Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: morto Nuova ricerca

Numero di risultati: 7942

vol. I Pag.2 - Da A a A (2 risultati)

..: madre al compagno del morto. panzini, iii-308: queste e simiglianti

4 (64): un fratello del morto, due suoi cugini e un vecchio

vol. I Pag.4 - Da A a A (2 risultati)

vi dea tanti malanni che voi siate morto a ghiado. idem, dee.,

. michelangelo, 36-31: se fossi morto, parlar ti farei; / se fossi

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (2 risultati)

il disegno; e lo abbacinato, morto, abbagliato, e troppo dolce pare

/ a noi ne venga abbacinato e morto [ecc.]. manzoni, pr

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (1 risultato)

riso. 4. di colore morto, sbiadito. vasari, i-159:

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (2 risultati)

sua nave, abban donando morto / il dolce aedo, sopra cui moveva

abbandonandosi interamente, si lasciò ir come morto. foscolo, iv-352: t'abbandonavi

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

para, / però che del destrier morto l'abatte. idem, 152: ma

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (1 risultato)

d'un povero uomo da tale infermità morto gittati nella via pubblica ed abbattendosi ad

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (1 risultato)

venne una voglia inquieta di parlare del morto, di parlarne con abondanza, rievocando

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (2 risultati)

il lume, perché il rischiara, e morto il calore, perché l'abbronza.

le gambe e i piedi del pollame morto, per tome quella ruvida pelle che

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (2 risultati)

549): dietro la spoglia del morto pastore... veniva l'arcivescovo

nero. giusti, 2-33: è morto cecco. /... / tutti

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (2 risultati)

, agg. venuto alla luce già morto, nato per aborto. 2

abortivo2, sm. ant. feto nato morto; frutto dell'aborto.

vol. I Pag.61 - Da ACCAPPIAMENTO a ACCAREZZATO (1 risultato)

sembrava che mi leccasse una lingua di morto e mi sentivo accapponire la pelle.

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (2 risultati)

al fianco, / che senza più ferir morto lasciollo. buonarroti il giovane i-352:

, 12-6-140: un pezzo di sasso morto... colla solita falda foliacea,

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (1 risultato)

91: il duca alessandro, morto il papa, per la sua prima

vol. I Pag.79 - Da ACCHETATO a ACCHITARE (1 risultato)

esilio. verga, 2-224: era morto di una perniciosa acchiappata nel sorvegliare la

vol. I Pag.83 - Da ACCIDENTALMENTE a ACCIDENTE (2 risultati)

lancia, disa- venturatamente fu passato e morto... io ne potrei assai

levami una curiosità. tuo padre è morto d'accidente? verga, 4-38:

vol. I Pag.85 - Da ACCIDIATO a ACCINGERE (1 risultato)

, per onorare lo corpo di miseno morto..., s'accinse e prese

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (1 risultato)

vendetta / di mio fìgliuol ch'è morto, ond'io m'accoro ». g

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (1 risultato)

, / ch'io viveraggio assai peggio che morto. angiolieri, 96-14: elli è

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

egli nelle mani gli dava o vivo o morto giugurta, sarebbe a lui in contraccambio

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

/... / ch'i'caggio morto e voi non m'acorrete. segneri

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (1 risultato)

. guicciardini, v-199: vi fu morto migliau, quello che aveva acerrimamente contradetto

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (2 risultati)

: essi hanno ima patente, un angolo morto a loro disposizione, un fanale ad

grato / odor da far resuscitare un morto. = dal lat. acètum (

vol. I Pag.121 - Da ACETUME a ACHIRO (1 risultato)

donde il nome volgare di testa di morto). gozzano, 1132:

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

. = comp. da acqua e morto. acquananfa, v. acqua,

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (1 risultato)

ei s'acquatta a bocca aperta come morto e caccia fuori di essa la sua lingua

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

la berrò! cardarelli, 1-82: morto è il silenzio dei canali fetidi, /

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (1 risultato)

. infermò e morì e, come a morto, quello zero in più potè essere

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (2 risultati)

pire fatte, con dolore / ciascuno al morto suo accese foco. addimostrare

fugace inganno. / l'albero è morto. addio per sempre! addio!

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (2 risultati)

è indifferente, desto è tristo, morto è buono. carducci, 923:

, vi-434: e lo tuo corpo morto è caduto; la tignuola sì si addosserà

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (1 risultato)

al voto, il figlio certamente sarebbe morto. la donna si stupì che un prete

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (1 risultato)

, / e mi dà vivo duol morto colore. parini, giorno, ii-135:

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (1 risultato)

: e tenemoci molto adontati che uno fusse morto da tanti nemici. passavanti, 63

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

non conoscendola, e... per morto l'avea nell'arca messo. sacchetti

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

i-56: per lo gran dolore del morto... lungamente lasciarono i nobili

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

per aria. panzini, ii-158: morto come muore l'aereonauta per mancanza di

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

affaccendato, / a questa roba è morto e sotterrato. carducci, ii-9-129: questa

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

affamatore! lo vogliamo! vivo o morto! *. affamigliato, agg

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (1 risultato)

, ministro per la guerra; e, morto il caracciolo, ebbe carico degli affari

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

. baretti, 1-66: io sono stracco morto di stare in questo...

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (1 risultato)

per disgrazia l'uno di loro è morto, con incredibile velocità seguita l'ucciditore

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

la ruota (e chiamasi il filo morto), oppure per avvivare il taglio.

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

taglio, e se ne toglie il filo morto che loro impedirebbe di tagliare perfettamente.

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

, era un mese, stanco morto. = comp. dall'imp

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (1 risultato)

ulivier colla mano affocata, / che morto gli parea, non tramortito. carducci

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

anche affocato). annegato, soffocato, morto per soffocamento; schiacciato, sopraffatto,

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

, 1-9: qui dove affonda un morto / viluppo di memorie. idem, 2-31

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (2 risultati)

affrontatosi combattè, e fu nella battaglia morto. machiavelli, 253: gli capitani

4. prov. uomo affrontato è mezzo morto: « chi è colto alla sprovvista

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (1 risultato)

, non so donde, che io era morto; se n'è venuto qui affusolato

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (2 risultati)

vetturale, tolto il disutile aggeggiò il morto per il viaggio e con uno spago gli

guardia. idem, 19-277: il morto aggelava. una ventata gli portò via la

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

piume / allor che folmi- nato e morto giacque / il mio sperar che tropp'alto

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (2 risultati)

che se io non riparavo e'cascava morto certissimo. redi, 16-iv-191: arrivato

; ma che! era come dire: morto, rizzati; briaco aggiaccati! bocchelli

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (2 risultati)

indugio da trovare era modo come lui morto si traesse di casa. idem, dee

cavalleresco che informò quella poesia era già morto o su 'l morire, nulla essa aggiunse

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (1 risultato)

suo naufragio, come ad un tronco morto galleggiante. viani, 19-381: ansante

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

s'agitava come una campana dondolata a morto. idem, 19-374: l'uomo giungendo

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (1 risultato)

per l'eredità di un principe morto ab intestato disputata fra gli agnati dall'

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

, di schianto; sussultava, non anche morto livido, muto, contraffatto, con

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

la donna cominciò a temere non fosse morto, ma pure ancora gli 'ncominciò a

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

, laonde il fratello di gracco era stato morto, alla fine [caio gracco]

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (1 risultato)

che vi verdeggi dopo ch'io sia morto, / sempre agrifoglio. / lauro spinoso

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (1 risultato)

(15): ahi, com'è morto bene / cui ha [l'amore

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (2 risultati)

ch'e'si pur rammaricava, teneasi morto, ché noi potea àtare. fra giordano

vi credo, né me ne maraviglio se morto c'è piaciuto ciò che vivo più

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (2 risultati)

, 4-8 (447): il morto corpo de'suoi panni medesimi rivestito e senza

atollo impendere per la gola, così morto. bartolomeo da s. c.,

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (1 risultato)

che poco di vita gli avanzi: / morto faranno questi cani alani. =

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (1 risultato)

ereditare i beni di uno straniero morto nel suo stato ': deriv. dal

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (1 risultato)

la luce è aleatoria: un riverbero morto, sotto il quale cominci a vedere

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

reliquie veramente preziose de'piaceri del suo morto consorte. = dallo spagn.

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

mi rendevano una sembianza di casse da morto. montale, 1-99: oh afide

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

: come sempre, l'imagine del morto gli diede una subitanea sollevazione e lo

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (1 risultato)

e passollo in parte sicché cadde morto. baldinucci, 2-4-103: con urla e

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (2 risultati)

. stefani, 1-35: preso e morto rodasio lor signore, ed isconfitti tutti

da te scampo ch'io non sia morto, / i'prenderò allegrezza e gran conforto

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

i-iii- 2-161: l'uccel, sia morto o vivo, o arrosto o allesso,

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (2 risultati)

vicine, ca l'anema m'ha morto, / alliso, ensanguenato, disciplinato a

su ne la croce appiso: / morto lo ce lassamo, tutto battuto e alliso

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (2 risultati)

, e durò lungamente, ch'era morto. lorenzo de'medici, i-53: io

accorto, / andava combattendo, ed era morto. panzini, ii-95: non ne

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (1 risultato)

/ come allupar mi sento, ancorché morto? fagiuoli, 1-5- 278:

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (1 risultato)

», gli disse: « almeno è morto bene, e m'ha incaricato di

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

l'odore è atto a risuscitare un morto. idem, 215: se io troverò

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (1 risultato)

di croci che segnano il luogo dove è morto un pastore per zelo di custodia.

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (1 risultato)

sdegnando alteramente la propria vita, il suo morto marito non pianse solamente, ma ancora

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (1 risultato)

mandato fuori un altissimo strido, sopra il morto giovane si gittò. ariosto, 16-56

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

lancia, che l'abbatté a terra morto, e altrettale fece al secondo e

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (1 risultato)

unde poche ore davanti pur per morto n'era stato tjratto. machiavelli, 734

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (1 risultato)

così, che quel giovane fosse al tutto morto lo più tosto che far potesse.

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (1 risultato)

giordano [tommaseo]: qui lo trovarono morto nell'alv eo del fiume. bencivenni

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

, / quei fermo: maso, sei morto? / è gelato. man

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

ciascun paese; / poi ch'è morto collui che tutto intese / in farvi,

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

solo rimaso, con amarissimo pianto bagnando il morto viso, così cominciò a dire.

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (1 risultato)

maraviglia, / ché per amore son morto in amarore. g. villani, 10-216

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (1 risultato)

amatore è un animo nel proprio corpo morto, e nel corpo d'altri vivo

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (1 risultato)

: poi del mese di settembre morto l'arcivescovo di pisa e lo vescovo di

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (1 risultato)

le sorelle di fetonte, piangendo lui morto di saetta dal cielo, si convertirono in

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (1 risultato)

che porto dentro di me un uomo morto. nievo, 302: come quei barometri

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (2 risultati)

eziandio la vita, ché, morto lui, io non volea mezzo vivere.

perde gli amici suoi è peggio che morto. buti, 1-767: amico è

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (1 risultato)

, non d'uso frequente, non morto però...; ma quando nella

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (4 risultati)

: 'bella cosa ammazzare un uomo morto '. settembrini, 1-74: chi ammazza

alla porta dell'osteria una notte fu trovato morto ammazzato un forestiere danaroso. malaparte,

, i toscani vedono soltanto un uomo morto: e stimano colui che lo ha

che lo ha ammazzato più rispettabile del morto, appunto perché è vivo.

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (1 risultato)

, la quale tutta ammirativa, credendolo morto da quei cani, tutta piena di disdegno

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (4 risultati)

meglio, da mortus (mortuus) 1 morto '; cfr. fr. ant.

). rendere inerte, torpido, come morto; privare di efficacia, rendere inoperante

admortire, da mortus (mortuus) * morto '; cfr. fr. amortir

fr. amortir 1 uccidere; rendere come morto; mortificare '.

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (2 risultati)

ammortire1), agg. reso come morto; intorpidito; inerte, intristito,

, da mortu [ù] s * morto '. ammorzato (part.

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (1 risultato)

colà, com'egli ha il viso morto, gli occhi bassi...,

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (1 risultato)

visibile rallegrarsi quando vide il primo marito morto... e cent'altre cose,

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

: io combattei con amor ed hol morto, / e ch'i'ho tanto pugnato

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (1 risultato)

cinque metri e qualcosa, ma era morto, e gli indios che lo avevano

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (1 risultato)

tantanove anni da che dionigi il vecchio era morto. baldinucci, 82: questa trasposizione

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (2 risultati)

, iv-1-70: era una piccola testa di morto scolpita nell'avorio con una straordinaria potenza

così pezzo a pezzo, anatomico e morto. -museo anatomico: dove vengono

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

. moravia, xi-25: ero stanco morto e non mi andava di stare a sentire

): andava combattendo, ed era morto. caro, i-156: andava, quando

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

per non ritornar più, ovvero è morto. -andare a canossa: sottomettersi

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (3 risultati)

è andato a scesi, intendiamo è morto; sebbene pare, che diciamo è andato

per non ritornar più, ovvero è morto; ed ha il medesimo senso e

. g. villani, 4-3: morto otto il terzo, per cagione che lo

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (3 risultati)

. / questi avea poco andare ad esser morto. ariosto, 24-42: di par

né molto potrà andar che non sia morto. leopardi, 15-30: a desiar

2. sm. ant. figur. morto. boccaccio, iii-10-40: in quella

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (1 risultato)

l'anelito, istavo in terra prostrato come morto, e sentivo tutto quello che i

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (2 risultati)

si guasti. 3. bimbo morto. s. caterina de'ricci,

, 159: poi ò cercato un angolo morto / per piangere in pace, /

vol. I Pag.472 - Da ANGLICISMO a ANGOLO (1 risultato)

: ordir capestri mirerò giovanna; / morto odoardo ai cenni d'isabella; /

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (4 risultati)

de pisis, 117: in un angolo morto / appena le dolci corolle / hanno

grande e antico monastero. -angolo morto: « termine militare, zona o

cioè riparato dai colpi; quindi angolo morto dove si rimane vivi » (panzini,

moravia, ix-289: questo è un angolo morto... possiamo sederci qui

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (2 risultati)

, che mi vedi esser presso che morto per questa angosciosa pianura, e ora per

settembrini, 1-83: giacomo leopardi era morto in napoli, non di cholera ma

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (1 risultato)

sanità il detto frate esser senza dubbio morto di pestilenza, e tanto più che se

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

meglio sarebbe stato per lui che fosse morto in quel giorno; prima che il diavolo

vol. I Pag.479 - Da ANIMA a ANIMA (1 risultato)

croce sostenesse passione, e fosse morto, e discendesse all'inferno e risuscitasse

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (1 risultato)

panzini, ii-654: mio nonno che è morto da tanti anni, mio padre buon'

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

. verga, 3-27: quando è morto mio marito. rocco non era più

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (1 risultato)

altri sollevano con le mani il peso morto, vi si caccian sotto, se lo

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (1 risultato)

e tuo padre che fa? -è morto. s'è annegato nella roggia,

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (2 risultati)

annegare'), agg. affogato, morto per asfissia nell'acqua. -anche sost

oggi? ma se dicevano che fosse morto annegato fin dall'anno scorso. manzini

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (1 risultato)

. segneri, i-134: quegli è morto perch'era carico d'anni.

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (1 risultato)

troia si doveva celebrare l'annuale del morto ettore. salvini, 39-iii-131: non

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

con uno medesimo senso il signore incarnato morto e risuscitato. boccaccio, i-238: rimase

vol. I Pag.504 - Da ANNUNZIATA a ANNUNZIO (1 risultato)

per rincorare i suoi, comandò che al morto corpo fosse data sepoltura. ariosto,

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (1 risultato)

lira. pascoli, 205: o morto giovinetto, / anch'io presto verrò sotto

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

che morta, e per un popolo morto,... allo scrivere in

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (1 risultato)

ne l'italici cor non è ancor morto. boccaccio, dee., i-intr.

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (1 risultato)

il conte amfus, fu sconfitto e morto da'franceschi. simintendi, 1-136:

vol. I Pag.522 - Da ANTIFONALE a ANTILIBERTÀ (1 risultato)

l'antigrado, il detto filippo fu morto. = forse comp. da anti-4

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

te la carne, che se fossi morto, / anzi che tu lasciassi il pappo

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (1 risultato)

riducono l'uomo secondo tutte le apparenze morto, sebbene veramente non è tale. c

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (2 risultati)

soffici, 11-66: avevo visto un bambino morto, disteso nella piccola bara nel suo

guardandosi di simone dal detto suo nipote fu morto e atterrato da cavallo. ma come

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (1 risultato)

, vien considerato... come veramente morto. barelli, ii-75: la

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

. iacopone, 75-40: eo era morto, ed or aio vita, / e

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (2 risultati)

fatta la mia vendetta! -s'egli à morto / quel che no li fe'torto

donne parenti e vicine nella casa del morto si ragunavano, e quivi con quelle che

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (2 risultati)

, 141: il corpo dell'uomo morto, uomo morto dirai, ma semplicemente

il corpo dell'uomo morto, uomo morto dirai, ma semplicemente uomo non lo

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (3 risultati)

, come lo sguardo di un gatto morto. 4. figur. diventare

su ne la croce appiso; / morto lo ce lassamo, tutto battuto e alliso

vasari, iii-704: essendo di poco avanti morto mio padre di peste,..

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

che eravate amalato, io vi feci morto, pensando come la vita de'vostri

vol. I Pag.569 - Da APPICCIARE a APPICCINIRE (1 risultato)

75: trovorno il misero salustio mezzo morto; quale da loro cognosciuto, subito corno

vol. I Pag.570 - Da APPICCINITO a APPIENO (1 risultato)

. villani, 10-64: trovarono il campanaro morto appiè della campana. boccaccio, i-24

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (2 risultati)

, 64-8: fue uno accusato ch'avea morto un gallo et erali apposto che perciò

piglia per l'anima di mio nonno morto 35 anni fa,... s'

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (1 risultato)

manigoldi quasi apertamente assalito massiva, fu morto. 4. collocato in postazione

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

da un'ora di colloquio con un morto, che da tutta la mia convivenza coi

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (1 risultato)

del marito di lei, poco tempo davanti morto. m. adriani, 3-1-14

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

memoria approntata disponga,... morto il sapere ne rimarrebbe, e senz'anima

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (1 risultato)

del resto il nome di rubare è morto, / quel che vive si chiama approvecciarsi

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

..., o esser morto da quello. n. franco, 2-96

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (1 risultato)

): la moglie d'un medico per morto mette un suo amante adoppiato in un'

vol. I Pag.616 - Da ARCACCIA a ARCAICO (1 risultato)

201): pigliano tosse [del morto] e pongonle in una archétta in caverne

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (2 risultati)

in croce e con molte ciotte fu morto. pulci, 25-27: qui vi sacri

tuttavia nievo, 179: un morto arcano. vive sul cielo chiaro

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (2 risultati)

nel viso era piagato, / e morto lo facea votar l'arcione. calvino,

pagare una somma di cui era debitore al morto canonico. panzini, ii-95: mi

vol. I Pag.630 - Da ARCO a ARCO (1 risultato)

nella costruzione dei ponti. -arco morto, cieco, di scarico: arco stabilito

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (1 risultato)

quella stanza dove si espone un morto circondato da mille faci. pratolini, 9-952

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (1 risultato)

lastrico del tempio, / giaceva, morto, il lago, appiè del suo colle

vol. I Pag.640 - Da AREALE a ARENARE (1 risultato)

, sarà diserto d'arene, e di morto sabbione. leonardo, 1-159: li

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

e la luna l'argento, dico, morto. landino [plinio], 33-7

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

più pauroso, come colui che per morto l'avea di molti mesi innanzi; ma

vol. I Pag.668 - Da ARME a ARMEGGIATORE (1 risultato)

io non so alle volte se io sia morto o vivo. vico, 3-550:

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (1 risultato)

armigeri, vi fu il conte oddo morto, e niccolò piccino ne andò prigione

vol. I Pag.677 - Da ARPEGGIO a ARRA (1 risultato)

per entrarvi di poi che io sia morto. leopardi, 839: la fortuna

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (1 risultato)

che mi sarebbe avvenuto a roma. sarei morto arrabbiato prima del tempo. nieri,

vol. I Pag.681 - Da ARRANDELLATAMENTE a ARRECARE (1 risultato)

godere? quando è vecchio o quando è morto sulla bara? = deriv

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

li toi garzuni? / da ch'èi morto, i gran boccuni se fo del

vol. I Pag.688 - Da ARRICCIATO a ARRICCIOLATO (2 risultati)

viso. aretino, iii-172: son morto, tutti i peli sommisi arricciati a dosso

l'uom teme tanto il corpo morto, / che subito trovandolo s'arriccia?

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

viver, quand'altri mi terrà per morto. a. pucci, ix-390: ed

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (1 risultato)

padrone che egli [il bue] era morto. 5. colpito.

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (1 risultato)

21-12: e per arroto orlando aveva morto / nella battaglia il gran re di

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (1 risultato)

distende / e s'arrovescia come fusse morto. cellinì, 1-119 (275):

vol. I Pag.701 - Da ARRUCIOLATO a ARRUFFIO (3 risultati)

, né oppositori, ora che è morto quel vice-pretore che ha lasciato la lite nel

bandolo della matassa, o cascherò morto, o rimarrò un canchero in perpetuo.

che di giuda il leon non anco è morto; / ma vive e rugge,

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

sarpi, i-1-240: il re di francia morto ha usato tutto il suo sapere ed

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (1 risultato)

che noi dicemmo poco innanzi essere stato morto nel polesine da una artiglieria. alvaro,

vol. I Pag.730 - Da ASFISSIARE a ASILO (2 risultati)

pass, di asfissiare), agg. morto per asfissia. asfìssiologìa, sf

praticarsi per distinguere se uno sia veramente morto, 0 solamente asfittico.

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (3 risultati)

-essere stanco come un asino: essere morto di fatica, non poterne più dalla

di cento gaglioffi fatta asina, / saresti morto di fame. 5.

-meglio un asino vivo che un dottore morto: esortazione a non studiare troppo,

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (1 risultato)

emular domenedio / con un mondo pria morto che creato. lippi, 10-21: il

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (1 risultato)

spento, alzò l'aspersorio e benedisse il morto. d'annunzio, iv-1-648: i

vol. I Pag.741 - Da ASPIRINA a ASPRELLA (1 risultato)

livio volgar., ii-1-24: cadde morto nella prima schiera, ov'egli si

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

catenina fu... sconfitto e morto con tutta sua gente. arrighetto, 222

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

(50): dinanzi alla casa del morto... si ragunavano i suoi

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (1 risultato)

cioti asapere / che 'l traditore è morto e dicollato. cantari cavallereschis 220:

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (1 risultato)

elli assegnerebbero lo re o vivo o morto. guido delle colonne volgar., 1-155

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (2 risultati)

che il conte loro principale signore era morto, non assentirono di voler prendere armi

g. villani, 8-78: di certo morto lo avreb- bono, ché n'aveano

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (1 risultato)

a mio padre, dicevano che fosse morto a smirne dopo fuggitagli la moglie; alcuni

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (1 risultato)

dell'acqua fe'cavare / el corpo morto della giovinetta; / con lungo pianto

vol. I Pag.763 - Da ASSEVARE a ASSICURANZA (1 risultato)

della casa, 2-3-22: l'armi del morto imperatore non può né sa usare,

vol. I Pag.766 - Da ASSIDENZA a ASSIDERE (1 risultato)

durante la notte il vecchio silvestro era morto assiderato. pratolini, 6-244: io

vol. I Pag.772 - Da ASSOCIABILE a ASSOCIAZIONISMO (1 risultato)

[associare alle carceri, associare un morto alla chiesa, ecc.).

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (1 risultato)

, medita assonanze / fra l'oro morto delle foglie estive / e l'aria

vol. I Pag.779 - Da ASSORBITO a ASSORDIRE (1 risultato)

cecchi, 1-1-484: ohimè io sono morto! deh maestro, / voltiam di

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (2 risultati)

gli cacciòe, / giù del destriero morto lo gittòe. leonardo, 1-230: dicesi

dicesi che uno di questi, essendo morto con un'asta da uno che era a

vol. I Pag.790 - Da ASTRATTAGGINE a ASTRATTO (1 risultato)

hanno un color d'itterico e di morto. goldoni, iii-285: io ero astratto

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (3 risultati)

atollo impendere per la gola, così morto. fra giordano, 5-101: anche fue

: falli servire e atare infino ch'è morto, ché dio dice: aiutati,

atadd, dall'arabo at-tabùt 4 cassa da morto '. atàvico, agg.

vol. I Pag.799 - Da ATMOSFERICO a ATOMO (2 risultati)

di ronda inciampavano a volte in qualche morto d'inedia. baldini, 4-140: solo

astro sei, senza più luce, morto: / foglia secca d'un gruppo cui

vol. I Pag.802 - Da ATROCIA a ATTACCAMENTO (2 risultati)

alveari: è la sfinge testa di morto (della famiglia sfingidi).

atropos (nome dovuto alla testa di morto disegnata sul dorso; cfr. atropo1

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (2 risultati)

[cecco] e'può darsi per morto, / s'io posso addosso attaccargli

che final mente l'hanno morto, mi scrisse che aveva fatto il suo

vol. I Pag.810 - Da ATTEMPERATO a ATTENDERE (1 risultato)

mio sereno. zito, iii-383: morto, ai vivi terror; memoria acerba /

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

, come lo sguardo d'un gatto morto. le loro membra si irrigidirono,

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (2 risultati)

, onde tutti gridano: -egli è morto, egli è morto! baldelli, 4-206

: -egli è morto, egli è morto! baldelli, 4-206: coloro i

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

volgari donnicciuole, che dovevano lavarlo dopo morto,... come troppo casose,

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (1 risultato)

dimandai conforto: / quasi perduto e morto, / il cor s'abban

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

boccaccio, i-44: di molti nemici morto attorniato giaceva. livio volgar.,

vol. I Pag.829 - Da ATTORTIGLIATA a ATTRABACCATO (1 risultato)

era atto scato: cadde morto elli e 'l mulo. tavola ritonda,

vol. I Pag.832 - Da ATTRAVERSATA a ATTRAVERSO (1 risultato)

, 10-47: l'un sopra l'altro morto era caduto, / e gli uomini

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (1 risultato)

'l buon nocchier risurga, attrito e morto / parmi che 'l mar già lo ricuo-

vol. I Pag.840 - Da AUDACIA a AUDITORE (1 risultato)

veggia al meo vivente: / ché morto m'ha lo dilettoso audire /

vol. I Pag.843 - Da AUGURIARE a AULA (1 risultato)

; imperatore. giamboni, 4-400: morto iulio, cesare ottaviano, il quale

vol. I Pag.845 - Da AUMENTATIVO a AURA (1 risultato)

28-74 (70): peggio vai che morto om vivo aunito. monte, v-321-41

vol. I Pag.848 - Da AURICOLARE a AURORA (2 risultati)

trovando lo corpo del padre nella via morto, fermò la carretta allora l'auriga,

11-3: quando il capo dell'asin morto si vendeo altrettanto aure; quando 10

vol. I Pag.861 - Da AUTORITARIO a AUTORIZZARE (1 risultato)

, ii-362: accorgendosi ch'egli era morto i pastori non l'avevano mosso, in

vol. I Pag.867 - Da AVANTIERI a AVANZARE (1 risultato)

petrarca, 304-10: quel foco è morto, e 'l copre un picciol marmo;

vol. I Pag.869 - Da AVANZATA a AVANZATO (1 risultato)

dispietato achille. zito, iii-383: morto, ai vivi terror; memoria acerba

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (2 risultati)

sua sciocca e bestiale opinione di credersi morto, ordinarono in san lorenzo, dove

due uomini, come lui vestiti da morto, sotterrati vivi. sempronio, iii-207

vol. I Pag.873 - Da AVELTO a AVENTE (1 risultato)

dove l'uom vuole seppellire alcun corpo morto ». avèlto (part.

vol. I Pag.874 - Da AVENTINO a AVERE (2 risultati)

(330): io il vidi morto davanti [rar. èbbimo]

e di molte mie lagrime gli bagnai il morto viso. -trattenere, tenere per

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

poeta ebbe a trovare / un corpo morto al mar in su la riva, /

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

auto molto a caro che io fussi morto. redi, 16-iv-71: per favorire

vol. I Pag.885 - Da AVVEGNACHÉ a AVVELENARE (1 risultato)

sente dire: « il tale è morto per aver mangiato una tal cosa presentatali dalla

vol. I Pag.892 - Da AVVENTURA a AVVENTURIERO (1 risultato)

ma dicevano che quel tale le fosse morto d'un colpo d'aria buscato di sera

vol. I Pag.893 - Da AVVENTURINA a AVVERARE (2 risultati)

]: alle spalle aveva un ramo morto del danubio con molti guadi, e innanzi

. bartoli, 40-ii-19: consolami, che morto non vi sarò d'impaccio quanto il

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (1 risultato)

mi ci s'era avvezzo, è morto! = lat. volgar. *

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (1 risultato)

/ non fosse l'alma, già morto sarei / alle promesse de'tuoi primi

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (1 risultato)

induce al disperare, a tenersi finito e morto. soffici, ii-199: mi avviliva

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

feritolo con una velenosa saetta credette averlo morto. ovidio volgar., 2-155: imperocché

vol. I Pag.905 - Da AVVISATORE a AVVISO (1 risultato)

giornali. slataper, 1-140: egli è morto, egli solo... potete

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (1 risultato)

in maniera varia, / e con morto color tele avvivaste. arici, 145:

vol. I Pag.910 - Da AVVOLGIBILE a AVVOLTO (1 risultato)

viene gridando: il bell'adon è morto. tasso, 6-59: pianse in nere

vol. I Pag.912 - Da AZIENDALE a AZIONE (1 risultato)

attività è ciò che distingue il vivo dal morto: e la vita consiste nell'azione

vol. I Pag.919 - Da BABBALÀ a BABBUASSO (3 risultati)

radere. 2. babbo morto (babbo-morto, anche babbomorto):

comune nel modo avverb. a babbo morto. giusti, 2-167: di venti

: * andare a rivedere il babbo morto '. babbuassàggine, sf. disus

vol. I Pag.921 - Da BABESIA a BACAROZZO (1 risultato)

sm. il baco (da seta) morto. savi [tommaseo]:

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (1 risultato)

tommaseo, i-338: suo padre era morto: sua madre, di sgargiante, un

vol. I Pag.928 - Da BACCHIATA a BACHECA (1 risultato)

sul pagliolo, e ancor 10 teneva morto per la coda, quando la stiva si

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (2 risultati)

piangendo amaramente se recò in braccio el morto amante e, basiandolo mille volte,

testa mio caro, or se'tu morto. ariosto, 455: ora chiaritemi /

vol. I Pag.933 - Da BACINO a BACIOZZO (1 risultato)

molte volte gli fece rincrescere di non essere morto il giorno dopo. de pisis,

vol. I Pag.935 - Da BACO a BADA (1 risultato)

bacòccio1, sm. baco da seta morto dentro il bozzolo.

vol. I Pag.936 - Da BADA a BADARE (1 risultato)

pettignon tutta la spada misse, / e morto cadde questo badalone, / e non

vol. I Pag.938 - Da BADARELLA a BADIA (1 risultato)

potesse trovare alcuno, che fosse novellamente morto. dante, par., 22-76:

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (2 risultati)

3-7 (330): io il vidi morto davanti alla mia porta di più punte

e di molte mie lagrime gli bagnai il morto viso. pulci, 9-70: gan

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (1 risultato)

angelico, mi sopraggiunse addosso che è morto. così in un medesimo tempo ho veduto

vol. II Pag.9 - Da BALESTRATA a BALESTRONE (3 risultati)

stanco / io son di balestrare a segno morto. 7. tr. e intr

persona che non fosse o preso o morto. anonimo fiorentino, iii-112: poi

sì grande questo mostaccione, / che morto cadde il gigante boccone. lorenzo de'

vol. II Pag.12 - Da BALILLA a BALISTICO (4 risultati)

(nel vico dell'olivella) e morto nel 1781, di professione tintore.

antico / così che manda un suono quasi morto. lo regolava nel tempo felice /

. g. villani, 1-19: morto elderigo, fu tratto della badia di san

carnale del conte di ricorti ch'era morto, con sua forza prese il detto

vol. II Pag.21 - Da BALORDAMENTE a BALORDO (1 risultato)

che il cui si pela, fra morto e balordo. bandello, 4-6 (ii-687

vol. II Pag.22 - Da BALORDONE a BALSAMO (2 risultati)

aria balsamica che avrebbe fatto risuscitare un morto. fogazzaro, 1-128: noi abbiamo qui

di spalato, uomo imbecille, era morto. bisognava imbalsamarlo, e non c'

vol. II Pag.27 - Da BALZO a BAMBAGIA (1 risultato)

vivo, ch'era dante, non morto, com'essi erano, nel peccato,

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (1 risultato)

sequestro conservativo anche su la cassa da morto. cosa credono, perché hanno quella patacca

vol. II Pag.34 - Da BANCATO a BANCHETTO (1 risultato)

poiché tutti i parenti e gli amici del morto sono obbligati ad offrire alla famiglia di

vol. II Pag.41 - Da BANDIERA a BANDIERA (1 risultato)

campo si tornò poi che l'ha morto; / trovò morgan te che nella

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (1 risultato)

, prima del concorrente sull'infermo o sul morto. -figur. portar la bandiera:

vol. II Pag.43 - Da BANDIRE a BANDISTA (3 risultati)

chi porti agli uffici comunali uno scorpione morto. -bandire una corte, un torneo

, e bandissi uno ricco uomo ch'era morto. fra giordano, 3-89: dunque

uno di que'vili che mi vorrebbero morto! che ora godrei di questo suo

vol. II Pag.48 - Da BAR a BARACCA (7 risultati)

dietro a quella; e, dove un morto credevano avere i preti a sepellire,

»; / e con quel corpo morto giù l'atterra, / e bisognòe che

assai sovente ambe le mani verso il morto corpo, con voce stridente. vasari,

. soffici, 11-66: un bambino morto, disteso nella piccola bara nel suo

6. locuz. ant. il morto è sulla bara: per indicare una

voglia non si sgara, / il morto è 'n su la bara.

, cassa piccola per le spoglie di bambino morto. = dal longob. bara;

vol. II Pag.52 - Da BARATTIERE a BARATTOLO (1 risultato)

e in due anni andò barattiere; poi morto fu per uno furto che fece.

vol. II Pag.54 - Da BARBA a BARBA (3 risultati)

. -ant. al leone morto non si svelga la barba: non

, che non consente che al lion morto si svelga la barba. 4

vien da seme che non sia già morto! -disus. dalle barbe:

vol. II Pag.58 - Da BARBARESCO a BARBARISMO (1 risultato)

feritolo con una velenosa saetta credette averlo morto. sannazaro, xxx-2-190: con sue

vol. II Pag.60 - Da BARBARO a BARBASSORO (1 risultato)

mastin ch'ultimo giugne / al bue lasciato morto da'villani, /...

vol. II Pag.66 - Da BARCA a BARCA (1 risultato)

/ per sette volte almanco lo vuol morto. -condur la barca in porto:

vol. II Pag.68 - Da BARCHEGGIATORE a BARCOLLAMENTO (1 risultato)

. firenzuola, 323: tu arriverai al morto fiume, al cui passo è preposto

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (2 risultati)

fioco e sfumato, e pioveva un calore morto e pesante. leopardi, 37-18:

d'un tratto, si gettò a corpo morto su quel barlume di speranza che contenevano

vol. II Pag.76 - Da BARNAGGIO a BAROCCO (1 risultato)

le sorte, / che brutto l'avrìa morto in gran barnaggio. idem, 279

vol. II Pag.77 - Da BAROCCO a BARONATA (2 risultati)

come il re carlo ebbe sconfitto e morto manfredi, la sua gente furono tutti ricchi

potenzia, poi ch'io l'ho qui morto / nella presenzia del suo baronaggio.

vol. II Pag.88 - Da BASISFENOIDALE a BASSARE (2 risultati)

il meschino basì sul fatto e cadde morto. faldella, iii-96: almeno il

canapa. 2. disus. morto. lippi, 2-82: basito perione

vol. II Pag.94 - Da BASSONE a BASTABILE (1 risultato)

bassorilievi di terracotta che rappresentano il morto all'opera nel suo mestiere tra

vol. II Pag.95 - Da BASTAGIO a BASTARDELLA (1 risultato)

a difendersi dal figliuolo del re morto, che prese la fortezza fuggendosi

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (3 risultati)

altrui. machiavelli, 738: morto il duca giovan galeazzo, li successe il

(176): avendo il pompeo morto lasciato tremila ducati di dota a una

era figlio bastardo d'un altro papa morto diciotto anni prima. d. bartoli,

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (2 risultati)

. carducci, ii-1-191: giosuè è morto, sì morto; a dispetto della credenza

ii-1-191: giosuè è morto, sì morto; a dispetto della credenza ch'io

vol. II Pag.99 - Da BASTEVOLEZZA a BASTIONATO (2 risultati)

dice, un bastiano contrario, malfattore e morto impiccato, il quale solamente in virtù

1-114: non una voce dentro il cuor morto. / solo quegli urli straziati d'

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (1 risultato)

alonso / bravamente battagliò. / gli avean morto il suo cavallo; / per bastita

vol. II Pag.105 - Da BATOSTARE a BATTAGLIA (1 risultato)

: combattè, e fu nella battaglia morto, e il suo essercito sconfitto. lorenzo

vol. II Pag.107 - Da BATTAGLIANTE a BATTAGLIO (1 risultato)

pur te piace meco battagliare, / morto ne rimarrai su questo campo; / ma

vol. II Pag.110 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

sì vicina, che si batté come morto a terra. f. negri, 98

vol. II Pag.114 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

1-14: « ti spennerò come un cappone morto! »: e lo avrebbe ammazzato

vol. II Pag.115 - Da BATTERE a BATTERIA (1 risultato)

389: il duca, più morto che vivo, avrebbe voluto andarsene sul

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (1 risultato)

lavato col sangue di cristo e che sei morto al mondo e renato a dio.

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (1 risultato)

, e tenne per fermo quello non esser morto, quantunque per la gran copia del

vol. II Pag.125 - Da BATTUTO a BAULE (1 risultato)

stordire di meraviglia e strabiliare e cader morto, e tutto ciò che non esce

vol. II Pag.129 - Da BAZAR a BAZZERANA (1 risultato)

una bazza per noi: 0 è morto o è malato: e così avremo un

vol. II Pag.133 - Da BEATO a BEATO (2 risultati)

. rajberti, 1-61: chi è morto è morto: beato chi resta, e

, 1-61: chi è morto è morto: beato chi resta, e soprattutto beato

vol. II Pag.136 - Da BECCAMORO a BECCARE (1 risultato)

. dall'imp. di beccare e da morto (o morti). beccamósche,

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (2 risultati)

, 15-iii-127: che la lapida qual morto lo copra / voleva in roma nel popolo

lor si mischiano, e l'assalitore sia morto; l'altro, se difendente,

vol. II Pag.138 - Da BECCHEGGIARE a BECCHINO (1 risultato)

sostegno piombare con la velocità del peso morto. gozzano, 208: la nave

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (2 risultati)

in quattro e quattr'otto il povero morto. govoni, 1-54: per la riva

fronte e avevano paura di toccare il cagnino morto. 2. per simil. e

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

alcuni lioni ed uno bellissimo era stato morto dagli altri. g. m. cecchi

vol. II Pag.157 - Da BELLONA a BELTÀ (1 risultato)

/ per sette volte almanco 10 vuol morto. redi, 16-ii-85: ma se caparbio

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (1 risultato)

pascoli, 623: piangi il morto atleta: beltà d'atleta / muore

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (1 risultato)

se potessi sapere che quel poveruomo fosse morto bene. giusti, ii-412: [grossi

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (1 risultato)

immobile [il rospo], facendo il morto, ma ben vivo nei piccoli occhi

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (1 risultato)

(64): un fratello del morto, due suoi cugini e un vecchio zio

vol. II Pag.171 - Da BENEFICIO a BENEFICIO (1 risultato)

307: biagin crivello ancor, essendo stato morto un prete a milano, domandò il

vol. II Pag.175 - Da BENIGNAMENTE a BENIGNO (1 risultato)

manzini, 7-257: riconoscermi nel tuo morto passato è spiegazione che benignamente mi sottomette.

vol. II Pag.192 - Da BERTUCCIATA a BESTEMMIA (1 risultato)

s'egli avessi avuto il berzo, / morto farebbe balletti con quella maestria che potevano

vol. II Pag.195 - Da BESTIA a BESTIA (2 risultati)

, ché l'unico figlio le era morto di fame in prigionia. ed era anche

si accorgeva che 'l bestiolo era mezzo morto, non finando de confortarlo e dirli

vol. II Pag.199 - Da BETONICA a BEVA (1 risultato)

la betulla risuonante / tarlata dal fresco morto. campana, 215: l'

vol. II Pag.200 - Da BEVACE a BEVERARE (3 risultati)

in capo di due anni fue anche morto di beveraggio. boccaccio, dee.,

l'omo subito adormenta / sì come morto, e par che nulla senta. machiavelli

si arriva persino a dire ch'egli è morto per certi beveraggi che gli hai dati

vol. II Pag.201 - Da BEVERATA a BEVUTA (1 risultato)

beveria, / è pegio ch'orno morto. plutarco volgar., 87: in

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

io. pallido, scolorito, livido, morto (il volto umano: per forte

vol. II Pag.209 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

può mostrar bianco per nero, / morto farebbe come vii ribaldo. castiglione,

vol. II Pag.212 - Da BIASCICATORE a BIASIMEVOLE (1 risultato)

, ma rendergli i baci dati al morto viso o vederlo nel suo partire non

vol. II Pag.214 - Da BIBASICO a BIBLIOFAGIA (1 risultato)

breme, corte., i-482: è morto... pancrazio, detto ddxyorciuolo

vol. II Pag.226 - Da BIGIO a BIGIÙ (1 risultato)

de la beltà primiera, / e nel morto color d'un nero estinto / purpureggiar

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (1 risultato)

nostro favore la europea bilancia col peso morto del numero, col peso vivo

vol. II Pag.237 - Da BIMEMBRE a BINASCERE (6 risultati)

il piede sulle pietre. -binario morto: che serve come deposito; per

sorvegliato; pare abbandonato sopra un binario morto. e. cecchi, 1-91: una

pisello sonnecchiava al sole su un binario morto. valeri, 1-52: giaccion dieci paranze

/ tra il sudiciume d'un binario morto / e lo squallor d'un chiuso

si profilavano sulla scarpata di qualche binario morto gli scheletri di una fila di vagoni

di un merci, fermo su un binario morto. -per simil. barilli

vol. II Pag.240 - Da BIOGRAFICAMENTE a BIONDICCIO (1 risultato)

come biografo eminente. giusti, ii-98: morto, e al biografo / cascato in

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

, un biondino con una faccia da morto di fame di sette generazioni, e si

vol. II Pag.247 - Da BISACCIA a BISBETICO (1 risultato)

qualche spavento: / « il tal fu morto in una selva oscura, / e

vol. II Pag.249 - Da BISBIGLIOSO a BISCHERO (2 risultati)

in una bisca, fino all'alba, morto di stanchezza e di nausea, tenuto

sopporto / voi, voi, mi havete morto. 2. figur. ripetere

vol. II Pag.253 - Da BISLACCONE a BISOGNA (1 risultato)

. guido bisnipote, da'villani fu morto. p. del rosso, 1-2-229:

vol. II Pag.254 - Da BISOGNANTE a BISOGNARE (1 risultato)

innanzi, ercole... era morto; cioè,... era finito

vol. II Pag.261 - Da BITTA a BIVACCARE (2 risultati)

vi si avvolgono intorno con un giro morto, durante le manovre.

vuoisi purgare tutto 'l fracido e 'l morto; e quelle cotali piaghe e caverozzole

vol. II Pag.262 - Da BIVACCO a BIZANTINO (1 risultato)

steso là come un pezzo di mare morto, e le stoppie riarse della piana di

vol. II Pag.265 - Da BLADIANO a BLANDO (1 risultato)

, / e forse tratta da quel morto olezzo / ronzava un'invisibile falena.

vol. II Pag.266 - Da BLANDULO a BLASONICO (1 risultato)

trattato della povertade, 21: crucifisso e morto, blasfemato e lanciato. blasfematóre

vol. II Pag.273 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

io ti ci truovi, o vivo o morto! » / « fa che

vol. II Pag.275 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

che faceva sotterrare lo vivo con lo morto a bocca a bocca. pascoli, 1135

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (3 risultati)

la piccola sposa / rimase del piccolo morto. jahier, 61: intorno al pezzo

vermiglia / foresta il marzo, rende morto al suolo, / e sembra marzo

, il cespuglio sembra spoglio, come morto, e tale resta fino a sera.

vol. II Pag.284 - Da BOCCIONE a BOCCONE (1 risultato)

iacopone, 18-21: da ch'èi morto, i gran boccuni / se fo

vol. II Pag.286 - Da BOCCONOTTI a BODDA (3 risultati)

fu sì grande questo mostaccione, / che morto cadde il gigante boccone. bembo,

cadere sopra il petto del ferito e morto marito, il suo sangue mischiò con

boce sparta di fuori ch'egli era morto, fecerne i figliuoli allegrezza: la qual

vol. II Pag.289 - Da BOLERO a BOLIDE (1 risultato)

berni, 67-38 (v-257): morto lui, stette con un suo nipote

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (1 risultato)

omè! fu'per cadere in terra morto, tanta era brutta quella femmina..

vol. II Pag.295 - Da BOLLITA a BOLLITO (1 risultato)

molta cenere. crudeli, 117: morto è il di lei marito, e il

vol. II Pag.299 - Da BOMA a BOMBA (1 risultato)

jahier, 174: è il nostro morto / ce lo riprendiamo / alla patria

vol. II Pag.323 - Da BOSCOSITÀ a BOSSO (1 risultato)

dar quanto è dovere / che un morto avendo a scura notte torni.

vol. II Pag.325 - Da BOSSOLOTTAIO a BOTOLA (1 risultato)

una giovane m'uccisono, essendo da loro morto, io mi botai sempre mangiare gli

vol. II Pag.328 - Da BOTTA a BOTTANA (1 risultato)

bruno, 3-241: dunque un corpo morto ha anima? dunque, i

vol. II Pag.329 - Da BOTTARE a BOTTE (1 risultato)

della bottata dell'archibuso, si credette morto. 2. figur. danno.

vol. II Pag.341 - Da BRACCIALETTO a BRACCIATA (1 risultato)

tavoloni e ci si fece la cassa da morto. 2. figur. mucchio

vol. II Pag.354 - Da BRANCA ORSINA a BRANCHETTO (1 risultato)

son condotto, / e falserone è morto, e più non posso; / il

vol. II Pag.357 - Da BRANCORSINA a BRANDIRE (1 risultato)

che mettono sulla porta delle case quando è morto qualcuno, nessuno pensa più a levarlo

vol. II Pag.358 - Da BRANDISTOCCO a BRANO (1 risultato)

chi faceva cadere, e chi per morto rovinava al piano. berni, 5-45

vol. II Pag.362 - Da BRAVO a BRAVO (1 risultato)

scorto, / incontinente serai preso e morto ». -acer. bravóne.

vol. II Pag.363 - Da BRAVO a BRECCIA (1 risultato)

173): tutti quei bravi corsono al morto corpo, e contro a me non

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (1 risultato)

abitava in roma, qualmente suo padre è morto in francia, overo che è ammalato

vol. II Pag.371 - Da BRIACEE a BRICCO (1 risultato)

bricciche. soffici, 1-169: gli era morto la mamma e s'occupava di tutte

vol. II Pag.375 - Da BRIGADIERE a BRIGANTAGGIO (1 risultato)

la briga di fare il « bucato del morto » e poi han voluto tutto,

vol. II Pag.377 - Da BRIGATA a BRIGATA (1 risultato)

. d'annunzio, v-1-758: questo morto rivuole il suo fucile. non lo pestate

vol. II Pag.388 - Da BROCCHIERE a BRODA (2 risultati)

/ cercando in alto ciò che n'era morto rimugghiò. foscolo, 1-412:

di due o anche di / rimase morto, poi ch'ebbe col broccio / dell'

vol. II Pag.397 - Da BRUCIA a BRUCIARE (1 risultato)

. landolfi, 7-63: doveva essere morto da più di un'ora, sebbene non

vol. II Pag.399 - Da BRUCIAROLA a BRUCIATURA (2 risultati)

aria di fuoco, in quel silenzio morto m'arrivò la voce d'un disgraziato.

i-727: il povero giovane, innamorato morto da diciassette giorni, inebbriato dal profumo,

vol. II Pag.400 - Da BRUCINA a BRUCO (2 risultati)

figliuoli, ella debbe dubitare, che morto nicolozzo, il marito che sarà di

linati, 30-23: la cassa del morto... saliva come un bruco,

vol. II Pag.402 - Da BRULICARE a BRULLO (1 risultato)

, 1-iii-iio: qualche fondo di fosso morto brulicava di fervida e putrida vita.

vol. II Pag.403 - Da BRULOTTO a BRUMEGGIARE (1 risultato)

piovene, 2-107: il cervello era morto e come invaso da una bruma animale

vol. II Pag.407 - Da BRUNO a BRUSCHETTO (2 risultati)

porteranno al cimitero / questo ducaccio finalmente morto, /... / se lo

se no, d'offendere la memoria del morto. -per simil. e al figur

vol. II Pag.409 - Da BRUSCO a BRUSTOLARE (1 risultato)

dì fa la canaglia / quand'uno è morto in caso repentino. = dimin.

vol. II Pag.412 - Da BRUTTAMENTO a BRUTTO (1 risultato)

omè, fu'per cadere in terra morto, tanto era brutta quella femina.

vol. II Pag.413 - Da BRUTTO a BRUTTO (1 risultato)

ottavo dì d'agosto, è portato morto secondo l'uso de'pontefici nella chiesa

vol. II Pag.415 - Da BRUZZAGLIA a BUBBOLANTE (2 risultati)

/ donne. monti, 24-24: del morto eroe / impietosito apollo, ogni bruttura

! bu bu bu, i'son morto di freddo. idem, 17-126: se

vol. II Pag.417 - Da BUCACCHIARE a BUCANEVE (2 risultati)

arrivati, trovarono effettivamente, in vece del morto, la buca aperta. gioberti,

per la nuca, / tanto che morto lo mandò alla buca. borgese, 6-137

vol. II Pag.422 - Da BUCCOLO a BUCHETTA (2 risultati)

lasciando il buccelluzzo che piangeva e sarebbe morto di fame senza dubbio. -peggior

di marmo: dei veri ossi di morto. una maschera, maschere, maschere,

vol. II Pag.431 - Da BUFFONE a BUFFONEGGIARE (2 risultati)

lingua fuori, che par un cagnazzo morto dal caldo e dalla sete. chiabrera

, aveva un buffone bravissimo, ma è morto. vuoi fare tu il buffone del

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

raccontare ch'e'fecero bugiardamente di lui morto, gli avrà dato ombra e angoscia

vol. II Pag.440 - Da BULLONE a BUONANIMA (2 risultati)

per antifrasi: ma senza malanimo verso il morto. casti, 23-20: un

novello / doveasi aver per rimpiazzare il morto, / animai dignitoso al par di

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

il detto fanciullo giacere nella via come morto, e per compassione sei levò in

viaggio e fuggitisi, uno se ne è morto. ariosto, sai., 4-209:

vol. II Pag.447 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

3-109: si tratta di casse da morto. molte casse per molti morti.

vol. II Pag.448 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

/ suoi calcoli facea dal dì che morto / era lion primier buona memoria.

vol. II Pag.449 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

con l'altro, che gli era morto. allora quello gli aveva fatto scrivere

vol. II Pag.451 - Da BUONSENSAIO a BUONUOMO (1 risultato)

, / ora in parecchie scuole è morto affatto: / la scienza, sua

vol. II Pag.458 - Da BURLONE a BURRASCA (1 risultato)

mare un delfino, il quale essendo morto per una subita burasca, il delfino lo

vol. II Pag.462 - Da BUSCO a BUSSARE (1 risultato)

udito..., egli seria morto ivi. pulci, 1-40: venne alla

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (1 risultato)

colselo sì di netto che 'l corpo morto cadde in terra dello letto tanto grave

vol. II Pag.469 - Da BUTTASELLA a BUTTERO (1 risultato)

479: tutti entrarono nella camera del morto. era immobile, stecchito, con gli

vol. II Pag.470 - Da BUTTEROSO a BUZZURRO (3 risultati)

giamboni [tommaseo]: il mare morto... è tutto, come

, / empiete il buzzo a un morto forestiero, / o insegnateli almeno un'

; ma che! era come dire: morto, rizzati; briaco, aggiaccati!

vol. II Pag.471 - Da C a CABALA (2 risultati)

vm mille. giusti, v-6: è morto lo sgricci. circola per firenze l'

28-5: e dille ca d'amor so'morto adesso, / se non m'

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (2 risultati)

che non è vero nulla, che il morto non è morto in virtù della parola

nulla, che il morto non è morto in virtù della parola cabalistica: non consta

vol. II Pag.475 - Da CACARELLA a CACCHIATELLA (1 risultato)

cose, ma io vorrei che tu fussi morto ». g. m.

vol. II Pag.480 - Da CACCIARE a CACCIARE (1 risultato)

passò tutte sue armi, e cacciollo morto a terra del cavallo. ser giovanni,

vol. II Pag.481 - Da CACCIAREATTORE a CACCIASPOLETTA (1 risultato)

6-10: a cacciare il feto morto, cuocasi bene in vino e olio

vol. II Pag.482 - Da CACCIATA a CACCIATORE (1 risultato)

maraviglia è che manco quantità di peso morto si ricerchi per la prima cacciata delle quattro

vol. II Pag.486 - Da CACOLOGICO a CADAVERE (2 risultati)

, / non vuol ch'un morto invan più ne sia adorno. gelli,

de'latini, o veramente un morto, a modo de'volgari. tasso,

vol. II Pag.487 - Da CADAVERICO a CADENTE (2 risultati)

4. agg. ant. morto. d. bartoli, 34-273:

vivo, l'altro delle vene, morto e cadavero. = voce dotta,

vol. II Pag.493 - Da CADERE a CADERE (11 risultati)

io morisse; / e caddi come corpo morto cade. idem, purg.,

; e cadendo il cavallo di melone morto tra la pressa de'saraini, e'

d'un povere uomo da tale infermità morto gittati nella via pubblica e abbattendosi ad essi

.: cadere ammalato, infermo; cadere morto; cadere prigioniero, ecc.

desio cresce la speme / i'cadrei morto, ove più viver bramo. marco polo

volte, tanto che 'l lione cade morto. boccaccio, dee., 2-5 (

la testa che noi ti farem cader morto. boiardo, 2-8-12: per non vi

spirto lo abandona, / e cadde morto sopra a la pianura. machiavelli,

i-695): cadette il misero giovine morto sovra il compagno. celiini, 1-8 (

: subito cadde in terra svenuto come morto. caro, 10-535: ei cadde boccone

alcuni principi del suo partito, cadde morto lo re di svezia. f. f

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

percosse. petrarca, 23-59: folminato e morto giacque / il mio sperar che troppo

vol. II Pag.495 - Da CADERE a CADETTO (1 risultato)

. monti, 17-516: né ancor del morto amico al divo achille / giunt'era

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (1 risultato)

terra ai caduti. 7. morto in guerra. ojetti, i-56:

vol. II Pag.504 - Da CAGIONEVOLE a CAGLIARE (1 risultato)

ma so bene, se carlo fosse morto, / che voi ci trovereste ancor

vol. II Pag.507 - Da CAGNIZZA a CAGNOTTO (1 risultato)

verga, 4-192: nella camera del morto durava intanto il contrasto fra la moglie del

vol. II Pag.509 - Da CALABBASSO a CALAFATATO (1 risultato)

, fu sopra quelle dal calabrone crudelmente morto. michelangelo, 81-34: io teng'

vol. II Pag.511 - Da CALAMEGGIARE a CALAMITA (1 risultato)

: non vidi ancora le rive del mar morto, ma inameno fra ogni suolo desolato

vol. II Pag.518 - Da CALATO a CALCA (1 risultato)

, furon astretti quei che portavan il morto a deporlo sul suolo. g. gozzi

vol. II Pag.520 - Da CALCAGNOLO a CALCARE (1 risultato)

dal gran piangere, come se il morto fosse davvero fra quelle quattro tavole,

vol. II Pag.526 - Da CALCINATO a CALCIO (1 risultato)

colore bianco che assume il mollusco appena morto. calcino, sm. agric

vol. II Pag.527 - Da CALCIO a CALCIO (2 risultati)

di calci nel petto, e gittollo morto in terra. la spagna, ix-907

tanto dura a lungo il dolore del marito morto, quanto una doglia nel gomito,

vol. II Pag.529 - Da CALCITRARE a CALCOLARE (1 risultato)

, di robavecchia, anche d'annunzio è morto soffocato dagli arredi. -per simil

vol. II Pag.532 - Da CALCOTECA a CALDAMENTE (1 risultato)

, già resuscitato d'esso, già quasi morto, una piccola fiammella, e infra

vol. II Pag.535 - Da CALDICCIO a CALDO (1 risultato)

vivo. va', toca colui che è morto: sempre il truovi più ghiaccio.

vol. II Pag.536 - Da CALDO a CALDO (3 risultati)

detto: / « poi ch'egli è morto manfredon ribaldo, / non sarà prima

monti, 17-197: ove un cotanto / morto, sottratto dalla calda pugna, /

e il figlio della leonina, il morto, appena diciannove: tutt'e due

vol. II Pag.547 - Da CALIGINOSITÀ a CALLAIA (1 risultato)

campo / l'atra caligo che dintorno il morto / pàtroclo il fiore de'guerrier coprìa

vol. II Pag.550 - Da CALLIMORFA a CALLO (1 risultato)

(i-695): cadette il misero giovine morto sovra il compagno e quelle seco a

vol. II Pag.554 - Da CALOCCHIA a CALORE (1 risultato)

bruno, 3-24z: dunque, un corpo morto ha anima? dunque, i

vol. II Pag.559 - Da CALPESTO a CALUNNIA (1 risultato)

soglia cementata; e il braccio del morto pareva impietrito. barilli, 2-50:

vol. II Pag.563 - Da CALZA a CALZA (1 risultato)

cambio della ritta quel giorno che fu quasi morto da'soldati ammutinati. 16

vol. II Pag.569 - Da CAMALDOLESE a CAMARILLA (2 risultati)

rosso e del bianco. quando è morto diventa pallido. tasso, n-iii-1079:

domini / ricco e quartato: / morto di noia / dov'era nato. /

vol. II Pag.570 - Da CAMARLINGO a CAMBIAMENTO (1 risultato)

avuto un soldo, doveva piuttosto cascar morto di fame, che infangarsi a chiedere in

vol. II Pag.576 - Da CAMELIDI a CAMERA (1 risultato)

quello effetto aveva in camera nascosti, morto. ariosto, 12-19: poi che revisto

vol. II Pag.582 - Da CAMERLENGO a CAMICETTA (1 risultato)

per interrompersi,... sendo morto in levante contro a'turchi el cardinale

vol. II Pag.584 - Da CAMICIAIO a CAMÌCIO (2 risultati)

camicie nere, le loro teste di morto: e allora, meno cose uno sapeva

finire il suo desinare e lo troverà morto; il becchino, guardandogli i piedi

vol. II Pag.590 - Da CAMMINO a CAMMINO (2 risultati)

de'medici, 330: mostrommi il morto lucifer che presto doveva venire questo mio

per quello cammino onde si porta il morto, tutti sono messi alle ispade e

vol. II Pag.591 - Da CAMMINO a CAMMINO (1 risultato)

ariosto, 204: e vidi un morto e l'altro sì vicino, /

vol. II Pag.594 - Da CAMPAGNA a CAMPAGNARDO (2 risultati)

voci portate, che il re fosse o morto o prigione, avevano in gran parte

dopo la quale vittoria, sendo dario morto, rimase ad alessandro quello stato sicuro

vol. II Pag.595 - Da CAMPAGNATA a CAMPANA (3 risultati)

lenti e gravi rintocchi della campana a morto o campana dei morti, e,

, / sanza saper chi suoni a morto o festa. leonardo, 1-250: se

mestizia fa bisogno sonar le campane a morto, che le trombe per allegrezza.

vol. II Pag.596 - Da CAMPANA a CAMPANA (5 risultati)

si vieta il sonar le campane a morto. giusti, iii-187: ora spargevano che

da i culmini ondeggiando, / a morto ogni campana. abba, 1-102:

dolce: solo nella valle / suonano a morto quelle tre campane. de roberto,

occasioni, era sempre la campana a morto. pavese, 4-235: la campana

per il bel canto suonavano già campane a morto. 2. locuz. -a campana

vol. II Pag.597 - Da CAMPANA a CAMPANELLA (2 risultati)

di coprire, con quegli squilli da morto, i canti del podestà.

diede a piangere, come che sonasse a morto per suo padre. d. battoli

vol. II Pag.600 - Da CAMPANTE a CAMPARE (2 risultati)

campare. monti, iii-456: egli è morto ucciso proprio dallo studio, e poco

, / contare per colui / che riman morto senza compagnia, / certo già non

vol. II Pag.605 - Da CAMPIRE a CAMPO (1 risultato)

, iii-466: e il vecchio soldato morto, in mezzo a loro, sotto i

vol. II Pag.608 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

, nel quale il nostro capitano cristo è morto per noi liberare. petrarca, 207-92

vol. II Pag.611 - Da CAMPORECCIO a CANAGLIA (2 risultati)

facchino, domanderò se vuol portare un morto a campo santo. céllini, 1-11

udii come egli da tre mesi era morto e seppellito, non già nel suo convento

vol. II Pag.617 - Da CANARIO a CANCELLARE (1 risultato)

san piero, baciai li piedi al morto papa non sanza lacrime. a.

vol. II Pag.620 - Da CANCELLO a CANCRENA (2 risultati)

, ma io vorrei che tu fussi morto ». aretino, 1-201: appostato l'

non aver mai avuti figliuoli ed esser morto senza quelli e senza moglie? né

vol. II Pag.622 - Da CANDELA a CANDELABRAIO (1 risultato)

e vieni che pareva la casa del morto. -essere alla candela:

vol. II Pag.627 - Da CANE a CANE (3 risultati)

cose divine, vòrano questo atteone, facendolo morto al volgo, alla moltitudine, sciolto

in verità, vicin m'ebbe che morto. cavalca, 16-3-62: o speranza

di morte naturale, non che essere morto per le mani de'cani giudei. petrarca

vol. II Pag.630 - Da CANE a CANFORA (2 risultati)

che manzo cane imperadore suo fratello era morto; e per esser egli gran cane,

suo canestrino da lavoro un cranio di morto. = lat. canlstrum (

vol. II Pag.632 - Da CANGIARO a CANGURO (1 risultato)

un bel cangio, come nel sasso morto. berchet, 181: ei volea

vol. II Pag.636 - Da CANNA a CANNA (1 risultato)

del detto il quale cadde in terra morto. caro, 2-589: così l'ardir

vol. II Pag.638 - Da CANNAMUSINO a CANNELLA (1 risultato)

anno si visiti e si netti fiume morto e le bocche di stagno dalle cannelle.

vol. II Pag.639 - Da CANNELLATA a CANNELLO (1 risultato)

ordinato, come le robe di un morto.

vol. II Pag.643 - Da CANNONE a CANO (1 risultato)

mi dicevi tu iersera: egli è un morto in uno di quelli letti? se

vol. II Pag.646 - Da CANONICO a CANONIZZARE (1 risultato)

fo presa per li pisani, et morto lo re; e la sua corona à

vol. II Pag.648 - Da CANOTTIERE a CANSARE (1 risultato)

piagnere, come si dice, il morto per tre anni continui, vestendosi di

vol. II Pag.652 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

miei patimenti, acquistare il paradiso appena morto; ma non ho voglia di morir così

vol. II Pag.653 - Da CANTARE a CANTARELLO (1 risultato)

alcuni versi rimati cantavano le lodi del morto, e co'medesimi appagavano l'ambizion

vol. II Pag.659 - Da CANTINELLA a CANTO (4 risultati)

e spilla un vin da far andare un morto, / né certo filinor gli fece

le donne parenti e vicine nella casa del morto si ragunavano, e quivi con quelle

e d'altra parte dinanzi alla casa del morto co'suoi prossimi si ragunavano i suoi

assai, e secondo la qualità del morto vi veniva 11 chericato, ed egli

vol. II Pag.660 - Da CANTO a CANTO (2 risultati)

nel rosso lago / del sangue suo, morto nel sangue sta. cardarelli, 1-124

morti / fug- gon pe 'l morto cielo. d'annunzio, ii-620: ascolta

vol. II Pag.661 - Da CANTO a CANTO (2 risultati)

64-1: o novo canto, c'hai morto el pianto / de l'omo enfermato

pigliare uno bastone, che farebbe morto. pulci, 2-9: morgante avea con

vol. II Pag.662 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

sul mezzo del capo, cadde come morto svenuto in terra. bruno, 3-11:

vol. II Pag.670 - Da CANZONE a CANZONE (1 risultato)

om che la pò oldir giamai no temo morto. iacopone,, 21-69: e

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (1 risultato)

della bottata dell'archibuso, si credette morto, e caduto dal fico, fu

vol. II Pag.681 - Da CAPELLO a CAPELLUTO (1 risultato)

dove nato, come cresciuto, quando morto. panzini, i-221: un superbo

vol. II Pag.682 - Da CAPELVENERE a CAPETTO (1 risultato)

, freddo,... anzi mezzo morto, o più tosto sopravivendo a me

vol. II Pag.683 - Da CAPEVOLE a CAPIFOSSO (1 risultato)

, in ginocchio, al capezzale del morto, si teneva le mani strette alla faccia

vol. II Pag.686 - Da CAPIROMANTE a CAPITALE (1 risultato)

/ e pur tuttavia cerco che sia morto. firenzuola, 309: un fanciullo dell'

vol. II Pag.687 - Da CAPITALE a CAPITALE (2 risultati)

senza capitali. pirandello, 7-175: morto il padre quasi repentinamente, era rimasto

appena a 280 milioni). -capitale morto: investito in beni che non danno

vol. II Pag.699 - Da CAPO a CAPO (2 risultati)

e colla faccia bianca, come un morto. « niente! niente! »

, e in capo a tre ore, morto. soffici, 1-124: in capo

vol. II Pag.700 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

splende l'orsa. pirandello, 7-175: morto il padre quasi repentinamente, era rimasto

vol. II Pag.701 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

4 (64): un fratello del morto, due suoi cugini e un vecchio

vol. II Pag.705 - Da CAPO a CAPO (3 risultati)

compagni, 1-2: dissono voleano fusse morto, ché così fia grande l'odio della

, che quel giovane fosse al tutto morto lo più tosto che far potesse,

fatta, capo ha; cioè che fosse morto: e così fu fatto. machiavelli

vol. II Pag.710 - Da CAPOMESE a CAPOPOPOLO (2 risultati)

. = comp. da capo e morto (v.). capomoviménto

9-42: il medico ignorante quello ha morto: / quell'altro ha medicato capopiede.

vol. II Pag.712 - Da CAPORIONE a CAPOSQUADRA (1 risultato)

capo-scuola, / ora in parecchie scuole è morto affatto: / la scienza, sua

vol. II Pag.715 - Da CAPPA a CAPPA (1 risultato)

/ fra cappe bianche sui crocicchi un morto. 9. tonaca con

vol. II Pag.718 - Da CAPPELLACCIA a CAPPELLETTO (2 risultati)

il cardinale legato] di bologna, e morto vi fu un suo cappellano. g

foscaro stato riposto in una chiesa per morto ed al cappellano di quella strettamente raccomandato

vol. II Pag.719 - Da CAPPELLETTO a CAPPELLO (1 risultato)

: per questa morìa s'è morto uno capeliere a chi abiavamo venduto 1500 piume

vol. II Pag.727 - Da CAPRATO a CAPRICCIO (1 risultato)

il caprèsto con il quale era stato morto, fu per tutta la città ignudo

vol. II Pag.731 - Da CAPRIO a CAPRIOLO (1 risultato)

boccaccio, vii-256: vide quel cavriol morto disteso / il leoncello nella fossa

vol. II Pag.734 - Da CAPUA a CARABO (1 risultato)

: qui a pisa, paese che chiamano morto, fu tentata una sorpresa dello stesso

vol. II Pag.743 - Da CARAVELLA a CARBONARO (1 risultato)

in alissandria andava, priso da'corsali e morto. lettere e istruzioni de'dieci di

vol. II Pag.745 - Da CARBONE a CARBONE (1 risultato)

fuor sùbito balza / in un carcame di morto assai fiero, / ch'avea la

vol. II Pag.747 - Da CARBONILE a CARBURAZIONE (1 risultato)

compagno, che de morbo era stato morto in ditta galea, avea de notte furato

vol. II Pag.748 - Da CARBURO a CARCERAMENTO (4 risultati)

l'insieme delle ossa di un animale morto tenute insieme dai tendini; scheletro,

a'fossi in un carcame di cavallo morto il seppellirono, siccome scomunicato. arrighetto,

sùbito balza / in un carcame di morto assai fiero, / ch'avea la carne

degli animali; scheletro di un animale morto. collodi, 715: il vetturino

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (1 risultato)

sentir, non, qual noi, morto; / e però amiam chi in carcere

vol. II Pag.752 - Da CARDARE a CARDIALGIA (1 risultato)

a cardar stoppa, pallido come un morto, e non voleva escire per tutto

vol. II Pag.753 - Da CARDIAS a CARDINALE (2 risultati)

guicciardini, i-43: alfonso, subito morto il padre, mandò quattro oratori al

g. villani, 5-16: trovò morto il detto papa clemente che per lui

vol. II Pag.758 - Da CARENAGGIO a CARESTIA (1 risultato)

di calabria, v-251-15: or sono bene morto che vivo in carestia / di ciò

vol. II Pag.767 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

carico. segneri, i-134: quegli è morto, perch'era carico di anni.

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (1 risultato)

; e sì l'oppresse, che morto / la voce in un sospir languido e

vol. II Pag.776 - Da CARMINATO a CARNAIO (1 risultato)

piovano arlotto, 138: uno teschio di morto tutto carnaccioso ancora perché era fresco.

vol. II Pag.780 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

fuor sùbito balza / in un carcame di morto assai fiero, / ch'avea la

vol. II Pag.781 - Da CARNE a CARNE (3 risultati)

onda ingannatrice / la vita, e morto in carne in fior rinacque.

segneri, iii-1-21: sanno che dio è morto per loro, ma non sanno qual

della croce sostenesse passione, e fosse morto, e discendesse all'inferno, e risuscitasse

vol. II Pag.782 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

carne, e d'uomo che non sia morto di sua morte. boccaccio, dee

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (1 risultato)

auto molto a caro che io fussi morto. della casa, 2-2-122: ma certo

vol. II Pag.791 - Da CAROBA a CAROLANTE (1 risultato)

elli risuscitò la carogna d'uno uomo morto. lucano volgar. [crusca]:

vol. II Pag.801 - Da CARRIERISMO a CARRIOLA (1 risultato)

carriera; subito, agli esordii, sarebbe morto di fame. pirandello, 7-236:

vol. II Pag.802 - Da CARRIOLANTE a CARRO (1 risultato)

uomini erano alla terra giacenti, chi morto, e di tali mal vivi: e'

vol. II Pag.803 - Da CARRO a CARRO (2 risultati)

funerali, la maestà colossale del carro da morto che traballa sul selciato impervio, coi

: oza facesti presso delle rote / morto cader, drizzando il carro torto / dell'

vol. II Pag.804 - Da CARROBALISTA a CARROZZA (1 risultato)

suona all'alba, a sera, a morto, a gloria, / o

vol. II Pag.805 - Da CARROZZABILE a CARROZZINO (1 risultato)

, iii-8: tutto il paesaggio era morto, e per la campagna deserta pareva non

vol. II Pag.816 - Da CARTELLISTA a CARTESIANISMO (1 risultato)

tutto adomato di quelle squisitissime ossa di morto che egli fa fare, questa 0

vol. II Pag.817 - Da CARTESIANO a CARTISMO (1 risultato)

scheiatro coperto di cartilagini, poich'era morto etico, avendolo fatto tisichir la corte

vol. II Pag.819 - Da CARTOLARE a CARTONE (1 risultato)

: un inverno a mio padre già morto arrivò un cartoncino / con un gran

vol. II Pag.822 - Da CASA a CASA (1 risultato)

un'umiltà disinvolta, al fratello del morto, e, dopo mille proteste di rispetto

vol. II Pag.823 - Da CASA a CASA (2 risultati)

affannato tesor, perché nessuno, / morto lui, de'suoi stenti trionfasse. i

credo che se, ora che è morto gli si volesse dare un vero purgatorio,

vol. II Pag.828 - Da CASATO a CASCANTE (1 risultato)

. dall'imp. di cascare e da morto (v.). cascante (

vol. II Pag.829 - Da CASCARA a CASCARE (1 risultato)

discorso ogniqualvolta si trovava a visita da morto. 2. perdere per malattia

vol. II Pag.830 - Da CASCARE a CASCARE (3 risultati)

1-136: non sapeva dove altro cascar morto; e preferì acculattare una poltrona,

una frase innocentissima. -cascare morto: morire sul colpo. -per simil

simil.: cadere svenuto, come morto. g. morelli, 290:

vol. II Pag.831 - Da CASCARILLA a CASCATOIO (6 risultati)

in modo che cascò lo infelice giovane morto. machiavelli, 309: in parte [

qualche male. -s'io dovesse cascar morto, vedere la voglio. cellini, 2-76

pensando che io dovessi poco soprastare a cascar morto. g. m. cecchi,

che chi l'ha fatto lor cascasse morto, / per non avere a renderne mai

in vederli, egli ebbe a cascar morto. nievo, 1-145: se aveste veduto

se aveste veduto come mi è cascato morto fra le braccia!... senonché

vol. II Pag.833 - Da CASCOLA a CASELLA (1 risultato)

processo di necrobiosi per cui il tessuto morto si trasforma in sostanza biancastra caseiforme.

vol. II Pag.837 - Da CASO a CASO (1 risultato)

lacrimoso fine; perché messer niccolò fu morto e simone in modo ferito, che la

vol. II Pag.843 - Da CASPA a CASSA (5 risultati)

come in gabbiette. -cassa da morto (anche, semplicemente, cassa)

, 24-92: e per portarne il morto cavalliero, / composto in una cassa avean

, dove aveva a porsi il corpo morto di quel papa. anguillara, 15-24:

in lunga schiera / che portavano un morto a 'l camposanto. / que'mesti lumi

e ci si fece la cassa da morto. gozzano, 12: i morti /

vol. II Pag.846 - Da CASSABANCA a CASSARE (1 risultato)

alla scrivania nel banco del suocero, morto intestato. soffici, ii-143: corse alla

vol. II Pag.847 - Da CASSATA a CASSERUOLA (1 risultato)

cor gridando: « or se'tu morto, / ch'i'non ti sento nel

vol. II Pag.851 - Da CASSO a CASSONE (2 risultati)

parleremo del modo del colorire un uomo morto, cioè il viso, il casso

di cassoncino per entrarvi dipoi che io sia morto. -cassonétto (v.).

vol. II Pag.855 - Da CASTALE a CASTELLANO (1 risultato)

castellan di damiata / certificossi ch'era morto orrilo, / la columba lasciò ch'avea

vol. II Pag.859 - Da CASTIGARE a CASTIGATORE (1 risultato)

., 2-16: in quel tempo fu morto a pavia / boezio, per cui

vol. II Pag.860 - Da CASTIGATORIA a CASTITÀ (1 risultato)

seguita questa profezia, non che voi siate morto per lo popolo, ma che voi

vol. II Pag.868 - Da CATALETTICO a CATALOGNO (4 risultati)

, bluastra maestà d'un viso di morto. 2. che provoca la

/ da'compagni portato, che sul morto / venian gittando le recise chiome, /

miei patimenti, acquistare il paradiso appena morto; ma non ho voglia di morir

, da lato, per non guastare il morto. 2. ant. barella

vol. II Pag.873 - Da CATASTROFE a CATATERMOMETRICO (1 risultato)

.. / « l'ipotecario è morto, e l'ipoteche... *

vol. II Pag.875 - Da CATEGOREMA a CATELANO (1 risultato)

provasse categoricamente a san pietro di esser morto di fame. palazzeschi, 1-159: la

vol. II Pag.877 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

galera... egli è un legno morto che ci voglion ben cinquecento vivi

vol. II Pag.879 - Da CATENACCIO a CATENARIA (1 risultato)

] la carne di qualche boazzo vecchio morto da se stesso, o di qualche vac-

vol. II Pag.883 - Da CATINO a CATOMETOPI (1 risultato)

aretino, 8-387: il frate cade morto, e la volontà de l'uomo

vol. II Pag.884 - Da CATONATO a CATRO (1 risultato)

del mutar le marzie, sicuro che, morto, il pubblico mi spesasse poi i

vol. II Pag.887 - Da CATTI a CATTIVERIA (1 risultato)

, imbiancò nell'aspetto come un uomo morto, e gli tremavano le mani come

vol. II Pag.891 - Da CATTIVO a CATTOLICITÀ (1 risultato)

le nostre mogli nelle navi, e morto / per la mia destra giacerai tu

vol. II Pag.893 - Da CATTURABILE a CAUDATO (1 risultato)

a chiunque aiuterà a catturare vivo o morto un bandito ribelle... »

vol. II Pag.895 - Da CAUSA a CAUSA (1 risultato)

per la repubblica, e si voleva morto. la giunta, dicesi, ebbe ordine

vol. II Pag.906 - Da CAVALIERE a CAVALIERE (2 risultati)

duce o cavalero. boccaccio, vii-209: morto ne venne l'alto re artù,

, da'suoi nemici fu assalito e morto: e mentrech'egl'il ferivano con le

vol. II Pag.908 - Da CAVALIERE a CAVALIERESSA (1 risultato)

malispini, 175: e fuwi morto il cavaliere del podestà di fiorenza.

vol. II Pag.910 - Da CAVALLERESCAMENTE a CAVALLERIA (2 risultati)

di rifarmi prima vivo, giacché un morto, via, non si trova nelle

facesse diritto di coloro che le aveano morto un suo filliuolo ch'era iustissimo e

vol. II Pag.911 - Da CAVALLERIA a CAVALLERIA (3 risultati)

ritrovare [aiolfo], o vivo o morto che sia. firenzuola, 457:

d'un gran capitano, che quivi fu morto in battaglia da'fiesolani, chiamato fiorino

/ voglio da te, dapoi che morto sono. / ciò te dimando per cavalleria

vol. II Pag.917 - Da CAVALLO a CAVALLO (1 risultato)

che mi vedo portare innanzi un giovine morto da'francesi. moniglia, 1-3-206:

vol. II Pag.921 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

fece intendere al padrone che egli era morto; e partendosi, lo cavò della

vol. II Pag.922 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

vede quegl'ignudi, l'un quasi morto per essere prigion del sonno, e

vol. II Pag.933 - Da CAVO a CAVOLFIORE (2 risultati)

..., volle che così morto... giulio lo formasse di sua

egli fattone un cavo in sul morto, ne fece un ritratto, che

vol. II Pag.934 - Da CAVOLINIDI a CAVURRINO (3 risultati)

, andare a terra cavolini: essere morto e sepolto. grazzìni, 2-349:

numero stava tranquillo nella fede dell'angolo morto, locuzione fatidica e tranquillante, che

, che indignava quei saputi: « morto un cavolo! se gli austriaci adoperano

vol. II Pag.944 - Da CEFALOPODI a CEFFO (2 risultati)

medie. sezione della testa del feto morto per facilitarne l'espulsione. = voce

consistente nella frattura del cranio del feto morto (per permetterne l'estrazione).

vol. II Pag.945 - Da CEFFONE a CELARENT (3 risultati)

allontanato da me l'amore. se fossi morto allora, nella capitale, sarei morto

morto allora, nella capitale, sarei morto nel falso. un'afra morte, col

drago acerbo e rio, / subito morto, la pietra si trova. leggende

vol. II Pag.955 - Da CELLULOLITICO a CEMBALO (1 risultato)

. a venir insin qui tu sarai morto! note al malmantile, 1-399:

vol. II Pag.956 - Da CEMBANELLA a CEMENTAZIONE (1 risultato)

soglia cementata; e il braccio del morto pareva impietrito. deledda, iii-469: come

vol. II Pag.962 - Da CENERENTE a CENERINA (1 risultato)

: morire. -ridotto in cenere'. morto, defunto. -risorto dalle ceneri: tornato

vol. II Pag.978 - Da CENTROATTACCO a CENTUPLICATO (1 risultato)

e tanto fece che il dragone cadde morto ai suoi piedi. = voce

vol. II Pag.979 - Da CENTUPLICE a CEPPATA (1 risultato)

per certanza. machiavelli, i-65: aveva morto contumeliosamente uno fratello di quel centurione.

vol. II Pag.980 - Da CEPPATELLA a CEPPO (1 risultato)

un ceppo. bruno, 3-1146: perché morto discorro tra le genti? / perché

vol. II Pag.981 - Da CEPPO a CERA (1 risultato)

elmo gli taglia come fusse cera / e morto rabbattè alla pianura. bisticci, 3-71

vol. II Pag.982 - Da CERA a CERA (2 risultati)

50): dinanzi alla casa del morto co'suoi prossimi si ragunavano i suoi

cittadini assai, e secondo la qualità del morto vi veniva il chericato, ed egli

vol. II Pag.983 - Da CERA a CERA (1 risultato)

194-10: di malabocca, che già era morto, / nessun di lor non facea

vol. II Pag.984 - Da CERAFILLITE a CERAMICO (1 risultato)

formi, vivono nel legno morto e deperito, dove scavano lunghe

vol. II Pag.989 - Da CERCARE a CERCARE (1 risultato)

popolo alla libertà e mostrar loro il tiranno morto. buonarroti il giovane, 9-477:

vol. II Pag.990 - Da CERCARIA a CERCATORE (1 risultato)

battuto lo esercito di niccolò e lui morto, né sperando molto negli aiuti di

vol. II Pag.1000 - Da CERIMONIALE a CERIMONIARE (1 risultato)

mi voltai senza cerimonie dalla banda del morto. imbriani, 2-38: pasquale giannattasio

vol. III Pag.1 - Da CERTAME a CERTEZZA (2 risultati)

abbiam segata / la gola e giace morto. boccaccio, iii-1-46: poco a

tornato il suo germano, / o morto, o preso lo crede certano.

vol. III Pag.4 - Da CERTO a CERTO (1 risultato)

quali mi dicevano: « tu se'morto ». m. villani, 1-13:

vol. III Pag.5 - Da CERTO a CERTOSINO (3 risultati)

per lo certo, che orando per lo morto, o vuoi dannato, o

om crede di certo che 'l sia morto, / perché l'elmo per mezo

paradiso pianta; / certo eo seria morto, non fosse 'l suo conforto. dante

vol. III Pag.7 - Da CERVATO a CERVELLO (1 risultato)

corbo, quando trova lo omo morto, sì il becca l'occhi

vol. III Pag.10 - Da CERVELLONE a CERVIDI (1 risultato)

: ebbe campo di friggere anco dopo morto quel suo cervellone bislacco. =

vol. III Pag.11 - Da CERVIERO a CERVO (1 risultato)

, urlarlo i lupi, / piansel morto il lion dalla foresta. tramater [

vol. III Pag.17 - Da CESSINO a CESTA (1 risultato)

[sonetto] dille ca d'amor so morto adesso, / se non m'aiuta

vol. III Pag.24 - Da CHE a CHE (1 risultato)

« e chi vel de'dare? il morto che non ha di che? ».

vol. III Pag.28 - Da CHE a CHE (1 risultato)

onorati, felici. ariosto, 23-5: morto ch'ella ebbe il falso cavalliero /

vol. III Pag.29 - Da CHE a CHE (1 risultato)

tanto di ferro, che io resto morto. set denudi, 7-633: si

vol. III Pag.36 - Da CHERMISICO a CHERVA (1 risultato)

francesco venne poi, com'io fu'morto, / per me; ma un de'

vol. III Pag.38 - Da CHETEZZA a CHETO (1 risultato)

, v-16: e se mi fossi morto ora mi staria cheto, e nel mio

vol. III Pag.40 - Da CHI a CHI (2 risultati)

73-124: più che vivo non ero; morto, sono / vivo e caro a

« e chi vel de'dare? il morto che non ha di che? »

vol. III Pag.41 - Da CHIÀ a CHIACCHIERA (1 risultato)

dura a lungo il dolore del marito morto, quanto una doglia nel gombito,

vol. III Pag.43 - Da CHIACCHIERINO a CHIAMARE (1 risultato)

quaci, / se tu ci fosse morto, ben mi chiaci. giacomino pugliese,

vol. III Pag.44 - Da CHIAMARE a CHIAMARE (1 risultato)

cor gridando: « or se'tu morto, / ch'i'non ti sento nel

vol. III Pag.45 - Da CHIAMARE a CHIAMARE (1 risultato)

nell'unghie l'uccisore, o vivo o morto. ora questo, vestendo l'abito

vol. III Pag.49 - Da CHIAPPARELLO a CHIARAMENTE (2 risultati)

e sdraiandosi per terra come se fosse morto, aspettò che qualche giovine coniglio,

o chi era mai stato quel condottiero morto nel 1594 in una battaglia vinta a

vol. III Pag.53 - Da CHIARISSIMITÀ a CHIARITO (1 risultato)

dubbio s'egli era vivo o morto, parvemi vederlo palpitare: e nel medesimo

vol. III Pag.54 - Da CHIARITOIO a CHIARO (1 risultato)

bello: / -s'i'non son morto, i'giuro di tornare.

vol. III Pag.55 - Da CHIARO a CHIARO (1 risultato)

prosperità. passavanti, 103: apparì il morto al vescovo, mentreché diceva la messa

vol. III Pag.57 - Da CHIARO a CHIARORE (1 risultato)

ii-266: il dirsi ch'egli era morto di veleno, ne faceva più increscere

vol. III Pag.62 - Da CHIAVATO a CHIAVE (1 risultato)

v-515-2: levate gli occhi e resguardate: morto è cristo oggie per noi. /

vol. III Pag.68 - Da CHICCHIEBICHIACCHI a CHIEDERE (1 risultato)

una sbattuta d'ali una chicchiriata, cascargli morto ai piedi. faldella, 2-200

vol. III Pag.70 - Da CHIEDIBILE a CHIERICATO (1 risultato)

... secondo la qualità del morto vi veniva il chericato, ed egli sopra

vol. III Pag.95 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (2 risultati)

come in una degna tomba, l'usignuoletto morto e imbalsamato. ungaretti, ix-22:

a martellar chiodi, credo che sarei morto! pirandello, 7-201: disse: «

vol. III Pag.99 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

chiusa valle / si vide un cavalier morto davante. parini, xviii-259: l'

vol. III Pag.101 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

alcuni li quali, benché abbiano il core morto nel corpo, pur spinti dalla vergogna

vol. III Pag.115 - Da CIARPUME a CIAUSIRE (1 risultato)

sì inviperito, / che lo vuol morto a ciaschedun partito. goldoni, vii-1033

vol. III Pag.129 - Da CIECO a CIECO (1 risultato)

freddo. pascoli, 15: sei morto: non vedi, / mio piccolo cieco

vol. III Pag.132 - Da CIELO a CIELO (1 risultato)

e s'io non fossi sì per tempo morto, / veggendo 'l deio a te

vol. III Pag.135 - Da CIGLIATO a CIGLIO (1 risultato)

pigliare uno bastone, che l'arebbe morto. s. bernardino da siena, 718

vol. III Pag.139 - Da CILICIO a CILINDRATO (2 risultati)

spazio compreso fra il pistone al punto morto inferiore e il pistone al punto morto

morto inferiore e il pistone al punto morto superiore (le automobili si distinguono e

vol. III Pag.142 - Da CIMAIOLO a CIMARE (2 risultati)

/ dagli eterni riposi. / per morto era una cima, / ma per vivo

era corto; i difatto, dopo morto / è più vivo di prima. settembrini

vol. III Pag.144 - Da CIMBALIO a CIMENTARE (1 risultato)

giambullari, 1-2-434: anzi 'n un tratto morto ivi cimbottola. faldella, 2-49:

vol. III Pag.147 - Da CIMINITE a CIMOBOTRIO (1 risultato)

, oimè, che io son quasi morto, imperò che sovra il cimitero ho sentito

vol. III Pag.154 - Da CINGERE a CINGHIA (1 risultato)

. carducci, 756: il cavallo mezzo morto / così prese a favellar: «

vol. III Pag.155 - Da CINGHIAIA a CINGHIATURA (1 risultato)

verretta, / onde 'l cinghiai giù morto gambettava. lorenzo de'medici, 470

vol. III Pag.160 - Da CINQUANTAMILA a CINQUECENTISTA (1 risultato)

, 88-7: un'altra legge dice che morto il tiranno dovessero essere uccisi cinque de'

vol. III Pag.165 - Da CINTURINO a CIÒ (1 risultato)

2-34: prese subito di peso colui morto, e andossene con esso nella volta

vol. III Pag.167 - Da CIOCCOLATA a CIOÈ (1 risultato)

/ cioè amor che 'l fa per morto stare. boccaccio, dee., 4-3

vol. III Pag.169 - Da CIONDOLINO a CIONONPERTANTO (2 risultati)

come se fossero le gambe d'un morto, che si fosse provato a camminare

nievo, 1-77: il vecchio impotente era morto da cin- qu'anni, né per

vol. III Pag.170 - Da CIONOTOMIA a CIOTTOLO (1 risultato)

in croce e con molte ciotte fu morto. = voce di formazione onomatopeica;

vol. III Pag.171 - Da CIOTTOLOSO a CIPOLLA (1 risultato)

si era dato subito a fare 11 morto, raccogliendo le zampe, acquattandosi, simulando

vol. III Pag.174 - Da CIPRIA a CIRCA (1 risultato)

eravamo tre insieme di là dal mare morto, e andando noi nel monte, uno

vol. III Pag.177 - Da CIRCOLARE a CIRCOLARE (1 risultato)

questa caserma della fornace col suo fumaiolo morto che si riconosce di tanto lontano;

vol. III Pag.189 - Da CIRCOSTANZA a CIRCOSTANZIALE (1 risultato)

l'anelito, istavo in terra prostrato come morto, e sentivo tutto quello che i

vol. III Pag.190 - Da CIRCOSTANZIARE a CIRCUITO (1 risultato)

169: aiace / circuisce e protegge il morto eroe. 2. circondare; comprendere

vol. III Pag.197 - Da CISTULA a CITARISTA (1 risultato)

allo uscire del senato lo arebbe tumultuariamente morto [corio- lano], se gli

vol. III Pag.204 - Da CITTO a CIUFFAIA (1 risultato)

ridea e tale plangea, e tale morto e tale vivo, e tale vechio e

vol. III Pag.205 - Da CIUFFALMOSTO a CIUFFO (1 risultato)

ne la gola, e l'avria morto, / se non facea la cosa manifesta

vol. III Pag.207 - Da CIURMANTE a CIUSCHERO (1 risultato)

ciarlatano. sacchetti, 32-97: deh morto sie egli a ghiado, che dee

vol. III Pag.210 - Da CIVETTESCO a CIVILE (1 risultato)

farla del civil sangue vermiglia / pianse morto il marito di sua figlia. alberti,

vol. III Pag.214 - Da CIVILTÀ a CIZZA (2 risultati)

di un reo già condannato. egli è morto civilmente, dicono i peripatetici giureconsulti,

dicono i peripatetici giureconsulti, e un morto non è capace di alcuna azione.

vol. III Pag.221 - Da CLASSICO a CLATRO (1 risultato)

pascoli, i-53: è meglio esser morto tutto, che continuare a comparire avanti

vol. III Pag.224 - Da CLAVADURA a CLEFTA (1 risultato)

s'il danese / è vivo o morto, e in qual parte si trova.

vol. III Pag.230 - Da CLISMA a CLOACA (1 risultato)

sapere se il diplomatico... fosse morto davvero o caduto in catalessi.

vol. III Pag.236 - Da COAGULATIVO a COALIZZARE (1 risultato)

126: quando dormono, sembrano il morto... /... /

vol. III Pag.245 - Da COCCODRILLO a COCCOLA (1 risultato)

subito l'uccide. poi che l'ha morto, con lamentevole voce e molte lacrime

vol. III Pag.247 - Da COCENTEMENTE a COCLEA (1 risultato)

cuore allagato dentro che io mi sarei morto se stato non fosse che, rassodandosi per

vol. III Pag.248 - Da COCLEARE a COCOMERO (1 risultato)

. passavanti, 103: apparì il morto al vescovo, mentreché dicea la messa

vol. III Pag.255 - Da CODESTUI a CODICE (1 risultato)

amarti supremamente. -cotesto lo potrò dopo morto. de sanctis, lett. it.

vol. III Pag.264 - Da COGLIETTA a COGLIONE (2 risultati)

: subito cadde in terra svenuto come morto. varchi, 18-1-112: i colpi

, / delicatamente la stringo come stelo morto / e alla fronte la porto.

vol. III Pag.265 - Da COGLIONELLA a COGNAZIONE (1 risultato)

che squilli, / di viva! sei morto: ed al vento / tra gli

vol. III Pag.266 - Da COGNITÉZZA a COGNIZIONE (1 risultato)

* conoscitivo '; ma questo non è morto né oscuro, e più corto.

vol. III Pag.267 - Da COGNO a COGNOME (2 risultati)

in verità, vicin m'ebbe che morto. nuovi testi fiorentini, 210: aven

ragiona del nome e del cognome del morto; del come andava vestito, del

vol. III Pag.268 - Da COGNOMINARE a COINCIDENZA (1 risultato)

passa'gli il coietto, e cadde morto. varchi, 18-3-245: piero, senz'

vol. III Pag.271 - Da COLABILITÀ a COLARE (1 risultato)

colagione, ed ogni uomo immondo per un morto. idem, 131: 'colagione'cioè

vol. III Pag.272 - Da COLARE a COLASSÙ (1 risultato)

e ordinato, come le robe di un morto. sinisgalli, 6-211: il giorno

vol. III Pag.275 - Da COLBACCO a COLECISTITE (2 risultati)

sano e forte, anzi al vespro è morto ed è ammalato; e tale si

sera sano e salvo, che è trovato morto la mattina in sul letto. n

vol. III Pag.277 - Da COLERE a COLICA (1 risultato)

vescovo che, mi pare, è morto assistendo i colerosi. borsi, 2-203

vol. III Pag.283 - Da COLLATERALIA a COLLAZIONE (1 risultato)

: oza facesti presso delle rote / morto cader, drizzando il carro torto / dell'

vol. III Pag.290 - Da COLLERICAMENTE a COLLETTA (3 risultati)

volentier sopporto / di vederti collerico che morto. marini, xxiv-825: la sua

faccia a venirvi? se gli è morto, a me duol egli più che a

almen costà in un canto [il morto] / finché 'l popol gli faccia

vol. III Pag.294 - Da COLLIMATORE a COLLIRIO (1 risultato)

e consiste nella liquefazione del materiale morto (determinata da azione chimica di fermenti

vol. III Pag.296 - Da COLLO a COLLO (1 risultato)

dal grjm piangere, come se il morto fosse davvero fra quelle quattro tavole,

vol. III Pag.298 - Da COLLO a COLLOCARE (1 risultato)

, 15-54: collocò dunque il corpo morto in parte / molto opportuna a sua ingan-

vol. III Pag.300 - Da COLLORA a COLLUTORIO (3 risultati)

24: non alberga la vita in corpo morto, / nemmeno anima retta in collo

spalla sinistra. giusti, 2-26: son morto al mondo; e se novello insulto

gli passò la fronte; / e morto cadde in terra fieramonte. ariosto, 18-54

vol. III Pag.304 - Da COLOGARITMO a COLOMBANA (1 risultato)

. ariosto, 3-11: col corpo morto il vivo spirto alberga / sin ch'

vol. III Pag.320 - Da COLPA a COLPA (1 risultato)

ix-677: ecco ch'io suo padre, morto a sua colpa per lo re d'inghilterra

vol. III Pag.321 - Da COLPABILE a COLPARE (2 risultati)

facesse diritto di coloro che le aveano morto un suo filliuolo ch'era iustissimo e sanza

dire, o non andasse al morto, non li si'imputato a colpa

vol. III Pag.322 - Da COLPATO a COLPIRE (1 risultato)

l'angolo non sarebbe più stato morto. colpire, tr. e

vol. III Pag.323 - Da COLPITO a COLPO (1 risultato)

, in modo che cascò lo infelice giovane morto. pulci, 3-57: orlando vide

vol. III Pag.325 - Da COLPO a COLPO (2 risultati)

organismo depresso, affinché superi il punto morto in cui è giunto. — dolore

, 39: dicevano che quel tale fosse morto d'un colpo d'aria buscato di

vol. III Pag.328 - Da COLTELLAIO a COLTELLO (2 risultati)

, de'quali incontanente l'un cadde morto e l'altro, in molte parti della

in modo che cascò lo infelice giovane morto. giov. cavalcanti, 37:

vol. III Pag.333 - Da COLTOIO a COLTRO (2 risultati)

sul dormitorio e che anch'io sia morto. de pisis, 33: un volo

di orsanmichele, 1-4: al detto morto si debia mandare la coltra. aretino

vol. III Pag.335 - Da COLUBRO a COLURO (1 risultato)

se potesse trovare alcuno che fosse novellamente morto, acciò che 'l potesse mettere alle

vol. III Pag.338 - Da COMANDARE a COMANDARE (1 risultato)

dirmi s'il danese / è vivo o morto. s. degli arienti,

vol. III Pag.342 - Da COMBACIATO a COMBATTERE (3 risultati)

baldini, i-278: « non sono morto, ma non sto neanche troppo bene

ne l'italici cor non è ancor morto. fioravante, 39: e 'l

): io combattei con amor ed hol morto, / e ch'i'ho tanto

vol. III Pag.343 - Da COMBATTERE a COMBATTERE (1 risultato)

190-41: gian sega, quasi mezzo morto e per lo combattersi, e per lo

vol. III Pag.347 - Da COMBRETACEE a COMBUSTIBILE (1 risultato)

combusto / il pregio di costor, morto e affranto, / e costei de'portar

vol. III Pag.348 - Da COMBUSTIBILITÀ a COME (1 risultato)

del fuoco. cino, ii-564: morto mi fu lo cor, sì com'vo'

vol. III Pag.349 - Da COME a COME (2 risultati)

(549): dietro la spoglia del morto pastore..., e vicino

fu per compassione di loro, come morto in ciascuno, e in ciascuno passato

vol. III Pag.350 - Da COME a COME (1 risultato)

li quali, benché abbiano il core morto nel corpo, pur spinti dalla vergogna

vol. III Pag.353 - Da COMIGNOLATO a COMINCIAMENTO (1 risultato)

. pulci, 7-68: io vorrei esser morto veramente, / quand'io cascai,

vol. III Pag.354 - Da COMINCIANTE a COMINCIARE (1 risultato)

, / figlio, chi me t'ha morto, figlio mio dilicato? lapo gianni

vol. III Pag.362 - Da COMMENDATORE a COMMENSURABILE (1 risultato)

che alcuna predicazione facessono a commendazione del morto. alberti, 400: quelli adunque

vol. III Pag.367 - Da COMMERITEVOLE a COMMESSO (1 risultato)

realizzati. pirandello, 7-175: morto il padre quasi repentinamente, era rimasto

vol. III Pag.369 - Da COMMETTERE a COMMETTERE (1 risultato)

molti biasimato assai per la qualità del morto, per el di in che fu commesso

vol. III Pag.371 - Da COMMIATAMENTO a COMMINARE (2 risultati)

, vii-367: dico di questo dio morto in croce, che per ammaestrarci col

garzoni, 1-445: quando si spiccavano dal morto, e li davano l'ultimo combiato

vol. III Pag.373 - Da COMMISSARIO a COMMISSIONE (3 risultati)

sanità. giusti, 2-26: son morto al mondo; e se novello insulto /

quale faceva le veci del provinciale, morto poco prima, acciò volesse dar loro

: commissaria. straparola, 11-2: morto il testatore e venuto bertucco all'età

vol. III Pag.380 - Da COMODINO a COMODO (3 risultati)

così'). pirandello, 7-247: un morto, che pure è un morto,

un morto, che pure è un morto, caro mio, vuole anche lui la

sua casa. e se è un morto per bene, bella la vuole; e

vol. III Pag.385 - Da COMPAGNIA a COMPAGNO (1 risultato)

amici. pulci, 4-22: sappi che morto è quel dragon crudele, / e

vol. III Pag.390 - Da COMPARENTE a COMPARIRE (1 risultato)

se aveste veduto come mi è cascato morto fra le braccia! 4.

vol. III Pag.391 - Da COMPARISCENTE a COMPARSA (1 risultato)

pascoli, i-53: è meglio esser morto tutto, che continuare a comparire avanti

vol. III Pag.398 - Da COMPATRIZIO a COMPENDIARIO (1 risultato)

di questi avventurieri fu benvenuto celimi, morto nel 1571. natura ricchissima, geniale

vol. III Pag.400 - Da COMPENSABILE a COMPENSAZIONE (1 risultato)

, ognun conobbe apertamente che ceccarello era morto in quel punto e in quell'ora

vol. III Pag.404 - Da COMPIACERE a COMPIACERE (1 risultato)

un'umiltà disinvolta, al fratello del morto, e, dopo mille proteste di

vol. III Pag.406 - Da COMPIANGIMENTO a COMPIERE (2 risultati)

dio? anche il povero nicola è morto senza potersi confessare; e giulio s'è

le sorte, / che brutto l'avria morto in gran barnaggio. petrarca, 302-8

vol. III Pag.410 - Da COMPITARE a COMPITO (1 risultato)

quanto servii alla carne, tanto fu'io morto, e 'l tempo di morte

vol. III Pag.417 - Da COMPLIMENTO a COMPONENDA (1 risultato)

fanno altre spese, possa essere morto il coadiuto, in tal caso

vol. III Pag.420 - Da COMPORTABILE a COMPORTAMENTO (2 risultati)

, 24-92: e per portarne il morto cavalliero, / composto in una cassa

: pensavo alle donne che compongono un morto, lo lavano e lo vestono.

vol. III Pag.427 - Da COMPRATO a COMPRATORE (2 risultati)

, che lo vidde [il pulicane] morto, perché morto lo fece la frataia

[il pulicane] morto, perché morto lo fece la frataia. v. borghini

vol. III Pag.431 - Da COMPRESSA a COMPRESSO (2 risultati)

la miscela carburante (passando dal punto morto superiore al punto morto inferiore).

passando dal punto morto superiore al punto morto inferiore). 5. medie

vol. III Pag.437 - Da COMPUTISTICO a COMUNALMENTE (1 risultato)

fratei carnale / del detto imperador. fu morto allora, / con più baroni e

vol. III Pag.439 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

suona all'alba, a sera, a morto, a gloria, / o bel

vol. III Pag.440 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

guicciardini, i-43: alfonso, subito morto il padre, mandò quattro oratori al

vol. III Pag.444 - Da COMUNICABILE a COMUNICARE (1 risultato)

come se esso l'avesse sostenuta e fosse morto, sopra le parole di san tomaso

vol. III Pag.454 - Da CONCAVARE a CONCEDERE (1 risultato)

, avvalendosi della ricchezza che il povero morto le aveva lasciata, volesse concedersi il

vol. III Pag.459 - Da CONCEPITO a CONCERTARE (1 risultato)

per quelle maledette armi concetti / dunque né morto spoglierai? ». botta, 4-80

vol. III Pag.473 - Da CONCIONATORIO a CONCISO (3 risultati)

. sacchetti, 196-22: i parenti del morto fanno pigliare begnai a furore, e

dinanzi a questo podestà domandono che sia morto, conciossiacosa ch'egli ha morto il tale

che sia morto, conciossiacosa ch'egli ha morto il tale. ser giovanni, 120

vol. III Pag.476 - Da CONCITAZIONE a CONCLUDENTE (2 risultati)

ron mandati. colletta, i-168: era morto don filippo duca di parma, e

giorni i cardinali fanno l'esequie al morto pontefice, e il decimo entrano in

vol. III Pag.479 - Da CONCLUSIVAMENTE a CONCLUSO (1 risultato)

pare assurdo e incredibile di dovere, così morto come sono spiritualmente, così conchiusa in

vol. III Pag.487 - Da CONCORSUALE a CONCREATIVO (1 risultato)

o vero sopra l'eredità d'un debitor morto [ecc.]. muratori,

vol. III Pag.493 - Da CONDANNATA a CONDANNATORIO (2 risultati)

muscari per la repubblica, e si voleva morto. pel lico, conc

pascoli, i-472: il 'popol morto 'che si mise dietro mazzini,

vol. III Pag.502 - Da CONDIZIONE a CONDIZIONE (1 risultato)

bellini, 5-165: l'ossatura di un morto, com'è questa qui, ha

vol. III Pag.509 - Da CONDURRE a CONDURRE (1 risultato)

della campagna interposta fra arno e fiume morto,... si trovarono sommamente ripieni

vol. III Pag.517 - Da CONFERMANTE a CONFERMARE (1 risultato)

vi- caro del soldano, ed ebbonlo morto; ed allora tutti quelli dell'oste

vol. III Pag.520 - Da CONFESSATO a CONFESSIONALE (1 risultato)

e prieghi dio per l'anima del morto. s. antonino, 2-99: udire

vol. III Pag.527 - Da CONFIDENTEMENTE a CONFIDENZA (1 risultato)

quello effetto aveva in camera nascosti, morto. boccalini, iii-26: ier mattina

vol. III Pag.531 - Da CONFINE a CONFISCARE (1 risultato)

pascoli, i-717: suo padre era morto; il suo patrimonio era sparito, per