Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: mettere Nuova ricerca

Numero di risultati: 8159

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

nella deserta corte / io non credo di mettere più foglie. montale, 2-25:

vol. I Pag.4 - Da A a A (2 risultati)

sua figliuola isotta corone, e fa mettere, nella nave tante paia di robe,

questa nostra opera ci pare degno di mettere in nota verbo a verbo. petrarca

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (1 risultato)

salariato per adoperare le braccia, chi per mettere in opera l'abbaco, e chi

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (1 risultato)

balius, attestato come nome proprio, da mettere in relazione con il gr. (

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (2 risultati)

. c'era una tal cananea da mettere in rivoluzione un vicinato, un guattire

. tommaseo-rigutini, 2638: imballare, mettere in una balla, o sacco grande

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (3 risultati)

). abbarbare, intr. mettere le radici; abbarbicare.

(e barbire) 1 cominciare a mettere la barba ', deriv. da barba

abbarbicaménto, sm. l'abbarbicarsi, il mettere radici profonde. viani,

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (1 risultato)

abbaruffare, tr. arruffare, mettere sotto sopra, sconvolgere,

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (2 risultati)

varchi, 18-2-271: ebbe tempo a mettere insieme uno squadrone di più di duemila

evviva); ordine di abbassare, mettere giù (il cappello). settembrini

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

ogni cosa parea che dovesse abbattere e mettere per terra. idem, 3-48: grandi

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (2 risultati)

biacchiti. abbiadare, tr. mettere a biada (i cavalli).

= dal fr. habiller 4 mettere a punto, ornare, vestire '

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (1 risultato)

catena intorno ad una bitta; mettere, fermare alla bitta.

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (1 risultato)

popolo, udendolo, la interpreterebbe per mettere a bocconi, contrario di metter supino

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (2 risultati)

: i sanesi cominciarono... a mettere roba nella città... e

., 3 (51): per mettere insieme questa bella abbondanza, ho dovuto

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (4 risultati)

usato quasi sempre al figur.: mettere insieme, fare disordinatamente, alla meno

sempre al figur.: abborracciare, mettere insieme confusamente, aggiungere alla rinfusa;

abbottinare. abbottinare, tr. mettere a sacco; devastare, saccheggiare

detto erudito. 2. accomunare, mettere nel patrimonio comune. masuccio, 328

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (3 risultati)

tr. marin. dare l'abbrivo, mettere in movimento una nave (o un

verità, e da essa si lascia mettere il giogo in su 'l collo.

, rifl. (m'abbróncio). mettere il broncio. pea, 5-87

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (3 risultati)

oro. 3. tr. mettere nastri o parati neri in segno di

abbrunire. 4. tr. mettere il segno del lutto, listare a nero

abbrustiare, dicesi per 10 più quel mettere per poco sulla fiamma i polli o altri

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (2 risultati)

altri, impedire che si divulghi; mettere a tacere. manzoni, 333:

cervello. 4. figur. mettere insieme disordinatamente, accozzare. manzoni

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (4 risultati)

avuto... l'abilità di mettere, come suol dirsi, i pensieri

). rendere adatto, capace; mettere in grado. savonarola, iv-350

etiopia, m'abiliti se non altro a mettere in campo per non spropositato affatto un

quando verranno i vent'anni buoni per mettere le fondamenta d'una generazione nuova a

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

che ha senno e discrezione, dee mettere sua intenzione e suo podere, di

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

o sia per temperamento) l'abilità di mettere, come suol dirsi, i pensieri

vol. I Pag.46 - Da ABITUALITÀ a ABITURO (1 risultato)

è meglio non turbare le abitudini e mettere un piede davanti all'altro perché ci hanno

vol. I Pag.58 - Da ACCALORIRE a ACCANEGGIATO (2 risultati)

disdegno. 3. figur. mettere innanzi, produrre, addurre (ragioni

del proprio 'addurre, esporre, mettere innanzi '. svevo, 3-769: di

vol. I Pag.59 - Da ACCANIMENTO a ACCANTONARE (2 risultati)

2. l'accantonare; il mettere da parte, come in serbo.

tr. (accantóno). milit. mettere le truppe in alloggiamenti o quartieri provvisori

vol. I Pag.60 - Da ACCANTONATO a ACCAPPATOIO (2 risultati)

accapitellare, tr. (accapitèllo). mettere alle due estremità del dorso dei libri

di tessuto leggero che le donne usavano mettere sulle spalle nel pettinarsi per proteggere i

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (1 risultato)

. accasaménto, sm. il mettere casa, il prendere domicilio; matrimonio

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (1 risultato)

più servili e bassi); raggranellare, mettere insieme questuando, mendicare.

vol. I Pag.66 - Da ACCAVALCIATO a ACCECARE (4 risultati)

e la rena. 3. mettere a cavalcioni. -accavalciare le gambe:

a cavalcioni. -accavalciare le gambe: mettere una gamba a cavallo dell'altra.

accavallare, tr. ant. mettere a cavallo, far montare a cavallo

un'altra dama. 2. mettere a cavalcioni; incrociare, sovrapporre.

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (1 risultato)

accèndere, tr. (accèndo). mettere, produrre, suscitare il fuoco (

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (1 risultato)

tr. (accènso). disus. mettere a censo; censire (sottoporre a

vol. I Pag.72 - Da ACCENSO a ACCENTO (3 risultati)

circonflesso sulla bocca tumida. -figur. mettere, porre vaccento: dare uno spicco

vaccento: dare uno spicco particolare; mettere in evidenza, porre in rilievo.

espressione libertaria. piovene, 5-262: vorrei mettere l'accento sopra l'associazione amici della

vol. I Pag.73 - Da ACCENTORE a ACCERRARE (3 risultati)

2. figur. dare rilievo; mettere in evidenza; aumentare, accrescere.

accentuato con quel punto che oggi si usa mettere in dimandando, non sarebbe veramente molto

, particolare risalto alla parola; il mettere in rilievo; espressione accentuata.

vol. I Pag.76 - Da ACCESSORIAMENTE a ACCETTA (1 risultato)

accestisci). delle piante erbacee: mettere rami, foglie, nella parte basale

vol. I Pag.79 - Da ACCHETATO a ACCHITARE (1 risultato)

; inchiodare. -al figur.: mettere con le spalle al muro. mino

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (1 risultato)

occupi, la quale in pensieri suole altrui mettere molto sconci, e per conseguente all'

vol. I Pag.85 - Da ACCIDIATO a ACCINGERE (1 risultato)

vantarsi ch'ella accidiosamente si fosse lasciata mettere in quella buca. alfieri, 4-10

vol. I Pag.87 - Da ACCIOTTOLATURA a ACCIVIRE (1 risultato)

. accivanzare, tr. ant. mettere in serbo, ri sparmiare

vol. I Pag.88 - Da ACCIVITO a ACCOCCARE (2 risultati)

. acciarare, tr. chiarire, mettere in chiaro; appurare, accertare.

acciarare i conti, per 'chiarire, mettere in chiaro, liquidare, appurare '

vol. I Pag.89 - Da ACCOCCATO a ACCOGLIERE (1 risultato)

collocare all'ultimo posto in una fila, mettere in coda. -anche rifl.:

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (4 risultati)

4. letter. raccogliere, radunare, mettere insieme. - anche al figur.

. piuttosto accórre nel senso affine a mettere insieme, ricevere entro uno spazio.

tr. (accòllo). posare, mettere sul collo. - anche al

b. davanzali, i-105: e nel mettere il giogo alle germanie, che

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (2 risultati)

e letter. raccomandare, affidare, mettere sotto la protezione altrui. -anche

dir. mediev. dare in accomandigia: mettere sotto la protezione della chiesa, di

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (1 risultato)

. 2. riparare, aggiustare, mettere in sesto; disporre in ordine,

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (2 risultati)

io! 3. figur. mettere insieme, comporre opportunamente, sistemare con

accomoda un'arietta. 4. mettere d'accordo, comporre dissidi. -anche

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (1 risultato)

persone di simile sorte. 4. mettere insieme; congiungere, unire, appaiare.

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (3 risultati)

accomunagióne, sf. ant. il mettere in comune; accomunamento. strinati

da accomunare. accomunare, tr. mettere in comune, rendere comune.

spasimo di lei. 3. mettere insieme, accostare; avvicinare, unire

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (2 risultati)

il gesto? 8. mettere in ordine; regolare; risolvere, definire

della vita. 9. ant. mettere d'accordo. m. villani,

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (1 risultato)

fe'prestamente, pelato e acconcio, mettere in uno schidione e arrostir diligentemente.

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (3 risultati)

. tr. far conoscenza, incontrarsi; mettere in contatto, far conoscere (una

il duca [d'atene] di mettere sospetto e gelosia in firenze, mandando.

accoppiare, tr. (accòppio). mettere in coppia, disporre a due a

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (1 risultato)

, quando -accoppiare cani e gatti: mettere insieme perfrequentissimo over, benché istantaneo,

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (1 risultato)

tutti hanno preso acor- danza / di mettere le donne in despregianza. rustico vi-1-191

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (3 risultati)

accordare, tr. { accòrdo). mettere d'accordo, conciliare, pacificare.

sipario. 3. figur. mettere in armonia, concordare; far corrispondere

accordare un liuto con una campana: mettere insieme due cose incompatibili. sacchetti,

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (1 risultato)

nulla di contraddittorio si trova in essi; mettere d'accordo due opinioni che non siano

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (2 risultati)

tr. (accòzzo). riunire, mettere insieme cose diverse e disparate; avvicinare

5. accozzare le carte: mettere insieme quelle dello stesso seme (contrario

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (2 risultati)

burla. 3. commerc. mettere, segnare a credito; aprire un

. ordine dato da una banca di mettere a disposizione di un cliente una somma

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (1 risultato)

ammassare, ammucchiare, far cumulo; mettere insieme in gran quantità; aggiungere,

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (1 risultato)

e a più acque. -ant. mettere acqua: versare, far confluire le

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

-marin. fare acqua (ant. mettere acqua): lasciare entrare acqua da

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

un buon affare, procedere spediti senza mettere il piede in fallo, girare le posizioni

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (1 risultato)

, 532: e subito si deono mettere [gli smalti] in molle in tant'

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (1 risultato)

umidiccio. 2. disus. mettere a proprio agio, sistemare comodamente;

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

prezzo piuttosto modesto. 2. mettere, disporre in modo conveniente, opportuno

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (2 risultati)

addebitare, tr. [addébito). mettere, segnare a debito; iscrivere nel

addebitare, contrario di accreditare. significa mettere nel conto di un corrispondente, a

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

). addiacciare2, tr. mettere, tenere all'addiaccio. lastri

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (1 risultato)

. addirizzare un conto: conteggiare, mettere in ordine i conti, fare il rendiconto

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (1 risultato)

da suolo come da tomaio, le vorrà mettere ne'mortai in concia a rammortare,

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (1 risultato)

diventan quattro. 4. tess. mettere a doppio (due fili, per farne

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (2 risultati)

addòsso). appoggiare col dorso; mettere dorso a dorso. -anche rifl. e

si fa da ragazzi. 2. mettere a carico, accollare; dare, attribuire

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

nano -che tutta questa gente che sa mettere in carta, voglia levar di rispetto

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (4 risultati)

tr. (adèso). ant. mettere in ordine; assettare. simintendi

l'uomo. 5. ant. mettere, disporre a guisa di esca. -

, 14: adescare o inescare, mettere la polvere o lo stoppino nel focone

. compiere le operazioni preliminari necessarie per mettere in funzione una macchina (in particolare

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (1 risultato)

.]: adombrare: ombreggiare, mettere le ombre, che tali si chiamano in

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (1 risultato)

un impegno... doveva egli stesso mettere in opera molti mezzi di raggiri e

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

6. ant. lavorare, coltivare, mettere a frutto (la terra).

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (1 risultato)

. aunare), tr. riunire, mettere insieme, raccogliere, radunare; concentrare

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (2 risultati)

, 7-46: in questa schiera sono da mettere giovani adusati. bartolomeo da s.

e al postutto contraria al pullulare e mettere delle piante. = deriv.

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (2 risultati)

la malignitade umana sempre le cose antiche mettere in cielo, e le presenti darle

) [ju 'lasciare andare; mettere in libertà '); cfr. ingl

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (4 risultati)

si affaccendò più che non abbisognasse a mettere in bell'ordine il letto, le sedie

manina affaccendata a dare colpetti segreti per mettere a posto il drappeggio dell'abito.

per i negozi per cercar roba da mettere nella casa. affaccettare, tr

tr. { affàccio). sporgere, mettere avanti, presentare; far vedere,

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (2 risultati)

). - al figur.: mettere insieme confusamente. -anche rifl.

si affaldi. 2. ant. mettere falda sopra falda; sovrapporre. burchiello

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (1 risultato)

la mamma... si affannava a mettere in ordine la camera. ojetti,

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (1 risultato)

viaggio. -per estens.: mettere insieme alla rinfusa, afferrare più cose

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (3 risultati)

affastellaménto, sm. l'affastellare, il mettere insieme alla rinfusa; accozzamento; cumulo

affastellare, tr. [affastèllo). mettere insieme, legare in fastelli, in

. accatastare; ammucchiare disordinata- mente, mettere insieme alla rinfusa. -anche al figur

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

di non mettere quelli che sono in pericolo, in mortale

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (2 risultati)

affermare, negare, nulla di mio da mettere in gioco. 2.

li sae assettare per ordine, cioè mettere ciascuno argomento in quella parte e luogo

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (1 risultato)

... in una satira si può mettere in burla cert'affetta- bencivenni [crusca

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (1 risultato)

consiglio preso, si sforzò di fare mettere l'opera ad affetto. idem, 168

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (3 risultati)

tr. [affianco, affianchi). mettere di fianco, a lato. -

da affiatare. affiatare, tr. mettere d'accordo, portare due

idem [s. v.]: mettere in perfetto accordo, a forza di

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (2 risultati)

toscana, 10-27: sieli anche permesso mettere per affibbiatura del tabarro o cappotto

]: affidare se stesso ad altri: mettere la propria vita nell'altrui fede e

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

tr. (affièno). agric. mettere a fieno il bestiame, pascerlo di

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

. affilare2, tr. disus. mettere in fila. - anche rifl

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (1 risultato)

a bagnarsi e bevere l'acqua né mettere nel bagno delle bestie, senza licenza dell'

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

. rucellai, 2-3-8-309: pochi gli ponno mettere il piè innanzi nella città di roma

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (1 risultato)

e affuòco, affòchi e affuochi). mettere a fuoco, dare alle fiamme;

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (2 risultati)

irregolare. 5. tecn. mettere a fronte; far combaciare. salvini

. 6. ant. mettere a confronto; paragonare. fazio,

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (1 risultato)

la coniugazione cfr. giungere). mettere in più, unire a una quantità data

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (2 risultati)

strada. 3. figur. mettere in regola, regolare, sistemare,

, regolare, sistemare, confermare; mettere d'accordo. giulio dati, 1-33

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (1 risultato)

conduceva per la mano per insegnargli a mettere un passo dietro l'altro.

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (1 risultato)

; opprimere, tormentare; danneggiare, mettere in difficoltà. cino, iv-214:

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (1 risultato)

stato. 2. di oggetti: mettere insieme, accostare; riunire. -

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (2 risultati)

5. figur. paragonare, commisurare; mettere alla pari, stimare uguale.

e un fuggire, e un inseguire da mettere i brividi addosso. collodi, 52

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (1 risultato)

dimorarvi suso, il nemico agguatatóre non possa mettere alcuna cosa nel cuor nostro.

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (2 risultati)

tr. [àgio). ant. mettere a bell'agio, provvedere di comodità

uomini tutti hanno preso accordanza / di mettere le donne in dispregianza, / e

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (2 risultati)

legittimi. = lat. agère 'mettere in moto, spingere, condurre,

abolire determinate leggi... o mettere in discredito tutte le leggi, facendo entrare

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (1 risultato)

dimandare appunto di quelle cose, o mettere materia in campo, che egli desiderava

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (1 risultato)

/ omini tutti hanno preso accordanza / di mettere le donne in despregianza. idem,

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (2 risultati)

monte. 4. locuz. mettere in aia: cimentarsi, venire alla

, donne mie, che cosa è il mettere in aia con gli scolari!

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

l'orazione, gli parve cominciare a mettere alie; di che, egli,

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (1 risultato)

alabarda. cinuzzi [gherardini]: mettere in vanguardia tutte l'ala- barde armate

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (3 risultati)

corte, / non m'aspetto di mettere più foglie / e dubito d'averle messe

destinato, nel paradiso terrestre, a mettere alla prova adamo ed èva (v

albero in giù, acciò ve si possa mettere dentro il batello, che le navi

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (1 risultato)

un bel parlare; alcuna cosa da mettere in conto tra'buoni. idem,

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

è vero che di verno tu puoi mettere d'oro quanto vuoi, essendo il

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

che l'alienazione del papa era per mettere in pericolo il suo reame. della

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (1 risultato)

trinci, 1-43: né si lasci di mettere ogni anno le solite due frasche,

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (1 risultato)

delle braccia lunghissime che non sapeva dove mettere, pareva una cicogna. frocchia,

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (1 risultato)

). allarmare, tr. mettere in apprensione, in agitazione (come

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (1 risultato)

chi si com piace di mettere in giro notizie allarmanti, pes

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

altre azioni dell'anima, che è di mettere in calma o in ardenza di mano

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (1 risultato)

. addurre, presentare, produrre, mettere innanzi (come prova, a testimonianza,

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (1 risultato)

soffriva ritardo. ed era quella di mettere in carta le cose che avevo sentite

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (1 risultato)

non sarebbe sano delle braccia: e feceli mettere uno sciuga- toio al collo e

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

. preparare, approntare, apparecchiare; mettere in ordine, a punto, in

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

, per farle fare i coniglietti e mettere su un allevamento. e già nella sua

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (2 risultati)

. allignare, intr. mettere radici, attecchire, sviluppare la propria

. disporre su una stessa linea, mettere in fila; schierare. viani,

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

tr. { allivèlló). disus. mettere a livello, livellare. targioni

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (2 risultati)

collocare opportunamente; accogliere, ospitare; mettere a pigione; affidare. -anche al

tetto di lamiera. 2. mettere a servizio; assumere, prendere a

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

la dimostrazione di andare verso bologna, mettere gli inimici... in necessità di

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

tr. { allòppio). mettere oppio (in una bevanda).

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (1 risultato)

allottare2, tr. [allòtto). mettere a sorteggio un oggetto (risulterà vincitore

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (1 risultato)

e dial.). illuminare; mettere in luce, trarre da un luogo

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

sottile sottile, quanto poteva bastare a mettere un alone intorno ad ogni luce.

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (1 risultato)

bella vedendola, in disidèro avesse di mettere in avventura la vita sua e coricarlesi

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (1 risultato)

: ei gli chiederà danar, per mettere / sé e la casa in ordine alla

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (1 risultato)

tr. [àlveo). disus. mettere nell'alveo, incanalare. botta

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (1 risultato)

s. v.]: amalgamare, mettere insieme, sovente con cura soverchia,

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (1 risultato)

individuare, la coltivazione toscana ama di mettere insieme più cose in un campo medesimo

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (1 risultato)

rendere amico, familiare; conciliare, mettere d'accordo. bembo, 1-261:

vol. I Pag.394 - Da AMITTO a AMMACCHIARE (1 risultato)

e nel tempo deltinverno, si debbono mettere in infusione rotte ed ammaccate. soderini,

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (2 risultati)

, 19-36: mi fece ammanettare e mettere in segregazione. poi mi ci tennero

apparec chiare; approntare, mettere in punto; allestire (specialmente

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (1 risultato)

tr. coprire con un manto, mettere addosso un manto; avvolgere a guisa

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (2 risultati)

accumulare. - anche: risparmiare, mettere da parte: con avidità e avarizia

la disordinata maniera o l'avidità del mettere insieme. pirandello, 7-293: salì

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (4 risultati)

lei sta lì a ammattirsi tanto per mettere da parte la roba per i figliuoli

gli venne pensiero... di. mettere la borsa de'cento fiorini sotto un

tommaseo [s. v.]: mettere insieme tante e sì disparate opinioni gli

per involare e per ammazzare e per mettere a perdizione. fatti di cesare,

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (2 risultati)

sorbi] ad ammezzare, si deono mettere in orciuoli di terra ed empiergli,

acqua fatta freddissima col ghiaccio, feci mettere otto mosche. salvini, 3-102:

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (1 risultato)

forza gli ultimi atti arbitrari del parlamento mettere in esecuzione do- vessesi in tal caso

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (2 risultati)

bagnare, inumidire; tenere in molle, mettere a mollo; irrigare. - anche

il collo. carena, ii-565: mettere in molle, ammollare, è il

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (1 risultato)

energia, esortare con autorevolezza, mettere in guardia contro even tuali

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (1 risultato)

ammusisci). fare il muso, mettere il broncio. = deriv. da

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (2 risultati)

. -avere amóre o in amóre, mettere, porre, portare, prendere amóre

in amore del popolo. -ant. mettere in amóre: far sembrare degno d'

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (1 risultato)

onore. idem, iv-1-662: cercava di mettere nelle sue parole la sicurezza e l'

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (2 risultati)

la più simpatica anarchia e ci sarebbe da mettere insieme una mostra retrospettiva coi fiocchi.

dello stato,... deve mettere capo a un ritorno all'inizio (negazione

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (1 risultato)

iii-24: lei aveva l'abitudine di mettere in esposizione le gambe, diafane ancora

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

altre cose che vi vanno, bisogna mettere per il cocchiume quattro o sei menate

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

. palazzeschi, 4-160: andarsi a mettere con quello zoticone ignorante,..

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (1 risultato)

andicappare, tr. sport. neol. mettere in condizione d'inferiorità. cicognani

vol. I Pag.463 - Da ANELLO a ANELLO (1 risultato)

e l'anello. -dare, mettere vanello: sposare. iacopone, 65-220

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (1 risultato)

. manzoni, 913: il mettere in chiaro dell'anfibologie non è

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

stesse contento a'dazi ordinari, senza mettere nuove angherie. rosa, 126: chi

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (1 risultato)

torna / paghi con fiori e tirsi da mettere nei vasi / agli angoli.

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (1 risultato)

acque. 2. figur. mettere in difficoltà, affliggere, preoccupare,

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

7. intr. raro. mettere il frutto. pascoli, 323:

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (2 risultati)

galee. -essere d'animo, mettere in animo: proporsi. boccaccio,

giovane... fu il primo a mettere animo agli altri. b. davanzali

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (1 risultato)

.. e cento altre disgrazie possono mettere in dissesto e mandare in rovina anche un

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (1 risultato)

casa di spagna. 3. mettere al posto, sostituire. machiavelli,

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (1 risultato)

. addolorare; rattristare; molestare; mettere a disagio, inquietare. petrarca,

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

si godono annunziare malanni, o per mettere al sicuro se stessi in caso di male

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (1 risultato)

carducci, ii-8-239: rimarrebbe ancora a mettere insieme un grosso fascicolo di ballatine e

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (4 risultati)

coniugaz.: cfr. porre). mettere davanti, mettere prima.

cfr. porre). mettere davanti, mettere prima. m. adriani

gli antepose la mole. 2. mettere al primo posto in una gerarchia di

prima 'e ponère 4 porre, mettere, disporre '). anteposizióne,

vol. I Pag.517 - Da ANTICIPATAMENTE a ANTICIPO (1 risultato)

, svelando la sua povertà, avesse a mettere una fine anticipata all'avventura.

vol. I Pag.520 - Da ANTICRESI a ANTIDILUVIANO (1 risultato)

deledda, ii-150: che tu stii per mettere al mondo l'anticristo? -chiese la

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (1 risultato)

. = lat. antemittère * mettere prima, davanti '. antimicètico

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

vasari, i-617: seguitando [a mettere] con ordine buche e diversi apertoi

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (4 risultati)

. apostrofare2, tr. mettere l'apostrofo. caro, 2-3-128

apostrofatura, sf. ant. il mettere l'apostrofo. salvini, vii-573

un pic colo pacco, mettere in un pacchetto; impacchet

, tr. (< appàcio). mettere in pace, ac cordare

vol. I Pag.546 - Da APPAIATOIO a APPALTO (1 risultato)

, avere vappalto, prendere vappalto, mettere in appalto: appaltare. note al

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (2 risultati)

leggi di toscana, 6-454: si deva mettere e custodire separatamente e da per sé

intr. con la particella pronom. mettere la panna; fare la panna (il

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (3 risultati)

apparécchio). preparare, approntare, mettere a punto, apprestare, allestire,

, apprestare, allestire, predisporre; mettere a disposizione, fornire. laiini

che ciascuno de'giganti s'apparecchiava di mettere le braccia nel cielo. petrarca,

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (1 risultato)

apareggiato. 3. comparare, mettere a confronto. boccaccio, i-105:

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

apparigliare, tr. (appariglio). mettere in coppia, in pariglia (due

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (1 risultato)

xvi). appartare, tr. mettere da parte; tirare in disparte;

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

appassóno). agric. ant. mettere il bestiame nella passonaia.

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (1 risultato)

più comunemente dicono « inconocchiare », mettere il pennecchio in sulla rocca. tommaseo-rigutini

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

. prendere, allignare, attecchire, mettere radice, germogliare; far presa.

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (1 risultato)

non dare appigli all'offesa, non mettere nell'animo del giudice sospetti importuni.

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (1 risultato)

sopra in modo da far aderire, mettere a contatto, far toccare; accostare

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (2 risultati)

. 7. figur. mettere in atto, attuare (un provvedimento,

applicazióne, sf. l'applicare, il mettere a contatto; impiego di una medicina

vol. I Pag.576 - Da APPODERAMENTO a APPOGGIARE (1 risultato)

faccia da sostegno; posare sopra; mettere a ridosso. novellino, 46

vol. I Pag.578 - Da APPOIARE a APPORRE (1 risultato)

niugaz. cfr. porre). mettere sopra, accanto; aggiungere, applicare

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

eseguire. 3. ant. mettere innanzi; porgere. -anche al figur

vol. I Pag.580 - Da APPORTARE a APPOSTA (1 risultato)

preparato aposta per noi, si soleva mettere i nuovi arrestati in esperimento per farli

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (2 risultati)

tr. (appratisco, appratisci). mettere a prato. targioni tozzetti,

grandissimo delle pecore. 3. mettere i primi fili fuori del terreno (detto

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

particella pronom. attecchire, allignare, mettere radici. crescenzi volgar., 6-22

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (1 risultato)

appressare, tr. { apprèsso). mettere vicino, porre accosto, accostare,

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

. apparecchiare, preparare, approntare; mettere in ordine. -anche al figur.

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (2 risultati)

fasto. 7. ant. mettere alla prova, esperimentare. -anche rifl

che quelle che aveano valore, faceano mettere in conto; e l'altre,

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

stabilire di comune accordo; pattuire, mettere d'accordo. caro, 3-1-48:

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (2 risultati)

: lo scopo dell'appuramento è di mettere al sicuro da ogni contestazione le partite comprese

appurare, tr. accertare, verificare, mettere in chiaro; riconoscere, controllare la

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

avvenne che uno cavaliere l'aperse per mettere dentro cavalieri e genti che veniano in

vol. I Pag.601 - Da APRISCATOLE a APROCHEILO (1 risultato)

, quando s. tomaso vi poteva mettere il dito. testi fiorentini, 83:

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (1 risultato)

. soderini, i-445: bisogna mettere [nella botte] per lo cocchiume

vol. I Pag.609 - Da ARATIVO a ARATURA (1 risultato)

semina orrori. — porre, mettere la mano all'aratro: accingersi a

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (1 risultato)

taglie quattro per arborare, disarborare e mettere in carena. = dal lat

vol. I Pag.615 - Da ARCA a ARCA (1 risultato)

tal milizia / che non curasse di mettere in arca. -grande cassa per

vol. I Pag.620 - Da ARCHIA a ARCHICEMBALO (1 risultato)

militari, per esprimere l'azione di mettere a morte chi è condannato ad esser ucciso

vol. I Pag.624 - Da ARCHITTERIGIO a ARCI (1 risultato)

archiviare, tr. [archìvio). mettere in archivio sensi. gioberti, ii-260:

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (1 risultato)

[del dipingere a grottesco] nel mettere in proporzione le sproporzioni medesime e gli

vol. I Pag.626 - Da ARCIABATE a ARCIERE (1 risultato)

, e con le debite cirimonie mettere in testa una corona arciducale ad alberto.

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (1 risultato)

2. figur.: e intende mettere in evidenza uno stato di tensione nell'

vol. I Pag.630 - Da ARCO a ARCO (1 risultato)

grande, che basti sola a potervi mettere una pietra ad arco; la qual pietra

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (1 risultato)

è un non piccolo avanzare, dovendosi mettere in conto di buon guadagno 11 non

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (1 risultato)

credeva con questa specie di fatalismo cinico mettere un argine alla sofferenza e conquistare se

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

, 98-9: se dio non vi vuol mettere argomento, / la guerra sì fie

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

. -buttare, mandare alvaria: mettere a soqquadro, sottosopra, scompigliare.

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (1 risultato)

più tarde. redi, 16-i-163: il mettere in musica ariette, o canzoni non

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

'l vinse. -abbassare, deporre, mettere giù, posare le armi: smettere

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (2 risultati)

, 1-9: zeffirino era riuscito a mettere insieme tutto l'armamento per la caccia subacquea

16. mus. armare la chiave: mettere in chiave gli accidenti necessari per costituire

vol. I Pag.673 - Da ARMONISTA a ARNESE (2 risultati)

arnesare, tr. (arnéso). mettere le bardature addosso a un cavallo.

s. v.]: arnesare: mettere al cavallo il for nimento

vol. I Pag.675 - Da ARNICINA a AROMATICO (1 risultato)

maggior credito e prezzo, lo solevano comunemente mettere in tutte le minestre. magalotti,

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (1 risultato)

me la svignai arrabbiatissimo, desideroso di mettere fra me e lei quella maggiore distanza

vol. I Pag.681 - Da ARRANDELLATAMENTE a ARRECARE (3 risultati)

resto pensate voi. 2. mettere insieme alla bell'e meglio; rubare.

= deriv. dal fr. arranger * mettere in ordine, regolare * (cfr

3. tr. ant. mettere in collera, irritare. redi,

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (4 risultati)

trattenere per ordine dell'autorità giudiziaria, mettere in arresto; catturare, ammanettare,

a posta per noi, si soleva mettere i nuovi arrestati in esperimento per farli

: notificarlo. -dichiarare in arresto; mettere in arresto: eseguire l'arresto.

rigore, arresti in fortezza): mettere agli arresti, essere agli arresti.

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (2 risultati)

: tutti gli organi flessibili usati per mettere in forza l'alberata -manovre fisse -devono

tr. ant. giocare a riffa, mettere come posta al gioco.

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (2 risultati)

arrisico). esporre a rischio, mettere in pericolo; impegnare temerariamente, compromettere

bella vedendola, in disidèro avesse di mettere in avventura la vita sua e coricarlesi

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

giorni; però, alle volte, a mettere le mani in certi punti dove lei

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (3 risultati)

tr. [arròcco, arròcchi). mettere (lino, canapa, seta,

. 2. per simil. mettere al riparo, cercare protezione. -

dante, conv., iv-vm-3: mettere a negghienza di sapere quello che h

vol. I Pag.697 - Da ARROSTICARE a ARROTA (1 risultato)

fe'prestamente, pelato ed acconcio, mettere in uno schidone e arrostir diligentemente. idem

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (1 risultato)

. urtare con le ruote, investire, mettere sotto le ruote. manzoni,

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (1 risultato)

dal legno d'ulivo la figurina da mettere sulla canocchia, e con lo spiedo arroventato

vol. I Pag.701 - Da ARRUCIOLATO a ARRUFFIO (3 risultati)

. arruffare, tr. scompigliare; mettere in disordine; sconvolgere.

. -al figur.: imbrogliare, mettere confusione in una faccenda, in una

ma ci credete? non le so mettere sulla carta. saprei dirvele intaccando e

vol. I Pag.702 - Da ARRUFFONE a ARSENALE (1 risultato)

. arruncr (sec. xiv * mettere insieme, sistemare più cose '),

vol. I Pag.703 - Da ARSENALOTTO a ARSICCIO (1 risultato)

arsenale avevano comandato che non si dovesse mettere in opera nel lavoro della fregata se

vol. I Pag.707 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

il mio torto più grave è stato di mettere i miei parenti nella politica invece che

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (1 risultato)

l'altre materie, non fa altro che mettere in arte le cose che son fuori

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (1 risultato)

verità rivelata, che nessun credente può mettere in dubbio. iacopone, 51-31

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (1 risultato)

1-79: un artista è libero di mettere insieme le sue parole prima ancora di

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

tutti gli espedienti della dialettica plebea per mettere insieme un ragionamento che persuadesse gli increduli

vol. I Pag.719 - Da ASBERGO a ASCENDENTE (1 risultato)

quando il medesimo non la vuole mettere alla bocca (e intende la parola per

vol. I Pag.723 - Da ASCIALE a ASCIUGAMANO (1 risultato)

viso. giusti, i-iii: fai mettere nel baule qualche asciugamano.

vol. I Pag.726 - Da ASCIUTTORE a ASCOLTARE (1 risultato)

, non si può per conto niuno mettere in confronto con la regolata musica che

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (1 risultato)

finestre, / e chiavacci inanellar, mettere stanghe. c. dati, i-377:

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (1 risultato)

acciò non ti venissi voglia di mettere il sogno in asecuzióne. =

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

orecchie ritte a quel modo lo potete mettere sotto il carro o sotto l'aratro come

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (1 risultato)

attomo [al termometro] sarà abile a mettere 'n fuga l'acquarzente in esso

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (1 risultato)

. assaccomannare, tr. ant. mettere a sacco, saccheggiare.

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

marito e re d'israello, per mettere in effetto rombile assassinamento di rapire a

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (2 risultati)

che a grand'agio vi si poteva mettere la mano e 'l braccio. idem

nostra tavola, il che consisteva nel mettere un'assicella sul tavolaccio, e prendere

vol. I Pag.753 - Da ASSEDUTO a ASSEGNARE (1 risultato)

largo assedio. -piantare, porre, mettere vassedio: assediare. g. villani

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (1 risultato)

come i cherici, alla necessità si debbono mettere come uno muro dinanzi alle battaglie.

vol. I Pag.755 - Da ASSEGNATO a ASSEMBLEA (2 risultati)

promessa, sanza nulla grazia gli fece mettere in pregione. alberti, 199:

tr. (assémbio). ant. mettere a confronto, paragonare. testi

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

assembrare1, tr. (assémbro). mettere insieme, riunire, radunare.

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (3 risultati)

2. trascrivere da un testo originale, mettere in copia; esemplare. g

incomincioe. 2. disus. mettere nel ruolo, nel registro: arruolare,

spagn. e provenz. asentar, 'mettere a posto 'e asentarse 'mettersi

vol. I Pag.761 - Da ASSESSORIA a ASSETTAMENTO (1 risultato)

, precisare; porre in ordine, mettere a posto; sistemare; aggiustare,

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (5 risultati)

assettare1, tr. (assètto). mettere in assetto, in ordine; regolare

con l'acqua. 2. mettere in ordine, acconciare (le vesti,

5. ant. allestire, apparecchiare, mettere in punto (armi, milizie)

. io. agric. acconciare, mettere sotto aceto (detto di frutti)

che più o meno tiene dello spirituale. mettere in assetto le proprie faccende, la

vol. I Pag.763 - Da ASSEVARE a ASSICURANZA (4 risultati)

assetto. -mettere in assetto: mettere in ordine, sistemare, disporre in

suoi cavalli e le sue cose fece mettere in assetto per doversene andare. idem,

riesca in fallo, / senefido fa mettere in assetto / da quattrocento arcier bene

. -acconciare in buon assetto: mettere d'accordo, conciliare. berni

vol. I Pag.767 - Da ASSIDRIRE a ASSIEPATO (1 risultato)

aver bisogno d'arrivare a casa a mettere assieme il danaro. 2. sm

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

), part. di asseoir 1 mettere al suo posto, collocare opportunamente,

vol. I Pag.772 - Da ASSOCIABILE a ASSOCIAZIONISMO (2 risultati)

tribù. 5. figur. mettere in relazione (idee, immagini,

due cose. la prima che mi facciate mettere fra gli associati al vostro giornale.

vol. I Pag.773 - Da ASSOCIAZIONISTA a ASSOLCATO (1 risultato)

con fondatezza la verità di qualcosa, mettere in sodo, stabilire. v.

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

cose; ritenere simile; paragonare, mettere a confronto. bonagiunta, 59

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (1 risultato)

assommare1, tr. (assómmo). mettere, racco gliere insieme,

vol. I Pag.780 - Da ASSORDITO a ASSOTTIGLIAMENTO (1 risultato)

un tal baccano indiavolato, da doversi mettere il cotone negli orecchi per non rimanere

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (1 risultato)

. giambullari, 333: fatto dunque mettere in ordine quelle poche navi,..

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (1 risultato)

, di abstrudere * riporre, mettere da parte '), forse attraverso l'

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (1 risultato)

po'd'ordine alla casa: almeno mettere... vuomo di legno, e

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (1 risultato)

particella pronom.). attecchire, mettere radici; prendere (un innesto).

vol. I Pag.807 - Da ATTAMENTE a ATTEA (2 risultati)

lui. 3. stor. mettere al supplizio i rei stringendo le loro

215: l'abbruciar vivo, il mettere in ruota, l'attanagliare, il

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (2 risultati)

attecchiménto, sm. l'attecchire, il mettere radici e crescere (una pianta)

. (, attecchisco, attecchisci). mettere radici, crescere, prosperare (una

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

con le donne, adesso si faceva mettere su gli attenti da un bimbo di

vol. I Pag.815 - Da ATTEONIDI a ATTERRARE (1 risultato)

. 2. porre dietro, mettere alle spalle. -anche rifl.

vol. I Pag.817 - Da ATTESOCHÉ a ATTESTAZIONE (2 risultati)

2. ant. far sboccare, far mettere capo. lastri, 1-1-103: non

. essere unito per la testata, mettere capo, far capo. machiavelli,

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (5 risultati)

attivo; dare, provocare attività; mettere in azione. - anche rifl.

. rigatini-cappuccini, 21: attivare per mettere in esercizio, in azione..

di attivazione: il calore necessario per mettere le molecole in grado di reagire.

di attività, detto di pubblico ufficiale, mettere una legge in attività, sono maniere

vizio..., mettere in vigore una legge, e sim.

vol. I Pag.823 - Da ATTIZZAFUOCO a ATTO (1 risultato)

attivo. -locuz. figur. mettere, segnare all'attivo, al proprio

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

a difendere il castello, e a mettere in iscompiglio al menomo atto tutti quei

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (2 risultati)

al notaio de la compagnia, e mettere in atti ciò che per lo detto

all'atto, condurre all'atto: mettere in pratica; attuare, realizzare.

vol. I Pag.832 - Da ATTRAVERSATA a ATTRAVERSO (2 risultati)

attraversavamo. 3. ant. mettere a traverso. crescenzi volgar.,

non stiano ad agio di loro cavagli; mettere acque con gran fossi, attraversati per

vol. I Pag.834 - Da ATTREZZISTICA a ATTRIBUTO (1 risultato)

utilizzato '(da attrahére 'raccogliere, mettere insieme'); cfr. il disus.

vol. I Pag.837 - Da ATTUALISMO a ATTUAZIONE (1 risultato)

attuare, tr. (àttuo). mettere in atto; tradurre in realtà.

vol. I Pag.838 - Da ATTUFARE a ATTUTARE (2 risultati)

. -per estens.: il mettere sotto terra. crescenzi volgar.

e alungar la fretta, / e mettere in oblia, / e atutar follia.

vol. I Pag.854 - Da AUTOBLINDATO a AUTOCORRIERA (1 risultato)

fuori, trafelato, mentre stava per mettere il piede sul predellino l'autobus gli

vol. I Pag.855 - Da AUTOCOSCIENTE a AUTOFAGIA (1 risultato)

proprio o di un'organizzazione, per mettere in luce gli errori commessi, correggerli

vol. I Pag.857 - Da AUTOLIVELLATORE a AUTOMISMO (1 risultato)

le gambe come un automa, di mettere i passi a caso sulle pietre.

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

rettor., 12-1: se noi volemo mettere avaccia- mente in opera alcuna cosa

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (2 risultati)

fatto loro, se non che io volea mettere il vero avanti ». boccaccio,

parere opposto; lo che suol dirsi mettere le mani avanti per non cascare.

vol. I Pag.867 - Da AVANTIERI a AVANZARE (2 risultati)

la sbornia di avantieri e pare voglia mettere giudizio. borgese, 2-90: la

è un non piccolo avanzare, dovendosi mettere in conto di buon guadagno il non perder

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

onori. 12. tr. mettere innanzi, presentare, proporre. salvini

vol. I Pag.869 - Da AVANZATA a AVANZATO (3 risultati)

ogni giorno passa un giorno, di mettere il chiodo allo stato futuro della vita

numerici. 5. tr. mettere da parte, risparmiare; avere in

cresce, però si vuole avanzare e mettere innanzi quanto puoi con giusto modo.

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

tengo ancor io assai leggier cosa il mettere ad esecuzione simil pensieri, quando quello

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (1 risultato)

per sì fatto modo, che niuno rimedio mettere vi si potea. segneri,

vol. I Pag.883 - Da AVVAMPATO a AVVEDERE (1 risultato)

egli bee, mi fa un pan mettere / innanzi, duro, e negro pien

vol. I Pag.884 - Da AVVEDIMENTO a AVVEDUTO (1 risultato)

è un non piccolo avanzare, dovendosi mettere in conto di buon guadagno il non perder

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (1 risultato)

e quelle con senno e provvedenza provvedere e mettere rimedii. testi fiorentini, 195:

vol. I Pag.891 - Da AVVENTORE a AVVENTURA (8 risultati)

fallire. -abbandonarsi alla sorte; mettere in pericolo la propria vita; avventurarsi

aventura. -mettere in avventura: mettere in pericolo, arrischiare, compromettere.

compagni, 2-33: [non piaceva] mettere in avventura la guerra, che sicura

. villani, 10-96: non volle mettere in avventura la persona del duca contra

voler fare? per cui vuoi tu mettere la tua vita in avventura? deh,

per diradicarlo e levarlo di terra, mettere le lor cose e la propria vita in

così bella vedendola, in disidèrio avesse di mettere in avventura la vita sua e coricarlesi

[crusca]: il dittatore non volea mettere la cosa in avventura.

vol. I Pag.892 - Da AVVENTURA a AVVENTURIERO (1 risultato)

suoi pensieri awen- turatissimamente in opera soleva mettere. busone da gubbio, 123:

vol. I Pag.894 - Da AVVERATO a AVVERSATIVO (1 risultato)

124-2: noi potemo i nostri adversari mettere in odio dell'uditore se noi dicemo ch'

vol. I Pag.896 - Da AVVERSO a AVVERTIRE (2 risultati)

. pass, di advertère * rivolgere, mettere di fronte '). avvèrso2

affare puramente letterario. -disus. mettere in avvertènza: avvisare. rasori,

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (3 risultati)

avviare, tr. (avvìo). mettere in via, mettere sul cammino,

(avvìo). mettere in via, mettere sul cammino, incamminare; indirizzare a

vivo renderà più attento l'agricoltore a mettere in valore le terre, onde risparmiare tanto

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (3 risultati)

avviò. 6. meccan. mettere in funzione, mettere in moto (

6. meccan. mettere in funzione, mettere in moto (una macchina, un

, accostare, trarre a sé, mettere più vicino a sé. tasso

vol. I Pag.901 - Da AVVILITO a AVVILUPPATO (2 risultati)

e bianchi. 2. figur. mettere confusamente insieme, accumulare in disordine,

ingegnano. 5. figur. mettere in un imbroglio; confondere (la

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (1 risultato)

soderini, i-502: e li farai mettere in bigonce avvinate, di buon seto

vol. I Pag.903 - Da AVVINGHIARE a AVVISAMENTO (1 risultato)

avviarsi. -dare l'avvio: mettere in moto, in azione. -al

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

2. ant. ammaestrare, ammonire; mettere sull'avviso. boccaccio, iv-63:

vol. I Pag.905 - Da AVVISATORE a AVVISO (1 risultato)

rendere consapevole, avvertire, informare; mettere sull'avviso) rendere accorto.

vol. I Pag.906 - Da AVVISO a AVVITICCHIARE (3 risultati)

]. -mettere sugli avvisi: mettere in guardia, richiamare l'attenzione.

poteva scrutar fuori altro che sciagure e mettere sull'avviso di queste.

firenze. 3. ant. mettere in vista, attribuire un valore maggiore

vol. I Pag.908 - Da AVVIZZARE a AVVOCATO (1 risultato)

. con tanta eloquenza naturale, da mettere in soggezione i primi avvocati del mondo.

vol. I Pag.912 - Da AZIENDALE a AZIONE (1 risultato)

tr. [aziono). tecn. mettere in moto, in azione;

vol. I Pag.914 - Da AZOCOMPOSTO a AZZARDOSO (1 risultato)

azzardare, tr. arrischiare, avventurare, mettere a rischio. crudeli, 2-155

vol. I Pag.915 - Da AZZAROLO a AZZOLLATO (1 risultato)

adomandoti. machiavelli, 783: si debba mettere la maggiore parte del tempo in azzimarsi

vol. I Pag.920 - Da BABBUCCIA a BABELICO (1 risultato)

iii-351: oltre a queste cose, potrebbe mettere nel fagotto anche un paio di babbucce

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (1 risultato)

poltrona e batteva i pugni sulla scrivania per mettere un po'd'ordine in quella babilonia

vol. I Pag.929 - Da BACHECO a BACIARE (1 risultato)

baciamani, come e quando riusciva a mettere giù una pennellata? barilli, 2-32

vol. I Pag.934 - Da BACIUCCHIA a BACO (1 risultato)

per produrne la seta. -porre, mettere i bachi: sistemare il seme per

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (1 risultato)

capo scoperto e badavano di non mettere i piedi sopra certi fiori già

vol. I Pag.938 - Da BADARELLA a BADIA (1 risultato)

tr. (badèrno). marin. mettere baderne, avvolgere e proteggere con baderne

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (1 risultato)

tr. (bàggiolo). raro. mettere i baggioli, sostenere con i baggioli

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (1 risultato)

,... che lei aveva di mettere i piedi nel fango del bagnato invernale

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (1 risultato)

baia (anche, meno comune, mettere in baia, far la baia o le

vol. II Pag.3 - Da BALDANZEGGIARE a BALDEZZA (1 risultato)

i miei superiori nei loro rimproveri usavano mettere a contrasto la mia condotta in 'classe

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

peschiera] sarà d'acqua marina, mettere vi si debbon tutte generazion di pesci

vol. II Pag.11 - Da BALIAGGIO a BALIATO (2 risultati)

divinare, crebbe la mia ripugnanza a mettere in balìa degli estranei una parte di me

in palma di mano, da poter mettere senza sfigurare vicino a un seno di

vol. II Pag.15 - Da BALLATA a BALLATOIO (1 risultato)

. papini, 8-178: chi sa mettere insieme la ballatèlla o la canzoncina con

vol. II Pag.17 - Da BALLISMO a BALLO (1 risultato)

fermano, è fatta. -tirare, mettere, chiamare in ballo: chiamare in

vol. II Pag.19 - Da BALLOTTAGGIO a BALOCCARE (1 risultato)

2. ant. riproporre alla votazione, mettere a ballottaggio. sassetti, 55

vol. II Pag.26 - Da BALZATO a BALZO (1 risultato)

fuora per poter dire: e'bisogna mettere un balzello. ariosto, sai.,

vol. II Pag.28 - Da BAMBAGIA SELVATICA a BAMBINATA (2 risultati)

star nel cotone: qualcosa alla buona da mettere in castello, e un saccone,

una bambinata di noi toscani quella di mettere a rumore il vicinato, gridare la

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (1 risultato)

roma dal mio deputato, e far mettere il sequestro conservativo anche su la cassa da

vol. II Pag.31 - Da BAMBOLAGGINE a BAMBÙ (1 risultato)

pigliar qualche cosa che s'erano scordati di mettere per il suo viatico: un candito

vol. II Pag.32 - Da BAMBUSA a BANCA (3 risultati)

): frettolosamente camminando per andarsi a mettere in letto, percosse in una banca

furtivamente, di soppiatto. -mandare, mettere sotto banca: non far caso di

lingue s'accordano in ischifare, e mettere, per dir così, sotto banca

vol. II Pag.34 - Da BANCATO a BANCHETTO (2 risultati)

). marin. ant. mettere i banchi a una galea.

[tommaseo]: per banchear, cioè mettere i banchi a una galea di banchi

vol. II Pag.38 - Da BANDA a BANDA (3 risultati)

-marin. andare, dare, mettere alla banda: sbandare. berni

per i battenti aperti. -lasciare, mettere, porre da banda: mettere,

-lasciare, mettere, porre da banda: mettere, lasciare da parte; escludere,

vol. II Pag.40 - Da BANDA a BANDERUOLA (1 risultato)

tr. (bandéggio). ant. mettere al bando, proscrivere.

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (1 risultato)

che era verniciata di bianco, e mettere su la torretta una bandierina di seta bianca

vol. II Pag.43 - Da BANDIRE a BANDISTA (3 risultati)

: proclamare lo stato di guerra, mettere l'esercito sul piede di combattimento.

nessuna discrezione né riserbo. 4. mettere al bando, proscrivere (con l'esilio

sec. vi è attestato bannir e * mettere al bando '). bandista

vol. II Pag.44 - Da BANDISTICO a BANDITORE (2 risultati)

locuz. ant. tenere alla bandita: mettere in riserva, escludere. -al figur

riserva, escludere. -al figur.: mettere al bando; esporre alla curiosità pubblica

vol. II Pag.45 - Da BANDIZZATORE a BANDO (4 risultati)

tante civette, / sanza avere a mettere bando. machiavelli, 663: desideroso di

[di pepe], -mandare, mettere, gettare bando: far annunciare da

giovanni, 105: il signore fece mettere questi due corpi sventurati in un sacco,

. e al figur. dar bando, mettere al bando, avere in bando:

vol. II Pag.46 - Da BANDO a BANDOLO (1 risultato)

. oh! me l'avete fatta mettere là dentro per imbrogliare la matassa. ma

vol. II Pag.48 - Da BAR a BARACCA (1 risultato)

; si tarda più che si può a mettere un piede nella bara.

vol. II Pag.52 - Da BARATTIERE a BARATTOLO (1 risultato)

, 9-8 (385): e senza mettere indugio al fatto, partitosi da biondello

vol. II Pag.54 - Da BARBA a BARBA (3 risultati)

7. locuz. - mettere le barbe, far barba: abbarbicarsi,

barbe, far barba: abbarbicarsi, mettere le radici, attecchire. -anche al

del sacro cuore... tentano di mettere le barbe tra noi. pascoli,

vol. II Pag.59 - Da BARBARISTA a BARBARO (1 risultato)

non perché in effetto facciano professione di mettere negli scritti loro vocaboli antichi e rancidumi

vol. II Pag.60 - Da BARBARO a BARBASSORO (1 risultato)

5-iii-265: se io avessi avuto a mettere in buon latino barbaro [épuiser]

vol. II Pag.62 - Da BARBERO a BARBIERE (1 risultato)

barbico, barbichi). abbarbicare: mettere le radici o barbe. -anche al

vol. II Pag.65 - Da BARBOSA a BARBUTO (1 risultato)

ceffo nero e barbuto non si può mettere in dozzina con quel leggiadro e gentilesco

vol. II Pag.70 - Da BARDARE a BARDO (2 risultati)

bardare, tr. mettere la barda al cavallo, alle cavalcature

bardellare, tr. (bardèllo). mettere la bardella al cavallo, alla cavalcatura

vol. II Pag.73 - Da BARIBAI a BARILETTA (1 risultato)

. davanzati, ii-489: maggiore errore è mettere il vino in triste botti o barili

vol. II Pag.74 - Da BARILETTO a BARLACCIO (2 risultati)

, e lo esorto e consiglio a mettere in luogo opportuno i miei libri e le

, e data voce al barista gli fece mettere in linea sul banco due grandi

vol. II Pag.78 - Da BARONCELLO a BARONERIA (1 risultato)

ne sta, perché mi voglio io mettere a morire per difendergli il reame suo?

vol. II Pag.82 - Da BARTOLESCO a BARZELLETTATO (1 risultato)

il quale coffe sue barzellette riuscì a farli mettere d'accordo sulle due onze e dieci

vol. II Pag.83 - Da BARZELLETTARE a BASARE (1 risultato)

'. basare, tr. mettere, sistemare su una base;

vol. II Pag.85 - Da BASELLA a BASETTINO (1 risultato)

, colle quali sogliono far paura e mettere in fuga i loro nemici. pananti

vol. II Pag.99 - Da BASTEVOLEZZA a BASTIONATO (1 risultato)

b. davanzali, ii-164: quivi col mettere in ordinanza, fortificare, bastionare o

vol. II Pag.101 - Da BASTONABILE a BASTONCELLO (2 risultati)

, la barbara; pensa a non farti mettere il basto da principio, se no

-pareggiare la bestia e il basto: mettere d'accordo, sistemare opportunamente.

vol. II Pag.102 - Da BASTONCINO a BASTONE (2 risultati)

con le tasse. -disus. mettere un legno su per un bastone:

/ sarebbe proprio come se volesse / mettere un legno su per un bastone.

vol. II Pag.106 - Da BATTAGLIA a BATTAGLIA (2 risultati)

vocula non ebbe agio di esortare né di mettere in battaglia. g. bentivoglio,

: dare il segnale di combattimento; mettere le truppe in ordine di combattimento;

vol. II Pag.107 - Da BATTAGLIANTE a BATTAGLIO (1 risultato)

per esse [parole], fino a mettere parnaso in fortezza, apollo in armi

vol. II Pag.108 - Da BATTAGLIOLA a BATTELLO (3 risultati)

non sapeva fare né battaglioni né fare mettere in assetto scaramuccie. montecuccoli, 1-78

che i galli, il dittatore non volea mettere la cosa in avventura. bartolini,

in giù, acciò ve si possa mettere dentro il batello, che le navi sogliono

vol. II Pag.113 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

faccia la sua debolezza: « ti lasci mettere in mezzo da tutti *.

vol. II Pag.118 - Da BATTEZZATO a BATTIBECCO (1 risultato)

7. scherz. e famil. mettere, aggiungere acqua nel vino o nel

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (1 risultato)

discreti toni argentei che la polvere sa mettere tra le pieghe d'una vecchia palandrana

vol. II Pag.122 - Da BATTITOIA a BATTITURA (1 risultato)

195: chiamavano ripigliare lo stato, mettere quel terrore e quella paura negli uomini

vol. II Pag.126 - Da BAULLO a BAVA (3 risultati)

loro bauli. giusti, i-m: fai mettere nel baule qualche asciugamano di quelli grossi

con incesso grave e misterioso sì da mettere i brividi. d'annunzio, iv-2-198

portava. sassetti, 405: il mettere una bimba che nacque ieri a rasciugare la

vol. II Pag.127 - Da BAVAGLIA a BAVARO (2 risultati)

). ant. imbavagliare; mettere il bavaglio. andrea da barberino,

a forza. -figur. mettere il bavaglio: impedire di esprimere la

vol. II Pag.128 - Da BAVAROLA a BAZAR (1 risultato)

. avrebbero dovuto rinnovargli il corredo; mettere il bavero di pelle di volpe alla

vol. II Pag.136 - Da BECCAMORO a BECCARE (1 risultato)

. mangiare; trovare qualche cibo da mettere in bocca (e indica un pasto

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (6 risultati)

: se soverchio, /... mettere 'l becco 'n molle / ogni gazzera ardisce

, 1-3-134: anche costui ci ha voluto mettere il 2-688: pigliandosi la voce

il rostro becco. tommaseo-rigutini, 514: mettere il becco in molle...

bordegficcanaso, entrante che in tutto voleva mettere il becco. giano; si

c'è un becco con petulanza; mettere il becco in un discorso, d'un

poter inten zione); mettere il becco in molle, bagnarsi il becco

vol. II Pag.143 - Da BEFANATA a BEFFAMENTO (2 risultati)

con le acque del mare. mettere in beffa: farsi beffe, canzonare,

per resistere alle leggi imposte, o mettere in beffe le usanze della casa.

vol. II Pag.144 - Da BEFFANITE a BEFFEGGIATORE (1 risultato)

, canzonare; schernire, deridere; mettere in ridicolo, gabbare. francesco da

vol. II Pag.145 - Da BEFFEGGIATOLO a BEGONIACEE (1 risultato)

di sudare, di soffrire per mettere insieme un'opera superiore che poi

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

per scrivere io scriverò. ma non mettere mica la cosa come bella e fatta

vol. II Pag.155 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

attribuirsi meriti che non sono propri; mettere in luce qualità e doti; darsi

vol. II Pag.157 - Da BELLONA a BELTÀ (1 risultato)

trarre fuori ed innanzi a lui fece mettere molte belle gioie e di molte belle

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (1 risultato)

si andrà a stare seco e vuoila mettere a letto lei. -dite voi el vero

vol. II Pag.159 - Da BEMOLLARE a BENCHÉ (1 risultato)

v.]: 'bemollare *: mettere de'bemolli in chiave per costituire un

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (1 risultato)

2-182: come gli venne bene di mettere una mano su qualche cosa che era

vol. II Pag.165 - Da BENE a BENE (1 risultato)

tutto a non... mettere ostacoli all'indicibile e tanto sospirato

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (1 risultato)

fresco di benedizione papale, si possa mettere in mente d'esser stato attirato in una

vol. II Pag.184 - Da BERICOCOLAIO a BERLINA (2 risultati)

arrischiò a sollevare le palpebre, per mettere fuori due occhi così spaventati come se

; specie nelle locuz. figur.: mettere uno in berlina o alla berlina (

vol. II Pag.187 - Da BERRETTA DA PRETE a BERRETTO (1 risultato)

di berretta, fare onor di berretta, mettere mano alla berretta.

vol. II Pag.188 - Da BERRETTONE a BERSAGLIATO (1 risultato)

: si lascia [il popolo romano] mettere, quasi senza avvedersene, lo zucchetto

vol. II Pag.189 - Da BERSAGLIERÀ a BERSAGLIO (1 risultato)

a che sono qui? e ho fatto mettere la sputacchiera apposta, a me son di

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (1 risultato)

di cose ridicole, ce la dèi mettere, e imitare in questo i

vol. II Pag.192 - Da BERTUCCIATA a BESTEMMIA (1 risultato)

oltraggiosa e triviale zimbello. -lasciare, mettere, entrare nel bertuello: contro la divinità

vol. II Pag.193 - Da BESTEMMIABILE a BESTEMMIARE (1 risultato)

, fresco di benedizione papale, si possa mettere in mente d'esser stato attirato in

vol. II Pag.201 - Da BEVERATA a BEVUTA (2 risultati)

beveroni, / a'boccon ci vuol mettere. redi, 16-i-8: chi vuol gir

pesce, e tutti hanno caro di mettere gran tavola, e ponno dirsi popolo mangiatore

vol. II Pag.204 - Da BIADARE a BIANCHEGGIARE (1 risultato)

la tiratura sulla prima faccia. - mettere in bianca e in volta: su

vol. II Pag.206 - Da BIANCHI a BIANCO (1 risultato)

. cellini, 573: si debbe mettere la tua opera in nell'aceto fortissimo

vol. II Pag.209 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

data di scadenza. - dare, mettere una firma in bianco: su un foglio

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (4 risultati)

-mettere il nero sul bianco, mettere nero sul bianco o su bianco:

bianco o su bianco: scrivere, mettere per scritto, impegnarsi scrivendo.

disse tonio, « si contenti di mettere un po'di nero sul bianco »

: con tra questo biancore si puote mettere alcuna cosa di vin nero. fogazzaro,

vol. II Pag.223 - Da BIFOGLIATO a BIFORCUTO (3 risultati)

sacchetti, 224-13: avvisò il conte di mettere un dì parecchie paia di buoi tra

2-138: il viale, prima di mettere alla scalinata della terrazza, serpeggiava attorno

magnifiche piante acquatiche, e biforcavasi per mettere in un sentieruolo che conduceva alle scuderie

vol. II Pag.228 - Da BIGNÈ a BIGORDO (2 risultati)

oro. sacchetti, 37-10: il feciono mettere nudo in una bigoncia d'acqua fredda

bencivenni [crusca]: toma più comodamente mettere l'acqua in una bigonciona di quelle

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (3 risultati)

. -far pesare sulla bilancia: mettere avanti, addurre a proprio favore.

, appendere, pesare sulla bilancia: mettere a confronto, prendere in attento esame,

pesare tutti i suoi effetti, e di mettere in bilancia il male che previene.

vol. II Pag.231 - Da BILANCIA a BILANCIARE (2 risultati)

altra. 2. figur. mettere d'accordo, combinare, armonizzare.

8. figur. giudicare, condannare: mettere alla prova. fra giordano,

vol. II Pag.233 - Da BILANCIO a BILE (1 risultato)

ballo. -mettere in bilancio: mettere in conto, considerare. bruno,

vol. II Pag.234 - Da BILENCO a BILICAZIONE (2 risultati)

bilicaménto, sm. ant. il mettere in bilico; condizione di equilibrio instabile

tr. (bìlico, bìlichi). mettere in bilico, fare stare in equilibrio

vol. II Pag.237 - Da BIMEMBRE a BINASCERE (1 risultato)

volte una stessa cosa. 3. mettere insieme, in coppia, due cose.

vol. II Pag.239 - Da BINORMALE a BIOGRAFIA (1 risultato)

bioccolino. soderini, i-495: bisogna mettere per il cocchiume quattro o sei menate

vol. II Pag.254 - Da BISOGNANTE a BISOGNARE (1 risultato)

. campanella, 1069: bisogna mettere senso e consenso tra le cose celesti e

vol. II Pag.261 - Da BITTA a BIVACCARE (2 risultati)

terra qualche barattolo o altri recipienti da mettere nelle varie stanze perché aveva preso a

il midollo, ed in quel foro mettere i ramuscelli grossi secondo 'l foro; e

vol. II Pag.271 - Da BOA a BOBA (1 risultato)

forma cilindrica): per conservare e mettere in commercio alcuni prodotti alimentari (frutta

vol. II Pag.272 - Da BOBINA a BOCCA (1 risultato)

machiavelli, 719: io gli ho fatto mettere dua noce in bocca, perché non

vol. II Pag.277 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

. e disse: oggimai potremo noi mettere mano in quest'uomo, che ci ha

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (1 risultato)

alquanto del vecchio, che spunti boccioline per mettere. bacchelli, 3-10: preferisco a

vol. II Pag.284 - Da BOCCIONE a BOCCONE (3 risultati)

son reso fortissimo, per maniera da mettere spavento ne'titiri e melibei di quassù

bocconata, sf. quanto si può mettere in bocca in una sola volta.

. quantità di cibo che si può mettere in bocca in una volta. sacchetti

vol. II Pag.288 - Da BOIARDO a BOLEA (2 risultati)

del boia non è di legare né di mettere in ceppi od in catena ».

boicòtto). esercitare il boicottaggio, mettere al bando (una persona, un ente

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (1 risultato)

le stupide fronti di coloro che vorrebbero mettere su ciascuna anima un marchio esatto come

vol. II Pag.292 - Da BOLLATORE a BOLLETTA (1 risultato)

magalotti, 21-17: s'aiuterà con mettere il vaso in vetro in bagno d'acqua

vol. II Pag.293 - Da BOLLETTA a BOLLICARE (1 risultato)

non rompere la gabella e per non mettere male usanza. fagiuoli, 2-68: valendosi

vol. II Pag.296 - Da BOLLITO a BOLLORE (1 risultato)

e miracoli in piazza, gli voglio mettere il bollo sulle corna che hanno in

vol. II Pag.297 - Da BOLLOSITÀ a BOLOGNARE (2 risultati)

amore del suo popolo è capace di mettere in bollore il proprio sangue per otto

baldinucci, 53: dorare a bolo, mettere a oro, adoperando per attaccarlo il

vol. II Pag.298 - Da BOLOGNINO a BOLZONE (3 risultati)

... intanto s'era andata a mettere, trascinando le ciancacce bolse, dietro

garzoni, 3-37: elle vengono poi a mettere nell'embrione una forma sgarbata e brutta

in due parti per modo che vi poteano mettere il cavallo. simintendi, 3-28:

vol. II Pag.301 - Da BOMBARDELLA a BOMBICINO (1 risultato)

, ed hanno fatto la pratica di mettere il pezzo a segno in modo che

vol. II Pag.302 - Da BOMBICINO a BOMERE (1 risultato)

vasi di vetro, i quali servono per mettere il vino in fresco nel ghiaccio o

vol. II Pag.304 - Da BONARIO a BONIFICARE (1 risultato)

/ e la stanghetta nel suo buco mettere; / che '1 boncinello sta

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (1 risultato)

bontade si è volere essere buono e mettere in opera la detta voglia. pulci,

vol. II Pag.308 - Da BORBOTTANTE a BORCHIA (1 risultato)

e figliuoli, come dice giorgio, voglio mettere tanto di catenaccio alla porta di casa

vol. II Pag.309 - Da BORCHIAIO a BORDEGGIATA (1 risultato)

. pea, 7-272: non aveva voluto mettere in mano di van le neppe quella

vol. II Pag.312 - Da BORDONE a BOREALE (3 risultati)

fa freddo quando / bianco timor fe'mettere i bordoni. idem, iv-1-155: horripilare

arricciarsi i peli, che anche si dice mettere i bordoni, quando uno si raccapriccia

arila, 69: alla cappina vo'far mettere una bella bordura amaranto. cicognani,

vol. II Pag.318 - Da BORRO a BORSA (2 risultati)

li melanesi! -avere, mettere in borsa: intascare. nuovi testi

einaudi, 1-185: l'altruista pronto a mettere mano alla borsa è unicamente il signor

vol. II Pag.319 - Da BORSA a BORSA (2 risultati)

il noviziato. -far borsa: mettere in comune i guadagni e le spese

le spese, far società; risparmiare, mettere da parte il denaro. a

vol. II Pag.320 - Da BORSA DI PASTORE a BORSELLO (1 risultato)

salgo a prendere il soprabito, a mettere un po'di biancheria nella borsa da

vol. II Pag.324 - Da BOSSOLA a BOSSOLO (1 risultato)

-al figur. vuotare il sacco; mettere male. g. m. cecchi

vol. II Pag.327 - Da BOTTA a BOTTA (1 risultato)

poi volger la botta a maggior avversario e mettere a colpa di dante anche il silenzio

vol. II Pag.330 - Da BOTTE a BOTTEGA (1 risultato)

? verga, ii-367: poi voleva mettere una bella calzoleria, e pensare agli interessi

vol. II Pag.331 - Da BOTTEGAIO a BOTTEGANTE (1 risultato)

: già ci ho pensato: mi vo'mettere a fare il becchino; e tu

vol. II Pag.332 - Da BOTTEGARE a BOTTIGLIA (1 risultato)

di poesia gentile quello che ci fa mettere in mostra in quel giorno tutto ciò

vol. II Pag.335 - Da BOTTONE D’ARGENTO a BOVE (2 risultati)

e accelerò di scatto l'andatura per mettere primo la mano sul bottone. baldini,

, nel 1255: anche bogare * mettere i ceppi '); cfr. anche

vol. II Pag.339 - Da BRACA a BRACALONE (1 risultato)

anna. -portare le brache, mettere le brache in capo: comandare,

vol. II Pag.340 - Da BRACARE a BRACCIALE (1 risultato)

dargli tregua; insegnandogli dove doveva mettere i piedi, un passo dopo

vol. II Pag.341 - Da BRACCIALETTO a BRACCIATA (1 risultato)

ragazza, continuando a fumare, cercava di mettere in mostra il suo braccialetto dorato.

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

quella di colui che alcuno altro poteva o mettere in terra o tener fermo. livio

vol. II Pag.354 - Da BRANCA ORSINA a BRANCHETTO (1 risultato)

e il maggiore avvenire senza commuoversi e mettere i suoi ministri in opera a ripararvi.

vol. II Pag.357 - Da BRANCORSINA a BRANDIRE (1 risultato)

dietro il pigiama e una federa, da mettere al guanciale della brandina in cui

vol. II Pag.360 - Da BRATTEATO a BRAVARE (1 risultato)

un secondo vessicante, che mi volevano mettere per farmi star meglio. cattaneo, i-1-120

vol. II Pag.361 - Da BRAVATA a BRAVO (1 risultato)

, colle quali sogliono far paura e mettere in fuga i loro nemici. cuoco,

vol. II Pag.362 - Da BRAVO a BRAVO (1 risultato)

vinto dal dolore, si rovesciò senza mettere un nitrito, da bravo. baldini,

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (1 risultato)

hai la scritta, io te lo farò mettere in gabbia innanzi sera. vico,

vol. II Pag.375 - Da BRIGADIERE a BRIGANTAGGIO (2 risultati)

; essere cagione del disagio altrui; mettere all'opera, porre in attività;

vogliate ad una ora vituperar usi e mettere in pericolo e in briga il vostro

vol. II Pag.376 - Da BRIGANTE a BRIGARE (1 risultato)

il signore dell'oste die brigare di mettere discordia e resìa infra suoi nemici,

vol. II Pag.379 - Da BRIGLIADORO a BRIGOSO (1 risultato)

, 7-25: e in testa le farei mettere una pamela di paglia di firenze,

vol. II Pag.382 - Da BRILLARE a BRINA (1 risultato)

. ariosto, ii-53: a volerti mettere / incontra a lui, che gli

vol. II Pag.384 - Da BRINDISEVOLE a BRIOSCE (3 risultati)

hanno sempre. 2. locuz. mettere in brio (un cavallo): farlo

alla gola dalla paura soltanto al vedere mettere in brio le sue bestie.

le sue bestie. -figur. mettere in allegria. foscolo, v-85:

vol. II Pag.385 - Da BRIOSITÀ a BRIVIDO (1 risultato)

, ecc.). -dare, mettere i brividi: incutere spavento, fare

vol. II Pag.392 - Da BROMO ACETONE a BRONCO (1 risultato)

e bronchier (sec. xii) * mettere il piede in fallo, inciampare '

vol. II Pag.394 - Da BRONTOLIO a BRONZINO (1 risultato)

a immaginarmela vecchia, dovevo sforzarmi a mettere le grinze su quella pelle vellutata,

vol. II Pag.402 - Da BRULICARE a BRULLO (1 risultato)

per disfogar la sua bile, per mettere su le sue opinioni con un'aria tra

vol. II Pag.403 - Da BRULOTTO a BRUMEGGIARE (1 risultato)

otto dicembre del 1869: data da mettere con quelle più nefaste del trionfante dispotismo

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (1 risultato)

a lutto. -avere, portare, mettere, prendere, lasciare il bruno:

vol. II Pag.412 - Da BRUTTAMENTO a BRUTTO (1 risultato)

sulle labbra screpolate, servivano solo a mettere in risalto la sua bruttezza.

vol. II Pag.415 - Da BRUZZAGLIA a BUBBOLANTE (1 risultato)

ai morti deve rincrescere di non poter mettere i piedi sotto la tavola. baldini

vol. II Pag.418 - Da BUCANIERE a BUCATO (1 risultato)

tommaseo, i-269: ognuno vuol mettere il suo cencio in bucato. verga,

vol. II Pag.419 - Da BUCATURA a BUCCIA (1 risultato)

diceva che il ridolfi aveva preso a mettere un moro in bucato. -risciacquare ad

vol. II Pag.421 - Da BUCCINAMENTO a BUCCOLICA (1 risultato)

gergo buccolica, intendendo 'cose da mettere in bocca ', cioè * mangerecce'.

vol. II Pag.423 - Da BUCI a BUCO (1 risultato)

paese altro che le stalle dove poter mettere nuova gente. pavese, 5-11: tante

vol. II Pag.425 - Da BUDA a BUDELLO (1 risultato)

gran paura. -cavare le budella, mettere le budella intorno al collo: ammazzare

vol. II Pag.426 - Da BUDELLONE a BUE (1 risultato)

manina affaccendata a dare colpetti segreti per mettere a posto il drappeggio dell'abito.

vol. II Pag.427 - Da BUEGGIARE a BUFALATA (1 risultato)

: senza addurne la ragione per non mettere il carro avanti ai buoi, aveva fatto

vol. II Pag.428 - Da BUFALINO a BUFFA (1 risultato)

... suole per sua natura mettere lo ingegno ne i buffoli. f.

vol. II Pag.431 - Da BUFFONE a BUFFONEGGIARE (1 risultato)

, e cortissimo di collo per uso di mettere in fresco nell'acqua le bevande.

vol. II Pag.432 - Da BUFFONERIA a BUGGERONE (1 risultato)

in giro, ridere alle spalle, mettere in ridicolo. c. gozzi,

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

bugia è dovuta all'usanza popolare di mettere alla prova la sincerità di una persona

vol. II Pag.440 - Da BULLONE a BUONANIMA (1 risultato)

pigliare una bella palla, la fece mettere nel pezzo, e lui stesso, il

vol. II Pag.442 - Da BUONINCONTRO a BUONO (1 risultato)

omini tutti hanno preso acordanza / di mettere le donne in despre- gianza. francesco

vol. II Pag.443 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

elegante, istruita e nobile, venne a mettere nella sua casa una rivoluzione, che

vol. II Pag.449 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

una adunanza tanto solenne è un voler mettere l'asino a cavallo. settembrini,

vol. II Pag.452 - Da BUONUSCITA a BURATTINO (1 risultato)

infatuato con un falegname a cui fa mettere in valore tutte le disposizioni che à quel

vol. II Pag.454 - Da BURBERA a BURCHIO (2 risultati)

difficili che al presente si hanno a mettere in opera: l'una è i ponti

cordialità romagnola che pare fatta apposta per mettere la gente a proprio agio. morante

vol. II Pag.455 - Da BURDONE a BURINO (1 risultato)

saio, casacca o buricco di velluto, mettere alcuna banda. pirandello, 6-37:

vol. II Pag.456 - Da BURISTO a BURLARE (5 risultati)

: intorno alle barricate, i ra- mettere, recare in burla una cosa: prenderne

cellini, 1-98 (209): volendosi mettere tal cosa in burla, confitto sopra

trattato di un esplosivo aver detto sol per mettere, come n'è degna, in burla

involontario di procurata fra loro la reconciliazione con mettere la cosa burle atroci fatte dai soliti

presupposti o ipotesi, burlare1, tr. mettere in burla, schernire; familiarmente ragiona

vol. II Pag.457 - Da BURLARE a BURLIERO (5 risultati)

somministra agli scrittori burleschi dei materiali da mettere in opera senza grande studio. carducci

inteso amor proprio comunale avrebbe ora voluto mettere la cosa in burletta. 2

intr. (burlétto). ant. mettere in burletta, scherzare.

-fare la burletta: scherzare; mettere in burletta: mettere in ridicolo,

scherzare; mettere in burletta: mettere in ridicolo, senso di balletto

vol. II Pag.458 - Da BURLONE a BURRASCA (1 risultato)

che è solita fare scherzi o mettere in caricatura, o dire facezie.

vol. II Pag.459 - Da BURRASCARE a BURRO (1 risultato)

c'imbarcammo che il mare pareva volersi mettere a burrasca. verga, 3-38:

vol. II Pag.464 - Da BUSSOLA a BUSTA (1 risultato)

puoti, 41: bussolare, è il mettere in una borsa i nomi di

vol. II Pag.465 - Da BUSTAIA a BUSTO (1 risultato)

pea, 7-272: non aveva voluto mettere in mano di van le neppe quella

vol. II Pag.466 - Da BUSTOLA a BUTIRRO (1 risultato)

parsa una stracciona, non lo poteva mettere. d'annunzio, iv-2-91: quei vecchi

vol. II Pag.467 - Da BUTIRROMETRO a BUTTARE (3 risultati)

2. rimuovere qualcosa di inutile; mettere fra i rifiuti: specialmente nella locuz

ci legge nessuno? 6. mettere foglie, fiori, rami (una pianta

7. lanciare sul mercato, mettere in vendita. alvaro, 7-77:

vol. II Pag.468 - Da BUTTARE a BUTTARE (1 risultato)

dioevo. soffici, ii-327: per mettere un termine a quella farsa,

vol. II Pag.470 - Da BUTTEROSO a BUZZURRO (1 risultato)

3. locuz. -mettere il buzzo: mettere pancia. -empire il buzzo: mangiare

vol. II Pag.476 - Da CACCHIATELLO a CACCIA (1 risultato)

73): non mi piaceva di mettere innel mio scoppietto altro che ima sola

vol. II Pag.478 - Da CACCIA a CACCIAGIONE (1 risultato)

testa, non bisognò altro, per mettere quegli in fuga, e questi in caccia

vol. II Pag.479 - Da CACCIALEPRE a CACCIARE (1 risultato)

sua figliuola isotta corone, e fa mettere nella nave tante paia di robe,

vol. II Pag.480 - Da CACCIARE a CACCIARE (1 risultato)

. inseguire, correre dietro; respingere, mettere in rotta, incalzare (il nemico

vol. II Pag.488 - Da CADENTE a CADENZA (1 risultato)

cammino quasi cadente, eppur tanto pulito da mettere in affanno, sedeva sopra una panchetta

vol. II Pag.489 - Da CADENZARE a CADERE (1 risultato)

, /... / e sembri mettere a volte, / nell'ordine che

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

le credo ove il bisogno sarà, mettere in effetto. pulci, 22-69: rinaldo

vol. II Pag.495 - Da CADERE a CADETTO (1 risultato)

/ le qua * non cade a mettere in iscritta. guicciardini, 44: dassi

vol. II Pag.496 - Da CADEVOLE a CADO (1 risultato)

di subito egli 'l fece prendere e mettere in prigione, ed elessene un altro,

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (1 risultato)

: 'è andato in cafarnao'; 'mettere in cafarnao ': mandar giù.

vol. II Pag.500 - Da CAFFÈ a CAFFÈ (1 risultato)

quella di iacopo martinengo, che voleva mettere all'inquisizione quegli che avevano detto male

vol. II Pag.509 - Da CALABBASSO a CALAFATATO (1 risultato)

mastro turi il calafato, « di mettere anche il dazio sulla pece ». quelli

vol. II Pag.514 - Da CALANDRA a CALARE (1 risultato)

fece disporre in circolo le barche, mettere in mare i canotti, e calare la

vol. II Pag.516 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

il sacco dovunque giugnevano, ma per mettere tutto a ferro e fuoco. monti

vol. II Pag.520 - Da CALCAGNOLO a CALCARE (1 risultato)

mai. -piantare le calcagna: mettere piede, entrarci. forteguerri, 12-m

vol. II Pag.524 - Da CALCEFIRI a CALCINA (1 risultato)

6-357: non ardisca in modo alcuno mettere o condurre o far condurre per vendere

vol. II Pag.525 - Da CALCINABILE a CALCINARE (2 risultati)

e mattoni ed era il suo esercizio mettere fuoco nella fornace, ché stava sempre tinto

che altrettanto, la qual serve per mettere in calcina le cuoia e le pelli.

vol. II Pag.527 - Da CALCIO a CALCIO (2 risultati)

ti pare ch'io m'abbia a mettere in collera se un qualche piede, avvezzo

fregandosi le mani che se arrivavano a mettere assieme un po'di repubblica, tutti

vol. II Pag.528 - Da CALCIO a CALCITRANTE (1 risultato)

al proprio asse, in modo da mettere in movimento piccoli giocatori di legno con

vol. II Pag.531 - Da CALCOLO a CALCOSTIBITE (1 risultato)

sopra aviam distinti per magri, senza mettere in calcolo le ruggini, le nebbie

vol. II Pag.538 - Da CALDO a CALDO (2 risultati)

quasi di peggio temendo, mi pareva mettere nel mio seno la fredda serpe,

malessere). -tenere in caldo, mettere in caldo una vivanda: vicino al

vol. II Pag.539 - Da CALDOSO a CALEFATTIVO (2 risultati)

altri strani, / che'guelfi volien mettere al disotto. idem, cent.,

dicevano brancati, 4-154: ti puoi mettere in piedi, seduta, coricata, a

vol. II Pag.541 - Da CALENDARISTA a CALERE (1 risultato)

hanno da temere del continuo di non mettere piede in fallo, e si trovano

vol. II Pag.542 - Da CALESELLA a CALESSE (3 risultati)

vostre ricchezze facea a voi molte cose mettere in non'calere. guittone, 3-22:

vostra non vo'faccia obbriare, né mettere a non calere lui, che tutto

1-231: tu... hai potuto mettere a non calere le leggi.

vol. II Pag.543 - Da CALESSERESCO a CALIBRO (2 risultati)

6. locuz. far calìa: mettere in serbo, conservare. lippi,

vece dei soprammentovati solutivi, si potrebbe mettere in opera un vino solutivo calibeato.

vol. II Pag.552 - Da CALMA a CALMARE (4 risultati)

tempi torbidi, a cui nulla può mettere riparo. 2. stato dell'

credeva con questa specie di fatalismo cinico mettere un argine alla sofferenza e conquistare se

. 8. locuz. - mettere, rimettere in calma: tranquillare.

azioni dell'anima, che è di mettere in calma o in ardenza di mano in

vol. II Pag.557 - Da CALOROSO a CALPESTARE (1 risultato)

anche con significato più semplice: mettere il piede su qualcosa o qualcuno

vol. II Pag.561 - Da CALURA a CALVINISTA (1 risultato)

2. tr. dial. mettere a coltivazione le zone boscose e incolte

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (3 risultati)

calzare1, tr. infilare, mettere nei piedi, nelle mani, in

3. provvedere di calzature; mettere le scarpe a qualcuno. boccaccio

così scarmigliati com'egli erano le fece mettere una corona. celimi, 4-534: al

vol. II Pag.565 - Da CALZARE a CALZARE (2 risultati)

. = lat. calceàre 1 mettere scarpe ', da calceus * scarpa,

fu anche di mestieri ch'io facessi mettere i calzari da ghiaccio alla mia cotale

vol. II Pag.566 - Da CALZATO a CALZETTA (1 risultato)

fogli. 3. locuz. mettere a calzatoia: porre qualcosa, servendosene

vol. II Pag.568 - Da CALZONCINO a CAMALDOLARE (1 risultato)

quasi cadente, eppur tanto pulito da mettere in affanno, sedeva sopra una panchetta

vol. II Pag.571 - Da CAMBIAMONETE a CAMBIARE (2 risultati)

quattordici anni. 2. prendere, mettere una persona o cosa al posto di

, mutare marcia. 6. mettere indosso abiti, o biancheria pulita (

vol. II Pag.580 - Da CAMERATA a CAMERIERE (1 risultato)

suoi cavalli e le sue cose fece mettere in assetto per doversene andare. idem,

vol. II Pag.584 - Da CAMICIAIO a CAMÌCIO (1 risultato)

da manicomio, figlio mio! fategli mettere la camicia di forza, quando torna

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (1 risultato)

il buon secentista ha voluto sul principio mettere in mostra 1 a sua virtù:

vol. II Pag.592 - Da CAMMUCCÀ a CAMORRO (1 risultato)

in ogni libbra d'olio si vuol mettere un'oncia di camomilla, del fiore

vol. II Pag.598 - Da CAMPANELLO a CAMPANILE (1 risultato)

di quelle campanelle che ivi erano conveniali mettere le redini del cavallo. sacchetti,

vol. II Pag.601 - Da CAMPARE a CAMPATO (1 risultato)

. campare2, tr. pitt. mettere in rilievo, far spiccare sullo sfondo

vol. II Pag.602 - Da CAMPEGGIAMENTO a CAMPEGGIO (2 risultati)

fortezza per modo che non vi si possa mettere vettovaglia, levarle il fornimento, il

o ver macinare,... mettere d'oro, brunire, temperare, campeggiare

vol. II Pag.607 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

si piegò a levare il campo e a mettere nella cantera dei sogni svaniti i futuri

vol. II Pag.608 - Da CAMPO a CAMPO (3 risultati)

. -pigliare campo innanzi: prevenire, mettere le mani avanti. grazzini,

65 (83): questi avea da mettere in campo bene centomila uomeni a cavallo

crebbe tanto, che nell'uscime potè mettere in campo secento milla combattenti, senza

vol. II Pag.609 - Da CAMPO a CAMPO (6 risultati)

lotta, contrasto; discussione. - mettere, proporre in campo: fare oggetto

oggetto di discussione, addurre argomenti, mettere avanti ragioni (in una conversazione,

] non ha potuto fare meglio che mettere in campo un altro marito, e biasimare

non gli manca mai modi nuovi da mettere in campo contro a di lui. b

2-205: e forse anche taluno potrebbe mettere in campo, come un nostro italiano

tanti affari ». -ant. mettere in campo: adoperare, servirsi.

vol. II Pag.613 - Da CANALATO a CANALE (2 risultati)

rirrigazione, per la navigazione, per mettere in comunicazione due mari contigui separati da

egli fece disporre in circolo le barche, mettere in mare i canotti, e calare

vol. II Pag.614 - Da CANALETTA a CANAPA (2 risultati)

era appuntato per secoli al fine di mettere uno schermo fra la nostra coscienza d'

c'era una tal cananea da mettere in rivoluzione un vicinato, un guattire,

vol. II Pag.616 - Da CANAPIGLIA a CANARINO (1 risultato)

colui che più bei panni si fa mettere addosso. 4. sm.

vol. II Pag.620 - Da CANCELLO a CANCRENA (1 risultato)

, usano la fredda sevizie di non mettere qua e là qualche scranna, almeno per

vol. II Pag.621 - Da CANCRENARE a CANDELA (1 risultato)

detto monsignore, il quale aveva fatto mettere in ordine tutta la sua famiglia..

vol. II Pag.627 - Da CANE a CANE (2 risultati)

bestiale, come termine di paragone per mettere in evidenza il lato più negativo possibile

, ricchissimi, e non sanno dove mettere il denaro che hanno. e questo

vol. II Pag.636 - Da CANNA a CANNA (1 risultato)

mostrare i documenti ». feci per mettere le mani in tasca. quel primo che

vol. II Pag.638 - Da CANNAMUSINO a CANNELLA (1 risultato)

era, che, se avea a mettere cannella in botte di vino, non mandasse

vol. II Pag.645 - Da CANONIA a CANONICO (1 risultato)

per cui è dovere del buon cittadino mettere al corrente le famiglie, e non

vol. II Pag.648 - Da CANOTTIERE a CANSARE (2 risultati)

odo la voce del secondo che ordina di mettere nei due soli canotti di salvataggio la

cansare, tr. tirare, mettere da parte; scansare, allontanare,

vol. II Pag.651 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

chi diceva che il ridolfi aveva preso a mettere un moro in bucato, e altri

vol. II Pag.654 - Da CANTARELLO a CANTATORE (2 risultati)

, che composi giorni sono per farla mettere in musica dal mio maestro di cembalo

natura cantata dal d'annunzio si vuol mettere di fronte allo spirito per antitesi,

vol. II Pag.655 - Da CANTEO a CANTERELLARE (1 risultato)

si piegò a levare il campo e a mettere nella cantera dei sogni svaniti i futuri

vol. II Pag.657 - Da CANTICO a CANTILENA (1 risultato)

: film d'eccezione non si possono mettere in cantiere, perché manca,

vol. II Pag.662 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

occasione, lo fece a cesena una mattina mettere in dua pezzi in sulla piazza,

vol. II Pag.663 - Da CANTO a CANTO (4 risultati)

lugubre austria. -abbandonare, mettere, gettare, piantare in un canto

: risparmiare; porre in serbo; mettere da parte. ariosto, sai.

se ne contenti le rimanderei subbito con mettere quelle da canto che mi tomerebbono a

questo, e più ancora, potrei mettere da canto ogni anno col tenere gentiluomini

vol. II Pag.667 - Da CANTORINO a CANUTIGLIA (3 risultati)

liano ed intimandogli di non mettere più mai piede sul l'

cuore. 5. locuz. mettere in un cantuccio: trascurare, non

per una di più, e un volermi mettere appoco appoco in un cantuccio?

vol. II Pag.669 - Da CANUTOLA a CANZONE (2 risultati)

tentatore, quando non gli riesce di mettere il mondo allo sconquasso, si contenta

. comporre canzoni. - anche: mettere in canzonatura, in satira. chiabrera

vol. II Pag.671 - Da CANZONELLA a CANZONIERE (4 risultati)

che importa, non s'ha a mettere / in canzona. d. bartoli,

guerrazzi, i-134: si ha un bel mettere in canzone i poeti, quando parlano

settembrini, 1-192: si sfogò a mettere in canzone il nuovo ministero dicendo che

, 98: noialtri, per isbeffeggiare e mettere in canzonella i tempi dei nostri antinonni

vol. II Pag.676 - Da CAPANNASCONDERE a CAPANNO (1 risultato)

condotto. pananti, ii-50: non ti mettere a far la ninna nanna, /

vol. II Pag.680 - Da CAPELLO a CAPELLO (1 risultato)

, disse, se è buono a mettere pace in sì gran città, chi non

vol. II Pag.682 - Da CAPELVENERE a CAPETTO (1 risultato)

e seccare e poi ardere, e faeva mettere la cenere in un drappo a bollire

vol. II Pag.688 - Da CAPITALISMO a CAPITALISTA (2 risultati)

benone. nievo, 698: sapeva mettere a profitto la sua spilorceria per raggranellarsi

!... intendo... mettere avanti un altro...

vol. II Pag.690 - Da CAPITANIA a CAPITANO (1 risultato)

i ferri in gamba, e fògli mettere in prigione con molte disputazioni, con una

vol. II Pag.691 - Da CAPITANTE a CAPITARE (1 risultato)

, ci ha dato esemplo che dobbiamo mettere la vita per lo onore di dio

vol. II Pag.693 - Da CAPITE a CAPITOLARE (1 risultato)

del carciofo] van su fino a mettere nelle foglie, che ne formano quel grosso

vol. II Pag.695 - Da CAPITOMBOLARE a CAPITOMBOLO (1 risultato)

3-3-279: o questo è altro, che mettere in carta / un sonettino od un

vol. II Pag.698 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

all'ordinar delle cose che abbisognavano per mettere questo nuovo e gran pensiero in opera

vol. II Pag.700 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

... non si contentano di mettere una giumella di sale nella biada,

vol. II Pag.701 - Da CAPO a CAPO (2 risultati)

, 17: e 'l re fecie mettere apollonio in capo di tavola in orato [

pensano alla maldicenza e a spillare guadagni, mettere da parte i bottoni sbirciati per terra

vol. II Pag.703 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

una cesta. -fare capo, mettere capo: confluire, sboccare; approdare

vol. II Pag.704 - Da CAPO a CAPO (4 risultati)

casa parecchi giorni, contentandomi di poter mettere il capo fuori un poco sul mezzogiorno.

-mettere in capo: coprirsi la testa, mettere il cappello. grazzini, 4-55

m. villani, 11-78: cominciò a mettere nel capo alla femmina che nel paese

alcuno altro, gli s'era potuto mettere nel capo né lettera né costume alcuno.

vol. II Pag.705 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

le sue fatiche. -trarre, mettere a capo una cosa: condurla

vol. II Pag.709 - Da CAPOLAZZARO a CAPOMASTRO (1 risultato)

che fu il palagio, il doge fece mettere in questa camera tutto il fornimento,

vol. II Pag.713 - Da CAPOSQUADRIGLIA a CAPOVERSO (3 risultati)

alcune opere belle sulle quali fu dimenticato di mettere il nome dell'autore, come il

vi fui assiduo, occupatissimo nel mettere a giorno i libri. ero spesso

mano a parlare, avesse trascurato di mettere i nomi, o almeno accennargli colle prime

vol. II Pag.716 - Da CAPPA a CAPPARONE (1 risultato)

: avrebbero dovuto rinnovargli il corredo; mettere il bavero di pelle di volpe alla

vol. II Pag.726 - Da CAPRA a CAPRATA (1 risultato)

spendeno la vita su le considerazioni da mettere avanti la lana di capra o l'ombra

vol. II Pag.735 - Da CARABO a CARACOLLO (1 risultato)

avremmo fatto tutti carachiri prima di lasciarci mettere in cotesta stia. =

vol. II Pag.737 - Da CARAMELLARE a CARATARE (1 risultato)

le capacità; saggiare, soppesare, mettere alla prova (il carattere, la

vol. II Pag.738 - Da CARATARE a CARATTERE (5 risultati)

, 1-13: gli domandammo grazia di potere mettere dentro uno nostro caratello di vino.

appresso farò menzione. bonacorso berardi debe mettere fiorini otto milia, e debe tra'

carati; michel di ser parente debe mettere fiorini tre milia cinquecento, e dè tra'

vili carati; goro di stagio dati debo mettere fiorini cinquecento, e debo tra'ne

in carati, nardo di lippo debe mettere fiorini cinquecento, e debe tra'ne per

vol. II Pag.748 - Da CARBURO a CARCERAMENTO (1 risultato)

). carceraménto, sm. il mettere in carcere, carcerazione. fra

vol. II Pag.749 - Da CARCERANTE a CARCERE (2 risultati)

carcerare, tr. (càrcero). mettere in carcere, imprigionare. iacopone

. carcerazióne, sf. il mettere in carcere; l'es

vol. II Pag.753 - Da CARDIAS a CARDINALE (1 risultato)

: usarono gli uomini più giocondi, il mettere, tiplicarsi. garzoni, 1-132: l'

vol. II Pag.759 - Da CARESTIOSAMENTE a CAREZZA (1 risultato)

che cosa mi date se vi faccio mettere la farmacia, ché l'altro farmacista

vol. II Pag.761 - Da CAREZZEVOLMENTE a CARICA (1 risultato)

delle cariatidi de gli architetti, mettere una mano al tetto, puntellandolo perché non

vol. II Pag.763 - Da CARICABBASSO a CARICARE (1 risultato)

andare in campagna. 5. mettere in grande quantità; gravare di forte

vol. II Pag.764 - Da CARICARE a CARICARE (3 risultati)

fra gli aitar. 10. mettere una macchina o un congegno qualsiasi nelle

pipa. 14. figur. mettere in evidenza, accentuare, esagerare.

16. deformare con intento umoristico, mettere in caricatura. baldinucci, 29

vol. II Pag.766 - Da CARICATURA a CARICO (1 risultato)

, avevano imparato a ridere e a mettere in parodia i « fulmini del vaticano »

vol. II Pag.770 - Da CARIDDI a CARIOFILLEE (1 risultato)

a suo carico. -commerc. mettere; registrare a carico: addebitare.

vol. II Pag.781 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

natura cantata dal d'annunzio si vuol mettere di fronte allo spirito per antitesi,

vol. II Pag.783 - Da CARNE a CARNE (2 risultati)

che pare impossibile. -avere, mettere, porre, molta, troppa carne al

fatto carne]. -fare, mettere carne, crescere in carne: ingrassare.

vol. II Pag.786 - Da CARNEVALEGGIARE a CARNICCIO (1 risultato)

-chi ha cinquanta carnevali, si può mettere settimana delle ceneri, poiché in questa

vol. II Pag.788 - Da CARNOSO a CARO (1 risultato)

, che vanno d'ordinario amendue a mettere nelle ossa, e di una parte carnosa

vol. II Pag.797 - Da CARRATELLO a CARREGGIATA (1 risultato)

? cominciò col dire all'oste di mettere in tavola un fiasco di vino del

vol. II Pag.804 - Da CARROBALISTA a CARROZZA (1 risultato)

varchi, v-n7: cotesto sarebbe proprio mettere il carro innanzi a'buoi, perché non

vol. II Pag.812 - Da CARTA a CARTA (3 risultati)

schermendomi più che ho potuto, di non mettere in carta il giudicio che mi domandate

, 3-3-279: oh quest'è altro che mettere in carta / un sonettino od un

credo anzi le avessi scritte solo per mettere in carta i miei pensieri. pavese,

vol. II Pag.824 - Da CASA a CASA (5 risultati)

l'uscio. -per estens.: mettere in ordine l'abitazione prima di allontanarsene

tua: frase di cortesia, per mettere un visitatore o un ospite a suo

alcuni esempi. -mettere casa, mettere su casa, porsi di casa in

più, ma neppure le aveva proposto di mettere su casa in paese per farne,

: e mi voglion la casa in corpo mettere. -mettersi il diavolo in casa:

vol. II Pag.825 - Da CASACCA a CASACCIO (1 risultato)

, 1-82 (191): fecesi mettere in ordine subito quella mia casina benissimo.

vol. II Pag.831 - Da CASCARILLA a CASCATOIO (1 risultato)

cascante. sassetti, 405: il mettere una bimba che nacque ieri, a

vol. II Pag.832 - Da CASCATURA a CASCO (1 risultato)

per la cascina a chiudere gli scuri e mettere le cose al coperto. 2

vol. II Pag.837 - Da CASO a CASO (1 risultato)

sia: ma può ella per questo mettere sicuro lo sguardo fra le ombre dell'

vol. II Pag.838 - Da CASO a CASO (1 risultato)

, 3-583: mi fu difficile di mettere insieme quel paio di parole che dovevano

vol. II Pag.841 - Da CASO a CASO (1 risultato)

in caso, nel caso di: mettere, mettersi in condizione, in grado di

vol. II Pag.842 - Da CASO a CASOTTO (1 risultato)

natura fu che al celimi insegnò a mettere il nominativo innanzi al verbo, e

vol. II Pag.843 - Da CASPA a CASSA (1 risultato)

de roberto, 362: quando bisognava mettere fuori biancherie, o frugare negli armadii,

vol. II Pag.844 - Da CASSA a CASSA (2 risultati)

540: il qual [rubino] convien mettere nella sua cassa d'oro, in

pigliassono nella detta loro bottega si dovessono mettere in una cassa e a'bisogni aprirla e

vol. II Pag.845 - Da CASSA a CASSA (1 risultato)

detto bernardo d'antonio... vuole mettere al esercizio delle scritture e del conto

vol. II Pag.846 - Da CASSABANCA a CASSARE (1 risultato)

e sfacciataggine. -far cassa comune: mettere in comune le risorse individuali, da

vol. II Pag.847 - Da CASSATA a CASSERUOLA (1 risultato)

soffici, ii-282: dovevo copiare e mettere a pulito, su semplice carta protocollo

vol. II Pag.849 - Da CASSETTACCIA a CASSIA (1 risultato)

, o pure, in vece di mettere il danaro nella cassetta, lo mettono

vol. II Pag.850 - Da CASSIDA a CASSO (2 risultati)

2. locuz. dare verba cassia: mettere in libertà. aretino, 8-222:

dando al cassiere danari, glieli fa mettere a entrata, di poi vuole vedere

vol. II Pag.855 - Da CASTALE a CASTELLANO (1 risultato)

« non sai che al ronco vuol mettere un castaido, un mezzo disobbligato? »

vol. II Pag.858 - Da CASTIGABILE a CASTIGANTE (3 risultati)

e ch'e'non v'è da mettere in castello, / e stenti poi per

9-1: * non v'è da mettere in castello ',... è

nel cotone: qualcosa alla buona da mettere in castello, e un saccone

vol. II Pag.860 - Da CASTIGATORIA a CASTITÀ (1 risultato)

4. essere in castigo, mettere in castigo: dovere scontare una punizione

vol. II Pag.862 - Da CASTONE a CASTRAMETAZIONE (1 risultato)

: il quale [rubino] convien mettere nella sua cassa d'oro, in

vol. II Pag.864 - Da CASTRATOIO a CASTRONE (1 risultato)

castroni. machiavelli, 342: si potessero mettere nel numero degli armati, mandriani con

vol. II Pag.872 - Da CATARTIDI a CATASTO (2 risultati)

. ant. sottoporre a catasto, mettere a catasto. b. davanzali

ecc.) eseguito a scopo fiscale: mettere a

vol. II Pag.873 - Da CATASTROFE a CATATERMOMETRICO (1 risultato)

: quella gravezza... dal mettere insieme i beni ech con altra voce

vol. II Pag.877 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

di buono. -tenere, attaccare, mettere alla catena: legare a una catena

vol. II Pag.878 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

, infra gli antichi, ch'usarono mettere nelle mura fermissime mensole di pietra;

vol. II Pag.879 - Da CATENACCIO a CATENARIA (1 risultato)

partito, 1929): * dare, mettere il catenaccio '. 4

vol. II Pag.881 - Da CATERATTAIO a CATERVA (1 risultato)

porte con le saracinesche, per potere mettere dentro i suoi uomini quando sono usciti

vol. II Pag.890 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

amore o per forza, riuscirono a mettere in letto la baronessa, la quale si

vol. II Pag.894 - Da CAUDICOLA a CAUSA (1 risultato)

tutti gli arbori le radici si possono mettere per i piedi, il tronco per la

vol. II Pag.895 - Da CAUSA a CAUSA (1 risultato)

, 502: comanda tando vicino al mare mettere per tua causa el letto e la

vol. II Pag.901 - Da CAVA a CAVAGNO (1 risultato)

ha obbligato di trar fuori delle cave e mettere in circolazione. 11.

vol. II Pag.902 - Da CAVAGNOLA a CAVALCARE (1 risultato)

caduto. -porre in sella, mettere in arcione. masuccio, 141:

vol. II Pag.912 - Da CAVALLERIZZA a CAVALLETTO (1 risultato)

bonciani, 1-11: se un cavallerizzo volesse mettere sul maneggio alto e sui salti un

vol. II Pag.913 - Da CAVALOCCHIO a CAVALLINO (1 risultato)

15. locuz. - avere, mettere sul cavalletto: iniziare un lavoro,

vol. II Pag.918 - Da CAVALLO a CAVALLONE (1 risultato)

di cavalcatura; porre in sella; mettere a cavalcioni. - anche al figur

vol. II Pag.921 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

è più quella del cavare che del mettere. 14. (rar.

vol. II Pag.925 - Da CAVASANGUE a CAVATAPPI (1 risultato)

, 351: 'cavar di seno e mettere in grembo '. dare per aiutare i

vol. II Pag.926 - Da CAVATELLI a CAVATURACCIOLI (1 risultato)

., 1-6: nelle vigne non mettere aratolo, ma cavatore sperto. serdini,

vol. II Pag.928 - Da CAVERNICOLO a CAVERNOSO (1 risultato)

tempo, la noce cominciò aprirsi, e mettere le radici infra le fessure delle pietre

vol. II Pag.929 - Da CAVERNULA a CAVIA (2 risultati)

2. locuz. figur. mettere a qualcuno il cavezzone, governarlo col

somma in qualunque virtù che sia, mettere il cavezzóne agl'ingegni. redi, 16-viii-13

vol. II Pag.930 - Da CAVIALE a CAVIGLIA (1 risultato)

fino all'organo, ma volendo egli mettere il fuso ne la cavicchia, non

vol. II Pag.934 - Da CAVOLINIDI a CAVURRINO (1 risultato)

a la madonna dei frati di non mettere olio, né sale nei cavoli i veneri

vol. II Pag.944 - Da CEFALOPODI a CEFFO (1 risultato)

tuo ceffo nero e barbuto non si può mettere in dozzina con quel leggiadro e gentilesco