Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: propria Nuova ricerca

Numero di risultati: 13272

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

orecchi chinati, e ciò non è propria natura di cavallo. idem, 5 (

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (1 risultato)

persona): non curarsi più della propria esistenza fisica, dei propri-averi, ecc

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (2 risultati)

o studio di abbassarla, ma per propria corruzione e per esiziale natura di quei governi

cresta, le orecchie: deporre la propria tracotanza, il proprio orgoglio, umiliarsi

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (1 risultato)

una sposa pudica, abbigliata della sua propria verginità. abbigliatóio, sm. locale

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (1 risultato)

e baciò non sapendo come dimostrare la propria riconoscenza. d'annunzio, iv-2-1021: egli

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (1 risultato)

il mondo, bisognerebbe andare lontani dalla propria terra. idem, 5-174: in

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (2 risultati)

, agg. che aberra dalla propria natura. bacchetti, ii-454: schifosi

di mente, dandole il suggello dell'autorità propria. l'alienazione mentale, suggerita dal

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (1 risultato)

a dire che ella è per sua propria forza ab eterno. idem, i-482:

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (2 risultati)

ogni trivio, fece infame mercato della propria abbiezióne. d'annunzio, iv-1-151:

nobiltà e la grandezza dell'animo, tanto propria della nazion giapponese, e perciò abilissima

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (1 risultato)

ce ne vuole parimente per governare la propria famiglia. bontempelli, 3-201: repressi

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

4. tr. avere come propria sede, occupare. g. villani

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (2 risultati)

una casa di proprietà altrui per abitazione propria o della propria famiglia. codice civile

proprietà altrui per abitazione propria o della propria famiglia. codice civile, 1022:

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

paragone fra quello spettacolo e quello della propria vita. d'annunzio, iv-1-38: la

vol. I Pag.46 - Da ABITUALITÀ a ABITURO (1 risultato)

solito; per disposizione, secondo la propria indole. boccaccio, i-337: questo

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (1 risultato)

. rinunzia completa di sé, della propria personalità e volontà (per mistico abbandono

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (1 risultato)

, abboniscano e sfuggano sige con la propria coscienza, corrompe e perde la coogni

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (1 risultato)

compresa nel circolo dell'abside vera e propria. d'annunzio, iv-2-1263:

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (4 risultati)

dai limiti dei propri diritti o della propria autorità. codice penale, 317:

i limiti della moderazione e abusando la propria potenza, perde ogni giustificazione. carducci

dai limiti del proprio diritto o della propria funzione. cornar0, 32:

argomenta in esso una qualità opposta alla propria. tommaseo, 1-451: la dignità

vol. I Pag.54 - Da ACALIFA a ACCA (1 risultato)

. pianta erbacea della famiglia acantacee (propria della regione medi- terranea), con

vol. I Pag.63 - Da ACCASATO a ACCATASTARE (2 risultati)

: accasciare è ottima voce e molto propria, nostra da 300 anni in qua,

ciascuna di queste cose vorrebbe una dichiarazione propria e da per sé, e ricercherebbe agio

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (1 risultato)

conservava [con le donne] la propria freddezza in ogni caso, un contegno enigmatico

vol. I Pag.76 - Da ACCESSORIAMENTE a ACCETTA (4 risultati)

arila, 9: accesso, come voce propria de'medici significa quei fenomeni o sintomi

scopo di riparare o costruire un'opera propria o comune, o di recuperare oggetti

o riparare un muro o altra opera propria del vicino oppure comune. se l'

accessòrio: che, pur conservando la propria individualità, ha, nei confronti di

vol. I Pag.79 - Da ACCHETATO a ACCHITARE (1 risultato)

nell'uomo un desiderio di conoscere la propria natura, di trovare una ragione de'suoi

vol. I Pag.80 - Da ACCHITO a ACCIACCO (1 risultato)

quando non vi sia possibile ricapitarla di mano propria. monti, iv-35: due ore

vol. I Pag.83 - Da ACCIDENTALMENTE a ACCIDENTE (1 risultato)

e in ogni caso mantenere la propria dignità. colletta, i-213: fuoco peggiore

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (1 risultato)

qual è la più cara e la più propria cosa che abbia l'uomo.

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (1 risultato)

ti sprimacciò le morbide coltrici / di propria mano, ove, te accolto, il

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (1 risultato)

quella corona di giovinezze e dalla sua propria giovinezza. idem, v-2-1013: ogni pietra

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

. che si accomoda facil propria, a far passare per primo, a

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (1 risultato)

. dare il proprio consenso, la propria approvazione; assentire, permettere.

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (1 risultato)

pallino, verso cui ogni giocatore tira la propria cercando di accostarsi quanto più vicino

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (1 risultato)

far stimare (con l'autorità della propria parola, mediante l'assicurazione di una

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (1 risultato)

l'azione di risparmiare una parte della propria rendita, e di metterla in serbo

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

, 31-41: ma quando scoppia della propria gota / l'accusa del peccato, in

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (2 risultati)

che più che d'altro sembra lor propria del concetto dell'accusare, posto che

maniera, che io non avessi la propria conscienzia per mia accusa trice dentro a

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

di persona più cara che la vita propria. tommaseo, 1-153: sto tutta

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (1 risultato)

zolfino. -reazione acida: è propria delle sostanze che reagiscono come gli acidi

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

per il solo cordone, o per la propria bocca, o per la superficie del

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

, quando tali acque possonsi pigliare nella propria casa con tutte le comodità. panzini,

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

che sono il pregio della vera e propria acquamarina. 4. acquamarina sintetica:

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (1 risultato)

fondo... tutta presa dalla propria immagine riflessa negli specchi alle nostre spalle;

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (1 risultato)

annettere al proprio possesso, far cosa propria (mediante danaro, prezzo, fatica

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

ai ripiegamenti più umili e umilianti della propria arte, del proprio orgoglio. baldini

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (1 risultato)

che chi vuole cannocchiali adattati alla propria vista bisogna che mandi qui gli

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (1 risultato)

condotto ad amar l'òpera altrùi diventata propria. serra, i-80: scrittori dialettali

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

è addetto, più o meno di sua propria elezione, a un uffizio, a

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

quel medesimo ritornano, quando la lor propria origine addimandano. machiavelli, 529:

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (1 risultato)

via, / e l'addimostra per propria angiolella. idem, i-382: [l'

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (1 risultato)

è dato dalla nuova crusca sull'autorità propria; ma aggiunto è da preferirsi;

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (1 risultato)

a sghembo lo scudo che con voce più propria si chiama * bandato '. d'

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (2 risultati)

. da dolire (v.). propria sostanza la voce di questa grande fraternità

che la morta era sorella della sua propria madre. d'annunzio, iv-1-165:

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (1 risultato)

, conosce e adempie la sua propria e individuale missione tr. {

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (1 risultato)

la vita di lei avvicinata alla sua propria vita, quasi aderente, e le rispondenze

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (1 risultato)

la quale procedea segretamente dalla superbia della propria reputazione, che essendo irati s'adiravano

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (2 risultati)

familiare ha certa vivezza e snellezza sua propria. de amicis, i-372: si mise

ché al villano par bella / la propria, e amor per altra noi martella

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (1 risultato)

s. v.]: adoratrice della propria bellezza: la femmina vana. panzini

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

. monti, 7-376: la sua propria spada / gli presentò d'argenti chiovi adoma

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (2 risultati)

: dov'è bellezza, come a propria parte, / superbia e ingratitudine rifugge

quasi aug- giato, più che da propria cattiva qualità gli avviene. soderini,

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (2 risultati)

... venisse in cognizione della propria sua balordaggine e dell'altrui scelerata ambizione.

dolcissima cosa è per se medesima la propria lode; tutta volta non è senza

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (2 risultati)

., i-173: ardente amadore della propria moglie, adultero per la legge dello apostolo

d'essere spogliato del manto della sua propria carne,... che volesse

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (2 risultati)

bellezze formali, anzi quelle sono sua propria essenzia. machiavelli, 35: a

1-83: siami lecito adunque usare nella propria lingua le proprie voci de'nostri artefici

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (1 risultato)

, dalla libertà dell'imperio della lor propria volontà e dell'arbitrio, sentono gl'in-

vol. I Pag.188 - Da AEREOPLANANTE a AEROFOBO (1 risultato)

, sf. biol. forma di vita propria degli aerobi: processo organico che si

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (1 risultato)

che... egli celasse la propria scommodità e s'infingesse d'avervi pienissima

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

agg. disus. che ha famiglia propria; che ha messo su famiglia; gravato

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (1 risultato)

? stuparich, 2-164: aveva di propria iniziativa dato l'ordine che nessuno si

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (1 risultato)

gli onori similmente a me fatti per propria cortesia dalle donne, ancora che forse alla

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (1 risultato)

nell'esercizio. michelstaedter, 181: della propria potenza gode in confronto all'impotenza altrui

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

sapore gli rendeva afferrabile la sostanza della propria città. affettamènto, sm. l'

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

: favorire, proteggere; dare la propria solidarietà; fiancheggiare. fu.

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (2 risultati)

se stesso ad altri: mettere la propria vita nell'altrui fede e potere, o

. affidare la vita alle onde, la propria sorte alla ventura, la speranza ai

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

ricercare il testamento olografo a lui di propria mano affidato dalla « compianta * signora

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

ha accolto colle feste, coll'ingenuità propria dell'età sua, e la riconoscenza che

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (1 risultato)

lingua differente precisamente dalle altre, e propria sua, sebbene possa aver qualche maggiore

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (1 risultato)

croce, i-4-144: la qual cosa è propria del credente, che, affisandosi in

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (2 risultati)

tario cede ad altri l'uso di cosa propria (casa, fondo, anche beni

di appartamenti da affittare; casa non propria, presa in affitto. panzini,

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

screpolando si afflosciavano sul denso letto della propria sapa. negri, 2-924: s'

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

,... cominciò a valere propria spezie di servitù. soderini, ii-29:

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (2 risultati)

affranta dallo sforzo volitivo che imponeva alla propria coscienza. tombari, 2-199: e

sublimare confondendola con l'alta pace, propria di coloro che hanno combattuto, e

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (1 risultato)

. isidoro, 13-11-9: « africus a propria regione vocatus; in africa enim initium

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (2 risultati)

, che ciascuna musa aveva la sua propria insegna. garzoni, 1-515: le

perseguiterà chiunque continuerà a pensare con la propria testa come un agente prezzolato degli industriali

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (2 risultati)

uno instrumento ha dua virtù: una propria e una dallo agente superiore, come el

latini vogliono che sia ogni uomo con la propria anima secondo aristotile, e che l'

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (2 risultati)

, 2-304: agere è diffondere la propria natura e sembianza, così come lo

tenuti e debbano essi soprastanti della loro propria pecunia pagare al detto camarlingo tutto ciò

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (3 risultati)

. 3. figur. piegare alla propria volontà, al proprio destino; sottomettere

provvidenza a giacere senza nome e missione propria aggiogata a nazioni più giovani e rigogliose

figur.: sottomissione, rinuncia della propria volontà. beltramelli, i-199:

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (1 risultato)

quando tocca e aggiugne la sua virtude propria. m. villani, 3-1: non

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (1 risultato)

con cosdra, usi pur ei la propria sorte, / com'usar più contra di

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (2 risultati)

otchi o agli altrui il pregio della propria vittoria. ojetti, ii-700: il suolo

delle novelle umoristiche, di saltare sulla propria ombra, o con l'aggrapparsi al

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (1 risultato)

tempo di considerare come fosse aggraziata la propria mano, d'una materia più preziosa

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

: questa [pasta], secondo la propria natura del criaggrovigliare, tr. {

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (1 risultato)

che li diei contanti in sua mano propria a dì mi di settembre, che

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (2 risultati)

. l'agnizione del fatto è più propria de gli oratori che de'poeti,

della conoscenza, e perciò dichiara la propria ignoranza o indifferenza; consapevole ed

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (1 risultato)

chi non ha e non desidera una propria conoscenza; chi nutre indifferenza o disinteresse

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

lotta vitale per l'essere e 1'esistenza propria contro la minaccia di morte o di

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

idem, i-516: l'agricoltura resiste per propria forza a tutte le scosse ed

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (1 risultato)

adiviene, con picciolo agiuto de la propria mano senza danno si rileva.

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (2 risultati)

], 22-10: la presunzione della propria virtù tanto nella disperazione è più grave,

attribuisce a sé la forza dell'opera propria, non ricorre all'aiutorio del suo

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (1 risultato)

[l'ispettorato del porto] con propria ordinanza... la destinazione di determinate

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (1 risultato)

ostentazione di sé e della propria autorità; vanità pomposa.

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (2 risultati)

col sole sulla schiena, dietro la propria ombra. quasimodo, 91: la sera

egli si trova davanti, dentro la sua propria coscienza, questa luce dell'arte.

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (1 risultato)

albereta folta ed altissima che produce la propria ombra sull'acqua. = deriv

vol. I Pag.295 - Da ALCHIMIZZARE a ALCOOLICO (1 risultato)

si vede questa brava gente cercar la propria casa, e sono già le nove

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

/ ti sprimacciò le morbide coltrici / di propria mano. idem, giorno, ii-533

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (1 risultato)

ove tonda dispone le alghe secondo la sua propria curva in guisa di mezze ghirlande.

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (4 risultati)

l'avemo trovato qui in persona sua propria, perché, quando c'è, se

. figur. giustificazione per scagionare la propria condotta con ragioni speciose (per lo

a chiedere agli stati di cangiare la propria natura ed esercitare la moralità, invece

... gli alieti non hanno propria specie ma nascono del coito di diverse

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (2 risultati)

, potrebbe ricuperare il feudo per ragione propria. idem, 1-7-3-89: essendo l'atto

guicciardini, iv-84: il feudo alienato di propria autorità ricade incontinente al signore soprano.

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (1 risultato)

le [cose] tenere hanno forma propria, ma l'hanno in modo, che

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (1 risultato)

la parte vegetativa ch'è l'anima propria delle piante, per cui nascono, crescono

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (1 risultato)

: avendo un giorno fatto un modello di propria invenzione, il quale avea finito,

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (1 risultato)

. è la solita esagerazione metaforica, propria dei francesi *). allarmìstico

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

, i capelli); curare la propria toletta in forma eccessiva.

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (1 risultato)

allegazioni: gli altri il dettame di loro propria ragione seguendo,... compongono

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

specie di vivente allegoria creata dalla sua propria angoscia. idem, iv-2-1192: tutta

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (2 risultati)

. cedere moralmente, venir meno alla propria coscienza morale. francesco da barberino,

e specialmente degli intestini, dalla loro propria cavità, entrando in un'altra che

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

messo assai presto in conspetto della sua propria vita, aveva compreso che qualunque allettamento

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (1 risultato)

mettere radici, attecchire, sviluppare la propria esistenza (detto propriamente di piante;

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

allista, / che d'esaltazion di propria bocca. zenone da pistoia, 1-8

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

. la forma ant. allor e, propria della lirica tose., presuppone allor

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (1 risultato)

radice primaria e delle sue ramificazioni (propria delle gimnosperme e delle dicotili).

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (1 risultato)

è su 'l dosso, / che per propria natura il giorno fuma, / e

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

&xùìq 4 alone '(dall'accezione propria di 4 aia, recinto ', poi

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (1 risultato)

12: alquanti cherici parlano per propria utilitade, e poscia per lo servicio

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (1 risultato)

, torrismondo, 275: la mia propria conscienza immonda / altamente nel cor rimbomba

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (1 risultato)

e paziente, come chi stima altamente la propria forza, ma non vuole lasciarne sperperar

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (2 risultati)

; modificare; rendere diverso alcunché dalla propria natura o indole. - anche rifl.

, 1-29: sdegnando alteramente la propria vita, il suo morto marito non

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (4 risultati)

, dalla libertà deu'imperio della lor propria volontà e dell'arbitrio, sentono gl'influssi

è mutato dal suo essere, dalla propria natura o indole; che si mostra

, cioè divenuto imperfetto relativamente alla sua propria natura, diviene infelice. idem, i-715

, sf. mutamento che allontana dalla propria natura o dal proprio aspetto; modificazione

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (2 risultati)

non si chiamerà; ch'è più propria ai movimenti violenti o che violenti minacciano

. elevato sentimento di sé (della propria dignità, del proprio stato),

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (1 risultato)

il più forte, possedeva quella della propria solitudine? si sarebbe detto di sì

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

animo; che è altamente conscio della propria dignità (e denota un atteggiamento schivo

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (2 risultati)

sfogar fuori il disagio che soffriva nella propria famiglia. ungaretti, 8-27: nella

leggi o studio di abbassarla, ma per propria corruzione. manzoni, 221: lasciare

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (1 risultato)

si drizzava e pareva allungarsi per volontà propria. linati, 30-28: portava gli stivaletti

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (2 risultati)

nell'altrui terre, che nella loro propria malamente. boccaccio, i-558: non

più all'altrui opinione che alla nostra propria. aretino, iii-209: l'altrui tragedie

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

, onorare; nobilitare. -alzare la propria bandiera: agitare, esprimere le proprie

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

, manifestare il proprio voto, la propria approvazione alzandosi in piedi (mentre rimangono

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (2 risultati)

307: nel baciarsi / parte l'anima propria e si trasforma, / e 'l

deve / la vita amar più della propria. idem, 444: dove va

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (1 risultato)

sua, cioè di fare la sua propria volontade, che non è altro, che

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (1 risultato)

, imperocché egli sente pure la sua propria amaritudine, in che egli ha la lingua

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (1 risultato)

sfavillo, / perdendo tanto amata cosa propria. idem, 270-5: amor, se

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (1 risultato)

maggior cognizione e giovamento, riconoscala come propria di se medesima. viviani, i-579:

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (1 risultato)

sia ambasciatore, dee ricordarsi de la sua propria e naturai condizione e la convenevolezza de

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (3 risultati)

onesto padre di famiglia? la felicità della propria figliuola, ne convenite. negri,

che sono tirati dallo amore della eccellenzia propria? idem, iv-33: questi vecchi

riscattarle, ambiziose di veder trionfare la propria forza traboccante simile a una febbre.

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (1 risultato)

di soprannaturale bianchezza per immolar la sua propria bianchezza al desiderio di lui. tutte

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (1 risultato)

[quel componimento] di soda e propria e molta censura, non sarebbe egli un

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (1 risultato)

non sanno togliere fi proprio cervello dalla propria pancia, entro alla quale se ne

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (1 risultato)

guisa d'amica, ma di sua propria moglie la trattava. idem, dee.

vol. I Pag.393 - Da AMILFENOLO a AMISTANZA (1 risultato)

de'mortali, la qual, solo alla propria = voce dotta, comp. da

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (1 risultato)

frodolente...; e la propria specie pone l'autore che s'usa

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

ammanierano l'altrui maniera, fin la propria. de sanctis, ii-356: l'eleganza

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (1 risultato)

5. rifl. uccidersi, provocare la propria morte; morire. ser giovanni

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (5 risultati)

i-534: e de'principi è arte propria, e più propria quanto a maggiore

de'principi è arte propria, e più propria quanto a maggiore altezza son sollevati,

quel grado ad utile publico e non a propria utilità, aveva fatto che gli uomini

assoluta, illimitata (espositrice della roba propria e del coniuge, non già m'era

1-163: era un pessimo amministratore della propria sostanza, non solo, ma si ricusava

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (1 risultato)

diventar molle, cedevole; perdere la propria durezza, ammorbidirsi. iacopone, 90-39

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (2 risultati)

solamente l'ammutinarsi contro un giudice della propria città, ma non della propria nazione

della propria città, ma non della propria nazione, sarebbe stato un fatto impunito.

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (1 risultato)

invinire / com'eo dicesse bene / la propria cosa ch'eo sento d'amore.

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (3 risultati)

co'rivali questionando, ciascuno la sua propria si conquistava. guarini, 48: rugge

si desidera, in attesa di poterla fare propria, o comunque coll'intenzione di valersene

aristotele; e che per non aver propria musa, vuolesse far l'amore con quella

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (2 risultati)

fare cosa che tutti fanno: amare la propria moglie ed esserne amato; e quest'

dio conviene che allora combatta colla sua propria carne, colla quale esso prima, servendo

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

amóre: spontaneamente, naturalmente; di propria volontà. -più comunemente nella locuzione per

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (3 risultati)

2. disus. affezionato (alla propria città, alla propria patria);

affezionato (alla propria città, alla propria patria); appassionato (di un'arte

co'rivali questionando, ciascuno la sua propria si conquistava. d'annunzio, iv-2-133

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (1 risultato)

2-47: questo desiderio di amplificare la propria perfezione, che in tutti è infuso

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (1 risultato)

confà con il proprio tempo, con la propria civiltà; che pecca di anacronismo.

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (2 risultati)

e gli educatori che sminuzzano la mente propria e l'altrui nei ritagli dell'analisi.

una lingua, e sa poco della propria natura. rosa, 89: argomentate or

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (2 risultati)

di governo, chiamata da'greci anarchia, propria fine e corruttela del popolar reggimento.

, senza costrizione e pena, è propria degli anarchici e di altrettali torbidi o candidi

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

vedere il papa: non riuscire nella propria fatica, perché ben sapete che nei

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

dio. -andare per la propria strada: senza impacci, senza deviazioni

impacci, senza deviazioni; secondo la propria decisione. -andare per la strada di

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (1 risultato)

e gli scienziati usano a procurare la propria gloria, coll'andare del tempo sono

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (1 risultato)

qualunque, ma stabilmente, a casa propria, coi figli, come tutti gli altri

vol. I Pag.461 - Da ANDROGINICO a ANELANTE (1 risultato)

bocchelli, 2-10: storia vera e propria, non soltanto... curiosità

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (1 risultato)

de'medici, i-149: qual più propria ha potuto il magistero / trar della viva

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (1 risultato)

sua via, / e l'addimostra per propria angiolèlla. idem, 685: io

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (2 risultati)

che ha mandato la palla oltre la propria linea di fondo (viene calciato dall'

incubo che la opprimeva, e spiegò la propria angoscia di poco prima con la gravezza

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

qual cosa importa maggior sentimento dell'infelicità propria; che è come se io dicessi

vol. I Pag.480 - Da ANIMA a ANIMA (2 risultati)

faccia delineare la stessa anima nella sua propria naturale grandezza e figura. -anima

venir meno rattenga tra i denti la sua propria anima e la gusti. baldini,

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (1 risultato)

è a dire, il mantenimento della propria spezie. -regno animale: in

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (1 risultato)

, dalla libertà dell'imperio della lor propria volontà e dell'arbitrio, sentono gl'

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

. animalità, sf. la condizione propria degli esseri animati e ciò che la

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

tanti animi: ciascun uomo ha la propria opinione. grazzini, 2-324: il

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (1 risultato)

di annerirla col di lei marito per la propria difesa. mazzini, ii-37: questa

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (3 risultati)

di porre condizioni alla patria per la propria annessione. pascoli, i-381: [

avrebbe dovuto spingere sino al mezzogiorno la propria politica annessionista. = fr

due o tre matasse di filo della propria qualità dell'annessa mostra, cioè, che

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (4 risultati)

annullamento di se stessi, rinuncia alla propria personalità, umiliazione completa, estrema.

, rinunciare a se stessi, alla propria personalità. passavanti, 193: di

figur. umiliazione estrema, annullamento della propria volontà, rinuncia alla propria personalità.

annullamento della propria volontà, rinuncia alla propria personalità. 3. relig.

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (1 risultato)

che dal buon cittadino intorno alla propria lingua s'impiega, massime quand'ella

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (2 risultati)

non sostengono, l'annullano de la propria natura, perché le riducono a scienze

immedesimarsi in qualche cosa (perdendo la propria individualità).

vol. I Pag.504 - Da ANNUNZIATA a ANNUNZIO (1 risultato)

; segnalare, far presumere (una propria qualità o condizione). anche rifl

vol. I Pag.505 - Da ANNUO a ANOFTALMO (1 risultato)

d'amore, non arrossisce di vendetta di propria ingiuria, nulla persona per sé è

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (2 risultati)

evitare in tutti i modi che la propria identità venga riconosciuta. baretti, i-236

tenere nascosto il proprio nome, la propria identità. 6. dir. società

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (1 risultato)

respirabile gli sembrò una prova di più della propria irreparabile anormalità. =

vol. I Pag.509 - Da ANSIOSAMENTE a ANTANELLA (2 risultati)

. nievo, 226: per indole propria e delle massime che difendevano, erano

tale, perché i muscoli son lasciati alla propria naturale contrazione; i più forti prevalgono

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

... la vendetta anteposta alla sicurezza propria. leopardi, 293: s'arma

vol. I Pag.514 - Da ANTESISTENTE a ANTIBOLSCEVICO (1 risultato)

unico suo interesse è quello della sua propria esistenza e l'unica sua conservazione è

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (1 risultato)

borghesia e alla civiltà che le è propria. panzini, iv-28: la

vol. I Pag.517 - Da ANTICIPATAMENTE a ANTICIPO (1 risultato)

chi anticipatamente, e fuori / della propria stagion pianta e cultiva. a. a

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (1 risultato)

. ant. preconoscere, anticipare nella propria conoscenza. maestro alberto, 184

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (1 risultato)

come ricambio della dote nel caso della propria morte. varchi, 18-3-257:

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (2 risultati)

rivelazioni ma contiene in se stessa la propria razionalità e la propria origine. è quindi

se stessa la propria razionalità e la propria origine. è quindi una formula antimistica

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (1 risultato)

runico suo interesse è quello della sua propria esistenza e l'unica sua conservazione è

vol. I Pag.525 - Da ANTIPATIA a ANTIPODE (1 risultato)

valore di patria; che agisce contro la propria patria. = comp.

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (3 risultati)

ma contiene in se stessa la propria razionalità e la propria origine. è

se stessa la propria razionalità e la propria origine. è quindi una formula

che una persona capace di giovar molto alla propria fama ed alla patria, voglia ora

vol. I Pag.531 - Da ANTRO a ANTROPOMORFO (1 risultato)

antropofagia era e fu per lunghissimi secoli propria di forse tutti i popoli barbari e

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (2 risultati)

anzi? firenzuola, 291: abbandonata la propria casa se n'eran venute anzi al

, 179: e mentre cercava ritrarre la propria mano dalla sua, fu costretta anzi

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (1 risultato)

. nievo, 252: permetteva alla propria fisonomia certi atti di malcontento, che

vol. I Pag.538 - Da APESCO a APLACENTALI (1 risultato)

filosofia consiste a conoscere la di lei propria inutilità. idem, 1-87: quelli già

vol. I Pag.539 - Da APLACENTATO a APOCINO (1 risultato)

giura / di venirne a schiantar di propria mano / delle navi gli aplustri ed a

vol. I Pag.540 - Da APOCIZIO a APOLIDE (1 risultato)

paese; chi, avendo perduto la propria nazionalità, non riesce ad assumerne

vol. I Pag.541 - Da APOLITICITÀ a APOPLESSIA (2 risultati)

ardita, quasi anzi eloquente, della propria ostinazione e della propria apologia. cassola

eloquente, della propria ostinazione e della propria apologia. cassola, 3-218: anche

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (4 risultati)

la storia, la storiografia vera e propria, quella che non sta nell'infimo ma

, sf. abbandono e rinnegamento della propria religione per abbracciarne un'altra (o

. -i). chi ripudia la propria religione. -per estens.: chi ripudia

). commettere apostasia, ripudiare la propria religione, abbandonare una dottrina, un

vol. I Pag.543 - Da APOSTEMOSO a APOSTOLO (1 risultato)

e conversioni); dedizione completa alla propria professione, al proprio compito.

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (1 risultato)

sogno di faraone non furono altramente profezia propria e vera, ma apparente. galileo,

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

imo medesimo punto, quanto a la sua propria gira- zione, quando a li miei

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (3 risultati)

casa appartata, e figli e moglie propria, onde nasce l'amor proprio.

, 1-95: cominciò ad intagliare di sua propria mano solamente le teste, facendo fare

delle cose future sia un'appartenenza cotanto propria di dio. 3. ant.

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

la vita, sarebbe un odiare la propria natura. alfieri, 4-19: gli

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (2 risultati)

quella liquida sustanza, la quale con propria e particolare appellazione acqua volgarmente e comunemente

complessiva ed unica ed immutabile appellazione loro propria. leopardi, i-1467: per quanto

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (1 risultato)

e distinta, caratterizzata dalla riflessione e propria soltanto all'uomo (termine filosofico,

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (1 risultato)

, o vero uno amore perverso della propria eccellenzia. boccaccio, dee., 2-3

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

figliuoli e il marito, e ultimamente la propria persona essere stato, e a me

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (1 risultato)

che vi dirà, sì che rapportiate in propria forma, senza dare alcuna appiccatoia,

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (1 risultato)

elioselino, cioè appio di palude, ha propria virtù contro a * ragni. mattioli

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (1 risultato)

ciascuno di loro [degli eretici] la propria setta; correva il volgo, ed

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (3 risultati)

e applichila alla materia, siccome è la propria intenzione dell'autore. b. segni

matrimonio, alcuno de'quali sotto la propria direzione applicò al pennello, ed altri

coll'applicazione, dirò così, della propria immaterialità al materiale di esse dita.

vol. I Pag.576 - Da APPODERAMENTO a APPOGGIARE (2 risultati)

; proteggere, favorire (con la propria autorità e influenza; con la propria

propria autorità e influenza; con la propria solidarietà). -anche rifl. compagni

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (1 risultato)

179: e mentre cercava ritrarre la propria mano dalla sua, fu costretta anzi

vol. I Pag.578 - Da APPOIARE a APPORRE (1 risultato)

deve appoggiarsi, per poter esercitare la propria azione di sollevamento. mazzini, ii-40

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

. il funzionario legalizzante deve apporre la propria firma per esteso, indicando, fra parentesi

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (1 risultato)

o più combattenti, per svolgere la propria azione bellica. comisso, 12-68:

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (2 risultati)

: l'uomo arriva a conoscere la propria povertà, viltade e miseria, e

esopo volgar., 2-11: abbandona quella propria [arte] ond'è maestro,

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (1 risultato)

costar di sé, niente esser di propria natura e virtute, e gli oggetti pre

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

medesimo punto, quanto a la sua propria girazione, quando a li miei occhi

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (1 risultato)

straniera senta tutt'a un tratto parlare la propria lingua. appròdo, sm. l'

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

2. esprimere il proprio consenso, la propria adesione; assentire con compiacimento.

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (2 risultati)

laudi, conosciute ed approvate dalla tua propria infallibile coscienza. soderini, ii-272:

; che dà il proprio consenso, la propria lode. guittone [crusca

vol. I Pag.601 - Da APRISCATOLE a APROCHEILO (1 risultato)

sentiva sempre più vincerla la rabbia della propria impotenza, e quell'aprirsi della mente,

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (2 risultati)

, sf. medie. impossibilità, propria dell'idiozia o di certe forme di

di penne, si separa dalla sua propria ombra salendo con debole erta,

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (1 risultato)

. pianta dicotile della famiglia timeleacee, propria dell'india e della cina: l'

vol. I Pag.606 - Da ARABILE a ARAGNO (2 risultati)

arabismo, sm. locuzione o voce propria della lingua araba. arabista,

agli sposi felici amor compose / di propria mano le rosate piume. idem, 311

vol. I Pag.608 - Da ARANCIO a ARARE (1 risultato)

con molti sbrencioli o escrescenze nella lor buccia propria, et alcuni fatti a uso di

vol. I Pag.609 - Da ARATIVO a ARATURA (1 risultato)

di suo padre, contadino della sua propria terra, aratore della sua terra. papini

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (3 risultati)

arbitrariaménte, avv. ad arbitrio; di propria iniziativa; senza autorizzazione. fra

virtude, o di vizio per sua propria volontà. dante, purg., 8-113

guidati dalla libertà dell'imperio della lor propria volontà e dell'arbitrio, [gli

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (3 risultati)

. 7. indebito allargamento della propria competenza irregolarità, illegalità, abuso di

-d'arbitrio, di proprio arbitrio: di propria iniziativa, senza richiedere il parere o

impone come norma suprema e definitiva la propria volontà, regolatore, giudice libero e

vol. I Pag.615 - Da ARCA a ARCA (1 risultato)

dal diluvio con altre otto persone della propria famiglia (lunga 150 m, larga

vol. I Pag.620 - Da ARCHIA a ARCHICEMBALO (2 risultati)

a uno archibusiere, il quale per propria necessità sparato l'archibuso, colse il

d'erbe o di pietre aveano la lor propria pelle temperata a botta di pistola

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (1 risultato)

michelangelo] cred'io che sia la propria idea / della scultura e dell'architettura.

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (1 risultato)

fece apparecchiare uno letto nella sua camera propria, nella quale sempre di notte ardeva

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (1 risultato)

metafore ardite, che della pura e propria eleganza. leopardi, iv-275: ridur tutto

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (2 risultati)

saccarifera), con grandi foglie, propria dell'india e della malesia, da

5-4-260: qui non gravi al cultor di propria mano / portar nuova esca, delle

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

battaglia, nessuno si sarebbe mosso di propria iniziativa: come l'argilla in cui affondavano

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (1 risultato)

filosofi peripatetici già notato, che di propria irrepugnabile autorità la natura piantò termini ed

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (1 risultato)

massima foga, per fare sfoggio della propria voce. pananti, i-26: quei

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (3 risultati)

medesimo modo... la arinca è propria della gallia, e ancora abonda in

essere opera del popolo e non sua propria. 1 = v

solamente i piccoli ingegni de'quali è propria la confidenza e temerità sono entrati nell'arringo

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (1 risultato)

pure essa conservi una ritmicità vera e propria, cioè un eguale spazio di tempo

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

arme a castruccio, lasciando la sua propria della casa degl'in- terminelli..

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (2 risultati)

, la fragile donna seppe armare la propria delicatezza ed umiltà, e combattere fino

arme a castruccio, lasciando la sua propria della casa degltnterminelli... e

vol. I Pag.667 - Da ARMATOLI a ARMATURA (1 risultato)

vivere fortemente, come a morire per propria volontà faccia d'uopo una bella armatura di

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (2 risultati)

fino a che questi abbia soddisfatto la propria obbligazione... i giuristi hanno

arresto, dove il re per autorità sua propria ne ordinava l'esecuzione. magalotti,

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

spagna, in guisa che essi la propria favella adomarono e arricchirono nella maniera che

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (1 risultato)

denaro, il proprio onore, la propria vita); spendere con poche probabilità

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (2 risultati)

, quando ostentasi la modestia e moderazione propria per soverchiare altrui. = comp

comune o la arrogantia d'altrui acquisti propria infamia. landino, vii: nella quale

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

. che ciascheduna [città] arrolasse milizia propria. botta, 5-522: i croati

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (1 risultato)

e modo di dare a vedere la propria soddisfazione e modo e modo d'anotare il

vol. I Pag.699 - Da ARROTOLAMENTO a ARROVENTARE (1 risultato)

il tema restio, o contro la propria coscienza. -per simil. e

vol. I Pag.715 - Da ARTIGIANELLI a ARTIGLIERIA (1 risultato)

certo senso del bello), nella propria bottega, da solo, o aiutato dalla

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

e arzilla come un frullino saliva nella propria carrozza per fare una lunga passeggiata.

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (1 risultato)

benedisse tutti, poi, per virtù propria, si innalzò nell'aria e disparve

vol. I Pag.723 - Da ASCIALE a ASCIUGAMANO (1 risultato)

, 1-77: ricchezza fittizia, non propria, ascita, misera, comune

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (1 risultato)

orecchio del nesi, avendo cura che la propria voce si incanalasse il più possibile nel

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (1 risultato)

2. condizione ascrittizia: servile, propria del colono ascrittizio. giovanni dulie

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (1 risultato)

se stesso la ragione e il principio della propria esistenza, non ricava da altri

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (1 risultato)

. comportarsi da asino, dimostrare la propria goffa e villana ignoranza.

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

dietro al suo asino: tirare per la propria strada, senza curarsi di ciò che

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (1 risultato)

pare di vederne cadere una stilla sulla propria barca. barilli, 2-131: il cappellano

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (1 risultato)

che più giovi a condur bene la propria vita, che le lettere ben assaggiate

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

e assassina la gente con la propria insipienza. palazzeschi, 1-101:

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (2 risultati)

multiplicamento delle cose temporali assegna a sua propria virtude ed a suo consiglio e ingegno

altro, quando questo verbo si pone propria e assegnatamente. speroni, 1-4-443:

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (1 risultato)

v-981 (22-1): amore e propria carità m'assenna. monti, 14-300:

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (2 risultati)

intr. (assènto). dare la propria approvazione; consentire, accondiscendere. -anche

dotta, lat. assentiti * dare la propria approvazione '(comp. di sentire

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (3 risultati)

mallevadore de'suoi asserti la grandezza della propria condizione. giulianelli, 2-128: dalle

: sottomettere, assoggettare, privare della propria indipendenza e dignità. - anche rifl

: sottomesso, assoggettato, privato della propria indipendenza e dignità. b

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (4 risultati)

direzione, pettinata e rivestita dalla sua propria cameriera. [ediz. 1827 (

rivestita, assettata, per mano della sua propria cameriera. e nella redazione intermedia:

... vestita e accomodata dalla propria cameriera]. [sostituito] idem,

da barberino, 371: vero è che propria natura è della femina aconciarsi e d'

vol. I Pag.765 - Da ASSICURATA a ASSICURAZIONE (2 risultati)

salute delle città, ma alla loro propria. machiavelli, 23: un principe

di quadri di sua mano, con propria assicurazione fino al porto di carta- gena

vol. I Pag.768 - Da ASSILE a ASSIOLO (2 risultati)

finestra penetrava in me lentamente assimilandomi alla propria schiettezza. 2. ling.

mistica, il processo di identificazione della propria natura con quella divina. 3.

vol. I Pag.771 - Da ASSISTITO a ASSOCCIARE (3 risultati)

la propria assistenza come medico. -anche al figur

tr. aiutare, soccorrere (con la propria opera, il proprio denaro, il

un ammalato); coadiuvare; prestare la propria collaborazione. - anche al figur.

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (2 risultati)

, pretendendo d'imporre a tutti la propria volontà. assolutìstico, agg. (

; respettiva quando si muta non di propria volere, ma per timore. m.

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (1 risultato)

. figur. che cerca di imporre la propria volontà come regola generale; che non

vol. I Pag.778 - Da ASSONNIMENTO a ASSORBIRE (1 risultato)

senile, assopita ma non morta nella propria bontà. fogazzaro, 2-265: egli seguiva

vol. I Pag.779 - Da ASSORBITO a ASSORDIRE (1 risultato)

abbondio, assorbito continuamente ne'pensieri della propria quiete, non si curava di que'

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (1 risultato)

a cose non naturali, non è propria esclusivamente dell'uomo. idem, i-1109

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (1 risultato)

ima fiamma che fosse consapevole della sua propria flammea vita. panzini, ii-231:

vol. I Pag.787 - Da ASTENUTO a ASTIGIANO (1 risultato)

il suono quotidiano e corrente della loro propria favella. = voce dotta,

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (1 risultato)

da altra femina, ma da toccare la propria tua moglie ti conviene astenere. manzoni

vol. I Pag.789 - Da ASTOMA a ASTRARRE (1 risultato)

la materia, e considerando l'essenzia loro propria,... viene ad aver

vol. I Pag.790 - Da ASTRATTAGGINE a ASTRATTO (3 risultati)

neol. filos. chi limita la propria speculazione alla logica pura (al di

che non si finiscono per suggetto ed essènzia propria, come si finiscono tessere e la

d'ogni cosa creata per la sua propria essenzia. castiglione, 533: bisogna che

vol. I Pag.792 - Da ASTRINGENTE a ASTRO (2 risultati)

. corpo celeste luminoso, per luce propria (sole, stelle) o riflessa (

conscienza, come un astro senza luce propria, si eclissava. idem, iv-2-755:

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (1 risultato)

all'osservazione, richiamati sempre alla vostra propria testimonianza, troverete alla fine, nelle

vol. I Pag.799 - Da ATMOSFERICO a ATOMO (1 risultato)

. -nella critica letteraria, suggestione propria di un modo di rappresentazione sfumato,

vol. I Pag.800 - Da ATONALE a ATREPLICE (1 risultato)

: di questo [pianeta] è propria la bile di color nero, detta atrabile

vol. I Pag.801 - Da ATREPSIA a ATROCEMENTE (1 risultato)

: si è veduta nella crisi la propria vera natura, e questa c'inorridisce

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (1 risultato)

dell'ordine. quando gli è retta la propria volontà, non attedia, ma gode

vol. I Pag.811 - Da ATTENDIBILE a ATTENERE (3 risultati)

dedicare, impegnare se stesso e la propria attività: e indica attenzione e particolare

stare attento, badare, rivolgere la propria cura. compagni, 1-5: i

me medesimo, nel segreto della sua propria vita a cui io ero estraneo,

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (2 risultati)

nell'opinione altrui, e anco dinanzi alla propria coscienza. pirandello, 5-25: altissima

parola almeno per giustificare o attenuare la propria colpa? idem, 4-102: per

vol. I Pag.815 - Da ATTEONIDI a ATTERRARE (1 risultato)

serve a chi naviga per determinare la propria posizione). = fr. atterrisage

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (1 risultato)

. marin. riconoscere e determinare la propria posizione in base a determinati punti di

vol. I Pag.817 - Da ATTESOCHÉ a ATTESTAZIONE (1 risultato)

affermare come testimone; dichiarare certo per propria conoscenza diretta; riferire, raccontare per

vol. I Pag.819 - Da ATTILA a ATTINENTE (2 risultati)

sia a quella donna piuttosto naturale e propria che sforzata. idem, 233:

corpo... non ha una forma propria, sempre uguale a se stessa,

vol. I Pag.820 - Da ATTINENZA a ATTINIFERO (2 risultati)

: poco appresso tornò a confidare nella propria furberia, nelle potenti attinenze, nella

centinaio d'onze: il principe mise la propria cassa a sua disposizione; egli tornò

vol. I Pag.821 - Da ATTINIO a ATTITUDINE (1 risultato)

fu per tacito consenso ritenuto come cosa propria di una sotto-letteratura e perciò poco riconosciuta

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

affrontarlo esplicitamente in persona propria. tozzi, ii- 116:

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (1 risultato)

atteggiamento non c'è niente di quell'attonitaggine propria del nostro villano che s'inurba.

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (1 risultato)

solamente dalla platea ma non ammettere nella propria amicizia. baldini, 4-135: gli

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

. cecchi, 6-52: sfogare la propria inquietudine nella velocità, nel darsi attorno

vol. I Pag.833 - Da ATTRAZIONE a ATTREZZISTA (1 risultato)

proprio ambiente etnico e religioso, della propria classe sociale, con persone della stessa

vol. I Pag.834 - Da ATTREZZISTICA a ATTRIBUTO (1 risultato)

o cosa; che si dà come propria a una condizione, mansione, ufficio

vol. I Pag.839 - Da ATTUTIMENTO a AUDACEMENTE (1 risultato)

non dubitò di dar fuoco di mano propria alle piccole artiglierie. = voce

vol. I Pag.847 - Da AUREO a AURICOLARE (1 risultato)

, 6-2-150: hanno... corona propria e singolare, la quale si chiama

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (1 risultato)

ed ausiliare, e quanto utile la propria, io mi stenderei in questo discorso

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (5 risultati)

questa è la 'forma mentis 'propria dei negoziatori periti di tutti i paesi e

dei negoziatori periti di tutti i paesi e propria, senza attenuazione, dei nostri,

maestro deucalione, registrato di sua man propria e autenticato con il suggello di monna pirra

legale qualità di chi ha apposta la propria firma sopra atti, certificati, copie

2-135: in genere raccontava episod della propria vita; e non tutti, per la

vol. I Pag.853 - Da AUTIERE a AUTOBLINDATA (5 risultati)

autobiografìa, sf. narrazione della propria vita; l'opera in cui

l'opera in cui l'autore narra la propria vita; tutto ciò che concerne la

vita; tutto ciò che concerne la propria vita. tommaseo [s. v

si riferisce a casi ed esperienze della propria vita. panzini, iii-617: [

, i casi, le vicende della propria vita. b. croce,

vol. I Pag.854 - Da AUTOBLINDATO a AUTOCORRIERA (1 risultato)

di se stesso, eseguita di propria mano. -per estens.: descrizione

vol. I Pag.855 - Da AUTOCOSCIENTE a AUTOFAGIA (8 risultati)

: autocoscienza: consapevolezza del divenire della propria coscienza. basterebbe avere la coscienza!

2. figur. chi impone tirannicamente la propria autorità, il proprio volere. -

] la riflessione e l'autocritica sulla propria ispirazione... giunge all'estremo,

istruito da solo, chi ha sviluppato la propria cultura senza frequentare scuole e senza l'

se stessa il proprio fondamento, la propria giustificazione; che l'individuo si impone

in seguito a una libera scelta della propria coscienza. 2. dir.

macchina elettrica che produce da sé la propria eccitazione. = comp. da auto-

autoerotismo, sm. ricerca, nella propria persona, di sensazioni, di emozioni

vol. I Pag.856 - Da AUTOFECONDAZIONE a AUTOLISI (6 risultati)

differenziamento di parti dell'organismo per virtù propria, senza l'intervento di altre parti

(autògrafo). firmare con la propria mano; riprodurre per mezzo dell'autografia

speciale. autografìcaménte, avv. di propria mano; col procedimento dell'autografia

figur. volontà compiaciuta di affermare la propria incapacità, la propria colpevolezza. einaudi

di affermare la propria incapacità, la propria colpevolezza. einaudi, 1-151: questi

sono la manifestazione di una vera e propria libidine di autolesionismo, testimonianza di un

vol. I Pag.858 - Da AUTOMITRAGLIATRICE a AUTOPOMPA (4 risultati)

). veicolo che si muove mediante propria sorgente di energia e nella direzione voluta

. agg. che si muove per forza propria (per lo più meccanica).

uno stato, questo immediatamente prende la propria autonomia. gobetti, 1-26: il

daziaria [doganale): facoltà (propria dei governi non vincolati da accordi internazionali

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (5 risultati)

. sport. punto segnato involontariamente nella propria rete, a vantaggio degli avversari (

autorità nella lingua fiorentina. -di propria autorità: di propria iniziativa. machiavelli

fiorentina. -di propria autorità: di propria iniziativa. machiavelli, 240: a

tutte, fra pochi giorni, di propria autorità lo seguitorono. p. f.

: avendo baldoino conte di fiandra per propria autorità sua occupato la badia di san

vol. I Pag.861 - Da AUTORITARIO a AUTORIZZARE (1 risultato)

autoritàrio, agg. che fa valere la propria autorità (con durezza, e

vol. I Pag.862 - Da AUTORIZZATO a AUTOTEMPRANTE (2 risultati)

, ogni soluzione non nulla; soluzione propria. = comp. da auto-

autotèmpra, sf. industr. caratteristica, propria di alcuni acciai, di assumere tempra

vol. I Pag.863 - Da AUTOTIPIA a AUTUNNO (1 risultato)

pacità di un organismo (propria di quasi tutte le piante con

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (3 risultati)

avallare, tr. garantire con la propria firma (avallo) il debito

sm. garanzia che si dà con la propria firma per un debito contratto da

la stretta del suo avambraccio sinistro sulla propria spalla. = dal fr. avant-bras

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (2 risultati)

seguitare a camminare; proseguire per la propria strada (detto anche di cose)

eventuali pericoli; porre prudenti condizioni alla propria partecipazione a un'impresa. giusti

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

. fare i propri interessi; migliorare la propria condizione. giacomo da lentini,

vol. I Pag.870 - Da AVANZATORE a AVANZUME (1 risultato)

avanza - tore della moneta per utilità propria. = deriv. da avanzare2

vol. I Pag.871 - Da AVARAMENTE a AVARO (1 risultato)

, ma nelle cose opportune alla sua propria persona, con tra il generai costume

vol. I Pag.874 - Da AVENTINO a AVERE (1 risultato)

. 11. avere pronto, a propria disposizione. g. m. cecchi

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

e le penurie. -avere dalla propria (sottinteso parte) qualcuno: averlo

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (1 risultato)

noia. -anche: poterla piegare alla propria volontà. fagiuoli, 3-1-27: e

vol. I Pag.880 - Da AVOGADRO a AVORIO (1 risultato)

; ma la bontade vive colla sua propria nobilitade. boccaccio, i-54: questi e

vol. I Pag.881 - Da AVORNIELLO a AVVALLATO (1 risultato)

nostro proposito... inserire la propria orazione avuta da lui innanzi a cesare

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (1 risultato)

realtà, quasi s'immedesimano colla nostra propria esistenza. [sostituito da] manzoni

vol. I Pag.885 - Da AVVEGNACHÉ a AVVELENARE (1 risultato)

tanto grande quanto la grandezza de la propria bontade. m. villani, 7-9:

vol. I Pag.891 - Da AVVENTORE a AVVENTURA (3 risultati)

, i-267: chi di perdere la propria vita si metteva in avventura per pervenire

alla sorte; mettere in pericolo la propria vita; avventurarsi; intraprendere (un'

terra, mettere le lor cose e la propria vita in avventura, contra le leggi

vol. I Pag.892 - Da AVVENTURA a AVVENTURIERO (2 risultati)

si possa anche avventurare alcun poco la propria riputazione. baretti, i-119: mi

, 1-35: scordata l'altrui, la propria cura, / pugna alla disperata,

vol. I Pag.908 - Da AVVIZZARE a AVVOCATO (2 risultati)

chi parla troppo a discolpa o lode propria più che d'altri, dicesi ch'è

ah'impresario di provar l'opera in casa propria. colletta, i-58: qualunque della

vol. I Pag.909 - Da AVVOCATORE a AVVOLGERE (3 risultati)

. -essere un avvocato in causa propria: saper difendere ottimamente i propri interessi

giudizio la difesa altrui, o anco la propria; onde il motto proverbiale: avvocato

onde il motto proverbiale: avvocato in causa propria; che a taluni è, a

vol. I Pag.910 - Da AVVOLGIBILE a AVVOLTO (1 risultato)

. disus. occuparsi, rivolgere la propria attenzione. cattaneo, iii-2-79: in

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (1 risultato)

padre fu perciò costretto a ridurre la propria azienda a minori proporzioni. barilli,

vol. I Pag.919 - Da BABBALÀ a BABBUASSO (1 risultato)

meschi- nelli dalla disperazione, abbandonano la propria casa. baretti, 2-289: vedendo

vol. I Pag.920 - Da BABBUCCIA a BABELICO (1 risultato)

, e lo scrive di sua man propria; e non solamente non se ne vergogna

vol. I Pag.931 - Da BACIARE a BACINELLA (1 risultato)

5-78: aveva ceduto... la propria camera con un immenso letto vedovile che

vol. I Pag.935 - Da BACO a BADA (1 risultato)

stesso, al proprio interesse, alla propria difesa). m. villani,

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (2 risultati)

badasse solo al proprio comodo e alla propria salute, si eviterebbero e fuggirebbero.

oltre a gli occhi, non è propria cagione, ma occasione di tale malattia [

vol. I Pag.938 - Da BADARELLA a BADIA (1 risultato)

significare che si sta meglio in casa propria, quantunque piccola e povera, che

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (1 risultato)

popolata, perché la stagione vera e propria cominciava dopo il quindici. rosa e

vol. I Pag.952 - Da BALBETTATO a BALBUZZIRE (1 risultato)

molte lingue, si balbetta anche la propria, ridicoli a un tempo agli stranieri e

vol. II Pag.2 - Da BALCONIERA a BALDANZA (1 risultato)

bal dante, stonata dalla propria giovinezza, che gli stava di

vol. II Pag.11 - Da BALIAGGIO a BALIATO (3 risultati)

completa e asservimento, con annullamento della propria volontà e delle proprie facoltà. -al

mondo? può ella attribuirsi una vita propria e un'autonomia politica quando è in

diverso: si ritiene infatti in balìa della propria genialità, misteriosa ed incontenibile.

vol. II Pag.21 - Da BALORDAMENTE a BALORDO (4 risultati)

in cognizione della propria sua balordaggine e dell'altrui scelerata ambizione

ammirazione a quali eccessi di confidenza della propria autorità e dell'altrui balordaggine trasporta il

... non avvertendo, per la propria insufficienza e balordaggine, i mille pericoli

non di altri poteva dolersi che della propria balordaggine. marino, i-236: non

vol. II Pag.23 - Da BALSAMODENDRO a BALUARDO (1 risultato)

è verissimo che la tranquillità di casa propria è un gran balsamo di per sé.

vol. II Pag.31 - Da BAMBOLAGGINE a BAMBÙ (1 risultato)

.. non ha osato di fingere la propria amante cambiata per miracolo nell'amante ideale

vol. II Pag.32 - Da BAMBUSA a BANCA (1 risultato)

30-2-19: essendo adunque andata giù la propria pronunzia del dittongo,... si

vol. II Pag.33 - Da BANCA a BANCATA (1 risultato)

con quell'occhiata a colpo tutta sua propria, da uomo di banca e di mondo

vol. II Pag.39 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

corpo, reparto militare distinti da una propria insegna; truppe d'armati in genere.

vol. II Pag.40 - Da BANDA a BANDERUOLA (1 risultato)

per eccitarlo (e per dar prova della propria bravura). ojetti,

vol. II Pag.41 - Da BANDIERA a BANDIERA (2 risultati)

al sodo senza perdersi a fare della propria testa una banderuola. pratolini, 2-536:

di firenze portasse sempre la sua arme propria in bandiera e in suggello, la

vol. II Pag.52 - Da BARATTIERE a BARATTOLO (1 risultato)

frode, inganno; vile accomodamento della propria coscienza. m. villani, 4-57

vol. II Pag.53 - Da BARATTONE a BARBA (1 risultato)

conv., i-xii-8: ogni bontade propria in alcuna cosa, è amabile in quella

vol. II Pag.59 - Da BARBARISTA a BARBARO (1 risultato)

la barbara e salvatica discortesia del torquato e propria. campanella, i-13: barbare genti

vol. II Pag.65 - Da BARBOSA a BARBUTO (1 risultato)

, conv., i-xii-8: ogni bontade propria in alcuna cosa, è amabile in

vol. II Pag.69 - Da BARCOLLANTE a BARDANO (1 risultato)

e barcollando; questa immagine può esser propria ancora di tre ubbriachi. nievo,

vol. II Pag.76 - Da BARNAGGIO a BAROCCO (1 risultato)

di una sonnolenza architettonica, straordinariamente propria in quel luogo. de pisis, 125

vol. II Pag.80 - Da BARRACELLO a BARRIERA (1 risultato)

-per simil. e al figur. propria delle regioni alpine: cfr. lat.

vol. II Pag.81 - Da BARRIRE a BARTOLDARE (1 risultato)

scattare e impennar la cavalla vanitosa della propria nervosità. barròccio1 (baròccio)

vol. II Pag.82 - Da BARTOLESCO a BARZELLETTATO (1 risultato)

un rispetto istin tivo della propria persona, e i suoi gesti sono naturalmente

vol. II Pag.84 - Da BASATO a BASE (1 risultato)

. posti sopra basi inequali, per la propria gravità ruinano da se stessi. firenzuola

vol. II Pag.89 - Da BASSARICIONE a BASSEZZA (1 risultato)

e riconoscano il senno universale e la propria bassezza, e non si tengano tanto superbi

vol. II Pag.90 - Da BASSINA a BASSO (2 risultati)

che l'abdicazione e l'apostasia della propria anima. carducci, i-1027: tutto potrebbe

. gadda, 129: voltolarsi ciechi nella propria bassezza tira il castigo, forse anche

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (1 risultato)

bastava agli pueri anzi lo tempo della propria elezione sola la fede degli padri e

vol. II Pag.106 - Da BATTAGLIA a BATTAGLIA (1 risultato)

una discussione, per far prevalere la propria tesi. -battaglia difensiva: che ha

vol. II Pag.109 - Da BATTENTATURA a BATTERE (1 risultato)

gittarsi al collo del ghiottone, con quella propria ingordigia che si gitta un riarso da

vol. II Pag.110 - Da BATTERE a BATTERE (3 risultati)

manzoniana dalla lingua affo stile, nella propria baldanza improvvida mirò a battere in visiera

. alamanni, 7-i-282: pianta di propria man l'olmo e l'ulivo, /

per una sciocchezza commessa, per la propria sbadataggine, per la sorpresa.

vol. II Pag.113 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

il quale lo spirito evocato manifesterebbe la propria presenza. viani, 4-16: mia

vol. II Pag.114 - Da BATTERE a BATTERE (2 risultati)

.. permise alle società di battere propria moneta, spendere le proprie azioni e moltiplicarle

lo scuotere col « forte » della propria spada il « debole » della nemica

vol. II Pag.115 - Da BATTERE a BATTERIA (1 risultato)

altro scopo verso il quale dirigere la propria attività. palazzeschi, 4-31: accadde

vol. II Pag.116 - Da BATTERIACEE a BATTESIMO (1 risultato)

fissato in una sola preoccupazione: la propria salute:... col termometro ogni

vol. II Pag.123 - Da BATTO a BATTUTA (1 risultato)

e costringendo l'interlocutore a rinunciare alla propria battuta); mancare (a uno)

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (1 risultato)

più l'altrui lingua che la lor propria, non credevano per avventura che, [

vol. II Pag.127 - Da BAVAGLIA a BAVARO (1 risultato)

il bavaglio: impedire di esprimere la propria opinione (a una persona, alla

vol. II Pag.128 - Da BAVAROLA a BAZAR (1 risultato)

il bavero se stessi; non risparmiando la propria carne al dente della canzonatura.

vol. II Pag.131 - Da BDELLEPITECO a BEATIFICANTE (1 risultato)

solamente, e tutte cose in sua propria utilità intende di convertire. s. agostino

vol. II Pag.133 - Da BEATO a BEATO (2 risultati)

nostro merito scenda, ma dalla sua propria benignità mossa e da'prieghi di coloro impetrata

fu un beato che soleva ripiegare la propria carne come si ripiega un mantello per metterlo

vol. II Pag.135 - Da BECCACCINO a BECCAMENTO (1 risultato)

, e però in certe occasioni men propria. boccardo, i-461: per ottenere il

vol. II Pag.140 - Da BECCO a BECCO (1 risultato)

e quello che chiamano, con voce propria dell'arte, il becco di civetta

vol. II Pag.148 - Da BELLATRICE a BELLEZZA (1 risultato)

, secondo il codice delle usanze della propria nazione, davano sentenza contro agli antichi

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (2 risultati)

meno, quella che teneva di più alla propria bellezza. e poi era finita in

diavolo): bellezza e qualità fisica propria della gioventù (senza luce d'intelligenza

vol. II Pag.151 - Da BELLICOSAMENTE a BELLO (1 risultato)

che uno specchio dove vedere riflessa la propria bellimbu- staggine... a mare

vol. II Pag.154 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

; pavoneggiarsi; mostrarsi in tutta la propria bellezza.

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (2 risultati)

altra figura avrebbero costituito beltà vera e propria. 2. donna di grande bellezza

letter. l'essere belva, qualità propria della belva. - al figur.:

vol. II Pag.165 - Da BENE a BENE (1 risultato)

xxv-2-287: chieg- govi, come in propria persona, che rimettiate la offesa avuta

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (1 risultato)

confusione; e con tale generosa abbondanza propria della gioventù, da lasciar credere che di

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (1 risultato)

prova voluta da dio; manifestare la propria gratitudine per persone o cose o avvenimenti

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (1 risultato)

idem, iii-3-102: fu così ingrato alla propria benefattrice che dell'ingegno non volle valersi

vol. II Pag.171 - Da BENEFICIO a BENEFICIO (2 risultati)

, i-xm-i: detto come ne la propria loquela sono quelle due cose per le quali

amico, cioè prossimitade a me e bontà propria, dirò come per beneficio e concordia

vol. II Pag.173 - Da BENEPLACITO a BENEVOLENTE (2 risultati)

nazionale, di libertà, di vita propria per migliorare da sé, non a

sm. disus. varietà di basilico propria del territorio di benevento. crescenzi volgar

vol. II Pag.177 - Da BENNETTITALI a BENVEDUTO (2 risultati)

un benigno sguardo, quasi volesse di propria bocca dargli il benservito, proruppe [

incontra (per via, o a casa propria, o in casa di altri

vol. II Pag.186 - Da BERNIA a BERRETTA (1 risultato)

un attore che abbia ben rappresentato la propria parte. carducci, i-849: certa

vol. II Pag.195 - Da BESTIA a BESTIA (4 risultati)

più facili uffizi della vita sociale e della propria professione, e pure vuol essere tenuto

solamente dalla platea ma non ammettere nella propria amicizia. 13. figur.

e riconoscano il senno universale e la propria bassezza, e non si tengano tanto

altra menoma bestio- luccia senza atto di propria generazione,... facciansi a

vol. II Pag.200 - Da BEVACE a BEVERARE (2 risultati)

carezzare, e trovatomi ancora io nella propria beva mia, feci una tal risposta a

villani, 8-6: intendea catuno alla propria utilità, e del monistero non si

vol. II Pag.212 - Da BIASCICATORE a BIASIMEVOLE (1 risultato)

; condannare moralmente (sia manifestando la propria opinione, sia formulandola tacitamente);

vol. II Pag.213 - Da BIASIMEVOLMENTE a BIBACE (1 risultato)

sarpi, viii-227: la lode in bocca propria è un biasmo. galileo,

vol. II Pag.215 - Da BIBLIOFAGO a BIBLIOTECA (1 risultato)

non averlo posseduto mai, né avuto nella propria biblioteca, è cosa che non esclude

vol. II Pag.220 - Da BIDENTALE a BIECO (1 risultato)

sole dimensioni: altezza e larghezza (è propria delle arti astratte).

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (1 risultato)

: turbare l'equilibrio; compromettere la propria posizione, correre gravi rischi.

vol. II Pag.231 - Da BILANCIA a BILANCIARE (1 risultato)

che il senso divertito del gioco e della propria doppiezza in parte la bilanciava. sinisgalli

vol. II Pag.233 - Da BILANCIO a BILE (2 risultati)

molte lingue, si balbetta anche la propria, ridicoli a un tempo agli stranieri e

l'erta / dicasi almen: su torma propria ei giace ». de sanctis,

vol. II Pag.235 - Da BILICIANINA a BILIORSA (1 risultato)

teneva sul tavolino, quasi infastidita della propria immagine. pea, 7-54: se

vol. II Pag.245 - Da BIREME a BIRRA (1 risultato)

: non ragionerà ma agirà secondo la propria natura, e sarà, per esempio,

vol. II Pag.249 - Da BISBIGLIOSO a BISCHERO (1 risultato)

biscazziere che tenta con tutta la scaltritezza propria d'un truffator di mestiero di truffare

vol. II Pag.255 - Da BISOGNATARIO a BISOGNO (1 risultato)

e col disonore. la voglia loro propria li tormenta; e altri si fa

vol. II Pag.263 - Da BIZANTINOIDE a BIZZARRO (1 risultato)

a dragoni dorati, che sono insegna propria del re, come altresì quel tanto

vol. II Pag.265 - Da BLADIANO a BLANDO (1 risultato)

ii-713: la placidezza del dispotismo, propria dell'ultimo secolo, e quindi la

vol. II Pag.272 - Da BOBINA a BOCCA (1 risultato)

empiono, e cui trasmutando ciascuno nella propria sustanza, crescono, e si van

vol. II Pag.274 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

-a bocca, di bocca, con la propria bocca: verbalmente, oralmente; di

vol. II Pag.275 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

, predicar l'evangelio con la bocca propria; e impediti, siano ubbligati sustituir

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (2 risultati)

lamentando l'età, il fallimento della propria esistenza, l'ostilità della sorte, la

, si dolga invece di sé e della propria sciocchezza. -avere la bocca piena

vol. II Pag.280 - Da BOCCARE a BOCCHEGGIANTE (1 risultato)

fissato in una sola preoccupazione: la propria salute:... col termometro ogni

vol. II Pag.282 - Da BOCCHIPUZZOLA a BOCCINO (1 risultato)

pallino con un tiro ben diretto della propria. chiesa, 5-21: tiravano ciascuno

vol. II Pag.284 - Da BOCCIONE a BOCCONE (1 risultato)

una suora, e porgerlo con la propria bocca a l'amico suo. berni,

vol. II Pag.285 - Da BOCCONE a BOCCONI (1 risultato)

boccone: schiacciarlo sotto il peso della propria superiorità. bacchelli, 2-294: ma

vol. II Pag.288 - Da BOIARDO a BOLEA (1 risultato)

, i-195: alfieri e foscolo, avuta propria esperienza della rozzezza della plebe, la

vol. II Pag.290 - Da BOLIGOMMA a BOLLA (2 risultati)

vesciche, per le punture avea perduta la propria forma. machiavelli, 722: poi

che fossero sigillate in piombo con bolla propria della sinodo. muratori, 7-iii-471: anche

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (1 risultato)

lor ministri, corno ottimi cognoscitori de lor propria moneta, gli bollasser tutti d'alcuna

vol. II Pag.297 - Da BOLLOSITÀ a BOLOGNARE (1 risultato)

marianna, mentre dava la stura alla propria ferocia a bollore, disfaceva un lettino

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (1 risultato)

e direi quasi bonomia, che è propria di una fede immediata. carducci,

vol. II Pag.315 - Da BORGOGNA a BORIA (1 risultato)

e ostentazione del proprio valore, della propria importanza; albagia, vanagloria.

vol. II Pag.318 - Da BORRO a BORSA (2 risultati)

16- v-375: io stesso di mia propria borsa gli ho dati degli aiuti di

, per non sciogliere i cordoni della propria borsa, tirato in ballo un suo

vol. II Pag.319 - Da BORSA a BORSA (2 risultati)

, ma nelle cose opportune alla sua propria persona... sosteneva egli, per

. -rimetterci, pagare di borsa propria: perdere 11 proprio denaro.

vol. II Pag.327 - Da BOTTA a BOTTA (3 risultati)

rajberti, 2-192: londra attende ancora la propria descrizione: e la farò io;

scherzando, festosi, un po'ebbri della propria letizia, leggiadri e vogliosi e lascivi

, o di pietre aveano la lor propria pelle temperata a botta di pistola e d'

vol. II Pag.331 - Da BOTTEGAIO a BOTTEGANTE (1 risultato)

. -figur. tirar gente alla propria bottega: fare affari, imbrogliando gli

vol. II Pag.334 - Da BOTTO a BOTTONE (1 risultato)

rosetta e fiori azzurri a capolino (propria delle regioni aride dell'europa centro-meridionale:

vol. II Pag.336 - Da BOVICIDA a BOZZA (1 risultato)

delle giovani madri che nutrono con la propria mammella il figliuolo. 2. per

vol. II Pag.338 - Da BOZZININGA a BRABANTINO (2 risultati)

uno speciale dolce di pasta lievitata, propria di brescia. cfr. l'antico vocabolo

nel proprio modo di pensare e nella propria azione). forteguerri, i-248:

vol. II Pag.339 - Da BRACA a BRACALONE (1 risultato)

sapeva tutto o quasi, per veduta propria e per quello che gli andavano a riportare

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

maggior piacere e satisfa- zione se per propria mano venemo a cibarci, che se per

vol. II Pag.346 - Da BRACCIOBIANCO a BRACCO (1 risultato)

qui è da sapere che ogni bontade propria in alcuna cosa, è amabile in quella

vol. II Pag.350 - Da BRACIOLO a BRAGO (1 risultato)

che si compiace di sé e della propria vergogna. cassiano volgar.,

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (1 risultato)

signorile maniera bramantesca, che può dirsi propria di quel secolo e del nostro paese,

vol. II Pag.353 - Da BRAMOSAMENTE a BRANCA (1 risultato)

corso del vento ed aggiugnendovi quel della propria gravità, si moverebbe di un moto

vol. II Pag.354 - Da BRANCA ORSINA a BRANCHETTO (1 risultato)

branche: riconquistare (a stento) la propria libertà. leggenda di s.

vol. II Pag.364 - Da BRECCIA a BRENNA (2 risultati)

resistere al proprio posto di lavoro, nella propria attività (senza lasciarsi vincere dagli eventi

, quando abbiamo nella lingua la voce propria per quella specie di pio ricovero? ojetti

vol. II Pag.365 - Da BRENNA a BRETTO (1 risultato)

tenere sotto tutela, costringere sotto la propria autorità. nievo, 332:

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (1 risultato)

mercenaria ed ausiliare e quanto utile la propria, io mi stenderei in questo discorso

vol. II Pag.375 - Da BRIGADIERE a BRIGANTAGGIO (1 risultato)

desideri più la morte tua che la propria vita. galileo, 974: le conversioni

vol. II Pag.377 - Da BRIGATA a BRIGATA (2 risultati)

dell'aiuto di dio, perché la propria passione seguita l'uomo in ogni lato

: brighiamo di correre, morti a ogni propria volontà spirituale e temporale. varchi,

vol. II Pag.390 - Da BRODICCHIO a BROGLIACCIO (2 risultati)

manifestare in modo esagerato e ridicolo la propria soddisfazione, sdilinquirsi in complimenti. -anche

nel proprio brodo: fare di testa propria; subire le conseguenze della condotta che

vol. II Pag.398 - Da BRUCIARE a BRUCIARE (1 risultato)

una relazione, a un periodo della propria vita, a un'attività.

vol. II Pag.401 - Da BRUCO a BRULICANTE (1 risultato)

ambizioso mercante brugitano cinse sulla facciata della propria casa le cifre dell'anno memorabile 1716

vol. II Pag.402 - Da BRULICARE a BRULLO (1 risultato)

; è un'agitazione, una vita affatto propria del circo. pascoli, 625:

vol. II Pag.408 - Da BRUSCHETTO a BRUSCO (1 risultato)

, 17-126: coscienza fusca / o della propria o dell'altrui vergogna, /

vol. II Pag.411 - Da BRUTO a BRUTTAMENTE (1 risultato)

, ii-61: è facile tranquillare la propria coscienza col dire: « questa massa è

vol. II Pag.413 - Da BRUTTO a BRUTTO (1 risultato)

alle altre donne vantava a gran voce la propria verginità... il vicinato aggiungeva

vol. II Pag.425 - Da BUDA a BUDELLO (1 risultato)

. neri, 5-24: vuol di man propria ripigliar la preda, / e cavar

vol. II Pag.429 - Da BUFFA a BUFFETTATA (1 risultato)

pratolini, 1-171: bob completava la propria decisione, si sorrideva aggiustandosi la cravatta

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

il falso per qualche utilità, o propria, o di altrui. la seconda si

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

palazzeschi, 3-199: dal centro della propria condizione. - con riferimento adi firenze chi

vol. II Pag.450 - Da BUONO a BUONORA (1 risultato)

569: la paura di veder diminuita la propria autorità fece tanto effetto sull'animo del

vol. II Pag.460 - Da BURRONA a BUSCA (1 risultato)

. pianta della famiglia bur- seracee (propria dell'america tropicale), dalla cui

vol. II Pag.468 - Da BUTTARE a BUTTARE (1 risultato)

prove buttando all'aria ogni cosa nella propria camera dopo che essi l'avevano rifatta

vol. II Pag.469 - Da BUTTASELLA a BUTTERO (2 risultati)

colpa, un periodo poco lieto della propria vita, un'esperienza dolorosa).

ai butteri: giocare a colpire con la propria la trottola dell'avversario. sacchetti

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (1 risultato)

, ma tutte e tre le persone della propria divinità. leopardi, 967:

vol. II Pag.474 - Da CACACCIANO a CACARE (1 risultato)

persona circospetta, prudente nell'esprimere la propria opinione. beltramelli, il-n

vol. II Pag.475 - Da CACARELLA a CACCHIATELLA (1 risultato)

scosse, e per dir la parola propria de'volgari cacatamente, si dice: e'

vol. II Pag.477 - Da CACCIA a CACCIA (1 risultato)

era molto compreso di sé, della propria importanza: eppure, nello stesso tempo

vol. II Pag.481 - Da CACCIAREATTORE a CACCIASPOLETTA (1 risultato)

). -cacciarsi dappertutto: imporre la propria compagnia, anche se non è desiderata

vol. II Pag.483 - Da CACCIATORIO a CACHESSIA (1 risultato)

è poi trasformata in una vera e propria silurante, per diventare infine una grossa

vol. II Pag.486 - Da CACOLOGICO a CADAVERE (1 risultato)

i deputati del congresso invieranno cadauno alla propria nazione le citate leggi, che dovranno

vol. II Pag.488 - Da CADENTE a CADENZA (1 risultato)

scolaro che abbia imparato a pronunciare la propria lingua dalla bocca di uno straniero.

vol. II Pag.492 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

natura di ogni vivente l'amore della propria felicità, prima cadrebbe il mondo,

vol. II Pag.496 - Da CADEVOLE a CADO (1 risultato)

declinante; che sta per toccare la propria fine. guittone, 3-14:

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (1 risultato)

: farsi inghiottire, finire nella pancia propria o di altri (detto di cibo

vol. II Pag.503 - Da CAGIONATORE a CAGIONE (1 risultato)

render felice un tale per esperimentare la propria potenza in un verso, e di

vol. II Pag.514 - Da CALANDRA a CALARE (1 risultato)

, rivelando con; goffaggine comicissima la propria melensa e meschina umanità).

vol. II Pag.517 - Da CALASTRA a CÀLATO (1 risultato)

sf. bot. infiorescenza a capolino propria delle composte: l'asse è dilatato e

vol. II Pag.518 - Da CALATO a CALCA (3 risultati)

, per cui la nebbia condensa la propria umidità su rami, fili, sporgenze,

il forastiero, ti verrà di sua propria mano (se non sarà impedito da la

simil pensiero) e con la sua propria verga, a prendere la misura del saio

vol. II Pag.521 - Da CALCARE a CALCARE (1 risultato)

ogni stender di piede, fatture di propria mano del divino artefice. battista,

vol. II Pag.526 - Da CALCINATO a CALCIO (1 risultato)

minuto. trinci, 1-62: essendo molto propria una certa qualità di terra serrata,

vol. II Pag.527 - Da CALCIO a CALCIO (1 risultato)

lo schiacciava, passandoci sopra con la propria automobile; e i ragazzini lo punzecchiavano con

vol. II Pag.531 - Da CALCOLO a CALCOSTIBITE (1 risultato)

, ha immanenti le proprie leggi, la propria logicità, e perciò è una concezione

vol. II Pag.533 - Da CALDANA a CALDEO (1 risultato)

, xxiv-821: caldamente mi raccomandò la propria vita, l'onore di serpilla e i

vol. II Pag.542 - Da CALESELLA a CALESSE (2 risultati)

se stesso, né avea spiriti di propria riputazione; qual carità, qual giustizia essere

leopardi, i-457: [la] persona propria... è sparita, e

vol. II Pag.548 - Da CALLAIOLA a CALLE (1 risultato)

, / dicasi almen: su torma propria ei giace. leopardi, 18-15: viva

vol. II Pag.552 - Da CALMA a CALMARE (1 risultato)

, come se non si trattasse della propria rovina. buzzati, 1-167: il capitano

vol. II Pag.567 - Da CALZETTAIO a CALZONAIA (1 risultato)

nini: estese a se stessa la propria considerazione. 7. locuz.

vol. II Pag.569 - Da CAMALDOLESE a CAMARILLA (1 risultato)

la biada e 'l fieno con la propria borsa. ricchi, xxv-1-175: quanti augel

vol. II Pag.570 - Da CAMARLINGO a CAMBIAMENTO (1 risultato)

determinata persona di pagare (cambiale propria o diretta o vaglia cambiario o pagherò)

vol. II Pag.571 - Da CAMBIAMONETE a CAMBIARE (2 risultati)

per lo più di clima più confacente alla propria salute, a scopo di cura)

[l'anima] si conosce dalla sua propria qualità, che anche tale è stimata

vol. II Pag.572 - Da CAMBIARIO a CAMBIATORE (2 risultati)

al fine di dare maggiore solidità alla propria moneta). -dare in monete

che egli amava più lei che la sua propria vita. algarotti, 2-407: del

vol. II Pag.576 - Da CAMELIDI a CAMERA (1 risultato)

. villani, 4-19: alla sua propria camera il menava, e nel suo proprio

vol. II Pag.579 - Da CAMERACCIA a CAMERATA (2 risultati)

semplici, che ciascuno può eseguire nella propria stanza. bocchelli, 2-30: egli

che si fa in privato, nella propria camera. de sanctis, ii-1-58:

vol. II Pag.580 - Da CAMERATA a CAMERIERE (1 risultato)

qualcuno di camerata: ospitarlo in casa propria. magalotti, 20-127: disputando sempre

vol. II Pag.583 - Da CAMICIA a CAMICIA (1 risultato)

benché fosse candida e pura come veste propria di un candidato. magalotti, 22-94

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (1 risultato)

. dei pianeti: spostarsi secondo la propria orbita. campanella, 1036: noi

vol. II Pag.591 - Da CAMMINO a CAMMINO (1 risultato)

il proprio cammino: andare per la propria strada, proseguire diritto verso la meta;

vol. II Pag.592 - Da CAMMUCCÀ a CAMORRO (3 risultati)

de l'albergo e ritornare ne la propria mansione, uscir le pare di cammino

rotta. -perdere cammino: deviare dalla propria rotta. d'annunzio, iv-2-321:

: degenerò presto in una vera e propria associazione a delinquere, organizzata secondo rigorose

vol. II Pag.593 - Da CAMOSCIAIO a CAMPAGNA (1 risultato)

camosciatura, sf. ant. concia propria della pelle di camoscio. bencivenni

vol. II Pag.596 - Da CAMPANA a CAMPANA (1 risultato)

avere mille riguardi e precauzioni per la propria salute. 7. per simil.

vol. II Pag.599 - Da CAMPANILEGGIARE a CAMPANONE (2 risultati)

poche centinaia di miglia del campanile della propria parrocchia, e sporger muso a fiutare

. alpin. tipo di cima isolata, propria delle alpi orientali e, in partic

vol. II Pag.600 - Da CAMPANTE a CAMPARE (1 risultato)

cosa: trarre il sostentamento per la propria vita, i mezzi per vivere.

vol. II Pag.602 - Da CAMPEGGIAMENTO a CAMPEGGIO (1 risultato)

, ritengono quelli in seccandosi la loro propria vaghezza, dove quando si danno sopra il

vol. II Pag.604 - Da CAMPIERE a CAMPIONE (1 risultato)

di infinite cose / ognuna con la propria forma e tinta, / una più

vol. II Pag.610 - Da CAMPO a CAMPO (2 risultati)

anche a mezzi disonesti, approfittando della propria posizione e del proprio ufficio.

a seconda che rincontro si svolga nella propria sede o nella sede della squadra avversaria

vol. II Pag.622 - Da CANDELA a CANDELABRAIO (1 risultato)

; favorire una tresca amorosa con la propria presenza; essere costretto ad assistervi.

vol. II Pag.625 - Da CANDIDO a CANDIFICARE (1 risultato)

.. una semplicità e candidezza sua propria. d'annunzio, v-2-203: e

vol. II Pag.626 - Da CANDIOTTO a CANE (1 risultato)

, ella risplende di una luce sua propria, le basta annunziarsi, perché tutti le

vol. II Pag.627 - Da CANE a CANE (1 risultato)

avesse la capacità di umiliarsi che è propria dell'uomo. era un cane raccolto dal

vol. II Pag.629 - Da CANE a CANE (1 risultato)

per istrofe antistrofe epodo; e la più propria imagine che ne si affacci è d'

vol. II Pag.631 - Da CANFORATA a CANGIARE (1 risultato)

conto lei stessa del cangiamento della propria indole. = deriv. da

vol. II Pag.634 - Da CANIPAIOLA a CANNA (1 risultato)

di gennaio, che è la stagion più propria. prati, i-4: era

vol. II Pag.637 - Da CANNABACEE a CANNAMELE (1 risultato)

-misurare gli altri con la propria canna: giudicare gli altri secondo un

vol. II Pag.645 - Da CANONIA a CANONICO (1 risultato)

eccles. religiosa iscritta al canone della propria chiesa: e vive in comunità,

vol. II Pag.652 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

questo voleva dire il duca, in propria difesa; questo diceva giulente; ma

vol. II Pag.653 - Da CANTARE a CANTARELLO (2 risultati)

il passio: esprimere con ostentazione la propria passione. aretino, 8-208: il

non di quelli, veda, che la propria allegria mandano a pascolare alla tavola o

vol. II Pag.654 - Da CANTARELLO a CANTATORE (1 risultato)

umiliato, per assaporare di più la propria bassezza. = voce dotta, lat

vol. II Pag.660 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

composti con equivoci allegri e con libertà propria de'baccanali. baretti, 1-81:

vol. II Pag.663 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

-avere dal proprio canto: dalla propria parte. sassetti, 68: chi

vol. II Pag.666 - Da CANTONE a CANTORIA (3 risultati)

sarpi, 1-2 7: scrisse ancora in propria defesa a tutti li cantoni de'svizzeri

prete fosse tenuto ad aver la concubina propria, acciò non insidiasse la pudicizia delle

. ciarlatano; imbonitore che decanta la propria merce agli angoli delle vie.

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (2 risultati)

le saliva dal cuore ad umiliare la propria superiorità di signora malaticcia, tanto poco

render felice un tale per esperimentare la propria potenza in un verso, e di

vol. II Pag.677 - Da CAPANNOLA a CAPARRA (1 risultato)

dei suoi anni, e che della propria caparbietà si è fatto un punto d'

vol. II Pag.679 - Da CAPECCHIO a CAPELLO (1 risultato)

, iii-xiv-8: onde democrito, de la propria persona non curando, né barba né

vol. II Pag.685 - Da CAPIRE a CAPIRE (1 risultato)

quale non è a tutti gli omini così propria come i discorsi e i pensieri e

vol. II Pag.687 - Da CAPITALE a CAPITALE (1 risultato)

vita effimera di capitale, radunava nella propria piccola cerchia tutto il fiore d'italia.

vol. II Pag.692 - Da CAPITARE a CAPITAZIONE (1 risultato)

, di tutto ciò che costituiva la propria sventura. bacchetti, 2-104: il confine

vol. II Pag.693 - Da CAPITE a CAPITOLARE (1 risultato)

non possedeva nulla all'in- fuori della propria persona. - anche: testatico.

vol. II Pag.694 - Da CAPITOLARMENTE a CAPITOLO (1 risultato)

1-9: il palladio, considerando la propria essenza dell'architettura, l'uso a cui

vol. II Pag.695 - Da CAPITOMBOLARE a CAPITOMBOLO (1 risultato)

un capitolo: concludere un periodo della propria vita, un'esperienza, un'attività.

vol. II Pag.697 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

. - di proprio capo: di propria iniziativa o volontà, senza ricevere consigli

vol. II Pag.702 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

): in proprio conto, in propria testa. sacchetti, 191-144: non

vol. II Pag.703 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

del capo in corneto: essere tradito dalla propria moglie. ariosto, 20-36:

vol. II Pag.708 - Da CAPOFILA a CAPOLAVORO (1 risultato)

ch'ella sia bizzarra, aggiustata, propria e gentile; ma detesto quel ribellar

vol. II Pag.709 - Da CAPOLAZZARO a CAPOMASTRO (1 risultato)

; manifestarsi senza volerlo, tradire la propria presenza. buonarroti il giovane, 9-190

vol. II Pag.713 - Da CAPOSQUADRIGLIA a CAPOVERSO (1 risultato)

. impiegato che, per la propria anzianità ed esperienza, ha funzioni

vol. II Pag.722 - Da CAPPERUCCIA a CAPPONE (1 risultato)

man mano a uscire un tantino dalla propria timidezza, come dalla tana una lucertolina

vol. II Pag.723 - Da CAPPONE a CAPPOTTO (1 risultato)

e alla disperazione, una vera e propria psicastenia, complicata di mania suicida, da

vol. II Pag.728 - Da CAPRICCIO a CAPRICCIO (1 risultato)

vecchia, e a tutto la propria fantasia, seguendo i propri impulsi

vol. II Pag.731 - Da CAPRIO a CAPRIOLO (1 risultato)

palme; e poi con la scimitarra propria troncargli la testa, appresso cavargli il

vol. II Pag.733 - Da CAPRONICO a CAPTIVO (1 risultato)

del percussore e a determinare, con la propria esplosione, l'accensione della carica di

vol. II Pag.736 - Da CARACOLLO a CARAMELLAIO (2 risultati)

con cui si fa toccare con la propria palla la palla dell'avversario e il

un carambolo: il battere con la propria palla una delle palle che sono sul

vol. II Pag.739 - Da CARATTERE a CARATTERE (1 risultato)

errori. 5. figur. qualità propria e sostanziale, caratteristica peculiare, nota

vol. II Pag.741 - Da CARATTERINO a CARATTERISTICA (1 risultato)

costituisce la nota distintiva, la qualità propria di una persona o di una cosa

vol. II Pag.742 - Da CARATTERISTICAMENTE a CARAVELLA (2 risultati)

un fatto storico che ha la sua propria qualità, diversa da quella di altri

che ha un carattere o una caratteristica propria; definito secondo i propri caratteri;

vol. II Pag.744 - Da CARBONATA a CARBONE (1 risultato)

.. altro non è ch'una propria sustanzia lignea, calda e secca,

vol. II Pag.748 - Da CARBURO a CARCERAMENTO (1 risultato)

irrideva al suo carcame e disegnava la propria caricatura, fingendo provvisti con viti gli

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (2 risultati)

deve stare per forza, contro la propria volontà. firenzuola, 447: per

in guisa di servo fuggitivo, sottrarsi di propria autorità da quella quasi carcere nella quale

vol. II Pag.757 - Da CARDO a CARENA (1 risultato)

l'amore che ognuno ha per la propria nazione, e per vincere lo intelletto

vol. II Pag.761 - Da CAREZZEVOLMENTE a CARICA (1 risultato)

cariatidi che nulla reggono, o la propria stanchezza. = voce dotta,

vol. II Pag.766 - Da CARICATURA a CARICO (1 risultato)

e alquanto ciarlataneschi, sostitutori della loro propria semipoesia o delle loro esibizioni di finta

vol. II Pag.769 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

, essendo uscita di casa nella mia propria barca con una mia serva e ghiandone.

vol. II Pag.770 - Da CARIDDI a CARIOFILLEE (1 risultato)

presso rio de janeiro. { carioca è propria mente l'abitante di rio

vol. II Pag.771 - Da CARIOFILLINA a CARITÀ (1 risultato)

ella è libera e non è serva della propria sensualità: è larga, che dilata

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (1 risultato)

vero e giusto misuratore, tanto la propria cantate ne 'nganna. idem, inf

vol. II Pag.773 - Da CARITATEVOLE a CARITEVOLMENTE (1 risultato)

ora per loro propria ambizione non cessavano di chiamare in italia

vol. II Pag.777 - Da CARNAIOLO a CARNALE (2 risultati)

corporei possono vedere del sole è la propria luce che 10 circonda, e ancora

di desiderare queste cose che danno dilettazione propria, e il conversare in quelle,

vol. II Pag.780 - Da CARNE a CARNE (2 risultati)

tratto / che non si cura della propria carne? m. villani, 1-9:

tanto fu stretto dallo amore della propria carne, ch'egli commise errori i quali

vol. II Pag.781 - Da CARNE a CARNE (2 risultati)

lei gli de'quella carne della sua propria; sì che quello sacramento è della

sì che quello sacramento è della carne propria di maria; nel quale sacramento è ogni

vol. II Pag.782 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

provar nondimeno assalti e battaglie pericolose della propria carne, allora, per l'età

vol. II Pag.783 - Da CARNE a CARNE (2 risultati)

si può sperdere. -carne della propria carne: i figli. -anche

, 4-153: si vede che la propria moglie è una donna di carne e

vol. II Pag.784 - Da CARNEADE a CARNEFICE (2 risultati)

uomo felice non è mai soddisfatto della propria condizione e ne comprende appieno il valore

per instituto, sei carnefice della tua propria famiglia, de'tuoi figliuoli e,

vol. II Pag.785 - Da CARNEFICINA a CARNEVALE (1 risultato)

udir con intrepido cuore l'annunzio della propria carnificina, possa in oggi con maddalena

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (1 risultato)

sangue disceso, cominciollo ad avere quanto la propria vita caro, pregando cum devoti preghi

vol. II Pag.790 - Da CARO a CAROBA (3 risultati)

care. 8. che vende la propria merce a prezzi alti; che pretende

, e stimando meglio a costo della propria vita mantenersi la libertà, fece che

-tenersi caro: aver cura della propria persona. boccaccio, i-190: se

vol. II Pag.797 - Da CARRATELLO a CARREGGIATA (1 risultato)

aiuta il ragazzo a vedere chiaro nella propria coscienza... lascia che il ragazzo

vol. II Pag.801 - Da CARRIERISMO a CARRIOLA (2 risultati)

8. figur. indirizzo dato alla propria vita: studio, professione, impiego

ubidire ad altri che a l'anima propria.

vol. II Pag.806 - Da CARROZZONE a CARRUCOLARE (1 risultato)

capisco ora che quella non è vita propria a svegliare le nostre facoltà, e

vol. II Pag.810 - Da CARTA a CARTA (2 risultati)

, come si mette sopra un vassoio la propria carta da visita, nell'atto di

far carta di vendita a ragione di propria a raniari et a le sue redi in

vol. II Pag.812 - Da CARTA a CARTA (3 risultati)

, seguendo il proprio giudizio, la propria iniziativa. pulci, 22-208:

tratta... di una vera e propria « tazzinetta » di riso e fagioli

su le carte: tenere celata la propria intenzione. galileo, 5-175: armida

vol. II Pag.816 - Da CARTELLISTA a CARTESIANISMO (1 risultato)

di esse, conservando tuttavia reciprocamente la propria autonomia giuridica ed economica.

vol. II Pag.819 - Da CARTOLARE a CARTONE (1 risultato)

talvolta, senz'accorgersene, anche la propria... sopravvivono i chiromanti;

vol. II Pag.821 - Da CASA a CASA (1 risultato)

non più in grado di esercitare la propria professione (ex attori, musicisti,

vol. II Pag.822 - Da CASA a CASA (1 risultato)

di savio principe tirare la guerra nella casa propria per rimoverla della casa d'altri,

vol. II Pag.823 - Da CASA a CASA (1 risultato)

squadra. -giocare in casa: nella propria sede, sul proprio campo. -giocare fuori

vol. II Pag.824 - Da CASA a CASA (4 risultati)

in firenze. -essere in casa propria a proposito di qualche cosa: esserne

conta. -sentirsi a, in casa propria: a proprio agio, niente affatto

casa: portarselo a vivere in casa propria. l. salviati, 19-18:

ritorno in patria, in seno alla propria famiglia (in particolare i militari congedati

vol. II Pag.825 - Da CASACCA a CASACCIO (2 risultati)

luogo si vive felicemente come in casa propria, per quanto modesta. -chi

matta la disfà: una manda la propria famiglia in rovina, l'altra la

vol. II Pag.826 - Da CASAGGIO a CASAMATTA (1 risultato)

in casa, vivere in seno alla propria famiglia, occupandosi delle faccende domestiche,

vol. II Pag.828 - Da CASATO a CASCANTE (1 risultato)

dell'arte, ecco; regolar la propria vita; avere un po'di cura della

vol. II Pag.830 - Da CASCARE a CASCARE (1 risultato)

possono farsi d'altri, che dalla propria nazione spagnola, noi come italiani e

vol. II Pag.831 - Da CASCARILLA a CASCATOIO (1 risultato)

le quali con analoghi processi cedono la propria energia ad altre particelle (terziarie)

vol. II Pag.836 - Da CASINÒ a CASO (1 risultato)

. teol. teologo che applica la propria dottrina specialmente nell'esame e nella risoluzione

vol. II Pag.838 - Da CASO a CASO (1 risultato)

manica larga pegli altri, serbava nella propria vita la semplicità e l'integrezza dei costumi

vol. II Pag.839 - Da CASO a CASO (1 risultato)

non è a tutti gli omini così propria come i discorsi e i pensieri e

vol. II Pag.842 - Da CASO a CASOTTO (1 risultato)

, senza più cercare di imporre la propria volontà. giusti, v-160: per

vol. II Pag.859 - Da CASTIGARE a CASTIGATORE (1 risultato)

in tanto spirito e vivacità così castigata, propria e semplice e piena di grazia,

vol. II Pag.863 - Da CASTRANGOLA a CASTRATO (1 risultato)

di privarli delle facoltà di propagare la propria specie, di renderli più docili e tranquilli

vol. II Pag.866 - Da CASUPOLAIA a CATAFALCO (1 risultato)

particolarmente solenni, era una vera e propria costruzione architettonica. vasari, iii-529

vol. II Pag.867 - Da CATAFASCIO a CATALETTICO (1 risultato)

sono oggi così fissi nell'ombelico della propria persona, che non hanno visto,

vol. II Pag.874 - Da CATATERMOMETRO a CATECUMENO (1 risultato)

non approva nessuna altra instituzione che la propria. settembrini, 1-59: mi disse

vol. II Pag.875 - Da CATEGOREMA a CATELANO (1 risultato)

a procacciarsi di che vivere coll'opera propria, stabiliva un'apposita categoria chiamata dei signori

vol. II Pag.877 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

catena: dedicare tutto il tempo alla propria attività, al proprio lavoro; essere

vol. II Pag.884 - Da CATONATO a CATRO (1 risultato)

con cui si cerca di coprire la propria insufficienza, una colpa segreta, o

vol. II Pag.888 - Da CATTIVEZZA a CATTIVO (1 risultato)

la cattività a scherzo: scherzare sulla propria malvagità, ostentare cinica indifferenza per le

vol. II Pag.891 - Da CATTIVO a CATTOLICITÀ (1 risultato)

il pericolo... di smarrire la propria tempra originale e genuina per farsi arruolare

vol. II Pag.896 - Da CAUSALE a CAUSALITÀ (4 risultati)

-avere causa vinta: far prevalere la propria volontà contro opposti pareri. borgese

causa. -essere giudice in causa propria: giudicare una materia che sta molto

uomo che deve esser giudice in causa propria... non può a meno di

: don rodrigo, ch'era in causa propria, e che, credendo di far

vol. II Pag.900 - Da CAUTORIA a CAVA (1 risultato)

che la lor fede, o di man propria farmene / uno scritto. varchi,

vol. II Pag.908 - Da CAVALIERE a CAVALIERESSA (1 risultato)

gloria sarebbe ad un soggetto esporre la propria vita in salvezza della vita del principe

vol. II Pag.917 - Da CAVALLO a CAVALLO (1 risultato)

essere costretti a fare qualcosa contro la propria volontà e i propri desideri.

vol. II Pag.920 - Da CAVANA a CAVARE (1 risultato)

palme; e poi con la scimitarra propria troncargli la testa, appresso cavargli il cuore

vol. II Pag.923 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

a qualcuno il proprio lavoro, la propria attività. g. m. cecchi

vol. II Pag.925 - Da CAVASANGUE a CAVATAPPI (1 risultato)

fossa: attuare da se stessi la propria rovina (mediante una vita dissoluta o

vol. II Pag.927 - Da CAVAZIONE a CAVERNA (1 risultato)

compiere, cioè, alla punta della propria spada o del proprio fioretto un mezzo

vol. II Pag.931 - Da CAVIGLIATOIO a CAVILLOSITÀ (1 risultato)

dagli avvocati astuti, assumevano vera e propria figura di responsabilità. moretti, 17-175

vol. II Pag.933 - Da CAVO a CAVOLFIORE (1 risultato)

della luna], resteranno tra la propria capellatura celati? d. bartoli,

vol. II Pag.938 - Da CECINO a CEDENZA (1 risultato)

persuadere ad un padre che de la propria figliuola faccia mercanzia. tasso, ii-80:

vol. II Pag.939 - Da CEDERE a CEDERE (1 risultato)

54: ella aveva in parte ceduto alla propria inesperienza degli uomini e alla volontà dei

vol. II Pag.941 - Da CEDEVOLMENTE a CEDRATO (2 risultati)

e riverenza. da ultimo, conoscendo la propria cedevolezza, e ormai mirando in maria

e si può dire originale e sua propria la... mollezza cedevolezza eleganza

vol. II Pag.944 - Da CEFALOPODI a CEFFO (1 risultato)

avrebbe perdonata più volentieri una ceffata sulla propria guancia destra: che insomma il vangelo

vol. II Pag.965 - Da CENOBITA a CENSO (1 risultato)

cenobitismo, sm. raro. vita monastica propria dei cenobiti. cenocàrpio, sm

vol. II Pag.968 - Da CENSURABILE a CENTAURIDE (1 risultato)

censura della frequente allusione alle vicende della propria vita, ai suoi nemici, a se

vol. II Pag.970 - Da CENTENARIO a CENTIBAR (1 risultato)

in quelle ventiquattr'ore il bilancio della propria vita con stoica amarezza. pirandello, 5-264

vol. II Pag.974 - Da CENTOMILLESIMO a CENTRALE (1 risultato)

, comunque, un suo seu vergilii ad propria opera more centonario ex multis giusti, iii-294

vol. II Pag.977 - Da CENTRO a CENTRO (1 risultato)

a colpire, per dar prova della propria abilità. -fare centro: colpire il

vol. II Pag.983 - Da CERA a CERA (1 risultato)

» esclamò costui entrando come in casa propria, col cappello in testa, il mantello

vol. II Pag.988 - Da CERCANTE a CERCARE (1 risultato)

uomo degli doni di dio cerca la propria gloria, non quella di dio. boccaccio

vol. II Pag.990 - Da CERCARIA a CERCATORE (1 risultato)

medici o gli speziali: volere la propria rovina, il proprio danno a tutti

vol. II Pag.991 - Da CERCATRAMA a CERCHIAMENTO (1 risultato)

quella vita effimera di capitale, radunava nella propria piccola cerchia tutto il fiore d'italia

vol. II Pag.1000 - Da CERIMONIALE a CERIMONIARE (3 risultati)

gli atti di chi sta esercitando la propria arte, la propria funzione (e ha

sta esercitando la propria arte, la propria funzione (e ha per lo più

senza cerimonia, la qual ad essi è propria e naturale. bandello, 2-36 (

vol. III Pag.5 - Da CERTO a CERTOSINO (2 risultati)

quanto basta utilissime a difendere la salute propria ed a offendere el nemico: le troppe

ti desti tu, per tua volontà propria, in sacrificio a dio padre tuo?

vol. III Pag.9 - Da CERVELLO a CERVELLO (1 risultato)

davanti a chiunque, la certezza nella propria infallibilità. -avere il cervello

vol. III Pag.13 - Da CESAREOPAPISMO a CESELLO (2 risultati)

sovrano, a cui ha venduto la propria libertà e dignità di uomo e di

come un proprio organo, estendendo la propria competenza anche alla materia spirituale.

vol. III Pag.23 - Da CHE a CHE (2 risultati)

che ciascuna cosa, da previdenza di propria natura impinta, è inclinabile a la sua

natura impinta, è inclinabile a la sua propria perfezione. boccaccio, dee.,

vol. III Pag.25 - Da CHE a CHE (1 risultato)

potere, né volere far nulla della propria vita! pellico, ii-24: le

vol. III Pag.27 - Da CHE a CHE (1 risultato)

la terza da lo naturale amore a propria loquela. idem, purg.,

vol. III Pag.95 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (1 risultato)

proprio intimo, in se stessi, nella propria sfera d'idee, d'attività,

vol. III Pag.96 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (1 risultato)

, ecc., cessare del tutto la propria attività. alfieri, i-320:

vol. III Pag.107 - Da CIAMBERIERA a CIANCELLARE (1 risultato)

aibizo / suo amante mi porti quella propria / cotta di ciambellotto che, domenica,

vol. III Pag.109 - Da CIANCIATA a CIANCIUME (2 risultati)

è il confessare coll'ingenuità di socrate la propria ignoranza, che con cianciare a sproposito

alla fine, dolente e dispettoso della propria opera si converte in lagnanze inutili ed

vol. III Pag.112 - Da CIAPPA a CIARLARE (1 risultato)

antifrasi: di scrittore che parla di una propria opera con falsa modestia. l

vol. III Pag.113 - Da CIARLATA a CIARLIERO (2 risultati)

e alquanto ciarlataneschi, sostitutori della loro propria semipoesia o delle loro esibizioni di finta

girava di paese in paese esercitando la propria attività sulle pubbliche piazze; chi richiama

vol. III Pag.123 - Da CICIORARE a CICLISMO (1 risultato)

fino a noi, è la forma propria della storia; e pare verosimile che abbiano

vol. III Pag.130 - Da CIECOLINA a CIELO (1 risultato)

cieca d'ogni cosa, prepara la propria rovina, perché verrà giorno ch'ei

vol. III Pag.131 - Da CIELO a CIELO (1 risultato)

uno medesimo punto, quanto a la sua propria girazione, quando a li miei occhi

vol. III Pag.134 - Da CIFRAIA a CIGLIATO (3 risultati)

potesse intendere senza averne avuta dalla sua propria bocca la spiegazione, e di tante sue

insieme lo uccide, gli toglie la vita propria e personale, ne fa il segno

e questa e non altra è la propria ». v. sigaro e sigaretta.

vol. III Pag.146 - Da CIMICIAIO a CIMINIERA (1 risultato)

nei tornei, il cavaliere appendeva la propria insegna. luca pulci, 1-4:

vol. III Pag.149 - Da CINAMULGO a CINCINNO (1 risultato)

gli manda la copia fatta di sua propria mano dello stabilimento delle due prime famiglie

vol. III Pag.168 - Da CIOFO a CIONDOLARE (1 risultato)

i-423: se poi l'alloggiare in casa propria un figliuolo non smarrito, non rigettato

vol. III Pag.173 - Da CIPOLLOSO a CIPRESSO (1 risultato)

ove naturalmente non allignano... la propria patria de i cipressi è l'

vol. III Pag.175 - Da CIRCARE a CIRCENSE (1 risultato)

circa te - ha osservato in sé la propria fermezza. 7. avv.

vol. III Pag.177 - Da CIRCOLARE a CIRCOLARE (1 risultato)

e letter. che ruota per virtù propria. dante, par., 8-127

vol. III Pag.179 - Da CIRCOLEGGIARE a CIRCOLO (1 risultato)

, cioè quando aggiugne la sua propria vertùde... e questo è quando

vol. III Pag.183 - Da CIRCONDARIO a CIRCONDATO (1 risultato)

tutelare, salvaguardare, mascherare (la propria attività, un sentimento, ecc.

vol. III Pag.185 - Da CIRCONFERENZIALE a CIRCONLOCUZIONE (2 risultati)

ant. astron. che compie la propria orbita intorno al pianeta giove (una

si voglia evitare di usare l'espressione propria. - in retorica: perifrasi.

vol. III Pag.186 - Da CIRCONLOQUIO a CIRCONVOLUZIONE (1 risultato)

abbreviazioni con trapassi rapidissimi, tutto parola propria e piena di senso, senza frasi,

vol. III Pag.187 - Da CIRCONVOLVERE a CIRCOSCRIZIONE (2 risultati)

la vide isolata, vivente d'una vita propria e circonscritta, fissa in un suo

, ciascuna delle quali ha la sua propria circoscrizione. marino, vii-155: quanto alla

vol. III Pag.188 - Da CIRCOSPETTAMENTE a CIRCOSTANTE (1 risultato)

seco, perciocché, sempre circospetto nella propria custodia e sempre esaminandosi e considerandosi innanzi