Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: natura Nuova ricerca

Numero di risultati: 26225

vol. I Pag.2 - Da A a A (2 risultati)

ad alto, sì come è sua natura, sì forte quivi dintorno ad essi si

dove tu chiame / crucciato quasi all'umana natura: / 'per che non reggi

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

chinati, e ciò non è propria natura di cavallo. idem, 5 (173

vol. I Pag.5 - Da A a A (1 risultato)

: ma appio, il quale per natura era superbo, e che 'l suo

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (1 risultato)

fiore, 69-11: egli è di natura di mastino: / chi più 'l minaccia

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (2 risultati)

parole, assai è ornato di sua natura. guicciardini, i-120: avere con

: molto più meritorio è di sua natura soccorrer l'anime abbandonate in peccato,

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (1 risultato)

ma per propria corruzione e per esiziale natura di quei governi. tommaseo-rigutini,

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

: quanto abbasta all'uomo, alla natura sua, si può supplire con poche cose

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (2 risultati)

minima cosa che crear si possa da essa natura. guicciardini, 104: importa assai

avrebbe mai imparato che ci erano in natura due modi da formar voci e canti soavi

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (3 risultati)

verde, / in suo chiuso pensier natura abbella, / morte, de

uom favella, / ma così o così natura lascia / poi fare a voi,

vestimenti / si dilettava assai per sua natura, / per farsi grato a lei

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (1 risultato)

passare arno costì, pare che la natura gli abbia fatto favore, perché l'

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (1 risultato)

: nella grande abbondanza delle cose, natura uno viaggio mostra all'uno e un

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (1 risultato)

'. cicognani, 12-152: silenzioso di natura, quando era costretto a parlare,

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (2 risultati)

di più moti i il pennel di natura in varie tinte / abbozza lontananze /

[claudio] era un mostro di natura abbozzato e non finito. anguillara,

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (1 risultato)

, che il tutto pare stato operato dalla natura medesima. segneri, iv-188: la

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (2 risultati)

, i-ii: quelle cose le quali natura niega, amore si vergogna d'abbrac-

in sé tutte le forme de la natura. nardi, 4-1-350: che..

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (1 risultato)

vocale che, di lunga che era per natura, viene trasformata in breve.

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (2 risultati)

mente che le trae ad abdicare alla loro natura. panzini, ii-450: ho abdicato

agg. che aberra dalla propria natura. bacchetti, ii-454: schifosi feticci

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (3 risultati)

terreno? machiavelli, 543: la natura degli uomini superbi e vili...

non può dare la spezie di sua natura umana. f. rinuccini, 1-130:

riuscire in ogni grande opera e di natura e di grazia. tommaseo-rigutini,

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (2 risultati)

ragione: che ciascheduna arte di sua natura è abile e piacevole. crescenzi volgar.

quali si corrisponda una ricompensa di qualsiasi natura e per la cui partecipazione sia richiesto

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

fece cielo e terra / e la natura e stelle e sole e luna, /

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (2 risultati)

villani, 11-2: alla nostra fragile natura non è possibile d'antivedere l'abisso ed

in loco lo quale a la divina natura e a la ettemitade è contrario. boccaccio

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (1 risultato)

, 14-41: ond'hanno sì mutata lor natura / gli abi- tator della misera valle

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (6 risultati)

non ci consente / contr'abito o natura sua difesa. ariosto, 36-1:

esser non può altrimente; / che per natura e per abito prese / quel che

cor villan si mostri similmente: / natura inchina al male, e viene a

è fornito, come si dice, da natura di certi abiti determinati; e altri

soltanto acquisita (distinta dalla virtù di natura o infusa). dante, conv

ne l'altre intelligenze, che solo di natura intellettiva sono perfette. passavanti, 58

vol. I Pag.46 - Da ABITUALITÀ a ABITURO (2 risultati)

accidente avviene, non è difetto della natura, siccome ne'nostri medesimi corpi noi

vedere, i quali 11 più la natura produce sani e in buona abitudine, e

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (2 risultati)

naturale per acquistare le cose che sono sopra natura. fioretti, xxi-999 (52)

una sopranaturale e sopra gloriosa annegazióne della natura. imitazione di cristo, i-23-4:

vol. I Pag.48 - Da ABNORME a ABOMINARE (1 risultato)

cocchi, 4-1-59: si aspetta dalla natura, ovvero dalle forze vitali, l'abolizione

vol. I Pag.49 - Da ABOMINATO a ABORIGENO (5 risultati)

imitazione di cristo, iii-59-8: la natura desidera cose belle e curiose, avendo in

piedi, o altre cose fuor di natura, sarebbe abominazione; e cosi è fuor

abominazione; e cosi è fuor di natura quando le potenze intellettive e sensitive sono

intellettive e sensitive sono tratte di loro natura. 4. ant. nausea

abbominevoli e schifosi feticci, ludibrio della natura e dell'uomo. 2

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (2 risultati)

: e sprezzata ed amata, aborro natura ben inclinata, semplice, schiva ed abborrente

abborre..., della schietta natura, aborrente da ogni giogo e da ogni

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (2 risultati)

; mostriciattolo. anche: abòrto di natura. -anche al figur. marino,

uno, per cosi dire, aborto della natura potessero uscire opere di tanta eccellenza

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (1 risultato)

titta rosa, 1-5: qui la natura è bella per sé, specialmente per

vol. I Pag.54 - Da ACALIFA a ACCA (2 risultati)

tagiini, 1-189: può [la natura] fare tale assottigliamento di parti,

sia incom- prendevolità del vero circa la natura dei morbi. = gr.

vol. I Pag.56 - Da ACCADEMISMO a ACCAGLIARE (3 risultati)

3259: per quel che riguarda alla natura della cosa o fausta o infausta, accadere

. sinisgalli, 6-53: troppi eventi nella natura e nell'intelletto accadono in un istante

chiama il mondo della realtà e della natura. idem, ii-3-169: la rappresentazione artistica

vol. I Pag.58 - Da ACCALORIRE a ACCANEGGIATO (1 risultato)

sempre piuttosto un luogo non vantaggioso di natura. l. bellini, iv-119: io

vol. I Pag.61 - Da ACCAPPIAMENTO a ACCAREZZATO (1 risultato)

infagottato. bartolini, 1-19: natura li ha provvisti [gli orsi] di

vol. I Pag.63 - Da ACCASATO a ACCATASTARE (1 risultato)

dacché la vecchiezza, per legge di natura, è più cascante. carducci, i-321

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (1 risultato)

con gli affetti che secondo la loro natura possono produrre nel cuore umano, bensì

vol. I Pag.67 - Da ACCECATAMELE a ACCEFFARE (1 risultato)

sua; ma questa luce non hanno per natura e per modo accedente; perocché nullo

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (1 risultato)

: [alamanno de'medici] sendo di natura feroce, non cessava di accenderlo a

vol. I Pag.70 - Da ACCENDEVOLE a ACCENNARE (1 risultato)

, i-1-6-130: ch'egli abbia pagato alla natura il debito, del quale ella ci

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (2 risultati)

il telesio nel ii lib. de rerum natura tenne... che il calore

altrimenti farai, contrafarai alli effetti della natura tua maestra. magalotti, 21-83:

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (2 risultati)

: operazione che serve a stabilire la natura e l'entità d'un giacimento di

: definizioni che promettevano di accertare la natura degli enti. idem, v-271:

vol. I Pag.75 - Da ACCESPUGLIARE a ACCESSO (2 risultati)

, 37-7: s'egli era di diversa natura ciascuno il pensi, che per accesa

, vollono far notomia di sì fatta natura. alamanni, 4-2-60: non per invidia

vol. I Pag.76 - Da ACCESSORIAMENTE a ACCETTA (1 risultato)

marino, ii- 309: la natura... riguarda principalmente alla conserva

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (1 risultato)

, 2-74: l'animo è di sua natura a essa [bellezza] accomodato:

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (4 risultati)

uomini nella varietà de i segreti della natura, è cosa degnissima di considerazione.

f. villani, i-415: fecelo la natura alla rettorica accomodatissimo: l'arte quello

accomodatissimo: l'arte quello che la natura mancava v'aggiunse. alberti, 157

: se voi considerate gli effetti della natura, trovarete ch'ella produce le donne

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (3 risultati)

campagna il dì dietro. la natura ogni opera biasimevole fa che sia accompagnata

fere / ove più di vital formò natura, / a le percosse le minaccie

fu in piacer alcun disdetto / quando natura mi chiese a colui / che volle,

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (1 risultato)

, 1-484: così porta la natura di questa istituzione umana, la quale

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (1 risultato)

ricevere queste virtù sono in noi per natura. crescenzi volgar., 11-1:

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (1 risultato)

libertà su quella lor bestiale e corrotta natura. borgese, 1-165: tutti.

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (1 risultato)

bene. idem, 2-2-5: la natura fa l'uomo acconcio, e l'arte

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (3 risultati)

, perché il fanatico è despota di natura. comisso, 12-84: non si accontentava

accoppia insieme e compone cose che per natura non sono accoppiabili. accoppiaménto,

pallavicino, 3-3-618: ella [la natura] gli rende abili ad accoppiarsi quando

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (1 risultato)

, / quale in altro animai pose natura. idem, 107: se l'agne

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

chi accorda bene le sue parole colla natura della causa. idem, v-271-52: sapete

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (1 risultato)

in accordo e non in contrasto con la natura. -assol. vale un'affermazione

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

'l lavor sì ben comparte / ch'a natura fa scorno, invidia a l'arte

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (2 risultati)

la sua dolcezza le fa accostanti alla natura. 3. ant. e

39-ii-142: né quell'innocente contagio della natura, per lo quale alcuna cosa mandando alcuni

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (2 risultati)

altro; la seconda origine è dalla natura conciliatrice delle ami- stadi. lambruschini,

, i-325: tanto basta alla povertà quanto natura richiede. sicuro da ogni insidia vive

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (1 risultato)

e così le cose che vengono da natura, furono provate per accostumanza.

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (1 risultato)

, e s'ella è di temperata natura, che accozzata colla condizione sua,

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (2 risultati)

studio confermano e accrescono li beni di natura. idem, 26-3-6: valerio massimo

. non bastandovi le bellezze che dalla natura concedute vi sono, ancora con maravigliosa

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (1 risultato)

, 1-68: donato d'ingegno da natura e dagli studi accresciuto. accrespare,

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (1 risultato)

lorenzo de'medici, 321: è natura de'malenconici,... nel dolore

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

nata da lui, ma dalla acerba natura del ministro. castiglione, 307: potrà

vol. I Pag.121 - Da ACETUME a ACHIRO (2 risultati)

sol di tenebre e d'orrori / natura acherontea veste e circonda, / osa intorno

). gozzano, 1132: natura volle l'acherontia atropos / simbolo della

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (2 risultati)

, 1-139: l'arte imitando la natura prepara le acque minerali acidule. =

dovuta ad affezioni, di varia natura, delle ghiandole sebacee: in particolare

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (3 risultati)

uno di ossigeno), largamente diffuso in natura nei tre stati di aggregazione: solido

/ la sua grande freddura / non cangerea natura. bonagiunta, 50: e come

guinizelli, iv-21 (5-26): prava natura / rincontra amor corno fa l'aigua

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

quella vescica piena d'aria, che la natura ha conceduta ad una gran parte dei

nevi e del ghiaccio. di loro natura queste acque appartengono al primo occupante.

. de marchi, 864: la natura ha i suoi misteriosi serbatoi che mandano

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

: acque nere, scoli putridi di varia natura. -marin. ant. acqua piena

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

vene deltawelenata e per lo addietro amara natura, con le saluberrime acque del battesimo

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

idrogeno pesante o deuterio: si trova in natura mista all'acqua comune. ha grande

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (2 risultati)

a quelle in cui l'animale vive in natura (col regolare la temperatura, l'

barilli, 2-237: veicoli di differente natura, terrestri e acquatici. borgese,

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (2 risultati)

chi si contentasse di quello che la natura ha fatto acquistabile dall'industria umana cercherebbe

gli italiani vorrebbero « via libera alla natura * per poterli acquistare. codice civile,

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (5 risultati)

ardita / vincesti il sesso e la natura assai: / fama e terra acquistasti.

, si acquistano tutte le cognizioni della natura? c. dati, i-393:

per una certa tempera stravagante che la natura ha data al cervello di quel troppo amabil

. e. cecchi, 1-14: la natura acquista più vivace illusione di tinte e

calore innato e complantato, essendo secondo natura, è diverso dal calore alieno ed acquistato

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (2 risultati)

... che non possano per loro natura accrescere il lentore o l'acrimonia negli

: è [la marga zonite] di natura di cadmia, di acrimonia partecipe,

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (2 risultati)

, 2-113: la nobiltà francese, di natura e di studio bellicosa e forte,

sente il fremito e l'orrore della natura offesa, un fremito che diviene un aculeo

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (1 risultato)

iv-1-393: perché l'uomo ha nella sua natura questa orribile facoltà di godere con maggiore

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (2 risultati)

costoro le voci acute e gravi per natura diverse, con certi intervalli e modi,

tutte [le emorragie] della stessa natura, e tutte provengano dalla cagione medesima

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (6 risultati)

ingiusto, nella sua origine e nella sua natura, diventa, per l'autorità del

32-81: questa legge in pria / scrisser natura e il fato in adamante.

comandamento. guittone, 12-14: non fo natura in voi poderosa, / ma deo

il parentado che è in tra noi per natura, ché siamo tutti discendenti da adamo

nasceranno, participano e traggono dalla corrotta natura, la quale adamo, peccando,

adamo, che fu principio dell'umana natura, la quale da lui, per

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

ch'e'riconosce più adattabili alla lor natura. alfieri, 4-64: prendevano..

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (2 risultati)

neuna cosa è così adattevole alla natura, né così convenevole come l'amistà,

della mente addebolisce molto, quasi come natura non voglia donare l'uno e l'

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (2 risultati)

... ha sempre addentato la natura o un'immagine della natura.

addentato la natura o un'immagine della natura. 4. figur. colpire

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (1 risultato)

più a dentro vide / l'angelica natura e 'l ministero. petrarca, 37-76

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

a'tuoi superbi regni / vile, o natura, e grave ospite addetta, /

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (2 risultati)

addo- mandare abbondanza di cose, perocché natura di poche e minime è contenta.

io sono usato di fare, che la natura, che non opera a caso,

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (2 risultati)

[s. v.]: ogni natura è quasi del pari addirizzarle al bene

. sacchetti, 137-5: ogni difetto di natura elle addirizzano e racconciano. anonimo fiorentino

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (2 risultati)

si stima / il diamante e sua natura addita / sì dur, che ferro o

felice vita: / sì l'insegna natura, e sì l'addita. campanella,

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (3 risultati)

di quegli addobbi che nelle grotte la natura si diverte a creare. d'annunzio,

idem, i-303-115: amore di sua propia natura... onni amaro adolsa.

intrepida, priva di addolcimenti, della natura umana, scattano quella volontà e quel gusto

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (1 risultato)

. bartoli, 34-36: provvidenza della natura essere stata il temperare e addolcir l'aria

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (2 risultati)

più o meno assuefabili e conformabili di natura. linati, 30-138: è fra gli

indietro pel fastidio che gli dava la natura addomesticata e pettinata. 3

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (1 risultato)

s'addossi, in ristoramento della sua natura, le colpe di tutti gli uomini.

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (1 risultato)

: porteranno addosso eternamente trasfuse nella loro natura fisica la memoria delle difficoltà e delle

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

seneca volgar., 3-106: la natura ci generò addottri- nevoli. tommaseo [

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (3 risultati)

adempiere il bisogno in quanto basta alla natura, nulla cagione hai d'addomandare abbondanza

animali] solo per adempiere quanto la natura ad amare gli stimola, sofferano fame e

assegnava loro. leopardi, 32-171: la natura credei, fanciullo invitto, / il

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (4 risultati)

. castiglione, 355: onde la natura, quasi tornando in circulo, adempie

e men feconda in essi / la natura ti par, ben puote un'altra /

7: adempire e adempiere sono verbi di natura transitiva; è perciò erroneo l'usarli

la diligenza deve valutarsi con riguardo alla natura dell'attività esercitata. ibidem, 1181

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (2 risultati)

); unione di cose che per natura dovrebbero essere separate. d'annunzio,

saldatura completa (di organi che per natura sono distinti). tommaseo [s

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (1 risultato)

avete adito a molte profonde contemplazioni della natura. marotta, 6-21: gli ho

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

t'adocchio, / com'io fui di natura buona scimia. buti { inf.

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (3 risultati)

iv-xxv-i: non solamente questa anima e natura buona in adolescenza è obediente, ma

seme è caldo e umido. tale natura nella puerizia e adolescenzia vigoreggia; nelle

e de discordie, ché cusì è la natura d'esso marte. c. dati

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (1 risultato)

. che l'arte sia imitazione della natura. con queste parole ora si sono

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (1 risultato)

l lavor sì ben comparte / ch'a natura fa scorno, invidia a l'arte

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (5 risultati)

, perciò che lo studio vince la natura e lo 'ngegno. petrarca, 126-15:

, o divinamente; se guardi alla natura, tu lo dei dare a tuo padre

, 191: tucti s'adoperano quasi da natura loro sia in odio ogni otio,

: se ciascuno senso adopera secondo sua natura, qual è la cagione che lo

di conoscere i segreti riposti nel seno della natura e la cagion delle cose. idem

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (3 risultati)

d'un giovane, maestrevole adornamento della natura, con fallace desiderio leghi al volere d'

giovani vergogna, quasi uno adornamento di natura, è degnamente lodata. mare amoroso

n'estirpasse. idem, i-100: mai natura non adomò creatura di tanta bellezza,

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (4 risultati)

., iv-xxvi-2: sì come la nobile natura in adolescenza ubidente, soave e vergognosa

. salvini, v-476: l'ador- natura non piaceva a properzio: volea purità.

di parole, assai è ornato di sua natura. dante, conv., i-x-12

finestra il viso adorno, / in cui natura ogni sua grazia pose, / qual

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (2 risultati)

, ma più tosto congiunti di vera natura. bencivenni, 4-5: adozione è

se non quelli ch'è suo figliuolo per natura sanza cominciamento e sanza fine, cioè

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (2 risultati)

. per estens. amore illecito, contro natura; congiungimento carnale peccaminoso; fornicazione;

una striscia di carne dintorno alla sua natura, con la quale fanno una grillanda che

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (2 risultati)

fantastica, ma lo poco parlare à natura d'adunare la mente. cennini, 35

idem, par., 27-94: se natura o arte fe'pasture / da pigliare

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

questa matta follia forsi t'ha menato natura, adusato dilettanza, e conservato fortuna.

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (1 risultato)

giordano [crusca]: hanno avuto dalla natura un temperamento di loro complessione adustissimo.

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (4 risultati)

per la sua leggerezza e suttilità piace la natura e approssimazione celeste, e con leggerezza

2. disposizione d'animo; indole, natura. lapo gianni, iv-90 (3-1

(con analogo trapasso semantico: 'natura, maniera, tono musicale '),

formato d'aria, che ha la natura dell'aria; concernente l'aria, il

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

, 773: ci par di vedere la natura umana... come legata in

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (2 risultati)

i-940: lo suo alto mistero [della natura] / è una maraviglia:

. con una determinazione che specifica la natura e l'ambito degli affari: affari di

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (3 risultati)

e bisogna porre mente quali comporta la natura della nostra lingua. soffici, ii-137

condizione sociale, stato, posizione; natura, maniera, contegno. arrigo testa

caro, ché s'affà alla sua natura. nievo, 253: il contegno della

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (4 risultati)

. di affaticare e dal plur. di natura (v.). affaticante

, conv., iii-m-6: per la natura del simplice corpo, che ne lo

: volle [dio] che la natura umana s'esserci tasse e afaticasse, e

il telesio nel ii libro de rerum natura tenne... che il calore

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

di uno che soffre è un miracolo della natura, che in quel punto ci fa

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (1 risultato)

, qual impegno può mai aver la natura in affettare così ricercatamente una sì superstiziosa

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (3 risultati)

non basta sapere la diffi- nizione e natura sua solamente, ma bisogna ancora conoscere

affetti, che fa diversamente far la natura a coloro che con violenza sono fatti

sia affettuato, come se nella sua natura si facesse alcuna cosa che non fosse

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (1 risultato)

, v-1-128: incapace com'era per natura e per educazione, di rendersi conto dell'

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

affidava? fiacchi, 1-2-18: la natura vi diede / pronto e veloce il piede

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

artifizio e alla dottrina più che alla natura. borgese, 6-125: volentieri cresce il

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (4 risultati)

affigurare in una tavola propia, quanto natura la seppe formare. ottimo, ii-99:

vegio c'ama figlio lo paté per natura, / e mate con dolzura tutto suo

lingua affilata alla bestemmia, una sola natura divina in creatura e in creatore, sfor-

ma tale può essere un po'per natura. carducci, 451: improvviso i

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

provvidenza d'economia, quanti miracoli di natura contenga, chi vuol saperne a pieno

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (2 risultati)

. 2. figur. conformità di natura; analogia; congenialità, inclinazione,

adattare, per l'affinità della lor natura. galileo, 455: confessate dunque

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (1 risultato)

che andavano per pagare l'affitto in natura o a gocciole: due piccioni, un

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (1 risultato)

ma già affocato) si chiama da la natura di ciascuno, così = voce

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

per l'indico mar, che da natura / tragge a sé il ferro, e

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (1 risultato)

niuno altro guemi- mento per soddisfacimento della natura portavano che uno poco di farina per

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (2 risultati)

oneri ed altre prestazioni perpetue d'ogni natura delle quali fossero gravate. 3

grado fece letto; / ché la natura del monte ci affranse / la possa del

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (1 risultato)

aspettando fine naturale di quella in cui natura / mise tutta sua misura.

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (1 risultato)

di essa che appare sprovvista per natura di foglia, che però possiede

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (3 risultati)

): secondo i modi e la natura dell'africa. baldini, i-538:

un vento, ch'è de la natura de l'altro di mezzo dì, ed

un vento, ch'è de la natura de l'altro di mezzo dì, ed

vol. I Pag.230 - Da AFRODISIO a AGATA (1 risultato)

agarico, che non son men differenti di natura tra di loro che la gragnuola e

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (4 risultati)

al postutto d'alcuno artefice, ma per natura. domenichi [plinio], ii-1368

non fatta per arte, ma da natura, discorrendo le macchie in tal maniera,

361: è un idillio soave della natura cantato dalla voce del vento...

ingrosso. boccardo, i-47: la natura delicata delle funzioni annesse alla qualità d'

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (4 risultati)

naturale, che rientra nell'ordine della natura. -primo agente: causa prima,

un agente, operando secondo la sua natura, non può in un medesimo oggetto esser

agenti che secondano eternamente le leggi della natura,... sono le nostre

passioni. leopardi, i-1230: [la natura] ha però disposto le cose in

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (3 risultati)

2-304: agere è diffondere la propria natura e sembianza, così come lo scaldare

così agevoli a sostenere, dati dalla natura alle sue genti. idem, v-181

, 65: le capre, nomadi per natura, si avventurano in luoghi dove è

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

agevolezza, le quali massima- mente per natura son quiete e acconcie molto alla vita

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (2 risultati)

non è veramente un medesimo il magistero della natura nell'aggelarsi di tutte tacque.

dossi, 374: tu, cui la natura fu illiberale nelle grazie del corpo o

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

o maggiore o minore, secondo la natura degli ordini e il gusto di chi opera

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (1 risultato)

alla natura del sale. magalotti, 21-92: l'

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (2 risultati)

: e quello è da osservare dove la natura non aggiovi gli orti con l'acqua

alquanti vogliono esprimere per questo aggirarsi la natura del vizio che qui si punisce,

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (1 risultato)

l'amor s'oblia / che fa natura, e quel ch'è poi aggiunto.

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (4 risultati)

idem, 141: potenze occulte della natura... che e cervelli degli uomini

negl'infiniti / campi del tutto la natura aperse, / peregrinando aggiunge. carducci,

, 1-2-263: né tu, né la natura /... ti potrìa far

idem, 3-18: poetica è per natura e per origine nome aggiuntivo, cioè che

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (2 risultati)

lingua italiana, e si avvicini più alla natura della francese, che nelle metafore sbalestra

mento delle scienze vere e reali l'istessa natura va palesando. guiducci, i-44:

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (2 risultati)

vazione sappiendo, che non è la natura e la sustanzia del corpo, ma

esercizii corporali, presuponendo prima che da natura non sia inabile, dee cominciar per tempo

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (2 risultati)

. bontempelli, 9-88: la mia natura è fatta soprattutto di ritrosia, non è

raccapriccia. foscolo, 1-191: pur a natura venne anche il capriccio / di creare

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

questa [pasta], secondo la propria natura del criaggrovigliare, tr. { aggroviglio

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (2 risultati)

: niuna cosa è più convenevole alla natura, che agguaglianza e sicurezza di volere

, i-210: la moneta per sua natura è disposta ad esser mezzo solamente in

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (1 risultato)

certezza, quanto se n'abbia l'istessa natura; e tali sono le scienze matematiche

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (1 risultato)

, si acquistano tutte le cognizioni della natura? marino, 338: di novo manto

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (2 risultati)

, destrezza. pirandello, 5-18: la natura aveva voluto dotare il corpo..

, si venga indolcendo e lasciando la natura di prima. baretti, ii-252: l'

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (2 risultati)

la tranquillità, o sieno dono della natura, o merito della condotta, hanno

sta ad agio / di quel che la natura contentarse / dovria. -ant.

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (1 risultato)

in un'opera teatrale, della vera natura di un personaggio rimasto fino a quel

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (1 risultato)

lavor sì ben comparte / ch'a natura fa scorno, invidia a l'arte.

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (1 risultato)

, cui solo agogna e cerca / la natura mortai, ve runo acquista

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (2 risultati)

di una lampada, del rigoglio della natura, all'ap- pressarsi dell'autunno)

mezzanotte -e poi un'ora -la natura e la pazienza erano all'agonia. tommaseo

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

agrarie. -chimica agraria: studio della natura chimica dei terreni agrari in rapporto con

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (2 risultati)

in intimo rapporto col meraviglioso spettacolo della natura, costretta a interrogarne i segreti, a

che son poi l'opere della sapientissima natura? carletti, 187: le vitelle

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (4 risultati)

plinio], i-648: egli è contra natura, che la creatura che nasce,

partoriti... secondo l'uso della natura l'uomo nasce col capo innanzi,

etimologie afferma, che per la differenza e natura varia de'efimati i greci per natura

natura varia de'efimati i greci per natura sono lievi, i romani gravi..

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (3 risultati)

agrodolce, si intende di tal natura che il risentimento o il rimprovero o la

chimica agronomica, quella che studia la natura e la composizione dei terreni, dei concimi

agrume e lo aloè della loro rustica natura ed aspera che sì li rende vene-

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

calamita / quando l'aguglia tira per natura. 6. meccan. lancetta

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (1 risultato)

e fante? giamboni, iv-57: ahi natura!... ahi mala morte

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (2 risultati)

e suo padre stesso, se non per natura, e per verità, almeno per

di gennaio / già si risveglia [la natura]: l'aio / di casa,

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (3 risultati)

suo nido in arbore. e la sua natura è tale che incontanente che tempesta dee

pose. alberti, 47: veggo la natura... essere sollecita a provedere

un cadavere piagato. / indi l'egra natura apprende aita. metastasio, i-52:

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (1 risultato)

algarotti, 1-163: sortì il rubens da natura uno ingegno sommamente vivace, e una

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

scala, / sì sua virtù la mia natura vinse; / né mai qua giù

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (2 risultati)

, agg. di alabastro; che ha natura 0 colore o trasparenza d'alabastro.

d'alabastro, completavano quel quadro di natura morta. stuparich, 5-134: tutte le

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

figure che hanno ali contro la loro natura (leoni, cervi, ecc.)

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (2 risultati)

marmo nero, o bianco, di natura denso e resistente. idem, 1-26

sol di tenebre e d'orrori / natura acherontea veste e circonda, / osa intorno

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (2 risultati)

di nocera] creata dalla mano della natura, che gli alberelli dello speziale, pieni

speziale, ma le semplici cose della natura lo hanno a a guarire. salvini

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (1 risultato)

galileo, 4-3-129: non potrebbe la natura far alberi di smisurata grandezza, poiché

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (2 risultati)

romano volgar., ii-3-4: la natura à ordinato nell'uovo il bianco e

che contiene albumina; che ha la natura o l'aspetto dell'albumina.

vol. I Pag.293 - Da ALCAICO a ALCHEMILLA (2 risultati)

alcalescènte, agg. chim. che ha natura alcalina. manetti, 2-30:

minor quantità di sale che partecipa di natura alcalina. targioni tozzetti, 8-366: coll'

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (8 risultati)

chimica. bonagiunta, 93: natura dà ciò ch'è primero / e poi

t'adocchio, / com'io fui di natura buona scimia. buti, i-754 [

questi sono prodotti secondo lo intelletto della natura; gli altri sono tutti per corruzione delle

è ministratrice de'semplici, prodotti dalla natura, il quale uffizio fatto esser non può

uffizio fatto esser non può da essa natura, perché i'lei non è strumenti organici

ad avvalorare l'indirizzo della filosofia della natura, come la chimica non avvalora l'

pregio ai libri intitolati della filosofia della natura, e fanno onore ai loro autori

cosa che crear si possa da essa natura. idem, 2-614: e quelli che

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (3 risultati)

, ed uno è il soggetto della natura; perché quelli, per essere diversamente

quelli, per essere diversamente formati dalla natura, sono differenti e varii; questo

'nfelice. guicciardini, 123: la natura delle cose del mondo è in modo

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (2 risultati)

/ benché scarsa pietà pur mi dimostra / natura in questi lochi, un giorno oh

alcun. mare amoroso, v-371-157: la natura non errò in voi alcuna cosa,

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

. baretti, i-104: tutta tutta natura è piena di paura, al furor

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

chiedere agli stati di cangiare la propria natura ed esercitare la moralità, invece di

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

i-555: siamo del tutto alienati dalla natura, e quindi infelicissimi. 3

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (4 risultati)

eccellente capitano, ma però di natura feroce ed alieno da ogni umanità. idem

i-298: niente era più alieno dalla sua natura [del boccaccio] che il genere

calore innato e complantato, essendo secondo natura, è diverso dal calore alieno ed

sacchetti, v-98: adam fu creato secondo natura e alimentato, e fatto mortale

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (2 risultati)

alimentare o una bevanda non rispondente per natura, sostanza o qualità alla denominazione colla

. c. dati, i-402: la natura non fa camminare tutto quanto l'alimento

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (3 risultati)

alimenti, formoe l'angelica e l'umana natura. mare amoroso, 159: la

. mare amoroso, 159: la natura non errò in voi alcuna cosa,

: della vita / apportatrice [la natura], alimentosa vergine. [sostituito

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (1 risultato)

, la cui finissima peluria sembra dalla natura fatta coll'alito. baldinucci, 2-4-121

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (1 risultato)

el paese ch'è allagaticcio di sua natura e paduloso, ha quivi tacque tanto alte

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (2 risultati)

e le creature inferiori e participa della natura de l'uno e de l'altro,

quanto ella è intellettiva, e participa della natura degli angeli e non è alligata ad

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

perda di vista la vera e semplice natura, se non una sorta di criptografia,

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (2 risultati)

, ii-5-331: avendo rimediato e definito la natura non estetica dell'allegoria, e da

venne compreso anche il « regno deha natura »; e come la storia e

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (1 risultato)

idem, 963: molto lodevolmente la natura provvide che il cànto degli uccelli, il

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (2 risultati)

parea et era in loro convertita in natura. dante, inf., 14-60:

terreno caldo ed allegro, e di sua natura poderoso a germinare. magalotti, 20-9

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (1 risultato)

non ci si può mai fidare della natura. emanuelli, 1-40: aveva bella

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

sendo alle cose d'amore ciascuno per natura inclinato. marino, 213: sappi che

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

luogo assai solitario un uomo dotato da natura d'uno ingegno perspicacissimo e d'una curiosità

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (2 risultati)

: una sorta di scabra avarizia di natura allevava con lenta pazienza di secoli gli

ammaestrato, nondimeno, tirato dalla buona natura, e'si puose da se medesimo

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (1 risultato)

non avrebbe mai imparato che ci erano in natura due modi da formar voci e canti

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (3 risultati)

tratto. leopardi, 21-38: o natura, o natura, / perché non

leopardi, 21-38: o natura, o natura, / perché non rendi poi quel

s. c., 3-5-12: la natura del bene allora è apprezzata, quando

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (1 risultato)

su 'l dosso, / che per propria natura il giorno fuma, / e poi

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

, che si trova prodotto dalla natura nel seno della terra. giuliani

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (2 risultati)

elettricità. si trova molto diffuso in natura come ossido e silicato (si ricava

pontica è da bere tutto quello che la natura solve. ricettario fiorentino, 15:

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (2 risultati)

di dio discender piacque / u'la natura, che dal suo fattore / s'era

[par., 7-32]: la natura umana, che per lo peccato d'

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (2 risultati)

la sillaba, che ordinariamente per sua natura sarebbe breve. moravia, vii-157:

. divenire lupo, acquistare la natura o l'indole del lupo; avere una

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (1 risultato)

l'agrume e l'aloè della loro rustica natura ed aspera che sì li rende venenosi

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (4 risultati)

. idem, 128-34: ben provvide natura al nostro stato, / quando de

l'alpe e l'orror che fece ivi natura. testi, 321: io

questa terra... / che natura dall'altre ha divisa, / e ricinta

simula con arte felice la spontaneità della natura alpestre, è ricco di macchie selvose

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (2 risultati)

modificare; rendere diverso alcunché dalla propria natura o indole. - anche rifl.

/ puote in ogne figura / alterar la natura / e far suo movimento / di

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (9 risultati)

tenuto d'assai e animoso, ma di natura quieto, né cupido di alterare se

,... intrasmutabile di sua natura,... se ne allegrò e

; che doveva fare io che sono di natura alterativa, ed adatto a ricevere ogni

mutato dal suo essere, dalla propria natura o indole; che si mostra in

cioè divenuto imperfetto relativamente alla sua propria natura, diviene infelice. idem, i-715:

accordano... in attribuire la stessa natura del caldo a quella cagione..

sf. mutamento che allontana dalla propria natura o dal proprio aspetto; modificazione che

, 2-55: alterazione è quell'opera di natura, che muta un colore in altro

. è [la scienza] de la natura di tutte le cose che hanno movimento

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (1 risultato)

: è nobile alterezza di chi rivendica alla natura i conculcati diritti. idem, 1-195

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (2 risultati)

amarantacee, caratterizzata dagli stami di alterna natura; ha foglie ellittiche, di color

strati: quando essi sono di diversa natura e si sovrappongono gli uni agli altri

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

ma de'guardar su'stato e sua natura. dante, purg., 6-62:

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (2 risultati)

46-49: dunque, signor di sì gentil natura / che questa nobiltate / che avven

di sottili avvedimenti quanto alcun'altra dalla natura dotata. idem, dee., 10-8

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (2 risultati)

e. cecchi, 6-300: la natura sismica dell'altipiano bastava essa sola a

. villani, 11-2: alla nostra fragile natura non è possibile d'antivedere l'abisso

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (3 risultati)

pongono bassi nel piano a considerare la natura de'monti e de'luoghi alti,

, similmente, a conoscere bene la natura de'populi, bisogna essere principe, e

eloquenzia, non si acquista solamente per natura né solamente per usanza, ma per

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (2 risultati)

veggono in persone bassissime altissimi doni di natura. tasso, 6-v-2-44: alto cor

naturalmente accadere. leopardi, 31-52: natura umana, or come, / se frale

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (6 risultati)

. autresi. cfr. proverbia super natura feminarum: « faite bel semblant a

male altrui, che corrispondono per lor natura ad altrettanti mali degli altri individui, ed

sono pubbliche ricchezze, / da la natura a ciascun fatte communi; / e

[beni] che corrispondono per lor natura ad altrettanti mali degli altri individui. e

6-83: ah perché forti a me natura e 'l cielo / altrettanto non fér

, ii-50: il vetro, benché di natura fragilissimo, quanto si custodisce, altrettanto

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (1 risultato)

veramente sia un capriccio dell'arte o della natura. baretti, ii-191: credetemi,

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (3 risultati)

e chi ad altro sì siamo acconci per natura. dante, vita nuova,

geometria, altro è verificare con la natura. foscolo, ii-2- 418:

. leopardi, 30-108: ma da natura / altro negli atti suoi / che nostro

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (1 risultato)

tesoro volgar., 7-20: la natura degli uomini è tale, che elli giudicano

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (1 risultato)

nuvoli. idem, 2-380: ha la natura dato che tutti li grandi uccelli stiano

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (2 risultati)

n. 3), spesso di natura tubercolare, accompagnata, di solito, dall'

debili membra / sortì nascendo o che natura avversa / gli fosse infin dal ma-

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

come va foco al ciel per sua natura. idem, 10-25: così gir ragionando

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (4 risultati)

nostro cortegiano aveva da esser dotato da natura di bella forma di volto e di persona

vostra..., fatta dalla natura così gentile, così soave, così dolce

, per una certa tempera stravagante che la natura ha data al cervello di quel troppo

viii-148: personaggi che rassomigliavano a questa natura e ne avevano l'antica semplicità,

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

il gener nostro in cura / all'amante natura. carducci, 191: ma perché

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (3 risultati)

amore pietanza, / che parta mia natura / da sì villana amanza, / com'

ghirlande di verno. tutta la sua natura è divisata nel nome, essendo egli

et hibernas coronas facit. summa eius natura in nomine est, appellato, quoniam

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (1 risultato)

idem, i-344: amore ha questa natura, che quanto più si ama, più

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (1 risultato)

lagrime. idem, 219: se la natura voleva ch'io sostenessi tanta amaritudine,

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (3 risultati)

, i-29-92: or come sai che per natura avene / che 'l dolce si conosce

, i-153: non è nuovo nella natura, che molti vermi si nutrichino dell'amaro

, / e più dolze che dolze per natura. mare amo roso,

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

era vittima del filtro amatorio che la natura aveva deposto nel suo sangue dal primo giorno

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (1 risultato)

awien nella destra mano, che per natura è più gagliarda della sinistra, e con

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (3 risultati)

. silone, 5-13: essendo di natura uomo pacato e taciturno, non c'

: è [la marga zonite] di natura di cadmia, di acrimonia partecipe,

5. mal definito, di incerta natura; indeterminato. sannazaro, 5-91:

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

intero il suo àmbito, è di natura pratica. bontempelli, 8-167: noi

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (1 risultato)

dodranti di lunghezza... la sua natura è di ristringere e di reprimere e

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (1 risultato)

più gli uomini, ed adorare la madre natura. soffici, v-1-65: quando si

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (2 risultati)

amene, / pompa maggior de la natura, e i colli / che vagheggia il

: per fecondi che siano di lor natura gtingegni, più ameni e più ubertosi divengono

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (1 risultato)

dalle più grosse avventure, sono per natura votati a delusioni. 2

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (4 risultati)

iii-41: la somma d'ogni sua natura è duolo allegro, torto giusto,

cavalca, 6-1-309: inquanto anche la natura fece l'uomo mansueto e disarmato,

o unghie, mostrasi, che per natura dee essere amicabile. che se veggiamo

. che se veggiamo, che per natura gli animali, e li uccelli di una

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (1 risultato)

contiene amido, che ha la natura dell'amido. amidasi, sf

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (3 risultati)

: a dirittamente e bene vivere la natura stessa ci chiama e ammaestra. idem

ci ammaestrassono,... la natura assai apertamente cel mostra. paolo da certaldo

attendere e quella gratitudine che tanto dalla natura è desiderata. campanella, i-338: il

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (2 risultati)

1-57: sano soprattutto, sì per natura, sì per l'esercizio del corpo,

così ammalato da far stupire come la natura possa tanto sopportare senza soccombere. nievo

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (3 risultati)

: tutto il guasto che fe'nella natura umana il peccato originale, accecando l'

in ragione delle immense doti concessegli da natura per ammaliare le donne; mi piaceva

: c'è degli uomini malinconici per natura; c'è di quelli che, lieti

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (2 risultati)

dell'arte, ma copiavano la natura. lanzi, 2-1-277: si provarono in

geni, ed ammanierano e soggettano la natura. = deriv. da maniera

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (1 risultato)

, / conservace l'umore e la natura. cavalca, 16-2-10: offersegli una

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (1 risultato)

ad ammazzarlo; e senza di essi la natura ci avrebbe conservato ancora per non pochi

vol. I Pag.404 - Da AMMAZZATOIO a AMMENDARE (1 risultato)

v. borghini, 1-2-178: la natura ama ridurre insieme le cose sparte,

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (2 risultati)

. idem, i-235: la loro natura [delle femmine] è mobile. qual

quello che è mio debito però che la natura e la mia gratitudine me ne fa

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (1 risultato)

lascive. castiglione, 90: la natura umana non ammette queste così compite perfezioni.

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (1 risultato)

-ammine alifatiche primarie: sono composti di natura basica che si avvicinano, per il

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (1 risultato)

amministrativaménte, avv. secondo la natura e i modi dell'amministrazione; sotto

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (4 risultati)

innamori? foscolo, ii-2-161: la natura ha dotato tutti gli uomini di varie tempre

è ammirabile soprattutto in chi ha da natura il sangue caldo. 2.

, i-401: voi mi chiedete come la natura operi sì strane, sì repugnanti cose

, 70: liberal si rese / natura a più sottili opre ammirande. =

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (1 risultato)

non con gli affetti che secondo la loro natura possono produrre nel cuore umano, bensì

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (2 risultati)

se il senso non fosse di natura da potere or fare, e non fare

data, gli fu aggiunta quella seconda natura, ch'è il buon allevamento

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (1 risultato)

bencivenni [crusca]: di loro natura, quando elle [le fra- gole

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (2 risultati)

donna, il cor robusto / che natura gli diè, tra i vezzi e gli

] avviene come per ammonestamento di natura, che saviamente li due compagni

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (2 risultati)

: simile [al gabbano] è la natura dell'ammoniaco e il modo di fare

, 6-57: coloro che sono di mala natura, non si muovono per ammonimenti a

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (1 risultato)

animali che son gai / di lor natura, son d'amor disciolti, / però

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (1 risultato)

non s'ammorza, / ma fa come natura face in foco. landino, 338

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (2 risultati)

un granello d'uva. nella pianta in natura le coccole sono disposte a grappolo.

gentile, 3-277: amorale è la natura del materialista, quale volgarmente vien concepita

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (3 risultati)

, 6-28: io che sono affettuoso di natura e assetato d'amore, ho dovuto

in contrario è amore, la cui natura è tale, che più tosto per

legge i cuori appaga; / e natura in noi l'impresse. c. i

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (6 risultati)

quelle belle casette fra tanta quiete di natura, tra fiumi e colli, obliando e

che pare si sprigioni dalle viscere della natura e trascini con l'impeto e la

, se vipra ivi fusse, / natura perderia: / a tal lo vederia,

morte ed amor de'tuoi mister', natura, / de'tuoi misteri, o fede

i-836: tutti quegli amori furono della natura del primo, affettuosi e pini.

li animali che son gai / di lor natura, son d'amor disciolti. petrarca

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (2 risultati)

t'obbedisco, o divina e buona natura. che vuoi con questo tuo bimbo sano

l'amore della patria è causato dalla natura. algarotti, 3-58: non

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

, amore di contraddizione che, nella natura degli uomini, massime in quella dei

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (3 risultati)

e panteiste) che governa la vita della natura. leopardi, i-89: l'amore

la vita e il principio vivificante della natura. d'annunzio, ii-574: tutta la

volanti amori. sempronio, iii-206: natura la creò, la fece amore / mobil

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (2 risultati)

si rendono solidi, ciò vuole natura di loro, od anche per influenza di

dei sensi), che ha natura d'amore, che è proprio

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (2 risultati)

quattro sorti susini trovo esser dissimili della natura;... e questi sono il

grenoble], la quale è di natura di bitume, come la terra ambelite.

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

spogliato quasi di tutte le doti della natura e dell'animo. idem, iv-58

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (1 risultato)

da cotali esempi siccome ancora dalla natura stessa di questa figura, si trae prima

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (1 risultato)

ed amplissima tra tutte quelle che la natura dell'arte ha potuto produrre. idem

vol. I Pag.438 - Da ANALECTA a ANALISTA (4 risultati)

colla mortificata e lenta triavevano ricevuto dalla natura e li lascia freddi cadaveri. stezza

il fenomeno sociale costituito dalla pretermina la natura la percentuale dei compo e

vi sono contenuti, e definirne la natura. tommaseo [s. v.

, i-615: riesce astrusa la ricerca della natura delle linee di più alto grado,

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (7 risultati)

più nobili istrumenti per rinvenire analiticamente la natura, l'interna composizione, le leggi

.. come elle sono realmente in natura. beccaria, i-391: quest'analitica

fatto dall'uomo abbandonando lo stato di natura e trasportandosi a quello della civile società

di lui più innanzi; poiché la natura sua schietta, affettuosa, infelice,

sarebbe tanto utile analizzare fino in fondo la natura e gli attributi. 2.

gli univoci, non significano però una natura comune a tutti i loro analogati.

lingua, e sa poco della propria natura. rosa, 89: argomentate or voi

vol. I Pag.440 - Da ANALOGICAMENTE a ANAPESTO (1 risultato)

cogliere ed imitar il rapporto posto dalla natura fra il suono di certi oggetti e

vol. I Pag.442 - Da ANASTALTICO a ANATOME (1 risultato)

sono usato di fare, che la natura, che non opera a caso,

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (3 risultati)

sa qual abbian tutte / uso e natura. leopardi, ii-341: nulla di poetico

: nulla di poetico si scorge nella natura... giacente, per così

dilettarsi della chimica, che anatomizzar la natura. 2. figur. analizzare minuziosamente

vol. I Pag.445 - Da ANCHE a ANCIDITORE (1 risultato)

essere indizio d'una umana e mansueta natura. berni, 121: areste detto che

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (2 risultati)

. letter. duplice d'aspetto o natura. di una lama: a due tagli

debil fianco / per anni e per natura / vai nel suolo pur anco /

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (2 risultati)

effigie conoscessi che valoroso uomo dovevi per natura divenire, nondimeno con disaminato animo imaginai

/ son l'opere seguite, a che natura / non scalda ferro mai né batte

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

ant. metallo durissimo, di incerta natura, affine al ferro e all'acciaio.

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

. pirandello, 8-396: linfatico di natura, andava facilmente soggetto ai raffreddori.

debil fianco / per anni e per natura / vai nel suolo pur anco /

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

i'non erro, / grande a natura, a me sommo diletto / ma che

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

per la trachea, di dove la natura lo ricaccia fuori mediante un violento tossire

asciutto: esser pederasta, peccare contro natura. berni, 285: a quella

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

, conv., iii-m-6: per la natura del simplice corpo, che ne lo

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (1 risultato)

per tutti gli andirivieni di questo laberinto della natura. giusti, 3-198: fuggivano di

vol. I Pag.461 - Da ANDROGINICO a ANELANTE (2 risultati)

, d'una aspirazione duplice, della natura umana e della natura bestiale. ma

duplice, della natura umana e della natura bestiale. ma con qual purezza,

vol. I Pag.463 - Da ANELLO a ANELLO (2 risultati)

dense anella di questa prodigiosa catena della natura, che tiene legati tutti i viventi

dire dell'anello di saturno, della natura del quale non si accordano tra loro i

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (1 risultato)

vecchi metri. cagna, iii-203: la natura... ripudia i timidi,

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (1 risultato)

6-140: i mobili non possono avere natura anfibia: i mobili implicano resistenza del

vol. I Pag.469 - Da ANGELICALE a ANGELO (4 risultati)

la quale iddio creatore pose nell'angelica natura. boccaccio, i-524: crediamo lui dal

2. simile agli angeli per la natura e l'aspetto; dotato di bellezza

donna angelica per candidezza e mansuetudine di natura. viani, 14-210: vi sono

, che potea, anzi creò l'umana natura. landino, 434 [par.

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

/ è aristotel, l'agnol di natura; / egli è che aperse la scienzia

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (2 risultati)

anguillifórme, agg. che ha forma e natura d'anguilla. -al figur.:

vietata la vendita di aceti di qualsiasi natura alterati per putridume od invasi dalle anguillule

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (4 risultati)

473: il corpo è nato da natura atto ad obbedire all'anima, e

dell'animo e dell'anima / la natura è dell'uom quasi una parte. magalotti

anima è mobile cerchio: perché per sua natura, non senza discorso conosce, né

, delle emozioni; parte emotiva della natura umana. -al figur.: espressione

vol. I Pag.480 - Da ANIMA a ANIMA (1 risultato)

. boccaccio, 1-12: ma la natura del novello signore, a cui ignorantemente

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (1 risultato)

nascer già dell'animal famiglia, / natura, illaudabil maraviglia / che per uccider

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (4 risultati)

bruto, il quale, ancora che di natura feroce e silvestre, si è stato

germi e d'animai varia famiglia / natura equa dispose. b. croce,

tempo della vita sua a volere cognoscere la natura delle ape, che sono sì piccolo

la previdenza d'iddio onnipotente e della natura è imitata non solo dall'uomo,

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (4 risultati)

della sua animalità, eccitava nella sua natura inferma una forza fittizia e il bisogno di

ridiventano bestie feroci, e tornano nella natura. animalménte, avv. letter.

legge... da essa divina natura imposta a qualunque animante nato a produrre

, non fu un parlare secondo la natura di esse cose..., ma

vol. I Pag.484 - Da ANIMATORE a ANIMISTICO (1 risultato)

ai primitivi), secondo cui tutta la natura è animata e ogni ente e ogni

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

dissonanti (tranne alcuni pochi uccelletti di natura canori) l'orecchie infestano annoiano assordano

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

. panzini, iii-202: [la natura] a me dà l'animo di accogliere

vol. I Pag.488 - Da ANIMULA a ANITROCCOLO (2 risultati)

., 9-85: l'anitre son della natura deh'oche, e in quel medesimo

non poco la bocca già storta per natura,... ed ebbe un dimenìo

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (2 risultati)

rucellai, 2-1-8-271: gli uomini per la natura ragionevole dell'anima loro immortale hanno un

. deledda, ii-1092: la mia natura era troppo sentimentale e ardente per fermarsi

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (2 risultati)

grammaticale, poiché questo è annesso alla natura intrinseca de'suoi elementi. foscolo,

nello stesso caso o in simil capriccio della natura, conciosiacché, colle marze e cogli

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (1 risultato)

suoi principi, e che non può natura / alcuna cosa annichilar giammai. baretti

vol. I Pag.495 - Da ANNIDATO a ANNIVERSARIO (1 risultato)

esaltazione del parente,... la natura finisce d'amarlo. beccaria, i-389

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (1 risultato)

trattare della scienza, e mostrar la natura sua. = deriv. da annoverare

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (1 risultato)

sostengono, l'annullano de la propria natura, perché le riducono a scienze.

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (2 risultati)

uomo, ma piuttosto un'anomalia della natura, come un fungo o un cristallo.

sono anomali, e sentono talora della natura de'verbi in isco e esco, presso

vol. I Pag.509 - Da ANSIOSAMENTE a ANTANELLA (1 risultato)

,... e forse la natura avrà trovato questo modo di attraversare questa

vol. I Pag.510 - Da ANTARES a ANTECESSORE (4 risultati)

il polo antartico fosse il soprano per natura. bruno, 3-841: fatene grazia ad

/ né gentil core anti c'amor natura. petrarca, 204-5: per quanto non

. savonarola, iii-88: considerando la natura umana in sé, dio vorrebbe che

cicerone volgar., 3-38: quanto la natura dell'uomo anteceda alle pecore e

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

a penosi sacrifizi? nievo, 90: natura vuole che si anteponga la luce alle

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (4 risultati)

telesio nel ii lib. de rerum natura tenne... che il calore fosse

dopo gli avi i nepoti, / sta natura ognor verde. idem, i-1145:

/ de gli uomini nimica e di natura, / or hai pur spenta l'empia

, che antico era oramai e uomo di natura benigno e amorevole, queste parole udendo

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (3 risultati)

baruffaldi, n: madre antica, alma natura, / maestosa architettrice, / centolattipoppifera

accostavano di più ai confini stabiliti dalla natura. montale, 79: dicevano gli antichi

: questa divina anticonoscenza non muta la natura e la proprietà delle cose.

vol. I Pag.520 - Da ANTICRESI a ANTIDILUVIANO (1 risultato)

einaudi, 1-487: si appalesa così la natura antidemocratica ed antisociale del principio della giusta

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (2 risultati)

, per rompere definitivamente un'alleanza contro natura, per finirla con gli elementi irreducibili,

vuole la provvidenza e la benignità della natura per aver creati gli antidoti, per averli

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (2 risultati)

, per rompere definitivamente un'alleanza contro natura, per finirla con gli elementi irreducibili,

irritativi. gemelli careri, i-1-696: la natura velenosa [di certe acque] può

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (2 risultati)

, agg. contrario alle disposizioni della natura. leopardi, i-1172: è un

generalmente, e qualunque sia la sua natura specifica, si può definire 'una

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (1 risultato)

menti de'selvaggi sbalordite da'fenomeni della natura. = comp. da anti-'

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (3 risultati)

per rompere definitivamente un'alleanza contro natura, per finirla con gli elementi irreducibili,

più antisociale, più esclusiva per sua natura dello spirito di società, che l'

, 1-487: si appalesa così la natura antidemocratica ed antisociale del principio della causa

vol. I Pag.528 - Da ANTISOCIALISTA a ANTITRAGO (1 risultato)

che il contraposto della grazia e della natura, della previdenza divina e della libertà

vol. I Pag.531 - Da ANTRO a ANTROPOMORFO (1 risultato)

uomo in quanto esso è per natura proclive al delitto. bocchelli, ii-432:

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

115): niuna cosa dà la natura,... che egli con lo

vol. I Pag.533 - Da ANZIANATICO a AORISTO (1 risultato)

: egli vi è sforzato dalla sua natura, anzi che inclinato. mazzini,

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (2 risultati)

specie è così fatta e ordinata da natura, e la perfezione consiste nello stato

[luciano], ii-1-186: la natura depone nel favo un animaletto senza piedi

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (4 risultati)

delfino, 1-118: color, che di natura / pensan mirar gli alti segreti aperti

ancora amavano in lui la libertà della natura auena dall'ipocrisia e dissimulazione, e

come fu dotata [despina] da natura / d'eccelso core e d'intelletto aperto

tra quelle bel lezze di natura, su cui l'arte intesse, quasi

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

provvido agricoltore, lo stato ridente della natura o degli animali. giusti, iii-161

vol. I Pag.538 - Da APESCO a APLACENTALI (2 risultati)

breme, conc., iii-26: natura ha sempre comandato, che la moltitudine

sostanza di essa terra verisimilmente era di natura apira e refrattaria, e perciò non

vol. I Pag.539 - Da APLACENTATO a APOCINO (3 risultati)

. croce, i-2-287: ogni filosofia della natura finisce con l'atteggiarsi a mitologia della

finisce con l'atteggiarsi a mitologia della natura, ogni filosofia della storia ad apocalissi

oscurità di morte velò intorno la cara natura e la subburrò d'apocalisse. papini,

vol. I Pag.541 - Da APOLITICITÀ a APOPLESSIA (1 risultato)

montane. jahier, 152: la natura: è il ragazzo che ha telegrafato.

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

nostro d'una figura, la cui natura è tale, che ella rivolge il parlare

vol. I Pag.545 - Da APPADIGLION ARE a APPAIATO (5 risultati)

ma l'appagamento appartiene solo all'intera natura umana. vi possono essere molti piaceri

, conv., iii-xm-5: l'umana natura, fuori de la speculazione de la

sensi frali. idem, 722: natura, iniqua maga, / del mio

appagarlo. ojetti, ii-553: la natura languida e malinconica di chi troppo sogna

. libro di sentenze, 1-52: natura si tiene appagata di piccole cose. tasso

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (1 risultato)

cupidigie oltre all'appannaggio assegnatogli dalla madre natura, o quale altra ne sia la cagione

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (4 risultati)

[questa legge], ma dalla natura istessa l'abbiamo presa, covata ed

apparare chi in questo mondo vive: per natura, cioè per filosofia...

, ii-134: quel gran libro della natura, nel quale gli uomini apparano a

, essendo stato dal sommo autore della natura fatto un cotanto apparato di radici,

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (3 risultati)

, fra tutti i grandi apparati della natura e dell'arte i quali avevano resa

in questo si pecchi, o la natura apparecchiando ad una nobile anima un vii

da siena, 89: l'angelica natura s'apparecchia / nel cielo imperio per

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (1 risultato)

artificio, ci cuoprono l'aspetto della natura, recchio: arruolare gente e armarla

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (3 risultati)

apparenzia; ma sono ben tutte d'una natura. imitazione di cristo, ii-7-3:

della arte la volta, che per natura viene innanzi, girata dalla muraglia,

.. imitano ed abbelliscono le apparenze della natura. e. visconti, corte

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (2 risultati)

indovinava i pensieri nascosti della natura. idem, iv-1-1007: erano soli

e però che ne le bontadi de la natura e de la ragione si mostra la

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (1 risultato)

l'amicizia immutabile, supreme apparizioni della natura eroica. baldini, 4-182: grata

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (2 risultati)

, e indipendenti dalle leggi universali della natura. = comp. da a

seneca volgar., 3-307: la natura ci ha generati tutti parenti e appartenenti

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

la vita, sarebbe un odiare la propria natura. alfieri, 4-19: gli stupri

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

. d'azeglio, 1-218: ebbi una natura così impressionabile, così appassionata, che

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (1 risultato)

2-1-240: vede il crudel lavoro / natura, e a te s'appella e ragion

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (1 risultato)

sia un capriccio dell'arte o della natura. g. del papa, 4-19:

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (1 risultato)

due cose fanno apperpetuare questa fama, natura e uso. = comp.

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (2 risultati)

del primo impulso, se la nostra natura non fosse scaduta. appetire (ant

gli uomini e gli animali senza ragione per natura son vaghi di libertà e l'appetiscono

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (2 risultati)

, 237: egli sa e conosce la natura e la su- stanzia dell'anima,

514: però ha così ordinato la natura, che ad ogni virtù conoscente sia congiunta

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (3 risultati)

. machiavelli, 734: la natura de'franzesi è appetitosa di quello d'

campanella, 2-261: lo spirito di natura mobile, appiace il suono.

l'arbore salvatico, e coh'innesto a natura migliore piegarlo. tommaseo [s.

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

il quale sia tanto duro di sua natura e così sodo, che i colpi non

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (2 risultati)

di frutti, non d'una natura con gli altri, però che quelli,

, 164: chi vuol veder quantunque può natura / in far una fantastica befana,

vol. I Pag.570 - Da APPICCINITO a APPIENO (1 risultato)

un serpe mirabilissimo, la cui natura è tale, che qualunque uomo di mangiarlo

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (1 risultato)

è più verisimile che si sia appigliata la natura. magalotti, 9-2-78: egli seppe

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (3 risultati)

par che per vincere l'arte abbia natura / applicato ogni studio a la pittura

. adriani, 3-6-135: questa è la natura del bene, se rettamente vi ti

si applicano a studiar gli oggetti della natura e dell'arte, sentono il vantaggio di

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (5 risultati)

: per quanto vi sieno nella legge di natura regole universali e certe e chiare,

caro, 4-40: la benigna sua natura, l'affezion che mi porta, l'

viii-309: l'amore è una passione della natura, e questa si fa sentire in

. idem, 11-2: il corso di natura è appo dio, quasi come al

e tacque han di gentile, / quanto natura ed arte han di diletto, /

vol. I Pag.576 - Da APPODERAMENTO a APPOGGIARE (2 risultati)

difficoltà d'imitare e seguire quella natura che prima confondendo coll'abito giudicavate

, 2-568: l'aria per sua natura non fugge disotto l'acqua, ma

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (1 risultato)

, / ove s'appoggia la mortai natura. mazzini, ii-128: così voi non

vol. I Pag.580 - Da APPORTARE a APPOSTA (1 risultato)

. croce, i-3-4: sembra che la natura fornisca uomini appositamente fatti per l'una

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (3 risultati)

loro. idem, 11-52: la natura di tutti gli uccelli rapaci si è,

quali pongono appostamenti, per istinto di natura son conosciuti. panzini, i-574:

1-39: tutto l'apostare / ver la natura è poco. 11. intr.

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (2 risultati)

/ ogni cosa qua giù tempo e natura. fontanella, iii-352: questo de

cadavere piagato. / indi l'egra natura apprende aita. baretti, i-270: la

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (5 risultati)

il fuoco [dell'ira] di sua natura più tosto nelle leggieri e morbide cose

dove più libera e selvaggia / è la natura, più s'apprende al core /

un'ura. / deo, che folle natura -elio m'apresel tommaseo, i-118:

vero gli fu di tanto ella [la natura] cortese nell'apprendimento delle paterne arti

talento fa uso, e uso lungo natura. dante, conv., iii-xm-4:

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (5 risultati)

né troppo corte, dee essere di buona natura, di buona apprensione e di buono

al bianco dell'occhio, è di natura apprensiva delli obbietti. bruno, 3-903

di sé, niente esser di propria natura e virtute, e gli oggetti pre

., 31-49: mai non t'appresentò natura o arte / piacer, quanto le

., 10-33: lo ministro maggior della natura i... i congiunto,

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

appresso. vico, 269: la natura de'popoli prima è cruda, dipoi severa

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (2 risultati)

s. c., 3-5-12: la natura del bene allora è apprezzata, quando

, / un vii impedimento è di natura. massini, iii-278: egli il volare

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

da quello la massa degli umori di mista natura che lo infestano ed appropositìssimo vien giudicata

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (4 risultati)

prietà individuale, è di sua natura fìsico e materiale. appropriaménto,

dubitativa, mi pare che mandi di natura sua anzi al soggiuntivo, che al dimostrativo

di applicare un beneficio, che di sua natura è juris divini, all'uso proprio

se non le cose date direttamente dalla natura; poiché i prodotti del lavoro umano

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

guittone, 3-16: quello, che approva natura, e nobile uomo, n'è

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (2 risultati)

gli uomini del mondo fanciullo, per natura, furono sublimi poeti. idem, 545

approvatissima, che i corpi di differente natura non si possono muovere insieme, se

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (2 risultati)

, anzi è l'istessa regola di natura la quale ordina le cose. galileo,

scomposti. tombari, 2-168: la natura d'intorno somiglia alla trama d'un ricamo

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

nel trattenere, come sono certi di buona natura, non appuntatori, non superchievoli,

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (2 risultati)

non si conta fra i doni della natura. tommaseo [s. v.]

che forse così per appunto non generò la natura senza qualche aiuto dell'arte. l

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (1 risultato)

strettezze... non sono in natura, e non devono entrare nella considerazione dell'

vol. I Pag.597 - Da APRILINO a APRIRE (1 risultato)

che 'l nemico empio / dell'umana natura, il qual del telo / fu l'

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (2 risultati)

idem, canz., 157: apria natura ogni suo bel lavoro: / la

iii-v-7: quello glorioso filosofo al quale la natura più aperse li suoi segreti. idem

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (1 risultato)

riprende giovinezza, e ciò consente / natura, presso all'acqua ella cadendo.

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (2 risultati)

], 17-22: secondo la ragione della natura non si debba cominciare [a potare

, agg. pertinente all'aquila; di natura o d'aspetto simile all'aquila.

vol. I Pag.604 - Da AQUILINO a AQUILONE (3 risultati)

stimasi che nelle parti aquilonari, la natura di questo uccello [lo sparviero] sia

congiunto di settentrione, e per sua natura può dissolvere le nubi e far gelar

proclamarsi... il re della natura. montale, 1-131: or che aquilone

vol. I Pag.605 - Da AQUILOTTO a ARABICO (1 risultato)

a dismisura, / una balsamica / forte natura. giordani, ii-202: ricevo

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (1 risultato)

classe d'individui, e non dalla natura delle cose. cattaneo, ii-2-276:

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (2 risultati)

potrebbono fare, tanto è l'arbitrio della natura. 10. stor. imposta

menti il capriccio, a la medesma / natura insulta. manzoni, pr. sp

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (3 risultati)

animai di questa sorta, / la lor natura e quai truovi più arbi.

iii-xn-io: non sarebbe da laudare la natura, se, sappiendo prima che li fiori

dell'albero; che ha aspetto o natura d'albero. soderini, ii-202:

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (2 risultati)

agg. bot. che ha carattere e natura di arbusto. arbusto (

tutti i mezzi per li quali la natura produce le piante, li arbusti e l'

vol. I Pag.615 - Da ARCA a ARCA (1 risultato)

, par., 8-84: la sua natura, che di larga parca / discese

vol. I Pag.616 - Da ARCACCIA a ARCAICO (2 risultati)

ai tranquilli piaceri della libera esistenza nella natura e nel canto. -per estens.:

eccessiva di semplicità e di amore della natura, che sottintende un disdegno e una

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (2 risultati)

ricciuto, nati gli arcani più difficili della natura. dotti, iii-248: nell'atto

ubi enim potentia divina vel delle bellezze della natura. tommaseo, i-102: questa

vol. I Pag.619 - Da ARCHEGGIAMENTO a ARCHETTO (1 risultato)

mente. salvini, 6-2: la natura... in tutte le cose è

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (6 risultati)

sopra. pallavicino, 1-282: alla natura dovea costar grossissima spesa ed infinito lavoro

architettonicamente a considerare che, essendo la natura principio di moto, conviene che i

fruire desidera. arici, 267: ivi natura / le sue fattezze ancor serba gelosa

. vengono ad essere dalla provida architettrice natura... collocati i loro sensori.

, 11: madre antica, alma natura, / maestosa architettrice. c.

arici, i-308: e vince [natura] / non pur l'opra, ma

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (1 risultato)

questa mummia col fiato, in cui natura / l'arte imitò d'un uom di

vol. I Pag.624 - Da ARCHITTERIGIO a ARCI (1 risultato)

flemmaticissimo. allegri, io: la natura quieta / di quest'arciflem- matico animale

vol. I Pag.626 - Da ARCIABATE a ARCIERE (1 risultato)

pilastri una balestriera, / la qual natura v'avea compassata. testi fiorentini,

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (1 risultato)

la decisione di una lite di quella natura. 2. città arcivescovile:

vol. I Pag.632 - Da ARCOBALESTRO a ARCTOPITECI (1 risultato)

mentre scrivo, mi paiono fatte della stessa natura. borgese, 6-113: reggevano [

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (1 risultato)

questi uccelli [corvi marini] di natura spiacevolissima, perché imbrattano dello sterco loro

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (3 risultati)

scellerato ardimento inermi regni / della saggia natura! 2. atto di audacia

motto a l'imperadore, conoscendolo di natura terribile e sovra modo crudele. aretino,

nominandone pochi. leopardi, 34-112: nobil natura è quella / che a sollevar s'

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (3 risultati)

più forza e più ardire che la natura medesima. paolo da certaldo, 323:

su queste povere e nude combinazioni di natura e di opere umane il suo occhio nuovo

uso la feminea mente / sovra la sua natura è fatta ardita. idem, aminta

vol. I Pag.640 - Da AREALE a ARENARE (1 risultato)

. arenàceo, agg. che ha natura di sabbia, che è formata di

vol. I Pag.642 - Da AREOPAGITICO a ARGEMONIA (1 risultato)

le foglie del papavero silvestre. la natura e vertù sua è, se si

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (6 risultati)

leonardo, 2-96: i bugiardi interpitri di natura affermano lo argento vivo essere comune semenza

li metalli, non si ricordando che la natura varia le semenze secondo la diversità delle

, con una lucente bianchezza composto dalla natura di sustanza viscosa e sottile, con

cose son leggieri, ed hanno inclinazione per natura d'andare all'insù...

ferro e sostanze organiche), di natura eminentemente colloidale, con la proprietà di

tutto simile, avere la stessa origine e natura, la stessa inclinazione, l'uguale

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (2 risultati)

argilla, ricco di argilla, che ha natura di argilla. -terreni argillosi: che

.. la gli fortificò [la natura] coi peli delle ciglia, come con

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (2 risultati)

, che di propria irrepugnabile autorità la natura piantò termini ed argini certi onde circoscrivere

cronico da sali d'argento, di natura professionale o terapeutica (caratterizzato da argina

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (5 risultati)

, 32-9: poi che fu conosciuta la natura dell'uomo e dell'animali e de'

che e'sia di bisogno essere nella natura questi quattro gradi argomenteremo in questo modo

si fanno gli effetti / quando il volere natura argomenta. 4. ant

ii-2-27: tutti i faziosi che la natura non avea creati facondi, s'argomentarono di

prender la rettorica e trattar separatamente: la natura dell'oratore come debba apparir nel discorso

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

resistenza di una cosa o la sua natura: prova, indizio, segno.

vol. I Pag.650 - Da ARGOMENTOSO a ARGUTO (1 risultato)

pensatore in quanto la mente, acuta per natura, s'addestra coll'abito a argomentare

vol. I Pag.651 - Da ARGUZIA a ARIA (4 risultati)

ritenuta uno dei quattro elementi fondamentali della natura). bartolomeo da s.

negli spazi verdi, nella pace della natura (cfr. aperto, n. 5

piante, perfino nel gran tempio della natura, mi toccò entrarvi di sfuggita e per

e più obbedienti alle leggi universali di natura. baldini, i-169: stare a

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (2 risultati)

. la fisonomia allegra spira ilarità per natura; l'aria allegra dice l'allegrezza o

seguitando di dì in dì, contra natura sarà che a te non venga preso

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (1 risultato)

terre, che abbino la loro grana per natura sottile e magra, sono..

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (1 risultato)

foco, e l'aria è d'umida natura, / così a la terra l'

vol. I Pag.658 - Da ARINGO a ARISTA (1 risultato)

si copre. boterò, i-203: la natura... con le spighe e

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (3 risultati)

assioma aristotelico, che dio e la natura non fanno niente indarno, bisogna..

, quanto se n'abbia l'istessa natura; e tali sono le scienze matema-

si svolgeva e cresceva la scienza matematica della natura, e l'abito mentale, che

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

, 232: l'arme ha questa natura: ch'ella ci dona diletto nel riguardarla

vol. I Pag.664 - Da ARMA a ARMAMENTARIO (1 risultato)

un vaso e uno armario fatto dalla natura per riporvi dentro tutti i suoi mali

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (1 risultato)

/ l'occhio armandone; e te [natura] non sospettosa / dietro la tenda

vol. I Pag.667 - Da ARMATOLI a ARMATURA (1 risultato)

1-29: a te nei veli d'iride natura / non piacque, 0 inverno;

vol. I Pag.668 - Da ARME a ARMEGGIATORE (1 risultato)

qualità d'armatura, che di sua natura sia ferma, né facile ad essere indietro

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (1 risultato)

astenga e resti contenta alle leggi della natura. f. negri, 121: una

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (2 risultati)

cavalcanti, 35: se tu fossi per natura armigero e desideratore di gloria, tu

mercenario, quand'anco sia armigero di natura, perde a lungo andare gran parte del

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (3 risultati)

costoro le voci acute e gravi per natura diverse, con certi intervalli e modi,

pregi dell'armonia consistono nella imitazione della natura quando esprimono qualche cosa, e in

alfieri, 52: gran pittrice è natura. oh amabil vaga / armonìa di color

vol. I Pag.672 - Da ARMONIACO a ARMONIOSO (1 risultato)

magalotti, 20-79: avendomi la madre natura fatto altrettanto disarmoniche l'orecchie, quanto

vol. I Pag.675 - Da ARNICINA a AROMATICO (3 risultati)

-. l'arnione si è di grossa natura, e dona malvagio notrimento.

aromale, agg. letter. che ha natura, sapore, fragranza di aroma;

. m. -ci). che ha natura, odore, sapore di aroma.

vol. I Pag.678 - Da ARRABATTARE a ARRABBIATO (1 risultato)

pallavicino, 1-161: io intendo qui per natura quella forza,... che

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (1 risultato)

. corsini, 2-144: sito per natura forte, con istrette imboccature e ripide

vol. I Pag.684 - Da ARRENDEVOLE a ARRESTARE (2 risultati)

. bembo, 1-47: da natura più inchinevoli solete essere e più arrendevoli

potrete considerare ottimamente qual sia la mia natura, e come pieghevole a'piaceri, ed

vol. I Pag.686 - Da ARRETARE a ARRIBISCIARE (1 risultato)

la sua dal dolore e sdegno infreddata natura, e con tale nova manera de

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

vestimenti / si dilettava assai per sua natura, / per farsi grato a lei

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (2 risultati)

9-139: un serpe mirabilissimo, la cui natura è tale che qualunque uomo di mangiarlo

a capacitarsi che gente arrisa da una natura così dolcemente

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (2 risultati)

c. dati, i-402: la natura non fa camminare tutto quanto l'alimento

, 52: gran pittrice è natura. oh amabil vaga / armonìa di color

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (1 risultato)

genti e linguaggi: ella [la natura] non vede: / e l'uom

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

ammettono tali diligenze per la loro scoscesa natura, nello stato attuale di bosco perenne

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (1 risultato)

: si è femena paleda seconno sua natura, / arrosciase la misera, non

vol. I Pag.697 - Da ARROSTICARE a ARROTA (1 risultato)

di allodola si tiene a una medesima natura;... ma chi usare le

vol. I Pag.702 - Da ARRUFFONE a ARSENALE (1 risultato)

campanella, 879: il ferro di natura impuro / sempre s'arruggia.

vol. I Pag.703 - Da ARSENALOTTO a ARSICCIO (2 risultati)

al gruppo dell'azoto: si trova in natura allo stato libero, ma soprattutto combinato

studiava in retorica, è qui viva in natura. serra, i-ii: il verso

vol. I Pag.704 - Da ARSILE a ARSURA (2 risultati)

è, come dire, l'inferno della natura. / di luglio arsiccio le giornate

e ognor crescendo, tutte / di natura le viscere commosse: / come nell'

vol. I Pag.705 - Da ARTAGOTICAMENTE a ARTE (21 risultati)

: oltre all'esser di sua natura simulatore e dissimulatore gran dissimo

attività produttiva dell'uomo (contrapposta alla natura), disciplinata da un complesso di

rettorica non è arte, ma è natura, per ciò che vedea molti buoni

ciò che vedea molti buoni dicitori per natura e non per insegnamento d'arte.

conv., iv- ix-ii: la natura è instrumento de l'arte; sì come

dove l'arte è instrumento de la natura. idem, inf., 11-100:

in una sola parte, / come natura lo suo corso prende / da divino intelletto

ma perché alle volte la debilità della natura vince ogni aiuto dell'arte, qualunque

57: l'arte supplisce al difetto della natura, bonifacio. marino, v-66

. / insomma l'arte ha vinta la natura. mal vezzi, iv-278

suppliscono coll'arte ai difetti della natura. fontanella, iii-365: questa aracne

'l lavor sì ben comparte / ch'a natura fa scorno, invidia a l'

ch'arriva l'arte / dove manca la natura. 2. per estens.

estens. l'opera di dio, della natura. dante, inf., 11-100

dante, inf., 11-100: natura lo suo corso prende / da divino

si volge lieto / sovra tant'arte di natura, e spira / spirito novo,

lor parte. tasso, 16-10: di natura arte par, che per diletto /

, i-206: i luoghi deboli di natura e poco aiutati dall'arte hanno fatto

flusso non veniva spontaneamente per moto della natura, dovea il medico procurarlo con l'

[della rosa] incanto 0 la natura. 4. attività spirituale dell'

arte veramente viva era necessario tornare alla natura e al vero. papini, 8-58:

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (6 risultati)

perfeziona anche essa co'suoi colori la natura; perché dipingendo un bosco, un

ella s'affatica di ritrarle come la natura verisimilmente può e dee farle nel suo compimento

, dove non sia arte ma tutta natura. baruffaldi, 38: belle in somme

, leg- giadretto e snello: / natura il sa, che n'ha perduta l'

s. c., 2-2-5: la natura fa l'uomo acconcio, e l'

per dovere, contro al corso della natura, disgravidare, né mai le potè venir

vol. I Pag.707 - Da ARTE a ARTE (4 risultati)

velocità ristretta dentro ad alcune leggi di natura. bruno, 57: si dice

magica è di tanta importanza che contra natura fa ritornar gli fiumi a dietro, fissar

precetti, che cercano di stabilire la natura, i modi espressivi, la tecnica

solo imitano ed abbelliscono le apparenze della natura, ma possono insieme farle rivivere agli

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (2 risultati)

per opera d'arte, non di natura. a. cocchi, 8-375

. sm. ant. opera non di natura, ma eseguita con l'arte,

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (2 risultati)

ar tefice, cioè la natura umana, che tanta bellezza produce.

chiama il mago ministro e servo della natura, non artefice. monti, 3-351

vol. I Pag.710 - Da ARTERIOSCLEROSI a ARTICOLATO (1 risultato)

articolare e formare diversi suoni viene dalla natura. tommaseo-rigutini, 1297: articolare è

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (1 risultato)

dagli automi. papini, 20-470: la natura bellis voleva scriver di belle

vol. I Pag.712 - Da ARTIERE a ARTIFICIALE (1 risultato)

: contrapposto a ciò che è per natura. latini, rettor., 54-12

vol. I Pag.713 - Da ARTIFICIALITÀ a ARTIFICIO (11 risultati)

ogni senso e pensiero che si chiama natura. artificialménte (artifizialménte), avv

diversa molto da quella che sarebbe in natura. idem, i-699: la perfezione

, ed aveva il suo fondamento nella natura, non essendo perciò meno perfetta,

tale artifizio che cambia o altera la natura... stile artifizioso, può

. galileo, 1-142: anco la natura tollera con flemma che uno uccellatore dilaceri

lavor sì ben comparte / ch'a natura fa scorno, invidia a l'arte.

ingegnoso (per rendere più bella la natura, per creare una determinata impressione,

arte il bel volto compose: / di natura, d'amor, de'cieli amici

: quello che omero diceva ottimamente per natura, noi pensatamente e con infinito artifizio

, ii-969: niuno artifizio insomma è nella natura, perché la natura stessa è cagione

insomma è nella natura, perché la natura stessa è cagione che le cose vadan bene

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (7 risultati)

non era ancora artifizio alcuno, mala natura soltanto che aveva studiato benissimo / borsi,

con te, signore, ogni artificio di natura retorica è inutile, inutile al tutto

fosse stato fatto, quantunque artificio della natura e non manual paresse. 6

sensi (insieme di colori accesi nella natura o in un quadro, scritti o discorsi

il parliere, che conosce bene la natura e lo stato della materia, vi

sperienzia, interpetre infra l'arti- fiziosa natura e la umana spezie. boterò, i-247

maggior prezzo che le cose generate dalla natura. campanella, i-400: il todesco ostinato

vol. I Pag.715 - Da ARTIGIANELLI a ARTIGLIERIA (1 risultato)

163: betti arrivava; e la sua natura apollinea, dopo colazione, si traduceva

vol. I Pag.717 - Da ARTO a ARUSPICINA (1 risultato)

morboso, acuto o cronico, di natura infiammatoria, che colpisce le articolazioni (

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

arzente, / e par contra natura. landolfi, 1-59: la sferzata,

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (1 risultato)

l'argento vivo], per esser di natura vaporabile, possa non solo raccogliersi in

vol. I Pag.722 - Da ASCESI a ASCIA (2 risultati)

l'argento vivo], per esser di natura vaporabile, possa non solo raccogliersi in

cerebrale, ecc.); secondo la natura del pus: ascesso caldo (prodotto

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (1 risultato)

escremento nocivo; e però ne'pelosi la natura non lo trasmette alla pelle, per

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (2 risultati)

rusticità. berni, 331: la natura e la fortuna mi ha fatto tale;

in zoccoli per vasciutto: peccare contro natura. boccaccio, dee., 5-10

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (1 risultato)

, 15-34: vano è saper quel che natura asconde / agl'inesperti della vita.

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (2 risultati)

corpi, ed altri ascosi misteri della natura colassù ci scuopre; e questo segue sotto

/ gli ascritti a lei da la natura giorni, / onde il serpe e 'l

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (2 risultati)

censura, / che con falsi concetti abbiam natura / tradita, e il vero poetar

viene da lui, noi l'ascriviamo alla natura. giusti, iii-241: se io

vol. I Pag.730 - Da ASFISSIARE a ASILO (1 risultato)

, si acquistano tutte le cognizioni della natura? casti, 3-4: su per montagne

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (5 risultati)

virginio era davvero la forma che la natura, eternamente libera ed asimmetrica, predilige,

metrica classica formato da due membri di natura differente. = voce dotta

: egli è uno sconcio aborto di natura, / di lione e somaro egli è

, i-vi-3: sono signori di sì asinina natura che comandano lo contrario di quello che

cannella. asinità, sf. natura e indole dell'asino. firenzuola,

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (3 risultati)

da l'asino, ch'à questa natura che dov'e'cade una volta non vi

all'asino, però che se muove per natura de le bestie, ma non per

de le bestie, ma non per quella natura che isceveri gli uomini dalle bestie.

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

: riconoscere fin dai segni esterni la natura reale di una persona. grazzini,

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (2 risultati)

inferiori ai bisogni, ecco l'umana natura, d'onde l'operosità, il progresso

così lo cor, ch'è fatto da natura / asletto, pur, gentile,

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (2 risultati)

nel bene e nel male secondo la natura de'pianeti congiunti, gli aspetti benivoli

912: l'aspido è di sua natura sordo; e con tutto che elli abbi

vol. I Pag.741 - Da ASPIRINA a ASPRELLA (1 risultato)

, aspreggiare un poco più che la natura et tenereza sua non gli patisca. giov

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

. m. villani, 2-11: per natura il luogo era stretto, e'passi

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (3 risultati)

saggio compiuta allo scopo di riconoscere la natura o la composizione di una determinata sostanza

ardita / vincesti il sesso e la natura assai. idem, 13-69: mosse

un luogo assai solitario un uomo dotato da natura d'uno ingegno perspicacissimo e d'una

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

. campanella, 2-100: di cocentissima natura [egli] ha senso sagacissimo che di

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (1 risultato)

ha voluto assaltarla e violarla [la natura], frugandone il corpo fino al sangue

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (2 risultati)

, 961: fu notabile provvedimento della natura 1'assegnare a un medesimo genere di animali

, iv- 328: essendo giulio di natura grave, diligente, assiduo alle faccende

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

facciamo. salvini, 40-111: la quale natura, conoscendosi, in ciascheduno uomo particolare

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (1 risultato)

: e scriver puoi, se lor natura assempre, / che con la coda l'

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (2 risultati)

iv-2-648: le genti nuove che strappano alla natura le energie più segrete per asservirle al

dappertutto..., o parrucchieri della natura? viani, 19-389: fu asservito

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (1 risultato)

barberino, 371: vero è che propria natura è della femina aconciarsi e d'assettarsi

vol. I Pag.764 - Da ASSICURARE a ASSICURARE (1 risultato)

nasce foco arzente, / e par contra natura. guinizelli, iv-38 (24-4)

vol. I Pag.766 - Da ASSIDENZA a ASSIDERE (1 risultato)

, 67: oltre l'alpi varcata indi natura, / appo senna ornai stanca egra

vol. I Pag.767 - Da ASSIDRIRE a ASSIEPATO (2 risultati)

guicciardini, iv-328: essendo giulio di natura grave, diligente, assiduo alle faccende

si abbreviò la vita per essere di natura malinconico, solitario, e troppo assiduo

vol. I Pag.768 - Da ASSILE a ASSIOLO (3 risultati)

, ii-126: una semplice figlia della natura, non poteva aver assimilato la perfidia

, il processo di identificazione della propria natura con quella divina. 3. ling

in una materia di tutt'altra natura. = comp. di simulare (

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (3 risultati)

assioma aristotelico, che dio e la natura non fanno niente indarno, bisogna.

stabilito « che fosse una delle predilette della natura » -e piantato per secondo e non

: cartesio pianta per assioma che la natura abbia dotati gli uomini di pari facoltà

vol. I Pag.770 - Da ASSISO a ASSISTERE (3 risultati)

al bisogno del malato, ed alla natura e complessione di lui. -figur

un simile obietto assistente, perché la natura dell'acqua è così fatta, per

e spirituali (distribuzione di sussidi in natura e in denaro, organizzazione di servizi

vol. I Pag.772 - Da ASSOCIABILE a ASSOCIAZIONISMO (1 risultato)

sopra erronee associazioni d'idee, di lor natura separate e distinte. d'annunzio,

vol. I Pag.773 - Da ASSOCIAZIONISTA a ASSOLCATO (1 risultato)

assoggettata? colletta, i-202: superba per natura e per la grandezza di sua casa

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (2 risultati)

, sull'atto di andarsene, la sua natura si risvegliò ed egli provò come sempre

le cose del mondo son di loro natura imperfette e perciò non andate d'accordo.

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (2 risultati)

, 5-i-8: la vostra benignissima e cortese natura... m'assolve ancora da

: dei pensare la debilità de la nostra natura, che la puoi assimigliare a un

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (3 risultati)

cosa usanza, perché s'assomiglia a natura. dante, conv., iii-xiv-3:

; e così ogni altro effetto della natura desidera convertirsi e assimigliarsi alla sua causa

, 1-29: ancora sì asomata / la natura v'avesse / ben vi dia rimembrare

vol. I Pag.778 - Da ASSONNIMENTO a ASSORBIRE (1 risultato)

ogni volta che un'onda di qualsiasi natura (oppure una radiazione corpuscolare) incide

vol. I Pag.779 - Da ASSORBITO a ASSORDIRE (1 risultato)

., 1-167: conciosia- cosaché la natura ci chiarisca e dea ad intendere per

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (1 risultato)

con gli studi troppo terribili violenta la natura, sebbene da un canto egli assottiglia

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (4 risultati)

253: questo [il corpo] la natura l'asubiectò come strumento, come uno

. gelli, 14-30: inclinato per sua natura ah'armi, e di più assuefatto

a un determinato sito si converte in natura. 0. rucellai, 8-33: vengono

principio perenne e non mai assumente la natura di principiato. assùmere, tr

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (5 risultati)

landino, 350: se noi riguardiamo alla natura che cristo assonse, che fu la

che cristo assonse, che fu la natura umana, tal morte fu giusta.

8-237: le febbri assunsero una più chiara natura di remittenti. baretti, ii-150:

la croce porse, / s'alla natura assunta si misura, / nulla già mai

: veggono [gli angeli] la natura nostra assunta sopra loro. capponi,

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (1 risultato)

peccato in filosofia il dire che la natura si nascondesse nella materia. verga,