARIO a CORRENTE (1 risultato)

4. ant. corrispondenza (di un sentimento). bruno, 3-966: la

vol. III Pag.818 - Da CORRENTE a CORRENTE (1 risultato)

(di una passione, di un sentimento). angiolieri, 48-13: e

vol. III Pag.820 - Da CORRENTINA a CORRERE (1 risultato)

intensa attività, in preda a un sentimento violento). - per estens.

vol. III Pag.825 - Da CORRERE a CORRERE (1 risultato)

in quello. -correre in un sentimento, in un moto del- vanimo:

vol. III Pag.832 - Da CORRISPONDENTE a CORRISPONDENZA (1 risultato)

graduato di suoni corrispondenti alla scala del sentimento. manzoni, pr. sp.,

vol. III Pag.835 - Da CORRISPONSALE a CORRIVARE (3 risultati)

di cortesia, di saluto, un sentimento, un affetto); mostrare con

ricambiare d'uguale affetto; contraccambiare un sentimento. sarpi, 11-151: [a'

, ricambiato (un affetto, un sentimento, una passione amorosa, un atto,

vol. III Pag.837 - Da CORROBORATORE a CORROMPERE (1 risultato)

, conferma (con riferimento a un sentimento, un affetto, una disposizione d'

vol. III Pag.839 - Da CORROMPIBILE a CORROSO (1 risultato)

intellettive, sensoriali 0 percettive (un sentimento, una passione, un modo d'

vol. III Pag.841 - Da CORROTTO a CORRUCCIATO (1 risultato)

risentirsi, sdegnarsi, provare un intenso sentimento di ira misto a dolore o a

vol. III Pag.853 - Da CORSO a CORSO (3 risultati)

, 5-646: l'ammirazione è un sentimento che ha corso molto breve e superficiale

molto breve e superficiale a roma; il sentimento vero dei romani è livellatore, in

: manifestare liberamente, sfogare (un sentimento). caro, 12-i-241: ad

vol. III Pag.858 - Da CORTECCIOLA a CORTEGGIARE (1 risultato)

, il genere umano serbò un certo sentimento delle proprie forze e la persuasione del

vol. III Pag.881 - Da COSCIENZA a COSCIENZA (1 risultato)

all'esser lei ne'singoli uomini il sentimento più intimo. settembrini, 1-64:

vol. III Pag.888 - Da COSMOLOGIA a COSO (2 risultati)

reprimere il corso libero alle verità di sentimento universale, derivanti dalle eterne leggi cosmologiche

rispondono al movimento delle molecole componenti il sentimento, il qual movimento parte viene determinato

vol. III Pag.891 - Da COSPICUITÀ a COSPIRARE (1 risultato)

religiosa, quando non rimane nella sfera del sentimento immediato. pirandello, 7-254: aveva

vol. III Pag.895 - Da COSTANTE a COSTANTEMENTE (3 risultati)

intenso, profondo nel tempo (un sentimento, uno stato d'animo);

, par che torni indietro, si rifà sentimento, e col sentimento ricomincia un nuovo

, si rifà sentimento, e col sentimento ricomincia un nuovo ciclo, costante nel suo

vol. III Pag.907 - Da COSTRINGENTE a COSTRINGERE (1 risultato)

, tormentato, angustiato (da un sentimento, da una pena). cavalca

vol. III Pag.910 - Da COSTRUTTURA a COSTUI (1 risultato)

del primo atto, se bramate cavarne il sentimento e la costruzione, onde poi ve

vol. III Pag.913 - Da COSTUME a COSTUME (1 risultato)

e l'utilitadi delle comunanze parlano sanza sentimento di bene: così turbano le cittadi et

vol. III Pag.917 - Da COTECHINO a COTICA (1 risultato)

intenso, più acuto o sensibile un sentimento, perfetta o squisita una qualità dell'animo

vol. III Pag.926 - Da COVARE a COVARE (1 risultato)

figur. essere chiuso, celato (un sentimento, una colpa, un vizio,

vol. III Pag.927 - Da COVARIANTE a COVIGLIO (2 risultati)

, ii-397: trovi in questo iacopo un sentimento morboso, una esplosione giovanile e superficiale

sincerità da ricomperare qualche altro men bello sentimento dell'animo suo. fogazzaro, 5-345:

vol. III Pag.929 - Da COVONE a COZZARE (1 risultato)

e quasi al vento cozzando, dal vero sentimento e dalla tua salute medesima farti lontano

vol. III Pag.936 - Da CREARE a CREARE (1 risultato)

, far sorgere una sensazione, un sentimento o una serie di sensazioni, di

vol. III Pag.939 - Da CREATURA a CREATURA (1 risultato)

te ne dà l'impressione e il sentimento. fogazzaro, 5-41: egli aveva appena

vol. III Pag.940 - Da CREATURALE a CREDENTE (4 risultati)

agg. proprio delle creature (il sentimento di venerazione, di rispetto verso l'

, il genere umano serbò un certo sentimento delle proprie forze e la persuasione del

certezza che un uomo può avere il sentimento di una propria altissima intelligenza che non

di sé fuori di quel suo forte sentimento. ecco: si dà un forte respiro

vol. III Pag.955 - Da CREPITARE a CREPUSCOLARE (1 risultato)

, mi si spandeva per l'anima un sentimento oscuro come di un fascino che s'

vol. III Pag.957 - Da CRESCENTATO a CRESCERE (3 risultati)

a un rumore, oppure a un sentimento, a una passione, a un

par che tomi indietro, si rifà sentimento, e col sentimento ricomincia un nuovo

, si rifà sentimento, e col sentimento ricomincia un nuovo ciclo, costante nel

vol. III Pag.959 - Da CRESCERE a CRESCERE (1 risultato)

forte; diffondersi sempre più (un sentimento, un moto dell'animo, una

vol. III Pag.962 - Da CRESCITA a CRESIMA (1 risultato)

fatto più perfetto, migliorato (un sentimento, un moto dell'animo, una

vol. III Pag.967 - Da CRETACEO a CRETONATO (1 risultato)

cretinismo ed avervi vissuto per comprendere il sentimento d'orgoglio che danno ai parenti i

vol. III Pag.976 - Da CRISIDE a CRISMA (1 risultato)

. il giovane sta saldo. il sentimento del dovere nella sua purezza si rivela

vol. III Pag.980 - Da CRISTALLITE a CRISTALLO (1 risultato)

solo, di cristallizzazioni ieratiche d'un sentimento). sinisgalli, 6-237: scipione non

vol. III Pag.984 - Da CRISTIANO a CRISTIANO-SOCIALE (4 risultati)

ai precetti morali del cristianesimo (un sentimento, un'azione). aretino,

cagionato... da un miglior sentimento di cristiana pietà, parendo loro

l'avevano educata all'orgoglio, a quel sentimento cioè che chiude i primi aditi del

chiude i primi aditi del cuore ad ogni sentimento cristiano, e gli apre a tutte

vol. III Pag.987 - Da CRITICABILE a CRITICO (1 risultato)

un'opera artistica, la validità di un sentimento, la verità di una dottrina,

vol. III Pag.1003 - Da CROCOTA a CROGIOLO (1 risultato)

mezzo, ambiente, particolare esperienza, sentimento intensamente provato che dànno origine a una

vol. III Pag.1004 - Da CROIO a CROLLARE (1 risultato)

, vincere (una virtù, un sentimento). bembo, 1-44: quante

vol. III Pag.1009 - Da CRONACHISTICA a CRONOLOGIA (1 risultato)

e rendono nelle loro opere il movimento il sentimento il colorito del tempo. d'annunzio

vol. III Pag.1011 - Da CROOCOCCACEE a CROSTA (1 risultato)

, esplodere in modo violento (un sentimento di gioia o di dolore).

vol. III Pag.1019 - Da CRUDIGNO a CRUDO (1 risultato)

e avversa); evento, pensiero, sentimento, situazione crudele, dolorosa, che

vol. III Pag.1021 - Da CRUDORE a CRUENTO (1 risultato)

34. virulento, irrefrenabile (un sentimento, una passione). alfieri

vol. III Pag.1033 - Da CUCITORE a CUCULIARE (1 risultato)

, che io le dica il mio sentimento intorno alla canzone toscana, che le

vol. III Pag.1038 - Da CUIO a CUIUSSO (1 risultato)

richiedendo si dicono, hanno semplice e brieve sentimento: * chi ti diede? cui

vol. III Pag.1041 - Da CULASSONE a CULMINARE (3 risultati)

dolce tenerezza; custodire in sé un sentimento (non senza un morboso indugio,

illusioni. 8. provocare un sentimento di interiore serenità, di beatitudine contemplativa

persona o il suo animo, un sentimento, una passione). de sanctis

vol. III Pag.1042 - Da CULMINAZIONE a CULO (1 risultato)

nella loro passione. i culmini del sentimento fiammeggiarono sotto l'influenza del tramonto tumultuoso

vol. III Pag.1043 - Da CULOBIANCO a CULTO (1 risultato)

qualunque altro riguardo, il riferire ogni nostro sentimento verso qualunque creatura, all'autore di

vol. III Pag.1044 - Da CULTORE a CULTRO (1 risultato)

andare al culto? 4. sentimento di deferente rispetto, di venerazione e

vol. III Pag.1050 - Da CUOCERE a CUOCERE (1 risultato)

nell'animo; suscitare un forte e ardente sentimento, sconvolgere l'animo; far innamorare

vol. III Pag.1051 - Da CUOCO a CUOIO (1 risultato)

. figur. ant. covare (un sentimento, prima di esplodere).

vol. III Pag.1055 - Da CUORE a CUORE (1 risultato)

17. sede della coscienza, del sentimento morale e religioso. elegia giudeo-italiana

vol. III Pag.1057 - Da CUORE a CUORE (2 risultati)

-dal profondo del cuore: con grande sentimento e passione. ariosto, 23-7

gran cuore. -con intensità di sentimento, con tutto l'animo.

vol. III Pag.1059 - Da CUORE a CUORE (3 risultati)

cuore: angustia, angoscia improvvisa, sentimento di intensa pietà. petrarca,

l'appello della grazia, infondere il sentimento di contrizione per i peccati commessi.

tremava, era inutile nasconderlo, un sentimento di angoscia e d'incertezza l'opprimeva

vol. III Pag.1062 - Da CUPIDO a CUPO (1 risultato)

cupe tenebre della coscienza, provare qualche sentimento di rimorso. -cavo, concavo

vol. III Pag.1073 - Da CURIOSARE a CURIOSITÀ (1 risultato)

di dio. magalotti, 3-4: il sentimento di questi versi suppone necessariamente la notizia

vol. III Pag.1083 - Da CUSTODITO a CUTICOLA (1 risultato)

-non passare la cute (un sentimento): essere superficiale, non essere

vol. IV Pag.12 - Da DANNEGGIANTE a DANNEGGIATO (1 risultato)

vero! -risposero le altre con quel sentimento istintivo di giustizia che c'è nelle masse

vol. IV Pag.15 - Da DANNOSAMENTE a DANNUNZIANO (1 risultato)

b. croce, iii-22-271: nel sentimento dannunziano lussurioso e sadico e insieme freddamente

vol. IV Pag.16 - Da DANNUNZIEGGIARE a DANTISTA (1 risultato)

ferito, non è l'orgoglio, quel sentimento dantesco di una grandezza propria, che

vol. IV Pag.24 - Da DARDO a DARE (2 risultati)

.) da cui è suscitato il sentimento amoroso; vezzo, adescamento.

figur. a esprimere la violenza di un sentimento (invidia, ira, ecc.

vol. IV Pag.29 - Da DARE a DARE (1 risultato)

buone feste. segneri, i-489: con sentimento di chi scorgendolo già già arrivare,

vol. IV Pag.30 - Da DARE a DARE (2 risultati)

vermiglia / la qual mi vinse ciascun sentimento. 43. accoppiare (di

, ed io l'eseguii col più tenero sentimento. idem, xv-316: dopo mezz'

vol. IV Pag.37 - Da DASIPODIDI a DATA (1 risultato)

da molto tempo (un'amicizia, un sentimento, un'esperienza, ecc.)

vol. IV Pag.40 - Da DATO a DATOLITE (1 risultato)

16. ispirato, infuso (un sentimento, una qualità dell'animo, ecc

vol. IV Pag.41 - Da DATORE a DATTERO (1 risultato)

letizia. aretino, iv-2-9: è sentimento de l'ottimo spirito di voi,

vol. IV Pag.51 - Da DEBELLATORE a DEBILITARE (1 risultato)

vinto nell'intimo o cancellato (un sentimento indegno, un difetto, un vizio

vol. IV Pag.52 - Da DEBILITATO a DEBILITAZIONE (1 risultato)

alla resistenza interiore, anche a un sentimento. gelli, i-126: non vi

vol. IV Pag.58 - Da DEBOLE a DEBOLE (2 risultati)

non duraturo (una sensazione, un sentimento); fugace, non saldamente radicato

di serietà, vi è debole il sentimento puro dell'arte, l'ingenuità e

vol. IV Pag.93 - Da DECORATIVA a DECORATO (1 risultato)

un rivo di fede un'onda di sentimento fantastico nuovo. de marchi, i-

vol. IV Pag.95 - Da DECORAZIONE a DECORO (1 risultato)

stima e il rispetto degli altri; sentimento e coscienza di ciò che si conviene

vol. IV Pag.108 - Da DEDICATARIO a DEDICATO (1 risultato)

... dedicando alle figliuole il sentimento che aveva provato per le madri.

vol. IV Pag.114 - Da DEFERENTECTOMIA a DEFIBRAZIONE (1 risultato)

un deferire che un reluttare, al sentimento dei molti. = voce dotta,

vol. IV Pag.115 - Da DEFIBRINAZIONE a DEFILAMENTO (1 risultato)

una ironia faceta, che tradiva un sentimento di rivalità d'alto in basso.

vol. IV Pag.116 - Da DEFILARE a DEFINIRE (1 risultato)

definito un suo malessere o un suo sentimento. comisso, 5-101: l'aria limpida

vol. IV Pag.121 - Da DEFORMATA a DEFORMAZIONE (1 risultato)

deformazioni dell'inferno dei gentili operate dal sentimento popolare nel medio evo. bontempelli,

vol. IV Pag.123 - Da DEFORMEMENTE a DEFORMITÀ (2 risultati)

letterarie dev'essere e di rianimare il sentimento e l'uso delle passioni, e di

scultori. manzoni, 980: il sentimento pubblico, eccitato dalla nova vita dell'

vol. IV Pag.129 - Da DEGNATO a DEGNAZIONE (1 risultato)

tanti anni. 2. il sentimento che determina o accompagna un atto di

vol. IV Pag.130 - Da DEGNEVOLE a DEGNO (2 risultati)

.. spirava per così dire il sentimento dell'autorità. bocchelli, i-ii- 181

meritevole (persona, cosa, azione, sentimento) di lode, attenzione, onore

vol. IV Pag.133 - Da DEGRADAZIONE a DEGUSTAZIONE (1 risultato)

non se dall'infusione d'un nuovo sentimento. lanzi, ii-87: un'altra

vol. IV Pag.134 - Da DEH a DEIETTARE (1 risultato)

compiaciuto di una sensazione, di un sentimento. gozzano, 570: la tua

vol. IV Pag.144 - Da DELIBERARE a DELIBERARE (1 risultato)

ma aggiunge qualcosa all'idea o al sentimento del semplice * liberare ', secondo

vol. IV Pag.146 - Da DELIBERATO a DELIBERAZIONE (1 risultato)

(un modo di comportarsi, un sentimento). fra giordano, 1-299:

vol. IV Pag.149 - Da DELICATEZZA a DELICATO (3 risultati)

: essi ignoravano affatto quel linguaggio di sentimento, quella delicatezza spirituale, che prepara

indirizzate un giovane fornito di delicatezza di sentimento e d'ingegno. leopardi, ii-

bisogno di una delicatezza e mobilità di sentimento, o facoltà sensitiva, di una raffinatezza

vol. IV Pag.151 - Da DELICATO a DELICATO (1 risultato)

uomo di mente penetrantissima, d'un sentimento d'onore assai delicato, d'un

vol. IV Pag.155 - Da DELIO a DELIRANTE (1 risultato)

d'ombre e fantasime, con un sentimento malato che rivela una sensibilità impressionabile,

vol. IV Pag.156 - Da DELIRARE a DELIRIO (2 risultati)

assorbente di una passione (soprattutto del sentimento amoroso). tasso, 14-17

carducciano di concetto, di dottrina, di sentimento. -figur. ungaretti,

vol. IV Pag.157 - Da DELIRIO a DELIRO (1 risultato)

creata dagli eccitamenti della fantasia o del sentimento. rosa, 62: per i

vol. IV Pag.160 - Da DELIZIAIO a DELIZIARE (1 risultato)

(e designa una sensazione o un sentimento graditi, i vari effetti prodotti nell'

vol. IV Pag.162 - Da DELLA a DELUDERE (1 risultato)

desideri, le aspettative: suscitando un sentimento di sconfortata amarezza). - anche

vol. IV Pag.163 - Da DELUDIMENTO a DELUSO (1 risultato)

deludere, l'essere deluso; sentimento di sconforto, di amarezza, che deriva

vol. IV Pag.164 - Da DELUSORE a DEMANDATO (1 risultato)

-ant. ingannato, schernito (un sentimento). tasso, 8-59: sono

vol. IV Pag.166 - Da DEMENTATORE a DEMERITARE (1 risultato)

esasperato, eccitato, violento (un sentimento, un moto deu'anima; anche un

vol. IV Pag.173 - Da DEMONIO a DEMONIO (2 risultati)

freni morali (o pervasa da un sentimento violento: furore, sdegno, che

testimonio. panziera, 1-27: se il sentimento non è in sé nella fine eccellentemente

vol. IV Pag.174 - Da DEMONISMO a DEMORDERE (1 risultato)

narratore, hanno vita, movimento, sentimento, e son cose d'arte e

vol. IV Pag.181 - Da DENOMINATIVO a DENOMINAZIONE (2 risultati)

perché il frasario del genio e del sentimento è sempre inesausto. romagnosi, 18-347

lingua odierna? gentile, 3-196: il sentimento è l'unità fondamentale, il comune

vol. IV Pag.183 - Da DENSITÀ a DENSO (1 risultato)

male e del bene. -profondità di sentimento. piovene, 5-202: sotto la

vol. IV Pag.184 - Da DENTAIOLO a DENTALE (1 risultato)

densissimo. d'annunzio, v-2-544: il sentimento ch'ebbi della sua umanità fu sempre

vol. IV Pag.192 - Da DENTISTA a DENTRO (1 risultato)

ombra della coscienza e nel caldo del sentimento, bensì uscente fuori, fuori di

vol. IV Pag.196 - Da DENUDAZIONE a DENUNCIARE (2 risultati)

figur. rivelato (un pensiero, un sentimento). carducci, iii-15-274: le

, v-2- 229: e qual sentimento avessi io della musica, fin da

vol. IV Pag.199 - Da DEPASTIONE a DEPERIMENTO (1 risultato)

sconto. bocchelli, i-ii-iii: il sentimento, che accomunava il nobile depauperato e

vol. IV Pag.200 - Da DEPERIRE a DEPLORABILE (1 risultato)

, da d'annunzio in poi, un sentimento delle cose che finiscono, deperiscono,

vol. IV Pag.203 - Da DEPORRE a DEPORRE (1 risultato)

, con riguardo, con un particolare sentimento). iacopone, 88-71: lo

vol. IV Pag.204 - Da DEPORRE a DEPORRE (1 risultato)

14. figur. soffocare un sentimento (in partic.: sentimenti non

vol. IV Pag.212 - Da DEPOTENZIARE a DEPRAVATO (1 risultato)

. 11. soffocato (un sentimento, mia pretesa). pulci,

vol. IV Pag.213 - Da DEPRAVATORE a DEPRECARE (1 risultato)

morale, di forza intellettuale e di sentimento artistico. nievo, 51: così si

vol. IV Pag.218 - Da DEPRIMIBILE a DEPROTEINIZZAZIONE (1 risultato)

e l'abitazione della terra diprieme il sentimento che pensa molte cose. cornato, 30

vol. IV Pag.223 - Da DERATIZZAZIONE a DERETANAMENTE (1 risultato)

solitario, chiuso in sé (un sentimento); triste, malinconico (un

vol. IV Pag.226 - Da DERISO a DERIVA (1 risultato)

nelle mani di scrittori comici; e il sentimento eccitato da questi è stato o

vol. IV Pag.228 - Da DERIVARE a DERIVATO (2 risultati)

, ma tuttavia le pongono con nuovo sentimento, o ancora da altre lingue ne pigliano

. causato, prodotto, determinato (un sentimento, un costume, un aspetto,

vol. IV Pag.229 - Da DERIVATORE a DERMA (1 risultato)

11 nome nel seguente trattato, se al sentimento si ponga cura. ma, secondo

vol. IV Pag.237 - Da DESCRITTORE a DESCRIVERE (1 risultato)

, 3-609: descrissi alle fanciulle il sentimento poco gradevole che mi veniva dal soggiorno

vol. IV Pag.239 - Da DESERTICOLO a DESERTO (1 risultato)

); doloroso, struggente (un sentimento). - anche sostant. fazio

vol. IV Pag.246 - Da DESIDEROSAMENTE a DESIGNARE (1 risultato)

, all'atto, al moto del sentimento, che nascono o sono segno

vol. IV Pag.247 - Da DESIGNATO a DESINARE (2 risultati)

, designando il contenuto dell'arte come sentimento o stato di animo, lo qualifica

che un contenuto, che non sia sentimento o stato d'animo, non si

vol. IV Pag.250 - Da DESIORE a DESIOSO (1 risultato)

6. che è pervaso da un sentimento vivo di elevazione; attratto, assorto

vol. IV Pag.251 - Da DESIPIENTE a DESIRE (1 risultato)

7. che si apre al sentimento d'amore; incline al sentimentalismo.

vol. IV Pag.255 - Da DESOLATO a DESOLATO (1 risultato)

e si mesce... il sentimento desolato d'una doglia universale e della

vol. IV Pag.262 - Da DESTATO a DESTINARE (1 risultato)

, provocato (un pensiero, un sentimento, un'impressione, ecc.).

vol. IV Pag.266 - Da DESTITUENDO a DESTITUZIONE (2 risultati)

di aiuti); abbandonare (un sentimento, un moto interiore: che lascia l'

dell'animo che la cessazione di un sentimento lascia vuoto, arido, incapace di

vol. IV Pag.267 - Da DESTO a DESTO (1 risultato)

, gagliardo (un'idea, un sentimento, un'impressione); vivace,

vol. IV Pag.269 - Da DESTRALE a DESTRAMENTE (1 risultato)

i romantici sostenevano che deve ubbidire al sentimento. giuseppe campagna si mise in mezzo

vol. IV Pag.273 - Da DESTRO a DESTRO (1 risultato)

se voi bramate intenderla e cavarne il sentimento, che voi stiate con l'orecchia vigilante

vol. IV Pag.275 - Da DESULTORE a DETENUTO (1 risultato)

in ogni cosa; inibiscono concessioni al sentimento, interdicono la minima debolezza. bocchelli

vol. IV Pag.277 - Da DETERIORATO a DETERMINARE (1 risultato)

fuggitiva; -essa si può chiamare il sentimento, il carattere determinante di quel romanzo

vol. IV Pag.281 - Da DETERMINATORE a DETERMINISMO (2 risultati)

a commuovere, a destare nello spettatore sentimento alcuno; mentre invece la sola e nuda

di oggetti è capacissima di suscitare questo sentimento. ferd. martini, 1-i-487: la

vol. IV Pag.286 - Da DETRETTATORE a DETRONIZZARE (1 risultato)

cosa (anche idea, dottrina, sentimento, persona) che ha perduto ogni valore

vol. IV Pag.289 - Da DETTAMENTO a DETTATO (1 risultato)

storia nei modi che il mio personale sentimento mi detta. serra, ii-41: ei

vol. IV Pag.296 - Da DEVASTATORE a DEVIAMENTO (1 risultato)

. stuparich, 5-113: il mio sentimento fondamentale verso maddalena era d'amicizia,

vol. IV Pag.299 - Da DEVOLTRICE a DEVOTAMENTE (1 risultato)

e le cose celesti; con vivo sentimento religioso; con osservanza delle pratiche religiose

vol. IV Pag.300 - Da DEVOTAMENTE a DEVOTO (1 risultato)

di dio; dotato di un forte sentimento religioso; dedito al culto e alle

vol. IV Pag.301 - Da DEVOTO a DEVOTO (1 risultato)

riconoscente; ispirato dall'affetto (un sentimento, un atteggiamento, un'azione,

vol. IV Pag.302 - Da DEVOZIONALE a DEVOZIONE (4 risultati)

devozione; ispirato dalla devozione (un sentimento, uno stato d'animo, ecc

la meditazione religiosa o per rafforzare il sentimento della p