Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: religione Nuova ricerca

Numero di risultati: 5529

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (1 risultato)

dalla vita mondana (per dedicarsi alla religione, per fare penitenza).

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (1 risultato)

, 37-7: il considerarla [la religione di s. francesco] in

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (1 risultato)

, soglionsi manifestare in politica e in religione come una tendenza verso europeo.

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (2 risultati)

questo, nell'età puerile dedicatosi alla religione..., aveva abdicato in tutto

od aberrazione qualunque in proposito di religione. verga, i-233: le

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (1 risultato)

machiavelli, 141: [la nostra religione] ha di poi posto il sommo

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (1 risultato)

gli abitini, tutte quelle minuzie della religione, di cui le suore formano un

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (2 risultati)

4-323: tentollo primieramente il barbaro: la religione cristiana abiurasse, la maomettana abbracciasse.

che imposero agli uomini in nome della religione l'uso dei lavacri e delle abluzioni

vol. I Pag.48 - Da ABNORME a ABOMINARE (2 risultati)

manzoni, 146: essi sono chiamati dalla religione... a vegliare sulle loro

quella libertà che può bastare in materia di religione. a. cocchi, 5-1-9:

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (1 risultato)

bliga a dirvi che non ho religione, che le abbono tutte.

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (1 risultato)

può apportare maggior pregiudizio e pernicie alla religione che un concilio abusato per guadagni,

vol. I Pag.54 - Da ACALIFA a ACCA (1 risultato)

, fondata sul papato, restitutore della religione nella sua purità, riconciliato con le

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (2 risultati)

sanza accatto, / tutto mi piaccia assai religione, / i'non ti cambierei di

accavalcata sull'altra, per disprezzo della religione. deledda, ii-75: seduta presso

vol. I Pag.66 - Da ACCAVALCIATO a ACCECARE (1 risultato)

potendo conciliare le sue azioni con la religione quale è, tende ad abbandonarla o ad

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (1 risultato)

. magalotti, ii-5: la vera religione consiste nell'accerto di quel culto che

vol. I Pag.77 - Da ACCETTABILE a ACCETTAZIONE (1 risultato)

capitolarmente, volendo ricever l'abito della religione, si tien questo modo. baretti,

vol. I Pag.82 - Da ACCIAPINARE a ACCIDENTALITÀ (1 risultato)

gli uffizi intrinseci d'un capo della religione, non si riferisce che ad uno accidentalissimo

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (1 risultato)

. li accomodorno a templi della loro religione. cellini, 1-43 (105):

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (1 risultato)

ii-316: mentre quello voleva conciliare la religione con la scienza, questo s'accontentava

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (1 risultato)

azione da lui commessa si riguardava dalla religione come un grave e mortale peccato.

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (1 risultato)

]: per dimostrare ancor meglio la religione di questi atlàntidi, messe [l'autore

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (1 risultato)

. gentile, v-124: la religione non è dunque invenzione di accorgimento politico

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

il bene supremo della patria e della religione. -all'acqua! all'acqua!

ii-325: il signore lo chiamava in religione, e se non lo lasciavano entrare in

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (1 risultato)

alloggiato. segneri, iv-171: bella religione per verità... quella che

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

dimolto le vostre massime in materia di religione alla poca adattabilità, che si dice

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

per l'addietro, senza essere avverso alla religione, io poco e male la seguiva

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (1 risultato)

gli additai il male che faceva alla religione il suo rifiuto. pavese, 54:

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (1 risultato)

fa l'uomo al sentimento soprannaturale di religione, così può essere che vi sian genti

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (1 risultato)

per servire scaltramente gl'interessi della sua religione, si sia finto...

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (1 risultato)

vi piace, narrate voi la vostra religione, come adorate gli elementi, le creature

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

pratiche e delle cerimonie, e la religione che le ordina, e la fede che

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

di arte, di scienza, di religione. palazzeschi, 121: il grande palazzo

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

cioè la voluntà e lo desiderio della religione monacale, che è significata per lo

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (1 risultato)

mi tico, laddove la religione lo serba, lo dilata, lo consolida

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (1 risultato)

è più agevile al religioso tenere la religione, che non è al mondano tenere la

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (1 risultato)

le mani. idem, 870: una religione che, essendo verità non può convenientemente

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (1 risultato)

all'officio dell'imperatore tocca aggrandire la religione ed estinguer l'eresie che incominciassero a

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

superiorità. idem, ii-13-48: la religione combatte, dunque, in questo agone

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

e buffali ammazzano mal volentieri a causa di religione e perché servono all'agricoltura. baretti

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (1 risultato)

crudele albergarla, una vie più crudele religione fue, il quale sacrificava a'suoi dei

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (1 risultato)

che si proccuri di diffonderla [la religione] coh'armi fi più che si

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (1 risultato)

, 507: ma all'allarmista in religione cammina legittimamente ai tacchi l'allarmista in

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (1 risultato)

sono a vedere alli popoli sotto nome di religione quelle cose che conoscevano bene essere vane

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

, nell'intento di conciliare la nuova religione con gli scrittori pagani; donde la

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (1 risultato)

2. figur. la fede, la religione, la chiesa; il potere ecclesiastico

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (1 risultato)

una tavola della sommersa nave de la religione. 7. dimin. altarino

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (1 risultato)

è che sanza / ordine senta la religione / della montagna, o che sia

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (1 risultato)

capi ameni d'ogni età, lingua e religione. nievo, 37: una brigata

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (1 risultato)

, e velata dal sacro ammanto della religione, importa a molte e notabili conseguenze.

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (1 risultato)

il sacerdote amministrante gli estremi conforti della religione ne'sacramenti, a chi appare giudice

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

amore di vetuste costumanze, amore di religione, amore di patria e, confessiamolo ancora

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (1 risultato)

[pontefici] ampliorono in modo la religione cristiana, che i principi furono necessitati.

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

le cose sacre, che offende la religione, andar impunito. buonarroti il giovane

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

nei tempi in cui c'era più religione, lo scopo dei romei era di

vol. I Pag.484 - Da ANIMATORE a ANIMISTICO (3 risultati)

, ii-41: animati da zelo di religione e da passione di indipendenza. foscolo

76: [vedesi] quanto serviva la religione a comandare gli eserciti, a animire

b. croce, ii-2-71: la religione nel significato teoretico che cosa è altro

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

furono infin da'primi secoli della dilatata religione ne'templi de'cristiani per risvegliare gli

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

animo, e persuadevalo di entrare in religione. machiavelli, 749: [

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (1 risultato)

la narrazione mia dagli anni della cristiana religione 1434. p. f. giambullari

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (1 risultato)

disusate *. pellico, ii-151: la religione cristiana che è sì ricca d'umanità

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

a te anteriore, è per me religione / la sua allegria, non la

vol. I Pag.514 - Da ANTESISTENTE a ANTIBOLSCEVICO (1 risultato)

l'unica sua conservazione è quella della religione rivelata e dommatica, onde è stata

vol. I Pag.520 - Da ANTICRESI a ANTIDILUVIANO (2 risultati)

, nemico del cristianesimo; eversore della religione e della civiltà. cavalca,

ritorna negli ebrei come eversore della loro religione e del loro stato, la ripigliano

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (2 risultati)

processi. gramsci, 192: religione della libertà significa semplicemente fede nella civiltà

b. croce, ii-6-209: ma la religione nuova dev'essere antimitologica, libera da

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (1 risultato)

l'unica sua conservazione è quella della religione rivelata e dommatica, onde è stata

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (1 risultato)

sempre, e lo conservava con tanta religione quanto ne dimostrerebbe un antiquario al suo

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (1 risultato)

religiosi. gramsci, 192: religione della libertà significa semplicemente fede nella

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

in valore. algarotti, 1-435: la religione toglieva

vol. I Pag.541 - Da APOLITICITÀ a APOPLESSIA (4 risultati)

bell'apollo imbalsamato di cui vi faceste una religione. 4. locuz. ant

di una dottrina, soprattutto di una religione e dei suoi dogmi e principi.

una dottrina filosofica, di una religione. caro, 2-2-82: io

, i-295: laddove gli apologisti della religione ne deducono che gli stati sono stabiliti

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (6 risultati)

sf. abbandono e rinnegamento della propria religione per abbracciarne un'altra (o anche

: se l'apostasia si fa dalla religione per temerario lasciamento d'abito, e piglia

-i). chi ripudia la propria religione. -per estens.: chi ripudia

passavanti, 102: io sono apostata della religione. zanobi da strada [s.

. commettere apostasia, ripudiare la propria religione, abbandonare una dottrina, un sistema

163: apostatare è propriamente partirsi dalla religione, e non voler esser suggetto né obbediente

vol. I Pag.543 - Da APOSTEMOSO a APOSTOLO (1 risultato)

scomunicassero. manzoni, 175: la religione è stata, fino ne'suoi primi tempi

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (1 risultato)

che ben poteva empire l'animo di religione e di paura. ser giovanni, 24

vol. I Pag.550 - Da APPARECCHIATA a APPARECCHIO (1 risultato)

l'apparecchio e il corredo ausiliare della religione, non fu mai così necessario al

vol. I Pag.570 - Da APPICCINITO a APPIENO (2 risultati)

i quali dopo di avere appiccinita la religione, riducendola ai limiti del proprio cervello

di leggi, trono, popolo, religione, non avevano perduto appieno l'antico

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (1 risultato)

per un anno, al tesoro della religione. 7. ant. astron

vol. I Pag.576 - Da APPODERAMENTO a APPOGGIARE (2 risultati)

dimolto le vostre massime in materia di religione alla poca adattabilità, che si dice avere

la ragion delle quali appoggiavano favolosamente alla religione. 4. figur. sostenere

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

avevano appreso cose, specie intorno alla religione, da stupefarlo. 5. ant

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (2 risultati)

d'una sì degna cosa [della religione cristiana], approvata da tanti maravigliosi

uomini, quanti ha avuti la nostra religione. della casa, 795: rallegrandoti delle

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (2 risultati)

mai pensato che, appunto perché la religione di cristo è la sola vera religione,

la religione di cristo è la sola vera religione, i soli veri peccatori potrebbero essere

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (1 risultato)

arcanil più bell'arcano per adoperare la religione a far gli gelo gabriello. c

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (1 risultato)

magalotti, ii-7: modello di una religione non indegna di essere stata architettata da

vol. I Pag.627 - Da ARCIFANFANO a ARCIONE (1 risultato)

paesaggio. nievo, 660: la religione cattolica non è né arcigna né selvatica

vol. I Pag.640 - Da AREALE a ARENARE (2 risultati)

religioso, che prescinde da ogni religione. fanzini, iv-34: areligioso

diverso da antireligioso: che si oppone alla religione. 'b. croce, ii-7-219

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (1 risultato)

bartoli, 37-7: il considerarla [la religione di s. francesco] in quell'

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (1 risultato)

che si armassero in favore della loro religione. b. davanzali, ii-24: nondimeno

vol. I Pag.666 - Da ARMARIA a ARMATO (1 risultato)

persuasione che fosse anch'essa armata di religione, mi soccorsero a reprimere i miei

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (1 risultato)

altro nelle sue relazioni col maraviglioso di religione che domina per entro a tutto il

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

che dunque su la terra vi sia qualche religione, e religion vera, sotto cui

vol. I Pag.707 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

fu men glorioso per giustizia e per religione, che per arte di guerra e

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (2 risultati)

fondamentale7 ^ una dottrina, di una religione. sarpi, i-305: una parte

era mai entrata negli articoli della sua religione. 5. relig. articolo

vol. I Pag.712 - Da ARTIERE a ARTIFICIALE (1 risultato)

1-126: scritto ieri l'articolino sulla religione per gli opuscoli di bologna. giusti

vol. I Pag.717 - Da ARTO a ARUSPICINA (1 risultato)

machiavelli, 78: la vita della religione gentile era fondata... sopra

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (1 risultato)

generante. linati, 30-114: una religione per la quale i proprio

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (1 risultato)

avea pensato farsi frate di cotal nuova religione ascrivendosi ai legionari. beltramelli, i-132

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (1 risultato)

prima luce. il male che la religione ci ha fatto. e, a dispetto

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (1 risultato)

, le quali noi pazientemente portammo nella religione. alberti, 357: [le

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (1 risultato)

di credibilità, di cui la nostra religione va adorna, non basti ad ingenerar

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (1 risultato)

de'$ervi] a ordine e modo di religione, che n'è quasi reputato egli

vol. I Pag.770 - Da ASSISO a ASSISTERE (2 risultati)

: tutti sentiamo il travaglio della nuova religione... non ancora sicuramente assisa

pisa per assistere al capitolo della nostra religione dei cavalieri. instruzione a'cancellieri,

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

: a rispetto di loro la nostra religione è poca e quasi nulla. oimè!

vol. I Pag.793 - Da ASTRO a ASTROLOGICO (1 risultato)

speculazione, si governano assai per via di religione e di superstizione: là è nata

vol. I Pag.797 - Da ATEISTA a ATIMIA (6 risultati)

i-2-125: il doge non è confermato nella religione; non è però ateista, ma

non cerca le sottigliezze di discemere la religione. campanella, 1017: io pur

chi vive senza credere né praticare alcuna religione; chi non ammette 1'esistenza di

più parte atei e disprezzatori di ogni religione. pellico, ii-34: violente e

dio. tommaseo, 1-127: una religione che tali pompe sa apprestare ad un crocefisso

hanno fatto di me quasi un ateo della religione moderna. papini, 8-296: non

vol. I Pag.802 - Da ATROCIA a ATTACCAMENTO (1 risultato)

quivi è sempre maggiore l'attaccamento alla religione. cuoco, 1-135: non si

vol. I Pag.817 - Da ATTESOCHÉ a ATTESTAZIONE (3 risultati)

usate assoluta-mori) attestarono incontanente contro di quella religione, mente, in unione con un

] si è usata molto nella cristiana religione, attesoché infiniti maestri hanno fatto molti

sisto v, che concedeva alla loro religione di potere andare per tutto il mondo a

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (1 risultato)

. machiavelli, 141: la nostra religione ha glorificato più gli uomini umili e

vol. I Pag.829 - Da ATTORTIGLIATA a ATTRABACCATO (1 risultato)

ii-396: acciocché que'fonti di religione e dottrina, tutta la buona gente

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (1 risultato)

e non per altro le -guerre di religione furono sempre le ferocissime. panzini,

vol. I Pag.838 - Da ATTUFARE a ATTUTARE (1 risultato)

che giovane e ben compresso portò in religione, itosi logorando in una quasi continua

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (1 risultato)

fortuna. segn ri, iv-225: una religione... non autenticata da verun

vol. I Pag.853 - Da AUTIERE a AUTOBLINDATA (1 risultato)

facilmente definito principalissimi e importantissimi capi di religione... facendo autentica una traslazione discordevole

vol. I Pag.879 - Da AVIERE a AVOGADORE (1 risultato)

dee spendere per l'onesto, per la religione, per la patria, non per

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (1 risultato)

, i-258: esempi che ci danno di religione verso dio, di gratitudine, giustizia

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (2 risultati)

. b. croce, ii-13-48: la religione rivelata sospetta a ragione e teme la

teme la preparazione e l'avvento della religione del pensiero. viani, 19-297: sui

vol. I Pag.895 - Da AVVERSATO a AVVERSO (2 risultati)

, ii-24: senza essere avverso alla religione, io poco e male la seguiva

, i-258: esempi che ci danno di religione verso dio, di gratitudine, giustizia

vol. I Pag.912 - Da AZIENDALE a AZIONE (1 risultato)

, 3-654: quella deve essere stimata massime religione la quale per minimo e vile,

vol. I Pag.917 - Da AZZURRINO a AZZURROGNOLO (1 risultato)

il nome dell'altro uomo di loro religione, del quale antico nome traspaiono ancora

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (3 risultati)

e affettata devozione le pratiche esteriori della religione ufficiale (e dà il senso del

vare i dettami e le pratiche della religione uffi ciale (con scarsa

bacchettone; ostentato conformismo verso la religione ufficiale; bacchettoneria. segneri,

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (1 risultato)

, che per la via della servitù a religione, badino a quel che fanno.

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (1 risultato)

fiorentino in conformità, in materia di religione. boccardo, i-259: bailo: così

vol. II Pag.12 - Da BALILLA a BALISTICO (1 risultato)

della letteratura, che non hanno perduto la religione del popolare, dello spontaneo, del

vol. II Pag.43 - Da BANDIRE a BANDISTA (1 risultato)

[alfieri] bandì pubblicamente: -che la religione cattolica è incompatibile con la libertà politica

vol. II Pag.83 - Da BARZELLETTARE a BASARE (1 risultato)

: fu tirato giù e spolverato con religione commossa, il quadretto miracoloso della madonna

vol. II Pag.106 - Da BATTAGLIA a BATTAGLIA (1 risultato)

ventimila. nievo, 318: così religione e patria si danno la mano;

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (1 risultato)

mente si riempie di riverenza per la religione... che sosteneva sulla via

vol. II Pag.128 - Da BAVAROLA a BAZAR (2 risultati)

religione, dimandando la libera predicazione dell'evangelio,

ogni età, lingua e d'ogni religione. arila, 62: bazar: voce

vol. II Pag.132 - Da BEATIFICARE a BEATITUDINE (2 risultati)

ingannano. machiavelli, 141: la religione antica... non beatificava se

mondana gloria;... la nostra religione ha glorificato più gli uomini umili e

vol. II Pag.143 - Da BEFANATA a BEFFAMENTO (1 risultato)

scelerati omini, alienissimi non solamente dalla religione, ma d'ogni bon costume; e

vol. II Pag.144 - Da BEFFANITE a BEFFEGGIATORE (2 risultati)

appetito, non teme le minacce della religione, par che si beffi di lei.

.. luigi xi si beffava della religione anche quando dava segno di venerarla; il

vol. II Pag.145 - Da BEFFEGGIATOLO a BEGONIACEE (2 risultati)

779: a furia d'illuminazione, la religione è sparita, la superstizione e

fare prendere a voi, drappi di religione, per aver la vostra compagnia.

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (1 risultato)

: ma gli spagnoli, anche la religione la vedono dal basso, dall'inferno,

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (1 risultato)

, che ne la loro lunga etade a religione si rendere, ogni mondano diletto e

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (1 risultato)

. manzoni, 143: così la religione, che innalza al grado di virtù

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (2 risultati)

altra, nel più elementare insegnamento della religione. leopardi, 965: perocché nel modo

potessero attendere più commodamente al servizio della religione. c. i. frugoni, 706

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (1 risultato)

hanno fatto di me quasi un ateo della religione moderna. soffici, ii-349: seguitammo

vol. II Pag.171 - Da BENEFICIO a BENEFICIO (1 risultato)

l'averci iddio eletti a servirlo in religione. goldoni, iv-77: egli mi ha

vol. II Pag.173 - Da BENEPLACITO a BENEVOLENTE (1 risultato)

il fondamento in buona parte dell'antica religione de'gentili, ma ancora erano quelli

vol. II Pag.175 - Da BENIGNAMENTE a BENIGNO (2 risultati)

ha la benignitade sette spezie; cioè religione, pietade, innocenza, reverenza, misericordia

celeste conformazione del cuore, la quale della religione evangelica è frutto e sembiante, la

vol. II Pag.193 - Da BESTEMMIABILE a BESTEMMIARE (2 risultati)

] si statuiva intorno all'osservanza della religione cristiana, nonché alle pratiche relative ai

e le persone e le cose della religione) con ingiurie, con invettive,

vol. II Pag.194 - Da BESTEMMIATO a BESTIA (1 risultato)

, le persone, le cose della religione). b. davanzali,

vol. II Pag.223 - Da BIFOGLIATO a BIFORCUTO (1 risultato)

nella letteratura comparata e dall'altra nella religione. pea, 3-16: si biforcano:

vol. II Pag.229 - Da BIGOTTA a BILANCIA (3 risultati)

, e una devozione, che della religione serbava soltanto la fanatica bigotteria.

dalla superstizione, dal bigottismo, dalla religione dei preti. e. cecchi

stato... scettico sulle cose di religione al punto di non andare a sentire

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (1 risultato)

editti di sopra narrati per conservare la religione e la sua autorità.

vol. II Pag.232 - Da BILANCIARMI a BILANCIO (2 risultati)

clima, non legate direttamente con la religione, ma così legate con gli uomini

che la professano, che l'influenza della religione resta da esse o bilanciata o elisa

vol. II Pag.252 - Da BISCURARE a BISLACCO (1 risultato)

di rado incontra che, biscurata la religione, alcuno la roba appresso a sé nasconda

vol. II Pag.260 - Da BISTRO a BITORZOLUTO (1 risultato)

consuetudine del bistro, imposta per religione, li fa smi surati

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

[i druidi] non volgevano la religione a sollievo ed ammaestramento della vita,

vol. II Pag.295 - Da BOLLITA a BOLLITO (1 risultato)

perché ha dirimpetto a sé non una religione nemica, ma una politica nemica. nievo

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (1 risultato)

e perché questo abate amava la sua religione, come vero ministro e non dissipatore delle

vol. II Pag.326 - Da BOTOLO a BOTTA (1 risultato)

it., ii-323: rispetta la religione, ha il maggiore ossequio verso i

vol. II Pag.351 - Da BRAGOTTO a BRAMANO (1 risultato)

, e non il bramanismo, fu la religione dominante di tutta l'india. carducci

vol. II Pag.353 - Da BRAMOSAMENTE a BRANCA (1 risultato)

perfezione, trascura gli aiuti che la religione gli offre a progredire verso la perfezione

vol. II Pag.364 - Da BRECCIA a BRENNA (1 risultato)

cristo, che il comun vincolo di religione, che il naturai istinto d'umanità

vol. II Pag.420 - Da BUCCIACCHERA a BUCCINA (1 risultato)

buccia, ma penetrino al midollo della religione. giusti, i-503: nelle cose di

vol. II Pag.425 - Da BUDA a BUDELLO (2 risultati)

buddismo (buddhismo), sm. religione e filosofia orientale (diffusa specialmente in

, e non il bramanismo, fu la religione dominante di tutta l'india. ojetti

vol. II Pag.427 - Da BUEGGIARE a BUFALATA (1 risultato)

bencivenni, 4-101: ma molte genti di religione mettono ai buoi innanzi il carro;

vol. II Pag.440 - Da BULLONE a BUONANIMA (1 risultato)

puoté buonamorte stessa con i conforti della religione. lorenzo de'medici, ii-134

vol. II Pag.446 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

iv- xxvin-9: a buona e vera religione si può tornare in matrimonio stando,

: il giudeo rispondeva che niuna [religione] ne credeva né santa né buona fuor

vol. II Pag.449 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

e del vero e con la sacrosanta religione delle tradizioni dei padri. pascoli, 353

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (1 risultato)

3-655: li nostri de la finta religione tutte queste glorie le chiamano vane;

vol. II Pag.488 - Da CADENTE a CADENZA (1 risultato)

marino, vii-405: l'una [religione] già cadente e senza l'appoggio di

vol. II Pag.491 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

la autorità che gli ha data la religione, sia stata causa gli assassinii e i

vol. II Pag.498 - Da CADUNO a CADUTO (1 risultato)

meno ai giusti... chiamati dalla religione a ripensare nell'amarezza del core le

vol. II Pag.529 - Da CALCITRARE a CALCOLARE (1 risultato)

nel mare. russo, i-375: la religione è rispetto all'uomo un agente non

vol. II Pag.530 - Da CALCOLATAMENTE a CALCOLO (2 risultati)

... ma nelle cose della religione, la regola sarebbe ben più falsa,

falsa, perché le leggi essenziali della religione non sono calcolate sugli effetti parziali e

vol. II Pag.531 - Da CALCOLO a CALCOSTIBITE (1 risultato)

di giustizia, di morale, di religione devi educare l'anima e conservare il corpo

vol. II Pag.546 - Da CALIDRA a CALIGINE (1 risultato)

. -ant. capo spirituale della religione islamica. trattato di pace, v-203-7

vol. II Pag.558 - Da CALPESTATA a CALPESTIO (2 risultati)

coraggio di calpestare, come fanno, religione e pensiero e poesia, tutto quanto

, confisca e la lingua e la religione e il nome. 5.

vol. II Pag.561 - Da CALURA a CALVINISTA (1 risultato)

dal suo ministro della credibilità della sua religione. bar etti, 1-4 7:

vol. II Pag.572 - Da CAMBIARIO a CAMBIATORE (1 risultato)

del prencipe loro erano forzati cambiarsi di religione. segneri, ii-i: non è

vol. II Pag.579 - Da CAMERACCIA a CAMERATA (1 risultato)

dimandando che si componessero le differenze della religione e si levassero le oppressioni che li

vol. II Pag.590 - Da CAMMINO a CAMMINO (1 risultato)

, rimetterle sul cammin battuto dell'antica religione e fede. -cammino coperto: portico

vol. II Pag.609 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

non so se fu el zelo della religione, per lasciare el campo più largo

vol. II Pag.610 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

: dimora ultraterrena degli eletti (nella religione pagana). aretino, 1-177:

vol. II Pag.612 - Da CANAGLIATA a CANALATA (1 risultato)

dignitosamente contro la canaglia che non ha più religione. campana, 294: a diciottenni

vol. II Pag.627 - Da CANE a CANE (1 risultato)

cristiani contro le persone appartenenti ad altra religione (e in particolare a ebrei e musulmani

vol. II Pag.636 - Da CANNA a CANNA (1 risultato)

/ e il volgo la chiamò: religione. tommaseo, i-563: allora la fiera

vol. II Pag.644 - Da CANOA a CANONE (2 risultati)

esiste regola di condotta, esclusa la religione, solo canone dei doveri morali.

sedizione alcuna, quando le controversie della religione saranno composte secondo la parola di dio

vol. II Pag.655 - Da CANTEO a CANTERELLARE (2 risultati)

davanti della quale si legge: 4 religione ', e dentro tu vedi,

del canovaio ». alla cantera della 4 religione 'tiene dietro quella della 'filosofia'.

vol. II Pag.664 - Da CANTO a CANTONE (1 risultato)

volia, / ma per unirla alla religione, / col piovan facea scena in

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (1 risultato)

capacità, o di commodo o di religione, ha in sé questo numero [il

vol. II Pag.686 - Da CAPIROMANTE a CAPITALE (1 risultato)

quando non siano corrette e temperate dalla religione), invece di promuovere la civiltà

vol. II Pag.692 - Da CAPITARE a CAPITAZIONE (2 risultati)

è una strada così fatta [la religione cristiana] che, da qualunque laberinto,

ii-312: ogni diversità de riti nella religione, massime nelle cerimonie più principali,

vol. II Pag.694 - Da CAPITOLARMENTE a CAPITOLO (2 risultati)

. volendo ricevere l'abito della religione, si tien questo modo.

che non sarebbono molestati nell'uso della religione, scusando il patrone se per molti rispetti

vol. II Pag.698 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

de'principi per protettori e capi della religione riformata. d. battoli, 38-80:

vol. II Pag.699 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

gareggiassero con la nobiltà di pietà e di religione. goldoni, vii-1196: sapete voi

vol. II Pag.702 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

e lieta conversione del popolo italiano alla religione della dottrina e al culto dell'ingegno,

vol. II Pag.722 - Da CAPPERUCCIA a CAPPONE (1 risultato)

doni, 3-84: per insegna della religione teneva una croce bianca con quattro lettere

vol. II Pag.727 - Da CAPRATO a CAPRICCIO (1 risultato)

quelle ragioni che la pietà, la religione, il conoscimento della divina onnipotenza e

vol. II Pag.733 - Da CAPRONICO a CAPTIVO (1 risultato)

concede sotto colore di onore e di religione, mi prepara insieme novi lacci e

vol. II Pag.739 - Da CARATTERE a CARATTERE (5 risultati)

per una parte hanno operato su la religione e per l'altra hanno dalla religione

religione e per l'altra hanno dalla religione ricevuto, giungono quasi a identificarsi con

, giungono quasi a identificarsi con essa religione nei sentimenti e nelle idee, nei

costumi e nelle instituzioni: allora la religione prende quasi il carattere della nazione,

nazione, e la nazione quel della religione alla sua volta. oriani, x-21-4:

vol. II Pag.749 - Da CARCERANTE a CARCERE (3 risultati)

grottesche e spietate. c'era una religione in quel flusso d'uma

nità; fosca, scura religione, quanto si voglia, ma religione.

scura religione, quanto si voglia, ma religione. carceratóre, sm. ant.

vol. II Pag.754 - Da CARDINALE a CARDINE (1 risultato)

e risiede tutta la machina della nostra religione. crudeli, 1-147: i due

vol. II Pag.762 - Da CARICA a CARICA (1 risultato)

quali abbracciando, si difendeva con la religione; e se calpumio, alfier dell'aquila

vol. II Pag.771 - Da CARIOFILLINA a CARITÀ (1 risultato)

ant. carìsmati). secondo la religione cristiana, grazia straordinaria (la

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (2 risultati)

da que'tempi ne'quali la sola religione, sotto nome di « carità »,

: i pontefici, ora per carità della religione,

vol. II Pag.777 - Da CARNAIOLO a CARNALE (1 risultato)

tutta la vita storica; inseparabile da religione, politica, economica; « popolarescamente »

vol. II Pag.781 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

siena, 296: quando uno va alla religione, et è vergine, mai non

vol. II Pag.782 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

cote beffe de'riti della religione nella qual siete nata e nu-chino freddo squisito

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (1 risultato)

in faccia al pubblico costume, alla religione, agli usi tuoi, i quali

vol. II Pag.793 - Da CAROTAGGIO a CAROVANA (1 risultato)

'al quale sono obbligati dalla loro religione. 5. per estens.

vol. II Pag.800 - Da CARRETTONAIO a CARRIERA (1 risultato)

, o ignoranza di tutte le cose della religione. leopardi, i-161: nella carriera

vol. II Pag.801 - Da CARRIERISMO a CARRIOLA (1 risultato)

civilizzazione avanzata; che sia per la religione l'ultimo e più terribile nemico.

vol. II Pag.804 - Da CARROBALISTA a CARROZZA (1 risultato)

bencivenni, 4-101: molte genti di religione mettono a'buoi innanzi il carro,

vol. II Pag.822 - Da CASA a CASA (1 risultato)

quella casa aveva acquistata del proteggere la religione. marino, vii-189: soverchio parmi

vol. II Pag.830 - Da CASCARE a CASCARE (1 risultato)

, 296: quando uno va alla religione, et è vergine, mai non ha

vol. II Pag.836 - Da CASINÒ a CASO (1 risultato)

motivate sopra sistemi arbitrari e indipendenti dalla religione. b. croce, iii-23-17: la

vol. II Pag.837 - Da CASO a CASO (1 risultato)

la loro lingua da gente che professi religione. bar etti, 1-5: sono dodici

vol. II Pag.840 - Da CASO a CASO (1 risultato)

, i-191: per terminare le discordie della religione, caso che il concilio non facesse

vol. II Pag.860 - Da CASTIGATORIA a CASTITÀ (1 risultato)

e delle mutazioni di stato e di religione, perché vi saranno de'vizi e delle

vol. II Pag.866 - Da CASUPOLAIA a CATAFALCO (1 risultato)

anima del defunto agli inferi (nella religione greca). = voce dotta,

vol. II Pag.871 - Da CATARATTA a CATARTICO (2 risultati)

in roma, dove il genio della religione dominante portava più alle fiamme, che

dal corpo e dalla materia (nella religione greca, nella filosofia pitagorica e platonica

vol. II Pag.874 - Da CATATERMOMETRO a CATECUMENO (2 risultati)

sf. relig. insegnamento orale della religione cristiana, compiuto da un sacerdote:

delle norme per un efficace insegnamento della religione cristiana (ed è parte della teologia

vol. II Pag.877 - Da CATENA a CATENA (3 risultati)

. vico, 408: quelle catene della religione ond'i giganti erano incatenati per

quel libro non si grida contro la religione, né contro la chiesa, ma

si servono e della chiesa e della religione a perpetuare le nostre catene. nievo

vol. II Pag.881 - Da CATERATTAIO a CATERVA (1 risultato)

non per liberarmi dalle legge indotte dalla religione cristiana nel modo che è interpretata e

vol. II Pag.888 - Da CATTIVEZZA a CATTIVO (1 risultato)

per uomini senza dèi, eglino della religione e storia ebraica fecero anzi beffe che

vol. II Pag.891 - Da CATTIVO a CATTOLICITÀ (3 risultati)

gesuitismo; riabbra- ciarsi per sempre la religione e la libertà. gioberti, 11-68:

paesi e delle nazioni che professano la religione cattolica. - anche: conformità

. ugolini, 80: cattolicismo è la religione cattolica; cattolicità vale l'universalità cattolica

vol. II Pag.892 - Da CATTOLICIZZANTE a CATTURA (6 risultati)

1-1-332: sotto il protesto della religione, ma veramente per l'odio che

, volesse... abbracciare la religione dominante nel resto del paese, v'ha

. 5. che professa la religione della chiesa di roma. -cristiano cattolico

1-2-218: si permetteva a tutti dell'istessa religione il potere esercitar carichi, uffici e

. 8. ant. attinente alla religione, sacro. boccaccio, dee.

cose cattoliche e della buona e santa religione cristiana. 9. dimin.

vol. II Pag.894 - Da CAUDICOLA a CAUSA (1 risultato)

: che se alcuno in prova che la religione non contribuisce al buon essere degli stati

vol. II Pag.895 - Da CAUSA a CAUSA (1 risultato)

cioè la autorità che gli ha data la religione, sia stata causa che italia non

vol. II Pag.897 - Da CAUSALMENTE a CAUSTICA (1 risultato)

secondo il quale nulla accade nell'unila religione, alcun grave disordine da essa nato.

vol. II Pag.907 - Da CAVALIERE a CAVALIERE (3 risultati)

altra ragione di milizia per la cristiana religione; perché essendo anticamente oppressa molto da

passion della chiesa, si faccia una religione in mare de'cavalieri cefei, cioè

164: federigo folchi, ammiraglio della religione di malta, con tre fratelli e otto

vol. II Pag.932 - Da CAVILLOSO a CAVO (1 risultato)

andare una disputa cavillosa in materia di religione. p. verri, i-419: la

vol. II Pag.946 - Da CELASTRACEE a CELEBRANTE (1 risultato)

io di questa vostra mirabile osservanzia di religione,... che appena intendo

vol. II Pag.947 - Da CELEBRARE a CELEBRATO (1 risultato)

che si confonde per l'origine della religione, e non ha avuto un momento

vol. II Pag.950 - Da CELESTE a CELETE (1 risultato)

., 1-4-125: è commendata quella religione, la quale vieta essere sacrificato qua giù

vol. II Pag.951 - Da CELEUMA a CELIDONIA (2 risultati)

; se ad agricoltura, se a religione; se a celibato, se ad amore

vangelo. leopardi, i-1092: una religione, che loda il celibato,.

vol. II Pag.956 - Da CEMBANELLA a CEMENTAZIONE (1 risultato)

il patriarca si presta con la pietà della religione a cementare le basi della libertà.

vol. II Pag.965 - Da CENOBITA a CENSO (2 risultati)

operativa colla contemplativa, l'arte colla religione, e il suo instituto fu ad

a dover confessare per iscritto età, religione e parentele, vi devono essere a

vol. II Pag.981 - Da CEPPO a CERA (1 risultato)

sacri ceppi il volgo allaccia [la religione], / incorolla dicendo: «

vol. II Pag.998 - Da CEREBRALISMO a CERESINA (1 risultato)

nel cerebrale infingimento ogni altra cosa, religione, morale, filosofia, poesia.

vol. II Pag.999 - Da CERETTA a CERIMONIA (2 risultati)

a mantenere incorrotte le cerimonie della loro religione. ariosto, 45-104: in sua presenzia

senso religioso e il surrogato di una religione, anche se il nazionalismo si professa

vol. III Pag.1 - Da CERTAME a CERTEZZA (1 risultato)

niccolò stenone si abbia a convertire alla religione cattolica. = comp. di

vol. III Pag.2 - Da CERTIDUNI a CERTIFICATO (1 risultato)

; perché tutte le cose della detta religione, che sono iscritte e approvate dalla

vol. III Pag.4 - Da CERTO a CERTO (1 risultato)

che sentono. manzoni, 208: la religione può darci una specie di felicità anche

vol. III Pag.22 - Da CETRINA a CHE (3 risultati)

che per una parte hanno operato su la religione e per l'altra hanno dalla religione

religione e per l'altra hanno dalla religione ricevuto, giungono quasi a identi

a identi ficarsi con essa religione nei sentimenti e nelle idee, nei

vol. III Pag.25 - Da CHE a CHE (1 risultato)

volgari obbiezioni, con cui suole [la religione] essere combattuta, non mi parevano

vol. III Pag.44 - Da CHIAMARE a CHIAMARE (1 risultato)

e delle mutazioni di stato e di religione, perché vi saranno de'vizi e

vol. III Pag.57 - Da CHIARO a CHIARORE (1 risultato)

lasci imporre né dalla chiesa o dalla religione né dai partiti, ma ricerchi le

vol. III Pag.62 - Da CHIAVATO a CHIAVE (2 risultati)

l'autorità di terminar le cause della religione, con pretesto e colore che l'

passion della chiesa, si faccia una religione in mare de'cavalieri cefei, cioè

vol. III Pag.69 - Da CHIEDERE a CHIEDERE (1 risultato)

alla terra, almen l'antiqua / religione del bel loco io senta.

vol. III Pag.72 - Da CHIERICUTO a CHIESA (2 risultati)

quel libro non si grida contro la religione, né contro la chiesa, ma bensì

che si servono e della chiesa e della religione a perpetuare le nostre catene.

vol. III Pag.73 - Da CHIESASTICO a CHIESTA (1 risultato)

altri ufizi di pietà comandati dalla nostra religione, si aprivano picciole chiesicciuole, le

vol. III Pag.89 - Da CHIOSTRIERE a CHIOTTO (1 risultato)

, che mi contentava di vivere in religione. ottimo [inf., 29-40]

vol. III Pag.100 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

l'affetto di famiglia, il terzo la religione, il quarto la carità fraterna,

vol. III Pag.103 - Da CI a CIABATTA (1 risultato)

quelle ragioni che la pietà, la religione, il conoscimento della divina onnipotenza,

vol. III Pag.132 - Da CIELO a CIELO (1 risultato)

carestie e delle mutazioni di stato e di religione, perché vi saranno de'vizi e

vol. III Pag.145 - Da CIMENTATO a CIMICE (2 risultati)

si armino i popoli, soccorrano la religione, difendano il re e padre che cimenta

in quel senso di felicità e di religione che a me fanciullo fece piegar le

vol. III Pag.154 - Da CINGERE a CINGHIA (1 risultato)

., 8-146: ma voi torcete alla religione / tal che fia nato a cignersi

vol. III Pag.179 - Da CIRCOLEGGIARE a CIRCOLO (1 risultato)

circoscritto dal compasso della politica e della religione dominante. -mezzo circolo: semicerchio

vol. III Pag.181 - Da CIRCOMPADANO a CIRCONCISIONE (2 risultati)

fede, per aver l'esercizio della religione, fabbricato un tempio e condotto un sacerdote

e perciò incluse saggiamente da essi nella religione. 2. asportazione della clitoride praticata

vol. III Pag.187 - Da CIRCONVOLVERE a CIRCOSCRIZIONE (2 risultati)

medesimi circo- scritti per quelle catene della religione ond'i giganti erano incatenati per sotto

circoscritto dal compasso della politica e della religione dominante. manzoni, pr. sp

vol. III Pag.197 - Da CISTULA a CITARISTA (1 risultato)

accusò di sovvertire con quelle arti la religione; e fu citata in tribunale e

vol. III Pag.201 - Da CITTADELLA a CITTADINANZA (1 risultato)

più fedele e più salda della nostra religione. foscolo, v-155: madama insomma

vol. III Pag.207 - Da CIURMANTE a CIUSCHERO (1 risultato)

da tanto secolo usurpano il nome della religione, la dottrina di cristo consolerà col

vol. III Pag.212 - Da CIVILE a CIVILE (1 risultato)

non potessero giudicare se non cause della religione; e nelle civili, se non

vol. III Pag.214 - Da CIVILTÀ a CIZZA (2 risultati)

de la modestia e l'osservanza de la religione. b. segni, 84

da romolo,... quelli della religione e della civiltà da numa pompilio [

vol. III Pag.221 - Da CLASSICO a CLATRO (1 risultato)

morali] hanno un vincolo con la religione, quantunque distinzioni e classificazioni arbitrarie possano

vol. III Pag.223 - Da CLAUSTRATO a CLAVA (1 risultato)

, 16-102: questa regola di religione abbraccia sotto di sè mo

vol. III Pag.226 - Da CLEPS a CLESIA (1 risultato)

credente, anzi scettico sulle cose della religione. panzini, iv-141: dopo il 1870

vol. III Pag.243 - Da COCCINELLA a COCCIUTAGGINE (1 risultato)

ne spunta. guerrazzi, i-282: la religione hanno convertito [i preti] in

vol. III Pag.260 - Da COESISTERE a COFANETTO (1 risultato)

antica, coeva alle origini stesse della religione. baldini, i-573: una firenze tranquilla

vol. III Pag.266 - Da COGNITÉZZA a COGNIZIONE (1 risultato)

del governo, ai riti solenni d'una religione diffusa. galdi, i-224: nella

vol. III Pag.270 - Da COL a COLÀ (1 risultato)

viaggio, e dire quale senso di religione afferrò con forte mano il mio cuore e

vol. III Pag.288 - Da COLLEGIO a COLLEGIO (2 risultati)

per le persone impiegate agli uffici della religione, del governo, o alle arti

le sue triste opere vuol la sua religione render infame. s. caterina de'ricci

vol. III Pag.290 - Da COLLERICAMENTE a COLLETTA (1 risultato)

costumi [furono] tutti aspersi di religione e pietà, quali ci si narrano

vol. III Pag.317 - Da COLORERIA a COLORISTA (1 risultato)

i-113: si servì del manto della religione per colorire il vero motivo della sua violenza

vol. III Pag.320 - Da COLPA a COLPA (1 risultato)

carestie e delle mutazioni di stato e di religione, molto guasto. buonarroti il giovane,

vol. III Pag.334 - Da COLTRONE a COLUBRO (1 risultato)

essi medesimi circoscritti per quelle catene della religione ond'i giganti erano incatenati per sotto

vol. III Pag.338 - Da COMANDARE a COMANDARE (1 risultato)

dovesse innovar cosa alcuna in materia di religione e riti. carletti, 30:

vol. III Pag.339 - Da COMANDARE a COMANDATORE (1 risultato)

altri ufizi di pietà comandati dalla nostra religione, si aprivano picciole chiesicciuole. alfieri

vol. III Pag.343 - Da COMBATTERE a COMBATTERE (1 risultato)

l'addietro, senza essere avverso alla religione, io poco e male la seguiva.

vol. III Pag.344 - Da COMBATTEVOLE a COMBATTIVO (3 risultati)

i-412: questo uomo senza abito di religione, come religioso menando vita purgatissima, fu

anche tu, ora, pensi alla religione? *. era evidente che gli

presso le università: « per me la religione non è altro che un fenomeno qualunque

vol. III Pag.345 - Da COMBATTO a COMBINARE (1 risultato)

con cui la combattuta navicella della cristiana religione, solcando questo amaro mare, approda

vol. III Pag.351 - Da COMECCHÉ a COMETA (1 risultato)

, nondimeno se n'andarono ad una religione di frati e domandarono alcuno santo e

vol. III Pag.352 - Da COMETA a COMICO (1 risultato)

recente, doveva anch'essa partire dalla religione: nella razza nostra le origini del dramma

vol. III Pag.360 - Da COMMEDO a COMMENDA (1 risultato)

, che si confonde per l'origine della religione, e non ha avuto un momento

vol. III Pag.361 - Da COMMENDABILE a COMMENDATO (1 risultato)

] si statuiva intorno all'osservanza della religione cristiana, nonché alle pratiche relative ai giudei

vol. III Pag.362 - Da COMMENDATORE a COMMENSURABILE (1 risultato)

una altra ragione di milizia per la cristiana religione; perché essendo anticamente oppressa molto da'

vol. III Pag.364 - Da COMMENTATORE a COMMERCIABILITÀ (1 risultato)

ed esploratori; con ottocentesca, emersoniana religione dell'uomo rappresentativo, dell'eroe.

vol. III Pag.367 - Da COMMERITEVOLE a COMMESSO (1 risultato)

lei, è chiamata da noi religione. marino, 332: contiene il

vol. III Pag.372 - Da COMMINATO a COMMISSARIATO (1 risultato)

di trovarci d'accordo in fatto di religione, d'odiare bensì l'uno e

vol. III Pag.383 - Da COMPAGNA a COMPAGNIA (1 risultato)

di fare prendere a voi drappi di religione, per aver la vostra compagnia. onde

vol. III Pag.384 - Da COMPAGNIA a COMPAGNIA (1 risultato)

ma non volute pubblicate a tutta la religione prima d'aveme i giudicii di que'

vol. III Pag.388 - Da COMPARABILE a COMPARATIVO (1 risultato)

di perfezione, trascura gli aiuti che la religione gli offre a progredire verso la perfezione

vol. III Pag.389 - Da COMPARATO a COMPARE (1 risultato)

l'adorano; impose che l'unica religione sia la virtù, la pace e la

vol. III Pag.391 - Da COMPARISCENTE a COMPARSA (1 risultato)

cuore a un giovane ogni pensiero di religione che metterlo a comparire e a guadagnarsi

vol. III Pag.394 - Da COMPARTITAMENTE a COMPASSIONARE (1 risultato)

sia nociva questa ridicola pietà alla nostra religione, screditando appresso gli eretici e a'

vol. III Pag.396 - Da COMPASSIONEVOLMENTE a COMPASTORE (1 risultato)

circoscritto dal compasso della politica e della religione dominante. c. bini,

vol. III Pag.410 - Da COMPITARE a COMPITO (1 risultato)

nostro lo lasciavamo alla chiesa e alla religione. ojetti, 21: compito è un

vol. III Pag.414 - Da COMPLETABILE a COMPLETO (2 risultati)

. it., ii-161: la sua religione è un fatto esteriore al suo spirito

di inferiorità. pavese, 8-330: religione e magia oggettivando complessi subconsci (demoni

vol. III Pag.420 - Da COMPORTABILE a COMPORTAMENTO (1 risultato)

fra giordano [crusca]: nella religione le sue opere non solamente comportabilissime

vol. III Pag.425 - Da COMPOSTO a COMPOSTO (2 risultati)

, mansuetissimo nello sdegno, piissimo nella religione, zelantissimo nella legge? redi,

il dire; già sempre più a religione composti, e più schietti e più

vol. III Pag.431 - Da COMPRESSA a COMPRESSO (2 risultati)

formata, e coopereranno a formare una religione non di materia e di apparenze,

in ispirito; la quale sarà veramente religione cattolica, vivente, e communicante la

vol. III Pag.433 - Da COMPROMESSO a COMPROMETTERE (1 risultato)

non potessero giudicare se non cause della religione; e nelle civili, se non intervenendo

vol. III Pag.434 - Da COMPROMISSARIO a COMPULSARE (1 risultato)

: quegli scrittori che desideravano abbattere la religione senza compromettersi, non dicevano che fosse

vol. III Pag.436 - Da COMPURGATORE a COMPUTISTERIA (1 risultato)

con compunzione e celebrato monumento di alta religione. bocchelli, 2-74: ora cantavano

vol. III Pag.438 - Da COMUNAMENTE a COMUNE (1 risultato)

di tutti indistintamente (patria, religione, ecc.). -anche

vol. III Pag.443 - Da COMUNE a COMUNEMENTE (1 risultato)

romani avea per fondamento principi di religione, instituzioni, studi, co

vol. III Pag.444 - Da COMUNICABILE a COMUNICARE (3 risultati)

così precisa e comunicabile come quella della religione. 2. ant. con

formata, e coopereranno a formare una religione non di materia e di apparenze,

in ispirito; la quale sarà veramente religione cattolica, vivente, e communicante la

vol. III Pag.449 - Da COMUNITARIO a CON (1 risultato)

d. bartoli, 37-8: nella gran religione di s. francesco, vedeva una

vol. III Pag.451 - Da CON a CONCA (1 risultato)

conato, col qual i giganti dalla spaventosa religione de'fulmini furon incatenati per sotto i

vol. III Pag.455 - Da CONCEDEVOLE a CONCENTO (1 risultato)

andare in co tal luogo non era da religione concesso. bembo, 1-189: col

vol. III Pag.459 - Da CONCEPITO a CONCERTARE (2 risultati)

un po'arditi rispetto alle cose di religione, ma sapeva d'averli dati non

d'averli dati non per dispregio della religione stessa, ma per isdegno concepito contro

vol. III Pag.461 - Da CONCERTISTICO a CONCESSIONE (1 risultato)

lett. it., ii-274: la religione ha la sua essenza nella bontà delle

vol. III Pag.465 - Da CONCETTUALMENTE a CONCHIGLIA (2 risultati)

vita, una morale, è « religione ». alvaro, 7-35: noi arriviamo

. b. croce, ii-9-257: religione è e non può essere altro che

vol. III Pag.466 - Da CONCHIGLIOLOGIA a CONCIAMENTO (1 risultato)

le quattro conchigliuzze stanno a ricordare la sua religione e il suo spasimo. govoni,

vol. III Pag.470 - Da CONCILIARE a CONCILIO (4 risultati)

, 1-162: i romani, quanto a religione, erano stati politici e conciliativi.

. cavalcanti, 1-i-6-52: questa [religione], di dio agli uomini conciliatrice,

manzoni, 145: ma questa divina religione d'amore e di perdono ha istituiti de'

dell'arte, della politica, della religione; la gente non lo seguiva,

vol. III Pag.475 - Da CONCITANTE a CONCITATORE (1 risultato)

in faccia al pubblico costume, alla religione, agli usi tuoi, i quali

vol. III Pag.476 - Da CONCITAZIONE a CONCLUDENTE (1 risultato)

, 336: come l'identità della religione non crea punto la concittadinanza, così

vol. III Pag.478 - Da CONCLUDIMENTO a CONCLUSIONE (1 risultato)

conclusione della morte, cioè alla santa religione. boccaccio, dee., 1-2

vol. III Pag.481 - Da CONCORDANTEMENTE a CONCORDATARIO (1 risultato)

de la modestia e l'osservanza de la religione. vasari, i-152: debbe [

vol. III Pag.488 - Da CONCREATO a CONCRETO (1 risultato)

gioberti, 1-iii-333: non solo la religione e la civiltà si legano insieme,

vol. III Pag.490 - Da CONCUBINO a CONCUOCERE (1 risultato)

militare..., violata la religione, conculcate le cose sacre. filicaia,

vol. III Pag.494 - Da CONDANNAZIONE a CONDEGNO (1 risultato)

e non hanno se non l'abito di religione. a. pucci, cent.

vol. III Pag.502 - Da CONDIZIONE a CONDIZIONE (2 risultati)

può che a perfezione de la universale religione de la umana spezie conviene esser uno,

. manzoni, 145: non solo la religione non gli accorda il perdono, se

vol. III Pag.514 - Da CONFARREARE a CONFEDERATO (1 risultato)

la società e la chiesa, la religione e l'evangelo, confederandomi con quelli

vol. III Pag.519 - Da CONFESSABILE a CONFESSARE (1 risultato)

una dottrina, essere seguace di una religione. s. agostino volgar.,

vol. III Pag.520 - Da CONFESSATO a CONFESSIONALE (1 risultato)

di vita, una morale, è « religione ». le religioni nel senso confessionale

vol. III Pag.521 - Da CONFESSIONALISMO a CONFESSIONE (2 risultati)

precetti e alle concezioni particolari di una religione positiva; il movimento politico, sociale

manifesto segno. 6. nella religione cattolica, esposizione dei propri peccati fatta

vol. III Pag.522 - Da CONFESSIONISTA a CONFESSORE (1 risultato)

ima vera restaurazione cattolica, riconducendo la religione nella prisca sincerità e bontà, e rendendo

vol. III Pag.528 - Da CONFIDENZIALE a CONFIGURAZIONE (1 risultato)

particolari. e la vera [nostra] religione di poi, per facilitare la fede

vol. III Pag.531 - Da CONFINE a CONFISCARE (1 risultato)

, confisca e la lingua e la religione e il nome. = voce

vol. III Pag.538 - Da CONFORTATIVO a CONFORTINAIO (1 risultato)

posti a ricevere gli estremi conforti della religione, e talvolta dell'umana pietà, sovente

vol. III Pag.539 - Da CONFORTINO a CONFORTO (1 risultato)

contessa ginevra era morta senza i conforti della religione, la sua anima era troppo bella

vol. III Pag.557 - Da CONGIURATO a CONGLOBAMENTO (1 risultato)

lega contro di lui a difensione della religione. marino, 326: armando di

vol. III Pag.558 - Da CONGLOBARE a CONGRATULARE (1 risultato)

del secolo, e avvalorandole colla religione che le aveva impedite di spegnersi

vol. III Pag.561 - Da CONGREGAZIONISTA a CONGRESSO (3 risultati)

materia ai maledici di biasimar cosi sacra religione come è quella di san francesco.

le sue triste opere vuol la sua religione render infame. straparola, 11-5: il

congresso di gaeta, quando a salvezza della religione invoca sopra i suoi figliuoli le armi

vol. III Pag.562 - Da CONGRESSUALE a CONGRUO (1 risultato)

nome non solo le opere imperfette di religione, ma ogni opera buona ed onesta.

vol. III Pag.567 - Da CONIO a CONIUGARE (1 risultato)

che la moglie non sia dissimile di religione dal marito, né di culto differente

vol. III Pag.571 - Da CONNINA a CONNUBIO (1 risultato)

in una vita integerrima dal principio della religione, dove fu mio connovizio, sino

vol. III Pag.580 - Da CONQUISTATO a CONSACRARE (3 risultati)

, confisca e la lingua e la religione e il nome. -figur.

chiese d'eretici, si consecrassono alla religione cattolica. bisticci, 3-13: cantò la

e'vescovi, la consacrò alla sua religione. dolce, xxv-2-226: do- vereste

vol. III Pag.581 - Da CONSACRARE a CONSACRATO (1 risultato)

e in ogni età e in ogni religione ne sono stati consecrati a dio salvatore,

vol. III Pag.582 - Da CONSACRATORE a CONSANGUINEO (1 risultato)

delle braccia e del petto e della religione di vesta fa schermo contro la violenza

vol. III Pag.586 - Da CONSEGRETARIO a CONSEGUENZA (1 risultato)

assai sovente si vede al moto della religione conseguentemente il moto dello stato succedere.

vol. III Pag.588 - Da CONSEGUITAMENTO a CONSENSO (1 risultato)

che non potessero giudicare se non cause della religione; e nelle civili, se non

vol. III Pag.589 - Da CONSENSUALE a CONSENTIRE (1 risultato)

cattolici, come parte essenziale di questa religione, e abbiamo veduto che queste sono

vol. III Pag.592 - Da CONSERVA a CONSERVARE (1 risultato)

obbligo di giustizia, di morale, di religione devi educare l'anima e conservare il

vol. III Pag.594 - Da CONSERVATO a CONSERVATORIO (3 risultati)

203: per conservazione de'beni della religione vogliamo sia eletto dal capitolo generale ogni

azioni attenenti in qualunque modo a detta religione. foscolo, xv-412: sta e

: franco non era conservatore che in religione e in arte; per le mura domestiche

vol. III Pag.595 - Da CONSERVATORIO a CONSESSUALE (1 risultato)

signor mio, conserva per la cristiana religione, sirocchia per carità. zanobi da

vol. III Pag.597 - Da CONSIDERATAMENTE a CONSIDERATO (1 risultato)

sotto coperta di pietà e sotto nome di religione governavano e moderavano gli animi dei signori

vol. III Pag.598 - Da CONSIDERATORE a CONSIDERAZIONE (1 risultato)

che si confonde per l'origine della religione, e non ha avuto un momento

vol. III Pag.610 - Da CONSOLAZIONE a CONSOLE (2 risultati)

-dare, ricevere le ultime consolazioni della religione: i conforti religiosi, i sacramenti degli

gli ultimi soccorsi e le consolazioni della religione. -fare consolazione: partecipare alla

vol. III Pag.615 - Da CONSORTILE a CONSPICERE (1 risultato)

quando non siano corrette e temperate dalla religione), invece di promuovere la civiltà

vol. III Pag.617 - Da CONSUETUDINARIAMENTE a CONSULENTE (1 risultato)

de sanctis, i-59: la vostra religione è una ripetizione uniforme di atti esteriori

vol. III Pag.619 - Da CONSULTATIVO a CONSULTORE (1 risultato)

sommo pontefice ai vescovi su argomenti di religione. garzoni, 1-162: assai sovente

vol. III Pag.638 - Da CONTEMPLATO a CONTEMPLAZIONE (4 risultati)

li contemplativi. machiavelli, 141: la religione nostra ha glorificato più gli uomini umili

attendono a'sacrifici e al culto de la religione, l'altra de gli scolari e

operativa colla contemplativa, l'arte colla religione, e il suo instituto fu ad un

e in ogni età e in ogni religione ne sono stati consecrati a dio salvatore

vol. III Pag.640 - Da CONTENDERE a CONTENDERE (1 risultato)

un medesimo tempo con gli affetti della religione, con la contumacia de'sudditi,.

vol. III Pag.644 - Da CONTENTARE a CONTENTARE (1 risultato)

che non sarebbono molestati nell'uso della religione, scusando il patrone se per molti

vol. III Pag.651 - Da CONTESO a CONTESSERE (1 risultato)

, i-146: dottrine e concetti di religione e di stato eran gli stessi; erano

vol. III Pag.652 - Da CONTESSIMENTO a CONTESTO (1 risultato)

dovrebbe prendere a prestito quest'idea della religione, quindi progetta un * contestatore pubblico '

vol. III Pag.661 - Da CONTO a CONTO (1 risultato)

, 235: [gli egizi] della religione e storia ebraica fecero anzi beffe che

vol. III Pag.668 - Da CONTRABBASSO a CONTRACCIFRA (1 risultato)

. algarotti, 1-436: se la religione de'gentili ha sacrificato ifigenia, quasi

vol. III Pag.670 - Da CONTRADAIOLO a CONTRADDIRE (1 risultato)

: il socialismo moderno, negando nella religione la prima poesia di ogni vita, e

vol. III Pag.675 - Da CONTRAFFATTORE a CONTRAFFORTE (1 risultato)

ebbero certo il grave torto di confondere una religione divina colla sua umana contraffattura. boccardo

vol. III Pag.687 - Da CONTRASTATO a CONTRASTO (1 risultato)

molti di quelli che lo contrastavano alla religione sono stati ad invocarlo per altre dottrine

vol. III Pag.715 - Da CONVENEVOLE a CONVENIENTE (1 risultato)

come è conveniente, la verità, la religione, e la severità de'giudici che

vol. III Pag.720 - Da CONVENTICOLO a CONVENTO (1 risultato)

, / di vizi pien, non di religione. = * voce semidotta, deriv

vol. III Pag.721 - Da CONVENTUALE a CONVENZIONALIZZARE (1 risultato)

, 86: i cavalieri di questa religione sieno di tre maniere: alcuni si chiamino

vol. III Pag.725 - Da CONVERSIVO a CONVERSO (3 risultati)

il passare, il convertirsi da una religione a un'altra, l'abbracciare una fede

non meno che la parola, alla religione cristiana. nievo, 167: i casi

e lieta conversione del popolo italiano alla religione della dottrina e al culto dell'ingegno,

vol. III Pag.726 - Da CONVERSO a CONVERTENZA (1 risultato)

7. figur. convertito (da una religione a un'altra, da una vita

vol. III Pag.727 - Da CONVERTIBILE a CONVERTIRE (2 risultati)

2. figur. conversione (da una religione a un'altra, da una vita

lor prò convertirono quel gran movimento di religione. algarotti, 2-519: il fìsico

vol. III Pag.728 - Da CONVERTIRE a CONVERTIRE (2 risultati)

. figur. indurre a passare da una religione a un'altra (in particolare,

-anche rifl.: indursi a mutare religione, vita, idee, fede, ecc

vol. III Pag.729 - Da CONVERTITO a CONVESSITÀ (3 risultati)

di lasciare il secolo e convertirsi a religione, e fecesi monaco nella detta chiesa

agg. e sm. passato da una religione a un'altra (e anche da

a una fede, a una religione, in particolare al cristiane

vol. III Pag.739 - Da COOPERATIVISMO a COORDINATO (1 risultato)

: rinnovai il proponimento di coordinare alla religione tutti i miei pensieri sulle cose umane,

vol. III Pag.742 - Da COPERCHIOLE a COPERTA (1 risultato)

a coloro che, sotto la coverta della religione, commettono tanti falli tutto di contro

vol. III Pag.744 - Da COPERTATO a COPERTO (1 risultato)

delle cerimonie, delle sdolcinature, della religione. idem [s. v.]

vol. III Pag.774 - Da CORDIALMENTE a CORDXNIERA (1 risultato)

niente ha tutto. -simbolo della religione cristiana. d'annunzio, v-1-628:

vol. III Pag.785 - Da CORNEOMA a CORNETTO (2 risultati)

deploranda era la presente condizione della vera religione, poiché dove prima le ricchezze delle

pietà, per grandezza e maestà della religione, ora erano divenute cornette, che dalle

vol. III Pag.793 - Da CORNUPETE a CORO (1 risultato)

* 533: gli spagnoli, anche la religione la vedono dal basso, dall'inferno

vol. III Pag.806 - Da CORPO a CORPO (2 risultati)

regolare? manzoni, 100: per religione s'intende un corpo di tradizioni, di

se alcuno avesse imprudentemente offesa la rispettabile religione de'barnabiti..., sarebbe lecito

vol. III Pag.814 - Da CORREGGENTE a CORREGGERE (1 risultato)

non era diretto e corretto da una religione di pace, come siam noi. foscolo

vol. III Pag.816 - Da CORREGGIDORE a CORRELAZIONE (1 risultato)

o a esercizio di pietà o di religione. salvini, 30-2-71: non essendo altro

vol. III Pag.817 - Da CORRELIGIONARIO a CORRENTE (5 risultati)

. -a). seguace della medesima religione, compagno di fede. -per

coperti e sopraffatti da quelli della comune religione... erano correligionarie, erano

= voce dotta, deriv. da religione (v.), con il pref

se alcuno avesse imprudentemente offesa la rispettabile religione de'barnabiti... sarebbe lecito,

. bartoli, 2-4-155: maestri d'ima religione contraria alla corrente. brusoni, xxiv-850

vol. III Pag.825 - Da CORRERE a CORRERE (1 risultato)

o ignoranza di tutte le cose della religione. d'azeglio, 1-269: presi invece

vol. III Pag.837 - Da CORROBORATORE a CORROMPERE (1 risultato)

fra i principi 11 timore superava la religione, in altri l'interesse politico la

vol. III Pag.843 - Da CORRUGATORE a CORRUTTELA (1 risultato)

di quietare le controversie in materia di religione e riformare la disciplina trascorsa in corruttela

vol. III Pag.844 - Da CORRUTTIBILE a CORRUTTIVO (3 risultati)

del proferire. sarpi, i-210: la religione ha tre capi: dottrina, sacramenti

sia in tutto contrario alla giustizia e alla religione. magalotti, 1-31: e mi

la verità, ma ancora favorisce la religione più che qualsivoglia altra sorte de filosofia

vol. III Pag.852 - Da CORSO a CORSO (1 risultato)

convenienti scienze, fosser maturi per la religione. segneri, iv-495: avendo io

vol. III Pag.855 - Da CORTE a CORTE (1 risultato)

la autorità che gli ha data la religione, sia stata causa che italia non

vol. III Pag.871 - Da COSA a COSA (1 risultato)

e la setta cristiana come auctore di religione pemiziosa e occasione di innovare le cose

vol. III Pag.872 - Da COSA a COSA (1 risultato)

cose cattoliche e della buona e santa religione cristiana. sarpi, i-160: il cardinale

vol. III Pag.873 - Da COSA a COSA (1 risultato)

. a essa inerenti: cose della religione, cose di fede, cose di

vol. III Pag.874 - Da COSA a COSA (1 risultato)

ora. fanno la burletta sulle cose della religione. io mi alzo e vado via

vol. III Pag.878 - Da COSACCHINO a COSACCO (1 risultato)

570: con l'altare è la religione, pietade e fede: e dal

vol. III Pag.880 - Da COSCIENZA a COSCIENZA (1 risultato)

quelle ragioni che la pietà, la religione, il conoscimento della divina onnipotenza e la

vol. III Pag.881 - Da COSCIENZA a COSCIENZA (1 risultato)

: mostravansi dunque nella materia toccante alla religione più fermi che mai in voler libertà di

vol. III Pag.882 - Da COSCIENZIALISMO a COSCO (1 risultato)

e, per così dire, coscienziosa religione ci strigne. imbriani, 3-85: la

vol. III Pag.887 - Da COSMIMETRO a COSMOLABIO (2 risultati)

dalla mistica del materialismo derivava anche lui la religione della disperazione cosmica, senza rimetterci i

, hanno distrutto il mondo che la religione e la filosofia idealistica presentavano come «

vol. III Pag.888 - Da COSMOLOGIA a COSO (1 risultato)

gioberti, 1-iii-330: la religione... è immanente e immutabile:

vol. III Pag.896 - Da COSTANZA a COSTARE (1 risultato)

costanza, e per l'altra la religione. a. f. doni, 3-182

vol. III Pag.909 - Da COSTRUITO a COSTRUTTORE (1 risultato)

costruito in lunghi secoli dalla pietà dalla religione e dall'arte aveva ceduto il suo

vol. III Pag.911 - Da COSTUMA a COSTUMARE (2 risultati)

dei romani avea per fondamento principi di religione, instituzioni, studi, costumanze e modi

carducci, i-146: dottrine e concetti di religione e di stato eran gli stessi;

vol. III Pag.913 - Da COSTUME a COSTUME (1 risultato)

religioso che non vive secondo la santa religione, con costumi religiosi, ma lascivamente

vol. III Pag.915 - Da COTALE a COTALONE (2 risultati)

, mi pare, in questa novissima religione di dante; la quale, come

dante; la quale, come ogni religione, tende sempre più a fare dell'oggetto

vol. III Pag.926 - Da COVARE a COVARE (1 risultato)

pezzo. tommaseo, ii-400: quando la religione non produce lo stesso temporale bene degli

vol. III Pag.940 - Da CREATURALE a CREDENTE (1 risultato)

che non può constatare direttamente, alla religione che professa, in particolare a quella

vol. III Pag.945 - Da CREDERE a CREDERE (3 risultati)

sofà per disputare posatamente de'punti di religione -madama insomma mi disse che non credea

. -in partic.: professare la religione cristiana, accettarne le credenze (e

perché non aveva operato la riforma della religione. govoni, 195: il signore su

vol. III Pag.946 - Da CREDIBILE a CREDITO (1 risultato)

non solo probabilmente, che la nostra religione è la vera, non sieno i

vol. III Pag.949 - Da CREDITORIO a CREDUTO (2 risultati)

anime infantilmente credule o senilmente stanche la religione della libertà e la memoria dei tradimenti

ripristi- nazione del romanismo la verità della religione cristiana, ammirava la forza degli stranieri

vol. III Pag.971 - Da CRIMINALISTICO a CRINATURA (1 risultato)

che può essere l'ambizione, la religione, la criminalità; nelle donne invariabilmente

vol. III Pag.976 - Da CRISIDE a CRISMA (1 risultato)

universo si modella sul nostro senso morale. religione è incontro di verità e di giustizia

vol. III Pag.982 - Da CRISTALLOBLASTICO a CRISTIANESIMO (2 risultati)

a tanto è venuta oggi la cristiana religione, che fra'cristiani vivere cristianamente è reputato

cristiano2. cristianésimo, sm. religione fondata sulla persona e sull'insegnamento (

vol. III Pag.983 - Da CRISTIANIA a CRISTIANO (7 risultati)

del soprannaturale. 2. la religione cristiana in quanto chiesa, nel senso

avuto questo regno [di francia] della religione e pietà, è stata quella che

singolari e inco municabili della religione cristiana, il poter indirizzare e

la narrazione mia dagli anni della cristiana religione 1434. alamanni, 3-3: fu

. 2. che professa la religione di cristo (o ne accetta,

professa con particolare fervore e zelo la religione di cristo; pio, devoto.

fossono chiese d'eretici, si consecrassono alla religione cattolica. g. villani, 4-34

vol. III Pag.984 - Da CRISTIANO a CRISTIANO-SOCIALE (2 risultati)

e la setta cristiana come auctore di religione pemiziosa e occasione di innovare le cose;

. -a). chi professa la religione cristiana. iacopone, 44-5:

vol. III Pag.985 - Da CRISTO a CRITERIO (2 risultati)

: e, per simil., nella religione cristiana designa i fedeli chiamati a

orientamento teologico, che sottolineando che la religione cristiana è incentrata in cristo, mette

vol. III Pag.987 - Da CRITICABILE a CRITICO (1 risultato)

: pontificato, impero, donna, religione, ordini monastici, dottrina filosofica, dottrina

vol. III Pag.992 - Da CROCE a CROCE (2 risultati)

. figur. simbolo della fede, della religione cristiana. -anche: il potere spirituale

colle opere secolari porta l'abito della religione,... ha la croce,

vol. III Pag.998 - Da CROCIATA a CROCICCHIO (1 risultato)

la passion della chiesa, si faccia una religione in mare de''cavalieri cefei '

vol. III Pag.999 - Da CROCIDAMENTO a CROCIERA (1 risultato)

la conchiusione della morte, cioè alla santa religione. sannazaro, 12-212: talor d'

vol. III Pag.1000 - Da CROCIERE a CROCIFISSIONE (1 risultato)

... per simbolo della sua religione una mano sostenente una croce, la quale

vol. III Pag.1001 - Da CROCIFISSO a CROCIFISSORE (1 risultato)

di lasciare il secolo e convertirsi a religione, e fecesi monaco nella detta chiesa

vol. III Pag.1004 - Da CROIO a CROLLARE (1 risultato)

, far scomparire (una filosofia, una religione, ecc.). d

vol. III Pag.1013 - Da CROSTARE a CROTOFAGA (1 risultato)

dell'uomo dio pensai di fondare una religione. dove? non già nella vecchia

vol. III Pag.1021 - Da CRUDORE a CRUENTO (1 risultato)

ti sia cruda per zelo / o di religione o d'onesta te?

vol. III Pag.1043 - Da CULOBIANCO a CULTO (5 risultati)

. bisticci, 3-49: della sua religione e riverenza che aveva al culto divino,

attendono a'sacrifici e al culto de la religione, l'altra de gli scolari e

america, che non hanno verun culto di religione, conoscono la poesia. alfieri,

, gli atti di culto della propria religione. 2. religione, credenza religiosa

della propria religione. 2. religione, credenza religiosa (considerata dal punto

vol. III Pag.1044 - Da CULTORE a CULTRO (3 risultati)

e lieta conversione del popolo italiano alla religione della dottrina e al culto dell'ingegno

, veneratore: seguace (di una religione). cavalca, 6-1-140: anco

, 6-i-408: or se quella [religione] falsa e vana, e spesso ben

vol. III Pag.1045 - Da CULTUALE a CULTURALE (3 risultati)

madre di costantino, vestita di coltura di religione, andata in jerusalem, ragunò i

adorazione, venerazione; culto religioso, religione. cavalca, 16-1-110: farotti sì

gran cultura. beicari, 3-5-58: di religione gentile era, e alla cultura degli

vol. III Pag.1047 - Da CUMULATO a CUNA (1 risultato)

-da codesto cumulo di bellezze, la religione: che resta? settembrini, 1-63:

vol. III Pag.1053 - Da CUOIUCCIO a CUORE (2 risultati)

uomo nel dominio della morale, della religione, della filosofia, dell'eloquenza, in

cuore o testa, ma anima è la religione, contra aristotile, nel libro della

vol. III Pag.1058 - Da CUORE a CUORE (1 risultato)

ed usbergo? leopardi, i-395: la religione pubblica fu... a cuor

vol. III Pag.1072 - Da CURIALE a CURIOSAMENTE (1 risultato)

hanno non sula- mente tra l'una religione e l'altra, ma in un medesmo

vol. III Pag.1074 - Da CURIOSO a CURIOSO (1 risultato)

; zelante. giamboni, 8-ii-189: religione è quella virtù, che ci fa

vol. III Pag.1083 - Da CUSTODITO a CUTICOLA (1 risultato)

quelle genti d'arme fuori della strada della religione, ancora che sien ben governate,

vol. III Pag.1087 - Da DA a DA (1 risultato)

8-147: ma voi torcete a la religione / tal che fia nato a cingersi

vol. IV Pag.8 - Da DAN-DAN a DANNARE (1 risultato)

di persona che non solo ostenta la religione dell'eleganza, ma ne crea talvolta

vol. IV Pag.10 - Da DANNATO a DANNATO (1 risultato)

chiesa universale, andavano seminando mostri di religione. segneri, i-322: è già sentenza

vol. IV Pag.12 - Da DANNEGGIANTE a DANNEGGIATO (1 risultato)

cittadini per mottivi di culto o sia di religione. verga, i-18: -hai forse

vol. IV Pag.22 - Da DAPPOICHÉ a DAPPRIMA (1 risultato)

che prese da se medesimo abito di religione. andrea da barberino, 4-1145: durò

vol. IV Pag.31 - Da DARE a DARE (1 risultato)

sarpi, ii-230: quei della nova religione si diedero, in vece di giuochi,

vol. IV Pag.34 - Da DARE a DARE (1 risultato)

, i principali libri di sociologia, religione, storia dell'arte, letteratura amena

vol. IV Pag.39 - Da DATISMO a DATO (1 risultato)

per servire scaltramente gl'interessi della sua religione, si sia finto, in date

vol. IV Pag.59 - Da DEBOLE a DEBOLE (1 risultato)

ma questo è certissimo: che ogni religione ha avuti e suoi miracoli; in

vol. IV Pag.69 - Da DECANIA a DECANTARE (2 risultati)

in londra e autore di libri di religione e di filosofia, difende la democrazia

decantato per protettore e per difensore della religione cattolica. loredano, 1-96: amore

vol. IV Pag.71 - Da DECAPITATO a DECATISSAGGIO (1 risultato)

, 11-68: l'odio delle guerre di religione e poi la stupida furia dei decapitatori

vol. IV Pag.85 - Da DECLINARE a DECLINARE (1 risultato)

meno sempre si riservò qualche rito di religione. boiardo, 1-131: di questi

vol. IV Pag.92 - Da DECOMPRESSIONE a DECORARE (3 risultati)

-figur. baretti, 1-64: la religione,... da metastasio ne'suoi

è forza cercarla su i libri, religione da eruditi, religione da pittori per

su i libri, religione da eruditi, religione da pittori per decorarne le volte o

vol. IV Pag.95 - Da DECORAZIONE a DECORO (1 risultato)

stimar tutti gli altri interessi inferiori alla religione. pallavicino, 1-14: ma gli

vol. IV Pag.96 - Da DECORO a DECORO (2 risultati)

, della pazienza cristiana, e della religione? carducci, iii25- 180: egli

, oltre il decoro pubblico, la religione ancora. botta, 4-253: non

vol. IV Pag.102 - Da DECRETALISTA a DECRETATO (1 risultato)

[mafia] professavano il rispetto della religione, posavano a difensori della morale

vol. IV Pag.104 - Da DECRETORIO a DECUMANO (1 risultato)

unirsi tutti e collegarsi per difesa della religione cattolica, a custodia della città di

vol. IV Pag.108 - Da DEDICATARIO a DEDICATO (1 risultato)

: aveva stabilito di dedicarsi tutta alla religione della propria bellezza. soffici, li-m

vol. IV Pag.110 - Da DEDIZIONE a DEDUCIBILE (4 risultati)

4. che osserva con devozione (la religione); ligio, ossequiente.

gente sopra tutti gli altri dedita alla religione, imperocché era eccellente in simili arti di

in ogni tempo non solamente dediti alla religione, ma superstiziosi, i fiorentini hanno

iracondi. e poco poi dediti alla religione. -che crede ciecamente, superstizioso

vol. IV Pag.115 - Da DEFIBRINAZIONE a DEFILAMENTO (1 risultato)

, cioè senno, previdenza, coraggio, religione, onore, ecc., con

vol. IV Pag.120 - Da DEFLORATORE a DEFORMARE (2 risultati)

le leggi, i costumi, la religione oppresse dall'ignoranza piacquero del loro

p. verri, i-334: la religione innalza l'uomo, e lo accosta all'

vol. IV Pag.135 - Da DEIETTATO a DEIFICATO (3 risultati)

deietti, perciocché non è di cristiana religione essere esaltato nei beni temporali, ma piuttosto

: mostrò in questa fabbrica baccio o poca religione o troppa adulazione, o l'

deificati ed i primi fondatori della nostra religione dopo cristo, ed i più grati a

vol. IV Pag.136 - Da DEIFICATORE a DEITÀ (10 risultati)

legge morale naturale: si identifica con la religione naturale, in quanto è considerata come

religiosa ed esclude l'appartenenza a qualsiasi religione positiva. magalotti, i-63:

tutte parti! beccaria, ii-805: ogni religione si riduce a deismo o a politeismo

a politeismo. gioberti, i-22: la religione naturale, il deismo, il razionalismo

un deismo che non era più la religione astratta del secolo decimosettimo,..

riti, l'esteriorità di una nuova religione, ma il principio cristiano vi si

, ii-12-26: [nel settecento] la religione stessa variamente si razionalizzò e vanì in

razionalista o deista, sommo pontefice della religione naturale? 2. agg.

rientrerebbe in quel generale movimento verso la religione naturale che era cominciato dalla metà del

essa che non n'è pieno di religione e deità. bandello, 1-25 (i-318

vol. IV Pag.138 - Da DELEBILE a DELEGATO (1 risultato)

alcuni monaci siriaci delegati a combattere la religione pagana e l'eresia ariana nel popolo longobardo

vol. IV Pag.144 - Da DELIBERARE a DELIBERARE (1 risultato)

qui un poco di tempo l'asprezze della religione, che avere poi a sostenere quelle

vol. IV Pag.160 - Da DELIZIAIO a DELIZIARE (1 risultato)

di dio, e nel culto de la religione. marino, 12-193: potrian tante

vol. IV Pag.161 - Da DELIZIATO a DELIZIOSO (1 risultato)

ancora, oltre alla osservanza della loro religione, molto morali, non permettendo che si

vol. IV Pag.163 - Da DELUDIMENTO a DELUSO (1 risultato)

ogni delusione e d'ogni amarezza dalla religione severa e ortodossa, la quale occupò

vol. IV Pag.168 - Da DEMOCRATICAMENTE a DEMOCRATIZZATO (1 risultato)

, insomma del democratismo in materia di religione. 2. struttura politica solo apparentemente

vol. IV Pag.169 - Da DEMOCRATTIZZATORE a DEMOCRITISMO (1 risultato)

gli paresse in europa questa fosse la religione più alla moda pe'galantuomini. vallisneri,

vol. IV Pag.174 - Da DEMONISMO a DEMORDERE (2 risultati)

demonismo, sm. forma primitiva di religione, per cui i fenomeni della natura

. influenza immediata degli spiriti malefici; religione di alcune popolazioni americane, africane,

vol. IV Pag.188 - Da DENTE a DENTE (1 risultato)

per l'universale, esser essi atei della religione dello stato. forteguerri, 2-4:

vol. IV Pag.194 - Da DENTRO a DENTRO (3 risultati)

questa opera egli erra circa la sua religione, per non avere notizie delle lettere

quelle cose che sono aliene dalla nostra religione. muratori, 5-iv-124: è componimento da

3-184: voi siete prete, e la religione / voi tener pari e salda la

vol. IV Pag.204 - Da DEPORRE a DEPORRE (2 risultati)

provisorio. carducci, iii-19-50: della religione apparve e fu salvatore il sassone ottone

colla diffusione delle idee che sono la nostra religione, e ch'io non voglio,

vol. IV Pag.205 - Da DEPORRE a DEPORTARE (1 risultato)

l'occhio di dio, troveranno nella religione di que'pensieri alcune stille di balsamo.

vol. IV Pag.211 - Da DEPOSITORE a DEPOSTO (2 risultati)

botta, 5-512: statuirono che la religione cattolica, apostolica, romana fosse sola

cattolica, apostolica, romana fosse sola religione del regno; che il re la

vol. IV Pag.212 - Da DEPOTENZIARE a DEPRAVATO (2 risultati)

, di una scienza, di una religione). garzoni, 1-2io: debbono

andavano attorno era stata depravata assai la religione in quei paesi. galileo, 3-1-224:

vol. IV Pag.217 - Da DEPRESSORE a DEPRIMERE (1 risultato)

chi di loro si lagna che la religione è scordata e depressa, farebbe opera più

vol. IV Pag.218 - Da DEPRIMIBILE a DEPROTEINIZZAZIONE (1 risultato)

la sincerità del viver civile, la religione dell'anima e la sanità del corpo.

vol. IV Pag.219 - Da DEPSIDE a DEPURAZIONE (1 risultato)

se non quella della virtù e della religione. cesarotti, i-248: tentò [il

vol. IV Pag.225 - Da DERIDITORE a DERISO (2 risultati)

, e, inspirandone e raccomandandone la religione, dissiparne e deriderne la superstizione.

e senza decoro conveniente alla maestà della religione, sì che sieno più tosto a

vol. IV Pag.234 - Da DERUBA a DERVISCIO (2 risultati)

i maomettani, professano vita secondo loro religione. redi, 16-iv-29: uno di

preti / di qualunque sia rito o religione, / sian dervicchi, fachiri,

vol. IV Pag.238 - Da DESCRIVIBILE a DESERTICO (1 risultato)

accatto, / come deseguo voi, religione. = comp. da de-che indica

vol. IV Pag.243 - Da DESIDERARE a DESIDERARE (1 risultato)

così anche contrario ai principi della religione. settembrini, iv-435: gigia mia

vol. IV Pag.253 - Da DESMODO a DESOLARE (1 risultato)

di cavaliere di cristo per difenderne la religione dall'empità di que'barbari, che

vol. IV Pag.257 - Da DESOLFORANTE a DESPONSATO (1 risultato)

, iii-191: levato il fondamento della religione in un stato, è necessario che anco

vol. IV Pag.258 - Da DESPONSAZIONE a DESSO (1 risultato)

in faccia al pubblico costume, alla religione, agli usi tuoi, i quali son

vol. IV Pag.259 - Da DESSUDAZIONE a DESTARE (1 risultato)

sistemi. manzoni, 135: è la religione che ci ha resi difficili a concedere

vol. IV Pag.261 - Da DESTARE a DESTARE (1 risultato)

gioberti, i-139: che sarà della religione e di questa povera italia, come prima

vol. IV Pag.262 - Da DESTATO a DESTINARE (1 risultato)

per prova, / che nelle cose di religione / non bisogna mai far miscuglio alcuno

vol. IV Pag.264 - Da DESTINATO a DESTINAZIONE (1 risultato)

alla solennità dei capitoli fatti e alla religione de'giuramenti e delle fedi date tra

vol. IV Pag.270 - Da DESTRANA a DESTREZZA (1 risultato)

; ma che traspostando i precetti della religione nelle faccende di stato, era poco atto

vol. IV Pag.273 - Da DESTRO a DESTRO (1 risultato)

caterina de'ricci, 45: la mia religione è la pupilla del mio occhio destro

vol. IV Pag.275 - Da DESULTORE a DETENUTO (2 risultati)

frate i suoi argomenti da motivi di religione, ma piuttosto da quanto hawi nella

che credono di detenere dio. la religione ufficiale è fallita e dà l'impressione

vol. IV Pag.280 - Da DETERMINATO a DETERMINATO (1 risultato)

, da un costume, da una religione, ma soltanto dalla sua passiva, impassibile

vol. IV Pag.283 - Da DETESTANDO a DETESTAZIONE (1 risultato)

si è una leggiera immagine della detestanda religione de'primi selvaggi. monti, 6-445:

vol. IV Pag.286 - Da DETRETTATORE a DETRONIZZARE (1 risultato)

altra, facendo grandissimo detrimento alla loro religione col mal esempio che a'frati giovani

vol. IV Pag.288 - Da DETTAGLIO a DETTAME (3 risultati)

non l'aveva, la poesia della religione; e, secondo i dettami ch'ei

paoletti, 1-1-45: un uomo senza religione non opera che secondo i dettami della

: egli avrebbe difeso molto meglio la religione se l'avesse difesa non come dettame

vol. IV Pag.290 - Da DETTATO a DETTATORE (1 risultato)

dettati del buoncostume o a'comandi della religione. mamiani, 3: i dettati

vol. IV Pag.294 - Da DETURPATO a DEUTEROPORFIRINA (1 risultato)

che vedeva con sommo suo cordoglio la religione deturpata ed in pericolo per ogni dove

vol. IV Pag.296 - Da DEVASTATORE a DEVIAMENTO (1 risultato)

natura. roberti, v-298: la religione non teme la luce; non teme

vol. IV Pag.301 - Da DEVOTO a DEVOTO (1 risultato)

classe la quale s'interessa per la religione solamente per ispirito di partito. guerrazzi

vol. IV Pag.302 - Da DEVOZIONALE a DEVOZIONE (3 risultati)

2. che si ispira alla religione; che agisce secondo devozione (uno

a dio, tutti gli obblighi imposti dalla religione; raccoglimento della mente e dello spirito

voti. ammirato, 1-217: la religione può far crescere molto una città,

vol. IV Pag.304 - Da DI a DI (1 risultato)

e di cacciare del mondo la cristiana religione, là dove essi fondamento e sostegno

vol. IV Pag.311 - Da DIABOLISMO a DIACATTOLICO (2 risultati)

. non è ancora ella priva della religione diabolica, e delle cerimonie, e sacrifici

papini, 28-202: rimane la religione e qui il salto c'è stato

vol. IV Pag.320 - Da DIAGRAMMATICI a DIALETTICALE (1 risultato)

, se il flamine diale fosse da religione tenuto a non partirsi d'italia per

vol. IV Pag.325 - Da DIAMANTEO a DIAMETRO (1 risultato)

e perpetuo sostinimento de la nostra cristiana religione e fede. sarpi, i-2-164:

vol. IV Pag.342 - Da DIBASSATO a DIBATTERE (1 risultato)

battoli, 1-3-22: la loro [religione] s'andava assottigliando in seguaci e

vol. IV Pag.354 - Da DICHIARATAMENTE a DICHIARATORIO (1 risultato)

parte di noi risoluto d'abbracciar la religione riformata, non è dubbio che la

vol. IV Pag.361 - Da DIDASCALICAMENTE a DIDATTICO (2 risultati)

. cuoco, 1-129: il fondo della religione è uno, ma veste nelle varie

. v.]: più impara di religione lo scolaro dal famigliarmente ragionargliene a tempo

vol. IV Pag.375 - Da DIFENSORE a DIFENSORE (1 risultato)

adoperata con grande zelo all'affermazione della religione. sarpi, vi-2-59: non voglio

vol. IV Pag.379 - Da DIFETTANTE a DIFETTIVO (1 risultato)

sviare il lettóre, confondendo insieme la religione e la politica, il vero ed il

vol. IV Pag.380 - Da DIFETTIVO a DIFETTO (1 risultato)

d'uscire. muratori, 9-40: la religione, in se stessa nobilissima e santissima

vol. IV Pag.387 - Da DIFFAMATIVI a DIFFERENZA (1 risultato)

ariosto, cinque canti, 2-111: nuova religione e disciplina / instituì, da ogn'

vol. IV Pag.412 - Da DIGIUNO a DIGIUNO (1 risultato)

per l'onore della verità e della religione, importa sopra tutto di distruggere,

vol. IV Pag.416 - Da DIGNITARIO a DIGNITOSO (1 risultato)

. bacchetti, 10-45: una quasi religione della coltura, eretta sulle dignità filosofiche

vol. IV Pag.426 - Da DILAPIDATO a DILATANZA (1 risultato)

: vedono i maomettani nemici della loro religione dilargarsi per tre secoli, conquistare paesi,

vol. IV Pag.428 - Da DILATARE a DILATARE (1 risultato)

. davanzali, ii-591: la dottrina della religione debbe crescere con questa regola; in

vol. IV Pag.430 - Da DILATARE a DILATATO (1 risultato)

nel riabbracciare... la vecchia religione... e rientrare nelle vecchie

vol. IV Pag.431 - Da DILATATORE a DILATAZIONE (3 risultati)

campo della chiesa portò frutti soavi di religione. soderini, iii-24: in questa

furono infin da'primi secoli della dilatata religione, ne'templi de'cristiani, per risvegliare

il più giusto dilatator che vi sia della religione. dilatatòrio, agg. che ha

vol. IV Pag.432 - Da DILATAZIONE a DILAVARE (2 risultati)

di una dottrina; propagazione di una religione; estensione di una legge, di un

... occorreva ancora una nuova religione e un'altra filosofia per formare la

vol. IV Pag.434 - Da DILEGARE a DILEGGIATORE (1 risultato)

di dio e oscuratore, lodatore della religione e nimico, educatore della gioventù e corrompitore

vol. IV Pag.436 - Da DILEGUARE a DILEGUARE (1 risultato)

dalla lor fantasia i terrori della religione e dipingendo i premi che il cielo

vol. IV Pag.452 - Da DILEVARE a DILIGENTEMENTE (1 risultato)

rissosi, ed i poveri più religione nostra all'incontro non oppone che carità,

vol. IV Pag.454 - Da DILIGENZA a DILLENIA (1 risultato)

chi non raffrena la lingua, la sua religione è vana e sanza frutto. cicerone

vol. IV Pag.466 - Da DIMENTICATO a DIMENTICATOIO (1 risultato)

arde a dire male contra la buona religione. 10. locuz. porre

vol. IV Pag.472 - Da DIMIDIAZIONE a DIMINUIRE (1 risultato)

il quale in prò e accrescimento della religione cristiana, contra i nemici della fede di

vol. IV Pag.473 - Da DIMINUITIVO a DIMINUITO (1 risultato)

desiderar più di noi l'integrità della religione cattolica; poiché noi piuttosto potremmo con

vol. IV Pag.480 - Da DIMORFISMO a DIMOSTRAMENTO (1 risultato)

più certa e più vera la fede e religione catolica d'ogni cosa dimostrabile. rosmini

vol. IV Pag.486 - Da DIMOSTRATIVO a DIMOSTRATO (1 risultato)

, 3-261: tutte le cose della detta religione, che sono iscritte e approvate dalla

vol. IV Pag.489 - Da DIMOSTRO a DIN (1 risultato)

le cose sacre potrebbe leggiermente portar la religione. 2. rifl. figur

vol. IV Pag.494 - Da DINARIO a DINDON (1 risultato)

, 1-5-229: un dinasta, barbaro di religione, forse duro alla compassione. targioni

vol. IV Pag.505 - Da DIPARTIRE a DIPARTIRE (1 risultato)

3-iii-396: sia sempre vostra base la religione vera: non vi dipartite mai dai

vol. IV Pag.507 - Da DIPENDENTEMENTE a DIPENDENZA (1 risultato)

allo strozzi stato sarebbe la ruina della religione. 9. agg. ant

vol. IV Pag.509 - Da DIPENNARE a DIPINGERE (1 risultato)

432: essere anziano il riguardo della religione alla successione de're, perché quella

vol. IV Pag.510 - Da DIPINGERE a DIPINGERE (1 risultato)

di conservare li imperi dove si perde la religione o dove due religioni sono comportate

vol. IV Pag.515 - Da DIPIRIDILE a DIPLOMA (1 risultato)

la copia del diploma reale approvante tal religione, scolpito in pietra in luogo assai

vol. IV Pag.524 - Da DIRAMATA a DIRASPATRICE (1 risultato)

di cristo, due sole maniere di religione ci aveva al mondo: l'una

vol. IV Pag.532 - Da DIREDATO a DIRETTARIO (1 risultato)

che il mio pervenga alla tale religione. piovano arlotto, 190: di

vol. IV Pag.533 - Da DIRETTISSIMA a DIRETTO (2 risultati)

, uniformandosi alle direttive superiori ossequenti alla religione cattolica per politica, però rodeva il

han per fine dio, come la religione, ma l'hanno ancora per oggetto

vol. IV Pag.536 - Da DIRETTORIALE a DIREZIONARE (1 risultato)

, furono quivi due gran fortificamenti della religione. 4. stor. governo

vol. IV Pag.537 - Da DIREZIONE a DIRIBITORIO (2 risultati)

come, senza parere di toccare la religione, senza neppure nominarla, una scienza

e venga così a conciliarsi con la religione. cattaneo, ii-2-283: gl'interessi della

vol. IV Pag.539 - Da DIRIGIBILE a DIRIMPETTO (1 risultato)

, ii-446: gli antichi dirigevano la religione al ben pubblico e temporale, e

vol. IV Pag.548 - Da DIRITTO a DIRITTO (2 risultati)

dei principi, e non contrarie alla religione, il dimostrano le promulgazioni fatte nei

e dall'avvilimento universale preser coraggio, la religione recuperò i suoi dritti, la libertà

vol. IV Pag.556 - Da DIROVINAMENTO a DIROZZARE (1 risultato)

classico, qui ed altrove, la religione, la politica, la giurisprudenza e

vol. IV Pag.559 - Da DIRUPISTI a DISABITARE (1 risultato)

degli amuleti, e i fregii di religione o di augurio. = comp

vol. IV Pag.561 - Da DISACCOLLERE a DISACERBARE (1 risultato)

sé gli estremi spiriti della cavalleria e della religione. fogazzaro, 7-52: considerando i

vol. IV Pag.574 - Da DISARCHITETTARE a DISARMARE (1 risultato)

, trovar via per metter pace della religione in germania. alfieri, 5-41: in

vol. IV Pag.594 - Da DISCENTRARE a DISCERNERE (1 risultato)

l'aurora, i-173: cristo istitutore della religione cristiana era senza regno, senza beni

vol. IV Pag.596 - Da DISCERNEVOLE a DISCESA (1 risultato)

cristianesimo viene ad essere non solo la religione divina, ma altresì lo strumento discernitivo

vol. IV Pag.598 - Da DISCEVERAMENTO a DISCHIOMARE (1 risultato)

ne discevra, cioè a dire la religione. romagnosi, 10-33: le funzioni economiche

vol. IV Pag.605 - Da DISCIPLINA a DISCIPLINA (1 risultato)

, cinque canti, 2-111: nuova religione e disciplina / instituì, da ogn'altra

vol. IV Pag.606 - Da DISCIPLINA a DISCIPLINA (1 risultato)

sempre arde a dire male contra la buona religione; ma usi il mondo la sua

vol. IV Pag.622 - Da DISCOPRITIVO a DISCORDANTE (2 risultati)

discordantis sime e contraddittorie della religione cristiana, non solo quanto ai misteri

alla legge, alla storia successiva della religione. piovene, 5-591: i sentimenti discordanti

vol. IV Pag.625 - Da DISCORDIA a DISCORDIOSO (1 risultato)

pallavicino, i-3: le discordie di religione son le fucine dell'armi più implacabili

vol. IV Pag.628 - Da DISCORRETTO a DISCORRIMENTO (1 risultato)

l'universale, esser essi atei della religione dello stato. foscolo, xv-535: intendo

vol. IV Pag.632 - Da DISCORTESEMENTE a DISCOSTARE (1 risultato)

discortesia. manzoni, 173: una religione, la quale vuole che quando uno

vol. IV Pag.633 - Da DISCOSTATO a DISCOSTO (1 risultato)

abbandonare (la retta via, la religione, intenzioni, tradizioni, posizioni consuete,

vol. IV Pag.634 - Da DISCOTECA a DISCREDERE (1 risultato)

all'arte, per essere mito e religione, manca appunto il pensiero, e la

vol. IV Pag.635 - Da DISCREDUTILE a DISCREPANTE (1 risultato)

tanta misericordia, ragguardando e la insuperabile religione loro e tanta moltitudine apparecchiata a ricevere

vol. IV Pag.637 - Da DISCRETEZZA a DISCRETO (1 risultato)

loro discorsi d'entrar meco in punti di religione. goldoni, vii-1113: io non

vol. IV Pag.639 - Da DISCRETO a DISCREZIONE (1 risultato)

di salute, quanto perbene alla cristiana religione. poliziano, 153: dunque operate

vol. IV Pag.645 - Da DISDEGNO a DISDEGNOSO (1 risultato)

loro orgoglio, e il pregiudizio di religione, gli rende indocili e disdegnosi di riconoscere

vol. IV Pag.659 - Da DISERTATO a DISERZIONE (1 risultato)

un incarico, un partito, una religione; chi trascura l'adempimento di un

vol. IV Pag.683 - Da DISGREGATAMENTE a DISGUANTARE (1 risultato)

non avevano altro legame commie che la religione, però fondarono queste confraternite. b

vol. IV Pag.691 - Da DISINVENTARE a DISINVOLTURA (1 risultato)

buono amico. magalotti, 24-47: della religione se la passa con disinvoltura, ma

vol. IV Pag.701 - Da DISOCCUPAZIONE a DISONESTÀ (1 risultato)

cagione potissima delle percosse che ricevè la religione cattolica per le eresie che contaminarono il

vol. IV Pag.706 - Da DISORDINARIARE a DISORDINATO (1 risultato)

curavano. magalotti, 24-16: oltre alla religione che me lo vieta, il disordinare

vol. IV Pag.727 - Da DISPERAZIONE a DISPERAZIONE (2 risultati)

mistica del materialismo derivava anche lui la religione della disperazione cosmica, senza rimetterci i

de'suoi eloquentissimi libri in difesa della religione cristiana, si dà a far le

vol. IV Pag.751 - Da DISPOTICAMENTE a DISPOTISMO (1 risultato)

da lui non forza alcuno a mutar religione. salvini, 39-vi-93: l'amore

vol. IV Pag.753 - Da DISPREGIATAMELE a DISPREGIO (1 risultato)

mi pareva difficile: al sentir parlare di religione con ira e dispregio, mostrare francamente

vol. IV Pag.757 - Da DISPROVVEDUTO a DISPUTA (1 risultato)

tempo si veggono consumar nelle dispute della religione, che nel filare. genovesi,

vol. IV Pag.760 - Da DISPUTATORE a DISQUILIBRARE (1 risultato)

unitamente esortare il re enrico a mutar religione ed a ridursi nel grembo della chiesa

vol. IV Pag.765 - Da DISSEMINATORE a DISSENTANEO (2 risultati)

che spaccia false dottrine in materia di religione. = voce dotta, lat.

se di tanta utilità agli stati è la religione, chi potrà mai credere che dissensati

vol. IV Pag.766 - Da DISSENTERIA a DISSEPPELLIRE (3 risultati)

, 7-96: [l'altra maniera di religione] si conteneva ristretta ne'discendenti d'

4-329: né solo i dissenzienti in religione perirono per le mani dei sicari,

sette, le quali in materia di religione, di disciplina e di cirimonie ecclesiastiche

vol. IV Pag.770 - Da DISSETATO a DISSIGILLARE (6 risultati)

popoli tra loro dissidenti per causa della religione. ronza, i-207: i prìncipi

, con legge uguale si ragguagliassero la religione cattolica, e le dissidenti, non

ebrea, nemica tanto irrecon- cigliabile della religione di cristo. -nei paesi orientali

popolazioni dissidenti a quelle che professano la religione greca ortodossa, viene comunemente riputata essere

sette greci ortodossi ne esistono due di religione differente. = voce dotta, lat

nate entrambe [la filosofìa e la religione] da un corpo colla parola per

vol. IV Pag.775 - Da DISSIPATAMENTE a DISSIPATO (2 risultati)

dissipato da quelle anime... la religione della libertà. 8.

più impenitente e senza i conforti della religione. 5. che disperde le proprie

vol. IV Pag.780 - Da DISSOLUZIONE a DISSOLVENTE (1 risultato)

nella generale dissoluzione del sapere, della religione e dei costumi l'idea della bellezza

vol. IV Pag.781 - Da DISSOLVENZA a DISSOLVERE (1 risultato)

figliuoli ad arti e a botteghe e a religione. -ant. sciogliere un voto

vol. IV Pag.782 - Da DISSOLVERE a DISSOLVERE (2 risultati)

tutti bastardi, e non essere più religione al mondo. guicciardini, i-186:

quelle essere più cose da dissolvere la religione, disse a l. pe- tillio

vol. IV Pag.802 - Da DISTILLATO a DISTIMIA (1 risultato)

tanti ingredienti velenosi vi è uno spirito di religione universale. carducci, iii-24-295: distillazione

vol. IV Pag.803 - Da DISTIMICO a DISTINGUERE (1 risultato)

vi si distingue... arte, religione, diritto, moralità, scienza,

vol. IV Pag.805 - Da DISTINGUIBILMENTE a DISTINTIVO (1 risultato)

gorani, xviii-3-499: la stessa religione... giammai non fu più pura

vol. IV Pag.808 - Da DISTINZIONE a DISTINZIONE (1 risultato)

236: si permetteva a tutti dell'istessa religione il poter esercitare carichi, uffici e

vol. IV Pag.823 - Da DISTRUGGERE a DISTRUGGERE (1 risultato)

, per l'onore della verità e della religione, importa sopra tutto di distruggere,

vol. IV Pag.829 - Da DISTURBATILO a DISTURBO (1 risultato)

quello che, come pontefice e capo della religione, gli si conveniva. tasso,

vol. IV Pag.839 - Da DISVENTURANZA a DISVIARE (1 risultato)

anche a difendere et a conservare la religione in quel regno. marino, 9-199

vol. IV Pag.867 - Da DIVIDERE a DIVIDERE (1 risultato)

: pontificato, impero, donna, religione, ordini monastici, dottrina filosofica,

vol. IV Pag.875 - Da DIVINO a DIVINO (3 risultati)

c'è posto... per la religione, appunto perché tutto partecipa della divinità

d'ebbrezza. -che concerne la religione, proprio della religione. botta

-che concerne la religione, proprio della religione. botta, 4-214: gl'interessi

vol. IV Pag.884 - Da DIVO a DIVORARE (1 risultato)

che mai consentire a divolgersi dalla sua religione. = adattamento dotto del lat.

vol. IV Pag.887 - Da DIVORAZIONE a DIVULGAMENTO (1 risultato)

dal gesuitismo; riabbracciarsi per sempre la religione e la libertà. -scherz.

vol. IV Pag.893 - Da DOCET a DOCILITÀ (1 risultato)

ridotte a la equità, a la religione e a la docilitade, usano là in

vol. IV Pag.902 - Da DOGMATICA a DOGMATICO (5 risultati)

-con riferimento alle verità fondamentali di ogni religione, anche non rivelata. foscolo,

libro viene dall'arabia, e quella religione è germoglio della religione d'àbramo;

arabia, e quella religione è germoglio della religione d'àbramo; lo stesso stile,

cuoco, 1-130: la pagana [religione] avea per suo dogma fondamentale la

dedursi quale sia la funzione completiva della religione rispetto alla morale, quando non si pigli

vol. IV Pag.903 - Da DOGMATISMO a DOLCE (1 risultato)

a lor modo e combattere direttamente la religione degli italiani. 2.

vol. IV Pag.919 - Da DOLORIFERO a DOLOROSO (1 risultato)

sociali... sta in quella religione dell'1 uomo dei dolori ', il

vol. IV Pag.935 - Da DOMINARE a DOMINARE (1 risultato)

, viii-58: anzi per liberare la religione dagli ecclesiastici contaminati dai vizi, protesse

vol. IV Pag.936 - Da DOMINARE a DOMINATORE (1 risultato)

provincia dove la umanità, fede e religione è lungo tempo abbondata. caro,

vol. IV Pag.937 - Da DOMINAZIONE a DOMINE (2 risultati)

chiericato e gravemente pregiudiziale alla causa della religione; ma la dominazione per le idee

quanto dire per la virtù, la religione e la scienza, è legittima nei preti

vol. IV Pag.943 - Da DONATIVO a DONAZIONE (1 risultato)

guidatrice. collenuccio, 57: fu di religione e di pietà singulare, ottimo cristiano

vol. IV Pag.951 - Da DONNESSA a DONNOLA (1 risultato)

si veggono consumar nelle dispute della religione che nel filare. moneti, 46:

vol. IV Pag.980 - Da DOTTORATICO a DOTTORE (1 risultato)

di cattolica teologia, or dottore della religione dell'idoli. ronza, i-212:

vol. IV Pag.982 - Da DOTTRINA a DOTTRINA (5 risultati)

fondamento di una filosofìa, di una religione, di una scienza, ecc.;

tristo omaggio alle dottrine di necker: senza religione non v'è onestà naturale, non

, di norme liturgiche predicati da una religione, dal suo fondatore e dai suoi

: l'insieme dei princìpi fondamentali della religione cristiana (per lo più considerata come

lo più ai giovani) i fondamenti della religione cristiana. dante, conv.

vol. IV Pag.986 - Da DOVECCHÉ a DOVERE (1 risultato)

: vedeva con sommo suo cordoglio la religione deturpata ed in pericolo per ogni dove

vol. IV Pag.987 - Da DOVERE a DOVERE (1 risultato)

cesarotti, i-254: si esamini la religione, le leggi e i costumi di tutti

vol. IV Pag.989 - Da DOVERE a DOVERE (1 risultato)

del dovere. pascoli, i-451: o religione dei nostri martiri, dei nostri apostoli

vol. IV Pag.1006 - Da DRAPPOLANO a DRIACA (3 risultati)

. locuz. vestire, prendere drappi di religione: entrare in un ordine religioso.

e di fare prendere a voi drappi di religione per avere la vostra compagnia.

, 192: la cosiddetta « religione della libertà » non è una trovata

vol. IV Pag.1012 - Da DRUGOMANNO a DUALISMO (1 risultato)

druidismo, sm. dottrina e religione dei druidi. romagnosi, 10-318

vol. IV Pag.1013 - Da DUALISTA a DUBBIARE (2 risultati)

iv-209: un dualismo religioso è la religione di zoroastro, che attribuisce tutti gli avvenimenti

teoria dualistica (in filosofia, in religione, in politica, ecc.).

vol. IV Pag.1014 - Da DUBBIETÀ a DUBBIO (1 risultato)

parte di noi risoluto d'abbracciar la religione riformata, non è dubbio che la regina

vol. IV Pag.1019 - Da DUBITANZA a DUBITARE (1 risultato)

sempre la nostra cittade misse innanzi la religione a ogni cosa,... e

vol. IV Pag.1020 - Da DUBITATAMENTE a DUBITATIVO (1 risultato)

quali riti e quali ordini della cristiana religione credessero loro giovare massimamente, risposero,

vol. IV Pag.1036 - Da DURARE a DURARE (1 risultato)

magalotti, 24-85: ha fondo di religione, essendo stato educato col timor di

vol. IV Pag.1038 - Da DURATORE a DUREZZA (1 risultato)

., e per prudenza e per religione e per durazióne, era quella di

vol. IV Pag.1042 - Da DURO a DURO (1 risultato)

lui ebbe / primo sigillo a sua religione. s. agostino volgar., 4-55

vol. V Pag.7 - Da EBORE a EBREO (3 risultati)

(ebrei§tno), sm. letter. religione ebraica, giudaismo. -anche: la

moderna di ebraismo). -appartenenza alla religione ebraica. giannone, 1-iv-683: la

. che appartiene al popolo o alla religione ebraica; che si riferisce, che

vol. V Pag.10 - Da ECCEDENTEMENTE a ECCELLENTE (1 risultato)

che bontà, che innocenza, che religione, che santità, che sapere,

vol. V Pag.13 - Da ECCENTRAZIONE a ECCENTRICO (1 risultato)

; cioè l'unità organatrice, nella religione e nel sacerdozio,...

vol. V Pag.17 - Da ECCETTUAZIONE a ECCEZIONE (1 risultato)

iv-193: altri più severi affermavano la religione del re consistere nelle superstiziose dimostrazioni;

vol. V Pag.20 - Da ECCITARE a ECCITARE (1 risultato)

146: fu detto veramente che la troppa religione guasta del mondo,...

vol. V Pag.22 - Da ECCITATORE a ECCLESIASTE (1 risultato)

la elezione di alcuni magistrati, e la religione. = voce dotta, lat

vol. V Pag.23 - Da ECCLESIASTICALE a ECCLESIASTICO (1 risultato)

immota resterà sempre ed inconcussa la cattolica religione. de sanctis, lett. it

vol. V Pag.24 - Da ECCLESIASTICO a ECCO (4 risultati)

vince. 6. proprio della religione cattolica (un sacramento, un rito

per oggetto le cose divine e della religione; che tratta argomenti sacri, che muove

pratiche religiose, osservante i precetti della religione. passavanti, 118: non intendono

, e al tutto hanno passato alla religione, son fatti ecclesiastichi, o sia la

vol. V Pag.39 - Da EDIFICATA a EDIFICATO (1 risultato)

sarebbe molto edificata della vera pietà e religione, e ottimi costumi, che hanno

vol. V Pag.40 - Da EDIFICATORE a EDIFICIO (1 risultato)

? chi ne fu maestro? che religione ha in sé? che vuole dire?

vol. V Pag.41 - Da EDIFICIOSO a EDILIZIA (1 risultato)

non c'è da maravigliarsi che la religione non sappia che fare di queste passioni,

vol. V Pag.44 - Da EDOCEFALO a EDONISTICAMENTE (2 risultati)

brani giudicati contrari alla morale, alla religione, all'ordine politico, sociale,

e inesauribile della sottana, quando essa diventa religione ed edonismo, e non v'è

vol. V Pag.50 - Da EFFEMERIDISTA a EFFEMINATO (1 risultato)

. guicciardini, 146: la troppa religione guasta el mondo, perché effemmina gli animi

vol. V Pag.56 - Da EFFETTUAMENTO a EFFICACE (1 risultato)

viva la fede, perché l'ideale è religione, e credono alla prossima attuazione di

vol. V Pag.97 - Da ELEZIONARE a ELEZIONE (1 risultato)

, / specchio di divozione / della religione / del povero francesco, fra'minore!

vol. V Pag.103 - Da ELISIONE a ELITROPIA (1 risultato)

manzoni, 103: l'influenza della religione resta da esse [circostanze particolari]

vol. V Pag.110 - Da ELOQUIO a ELUCUBRARE (1 risultato)

riguarda i principii vivi ed essenziali della religione, della scienza e della storia.

vol. V Pag.114 - Da EMANCIPATO a EMARGINARE (1 risultato)

berchet, conc., i-218: la religione cristiana contribuì fors'anche a mantenerle [

vol. V Pag.123 - Da EMERGENZA a EMERGERE (1 risultato)

pubblico, alla sua morale, alla religione. 4. dir. danno emergente

vol. V Pag.128 - Da EMIGRARE a EMIMITOSI (1 risultato)

onde segnavansi tutti i cristiani mossi da religione alle celebri emigrazioni e guerre d'oriente.

vol. V Pag.136 - Da EMOZIONANTE a EMPIETÀ (2 risultati)

il quale in prò e accrescimento della religione cristiana, contra i nemici della fede

e la empietà del principe della cristiana religione. brusoni, xxiv-857: mi toccano

vol. V Pag.137 - Da EMPIEZZA a EMPIO (2 risultati)

. lorenzino, 150: della religione non si debbe però far sì poca stima

1-390: quegli che non ha alcuna religione, non può essere altro che empio

vol. V Pag.139 - Da EMPIRE a EMPIRE (1 risultato)

, cinque canti, 2-111: nuova religione e disciplina / instituì, da ogn'altra

vol. V Pag.164 - Da ENORMEGGIARE a ENOTERACEE (1 risultato)

maritarsi con gran sprezzo e vilipendio della religione, e la maggior parte di essi ancora

vol. V Pag.166 - Da ENTE a ENTELECHIA (1 risultato)

400: tuttavia, anche nella religione di oggidì, l'eccesso dell'infelicità

vol. V Pag.172 - Da ENTRARE a ENTRARE (1 risultato)

, e la maggior parte per causa di religione. achillini, ii-116: questa prattica

vol. V Pag.180 - Da ENUMERATO a ENUNCIATORE (1 risultato)

teorie dello stato, della morale, della religione, inette senza dubbio a dar luce

vol. V Pag.184 - Da EPATOTOMIA a EPICEDIO (2 risultati)

sitio in medium verbi, ut in religione prò religione »; cfr. fr

in medium verbi, ut in religione prò religione »; cfr. fr. épenthèse

vol. V Pag.187 - Da EPICUREGGIANTE a EPIDEMIA (1 risultato)

era deturpato. beccarla, ii-805: ogni religione si riduce a deismo o a politeismo

vol. V Pag.204 - Da EPITATICO a EPITETO (1 risultato)

è un sole di giustizia, lume della religione, che rappresenta immediate la infinità di

vol. V Pag.222 - Da EQUIVALENTEMENTE a EQUIVOCAZIONE (1 risultato)

costante, da tutte le verità della religione senza giammai nominarla mi è sospetto,

vol. V Pag.230 - Da ERBACCIA a ERBAIOLO (1 risultato)

peccato (nel linguaggio degli scrittori di religione, dei predicatori). fra giordano

vol. V Pag.236 - Da EREDITAGGIO a EREDITARIO (1 risultato)

ereditarie tenebre, accennando a conciliare la religione colli studii e il cristianesimo

vol. V Pag.237 - Da EREDITATO a EREMITANO (2 risultati)

si sa bene se fedeli alla retta religione o negromanti. -sf. suora

più macchiati di eresia che alcun'altra religione di frati. carducci, iii-21-306:

vol. V Pag.238 - Da EREMITICAMENTE a ERESIA (3 risultati)

romualdo. colletta, iv-81: ricorrendo alla religione votò un eremo di frati cappuccini,

per servire scaltramente gl'interessi della sua religione, si sia finto, in date circostanze

. dottrina contraria ai princìpi di qualsiasi religione o ideologia, ecc.; errore

vol. V Pag.239 - Da ERESIARCA a ERETICO (2 risultati)

conio nostrale. -disus. falsa religione, empietà; superstizione forestiera.

eretico. botta, 4-111: bella religione veramente dell'imperatore il collegarsi col re

vol. V Pag.240 - Da ERETISMO a ERETTO (1 risultato)

voluto far nuove leggi ne la nostra religione. monti, iv-418: io gli ho

vol. V Pag.245 - Da ERIGENZA a ERIMANTEO (2 risultati)

o erigerà, o unirà commende alla religione a vita d'una persona sola,

senso religioso e il surrogato di una religione, anche se il nazionalismo si professa naturalmente

vol. V Pag.252 - Da ERMETISMO a ERNIA (1 risultato)

a riportare la filosofia greca alla religione egizia (ermes viene identificato col

vol. V Pag.253 - Da ERNIARIA a EROE (2 risultati)

nomi altrui, fan onta / a la religione, a l'onestade.

, ii-1286: dottrina e idee aliene alla religione della grecia a'tempi omerici ed erodotei

vol. V Pag.265 - Da ERRO a ERRORE (1 risultato)

zelo eccessivo nel perseguitare i sospetti di religione erronea. manzoni, 134: alla

vol. V Pag.266 - Da ERRORE a ERRORE (2 risultati)

cuori degli uomini dalla verace via della religione e della fede, mescolatevi nebbie d'

ignoranti. -contenuto dottrinale di una religione considerata come non vera. dante

vol. V Pag.267 - Da ERRORE a ERRORE (1 risultato)

, l'affinità, la diversità di religione, la violenza, l'avere qualche

vol. V Pag.285 - Da ESALTATORE a ESALTAZIONE (1 risultato)

la prima volta per l'esaltazione della religione e per la salvazione dell'anime loro

vol. V Pag.289 - Da ESAMINANDO a ESAMINARE (1 risultato)

credere tutti gli articoli di essa [religione]. 5. scherz.

vol. V Pag.296 - Da ESASPERO a ESATTO (1 risultato)

: le frequenti abluzioni imperiosamente esatte dalla religione di maometto, dovevano estenderla ne'paesi

vol. V Pag.301 - Da ESAUSTORE a ESBANDIRE (1 risultato)

ordine di trattar altrove le cause della religione. tesauro, 3-576: ottone protegge