Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: posto Nuova ricerca

Numero di risultati: 10660

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

, 23: questo carattere a, posto nella scrittura, non è altro che un

vol. I Pag.2 - Da A a A (1 risultato)

rialzati così, perché questo era un posto di guardia, a un angolo delle mura

vol. I Pag.5 - Da A a A (2 risultati)

/ de la mia vita, e posto in su la cima! boccaccio, dee

giorno. varchi, 18-2-424: s'era posto in cuore [l'imperatore] di

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (1 risultato)

vicini a quaranta che a trenta fossono, posto che ella, forse non così

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (1 risultato)

si presentava a casa mia aveva abbandonato un posto. 2. figur.

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (2 risultati)

boiardo, 1-18-47: amor m'ha posto tutto in abbandono, / e venir

; abbandono del comando; abbandono di posto da parte della sentinella; abbandono di

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (1 risultato)

; i bassi colpi nocciono, posto che gli alti siano più belli.

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

palazzeschi, 4-327: teneva il proprio posto con abbastanza disinvoltura vicino al nipote,

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (1 risultato)

: e cosi dio... ha posto la nostra redenzione in quella cosa,

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (1 risultato)

con amorevoli abbracciate e lieti baci, posto... freno alla doglia, si

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (1 risultato)

... il lenzuolo bruciò a quel posto, con un forte odore d'abbronzatura

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (2 risultati)

, distolto da rògito o caparra / e posto sopra il cassero, l'abeto /

la verità principio, rispondo che, posto questo caso, inanzi, ab aeterno

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (1 risultato)

[la nostra religione] ha di poi posto il sommo bene nella umiltà, abiezione

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

che la bestia dell'abisso avesse preso il posto di dio nel governo del mondo.

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (1 risultato)

e temporale, e in dio avea posto tutto il suo diletto e tutta la sua

vol. I Pag.56 - Da ACCADEMISMO a ACCAGLIARE (2 risultati)

. volgar. * accadere, usato al posto di accldere, comp. di cadére

non sono già conciliati ma prendono il loro posto come particolari fatti ed eventi di desiderio

vol. I Pag.58 - Da ACCALORIRE a ACCANEGGIATO (1 risultato)

storia, non solo occupò un maggior posto nell'epopea, ma s'accampò anche di

vol. I Pag.59 - Da ACCANIMENTO a ACCANTONARE (2 risultati)

oppugnazione, duino, castello accanto il mare posto, si rendè. bandello, 1-9

lontano miglia diece, sopra alto luogo posto, con un porto accanto. redi

vol. I Pag.60 - Da ACCANTONATO a ACCAPPATOIO (1 risultato)

accademici s'accapigliano, stando ciascuno al suo posto. giusti, i-264: ma davvero

vol. I Pag.61 - Da ACCAPPIAMENTO a ACCAREZZATO (1 risultato)

il porco fu sollevato di peso e posto rivelto sul culo della cassa. quattro lo

vol. I Pag.63 - Da ACCASATO a ACCATASTARE (1 risultato)

che non era bello da parte mia, posto tra una madre accasciata dalle pene e

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (1 risultato)

elli amava, e che si era posto in cuore di provarsi in campo col

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (1 risultato)

, per dir così, preso il posto da'nuovi concorrenti d'accatto, uscivano

vol. I Pag.66 - Da ACCAVALCIATO a ACCECARE (2 risultati)

, di accavalciare), agg. posto a cavalcioni. salvini, 22-100

di accavallare), agg. posto a cavalcioni, a traverso; sovrapposto

vol. I Pag.75 - Da ACCESPUGLIARE a ACCESSO (1 risultato)

possibile a comperarsi'! dicono infatti: 'un posto a'nonché alle costruzioni e alle

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (1 risultato)

ha operato. idem, iv-37: posto che colà vadi ove nascesti, luogo

vol. I Pag.89 - Da ACCOCCATO a ACCOGLIERE (1 risultato)

. 2. collocare all'ultimo posto in una fila, mettere in coda

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

europa accolto / sì grande sforzo e posto in asia il foco, / quando

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (1 risultato)

, scrittura, testimoni o altro modo, posto che quello accomandatore non fusse de'tenuti

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

asseverantemente sostenere che ella [abbia] posto da banda cotal rispetto, nel parlare

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (1 risultato)

accomodato senza un capello che stia fuori posto. 5. disus. fornito

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (1 risultato)

sento; e quando io ho posto giù il libro, e meco medesimo

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (1 risultato)

e il piazzamento dell'altro al secondo posto. accoppiatóio » sm. guinzaglio

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (2 risultati)

che concorda in genere e numero; posto in concordanza. buommattei, 119:

udito ', bisogna dire che sia posto neutralmente: che in altra maniera sarebbe error

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (2 risultati)

in gran sussiego il giudice si è posto / col dir: fatevi avanti. mi

, agg. approssimato, avvicinato; posto accanto, vicino, prossimo.

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (1 risultato)

. rifl. figur. stabilirsi in un posto, insediarsi. tommaseo [s.

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (3 risultati)

lor propria del concetto dell'accusare, posto che meglio per avventura le convenisse il

processo] è quello il quale, posto in iudicio, à in sé accusazione e

vita! / l'una m'ha posto in doglia, / e mie speranze acerbamente

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (1 risultato)

po'd'aconito e tutto va a posto. = voce scient.,

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (1 risultato)

di pietra e d'un condotto, posto nelle stanze delle case per ricever tacque

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

ristoro, iii-i (84): avemo posto elio [= nello] cerchio del

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (1 risultato)

: mia madre,... aveva posto un ramoscello d'olivo a capo del

vol. I Pag.141 - Da ACROMATINA a ACUIRE (1 risultato)

de la sottile acùcchia, e quel posto quasi a toccare l'occhio),

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (2 risultati)

(da destra a sinistra ') posto sulle vocali (e suole indicare il

.]: adacquarle, dicesi di terreno posto in tali condizioni topografiche da potersi

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (2 risultati)

questo tra i proverbi, che va posto tra'simboli. cuoco, 1-9:

ecclesiastes dice: « grave giogo è posto sopra i figliuoli d'adam, dal

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (1 risultato)

... così vestito e addobbato fu posto in quella bara. cantari, 281

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (1 risultato)

l'estremità della cassa, come per farle posto, e le si addossò. linati

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (1 risultato)

lacerate e a tenere al suo posto alcuni medicamenti. = deriv.

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (2 risultati)

(ant. aggiacènte), agg. posto vicino, accosto, a fianco;

per lunga promessa / vieni ed occupi il posto / lasciato dalla sofferenza / non disperare

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (1 risultato)

non assetato '(com posto da de-privat. e sfcepoc * sete '

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

/ n'andrò adocchiando il più opportuno posto, / donde l'empio si assalga.

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (2 risultati)

sognato di dirmi dove fosse il mio posto e quale la mia posata; sicché il

e quale la mia posata; sicché il posto lo trovava dovunque e invece di posata

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

il suo figliuolo, nato di femmina, posto sotto la legge, per ricomperare coloro

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (2 risultati)

acconciò, come sempre, nell'ultimo posto: soltanto invece di garrula e noiosa

1-109: l'altre femmine adulteranti, posto che le punissono d'alcuna pena, non

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (1 risultato)

, /... dove hai posto speme? / ne gli adultèri tuoi,

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (1 risultato)

così si potè fare che li demoni, posto che sieno più aerei che noi terreni

vol. I Pag.190 - Da AEROPOSTALE a AFA (1 risultato)

forzata d'aria: com posto da un gruppo calorifero (a vapore o

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (2 risultati)

. s'affaccendò a far un po'di posto sul carro per la morticina. nievo

a dare colpetti segreti per mettere a posto il drappeggio dell'abito. deledda,

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

della chioccia. 2. posto a faccia a faccia. leonardo,

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

ove... sien fatti stare a posto i maestri affannoni che sopraffanno il divino

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (3 risultati)

parole che nella loro genericità prendono il posto di molte altre speciali e particolari.

ancora i successori, rimanevano al loro posto per ispedire gli affari più necessari.

, un affare che lo avrebbe messo al posto sull'istante. sbarbaro, 1-20:

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (1 risultato)

de li goffi cervelli un sol capello posto più d'un lato che da l'altro

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (1 risultato)

l'assenzio abbrustolato con teglia calda, posto al luogo affetto, leva le doglie interne

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (1 risultato)

non che si fosse affezionato a quel posto, no, non voleva più affezionarsi

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (2 risultati)

; ché per affogamento o affogagione è posto quello infinitivo affogare. = deriv.

dirgli; ché per affogamento o affogagione è posto quello infinitivo affogare. leopardi, i-159

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

affogato è tirato su dall'acqua, posto su una barella e trasportato su per

vol. I Pag.230 - Da AFRODISIO a AGATA (2 risultati)

.. la macellazione, sul posto, degli animali aftosi. -febbre

... la macellazione, sul posto, degli animali ammalati di agalassia contagiosa

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (1 risultato)

s'agenza, / vilano che fia posto ad cavalo, / ciascun uom chi non

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

ma con pari agevolezza verranno al cibo posto su qualsivoglia luogo dell'orlo del vaso.

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

sentenze ', se non vi è posto aggettivo, che significhi il contrario.

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (1 risultato)

giusta conveniente, opportuna; sistemare al posto giusto; accomodare, acconciare, assestare

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (2 risultati)

ingorgo alla porta d'uscita per rubare un posto. d'annunzio, iv-1-799: le

forma voluta e si collocano giustamente al loro posto. in un gruppo.

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (1 risultato)

s. agostino volgar., 1-6-148: posto che il mondo sia in figura ritonda

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (1 risultato)

o dazio che noi vogliamo chiamarlo, posto in atene sopra gli abitanti forestieri. targioni

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

satirico, aggrottescati,... è posto [il ronsardo] a nelle

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (1 risultato)

vii-21 (88): egli hanno posto l'aguato in segreto come il leone

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (1 risultato)

è un castel di val d'elsa posto nel nostro contado, il quale, quantunque

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

al fuoco, ed in quella avere posto colle proprie mani uno soldato de'minori,

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

violenta. iacopone, 34-70: omo posto en altura en fievole scalone, /

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

a culto di scienza e non pigli posto fra le dottrine professate nelle università.

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (1 risultato)

alla casa si apriva un grande giardino posto a solatio, dove la dura terra

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (2 risultati)

. deledda, ii-909: aveva ottenuto un posto di aiutante interramorti con lo stipendio fisso

propose al colonnello di assumermi al suo posto. -aiutante di camera: nel personale

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

, 2-290: subito ch'egli ebbe posto piede a terra, s'avanzarono alcuni

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (1 risultato)

di marmo bianchissimo e purissimo; e posto dentro in uno vasello d'alabastro uno

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (1 risultato)

fumino /... / fuori di posto come gli alberelli / nati per caso

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (1 risultato)

una particolare denominazione in rapporto al loro posto e impiego (cfr. bompresso,

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (1 risultato)

8-28: dalla parte dinanzi è dipoi posto quell'altro umore, il quale per

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (1 risultato)

termine della chirurgia ('riduzione al proprio posto delle ossa dislocate ': il cui

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

e. danti, 1-30: è posto sopra il dorso dell'astrolabio un regolo

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (2 risultati)

neppure la balia che prenderà il suo posto. lombari, 2-139: ogni estate

supplicar, che fermi / resistano al loro posto. botta, 6-1- 157:

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (1 risultato)

tre allievi, fra'quali occupavo un posto, e passavo la giornata a far,

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

campi li quali in mezzo sono è stato posto nome isola: presso alla quale abitano

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (3 risultati)

alla meglio. — rifl. prender posto. boccaccio, v-161: chi potrebbe

allogarti. per stanotte... un posto su qualche panchetta lo troverai, e

7. intr. ant. aver posto, esser sistemato. d. bartoli

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (2 risultati)

30-8-5: in meno che onorevole luogo posto, ti cominciasti ad adirare al convitatore,

ed eziandio a colui che t'era posto innanzi. 2. chi dà

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (2 risultati)

provvisoria e temporanea; spesso soltanto un posto dove si trova da dormire); albergo

. piovene, 2-19: un alloggio posto in una strada elegante secondo la convenzione

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

o maiale], cinto d'alloro e posto su largo piatto, ornerà la vetrina

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (1 risultato)

. idem, 1-102: era un posto bellissimo: in qualunque direzione s'allungasse

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (1 risultato)

a variazioni di livello. posto en cotanto tormento. idem, 45-21:

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (1 risultato)

anno. idem, i-125: e posto che io già vecchio non ho forse guari

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (1 risultato)

sensi, 1-2: negli orecchi è posto l'udire, più basso alquanto, però

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (1 risultato)

a dormire l'ultimo sonno, nel posto che più gli piaceva: come soldati di

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (1 risultato)

: il principale in una chiesa (posto in fondo, nella parte centrale).

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (1 risultato)

degno de l'alto grado ove l'han posto. augustini, iii-197: io mi

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (2 risultati)

; e ti raccomandarà validamente per quel posto che vorrai. panzini, ii-705: il

. altomontano, agg. disus. posto in montagna. = voce dotta,

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

principio conosciuto che così fermamente t'avessi posto in core di far questo, certo senza

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (2 risultati)

di me in vostra mano / ha posto amore. idem, conv., i-n-15

le cose divengono altrimenti ch'e's'avesse posto in cuore, diventa impaziente degli uomini

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (1 risultato)

alla ressa dei gomiti che non trovavano posto. palazzeschi, 4-14: una casa di

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (1 risultato)

non oblia. boccaccio, i-308: posto che agevole sia perdere cosa impossibile da

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (1 risultato)

io ti faccio ottenere dall'incorruttibile il posto di segretario d'ambasciata.

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

condizione, che ambiscono ed ambiranno questo posto. cuoco, 1-115: chi ambiva

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

, 793: l'ambizione è nome posto a un vizio, e chiamasi ambizioso

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (1 risultato)

, 2-100: in cordata si fanno al posto loro, ogni mattina, i montatori

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (1 risultato)

e aromatiche, che contengono, al posto degli atomi d'idrogeno dell'ammoniaca,

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (2 risultati)

un licenziato dalle ferrovie non c'è posto in un'altra amministrazione pubblica, quest'è

654: ottenere a ventisei anni un posto di segretario in un ramo così importante

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (1 risultato)

ammissione o esclusione di tal suggetto posto in controversia. b. croce,

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (2 risultati)

passi sbuffando e fremendo, verso il posto dove la diligente sposa gli aveva preparata la

. sbarbaro, 1-14: ognuno al suo posto; assistito dal recipiente prediletto: pirone

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (2 risultati)

: ed ho tanto amore in lui posto, che io non sento mai bene se

e 'mpazzo: guarda a chi io aveva posto amore! -ant. cadere

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (1 risultato)

viani, 19-98: egli amoreggiava col « posto *: in un volgere d'occhio

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (1 risultato)

, poi quell'olio, in lucerna posto, farà vedere tutta la camera piena

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (1 risultato)

l'amore etiam quello al quale fussi stato posto giù con odio. domenichi [plinio

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (1 risultato)

. dottor ricci, dove avrebbono trovato esopo posto quattrocento anni dopo al tempo in cui

vol. I Pag.440 - Da ANALOGICAMENTE a ANAPESTO (1 risultato)

quella di cogliere ed imitar il rapporto posto dalla natura fra il suono di certi oggetti

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (2 risultati)

bernardino da siena, 875: hai mai posto mente a colui che vende coha bilancia

questa terra la collina vi tiene il posto deha signora, e quasi sempre signora

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

alcuna femmina che quello che le fosse posto in credenza, il tenesse celato.

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (1 risultato)

sul suolo. silone, 5-150: al posto di tutte le leggi abolite, se

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

principio conosciuto che così fermamente t'avessi posto in core di far questo, certo senza

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

nel gergo dei mal parlanti cedono il posto all'espressione francese; alla quale fa riscontro

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

lombarda che significa essere distratto, non aver posto mente ad una data cosa { luca

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (1 risultato)

! bisogna decidersi a stare in un posto qualunque, ma stabilmente, a casa

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (1 risultato)

d'anime... ha lasciato il posto all'andivièni innocuo e saporifero di una

vol. I Pag.461 - Da ANDROGINICO a ANELANTE (1 risultato)

androgini, che si chiamano ermafroditi, posto che sieno molto radi, rade volte

vol. I Pag.463 - Da ANELLO a ANELLO (1 risultato)

visibile quando la fibbia è al suo posto... nell'anello è imperniata

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (1 risultato)

con due teste (la seconda al posto della coda). tesoro volgar

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (1 risultato)

discordie dei signori castellani tenevano un buon posto nel discorso. idem, 218:

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

luzi, 61: l'uomo nuovo del posto esita incerto / che via prendere,

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

non c'è pace più, in nessun posto, anima. dove potremo nascondere la

vol. I Pag.480 - Da ANIMA a ANIMA (1 risultato)

del violino: pezzetto di legno cilindrico posto nell'interno della cassa, tra il fondo

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (1 risultato)

palazzeschi, 3-87: il caro animalino, posto in un'elegante gabbiuzza, dev'essere

vol. I Pag.488 - Da ANIMULA a ANITROCCOLO (1 risultato)

aeromodello nel quale l'impennaggio orizzontale è posto sul davanti dell'ala. 4.

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (2 risultati)

poco, in silenzio, e presero posto, chi qua chi là, nella stanza

spagna. 3. mettere al posto, sostituire. machiavelli, 887:

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (2 risultati)

dalla finestra si vede; fan posto in casa, per essa, ai due

è di tutto il com posto, perché vi rimane la materia. botta

vol. I Pag.495 - Da ANNIDATO a ANNIVERSARIO (2 risultati)

scegliere un luogo per abitarvi, trovar posto, essere contenuto; appiattarsi ^ nascondersi

, di annidare), agg. posto nel nido, che ha fatto il nido

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (1 risultato)

ternari, come dall'un lato è posto aer puro. 3. dimin

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (1 risultato)

, agg. contato; enumerato; posto nel numero. nardi, 2-368:

vol. I Pag.509 - Da ANSIOSAMENTE a ANTANELLA (1 risultato)

1-88: già col suo fardello s'era posto in cammino, quando eccoti sopraggiunto da

vol. I Pag.510 - Da ANTARES a ANTECESSORE (1 risultato)

verso il promontorio di buona speranza, posto in 35 gradi dalla parte antartica.

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (2 risultati)

: sappiamo nella chiesa di cristo esser posto... un muro ed un antemurale

cantico esaia, dicendo: il salvator sarà posto in essa muro e antemurale. menzini

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (3 risultati)

mole. 2. mettere al primo posto in una gerarchia di valori; tenere

. (ant. antipósto). posto, collocato davanti. leonardo,

. baldinucci, 48: di dietro, posto avverbialmente;... opposto suo

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (2 risultati)

sbarazzato del soprabito in anticamera, prende posto a fianco della marchesa. de marchi

. si mosse nel suo giaciglio, posto in un angolo dell'anticamera. panzini

vol. I Pag.516 - Da ANTICANCEROSO a ANTICIPARE (1 risultato)

la produzione di raggi x, è posto davanti al catodo e, colpito dai

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (1 risultato)

, / anche in chi male adopra, posto il freno / delle leggi in balìa

vol. I Pag.522 - Da ANTIFONALE a ANTILIBERTÀ (1 risultato)

spalla, e la lasciò in un posto all'ombra, dopo aver fatto scattare la

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (1 risultato)

ai nostri cuori; il quale ha posto eziandio l'antimuro... sicché dirittamente

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (1 risultato)

o brutte secondo che stiano o no al posto loro. = comp. da anti-4

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (2 risultati)

antiserràglio, sm. ant. serraglio posto davanti a un altro serraglio.

i versi che dovevano essere mutati di posto). = voce dotta,

vol. I Pag.530 - Da ANTOCARPO a ANTRISCO (1 risultato)

) con un nome comune, al posto del nome proprio (volendo sottolineare l'

vol. I Pag.534 - Da AORMARE a APE (1 risultato)

, 2-70: per condizione prima avevan posto, che il re uscisse dall'antica

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

127: questa ed altre misere circostanze ha posto la fortuna intorno alla mia vita,

vol. I Pag.538 - Da APESCO a APLACENTALI (1 risultato)

. = lat. apiarium * posto per gli alveari '; e apiarius

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

della vocale] col segno dell'apostrofo posto sopra lo spazio, dove manca la

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (1 risultato)

parlare dello apparato, il quale è posto tra le parti quali della commedia e della

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (1 risultato)

, 8-23: fra pochi dì gli avrebbe posto / rentado, imparentarsi. mezzi-divorzi sono rarissimi

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (1 risultato)

e ben riparato dall'aria dov'ebbero posto cadauno in una celletta come due veri frati

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (1 risultato)

appena le si conceda un po'di posto accanto a una chimera, ha forza di

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (1 risultato)

dato, è quello della felicità. e posto che io sia capace di quel della

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (1 risultato)

con tutta la sua gente si fu posto. livio volgar. [crusca]:

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (1 risultato)

rimedio appigliarsi. leopardi, i-1308: posto eziandio che il toscano fosse più bello e

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (2 risultati)

. (superi, applicatissimo). posto sopra, cosparso sopra; fatto aderire

aspetti al notificatore. 4. posto in atto, attuato; inflitto.

vol. I Pag.576 - Da APPODERAMENTO a APPOGGIARE (2 risultati)

a due pan- caccie vecchie / vidi posto un lettuccio, anzi un canile, /

: sicché siate colonna, il quale sete posto per appoggiare e aitare questa sposa.

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (2 risultati)

: vide che s'era a seder posto al rezzo, / appiè d'un moro

atto [il panico], riscaldato, posto ne'sacchetti et appoggiato al luogo affetto

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

, e sapeva tenere anche il suo posto che nessuno poteva trovar mai da apponergli

vol. I Pag.580 - Da APPORTARE a APPOSTA (1 risultato)

cerchiamo a questi una ragione ed un posto in cui collocarli nel gran complesso dell'

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (5 risultati)

tr. { appósto). collocare al posto giusto. 2.

apposta. = deriv. da posto (v.). appostataménte

, ant. appostìssimo). posto sopra, applicato. -per estens.

, applicato. -per estens.: posto. ceffi, 1-33: quantunque lo

3. apprestato, preparato, posto davanti. salvini, 22-103: stendean

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

prenderci pratica, aspettando che vachi un posto con provvisione, è di uso comune in

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (1 risultato)

questi, appressando ove lor seggio han posto / gli empi demoni in quel selvaggio orrore

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (1 risultato)

del giornale doveva apparire superfluo o fuori posto. apprezzare, tr. [

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

importava a ferdinando l'impadronirsi di un posto... appropositìssimo per quartier generale

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (1 risultato)

sarpi, i-280: tra loro sarà posto appuntamento per comunicar insieme per via di

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

aperto il desco, / e hammi posto il beccaio. gelli, iii-69: voglio

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

volgar., 12-7: quando è posto il nocciolo [delle pesche], di

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (1 risultato)

giù l'insegna, e mettiamone al suo posto un'altra; ma il cuore resta

vol. I Pag.604 - Da AQUILINO a AQUILONE (1 risultato)

secoli futuri. 2. settentrionale, posto a settentrione. crescenzi volgar.,

vol. I Pag.605 - Da AQUILOTTO a ARABICO (1 risultato)

portento scorpione, / presso dell'austro posto, / ara è sospesa. =

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

dell'ultimo scalcinato poliziotto turco condurre al posto di polizia una donna musulmana...

vol. I Pag.615 - Da ARCA a ARCA (1 risultato)

belve sonavano come implorazioni per trovar posto in un'arca di noè.

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (1 risultato)

tunisi, prese il re filess, e posto tesauro, 158: ora io ti vengo

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (1 risultato)

voluta fermare... il suo posto legittimo era oltre la quinta largamente.

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (1 risultato)

serdonati, 6-69: quel dì medesimo fu posto dal clero e dal popolo nella sedia

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (1 risultato)

data, come savio architetto, ho posto il fondamento, ed altri edifica sopra

vol. I Pag.624 - Da ARCHITTERIGIO a ARCI (1 risultato)

custodia degli archivi; chi è addetto posto in un archivio (un atto, un

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (1 risultato)

uno castello tra pescia e pistoia, posto sopra uno colle che chiude la val di

vol. I Pag.631 - Da ARCOBALENARE a ARCOBALENO (2 risultati)

elettrica che si verifica in un gas posto fra due conduttori (ielettrodi),

, quando fra i suoi elettrodi sia posto in derivazione un circuito oscillante. -arco

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (1 risultato)

ii-13): con febbre ardente s'è posto nel letto. carletti, 20

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (2 risultati)

di questo con midolla di pane, posto sopra lo stomaco, il suo ardor

si cuoca troppo, e non ne sia posto troppo [dell'unguento] sopra la

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (2 risultati)

8-393: quello [capitello] che era posto sopra la striata [colonna] più

più rosea dove l'arenaria lascia il posto al mattone. beltramelli, iii-709: era

vol. I Pag.643 - Da ARGENTALE a ARGENTINO (2 risultati)

argentei guizzi. silone, 5-18: presero posto sopra una panca di legno, ai

passeggiando un dì davanti il suo banco posto in una strada chiamata la drapparia,

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

l'abbraccia e unisce seco, indi, posto al fuoco, l'argento vivo esala

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (1 risultato)

mio stolto. caro, 15-i-128: è posto nell'arido non che nell'asciutto.

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (1 risultato)

, 75: nature morte dove il posto dei cammei e dei broccati era preso

vol. I Pag.658 - Da ARINGO a ARISTA (2 risultati)

. caro, i-325: di sito posto [il giardino] sopra un poggio elevato

dà a vicenza, per non essere posto in alto, in sito arioso, e

vol. I Pag.659 - Da ARISTA a ARISTOTELICAMENTE (1 risultato)

ben dire che le idee feudali abbiano posto profonde radici in certi animi, qualora non

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

idem, purg., 31-117: posto t'avem dinanzi alli smeraldi / ond'amor

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

! » bisognava correre a prendervi il posto, un facchino si era impegnato di

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

alla ritirata, perché s'era di già posto in arme il campo nemico.

vol. I Pag.668 - Da ARME a ARMEGGIATORE (1 risultato)

. quadro dei diesis e dei bemolli posto sul rigo alpinizio del pezzo, subito dopo

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (1 risultato)

39-ii-186: un colore tanto diverso, posto accanto all'altro può generare in certo modo

vol. I Pag.673 - Da ARMONISTA a ARNESE (1 risultato)

s'è d'egitto il re già posto in via / in verso gaza, bello

vol. I Pag.675 - Da ARNICINA a AROMATICO (1 risultato)

risposta] più d'aro- maticità, posto il suo sdegno allora contra i francesi.

vol. I Pag.677 - Da ARPEGGIO a ARRA (1 risultato)

di fissamento della rotaia alla traversa, posto in opera a colpi di mazza.

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

magalotti, 20-103: arrenato in un altro posto subalterno, tra il niuno studio e

vol. I Pag.684 - Da ARRENDEVOLE a ARRESTARE (1 risultato)

l'impressione passeggera e momentanea, piglia posto tra le creature suscitate dal- l'immortal

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (1 risultato)

arrestare2), agg. ant. posto in resta. andrea da barberino,

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

governo di demagogia non c'è gran posto per renato serra. e se egli fosse

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (1 risultato)

, i primi arrivati dovevano cedere il posto. jahier, 155: colleghi che beffano

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (1 risultato)

pareva il piè in pessima via aver posto, ma nulla, per non arrogere

vol. I Pag.697 - Da ARROSTICARE a ARROTA (1 risultato)

pananti, 1-113: in tavola vien posto /... / fegato fritto e

vol. I Pag.703 - Da ARSENALOTTO a ARSICCIO (2 risultati)

in quell'atto non può essere a posto ogni cosa). cantoni,

dotta, dal lat. arsenicum, al posto del più antico arrhenicum (v.

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (1 risultato)

declinazione alcuna, ma quale egli è posto primieramente, tale si mantiene con tutte le

vol. I Pag.713 - Da ARTIFICIALITÀ a ARTIFICIO (1 risultato)

artifizi o del maggiore per istabilir suo posto o del minore per sublimarlo. menzini

vol. I Pag.717 - Da ARTO a ARUSPICINA (3 risultati)

tabernacolo in forma di piccola chiesa (posto sopra l'altare maggiore) in cui

: arturo lo quale è un segno posto appresso al polo del cielo, ed

quella / mole del ciel, ch'ha posto il pigro arturo, / e l'

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (1 risultato)

principalmente di una cabina, dove prendono posto i passeggeri, che scorre lungo due

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (1 risultato)

trascorso questo pelago, avete già valorosamente posto il piede all'asciutto.

vol. I Pag.726 - Da ASCIUTTORE a ASCOLTARE (2 risultati)

. sentinella, vedetta, scolta, posto avanzato. andrea da barberino, i-137

], 65: ascolta: dai moderni posto avanzato. corpo di guardie che vegliano

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (2 risultati)

adulazione t'avranno lusingato e quasi faranno posto fuori della mente, se subitamente mirerai

che l'intelletto giudica uguali (basino posto fra due mucchi uguali di fieno morrebbe di

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

rammento, non sarebbe a caso il posto d'accademico della crusca che m'avesse fatto

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (1 risultato)

fra giordano [crusca]. l'aveva posto a giacere tra l'asinino e il

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (1 risultato)

chiama. boccaccio, i-125: e posto che io già vecchio non ho forse

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (1 risultato)

e aspettatissima. cato, strade chiuse, posto perduto per sempre: anche guicciardini,

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (1 risultato)

interpunzione epistolare fuse in ferro fuor di posto e per il vino di mantova. della

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (2 risultati)

. pascoli, 215: qui, posto al sole, in cima in cima al

sensi, 1-2: nella lingua è posto l'assaggiare, imperò che l'uomo odora

vol. I Pag.747 - Da ASSALITO a ASSALTARE (1 risultato)

di rettile si erano talmente aperti facendosi posto fra le rughe che io mi sono sentito

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (1 risultato)

, che già avevano tra di loro posto in deliberazione, se si dovesse, senza

vol. I Pag.751 - Da ASSE a ASSECCARE (1 risultato)

il comò, ove adesso è stato fatto posto al ventilatore che compiendo mezzo giro attorno

vol. I Pag.753 - Da ASSEDUTO a ASSEGNARE (8 risultati)

potuto soccorrer prima che l'assedio fosse posto. davila, 1-5-205: aveva il settimo

: aveva il settimo dì di giugno posto l'assedio alla città di dreux. manzoni

145-9): questo assedio grande ha posto morte, / per conquider la vita

; / amore e crudeltà gli han posto assedio. cantari, 114: ad

: caccia i pensier che t'han già posto assedio, / e che ti fan

(286): pare che m'abbia posto l'assedio, né posso farmi né

che v. s. m'ha posto per ottener da me la composizione che mi

231: alcuni accidenti m'hanno posto qui assedio per qualche giorno. parini

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (1 risultato)

aria e di acqua: perché egli è posto tra gli orecchi e la lingua,

vol. I Pag.755 - Da ASSEGNATO a ASSEMBLEA (1 risultato)

luoghi, quali facean levare chi si fosse posto dove non gli convenisse. tommaseo [

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (2 risultati)

via dall'assemblea e prendono il loro posto nella tribuna. 4. riunione,

porte. silone, 5-213: dal suo posto d'osservazione, l'assembramento della folla

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (1 risultato)

e provenz. asentar, 'mettere a posto 'e asentarse 'mettersi a sedere

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (2 risultati)

asserzione onde l'utile vien messo al posto della moralità. landolfi, 1-32: ad

[il barazzone] come nel posto, così nell'estimazione, e specialmente esercitando

vol. I Pag.761 - Da ASSESSORIA a ASSETTAMENTO (1 risultato)

precisare; porre in ordine, mettere a posto; sistemare; aggiustare, assettare.

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (1 risultato)

13. rifl. ant. prendere posto, accomodarsi; collocarsi, disporsi in

vol. I Pag.765 - Da ASSICURATA a ASSICURAZIONE (1 risultato)

di bella presenza per scuola di ballo, posto assicurato. 2. fermato

vol. I Pag.767 - Da ASSIDRIRE a ASSIEPATO (1 risultato)

. = dallo spagn. asiento 'posto, base; stabilimento '(deverb

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (5 risultati)

'(voce adottata da apuleio al posto di ènuntiàtio 1 enunciazione, proposizione ')

. di asseoir 1 mettere al suo posto, collocare opportunamente, stabilire '(

pass, di assidere), agg. posto a sedere, seduto. dante

arciera. bruno, 74: ho posto l'occhio ad una rima de la

l'ombra assise. 3. posto, collocato; disposto, situato stabilmente.

vol. I Pag.770 - Da ASSISO a ASSISTERE (1 risultato)

tommaseo, 1-405: ha ottenuto il posto d'assistente alla cattedra, e viene

vol. I Pag.772 - Da ASSOCIABILE a ASSOCIAZIONISMO (2 risultati)

provincia. 3. unito, posto insieme. -al figur.: posto in

, posto insieme. -al figur.: posto in rapporto. cattaneo, iii-2-397

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (1 risultato)

, i-169: una cattedra è il posto più indipendente e più onorifico che possa

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

silvestro. landino, 339: ha posto il dubbio: ora, inanzi che

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (1 risultato)

: primieramente non ho io potuto, posto ciò, metter piede in quella selva

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (1 risultato)

giglio / non era ad asta mai posto a ritroso. m. villani, 9-42

vol. I Pag.785 - Da ASTACICOLTURA a ASTARE (2 risultati)

reazione: dispositivo (nell'automobile) posto sul telaio, che scarica le molle a

ant. collocarsi, sistemarsi nel proprio posto; stabilirsi, prendere dimora (per lo

vol. I Pag.786 - Da ASTASIA a ASTENSIONISTA (1 risultato)

asseverantemente sostenere che ella [abbia] posto da banda cotal rispetto, nel parlare anco

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (1 risultato)

quale gli parve forte per sito e bene posto. idem, 10-40: [

vol. I Pag.797 - Da ATEISTA a ATIMIA (1 risultato)

; (da &frsxo <; * fuori posto '). atetizzare, tr.

vol. I Pag.798 - Da ATIPIA a ATMOSFERA (1 risultato)

quasi imberbe, coi nervi molto a posto. soffici, li-m: le stesse

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (1 risultato)

fasciata, guarita la ferita; e sarò posto in grado di attaccar nuovamente chi ha

vol. I Pag.806 - Da ATTACCHINO a ATTALENTARE (1 risultato)

gli appiccicò i due piedi al loro posto, e glie li appiccicò così bene,

vol. I Pag.807 - Da ATTAMENTE a ATTEA (1 risultato)

). sedersi a tavola; prendere posto intorno alla tavola. fogazzaro, 2-66

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (2 risultati)

tre notti il fantoccio era a suo posto atteggiato e vestito da re. -figur

corpo. redi, 16-ix-6: ha posto in opera medicamenti revel- lenti attemperanti,

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

: s'è collocato sullo zoccolo, al posto della statua, battendo, neltassumere la

vol. I Pag.815 - Da ATTEONIDI a ATTERRARE (2 risultati)

pass, di attergare), agg. posto a tergo, messo dietro.

, / colle mie mani avrei già posto in terra / queste membra noiose e quello

vol. I Pag.817 - Da ATTESOCHÉ a ATTESTAZIONE (1 risultato)

, di attestare2), agg. posto a testa a testa, unito.

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

ordini, così però che ci ha posto un attico tra due, che fa una

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (1 risultato)

attivamente o passivamente o in altra guisa posto, meglio suona. p. f.

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (1 risultato)

nievo, 658: si abbisognava per quel posto d'un uomo laborioso attento infaticabile,

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

testi antichi, è forse arbitrario, al posto della grafia dattorno (cioè: da

vol. I Pag.831 - Da ATTRASSO a ATTRAVERSARE (1 risultato)

-di cose prive di moto: essere posto, situato attraverso. - attraversare la

vol. I Pag.841 - Da AUDITORIO a AUGNATO (3 risultati)

: e per me accettai volentieri un posto d'auditore nel tribunal militare. viani

voce: « auffa, le mani a posto »; tutti, intorno, zittirono

: il porco fu sollevato di peso e posto rivelto sul culo della cassa. quattro

vol. I Pag.842 - Da AUGNATURA a AUGURE (1 risultato)

gentilesimo, quasi augurante, cui era posto, una vita... veramente gioviale

vol. I Pag.851 - Da AUSTORIO a AUSTRO (2 risultati)

assorbire '. australe, agg. posto, rivolto a mezzogiorno; meridionale.

giù l'insegna, e mettiamone al suo posto un'altra; ma il cuore resta

vol. I Pag.853 - Da AUTIERE a AUTOBLINDATA (1 risultato)

dotta, gr. aù&iyewjs 'nato sul posto ', comp. da aùtk

vol. I Pag.859 - Da AUTOPORTATO a AUTORE (1 risultato)

silone, 5-73: in questo posto fu ammazzato e derubato...

vol. I Pag.861 - Da AUTORITARIO a AUTORIZZARE (1 risultato)

i pittori e gli scultori che hanno posto lì dentro il loro autoritratto? pratolini

vol. I Pag.862 - Da AUTORIZZATO a AUTOTEMPRANTE (1 risultato)

a un caso singolo, un divieto posto in generale dalla legge al libero esercizio

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (2 risultati)

che va dal gomito al polso (posto, cioè, tra il vero

. avampósto, sm. posto avanzato in vedetta; piccolo reparto di

vol. I Pag.865 - Da AVAMPOZZO a AVANTI (1 risultato)

palazzeschi, 4-367: è gente al posto, e i soldi li possono dare

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

e di virtù, e però è posto più alto; e così l'udire sormonta

vol. I Pag.869 - Da AVANZATA a AVANZATO (1 risultato)

già avanzato. 2. milit. posto avanzato, sentinella avanzata'. vicino alle

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (2 risultati)

; / l'alma e lo corpo hai posto a levar tua casata. dante,

, / colle mie mani avrei già posto in terra / queste membra noiose e

vol. I Pag.889 - Da AVVENIRISMO a AVVENTARE (1 risultato)

, e non potrai far mai un posto buono altro che coi matti del tuo conio

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (2 risultati)

convengono [allo scriver francese] necessariamente, posto quell'avventato del suo stile, di

. fazio, iii-14-66: poco par posto il reame a aver pace / per

vol. I Pag.895 - Da AVVERSATO a AVVERSO (1 risultato)

e letter. che sta di fronte, posto di faccia, opposto; che colpisce

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (1 risultato)

su come una signorina. 5. posto, mantenuto in funzione. fagiuoli,

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (1 risultato)

, di avvicinare), agg. posto vicino; appressato, accostato. -anche al

vol. I Pag.905 - Da AVVISATORE a AVVISO (1 risultato)

bella presenza per scuola di ballo, posto assicurato. -etichetta pubblicitaria che ciascun

vol. I Pag.912 - Da AZIENDALE a AZIONE (1 risultato)

, e che conserva i nervi a posto, tesi all'azione, è un gran

vol. I Pag.913 - Da AZIONISTA a AZOCLORAMINA (1 risultato)

), sm. chim. azocom- posto aromatico, ottenuto riducendo il nitroben- zolo

vol. I Pag.914 - Da AZOCOMPOSTO a AZZARDOSO (1 risultato)

dell'azzardo, che l'ha loro posto in mano. muratori, 1-18: andate

vol. I Pag.917 - Da AZZURRINO a AZZURROGNOLO (1 risultato)

. beltramelli, i-33: gli alberi avevan posto la loro gaia animazione floreale nell'aria

vol. I Pag.918 - Da B a BABBAGIGI (1 risultato)

lat., ove occupa il secondo posto, come in gr. (v.

vol. I Pag.919 - Da BABBALÀ a BABBUASSO (1 risultato)

cori gentili, s'è in calandro pecora posto, che da lui non si parte

vol. I Pag.921 - Da BABESIA a BACAROZZO (2 risultati)

. de amicis, i-11: al posto, eh! non ricominciamo la babilonia

penna di trinchetto. tutti al loro posto, però, quei ragazzi, nelle

vol. I Pag.929 - Da BACHECO a BACIARE (2 risultati)

bel bachiocco, ch'egli m'arà posto a piuolo. varchi, v-743: che

barilli, 2-32: qui tutto è al posto di prima, conservato dignitosamente: la

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (1 risultato)

. tasso, 16-26: fine al fin posto al vagheggiar, richiede / a lui

vol. I Pag.931 - Da BACIARE a BACINELLA (2 risultati)

alla bacinella. bartolini, 15-262: avevo posto, sopra il tavolo da lavoro,

tre quarti dello spazio, lasciando appena posto per un piccolo tavolo, una sedia

vol. I Pag.932 - Da BACINELLA a BACINO (1 risultato)

, dove ogni particolare ha il suo posto certo. baldini, i-758: tutto l'

vol. I Pag.935 - Da BACO a BADA (1 risultato)

che amor solo è quello che m'ha posto le arme in mano. straparola,

vol. I Pag.938 - Da BADARELLA a BADIA (1 risultato)

, bandite per sempre, a far posto ai carabinieri della caserma. de roberto

vol. I Pag.940 - Da BAFFOSO a BAGAGLIO (3 risultati)

chiuso... ognuno al suo posto; assistito dal recipiente prediletto: pirone

contadino baffuto si mosse rapidamente dal suo posto e distribuì qualche schiaffo. levi,

intorno. non c'era più un posto libero. -andiamocene nel bagagliaio. -nel

vol. I Pag.941 - Da BAGAGLIONE a BAGATTELLA (2 risultati)

189: il mio bagaglio è già a posto: sono allegro perché la stazione marittima

1-32: egli mi parea dormendo che, posto i miei libri in certi bauli,

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (1 risultato)

negli anni scorsi, tutti erano al loro posto, ad aspettare: orchestrine, maggiordomi

vol. I Pag.946 - Da BAGNO a BAH (1 risultato)

che lo sollecitavano a prendere il suo posto alla camera: « che vado a

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (1 risultato)

.. l'error mio d'aver posto per l'addietro le speranze mie negli uomini

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (1 risultato)

/ farà quel ch'egli vuol, se posto insieme / avrà tesoro; e chi

vol. II Pag.1 - Da BALCANICO a BALCONE (1 risultato)

chiosatori di dante leggevano 4 balzo 'al posto di 4 balco '.

vol. II Pag.4 - Da BALDIGRARO a BALDRACCA (1 risultato)

che 'n alto loco m'à posto in so stato. chiaro davanzati, ii-358

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

', che nel medioevo aveva preso il posto di * babilonia ', la città

vol. II Pag.6 - Da BALENATO a BALENIO (1 risultato)

/ dal termine costretto dell'andare, / posto che 'l dove e'non

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (1 risultato)

egli vi vuole mandare. hai tu posto mente che prima viene il baleno agli

vol. II Pag.9 - Da BALESTRATA a BALESTRONE (2 risultati)

più alto che non era il tuo posto, scendesti in luogo più basso che

corridoio laterale della galea (dove prendevano posto i soldati per il combattimento).

vol. II Pag.10 - Da BALESTRONE a BALÌA (1 risultato)

. palloncino riempito di gas sostentatore, posto al di sotto di un aerostato in

vol. II Pag.12 - Da BALILLA a BALISTICO (1 risultato)

duca namo: « carlo m'ha posto a balire infanti. io vorrei più tosto

vol. II Pag.14 - Da BALLAMENTO a BALLARO (2 risultati)

caverne e per boschetti / han lor posto cento agguati; / or da bacco

arrivati. sbattuti dal maestrale balliamo sul posto. palazzeschi, i-725: ogni tanto

vol. II Pag.26 - Da BALZATO a BALZO (3 risultati)

e umani principi, a balzar di posto dottrine più sapienti, a turbar,

balzello è andare ad aspettare a un posto la venuta della lepre... si

, e'dieci, fatte condotte e così posto un balzello, avviorono le gente nostre

vol. II Pag.27 - Da BALZO a BAMBAGIA (1 risultato)

al balco d'oriente », ove al posto di 'balco 'si è sempre

vol. II Pag.33 - Da BANCA a BANCATA (2 risultati)

tornava in patria, con un buon posto e promettente in un istituto bancario.

perdite o disgrazie non prevedute, è posto in grado di non poter soddisfare i

vol. II Pag.34 - Da BANCATO a BANCHETTO (1 risultato)

, era stato preso dalla serva e posto nel grembiule. gozzano, 137: pensa

vol. II Pag.37 - Da BANCO a BANDA (2 risultati)

tavolone. vasari, ii-763: avendo posto in terra prima alcuni banconi di noce

ritrovarcela dopo un mese: il primo posto sarebbe una contea dell'inghilterra, il

vol. II Pag.39 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

villaggio in cui soggiornava venisse più volte posto a ruba egli non fu mai insultato

vol. II Pag.40 - Da BANDA a BANDERUOLA (1 risultato)

lì [il toro] perché in quel posto, che per lo più non è

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (1 risultato)

una bandiera gialla infissa nel terreno) posto agli angoli del campo (nei punti

vol. II Pag.45 - Da BANDIZZATORE a BANDO (2 risultati)

non sareste ancora / dell'umana natura posto in bando ». vellutello [inf.

inf., 15-81]: « posto in bando de l'umana natura »,

vol. II Pag.46 - Da BANDO a BANDOLO (1 risultato)

101: trattato da millantatore, fu posto quasi al bando dai compagni. panzini,

vol. II Pag.47 - Da BANDONE a BAR (1 risultato)

otto clienti. comisso, 7-189: al posto dei vecchi caffè bolognesi, oggi vi

vol. II Pag.48 - Da BAR a BARACCA (1 risultato)

come omicida e ladrone, graziato al posto di gesù; cfr. matteo, 27-16

vol. II Pag.49 - Da BARACCAMENTO a BARALITTON (1 risultato)

rammento, non sarebbe a caso il posto d'accademico della crusca che m'avesse fatto

vol. II Pag.50 - Da BARAMANNO a BARATTAMENTO (1 risultato)

nella sala dove fummo introdotti e prendemmo posto intorno a un'immensa tavola apparecchiata. pea

vol. II Pag.55 - Da BARBA a BARBAGIA (2 risultati)

a proteggere il recinto del bestiame, posto fra la fortificazione più avanzata e il

al gusto (che si usano al posto della senape); è la denominazione

vol. II Pag.66 - Da BARCA a BARCA (1 risultato)

, con che portano a batter di posto ne'sassi, e il sol toccarli,

vol. II Pag.67 - Da BARCA a BARCHEGGIARE (1 risultato)

(cioè, con il verbo al secondo posto). barcana, sf. duna

vol. II Pag.77 - Da BAROCCO a BARONATA (2 risultati)

in cielo. bartolini, 15-262: avevo posto, sopra il tavolo da lavoro,

, / ca 'n gran baronaio è posto 'l tuo stato. boiardo, 1-27-55:

vol. II Pag.79 - Da BARONESCAMENTE a BARRACCARO (1 risultato)

scelta baronia suol dare, / al posto suo tornò, donde veniva. baropatìa

vol. II Pag.81 - Da BARRIRE a BARTOLDARE (1 risultato)

meccanico fu contento di darmi il suo posto... quando uscimmo di barriera,

vol. II Pag.87 - Da BASILICO a BASIRE (1 risultato)

si tira su pel naso, se sia posto in bocca ad alcune bestiuole e particolarmente

vol. II Pag.90 - Da BASSINA a BASSO (1 risultato)

raggiunge un livello elevato; che è posto a un livello inferiore; che non

vol. II Pag.92 - Da BASSO a BASSO (2 risultati)

elmo: i bassi colpi nocciono, posto che gli alti siano più belli. gozzano

bassa; la parte inferiore; luogo posto in basso, giù; il fondo (

vol. II Pag.94 - Da BASSONE a BASTABILE (1 risultato)

. montale, 2-24: ed al suo posto, / battistrada balzò da una rimessa

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (1 risultato)

! ma a buono intenditore basti essere posto qui come ovidio lo pone. idem,

vol. II Pag.99 - Da BASTEVOLEZZA a BASTIONATO (1 risultato)

penna di trinchetto. tutti al loro posto però, quei ragazzi, nelle batterie

vol. II Pag.106 - Da BATTAGLIA a BATTAGLIA (1 risultato)

siena, iv-86: il cavaliere ch'è posto per combattere in sul campo della battaglia

vol. II Pag.109 - Da BATTENTATURA a BATTERE (2 risultati)

scafo ove non è per l'uomo altro posto che il posto di manovra o di

è per l'uomo altro posto che il posto di manovra o di combattimento. idem

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (1 risultato)

dieci circa, ed a battesimo mi fu posto nome francesco. bandello, 3-11 (

vol. II Pag.118 - Da BATTEZZATO a BATTIBECCO (1 risultato)

. di giacomo, i-542: dal posto i compagni stavano a guardare, seguendo con

vol. II Pag.123 - Da BATTO a BATTUTA (1 risultato)

in chiesa durante la settimana santa al posto della campana (che è legata e

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (1 risultato)

la cantatrice bionda era tornata al suo posto battuto dal sole, e aveva rincominciato

vol. II Pag.129 - Da BAZAR a BAZZERANA (1 risultato)

dire il riso. allegri, 216: posto cura alle variate bazzecole da vender

vol. II Pag.130 - Da BAZZESCO a BDELLATOMIA (1 risultato)

(non altrimenti docum.: al posto di mozzicare 'battere con la mazza '

vol. II Pag.131 - Da BDELLEPITECO a BEATIFICANTE (2 risultati)

, 9-285: quel ben, ch'ha posto in te l'alma natura / per

me ne stavo beatamente seduto al mio posto sulla gradinata, intento allo svolgimento di

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (1 risultato)

, / e poich'egli ebbe in molle posto il becco: / figliuoli,

vol. II Pag.141 - Da BECCO A CUCCHIAIO a BECERO (1 risultato)

affibbiandolo bene intorno ai deschi; e posto poi nel beccuccio, donde l'acqua si

vol. II Pag.146 - Da BEH a BELGICO (1 risultato)

, 57-2: lo pastor per mio peccato posto m'ha for de l'olive:

vol. II Pag.147 - Da BELGIOINO a BELLATORE (2 risultati)

giovane villano... s'era posto a sedere a fianco della sua bella.

pea, 7-253: già il medico aveva posto dubbi e indicato norme che bellamente il

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

cannoni vanno da sé e si piantano al posto bell'e puntati. de sanctis,

vol. II Pag.154 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

moravia, iv-18: io al suo posto sarei felice: una graziosa figlia.

vol. II Pag.155 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

mise a sedere nello studio, facendogli posto in una poltrona da cui tolse una

vol. II Pag.157 - Da BELLONA a BELTÀ (1 risultato)

poi che io, che tutto in lei posto mi sono, / si poca parte

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (1 risultato)

letto sfatto, per lasciare un po'di posto a qualcuno, benché il suo corpo

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (1 risultato)

con molta cura, attenzione; a posto; certamente; anzi; sì,

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (1 risultato)

uno qualunque di costoro fosse rimasto al posto del boriini. d'annunzio, v-1-467

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (1 risultato)

; e gridato e tempestato che avrebbe posto il sequestro sopra tutti i miei beni

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (1 risultato)

la vedevano sempre lì, a quel posto, accasciata sui ginocchi, e la chiamavano

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (1 risultato)

figlia, sedendo al suo solito posto, sogguardando quel viso magro,

vol. II Pag.170 - Da BENEFICATORE a BENEFICIO (1 risultato)

aveva... potuto ambire un posto sociale, accanto alle signore della croce

vol. II Pag.171 - Da BENEFICIO a BENEFICIO (2 risultati)

ove il corpo di santo arrigo era posto; e da certi gentili uomini, che

martellino prestamente preso e sopra il corpo posto, acciò che per quello il beneficio

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (1 risultato)

: scuserà la necessità in cui son posto di parlare di cose ch'io intendo

vol. II Pag.177 - Da BENNETTITALI a BENVEDUTO (1 risultato)

giusti, iv-101: il governo, posto nell'alternativa di perdere o il generale

vol. II Pag.184 - Da BERICOCOLAIO a BERLINA (4 risultati)

berlicche e berlocche; a disertare il suo posto sul più bello, e poi a

le strade: e anche il posto era detto 'berlina ').

da birri in una piazza, / posto in berlina, al petto con un foglio

alla berlina: un del crocchio è posto nel mezzo, un altro raccatta da ciascheduno

vol. II Pag.188 - Da BERRETTONE a BERSAGLIATO (2 risultati)

casa perché paghi quello che gli è stato posto; e eli non potendo pagare,

bersagliava di fronte con grandissimo furore il posto del colletto. cattaneo, i-1-36: il

vol. II Pag.192 - Da BERTUCCIATA a BESTEMMIA (2 risultati)

palco a vedere lavorare buonamico, aveva posto mente a ogni cosa. piaggine

, 1-303: la figliola che in un posto fa la mamma dell'umanità] o quella

vol. II Pag.194 - Da BESTEMMIATO a BESTIA (1 risultato)

670: quel traditor del golpe m'ha posto a piuolo, cacastecchi gli venga!

vol. II Pag.196 - Da BESTIACCIA a BESTIALE (1 risultato)

prima elio regno, en prima dea essare posto 10 suo loco; et è

vol. II Pag.198 - Da BESTIANZA a BETONAGGIO (2 risultati)

del frate mi dice che io ho posto in una fornace. b.

che in una costellazione occupa il secondo posto rispetto alla luminosità (cfr. alfa

vol. II Pag.200 - Da BEVACE a BEVERARE (1 risultato)

animali, / poi che s'è posto in uso il grano e l'uva.

vol. II Pag.202 - Da BEVUTO a BIACCA (1 risultato)

le pingui e prepotenti garrisce perché facciano posto ai grami galluzzi; poi, mentre tutti

vol. II Pag.209 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

il mondo dei bianchi cessa per far posto al mondo di colore? baldini,

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (2 risultati)

omettere di scrivervi, lasciar vuoto il posto. -al figur.: non pronunciare

corno nero intorno agli occhiali tondi sembra posto lì a sottolineare lo sguardo, che

vol. II Pag.216 - Da BIBLIOTECARIO a BICCHIERE (1 risultato)

: due o tre bibliotecarie collocano al posto dovuto gli ultimi libri. e. cecchi

vol. II Pag.217 - Da BICCHIERINO a BICCICOCCA (1 risultato)

biccicòcca volgarmente intendiamo un casolare o castelluccio posto in un luogo eminente, ma da farne

vol. II Pag.223 - Da BIFOGLIATO a BIFORCUTO (1 risultato)

petto ch'è nel gallo, / posto nel foco, po'che l'è incantato

vol. II Pag.227 - Da BIGIUCCIO a BIGLIONE (2 risultati)

alla tramvia prendono ora delle donne al posto di conduttrici e bigliettarie. ojetti, ii-107

ingresso da pagare non c'è, del posto n'avanza, per l'acconciatura non

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (1 risultato)

giustizia crollavano forse dalla banda ov'era posto un tozzo da maciullare? -far

vol. II Pag.231 - Da BILANCIA a BILANCIARE (1 risultato)

grandi dell'antichità, degradando alcuni dal posto dove la fama gli aveva collocati e

vol. II Pag.235 - Da BILICIANINA a BILIORSA (1 risultato)

). -a, in bilico: posto in modo da stare in equilibrio. -mettere

vol. II Pag.239 - Da BINORMALE a BIOGRAFIA (1 risultato)

fusti bisbetici. ognuna, al posto del fiore, portava un bel bioccolo d'

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

indietro, precisamente, non uno fuori posto. cicognani, 2-100: i magnifici

vol. II Pag.243 - Da BIPENDOLO a BIRBANTE (2 risultati)

. da bi-4 due, doppio 'e posto (v.). biprisma

: quel birbo di servo mi ha posto in grandissimo imbarazzo, ed io presentemente

vol. II Pag.244 - Da BIRBANTEGGIARE a BIREATTORE (1 risultato)

spagna perché il sovrano lo rimovesse dal posto: opera dei baroni invidiosi e birbanti.

vol. II Pag.245 - Da BIREME a BIRRA (2 risultati)

bocca? alvaro, 7-183: al loro posto [delle osterie] sono sorti ambienti

le dita e andava a sedersi al suo posto, dove la biro era posata parallela

vol. II Pag.247 - Da BISACCIA a BISBETICO (2 risultati)

. 2. cerchietto d'oro posto per ornamento sulla veste e nell'acconciatura

111: a le fonti gli fu posto nome berto in memoria del bisavolo.

vol. II Pag.248 - Da BISBIGLIAMENTO a BISBIGLIONE (1 risultato)

i loro fusti bisbetici. ognuna, al posto del fiore, portava un bel bioccolo

vol. II Pag.251 - Da BISCONDOLA a BISCUIT (1 risultato)

magalotti, 20-273: non manca chi abbia posto nome giauhàr a un moro, a

vol. II Pag.252 - Da BISCURARE a BISLACCO (1 risultato)

e, 1-46: gli avevano offerto un posto di redattore nell'italiano d'america,

vol. II Pag.256 - Da BISOGNO a BISOGNO (1 risultato)

troppo avvedutamente vi recaste voi in un posto sicuro, quando diceste esser di bisogno per

vol. II Pag.260 - Da BISTRO a BITORZOLUTO (1 risultato)

borgese, 1-204: che abbiano trovato posto quei luridi mercanti, con la pancia

vol. II Pag.262 - Da BIVACCO a BIZANTINO (1 risultato)

s'invia la notte ad un posto per maggior custodia del campo, innanzi

vol. II Pag.264 - Da BIZZEFFE a BIZZUCA (1 risultato)

. di giacomo, ii-642: presero posto nella bottega attigua due sorelle, donna

vol. II Pag.268 - Da BLEFARITE a BLOCCARE (1 risultato)

.: ripari eretti a protezione di un posto fortificato, di un rifugio, di

vol. II Pag.269 - Da BLOCCATO a BLOCCO (1 risultato)

. anche a piantarsi dinanzi a un posto del nemico, donde convenga passare di

vol. II Pag.270 - Da BLONDA a BOA (1 risultato)

, al passaggio di un treno dal posto di blocco, se il tronco successivo

vol. II Pag.271 - Da BOA a BOBA (1 risultato)

.. balzò con la stampella a quel posto del divano ove poc'anzi stava seduta

vol. II Pag.272 - Da BOBINA a BOCCA (1 risultato)

, per andare un po'più in posto, / il coturno, direbbe un bocca

vol. II Pag.273 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

, i-149: aveva messo la sighignola al posto di minor fatica e più di fiducia

vol. II Pag.279 - Da BOCCADOPERA a BOCCAPORTO (1 risultato)

ai piloti ima boccaporta tonda conduce al posto dell'osservatore, al suo seggiolino ondoleggiante

vol. II Pag.284 - Da BOCCIONE a BOCCONE (1 risultato)

ravvivava negli occhi rigustando, al suo solito posto, i bocconcini succosi. 5

vol. II Pag.292 - Da BOLLATORE a BOLLETTA (2 risultati)

noddo e altri insieme, ed essendo posto noddo a tagliere con uno piacevole uomo

udito de'costumi di noddo, veggendosi posto a tagliere con lui, diceva fra

vol. II Pag.294 - Da BOLLICHÌO a BOLLIRE (3 risultati)

. diceva che nell'officina non c'era posto. 4. ant. suggelli

e poi usarla. boccaccio, 6-436: posto un grandissimo vaso sopra l'ardenti fiamme

di acetosa. cattaneo, ii-1-164: posto che noi consumiamo i nostri legnami a

vol. II Pag.296 - Da BOLLITO a BOLLORE (2 risultati)

liquido. palazzeschi, 6-277: presero posto dietro la grande tavola a ferro di

, 7-432: qui il veleno sta al posto del rosolio e delle mandorle, nei

vol. II Pag.299 - Da BOMA a BOMBA (3 risultati)

che la bomba è stata collocata sul posto). moravia, ii-33:

6-118: la bomba atomica poi ha posto addirittura l'umanità di fronte all'ipotesi

; e ciascuno de'ladri piglia il suo posto, il quale è già stato consegnato

vol. II Pag.300 - Da BOMBABÀ a BOMBARDATORE (1 risultato)

con un mortaio da bombe situato al posto dell'albero di trinchetto. -piccolo

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (2 risultati)

mercatantia, però che a quelle non fu posto, bontà del padre. paolo da

(i-48): io non ho posto troppo mente a queste armi, ché non

vol. II Pag.307 - Da BONZO a BORBOTTAMENTO (1 risultato)

, 1-64: e '1 serpente ch'ee posto prossimano al freddo cielo, prima pigro

vol. II Pag.314 - Da BORGHESEMENTE a BORGO (2 risultati)

: fece vari tentativi per conservarsi il posto di borghese colto a cui la madre aveva

i-810: la distinzione non era soltanto nel posto e nel vestire; ma anche nel

vol. II Pag.315 - Da BORGOGNA a BORIA (1 risultato)

. come infatti è, questo borghétto posto nella gola bistorta delle colline.

vol. II Pag.316 - Da BORIANTE a BORONATROCALCITE (1 risultato)

, 16-v-166: chi non tien questo borioso posto,... non è stimato

vol. II Pag.322 - Da BOSCATA a BOSCO (1 risultato)

caverne e per boschetti / han lor posto cento agguati; / or da bacco riscaldati

vol. II Pag.326 - Da BOTOLO a BOTTA (1 risultato)

« autobus »... à preso posto, a un angolo, un bòtolo

vol. II Pag.330 - Da BOTTE a BOTTEGA (1 risultato)

355): essendo adunque a giacer posto, il suo segnale per una fanticella mandò

vol. II Pag.331 - Da BOTTEGAIO a BOTTEGANTE (2 risultati)

: costui, che quivi s'è posto a bottega / a legger sopra il libro

2-57 (400): di già era posto su, di mattone sopra mattone,

vol. II Pag.332 - Da BOTTEGARE a BOTTIGLIA (1 risultato)

: va in cucina per cambiar di posto una botticella di vino di marsala..

vol. II Pag.333 - Da BOTTIGLIAIO a BOTTO (1 risultato)

(che possono anche essere consumati sul posto). carducci, ii-10-290:

vol. II Pag.335 - Da BOTTONE D’ARGENTO a BOVE (1 risultato)

/ che seco mi chiamò, mi ha posto in questo / intrigo, dond'io

vol. II Pag.337 - Da BOZZA a BOZZIMA (1 risultato)

, ma nessun suo lavoro aveva trovato posto su qualcuna delle tante piazze d'italia.

vol. II Pag.339 - Da BRACA a BRACALONE (1 risultato)

una famiglia: la donna, al posto dell'uomo). canti carnascialeschi,

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

pirandello, 6-170: da che aveva posto il piede nella casa di lui a girgenti

vol. II Pag.346 - Da BRACCIOBIANCO a BRACCO (1 risultato)

bordo del divano. 2. appoggiamano posto lungo le scale. b. pitti

vol. II Pag.347 - Da BRACCONAGGIO a BRACE (1 risultato)

quel canto. cattaneo, iii-1-110: posto il foco al borgo di mantes,

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (2 risultati)

voli; / e, qualunque altro ben posto ha in oblio, / e solo

oblio, / e solo in questo ha posto il suo disio. bibbiena, xxv-1-31

vol. II Pag.360 - Da BRATTEATO a BRAVARE (1 risultato)

bravazzoni e spaccamontagne) tocca il primo posto allo smargiasso becero. = peggior

vol. II Pag.362 - Da BRAVO a BRAVO (1 risultato)

tutto e sempre bravo a tenere a posto i barbari. panzini, 11-624:

vol. II Pag.364 - Da BRECCIA a BRENNA (3 risultati)

proprie posizioni ideali, resistere al proprio posto di lavoro, nella propria attività (

stare sulla breccia e a difendere il posto che v'è stato assegnato. carducci,

morire in piena attività, al proprio posto (di combattimento, di lavoro)

vol. II Pag.371 - Da BRIACEE a BRICCO (1 risultato)

inferno; e virgilio scrive ch'egli è posto alla guardia dell'entrata dell'inferno

vol. II Pag.376 - Da BRIGANTE a BRIGARE (2 risultati)

, 645: agostino invece avea brigato un posto nel nuovo governo, perché altrimenti non

. entra in organico e prende il posto di stazza. de roberto, 355:

vol. II Pag.377 - Da BRIGATA a BRIGATA (1 risultato)

di nuova nomina che aveva preso il posto di un colonnello, era arrivato proprio

vol. II Pag.379 - Da BRIGLIADORO a BRIGOSO (1 risultato)

torrenti (costituita da un robusto muro posto normalmente all'alveo e rialzato ai fianchi

vol. II Pag.381 - Da BRILLANTE a BRILLARE (1 risultato)

dopo ch'io son nobile, mi ho posto in gravità. bettinelli, 103:

vol. II Pag.385 - Da BRIOSITÀ a BRIVIDO (1 risultato)

della porta, 1-228: adesso l'ha posto l'aco in mano, e fanno

vol. II Pag.386 - Da BRIVIDORE a BROCCA (1 risultato)

tocca / il nome indarno: né fu posto al vento / sì come nelle secchie

vol. II Pag.387 - Da BROCCA a BROCCHETTA (2 risultati)

mentre la sua sorella francese ha usurpato il posto delle nostre voci: spillone, fermaglio

cum una bellissima borsa, dove avea posto ducento ducati d'oro, donò al buffone

vol. II Pag.388 - Da BROCCHIERE a BRODA (2 risultati)

), chiuso 4. ant. segno posto al centro del bersaglio. e liscio

riposte in su'palchetti 11 segno che è posto nel mezzo del bersaglio, nel quale

vol. II Pag.389 - Da BRODAGLIA a BRODETTO (1 risultato)

e berlocche; a disertare il suo posto sul più bello, e poi a

vol. II Pag.391 - Da BROGLIARE a BROMO (1 risultato)

forestiero, ottenere a ventisei anni un posto di segretario... non fu

vol. II Pag.396 - Da BRONZOLUTO a BRUCHIO (1 risultato)

la sua sorella francese ha usurpato il posto delle nostre voci: spillone, fermaglio »

vol. II Pag.407 - Da BRUNO a BRUSCHETTO (1 risultato)

in ottave incatenate (e il poeta, posto dietro agli attori, dà il tempo

vol. II Pag.409 - Da BRUSCO a BRUSTOLARE (2 risultati)

, notai che ciascuno riteneva per suo posto, il più buono. =

sbarbaro, 1-187: ha appena preso posto, il nonno, che s'informa

vol. II Pag.414 - Da BRUTTO a BRUTTURA (1 risultato)

aspettavano i tedeschi che li rimettessero a posto, e i tedeschi non sono venuti

vol. II Pag.415 - Da BRUZZAGLIA a BUBBOLANTE (1 risultato)

in piedi, subito raggiunsi 11 mio posto superando l'altra bruttura. -far bruttura

vol. II Pag.417 - Da BUCACCHIARE a BUCANEVE (2 risultati)

una cuffia di legno, ove prende posto il suggeritore. dossi, 649

quand'è pieno, si cerca il posto per la sua fossa. -buca

vol. II Pag.420 - Da BUCCIACCHERA a BUCCINA (1 risultato)

tritoni che suonano la buccina, che fu posto alla fonte di piazza navona. redi

vol. II Pag.423 - Da BUCI a BUCO (1 risultato)

nella favolosa legge del predetto maometto è posto, cioè che non prima fornirà il

vol. II Pag.426 - Da BUDELLONE a BUE (2 risultati)

cinquanta o cent'anni prima, nel posto di quegli immondi budelli, di quelle

a dare colpetti segreti per mettere a posto il drappeggio dell'abito. pareva la mia

vol. II Pag.430 - Da BUFFETTERIA a BUFFONE (1 risultato)

l'evento / un di lor s'era posto a narrar. nievo, 461: e

vol. II Pag.437 - Da BUIORE a BULBO (1 risultato)

) o delle foglie normali o al posto dei fiori (bulbillo aereo). non

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

di persone; una casata, il posto che si occupa in società); che

vol. II Pag.445 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

par sempre più bona. alloggio posto in una strada elegante secondo la convenzione

gli avesse ingiunto di rimanere al suo posto. b. croce, i-1-33: accade

vol. II Pag.446 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

verso il promontorio di buona speranza, posto in 35 gradi dalla parte antartica. vico

vol. II Pag.447 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

entrata della valle, vide un buon posto d'armati, parte sull'uscio d'una

ci avrà messo, per tornare a posto, dieci minuti buoni. palazzeschi, 3-230

vol. II Pag.448 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

in buona col padrone. c'è sempre posto per chi ha gomiti. pancrazi,

vol. II Pag.449 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

che mai. giusti, cliente al posto di una somma di denaro, che 3-66

vol. II Pag.450 - Da BUONO a BUONORA (2 risultati)

[le donne], / e posto tutto in libertade il core, / non

è suto buono, ch'io mi sia posto a udirlo. grazzini, 4-32:

vol. II Pag.454 - Da BURBERA a BURCHIO (1 risultato)

manubrii di ferro imperniati in un cilindro posto orizzontalmente, intorno a cui s'avvolge

vol. II Pag.456 - Da BURISTO a BURLARE (2 risultati)

caro che di campagna tenevano allora il posto della lettura dei v. s. metta

campo. le noci o in un posto o in un altro, per burla,

vol. II Pag.458 - Da BURLONE a BURRASCA (1 risultato)

incredulo e sprezzante e gli assegnò l'ultimo posto nella burocrazia culinaria. 2

vol. II Pag.469 - Da BUTTASELLA a BUTTERO (3 risultati)

fatica di più poi per rimettere a posto le cose che quella lasciava buttate all'aria

. 2. gettato via; posto tra i rifiuti. -al figur.:

le raccoglie. 3. sdraiato, posto a giacere. de amicis, i-640

vol. II Pag.471 - Da C a CABALA (1 risultato)

, 6-115: mi offrì il suo posto d'osservazione al cannocchiale. fu così

vol. II Pag.475 - Da CACARELLA a CACCHIATELLA (1 risultato)

670: quel traditor del golpe m'ha posto a piuolo: cacastecchi li venga!

vol. II Pag.477 - Da CACCIA a CACCIA (2 risultati)

benissimo, perché le aveva godute da un posto distinto, dell'escuriale.

in età fresca e vigorosa, ha posto il suo maggior diletto nell'andare da

vol. II Pag.481 - Da CACCIAREATTORE a CACCIASPOLETTA (1 risultato)

, iv-178: ogni cosa era al suo posto, la lampada dal paralume rosa era

vol. II Pag.484 - Da CACHETTICO a CACIO (2 risultati)

per lo zafferano che in esso viene posto. -cacio pecorino: fatto con latte

di capretti, e ciascuni serrati al lor posto, da parte: / i primaticci

vol. II Pag.490 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

le sue labbra non erano ancora tornate al posto, che don abbondio, lasciando cader

vol. II Pag.495 - Da CADERE a CADETTO (1 risultato)

, perché le aveva godute da un posto distinto. d'azeglio, 1-45: essendo

vol. II Pag.498 - Da CADUNO a CADUTO (1 risultato)

sicuramente passato, gli venne per ventura posto il piè sopra una tavola, la quale

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (2 risultati)

a. casotti, 2-72: posto dalla padrona in tale stato / da

levato / de la cafera sua / e posto un uomo ch'è senza valore.

vol. II Pag.507 - Da CAGNIZZA a CAGNOTTO (1 risultato)

gli ultimi guizzi, ha lasciato il posto all'andivieni innocuo e saporifero di una

vol. II Pag.509 - Da CALABBASSO a CALAFATATO (1 risultato)

caladrio udito hai dire, / il qual posto all'inferno per obietto, / si

vol. II Pag.513 - Da CALAMO a CALANDRA (1 risultato)

calanchi ed i pascoli magri prendono il posto dei seminati. cardarelli, 3-135: solo

vol. II Pag.515 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

dee., 2-5 (172): posto il petto sopra l'orlo dell'arca

vol. II Pag.521 - Da CALCARE a CALCARE (2 risultati)

aprile. salvini, v-496: chi ha posto giù la riputazione e calcato il rispetto

discorso, perché il tuo paragrafo mi ha posto le mani su la ferita, e

vol. II Pag.527 - Da CALCIO a CALCIO (2 risultati)

ma che ci fo io a quel posto? carducci, 414: il ghetto d'

ragazza si dava calcetti per rimettere a posto una scarpa. = deverb. da

vol. II Pag.538 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

... « ci troviamo un posto al caldo. si beve una volta »

vol. II Pag.539 - Da CALDOSO a CALEFATTIVO (1 risultato)

, e tanto caldo / gli ha posto, che del fin dubita forte.

vol. II Pag.541 - Da CALENDARISTA a CALERE (1 risultato)

ristretta dentro a'confini che vi han posto gli antichi scrittori,...

vol. II Pag.542 - Da CALESELLA a CALESSE (4 risultati)

che gostanza mia per altri mi abbia posto in non cale? tasso, 1-8:

minaccia, non temer che sia / posto in non cal chi glielo diede in

nievo, 127: donato ci seguiva posto affatto in non cale dalla capricciosa fan-

, dove anche di radissimo avea posto il sedere, si andava di un quarto

vol. II Pag.547 - Da CALIGINOSITÀ a CALLAIA (3 risultati)

aria e di acqua: perché egli è posto tra gli orecchi e la lingua,

tutti i peli che la natura ha posto per adornezza del corpo, erano d'

monumentale che fra i seni ciclopici, al posto di languide violette e serafici gelsomini,

vol. II Pag.552 - Da CALMA a CALMARE (1 risultato)

cucina ché non è qui il tuo posto. tali parole, che pareva dovessero metter

vol. II Pag.554 - Da CALOCCHIA a CALORE (1 risultato)

boccalini, iii-41: fu posto nella stadera il vastissimo imperio ottomano,

vol. II Pag.561 - Da CALURA a CALVINISTA (1 risultato)

uno monticello rilevato, e gli aveva posto nome il calvario, in mezo del

vol. II Pag.562 - Da CALVINISTICO a CALZA (1 risultato)

, v-385: ed etiam nel titolo è posto: * affi figliuoli di core

vol. II Pag.563 - Da CALZA a CALZA (1 risultato)

calze usate come calzoni, che al posto dei peduli avevano una piccola correggia a

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (2 risultati)

da proteggerlo e da assicurarlo al suo posto. biringuccio [tommaseo]: dipoi

per ben sistemarlo e assicurarlo al suo posto. paoletti, 1-2-107: bisogna calzare

vol. II Pag.570 - Da CAMARLINGO a CAMBIAMENTO (1 risultato)

de la zanina e come ella aveva posto il braccio in capo a questo ser

vol. II Pag.571 - Da CAMBIAMONETE a CAMBIARE (4 risultati)

, mettere una persona o cosa al posto di un'altra, sostituire, mutare.

-rifl. fare il cambio, mettersi al posto di un altro. - recipr.

3. locuz. -cambiare di posto: spostare. nievo, 57:

il naso sugli scalini nel cambiar di posto al messale. -cambiare aria:

vol. II Pag.572 - Da CAMBIARIO a CAMBIATORE (2 risultati)

cosa, di un lavoro, di un posto, cambiavi. -agire diversamente

a poco a poco tutti cambiano di posto, e ogni cosa non sembra più

vol. II Pag.574 - Da CAMBIO a CAMBIO (1 risultato)

di tutto gli stessi cavalieri romani avevano già posto la mano sui più fruttuosi rami del

vol. II Pag.579 - Da CAMERACCIA a CAMERATA (1 risultato)

camerina. pellico, ii-46: venni posto in una camerùccia pulita

vol. II Pag.580 - Da CAMERATA a CAMERIERE (1 risultato)

'cameretta'diciamo anche lo stanzino ove è posto il cesso. più comunemente * camerino

vol. II Pag.582 - Da CAMERLENGO a CAMICETTA (1 risultato)

pontificale, e co'soddiaconi apostolici a posto loro co'camici. savonarola, iii-456

vol. II Pag.583 - Da CAMICIA a CAMICIA (2 risultati)

i denti dal freddo, ma su quel posto aveva trovato tanta dolce commozione ch'esitava

camicia di qualcuno: essere al suo posto, nella sua condizione. verga,

vol. II Pag.585 - Da CAMICIOLA a CAMINO (1 risultato)

indumento di tessuto o di maglia, posto a diretto contatto della pelle, sotto

vol. II Pag.589 - Da CAMMINARELLO a CAMMINO (1 risultato)

del deputato per una gratificazione o un posto da camminatore pel figlio monello.

vol. II Pag.591 - Da CAMMINO a CAMMINO (2 risultati)

di potergli prosciogliere. bisticci, 3-30: posto a tavola, innanzi che cominciasse a

, 459: come la cicaletta ha posto fine / a sue canzoni, tu discendi

vol. II Pag.592 - Da CAMMUCCÀ a CAMORRO (1 risultato)

a lui ch'a parlare con madonna iulia posto si era. = etimo incerto

vol. II Pag.596 - Da CAMPANA a CAMPANA (1 risultato)

il palchetto di mezzo viene ad esser posto colà donde nella campana è sospeso il

vol. II Pag.597 - Da CAMPANA a CAMPANELLA (2 risultati)

cima alla torre del ballatoio di palazzo era posto. tassoni, 2-2: cominciò il

et il provinciale al generale, fu posto la guardia al camerino suo. allegri

vol. II Pag.599 - Da CAMPANILEGGIARE a CAMPANONE (1 risultato)

, non lascia però muoversi dal suo posto. magalotti, 9-1-10: egli è

vol. II Pag.600 - Da CAMPANTE a CAMPARE (1 risultato)

da s. c., 25-10-10: posto presso al serpente non camperai da lui

vol. II Pag.601 - Da CAMPARE a CAMPATO (1 risultato)

). -anche al figur.: posto in gran rilievo, collocato in posizione

vol. II Pag.602 - Da CAMPEGGIAMENTO a CAMPEGGIO (1 risultato)

, ed è quello del carpione che posto nello spirito di vino cangia il suo colore

vol. II Pag.604 - Da CAMPIERE a CAMPIONE (1 risultato)

(nei giudizi di dio) al posto di altri. -per estens.:

vol. II Pag.606 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

campo azzurro, con un giglio rosso posto nella zampa diritta, e sopra il

vol. II Pag.607 - Da CAMPO a CAMPO (3 risultati)

: manfredonio alla sua terra / ha posto il campo con crudele assedio / e

marito, da'famigli: ognuno le ha posto il campo intorno. michelangelo, 109-4

, 109-4: amore e crudeltà m'han posto il campo: / l'un s'

vol. II Pag.608 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

-al figur.: tenere il primo posto, il primato; avere il potere

vol. II Pag.609 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

è, che... si sia posto ad impugnare la contemplazione anche mistica,

vol. II Pag.610 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

un letto da campo, e ivi posto, mentre il suo animo dormiva, fu

vol. II Pag.612 - Da CANAGLIATA a CANALATA (1 risultato)

tristo de'plebei; né mai aveva posto mente che s'egli, alla larga d'

vol. II Pag.617 - Da CANARIO a CANCELLARE (1 risultato)

ieri? di avere una prefettura o un posto di canattiere, imo spaccio di tabacco

vol. II Pag.622 - Da CANDELA a CANDELABRAIO (1 risultato)

sacchetti, 121-66: vidi a quella essere posto un torchio acceso di dua libbre,

vol. II Pag.624 - Da CANDELORA a CANDIDEZZA (1 risultato)

siamo dimostrati buoni europei e abbiamo posto una giusta candidatura ad un prestigio anche

vol. II Pag.627 - Da CANE a CANE (1 risultato)

. cecchi, 212: io ho posto i cani / alle poste; ora a

vol. II Pag.628 - Da CANE a CANE (1 risultato)

voglio soltanto che dino abbia un buon posto nella vita, che non gli tocchi

vol. II Pag.631 - Da CANFORATA a CANGIARE (1 risultato)

di più colori; onde avegna che posto essendo in diversi siti, cangia lo

vol. II Pag.632 - Da CANGIARO a CANGURO (1 risultato)

car pione... posto nello spirito di vino cangia il suo colore

vol. II Pag.633 - Da CANICHINO a CANINO (2 risultati)

adosso a due pancaccie vecchie / vidi posto un tettuccio, anzi un canile.

questo momento... in questo posto, lo capite bene anche voi,

vol. II Pag.638 - Da CANNAMUSINO a CANNELLA (1 risultato)

cannella della fontana e non volle cedere il posto. -figur. 5.

vol. II Pag.641 - Da CANNOCCHIO a CANNONCINO (2 risultati)

altra una convessa e una concava; posto l'occhio alla parte concava vidi gli oggetti

appena; e mi offrì il suo posto d'osservazione al cannocchiale. palazzeschi,

vol. II Pag.642 - Da CANNONCINO a CANNONE (1 risultato)

co'cannoni ordiscono tanto che egli ànno posto le paviole vogliono sull'orditoio. garzoni

vol. II Pag.646 - Da CANONICO a CANONIZZARE (1 risultato)

e voce in capitolo (e hanno il posto in coro e le insegne onorifiche del

vol. II Pag.652 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

, i-123: ultraligio prende il suo posto fra gli allegri compagni, le vivande

vol. II Pag.655 - Da CANTEO a CANTERELLARE (1 risultato)

, sm. ant. palo, travicello posto attraverso il cavalletto per appoggiarvi la trave

vol. II Pag.657 - Da CANTICO a CANTILENA (1 risultato)

tavolati, tetti, ecc.; palo posto attraverso il cavalletto per appoggiarvi la trave

vol. II Pag.663 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

di capretti, e ciascuni serrati al loro posto, da parte: / i primaticci

vol. II Pag.664 - Da CANTO a CANTONE (2 risultati)

noi un po'più di posto per elevarci e per comparire; non

. disus. sperone in muratura, posto a difesa dei pilastri dei ponti per

vol. II Pag.665 - Da CANTONE a CANTONE (2 risultati)

nel centro, cerca di prendere il posto di uno degli altri giocatori nel momento

: ma se 'n un cantoncin m'aveste posto / d'un romanzuccio, ci trionferei

vol. II Pag.666 - Da CANTONE a CANTORIA (1 risultato)

altri strumenti musicali- e su cui prendono posto i cantori. targioni tozzetti

vol. II Pag.667 - Da CANTORINO a CANUTIGLIA (1 risultato)

necessario l'ingrato compito di rimettere al posto le cose, magari esagerando dall'altra

vol. II Pag.669 - Da CANUTOLA a CANZONE (2 risultati)

canzoni, anche? dopo avermi preso il posto, a tradimento? bocchelli, 2-377

.. che prendessi il suo posto accanto a dino, che girassimo

vol. II Pag.670 - Da CANZONE a CANZONE (1 risultato)

chiabrera, 459: come la cicaletta ha posto fine / a sue canzoni, tu

vol. II Pag.673 - Da CAOSTIPO a CAPACE (1 risultato)

v-1-696: accese il fastelletto di cannella posto sotto la catasta della legna nel camino

vol. II Pag.675 - Da CAPACITABILE a CAPANNA (2 risultati)

domandargliene conto dopo aver veduto il suo posto fra gli uomini, saggiata la sua forza

testi fiorentini, 247: uno podere posto nel popolo di san qui- lico il

vol. II Pag.677 - Da CAPANNOLA a CAPARRA (1 risultato)

distolto da rògito o caparra / e posto sopra il cassero, l'abeto / trattò

vol. II Pag.679 - Da CAPECCHIO a CAPELLO (1 risultato)

appresso de li goffi cervelli un sol capello posto più d'un lato che da l'

vol. II Pag.682 - Da CAPELVENERE a CAPETTO (1 risultato)

, se seguito avesse la fortuna, / posto avea fine a tutti i miei gran

vol. II Pag.683 - Da CAPEVOLE a CAPIFOSSO (1 risultato)

erano valsi a farlo fuggire; il suo posto, diceva, era al capezzale degli

vol. II Pag.685 - Da CAPIRE a CAPIRE (1 risultato)

2. intr. essere contenuto; trovar posto, starci; essere accolto, essere

vol. II Pag.686 - Da CAPIROMANTE a CAPITALE (2 risultati)

: ed io, madonna, ho posto un odio al mondo, / già come

appresso de li goffi cervelli un sol capello posto più d'un lato che da l'

vol. II Pag.690 - Da CAPITANIA a CAPITANO (1 risultato)

capetano lo quale noi chiamamo saturno sia posto emprima che nullo altro capetano elio regno

vol. II Pag.695 - Da CAPITOMBOLARE a CAPITOMBOLO (1 risultato)

capitolo dove i monaci avevano già preso posto nei loro stalli fu invaso dalla consueta

vol. II Pag.697 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

occhi, e guardate chi è stato posto per capo de la vanguardia di segni

vol. II Pag.698 - Da CAPO a CAPO (2 risultati)

. panzini, iii-268: ottenne il posto ambitissimo di capo di gabinetto.

in questo egitto / ei abbiam noi posto? io dissi, bravi capi, /

vol. II Pag.701 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

a un'estremità di essa, al posto d'onore (cfr. anche capotavola)

vol. II Pag.706 - Da CAPOARCHIVISTA a CAPOCELLULA (1 risultato)

de la zanina e come ella aveva posto il braccio in capo a questo ser

vol. II Pag.707 - Da CAPOCENSO a CAPOFAMIGLIA (1 risultato)

, 1-181: carlo poerio mi offrì il posto di uffiziale di ripartimento, o capo

vol. II Pag.708 - Da CAPOFILA a CAPOLAVORO (5 risultati)

una serie, chi figura al primo posto; chi primeggia. -in capofila

. -in capofila: al primo posto, davanti a tutti. montecuccoli,

(plur. capigabinétto). funzionario posto a capo del gabinetto di un ministro

anima le manca », / avea posto un furore, un capogiro / nel sesso

i-198: la dama capogruppo siede al posto d'onore, e serve a tutte la

vol. II Pag.709 - Da CAPOLAZZARO a CAPOMASTRO (2 risultati)

(164): gli venne per ventura posto 11 piè sopra una tavola,

caporione. 2. il primo posto in una lista: essere in [a

vol. II Pag.710 - Da CAPOMESE a CAPOPOPOLO (3 risultati)

quale si era più che mai posto in questo trattato. fagiuoli, 3-4-257:

, rovesciata ('con la testa al posto dei piedi '): sottosopra.

i piedi vanno all'aria al posto del capo, e il capo va in

vol. II Pag.711 - Da CAPOPOSTO a CAPORICCIO (2 risultati)

duato di truppa capo di un posto di guardia, incaricato del cambio delle

= » comp. da capo e posto (v.). capopùrgio

vol. II Pag.712 - Da CAPORIONE a CAPOSQUADRA (1 risultato)

documenti, si preparò a portarlo al posto suo, nella cameretta che gli era

vol. II Pag.713 - Da CAPOSQUADRIGLIA a CAPOVERSO (3 risultati)

piccolo pezzo di avorio o legno duro posto al l'estremità superiore del

. (plur. capitàvola). il posto che occupa a tavola il padrone

sm. chi siede a capotavola, nel posto d'onore. tommaseo [s

vol. II Pag.717 - Da CAPPATA a CAPPELLA (1 risultato)

che velluti ha bisogno d'un onorevole posto in qualche cappella, e non più straziare

vol. II Pag.718 - Da CAPPELLACCIA a CAPPELLETTO (1 risultato)

nominati da ogni geno di bestiali, hanno posto la filosofia in vilipendio. sarpi,

vol. II Pag.721 - Da CAPPELLONA a CAPPERONE (2 risultati)

fuoco, sale nel cappello di terra posto sopr'alle pentole. carena, 1-327:

vide alcuni gatti che andavano a pigliar posto in una piccola orchestra fatta apposta per

vol. II Pag.723 - Da CAPPONE a CAPPOTTO (2 risultati)

. pananti, i-113: in tavola vien posto / un gran cappone a lesso con

, chiamasi un paranco com posto di un bozzello a taglia a tre raggi

vol. II Pag.724 - Da CAPPUCCETTO a CAPPUCCIO (2 risultati)

: s'avessi violata un'abbadessa / posto a sacco l'altar, fuoco a le

una terracotta. sul saio, al posto del cuore, sanguina una croce

vol. II Pag.727 - Da CAPRATO a CAPRICCIO (1 risultato)

di capretti, e ciascuni serrati al lor posto, da parte. f.

vol. II Pag.729 - Da CAPRICCIOSAMENTE a CAPRICORNO (2 risultati)

aristarco lascia vivi, egli ha capricciosamente posto un nome di poeta o di prosatore

. nievo, 127: donato ci seguiva posto affatto in non cale dalla capricciosa fanciulletta

vol. II Pag.733 - Da CAPRONICO a CAPTIVO (1 risultato)

io, di poter privo / e posto in forza altrui, lieto me sento.

vol. II Pag.734 - Da CAPUA a CARABO (1 risultato)

pazzia, e pensavo che fusse stato posto avanti da qualcuno per una materia sofistica

vol. II Pag.739 - Da CARATTERE a CARATTERE (1 risultato)

il giornale... dal mio posto distinguevo i caratteri cubitali di stampa.

vol. II Pag.744 - Da CARBONATA a CARBONE (1 risultato)

e vermiglia. alamanni, 4-2-117: posto in alte colonne al ciel si leva

vol. II Pag.746 - Da CARBONELLA a CARBONIGIA (1 risultato)

panzini, iii-701: [il suo posto è] quello dove l'ha messo la

vol. II Pag.753 - Da CARDIAS a CARDINALE (1 risultato)

mondo pontificale, e co'soddiaconi a posto loro co'camici, secondo la consuetudine

vol. II Pag.759 - Da CARESTIOSAMENTE a CAREZZA (2 risultati)

e noi la chiamiamo spadacciola; e posto là il fanciullo, disse al signore:

chiamata per antonomasia la signorina; posto distinto a tavola, nel dormitorio;

vol. II Pag.761 - Da CAREZZEVOLMENTE a CARICA (2 risultati)

è specialista nel rimettere denti nuovi al posto dei vecchi; denti che essendosi oltremodo

algarotti, 3-246: ci hanno posto degli angioli a due a due che sono

vol. II Pag.764 - Da CARICARE a CARICARE (1 risultato)

lode, perché finalmente trattasi d'un mortale posto in competenza d'un dio. foscolo

vol. II Pag.765 - Da CARICATAMENTE a CARICATORE (2 risultati)

? segneri, iii-1-62: chi, posto ciò, non si carichi di stupore!

ant. carcato e carco). posto sopra un mezzo, per essere trasportato

vol. II Pag.769 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

. pulci, vi-157: io avevo quasi posto silenzio, et scripto a tommaso da

vol. II Pag.770 - Da CARIDDI a CARIOFILLEE (2 risultati)

introdotta nel mastro, ha il suo posto proprio, le sue pagine contraposte di

carie, lo che da alcuni può essere posto in dubbio, se sia rigorosamente ben

vol. II Pag.777 - Da CARNAIOLO a CARNALE (1 risultato)

quell'anima, la quale si è posto per specchio le dilezioni carnali, nelle

vol. II Pag.795 - Da CARPINETA a CARPOFORO (1 risultato)

, ed è quello del carpione che posto nello spirito di vino cangia il suo colore

vol. II Pag.799 - Da CARRETTAIO a CARRETTO (2 risultati)

): gli chiederebbe in cortesia un posto sul baroccio, per farsi condurre a'

): gli chiederebbe in cortesia un posto sul carrettino per farsi condurre alle sue

vol. II Pag.801 - Da CARRIERISMO a CARRIOLA (1 risultato)

per milano in procinto d'accettare il posto d'ispettore offertogli in un'azienda commerciale

vol. II Pag.804 - Da CARROBALISTA a CARROZZA (1 risultato)

meglio; io mi nicchiai al mio solito posto; e poi quattro cavalli di schiena

vol. II Pag.805 - Da CARROZZABILE a CARROZZINO (1 risultato)

: carrozzeria portante) e dove trovano posto i passeggeri o sono collocate le merci.

vol. II Pag.812 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

cavallereschi, 147: così fu sentenziato e posto in carta, / che rinaldo s'

vol. II Pag.815 - Da CARTELLA a CARTELLINO (2 risultati)

suo chiosco. palazzeschi, 3-168: prendevano posto alla lunga tavola ovale in mezzo a

614: i giornalisti, gli stenografi presero posto alle loro tavole e i segretarii tirarono

vol. II Pag.816 - Da CARTELLISTA a CARTESIANISMO (1 risultato)

un lato del cancello, / al posto del solito cartello / e del solito nome

vol. II Pag.822 - Da CASA a CASA (1 risultato)

adoperato. cuoco, 1-27: acton fu posto alla testa degli affari, il vecchio

vol. II Pag.825 - Da CASACCA a CASACCIO (1 risultato)

ai giovani cui la vita fa poco posto, se non rimasticare uno sterile nazionalismo

vol. II Pag.826 - Da CASAGGIO a CASAMATTA (1 risultato)

si era fermato a cintura, casale posto in luogo alquanto eminente. aretino,

vol. II Pag.827 - Da CASAMATTARE a CASATO (1 risultato)

; / l'alma e lo corpo hai posto a levar tua casata. bandello

vol. II Pag.830 - Da CASCARE a CASCARE (1 risultato)

585: trovò un vestito molto decente nel posto dove aveva lasciato il suo, che

vol. II Pag.834 - Da CASELLANTE a CASERMA (2 risultati)

all'entrata della valle, vide un buon posto d'armati, parte sull'uscio d'

chiunque lo veda lo segnali al più vicino posto di polizia, ospedale o caserma dei

vol. II Pag.835 - Da CASERMAGGIO a CASINO (2 risultati)

[casermerìa), sf. milit. posto di guardia di una caserma.

per tempo che non avrei accettato nessunissimo posto. nieri, 389: e

vol. II Pag.839 - Da CASO a CASO (1 risultato)

ascosamente negli orti chiamati lamiani, e posto così a caso sopra un monte di legne

vol. II Pag.840 - Da CASO a CASO (1 risultato)

che. -anche: dato che, posto che. aretino, 1-6:

vol. II Pag.848 - Da CASSESE a CASSETTA (2 risultati)

il cocchiere (e vi possono prendere posto anche due persone): serpa;

salire, stare a cassetta: nel posto riservato al cocchiere (e vicino a

vol. II Pag.855 - Da CASTALE a CASTELLANO (1 risultato)

castellano, governo di castellano; distretto posto sotto la giurisdizione di un castellano.

vol. II Pag.856 - Da CASTELLANOSI a CASTELLO (1 risultato)

tipo di abitato preistorico e protostorico, posto su alture e difeso da poderose cinte

vol. II Pag.857 - Da CASTELLO a CASTELLO (2 risultati)

de'più forti d'italia, e posto quasi nel bilico di toscana, e era

asolo adunque, vago e piacevole castello posto negli stremi gioghi delle nostre alpi sopra

vol. II Pag.858 - Da CASTIGABILE a CASTIGANTE (2 risultati)

tu crederrai essere a posto, allora tu affogherai. bandella,

inverso brolio è uno castellaccio disfatto, posto in fortissimo luogo; e pigliando detto

vol. II Pag.866 - Da CASUPOLAIA a CATAFALCO (1 risultato)

36: la più parte mutavan di posto, giravano intorno al catafalco, andavano a

vol. II Pag.868 - Da CATALETTICO a CATALOGNO (2 risultati)

figur. vallisneri, i-399: ho posto mente più volte, che in siti

che, non aspettando eredità veruna, aveano posto tutto l'amor loro nella pratica e

vol. II Pag.869 - Da CATALOGO a CATAPECCHIA (2 risultati)

anche il catalogo degli scrittori aggiunti, posto in fronte del vocabolario [della crusca

ne l'altro canto il catalogo è posto. caro, 12-ii-238: a monsignor

vol. II Pag.871 - Da CATARATTA a CATARTICO (1 risultato)

laccio quando si debba toglierli dal loro posto e portarli sul ponte di coperta

vol. II Pag.872 - Da CATARTIDI a CATASTO (1 risultato)

della graticola del ferro in che fu posto santo lorenzo. in questa cotale catasta

vol. II Pag.873 - Da CATASTROFE a CATATERMOMETRICO (2 risultati)

affermando quello essere ingiustissimo, per essersi posto ancora sopra i beni mobili, i

catasto, chiamandolo ingiusto per esser ancor posto sopra i beni mobili, la possessione de'

vol. II Pag.874 - Da CATATERMOMETRO a CATECUMENO (1 risultato)

assistito da veleno e da bestemmino aveva posto il suo quartier generale davanti alla chiesa

vol. II Pag.878 - Da CATENA a CATENA (3 risultati)

, sì che ciascuno ha il suo posto, ha il suo valore di causa e

di raccomandazioni, mi fu offerto un posto di redattore. -figur. ciò che

. elemento costruttivo resistente a tensione e posto a contrastare spinte prodotte da speciali strutture

vol. II Pag.881 - Da CATERATTAIO a CATERVA (1 risultato)

al canape, ivi a tal bisogno posto, / leon si cala. sassetti,

vol. II Pag.883 - Da CATINO a CATOMETOPI (1 risultato)

, pieno di cibo, che viene posto in mezzo alla tavola (presso le famiglie

vol. II Pag.887 - Da CATTI a CATTIVERIA (1 risultato)

altrove essere il cattivello che dove l'ha posto perottino. firenzuola, 475: e

vol. II Pag.888 - Da CATTIVEZZA a CATTIVO (3 risultati)

sanza rategno, / e che m'han posto in tal cattivitade. savonarola, iii-97

de'nostri baroni... mi sarà posto in grande cattività ch'io faccia morire

amico. guicciardini, 322: è posto troppo assolutamente che gli uomini non operano

vol. II Pag.889 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

un anno e mezzo circa s'era posto alla grammatica. pellico, ii-121:

vol. II Pag.897 - Da CAUSALMENTE a CAUSTICA (1 risultato)

d'essere ne lo onorato collegio de'notari posto, se pose sotto la disciplina de

vol. II Pag.900 - Da CAUTORIA a CAVA (2 risultati)

le quattordici monache erano andate a prender posto, ognuna, in uno stallo del coro

credesse di accettarmi, prenderei io il suo posto. mia suocera è disposta a farmi

vol. II Pag.908 - Da CAVALIERE a CAVALIERESSA (3 risultati)

con la piazza di detto cavaliere a, posto nel mezzo della cortina. garzoni,

v-199: avevano fortificato sant'erasmo, posto nella sommità del monte di san martino,

abitato del borgo; e perché il posto alquanto basso era comandato a cavaliere da

vol. II Pag.909 - Da CAVALIERINO a CAVALLEGGIERO (1 risultato)

manovrare. baldini, i-222: qualche posto di corrispondenza è scavato nelle frughe,

vol. II Pag.911 - Da CAVALLERIA a CAVALLERIA (1 risultato)

cosa che appena alcuno si truova, posto in giovinile età, che non sia variabile

vol. II Pag.916 - Da CAVALLO a CAVALLO (1 risultato)

frusta il ragazzo fatto spogliare nudo e posto a cavalluccio di un altro).

vol. II Pag.921 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

giambullari, 415: allontanatosi al termine posto, cavò tre freccie de la faretra,

vol. II Pag.923 - Da CAVARE a CAVARE (2 risultati)

cervo si ricorda dove il fonte sta posto, che gli cava la sete. forteguerri

, i-200: tu ora m'hai posto sì basso, che mai più non credo

vol. II Pag.927 - Da CAVAZIONE a CAVERNA (1 risultato)

caverne e per boschetti / han lor posto cento agguati. leonardo, 1-186:

vol. II Pag.932 - Da CAVILLOSO a CAVO (1 risultato)

una caverna polmonare. 3. posto in basso, circondato da alture.

vol. II Pag.933 - Da CAVO a CAVOLFIORE (1 risultato)

il cavo che serve a elevare al loro posto gli alberi di gabbia, gli alberetti

vol. II Pag.939 - Da CEDERE a CEDERE (2 risultati)

l'uno cede, / l'altro aver posto immantinente il piede. tasso, 3-29

. figur. dar luogo, lasciare il posto. -per simil. dante,

vol. II Pag.940 - Da CEDERNO a CEDEVOLEZZA (7 risultati)

piè dalla pugna. -cedere il posto, il luogo: lasciarlo ad altri

sei gradito, posso cederti il mio posto a cassetta. imbriani, 2-179: sperava

sempre femmina, dovetti offrirle il mio posto e cederglielo. verga. 4-53:

macrì che gli aveva ceduto persino il posto. svevo, 2-395: sedevano accanto

loro relazione, e avevano ceduto il posto ai dolci che poi ella non volle

e casta dei suoi desideri cedeva il posto ad ima signorina esperta in amore, che

e poi nell'ambito militare 'cedere il posto, ritirarsi '; e infine *

vol. II Pag.941 - Da CEDEVOLMENTE a CEDRATO (1 risultato)

forma di piccola virgoletta) che, posto sotto alla lettera c (nella lingua

vol. II Pag.947 - Da CELEBRARE a CELEBRATO (1 risultato)

, e quello dintro uno dilicatissimo tabemaculo posto, con gran reverenda e divoto lacrimare il

vol. II Pag.950 - Da CELESTE a CELETE (1 risultato)

poi che io, che tutto in lei posto mi sono, / sì poca parte

vol. II Pag.953 - Da CELLAIO a CELLOLINA (1 risultato)

, e ben riparato dall'aria dov'ebbero posto cadauno in una celletta come due veri

vol. II Pag.955 - Da CELLULOLITICO a CEMBALO (1 risultato)

aperta la gola per stridere, l'avea posto al suon d'un cembalo ch'una di

vol. II Pag.956 - Da CEMBANELLA a CEMENTAZIONE (2 risultati)

ove non è per l'uomo altro posto che il posto di manovra o

è per l'uomo altro posto che il posto di manovra o di combattimento.

vol. II Pag.957 - Da CEMENTERIA a CENA (1 risultato)

: era un paese bello ed agiato, posto fra un crocicchio di quattro grandi vie

vol. II Pag.970 - Da CENTENARIO a CENTIBAR (2 risultati)

venissero di tuttociò che essi nel fisco posto avessero. 2. astron.

merale ordinale di cento, che occupa il posto corrispondente al numero cento (in una

vol. II Pag.971 - Da CENTIBRACCIA a CENTINAIO (1 risultato)

peso, ma per quello che viene posto sull'altro piatto; e basta un centigrammo

vol. II Pag.972 - Da CENTINAMENTO a CENTO (1 risultato)

per caverne e per boschetti / han lor posto cento agguati; / or da bacco

vol. II Pag.973 - Da CENTOCAPI a CENTOMILA (1 risultato)

che l'un per cento delle vendite, posto al fine delle guerre civili, si

vol. II Pag.976 - Da CENTRIFUGARE a CENTRO (1 risultato)

dal centro della lor gravità che è posto in mezzo a parte di pesi disequali

vol. II Pag.977 - Da CENTRO a CENTRO (4 risultati)

ottico: punto di una lente, posto sul suo asse, nel quale a ogni

con lui. paruta, 2-2-218: è posto questo [il sito di roma]

che vi tenga il principato, essendo posto, può dirsi, nel centro.

centro del bersaglio, però di quello posto accanto al suo. e. cecchi,

vol. II Pag.979 - Da CENTUPLICE a CEPPATA (1 risultato)

: signore,... son uomo posto in signoria, e sotto me sono

vol. II Pag.980 - Da CEPPATELLA a CEPPO (1 risultato)

/ rare e vote abbia, e posto al fuoco sia, / poi che per

vol. II Pag.981 - Da CEPPO a CERA (1 risultato)

. petrarca, 133-2: amor m'ha posto come segno a strale, / come

vol. II Pag.983 - Da CERA a CERA (1 risultato)

in presenza, e dipoi conosciutomi, avesse posto un poco mente, s'io ho

vol. II Pag.986 - Da CERATOPOGONINI a CERBOTTANA (1 risultato)

dello 'nfemo, dicevano plutone lui aver posto alla porta dello 'nferno, accioché quindi alcuno

vol. II Pag.993 - Da CERCHIO a CERCHIO (1 risultato)

corno nero intorno agli occhiali tondi sembra posto lì a sottolineare lo sguardo.

vol. II Pag.997 - Da CERCOCEBO a CEREBRALE (1 risultato)

al giardino zoologico a ritrovare il suo posto sull'infinita, gloriosa distanza che ormai

vol. II Pag.1000 - Da CERIMONIALE a CERIMONIARE (1 risultato)

quell'abito, quel colore, quel posto, quei tanti passi, gesti, parole

vol. II Pag.1001 - Da CERIMONIERATO a CERNERE (1 risultato)

. aveva una cortesia cerimoniosa fuori di posto nella personcina puerile. d'annunzio, iv-

vol. II Pag.1003 - Da CEROFERARIO a CERRETANARE (2 risultati)

cioè ritta ritta, e ferma nel posto. -bel cero: bel giovane

un piastrello o un cerottino, posto per sanare qualche principio d'incurabil malore.

vol. III Pag.4 - Da CERTO a CERTO (2 risultati)

, 7-40: loco certo non c'è posto; / licito m'è andar suso

noi, da soli, siamo sempre a posto, gli uomini; siamo sempre ricchi

vol. III Pag.7 - Da CERVATO a CERVELLO (1 risultato)

principio nel core, il quale coloro avean posto nel cer vello. campanella

vol. III Pag.8 - Da CERVELLO a CERVELLO (1 risultato)

malato, non avere il cervello a posto, essere tocco nel cervello: essere un

vol. III Pag.9 - Da CERVELLO a CERVELLO (2 risultati)

cervello: costringerlo a stare al suo posto, disciplinato e tranquillo. bandello,

de li goffi cervelli un sol capello posto più d'un lato che da l'altro

vol. III Pag.13 - Da CESAREOPAPISMO a CESELLO (1 risultato)

cesellatore. baldinucci, 2-5-372: fu posto a imparar l'arte del gettare e

vol. III Pag.14 - Da CESENA a CESPUGLIO (1 risultato)

cesio, e sarà d'onesta grandezza posto infuori, sarà buon segnale. tasso,

vol. III Pag.17 - Da CESSINO a CESTA (1 risultato)

di una cavalcatura (e vi trovavano posto le persone, per brevi viaggi)

vol. III Pag.18 - Da CESTAIA a CESTO (1 risultato)

al petto del bambino che vi è posto dentro in piedi, acciò si avvezzi

vol. III Pag.21 - Da CETO a CETRARIA (1 risultato)

al figur.: rimettere le cose a posto. a. pucci, cent

vol. III Pag.22 - Da CETRINA a CHE (1 risultato)

: nell'orto... c'è posto anche per i cocomeri o poponi o

vol. III Pag.95 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (1 risultato)

uno castello tra pescia e pistoia, posto sopra uno colle che chiude la val di

vol. III Pag.97 - Da CHIUDETTA a CHIURLOTTELLO (1 risultato)

, 5-10: del giusto, c'ha posto il fine suo dio, tutta