Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: lume Nuova ricerca

Numero di risultati: 6733

vol. I Pag.2 - Da A a A (2 risultati)

694: oh palpitante de la luna al lume / tenero verdeggiar di primavera! idem

, se quella noi ti dice / che lume fia tra 'l vero e lo 'ntelletto

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

a suo costume, / rinchiude il lume / dell'ali. -locuz.

vol. I Pag.5 - Da A a A (1 risultato)

altra valle mostra, / se più lume vi fosse, tutto ad imo. idem

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (1 risultato)

conversazione de'monaci, ricevette da dio lume di grazia. s. bernardino da siena

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (3 risultati)

ii-22: assettò la finestra che facesse lume abbacinato. galileo, 1-1-154: appare

galileo, 1-1-154: appare il suo lume [di saturno] languido ed abbacinato

, 3-127: ma quando il chiaro lume delle stelle / a noi ne venga

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (3 risultati)

abbagliantissimo del sole, cioè quel vivissimo lume che ci rimane, e che noi

o neppur luminoso. il tremolio d'un lume languido basta a abbagliare; a abbarbagliare

mentre ancor non m'abbaglia il dolce lume / né mi toglie a me stesso

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (2 risultati)

... viene dal reflesso del lume del sole nella superficie della terra e del

o della mente che viene pur da lume incerto o da sguardo incerto. d'annunzio

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (2 risultati)

certa alzata di muro coperto, per dar lume a stanze, le quali per altro

. papini, 71: per dar lume alle stanze a tetto delle case..

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (1 risultato)

reflessi / per lungo tratto il vago lume intorno, /... /

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (2 risultati)

2-14-5-49: è egli un barlume d'un lume soprannaturale, che è di mestieri ch'

la farfalla] e abbarbagliata dà nel lume svolazzando, e si brucia. verga,

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (2 risultati)

t'alzi, il sol le struggerà col lume. galileo, 540:

-rifl. iacopone, 91-140: lume tanto divino non se pò maculare /

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (1 risultato)

potere notare; l'aria abbisognava di lume; niuno elemento avea la sua forma.

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (1 risultato)

mirabilmente v'apparve un grande splendore di lume, e subito il mare fue abbonacciato e

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (1 risultato)

., 26-73: e come a lume acuto si disonna / per lo spirto visivo

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

di noi e dell'anime nostre il picciol lume della ragione; ond'escono que'sì

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (1 risultato)

3-3-59: dirizzasi adunque l'anima con questo lume a discorrere ed amare la forza ed

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (2 risultati)

. chi nel sole vorrebbe vivo il lume, perché il rischiara, e morto il

arrabbiatissimi tiranni, che abbrucciacchiandoli gentilissimamente al lume e insalandoli, ansiosamente se li divorano

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (1 risultato)

nube; s'abbuiano per mancanza di lume gli oggetti. agli occhi della mente,

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (2 risultati)

e, chi l'accende, sempre rende lume. sacchetti, iii-265: abesto,

ferro; e chi la incende sempre rende lume. = forma dissimilata dal lat.

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (2 risultati)

aspettiamo l'aiuto / in questo poco lume che ci avanza. 7. quantità

candor: cioè luogo dove non è niuno lume *. abitàbile, agg. che

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

dimenticanza / non spegne della mente il lume al tutto / ché l'abito riman ferma

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (1 risultato)

porta il notturno augel ch'aborre il lume. c. dati, vii-178:

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (1 risultato)

cioè che la luna accatti il suo lume dal sole e la sua chiarezza..

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (4 risultati)

non si curò d'al- tramenti accender lume per meglio vederlo. tasso, 6-i-210:

, / s'accender forse cerchi il lume spento, /... / né

-mamma, perché non v'accendete il lume? / mamma, perché non v'accendete

che dopo 'l dosso / ti stea un lume che i tresollecito; aumento di velocità;

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (4 risultati)

/ tal de'begli occhi vostri il lume ardente / ch'a me da voi risplende

della fatica, un poco di quel lume gioioso che accende nei nostri la conoscenza del

adorni, / piacciati ormai col tuo lume ch'io tomi / ad altra vita,

e più intorno si accendeva il cica- lume meno parlava. idem, 4-262: come

vol. I Pag.70 - Da ACCENDEVOLE a ACCENNARE (1 risultato)

tanti splendor, ch'io pensai ch'ogni lume / che par nel ciel quindi fosse

vol. I Pag.75 - Da ACCESPUGLIARE a ACCESSO (1 risultato)

convulse. idem, iv-1-392: il lume,... facéva rilucere tra il

vol. I Pag.82 - Da ACCIAPINARE a ACCIDENTALITÀ (1 risultato)

tanto che alla povera moglie tremava il lume in mano. negri, 1-462: l'

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (1 risultato)

riesce molto a proposito un accidente del lume, perché il sacerdote inclinandosi ombreggia la

vol. I Pag.89 - Da ACCOCCATO a ACCOGLIERE (2 risultati)

, accoccolata, al riverbero di un lume rosso, apriva quei molluschi, che

il cor già volto ov'abita il suo lume. boccaccio, i-508: elli s'

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (2 risultati)

lionardo... acconciò la rotella al lume in sul leggìo ed assettò la finestra

leggìo ed assettò la finestra che facesse lume abbacinato, poi lo fece passar dentro

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (1 risultato)

costume ogni sera di vedere acconciare il lume e 'l fuoco de la casa. idem

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (2 risultati)

visual con l'altro si riscontra, e lume con lume si accopula. alla tedescheria

l'altro si riscontra, e lume con lume si accopula. alla tedescheria, /

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (1 risultato)

peccatori infino all'ultima ora: / quivi lume del ciel ne fece accorti, /

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (1 risultato)

del sole avesse intorno: / e 'l lume usato accrebbe e senza velo / volse

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

d'ogni creatura, / per non aspettar lume, cadde acerbo. ammaestramenti, 171

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (3 risultati)

una bancherella colma di cachi, col lume ad acetilene che dondola in mezzo. montale

iii-692: all'osteria la sera, al lume della lampada acetilene, quattro « proletari

bartolini, 1-107: entro, e un lume a gas acetilene beccheggia. ne avevo

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

tenendogli sui bracieri... e sul lume dentro le profumiere co'soliti ingredienti e

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (4 risultati)

novità del suono, e 'l grande lume, / di lor cagion m'accesero un

28-18: un punto vidi che raggiava lume / acuto sì che 'l viso ch'elli

tu, folt'air, che 'l celeste lume / tempri a'tri- st'occhi,

e mi ferì le luci un vivo lume, /... / e vinto

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (1 risultato)

28-17: un punto vidi che raggiava lume / acuto sì, che 'l viso

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

cattaneo, ii-3-53: quelle novità che il lume delle scienze e l'esempio d'altri

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (2 risultati)

., 10-116: appresso vedi 'l lume di quel cero / che, giù in

1-213: voglio che due piglino un lume per uno,... e che

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

il lor lume alla vista del compagno. redi, 16-iv-29

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (1 risultato)

il capitolo della discrezione, il cui lume addirizza l'anima alle cose celestiali.

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (2 risultati)

ritratti / palpitava la lucciola di un lume / davanti al cuore dell'addolorata.

993 (49): rimase sanza lume e sanza amore di dio, e

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (3 risultati)

! negri, 2-832: privo del lume dello sguardo, e nel rilassamento dei

sole. idem, i-390: al casto lume della lima che stampa in terra le

5. ant. di un lume: fioco, sul punto di estinguersi.

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (3 risultati)

sustanza, / sopra la qual doppio lume s'addua. buti [par.,

par., 7-6]: doppio lume s'addua; cioè doppio splendore s'addoppia

poeta vuole inferire che s'era fatto il lume e lo splendore di giustiniano.

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (1 risultato)

, / spirti beati, abitator del lume, / che 'l mondo adempie e sol

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (1 risultato)

, rea femina? tu hai spento il lume perché io non ti truovi! cellini

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

che gli occhi ch'a la mente lume fanno / chiusi per lui si stanno

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (1 risultato)

. / de'be'vostr'occhi il dolce lume adombra. idem, 38-7: orso

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

adorni, / piacciati ornai col tuo lume ch'io tomi / ad altra vita,

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (4 risultati)

aere dà luce, se 'n esso lume è fatto, / corno cera desfatto

: / en tanto sì reluce a quello lume tratto, / tutto perde suo atto

: li raggi non sono altro che uno lume che viene dal principio de la luce

fazio, i-2-57: a gli occhi un lume subito m'apparve / qual par balen

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (2 risultati)

de'peccati, al postutto vide lo lume divino. s. bernardino da siena,

avvenir. d'annunzio, iv-2-158: il lume delle lampade si diffondeva fievole dall'alto

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

: sparì dagli occhi nostri quel glorioso lume, e dall'animo ancora quello spirituale contento

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (1 risultato)

nugole in disposizione tale, che ogni lume avesse fatto quell'apparenza, o che

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (1 risultato)

28-17: un punto vidi che raggiava lume / acuto sì, che 'l viso ch'

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

festa. tasso, 6-iv-2-59: il tuo lume scintillando appare [o santa stella]

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (1 risultato)

, 599: lo affummerai con il lume di lucerna o di candela.

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (1 risultato)

offro? idem, iv-2-95: il lume afrodisiaco della luna. panzini, i-676:

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (1 risultato)

i corpi e scalda: similmente iddio, lume del vero agli animi concede e ardore

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (2 risultati)

, giorno, i-59: e al lume / dell'incerto crepuscolo non gisti /

la buona pulce, veggendo apparire il lume, in quattro salti se n'uscì dal

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

: nel suo morbido letto ombrando il lume / padiglione si leva alto e pomposo

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (1 risultato)

un fiume, / vidi un bel lume in mezzo di quell'onde, / che

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

del bicchiere. fracchia, 533: al lume del moccolo che agonizzava dietro i suoi

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (1 risultato)

: chi è quel poltonier che tiene il lume? / cacciatei via, e'debbe

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

d'ogni battaglia e tanta dolcezza di lume divino, quanta io sento aguale.

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

, iv-19: quanto potei per lo lume gli occhi aguzzare tanto li pinsi avanti,

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

ala / della falena che ronzava al lume. idem, 975: apriva un po'

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

invano egli cercò di far schermo al lume con l'ala del mantello. idem,

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (3 risultati)

dentro in uno vasello d'alabastro uno lume, riluce come una lanterna d'osso.

l'imagine dell'alabastro, che a un lume interno s'indori, bastava a rendere

stelle. negri, 2-497: vivendo al lume delle lampade, era lei pure divenuta

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (2 risultati)

soffio lieto d'alati / a verde lume discorde: / il mare nelle foglie.

. idem, iv-i-ioio: il freddo lume dell'alba lentamente saliva a coprire le

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (1 risultato)

e le contrade / ove mortale è il lume / ei conforta del suo presente nume

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (3 risultati)

più discosti dalla luna, il loro lume è più albo. idem, 2-584:

più discosti dalla luna, il loro lume è più albo,... e

... dove era uno certo lume annacquato e gittava un poco d'albore,

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (1 risultato)

del cristallo, onde sol procede il lume. carena, i-424: albume,

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

indietro le cortine, con più aperto lume la riguarda e sovente l'anima alienata richiama

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (1 risultato)

, 63: il soperchio alimento opprime il lume. salvini, 29-109: la parola

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (2 risultati)

, / e il verde pian del lume aureo s'allegra. idem, 819:

cielo / patrio rideva in suo diffuso lume / allegrato del sol. allegratóre,

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

? basso, iii-372: e se del lume ancor t'alletta il gioco, /

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

governante si pose in cammino, con il lume in mano, seguita da un lugubre

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (3 risultati)

non obliati, e possono servir di lume nell'uso de'vocaboli. collodi, 488

iii-314: o nelle mie vigilie amico lume / testimonio fedel de'miei martiri,

ii-174: 11 vento lo combatte cotesto lume; non vedi che è lì per

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (6 risultati)

. 3. accendere (il lume, la candela); dar fuoco.

adlùmindre per illuminare, da lùmen -inis * lume '. allumare2, tr. ant

in silenzio. = deriv. da lume (v.), nel senso di

illustrò lui col di lui proprio lume. = deriv. da allumare1.

s'affina in farsi al lume... bianco lunghetto lucente, che

allume2, sm. raro. lume, lucerna. -al figur.

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (8 risultati)

.., repercote e recopre de lume l'una l'altra. idem, v-414-116

, 2-596: la luna non ha lume in sé, se non quanto ne vede

962: e poi ne pianse al lume della luna, / bianca sul greto,

quello che ci è detto: alluminatevi del lume della scienza? e che è quello

; dar la vista, rendere il lume degli occhi. cavalca, 17-ii-68:

de'filosofi è di chiamare luce lo lume, in quanto esso è nel suo fontale

che ha la vista, che possiede il lume degli occhi. sacchetti, 91-19

parte luminosa da quella parte donde viene il lume; la quale alluminazióne fia della figura

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (3 risultati)

le gru assalgono l'aria: / in lume d'alluvione splendono / cieli densi aperti

/ alluvione de'vulcani, intorno / funereo lume coruscando. idem, iii-18-154: ci

fazio, i-6-106: così quel padre e lume d'almagesto: / « tutto l'

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (2 risultati)

la mia donna si move / un lume sì gentil, che dove appare / si

tutte le mie abiezioni scendeva un qualche lume dalla donna che per amore di me

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (1 risultato)

manzoni, 38: quel mite / lume, dator di vita, / e infaticato

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

cosa, non si curò d'altrimenti accender lume per vederlo. fioretti, xxi-911 (

altr'amor, altre fiondi et altro lume, / altro salir al ciel per altri

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (1 risultato)

in confidenza, se non altro per aver lume e consiglio, e la facesse così

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

noioso per lui, alzandogli il lume sul viso, e facendovi, con la

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (1 risultato)

dato d'una lumiera alzata sopra ogni lume molto, il sabato notte,.

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (2 risultati)

: amor, lo tuo effetto dà lume a lo 'ntelletto, / demostrali l'obietto

/ la luce non è luce, lume è corporeato. / luce luminativa, luce

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (1 risultato)

il volto, / in amboduo risplende un lume istesso. torricelli, 89: se

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (1 risultato)

di settembre! / sotto l'ambiguo lume, / tra il giorno senza fiamme /

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

quando la scimia / ebbe carpito il lume, e l'ambio preso, / nello

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (1 risultato)

luca pulci, iv-103: che dietro al lume vostro in tenebre ambulo. aretino,

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (1 risultato)

gli incerati ammagliati alle sartie, al lume di una lanterna, cenavano silenziose le ciurme

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (3 risultati)

si possa la nostra vista a quel lume, che vi si specchia. arici,

, 8-4-255: ella la luna del lume altrui / s'ammanta spesso, e spesso

amantato di gioia / nelli raggi del lume ch'ella spande. campanella, i-1-126

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (2 risultati)

., 2-21: dall'ammezzamento del suo lume infino alla pienezza, [la

primo avvenimento infino all'ammezzar del suo lume, [la luna] è calda e

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (2 risultati)

. lontano ammiccava nelle tenebre un lume solitario. negri, 2-696: quell'

sbarbaro, 1-257: il guizzo del lume che lappola e pare un ammicco sinistro

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (1 risultato)

voltavano le spalle, e un lume a ventola. palazzeschi, 4-90: una

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (1 risultato)

, attutire (un fuoco, un lume, un colore, un suono)

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (3 risultati)

cancellare. leonardo, 5-123: il lume vivifica e dà vera notizia della qualità

: al misero mortale / ogni lume s'ammorza: / ver la scesa

il quarto d'un solfanello vi appiccia il lume; se sono amorzati, date una

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (1 risultato)

perché mera volizione individuale, priva del lume dell'eterno. idem, i-3-228:

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

mio disio, / e d'un tal lume l'intelletto illumina, / qual si

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (1 risultato)

/ perigli dal sicuro, error dal lume. monti, x-1-72: nel danzar delle

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (1 risultato)

io non son mica nato per portare il lume agli amorosi. 2. dimin.

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

ampia strada quasi tutta occupasseno, il lume de la luna era sì chiaro, che

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (2 risultati)

. galileo, 432: gli arrecherà lume molto maggiore e molto più ampio. idem

: brucia la carta bianca il trapassante lume per l'ampolla, s'unisce in globo

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (1 risultato)

, 28-414: celebriamo / l'anagogico lume, che ne mostra / la via ch'

vol. I Pag.438 - Da ANALECTA a ANALISTA (1 risultato)

l'analisi è potente a dissolvere, lume ad acetilene in una scuola di analfabeti contadini

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (1 risultato)

i-217: con questo dolce e glorioso lume non verrete a tedio né a confusione.

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (1 risultato)

gli svolgimenti dell'ingegno altrui è un lume al nostro. idem, pr.

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

piuttosto, e lascia che ti faccia lume. gnoli, v-153: noi gente seria

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

. verga, 3-28: accese il lume, e si mise lesta lesta a apparecchiare

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

al zoppo; e s. dionisio il lume al cieco. 3. modo

vol. I Pag.461 - Da ANDROGINICO a ANELANTE (1 risultato)

sua androgina naiade che al freddo lume della luce elettrica gli apparve più

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (1 risultato)

sua candida barba anellata splendeva al bianco lume di quella luna. idem, 21-121:

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

xxi-993 (49): rimase sanza lume e sanza amore di dio, e tutto

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (2 risultati)

animali non è da negare né qualche lume di ragione né qualche forma di favella

di questo continuo andare attorno per far lume a quattro animaluzzi. idem, i-244

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

, ii-191: notte fonda: qualche lume, e dagli angiporti un animarsi,

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (1 risultato)

animosità gli occhi non benda / né il lume oscura in te de la ragione,

vol. I Pag.489 - Da ANNABISSARE a ANNALISTA (2 risultati)

sbarbaro, 1-153: han contato a lume di candela il guadagno; trasecolando d'averlo

in sulla sala, dove era un certo lume annacquato, e gittava un poco d'

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (2 risultati)

dell'anima loro immortale hanno un alcun lume per conoscere; ma per l'annebbiamento

arte di lui fu ridurre il principal lume ad un sol oggetto, tenendo un po'

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (1 risultato)

pulci, 27-175: e rimangonsi al lume di candela / la sera al

vol. I Pag.495 - Da ANNIDATO a ANNIVERSARIO (1 risultato)

sì come tu t'annidi / nel proprio lume. petrarca, 128-41: or dentro

vol. I Pag.496 - Da ANNIZZAMENTO a ANNO (1 risultato)

figlio, / da stanza a stanza questo lume limpido. -anno solare

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (2 risultati)

/ donna, de'be'vostr'occhi il lume spento, / ei capei d'oro

mille anni, che noi siamo al lume, che io ti possa svergognare come tu

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (1 risultato)

, di non lasciare all'intelligenza altro lume, che l'autorità della fede.

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (1 risultato)

notturna, col portamantelli sguarnito e il lume fioco. 2. stanza in

vol. I Pag.531 - Da ANTRO a ANTROPOMORFO (2 risultati)

tremuli riflessi / per lungo tratto il vago lume intorno. idem, 5-86: apre

dall'antro aperto e parve, nel lume morbido della luna, fumo di un cratere

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

pascoli, 984: e sorse il lume... che le strigi vagabonde /

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (1 risultato)

2-319: sarà annegato chi fa i'lume al culto divino / le ape che fanno

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (2 risultati)

vidi il cielo aperto / ed un gran lume al monte ingiù disceso. alberti,

, i-32: a più diffuso / lume di soli, a più largo aere aperto

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

occhi » l'aperture ond'entra il lume nelle case. nieri, 325: ci

vol. I Pag.543 - Da APOSTEMOSO a APOSTOLO (1 risultato)

sì com'io tacqui, / l'apostolico lume. cavalca, i-93: guardatevi che

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (2 risultati)

anguillara, 10-129: alza ella il lume al lume, e scorge il sole,

10-129: alza ella il lume al lume, e scorge il sole, / e

vol. I Pag.550 - Da APPARECCHIATA a APPARECCHIO (2 risultati)

, 1-136: la tavola sotto il lume apparecchiata. cardarelli, 6-61: avevo perso

parati a fiori, una credenza e un lume centrale sospeso sopra la tavola apparecchiata.

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (2 risultati)

la dilettazione de l'anima, cioè uno lume apparente di fuori secondo sta dentro?

no: e la notte tolle il lume del dì, e le stelle apparenti confortano

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (4 risultati)

i-202: nella città non appariva un lume, non si udiva una voce,

in braccio, con grandissima chiarità di lume. savonarola, iv-507: volse [

gozzi, 3-1-92: all'apparir del mattutino lume / sor- gean le genti. bontempelli

, già apparivano lembi di costellazioni piovendo lume traverso la discesa dell'aria fino al mare

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

s'adoperano per candele, e fanno lume bello e chiaro, ma un fumo grande

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (1 risultato)

ci avvolge nel buio, / qualche lume in distanza: cascine, automobili /

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (1 risultato)

quelle [stelle] si comunica al lume del sole e della luna per appiccaménto

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

nel populo, bisogna che lui abbia el lume sopranaturale. aretino, 4-372: è

vol. I Pag.569 - Da APPICCIARE a APPICCINIRE (3 risultati)

il quarto d'un solfarello vi appiccia il lume. salvini, 24-301: coll'acque

idem, 77-15: omo che ha alcun lume en candela appicciato, / si voi

venga lo vento, che 'l lume sia stenguto. lorenzo de'medici, ii-30

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (1 risultato)

s'appochi / alla presenza del lume maggiore. = deriv. da

vol. I Pag.578 - Da APPOIARE a APPORRE (1 risultato)

non obliati, e possono servir di lume nell'uso de'vocaboli. giordani, ii-119

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

gravi di sonno apporta / esso [il lume] fastidio. silone, 5-78:

vol. I Pag.580 - Da APPORTARE a APPOSTA (1 risultato)

: i medesimi raggi essere apportatori di lume e di caldo nel tempo stesso. metastasi

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

moresse tutta tremava: / era besogno che lume apprendesse / e me scopresse, puoi

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (1 risultato)

4-139: scorgeva per la prima volta il lume che si allontanava nella nera distanza della

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (2 risultati)

: tanto mi piacque prima il dolce lume, / ch'i'passai con diletto assai

se pensava. idem, 91-143: lume tanto divino non se pò maculare / per

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (1 risultato)

della contemplazione] approbato, e doppio lume me fo dato: / fo 'l

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

sol ci dà prudenza e signoria / e lume a ciascun ben che far si vole

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

mente] s'appressa al fonte di lume per virtù d'amore, e per questo

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (1 risultato)

d'aver forse dato... lume alle cose di architettura in questa parte.

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

appuntando il suo sentiero, / a lume di lanterna piccolina. galileo, 711:

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (1 risultato)

magnanima isabella, / che del bel lume suo dì e notte aprica / farà la

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

,... / a cui dà lume un picciolo pertugio, / che d'alto

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

vien qua se te ne cale / col lume in mano, e fa ch'apra

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (2 risultati)

/ e dritta e fisa nel celeste lume / rapida sorge, e perdesi nell'

aquila è in alto: fulgida nel lume / del sole: preda ha negli artigli

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (1 risultato)

piume / splendeano al sol d'inusitato lume. svevo, 3-24: intorno al

vol. I Pag.604 - Da AQUILINO a AQUILONE (1 risultato)

la cui anima è privata di questo lume, che essi siano come valli volte

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (1 risultato)

lucerna piena d'olio, che faccia lume chiaro, e nascondila dietro ad un

vol. I Pag.619 - Da ARCHEGGIAMENTO a ARCHETTO (1 risultato)

cigli, / ove splende il bel lume di due stelle, /...

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (1 risultato)

così fatte materie delle origini danno un gran lume. -arciplebeo: estremamente plebeo.

vol. I Pag.634 - Da ARDENTEMENTE a ARDERE (2 risultati)

pomodori ardente sotto la luce scialba di un lume a petrolio. de pisis, 218

cielo ancor nascendo àttrista / con l'infelice lume, e i campi infiamma.

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (10 risultati)

non brucia la carta bianca il trapassante lume per l'ampolla, s'unisce il globo

98: allo sparir d'un lume / che lento m'arde e fioco a

. brillare, scintillare; rilucere, far lume; risplendere, sfavillare di luce viva

iacopone, 77-16: omo che ha alcune lume en candela appicciato, / si voi

i venga lo vento, che 'l lume sia stenguto. dante, purg.,

7-8 (198): e spento il lume che nella camera ardeva, di quella

acqua. panzini, iii-188: al lume che ardeva davanti alla madonna, il

, 71: dolce ardea di giovinezza il lume / nel tuo sorriso. idem,

[gli occhi] / dritti nel lume della dolce guida, / che sorridendo

petrarca, 90-3: e 'l vago lume oltra misura ardea / di quei begli

vol. I Pag.643 - Da ARGENTALE a ARGENTINO (1 risultato)

piume / splendeano al sol d'inusitato lume. chiabrera, 4-3-1 n: egli coll'

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (1 risultato)

/ donna, de'be'vostr'occhi il lume spento, / e i capei d'

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

, mentre ti veste / silenzioso il lume della luna, / siena che dormi

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (1 risultato)

ch'altri dica, ma hanno proprio lume ed occhi de l'intelletto vero agente,

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

[scienze] che s'acquistano per lume naturale, le quali, discorrendo da una

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (1 risultato)

seguo da lunge, e il tuo gran lume / a me fo scorta ne l'

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (2 risultati)

: l'una si è che del suo lume tutte l'altre stelle s'informano,

ne l'arismetrica: ché del suo lume tutte s'illuminano le scienze, però che

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

in tempo deltau'armi, il por lume alle finestre. 12. locuz

vol. I Pag.666 - Da ARMARIA a ARMATO (1 risultato)

non brucia la carta bianca il trapassante lume per l'ampolla, s'unisce il

vol. I Pag.677 - Da ARPEGGIO a ARRA (1 risultato)

bocchelli, 9-334: si pescano attraendoli col lume per arpionargli coi raffi.

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (1 risultato)

tiranni, che abbruciandoli gentilissimamente al lume e insalandoli, ansiosamente se gli divorano.

vol. I Pag.680 - Da ARRAMPICATA a ARRANDELLARE (1 risultato)

come un pollo, e a spento lume / lui col cavallo arrandellò nel fiume.

vol. I Pag.681 - Da ARRANDELLATAMENTE a ARRECARE (2 risultati)

stagioni intrecciatrice [proserpina], lume / arrecante, di forme illustre

ci pavoneggiamo d'avere arrecato qualche gran lume nella

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (1 risultato)

e mentre sparge [imeneo] il lume / de l'aurea face in mille raggi

vol. I Pag.710 - Da ARTERIOSCLEROSI a ARTICOLATO (1 risultato)

mirano più a luccicare che a far lume. articolare1, agg. che

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (1 risultato)

, m'insegna / ond'io del vago lume / alcun bel raggio ascosamente invole.

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (1 risultato)

asperge / lieto la stanza d'improvviso lume / sorride da le piume / l'

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (2 risultati)

459: da i colli / di roseo lume aspersi / mormo- ravan giulivi / del

: quando don serafino si accorse che il lume era spento, alzò l'aspersorio e

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (1 risultato)

gente e male illuminata da un fumoso lume a petrolio, si grida una sequela di

vol. I Pag.741 - Da ASPIRINA a ASPRELLA (1 risultato)

pria che dal sole / procacciandosi 'l lume, a la conocchia, / a l'

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (1 risultato)

diventato quasi cieco, e poco vedea lume. alberti, 38: fievi lodo,

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (1 risultato)

fetida non s'ha per ancora tanto lume, che se ne possa affermare nulla di

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (1 risultato)

, e 'l livido e 'l vermiglio / lume asserena. = deriv.

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (1 risultato)

che cotanto assetta, / del suo lume fa 'l ciel sempre quieto. soderini,

vol. I Pag.766 - Da ASSIDENZA a ASSIDERE (1 risultato)

: quivi, da che il suo lume il sol ne porge, / in sin

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (1 risultato)

oscura, e l'illuminazione viene dal lume esterno del sole, se ora potesse da

vol. I Pag.778 - Da ASSONNIMENTO a ASSORBIRE (1 risultato)

con me. vittorini, 1-11: un lume s'è acceso un istante dietro a

vol. I Pag.779 - Da ASSORBITO a ASSORDIRE (1 risultato)

ogni fiume, / sol che oscura ogni lume. marino, 5-6: o vi

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (1 risultato)

data a noi da minerva perché ci faccia lume, di regola ci serva nel nostro

vol. I Pag.807 - Da ATTAMENTE a ATTEA (1 risultato)

attamente mi sarei doluto che al lume. idem, 3-1-40: allega

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

file di maccheroni stavano attelate al lume della luna. panzini, i-732: scalpitarono

vol. I Pag.810 - Da ATTEMPERATO a ATTENDERE (1 risultato)

, una sera, dei negozi al lume / e dei fanali, attender lì qualcosa

vol. I Pag.811 - Da ATTENDIBILE a ATTENERE (1 risultato)

15-31: così [disse] quel lume: ond'io m'attesi a lui;

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (1 risultato)

celesti, che giù ministrano a tale lume attività ed operazione. torricelli, 196

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

adorni, / piacciati ornai col tuo lume ch'io torni / ad altra vita,

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (1 risultato)

e forse ciechi ingannatori, credendosi vedere lume, fanno grande sforzo d'approvarlo vero

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (1 risultato)

/ il volto al sole, il suo lume minore / fa febo che nel mondo

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

la oscurata aria, li venne visto un lume, al quale subito si dirizzò:

vol. I Pag.830 - Da ATTRACCAGGIO a ATTRASSARE (1 risultato)

la faccia pallida che attraeva tutto il lume del crepuscolo splendendo come una perla.

vol. I Pag.837 - Da ATTUALISMO a ATTUAZIONE (1 risultato)

, ché non ho adesso attualmente il lume della profezia. leone ebreo, io:

vol. I Pag.839 - Da ATTUTIMENTO a AUDACEMENTE (1 risultato)

quello che dice, e per il grande lume che sente dentro, parla audacemente le

vol. I Pag.846 - Da AURA a AUREO (2 risultati)

celeste / maestà vi risplende un novo lume: / scote l'aurato scettro. idem

radiante, / e il verde pian del lume aureo s'allegra. idem, 736

vol. I Pag.848 - Da AURICOLARE a AURORA (2 risultati)

uomo in prima vede ed è alluminato dal lume dell'aurora innanzi che vegga il sole

contermina alla terra... riceve lume dai raggi solari; e quello riflette sopra

vol. I Pag.858 - Da AUTOMITRAGLIATRICE a AUTOPOMPA (1 risultato)

vento ci avvolge nel buio, / qualche lume in distanza: cascine, automobili /

vol. I Pag.859 - Da AUTOPORTATO a AUTORE (1 risultato)

: o delli altri poeti onore e lume, / vagliami il lungo stadio e 'l

vol. I Pag.863 - Da AUTOTIPIA a AUTUNNO (1 risultato)

dei bissi intesti / d'aria e di lume. idem, iv-1-567: l'estate

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (1 risultato)

, / veggo per opra del gran lume errante / l'ombra felice a la

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (1 risultato)

il sole, / avaro di suo lume ai giorni brevi. marino, 294:

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

, che 'l dì fugge e 'l lume? / e i lievi sogni, che

vol. I Pag.883 - Da AVVAMPATO a AVVEDERE (1 risultato)

trova / altro non è ch'un lume di suo raggio, / più che in

vol. I Pag.885 - Da AVVEGNACHÉ a AVVELENARE (1 risultato)

'ngegno umano, secondo il vigore del lume del naturale intelletto, s'è esercitato

vol. I Pag.893 - Da AVVENTURINA a AVVERARE (1 risultato)

nero e 'l bianco / volgete il lume in cui amor si trastulla. idem,

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (1 risultato)

caldo tempo sòie / semplicetta farfalla al lume avezza / volar negli occhi altrui. s

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (3 risultati)

168): essi, avvicinatigli col lume, il domandarono che quivi così brutto

vedrai essa popilla che quanto più tal lume se le avvicina, tanto più si

ognor s'avvicinava in tanto / quel lume, e insieme un tacito bisbiglio,

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (1 risultato)

e avvinazzata pel viale, al casto lume della luna che stampa in terra le larghe

vol. I Pag.906 - Da AVVISO a AVVITICCHIARE (1 risultato)

del suo figlioletto, come che punto lume nella camera non si vedesse, per

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (2 risultati)

veder s'avviva / sì nel tuo lume, ch'io discemo chiaro / quanto la

.. s'avvivavano e incupivano in un lume di volontà. = deriv.

vol. I Pag.922 - Da BACATICCIO a BACCALÀ (1 risultato)

e f *: ce comparire in buon lume il nostro petrarca. idem, v-411

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (1 risultato)

): così dicendo, prese il lume, e, brontolando sempre: « una

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (4 risultati)

che ciò avviene perché il riflesso del lume, che entra per la finestra, viene

venditori per vicoli e stradicciuole bagnati dal lume della luna. de roberto, 682

il quale si vedeva la campagna bagnata dal lume della luna vicina al tramonto: un

4-77: non ci son le ninfe al lume di luna, venute a fare il

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (2 risultati)

in una di quelle finestrette che dànno lume alla scala, dove si ragionava,

non li invitai a salire e videro il lume alle finestre e un'ombra come di

vol. I Pag.949 - Da BAIONE a BAIULO (1 risultato)

contadini, quella razza egoista che vede lume solamente attraverso i baiocchi? e.

vol. II Pag.2 - Da BALCONIERA a BALDANZA (1 risultato)

: sopra i monti / sparge il lume della luna; / getta l'arti al

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

: alza la luna, / e quel lume gentil sulla tua bruna / onda con

vol. II Pag.6 - Da BALENATO a BALENIO (1 risultato)

fulmini, tra'quali rifulse loro questo vero lume di dio: -ch'egli governi gli

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (1 risultato)

. iddio manda i baleni per rèndarvi lume, e allora aspettate il tuono.

vol. II Pag.11 - Da BALIAGGIO a BALIATO (1 risultato)

/ veggendomi inver lui isconoscente / del lume che m'avea dato in balìa, /

vol. II Pag.13 - Da BALISTITE a BALLADORE (1 risultato)

a traverso: dove legge vasi, nel lume fioco de'passaggi a livello, «

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (2 risultati)

del mattone tinta di bianco si riscaldava al lume del sole più che la nera,

ch'egli ha or ora intravedute sotto il lume della lampada. = deriv.

vol. II Pag.20 - Da BALOCCATORE a BALORDAGGINE (1 risultato)

già le prime stelle, / qualche lume per via, / sale pensoso di chi

vol. II Pag.31 - Da BAMBOLAGGINE a BAMBÙ (1 risultato)

sulla terrazza... qualche / lume di casolare, ai campi. frulli /

vol. II Pag.38 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

in serbo idem, 433: il lume si riflette vivo assai verso tutte le ove

vol. II Pag.46 - Da BANDO a BANDOLO (1 risultato)

, vi-23: al misero mortale / ogni lume s'ammorza: / vèr la scesa

vol. II Pag.48 - Da BAR a BARACCA (1 risultato)

quattro o a sei chierici con poco lume e tal fiata senza alcuno. idem,

vol. II Pag.63 - Da BARBIERIA a BARBINO (1 risultato)

, dai molati cristalli, un roseo lume. baldini, 6-51: tutta la

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (3 risultati)

ma lungi li tenea la punta e il lume / della celeste spada, che mandava

a me alquanto, poi che sì bel lume di luna ci serve; la lettera

per il primo elemento bar [lume]; forse da * bis-lumen (cfr

vol. II Pag.76 - Da BARNAGGIO a BAROCCO (1 risultato)

vaste che lasciavano a pena scorgere a lume di candela i confini delle loro modanature

vol. II Pag.81 - Da BARRIRE a BARTOLDARE (1 risultato)

spaccava con la coltella e, al lume di una candela, esponeva quella roridezza

vol. II Pag.82 - Da BARTOLESCO a BARZELLETTATO (1 risultato)

: e incolleritosi, non vedeva più lume. temevo sempre duelli, e fino baruffe

vol. II Pag.83 - Da BARZELLETTARE a BASARE (1 risultato)

pascoli, 40: stavano neri al lume della luna / gli erti cipressi

vol. II Pag.86 - Da BASETTONE a BASILICO (1 risultato)

che sarebbe l'italia, se questo lume divino si spegnesse nel suo seno? che

vol. II Pag.94 - Da BASSONE a BASTABILE (1 risultato)

una penombra d'indaco tremava su dal lume coperto, le voci dei mei compagni

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (1 risultato)

185: non avrà forza il tuo bastardo lume [o luna], / che

vol. II Pag.102 - Da BASTONCINO a BASTONE (1 risultato)

caldo a veglia / chiusi sotto il lume a petrolio nella stanza, / con

vol. II Pag.105 - Da BATOSTARE a BATTAGLIA (1 risultato)

idem, purg., 16-77: lume v'è dato a bene e a malizia

vol. II Pag.107 - Da BATTAGLIANTE a BATTAGLIO (1 risultato)

ii-471: era di sera; un lume a olio, la cui fiammella battagliava

vol. II Pag.113 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

taglienti. boiardo, 1-26-29: non vedea lume per gli occhi niente, / benché

vol. II Pag.131 - Da BDELLEPITECO a BEATIFICANTE (1 risultato)

nievo, 538: rimuginava beatamente al lume della luna le mie memorie classiche.

vol. II Pag.135 - Da BECCACCINO a BECCAMENTO (1 risultato)

ii- 613: -l'uno farebbe lume all'altro. -come ai tempi di

vol. II Pag.136 - Da BECCAMORO a BECCARE (1 risultato)

quattro o a sei chierici con poco lume e tal fiata senza alcuno. sacchetti,

vol. II Pag.138 - Da BECCHEGGIARE a BECCHINO (1 risultato)

bartolini, 1-107: entro, e un lume a gas acetilene beccheggia. ne avevo

vol. II Pag.140 - Da BECCO a BECCO (4 risultati)

/ e rabbuf lucignolo del lume. carena, i-498: becco

stione, a uso di far lume. è un cannello per lo più d'

di parole. verga, 4-123: un lume a quattro becchi posato sulla ringhiera

donna maria accostava il fiammifero al becco del lume. de roberto, 750:

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (1 risultato)

la natura materiale, e col suo lume vince le tenebre del corpo. guicciardini,

vol. II Pag.152 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

, 62-6: piacciati ornai col tuo lume ch'io tomi / ad altra vita,

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

il quale di bel mezzo giorno non vedeva lume, ai segreti della natura..

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (1 risultato)

ai corridori / miran la giostra al lume de la luna, / che mal

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (4 risultati)

gli occhi non benda, / né il lume oscura in te de la ragione,

dipinto amore, / bendato, senza lume, / nel mio cor ne vede,

. marino, 6-173: lince privo di lume, argo bendato, / vecchio lattante

. burchiello, 16: sicché a lume di lucerne spente / si cava molta

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (1 risultato)

questo sol, che sol può dare / lume a'miei occhi. nievo,

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (1 risultato)

idem, purg., 16-75: lume v'è dato a bene e a malizia

vol. II Pag.165 - Da BENE a BENE (1 risultato)

questa lingua e darle spirito, grandezza e lume, farla povera, esile, umile

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (1 risultato)

7-5: ed è sì spento ogni benigno lume / del ciel, per cui s'

vol. II Pag.181 - Da BERE a BERE (1 risultato)

... levami un po'quel lume dinanzi, che m'accieca...

vol. II Pag.195 - Da BESTIA a BESTIA (1 risultato)

il prete dà in bestia, perde il lume dagli occhi e a suon di nerbate

vol. II Pag.196 - Da BESTIACCIA a BESTIALE (1 risultato)

è fatto bestiale, ha perduto il lume della ragione, e lassasi guidare a movimenti

vol. II Pag.204 - Da BIADARE a BIANCHEGGIARE (3 risultati)

di mestiero aspettare che tanto si debiliti il lume firenzuola, 611: per esser questo

lui un persecutore fanatico: lo vedeva simo lume crepuscolino. tassoni, 10-14: vede civitavecchia

, tonde biancheggianti del mare rendere tanto lume, che si leggerebbe una lettera largamente

vol. II Pag.205 - Da BIANCHEGGIATO a BIANCHEZZA (1 risultato)

pisa ho: i° camera, con lume, biancheria da letto e da tavola,

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (3 risultati)

contraffare i colori propri che suol dare il lume di quella bianca giallezza della luna alle

al caldo a veglia / chiusi sotto il lume a petrolio nella stanza, / con

contrade cittadine il bianco / / tuo lume al drudo vii, che degli alberghi /

vol. II Pag.217 - Da BICCHIERINO a BICCICOCCA (2 risultati)

in un campo chiaro, e prende il lume da due finestre, la immagine delle

di mezze tinte e di perdimenti di lume insensibili e di un ammirabile rilievo. pananti

vol. II Pag.223 - Da BIFOGLIATO a BIFORCUTO (1 risultato)

c'è bifora che non faccia « lume ». cassola, z-sg$: era una

vol. II Pag.226 - Da BIGIO a BIGIÙ (1 risultato)

i fichidindia fu buio, comparve un lume. un asino bigio guadò un sentiero d'

vol. II Pag.234 - Da BILENCO a BILICAZIONE (2 risultati)

del biliardo per accender la sigaretta al lume, e, aspirando poi, voluttuosamente,

un caffè, scrivendo in furia al lume delle lampade del biliardo, mentr'io

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

tenerli allo scoverto, e spezialmente al lume della luna, fa biondi i capelli.

vol. II Pag.245 - Da BIREME a BIRRA (1 risultato)

del biliardo per accender la sigaretta al lume, e, aspirando poi, voluttuosamente

vol. II Pag.249 - Da BISBIGLIOSO a BISCHERO (1 risultato)

« quell'unico splendor, quel dolce lume »; passa oltre, fingendo non

vol. II Pag.250 - Da BISCHERUME a BISCOLORE (1 risultato)

[la chiesa], / le dà lume per gli occhi scompagnati; / ma

vol. II Pag.253 - Da BISLACCONE a BISOGNA (4 risultati)

ottimo, iii-337: quando procede il lume loro da quello luogo infiammato e affocato

luogo infiammato e affocato, pare quello lume bislungo. vasari, i-535: le

. guittone, 3-80: da lume chiaro di natura prende scuro, e

scuro, e non da scuro chiaro lume, perchè non da bisogna vostro mandato

vol. II Pag.254 - Da BISOGNANTE a BISOGNARE (1 risultato)

, e si fece un po'di lume sotto l'arco barocco. pea, 7-164

vol. II Pag.258 - Da BISQUADRO a BISTICCICO (2 risultati)

bissi intesti / d'aria e di lume. idem, iii-2-117: sette candelabri

questi tre figli, de'quai ti fo lume, / costantino, costanzio e costantin

vol. II Pag.259 - Da BISTICCIO a BISTRATTATO (1 risultato)

tener serrati gl'occhi contro a quel lume ch'ella, per loro insegnamento, gli

vol. II Pag.262 - Da BIVACCO a BIZANTINO (1 risultato)

e gioiosa tra schidionate di polli e rosso lume di vino. -figur.

vol. II Pag.263 - Da BIZANTINOIDE a BIZZARRO (1 risultato)

/ tolsero loro la ragione e il lume, / come la vecchia bizzarria marfisa

vol. II Pag.267 - Da BLASONISTA a BLEFARICO (1 risultato)

di modo che andandosi la notte con lume all'improvviso ne i luoghi umidi, ove

vol. II Pag.282 - Da BOCCHIPUZZOLA a BOCCINO (2 risultati)

sua superficie un'immagine piccolina d'esso lume, molto chiara e terminata. redi

uno di quei boccioni che si vedono col lume dietro nelle vetrine degli speziali.

vol. II Pag.288 - Da BOIARDO a BOLEA (1 risultato)

: e incolleritosi, non vedeva più lume. temevo sempre duelli, e fino baruffe

vol. II Pag.289 - Da BOLERO a BOLIDE (1 risultato)

baleno fu acceso a ciascuna bolgia un lume, che mostrava nella sua pittura in

vol. II Pag.294 - Da BOLLICHÌO a BOLLIRE (1 risultato)

sole non operano, co 'l lor lume, co 'l moto, co 'l caldo

vol. II Pag.307 - Da BONZO a BORBOTTAMENTO (1 risultato)

sonoro incessante, che pareva derivasse dal lume blando della luna. = voce

vol. II Pag.323 - Da BOSCOSITÀ a BOSSO (1 risultato)

idem, 39-39: veniva il poco lume ognor più fioco; / e intanto

vol. II Pag.326 - Da BOTOLO a BOTTA (1 risultato)

generalmente le finestre a botola ricevono il lume dall'alto. = di

vol. II Pag.327 - Da BOTTA a BOTTA (1 risultato)

, a ragione dell'essere in veduta al lume o nascose. carena, 1-156

vol. II Pag.330 - Da BOTTE a BOTTEGA (1 risultato)

, dai molati cristalli, un roseo lume. alvaro, 10-151: le botteghe deserte

vol. II Pag.333 - Da BOTTIGLIAIO a BOTTO (1 risultato)

proteste né di cortesi premure. al lume perso de'fari, cinque rivoltelle spianate

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

2-7 (196): spento ogni lume, prestamente dall'altra parte le si

vol. II Pag.346 - Da BRACCIOBIANCO a BRACCO (2 risultati)

a guisa de lumiera, / facendo lume per ogni cantone; / ed era il

. leonardo, 1-75: se metti un lume di notte, infra due specchi piani

vol. II Pag.347 - Da BRACCONAGGIO a BRACE (1 risultato)

ed egli rimase solo con il suo lume e il suo latte, davanti alle ultime

vol. II Pag.353 - Da BRAMOSAMENTE a BRANCA (1 risultato)

se alcun bramoso di vedere il maggior lume del mondo, si fermasse coll'occhio

vol. II Pag.354 - Da BRANCA ORSINA a BRANCHETTO (1 risultato)

iii-1-892: non gli togliete il suo lume, / non lo date alla branca del

vol. II Pag.356 - Da BRANCOLAMENTO a BRANCOLONE (1 risultato)

plutarco, almen tanto, come spegnervi il lume: ché per di preziose e ben

vol. II Pag.385 - Da BRIOSITÀ a BRIVIDO (1 risultato)

il prete dà in bestia, perde il lume dagli occhi e a suon di nerbate

vol. II Pag.389 - Da BRODAGLIA a BRODETTO (1 risultato)

brudetto di loro, e hanno uno lume, e quando lo'pare tempo di spégnarlo

vol. II Pag.391 - Da BROGLIARE a BROMO (1 risultato)

movemento di radii de quel quarto lume estimava la benvolenzia e voglia,

vol. II Pag.393 - Da BRONCO a BRONTOLARE (1 risultato)

, sf. medie. restringimento del lume bronchiale, congenito o acquisito (per la

vol. II Pag.394 - Da BRONTOLIO a BRONZINO (2 risultati)

): così dicendo, prese il lume, e, brontolando sempre: «

,... sotto il gran lume a petrolio bronzato; col vassoio delle bruciate

vol. II Pag.395 - Da BRONZINO a BRONZO (1 risultato)

: vennero una volta, a miglior lume che mai per avanti, vedute a

vol. II Pag.399 - Da BRUCIAROLA a BRUCIATURA (2 risultati)

,... sotto il gran lume a petrolio bronzato; col vassoio delle bruciate

tentato dall'oscurità, aveva perso il lume della ragione, e s'era messo a

vol. II Pag.402 - Da BRULICARE a BRULLO (1 risultato)

dei miracoli. notte fonda: qualche lume, e dagli angiporti un animarsi, un

vol. II Pag.403 - Da BRULOTTO a BRUMEGGIARE (1 risultato)

e la pietra si stempra in roseo lume. c. e. gadda, 216

vol. II Pag.404 - Da BRUMEGGIO a BRUNIRE (3 risultati)

rividi la brunastra tenda nel primo lume dell'alba, sgocciante di rugiada, e

per la brunezza e tortezza, dal lume che fa bella la sposa, non

, mentre sia ferita da un lume gagliardo, ma però si vedrà tale quando

vol. II Pag.405 - Da BRUNIRE a BRUNO (2 risultati)

far visibile ed accomodata a ripercuoterci il lume del sole? baldinucci, 79:

cielo aranciato... posava un ultimo lume caldo sul pavimento della sala presso alle

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (1 risultato)

fonte solaccia va; / angelica nel lume della luna, / quanto potea nascoso,

vol. II Pag.414 - Da BRUTTO a BRUTTURA (1 risultato)

andreuccio taceva; ma essi avvicinatiglisi col lume, il domandarono che quivi così brutto

vol. II Pag.417 - Da BUCACCHIARE a BUCANEVE (1 risultato)

del dì d'un poco di riflesso di lume, il quale m'entrava in quella

vol. II Pag.429 - Da BUFFA a BUFFETTATA (1 risultato)

fieri assalti veggio riparare / buffando al lume e tosto averlo spento. s.

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

de marchi, 284: al lume di una piccola bugia, ch'egli collocò

vol. II Pag.434 - Da BUGIARDINO a BUGIO (3 risultati)

pur bugiardi, / e rimangonsi al lume di candela / la sera al fuoco,

, vidi attraverso i vetri, al lume d'un moccoletto di sego, il

il vecchio bugigàttolo in cui bisognava il lume e non ci si rigirava e per

vol. II Pag.436 - Da BUGNONE a BUIO (3 risultati)

rasente terra e al buio, sanza alcuno lume. pulci, 25-253: costeggiando la

: il buio non mi corrà più senza lume. grazzini, 4-49: io non

sotto i fichidindia fu buio, comparve un lume. un asino bigio guadò un sentiero

vol. II Pag.437 - Da BUIORE a BULBO (2 risultati)

buio dell'inganno mi porge un chiaro lume. casti, 23-74: l'atlantide a

confessar ciò che ridde seneca al puro lume ch'ei n'ebbe tra * suoi buiori

vol. II Pag.445 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

di pittura poste al suo bono e naturai lume. guicciardini, 112: la neutralità

vol. II Pag.451 - Da BUONSENSAIO a BUONUOMO (1 risultato)

alquanto più ricco di zelo che non di lume naturale; ma, signor aristarco,

vol. II Pag.455 - Da BURDONE a BURINO (2 risultati)

/ ch'avea mal suolo e di lume d. ^ agio. boti, 1-859

di sole sì che v'è poco lume, ed il terreno vi è molle e

vol. II Pag.458 - Da BURLONE a BURRASCA (1 risultato)

notte quando è buro / un lume puoi portare. ottimo, i-48: costui

vol. II Pag.462 - Da BUSCO a BUSSARE (1 risultato)

. ariosto, 276: nascondasi el lume, e lassate bussare a me; e

vol. II Pag.480 - Da CACCIARE a CACCIARE (1 risultato)

. bruno, 3-194: il caldo lume di questo sole... verrà accompagnato

vol. II Pag.481 - Da CACCIAREATTORE a CACCIASPOLETTA (1 risultato)

guardandolo; e senza chiedere licenza spensi il lume e mi cacciai sotto le lenzuola come

vol. II Pag.487 - Da CADAVERICO a CADENTE (2 risultati)

dipoi d'esser arse rimane impresso il lume nell'aria. marino, 312

sedesti a parca mensa, e al lume / dell'incerto crepuscolo non gisti /

vol. II Pag.489 - Da CADENZARE a CADERE (1 risultato)

con una candela in mano, facendo lume a quelli che vi mangiavano, con

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

l'imaginar mio cadde giuso / tosto che lume il volto mi percosse. petrarca,

vol. II Pag.496 - Da CADEVOLE a CADO (1 risultato)

mirano più a luccicare che a far lume; sono del ramo cadetto della famiglia dei

vol. II Pag.500 - Da CAFFÈ a CAFFÈ (1 risultato)

un caffè, scrivendo in furia al lume delle lampade del biliardo. leopardi, 217

vol. II Pag.503 - Da CAGIONATORE a CAGIONE (6 risultati)

intendere dell'universo, ma senza aver lume da distinguere la cagione del cagionato,

la novità del suono, e 'l grande lume, / di lor cagion m'accesero

oscurata aria, li venne visto un lume, al quale subito si dirizzò,

, passato attraverso del corpo d'esso lume, cadde subito bruciato nell'olio ch'esso

cadde subito bruciato nell'olio ch'esso lume notria, e restogli solamente tanta vita,

dannosa natura ». alla quale il lume rispose: « così fo io a

vol. II Pag.505 - Da CAGLIARE a CAGNACCIO (1 risultato)

pioveva. mio nonno aveva spento il lume per economia. la stanza era rischiarata

vol. II Pag.515 - Da CALARE a CALARE (2 risultati)

delle stalle: / zuam toso. il lume ha grave ormai degli occhi; /

piedi entro una corbelletta e con uno lume in mano, gli altri compagni gli

vol. II Pag.516 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

/ e dentro a i novaioni ha il lume spento; / or si fa rossa

vol. II Pag.536 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

sùbito bagliore. nella stanza quel caldo lume rossastro e il gelato crepuscolo entrante pe'

vol. II Pag.538 - Da CALDO a CALDO (2 risultati)

1-172: così sol per virtù di questo lume / vivendo ho già passato il caldo

caldo a veglia / chiusi sotto il lume a petrolio nella stanza, / con

vol. II Pag.539 - Da CALDOSO a CALEFATTIVO (1 risultato)

, / de'be'vostr'occhi il dolce lume adombra. -lavorare a caldo

vol. II Pag.546 - Da CALIDRA a CALIGINE (2 risultati)

vione de'vulcani, intorno / funereo lume coruscando; e sempre / caligavan

candida caligine s'asconde / l'immenso lume di cui ombra è 'l cielo, /

vol. II Pag.547 - Da CALIGINOSITÀ a CALLAIA (2 risultati)

già caliginosa e trista, / dal lume cominciava ad esser rotta. straparola,

, divinità e discipline, smorzando quel lume, che rendea divini ed eroici gli animi

vol. II Pag.548 - Da CALLAIOLA a CALLE (1 risultato)

, onde consigli / e conforti ricevi e lume ancora / al tuo deliberar. marino

vol. II Pag.549 - Da CALLETTA a CALUMO (1 risultato)

lo lascia mai. / dell'alba al lume o della luna a'rai, /

vol. II Pag.554 - Da CALOCCHIA a CALORE (1 risultato)

bruno, 3-107: or se il lume è causa del calore (come, con

vol. II Pag.557 - Da CALOROSO a CALPESTARE (1 risultato)

smeriglio di vetro calpestato, / non è lume di chiesa o d'officina / che

vol. II Pag.563 - Da CALZA a CALZA (1 risultato)

, 29: quando uno accende il lume a petrolio va guardingo e ascolta mordere la

vol. II Pag.565 - Da CALZARE a CALZARE (1 risultato)

/ in un seren notturno / al lume di facella, / anzi di mille

vol. II Pag.567 - Da CALZETTAIO a CALZONAIA (1 risultato)

anna se ne andò, riparando il lume con tutta la persona; dopo avergli

vol. II Pag.570 - Da CAMARLINGO a CAMBIAMENTO (1 risultato)

faceva cornice intorno alla faccia, al lume scarso d'una piccola lucerna. [

vol. II Pag.574 - Da CAMBIO a CAMBIO (1 risultato)

apre e dice: ancora non si vede lume; e avea ragione, perché,

vol. II Pag.575 - Da CAMBISTA a CAMELIA (1 risultato)

la lampada velai, ché il lume gli occhi / non le ferisca.

vol. II Pag.576 - Da CAMELIDI a CAMERA (1 risultato)

, 1 (25): prese il lume, e, brontolando sempre: «

vol. II Pag.584 - Da CAMICIAIO a CAMÌCIO (2 risultati)

che cencio andava, io acceso un altro lume, che continuamente uno sempre ne tengo

in camicióne, si fece accendere un lume e dare una radimadia, e fuvvi

vol. II Pag.585 - Da CAMICIOLA a CAMINO (2 risultati)

/ ch'avea mal suolo e di lume disagio. buti, 1-859 unf-> 34-97]

2-323: 'camminétto ', parlandosi di lume, è un tubo di vetro sottile

vol. II Pag.587 - Da CAMMELLOPARDO a CAMMINARE (1 risultato)

come chi camina per le tenebre senza lume e però spesso erra la strada.

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (1 risultato)

avertimento gli sia data, e quasi lume che il camino gli dimostri, per

vol. II Pag.590 - Da CAMMINO a CAMMINO (1 risultato)

avertimento gli sia dato, e quasi lume che il camino gli dimostri, per lo

vol. II Pag.595 - Da CAMPAGNATA a CAMPANA (1 risultato)

augurare la buona sera quando porta il lume ». soffici, 6-109: è una

vol. II Pag.597 - Da CAMPANA a CAMPANELLA (1 risultato)

, la quale, collocata sur un lume, manda all'intorno una luce diffusa

vol. II Pag.598 - Da CAMPANELLO a CAMPANILE (1 risultato)

venir per la strada e si vedeva un lume voltare al cancello. -campanello a

vol. II Pag.601 - Da CAMPARE a CAMPATO (1 risultato)

acquerello in su lo stucco, campando il lume con esso, ed ombrandolo con diversi

vol. II Pag.606 - Da CAMPO a CAMPO (3 risultati)

vegga la terra / tutta risorridente nel roseo lume tuo ». pascoli, i-480:

ha finto una finestra impannata che fa lume alla stanza, dove le figure son

di notte, ma che 'l suo lume si mostri maggiore di notte, perché

vol. II Pag.616 - Da CANAPIGLIA a CANARINO (1 risultato)

e'piedi entro una corbelletta e con uno lume in mano, gli altri compagni gli

vol. II Pag.621 - Da CANCRENARE a CANDELA (4 risultati)

, 25-101: poscia tra esse un lume si schiarì / sì che se 'l cancro

ammortare. fra giordano, 3-180: 'l lume della scienza de'filosofi è a modo

scienza de'filosofi è a modo del lume della candela, che non fa lume

lume della candela, che non fa lume, se non un poco. dante,

vol. II Pag.622 - Da CANDELA a CANDELABRAIO (11 risultati)

accesa mille accende, / e il lume suo pure all'usato rende ». lorenzo

avendo la chiarezza del sole, cercano lume di candela, massime conoscendo tali beni

, la quale con questo modo rendeva lume dove egli lavorava, senza impedimento delle

con una candela in mano, facendo lume a quelli che vi mangiavano, con

il di lui corpo, che a lume di candela opposto gli si vedean gl'intestini

ciò sia cosa qualmente che scrivo a lume di candela sulle quattro) tutta questa sera

ad laude del vostro nome rece va lume de scienzia grazioso. sbarbaro, 1-83

. 2. per estens. lume. berni, 120: raccontate l'

certa loro amazonica disinvoltura, sotto il lume di catacomba d'una lampadina a filo

in candela. -mostrare qualcosa al lume di candela: di sfuggita, in

fo che 'l mio marruffino / al lume di candela / mostri per un sol buco

vol. II Pag.623 - Da CANDELABRO a CANDELO (4 risultati)

: la notte gli mancava talvolta il lume, e non ne poteva avere tanto che

. fra giordano, 3-291: questo lume verace è cristo, che sta in

lucerna posta sopra lo candelliero, rendesse lume alla chiesa di dio. aretino,

sopra il candeliere, acciò ch'ella faccia lume a tutti quelli che sono in casa

vol. II Pag.625 - Da CANDIDO a CANDIFICARE (2 risultati)

sì riccamente era adomata, / che rendea lume nel prato fiorito. lorenzo de'medici

per un terso cristal varcando, il lume / ne'vari suoi color si spieghi,

vol. II Pag.626 - Da CANDIOTTO a CANE (1 risultato)

per breve spazio si dovrebbe distendere il lume che dallo etere ambiente le perviene.

vol. II Pag.630 - Da CANE a CANFORA (1 risultato)

le porte ove ancóra sedevano all'estremo lume le donne con su le ginocchia i

vol. II Pag.631 - Da CANFORATA a CANGIARE (1 risultato)

. / vago cangiante di vario bel lume / ne'manti brilla e nell'auree

vol. II Pag.636 - Da CANNA a CANNA (1 risultato)

hanno il fucile a tracolla. / al lume della luna / brillano le canne e

vol. II Pag.640 - Da CANNELLONE a CANNOCCHIALE (1 risultato)

era tornata a casa, aveva acceso il lume, e s'era messa coll'arcolaio

vol. II Pag.641 - Da CANNOCCHIO a CANNONCINO (1 risultato)

rajberti, 1-54: tutto ciò al lume della moderna critica perspicace che, a

vol. II Pag.645 - Da CANONIA a CANONICO (1 risultato)

muratori, 7-v-365: molto più di lume danno inoltre due diplomi, ricavati dall'

vol. II Pag.649 - Da CANTABILE a CANTALUPO (1 risultato)

dionate di polli e rosso lume di vino. = deriv.

vol. II Pag.655 - Da CANTEO a CANTERELLARE (2 risultati)

pascoli, 622: entrò, col lume della primavera / e con l'alito

sul letto, dei garofani e un lume da notte acceso sul canterano, dinanzi a

vol. II Pag.656 - Da CANTERELLIO a CANTICCHIATORE (1 risultato)

qualche lucciola grave di rugiada / fa lume a un triste grillo canterino / che non

vol. II Pag.658 - Da CANTILENANTE a CANTINA (1 risultato)

e fettore, e deono avere il lume da levante overo da settentrione: percioché

vol. II Pag.660 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

più ricco di zelo che non di lume naturale; ma, signor aristarco,

vol. II Pag.661 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

in giro; e, al lume d'una lucerna che ardeva sur un tavolino

vol. II Pag.662 - Da CANTO a CANTO (2 risultati)

con una candela in mano, facendo lume a quelli che vi mangiavano. g

in parti di essa arme dove il lume cade egualmente. campanella, i-124: veggo

vol. II Pag.665 - Da CANTONE a CANTONE (2 risultati)

lungo el muro, e nascondasi el lume, e lassate bussare a me; e

luce a guisa de lumiera, / facendo lume per ogni cantone. boccalini, i-53

vol. II Pag.670 - Da CANZONE a CANZONE (1 risultato)

nivei / e gli occhi natanti nel lume / de l'estasi chiedono le sfere /

vol. II Pag.672 - Da CANZONISTA a CAOS (1 risultato)

sulle rive / dal goto caos il greco lume emerse. baretti, 2-53: starei

vol. II Pag.680 - Da CAPELLO a CAPELLO (2 risultati)

/ di cotal grazia, l'altissimo lume / degnamente convien che s'incappelli.

brache in mano. le donne mettevano il lume alla finestra: tutto il paese,

vol. II Pag.698 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

2-8-38: il conte, che a quel lume si governa, / parbe vedere a

vol. II Pag.702 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

aria hanno bevuto della malignità del suo lume. alfieri, i-33: cominciò con

vol. II Pag.720 - Da CAPPELLO a CAPPELLO (1 risultato)

. tommaseo, i-442: [il lume] dal cappel di metallo getta il

vol. II Pag.722 - Da CAPPERUCCIA a CAPPONE (1 risultato)

sulla sala, dove era uno certo lume annacquato, e gittava un poco d'

vol. II Pag.725 - Da CAPPUCCIO a CAPRA (1 risultato)

. comisso, 1-26: sollevato dal lume il cappuccio di carta, la stanza

vol. II Pag.730 - Da CAPRICORNULO a CAPRINO (2 risultati)

notturni: perché di dì non veggono lume. entrano di notte nelle stalle e

, per- cioché di giorno non veggon lume. entrano di notte nelle stalle e

vol. II Pag.739 - Da CARATTERE a CARATTERE (2 risultati)

stanza non vi ha da essere altro lume, salvo che una sola candela accesa:

imprimendosi nella fantasia prima di spegnere il lume, non potea essere che non imprimesse

vol. II Pag.743 - Da CARAVELLA a CARBONARO (1 risultato)

di monte,... non aveva lume di nissuna casata, ma era figliuolo

vol. II Pag.745 - Da CARBONE a CARBONE (3 risultati)

luigi ridotti in soldi serve per il lume ed il carbone del corpo di guardia

certa loro amazonica disinvoltura, sotto il lume di catacomba d'una lampadina a filo

drittamente nel carbone, / spargendo il lume a gran confusione. leonardo, 1-214

vol. II Pag.746 - Da CARBONELLA a CARBONIGIA (1 risultato)

luce a guisa de lumiera, / facendo lume per ogni cantone. aretino, ii-44

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (2 risultati)

, in pochi sassi / chiuse 'l mio lume, e 'l suo career terrestro.

carcere cieco, nel quale mai il divino lume con grazia 0 con misericordia si vede

vol. II Pag.753 - Da CARDIAS a CARDINALE (1 risultato)

/ la prima è la prudenza, lume dello 'ntelletto; / la seconna è iustizia

vol. II Pag.759 - Da CARESTIOSAMENTE a CAREZZA (1 risultato)

, se non un consiglio, qualche lume, un'assicurazione, un conforto nel

vol. II Pag.778 - Da CARNALE a CARNALMENTE (1 risultato)

cuccioli ferini, / delineano pur nel lume di un'idea / degna di ve-

vol. II Pag.779 - Da CARNAME a CARNE (2 risultati)

diletto carnalmente, / po''l vero lume li spegni nel viso! fra giordano

groviglioso, quelle forme deluse e senza lume; anzi si piegava su loro con tutti

vol. II Pag.780 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

. idem, par., 19-66: lume non è, se non vien dal

vol. II Pag.784 - Da CARNEADE a CARNEFICE (1 risultato)

sempre, chiamano il carnefice -sorvegliava al lume delle fiaccole se la ghigliottina è montata

vol. II Pag.795 - Da CARPINETA a CARPOFORO (1 risultato)

quando la scimia / ebbe carpito il lume, e l'ambio preso, / nello

vol. II Pag.799 - Da CARRETTAIO a CARRETTO (1 risultato)

... la sera spegne il lume a petrolio, rimette il carretto in magazzino

vol. II Pag.802 - Da CARRIOLANTE a CARRO (1 risultato)

fu aperta, per esserle entrato il lume dei torchi, così niceno che s'

vol. II Pag.809 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

, onde consigli / e conforti ricevi e lume ancora / al tuo deliberar. moniglia

vol. II Pag.810 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

sigaretta e poi col cerino gli faccio lume. pratolini, 1-33: egli è avventizio

vol. II Pag.811 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

la carta appuntando il suo sentiero / a lume di lanterna piccolina. caro, 12-i-6

vol. II Pag.818 - Da CARTISTA a CARTOLARE (1 risultato)

ella rimaneva sola ravvicinata al cartoccio del lume, manifestava i suoi secreti.

vol. II Pag.836 - Da CASINÒ a CASO (1 risultato)

/ quivi fia noto, al chiaro lume e al denso, / che può.

vol. II Pag.843 - Da CASPA a CASSA (2 risultati)

, 5-306: non c'era il solito lume, quella notte, nel casottino del

la carta appuntando il suo sentiero / a lume di lanterna piccofina. 9

vol. II Pag.845 - Da CASSA a CASSA (1 risultato)

luigi ridotti in soldi serve per il lume ed il carbone del corpo di guardia

vol. II Pag.847 - Da CASSATA a CASSERUOLA (1 risultato)

volte racceso e tante casso / lo lume era di sotto della luna. bruno,

vol. II Pag.852 - Da CASSONETTO a CASTAGNA (1 risultato)

vivanda vi sia in banno; / per lume facelline di verdeta; / castagne con

vol. II Pag.858 - Da CASTIGABILE a CASTIGANTE (1 risultato)

in castello di prora, attorno al fioco lume d'una lucerna. 17.

vol. II Pag.862 - Da CASTONE a CASTRAMETAZIONE (1 risultato)

corolle del mare / contràttili che il novo lume i indicibilmente colora. -figur

vol. II Pag.865 - Da CASTRONERIA a CASUPOLA (1 risultato)

un pergolato sul ballatoio, e un lume che trapelava dalle imposte logore. de roberto

vol. II Pag.871 - Da CATARATTA a CATARTICO (1 risultato)

vanti a una tela perde il lume degli occhi come il toro,

vol. II Pag.881 - Da CATERATTAIO a CATERVA (2 risultati)

in volta, abbiendovi cateratte che rendono lume assai quanto fa di bisogno.

qual cosa io non vedevo punto di lume. b. davanzati, ii-199: colle-

vol. II Pag.882 - Da CATETA a CATINO (1 risultato)

bipedi cavalli, / ai liti almi del lume / vener produsse avvolta in bianche spume

vol. II Pag.891 - Da CATTIVO a CATTOLICITÀ (1 risultato)

vuol ben dir cattivo che alcun piccolo lume non ne dimostri. -essere un cattivo

vol. II Pag.894 - Da CAUDICOLA a CAUSA (1 risultato)

bruno, 3-107: or se il lume è causa del calore... avverrà

vol. II Pag.897 - Da CAUSALMENTE a CAUSTICA (1 risultato)

plice è quella che da un sol lume e da un sol corpo è son veloci

vol. II Pag.904 - Da CAVALCATO a CAVALCHERECCIO (1 risultato)

in bocca, se dio ci dà lume. 2. figur. ant

vol. II Pag.905 - Da CAVALCHERESCO a CAVALIERE (1 risultato)

hanno il fucile a tracolla. / al lume della luna / brillano le canne e

vol. II Pag.922 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

1-222: è superfluo di raddoppiare il lume citando gl'innumerabili esempi d'innocenti,

vol. II Pag.927 - Da CAVAZIONE a CAVERNA (3 risultati)

/ il conte, che a quel lume si governa, / parbe vedere a lui

famiglia per molti mesi, sanza altro lume accidentale o naturale. sannazaro, 4-83

di grotte, dove fanno giocare variamente il lume. baretti, 1-390: l'autore

vol. II Pag.929 - Da CAVERNULA a CAVIA (1 risultato)

ciascuno di noi quanto prima vedere bene lume, credi tu il cavezzo quale ci

vol. II Pag.935 - Da CAZIOSO a CE (1 risultato)

o cazzolette d'argento, e sul lume dentro le profumiere. milizia, ii-249

vol. II Pag.938 - Da CECINO a CEDENZA (2 risultati)

l'anima mia di vederti pervenire al lume del santo battesimo, sì come il

certezza quelli ringraziano idio d'aver quel lume, per il quale si prometteno eterna

vol. II Pag.939 - Da CEDERE a CEDERE (1 risultato)

al guardo / d'altro e purpureo lume adorno splende: / lì non caliga il

vol. II Pag.945 - Da CEFFONE a CELARENT (2 risultati)

? / perché se cella -il mio lume sereno? ariosto, 37-26: fin all'

: perch'ad altrui / col suo lume medesmo ei non si celi, / ben

vol. II Pag.952 - Da CELIDONIA a CELLA (1 risultato)

/ per un terso cristal varcando, il lume / ne'vari suoi color si spieghi

vol. II Pag.953 - Da CELLAIO a CELLOLINA (2 risultati)

, l'une e l'altro con lume delle parti di mezzodì, perchè vi si

, perchè vi si pratichi con manco lume e fuoco si può. e. cecchi

vol. II Pag.959 - Da CENANGIACEE a CENCIO (1 risultato)

boccaccio, 16-90: quivi il lume l'uno tenendo, e l'altro

vol. II Pag.962 - Da CENERENTE a CENERINA (1 risultato)

né non risprende, né dà chiaro lume, / color di cener sembra sua figura

vol. II Pag.964 - Da CENO a CENOBIO (1 risultato)

dà, non è probabilmente altro che un lume preso dal nostro meliini. goldoni,

vol. II Pag.976 - Da CENTRIFUGARE a CENTRO (1 risultato)

/ che del suo mezzo fece il lume centro, / girando sé come veloce

vol. II Pag.981 - Da CEPPO a CERA (2 risultati)

quella camera non era se non uno lume, che l'aveva io, d'una

, la quale con questo modo rendeva lume dove egli lavorava, senza impedimento delle

vol. II Pag.988 - Da CERCANTE a CERCARE (2 risultati)

, in mentre che voi avete cotesto lume in mano. parini, xix-78: ahi

cerchi, che le cose dal divin lume comprese si facciano necessarie, con ciò

vol. II Pag.989 - Da CERCARE a CERCARE (2 risultati)

costume ogni sera di vedere acconciare il lume e 'l fuoco de la casa..

1-84: o degli altri poeti onore e lume, / vagliami il lungo studio e

vol. II Pag.993 - Da CERCHIO a CERCHIO (1 risultato)

circumferenziale, diffonde il chiaro e radiante lume. galileo, 4-4-286: il cerchio si

vol. II Pag.994 - Da CERCHIO a CERCHIO (2 risultati)

). -anche: riflesso di un lume, di una lampada o di qualunque

cerchio di luce che veniva giù dal lume. 12. sfera celeste;

vol. II Pag.1002 - Da CERNEZZA a CERO (2 risultati)

par., 10-115: appresso vedi il lume di quel cero / che giù,

quella colonna di fuoco che la notte faceva lume agli ebrei allora che passavano pel deserto

vol. III Pag.5 - Da CERTO a CERTOSINO (1 risultato)

riceve nell'occhio dell'intelletto suo il lume della santissima fede, tenendo di certo che

vol. III Pag.29 - Da CHE a CHE (1 risultato)

ma posto ch'io 'l dica, / lume v'è dato a bene ed a

vol. III Pag.31 - Da CHEBULINICO a CHEILITE (1 risultato)

1-725: la lampada velai, ché il lume gli occhi / non le ferisca.

vol. III Pag.34 - Da CHENTUNQUE a CHERATOPLASTICA (1 risultato)

medie. aumento di vo lume e protrusione del globo oculare che produce

vol. III Pag.38 - Da CHETEZZA a CHETO (1 risultato)

approfittare delle occasioni più assurde: il lume della lima, o alla chetichella, del

vol. III Pag.44 - Da CHIAMARE a CHIAMARE (1 risultato)

, / non per color, ma per lume, parvente! / perch'io lo

vol. III Pag.46 - Da CHIAMARE a CHIAMATA (1 risultato)

di là c'è mamma che ha il lume acceso o lo accenderà a una mia

vol. III Pag.50 - Da CHIARANZANA a CHIAREZZA (4 risultati)

avendo la chiarezza del sole, cercano lume di candela. tasso, n-iii-837: se

reputo che sia suo proprio e naturai lume. marino, 11-32: dimmi che son

per la chiarezza di te ogni altro lume di splendore diminuisce siccome avviene alla luna

cielo bellezza ed ornamento, è chiarezza e lume di ciascuna altra virtù. marino,

vol. III Pag.53 - Da CHIARISSIMITÀ a CHIARITO (1 risultato)

dante, par., 5-120: del lume, che per tutto il ciel si

vol. III Pag.54 - Da CHIARITOIO a CHIARO (4 risultati)

profonda e chiara sussistenza / dell'alto lume parvemi tre giri / di tre colori

incontanente menare la debole veduta al chiaro lume, ma delle tenebre menarla all'ombra

che, col raggio del suo infinito lume, ciascun sentiere di nostra vita rende senza

madre d'ogni 'ngegnoso concetto; chiarissimo lume dell'oratoria e poetica elocuzione. leopardi

vol. III Pag.55 - Da CHIARO a CHIARO (2 risultati)

impiegarsi per formare le masse grandi del lume. verga, 4-134: di rimpetto

, 33-45: indi al- l'ettemo lume si drizzaro, / nel qual non si

vol. III Pag.56 - Da CHIARO a CHIARO (1 risultato)

mio veder s'avviva / sì nel tuo lume, ch'io discerno chiaro / quanto

vol. III Pag.57 - Da CHIARO a CHIARORE (4 risultati)

/ già la caligin manca e 'l lume cresce. / non è più notte,

una notte, che una finezza del lume del dì. buonarroti il giovane,

di chiaror dolcissimo consola / con quel lume le notti; e a qual più s'

: è l'ultimo chiarore d'un lume fosforico, che va a spegnersi sotto

vol. III Pag.58 - Da CHIAROSCURALE a CHIASSARE (3 risultati)

che i pit tori dimandano lume ed ombra. castiglione, 176: avvenga

i lumi e l'ombre; perché altro lume fa la carne ed altro fa

stampe possono il mezzo, il lume, e l'ombra contraffare le carte di

vol. III Pag.69 - Da CHIEDERE a CHIEDERE (2 risultati)

pirandello, 7-154: si proponeva di chieder lume e consiglio a qualche suo superiore.

; e senza chiedere licenza spensi il lume e mi cacciai sotto le lenzuola come

vol. III Pag.71 - Da CHIERICHETTO a CHIERICO (1 risultato)

di vetro calpestato, / non è lume di chiesa o d'officina / che

vol. III Pag.79 - Da CHINA a CHINARE (1 risultato)

, 1-172: sol per virtù di questo lume / vivendo ho già passato il caldo

vol. III Pag.92 - Da CHIRUROMIO a CHITARRA (1 risultato)

cosa schiarisce, / con quel suo lume dolce, nei boschi remoti. 2

vol. III Pag.94 - Da CHIUDARA a CHIUDERE (1 risultato)

28-18: un punto vidi che raggiava lume / acuto sì, che 'l viso ch'

vol. III Pag.96 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (1 risultato)

/ morendo eterni, e ne l'interno lume, / quando mostrai de chiuder,

vol. III Pag.97 - Da CHIUDETTA a CHIURLOTTELLO (1 risultato)

fagiuoli, 3-1-87: gode nel vero lume quella luce / la quale a certi

vol. III Pag.99 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

, pure risplende nel nostro intelletto alcuno lume de la vivacissima loro essenza, in

vol. III Pag.100 - Da CHIUSO a CHIUSO (2 risultati)

al caldo a veglia / chiusi sotto il lume a petrolio nella stanza, / con

un cherubino con alti pensieri / fa lume all'ombra de'chiusi misteri. parini,

vol. III Pag.101 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

esca io dal chiuso, mentre al lume sereno / d'ime radici sorge la

vol. III Pag.103 - Da CI a CIABATTA (2 risultati)

le toglie questo dolce e dritto lume. boiardo, 1-6-24: tutti ce

ci ci, fatemi, o muse, lume. = voce onomatopeica.

vol. III Pag.116 - Da CIAVARDELLO a CIBO (1 risultato)

famiglia per molti mesi, sanza altro lume accidentale o naturale. della robbia

vol. III Pag.125 - Da CICLOERGOMETRO a CICLOPENTENE (1 risultato)

io levai gli occhi al sole « o lume superbo del mondo, / tu su

vol. III Pag.128 - Da CIDONINA a CIECO (5 risultati)

privo della vista, del lume degli occhi. dante, cono

far maliziosi i semplici e far veder lume a quelle talpe le quali con grandissima circonspe-

2. figur. privo del lume della ragione, della luce della verità

l'anima mia di vederti pervenire al lume del santo battesimo. alberti, 94

-cieco dell'anima: privo del lume dell'intelletto. cavalca, 9-64:

vol. III Pag.129 - Da CIECO a CIECO (6 risultati)

or che altrove rimaso è il chiaro lume, / di cui sempre nel cor sento

parti, intricata, cieca; nessun lume splendeva nella lontananza. 14. senza

luogo che non abbia finestre da prender lume. patini, 673: salii per

girevole, che serve a nascondere il lume senza spegnerlo. bandello, 2-9 (

caterina da siena, i-42: senza questo lume anderemo in tenebre, sì come il

24. figur. chi è privo del lume della ragione, della verità.

vol. III Pag.131 - Da CIELO a CIELO (2 risultati)

, 142-3: corsi fuggendo un dispietato lume / che 'n fin qua giù m'ardea

sette colli, e porti altrove il lume. chiabrera, 235: cercano toga sotto

vol. III Pag.132 - Da CIELO a CIELO (2 risultati)

.. / piacciati ornai col tuo lume ch'io torni. idem, 128-7:

, posto ch'i''l dica, / lume v'è dato a bene ed a

vol. III Pag.133 - Da CIESA a CIFRA (1 risultato)

sbarbaro, 1-153: han contato a lume di candela il guadagno;...

vol. III Pag.137 - Da CIGNONE a CIGOLARE (1 risultato)

/ se posso aver di te notizia o lume, / io ti farò mutar faccia

vol. III Pag.141 - Da CILIZIO a CIMA (1 risultato)

e ne la fronte di letizia il lume. d'annunzio, ii-568: taci!

vol. III Pag.146 - Da CIMICIAIO a CIMINIERA (1 risultato)

, ii-19x: notte fonda: qualche lume, e dagli angiporti un animarsi,

vol. III Pag.150 - Da CINCIPOTTOLA a CINE (3 risultati)

ricogliere della carta e il raccendere del lume durasse altrettanto, ne mostraria la rabbia che

dio cincischia il nome / ma il lume della fede / in lui scoppietta, come

e cincischiato, lo posò nella nicchia del lume e sopra vi mise in croce quelle

vol. III Pag.153 - Da CINESCOPIO a CINGERE (1 risultato)

com'io tacqui, / l'apostolico lume. m. villani, 1-87: e

vol. III Pag.154 - Da CINGERE a CINGHIA (1 risultato)

cinse la chioma, / e con lume d'onor che non s'imbruna, /

vol. III Pag.169 - Da CIONDOLINO a CIONONPERTANTO (1 risultato)

, ciondolando la lucer- nina per farci lume: « chiudete l'uscio! ».

vol. III Pag.170 - Da CIONOTOMIA a CIOTTOLO (1 risultato)

un folto di piante, dove al lume della luna veggiamo un corpo come di

vol. III Pag.172 - Da CIPOLLA a CIPOLLONE (1 risultato)

pallà di cipolla. 5. piccolo lume a olio di vetro, in forma di

vol. III Pag.178 - Da CIRCOLARITÀ a CIRCOLAZIONE (1 risultato)

concetta / pareva in te, come lume reflesso, / dalli occhi miei alquanto

vol. III Pag.180 - Da CIRCOLO a CIRCOLO (1 risultato)

oscurata aria, li venne visto un lume, al quale subito si dirizzò, e

vol. III Pag.182 - Da CIRCONCISO a CIRCONDARE (2 risultati)

: veglio divin le cui tempia stellanti / lume d'eterna gioventù circonda. oriani,

quando / l'umana vista il troppo lume avanza, / fosse disciolto, i'prenderei

vol. III Pag.185 - Da CIRCONFERENZIALE a CIRCONLOCUZIONE (1 risultato)

circumferenziale, diffonde il chiaro e radiante lume. circonflessióne, sf. ant

vol. III Pag.188 - Da CIRCOSPETTAMENTE a CIRCOSTANTE (2 risultati)

sì concetta / pareva in te come lume reflesso, / dalli occhi miei alquanto

far maliziosi i semplici e far veder lume a quelle talpe le quali con grandissima

vol. III Pag.197 - Da CISTULA a CITARISTA (1 risultato)

1-222: è superfluo di raddoppiare il lume citando gl'innume- rabili esempi d'innocenti

vol. III Pag.230 - Da CLISMA a CLOACA (2 risultati)

fioretti opimo, / sì, soprastando al lume intorno intorno, / vidi specchiarsi in

volgeva sotto la lima lungo i clivi senza lume. -per simil. e al figur

vol. III Pag.247 - Da COCENTEMENTE a COCLEA (1 risultato)

marini, xxiv-776: ecco che 'l lume schizzò invidioso una gocciola di cera liquefatta

vol. III Pag.250 - Da CODA a CODA (1 risultato)

]: maestro, fate un poco di lume più qua, e non v'incresca

vol. III Pag.254 - Da CODASPRO a CODESTO (2 risultati)

codarde piume, / tu congioisti al lume / di quel nefando sol! nievo,

stesso modo appunto che si rifranse il lume delle comete, ond'elleno vi si fecero

vol. III Pag.260 - Da COESISTERE a COFANETTO (1 risultato)

ascesero dal fiume / tentennando in un lume / di silenzio. pasolini,

vol. III Pag.262 - Da COGITATIVO a COGLIERE (1 risultato)

nel solfro della cogitativa facultade accendono il lume razionale con cui veggono più che ordinariamente

vol. III Pag.270 - Da COL a COLÀ (2 risultati)

ciascuno di noi quanto prima vedere bene lume, credi tu il cavezzo quale ci toccasse

e colà riede, / e dal suo lume scorto al cielo aspiri, / cavallara

vol. III Pag.273 - Da COLATA a COLATO (1 risultato)

con lui [il fiore] bagnarmi al lume della luna / che sugli embrici scorre

vol. III Pag.281 - Da COLLARE a COLLARETTO (1 risultato)

circolari di vari strumenti [collare del lume a petrolio: in cui viene inserito

vol. III Pag.284 - Da COLLAZIONE a COLLEGA (1 risultato)

i sette colli e porti altrove il lume. monti, iv-385: stando alla fede

vol. III Pag.293 - Da COLLEZIONISMO a COLLIMARE (1 risultato)

ella rimaneva sola ravvicinata al cartoccio del lume, manifestava i suoi secreti. de roberto

vol. III Pag.298 - Da COLLO a COLLOCARE (1 risultato)

chiesta. al suo bono e naturai lume. caro, 12-i-253: dolgomi con

vol. III Pag.299 - Da COLLOCATO a COLLOQUIO (1 risultato)

presentar all'intelligenza il concetto in quel lume che lo faccia ravvisar meglio e nelle parti

vol. III Pag.315 - Da COLORE a COLORE (1 risultato)

asperge / lieto la stanza d'improvviso lume / sorride da le piume / l'infermo

vol. III Pag.317 - Da COLORERIA a COLORISTA (1 risultato)

delle opposizioni, i bei partiti del lume, e tutti gli spedienti per imitare la

vol. III Pag.321 - Da COLPABILE a COLPARE (1 risultato)

: s'io ebbi colpa, / più lume ha volto il sol poi che fu

vol. III Pag.322 - Da COLPATO a COLPIRE (1 risultato)

e la più colpevole nella aberrazione del lume, lo fa nel suo uno specchio

vol. III Pag.347 - Da COMBRETACEE a COMBUSTIBILE (1 risultato)

algarotti, 3-434: quel cannoncino di lume che vibra lo specchietto, metterà il

vol. III Pag.348 - Da COMBUSTIBILITÀ a COME (3 risultati)

liquidi che si ardono collo scopo di far lume. tali sono gli oli di varie

sua combustione, a uso di far lume. boccardo, 1-504: per venire

far maliziosi i semplici e far veder lume a quelle talpe le quali con grandissima cir-

vol. III Pag.350 - Da COME a COME (1 risultato)

la mente tua guarda e riceve, / lume ti fiero al come che tu die

vol. III Pag.352 - Da COMETA a COMICO (1 risultato)

reflet tere o rifrangere il lume solare. guiducci, 1-47: le appa

vol. III Pag.362 - Da COMMENDATORE a COMMENSURABILE (1 risultato)

tempo ch'è caro / a cena il lume come un commensale. 2

vol. III Pag.371 - Da COMMIATAMENTO a COMMINARE (1 risultato)

eterna. panzini, iii-498: al lume della lucerna dava [il petrarca] compimento

vol. III Pag.378 - Da COMMUTA a COMMUTATORE (3 risultati)

visual con l'altro si rincontra, e lume con lume si accopula. allora si

altro si rincontra, e lume con lume si accopula. allora si gionge spirto a

gionge spirto a spirto; ed il lume superiore, inculcando l'inferiore, vengono a

vol. III Pag.379 - Da COMMUTATORISTA a COMODINO (1 risultato)

accanto al letto (per tenervi il lume, l'orologio, il telefono,

vol. III Pag.380 - Da COMODINO a COMODO (1 risultato)

rimboccargli le coperte e portargli via il lume dal comodino. pirandello, 7-266:

vol. III Pag.382 - Da COMODONE a COMPAGNA (1 risultato)

ch'io son già com'orbo senza lume / che va colà dove fortuna il mena

vol. III Pag.385 - Da COMPAGNIA a COMPAGNO (1 risultato)

volli poi restar alloggio, / mi dette lume, e un tal per compagnia,

vol. III Pag.389 - Da COMPARATO a COMPARE (1 risultato)

candela accesa mille accende, / e il lume suo pure all'usato rende ».

vol. III Pag.390 - Da COMPARENTE a COMPARIRE (1 risultato)

che fu obbiettato da alcuni, come il lume delle stelle non potrebbe...

vol. III Pag.392 - Da COMPARSATA a COMPARTIMENTO (1 risultato)

cioè entra in lui e comparticipa del suo lume, sì che nulla sua voglia ti

vol. III Pag.393 - Da COMPARTIRE a COMPARTIRE (2 risultati)

, 1-270: mirabili cose farebbe il lume, quando non fosse compartito sempre con quella

. leonardo, 1-67: el suo lume [del sole] allumina tutti li

vol. III Pag.399 - Da COMPENDIATAMENTE a COMPENETRAZIONE (1 risultato)

lo compendii e traduca il compendio a lume de'popoli slavi ch'hanno tanto a temere

vol. III Pag.422 - Da COMPOSITO a COMPOSIZIONE (1 risultato)

cesarotti, pregandolo di darmi un qualche lume sovra il mio stile e composizione e condotta

vol. III Pag.425 - Da COMPOSTO a COMPOSTO (3 risultati)

non ritrarre una figura in casa col lume particolare finta al lume universale delle campagne

in casa col lume particolare finta al lume universale delle campagne senza sole, perché

campagna fa ombra semplice, e il lume particolare di finestra o di sole fa ombra

vol. III Pag.427 - Da COMPRATO a COMPRATORE (1 risultato)

giornali comprati di soppiatto, scorsi a lume di candela. -sostant. le cose

vol. III Pag.429 - Da COMPRENDIBILE a COMPRENSIBILITÀ (1 risultato)

salvini, 2-136: e tosto il lume acceso, / un fanciullo ho compreso,

vol. III Pag.430 - Da COMPRENSIBILMENTE a COMPRESO (1 risultato)

la comprensione de l'emisfero ed il lume; il quale, quanto più il

vol. III Pag.435 - Da COMPULSATO a COMPUNZIONE (1 risultato)

secondo santo agostino, è santade e lume dell'anima, remissione de'peccati.

vol. III Pag.438 - Da COMUNAMENTE a COMUNE (1 risultato)

vaga stanza / stavan di notte al lume di lucerna, / vegliando in comunanza

vol. III Pag.440 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

abissi ove assai raro e fievole giunge il lume della coscienza comune. gramsci, 2-122

vol. III Pag.444 - Da COMUNICABILE a COMUNICARE (1 risultato)

l'altre stelle la communicanza del suo lume, in quella guisa istessa che versò

vol. III Pag.445 - Da COMUNICARE a COMUNICARE (1 risultato)

bruno, 3-107: or se il lume è causa del calore...,

vol. III Pag.454 - Da CONCAVARE a CONCEDERE (1 risultato)

guisa di cavi specchi, possino ripercuotere lume maggiore che altre parti non concave;

vol. III Pag.455 - Da CONCEDEVOLE a CONCENTO (1 risultato)

velli, / e i ragi del gran lume in mar involti! bembo, 2-51

vol. III Pag.458 - Da CONCEPIRE a CONCEPIRE (1 risultato)

ardor suo fiamme produce, / e del lume lontan concepe il foco. d.

vol. III Pag.459 - Da CONCEPITO a CONCERTARE (1 risultato)

sì concetta / pareva in te come lume reflesso, / dalli occhi miei alquanto

vol. III Pag.473 - Da CONCIONATORIO a CONCISO (1 risultato)

, che le cose dal divin lume comprese si facciano necessarie, con ciò sia

vol. III Pag.477 - Da CONCLUDENTEMENTE a CONCLUDERE (1 risultato)

voleva un po'di tempo per prendere lume; in questo mentre era suonato mezzogiorno

vol. III Pag.495 - Da CONDELEGATO a CONDENSATORE (1 risultato)

8-25: ma, poi che tornò il lume a gli occhi miei / ch'eran

vol. III Pag.499 - Da CONDITORE a CONDIZIONARE (2 risultati)

ciò che ne dona / di gratuito lume il sommo bene, / lume ch'a

di gratuito lume il sommo bene, / lume ch'a lui veder ne condiziona.

vol. III Pag.500 - Da CONDIZIONARIO a CONDIZIONE (1 risultato)

. ottimo, iii-333: il quale lume li dispone, e falli condizionati a

vol. III Pag.507 - Da CONDRALE a CONDROMATOSI (1 risultato)

/ che speranza mi dava e facea lume. buti, 2-83: 'dietro

vol. III Pag.509 - Da CONDURRE a CONDURRE (1 risultato)

nel mover de'vostr'occhi un dolce lume, / che mi mostra la via

vol. III Pag.510 - Da CONDURRE a CONDURRE (2 risultati)

. ant. diffondere, spandere (un lume, una luce). dante

specchio / che su e giù del suo lume conduce, / tu vedresti il zodiaco

vol. III Pag.517 - Da CONFERMANTE a CONFERMARE (2 risultati)

tu ti dai ad intendere che uno lume superiore abbia ad essere confirmato da uno

, divinità e discipline, smorzando quel lume, che rendea divini ed eroici gli

vol. III Pag.526 - Da CONFIDATAMENTE a CONFIDENTE (1 risultato)

occhi / quel confidente immaginar, quel lume / di gioventù, quando spegneali il

vol. III Pag.532 - Da CONFISCATO a CONFLITTO (2 risultati)

quella volta, quando scesi a farti lume e che tu rimanesti con un piede confitto

ciò ch'i'dico è un semplice lume. 3. disus. composto

vol. III Pag.534 - Da CONFONDERE a CONFONDERE (2 risultati)

s. antonino, 2-58: con tanto lume di sapienzia e di verità..

par nulla, messa poi al suo vero lume, e considerata minutamente, richiama l'

vol. III Pag.536 - Da CONFORME a CONFORMITÀ (1 risultato)

noi nell'amor divino, conforme il lume somministratoci da queste gran parole di cristo

vol. III Pag.537 - Da CONFORTABILE a CONFORTARE (1 risultato)

vegga;... confortami 11 lume della ragione naturale. castiglione, 360:

vol. III Pag.538 - Da CONFORTATIVO a CONFORTINAIO (1 risultato)

quel bel pianeta, il cui dolce lume fa ridere il cielo e ne conforta,

vol. III Pag.539 - Da CONFORTINO a CONFORTO (1 risultato)

, se non un consiglio, qualche lume, un'assicurazione, un conforto nel loro

vol. III Pag.546 - Da CONGEGNAMENTO a CONGEGNATURA (1 risultato)

, affinché alla lente non vi giugnesse altro lume, salvo che il riflesso dalle carte

vol. III Pag.547 - Da CONGEGNAZIONE a CONGELATO (1 risultato)

notti del plenilunio, che quando il lume della luna è diminuito. campanella,

vol. III Pag.549 - Da CONGESTIONAMENTO a CONGETTURALE (1 risultato)

li invitai a salire e videro il lume alle finestre e un'ombra come di donna

vol. III Pag.550 - Da CONGETTURALMENTE a CONGIUNGERE (1 risultato)

piume, / tu congioisti al lume / di quel nefando sol!

vol. III Pag.551 - Da CONGIUNGERE a CONGIUNGERE (1 risultato)

quello di sapienza: « amate lo lume de la sapienza, voi tutti che

vol. III Pag.553 - Da CONGIUNTIVITE a CONGIUNTO (2 risultati)

l. ghiberti, iii-2: il lume è fatto molto eccellente congiuntivo del viso

altro tropico lucente, / che del lume e de l'ombra adeguan tore. /

vol. III Pag.556 - Da CONGIURA a CONGIURARE (1 risultato)

allora è più veloce innanzi per più lume che prende diritto verso noi o

vol. III Pag.558 - Da CONGLOBARE a CONGRATULARE (1 risultato)

supplicherei senza sua briga a darmi qualche altro lume sopra la fabbrica delle glandole conglobate.

vol. III Pag.560 - Da CONGREGATA a CONGREGAZIONE (1 risultato)

uscir le congregate squadre, / ed a lume di lampade le cose / de la

vol. III Pag.564 - Da CONIARE a CONIELLARE (1 risultato)

e forse ciechi ingannatori, credendosi vedere lume, fanno grande sforzo d'approvar lo

vol. III Pag.572 - Da CONNUMERARE a CONO (1 risultato)

corpo luminoso maggiore, spargendo 11 suo lume in un corpo opaco minore, de l'

vol. III Pag.573 - Da CONOCCHIA a CONOSCENTE (2 risultati)

vede una porta, e in chiaro lume / sventolar drappi, e campeggiar conocchie

corpo luminoso maggiore, spargendo il suo lume in un corpo opaco minore, de l'

vol. III Pag.575 - Da CONOSCERE a CONOSCERE (1 risultato)

siena, 84: ma il lume dell'anima fa cognoscere il bene dal male

vol. III Pag.577 - Da CONOSCIBILE a CONOSCITORE (1 risultato)

lampi, perché iddio gli accendeva nell'anima lume e fuoco di conoscimenti e d'affetti

vol. III Pag.582 - Da CONSACRATORE a CONSANGUINEO (1 risultato)

le lampade coll'olio, ed eravi il lume dentro. d. bartoli, 39-103

vol. III Pag.586 - Da CONSEGRETARIO a CONSEGUENZA (1 risultato)

1-222: è superfluo di raddoppiare il lume citando gl'innumerabili esempi d'innocenti,

vol. III Pag.591 - Da CONSEQUENZIARIO a CONSERVA (1 risultato)

conserva! palazzeschi, 3-17: il lume a petrolio scendeva dal soffitto, e

vol. III Pag.594 - Da CONSERVATO a CONSERVATORIO (1 risultato)

qui un'imagine della forza del suo lume. lancellotti, xxiv-286: [l'inteldi

vol. III Pag.597 - Da CONSIDERATAMENTE a CONSIDERATO (2 risultati)

, la quale con questo modo rendeva lume dove egli lavorava, senza impedimento delle

nello stato della semplice natura, ha il lume della ragione talmente dalle passioni offuscato,

vol. III Pag.598 - Da CONSIDERATORE a CONSIDERAZIONE (1 risultato)

, conv., ii-xm-16: del suo lume [dell'aritmetica] tutte s'illuminano

vol. III Pag.600 - Da CONSIGLIARE a CONSIGLIERE (1 risultato)

rimedi. petrarca, 160-8: ch'altro lume non è, ch'infiammi o gqide

vol. III Pag.601 - Da CONSIGLIERE a CONSIGLIO (1 risultato)

abile ad introdurre nell'anima un gran lume di cognizioni celesti. pindemonte, 149

vol. III Pag.606 - Da CONSISTERE a CONSOLANTE (1 risultato)

od in francia, deve attendere il lume della sua libertà. * =

vol. III Pag.607 - Da CONSOLANZA a CONSOLARE (2 risultati)

di chiaror dolcissimo consola / con quel lume le notti; e a qual più s'

sentimento,... può dare lume tale a esprimerne in altre parole,

vol. III Pag.616 - Da CONSPICUO a CONSUETO (1 risultato)

quella le regoli per mezzo d'un lume universale del retto, del vero, e

vol. III Pag.624 - Da CONSUMÈ a CONSUNTO (3 risultati)

me, deh toma, o caro lume, / e scaccia il rio timor che

ch'io ti dico, di notte fa lume; / dilegua la tempesta per natura

; / e maggior sempre fa splendere il lume. negri, 1-369: mi consunsi

vol. III Pag.629 - Da CONTAGIRI a CONTAMINARE (2 risultati)

contagiosa e fetente, da essi creduta lume risplendentissimo e quintessenza di cribrata e purificata

con obliquo aspetto / le contamina il lume e le comparte / di sua rea qualità

vol. III Pag.631 - Da CONTANZA a CONTARE (1 risultato)

sbarbaro, 1-153: han contato a lume di candela il guadagno;...

vol. III Pag.633 - Da CONTASECONDI a CONTATTO (1 risultato)

questo all'occhio nostro tal diminuzione di lume potrebbe esser compresa. f.

vol. III Pag.637 - Da CONTEMPLANZA a CONTEMPLATIVO (1 risultato)

può essere... mediante el lume naturale dello intelletto: andare contemplando l'

vol. III Pag.638 - Da CONTEMPLATO a CONTEMPLAZIONE (2 risultati)

quelle che si possono conoscere co 'l lume naturale; dunque due saranno ancora le

quelle che si possono conoscere co 'l lume naturale. bruno, 3-34: conoscemo

vol. III Pag.640 - Da CONTENDERE a CONTENDERE (2 risultati)

si guarda tal pittura, ti dà lume nel viso, e contendono tanto bene

solo amor che del suo altèro lume / più m'invaghisce dove più

vol. III Pag.641 - Da CONTENDEVOLE a CONTENERE (1 risultato)

profonda e chiara sussistenza / dell'alto lume parvermi tre giri / di tre colori

vol. III Pag.646 - Da CONTENTIBILE a CONTENTO (1 risultato)

. marino, 11-41: questo è quel lume, ch'innamora e piace / e

vol. III Pag.650 - Da CONTENZIOSITÀ a CONTESA (1 risultato)

densa dalla mistione dei vapori, riceve lume dai raggi solari. = voce dotta

vol. III Pag.651 - Da CONTESO a CONTESSERE (1 risultato)

era la notte, e non si vedea lume, / quando s'incominciàr l'aspre

vol. III Pag.653 - Da CONTESTO a CONTEZZA (1 risultato)

/ del cristallo, onde sol procede il lume. tesauro, xxiv-83: e di

vol. III Pag.666 - Da CONTORNIATO a CONTORTO (1 risultato)

, de'quali molti con lor chiaro lume, che da'lor corpi diffondeno,

vol. III Pag.671 - Da CONTRADDISTINGUERE a CONTRADDITTORIETÀ (1 risultato)

quella le regoli per mezzo d'un lume universale del retto, del vero e del

vol. III Pag.672 - Da CONTRADDITTORIO a CONTRADDIZIONE (1 risultato)

ad altro che a mettere in maggior lume la contraddizione. nievo, 226:

vol. III Pag.673 - Da CONTRADDOTE a CONTRAFFARE (1 risultato)

i raggi, e perciò moltiplica il lume e favorisce la vostra conclusione; ma dove

vol. III Pag.689 - Da CONTRATTARE a CONTRATTO (1 risultato)

del mare / contràttili che il novo lume / indicibilmente colora. negri, 2-613

vol. III Pag.693 - Da CONTRIBUTORE a CONTRISTARE (1 risultato)

e pestilenza apporta, / e col funesto lume il ciel contrista. 4

vol. III Pag.694 - Da CONTRISTATO a CONTRO (1 risultato)

stessa stanza, raccolti sotto il familiare lume, allora sì giovanni le avrebbe detto tutto

vol. III Pag.701 - Da CONTROLLORE a CONTROMINA (6 risultati)

.). controlume (anche cóntro lume e contrallume), sm. controluce

. leonardo, 7-ii-101: quando il lume particolare illuminerà il suo obietto, il

opposita parte alcuna cosa illuminata dal medesimo lume, che sia di color chiaro,

v.]: 'controlume '. lume opposto ad un altro. 2

cosa controlume, cioè in modo che il lume non batta direttamente sull'oggetto. ma

= comp. da contro e lume (v.). contromadière

vol. III Pag.710 - Da CONTUMACIALE a CONTUMELIOSO (1 risultato)

, sì che né le penetrino col lume, né le dissolvino per molti e molti

vol. III Pag.718 - Da CONVENIRE a CONVENIRE (1 risultato)

28-18: un punto vidi che raggiava lume / acuto ri, che 'l

vol. III Pag.724 - Da CONVERSAZIONEVOLE a CONVERSIONE (1 risultato)

carte passate di padre in figlio, al lume d'una lucerna da morti, erano

vol. III Pag.743 - Da COPERTAIO a COPERTARE (1 risultato)

per la coverta '; cioè del lume in che ella [anima] era fasciata

vol. III Pag.747 - Da COPESE a COPIA (1 risultato)

, come il soperchio alimento opprime u lume. torricelli, 152: dalla terra allora

vol. III Pag.750 - Da COPIOSITÀ a COPISTA (1 risultato)

ficino, 2- 137: il lume dello spirito più copiosamente risplende per gli

vol. III Pag.761 - Da CORALLIFERO a CORALLO (1 risultato)

bipedi cavalli, / ai liti almi del lume / vener produsse avvolta in bianche spume

vol. III Pag.766 - Da CORBELLO a CORBOLO (1 risultato)

piedi entro una corbelletta e con uno lume in mano, gli altri compagni gli calarono

vol. III Pag.780 - Da CORIARIACEE a CORICATO (1 risultato)

sedesti a parca mensa, e al lume / dell'incerto crepuscolo non gisti /

vol. III Pag.781 - Da CORICEO a CORIMBO (1 risultato)

sì giocondo e lieto / vedeasi scintillar lume divino. salvini, 15-4-235: con

vol. III Pag.783 - Da CORIZA a CORNACCHIO (1 risultato)

io non volevo menarvi sotto il mio lume, in fra quelle virtù tali, qualche

vol. III Pag.786 - Da CORNIA a CORNICE (1 risultato)

faceva cornice intorno alla faccia, al lume scarso d'una piccola lucerna. oriani

vol. III Pag.790 - Da CORNO a CORNO (3 risultati)

al fratello opposta, / faccia col lume suo minor le stelle; / e

a 'mpallidire, e a perdere il lume, / che 'l sol quando di

e le sue come ha più di lume piene. ariosto, 18-183: se non

vol. III Pag.792 - Da CORNO a CORNUCOPIA (1 risultato)

e tamburelli. boiardo, 1-1-68: poco lume mo strava ancor il giorno

vol. III Pag.800 - Da CORONANTE a CORONARIO (1 risultato)

/ e il sol vi corona di lume, / divino amico, la bruna chioma

vol. III Pag.804 - Da CORPO a CORPO (1 risultato)

signore. leonardo, 1-67: el suo lume [del sole] allumina tutti li

vol. III Pag.809 - Da CORPOLENTO a CORPORALE (1 risultato)

un gentile / corpicduol grazia, e lume a due pupille, / tra le ancelle

vol. III Pag.811 - Da CORPORATO a CORPOREO (1 risultato)

: / la luce non è luce, lume è corporeato. = voce dotta

vol. III Pag.812 - Da CORPORIZZARE a CORPUSDOMINI (1 risultato)

corpus domini 'e della madonna del lume. soffici, v-2-28: una vecchia signora

vol. III Pag.816 - Da CORREGGIDORE a CORRELAZIONE (1 risultato)

cause fìsiche saranno messe in più chiaro lume, scoprendosene la necessaria correlazione con tutti

vol. III Pag.828 - Da CORRIA a CORRIDERE (2 risultati)

e vero lume / col vero di colui il cui volume

apprende, cori tosto, come alcuno lume d'animo in esso appare, si dee

vol. III Pag.829 - Da CORRIDIETRO a CORRIDORE (1 risultato)

ai corridoi / miran la giostra al lume de la luna. carena, 2-111:

vol. III Pag.831 - Da CORRIERE a CORRISPETTIVO (1 risultato)

corriere, che va innanzi a questo lume della vera umiltà, è l'odio d'

vol. III Pag.837 - Da CORROBORATORE a CORROMPERE (1 risultato)

diletto carnalmente, / po''l vero lume si spegni nel viso! capellano volgar.

vol. III Pag.843 - Da CORRUGATORE a CORRUTTELA (4 risultati)

s. bonaventura volgar., 1-127: lume corruscante; come di baleno. carducci

come tu t'annidi / nel proprio lume, e che dagli occhi il traggi

/ alluvione de'vulcani, intorno / funereo lume coruscando. panzini, i-333: la

dilettazione de l'anima, cioè uno lume apparente di fuori secondo sta dentro?