Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: letto Nuova ricerca

Numero di risultati: 10034

vol. I Pag.2 - Da A a A (2 risultati)

15-i-220: tiene di continuo a capo del letto il vostro ritratto. tasso, aminta

idem, iv-1-870: a pie'del letto d'un moribondo... due consanguinei

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (5 risultati)

, tr. avvoltolare il materasso sul letto (per fargli prendere aria; o quando

di un'operazione che si fa al letto prima di rifarlo; e consiste nello sciorinar

prendano aria. tommaseo-rigutini, 2086: il letto si abballina... perché prenda

dicesi soltanto del levar le lenzuola di sul letto, e alzarne le materasse per renderle

idem, 7-1049: seduto sulle tavole del letto, stava col busto ripiegato sulle materasse

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (1 risultato)

caro, 4-10x1: e qui sul letto abbandonossi, e 'l volto / vi tenne

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (2 risultati)

questi torcenti, proporzionalmente all'abbassamento del letto d'arno. viani, 19-207: a

e dietro alle cortine del suo letto, le quali abbasserò, che ora stanno

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (1 risultato)

allagata: ma per lo diluvio il letto d'arno era abbassato più di sei braccia

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (1 risultato)

, fu a gran fatica rimesso in letto; e abbattutone le cortine, com'

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

della camera chiuse e le cortine del letto abbattute, a pie'di quello in

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (1 risultato)

d'annunzio, iv-1-385: ella stava nel letto supina...; e la

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (2 risultati)

abbondevole benedizione che manda tutti a letto soddisfatti. 2. fertile;

], ma, di nuovo sul letto..., s'abbonirebbe subito.

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (1 risultato)

tragge / senza nulla toccar che 'l letto voto. forteguerri, 1-229: un valentissimo

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (1 risultato)

fanno dormire. c'è qualcuna in un letto / abbracciata ad un uomo.

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (1 risultato)

: il ragazzo stette accanto al suo letto e la vegliò tre giorni e tre notti

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

, iii-380: colmo d'orgoglio, il letto suo nativo / sprezza volturno e le

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

pianeta. panzini, ii-570: il letto... era di tale ampiezza che

vol. I Pag.49 - Da ABOMINATO a ABORIGENO (1 risultato)

/ d'apicia mensa e di venereo letto. goldoni, 1-765: era in

vol. I Pag.59 - Da ACCANIMENTO a ACCANTONARE (2 risultati)

potè fare, se non posar sul letto l'unica che le rimaneva, e mettersele

visto per un momento ritta accanto al mio letto la forma nera del parroco. b

vol. I Pag.61 - Da ACCAPPIAMENTO a ACCAREZZATO (1 risultato)

ammaliatrice fosse 11 dietro e ci avesse letto nel pensiero. stuparich, 2-465:

vol. I Pag.63 - Da ACCASATO a ACCATASTARE (1 risultato)

dalle due ripe, non è che il letto di un torrente.

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (1 risultato)

fascine. viani, 19-352: il letto di ferro, senza coltri, lo

vol. I Pag.66 - Da ACCAVALCIATO a ACCECARE (1 risultato)

sigaro in bocca, ed un giornale non letto, in mano. fogazzaro, 2-126

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (1 risultato)

di lui. beltramelli, iii-875: avevate letto un libro strano che vi aveva accesa

vol. I Pag.79 - Da ACCHETATO a ACCHITARE (2 risultati)

pastrano, e con tutte le coperte del letto sulle spalle. 3. buscare

persona. s'acchiocciola pure stando nel letto raccolto in sé per freddo o per

vol. I Pag.81 - Da ACCIACCOSO a ACCIAMBELLATO (1 risultato)

, acciambellata sul tappeto a piè del letto. cicognani, 12- 78:

vol. I Pag.83 - Da ACCIDENTALMENTE a ACCIDENTE (1 risultato)

, in casa mia, nel mio letto. non mi verrà certo un accidente per

vol. I Pag.85 - Da ACCIDIATO a ACCINGERE (1 risultato)

allora il monaco accidioso si leva dal letto; ma quando riviene il tempo dell'orazione

vol. I Pag.86 - Da ACCINGIMENTO a ACCIOTTOLATO (2 risultati)

pratolini, 2-119: la sieve ha il letto grande quanto l'amo, ma raramente

ciottoli allogati, e picchiati sur un letto di rena, colla quale anche sono

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

, la tomba, anzi che l'empio letto / del tiranno m'accoglia. idem

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (2 risultati)

1-18: s'era fatto accomodare sopra il letto tutti i suoi strumenti in tal modo

v-101: rivedevo la mia camera da letto, come l'avevo accomodata, con i

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

orari della giornata, starsene a letto, mangiar tardi, restar levata la notte

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (1 risultato)

il baule lo tengo a piè del letto. 7. ant. collocato

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (1 risultato)

. marino, ii-375: il quale [letto] egli s'ha ancora accumunato con

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (1 risultato)

rajberti, 2-118: è là in letto, fisicamente e moralmente degradata da una

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (1 risultato)

, in ciascuna delle quali essendo un letto, credo che tanto i padroni quanto

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

. urbano, 42: nello accortinato letto lieti e graziosi l'uno e l'

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (1 risultato)

giovane e senza alcuna pietà, nel letto mio, e avere sostenuto che il

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (3 risultati)

i-807: un piccolo tavolino accosto al letto. ojetti, i-29: la vigna e

il miglior boccone, e scavarsi il letto nella paglia prima di accovacciarvisi. verga,

9-348: ove bambini stavano accovacciati sul letto, con l'ombrella aperta sotto il

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (2 risultati)

covacciolo è il covo che si fa nel letto chi molto vi giace, come avviene

i contadini dicono accovacciolarsi il mettersi a letto ammalato. = voce toscana, deriv

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (4 risultati)

che non può capir dentro al suo letto. colletta, 1-68: donato d'ingegno

e degli antichi romani. 2. letto conviviale in uso nei triclini presso i

, agg. a cuccia, a letto; accovacciato, rannicchiato in un canto

, 21 (361): venite a letto: cosa volete far lì, accucciata

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (1 risultato)

naso per non essere soffocato dal non sarebbe letto con quell'accuratezza e sottilità che si

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

): ditemi a letto. verga, ii-241: si alzò di

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (1 risultato)

: era la nostra camera: un ampio letto d'acero bianco l'occupava quasi tutta

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

ogni sera, prima di mettersi in letto, non mancava di farsi due volte la

padre mi prese e mi condusse a letto. -e acqua in bocca! -mi dice

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

teneva la schioppa carica vicino al letto, presso la piletta dell'acqua santa,

e ben profumatosi, se n'andò a letto. folengo, i-266: parrebbemi cosa

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

a meno di accordarsi colla stanza da letto, col comodino, colle ampolle di

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (3 risultati)

, 2-196: la luce arrivava al letto di striscio, con una diffusa trasparenza,

, che si appende a capo del letto. d'annunzio, iv-1-371:

ramoscello d'olivo a capo del nostro letto e aveva riempita la piccola acquasantiera d'

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (2 risultati)

, se col suo peso riposa ugualmente sul letto e copre bene e tiene caldo.

sapore. redi, 16-iv-33: avendo letto nella storia naturale del veru- lamio,

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (1 risultato)

si sedette su di una poltroncina presso il letto, nella stanza lindissima. ojetti,

vol. I Pag.140 - Da ACRINIA a ACROMATICO (1 risultato)

: io « sapevo » che lui avrebbe letto le mie lettere con la stessa acrimoniosa

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (2 risultati)

assalitori. arrighetto, 222: il letto mio bene morbido con agute spine pugne

miei arnesi consistevano in un semplice succhiel- letto di acutissima e forte punta; con esso

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (1 risultato)

svevo, 3-686: un mese di letto che era valso a convertire la sua malattia

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (2 risultati)

perché lo adagiasse di abitazione, di letto, di suppellettili. 3. ant

marchi, 162: lo collocò adagino sul letto. fogazzaro, 2-362: andremo con

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (1 risultato)

sole. borgese, 1-136: era a letto, addentata dal solito accesso d'artrite

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

. sacchetti [tommaseo]: vadansi a letto l'addomandagioni / fatte a ser paladin

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (1 risultato)

, e allor che da un macchiato letto / ei procedeva a un addobbato aitar

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (1 risultato)

sale su dalla riva, dov'è il letto del mare, / e addolcisce il

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (1 risultato)

madre, che ogni sera nel mio piccolo letto di bambino mi addormentava con una favola

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (1 risultato)

molti essere salutato, e che in letto prezioso s'addorma, e bea con coppa

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (2 risultati)

): spalanca l'uscio, vede un letto; addosso: il letto è fatto

vede un letto; addosso: il letto è fatto e spinaato. idem, pr

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (1 risultato)

tace e vuol veder se l'augel- letto / col canto il suon per pareggiarlo adegua

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (1 risultato)

salvini, 20-63: ma taciturnità facendo il letto, / nell'ore adempitrici delle nozze

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (1 risultato)

infernali,... adesaro 10 letto, lo maledetto gufo stette in sul tetto

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (1 risultato)

: c'è, di là, il letto. poi le cazzeruole di rame in

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (1 risultato)

: giove, vedendosi adulterato il pudico letto, ti possa rinunciare senza spettare la

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (1 risultato)

e con adultero giovane violato il matrimoniale letto? capellano volgar., i-173: ardente

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (2 risultati)

abbisognasse a mettere in bell'ordine il letto, le sedie, il telaio. verga

, eccellenza? o non l'ha letto? / ah, intendo: il suo

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (1 risultato)

vista. ariosto, 41-35: sul letto / la lasciare affannata e tremebonda.

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (3 risultati)

già di ferite sul campo, ma in letto, d'affanno e di struggimento.

vicinanza corse là tutta, e nel letto trovato falananna languire e rammaricarse come se

dopo un disastroso viaggio d'inverno un letto tepido e molle, dopo una sobria ed

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (1 risultato)

gli orari della giornata, starsene a letto, mangiar tardi, restar levata la

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (1 risultato)

mio senza terra, / casa, letto, massarìa, / lo penser molto m'

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (2 risultati)

24-147: stanco lo iomo, gìamene a letto, / pensava l'affetto nel letto

letto, / pensava l'affetto nel letto pusare: / ecco i pensieri, là

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

comisso, 14-106: disteso sul suo letto guardando il fumo della sigaretta affilarsi fino

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

dall'imp. di affittare1 e dall'oggetto letto (v.). affinaménto

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (2 risultati)

cose mobili, come una tinozza, un letto, gli abiti, ecc.,

moravia, vii-107: stavo già a letto nella portineria dello stabile, dove il

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (2 risultati)

. manzoni, i-49: ecco appena sul letto nefando [= la croce] /

quelle pere screpolando si afflosciavano sul denso letto della propria sapa. negri, 2-924

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (1 risultato)

fronte. deledda, iii-332: il letto del fiume era largo, d'un

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

annunzio, iv-2-212: egli ansava, sul letto, affogato dalla pinguedine. civinini,

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

. beltramelli, ii-32: mi gettai sul letto affondando subito in un addolorato smarrimento.

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (3 risultati)

incava nel soffice (erba, guanciale, letto, poltrona). livio volgar

pirandello, 5-31: si buttò sul letto, vestito, con la faccia affondata

ora, affondata, a guisa d'un letto di fiume, tra due alte rive

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (1 risultato)

, stringendosi più sempre / in picciol letto di toniti scogli / che lo sena e

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (1 risultato)

: ciascun di noi d'un grado fece letto; / ché la natura del monte

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

scientia, ch'è sopra lo 'ntel- letto umano. = deriv. da

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (1 risultato)

le intrecciate mani, sedendomi in sul letto sopra dell'anche, piangeva amaramente.

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

... / non può tener nel letto il corpo saldo. soderini, iii-132

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (1 risultato)

aggiaccata su pelli e tappeti in un letto di avorio e d'oro.

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (1 risultato)

meglio svegliarlo e dirgli che vada a letto?... ma no, che

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (1 risultato)

la fante mezza aggranchiata scesa di sul letto. l. martelli, i-58: fa

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (1 risultato)

a fronte bassa, aggrappata alla tastiera del letto matrimoniale come un naufrago al suo rottame

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (3 risultati)

assalì... e fermò in letto con una terzana, la quale poco dopo

1-266: la sera dovetti pormi a letto perché mi sentiva aggravata la testa da

aggravata cosa, / che more in letto e giace. g. villani, 10-86

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (1 risultato)

iv-369: smanioso, sbalzo dal letto al balcone, e non concedo riposo alle

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (1 risultato)

. iacopone, 3-36: ecco lo letto: pòsate, iace en esto graticcio;

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (3 risultati)

era alto nel cielo non saltavano dal letto. 3. lentezza, flemma,

2-2 (106): essi avevano un letto di quelli all'antica, tanto agiato

, in quattro salti se n'uscì dal letto, e posesi al sicuro; ma

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (3 risultati)

amore, 345: or sì t'ho letto il salmo!... i

buio e l'agio ed il caldo del letto, le cui forze non son piccole

fontanella, iii-364: nel suo morbido letto ombrando il lume / padiglione si leva

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (1 risultato)

camera, se ne tornò finalmente al letto. 9. meccan.

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

, ii-90: s'io andava a letto, era peggio. niuna posizione m'era

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (1 risultato)

unghia. deledda, ii-862: era a letto, la grande padrona, dolce e

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (2 risultati)

osservando castità, si fanno il letto da dormire di queste foglie. soderini,

gli antichi ficcavano, partendo, nel letto delle spose perché si mantenessero tranquille durante

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

l'aguzzino che lo teneva appuntellato sul letto. tommaseo [s. v.]

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (2 risultati)

servidore levò soavemente via la coperta dal letto. idem, 1-9 (i-122):

giovanni, 34: le cameriere vengono al letto della fanciulla per aitarla a vestire.

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (1 risultato)

idem, i-412: stava a sedere sul letto, appoggiata ai guanciali, e per

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

il notaio: vorre'n'andassimo a letto: lo che disse stimando con una

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (1 risultato)

stuparich, 2-253: nello stendere sul letto gli indumenti, sentiva rinascere in sé

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

una bella sposa che si leva dal letto. negri, 2-491: entrava un lividore

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (1 risultato)

berni, 118: disse: -in questo letto dormirete; / starete tutti duo da

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (1 risultato)

presso / una fresca acqua e un letto rilevato / di belle pelli di bianche vitelle

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (1 risultato)

a quel povero crocefisso che è sul letto. 2. intr. prendere

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (1 risultato)

spesse volte, ancora che abbia buon letto, alberga male. idem, dee.

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (2 risultati)

all'ombra delle cortine che diffondevano sul letto un albore tra glauco ed argenteo, simile

chiuderle, le imposte, e tornò a letto. dopo qualche minuto, nell'albore

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (4 risultati)

destinata a dormire (perciò fornita di letto), separata da un arco,

una bella alcova, con le cortine del letto ben chiuse. foscolo, v-169:

dall'arco dell'alcova lasciavano intravedere il letto nel fondo. idem, iv-1-488: mi

, discostai le cortine; vidi il letto, vidi sul guanciale la macchia cupa

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

e cadde / insopportabil pondo sopra il letto. cesarotti, i-114: molti sentono

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

/ già 'l tebro innalza il crin dal letto algoso. tassoni, 2-34: nudo

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

costretto a stare per dei giorni a letto, e non poteva vedere spiragli di

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (2 risultati)

, considerato il sito della città e il letto del fiume del serchio. vellutello [

ciò ch'ella non esca del suo letto. caro, 7-335: tal fece intorno

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (2 risultati)

portate grappoli / per farmi un letto morbido, / ma non vi sia del

tozzetti, 3-43: arginandolo [il letto del fiume] a dovere, ovunque

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (1 risultato)

, 1-3-430: conducete lisetta sopra di un letto. -sfibbiatela. -eh, lasciate

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (1 risultato)

altro potè fare, se non posar sul letto l'unica che le rimaneva, e

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

lasciato a dormire l'ultimo sonnellino sul letto bianco. idem, i-324: eccolo

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (1 risultato)

che virgilio, che è lo 'ntel- letto nostro sia mosso da beatrice come da ultimo

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

/ d'allestire al buon veglio un colmo letto. manzoni, pr. sp.

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (8 risultati)

. (m'dilètto). mettersi a letto, stare a letto (per malattia

. mettersi a letto, stare a letto (per malattia, specialmente se di

spighe. = deriv. da letto (v.). allettativa,

di un'esposizione storica o teoretica facean letto o nicchia agli esempi, deploravano l'

agg. co stretto a letto per lunga malattia. leopardi,

ora, per giunta, ho a letto mio padre da vari giorni. idem,

. 2. che va a letto; coricato. - per estens. disteso

terra e distese a guisa di letto. dessi, 6-104: dalle piantine allettate

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (2 risultati)

, 4-19: detto alla moglie che nel letto suo avea allogato il lebbroso, la

pirandello, 7-319: vi fece trasportare un letto, un cassettone, un lavamano,

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

la deve / del notturno marito ombroso letto. dotti, iii-257: sbigottita la notte

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

gli sporca la mensa, gli allorda il letto. = comp. di lordare

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (1 risultato)

: un bando / in piazza poi fu letto, e pubblicato, / ch'egli

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

a lato a la sua donna in letto si corcò. allumato2 (part

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (2 risultati)

. idem, 239: sparso il morbido letto / di spiriti odorati / aveano arabi

se seduta ad alzarsi; se a letto a levarsi; insomma a far qualche cosa

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

e d'uccelletti cipriani, vide il letto ricchissimo. bandello, 1-3 (i-53)

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (1 risultato)

d'annunzio, iv-1-807: è un letto rustico, un monumentale altare d'imeneo,

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (1 risultato)

già 'l tebro innalza il crin dal letto algoso. segneri, iii-3-91: si vede

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (1 risultato)

parte, senza un albero, un letto d'acqua, una strada; un paesaggio

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (3 risultati)

. piovene, 2-108: coricata sul letto, pareva piuttosto seduta, per due alti

dì alto ella si era levata dal letto. 2. profondo. -alto

(167): e come se del letto o da alto sonno si levasse,

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (1 risultato)

/ ne la fronte a madonna avrei ben letto. boccaccio, i-313: in ogni

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (6 risultati)

fiume: costituito dal fondo (il letto) e dalle due pareti laterali (

. tommaseo- rigutini, 2518: nel letto dei fiumi riguardasi piuttosto il fondo;

più o men capace: sgombrare il letto de'fiumi, dilatare l'alveo;

, dilatare l'alveo; ciottoli nel letto, all'alveo ripari. d'annunzio,

cavità del ventre '): poi 4 letto di un fiume 'e anche 4

3. disus. alveo, letto d'un fiume. anguillara, 5-139

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (5 risultati)

, ma per l'alzamento fatto del letto d'arno... la città fu

gran segno, quanto fa il resto del letto, di cui ben concedo ancora che

più capire per via dell'alzamento del letto suo... ma più volentieri

, 11-1: per l'alzamento fatto del letto d'arno, per la mala prowedenza

alzi pur d'oro e cinga il letto intorno / scolpito argento. buonarroti il

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (2 risultati)

o in ginocchio); lasciare il letto; rizzarsi. -per estens.:

visto da nessuno; e andò subito a letto. s'alzò prima che facesse giorno

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (4 risultati)

-spreg. alzatàccia: levarsi dal letto troppo presto. alzato1 (part

2. che si è levato dal letto, che ha lasciato il letto;

dal letto, che ha lasciato il letto; che rimane in piedi a vegliare.

camerata. foscolo, xvi-58: eccomi a letto, e tento di scrivervi perché,

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (1 risultato)

di amabile. amaca, sf. letto pensile, assicurato a due punti opposti

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (2 risultati)

languore / come una bella donna sul suo letto / di porpora, che attenda l'

parla, e congeda l'amatore dal letto, perché si fa giorno. d'annunzio

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (1 risultato)

scrollata ci respinse ambidue fino contro al letto, e restò solo minaccioso nel mezzo

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (3 risultati)

idem, 24-22: la torrei nel letto proprio, / ma ella [mia moglie

colpettino, e incambio / d'andar a letto, s'arma, e piglia l'

, che fa sovente / acciecare nel letto anche l'onore. baretti, ii-178:

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (1 risultato)

avendo qualche male, non sono in letto e possono recarvisi, in giorni e ore

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (1 risultato)

mi si amicò, sino a venirmi sul letto e sulla mano. de sanctis,

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (2 risultati)

più di due mesi, tra 'l letto e 'l lettuccio. manzoni, pr.

ammaliatrice fosse lì dietro e ci avesse letto nel pensiero. ammaliatura, sf

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

.. si era rialzato [il letto] poco men di tre quinti di braccio

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (2 risultati)

l'idea di avere la refurtiva sotto il letto lo agita come si trattasse di una

coperta era tutta ammonticchiata in fondo al letto. moravia, vii-71: il rimorchio

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (1 risultato)

de'freschi fiori, / poi sovra il letto la venia versando, / qual la

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (1 risultato)

un tratto sei mesi intieri in un letto da una febbre amorosa. foscolo,

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

là dove il fiume / queta in letto maggior tonde correnti, / e ne l'

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (3 risultati)

-ci). di verso che, letto da destra a sinistra e da sinistra a

mi domando come avevano potuto introdurvi un letto tanto grande. sempre così in francia

: una cella da anacoreta e un letto matrimoniale. 2. chi vive

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (1 risultato)

, iv-44: niuno anatomista ho mai letto, niuno ne ho udito che,

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (1 risultato)

, eha si levò a sedere sul letto. idem, vii-20: quehe donne piccole

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (1 risultato)

passavo cosi... tra il letto, la lettura notturna...,

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

nel suo padiglione tenere a capo del letto un'anconetta. = voce dotta

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (2 risultati)

: ei mi disse che in malta aveva letto parecchi scritti della giovane italia, e

, 222: levomi, e rivolgo il letto; e così rivolgo i piedi dalla

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (2 risultati)

lizio sentendo la giovane essersi andata al letto, serrato uno uscio, che della

stimolavano e sì per la malvagità del letto..., essendo già la

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (4 risultati)

legnate o bastonate. -andare a letto: v. letto. -ant.

-andare a letto: v. letto. -ant. andare a lodi:

tu non volessi stanotte sbucar fuor del letto? io potetti ben chiamare. -

, talora lo stesso che andare a letto. più comunemente dicesi di quel riposo che

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

, una pubblicazione in genere: esser letto (e implica l'idea della diffusione

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (1 risultato)

te,... entro al pudico letto / potuto ha ritener la sposa amata

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (2 risultati)

scala, pareva un malato su dal letto. pratolini, 2-198: salendo ancora,

gabinetto, / andrienne a mensa e a letto '». andriòlo, sm

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

melarosa. manzini, 10-171: stando a letto, guardavo uno spicchio di chiesa tanto

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (1 risultato)

. bontempelli, 9-71: il mio letto sta in un angolo della camera, nell'

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (1 risultato)

1-152: la notte ella balzava dal letto e spalancando la finestra avrebbe voluto star sola

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (1 risultato)

da maialino da latte, in un letto di paglia. marotta, 1-67:

vol. I Pag.479 - Da ANIMA a ANIMA (1 risultato)

1-14: spippolò la corona del rosario nel letto, e stette tremando in ascolto se

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (1 risultato)

?... quando si mise a letto per non alzarsi più. panzini,

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

: non mi coricherò più nel letto, si capisce, come potrei farmi

vol. I Pag.489 - Da ANNABISSARE a ANNALISTA (1 risultato)

: e l'altra parte dov'era il letto restava oscura, ma non però tanto

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (1 risultato)

ma ora vestito e col letto, che durante la gita avevo osservato senza

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (1 risultato)

poema. redi, 16-vii-181: ho letto il 16° canto del tasso, fatto

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (1 risultato)

squisita, da non trovar posa nel letto per l'arsura, la smania, le

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

: ogni mattina ella gli portava a letto una tazza di caffè, e gli

vol. I Pag.504 - Da ANNUNZIATA a ANNUNZIO (1 risultato)

della fama non vi ricorda d'aver mai letto quel che ne scrive virgilio, il

vol. I Pag.508 - Da ANSERI a ANSIO (1 risultato)

e sopravegnendo la notte, entròe nel letto molto ansio, pieno di dolori. masuccio

vol. I Pag.510 - Da ANTARES a ANTECESSORE (1 risultato)

nostri. tasso, n-ii-709: omero fu letto

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (1 risultato)

gr. xxtvrj * giaciglio, letto '(cfr. xxtvco 'piego '

vol. I Pag.520 - Da ANTICRESI a ANTIDILUVIANO (1 risultato)

. targioni pozzetti, 12-6-25: nel letto del mare antediluviano. romagnosi, i-1-61

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (1 risultato)

lo starsi, / che starsi in letto, e non far mai niente. buonarroti

vol. I Pag.538 - Da APESCO a APLACENTALI (1 risultato)

immondo / d'apicia mensa e di venereo letto. = deriv. da apicio

vol. I Pag.543 - Da APOSTEMOSO a APOSTOLO (1 risultato)

i-403: la sera inginocchiati alle sponde del letto, pregarono alla madre della gran vittima

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

, il filo dell'apostrofe cominciata al letto del povero renzo. d'annunzio, iv-2-94

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (2 risultati)

etti, ii-17: apparecchiami dunque un letto per due o tre notti; ché di

in su le sponde, / chi fa letto, o sedil d'erbe ^ e di

vol. I Pag.550 - Da APPARECCHIATA a APPARECCHIO (1 risultato)

perso da alcuni mesi la memoria del letto e della tavola apparecchiata. moravia,

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (1 risultato)

d'annunzio, iv-1-385: ella stava nel letto supina...; e la

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (3 risultati)

poltrona ingombra di vesti, presso il suo letto, sì ch'ella non poteva vedere

grande casa; insieme di camera da letto, salotto e bagno in un albergo

ultimo appartamento, e le stanze del letto matrimoniale debbono esser comuni a l'una e

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (5 risultati)

un piccolo appartamento, per comprare il letto nuziale. panzini, ii-304: queste altre

, alla cucina e alla camera da letto, c'era nell'appartamento una quarta

di ogni piano comprende due camere con letto grande, bagno, un ingresso.

, e lo avevano mobiliato con un letto novecento, una poltrona nuova tutta verde

oro, una madonnina in capo al letto. calvino, i-448: comprava un'area

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (1 risultato)

potendo appena crederlo, levatosi subito del letto, e accesa una lucerna, se n'

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (1 risultato)

, ciò detto, / da'sostegni del letto / l'appeso acciar. baretti,

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (1 risultato)

, con lei in braccio supra del preparato letto se gittoe. savonarola, iii-92:

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (1 risultato)

, ii-170: lo tiran fuor del letto, e l'uccidono; l'appiccavano

vol. I Pag.578 - Da APPOIARE a APPORRE (1 risultato)

ferro la messi in su un gran letto di carboni. = deriv.

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

egli restava quasi tutto il giorno a letto, senza trovarvi vero riposo.

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

senza denunciare prima un apprendistato che abbiamo letto, nientemeno, nel « bollettino del

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (2 risultati)

: l'occhio m'appresenta allo 'ntel- letto il cavallo, e lasciando il cavallo di

sarà una. ariosto, 1-38: dentro letto vi fan tenere erbette, / ch'

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (1 risultato)

suo vecchio marito pien di gelosia nel letto lasciare, la buona femina...

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

la bella giovane pose sopra il vago letto rose, viole e altri odoriferi fiori mescolati

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (1 risultato)

la tomba, anzi che l'empio letto / del tiranno m'accoglia. idem,

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (1 risultato)

mi ricordo d'aver [lo] mai letto in approvato autore. a. f

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (2 risultati)

rodrigo l'aguzzino che lo teneva appuntellato sul letto. carducci, 189: cristo par

lo trova che ancora egli era a letto, / e che dormiva appunto in su

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (1 risultato)

rapido istante del suo turbamento saltò sul letto... gridando come un'aquila

vol. I Pag.606 - Da ARABILE a ARAGNO (1 risultato)

marino, 239: sparso il morbido letto / di spiriti odorati / aveano arabi

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (3 risultati)

: e tengonlo la notte appresso al letto [l'orinale] / drieto a'panni

un'annunciazione, copriva la testa del letto. altri arazzi, con le armi

pareti. deledda, ii-488: il letto di legno, con una coltre di lana

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (1 risultato)

l'idea della cena e d'un buon letto... eclissò in uno sbadiglio

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (1 risultato)

architetto, / darà figli al quieto letto / d'ordine composito. pea, 1-48

vol. I Pag.624 - Da ARCHITTERIGIO a ARCI (1 risultato)

atti di un'istrute cinematografica, ho letto molto, ho un archivio di situatoria

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (1 risultato)

mevi arciasinoni, / che non avendo letto altro che dante, / voglion far sopra

vol. I Pag.632 - Da ARCOBALESTRO a ARCTOPITECI (2 risultati)

24-153: stanco lo iorno, gìamene a letto, / pensava l'affetto nel letto

letto, / pensava l'affetto nel letto pusare: / ecco i pensieri, là

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (2 risultati)

. ariosto, 5-10: soleva mutar letto, or per fuggire / il tempo

: con febbre ardente s'è posto nel letto. carletti, 20: una

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (2 risultati)

m'arde e fioco a capo il letto, i... i orbo esser

2): gli fece apparecchiare uno letto nella sua camera propria, nella quale

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (1 risultato)

tanta crudeltà, partiti subito del mio letto. caro, 5-9: 'l saper quel

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (1 risultato)

(280): ed essendo egli nel letto entrato e lietamente salutatala, ella,

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (1 risultato)

sol nuovo di pudico ardore / dal verde letto fuore / s'invermiglia la rosa.

vol. I Pag.640 - Da AREALE a ARENARE (1 risultato)

nel mezzo della gran casa dimora un bellissimo letto di piuma,... sopra

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (1 risultato)

pur i d'oro e cinga il letto intorno / scolpito argento. campanella,

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

. govoni, 2-82: giù nel letto d'argilla si raccoglie / l'acqua

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

boccaccio, iv-54: e nel mio letto dimorando sola,... quasi tutti

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

, ove nessun contraria, / starsi nel letto, e far castelli in aria.

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (1 risultato)

: era di già aleria corcata nel letto attendendo ne gli arringhi amorosi lo sfogo

vol. I Pag.664 - Da ARMA a ARMAMENTARIO (2 risultati)

non altrimenti che se tutto l'avesse letto, sé averlo nell'armario. ser

buzzati, 1-14: avrebbero disfatto il letto, chiuso in un armadio gli oggetti

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (1 risultato)

e in cambio / d'andar a letto, s'arma, e piglia l'ambio

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (1 risultato)

. sbarbaro, 1-42: e, nel letto, repulsa -più crudele per lei che

vol. I Pag.672 - Da ARMONIACO a ARMONIOSO (1 risultato)

tutte le stanze risuonavano, e da ogni letto usciva una maledizione. 3

vol. I Pag.673 - Da ARMONISTA a ARNESE (2 risultati)

redi, 16-vii-42: dormo in un letto, che vai cinquecento doble,

, in una camera amesata a paragone del letto, con un pavimento che sarebbe

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (1 risultato)

2-5 (160): egli un bellissimo letto incortinato e molte robe su per le

vol. I Pag.677 - Da ARPEGGIO a ARRA (1 risultato)

sporca la mensa, gli allorda il letto. nomi, 11-18: la bruttissima arpia

vol. I Pag.678 - Da ARRABATTARE a ARRABBIATO (2 risultati)

e per la smania balza giù di letto, / e passeggia e s'arrabbia.

. disse poi, rivoltandosi arrabbiatamente nel letto divenuto duro duro, sotto le coperte

vol. I Pag.681 - Da ARRANDELLATAMENTE a ARRECARE (1 risultato)

mai che d'una proda / del letto suo volesse altrui servire. 2.

vol. I Pag.682 - Da ARRECATO a ARREMBARE (2 risultati)

uno vermiglio sciamito, con un ricco letto ivi entro, con ricche e nobili coverture

e nuda arredata solo di un piccolo letto e di un cassettone gobbo con uno

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (2 risultati)

rifl. pea, 1-33: il letto ha arrembato la sua sponda sull'im

quando si fermano, perché toccano il letto dell'acqua, che si dice arrenare o

vol. I Pag.684 - Da ARRENDEVOLE a ARRESTARE (1 risultato)

. ora la puerpera riposava nel suo letto. civinini, 1-123: i ventagli

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

notte,... ciascuno saltò del letto per vestirsi, ma pigliando i panni

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (1 risultato)

, e ascondilo in quella parte del letto dove tu sei solita giacere. cellini,

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (2 risultati)

., 8 (131): il letto è fatto e spianato, con la

: una vecchia, arrovesciata in un letto lercio, sola, magra da far paura

vol. I Pag.702 - Da ARRUFFONE a ARSENALE (1 risultato)

dieci [dice l'insegnante], il letto non ti ha arrugginito ». =

vol. I Pag.705 - Da ARTAGOTICAMENTE a ARTE (2 risultati)

è la riva; / qui fan letto l'erbette e specchio tonde. dotti,

e squisita, da non trovar posa nel letto per l'arsura, la smania,

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (1 risultato)

. tommaseo, ii-387: quand'ella avrà letto tutto l'articolo, allora potremo discorrere

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (1 risultato)

fatto quell'aquila grande a piè del letto, con quel fulmine ne gli artigli

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

che friggevano le ova in camera da letto. 2. agghindato con studio

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (1 risultato)

20-35: gesù... non ha letto che i libri dove i suoi ascendel

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (2 risultati)

un asciugamano era stato gettato ai piedi del letto. manzini, 10-212: di

i tralci acerbi guizzano fuori dal duro letto come adolescenti dal sonno. 2

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (1 risultato)

con le rive tutte canne e il letto tutto massi grigi e gialli.

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (1 risultato)

, quindi colato e stratificato sopra un letto di pietrisco, in modo che ne

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (1 risultato)

/ io non vo'star più sola in letto, e voglio / che tu deponga

vol. I Pag.747 - Da ASSALITO a ASSALTARE (1 risultato)

sacchetti, 193-26: tu dèi avere letto per le croniche de'romani, che

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (1 risultato)

il suo fogliame, che ci dà il letto per le bestie, mai è assaltato

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

non dirò assaporato, ma né pur letto. monti, iv-i: se il cielo

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (2 risultati)

fendono facilmente. anguillara, 8-313: nel letto di secch'erba di palude, /

tassi che chiudono il cadavere / e sul letto ove sanguina il ferito / arde una

vol. I Pag.752 - Da ASSECCHIRE a ASSEDIO (1 risultato)

tommaseo, ii-365: sogno mia madre in letto, rimpiccinita, assecchita, tra guanciali

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (1 risultato)

ii-577: la serva la fece andare a letto; lei non voleva, perché ha

vol. I Pag.767 - Da ASSIDRIRE a ASSIEPATO (1 risultato)

fronte. pisani, iii-449: in letto di zaffir dell'onde il gelo / con

vol. I Pag.770 - Da ASSISO a ASSISTERE (1 risultato)

188: andava e veniva, da un letto all'altro, seguito da una turba

vol. I Pag.771 - Da ASSISTITO a ASSOCCIARE (2 risultati)

cavato dalle poppe dell'animale accanto al letto dell'ammalato, o nella camera più

sacchetti, 28-60: se ne andorono al letto in una camera, che altro che

vol. I Pag.772 - Da ASSOCIABILE a ASSOCIAZIONISMO (1 risultato)

g. gozzi, 3-1-259: ho letto i passati fogli e veduta una novità

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (1 risultato)

, 1-55: fece per tornare a letto, ma, sull'atto di andarsene,

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (1 risultato)

vegghia? meninni, iii-429: in questo letto, ove fra l'ombre assonno /

vol. I Pag.789 - Da ASTOMA a ASTRARRE (1 risultato)

astor che l'algelletto [= augel- letto] piglia, / che quasi senza morte

vol. I Pag.791 - Da ASTRAZIONE a ASTRILDE (1 risultato)

2-80: astretto dal dolore si pose nel letto, e, come è solito,

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (1 risultato)

, che una bella sera vanno a letto sani e contenti, e il giorno

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (1 risultato)

peste: gli s'attaccò; andò a letto, a morire, come un eroe

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (3 risultati)

, 460: il principe entrò a letto senza far parola, perché era impossibile

, 4-281: erano sul loro letto con gli occhi chiusi anche se incapaci di

384: balzò a sedere sul letto, si attaccò a un mio braccio,

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (1 risultato)

l'anima volonterosa del di letto, nell'attenzione attiva del suono si attui

vol. I Pag.819 - Da ATTILA a ATTINENTE (1 risultato)

comisso, 12-8: al risveglio, nel letto attiguo scorsi il tenente veneziano pure colpito

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

due atti prima che vadano a letto, o prima che muoiano. viani,

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (1 risultato)

un centauro. tozzi, 2-14: il letto stava di traverso alla stanza;

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

vide nella stanza, dov'ella era a letto coricata, un grande incendio ampliatosi in

vol. I Pag.830 - Da ATTRACCAGGIO a ATTRASSARE (1 risultato)

attraccare il barcone e cadere sul letto / e mangiare nel sonno, magari sognando

vol. I Pag.835 - Da ATTRIBUTO a ATTRITAMENTO (1 risultato)

che ti attristassi di troppo intorno al letto di un'ammalata. fogazzaro, 5-57:

vol. I Pag.837 - Da ATTUALISMO a ATTUAZIONE (2 risultati)

di sua attualità non consiste ne l'essere letto, ma ne l'essere di tal

tal sustanza e consistenza che può esser letto, scanno, trabe, idolo e ogni

vol. I Pag.838 - Da ATTUFARE a ATTUTARE (1 risultato)

divinazioni stando alla porta della stanza da letto, tenebrosa e attutata. idem,

vol. I Pag.839 - Da ATTUTIMENTO a AUDACEMENTE (1 risultato)

ricordò d'un verso già da lui letto in ovidio, ove i paurosi dispregia dicendo

vol. I Pag.848 - Da AURICOLARE a AURORA (1 risultato)

come in tutta la lombardia, un letto di sabbie aurifere, le quali, corrose

vol. I Pag.850 - Da AUSILIATORE a AUSTERO (1 risultato)

e del tuo maritaggio e del tuo letto / auspice fia bellona in vece mia.

vol. I Pag.855 - Da AUTOCOSCIENTE a AUTOFAGIA (1 risultato)

, autoctona virago / ella: fu letto l'apennin fumante: / velaro i nembi

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (1 risultato)

chiese alla figlia se volesse andare a letto. viani, 19-3x1: inchinarsi all'autorità

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (1 risultato)

! pratolini, 9-90: disteso sul letto rileggeva il provvedimento che gli era stato

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

anno avanzava li piedi / fuora del letto. parini, giorno, ii-341: mentre

vol. I Pag.873 - Da AVELTO a AVENTE (2 risultati)

1-13: ogni sera prima di andare a letto stavo almeno un'ora con la faccia

l'ave- / maria presso un tacito letto. di giacomo, i-433: ringraziamo

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

ho bene a memoria, ho già letto o udito che è, non in macedonia

vol. I Pag.880 - Da AVOGADRO a AVORIO (2 risultati)

egisto, i quali insieme avolterarono il glorioso letto del tuo padre. cicerone volgar.

avorio. banti, 6-41: un letto d'avorio per sé, pelli scitiche nel

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (2 risultati)

: io so che voi avete lungamente letto in istudio, e letto di molti autori

avete lungamente letto in istudio, e letto di molti autori ed istorie antiche che

vol. I Pag.891 - Da AVVENTORE a AVVENTURA (1 risultato)

nella camera, e si gitta sopra suo letto, facendo gran duolo. boiardo,

vol. I Pag.894 - Da AVVERATO a AVVERSATIVO (1 risultato)

20-173: i miei occhi dovevano aver letto quelle parole il giorno avanti scorrendo in

vol. I Pag.896 - Da AVVERSO a AVVERTIRE (1 risultato)

coricherai, sta su, accanto al suo letto, a vegliare. se si aggrava

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (1 risultato)

cena rinunciava alla frutta per avviarsi al letto. -andare innanzi. saccenti

vol. I Pag.901 - Da AVVILITO a AVVILUPPATO (1 risultato)

avviluppava; e balzò a sedere sul letto. sbarbaro, 2-53: e con carezze

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (2 risultati)

, 7-4-96: e1 vide lei in sul letto avviluppata / ne'singhiozzi, nel pianto

: giovanni se ne stava russando sul letto, siccome quello che avvinazzato era e

vol. I Pag.906 - Da AVVISO a AVVITICCHIARE (2 risultati)

vedesse, per avviso la portò allato al letto. -per, a mio (

sicura, / e sovra legno piccio- letto, ignoto, / ho cercato del mar

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (1 risultato)

di messa e la misi fra il letto ed il pagliericcio. d'annunzio, iv-2-283

vol. I Pag.918 - Da B a BABBAGIGI (1 risultato)

convalescenza in bottega e le babe in letto. slataper, 1-32: la vecia io

vol. I Pag.925 - Da BACCARE a BACCELLONE (1 risultato)

fave tenerelle e le staccava dal loro letto di velluto bianco. cicognani, 6-68:

vol. I Pag.928 - Da BACCHIATA a BACHECA (1 risultato)

gente camminarsi appresso, / salta di letto; e ancor che non discerna /

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (1 risultato)

la mia padrona. -vuolevi / seco nel letto questa notte, e stringervi / ne

vol. I Pag.931 - Da BACIARE a BACINELLA (1 risultato)

. la propria camera con un immenso letto vedovile che occupava quasi tre quarti dello

vol. I Pag.932 - Da BACINELLA a BACINO (1 risultato)

un baccino, e a costui per un letto, in modo, in foggia,

vol. I Pag.934 - Da BACIUCCHIA a BACO (1 risultato)

faceva pietà veder quel bambino ritto sul letto, tutt'un tremito di febbre, colla

vol. I Pag.936 - Da BADA a BADARE (1 risultato)

., 4-75: se lo 'ntel- letto tuo ben chiaro bada. landino, 212

vol. I Pag.941 - Da BAGAGLIONE a BAGATTELLA (1 risultato)

[l'aurora] si era levata del letto dell'abbracciamento di titone suo bagascio.

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (1 risultato)

luce autunnale bagnava freddamente le coltri del letto, ma qualche angolo della cameretta.

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (2 risultati)

bagni. la mattina a pena fuori del letto, immersione nell'acqua gelida: alle

intorno alla quale stavano tre stanze da letto la camera da bagno la cucina e la

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (2 risultati)

che dimandi? ché vo'tornare al letto. / che discrezione! lorenzino, 138

fanno le baie e si terrebbe a letto. -recarsi, mettersi qualcosa in

vol. II Pag.2 - Da BALCONIERA a BALDANZA (8 risultati)

camera parata di seta verde, col letto a baldacchino, mi portò un bricco

, 1-212: temistocle si accostò al letto: sì, era il letto matrimoniale coi

al letto: sì, era il letto matrimoniale coi colonnini d'ottone e per

, in fondo alla quale era il letto con un alto e oscuro baldacchino.

a tempera sui mobili e sulla testata del letto sotto un baldacchino di damasco. levi

due salotti minori anche una camera da letto assai solenne in cui, sotto un

madre. pavese, 6-199: era a letto sotto il baldacchino con un bel pigiama

dietro il suo baldacchino, le aveva letto la mano. 2. per

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

l'isola al colpo, e tremò il letto / del fiume; e sparve tosto

vol. II Pag.13 - Da BALISTITE a BALLADORE (1 risultato)

amore conta soltanto aver la donna in letto e in casa; tutto il resto

vol. II Pag.14 - Da BALLAMENTO a BALLARO (3 risultati)

268: salì nella sua stanza da letto colla pisana e la clara che gli ballavano

in mente mentre cercavo di dormire nel vagone letto! ». 3. tentennare

addosso un febbrone che faceva ballare il letto. di giacomo, ii-581: non si

vol. II Pag.15 - Da BALLATA a BALLATOIO (1 risultato)

magalotti, 2-41: io avea pur letto in quelle / leggiadre ballatelle / del buon

vol. II Pag.16 - Da BALLATOIO a BALLINO (1 risultato)

di ballerinuccie che forse domani saranno nel letto di un milionario. 3

vol. II Pag.17 - Da BALLISMO a BALLO (2 risultati)

/... / dorme / sovra letto di perle e di coralli. carducci

diceva che filippo si era messo nel letto per il dolore che non gli bastava

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (1 risultato)

, ii-106: quando le mamme conducono a letto i piccini, quel ballonzolo serale

vol. II Pag.19 - Da BALLOTTAGGIO a BALOCCARE (1 risultato)

che dio ci scampi dal ritrovarcele intorno al letto. e. cecchi, 3-22:

vol. II Pag.20 - Da BALOCCATORE a BALORDAGGINE (1 risultato)

di star molto in casa ed anche a letto. pananti, i-93: la gran

vol. II Pag.21 - Da BALORDAMENTE a BALORDO (2 risultati)

signor duca, anche quando stavo in letto fino a mezzogiorno, e levandomi gli davo

, i-55: saltò alto un palmo sul letto, si svegliò con un gran batticuore

vol. II Pag.22 - Da BALORDONE a BALSAMO (1 risultato)

scheletri sono stati trovati distesi come sul letto d'un triclinio, con una suppellettile

vol. II Pag.24 - Da BALUGINANTE a BALZANO (1 risultato)

còl trasparente e la balza gialla, sul letto matrimoniale il giorno dell'acqua benedetta.

vol. II Pag.25 - Da BALZANO a BALZARE (5 risultati)

vigor dello spirito, balzò fuori del letto, e con indosso una semplice sopravesta

: e per la smania balza giù di letto, / e passeggia, e s'

fece balzare a sedere sull'orlo del letto. gozzano, 200: balzo dal letto

letto. gozzano, 200: balzo dal letto con tale sorpresa che il vecchio boy

disgusto, come balzare infermo in un letto, balzare in una prigione, ecc

vol. II Pag.26 - Da BALZATO a BALZO (5 risultati)

. paolieri, 2-158: balzato dal letto, apersi la finestra, gridando a

a svegliare, / salta sul mio letto in un balzello, / mi fa i

piglio alle brache, che teneva sul letto; se le caccia sotto il braccio,

pirandello, 7-117: accoccolata sotto il letto... tese le mani alle

. tese le mani alle tavole del letto e saltò più volte a balziculi.

vol. II Pag.27 - Da BALZO a BAMBAGIA (4 risultati)

9-203: ella stava seduta presso il letto, con le mani posate sul ventre

di 'balco 'si è sempre letto 'balzo '(e quest'ultima variante

quando mie donn'esce la man del letto, / che non s'ha post'ancor

idem, 365: si sedeva sopr'un letto alto da terra quanto sarebbe un desco

vol. II Pag.28 - Da BAMBAGIA SELVATICA a BAMBINATA (2 risultati)

, v-170: le cortine di esso letto... sono di bambagia assai rada

serao, i-216: era un gran letto borghese, con la coltre imbottita di

vol. II Pag.29 - Da BAMBINEGGIARE a BAMBINO (1 risultato)

: dico, bambina, sei andata a letto tardi ed hai sognato male.

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (1 risultato)

ma tu t'inganni ch'io non ho letto cicerone, e per sì fatta guisa

vol. II Pag.31 - Da BAMBOLAGGINE a BAMBÙ (1 risultato)

. chiabrera, 497: ivi sul letto [della regina] / scorsi bamboleggiare

vol. II Pag.32 - Da BAMBUSA a BANCA (1 risultato)

frettolosamente camminando per andarsi a mettere in letto, percosse in una banca di tal

vol. II Pag.34 - Da BANCATO a BANCHETTO (2 risultati)

dei marinai (e faceva anche da letto). = deriv. da banca1

4-1-210: tra l'uno e l'altro letto si lascierà uno spazio...

vol. II Pag.37 - Da BANCO a BANDA (1 risultato)

la bocca, e perciò prolungando il letto dentro quegli scanni, banchi, dune,

vol. II Pag.50 - Da BARAMANNO a BARATTAMENTO (1 risultato)

guerra. fogazzaro, 5-201: anche il letto grande fu sfatto e frugato senza frutto

vol. II Pag.53 - Da BARATTONE a BARBA (1 risultato)

barba, e odio d'argento, e letto in terra, e qualunque altra cosa

vol. II Pag.57 - Da BARBAIA a BARBARESCO (2 risultati)

, 166-95: il gottoso che appena sul letto stare non potea sanza gran guai,

sanza gran guai, prestamente schizzòe del letto, e dato giù per la scala dell'

vol. II Pag.61 - Da BARBASSORO a BARBERO (1 risultato)

. pascoli, 663: egli dormìa sul letto traforato / cui sosteneva un ceppo d'

vol. II Pag.63 - Da BARBIERIA a BARBINO (1 risultato)

colà arrivato, la acconciai nel mio letto, le feci aprir la vena da un

vol. II Pag.64 - Da BARBINTANA a BARBONE (2 risultati)

d'ingannar la fame / andando a letto insieme ai pipistrelli / con i mattoni

si precipita alla porta della camera da letto, la spalanca, e riceve quasi

vol. II Pag.69 - Da BARCOLLANTE a BARDANO (1 risultato)

in sul campo a scoperto cielo fanno un letto senz'altra tenda, e in tempo

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (3 risultati)

quanto più chetamente puoté se n'andò al letto, e per esser l'uscio aperto

... la donna che sovra il letto boccone giaceva. vasari, ii-332:

. sacchetti, 206-82: giunto al letto al barlume, si coricò allato a

vol. II Pag.79 - Da BARONESCAMENTE a BARRACCARO (1 risultato)

spergiurarono che alle nove sono tutte a letto, che nessuna [delle mondine]

vol. II Pag.81 - Da BARRIRE a BARTOLDARE (1 risultato)

barroccio e la mamma mi voleva nel suo letto perché la riscaldassi. 2

vol. II Pag.82 - Da BARTOLESCO a BARZELLETTATO (2 risultati)

ed erano visi lunghi; a letto la sentivan singhiozzare; ed erano

in camera e vien pian piano al letto, / e trova il tutto appunto come

vol. II Pag.83 - Da BARZELLETTARE a BASARE (2 risultati)

d'averlo tradotto, prima d'averlo letto, o senza averlo letto. monti,

d'averlo letto, o senza averlo letto. monti, i-138: soderini me

vol. II Pag.84 - Da BASATO a BASE (1 risultato)

: vidi adria tempestoso e nel suo letto / tra'venti insuperbir machine rare, /

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (1 risultato)

/ la turba per pietà del fanciul- letto. - / scende il villano, e

vol. II Pag.104 - Da BATACLAN a BATOSTA (1 risultato)

finire per essere inchiodato in un fondo di letto. e. cec chi

vol. II Pag.106 - Da BATTAGLIA a BATTAGLIA (1 risultato)

d'annunzio, i-749: non il letto ma il ponte de la nave ammiraglia,

vol. II Pag.107 - Da BATTAGLIANTE a BATTAGLIO (1 risultato)

il battagliar, / l'aspre rocce il letto mio. [sostituito da] manzoni

vol. II Pag.111 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

batteva sulla spalliera di ferro scuro del letto, e di là nella piccola cucina dove

vol. II Pag.112 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

cavato dalle poppe dell'animale accanto al letto dell'ammalato, o nella camera

vol. II Pag.114 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

se ne andò infuriata a cacciarsi in letto, battendogli l'uscio in faccia.

vol. II Pag.115 - Da BATTERE a BATTERIA (1 risultato)

cuore di camoens cessò di battere sul letto d'un ospitale. -senza battere

vol. II Pag.116 - Da BATTERIACEE a BATTESIMO (2 risultati)

la mancanza di tutta la biancheria da letto e da tavola e della batteria di

baldini, i-763: sopra la spalliera del letto scopri tutta una batteria d'immagini,

vol. II Pag.119 - Da BATTIBERTA a BATTILANO (1 risultato)

, e in teorica, o per averlo letto o sentito dire, i disagi,

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (2 risultati)

serao, i-201: si chinò sul letto della figliuola e le toccò la fronte con

carica. moretti, 17-218: guardava il letto e le altre cose ch'ella

vol. II Pag.123 - Da BATTO a BATTUTA (1 risultato)

suor virginia si levò seduta / sul letto, mormorando una preghiera. / ella

vol. II Pag.125 - Da BATTUTO a BAULE (1 risultato)

lo scherniva per la nottata sott'il letto e sul battuto fra il rusco e

vol. II Pag.126 - Da BAULLO a BAVA (1 risultato)

l'ultimo giorno, mi levai di letto alle due pomeridiane per fare il baule

vol. II Pag.128 - Da BAVAROLA a BAZAR (1 risultato)

moretti, 17-20: chiudeva il letto matrimoniale di solito... un

vol. II Pag.130 - Da BAZZESCO a BDELLATOMIA (1 risultato)

5-132: in giovinezza il conte aveva letto i miserabili e bazzicato la letteratura

vol. II Pag.131 - Da BDELLEPITECO a BEATIFICANTE (2 risultati)

occorreva nulla. -be', andiamo a letto, allora, -fece mio padre. andammo

... / quando, di casto letto entro il confine, / a bearsi

vol. II Pag.132 - Da BEATIFICARE a BEATITUDINE (1 risultato)

nuncio in iscritto, dicendo di aver letto con reverenzia il breve del pontefice e

vol. II Pag.134 - Da BEATORE a BECCACCINO (2 risultati)

io? io che qui, beato sul letto, leggo il giornale e fumo?

stanco e beato, mi sdraiai supino sul letto. essa invece andò nello stanzino da

vol. II Pag.136 - Da BECCAMORO a BECCARE (1 risultato)

3-635: si vedrà talora che in un letto pieno di cimici tutti quelli animaletti esosi

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

cicognani, 1-217: era ancora a letto per riguardarsi d'una infreddatura beccata tre

vol. II Pag.138 - Da BECCHEGGIARE a BECCHINO (1 risultato)

co'becchetti grosse (essendo andato al letto) gli arrovesciarono una sera. carena

vol. II Pag.142 - Da BECERUME a BEFANA (1 risultato)

fanciulli si nascondono e, nell'andare a letto, è lor dato a credere,

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (2 risultati)

.. non sapete con chi va a letto insieme? buzzati, 1-207: fa

a coricarsi bell'e vestito sul suo letto. nieri, 343: su'madre non

vol. II Pag.156 - Da BELLOCCHIO a BELLOCCIO (1 risultato)

ella ora frescoccia e belloccia in quel letto! fagiuoli, 3-2-168: banchetti hanno

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (1 risultato)

a stare seco e vuoila mettere a letto lei. -dite voi el vero?

vol. II Pag.159 - Da BEMOLLARE a BENCHÉ (2 risultati)

poi ripose la scodella a capo al letto, e con molta dolcezza le dié la

andata, e tor- nòssi nel suo letto. ariosto, 28-58: io disegnava,

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (3 risultati)

.. ancora non è fuor del letto, benché sia fuor del pericolo. guarini

. cattaneo, ii-1-42: quando fu letto nella camera il messaggio del presidente, benché

s'era spostata più in là sul letto sfatto, per lasciare un po'di posto

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (2 risultati)

paura un'altra volta: torniamocene a letto. rajberti, 1-128: se le

benone ». « però andrai a letto presto questa sera? » lo zio,

vol. II Pag.167 - Da BENEDETTA a BENEDETTO (2 risultati)

una candeluccia benedetta, stava nel suo letto distesa la povera signora ratta, morta.

la cornice / dorata a capo del letto / l'ulivo ch'è benedetto, /

vol. II Pag.172 - Da BENEFICO a BENENTRATA (1 risultato)

parte. bracciolini, 1-16-32: indi letto che si abbia il testamento / di

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (1 risultato)

chi si è da poco levato dal letto. bènna, sf. presa

vol. II Pag.181 - Da BERE a BERE (1 risultato)

dopo il desinare si corcò sovra un letto per dormire. dolce, xxv-2-291:

vol. II Pag.186 - Da BERNIA a BERRETTA (3 risultati)

appena s'è accomodato nel nuovo [letto], comincia, pigiando, a sentire

d'impiegati che si levassero allora da letto. verga, i-163: compare menu ascoltava

in berretta coi fiocchi ròsa, nel letto matrimoniale rifatto per la circostanza.

vol. II Pag.188 - Da BERRETTONE a BERSAGLIATO (2 risultati)

barilli, 6-139: fiocchi al baldacchino del letto, al cordone del campanello, alla

viso tutto insanguinato, vede il fante sul letto tra'porci fedito, e vede fedito

vol. II Pag.189 - Da BERSAGLIERÀ a BERSAGLIO (1 risultato)

, ii-10-174: alle io di sera a letto, alle 6 di mattina in piedi

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (1 risultato)

scialle; pettorina di mer letto. = dal nome proprio berta

vol. II Pag.191 - Da BERTESCARE a BERTUCCIA (2 risultati)

mio cannaio, / ch'andando a letto, meco ognor si cruccia. luca

): come videro la bertuccia in letto, parve loro senza dubio veruno veder

vol. II Pag.195 - Da BESTIA a BESTIA (1 risultato)

innanzi che la se ne venghi al letto, ed è una bestia a patire

vol. II Pag.196 - Da BESTIACCIA a BESTIALE (1 risultato)

svegliai costanza. non sarei andata a letto, se non mi liberava da quella bestiaccia

vol. II Pag.202 - Da BEVUTO a BIACCA (2 risultati)

staffiamo mugolando dal gusto in un bravissimo letto. palazzeschi, i-182: la bevuta

vino. 2. figur. letto, appreso, ascoltato con passione,

vol. II Pag.204 - Da BIADARE a BIANCHEGGIARE (2 risultati)

in punta di piedi verso il nostro letto; una figura silenziosa paludata in una specie

, 5-88: ciascuno, lasciando il pigro letto, se apparecchiò con la biancheggiante alba

vol. II Pag.205 - Da BIANCHEGGIATO a BIANCHEZZA (3 risultati)

tovaglioli, ecc.), da letto (lenzuola, federe), da

i° camera, con lume, biancheria da letto e da tavola, e servitù.

ii-740: inchiodava su una tavola del letto le due larghe strisce di cuoio bianco che

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (2 risultati)

ii-165: un angolo era occupato dal letto, ben rincalzato, con un guanciale

che nel mattino avea voluto rimanere a letto: una bella faccia bianca e rossa

vol. II Pag.208 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

gravi. 143: andar a letto com'e'si fa sera, / non

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (1 risultato)

mente quell'essere morente sopra il suo letto. pirandello, 6-640: che pena

vol. II Pag.211 - Da BIANCOSPINO a BIASCICATO (1 risultato)

il secondo usciere lo passava al fanciul- letto biancovestito che lo buttava subito nell'urna,

vol. II Pag.214 - Da BIBASICO a BIBLIOFAGIA (1 risultato)

che von con una bibita balzar fuori di letto. / sanan le medicine sofferte e

vol. II Pag.215 - Da BIBLIOFAGO a BIBLIOTECA (2 risultati)

odo religiosorum, che non avevo mai letto. b. croce, iii-22-91: in

italia. serra, ii-91: non aver letto il libro di dante, e non

vol. II Pag.216 - Da BIBLIOTECARIO a BICCHIERE (1 risultato)

teneva in uno studiolo vicino alla camera da letto. tecchi, 3-36: vedeva

vol. II Pag.217 - Da BICCHIERINO a BICCICOCCA (1 risultato)

cavato dalle poppe dell'animale accanto al letto dell'ammalato o nella camera più vicina,

vol. II Pag.218 - Da BICCICUCO a BICOCCA (1 risultato)

biclìnio, sm. ant. letto antico per mensa, a due posti

vol. II Pag.220 - Da BIDENTALE a BIECO (1 risultato)

quando serve per disfare e rifare il letto nella stalla e levare il concime.

vol. II Pag.228 - Da BIGNÈ a BIGORDO (1 risultato)

bigolone, disteso il braccio per lo letto verso lui, gli pigliò il picciuolo.

vol. II Pag.231 - Da BILANCIA a BILANCIARE (1 risultato)

sgabuzzino ch'era cucina e camera da letto,... girava su se

vol. II Pag.233 - Da BILANCIO a BILE (1 risultato)

. giusti, iii-148: ne stetti a letto tre giorni, con un versamento di

vol. II Pag.235 - Da BILICIANINA a BILIORSA (1 risultato)

. pea, 7-54: se il letto fosse a bilico come una culla,

vol. II Pag.236 - Da BILIOSAMENTE a BIMBO (1 risultato)

assassinato a questo modo, si mise a letto con una biliosa. 2.

vol. II Pag.239 - Da BINORMALE a BIOGRAFIA (1 risultato)

2-10: durante il regime badogliano, avevo letto su un giornale una biografia di roveda

vol. II Pag.242 - Da BIONDONE a BIPEDE (2 risultati)

moretti, 17-19: a piè del letto, la gran cassa dotale coi piedi a

gli altri, anche prima di avere letto una sola parola nostra. dossi, 436

vol. II Pag.246 - Da BIRRACCHIO a BIS (1 risultato)

e bis e tris, solo nel suo letto, carlino pensò: « il nesi

vol. II Pag.247 - Da BISACCIA a BISBETICO (1 risultato)

15-127: ella ci si rizza dal letto con tale umore bisbetico ed impossibile.

vol. II Pag.248 - Da BISBIGLIAMENTO a BISBIGLIONE (1 risultato)

. marino, 5-93: quando in letto odorifero gli accolse / la fresca molle

vol. II Pag.249 - Da BISBIGLIOSO a BISCHERO (1 risultato)

cimentarlo prima ch'egli si mettesse a letto e si addormentasse. = lat

vol. II Pag.250 - Da BISCHERUME a BISCOLORE (1 risultato)

allogato vicino a me, col letto suo vicino al mio, e..

vol. II Pag.252 - Da BISCURARE a BISLACCO (1 risultato)

moretti, 17-20: chiudeva il letto matrimoniale di solito... un

vol. II Pag.253 - Da BISLACCONE a BISOGNA (1 risultato)

qui a cent'anni... sarà letto da qualche vostro bisnipote, farà una

vol. II Pag.254 - Da BISOGNANTE a BISOGNARE (1 risultato)

mi ha tenuto oggimai tre mesi in letto. vico, 258: l'altro,

vol. II Pag.256 - Da BISOGNO a BISOGNO (1 risultato)

occorreva nulla. -be', andiamo a letto, allora, -fece mio padre.

vol. II Pag.257 - Da BISOGNOSAMENTE a BISONTE (2 risultati)

, 166-97: il gottoso che appena sul letto stare non potea sanza gran guai,

potea sanza gran guai, prestamente schizzòe del letto, e dato giù per la scala

vol. II Pag.258 - Da BISQUADRO a BISTICCICO (1 risultato)

isvoltarsi per la luta che per un letto de bissino; ama d'unirsi ad una

vol. II Pag.262 - Da BIVACCO a BIZANTINO (1 risultato)

tanto gli uffiziali quanto i soldati hanno per letto la terra ed il cielo per tetto

vol. II Pag.264 - Da BIZZEFFE a BIZZUCA (1 risultato)

suoi cartoni, e non dormì in altro letto che in un cassone pien di paglia

vol. II Pag.265 - Da BLADIANO a BLANDO (2 risultati)

tra i fanciulli per avere micino in letto, che ha la bontà di seguirvi fin

1-401: gli occhi di giorgio andavano dal letto alla culla, si riposavano volentieri,

vol. II Pag.266 - Da BLANDULO a BLASONICO (1 risultato)

. svevo, 5-179: corse al letto della madre a sorvegliare che fossero eseguite

vol. II Pag.269 - Da BLOCCATO a BLOCCO (2 risultati)

. buzzati, 1-275: maledetto questo letto, si disse drogo, eccomi bloccato qui

di lui, andò a dormire nel letto di lui con accanto la figliola di

vol. II Pag.270 - Da BLONDA a BOA (1 risultato)

luogo di trina, mer letto di seta, è voce comune presso le

vol. II Pag.280 - Da BOCCARE a BOCCHEGGIANTE (2 risultati)

, 4-382: tirò le cortine del letto, spalancò le vetrate, e s'

visione del colonnello a sedere boccheggiante sul letto occupava interamente la serva e le dava

vol. II Pag.281 - Da BOCCHEGGIARE a BOCCHINO (1 risultato)

siro, mio famiglio, ritto sopra il letto tutto ignudo, che per dispregio.

vol. II Pag.282 - Da BOCCHIPUZZOLA a BOCCINO (1 risultato)

potè fare, se non posar sul letto l'unica che le rimaneva, e

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (1 risultato)

. cecchi, 5-135: appeso sopra il letto,... un lampadario fiorito

vol. II Pag.284 - Da BOCCIONE a BOCCONE (3 risultati)

mangio un bocconcino, / vo a letto, chiuderò gli occhi un minuzzolo. [

, / si riposorno intro 'n un ricco letto. lorenzo de'medici, ii-152:

po'di paglia che ci serva da letto. d'annunzio, v-1-166: stavamo

vol. II Pag.286 - Da BOCCONOTTI a BODDA (4 risultati)

: all'improvviso si gettò bocconi sul letto e scoppiò in singhiozzi a voce alta

baldini, 6-236: buttato bocconi sul letto, col viso nel cuscino, pareva

appena entrata si era gettata bocconi sul letto, e il maestro le si era avvicinato

servigiale, che male mi fa giacere nel letto, e con adirate boci chiamo lo

vol. II Pag.288 - Da BOIARDO a BOLEA (1 risultato)

fare del mattino / risvegliò squassando il letto caldo. -figur. monti

vol. II Pag.290 - Da BOLIGOMMA a BOLLA (1 risultato)

tutta bollicine come quell'omo a seder sul letto nel quadretto tra i vóti alla santissima

vol. II Pag.293 - Da BOLLETTA a BOLLICARE (1 risultato)

] ha potuto vedere intorno al suo letto d'infermo fremere e tremare come un'anima

vol. II Pag.296 - Da BOLLITO a BOLLORE (1 risultato)

col regio bollo, / a capo al letto / in un sacchetto / se l'

vol. II Pag.299 - Da BOMA a BOMBA (1 risultato)

idea di avere la refurtiva sotto il letto lo agita come si trattasse di una

vol. II Pag.300 - Da BOMBABÀ a BOMBARDATORE (2 risultati)

pose silenzio. aretino, 8-75: nel letto poi, le contava le valentaria che

, scagliandosi come un pazzo per lo letto. a. f. doni, i-18

vol. II Pag.302 - Da BOMBICINO a BOMERE (1 risultato)

ossigeno vedi sorgere a sinistra del tuo letto la sagoma del fotocronista pronto ad accecarti

vol. II Pag.303 - Da BOMICARE a BONARIETÀ (1 risultato)

libeccio, il tetto suonava e dal letto si udiva lo scricchiolìo delle antenne e

vol. II Pag.308 - Da BORBOTTANTE a BORCHIA (1 risultato)

, / e'borbottò staman molto nel letto ». bibbiena, xxv-1-34: or vo

vol. II Pag.310 - Da BORDEGGIO a BORDERÒ (1 risultato)

la cocina, a la stalla, al letto, al bordello? marino, i-24

vol. II Pag.311 - Da BORDIGLIO a BORDONE (1 risultato)

luce della lampada, sul bordo del letto, triste e sperduto. idem, 1-161

vol. II Pag.314 - Da BORGHESEMENTE a BORGO (1 risultato)

giù e su: era un gran letto borghese, con la coltre imbottita di

vol. II Pag.322 - Da BOSCATA a BOSCO (1 risultato)

a cantare in quel canto, che letto ha vostra eccellenza;... onde

vol. II Pag.325 - Da BOSSOLOTTAIO a BOTOLA (2 risultati)

poi boto, innanzi che la vada a letto, di salutare santa nefissa a ginocchia

soldato che per l'assedio fu assaltato nel letto da certi soldati per ammazzarlo..

vol. II Pag.326 - Da BOTOLO a BOTTA (1 risultato)

. targioni pozzetti, 13-2-192: nel letto del torrente o botro osservai, tra li

vol. II Pag.333 - Da BOTTIGLIAIO a BOTTO (1 risultato)

l'aguzzino che lo teneva appuntellato sul letto. e voltando poi il viso ai due

vol. II Pag.336 - Da BOVICIDA a BOZZA (2 risultati)

di catene, / così dolce dal letto / quando suona l'ave- maria,

dell'erosione glaciale) che sorge nel letto di un fiume, dividendone le acque.

vol. II Pag.338 - Da BOZZININGA a BRABANTINO (1 risultato)

che lo lascino morire in pace nel suo letto. un bozzo di sangue per terra

vol. II Pag.339 - Da BRACA a BRACALONE (1 risultato)

piglio alle brache, che teneva sul letto; se le caccia sotto il braccio,

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

sue braccia. fiore, 186-1: nel letto su'si metta in braccio in braccio

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

: trovarono gli infelici amanti nudi nel letto, che avevano giocato a le braccia.

vol. II Pag.346 - Da BRACCIOBIANCO a BRACCO (2 risultati)

le sponde, e ritornando al proprio letto trascinava greggi ed uomini. gonfalonieri,

: dai cassettoni rococò delle camere da letto alla madia della cucina,...

vol. II Pag.348 - Da BRACHERIA a BRACHIERE (1 risultato)

/ sì ch'egli stia quindici dì nel letto. brachière (ant. braghière

vol. II Pag.349 - Da BRACHIESOFAGO a BRACIOLA (1 risultato)

batteva sulla spalliera di ferro scuro del letto, e di là nella piccola cucina dove

vol. II Pag.350 - Da BRACIOLO a BRAGO (1 risultato)

1-792: la mattina si levano da letto e subito si calzano le maglie, si

vol. II Pag.351 - Da BRAGOTTO a BRAMANO (1 risultato)

de il piacer che si prende nel letto, / del quale avea più brama e

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (1 risultato)

. lunga pezza / bramante il caro letto. bramantésco, agg. (plur

vol. II Pag.356 - Da BRANCOLAMENTO a BRANCOLONE (1 risultato)

, / va brancolando infin che 'l letto trova. bandello, 1-40 (i-474

vol. II Pag.357 - Da BRANCORSINA a BRANDIRE (2 risultati)

premuda. 2. marin. letto sospeso (simile all'amaca):

. v.]: « branda, letto pensile di marinai, fatto di

vol. II Pag.361 - Da BRAVATA a BRAVO (1 risultato)

tiberio e livia, che stanno in letto e fanno le maggior bravate che voi

vol. II Pag.362 - Da BRAVO a BRAVO (1 risultato)

questa è un'opera buona, dare un letto a un buon figliuolo *. v

vol. II Pag.369 - Da BREVETTATO a BREVISTILO (1 risultato)

. del rosso, 1-3-194: appresso letto le lettere e i breviari di tutti gli

vol. II Pag.371 - Da BRIACEE a BRICCO (1 risultato)

vasta camera parata di seta verde, col letto a baldacchino, mi portò un bricco

vol. II Pag.372 - Da BRICCO a BRICCONE (1 risultato)

del boccaccio, il quale, fin sul letto di morte, persegue e mette in

vol. II Pag.377 - Da BRIGATA a BRIGATA (1 risultato)

uomo eccellente: egli ha voluto esser letto! ha assimilato, composto, pulito,

vol. II Pag.378 - Da BRIGATORE a BRIGLIA (2 risultati)

... si ubriacava e andava a letto con le brigate nere. g.

in attesa davanti ai banchi del fomel- letto sul treppiede, ove l'esperto brigidinàio rigira

vol. II Pag.383 - Da BRINATOLA a BRINDILLO (2 risultati)

lorenzo de'medici, ii-37: il letto è qualche fronde nella state, / il

brinceffini, sulla poltrona a piè del letto del malato. = deriv. da

vol. II Pag.386 - Da BRIVIDORE a BROCCA (2 risultati)

giacomo, ii-149: sotto al suo letto è una brocca, tra un fiasco di

. d'annunzio, v-1-204: balzo dal letto, mi bagno gli occhi con un

vol. II Pag.388 - Da BROCCHIERE a BRODA (1 risultato)

che sia; quando la mattina usciva del letto, col viso verde, giallo

vol. II Pag.390 - Da BRODICCHIO a BROGLIACCIO (1 risultato)

] si stanno fino a mezzogiorno nel letto e lassano andare a brudetto [andar in

vol. II Pag.392 - Da BROMO ACETONE a BRONCO (2 risultati)

bronchi. giusti, iii-270: sono a letto con una bronchite che mi fracassa.

una bron- chitella; è stato a letto un paio di giorni; ma ora si

vol. II Pag.394 - Da BRONTOLIO a BRONZINO (1 risultato)

pulita; una striscia gialla si stendeva sul letto passando sulla coverta rossa di lana lieve

vol. II Pag.402 - Da BRULICARE a BRULLO (1 risultato)

cespi, che mi fean corona e letto, / si fissava il mio sguardo;

vol. II Pag.403 - Da BRULOTTO a BRUMEGGIARE (1 risultato)

ariosto, 5-10: che solea mutar letto, or per fuggire / il tempo

vol. II Pag.404 - Da BRUMEGGIO a BRUNIRE (1 risultato)

di mezzanotte, bisogna andar a letto subito... -e via, con

vol. II Pag.405 - Da BRUNIRE a BRUNO (1 risultato)

/ lasciando di titòn l'aurora il letto. garzoni, 3-135: in macedonia,

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (1 risultato)

la notte oscura e bruna, / nel letto incortinato lo posava. lorenzo de'medici

vol. II Pag.408 - Da BRUSCHETTO a BRUSCO (1 risultato)

la fortuna, e voi m'aveste letto questo sonetto con un po'di cera brusca

vol. II Pag.411 - Da BRUTO a BRUTTAMENTE (1 risultato)

sue idee, e non andare a letto a mo'dei bruti, come compare cipolla

vol. II Pag.415 - Da BRUZZAGLIA a BUBBOLANTE (1 risultato)

mangio un bocconcino, / vo a letto, chiuderò gli occhi un minuzzolo

vol. II Pag.419 - Da BUCATURA a BUCCIA (5 risultati)

« sicuro * rispose renzo: « un letto alla buona; basta che i lenzuoli

persuaderla di coricarsi di sopra nel suo letto, che le avrebbe messe le lenzuola

camicia di bucato bella e pronta sul letto. svevo, 5-90: era strano

cicognani, 1-212: temistocle si accostò al letto: sì, era il letto matrimoniale

al letto: sì, era il letto matrimoniale coi colonnini d'ottone e per

vol. II Pag.423 - Da BUCI a BUCO (1 risultato)

, e mi vengano a trovare al letto? giusti, ii-75: e'si faceva

vol. II Pag.430 - Da BUFFETTERIA a BUFFONE (1 risultato)

lippi, 2-17: vedesti partorire il letto, / un tenero e vezzoso lettuccino:

vol. II Pag.432 - Da BUFFONERIA a BUGGERONE (1 risultato)

a tua moglie, cèlibe in un letto matrimoniale. a che ammucchiare così lunga

vol. II Pag.436 - Da BUGNONE a BUIO (2 risultati)

, 3-213: che la moglie così nel letto, socchiusa la finestra, così al

e l'agio e 'l caldo del letto,... cominciatisi a stuzzicare

vol. II Pag.442 - Da BUONINCONTRO a BUONO (2 risultati)

provare un sentimento che tante volte aveva letto o di cui aveva sentito parlare,

è un'opera buona, dare un letto a un buon figliuolo ». de

vol. II Pag.443 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

l'esortai che se ne andasse a letto con l'anima in pace, perch'io

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (3 risultati)

sei levò in braccio e riportollo a letto, come fa il buono pastore la

17-14: al mare usurpò il letto il fertil limo, / e, ras

amore. collodi, 591: andarono a letto, coll'idea che in tutta la

vol. II Pag.447 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

/ mentre una notte si trovava in letto, / e di sai forestiero,

vol. II Pag.448 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

assai più dignitoso e fine passare a letto molto del tempo prima destinato alle faccende

e lo trova che ancora egli era a letto, / e che dormiva appunto in

vol. II Pag.450 - Da BUONO a BUONORA (2 risultati)

quella strada,... quasi un letto di fiume, si sarebbe a quell'

cavato dalle poppe dell'animale accanto al letto dell'ammalato, o nella camera più

vol. II Pag.451 - Da BUONSENSAIO a BUONUOMO (1 risultato)

vostri desideri nelle lenti del vostro occhia- letto -tanto meglio per voi, che rispettate ancora

vol. II Pag.452 - Da BUONUSCITA a BURATTINO (1 risultato)

quando mie donn'esce la man del letto, / che non s'ha post'ancor

vol. II Pag.458 - Da BURLONE a BURRASCA (1 risultato)

avuto bisogno di farmi abiti, provveder letto, burrò, commò, sedie e mille

vol. II Pag.459 - Da BURRASCARE a BURRO (1 risultato)

è passata. gina comincia ad alzarsi dal letto. de amicis, i-902: dopo

vol. II Pag.460 - Da BURRONA a BUSCA (1 risultato)

le sere, prima di andare a letto, mi spalmava bene le labbra col burro

vol. II Pag.461 - Da BUSCACCHIARE a BUSCIONE (1 risultato)

, 265: stangli a destra lì del letto / tutti e quattro i figli sui

vol. II Pag.462 - Da BUSCO a BUSSARE (3 risultati)

com'è da fare? io entrerò nel letto, e dirò che per questo fatto

secondo un aneddoto, sarebbe stato letto da uno scolaro ignorante come in

che ella in persona di sé nel suo letto la mise, pregandola che, senza

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (2 risultati)

che 'l corpo morto cadde in terra dello letto tanto grave, e con sì gran

un busso, el farà levar del letto sbalordito. storia di fra michele,

vol. II Pag.465 - Da BUSTAIA a BUSTO (2 risultati)

seno ed offron gli occhi / tremuli il letto. verga, 4-47: la signora

, 2-17: suol repente in ampio letto accolta / la molle acqua cader gonfia

vol. II Pag.466 - Da BUSTOLA a BUTIRRO (1 risultato)

. gozzano, 505: il grande letto massiccio era intatto; una gonna di seta

vol. II Pag.467 - Da BUTIRROMETRO a BUTTARE (1 risultato)

insino a li panni del letto. varchi, 18-2-299: e furono due

vol. II Pag.468 - Da BUTTARE a BUTTARE (4 risultati)

cavalca, 19-45: buttossi fuora del letto inginocchiandosi e incolpandosi dell'ingiuria che fatta

113: -o si sarà buttato sul letto per fare un sonnellino -soggiunse un altro

rientrata, si era buttata bocconi sul letto, in singhiozzi, e né l'uno

nella gran poltrona ai piedi del letto, buttando giù svogliatamente prima d'

vol. II Pag.473 - Da CABASITE a CACABO (2 risultati)

cabina, sf. piccola camera da letto (sulle navi) ove alloggiano gli

o sur una panca, o sur un letto, e sino sur una cassetta di

vol. II Pag.474 - Da CACACCIANO a CACARE (1 risultato)

le sere, prima di andare a letto, mi spalmava bene le labbra col burro

vol. II Pag.475 - Da CACARELLA a CACCHIATELLA (2 risultati)

sotto: lordare i panni o il letto. grazzini, 2-124: gian simone

le basta l'animo di pisciare nel letto, e dire noi siamo sudate. puoti

vol. II Pag.481 - Da CACCIAREATTORE a CACCIASPOLETTA (1 risultato)

camicia di velo cilestrino stava distesa sul letto, le lenzuola erano piegate e aperte,

vol. II Pag.487 - Da CADAVERICO a CADENTE (2 risultati)

posso accertarmene, se non mi alzo dal letto... intanto il mio specchio

intanto il mio specchio di rimpetto al letto mi dice ch'io oggi ho la

vol. II Pag.490 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

a piombo, l'altra corre lungo il letto del fiume. marino, 10-94:

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (3 risultati)

la faustina la prendeva per metterla a letto, mi incantucciava sotto la cappa a farmi

. de sanctis, i-159: avendo letto dapprima alcune risposte, ho sentito

sentito anche io quelle ire; ma avendo letto dipoi l'articolo, non so come

vol. II Pag.497 - Da CADO a CADUCO (1 risultato)

anna, quando vide la madre distesa sul letto tutta violacea nella faccia e macchiata di

vol. II Pag.500 - Da CAFFÈ a CAFFÈ (2 risultati)

! * mormoravano i pescatori rizzandosi sul letto ad ascoltare. « e'son quaglie

quale ogni mattina veniva a recargli a letto il caffè: « piove? ».

vol. II Pag.501 - Da CAFFEARIO a CAFFO (4 risultati)

io mi trovavo tuttavia nel mio letto con in mano una tazza da

tanto piaceva al berni, di starsene nel letto a contare i travicelli, e vedere

e caffo a chi toccasse dormire sul letto e a chi sotto il letto.

dormire sul letto e a chi sotto il letto. -non fare né pari né

vol. II Pag.502 - Da CAFILA a CAGIONATO (1 risultato)

sfiorasse le palpebre. stavo disteso sul letto, con gli occhi socchiusi, senza muovermi

vol. II Pag.503 - Da CAGIONATORE a CAGIONE (1 risultato)

finestra che il curato era andato a letto con la febbre. leopardi, 23-123:

vol. II Pag.504 - Da CAGIONEVOLE a CAGLIARE (2 risultati)

cagionevole di salute, si metteva a letto per non più alzarsi. montale,

e sensibile, s'era alzato dal letto poi un altro, sano come il

vol. II Pag.507 - Da CAGNIZZA a CAGNOTTO (1 risultato)

/ con istridente grido, / nel letto del signor sua stanza tiene, / e

vol. II Pag.514 - Da CALANDRA a CALARE (1 risultato)

calai là dentro, io sovra il letto / dell'eterna quiete la composi; /

vol. II Pag.515 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

redi, 16-v-67: qualche minutissimo calcu- letto, che dal rene fosse calato nella vescica

vol. II Pag.520 - Da CALCAGNOLO a CALCARE (1 risultato)

entrata della porta; ritornare in, letto, se uno calciandosi stranuta.

vol. II Pag.521 - Da CALCARE a CALCARE (1 risultato)

, 1129: or veggio / il fido letto, ch'io nel dì lucente,

vol. II Pag.526 - Da CALCINATO a CALCIO (1 risultato)

calci, che, se la coperta del letto non mi teneva, io sbalzavo nel

vol. II Pag.527 - Da CALCIO a CALCIO (1 risultato)

polenta. allora il vaiino scendeva dal letto, lo ammazzava di cinghiate e di

vol. II Pag.530 - Da CALCOLATAMENTE a CALCOLO (1 risultato)

: quando la infermità ci strascina nel letto... si mostri l'orina

vol. II Pag.531 - Da CALCOLO a CALCOSTIBITE (1 risultato)

e pure alle volte si volge per lo letto e non sente travaglio alcuno. forteguerri

vol. II Pag.533 - Da CALDANA a CALDEO (2 risultati)

diciannove anni, e l'aver caldamente letto e sentito plutarco all'età di venti anni

giorno, e fuoco la sera pel letto. guerrazzi, iii-398: portata all'ospedale

vol. II Pag.535 - Da CALDICCIO a CALDO (2 risultati)

, di una stanza, di un letto. dante, inf., 17-48

,... se ne entrò nel letto. paolo da certaldo, 103:

vol. II Pag.536 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

, come le monachine quando vanno a letto. 6. figur. che

vol. II Pag.537 - Da CALDO a CALDO (3 risultati)

coltello dal manico. -sposarsi col letto ancor caldo della moglie morta: il

morta la prima moglie, e il letto era ancora caldo. dio liberi!

araldo, / te lo chiappo nel letto caldo caldo. bocchelli, 2-298:

vol. II Pag.538 - Da CALDO a CALDO (2 risultati)

acqua per rinfrescarsi, si pose nel letto con una grandissima febbre, né di

strappar le coperte dai loro lettucci e dal letto di mia moglie per vederli balzar dal

vol. II Pag.540 - Da CALEFAZIONE a CALENDARIO (2 risultati)

di paglia che gli era or letto or sedia; a capo al letto giaceva

or letto or sedia; a capo al letto giaceva un piccolo calendario di stecchi intagliati

vol. II Pag.546 - Da CALIDRA a CALIGINE (2 risultati)

e nella più prossima campagna e sull'arso letto brezze, suoni, fin l'ombre

a lato a la sua donna in letto si corcò di modo che colse il frutto

vol. II Pag.549 - Da CALLETTA a CALUMO (2 risultati)

, e giacendo lei col marito in letto, chetamente andò alla callicèlla, ed entrato

/ piloto re d'itaca odisseo / nel letto dall'alte colonne. / quivi ancor

vol. II Pag.551 - Da CALLO a CALMA (1 risultato)

che averebbero schiacciate le noci sovra un letto. straparola, 4-5: aveva la

vol. II Pag.552 - Da CALMA a CALMARE (1 risultato)

mi sono chiusa in camera e stesa sul letto, mi veniva da urlare. ho

vol. II Pag.555 - Da CALORE a CALORE (2 risultati)

uscito, / e forsi fia ancor letto il mio furore; / e forsi

meglio a rientrare e a metterci a letto: non dovevamo disperdere il nostro prezioso calore

vol. II Pag.558 - Da CALPESTATA a CALPESTIO (1 risultato)

subito le donne, saltando di letto e tolte le lor vesti in spalla,

vol. II Pag.559 - Da CALPESTO a CALUNNIA (1 risultato)

le battiture, non ricorreva al riposo del letto. 3. impuro, macchiato

vol. II Pag.562 - Da CALVINISTICO a CALZA (2 risultati)

senno. leopardi, 861: non avendo letto le lodi della calvizie scritte da sinesio

fronte a quel corpo innaturalmente affondato nel letto, a quelle scarpe nere e a quelle

vol. II Pag.563 - Da CALZA a CALZA (1 risultato)

2-99: quando la infermità ci strascina nel letto... si mostri l'orina

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (1 risultato)

mattina [i bravazzi] si levano da letto, e subito si calzano le maglie

vol. II Pag.565 - Da CALZARE a CALZARE (2 risultati)

rassettano, altri spargono fiori sopra il letto, ed altri fanno altri uffici così fatti

volgi. pindemonte, 2-6: surse di letto anche il figliuol d'ulisse, /

vol. II Pag.566 - Da CALZATO a CALZETTA (1 risultato)

229: capperi! dal piccolo car- letto dello spiedo, vestito coi rifiuti della servitù

vol. II Pag.567 - Da CALZETTAIO a CALZONAIA (1 risultato)

, che... era giudicato in letto, e tisico, per molti e

vol. II Pag.572 - Da CAMBIARIO a CAMBIATORE (1 risultato)

calvino, 1-495: il giornale più letto a * * * era « il previdente

vol. II Pag.574 - Da CAMBIO a CAMBIO (1 risultato)

-sostituzione di biancheria (personale o da letto) sudicia con altra pulita, di bucato

vol. II Pag.576 - Da CAMELIDI a CAMERA (7 risultati)

quello ove si dorme (camera da letto); stanza. -camera matrimoniale:

matrimoniale: quella fornita di un vasto letto a due piazze, o di due letti

il menava, e nel suo proprio letto il puose; e acciocché si riposasse,

cambera; allo stremo / d'andare a letto, / trovò sala- mone / ignuda

simulata certa sua infermità si pose nel letto, dove ordinò che venendo galeotto a vicitarla

, dove io mi riposai in un pulitissimo letto. vasari, ii-133: cominciò nella

molte candele sono accese ai lati del letto. slataper, 1-25: silenziose erano le

vol. II Pag.578 - Da CAMERA a CAMERA (1 risultato)

portella ermetica, capace di contenere un letto a due o tre persone, in

vol. II Pag.579 - Da CAMERACCIA a CAMERATA (1 risultato)

camera, doveva essersi alzato proprio allora dal letto, e... con un

vol. II Pag.580 - Da CAMERATA a CAMERIERE (3 risultati)

camerelle. 4. cortinaggio del letto. salvini, v-479: letti a

volava, in quegli istanti, al letto di sua nonna; in quella cameretta

2-329: nella cameretta c'erano un letto ad una piazza e mezzo, la comodina

vol. II Pag.581 - Da CAMERIERISMO a CAMERLENGHERIA (4 risultati)

mangiare e '1 cameriero avrà fatto il letto e nettate le vesti e '1 famiglio

destatori, il digiuno e 'l letto duro: perocché non cenava: e coricavasi

dame, quando rientrano nel loro camerino da letto dopo essersi stancate in conquiste in una

7. marin. piccola stanza a un letto per l'alloggio degli ufficiali di grado

vol. II Pag.582 - Da CAMERLENGO a CAMICETTA (3 risultati)

gran camerlengo, suo padre, aveva letto al consiglio dei pari una splendida esposizione

o stanzino, che vi entrasse un letto per dormire al coperto. nievo, 24

nievo, 108: porterete subito il letto di carlino nel camerottolo scuro tra la

vol. II Pag.583 - Da CAMICIA a CAMICIA (3 risultati)

2-509: amalia seduta sulla sponda del letto, coperta della sola corta camicia,

tossire, cantare, nel suo gran letto di cartapesta, con doppieri, sui

facendogli 10 resistenza, e tornatosi in letto, mentre mi corcava si voltò verso

vol. II Pag.584 - Da CAMICIAIO a CAMÌCIO (4 risultati)

abate che una piccola indisposizione costringeva a letto. d'annunzio, ii-891: a

mio padre obbligandolo a star seduto sul letto. panzini, iv-102: 4 camicia di

di freddo, saltò d'improvviso sul mio letto. imbriani, 3-55: 1 due

collegava camicia al termine prelatino cama 1 letto ': « camisias vocari quod in

vol. II Pag.585 - Da CAMICIOLA a CAMINO (6 risultati)

arriva oltre i lombi. le donne in letto usano vestirne la vita sopra la camicia

, 4-1x8: don diego si alzò dal letto come si trovava, in camiciuola di

sarebbe mancata, né la legatura sul letto. nievo, 1-102: invano si sforzavano

, 6-128: io mi buttavo dal letto, eroico, e in una sfida deliberata

: verso la sera mi alzava da letto, e fattomi portare una materassa vicino al

, ed altre sei per la stanza da letto. 3. parafuoco.

vol. II Pag.591 - Da CAMMINO a CAMMINO (1 risultato)

beendo acqua per rinfrescarsi, si pose nel letto con una grandissima febbre. p

vol. II Pag.596 - Da CAMPANA a CAMPANA (1 risultato)

: i contadini balzano a sedere sul letto; i giovinetti sdraiati sul fenile,

vol. II Pag.598 - Da CAMPANELLO a CAMPANILE (1 risultato)

stessa, dicendomi -la padrona è a letto ancora; a momenti uscirà. un

vol. II Pag.604 - Da CAMPIERE a CAMPIONE (1 risultato)

pavese, 1-117: non avevo più letto un giornale da un mese e non

vol. II Pag.607 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

a strappare da cena ed anche da letto gli amici e i conoscenti, e

vol. II Pag.608 - Da CAMPO a CAMPO (2 risultati)

/ e duro campo di battaglia il letto. tasso, 15-64: e dolce campo

: e dolce campo di battaglia il letto / flavi, e l'erbetta morbida de

vol. II Pag.610 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

impiastri »; onde fu acconcio un letto da campo, e ivi posto,

vol. II Pag.612 - Da CANAGLIATA a CANALATA (1 risultato)

guerra istantaneo ne condannò un bel gruzzo- letto a morte. de roberto, 410:

vol. II Pag.613 - Da CANALATO a CANALE (1 risultato)

scorre ciascun paio delle ruote semplici del letto. ojetti, ii-234: m'indicano

vol. II Pag.615 - Da CANAPA ACQUATICA a CANAPIFICIO (6 risultati)

. goldoni, vii-1167: è a letto la signora giacinta? -non è a letto

letto la signora giacinta? -non è a letto veramente, ma è sdraiata sul canapè

oggidì familiarissima: 'alternare tra il letto e il lettuccio ', per dir

malato che va tramutandosi dal canapè al letto, e da questo a quello. leopardi

. borgese, 1-116: la camera da letto non si distingueva dalle altre stanze se

'zanzariera ', in seguito * letto di riposo con zanzariera '. canapèlla

vol. II Pag.619 - Da CANCELLIERATO a CANCELLO (1 risultato)

transito, vidi il cardinale in sul letto a sedere, e il capo di quello

vol. II Pag.621 - Da CANCRENARE a CANDELA (1 risultato)

povero vecchio ottenne di rimanersi sempre in letto; e si crede fuor di pericolo.

vol. II Pag.622 - Da CANDELA a CANDELABRAIO (2 risultati)

papa si fusse desto, quivi appresso al letto erano libri che voleva leggere; accennava

il quale si tiene a piè del letto, ed è la spia del fiato andato

vol. II Pag.623 - Da CANDELABRO a CANDELO (2 risultati)

aver verificata 1'esistenza dei candelieri, del letto, e di tutto quello che vi

sotto lo staio, né sotto il letto, né in luogo nascosto, né sotto

vol. II Pag.628 - Da CANE a CANE (1 risultato)

sì, crepare sola dentro il suo sudicio letto, colla faccia voltata contro la parete

vol. II Pag.629 - Da CANE a CANE (2 risultati)

rimaneva tra'cani. -rifare il letto ai cani: fare opera vana.

? / tanto è come rifare il letto a'cani. -essere scosso come

vol. II Pag.630 - Da CANE a CANFORA (1 risultato)

a punto col giorno uscirono le due del letto, e fatto riporre in un canestro

vol. II Pag.633 - Da CANICHINO a CANINO (3 risultati)

carena, 2-188: 'canile, cuccia', letto dei cani. d'annunzio, ii-823

cani randagi. 2. figur. letto povero, sporco, scomodo; camera

un rabbuffo ardente; / questa un letto meschin di paglia vile. nievo,

vol. II Pag.636 - Da CANNA a CANNA (1 risultato)

una canna di gola lacerata, rizzandosi sul letto e respingendolo coi pugni chiusi. -che

vol. II Pag.637 - Da CANNABACEE a CANNAMELE (1 risultato)

che averebbero schiacciate le noci sovra un letto. -lavorare a canna: guardare

vol. II Pag.643 - Da CANNONE a CANO (1 risultato)

appese al muro (della camera da letto maggiore, o del guardaroba) l'apparato

vol. II Pag.644 - Da CANOA a CANONE (2 risultati)

e le scriva con tal arte da esser letto senza noia, quell'autore deve dirsi

bibbia volgar., ix-8: quando avrai letto i canoni li quali son soggetti,

vol. II Pag.646 - Da CANONICO a CANONIZZARE (2 risultati)

verga, 4-94: c'era il letto ancora disfatto nella camera del canonico;

vastalla, che mentre corca la carne in letto, fa dor mire lo

vol. II Pag.648 - Da CANOTTIERE a CANSARE (1 risultato)

da un canovaccio crocettato, un letto, un armadio con su boccette medicinali

vol. II Pag.652 - Da CANTARE a CANTARE (3 risultati)

ore tarde, assiso / sul conscio letto, dolorosamente / alla fioca lucerna poetando,

insonnia fanciullo; e morirò nel mio letto dopo aver cantato la perdizione. quasimodo

, o che esso non aveva ben letto le lettere di zorzi, o che aveva

vol. II Pag.653 - Da CANTARE a CANTARELLO (1 risultato)

volevo ritrovarmi ancor io al gaudeamus nel letto o che io ficcherei il coltello.

vol. II Pag.654 - Da CANTARELLO a CANTATORE (2 risultati)

dieci o dieci e mezzo a letto e daccapo. 4. dimin.

. / dalle genti talor cantato o letto, / dopo la morte mia viva

vol. II Pag.655 - Da CANTEO a CANTERELLARE (3 risultati)

canto accompagnato dalle tibie, o al letto de'morti, o al portargli al

, un manto di damasco rabescato sul letto, dei garofani e un lume da

, rappresentava mazarino morente in un grande letto di seta tra le dame di corte

vol. II Pag.656 - Da CANTERELLIO a CANTICCHIATORE (2 risultati)

... venite a guardare sotto il letto, se c'è il cantero!.

: brilla e canticchia nel rifare il letto, / e sfoga sotto voce i suoi

vol. II Pag.658 - Da CANTILENANTE a CANTINA (2 risultati)

da che i dì nostri hanno pur letto una cantilena iscarro- gnata di fiori e

. la moglie rispondeva, certo dal letto e senza muoversi, con la medesima

vol. II Pag.659 - Da CANTINELLA a CANTO (1 risultato)

suoi e 'l suo telaro, e 'l letto, il carro, 1 morelli,

vol. II Pag.662 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

, e togli del cassone a canto il letto quelle due robe di seta, e

vol. II Pag.663 - Da CANTO a CANTO (2 risultati)

154): e anche segnai il letto di canto in canto al nome del padre

un gran signore / è di esser letto e messo là in un canto.

vol. II Pag.665 - Da CANTONE a CANTONE (1 risultato)

359): e poi anderete a letto, e... mi lascerete un

vol. II Pag.667 - Da CANTORINO a CANUTIGLIA (1 risultato)

s'immaginava di esser sola, nel letto sfatto in quel cantuccio dello studio,

vol. II Pag.676 - Da CAPANNASCONDERE a CAPANNO (1 risultato)

lorenzo de'medici, ii-37: il letto è qualche fronde nella state, / il

vol. II Pag.680 - Da CAPELLO a CAPELLO (3 risultati)

dunque uomini imbelli / giacer nel letto?... ». foscolo,

impolverati, malgrado il fazzo letto che s'era tirato giù sul naso a

7-282: quando entrai in camera da letto, trovai mia moglie con un diavolo

vol. II Pag.683 - Da CAPEVOLE a CAPIFOSSO (11 risultati)

, che tiene tutta la larghezza del letto, e si pone sotto il guanciale

); parte rialzata a capo del letto. -per estens.: letto di un

del letto. -per estens.: letto di un malato, di un moribondo

iacopone, 3-36: ecco lo letto: pòsate, iace en esto graticcio;

messe sotto il capezzale del suo letto. aretino, ii-175: e quanto

118: e disse: -in questo letto dormirete; / starete tutti duo da

bruno, 3-635: da le tavole del letto di costantino si partono dodeci cimici,

i monatti avevan preso la rincorsa verso il letto; il più pronto gli è addosso

suoi propri furono il capezzale e 'l letto di piuma ch'ebbe il dolce gesù a

capezzale: in punto di morte, al letto di morte. sacchetti, v-40

, 1-3: né finalmente, se il letto d'arno non si fosse innalzato

vol. II Pag.685 - Da CAPIRE a CAPIRE (1 risultato)

bartoli, 38-111: con intorno al letto strettamente adunati quanti padri capivano nella piccola

vol. II Pag.686 - Da CAPIROMANTE a CAPITALE (1 risultato)

e il capitale, / d'un letto in capirotti allo spedale. 2

vol. II Pag.694 - Da CAPITOLARMENTE a CAPITOLO (1 risultato)

. passo della sacra scrittura che viene letto durante gli uffizi religiosi, fra l'ultimo

vol. II Pag.695 - Da CAPITOMBOLARE a CAPITOMBOLO (1 risultato)

detto com pietà, verrà al suo letto, ogni dì in silenzio tenga a se

vol. II Pag.700 - Da CAPO a CAPO (7 risultati)

-a capo, in capo del letto: dalla parte della testiera,

sonsi l'uno da capo del letto, e l'altro da piè, e

donna molto bella, apparendo a capo del letto, parlò in questo modo.

sempre si teneva a capo del letto. bandello, 2-9 (1-757):

la spada che al capo del suo letto era, e quella subito tratta

, v-115: a capo al letto giaceva un piccolo calendario di stecchi intagliati

qualche tentativo d'abbellimento. in capo al letto

vol. II Pag.701 - Da CAPO a CAPO (2 risultati)

sifone, 5-78: a capo del letto pendeva un cristo in croce, dalle membra

.. non si ricordasse d'aver letto da capo a fondo il boccaccio. r

vol. II Pag.702 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

: le due ragazze andarono presto a letto. anna si era appena sfilata il vestito

vol. II Pag.703 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

capo e fu obbligato di andare a letto. -dare del capo o il

vol. II Pag.704 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

che sarò ascoltato di fuga e non letto pensatamente. nievo, 210: non si

vol. II Pag.705 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

com'ella vi si pose [nel letto], e se / queste percosse pur

vol. II Pag.708 - Da CAPOFILA a CAPOLAVORO (1 risultato)

non ha se non a mettersi a letto. allora tutti i mali ch'ella serba

vol. II Pag.709 - Da CAPOLAZZARO a CAPOMASTRO (6 risultati)

). drappo appeso in capo al letto. boccaccio, dee.,

la camera, scopandola, distendendo il letto, acconciando i capoletti e ponendoli sopra

, per lo più a capo del letto, e che dicesi altresì paramento. guerrazzi

, iii-187: il re riposava sopra un letto incortinato con capoletti alla maniera antica.

-a capoletto: in capo al letto. negri, 1-512: ella non

. = comp. da capo e letto (v.). capolevare,

vol. II Pag.716 - Da CAPPA a CAPPARONE (1 risultato)

la faustina la prendeva per metterla a letto, mi incantucciava sotto la cappa a

vol. II Pag.717 - Da CAPPATA a CAPPELLA (1 risultato)

fingeti talora ammalata, e statti in letto un due dì tra vestita, e spogliata

vol. II Pag.727 - Da CAPRATO a CAPRICCIO (3 risultati)

cavalletti, caprette, tréspoli 'del letto, pezzi di travetta, o di piana

piana, lunghi quanto è largo il letto, retti su due gambe, con piede

capo, l'altro da piè del letto, si collocano per lo lungo gli asserelli

vol. II Pag.728 - Da CAPRICCIO a CAPRICCIO (1 risultato)

dove li trovano. ma una volta nel letto, ci stanno ». cassola,

vol. II Pag.731 - Da CAPRIO a CAPRIOLO (1 risultato)

possente parola vescicatori, sculettò fuora del letto, con capriole così snelle, e

vol. II Pag.734 - Da CAPUA a CARABO (3 risultati)

bàtus, anche grabàttus (virgilio) 'letto ', dal gr. xpdc-

1-153: come fa sentire il freddo del letto, allora, il grido del

rovinìo. qualcuno ha atteso sul letto gelido di luna l'uccellaccio al