Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: niente Nuova ricerca

Numero di risultati: 6319

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

arance grosse come angurie, non erano niente, somigliavano a quei grilli e a

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (3 risultati)

senz'abbaco. chiesa, 5-158: niente grammatiche, intanto; niente caselle dell'abaco

5-158: niente grammatiche, intanto; niente caselle dell'abaco. quell'uggia dei

il maestro] sapeva trasformarcela in un giuoco niente affatto noioso. e. cecchi,

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (2 risultati)

rigido, gli occhi sbarrati pareva non vedessero niente, tra i denti abbaglianti strideva una

per un attimo nessuno potè vedere più niente. palazzeschi, 1-90: sotto la finestra

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (1 risultato)

fatti di cesare, 29: per niente chiama dio chi s'abbandona a fortuna e

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (2 risultati)

il sole s'abbassasse al tramontare, niente valse a polidamante. ariosto, 4-49

come in colpa, e non può far niente per i suoi figlioli.

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

costui opere, propose di riducerlo a niente, abbattendo la infiammata sua superbia,

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (1 risultato)

tristezze, di abbattimenti mortali, benché niente n'è trapelato al di fuori.

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (1 risultato)

tombari, 3-91: non ha mai ricevuto niente all'infuori di un invito d'abbonamento

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (1 risultato)

. idem, 136: l'abbozzo è niente; l'opera finita è tutto.

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (1 risultato)

manda in rovina chi per abbracciare stringe niente. -abbracciare le ombre, la

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

tuoi giudicii, imperocché mi trovo essere niente! bandello, 3-15 (ii-328)

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (1 risultato)

, 5-419: non aveva mai domandato niente né ai bolscevichi né ai fascisti ma sentiva

vol. I Pag.48 - Da ABNORME a ABOMINARE (2 risultati)

2. figur. ridurre a niente; sopprimere (la presenza o la

. abolizione): * ridurre a niente, far dimenticare il ricordo '; e

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (1 risultato)

sia al tutto absona dal vero, niente di meno a sì alto poema par

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (1 risultato)

668): a sentire nulla, niente; neanche una minima cosa (appunto

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (1 risultato)

12-3-251: non aveva [quell'acqua] niente di questo alito sulfureo; ma solamente

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (1 risultato)

fossimo poco solleciti della nostra promessa, niente di meno, compiuto il novero di sette

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (3 risultati)

stomacata da sì fatti discorsi, che niente conchiudevano, s'avvede che il buon

non può es sere offeso niente dal corpo, ma quando el spirito è

sogno torbido affatica, / aspira al niente. idem, 722: e l'accidia

vol. I Pag.85 - Da ACCIDIATO a ACCINGERE (1 risultato)

accecati, o vero alcuni accigliati, che niente veggano, e con fili legati.

vol. I Pag.86 - Da ACCINGIMENTO a ACCIOTTOLATO (1 risultato)

mia / non te la voglio raccontar per niente, / acciò che non m'inganni

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

gli occhi e gli occhiali, brontola. niente le accop. f. cambi,

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (1 risultato)

accordanza, e non occupava la gioia niente. = deriv. da accordare

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

iii-3 (32): non gioverà niente d'avere cominciato altamente, se noi

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (1 risultato)

convenienza. malispini, 1-172: niente vi potè fare: perocché la città

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (1 risultato)

1-141: accozzi di sillabe che non significano niente. = deverb. da accozzare.

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (2 risultati)

arte, non c'è più quasi niente di spontaneo. idem, i-535:

aveva morti, che ella non tagliava niente. = deriv. da crostello

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (1 risultato)

conta di sé, d'aver con niente più che due o tre goccioline d'un

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (1 risultato)

sanza tumore dell'acqua la terra non fa niente. poliziano, st., 1-81

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

della persona] che dett'è, niente cura / d'essere scritta per virtù,

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

a me non me ne viene in tasca niente, figuriamoci, ma mi rincresce vedere

versata dopo le tre: non contare niente (antico modo di dire, derivato

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

oltre ad ogni suo potere molto e niente acquistando, sì come di leggiere avviene

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (2 risultati)

ii-711: sarebbero passati senza addarsene di niente, quando vedono quella matta che urlava

,... ma non sono niente convenevoli allo stomaco, anzi l'addebo-

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

la reina e 'l figliuolo recati a niente. fatti di cesare, 213: e

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

a noi non vogliamo che sia dinegato niente di quello che addomandiamo. cellini,

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (1 risultato)

il comodo proprio, perché non c'era niente di meglio. cardarelli, 1-96:

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (1 risultato)

i-19: 10 non m'era per niente addimesticato con lei, come sal- vatichetto

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (1 risultato)

e dopo un'ora non è più niente, si addormentano proprio come i fanciulli

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (1 risultato)

prender sonno. guittone, 3-13: niente fa all'omo per molti essere salutato,

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

, 8-63: per ciò non si rallegrò niente, perché avea concepito e addurato nell'

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (1 risultato)

fusse nel sole, non vedrebbe mai niente di adombrato, imperocché i raggi suoi

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (2 risultati)

per rac- quetare la terra, ma niente v'adoperaro per la forza de'sanesi

poteva, per rientrarle nell'animo; ma niente parendogli adoperare, si dispose..

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

contento: / gli uomini sanza lor niente fanno. /... / e

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (1 risultato)

sue pitture, / tutte adunate, parrebber niente / ver lo piacer divin che mi

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

azione da compiere, e non trovava niente; risolveva di alzarsi in piedi,

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (1 risultato)

lo su'afare / poi tom'al niente. guittone, ii-270: e sappeti

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (3 risultati)

bassa italia, traendola al significato di niente. diranno che 'tu non hai ragione

giuoco di lui, non lo era poi niente affatto verso ai giovinastri lì intorno.

no il responsabile diventava lui. ma niente affatto! lui il bagarino poteva firmare

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

illustrissima se io non ho voluto parlar niente di affermativo, o negativo. gravina

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

, 1-55: e non ci restò più niente, / e l'ombra s'affiaccò

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (1 risultato)

di remotissime campane. baldini, 4-95: niente è più dolce di tutto quel tumulto

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (1 risultato)

esso lui [il corpo], che niente al mondo teme più del suo danno

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (1 risultato)

in questo intervallo di tempo, di niente si affienavano le abbominevoli calunnie. caro

vol. I Pag.230 - Da AFRODISIO a AGATA (1 risultato)

si garbella, e sua garbellatura non vai niente. sassetti, 353: mi attengo

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (1 risultato)

giorni, si può dire, mangiato niente, e per tessersi aggirato e affaticato molto

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (2 risultati)

marsilio ficino, 2-74: all'oro niente bisogna aggiùgnere, a fare che paia bello

quel che vedevano, e non ci aggiugnevano niente del loro. idem, iii-40:

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (1 risultato)

dell'impiego di questa imposta nessuno sa niente e la relazione tace, quasi si

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (2 risultati)

ancora di oro e di ricchezze, e niente di manco nessuno se ne duole,

aggravi tanto che tu non possa poi fare niente. bruno, 478: per non

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (1 risultato)

un'aggregazione di granella di polvere, niente più che contigue. cattaneo, ii-2-132

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (2 risultati)

la bocca, e rispose piano piano come niente fosse. -aggrinzare il naso: arricciare

, iv-2-1346: il suo viso è niente, è meno d'un pomo aggrinzito e

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

cuocerlo con una candela accesa, ma niente era. zanobi da strata [s.

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

desso; cosi tutto festevole e caro, niente adoperava di quella sua salvatica e disgustosa

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

finestra appare come un'umile cosa, un niente umano perduto fra secolare immobilità d'architetture

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (1 risultato)

zonzo, girovagare; stare senza far niente. boccaccio, dee., 8-2

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (1 risultato)

in ciò che si poteva fatavano; ma niente era, per ciò che ella,

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

rossa sorgeva. senza che nessuno le dicesse niente, l'alba rossa sorgeva come una

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

alidisce, che il loro frutto a niente al tutto riduce. = deriv

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

la vendo. beltramelli, ii-703: niente dovevano alienare... dei beni

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (3 risultati)

, iii-427: non si è mostrato niente alieno dall'aderire a questo partito,

lett. it., i-298: niente era più alieno dalla sua natura [

del boccaccio] che il genere eroico, niente più lontano dal secolo che il suono

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (1 risultato)

i fascisti con le loro requisizioni, niente più era sicuro. pavese, 4-141:

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (2 risultati)

dell'arrivo di tua madre fra noi. niente; su questo punto tallodolétta si fa

quand'anco e'non mi resti / niente. 3. ant. dato in

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

allora?, esclamò mia madre. - niente, dissi io. dessi, 6-28

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

, e ch'egli non abbia molto o niente di polvere [anno 1400].

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (1 risultato)

sordo affatto. non ci sento più niente... ditemi coi cenni almeno:

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (1 risultato)

trattato così poco, che è come niente in comparazione dell'infinite conclusioni altissime e

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (1 risultato)

ricevevo a braccia aperte. potevo sospettar niente di male? altrimenti non mi sarei

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

frasi negative: in nessun modo, niente affatto, punto. francesco da barberino

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (1 risultato)

che le altrui opinioni non mi fanno niente. manzoni, pr. sp.,

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (2 risultati)

awicinava la bocca dai piccoli denti, niente di perfetto ma bianchi come appena usciti dall'

pitetto meschino, uno alvernazzo e di niente, e per sua prodezza e maestrìa di

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

brugo, e la mattina non c'è niente nebbia, si vede bene..

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (3 risultati)

famiglia. b. croce, i-3-229: niente è indifferente all'economia nel suo àmbito

indifferente all'economia nel suo àmbito, e niente alla morale nel suo. idem,

. galileo, 4-3-84: l'ambiente niente preme l'ambito,... e

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

la voce latina ambitio non ha niente che corrisponda né in buona né

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (1 risultato)

puot'essere, e che non tenga niente di torbido né di ghiacciata, e quanto

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (1 risultato)

simile all'allume, non perde niente al fuoco. questo resiste a

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (2 risultati)

idem, 24-79: non ce bastava niente el podire / a recoprire le brige presente

l'amico ha tutto da rimetterci e niente da guadagnarci a restarti amico. sarà

vol. I Pag.394 - Da AMITTO a AMMACCHIARE (1 risultato)

preghi, leghi,... ove niente s'ammacca, ma solamente il

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (1 risultato)

orizzonte grandioso. ojetti, ii-71: niente meglio d'ima sorgente o d'un fiume

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (1 risultato)

guardava intorno. non gliene fregava più niente. ammazza ammazza, tanto son tutti

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (2 risultati)

] mangiao, e dio no le disse niente? e corno l'omo 'de mangiao

, e a la donna non disse niente; non fo cazziata. =

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (1 risultato)

di occultarlo, e che i furlivesi niente ne sapessero, acciocché l'amministrazione del

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (1 risultato)

l'animo a cose vili, e di niente utilitade. = deriv. da

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (1 risultato)

far lo podere; / or non podete niente volere / darme una fetta de quel

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (1 risultato)

autisti, americani sbronzi, che come niente ti ammollano uno sgrugnone e subito dopo

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (1 risultato)

questa im posta nessuno sa niente e la relazione tace, quasi si trat

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (1 risultato)

ammortite pel freddo, contra al quale niente è meglio che ben copertarle con terra

vol. I Pag.420 - Da AMMOSTATO a AMMUSARE (1 risultato)

per l'aria: il che niente altro significa che la continua instabilità

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (1 risultato)

bellezza, e la amicizia poco o niente se ne cura; ha in sé amore

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

000 lire. idem, 4-776: niente intervenne d'inopinato tra raffermare usurpati dal

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (1 risultato)

amore, demonio beffardo ci stritola nel niente. carducci, 47: ma pur cupido

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (1 risultato)

carda relli, 6-64: niente di più naturale che fra il dottore improvvisato

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (1 risultato)

quando compagnoni stampò che io non so niente di grammatica, né di logica, né

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (1 risultato)

: il metodo filosofico non è per niente diverso da quello di tutte le scienze

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (2 risultati)

. leopardi, i-5: l'uomo niente tanto odia quanto la noia e però gli

. croce, ii-6-159: non vi ha niente discrezione, mangia su de la frutta

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

ridere e scherzare alla tua età; niente pene. quelle verranno con gli anni.

lasciarsi andare, non pensare più a niente, altrimenti un insopportabile rigurgito d'ira

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

lui, era chiaro, doveva aver fatto niente per adattarseli -, che sembravano appesi

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

quando la terra e l'acqua andassero in niente, né le grandini né la pioggia

dell'acqua, sia andato in niente, sì ch'io abbia potuto osservare quel

vol. I Pag.465 - Da ANEMOTROPISMO a ANFANEGGIARE (1 risultato)

negli epigoni, non fu manifestazione di niente di serio e di sodo, ma un

vol. I Pag.472 - Da ANGLICISMO a ANGOLO (2 risultati)

, 3-321: in tal caso niente più sarebbe da stimarsi per aver

di qualsivoglia corpo fluido o denso, niente opera allora che la direzione del suo moto

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (2 risultati)

goldoni, vii-1034: non gli diciamo niente per ora. non lo mettiamo in

, 1-27: io non posso dirvi or niente del vostro putto; ché voglio far

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

, 1-13: non vi cadesse in animo niente / che io abbia mai sentito il

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (1 risultato)

e so'annichilito, che so'ridotto a niente. de sanctis, ii-335: è

vol. I Pag.495 - Da ANNIDATO a ANNIVERSARIO (6 risultati)

per dire tatto di far tornare nel niente la cosa che esiste. proponesi la questione

3. rifl. distruggersi, ridursi a niente, andare distrutto. d.

5. intr. ant. ridursi a niente, a zero; annullarsi. latini

patto. = deriv. da niente (v.), sul modello del

agg. distrutto, ridotto a niente. -al figur.: abbat

per cui quantunque quel giorno non abbia niente più che fare col passato che qualunque altro

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (1 risultato)

quattro denari ed il caldo v'è per niente. 12. ciclo di tempo

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (1 risultato)

ella non insegna, che questi annoveri niente fanno al fatto. l. saiviali,

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

= lat. tardo adnullare 'ridurre a niente '(deriv. dall'agg.

vol. I Pag.504 - Da ANNUNZIATA a ANNUNZIO (1 risultato)

trovate d'una serietà che non annuncia niente di buono. c. e. gadda

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (1 risultato)

, per non si trovar solo se niente intervenisse. palladio, 2-11: erano

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (2 risultati)

e si risolve / per fato inevitabile in niente. dotti, iii-249: ognor che

antiqua bellezza di molte città non apparisce niente come la era già. ariosto, 1-22

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (1 risultato)

starsi in letto, e non far mai niente. buonarroti il giovane, 9-681:

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (1 risultato)

b. croce, i-3-294: niente sembra dunque più stolto deltantimoralismo in voga

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (1 risultato)

. leopardi, i-1128: una persona niente avvezza alla buona lingua italiana, chiama

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

che dicono, che non debbono far niente se non mangiare, ed orare. sacchetti

vol. I Pag.545 - Da APPADIGLION ARE a APPAIATO (1 risultato)

altrui bene. landino, 350: niente è che dia maggior giocondità e voluttà

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (1 risultato)

non aveva mai apparato grammatica, e niente di meno sì profondamente e sì altamente

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (2 risultati)

defunto, fosse perdita che a lui niente s'appartenesse. di capua, i-510:

se a questa guerra non s'appartenesse di niente, s'appartiene egli molto a disciplina

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

, 1-2-135: gli stessi effetti, e niente più, produce una perfetta maturità e

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (1 risultato)

tutta la ragione del popolo aveva arrecata a niente. storia di fra michele, 94

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (1 risultato)

dir vero, uno che non fa niente, criticare quelli che fanno, è una

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (1 risultato)

condizione qui consiste ancora nel non far niente tutto il giorno e questo porta a

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (1 risultato)

a questi stimano ogn'altro diletto essere niente appetto al seguire le fiere pe'boschi

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (2 risultati)

questo male del peccato,... niente gli potè appiccare a dosso macula di

: alzò la mazza sanza dir niente: / così si venne la zuffa appiccando

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (1 risultato)

.. tu non te ne lascerai appiccar niente alle mani, ma fedelmente dirai [

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (1 risultato)

lirette una sull'altra, sorridendo come niente fosse. faldella, iii-83: chi sa

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (1 risultato)

3-1: ma il loro podere fu niente appo la forza de'romani, e dell'

vol. I Pag.576 - Da APPODERAMENTO a APPOGGIARE (2 risultati)

venute a bagnarsi lì, per non spendere niente. quelle che s'erano già tolto

smisero; un'altra che non aveva niente in mano, si buttò bocconi. sbarbaro

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (1 risultato)

volgar.], 16-18: egli niente poteva cercare i comandamenti di dio, quando

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

senza fermarsi da nessuno e senza concludere niente. marotta, 6-50: ma il male

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (1 risultato)

mistura, nulla costar di sé, niente esser di propria natura e virtute, e

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

. dicevano, che non erano dotti niente;... e questo in essi

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

usato alcuni scrittori, ma non è niente di bello. palazzeschi, 4-325:

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

vendendo, appena s'avvidero che quasi al niente venuti furono, e aperse loro gli

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (1 risultato)

: or arbitri tu colui che di niente abbisogni, aver bisogno di potenza?

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (1 risultato)

e quando l'aprissi non ci trovassi niente ovvero fosse piena di sassi?..

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (1 risultato)

...; ma ciò era niente, però che alle mie gambe era tolta

vol. I Pag.632 - Da ARCOBALESTRO a ARCTOPITECI (1 risultato)

876: a ogni modo non c'è niente come metter sull'arcolaio una matassa sola

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (1 risultato)

del divino amore, e non sentiva niente di fuori coi sentimenti corporali. s

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (1 risultato)

o di grazia...; niente schiva degli 'ardiri'. d'annunzio,

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (1 risultato)

di qualsivoglia corpo fluido o denso, niente opera allora che la direzione del suo

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

qua, loico, argumenta così: niente si fa sanza causa, dunque il male

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

di indignazione sosteneva: -niente esami, niente lezioni. negri, 2-887: la quiete

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (1 risultato)

ariano ogni giorno di più, e niente in europa mi piace quanto roma.

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (2 risultati)

che dio e la natura non fanno niente indarno, bisogna... confessare

, el punto nulla è, perché niente ocupa', e tutti e nulli sono

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

, i-567: i due militi non facevano niente affatto onore alla benemerita arma.

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (1 risultato)

a casa di suo zio senza dir niente. 3. armamento della strada

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (1 risultato)

cattivo, l'armonia non è da niente, se la musica è composizione goffa,

vol. I Pag.681 - Da ARRANDELLATAMENTE a ARRECARE (1 risultato)

, / e tal arraspa che niente acquista. soldani, 1-17: siam due

vol. I Pag.682 - Da ARRECATO a ARREMBARE (1 risultato)

in un'ora distrussero e arrecarono a niente la città. giov. cavalcanti, 321

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

piace, lo scrivere arrenamento, così niente osta al bene scrivere arenare ed arenamento.

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (1 risultato)

e mercatanti che ci dicono, niente essere liberato, ma essere neltarrestazione e pre

vol. I Pag.686 - Da ARRETARE a ARRIBISCIARE (1 risultato)

e tentano di sollevarlo; ma era niente, stava come una pietra in mezzo la

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

picchia addirittura. non sta a dir niente; fa subito di fatto. arrivare spiega

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (1 risultato)

i miseri e i piccolini e averli a niente. arrogante1, agg. (

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (1 risultato)

la morte sola reca al pianto e al niente ogni arroganza e altezza degli uomini.

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

diventati sergenti, che anzi al fronte niente era più facile che essere fatti ufficiali

vol. I Pag.697 - Da ARROSTICARE a ARROTA (1 risultato)

le piante, e le menano a niente. idem, 2-22: molto è

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (1 risultato)

perché in quella penombra s'arrugginisce con niente. onofri, 47: aguzze ventate /

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (1 risultato)

e le braccia pendenti senza più guardare a niente s'abbandonò. soffici, 6-11:

vol. I Pag.702 - Da ARRUFFONE a ARSENALE (1 risultato)

perché in quella penombra s'arrugginisce con niente. 3. bot. coprirsi

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

poi arte, non c'è più quasi niente di spontaneo, la stessa spontaneità si

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (1 risultato)

col distinguiamo, non si distingue più niente. cardarelli, 6-71: l'avvenire che

vol. I Pag.713 - Da ARTIFICIALITÀ a ARTIFICIO (1 risultato)

: io non vi so veder niente di finto [in tiberio], né

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

« tutto ci è lecito, ma niente ci facciamo lecito ». bontempelli, 9-91

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (1 risultato)

eseguito dipoi, se non è per niente ascoltata la voce dei capi? baretti

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (1 risultato)

imperfezione dell'uomo, che non ha niente d'assurdo, perché viene da lui

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

: feci su questo proposito delle fatiche niente poetiche, ma veramente da asino.

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (1 risultato)

s. mi domanda, non ne so niente. vallisneri, ii-261: le dava

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (1 risultato)

abbiamo paure né illusioni. non aspettiamo niente. sappiamo che il nostro sacrificio non è

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (1 risultato)

non paia che tu abbi in te niente d'umiltà. dante, inf.,

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (2 risultati)

madre giovane, e con poco o niente; tanto che la fanciulla non vi

, a la quale ogni offesa era niente! segneri, iii-1-286: e combattiate contra

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (1 risultato)

un gricciolo un tratto, senza dir niente qui a persona, di venirmene a

vol. I Pag.755 - Da ASSEGNATO a ASSEMBLEA (1 risultato)

panzini, ii-284: non avrebbe dato niente di dote: lo diceva, che non

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

solevano assembrare a sollazzo, rimasero a niente. idem, 304: dove ch'el

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (1 risultato)

asserragliati sono per modo che poco o niente da quella parte possono danno ricevere. storie

vol. I Pag.764 - Da ASSICURARE a ASSICURARE (2 risultati)

(32): io non posso dir niente, perché... non so

, perché... non so niente; ma quello che vi posso assicurare è

vol. I Pag.765 - Da ASSICURATA a ASSICURAZIONE (1 risultato)

fantesca, ma tanto inetta ch'era da niente, assicurandosi che ella non riceverebbe né

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

che dio e la natura non fanno niente indarno, bisogna... confessare

vol. I Pag.773 - Da ASSOCIAZIONISTA a ASSOLCATO (1 risultato)

e più assodano, hanno regalato ad assodare niente meno che il significato di 'verificare

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

al metallo, il quale... niente dalla chiesa. che le assomiglia

vol. I Pag.780 - Da ASSORDITO a ASSOTTIGLIAMENTO (1 risultato)

corpo di cristo, non se ne avvide niente. idem, xxi- 958 (

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (1 risultato)

, delle quali in prima non pensava niente. boccaccio, i-392: incominciasi il

vol. I Pag.785 - Da ASTACICOLTURA a ASTARE (1 risultato)

stava appartato nel lugubre silenzio di chi niente ha più da domandare e aspetta soltanto che

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (1 risultato)

iacopone, 24-77: non ce bastava niente el podire / a recoprire le brige

vol. I Pag.790 - Da ASTRATTAGGINE a ASTRATTO (1 risultato)

stomacata da sì fatti discorsi, che niente conchiudevano

vol. I Pag.792 - Da ASTRINGENTE a ASTRO (1 risultato)

6-261: morte violenta non vuol dire niente, per la scienza; per gli

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (1 risultato)

un'astronave. panzini, i-805: niente luna, prima tappa per i nostri

vol. I Pag.797 - Da ATEISTA a ATIMIA (1 risultato)

buia e male aulente; e lo chiamavano niente meno che ateneo. barilli, 2-270

vol. I Pag.810 - Da ATTEMPERATO a ATTENDERE (1 risultato)

corto, ché di cosa che promettesse niente osservò. berni, 16-38 (ii-63)

vol. I Pag.812 - Da ATTENTAMENTE a ATTENTARE (1 risultato)

egli essere che cloelia, a cui niente io per consanguineità attengo, m'abbia

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

un pensiero, assolu tamente niente del turbamento passato, come se non avesse

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (1 risultato)

7-35: non temendo il re, e niente atterrito per paura di giamboni, 6-113:

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (1 risultato)

: nel loro atteggiamento non c'è niente di quell'attonitaggine propria del nostro villano

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

di menare le mani attorno non restava niente. crescenzi volgar., 4-12: da

vol. I Pag.834 - Da ATTREZZISTICA a ATTRIBUTO (1 risultato)

la gloria è da essere attribuita a niente? g. villani, 11-70: [

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (1 risultato)

sia di qualsivoglia corpo fluido o denso, niente opera allora che la direzione del

vol. I Pag.837 - Da ATTUALISMO a ATTUAZIONE (1 risultato)

essere presente attualmente quando si desiderano, niente di manco l'essere loro è possibile

vol. I Pag.840 - Da AUDACIA a AUDITORE (1 risultato)

boccaccio, i-273: cara madre, per niente prieghi, e dell'audacia che di

vol. I Pag.855 - Da AUTOCOSCIENTE a AUTOFAGIA (1 risultato)

diversa origine e natura dagli altri uomini, niente stimavano di dovere alle altre nazioni »

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

sì come io odo, ella oggimai niente più s'usa, o poco.

vol. I Pag.867 - Da AVANTIERI a AVANZARE (1 risultato)

ed in più parti andò, in niente potendosi avanzare. paolo da certaldo,

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (2 risultati)

): in più parti andò in niente potendosi avanzare. porzio, 13: francesco

, l'uno sopra l'altro non avanzava niente. m. villani, 11-9:

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (1 risultato)

scriveva di questo vocabolo, cioè che niente altro volesse significare in origine salvo che

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (4 risultati)

e se non sono obbediti, hanno per niente di uccidere e dimembrare, cacciare e

che l'uficio de'priori avea per niente. m. villani, 6-31: [

bontempelli, 6-13: non c'è niente di male perché s'ha da morire tutti

trattato così poco, che è come niente in comparazione dell'infinite conclusioni..

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

. non ha che far con loro niente, e capitò loro in mano in questo

vol. I Pag.881 - Da AVORNIELLO a AVVALLATO (1 risultato)

] s'asconderà e non si vederà niente. 3. figur. ant

vol. I Pag.885 - Da AVVEGNACHÉ a AVVELENARE (1 risultato)

merzé, pietà né cortesia, / niente men lassarò di pregare. fra giordano,

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (1 risultato)

spacchi l'opera, non ci trovi niente: è l'insieme dell'av- venimento

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (1 risultato)

venuto a lui de'musoni non ho partecipato niente. 9. filos. idee

vol. I Pag.893 - Da AVVENTURINA a AVVERARE (2 risultati)

latra, / esce la luna, niente si riscuote, / niente dal lungo sonno

luna, niente si riscuote, / niente dal lungo sonno avventuroso. 2

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (3 risultati)

fanno in certo modo vergognare, che niente finora, non dirò di simile, ma

se stesso, non è più buono a niente di grande. soffici, ii-214:

, si avviliscono esi riducono anco al niente. paoletti, 1-1-384: se questo

vol. I Pag.903 - Da AVVINGHIARE a AVVISAMENTO (1 risultato)

: rimbalzo sull'alto / avvincolato col niente. slataper, 1-115: c'era ancora

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (2 risultati)

contadino pota, non tiene cura a niente, e piglia quel tralcio che gli è

alma da sé pura e bella, / niente meno quand'ella il corpo avviva

vol. I Pag.914 - Da AZOCOMPOSTO a AZZARDOSO (1 risultato)

caso, o fortuna, né per niente l'arte o la perizia; e questa

vol. I Pag.919 - Da BABBALÀ a BABBUASSO (2 risultati)

! solo quel babbeo del marito non sa niente: ma ci dovrebbe essere un'anima

babbeo, tanto che s'era arraffato come niente il mio denaro. deledda, iii-208

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (1 risultato)

: io vi concedo, che non so niente; / ma, benché siate così

vol. I Pag.928 - Da BACCHIATA a BACHECA (1 risultato)

a una stessa legge: non fanno niente di buono, se prima non sono bacchiati

vol. I Pag.939 - Da BADIALE a BAFFO (1 risultato)

badiale calepino. chiesa, 5-167: niente succede. nessuno ha gridato. e ci

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (3 risultati)

che ha portato: io non voglio niente, non voglio niente *. [ediz

io non voglio niente, non voglio niente *. [ediz. 1827 (48

baiétta1, sf. cosa da niente, inezia. galileo, 5-232

vol. II Pag.4 - Da BALDIGRARO a BALDRACCA (1 risultato)

! * sbraitava la nera, per niente atterrita, altobrandendo un'accetta. «

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (1 risultato)

mutano [le nuvole] colore per niente e, quando passano vicine alla nostra ala

vol. II Pag.14 - Da BALLAMENTO a BALLARO (1 risultato)

mi dài carta scritta; scrivi per niente, come vuoi; bàttala; io la

vol. II Pag.17 - Da BALLISMO a BALLO (1 risultato)

certa comunanza fra gli uomini. esso è niente altro che il saltare antico, l'

vol. II Pag.21 - Da BALORDAMENTE a BALORDO (1 risultato)

un dato momento, può fargli commettere come niente sciocchezze spaventose, che anche il più

vol. II Pag.24 - Da BALUGINANTE a BALZANO (2 risultati)

rivelato a che cosa servissero; a niente altro che alla guerra: erano tornati

era deliberato, o con il mangiare niente, o con il gittarmi giù per qualche

vol. II Pag.28 - Da BAMBAGIA SELVATICA a BAMBINATA (1 risultato)

ci fa sapere che quel guanto, niente di meno, è la mano che

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (1 risultato)

levigato, che non ha da nasconder niente. alvaro, 9-370: non c'è

vol. II Pag.31 - Da BAMBOLAGGINE a BAMBÙ (1 risultato)

avendo tanto cicalato di cosa della quale niente sapeva. chiabrera, 497: ivi

vol. II Pag.33 - Da BANCA a BANCATA (1 risultato)

solo le carte in mano, non aveva niente a temere. 4. neol

vol. II Pag.45 - Da BANDIZZATORE a BANDO (1 risultato)

il bando, che chi dovesse aver niente da questo ormanno, si venisse a pagare

vol. II Pag.48 - Da BAR a BARACCA (1 risultato)

, specie meridionale, che non ha niente da fare per i giovani, che

vol. II Pag.51 - Da BARATTANTE a BARATTERIA (1 risultato)

rocco spatu, il quale non valeva niente, e l'aveva preso perché non

vol. II Pag.64 - Da BARBINTANA a BARBONE (1 risultato)

: io vi concedo, che non so niente; / ma, benché siate così

vol. II Pag.68 - Da BARCHEGGIATORE a BARCOLLAMENTO (1 risultato)

tener pulito il padule col facile e niente dispendioso artifizio del barcheggio, non solamente

vol. II Pag.71 - Da BARDO a BARENATORE (1 risultato)

irruenti gioventù ginnaste, tutte ebra fantasia, niente ragione, ma li videro pieni d'

vol. II Pag.89 - Da BASSARICIONE a BASSEZZA (2 risultati)

] allora che non gli trovon niente in borsa, siamo noi [carte]

a par de l'altezza sua esser niente, mi affaticai esserle umile servitore. flaminio

vol. II Pag.92 - Da BASSO a BASSO (1 risultato)

panzini, ii-625: lui però non era niente superbioso; e si levava il cappello

vol. II Pag.93 - Da BASSO a BASSOFONDO (1 risultato)

ii-350: la parola non ha più niente a dirle; essa è il luogo comune

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (1 risultato)

, 143-8: era costui bastardo, e niente si curava di dirlo elli stesso,

vol. II Pag.111 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

vetri allegri: / ridono sempre per un niente / come i bambini. campana,

vol. II Pag.113 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

: non vedea lume per gli occhi niente, / benché gli avesse come fiamma viva

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (1 risultato)

, 40-ii-265: in vero, se niente più malagevole fosse stato il vincere la

vol. II Pag.126 - Da BAULLO a BAVA (1 risultato)

, ventagli, ciprie e bautte, niente. cardarelli, 3-164: manca a venezia

vol. II Pag.133 - Da BEATO a BEATO (1 risultato)

beate e ora ebbre: non ci mancava niente che potessero sapere, e ne gioivano

vol. II Pag.138 - Da BECCHEGGIARE a BECCHINO (1 risultato)

à la corda con che sono legate per niente. becchina, sf. ant

vol. II Pag.143 - Da BEFANATA a BEFFAMENTO (1 risultato)

dopo il 1876, dal poco o niente che l'italia contava nel mondo,

vol. II Pag.146 - Da BEH a BELGICO (1 risultato)

/ que'mi dicean: « per niente bele ». sacchetti, 84-190: dice

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (1 risultato)

né in mare, io non lo stimo niente. lippi, 6-50: risiede in

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (2 risultati)

senza raccapezzarsi, senza capirci un bel niente. buzzati, 1-96: anche gli altri

bel giorno non si riesce più a niente. pavese, 1-95: -dunque vogliono farti

vol. II Pag.154 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

sfaccendati) e al dolce non far niente. gozzano, 503: passò con

vol. II Pag.155 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

una contadina... -ora non so niente di cavalleria. andatevi voi alzando bel

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (1 risultato)

bembè, io non mene / maraviglio niente. a. f. doni, i-22

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (2 risultati)

« sei stanco? » « niente affatto. sto benone ». « però

/ farete benone, / non c'è niente di male. baldini, i-114:

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (1 risultato)

al bene; il quale acquistato, niente più desiderar si possa. il quale per

vol. II Pag.165 - Da BENE a BENE (1 risultato)

: bene fatto per paura non vai niente e poco dura. -a bene,

vol. II Pag.167 - Da BENEDETTA a BENEDETTO (1 risultato)

macometto; / ma macometto non valea niente, / onde e'chiamava iesù benedetto

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (1 risultato)

e non era mica un buono a niente -ce la sapeva fare, assai -

vol. II Pag.178 - Da BENVENUTA a BENZOICO (1 risultato)

ada soltanto non si dava pensiero di niente. per lei, lasciato il suo caro

vol. II Pag.186 - Da BERNIA a BERRETTA (1 risultato)

occhi, che voi non vedrete né sentirete niente. tasso, n-iii-680: io me

vol. II Pag.189 - Da BERSAGLIERÀ a BERSAGLIO (1 risultato)

/ e poco v'acquistò, anzi niente, / fuor che paura e onta con

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (1 risultato)

alberto fe'una boccuccia di noia: niente lo contrariava di più del passar per

vol. II Pag.196 - Da BESTIACCIA a BESTIALE (1 risultato)

materia in un lavoro, che non ha niente più d'arte, che qual si

vol. II Pag.197 - Da BESTIALEGGIARE a BESTIAME (1 risultato)

meglio che possono fare è il far niente. giusti, i-442: i leoni s'

vol. II Pag.199 - Da BETONICA a BEVA (1 risultato)

burchiello, 228: guadagnasi con lor niente, o modico, / chi traffica

vol. II Pag.200 - Da BEVACE a BEVERARE (1 risultato)

gozzano, 80: discenderai al niente pel tuo sentiere umano /...

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (1 risultato)

un istante all'altro, senza che niente lo lasci prevedere. o. rucellai

vol. II Pag.212 - Da BIASCICATORE a BIASIMEVOLE (1 risultato)

volgar., i-315: e l'amadore niente peccò, se con giusta correzione riprese

vol. II Pag.213 - Da BIASIMEVOLMENTE a BIBACE (1 risultato)

né quello che il conte rispondesse, niente ne scrivo; perché lo scrivere quello

vol. II Pag.214 - Da BIBASICO a BIBLIOFAGIA (1 risultato)

barilli, 3-47: e non fa niente che sia una biblica valletta del deserto,

vol. II Pag.219 - Da BICOCCARE a BIDELLO (5 risultati)

non era -si chiamava soltanto pensione: niente fuoco, niente tovaglia, niente cucina

-si chiamava soltanto pensione: niente fuoco, niente tovaglia, niente cucina, niente acqua

: niente fuoco, niente tovaglia, niente cucina, niente acqua -come una stamberga

, niente tovaglia, niente cucina, niente acqua -come una stamberga deserta - come

stalla senza paglia -niente coperte, niente asciugamani -ma non mancavano i bidet.

vol. II Pag.229 - Da BIGOTTA a BILANCIA (1 risultato)

» di esser nato in tempi, che niente si poteva fare di grande come quegli

vol. II Pag.231 - Da BILANCIA a BILANCIARE (1 risultato)

sdegnose, che con ogni più di niente tracollino e si sbilancino. redi, 16-iii-66

vol. II Pag.244 - Da BIRBANTEGGIARE a BIREATTORE (1 risultato)

le avrei assicurato che non le sarebbe accaduto niente di male. 2. come

vol. II Pag.248 - Da BISBIGLIAMENTO a BISBIGLIONE (1 risultato)

», rispose il griso: « niente senza il parere del medico. son mali

vol. II Pag.251 - Da BISCONDOLA a BISCUIT (1 risultato)

, tanto che io non ho voglia niente di mangiare. cattaneo, iii-1-31:

vol. II Pag.256 - Da BISOGNO a BISOGNO (1 risultato)

che gli è bisogno a vivere, e niente di più. -far [di

vol. II Pag.257 - Da BISOGNOSAMENTE a BISONTE (1 risultato)

larghezza dello amante. amanti deono tener per niente le terrene ricchezze, e darne a

vol. II Pag.268 - Da BLEFARITE a BLOCCARE (1 risultato)

blittri o blitteri che significa, un niente, cosa da nulla ec. questa casa

vol. II Pag.270 - Da BLONDA a BOA (1 risultato)

2-80: egli non le dice mai niente, si pulisce le mani alla bluse prima

vol. II Pag.277 - Da BOCCA a BOCCA (2 risultati)

a questi e a quelli, ma niente niente che la lascino vuota, ecco un

questi e a quelli, ma niente niente che la lascino vuota, ecco un gridare

vol. II Pag.286 - Da BOCCONOTTI a BODDA (1 risultato)

v-50: ma le mie boci operavano niente e tanto più cresceva il mio disio

vol. II Pag.287 - Da BODINO a BOIA (1 risultato)

e irruenti. baldini, 5-213: aveva niente a che vedere, la mia bofficiona

vol. II Pag.290 - Da BOLIGOMMA a BOLLA (3 risultati)

non è qui [nel prati] niente di serio: sono bolle che sgonfiano prima

ant. -bolla acquaiola: cosa da niente, persona di nessun conto. -fare di

fistola: fare di una cosa da niente una grande questione. m. franco

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (1 risultato)

li quali, ancora che a bollar niente costassero, molto più utili sono ad altrui

vol. II Pag.293 - Da BOLLETTA a BOLLICARE (1 risultato)

dei dieci di balia, 6-181: per niente non vogliamo fare bullettino a quello che

vol. II Pag.295 - Da BOLLITA a BOLLITO (1 risultato)

fare grandi preparativi che si risolvono in niente. varchi, v-56: quando non

vol. II Pag.296 - Da BOLLITO a BOLLORE (1 risultato)

vedea, alle cui onde la piovuta acqua niente aveva offeso, ma chiarissime dimoravano,

vol. II Pag.298 - Da BOLOGNINO a BOLZONE (1 risultato)

svevo, 5-419: non aveva mai domandato niente né ai bolscevichi né ai fascisti.

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (1 risultato)

peccato atto non è: vien dal niente; / mancanza o abuso è di

vol. II Pag.307 - Da BONZO a BORBOTTAMENTO (1 risultato)

io: in fatto di repertorio, niente di nuovo, qualche aggiornamento tutt'al

vol. II Pag.313 - Da BORELLO a BORGHESE (2 risultati)

. govoni, 1-201: che più niente del niente io sia nel cuore / delle

, 1-201: che più niente del niente io sia nel cuore / delle più

vol. II Pag.314 - Da BORGHESEMENTE a BORGO (1 risultato)

panzini, ii-167: « voi non capire niente » disse mimi. « la sua

vol. II Pag.315 - Da BORGOGNA a BORIA (1 risultato)

col pelo, tutta di durata e niente di figura, m'ero poi fatta una

vol. II Pag.319 - Da BORSA a BORSA (1 risultato)

, 100: io non ci aveva messo niente di borsa, ma passi tanto e

vol. II Pag.323 - Da BOSCOSITÀ a BOSSO (1 risultato)

, vedrò se io ne potrò intendere niente, ancora che questo è un boscàccio

vol. II Pag.326 - Da BOTOLO a BOTTA (1 risultato)

che ce l'avevo.. gisella era niente. quante botte, madonna, se

vol. II Pag.330 - Da BOTTE a BOTTEGA (1 risultato)

347: il mulo passò via, e niente si fermò; e in san martino

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

siccome contro un laico non può far niente, così pare che si cerchi l'

vol. II Pag.348 - Da BRACHERIA a BRACHIERE (1 risultato)

ne'macrobiotati e negl'intermedii, e niente minore, e così viceversa.

vol. II Pag.356 - Da BRANCOLAMENTO a BRANCOLONE (1 risultato)

successa qualche disgrazia? *. « niente *. « e allora perché piangi?

vol. II Pag.364 - Da BRECCIA a BRENNA (3 risultati)

questo non è che un costume; se niente niente vi fidate, temete che la

è che un costume; se niente niente vi fidate, temete che la vanità di

ii-420: s'ha l'impressione che niente assomigli a questi giardini sperimentali quanto un

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (1 risultato)

.. fu stimato figliuolo d'anatte niente più di diece cubiti breve. chiabrera

vol. II Pag.372 - Da BRICCO a BRICCONE (2 risultati)

briccola. giov. cavalcanti, 404: niente di meno, perché il salvacondotto fusse

roba, e io non n'ho auto niente. - rispose il briccone:

vol. II Pag.373 - Da BRICCONEGGIARE a BRICIOLO (2 risultati)

.: quantità minima; nulla, niente (nelle frasi negative). -

estens.: poco poco; quasi niente; nulla (nelle frasi negative).

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

iacopone, 24-76: non ce bastava niente el podire / a recoprire le brige

vol. II Pag.376 - Da BRIGANTE a BRIGARE (1 risultato)

fosse stato qualcosa, nessuno avrebbe toccato niente! per renderci complici dei ladroni,

vol. II Pag.377 - Da BRIGATA a BRIGATA (1 risultato)

servitù, vogliono serbare la toga, e niente altro, son carnefici col soldo di

vol. II Pag.385 - Da BRIOSITÀ a BRIVIDO (2 risultati)

dial. briciola. -al fìgur.: niente. -anche con valore avverb.:

il due a briscola: non contare niente. de roberto, 27: il

vol. II Pag.389 - Da BRODAGLIA a BRODETTO (3 risultati)

si dà grandi arie e non vale niente; buono a nulla. pulci,

garzoni, 1-657: non mi par quasi niente che ivi [nel paese di cuccagna

: non dobbiamo scaldarci il fegato per niente, né per piangere né per ridere:

vol. II Pag.392 - Da BROMO ACETONE a BRONCO (1 risultato)

è rimesso. - una cosa da niente, - confermò mio padre.

vol. II Pag.401 - Da BRUCO a BRULICANTE (1 risultato)

, e la mattina non c'è niente nebbia. = lat. *

vol. II Pag.402 - Da BRULICARE a BRULLO (1 risultato)

, fiata, brulica là dentro; niente. marotta, 1-82: spesso qualche ragazzo

vol. II Pag.411 - Da BRUTO a BRUTTAMENTE (1 risultato)

non costante gli studii permuta? niente dagli uccelli è differente. in sozze

vol. II Pag.413 - Da BRUTTO a BRUTTO (3 risultati)

, signor padrone? ». « niente, niente », rispose don abbondio,

padrone? ». « niente, niente », rispose don abbondio, lasciandosi

sul suo seggiolone. « come, niente? la vuol dare ad intendere a me

vol. II Pag.415 - Da BRUZZAGLIA a BUBBOLANTE (1 risultato)

, cui elle [stelle] parvero niente men che diamanti, e rubini,

vol. II Pag.420 - Da BUCCIACCHERA a BUCCINA (5 risultati)

. -non intendere buccia: non capirne niente. saccenti, 1-2-39: s'egli

buccicata (boccicata), sf. niente, quasi niente: in frasi

boccicata), sf. niente, quasi niente: in frasi come non saperne

: buccicata... vuol dire niente o quasi niente... pare che

... vuol dire niente o quasi niente... pare che derivi da

vol. II Pag.422 - Da BUCCOLO a BUCHETTA (1 risultato)

in che fussino rimane al comperatore per niente. marco polo volgar., 16

vol. II Pag.423 - Da BUCI a BUCO (1 risultato)

cosa inutile, che non mette capo a niente, fallire completamente.

vol. II Pag.424 - Da BUCO a BUCRANIO (1 risultato)

ragno dal buco: non riuscire a niente. giusti, iii-82: costoro,

vol. II Pag.427 - Da BUEGGIARE a BUFALATA (1 risultato)

da uomo: poco naturale, accidental niente, trista memoria, doloroso ingegno,

vol. II Pag.432 - Da BUFFONERIA a BUGGERONE (1 risultato)

e poi?... e poi niente altro. nievo, 326: peraltro lo

vol. II Pag.435 - Da BUGIRE a BUGNOLONE (1 risultato)

tutte le corde rimane al compratore per niente. luca pulci, 4-20: costui

vol. II Pag.436 - Da BUGNONE a BUIO (2 risultati)

russa, fiata, bulica là dentro; niente. leopardi, 10-44: ed io

, quasi che il buio rappresentasse il niente o il caos donde doveva uscire l'uomo

vol. II Pag.437 - Da BUIORE a BULBO (1 risultato)

10. in espressioni ellittiche; niente. 7. nelli, 7-1-2:

vol. II Pag.443 - Da BUONO a BUONO (3 risultati)

buona amica, la quale non avrebbe niente in contrario a prenderti in casa come

è un bollissimo giovane, ma non capisce niente, ed è un'imbroglione, e

bono! non si è ancora deciso niente! aspetti! io non ho ancora detto

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (7 risultati)

la matrigna non era buona a dirle niente? bartolini, 15-194: un amico

maglia rugginosa. -buono a niente, a nulla: che non riesce a

indole, ma non è buona da niente per una casa. manzoni, pr.

ch'io non sono più buono da niente. giusti, iii-229: se mi togli

panzini, iii-164: voi non vedete niente, non fate niente, non siete buono

voi non vedete niente, non fate niente, non siete buono a niente!

non fate niente, non siete buono a niente! deledda, iii-107: non rovinate

vol. II Pag.446 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

ho giuocato il biglietto e non ho vinto niente » disse la signora, con molta

vol. II Pag.448 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

tornate a casa; non c'è più niente: manzoni, pr. sp

menano buono ogni suo detto, senza niente aggiugner del loro. berchet,

vol. II Pag.451 - Da BUONSENSAIO a BUONUOMO (2 risultati)

dicesse qualcosa di voi, non rispondete per niente, ch'ogni cosa si guasterebbe.

: io non ti ho mai detto niente perché in queste cose il mio principio è

vol. II Pag.452 - Da BUONUSCITA a BURATTINO (1 risultato)

, 8: vive meglio col suo niente / il buon uomo che si sente /

vol. II Pag.454 - Da BURBERA a BURCHIO (1 risultato)

e ti vogliano male. non c'è niente di più falso. questi burberoni hanno

vol. II Pag.455 - Da BURDONE a BURINO (2 risultati)

-come ingiuria. bartolini, 15-335: niente numeri; non contano; niente numeri

15-335: niente numeri; non contano; niente numeri! -fu cosa peggiore che mai

vol. II Pag.456 - Da BURISTO a BURLARE (1 risultato)

tuo,... tu per niente non rispondessi. piccolomini, 210: voi

vol. II Pag.457 - Da BURLARE a BURLIERO (1 risultato)

, vedendosi aver avuto paura di niente. c. dati, 235:

vol. II Pag.458 - Da BURLONE a BURRASCA (1 risultato)

, burocrazie e non c'è più niente. baldini, i-129: « ecco quello

vol. II Pag.461 - Da BUSCACCHIARE a BUSCIONE (2 risultati)

, che avete tutto da perdere e niente da buscare? brancoli, 4-226:

te che ho fatto? ». « niente! ma tu ne devi buscare da

vol. II Pag.462 - Da BUSCO a BUSSARE (1 risultato)

: dei signori non si sa mai niente..., alle volte vivono come

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (1 risultato)

non solamente per più stretto digiuno essere niente migliorati quanto alla purità del corpo,

vol. II Pag.467 - Da BUTIRROMETRO a BUTTARE (1 risultato)

via ancor un altro, buono a niente che sei », disse la madre,

vol. II Pag.470 - Da BUTTEROSO a BUZZURRO (1 risultato)

prepararlo in tal modo da non lasciare niente di calloso e di fibroso per la

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (2 risultati)

... che voi non sappiate niente di buono, ma che per parer

: eppure, cotesta casa, non avea niente di strano! non gronde sporgenti,

vol. II Pag.474 - Da CACACCIANO a CACARE (1 risultato)

il burro di cacao non faceva proprio niente, e ci voleva invece la cera

vol. II Pag.475 - Da CACARELLA a CACCHIATELLA (1 risultato)

: e allora, che facciamo, niente? incrociamo le braccia come tanti cristi

vol. II Pag.480 - Da CACCIARE a CACCIARE (1 risultato)

mi lasciarono godermi il mio così desiderato niente, e la nonna partì. idem,

vol. II Pag.483 - Da CACCIATORIO a CACHESSIA (1 risultato)

suoi pensieri, un dito nel naso è niente. = dimin. di cacca

vol. II Pag.484 - Da CACHETTICO a CACIO (1 risultato)

si vedeva benissimo che non gliene fregava niente dei bersaglieri, ma che quella era un'

vol. II Pag.488 - Da CADENTE a CADENZA (1 risultato)

) / di saturno inchinò, etc. niente urtandomi quelle due desinenze igli, iglio

vol. II Pag.500 - Da CAFFÈ a CAFFÈ (1 risultato)

ora andiamo. oh! non c'è niente di male: non è un luogo

vol. II Pag.503 - Da CAGIONATORE a CAGIONE (1 risultato)

la cagione di tutte le cose, niente è di quelle. cagionatóre, agg

vol. II Pag.512 - Da CALAMITA a CALAMITOSO (1 risultato)

fin fine tutto è dunque come niente? palazzeschi, 199: il

vol. II Pag.516 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

giuoco di lui, non lo era poi niente affatto verso ai giovinastri lì intorno.

vol. II Pag.518 - Da CALATO a CALCA (1 risultato)

quanto poteva s'aiutava; ma ciò era niente: la calca gli multiplicava ogni ora

vol. II Pag.519 - Da CALCABILE a CALCAGNO (1 risultato)

capo prudea: / ch'ella di lor niente si curava, / ma di truffo

vol. II Pag.523 - Da CALCATOIO a CALCEDÒNIO (2 risultati)

, i muri bianchi di calce, niente di sudicio ma tutto povero. d'annunzio

altro che inefficace, non era per niente angelica. 2. ant.

vol. II Pag.526 - Da CALCINATO a CALCIO (1 risultato)

poteva s'aiutava; ma ciò era niente: la calca gli multiplicava ogni ora addosso

vol. II Pag.529 - Da CALCITRARE a CALCOLARE (1 risultato)

. buti, 1-265 • niente giova a contrastare all'ordine delle cose

vol. II Pag.536 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

/ m'infiamma sì che oblio / niente, aprezza, ma diventa eterno. boccaccio

vol. II Pag.537 - Da CALDO a CALDO (2 risultati)

di tante belle parole renzo non credette niente: né che il notaio volesse più bene

in alcuno fiume, non anderesti quasi niente che sarebbe cotto. boccaccio, dee.

vol. II Pag.538 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

ubriaca » dissi. « non ho niente da perdere ». -tenere caldo

vol. II Pag.542 - Da CALESELLA a CALESSE (3 risultati)

fera. petrarca, 335-6: niente in lei terreno era o mortale,

: l'utile e l'onor del comune niente hanno in calere. caro, 11-932

carrozza chiusa, non si gode niente dei cavalli; ma all'incontro nel

vol. II Pag.543 - Da CALESSERESCO a CALIBRO (2 risultati)

oro. 2. cosa da niente, che non ha nessun valore;

3. figur. ant. punto, niente. pataffio, 1: io non

vol. II Pag.544 - Da CALICANTACEE a CALICE (1 risultato)

il calice traboccante con la destrezza del niente ispargeme. marino, 5-44: quando

vol. II Pag.545 - Da CALICE a CALIDONIO (1 risultato)

vi erano alcuni pazzi e uomini da niente, i quali per la gran calidità

vol. II Pag.549 - Da CALLETTA a CALUMO (1 risultato)

, che col mare non ha a vedere niente. 4. scherz. panzini

vol. II Pag.551 - Da CALLO a CALMA (1 risultato)

vizio; che non si commuove per niente, insensibile. cavalca, ii-34:

vol. II Pag.553 - Da CALMATO a CALO (1 risultato)

e di massaro mariano, che non valgono niente, e si potrebbe metterci vostro marito

vol. II Pag.556 - Da CALOREGGIARE a CALOROSITÀ (1 risultato)

pavese, 5-154: irene non disse niente, ma si capì ch'era in calore

vol. II Pag.560 - Da CALUNNIABILE a CALUNNIOSO (1 risultato)

de infiniti mondi che possono essere compresi niente meno che questo uno che noi conosciamo

vol. II Pag.566 - Da CALZATO a CALZETTA (1 risultato)

, non facea di mestieri saperne affatto niente. l. adimari, 2-95: vuol

vol. II Pag.567 - Da CALZETTAIO a CALZONAIA (1 risultato)

con maggior caricatura dei veneziani stessi. niente anzi li crucciava più della dipendenza da

vol. II Pag.568 - Da CALZONCINO a CAMALDOLARE (1 risultato)

di buona statuta, membruto, ma niente affatto pingue,... i capelli

vol. II Pag.570 - Da CAMARLINGO a CAMBIAMENTO (1 risultato)

cioè sono le parole durabili, e niente cambiaboli. papini, 8-201: ogni grosso

vol. II Pag.571 - Da CAMBIAMONETE a CAMBIARE (2 risultati)

della sua donna, veggendo che di niente la novità delle cose la cambiava,

.. infine cos'è stato? niente di male, ne son certa ».

vol. II Pag.574 - Da CAMBIO a CAMBIO (2 risultati)

in milano con lettere di cambio, e niente faceva né comprava senza lui. aretino

di massaro mariano, che non valgono niente, e si potrebbe metterci vostro marito.

vol. II Pag.580 - Da CAMERATA a CAMERIERE (1 risultato)

ne la memoria mi proponesse di dirli, niente di meno, quando in sua presenza

vol. II Pag.583 - Da CAMICIA a CAMICIA (2 risultati)

-lasciare in camicia: lasciare senza niente, in miseria. verga,

-rimanere in camicia: rimanere senza niente, rimanere privo di tutto ciò che

vol. II Pag.589 - Da CAMMINARELLO a CAMMINO (2 risultati)

sue composizioni [del veronese]: e niente lasciò egli da banda, che straordinarie

i-606: gran camminatore, andava come niente a piedi da roma a civitavecchia.

vol. II Pag.595 - Da CAMPAGNATA a CAMPANA (1 risultato)

era su il loro palazo; benché niente giovò perché la gente sbigottita non trasse

vol. II Pag.596 - Da CAMPANA a CAMPANA (2 risultati)

giusti, ii-433: a uno che niente niente conosca l'indole mia, è

giusti, ii-433: a uno che niente niente conosca l'indole mia, è facile

vol. II Pag.606 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

rozza moltitudine non conobbe che il fosso niente per sé vale se dalle genti non è

vol. II Pag.607 - Da CAMPO a CAMPO (2 risultati)

con 11 papa, dicendo che per niente non si dovessi fare tal cosa,

viene in campo, sono lodi vaghe che niente caratterizzano; simili a quelle che nel

vol. II Pag.611 - Da CAMPORECCIO a CANAGLIA (1 risultato)

ella, « perché non ne vuole intender niente ». 2. figur

vol. II Pag.612 - Da CANAGLIATA a CANALATA (1 risultato)

taverna, / anzi pur canagliaccia da niente. i. nelli, 18-1-10:

vol. II Pag.625 - Da CANDIDO a CANDIFICARE (1 risultato)

in dosso tanto sottile, che quasi niente delle candide carni nascondea. idem, iii3-

vol. II Pag.636 - Da CANNA a CANNA (1 risultato)

. inutile illudersi: non ho da dire niente. sono vuoto come una canna.

vol. II Pag.654 - Da CANTARELLO a CANTATORE (1 risultato)

e securo rispondere di uranio, al quale niente il sonno... de le

vol. II Pag.658 - Da CANTILENANTE a CANTINA (1 risultato)

, l'afa, il puzzo era niente verso le grida del nostro popolo che parla

vol. II Pag.660 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

questo sì terribile animale [leone] niente teme più che lo strepito delle vote

vol. II Pag.670 - Da CANZONE a CANZONE (1 risultato)

securo rispondere di uranio, al quale niente il sonno... de le merite

vol. II Pag.672 - Da CANZONISTA a CAOS (1 risultato)

lei, non è innanzi a lei niente di determinato, ma è il caos e

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (1 risultato)

: -tu sei capace di non saper niente. magari stanotte dormivi. nessuno ti

vol. II Pag.677 - Da CAPANNOLA a CAPARRA (2 risultati)

i-762: e non se possa qui aver niente che fare il nostro cappare (volgarmente

dire prepararlo in tal modo da non lasciare niente di calloso e di fibroso per la

vol. II Pag.681 - Da CAPELLO a CAPELLUTO (2 risultati)

a una farfalla, e hannosi per niente le vite degli uomini. pananti,

-non valere un capello: non valere niente. berni, 37-29 (iii-232)

vol. II Pag.687 - Da CAPITALE a CAPITALE (1 risultato)

. l'acquisto di mille sopra il niente più tosto si deva chiamare infinito che

vol. II Pag.688 - Da CAPITALISMO a CAPITALISTA (1 risultato)

buon amico; senza che nessun sappia niente. g. gozzi, 1-257: quelli

vol. II Pag.689 - Da CAPITALISTICO a CAPITANESSA (1 risultato)

niente, ma quand'ho fatto il soldato e

vol. II Pag.691 - Da CAPITANTE a CAPITARE (1 risultato)

sì che l'averla non serve a niente. d. bartoli, 34-111: verso

vol. II Pag.692 - Da CAPITARE a CAPITAZIONE (2 risultati)

, continuando: « non voglio prender niente; niente: ho altra voglia:

continuando: « non voglio prender niente; niente: ho altra voglia: lo so

vol. II Pag.694 - Da CAPITOLARMENTE a CAPITOLO (1 risultato)

biscottino, dalle amiche invece no, niente da quelle, ma da lui lo prendeva

vol. II Pag.697 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

122: tutte le cose o a niente si riferiscono e, come disordinate d'

vol. II Pag.699 - Da CAPO a CAPO (3 risultati)

faccia bianca, come un morto. « niente! niente! » andava assicurando don

, come un morto. « niente! niente! » andava assicurando don michele in

più altri, non ci pensava quasi più niente. cuoco, 1-237: se la

vol. II Pag.703 - Da CAPO a CAPO (3 risultati)

non vèn de la propia natura, / niente vale: 'n mia fede 'l vi

scrittura; ed essa non mi dice niente dove io debba far capo per ritrovarle.

perché il signor don rodrigo non mi dice niente di tutto questo, lascia andar le

vol. II Pag.705 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

non è tuo parente, che non è niente del tuo? e per questo non

vol. II Pag.706 - Da CAPOARCHIVISTA a CAPOCELLULA (1 risultato)

capoccione ha risposto sempre di non saper niente. cassola, 2-307: gli accidenti

vol. II Pag.708 - Da CAPOFILA a CAPOLAVORO (2 risultati)

comune mi diceva di non aver vinto niente; ho poi saputo che per lui quel

ho poi saputo che per lui quel niente erano seimila lire. montale, 129:

vol. II Pag.715 - Da CAPPA a CAPPA (1 risultato)

il freddo è venuto e non ho niente da coprirmi, specialmente se piove. pascoli

vol. II Pag.716 - Da CAPPA a CAPPARONE (1 risultato)

: e non se possa qui aver niente che fare il nostro cappare (volgarmente capare

vol. II Pag.726 - Da CAPRA a CAPRATA (1 risultato)

-non avere le capre: non sapere niente. ariosto, 444: sta pure

vol. II Pag.742 - Da CARATTERISTICAMENTE a CARAVELLA (3 risultati)

calcato sulla testa, non ha proprio niente del poeta manierato e squisito a cui

. salvini, 6-45: io niente vi ravviso che per satiro in alcuna

viene in campo, sono lodi vaghe che niente caratterizzano, simili a quelle che nel

vol. II Pag.744 - Da CARBONATA a CARBONE (2 risultati)

, / non si piglia un fastidio di niente. -comprar la carbonata perché altri si

a nessuno e che non serve a niente? collodi, 453: la porta era

vol. II Pag.749 - Da CARCERANTE a CARCERE (1 risultato)

politiche. borgese, 1-234: niente gridi. solo cartelloni, scritte,

vol. II Pag.751 - Da CARCINADE a CARDARE (1 risultato)

rassegni; ma è sempre meglio che niente. = voce dotta, dal lat

vol. II Pag.752 - Da CARDARE a CARDIALGIA (1 risultato)

che hanno la testa piccola e portano quasi niente in testa, come fa la mia

vol. II Pag.754 - Da CARDINALE a CARDINE (1 risultato)

sarpi, ii-36: nel capo delle opere niente parlarsi del merito de condigno, che

vol. II Pag.758 - Da CARENAGGIO a CARESTIA (1 risultato)

positive e reali quelle che sono un puro niente, cioè semplici negazioni o carenze.

vol. II Pag.760 - Da CAREZZA a CAREZZEVOLE (1 risultato)

, non se ne faccendo schifa di niente, gli faceva otta catotta di belle

vol. II Pag.762 - Da CARICA a CARICA (1 risultato)

dannato, errabondo, che per un niente batteva la carica -batteva batteva in tumulto

vol. II Pag.768 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

sì che l'averla non serve a niente. tasso, i-43: riguardevole [venezia

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (1 risultato)

come il nostro. costerà poco o niente. è una grossa carità. 5

vol. II Pag.773 - Da CARITATEVOLE a CARITEVOLMENTE (2 risultati)

per necessità delle cose future - niente sieno credute aver di forze, che sarà

che ammalato di flusso, e non avendo niente di che sostentarsi, non ebbe

vol. II Pag.780 - Da CARNE a CARNE (3 risultati)

vestimento in dosso tanto sottile, che quasi niente delle candide carni nascondea, ed era

, e le chiare onde poco o niente gli nascondevano de le bianche carni.

, noi si perde dei quadri per niente. loro attaccano. loro hanno scelto il

vol. II Pag.782 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

, e protestando che non gli costava niente, che gli era avanzata, che non

vol. II Pag.784 - Da CARNEADE a CARNEFICE (1 risultato)

con la roba! la roba l'è niente! non vedete? tanto vive il

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (1 risultato)

2-5 (159): ma esso, niente di ciò sappiendo né suspicando, credendosi

vol. II Pag.794 - Da CAROVANARE a CARPINELLA (1 risultato)

, e le chiare onde poco o niente gli nascondevano de le bianche carni.

vol. II Pag.796 - Da CARPOGONIO a CARRATA (1 risultato)

carpone, essendo nel luogo buio che niente vi si poteva vedere, se n'uscì

vol. II Pag.798 - Da CARREGGIATO a CARRETTA (1 risultato)

: questo sì terribile animale [leone] niente teme più che lo strepito delle volo

vol. II Pag.799 - Da CARRETTAIO a CARRETTO (1 risultato)

[accademia]: altri non hanno niente e tirano la carretta coi denti per

vol. II Pag.817 - Da CARTESIANO a CARTISMO (2 risultati)

la luce cartesiana lo faccia con un niente; ché per lei appunto un niente sono

un niente; ché per lei appunto un niente sono i milioni e milioni di leghe

vol. II Pag.820 - Da CARTOSO a CASA (1 risultato)

avorio sia piuttosto più grande, e niente minore della cartuccia che ti ho mandato

vol. II Pag.824 - Da CASA a CASA (1 risultato)

casa propria: a proprio agio, niente affatto spaesati. e. cecchi

vol. II Pag.826 - Da CASAGGIO a CASAMATTA (1 risultato)

, secondo che si diceva; e niente di manco era un certo uomo a

vol. II Pag.827 - Da CASAMATTARE a CASATO (1 risultato)

casamento ': nella lingua d'italia niente altro significa che casa molto grande da abitarvi

vol. II Pag.829 - Da CASCARA a CASCARE (1 risultato)

cicerone volgar., 2-151: conviene che niente si diminuisca o spengasi o caschi di

vol. II Pag.834 - Da CASELLANTE a CASERMA (1 risultato)

. f. corsini, 2-737'niente però recò maggior stupore agli spagnuoli,

vol. II Pag.835 - Da CASERMAGGIO a CASINO (1 risultato)

/ dove son, non lo vogliono per niente; / come un codardo, un

vol. II Pag.837 - Da CASO a CASO (3 risultati)

ha, signor padrone? *. « niente, niente, » rispose don abbondio

signor padrone? *. « niente, niente, » rispose don abbondio, lasciandosi

ansante sul seggiolone. « come, niente? la vuol dare ad intendere a

vol. II Pag.840 - Da CASO a CASO (1 risultato)

tutti, e ad attutire gli urti niente giova quanto un cuscinetto di carta monetata

vol. II Pag.845 - Da CASSA a CASSA (1 risultato)

gli dài erba soltanto, non trovi niente, ma se gli dài granoturco, pastoni

vol. II Pag.848 - Da CASSESE a CASSETTA (1 risultato)

in una cassetta, per non veder niente de'suoi affari. redi, 16-viii-346

vol. II Pag.859 - Da CASTIGARE a CASTIGATORE (1 risultato)

i-283: oltre alla fretta... niente v'ha di più nemico all'eleganza

vol. II Pag.879 - Da CATENACCIO a CATENARIA (1 risultato)

nello stomaco, che non passa più niente. pratolini, 2-39: si sente chiusa

vol. II Pag.884 - Da CATONATO a CATRO (1 risultato)

sai che potrei schiaffarti in catorbia come niente? = cfr. lucch. catòrba

vol. II Pag.889 - Da CATTIVO a CATTIVO (2 risultati)

cosa si poteva fare per lui? « niente » bisbigliavamo, « niente ».

? « niente » bisbigliavamo, « niente ». la macchia potrebbe allargarsi.

vol. II Pag.894 - Da CAUDICOLA a CAUSA (1 risultato)

è in tal modo fatto, che niente ci si produce se non concorrano le cause

vol. II Pag.895 - Da CAUSA a CAUSA (1 risultato)

campanella, mi: dal correre al niente nasce il male e 'l peccato;

vol. II Pag.898 - Da CAUSTICARE a CAUTELA (1 risultato)

. erano accrescimenti di strazio, e niente più. 2. sm. sostanza

vol. II Pag.899 - Da CAUTELARE a CAUTO (1 risultato)

no. voi non avete ad aver niente da me. vico, 603: la

vol. II Pag.900 - Da CAUTORIA a CAVA (1 risultato)

adoperare che bisognava a'padri per esservi niente altro che tollerati. muratori, 7-v-67

vol. II Pag.907 - Da CAVALIERE a CAVALIERE (1 risultato)

festini io mi ci seccava purtroppo, e niente imparavaci, scambiatami allora la parte,

vol. II Pag.909 - Da CAVALIERINO a CAVALLEGGIERO (1 risultato)

avevano cavallate, stettono fermi; molti niente seppono, se non quando i nimici

vol. II Pag.925 - Da CAVASANGUE a CAVATAPPI (1 risultato)

non guadagnare, ottenere, ricavare assolutamente niente. nievo, 201: gli sgherri

vol. II Pag.934 - Da CAVOLINIDI a CAVURRINO (1 risultato)

nulla. -col cavolo, un cavolo: niente affatto. monti iv-417: l'

vol. II Pag.936 - Da CE a CECE (1 risultato)

rispose. « però se non costa niente, è certamente un imbroglio ».

vol. II Pag.938 - Da CECINO a CEDENZA (4 risultati)

-figur. bruno, 3-690: niente, niente, o dei, mi toglie

. bruno, 3-690: niente, niente, o dei, mi toglie la

dei, mi toglie la cecità, niente che vaglia, niente che faccia alla perfezione

la cecità, niente che vaglia, niente che faccia alla perfezione de tesser mio

vol. II Pag.943 - Da CEDROCANFORA a CEFALOPATIA (1 risultato)

alpinista teutonico, che trasporta, come niente fosse, le sue scarpe ferrate e

vol. II Pag.951 - Da CELEUMA a CELIDONIA (1 risultato)

contro di essi, non poteva fare niente, e gli andava via la voglia

vol. II Pag.952 - Da CELIDONIA a CELLA (1 risultato)

cella, / non vi trovava da mangiar niente, / e di sua impresa alla

vol. II Pag.954 - Da CELLONITE a CELLULOIDE (2 risultati)

sono giorni tediosi. non si vuol niente, non si desidera niente; è

non si vuol niente, non si desidera niente; è un fatto che non si

vol. II Pag.962 - Da CENERENTE a CENERINA (1 risultato)

sei il mio dio, che di niente mi hai creato e sono io polvere e

vol. II Pag.964 - Da CENO a CENOBIO (1 risultato)

vii-1132: -e non mi volete dir niente? -vi parlerò questa sera. -datemi un

vol. II Pag.966 - Da CENSORARE a CENSORE (1 risultato)

quattro milioni e ottocentomila napoletani, ma niente armigeri per natura o per uso.

vol. II Pag.970 - Da CENTENARIO a CENTIBAR (1 risultato)

nelle frasi negative equivale a nulla, niente. visconti, conc., i-377

vol. II Pag.973 - Da CENTOCAPI a CENTOMILA (1 risultato)

. l'acquisto di mille sopra il niente più tosto si deva chiamare infinito che nullo

vol. II Pag.976 - Da CENTRIFUGARE a CENTRO (1 risultato)

benché sia uno, indivisibile e stabile, niente di meno in ogni parte di molte

vol. II Pag.982 - Da CERA a CERA (1 risultato)

che il burro di cacao non faceva proprio niente, e ci voleva invece la cera

vol. II Pag.991 - Da CERCATRAMA a CERCHIAMENTO (1 risultato)

grande arte. cassola, 2-160: niente [gli] piaceva di più che sedere

vol. II Pag.994 - Da CERCHIO a CERCHIO (1 risultato)

vi si lancia contro. non trova niente: lalanda ha girato la persona appena

vol. II Pag.1000 - Da CERIMONIALE a CERIMONIARE (1 risultato)

teneriosi innanzi, di quella poco più di niente che, secondo i riti del cerimonial

vol. II Pag.1004 - Da CERRETANERIA a CERRUTO (1 risultato)

.. / ma li nemici per niente aveva: / affrontossi con lor, sed

vol. III Pag.1 - Da CERTAME a CERTEZZA (2 risultati)

, / ma durindana ciò non cura niente; / e certamente per mezo il tagliava

bencivenni, 4-37: l'uomo non affermi niente, che l'uomo non abbia bene

vol. III Pag.3 - Da CERTIFICAZIONE a CERTO (1 risultato)

.. infine cos'è stato? niente di male, ne son certa. pirandello

vol. III Pag.12 - Da CERVOGIA a CESAREO (2 risultati)

dio. -0 cesare 0 niente, 0 cesare 0 niccolò: o tutto

cesare 0 niccolò: o tutto o niente. = voce dotta, lat.

vol. III Pag.19 - Da CESTO a CESTOSO (1 risultato)

gladiatori percossi e pesti da'cesti, niente piangono. caro, 5-576: sorgendo,

vol. III Pag.21 - Da CETO a CETRARIA (1 risultato)

tuon di voce acuta, o grave, niente rilieva, solamente che sia gagliardo;

vol. III Pag.22 - Da CETRINA a CHE (1 risultato)

di tocco spatu, il quale non valeva niente, e l'aveva preso [come

vol. III Pag.24 - Da CHE a CHE (1 risultato)

benissimo, che noi non potremmo trovar niente di meglio; ci son nominate le bricconerie

vol. III Pag.25 - Da CHE a CHE (1 risultato)

altri venga dicendo. -ma che!: niente affatto (cfr. macché).

vol. III Pag.26 - Da CHE a CHE (1 risultato)

loro risposto, che di quella raunata niente più si farebbe; e che alcuni fanti

vol. III Pag.27 - Da CHE a CHE (1 risultato)

carpone, essendo nel luogo buio che niente vi si poteva vedere, se n'

vol. III Pag.28 - Da CHE a CHE (1 risultato)

delle valli. / non c'è più niente / che un gorgoglio / di grilli

vol. III Pag.31 - Da CHEBULINICO a CHEILITE (1 risultato)

qualsivoglia cosa. -nelle frasi negative: niente, nulla. bembo, 2-180

vol. III Pag.33 - Da CHELOIDE a CHENTE (1 risultato)

questa potenza, così prendi: niente essere più potente che 'l sommo dio poco

vol. III Pag.41 - Da CHIÀ a CHIACCHIERA (1 risultato)

disse allora filomena: questo non monta niente: là dov'io onestamente viva né

vol. III Pag.42 - Da CHIACCHIERAMENTO a CHIACCHIERINO (1 risultato)

piccolomini, 188: non voglio ancor per niente che una gentildonna sia invidiosa ed astiosa

vol. III Pag.44 - Da CHIAMARE a CHIAMARE (1 risultato)

un altro della sua famiglia; ma per niente

vol. III Pag.45 - Da CHIAMARE a CHIAMARE (1 risultato)

terra... aveano per niente la gente del re carlo, ma per

vol. III Pag.47 - Da CHIAMATIVO a CHIANCHIARA (2 risultati)

un altro della sua famiglia; ma per niente chiamava; ché i chiamati eran troppi

folla, l'afa, il puzzo era niente verso le grida del nostro popolo che

vol. III Pag.49 - Da CHIAPPARELLO a CHIARAMENTE (3 risultati)

chiàppola1, sf. ant. cosa da niente, bagattella; scherzo.

me! che ho io fatto? -eh niente; son chiacchiere, chiappolerie. -dunque

, 8-51: e domandò se sapeva niente / del suo fratello, e disse come

vol. III Pag.50 - Da CHIARANZANA a CHIAREZZA (1 risultato)

: nelle pieghe e nelli scuri non granare niente, ne'mezzi un poco, ne'

vol. III Pag.54 - Da CHIARITOIO a CHIARO (1 risultato)

, e le chiare onde poco o niente gli nascondevano de le bianche carni.

vol. III Pag.56 - Da CHIARO a CHIARO (1 risultato)

chiaro? bada: io non dimentico niente. alvaro, 7-87: la moda,

vol. III Pag.65 - Da CHIAVELLARE a CHIAVICA (2 risultati)

2. sm. un chiavello: niente, nulla. a. pucci,

percero tutte li chiaveche, che per niente no se poteva andare per la terra

vol. III Pag.68 - Da CHICCHIEBICHIACCHI a CHIEDERE (1 risultato)

benissimo, che noi non potremmo trovar niente di meglio; ci son nominate le

vol. III Pag.69 - Da CHIEDERE a CHIEDERE (1 risultato)

, e dicendo di ben fare e niente facendo, dispiaceva al notaro in tal

vol. III Pag.79 - Da CHINA a CHINARE (1 risultato)

pena, / e in questa parte niente fur matti, / ma molto savi

vol. III Pag.80 - Da CHINASI a CHINETOSI (2 risultati)

, / ché s'tu temessi vergogna niente, / tu anderesti con gli occhi

e dice: « e qui non è niente ». = v. chiunque

vol. III Pag.85 - Da CHIODINO a CHIODO (2 risultati)

iacopone, 61-45: no i valse niente, ca i chiovi eran de carne

chiodo nella testa che non mi piace per niente! cos'è? — cruccio

vol. III Pag.88 - Da CHIOSA a CHIOSTRA (2 risultati)

s'e'la lesse, sì seppe niente. -stimare una chiosa: stimare

, 4-70: 'una chiosa', punto, niente, un iota. 8

vol. III Pag.91 - Da CHIROMEGALIA a CHIRURGO (1 risultato)

bocca la voce che non c'era niente da fare, che quelli erano buoni

vol. III Pag.92 - Da CHIRUROMIO a CHITARRA (2 risultati)

mi dissi, non è cambiato proprio niente... chi sa, credevano tutto

, capì subito che non stava facendo niente; sedeva immobile, pensando a chissà

vol. III Pag.96 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (1 risultato)

183: -illustrissimo, noi non sospettiamo niente: -rispose lo sgherro -ma se anche

vol. III Pag.98 - Da CHIUSA a CHIUSO (1 risultato)

'l prenze si levasse; ma niente sentendo, sospinti gli usci delle camere

vol. III Pag.99 - Da CHIUSO a CHIUSO (2 risultati)

chiuso dall'un capo con un piano niente ruvido, niente scabro, ma liscio

un capo con un piano niente ruvido, niente scabro, ma liscio e terso come

vol. III Pag.101 - Da CHIUSO a CHIUSO (2 risultati)

la gola, e non si vede niente. -vestito chiuso: molto accollato.

: pioveva troppo, non c'era niente da fare. che disperazione fu riportar

vol. III Pag.111 - Da CIANIO a CIAPPA (1 risultato)

finito, e non c'è più niente da fare. panzini, iv-134:

vol. III Pag.112 - Da CIAPPA a CIARLARE (1 risultato)

monti oscuri / le ciaramelle senza dir niente; / hanno destata ne'suoi tuguri

vol. III Pag.113 - Da CIARLATA a CIARLIERO (1 risultato)

, non ciarlataneria, non invidia, niente di quel piccolo che pur senti in

vol. III Pag.114 - Da CIARLIO a CIARPONE (1 risultato)

, / ciarlio continuo / che dice niente. idem, i-392: un ciarlìo

vol. III Pag.115 - Da CIARPUME a CIAUSIRE (2 risultati)

/ che non se gli avicina per niente, / ma da largo cridando con grave

si strignea nelle spalle, dicendo che niente ne sapeano. capellano volgar.,

vol. III Pag.118 - Da CICA a CICALA (1 risultato)

valore av- verb.: nulla, niente affatto. castra fiorentino, v-547-27

vol. III Pag.124 - Da CICLISTA a CICLOEPTANO (1 risultato)

sull'orecchio. alvaro, 9-57: niente altro, se non qualche carro,

vol. III Pag.138 - Da CIGOLIO a CILICIO (2 risultati)

rompe, la rivoltella fa cilecca. niente, niente m'è riuscito, mai

, la rivoltella fa cilecca. niente, niente m'è riuscito, mai. montale

vol. III Pag.145 - Da CIMENTATO a CIMICE (1 risultato)

più ammirabili sistemi del mondo risolversi in niente al cimento di una sola esperienza.

vol. III Pag.164 - Da CINTURARE a CINTURATO (1 risultato)

., 5-1 (io): quasi niente delle candide carni nascondea, ed era

vol. III Pag.167 - Da CIOCCOLATA a CIOÈ (4 risultati)

e loro, che di queste cose niente ancor sapeano, cioè della partita di

professarlo il de amicis -niente fiaccola e niente scure, niente ciocco e niente mannaia

de amicis -niente fiaccola e niente scure, niente ciocco e niente mannaia -è un socialismo

e niente scure, niente ciocco e niente mannaia -è un socialismo che par ci

vol. III Pag.168 - Da CIOFO a CIONDOLARE (1 risultato)

nel settecencinquanta, e non fu ciolfo / niente, perocch'ei morì monaco. grazzini

vol. III Pag.169 - Da CIONDOLINO a CIONONPERTANTO (1 risultato)

ant. persona dappoco, da niente, sciatta. - anche: faccendiere,

vol. III Pag.174 - Da CIPRIA a CIRCA (1 risultato)

un gran sonatore. bruno, 3-274: niente assolutamente opera in se medesimo, e

vol. III Pag.177 - Da CIRCOLARE a CIRCOLARE (1 risultato)

da'lor centri moventisi son circolate, niente rilieva al fatto, solamente che soddisfacciano,

vol. III Pag.187 - Da CIRCONVOLVERE a CIRCOSCRIZIONE (1 risultato)

stomacata da sì fatti discorsi, che niente conchiudevano, s'av- vedde che il

vol. III Pag.190 - Da CIRCOSTANZIARE a CIRCUITO (1 risultato)

, circuire qualche mezzo, e questo niente meno. garzoni, 1-103: l'anno

vol. III Pag.191 - Da CIRCUITO a CIRCUITO (1 risultato)

grandezza si conferisca, al postutto si giudichi niente aver di spazio... in

vol. III Pag.192 - Da CIRCUITORE a CIRINDELLO (1 risultato)

dal p. bandiera con questa stucchevole e niente opportuna, anzi contrariissima circuizion di parole

vol. III Pag.195 - Da CISPUGLIO a CISTERNA (1 risultato)

rotta, si che non ne riteneva niente. velluti, 105: andando a uccellare

vol. III Pag.198 - Da CITARISTICO a CITERIORE (1 risultato)

. una citazione. -io non so niente di citazioni. io non accetto le citazioni

vol. III Pag.203 - Da CITTADINO a CITTADINO (1 risultato)

valor suo, e non è per niente offesa la dignità dell'uomo. alfieri,

vol. III Pag.211 - Da CIVILE a CIVILE (1 risultato)

statura molto belli, ma poco o niente civili in rispetto a'loro vicini con li

vol. III Pag.216 - Da CLAMOROSAMENTE a CLANDESTINO (1 risultato)

con questo governo non si capisce più niente. almeno, prima, la galera

vol. III Pag.220 - Da CLASSICISTA a CLASSICO (1 risultato)

suo merito, di « non significare niente », e che in effetto non pone

vol. III Pag.227 - Da CLESSIDRA a CLIMA (1 risultato)

nell'epoca imperiale il cliente divenne niente altro che un parassita del cittadino ricco

vol. III Pag.228 - Da CLIMA a CLIMENO (1 risultato)

nazionali, anche quando paiono non aver niente a fare col clima, o ne

vol. III Pag.233 - Da CLOROSO a CNICO (1 risultato)

spira di buono odore: di cui niente si ritrova nel nero. =

vol. III Pag.241 - Da COCCHIA a COCCHIUMARE (2 risultati)

festini io mi ci seccava purtroppo, e niente imparavaci, scambiatami allora la parte,

altro non desina, si tiene da niente. b. davanzali, i-263: gli

vol. III Pag.243 - Da COCCINELLA a COCCIUTAGGINE (1 risultato)

commercio dei vecchi cocci non rendeva più niente. tozzi, i-203: il giorno

vol. III Pag.254 - Da CODASPRO a CODESTO (1 risultato)

che vi tengono da più che da niente, forse perché v'escono del coderinzo

vol. III Pag.255 - Da CODESTUI a CODICE (1 risultato)

, perché di cotestùi non si serviva niente. l. salviati, ii-1-274: egli

vol. III Pag.256 - Da CODICILLABILE a CODIFICARE (1 risultato)

letterarie... chi vi dice niente? oh perché dunque tanti segretumi?

vol. III Pag.259 - Da COEREDE a COESISTENZA (2 risultati)

coerenziare: chi mai, se abbia niente niente di discernimento, può supporre che

: chi mai, se abbia niente niente di discernimento, può supporre che con

vol. III Pag.263 - Da COGLIERE a COGLIERE (1 risultato)

sempre diritto nel suo discorso come se niente fosse. orioni, x-21-34: egli stava

vol. III Pag.264 - Da COGLIETTA a COGLIONE (1 risultato)

, o patire: o cesare, o niente. salvini, v-541: questo è

vol. III Pag.279 - Da COLLA a COLLABORAZIONE (1 risultato)

ma martellino rispondea motteggiando, quasi per niente avesse quella presura; di che il

vol. III Pag.291 - Da COLLETTABILE a COLLETTIVO (1 risultato)

gravami. de luca, 1-14-4-99: niente pregiudica all'immunità, che quei lavoratori

vol. III Pag.294 - Da COLLIMATORE a COLLIRIO (1 risultato)

qui il lavoro non serve più a niente. la vetta è bruciata / e la

vol. III Pag.306 - Da COLOMBINO a COLON (1 risultato)

intorno agli uomini; e non hanno niente di fiele, cioè el veleno che hanno

vol. III Pag.313 - Da COLORATAMENTE a COLORE (1 risultato)

falso. maestro alberto, 34: niente spergiurata iniquitade / o froda di

vol. III Pag.315 - Da COLORE a COLORE (1 risultato)

tempo, ma ne'tuoi non è niente simili: sono semplici, nudi e sanza

vol. III Pag.317 - Da COLORERIA a COLORISTA (2 risultati)

tinta, nondimeno il cristallo non acquista niente,... s'è in oggi

. b. croce, ii-5-31: niente è tanto comune quanto l'udire che.

vol. III Pag.320 - Da COLPA a COLPA (1 risultato)

mi menasse nume, / ma dal niente origine pigliàro. lancellotti, xxiv-a luce;

vol. III Pag.321 - Da COLPABILE a COLPARE (3 risultati)

sentite, renzo; io non posso dir niente, perché... non so

, perché... non so niente; ma quello che vi posso assicurare è

, alla quale egli non nato ancora niente colpò, voleste vengiare. zanobi da strata

vol. III Pag.333 - Da COLTOIO a COLTRO (1 risultato)

in dosso tanto sottile, che quasi niente delle candide carni nascondea, ed era solamente

vol. III Pag.341 - Da COMARESCO a COMBACIARE (1 risultato)

[plinio], 15-23: e'greci niente di meno lo chiamano per due nomi

vol. III Pag.348 - Da COMBUSTIBILITÀ a COME (2 risultati)

opra, / così le cose, dal niente nate, / tor- nan sempre al

nate, / tor- nan sempre al niente. carletti, 16: se della una

vol. III Pag.350 - Da COME a COME (1 risultato)

iii-722: lui come lui, non ha niente da temere. -come dio vuole

vol. III Pag.351 - Da COMECCHÉ a COMETA (2 risultati)

di bocca per pagarvi. -come niente: semplicemente, senza preoccuparsi delle conseguenze

tutti non sapevano che ammazzare, come niente, santo iddio: ammazzare, ma perché

vol. III Pag.358 - Da COMMACERARE a COMMEDIA (1 risultato)

: tutto bene. la commedia, niente di nuovo, che potesse irritare

vol. III Pag.365 - Da COMMERCIAIO a COMMERCIO (1 risultato)

svevo, 3-814: non avrei perduto niente se avessi cessato di frequentare quell'ufficio

vol. III Pag.367 - Da COMMERITEVOLE a COMMESSO (1 risultato)

e se alcuna cagione fu, niente fue commeritevole. = comp.

vol. III Pag.379 - Da COMMUTATORISTA a COMODINO (1 risultato)

anima tua, la quale ora dai per niente? lorenzo de'medici, 642:

vol. III Pag.381 - Da COMODO a COMODO (1 risultato)

aveva progettato. gli chiesi se aveva niente di più comodo da propormi.

vol. III Pag.385 - Da COMPAGNIA a COMPAGNO (1 risultato)

fusse nel sole, non vedrebbe mai niente di adombrato, imperocché i raggi suoi visivi

vol. III Pag.388 - Da COMPARABILE a COMPARATIVO (2 risultati)

drammatica, alla quale non trovi niente comparabile nel teatro italiano. pascoli, i-98

« divino *, non ti offre niente di preciso, ma un semplice grado

vol. III Pag.389 - Da COMPARATO a COMPARE (3 risultati)

li quali a comparazion di voi da niente sono, non è avvenuto perchè io

ci troviàno; e tutti questi mali sono niente a comparazione di quelli che 'n brieve

. d. battoli, 37-112: niente... son le cose temporali,

vol. III Pag.403 - Da COMPETITIVO a COMPIACENZA (1 risultato)

di deputato, e che questo competitore è niente meno che ltuustrissimo signor cavalier priore lorenzo

vol. III Pag.406 - Da COMPIANGIMENTO a COMPIERE (1 risultato)

mattina. tu non hai da compicciare niente in tutta la giornata. cassola, 2-46

vol. III Pag.428 - Da COMPRAVENDERE a COMPRENDERE (1 risultato)

dubitare; né di ciò mi maraviglio niente. s. bernardino da siena,

vol. III Pag.433 - Da COMPROMESSO a COMPROMETTERE (1 risultato)

la vita che fate. non per niente l'avvenire è nelle fabbriche ».

vol. III Pag.436 - Da COMPURGATORE a COMPUTISTERIA (1 risultato)

omo tase, ch'el no diga niente, / savio fi computado per gran part

vol. III Pag.447 - Da COMUNICHEVOLE a COMUNIONE (1 risultato)

alvaro, 9-196: non c'è niente di più bello che vedere il figlio

vol. III Pag.451 - Da CON a CONCA (2 risultati)

pavese, 5-52: nuto non disse niente. m'ero già accorto che della

fatto alla città di firenze, fu quasi niente a comparazione di questo,..

vol. III Pag.455 - Da CONCEDEVOLE a CONCENTO (1 risultato)

facci, ché tutti concedono che di niente nissuna cosa far si possa. bembo,

vol. III Pag.463 - Da CONCETTIZZARE a CONCETTO (2 risultati)

proseguisse l'ordinatogli da clemente senza alterare niente l'invenzione o concetto che gli era

le finezze dell'arte, in guisa che niente stimassero l'esattissima espressione delle cose.

vol. III Pag.477 - Da CONCLUDENTEMENTE a CONCLUDERE (3 risultati)

gridare con il papa, dicendo che per niente non si dovessi fare tal cosa,

, / questo qui non importa poi niente. targioni tozzetti, 5-165: fino ad

l'anima, stomacata da siffatti discorsi che niente conchiudevano, s'avvedde che il buon

vol. III Pag.478 - Da CONCLUDIMENTO a CONCLUSIONE (1 risultato)

, concedute le cose dinanzi andate, niente è al postutto che della conclusione si

vol. III Pag.479 - Da CONCLUSIVAMENTE a CONCLUSO (1 risultato)

ma sollecitamente compiuto è sempre meglio che niente. lippi, 12-49: pur alfin

vol. III Pag.480 - Da CONCOCENTE a CONCORDANTE (1 risultato)

nome di cissoide. algarotti, 3-355: niente pregiudica alla fama del vignola il non

vol. III Pag.486 - Da CONCORRIMENTO a CONCORSO (1 risultato)

corpuzzi da uno certo concorso fortuito. imperocché niente è appresso costoro el quale non sia

vol. III Pag.488 - Da CONCREATO a CONCRETO (3 risultati)

3-183: bisogna finirla con questi infantilismi. niente figli spuri, niente buone cose di

questi infantilismi. niente figli spuri, niente buone cose di pessimo gusto, niente sentimenti

, niente buone cose di pessimo gusto, niente sentimenti crepuscolari. la vita si fa

vol. III Pag.504 - Da CONDONABILE a CONDOTTA (1 risultato)

: il capitano non volse sentirne mai niente, dicendo non poter fare se non

vol. III Pag.505 - Da CONDOTTARE a CONDOTTIERO (1 risultato)

ho fatto qualcuno, sono sicuro che niente è più bello di una condotta ben pagata

vol. III Pag.514 - Da CONFARREARE a CONFEDERATO (1 risultato)

tu dimori in questa bruttura, e niente hai sapore di biada; e però non

vol. III Pag.516 - Da CONFERITO a CONFERMAMENTO (3 risultati)

si conferisca, al postutto si giudichi niente aver di spazio. s. bernardo volgar

che sforza. buti, 3-117: * niente conferisce ', cioè nulla dà d'

dependenza. d. bartoli, 33-42: niente men poi che la qualità del legno

vol. III Pag.517 - Da CONFERMANTE a CONFERMARE (1 risultato)

che di stato, non ha a diminuire niente della autorità sua insino che la sentenzia

vol. III Pag.519 - Da CONFESSABILE a CONFESSARE (1 risultato)

: martellino rispondea motteggiando, quasi per niente avesse quella presura; di che il

vol. III Pag.520 - Da CONFESSATO a CONFESSIONALE (1 risultato)

. algarotti, 1-90: confessava, niente potersi stare a fronte dei quadri di

vol. III Pag.521 - Da CONFESSIONALISMO a CONFESSIONE (1 risultato)

, e dicendo di ben fare e niente facendo, dispiaceva al notaro in tal modo

vol. III Pag.526 - Da CONFIDATAMENTE a CONFIDENTE (1 risultato)

che le sgomentatile passate mi fanno puoco o niente confidato di me stesso, per più

vol. III Pag.531 - Da CONFINE a CONFISCARE (1 risultato)

, 8-78: andare al confino è niente; tornare di là è atroce.

vol. III Pag.541 - Da CONFRONTAZIONE a CONFRONTO (1 risultato)

del popolo. pirandello, 7-144: è niente il bene che il mèola ha fatto

vol. III Pag.546 - Da CONGEGNAMENTO a CONGEGNATURA (1 risultato)

! pirandello, 7-236: la commedia, niente di nuovo, che potesse irritare o

vol. III Pag.547 - Da CONGEGNAZIONE a CONGELATO (2 risultati)

alvaro, 9-402: pur non avendo niente da nascondere, ci convinciamo tutti di

naturalisti, non già realmente, perché niente di congelato, ossia di astratto,

vol. III Pag.554 - Da CONGIUNTO a CONGIUNTURA (1 risultato)

le congiunture, che non possa svaporare niente. milizia, viii-171: le congiunture delle

vol. III Pag.556 - Da CONGIURA a CONGIURARE (1 risultato)

ne andavano o se altri ne giungevano. niente. nessun rumore. la gran congiura

vol. III Pag.558 - Da CONGLOBARE a CONGRATULARE (1 risultato)

bene insieme conglutinati, che non trovo niente di simile nell'istoria. conglutinazióne,

vol. III Pag.561 - Da CONGREGAZIONISTA a CONGRESSO (1 risultato)

proclamare... che... niente era da riprovare negli scritti dell'abate

vol. III Pag.570 - Da CONNESSITÀ a CONNETTIVO (1 risultato)

opera? e il ballo è buffo. niente vi ha di meno degradato e connesso

vol. III Pag.573 - Da CONOCCHIA a CONOSCENTE (1 risultato)

i cardinali] quella obbligazionie non vedere niente, ed essere carta da conocchia.

vol. III Pag.574 - Da CONOSCENTEMENTE a CONOSCENZA (1 risultato)

che t'andasti via, retomai a niente. francesco da barberino, 136: or

vol. III Pag.576 - Da CONOSCERE a CONOSCERE (1 risultato)

qualche cosa si truovino le proprietà del niente. algarotti, 2-265: con esse

vol. III Pag.578 - Da CONOSCITURA a CONQUIDERE (1 risultato)

un conoscitore sì chiaro, e che niente avea risparmiato. milizia, ii-302: conoscitore

vol. III Pag.584 - Da CONSCRIVERE a CONSEGNA (2 risultati)

benevolenza paterna: ammonimenti, rimproveri, niente consegne, niente prigione. poi viene

ammonimenti, rimproveri, niente consegne, niente prigione. poi viene il rigore.

vol. III Pag.585 - Da CONSEGNABILE a CONSEGNAZIONE (1 risultato)

quanto fossi convinto di non poter apprendere niente da lui. 4. figur

vol. III Pag.588 - Da CONSEGUITAMENTO a CONSENSO (2 risultati)

'l conseguito nella riformazion de'costumi, niente meno degli ecclesiastici che de'laici: e

tuon di voce acuta, o grave, niente rilieva, solamente che sia gagliardo;

vol. III Pag.589 - Da CONSENSUALE a CONSENTIRE (1 risultato)

, 2-6: essendo la novità grande, niente voleano fare sanza il consentimento de'loro

vol. III Pag.590 - Da CONSENTITAMENTE a CONSEQUENZIALITÀ (1 risultato)

a sé esse vogliono essere consenzienti, niente possono dire dell'ufficio. carducci,

vol. III Pag.598 - Da CONSIDERATORE a CONSIDERAZIONE (1 risultato)

si fa adagio o non si fa niente, / e si vive con troppa suggezione

vol. III Pag.604 - Da CONSIGNATIVO a CONSILIGINE (2 risultati)

competitore di scuola, che non li penetrava niente più di me, e ci perdevamo

perché, essendo la novità grande, niente voleano fare senza il consentimento de'loro cit

vol. III Pag.609 - Da CONSOLATO a CONSOLAZIONE (1 risultato)

sempre la dava in amorose parole, niente mai risentendosi, quali che fossero i

vol. III Pag.610 - Da CONSOLAZIONE a CONSOLE (1 risultato)

ho un abitino da sposa, non ho niente da comparire; che cosa volete

vol. III Pag.612 - Da CONSOLLE a CONSONANZA (1 risultato)

, che niuna cosa è al niente; che si accorda perfettamente, che è

vol. III Pag.613 - Da CONSONARE a CONSORELLA (1 risultato)

propria vita, mentre a me pare che niente sia più umanamente giustificabile. 3

vol. III Pag.614 - Da CONSORTATO a CONSORTERIA (1 risultato)

/ dell'invidia figliuola, e del niente / tributaria, e consorte del serpente

vol. III Pag.619 - Da CONSULTATIVO a CONSULTORE (1 risultato)

, dico, non hanno eglino parlato niente, ma tutto l'intendimento loro hanno

vol. III Pag.625 - Da CONSUNZIONE a CONTABILE (1 risultato)

e'vi giunghino consunti e ridotti al niente. alvaro, 9-95: in quel quartiere

vol. III Pag.627 - Da CONTADINO a CONTADO (2 risultati)

con la roba! la roba l'è niente! non vedete? tanto vive il

grembiulino: la madre non le lasciava far niente, ci serviva lei stessa.

vol. III Pag.632 - Da CONTARE a CONTARE (1 risultato)

, / ma per disgrazia non contavan niente. manzoni, pr. sp.

vol. III Pag.635 - Da CONTEGGIO a CONTEMPERAMENTO (1 risultato)

, ti prometto ch'egli non troverà niente di mutato nel mio contegno; farò uno

vol. III Pag.636 - Da CONTEMPERANZA a CONTEMPLANTE (1 risultato)

malagevole ad intendere e persuadersi tutto esser niente altro che operazion di natura. f.

vol. III Pag.637 - Da CONTEMPLANZA a CONTEMPLATIVO (1 risultato)

di voi altre donne che poco o niente della commedia si cureranno. castiglione,

vol. III Pag.641 - Da CONTENDEVOLE a CONTENERE (1 risultato)

questo corpo universale, come dici; niente meno può ed ha possuto esser perfetto tutto

vol. III Pag.646 - Da CONTENTIBILE a CONTENTO (1 risultato)

, ma il non aver bisogno di niente. 4. che esprime contentezza

vol. III Pag.647 - Da CONTENTO a CONTENTO (1 risultato)

ella aveva creduto; ma ciò era niente. seneca volgar., 2-36:

vol. III Pag.648 - Da CONTENTO a CONTENUTO (1 risultato)

suo merito, di « non significare niente *, e che in effetto non pone

vol. III Pag.656 - Da CONTINGENTE a CONTINUAMENTE (1 risultato)

corsini, 2-230: non vi volle niente di meno di tutta la perizia e di

vol. III Pag.663 - Da CONTO a CONTO (1 risultato)

, 48: io non mette a conto niente li fiorini 954, soldi 25 a

vol. III Pag.677 - Da CONTRAMMAESTRO a CONTRAPPESARE (1 risultato)

che so io, non arrivi per niente all'efficacia burlesca e satirica di quella

vol. III Pag.679 - Da CONTRAPPILASTRO a CONTRAPPOSIZIONE (2 risultati)

, che cosa s'è inventato? niente. verga, 3-132: 'ntoni, col

poeta nel nostro soggetto non mi onora niente di più che se, parlando della mia

vol. III Pag.683 - Da CONTRARIO a CONTRARIO (2 risultati)

fatto per contrario faccio / e di niente d'intorno mi guardo: / l'estate

si farebbero. maestro alberto, 57: niente è misero, se non quanto tu

vol. III Pag.684 - Da CONTRARIOSO a CONTRARRE (1 risultato)

e tanta esperienza in contrario, cominci niente a dubitare. pavese, 7-172: le

vol. III Pag.699 - Da CONTROFASE a CONTROLANDRA (1 risultato)

in situazioni come la nostra non c'è niente di più antipatico e « controindicato »

vol. III Pag.705 - Da CONTROSENSO a CONTROSTAMPO (1 risultato)

penelope alla rovescia, e non si concludeva niente, e la guerra poteva durare eterna

vol. III Pag.711 - Da CONTUNDENTE a CONTURBATO (1 risultato)

questa volta, / e non valme per niente suplicare, / ca 'sta cruda ch'

vol. III Pag.722 - Da CONVENZIONALMENTE a CONVERGENZA (1 risultato)

convenzione su questa cosa di non disporne niente senza loro. 2. dir

vol. III Pag.728 - Da CONVERTIRE a CONVERTIRE (1 risultato)

mattina. tu non hai da compicciare niente in tutta la giornata. e

vol. III Pag.729 - Da CONVERTITO a CONVESSITÀ (1 risultato)

un momento l'abbandonasse, tutte in niente si convertireb- beno. castiglione, 422

vol. III Pag.730 - Da CONVESSITUDINALE a CONVINCERE (1 risultato)

convesso; perché onde comincia quel tuo niente è una concavità indifferente almeno dalla convessitudinale

vol. III Pag.731 - Da CONVINCERE a CONVINZIONE (1 risultato)

/ che piastra o maglia non vi vai niente. cellini, 1-100 (235)

vol. III Pag.737 - Da CONVULSIVAMENTE a COOBARE (1 risultato)

questo pezzo di carta che non pesa niente, valga come trenta paia di buoi?

vol. III Pag.739 - Da COOPERATIVISMO a COORDINATO (1 risultato)

implorava cooperazione, ma otteneva poco o niente. nievo, 209: si parlava d'

vol. III Pag.741 - Da COPALITE a COPERCHIO (1 risultato)

più di trecento miglia, / che niente non figlia, / per lo producimento

vol. III Pag.769 - Da CORDA a CORDA (3 risultati)

parlare, perché... non so niente: quando non so niente, è

. non so niente: quando non so niente, è come se avessi giurato di

equatore ai poli, e non mostra saper niente di musica. ma pitagora dice che

vol. III Pag.774 - Da CORDIALMENTE a CORDXNIERA (1 risultato)

e quel paradiso dove chi non ha niente ha tutto. -simbolo della religione

vol. III Pag.786 - Da CORNIA a CORNICE (2 risultati)

. una delle solite di legno, niente niente che sia, costerebbe quaranta francesconi

una delle solite di legno, niente niente che sia, costerebbe quaranta francesconi almeno

vol. III Pag.789 - Da CORNO a CORNO (2 risultati)

che piastra o maglia non vi vai niente. sannazaro, 3-69: in questo venivano

, e non si è accorto mai di niente! pavese, 7-176: ci disse

vol. III Pag.791 - Da CORNO a CORNO (1 risultato)

di creso ». -un corno: niente affatto, nulla. magalotti,

vol. III Pag.792 - Da CORNO a CORNUCOPIA (1 risultato)

, che avete tutto da perdere e niente da buscare? 39. dimin.

vol. III Pag.800 - Da CORONANTE a CORONARIO (2 risultati)

/ (perché la terra io non stimo niente), / non me potrebbe al

: / ma non dice com'è niente e corno te tolle gran dono;

vol. III Pag.801 - Da CORONARITE a CORONAZIONE (1 risultato)

, come canali di sangue, e niente più, operano in esso cuore,.

vol. III Pag.805 - Da CORPO a CORPO (1 risultato)

ad ogni subietto, e per sino al niente, sanno dar corpo. c.

vol. III Pag.810 - Da CORPORALE a CORPORATIVO (2 risultati)

: crediamo lui dal principio aver creato di niente la spirituale e corporale creatura, cioè

folle sapere / che credono ch'amor sia niente. fra giordano, 5-82:

vol. III Pag.821 - Da CORRERE a CORRERE (1 risultato)

potesse fare tosto e speditamente, già niente vi volle correre, anzi vi mise

vol. III Pag.822 - Da CORRERE a CORRERE (1 risultato)

subitamente corsi a cercarmi il lato se niente v'avessi. idem, iii-3-18:

vol. III Pag.825 - Da CORRERE a CORRERE (2 risultati)

sapevo cosa volevano da me. ma niente, dura io e indifferente all'amore.

per amor del cielo, non le diciamo niente, lasciamo correre, perché si farebbe

vol. III Pag.836 - Da CORRIVAZIONE a CORROBORATO (1 risultato)

corriva, e che non aranno mai niente da lui. ricchi, xxv-1-196: -quando

vol. III Pag.837 - Da CORROBORATORE a CORROMPERE (2 risultati)

fondo la mia vita, non lasciandovi niente in piedi. 6. figur

e sapore, e da sé non ha niente. marino, 10-16: né di

vol. III Pag.841 - Da CORROTTO a CORRUCCIATO (1 risultato)

a me pare, che per niente ci travagliamo, e se tu lo vuoli

vol. III Pag.845 - Da CORRUTTORE a CORRUZIONE (1 risultato)

pare che non si rilievi o resusciti di niente, 0 sia che già sono cominciati

vol. III Pag.852 - Da CORSO a CORSO (1 risultato)

n'è rimasta in capo, e niente affatto so né intendo del suo dottissimo

vol. III Pag.853 - Da CORSO a CORSO (1 risultato)

... per appurare se vi fosse niente di vero nelle dicerie corse intorno alla

vol. III Pag.861 - Da CORTESEGGIAMENTO a CORTESEMENTE (2 risultati)

a braccia conserte; stare senza far niente, stare in ozio; vivere placidamente

, con grandissima vergogna cento lire niente di tutto questo con probo.

vol. III Pag.867 - Da CORTO a CORTO (1 risultato)

, mio padre pretendeva ch'io diventassi niente altro che un buon commerciante, alla sua

vol. III Pag.868 - Da CORTO a CORVETTO (1 risultato)

consiglio, e appresso non te penterai niente; consiglia lungo, e fa'corto

vol. III Pag.871 - Da COSA a COSA (1 risultato)

in tutti i sensi, io non ho niente d'aggiungere a quel che ho detto

vol. III Pag.872 - Da COSA a COSA (1 risultato)

, possessori della cosa amata divenuti, niente altro disiderano se non di mantenersi in

vol. III Pag.873 - Da COSA a COSA (1 risultato)

dove vivono coloro che non ne capiscono niente delle cose mondane. b. croce,

vol. III Pag.874 - Da COSA a COSA (1 risultato)

tutti non sapevano che ammazzare, come niente, santo iddio: ammazzare, ma perché

vol. III Pag.875 - Da COSA a COSA (6 risultati)

. -alcuna cosa: nulla, niente (in frasi negative). dante

nessuno, alcuno e simili): niente, nulla. chiabrera, 2-13-34:

bianca, come un morto. « niente! niente! » andava assicurando don

come un morto. « niente! niente! » andava assicurando don michele in

ballare. -cosa del mondo: niente, nulla (in frasi negative).

ha fatto una cosa ben fatta. niente rispetto umano. mi ha troppo consolata

vol. III Pag.876 - Da COSA a COSA (4 risultati)

-maledetta la cosa, una maledetta cosa: niente del tutto, nulla (in frasi

-nessuna, veruna cosa: nulla, niente. giamboni, 7-20: neuna

cosa che: non esserci nulla, niente che. guittone, 156-1: alberigol

nessuna cosa: per nulla, per niente, in nessun modo. marco polo

vol. III Pag.880 - Da COSCIENZA a COSCIENZA (1 risultato)

tua coscienza, sapendo che non migliori niente, sei un eroe. alvaro, 7-98

vol. III Pag.881 - Da COSCIENZA a COSCIENZA (1 risultato)

medesimo ancora mi giudico, che certamente di niente ho di me coscienza. stefani,

vol. III Pag.883 - Da COSCRITTO a COSÌ (1 risultato)

settimana. -io per me non voglio niente; è l'amico che fa il servizio

vol. III Pag.886 - Da COSICCHÉ a COSMICO (1 risultato)

per quanto strumento iniziale di redenzione e niente più) doveva esser grande, grandissima

vol. III Pag.896 - Da COSTANZA a COSTARE (1 risultato)

, e protestando che non gli costava niente, che gli era avanzata, che non

vol. III Pag.897 - Da COSTARE a COSTEGGIATORE (1 risultato)

costato; / niuna armadura gli valse niente. boiardo, 2-6-45: né ancor per

vol. III Pag.907 - Da COSTRINGENTE a COSTRINGERE (1 risultato)

donna e loro, che di queste cose niente ancor sapeano,... costrinse

vol. III Pag.909 - Da COSTRUITO a COSTRUTTORE (1 risultato)

/ a serbarsi. algarotti, 3-355: niente pregiudica alla fama del vignola il non

vol. III Pag.922 - Da COTTIMANTE a COTTO (1 risultato)

mettessolo in alcuno fiume, non anderesti quasi niente che sarebbe cotto. piovano arlotto,

vol. III Pag.923 - Da COTTOIA a COTTURA (1 risultato)

, / ché s'tu temessi vergogna niente, / tu anderesti con gli occhi