Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: luna Nuova ricerca

Numero di risultati: 7535

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

che, solo, troppo più aiuterebbe alla luna sostenere le sue fatiche che non facevano

vol. I Pag.2 - Da A a A (1 risultato)

carducci, 694: oh palpitante de la luna al lume / tenero verdeggiar di primavera

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

e nuova, / la campagna lavata dalla luna! sbarbaro, 2-73: come

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (1 risultato)

per la strada lucida, abbacinata di luna, ora affrettava il passo. 3

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (8 risultati)

certa luce abbagliata che si vede nella luna... viene dal reflesso del

suo ululato lamentevole di cane abbaiante alla luna. barilli, 3-69: contro lui,

, i cani / eran spariti nella luna. baldini, 5-30: si sente un

, e abbaiava, abbaiava alla luna che gli pareva la polenta.

scilla abbaiare / come inquieto cucciolo alla luna. -gridare, urlare dal dolore

3. locuz. -abbaiare alla luna: minacciare o g. m.

vidi] un can còrso abbaiar a la luna. son la principal. segneri,

di ritirarsi. salvini, un abbaiare alla luna. forteguerri, 27-43: onde dentro

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (4 risultati)

avea / di lasciar che abbaiassero alla luna. casti, 9-96: e abbaiando al

, 9-96: e abbaiando al raggio della luna, / cerca l'interno affanno.

alla campagna si mettevano ad abbaiare alla luna. -non trovare un cane che

cani / dopo tanto abbaiar contro la luna / che lagrima in un fosso / si

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (2 risultati)

precisamente in quell'abbandono di me nella luna e della luna in me: in quella

abbandono di me nella luna e della luna in me: in quella umana e celeste

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

. carducci, 681: ma tu, luna, abbellir godi co 'l raggio

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (1 risultato)

cantilenando! campana, 166: o luna che ci abbeveri di sonno. sbarbaro

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (1 risultato)

. beltramelli, i-55: la metodica luna... sorrise nel suo viaggio

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (1 risultato)

l'albero cigolava. poi spuntò la luna, e il bestione si abbonacciò.

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

6-173: siamo state a vedere la luna. -disse in tono leggermente farsesco la

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (2 risultati)

dire che il suo cerchio [della luna] abbracci la terra, ma non

/ maggior delizie il cerchio de la luna / cosa non ha di cui più si

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (1 risultato)

un abbruciamento, e costituirla sotto la luna, è del tutto impossibile.

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (2 risultati)

nel pallido / candor de la giovine luna / stendesi il murmurc de gli abeti

smorta, morta; più antica della luna, giaceva senza respiro sotto la coperta

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (2 risultati)

informe, / e sepolti con lei la luna e il sole. mamiani, 201

la natura e stelle e sole e luna, / ed a sua posta l'abisso

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (1 risultato)

e perielio, gli absidi dell'orbita della luna intorno alla terra si dicono apogeo e

vol. I Pag.59 - Da ACCANIMENTO a ACCANTONARE (2 risultati)

se fosse incatenato, accanendosi contro la luna che lo faceva parere altissimo. vittorini

. ojetti, ii-778: accanto alla luna s'accende una stella candidissima. paolieri,

vol. I Pag.61 - Da ACCAPPIAMENTO a ACCAREZZATO (2 risultati)

blandire. verga, i-240: la luna si posava dolcemente sul lago e le

. accarezzata dal sole nascente e dalla luna. deledda, ii-136: col viso

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (1 risultato)

che sia così vero, cioè che la luna accatti il suo lume dal sole e

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (2 risultati)

accendere. michelangelo, 125-14: come luna per sé sol par ch'io sia;

paolieri, 2-172: sulle branche nevose la luna accendeva riflessi d'oro e d'argento

vol. I Pag.75 - Da ACCESPUGLIARE a ACCESSO (1 risultato)

dì comincia a quell'ora, quando la luna appare, cioè quando ella comincia a

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (2 risultati)

soderini, 1-19: il che nella luna, e nella sua sembianza, e

deboli segni se ne abbiano che nella luna e (accondensati si conosceranno come quando

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

con un vecchio patron ch'era da luna. carletti, 48: e nel prezzo

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (1 risultato)

come di notte, quando è innovata la luna, che non appare il suo splendore

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (1 risultato)

con due cornette, come d'una luna crescente. = dal lat.

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

aspettare tempifondo, o acqua piena della luna, che così chiamasi il flusso.

che si suol fare nel tondo della luna, che i marinari volgarmente chiamano le

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (2 risultati)

cestini. barilli, 2-36: quella luna zingaresca, quella valle immersa in tanta

. palazzeschi, i-336: anche la luna, invece di correre alta e leggera

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (1 risultato)

ne scorgeva le ombre buttate in terra dalla luna. moravia, x1-2 77: gli

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (1 risultato)

posi. idem, iv-1-858: la luna saliva lenta nel silenzio del cielo.

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (2 risultati)

canali fetidi, / sotto la luna acquosa. 2. lacrimoso,

scoli, 511: pluvia muove potenzia di luna: se con le prave stelle segue

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (2 risultati)

sole non resta sopra l'orizzonte la luna, si fredda ben più presto la pianta

. galileo, 1102: sta la luna esposta ai raggi del sole, i

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

/ vivendo all'addiaccio / e fuggendo la luna / come uno specchio delatore. bacchelli

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

953: perché non volgi, o luna, a dietro il corso? / perché

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (1 risultato)

morte di cristo il sole e la luna oscurorono, e'cieli adolorarono. ottimo,

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (2 risultati)

osteria. sinisgalli, 3-71: la luna che addormenta / i guardiani sulle frasche.

all'anima. penna, 99: la luna di settembre su la buia / valle

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (2 risultati)

, or foss'io col vago de la luna, / addormentato in qua'che verdi

. pascoli, 962: [la luna] alluminava nella stanza bruna / il vecchio

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (1 risultato)

ovale, bruno e pallido, di luna adolescente. = voce dotta,

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (1 risultato)

bronzino, che resta nella faccia della luna, ma per breve tempo, dopo

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (1 risultato)

idoli. foscolo, ii-2-16: la luna, emula del sole nelle prime adorazioni

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (1 risultato)

questi ne porta il foco inver la luna; / questi ne'cor mortali è permotore

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (3 risultati)

minore grandezza, come si dimostra nella luna o sole occupati dalla nebbia. poliziano

: lieta dell'aer tuo veste la luna / di luce limpidissima i tuoi colli.

lenta sale pe 'l freddo aere la luna. idem, 584: frate francesco,

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

159: un aereolito che piombasse dalla luna ad interrompere le gaie gozzoviglie d'una

vol. I Pag.190 - Da AEROPOSTALE a AFA (1 risultato)

del mare. barilli, 2-36: una luna di grossezza straordinaria... calava

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

deledda, ii-101: è la stessa luna che vedevo salire sul solitario orizzonte nuorese,

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (1 risultato)

o che pure ella fusse affezione della luna, non so. tasso, n-ii-747

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (2 risultati)

colore / che qui risale a morte della luna / e affila i colli di brianza

viso di statua affilato / come la luna nova. c. e. gadda,

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (1 risultato)

affinità esser tra la terra e la luna. idem, i-139: è dunque

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (1 risultato)

vespro / pungea dall'alto e la sorgente luna. manzoni, pr. sp.

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (2 risultati)

invano nei suoi occhi strani / di luna che tra le nubi viaggia. tozzi

pieno di barche, di musiche, di luna, / in una sera di festa

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (1 risultato)

non mancò di presentare nell'istante la luna cornea. = deriv. da affuso

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (1 risultato)

, iv-2-95: il lume afrodisiaco della luna. panzini, i-676: è spaventosamente

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (1 risultato)

pompei. negri, 1-638: la luna scende in giardino... / s'

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (1 risultato)

nicchia, / ond'ella [la luna] fosse svelta; in cotal guisa,

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (1 risultato)

orbe magno è cielo: torbe della luna è cielo: sono dunque rari e

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (1 risultato)

s'indovinano i mancamenti del sole e della luna. viviani, i-585: al predetto

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (2 risultati)

, / ove né sol, né luna, / né mar d'acque, né

sul sentiero illuminato qua e là dalla luna. lambruschini, 1-57: continuamente agitati

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (2 risultati)

dicon che ponendo l'aglio quando la luna è sotterra, e anche a luna sotterra

la luna è sotterra, e anche a luna sotterra divellendogli, non ne vien poi

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (1 risultato)

etruschi, hanno similmente espressa [la luna] in medaglie. = voce dotta

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

: pel soffio costante del greco nella nuova luna, un'agonia precoce prende gli alberi

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

lo zampillo e l'aguglia salivano alla luna come uno stelo di diamante e uno stelo

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (4 risultati)

da qualche aia remota, sotto la luna. panzini, i-863: davanti all'aia

i-535: la casa è bianca nella luna piena... / anche l'aia

corte, e vi batteva la luna. titta rosa, 2-111: l'aia

nostra italia. bartolini, 12-99: a luna di gennaio / già si risveglia [

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (2 risultati)

cappello tra l'occhio di monsignore e la luna, copersi affatto la veduta del monte

in modo però che si vedesse la luna comparire sopra l'estremo dell'ala

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (3 risultati)

, 2-599: altri disson che la luna era composta di parte più e men

vago. pascoli, 1050: la luna estiva, di tra l'alabastro / delle

. deledda, ii-xoi: vedo la luna salire come un volto d'alabastro sul cielo

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (2 risultati)

. figur. chiarore, biancore (della luna, della neve). pascoli

pascoli, 85: dov'era la luna? ché il cielo / notava in

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (1 risultato)

quella bocca sorridente nel placido chiarore della luna, poi nel sereno barlume delle stelle

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (2 risultati)

galileo, 448: holla veduta [la luna] talvolta del color del rame ed

giornata calda e quieta: comincia la luna di gennaio; que'frutti prima,

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (2 risultati)

quanto li nuvoli sono più discosti dalla luna, il loro lume è più albo.

quanto li nuvoli sono più discosti dalla luna, il loro lume è più albo,

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (2 risultati)

boschi d'abeti imminente / la gelida luna diffonde, / mentre co 'l fiso

maritimo. idem, iv-2-1150: la luna nascosta diffondeva un albore simile all'alba giù

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

per ignote / strade il conduce de la luna il raggio. campanella, 853:

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (2 risultati)

il tremolare e l'ondeggiar leggiero della luna, che vi si specchiava da mezzo

fronde. viani, 19-354: la luna, sospinta dall'alito freddo della notte

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (3 risultati)

ella gliele lasciò chinando il capo, nella luna piena che allagava il balcone. d'

. d'annunzio iv-1-231: ora la luna d'ottobre allaga il cielo. panzini,

cielo. panzini, i-289: la luna solenne, pallida, piena, allagava del

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

mente le allegorie ariostesche del mondo della luna! moravia, viii-142: tutti i miti

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (1 risultato)

indebolirsi. guittone, 128-6: luna e stella mi par tenebrata, / salvandone

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

423: di qui è manifesto, la luna, come allettata da virtù magnetica,

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

-alloggiare alla frasca, all'osteria della luna: all'aperto. -alloggiare alla

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (2 risultati)

: siccome quando in ciel tersa è la luna, / e tremole e vezzose a

. leopardi, 6-85: tu [candida luna] la nascente / lavinia prole,

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (1 risultato)

in cambio di veramente levare [alla luna] una scabrosità, che io gli

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (3 risultati)

et non lasci aguardare et alumenare la luna. simintendi, 1-160: e fermi in

l'allumfiia. idem, 2-596: la luna non ha lume in sé, se

e poi ne pianse al lume della luna, / bianca sul greto, tremula

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (3 risultati)

taluna, / sì come il sol la luna. = deriv. da lunare

neol. scendere, approdare sulla luna. = deriv. da luna

luna. = deriv. da luna. allunato (part. pass

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (2 risultati)

. un pescatore aspetta taciturno che la luna svetti dai colli celesti. =

, perché non può esser tale la luna parimenti senza una simile mutazione? tommaseo

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (10 risultati)

a un corpo luminoso (specialmente la luna, il sole), dovuta alla

324: bisognerebbe che il sole e la luna si mostrassero grandi quanto tutta l'aurora

: quel cerchio che è talvolta intorno alla luna o al sole, detto alone.

pascoli, 403: più che mezza la luna era, e più ore / restava

pallore. d'annunzio, iv-1-228: la luna, cerchiata di aloni, splendeva come

momento europa credè si fosse levata la luna; ma la luna non era, c'

fosse levata la luna; ma la luna non era, c'era imo sparso

equivoco, quasi quasi come sotto la luna. fracchia, 333: una nebbiolina sottile

cinta di un chiaro alone, / luna gentile. alvaro, 4-227: lo si

alone, per similitudine a quello della luna, chiamasi un cerchietto bianchissimo, assai conspicuo

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (1 risultato)

/ nell'infinito seno / scende la luna. giusti, iii-124: cacciamo oltre

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (1 risultato)

versificato, v-562-9: e del corso della luna e del sole e delle stelle,

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (1 risultato)

il cielo è inalterabile, perché nella luna o in altro corpo celeste non si

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (1 risultato)

io poggi / nel cerchio de la luna o in paradiso, / ché 'l mio

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

son freddi, come la terra, la luna, venere ed altre terre innumerabili.

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

sud forte di zàgare, / spingi la luna dove nudi dor mono /

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

., 15-5]: quando la luna arriva al levante, il mare alza;

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (1 risultato)

. montale, 15: entra la luna / d'amaranto nei chiusi occhi. jovine

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (1 risultato)

richiudo amareggiato / da lei [dalla luna], che vergognosi sentimenti / m'

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

rivoluzione. pascoli, 881: la luna / risplende su l'ambe lontane.

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (1 risultato)

non prepararmi nuove ambascie per la stregata luna di marzo. emanuelli, 1-141:

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (2 risultati)

. galileo, 448: la luna si mostra più luminosa assai la notte

che il reflesso dell'etere ambiente la luna gli porge quel poco di rossigno. idem

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (3 risultati)

: la coniunzione del sole con la luna è molto odiosa, ben che..

palladio volgar., 3-25: se a luna scemante si seminano [le cipolle]

, nasceranno picciole e agri; se a luna crescente, saranno grosse e d'amichevol

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (2 risultati)

. tasso, 8-4-255: ella la luna del lume altrui / s'ammanta spesso,

/ per le celesti vie passa la luna. forteguerri, 1-375: con ferma e

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (1 risultato)

non esistevano più né stelle, né luna, né orizzonte: sono un disgustoso

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (6 risultati)

infino alla pienezza, [la luna] è calda e secca come la state

: non avea ancora il carro della luna / sua carriera ammezzata. forteguerri, 3-5

all'ammezzar del suo lume, [la luna] è calda e umida come la

3-105: ma quando ell'è [la luna] di tre o quattro giorni /

, tre dì dopo che sia [la luna] ammezzata, consigliano che si semini

altri segni ne dice l'ammezzata / luna, piena, crescente e ancor la

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (1 risultato)

. sbarbaro, 1-37: una grande luna faceva di madreperla un gregge di nuvolette

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (1 risultato)

21-59: ed ogni stella e la luna s'ammorta. arici, 181:

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

fogazzaro, v-225: ultima rosa, alla luna / tu guardi, nivea, morente

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (1 risultato)

di sopra, lungo lo cielo de la luna, e però sempre sale a quello

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (1 risultato)

pesci amoreggiassero a fior d'acqua con la luna. comisso, 12-50: nel bosco

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (1 risultato)

possono svignare un momento al chiaro di luna non ne aspettano l'ispirazione due volte

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

tutta occupasseno, il lume de la luna era sì chiaro, che non altrimente

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (1 risultato)

gli sciiti / facevano laggiù / alla luna detta degli amuleti. baldini, 4-212

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (1 risultato)

/ la passione torva di una vecchia luna / che guarda sospesa al soffitto /

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (1 risultato)

anceha. fontanella, iii-360: [luna] tu con freno d'argento /

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (1 risultato)

del sole fosse immediato con quello della luna. idem, inf., 19-103:

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (1 risultato)

'che volete? a questi lumi di luna l'andamento degli affari va così male

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (3 risultati)

boccaccio, iv-53: questo riguardarla [la luna] sovente me si nota del suo

poneste [i vitigni] se la luna non dà volta. messer veri dice,

, che non sapea gli andamenti della luna, quando fia buon porli; e

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

per discorrere; in quel momento la luna andò sotto del tutto.

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

, 23-72: e tu [o luna] certo comprendi / il perché delle cose

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (1 risultato)

anellata splendeva al bianco lume di quella luna. idem, 21-121: dentro l'astratto

vol. I Pag.463 - Da ANELLO a ANELLO (1 risultato)

cipria. idem, iv-1-850: la luna, aranciata, enorme, quasi piena,

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (1 risultato)

nuda montagna d'un calcare colore di luna. beltramelli, i-59: un praticello che

vol. I Pag.472 - Da ANGLICISMO a ANGOLO (2 risultati)

angolo maggiore che 'l visual diametro della luna; nulla di meno tal luce secondaria

non punto cederà alla prima reflessione della luna. idem, 4-4-285: stando dunque su

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (1 risultato)

? leopardi, 14-3: o graziosa luna, io mi rammento / che, or

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (2 risultati)

se non è instigato fra il mese dalla luna. ma preso vivo, e pesto

ritornare al mare brunite, se la luna veleggia nel cielo. baldini, i-556:

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (2 risultati)

angolo maggiore che 'l visual diametro della luna; nulla di meno tal luce secondaria

non punto cederà alla prima reflessione della luna. buonarroti il giovane, 9-394: su

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

mare / l'aér, la luna, il sol, quanto è nascosto,

vol. I Pag.480 - Da ANIMA a ANIMA (2 risultati)

viva nelle strade sotto, piene di luna e di silenzio. idem, iv-2-4y:

govoni, 3-159: un chiarore indiviso luna e sole / nel silenzio, marmoreo,

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (1 risultato)

i cieli, il sole, la luna e le stelle, le pietre preziose,

vol. I Pag.489 - Da ANNABISSARE a ANNALISTA (1 risultato)

. davanzali, ii-496: quanto minor luna avrai, tanto minore il vino e

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (1 risultato)

annebbiata. moravia, vii-108: la luna, sorgendo alle nostre spalle, illuminava

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (1 risultato)

s'annerano. leopardi, 37-15: la luna, come ho detto, in mezzo

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (1 risultato)

tutti gli annesti vogliono esser fatti a luna crescente. strascino, i-208: in questo

vol. I Pag.496 - Da ANNIZZAMENTO a ANNO (4 risultati)

vita. leopardi, 23-115: tu [luna] se'queta e contenta; /

che corrisponde a dodici rivoluzioni sinodiche della luna. manfredi, 3-5: è dunque

umanissimi, sogliono nella ricorrenza della prima luna dell'anno nuovo, per antichissimo e

ogni affare, chiudere fino all'altra luna in un forziere le chiavi dei tri

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (1 risultato)

sul sentiero illuminato qua e là dalla luna. -figur. soderini,

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (1 risultato)

, e sì per l'echssi procedente dalla luna, e sì per la figura annuale

vol. I Pag.505 - Da ANNUO a ANOFTALMO (1 risultato)

le cagne, che abbaiano sotto la luna, / è perché hanno sentito il caprone

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (5 risultati)

. che precede il primo quarto della luna. -giorni, notti antelunari-,

sia comodo da un quarto dì della luna ai giorni diciotto; altri nei giorni

2. anteriore all'avvento della luna nell'universo, più antico della luna

luna nell'universo, più antico della luna. pascoli, 627: uomini vetusti

le montagne nere, / che ancor la luna non correa su quelle. =

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (1 risultato)

. d'annunzio, iv-2-1025: la luna insensibile saliva spandendo l'antico incanto,

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (1 risultato)

/ l'antica, errante, solitaria luna. panzini, ii-271: gli altri due

vol. I Pag.520 - Da ANTICRESI a ANTIDILUVIANO (1 risultato)

così dire, dell'emisfero superiore della luna, che a noi è invisibile, son

vol. I Pag.531 - Da ANTRO a ANTROPOMORFO (1 risultato)

e parve, nel lume morbido della luna, fumo di un cratere sepolto.

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (2 risultati)

eclisse anulare del sole: quando la luna è interamente sovrapposta al disco solare di

che dicesi annulare, perciocché tutta la luna dee apparire dentro al sole come una

vol. I Pag.539 - Da APLACENTATO a APOCINO (1 risultato)

nuvole di fumo, il viso della luna che appariva e spariva fra quei vapori apocalittici

vol. I Pag.540 - Da APOCIZIO a APOLIDE (1 risultato)

a trovare il sole o la luna rispetto alla terra (o qualsiasi altro

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (1 risultato)

, e già s'appanna / l'empia luna ottomana. targioni tozzetti, 12-3-194:

vol. I Pag.550 - Da APPARECCHIATA a APPARECCHIO (1 risultato)

e ricca stanza fatta in guisa d'una luna, apparecchiata una tavoletta. guarini,

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (2 risultati)

sarpi, vii-io: se imo fosse nella luna e guardasse la terra, mediante il

, i-497: raffreddatasi sul tramontar della luna, la pianta va a poco a poco

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (6 risultati)

maggiore che 'l visual diametro della luna; nulla di meno tal luce secondaria

non punto cederà alla prima reflessione della luna. marino, 324: sotto questa mentita

. castelli, i-238: sorgeva la luna intorno alla sua quintadecima, ed alla

, perché prima fu l'apparizione de la luna di notte, e di poi nacque

; in modo che l'apparizione de la luna dispose quella del sole. forteguerri,

, 452: se tesser una parte della luna remota dal disco solare solamente manco assai

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

dolore, eterno: a somiglianza della luna. onofri, 32: tutto il

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (1 risultato)

d'oliveti. idem, 152: la luna / da le selve appennine aurea si

vol. I Pag.565 - Da APPIACEVOLITO a APPIASTRICCICATO (1 risultato)

tutto pieno di stelle, e surger la luna luminosa e chiara, e il mare

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (2 risultati)

comunica al lume del sole e della luna per appiccaménto ovvero congiunzion della luna a

della luna per appiccaménto ovvero congiunzion della luna a quelle. m. adriani,

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (1 risultato)

/ mirar su i colli la sedente luna. 2. figur. nell'anima

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

la notte il sole / e la candida luna il giorno apporte, / e 'l

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (1 risultato)

se gli erano appresentate nel corpo de la luna. berni, 1-11 (i-5)

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (1 risultato)

volgar., 2-21: la quale [luna] s'appicca, ovvero congiugne a

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

chiari. castiglione, 523: la luna, che da quello piglia la sua luce

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

ed ecco all'improvviso / distaccasi la luna; e mi parea / che quanto nel

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (3 risultati)

: la vista del sole o della luna in una campagna vasta ed aprica è

raggio / di febo e l'aurea luna. idem, 11-40: e intanto il

è di far questi nesti, fatta la luna d'aprile insino

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

iii-37: continuate il lavoro sotto la luna? -... -sì..

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

forte di zàgare, / spingi la luna dove nudi dormono / fanciulli, forza

vol. I Pag.607 - Da ARAGNOLO a ARANCINO (1 risultato)

rami vecchi. idem, iv-1-850: la luna, aranciata, enorme, quasi piena

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (2 risultati)

, 692: candida, vereconda, austera luna: / che vapori e tepor per

del tremolare arboreo di una foresta alla luna. beltramelli, i-312: errò lung'ora

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (1 risultato)

credere che li movitori del cielo de la luna siano de l'orposarsi e cantare.

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (1 risultato)

falce, / che di novella luna in guisa è fatta, / arcata e

vol. I Pag.620 - Da ARCHIA a ARCHICEMBALO (1 risultato)

, nelle terse vetrate il gran chiarore della luna. beltramelli, ii-228: una porta

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (1 risultato)

archi], con frecce a mezza luna arcisquisite. -arrisoltissimo: del tutto

vol. I Pag.630 - Da ARCO a ARCO (2 risultati)

d'ascoli, 682: e da la luna, quando è tutta piena, /

la collina, di notte. la luna saliva per l'arco del cielo. negri

vol. I Pag.631 - Da ARCOBALENARE a ARCOBALENO (1 risultato)

ad arco: ciascuno la ripeteva [la luna] nella forma e nel candore.

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (1 risultato)

pesci dorati e arcuati come la giovine luna. panzini, 11-594: le bende

vol. I Pag.640 - Da AREALE a ARENARE (1 risultato)

rovinata. carducci, 152: la luna / da le selve appennine aurea si

vol. I Pag.643 - Da ARGENTALE a ARGENTINO (4 risultati)

stelle / spiega la notte e l'argentata luna. idem, 938: e

/ in mille forme e l'argentata luna / e l'altre stelle. marino,

cardarelli, 1-81: sorge intanto la luna. / luci festive ed argentate ridono.

2-452: l'ultimo spicchio argenteo di luna pendeva sopra i gelsi, in una

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (6 risultati)

in suo trionfo altero, / sulla luna d'argento un grillo nero. zazzaroni,

argento. fontanella, iii-360: [luna] tu con freno d'argento / reggi

, 8 (139): la luna, entrando per lo spiraglio, illuminò la

: lenta sale pe 'l freddo aere la luna, / e largamente il cielo inalba

finestra. fogazzaro, 2-249: la luna... gittava nelle acque nere del

. de pisis, 121: pallida luna di londra, / in un cielo timido

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (2 risultati)

fa lo vivo senza squame e la luna l'argento, dico, morto. landino

mentre ti veste / silenzioso il lume della luna, / siena che dormi solitaria e

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

varie nazioni. tasso, 11-iv-401: la luna nel ricevere la luce dal sole in

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

vollero che fossero il sole e la luna... e ciascuno degli altri de'

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (1 risultato)

branco solo delle palme / e la luna / infinita su aride notti. manzini,

vol. I Pag.658 - Da ARINGO a ARISTA (1 risultato)

mente le allegorie ariostesche del mondo della luna! ariostino, sm. disus

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (1 risultato)

rupestre ». idem, iv-1-125: la luna

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (1 risultato)

iv-2-1094: si scorgeva appena [la luna nuova] nel cielo verdino, tanto

vol. I Pag.673 - Da ARMONISTA a ARNESE (1 risultato)

novelle / in contra i raggi de la luna appese; / e fiammeggiar, più

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (2 risultati)

bello arnese / più chiaro assai che luna per sereno / di mezza notte nel

, 2-1000: nelle sere di luna, le sette arnie in fila rilucevan d'

vol. I Pag.680 - Da ARRAMPICATA a ARRANDELLARE (1 risultato)

quasi trenta chilometri, più lontana della luna che certe sere, sull'aia,

vol. I Pag.684 - Da ARRENDEVOLE a ARRESTARE (1 risultato)

. cusano, iii-335: ecco arresta la luna 11 moto eterno. arici, 184

vol. I Pag.686 - Da ARRETARE a ARRIBISCIARE (1 risultato)

contezza del fermamento del sole e della luna all'autorevol comando di giosuè, e

vol. I Pag.688 - Da ARRICCIATO a ARRICCIOLATO (1 risultato)

i-14: se nel nascimento suo [della luna] saranno i comi più grossi,

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (2 risultati)

, e verecondo raggio / della cadente luna; e tu che spunti / fra

si leva / sovra i monti la luna, e ai campi arride / di lieta

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (1 risultato)

206: fossero poi venuti dal mondo della luna, nessuno avrebbe arrischiato di respingere due

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (1 risultato)

'l mondo, e'comi dell'ultima luna quasi essere spariti. idem, 1-137

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (1 risultato)

osservatorio... era proprio una luna. 3. erre arrotata (

vol. I Pag.723 - Da ASCIALE a ASCIUGAMANO (1 risultato)

d'ascia e di pialla: nacque a luna cattiva e credo che ci si vedrà

vol. I Pag.730 - Da ASFISSIARE a ASILO (1 risultato)

panzini, iii-348: « che fai tu luna in ciel? * guardi se vedi

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (1 risultato)

. prati, viii-245: tu pur [luna]... / là nel ciel

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (2 risultati)

., 8 (140): la luna, entrando per lo spi

, 8 (140): e la luna, entrando per lo compagni, proem.

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (2 risultati)

terra. galileo, 426: stimo la luna solidissima più della terra, ma non

bene, tutte queste figure [della luna] essere ruvide, aspere, ed in

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

galileo, 1098: sono nella superficie della luna lunghi tratti di asprissime montagne, gruppi

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

de le volte. pavese, 26: luna tenera e brina sui campi nell'alba

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (1 risultato)

era rifatto assente come se parlassi della luna, dopo poco mi richiamò. sbarbaro

vol. I Pag.765 - Da ASSICURATA a ASSICURAZIONE (1 risultato)

nicchia, / ond'ella [la luna] fosse svelta; in cotal guisa,

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (1 risultato)

filosofi creduto che la superficie [della luna] fosse pulita, tersa, ed assolutissimamente

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (1 risultato)

si posi al sole od a la luna, / sin che non giunge ove le

vol. I Pag.779 - Da ASSORBITO a ASSORDIRE (1 risultato)

fontone pareva uno specchio disteso sotto la luna. attorno, le crete rilucevano; anche

vol. I Pag.789 - Da ASTOMA a ASTRARRE (1 risultato)

annunzio, iv-1-311: la notte di luna e di neve era... come

vol. I Pag.792 - Da ASTRINGENTE a ASTRO (4 risultati)

stella, la quale riluce a modo di luna piena. = voce dotta, lat

, nitida, candida / splende la luna: l'astro di venere / sorridele presso

fatali / su i marinai, quando la luna sorse. deledda, ii-190: io

montagne. -astro d'argento: la luna (in una designazione tipica di vecchia

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (7 risultati)

da sapere che secondo gli astrologhi la luna è nel primo cielo: e questo pianeto

scambiano i luoghi del sole e della luna: come se nascendo io, si trovasse

il sole nell'ariete e nella libra la luna: e nascendo tu, il sole

il sole fusse nella libra e la luna nell'ariete. savonarola, iii-310:

astronave. panzini, i-805: niente luna, prima tappa per i nostri astronauti

giulio veme nel romanzo dalla terra alla luna: ma oggi se ne parla sul serio

cento volte maggiore di diametro che la luna. torricelli, 105: potrebbe allegare

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (2 risultati)

, 5-52: prova a tagliare a luna piena un pino, te lo mangiano

. una tina la devi lavare quando la luna è giovane. perfino gli innesti,

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (1 risultato)

fauno che festivamente s'attedia sotto una luna d'oro e di cristallo. sbarbaro,

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

maccheroni stavano attelate al lume della luna. panzini, i-732: scalpitarono poi attelati

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

l'erbetta molle; / mentre alla luna i punti / toglie l'attento astrologo

vol. I Pag.821 - Da ATTINIO a ATTITUDINE (2 risultati)

2-401: dagli strappi delle nubi uscì la luna: appariva e scompariva e, attirando

. d'annunzio, iv-2-780: la luna incantava e attirava la pianura com'ella

vol. I Pag.830 - Da ATTRACCAGGIO a ATTRASSARE (1 risultato)

attraeva la sua tristezza, come la luna attrae le acque del mare. idem

vol. I Pag.841 - Da AUDITORIO a AUGNATO (1 risultato)

sole. ottimo, 111-375: quando la luna è nell'auge del suo deferente

vol. I Pag.847 - Da AUREO a AURICOLARE (1 risultato)

circostanze, intorno al sole o alla luna. = voce dotta, lat.

vol. I Pag.850 - Da AUSILIATORE a AUSTERO (2 risultati)

mar cui nostro sangue irriga, / candida luna, sorgi, / e l'inquieta

per l'agricoltura. panzini i-291: la luna piena... gli era apparsa

vol. I Pag.851 - Da AUSTORIO a AUSTRO (2 risultati)

692: candida, vereconda, austera luna: / che vapori e tepor per

australe. galileo, 1-231: quando la luna è intorno alla quadratura, si scorge

vol. I Pag.858 - Da AUTOMITRAGLIATRICE a AUTOPOMPA (1 risultato)

a piedi in città indugiando davanti al luna park incontrato lungo il cammino. egli

vol. I Pag.863 - Da AUTOTIPIA a AUTUNNO (1 risultato)

dissanguati / ancora più correnti della luna / nella foschia piovosa delle brume

vol. I Pag.870 - Da AVANZATORE a AVANZUME (1 risultato)

avanzi dei portici e degli archi verso la luna. negri, 2-767: sto in

vol. I Pag.871 - Da AVARAMENTE a AVARO (1 risultato)

la tua séte / son da l'avara luna almen concesse / sue rugiadose stille;

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (1 risultato)

questa commozione che avevo provato guardando la luna. 3. ant. esserci

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (1 risultato)

. tommaseo, 1-107: guardo la luna serena, e la stella amorosa,

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (1 risultato)

inondazioni. galileo, 330: [la luna] coll'occhio libero mostra le sue

vol. I Pag.893 - Da AVVENTURINA a AVVERARE (1 risultato)

, qualche cane latra, / esce la luna, niente si riscuote, / niente

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (1 risultato)

, avviò una specie di interrogatorio sulla luna. moravia, vii-123: cominciammo a

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (1 risultato)

, l'avvicinamento dipendesse dalla scesa della luna. g. del papa, 5-108:

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (1 risultato)

pel viale, al casto lume della luna che stampa in terra le larghe orme

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (1 risultato)

de'legni / non so s'a luna scema, / o pure in luogo sterile

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (2 risultati)

sieno avvolte, né a modo di luna. mare amoroso, 97: i cigli

fogazzaro, 2-408: uscì la luna e si posò sul pavimento della loggia

vol. I Pag.916 - Da AZZOPPAMENTO a AZZURRIGNO (1 risultato)

3-270: l'aria era velata di luna e di rugiada; il grigio della ghiaia

vol. I Pag.919 - Da BABBALÀ a BABBUASSO (1 risultato)

dire meglio, comachioni garrulare a la luna, quando mostra la sua rossa ciera,

vol. I Pag.920 - Da BABBUCCIA a BABELICO (1 risultato)

calzoncioni ricascanti sulle babbucce a corno di luna, e dai turbanti di penne di

vol. I Pag.924 - Da BACCANO a BACCARÀ (1 risultato)

viso di statua affilato / come la luna nova, / dal passo di baccante /

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (3 risultati)

le labbra. gozzano, 120: la luna, prigioniera fra le sbarre, /

t'apri. pascoli, 1221: la luna bacia 11 cipresseto fosco / che con

tacque. gozzano, 32: romantica luna fra un nimbo leggero, che baci

vol. I Pag.931 - Da BACIARE a BACINELLA (1 risultato)

ventura, anzi rinnova come fa la luna ». -rima baciata (o

vol. I Pag.932 - Da BACINELLA a BACINO (1 risultato)

da siena, 737: quando la luna si pone innanzi al sole: quando vi

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (1 risultato)

le inutili procelle della passione, come la luna d'autunno quelle del mare. addio

vol. I Pag.940 - Da BAFFOSO a BAGAGLIO (1 risultato)

un uomo grasso con un viso da luna e due baffetti ricciuti. moravia, vii-74

vol. I Pag.943 - Da BAGHERINO a BAGNANTE (1 risultato)

più alte, / un baglior di luna nuova. montale, 1-112: poi

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (1 risultato)

/ te seguo in vece di mia vaga luna. algarotti, 3-30: cronslot è

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (4 risultati)

vicoli e stradicciuole bagnati dal lume della luna. de roberto, 682: tratto

vedeva la campagna bagnata dal lume della luna vicina al tramonto: un chiarore scialbo ed

non ci son le ninfe al lume di luna, venute a fare il bagno nude

il bagno / col sapone spumoso della luna. palazzeschi, 3-254: si recava da

vol. I Pag.951 - Da BALAUSTRA a BALBETTARE (2 risultati)

colonnine (i balaustri) disposte luna a fianco dell'altra con eguale intervallo,

di ricche balaustrate, tutto bianco di luna. de amicis, ii-134: tutte le

vol. I Pag.952 - Da BALBETTATO a BALBUZZIRE (2 risultati)

pallido sorriso penoso sul volto illuminato dalla luna piena, -che la natura, oltre d'

, / qualunque cibo per qualunque luna; / e tal, balbuziendo, ama

vol. II Pag.1 - Da BALCANICO a BALCONE (1 risultato)

notte, come amor volle, la luna più del solito rilucendo, che mentre

vol. II Pag.2 - Da BALCONIERA a BALDANZA (2 risultati)

pigiama granata. pratolini, 2-414: al luna park,... dove si

i monti / sparge il lume della luna; / getta l'arti al ciel turchino

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

a. maffei, vi-454: alza la luna, / e quel lume gentil sulla

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (3 risultati)

. li difetti del sole e della luna, delli quali l'uno all'altro si

baleni parevano vermigli nel quieto candore della luna. viani, 19-312: la gente

tondo del sole, il tondo della luna e l'arco baleno. chiabrera, 357

vol. II Pag.10 - Da BALESTRONE a BALÌA (1 risultato)

piovi, balia feconda, [la luna] / su le bocche dei fior manne

vol. II Pag.15 - Da BALLATA a BALLATOIO (1 risultato)

, 5-297: davanti a me la luna piena sembrava veramente salire dai merli gotici

vol. II Pag.16 - Da BALLATOIO a BALLINO (1 risultato)

e la sera primaverile con una breve luna bassa all'orizzonte. moravia, ii-148

vol. II Pag.19 - Da BALLOTTAGGIO a BALOCCARE (1 risultato)

.. -s'affacciava a far luce una luna grossa come un bidone.

vol. II Pag.23 - Da BALSAMODENDRO a BALUARDO (2 risultati)

nei misti chiarori del crepuscolo e della luna. pascoli, 25: te sovente,

baluardo monta la guardia / silente, la luna. 2. passeggiata alberata,

vol. II Pag.24 - Da BALUGINANTE a BALZANO (3 risultati)

la superna balza / dal cerchio de la luna esser si stima. firenzuola, 352

deserto. leopardi, 16-74: o cara luna /... /...

ultima balza / le chiuse boscaglie la luna saluta. zanella, viii-500: tu

vol. II Pag.28 - Da BAMBAGIA SELVATICA a BAMBINATA (1 risultato)

. baldini, 5-179: splendeva la luna stancamente in un cielo bambagiato di vapori

vol. II Pag.49 - Da BARACCAMENTO a BARALITTON (1 risultato)

dispersa, e veniva il fresco della luna, i baracconi al fondo accendevano l'acetilene

vol. II Pag.56 - Da BARBAGIANNAMENTO a BARBAGRAZIA (2 risultati)

dicono i vecchi che soffian per ispegner la luna che li infastidisce. barilli, 3-34

e gradevole al pari di quella della luna; non il barbaglio strano e guizzante

vol. II Pag.57 - Da BARBAIA a BARBARESCO (1 risultato)

che prometteva la pioggia per la prima luna di settembre, ma questa volta il barbanera

vol. II Pag.71 - Da BARDO a BARENATORE (1 risultato)

composta nel suo vestito violetto fantastico sotto la luna. gozzano, 183: la barella

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (2 risultati)

nicchia, / ond'ella [la luna] fosse svelta. idem, 993:

alquanto, poi che sì bel lume di luna ci serve; la lettera è grossa

vol. II Pag.76 - Da BARNAGGIO a BAROCCO (1 risultato)

latini, i-132: ché già sotto la luna / non si truova persona / che

vol. II Pag.80 - Da BARRACELLO a BARRIERA (1 risultato)

avuto un richiamo dal sole e dalla luna! chiesa, 5-21: tiravano ciascuno alla

vol. II Pag.83 - Da BARZELLETTARE a BASARE (2 risultati)

notti chiare, / quando s'alza la luna ad incantarti / col virgineo sorriso,

, 40: stavano neri al lume della luna / gli erti cipressi, guglie

vol. II Pag.91 - Da BASSO a BASSO (2 risultati)

prossimo al tramonto (il sole, la luna, un astro); vicino alla

di lei sorge dai monti d'epiro la luna. soffici, ii-254: tutto al

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (1 risultato)

forza il tuo bastardo lume [o luna], / che possa altrui scoprir nostri

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (1 risultato)

, n-iii-836: le stelle e la luna raffredano per accidente, e 'l sole medesimo

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (1 risultato)

le case di sant'agostino, una mezza luna si affacciava dal bastione, tra.

vol. II Pag.111 - Da BATTERE a BATTERE (9 risultati)

, illuminare (il sole, la luna, la luce, un riflesso luminoso,

.. purché non vi batta la luna. galileo, 429: voi ci avete

verso la casa ch'era battuta dalla luna. idem, xiv-288: sono di

): era il più bel chiaro di luna; l'ombra della chiesa, e

125): batteva la più bella luna del mondo: l'ombra della chiesa.

sagrato]. nievo, 539: la luna le batteva per mezzo al volto e

, arancioni. baldini, i-18: la luna batteva sulle piccole tende allineate giù pel

jovine, 3-53: forse tra poco la luna avrebbe battuto sui vetri e avrebbe potuto

mezzo ad un prato, con la luna che gli batteva a perpendicolo sulla testa.

vol. II Pag.114 - Da BATTERE a BATTERE (2 risultati)

una gherminella. -battere la luna: sentirsi strano, turbato, malinconico

dirle la verità, batto un poco la luna. -che cosa avete che vi disturba

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (1 risultato)

fianco di cattedrale vetusta, battuto dalla luna. de amicis, ii-671: la

vol. II Pag.128 - Da BAVAROLA a BAZAR (1 risultato)

più non passano il sole e la luna / ma soltanto bavosi fili di ragni.

vol. II Pag.129 - Da BAZAR a BAZZERANA (1 risultato)

a chi tocca. pareva nata a cattiva luna! è proprio vero che la fortuna

vol. II Pag.131 - Da BDELLEPITECO a BEATIFICANTE (1 risultato)

538: rimuginava beatamente al lume della luna le mie memorie classiche. de roberto

vol. II Pag.132 - Da BEATIFICARE a BEATITUDINE (1 risultato)

terra o del fuoco, che della luna o del sole; e questa è

vol. II Pag.142 - Da BECERUME a BEFANA (2 risultati)

istinto a latrare a quella beffana, poiché luna piena sembrava, ma non luna candida

poiché luna piena sembrava, ma non luna candida. goldoni, iv-447: e poi

vol. II Pag.147 - Da BELGIOINO a BELLATORE (1 risultato)

i fiori, meno i pallidi fiori della luna e le belle di notte.

vol. II Pag.152 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

si, mi signore, per sora luna e le stelle: / in cielo l'

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (1 risultato)

agguato, le piramidi sacrificali dedicate alla luna ed al sole. moretti, 17

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (1 risultato)

/ miran la giostra al lume de la luna, / che mal grado de'nugoli

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (1 risultato)

mette una benda di lutto, / la luna un vel grigio. idem, ii-315

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (1 risultato)

438: figuratevi ora la faccia della luna piena di montagne ben alte. tassoni

vol. II Pag.171 - Da BENEFICIO a BENEFICIO (1 risultato)

fattor. foscolo, iv-448: amica luna... or ti prego di

vol. II Pag.182 - Da BERECINZIO a BERENICEO (1 risultato)

è fatto -quasi dirèi -ìlare: bevo luna e me ne inebrio come di sciampagna

vol. II Pag.183 - Da BERETTA a BERICOCA (1 risultato)

ii-531: cogli le pere bergamotte a luna scema. magalotti, 9-2-144: tal denominazione

vol. II Pag.186 - Da BERNIA a BERRETTA (1 risultato)

ragazzetto. fracchia, 55: guardavo la luna, che sembrava un'ernorme maschera bernoccoluta

vol. II Pag.204 - Da BIADARE a BIANCHEGGIARE (4 risultati)

ma di non piccol tempo avanti che la luna biancastronaccio senza troppa barba. tozzi,

volte di giorno tra certe nugolette la luna non altramente che una di esse biancheggiante;

firenzuola, 434: vidi il circolo della luna nella sua maggior grandezza, biancheggiando pur

, 1093: per scorgere il candore nella luna

vol. II Pag.205 - Da BIANCHEGGIATO a BIANCHEZZA (3 risultati)

del sulla pianura / la solitaria falce della luna. e. cecchi, 3-20:

tetti, / al biancheggiar della recente luna. rajberti, 1-83: bisogna però confessare

al tinto vivorio, o vero alla luna rossicante sotto la bianchezza. boccaccio,

vol. II Pag.206 - Da BIANCHI a BIANCO (3 risultati)

bianchicci. pea, 7-207: e la luna stava per sparire del tutto, dalla

meno alta degli alberi: tre quarti di luna calda, nel cielo bianchiccio ma vivo

9-68: volle portar per insegna una luna, / sur una soprawesta riccamente /

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (6 risultati)

il lume di quella bianca giallezza della luna alle cose che percuote. serao,

bel misto facea d'alba e di luna. pascoli, 168: tu che nell'

. / non fu richiamo maligno, la luna / troppo bianca, il granito dura

di un asso, col viso bianco di luna, il mento sui ginocchi, in

. chiesa, 1-143: e la luna apparì limpida, e come / nascente

estiva. papini, 8-153: la luna bianca sulla polvere bianca della strada,

vol. II Pag.208 - Da BIANCO a BIANCO (2 risultati)

mondo ritorna da capo, perché la luna gli dà carta bianca. venghi

il taglio passa sopra la parte della luna naturalmente più chiara e più aspra.

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (1 risultato)

papini, 25-49: nel biancore velato della luna autunnale s'alzava dinanzi a noi una

vol. II Pag.211 - Da BIANCOSPINO a BIASCICATO (1 risultato)

/ dell'improvviso tiepido fluire / della luna di latte sulla linea, / figlia della

vol. II Pag.212 - Da BIASCICATORE a BIASIMEVOLE (1 risultato)

e lui non sente, / ma la luna e le stelle biasimava, / che

vol. II Pag.215 - Da BIBLIOFAGO a BIBLIOTECA (1 risultato)

una biblioteca meravigliosa... che sia luna piena di dotto splendore, con certuni

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

scoverto, e spezialmente al lume della luna, fa biondi i capelli. dante

vol. II Pag.249 - Da BISBIGLIOSO a BISCHERO (1 risultato)

un poco di osservanza di stelle, di luna e di sole, con un picciol

vol. II Pag.259 - Da BISTICCIO a BISTRATTATO (3 risultati)

cose, e poi un saluto alla luna, e, per giunta, un pezzo

, 7-63: non c'era la luna a rendere chiara la notte ad illuminare

sostò. borgese, 6-74: la luna, tra i suoi lini / schiusi i

vol. II Pag.263 - Da BIZANTINOIDE a BIZZARRO (1 risultato)

copti. campana, 28: la luna sorgeva nella sua vecchia vestaglia dietro la

vol. II Pag.264 - Da BIZZEFFE a BIZZUCA (1 risultato)

suo laboratorio. gozzano, 120: la luna, prigioniera fra le sbarre, /

vol. II Pag.265 - Da BLADIANO a BLANDO (2 risultati)

soave. campanella, i-215: la luna col calor blando apre e fa esalare

su'boschi d'abeti imminente / la gelida luna diffonde. verga, 1-401: gli

vol. II Pag.266 - Da BLANDULO a BLASONICO (1 risultato)

43: su tetti taciturni, / la luna tonda, naviga / in una sua

vol. II Pag.267 - Da BLASONISTA a BLEFARICO (2 risultati)

palazzo del podestà, vedeva la piccola luna falcata sopra la torre degli asinelli:

paladino; / porta nel biavo la luna de argento, / sir di bordella,

vol. II Pag.269 - Da BLOCCATO a BLOCCO (1 risultato)

turbamento. baldini, 6-220: batteva la luna in pieno sulla facciata della sua casa

vol. II Pag.271 - Da BOA a BOBA (2 risultati)

bianca come quella che traccerebbe tremando la luna. pea, 7-257: le case

negri, 1-260: quando tramonterà la luna chiara / sul fiume, al

vol. II Pag.272 - Da BOBINA a BOCCA (1 risultato)

i-240: piovi, balia feconda [la luna], / su le bocche dei

vol. II Pag.273 - Da BOCCA a BOCCA (2 risultati)

. govoni, 2-211: vedemmo la luna gialla / pettinarsi 1 capelli morti /

, 4-203: dal cielo lavato la luna d'agosto illuminava fin le bocche dei tombini

vol. II Pag.274 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

è 'l porto a sembianza d'una luna, / e gira più di quattro miglia

vol. II Pag.278 - Da BOCCACCEGGIARE a BOCCA DI LUPO (1 risultato)

ventura, anzi rinnuova come fa la luna *. gere, per correggere

vol. II Pag.281 - Da BOCCHEGGIARE a BOCCHINO (1 risultato)

dolciastri e frange sul verde limo la luna e le stelle, erano come il

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (1 risultato)

sole non resta sopra l'orizzonte la luna, si fredda ben più presto la

vol. II Pag.292 - Da BOLLATORE a BOLLETTA (1 risultato)

xxix-1-70: abbassatelo fino al ciel della luna: eccovi all'eccessivo ardore, secchi

vol. II Pag.294 - Da BOLLICHÌO a BOLLIRE (1 risultato)

: il veder solamente che la medesima luna e 'l medesimo sole non operano,

vol. II Pag.299 - Da BOMA a BOMBA (1 risultato)

girerai sempre l'ironico disco / della luna dei poveri / col tuo tacco di

vol. II Pag.303 - Da BOMICARE a BONARIETÀ (1 risultato)

veliero rimase fermo nella bonaccia illuminata dalla luna, e come se fossero tutti piombati nel

vol. II Pag.307 - Da BONZO a BORBOTTAMENTO (1 risultato)

che pareva derivasse dal lume blando della luna. = voce espressiva, di

vol. II Pag.308 - Da BORBOTTANTE a BORCHIA (1 risultato)

cui saliva qualche borbottìo di ranocchi alla luna serena, inspirato dalla circostanza e dai

vol. II Pag.313 - Da BORELLO a BORGHESE (1 risultato)

che da questo punto, nelle notti di luna, si vedeva sereno e tutto immobile

vol. II Pag.323 - Da BOSCOSITÀ a BOSSO (2 risultati)

sul sentiero illuminato qua e là dalla luna; lo stesso scrosciar delle foglie secche che

su i campi di marengo batte la luna; fosco / tra la bormida e il

vol. II Pag.342 - Da BRACCIATELLO a BRACCIO (1 risultato)

fanno egli solo altrettanto il sole e la luna, e non anzi, senza punto

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

dumila ducati. ariosto, 18-185: la luna a quel pregar la nube aperse,

vol. II Pag.346 - Da BRACCIOBIANCO a BRACCO (1 risultato)

, / e chiama nel segnar la luna piena, / che favorir l'incanto

vol. II Pag.347 - Da BRACCONAGGIO a BRACE (1 risultato)

il sole di brace, e la luna smorta. de amicis, i-702: il

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (1 risultato)

il puro argento suo brama la luna. orsino, i-170: tu, che

vol. II Pag.356 - Da BRANCOLAMENTO a BRANCOLONE (1 risultato)

branco solo delle palme / e la luna / infinita su aride notti. pavese,

vol. II Pag.357 - Da BRANCORSINA a BRANDIRE (1 risultato)

sole, o al campo sotto la luna. gramsci, 31: ho la branda

vol. II Pag.360 - Da BRATTEATO a BRAVARE (1 risultato)

si stanchino, e questi abbaiare alla luna tanto che crepino. idem, 7-220:

vol. II Pag.361 - Da BRAVATA a BRAVO (1 risultato)

palazzo bene illuminato, e vidi la luna. tommaseo-rigutini, 3465: il giovane inesperto

vol. II Pag.366 - Da BRETTONE a BREVE (1 risultato)

leopardi, 23-19: dimmi, o luna:... /...

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (1 risultato)

la nebbia era svanita e una breve luna appariva e spariva tra le nubi spinte

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

lessico, del quale a questi lumi di luna non può dispensarsi chi aspira a un

vol. II Pag.381 - Da BRILLANTE a BRILLARE (2 risultati)

traccia. moravia, ii-45: la luna lo illuminava [il prato] per tutta

del can da pagliaio che abbaia alla luna. panzini, ii-338: così la

vol. II Pag.382 - Da BRILLARE a BRINA (1 risultato)

tutta la nera e selvaggia notte con luna, / e l'alba con la

vol. II Pag.383 - Da BRINATOLA a BRINDILLO (2 risultati)

coperti, bellissimi. pavese, 26: luna tenera e brina sui campi nell'alba

notte un qualche vento fresco e colla luna fuori, segue sul far del giorno

vol. II Pag.387 - Da BROCCA a BROCCHETTA (1 risultato)

belli. palazzeschi, 101: quando la luna splende sopra il prato, / quasi

vol. II Pag.392 - Da BROMO ACETONE a BRONCO (1 risultato)

, tale un broncio, tale una luna da minacciare tutt'altro che un divertimento.

vol. II Pag.394 - Da BRONTOLIO a BRONZINO (1 risultato)

signor duca sia ridotto a cercare la luna nel pozzo. fucini, 424: un

vol. II Pag.395 - Da BRONZINO a BRONZO (1 risultato)

tenue splendore bronzino che in parte della luna si scorge. d. battoli, i-436

vol. II Pag.398 - Da BRUCIARE a BRUCIARE (1 risultato)

tagliarmi e bruciarmi / sporcando l'immacolata luna. montale, 109: dove t'

vol. II Pag.401 - Da BRUCO a BRULICANTE (1 risultato)

che da questo punto, nelle notti di luna, si vedeva sereno e tutto immobile

vol. II Pag.402 - Da BRULICARE a BRULLO (1 risultato)

in giùe. pirandello, 6-368: la luna stava per sorgere, s'intrawedeva già

vol. II Pag.403 - Da BRULOTTO a BRUMEGGIARE (1 risultato)

brumale / nebbia lividi raggi alta la luna. dossi, 254: e, intanto

vol. II Pag.404 - Da BRUMEGGIO a BRUNIRE (2 risultati)

da un dirupo, al chiaro di luna. [ediz. 1827 (122)

salutata di lontano dal vignaiolo tinto di luna, e le brunette crescevano, fioratisi

vol. II Pag.405 - Da BRUNIRE a BRUNO (2 risultati)

filosofi si contentassero di conceder che la luna, venere e gli altri pianeti fussero di

la finestra di levante un raggio di luna, rigare il pavimento, sfiorar un'

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (12 risultati)

sporgenti da un dirupo, al chiaro di luna. cattaneo, iii-1-20: moltissime tribù

va; / angelica nel lume della luna, / quanto potea nascoso, lo amirava

d'una calma marina / splender veggiam la luna / entro la notte bruna. marino

un bel misto facea d'alba e di luna. forteguerri, 18-87: al primo

/ a tollerar pacifico gl'influssi della luna. parini, 296: ecco che

lieve schermo / di nuvolose bende esca la luna. pindemonte, 4-502: s'alza

gli astri nel ciel chiama e la luna, /... / allor,

rivestia / del suo candor la rugiadosa luna. carducci, 627: pur l'una

/ raggiar non lascia sole ivi né luna. filicaia, 2-1-233: quando giù dai

pruni fu messo da dio nella luna, e che quello bruno che appare

e che quello bruno che appare nella luna è desso. tasso, 12-21: io

tempo è come una notte oscurissima, senza luna né stelle; mentre son teco,

vol. II Pag.408 - Da BRUSCHETTO a BRUSCO (2 risultati)

era un uomo grasso con un viso da luna e due balletti ricciuti; mi truccava

-a tutto occorre, in questi lumi di luna fra il lusco e il brusco,

vol. II Pag.409 - Da BRUSCO a BRUSTOLARE (1 risultato)

dell'altro gli rimandò in faccia la luna, un brùscolo, come fosse stata di

vol. II Pag.416 - Da BUBBOLARE a BUCA (1 risultato)

, bùbula il gufo, e la luna falcata, che scòrgesi dall'abbaino,

vol. II Pag.426 - Da BUDELLONE a BUE (1 risultato)

si mise a dondolare nel chiaro di luna. bacchétti, 1-iii-541: l'argia aveva

vol. II Pag.436 - Da BUGNONE a BUIO (1 risultato)

amicis, i-108: era una notte senza luna e senza stelle, un tempaccio umido

vol. II Pag.437 - Da BUIORE a BULBO (1 risultato)

sole ch'avea debol'raggi, / la luna inviluppata di buiore, / e 'l

vol. II Pag.441 - Da BUONANNATA a BUONGUSTO (1 risultato)

è riservato il privilegio di godere la luna nella sua totale bellezza, e i

vol. II Pag.443 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

, ii-833: oggi è di buona luna. cesarotti, i-189: con vostra buona

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

pucci, ii-5: il primo dì della luna nacque adamo, e secondo il detto

vol. II Pag.446 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

sole ch'avea deboi'raggi, / la luna inviluppata di buiore, / e 'l

vol. II Pag.447 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

. galileo, 1085: la quale [luna] la sera seguente fatta più larga

vol. II Pag.449 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

: -non è deciso. dipenderà dalla luna nuova il buono e il cattivo.

vol. II Pag.451 - Da BUONSENSAIO a BUONUOMO (2 risultati)

, e godono e mostrano a'mariti la luna per lo sole; e io,

, 159: un aereolito che piombasse dalla luna ad interrompere le gaie gozzoviglie d'una

vol. II Pag.452 - Da BUONUSCITA a BURATTINO (1 risultato)

che ancor essa vien dal concavo della luna. = venez. bovolo 'lumaca

vol. II Pag.459 - Da BURRASCARE a BURRO (2 risultati)

burrasca, col cielo limpido, la luna e le stelle basse, con l'orsa

festa gli sciiti / facevano laggiù / alla luna detta degli amuleti. luzi, 1-20

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (1 risultato)

destra, per cose proporzionate a la luna, [vi farei] pescatori di notte

vol. II Pag.470 - Da BUTTEROSO a BUZZURRO (1 risultato)

cera che debbe esser nato / a la luna mancante. 2. con la

vol. II Pag.473 - Da CABASITE a CACABO (1 risultato)

illuminate, su un oceano rischiarato dalla luna piena. 2. piccole costruzioni

vol. II Pag.482 - Da CACCIATA a CACCIATORE (2 risultati)

teste simboleggiare, sopra la testa della luna si potrebbe porre una luna crescente;

la testa della luna si potrebbe porre una luna crescente; in quella di diana,

vol. II Pag.484 - Da CACHETTICO a CACIO (1 risultato)

solo per la figura in quintadecima come luna, ma anche perché, di maggio

vol. II Pag.487 - Da CADAVERICO a CADENTE (4 risultati)

un sacco -. si leva la luna, che getta un po'd'ombra /

; ma in questa dopo la nona luna posso dire di essere diventato cadavero. c

qui presso alla terra col moto della luna. foscolo, 1-428: il dardo /

, e verecondo raggio / della cadente luna; e tu che spunti / fra

vol. II Pag.489 - Da CADENZARE a CADERE (1 risultato)

melmosi, filtrando fra il bianco umidor della luna, / in soavi cadenze di flauti

vol. II Pag.490 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

/ che cadeva dal volto de la luna; / e d'un vago cristallo oltre

vol. II Pag.492 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

muove il vedere nell'eclisse totale della luna, doppo che ella si è immersa

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (2 risultati)

l'erta in cima / la vaga luna. chiabrera, 71: quinci, se

silenzio. pavese, 4-159: la luna cadeva dietro le piante. tra poche notti

vol. II Pag.505 - Da CAGLIARE a CAGNACCIO (1 risultato)

tutti, tenendosi ritti e ululando alla luna. -per simil. ariosto,

vol. II Pag.506 - Da CAGNARA a CAGNINO (1 risultato)

nuvole basse era spuntata una fetta di luna che pareva una ferita di coltello e

vol. II Pag.508 - Da CAGNUCCIO a CALA (1 risultato)

2. occhio di caino: la luna. beltramelli, iii-209: un'esile

vol. II Pag.511 - Da CALAMEGGIARE a CALAMITA (2 risultati)

folgorante, / c'ha da la luna il nome e lo splendore, / la

. tommaseo, i-183: chiaror di luna e fulmine, / incendio e calamita

vol. II Pag.514 - Da CALANDRA a CALARE (4 risultati)

. panzini, i-804: la luna discendeva verso occidente. luna crescente o

: la luna discendeva verso occidente. luna crescente o luna calante? palazzeschi, 1-101

discendeva verso occidente. luna crescente o luna calante? palazzeschi, 1-101: e

: e di sopra vi correva la luna già calante ma ancora formosa, quasi

vol. II Pag.516 - Da CALARE a CALARE (5 risultati)

/ or si fa rossa or pallida la luna, / che senza dubbio è

-diminuire nelle sue fasi (la luna). passavanti, 262: e

. passavanti, 262: e la luna scema e piena, quando cala e

guardare un filo d'erba, o la luna che cresce e che cala. pavese

dev'essere l'effetto del mese, la luna che monta e che cala.

vol. II Pag.527 - Da CALCIO a CALCIO (1 risultato)

prenderli, e abbaiava, abbaiava alla luna che gli pareva la polenta. allora il

vol. II Pag.530 - Da CALCOLATAMENTE a CALCOLO (2 risultati)

le quali calcula i ghiribizzi de la luna e del sole, volendo sapere se sono

la stella nuova essere stata sopra la luna. carletti, 17: domandando de'

vol. II Pag.531 - Da CALCOLO a CALCOSTIBITE (2 risultati)

, 32-75: poi, presupposto, la luna esser da noi lontana cinquanta semidiametri della

polso, adunque perch'ella giunga dalla luna fin qua giù in terra, le bisognerà

vol. II Pag.535 - Da CALDICCIO a CALDO (2 risultati)

, 3-107: vogliono che anco la luna ed altre stelle per maggior e minor

. i [raggi] reflessi dalla luna, distante dalla medesima media regione fredda

vol. II Pag.540 - Da CALEFAZIONE a CALENDARIO (5 risultati)

calendario lunare (fondato sul moto della luna); calendario lunisolare (fondato sulle

: ond'egli addiviene che là ove la luna è l'uno anno prima, ella

nomi dei santi, le fasi della luna, ecc.). -calendario di borsa

quanto il vino patiscono le mutazioni della luna e che il giorno della svinatura va

calendario con molta avvedutezza. se la luna non è fatta il vino non trova requie

vol. II Pag.541 - Da CALENDARISTA a CALERE (1 risultato)

bartolini, 15-245: a questi lumi di luna, occorre, per far presto,

vol. II Pag.547 - Da CALIGINOSITÀ a CALLAIA (1 risultato)

e del sol detto avresti e della luna / spento il chiaror: cotanta era

vol. II Pag.548 - Da CALLAIOLA a CALLE (5 risultati)

. viani, 14-118: la provvida luna, alzandosi dai monti, ha dato

sol rosato / e le costellazioni della luna / frigida da lui illuminato; / e

leopardi, 23-6: che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che

? dimmi, che fai, / silenziosa luna? / sorgi la sera, e

. d'annunzio, v-1-208: notte di luna, adamantina. venezia defunta e chiusa

vol. II Pag.549 - Da CALLETTA a CALUMO (1 risultato)

/ dell'alba al lume o della luna a'rai, / callido fabro d'ironie

vol. II Pag.553 - Da CALMATO a CALO (1 risultato)

i dolci intercolunni delle palme / scintillava la luna sull'oceano, / giungeva un canto

vol. II Pag.554 - Da CALOCCHIA a CALORE (1 risultato)

affermano, i quali vogliono che anco la luna ed altre stelle per maggior e minor

vol. II Pag.555 - Da CALORE a CALORE (1 risultato)

. i [raggi] reflessi dalla luna, distante dalla medesima media regione fredda

vol. II Pag.557 - Da CALOROSO a CALPESTARE (1 risultato)

io metto le mie speranze nell'amica luna... prima la guardo con un

vol. II Pag.563 - Da CALZA a CALZA (1 risultato)

le quali calcula i ghiribizzi de la luna e del sole, volendo sapere se sono

vol. II Pag.565 - Da CALZARE a CALZARE (1 risultato)

bruna / tonaca in veste dal candor di luna, / forse caduta dalle vie stellari

vol. II Pag.568 - Da CALZONCINO a CAMALDOLARE (1 risultato)

calzoncioni ricascanti sulle babbucce a corno di luna. palazzeschi, 22: habel nasshab,

vol. II Pag.571 - Da CAMBIAMONETE a CAMBIARE (1 risultato)

'nlibra [il sole e la luna] / infin che l'uno e l'

vol. II Pag.575 - Da CAMBISTA a CAMELIA (1 risultato)

, o una cosa): scambiarle luna per l'altra. passavanti, 206

vol. II Pag.580 - Da CAMERATA a CAMERIERE (1 risultato)

un mago ci ha rapita, o madre luna. e. cecchi, 6-335:

vol. II Pag.586 - Da CAMINO a CAMMELLO (2 risultati)

suo cammelliere; domanda se c'è la luna. -la luna è per tramontare.

se c'è la luna. -la luna è per tramontare. cammellino1, sm

vol. II Pag.590 - Da CAMMINO a CAMMINO (2 risultati)

. marino, vii-404: quella [la luna] dissolve l'ombre vicine, questo

, 4-22: prima che forse la luna si cele, / tratti ci arà questo

vol. II Pag.601 - Da CAMPARE a CAMPATO (2 risultati)

io non fe'cosa mai sotto la luna, / che d'aver fatto io ne

centrale. beltramelli, iii-80: la luna aveva superato gli alberi lontani e si

vol. II Pag.604 - Da CAMPIERE a CAMPIONE (1 risultato)

d'annunzio, v-1-208: notte di luna, adamantina. venezia defunta e chiusa

vol. II Pag.605 - Da CAMPIRE a CAMPO (1 risultato)

: su i campi di marengo batte la luna. viani, 19-434: dalle mani

vol. II Pag.606 - Da CAMPO a CAMPO (2 risultati)

446: credo che realmente ella [luna] risplenda in se stessa tanto di giorno

cielo prometteva una bella giornata: la luna, in un canto, pallida e senza

vol. II Pag.608 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

nuvole basse era spuntata una fetta di luna che pareva una ferita di coltello e

vol. II Pag.618 - Da CANCELLARIA a CANCELLERIA (1 risultato)

una porticina in una loggia illuminata dalla luna. si guardò attorno. a destra,

vol. II Pag.621 - Da CANCRENARE a CANDELA (1 risultato)

2602: l'ostrica quando v'è la luna piena / apresi tutta; qual

vol. II Pag.624 - Da CANDELORA a CANDIDEZZA (1 risultato)

: lontananza incomparabilmente minore di quella della luna candente, posta alla congiunzione, la

vol. II Pag.625 - Da CANDIDO a CANDIFICARE (3 risultati)

terra si mostra più candida che la luna incandita. marino, 287: la rugiadosa

, / più febee sarei, candida luna. carducci, 19: candidi sob e

si levi. slataper, 1-45: la luna emerge dal lontano cespugbo e si fa

vol. II Pag.626 - Da CANDIOTTO a CANE (6 risultati)

etere ambiente, circa il candire la luna, non veggo che in modo alcuno

, 1089: tutto il campo tenebroso della luna è egualmente candito, e non intorno

nel pallido / candor de la giovine luna / stendesi il murmure de gli abeti

: la... chiarezza [della luna] è tanta, che ci offusca

per assai grande spazio son lontane dalla luna; tal che molto meno ci deve

un poco usciva, / come candor di luna / che dalle nubi tremula trapeli.

vol. II Pag.627 - Da CANE a CANE (1 risultato)

matto per prenderli, e abbaiava alla luna che gli pareva la polenta.

vol. II Pag.629 - Da CANE a CANE (4 risultati)

cani. -il cane abbaia alla luna: fare una cosa inutile, stolta

affacci è d'un cane abbaiante solitario alla luna. -restare, essere la rabbia

portano le balestre? -la luna non cura l'abbaiare dei cani: le

le cornacchie quanto vogliono; ché la luna non stima i cani che abbaiano.

vol. II Pag.630 - Da CANE a CANFORA (1 risultato)

tutti a gara di volerla [la luna]. bandello, 1-8 (i-108)

vol. II Pag.634 - Da CANIPAIOLA a CANNA (1 risultato)

cespugli cinerei delle rose canine vedeva la luna, bassa, vicina a giove, e

vol. II Pag.636 - Da CANNA a CANNA (1 risultato)

fucile a tracolla. / al lume della luna / brillano le canne e poi le

vol. II Pag.645 - Da CANONIA a CANONICO (1 risultato)

, iv-2-314: si fermò a guardare la luna che era tonda e rossa come una

vol. II Pag.651 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

in su dentro i maggesi / canta alla luna. car ducci, 32

vol. II Pag.652 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

mandando astolfo a pescarla nel regno della luna. carducci, 449: a i

vol. II Pag.659 - Da CANTINELLA a CANTO (1 risultato)

alla campagna, lassù, sotto la luna, nella frescura tutta impregnata dell'odore

vol. II Pag.668 - Da CANUTIGLIA a CANUTO (1 risultato)

sporgenti da un dirupo, al chiaro di luna. nievo, 569: i suoi

vol. II Pag.670 - Da CANZONE a CANZONE (1 risultato)

prati, ii-310: della curva luna / al freddo raggio,...

vol. II Pag.676 - Da CAPANNASCONDERE a CAPANNO (1 risultato)

, le quali cadono nel decimoquarto della luna di settembre, e che in oggi volgarmente

vol. II Pag.679 - Da CAPECCHIO a CAPELLO (1 risultato)

capellatura, ma non già quella della luna, la quale pochissimo s'altererà.

vol. II Pag.681 - Da CAPELLO a CAPELLUTO (1 risultato)

a farvi toccar con mano che la gran luna che voi vedete nell'orizonte è la

vol. II Pag.694 - Da CAPITOLARMENTE a CAPITOLO (1 risultato)

de la sedazione del sole e dela luna. dante, conv., iii-xn-i:

vol. II Pag.702 - Da CAPO a CAPO (2 risultati)

in conseguenza che [i raggi della luna] fossero anche malsani. in fatti

il più delle persone, appena che la luna incomincia a innalzarsi sull'orizzonte, e

vol. II Pag.705 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

ridato ha 'nfuori / in sul far della luna il mal già preso, / e

vol. II Pag.714 - Da CAPOVILLA a CAPPA (1 risultato)

[uve], spiccandole dalle viti a luna vecchia nel mezzodì, non molto mature

vol. II Pag.716 - Da CAPPA a CAPPARONE (1 risultato)

, che vi fosse il sole e la luna, e le stelle, e forse

vol. II Pag.726 - Da CAPRA a CAPRATA (1 risultato)

. pavese, 18: al levar della luna le capre non stanno più chete,

vol. II Pag.727 - Da CAPRATO a CAPRICCIO (1 risultato)

moto del cielo, il corso della luna, e gli andamenti del sole. b

vol. II Pag.729 - Da CAPRICCIOSAMENTE a CAPRICORNO (1 risultato)

essendo incerta, e instabile come la luna, e cacciando i professori d'essa infinite

vol. II Pag.732 - Da CAPRIOLO a CAPRONE (2 risultati)

. pavese, 18: al levar della luna le capre non stanno più chete,

fatti suoi. deledda, iii-129: la luna apparve fra due nuvole che parevan due

vol. II Pag.734 - Da CAPUA a CARABO (1 risultato)

. qualcuno ha atteso sul letto gelido di luna l'uccellaccio al varco e ha

vol. II Pag.735 - Da CARABO a CARACOLLO (1 risultato)

scivolando fra tetto e tetto, la luna fa luccicare le corazze e i cimieri

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (1 risultato)

tasso, n-iii-824: da lei [la luna] procede il flusso e il reflusso

vol. II Pag.751 - Da CARCINADE a CARDARE (1 risultato)

tutto l'anno, trasportandone, ogni luna crescente, una parte. sassetti

vol. II Pag.760 - Da CAREZZA a CAREZZEVOLE (1 risultato)

nel pallido / candor de la giovine luna / stendesi il murmure de gli abeti /

vol. II Pag.766 - Da CARICATURA a CARICO (1 risultato)

nel segno del cancro, e la luna sarà sesta, posta nel segno di capricorno

vol. II Pag.767 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

: si rilassò, il cielo carico di luna, fitto di stelle, gli scendeva

vol. II Pag.788 - Da CARNOSO a CARO (1 risultato)

, e verecondo raggio / della cadente luna; e tu che spunti / fra

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (1 risultato)

versi. leopardi, 16-70: o cara luna, al cui tranquillo raggio / danzan

vol. II Pag.792 - Da CAROLARE a CAROTA (1 risultato)

luna e il sole / e le stelle,

vol. II Pag.793 - Da CAROTAGGIO a CAROVANA (1 risultato)

compita, essendo incerta e instabile come la luna, e cacciando i professori d'essa

vol. II Pag.796 - Da CARPOGONIO a CARRATA (1 risultato)

carraio che risale / il colle nitido di luna, lento / tra il murmure d'

vol. II Pag.802 - Da CARRIOLANTE a CARRO (3 risultati)

il cocchio mitico del sole, della luna, dell'aurora, della notte,

d'oro. fontanella, i-240: tu luna, ne la notte oscura / sagittaria

i monti, e il carro della luna in cielo. leopardi, 24-23: ecco

vol. II Pag.804 - Da CARROBALISTA a CARROZZA (1 risultato)

carrozza da due cavalli fosse sacrata alla luna, per vedersi ella due volte,

vol. II Pag.806 - Da CARROZZONE a CARRUCOLARE (1 risultato)

sale / per climaterico / quarto di luna; / poco a me conta / chi

vol. II Pag.813 - Da CARTABELLO a CARTAPECORA (1 risultato)

. g. bassani, 1-30: la luna trasformava tutto. l'aria era dolce

vol. II Pag.847 - Da CASSATA a CASSERUOLA (2 risultati)

casso / lo lume era di sotto della luna. bruno, 3-157: veggiamo svanir

l'avvocato, toma a casa con la luna di traverso: i giudici, 1

vol. II Pag.850 - Da CASSIDA a CASSO (1 risultato)

e il sole e la vaga luna, e venere bianca, e marte e

vol. II Pag.872 - Da CATARTIDI a CATASTO (1 risultato)

frau linda, ritta nel chiarore della luna, disse: -domani bisogna prendere catartico

vol. II Pag.880 - Da CATENATO a CATERATTA (1 risultato)

elide. viani, 14-118: la provvida luna, alzandosi dai monti, ha dato

vol. II Pag.890 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

che ti dica? son nato sotto cattiva luna. sai come sono impetuoso e come

vol. II Pag.894 - Da CAUDICOLA a CAUSA (2 risultati)

bottari, 4-13: fu vista la luna strascicarsi dietro una stella lucida, e

cause, e dichiarar conviensi / della luna e del sole i movimenti. algarotti

vol. II Pag.905 - Da CAVALCHERESCO a CAVALIERE (1 risultato)

fucile a tracolla. / al lume della luna / brillano le canne e poi le

vol. II Pag.916 - Da CAVALLO a CAVALLO (1 risultato)

ritrova nella sboccatura quasi come una mezza luna, ovvero un trincierone di radu

vol. II Pag.925 - Da CAVASANGUE a CAVATAPPI (1 risultato)

mandando astolfo a pescarla nel regno della luna. nievo, 1-67: come te la

vol. II Pag.927 - Da CAVAZIONE a CAVERNA (1 risultato)

questo motto è cosa che appartiene alla luna, sì che del concetto dell'amico non

vol. II Pag.932 - Da CAVILLOSO a CAVO (1 risultato)

che d'ora in ora si scorgono nella luna. d. bartoli, 34-97:

vol. II Pag.933 - Da CAVO a CAVOLFIORE (1 risultato)

intaccare la sua ultima circonferenza [della luna], resteranno tra la propria capellatura celati

vol. II Pag.938 - Da CECINO a CEDENZA (1 risultato)

: or, bella diva [la luna], or vela il tuo splendore:

vol. II Pag.939 - Da CEDERE a CEDERE (1 risultato)

te seguo in vece di mia vaga luna. -figur. ariosto,

vol. II Pag.945 - Da CEFFONE a CELARENT (2 risultati)

, 4-22: prima che forse la luna si cele, / tratti ci arà questo

che scivolando fra tetto e tetto, la luna fa luccicare le corazze e i cimieri

vol. II Pag.949 - Da CELELMINTI a CELESTE (6 risultati)

sol rosato / e le costellazioni della luna / frigida, da noi illuminato. bibbia

sole, e altra è la chiarezza della luna, e altra la chiarezza delle stelle

cielo e le sue stelle, / la luna, il sole, e ne'celesti chiostri

poco o niuno impedimento facesse al moto della luna? g. gozzi, 1-365:

sole infaticabile, e la tonda / luna, e gli astri diversi, onde sfavilla

della creatura / celeste che ha nome luna, / cui sotto il mento s'incurva

vol. II Pag.950 - Da CELESTE a CELETE (2 risultati)

persiane / impolverate o saponose / di luna verde e celestognola / in disordine su

mai raggiungere / quella tua pura nudità di luna. celestrino, v. celestino

vol. II Pag.963 - Da CENERINO a CENNO (1 risultato)

oscura del disco lunare al tempo della luna nuova. nievo, 86: [portava

vol. II Pag.986 - Da CERATOPOGONINI a CERBOTTANA (1 risultato)

guerrazzi, iii-40: a questi lumi di luna né manco il cerbero di dante,

vol. II Pag.992 - Da CERCHIARE a CERCHIETTO (1 risultato)

tenebra. d'annunzio, iv-1-228: la luna, cerchiata di aloni, splendeva come

vol. II Pag.993 - Da CERCHIO a CERCHIO (1 risultato)

apparecchiata a riceverla: e parve una piccola luna, in un gran cerchio di vapori

vol. II Pag.994 - Da CERCHIO a CERCHIO (10 risultati)

, / di là dal vuoto della luna, dove / varca l'ade il tuo

/ non chiude tutto 'l cerchio de a luna, / che del mio duol bastasse

pareva, e rivolgendolo al tondo della luna piena mostrava a chi gli era dopo

le spalle le cose scritte nel cerchio della luna. 10. astron. circolo

11. alone di luce (della luna). -anche: riflesso di un

/ voi sotto 'l cerchio della bianca luna, / tutto vincete, quanto a noi

1-18: l'alone, o cerchio della luna, è indizio anch'esso del temporale

superna balza / dal cerchio de la luna esser si stima. aretino, 2-128

varchi, 22-5: il sol, la luna e tutte l'altre stelle, /.

livio volgar., 1-53: perché la luna non compiva ciascun mese trenta dì,

vol. II Pag.998 - Da CEREBRALISMO a CERESINA (1 risultato)

. leone ebreo, 82: la luna è il cerebro del cielo, che

vol. III Pag.1 - Da CERTAME a CERTEZZA (1 risultato)

giamboni, 2-51: che ella [la luna] sia minore di lui [del

vol. III Pag.4 - Da CERTO a CERTO (2 risultati)

i monti, e il carro della luna in cielo. carducci, 417: per

sue. baldini, i-18: la luna batteva sulle piccole tende allineate giù pel

vol. III Pag.6 - Da CERTUNI a CERVARO (1 risultato)

cielo prometteva una bella giornata: la luna, in un canto, pallida e senza

vol. III Pag.8 - Da CERVELLO a CERVELLO (1 risultato)

capitombolare. leopardi, 854: cara luna, tu hai a sapere che io sono

vol. III Pag.14 - Da CESENA a CESPUGLIO (1 risultato)

amore al rugiadoso / estivo raggio della luna. leopardi, 34-5: qui su l'

vol. III Pag.15 - Da CESPUGLIOSO a CESSARE (2 risultati)

cespugli cinerei delle rose canine vedeva la luna, bassa, vicina a giove, e

da un dirupo, al chiaro di luna. ojetti, ii-20: quel volto roseo

vol. III Pag.18 - Da CESTAIA a CESTO (1 risultato)

e gli altri frutti, ponendo a luna scema rami di verso terra, così

vol. III Pag.23 - Da CHE a CHE (3 risultati)

: io tengo la sua materia [della luna] densissima e solidissima non meno della

1108: misurano li mesi con la luna e tanno col sole; e però non

talvolta nella congiunzione e nella volta della luna faranno un poco di mutamento, ma si

vol. III Pag.24 - Da CHE a CHE (2 risultati)

, 23-1: che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai

dimmi, che fai, / silenziosa luna? carducci, 905: dove e a

vol. III Pag.28 - Da CHE a CHE (1 risultato)

carrozza. saba, 29: la luna è nata che le stelle in cielo /

vol. III Pag.30 - Da CHE a CHE (1 risultato)

. fantoni, 855: fugge la luna: consapevol ombra / cela i misteri dei

vol. III Pag.33 - Da CHELOIDE a CHENTE (1 risultato)

chi l'ha 'n bocca quando è luna nuova, / saprebbe indovinar cose scolpite;

vol. III Pag.38 - Da CHETEZZA a CHETO (1 risultato)

pavese, 18: al levar della luna le capre non stanno più chete, /

vol. III Pag.42 - Da CHIACCHIERAMENTO a CHIACCHIERINO (1 risultato)

quella sera rientrai sotto un'ombra di luna e chiacchierai dopocena in frutteto, come piaceva

vol. III Pag.50 - Da CHIARANZANA a CHIAREZZA (4 risultati)

ascoli, 517: quando [la luna] si muove con le dolci stelle /

la chiarezza. chiabrera, 363: la luna per gli eterei campi, / poiché

all'oscurità, io non credo che la luna sia del tutto priva di luce,

lume di splendore diminuisce siccome avviene alla luna e al sole in comparazione a dio

vol. III Pag.51 - Da CHIARIA a CHIARIFICAZIONE (1 risultato)

ha solo questo pianeto ultimo [la luna] questa diversitade, puossi chiarificare con

vol. III Pag.53 - Da CHIARISSIMITÀ a CHIARITO (3 risultati)

del giorno, del crepuscolo, della luna); luminosità, splendore.

: fra alcune screpolature lasciavasi vedere la luna con i raggi tosati, che diffondeva per

non ha bisogno di sole né di luna, perocché la chiarità di dio tallumina.

vol. III Pag.54 - Da CHIARITOIO a CHIARO (5 risultati)

serve, e 'ntanto sorse / chiara la luna in ciel più che mai soglia.

profondo seren de'firmamenti, / e chiara luna che i sentier tacenti / inalbi e

) 2 e poco appresso levatasi la luna, e 'l tempo essendo chiarissimo, non

in mezzo agli orti / posa la luna. verga, 3-21: « scirocco chiaro

nella notte stellata, chiara ma senza luna. silone, 5-48: era una giornata

vol. III Pag.56 - Da CHIARO a CHIARO (1 risultato)

tengo la sua materia [della luna] densissima e solidissima non meno della

vol. III Pag.57 - Da CHIARO a CHIARORE (3 risultati)

): era il più bel chiaro di luna; l'ombra della chiesa, e

bella sera di primavera, col chiaro di luna per le strade e nel cortile,

, al tramonto, sotto la luna, nel cielo stellato).

vol. III Pag.65 - Da CHIAVELLARE a CHIAVICA (1 risultato)

vicoletto stretto, dove non batteva la luna, e levò il chiavino di casa.

vol. III Pag.68 - Da CHICCHIEBICHIACCHI a CHIEDERE (1 risultato)

anche di notte, al chiaro di luna, ma se il signor giacomo vi

vol. III Pag.74 - Da CHIESTO a CHILIFERO (5 risultati)

: biscotto o dolce a forma di mezza luna. carena, 2-279 • *

e ripiegato a foggia di mezza luna. tommaseo [s. v.]

di farina e burro, a forma di luna crescente, e che s'in

ed ebbero però la forma di mezza luna, che è la insegna di

traverso gli occhi della paranza guardava la luna nuova tramontare su montecomo, ed ascoltava

vol. III Pag.95 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (1 risultato)

chiude, / di là dal vuoto della luna, dove / varca l'ade il

vol. III Pag.99 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

. montale, 15: entra la luna / d'amaranto nei chiusi occhi,

vol. III Pag.100 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

interna. d'annunzio, i-535: la luna diffonde / pe'cieli suo latte:

vol. III Pag.102 - Da CHIUSURA a CI (1 risultato)

7-7: avevamo bevuto e scherzato sotto la luna di settembre, finché per via del

vol. III Pag.110 - Da CIANCIVENDOLO a CIANINA (1 risultato)

precedevano il sonno, col sorgere della luna eran cessati. manzini, n-130:

vol. III Pag.111 - Da CIANIO a CIAPPA (1 risultato)

tanta non ne fui mai sotto la luna / un'altra fiata ad arme insieme unita

vol. III Pag.118 - Da CICA a CICALA (1 risultato)

su dentro i maggesi / canta alla luna. carducci, i-941: come strillavano le

vol. III Pag.124 - Da CICLISTA a CICLOEPTANO (2 risultati)

e in ciascun mese dimostra la prima luna, cioè il novilunio. e è detto

di 28 anni, e quello della luna di 19. manfredi, 3-4:

vol. III Pag.130 - Da CIECOLINA a CIELO (2 risultati)

si, mi signore, per sora luna e le stelle, / in celu l'

-in particolare: il sole e la luna. dante, purg., 20-132

vol. III Pag.131 - Da CIELO a CIELO (3 risultati)

. -primo cielo: il cielo della luna. iacopone, 91-147: en quello

, ii-83: lasciato il primo ciel della luna, passerete a quel di mercurio,

il cielo dov'è il sole e la luna, il ciel del cortinaggio, il

vol. III Pag.135 - Da CIGLIATO a CIGLIO (1 risultato)

stile, / o mia diletta luna. carducci, 730: tu, kleber

vol. III Pag.136 - Da CIGLIOLATO a CIGNO (1 risultato)

comisso, 1-76: quando spuntò la luna, il gobbo andò a nascondersi,

vol. III Pag.143 - Da CIMARE a CIMBALARIA (1 risultato)

recisa. dossi, 847: la luna appena nata, sembra una cimatura d'

vol. III Pag.146 - Da CIMICIAIO a CIMINIERA (1 risultato)

scivolando fra tetto e tetto, la luna fa luccicare le corazze e i cimieri

vol. III Pag.161 - Da CINQUECENTISTICO a CINTA (1 risultato)

casa. 4. alone della luna, orbita. maestro alberto, 82

vol. III Pag.163 - Da CINTOLA a CINTURA (3 risultati)

. 7. ant. alone della luna. dante, purg., 29-78

a sé, quando è coperta [la luna] o intorneata da le nebbie rade

colori, e le corone de la luna e il suo cinto. 8

vol. III Pag.165 - Da CINTURINO a CIÒ (1 risultato)

lo più come divinità lunare); la luna stessa. caro, 16-47

vol. III Pag.169 - Da CIONDOLINO a CIONONPERTANTO (1 risultato)

svogliatamente. faldella, 2-167: la luna si ciondolava dietro quegli stracci di nubi

vol. III Pag.170 - Da CIONOTOMIA a CIOTTOLO (1 risultato)

folto di piante, dove al lume della luna veggiamo un corpo come di ragazzo scendere

vol. III Pag.173 - Da CIPOLLOSO a CIPRESSO (1 risultato)

arcani mormorii nell'onde: / la luna bacia il cipresseto fosco / che con un

vol. III Pag.174 - Da CIPRIA a CIRCA (1 risultato)

etere ambiente, circa il candire la luna, non veggo che in modo alcuno

vol. III Pag.176 - Da CIRCEO a CIRCOLARE (1 risultato)

il passaggio quieto / delle nuvole sulla luna. manzini, 11-8: il nano con

vol. III Pag.178 - Da CIRCOLARITÀ a CIRCOLAZIONE (1 risultato)

/ posti, adattiamci a modo di una luna. marchetti, 3-75: niun'altra

vol. III Pag.180 - Da CIRCOLO a CIRCOLO (1 risultato)

il cielo, vidi il circolo della luna nella sua maggior grandezza, biancheggiando pur

vol. III Pag.183 - Da CIRCONDARIO a CIRCONDATO (2 risultati)

marino, 10-28: fa [la luna] ciascun mese il suo periodo intero,

più la terra circondata dall'orbe della luna, come di necessità convien fare l'uno

vol. III Pag.184 - Da CIRCONDATORE a CIRCONFERENZA (2 risultati)

farvi toccar con mano che la gran luna che voi vedete nell'orizonte è la

di sopra, lungo lo cielo de la luna, e però sempre sale a quello

vol. III Pag.186 - Da CIRCONLOQUIO a CIRCONVOLUZIONE (1 risultato)

il quale [cielo] è quel della luna, che, perciocché più che alcun

vol. III Pag.190 - Da CIRCOSTANZIARE a CIRCUITO (1 risultato)

quel spazio di tempo, nel quale la luna col proprio moto secondo il suo corpo

vol. III Pag.191 - Da CIRCUITO a CIRCUITO (1 risultato)

suo circuito fa l'anno, così la luna (assai minor cerchio girando) fa

vol. III Pag.198 - Da CITARISTICO a CITERIORE (1 risultato)

danze, lucente dall'alto la luna. d'annunzio, iv-1-53: i fauni

vol. III Pag.207 - Da CIURMANTE a CIUSCHERO (1 risultato)

uomini di scarriera, mostrano altrui la luna nel pozzo, o danno ad intendere

vol. III Pag.209 - Da CIVETTAGGINE a CIVETTERIA (3 risultati)

... han ritrovato, che la luna, guardiana dell'ostriche e dell'arselle

grazzini, 2-320: fa [la luna] più frascherie, più civet- taggini

su le guglie gotiche ti adorni [luna] / di lattei languori, / e

vol. III Pag.210 - Da CIVETTESCO a CIVILE (1 risultato)

, che variano ad ogni punta di luna. pananti, ii-27: così si

vol. III Pag.211 - Da CIVILE a CIVILE (1 risultato)

perché ci sono due sorti di nobiltà, luna detta naturale, l'altra civile.

vol. III Pag.218 - Da CLARITE a CLASSE (1 risultato)

: laudato si'mi'signore, per sora luna e le stelle: / in celu

vol. III Pag.225 - Da CLEFTICO a CLENA (1 risultato)

. nievo, 1-45: la clementissima luna ci sorrideva dall'alto. de pisis,

vol. III Pag.241 - Da COCCHIA a COCCHIUMARE (1 risultato)

cinghiale che a guisa di ima bianca luna dinanzi al petto gli pende, lei per

vol. III Pag.249 - Da COCORITA a COCUZZOLO (1 risultato)

excelencia, che ha già tanto la luna a rovescio, per quel maledetto

vol. III Pag.255 - Da CODESTUI a CODICE (1 risultato)

o niuno impedimento facesse al moto della luna? manzoni, pr. sp.,

vol. III Pag.270 - Da COL a COLÀ (3 risultati)

: il primo giorno adunque della luna, cioè quando la luna si congionge col

della luna, cioè quando la luna si congionge col sole, si

finché la mamma l'amante e la luna le riconducano a casa. verga, 3-116

vol. III Pag.273 - Da COLATA a COLATO (1 risultato)

il fiore] bagnarmi al lume della luna / che sugli embrici scorre come rivo /

vol. III Pag.275 - Da COLBACCO a COLECISTITE (1 risultato)

quatto. aretino, 8-329: la luna non iscema e non cresce mai senza

vol. III Pag.279 - Da COLLA a COLLABORAZIONE (1 risultato)

presenta in masse irregolari o a mezza luna o anche in palline, è di

vol. III Pag.280 - Da COLLABORAZIONISMO a COLLARE (1 risultato)

della creatura / celeste che ha nome luna, / cui sotto il mento s'

vol. III Pag.284 - Da COLLAZIONE a COLLEGA (3 risultati)

1-181: lieta dell'aer tuo veste la luna / di luce limpidis sima

aspetta taci turno che la luna svetti dai colli celesti. -la

rivestia / del suo candor la rugiadosa luna. carducci, i-1003: due pareti di

vol. III Pag.298 - Da COLLO a COLLOCARE (1 risultato)

par quinci più poca, / parrebbe luna, locata con esso / come stella con

vol. III Pag.302 - Da COLMATURA a COLMO (3 risultati)

intaccare la sua ultima circonferenza [della luna], resteranno tra la propria capellatura celati

? soldani, 1-57: se la luna è tutta in piano, / o in

alle quattro ore della notte, rispetto alla luna nel colmo lucidissima. 4

vol. III Pag.309 - Da COLONNA a COLONNA (1 risultato)

. galileo, 445: panni che la luna imiti quella colonna di nugole e di

vol. III Pag.314 - Da COLORE a COLORE (2 risultati)

colori. quasimodo, 2-11: la luna rossa, il vento, il tuo colore

, gli occhi grandi e dolci scintillanti alla luna. -la tinta di un liquido

vol. III Pag.318 - Da COLORISTICO a COLORITURA (1 risultato)

nella notte stellata, chiara ma senza luna. d'annunzio, v-1-955: a

vol. III Pag.326 - Da COLPO a COLPO (2 risultati)

nuova conquista. barilli, 2-36: una luna di grossezza straordinaria... offriva

ed ecco all'improvviso / distaccasi la luna; e mi parea / che quanto

vol. III Pag.348 - Da COMBUSTIBILITÀ a COME (1 risultato)

del cielo, e la splendente / luna, e 'l silenzio delle stelle adora,

vol. III Pag.349 - Da COME a COME (1 risultato)

come dunque può esser sua propria [della luna] quella luce, che voi così

vol. III Pag.352 - Da COMETA a COMICO (1 risultato)

, quasi comico in quello scialbo di luna. 5. ant. composto

vol. III Pag.353 - Da COMIGNOLATO a COMINCIAMENTO (1 risultato)

fervente rame. panzini, i-620: la luna disegnava con un zig-zag netto, la

vol. III Pag.359 - Da COMMEDIABILE a COMMEDIOGRAFO (1 risultato)

marito, ma li cambiava secondo la luna. e i fanciulli villanelli, che vergognosi

vol. III Pag.371 - Da COMMIATAMENTO a COMMINARE (1 risultato)

nostro albergo nella magnifica notte illuminata dalla luna. -prendere commiato dal mondo, dalla

vol. III Pag.375 - Da COMMISSORIO a COMMOSSO (1 risultato)

soderini, i-48: le mutazioni della luna seleuco matematico le pose sette, plutarco

vol. III Pag.376 - Da COMMOTIVO a COMMOZIONE (2 risultati)

. tommaseo, 1 * 345: la luna... forza alcuna,

/ voi sotto il fiso raggio de la luna / rividi io popolar la fossero

vol. III Pag.377 - Da COMMUNE a COMMUOVERE (2 risultati)

e piagge / sotto limpido ciel tacita luna / commoverammi il cor. de sanctis

: nel cielo d'intorno alla splendida luna / splendono chiare le stelle, né

vol. III Pag.388 - Da COMPARABILE a COMPARATIVO (1 risultato)

ii-xin-9: dico che 'l cielo de la luna con la gramatica si somiglia per due

vol. III Pag.389 - Da COMPARATO a COMPARE (2 risultati)

quella comperazione che è lo sole alla luna. -in qualche comparazione: per

che 'l sole splende il dì, la luna la notte, il suo viso splende

vol. III Pag.391 - Da COMPARISCENTE a COMPARSA (1 risultato)

assai sono i suoi mutamenti [della luna]; poiché crescendo ed invecchiando tuttavia

vol. III Pag.392 - Da COMPARSATA a COMPARTIMENTO (2 risultati)

fu immaginato sulle qualità dei raggi della luna. d'annunzio, iv-2-204: anche gli

21 (355): il raggio della luna, entrando da una finestra alta,

vol. III Pag.394 - Da COMPARTITAMENTE a COMPASSIONARE (1 risultato)

e così per conseguente la levata della luna. marino, vii-296: ma perdonimi il

vol. III Pag.395 - Da COMPASSIONATO a COMPASSIONEVOLE (2 risultati)

essi, come quel ragazzo, che la luna sia cascata nel pozzo perché ne veggono

l'acqua l'immagine. ma la luna tramonta e l'immagine sparisce. allora essi

vol. III Pag.396 - Da COMPASSIONEVOLMENTE a COMPASTORE (1 risultato)

l'epiciclo della terra e della luna il quale è tutto uno ed il medesmo

vol. III Pag.397 - Da COMPASTORELLA a COMPATRIOTA (1 risultato)

la corrotta umiditate / che per la luna prende più vigore, / ciascuna delle parti

vol. III Pag.406 - Da COMPIANGIMENTO a COMPIERE (1 risultato)

monache / salmodiando ascese vèr la candida luna e la requie mormorò su i giovani /

vol. III Pag.409 - Da COMPIRE a COMPITAMENTE (2 risultati)

per ciò fare compitamente, ponghiamo la luna in opposizione al sole, onde verso

ponghiamo che segua l'eclisse totale della luna. segneri, i-369: se hai

vol. III Pag.412 - Da COMPLACIBILITÀ a COMPLESSIONATO (2 risultati)

compiuta. 5. ant. luna compiuta: il plenilunio. simintendi,

simintendi, 2-2-79: tre notti mancavano alla luna a essere compiuta. complacibilità,

vol. III Pag.417 - Da COMPLIMENTO a COMPONENDA (1 risultato)

chi l'ha 'n bocca quando è luna nuova, / saprebbe indovinar cose scolpite;

vol. III Pag.424 - Da COMPOSTA a COMPOSTO (1 risultato)

diversità e mutazion corporea, così la luna è mezzo fra il sole (simulacro

vol. III Pag.431 - Da COMPRESSA a COMPRESSO (1 risultato)

torno / sotto l'incerta e mal compresa luna. 9. figur. invaso

vol. III Pag.444 - Da COMUNICABILE a COMUNICARE (3 risultati)

, ii-295: di qua sorge una piccola luna, un velo di luna, timida

una piccola luna, un velo di luna, timida come una comunicanda. più avanziamo

, vii-105: porge il sole alla luna più ch'a tutte l'altre stelle la

vol. III Pag.449 - Da COMUNITARIO a CON (2 risultati)

la collina, / e il raggio della luna / a me vi disascose. b

co le stelle, e co la luna, / un'angosciosa e dura notte

vol. III Pag.452 - Da CONCACARE a CONCAMBIO (1 risultato)

erano le ultime notti d'agosto, senza luna. innumerevole, nella profonda conca,

vol. III Pag.454 - Da CONCAVARE a CONCEDERE (3 risultati)

l'autore, che io abbia posto nella luna concavità, le quali poi, a

aristotile lo fa muovere al concavo della luna. d. bartoli, 32-13: i

diana nuda sol che nel concavo della luna. baldinucci, 153: queste [parti

vol. III Pag.458 - Da CONCEPIRE a CONCEPIRE (2 risultati)

: [si congiunse] mercurio con la luna per concepire il nuovo mito gionittiano.

: se in questo clima cessa [la luna il suo splendore, / ne gli

vol. III Pag.459 - Da CONCEPITO a CONCERTARE (1 risultato)

pur quanto può, fin'a la nona luna / la gravidanza sua ricopre e cela

vol. III Pag.461 - Da CONCERTISTICO a CONCESSIONE (1 risultato)

grandissima affinità esser tra la terra e la luna. tommaseo-rigutini, 2712: concedesi ad

vol. III Pag.465 - Da CONCETTUALMENTE a CONCHIGLIA (1 risultato)

, che a guisa di una bianca luna dinanzi al petto gli pende, lei per

vol. III Pag.473 - Da CONCIONATORIO a CONCISO (1 risultato)

che ora per lo scemo de la cornuta luna il tempo molto atto non sia;

vol. III Pag.483 - Da CONCORDEVOLE a CONCORDIA (1 risultato)

, e si per l'eclissi procedente dalla luna, e sì per la figura annuale

vol. III Pag.495 - Da CONDELEGATO a CONDENSATORE (1 risultato)

rovere..., tagliato a buona luna della primavera più che di inverno,

vol. III Pag.499 - Da CONDITORE a CONDIZIONARE (1 risultato)

il sole è ecclissato, oscurata la luna, e gli cieli, pianete e stelle

vol. III Pag.515 - Da CONFEDERAZIONE a CONFERIRE (1 risultato)

la cometa] non fusse inferiore alla luna per la conferenza dell'osservazioni fatte da

vol. III Pag.525 - Da CONFICCATO a CONFIDARE (1 risultato)

scogli medesimi. foscolo, iv-404: la luna... illuminava nella pianura co'

vol. III Pag.529 - Da CONFINA a CONFINARIO (1 risultato)

aver sollevato l'imperatore dal grado di luna, a cui il medio evo l'

vol. III Pag.541 - Da CONFRONTAZIONE a CONFRONTO (2 risultati)

neutono] prese a confrontare il moto della luna col moto de'gravi cadenti qui presso

stato necessario conoscere la precisa distanza della luna dalla terra. foscolo, xv-186:

vol. III Pag.543 - Da CONFUSIONISMO a CONFUSO (2 risultati)

tra le ninfe del ciel danzar la luna. g. b. pucci, iii-184

tratto / l'antro profondo empie la luna, e svela, / sovra un mucchio

vol. III Pag.545 - Da CONFUTATIVO a CONGEDO (1 risultato)

dei malavoglia, con un bel chiaro di luna; e sul tardi poi, quando

vol. III Pag.547 - Da CONGEGNAZIONE a CONGELATO (2 risultati)

plenilunio, che quando il lume della luna è diminuito. campanella, i-270:

dalle lande argentee del mare saliva la luna: l'aria, sebbene il vento

vol. III Pag.551 - Da CONGIUNGERE a CONGIUNGERE (1 risultato)

per l'istesso punto della superficie della luna. viviani, vi-244: la linea

vol. III Pag.552 - Da CONGIUNGEVOLE a CONGIUNTIVA (6 risultati)

e questo è ne la quintadecima de la luna, perché lei è in fronte al

1-105: il primo giorno adunque della luna, cioè quando la luna si congionge

adunque della luna, cioè quando la luna si congionge col sole, si chiama

, primazione, congresso, silente, luna intermestre, overo intermestrio. galileo,

paolo apostoli, congiungendosi mercurio con la luna per concepire il nuovo mito gionittiano,

congiungimento di due pianeti, quando la luna, che corre più bassa, oppone

vol. III Pag.553 - Da CONGIUNTIVITE a CONGIUNTO (1 risultato)

vertuosi. marino, vii-405: la luna oltracciò è pianeta mutabile, che a tutte

vol. III Pag.555 - Da CONGIUNTURALE a CONGIUNZIONE (1 risultato)

dalle congiunture astronomiche e dalle fasi della luna, ma soprattutto indifferente al ciclo della

vol. III Pag.556 - Da CONGIURA a CONGIURARE (7 risultati)

e l'oposizione del sole e de la luna, e non vedemo oscurare ogne mese

e non vedemo oscurare ogne mese la luna e lo sole. fra giordano, 3-307

oscurato è il sole, non essente la luna nella sua congiunzione. leone ebreo,

anno che fu un grande eclipse di luna e di sole, bisesti e altre congiunzioni

talvolta nella congiunzione e nella volta della luna faranno un poco di mutamento, ma si

l'una e l'altra congionzione della luna col sole, il qual spazio contiene

. campanella, 1038: pure la luna ha il proprio apogeo e perigeo instabile

vol. III Pag.560 - Da CONGREGATA a CONGREGAZIONE (2 risultati)

459: io tengo per fermo che nella luna non siano piogge, perché quando in

cose che noi col telescopio veggiamo nella luna. = voce dotta, lat.

vol. III Pag.562 - Da CONGRESSUALE a CONGRUO (3 risultati)

, 1-105: il primo giorno adunque della luna, cioè quando la luna si congionge

adunque della luna, cioè quando la luna si congionge col sole, si chiama

, primazione, congresso, silente, luna intermestre, overo intermestrio. 12

vol. III Pag.571 - Da CONNINA a CONNUBIO (1 risultato)

saldi / baciar lor anco a nuova luna il conno. a. alamanni, xii

vol. III Pag.572 - Da CONNUMERARE a CONO (5 risultati)

la terra sia, non men che la luna, o altro pianeta, da connumerarsi

lunare. salvini, 39-i-61: la luna essendo tanto minore del sole, non