Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: quell- Nuova ricerca

Numero di risultati: 15122

vol. I Pag.2 - Da A a A (4 risultati)

ora a quella taverna, ora a quell' altra andando. idem, dee.,

]. idem, 369: se però quell' arimanno avrà mentito, e trattato frodolentemente

, 872: non crescono arbusti a quell' aure, / o dan frutti di cenere

terra. montale, 3-97: a quell' ombre i primi anni erano folti, /

vol. I Pag.3 - Da A a A (2 risultati)

luglio, il mirabeau denunziò all'assemblea quell' apparato di forze, con un discorso

la notte. cesarotti, ii-408: riverite quell' ama- bile signora che sarebbe tentata di

vol. I Pag.5 - Da A a A (4 risultati)

.. a contemplare anche da lontano quell' ottava maraviglia, di cui aveva tanto

si arricciano i capelli a ricordarmi di quell' orrenda entrata e sola vittoria di galba.

tutto era sempre uguale, tutto aveva quell' odore, quel gusto, quel colore

questo è adunque quel viaggio il quale volea quell' ostinato astrologo che m'avesse a esser

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (3 risultati)

gozzi, ii-326: ognuno dee fare quell' ufficio per cui viene in una casa richiesto

intanto; niente caselle dell'abaco. quell' uggia dei numeri, da sommare, da

giungono apparentemente con quella forza e con quell' abbagliamento di luce, siccome avviene del

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (1 risultato)

dal piacere di turbare e di abbagliare quell' anima che mi pareva ardente e malsicura

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (1 risultato)

e però non è adatto a significar quell' errore dell'occhio o della mente che viene

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (1 risultato)

i-395: dopo un quarto d'ora di quell' abbal- lottio fu messa su la quadriglia

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (2 risultati)

gente di così poca cultura, e in quell' abbandonamento di tutti i mezzi umani, ebbe

ho caro ancora di sapere questo e quell' altro fatto di scienza o d'arte;

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (1 risultato)

dell'abbandonato. idem, 97: a quell' ombra i primi anni erano folti,

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (1 risultato)

che consistesse il prodigio. precisamente in quell' abbandono di me nella luna e della

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (1 risultato)

amore. caro, i-132: sono di quell' ostreghe abbarbicate e pietrificate insieme, che

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (2 risultati)

sp., 24 (418): quell' aspetto così ammansato senza debolezza, così

., 29 (507): in quell' abbassamento volontario, la sua presenza e

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (1 risultato)

abbasso i ministri, abbasso questo e quell' altro impiegato. collodi, 613: tutte

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (3 risultati)

ed ha sede nella foglia, e quell' altra del riccio, paiono le più stravaganti

che m'abbattetti perula prima volta in quell' abate... giovane assai modesto

a quel turbine fiero, e a quell' impetuosa burrasca, che dal romano imperio

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (2 risultati)

. cecchi, 6-82: una mattina di quell' ottobre, la ragazza esce di casa

20-126: vi sentite raggiugnere in corpo quell' elisire d'aria purissima elementare, che v'

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (1 risultato)

arrischia la vita per insegnare ai selvaggi quell' abbiccì della civiltà che è il cristianesimo

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (1 risultato)

il volto... cominciò a prendergli quell' aspetto tetro e pravo, e il

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (4 risultati)

guidarle al convento, e di dar loro quell' indirizzo e quell'aiuto che potesse abbisognare

e di dar loro quell'indirizzo e quell' aiuto che potesse abbisognare]. idem,

e d'aprirsene con la madre in quell' abboccamento, che per lungo tempo doveva

si aperse il cuore alla gioia di quell' ultimo abboccamento. soffici, ii-360: col

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (1 risultato)

funzionare perché l'abbondanza delle olive era quell' anno straordinaria. idem, ii- 367

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (1 risultato)

, per le ville, pei borghi quell' abborracciare indistinto che precede la requie della

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (1 risultato)

divina con somma gloria finì di lavorar quell' abbozzo, da lei formato nella legge

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (3 risultati)

stanza. b. croce, ii-13-53: quell' età in cui la vita trascorsa oppure

ma aspirando a grandezza, avesse volontariamente quell' accusa abbracciato. boccalini, i-65:

di s. francesco] in quell' atto, gli cagionava un'aridità di cuore

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (3 risultati)

387): l'innominato, sciogliendosi da quell' abbraccio, si coprì di nuovo gli

amanti, la cercai fisicamente, e con quell' abbraccio pensai di avere distrutto d'un

a un tratto, la velia, quell' abbrancamento, e sul viso quel fiato ardente

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (1 risultato)

1 (14): i momenti di quell' incertezza erano allora così penosi per lui

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (1 risultato)

abbrustiti dal sole. baldini, i-656: quell' abbrustito colore di foglia morta che il

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (1 risultato)

, 462: abbrustolire propriamente vuol dire quell' abbruciamento che si fa agli uccelli pelati,

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (3 risultati)

.., / sendo stato chiamato / quell' opera a finire, / che scambio

20-554: l'atto pronto e benigno di quell' oscuro schiavo 1 * avverte, benché

a casa questo e ora a casa quell' altro per trattenerlo, si dice 'abburattare

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (1 risultato)

cui ero, di sottrarmi al potere di quell' uomo. deledda, ii-67:

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (1 risultato)

non aveva fatto versi da gran tempo. quell' intervallo d'ozio aveva nociuto alla sua

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (2 risultati)

1-73: lo scuro e lucido abisso di quell' acqua era specchio cieco che non rendeva

figurarsi che abisso d'iniquità sia in quell' uomo. stuparich, 5-5: un'epoca

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

più abituati diletti. fracchia, 261: quell' atteggiamento di attonita perplessità che gli era

vol. I Pag.49 - Da ABOMINATO a ABORIGENO (2 risultati)

sue nozze avrebber troncata... quell' abbominata persecuzione. abominatóre, agg

disperata morte parve preferibile al peso di quell' abominio. papini, 20-408: comprendiamo

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (1 risultato)

* laburneus, da laburnum; quell' abborrimento, in quella nausea di libri e

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (2 risultati)

visto. tecchi, 8-18: da quell' esserino brutto e quasi ripugnante...

brutto e quasi ripugnante... da quell' abor- tino era venuto fuori a sorpresa

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (1 risultato)

: l'acadèmico di nulla acadèmia, in quell' odioso titolo e poema smarrito, disse

vol. I Pag.57 - Da ACCAGLIATO a ACCALORIMENTO (2 risultati)

se non forse i vapori sparsi per quell' aria, che si accagliavano alle fredde

, 5-193: era luglio; dentro quell' angusta foia della gleba accaldata e secca

vol. I Pag.59 - Da ACCANIMENTO a ACCANTONARE (1 risultato)

, 2-89: ecco che, accantonata quell' idea di partire e non

vol. I Pag.61 - Da ACCAPPIAMENTO a ACCAREZZATO (1 risultato)

gli accarezza. vallisneri, iii-296: quell' introdurre il suo becco, o rostro

vol. I Pag.63 - Da ACCASATO a ACCATASTARE (3 risultati)

, un accasciamento d'agonia gravava su quell' aria. panzini, iii-356: d'improvviso

di uno. verga, 1-416: quell' uomo che si accasciava sotto il dolore

. bellini, 5-2-47: laggiù vi è quell' accatastamento superbo di pezzi d'ambra.

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (2 risultati)

, 2-130: come viene in odio tutta quell' uva, parte nelle tinozze, parte

... non sanno cogliere quell' esatta misura dei veri parziali che concede

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (1 risultato)

crusca]: inducendolo, che dovesse lasciar quell' arte del- l'accatteria. tommaseo-rigutini,

vol. I Pag.66 - Da ACCAVALCIATO a ACCECARE (2 risultati)

d'annunzio, iv-2-3: quell' accavallamento di dorsi nerastri, da cui

5-175: il dondolìo dell'onde, in quell' angusta cornice, era infinitamente più celere

vol. I Pag.70 - Da ACCENDEVOLE a ACCENNARE (1 risultato)

, non la pietra sono cagione di quell' accendimento; ma il fucile battuto sopra

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (3 risultati)

impaziente..., e sopra tutto quell' accennar sempre qualche gran cosa, non

tozzetti, 12-3-251: non aveva [quell' acqua] niente di questo alito sulfureo

svevo, 5-174: vedeva il pericolo di quell' enorme quantità di gas accensibile. sinisgalli

vol. I Pag.72 - Da ACCENSO a ACCENTO (2 risultati)

tomavan già [le parole] con quell' accento d'umile preghiera, con cui erano

, ii-126: quella fronte oscurata, quell' accento vibrato non denotavano che paura,

vol. I Pag.73 - Da ACCENTORE a ACCERRARE (1 risultato)

-per estens. palazzeschi, 1-230: quell' uomo si farà presentare a me,

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (1 risultato)

ma vivo e ben condotto ritratto di quell' originale eterno della sapienza infinita.

vol. I Pag.75 - Da ACCESPUGLIARE a ACCESSO (2 risultati)

o estrinseca del ghiaccio, dopo passata quell' accessione di freddo recatagli dal sale.

dicono, che lo dì comincia a quell' ora, quando la luna appare, cioè

vol. I Pag.77 - Da ACCETTABILE a ACCETTAZIONE (1 risultato)

. boccaccio, i-297: e da quell' ora inanzi multiplicando l'onore, non

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (2 risultati)

: la cognizione e l'accettazione di quell' uso dove altri sogna servitù, servirebbe a

, e gli alleggerisca il peso di quell' esistenza che gli dà. settembrini,

vol. I Pag.79 - Da ACCHETATO a ACCHITARE (1 risultato)

un grosso nicchio marino, in cui quell' acchiocciolatura... fa un buonissimo effetto

vol. I Pag.80 - Da ACCHITO a ACCIACCO (2 risultati)

schiacciare, acciaccare le noci, è quell' infragneme il guscio con mazzuolo, o con

a potere insegnare. invece proprio a quell' età, anche nei più forti, cominciavano

vol. I Pag.82 - Da ACCIAPINARE a ACCIDENTALITÀ (1 risultato)

: quante circostanze accidentalissime sono bisognate perché quell' uomo arrivasse a quella capacità. idem

vol. I Pag.83 - Da ACCIDENTALMENTE a ACCIDENTE (3 risultati)

molti gran personaggi, i quali senza quell' accidente non avrebbero neppur mai pensato a

, 4-381: ma non lo lasciava dormire quell' accidente! un po'erano sibili,

quasi di nove mesi, dentro la quale quell' accidente di pal- mirina ballava già il

vol. I Pag.88 - Da ACCIVITO a ACCOCCARE (2 risultati)

altro parti di suo pennello acclamatissimi da quell' età. magalotti, 9-2- 210

bito meravigliosamente acclimatato attorno a quell' aiuola... della quale

vol. I Pag.89 - Da ACCOCCATO a ACCOGLIERE (1 risultato)

, / e caramente accolse a sé quell' una. boccaccio, i-162: e quando

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (5 risultati)

. de amicis, i-433: quell' accolta di giovani è come un focolare

fondo. panzini, i-90: tutta quell' accolta di uomini e di donne si

poeta... / si gode quell' accolita di gente / ch'à la tristezza

: tutte queste cose facevano, di quell' accolta di giovani, qualche cosa di più

della povertà, 21: vedeva e conosceva quell' anima [di g. c.

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (1 risultato)

in un subito tutta la corte seguitò quell' accomodatura di capelli, la quale da lì

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (1 risultato)

g. gozzi, 3-3-522: leggesi quell' espressione di stazio... dove si

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (1 risultato)

tirati sulla testa e alle tempie in quell' acconciatura che usano certe donne di fatica

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (1 risultato)

quella vocale con quelle consonanti 0 con quell' altre, ne caverà le risposte verissime a

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (1 risultato)

; contratto. redi, 16-vii-44: quell' esteriore in fine del verso, e di

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (3 risultati)

tommaseo [s. v.]: quell' accordìo che si sente talvolta prima

, e che non possiate più andare con quell' accordo e con quella umanità, con

che ebbe molto mangiato, / disse a quell' oste: « a dormir ce n'

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (2 risultati)

nuovi ingegni. nievo, 475: quell' accorgimento di mandare pel prete accusava assoluto

fuori incontro alla ragazzaglia che accorreva a quell' ora sul piazzale del castello. d'

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (2 risultati)

chiesa, ove la pioggia pareva concedere quell' accortamento di strada. = deriv

barone si guarda bene dall'entrare per quell' ingresso. b. croce, i-3-138

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (1 risultato)

vetro. salvini, 39-ii-142: né quell' innocente contagio della natura, per lo

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (1 risultato)

s. vittore volgar., 35: quell' anima, la quale è presso,

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (1 risultato)

. idem, i-1464: accostumati a quell' apatia e noncuranza di se stesso e di

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (1 risultato)

questo con un poco di quello e di quell' altro, figurando uomini, piante,

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (1 risultato)

paziente e sicuro, gli accrescimenti di quell' affetto ch'egli veniva istillando nell'anima

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (2 risultati)

i miscugli d'idrogeno e d'ossicontemplare quell' accuratezza eccessiva. cesarotti, i-112:

non essere soffocato dal non sarebbe letto con quell' accuratezza e sottilità che si cloro che

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (1 risultato)

procurate... di scacciare da quell' inasprito animo la mal conceputa acerbezza.

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (3 risultati)

/ memorie acerbe affolleransi intorno / a quell' anima offesa. idem, 1080:

e sconsolato. idem, 22-101: quell' imago ancora / sospirar mi farà,

, x-2-53: non mi fece risposta quell' acerbo, / ma riguardommi con la testa

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (1 risultato)

, oh buone! / fanno in quell' acetin frall'altre un grato / odor

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (3 risultati)

pane guasto. borgese, 2-320: quell' odore di sudore acido e caldo,

non si sente a un gran pezzo quell' acido invelenito, che si sentiva in

acido invelenito, che si sentiva in quell' acqua. panzini, ii-644: dopo la

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (1 risultato)

quali alcuni credono di vederla tuttavia in quell' arma, che chiamano ora scimitarra.

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

per altra via veruna non si voltassero quell' acque al mare prima di giungere al

aveano potuta conciare [la cocca] in quell' anno; di che ella metteva assai

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

[il corpo di orbino] su quell' ombra cupa alla luce della sommità.

, si lanciò avanti, ed entrambi lasciarono quell' acqua morta per il grande mare aperto

quasimodo, 137: e sono quell' acqua di nube / che oggi rispecchia

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

, e perciò fa un'acqua speciale con quell' odore che si chiama acqua di felsina

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (5 risultati)

, bottiglie di rosolio, e tanta di quell' acqua d'odore. -chim

pavese, 6-40: -qui non c'è quell' odore di vernice che si sente dai

buonarroti il giovane, 9-42: quell' altro ha medicato capopiede: / l'

lo mezzo, sì si compie, perché quell' acqua è terminata -quasi specchio, che

; pupilla. leonardo, 1-130: quell' acqua, ch'è nella luce, intorno

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (3 risultati)

buon nutrimento. magalotti, 20-75: quell' acqua di iersera, che il sig

, 38-80: empiè una scodella di quell' acquaccia tiepida e stomacosa, e se la

con vernice tenera. giuliani, i-386: quell' acqua contiene sempre un po'd'acido

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (1 risultato)

della sera. verga, i-269: a quell' ora forse... beveva il

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (1 risultato)

tua salute. arici, 34: correa quell' infelice, / senza ristarsi mai,

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (1 risultato)

4-997: pensava che se avesse perduto quell' acquirente, avrebbe dovuto aspettare altri quarant'

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

galileo, 412: si deve distrugger quell' asilo, quel pritaneo, dove tanto agiatamente

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (3 risultati)

: ma quando l'uom si mette quell' occhiale, / che torta gli fa far

e acquisto. torricelli, 2-4-141: quell' acqua, la quale ora si scarica in

in ciel fabbricando in fogge nuove, / quell' acquosa sua rabbia ha un modo avuto

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (1 risultato)

che ha perduto quel dolce balsamico, o quell' oleoso volatile, che dovrebbe tenerlo addolcito

vol. I Pag.140 - Da ACRINIA a ACROMATICO (1 risultato)

fianchi della nave. stuparich, 5-147: quell' ipocrisia che ci liberava di noi stessi

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (1 risultato)

calvino, 1-30: in fondo a quell' acqua, un luccichio nero di aculei:

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (1 risultato)

senza un perché. valeri, 1-69: quell' acuto desiderio di morire / che mi

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (3 risultati)

manzini, 10-153: il senso di quell' appoggiare e di quello sfuggire, di quell'

quell'appoggiare e di quello sfuggire, di quell' adagio e di quel presto di cui

4-11: egli avea scritto in adamante / quell' atto degno di celeste onore. tasso

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (1 risultato)

adattatamente fermate e mosse, ne risulta quell' edifizio sovrano, che uomo tu nomini

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (1 risultato)

sugo vi ascende, nella lunghezza di quell' ore più si addensa il legno, e

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (3 risultati)

, ii-116: entrando in comacchio in quell' ora vespertina ci parve di addentrarci fra

come pochissimi, avendo conosciuto sì addentro quell' eccellente amico. settembrini, 1-159: dev'

tu... / serbar sì addentro quell' infamia chiusa / nel cuore?

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (3 risultati)

: [questi ragazzi] non hanno quell' ambiente sociale o familiare in cui l'infanzia

mosina] una settimana, quell' altra vogliono anche gli addietrati.

, 37-52: ragionando si rinfresca / quell' ardente desio, / che nacque il giorno

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (1 risultato)

.. / s'era congiunto, in quell' ultimo addio. palazzeschi, 3-285:

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (1 risultato)

: facendol cantare [achille] in quell' ozio gl'incliti fatti degli uomini grandi,

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (2 risultati)

linati, 30-50: nelle commedie di quell' epoca quante volte il sipario s'alzava

volontà e quel gusto dell'assoluto, quell' abitudine di spingere la verità sino alle

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (3 risultati)

ciuchino pinocchio. civinini, 1-113: avevano quell' aspetto di stanchezza languida e di leggera

. bartoli, i-417: io vidi quell' apertura turata da un ingombro di fabbrica

i fringuelli del parco volarono addosso a quell' albero a fare gazzarra. vittorini, 3-5

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (1 risultato)

parete. alvaro, 7-35: in quell' età [l'adolescenza] non si ha

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (2 risultati)

c. e. gadda, 3-187: quell' harem, così caldamente ombrato e mutolo

essere che vocabolo d'erudizione a denotare quell' alchimista che si credeva d'aver acquistato il

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (5 risultati)

d'occasione. sbarbaro, 2-32: adesso quell' inganno anche è caduto. slataper,

/ che correndo era giunta in su quell' erba. bocchelli, 1-iii-408: per

perch'ei non l'ha fatte né in quell' ordine, né in quell'adiacenza che

né in quell'ordine, né in quell' adiacenza che le ha fatte quell'altro.

né in quell'adiacenza che le ha fatte quell' altro. = dal lat.

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (1 risultato)

che s'adima, / quanto è capra quell' altra a mezzo monte, / e

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

ha intelli- genzia con questo e con quell' altro tiranno e dice: -adiuta me

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (2 risultati)

filosofica, il suicidio... e quell' altre sue melensaggini? = voce dotta

/ degli abeti, l'aroma di quell' adolescenza. cardarelli, 6-45: potrei paragonare

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (1 risultato)

i-262: queste osservazioni le aveva adombrate quell' oca ipocrita del cameriere. b.

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (2 risultati)

siete dicerto, rimettete un po'di quell' indole sdegnosa che s'adonta d'ogni

fidi asilo, / tutte le forze sue quell' empio adopra. idem, pr.

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

40-i-8: non perché gli adoperati in quell' apostolico ministero fossero... per fievolezza

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

e di congiungere le mani e di offerire quell' affetto vago e muto. idem,

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

. idem, ii-435: la parola di quell' altero signore era adorna e correttissima come

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (4 risultati)

aduggia. petrarca, 264-74: ma quell' altro voler di ch'i'son pieno /

aduggi? sassetti, 163: ma quell' altro pensiero, di che io son pieno

aduggiava il papato. dossi, 45: quell' idea che aduggia sì facilmente ogni nòbile

quello, che ti sarà dato in quell' atto da sostenere?... non

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

il ronzio: figlio e re di quell' assurdo mondo notturno l'aeroplano carico di

vol. I Pag.190 - Da AEROPOSTALE a AFA (2 risultati)

palazzeschi, i-155: un giorno di quell' afa estiva sciroccosa che mette addosso tanta

pesantissima e pregna d'umidità palustre di quell' affannosa calura. manzini, 1-201: lavoro

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (2 risultati)

varie. foscolo, v-141: quell' accattone davanti all'albergo m'affaccendava allora

mano sulla maniglia, pensando vagamente a quell' aspetto nuovo, sotto cui le si affacciava

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

i-125: io voglio cominciare a provare quell' affanno che l'armi porgono. io

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (4 risultati)

cose che diano noia alla moralità: 'quell' uomo, quella donna è un affaraccio

altro. panzini, iii-180: [quell' ometto] era il gran preposto per gli

vedrete passeggiare a fianco delltmperatore; a quell' ora egli mi espone gli affari dello stato

principio essenziale. moravia, vii-379: quell' inverno tutto mi andava bene: feci

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (1 risultato)

so che decidere '. -far quell' affare. tommaseo [s. v

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (2 risultati)

o per astuzia, diciamo: * e quell' affaruccio? '- * sbrigato quell'

quell'affaruccio? '- * sbrigato quell' affaruccio, sono con voi '. idem

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (1 risultato)

guerra s'assopirono a poco a poco in quell' acquietamento di pensieri. tommaseo [s

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (1 risultato)

ne scianca, / sdruce l'epa a quell' altro, e gliel'affetta. forteguerri

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (1 risultato)

nievo, 611: ben sapeva che quell' affettazione di fraterna amivende affettandolo).

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (4 risultati)

tumultuosi che le si erano suscitati a quell' annunzio, cominciarono a dar luogo a pensieri

quanto ci potesse essere o non essere di quell' altro che dietro ad essi s'introduce

a quale affetto del suo animo rispondeva quell' effusione insolita? 2. sentimento di

come sopito. nievo, 231: quell' indole focosa e tirannica avea bisogno di

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (3 risultati)

. si prestava in modo mirabile per quell' insegnamento allegorico e allusivo che egli affezionava

disposizione tale, che ogni lume avesse fatto quell' apparenza, o che pure ella fusse

minimi ignei] i toccamenti, sente quell' affezione grata o molesta, che noi poi

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (2 risultati)

negro, dalla quale similitudine addomandano manga quell' affezione; e 'l fumo continuava fino

bibbiena, xxi-1-63: quando io affibbiava quell' altra mia padrona, io cominciava pur sempre

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

sonoro. calvino, 1-317: a quell' ora mio padre s'era già alzato

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

lascia una mica di pane, beve quell' altro e v'affigge all'orlo una frisetta

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (2 risultati)

v.]: affilatura, si dice quell' operazione colla quale si assottiglia convenientemente il

dal fuoco. vivanti, 7-19: aveva quell' apparenza affinata

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (1 risultato)

all'affinità della nostra carne, a quell' affinità rarissima e misteriosa che lega due

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (1 risultato)

di quale affissaménto fa bisogno in fabbricare quell' idea mirabile alla quale aspira!

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (2 risultati)

affisato in dio, si pasce di quell' ambrosia soavissima. affiso, agg

affittalètti... aveva visto arrivare quell' uomo dalla barba rossa una sera che pioveva

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (2 risultati)

soffici, ii-87: verso il maggio di quell' anno (mese in cui scadevano allora

a guardarle. civinini, 1-243: quell' aria di usato e di volgarità equivoca

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (3 risultati)

nefando [= la croce] / quell' afflitto depose la fronte, / e un

dove quella ricchezza di meriti, dove quell' affluenza di grazie? -abbondanza di

i ricchi, a'quali indura le viscere quell' affluenza medesima, che di ragione le

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (2 risultati)

riponendo la sua fiducia nel tentare almeno quell' anima di superbia, e nell'affondarla

affondava le grosse braccia nella freschezza di quell' acqua viscida, ritirandole coperte di sapone

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (1 risultato)

, vii-89: aspettai un pezzo in quell' anticamera fredda gelata, proprio di palazzo

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (2 risultati)

che vedeva, / laonde or questo or quell' altro affrontava. cellini, 2-92 (

le fanciulle? segneri, iii-1-178: per quell' obbli- gazione che ha ogni buon figliuolo

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (1 risultato)

che s'affrontarono i corpuscoli odorosi in quell' osso che fe'il caso tutto di

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (1 risultato)

v. r. ravvisarli similissimi a quell' oro falso, lavorato dalli alchimisti ne'loro

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (2 risultati)

ci movemmo, lenti lenti, in quell' aria afosa da terremoto. =

dattili che... non hanno quell' afro e ruvido sapore, che si sente

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (2 risultati)

panzini, iv-12: agente provocatore, quell' agente dell'ordine il quale eccita a

[lo eupatorio] di mesue è quell' erba amara, chiamata da alcuni canforata,

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

scoprì facilmente la paura di viaggiare con quell' uomo tremendo. [ediz. 1827

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (4 risultati)

c. e. gadda, 2-115: quell' aggeggione tutto aggeggiato di aggeggini era tenuto

c. e. gadda, 2-115: quell' aggeggione tutto aggeggiato di aggeggini era tenuto

c. e. gadda, 2-115: quell' aggeggióne tutto aggeggiato di aggeggini era tenuto

donne [crusca]: truo- varono quell' acqua tutta aggelata in quel vaso. viani

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (3 risultati)

trattenute, anzi agghiacciate in sulle foglie quell' esalazioni odorose, dal rigor della notte,

della notte, come pare che dimostri quell' appannamento finissimo,... che vi

studiata. papini, 20-xin: quell' agghindatezza che sa d'arcadia purista e

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (1 risultato)

argento, perché l'oro è in quell' istante più ricercato dell'altro metallo, dicesi

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (5 risultati)

settembrini, ii-3-71: m'affacciai su quell' abisso, tenendomi ad un albero che

disio di morte e di vendetta insieme / quell' infelice et orbo padre aggira, /

il qual s'aggira / sempre in quell' aura sanza tempo tinta. landino [

]: il quale s'aggira sempre in quell' aria: il suono, e la

): quel volto, quelle parole, quell' atto, gli avevan dato la vita

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (2 risultati)

[s. v.]: a quell' annunzio rimase aggiucchito. aggiudicante (part

a tutti i cittadini disposti a comprare quell' oggetto o a compiere l'opera divisata.

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (1 risultato)

e'non poss ede, né aggiugne a quell' effetto e fine, il quale lui

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (1 risultato)

seco loro nelle funzioni di questo o quell' uffizio civile. nella milizia si usa per

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (1 risultato)

le ville costruite di giustatore 'quell' operaio il quale, con scalpelli, colla

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (1 risultato)

sbriciolerebbe [il ferro], se quell' acqua sempre non piovesse lui sopra,

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (2 risultati)

campagne aggrappandomi or a questo or a quell' arbuscello di frutta. nievo, 238:

aggravante della frode, e l'albero: quell' albero che ricorda le congreghe delle streghe

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (2 risultati)

comparazione della fama degli altri aggregati a quell' impresa. 2. bot.

congelarsi, scoppieranno tutti; perloché indebolito quell' aggregato di minime resistenze, delle quali

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (1 risultato)

tentava il petto, ella si abbandonava a quell' amplesso, senza resistere.

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

tenesse cervello] compresse da aggrumaménto di sangue quell' ar- un poco al secco e aggrottescato

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (1 risultato)

in tal modo / che non si truovi quell' altre nimiche: / così la sagrestana

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (2 risultati)

. galileo, 412: si deve destrugger quell' asilo, quel pritaneo, dove tanto

di quanto si paga a testa in quell' osteria, rispondendomi così bastoni quando io

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

baretti, i-292: gran maladetta sorte di quell' uomo che non abbia mai potuto trovare

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (2 risultati)

soave profumo dell'aglio che, a quell' ora, grillettava nelle padelle. alvaro

capace di girare una giornata per trovare quell' osso della giuntura della zampa degli agnelli

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (2 risultati)

iii-3-250: fino il lupo lascia talora quell' agnelletta, che porta via tra le zanne

vidi un bel lume in mezzo di quell' onde, / che con due bionde

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (1 risultato)

la calamita / e con la carta passava quell' acque. ottimo, iii-36: clio

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

, talvolta sbigottita, dando all'amante quell' aere e divino spettacolo che è l'

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (2 risultati)

carena, 1-288: agoraio, quell' astuccino tondo o stiacciato, di legno

angiolieri, 11-2: io averò quell' ora un sol dì bene, /

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

quello che ha speso, per rubar quell' avanzo. viene da'contadini, che,

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (3 risultati)

agresto, ed anche ciò che resta di quell' uva, cavatone l'umore.

sapore agro. magalotti, 16-425: quell' agretto tanto grazioso, in che consiste

. boccardo, i-62: guai a quell' agricoltore che volesse seminar solo cereali,

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (1 risultato)

carena, 2-283: agrume, dicesi quell' ortaggio che ha un odor forte, e

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

. tommaseo-rigutini, 1196: agucchiotto è quell' ago grosso tre o quattro

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

gegni. idem, 800: a quell' avvertimento, il commissario dovette.

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

gallinella. carducci, 676: or son quell' io? e questo è quel mio

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (2 risultati)

a volo. marino, 373: quell' amor ch'è nudo, ancora ha l'

: mille fiate ho chieste a dio quell' ale / co le quai del mortale /

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (1 risultato)

impeto [de'nemici]... quell' ala dei moschettieri a piedi, che

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (1 risultato)

, con quel pennacchio di fumo e quell' alacre moto dei suoi organi, che

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (6 risultati)

708: alba de'tafani si dice quell' ora del giorno che il sole è

/ per vantaggiarsi aspetta, / che quell' altro sia 'l primo / a tra *

in giro con quegli sgherri dietro, con quell' albagia, con quell'aria, con

dietro, con quell'albagia, con quell' aria, con quel palo in corpo,

volta veduto, come quel ch'ha quell' albagia nel capo, parendogli che sia

o coppier, se tu richiedi / quell' albano, / quel vajano, /

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (1 risultato)

certo avrebbe guardato in su, e ammirato quell' albeg- giare così diverso da quello ch'

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (1 risultato)

arrighetto, 225: come male fruttifica quell' albero il quale mai non fiorì!

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (1 risultato)

i pigri. giacosa, 177: quell' albore diffuso, eguale, misto di bianco

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (2 risultati)

: dalla parte dinanzi è dipoi posto quell' altro umore, il quale per essere

la sua esistenza di donna era contenuta in quell' album; dovevamo pur sapere, un

vol. I Pag.293 - Da ALCAICO a ALCHEMILLA (1 risultato)

pondi colla decozione ne'clisteri fatta con quell' erba, che da'medici è detta

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (3 risultati)

barrarie in cencio. linati, 8-86: quell' aerea fucina finiva col trasfondere nella città

16-vili-127: similissimi [questi sonetti] a quell' oro falso, lavorato dagli alchimisti nei

d'annunzio, iv-1-394: allora, con quell' arte quasi direi alchimistica che io aveva

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (1 risultato)

specie di alcova. verga, i-85: quell' alcova profonda come un antro, tappezzata

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (1 risultato)

; svolazzante. paolieri, 2-212: quell' aura canagliesca aleggiante intorno a lui aveva

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (2 risultati)

della tra dizione popolare in quell' alessandrinismo audace e fan tastico

ma chi potrà mai lusingarsi d'essere quell' apollo allessicaco, che guarir possa la italia

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (2 risultati)

i piedi e s'alzò sulle penne / quell' ippogrifo, qui stallò l'alfana.

azeglio, 1-87: uno de'meriti di quell' alto cuore, fu di aver trovato

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (1 risultato)

uniformità [del mare], in quell' algebra smaltata e sfavillante, si palesa

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

dicono i medici, segnatamente di quell' accesso del colera, che quasi annulla

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

rame oscillava a la prima brezza che in quell' ora cominciava ad aliare dall'adriatico.

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

con un'alienazione dell'animo profonda da quell' argomento, che gli riusciva fuor di luogo

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (3 risultati)

208): viveva anche lui in quell' opinione o in quella passione comune,

mani l'alimento che essi, secondo quell' opinione, negavano crudelmente alla fame di tutto

. d'annunzio, iv-2-179: in quell' ozio, tra quel calore,..

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (3 risultati)

sentendosi sfiorare il collo e il viso da quell' alito fresco, profumato di frutta,

di fermentazione. magalotti, 21-171: quell' alito ancora di finissimo spirito che sfuma

convalescente rinveniva sensazioni obliate della puerizia, quell' impression di freschezza che dànno al sangue

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (2 risultati)

collo... nessuna gioia era in quell' allacciamento. il mio cuore era serrato

così china su l'abisso oscuro di quell' altra anima. beltramelli, iii-142: levò

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (1 risultato)

lieve sonno allagò le stanche membra di quell' obblio, che discaccia in buona parte le

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

: e sua ferocia ei debbe a quell' istinto, / che dalla belva allattatrice

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (5 risultati)

ii-149: quante volte nella sua cella quell' angiolo penserà a me! quanto spesso

. e gli alleggerisca il peso di quell' esistenza che gli dà. tommaseo, 1-310

machiavelli, 408: sendo mancato pertanto quell' ordine del mandare le colonie,.

intero imbroglio della vendita della ricolta di quell' anno. d'annunzio, iv-1-211: scrivendo

. e. cecclii, 1-151: in quell' atmosfera più spessa, le cose si

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

che questo debba significare quello, e quello quell' altro. idem, iii-17-20: nella

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (1 risultato)

; e per quest'ultimo riconoscere che quell' interpre- tare, quel leggere allegorizzando,

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (1 risultato)

e affettuosità. manzini, 10-14: quell' allegrezza era d'una diversa specie: leggera

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (2 risultati)

sua. grazzini, 4-24: e quell' altro ancora non arà l'allegrezza: perciocché

aveva invogliati tutti d'andare a veder quell' uomo; e si scampanava più per

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (2 risultati)

. idem, iv-1-499: m'agitava quell' orgasmo che precede i grandi scoppi di

oggi rovinata, forse per aver allentato quell' edifizio. 6. locuz.

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (4 risultati)

già la mia allevata. / - quell' altra è una fantoccia. salvini,

piovene, 2-56: lo frequentano [quell' albergo] solo allevatori, allenatori,

sua pena. idem, i-459: quell' onde, le quali i cavalli di febo

, 2-6-49: a questa inaspettata parola quell' uomo allibbì, chiuse la tenda, e

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (1 risultato)

ariosa, si era allogato qui anche quell' odore di caserma dall'altro ufficio, che

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (1 risultato)

il più decente che potesse, a quell' anima buona. tommaseo, 1-382:

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

tempo; in quella circostanza, in quell' occasione; in seguito a quel mo

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

dal lat. ad illam hóram * a quell' ora, in quel momento ':

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (4 risultati)

e per lo più s'usa a significare quell' abbaglio che prende l'uomo quando crede

. s'applica alla mente per indicare quell' inganno, pel quale ella prende per una

non essersi trovata mai sul lago a quell' ora; era dunque un'allucinazione.

superna, / ch'allumi questo e quell' altro emispero, / principio d'ogni cosa

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (1 risultato)

d'agob- bio e l'onor di quell' arte / ch'alluminar chiamata è in

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (1 risultato)

troppo allungato,... di quell' aristocratico allungamento che nel xv secolo gli

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (1 risultato)

idem, 129-66: canzone, oltra quell' alpe / là dove il ciel è

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (1 risultato)

poter altalenare e anzi revolversi affatto sotto quell' arco. altalenlo, sm.

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (1 risultato)

/ e più ancor... / quell' aquila con quel fanciullo aitano / in

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (3 risultati)

d'annunzio, iv-1-663: sentendosi da quell' accento indovinare e commiserare, egli sentì

iv-1-12: egli era tutto penetrato da quell' amore; aveva tutto il sangue alterato

giamboni, 2-55: alterazione è quell' opera di natura, che muta un

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (1 risultato)

sempre bellezza / senz'alterezza; / quell' è piccante, / ch'un'alma amante

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (2 risultati)

in questa diversità e identità insieme consiste quell' autocoscienza, che è l'essenza del reale

7-314: passai così il resto di quell' inverno senza alternative nella salute e,

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

63: si mostrava molto altiera di quell' onore, e guardava

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (3 risultati)

così altera. palazzeschi, i-550: quell' aria altèra, che... faceva

, in te spero; e in quell' altezza / puoi tu sol pormi, onde

: -boito deve convertirsi. un uomo di quell' altezza non deve restare un pagano.

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (1 risultato)

2-137: città posta sul margine di quell' altopiano deserto, che vi ho descritto

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (1 risultato)

: [l'uomo] dimentica e discrede quell' acerba verità, che avea poste nella

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (2 risultati)

quando parla di cose belle, con quell' entusiasmo d'arte, ch'è una

d'essere egli [il peccatore] quell' uno mostrato a dito,...

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (2 risultati)

63: si mostrava molto altiera di quell' onore, e guardava d'alto in

213: vedi tu, rispose ella, quell' ultime finestre... e quelle

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (2 risultati)

levan suso, / ed io voglio seguir quell' uso. fra giordano, 5-326:

scesa basterà per torgli ed estinguergli tutto quell' impeto che esso aveva concepito. idem

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (1 risultato)

quel che ho fatto, ma in quell' istante terribile non seppi, né potei

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (3 risultati)

4-226: la inaspriva l'insistenza di quell' appuntamento per le cinque: « altro

, 21 (366): se quell' altra vita di cui m'hanno parlato quan-

altronde, non si può separare da quell' immagine, che è il segno luminoso

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (2 risultati)

van diletti, / e seguitami verso quell' altura, / che posta vedi innant'a'

che su l'erme alture / a quell' ora e ne i pian solingo va /

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (1 risultato)

disabitato. d'annunzio, iv-2-78: tutta quell' animazione di vita saliva in un romorìo

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (1 risultato)

bianca e compresi che doveva esservi sdraiata quell' ossuta e sgradevole signora. = spagn

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (2 risultati)

sempre bellezza / senz'alterezza; / quell' è piccante, / ch'un'alma amante

similmente l'amante. idem, i-340: quell' umiltà, che nel viso appare agli

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (2 risultati)

tasso, aminia, 233: odi quell' usignuolo / che va di ramo in

ancor. manno, 1-393: noi per quell' avarizia del nostro vocabolario siamo costretti ad

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (2 risultati)

[crusca]: quale si è quell' erba, ch'è in firenze chiamata amarella

beata sorte? segneri, ii-26: conciossiaché quell' amarezze medesime che non sapete mai finir

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

puote ed è bramato e caro / quando quell' altro è già guasto e distratto.

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (1 risultato)

, iv-1-379: io era ancóra in quell' epoca sotto il dominio di teresa raffo

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (1 risultato)

: non potete pregiarlo né amarlo di quell' amore che si compiace nell'amato e si

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

se fuor di porta, / se per quell' osterie stia mercantessa, / a 'ncaparrar

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (2 risultati)

nuare quanto si potesse la reputazione di quell' amba- sciadorìa, non fu eletto principalmente

; / ed ambo fece rei di quell' eccesso / che commettere in me vols'

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (1 risultato)

perché queste cose non abbiano anch'esse quell' interno motivo di salire; ma.

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

preso, / nello specchio ei cercò quell' altro acceso. -lasciare il trotto per

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

ritorse: / ed ambo fece rei di quell' eccesso / che commettere in me

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (1 risultato)

d'ambra. crudeli, 1-54: e quell' odore / sovra l'ambra esaltò,

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (1 risultato)

iii-74: ed è chi afferma che quell' amento lo ha l'abeto, il pino

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (1 risultato)

questa coniugale amicizia. idem, 135: quell' altro amore libero d'omni lasciva el

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (1 risultato)

reggia. carducci, 33: non son quell' io che già d'amiche cene /

vol. I Pag.394 - Da AMITTO a AMMACCHIARE (1 risultato)

quattro libbre di peso contrario può estinguere quell' impeto infinito, che era nell'istesso

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (2 risultati)

prima fanciullezza, né da lor potrebbono quell' aiuto attendere e quella gratitudine che tanto dalla

appassionato per i cavalli, ci ammaestrava in quell' esercizio. b. croce, i-3-323

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

... a fermarci al gusto di quell' antico,... che

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (1 risultato)

] non potevano saziarsi di dare occhiate a quell' aspetto così ammansato senza debolezza, così

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (5 risultati)

dell'altre radici vecchie, che in quell' ammassamento galleggiante si contiene. g. gozzi

(208): viveva anche lui in quell' opinione o in quella passione comune,

di rado opposte. idem, 338: quell' ammasso di notizie vere, false,

di ricchezze maravigliose. nievo, 581: quell' ammasso di case di torri di cupole

: poi abbassò ancora gli occhi su quell' ammasso di pietrame oscuro che formava la

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (1 risultato)

. baldinucci, 9: ammattonato: quell' incrostatura di mattoni che si fa sopra

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (1 risultato)

sulla terra, danneggia gl'interessi divini: quell' uccisione è, non solo lecita,

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

possano essere più in quella che in quell' altra maniera. a. cocchi, 6-42

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (1 risultato)

lume solitario. negri, 2-696: quell' ammiccare, ridere, stormire in cento diverse

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (1 risultato)

che nel 1512 furono sì pigri a difendere quell' amministrazione. botta, 6-i-187: se

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (1 risultato)

tempre..., per fare quell' ammirabile discordia da cui risulta l'armonia

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (3 risultati)

, 87: la robusta tempra di quell' uomo che non m'invitava dapprincipio a nessuna

a nessuna simpatia, finì coff'impormi quell' ammirazione che meritano le forti cose in

. d. bartoli, i-465: quell' eterno silenzio, quella eterna solitudine,

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (2 risultati)

gli occhi all'aria intenti a tutta quell' ammoina. = deverb. da

dal caldo, essendo essi forati, quell' umido s'attenua e spirito dentro fassi.

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (4 risultati)

può facilmente amorbare costui, et costui quell' altro. g. c. croce,

, e un'altra ne ammorbò con quell' odore. segneri, iii-3-319: vedrete

lui putrido e puzzolente al pari di quell' altro che l'ammorbò. parini,

aggentilire tutta la rozzezza e ignobilità di quell' umore copioso, che viene dalla pianta

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (1 risultato)

, ii-29: né il marzo era freddo quell' anno, anzi si ammorbidiva in un

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (2 risultati)

contro il suo solito, parte per quell' arsione che si sentiva, parte per una

. castiglione, 149: la virtù di quell' ingegno s'ammorza e resta impedita,

vol. I Pag.420 - Da AMMOSTATO a AMMUSARE (1 risultato)

facevano, a guisa di bollicanti da quell' angusto forame, tutte affaccendate [le

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (1 risultato)

errore, se avvertisse veramente se medesimo in quell' atto come leggiero o ciarlatano o sleale

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (1 risultato)

o in altra parte uno di quell' altre punte con l'amo. idem,

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (1 risultato)

683: sarebbe del cor pace / quell' amor, che fa penar, / se

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

certo platonico. praga, iv-19: quell' amore platonico mi veniva più e più

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

alla cura dei figliuoli, prodigando loro quell' amore e quelle tenerezze che non avevano

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (2 risultati)

il fratello la guardò fisamente, con quell' amore della bellezza patetica che tanto gli

mani, o in altra parte uno di quell' altre punte con l'amo. carducci

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (1 risultato)

, i-318: mia zia m'accolse con quell' amorevolezza semplice che sul primo non solletica

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (1 risultato)

. buonarroti il giovane, 9-276: quell' era, com'appunto ora io diceva

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (1 risultato)

più mi apparve deforme è che, essendo quell' èva sottile di lineamenti, a un

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (2 risultati)

penne amplificatrici. manzoni, 370: quell' aggiunta: ad civitatem suam poteva essere

, e lasciandola dentro crescere, poi quell' olio, in lucerna posto, farà vedere

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (1 risultato)

ministri. panzini, ii-429: non bastava quell' am- polloso annuncio a spiegare l'attenzione

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (1 risultato)

làvora la terra? albertazzi, 1018: quell' abito di seta color tanè con la

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (1 risultato)

, sentiamo, anche i lati di quell' oggetto nascosti alla nostra vista. viani,

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (1 risultato)

e che si argomenta di fondare filosoficamente quell' avversione. idem, ii-6-78: l'

vol. I Pag.442 - Da ANASTALTICO a ANATOME (1 risultato)

. b. croce, ii-6-186: quell' astratto e sofistico e arido e devastatore

vol. I Pag.445 - Da ANCHE a ANCIDITORE (1 risultato)

tormi la vita, io stesso farò quell' ufficio che il dolore doverebbe fare. io

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (4 risultati)

dimanda mercé a lei cossi bene come a quell' altro. sarpi, i-205: il

vite. marino, 373: quell' amor ch'è nudo, ancora ha l'

. pavese, 1-35: ma pieretto a quell' ora sarebbe stato all'eliseo con michela

mio porto. algarotti, 3-13: quell' altro [vascello] che è ancorato al

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (1 risultato)

del martellino si dia pian piano in quell' oro. idem, 579:

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (3 risultati)

il cangiante dell'insieme, tanto lontano da quell' andamento naturale e scorrevole, ch'era

alla universalità. idem, ii-6: quell' andamento piano, modesto...

e colla punta della lancetta in su quell' ora per l'appunto, nella quale

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (3 risultati)

. tecchi, 10-159: oh, quell' andare... loro due soli,

, sola come una cagnaccia, con quell' andare randagio e sospettoso della lupa affamata

bontempelli, 9-84: dopo qualche minuto di quell' andare monotono... m'awidi

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (2 risultati)

per distanzia d'un palmo o di quell' andare. -sull'andare: in

e de'latini. idem, 16-iv-180: quell' altro liquore che gronda dalle guaine de'

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (3 risultati)

si ripete con quella cantilenina, con quell' andaturina di voce che hanno nel parlare

badava, non mi sfiorava: tra quell' andirivieni ero miseramente sola. deledda, ii-927

rotelle sul pavimento. ojetti ii-337: quell' andirivieni di carriole,

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (4 risultati)

manzini, 10-107: bisognava difenderla [quell' immagine] dal disturbo dei campanelli,

mai la possibilità di darsi un bacio per quell' andirivieni di guardialinee, frenatori, treni

d'arbusti profumati. idem, 114: quell' eroismo della pisana di venirmi a trovare

io: dicesi anche da'toscani androne quell' andito a terreno, per lo quale dall'

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (1 risultato)

: il treno si mosse, con quell' anelito di sollievo che partiva dai suoi

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (1 risultato)

marittimo anfìbio. goldoni, ix-522: quell' anfibio componimento, che tragicomedia si chiama

vol. I Pag.469 - Da ANGELICALE a ANGELO (1 risultato)

a due bende di lino spolverate da quell' oro silvano. soffici, ii-36: donna

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (6 risultati)

1-20: quella donna era forse quell' angelo custode che lo proteggeva bambino? pratolini

, mi disse ascosamente: -guardatevi di quell' angelo custode: se non fosse di quei

. pananti, i-69: e chi sarà quell' angelo del cielo / che in prò

ii-149: quante volte nella sua cella quell' angiolo penserà a me! settembrini,

anima, io non posso ripensare a quell' angelo della madre mia senza lagrime. de

il nuovo angioletto / nel cielo volava a quell' ora. 6. nunzio,

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (2 risultati)

nuovo angioletto / nel cielo volava a quell' ora. 4. rappresentazione, poetica

, ii-339: il vero è che in quell' angiporto abitavano nell'evo medio gli ebrei

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (2 risultati)

inf., 9-84: dal volto rimovea quell' aere grasso, / menando la sinistra

sinistra innanzi spesso; / e sol di quell' angoscia parea lasso. idem, inf

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (3 risultati)

trama / umana, pare rompersi in quell' ora. c. e. gadda,

, e anzi passò qualche giorno in quell' angoscia che assomiglia a paura. -come

dante, purg., 11-28: quell' ombre orando, andavan sotto il pondo

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (1 risultato)

al mondo se non queh'immensità e quell' angustia. b. croce, ii-13-136

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

iii-400: mia zia m'accolse con quell' amorevolezza semplice che sul primo non solletica

vol. I Pag.479 - Da ANIMA a ANIMA (3 risultati)

a giogo, / m'andava io con quell' anima carca, / fin che 'l

un'anima spersa. baldini, 4-14: quell' urlo d'anima in pena m'

/ che 'n lei [roma] mancar quell' anime leggiadre, / che locata l'

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (1 risultato)

d'azeglio, 1-149: alla generazione di quell' epoca, napoleone aveva fouetté le sang

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (4 risultati)

è fatto ogni bene, e non di quell' animale d'arminio, che se ne

, come vedi, / tutta colmò quell' animal da basto / di spiritelli.

sp., 21 (355): quell' animale di don rodrigo non mi venga

berni, 2-54 (i-52): or quell' animalon [grandonio] che s'era

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

la riva dell'arno era deserta in quell' ora, e mi si animò per una

vol. I Pag.484 - Da ANIMATORE a ANIMISTICO (3 risultati)

altri, sta, immagino, parte di quell' affetto che egli ci ispirava.

. v.]: prendete cura di quell' animetta. 2. midollo del

suol durare, finché non si è consumata quell' animetta, o midollo, la quale

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (1 risultato)

, perché cerca di contentarti, e con quell' altro fa più a sicurtà. berni

vol. I Pag.488 - Da ANIMULA a ANITROCCOLO (2 risultati)

. croce, iii-23-243: la poesia di quell' animala che era pietro metastasio. govoni

giovani cocchi quanto una noce ordinaria, quell' altro quanto un uovo d'anatra. vallisneri

vol. I Pag.490 - Da ANNALISTICA a ANNATA (3 risultati)

, vii-158: fu un attimo e in quell' attimo persi la testa: il dolore

, 2 (27): e quantunque quell' annata fosse ancor più scarsa delle antecedenti

e così tante, nell'annata di quell' anno che era annata bona. viani

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (1 risultato)

romano pontefice, che l'uso di quell' entrate che si dicono annate;..

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (2 risultati)

capace di girare una giornata per trovare quell' osso della giuntura della zampa degli agnelli

varchi, 18-3-148: al che annestarono anche quell' altra calunnia dei trenta scudi. idem

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (1 risultato)

io mi sarei rallegrato dell'annichilamento di quell' ordine pernicioso. leopardi, i-1465:

vol. I Pag.495 - Da ANNIDATO a ANNIVERSARIO (1 risultato)

vile il pregio / a lato a quell' albergo, in-cui s'annida / la sapienza

vol. I Pag.496 - Da ANNIZZAMENTO a ANNO (1 risultato)

alfieri, i-39: avendo anche consumato quell' anno di rettorica, chiamato poi al solito

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (3 risultati)

. guicciardini, iv-43: essendo stato quell' anno sterilissimo, gli mancavano le vettovaglie.

con gli altri ch'ebber fama di quell' arte / mill'anni, non vedrian

si è compiuto per la prima volta quell' anno grande e matematico, di cui

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (1 risultato)

abbellito. salvini, 30-1-419: quell' opera che dal buon cittadino intorno

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (2 risultati)

.. non avrebbe potuto frequentemente godere quell' incommoda onoranza. arici, 158:

sopra l'asticciuole de'pennelli, e sopra quell' altre verghette.

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (2 risultati)

i-235: l'annona, scarsa in quell' anno, più scemava. arici, 8

alla leva era messa negli alpini con quell' annotazione: contrabbandiere; che non era

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (1 risultato)

di lugano con la quale annullava appunto quell' in- dissolubile unione per riconosciuto vizio organico

vol. I Pag.504 - Da ANNUNZIATA a ANNUNZIO (2 risultati)

avevano assunto da un'ora all'altra quell' aspetto spoglio delle vendemmie, quando le

nievo, 106: potrei giurare che a quell' annunzio mi si drizzarono i capelli sul

vol. I Pag.505 - Da ANNUO a ANOFTALMO (2 risultati)

che ha lasciato passare questo libercolo scomunicherebbe quell' altro appena l'avesse annusato.

16- iii-229: avendo imbevuta molta di quell' acqua, la quale non penetrava in

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (1 risultato)

malmantile, 247: ansare, è quell' impeto o romore che fa il respiro,

vol. I Pag.508 - Da ANSERI a ANSIO (1 risultato)

, / lo fanno star di verno con quell' ansimo, /... /

vol. I Pag.509 - Da ANSIOSAMENTE a ANTANELLA (5 risultati)

tendeva l'orecchio, ansiosa, verso quell' andito dove non si udiva più il rumore

, coi grandi potevo ritrovare e risentire quell' ànsito che mi portava verso le alture

nel 1507] e son giunto a quell' anta che tutta notte canta, ed un

miche- lagnolo, quel paragone o piuttosto quell' antagonista de'pittori antichi, e il

voi dunque un proteo quel giudice, quell' oratore che, dopo aver combattuto per un'

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (3 risultati)

per altra via veruna non si voltassero quell' acque al mare prima di giungere al

s. v.]: antelio è quell' aureola, d'uno splendore vivido,

invade. panzini, ii-557: già a quell' ora antelucana, su la via del

vol. I Pag.512 - Da ANTENITORIO a ANTEPENULTIMO (2 risultati)

, 20-532: non si potrebbe, quell' antenne di legno [le tre croci]

che finivano da pesce, e in mano quell' arnese un po'lancia un po'fucile

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

particelle, che anteposte a quello o a quell' altro nome, lo fanno conoscer d'

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (2 risultati)

siete vecchie [o donne], ve'quell' anticaglia / com'ogni dì si mostra

strapiombo. moravia, viii-76: a quell' ora l'anticamera era già affollata e

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (1 risultato)

in un'appannatura diffusa, davano ad esse quell' aria di malinconia e quasi d'inesistenza

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (1 risultato)

, 4-83: erano suoi soci in quell' azienda i belli, di sentimenti antifascisti

vol. I Pag.522 - Da ANTIFONALE a ANTILIBERTÀ (3 risultati)

: perché nell'udire dai loro mandati quell' antifona, temessero di qualche cosa di peggio

il sig. canonico, sentendo su quell' ora intonar quest'antifona, rispose.

. soffici, ii-41: a sentir quell' antifona e a veder la faccia che

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (3 risultati)

il giovane, 9-256: to'tu quell' aloè, / abbocca quell'agarico, /

: to'tu quell'aloè, / abbocca quell' agarico, / piglia quell'antimonio.

/ abbocca quell'agarico, / piglia quell' antimonio. campanella, 1062: il senso

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (2 risultati)

per le sue idee antinazionali. infatti, quell' imbecille si concede anche tale lusso.

maturando; degna certamente di pareggiarsi a quell' aurea età della lingua latina, che

vol. I Pag.525 - Da ANTIPATIA a ANTIPODE (4 risultati)

e l'eseguì, in mezzo a quell' ignorantaggine, a quell'inerzia, a quell'

in mezzo a quell'ignorantaggine, a quell' inerzia, a quell'antipatia generale per

quell'ignorantaggine, a quell'inerzia, a quell' antipatia generale per ogni applicazione studiosa.

cose inanimate. galileo, 774: quell' odio e nimicizia, per la quale altre

vol. I Pag.529 - Da ANTITRINITARI a ANTOCARI (1 risultato)

la quiete del verno, e in quell' antivedenza si dispone a provvidenze dell'avvenire

vol. I Pag.531 - Da ANTRO a ANTROPOMORFO (3 risultati)

1-95: erano diciassette giorni che in quell' antro io pativo freddo e fame, perché

galera stessa. viani, 19-281: in quell' antro ci si davano convegno tutti gli

quel trappista, quel simeone stilita, quell' antropofago di se medesimo. panzini, i-214

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

: e che effetto di presenza ostile quell' anello nuovo, gemmato, all'anulare.

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

poscia due, o tre dita sotto quell' apertura legare strettamente un pezzetto di quel

vol. I Pag.540 - Da APOCIZIO a APOLIDE (1 risultato)

, ii-236: io credo adunque savissimo quell' apotegma che dice: tutto doversi fare in

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (5 risultati)

di rabbia, agitandosi tutto, conservando quell' apparenza apoplettica, quel rossore paonazzo,

apparenza apoplettica, quel rossore paonazzo, quell' aspetto di cosa ributtante. panzini, ii-476

giovane, 9-34: solleva da diacer quell' apopletico, / fallo star, se

: senza oscurità comprese le tenebre di quell' angelo apostata, ovvero ribello. =

iii-315: pensa... che quell' ago o spillo grande forasse senza dolore,

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

è come un gran cannocchiale puntato su quell' apoteosi. = voce dotta,

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (1 risultato)

egli credeva che le unghie dovessero avere quell' appannaggio di orlatura nera.

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (1 risultato)

un'appannatura diffusa, davano ad esse quell' aria di malinconia e quasi d'inesistenza

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (1 risultato)

ii-596: con tutta la suggestione di quell' apparato scenico, è ben facile..

vol. I Pag.550 - Da APPARECCHIATA a APPARECCHIO (3 risultati)

(67): fra cristoforo vide quell' apparecchio, ne indovinò il motivo, e

grande apparecchio. per piccolo apparecchio intesero quell' operazione, per la quale bisognano pochi

[la bellezza] l'occhio porta a quell' altezza / c'a pingere e scolpir

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (2 risultati)

spesso quella de'chigi fin da quell' ora erasi apparentata sedici in unione

punto ad amare con tutto il cuore quell' apparente bellezza, e di quella che non

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (1 risultato)

/ lungo un lido, che da quell' attimo / si scruta per ripopolarsi.

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

anima nel corpo perché a'loro occhi quell' apparimento aveva tutto l'aspetto d'una diavoleria

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (1 risultato)

quanto si paga a testa in quell' osteria, rispondendomi così bastoni quando io

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

non s'appartiene se non al savio di quell' arte. idem, 7-n: appartiene

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (2 risultati)

, 4-175: favoriscono appassionatamente questa contra quell' altra, e quella contro a questa

: la voce appassionata diveniva imperativa in quell' accento sicuro. 3. vivamente interessato

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (1 risultato)

essenza particolare, si dice proprio; quell' altro che segna tesser comune, è

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (2 risultati)

per quanto frequente fosse nelle loro bocche quell' appellazione, io sentiva e conosceva ch'

all'appello. panzini, iii-452: a quell' appello seguirono queste parole: -non mi

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (2 risultati)

riappendevo i quadri che vi erano appesi in quell' estate lontana. 2.

avidamente una cosa, e insieme d'aborrir quell' unico frutto, per cui si rende

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (2 risultati)

. vorrei un po'sapere chi sarà quell' appetitoso che voglia venir qua su..

tutte, e particolarmente quelle intorno a quell' impiastro, appettato sopra quel labbro

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (1 risultato)

pure questo medesimo fu grand'arte, perché quell' umore amaro ed appiccaticcio, che colà

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (1 risultato)

della matematica. russo, i-368: quell' età in cui si è incapace di contrarre

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (1 risultato)

, né la pera paradisa, o quell' uva bianca di bertinoro, di fior

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (2 risultati)

del papa, 1-1-121: la cute di quell' articolo, ove è la sede del

di stefano, del quale non vidde quell' età il più quieto ed il più applicato

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (4 risultati)

d'occupar molto l'applicazione, che quell' opuscolo era una sciocchezza illeggibile, e

e l'eseguì, in mezzo a quell' ignorantaggine, a quell'inerzia, a

, in mezzo a quell'ignorantaggine, a quell' inerzia, a quell'antipatia generale per

ignorantaggine, a quell'inerzia, a quell' antipatia generale per ogni applicazione studiosa.

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (2 risultati)

desse loro sopra il petto, con quell' aiuto passarono salvi. tasso, 11-71:

parapetto, per impedire la caduta da quell' altezza che uguagliava tutta la scalinata.

vol. I Pag.578 - Da APPOIARE a APPORRE (1 risultato)

: l'appoggio... è quell' unire una fabbrica all'altra, che abbiano

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

10-51: ma i vostri non appreser ben quell' arte. idem, par.,

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

m. villani, 3-9: da quell' ora appresso il detto messer luigi si

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (1 risultato)

i-1001: la precisione e l'universalità di quell' idea si perderà, se vorrassi staccarla

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (3 risultati)

stata ad un appuntamento con lui, con quell' uomo. ed egli insiste nella sua

, ii-218: pensai di servirmi di quell' avventuroso carteggio per darle un appuntamento,

e con mazzapicchi li percoteva ficcandoli per quell' acqua. buonarroti il giovane, 10-919

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

dello scrittore. moravia, v-173: quell' affetto che in mancanza di legittimi oggetti

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (1 risultato)

(iii-278): ed ecco in quell' istante / una gran nave appunto

vol. I Pag.597 - Da APRILINO a APRIRE (1 risultato)

fu l'inventor, ch'ebbe da quell' esempio / ch'apre le nubi, e

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

buzzati, 1-31: di là di quell' inospitale edificio, di là dei merli

vol. I Pag.601 - Da APRISCATOLE a APROCHEILO (2 risultati)

quieti / l'anima, volta a quell' amor divino / ch'aperse, a prender

la rabbia della propria impotenza, e quell' aprirsi della mente, quella chiarezza celeste

vol. I Pag.604 - Da AQUILINO a AQUILONE (1 risultato)

, che sono in gran copia per quell' acque là de l'aquilone. soderini,

vol. I Pag.606 - Da ARABILE a ARAGNO (2 risultati)

arabica qui scritta da dioscoride, sia quell' albero spinoso d'arabia, da cui si

era nell'aragna, e vi avea quell' industria e quelli artigli e membra in

vol. I Pag.607 - Da ARAGNOLO a ARANCINO (1 risultato)

mi basta di vedere la copertina di quell' umile aranciato, colore un po'stinto degli

vol. I Pag.609 - Da ARATIVO a ARATURA (1 risultato)

. idem, 893: e quell' aratore lontano, / levava sul solco quadrato

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (1 risultato)

l'agosto e l'aratura, che a quell' epoca si faceva ancora con le bestie

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (1 risultato)

armonia consistono... in seguire quell' idea della convenienza dei suoni ch'è arbitraria

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (3 risultati)

fatto dipendere senz'altro quelle leggi da quell' arbitrio. borsi, 2-198: se crede

la libertà dell'arbitrio è da quell' uomo sottintesa ogni volta ch'egli esprime

, v-51: il successo pendeva tutto da quell' arbitro che comunemente chiamasi 'caso'. arici

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (1 risultato)

campagne aggrappandomi or a questo or a quell' arbuscello di frutta. zanella, i-109:

vol. I Pag.615 - Da ARCA a ARCA (5 risultati)

, / che, seppellite dentro da quell' arche, / si fan sentir con

quelle chiome amore? / falso è quell' oro: e poco dianzi gli era,

/ scorta a trovarlo, a scoperchiar quell' arche, / a sovvertir le ceneri.

dell'amor mio, seduto su quell' arca. idem, iii-2-52: e gran

della fede cristiana, rende imagine di quell' arca santa dove il popolo eletto serbava

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (2 risultati)

nei condé, per cui andò famoso quell' arcavolo d'oli- viero che si addormentò

dal rosmini nel seguente passo: « quell' elemento morale... è tutto

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (2 risultati)

sciatto. giusti, ii-308: quell' armarsi di bauli, di valigie, di

per miseria: quel bindolo in mezzo, quell' archileo sotto la tettoia a doppio pendìo

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (1 risultato)

a pigliare l'ufizio dello architettore di quell' opera. a. f. doni,

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (2 risultati)

. algarotti, 3-312: sono corsi in quell' opera tali errori... in

osservate in queste parti le misure secondo quell' ordine di quelle cose che noi dicemmo

vol. I Pag.626 - Da ARCIABATE a ARCIERE (1 risultato)

arciera, chia- mavasi così anticamente quell' apertura che serviva al passaggio delle

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (2 risultati)

oceano nero. idem, 4-308: in quell' arcipelago di nuvole, quasi nel centro

sentivo entrare nell'anima le parole di quell' uomo di dio. carducci, iii-8-137

vol. I Pag.630 - Da ARCO a ARCO (1 risultato)

acuto, come si era fino a quell' ora costumato, ma con nuovo e

vol. I Pag.632 - Da ARCOBALESTRO a ARCTOPITECI (1 risultato)

in quel luogo, / ritorna da quell' altro, e vieni e vai: /

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (2 risultati)

acciò che secchino subito. il medesimo fa quell' uccello chiamato ardea, che anch'ella

mondo avvampi. magalotti, 9-1-10: quell' era una chiesa che la lava ardente gittò

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (1 risultato)

della scala malapproposito ardimentosamente riconciar volle in quell' altro suo verso. =

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (1 risultato)

., 26 (445): ma quell' uomo che fu tanto ardito, credete

vol. I Pag.639 - Da ARDUAMENTE a AREA (3 risultati)

un dì! deledda, ii-268: quell' amore era stato per lui simile alla

gli ho trovati di quella prontezza e di quell' ardore che avevano ad essere? leopardi

l'immortalità, l'immortalità nella quale quell' ardore e quel tepore, o l'

vol. I Pag.643 - Da ARGENTALE a ARGENTINO (1 risultato)

molto tempo aveva messi gli occhi su quell' argenteria: argenteria di famiglia, antica

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (1 risultato)

per altra via veruna non si voltassero quell' acque al mare prima di giungere al

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

mentre il mugnaio lo tirava sempre su quell' argomento. e. cecchi, 1-67:

vol. I Pag.650 - Da ARGOMENTOSO a ARGUTO (2 risultati)

del pane si poteva anche arguire che quell' entrate fossero affatto immaginarie. baldini,

e spirituale. panzini, iii-642: quell' argutissimo di benedetto xiv, vedendo un

vol. I Pag.652 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

cicale non si udivano più, e in quell' ora per l'aria si spandeva come

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (8 risultati)

di tutte le sue fattezze si componeva quell' aria, che « bellezza » si

chiama; di tutti i suoi moti risultava quell' attitudine, che « grazia » si

hanno preso di quello spirito e di quell' aria. s. maffei, 5-1-37:

: come può essere cattiva, con quell' aria di modestia e di dolcezza che innamora

in cui s'affanna la polizia scientifica, quell' inde- finibile 'aria 'che ci

aria idiota che mai si possa: quell' aria tanto naturale, tanto sincera, gli

iii-99: [m'è paruto] che quell' accumulare esempi e paragoni desse all'orazione

panzini, ii-170: non pigliate mica quell' aria da professore! ojetti, i-19:

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (4 risultati)

, 14 (248): la conosco quell' arme; so cosa vuol dire quella

incominciò a guardare la terza zia con quell' arietta di chi al completo della tranquillità e

e potrà anche... eseguir quell' aria a voce dopo averla veduta. idem

. pananti, i-18: io sentir quell' ariaccie maladette? = cfr. aria2

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (4 risultati)

l'aveva ad usura compensata spesso di quell' aridezza invidiosa onde soleva essere trattata dalle

religione di s. francesco] in quell' atto, gli cagionava un'aridità di

dimenticanza. cardarelli, 1-113: in quell' arida terra il sole striscia / sulle

11 figliuolo del regolo della febbre, e quell' infermo ch'avea la mano arida.

vol. I Pag.656 - Da ARIDUME a ARIETTA (1 risultato)

somiglianza di forme, e segnatamente di quell' aura che par quasi che spiri dal volto

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (2 risultati)

giove, che ingannano la loro fatica con quell' arietta. muratori, 5-iii-61: non

da samminiato [petrarca], i-353: quell' altra parola di adriano, la quale

vol. I Pag.658 - Da ARINGO a ARISTA (3 risultati)

: si trovò presso l'imbocco di quell' altra valle ampia, fertile, popolosa,

fulgido di mosaici che, a respirare quell' aria, a vedere quelli ori,

dimensioni. alfieri, i-36: in quell' anno di pretesa rettorica, mi venne

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (1 risultato)

torricelli, 142: se è vero quell' altro assioma aristotelico, che dio e

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

campo / al destinato dì, sotto quell' arme / che gli dà il tempo,

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

abbruciando le vettovaglie, disegnava di consumare quell' esercito colla difficultà del vivere. anguillara

vol. I Pag.664 - Da ARMA a ARMAMENTARIO (1 risultato)

arila, 37: da prima significò quell' edifizio che oggi dicesi armeria: e

vol. I Pag.667 - Da ARMATOLI a ARMATURA (2 risultati)

idem, iv-2-103-7: ella ben gli conosceva quell' attitudine, quell'armatura di silenzio,

ella ben gli conosceva quell'attitudine, quell' armatura di silenzio, ed era anche abile

vol. I Pag.668 - Da ARME a ARMEGGIATORE (1 risultato)

versi. mazzini, ii-37: tra quell' armeggiare letterario, io non dimenticavo lo scopo

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (1 risultato)

quel pestare di zappe e di badili, quell' armeggìo di puntelli e di palanche

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (2 risultati)

fucili di coltelli e di pistole in quell' armeria così opportunamente disposta. e

. carducci, 175: a udir quell' omaccino armipotente / isbigottisce la povera gente

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (2 risultati)

risuona. monti, x-2-12: giunte a quell' onda d'armonia beata / le due

esprimono qualche cosa, e in seguire quell' idea della convenienza dei suoni ch'è

vol. I Pag.672 - Da ARMONIACO a ARMONIOSO (3 risultati)

perfette. redi, 16-ii-18: in quell' alma felice imprime e segna / quelle

di sé. papini, 1-192: in quell' attimo io sono intonato ed armonico con

dicevi: quant'è noioso; sempre a quell' armonio. è il suo vizio l'

vol. I Pag.673 - Da ARMONISTA a ARNESE (1 risultato)

, più armonizzanti col cicalio, che quell' aspro sfringuellare e sfringuellìo, che v'

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (1 risultato)

d'orgoglio di mostrarsi a noi in quell' arnese, coperto di pula e gocciolante di

vol. I Pag.675 - Da ARNICINA a AROMATICO (1 risultato)

. le mani dell'animatore resero visibile quell' atto..., come se in

vol. I Pag.678 - Da ARRABATTARE a ARRABBIATO (1 risultato)

'l sogno sparse, / e sentì quell' ardor ch'entro l'arrabbia, / fece

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (4 risultati)

lo arrabbiato padre invelenito dalle parole di quell' onorato gentiluomo, subito con vituperose bestemmie

verde non si sente a un gran pezzo quell' acido invelenito che si sentiva in quell'

quell'acido invelenito che si sentiva in quell' acqua. 5. figur.

benché dal vulgo fossero chiamati arrabbiati per quell' asprezza che mostravano colle parole contro a'

vol. I Pag.680 - Da ARRAMPICATA a ARRANDELLARE (1 risultato)

, 298: [il pidocchio] di quell' altro arrancava verso la circonferenza come se

vol. I Pag.681 - Da ARRANDELLATAMENTE a ARRECARE (2 risultati)

: io m'arrapinavo tanto a allestir quell' altro [corredo]. tommaseo [s

la coppa, diligentemente si astenghino in quell' ora da sputare, da tossire,

vol. I Pag.682 - Da ARRECATO a ARREMBARE (2 risultati)

che maggior miseria loro arrechi; infino a quell' ora che la tristizia pena a dar

averne una parte al tutto taciuta e quell' altra in modo brevemente descritta, che

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

capitana arrenò. galileo, 575: quell' effetto che tutto il giorno si vede

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (1 risultato)

e fu ricusato. venne in persona quell' orrido ceffo; e insisteva. gli

vol. I Pag.688 - Da ARRICCIATO a ARRICCIOLATO (1 risultato)

suon di barro bucchero / con quell' erre tante tante, / gli ha del

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (1 risultato)

correrli dietro e strepitare per trovarsi in quell' abito. redi, 16-i-30: chi s'

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (3 risultati)

io non arrivo, / ch'è quell' assalir un coll'armi in mano. note

mi morsi la lingua perché capii che quell' arrivederci non ci voleva: poteva sembrare che

dei proiettili. pavese, i-286: quell' ansia di prima si chiarì non per

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (1 risultato)

e 'l capo a questo e quell' altro spiccava / di que'pagan che

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (1 risultato)

arroto, / che sopra ogni altro mal quell' è più infesto, / dove l'

vol. I Pag.699 - Da ARROTOLAMENTO a ARROVENTARE (2 risultati)

sono altrettanto a costituire e a serbare quell' altra dote che sta di casa nel

inimmaginabile, costava tredici lire, e quell' essersi fermati alla frazione tredicesima, senza

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (1 risultato)

; arroventato denota azione fatta per aver quell' effetto. dicesi altresì arroventilo; e

vol. I Pag.701 - Da ARRUCIOLATO a ARRUFFIO (3 risultati)

fatt'una cosa santa a mandar via quell' arruffamatasse della poppiona. = comp.

, per un terzo negromante e per quell' altro terzo arrutfapopoli. = comp

che eravamo stati insieme al mare, quell' estate, avevo notato che questi peli

vol. I Pag.702 - Da ARRUFFONE a ARSENALE (2 risultati)

carletti, 209: al servitio di quell' arsenale del re ve ne stanno sempre

in questo luogo un arsenale, in quell' altro un'armeria; e non istettero contenti

vol. I Pag.703 - Da ARSENALOTTO a ARSICCIO (2 risultati)

da dovere insieme adoprare; onde in quell' atto non può essere a posto ogni cosa

sparsa fra l'acqua e la riva quell' arsenale di roba naufragata. 5.

vol. I Pag.704 - Da ARSILE a ARSURA (1 risultato)

, contro il suo solito, parte per quell' arsione che si mio piè diseguale odia

vol. I Pag.705 - Da ARTAGOTICAMENTE a ARTE (1 risultato)

mirabil magistero, / che criò questo e quell' altro emi- spero, /..

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

l'onor d'agobbio e l'onor di quell' arte / ch'alluminar chiamata è in

vol. I Pag.707 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

, 2-142: tutto invita a frequentare quell' eden delle belle arti: perché senza

vol. I Pag.710 - Da ARTERIOSCLEROSI a ARTICOLATO (2 risultati)

allora / ai lidi là di quell' altro emisfero, / che per l'artiche

ben lunga articolata scala: / quinci quell' armonia, che l'aura molce /

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (1 risultato)

, ii-627: non avete pensato che quell' uomo riformando il codice poteva fare un

vol. I Pag.712 - Da ARTIERE a ARTIFICIALE (2 risultati)

la vostra delli undici, quasi in quell' articolo che messer giuliano montava a cavallo

della causa. trissino, i-51: quell' altra [lingua] poi, che

vol. I Pag.713 - Da ARTIFICIALITÀ a ARTIFICIO (2 risultati)

: incontanente adoppiato addormentossi; né di quell' arti- ficiato letargo potè destarlo..

palpebre aspettando. ella, che conosceva quell' artifizio, chinavasi sopra di lui con meditata

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (2 risultati)

d'artifizio. ojetti, ii-141: in quell' istante sono scoppiati laggiù sulla marittima,

, 1052: il mirabeau denunziò all'assemblea quell' apparato di forze, con un discorso

vol. I Pag.715 - Da ARTIGIANELLI a ARTIGLIERIA (1 risultato)

et extra universalmente tenuto, idest di quell' uomo savio e giudizioso ch'io sono

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (2 risultati)

, iv-84: perché avete voi fatto quell' aquila grande a piè del letto, con

m. cecchi, i-1-524: quell' artista sovran che formò l'uomo, /

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

c. e. gadda, 3-65: quell' arzigogolato castello si riempì d'una turba

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (2 risultati)

. citore, conservarono tanto di quell' ascendente che il valore giovanni dalle

percote. idem, 2-29: adempire quell' ascendente che voi dite d'avere, che

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (2 risultati)

. d'annunzio, iv-1-43: quell' armoniosa ascensione della dama sconosciuta dava agli

centro di gravità dee ascendere precisamente a quell' altezza da cui è disceso, in

vol. I Pag.722 - Da ASCESI a ASCIA (1 risultato)

altri il vostro stile in primis è quell' aschio, quel fiele, quella bile.

vol. I Pag.723 - Da ASCIALE a ASCIUGAMANO (4 risultati)

ispazio d'un anno intiero fuor del collegio quell' istesso vitto,... dando

ascia. lippi, 6-69: quell' altro... all'ingiù volta ha

cavando una buca un piede fonda con quell' asciola. = lat. tardo

8-292: di tal fatta è principalmente quell' idropisia del ventre, che ritiene il

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (3 risultati)

: mangiò pazzamente un po'dappertutto dentro quell' abbondanza, bevve il vino rosato,

2-142: e tutto invita a frequentare quell' eden delle belle arti: perché senza mancie

lineamenti. pavese, i-395: peccato quell' asciuttezza e quella tensione di tratti.

vol. I Pag.726 - Da ASCIUTTORE a ASCOLTARE (1 risultato)

è stato in quel luogo e in quell' altro / e pensa ai suoi motori.

vol. I Pag.730 - Da ASFISSIARE a ASILO (2 risultati)

. galileo, 412: si deve distrugger quell' asilo, quel pritaneo, dove tanto

senso di timore, come se uscendo da quell' asilo di pace andassero incontro ad oscuri

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (2 risultati)

con cui possiamo tendere ed avvicinarci a quell' alta specola, voglio che comprendiate e

baretti, i-273: descrivendoci al vivo quell' ignoranza e quella asinità che cinge l'

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (3 risultati)

. fagiuoli, 3-1-18: egli [quell' asino] era un asinotto, un

sonno svegliato / per quest'altro colpir quell' asinone, / di subito da terra

asma, / su su portate qua quell' esorcismo. vallisneri, iii-372: asma,

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (1 risultato)

egli soleva bere, e dissegli che di quell' acqua aspergesse li carri e li cavalli

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (4 risultati)

, 20-99: onde si può dire che quell' aspergine [d'acqua di fior di

! -gridava... esilarata da quell' aspersione. carducci, ii-8-269: io credo

aspettante. sappa, v-376: e quell' inno parea tutto fragrante, / e

c. e. gadda, 3-99: quell' altro [barbiere] di prima classe

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (2 risultati)

idem, inf., 10-74: ma quell' altro magnanimo... /.

i van diletti, / e seguitami verso quell' altura, / che posta vedi innant'

vol. I Pag.740 - Da ASPIDISTRA a ASPIRAZIONE (2 risultati)

, 1-476: era così forte in me quell' aspirazione ad una vita nuova. verga

, l'avviluppavano mollemente e tenacemente in quell' inerzia pericolosa, e parlavano per lei nel

vol. I Pag.741 - Da ASPIRINA a ASPRELLA (2 risultati)

da quella casuccia, sempre si sentiva quell' aspo, che girava, girava,

eletto a placare e addolcire l'animo di quell' ammiraglio. manzoni, 402: i

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (4 risultati)

delle palpebre, per l'afflusso di quell' umore, hanno contratto prurito, tumidezza,

conc., ii-541: quella rigidezza, quell' asprezza d'ingegno, quell'assoluta ignoranza

rigidezza, quell'asprezza d'ingegno, quell' assoluta ignoranza delle convenienze umane e socievoli.

, 2-17: c'era nell'aria pesa quell' odore impreciso e voluttuoso che hanno le

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (2 risultati)

, che tal vino fosse fatto da quell' uve d'aspro sapore mentovate dallo stesso

panzini, iii-264: il metallo di quell' aspro cuore tale rimane. deledda, ii-217

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (2 risultati)

, scontroso. bocchelli, i-237: quell' assaettata studentessa protestava che l'arrosto veniva

: ora voglio rivolgere questo libro, ora quell' altro: modo è di fastidioso stomaco

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

entri negli orecchi il campanile, / se quell' è gentiluomo; a fare assai,

vol. I Pag.747 - Da ASSALITO a ASSALTARE (1 risultato)

. g. bentivoglio, 4-439: quell' infelice successo, ch'aspettavano gli assaliti

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

: si ferma a ripensare tra sé quell' empio piacere, mai per l'addietro

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (2 risultati)

. carletti, 37: per tutte quell' indie occidentali vi è questa felicità, che

beltramelli, i-575: come vestiva di poco quell' assassina! e quanto ben fatta!

vol. I Pag.755 - Da ASSEGNATO a ASSEMBLEA (2 risultati)

finalmente furono tante le cortesie che fecegli quell' uomo, oltre all'assegnazione d'uno zecchino

del re d'inghilterra, e a quell' assemblea si rifermò la lega. tasso

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

parve che gli sguardi di colui misurassero quell' enorme assemblea. negri, 2-926:

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (3 risultati)

va adorna, non basti ad ingenerar quell' assenso immobile in cui consiste la fede.

si era dileguata, o piuttosto che quell' assenso, quel concorso di tanti voleri

è estraneo e non può rimanere indifferente a quell' ordine obbiettivo che gli si svela mediante

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (1 risultato)

gli s'insegna a leggere: 4 quell' asserpolata è un esse'. manzini,

vol. I Pag.764 - Da ASSICURARE a ASSICURARE (1 risultato)

toma la rota tuttavia, / e quell' è quel che molto m'assicura. petrarca

vol. I Pag.765 - Da ASSICURATA a ASSICURAZIONE (1 risultato)

s'assicura / que'pochi giorni che quell' acqua dura. della casa, 2-3-63:

vol. I Pag.766 - Da ASSIDENZA a ASSIDERE (1 risultato)

295): con quella brina, in quell' abito, v'era più del bisogno

vol. I Pag.767 - Da ASSIDRIRE a ASSIEPATO (3 risultati)

f. bertini, 2-4: sempre benedirò quell' ora, nella quale ci unimmo assieme

[s. v.]: rompere quell' assiepamento di gente. assiepare, tr

o biasimante. beicari, 4-145: quell' ignoranza ancor che sì v'assiepa /

vol. I Pag.768 - Da ASSILE a ASSIOLO (2 risultati)

del pane si poteva anche arguire che quell' entrate fossero affatto immaginarie. pea, 7-164

. serao, ii- 654: quell' assillo del bisogno, minuto, insistente,

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

. torricelli, 142: se è vero quell' altro assioma aristotelico, che dio e

vol. I Pag.772 - Da ASSOCIABILE a ASSOCIAZIONISMO (1 risultato)

oltre la speserella della posta. ma quell' associazione intendo che mi sia pagata anticipatamente

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (2 risultati)

miei paesi gli stessi ragazzetti, a quell' età, sono assoldati e pagati per

, 39-iii-201: osservate galieno specchio di quell' arte, detta così assolutamente per la medicina

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

) / ch'assolva il fer garzon di quell' errore / in cui trascorse per soverchio

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (1 risultato)

gregorio magno volgar.], 9-2: quell' uomo, el quale vuole stare suggetto

vol. I Pag.778 - Da ASSONNIMENTO a ASSORBIRE (2 risultati)

guerre s'assopirono a poco a poco in quell' acquietamento di pensieri. deledda, ii-47

egli avea saputo ridestare una fiamma di quell' anima senile, assopita ma non morta

vol. I Pag.780 - Da ASSORDITO a ASSOTTIGLIAMENTO (3 risultati)

carli, i-18: fama è che in quell' istante / la gran brigata desse in

mi svegliai, quando la voce di quell' uomo insozzò il mio quadro con il

a stratti e mi fa eguale a quell' assorto / pescatore d'anguille dalla riva

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (2 risultati)

: il fuoco messovi disfà e assottiglia quell' aria come gli altri corpi, convertendoli

s'asottiglia a venire in giù a quell' occhio, e l'occhio s'alarga

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (1 risultato)

vedendolo sempre ritto si credeva che pigliasse quell' assuefazione. carducci, ii-16-127: 'assuefazione

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (2 risultati)

[ediz. 1827 (296): quell' agnese... ne aveva assunto

lontane avevano assunto da un'ora all'altra quell' aspetto spoglio delle vendemmie, quando le

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (1 risultato)

spirito; e imprimendo così alla sua opera quell' aspetto di vastità reale e ideale,

vol. I Pag.785 - Da ASTACICOLTURA a ASTARE (2 risultati)

, i-71: invano vi si cercherebbe quell' apparato di minuta erudizione e quei particolari

pennelli, e... quell' altre verghette che i latini dissero viricula

vol. I Pag.787 - Da ASTENUTO a ASTIGIANO (2 risultati)

dante] il numero delle stelle, che quell' asterismo compongono, che dalla loro situazione

veduto un uomo in un asteroide! -e quell' uomo sarò io. 2

vol. I Pag.789 - Da ASTOMA a ASTRARRE (1 risultato)

intrecciato. panzini, ii-428: a quell' ora il signor conte orloff usciva dal club

vol. I Pag.790 - Da ASTRATTAGGINE a ASTRATTO (3 risultati)

nequizia della mia vita anteriore e senza quell' eroismo invitto e quasi sovrumano.

. vittorini, 2-7: io ero, quell' inverno, in preda ad astratti furori

idea di uomo rispetto a questo o quell' uomo particolare). torricelli, no

vol. I Pag.791 - Da ASTRAZIONE a ASTRILDE (2 risultati)

. cecchi: 1-153: quella stupefazione, quell' astrazione che sono negli aspetti del paese

beltramelli, iii-773: era sempre desto a quell' ora, fra astrolabi, carte astrifere

vol. I Pag.792 - Da ASTRINGENTE a ASTRO (1 risultato)

ma sono ben pochi gli effetti di quell' atmosfera che vi si potrebbero rinvenire -qui

vol. I Pag.793 - Da ASTRO a ASTROLOGICO (1 risultato)

/ che quando marte sarà disarmato, / quell' anno i porri nasceranno bassi. varchi

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (1 risultato)

76: col loro molteplice ronzio, in quell' aria sonnolenta e incantata, [i

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (1 risultato)

mia madre era stata in sospetto di quell' inquilina invadente: aveva orecchiato astuta,

vol. I Pag.798 - Da ATIPIA a ATMOSFERA (1 risultato)

contadinesco moderava di molto l'imponenza di quell' aspetto. pascoli, 671: e spalmaste

vol. I Pag.799 - Da ATMOSFERICO a ATOMO (2 risultati)

satura d'ansia. soffici, ii-195: quell' atmosfera da commedia già un po'tragica

decisivi. barilli, 2-121: in quell' atmosfera cieca e sorda le poche pattuglie

vol. I Pag.800 - Da ATONALE a ATREPLICE (2 risultati)

. a. cocchi, 8-66: quell' acque minerali fredde dette ferruginose,.

sia lo spinace; io tengo che sia quell' erba chiamata bietone. =

vol. I Pag.801 - Da ATREPSIA a ATROCEMENTE (2 risultati)

famiglia. viani, 14-406: in quell' anno un atroce delitto aveva contristato il

., 20 (343): in quell' asilo stesso dove tutto pareva dovere essere

vol. I Pag.802 - Da ATROCIA a ATTACCAMENTO (3 risultati)

iv-2-1151: nulla eguagliava d'atrocità quell' angoscia soffocata. panzini, iii-314:

, 343: e narrava che quell' attaccabrighe... gli aveva scritto per

causa. manzoni, 364: per quell' attaccamento al passato, e per quella

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (4 risultati)

pensavo al futuro e non osavo sperare che quell' assurdo attaccamento sarebbe mai cessato? piovene

incontra fin tanto che il corpo di quell' animale che ella si elesse per soggetto

canto, o di quello che segue a quell' altro, ove dice d'attaccar

ii-253: non avendo animo d'attaccar quell' esercito, benché malconcio dal temporale, gli

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (2 risultati)

: mi pareva che qualche cosa di quell' onta, di quella bruttura gli si dovesse

): ma non s'attacca in su quell' arme il brando.

vol. I Pag.805 - Da ATTACCATAMENTE a ATTACCATURA (1 risultato)

ella incontra fin tanto che il corpo di quell' animale che ella si elesse per soggetto

vol. I Pag.806 - Da ATTACCHINO a ATTALENTARE (1 risultato)

quale, attagliando alla sua condizione borghese quell' elemento nobile della moda contemporanea, ne

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (2 risultati)

e dilegini, né mai attecchivano sotto quell' uggia. g. gozzi, ii-276:

: su quella fondamenta tranquilla, tra quell' acqua pigra e quegli esili vetri,

vol. I Pag.810 - Da ATTEMPERATO a ATTENDERE (2 risultati)

alfieri, 4-147: ma poco era militare quell' attendamento, non da notturne sentinelle guardato

3-112: si domandava come avrebbe fatto quell' esercito ad attendarsi in una valle così

vol. I Pag.811 - Da ATTENDIBILE a ATTENERE (2 risultati)

, / in questo vaso e in quell' acque odorose, / quasi trofei di

. ciro di pers, iii-499: quell' ore stesse ch'a lisciarti attendi / per

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

attenti. panzini, ii-356: per quell' abitudine che ha di stare sull'attenti

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (1 risultato)

credente alla predica; debbo dire che in quell' attenzione era bella. palazzeschi, 4-103

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

il sole. gioberti, iii-75: quell' attica urbanità e quel grazioso lepore che

vol. I Pag.819 - Da ATTILA a ATTINENTE (4 risultati)

, sostituendo all'abito nostrano e nazionale quell' attillatura bellissima che non si può imitar

8-83: la vittoria è stata di quell' attimo quando gli hanno creduto, perché

quando gli hanno creduto, perché in quell' attimo loro han creduto senza capire,

cassola, 1-221: io credo che in quell' attimo, in cui si passa dalla

vol. I Pag.820 - Da ATTINENZA a ATTINIFERO (1 risultato)

le intere nomenclature. mazzini, ii-44: quell' edi- fizio morale d'amore e di

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (2 risultati)

: ella ha atteso nella stanza in quell' attitudine di fatalmente rassegnata. banti,

... prendono nelle lor figure quell' attitudine e quel modo, che si

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (2 risultati)

. segneri, ii-23: quantunque per quell' atto mostrasse il fratello barbaro d'essersi

, sarà tesservi assueffatto a far spesso quell' atto. marotta, 6-96: mi

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

.. bruciarono sulla pubblica piazza quell' atto di accusa che imputava loro a delitto

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (1 risultato)

loro atteggiamento non c'è niente di quell' attonitaggine propria del nostro villano che s'

vol. I Pag.830 - Da ATTRACCAGGIO a ATTRASSARE (1 risultato)

, 2-13: imperciocché l'attraimento di quell' umido, che si cava ed attrae in

vol. I Pag.833 - Da ATTRAZIONE a ATTREZZISTA (1 risultato)

panzini, i-663: io non porterò mai quell' attrezzamento barbarico [il pigiama].

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (1 risultato)

peccati vecchi estenuati. pallavicino, 319: quell' altra contrizione imperfetta... s'

vol. I Pag.838 - Da ATTUFARE a ATTUTARE (2 risultati)

nuovo. viani, 19-631: vedi quell' aria attutata sulle cime dei monti?

, 40-17: chi questa cosa e chi quell' altra getta / dentro alla fossa.

vol. I Pag.839 - Da ATTUTIMENTO a AUDACEMENTE (1 risultato)

trascorsi così,... assorto in quell' altissimo silenzio del vuoto, che la

vol. I Pag.840 - Da AUDACIA a AUDITORE (1 risultato)

. giusti, il-n: anco qua corre quell' uso pessimo di chiamare paura la prudenza

vol. I Pag.841 - Da AUDITORIO a AUGNATO (1 risultato)

56: così non toma fido / quell' augelletto al nido / la pargoletta prole

vol. I Pag.844 - Da AULEDO a AUMENTARE (1 risultato)

. frugoni, xxiv-1002: la foriera di quell' oriente appella il favorito di quel sole

vol. I Pag.845 - Da AUMENTATIVO a AURA (2 risultati)

il qual s'aggira / sempre in quell' aura sanza tempo tinta, / come

perfida: / non crescono arbusti a quell' aure, / o dan frutti di cenere

vol. I Pag.846 - Da AURA a AUREO (1 risultato)

. idem, iv-2-1140: aveva sentito quell' aura misteriosa che accompagnava la sventura.

vol. I Pag.847 - Da AUREO a AURICOLARE (2 risultati)

un tuo ritorno, / fino a quell' aureo giorno / che ci rapisca in te

inferiorità. e atroce ironia gli sembrava quell' aureola effimera di cui i sani,

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (3 risultati)

umana, pare rompersi in quell' ora. baldini, 4-181: un

eran freschi, eran lieti: in quell' aurora / non presentiano il mesto de

aveasi allora / ai lidi là di quell' altro emisfero / che per l'artiche nevi

vol. I Pag.850 - Da AUSILIATORE a AUSTERO (1 risultato)

onorevoli prìncipi del nostro ausonico regno, in quell' abito che alla loro magnificenza si richiede

vol. I Pag.851 - Da AUSTORIO a AUSTRO (2 risultati)

., ii-322: è stupido o villano quell' animo a cui il lutto di una

sferza, è l'aspersorio: e quell' altro, a uso di scomberello, è

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (1 risultato)

il negar a dirittura l'autenticità di quell' opera, supponendola gratuitamente una impostura del

vol. I Pag.854 - Da AUTOBLINDATO a AUTOCORRIERA (1 risultato)

con firenze. prisco, 3-194: in quell' attimo arrivò l'autocorriera: c'era

vol. I Pag.858 - Da AUTOMITRAGLIATRICE a AUTOPOMPA (2 risultati)

tutti una fuga fisica, simbolica di quell' altra fuga, morale. palazzeschi,

3-61: si riferisce... a quell' anno, in cui la detta città

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (1 risultato)

di sgridarmelo molto bene e con quell' autorevolezza che vi dà la pri

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

. dante, purg., 6-27: quell' ombre che pregar pur ch'altri prieghi

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (1 risultato)

sp., 24 (403): quell' aspetto sul quale già la sera avanti

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

: nel pieno / felice ovil ne trascegliea quell' uno / che tutti avanza in vigorìa

vol. I Pag.869 - Da AVANZATA a AVANZATO (2 risultati)

tutti, un boccon di questo e di quell' altro avanzaticci ©, e cena,

insensibile a ogni bellezza della natura in quell' aprile già avanzato. 2. milit

vol. I Pag.870 - Da AVANZATORE a AVANZUME (1 risultato)

: / onde a ragion gli è quell' onor dovuto / che solo in terra avanzo

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (4 risultati)

l'avarone. segneri, ii-200: quell' avarone che vede ciò, giudicate se

ii-274: in venerdì, e in quell' ora che 'l serpente in forma di

di demonio indusse èva al peccato, in quell' ora fu salutata la vergine maria e

/... / falso è quell' or: se ben ei par sì bello

vol. I Pag.873 - Da AVELTO a AVENTE (3 risultati)

sotto, su l'ave maria, in quell' ora che ancora suona; e per

nell'unica via. palazzeschi, 227: quell' ora del tramonto / o dell 'ave

nutrire di avena, di orzo e di quell' erbe che dal medico saranno stimate convenienti

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (2 risultati)

iacopone, 1-15: donna, per quell' amore che m'ha avuto 'l tuo figlio

, 3-37 (i-70): era quell' acqua di questa natura, / che chi

vol. I Pag.878 - Da AVERNALE a AVIDO (1 risultato)

: mi spinsi avidissimamente a mangiar di quell' erba. manzoni, pr. sp.

vol. I Pag.881 - Da AVORNIELLO a AVVALLATO (1 risultato)

. e. cecchi, 8-10: in quell' avvallamento verde e senza sole, sotto

vol. I Pag.886 - Da AVVELENATO a AVVENEVOLE (1 risultato)

annunzio, iv-1-379: io era ancóra in quell' epoca sotto il dominio di teresa raffo

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (1 risultato)

or, ne'passi amari / di quell' esilio, nel furor s'avvenne / e