Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: pensi Nuova ricerca

Numero di risultati: 1300

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (1 risultato)

, 72 (123): or non pensi tu, ch'io ho figliuoli picciolini

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (1 risultato)

m. franco, 1-18: tu pensi tanto, gigi, a far risposta,

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (1 risultato)

che desiderando di salire in cielo, pensi riposo terreno? machiavelli, 543:

vol. I Pag.75 - Da ACCESPUGLIARE a ACCESSO (1 risultato)

egli era di diversa natura ciascuno il pensi, che per accesa, continua e mortai

vol. I Pag.79 - Da ACCHETATO a ACCHITARE (1 risultato)

2943: nel- yacchetarsi par che si pensi una sosta maggiore che nel chetarsi.

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

. alamanni, 5-5-461: e non si pensi alcun che l'arte e l'opra

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

collodi, 212: -e ora che cosa pensi di fare? - qualche cosa farò

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (1 risultato)

ora, o che fai tu? forse pensi che il tuo padre m'acconci per

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (1 risultato)

non erano accordanti alla tua credenza, pensi dunque il tuo savere che di ciò

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (1 risultato)

che accozzata colla condizione sua, tu pensi ella possa istare vedova. b. davanzali

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

usare affatto per no: es.: pensi tu questo? affatto. leopardi,

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

aspro dolor, volgi gran cose e pensi, / né l'agitato sen né gli

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (1 risultato)

se con questo tuo metodo di criticar ti pensi nel mondo letterario di far guadagni immensi

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (1 risultato)

. anguillara, 2-43: ti pensi tu [o fetonte] gli alipedi

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (1 risultato)

non hae sicura vita, conciossiacosaché troppo pensi d'allungare lo suo avere.

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

attività pratica, per nobilissima che si pensi, è sempre un operare, un fare

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (1 risultato)

ciel che alcuno / più altamente di me pensi. settembrini, 1-56: parecchi valenti

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (1 risultato)

compagnia. manzoni, 845: si pensi come sarebbe parso strano a que'lettori

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (1 risultato)

voglia, e tutto che vuoi e pensi e immagini e scherzi è soavemente amabile

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

non c'è da raccapezzare come la pensi in tale o talcosa, o come intenda

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (1 risultato)

risultati benefici. panzini, ii-120: pensi ognuno che cosa costa l'ammini- strazione

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (1 risultato)

annui ducati. idem, ii-1-188: si pensi alla immensa ricchezza ch'ella possiede

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (1 risultato)

latini, i-2653: ma tu non pensi come / lo spregio ch'è levato /

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (1 risultato)

più verbo. machiavelli, 631: pensi tu, che io potessi rispondere una

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

che voi mi portate, e pensi che questo tale amore venga da

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (2 risultati)

animate rose porporine. sempronio, iii-213: pensi forse donar pegno più vero / e

cor gioia amorosa? / o pur pensi trovar strazio più fero / e più cruda

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

frate. tasso, 2-36: ché non pensi a tue colpe, e non rammenti

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

minacci di peggio operare? or non pensi tu che con riposato andamento noi procediamo

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

come un paradosso, che la materia non pensi. collodi, 651: -che

vol. I Pag.465 - Da ANEMOTROPISMO a ANFANEGGIARE (1 risultato)

è un naturale anestetico, che si pensi di patire ingiustamente. piovene, 3-117

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (2 risultati)

angosciosi amori. sempronio, iii-213: pensi forse donar pegno più vero / e più

cor gioia amorosa? / o pur pensi trovar strazio più fero / e più

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

e parli, e scrivi, e pensi. boccaccio, dee., 3-8 (

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (1 risultato)

così cupo, che allor ch'io pensi esser fuor dell'acqua, io porti

vol. I Pag.495 - Da ANNIDATO a ANNIVERSARIO (1 risultato)

registr. al n. 5, si pensi all'esito più antico neente.

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (1 risultato)

, tanto ne logori, e l'altro pensi di donare in limosine per dio

vol. I Pag.529 - Da ANTITRINITARI a ANTOCARI (1 risultato)

qual pensier t'ha preso? / pensi ch'è giunta l'ora a te prescritta

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (1 risultato)

, che la mente conviene che innanzi pensi di dio. leonardo, 1-129:

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (1 risultato)

. d'annunzio, iv-1-397: -a che pensi, tullio? - mi domandò.

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

, 13-10: e già non sai né pensi / quanta piaga m'apristi in mezzo

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (1 risultato)

se con questo tuo metodo di criticarti pensi nel mondo letterario di far guadagni immensi,

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (1 risultato)

, 273-4: che fai? che pensi? che pur dietro guardi? /.

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (1 risultato)

te mai dimentico / son dov'io pensi o scriva. 8. figur

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

g. bassani, 1-151: si pensi, per avere un'idea di che cosa

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

= rafforz. di rompere-, si pensi al lat. erumpère * erompere

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (1 risultato)

: l'uomo tentato è bisogno che pensi diversi modi e vie da campare; e

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (1 risultato)

e di valore. bruno, 3-587: pensi pur che sia vero quello che gli

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (1 risultato)

prime 100 colonne del mio romanzo. pensi che saranno almeno 700! di manoscritto,

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

, 372: se va a confessione, pensi d'avere per suo confessore persona d'

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (1 risultato)

letteraria. montano, 104: si pensi... quanto sia piccola la porzione

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

atto di confessione / né par che pensi che dio se n'aweggia. boccaccio

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

tardi, / né quei pur pensi e guardi / a cui tutt'avaccianza

vol. I Pag.869 - Da AVANZATA a AVANZATO (2 risultati)

. varchi, 1-47: quanti pensi tu che siano quegli, ai quali

, a giovinetta acerba / piacer non pensi, ancor che lo mostri ella.

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (1 risultato)

mortale, il viver breve, / e pensi all'awenir cent'anni e cento.

vol. I Pag.892 - Da AVVENTURA a AVVENTURIERO (1 risultato)

avventura più ghiribizzoso poeta di quel che tu pensi. baretti, i-269: non dico

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (1 risultato)

salviati, 19-88: adunque tu / non pensi di voler tornare in casa? /

vol. I Pag.935 - Da BACO a BADA (1 risultato)

guarini, 93: che fai? che pensi? ancor mi tieni a bada?

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (1 risultato)

hai il coraggio di dire quel che pensi. pavese, 130: l'acqua è

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (1 risultato)

ordinate a gl'interessi terreni, cui tosto pensi; alle conversazioni, alle crapole,

vol. II Pag.11 - Da BALIAGGIO a BALIATO (1 risultato)

possa cruciare e martirizzare una persona che pensi alquanto diversamente dagli altri, quando l'

vol. II Pag.12 - Da BALILLA a BALISTICO (1 risultato)

uscita d'età di fanciulla'; / ma pensi e dica: 'all'omo è

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (1 risultato)

e. cecchi, 6-141: e si pensi a quanto ha funzione d'inconscio compenso

vol. II Pag.20 - Da BALOCCATORE a BALORDAGGINE (1 risultato)

, 1-9: a che credi ch'io pensi, o ch'io balocchi / tanfi'

vol. II Pag.29 - Da BAMBINEGGIARE a BAMBINO (1 risultato)

giovane, 10-929: non piagnere; che pensi tu che sia? / oramai tu

vol. II Pag.53 - Da BARATTONE a BARBA (1 risultato)

che me lo sporchi. al suo ci pensi lui. fanzini, iv-59: barba

vol. II Pag.63 - Da BARBIERIA a BARBINO (1 risultato)

dieci grossi. bruno, 3-73: quando pensi che ti sii lecito d'andar a

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (1 risultato)

e allora mi saprai dire se non pensi più a nulla. leopardi,

vol. II Pag.140 - Da BECCO a BECCO (1 risultato)

. pulci, 14-9: non pensi tu che in ciel sia più giustizia,

vol. II Pag.192 - Da BERTUCCIATA a BESTEMMIA (1 risultato)

, pecca te, tu un ci pensi, vero? sùbito infatuato appena si tratta

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (1 risultato)

lorenzo de'medici, ii-101: non pensi a util proprio o a piacere, /

vol. II Pag.244 - Da BIRBANTEGGIARE a BIREATTORE (1 risultato)

. birbantóne. moneti, 41: pensi, dicea tra sé, che dalla ghianda

vol. II Pag.246 - Da BIRRACCHIO a BIS (1 risultato)

birri. bruno, 3-73: quando pensi che ti sii lecito d'andar a

vol. II Pag.254 - Da BISOGNANTE a BISOGNARE (1 risultato)

berla; ed erminio mi dice che io pensi e che io ripensi. della

vol. II Pag.294 - Da BOLLICHÌO a BOLLIRE (1 risultato)

soderini, i-467: e quando tu pensi che egli [il vino] abbi bollito

vol. II Pag.310 - Da BORDEGGIO a BORDERÒ (1 risultato)

come da lei? e che? pensi tu ch'ella sia di bordello? andar

vol. II Pag.316 - Da BORIANTE a BORONATROCALCITE (2 risultati)

/ imita come può; ma boriando / pensi alle sue radici, e tema il

cari miei, come volete ch'io pensi che, col tanto boriare che vi

vol. II Pag.372 - Da BRICCO a BRICCONE (1 risultato)

uno cane. pulci, 14-9: non pensi tu che in ciel sia più giustizia

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

ricordi di tornare in villa? come pensi tu di farla col tuo padre, s'

vol. II Pag.427 - Da BUEGGIARE a BUFALATA (1 risultato)

. m. cecchi, 1-2-442: né pensi mia madre, / che io abbia

vol. II Pag.430 - Da BUFFETTERIA a BUFFONE (1 risultato)

poi menar delle zampe dinanzi: / che pensi tu ch'e'gli dessi un buffetto

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

sacco '); ma si pensi al fr. bouge (sec. xii

vol. II Pag.449 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

creduto. tasso, 2-36: ché non pensi a tue colpe, e non rammenti

vol. II Pag.450 - Da BUONO a BUONORA (1 risultato)

sei stato qualche giorno a roma, pensi che ciascuna donna che ti vede sia di

vol. II Pag.456 - Da BURISTO a BURLARE (1 risultato)

meno lacri già tu non pensi che favellando da burla e per ischerzo,

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (1 risultato)

. bruno, 3-73: quando pensi che ti sii lecito d'andar a

vol. II Pag.474 - Da CACACCIANO a CACARE (1 risultato)

: e se io dico il vero, pensi chi non mi credesse s'elli ha

vol. II Pag.495 - Da CADERE a CADETTO (2 risultati)

in mente umana, ch'io non pensi potere esser machinata da persona che commetta

capo? / brami perir, se raggirarti pensi / tra i proci, la cui

vol. II Pag.527 - Da CALCIO a CALCIO (1 risultato)

fazio, ix-109: e vo'che certamente pensi e stimi / ch'è per le

vol. II Pag.560 - Da CALUNNIABILE a CALUNNIOSO (1 risultato)

basti la sua coscienza pura, e pensi a difendere sua fama nel vero albi trio

vol. II Pag.592 - Da CAMMUCCÀ a CAMORRO (1 risultato)

ariosto, 6-56: ma che non pensi già, che seguir possa / il suo

vol. II Pag.607 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

roman foro / quest'è; noi pensi? or cessa; il popol tutto /

vol. II Pag.613 - Da CANALATO a CANALE (1 risultato)

non fossero bastanti, converrà allora che pensi, chi ne avrà l'incum- benza

vol. II Pag.626 - Da CANDIOTTO a CANE (1 risultato)

. bembo, 1-156: quale sodisfaccimento pensi tu che riceverebbe il tuo animo,

vol. II Pag.652 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

: dunque, dice borbon, tu pensi ancora / voler negar quel che la

vol. II Pag.673 - Da CAOSTIPO a CAPACE (1 risultato)

spazioso. bembo, 1-146: che pensi tu che sia questo eterno specchio dimostrantesi

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (1 risultato)

sergente. alvaro, 7-156: si pensi all'immenso progresso della stampa e di questa

vol. II Pag.680 - Da CAPELLO a CAPELLO (1 risultato)

dominarlo. fra giordano, 3-258: pensi cu'offende, e come iddio sempre

vol. II Pag.682 - Da CAPELVENERE a CAPETTO (1 risultato)

che non s'awegghino, che si pensi a'capestri. ricchi, xxv-1-251: guarda

vol. II Pag.688 - Da CAPITALISMO a CAPITALISTA (1 risultato)

l'omo a lei se pogna, / pensi di non tenerl'a capitale, /

vol. II Pag.705 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

maravigliarsi che tu fai? a che pensi? céllini, 2-44 (380):

vol. II Pag.720 - Da CAPPELLO a CAPPELLO (1 risultato)

vivente, ma, caro antonio, non pensi che questa filosofia cosiddetta conciliatrice, questa

vol. II Pag.733 - Da CAPRONICO a CAPTIVO (1 risultato)

. garzoni, 1-598: con che arte pensi che s'imponghino i nomi di ginevra

vol. II Pag.752 - Da CARDARE a CARDIALGIA (1 risultato)

te stesso? o a nova gente / pensi dar ciance? ». « a

vol. II Pag.758 - Da CARENAGGIO a CARESTIA (1 risultato)

. e. cecchi, 6-141: si pensi a quanto ha funzione d'inconscio compenso

vol. II Pag.769 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

27: a fine che io pensi che venga da altri che da lui,

vol. II Pag.799 - Da CARRETTAIO a CARRETTO (1 risultato)

, v-132: è naturale che lei la pensi così. lei non sa che cos'

vol. II Pag.831 - Da CASCARILLA a CASCATOIO (1 risultato)

cadére), con valore frequentativo: si pensi alla forma parallela « pagn. cascar

vol. II Pag.837 - Da CASO a CASO (1 risultato)

ciance che vede; ma guardi e pensi come onesta vada, e lasci stare

vol. II Pag.852 - Da CASSONETTO a CASTAGNA (1 risultato)

recente) della castagna d'india. pensi invece la nostra agricoltura ad accrescere la

vol. II Pag.860 - Da CASTIGATORIA a CASTITÀ (1 risultato)

lor podere, / e che non pensi mai di maritare / ma solamente lor per

vol. II Pag.887 - Da CATTI a CATTIVERIA (1 risultato)

così: o frate francesco cattivello, pensi tu che iddio avrà misericordia di te,

vol. II Pag.891 - Da CATTIVO a CATTOLICITÀ (1 risultato)

al paese fatai d'armida arrive, / pensi indarno al fuggir: or l'arme

vol. II Pag.901 - Da CAVA a CAVAGNO (2 risultati)

che rifaccia i danni? / e che pensi, che qua ci sia la cava

cava? note al malmantile, 1-141: pensi che io abbia la cava dei denari

vol. II Pag.906 - Da CAVALIERE a CAVALIERE (1 risultato)

e se io dico il vero, pensi chi non mi credesse s'elli ha veduto

vol. II Pag.910 - Da CAVALLERESCAMENTE a CAVALLERIA (1 risultato)

non merita perdono. però se mai pensi far cosa degna del tuo valore, se

vol. II Pag.911 - Da CAVALLERIA a CAVALLERIA (2 risultati)

stati ecclesiastici i comin- ciamenti, chi pensi alle forme religiose che ne consacravano i

e se io dico il vero, pensi chi non mi credesse s'elli ha veduto

vol. II Pag.915 - Da CAVALLO a CAVALLO (1 risultato)

-di che sorte mantelli? accioch'io pensi / siccome acconciamente / possa per la

vol. II Pag.935 - Da CAZIOSO a CE (1 risultato)

messer ugo e non ha pelo che pensi a farsi chiamare cazzuola. baldinucci,

vol. II Pag.982 - Da CERA a CERA (1 risultato)

pallido. pascoli, 20: tu pensi... oh! ricordo: la

vol. II Pag.1002 - Da CERNEZZA a CERO (1 risultato)

. distinzione. monte, xxxv-1-462: pensi vostra sapienza, / s'avete

vol. III Pag.16 - Da CESSATO a CESSINATILA (2 risultati)

il roman foro / quest'è; noi pensi? or cessa; il popol tutto

): che cessi iddio che mai io pensi fare ingiuria al signor tuo marito,

vol. III Pag.30 - Da CHE a CHE (1 risultato)

: che cessi iddio che mai io pensi fare ingiuria al signor tuo marito,

vol. III Pag.63 - Da CHIAVE a CHIAVE (1 risultato)

ma dimmi quel che tu da te ne pensi ». aretino, 8-196: ora

vol. III Pag.66 - Da CHIAVICARE a CHIAZZA (1 risultato)

. salviati, 19-88: -adunque tu non pensi di voler tornare in casa? -io

vol. III Pag.82 - Da CHIOCCA a CHIOCCIOLA (1 risultato)

verbo ii-653: che cosa ne pensi tu delle stelle. -io dico che

vol. III Pag.103 - Da CI a CIABATTA (2 risultati)

-rispose il carpigna, -se tu pensi ch'egli non si possa vendicar d'

, prima che il signor vice-capitano pensi a mettersi le ciabatte. imbriani

vol. III Pag.108 - Da CIANCERELLO a CIANCIARE (2 risultati)

ciance che vede; ma guardi e pensi come onesta vada, e lasci stare

te stesso? o a nova gente / pensi dar ciance? ».

vol. III Pag.116 - Da CIAVARDELLO a CIBO (1 risultato)

di cibarsi delle anguille..., pensi ognuno che cosa costa tamministrazione delle valli

vol. III Pag.136 - Da CIGLIOLATO a CIGNO (1 risultato)

dal tuo pensiero, / penso a che pensi, o mia bella pensosa. metastasio

vol. III Pag.175 - Da CIRCARE a CIRCENSE (1 risultato)

di. maestro alberto, 44: pensi tu la fortuna in verso te esser

vol. III Pag.184 - Da CIRCONDATORE a CIRCONFERENZA (1 risultato)

terrestre. bembo, 1-146: che pensi tu che sia questo eterno specchio dimostrantesi

vol. III Pag.200 - Da CITRÌ a CITTÀ (1 risultato)

se'pur citrulla se tu te lo pensi! cicognani, 1-44: in quanto poi

vol. III Pag.201 - Da CITTADELLA a CITTADINANZA (1 risultato)

/ che fai, dimmi; che pensi or mai, che miri? /

vol. III Pag.204 - Da CITTO a CIUFFAIA (1 risultato)

. francesco da barberino, 352: pensi e confortisi che maggior diletto è a

vol. III Pag.207 - Da CIURMANTE a CIUSCHERO (1 risultato)

michele. pulci, 22-26: che pensi tu mostrarmi la mandragola? / io ciurmerei

vol. III Pag.289 - Da COLLEMA a COLLERA (1 risultato)

cent., 54-98: né vo'che pensi ch'io me rintanato in a recitare

vol. III Pag.290 - Da COLLERICAMENTE a COLLETTA (2 risultati)

, collorosissimo, disse: figlio, che pensi tu che io faccia a venirvi?

duol egli più che a te: pensi tu che con la mia medicina venendovi io

vol. III Pag.320 - Da COLPA a COLPA (1 risultato)

monte, diss'ei, che non pensi a tue colpe, e non rammenti /

vol. III Pag.323 - Da COLPITO a COLPO (1 risultato)

da barberino, 118: e se ben pensi, e rimiri di lei, /

vol. III Pag.344 - Da COMBATTEVOLE a COMBATTIVO (1 risultato)

: « anche tu, ora, pensi alla religione? *. era evidente che

vol. III Pag.357 - Da COMITO a COMMA (1 risultato)

il governo di tutto il paese, e pensi a convocare i comizi, affinché un'

vol. III Pag.361 - Da COMMENDABILE a COMMENDATO (1 risultato)

193: l'edizione, checché se ne pensi, ha parte nella buona riuscita di

vol. III Pag.363 - Da COMMENSURABILITÀ a COMMENTATO (1 risultato)

di scusa se non d'ammirazione, chi pensi non tanto che dante volesse schernire insieme

vol. III Pag.389 - Da COMPARATO a COMPARE (1 risultato)

. it., i-248: diresti che pensi con l'immaginazione, aguzzata dalla grandezza

vol. III Pag.391 - Da COMPARISCENTE a COMPARSA (1 risultato)

moglie l'amonisce: / « ché nom pensi di queste tue fanciulle, / se

vol. III Pag.421 - Da COMPORTARE a COMPOSITIVO (1 risultato)

: e che [la vedova] non pensi mai di maritare / ma solamente lor

vol. III Pag.431 - Da COMPRESSA a COMPRESSO (1 risultato)

., 2-3-10: priegoti che tu ti pensi d'esser monaco e non medico

vol. III Pag.467 - Da CONCIANTE a CONCIARE (1 risultato)

conci il reo lavoro, / ci pensi la questura. palazzeschi, 158

vol. III Pag.470 - Da CONCILIARE a CONCILIO (1 risultato)

rinascimento? brancati, 4-282: non pensi che questa filosofia cosiddetta conciliatrice, questa

vol. III Pag.515 - Da CONFEDERAZIONE a CONFERIRE (1 risultato)

, 52: come volete ch'io pensi che, col tanto boriare che vi si

vol. III Pag.521 - Da CONFESSIONALISMO a CONFESSIONE (1 risultato)

atto la confessione / né par che pensi che dio se n'aweggia. boccaccio,

vol. III Pag.541 - Da CONFRONTAZIONE a CONFRONTO (1 risultato)

di ogni più complessa storia che si pensi e si scriva, l'esame e il

vol. III Pag.553 - Da CONGIUNTIVITE a CONGIUNTO (1 risultato)

in terra e 'n ciel, se pensi / che sia la tua (com'è

vol. III Pag.596 - Da CONSETTAIOLO a CONSIDERARE (1 risultato)

potere esecutivo, sempre usurpatore, non pensi a trame profitto. -insigne

vol. III Pag.598 - Da CONSIDERATORE a CONSIDERAZIONE (1 risultato)

: queste considerazioni han fatto che si pensi daddovero a porre a tali inconvenienti un

vol. III Pag.609 - Da CONSOLATO a CONSOLAZIONE (1 risultato)

tra gli dei chi lo protegga, chi pensi del continuo a'suoi bisogni, chi

vol. III Pag.614 - Da CONSORTATO a CONSORTERIA (1 risultato)

, / sol di tai fasti celebrar sé pensi / e la turba consorte. gioberti

vol. III Pag.634 - Da CONTATTORE a CONTEGGIATORE (1 risultato)

sieno? -li tenga, e non pensi altro. a suo tempo conteg- geremo

vol. III Pag.659 - Da CONTINUO a CONTINUO (1 risultato)

tra gli dei chi lo protegga, chi pensi del continuo a'suoi bisogni, chi

vol. III Pag.665 - Da CONTO a CONTORNATO (1 risultato)

, ix-109: e vo'che certamente pensi e stimi / ch'è per le genti

vol. III Pag.671 - Da CONTRADDISTINGUERE a CONTRADDITTORIETÀ (1 risultato)

al monte del dominio, quanti contradittori pensi tu che ei sia per avere? parini

vol. III Pag.695 - Da CONTRO a CONTRO (1 risultato)

o animai poco discreto, / che pensi tu che noi siàn tua merenda, /

vol. III Pag.711 - Da CONTUNDENTE a CONTURBATO (1 risultato)

riviera. ariosto, 21-62: come pensi, signor, che rimanesse / il

vol. III Pag.759 - Da CORABILE a CORAGGIO (1 risultato)

chiudere la bocca a chiunque non la pensi come noi; a predicar amor di dio

vol. III Pag.799 - Da CORONA a CORONAMENTO (1 risultato)

i beni reali e personali importavan diciotto pensi per lira, e quelle sopra gli

vol. III Pag.850 - Da CORSO a CORSO (1 risultato)

. f. doni, 3-32: non pensi alcuno in questa vita trovare al suo

vol. III Pag.872 - Da COSA a COSA (1 risultato)

e non è cosa / che sì volentieri pensi, e sì sovente. boccaccio,

vol. III Pag.875 - Da COSA a COSA (1 risultato)

figliuola dell'imperador carlo quinto, non pensi al partirsi, ch'ella prima noi

vol. III Pag.880 - Da COSCIENZA a COSCIENZA (1 risultato)

basti la sua coscienza pura, e pensi a difendere sua fama nel vero albitrio

vol. III Pag.912 - Da COSTUMATAMENTE a COSTUME (1 risultato)

. maestro alberto, 44: pensi tu la fortuna in verso te esser mutata

vol. III Pag.915 - Da COTALE a COTALONE (1 risultato)

beatrice. maestro alberto, 44: pensi tu la fortuna in verso te esser

vol. III Pag.944 - Da CREDERE a CREDERE (2 risultati)

così responsabile da credere davvero che lui pensi in buona fede che si chiamino così,

manderò davvero. povero giovine! perché pensi tu ch'io fossi così contenta di

vol. III Pag.984 - Da CRISTIANO a CRISTIANO-SOCIALE (1 risultato)

. tasso, 5-46: dimmi, che pensi far? vorrai le mani / del

vol. III Pag.985 - Da CRISTO a CRITERIO (1 risultato)

ha conci il reo lavoro, / ci pensi la questura. 2. sm

vol. III Pag.1018 - Da CRUDELEZZA a CRUDEZZA (1 risultato)

lui sembra crudel, che tanto / si pensi a seco unir quella fanciulla.

vol. III Pag.1021 - Da CRUDORE a CRUENTO (1 risultato)

ferite. sempronio, i-95: e pur pensi trovar strazio più fòro / e più

vol. III Pag.1036 - Da CUFFIACROCE a CUI (1 risultato)

gir tardi, / né quei pur pensi e guardi / a cui tutt'avac-

vol. III Pag.1042 - Da CULMINAZIONE a CULO (2 risultati)

simo, disse: « figlio, che pensi tu che io faccia a venirvi?

me duol egli più che a te; pensi tu che con la mia medicina,

vol. III Pag.1044 - Da CULTORE a CULTRO (1 risultato)

spiace il culto mio, / e che pensi di me, saper mi lassa.

vol. IV Pag.16 - Da DANNUNZIEGGIARE a DANTISTA (1 risultato)

dante,... ma quando si pensi agli amori che ottenne altra volta petrarca

vol. IV Pag.21 - Da DAPPOCAMENTE a DAPPOI (1 risultato)

. l. salviati, 19-40: ma pensi / tu però, che e'm'

vol. IV Pag.22 - Da DAPPOICHÉ a DAPPRIMA (1 risultato)

, / il suo principio esamini, pensi a capir se stesso. lanzi, i-142

vol. IV Pag.31 - Da DARE a DARE (1 risultato)

vien, d'un'ora o due pensi d'uscire; / allor che per le

vol. IV Pag.56 - Da DEBITO a DEBITORE (1 risultato)

debitor a dio, se tu ben pensi, / che conosci suoi doni

vol. IV Pag.74 - Da DECENTEMENTE a DECENZA (1 risultato)

francesco da barberino, 131: pensi la gente che si truova in casa

vol. IV Pag.95 - Da DECORAZIONE a DECORO (1 risultato)

/ sul muso un tal rimprovero? noi pensi? / ov'è il decoro tuo

vol. IV Pag.136 - Da DEIFICATORE a DEITÀ (1 risultato)

questi sono i baloardi co'quali tu pensi difenderti da quelle numerose artiglierie di deismo

vol. IV Pag.137 - Da DEITRINIFORME a DELAZIONE (1 risultato)

fiume chi non è politico, / non pensi di pigliarci una saracca: / a

vol. IV Pag.150 - Da DELICATO a DELICATO (1 risultato)

. angiolieri, 68-n: però non pensi donna che sia nata, / che

vol. IV Pag.243 - Da DESIDERARE a DESIDERARE (1 risultato)

: in ver di voi non è chi pensi vile, / né può disiderar alcun

vol. IV Pag.255 - Da DESOLATO a DESOLATO (1 risultato)

sua faccenda a dio, e a lui pensi il dì e la notte. fiamma

vol. IV Pag.256 - Da DESOLATO a DESOLAZIONE (1 risultato)

10-25: da quanto fervore di mente pensi tu che procedessono queste faville, anzi carboni

vol. IV Pag.261 - Da DESTARE a DESTARE (1 risultato)

, 171: che fai? che pensi? destati, colombo, / candido ermellin

vol. IV Pag.263 - Da DESTINATARIO a DESTINATO (1 risultato)

per isposa. delfino, 1-237: pensi forse condurmi / incatenata al nilo, e

vol. IV Pag.286 - Da DETRETTATORE a DETRONIZZARE (1 risultato)

diverse. boine, ii-95: tu pensi agli altri; fabbrichi la tua coscienza

vol. IV Pag.292 - Da DETTO a DETTO (1 risultato)

forteguerri, i-171: oh qual ti pensi, che ei avrà guardarobba / di

vol. IV Pag.310 - Da DIA a DIABOLICO (2 risultati)

quanto debbo, a ciò ch'io pensi di te il die sanza cessare e sèntati

: tu sei ingannato, se tu pensi che il giudice t'abbia a dare

vol. IV Pag.346 - Da DIBONARIO a DIBRANCHIATI (1 risultato)

; snidare. cieco, 35-77: pensi tu forse di parlar con morti / ovver

vol. IV Pag.371 - Da DIFENDERE a DIFENDERE (1 risultato)

questi sono i baloardi co'quali tu pensi difenderti da quelle numerose artiglierie di deismo

vol. IV Pag.384 - Da DIFETTO a DIFETTO (1 risultato)

sacchetti, vi-100: dunque non sia chi pensi alcun difetto / del savio duca e

vol. IV Pag.448 - Da DILETTO a DILETTO (1 risultato)

di ludibrio. delfino, 1-237: pensi forse condurmi / incatenata al nilo,

vol. IV Pag.449 - Da DILETTO a DILETTO (1 risultato)

del mondo. zanella, i-179: pensi, / che ne'caduchi fiori, /

vol. IV Pag.459 - Da DILUVIATO a DILUVIO (1 risultato)

,... e che tuttavia tu pensi nel tempo stesso a dare al corpo

vol. IV Pag.490 - Da DIN a DINAMICO (1 risultato)

opera artistica. pratolini, 9-572: pensi al 'san giorgio 'di donatello,

vol. IV Pag.565 - Da DISAGUAGGLIARE a DISAGIATO (1 risultato)

ha dove riposare lo capo. se questo pensi, non ti rattristerai di stare disagiata

vol. IV Pag.583 - Da DISAVVEDUTO a DISAVVENTUROSO (1 risultato)

, i-103: se averrà, che io pensi di tornare a supplicar nostro signore per

vol. IV Pag.584 - Da DISAVVERTENZA a DISBESTIAMENTO (1 risultato)

, / che all'infelice tenebrìa non pensi / di che gli hai disbendati.

vol. IV Pag.586 - Da DISBRUCIARE a DISCADIMENTO (1 risultato)

2793: mi comanda / ch'io pensi a novo sposo o a novo amante,

vol. IV Pag.604 - Da DISCIOLTO a DISCIPLINA (1 risultato)

altro, che paia che non vi pensi e stia a cavallo così disciolto e

vol. IV Pag.627 - Da DISCORRERE a DISCORRERE (1 risultato)

.. / ornai vostra virtù discorra e pensi. anguillara, 9-117: giunon,

vol. IV Pag.636 - Da DISCREPANZA a DISCRETAMENTE (1 risultato)

; bizzarria. cieco, 35-52: pensi tu, carlo, disse astolfo, ch'

vol. IV Pag.638 - Da DISCRETO a DISCRETO (2 risultati)

: o animai poco discreto, / che pensi tu, che noi siam tua merenda

metterti addosso una discreta allegria, se pensi che ancor per un anno il tuo nome

vol. IV Pag.655 - Da DISEGUALE a DISEMBRICIARE (1 risultato)

anzi necessità di un sistema a chiunque pensi, e consideri le cose; si può

vol. IV Pag.680 - Da DISGRAVIO a DISGRAZIA (1 risultato)

appoggio: laonde è necessario ch'io pensi a le cose di napoli, ed a

vol. IV Pag.681 - Da DISGRAZIARE a DISGRAZIATO (1 risultato)

animo i tuo, quel che ne pensi. -le disgrazie / son sempre apparecchiate

vol. IV Pag.686 - Da DISIMBALLAGGIO a DISIMPEGNARE (1 risultato)

magalotti, 7-108: lascerò, che paolo pensi a disimpegnarsi con crescimbeni. salvini,

vol. IV Pag.689 - Da DISINGANNATIVO a DISINTERESSARE (1 risultato)

deledda, i-1107: -che volete che ne pensi? che ne so io? -insomma

vol. IV Pag.700 - Da DISOBBLIGATO a DISOCCUPATO (1 risultato)

galileo, 1-1-98: bisogna che io pensi a disoccuparmi da quelle occupazioni che

vol. IV Pag.706 - Da DISORDINARIARE a DISORDINATO (1 risultato)

indarno. maestro alberto, 38: pensi tu, questo mondo esser menato da disordinati

vol. IV Pag.713 - Da DISPACCIO a DISPARERE (1 risultato)

. m. cecchi, 1-2-402: tu pensi che 10 abbia studiato /.

vol. IV Pag.719 - Da DISPENSA a DISPENSARE (3 risultati)

poggiolini, che fai tu? che pensi? / forse tu vivi in una tua

giamboni, 4-504: acciò che neuno pensi che per vano avvenimento questo sia fatto

amor gli promette o dispensa / che pensi ad altro, questo più l'offende

vol. IV Pag.750 - Da DISPOSTO a DISPOSTO (1 risultato)

, non così disposto / ad allegrezza, pensi per qual maniera, / tacendo o

vol. IV Pag.755 - Da DISPREZZATAMENTE a DISPREZZO (1 risultato)

calpesto. panzini, i-454: non si pensi... che socrate fosse,

vol. IV Pag.759 - Da DISPUTATIVO a DISPUTATO (1 risultato)

che tu ne senti, e chente tu pensi che ella sia, e che ammaestramenti

vol. IV Pag.782 - Da DISSOLVERE a DISSOLVERE (1 risultato)

10-25: da quanto fervore di mente pensi tu che procedessono queste faville, anzi carboni

vol. IV Pag.799 - Da DISTESO a DISTESO (1 risultato)

tu divenghi vecchia: che diverrai? pensi tu che le guance ora distese, divenute

vol. IV Pag.801 - Da DISTILLARE a DISTILLARE (1 risultato)

te truovi, poi che fra te pensi. sacchetti, 57: s'i'ben

vol. IV Pag.813 - Da DISTRATTAMENTE a DISTRATTILE (1 risultato)

lassù. comisso, 14-23: perché non pensi di muoverti, di fare un viaggio

vol. IV Pag.814 - Da DISTRATTIVO a DISTRAZIONE (1 risultato)

: tenerlo occupato in modo che non pensi a ciò che lo preoccupa o lo

vol. IV Pag.820 - Da DISTRICATAMENTE a DISTRINGERE (1 risultato)

22-91: alla battaglia / dunque si pensi: distringiam le spade, / e,

vol. IV Pag.828 - Da DISTUDIO a DISTURBARE (1 risultato)

. francesco da barberino, 352: pensi e confortisi che maggior diletto è a

vol. IV Pag.871 - Da DIVILUPPARE a DIVINAMENTE (1 risultato)

tanto, a codesto è inutile ci pensi: codeste difficoltà con me non esistono »

vol. IV Pag.872 - Da DIVINAMENTE a DIVINAZIONE (1 risultato)

: nullo inganni se medesimo, né pensi fantasie di divinazioni; imperocché l'anima

vol. IV Pag.920 - Da DOLOROSO a DOLOROSO (1 risultato)

opere [del leopardi], tu pensi ai dolorosi destini del genere umano, l'

vol. IV Pag.925 - Da DOMANI a DOMARE (1 risultato)

né pensare al dimani: esso, ci pensi. / ad ogni giorno basta la

vol. IV Pag.959 - Da DOPPIO a DOPPIO (1 risultato)

lo domandi? -volevo sapere quel che ne pensi, e se gli hai detto niente

vol. IV Pag.987 - Da DOVERE a DOVERE (1 risultato)

bella cosa, e stimano che ciascheduno pensi o debba pensare quello che fanno essi

vol. IV Pag.1020 - Da DUBITATAMENTE a DUBITATIVO (1 risultato)

non così disposto / ad allegrezza, pensi per qual maniera, / tacendo o ragionando

vol. V Pag.3 - Da EBANISTERIA a EBBREZZA (1 risultato)

uomo. gramsci, 45: tu pensi di poter partire con lo stesso treno

vol. V Pag.4 - Da EBBRIETÀ a EBBRO (1 risultato)

dell'uomo, non istimerà forse chi pensi ch'egli fu esageratore in sul primo

vol. V Pag.15 - Da ECCESSO a ECCETTARE (1 risultato)

volgar., 5: acciocché niuno pensi che io questa parola dica per eccesso

vol. V Pag.54 - Da EFFETTO a EFFETTO (1 risultato)

i-i-261: non v'è altro che si pensi / a far vendere la villa /

vol. V Pag.67 - Da EGLINO a EGLOGA (1 risultato)

che non sia tentato. quasi dica: pensi, che può cadere, come egli

vol. V Pag.87 - Da ELETTRETE a ELETTRIFICAZIONE (1 risultato)

sullo spazio. settembrini, 151: tu pensi, ma non vedi che oggi gli

vol. V Pag.138 - Da EMPIO a EMPIRE (1 risultato)

c., 23-5-4: or chente pianto pensi tu che sarà allora, e chente

vol. V Pag.164 - Da ENORMEGGIARE a ENOTERACEE (1 risultato)

prenderò un taxi al posteggio... pensi lo troverò? ». « forse

vol. V Pag.209 - Da EPOS a EPTACORDO (1 risultato)

. ha detto bene sua sorella: pensi piuttosto a guarire finché è in tempo

vol. V Pag.217 - Da EQUILIBRISMO a EQUINOMIO (1 risultato)

ed ambidue poste in una sola bilancia, pensi di assicurare le cose accostandosi a chi

vol. V Pag.250 - Da ERMAFRODITICO a ERMELLINO (1 risultato)

cammelli, 171: che fai? che pensi? destati, colombo, / candido

vol. V Pag.258 - Da EROTICO a ERPETOLOGIA (1 risultato)

è attimo in cui l'uomo non pensi e immagini e voglia, così non c'

vol. V Pag.278 - Da ESAGERATAMENTE a ESAGERAZIONE (1 risultato)

dell'uomo, non istimerà forse chi pensi ch'egli fu esageratore in sul primo

vol. V Pag.300 - Da ESAURITO a ESAUSTO (1 risultato)

. comisso, 14-23: perché non pensi di muoverti, di fare un viaggio,

vol. V Pag.302 - Da ESBERNARE a ESCA (1 risultato)

faccende della redità; e di'che pensi fra un mese esserne fuori: che quando

vol. V Pag.350 - Da ESILIO a ESILIO (1 risultato)

che tu unque ti correggi? che tu pensi in qualche guisa di fuggire? che

vol. V Pag.372 - Da ESPEDITO a ESPEDIZIONE (1 risultato)

, ma questo e che modo si pensi non è expedito, imperoché non si scriva

vol. V Pag.413 - Da ESSENZA a ESSENZIALE (1 risultato)

, vii-508 (52-1): se tu pensi che deo t'ha dato essenza /

vol. V Pag.414 - Da ESSENZIALISMO a ESSENZIALITÀ (1 risultato)

prezzi possano salire questi prodotti quando si pensi che da cento chilogrammi d'olio essenziale non

vol. V Pag.450 - Da ESTIMATO a ESTIMO (1 risultato)

, 3-175: estimazione è, quando tu pensi ad alcuna cosa, che non sai

vol. V Pag.472 - Da ESTREMO a ESTREMO (1 risultato)

sensi / quando avvien poi ch'i'pensi / che il mio ricco tesoro altri mi

vol. V Pag.479 - Da ESULE a ESULTARE (1 risultato)

: quanto infelice sei, se ben ci pensi, / tu vergine e compagna di

vol. V Pag.482 - Da ETÀ a ETÀ (1 risultato)

cittadini, non hai torto se ne pensi e ne dici tutto il bene che puoi

vol. V Pag.509 - Da EUGENOLO a EUNOMIANO (1 risultato)

! - esclamò ruggiero -finché ci pensi soltanto... -non solamente

vol. V Pag.520 - Da EVANGELIZZATO a EVANGELO (1 risultato)

bembo, i-55: né per tutto ciò pensi v. s. che io le

vol. V Pag.542 - Da FABBRICARE a FABBRICARE (1 risultato)

salire alla perfetta quiete; però ciascuno pensi e veggia in quale grado della quiete

vol. V Pag.550 - Da FACCENDARE a FACCETTA (1 risultato)

'tributo per la forma italiana si pensi a faccio, dal lat. facio

vol. V Pag.575 - Da FAGIANO a FAGIOLO (2 risultati)

, 5-2x1: -e tu nanni, ci pensi mai a quell'americano? -chi volete

quell'americano? -chi volete che ci pensi! -esclamò nannina; ma il tono

vol. V Pag.585 - Da FALCIDIARE a FALCO (1 risultato)

, quando adopra tali vocaboli, non pensi per nulla a c. falcidio,

vol. V Pag.595 - Da FALLARE a FALLARE (1 risultato)

metta la mano al petto, e pensi se nel mio caso... »

vol. V Pag.615 - Da FALSO a FALSO (1 risultato)

11-115: quantunque innocente, merita che si pensi male di lei; una bellezza ottusa

vol. V Pag.626 - Da FAMILIARESCAMENTE a FAMILIARIZZARE (1 risultato)

così severa,... non pensi a ritirarsi prima di finir affatto di

vol. V Pag.640 - Da FANGOSITÀ a FANGOSO (1 risultato)

. lippi, 5-34: che tu non pensi, avendoti promesso, / ch'io

vol. V Pag.645 - Da FANTASIA a FANTASIA (1 risultato)

lasci, trascuri le tue figlie, non pensi a noi, non ci vuoi più

vol. V Pag.646 - Da FANTASIA a FANTASIA (1 risultato)

muove ella? -lasciate ch'io ci pensi un poco, perché non ci ho più

vol. V Pag.680 - Da FARE a FARE (1 risultato)

ricordi di tornare in villa? come pensi tu di farla col tuo padre, s'

vol. V Pag.690 - Da FARMACIA a FARMACOCHIMICA (1 risultato)

la sua meraviglia d'avere visto non si pensi neanche minimamente che la cinematografia è un'

vol. V Pag.705 - Da FASTI a FASTIDIO (1 risultato)

153-12: se io dico il vero, pensi chi non mi credesse s'elli ha

vol. V Pag.724 - Da FATO a FATTA (1 risultato)

simintendi, 3-246: o figliuola, pensi tu sola di rimuovere lo fato,

vol. V Pag.728 - Da FATTO a FATTO (1 risultato)

. francesco da barberino, 352: pensi e confortisi che maggior diletto è a

vol. V Pag.783 - Da FEDELE a FEDELE (1 risultato)

svelan poi ciò che l'uom opri e pensi. forteguerri, 6-25: ciò detto

vol. V Pag.786 - Da FEDERA a FEDERALISMO (1 risultato)

, è più povera che non si pensi. carducci, ii-7-133: questa deputazione pubblica

vol. V Pag.820 - Da FERIALE a FERIBILE (1 risultato)

eterna feria, / e di che pensi ch'egli vada in traccia?

vol. V Pag.835 - Da FERMARE a FERMARE (1 risultato)

dici, ii-43: alcun non pensi / di trovar ben che sia perfetto

vol. V Pag.838 - Da FERMATAMENTE a FERMATO (1 risultato)

, / in me si specchi, e pensi se al mio male / si vide

vol. V Pag.841 - Da FERMENTOSITÀ a FERMEZZA (1 risultato)

-coerenza. maestro alberto, 44: pensi tu la fortuna in verso te esser

vol. V Pag.842 - Da FERMEZZA a FERMEZZA (1 risultato)

di tanto valore t'incoraggia, che tu pensi avanzare per forze contra me, fae

vol. V Pag.855 - Da FERRANTE a FERRATA (1 risultato)

-chi vha a cavalcar la ferri: ci pensi chi deve. nieri, 366:

vol. V Pag.872 - Da FERULACEO a FERVENTEMENTE (1 risultato)

croce di cristo, quanto più la pensi e mediti, più diventi fervente e

vol. V Pag.888 - Da FESTIVOLO a FESTOSO (1 risultato)

giorno / così negletta di raccór tu pensi? parini, 404: a lui

vol. V Pag.894 - Da FEUDALESCO a FEUDISTA (1 risultato)

labriola, iii- 184: si pensi a mo'd'esempio... alle

vol. V Pag.932 - Da FICCARE a FICCARE (1 risultato)

occhiali affumicati. pancrazi, 1-24: nessuno pensi però che gorgona e capraia sian vicine

vol. V Pag.951 - Da FIERAGOSTO a FIERAMENTE (1 risultato)

dura alquanti giorni. tasso, iv-190: pensi che questa vita è simile ad una

vol. V Pag.957 - Da FIERO a FIERO (1 risultato)

saette. tommaseo, 31- 68: pensi che l'ignoranza de'preti cristiani è l'

vol. V Pag.962 - Da FIGHIERA a FIGLIARE (1 risultato)

non devi aver cuore neppur tu, se pensi di abbandonarci dopo che per allevarti e

vol. V Pag.973 - Da FIGURA a FIGURA (2 risultati)

il freno. de marchi, ii-549: pensi che disgrazia anche per me, se

questa figura a quel povero uomo. pensi, un vecchio di sessant'anni! un

vol. V Pag.976 - Da FIGURATAMENTE a FIGURATO (1 risultato)

scegliete ora di quelle anime una che pensi e senta come individuo quello che innanzi

vol. V Pag.1016 - Da FILUGELLO a FILZA (1 risultato)

bigatti vuol mettere in pastura, / pensi d'aver buon seme... /

vol. V Pag.1020 - Da FINALE a FINALMENTE (1 risultato)

di prigióne. pulci, v-6: tu pensi finalmente lasciarmi in questi boschi tra la

vol. V Pag.1026 - Da FINE a FINE (1 risultato)

: ora il suo morire fa ch'io pensi a me stesso, a la partenza

vol. V Pag.1051 - Da FINOCCHIACCIO a FINOCCHIO (1 risultato)

finocchio. panzini, iii-87: pensi! noi facciamo in casa i sala-

vol. VI Pag.11 - Da FIORE a FIORE (1 risultato)

. per il genere femm. si pensi al fr. la fleur, provenz.

vol. VI Pag.12 - Da FIOREGGIANTE a FIORENTINESCO (1 risultato)

, te le miserie, lo quale te pensi essere beato, e te fiorente.

vol. VI Pag.20 - Da FIOTANO a FIOTTO (1 risultato)

solo col fiottare e col lagnarti / pensi di risanarti. baruffaldi, ii-46:

vol. VI Pag.23 - Da FIROLA a FISCALE (1 risultato)

cercassi qualche cosa in cielo, / tu pensi certamente: / se avessi gli occhi

vol. VI Pag.37 - Da FISSARE a FISSARE (1 risultato)

. imprimere indelebilmente nella mente (una pensi ancor essere putto? rosa, 139:

vol. VI Pag.66 - Da FLEMMAGOGO a FLEO (1 risultato)

ancora nei dialetti); ma si pensi a * soma ', da * sauma

vol. VI Pag.98 - Da FOGLIA a FOGLIA (1 risultato)

, ii-19: ben ch'io pur pensi che, come l'ulivo / over l'

vol. VI Pag.101 - Da FOGLIETTISTA a FOGLIO (1 risultato)

svelan poi ciò che l'uom opri e pensi. metastasio, i-33: leggi.

vol. VI Pag.202 - Da FORNITORE a FORNITURA (1 risultato)

parini, 310: stolto, che pensi? di niun strai fornita / non

vol. VI Pag.209 - Da FORSENNERIA a FORTE (1 risultato)

sia forte; bisogna / che tu non pensi a le cattive cose. soffici,

vol. VI Pag.219 - Da FORTEPIANO a FORTEZZA (3 risultati)

giam boni? di che pensi cotanto, e combatti te medesimo con

ricordi fortemente questo, che tu ci pensi fortemente ogni volta che pensi a me

che tu ci pensi fortemente ogni volta che pensi a me e mi associ ai bambini

vol. VI Pag.224 - Da FORTIMPRESSO a FORTUITO (1 risultato)

inatteso. maestro alberto, 38: pensi tu, questo mondo esser menato da

vol. VI Pag.238 - Da FORZA a FORZA (1 risultato)

in bene, bisogna a marcia forza che pensi male. firenzuola, 972: quasi

vol. VI Pag.271 - Da FRAGILEZZA a FRAGILITÀ (1 risultato)

, 2-2-50: forza è dunque ch'io pensi, e m'apparecchi / a cambiar

vol. VI Pag.301 - Da FRASCA a FRASCA (1 risultato)

capo a frasche e fole, / e pensi esser tenuto un gran campione / con

vol. VI Pag.332 - Da FREGIO a FREGIO (1 risultato)

contanti. gallani, 52: non pensi tu forse ch'io ti conosca, puttana

vol. VI Pag.334 - Da FREGOLARE a FREMENTE (1 risultato)

furente '. per la formazione si pensi a furibondo, gemebondo, vagabondo,

vol. VI Pag.415 - Da FTALICO a FUCILATA (1 risultato)

umano di un suo fu-scolaro e non ci pensi più. = voce dotta, terza

vol. VI Pag.420 - Da FUETTO a FUGA (1 risultato)

della battaglia, ma della fuga si pensi per coloro che nella schiera disarmati sono disposti

vol. VI Pag.423 - Da FUGACEMENTE a FUGARE (1 risultato)

medici, i-162: né, perch'io pensi al mio eterno danno / ed al

vol. VI Pag.452 - Da FUMOFOCHIFLAMMIFERO a FUMOGENO (1 risultato)

si soggiorna. / ma quantunque si pensi il vulgo o parie, / /

vol. VI Pag.491 - Da FURFANTEGGIARE a FURFURILICO (1 risultato)

). menzini, 5-164: che pensi ch'io non scorga il tuo furfante

vol. VI Pag.492 - Da FURFUROLO a FURIA (1 risultato)

berni, 3-2 (i-67): or pensi chi ha sangue e discrezione, /

vol. VI Pag.518 - Da GABBIA a GABBIA (1 risultato)

toccasse a te. -ma se tu pensi giorno e notte come uscire dalla gabbia.

vol. VI Pag.519 - Da GABBIAIO a GABBIANO (1 risultato)

come daria sia restrecta in gabbia / pensi chi le legge se quel nentra in

vol. VI Pag.530 - Da GAGLIARDO a GAGLIARDO (1 risultato)

praga, vi-891: tu vivi e pensi e lotti e ardisci e speri, /

vol. VI Pag.534 - Da GAGLIOFFESCO a GAGLIOPPO (1 risultato)

. bibbiena, xxi-1-116: e pensi tu, dolente, se io rea

vol. VI Pag.538 - Da GALA a GALANO (1 risultato)

nozze e bambin maschio, che tu pensi di uscire di gatto salvatico, ch'

vol. VI Pag.543 - Da GALANTOMISMO a GALANTUOMO (1 risultato)

galantuomo e modesto. dossi, iii-225: pensi, che non si gioca impunemente all'

vol. VI Pag.590 - Da GAREGGIANTE a GAREGGIARE (1 risultato)

non fussi allogata a filippo. pensi ognuno oggi, veduto come ell'è

vol. VI Pag.614 - Da GATTO a GATTO (1 risultato)

nozze e bambin maschio, che tu pensi di uscire di gatto salvatico, ch'i'

vol. VI Pag.620 - Da GAVETTATA a GAVITELLO (1 risultato)

; bricconcello. cieco, 4-32: pensi tu, disse, ch'io non sia

vol. VI Pag.668 - Da GENIO-FARINGEO a GENITALE (1 risultato)

(v.). nitale, / pensi che dio lo vuole e dio lo chiede

vol. VI Pag.672 - Da GENSORE a GENTE (1 risultato)

tempio moviamo, / come gente che pensi a sventura, / che improvviso s'intese

vol. VI Pag.708 - Da GESSOSO a GESTA (1 risultato)

quel misero di gesso, / il pensi chi d'amore è nella schiera.

vol. VI Pag.716 - Da GETTARE a GETTARE (1 risultato)

1-93: non già che lungamente io pensi al veglio / mio padre di scampar

vol. VI Pag.733 - Da GHIACCIO a GHIACCIOLO (1 risultato)

n. agostini, 5-5-85: forse tu pensi ch'io sia un uom di ghiaccio

vol. VI Pag.742 - Da GHIOTTONAMENTE a GHIOTTONERIA (1 risultato)

pensieri? pulci, 1-37: che pensi tu, ghiotton, gittar quel sasso?

vol. VI Pag.745 - Da GHIRIBIZZOLARE a GHIRIGORO (1 risultato)

ghiri- bizzoso poeta di quel che tu pensi;... egli fu invasato

vol. VI Pag.792 - Da GIOCARE a GIOCARE (1 risultato)

: si ha a credere che ognuno pensi a'casi suoi e voglia più tosto

vol. VI Pag.795 - Da GIOCHERELLATORE a GIOCO (1 risultato)

un lavoro, per vano che si pensi. in senso esatto e filosofico, poiché

vol. VI Pag.796 - Da GIOCO a GIOCO (1 risultato)

... sembra che parigi non pensi che al divertimento. d'annunzio,

vol. VI Pag.815 - Da GIOITO a GIORGIO (1 risultato)

lidia, si pensa, / si pensi pur, ché farsi ben maggiore / può

vol. VI Pag.819 - Da GIORNATA a GIORNATA (1 risultato)

, / quando awien poi ch'i'pensi / che il mio ricco tesoro altri mi

vol. VI Pag.821 - Da GIORNEA a GIORNO (1 risultato)

del bravo, no, giorneone, tu pensi di star sulle taverne a millantar con

vol. VI Pag.842 - Da GIRARE a GIRARROSTO (1 risultato)

se riesci ti gira la testa e non pensi più a me. -girare

vol. VI Pag.852 - Da GIROALIANTE a GIRONE (1 risultato)

, ii-41: oh che te lo pensi, per le strade la girométta. festa

vol. VI Pag.856 - Da GIÙ a GIUBBA (1 risultato)

. d'ambra, 60: ma non pensi ch'i'me ne / voglia tor

vol. VI Pag.864 - Da GIUDICARE a GIUDICARE (1 risultato)

alberto, 57: come molti pensi che siano coloro i quali prossimi al

vol. VI Pag.918 - Da GIUSTO a GIUSTO (1 risultato)

., 23-5-4: or chente pianto pensi tu che sarà allora, e chente tristizia

vol. VI Pag.955 - Da GODITOIO a GOFFAMENTE (4 risultati)

villa sontuosa, non è già ch'egli pensi a far colpo, a procacciare un

negli odierni italiani. pascoli, i-147: pensi... allo pseudo-umanesimo succeduto all'

allo pseudo-umanesimo succeduto all'umanesimo vero, pensi al latino de'seminari (ora si vanno

(ora si vanno rimettendo), pensi la goffaggine di quell'arte, la nullità

vol. VI Pag.967 - Da GOMBITO a GOMITIERA (1 risultato)

pagliaresi, xliii-74: qui vo'che tu pensi senza avere / a'diletti mondan la

vol. VI Pag.1012 - Da GRADO a GRADO (1 risultato)

; non ci andare adunque se tu pensi di salire per i gradi che non sono

vol. VI Pag.1045 - Da GRANDE a GRANDEGGIANTE (1 risultato)

lo speglio / in che, prima che pensi, il pensier pandi.

vol. VII Pag.20 - Da GRAZIABILE a GRAZIATO (1 risultato)

sydrac, 210: che se tu non pensi in quella volontà per lei medesima passerà

vol. VII Pag.46 - Da GRIFONE a GRIGIO (1 risultato)

grigièllo vestito, di lei caritevolmente ne pensi. = dimin. di grigio

vol. VII Pag.68 - Da GROSSO a GROSSO (1 risultato)

travagliato, / la gente grossa il pensi, che non vede / qual è quel

vol. VII Pag.69 - Da GROSSO a GROSSO (1 risultato)

di spirito sì grosso, / che pensi un dì, fra gl'impeti di marte

vol. VII Pag.71 - Da GROSSO a GROSSO (1 risultato)

ma di ciò dubbio che tu non pensi o sospetti ch'egli abbia grosso animo contra

vol. VII Pag.81 - Da GRUGNITORE a GRULLERIA (1 risultato)

/ col quale il cibo tu ti pensi acquirere, /... / in

vol. VII Pag.90 - Da GUADAGNERIA a GUADAGNO (1 risultato)

la qual poi non intervenga, si pensi averla di guadagno. -avere,

vol. VII Pag.121 - Da GUARDIA a GUARDIA (1 risultato)

16-ii-36: perché l'alma a ribellar non pensi, / tutte sbandì le sue potenze

vol. VII Pag.137 - Da GUASTARE a GUASTARE (1 risultato)

, vii-508 (52-3): se tu pensi che deo t'ha dato essenza /

vol. VII Pag.171 - Da GUINZALE a GUISA (1 risultato)

lucia, 396: vossignoria illustrissima pensi a mettere un buon guinzaglio a quel

vol. VII Pag.178 - Da GUSTARE a GUSTARE (1 risultato)

queste cose vivi, e queste cose pensi del paradiso, e delle varie scritture poi

vol. VII Pag.202 - Da IDE a IDEA (1 risultato)

or pria ciascun di voi mediti e pensi i... j quanto sottil l'

vol. VII Pag.243 - Da IGNUDO a IGNUDO (1 risultato)

. redi, 16-vii-126: non si pensi... che le brume in questo

vol. VII Pag.285 - Da IMBECHERATA a IMBECILLIRE (1 risultato)

tu, ai nostri genitori, non ci pensi. tu vuoi fare l'imbecille.

vol. VII Pag.319 - Da IMBRIGLIATORE a IMBROCCARE (1 risultato)

: ti so dire che quando tu ci pensi, l'imbrocchi alla prima. dottori

vol. VII Pag.325 - Da IMBRUMARE a IMBRUNIRE (1 risultato)

macchia, o faccia o parli o pensi. varchi, v-965 (176-2):

vol. VII Pag.379 - Da IMMOTRIARE a IMMUNITÀ (1 risultato)

loro li castigherà, acciò alcun non pensi che li suoi ministri voglino abusar deltimmunità

vol. VII Pag.406 - Da IMPARTICOLARE a IMPASSIBILE (1 risultato)

pascoli, 1171: il popolo pilumno / pensi i trionfi che menò, le leggi

vol. VII Pag.418 - Da IMPAZZIMENTO a IMPAZZIRE (1 risultato)

lo sciolga d'ogni parola, e non pensi più a fieni né biade, che

vol. VII Pag.445 - Da IMPERFEZIONE a IMPERIALE (1 risultato)

sommo tra i generi, come tu pensi; ma sommo nell'imperfezione, piuttosto

vol. VII Pag.482 - Da IMPILLOTTATO a IMPINGUARE (1 risultato)

un fatto mostruoso, sol che si pensi che a un popolo possa esser mai venuto

vol. VII Pag.486 - Da IMPLACABILITÀ a IMPLICARE (1 risultato)

implacata erinni. pellico, 3-223: non pensi che il vescovo implacato / era di

vol. VII Pag.534 - Da IMPRONTATO a IMPRONTO (1 risultato)

fazio, ii-35: vo'che certamente pensi e stimi / ch'è per le

vol. VII Pag.542 - Da IMPRUNARE a IMPUDENZA (1 risultato)

e leggiadre /... / non pensi i miei tormenti e 'l lungo strazio

vol. VII Pag.552 - Da IMPUSILLANIMIRE a IMPUTARE (1 risultato)

boccaccio, iv-130: né fia chi quinci pensi crudeltà o furore in me stato di

vol. VII Pag.560 - Da IN a INABBORDABILE (1 risultato)

, / in guisa d'uom che pensi e pianga e scriva. nardi, 31

vol. VII Pag.569 - Da INALBERATA a INALBERATO (1 risultato)

ti sei inalberato a torto. perché pensi male di me? bocchelli, 13-369

vol. VII Pag.583 - Da INARTISTAMENTE a INASPRARE (1 risultato)

rimanente si lascia immaginare al lettore: pensi egli a quella inaspettazione quante meraviglie,

vol. VII Pag.609 - Da INCANTATORE a INCANTESIMO (1 risultato)

bernardino da siena, 788: non pensi tu che tali incantatrici, ogni volta che

vol. VII Pag.611 - Da INCANTO a INCANTO (1 risultato)

c. bini, 1-59: non pensi, si lasci servire. ci mando

vol. VII Pag.627 - Da INCARNATO a INCARNATO (1 risultato)

il crocifisso incarnato lo sente ivi, pensi ciascuno come gli parea stare; e

vol. VII Pag.645 - Da INCENDEVOLE a INCENDIAMENTO (1 risultato)

à radopiato, / ch'ella si pensi ch'io non sia vietato: / lo

vol. VII Pag.648 - Da INCENDIOSO a INCENERARE (1 risultato)

fazio, ii-27-78: perché veggi e pensi quant'è tenera / questa rota,

vol. VII Pag.650 - Da INCENSAMENTO a INCENSIERE (1 risultato)

ciò ch'egli vuol; dicalo, e pensi / che chiunque non dà dell'incensate

vol. VII Pag.652 - Da INCENSOMANNA a INCENTRAMENTO (1 risultato)

un vecchio garibaldino: non so cosa pensi, ma è una persona incensurata,

vol. VII Pag.698 - Da INCLINE a INCLUDERE (1 risultato)

artista] s'illude che il governo pensi a lui, che la storia lo includa

vol. VII Pag.701 - Da INCOERCIBILE a INCOGNITAMENTE (1 risultato)

riesce a comprendere o a immaginare come pensi o come reagirà di fronte a determinate

vol. VII Pag.724 - Da INCONOSCIBILITÀ a INCONSCIO (1 risultato)

definitive) è difficile evitare che si pensi a qualcosa di reale di là di queste

vol. VII Pag.725 - Da INCONSEGNA a INCONSIDERAZIONE (1 risultato)

e non ho tanta colpa come tu pensi. bandello, 1-15: (i-166

vol. VII Pag.739 - Da INCONVERTIBILITÀ a INCORAGGIRE (1 risultato)

valore t'incoraggia, che tu ti pensi avanzare per forze contra me. f

vol. VII Pag.755 - Da INCREDIBILE a INCREDULO (1 risultato)

-voglioti / dir che tu non ti pensi fargli credere, / com'hai fatto a

vol. VII Pag.790 - Da INDEMENTIMENTO a INDENNITÀ (1 risultato)

gli è necessario che la maestà sua pensi... alla indennità della nazione.

vol. VII Pag.812 - Da INDIRE a INDIREZIONE (1 risultato)

sciolta / per l'infinito si divaghi e pensi. 4. decretare, imporre

vol. VII Pag.813 - Da INDIRIETRO,INDIRIETO a INDIRIZZARE (1 risultato)

messo, e tu l'intirizza dove / pensi che 'l fero giovene si trove.

vol. VII Pag.829 - Da INDIVISIBILITÀ a INDIZIARE (1 risultato)

secol guardi chi noi crede, e pensi / quando a un'alma, che in

vol. VII Pag.832 - Da INDIZIONE a INDOCILE (1 risultato)

non ubbidirà, -e non ci si pensi più. idem, 42: la procellosa

vol. VII Pag.864 - Da INDUSTRIA a INDUSTRIA (2 risultati)

per quanto a trieste da molti si pensi già all'industrializzazione della città. particolarmente

, i-iio: se certo calar giù pensi nel mare /...,

vol. VII Pag.905 - Da INFATTIBILE a INFAUSTO (1 risultato)

casa? te, tu un ci pensi, vero? sùbito infatuato appena si tratta

vol. VII Pag.908 - Da INFEDELMENTE a INFEDELTÀ (1 risultato)

infedeltà. foscolo, xiv-259: tu non pensi... né ardiresti forse di

vol. VII Pag.934 - Da INFIAMMATAMELE a INFIAMMATO (1 risultato)

. dominici, 1 -77: spesso pensi se bene facesti mai, e ringrazia iddio

vol. VII Pag.947 - Da INFINGARDO a INFINGERE (1 risultato)

bernardo volgar., 11-64: se tu pensi male, lo spirito santo fuggirà da

vol. VII Pag.954 - Da INFINITO a INFINITO (1 risultato)

. saba, 70: sembra quasi che pensi, / che sia degno di un

vol. VII Pag.1002 - Da INFURIATAMENTE a INFUSIONE (1 risultato)

, 1-17: forse quel che non è pensi che fia, / cagion che la

vol. VII Pag.1010 - Da INGANNAPASTORE a INGANNARE (1 risultato)

ariosto, sai., 5-7: se pensi di me questo, tu te inganni

vol. VII Pag.1013 - Da INGANNEGGIO a INGANNEVOLMENTE (1 risultato)

, / se questo scherzo di natura pensi / delinear, fa che s'appaghi il

vol. VII Pag.1056 - Da INGOMBRASCANSIE a INGOMBRICCIO (1 risultato)

2-411: non sia tra voi chi pensi ch'io con la predica abbia preteso

vol. VII Pag.1063 - Da INGOZZATA a INGRADUABILE (1 risultato)

parli, o scrivi, o pensi, ella ti strozza. / ma,

vol. VII Pag.1082 - Da INGROSSATO a INGROSSO (1 risultato)

. a menta, 3-20: se pensi che ippolito abbia a sposar la fulvia

vol. VIII Pag.47 - Da INNUNQUE a INOCCUPATO (1 risultato)

di ragni. betocchi, i-26: pensi l'arcane tue selve / inobliate,.

vol. VIII Pag.61 - Da INORNATAMENTE a INORRIDIMÉNTO (1 risultato)

ha nella mente. pulci, 27-271: pensi ciascun, quando e * fa cose

vol. VIII Pag.87 - Da INSCHIARIBILE a INSCOGLIARE (1 risultato)

onofri, 3-75: se te libera io pensi in balìa / della pioggia e dei

vol. VIII Pag.91 - Da INSEGNA a INSEGNA (1 risultato)

g. gozzi, 145: se tu pensi d'essere riconosciuto per monarca, io

vol. VIII Pag.120 - Da INSINUARE a INSINUARE (1 risultato)

confidenza da parte del figliuolo: -a che pensi? pea, 5-137: si fa

vol. VIII Pag.167 - Da INTANGIBILITÀ a INTAPPEZZATO (1 risultato)

notte o per due, intanto che io pensi dove noi possiamo essere in altra parte

vol. VIII Pag.193 - Da INTEMPESTIVITÀ a INTENDANZA (1 risultato)

or qual pensier t'ha preso? / pensi ch'è giunta l'ora a te

vol. VIII Pag.194 - Da INTENDATO a INTENDENTE (2 risultati)

zanotti, 1-5-299: il poeta non pensi gran fatto al popolo che vedrà rappresentare

vedrà rappresentare le sue tragedie o commedie; pensi più tosto agl'intendenti che le leggeranno

vol. VIII Pag.200 - Da INTENDERE a INTENDERE (1 risultato)

? d'annunzio, iii-1-285: -che pensi di fare, silvia? -quel che

vol. VIII Pag.210 - Da INTENTA a INTENTATO (1 risultato)

la parte del mio cuore che non pensi / di possedere, da quei giorni

vol. VIII Pag.267 - Da INTERROGAZIONE a INTERROMPERE (3 risultati)

perito di chiromanzia. chiari, 1-ii-74: pensi chi legge se a me e a

?... e adesso cosa ne pensi? che turba d'interrogazioni! manzoni

a me ritorni, e di me stesso pensi. ottimo, ii-87: questo capitolo

vol. VIII Pag.279 - Da INTERVALLOMETRO a INTERVENIRE (1 risultato)

e notte vegghi e sopra le cose pensi, quanto più s'affaticherà di cercare,

vol. VIII Pag.315 - Da INTOPPATA a INTOPPO (1 risultato)

ariosto, 6-56: ma che non pensi già che seguir possa / il suo camin

vol. VIII Pag.331 - Da INTRALEGGERE a INTRAMESSO (1 risultato)

resurrezion, se tu ri pensi / come l'umana carne fessi allora /

vol. VIII Pag.336 - Da INTRAPRENDIMENTO a INTRASATTO (1 risultato)

fra giordano [tommaseo]: vi pensi bene, primaché egli si faccia intraprensóre

vol. VIII Pag.341 - Da INTRAVEDIMENTO a INTRAVERSAMENTO (1 risultato)

communicano. desideri, lxii-2-vii-18: or pensi ognuno che cosa possa intravenir a chi con

vol. VIII Pag.371 - Da INTROMETTITORE a INTRONARE (1 risultato)

tosto o filistrocca o intemerata; / e pensi ognun come questa rincresca, / perché

vol. VIII Pag.396 - Da INVARIABILITÀ a INVASARE (1 risultato)

, 1-xix-282: non sarà certo che pensi che tutto il popolo cattolico volesse

vol. VIII Pag.401 - Da INVECCHIATO a INVECCHIATO (1 risultato)

marito (o altri per lei) pensi a combinare un matrimonio conveniente.

vol. VIII Pag.422 - Da INVESTIGATIVO a INVESTIGATORE (1 risultato)

dalla realtà meno di quanto non si pensi leggendoli. -ant. che è fornito

vol. VIII Pag.431 - Da INVETTIVALE a INVIARE (1 risultato)

in quella arte più che tu non pensi. buti, 1-504: è invettiva riprensione

vol. VIII Pag.447 - Da INVOCATIVO a INVISCERATO (1 risultato)

ch'attenda scampo, / cor no gliel pensi, né gliel dica il pomo,

vol. VIII Pag.479 - Da INZOZZARE a INZUCCHERATO (1 risultato)

, non parli, s'acquieti e non pensi ad altro. a. cattaneo,

vol. VIII Pag.482 - Da IO a io (1 risultato)

[tommaseo]: ma a questo ci pensi chi ci ha a pensare; che

vol. VIII Pag.521 - Da IPSOMETRIA a IRA (1 risultato)

dante, inf., 12-33: tu pensi / forse a questa ruina, ch'

vol. VIII Pag.555 - Da IRRIGAZIONE a IRRIGIDIRE (1 risultato)

più forte di quanto tu stessa non pensi e che devi perciò ancora irrigidirti e

vol. VIII Pag.626 - Da ITALIANO a ITALIANO (1 risultato)

. d'annunzio, iv-1-250: -che pensi? -gli chiese ella, pronunciando le

vol. VIII Pag.629 - Da ITEOMIA a ITERATO (1 risultato)

dirlo e pensarlo, il dica e pensi. buonarroti il giovane, 9-34: gli

vol. VIII Pag.663 - Da LACCIA a LACCIO (1 risultato)

indegnamente avvinte. tasso, 7-32: pensi indarno al fuggire; or l'arme

vol. VIII Pag.669 - Da LACERARE a LACERARE (1 risultato)

le feste natalizie con quiete maggiore e non pensi più al suo debito, il canova

vol. VIII Pag.681 - Da LACRIMEVOLMENTE a LACRIMOSO (1 risultato)

. botta, 6-ii-227: nissuno si pensi che alcuna rotta sia mai stata più

vol. VIII Pag.702 - Da LAIMENTARE a LAMA (1 risultato)

o e'domestichi nudricamenti nomi- nassono, pensi tu che porgessono aiuto alle loro lalde?

vol. VIII Pag.705 - Da LAMASSERIA a LAMBICCARE (1 risultato)

indovinar cose che non meritano ci si pensi. soffici, v-5-321: nessun lambiccamento

vol. VIII Pag.711 - Da LAMENTATA a LAMENTAZIONE (1 risultato)

memorabile senza periculo e fatica. te pensi per prieghi e lamentazioni si pieghi el

vol. VIII Pag.792 - Da LASCITO a LASCIVIA (1 risultato)

per intendere e scrutare quel che tu pensi di fare, con tesserti tanto lascivamente adornato

vol. VIII Pag.849 - Da LAVARELLO a LAVASCORZA (1 risultato)

. latini, i-2652: tu non pensi come / lo spregio ch'è levato

vol. VIII Pag.889 - Da LEGARE a LEGARE (1 risultato)

ausonio. carducci, ii-10-52: non pensi né men da lontano a rompere i

vol. VIII Pag.923 - Da LEGITTIMA a LEGITTIMARE (1 risultato)

4-ii-737: messer vincenzo non credo che pensi più alla messa, ma quando si potessi

vol. VIII Pag.946 - Da LENTARE a LENTE (1 risultato)

, / non che sciormi e fuggir pensi da loro. cantù, 2-206: e

vol. VIII Pag.972 - Da LETAMAZIONE a LETAMINARE (1 risultato)

b. davanzali, 519: quando pensi ch'ell'abbiano messo le barbe, tagliale

vol. VIII Pag.979 - Da LETTERA a LETTERA (1 risultato)

per questo; e poi chi volete che pensi a me ora? leopardi, 891

vol. VIII Pag.982 - Da LETTERA a LETTERA (1 risultato)

speziali. allegri [tommaseo]: pensi che... abbia scrittovi a lettere

vol. VIII Pag.1009 - Da LEVARE a LEVARE (1 risultato)

. latini, i-2651: tu non pensi come / lo spregio ch'è levato

vol. VIII Pag.1031 - Da LEZZINO a LEZZOSO (1 risultato)

ciel vicario in terra, / non pensi che a lui ne vegna lezzo. /

vol. VIII Pag.1036 - Da LIBANOTO a LIBARE (1 risultato)

ei sospirar si sente / profondo sì che pensi: « or l'alma fugge /

vol. IX Pag.6 - Da LIBERALIZZAMENTO a LIBERAL-PROLETARIO (1 risultato)

: voglio che domane ciascuna di voi pensi di ragionare sopra questo, cioè:

vol. IX Pag.63 - Da LIEVITARE a LIEVITO (1 risultato)

abbi sollecitudine, o una che non vi pensi? chi ha sollecitudine. ella provvede

vol. IX Pag.64 - Da LIEVITO a LIGIARE (1 risultato)

abbi sollecitudine, o una che non vi pensi? chi ha sollecitudine...

vol. IX Pag.65 - Da LIGIARE a LIGNAGGIO (1 risultato)

. angiolieri, 68-10: però non pensi donna che sia nata, / che

vol. IX Pag.95 - Da LINEA a LINEA (1 risultato)

divinità. mazzini, iii-1-34: nessuno pensi ch'io metta l'italia innanzi al dominio

vol. IX Pag.106 - Da LINGUA a LINGUA (1 risultato)

monumenti, anco che qualche dotto la pensi e la parli o di parlarla si creda

vol. IX Pag.107 - Da LINGUA a LINGUA (1 risultato)

d'amor solo / teco ragioni, teco pensi. leopardi, -lingua di vacca: piccola

vol. IX Pag.161 - Da LITURGINI a LIVEDO (1 risultato)

lippi, 5-35: che tu non pensi, avendoti promesso, / ch'io faccia

vol. IX Pag.194 - Da LOGICASTRO a LOGICO (1 risultato)

in loiche e vane speculazioni; né si pensi a'riboboli lari. romagnosi, 3-i-42

vol. IX Pag.214 - Da LONTANO a LONTANO (1 risultato)

nome di una ragazza alla quale non pensi neppure di lontano. -in generale

vol. IX Pag.219 - Da LORDARE a LORDO (1 risultato)

si lagna soltanto che il comune non pensi a costruire pubbliche latrine, per i gitanti

vol. IX Pag.226 - Da LOSENGA a LOTO (1 risultato)

. rovani, 2-184: -male pensi, o terenzia; gli occhi tuoi,

vol. IX Pag.246 - Da LUCENTE a LUCENTE (1 risultato)

però ciascun la coscienza scuota / e pensi d'esser candido e lucente / col cor

vol. IX Pag.262 - Da LUDIONE a LUE (1 risultato)

. ladróne. bocchelli, 1-ii-286: pensi ognuno ai casi suoi e alle sue

vol. IX Pag.265 - Da LUGUBREMENTE a LUI (1 risultato)

chi vuol dir mal d'altrui, pensi prima di lui (cioè di sé)

vol. IX Pag.271 - Da LUME a LUME (1 risultato)

giorgio, lume di veritade, dove pensi tu che io pervenga, non essendo

vol. IX Pag.275 - Da LUMEGGIATO a LUMICINO (1 risultato)

» pazienti di giallolino e d'oro e pensi la sua figura viva solidificata nella nobiltà

vol. IX Pag.289 - Da LUNETTATO a LUNGA (1 risultato)

stellato puote essere così alto, sì si pensi come un picciolo lume si vede molto

vol. IX Pag.359 - Da MACCHINA a MACCHINA (1 risultato)

quanto alla celerità della macchina ministeriale si pensi che le note urgentissime restavano settimane su'

vol. IX Pag.368 - Da MACELLATORIO a MACELLO (1 risultato)

intendo che il fratello / la pensi a modo mio; / altrimenti,

vol. IX Pag.369 - Da MACELLO a MACERARE (1 risultato)

, starei per dirle, e che pensi di andare a nozze? tu corri al

vol. IX Pag.374 - Da MACHERIO a MACHIAVELLISTA (1 risultato)

iv-12-190: in verità, come chiunque pensi seriamente la politica, io mi onoro

vol. IX Pag.431 - Da MAGGIORANZA a MAGGIORANZA (1 risultato)

le cose andranno altrimenti che tu non ti pensi, e le vostre maggioranze al tutto

vol. IX Pag.452 - Da MAGISTRATURA a MAGISTRATURA (1 risultato)

ne investisca. giuglaris, 1-420: non pensi che senza gran politica il legislatore de

vol. IX Pag.467 - Da MAGNETOMECCANICO a MAGNIFICARE (1 risultato)

: voglio che domane ciascuna di voi pensi di ragionare sopra questo, cioè: di

vol. IX Pag.475 - Da MAGNO a MAGNO (1 risultato)

al demonio vai con turba magna, / pensi ch'abbia a durar questa cuccagna?

vol. IX Pag.524 - Da MALE a MALE (1 risultato)

., 1-5-189: acciò che altri non pensi che l'amore si pigli in bene

vol. IX Pag.540 - Da MALFORNITO a MALGIUNTO (1 risultato)

. pulci, 14-9: non pensi tu che in ciel sia più giustizia,

vol. IX Pag.541 - Da MALGOVERNARE a MALGRADO (1 risultato)

io già accettare, perché dove tu pensi che e'mi fusse utile e caro,

vol. IX Pag.592 - Da MAMMALOFAUNA a MAMMARE (1 risultato)

, i-6-162: che fai, che pensi, ingrata infida checca, / che sempre

vol. IX Pag.595 - Da MAMMILLOPLASTICA a MAMMOLO (1 risultato)

niccolò da correggio, 1-346: tu pensi forsi ch'io sia ancor quel mamulo

vol. IX Pag.625 - Da MANDARINO a MANDATARIO (1 risultato)

: deh, basino, dimmi che pensi della mandata che fatta t'ho fare,

vol. IX Pag.632 - Da MANDORLETTO a MANDRAGOLA (1 risultato)

tuttavia tu ti rassetti: / che pensi tu mostrarmi la mandragola? -seminare

vol. IX Pag.653 - Da MANGIANZA a MANGIARANE (2 risultati)

: o lettor mangiapagnòtte / che non pensi che alla pancia / e vuoi far l'

fagiuoli, 1-2-455: ti dico che tu pensi a licenziar questo maestro, perché io

vol. IX Pag.663 - Da MANGIOTTARE a MANI (1 risultato)

, un mangione,... non pensi che a mangiare e più mangi e

vol. IX Pag.669 - Da MANICARE a MANICARE (1 risultato)

, ch'in piè hai, qual pensi tu / mangiarti al fin? -vedra'mi

vol. IX Pag.696 - Da MANIOCA a MANIPOLATO (1 risultato)

creda ch'io abbi scritto bugia; ma pensi di avere errato in qualche cosa,

vol. IX Pag.707 - Da MANO a MANO (1 risultato)

? non vuole pensarlo. solo che lo pensi, una mano gli stringe il

vol. IX Pag.709 - Da MANO a MANO (1 risultato)

paura che 'l mugnaio ebbe, ciascuno il pensi; inginocchiandosi con le mani giunte,

vol. IX Pag.716 - Da MANO a MANO (1 risultato)

ad una ad una fra se medesimo, pensi che ciascuna di esse possa intervenirgli.

vol. IX Pag.743 - Da MANTENERE a MANTENERE (1 risultato)

vanno e portansi ogni bene. / se pensi mantenerti, tu t'inganni, /

vol. IX Pag.756 - Da MANUCATORE a MANUFATTO (1 risultato)

da i vostri spassi? -con chi ti pensi tu parlare? -non te 'l vedi

vol. IX Pag.784 - Da MARCIURA a MARCONIGRAFIA (1 risultato)

alla rovina totale l'italia1. si pensi al cambio della lira fissato nel rapporto

vol. IX Pag.787 - Da MARE a MARE (1 risultato)

c. arrighi, 2-77: ora pensi il lettore che fiume, che mare,

vol. IX Pag.811 - Da MARINO a MARIOLO (1 risultato)

l. veniero, 15: sì che pensi ciascun se la furfante / onestamente rubbava

vol. IX Pag.826 - Da MARMORIZZATO a MARMOTTEGGIANTE (1 risultato)

bandello, 1-40 (i-473): che pensi, signor mio? diamoci piacere ora

vol. IX Pag.851 - Da MARTIRIZZATO a MARTISTO (1 risultato)

possa cruciare e martirizzare una persona che pensi alquanto diversamente dagli altri, quando l'

vol. IX Pag.897 - Da MASSICOTTO a MASSIMA (1 risultato)

d'oggi non abbia una reazione e non pensi a suddividersi e a nascondere e salvare

vol. IX Pag.908 - Da MASTIETTARE a MASTITE (1 risultato)

. oddi, 2-101: che ti pensi, fortuna mastina, che io stimi

vol. IX Pag.916 - Da MATEO a MATERASSO (1 risultato)

, un mangione,... non pensi che a mangiare e più mangi e

vol. IX Pag.949 - Da MATTATOIO a MATTERELLO (1 risultato)

bocca asciutta: / che diavol pensi tu poi, ch'io ne bea?

vol. IX Pag.957 - Da MATTO a MATTO (1 risultato)

matto e che più presto che tu non pensi ti si leverà la pazzia del capo

vol. IX Pag.960 - Da MATTONE a MATTONELLA (1 risultato)

pazzi, i-336: io credo che tu pensi... / d'avere a

vol. IX Pag.990 - Da ME a ME (1 risultato)

: o cuci i lini e canti e pensi a me. saba, 14:

vol. IX Pag.996 - Da MECCANICISTA a MECCANICO (1 risultato)

: se io dico il vero, pensi chi non mi credesse s'elli ha veduto

vol. IX Pag.1002 - Da MECCIANZA a MECO (1 risultato)

. pulci, 14-9: non pensi tu che in ciel sia più giustizia,

vol. IX Pag.1007 - Da MEDAGLISTA a MEDEMAMENTE (1 risultato)

. baldini, i-368: si pensi a certo gusto della medaglistica greco-romana del

vol. IX Pag.1011 - Da MEDI a MEDIA (1 risultato)

, / in guisa d'uom che pensi e pianga e scriva. carducci, iii-5-234

vol. IX Pag.1021 - Da MEDICARE a MEDICARE (1 risultato)

un tetto / sopra scanno gemmato albergar pensi / e dalle conche ebalie esiga i

vol. IX Pag.1036 - Da MEDIOCREDITO a MEDIOCREMENTE (1 risultato)

. cesarotti, 1-vi-183: checché si pensi di caligola, non si dirà certamente lo

vol. X Pag.1 - Da MÈE E MÈI a MEFISTOFELICO (1 risultato)

tu viso d'arlotto, / non pensi quanto mal poi si dirà; /

vol. X Pag.2 - Da MEFITE a MEGACENOSI (1 risultato)

bit. garelli, 90: pensi che potrei avere, dopo aver mosso

vol. X Pag.19 - Da MELATO a MELCORINO E MERCORINO (1 risultato)

non parli, s'acquieti e non pensi ad altro. siri, viii-

vol. X Pag.37 - Da MEMBRARE a MEMBRATURA (1 risultato)

e d'affanno, / s'uom pensi come ogni alma piaggia allegra / feo trista

vol. X Pag.40 - Da MEMBRO a MEMBRO (1 risultato)

, conviene ch'ella [la russia] pensi a tenere insieme le membra del suo

vol. X Pag.54 - Da MENA a MENADITO (1 risultato)

lui. taviani, xxix-107: or pensi sia dal ferrante al baiardo / che

vol. X Pag.63 - Da MENAROLA a MENATA (1 risultato)

gonzaga, ii-40: pensi tu ch'io non abbia menato e

vol. X Pag.99 - Da MENTE a MENTE (1 risultato)

, fare in modo che non ci pensi più o non se ne curi.

vol. X Pag.100 - Da MENTECAGGINE a MENTICORE (1 risultato)

l'è. sansovino, 6-120: chi pensi tu di grazia che sia così rozzo

vol. X Pag.103 - Da MENTISMO a MENTITO (2 risultati)

lecito. bruno, 2-118: si tu pensi mal dal canto mio, tu pensi

pensi mal dal canto mio, tu pensi ima gran mentita, pazzo da catena insensato

vol. X Pag.110 - Da MENZOGNA a MENZOGNA (1 risultato)

che non si vede, o parli o pensi, / o vadi, o miri

vol. X Pag.118 - Da MERAVIGLIEVOLE a MERAVIGLIOSO (1 risultato)

. saba, 1-33: se ti pensi di ribattere o di protestare, può

vol. X Pag.137 - Da MERCATO a MERCATORE (1 risultato)

faccende della redità; e di'che pensi fra un mese esserne fuori: che quando

vol. X Pag.153 - Da MERENDA a MERENDONE (1 risultato)

: o animai poco discreto, / che pensi tu che noi siàn tua merenda,

vol. X Pag.166 - Da MERITARE a MERITARE (1 risultato)

buzzati, 6-229: a qualsiasi cosa pensi, o meglio cerchi di pensare, c'

vol. X Pag.176 - Da MERLO a MERLO (1 risultato)

frontale; / non vo'che tu ti pensi aver trovato / qualche merlone. d'

vol. X Pag.224 - Da MESTAMENTO a MESTATORE (1 risultato)

inteso, non vuol dir quel che tu pensi; vuol dire che la fazione di

vol. X Pag.245 - Da METAFERIA a METAFISICA (1 risultato)

, e lo può dire solo che pensi, questo io si raccoglie e concentra

vol. X Pag.250 - Da METAFORISMO a METALIMNIO (1 risultato)

, i quali sotto gli auspicii si pensi ai voli, affannati e gioiosi, di

vol. X Pag.254 - Da METALLO a METALLO (1 risultato)

tipografico. ciolata in inchiostro e tu pensi a tradurla in metallo. 5

vol. X Pag.276 - Da METODO a METODO (2 risultati)

a scaricarsi nella laguna, e poi si pensi a nettare e levar via il troppo

or pria ciascun di voi mediti e pensi / quanto ha di arte de l'

vol. X Pag.306 - Da MEZZANANZA a MEZZANELLO (1 risultato)

volumi ha bisogno, purché mezzanamente il pensi? poerio, 3-709: in byron

vol. X Pag.330 - Da MEZZO a MEZZO (1 risultato)

buzzati, 6-229: a qualsiasi cosa pensi, o meglio cerchi di pensare, c'

vol. X Pag.339 - Da MI a MI (1 risultato)

essa. poliziano, 1-533: tu pensi ch'i'mi sia da te rimosso,

vol. X Pag.350 - Da MICOBATTERIO a MICORRIZOGENO (1 risultato)

o fiore o cotal micolino ci si pensi. guerrazzi, 1-612: pio ix,

vol. X Pag.367 - Da MIDA a MIDOLLA (1 risultato)

cosa / che si faccia sì tosto come pensi. / prima bisogna aver midolla e

vol. X Pag.388 - Da MIGLIORE a MIGLIORE (1 risultato)

chi nomarmi ardisse schiava, oh! pensi / ch'io risposta farei con pianto imbelle

vol. X Pag.391 - Da MIGLIOREMENTE a MIGNATELLO (1 risultato)

tutto ciò che le 'ncontra, sì pensi / che tutto sia per lo suo migliore

vol. X Pag.406 - Da MILLANTATO a MILLE (1 risultato)

becca. raineri, 4-6-34: tu pensi di star sulle taverne a millantar con

vol. X Pag.437 - Da MINCHIONEVOLEZZA a MINERALE (1 risultato)

]... /... pensi che sia, / rispetto a questo

vol. X Pag.448 - Da MINIMO a MINIMO (1 risultato)

miei detti, o adam, se pensi / che d'ambo i lati milioni insienie

vol. X Pag.457 - Da MINISTRABILE a MINISTRARE (1 risultato)

arici, i-no: se certo calar giù pensi nel mare, /...

vol. X Pag.473 - Da MINORE a MINORITÀ (1 risultato)

speglio / in che, prima che pensi, il pensier pandi. -scrittore

vol. X Pag.485 - Da MINUTO a MINUTO (1 risultato)

converrà che 'l nostro cittadino... pensi più come possa far l'opera grande

vol. X Pag.492 - Da MINUZZA a MINUZZARE (1 risultato)

minuzzato. g. gozzi, 1-240: pensi ognuno alle parole di fuoco che uscirono

vol. X Pag.494 - Da MINVERTA a MIO (1 risultato)

bocca asciutta: / che dia voi pensi tu poi, ch'io ne bea?

vol. X Pag.517 - Da MIRACOLOSO a MIRACOLOSO (1 risultato)

singolarità. papini, v-675: si pensi che cesare visse e regnò nel periodo

vol. X Pag.522 - Da MIRARE a MIRARE (1 risultato)

speglio / in che, prima che pensi, il pensier pandi. fiamma, 1-178

vol. X Pag.524 - Da MIRASOLE a MIRATO (1 risultato)

moglie l'amonisce: / « ché non pensi di queste tue fanciulle, / se

vol. X Pag.532 - Da MISALLEANZA a MISAVVENTURA (1 risultato)

verri, 2-iii-369: ho piacere che tu pensi come me sulla dissertazione dell'uomo quadrupede

vol. X Pag.546 - Da MISCUGLIO a MISCUGLIO (1 risultato)

è un gran miscuglio: ora che pensi / tu di far? f. f

vol. X Pag.559 - Da MISERICORDIAIO a MISERO (1 risultato)

beato inseme! ariosto, 21-62: come pensi, signor, che rimanesse / il

vol. X Pag.620 - Da MNEMONISMO a MÒ (1 risultato)

, 2-40 (ii-53): che pensi mò di far, camillo, poi che

vol. X Pag.621 - Da MÒ a MOBA (1 risultato)

. baldovini, xxx-11- 39: né pensi, o sandra, in tutto quanto il

vol. X Pag.622 - Da MOBBILE a MOBILE (1 risultato)

ii-258: ora, prego, non si pensi al presente rasoio detto di sicurezza,

vol. X Pag.626 - Da MOBILE a MOBILE (1 risultato)

è oggi principe in europa che non pensi alle manifatture ed al commercio e sembra che

vol. X Pag.629 - Da MOBILITABILE a MOBILITAMELO (1 risultato)

sia veramente difficile a sapere che cosa si pensi e che cosa si voglia. g

vol. X Pag.669 - Da MODISTA a MODO (1 risultato)

lei può curarsi in ozio; / ma pensi una modista, in un negozio.

vol. X Pag.672 - Da MODO a MODO (1 risultato)

. magi, 43: non pensi alcuno in queste mie opere vedere modi

vol. X Pag.675 - Da MODO a MODO (1 risultato)

checché avvenga o si dica o si pensi; a ogni costo, con qualsiasi mezzo

vol. X Pag.698 - Da MOLERÀ a MOLESTARE (1 risultato)

paese. cicerone volgar., 4-108: pensi -letter. interpretare erroneamente, travitu

vol. X Pag.723 - Da MOLLE a MOLLE (1 risultato)

che in van ti affanni, / se pensi mai col tuo languir sì folle /

vol. X Pag.733 - Da MOLLO a MOLLUSCO (1 risultato)

ai gatti randagi. boine, iv-146: pensi un'europa senza la germania in mezzo

vol. X Pag.747 - Da MOLTO a MOLTO (1 risultato)

abbiamo. gelli, 1-6: non pensi tu che faccia ancor questo medesimo la

vol. X Pag.774 - Da MONDANO a MONDANO (1 risultato)

quinto valerio. papini, iv-966: si pensi alla letteratura che dominava in europa fino

vol. X Pag.797 - Da MONEMA a MONETA (1 risultato)

b. croce, iv-12-70: si pensi alfillimitato accrescimento che l'armistizio ha permesso

vol. X Pag.804 - Da MONFERRINO a MONGIOIA (1 risultato)

fuora egli uscì tutto arrabbiato / sei pensi chi davvero è innamorato. 7.

vol. X Pag.807 - Da MONILIFERO a MONISTA (1 risultato)

i-204: chi monir move / pensi nettar sua conscienza in pria. musso,

vol. X Pag.810 - Da MONNA a MONNA (1 risultato)

altre nazioni. borga, xl-105: pensi che arcadia, di cui, bestia,

vol. X Pag.825 - Da MONOPATIA a MONOPOLIO (1 risultato)

successive. pavese, n-i-704: pensi... a tradurre 1 addio',

vol. X Pag.828 - Da MONOPOLIZZATO a MONORIFRANGENTI (1 risultato)

croce, ii-6- 348: si pensi... alla recente enciclica papale (

vol. X Pag.832 - Da MONOTIPIA a MONOTONIA (1 risultato)

, 85: « che ne pensi degli inquilini di quest'anno? ».

vol. X Pag.878 - Da MORBIDEZZA a MORBIDEZZA (1 risultato)

ridurmi... oh converrà che ci pensi e che mi procuri un marito.

vol. X Pag.898 - Da MORELLO a MORENTE (1 risultato)

ii-13-169: di'all'elvira che non pensi tanto a quella gatta moriente se non già

vol. X Pag.918 - Da MORMORATO a MORMORATORE (1 risultato)

quand'anche errassi, il mio vassallo pensi / a non mai mormorare e a tener

vol. X Pag.919 - Da MORMORATORIO a MORMOREGGIARE (2 risultati)

io non ripugnerei di ammettere i 'pensi ', 1 incascare ', la

34): a quelle cose che tu pensi ora t'attieni, però ch'elle

vol. X Pag.940 - Da MORTALE a MORTALE (1 risultato)

non permetta iddio che 'l mio cuore pensi tanta fellonia, né che la mia

vol. X Pag.943 - Da MORTALE a MORTALITÀ (1 risultato)

ami negli amor miei, ne'pensier pensi. -l'insieme delle peculiarità di

vol. X Pag.982 - Da MOSCA a MOSCAIO (1 risultato)

. mercati, 1-29: che ti pensi. burchietto, ch'io non mi sappia

vol. X Pag.986 - Da MOSCETTA a MOSCHETO (1 risultato)

di sua morte rea? / che pensi tu ch'onor più ti faccia io,

vol. XI Pag.59 - Da MULIEBREMENTE a MULINARE (1 risultato)

paura che '1 mugnaio ebbe, ciascuno il pensi; inginocchiandosi con le mani giunte,

vol. XI Pag.86 - Da MUODO a MUOVERE (2 risultati)

. francesco da barberino, i-290: pensi sempre quale / era davanti el volger

, e là dove / manco il pensi, la spada a ferir move. d'

vol. XI Pag.88 - Da MUOVERE a MUOVERE (1 risultato)

oh tu mi fai del concionista e pensi di muovermi con la tua suasoria truffata

vol. XI Pag.119 - Da MUSEO a MUSERUOLA (1 risultato)

consumar qualche ora su questi fogli non pensi d'entrare o in museo erudito di

vol. XI Pag.122 - Da MUSICA a MUSICA (1 risultato)

. e che non si sa come la pensi su questo e su quello.

vol. XI Pag.126 - Da MUSICO a MUSICOMANE (1 risultato)

. savinio, 12-413: si pensi alle toccate, ai preludi, alle

vol. XI Pag.157 - Da MUTO a MUTO (1 risultato)

poi ciò che l'uom opri e pensi. bellori, ii-27: fu così grande

vol. XI Pag.182 - Da NARRAMENTO a NARRARE (1 risultato)

. leopardi, 939: quando più ti pensi che sieno commossi sopra il tuo stato

vol. XI Pag.214 - Da NATALIDI a NATALIZIO (1 risultato)

feste natalizie con quiete maggiore e non pensi più al suo debito, il canova

vol. XI Pag.241 - Da NATURALISMO a NATURALISTA (1 risultato)

redi, 16-vii-306: né pensi vs. che io dica ciò per

vol. XI Pag.280 - Da NE a NE (1 risultato)

: se non vuoi che io ci pensi, comincia tu a non parlarmene.

vol. XI Pag.316 - Da NEGLECTO a NEGLETTO (1 risultato)

, 114: o anima, che pensi? / che vaneggi? a che stai

vol. XI Pag.319 - Da NEGLIGENTEMENTE a NEGLIGENTEMENTE (2 risultati)

montemagno volgar., xxxi-161: ancora tu pensi risplendere nella repubblica per li meriti delli

tua viltà tu quella vituperi? tu pensi conseguitare clarità essendo tu vizioso e negligente?

vol. XI Pag.339 - Da NEMICA a NEMICHEVOLE (1 risultato)

l'altro. piccolomini, xlv-42: pensi bene una donna inanzi che la si tolga

vol. XI Pag.391 - Da NETTARE a NETTARE (1 risultato)

scaricarsi nella laguna, e poi si pensi a nettare e levar via il troppo

vol. XI Pag.413 - Da NEVISCHIARE a NEVRALGICO (1 risultato)

'l vostro e mio fontanarosa / che pensi a me, che al foco mi distillo

vol. XI Pag.432 - Da NIEGO a NIELLO (1 risultato)

vini, 1-95: povero giovani che pensi, mia lucia? / suo generoso

vol. XI Pag.437 - Da NIENTODIMENO a NIGELLA (1 risultato)

: voi volete sapere che cosa io ne pensi e con me, i nietzschiani d'

vol. XI Pag.490 - Da NODO a NODO (1 risultato)

assai, più di quello che tu pensi, camillo mio, che tra noi nata

vol. XI Pag.500 - Da NOI a NOI (1 risultato)

. gozzi, 3-1-315: e quando pensi tu che noi ci abbiamo a rivedere?

vol. XI Pag.518 - Da NOME a NOME (1 risultato)

. g. capponi, 8-2: si pensi ognuno quale fosse il cuore di dante

vol. XI Pag.533 - Da NONA a NONA (1 risultato)

moglie l'amonisce: / « ché non pensi di queste fanciulle, / se non

vol. XI Pag.542 - Da NONNOSTANTE a NONO (1 risultato)

bernardino da siena, ii-352: quanto pensi che l'anima sia bella? pensa che

vol. XI Pag.582 - Da NOTIZIALE a NOTO (1 risultato)

più cale / che tu forse non pensi, a te ne vegno. sarpi,

vol. XI Pag.585 - Da NOTOMICO a NOTOMIZZARE (1 risultato)

era di diversa natura, ciascuno il pensi, che per accesa continua e mortai febbre

vol. XI Pag.635 - Da NUDITADE,NUDITATE a NUDO (1 risultato)

ci saremo nudo con nuda, che pensi tu d'aver a fare? ghirardacci,

vol. XI Pag.637 - Da NUDO a NUDO (1 risultato)

carte. ariosto, 12-43: ti pensi a capo nudo esser bastante / far a

vol. XI Pag.647 - Da NULLABBIENTE a NULLAGGINE (1 risultato)

), vien pur lesta: / che pensi tu ch'io sia privilegiato? /

vol. XI Pag.684 - Da NUTRIBILE a NUTRICARE (1 risultato)

o e'domestichi nudricamenti nominas- sono, pensi tu che porgessono aiuto alle loro laide?

vol. XI Pag.694 - Da NUTRITIFERO a NUTRITIVO (1 risultato)

? non mi vuoi più? o pensi di innamorarmi maggiormente nutrendomi di desideri.

vol. XI Pag.706 - Da O a O (1 risultato)

cuci i lini e canti e pensi a me, / all'avvocato che non

vol. XI Pag.719 - Da OBBLIGAZIONISMO a OBBLIGO (1 risultato)

cuoca di riferirmi esattamente che cosa si pensi in paese di me, e quali

vol. XI Pag.720 - Da OBBLIGO a OBBLIGO (1 risultato)

solo ella... non pensi più al suo debito, il canova vuole

vol. XI Pag.747 - Da OBTALMIA a OBUMBRATO (1 risultato)

suo obtento, sé vero re essere pensi, quando le miserie...

vol. XI Pag.750 - Da OCA a OCCASIONALE (1 risultato)

lippi, 5-35: che tu non pensi, avendoti promesso / ch'io faccia

vol. XI Pag.771 - Da OCCHIO a OCCHIO (1 risultato)

, e così dovuta a de'poverelli. pensi che dio ha sempre gli occhi sopra

vol. XI Pag.793 - Da OCCUPARE a OCCUPARE (1 risultato)

in spettacoli e feste, acciò che pensi a sé e non a lui. ariosto

vol. XI Pag.795 - Da OCCUPATO a OCCUPATO (1 risultato)

in bene, bisogna a marcia forza che pensi male. guido da pisa, 1-301

vol. XI Pag.800 - Da OCEANO a OCHETTA (1 risultato)

. c. arrighi, 2-77: ora pensi il lettore che fiume, che mare

vol. XI Pag.836 - Da OFFRIRE a OFFRIRE (1 risultato)

/ io mi t'offro, e pensi ancor? de roberto, 10-268: la

vol. XI Pag.844 - Da OGGETTIVISMO a OGGETTIVO (1 risultato)

qualunque forma e con qualunque limitazione si pensi. gentile, 3-14: il fatto che

vol. XI Pag.851 - Da OGNIBENE a OGNIQUALVOLTA (1 risultato)

checché avvenga o si dica o si pensi; comunque sia. f. degli

vol. XI Pag.898 - Da OLTREMIRABILE a OLTREMODO (1 risultato)

a te oltremisura carissimo, e non pensi intanto quanti dietro alle tue spalle hai

vol. XI Pag.903 - Da OMACCIO a OMAGGIO (1 risultato)

e lo farai perché ti piace, perché pensi sempre all'uomo e quasi quasi lo

vol. XI Pag.904 - Da OMAGIO a OMAI (1 risultato)

omaggio. pavese, 3-189: non pensi che tutto i mortali han sofferto quel

vol. XI Pag.942 - Da OMO a OMOCELI (1 risultato)

vi-1-372 (62-12): però non pensi donna che sia nata, / che fami

vol. XI Pag.967 - Da ONDEGGIARE a ONDEGGIARE (1 risultato)

sull'acqua. imperiali, 4-266: pensi, / mentr'ora in queste parti e

vol. XI Pag.998 - Da ONORARIO a ONORATAMENTE (1 risultato)

magalotti, 7-117: bisognerà adesso che io pensi a qualche onorario per il poeta;

vol. XI Pag.1004 - Da ONORE a ONORE (1 risultato)

bernardino da siena, 54: non pensi tu l'onore di una donna quando

vol. XI Pag.1014 - Da ONORICO a ONORIFICO (1 risultato)

possibile che non ne ritrovi uno che pensi onorevolmente sopra di me?

vol. XI Pag.1015 - Da ONOSMA a ONTA (1 risultato)

da siena, 808: o non pensi tu, omo, chi pigliasse la

vol. XI Pag.1057 - Da OPINIONE a OPINIONE (1 risultato)

per vocazione? e adesso cosa ne pensi? misasi, 5-no: il notaio

vol. XI Pag.1059 - Da OPINIONE a OPINIONE (1 risultato)

: qualunque cosa si dica o si pensi di ciò di cui si sta parlando

vol. XI Pag.1067 - Da OPPORRE a OPPORRE (1 risultato)

l'essercito. bracciolini, 2-23-37: che pensi, ahi folle? a cento squadre

vol. XI Pag.1097 - Da ORA a ORA (1 risultato)

non v'è nessun di loro che vi pensi al fatto vostro: i'lo so

vol. XII Pag.9 - Da ORBACO a ORBE (1 risultato)

: piangane il secol nostro orbato e pensi / senza i raggi di sua propizia

vol. XII Pag.150 - Da ORREZIONE a ORRIBILE (1 risultato)

siena, iv-183: or non pensi tu, figliuola, quanta è la

vol. XII Pag.197 - Da OSCURO a OSCURO (1 risultato)

22-49: or tu... pensi che cotal cosa [la riverenza] sia

vol. XII Pag.237 - Da OSSO a OSSONITINA (1 risultato)

] per due anni così piccolini, pensi anticipatamente a farne cercare per li boschi

vol. XII Pag.242 - Da OSTE a OSTE (1 risultato)

furbo, impertinente: / con chi pensi trattar? = lat. hóspes -itis

vol. XII Pag.256 - Da OSTIENSE a OSTIERO (1 risultato)

quella della passione e risurrezione di gesù, pensi ancora che a dante poteva essere presente

vol. XII Pag.258 - Da OSTILE a OSTINARE (2 risultati)

ror piena e d'affannoj / s'uom pensi come ogni alma piaggia allegra / feo

, e così dovuta a de'poverelli. pensi che dio ha sempre gli occhi sopra

vol. XII Pag.273 - Da OTTADECILENE a OTTANNALITÀ (1 risultato)

colonne, statue e sarcofagi, lo pensi freddo e solenne. = voce dotta

vol. XII Pag.304 - Da OVVIATO a OVVUOI (1 risultato)

: ricordate nel caso sopradecto che si pensi di obviare se cesare volessi mandare nuove

vol. XII Pag.305 - Da OWALA a OZIARE (1 risultato)

nver me volgi tanti oziachi anni, / pensi tu altri che ragunar danni / per

vol. XII Pag.360 - Da PAGANTE a PAGARE (1 risultato)

i-142: e impossibile che lo tato pensi ancora... a pagare, quasi

vol. XII Pag.414 - Da PALLETTATA a PALLIATIVO (1 risultato)

modo che non s'avvegghino che si pensi a'capestri. boterò, i-52: tiberio

vol. XII Pag.427 - Da PALMACEE a PALMATA (1 risultato)

mio consiglio avrà portato buon frutto, pensi che un onorario sarebbe poco; ci

vol. XII Pag.465 - Da PANDERMITE a PANDISPAGNA (1 risultato)

lo speglio / in che, prima che pensi, il pensier pandi. idem,

vol. XII Pag.513 - Da PAPARDELLA a PAPATO (1 risultato)

dei paparazzi. moravia, xiii-297: pensi davvero che io, livio millefiorini, scalcagnatissimo

vol. XII Pag.520 - Da PAPISTA a PAPPA (1 risultato)

ampi poteri. buzzati, 5-125: pensi un po'se fossero venuti qui i

vol. XII Pag.523 - Da PAPPAGNOCCO a PAPPARDO (1 risultato)

dàgli l'anel, su, che pensi? della porta, 1-249: certo che

vol. XII Pag.524 - Da PAPPARE a PAPPATORIA (1 risultato)

perni, 27-20 (ii-303): tu pensi... esser a danza / con

vol. XII Pag.604 - Da PARI a PARIA (1 risultato)

tirata hai in pari, / non pensi quanto e quanto sangue costa, / ch'

vol. XII Pag.609 - Da PARITÀ a PARITARIAMENTE (1 risultato)

. croce, iv12- 70: si pensi al cambio della lira fissato nel rapporto

vol. XII Pag.673 - Da PARTICOLARE a PARTICOLARE (1 risultato)

in loiche e vane speculazioni, né si pensi a'riboboli ed a'capricci, ma

vol. XII Pag.692 - Da PARTITA a PARTITA (1 risultato)

alla partita. saba, 216: pensi solo a te sola. d'infinite [

vol. XII Pag.713 - Da PARVOLEGGIARE a PARZIALE (1 risultato)

. cavalca, 20-482: niuno si pensi di potere pervenire al reame del cielo

vol. XII Pag.721 - Da PASCERE a PASCERE (1 risultato)

ciascuna [donna] / credon che pensi sol di piager loro / e pasconsi

vol. XII Pag.728 - Da PASQUA a PASQUA (1 risultato)

dolcissima e ardentissima carità! tu non pensi delle tue pene né della obbrobiosa morte tua

vol. XII Pag.735 - Da PASSAGGIO a PASSAGGIO (1 risultato)

; / è passaggio il pensiero che pensi; / sei sospinto com'onda che va

vol. XII Pag.736 - Da PASSAGIORNATA a PASSAMENTO (1 risultato)

in tal caso a ogni altra cosa pensi / che a tassar un autor di si

vol. XII Pag.741 - Da PASSARE a PASSARE (1 risultato)

/ lo ben ch'à avuto, pensi aver songnato. vittorini, 5-110:

vol. XII Pag.745 - Da PASSARE a PASSARE (1 risultato)

travagliato, / la gente grossa il pensi, che non vede / qual è quel

vol. XII Pag.833 - Da PATOLLA a PATOLOGICO (1 risultato)

uomo che non sia filosofo, che non pensi, appunto perché il pensare è proprio

vol. XII Pag.869 - Da PAUSATAMENTE a PAVANIGLIA (1 risultato)

ragione. della porta, 1-175: pensi con le tue paroline scappare ch'oggi

vol. XII Pag.870 - Da PAVANO a PAVENTARE (1 risultato)

, 1-85: non è, come tu pensi, / effetto sempre di viltà la

vol. XII Pag.881 - Da PAZIENTEMENTE a PAZIENZA (1 risultato)

sesso col paziente. gozzano, i-1163: pensi, invece, che cosa è la

vol. XII Pag.885 - Da PAZZEGGIATO a PAZZERONE (1 risultato)

, pazzarella, che al tuo ben non pensi. leopardi, 111-145! ci siamo

vol. XII Pag.888 - Da PAZZIARE a PAZZO (1 risultato)

, e che più presto che tu non pensi ti si leverà la pazzia del capo

vol. XII Pag.903 - Da PECERLECCA a PECIONE (1 risultato)

povero papa! penserai a me quanto pensi a pagare i debiti, e t'appiccicano

vol. XII Pag.935 - Da PEGGIO a PEGGIO (1 risultato)

d'annunzio, iii-2-1106: quel che tu pensi contro di me è peggio del tradimento

vol. XII Pag.937 - Da PEGGIORANTE a PEGGIORARE (2 risultati)

lui, ma te, se ben attento pensi. -danneggiare, derubare.

quanto all'opinione, comunque altri non pensi, migliora. -deteriorarsi (un

vol. XII Pag.956 - Da PELLE a PELLE (1 risultato)

noi non vedren l'arcobaleno, / che pensi tu di ritrovar la pelle / in

vol. XII Pag.975 - Da PELO a PELO (5 risultati)

-non avere pelo, un pelo che pensi a qualcosa; non pensare un pelo

del fatto della terra non ho pelo il pensi, e non arò mai. machiavelli

, il quale non ha pelo che pensi ad armida? soldani, 1-163:

. sicuro ch'io non ho pelo che pensi a risentirmene più che altri farebbe delle

mazzini, non ho pur un pelo che pensi ad accomodamenti col vaticano.

vol. XII Pag.987 - Da PENARO a PENCOLANTE (1 risultato)

divizia. serdini, 1-191: che pensi, tapinella (disse amore), /

vol. XII Pag.994 - Da PENDERE a PENDERE (1 risultato)

giorno [il vino] secondo che tu pensi che sia di bisogno e secondo le

vol. XII Pag.996 - Da PENDICEO a PENDIO (1 risultato)

tuo grand'errore, / e non pensi che beffe e desenore / non fùr già

vol. XII Pag.1001 - Da PENDURATO a PENERO (1 risultato)

ordito. bresciani, 6-xi-460: tu pensi a chiuder la tela e rannodare la penerata

vol. XII Pag.1003 - Da PENETRAMENTO a PENETRANTE (1 risultato)

alme innamorate. lancellotti, 1-115: pensi, specoli, m'affatichi, m'

vol. XII Pag.1028 - Da PENNELLO a PENNELLO (1 risultato)

e a la finestra farsi, / pensi che contro a quella lancia in resta /

vol. XII Pag.1034 - Da PENRE a PENSAMENTO (1 risultato)

. in esso dio, prima che pensi, manifesta l'uomo suo pensamento. pallavicino

vol. XII Pag.1036 - Da PENSANTE a PENSARE (3 risultati)

speglio / in che, prima che pensi, il pensier pandi. petrarca, 129-52

, / in guisa d'uom che pensi e pianga e scriva. boccaccio, dee

il pensiero quando c'è fuomo che pensi: l'uomo, che non vuol dire

vol. XII Pag.1037 - Da PENSARE a PENSARE (2 risultati)

modo. mazzini, 37-9: ciascuno che pensi bene può trovare uomini amici nei corpi

, -lei mi disse. -non mi pensi. luzi, 2-27: io la desidero

vol. XII Pag.1038 - Da PENSARE a PENSARE (5 risultati)

v.]: 'e tu non pensi a mel ': nei canti popolari.

farne nulla. 'bisogna ch'io ci pensi '. carducci, ii-19- 181

. -non pensarci più! non ci pensi più!: come invito a non

, suol dirsi: « la non ci pensi più! ». p. petrocchi

[s. v.]: ci pensi bene. bernari, 3-166: pensaci

vol. XII Pag.1039 - Da PENSARE a PENSARE (7 risultati)

me ritorni, e di me stesso pensi. boccaccio, ii-proem.: uno giovane

che verrà quando meno tu te lo pensi. muratori, iii-254: non mancheranno

. leopardi, 13-9: non sai né pensi / quanta piaga m'apristi in mezzo

meno se lo pensano. che ti pensi? che ti pensi di farci paura?

pensano. che ti pensi? che ti pensi di farci paura? che si pensa

s. v.]: 'che ne pensi? ': chiedendo un parere.

mazzini, 26-169: che cosa lord aberdeen pensi di me, non importa; ma

vol. XII Pag.1040 - Da PENSARE a PENSARE (15 risultati)

esopo in tanta altezza / credi che pensi a vivere con boria / fra gli

maravigliarsi che il re di francia vi pensi prima. caro, 12-iii-77: quando

, al riparo. -e al resto pensi iddio: per indicare che quanto è

lavoriamo dunque a crearlo; e al resto pensi iddio. -non esserci da

da pensarci più ». -non pensi, non pensare: come esortazione a

. v.]: 'la non pensi ': non si dia briga né

non mancheranno le dicerie, la non pensi. non pensi no. i vanti

le dicerie, la non pensi. non pensi no. i vanti costano cari '

per togliere le altrui peritanze: 'non pensi se io ho da fare o no

]: 'si sanno tutte, non pensi! non pensare, t'accomodo io

': minacciando... 'la non pensi ': non dubiti. -tutto ben

. domenichi, 2-429: che diavolo pensi tu di fare: vuo'tu scorticare

disi- derando di salire in cielo, pensi riposo terreno? -essere in procinto di

v.]: pare che questo tempo pensi di farsi brutto. p. petrocchi

: 'non dubitare che questa casa pensi a venir giù '. 10

vol. XII Pag.1041 - Da PENSARE a PENSARE (4 risultati)

volgar.], 15-53: non pensi della casa sua, cioè de'parenti

, iii-1-287: non v'è chi pensi al meschino, chi lo curi, chi

dia. -non avere pelo che pensi a qualcosa: v. pelo,

bibbia volgar., viii-340: niuno uomo pensi male nel suo cuore contro al suo

vol. XII Pag.1043 - Da PENSATO a PENSATO (1 risultato)

/ che sembri oprar pensato e nulla pensi, / dir (benché assai difficile

vol. XII Pag.1055 - Da PENSIONISTA a PENSOSO (5 risultati)

praga, 3-100: schiaffi delle maestre e pensi erranti / sui scartafacci, ancora io

[il professore], ci oberava di pensi. pascoli, 63: un ragazzo

ramanzine a non finire, frustate, pensi. 2. per simil. compito

poesia, come quel caro fabbricatore di pensi che è il mazzoni. gramsci, 6-383

, cavallina. é che fantasia grottesca i pensi '4 alle '

vol. XII Pag.1056 - Da PENSTEMONE a PENTACLOROETANO (1 risultato)

dal tuo pensiero, / penso a che pensi, o bella mia pensosa. d

vol. XII Pag.1065 - Da PENTOLACCIA a PENTOLAIO (1 risultato)

non vedren l'arcobaleno, / che pensi tu di ritrovar la pelle / in

vol. XII Pag.1081 - Da PER a PER (1 risultato)

e sentirà, io temo che non pensi ch'io l'abbia voluto schernire e

vol. XII Pag.1123 - Da PERDONABILE a PERDONAMENTO (2 risultati)

perdizione, poi che il dono di dio pensi che si posseda o che si possa

, non avete un pelo che vi pensi per provederci. -non essere recapitato

vol. XII Pag.1127 - Da PERDONATO a PERDONATORE (1 risultato)

, lxxxviii-n-728: che fai? che pensi? a che tanto a l'inchiostro

vol. XIII Pag.28 - Da PERICOLO a PERICOLOSAMENTE (1 risultato)

l'esistenza. varchi, 22-6: pensi tu che questa sia la prima volta che

vol. XIII Pag.125 - Da PERTICAIA a PERTICARE (1 risultato)

fermo. groto, 3-53: che pensi tu, / volpin? tutt'oggi farmi

vol. XIII Pag.201 - Da PETRARCHEVOLE a PETREFATTO (1 risultato)

petrarchesco. gonzaga, ii-40: pensi tu ch'io non vi abbia menato e

vol. XIII Pag.218 - Da PETTO a PETTORALE (1 risultato)

si metta la mano al petto, e pensi se nel mio caso.. carducci

vol. XIII Pag.225 - Da PEZO a PEZZA (1 risultato)

ogni cosa. cantari cavallereschi, 225: pensi ciascun come la poverella, / essendo

vol. XIII Pag.251 - Da PIACEVOLMENTE a PIACIMENTO (2 risultati)

sapere ben favellare e piacevolmente, si pensi di avere prima senno acciocché conosca e

scuotendomi, tosto mi sveglia, perch'io pensi a miei dolori i quali si raddoppiano

vol. XIII Pag.255 - Da PIAGA a PIAGA (1 risultato)

nessuna; e già non sai né pensi / quanta piaga m'apristi in mezzo

vol. XIII Pag.269 - Da PIANELLATO a PIANETA (1 risultato)

to'cabale / non occor che tu pensi / guastarmi più nel pianeruzzo l'uova.

vol. XIII Pag.279 - Da PIANO a PIANO (1 risultato)

che in van ti affanni, / se pensi mai col tuo languir sì folle /

vol. XIII Pag.292 - Da PIANTA a PIANTA (1 risultato)

pianta. ariosto, 12-43: ti pensi a capo nudo esser bastante / far

vol. XIII Pag.298 - Da PIANTARE a PIANTARE (1 risultato)

], 82: t'aggiri se pensi ingannarmi sotto queste false promesse: ché

vol. XIII Pag.316 - Da PIATTARE a PIATTELLO (1 risultato)

lanci, 5-13: -con chi pensi aver a fare? con quelle del

vol. XIII Pag.350 - Da PICCIOLO a PICCIOLO (1 risultato)

, 72 (123): or non pensi tu ch'io ho figliuoli picciolini,

vol. XIII Pag.352 - Da PICCIOLO a PICCIOLO (1 risultato)

, 72 (123): or non pensi tu ch'io ho figliuoli picciolini li

vol. XIII Pag.354 - Da PICCIONCINO a PICCIOTTO (1 risultato)

un dono largito ai nati in trinacria. pensi al picciuotto coi capelli ispidi come il

vol. XIII Pag.358 - Da PICCOLEZZA a PICCOLINO (1 risultato)

. novellino, vi-168: or non pensi tue ch'i hoe figliuoli piccolini,

vol. XIII Pag.393 - Da PIEGARE a PIEGARE (1 risultato)

sì tosto al migliore vuol la ragione che pensi, / che al suo peggior per

vol. XIII Pag.430 - Da PIETRA a PIETRA (1 risultato)

, / in guisa d'uom che pensi e pianga e scriva. boccaccio,

vol. XIII Pag.480 - Da PILLOTTARE a PILO (1 risultato)

caro, 4-62: resta che si pensi al finimento loro; e per questo ancora

vol. XIII Pag.485 - Da PILUCCATO a PIMELORREA (1 risultato)

pascoli, 1171: il popolo pilumno / pensi i trionfi che menò, le leggi

vol. XIII Pag.506 - Da PINZOCORATO a PIO (1 risultato)

un resto di timori pinzoccheri, si pensi che un porporato galantuomo ebbe già a

vol. XIII Pag.515 - Da PIOMBARE a PIOMBARE (1 risultato)

pagliaresi, xliii-74: qui vo'che tu pensi senza avere / a'diletti mondan la

vol. XIII Pag.562 - Da PISCIAROTTA a PISCINA (1 risultato)

non si adottino migliori metodi e non si pensi ripopolare le acque colla piscicoltura, a

vol. XIII Pag.564 - Da PISCIOLIO a PISELLO (1 risultato)

ci penso io, alle femmine ci pensi sua madre. io non ci ho a

vol. XIII Pag.576 - Da PISTOLETTATORE a PISTOLOTTO (1 risultato)

.). cassieri, n-151: pensi... che andava in giro per

vol. XIII Pag.592 - Da PITTORIA a PITTURA (1 risultato)

, 1-i-1-24: ciò si spiega quando si pensi che in questo tomo d'attività caravaggio

vol. XIII Pag.598 - Da PIÙ a PIÙ (1 risultato)

dice ch'è uno, acciocché non pensi che sieno più, o ch'egli

vol. XIII Pag.600 - Da PIÙ a PIÙ (1 risultato)

alfieri, 7-131: ella non pensi... ad aspettare i libri

vol. XIII Pag.609 - Da PIUTTOSTOCHÉ a PIVA (2 risultati)

cavalca, vii-37: anzi voglio che piuttosto pensi che in ogni lato sia più sereno

sia più sereno che appo te e peggio pensi di te che d'altrui. lorenzo

vol. XIII Pag.616 - Da PIZZICARELLA a PIZZICATA (1 risultato)

pizica la bocca? / forse non pensi che con un buffecto / ti fo cascare

vol. XIII Pag.629 - Da PLACIDO a PLACIDO (1 risultato)

antonio, e sposo e prole, / pensi tu che sì miti sciogliessi a te

vol. XIII Pag.653 - Da PLAUSIBILMENTE a PLAUSTRO (1 risultato)

groto, 2-55: orsù, che pensi? che dici? che essamini? /

vol. XIII Pag.655 - Da PLEBE a PLEBE (1 risultato)

quell'aristocrazia dell'intelligenza che operi e pensi per conto delle plebi umane. ferd

vol. XIII Pag.657 - Da PLEBEO a PLEBEO (1 risultato)

, 1-vi-368: donato non vuole che si pensi a questo né che si guardi a

vol. XIII Pag.667 - Da PLETORIZZARE a PLETTRO (1 risultato)

amore. lubrano, 3-69: ciò che pensi / sposando a lazie muse i plettri

vol. XIII Pag.678 - Da PLURALIZZARE a PLURICANALE (1 risultato)

non può esistere senza una mente che il pensi: perché nella mente sola esiste la

vol. XIII Pag.698 - Da POCOENTRARE a PODAGRA (2 risultati)

un ordine. gonzaga, ii-40: pensi tu ch'io non vi abbia menato e

crudelissimo tiranno. / all'amor non ci pensi un pocolino: / credo di certo

vol. XIII Pag.700 - Da PODERANO a PODEROSAMENTE (1 risultato)

il suo a un mercante con uno che pensi di tòrtelo. caro, 5-27:

vol. XIII Pag.724 - Da POICHILITICO a POKER (1 risultato)

maravigliarsi che il re di francia vi pensi prima. castelvetro, 8-1-409: la riconoscenza

vol. XIII Pag.759 - Da POLITICA a POLITICAMENTE (1 risultato)

francia. giuglaris, 1-420: non pensi che senza gran politica il legislatore degli

vol. XIII Pag.764 - Da POLITICO a POLITICOMANE (1 risultato)

fiume chi non è politico / non pensi di pigliarci una saracca: / a chi

vol. XIII Pag.787 - Da POLLUZZOLA a POLMONE (1 risultato)

amor scampo, / cor no lgliel pensi né lgliel dica il polmo / voler salir

vol. XIII Pag.792 - Da POLPA a POLPA (1 risultato)

], 18: dici 'castellano'e pensi al proprietario di una nobile magione: saloni

vol. XIII Pag.807 - Da POLTRONESCAMENTE a POLTRONIERE (1 risultato)

g. f. loredano, 7-84: pensi tu che abbia sonno? non son

vol. XIII Pag.814 - Da POLVERE a POLVERE (1 risultato)

. cecchi, 20-19: che ti pensi forse / di gettarmi la polvere nelli

vol. XIII Pag.890 - Da POPPARINO a POPPATORE (1 risultato)

la bocca asciutta: / che diavol pensi tu poi ch'io ne bea? /

vol. XIII Pag.893 - Da PORCA a PORCAGGINE (1 risultato)

salutazion angelica. gallani, 52: non pensi tu forse ch'io ti conosca,

vol. XIII Pag.917 - Da POROSO a PORPITA (1 risultato)

). musso, iv-84: perché pensi che il corpo tutto sia fatto tanto

vol. XIII Pag.925 - Da PORRE a PORRE (1 risultato)

diatessaron volgar., 327: chi ti pensi che sia servo fedele e prudente dispensatore

vol. XIII Pag.926 - Da PORRE a PORRE (1 risultato)

vietato. iacopone, 65-143: si pensi che comando, e 'n che cosa

vol. XIII Pag.960 - Da PORTARE a PORTARE (1 risultato)

fulminei. alvaro, 20-28: « pensi », disse seria la signora vanda,

vol. XIII Pag.980 - Da PORTERÀ a PORTICATO (1 risultato)

a metter mano a cose amene, pensi tu perawentura ch'ella faccia comparire in

vol. XIII Pag.1018 - Da POSITIVISTERIA a POSITIVO (1 risultato)

: tu sai tutte queste cose e perciò pensi che assolvi una funzione non soltanto indispensabile

vol. XIII Pag.1036 - Da POSSEDERE a POSSEDERE (1 risultato)

la parte del mio cuore che non pensi / di possedere, da quei giorni

vol. XIII Pag.1045 - Da POSSESSIVAMENTE a POSSESSIVO (1 risultato)

la vischiosità della sua scrittura. si pensi a un caso recente e in questo

vol. XIII Pag.1048 - Da POSSESSO a POSSESSO (1 risultato)

intorno alle sorti dell'amico e che cosa pensi egli di fare. sbarbaro, 4-52

vol. XIII Pag.1060 - Da POSTA a POSTA (1 risultato)

tirata hai in pari, / non pensi quanto e quanto sangue costa / ch'

vol. XIII Pag.1061 - Da POSTA a POSTA (1 risultato)

, lxxviii-ii-338: i'credo che tu pensi alla tua puosta / vuoltarmi cuome foglia

vol. XIII Pag.1087 - Da POSTOCHÉ a POSTPRANDIO (1 risultato)

né meno a cotesti arnesi, non che pensi a sfogliargli, posto anche che li

vol. XIII Pag.1128 - Da POTTA a POVENTA (1 risultato)

carducci, ii-15-314: sappimi dire che pensi tu e che pensino cotesti barbassori potteschi

vol. XIII Pag.1134 - Da POVERO a POVERO (1 risultato)

. mamiani, 10-i-432: mentre tu pensi, a modo d'esempio, che

vol. XIV Pag.33 - Da PREAZIONE a PREBENDA (1 risultato)

alla rovina totale l'italia. si pensi al cambio della lira fissato nel rapporto

vol. XIV Pag.51 - Da PRECIPITE a PRECIPITE (1 risultato)

rigirami precipiti e là dove / manco il pensi, la spada a fenr move.

vol. XIV Pag.93 - Da PREDICATORESCO a PREDICAZIONE (1 risultato)

la vischiosità della sua scrittura. si pensi a un caso recente e in questo

vol. XIV Pag.139 - Da PREISTORICO a PRELATIZIO (1 risultato)

.. che la nostra mente non pensi tutto il pensabile. = voce dotta

vol. XIV Pag.151 - Da PREMERE a PREMERE (1 risultato)

, 1-30: la tua gloria non pensi / d'esser l'invida morte a premer