Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: punto Nuova ricerca

Numero di risultati: 18585

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

generico di una costante, di un punto, ecc. in alcuni sistemi antichi di

vol. I Pag.2 - Da A a A (2 risultati)

una vista che cambiò, in un punto, l'animo dell'uccisore. idem,

ma silvia non era ancora a questo punto. -presso. iacopone,

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

fiorentini, 182: la mattina, al punto del die, s'incontrarono gli ambasciadori

vol. I Pag.4 - Da A a A (5 risultati)

, a pena (appena), a punto (appunto), a priori,

, e non essendo, dal suo proponimento punto smossa, pensò provarne un'altra,

alza la voce: / -guelfo -dicendo -a punto or te richiedo, / e mandato

: giunge opportuna / ne l'ora a punto a la rassegna eletta. g.

non ti spiacerà, e toma a punto al proposito nostro. galileo, 405:

vol. I Pag.5 - Da A a A (3 risultati)

non è, a giudizio mio, punto né maraviglioso né incredibile. redi, 16-

iv-316: ho fatto bene a cogliere il punto della mia vocazione, e ho abbandonato

a nascere nullo; allora in uno punto risusciteranno tutti i morti. dante, purg

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (2 risultati)

guardando il cielo, star senza muoverti punto insino a mattutino. ariosto, 2-12

, 7-49: non so fino a che punto sia questo un frutto dell'educazione.

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (1 risultato)

l'erba lustra, e in qualche punto è abbagliante. cardarelli, 4-19: [

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (1 risultato)

tra superficie parallele: ma questa non altera punto gli oggetti visibili col crescergli o diminuirgli

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (1 risultato)

. gozzi, i-57: senza abbandonare punto né poco i miei primi affetti alla poesia

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (2 risultati)

il cuore così gonfio che fu sul punto di abbandonarsi alla confidenza. idem, iv-2-183

l'uomo non sa quando più a tal punto ritorni. io m'abbandonerò a prenderli

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (1 risultato)

comandante, di lasciare la nave sul punto di affondare. leggi della navigazione,

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (1 risultato)

mucchio, senza arrivare né poco né punto ad abbarbicarsi nello scoglio o nel muro.

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (2 risultati)

quadra si abbassa tutta la detta piastra a punto quanto ha da essere la grossezza

fra le sopracciglia, come mettendo al punto un cannocchiale. comisso, 12-38:

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (4 risultati)

abbassare una perpendicolare: condurre da un punto una perpendicolare a una retta o a

o si abbassi una perpendicolare da un punto... propriamente il modo più

, perché a seconda delle posizioni del punto invece di abbassare la perpendicolare, talvolta

bontempelli, 6-282: fino a quel punto aveva parlato tenendo gli occhi abbassati sul

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (3 risultati)

sua faccia dolorosa fosse una cera sul punto di sciogliersi. cardarelli, 1-38:

più, ma anzi di meno o punto. di lettura molesta, di divertimento

] suonano per abbattènza, ad uno punto nasce nella contrada uno uovo.

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (2 risultati)

facciam sempre star la bestia in punto /... / bene abbiadata.

= dal fr. habiller 4 mettere a punto, ornare, vestire '(sec

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (1 risultato)

segneri, 5-320: io non gli amo punto gagliardi [i vini], ma

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (3 risultati)

verrina, limetta. 6. punto ove combaciano i montanti centrali di porte

. scuotersi ed incresparsi tutte in un punto tonde pur dianzi placide e abbonacciate.

8-7 (291): non faccendo punto di vento, v'erano mosche e

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (2 risultati)

devolissima di umiliarti, non accade che vali punto fuor di te stesso. 3

soffici, 1-315: a un certo punto la faccenda aveva minacciato di guastarsi abbono

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (2 risultati)

verga, 1-4x1: costei abbordava il punto spinoso della nostra conversazione con..

così ordinato come altrove né così a punto. anonimo fiorentino [inf.,

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (2 risultati)

petto. foscolo, v-198: nel punto ch'io ponea l'occhio sul frate

mie cose così fatte, né mi curo punto di miniar parole. berni, 89

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (1 risultato)

.., e quinci non sentirsi punto inchinar verso lei l'amore per abbracciarla.

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (1 risultato)

muoversi della nave nel partire da un punto, prima che abbia preso la uniforme

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (1 risultato)

con allegro viso, e non ardendo né punto abbronzando, quella femmina per tale miracolo

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (1 risultato)

ponendole al fuoco con poco o punto umido); rosolare; tostare. —

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (2 risultati)

idoneità a fare una cosa non ha punto che vedere con alcuna delle voci qua segnate

soltanto in parte; benché non sia punto da escludere che in pratica, nell'accesso

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

mezzo al cor del mondo / nel punto universal de l'universo, / dentro

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

. beltramelli, iii-813: stabilii un punto nel cielo, trascelsi il mio personale

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (1 risultato)

le truppe dall'abitato di parigi non aveva punto acquietati gli animi dei cittadini. verga

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

raccomandava a dio, come fosse in punto di morte. 9. deriv

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (1 risultato)

cosi dire, sarà il fatto dal punto g per il mezzo cerchio g e f

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (1 risultato)

. redi, 16-viii-46: nello stesso punto dell'abortire aveva il polso quietissimo.

vol. I Pag.57 - Da ACCAGLIATO a ACCALORIMENTO (1 risultato)

l'olio si sciolga, e non stia punto accagliato. nieri, 138: pigliava

vol. I Pag.59 - Da ACCANIMENTO a ACCANTONARE (1 risultato)

, è cieca ma non sbaglia un punto. civinini, 1-280: i tafani ci

vol. I Pag.60 - Da ACCANTONATO a ACCAPPATOIO (1 risultato)

vi arrivava alle nove e mezzo in punto, e trovava il suo tavolino d'

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (1 risultato)

vecchia rete metallica cadente. in un punto, s'accartocciava su da terra come

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (1 risultato)

allegri, 4-102: io non dubito punto... di non veder un

vol. I Pag.66 - Da ACCAVALCIATO a ACCECARE (1 risultato)

. idem, i-676: a questo punto, prendendo dal grembo il giornale per ripiegarlo

vol. I Pag.67 - Da ACCECATAMELE a ACCEFFARE (1 risultato)

inalveare tutte le acque in un solo punto. dizionario militare [. 1847],

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (2 risultati)

fis. moto accelerato: quello di un punto mobile la cui velocità va crescendo col

variazione di velocità nel moto di un punto. si ha un 'accelerazióne positiva, quando

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (2 risultati)

. nievo, 282: a questo punto le morì la voce, le si estinse

innalzamento di temperatura, provocato in un punto del combustibile, in presenza di un

vol. I Pag.72 - Da ACCENSO a ACCENTO (1 risultato)

. mus. intensificazione del tono su un punto di una frase, di un brano

vol. I Pag.73 - Da ACCENTORE a ACCERRARE (1 risultato)

qual forma, leggendosi accentuato con quel punto che oggi si usa mettere in dimandando

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (1 risultato)

accertavano che le provincie cheterebbero ad un punto quando sentissero presa la capitale. foscolo

vol. I Pag.75 - Da ACCESPUGLIARE a ACCESSO (1 risultato)

, iv-1-1001: ad ambedue talvolta il punto ove respiravano pareva indefinitamente lontano dai luoghi

vol. I Pag.76 - Da ACCESSORIAMENTE a ACCETTA (2 risultati)

avvicinamento di un astro a un determinato punto dello spazio. varchi, v-429:

che compera un bastimento finito di tutto punto, s'intende aver preso proprietà degli

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (1 risultato)

, convien che la madre che in quel punto lo mette al mondo, lo consoli

vol. I Pag.79 - Da ACCHETATO a ACCHITARE (1 risultato)

stecca la palla o il pallino in un punto

vol. I Pag.83 - Da ACCIDENTALMENTE a ACCIDENTE (1 risultato)

accidente umano / fugace instante, indivisibil punto. baretti, i-123: questo inaspettato

vol. I Pag.86 - Da ACCINGIMENTO a ACCIOTTOLATO (1 risultato)

che ha in animo, che è sul punto di fare qualcosa; pronto, disposto

vol. I Pag.87 - Da ACCIOTTOLATURA a ACCIVIRE (2 risultati)

i-i: una vecchia zitella vestita di tutto punto che accivettava un bagnino adusto. manzini

, 15: il carabiniere, senza punto smoversi,... acciuffò [pinocchio

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (2 risultati)

sue virtuti accolse / tutte in quel punto, e in guardia al cor le mise

che m'abbia al presente a muovere punto una turba di gente accogliticcia, a cui

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

firenzuola, 275: anzi, scelto a punto 11 tempo accomodato a far faccende,

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (2 risultati)

1-7 (106): allora, senza punto pensare, quasi molto tempo pensato avesse

fabbro-ferrai e simili, quasi non istonava punto. civinini, 1-113: anche l'

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (2 risultati)

alamanni, 5-2-245: negli acconci suoi di punto in punto / per la pia famigliuola

: negli acconci suoi di punto in punto / per la pia famigliuola il prende [

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (1 risultato)

preparando tristamente il desinare; renzo sul punto d'andarsene ogni momento, per levarsi

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

, che con la verità né poco né punto s'accordano. bar etti, i-135

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (2 risultati)

. tasso, 5-28: quasi in quel punto mille spade ardenti / furon vedute fiammeggiar

[il vuoto], in un sol punto / ciò far non può; ma che

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (1 risultato)

, è cieca ma non sbaglia un punto. paolieri, 2-107: e a me

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (1 risultato)

vittorini, 1-23: a un certo punto accosto a noi sulla roccia calva, sbuca

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (2 risultati)

abbaville, dottore accreditatissimo, si opponesse punto alla sacra contemplazione. magalotti, 9-1-71

superficie parallele: ma questa non altera punto gli oggetti visibili col crescergli o diminuirgli

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (4 risultati)

ariosto, i-37: viene un bel punto che accumula / da un lato il

palazzeschi, 4-40: erano giunte al punto di accumular denaro senza nemmeno accorgersene,

portato la tensione delle sue fibre al punto, ch'ella non trovava più forze per

loro un abito sacro, e non punto convenevole a uomini che fossero accumulatori di

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (1 risultato)

4. dichiarato (il punto): nel gioco delle carte.

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

al suo sviluppo, e saprà coglierlo nel punto della sua maturità. alfieri, 61

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (1 risultato)

in quanto che acri sono, non han punto che fare

vol. I Pag.121 - Da ACETUME a ACHIRO (3 risultati)

-il tallone di achille: il punto più debole, più esposto, più

achille. si dice per significare il punto moralmente vulnerabile di un individuo, il

pitagorico della divisione all'infinito di un punto dello spazio (e perciò il «

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (2 risultati)

nel linguaggio medico per indicare il 4 punto culminante di un processo morboso ',

= dal gr. dxfri) 4 punto più alto, culmine '; anche

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

1847], 14: acqua stanca, punto della marea che si trova tra il

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

baretti, 1-47: quel suo non turbarsene punto,... come se avesse

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (1 risultato)

tant'acqua forte quanta gli ricuopra a punto in un vaselhno di vetro. marino

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

cuore; / si muove da un punto e poi muore: / così t'è

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (1 risultato)

dessi, 6-105: era stato sul punto di chiamarla, ma si era dovuto ac-

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (2 risultati)

loco. -acquistare un luogo, un punto: raggiungerlo, arrivarci. berni

suo fine per me sta a indicare il punto del possesso; acquistare al suo fine

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

[l'uva mostaia] non è punto aggradevole, ma aspra e piena d'acquosità

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (1 risultato)

. monti, 8-732: in tutto punto armati / desteremo sul lido acre conflitto

vol. I Pag.141 - Da ACROMATINA a ACUIRE (3 risultati)

astron. che nasce o tramonta al punto stesso del sole (detto di un

. acropòdio, sm. fisiol. punto che corrisponde all'estremità del dito più

che le immagini ristringendosi quasi in un punto, appena possono distinguersi col microscopio.

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (1 risultato)

idem, par., 28-18: un punto vidi che raggiava lume / acuto sì

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (2 risultati)

, par., 28-17: un punto vidi che raggiava lume / acuto sì,

le dimostrazioni geometriche... nel punto che si occupano dalla nostra intelligenza,

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (1 risultato)

ginando vegno / il forte e crudel punto dov'io nacqui, /..

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (1 risultato)

] che ha addentato il tronco nel punto vivo, quella non lascia. sbarbaro,

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (1 risultato)

una preparazione militare completa, sotto ogni punto di vista, fisico, tecnico,

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

l'uomo non sa quando più a tal punto ritorni. idem, dee.,

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (2 risultati)

è nella vita / in quel sol punto... / s'era congiunto,

.. / che quando ha preso punto di vigore, / addio amicizia,

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (1 risultato)

che nelli occhi, che 'n un punto / pò far chiara la notte, oscuro

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (2 risultati)

aspro crudele. / dunque addolcito e punto / da voi parto in un punto.

e punto / da voi parto in un punto. a. cocchi, 4-1-167:

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (1 risultato)

avete creduto che non la si commovesse punto alle vostre dimostrazioni, e avete cercato per

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (1 risultato)

. di un lume: fioco, sul punto di estinguersi. ovidio volgar.,

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (1 risultato)

, 50: i'son venuto al punto ch'or s'adempie / la vision ch'

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (2 risultati)

uomo immenso, alto e adiposo al punto che qualcuno disse di lui: « si

suo viso / vedi quasi in un punto / e le lagrime e 'l riso.

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

adiutarvi con la grazia mia insino a tal punto; ma poi se voi cascate,

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (1 risultato)

/ ogni nostro piacer 'n un punto adombra. g. b. pucci,

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (1 risultato)

di riprodurre il concetto generale, il punto di vista dei classici. idem, pr

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (3 risultati)

anche agg.). astron. il punto più distante dal sole nell'orbita descritta

1-237: da certe mie supposizioni sul punto afelio, oso concludere che se osiride

ha influenza. -luogo afetico: punto iniziale dell'arco celeste alla cui lunghezza

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

o anco da esteriore lavoro, senza punto darsi aria d'affaccendato. idem,

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (1 risultato)

perché il discorso non uscisse nemmeno un punto dai termini di un affare puramente letterario

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (1 risultato)

parole, che è difficile cavarne il punto principale d'errore. 3.

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (2 risultati)

miracolo della natura, che in quel punto ci fa provare un sentimento affatto indipendente

, per esprimere che 'non ne hai punto '... non usare affatto

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (2 risultati)

lingua, affeddiddio / che questo a punto a punto è il vostro caso.

affeddiddio / che questo a punto a punto è il vostro caso. dossi,

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

cose non si possono né sapere a punto, né dire affermativamente. redi, 16-iv-46

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (1 risultato)

: basta solo che voi afferriate il punto, che le fave... sono

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (1 risultato)

che d'una non s'è ragionato punto, ed è del movimento dissimulato degli

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (2 risultati)

caro, 10-763: investì 'l dardo a punto / là 've 'l brac- cial su

per affidargli astuzia e senno / senza punto mostrar tira che l'arse. redi

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

dal lat. finis 4 fine, punto estremo, compimento '; cfr. fr

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (1 risultato)

senso del lat. finis 4 fine, punto estremo '). affinità, sf

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (2 risultati)

né c'era affare che potesse stargli punto punto a mano ch'egli non lo pigliasse

c'era affare che potesse stargli punto punto a mano ch'egli non lo pigliasse

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

quelle parole così afflitte, che in quel punto par che lo spirito loro finisca.

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (3 risultati)

affluisci). scorrere (verso un punto di sbocco o di raccolta).

un'acqua del miracolo, sgorgante presso il punto dove il tesoro si nascondeva. e

dante, par., 28-17: un punto vidi che raggiava lume / acuto sì

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

ma che le assisteva fino all'ultimo punto, riponendo la sua fiducia nel tentare

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (1 risultato)

affrettanti note, / che tosto in punto lì meni il cavallo. b. segni

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (2 risultati)

si dirige con passo affrettato verso quel punto. paolieri, 2-146: i colpi si

(fricativa) che ha lo stesso punto di articolazione. = voce dotta

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (2 risultati)

, l'altra dall'ultima; ed a punto alla pila dell'acqua benedetta s'affrontarono

di bastoni senza speranza di nuovo punto e 'l signor giulio cesare trentacinque affrontate di

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (1 risultato)

a socrate di restare in carcere sul punto che altri gli consigliava e agevolava la

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (2 risultati)

i-5 7: gli uomini ch'ivi stanno punto saldi / giungon tanto all'estremo dell'

muoversi per timore di capitare in un punto che fosse o gli sembrasse meno sicuro.

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (1 risultato)

altro,... non dubitar punto che tu non avessi avuta la seconda

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (1 risultato)

in modo che rimirava sempre l'istesso punto. torricelli, 189: che diletto

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (1 risultato)

, i-546: a mangiare non è punto aggradevole, ma aspra e piena d'acquosità

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

osava muoversi. si fosse punto aggrumato e stretto. targioni tozzetti, 12

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (1 risultato)

all'eternità, è meno che un punto. arrighetto, ii1- 96: queste

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (1 risultato)

che egli aveva agguatato e appostato il punto per assalire il comune. [sostituito

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (1 risultato)

puntale d'aghetto: di poco o punto valore. lippi, 2-10: mi

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (1 risultato)

agiata pella tua famiglia, e non punto istretta, ma camere d'avanzo. bandello

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (1 risultato)

de la casa ottimamente sapeva, senza punto esser veduto o sentito, dove volle

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (3 risultati)

si sono ventilati, agitati, considerati punto per punto tutti i termini dell'accordo;

ventilati, agitati, considerati punto per punto tutti i termini dell'accordo; e dopo

. tasso, 8-57: tu sol punto... d'acuti strali / d'

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (1 risultato)

i merletti della camicia; a questo punto tutto il respiro, che gli si era

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (5 risultati)

ix-25: altr'ago che di vespa / punto m'ha il cor amor d'ambedu'

aspro crudele: / dunque addolcito e punto / da voi parto in un punto.

e punto / da voi parto in un punto. bracciolini, i-199: scacciata da

lancetta o linguetta metallica, collegata al punto di mezzo del giogo, che appare

: illibra, cioè fa pari all'altro punto, come fa l'ago della bilancia

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (2 risultati)

tutta la notte e all'alba rifece il punto e gli aghi eran tornati alla posizione

quasi come se la dea l'avesse punto d'uno agone, combatteo così valorosamente

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (2 risultati)

agone politico, è angustia e non punto superiorità. idem, ii-13-48: la

fisiologici); che si trova in punto di morte. bencivenni [crusca

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

non pochi che d'agricoltura non sappiano punto. l'italiano è popolo agricola; e

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

, 8-46: fissò anche lei verso quel punto, aguzzando lo sguardo, fino che

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (1 risultato)

sannazaro, n-177: e senza potere punto aitarsi, cadde subitamente col petto e

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (1 risultato)

àia * ala '(e propriamente 'punto di articolazione dell'ala o del braccio

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (1 risultato)

albagia sciocca si diminuirebbe alquanto su questo punto. manzoni, pr. sp.,

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (1 risultato)

bencivenni [crusca]: in quel punto nel quale il giorno cominciava ad albeggiare

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (1 risultato)

: seguitarono a camminare. in un punto un'alberella abbattuta impediva il passaggio.

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (1 risultato)

passano il loro tempo a cercare il punto preciso dove il sogno finisce e comincia la

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (1 risultato)

ii-xu-2: io rimasi di tanta tristizia punto, che conforto non mi valeva alcuno

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (1 risultato)

, manchi proprio ogni materia che dia il punto d'appoggio e il soggetto ai loro

vol. I Pag.300 - Da ALETTARE a ALFABETISMO (1 risultato)

inf., 9-47: dove in un punto furon dritte ratto / tre furie infernal

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (1 risultato)

con molti scacchi, e solamente un punto per sua salute gli rimane nel salto

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

la capacità di superare l'elevazione del punto di lancio. bocchelli, i-411:

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (2 risultati)

tratto dalle cose che fino a quel punto lo avevano occupato. 3. rifl

fermati in quel sepolcro, senza moverli punto, né battere palpebra mai, a modo

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (1 risultato)

abbia a nutrirlo e dilettarlo a un punto. 0. rucellai, 8-1: la

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (1 risultato)

allargatura, sf. allargamento; il punto dove ima cosa è allargata.

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (1 risultato)

, convien che la madre che in quel punto 10 mette al mondo, lo consoli

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (1 risultato)

secol, pur avraggio, / non punto d'ahegraggio. = deriv.

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (2 risultati)

non vi disviate da lui [amore] punto, / ch'elli sol può tutt'

dare / e suoi serventi meritare a punto. idem, conv., iii-8-11:

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (1 risultato)

correre prima ogni pericolo che allentare uno punto solo delle sue deliberazioni. berni,

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (2 risultati)

apparecchiare; mettere in ordine, a punto, in efficienza (e piuttosto rapidamente)

preparato; messo in ordine, a punto. montecuccoli, 2-182: la

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

le alienazioni tutte della gioventù sono sul punto d'ab- bandonarmi. =

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (1 risultato)

d'annunzio, iv-2-138: in un punto fu presa da una strana commozione quasi

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (1 risultato)

baldini, 4-117: a un certo punto, allibito, m'accorsi che capivo

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (1 risultato)

i faggeti, perché da un certo punto in su il castagno non ci alligna.

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (1 risultato)

15 (261): a questo punto della sua muta allocuzione, vide venire

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (1 risultato)

fra noi. niente; su questo punto tallodolétta si fa pesciolino. s. ferrari

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

che tu ne dubitasse, usa tenere in punto trabochetti che gittino triboli di ferro.

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (4 risultati)

106): bergamino allora, senza punto pensare,... disse questa novella

. dessi, 6-27: a un certo punto tutti lo avrebbero visto, e allora

più volte, che, a un certo punto, e per un certo tratto,

stato milanese e il veneto: del punto e del tratto non aveva un'idea precisa

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (1 risultato)

almanaccare. manzini, 10-138: a questo punto si smarrisce nell'invenzione d'un furto

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (2 risultati)

perché ne prova alquanto / di dolce e punto duolo. 4. pron.

alquanto " dispettoso riso remirato, senza punto rispondergli, monta su l'alta catedra

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (2 risultati)

altamente di sé per scendere fino al punto di coprire un abuso con una malvagia

del recinto, e quasi da ogni punto del campo. carducci, 55: e

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (3 risultati)

volgare che si prostra / non badan punto. de sanctis, i-5: ci

pietose donne, chi crederà possibile in un punto uno cuore così alterarsi? chi dirà

superficie parallele: ma questa non altera punto gli oggetti visibili col crescergli o diminuirgli

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (1 risultato)

;... e se vedete che punto si alteri, mandate subito, che

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (1 risultato)

una vista che cambiò, in un punto, l'animo dell'uccisore. idem

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

lett. it., ii-401: il punto di vista [del foscolo] è

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (2 risultati)

alto; elevatezza, altitudine; il punto più elevato. latini, i-1992

e al figur. culmine, fastigio; punto massimo (della fortuna, della gloria

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (4 risultati)

1-111-1-219: rispose francamente, e senza punto pensarvi, colla sua voce solita altisonante.

raggiunto / improprio a me non piaccion punto punto. carducci, iii-6-280: poeta

/ improprio a me non piaccion punto punto. carducci, iii-6-280: poeta,

la terza coordinata necessaria a identificare un punto terrestre, determinabile con i mezzi dell'

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (2 risultati)

2 (42): in quello punto lo spirito animale, lo quale dimora ne

regna baldanza, / che senza temer punto / l'altissima de l'acqua / profondità

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (1 risultato)

- (da) alto: da un punto precedente, da principio (di un

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

appare, e la luce sua in uno punto è insino in ispagna, e là

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

in nessun modo, niente affatto, punto. francesco da barberino, 227:

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (1 risultato)

che lega e scioglie, e 'n un punto apre e serra, / e dopo

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (1 risultato)

18-2-154: di coloro i quali erano feriti punto gravemente ne scampavano pochissimi, o per

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (3 risultati)

ariodante], e porta non che punto, / ma trapassato il cor d'estrema

l'ambasciata. leopardi, i-1457: per punto di onore quei due parenti o amici

fiorentini, 182: la mattina, al punto del die, s'incontrarono gli ambasciadori

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (1 risultato)

pericolosa. luzi, 1-24: a questo punto, a questa età indecisa / è

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

,... e l'ambito punto non ispigne contro all'ambiente.

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

none mandati, non si alterava punto né poco in veder quivi la

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (2 risultati)

campi opposti quando avrete saputo trovare un punto di vista più alto, in cui si

con lui all'amichevole, senza farli punto di ricordanza dell'antidetto discorso. tommaseo

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (1 risultato)

a ogni loro nuovo innamoramento, non punto ammaestrati dall'esperienza del passato, giurano

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (1 risultato)

. magalotti, 7-187: in questo punto mi dicono d'aver oggi consegnato in dogana

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (1 risultato)

* ammàmmolo). dial. essere sul punto di piangere (come un bambino che

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

chiare; approntare, mettere in punto; allestire (specialmente vivande,

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (1 risultato)

gli avere ammanniti, e in un punto. magalotti, 20-65: strana necessità!

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (1 risultato)

una radice, o simile bagatelle non punto meritevole di morte d'uomini; de'

vol. I Pag.404 - Da AMMAZZATOIO a AMMENDARE (1 risultato)

modo di vivere, che non sembra punto ammendabile. idem [crusca]:

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (2 risultati)

cicli in persona non si fermano né punto, né attimo, sì gli fuma il

ri duzione a metà; punto di mezzo. tesoro volgar.

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (3 risultati)

alcun affidamento. 2. gramm. punto ammirativo: punto esclamativo. salvini,

2. gramm. punto ammirativo: punto esclamativo. salvini, 30-2-191: il

esclamativo. salvini, 30-2-191: il punto patetico o passionato, che noi ammirativo

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (2 risultati)

31-4): 'n voi non regna punto di ragione, / lo mal pur cresce

destinati alle casse d'ammortimento non sono punto inamovibili, che i trattatisti medesimi, gli

vol. I Pag.420 - Da AMMOSTATO a AMMUSARE (1 risultato)

nello scontrarsi... non s'impedivano punto, e

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

cioè celeste e divino, sarebbe a punto l'albergo tuo. menzini, iii-8:

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

proprio. savonarola, iii-450: un altro punto ci resta, e questo si è

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (2 risultati)

ahi, con duol mi rimembra il punto quando / l'ultimo amplesso tolsi,

sottile di lineamenti, a un certo punto si ampliava in modo che il viso

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (4 risultati)

in nessuno. ma lo spirito in un punto tutta l'amplitudine del corpo,

l'arco dell'orizzonte compreso fra il punto ove un astro sorge o tramonta e il

astro sorge o tramonta e il vero punto dell'est o dell'ovest. manfredi

tutte le pulighe e ampollette non abbino punto nessuno, e resti pasta purissima.

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (1 risultato)

fare a meno; sino ad un certo punto, si può fare a meno.

vol. I Pag.438 - Da ANALECTA a ANALISTA (1 risultato)

occhio: essa non iscuopre mai un gran punto della analfabeti; e il salmo egli

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (1 risultato)

soprafino / suo senno stassi in questo punto ancipite. cattaneo, iii-4-121: questa politica

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

/ omo sì duro, che non fosse punto / per com- passion di quel ch'

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (1 risultato)

lui. 3. raggiungere un dato punto, una certa altezza, un certo

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

di qualche vantaggio, non mi lascerei punto andare a quella pigrizia, a quella

purgative, contuttociò tal fiata non vanno punto. 19. andare a finire

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

una montagna e fino a un certo punto si sale e poi si comincia a

. -andare lì lì: essere sul punto di fare qualche cosa. pavese

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

usò per affidargli astuzia e sonno / senza punto mostrar l'ira che arse. redi

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (2 risultati)

si sono ventilati, agitati, considerati punto per punto tutti i termini dell'accordo;

ventilati, agitati, considerati punto per punto tutti i termini dell'accordo; e dopo

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (1 risultato)

nella mia vita, / che avverto nel punto che muore; / voce stanca,

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (1 risultato)

..., proprio in quel punto ove la corrente rivolgesi formando quasi un

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

travi? la tettoia era in quel punto piena di turbine e di fragore, ché

vol. I Pag.472 - Da ANGLICISMO a ANGOLO (4 risultati)

due semirette che si incontrano perpendicolarmente nel punto d'origine. -angolo acuto

tal luce secondaria... non punto cederà alla prima reflessione della luna.

un piano, che si toccano in un punto, e non son poste fra loro

ad angolo retto. 2. punto d'incontro di due lembi o margini

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (1 risultato)

tre 0 più facce (il cui punto d'incontro si chiama vertice dell'angolo

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

carducci, 424: ahi, come punto da mortifer angue, / ahi, di

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (1 risultato)

/ lato ne l'anguinaia il colse a punto. settembrini [luciano], ii-3-65

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (1 risultato)

tal luce secondaria... non punto cederà alla prima reflessione della luna.

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

d'annunzio, iv-2-944: e, nel punto dell'orribile schianto, era entrata anch'

vol. I Pag.479 - Da ANIMA a ANIMA (1 risultato)

e sera, / tutti in un punto passeran com'ombra. boccaccio, dee.

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (3 risultati)

aveva fouetté le sang e non rassomigliava punto a quel tipo di lumaca che ha fiorito

, 2 (42): in quello punto lo spirito animale, lo quale dimora

vedi tu ancor; quest'è tal punto, / che più savio di te fe'

vol. I Pag.484 - Da ANIMATORE a ANIMISTICO (1 risultato)

... / 'n un punto il pollo freddo, e poi 'l pasticcio

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

perdutosi d'animo, fu proprio sul punto di gettarsi in terra e di darsi per

vol. I Pag.490 - Da ANNALISTICA a ANNATA (1 risultato)

come in una melma cedevole a cercare un punto d'appoggio, non trovandolo sentiva spegnersi

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (4 risultati)

o non lascia la lor bellezza quasi punto apparire, o se pure apparisce, scopre

, 115: lampi d'afa sul punto del distacco, / livida ora annebbiata.

francesco da barberino, 145: non stava punto a casa, né si figeva in

passata dai lontanissimi anni fino a quel punto supremo. viani, 19-319: nel silenzio

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (2 risultati)

guardavo fisso all'acqua gialla che in quel punto faceva un mulinello fuori dal quale sporgeva

e dura a lungo, e in un punto s'annera col resto. govoni,

vol. I Pag.495 - Da ANNIDATO a ANNIVERSARIO (1 risultato)

, 25-277: nulla eguaglia, dal punto di vista dell'annientamento totale, un

vol. I Pag.496 - Da ANNIZZAMENTO a ANNO (4 risultati)

tempo, e l'ora, e 'l punto, / e 'l bel paese

il sole impiega nel ritornare a quel punto di ecclitica da cui s'intende aver

due consecutivi ritorni del sole allo stesso punto della sfera celeste, cioè alla medesima

colui che sa l'anno e il punto che il seme minuto deu'alta querce

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (1 risultato)

/ sì ch'a la morte in un punto s'arriva. boccaccio, dee.

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (1 risultato)

tasso, 13-48: vernò in quel punto, ed annottò; fe'il giorno /

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (1 risultato)

e solo uno bene, venendo al punto de la morte si rende in colpa e

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

venne di cielo in terra in uno punto a questa benedetta vergine in una piccola casetta

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (1 risultato)

de'pianeti quando son considerate rispetto al punto dell'afelio; e però si chiama

vol. I Pag.510 - Da ANTARES a ANTECESSORE (1 risultato)

e perché tocca l'orizzonte in un sol punto, è tutto sotto terra spiccato,

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (1 risultato)

-in particolare: la vicenda anteriore al punto in cui comincia un racconto, una

vol. I Pag.514 - Da ANTESISTENTE a ANTIBOLSCEVICO (1 risultato)

zona torrida, che a un certo punto assume movimento ascendente, per poi dividersi

vol. I Pag.517 - Da ANTICIPATAMENTE a ANTICIPO (2 risultati)

suo sviluppo, e saprà coglierlo nel punto della sua maturità. e.

un determinato tempo. da questo generale punto di veduta, anticipazione e atto di

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (1 risultato)

del cilindro e il vertice nel punto mediano della relativa altezza.

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (1 risultato)

aggiunge a un liquido per abbassarne il punto di congelamento (cloruro di calcio, di

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (1 risultato)

fiori della poesia lentamente insidiandoli, a punto come la mala striscia nella valletta dell'

vol. I Pag.528 - Da ANTISOCIALISTA a ANTITRAGO (1 risultato)

logica delle antistanti conclusioni non mi persuade punto. antistare, tr. e intr

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

, come se mai non l'avesse punto sentita. anzi,... tutto

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (3 risultati)

aspro crudele: / dunque addolcito e punto / da voi parto in un punto.

e punto / da voi parto in un punto. bruno, 44: non andar

insetti, golosissimi delle api, né punto né poco i loro aculei temendo. g

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

al negozio, non raffreddò in lui punto l'ardore voltato all'armi. -fare

vol. I Pag.538 - Da APESCO a APLACENTALI (1 risultato)

costola). 6. astron. punto della sfera celeste verso il quale tende

vol. I Pag.540 - Da APOCIZIO a APOLIDE (1 risultato)

, agg. e sm. astron. punto della massima distanza in cui si viene

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (1 risultato)

cattolici che apostatarono lieti e contenti in punto di morte, il fatto dimostra che

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

segmento compreso fra il vertice e un punto della circonferenza base (in un tronco di

vol. I Pag.545 - Da APPADIGLION ARE a APPAIATO (2 risultati)

misterioso lavoro... non conduce punto più avanti l'appagamento del vostro intelletto.

forma appagante e stabile, non abbiamo punto inteso d'opporgli un vizio suo particolare

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (3 risultati)

viviani, ii-2-12: il granduca in quel punto m'aveva esentato dalla carica della parte

di minutissime gocciole d'umore e non punto dissimile... dall'appannamento, che

gli altri [sali] non appannarono punto il vetro. parini, giorno,

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (1 risultato)

. preparare, approntare, mettere a punto, apprestare, allestire, predisporre;

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (2 risultati)

sì poco apparenti che più cavallieri in punto che potea; / e se non ch'

, i-36: cominciai allora in quel punto ad amare con tutto il cuore quell'

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

de la luce quasi a imo medesimo punto, quanto a la sua propria gira-

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (1 risultato)

tal luce secondaria... non punto cederà alla prima reflessione della luna.

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (2 risultati)

ozioso,... che non curi punto delle lettere e degli studi, come

e una camera ancora fornita di tutto punto. idem, 4-466: noi sapemo

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

non per atti, che vi obbligassero a punto di gratitudine? -per estens

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (1 risultato)

sì forte che non si poteano appena punto distendere o muovere. b. segni,

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (1 risultato)

pezzo per pezzo. -anche: il punto di congiunzione di due pezzi, e

vol. I Pag.565 - Da APPIACEVOLITO a APPIASTRICCICATO (2 risultati)

salvini, 25-28: s'egli [il punto di distanza] è allontanato più

. / non vo'che s'appiastricci punto il gusto. 3. rifl

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (2 risultati)

, l'ap- pehdere; il punto, l'oggetto a cui si attacca

dolcissimi e rosati labri appiccoe, e senza punto lasciarli, con lei in braccio supra

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (1 risultato)

sf. attaccatura, congiunzione; il punto in cui una cosa è congiunta con un'

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (1 risultato)

colui, / che in zucca non ha punto, anzi ragionasi / d'appiccargli alla

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (2 risultati)

, di appinzare), agg. punto (da un insetto); pinzato.

una scatola dopo l'altra a quel punto, dove la leccava la gomma d'un

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (2 risultati)

. monti, iv-209: io non ricuso punto,... di applicarmi con

e successiva applicazione della potenza ad ogni punto del tempo, ovver dello spazio.

vol. I Pag.576 - Da APPODERAMENTO a APPOGGIARE (1 risultato)

di stoffa, che viene steso nel punto delle poltrone ove si appoggia il capo

vol. I Pag.578 - Da APPOIARE a APPORRE (3 risultati)

siluranti, sommergibili). 10. punto d'appòggio. meccan. punto sopra

10. punto d'appòggio. meccan. punto sopra 11 quale la leva deve appoggiarsi

è necessario, per agire, un punto d'appoggio. -milit. accidentalità

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (2 risultati)

cosa era adunque? il diavolo? a punto non v'apporreste mai. b.

mi narri / quel ch'io credeva a punto. or non m'apposi? /

vol. I Pag.580 - Da APPORTARE a APPOSTA (1 risultato)

bello studio, a posta, a punto 'o 'apposta, appunto 'e

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (2 risultati)

che egli aveva agguatato e appostato il punto per assalire il comune. firenzuola,

l'appostatore il buon uomo senza mancar punto di dili genza, e

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

1-8: e adesso... facciamo punto [a proposito di apprendissaggio];

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (3 risultati)

cielo de la luce quasi a uno medesimo punto, quanto a la sua propria girazione

nell'ora medesima, l'una al punto di mezzo giorno, l'altra a

di fare una cosa: essere sul punto di farla. ariosto, 35-35:

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (2 risultati)

approdati che fummo, trovammo che a punto vi sopraggiungevano di cefalonia le galere de'

approdo del quarantanove. 2. punto, località della costa, ove è possibile

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

curva con la tangente in un suo punto). = lat. tardo approximàre

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (1 risultato)

mondo presente quanto basta per non lusingarmi punto della loro approvazione. pananti, i-47:

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (5 risultati)

di un'orbita rispetto a un suo punto determinato). accolti, 1-114:

(aghi, spilli, con qualche punto di cucito). novellino, 95

, i ch'a lor sembrano un punto, / e sono immense, in guisa

immense, in guisa / che un punto a petto a lor son terra e mare

dell'anima tua, siccome ad ultimo punto. idem, 3-296: l'ombra

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (6 risultati)

inoperante. 9. rifl. far punto, concludere. dante, par.

dei poeti. = deriv. da punto (v.). appuntare3,

. ant. per l'appunto, punto per punto, con misura e ordine.

. per l'appunto, punto per punto, con misura e ordine. busone

.?. ant. seguito col punto, distinto col segno punto.

seguito col punto, distinto col segno punto. tedaldi, 26-7 (59)

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (5 risultati)

più appontuti? appunto1 (anche a punto), avv. (superi, appuntissimo

., 9-142: tale immagine a punto mi rendea / ciò ch'io udiva,

negherà che la cosa non fusse successa a punto come io m'ero imaginato. tasso

luogo, / in questo luogo a punto io farò il colpo. tesauro,

= comp. da a e punto (v.). appunto2

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (1 risultato)

211-13: mille trecento ventisette, a punto, / su l'ora prima, il

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

di passare il fummo, il quale punto loro non si apriva. berni, 49-20

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

cessò la forte fantasia entro in quello punto ch'io volea dicere: « o beatrice

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

altri. marino, ii-56: non curo punto ch'altri tenga opinione diversa alla mia

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (1 risultato)

, né mai la sazietà gli toglie punto di quello, tolto il quale il

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (1 risultato)

l'intenzione e la volizione coincidono in ogni punto; e la loro distinzione, suggerita

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (1 risultato)

iii-209: fendesi per diritto, senza punto offendere il legno, la scorza a

vol. I Pag.619 - Da ARCHEGGIAMENTO a ARCHETTO (1 risultato)

. archeologicaménte, avv. dal punto di vista archeologico.

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (1 risultato)

. de luca, 1-3-2-119: il punto della differenza non sta nella dignità arcidiaconale

vol. I Pag.627 - Da ARCIFANFANO a ARCIONE (1 risultato)

bando / ch'ognun presto sia in punto in su la sella, / e tutti

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (1 risultato)

eglino affermano che l'arcipresso non patisce punto né tarli, né di vecchiezza,

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (1 risultato)

compositore suonasse strumenti d'arco non curerà punto d'intendere il clavicembalo. d'annunzio,

vol. I Pag.631 - Da ARCOBALENARE a ARCOBALENO (4 risultati)

di una coppia dentata compreso tra il punto in cui inizia il contatto dei denti e

cui inizia il contatto dei denti e il punto di tangenza delle primitive. -arco

di una coppia dentata compreso fra il punto di — 631 tangenza primitivo e

— 631 tangenza primitivo e il punto in cui cessa il contatto.

vol. I Pag.632 - Da ARCOBALESTRO a ARCTOPITECI (2 risultati)

indossano la camicia messa ad asciugare nel punto dove si appoggia l'arcobaleno.

più o meno abbassandosi, trova un punto in cui sta mediocremente tesa, per

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (1 risultato)

. aveva gli occhi fissi in un punto e ardevano. 10. intr

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (1 risultato)

voi che non gli si sarebbe scemato punto l'ardire, quando avesse saputo che le

vol. I Pag.639 - Da ARDUAMENTE a AREA (2 risultati)

spazio contenuto da la circun- ferenzia al punto del cerchio. s. maffei, 5-5-15

antica cappella. piovene, 5-237: un punto a favore della bonifica è che,

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (2 risultati)

, l'argine aveva ceduto in quel punto; s'era sfondato. pea, 7-610

bocche delle chiaviche, che sono il punto più debole. c. e. gadda

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (1 risultato)

par., 33-96: « un punto solo m'è maggior letargo / che

vol. I Pag.650 - Da ARGOMENTOSO a ARGUTO (1 risultato)

si potrebbe quasi arguire che voi non siate punto nell'incertezza su questo particolare. cesarotti

vol. I Pag.652 - Da ARIA a ARIA (2 risultati)

anno passato. -figur. sul punto di verificarsi. -figur. di persona

. -figur.: che è sul punto di verificarsi, di raggiungere un risultato

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (3 risultati)

mi son fatto a credere, che chi punto lo stuzzicasse, egli non sarebbe lontano

civettuola. idem, i-103: fu sul punto di mettersi in collera, ma seppe

una cert'aria antica, e in qualche punto vecchiotta. -avere l'aria

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (1 risultato)

: lasciar comprendere che si è sul punto di compierla. goldoni, iii-139:

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (1 risultato)

come allora: e quinci non sentirsi punto inchinar verso lei l'amore per abbracciarla

vol. I Pag.656 - Da ARIDUME a ARIETTA (2 risultati)

marzo al 21 aprile. -primo punto d'ariete: punto di intersezione dell'

. -primo punto d'ariete: punto di intersezione dell'equatore celeste, con

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (2 risultati)

possano, sono equali a un sol punto, come tutti li zeri dell'aritmetica sono

la superfizie, la linia, el punto nulla è, perché niente ocupa', e

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (2 risultati)

sbigottiti, veggendo un'armata così ben in punto e piena d'uomini armati presti a

a pigliarle, risolverono di partire all'istesso punto verso il castello d'anversa. colletta

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (2 risultati)

in stato di grande agitazione, sul punto di ricorrere alle armi. g

tarmi, se una volta in un minimo punto si denigra per codardia o altro rimproccio

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (2 risultati)

in minor tempo si dovea di tutto punto armare una galea. caro, 8-122:

correda e gli arma / di tutto punto. carletti, 69: e per via

vol. I Pag.666 - Da ARMARIA a ARMATO (1 risultato)

soccorsero a reprimere i miei desideri nel punto che avevano cominciato a tentarmi. arici

vol. I Pag.667 - Da ARMATOLI a ARMATURA (1 risultato)

intorno invia. -armato di tutto punto, armato fino ai denti: armatissimo

vol. I Pag.672 - Da ARMONIACO a ARMONIOSO (1 risultato)

orecchi di cinese, a'quali come punto non piacciono i nostri ripieni, avvegnaché

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (1 risultato)

-milit.: armato di tutto punto o male armato. m. villani

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (1 risultato)

arrabbiate carestie. baretti. i-193: il punto sta nel pigliar la penna in mano

vol. I Pag.680 - Da ARRAMPICATA a ARRANDELLARE (3 risultati)

e scosceso; raggiungere con fatica un punto elevato. parini, xii-50: dunque

agg. che è riuscito a raggiungere un punto elevato (e vi si mantiene con

, con angoscia di raggiungere un dato punto; sforzarsi per uscire da una cattiva

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (1 risultato)

erra, / né per tanto furor punto s'arresta. g. gozzi, 3-1-40

vol. I Pag.686 - Da ARRETARE a ARRIBISCIARE (1 risultato)

, anzi non potrei considerarvi sotto nessun punto di vista, nemmeno per gli arretrati

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (3 risultati)

si ch'a la morte in un punto s'arriva. idem, 119-13: tal

, presa l'imagine dal raggiungere un punto o con la naturale statura, o con

essere enfiati. 8. giungere al punto, avere l'ardire; osare (e

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (7 risultati)

filosofia... non gli discreditava punto questo dio o contradetto o non arrivato dall'

. in una composizione tipografica, il punto in cui finisce l'opera di un

l'altro sia propriamente in sul punto d'andarsene. giusti, 2-229:

58: la sincerità in arte è un punto d'arrivo, non un punto di

un punto d'arrivo, non un punto di partenza. soffici, v-1-556: il

di partenza. soffici, v-1-556: il punto dal quale partiva descartes per le sue

mentali, è stato per me il punto d'arrivo. -in arrivo,

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (3 risultati)

e sono insieme quella piccina, nel punto in cui un'arroganza tutta fisica,

e sono molto dolente di chi ne ha punto: e se io desiderasse il contrario

alcuna cosa de'suoi meriti, che punto arrogervi con parole; perciò che ancora

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (3 risultati)

ornai soffrire, / che 'n un punto arde, agghiaccia, arrossa e 'nbianca

: qual di questa greggia / s'arresta punto, giace poi cent'anni / senz'

quel di loro s'arresta e ferma punto, debba poi giacer cento anni senza

vol. I Pag.697 - Da ARROSTICARE a ARROTA (1 risultato)

ticcia e stanca, / che in quel punto la rosta non avessi, /

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (6 risultati)

tradizionale. 3. anat. punto in cui due ossa si toccano e

articolazioni. 4. bot. punto in cui due parti di un vegetale

cellulare. 5. meccan. punto di giuntura, di cerniera. stuparich

foscolo, v-76: tutto è in punto; e s'è discusso col locandiere ogni

di fede. 6. capo, punto di una questione, di una controversia;

. cecchi, 25-11: quest'è punto legale, è un articolo / che ci

vol. I Pag.712 - Da ARTIERE a ARTIFICIALE (1 risultato)

in articulo mortis '): in punto di morte; il momento in cui si

vol. I Pag.713 - Da ARTIFICIALITÀ a ARTIFICIO (1 risultato)

a caso, e guardati da un tal punto determinato o con un tal vetro lavorato

vol. I Pag.715 - Da ARTIGIANELLI a ARTIGLIERIA (1 risultato)

schapatz e del jadar, ripeterono nello stesso punto il terzo sforzo, riuscendo questa volta

vol. I Pag.719 - Da ASBERGO a ASCENDENTE (3 risultati)

... mostrò a un certo punto, mentre ella aveva levato il braccio per

cambio di sufi.): 4 punto d'articolazione dell'ala o del braccio '

, perno, stelo', cioè 4 punto d'articolazione'). cfr. isidoro,

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (1 risultato)

, / pensate voi s'or non fu punto e offeso, le quali caricano in maniera

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (3 risultati)

retta e l'ascensione obliqua d'un punto. galileo, 3-3-32: queste disugualità

tra l'equinozio di primavera e il punto d'incontro del cerchio orario della stella

tra l'equinozio di primavera e quel punto dell'equatore stesso che sorge contemporaneamente all'

vol. I Pag.722 - Da ASCESI a ASCIA (1 risultato)

faro il nipote doveva elevarsi da quel punto per illuminare il mondo. borsi,

vol. I Pag.723 - Da ASCIALE a ASCIUGAMANO (5 risultati)

sf. matem. distanza di un punto di una retta da un altro punto

punto di una retta da un altro punto della retta (origine) da cui

una negativa (per cui l'ascissa del punto è positiva se appartiene alla semiretta positiva

analogamente si definisce l'ascissa di un punto di una curva. -ascissa angolare:

r a e la sottotangente al medesimo punto a, trovare l'equazione della curva

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (1 risultato)

tanta regna baldanza, / che senza temer punto / l'altissima de tacque / profondità

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

la notte dugento miglia d'italia senza punto cibarsi. idem [olao magno],

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (4 risultati)

734 — -punto asintotico: ogni punto di una linea piana in cui la

della superficie stessa. -direzione asintotica: punto all'infinito di una linea piana o

quando una o entrambe le coordinate del punto di contatto tendono all'infinito.

fiammella d'una candela che gli asoli punto d'attomo [al termometro] sarà abile

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (1 risultato)

d'acqua asperso / more ucciso in un punto, arso e sommerso. metastasio,

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (2 risultati)

2. stare per ricevere, essere sul punto d'avere. v. borghini,

usò per affidargli astuzia e senno / senza punto mostrar l'ira che arse. dottori

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (1 risultato)

una rapina infernale. 5. punto di vista, prospettiva secondo cui si

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (2 risultati)

assai. alfieri, i-203: su tal punto io era allora d'assai migliorato di

lorenzo de'medici, ii-320: in punto, bene e con assai letizia /

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (2 risultati)

avevo stamane; ch'e'non sarebbe stato punto a proposito ch'ella mi avessi assaltato

quando chiamò, per tutto quello assalto / punto non fu da me guardare sciolta.

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

, i-96: forse ap punto per quest'indugiato assaporamento della città così

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (1 risultato)

l'assassino si sente addosso in qualche punto la macchia di sangue. slataper,

vol. I Pag.751 - Da ASSE a ASSECCARE (1 risultato)

perpendicolare al piano dell'eclittica nel suo punto centrale. galileo, 718: bisognerà

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (2 risultati)

. porgevano il salso altrui, senza punto amareggiare il gusto 0 l'udito.

e più anni d'assenza non avevo scordato punto né il nome né il cognome,

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (2 risultati)

nelfi occhi, che 'n un punto / pò far chiara la notte, oscuro

risce; che sostiene un punto di vista, un'opinione.

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (2 risultati)

. baretti, ii-23: né è punto vera l'asserzione che il vaiuolo venga

è l'utilitarismo, il quale non è punto la ben legittima teoria dell'utile ma

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (3 risultati)

. allestire, apparecchiare, mettere in punto (armi, milizie). - anche

fresco, nel ridursi pel proprio peso al punto della sua definitiva stabilità.

a fare... collari di punto, grembiuli simili, e ridicolosissime assettature

vol. I Pag.764 - Da ASSICURARE a ASSICURARE (1 risultato)

di più che nessuna zanzara ci avrebbe punto regalandoci la malaria. palazzeschi, 1-173

vol. I Pag.768 - Da ASSILE a ASSIOLO (3 risultati)

. assillito, agg. ant. punto dall'assillo. -al figur.:

, dal quale quando il bue è punto, entra in grandissima smania e fugge

aquaticum), non si assomiglia né punto né poco all'estro o assillo de'buoi

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

in caratteri della sventura » -non andai punto più in là; io aveva terreno

vol. I Pag.771 - Da ASSISTITO a ASSOCCIARE (3 risultati)

: nel gioco dei dadi rappresenta il punto minimo; in alcuni giochi di carte è

asso. galileo, 4-4-294: quel punto de i tre dadi, la cui composizione

. -fare sei e asso: il punto massimo e il minimo. marino,

vol. I Pag.773 - Da ASSOCIAZIONISTA a ASSOLCATO (1 risultato)

od otto gradi quella d'ogni altro punto più assolato di roma: gherofani, rose

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (3 risultati)

, vii-617: quella sera si assomigliava punto a punto a questa...

: quella sera si assomigliava punto a punto a questa... la stessa

che t'assonna, / qui farem punto. magalotti, 19-18: fronde amica

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (1 risultato)

l'occhio intento, / tutto in un punto stupido e contento. b. davanzali

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (1 risultato)

leggerla, e tanto più se abbia assuefatto punto l'orecchio al rozzo accento delle villanesche

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (2 risultati)

accidente umano / fugace instante, indivisibil punto. 4. prendere alle dipendenze

ben tirato un profil nel mezzo a punto / scolpì del volto uman la man divina

vol. I Pag.785 - Da ASTACICOLTURA a ASTARE (1 risultato)

del quale fermata poi un'asta nel punto b, noterò coll'altra il segno

vol. I Pag.787 - Da ASTENUTO a ASTIGIANO (1 risultato)

astèrion, sm. anat. punto del cranio, determinato dall'incontro delle

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (2 risultati)

specie, per cui l'immagine di un punto appare più o meno allungata (nell'

dt- privat. e axtyiia -axos 'punto '. astigmòmetro, sm. ott

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (4 risultati)

montate a cavallo, che ora è buon punto. machiavelli, 397: guido bonatto

guido bonatto astrologo ordinò che in un punto dato da lui il popolo gli assaltasse;

in tutte le loro attioni ogn'ora e punto che dalli astrologi sia stato pronosticato buono

, contiene ra gione di punto per rispetto allo spazio del cielo. g

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (1 risultato)

per affidargli astuzia e senno / senza punto mostrar l'ira che arse. botta,

vol. I Pag.797 - Da ATEISTA a ATIMIA (1 risultato)

quella che... ei non sia punto tranquillo del suo ateismo, e che

vol. I Pag.799 - Da ATMOSFERICO a ATOMO (1 risultato)

umiliazioni senza quasi risentirle, a tal punto era immerso nella deprimente atmosfera del sanatorio

vol. I Pag.800 - Da ATONALE a ATREPLICE (2 risultati)

ora si è quattro punti, el punto si è dieci momenti, e il momento

a quella che sorprende i giovanetti sul punto di passare dalla puerizia all'adolescenza;

vol. I Pag.802 - Da ATROCIA a ATTACCAMENTO (2 risultati)

del mio ben distinti..., punto attac cabrighe, neppur quando

attacca. 2. attaccatura; punto in cui una parte si congiunge con

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (3 risultati)

al quale non si è ancora attaccato punto della mala natura del maestro. forteguerri

barroccio, menò il cavallo, e sul punto d'attaccare, eccoti la piena.

barroccio, menò fuori il cavallo; sul punto d'attaccare eccoti una piena che,

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (2 risultati)

, per il momento, un punto debole, l'incrinatura dove attaccare quella prima

, 11-180: e, bassando in un punto il capo con grandissima prestezza, il

vol. I Pag.805 - Da ATTACCATAMENTE a ATTACCATURA (3 risultati)

per essere meglio udita, non ne fu punto schifa. tutte le febbri continue esantematiche,

unione, l'accostamento anco in un punto solo; onde talvolta è affine a

, l'essere appiccicato, unito; punto in cui due cose sono unite insieme

vol. I Pag.806 - Da ATTACCHINO a ATTALENTARE (3 risultati)

tommaseo-rigutini, 374: attaccatura, il punto ove due corpi sono attaccati; vattacco

. -chi). l'attaccare; il punto in cui una cosa si congiunge con

attaccanti). -nell'alpinismo: il punto di inizio di un'ascensione di roccia

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (1 risultato)

piovegginato, e lui atteggiava il cavallo a punto in su la porta di pantassilea,

vol. I Pag.810 - Da ATTEMPERATO a ATTENDERE (1 risultato)

, non venir meno / a questo punto al cor che tanto v'ama, /

vol. I Pag.812 - Da ATTENTAMENTE a ATTENTARE (1 risultato)

acqua, che chi allora l'avesse punto non si sarebbe sentito. 5. bonaventura

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

colpa di abitare nella località più vicina al punto in cui era avvenuto l'attentato.

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (2 risultati)

se non si distendessino meglio, non sonerebbono punto. campanella, 1067: il loro

ii-10: questi ornamenti non sono punto disdicevoli a un giovane ben nato, purché

vol. I Pag.815 - Da ATTEONIDI a ATTERRARE (1 risultato)

gara). 3. marin. punto della costa facilmente visibile e riconoscibile dal

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (1 risultato)

cose non riescono loro come desiderano a punto, non essendo essi usati d'avere alcuna

vol. I Pag.817 - Da ATTESOCHÉ a ATTESTAZIONE (1 risultato)

, oppure a testa a testa; il punto in cui due cose o due testate

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (1 risultato)

. g. gozzi, ii-183: né punto s'accorgono che i quadri loro non

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (2 risultati)

. -essere in atto: essere sul punto, essere prossimo. boccaccio,

soffici, v-1-556: eccomi arrivato al punto culminante del tuo atto d'accusa e devo

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (2 risultati)

, quivi entro s'awiluppano sì che punto non pare. carducci, 66: vedi

sentì come miseramente ella somigliasse in quel punto all'attrice che rientra dalla scena e

vol. I Pag.830 - Da ATTRACCAGGIO a ATTRASSARE (1 risultato)

uso esterno che attira il sangue nel punto in cui è applicato. muratori,

vol. I Pag.832 - Da ATTRAVERSATA a ATTRAVERSO (1 risultato)

, e credono di aver tirato un gran punto quando • riescono a impedire che il

vol. I Pag.833 - Da ATTRAZIONE a ATTREZZISTA (2 risultati)

: ero stanco e indolorito a un punto, che potevo soltanto rimettermi attraverso uno

domani notte egli, attrezzato di tutto punto, gavetta, cannocchiale e un fagotto di

vol. I Pag.834 - Da ATTREZZISTICA a ATTRIBUTO (1 risultato)

si confideno, si attribuiscano e sperino punto. sarpi, viii-2: il cardinale

vol. I Pag.837 - Da ATTUALISMO a ATTUAZIONE (1 risultato)

pareva che si fosse partito da un punto molto diverso dal suo, poiché esso [

vol. I Pag.839 - Da ATTUTIMENTO a AUDACEMENTE (1 risultato)

la loro personalità venisse attutita fino a quel punto, nemmeno durante il tempo della

vol. I Pag.841 - Da AUDITORIO a AUGNATO (4 risultati)

tempi. 2. astron. punto estremo, culmine della distanza di un

non è immobile. 3. punto culminante di una curva. viviani,

auge di tal curva, cioè per qual punto del diametro passi la massima delle

610: quel paese... senza punto di nieve così verdeggiava come gli altri

vol. I Pag.842 - Da AUGNATURA a AUGURE (2 risultati)

connesse fra di loro); il punto di connessione; l'estremità del pezzo

fu ad augurare e a dare il punto. caro, 3-316: sola cassandra

vol. I Pag.847 - Da AUREO a AURICOLARE (1 risultato)

2-335: innumerevoli vite umane, sul punto di raggiungere la loro pienezza, venivano

vol. I Pag.848 - Da AURICOLARE a AURORA (1 risultato)

è gialla. caro, 15-ii-306: a punto in su l'aurora,..

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (1 risultato)

incominciò l'aurora. / era a punto ne l'ora, / ch'ella

vol. I Pag.851 - Da AUSTORIO a AUSTRO (1 risultato)

, ciascuno dei quali parte da un punto diverso, devono percorrere il circuito di

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (1 risultato)

austro. 2. mezzogiorno (punto cardinale). zanobi da strada [

vol. I Pag.853 - Da AUTIERE a AUTOBLINDATA (1 risultato)

allorché la miscela viene compressa fino al punto di raggiungere la temperatura di combustione (

vol. I Pag.854 - Da AUTOBLINDATO a AUTOCORRIERA (1 risultato)

il trasporto di persone (da un punto all'altro della città, o da

vol. I Pag.857 - Da AUTOLIVELLATORE a AUTOMISMO (1 risultato)

tre volte nei sassi e fu sul punto di cadere. calvino, 1-75: decise

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (2 risultati)

. autoréte, sf. sport. punto segnato involontariamente nella propria rete, a

redi, 16-iii-34: né mi convince punto né poco l'autorevolissima testimonianza del sapientissimo

vol. I Pag.862 - Da AUTORIZZATO a AUTOTEMPRANTE (1 risultato)

per cui un fiume a un certo punto del suo corso sprofonda e scorre sottoterra

vol. I Pag.863 - Da AUTOTIPIA a AUTUNNO (1 risultato)

(21 dicembre); dal punto di vista meteorologico si fa durare

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

aver bisogna; / ché 'n un punto se slogna / e fugge tempo

vol. I Pag.865 - Da AVAMPOZZO a AVANTI (2 risultati)

l'avanguardo tedesco... era in punto di marciare ostilmente. avanìa,

: l'un s'infarina, e 'n punto è la padella, / e l'

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (3 risultati)

. -essere avanti: essere a buon punto, in via di conclusione.

): primeggiarvi; essere a buon punto. -anche: progredire sia nell'ordine materiale

. -tanto avanti: a tal punto, tanto oltre. dante, purg

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

a chiunque avanza una proposizione senza provarla punto né poco. paoletti, 1-2-295:

vol. I Pag.869 - Da AVANZATA a AVANZATO (1 risultato)

collodi, 376: non mi par punto necessaria [l'accompagnatura] -egli rispose -

vol. I Pag.870 - Da AVANZATORE a AVANZUME (1 risultato)

per la tua famiglia, e non punto istretta, ma camere d'avanzo. firenzuola

vol. I Pag.871 - Da AVARAMENTE a AVARO (1 risultato)

condizione dell'avaro: che quando è punto da alcuno in simil forma, s'

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (1 risultato)

purg., 19-113: fino a quel punto misera e partita / da dio anima

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

vergognarmi rientrando. -essere sul punto, rischiare di fare; mancare poco

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

uomini ci manderebbe; se ci avesse punto a capitale, non così agevolmente ci partirebbe

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (1 risultato)

-avere in ordine, in pronto, in punto: tener pronto all'uso.

vol. I Pag.881 - Da AVORNIELLO a AVVALLATO (1 risultato)

perché foco d'amor compia in un punto / ciò che de'sodisfar chi qui si

vol. I Pag.884 - Da AVVEDIMENTO a AVVEDUTO (2 risultati)

di niuno malo atto, non ristare punto co loro. sacchetti, 188-51:

2-38 (ii-7): ella che punto melensa non era ma avveduta molto e

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (2 risultati)

, 6-80: per ventura in quel punto a punto avenne / ch'a le leggiadre

: per ventura in quel punto a punto avenne / ch'a le leggiadre sue spoglie

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (1 risultato)

quel bisogno arme secure / avea già in punto, e due gran falci mosse /

vol. I Pag.891 - Da AVVENTORE a AVVENTURA (1 risultato)

caso, e guardati da un tal punto determinato o con un tal vetro lavorato

vol. I Pag.896 - Da AVVERSO a AVVERTIRE (1 risultato)

avuta perché il discorso non uscisse nemmeno un punto dai termini di un affare puramente letterario

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (1 risultato)

la strada] è più pianeggiata in quel punto che avverte l'entrata in paese.

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (2 risultati)

ma non ordinata, né assoluta al punto da meritare il nome di scienza.

. -al figur.: essere sul punto di, essere prossimo. iacopone,

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (1 risultato)

sottrarre alcuna cosa de'suoi meriti, che punto arrogervi con parole; perciò che ancora

vol. I Pag.901 - Da AVVILITO a AVVILUPPATO (3 risultati)

linati, 30- 35: in qualche punto la selva sembra straordinariamente invecchiata..

spiana, quivi entro s'avviluppano sì che punto non pare. 9.

dal vermo; adunque non si avviluppavano punto volentieri con questo luigi. gelli, i-96

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

tua lettera per esser tu lontana, se punto di me ti ricorderai, avvisarne.

vol. I Pag.905 - Da AVVISATORE a AVVISO (1 risultato)

mese, / che è stata a punto l'ultima gazzetta, / che il nostro

vol. I Pag.906 - Da AVVISO a AVVITICCHIARE (1 risultato)

culla del suo figlioletto, come che punto lume nella camera non si vedesse,

vol. I Pag.912 - Da AZIENDALE a AZIONE (2 risultati)

i circoli verticali passando tutti per il punto verticale della tavola. galileo, 675

in tutte le loro azioni ogn'ora e punto che dalli astrologi sia stato pronosticato buono

vol. I Pag.913 - Da AZIONISTA a AZOCLORAMINA (2 risultati)

il nemico, fingendo di attaccare un punto del fronte per colpirne un altro.

. azionàccia: azione assai riprovevole dal punto di vista morale. tommaseo, i-345

vol. I Pag.914 - Da AZOCOMPOSTO a AZZARDOSO (1 risultato)

il segno che rimane sulla pelle nel punto in cui è stata azzannata.

vol. I Pag.915 - Da AZZAROLO a AZZOLLATO (1 risultato)

non fu tanta bontade, / che punto la potessero azziccare. b.

vol. I Pag.918 - Da B a BABBAGIGI (1 risultato)

generico di una costante, di un punto. -con il termine funzione b [beta

vol. I Pag.919 - Da BABBALÀ a BABBUASSO (2 risultati)

cieca e alla babbalà, senza farci sopra punto di riflessione. -vivere alla babbalè:

5-530: stolto! ché seco / punto non pensa che son brevi i giorni

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (1 risultato)

come pazzi da catena imperversando, pareva a punto che celebrassero li baccanali. manni,

vol. I Pag.924 - Da BACCANO a BACCARÀ (1 risultato)

altro); se ha lo stesso punto, impatta. quando il gioco si

vol. I Pag.926 - Da BACCELLONERIA a BACCHETTA (1 risultato)

detta cassa, abbi bacchette ch'entrino a punto per i sua busi, e spignile

vol. I Pag.932 - Da BACINELLA a BACINO (1 risultato)

dentro quando il sole vi può battere punto, e allora potrai vedere in quello baccino

vol. I Pag.933 - Da BACINO a BACIOZZO (1 risultato)

noi non inteso) non s'impedivano punto, e l'ordine riusciva non men maraviglioso

vol. I Pag.934 - Da BACIUCCHIA a BACO (1 risultato)

saggi di quei tristissimi effetti, come un punto scuro nella buccia d'un frutto accusa

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (2 risultati)

volgari a'quali uomini intendentissimi non hanno punto badato. foscolo, vii-204: bisogna

damo: non ch'e'mi badasse punto più del dovere, ma, sapend'io

vol. I Pag.939 - Da BADIALE a BAFFO (1 risultato)

percosso, / non rimase in quel punto sangue addosso. / ed infra gli altri

vol. I Pag.940 - Da BAFFOSO a BAGAGLIO (1 risultato)

i-657: ogni tanto i tre confratelli facevano punto, chiudevano il libro come a prender

vol. I Pag.941 - Da BAGAGLIONE a BAGATTELLA (2 risultati)

ne andava a spiegate vele, non sapendo punto a qual termine dovesse arrestarsi il mio

una radice, o simile bagatelle non punto meritevole di morte d'uomini; de'

vol. I Pag.943 - Da BAGHERINO a BAGNANTE (1 risultato)

imminente dominio della notte. ancora qualche punto bianco, qualche gem- mea cosa nell'

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (1 risultato)

di famiglie, di donne seminude al punto che non mi parevano donne e si chiamavano

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

fossa, con un balenante cociore al punto della ferita. fracchia, 446

vol. II Pag.6 - Da BALENATO a BALENIO (2 risultati)

in cui la vita balena in quel punto che sparisce: vivono nel momento della

: come col balenar tona in un punto, / così fu'io de'begli occhi

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (2 risultati)

vostro / s'è in un sol punto dileguato e mostro. marino, 5-135

porta di scatto sicuro di coglierla in punto, non sono riuscito a scorgere che

vol. II Pag.9 - Da BALESTRATA a BALESTRONE (1 risultato)

o per accidente, voglia in punto alcuno prender mira contra la verità,

vol. II Pag.12 - Da BALILLA a BALISTICO (4 risultati)

io: io non ne dubito / più punto; io son quell'io. -che

secondo i princìpi della balistica; dal punto di vista balistico. e.

. cecchi, 6-368: dal mio punto di vista nazionale, potevo magari esser

quelle invettive. un poco meno, dal punto di vista balistico; benché mi confortasse

vol. II Pag.13 - Da BALISTITE a BALLADORE (1 risultato)

pirandello, i-30: a un certo punto, uno dei comici potrà sedere al pianoforte

vol. II Pag.15 - Da BALLATA a BALLATOIO (2 risultati)

buzzati, 1-100: le mura in quel punto seguivano il pendio del valico, formando

gambini, 4-16: a un certo punto fermò lo sguardo, sotto di sè

vol. II Pag.16 - Da BALLATOIO a BALLINO (1 risultato)

esserci tempo di vedere fino a che punto sia bello ne accresce il desiderio in proporzione

vol. II Pag.17 - Da BALLISMO a BALLO (1 risultato)

10: in casa non istar punto rinchiusa: / a chiesa o vero

vol. II Pag.20 - Da BALOCCATORE a BALORDAGGINE (2 risultati)

(350): e benché dal punto dove stava a guardare, la non paresse

la cuccagna dei bambini non mi toccavano punto. pascoli, 211: oh! te

vol. II Pag.21 - Da BALORDAMENTE a BALORDO (1 risultato)

parla sconsideratamente; che ha poco o punto cervello. sacchetti, 141-37:

vol. II Pag.26 - Da BALZATO a BALZO (1 risultato)

poiché ha vedute le cose condotte al punto da lui desiderato. dopo di avere

vol. II Pag.29 - Da BAMBINEGGIARE a BAMBINO (2 risultati)

sono la cuccagna dei bambini non mi toccavano punto. b. croce, iii-22-36

: nel tempo che io era sul punto di andarmene da questo mondo, tu [

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (2 risultati)

, che son fatti da chi non sa punto di disegno o pittura o scultura,

e perde, fin che viene in un punto chi da un lato raccoglie il tutto

vol. II Pag.32 - Da BAMBUSA a BANCA (1 risultato)

credere che quella formula banale fosse davvero il punto di arrivo di tre secoli di pensiero

vol. II Pag.33 - Da BANCA a BANCATA (2 risultati)

alvaro, 7-108: bisogna a questo punto notare il carattere della decorazione e dell'

scienza, che dovrebb'essere, dato il punto di partenza, la discussione più severa

vol. II Pag.36 - Da BANCO a BANCO (1 risultato)

calvo che là dentro, in quel punto, leva gli occhi dal suo registro e

vol. II Pag.37 - Da BANCO a BANDA (1 risultato)

dalla banda di mezzo dì non teme punto il reame di francia, per esservi la

vol. II Pag.38 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

pensò che fosse una mosca che l'avesse punto. bandello, 1-19 (i-232

vol. II Pag.39 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

che scendeva dalla finestra proprio in quel punto, illuminava la testa, parte del

vol. II Pag.40 - Da BANDA a BANDERUOLA (1 risultato)

la svolta della strada ferrata, fu un punto. c. e. gadda,

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (1 risultato)

un sansone, / ma se piegavan punto le bandiere, / era sì gran vigliacco

vol. II Pag.45 - Da BANDIZZATORE a BANDO (1 risultato)

il bando / ch'ognun presto sia in punto in su la sella. boiardo,

vol. II Pag.95 - Da BASTAGIO a BASTARDELLA (1 risultato)

curava di nessuna poesia, non incoraggi punto questa mia musa nascente. pananti,

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (1 risultato)

: soverchiamente infiammato nell'ira, senza punto ricordarsi del luogo e delle persone avanti

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (1 risultato)

alla moglie, ch'egli già da quel punto non la tenea più per sua,

vol. II Pag.99 - Da BASTEVOLEZZA a BASTIONATO (2 risultati)

montano, 295: forse a questo punto domineddio, giudicando i figli di adamo progrediti

corredare, caricare e vettovagliare di tutto punto un bastimento, come di pane, vino

vol. II Pag.102 - Da BASTONCINO a BASTONE (1 risultato)

è questa una operazione da non prendersi punto a giuoco, anzi studiarla bene prima

vol. II Pag.103 - Da BASTONIERE a BATACCHIO (1 risultato)

di cricca, / ch'abbian il punto tutti due in bastoni. lippi,

vol. II Pag.104 - Da BATACLAN a BATOSTA (1 risultato)

. frugoni, xxiv-974: giunsi a buon punto a piè della forca, dove già

vol. II Pag.112 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

mi hai detto e ripetuto che al punto in cui siamo, avremo molto da

vol. II Pag.113 - Da BATTERE a BATTERE (3 risultati)

ricacciar giù il pianto ch'era sul punto d'uscire. palazzeschi, 6-52:

fin qui la loro miseria spietata al punto da agganciarli alla vita così fortemente che

le chiese, gelide qualche volta al punto da far battere i denti in pieno

vol. II Pag.114 - Da BATTERE a BATTERE (3 risultati)

mezze disperate. aretino, 8-85: senza punto smarrirsi, si mosse furiosamente, aprendo

le colonne sono tanto lunghe quanto a punto è larga la cella, e pendono al

: quando mi accorgo di essere sul punto di fare una corbelleria, ci metto

vol. II Pag.118 - Da BATTEZZATO a BATTIBECCO (1 risultato)

dove fui, in maladetta hora et punto et fato et agurio, indegnamente battezzato

vol. II Pag.119 - Da BATTIBERTA a BATTILANO (1 risultato)

mia vita, / che avverto nel punto che muore; / voce stanca, voce

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (2 risultati)

poli tica in fondo quasi punto interrogativo de'battimani. de amicis

di battimani e di urli interruppe a questo punto l'oratore. moretti, 17-74

vol. II Pag.123 - Da BATTO a BATTUTA (2 risultati)

, il finale lo destava per il punto. -figur. giusti, 2-183

è questa una operazione da non prendersi punto a giuoco, anzi studiarla bene prima di

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (2 risultati)

è di una secca precisione, ferisce nel punto più giusto. vittorini, 2-80:

e forza della pietra non si agumenta punto per essere armata, per ciò che né

vol. II Pag.128 - Da BAVAROLA a BAZAR (2 risultati)

. un bavellóne a bande e a punto fiamma, opera di vecchi telai che

amicis, ii-268: non vi fanno punto il viso arcigno se ve n'andate senza

vol. II Pag.130 - Da BAZZESCO a BDELLATOMIA (4 risultati)

avanti, e capitargli a tiro nel punto più propizio che a lui fosse piaciuto di

ci bazzica, / e'non gli giova punto. primi vengono / i leccazampe

. gozzi, 4-52: filinor non è punto stupefatto, / e sue bazzicature in

stupefatto, / e sue bazzicature in punto misse, / avendo da'parenti in

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

. è una inezia, non lo è punto l'aver saputo trovarla, e ben

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (3 risultati)

que'ladri de'becchini non m'ebbero punto di rispetto, concioffos- seché io non

dalla piena, / e debbe esser in punto a qua- punto disparse. boccaccio

debbe esser in punto a qua- punto disparse. boccaccio, iii-8-63: e tal

vol. II Pag.143 - Da BEFANATA a BEFFAMENTO (1 risultato)

osservare diligentemente e non se ne fare punto beffe. storia di fra michele, 33

vol. II Pag.155 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

quella bella: siamo sempre allo stesso punto. g. m. cecchi,

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (2 risultati)

è poca cosa: elevata in quel punto forse tre metri, dal livello dei campi

sia molto, non ne viene qua punto. portano il legno aloè, le

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (1 risultato)

sono, paia loro che in quel punto sentano piacere, come talor gl'infermi

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (3 risultati)

che serve come rinforzo della vela nel punto in cui sono fissati i cavetti per

/ tant'era pieno di sonno a quel punto / che la verace via abbandonai.

ungheria con cinque mila ungheri benissimo in punto. s. caterina da siena,

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (1 risultato)

non già perch'io non sappia a punto / quanto ben fatto m'hai,

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (1 risultato)

io ho molte riflessioni da fare su questo punto. foscolo, vii-3: bensì

vol. II Pag.167 - Da BENEDETTA a BENEDETTO (3 risultati)

e l'altra dall'ultima ed a punto alla pila dell'acqua benedetta s'affrontarono

d'acqua benedetta; e da quel punto in avanti, né vi fu apparenza

cessò la forte fantasia entro in quello punto ch'io volea dicere: « o beatrice

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (1 risultato)

/ dalle romane madri, ora in mal punto, / mal ricevute, e peggio

vol. II Pag.174 - Da BENEVOLENTEMENTE a BENIAMINO (1 risultato)

ancor. castiglione, 367: in un punto fece benivoli ai figliuoli quegli animi,

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (1 risultato)

ci bazzica, / e'non gli giova punto. primi vengono / i leccazampe;

vol. II Pag.177 - Da BENNETTITALI a BENVEDUTO (2 risultati)

avere se... fosse stata sul punto di dargli il benservito. pratolini,

via della saviezza, ad un certo punto avviene di essere entrato nei regni della

vol. II Pag.181 - Da BERE a BERE (1 risultato)

.. / né volea star più punto a darli aiuto, / che già dudon

vol. II Pag.182 - Da BERECINZIO a BERENICEO (3 risultati)

come creder mai / che nell'inverno a punto / una pulce vi fosse? /

ne'suoi costumi, egli non eccede punto, anzi è moderato come una donzella

/ senza farsi vedere / non dà punto buon bere. fagiuoli, 3-2-28:

vol. II Pag.184 - Da BERICOCOLAIO a BERLINA (2 risultati)

6-20: a terra cade e nell'istesso punto / caddero ancora gli altri combattenti;

combattenti; / nel seno erodio mortalmente punto, / l'altro con due berleffi ampli

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (1 risultato)

veggo che il padre berti non berteggia punto, anzi confonde con effetti straordinari di larghe

vol. II Pag.191 - Da BERTESCARE a BERTUCCIA (1 risultato)

... / e com'a punto sembra una bertuzza / del viso e delle

vol. II Pag.192 - Da BERTUCCIATA a BESTEMMIA (1 risultato)

cena, la cena poi; e se punto vi corre fatte e dette a'

vol. II Pag.198 - Da BESTIANZA a BETONAGGIO (1 risultato)

rossa, le cui radici non sono punto dissimili nelle fattezze loro

vol. II Pag.199 - Da BETONICA a BEVA (1 risultato)

quieta, e il giuocare dei giuocatori punto non riposa; il soldato non guarda

vol. II Pag.200 - Da BEVACE a BEVERARE (1 risultato)

larga la beva. 2. punto giusto e stagione opportuna in cui un

vol. II Pag.202 - Da BEVUTO a BIACCA (1 risultato)

, ii-259: essendogli a un certo punto cascata sulla tavolozza la cenere del mezzo sigaro

vol. II Pag.206 - Da BIANCHI a BIANCO (1 risultato)

tutti candidi come la neve, né punto rendono l'immagini; ma se in

vol. II Pag.208 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

la candidezza de'costumi non un punto bianco la riacquistarono rapidamente. è

vol. II Pag.209 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

cerchi, uomo per ciascuna qualità non punto a messer corso inferiore. casti,

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (23 risultati)

. 21. locuz. -di punto in bianco: orizzontale (un tiro

qual modo chiamano i bombardieri tirare di punto in bianco. galileo, 4-1-151: il

, detto tiro a livello ovvero di punto in bianco... dicesi di punto

punto in bianco... dicesi di punto in bianco, perché usando i bombardieri

dodici punti, chiamano l'elevazione al primo punto, al secondo, terzo, ec

secondo, terzo, ec. tiro di punto uno, di punto due, di

ec. tiro di punto uno, di punto due, di punto tre, ec

uno, di punto due, di punto tre, ec.: quel tiro poi

elevazione alcuna, vien detto tiro di punto in bianco, cioè di punto niuno

tiro di punto in bianco, cioè di punto niuno, di punto zero.

, cioè di punto niuno, di punto zero. -al figur.:

colpo colpo colle stoccate a cavar di punto in bianco gli occhi a'nemici. pananti

: ci han messi tutti fuor di punto in bianco, / senza che abbiam

che bella cosa » scappò fuori di punto in bianco gervaso, « che renzo voglia

il marito, svegliandosi, disse di punto in bianco alla moglie: -sai la

. nievo, 418: vorreste che di punto in bianco io diventassi doge? de

281: aveva finalmente mutato sistema di punto in bianco. serra, ii-558: uno

di scuola, potrà egli diventare così di punto in bianco lo storico di roma?

ma da questo a farci entrare di punto in bianco tutta la società che in

non ha preso la sua risoluzione di punto in bianco, come dici tu. pavese

dici tu. pavese, 4-13: di punto in bianco lo prendeva calorosamente sotto braccio

cassola, 2-227: a tavola di punto in bianco disse che i compagni rischiavano

vi ero io, non mi piaceva punto. = dimin. di biancone

vol. II Pag.215 - Da BIBLIOFAGO a BIBLIOTECA (1 risultato)

1678. bibliograficaménte, avv. dal punto di vista bibliografico, sotto l'aspetto

vol. II Pag.220 - Da BIDENTALE a BIECO (1 risultato)

bieca e insensata, che destava in un punto paura e pietà. dossi, 225

vol. II Pag.222 - Da BIETOLOSO a BIFLUENZA (1 risultato)

uno spazio, un confine, un punto perimetrico (usata dai topografi e dagli

vol. II Pag.223 - Da BIFOGLIATO a BIFORCUTO (2 risultati)

strada biforcava. silone, 141: al punto in cui l'acqua doveva biforcarsi erano

ecc. biforcazióne, sf. punto in cui una strada (o

vol. II Pag.224 - Da BIFORME a BIGATTO (1 risultato)

giovane valoroso è già per montare in tutto punto la biga. foscolo, 1-458:

vol. II Pag.227 - Da BIGIUCCIO a BIGLIONE (1 risultato)

: nella sua essenza, non differisce punto dalla cambiale, dal biglietto ad ordine

vol. II Pag.229 - Da BIGOTTA a BILANCIA (3 risultati)

.. scettico sulle cose di religione al punto di non andare a sentire la messa

(giogo) poggiata trasversalmente, nel punto di mezzo, su un prisma triangolare

rapportate al re le costoro ribalderie, punto non s'indugiò il rescritto del punirli

vol. II Pag.231 - Da BILANCIA a BILANCIARE (3 risultati)

due aste ricurve incrociate e fissate nel punto d'incrocio a una pertica o a

coverchia / ierusalèm col suo più alto punto; / e la notte, che apposita

, né mantenere questa via del mezzo a punto, bisogna nello ordinare la republica,

vol. II Pag.232 - Da BILANCIARMI a BILANCIO (2 risultati)

de amicis, i-835: danzava in quel punto sopra una corda, con le sottanine

si mostrò attento a non abbandonare il punto da questa faticosamente raggiunto. einaudi,

vol. II Pag.233 - Da BILANCIO a BILE (2 risultati)

tua baracca e vediamo fino a qual punto sia intatta e immacolata. gobetti,

conflitto, che secondo il suo punto di vista andava risolto bilateralmente,

vol. II Pag.235 - Da BILICIANINA a BILIORSA (3 risultati)

(poggiando su un sostegno in un punto solo). -a, in bilico:

. in bilico: in procinto, sul punto di essere fatto. pulci,

2. figur. centro, punto centrale. fra giordano, 2-202:

vol. II Pag.236 - Da BILIOSAMENTE a BIMBO (2 risultati)

con troppa efficacia e chiarezza su questo punto. parini, 608: voi sapete ch'

. bocchelli, ii-390: a questo punto, tra ingiurie, litigi e minaccie,

vol. II Pag.238 - Da BINATO a BINOMIO (1 risultato)

bazzica, / e'non gli giova punto. primi vengono / i leccazampe; son

vol. II Pag.239 - Da BINORMALE a BIOGRAFIA (2 risultati)

la perpendicolare al piano osculatore in un punto di una curva. 2.

331: accade in questo quello a punto che accaderebbe in vestire una formica di

vol. II Pag.240 - Da BIOGRAFICAMENTE a BIONDICCIO (1 risultato)

secondo i principi della biologia; dal punto di vista biologico. vittorini,

vol. II Pag.243 - Da BIPENDOLO a BIRBANTE (2 risultati)

in geometria proiettiva, detto di un punto doppio di una superficie algebrica.

il nigromante: « or ferma il punto: / pensa eh'ognuno abbi la sua

vol. II Pag.244 - Da BIRBANTEGGIARE a BIREATTORE (2 risultati)

, che fa l'astrologo senza crederci punto. nievo, 187: lucilio non

? — da giramondo, in questo punto, per conto tuo, il mio scempiato

vol. II Pag.245 - Da BIREME a BIRRA (1 risultato)

sei. panzini, ii-204: in quel punto dal cortile usciva un biroccino, tirato

vol. II Pag.248 - Da BISBIGLIAMENTO a BISBIGLIONE (1 risultato)

che sapevo che la adele non aveva punto di bisogno delle mie raccomandazioni, non

vol. II Pag.249 - Da BISBIGLIOSO a BISCHERO (1 risultato)

giuoca da disperato, e ora in questo punto che noi parliamo, è in una

vol. II Pag.251 - Da BISCONDOLA a BISCUIT (1 risultato)

pastosa / che sembra ap punto un campanel d'argento; / ed è

vol. II Pag.252 - Da BISCURARE a BISLACCO (1 risultato)

.. un bavellone a bande e a punto fiamma, opera di vecchi telai che

vol. II Pag.260 - Da BISTRO a BITORZOLUTO (2 risultati)

: e non è degno di lode punto punto / quest'omo tutto unto / che

e non è degno di lode punto punto / quest'omo tutto unto / che su

vol. II Pag.262 - Da BIVACCO a BIZANTINO (3 risultati)

». bivio, sm. punto di incontro di due strade; punto

punto di incontro di due strade; punto dove una strada si biforca, una via

arrivarono al bivio. 2. punto in cui da una linea ferroviaria (a

vol. II Pag.266 - Da BLANDULO a BLASONICO (3 risultati)

gaudiose e blande, / insieme a punto e a voler quetarsi. buti,

: ora quale mi dovesse io in quel punto rimanere vedendomi da quella con ira e

b. croce, ii-6-305: il punto della questione non sta nel fatto delle

vol. II Pag.267 - Da BLASONISTA a BLEFARICO (1 risultato)

. anormale produzione di gemme in un punto dell'asse di una pianta (con

vol. II Pag.268 - Da BLEFARITE a BLOCCARE (2 risultati)

granelli di senape, poco di scarpa e punto di caleagnini. = fr. bélitre

; / che mover non si può punto né poco. algarotti, 3-16: passammo

vol. II Pag.271 - Da BOA a BOBA (2 risultati)

che serve, nei porti, come punto di ormeggio alle navi (boa da

e, nelle gare nautiche, il punto della virata (boa di segnalamento).

vol. II Pag.272 - Da BOBINA a BOCCA (1 risultato)

. cassola, 2-32: a un certo punto il monte si profilò: si svelava

vol. II Pag.274 - Da BOCCA a BOCCA (2 risultati)

; ritiene la medesima freddezza, non punto alterata: è in somma acqua nuovamente

bocca del martello al diritto di quel punto, tantoché e'si segni in nella detta

vol. II Pag.279 - Da BOCCADOPERA a BOCCAPORTO (1 risultato)

, che si rompono e vanno in mal punto e in mal'ora. bruno,

vol. II Pag.280 - Da BOCCARE a BOCCHEGGIANTE (2 risultati)

, l'imbroglio, la prepotenza del punto e della virgola, e non è

o le boccette nella mano, ha un punto di palla, un occhio che suo

vol. II Pag.282 - Da BOCCHIPUZZOLA a BOCCINO (2 risultati)

dal pallino, si faceva l'ultimo punto delle partite. cassola, 2-500: bernasconi

a broggini, che sarebbe dovuto andare a punto; invece si accinse a bocciare.

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (2 risultati)

in particolare di ragazzi o ragazze nel punto di uscire dall'adolescenza). verga

. verri, i-248: dove s'era punto gli aveva fatto un boccio come una

vol. II Pag.290 - Da BOLIGOMMA a BOLLA (1 risultato)

orza. cadetti, 244: andando a punto di bulina e quanto potevano ad

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (1 risultato)

verga, ii-54: c'era un punto in cui il protagonista del romanzo.

vol. II Pag.294 - Da BOLLICHÌO a BOLLIRE (1 risultato)

(un liquido: che, nel punto di ebollizione, sviluppa una grande quantità

vol. II Pag.295 - Da BOLLITA a BOLLITO (4 risultati)

con un sorriso malignetto. a questo punto il gilardoni, che già bolliva, traboccò

: s'intende che a un certo punto il caldo sangue meridionale dell'inter- rogato

bollire. -la bolle: è sul punto di accadere; è facile che accada

son tutti candidi come la neve, né punto rendono l'immagini; ma se in

vol. II Pag.296 - Da BOLLITO a BOLLORE (1 risultato)

dove. l'umanità era giunta al punto d'esser divisa in due gruppi: dei

vol. II Pag.297 - Da BOLLOSITÀ a BOLOGNARE (1 risultato)

dal bollore d'una testa poco o punto coltivata. nievo, 687: che costui

vol. II Pag.298 - Da BOLOGNINO a BOLZONE (1 risultato)

, lei mezzo intontita sul ricamo a punto a croce e margheritine di ima pantòfola,

vol. II Pag.299 - Da BOMA a BOMBA (2 risultati)

d'un bolzone / il colse a punto al sommo de le reni / sì fieramente

impermeabile ai raggi tranne che in un punto, da cui i raggi sono fatti convergere

vol. II Pag.300 - Da BOMBABÀ a BOMBARDATORE (2 risultati)

/ co 'l lampeggiar tuona in un punto e scoppia, / mover ed arrivar

/ aprirlo e penetrar, fu un punto solo. chiabrera, 498: col rimbombo

vol. II Pag.302 - Da BOMBICINO a BOMERE (1 risultato)

, 115: lampi d'afa sul punto del distacco, / livida ora annebbiata,

vol. II Pag.303 - Da BOMICARE a BONARIETÀ (1 risultato)

.. sul bompresso hanno il loro punto stabile lo straglio ed il controstaglio dell'albero

vol. II Pag.304 - Da BONARIO a BONIFICARE (1 risultato)

.., non si può dubitare punto... della perfetta salubrità del

vol. II Pag.308 - Da BORBOTTANTE a BORCHIA (1 risultato)

, usata per guarnire i chiodi nel punto in cui sono infissi nel legno o nel

vol. II Pag.313 - Da BORELLO a BORGHESE (1 risultato)

vento del mare, che da questo punto, nelle notti di luna, si vedeva

vol. II Pag.316 - Da BORIANTE a BORONATROCALCITE (1 risultato)

non è stimato in padova né poco né punto. prati, i-171: di letteraria

vol. II Pag.317 - Da BOROSA a BORRO (1 risultato)

ii-286: e quando non viene al punto o dice borra il dicitore, te

vol. II Pag.318 - Da BORRO a BORSA (1 risultato)

. cicognani, 3-141: arrivati al punto dove la strada, in un momento di

vol. II Pag.319 - Da BORSA a BORSA (1 risultato)

esistano le borse, ma non è punto benefico il genere di operazioni cui sono

vol. II Pag.321 - Da BORSETTA a BOSCAIOLO (1 risultato)

: quando la buona vecchietta, fatto punto, ha chiamato il sor daniele per pagare

vol. II Pag.324 - Da BOSSOLA a BOSSOLO (1 risultato)

in minor tempo si dovea di tutto punto armare una galea. idem, 354

vol. II Pag.327 - Da BOTTA a BOTTA (1 risultato)

era ferito; io non me n'era punto avvisto, né la ferita era in

vol. II Pag.329 - Da BOTTARE a BOTTE (3 risultati)

tirò una balestrata, facendo nel medesimo punto sparare un'archibusata. il ladro sentendo

scaturiva di cantina. non si maravigliò punto, anzi sorrise e ci presentò il

... danno, per mettergli al punto, ora un colpo al cerchio e

vol. II Pag.330 - Da BOTTE a BOTTEGA (1 risultato)

/ -l'animo non mi detta punto a stare / a bottega. sassetti

vol. II Pag.333 - Da BOTTIGLIAIO a BOTTO (1 risultato)

che si gli faccia, non daranno punto di cura che tu li rubi o

vol. II Pag.334 - Da BOTTO a BOTTONE (2 risultati)

gli piantò gli occhi addosso, come sul punto di scoppiare. panzini, ii-714:

ben centomila a cavai ragunaro / in punto a modo lor, di tutto botto.

vol. II Pag.335 - Da BOTTONE D’ARGENTO a BOVE (1 risultato)

praticato nella stoffa, orlato con un punto speciale, o con fettuccia o passamaneria,

vol. II Pag.339 - Da BRACA a BRACALONE (1 risultato)

. alamanni, vii: marte avea in punto la bracai saetta, / per ferir

vol. II Pag.341 - Da BRACCIALETTO a BRACCIATA (1 risultato)

caro, 10-763: investì '1 dardo a punto / là 've '1 braccial su l'

vol. II Pag.342 - Da BRACCIATELLO a BRACCIO (1 risultato)

luna, e non anzi, senza punto scemare della maestà, allungano fin qua

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

/ sotto a'tuoi piedi in un punto passare. lorenzo de'medici, ii-153

vol. II Pag.345 - Da BRACCIO a BRACCIO (3 risultati)

in particolare: la distanza fra il punto su cui agisce una forza e la

parte compresa tra il fulcro e il punto di applicazione della forza); braccio

di carne, in tanto che non erano punto differenti dal vivo. magalotti, 21-20

vol. II Pag.348 - Da BRACHERIA a BRACHIERE (1 risultato)

a pigione, / che par a punto un naso di montone! gelli,

vol. II Pag.353 - Da BRAMOSAMENTE a BRANCA (1 risultato)

volse questa volta / a l'amorosa dea punto celarsi. d. bartoli, xxix-1-206

vol. II Pag.354 - Da BRANCA ORSINA a BRANCHETTO (1 risultato)

occasione egli [l'epulone] potea punto averlo [lazzaro] fra le sue branche

vol. II Pag.355 - Da BRANCHIA a BRANCO (1 risultato)

tendenti a una certa grazietta sempre sul punto di esplodere, ma tenuta dentro dalla

vol. II Pag.361 - Da BRAVATA a BRAVO (1 risultato)

parve una bravata, un metterla a punto. tommaseo-rigutini, 3465: non suol fare

vol. II Pag.363 - Da BRAVO a BRECCIA (1 risultato)

: non s'intendeva egli di greco punto, né poco; il che sarebbe,

vol. II Pag.364 - Da BRECCIA a BRENNA (3 risultati)

i tiri dell'artiglieria su un preciso punto delle difese nemiche onde aprirvi una breccia

in un cuore incauto, non teme punto di non doverlo poi vincere a'primi

(plur. -i). anat. punto del cranio dove tosso frontale si congiunge

vol. II Pag.365 - Da BRENNA a BRETTO (1 risultato)

di media età, il quale, senza punto spossarsi, trasloca da 60 a

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (1 risultato)

il cielo / vedi, e in un punto impla- cidirsi il mare. alfieri,

vol. II Pag.369 - Da BREVETTATO a BREVISTILO (1 risultato)

accordare i brevetti, cioè senza badar punto al verace merito dell'invenzione, scema

vol. II Pag.372 - Da BRICCO a BRICCONE (1 risultato)

lauderesti chi maledice l'ora ed il punto di cotal bravura. g. c.

vol. II Pag.377 - Da BRIGATA a BRIGATA (3 risultati)

740: ma le aspettate lezioni non venivano punto e per brigare ch'ella facesse non

umana; risponderei tanto e fino a quel punto che i governi si debbono brigare dell'

, vale a dire non brigarsene né punto né poco. settembrini, 1-230: il

vol. II Pag.381 - Da BRILLANTE a BRILLARE (1 risultato)

di una superficie luminosa circostante a un punto dato, misurato in una data direzione

vol. II Pag.383 - Da BRINATOLA a BRINDILLO (2 risultati)

, specialmente, per vedere a che punto è la brina. dossi,

. cicognani, 3-141: arrivati al punto dove la strada, in un momento

vol. II Pag.385 - Da BRIOSITÀ a BRIVIDO (6 risultati)

suo. panzini, ii-204: in quel punto dal cortile usciva un biroccino, tirato

. -anche con valore avverb.: punto, affatto. leopardi, iii-769:

brisa — briciola. voce emiliana per punto, affatto. anche mica aveva in origine