Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: ombra Nuova ricerca

Numero di risultati: 8103

vol. I Pag.2 - Da A a A (3 risultati)

. caro, i-9: venite all'ombra de'gran gigli d'oro. tasso

l'altro sole / e da l'una ombra a l'altra ho già 'l più

monti e de le querce a l'ombra. idem, 872: non crescono arbusti

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

a cento miglia dalla città, nell'ombra e nel silenzio. pavese, 5-19

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

, / drappelli oscuri, ne l'ombra. -a uno a uno, a

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (1 risultato)

e dovrai vivere in un mondo di ombra. abbacinare, tr. (

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (1 risultato)

patrasso nove colli vidi, / ch'ombra v'è sempre e non di sole abbaglio

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (1 risultato)

abbandonato. idem, 97: a quell'ombra i primi anni erano folti, /

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (1 risultato)

quasi a riunirle, fino a produrre un'ombra fra le sopracciglia, come mettendo al

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

calcinata sul cielo incenerito. un'ombra gigantesca s'abbatte sul piazzale, la

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (1 risultato)

, le piantate d'alberi per far ombra, i tempii, le botteghe..

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (1 risultato)

in guisa di nugolo spesse volte facevano ombra, e tarmadura, che le affrenava

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (1 risultato)

gode la dea gli abbracciamenti a l'ombra. ciro di pers, iii-526: goda

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (1 risultato)

creder devea, / né seguir l'ombra, ed abbracciar la nebbia.

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (1 risultato)

felice tronco, / al grato pellegrin l'ombra prepara. carducci, 586: con

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (1 risultato)

, 403: non v'ha ombra di dubbio che p è abbreviatura di

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (5 risultati)

banda, il che bene imitava l'ombra. 2. rendere bruna la pelle

carducci, 325: e dolorosa un'ombra in su le fronti / de'guerrieri abbronzate

aureo. pavese, 9: nell'ombra del tardo crepuscolo / mio cugino,

3. che ha preso una macchia d'ombra per il soverchio calore del ferro da

era un mucchio di ciociari addormentati all'ombra degli archi di pietra...

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (1 risultato)

, ii-301: la vigna maturava all'ombra della montagna cinerea sulle cut falde i lentischi

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (2 risultati)

, privare della luce; velare d'ombra, di tenebra; offuscare (cfr.

qui; ma giù s'abbuia / l'ombra di fuor, come la mente è

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (4 risultati)

iii-269: in quest'orror dove di gelid'ombra / cuopron abeti e faggi intorno il

meriggio nel folto dei campi, all'ombra degli abeti, di cui le foglie

238: un piccolo marmo, all'ombra d'un abete del parco, ricorda il

. d'annunzio, ii-858: per l'ombra di quel semplice assereto / che,

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (2 risultati)

. negri, 1-497: abissi / d'ombra, immense voragini di luce. bontempelli

prati erano smeraldo, le zone d'ombra abissi d'azzurro cupo profondi. papini,

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

/ tu che sei figlio / de l'ombra oscura, / abiti albergo / di

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (1 risultato)

amatrice del vero, e aborrente da ogni ombra me stesso. g. gozzi, ii-138

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (2 risultati)

. ant. coprire, avvolgere di ombra. - anche al figur.

possa. = comp. di ombra (lat. umbra).

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (1 risultato)

netrabile come una sfera, densa d'un'ombra fresca e nera che allo stesso solleone

vol. I Pag.54 - Da ACALIFA a ACCA (1 risultato)

russia e altri paesi acattolici serbarono un'ombra di gerarchia e di episcopato, si

vol. I Pag.57 - Da ACCAGLIATO a ACCALORIMENTO (2 risultati)

[le radiche] ovunque l'umore dell'ombra. accagliatura, sf. l'

la fronte madida di sudore intravedendo un'ombra umana correre carponi per un'àiòlà.

vol. I Pag.58 - Da ACCALORIRE a ACCANEGGIATO (1 risultato)

di giacomo, i-662: una striscia d'ombra sotto quei muricciuoli, e in mezzo

vol. I Pag.59 - Da ACCANIMENTO a ACCANTONARE (1 risultato)

. a. a dimari, iii-273: ombra di scura notte all'alba accanto.

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (2 risultati)

fuoco che subito si spegneva in un'ombra di malinconia. cardarelli, 1-145: s'

e le case / spandon fumo azzurrino nell'ombra. rossastre / le finestre s'accendono

vol. I Pag.80 - Da ACCHITO a ACCIACCO (1 risultato)

metteva in rilievo la bazza e l'ombra di una barba nera. 2

vol. I Pag.81 - Da ACCIACCOSO a ACCIAMBELLATO (1 risultato)

luccicante, con qualche vela scura nell'ombra. negri, 2-578: ram

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (1 risultato)

della fronte al giorno; e l'ombra istessa si diffonde. 11.

vol. I Pag.86 - Da ACCINGIMENTO a ACCIOTTOLATO (1 risultato)

ci mettesse riparo con quella striscia d'ombra. viani, 14-247: egli dormiva acciocchito

vol. I Pag.89 - Da ACCOCCATO a ACCOGLIERE (4 risultati)

[era] accoccolato lungo la riga di ombra, presso il muro della sua casipola

, e le galline a stormi accoccolate all'ombra del pozzo. idem, ii-25:

un ammasso sgangherato di casupole accoccolate nell'ombra di alte piante. idem, 1-307:

manzini, 11-73: una striscia d'ombra, così accogliente che qualcuno deve avercela

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (1 risultato)

, 21-121: sul viso ha un'ombra d'ansiosa vergona / del nostro mondo

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (1 risultato)

un vago terrore la linea scura dell'ombra che si accorciava, avvicinandosele ai piedi

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

. idem, 16-27: ma quando l'ombra co'silenzi amici / rappella a i

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (1 risultato)

accosciato come un pecoraio / che computa dall'ombra la mestizia / del giorno troppo corto

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (1 risultato)

, spandendo davanti a sé la sua ombra tremante. cicognani, 6-101: ogni tanto

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (1 risultato)

accumulavano sonando. idem, iv-2-903: l'ombra... sorgeva da ogni cavità

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (1 risultato)

, to / che non gli giova ombra di pino o d'acera. animi umani

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (2 risultati)

al mormorar de'venti, / e l'ombra fresca e lieta, / che da

vedrai / cader neve sul capo, ombra sui rai, / matura infra- cidir

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (1 risultato)

fascino, / che non gli giova ombra di pino o d'acera.

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (2 risultati)

... / si salva, all'ombra di fronda o di fossa, /

di poppa che odo / dentro l'ombra / del / sonno. montale, 1-99

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

volere l'acqua fresca è necessaria l'ombra e l'oscurità, e ch'ella vegga

creta, piglia ancora essa, stando all'ombra, il fresco mirabilmente, che non

. de pisis, 193: anche l'ombra è luce / e in fondo al

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

verdolina, e sotto scolorava in cupa ombra opaca. lento fra due acque..

il corpo di orbino] su quell'ombra cupa alla luce della sommità.

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (1 risultato)

giungeva a dare tal preciso valor d'ombra che nell'intenzion dell'artefice doveva avere

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (1 risultato)

cammino al grande caldo, quando trovano un'ombra, ovvero uno torrentello d'acquicella,

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

cervello d'un uomo, ogni ombra acquista corpo. 7. assol

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

. borgese, 1-301: l'odore d'ombra erbosa e acquosa del borro. piovene

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (1 risultato)

, 8 (128): l'ombra lunga ed acuta del campanile, si stendeva

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (1 risultato)

sono adagiata su queste erbe e sotto l'ombra freschissima di queste querce! carducci,

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (1 risultato)

purg., 21-12: ci apparve un'ombra, e dietro a noi venia,

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (1 risultato)

mio essere. idem, iv-2-903: l'ombra... occupava i luoghi profondi

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

scomunicato ti verrò addietro come la tua ombra, e sarò la tua vera moglie

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (1 risultato)

.. mostrava il profilo che l'ombra delle cortine addolciva. calvino, 1-321:

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (1 risultato)

, esce dalla luce dei fanali nell'ombra della notte, dai confusi rumori della

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (2 risultati)

croci. negri, 1-393: ero un'ombra, addossata a una parete. deledda

addossato al muro, lungo l'esigua ombra delle gronde. linati, 8-73:

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (1 risultato)

con arbuscelli che v'adducano e facciano ombra. lorenzo de'medici, i-226: lasso

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

vigilato da un ladro, il quale sott'ombra di dire che era orefice, aocchiando

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (9 risultati)

, vergine adolescente, / sta come un'ombra sacra. sbarbaro, 1-28: adolescente

ant. aombraménto), sm. ombra, oscuramento, velamento. galileo,

appena accennata e quasi indistinta (come ombra). l. bellini, 5-2-344

gli uomini. 3. il prender ombra; timore; sospetto, irritazione.

. (adómbro). velare d'ombra, oscurare; sottrarre alla luce,

. -anche rifl.: coprirsi d'ombra, velarsi; oscurarsi, offuscarsi.

iii-269: in quest'orror dove di gelid'ombra / cuopron abeti e faggi intorno

/ chi palido si fece sotto l'ombra / sì di parnaso, o bevve

adombra / duci ed eroi ne l'ombra. bruno, 597: il divo dunque

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (5 risultati)

la particella pronom.). prendere ombra, sospetto; imbizzarrire per cosa che

forza. -tr. far prender ombra, far imbizzarrire. alvaro, 9-262

anche aombrato). velato, coperto d'ombra; oscurato. - anche al figur

e similitudine); che reca ombra (anche in senso morale)

adombratura, sf. disus. ombra, adombra mento. -

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (5 risultati)

adorézzo). ant. esserci ombra e frescura; spirare vento umido e

: dove adorezza, cioè dove è ombra, sicché 'l sole non la vede.

, cioè dove è rezzo, cioè ombra, si difende, poco si dirada,

'rezzo ', che significa 4 ombra '; ma dove è ombra, la

significa 4 ombra '; ma dove è ombra, la rugiada non combatte col sole

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

ch'a un fragil viso adomo / un'ombra di beltà volger ti suole. fontanella

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (25 risultati)

. aduggiare, inaridire con la soverchia ombra. ariosto, cinque canti, 3-97

, ove in perpetuo adugge / l'ombra le pallide erbe, ascoso fugge.

, / come fior ch'onda ed ombra ingrata adugge, / ognor va presso

loro stelo. carducci, 85: ed ombra lenta i dì sterili adugge.

nasconde e fugge, / levando ogni ombra, che 'l mio bene adugge,

virtù, d'ogni arte / l'ombra malvagia di bellezza adugge. manzoni,

aduggiaménto, sm. disus. uggia; ombra nociva. bencivenni, 3

agg. che è nocivo con l'ombra; infestante. buonarroti il giovane

più facil danneggiare per troppa ombra (la vegetazione), inaridire;

vegetazione), inaridire; coprire d'ombra. petrarca, 56-5: qual ombra

ombra. petrarca, 56-5: qual ombra è sì crudel che 'l seme

un fiumicello / c'aduggia di verd'ombra un chiaro fonte. v. borghini,

. castri, 1-1-140: con la loro ombra [gli alberi e le vetrici]

i campi. arici, 325: l'ombra / le disprezzate aduggia erbe nocenti.

9-106: questo pensiero è come l'ombra del noce che aduggia e fa morire

ancor gli uscia su 'l mento / l'ombra ch'aduggia il fior de'più begli

la prima giovinezza erano state aduggiate dall'ombra cupa di tante aventure in quella vecchia

casa. beltramelli, ii-301: un'ombra che aduggia il cuore e conduce..

3. assol. disus. fare ombra. dante, inf., 15-2

. da uggia (v.) 'ombra nociva alle piante '. aduggiato (

tanto podere, che sotto la sua ombra tutta la terra cristiana sta auggiata.

così la loro relazione aduggiata, intristita dall'ombra della colpa che la coscienza di lei

può essere questo palmo di terra aduggiata dall'ombra, l'orto dove il poeta piantava

aduggiato come una tenera pianta dalla pesante ombra del glorioso genitore. cardarelli, 4-116

, vii-571: il noce coll'aduggiatrice sua ombra è albero nocivo. aduggito

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

tenebre è il primo grado de l'ombra, e la luce è l'ultimo.

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (1 risultato)

afate, subito dopo il mezzodì, all'ombra dei pioppi che il vento faceva vagare

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

che neppure si affacciasse nella mente l'ombra del sacrificio. sbarbaro, 1-62: s'

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

, 103: i sapori tormentano l'ombra affamata, / che non riesce nemmeno

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (1 risultato)

: un uom d'affari (senz'ombra di filosofia) ha l'animo più tranquillo

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

quello che è fuori del cono dell'ombra non è puro diafano, sicché fa

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

il titano, egli passava come un'ombra tra i peschi della riviera, quasi che

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (2 risultati)

disiri / e li altri affetti, l'ombra si figura. idem, par.

derava, acciò che sotto la sua ombra, pensando di cui era stato,

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

ci restò più niente, / e l'ombra s'affiaccò pesantemente. =

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

disiri e li altri affetti, l'ombra si figura. 6.

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

da fraterne contrade, / affilando nell'ombra le spade. tommaseo-rigutini, 184:

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (1 risultato)

il riconosco, / che toma all'ombra pien d'orgoglio e d'ira / col

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (2 risultati)

sua bocca conservava una piega triste, un'ombra d'afflizione. 2. dimin.

faccia ilare e curiosa, senza l'ombra d'un sospetto; non ebbe tempo

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

, nell'ora che passava, nell'ombra che si addensava: nuotava, ma perdeva

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (2 risultati)

la fievole luce par che chiami l'ombra. s'affolta, l'ombra nella stanza

l'ombra. s'affolta, l'ombra nella stanza. tozzi, 2-121: la

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (1 risultato)

su i guanciali, supina, nella mezz'ombra. pirandello, 5-31: si buttò

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (1 risultato)

poeta cristiano, e sebbene protetto dall'ombra, non era affrancato, sentiva il

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (1 risultato)

si disegnò in fondo al portico l'ombra nera di un questurino. deledda, ii-727

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

la bocca de l'altra, una dolce ombra / di morte gli occhi lor tremanti

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (2 risultati)

ch'a un fragil viso adorno / un'ombra di beltà volger ti suole, /

idem, 102: ne i secoli mutati ombra io m'aggiro, / e i

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (1 risultato)

piedi, vel circa, acciocché l'ombra dell'uno non aggiunga l'altro. alberti

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (3 risultati)

all'ulivo, che con la sua ombra rara la difende e fa i

, come al salto, che proietta ombra, si è cercato, negli aneddoti delle

novelle umoristiche, di saltare sulla propria ombra, o con l'aggrapparsi al proprio

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (1 risultato)

po'aggrondata e la libera di ogni ombra. bocchelli, i-iii- 454:

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (2 risultati)

spirito agile dell'acqua parve penetrar nell'ombra squallida. panzini, iii-384: zampillarono

il vento... segnava nell'ombra dorata degli alberi l'agile forma delle sue

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (3 risultati)

, 16-59: me tosto ignudo spirto, ombra seguace / indivisibilmente a tergo avrai.

, vi-677: una / primavera senz'ombra e mutamento, / ove né sol

17 (293): l'annoiava l'ombra delle cime leggermente agitate, che tremolava

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (1 risultato)

ii-639: e rimase sola, nell'ombra rossastra e tremula che pareva prodotta dall'

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (2 risultati)

croce, i-3-284: dove s'introduce l'ombra del trascendente, si fa il buio

pini] lasciando le chiome nell'ombra. tutto ne rosseggiava come bragia il suolo

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (3 risultati)

sole, il ferro che proietta l'ombra sul quadrante. tommaseo [s.

ferro fisso nel piano che manda l'ombra a segnar l'ore. si dice più

al piano, e segna le ore coll'ombra della sua punta o meglio con un

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (3 risultati)

agonia. palazzeschi, 222: l'ombra del mio castello / nella terribile agonia

in quest'orror dove di gelid'ombra / cuopron abeti e faggi intorno il suolo

il capo venerando. idem, 361: ombra contenta [demo stene]

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

come un'antica divinità agreste sotto l'ombra di un gran leccio nero. govoni

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

e muove il piede / tacita a l'ombra. giordani, lino: vi prendo

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (1 risultato)

le ciglia aguzze, facendo a quelle ombra colle mani, e riguardare infra la

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (1 risultato)

il suo rapido crescimento e l'ombra grande che getta sul suolo.

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (2 risultati)

una macchina leggera e potente la cui ombra somigliava l'ombra dell'airone. e le

e potente la cui ombra somigliava l'ombra dell'airone. e le era rimasto

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (1 risultato)

eterno inganno, e questa vana / ombra ch'ha nome vita. b. croce

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (3 risultati)

la pupilla dell'occhio: sotto l'ombra dell'ale tue difenderai. idem,

, iv-2- 1265: vedo ondeggiar nell'ombra le ali candide del soggólo delle monache

più slavata e triste, poi torna in ombra sotto l'ala del cappello calata sugli

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (1 risultato)

pia sostanza bionda così lungamente contro l'ombra, che pareva vi trasparissero per vene

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

comincia la bella alba / a scuoter l'ombra intorno de la terra. boccaccio,

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (2 risultati)

: l'alba lunare si diffondeva per l'ombra composta d'una vena violetta e d'

: un giorno di primavera / vidi l'ombra d'un'albatrella / addormentata sulla brughiera

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (4 risultati)

, iv-1-188: qui gli àlbatri facevano ombra di fiori e di frutti, più

sole sulla schiena, dietro la propria ombra. quasimodo, 91: la sera è

dove che albeggi la tua notte e un'ombra / vagoli spersa de'vecchi anni,

orme venture! idem, ii-713: ombra non è su le tue membra caste:

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (4 risultati)

intravvedeva un'esile curva nera simile a l'ombra di un'alberella piegata. idem,

alberella piegata. idem, ii-499: l'ombra mutevole di un'alberella agitata da ogni

folta ed altissima che produce la propria ombra sull'acqua. = deriv.

sedermi sotto il primo alberetto alla dolce ombra. f. negri, i-570: accade

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (1 risultato)

/ tu che sei figlio / de l'ombra oscura, / abiti albergo / di

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (4 risultati)

, deformi, mostruose; l'annoiava l'ombra delle cime leggermente agitate, che tremolava

e in amore ciò ch'essi dànno in ombra e in compagnia. idem, 2-908

mezzo inverno / che s'attedia nell'ombra della corte, / non m'aspetto

si radunano a boschetti, / riposo all'ombra sospirata d'alberi / di fusto dritto

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (1 risultato)

. d'annunzio, iv-1-41: all'ombra delle cortine che diffondevano sul letto un

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (2 risultati)

29-137: si vedrai ch'io son l'ombra di capocchio, / che falsai li

parlato con una voce bassa, coperta d'ombra. ora aveva il suo viso di

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (1 risultato)

arco d'alcova / con cortinaggi d'ombra vellutata. fracchia, 587: sudice

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (1 risultato)

beltramelli, ii-358: non era l'ombra dell'al di là che poteva spaventarlo

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (2 risultati)

. linati, 8-115: l'algebrica ombra del fico si disegna sul muro con

, 817: non più del tempo l'ombra o de l'algide / cure su

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

tempesta. d'annunzio, iv-2-903: nell'ombra era un aliare molle di nottole.

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (1 risultato)

all'arboscello, / e per l'ombra umor gli dà. algarotti, 1-129

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (1 risultato)

un vento marino alitava e sospirava nell'ombra, carico d'un profumo che si

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (1 risultato)

dormono anch'esse lungo le strisce d'ombra. soffici, 6-156: una di queste

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (2 risultati)

dondolanti. deledda, ii-986: un'ombra funebre, del resto, pareva stendersi su

notte / i cani, senza un'ombra protettrice. palazzeschi, 3-100: chi

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

alberi per bellezza e per far ombra. beltramelli, ii-469: io ti

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

occhi della notte, così inviluppati d'ombra, quali per una allegoria avrebbeli

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (2 risultati)

guardando di traverso 10 vedeva sempre quest'ombra che seguitava la mia, che allentava

che di laggiù sale, / dall'umida ombra remota. / più sordo e più

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (2 risultati)

questa pace d'uno anno, ovvero ombra di pace, fue alleviamento delle miserie.

tenebre essere integrai privazion di luce e ombra è alleviazion di tenebre e di luce.

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (1 risultato)

, qualche gentile / saluto; e forse ombra invocata i rotti / sogni allietava a

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

annunzio, 3-567: all'ora quando l'ombra sua trapassa / i gradi, tu

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

quasi sopra la fontana gittava la sua ombra, di quelli una bella coronetta fece

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (1 risultato)

, 2-412: la figura di qualunche ombra di ramo o d'albero fia vestita

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (2 risultati)

, ove noi non ne scorgiamo pur l'ombra. tommaseo [s. v.

permettermi di raccogliere e svolgere, senz'ombra d'irriverenza o crudeltà, le continue

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

in cui le cose perdono la consistenza d'ombra che le ha accompagnate nella notte e

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (1 risultato)

, purg., 33-111: un'ombra smorta / qual sotto foglie verdi e rami

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (1 risultato)

vede. petrarca, 1-1-40: un'ombra alquanto men che l'altre trista / mi

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (4 risultati)

sempre uguale, che solo variava con l'ombra. bocchelli, ii-595: eccoli.

e un bizzarro alternar di sole e d'ombra, / or fa negra, ora

9: per solito il cancelliere era l'ombra incarnata del signor conte. s'alzava

sulle gambe. cardarelli, 1-113: ombra e sole s'alternano / per quelle fondi

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (2 risultati)

bambina. montale, 103: l'ombra che mi accompagna / alla tua tomba,

da un suo biocco infantile, / l'ombra non ha più peso della tua.

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (4 risultati)

discende / dagli altissimi monti maggior l'ombra. boccaccio, i-285: e li

era più alto, sotto odorifera e dilettevole ombra, senza esser tocco da quello,

si radunano a boschetti, / riposo all'ombra sospirata d'alberi / di fusto dritto

onorate l'altissimo poeta: / l'ombra sua toma, ch'era dipartita ».

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (2 risultati)

polve ed ombra sei, tant'alto senti? nievo,

ignudo in mano, / si riposava all'ombra d'uno speco / arcade, sotto

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

, buone pel dopopranzo, sogni dell'ombra di un fumo. b. croce,

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

chiedo in gioventù piacere / che tessere nell'ombra vuoti inganni. -eccezionalmente senza negazione

uno di voi altri, o vi dà ombra, subito, senza cercar se abbia

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (1 risultato)

/ -per troppo amar altrui, sei ombra e polvere. speroni, 2: tanto

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (1 risultato)

odore, riceve lui fra'fiori nella dolce ombra. alamanni, 5-5-960: venite a

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (2 risultati)

offesa. ojetti, i-154: nell'ombra amara di ginepro il sole penetra solo

fondo al loro cuore amaro che l'ombra più amara del loro cinismo. alvaro

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (1 risultato)

/ ch'io son uomo e non ombra / piango le cose umanamente amate. segneri

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (1 risultato)

un tempo. chiesa, 1-135: l'ombra a sinistra è tenue, senz'orli

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

17-16: da gli agi e da l'ombra a dura vita / intempestiva ambizìon l'

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (2 risultati)

oro, / chioma d'un vago viso ombra e decoro. f. negri,

nel seno altro non miro / ch'ombra de la beltà che poco dura.

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (2 risultati)

gioventute accorta / per l'amene campagne ombra soave. idem, 219: vedrai

il pesce con l'augel, l'ombra con l'onda. morando, iii-226:

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (1 risultato)

così vanno con l'amico, come l'ombra con colui cui il sole fiede,

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (1 risultato)

idem, 16-27: ma quando l'ombra co'silenzi amici / rappella a i furti

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (1 risultato)

ammantatura di color plumbeo come in un'ombra di lutto. beltramelli, i-340: l'

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (1 risultato)

e la temuta / insegna anco ne l'ombra è cono sciuta. idem

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (1 risultato)

v.]: certi ammazzesette l'ombra del pericolo li spaventa, ingrandita a'

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (1 risultato)

ch'ammicca: / per che l'ombra si tacque, e riguardommi / nelli

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (1 risultato)

2-104: l'autore fa speciale menzione dell'ombra, che rendeva lo suo corpo,

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (2 risultati)

ammorbando delle novelle galanti l'europa all'ombra della repubblica francese. idem, iii-17-48:

del cavalier servente e del cicisbeo, all'ombra della cavalleria platonica dei padri,

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (1 risultato)

piccoli baffi biondi ammorbidivano d'una lievissima ombra. tecchi, 10-115: un impeto

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (1 risultato)

della qualità de'colori, e l'ombra ammorza ed oscura la medesima bellezza,

vol. I Pag.420 - Da AMMOSTATO a AMMUSARE (1 risultato)

sorriso. boine, il-no: e nell'ombra serale delle ammuffite canoniche, passava quel

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (1 risultato)

688: de le grandi querce a l'ombra stan / ammusando i cavalli e intorno

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (2 risultati)

10-12: e 'l rosigniuol che dolcemente all'ombra / tutte le notti si lamenta e

neo, / che fa d'aurate fila ombra vezzosa / a la guancia amorosa.

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (1 risultato)

con tanti bambù che vi fanno l'ombra, specchiandovisi, e tante tante anatrelle

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (1 risultato)

ch'io porto pur a la sua ombra; / ond'io l'ho chesta in

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

. govoni, 2-223: già buttan l'ombra glauca delle vele / e par d'

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (1 risultato)

il vento del giorno / confonde l'ombra viva e l'altra ancora / riluttante in

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

. cavalca, 16-2-203: stai all'ombra, e ha'ne gran rifrigerio,

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (1 risultato)

sole sopra per zenit, faceva la sua ombra di settanta passi andanti.

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

vengono, ora in luce ora in ombra. moravia, xi-294: andava e veniva

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

più là, / ha preso l'ombra per la verità. -andare sino

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (1 risultato)

* 9-336: contemplò la casa in ombra, perplesso, lungamente, vi si

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (1 risultato)

s'apriva all'unico / raccogliersi dell'ombra nella valle, araucaria, anelando ingigantita

vol. I Pag.463 - Da ANELLO a ANELLO (1 risultato)

9-2-1: s'aggiugne la terza riflessione dell'ombra generata dallo sbattimento della larghezza dell'anello

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (1 risultato)

dell'anfiteatro metà al sole, metà all'ombra, e nella parte illuminata un luccichio

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (1 risultato)

sotto quelle tende e negli angoli d'ombra. piovene, 2-159: s'era messo

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (2 risultati)

radunano a boschetti, / riposo all'ombra sospirata d'alberi / di fusto dritto

. carducci, 694: stampando l'ombra su per l'acqua lenta / ove l'

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

alle spezie principali che hanno alcuna ombra di scienzia, molte cose sono anili e

vol. I Pag.479 - Da ANIMA a ANIMA (2 risultati)

con una curva più dolce con un'ombra più eloquente, con un rilievo più fiero

/ tutti in un punto passeran com'ombra. boccaccio, dee., \

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (1 risultato)

per tanti anni tra noi, all'ombra de'cappelloni de'gesuiti, e de'

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (2 risultati)

un'oliva secca, gettava sulla parete un'ombra fantastica più animalesca che umana. idem

che sente un rumore sospetto e un'ombra di gelosia gli oscurava gli occhi che ne

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

il corpo, ch'è immagine e ombra dello animo. lorenzo de'medici, ii-97

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (1 risultato)

nel ritratto, ma non quella: l'ombra di quella. piovene, 2-194:

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (4 risultati)

accendeva tutti da una banda mentre l'ombra dall'altra li annerava.

lieve. 3. coprire d'ombra, avvolgere d'ombra. p.

3. coprire d'ombra, avvolgere d'ombra. p. de'bardi, 1-13-29

divenire nero, oscurarsi, coprirsi d'ombra, farsi buio. giamboni, 2-27

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (1 risultato)

là, nella stanza già annerita dall'ombra della sera. d'annunzio, iv-2-115:

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (1 risultato)

, st., 1-91: sotto l'ombra che ogni ramo annoda, / la

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (1 risultato)

17 (293): l'annoiava l'ombra delle cime leggermente agitate, che tremolava

vol. I Pag.508 - Da ANSERI a ANSIO (1 risultato)

115: come un mare notturno è quest'ombra vaga / di ansie e brividi antichi

vol. I Pag.509 - Da ANSIOSAMENTE a ANTANELLA (1 risultato)

papini, 21-121: sul viso ha un'ombra d'ansiosa vergogna / del nostro mondo

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (5 risultati)

, da cui un osservatore vede circondata l'ombra del proprio corpo, segnatamente intorno alla

dal sole prossimo all'orizzonte, l'ombra stessa cadendo sur un campo erboso irrorato

trovandosi in alte montagne, cadendo l'ombra sopra una nube, anche di fumo

la brezza / pungea tra quella ignota ombra lontana; / e m'invadea le

gli orti, rasenti la linea erano tutt'ombra rorida. moretti, i-594: la

vol. I Pag.514 - Da ANTESISTENTE a ANTIBOLSCEVICO (1 risultato)

antesignano e gli apriva una via d'ombra dietro il capo. 3.

vol. I Pag.522 - Da ANTIFONALE a ANTILIBERTÀ (1 risultato)

e la lasciò in un posto all'ombra, dopo aver fatto scattare la serratura

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (1 risultato)

, che insorge per ispaventare con l'ombra sola di sua onnipotenza coloro che l'

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (1 risultato)

una città libera, ritenga almeno l'ombra de'modi antichi. anguillara, 6-357:

vol. I Pag.531 - Da ANTRO a ANTROPOMORFO (2 risultati)

, i-112: vagavan tutti colle belve all'ombra / della gran selva della terra:

scaletta di pietra si sprofonda in un'ombra senza memoria, ripidi colossali bassorilievi di

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (1 risultato)

: una verde nicchia dentro la cui ombra stava una donna come l'ape dentro il

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (1 risultato)

, / chi palido si fece sotto l'ombra / sì di parnaso, o bevve

vol. I Pag.539 - Da APLACENTATO a APOCINO (1 risultato)

sulla via maestra lattata di brina; l'ombra nera parve quella di un incamminato

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

e via condotti, quasi tutta in ombra, è come un gran cannocchiale puntato

vol. I Pag.546 - Da APPAIATOIO a APPALTO (1 risultato)

stanco pensiero, / che l'umid'ombra et ogni quiet'appalta. 3

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (2 risultati)

vista. deledda, ii-926: un'ombra appannò la lucida serenità del suo viso

del suo viso di lacca: un'ombra di sdegno più che di dolore.

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (1 risultato)

i vaghi miracoli della luce e dell'ombra per l'intrico dei lauri. i

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (5 risultati)

/... / ci apparve un'ombra. s. gregorio magno volgar.

raggi della surgente luce, e ogni ombra partitasi, manifestamente le cose si conosceano

volta il sole / ed apparisce l'ombra. bembo, xxx-10-176: e quanto

boni pittori, i quali con l'ombra fanno apparere e mostrano i lumi de'

. giovanetti, iii-203: fra l'ombra del duol che l'avvolgea / il

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (1 risultato)

s'apriva all'unico / raccogliersi dell'ombra nella valle, / araucaria, anelando ingigantita

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (1 risultato)

in un appartamento sconosciuto, pieno d'ombra e di mistero. bontempelli, 9-211

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (1 risultato)

b. croce, ii-2-228: un'ombra di quei parlamenti sembrava al vico il

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (1 risultato)

, ii-549: l'api amano l'ombra / dell'eterno cipresso, ove appendea

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (1 risultato)

non mi appensava ora che tu eri ombra. = forse dal provenz.

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (2 risultati)

s'era mucciato ed appiattato sotto l'ombra de'tribuni. idem, ii-1-277: tutti

141: i ricordi saranno dei grumi d'ombra / appiat tati così come

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (1 risultato)

che femmine con maschi / ruzzin sott'ombra d'alcun parentado, / perché talor

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (1 risultato)

si appisolava seduto sotto un albero, all'ombra. silone, 5-55: egli si

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (3 risultati)

i-459: aveva le sue pecore sotto l'ombra d'un altissimo faggio raccolte, e

/ in su l'aste di lunga ombra appoggiati / i prenci. giocosa, 23

con le mani appoggiate ai bastoni e l'ombra dei capelli sullo sguardo.

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (1 risultato)

i nostri capi parvero ridestarsi a un'ombra d'attività. d'annunzio, iv-2-1050

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

, ii-28: il cielo si approfondiva nell'ombra, si allontanava per aprire le sconfinate

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (2 risultati)

punto. idem, 3-296: l'ombra s'appunta, cioè l'ombra che la

l'ombra s'appunta, cioè l'ombra che la terra fa, stende lo

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

s'apriva all'unico / raccogliersi dell'ombra nella valle, / araucaria, anelando

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

onde possiamo / avisar e spiar qualche ombra almeno / de le cose di fuor

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (1 risultato)

penne, si separa dalla sua propria ombra salendo con debole erta,

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (4 risultati)

... / e sotto l'ombra delle sacre penne / governò 'l mondo.

e 'l doma, / e sotto l'ombra de gli argentei vanni / l'aquila

, 21-153: si salva, all'ombra di fratta o di fossa, l'aconito

io ti " dicevo essere come un'ombra, adesso scorgo che son tante bestie insieme

vol. I Pag.608 - Da ARANCIO a ARARE (1 risultato)

i fiori ancora, non solamente piacevole ombra agli occhi, ma ancora all'odorato

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (1 risultato)

s'apriva all'unico / raccogliersi dell'ombra nella valle, / araucaria, anelando

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (3 risultati)

siepe arborata che dava un po'd'ombra. civinini, 1-267: tutta fiorita

il mio debile ingegno / a la sua ombra. idem, 72-36: ond'ogni

2-iooi: ville patrizie settecentesche, all'ombra di nobilissime architetture arboree. deledda,

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (3 risultati)

3-255: sotto a l'arboro stavano all'ombra un branco di bestie e di persone

luca pulci, 4-69: essendo all'ombra sotto un arbo- retto / il qual

arboscelli che non riuscivano ad irrobustirsi all'ombra dei grandi alberi. vittorini, 1-24

vol. I Pag.616 - Da ARCACCIA a ARCAICO (1 risultato)

ignudo in mano, / si riposava all'ombra d'uno speco / arcade, sotto

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (2 risultati)

piano la porta, e vidi nell'ombra dell'arcata una forma bianca. idem

63: coi canneti è scomparsa anche l'ombra. già il sole, di sghembo

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (1 risultato)

dame e principi e poeti / all'ombra delle grandi architetture / spandean le grazie

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (1 risultato)

, iv-2-112: e, come l'ombra era turchina e mobile, la campagna così

vol. I Pag.630 - Da ARCO a ARCO (1 risultato)

nel qual ciascun di sette fa poca ombra. idem,. inf., 7-128

vol. I Pag.631 - Da ARCOBALENARE a ARCOBALENO (1 risultato)

, vedeva il suo volto metà in ombra e metà in luce. 19

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (3 risultati)

d'annunzio, iv-2-912: somigliava l'ombra dell'airone. e le era rimasto il

albori. d'annunzio, iv-2-955: l'ombra dei paesi ardenti che sembra nera

propia. idem, 30-17: seguirò l'ombra di quel dolce lauro, / per

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (2 risultati)

estivi ardori / giacean le pecorelle a l'ombra assise. idem, 13-53: cresce

morando, iii-227: povero è d'ombra il suolo, il rio d'umore;

vol. I Pag.639 - Da ARDUAMENTE a AREA (1 risultato)

s'apriva all'unico / raccogliersi dell'ombra nella valle, / araucaria, anelando ingigantita

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (1 risultato)

negri, 2-770: color d'ocra nell'ombra, giallorosea nel sole: più rosea

vol. I Pag.643 - Da ARGENTALE a ARGENTINO (1 risultato)

suo riso argenteo una piazzetta ancor nell'ombra. panzini, ii-225: da bravi

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (3 risultati)

posammo la roba a un poco d'ombra, poi entrammo nell'acqua. era un'

sporgendo sul fiume i rami folti / ombra faceano al sottoposto argento. arici,

le sue macchie e il suo color d'ombra fra il grigio e l'argento vecchio

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (1 risultato)

, / che fe'nettuno ammirar l'ombra d'argo » (cfr. argon ave

vol. I Pag.651 - Da ARGUZIA a ARIA (3 risultati)

: parlavamo piano, come se l'ombra di quella sera avesse una grandezza inconsueta

da vapori e dal freddo e dall'ombra terrena. torricelli, 149: le

una matassa di odori vischiosi, all'ombra delle piante. idem, 10-125: le

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

non sono anch'io come loro un'ombra bianca e nera? baldini, 4-122:

vol. I Pag.656 - Da ARIDUME a ARIETTA (2 risultati)

, il tuo gesto ilare, / l'ombra dorata del salice. sbarbaro, 4-70

ch'io ti dicevo essere come un'ombra, adesso scorgo che son tante bestie insieme

vol. I Pag.658 - Da ARINGO a ARISTA (1 risultato)

tutti i rilievi grandeggiavano candidissimi gettando un'ombra cerulea, diafana come una luce;

vol. I Pag.659 - Da ARISTA a ARISTOTELICAMENTE (1 risultato)

la monarchia è il riflesso, l'ombra d'una vita che fu. rajberti,

vol. I Pag.664 - Da ARMA a ARMAMENTARIO (1 risultato)

se non lo accompagnavo fedele come un'ombra, ma di darmi un fucile non si

vol. I Pag.672 - Da ARMONIACO a ARMONIOSO (1 risultato)

onde armoniche, ora oscurandole d'un'ombra tragica. idem, iv-2- 156:

vol. I Pag.673 - Da ARMONISTA a ARNESE (1 risultato)

tu sei la forma dove clama in ombra / il tumulto dei mondi armoniosi. idem

vol. I Pag.675 - Da ARNICINA a AROMATICO (1 risultato)

nel fortore degli aromi e trascolorata nell'ombra dei cortinaggi. panzini, 11-49:

vol. I Pag.678 - Da ARRABATTARE a ARRABBIATO (2 risultati)

dì o di notte la sua ombra nell'acqua, elle arrabbiano; altresì

che sia più fiero / per torre ogni ombra quand'uno asserisce: / ch'i'

vol. I Pag.682 - Da ARRECATO a ARREMBARE (1 risultato)

lorenzo de'medici, i-33: se all'ombra d'arbuscei verdi m'arreco, /

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (1 risultato)

arresta. petrarca, 129-28: ove porge ombra un pino alto od un colle /

vol. I Pag.686 - Da ARRETARE a ARRIBISCIARE (3 risultati)

maladette, / arretrassi d'ugon l'ombra turbata. verga, i-143: lo

sente deliziosamente arretrato, leggero ormai come un'ombra e quasi sciolto da ogni impegno col

. far stare al rezzo, all'ombra. -per estens.: aduggiare. -anche

vol. I Pag.688 - Da ARRICCIATO a ARRICCIOLATO (2 risultati)

rotto a squarci, / e l'ombra che tu mandi sulla fragile / palizzata s'

all'improviso / de l'acqua l'ombra, ogni pelo arricciossi, / e

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (1 risultato)

131: te, certo, te l'ombra divina arrise. 3. piacere,

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (1 risultato)

arriso pur di vislon leggiadre / l'ombra l'avvolse, ed a le fredde

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

lungo quel muro, un filo d'ombra che non arrivava a riparare fino alla

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (2 risultati)

due voci di giovanetti si levarono dall'ombra...: quando arrossano le

e già tutta la valle era in ombra. jovine, 3-223: la bocca

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (1 risultato)

sento strider la mota dell'arrotino / all'ombra umida del pozzo. baldini, 4-68

vol. I Pag.701 - Da ARRUCIOLATO a ARRUFFIO (1 risultato)

connesso il senso di un lavorìo nell'ombra, per fini odiosi, per bassi interessi

vol. I Pag.705 - Da ARTAGOTICAMENTE a ARTE (1 risultato)

! e non il refrigerio d'un'ombra, mai, a questa divorante arsura

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (1 risultato)

di verde, non un lembo di ombra: erte, come solcate da arterie

vol. I Pag.710 - Da ARTERIOSCLEROSI a ARTICOLATO (1 risultato)

gli occhiali, egli non era che l'ombra del bel tronco d'uomo d'una

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

arzàgole lo stuolo, / stampando l'ombra su per l'acqua lenta. idem,

vol. I Pag.723 - Da ASCIALE a ASCIUGAMANO (7 risultati)

plur. m. -ti). senz'ombra. - lampada asciatica: costruita in

, derivante dal gr. oxidc 'ombra '. ascìdere, tr.

, agg. disus. che non proietta ombra, privo di ombra.

che non proietta ombra, privo di ombra. manfredi, 1-113: i

del mezzo giorno, non gettano alcun'ombra. = voce dotta, lat

voce dotta, lat. ascius 'senz'ombra ', per indicare i paesi sotto

da d- privat. e oxidc * ombra '). asciògliere, tr

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (1 risultato)

lampo è la beltà, l'etate un'ombra, / né sa fermar l'irreparabil

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (1 risultato)

discemi / tutte le verità che l'ombra asconde. panzini, i-560: oh,

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (1 risultato)

ci scuopre; e questo segue sotto l'ombra e felici auspicii del serenissimo d.

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (1 risultato)

: questa solitudine in giro / titubante ombra dei fili tranviari / sull'umido asfalto /

vol. I Pag.730 - Da ASFISSIARE a ASILO (2 risultati)

il nulla, / ombre ancor più dell'ombra esili, i figli / suoi,

fosti immemore e sparente / come l'ombra sul prato d'asfodelo. idem,

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (1 risultato)

b. cavalcanti, 2-406: non essendo ombra alcuna, sotto la quale ed egli

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (2 risultati)

che un asino volasse. -disputare dell'ombra dell'asino: di argomenti frivoli,

v-18: che se mai si disputò dell'ombra dell'asino, com'è 'l

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (1 risultato)

spira / odor di meliloto il miei dall'ombra. idem, iv-1-555: il vento

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (1 risultato)

dolcemente / nell'affannata mente / di nera ombra letea / ogni cura aspergea. varano

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (1 risultato)

, altre aperte, profonde, occupate dall'ombra, aspettanti. idem, iv-2-167:

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (1 risultato)

guai. tasso, 10-5: quando l'ombra ser tratti in piazza. l'aspettazione

vol. I Pag.741 - Da ASPIRINA a ASPRELLA (1 risultato)

te [napoli] non offende mai l'ombra, né 'l gelo, /

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (3 risultati)

di queste colline / più profondo dell'ombra, e d'un tratto suonò / come

terra / dove in gran solitudine / l'ombra di populonia e il nome sta,

come costei ch'i'piango a l'ombra e al sole. arrighetto, 239:

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (1 risultato)

, purg., 8-1 io: l'ombra, che s'era al giudice raccolta

vol. I Pag.752 - Da ASSECCHIRE a ASSEDIO (1 risultato)

coda assiede. idem, 4-1-226: all'ombra santa /... s'as-

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (1 risultato)

di neve / della bella fanciulla l'ombra vana / getta le braccia; e vero

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (1 risultato)

, che la pittura sia veramente l'ombra della scultura con diligenza pulita et assettata

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

ardori / giacean le pecorelle a l'ombra assise. 3. posto,

vol. I Pag.773 - Da ASSOCIAZIONISTA a ASSOLCATO (1 risultato)

pavese, 1-8: respiravo rannicchiato all'ombra della barca. c'era un odore di

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (1 risultato)

: come un mare notturno è quest'ombra vaga / di ansie e brividi antichi

vol. I Pag.778 - Da ASSONNIMENTO a ASSORBIRE (1 risultato)

dell'utero. palazzeschi, 1-31: un'ombra alta e vicina nel pendio: il

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (2 risultati)

sistematicamente. verga, i-379: l'ombra saliva lungo le viottole della valle che

: da questo cielo, in cui l'ombra s'appunta / che 'l vostro mondo

vol. I Pag.787 - Da ASTENUTO a ASTIGIANO (1 risultato)

asterso, / sotto ad una fresc'ombra / celebrerò col verso. aleardi,

vol. I Pag.789 - Da ASTOMA a ASTRARRE (1 risultato)

sia bene astratta e assoluta da ogni ombra corporea, la divina bontade in lei

vol. I Pag.791 - Da ASTRAZIONE a ASTRILDE (1 risultato)

alquanto, / movete [acque] all'ombra d'alte piante elette; / or

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (1 risultato)

nell'astuccio! alvaro, 9-26: nell'ombra egli vedeva i suoi oggetti confidenti,

vol. I Pag.799 - Da ATMOSFERICO a ATOMO (1 risultato)

la parola che muore, parlare dall'ombra del mondo ignoto con la voce viva

vol. I Pag.805 - Da ATTACCATAMENTE a ATTACCATURA (2 risultati)

deledda, ii-902: d'inverno l'ombra, d'estate un sole terribile a picco

nel nostro giardino, germogliarono alla sua ombra, attaccate come un vizio nascosto sul

vol. I Pag.806 - Da ATTACCHINO a ATTALENTARE (1 risultato)

costa. pea, 5-139: un'ombra di peluria bruna che le scendeva sulle

vol. I Pag.807 - Da ATTAMENTE a ATTEA (1 risultato)

panzini [accademia]: l'ombra dell'assassinato s'era mostrata più volte a

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (3 risultati)

t'attedia la ruota / che in ombra sul piano dispieghi. -assol.

che s'at tedia nell'ombra della corte. = voce dotta,

un mormorio cupo, giù, dall'ombra minacciosa e vedeva i volti più vicini

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

contro le finestre, le facce in ombra. pea, 7-397: si fermava,

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

piccioni] a fare la siesta all'ombra, il capo sotto un'ala, in

vol. I Pag.819 - Da ATTILA a ATTINENTE (2 risultati)

incantato della prima alba: quando l'ombra non è più ombra ma non è

: quando l'ombra non è più ombra ma non è ancora luce. bontempelli,

vol. I Pag.832 - Da ATTRAVERSATA a ATTRAVERSO (3 risultati)

. montale, 103: l'ombra che mi accompagna / alla tua

coi canneti è scomparsa anche l'ombra. già il sole, di sghembo,

buoi che si staccavano appena nell'ombra, e venendo alla gran porta tolse il

vol. I Pag.844 - Da AULEDO a AUMENTARE (1 risultato)

altre cibarie miste riose nell'ombra della bottega. = dal lat

vol. I Pag.846 - Da AURA a AUREO (1 risultato)

de'medici, i-189: vieni a quest'ombra, alla dolce auretta / che fa

vol. I Pag.847 - Da AUREO a AURICOLARE (1 risultato)

, 3-271: teneva l'ombrellino aperto all'ombra, come una aureola di merletti.

vol. I Pag.848 - Da AURICOLARE a AURORA (2 risultati)

. pascoli, 468: nella cava ombra del cosmo / ella [la terra]

colorita, / e a la dolce ombra cantar filomena. castiglione, 177

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (2 risultati)

, 543: e un giorno / un'ombra mesta ti scendeva -oh, un attimo

! - / dalle ciglia, materna ombra che gli angoli / t'incurvò della bella

vol. I Pag.850 - Da AUSILIATORE a AUSTERO (1 risultato)

si scuopre; e questo segue sotto l'ombra e felici auspicii del serenissimo d.

vol. I Pag.851 - Da AUSTORIO a AUSTRO (1 risultato)

, ii-16-52: giuocai alle bocce all'ombra della bandiera austriaca. baldini, i-44:

vol. I Pag.863 - Da AUTOTIPIA a AUTUNNO (1 risultato)

tócco dal male d'autunno, tutta l'ombra su l'appassionato viso. deledda,

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (1 risultato)

per opra del gran lume errante / l'ombra felice a la superba avante / usurparsi

vol. I Pag.873 - Da AVELTO a AVENTE (1 risultato)

esala, il cuore in una pia / ombra si chiude. idem, 187:

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

, / in un verziere, all'ombra d'un bel pino / (d'acqua

vol. I Pag.881 - Da AVORNIELLO a AVVALLATO (3 risultati)

tutto creta, si empivano di un'ombra violetta, e i rialzi si illuminavano

e sparta / delle nubi la grave ombra s'avvalla. pascoli, 1217: intanto

. pascoli, 1217: intanto nebbiosa ombra s'avvalla / e fa spiraglio il sole

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (1 risultato)

9-2-2: sopra l'apparenza di quell'ombra orientale avvertita comunemente da tutti voi.

vol. I Pag.901 - Da AVVILITO a AVVILUPPATO (1 risultato)

aveva pensiero se non a ritornare sotto l'ombra delle avviluppate bende. berni, 5-39

vol. I Pag.903 - Da AVVINGHIARE a AVVISAMENTO (1 risultato)

. bruni, iii-325: sotto l'ombra di quelle edre tenaci, / che

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

, 5-35: se per veder la sua ombra restaro, / com'io avviso,

vol. I Pag.906 - Da AVVISO a AVVITICCHIARE (1 risultato)

ebbe in aviso / di spiccar con quell'ombra il bel candore. =

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (1 risultato)

[virtù] servisse a far ombra all'altre, e non anzi d'avvivamento

vol. I Pag.909 - Da AVVOCATORE a AVVOLGERE (4 risultati)

. bruni, iii-325: sotto l'ombra di quelle edre tenaci, / che l'

arriso pur di vis'ion leggiadre / l'ombra l'avvolse, ed a le fredde

forse presso ad avvolgerti è già l'ombra / che muterà in tristezza il tuo

/ intorno a la mia luce ombra nemica? arici, 144: condotta /

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (1 risultato)

cuore gonfio e l'anima avvolta d'ombra, si allontanò dalla casa fatale.

vol. I Pag.915 - Da AZZAROLO a AZZOLLATO (2 risultati)

degli eroi, che cupi / sedeano all'ombra della nave in secco. idem,

le cosce. fogazzaro, 2-388: l'ombra della costa boscosa a ponente del palazzo

vol. I Pag.916 - Da AZZOPPAMENTO a AZZURRIGNO (1 risultato)

state abbassate... e in quell'ombra, azzurrastra, acqui trinosa

vol. I Pag.917 - Da AZZURRINO a AZZURROGNOLO (2 risultati)

carducci, 139: lunga si protendea l'ombra, tacendo / la terra e l'

/ chiare, creano un viola d'ombra, piena / d'azzurrità. azzurrite

vol. I Pag.918 - Da B a BABBAGIGI (2 risultati)

, come obbligo, pubblico, braccio, ombra; benché con la l di rado

.. egli vedesse profilarsi minacciosa l'ombra di quel marinetti che agli occhi di

vol. I Pag.922 - Da BACATICCIO a BACCALÀ (1 risultato)

vermigli / tremolanti leggiadri / fanno dolce ombra a l'infocato volto. achillini,

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (1 risultato)

d'ogne parte farsi presta / ciascun'ombra e baciarsi una con una / sanza restar

vol. I Pag.934 - Da BACIUCCHIA a BACO (1 risultato)

cui non ci rimaneva più che un'ombra; si rammentò della cosa, ebbe un'

vol. I Pag.939 - Da BADIALE a BAFFO (1 risultato)

. arrivarono soli ai posti, nell'ombra della notte imminente, con badili,

vol. I Pag.940 - Da BAFFOSO a BAGAGLIO (1 risultato)

di amarlo come se la proteggesse l'ombra del suo sombrero e dei suoi baffi a

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (1 risultato)

dopo molti giorni di tranquillità, una repentina ombra, che a forza di dire:

vol. I Pag.943 - Da BAGHERINO a BAGNANTE (2 risultati)

chiesa, o sotto frascate, o all'ombra d'un fico gigantesco. tommaseo,

: sotto gli ombrelloni policromi o all'ombra delle capanne i bagnanti riposano. slataper

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (3 risultati)

fiume, e del prolisso crine / l'ombra immota nelle acque cristalline / che gli

cameretta... accoglieva ancor l'ombra. de roberto, 684:

disteso lungo il fianco, lasciava in ombra il viso del sopravveniente, bagnandogli i

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (1 risultato)

grotta senza impedimento, come fa l'ombra. tasso, 11-73: e,

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (1 risultato)

videro il lume alle finestre e un'ombra come di donna disegnarsi sulla cortina,

vol. II Pag.3 - Da BALDANZEGGIARE a BALDEZZA (1 risultato)

linfe asterso, / sotto ad una fresc'ombra / celebrerò col verso / i villan

vol. II Pag.4 - Da BALDIGRARO a BALDRACCA (1 risultato)

dal fondo del campo, quasi all'ombra delle alpi, si prolunga con così

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

vedeva di lontano il mare balenante nell'ombra serale, che laggiù non era ancora

vol. II Pag.6 - Da BALENATO a BALENIO (2 risultati)

, 3-106: nel l'ombra del viso balena il bianco dell'occhio.

di nuvole, e nel fondo / un'ombra di tristezza verdebruna. montale, 61

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (1 risultato)

rami dalle foglie diafane, davano all'ombra una vibrazione allucinante. idem, v-1-517:

vol. II Pag.10 - Da BALESTRONE a BALÌA (1 risultato)

sbarbaro, 1-88: balie vengono all'ombra del grand'uomo reggendo starnazzanti marmocchi.

vol. II Pag.13 - Da BALISTITE a BALLADORE (1 risultato)

comparivan sempre nella memoria, come l'ombra di banco a macbeth, anche tra

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (1 risultato)

giardino cinquecentesco, la sua enorme ombra ballonzolante. moravia, vi-372: due di

vol. II Pag.32 - Da BAMBUSA a BANCA (1 risultato)

al sole, io cerco ristoro all'ombra sempre un poco arieggiata di certi bambù.

vol. II Pag.34 - Da BANCATO a BANCHETTO (1 risultato)

[luciano], ii-2-231: sotto l'ombra più fitta del boschetto sono lieti sedili

vol. II Pag.37 - Da BANCO a BANDA (4 risultati)

. banco4, sm. nell'espressione ombra di banco: a significare la memoria

gli comparivan sempre nella memoria, come l'ombra di banco a macbeth, anche tra

sorriso de'parassiti. panzini, iv-57: ombra di banco: fantasma, che richiama

modo di dire... l'ombra del buon guerriero banco, o banquo,

vol. II Pag.38 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

riflette vivo assai verso tutte le ove l'ombra / nostra era un miracolo verde, /

vol. II Pag.41 - Da BANDIERA a BANDIERA (1 risultato)

maestà apostolica, e giuocai alle bocce all'ombra della bandiera austriaca. fogazzaro, 2-174

vol. II Pag.44 - Da BANDISTICO a BANDITORE (2 risultati)

una regina bandita che si prepari nell'ombra e nel silenzio a riprendere il trono

. d'annunzio, v-1-245: l'ombra era quasi acquatile, modulata dal canto

vol. II Pag.47 - Da BANDONE a BAR (4 risultati)

: l'automobile... corre all'ombra dei cocchi e dei baniam, gli

ì'abitudine di riunirsi e contrattare all'ombra di quest'albero (ritenuto sacro e

, 2-23: ed esco e lascio l'ombra del gelso -il gelso baobab che

è una meraviglia e cuopre tutto di ombra il piccolo prato domestico. moretti, 56

vol. II Pag.49 - Da BARACCAMENTO a BARALITTON (2 risultati)

baraccone pagno, che squilla nell'ombra degli alberi folti e bassi di

6-297: da un lato, a un'ombra politica. colà studiava economia e

vol. II Pag.54 - Da BARBA a BARBA (1 risultato)

di quel gelso che lassù mandava l'ombra tutta fuori di trincea. moravia, i-494

vol. II Pag.55 - Da BARBA a BARBAGIA (1 risultato)

un ammasso sgangherato di casupole accoccolate nell'ombra di alte piante mute, lungo la

vol. II Pag.61 - Da BARBASSORO a BARBERO (1 risultato)

spar- vier da templi / invasi d'ombra e di pensose sfingi, / ora

vol. II Pag.69 - Da BARCOLLANTE a BARDANO (1 risultato)

i barconi e le barche scorrono all'ombra coll'aria di andare a diporto.

vol. II Pag.74 - Da BARILETTO a BARLACCIO (1 risultato)

ida roncerolles. moravia, i-511: nell'ombra, sullo sfondo delle bottiglie allineate

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (2 risultati)

valeri, 1-100: vedevo sul guanciale l'ombra nera / dei tuoi capelli, un

e vedo, nel barlume, un'ombra nera che passa più veloce del vento

vol. II Pag.76 - Da BARNAGGIO a BAROCCO (2 risultati)

del vuoto e del deserto che amò l'ombra, il fresco, le vie strette

perfide fanciulle brune mediterranee, brunite d'ombra e di luce, si bisbigliano all'orecchio

vol. II Pag.81 - Da BARRIRE a BARTOLDARE (1 risultato)

barrocciaio stracco e placido, con quell'ombra di noia necessaria alla solennità, è

vol. II Pag.83 - Da BARZELLETTARE a BASARE (1 risultato)

l'ombre svolò rapida una / ombra dall'alto. = lat.

vol. II Pag.85 - Da BASELLA a BASETTINO (1 risultato)

in cui le basette lunghe sfumavano nell'ombra sudicia di una barba mal rasa.

vol. II Pag.91 - Da BASSO a BASSO (1 risultato)

di solitudine, di silenzio, d'ombra verde cupa e di umidità, specie in

vol. II Pag.94 - Da BASSONE a BASTABILE (1 risultato)

? de amicis, i-26: un'ombra nera si avanzava sospettosa rasente il muro,

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (1 risultato)

facilmente far crescere quel bastardo all'ombra del casone senza rico noscerlo

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (1 risultato)

del contrabbando segue le proibizioni come l'ombra segue i corpi. giusti, i-281:

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (1 risultato)

a sinistra, cupo bastione colossale, gittavan ombra sui giardinetti ai loro piedi, sul

vol. II Pag.107 - Da BATTAGLIANTE a BATTAGLIO (2 risultati)

e l'impossibile a battagliar colla tua ombra. di giacomo, ii-471: era

, la cui fiammella battagliava con l'ombra, lo rischiarava appena. b. croce

vol. II Pag.109 - Da BATTENTATURA a BATTERE (1 risultato)

[dei cavalli] abbeveratoi posticci stanno all'ombra degli olmi, in forma di battelli

vol. II Pag.111 - Da BATTERE a BATTERE (4 risultati)

il più bel chiaro di luna; l'ombra della chiesa, e più in fuori

chiesa, e più in fuori l'ombra lunga e acuta del campanile, si

la più bella luna del mondo: l'ombra della chiesa... si stendeva

in campo, se pigliavo sonno all'ombra di un albero, e il sole a

vol. II Pag.113 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

leggier che nessun cervo / fuggir come ombra, e non vider più bene / ch'

vol. II Pag.118 - Da BATTEZZATO a BATTIBECCO (1 risultato)

. beltramelli, i-147: non nasceva ombra di un uomo ad asis che non

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (1 risultato)

questo gigante che dorme, non è ombra di travaglio. viani, 14-114: speranza

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (1 risultato)

scelto era a fianco della villa, nell'ombra, sparso di fina ghiaia e battuto

vol. II Pag.133 - Da BEATO a BEATO (1 risultato)

ti presti, / tanto che l'ombra del beato regno / segnata nel mio capo

vol. II Pag.141 - Da BECCO A CUCCHIAIO a BECERO (1 risultato)

un tratto di luce; la tua ombra cammina davanti a te. alvaro, 7-107

vol. II Pag.142 - Da BECERUME a BEFANA (1 risultato)

in far una fantastica befana, / un'ombra, un sogno, una febbre quartana

vol. II Pag.150 - Da BELLEZZA DI UN GIORNO a BELLICONE (1 risultato)

! a quella mano, / ch'all'ombra delle belliche bandiere / dispensava stipendi a

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

: vibratala, avanti scagliò la lunga ombra dell'asta, / e non fallì:

vol. II Pag.155 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

di casa », pensò questi senz'ombra d'ira, « eccone una bella.

vol. II Pag.157 - Da BELLONA a BELTÀ (1 risultato)

fragil bene, / ch'è vanto et ombra, et ha nome beltate. idem

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (1 risultato)

suo pensiero. carducci, 1054: ombra d'un fiore è la beltà, su

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (1 risultato)

le fu tolta / di capo l'ombra delle sacre bende. s. caterina de'

vol. II Pag.181 - Da BERE a BERE (1 risultato)

/ vanno. via via l'immensa ombra li beve. di giacomo, ii-880:

vol. II Pag.182 - Da BERECINZIO a BERENICEO (1 risultato)

musco verde bevevano la luce pacata dell'ombra. quasimodo, 196: ed euro /

vol. II Pag.183 - Da BERETTA a BERICOCA (1 risultato)

rose. pascoli, 582: una lieve ombra d'ale / annunziò la notte /

vol. II Pag.184 - Da BERICOCOLAIO a BERLINA (1 risultato)

oro folgorando ascese / l'eroe; nell'ombra lontanò tra un gaio / ridere di

vol. II Pag.188 - Da BERRETTONE a BERSAGLIATO (1 risultato)

, / un berrettàccio in capo / l'ombra sua viva / sul muro chiaro.

vol. II Pag.189 - Da BERSAGLIERÀ a BERSAGLIO (1 risultato)

sì come sopporto io al sole, all'ombra, / privo d'ogni piacer,

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (1 risultato)

d'alloro e di mortella nella cui ombra cupa s'intravedeva una tavola di pietra con

vol. II Pag.197 - Da BESTIALEGGIARE a BESTIAME (1 risultato)

a dare in precipitose bestialità per ogni lieve ombra che le si pari innanzi, non

vol. II Pag.199 - Da BETONICA a BEVA (1 risultato)

e, subito dopo, passai nell'ombra smerlettata d'un gruppo fresco di betulle

vol. II Pag.201 - Da BEVERATA a BEVUTA (1 risultato)

fiamma, / bene adagiato ad un'ombra. 2. iron. bere

vol. II Pag.204 - Da BIADARE a BIANCHEGGIARE (1 risultato)

e scagliose, su le immense biancane senz'ombra, su le rotte lacche, su

vol. II Pag.205 - Da BIANCHEGGIATO a BIANCHEZZA (4 risultati)

alberi. verga, 4-105: nell'ombra del confessionario biancheggiò una mano che faceva

, 1-808: giù pei fianchi l'ombra / già avvolge il monte: non ancor

andare della carrozza 11 sole e l'ombra degli alberi intramischiata corre e ricorre sulle

loro più smagliante, or parte nell'ombra. verga, 1-25: questa donna

vol. II Pag.206 - Da BIANCHI a BIANCO (3 risultati)

al poco giorno e al gran cerchio d'ombra / son giunto -lasso! -ed al

il pastor spiana / contro la biancicante ombra del lupo. d'annunzio,

la prateria. / non ala orma ombra nell'azzurro e verde. / un fumo

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (3 risultati)

tra bianca e bruna, / tinta d'ombra e di luce, / con colore

la porta si spalanca, / e un'ombra comparì squallida e bianca. manzoni,

radendo le mura e la secreta / ombra seguendo. carducci, ii-10-16: feci

vol. II Pag.209 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

da regine. pavese, 9: nell'ombra del tardo crepuscolo / mio cugino e

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (2 risultati)

delle vaghe forme, dei fiochi biancori nell'ombra. pascoli, 89: sur

sopra il loro monotono biancore passava l'ombra mutevole delle nubi estive. buzzati

vol. II Pag.216 - Da BIBLIOTECARIO a BICCHIERE (1 risultato)

vacuna. verga, i-292: all'ombra delle alte biche di paglia...

vol. II Pag.221 - Da BIEDONE a BIETOLONE (1 risultato)

metà in luce e metà in ombra, gli appezzamenti gialli della lat

vol. II Pag.223 - Da BIFOGLIATO a BIFORCUTO (1 risultato)

od armenti a'paschi, a l'ombra / guida bifolco mai, guida pastore.

vol. II Pag.225 - Da BIGELLO a BIGIO (2 risultati)

piglierete della biacca, della terra d'ombra e del nero, e mescolati insieme

al mattino; godendomi le bande d'ombra fresca sul marciapiede annaffiato. =

vol. II Pag.226 - Da BIGIO a BIGIÙ (1 risultato)

o al cielo si protende / l'ombra dogliosa d'un cipresso bruno. baldini,

vol. II Pag.235 - Da BILICIANINA a BILIORSA (1 risultato)

apriva all'unico / raccogliersi dell'ombra nella valle, / araucaria, anelando

vol. II Pag.236 - Da BILIOSAMENTE a BIMBO (1 risultato)

occhi di tutti seguitando i suoi trovavano nell'ombra il più delicato selvatico profilo di bimba

vol. II Pag.237 - Da BIMEMBRE a BINASCERE (1 risultato)

. pavese, 4-90: l'ombra della stazione a quell'ora rinfrescava la

vol. II Pag.239 - Da BINORMALE a BIOGRAFIA (1 risultato)

dell'altare. montale, 103: l'ombra che mi accompagna / alla tua

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

: a messe bionda / è l'ombra infesta. marino, 200: cantar forse

vol. II Pag.264 - Da BIZZEFFE a BIZZUCA (1 risultato)

malinconia. campana, 25: a l'ombra dei lampioni verdi le bianche colossali prostitute

vol. II Pag.265 - Da BLADIANO a BLANDO (1 risultato)

invano, d'ora in ora, all'ombra / conteso. c. e

vol. II Pag.270 - Da BLONDA a BOA (1 risultato)

il ritocco non deve abolire la lievissima ombra bluastra della sbarbatura che dà al volto

vol. II Pag.273 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

moretti, 52: un sorriso / nell'ombra. s'è levata d'improvviso /

vol. II Pag.274 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

vecchio vedeva le spalle del rettore in ombra. -bocca d'incendio: presa

vol. II Pag.281 - Da BOCCHEGGIARE a BOCCHINO (2 risultati)

obliino e mi lascin vivere in pace all'ombra della torre degli asinelli. in bologna

fare qualcosa men male: lontano dall'ombra degli asinelli, boccheggio. pascoli,

vol. II Pag.282 - Da BOCCHIPUZZOLA a BOCCINO (1 risultato)

maestà apostolica, e giuocai alle bocce all'ombra della bandiera austriaca. de roberto,

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (1 risultato)

sazia. montale, 104: l'ombra della magnolia giapponese / si sfoltisce or che

vol. II Pag.287 - Da BODINO a BOIA (1 risultato)

in carta non c'è di sicuro ombra di compiacimento letterario e neanche boemesco.

vol. II Pag.289 - Da BOLERO a BOLIDE (2 risultati)

, 207: essi tomàron nell'ombra e il sacrestano continuò la sua via

scagliose, su le immense biancane senz'ombra, su le rotte lacche, su

vol. II Pag.294 - Da BOLLICHÌO a BOLLIRE (1 risultato)

il fonte bolle. foscolo, 1-33: ombra... gigante / qui dinanzi

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (2 risultati)

, di cui tutto il bello è un'ombra mutabile e imperfetta, né all'origine

fregi: / così s'è l'ombra sua qui furiosa. simintendi, 1-184:

vol. II Pag.309 - Da BORCHIAIO a BORDEGGIATA (2 risultati)

poco dopo comparve infatti don peppino, nell'ombra, sull'alto cavallo pugliese come un

scogliera, / e dove giungea l'ombra di colombo, / di bordeggiar con

vol. II Pag.311 - Da BORDIGLIO a BORDONE (1 risultato)

, ché era pronto. mangiammo all'ombra delle grandi vele, seduti sulla tolda

vol. II Pag.322 - Da BOSCATA a BOSCO (3 risultati)

che gli lasciava tutto il viso in ombra, i pantaloni da soldato ficcati dentro le

radunano a boschetti, / riposo all'ombra sospirata d'alberi / di fusto dritto ed

, / che fa d'aurate fila ombra vezzosa / a la guancia amorosa, /

vol. II Pag.323 - Da BOSCOSITÀ a BOSSO (4 risultati)

cambio fra lor d'umore e d'ombra. chiabrera, 369: già stanco

l'arator prendea riposo / sotto verde ombra, e le selvagge fere / cercavano

deformi, mostruose; l'annoiava l'ombra delle cime leggermente agitate, che tremolava

naturali, dove son tanti oggetti sotto l'ombra e manto; e come in spessa

vol. II Pag.324 - Da BOSSOLA a BOSSOLO (1 risultato)

: e nella strada che già s'ombra, il busso / picchia de'diuri zoccoli

vol. II Pag.336 - Da BOVICIDA a BOZZA (2 risultati)

. sannazaro, 12-211: qual bove all'ombra, che si posa e rumina,

su la testa il lupo / facea nell'ombra biancheggiar le zanne. d'annunzio,

vol. II Pag.342 - Da BRACCIATELLO a BRACCIO (2 risultati)

son bianchissime, con un poco d'ombra d'incarnato su'luoghi più rilevati,

come per una istintiva difesa contro l'ombra. -alzare, levare le braccia:

vol. II Pag.345 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

bosco di leggiadre fronde, / ch'ombra si fa colle ramose braccia, /

vol. II Pag.346 - Da BRACCIOBIANCO a BRACCO (1 risultato)

gli comparivan sempre nella memoria, come l'ombra di banco a macbeth, anche tra

vol. II Pag.347 - Da BRACCONAGGIO a BRACE (1 risultato)

'. paolieri, 2-199: l'ombra del bracconiere si allungava enorme sul padule

vol. II Pag.348 - Da BRACHERIA a BRACHIERE (1 risultato)

: i ricordi saranno dei grumi d'ombra / appiattati così come vecchia brace / nel

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (1 risultato)

io pur seggo sovra l'erbe, all'ombra, / e un fastidio m'

vol. II Pag.354 - Da BRANCA ORSINA a BRANCHETTO (1 risultato)

vermigli / tremolanti leggiadri / fanno dolce ombra a l'infocato volto. trinci,

vol. II Pag.356 - Da BRANCOLAMENTO a BRANCOLONE (1 risultato)

: egli si avvicinò alla madre nell'ombra come per inginocchiarsi davanti a lei e

vol. II Pag.364 - Da BRECCIA a BRENNA (1 risultato)

lungo la via, al filo d'ombra proiettata dai muri, dalla cui cresta

vol. II Pag.369 - Da BREVETTATO a BREVISTILO (1 risultato)

api operaie, già sparve / l'ombra del verno. = comp.

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

regolari... fuggire persino l'ombra della intolleranza, dell'avarizia, della

vol. II Pag.375 - Da BRIGADIERE a BRIGANTAGGIO (1 risultato)

. parini, 312: stava a l'ombra gentil di un gran cotale / col

vol. II Pag.385 - Da BRIOSITÀ a BRIVIDO (1 risultato)

brividire / di fiamme immerse nella liquida ombra. = deriv. da brivido

vol. II Pag.386 - Da BRIVIDORE a BROCCA (3 risultati)

sue ossa. baldini, i-34: l'ombra rimpannucciata si stringeva un momento nelle spalle

vento. panzini, ii-78: su quell'ombra sorvolò un brivido di frescura, che

uno strano brivido vellutato, come l'ombra sul dolce grano piegato dal vento. pavese

vol. II Pag.395 - Da BRONZINO a BRONZO (1 risultato)

riposano con la bocca in giù piena d'ombra. sinisgalli, 8-52: ci parve

vol. II Pag.397 - Da BRUCIA a BRUCIARE (1 risultato)

di amarlo come se la proteggesse l'ombra del suo sombrero e dei suoi baffi

vol. II Pag.398 - Da BRUCIARE a BRUCIARE (1 risultato)

. montale, 104: l'una [ombra] forse / ritroverà la forma in

vol. II Pag.401 - Da BRUCO a BRULICANTE (2 risultati)

derelitto, / cerchi di sgabbellarsela / all'ombra d'un rescritto; / non

filtravano i raggi del sole aprendo nell'ombra una zona brulicante di corpuscoli d'oro

vol. II Pag.402 - Da BRULICARE a BRULLO (1 risultato)

comincia a effondersi come un brulichìo nell'ombra. viani, 14-119: i larghi

vol. II Pag.403 - Da BRULOTTO a BRUMEGGIARE (1 risultato)

vuoto, / ombre vane, confuse nell'ombra vespertina. ungaretti, viii-24: ho

vol. II Pag.404 - Da BRUMEGGIO a BRUNIRE (3 risultati)

: questa solitudine in giro / titubante ombra dei fili tranviari / sull'umido asfalto

brunette crescevano, fioratisi selvatici, all'ombra del tuo campanilone. sbarbaro, 1-186

adolescenza, affilata e lisciata da un'ombra di civetteria e di presagio. soldati

vol. II Pag.405 - Da BRUNIRE a BRUNO (2 risultati)

perfide fanciulle brune mediterranee, brunite d'ombra e di luce, si bisbigliano all'orecchio

con le bianche chiome / seguirò l'ombra di quel dolce lauro. boccaccio,

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (6 risultati)

acqua s'aduna; / e sotto l'ombra di perpetue fronde / mormorando sen va

bianca e bruna, / tinta d'ombra e di luce, / con colore indistinto

navigante. leopardi, 39-16: in queta ombra giacea la valle bruna, / e

si mova bruna bruna / sotto l'ombra perpetua, che mai / raggiar non

gran monti bruna bruna / cade l'ombra, un pensiero a dir mi sforza

. 2. oscurità, tenebre; ombra che scende nell'ora del crepuscolo.

vol. II Pag.409 - Da BRUSCO a BRUSTOLARE (2 risultati)

un bruscolo in un occhio: dargli ombra, sospetto. -levarsi un bruscolo dall *

» e i significati estensivi di 'ombra, sospetto '. -dial. dar

vol. II Pag.411 - Da BRUTO a BRUTTAMENTE (1 risultato)

quello ch'io ti dicevo essere come un'ombra, adesso scorgo che son tante bestie

vol. II Pag.413 - Da BRUTTO a BRUTTO (1 risultato)

giova a tanti: / sol brutta all'ombra, bel degli enti bui. redi

vol. II Pag.415 - Da BRUZZAGLIA a BUBBOLANTE (1 risultato)

bruzoli cacciaro la tarda luce; e l'ombra della terra aveva recate le tenebre al

vol. II Pag.417 - Da BUCACCHIARE a BUCANEVE (2 risultati)

le buche delle guancie si empivano di ombra. 6. geogr. avvallamento

della sepulcral buca, / ci apparve un'ombra, e dietro a noi venia.

vol. II Pag.418 - Da BUCANIERE a BUCATO (1 risultato)

i lor bucati e s'erono ritirate all'ombra e al fresco, avendo l'occhio

vol. II Pag.422 - Da BUCCOLO a BUCHETTA (1 risultato)

. alvaro, 9-10: tra poco l'ombra bucherellata delle robinie sarebbe caduta a perpendicolo

vol. II Pag.423 - Da BUCI a BUCO (1 risultato)

bucentoro. nievo, 430: essa, ombra vergognosa, vagolava pel canal grande in

vol. II Pag.427 - Da BUEGGIARE a BUFALATA (1 risultato)

): e con questo, sotto l'ombra di questi signori fregosi, di buf

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (2 risultati)

quando nella collina arroventata eran trentotto all'ombra: « questa piazza l'è

bugiardamente di lui morto, gli avrà dato ombra e angoscia. = *

vol. II Pag.436 - Da BUGNONE a BUIO (3 risultati)

giova a tanti: / sol brutta all'ombra, bel degli enti bui.

sm. mancanza di luce, oscurità, ombra cupa. -in particolare: l'oscurità

rotto a squarci, / e l'ombra che tu mandi sulla fragile / palizzata s'

vol. II Pag.437 - Da BUIORE a BULBO (1 risultato)

ungaretti, viii-42: la mano in ombra la clessidra volse, / e,

vol. II Pag.445 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

: questa etade pur ha seco un'ombra d'autoritade, per la quale più pare

vol. II Pag.446 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

tue mani le tenere fragole / nate all'ombra delle selve, e le còmiole autunnali

vol. II Pag.460 - Da BURRONA a BUSCA (1 risultato)

orlo dei burroni, / una fredda ombra, che gemè di mesti / cannareccioni.

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (1 risultato)

aspettava. baldini, 6-165: l'ombra della bandiera che garriva sul castello era

vol. II Pag.465 - Da BUSTAIA a BUSTO (1 risultato)

intorno, / lusinghiera del sonno, ombra cadente, / amar t'insegna.

vol. II Pag.466 - Da BUSTOLA a BUTIRRO (1 risultato)

: poi su'colli italiani / l'ombra adora di roma, e il voto augusto

vol. II Pag.477 - Da CACCIA a CACCIA (1 risultato)

bosco di leggiadre fronde, / ch'ombra si fa colle ramose braccia, / amor

vol. II Pag.487 - Da CADAVERICO a CADENTE (4 risultati)

di tristissima solitudine, se non qualche ombra vagante piuttosto che persona viva, 0

la luna, che getta un po'd'ombra / sotto i rami contorti. sinisgalli

intorno, / lusinghiera del sonno, ombra cadente, / amar t'insegna,

l'arbore pendente / e luce ed ombra sovra lei versava; / ei di

vol. II Pag.489 - Da CADENZARE a CADERE (1 risultato)

rio di san polo, s'insinuò nell'ombra. un sùbito velo di gelo cadde

vol. II Pag.490 - Da CADERE a CADERE (2 risultati)

: dalle quercie che spandevano la loro ombra nera sul verde del grano gli uccellini

intorno, / lusinghiera del sonno, ombra cadente, / amar t'insegna, e

vol. II Pag.491 - Da CADERE a CADERE (5 risultati)

cade / dalle cime de'monti maggior l'ombra. pascoli, gannato con sua

39: la notte cade, l'ombra si fa nera. d'annunzio,

6. figur. disegnarsi (un'ombra, un'immagine, su uno schermo

panzini, ii-194: dove cadeva l'ombra dalle mura o dalle cupole, [famiglie

alvaro, 9-10: tra poco l'ombra bucherellata delle robinie sarebbe caduta a perpendicolo.

vol. II Pag.492 - Da CADERE a CADERE (3 risultati)

.. *. -cadere nell'ombra: non ricevere più diretta- mente la

doppo che ella si è immersa nell'ombra terrestre, restare quell'estrema parte del suo

limbo che fu l'ultima a cadere nell'ombra, restar, dico, alquanto illustrata

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

vento adesso era caduto; sul lato in ombra delle case donne e vecchi prendevano il

vol. II Pag.496 - Da CADEVOLE a CADO (1 risultato)

bandiere abbrunate? senza lutto, hanno fatto ombra alle ottuse gozzoviglie dei cadetti americani,

vol. II Pag.497 - Da CADO a CADUCO (2 risultati)

fragil bene, / ch'è vento e ombra, e ha nome beltate, /

di scorno, / di caduca ricchezza ombra caduta. brusoni, xxiv- 842:

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (1 risultato)

africa all'asia; e l'innocente / ombra d'ipazia il grido orrendo aiuti

vol. II Pag.501 - Da CAFFEARIO a CAFFO (1 risultato)

mai nulla, girava a seconda dell'ombra, d'inverno in senso inverso, cercando

vol. II Pag.503 - Da CAGIONATORE a CAGIONE (2 risultati)

parenti e il maestro; onde ad ogni ombra di mancamento, minacciatami la reticella abborrita

pur seggo sovra l'erbe, all'ombra, / e un fastidio m'ingombra

vol. II Pag.505 - Da CAGLIARE a CAGNACCIO (1 risultato)

fur viste le cagne urlar per l'ombra. prati, ii-95: e coperta di

vol. II Pag.507 - Da CAGNIZZA a CAGNOTTO (1 risultato)

. nelli, 6-2-5: se pigliate ombra di costoro, la piglierete anche della mia

vol. II Pag.508 - Da CAGNUCCIO a CALA (2 risultati)

/ potrai cercare, e non troverai ombra / degna più d'esser fitta in gelatina

alzò il viso quasi istintivamente nell'ombra della caletta come se lassù, nel piccolo

vol. II Pag.513 - Da CALAMO a CALANDRA (4 risultati)

tutti coloro che m'hanno voluto un'ombra di bene, a preparare le lacrime per

bibbia volgar., v-135: sotto l'ombra dorme nel secreto del calamo, e

nelle pieghe di queste rovine terrestri l'ombra è azzurra e fonda e la luce che

e coda di color di terra d'ombra; avendo di più nel collo, due

vol. II Pag.516 - Da CALARE a CALARE (4 risultati)

luogo; addensarsi (la luce o l'ombra dei vari momenti di una giornata)

sera con le fredde brume / l'ombra nera calava. valeri, 1-25:

vedendo entrare la sorella, quasi un'ombra gli calasse sul viso incartapecorito. campana,

al ciglio del monte brè e l'ombra oscurava rapidamente la costa precipitosa e le

vol. II Pag.518 - Da CALATO a CALCA (2 risultati)

sulle rampe. -sopraggiunto (l'ombra, la notte); tramontato (

s'era rifugiato in un lembo di ombra; e spiava di là se non

vol. II Pag.520 - Da CALCAGNOLO a CALCARE (2 risultati)

gli sguardi bassi, / tu come un'ombra segui i miei passi: / se

le furie, come la stessa loro ombra, continuamente s'alternano a cacciar nella

vol. II Pag.525 - Da CALCINABILE a CALCINARE (1 risultato)

al sole, e asciugavano un'antica ombra muffita. silone, no: una

vol. II Pag.534 - Da CALDERA a CALDEZZA (1 risultato)

trinci, 1-51: [l'] ombra... non sta fissa, perché

vol. II Pag.535 - Da CALDICCIO a CALDO (2 risultati)

calde; in riva al gange l'ombra degli alberi, i bagni e le frutta

sangue. foscolo, 1-153: costei nud'ombra / ti seguirà, se fuggi.

vol. II Pag.538 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

per fuggire il caldo estivo, / all'ombra desiate per costume / alcun rivo corrente

vol. II Pag.539 - Da CALDOSO a CALEFATTIVO (2 risultati)

costeggiando torpidi canali, rividi la mia ombra che mi derideva nel fondo. mi

. montale, 1-47: non rifugiarti nell'ombra / di quel folto di verzura /

vol. II Pag.541 - Da CALENDARISTA a CALERE (1 risultato)

. pascoli, i-882: che bell'ombra fanno [i castagni], smeraldina sulle

vol. II Pag.546 - Da CALIDRA a CALIGINE (4 risultati)

co'le ciglia aguzze, facendo a quelle ombra colle mani, e riguardare infra la

le mura. idem, 16-69: ombra più che di notte, in cui di

sembravano arroventate. non un filo di ombra, non un filo di verde,

asconde / l'immenso lume di cui ombra è 'l cielo, / e che per

vol. II Pag.547 - Da CALIGINOSITÀ a CALLAIA (2 risultati)

apre il giorno, e rasserena / l'ombra caliginosa e l'aer negro. verga

rugginoso, sembrava abbandonato, senza un'ombra, con tutte le finestre spalancate nell'

vol. II Pag.548 - Da CALLAIOLA a CALLE (1 risultato)

calle onde possiamo / avisar e spiar qualche ombra almeno / de le cose di fuor

vol. II Pag.549 - Da CALLETTA a CALUMO (1 risultato)

miei sospiri, / a te, ombra del monte circèo / letifera come il

vol. II Pag.550 - Da CALLIMORFA a CALLO (1 risultato)

; / volta era al cerchio l'ombra di calisto. baldi, xxx13- 64

vol. II Pag.553 - Da CALMATO a CALO (2 risultati)

giù al silenzio verrò, ne l'ombra riposerò. imbriani, 1-80: calmiamoci

vestì di stoffe calme, velò con l'ombra dei cigli i suoi belli occhi che

vol. II Pag.555 - Da CALORE a CALORE (1 risultato)

: dipinsi poi per mille valli / l'ombra, ov'io fui; che né

vol. II Pag.556 - Da CALOREGGIARE a CALOROSITÀ (1 risultato)

tutti in un cortile lastricato, nell'ombra -veniva gente, operai, coinquilini,

vol. II Pag.560 - Da CALUNNIABILE a CALUNNIOSO (1 risultato)

imbestialite, allora non potrai più adagiarti all'ombra di simili calunnie, lasciando le cose

vol. II Pag.561 - Da CALURA a CALVINISTA (2 risultati)

di giona, che stava all'ombra di una ellera per la calura.

colossali rugginosi macchinari abbandonati, e l'ombra gelida che il tremendo calvario mette sulla via

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (1 risultato)

piedino, vide che c'entrava senz'ombra di fatica e che calzava proprio come

vol. II Pag.567 - Da CALZETTAIO a CALZONAIA (1 risultato)

prendere mai nulla, girava a seconda dell'ombra, d'inverno in senso inverso,

vol. II Pag.575 - Da CAMBISTA a CAMELIA (1 risultato)

le ferisca. come lunga l'ombra / delle ciglia sul viso! come immoto

vol. II Pag.584 - Da CAMICIAIO a CAMÌCIO (1 risultato)

fu alto, si tirò su a far ombra al viso. de roberto, 316:

vol. II Pag.586 - Da CAMINO a CAMMELLO (1 risultato)

: i ricordi saranno dei grumi d'ombra / appiattata così come vecchia brace /

vol. II Pag.587 - Da CAMMELLOPARDO a CAMMINARE (1 risultato)

la prima parte del dì, l'ombra più tarda andando innanzi al camminante,

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (1 risultato)

camminava fra nugoloni fitti, tranquillo alla loro ombra. 6. per simil.

vol. II Pag.593 - Da CAMOSCIAIO a CAMPAGNA (1 risultato)

1-145: nessun corpo opaco è sanza ombra e lumi, se non è nella

vol. II Pag.597 - Da CAMPANA a CAMPANELLA (1 risultato)

con la bocca in giù piena d'ombra. le corde penzolano lisciate e unte in

vol. II Pag.598 - Da CAMPANELLO a CAMPANILE (1 risultato)

caprona, /... un'ombra va col tintinnìo / di quel vecchio campanello

vol. II Pag.599 - Da CAMPANILEGGIARE a CAMPANONE (1 risultato)

palazzeschi, 3-6: il campanile la cui ombra, nell'ora del tramonto e nella

vol. II Pag.602 - Da CAMPEGGIAMENTO a CAMPEGGIO (1 risultato)

alberi, di una lividezza turchina, un'ombra immota che pareva una combinazione casuale di

vol. II Pag.603 - Da CAMPEGGIO a CAMPIELLO (1 risultato)

si mettevano a far colazione a un'ombra, sotto un filare di pioppi a un

vol. II Pag.606 - Da CAMPO a CAMPO (2 risultati)

, quelle che son di qua dall'ombra hanno le festuche alluminate in campo ombroso

nel campo ch'è di là dall'ombra. galileo, 446: credo che realmente

vol. II Pag.610 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

giardin de'semidèi, / la vostr'ombra gentil non cangerei. 23.

vol. II Pag.611 - Da CAMPORECCIO a CANAGLIA (1 risultato)

larga pista di cemento abbagliante, l'ombra rigida delle tettoie cammuffate. deledda, iii-261

vol. II Pag.615 - Da CANAPA ACQUATICA a CANAPIFICIO (1 risultato)

i-509: a volte, sotto l'ombra dei canepai, si udiva il subito pigolìo

vol. II Pag.621 - Da CANCRENARE a CANDELA (1 risultato)

: pur che la terra che perde ombra spiri, / sì che par foco

vol. II Pag.625 - Da CANDIDO a CANDIFICARE (1 risultato)

. leopardi, 9-33: dove ab'ombra / degl'inchinati sabei dispiega / candido

vol. II Pag.626 - Da CANDIOTTO a CANE (1 risultato)

per corrispondere alla celia, senza la minima ombra di malizia, proprio col candore d'

vol. II Pag.631 - Da CANFORATA a CANGIARE (1 risultato)

tanto grande, che possono sotto la sua ombra stare le centinaia de gli uomini.

vol. II Pag.632 - Da CANGIARO a CANGURO (2 risultati)

., 6-9: e sotto l'ombra delle sacre penne / governò 'l mondo lì

opalina delle meduse. chiesa, 1-74: ombra viola più vivace, quale / s'

vol. II Pag.633 - Da CANICHINO a CANINO (1 risultato)

quello ch'io ti dicevo essere come un'ombra, adesso scorgo che son tante bestie

vol. II Pag.635 - Da CANNA a CANNA (2 risultati)

le placide uguali melodie, sdraiato all'ombra d'un faggio. d'annunzio,

franco, ix-191: sparsi per l'ombra, siedono i pastori, / e,

vol. II Pag.637 - Da CANNABACEE a CANNAMELE (1 risultato)

persiane verde pisello e una porta color ombra, ai cui lati c'erano due conchini

vol. II Pag.638 - Da CANNAMUSINO a CANNELLA (2 risultati)

all'orlo dei burroni, / una fredda ombra, che gemè di mesti /

mi [otre] raccolse. ed all'ombra d'un alloro / mi lavorò con

vol. II Pag.639 - Da CANNELLATA a CANNELLO (1 risultato)

le placide uguali melodie, sdraiato all'ombra d'un faggio. -la paglia

vol. II Pag.647 - Da CANONIZZATO a CANOTTIERA (1 risultato)

verso quello sfolgorio di fiammelle fumanti nell'ombra e nel cavo dei loro occhi brucia

vol. II Pag.648 - Da CANOTTIERE a CANSARE (1 risultato)

4-213: la baronessa stava seduta all'ombra della stoia sul balcone, imbastendo alcuni

vol. II Pag.650 - Da CANTAMAGGIO a CANTARE (1 risultato)

stile; / qual d'un arbore all'ombra e qual d'un monte / o

vol. II Pag.651 - Da CANTARE a CANTARE (3 risultati)

fiumana, / in un verziere, all'ombra d'un bel pino /...

, / e a la dolce ombra cantar filomena. ariosto, 34-50: cantan

cantando. manzoni, 25: non ombra di possente amico, / né lodator comprati

vol. II Pag.652 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

che de le grandi querce a l'ombra stan / ammusando i cavalli e intorno

vol. II Pag.653 - Da CANTARE a CANTARELLO (1 risultato)

orecchi. leopardi, 959: seduto all'ombra di una sua casa in villa

vol. II Pag.659 - Da CANTINELLA a CANTO (1 risultato)

sussurrano nascoste: innamorati che cercano l'ombra. una porta si apre, una

vol. II Pag.662 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

inf., 12-118: mostrocci un'ombra dall'un canto sola, / dicendo:

vol. II Pag.665 - Da CANTONE a CANTONE (2 risultati)

ragioni / da bocche / celate nell'ombra, ai cantoni, / là dietro le

senza luce, pieno di cantoni d'ombra pei vergognosi. 6. parte

vol. II Pag.668 - Da CANUTIGLIA a CANUTO (1 risultato)

. d'annunzio, ii-537: l'ombra canuta del guerrier sovrano / a malpaga

vol. II Pag.669 - Da CANUTOLA a CANZONE (2 risultati)

lo presente pane aveano d'alcuna oscuritade ombra, sì che a molti loro bellezza

verde lauro, / ch'alia sua ombra il cuor m'agghiaccia e strugge, /

vol. II Pag.671 - Da CANZONELLA a CANZONIERE (1 risultato)

, iii-540: proseguì lungo la riga d'ombra cantando una canzonettaccia di scherno.

vol. II Pag.676 - Da CAPANNASCONDERE a CAPANNO (1 risultato)

cade / dalle cime de'monti maggior l'ombra. collodi, 187: pinocchio

vol. II Pag.677 - Da CAPANNOLA a CAPARRA (1 risultato)

? d'annunzio, ii-858: per l'ombra di quel semplice assereto / che,

vol. II Pag.679 - Da CAPECCHIO a CAPELLO (2 risultati)

tra gli abeti e i larici una grande ombra, che ha rossa la veste e

i-406: e ci apparve la grande ombra, che ha rossa la veste e

vol. II Pag.681 - Da CAPELLO a CAPELLUTO (1 risultato)

sacchetti, i-3-6: pendevano a quell'ombra i capellacci / canuti, e unti

vol. II Pag.682 - Da CAPELVENERE a CAPETTO (1 risultato)

se fanno sorgente, c'è nell'ombra, sull'acqua, il capelvenere.

vol. II Pag.684 - Da CAPIFRECCIA a CAPIRE (1 risultato)

destra e a sinistra, cupi nell'ombra dello sgomento. la capinera delle belle

vol. II Pag.686 - Da CAPIROMANTE a CAPITALE (2 risultati)

tagliare perché i pezzenti si fermavano all'ombra e chiedevano. capisci? non gli

vuole nemmeno che un povero si fermi all'ombra e gli chieda conto. -si

vol. II Pag.690 - Da CAPITANIA a CAPITANO (1 risultato)

le ciglia aguzze, facendo a quelle ombra colle mani, e riguardare infra la

vol. II Pag.691 - Da CAPITANTE a CAPITARE (1 risultato)

l'odio, in cui spunta l'ombra di un carattere, qualche cosa di

vol. II Pag.693 - Da CAPITE a CAPITOLARE (1 risultato)

.., c'è da dormire all'ombra della chiesa e delltmpero, lunghi sonni

vol. II Pag.696 - Da CAPITOMBOLONE a CAPO (1 risultato)

così le fu tolta / di capo l'ombra delle sacre bende. g. villani

vol. II Pag.697 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

se mi ti presti / tanto che l'ombra del beato regno / segnata nel mio

vol. II Pag.716 - Da CAPPA a CAPPARONE (1 risultato)

anche c'era in toscana, pur all'ombra della cappamagna di santo stefano, del

vol. II Pag.717 - Da CAPPATA a CAPPELLA (2 risultati)

nella cappella preziosa, piena d'un'ombra palpitante, d'una oscurità animata da'riflessi

9-69: tutta la cappella era nell'ombra, meno l'altare fiammeggiante. le

vol. II Pag.718 - Da CAPPELLACCIA a CAPPELLETTO (1 risultato)

tutto quanto il bosco sarebbevisi ricoverato all'ombra. manzoni, pr. sp.,

vol. II Pag.720 - Da CAPPELLO a CAPPELLO (1 risultato)

e poi mai rimettere le polpe all'ombra dei cappelli cardinalizi. carducci, i-1308:

vol. II Pag.725 - Da CAPPUCCIO a CAPRA (3 risultati)

. d'annunzio, ii-537: l'ombra canuta del guerrier sovrano / a malpaga

avante che sien pranse, / tacite all'ombra, mentre che 'l sol ferve,

virgulto; / e 'l montanaro all'ombra più conserta / destar la sua zampogna

vol. II Pag.726 - Da CAPRA a CAPRATA (2 risultati)

hanno salvato », ha detto qualcuno senz'ombra di ironia, « capra e cavoli

mettere avanti la lana di capra o l'ombra de l'asino. 7.

vol. II Pag.730 - Da CAPRICORNULO a CAPRINO (1 risultato)

; / ed il fanciullo a l'ombra nel gran silenzio ardente / accarezzava la

vol. II Pag.732 - Da CAPRIOLO a CAPRONE (1 risultato)

montale, 3-62: gli restava quell'ombra tremula e affannosa ch'egli cercava di

vol. II Pag.733 - Da CAPRONICO a CAPTIVO (1 risultato)

bontà d'un consenso o le oscuri un'ombra di disdegno, le dischiuda il piacere

vol. II Pag.735 - Da CARABO a CARACOLLO (2 risultati)

d'annunzio, ii-181: l'ombra di simonide ancóra / insegna la musica

garosello; e si celano le schiere nell'ombra; se non che scivolando fra tetto

vol. II Pag.739 - Da CARATTERE a CARATTERE (1 risultato)

nella mia frusta non ve n'è né ombra né segno. alfieri, i-271:

vol. II Pag.749 - Da CARCERANTE a CARCERE (1 risultato)

, e rinchiusa nel tetro carcere dell'ombra de le idee, intonami un poco

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (1 risultato)

/ nel tenebroso carcere, e ne l'ombra / del mortai velo, a le

vol. II Pag.754 - Da CARDINALE a CARDINE (1 risultato)

mai e poi mai rimettere le polpe all'ombra dei cappelli cardinalizi, o a quella

vol. II Pag.756 - Da CARDIOSCOPIA a CARDO (1 risultato)

, / vago, ultimo: l'ombra d'un nome. d'annunzio, iv-2-124

vol. II Pag.760 - Da CAREZZA a CAREZZEVOLE (1 risultato)

pareva che qualche cosa di lui fluttuasse nell'ombra della stanza e le avvolgesse tutta la

vol. II Pag.775 - Da CARME a CARMINATIVO (3 risultati)

i monti e de le querce a l'ombra / co fiumi, o italia, è

i miei sospiri, / a te, ombra del monte circèo / letifera come il

elia, e eliseo, se non di ombra, e di figura. davila,

vol. II Pag.780 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

; anzi è tenèbra, / od ombra della carne, o suo veleno. bibbia

vol. II Pag.781 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

carne. michelangelo, 78-12: o ombra del morir, per cui si ferma

vol. II Pag.782 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

cortina / grave che copria d'ombra / il rito infecondo / e la carne

vol. II Pag.783 - Da CARNE a CARNE (4 risultati)

, v-243-4: del meo voler dir l'ombra co- minzo scura rima / corno di

dadi. pananti, i-71: e l'ombra urlando sotto ogni percossa / fa veder

. -lasciare la carne per l'ombra: abbandonare 11 reale per l'apparente

che non lasciate la carne per l'ombra. -levare le carni: sferzare con

vol. II Pag.785 - Da CARNEFICINA a CARNEVALE (1 risultato)

d'un incessante garrito e d'un'ombra palpitante, come se tutte le pannine

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (1 risultato)

da me cascate, / son rimaso ombra di crudel figura. s. agostino

vol. II Pag.791 - Da CAROBA a CAROLANTE (1 risultato)

asconde, / lungo bell'onde, / ombra più folta il sole, / ivi

vol. II Pag.798 - Da CARREGGIATO a CARRETTA (1 risultato)

da un tremito veloce, l'alone d'ombra intorno al carrello degli attrezzi,

vol. II Pag.799 - Da CARRETTAIO a CARRETTO (1 risultato)

breve piazzale con i suoi ippocastani d'ombra, la fontana lustra di zampilli d'

vol. II Pag.803 - Da CARRO a CARRO (1 risultato)

/ il carro è fermo e spia l'ombra che sale. bocchelli, ii-480:

vol. II Pag.805 - Da CARROZZABILE a CARROZZINO (1 risultato)

naso. alvaro, 9-390: un'ombra d'uomo che spingeva una carrozzina da

vol. II Pag.806 - Da CARROZZONE a CARRUCOLARE (2 risultati)

, -scivola veloce sull'asfalto, com'ombra, nel suo decoro barocco. 5

così bello a volte meriggiare, all'ombra d'un carrubbo in faccia al mare,

vol. II Pag.807 - Da CARRUCOLATORE a CARTA (1 risultato)

della grammatica latina, / odora d'ombra, di fede, d'amore. palazzeschi

vol. II Pag.808 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

tinto con terra di siena, terra d'ombra e simili. -carta da lettere

vol. II Pag.809 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

onde possiamo / avisar e spiar qualche ombra almeno / de le cose di fuor;

vol. II Pag.811 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

. comisso, 7-267: sotto alla fresca ombra di un albero un uomo davanti a

vol. II Pag.821 - Da CASA a CASA (1 risultato)

i-800: ecco il sole, ecco l'ombra, ecco la nuvola, la strada

vol. II Pag.826 - Da CASAGGIO a CASAMATTA (2 risultati)

: il principe casalingo era rientrato nell'ombra, dalla quale sarebbe stato meglio non

silenzio casalingo e tranquillo era per quell'ombra, per quell'aria chiusa.

vol. II Pag.827 - Da CASAMATTARE a CASATO (2 risultati)

per le strade poco frequentate, nell'ombra degli alti casamenti rettangolari. comisso, 1-

: un secondo casàro, che versava nell'ombra silenziosa il latte, mi parve un

vol. II Pag.829 - Da CASCARA a CASCARE (1 risultato)

son da me cascate, / son rimaso ombra di crudel figura. 3

vol. II Pag.831 - Da CASCARILLA a CASCATOIO (1 risultato)

pascoli, 31: sale con l'ombra il suon d'una cascata / che

vol. II Pag.832 - Da CASCATURA a CASCO (1 risultato)

le loro aste? facevano una lunga ombra. panzini, iii- 374:

vol. II Pag.836 - Da CASINÒ a CASO (2 risultati)

una casipola, e vedeva in terra l'ombra, netta come un ricamo, di

e lo squallore dei casisti, lasciate l'ombra e le tenzoni delle vecchie scuole:

vol. II Pag.848 - Da CASSESE a CASSETTA (1 risultato)

,... restava sempre in una ombra discreta. -nel gergo teatrale e

vol. II Pag.851 - Da CASSO a CASSONE (1 risultato)

ha nome vita, ed è polve, ombra e vento, / lieve, fugace

vol. II Pag.854 - Da CASTAGNO a CASTALDO (1 risultato)

/ di rose e ligustri il sembiante / ombra sotto la castanea chioma - / la

vol. II Pag.864 - Da CASTRATOIO a CASTRONE (1 risultato)

. cecco d'ascoli, 213: ombra e luce non v'è in ogni

vol. II Pag.865 - Da CASTRONERIA a CASUPOLA (1 risultato)

7-133: dall'interno delle casupole in ombra veniva un tanfo grasso di stalla e,

vol. II Pag.872 - Da CATARTIDI a CATASTO (1 risultato)

del cardinale, si era velata di ombra. barilli, 6-58: dietro di noi

vol. II Pag.875 - Da CATEGOREMA a CATELANO (1 risultato)

quando era sciolto dal suo ministero di ombra, e non si perdeva a ciaramellare

vol. II Pag.881 - Da CATERATTAIO a CATERVA (1 risultato)

mezzo della caterva amicabile, ispasseggiare all'ombra delle ficaie, degli olivi, dei

vol. II Pag.884 - Da CATONATO a CATRO (1 risultato)

.]. ojetti, i-797: nell'ombra una parca discinta e rimbiondita che s'

vol. II Pag.885 - Da CATTABIGRHE a CATTEDRA (1 risultato)

è rimaso ancora, quasi un poco d'ombra, quel nobile di contado. tasso

vol. II Pag.886 - Da CATTEDRABILE a CATTERÀ (1 risultato)

. d'annunzio, iv-1-179: l'ombra era misteriosa, e le linee di

vol. II Pag.889 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

dir ch'e'dare'noia / all'ombra. nievo, 92: monsignore..

vol. II Pag.901 - Da CAVA a CAVAGNO (1 risultato)

pascoli, 321: essa filava all'ombra d'un castagno / centenario, e parlava

vol. II Pag.906 - Da CAVALIERE a CAVALIERE (1 risultato)

le corazze luccicanti, / scorgevo l'ombra galoppar sull'onda. panzini, ii-15

vol. II Pag.914 - Da CAVALLINO a CAVALLO (1 risultato)

/ che de le grandi querce a l'ombra stan / ammusando i cavalli e intorno

vol. II Pag.927 - Da CAVAZIONE a CAVERNA (5 risultati)

e sarà tanta terra guadagnata e tant'ombra risparmiata. pavese, 8-262: la

, 1-46: in ogni luogo sapevo l'ombra più folta e la più vicina caverna

ignote. moravia, iv-329: un'ombra umida di caverna aveva invaso il salotto

aveva invaso il salotto; in quest'ombra, in su e in giù michele

piccole barche. moravia, iv-142: l'ombra del salotto aumentava, ingoiava pareti e

vol. II Pag.928 - Da CAVERNICOLO a CAVERNOSO (1 risultato)

, se fanno sorgente, c'è nell'ombra, sull'acqua, il capelvenere.

vol. II Pag.932 - Da CAVILLOSO a CAVO (1 risultato)

prodotto dal moto dell'elica nella cava ombra infinita / le grandi quercie bisbigliar sul

vol. II Pag.940 - Da CEDERNO a CEDEVOLEZZA (1 risultato)

ha ceduto. non c'è che ombra ed erbacce. manzini, 1-17: metteva

vol. II Pag.943 - Da CEDROCANFORA a CEFALOPATIA (1 risultato)

, avanzandosi fino alle zone di ombra violetta, dove i cefali di zaffiro

vol. II Pag.945 - Da CEFFONE a CELARENT (2 risultati)

poco, / e di tant'aste all'ombra il dì si cele! metastasio,

, i-352: si celano le schiere nell'ombra; se non che scivolando fra tetto

vol. II Pag.946 - Da CELASTRACEE a CELEBRANTE (2 risultati)

s'era rifugiato in un lembo di ombra. panzini, iii-274: trattò con

ragioni / da bocche / celate nell'ombra, ai cantoni, / là dietro