Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: pubblico Nuova ricerca

Numero di risultati: 7372

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (1 risultato)

lo dànno a palleggiare all'ammirazione del pubblico. giocosa, 161: soffiava un vento

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (1 risultato)

quali maggiormente si giova tanto il lusso pubblico quanto il privato. b. croce,

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (3 risultati)

legittimamente una professione, assumere un incarico pubblico. guicciardini, vii-29: non solo

la mia apologia s'abiliti ad uscire in pubblico. g. gozzi, 1-306

che in pratica, nell'accesso al pubblico e nei risultati di cassetta, essi.

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (1 risultato)

. codice penale, 317: il pubblico ufficiale che, abusando della sua qualità

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (2 risultati)

di studiosi, costituita con un atto pubblico o per iniziativa privata, con particolari

di scherma, così soglion chiamare un pubblico esercizio d'assalti fatti col fioretto da maestri

vol. I Pag.58 - Da ACCALORIRE a ACCANEGGIATO (1 risultato)

l'atto dell'accampionare, notare sul pubblico registro un podere, una casa.

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (1 risultato)

. pindemonte, 18-1: un accattante pubblico sorvenne / di mendicar per la cittade

vol. I Pag.70 - Da ACCENDEVOLE a ACCENNARE (1 risultato)

forno era passato all'uffizio di accenditore pubblico dei fanali. palazzeschi, 3-137:

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (1 risultato)

deliberazioni a prò e a sicurezza del pubblico, o per proprio talento, o per

vol. I Pag.76 - Da ACCESSORIAMENTE a ACCETTA (1 risultato)

accedere agli uffici o impianti telefonici di pubblico servizio per trasmettere, intercettare o impedire

vol. I Pag.85 - Da ACCIDIATO a ACCINGERE (1 risultato)

fermo di vivermi in pace lontano da ogni pubblico affare, non volli accidiosamente consumare un

vol. I Pag.88 - Da ACCIVITO a ACCOCCARE (1 risultato)

di romanza. marotta, 5-164: il pubblico, fior di signori e signore,

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

che i guai..., il pubblico, a occhi chiusi, voglia accollarli

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (1 risultato)

le spese. idem, iv-87: del pubblico luogo levatami, volenterosa di sfogare il

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (1 risultato)

: scrivere solamente per far sapere al pubblico che si sa accozzare il verbo col

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (2 risultati)

si fa, d'ordinario, in pubblico e con intenzione di tirare addosso una

accuse. -pubblica accusa: il pubblico ministero. -privata accusa: la

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (3 risultati)

voi primo, o grande accusator pubblico. d'annunzio, iv-1-477: e

, iii-95: con 2. pubblico accusatóre: magistrato che sostiene àcera,

verga, ii-70: allora sorse il pubblico accusatore, to / che non gli

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

quanto utilizzate o utilizzabili per usi di pubblico generale interesse. -acque territoriali:

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

. sbarbaro, 1-43: lustra nel giardino pubblico l'ottone dell'acquaiolo.

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (1 risultato)

. segneri, ii-433: dall'acquedotto pubblico non si può derivare l'acqua al

vol. I Pag.140 - Da ACRINIA a ACROMATICO (1 risultato)

alle opere essoteriche, destinate al gran pubblico). talentoni, 1-ii-4-7:

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (1 risultato)

a questi la polizia proibisce d'esporsi al pubblico. papini, 20-77: le porte

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

adatterà il suo interesse privato al pubblico. 4. intr. con

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

sta lì tra l'orchestra e il pubblico. borgese, 1-360: pareva un

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (1 risultato)

i segreti diletti della sua donna in pubblico addimostrare. zanobi da strata,

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (1 risultato)

mesi, con quella gran mutazione del pubblico che il saverio vi operò. salvini,

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (1 risultato)

indiretto in luoghi pubblici o aperti al pubblico (art. 208 della legge di pubblica

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

2. dir. magistrato (o funzionario pubblico) che assiste un altro in determinati

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (2 risultati)

cesare non arebbe potuto sotto alcuno titolo pubblico adonestare la sua tirannide. idem,

gli dà troppo carico adoperare el braccio pubblico contro alle ingiurie private. idem,

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (1 risultato)

delle private ricchezze, rivoli del tesoro pubblico, aduste o scarse. tommaseo- rigutini

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

mostrarsi, esporsi (in un luogo pubblico); mettersi di fronte, sporgersi

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

uno stampato, per istruire il pubblico, di questa revoca. nievo,

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (6 risultati)

2. dir. esposizione al pubblico di atti privati, avvisi, ecc

più che bastevole. -esposto al pubblico (un avviso, un manifesto).

affisso2, sm. avviso esposto al pubblico; manifesto pubblicitario; cartellone.

o da affiggersi per lo più in luogo pubblico, per avviso dell'universale: *

un privato si mette in relazione col pubblico. idem, i-39: l'uso degli

, 1-27-174: si procederà in firenze al pubblico incanto e liberazione degli affitti,.

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (1 risultato)

... è più utile per il pubblico e per i privati. baretti,

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

forestieri. baldini, 4-205: il pubblico straboccava, con grande affluenza anche di

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (1 risultato)

spiaggia. palazzeschi, 3-157: il pubblico sciamava piano piano, e sfollando il teatro

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (3 risultati)

-agente delle imposte [delle tasse): pubblico ufficiale incaricato di compiere accertamenti fiscali

valori quotati in borsa (è considerato pubblico ufficiale). cavour, vii-137:

chi è incaricato di sorvegliare l'ordine pubblico, poliziotto. firenzuola, 339:

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (2 risultati)

impresa da far eseguire, dirige un pubblico invito a tutti i cittadini disposti a

maggiore offerente all'asta o ad altro pubblico mercato, viene dichiarato proprietario della cosa

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (1 risultato)

v.]: persona che in un pubblico magistrato è stabilmente aggiunta all'ufficiale principale

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

bartoli, 40-iii-444: in disparte dal pubblico si stava un uomo ignudo nato;

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (1 risultato)

d'annunzio, iv-2-1156: quel giardino pubblico dove la sera si pongono in agguato

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (1 risultato)

è in condizione di essere aperto al pubblico (di sala per spettacoli, di campo

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (1 risultato)

ormai / che in più degno di te pubblico agone / splendano i genii tuoi.

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (2 risultati)

) il problema della redistribuzione dell'agro pubblico ai nullatenenti. vico, 3-589:

l'uso e il possesso dell'agro pubblico. giamboni, 4-297: spesse volte

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

: la diligenza e la modestia di un pubblico scriba che la tema d'esser licenziato

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (1 risultato)

12- 12-22: ricevuto sull'angolo del pubblico palazzo dal vecchio governatore con gli anziani

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (1 risultato)

una piazza alberata, un quadrato giardino pubblico ritagliato in mezzo a quattro vie.

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (2 risultati)

si affiggono gli avvisi municipali d'interesse pubblico (bandi del comune, concorsi,

che devono essere portati a conoscenza del pubblico. 3. album; quaderno

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (2 risultati)

esilio, e li loro stabili beni in pubblico furono venduti o alienati a'vincitori.

vero, è fra noi l'alienazione del pubblico al genere tragico. leopardi, ii-545

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (2 risultati)

giustizia amor, sempre in qualunque / pubblico stato, alieni in tutto e lungi /

l'idea d'alimentare la guerra col credito pubblico. panzini, ii-538: se proprio

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (1 risultato)

allegrezza, e specie di riso, fosse pubblico; dove che il canto e il

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

grande allettativa a provarsi di parlare in pubblico. carducci, iii-26-211: nei pochi che

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

. alliratóre, sm. ant. pubblico ufficiale che imponeva la tassa della lira

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (3 risultati)

allocuzióne, sf. discorso tenuto in pubblico (per lo più improntato a solennità

i beni allodiali, liberi d'ogni peso pubblico nonché privato. muratori, 2-1-109:

infievolito da niun peso straniero, neppure pubblico: erano i beni direttamente acquistati e

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

, 3-31: or tutti i vostri in pubblico e 'n disparte, / quasi allumati

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (1 risultato)

) e con predizioni astrologiche d'interesse pubblico e politico. g. villani

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (1 risultato)

altronde, e lo metterà in magazzeno pubblico. achillini, iii-169: [l'

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (1 risultato)

forestieri più orre- voli, erano dal pubblico accomodati d'anella d'oro. anguillara,

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (1 risultato)

settembrini, 1-115: egli sopraffatto dal pubblico disprezzo e dallo sdegno anche della sua

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (1 risultato)

ammantarsi di sacre vesti, profanando con pubblico scandalo l'abito loro. d'annunzio,

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (1 risultato)

456): un malandrino un ladrone pubblico, un promotore di saccheggio e d'omicidio

vol. I Pag.404 - Da AMMAZZATOIO a AMMENDARE (1 risultato)

ridotte a quarti le bestie destinate al pubblico consumo... oggidì ogni macellaio

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (1 risultato)

di volo ammiccano agli amici tra il pubblico, con sorrisi enormi. palazzeschi,

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (1 risultato)

-diritto amministrativo: parte del diritto pubblico che disciplina l'attività dello stato (

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (1 risultato)

: alla buona amministrazione di un istituto pubblico non conferisce l'andazzo di chiamare a

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (4 risultati)

privato di validità. -ammortaménto del debito pubblico: operazione che tende ad alleggerire il

generalmente distrutti. l'ammortamento del debito pubblico si può effettuare stanziando ogni anno una

destinato a ricomprare le cartelle di debito pubblico si ridusse a soli 700 mila ducati

instituzione finanziaria destinata a riscattare il debito pubblico, sotto certe determinate condizioni, mediante

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (2 risultati)

72: « parlandosi di debito specialmente pubblico, in luogo di ammortizzare e ammortizzamento

tutti i governi che hanno un debito pubblico hanno preso dall'inghilterra lo stabilimento d'

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (1 risultato)

conoscere l'analitica discussione che dinanzi al pubblico sostenne questo nuovo sistema... può

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

che questa consolazione pubblica, che questo pubblico vantaggio, andasse per me scevro da

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

; la milizia senza ubbidienza; il pubblico andare in rovina; del privato solo

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (1 risultato)

, in tempo di guerra o di pubblico pericolo, di requisire navi, aeromobili

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

cogli angeli custodi ai fianchi e il pubblico in faccia. 3. figur

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (1 risultato)

, 39-iii-93: onde comparito egli in pubblico colla gola fasciata, non disse verbo;

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (1 risultato)

s. maffei, 5-5-146: alcun pubblico divertimento in cui virtù avesse parte,

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (1 risultato)

di un territorio ', quindi anche 'pubblico approvvigionamento di viveri da distribuire '.

vol. I Pag.505 - Da ANNUO a ANOFTALMO (1 risultato)

bilanci, e altre informazioni di interesse pubblico o privato, quest'ultime a pagamento)

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (1 risultato)

opportuno di trascegliere per farle note al pubblico. e. cecchi, 6-46: in

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

visione, di solito riservata a un pubblico particolare di tecnici (e spesso è

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (1 risultato)

addossare ad altri ritenuto più ricco un pubblico peso, offrendo l'alternativa dello

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (1 risultato)

che restano per lo più segrete al gran pubblico,... i cui capolavori

vol. I Pag.541 - Da APOLITICITÀ a APOPLESSIA (1 risultato)

, 8-6: dello 'ndugio del darsi in pubblico l'apologià davan la colpa allo stampatore

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (1 risultato)

33: meglio di 4 appellarsi al pubblico, a'posteri 'è il dire 4

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (1 risultato)

o all'appetenza dell'altrui o del pubblico, voi non troverete due persone che

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

10. affiggere, esporre al pubblico; apporre. cellini, 2-90 (

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (2 risultati)

: perloché molte e veritiere lodi dal pubblico applaudiménto furono attribuite al famosissimo urbano.

., ii-114: se abituate il pubblico a non vedere mai certa specie di

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (1 risultato)

beni,... gli applicò al pubblico e non gli divise con la preda

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (1 risultato)

stimolava claudio, che pensasse al ben pubblico, desse alla fanciullezza di brittanico un

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

. apprendente: chi si esercita al pubblico uffizio senza stipendio, o con poco

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

nome s'intende colui che in un pubblico uffizio è ammesso con decreto, ma senza

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

indicare una specie di agente o ufficiale pubblico graduato, e propriamente di quelli addetti

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

, di poter aprire in parnaso un pubblico fondaco della lor nazione...

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

15. permettere l'accesso al pubblico (in una bottega, in un

vol. I Pag.607 - Da ARAGNOLO a ARANCINO (1 risultato)

di traiano. -nell'antica grecia: pubblico ufficiale che aveva il compito di rendere

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

che si fosse fatta vedere un attimo in pubblico a viso nudo. -ant.

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (1 risultato)

dal ministro del lavoro particolarmente pregiudizievole al pubblico interesse, se le parti non si

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (1 risultato)

nella medesima città il portone architettò del pubblico palagio. nievo, 6: gli

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (1 risultato)

e particulare: l'architettonica considera il bene pubblico in universale. tasso, 11-iii-911:

vol. I Pag.639 - Da ARDUAMENTE a AREA (1 risultato)

— area pubblica: destinata a uso pubblico (via, piazza, giardini pubblici

vol. I Pag.640 - Da AREALE a ARENARE (1 risultato)

arrestarsi. leopardi, iii-26: il pubblico non le calcola [le difficoltà],

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (1 risultato)

. d'annunzio, iii-2-5: appare il pubblico arengo, il cuore operoso della città

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

] l'ira e la mormorazione del pubblico. idem, pr. sp.,

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

ritrovarsi insieme; ma un grande avvenimento pubblico mandò quel conto all'aria. collodi

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (1 risultato)

discorso eloquente; orazione tenuta in pubblico. latini, rettor.,

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (1 risultato)

diritto si stravolge, e l'armonia del pubblico reggimento si sconcerta. salvini, 39-ii-186

vol. I Pag.682 - Da ARRECATO a ARREMBARE (4 risultati)

di un'abitazione o di un locale pubblico è arredato; l'in- sieme degli

ornamentali) in un locale privato o pubblico. novellino, 82 (139

un'abitazione privata, di un locale pubblico. 2. operaio specializzato nei

usato per l'addobbo di un edificio pubblico o di un'abitazione privata (mobili,

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (3 risultati)

sm. ant. chi fa giochi in pubblico, saltimbanco, giocoliere, mimo.

e ride, e fa vari giuochi in pubblico; forse dal nome di chi primo

, si. discorso tenuto in pubblico, sempre di una certa ampiezza e

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (1 risultato)

non sono disposto d'arrischiarla in un pubblico teatro. manzoni, pr.

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (1 risultato)

in sé solo giudicasse essere riposto il pubblico governo. pulci, 11-15: a

vol. I Pag.707 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

: filippo impe- radore anch'egli con pubblico editto comandò che i poeti fossero privi

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (1 risultato)

2. chi svolge attività in un pubblico spettacolo teatrale, cinematografico, radiofonico,

vol. I Pag.719 - Da ASBERGO a ASCENDENTE (1 risultato)

vettura tramviaria o filoviaria o un autobus pubblico compie dal centro verso la periferia (

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (1 risultato)

in ascondito / era seguito, apparirebbe pubblico. = lat. absconditus (

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (1 risultato)

asine scamente e vituperosamente del pubblico e del mio povero nome,

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (2 risultati)

sospensione temporanea del- l'obbligo del dipendente pubblico o privato di prestare servizio (per

per servizio militare, per elezione a pubblico ufficio). pea, 5-102:

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (2 risultati)

momenti, dei luoghi che vivono del pubblico o in solitudine. 3.

dei professionisti, la stanza dove il pubblico o i clienti attendono di essere ricevuti

vol. I Pag.753 - Da ASSEDUTO a ASSEGNARE (1 risultato)

in casi di profondo turbamento dell'ordine pubblico: per rivoluzioni, epidemie, disastri

vol. I Pag.755 - Da ASSEGNATO a ASSEMBLEA (1 risultato)

stremato assegno e gl'impegni presi col pubblico ci avevano ridotti; e ne fu

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

all'assemblea nazionale i mezzi d'ordine pubblico e di quiete. gioberti, ii-234:

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

render giustizia, o per altro atto pubblico, gli uffiziali de'signori di feudo;

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (1 risultato)

contratto, l'appalto di un servizio pubblico, di una fornitura, di lavori;

vol. I Pag.785 - Da ASTACICOLTURA a ASTARE (1 risultato)

o di assunzione di appalto); pubblico incanto, vendita a gara. -mettere

vol. I Pag.787 - Da ASTENUTO a ASTIGIANO (1 risultato)

coll'asterisco che sono quelle regalate al pubblico dall'editore. -per simil.

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (1 risultato)

asto2, sm. asta, pubblico incanto. guittone, 3-52:

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (1 risultato)

spaventato, sbiquentemente, e spargerle nel pubblico più che si può, gottito.

vol. I Pag.817 - Da ATTESOCHÉ a ATTESTAZIONE (1 risultato)

favore di una persona, per uso pubblico e privato); documento.

vol. I Pag.821 - Da ATTINIO a ATTITUDINE (2 risultati)

grido dell'anima umana, autore e pubblico simpatizzano e si attirano reciprocamente. palazzeschi

le quali sono diventate sanguisughe dell'erario pubblico. 2. ant. destro

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (2 risultati)

l'idea d'alimentare la guerra col credito pubblico. attivatóre, agg. e

servizio, fuori di attività, detto di pubblico ufficiale, mettere una legge in attività

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

, realizzata da un soggetto di diritto pubblico o privato, produce conseguenze giuridiche.

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (2 risultati)

. 12. documento redatto da un pubblico ufficiale nell'esercizio delle sue funzioni.

scritta di un negozio giuridico; atto pubblico, scrittura. boine, ii-105:

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (1 risultato)

le donne che portano al lavatoio pubblico cumuli di biancheria, e la

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (1 risultato)

: possiamo considerare dove tenda il voto pubblico nelle attuali circostanze, e facilitare con

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (3 risultati)

risponde esclusivamente al bisogno di vessare il pubblico, obbligandolo a recarsi presso un ufficiale

era autenticata, e fatta per istrumento pubblico ed in buona forma. berni, 342

reso autentico, valido, o un pubblico ufficiale attesta che una firma è stata

vol. I Pag.853 - Da AUTIERE a AUTOBLINDATA (3 risultati)

conformità all'originale è attestata da un pubblico ufficiale (perciò è altrettanto degna di

-i). chi conduce un autoveicolo pubblico o privato (ricevendone mercede).

di fede'): è l'atto pubblico di riconciliazione che gli eretici processati e

vol. I Pag.855 - Da AUTOCOSCIENTE a AUTOFAGIA (1 risultato)

beltramelli, i-607: se servo il pubblico ho avuto anche tempo di coltivare il

vol. I Pag.856 - Da AUTOFECONDAZIONE a AUTOLISI (1 risultato)

autofinanziamento delle società sia contrario all'interesse pubblico e che lo stato non debba favorire

vol. I Pag.859 - Da AUTOPORTATO a AUTORE (2 risultati)

autopùbblica, sf. automobile di servizio pubblico (che viene presa a nolo con il

. = comp. da auto1 e pubblico (v.). autopubblicitària,

vol. I Pag.863 - Da AUTOTIPIA a AUTUNNO (1 risultato)

trascrizione... gli autoveicoli iscritti nel pubblico registro automobilistico. = comp

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

. goldoni, iii-419: avanzo al pubblico un cotal cenno... per

vol. I Pag.871 - Da AVARAMENTE a AVARO (1 risultato)

come una danzatrice moribonda davanti a un pubblico indifferente. 2. figur.

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (1 risultato)

nostro ella è sempre stata avara col pubblico. d'annunzio, ii-626: e quivi

vol. I Pag.891 - Da AVVENTORE a AVVENTURA (1 risultato)

chi frequenta un negozio o locale pubblico (per comprare, per consumare)

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

ad effettuarsi, se ne consegnasse in pubblico atto la memoria. b.

vol. I Pag.905 - Da AVVISATORE a AVVISO (1 risultato)

manifesto, foglio (affisso o distribuito al pubblico) che contiene ordini, dichiarazioni,

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (1 risultato)

un fine economico, di interesse sia pubblico sia privato; il complesso dei beni

vol. I Pag.913 - Da AZIONISTA a AZOCLORAMINA (1 risultato)

penale: mezzo dato dalla legge al pubblico ministero e ai privati per ottenere la

vol. I Pag.914 - Da AZOCOMPOSTO a AZZARDOSO (1 risultato)

l'autorità stessa ritenga di vietare nel pubblico interesse. 4. locuz.

vol. I Pag.918 - Da B a BABBAGIGI (2 risultati)

e nervo, boce e voce, pubblico e piuvico. delle consonanti riceve dopo di

alquanto di suono, come obbligo, pubblico, braccio, ombra; benché con

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (1 risultato)

creanza mettersi a ragliare in faccia al pubblico, gli diè col manico della

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (1 risultato)

: nessuna fuori che la regina in pubblico presenta la mano da baciare, chi

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (1 risultato)

; imbonitore; burattinaio che intratteneva il pubblico per vendere la merce. bruno

vol. I Pag.946 - Da BAGNO a BAH (1 risultato)

; deve essere una tutela dell'ordine pubblico e una scuola di soldati. conciliatore,

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (1 risultato)

vuole, non vuole che vadano al ballo pubblico della domenica, il ballo così detto

vol. II Pag.14 - Da BALLAMENTO a BALLARO (1 risultato)

comunissimi trattenimenti (in privato o in pubblico) in cui coppie di sesso diverso

vol. II Pag.15 - Da BALLATA a BALLATOIO (1 risultato)

veramente salire dai merli gotici del palazzo pubblico, lungo il filo della torre del mangia

vol. II Pag.26 - Da BALZATO a BALZO (1 risultato)

chiamano strofe, non voglia dare spettacolo pubblico di sé, oibò! verga,

vol. II Pag.35 - Da BANCHIERE a BANCO (1 risultato)

: preferivo da qualche tempo il giardino pubblico quale meta delle mie passeggiate. mi

vol. II Pag.36 - Da BANCO a BANCO (1 risultato)

. collodi, 627: era un pubblico di giovani di banco, di pizzicagnoli

vol. II Pag.37 - Da BANCO a BANDA (2 risultati)

i documenti bene ordinati; un banco pubblico, formato dai saggiamente ripartiti tributi sulla

chiuso fino a terra dal lato del pubblico (in uso negli uffici o

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (1 risultato)

, bandisci). rendere noto con pubblico bando; portare a conoscenza di tutti

vol. II Pag.44 - Da BANDISTICO a BANDITORE (2 risultati)

chi una volta portava a conoscenza del pubblico bandi, editti, disposizioni ufficiali,

province dell'italia centrale e meridionale; pubblico annunciatore; imbonitore nelle aste, nelle

vol. II Pag.45 - Da BANDIZZATORE a BANDO (1 risultato)

. bando1, sm. annuncio pubblico; disposizione, ordinanza, decreto che

vol. II Pag.49 - Da BARACCAMENTO a BARALITTON (1 risultato)

baracca, vi faccio nominare a occhi chiusi pubblico accusatore nei tribunali del popolo.

vol. II Pag.51 - Da BARATTANTE a BARATTERIA (1 risultato)

baratterìa, sf. reato di un pubblico funzionario che si fa corrompere nelle sue

vol. II Pag.52 - Da BARATTIERE a BARATTOLO (1 risultato)

russi. 2. chi teneva pubblico banco di gioco (e di solito

vol. II Pag.72 - Da BARENATRICE a BARIA (1 risultato)

bargello. foscolo, vii-224: il pubblico, che ha il vizio di comperar libri

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (2 risultati)

, 9-221: gli occhi di quel pubblico scintillavano qua e là, come barlumi

] per le terre al barlume: in pubblico non s'affacciava. allegri, 80

vol. II Pag.81 - Da BARRIRE a BARTOLDARE (1 risultato)

che circonda l'ippodromo e lo separa dal pubblico. -calcio. disposizione dei giocatori in

vol. II Pag.89 - Da BASSARICIONE a BASSEZZA (1 risultato)

a bassezza d'animo; egli diceva in pubblico aver temuto che, saccheggiata roma,

vol. II Pag.95 - Da BASTAGIO a BASTARDELLA (1 risultato)

per ordinario sarà a bastanza ovviare al pubblico pregiudicio con quei rimedi piacevoli che sono

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (2 risultati)

quentati come luoghi di passeggio pubblico). machiavelli, 425: si

. sarpi, viii-244: nei tempi di pubblico bisogno per la difesa della città è

vol. II Pag.106 - Da BATTAGLIA a BATTAGLIA (1 risultato)

delle truppe, • o anche come pubblico spettacolo, in occasione di festività

vol. II Pag.118 - Da BATTEZZATO a BATTIBECCO (1 risultato)

, 1-160: come succede che il pubblico fa presto a credere alla sua immaginazione,

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (1 risultato)

musica] è stata lodatissima e diffatti il pubblico con continui battimenti di mani le ha

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (1 risultato)

di sé, sempre di fronte al pubblico, egli commenta ogni pericolo, ogni

vol. II Pag.128 - Da BAVAROLA a BAZAR (1 risultato)

magazzino. -nell'uso antico: mercato pubblico. l. frescobaldi, 2-50

vol. II Pag.132 - Da BEATIFICARE a BEATITUDINE (1 risultato)

« beato », autorizzandone il culto pubblico (regolato da speciali norme e limitazioni)

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

). disapprovazione pronta e ironica del pubblico verso un attore di cui non accoglie

vol. II Pag.150 - Da BELLEZZA DI UN GIORNO a BELLICONE (2 risultati)

in dovere di chiamare l'attenzione del pubblico sovra un poema da lungo tempo celebre

naturali: offerte dal paesaggio e di pubblico interesse (perciò protette da speciali norme

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (5 risultati)

-bene comune, bene universale, bene pubblico: interesse, benessere, di una

cesarotti, i-442: insurrezione e ben pubblico sono due termini reciprocamente esclusivi o d'

sotto qualunque pretesto di zelo o di ben pubblico, accrescere la pena stabilita ad un

e alla passione generale per il ben pubblico. leopardi, 987: laddove, per

dei cittadini, giustamente gelosi del bene pubblico, debbano concentrarsi sul nome dell'illustre

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (1 risultato)

ebbe assai del pittagorico, ché beneficando il pubblico ha sempre favellato. pallavicino, 1-399

vol. II Pag.170 - Da BENEFICATORE a BENEFICIO (2 risultati)

alla umanità, ma contrario al ben pubblico. monti, iii-179: in qualunque

2. disus. polizza del lotto (pubblico o privato) che dà diritto a

vol. II Pag.172 - Da BENEFICO a BENENTRATA (2 risultati)

abbia il testamento / di ciaschedun dal pubblico notario, / se fia l'eredità

pubblica utilità); che ha ricevuto pubblico riconoscimento del proprio merito. pulci

vol. II Pag.173 - Da BENEPLACITO a BENEVOLENTE (1 risultato)

borsa, quasiché la fluttuazione del credito pubblico fosse cosa tanto poco naturale e tanto

vol. II Pag.174 - Da BENEVOLENTEMENTE a BENIAMINO (2 risultati)

ii-193: che riso sdegnoso davanti a questo pubblico, che è lo schiavo della sua

a chiedere, per le benemerenze dell'uomo pubblico, l'oblio dei falli dell'uomo

vol. II Pag.175 - Da BENIGNAMENTE a BENIGNO (1 risultato)

anni lo avevano reso il beniamino del pubblico, specialmente femminile. beltramelli, i-690

vol. II Pag.184 - Da BERICOCOLAIO a BERLINA (2 risultati)

pevole, che si esponeva al ludibrio pubblico (su un palco, in

. scherno, derisione, ludibrio (in pubblico, in mezzo alla gente);

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

il fastidioso danno della notorietà di un pubblico dibattito. 6. canuto (

vol. II Pag.215 - Da BIBLIOFAGO a BIBLIOTECA (2 risultati)

il quale decretasse l'acquisto per uso pubblico di cotesta raccolta, oltre che renderebbe

sistematica di libri (sia d'uso pubblico, sia d'uso privato).

vol. II Pag.219 - Da BICOCCARE a BIDELLO (1 risultato)

? idem, 600: dichiara al pubblico non essere egli stato eletto, né comandato

vol. II Pag.220 - Da BIDENTALE a BIECO (2 risultati)

ella, come punta da quello pubblico); dal frane. * bidil 'messo

. * bidil 'messo giudiziario; banditore pubblico bidentale, sm. stor. luogo

vol. II Pag.227 - Da BIGIUCCIO a BIGLIONE (2 risultati)

adibito alla vendita dei biglietti per il pubblico. barilli, 6-117: dinanzi agli

riposa esclusivamente nella certezza che ha il pubblico di poterlo convertire in denaro. l'unica

vol. II Pag.228 - Da BIGNÈ a BIGORDO (2 risultati)

frittelle '? ojetti, ii-84: il pubblico mangia cialde, gelati, bignè,

il salir quasi sulla bigoncia a farsi pubblico predicatore. di giacomo, ii-667:

vol. II Pag.229 - Da BIGOTTA a BILANCIA (1 risultato)

pavese, 2-40: -il parroco in pubblico ha già avvertito le donne, -interloquì mia

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (1 risultato)

visitato il signor mascow, uomo nel gius pubblico, caposcienza in germania, riputatissimo,

vol. II Pag.240 - Da BIOGRAFICAMENTE a BIONDICCIO (1 risultato)

a tuo dispetto, / imbrogli il pubblico / dal cataletto. de sanctis, ii-125

vol. II Pag.246 - Da BIRRACCHIO a BIS (1 risultato)

birrerìa2 { birraria), sf. locale pubblico per la mescita della birra (al

vol. II Pag.248 - Da BISBIGLIAMENTO a BISBIGLIONE (1 risultato)

che sia la marfisa da lei e dal pubblico, non sarà trovata cosa degna del

vol. II Pag.249 - Da BISBIGLIOSO a BISCHERO (1 risultato)

. bisca, sf. locale (pubblico o privato) in cui si gioca

vol. II Pag.255 - Da BISOGNATARIO a BISOGNO (1 risultato)

sarpi, viii-244: nei tempi di pubblico bisogno per la difesa della città è

vol. II Pag.258 - Da BISQUADRO a BISTICCICO (1 risultato)

esecuzione, uno spettacolo di cui il pubblico ha chiesto il bis).

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

bocca in bocca come quella d'un pubblico avvenimento. -in, per bocca

vol. II Pag.277 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

certi fatti si può chiudere la bocca al pubblico. berchet, 65: e questo

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (1 risultato)

condanna o di ridicolo; additato al pubblico disprezzo. luca da pamano,

vol. II Pag.293 - Da BOLLETTA a BOLLICARE (2 risultati)

deriva dall'uso di affiggere in pubblico gli elenchi dei falliti. per la forma

rovescio porte / bul- lettin, foglio pubblico o corriero. monti, iii-179: sono

vol. II Pag.303 - Da BOMICARE a BONARIETÀ (1 risultato)

. di giacomo, ii-465: un pubblico bonaccione e poco esigente e della verità

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (1 risultato)

del governo e delle passioni cospiranti al pubblico bene, che per la massa loro o

vol. II Pag.310 - Da BORDEGGIO a BORDERÒ (4 risultati)

bordèllo, sm. luogo pubblico in cui vivono le prostitute; postribolo

letterario di milano, con incredibile scandalo pubblico, è ridotto a un vero bordello

teco in aperta insidia / o in pubblico bordello, / dell'adulato popolo / non

, che propriamente vuol dire il luogo pubblico dove abitano le meretrici, è presa da

vol. II Pag.317 - Da BOROSA a BORRO (1 risultato)

le maledizioni degli associati e le risa del pubblico. bartolini, 1-173: e siamo

vol. II Pag.318 - Da BORRO a BORSA (1 risultato)

al gusto e alla borsa di un pubblico popolare. -liberalità. dante

vol. II Pag.320 - Da BORSA DI PASTORE a BORSELLO (3 risultati)

= la voce fr. bourse * luogo pubblico per le contrattazioni commerciali'(docum.

ladro di borse, portafogli (in luogo pubblico, fra la folla: con destrezza

, oggetto di valore: in luogo pubblico, fra la folla). -anche per

vol. II Pag.333 - Da BOTTIGLIAIO a BOTTO (1 risultato)

. bottiglieria, sf. locale pubblico in cui si vendono vini in bottiglia

vol. II Pag.340 - Da BRACARE a BRACCIALE (1 risultato)

soglia, semmai bracato / del tarlo pubblico / già giubilato. dossi, 639:

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

. figur. potere, autorità (braccio pubblico: il governo; braccio della giustizia

vol. II Pag.346 - Da BRACCIOBIANCO a BRACCO (1 risultato)

si burla e ride; / e il pubblico assai presto degli uomini decide. /

vol. II Pag.358 - Da BRANDISTOCCO a BRANO (1 risultato)

e ballar moresche e brandi; ma in pubblico non così, fuorché travestito. bruno

vol. II Pag.371 - Da BRIACEE a BRICCO (1 risultato)

; deve essere una tutela dell'ordine pubblico e una scuola di soldati. nievo

vol. II Pag.372 - Da BRICCO a BRICCONE (1 risultato)

per far quattrini si era esposto al pubblico in quell'aspetto, ed aveva fatte

vol. II Pag.375 - Da BRIGADIERE a BRIGANTAGGIO (1 risultato)

sono accampate, qual è lo spirito pubblico, quale la condotta delle autorità, quali

vol. II Pag.376 - Da BRIGANTE a BRIGARE (3 risultati)

i fuorusciti ed i nemici dell'ordine pubblico. 5. ant. partigiano;

ant. partigiano; perturbatore dell'ordine pubblico, ribelle. g. villani,

volendo io... far credere al pubblico ch'io mi riconduca alla patria per

vol. II Pag.378 - Da BRIGATORE a BRIGLIA (1 risultato)

che la carrozza doveva essere di servizio pubblico. -far brigate: farsi amici

vol. II Pag.380 - Da BRIII a BRILLANTE (1 risultato)

ore, da due ore faceva ridere il pubblico come un brillante, lo commoveva come

vol. II Pag.386 - Da BRIVIDORE a BROCCA (1 risultato)

esecuzioni capitali. alvaro, 9-134: il pubblico aspetterà che il quadro si avvicini per

vol. II Pag.410 - Da BRUSTOLATO a BRUTO (1 risultato)

particolar gradimento e dal principe e dal pubblico. ciò non farà che il grande sig

vol. II Pag.414 - Da BRUTTO a BRUTTURA (2 risultati)

se gli elettori, per il bene pubblico, avessero ritenuto necessario che io prendessi

fattegli dagli artefici, che michelagnolo in pubblico gli dicesse ch'egli era goffo nell'

vol. II Pag.415 - Da BRUZZAGLIA a BUBBOLANTE (1 risultato)

cose. bartolini, 1-104: il pubblico che beve bubbole. 2.

vol. II Pag.420 - Da BUCCIACCHERA a BUCCINA (1 risultato)

fare che oggi non si veggiono in pubblico, salvo che imo di quei tritoni

vol. II Pag.429 - Da BUFFA a BUFFETTATA (2 risultati)

. da'fratelli delle compagnie nell'escire in pubblico, flagellandosi o facendo altre funzioni.

i cibi che vengono serviti. -locale pubblico in cui si vendono caffè e liquori

vol. II Pag.431 - Da BUFFONE a BUFFONEGGIARE (1 risultato)

: vuoi che faccia il buffone del pubblico rispettabile. giusti, 2-213: fatti introdurre

vol. II Pag.434 - Da BUGIARDINO a BUGIO (2 risultati)

parli fa torto e privato, e pubblico alla natura. manzoni, 789:

-al figur.: appartamento, locale pubblico molto piccolo. cellini, 1-52

vol. II Pag.439 - Da BULINATO a BULLONARE (1 risultato)

estendere il vostro egregio bulino, dando al pubblico in foglio grande il mio ritratto medesimo

vol. II Pag.454 - Da BURBERA a BURCHIO (1 risultato)

il pubblico consenso de'letterati ha sempre applaudito a

vol. II Pag.456 - Da BURISTO a BURLARE (1 risultato)

fare che non si sapeva di burlare il pubblico e far valere la loro merce: il

vol. II Pag.461 - Da BUSCACCHIARE a BUSCIONE (1 risultato)

lo scappellotto, dato in presenza del pubblico, fa parte della pantomima del venditore

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (1 risultato)

papa ascolta le prediche senza comparire in pubblico. puoti, 41: bussola a

vol. II Pag.465 - Da BUSTAIA a BUSTO (1 risultato)

a una sala dove si facevano vedere al pubblico vari busti di persone celebri. carducci

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (1 risultato)

utile la stampa, che rende il pubblico, e non alcuni pochi, depositario

vol. II Pag.480 - Da CACCIARE a CACCIARE (2 risultati)

, oltr'altandarsen'impunito, / io pubblico il mio male. garzoni, 1-213

maraviglia. verga, 4-147: nel pubblico che assisteva all'asta corse un mormorio

vol. II Pag.482 - Da CACCIATA a CACCIATORE (1 risultato)

avidi, segreti e senza render conto pubblico di nulla. carducci, 191: or

vol. II Pag.490 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

costernazione. verga, 4-147: nel pubblico che assisteva all'asta corse un mormorio

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (1 risultato)

alla memoria dei caduti per il ben pubblico. d'annunzio, ii-952: foss'

vol. II Pag.500 - Da CAFFÈ a CAFFÈ (2 risultati)

degli afflitti. 3. locale pubblico dove si serve agli avventori il caffè

non di rado erano pure celebrati in pubblico nel caffè micheletti o in una ostie-

vol. II Pag.502 - Da CAFILA a CAGIONATO (2 risultati)

parlo degli spettacoli ai quali interviene il pubblico corrente, e dove senza scandalo siede

e d'impo verir il pubblico, i proventi del quale avrebbono reso

vol. II Pag.515 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

che l'amor della patria e del pubblico bene vi farà lasciar da parte tutti

vol. II Pag.516 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

, ii-535: vuole la rivincita. il pubblico lo sente. non s'ode un

vol. II Pag.519 - Da CALCABILE a CALCAGNO (1 risultato)

e tanto più il dare poi fuori al pubblico i parti dei propri studi, sia

vol. II Pag.524 - Da CALCEFIRI a CALCINA (1 risultato)

sta lì tra l'orchestra e il pubblico. c. e. gadda, 352

vol. II Pag.528 - Da CALCIO a CALCITRANTE (1 risultato)

così. il calcio è un giuoco pubblico, di due schiere di giovani a piede

vol. II Pag.555 - Da CALORE a CALORE (1 risultato)

più laide cose metteva il buccinare del pubblico, che dai più è reputato gentilezza,

vol. II Pag.558 - Da CALPESTATA a CALPESTIO (1 risultato)

d'ogni riguardo gentile al cospetto del pubblico; i suoi modi stessi aspri e

vol. II Pag.560 - Da CALUNNIABILE a CALUNNIOSO (1 risultato)

non può esser mai con sicurezza affidata al pubblico costume: gli scellerati, che non

vol. II Pag.574 - Da CAMBIO a CAMBIO (1 risultato)

d'arricchir il privato e d'impoverir il pubblico. targioni tozzetti, 9-274: la

vol. II Pag.577 - Da CAMERA a CAMERA (1 risultato)

di giusto peso, garantito dall'erario pubblico. aretino, 8-205: un officiale

vol. II Pag.578 - Da CAMERA a CAMERA (3 risultati)

, che serviva ad amministrare un debito pubblico, per il quale i cittadini versavano

industria, agricoltura: ente di diritto pubblico, con sede nei vari capoluoghi di

di vita novella, e sorrette dal pubblico voto, compivano per la prima volta

vol. II Pag.579 - Da CAMERACCIA a CAMERATA (2 risultati)

. ant. tesoriere; amministratore del pubblico denaro. iacopo da cessole volgar

camerali, di poter aprire in parnaso un pubblico fondaco della lor nazione, con amplissimi

vol. II Pag.582 - Da CAMERLENGO a CAMICETTA (1 risultato)

0 amministrava le entrate di un ufficio pubblico, di un monastero, di una

vol. II Pag.597 - Da CAMPANA a CAMPANELLA (1 risultato)

b. segni, 204: dappoi per pubblico bando fece intendere che fra due giorni

vol. II Pag.605 - Da CAMPIRE a CAMPO (1 risultato)

. libro mastro, registro del censimento pubblico, delle gabelle, dei mercanti.

vol. II Pag.610 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

legno, qualche albergo, un giardino pubblico con un campo di tennis.

vol. II Pag.623 - Da CANDELABRO a CANDELO (1 risultato)

i-377: avvenivano scontri fra lei e il pubblico d'epica grandezza, quando, specie

vol. II Pag.638 - Da CANNAMUSINO a CANNELLA (1 risultato)

per l'erogazione dell'acqua per uso pubblico o domestico. matazone da caligano

vol. II Pag.650 - Da CANTAMAGGIO a CANTARE (2 risultati)

arte del canto; chi canta in pubblico. boccaccio, 1-8: così ricominciò

quel momento, che ci sia un pubblico al mondo, discorrere alla buona con un

vol. II Pag.651 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

bellezze della donna amata in presenza del pubblico; bisogna pensarne seco stesso o cantarne

vol. II Pag.664 - Da CANTO a CANTONE (1 risultato)

, attaccare alle cantonate: rendere di pubblico dominio; esporre pubblicamente. monti,

vol. II Pag.666 - Da CANTONE a CANTORIA (1 risultato)

stati, intento solo / al ben pubblico, a se d'intorno chiama /

vol. II Pag.670 - Da CANZONE a CANZONE (1 risultato)

: molto diffusa e apprezzata dal gran pubblico per un certo periodo di tempo;

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (1 risultato)

non dall'obbligo della coscienza e del pubblico bene. de sanctis, leti, it

vol. II Pag.687 - Da CAPITALE a CAPITALE (1 risultato)

cecchi, 6-305: venne progettato un prestito pubblico di cento milioni di pesos (benché

vol. II Pag.688 - Da CAPITALISMO a CAPITALISTA (1 risultato)

, entrando nel duro impegno e col pubblico e con me stesso, di farmi autor

vol. II Pag.693 - Da CAPITE a CAPITOLARE (1 risultato)

, i quali turberanno tutto l'ordine pubblico. cattaneo, ii-1-301: hanno interesse

vol. II Pag.696 - Da CAPITOMBOLONE a CAPO (1 risultato)

. tasso, 2-22: così al pubblico fato il capo altero / offerse. tesauro

vol. II Pag.705 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

mi facea nessuna ripugnanza a mostrarla in pubblico: o fosse, perché l'idea di

vol. II Pag.707 - Da CAPOCENSO a CAPOFAMIGLIA (1 risultato)

. (plur. capidivisióne). pubblico funzionario che è a capo di una divisione

vol. II Pag.709 - Da CAPOLAZZARO a CAPOMASTRO (1 risultato)

, gente faceva capolino, pochi -il pubblico che guardava gli artisti. 3

vol. II Pag.712 - Da CAPORIONE a CAPOSQUADRA (3 risultati)

di una sala (di un ufficio pubblico, di una stazione ferroviaria) o

di una sezione di un qualsiasi ufficio pubblico o di un ministero. imbriani

somme di denaro, che nell'erario pubblico portarono acciocché fosse usato nei caposoldi da

vol. II Pag.716 - Da CAPPA a CAPPARONE (1 risultato)

che lo sciagurato, grave di vituperio pubblico e di male francioso noto, comportono

vol. II Pag.720 - Da CAPPELLO a CAPPELLO (1 risultato)

valse la denuncia per tentata corruzione di pubblico ufficiale. -andare col cappello in

vol. II Pag.723 - Da CAPPONE a CAPPOTTO (1 risultato)

cappone. infatti ella si mostrò in pubblico con questo bizzarro adornamento sul toupé,

vol. II Pag.739 - Da CARATTERE a CARATTERE (1 risultato)

che mi pare dovrà essere gradita dal pubblico. baretti, 2-292: lascio andare

vol. II Pag.749 - Da CARCERANTE a CARCERE (1 risultato)

, le famiglie di lutto, il pubblico di spavento; e tanto più che

vol. II Pag.759 - Da CARESTIOSAMENTE a CAREZZA (1 risultato)

-bandire la carestia: rendere di pubblico dominio il sospetto e il timore di

vol. II Pag.769 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

conto mio è falsissimo, e il pubblico illuminato per oui scrivo e che ne'

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (1 risultato)

, che con tanta privata vergogna e pubblico danno del suo prencipe si aveva accumulate

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (1 risultato)

rompere le sue intraprese in faccia al pubblico costume, alla religione, agli usi

vol. II Pag.797 - Da CARRATELLO a CARREGGIATA (2 risultati)

, altre di pulizia e d'ordine pubblico consigliano di regolare la libertà del carreggiamento

carreggianti a certe prescrizioni d'interesse pubblico e d'ordine finanziario, le quali regole

vol. II Pag.798 - Da CARREGGIATO a CARRETTA (1 risultato)

particolari servizi dell'esercito o di interesse pubblico. cattaneo, ii-1-252: le requisizioni

vol. II Pag.799 - Da CARRETTAIO a CARRETTO (2 risultati)

vistosa) per strappare l'applauso al pubblico (1carrettella d'uscita) o improvvisazione

una frase per avere l'applauso del pubblico. = = dimin. di

vol. II Pag.807 - Da CARRUCOLATORE a CARTA (1 risultato)

che mi pare dovrà essere gradita dal pubblico. milizia, ii-229: dopo il

vol. II Pag.810 - Da CARTA a CARTA (2 risultati)

cutione come fussero carte di guarentigia per pubblico notaio rogata et scritta. statuto della

d. bartoli, 37-28: ed era pubblico il dirne, che dove a cercar

vol. II Pag.815 - Da CARTELLA a CARTELLINO (2 risultati)

. 4. finanz. titolo pubblico che conferisce al suo legittimo presentatore il

di cinquecento millioni di franchi gettata sul pubblico mercato in piccole cartelle con buon interesse

vol. II Pag.816 - Da CARTELLISTA a CARTESIANISMO (6 risultati)

annuncio stampato o scritto, esposto al pubblico e recante indicazioni di ogni genere,

, i macchinisti, alle riprovazioni del pubblico aveva risposto con un gesto osceno.

-in particolare: il foglio affisso in pubblico, che rende noto il programma di

cartellone: riscuotere un vivo successo di pubblico (un'opera lirica o drammatica)

ricordati ciò che nel cartellone annunzia al pubblico l'impresario, e vedrai che col permesso

uno sul dorso, che chiariscono al pubblico ragioni e carattere dello sciopero. baldini,

vol. II Pag.818 - Da CARTISTA a CARTOLARE (1 risultato)

libri o quaderni d'imbreviature, né instrumento pubblico, né alcuno libro di carte pecorine

vol. II Pag.819 - Da CARTOLARE a CARTONE (1 risultato)

individuo. 2. cartolina del pubblico: barzelletta, aneddoto umoristico, pubblicata

vol. II Pag.825 - Da CASACCA a CASACCIO (1 risultato)

bassa: chi fa le cose in pubblico si aspetti di essere criticato.

vol. II Pag.835 - Da CASERMAGGIO a CASINO (1 risultato)

luogo di ritrovo e di ricreazione, pubblico, privato o militare, con sale di

vol. II Pag.839 - Da CASO a CASO (1 risultato)

a tutti quelli che hanno prestato al pubblico il loro avere, e questi non possedessero

vol. II Pag.841 - Da CASO a CASO (1 risultato)

, 431: talor ancora l'essere pubblico non noce perché in tal caso gli

vol. II Pag.845 - Da CASSA a CASSA (5 risultati)

-cassa nazionale della previdenza marittima: ente pubblico che gestisce l'assicurazione invalidità e vecchiaia

-cassa o casse dello stato: il pubblico erario. algarotti, 1-452: quella

ricorre per estinguere o ridurre il debito pubblico mediante ammortamento. -cassa depositi e prestiti

, portare a esecuzione opere straordinarie di pubblico interesse nell'italia meridionale. -cassa

finanziaria, destinata a riscattare il debito pubblico, sotto certe determinate condizioni, mediante

vol. II Pag.847 - Da CASSATA a CASSERUOLA (1 risultato)

.. ne comunica il dispositivo al pubblico ministero presso la corte o il tribunale

vol. II Pag.848 - Da CASSESE a CASSETTA (2 risultati)

un'opera che richiama grande affluenza di pubblico, anche se di pregi artistici piuttosto

escludere che in pratica, nell'accesso al pubblico e nei risultati di cassetta, essi

vol. II Pag.850 - Da CASSIDA a CASSO (1 risultato)

; in una bottega o in un pubblico esercizio, chi siede al banco appositamente

vol. II Pag.852 - Da CASSONETTO a CASTAGNA (1 risultato)

messi dal nipote, la parlata in pubblico come un cava denti,

vol. II Pag.865 - Da CASTRONERIA a CASUPOLA (1 risultato)

le casuali): corrispettivi che il pubblico versa, con il consenso della legge

vol. II Pag.866 - Da CASUPOLAIA a CATAFALCO (1 risultato)

che abbiano recate le maggiori beneficenze al pubblico. e pure se ne fanno per

vol. II Pag.868 - Da CATALETTICO a CATALOGNO (1 risultato)

bellezze della donna amata in presenza del pubblico; bisogna pensarne seco stesso o cantarne

vol. II Pag.874 - Da CATATERMOMETRO a CATECUMENO (1 risultato)

serrata diligentemente la porta che usciva in pubblico. segneri, iv-530: a sedere tenea

vol. II Pag.876 - Da CATELANO a CATENA (1 risultato)

abbaiando a cotesti generi e abbaiando al pubblico per la sola ragione che piacquero questi

vol. II Pag.884 - Da CATONATO a CATRO (1 risultato)

, sicuro che, morto, il pubblico mi spesasse poi i figliuoli.

vol. II Pag.885 - Da CATTABIGRHE a CATTEDRA (1 risultato)

di erigere le grandi tribune per il pubblico,... la cattedra per gli

vol. II Pag.892 - Da CATTOLICIZZANTE a CATTURA (2 risultati)

, siano stati mossi per causa di pubblico bene. questa fece gloriose le imprese del

magalotti, 22-180: fu ordinato per pubblico bando a tutti i mendicanti..

vol. II Pag.895 - Da CAUSA a CAUSA (1 risultato)

, siano stati mossi per causa di pubblico bene. g. m. cecchi,

vol. II Pag.906 - Da CAVALIERE a CAVALIERE (2 risultati)

grado della cavalleria, facevano un convito pubblico *: così gli autori del vocabolario

che accompagnava il principe quando usciva in pubblico. tassoni, 317: ma il

vol. II Pag.908 - Da CAVALIERE a CAVALIERESSA (1 risultato)

, dove poi con sommo / e pubblico piacer di questo popolo / di cavalier fu

vol. II Pag.922 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

in quella porzione di cortile sta un pozzo pubblico, ed ivi continuamente veniva gente a

vol. II Pag.927 - Da CAVAZIONE a CAVERNA (1 risultato)

: al centro della càvea colma di pubblico, sul piano stesso dell'orchestra, un

vol. II Pag.936 - Da CE a CECE (1 risultato)

scolastiche, e un'altra parte del pubblico, non letterata né illetterata, una reverenza

vol. II Pag.941 - Da CEDEVOLMENTE a CEDRATO (1 risultato)

cartella 'di un titolo di debito pubblico, per riscuotere l'interesse semestrale.

vol. II Pag.944 - Da CEFALOPODI a CEFFO (3 risultati)

a'suoi aggettivi. lo sa il povero pubblico che osò di applaudire [la mirra

una botta ad alfieri e ima pedata al pubblico. una botta alla ristori e una

botta alla ristori e una ceffata al pubblico. deledda, iii-918: le sue

vol. II Pag.957 - Da CEMENTERIA a CENA (1 risultato)

la sua società nel segreto e senza pubblico controllo. calvino, 1-498: prese

vol. II Pag.962 - Da CENERENTE a CENERINA (1 risultato)

, 216: se ne consegnasse in pubblico atto la memoria [dei cambiamenti necessari]

vol. II Pag.965 - Da CENOBITA a CENSO (2 risultati)

soldo. 3. assegnato con pubblico decreto. cuoco, 1-108: i

gli agenti confermarono tutti i verbali. il pubblico ministero fece le sue riserve.

vol. II Pag.966 - Da CENSORARE a CENSORE (3 risultati)

non mancavano censi e fondi spettanti al pubblico o privato erario dei re, come

alla signoria, e infine lo stesso debito pubblico. -censo personale: gravante sulle persone

a tutti quelli che hanno prestato al pubblico il loro avere, e questi non possedessero

vol. II Pag.967 - Da CENSORIALE a CENSURA (2 risultati)

che vengono ritenuti pericolosi per l'ordine pubblico e lesivi al buon costume. -censura

disposta per la tutela di un interesse pubblico e usata, negli stati a ordinamento

vol. II Pag.975 - Da CENTRALINISTA a CENTRIFUGA (1 risultato)

più linee telefoniche urbane di servizio pubblico, oppure a reti di servizio speciali

vol. II Pag.977 - Da CENTRO a CENTRO (1 risultato)

dove c'è tutto: 'l giardinetto pubblico, l'edicola coi giornali. pavese

vol. II Pag.991 - Da CERCATRAMA a CERCHIAMENTO (1 risultato)

che alla produzione di un'opera occorra il pubblico, è indubitabile. ci sono però

vol. II Pag.995 - Da CERCHIO a CERCHIO (1 risultato)

, i-120: da cinquantanni [il pubblico francese] si aggirava nello stesso cerchio

vol. II Pag.1001 - Da CERIMONIERATO a CERNERE (1 risultato)

giorgi, per non presentarne al pubblico che le più tipiche e le migliori.

vol. III Pag.2 - Da CERTIDUNI a CERTIFICATO (1 risultato)

scritto e sottoscritto con cui un pubblico ufficiale o un privato, rivestito

vol. III Pag.3 - Da CERTIFICAZIONE a CERTO (1 risultato)

a tutti quelli che hanno prestato al pubblico il loro avere, e questi non

vol. III Pag.16 - Da CESSATO a CESSINATILA (1 risultato)

per le sue pantomime una specie di pubblico. svevo, 3-556: adesso che

vol. III Pag.37 - Da CHESTA a CHETENOSSIDO (1 risultato)

, 1-179: il putiferio orienta il pubblico verso un marmocchietto congestionato e tutto bocca

vol. III Pag.42 - Da CHIACCHIERAMENTO a CHIACCHIERINO (1 risultato)

questo danno nel comparir che farete in pubblico, tenervi lontano da sì fatte chiacchierate.

vol. III Pag.44 - Da CHIAMARE a CHIAMARE (1 risultato)

in dovere di chiamare l'attenzione del pubblico sovra un poema da lungo tempo celebre

vol. III Pag.46 - Da CHIAMARE a CHIAMATA (1 risultato)

. 2. invito che il pubblico rivolge, con applausi e grida,

vol. III Pag.47 - Da CHIAMATIVO a CHIANCHIARA (1 risultato)

albergo, a un teatro o a un pubblico ritrovo, provvede a chiamare le vetture

vol. III Pag.59 - Da CHIASSATA a CHIASSO (1 risultato)

naturale, senza pudore. è un pubblico * m£lé », sotto una vernice;

vol. III Pag.69 - Da CHIEDERE a CHIEDERE (1 risultato)

, è un'ingiuria che fate al pubblico e a voi stesso. pavese,

vol. III Pag.72 - Da CHIERICUTO a CHIESA (1 risultato)

edificio sacro destinato all'esercizio del culto pubblico dei cristiani. latini, i-2702:

vol. III Pag.80 - Da CHINASI a CHINETOSI (1 risultato)

misteriosa cassetta ed offriva in giro al pubblico erano pettini, occhiali da sole,

vol. III Pag.82 - Da CHIOCCA a CHIOCCIOLA (1 risultato)

non fanno, che tener bordone a questo pubblico prudenzani, ix-535: per sonare al

vol. III Pag.90 - Da CHIOVA a CHIROMANZIA (2 risultati)

quel creditore che non ha un atto pubblico, o altra scrittura privilegiata, in forza

pugno dalle parti, senza intervento di pubblico ufficiale. oggidì ha preso questo vocabolo

vol. III Pag.91 - Da CHIROMEGALIA a CHIRURGO (1 risultato)

gestire nella recitazione e nel parlare in pubblico. averani, i-n-3-291: nelle pandette

vol. III Pag.96 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (1 risultato)

attività (un negozio, un esercizio pubblico, un locale di divertimento, un

vol. III Pag.100 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

da tutti, evitando di apparire in pubblico. fra giordano, 3-117: stette

vol. III Pag.101 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

seduta, a cui non è ammesso il pubblico. v. franco, ix-176

vol. III Pag.103 - Da CI a CIABATTA (1 risultato)

, è quella di non voler mostrare al pubblico altro che la parte scelta di noi

vol. III Pag.121 - Da CICATRIZZAZIONE a CICCIOTTOLO (2 risultati)

627: si consoli l'autore! il pubblico che l'ha fischiato...

ha fischiato... era un pubblico di giovani di banco, di pizzicagnoli,

vol. III Pag.124 - Da CICLISTA a CICLOEPTANO (1 risultato)

una corsa di ciclisti potrà entusiasmare un pubblico, quando tutti si sentano capaci di

vol. III Pag.138 - Da CIGOLIO a CILICIO (1 risultato)

mai. montale, 3-207: il pubblico taceva allarmato dai primi goccioloni e quasi

vol. III Pag.144 - Da CIMBALIO a CIMENTARE (1 risultato)

città, hanno deliberato di offrire al pubblico italiano un nuovo giornale che avrà per titolo

vol. III Pag.145 - Da CIMENTATO a CIMICE (1 risultato)

funesti campi di fiandra, come in pubblico steccato d'abbattimento,... concorrere

vol. III Pag.152 - Da CINEMATOGRAFICO a CINERULEO (1 risultato)

sala appositamente attrezzata per la proiezione al pubblico di pellicole cinematografiche. panzini, ii-581

vol. III Pag.162 - Da CINTARE a CINTO (1 risultato)

. pirandello, 7-192: il giardinetto pubblico, meschino e polveroso, in quel torrido

vol. III Pag.178 - Da CIRCOLARITÀ a CIRCOLAZIONE (1 risultato)

sf. linea di un servizio di trasporto pubblico, il cui percorso si svolge circolarmente

vol. III Pag.179 - Da CIRCOLEGGIARE a CIRCOLO (1 risultato)

-in circolazione: in giro, in pubblico (una persona).

vol. III Pag.180 - Da CIRCOLO a CIRCOLO (2 risultati)

e più sicuro di formare lo spirito pubblico, d'istruire in minor tempo un

ospita spesso gli scrittori italiani. il pubblico affolla le sale più numeroso che in

vol. III Pag.188 - Da CIRCOSPETTAMENTE a CIRCOSTANTE (1 risultato)

quando si presenta al tribunale rispettabilissimo del pubblico, e pesarle con quella somma circospezione

vol. III Pag.198 - Da CITARISTICO a CITERIORE (1 risultato)

vii- 308: nel giorno destinato al pubblico paragone, tra molti sonatori ch'alia

vol. III Pag.200 - Da CITRÌ a CITTÀ (1 risultato)

servizi per gli atleti e per il pubblico. -città olimpica: complesso di edifici

vol. III Pag.201 - Da CITTADELLA a CITTADINANZA (1 risultato)

etico-razionale e sull'assoggettamento a un potere pubblico sovrano -, insediata in un territorio

vol. III Pag.203 - Da CITTADINO a CITTADINO (2 risultati)

, i quali turberanno tutto l'ordine pubblico. foscolo, viii- 278: passioni

l'utile suo se non se nell'utile pubblico, gli uomini d'inghilterra diventano cittadini

vol. III Pag.207 - Da CIURMANTE a CIUSCHERO (1 risultato)

i-325: restano a ragione banditi dal pubblico, come è l'aretino, il franco

vol. III Pag.210 - Da CIVETTESCO a CIVILE (1 risultato)

essenzialmente locali, soprattutto per l'ordine pubblico (ma collaborò a volte anche a

vol. III Pag.211 - Da CIVILE a CIVILE (1 risultato)

foscolo, xiv-408: siate più civile in pubblico con me. rispetto i vostri capricci

vol. III Pag.212 - Da CIVILE a CIVILE (1 risultato)

affare civile, contenzioso, privato piuttosto che pubblico. colletta, i-94: il procedimento

vol. III Pag.213 - Da CIVILISTA a CIVILMENTE (1 risultato)

costume dei tempi..., il pubblico non le accagionava per quei difetti,

vol. III Pag.214 - Da CIVILTÀ a CIZZA (1 risultato)

dere non veramente in prò'del bene pubblico, ma per soddisfare al ripicco

vol. III Pag.216 - Da CLAMOROSAMENTE a CLANDESTINO (5 risultati)

. cecchi, 6-170: sembrava che il pubblico, e il pubblico grosso, tornasse

sembrava che il pubblico, e il pubblico grosso, tornasse nostalgicamente agli amori della

tutta la parentela, e presso il pubblico. rajberti, 1-43: il mondo,

scritto contro l'innesto e reso il pubblico giudice delle loro ragioni; moltissimi cercarono

in uso, cioè il solenne fatto con pubblico rogito e benedetto dal sacerdote, e

vol. III Pag.219 - Da CLASSIAMO a CLASSICISMO (1 risultato)

rendita: insieme di titoli di debito pubblico irredimibile che fruttano lo stesso interesse.

vol. III Pag.252 - Da CODA a CODA (1 risultato)

maneggia e si vale del denaro del pubblico, e fugge e non rende conto

vol. III Pag.256 - Da CODICILLABILE a CODIFICARE (1 risultato)

né i libri che trattano del diritto pubblico, né del diritto dell'imperio,

vol. III Pag.261 - Da COFANISTA a COGITATA (3 risultati)

dei privati sia dello stato, del pubblico erario. -anche: il denaro in

: tali sono le norme di diritto pubblico e le norme di diritto privato di

le norme di diritto privato di ordine pubblico (in contrapposto a norme dispositive e

vol. III Pag.268 - Da COGNOMINARE a COINCIDENZA (1 risultato)

treno, o di un qualsiasi mezzo pubblico di trasporto, poco dopo farcivo di

vol. III Pag.283 - Da COLLATERALIA a COLLAZIONE (2 risultati)

pagina sarebbe stata coliazionata coll'autografo da pubblico notaio, e il tutto saria stato

di un manoscritto, di un atto pubblico, o di un testo stampato,

vol. III Pag.284 - Da COLLAZIONE a COLLEGA (1 risultato)

-chi ha ottenuto la copia di un atto pubblico a norma dell'art. 743 ha

vol. III Pag.285 - Da COLLEGAMENTO a COLLEGARE (1 risultato)

, o le biasimavano; ed al pubblico non curante ne giungeva appena una debole

vol. III Pag.287 - Da COLLEGIALE a COLLEGIO (2 risultati)

9-391: né verun cruccio, né pubblico né privato, n'avrebbe mai preso il

volontà di un ente (sia pubblico che privato: senato, camera dei

vol. III Pag.290 - Da COLLERICAMENTE a COLLETTA (1 risultato)

con più severa energia gli ostacoli opposti al pubblico bene. giusti, i-174: m'

vol. III Pag.298 - Da COLLO a COLLOCARE (2 risultati)

speranza -ufficio di collocamento: ufficio pubblico dipendente dal ministero del lavoro, che

da una società, da un ente pubblico o privato. boccardo, 1-723:

vol. III Pag.301 - Da COLLUTTARE a COLMATORE (1 risultato)

curiali. ojetti, ii-534: il pubblico urla urla, in piedi, a braccia

vol. III Pag.302 - Da COLMATURA a COLMO (1 risultato)

tra l'ilarità fragorosa di tutto il pubblico *. « ma sarebbe il colmo

vol. III Pag.304 - Da COLOGARITMO a COLOMBANA (1 risultato)

talvolta anco alla quiete ed all'ordine pubblico. 3. figur. scherz

vol. III Pag.307 - Da COLON a COLONIA (1 risultato)

spontanee sovrimposte provvedere a quelle opere di pubblico servigio che un governo tanto avido quanto

vol. III Pag.330 - Da COLTIVANTE a COLTIVARE (1 risultato)

. alvaro, 7 * 78: il pubblico ama coltivarsi, e fa buona accoglienza

vol. III Pag.332 - Da COLTO a COLTO (5 risultati)

un bel paese... un pubblico colto e intelligente... bella

. 8. locuz. colto pubblico e inclita guarnigione (anche il colto

spettacolo o un attore si rivolgeva al pubblico nel fervorino di presentazione, per captarne

cui viene fatta pronunciare, sia del pubblico a cui è rivolta: a indicare

gusti e i capricci del colto pubblico di montecitorio. = voce semidotta

vol. III Pag.337 - Da COMANDANTE a COMANDARE (1 risultato)

. 7. ant. comandamento pubblico: bando, legge. p.

vol. III Pag.338 - Da COMANDARE a COMANDARE (1 risultato)

-comandare una cosa: ordinare in un pubblico esercizio che venga apprestata, portata in

vol. III Pag.339 - Da COMANDARE a COMANDATORE (2 risultati)

. ibidem, 6-309: quando il pubblico con popoli comandati, o il particolare

1838 il luogotenente hosken annunziava clamorosamente al pubblico inglese che il * great-western ',

vol. III Pag.349 - Da COME a COME (1 risultato)

quel momento, che ci sia un pubblico al mondo, discorre alla buona con

vol. III Pag.352 - Da COMETA a COMICO (2 risultati)

e il comico soggetto, / che al pubblico s'espone in finta scena, /

commediante. baretti, 1-315: il pubblico vuole, o dovrebbe volere,

vol. III Pag.356 - Da COMISTIONE a COMITIVA (1 risultato)

più spesso civica o di beneficenza) di pubblico interesse, sia di propria iniziativa (

vol. III Pag.357 - Da COMITO a COMMA (1 risultato)

) chiamato a discutere su problemi di pubblico interesse e utilità, o per esprimere

vol. III Pag.366 - Da COMMERCIO a COMMERCIO (2 risultati)

ecc.), che offrono al pubblico una vastissima varietà di prodotti.

commercio epistolare de'letterati, ove fosse pubblico, avrebbesi una serie lunga di documenti

vol. III Pag.367 - Da COMMERITEVOLE a COMMESSO (1 risultato)

commessi dal nipote, la parlata in pubblico come un cavadenti, i principii di casta

vol. III Pag.373 - Da COMMISSARIO a COMMISSIONE (3 risultati)

altra autorità dello stato a un ente pubblico (o a un ente privato sottoposto

o a un ente privato sottoposto a pubblico controllo) quando intervengono circostanze straordinarie che

di amministrazione controllata. -commissario liquidatore: pubblico ufficiale, nominato dal tribunale, che

vol. III Pag.374 - Da COMMISSIONE a COMMISSIVO (2 risultati)

un luogo: per adempiervi un incarico pubblico; andarvi in ambasceria. machiavelli

, un'inchiesta su una materia di pubblico interesse. -commissione centrale di avanzamento:

vol. III Pag.379 - Da COMMUTATORISTA a COMODINO (1 risultato)

', levata da cena, uscita in pubblico dalla mensa, per far serenate

vol. III Pag.384 - Da COMPAGNIA a COMPAGNIA (1 risultato)

. parini, 600: dichiara al pubblico non essere egli stato eletto, né

vol. III Pag.385 - Da COMPAGNIA a COMPAGNO (1 risultato)

sono oramai cosa troppo comune, patrimonio pubblico, corrente generale. tecchi, 2-83

vol. III Pag.390 - Da COMPARENTE a COMPARIRE (1 risultato)

. de sanctis, iii-305: è un pubblico « mélé », sotto una vernice

vol. III Pag.391 - Da COMPARISCENTE a COMPARSA (3 risultati)

civile. 2. apparizione in pubblico; sfilata; spettacolo; mostra che

-ordine di comparizione: atto emesso dal pubblico ministero, che ha lo stesso effetto

2. ant. comparsa in pubblico, intervento in un'assemblea.

vol. III Pag.392 - Da COMPARSATA a COMPARTIMENTO (1 risultato)

. 3. il presentarsi in pubblico in forma ufficiale e solenne; fastosa

vol. III Pag.401 - Da COMPENSAZIONISMO a COMPETENTE (3 risultati)

cómpera2, sf. stor. prestito pubblico geno vese, in cambio

compera (nelle prime forme di prestito pubblico, presso la repubblica di genova).

... proiettavano, per un pubblico di soli uomini, cinematografìe d'educazione

vol. III Pag.402 - Da COMPETENTEMENTE a COMPETERE (1 risultato)

attribuito dal diritto a un determinato organo pubblico. - in particolare: la parte del

vol. III Pag.403 - Da COMPETITIVO a COMPIACENZA (3 risultati)

. rientrare nella competenza di un organo pubblico. sassetti, 20: si dubitava

, sebbene non le piacesse fare in pubblico all'amore, gli metteva ogni poco

cosa possibile dove la licenza è divenuta costume pubblico, il buon genere e il buon

vol. III Pag.408 - Da COMPIETARE a COMPIMENTO (1 risultato)

, 5-5-143: quegl'incarichi addossati dal pubblico a chi veniva assunto al grado di podestà

vol. III Pag.415 - Da COMPLETO a COMPLICE (1 risultato)

ancora ordinati giusta le convenzioni del diritto pubblico europeo sancite nel congresso di vienna.

vol. III Pag.416 - Da COMPLICITÀ a COMPLIMENTO (3 risultati)

quando complici sono tutti, scrittori e pubblico, quella è corruzione, quella è

. panzini, iii-574: presenta al pubblico il suo serraglio di poetesse e di

di comici uno degli attori recitava al pubblico prima che iniziasse la rappresentazione.

vol. III Pag.425 - Da COMPOSTO a COMPOSTO (2 risultati)

composto, così comportandosi innanzi a un pubblico di quella sorte, sarà cattivo oratore,

in ragione composta della diretta del danno pubblico, e della inversa dell'improbabilità di

vol. III Pag.430 - Da COMPRENSIBILMENTE a COMPRESO (1 risultato)

irrigua, che può essere un ente pubblico (demanio dello stato), una

vol. III Pag.431 - Da COMPRESSA a COMPRESSO (1 risultato)

di vita novella, e sorrette dal pubblico voto, compivano per la prima volta

vol. III Pag.433 - Da COMPROMESSO a COMPROMETTERE (1 risultato)

parti di far successivamente redigere uno strumento pubblico (atto notarile) che precisi tutte

vol. III Pag.437 - Da COMPUTISTICO a COMUNALMENTE (2 risultati)

appartiene al comune (come ente pubblico territoriale), che riguarda il

la manutenzione e ne disciplina l'uso pubblico. carena, 2-83: 'strada comunale'

vol. III Pag.438 - Da COMUNAMENTE a COMUNE (1 risultato)

di tutti o dei più, che è pubblico; che è di tutti indistintamente

vol. III Pag.440 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

disponibile all'accesso di tutti (un pubblico ufficio). -anche: che limita

vol. III Pag.441 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

16. ant. che ama il bene pubblico, imparziale. compagni, 2-9:

vol. III Pag.442 - Da COMUNE a COMUNE (2 risultati)

eroga in vantaggio e in benefizio del pubblico. 6. dir. il

interesse o deliberazione pubblica; con contributo pubblico. g. villani, 6-79:

vol. III Pag.443 - Da COMUNE a COMUNEMENTE (1 risultato)

spontanee sovrimposte provvedere a quelle opere di pubblico servigio che un governo tanto avido quanto

vol. III Pag.445 - Da COMUNICARE a COMUNICARE (1 risultato)

la notificazione. 4. rendere pubblico, divulgare (una notizia, un

vol. III Pag.446 - Da COMUNICATIVA a COMUNICAZIONE (3 risultati)

persone, fra un artista e il pubblico, ecc. pavese, 8-343:

); confidato, divulgato, reso pubblico (una notizia, un segreto,

notizie o commenti su fatti d'interesse pubblico. -per antonomasia: bollettino di

vol. III Pag.462 - Da CONCESSIVO a CONCETTIZZANTE (1 risultato)

bene demaniale) o l'esercizio di un pubblico servizio di cui essa conserva la titolarità

vol. III Pag.472 - Da CONCINNO a CONCIONATORE (2 risultati)

concione, fare un discorso, parlare in pubblico con molta solennità (e con

tiene concione, chi parla abitualmente in pubblico; oratore, predicatore (e può

vol. III Pag.473 - Da CONCIONATORIO a CONCISO (1 risultato)

neri angiporti? 2. discorso in pubblico, arringa (e ha, spesso,

vol. III Pag.474 - Da CONCISO a CONCITAMENTO (4 risultati)

ii-14: don diego nel consisterò pubblico congregato li motti e facezie erono

romana, che perora, nel concistoro pubblico e della corte, ed accetto

nomina solenne entrata, ma il pubblico concistoro de'letterati nella reai sala dell'

eseguita che due nuove diocesi; pubblico o straordinario, con l'in

vol. III Pag.475 - Da CONCITANTE a CONCITATORE (1 risultato)

rompere le sue intraprese in faccia al pubblico costume, alla religione, agli usi

vol. III Pag.485 - Da CONCORRENZIALE a CONCORRERE (1 risultato)

): e s'invitarono, con pubblico editto, tutti gli accattoni a ricoverarsi 11

vol. III Pag.492 - Da CONCUPISCIVO a CONDANNARE (2 risultati)

. 2. reato del pubblico ufficiale che, abusando del suo ufficio

divino. oriani, x-21-63: il pubblico, abituato da troppo tempo ad ammirarla,

vol. III Pag.500 - Da CONDIZIONARIO a CONDIZIONE (1 risultato)

, di diritto privato o di diritto pubblico, in un negozio giuridico, in un

vol. III Pag.501 - Da CONDIZIONE a CONDIZIONE (2 risultati)

è contrario alla legge, all'ordine pubblico o al buon costume. -condizione impossibile

contrarie a norme imperative, all'ordine pubblico o al buon costume. 4.

vol. III Pag.502 - Da CONDIZIONE a CONDIZIONE (1 risultato)

legge. condizione è anche l'edificio pubblico in cui si opera la condizione della

vol. III Pag.504 - Da CONDONABILE a CONDOTTA (1 risultato)

dati lavori dietro stipendio; ufficio di pubblico stipendiato; contratto di lavoro.

vol. III Pag.513 - Da CONESTABILIA a CONFARE (1 risultato)

avrebbe parlato con lentezza; curiosità del pubblico, attesa avida di particolari scabrosi

vol. III Pag.515 - Da CONFEDERAZIONE a CONFERIRE (1 risultato)

. 2. discorso tenuto in pubblico su un argomento (religioso, scientifico

vol. III Pag.517 - Da CONFERMANTE a CONFERMARE (1 risultato)

quanto altri avesse o in privato o in pubblico ottenuto da gli anteriori principi, perché

vol. III Pag.527 - Da CONFIDENTEMENTE a CONFIDENZA (1 risultato)

per le sue pantomime una specie di pubblico. verga, 4-132: essa gli

vol. III Pag.528 - Da CONFIDENZIALE a CONFIGURAZIONE (1 risultato)

non aver fatto cosa abbastanza degna del pubblico. lodo la tua trepidazione nel comparire

vol. III Pag.529 - Da CONFINA a CONFINARIO (1 risultato)

privata dalle convenienze d'una fondazione di pubblico credito e di generoso comune interesse,

vol. III Pag.531 - Da CONFINE a CONFISCARE (1 risultato)

erario imperiale '), 4 erario pubblico ': v. fisco.

vol. III Pag.533 - Da CONFLUENTE a CONFONDERE (1 risultato)

i-325: restano a ragione banditi dal pubblico, come è l'aretino, il

vol. III Pag.540 - Da CONFORTOSO a CONFRONTARE (1 risultato)

, nonché per l'incremento del culto pubblico. sarpi, ii-496: possino

vol. III Pag.547 - Da CONGEGNAZIONE a CONGELATO (1 risultato)

i rumori del retroscena e le ovazioni del pubblico. 4. provocare il congelamento

vol. III Pag.584 - Da CONSCRIVERE a CONSEGNA (1 risultato)

deposito che un debitore fa, presso un pubblico stabilimento, della somma o cosa dovuta

vol. III Pag.588 - Da CONSEGUITAMENTO a CONSENSO (1 risultato)

sottoposte alla riprova del consenso o del dissenso pubblico quando la riprova sia domandata da un

vol. III Pag.593 - Da CONSERVARE a CONSERVATIVO (1 risultato)

il temperato ch'è il conservativo del pubblico bene, riescono a prò gli eccessi

vol. III Pag.594 - Da CONSERVATO a CONSERVATORIO (3 risultati)

capitolo generale ogni tre anni un procuratore del pubblico erario, il quale s'addomandi il

aveva già anche il significato di 'pubblico ufficiale '): da conservare

). -conservatore dei registri immobiliari: pubblico ufficiale incaricato della tenuta dei registri immobiliari

vol. III Pag.602 - Da CONSIGLIO a CONSIGLIO (2 risultati)

firenzuola, 204: fu ordinato per pubblico consiglio, che il dì vegnente ella fusse

suo infermo consiglio, non facesse un qualche pubblico danno. manzoni, 38: ho

vol. III Pag.611 - Da CONSOLESSA a CONSOLIDAZIONE (4 risultati)

3. finanz. consolidamento del debito pubblico: v. consolidazione, n.

consolidato, sm.): il debito pubblico permanente (perpetuo o a lunga scadenza

mediante l'operazione di consolidazione del debito pubblico (cfr. consolidazione, n.

. v.]: consolidatore dell'ordine pubblico. = voce dotta, lat.

vol. III Pag.612 - Da CONSOLLE a CONSONANZA (4 risultati)

4. finanz. consolidazione del debito pubblico: sistemazione definitiva di un debito pubblico

pubblico: sistemazione definitiva di un debito pubblico permanente (perpetuo o a lunga scadenza

unico servizio (direzione generale del debito pubblico, alle dipendenze del ministero del tesoro

quale si trova il gran libro del debito pubblico, su cui sono iscritti i debiti

vol. III Pag.615 - Da CONSORTILE a CONSPICERE (1 risultato)

provinciale per l'istruzione tecnica: ente pubblico locale, che ha lo scopo di

vol. III Pag.618 - Da CONSULENZA a CONSULTARE (1 risultato)

importanza (per lo più di carattere pubblico); la riunione, l'adunanza stessa

vol. III Pag.619 - Da CONSULTATIVO a CONSULTORE (1 risultato)

avrebbe certo saputo approfittare di quel « pubblico servizio ». 4. visita

vol. III Pag.621 - Da CONSUMARE a CONSUMARE (1 risultato)

: prendere una consumazione in un locale pubblico. boccaccio, dee., 8-9

vol. III Pag.623 - Da CONSUMATO a CONSUMAZIONE (2 risultati)

bevanda che vengono serviti in un locale pubblico. montale, 3-125: i bar

a disposizione dei clienti di un locale pubblico. pratolini, 9-115: il deposito

vol. III Pag.624 - Da CONSUMÈ a CONSUNTO (2 risultati)

: quello fatto dai singoli. -consumo pubblico: fatto da enti pubblici (stato

anno si fa dai comuni al consiglio pubblico e alle podestà tutelari... so

vol. III Pag.626 - Da CONTABILITÀ a CONTADINO (2 risultati)

dello stato o di un altro ente pubblico, sia che si tratti di un

secondo che si tratta di conteggiare denaro pubblico o privato. 4. metodo

vol. III Pag.634 - Da CONTATTORE a CONTEGGIATORE (1 risultato)

province per consigliarli e assisterli; pubblico funzionario impe riale, più

vol. III Pag.637 - Da CONTEMPLANZA a CONTEMPLATIVO (2 risultati)

contemplando, o, se messosi in pubblico, predicando e convertendo anime a dio

316: sembra che gli instituti di diritto pubblico dei < paesi più civili d'

vol. III Pag.639 - Da CONTEMPO a CONTENDERE (1 risultato)

dalla contemplazione, dall'eremo, venne al pubblico in cerca de'peccatori, a rimetterli

vol. III Pag.650 - Da CONTENZIOSITÀ a CONTESA (1 risultato)

civile, contenzioso, privato piuttosto che pubblico, che dava al fisco altri diritti che

vol. III Pag.652 - Da CONTESSIMENTO a CONTESTO (2 risultati)

religione, quindi progetta un * contestatore pubblico 'per opporsi alla profusione delle ricompense

profusione delle ricompense o alla dilapidazione del pubblico patrimonio. contestazióne, sf.

vol. III Pag.653 - Da CONTESTO a CONTEZZA (1 risultato)

cedole e d'ipoteche, dimanda al pubblico una perpetua contradizione. 4.

vol. III Pag.663 - Da CONTO a CONTO (1 risultato)

aperto in una bottega, in un pubblico esercizio: potervi fare acquisti o consumazioni

vol. III Pag.672 - Da CONTRADDITTORIO a CONTRADDIZIONE (2 risultati)

come discussione fra l'oratore e il pubblico che gli può muovere obiezioni, domande

e razionalista. imbriani, 1-99: in pubblico... affettiamo sensi sdegnosi e

vol. III Pag.674 - Da CONTRAFFARE a CONTRAFFATTO (1 risultato)

a'suoi partigiani, e questi al pubblico, aver ella venduti o dati a pegno

vol. III Pag.690 - Da CONTRATTO a CONTRATTUALISMO (5 risultati)

al contratto collettivo. -contratto pubblico o di diritto pubblico: stipulato fra

. -contratto pubblico o di diritto pubblico: stipulato fra enti pubblici, o

fra enti pubblici, o fra un ente pubblico e un privato, allo scopo di

scopo di provvedere al soddisfacimento di un pubblico interesse secondo norme di diritto pubblico.

un pubblico interesse secondo norme di diritto pubblico. -contratto consensuale: v.

vol. III Pag.692 - Da CONTREMERE a CONTRIBUTO (5 risultati)

questo tesoro, contribuito e raccolto dal pubblico, il s. p. francesco

lo spenderlo altrimenti che in beneficio del pubblico. cattaneo, ii-2-8: codesto prestito

fornito dallo stato o da un ente pubblico per l'esecuzione di opere di utilità

beni o di servizi che presentano un pubblico interesse. piovene, 5-386: su

dallo stato o da un altro ente pubblico ai soggetti che, per essere proprietari

vol. III Pag.693 - Da CONTRIBUTORE a CONTRISTARE (1 risultato)

imposto dallo stato o da un ente pubblico ai proprietari di beni immobili il cui

vol. III Pag.699 - Da CONTROFASE a CONTROLANDRA (1 risultato)

controllo o per rendere valido un atto pubblico, un decreto, un documento.

vol. III Pag.700 - Da CONTROLATERALE a CONTROLLO (1 risultato)

che non quelle portate nell'atto reso pubblico. tommaseo [s. v.]

vol. III Pag.701 - Da CONTROLLORE a CONTROMINA (2 risultati)

sorgente luminosa. guardaroba, in un locale pubblico). baldini, i-805:

diritto (come rientrare in un locale di pubblico spettacolo dal quale ci si è allontanati

vol. III Pag.709 - Da CONTUMACE a CONTUMACIA (1 risultato)

che lo faccia contumace; per avere pubblico debito, e simili cose.

vol. III Pag.722 - Da CONVENZIONALMENTE a CONVERGENZA (3 risultati)

ancora ordinati giusta le convenzioni del diritto pubblico europeo sancite nel congresso di vienna.

matrimoniale: quella stipulata con atto pubblico tra gli sposi (personalmente dai loro

convenzioni matrimoniali devono essere stipulate per atto pubblico sotto pena di nullità. 3

vol. III Pag.724 - Da CONVERSAZIONEVOLE a CONVERSIONE (1 risultato)

un salotto privato o anche in un pubblico ritrovo). -disus.: compagnia,

vol. III Pag.725 - Da CONVERSIVO a CONVERSO (7 risultati)

sostituzione attuata, mediante provvedimento del pubblico ministero, della pena pecuniaria, non

una legge ordinaria. -conversione dell'atto pubblico: istituto giuridico per cui il documento

il documento, che non è atto pubblico (v. atto, n. 12

) per essere stato formato da un'pubblico ufficiale incompetente o incapace, oppure senza

sostituendoli con una rendita sul debito pubblico pari a quella che derivava dai beni

azioni e viceversa. -conversione del debito pubblico: operazione finanziaria attuata dallo stato con

il carico degli interessi per il debito pubblico, mediante sostituzione di titoli portanti un

vol. III Pag.727 - Da CONVERTIBILE a CONVERTIRE (1 risultato)

: quella che deriva da un debito pubblico che può essere sottoposto a conversione.

vol. III Pag.728 - Da CONVERTIRE a CONVERTIRE (1 risultato)

contemplando, o, se messosi in pubblico, predicando e convertendo anime a dio.

vol. III Pag.730 - Da CONVESSITUDINALE a CONVINCERE (1 risultato)

dai monti convicini erano discesi, senza consiglio pubblico, senza legittima cagione.

vol. III Pag.736 - Da CONVOLTO a CONVULSIONE (1 risultato)

epilettica. pirandello, 7-242: il pubblico... non si stancava d'applaudire

vol. III Pag.738 - Da COOBATO a COOPERATIVA (2 risultati)

4-45: tutti sotto nome di ben pubblico la propria privata ambizione coonestavano. manzoni

sconfitta sofferta virtudi. sul pubblico piazzale non cooperò certo a fargli smettere

vol. III Pag.744 - Da COPERTATO a COPERTO (1 risultato)

) quale viene posto in vendita al pubblico. 4. ant. toga di

vol. III Pag.748 - Da COPIA a COPIARE (4 risultati)

. documento, generalmente rilasciato da un pubblico ufficiale, contenente la riproduzione integrale del

integrale del contenuto di un altro documento pubblico o privato. - copia autentica:

. - copia autentica: rilasciata dal pubblico depositario a ciò autorizzato dal diritto,

conformità con l'originale è attestata da pubblico ufficiale competente ovvero non è espressamente disconosciuta

vol. III Pag.754 - Da COPPIETTA a COPRIFUOCO (1 risultato)

, che, per misura di ordine pubblico, vieta la circolazione da una determinata

vol. III Pag.759 - Da CORABILE a CORAGGIO (1 risultato)

l'odio generale) per il bene pubblico o per amore della giustizia e della

vol. III Pag.764 - Da CORAZZATO a CORBELLARE (1 risultato)

s'è civile, / il suo pubblico incarco all'imperiere. 3.

vol. III Pag.797 - Da CORONA a CORONA (1 risultato)

. -beni della corona: il patrimonio pubblico la cui proprietà spetta alla corona,

vol. III Pag.798 - Da CORONA a CORONA (1 risultato)

solamente per le case, ma in pubblico ancora, e per tutta la città hanno

vol. III Pag.805 - Da CORPO a CORPO (1 risultato)

che per altro diede satisfazione al pubblico, pronosticarono gli artefici assai corta vita

vol. III Pag.806 - Da CORPO a CORPO (1 risultato)

fatte giunte in un bellissimo corpo al pubblico donasse. leopardi, iii-522: la

vol. III Pag.807 - Da CORPO a CORPO (1 risultato)

leggi e gli usi osservati come diritto pubblico. giuridicamente la sua esistenza è indi-

vol. III Pag.811 - Da CORPORATO a CORPOREO (1 risultato)

creato dal fascismo, organi di diritto pubblico che riunivano i sindacati fascisti dei lavoratori

vol. III Pag.819 - Da CORRENTE a CORRENTIA (1 risultato)

sono oramai cosa troppo comune, patrimonio pubblico, corrente generale. piovene, 5-195

vol. III Pag.822 - Da CORRERE a CORRERE (1 risultato)

primavera. verga, 4-147: nel pubblico che assisteva all'asta corse un mormorio.

vol. III Pag.825 - Da CORRERE a CORRERE (1 risultato)

il debito che ci corre verso il pubblico istrutto. manzoni, 935: ci

vol. III Pag.830 - Da CORRIDORI a CORRIERE (3 risultati)

carrozza a cavalli che in passato svolgeva pubblico servizio di trasporto postale e di passeggeri

e di passeggeri; autoveicolo adibito a pubblico trasporto di passeggeri, di corrispondenza,

presso carrozze a cavalli) un pubblico servizio postale e le ambasciate.

vol. III Pag.837 - Da CORROBORATORE a CORROMPERE (1 risultato)

la corrompeva. cuoco, 1-117'il costume pubblico si corrompe; le sètte non servono

vol. III Pag.838 - Da CORROMPERE a CORROMPEVOLE (1 risultato)

ii-285: i tuoi influssi corrompono il gusto pubblico, ch'è parte viva della morale

vol. III Pag.840 - Da CORROTTAMENTE a CORROTTO (1 risultato)

moravia, iv-313: avrebbe parlato il pubblico ministero. un forte discorso; dopo

vol. III Pag.846 - Da CORRUZIONE a CORSA (3 risultati)

quali partiti reggersi. -corruzione di pubblico ufficiale: delitto contro la pubblica amministrazione

a ore fisse, di un veicolo pubblico. cattaneo, ii-1-148: supponiamo che

paga per il viaggio su un veicolo pubblico. pirandello, 5-369: « che

vol. III Pag.848 - Da CORSARO a CORSIA (1 risultato)

boccardo, 2-708: a termini di diritto pubblico e commerciale, passa fra 4 pirata

vol. III Pag.853 - Da CORSO a CORSO (2 risultati)

, 9-251: venne... il pubblico ad ottenere il suo intento di screditare

mi facea nessuna ripugnanza a mostrarla in pubblico: o fosse, perché l'idea

vol. III Pag.855 - Da CORTE a CORTE (1 risultato)

fasto); banchetto solenne, convito pubblico. -tenere corte: dare splendidi ricevimenti

vol. III Pag.856 - Da CORTE a CORTE (2 risultati)

si facea col mandare un bando o pubblico invito per li vicini paesi, che

uomo. 9. organo pubblico collegiale, talora (specie nel passato

vol. III Pag.879 - Da COSANATO a COSCIENZA (1 risultato)

sopra ai ginocchi, si presentò all'affollatissimo pubblico. -battersi le cosce: in

vol. III Pag.880 - Da COSCIENZA a COSCIENZA (1 risultato)

non dall'obbligo della coscienza e del pubblico bene. pellico, ii-113: voi siete

vol. III Pag.882 - Da COSCIENZIALISMO a COSCO (2 risultati)

questo tesoro, contribuito e raccolto dal pubblico, il s. p. francesco si

lo spenderlo altrimenti che in beneficio del pubblico. segneri, ii-194: c'è tra

vol. III Pag.891 - Da COSPICUITÀ a COSPIRARE (1 risultato)

armi... uscirono fra il pubblico stupore rivestiti improvvisamente di cospicui titoli militari

vol. III Pag.898 - Da COSTEGGIATURA a COSTERNATO (1 risultato)

. e. cecchi, 6-173: il pubblico americano vorrebbe una nuova stella, meglio

vol. III Pag.901 - Da COSTITUIRE a COSTITUITO (1 risultato)

giudiziosi, che bastassero a costituire un pubblico giudicante. nievo, 123: a

vol. III Pag.914 - Da COSTUMIERE a COTALCHÉ (2 risultati)

superflue non aveano in favor loro il pubblico costume, così conveniva farle osservare col

il cavaliere la conduce mostrandola intera al pubblico... la mostra dal calcagno

vol. III Pag.915 - Da COTALE a COTALONE (1 risultato)

fracide / fiche squaderni del diretro al pubblico. 7. sm.

vol. III Pag.924 - Da COTULA a COVA (1 risultato)

coutènte, sm. dir. nel diritto pubblico, soggetto titolare insieme con altri del

vol. III Pag.936 - Da CREARE a CREARE (1 risultato)

i-318: medito, scrivo, creo, pubblico e stampo. foscolo, gr.

vol. III Pag.947 - Da CREDITO a CREDITO (10 risultati)

tutta la parentela, e presso il pubblico. de sanctis, lett.

di merci, di prodotti apprezzati dal pubblico, o di imprese commerciali bene avviate

, è un'ingiuria che fate al pubblico e a voi stesso... fidatevi

lasciando svalutare i suoi terreni. -credito pubblico: la fiducia che i cittadini ripongono

. manzoni, 1060: il credito pubblico non poteva sussistere, e lo stato

commerciale che regolano la materia. -credito pubblico: quello concesso dalle banche in base

in base ad apposite norme di diritto pubblico. cattaneo, ii-2-53: conviene poi

privata dalle convenienze d'una fondazione di pubblico credito e di generoso comune interesse,

il credito, questo si distingue in pubblico ed in privato; nel primo caso la

dizionario del commercio, iii-1061: credito pubblico, dicesi, per opposizione al credito

vol. III Pag.948 - Da CREDITO a CREDITORE (3 risultati)

operazioni di credito, specie di credito pubblico. colletta, i-276: ma il

8. il valore che hanno sul pubblico mercato i biglietti di banca.

,... non voglia dare spettacolo pubblico di sé, oibò! si riserbi

vol. III Pag.956 - Da CREPUSCOLARISMO a CRESCENDO (1 risultato)

borgese, i-2-149: a interrogare il gran pubblico, si direbbe invece che dopo le

vol. III Pag.976 - Da CRISIDE a CRISMA (1 risultato)

, 698: invece di un pubblico teatrale, variato e variabile all'infinito

vol. III Pag.980 - Da CRISTALLITE a CRISTALLO (1 risultato)

restano per lo più segrete al gran pubblico, come la biblioteca del bibliofilo de marinis

vol. III Pag.984 - Da CRISTIANO a CRISTIANO-SOCIALE (1 risultato)

i coatti e i detenuti dividono il pubblico in due categorie: « cristiani » e

vol. III Pag.987 - Da CRITICABILE a CRITICO (1 risultato)

, perché egli l'ha rotta col pubblico, e con tutta la famiglia de'

vol. III Pag.991 - Da CROCCHIARELLA a CROCE (2 risultati)

più laide cose metteva il buccinare nel pubblico, che dai più è reputato gentilezza

crocchio nella strada, questo è festino pubblico davvero. pananti, 1-269: qui

vol. III Pag.998 - Da CROCIATA a CROCICCHIO (1 risultato)

infelici albigesi. 3. contributo pubblico e volontario in denaro la cui raccolta

vol. III Pag.1001 - Da CROCIFISSO a CROCIFISSORE (1 risultato)

patibolo attraverso la città fino al luogo pubblico e bene in vista del supplizio) a

vol. III Pag.1005 - Da CROLLATA a CROMA (1 risultato)

un teatro: suscitare l'entusiasmo del pubblico. comisso, 7-177: ho recitato

vol. III Pag.1008 - Da CROMOSCOPIA a CRONACHISTA (1 risultato)

dannunziana nella sua parte meno conosciuta dal pubblico. comisso, 7-9: la cronaca delle

vol. III Pag.1035 - Da CUFEA a CUFFIA (1 risultato)

che serve per nascondere agli occhi del pubblico il suggeritore, quando si trova nella

vol. III Pag.1037 - Da CUI a CUI (1 risultato)

era peraltro... giunto lo spirito pubblico di questa parte di popolo ad un

vol. III Pag.1043 - Da CULOBIANCO a CULTO (3 risultati)

. -secondo la teologia cattolica: culto pubblico: quello reso a dio e ai

ma non compresa nella nozione di culto pubblico; culto di latria: quello di adorazione

praticare, sia in privato sia in pubblico, gli atti di culto della propria

vol. III Pag.1046 - Da CULTURALISMO a CUMULATIVO (1 risultato)

due o più percorsi (di un servizio pubblico). de luca, 1-13-1-58

vol. III Pag.1064 - Da CUPOLEGGIARE a CURA (2 risultati)

mesi si stacca dalle cartelle del debito pubblico per riscuotere gl'interessi, o frutto.

nella legge del luglio 1861 sul debito pubblico tali fogliolini furono detti 'cedole '

vol. III Pag.1075 - Da CURITE a CURSORE (1 risultato)

nelle prime squadre. 3. pubblico ufficiale, addetto a un tribunale 0

vol. III Pag.1080 - Da CUSSINA a CUSTODE (2 risultati)

, a titolo oneroso, di suolo pubblico destinato a pascolo. = voce

di un edificio o luogo o ufficio pubblico, di uno stabilimento, di un

vol. III Pag.1085 - Da D a DA (1 risultato)

adesso è caduto un poco dal favore del pubblico, dal luogo che aveva nei giornali

vol. III Pag.1089 - Da DABBASSO a DACCANTO (1 risultato)

sua moglie: se questo fu per pubblico consiglio, o per la paura delle donne

vol. III Pag.1094 - Da DADOFORO a DAGA (1 risultato)

e si pavoneggiavano, esponendo al rispettabile pubblico ed all'inclita guarnigione le fasce tricolori che

vol. IV Pag.6 - Da DAMESCAMENTE a DAMIGELLO (1 risultato)

damesca, che s'hanno ad esporre al pubblico sulle scene? damiana, sf.

vol. IV Pag.11 - Da DANNATORE a DANNEGGIAMENTO (2 risultati)

ratto rasentando la parete diretto al giardino pubblico, e come il dannato dinanzi al

il rispetto della giustizia e del pudore pubblico. = voce dotta, lat.

vol. IV Pag.19 - Da DANZARE a DANZATORE (1 risultato)

, 2-170: da quando volle inaugurarsi in pubblico [la fontana] / danzatrice di

vol. IV Pag.20 - Da DANZERINA a DAPPOCAGGINE (1 risultato)

un uomo. alvaro, 14-23: questo pubblico stupido diserta le arti e gli artisti

vol. IV Pag.25 - Da DARE a DARE (1 risultato)

— emanare, diffondere, rendere pubblico. sarpi, iii-186: ordinò il

vol. IV Pag.27 - Da DARE a DARE (1 risultato)

poveri, a nobili e plebei, al pubblico e ai privati. levi, 1-20

vol. IV Pag.28 - Da DARE a DARE (1 risultato)

alla ribalta, ma sempre fra il pubblico giacché dovrà dare il via agli applausi

vol. IV Pag.30 - Da DARE a DARE (1 risultato)

egli era privato, perché fare uficio pubblico? marino, vii-159: chi di più

vol. IV Pag.33 - Da DARE a DARE (2 risultati)

anonima, che adulava la vanità del pubblico, e mi dava contro.

fuori: propagare, rivelare, render pubblico, manifesto; scrivere, comporre;

vol. IV Pag.39 - Da DATISMO a DATO (2 risultati)

7. pubblicato, stampato; reso pubblico, fatto conoscere. f.

); pronunciato di fronte a un pubblico (un discorso, una conferenza)

vol. IV Pag.40 - Da DATO a DATOLITE (1 risultato)

precipitosa. alvaro, 7-159: il pubblico immagina che quel ragazzo aggrappato ai rami

vol. IV Pag.46 - Da DAVANZO a DAVVERO (1 risultato)

, 2-727: mettevansi a mangiare in pubblico sopra i terrazzi, e gettavano stiacciate

vol. IV Pag.47 - Da DAVVICINO a DAZIO (2 risultati)

sm. imposta stabilita da un ente pubblico territoriale (come 10 stato o il

diritto dello stato o di altro ente pubblico a stabilire tale tipo di imposte ed

vol. IV Pag.48 - Da DAZIONE a DEA (1 risultato)

dalla serenissima repubblica per dote dello studio pubblico. vico, 448: le civili

vol. IV Pag.55 - Da DEBITO a DEBITO (8 risultati)

commercio, iii-1227: indipendente dal debito pubblico, esiste un altro debito, quello

irredimibile: v. irredimibile. -debito pubblico o nazionale, debito dello stato:

contratto, secondo apposite norme di diritto pubblico, dallo stato, ottenendo denaro a

, conc., ii-597: il debito pubblico è una famosa instituzione dei moderni,

, 1-58: questa porzione di debito pubblico venne a duplicarsi, poiché rimasero a

appunto in cui le esigenze del debito pubblico cominciavano a sovvertire l'ordine economico.

commercio, iii- 1224: il debito pubblico è un'invenzione dei tempi moderni;

comincia allora la prima forma di debito pubblico, coi prestiti o anticipazioni.

vol. IV Pag.65 - Da DECADENTISMO a DECADERE (2 risultati)

disponibile, per contratto. -in diritto pubblico, estinzione dichiarata dalla pubblica autorità di

7. estinzione, cessazione di un potere pubblico, di un'istituzione, di un

vol. IV Pag.70 - Da DECANTATO a DECAPITARE (1 risultato)

ossia la torre nell'angolo del palazzo pubblico presso la via de'vetturini, fu costruita

vol. IV Pag.94 - Da DECORATORE a DECORAZIONE (1 risultato)

lorena desiderava la presenza del re al pubblico congresso, acciò fosse più numeroso e

vol. IV Pag.96 - Da DECORO a DECORO (3 risultati)

. alfieri, 6-204: pel ben pubblico, piegatomi / sono agli usi di

tempi. animavali, oltre il decoro pubblico, la religione ancora. botta, 4-253

curare i legati l'utile e il decoro pubblico, solo a'propri interessi, solo

vol. IV Pag.97 - Da DECOROSAMENTE a DECORRERE (1 risultato)

siccome vedrai dal decreto che si renderà pubblico sul foglio officiale. serra, iii-174

vol. IV Pag.102 - Da DECRETALISTA a DECRETATO (2 risultati)

-ant. affidare per decreto (un incarico pubblico). livio volgar., 4-399

un delirio d'applausi! tutto il pubblico, levato in piedi, applaudiva da

vol. IV Pag.103 - Da DECRETAZIONE a DECRETO (2 risultati)

. 2. dir. pubblico. forma tipica assunta dagli atti emessi

emesso dal giudice istruttore dietro richiesta del pubblico ministero, quando la notizia del reato

vol. IV Pag.104 - Da DECRETORIO a DECUMANO (1 risultato)

io l'ira / ma se a pubblico scorno ei mi riserva, / saprò con

vol. IV Pag.105 - Da DECUMANO a DECURIA (1 risultato)

ed i decumani. 2. pubblico appaltatore delle decime dei prodotti agricoli pagate

vol. IV Pag.106 - Da DECURTARE a DEDALEO (2 risultati)

erano governati... da un pubblico consiglio che senato ovvero collegio di decurioni

virtuoso che sia il direttore d'un pubblico istituto, ove il numero degli alunni

vol. IV Pag.108 - Da DEDICATARIO a DEDICATO (1 risultato)

dedicare i suoi pensieri al servizio del pubblico. verga, ii-44: talché lungo

vol. IV Pag.120 - Da DEFLORATORE a DEFORMARE (1 risultato)

lo spettacolo è veramente finito, il pubblico defluisce come vuole dal teatro che è tutto

vol. IV Pag.123 - Da DEFORMEMENTE a DEFORMITÀ (2 risultati)

. manzoni, 980: il sentimento pubblico, eccitato dalla nova vita dell'italia

cioè circa il 1802: il tesoro pubblico non finiva di emettere somme grandiose, ma

vol. IV Pag.124 - Da DEFOSFORAZIONE a DEFUNTO (3 risultati)

costui mi defrauda. -è un contraffacente pubblico e abituato. d'alberti, 286

, 43: cato gridò in pubblico: questo è quello ch'io vi dicea

: essendo l'ingiuria fra'greci delitto pubblico,... ed essendo credibile

vol. IV Pag.128 - Da DEGLUTITO a DEGNARE (1 risultato)

. bisticci, 3-146: recitò in pubblico più orazioni, le quali furono sommamente

vol. IV Pag.132 - Da DEGRADANTE a DEGRADATO (3 risultati)

bandinello, per sentenza data nel concistoro pubblico, privati della dignità del cardinalato,

un nuovo allevamento che degraderà il nostro pubblico; l'allevamento del perfetto spettatore. cioè

s. borghini, 1-33: in pubblico i dei pubblici degradate, mentre come

vol. IV Pag.139 - Da DELEGATORIO a DELEGAZIONE (3 risultati)

e si pavoneggiavano, esponendo al rispettabile pubblico ed all'inclita guarnigione le fasce tricolori

lettera delegatoria, rescritto delega7. ufficio pubblico che dipende direttamente torio: quelli con

funzioni'l'atto col quale un uffiziale pubblico incarica, nei casi e modi preveduti

vol. IV Pag.140 - Da DELEGGERE a DELFIDE (2 risultati)

, associan tuto di diritto pubblico, analogo alla delegazione di pagamento del

provincia, o da un altro ente pubblico che dispone di entrate tributarie, per

vol. IV Pag.142 - Da DELIACO a DELIBERANZA (3 risultati)

degli interessati, e deve sentirsi il ministero pubblico. -figur. faldella,

si tengono in luogo accessibile al pubblico, avanti l'auto rità

rità all'uopo delegata, mediante pubblico avviso di quin dici giorni

vol. IV Pag.144 - Da DELIBERARE a DELIBERARE (1 risultato)

iii-93: fu lassato baraba ch'era pubblico ladrone, ed omicidiale, e diliberato a

vol. IV Pag.149 - Da DELICATEZZA a DELICATO (1 risultato)

nelle altrui dispute e quistioni verun pubblico corpo, che, di qualsivoglia ordine

vol. IV Pag.151 - Da DELICATO a DELICATO (1 risultato)

buzzati, 4-121: spentisi poi nel pubblico i primi fanatismi, egli era pur sempre

vol. IV Pag.156 - Da DELIRARE a DELIRIO (1 risultato)

ii-304: quasi cercando ancora il suo pubblico delirante coll'occhio assorto che fissavasi incerto

vol. IV Pag.157 - Da DELIRIO a DELIRO (2 risultati)

e delirio, con grandissimo compiacimento del pubblico. alvaro, 15-236: la veste

un delirio d'applausi! tutto il pubblico, levato in piedi, applaudiva da

vol. IV Pag.161 - Da DELIZIATO a DELIZIOSO (1 risultato)

di continuo a compiacere e deliziare il pubblico romano, poco facile a concedere il

vol. IV Pag.162 - Da DELLA a DELUDERE (1 risultato)

nemici. -in qual guisa? -rendendo pubblico il nostro amore. sappia il vostro

vol. IV Pag.165 - Da DEMANDAZIONE a DEMENTATO (2 risultati)

, la chiesa). -demanio pubblico: il complesso dei beni appartenenti allo

pubblica inalienabile allo stato (demanio pubblico) o ad altri enti pubblici territoriali

vol. IV Pag.166 - Da DEMENTATORE a DEMERITARE (1 risultato)

celebri sicari, e dell'irrequietezza del pubblico, che, quasi brancolando nelle tenebre,

vol. IV Pag.167 - Da DEMERITATO a DEMOCRATE (1 risultato)

antica grecia (che trattava questioni di pubblico interesse). nardi, 324:

vol. IV Pag.170 - Da DEMOCRITISTA a DEMOLITORE (1 risultato)

migliore combinazione fra la notizia, il pubblico e il mezzo impiegato (giornale, radio

vol. IV Pag.171 - Da DEMOLIZIONE a DEMONE (1 risultato)

rasentando la parete (eretto al giardino pubblico, e come il dannato dinanzi al

vol. IV Pag.176 - Da DENARO a DENARO (3 risultati)

si tiene in tante vanità. -denaro pubblico: costituito dalle entrate dello stato,

per le spese di tutti col denaro pubblico. -denari in zecca: a

in zecca: a venezia, il debito pubblico. -gabella del buon denaro (anche

vol. IV Pag.195 - Da DENTROGENERATO a DENUDATO (1 risultato)

.. fece denudare con esporle in pubblico per ludibrio della gente, per vendetta

vol. IV Pag.196 - Da DENUDAZIONE a DENUNCIARE (1 risultato)

-dichiarazione, intimazione, comunicazione fatta al pubblico; pubblicazioni matrimoniali. serdonati, 9-203

vol. IV Pag.202 - Da DEPLORATORIO a DEPORRE (1 risultato)

! barilli, 2-309: tutt'un vecchio pubblico maniaco, saccente, cotto dal sole

vol. IV Pag.207 - Da DEPOSITARIA a DEPOSITARIO (3 risultati)

un documento o altro oggetto presso un pubblico ufficiale (o un privato che esercita

reliquie di guerra. 2. il pubblico ufficiale o il privato che esercita una

4. stor. tesoriere, custode del pubblico erario (a firenze, roma e

vol. IV Pag.208 - Da DEPOSITATO a DEPOSITO (2 risultati)

. 4. consegnato presso un pubblico ufficio o un pera e vendita, o

economiche luogo dove si conserva il pubblico denaro; oggetto del deposito, considerata come

vol. IV Pag.209 - Da DEPOSITO a DEPOSITO (2 risultati)

stato fatto. colletta, iv-227: il pubblico ritirando a folla i depositi scuoprì un

un atto, un documento presso un pubblico ufficio o un notaio, affinché conseguano

vol. IV Pag.210 - Da DEPOSITO a DEPOSITO (1 risultato)

nove cittadini consegnarono come in deposito per pubblico strumento, con tutta l'autorità e

vol. IV Pag.214 - Da DEPRECATIVAMENTE a DEPREDARE (3 risultati)

accadde che il promesso sposo deprecasse in pubblico, ad alta voce, e dopo tanti

proposizioni a mezzo, concernenti un pericolo pubblico. moravia, i-247: scosse la testa

. appropriarsi o servirsi illegalmente del denaro pubblico, rendersi reo di peculato. livio

vol. IV Pag.221 - Da DEPUTATO a DEPUTATO (1 risultato)

a proposito che i cittadini eligessero in pubblico parlamento un certo numero di deputati da

vol. IV Pag.222 - Da DEPUTAZIONE a DERATIZZARE (1 risultato)

affari d'interesse collettivo, generale, pubblico); elezione e destinazione a un incarico

vol. IV Pag.223 - Da DERATIZZAZIONE a DERETANAMENTE (1 risultato)

blandito, talché se le parole del pubblico fossero sassate, il derelitto cadrebbe morto

vol. IV Pag.225 - Da DERIDITORE a DERISO (1 risultato)

, vi-2-200: non solo al ben pubblico è cosa utilissima... che non

vol. IV Pag.226 - Da DERISO a DERIVA (1 risultato)

che quei dugento versi hanno fatta sul pubblico di milano, e il deriso in cui

vol. IV Pag.233 - Da DEROTOMIA a DERRATA (1 risultato)

granai di pochi ricchi, tutto il pubblico è messo a discrezione di costoro pel

vol. IV Pag.236 - Da DESCOGNOSCENTE a DESCRITTO (2 risultati)

, che gli erano state poste in pubblico, tutte le disfece, e fendutele,

danari o provvisione da banco o luogo pubblico: 'egli accosta il corpo al

vol. IV Pag.237 - Da DESCRITTORE a DESCRIVERE (1 risultato)

si levavano da un chilometro quadrato di pubblico. bocchelli, 1-i-57: il padrone

vol. IV Pag.240 - Da DESERTO a DESERTO (2 risultati)

asta deserta 'dicesi oggi quando a un pubblico incanto non si presenta chi offra

sboccava infatti ai margini di un giardino pubblico che pareva da lontano pressocché un deserto

vol. IV Pag.245 - Da DESIDERATORE a DESIDERIO (1 risultato)

tutte le esigenze del vivere privato e pubblico, con tutti i desiderati della civiltà

vol. IV Pag.247 - Da DESIGNATO a DESINARE (1 risultato)

investito di una data carica o ufficio pubblico. 2. segno, indice di

vol. IV Pag.258 - Da DESPONSAZIONE a DESSO (3 risultati)

rompere le sue intraprese in faccia al pubblico costume, alla religione, agli usi

e allineati, 11 despota chiamato il pubblico. morante, 2-161: da parte

quelli che per gli ordini mutati del pubblico reggimento non possono più aspirare alle invasioni

vol. IV Pag.259 - Da DESSUDAZIONE a DESTARE (1 risultato)

onde avviene che... infino al pubblico destamento del popolo si pena a provvedere

vol. IV Pag.265 - Da DESTINAZIONE a DESTINO (1 risultato)

guardano e la lor patria ed il pubblico italiano. c. bini, 1-73:

vol. IV Pag.269 - Da DESTRALE a DESTRAMENTE (2 risultati)

di chi dal palcoscenico guarda verso il pubblico. d'annunzio, iii-2-67: a

sente eccitarsi nel cuore il solletico del pubblico applauso, e v'aderisce, la

vol. IV Pag.270 - Da DESTRANA a DESTREZZA (1 risultato)

è stato di gran danno al carattere pubblico. nievo, 3-125: -diavolo,

vol. IV Pag.273 - Da DESTRO a DESTRO (1 risultato)

costoro, quanto inetti a parlare in pubblico, tanto destrissimi a parlare all'orecchio,

vol. IV Pag.282 - Da DETERMINISTA a DETESTAMENTO (2 risultati)

: passano le donne che portano al lavatoio pubblico cumuli di biancheria, e la riportano

pessimo (un oggetto, un servizio pubblico, anche uno stile di recitazione,

vol. IV Pag.285 - Da DETRATTARE a DETRAZIONE (1 risultato)

altrui, mi è convenuto mettere in pubblico, abbia incontrato in molti ima certa

vol. IV Pag.309 - Da DÌ a DÌ (1 risultato)

vive dì per dì, né altro pubblico pensiero ha che del pane. boterò

vol. IV Pag.319 - Da DIAGNOSTA a DIAGRAMMA (1 risultato)

delle statistiche è reso bene accetto al pubblico dalle buffe simboliche figurine che ci dicono

vol. IV Pag.322 - Da DIALETTOLOGIA a DIALOGHIZZARE (2 risultati)

ignobile, privata, inetta all'uso pubblico e alla scrittura, non ancora godente

eloquenza poetica, aveva dato diletto al pubblico. pagano, 1-316: se quelle

vol. IV Pag.323 - Da DIALOGICO a DIALOGO (1 risultato)

non è dialogo ma esposizione a un pubblico ideale, il coro. con esso si

vol. IV Pag.344 - Da DIBATTICARE a DIBATTITO (3 risultati)

per cui sia l'accusatore, cioè il pubblico ministero, sia l'imputato, attraverso

loro discorsi (specie la requisitoria del pubblico ministero e le arringhe dei difensori)

, alla presenza de'giudici e del pubblico, disputavano, e dalle opposte sentenze

vol. IV Pag.347 - Da DIBROLLATO a DICA (1 risultato)

marroni infiniti e svelando agli occhi del pubblico che l'autore di quell'opera..

vol. IV Pag.348 - Da DICA a DICATTI (1 risultato)

'. nell'uso comune dicesi di quel pubblico ufficio dove si trattano, per dar

vol. IV Pag.350 - Da DICERNERE a DICERTO (1 risultato)

buono. ora vale: discorso, pubblico o no, prolisso, stucchevole, disadorno

vol. IV Pag.351 - Da DICERVELLARE a DICEVOLMENTE (1 risultato)

nelle altrui dispute e qui- stioni verun pubblico corpo, che, di qualsivoglia ordine

vol. IV Pag.354 - Da DICHIARATAMENTE a DICHIARATORIO (1 risultato)

dichiarato patriottismo, è troppo noto al pubblico per simularlo. faldella, 3-15:

vol. IV Pag.355 - Da DICHIARAZIONE a DICHIARAZIONE (2 risultati)

, insomma, combinata da uno scrivano pubblico. bocchelli, 1-i-185: era andato davvero

, rendendosi manifesto, non dica al pubblico e al nemico più di quello che

vol. IV Pag.356 - Da DICHIARIMENTO a DICIASSETTE (2 risultati)

dicenove testimoni di veduta si esaminarono al pubblico e legittimo tribunale. f. negri

boccardo, 2-627: nel suo debito pubblico di diciannove mila milioni di franchi,

vol. IV Pag.357 - Da DICIASSETTENNE a DICITORE (1 risultato)

. -trice). chi declama in pubblico versi o prosa (frequente nell'espressione

vol. IV Pag.358 - Da DICITURA a DICLINISMO (1 risultato)

parlatore: specialmente colui che parla in pubblico, oratore, predicatore. guidotto da

vol. IV Pag.365 - Da DIESARE a DIETA (1 risultato)

: se ne va solo, e in pubblico rabbuia / 10 sguardo suo che pare

vol. IV Pag.366 - Da DIETÀ a DIETILTARTRATO (1 risultato)

. nel diritto attico, l'arbitro pubblico, imposto dalla legge per la risoluzione

vol. IV Pag.369 - Da DIETROCAMERA a DIFENDERE (1 risultato)

che è stata lodatissima e diffatti il pubblico con continui battimenti di mani le ha

vol. IV Pag.371 - Da DIFENDERE a DIFENDERE (1 risultato)

a'giovani suoi scolari, uscito in pubblico a difendere ima causa di rilevante affare

vol. IV Pag.375 - Da DIFENS