Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: ingegno Nuova ricerca

Numero di risultati: 6774

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

1: ho preso ardire, afaticando l'ingegno, porre la mano a la dolce

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

stampi. idem, 268-18: qual ingegno a parole / porìa aguagliare il mio

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

acciocché quelli d'egitto non dicano: a ingegno ed a inganno li cavò d'egitto

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (1 risultato)

1-398: anima meschina e arida, leggero ingegno, e impotente: abbatino alla francese

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (1 risultato)

pare che amore vi abbia aguzzato l'ingegno in manera che insignare- stivo l'abaco

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

idem, ii-9-146: ha abbastanza d'ingegno, ma poca sufficienza di studi.

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

il grado per lo quale si condiziona l'ingegno umano ad imbevere tutte le arti e

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (1 risultato)

; la virtù, di pudore; l'ingegno, di modestia; l'universo,

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (1 risultato)

ii-1130: bisogna guardarsi dal giudicare dell'ingegno... di un forestiere,

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (2 risultati)

quelle cose anco abbonda, alle quali l'ingegno e l'industria dell'uomo s'estende

bembo, 1-112: di più abondevole ingegno sentendosi o da più alto amore

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (2 risultati)

di un'opera d'arte o dell'ingegno (che perciò ha bisogno d'essere

. 0. rucellai, 2-1-11-72: l'ingegno da per sé saprà formare abbozzi bizzarri

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (1 risultato)

, 9-29-1-156: hanno [alcuni fiori] ingegno di attorcigliarsi e serpeggiare, tutto insieme

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (1 risultato)

idem, 29-47: orlando, che l'ingegno avea sommerso, / io non so

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (2 risultati)

vi si abbrancano con tutte le forze dell'ingegno. beltramélli, iii-621: ma la

; che in ogni verso / m'ingegno abbreviar la via ch'io posso..

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (2 risultati)

non avere compiacenza dell'abilità del tuo ingegno. goldoni, i-690: io ho sempre

ii-25: benemerito è chiunque usa l'ingegno ricevuto da dio, per abilitarsi a servire

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (1 risultato)

capitano inmai curata la coltivazione del mio ingegno, e fino a qui vitto rimase

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (2 risultati)

sola posson fare i toscani quando hanno ingegno vero e non vogliono perciò né potrebbero

accademici, che voi, colla velocità dell'ingegno precorrendo il mio dire, penetriate dove

vol. I Pag.58 - Da ACCALORIRE a ACCANEGGIATO (1 risultato)

misera alma, / accampa ogni tuo ingegno, ogni tua forza. arici, 244

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (1 risultato)

con le apparenze di virtù e di ingegno accattato; destano negli altrui petti un

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (1 risultato)

tal fallo il riprendo, o m'ingegno con asprezza di ritrarlo da questa cosa

vol. I Pag.75 - Da ACCESPUGLIARE a ACCESSO (1 risultato)

/ secondi l'aura de l'acceso ingegno. / avrei ben io d'infame

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (1 risultato)

scrive in materie relative alla cultura dell'ingegno umano. tommaseo-rigutini, 105: accezione

vol. I Pag.82 - Da ACCIAPINARE a ACCIDENTALITÀ (1 risultato)

], 12: macchinetta di sottilissimo ingegno, sostituita sul finire del sec. xvii

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

ragionamenti sempre accordarsi, avendo attitudine d'ingegno accomodativa e trattevole. d'annunzio,

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (2 risultati)

contrafà; ingegno, mentre le contorna e pone in acconcezza

emanazioni possano convenire a certi temperamenti d'ingegno e di animo, e che questi

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (2 risultati)

. boccaccio] attesta la potenza dell'ingegno italiano nell'accoppiare a tanta facoltà d'

viani, 13-32: l'uomo all'ingegno accoppiava anche la modestia. palazzeschi,

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

vita e la sua larga vena / d'ingegno pose [car- neade] in accordar

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (2 risultati)

scorto, / pieghevoli costumi e vario ingegno / al finger pronto, a l'

è la ragion, che con accorto ingegno / a nessun crede e vuol da

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (1 risultato)

letto. colletta, 1-68: donato d'ingegno da natura e dagli studi accresciuto.

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

riputazione e prudenza sua e per lo ingegno attissimo a tutte le cose onorate e

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (1 risultato)

... uomo pieno d'ingegno, acquerellista svelto, immaginoso. dossi,

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (2 risultati)

poi la forza dell'animo; ultimo l'ingegno. delle acquisite, come a dire

.. (anche col più grande ingegno e valore e coraggio e coltura, e

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

915: quasi tutti gli uomini d'ingegno leggermente culto, si credono avere.

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

: sanza dubbio non è sanza loda d'ingegno apprendere bene la lingua strana; ma

vol. I Pag.141 - Da ACROMATINA a ACUIRE (1 risultato)

per acuirci et destarci l'intellecto et l'ingegno. buonarroti il giovane, 9-332:

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (2 risultati)

simboli] de'concetti ingegnosi con poco ingegno, e delle acutezze senza niuno acume

difetti, e col singolare acume del suo ingegno. d'annunzio, iv-2-1155: svegliò

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (5 risultati)

a questo stesso proposito, un uomo d'ingegno, le piace più d'attribuire i

e purità d'animo e acutezza d'ingegno, non si può aver cognizion de la

nelle risposte, e oltre tacutezza dell'ingegno anco era astuto. galileo, 463

.. quanto grande sia tacutezza dell'ingegno umano. g. gozzi, iii-241

strumento d'ogn'altro per acutir l'ingegno. cicognani, 3-221: la primavera,

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (5 risultati)

bello della persona era e d'aguto ingegno e di profonda scienza. idem,

, 2-35: gli uomini eziandio di ingegno tardo, amando diventano molto acuti. lorenzo

un valoroso uomo e dotato di acutissimo ingegno e di profonda scienza. boccalini, ii-19

, che trovò l'acuto / gallico ingegno, onde accorciar con arte / la troppa

era acuto. verga, 2-16: ingegno più acuto che penetrante. svevo,

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (2 risultati)

mazzini, ii-85: né l'ingegno né i tempi concedevano... l'

addestrare la bocca a movimenti, e l'ingegno a forinole di periodo e a costruzioni

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

, i-16: ci conviene pur con ingegno il nostro regno aumentare, e fare

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (2 risultati)

uno segno dove egli adrizi ogni suo ingegno et consiglio per ben guidare la famiglia

di due anni e che dimostrava un ingegno ed un coraggio non comuni; perciò il

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (1 risultato)

professore valente è addi- sciplinatore valido dell'ingegno. idem [s. v.]

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (1 risultato)

umiliata e addolciata, e per tale ingegno fu la legge tutto l'anno gabbata

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

. v.]: non c'è ingegno o animo, per tardo o

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (1 risultato)

/ s'andavan con le man con tutto ingegno, / fino alla sommità d'essa

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (2 risultati)

dignità d'uomo onesto e dotato di molto ingegno, quale siete dicerto, rimettete un

: amor, c'adopra ogni suo ingegno e lima / perch'io non tronchi 'l

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

. boccaccio, viii-2-98: per forza d'ingegno essi adoperarono di conoscere i segreti riposti

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

: tempra de'baldi giovani / il confidente ingegno; /... adorna le

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

che se l'adottavano per prole di proprio ingegno. marino, 7-106: a l'

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (2 risultati)

a li occhi di ciascuno il cui ingegno / ne la fiamma d'amor non

.. è nascosto a quegli il cui ingegno non è adulto, ciò è cresciuto

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (1 risultato)

si conoscono. idem, i-428: ogni ingegno di nuocere si prova; ma invano

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (1 risultato)

detti e fatti] erano affazzonati ad ingegno ed inganno. note al malmantile, 426

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (3 risultati)

in ch'io m'accorsi / di vostro ingegno e del cortese affetto, / ebben

un paradossale: tutt'al più un ingegno giornalistico. nulla di sodo, nulla

fue [antenore] uomo fornito di grande ingegno, e molto fue affettuosamente amato dal

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

[filosofi] affidati sulla scorta del loro ingegno, sono incorsi in errori portentosissimi.

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

un modo di esprimersi); di ingegno sottile, incline all'analisi.

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (3 risultati)

, ii-9-135: fidati non nel mio ingegno, ma nel gusto dell'arte che sempre

arte / viapiù la mano e più l'ingegno affina. p. verri, 1-70

ricchezza, i bisogni cocenti affinano l'ingegno, la somma ingiustizia fa nascere il

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

colla sola penna e per sola virtù d'ingegno. botta, 5-253: fatto salpare

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (1 risultato)

agente è più forte e ha più ingegno, fa l'opera migliore e più

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

. idem, 20-8: però l'ingegno che sua forza estima / ne l'operazion

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (1 risultato)

, ii-2-57: questa è tutta novità d'ingegno, e di modo, e di

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (1 risultato)

si aggiungono le doti artificiose prodotte dall'ingegno e dall'industria de'suoi primi e

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (1 risultato)

4 sfrenato appetito, mente tranquilla, ingegno fecondo ', e altri simili.

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (1 risultato)

, che confusi fra loro, confondono l'ingegno di chi le vede. e.

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (1 risultato)

. lorenzo de'medici, i-279: l'ingegno agguagliato era col disio, / la

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (1 risultato)

i suoi vizi agguagliavano perfettamente il suo ingegno. idem, ii-316: quando si tratta

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (1 risultato)

idem, 17-15: duce potente / d'ingegno più che di vigor di mano,

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (1 risultato)

tra loro? cesarotti, i-308: l'ingegno si agguerrisce in questa scherma letteraria.

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (3 risultati)

, e lo spirito agile e l'ingegno superiore. e. cecchi, 2-19:

, oltra che molte volte di ottuso ingegno si trovano, sono ancor inabili ad

, vivacità (della mente, dell'ingegno, dell'espressione). vasari,

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

agitava l'anima capace / e il forte ingegno. b. croce, i-2-72:

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (5 risultati)

non provate, non avendovi aguzzato l'ingegno a procacciarvi il rimedio. alfieri,

dovette... aguzzar l'ingegno quanto poteva. b. croce [basile

paesi e praticar genti diverse sveglia l'ingegno, aguzza il giudizio e fa l'uomo

frettoloso. -al figur. aguzzata d'ingegno: concetto ingegnoso, acutezza.

coppella; perché a una sola aguzzata d'ingegno riducendolo, verrà meglio detto e meglio

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (1 risultato)

, 2-7: o muse, o alto ingegno, or m'aiutate. cavalca,

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (3 risultati)

oltre al valore s'aiuti ancor con ingegno ed arte. berni, 14-41 (ii-15

(in): quantunque il pronto ingegno,... spesso parole presti ed

1-163: sortì il rubens da natura uno ingegno sommamente vivace, e una facilità di

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

spirito, dell'intelletto; volo dell'ingegno. dante, purg., 4-28

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (2 risultati)

/ se ne va errando [l'ingegno mio]; et io con queste labbra

: una donna che ha il tuo ingegno e il tuo cuore, una donna come

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (2 risultati)

che quasi eccedono la capacità dell'ingegno umano, poi coll'aiuto di

e sì con l'algebra si affligge l'ingegno. agnesi, 1-1-1: l'

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (1 risultato)

sia ancora da alcuni stato pensato uno ingegno di rastelli,... co'quali

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

? linati, 8-78: mobilitati l'ingegno e la frode, l'allettamento della

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

un uomo dotato da natura d'uno ingegno perspicacissimo e d'una curiosità straordinaria;

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

non è sorto, / o sventurato ingegno, / pari all'italo nome, altro

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

ariosto, 35-2: per riaver l'ingegno mio m'è aviso / che non bisogna

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

della legge di dio, non per ingegno di legge, ma per magistero e alluminaménto

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (1 risultato)

; e tanto si sforzava per suo ingegno, che le facea mangiare questa cosa

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (1 risultato)

i romani quando altercavano per illuminarsi l'ingegno, non s'irritavano con invettive colle

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (5 risultati)

cieco / carcere vai per altezza d'ingegno, / mio figlio ov'è? perché

(455): ciascuno d'altissimo ingegno dotato saliva alla gloriosa altezza della filosofia

assai conciso, credo per altezza d'ingegno. olina, i-257: tutte le

, 7-357: né l'altezza dell'ingegno e della fama e degli uffici a cui

, 4-56: aveva spremuto il proprio ingegno per ritrarre con la seta l'immagine

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (3 risultati)

(422): e lui con ogni ingegno e saper confortò nel suo alto e

alto cor, nobil alma, e chiaro ingegno / portasti. idem, 2-14:

. ariosto, 35-2: per riaver l'ingegno mio m'è aviso / che non

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (1 risultato)

aspido, serpente invidioso, / per ingegno mette altrui a morire. idem, ii-105

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (3 risultati)

vele / ornai la navicella del mio ingegno, / che lascia dietro a sé

disdegno. -al figur. alzata d'ingegno: trovata ingegnosa, espediente (spesso

non è dovuto a delle mie alzate d'ingegno, ma a'mezzi che somministra il

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (1 risultato)

piemontese, ma di lui più fine nell'ingegno e più avventuroso nel carattere. d'

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

paoli, iii-192: fingo in lei tardo ingegno, e minacciante / tocco sul volto

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (1 risultato)

se non maravigliarmi che di così poco ingegno sieno alcuni..., i quali

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (2 risultati)

vasari, iv-153: per fatica d'ingegno, e di fedele industria e di amicabil

trattare alla amichevole il povero che ha ingegno e fama. de sanctis, ii-63:

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (1 risultato)

2-2-3: i cominciamenti sono dal naturale ingegno, ma la loro perfezione per

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

l'eleganza non è il portato dell'ingegno vero, ma di quello che ammaniera,

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (1 risultato)

castiglione, 149: la virtù di quell'ingegno s'ammorza e resta impedita, per

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

: che io veneri altamente il suo ingegno non fa mestieri dirlo; che lodi il

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

: s'opre d'arte e d'ingegno, amore e zelo / d'onore han

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (1 risultato)

l'industria, e di auzzare l'ingegno, si promuovono e si amplian le

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (1 risultato)

tommaseo [s. v.]: ingegno analitico, che sa o ama distinguere

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

2-1-185: l'ancore qui dell'abbattuto ingegno / gitto, e stonimi a mirar pabido

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (1 risultato)

, i trovati, gli svolgimenti dell'ingegno altrui è un lume al nostro.

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

disegno. foscolo, ii-2-209: aveva ingegno paziente, penna andante, e testa quadra

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

b. davanzati, i-303: lo ingegno di nerone degli anni teneri se n'andò

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (1 risultato)

idem, 919: la stessa forza d'ingegno, la stessa industria e fatica,

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

. bartoli, 34-59: questo celebre ingegno... ha voluto far credere,

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (1 risultato)

la fronte spaziosa significa grande e capace ingegno naturale, e per lo contrario la

vol. I Pag.484 - Da ANIMATORE a ANIMISTICO (1 risultato)

di persone di bella presenza, d'ingegno, animate e sensibili. foscolo, ii-2-211

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

tuttavolta egli era naturalmente feroce e di ingegno tanto gagliardo, che dove e'fermava

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (1 risultato)

/ di forte corpo e di feroce ingegno, / ma il mansueto sesso, e

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (1 risultato)

/ manze, pernici e cappon per ingegno. s. gregorio magno volgar.,

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (1 risultato)

sveli / dal gran tardar l'annubilato ingegno / sembra. annuènte (part.

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (1 risultato)

matica; talvolta, qualche stragrande ingegno, fece parer sapienza cotale pazzia

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (2 risultati)

fede, si credono fare prova d'ingegno nelle antilogie: esercitazione oziosa da scuola

quale niuno uomo non può pigliare per alcuno ingegno, e le sue corna sono grandi

vol. I Pag.529 - Da ANTITRINITARI a ANTOCARI (1 risultato)

ma quali sieno per essere, mortale ingegno non lo antivede. mazzini, ii-53:

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (1 risultato)

che voi mi piacete e che io m'ingegno di piacere a voi. paolo da

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (1 risultato)

. 9. sveglio, pronto d'ingegno; disposto, sensibile. forteguerri,

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

ii-1-130: quando vide che inganno né ingegno non gli valeva, egli pensò di

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (2 risultati)

, 1-iii-2-284: non si può negare l'ingegno sovrumano di quel grand'uomo [archimede

belle? alberti, 72: l'ingegno per troppo otio s'appanna et offuscasi,

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (2 risultati)

i-510: e se ciò all'umano ingegno è nascoso, come potrà egli mai

idem, 7-n: appartiene a buon ingegno, a stabilire dinanzi ciò che

vol. I Pag.565 - Da APPIACEVOLITO a APPIASTRICCICATO (1 risultato)

viene ad essere appianato con non minore ingegno. 5. figur. rimuovere ostacoli

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (1 risultato)

una petulante salute e di un riottosissimo ingegno, gozzovigliava, impaludato nei vizi,

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (1 risultato)

, che voi, colla velocità dell'ingegno precorrendo il mio dire, penetriate dove vada

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

: aveva veduti alcuni di sì prestante ingegno, che, guardando uno in viso,

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (2 risultati)

: sogliono essere in quella aria d'ingegno chiaro e di mente apprendentissima. buti

che l'uomo truova novellamente per suo ingegno, o ch'egli apprenda da altrui.

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

resterebbero a piede contro ad ogni mediocre ingegno che abbia auto ventura di apprendersi al

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (1 risultato)

, ma accorto e astuto e di sottilissimo ingegno. buommattei, 66: l'occhio

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

quale sana mente o quale bene edificato ingegno si persuaderà... che pagolo

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (1 risultato)

era sofferitore di fatiche, sottile d'ingegno, assai approvveduto, e di battaglia

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (1 risultato)

... in queste provincie dove l'ingegno non si conta fra i doni della

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (2 risultati)

bene o male. papini, 8-179: ingegno, in toscano non significa soltanto intelligenza

son vicini soltanto nel dizionario. l'ingegno è quello che apre. moravia, v-57

vol. I Pag.601 - Da APRISCATOLE a APROCHEILO (1 risultato)

. m. villani, 2-66: coll'ingegno e coll'arte e co'doni del

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (1 risultato)

. figur. e per simil. alto ingegno; intelligenza profonda; persona eccelsa.

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (2 risultati)

magnificenza di cuore, ed eleganza d'ingegno, da ben profittare delle ricchezze e

sdegno / fiorir faceva il mio debile ingegno / a la sua ombra. idem,

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (1 risultato)

ha, vo'dir io, l'ingegno nostro qualche volta una certa facoltà naturale

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (1 risultato)

locare sì fatti e sinceri accorgimenti d'ingegno dentro il vassello d'un corpo iniquo

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (2 risultati)

grandi architetture / spandean le grazie dell'ingegno adomo, / s'aprono invan sugli

locare sì fatti e sinceri accorgimenti d'ingegno dentro il vassello d'un corpo iniquo.

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (1 risultato)

perduto la consuetudine / del dir, l'ingegno, l'arte e l'attitudine,

vol. I Pag.626 - Da ARCIABATE a ARCIERE (1 risultato)

: ha, vo'dir io, l'ingegno nostro qualche volta una certa facilità naturale

vol. I Pag.634 - Da ARDENTEMENTE a ARDERE (2 risultati)

9. figur. fervido, vivace di ingegno, dall'immaginazione pronta e acuta.

, ma esprimono ancora il troppo ardente ingegno del pittore. bar etti, ii-324:

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (2 risultati)

com'era, ardire d'un grand'ingegno. 5. figur. arditezza

autorità del nome, la forza dell'ingegno e della parola guidavano l'opinione liberale

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (1 risultato)

paoli, iii-192: fingo in lei tardo ingegno, e minacciante / tocco sul volto

vol. I Pag.639 - Da ARDUAMENTE a AREA (1 risultato)

ardua e difficile la condizione di un ingegno quantunque si voglia grande e colto.

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

ragionamento. landino, 408: ingegno d'uomo sofista, idest d'uomo

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

! buti, 1-508: argomento è ingegno ed industria, come si dice:

vol. I Pag.650 - Da ARGOMENTOSO a ARGUTO (3 risultati)

arguto; fine acutezza e vivacità di ingegno e di parola. tommaseo-rigutini, 187

mosità della persona, suppliva la vivacità dell'ingegno: onde era molto arguto e

di spirito bizzarro, e d'argutissimo ingegno segnatamente contro la vanità dei potenti

vol. I Pag.652 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

leopardi, 2-18: d'aria e d'ingegno e di parlar diverso / per lo

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

qual dipintore... saprebbe mai coll'ingegno e coll'arte rappresentar che bastasse l'

vol. I Pag.656 - Da ARIDUME a ARIETTA (1 risultato)

del giorno temon perfino di parere d'ingegno. ojetti, i-481: sei passato

vol. I Pag.659 - Da ARISTA a ARISTOTELICAMENTE (1 risultato)

in una società) per superiorità d'ingegno, di cultura, e in genere

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (1 risultato)

30-1-103: se poi la navicella del mio ingegno va a traverso, so che voi

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (2 risultati)

ancor molto più per molte lodi d'ingegno. caro, 6-1226: la gente già

e di molte vi feci opere d'ingegno, / fibbie ed armille tortuose e

vol. I Pag.678 - Da ARRABATTARE a ARRABBIATO (2 risultati)

30-1-103: se poi la navicella del mio ingegno va a traverso, so che voi

, ii-74: ho salute, ho ingegno, attività e degli amici, voglio

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

il grado per lo quale si condiziona l'ingegno umano ad imbevere tutte le arti e

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (1 risultato)

da ciascuno ti fosse così di sommo ingegno, come di perfetta eloquenza, la

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (2 risultati)

: fatti arroganti da qualche poco d'ingegno, si stimano più degni di comandare

trovando uomini di fervore e di grande ingegno spesse volte arrogantemente ne gonfiano. giovanni

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (1 risultato)

celeste, e omero esprimere col suo ingegno divino. magalotti, 9-1-101: non

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

spolverini, xxx-1-161: ma di cotal ingegno (oltre che 'l bianco / manto

vol. I Pag.704 - Da ARSILE a ARSURA (1 risultato)

/ da me disgombra: e dell'ingegno i fiori / ravviva che seccò l'arsura

vol. I Pag.705 - Da ARTAGOTICAMENTE a ARTE (2 risultati)

nel quale niuna opera manuale che dall'ingegno proceda s'adopra;... arte

l'opera manuale, ma ancora l'ingegno e l'industria dell'artefice s'adopera

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (3 risultati)

com'io discemo / là dove mio ingegno parea manco, / che 'l mezzo

dante, 9-1: savere e cortesia, ingegno ed arte, / nobilitate, bellezza

vuol troppa / d'arte e d'ingegno avanti che diserri. petrarca, 74-14

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (3 risultati)

le quali ritennono ad arte e con ingegno al soldo loro. petrarca, 270-62

nelli, 19-2-12: con arte e con ingegno si acquista mezzo un regno; e

acquista mezzo un regno; e con ingegno ed arte si acquista l'altra parte

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (1 risultato)

: è vittoria e regno / dell'ispirato ingegno / quella parola artefice / che al

vol. I Pag.712 - Da ARTIERE a ARTIFICIALE (1 risultato)

. ottonaio, 1-2-366: o giovani d'ingegno, / artieri e mercatanti, in

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (1 risultato)

malizia, né di sì artificioso et astuto ingegno a occultare e suoi appetiti, voglie

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (2 risultati)

deriv. probabilmente da art 1 arte, ingegno militare '). artiglio,

sono un om cotal di basso ingegno / che vo piangendo, tant'ho

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (1 risultato)

(i-168): uomo di elevato ingegno e che per tutti i gradi dei magistrati

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (1 risultato)

., a la debolezza del mio basso ingegno l'ascriva e al mio poco sapere

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (1 risultato)

a bizzarìa ascrivere che a grossezza d'ingegno. 3. rifl. ritenersi

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (1 risultato)

un tal ben chiaro e ben pulito ingegno. c. gozzi, ii-169:

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

lira: non apprezzare le opere dell'ingegno, gli atti gentili. ariosto,

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (1 risultato)

aspido, serpente invidioso, / per ingegno mette altrui a morire. bonagiunta, ii-314

vol. I Pag.740 - Da ASPIDISTRA a ASPIRAZIONE (1 risultato)

non avessi aspirato a niuna laude d'ingegno, a niuna fama di lettere. giovanetti

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (2 risultati)

ii-541: quella rigidezza, quell'asprezza d'ingegno, quell'assoluta ignoranza delle convenienze umane

di tal fallo il riprendo, o m'ingegno con asprezza di ri trarlo da questa

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

/ aspro nel guerreggiar, caldo d'ingegno. tasso, 792: oh!

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (1 risultato)

un uomo dotato da natura d'uno ingegno perspicacissimo e d'una curiosità straordinaria;

vol. I Pag.747 - Da ASSALITO a ASSALTARE (1 risultato)

il voler nella tragedia solamente parlare all'ingegno, o sia all'intelletto, con

vol. I Pag.752 - Da ASSECCHIRE a ASSEDIO (1 risultato)

la morte del povero leopardi. tanto ingegno e tanto infelice! mi assedia e

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (2 risultati)

propria virtude ed a suo consiglio e ingegno. marsilio ficino, 2-62: l'odorato

come quello che era di sottile ingegno, per quelle mostrò loro questo

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

mi stupisco che l'uomo ha tanto ingegno e l'anima sua regge il corpo e

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

, 2-2-1: egli assomiglia lo naturale ingegno alla molle cera, la quale..

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (10 risultati)

sangue, impongono le carni sode, l'ingegno sta prompto et lieto.

5. figur. affinare (l'ingegno, le doti intellettuali); acuire

boccaccio, i-459: eucomos assottiglia il suo ingegno a più nobili suoni, e sforzasi

. / che m'assottigli tanto il grosso ingegno / che seguitare io posse con onore

sebbene da un canto egli assottiglia l'ingegno, tutto quel che fa non par mai

1-1-164: qui ti bisogna assottigliar l'ingegno. botta, 4-888: d'ormea assottigliò

botta, 4-888: d'ormea assottigliò l'ingegno, e scrisse circolari alle corti per

. dove trovarle? allora assottigliò l'ingegno e pensò. 6. figur.

/ e, com'eo sia, m'ingegno e m'asottiglio. fiore, 144-14:

(ii-253): or de l'ingegno ognun la zappa pigli, / e studi

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (1 risultato)

perspicace; affinato, aguzzato (l'ingegno); divenuto troppo sottile, sofistico

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (2 risultati)

1-21: uomo astuto, e di sottile ingegno, ma crudo, e spiacevole

i-274: di cuore impavidissimo, d'ingegno penetrante, acuto, arguto, astuto,

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (3 risultati)

: in nessuna contrada ho veduto più ingegno che in calabria, lì schizza proprio

: ritrovò per la destrezza e bontà dell'ingegno suo una bellissima astuzia, e non

sempre in serbo nel cofanetto del proprio ingegno. gobetti, 1-193: le astuzie oratorie

vol. I Pag.801 - Da ATREPSIA a ATROCEMENTE (1 risultato)

dipinse. idem, 9-72: il prode ingegno / han la tenaria diva, /

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (1 risultato)

rucellai, 8-15: perché un ingegno produca e fabbrichi da se medesimo,

vol. I Pag.812 - Da ATTENTAMENTE a ATTENTARE (1 risultato)

ma miglior mastro, e di più alto ingegno. boccaccio, i-73: se non

vol. I Pag.821 - Da ATTINIO a ATTITUDINE (2 risultati)

uomini l'attitudine ad imparare e l'ingegno, quegli che erano dispersi in un

e che so io, perché arrivando l'ingegno a penetrare intorno a che si raggirino

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (1 risultato)

quelle letture ad una abituale inerzia d'ingegno e a un bisogno d'attività agitata e

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

aretino, iii-176: è bene atto l'ingegno speculativo a considerare quale tutto lo emispero

vol. I Pag.841 - Da AUDITORIO a AUGNATO (1 risultato)

più insieme, con maniere d'ammirabile ingegno; sì ben si combaciano, e augnano

vol. I Pag.844 - Da AULEDO a AUMENTARE (1 risultato)

, i-16: ci conviene pur con ingegno il nostro regno aumentare, e fare di

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (1 risultato)

/ da me disgombra; e dell'ingegno i fiori / ravviva che seccò l'arsura

vol. I Pag.850 - Da AUSILIATORE a AUSTERO (1 risultato)

e certo al nascer suo d'acuto ingegno / invase auspice febo. verga, i-m

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (1 risultato)

[s. v.]: coll'ingegno e col nome illustre si fece autenticatóre

vol. I Pag.853 - Da AUTIERE a AUTOBLINDATA (1 risultato)

autentico il barigini non aveva che un ingegno vivo, il fascino d'una chiacchiera

vol. I Pag.855 - Da AUTOCOSCIENTE a AUTOFAGIA (1 risultato)

avuto anche tempo di coltivare il mio ingegno. io sono autodidatta. papini,

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (1 risultato)

regina uomini alti di autorità e d'ingegno. lambruschini, 1-45: suggerisco io

vol. I Pag.861 - Da AUTORITARIO a AUTORIZZARE (1 risultato)

uomini potentissimi, di grande autorità ed ingegno. machiavelli, 569: uomo di

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

filosofi, v-539-40: e fue di tanto ingegno, che neuno scrivea più tosto di

vol. I Pag.865 - Da AVAMPOZZO a AVANTI (1 risultato)

gonfie. papini, 8-178: hanno ingegno perfino... i dilettanti avveniristi che

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

anime sì buone, / ch'uman ingegno e studio non l'avanza. carletti,

vol. I Pag.874 - Da AVENTINO a AVERE (1 risultato)

che soldi, si giovavano del suo ingegno. montale, 89: altro rosario /

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (1 risultato)

così 'nteso, / non li avria loco ingegno di sofista. boccaccio, dee.

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (2 risultati)

ripudia fermamente e che nessuna autorità d'ingegno potrebbe mai diffondere e avvalorare. cantoni

/ secondi l'aura de l'acceso ingegno. / avrei ben io d'infame

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (2 risultati)

1-398: ben m'ha costui con sottile ingegno recato a quello che io non credetti

/ il nome tuo, sia di sublime ingegno. bandello, 1-11 (i-137)

vol. I Pag.889 - Da AVVENIRISMO a AVVENTARE (1 risultato)

). papini, 8-178: hanno ingegno perfino... i dilettanti avveniristi

vol. I Pag.896 - Da AVVERSO a AVVERTIRE (1 risultato)

. grazzini, 3-2-70: bisogna aver ingegno ed avvertenza / a voler fare i

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (1 risultato)

da non aver bisogno dei frutti dell'ingegno per sostentare la vita. deledda,

vol. I Pag.910 - Da AVVOLGIBILE a AVVOLTO (1 risultato)

av- volpinati a forza e per ingegno / da asdrubal, che la spagna

vol. I Pag.920 - Da BABBUCCIA a BABELICO (1 risultato)

ii-131: sono riusciti con tutto il loro ingegno e la loro erudizione a far della

vol. I Pag.932 - Da BACINELLA a BACINO (1 risultato)

inventor di questi collari ebbe più sottile ingegno di colui che fece il pertugio all'ago

vol. I Pag.936 - Da BADA a BADARE (1 risultato)

mi disse « prima di lodare l'ingegno del poeta, bada ad imitar sempre

vol. II Pag.4 - Da BALDIGRARO a BALDRACCA (1 risultato)

tempra de'baldi giovani / il confidente ingegno; / reggi il viril proposito /

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (2 risultati)

forze, nientedimeno gli uomini sono superiori d'ingegno e d'industria, con la quale

uomini ingegnosi e profondi che per l'ingegno balenino in acutezze, per la riflessione

vol. II Pag.15 - Da BALLATA a BALLATOIO (1 risultato)

qualche cadenza simpatica e rime passabili ha ingegno. sena, ii-445: i sonetti

vol. II Pag.21 - Da BALORDAMENTE a BALORDO (1 risultato)

1-230: rispondi e aguzza quanto vuoi l'ingegno: / o tu, o il

vol. II Pag.34 - Da BANCATO a BANCHETTO (1 risultato)

grassa, o fecondo spirito, o bello ingegno, o divina intelligenza, o mente

vol. II Pag.53 - Da BARATTONE a BARBA (1 risultato)

barba di molti uomini di così poco ingegno e poca capacità ne le cose vertuose

vol. II Pag.54 - Da BARBA a BARBA (1 risultato)

vedermi così tagliato alle barbe quel poco d'ingegno che m'era toccato, e tolta

vol. II Pag.59 - Da BARBARISTA a BARBARO (1 risultato)

detto un barbaro che non era privo d'ingegno) l'intervallo è un sogno,

vol. II Pag.71 - Da BARDO a BARENATORE (1 risultato)

un sporco vile, bardo ed ignobile ingegno (quantunque sotto eccellente figura venesse ricuoperto

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (3 risultati)

figli che mostrano un solo barlume d'ingegno. cattaneo, i-1-51: dopoché in

lodatori plebei? dossi, 701: dell'ingegno... di un tempo egli

barlume, che fàccialo avvisto come l'ingegno sia ito. de roberto, 435

vol. II Pag.77 - Da BAROCCO a BARONATA (1 risultato)

barometro, che io mi trovava avere ingegno e capacità al comporre più o meno,

vol. II Pag.89 - Da BASSARICIONE a BASSEZZA (1 risultato)

è paruto colla bassezza del mio debole ingegno, farne questo brieve ricordo. luca

vol. II Pag.91 - Da BASSO a BASSO (4 risultati)

cavalliero, da basso, bruto e sporco ingegno d'essersi fatto constantemente studioso, ed

, non che 'l mio basso ingegno. boccaccio, dee., proem.

uscio; / questa la mano al basso ingegno porga. machiavelli, 3: né

stiman d'animo vii, di basso ingegno, / sciocchezza e vanità degna di riso

vol. II Pag.92 - Da BASSO a BASSO (1 risultato)

la povertà la virtù di qualche bell'ingegno, alcuna volta suole ravvedersi, ed

vol. II Pag.95 - Da BASTAGIO a BASTARDELLA (3 risultati)

, ii-38: vederò di stuzzicare l'ingegno quanto posso, e forse l'autorità del

i-89: egli era uomo di molto ingegno e più originalità, di una bastante coltura

vera questa contraddizione, non ho bastante ingegno per riuscirci. giusti, ii-308: sarei

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (1 risultato)

: aiuta me, sovvien tanto il mio ingegno, / che basti al nostro dir

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (1 risultato)

e natura riparo / con sì febee ingegno e buona pelle. boccalini, ii-272:

vol. II Pag.122 - Da BATTITOIA a BATTITURA (1 risultato)

lusinghe o guiderdoni né arte o fatica o ingegno o ammaestramento alcuno non può fare,

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (1 risultato)

costui appresso agli altri in istima d'ingegno inferiore a molti, ma nel- l'

vol. II Pag.126 - Da BAULLO a BAVA (1 risultato)

casti, 15-59: per quanto impieghi ingegno ed arte / per celarsi animai che va

vol. II Pag.129 - Da BAZAR a BAZZERANA (1 risultato)

colle sue mani prensili e unghiute, ha ingegno e passione: anche la bazza tentennante

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (3 risultati)

colpevoli... l'uomo d'ingegno arguto, diligente, tenace, si

stilla volentieri il cervello; l'uomo d'ingegno accorto, tortuoso, frugatore, se

se lo lambicca; l'uomo d'ingegno gretto, impotente, invido se lo becca

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (1 risultato)

forze de le arti, e de lo ingegno, e di raro è concesso ad

vol. II Pag.150 - Da BELLEZZA DI UN GIORNO a BELLICONE (1 risultato)

petìde / menesteo li reggea, bellico ingegno. d'annunzio, iv2- 300:

vol. II Pag.151 - Da BELLICOSAMENTE a BELLO (1 risultato)

/ che vai qui la mia forza o ingegno 0 arte? machiavelli, 366:

vol. II Pag.152 - Da BELLO a BELLO (2 risultati)

, adorno di belli costumi, sottile d'ingegno, coll'animo sempre intento a malfare

un marmo una bellissima statua ha sublimato l'ingegno del buonarruoti assai assai sopra gli ingegni

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (3 risultati)

. -per indicare positivamente qualità dell'ingegno, dell'intelletto, dello spirito,

umano cor, nobil fierezza, / sublime ingegno, e in avvenenti spoglie / bellissim'

medico di valore e uomo di bell'ingegno. -nel vocativo, con significato

vol. II Pag.155 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

bene, / com'ha giudicio, ingegno e discrezione, / come conosce il

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (1 risultato)

: farinata a ben fare pose l'ingegno; pure è nell'arca di fuoco.

vol. II Pag.167 - Da BENEDETTA a BENEDETTO (1 risultato)

grassa, o fecondo spirito, o bello ingegno, o divina intelligenza, o mente

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (1 risultato)

così ingrato alla propria benefattrice che dell'ingegno non volle valersi ad altro che ad

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (3 risultati)

bella grazia in benignissimo aspetto, quale ingegno umano non potria immaginare una millesima parte

la mano. leopardi, 3-46: bennato ingegno, or quando altrui non cale /

sorge un uomo che signoreggia il suo ingegno a segno da vivamente esprimere il proprio

vol. II Pag.178 - Da BENVENUTA a BENZOICO (2 risultati)

farmi bene volere con ogni quale si possa ingegno. pananti, i-76: e

artigiano di mezza età d'acuto ingegno e di bizzarra tempra fiorentina,

vol. II Pag.179 - Da BENZOILE a BERBICE (3 risultati)

m. - *). tardo d'ingegno; di poca o punta intelligenza

4 beoto 'per uomo d'ottuso ingegno *. beòtico, agg. (

luogo ove non spiccano le qualità dell'ingegno né sono apprezzate le opere della mente

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (1 risultato)

vuole, quando si abbia molto ingegno. carducci, iii-10-91: costoro o versificavano

vol. II Pag.197 - Da BESTIALEGGIARE a BESTIAME (3 risultati)

non fece, arebbe fatto conoscere il grande ingegno che egli aveva, di maniera che

dirò una bestialità, ma per me l'ingegno lo danno gli studi, e prima

quello era. tommaseo, i-356: l'ingegno sale; ma l'anima? aleggia

vol. II Pag.208 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

si nominò co'suoi artifizi e con l'ingegno, che cominciò ad entrare ancora l'

vol. II Pag.220 - Da BIDENTALE a BIECO (1 risultato)

perdute alto sostegno, / il cui sublime ingegno / è ferma base al bidentato impero

vol. II Pag.231 - Da BILANCIA a BILANCIARE (1 risultato)

nazionali nei molti attraversa al culto dell'ingegno nei pochi, non v'ha forse

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

irrequietezza del pensiero che non per l'ingegno. comisso, 1-27: calma, calma

vol. II Pag.245 - Da BIREME a BIRRA (1 risultato)

« birichino, sì, ma d'ingegno! » sentenziò il sindaco. pea,

vol. II Pag.253 - Da BISLACCONE a BISOGNA (1 risultato)

i-510: e se ciò all'umano ingegno è nascoso, come potrà egli mai

vol. II Pag.255 - Da BISOGNATARIO a BISOGNO (1 risultato)

d'ambra, xxi- ii-25: o ingegno felicissimo! o solo aiuto ne'miei bisogni

vol. II Pag.256 - Da BISOGNO a BISOGNO (1 risultato)

n-iii-585: non c'è bisogno di minore ingegno e di minor dottrina in tanta incertitudine

vol. II Pag.258 - Da BISQUADRO a BISTICCICO (2 risultati)

,... raccomandava d'infrenare l'ingegno come un corsiero vivace, e notava

un corsiero vivace, e notava che ingegno e giudizio si bisticciano spesso, benché

vol. II Pag.259 - Da BISTICCIO a BISTRATTATO (1 risultato)

. albertano volgar., i-io: ingegno doppio e bistorto non può esser fidato

vol. II Pag.262 - Da BIVACCO a BIZANTINO (1 risultato)

ha nome. torini, 260: nello ingegno delle cose attive, molti [animali

vol. II Pag.264 - Da BIZZEFFE a BIZZUCA (2 risultati)

vicino, artigiano di mezza età d'acuto ingegno e di bizzarra tempra fiorentina, mi

i palagi, gli uni a gara d'ingegno con gli altri, nel foggiarle e

vol. II Pag.275 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

si deono tacere, o penuria d'ingegno in non saper ritrovare invenzione da lodar

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

che se l'adottavano per prole di proprio ingegno. c. dati, 282

vol. II Pag.277 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

: e con nuova arte e con diverso ingegno / di bocca quel che avesse gli

vol. II Pag.292 - Da BOLLATORE a BOLLETTA (1 risultato)

povero di ricchezze, ed incauto d'ingegno quale sei tu, sarà sempre o l'

vol. II Pag.293 - Da BOLLETTA a BOLLICARE (1 risultato)

medesimo argomento il considerar la felicità dell'ingegno nell'invenzione, e la finezza dell'

vol. II Pag.299 - Da BOMA a BOMBA (1 risultato)

slancio incredibile non è capace l'umano ingegno nella beata libertà e sicurezza dell'anonimo!

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (2 risultati)

quella bontà che può maggiore desiderarsi da ingegno umano. 11. numism. nelle

quanhiao), e quanto e d'ingegno e di forza adoprano per ispiantarvi,

vol. II Pag.331 - Da BOTTEGAIO a BOTTEGANTE (1 risultato)

e tristo / è un delitto l'ingegno. soffici, ii-15: ho sempre serbato

vol. II Pag.336 - Da BOVICIDA a BOZZA (1 risultato)

e tutto adoperare lo studio e l'ingegno in dar loro quel moto, onde

vol. II Pag.338 - Da BOZZININGA a BRABANTINO (1 risultato)

: quei primi il re lodò bozzi d'ingegno / nel l'informe lavor

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (1 risultato)

lingua e l'arte, usò l'ingegno, / perché 'l bramato effetto indi seguisse

vol. II Pag.362 - Da BRAVO a BRAVO (1 risultato)

, bravino davvero! e con tanto ingegno tu vuoi celare il tuo nome?

vol. II Pag.363 - Da BRAVO a BRECCIA (1 risultato)

voler pescare qui entro per bravura d'ingegno materia di disputa, sarebbe da chiedere

vol. II Pag.366 - Da BRETTONE a BREVE (1 risultato)

alcun breve ricordo della destrezza del suo ingegno, come ne dimostrano alcuni suoi scritti

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (1 risultato)

dalla natura di tutte quelle parti d'ingegno e giudizio, che necessarie sono all'arte

vol. II Pag.370 - Da BREVITÀ a BRIACA (1 risultato)

, tu provi che il mio è un ingegno minuscolo, in quanto / carmi compongo

vol. II Pag.371 - Da BRIACEE a BRICCO (1 risultato)

v.]: anco un'opera d'ingegno, di poca mole o importanza,

vol. II Pag.372 - Da BRICCO a BRICCONE (1 risultato)

pieni di brio... aguzzare quell'ingegno del quale sovrabbondano alle piccole bricconate,

vol. II Pag.381 - Da BRILLANTE a BRILLARE (1 risultato)

i-9: per brillar, per mostrar l'ingegno e l'arte / ci vuol un

vol. II Pag.384 - Da BRINDISEVOLE a BRIOSCE (1 risultato)

che la era piena di brio, d'ingegno e di sapere. fogazzaro, 2-161

vol. II Pag.385 - Da BRIOSITÀ a BRIVIDO (1 risultato)

: « e poi li dicono d'ingegno » esclamava al tavolo di alcuni artisti di

vol. II Pag.394 - Da BRONTOLIO a BRONZINO (1 risultato)

chiamato benissimo: l'egoismo bronzeo dell'ingegno. 3. che ha il

vol. II Pag.403 - Da BRULOTTO a BRUMEGGIARE (1 risultato)

e senza piume; / col vostro ingegno al ciel sempre son mosso; /

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (1 risultato)

zelo, / crudo cor, empio ingegno, strano ardire / non bastaranno a farmi

vol. II Pag.411 - Da BRUTO a BRUTTAMENTE (1 risultato)

cavalliero, da basso, bruto e sporco ingegno d'essersi fatto constantemente studioso, ed

vol. II Pag.413 - Da BRUTTO a BRUTTO (1 risultato)

... nascono ora per proprio ingegno da sé a sé depravato et corrotto

vol. II Pag.414 - Da BRUTTO a BRUTTURA (1 risultato)

né so immaginarmi come sia possibile che ingegno alcuno si truovi nelle brutture delle lascivie

vol. II Pag.422 - Da BUCCOLO a BUCHETTA (1 risultato)

solo indizio in ciascuno di loro che ingegno e che animo fussi. b. giambullari

vol. II Pag.427 - Da BUEGGIARE a BUFALATA (1 risultato)

accidental niente, trista memoria, doloroso ingegno, mai costumi, e portamenti, da

vol. II Pag.428 - Da BUFALINO a BUFFA (1 risultato)

. suole per sua natura mettere lo ingegno ne i buffoli. f. d'ambra

vol. II Pag.441 - Da BUONANNATA a BUONGUSTO (1 risultato)

compagne de'primi sforzi d'un grande ingegno corretto poi dal buongusto in lungio corso di

vol. II Pag.445 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

... giovane aveva maraviglio- sissimo ingegno poetico e cognizione di buone lettere latine.

, la preziosità e l'eccellenza dell'ingegno, che distingueva quelli uomini grandi dal

vol. II Pag.453 - Da BURATTINO a BURBANZOSO (1 risultato)

per burbanza, né per mostrare l'ingegno e la scienza tua alle genti.

vol. II Pag.456 - Da BURISTO a BURLARE (1 risultato)

se ne burlino, e siano d'ingegno bastevolmente libero. tommaseo, ii-47:

vol. II Pag.457 - Da BURLARE a BURLIERO (2 risultati)

principali che sono la naturalezza e il bell'ingegno. idem, 1-215: non ho

, che non solamente non hanno bell'ingegno, ma che non hanno né anche

vol. II Pag.461 - Da BUSCACCHIARE a BUSCIONE (1 risultato)

. tornielli, 485: lo primo ingegno dell'alma angioletta / fu il picciol fiore

vol. II Pag.462 - Da BUSCO a BUSSARE (1 risultato)

così trasordinato pagamento lo assottigliò a inusitato ingegno. pulci, 18-145: vero che

vol. II Pag.464 - Da BUSSOLA a BUSTA (1 risultato)

bocchelli, 1-iii-401: quando fu spartito l'ingegno fra la gente, fu messo tutto

vol. II Pag.465 - Da BUSTAIA a BUSTO (1 risultato)

, / se hai, quanto bellezza, ingegno e gusto. leonardo, 2-233:

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (1 risultato)

: cabale, invenzioni, alzature d'ingegno. -e di chi? -di vostro fratello

vol. II Pag.476 - Da CACCHIATELLO a CACCIA (1 risultato)

lui non ebbe in tempo alcun l'ingegno, / o se dardo pungente / scoccando

vol. II Pag.502 - Da CAFILA a CAGIONATO (1 risultato)

verri, i-144: più la coltura dell'ingegno s'avanza e più ci accostiamo a

vol. II Pag.503 - Da CAGIONATORE a CAGIONE (1 risultato)

io dico non esservi,... ingegno che presuma sì altamente di sé,

vol. II Pag.504 - Da CAGIONEVOLE a CAGLIARE (1 risultato)

di salute nella prima infanzia e d'ingegno non precoce, accolto con diffidenza a

vol. II Pag.510 - Da CALAFATO a CALAMBÀ (1 risultato)

era bravo di mano che valente d'ingegno, non solo difese se stesso, ma

vol. II Pag.512 - Da CALAMITA a CALAMITOSO (1 risultato)

degne, giusta la possa del debole ingegno, come più certa fede per li tempi

vol. II Pag.530 - Da CALCOLATAMENTE a CALCOLO (1 risultato)

, o gazzettier letterario, o meccanico ingegno qual che tu sia... non

vol. II Pag.534 - Da CALDERA a CALDEZZA (1 risultato)

. leonardo, 1-252: fa questo ingegno a similitudine dello specchio concavo, il

vol. II Pag.536 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

nome il primo parto del mio ancora acerbo ingegno, faccio io. guarini, 94

vol. II Pag.541 - Da CALENDARISTA a CALERE (1 risultato)

meta, / ha fatto con l'ingegno pellegrino / un libro grosso come un calepino

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (1 risultato)

fa conoscer opera di particolar destrezza d'ingegno. c. dati, 115: tante

vol. II Pag.565 - Da CALZARE a CALZARE (1 risultato)

argomento, e sulla bassezza del proprio ingegno; che calzano a ogni materia,

vol. II Pag.569 - Da CAMALDOLESE a CAMARILLA (1 risultato)

affamano i virtuosi, che son all'ingegno fenici e camaleonti al digiuno; sguazzano

vol. II Pag.580 - Da CAMERATA a CAMERIERE (1 risultato)

conceduti prima al duca d'alva, all'ingegno del quale giudicandolo sua maestà molto simile

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (1 risultato)

alte cime, e più opera con mediocre ingegno, che con molta scienza. monti

vol. II Pag.590 - Da CAMMINO a CAMMINO (1 risultato)

, e sterili / gioie del vuoto ingegno, / voi per sentier di triboli /

vol. II Pag.593 - Da CAMOSCIAIO a CAMPAGNA (1 risultato)

, 1-55: mi parrebbe aver ben l'ingegno pravo, / se tal filosofia,

vol. II Pag.598 - Da CAMPANELLO a CAMPANILE (1 risultato)

e certamente non si può negare l'ingegno sovrumano di quel grand'uomo [d'archi-

vol. II Pag.601 - Da CAMPARE a CAMPATO (1 risultato)

qualsiasi miracolismo. alvaro, 7-170: l'ingegno italiano, realissimo quando teorizza è capace

vol. II Pag.602 - Da CAMPEGGIAMENTO a CAMPEGGIO (1 risultato)

fe'splendere nel detto tale accortezza d'ingegno, ch'egli restò notabilmente ammirabile.

vol. II Pag.607 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

gli avversari... più temevano l'ingegno del cecca che le forze di tutto

vol. II Pag.613 - Da CANALATO a CANALE (1 risultato)

cattaneo, ii-2-133: il tempo, l'ingegno e il capitale formano lentamente gli argini

vol. II Pag.617 - Da CANARIO a CANCELLARE (1 risultato)

. tutto ciò è arbitrio o ginnastica d'ingegno, ma non è il vero anzi

vol. II Pag.631 - Da CANFORATA a CANGIARE (1 risultato)

, e sterili / gioie del vuoto ingegno, / voi per sentier di triboli /

vol. II Pag.636 - Da CANNA a CANNA (1 risultato)

io non so se angelico o umano ingegno fu quello dell'ollandese che pur a'

vol. II Pag.645 - Da CANONIA a CANONICO (1 risultato)

in un anno solo; chi aveva ingegno più vivace e vi giungeva a tredici vi

vol. II Pag.647 - Da CANONIZZATO a CANOTTIERA (2 risultati)

aver renduta giustizia all'autore e all'ingegno di lui, dopo aver gustate e studiate

, 474: intanto vo'cantar l'ingegno e l'arte / che '1 padre onnipotente

vol. II Pag.654 - Da CANTARELLO a CANTATORE (3 risultati)

pochi: figurati poi scrivendo, quando l'ingegno per la bramosia d'alzarsi più di

per la gioventù alquanto apertamente il suo ingegno si sollazza. monti, x-2-294:

: e rimembrar ne giovi / del dotto ingegno e de'poemi saggi / suoi sì

vol. II Pag.673 - Da CAOSTIPO a CAPACE (4 risultati)

codesto capaccio cornuto. 2. ingegno tardo e ottuso. redi, 16-v-n7

di scorgere che apelle, come d'ingegno libero e non servile, e capacissimo

adunque degli omini litterati e di bon ingegno e giudicio, che oggidì tra noi

parini, 763: anche le opere dell'ingegno, che non sono spezialmente destinate a

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (2 risultati)

agitava l'anima capace / e il forte ingegno. imbriani, 2-59: a capo

molte fatiche, un alto calore d'ingegno, una vasta capacità di coordinazione.

vol. II Pag.675 - Da CAPACITABILE a CAPANNA (2 risultati)

concepire, dal fuoco del loro ingegno, dal loro sentimento della bellezza e

messo sott'occhio un altro uomo di molto ingegno e di molta capacità. de sanctis

vol. II Pag.683 - Da CAPEVOLE a CAPIFOSSO (1 risultato)

tenace memoria, che siate di capevole ingegno, né leggeste giamai o udiste dir

vol. II Pag.686 - Da CAPIROMANTE a CAPITALE (1 risultato)

e rispondono a tono. gli uomini d'ingegno e le donne di cuore. levi

vol. II Pag.689 - Da CAPITALISTICO a CAPITANESSA (1 risultato)

officiali, avere la maggior probabilità dell'ingegno nei generali e negli ammiragli.

vol. II Pag.692 - Da CAPITARE a CAPITAZIONE (1 risultato)

saggio, / se con ogni tuo ingegno / ti guarderai di capitarmi innanti.

vol. II Pag.697 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

pur facciamo, con tutto il nostro ingegno in capo..., qui mutoli

vol. II Pag.702 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

alla religione della dottrina e al culto dell'ingegno, quando leggiamo di poveri maestri ciechi

vol. II Pag.704 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

lusinga o battitura del padre, o ingegno d'alcuno altro, gli s'era potuto

vol. II Pag.707 - Da CAPOCENSO a CAPOFAMIGLIA (1 risultato)

parole; vero capo d'opera dell'ingegno veneziano che coll'arte di benvenuto celimi

vol. II Pag.716 - Da CAPPA a CAPPARONE (1 risultato)

ha il gusto non meno capriccioso dell'ingegno. e chi gli portasse un piatto

vol. II Pag.717 - Da CAPPATA a CAPPELLA (1 risultato)

una cappella onde il beato / marco a ingegno il venezian disserra. boccaccio, dee

vol. II Pag.727 - Da CAPRATO a CAPRICCIO (2 risultati)

onnipotenza e la coscienza della debolezza dell'ingegno umano, ci somministrano. marino,

non so come si combini col tuo ingegno. manzoni, pr. sp.,

vol. II Pag.730 - Da CAPRICORNULO a CAPRINO (1 risultato)

pedanterie, che sono i caprifichi dell'ingegno umano. = lat. caprificus,

vol. II Pag.740 - Da CARATTERE a CARATTERE (2 risultati)

forza d'animo, e da acutezza d'ingegno...; l'altra da

dell'altra guerra. forse, uomo d'ingegno e di carattere, avrebbe potuto vivere

vol. II Pag.743 - Da CARAVELLA a CARBONARO (1 risultato)

: i giovani di cuore e d'ingegno prima o poi scappavan fuori cospiratori e soldati

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (1 risultato)

cieco / carcere vai per altezza d'ingegno, / mio figlio ov'è? perché

vol. II Pag.764 - Da CARICARE a CARICARE (1 risultato)

che l'industria dell'arte, coll'ingegno, e con la mano, si adopera

vol. II Pag.769 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

. che, se bene han tenero ingegno, con tutto ciò tengono a mente assai

vol. II Pag.770 - Da CARIDDI a CARIOFILLEE (1 risultato)

. manzoni, 986: ai parti dell'ingegno nati deformi non si può, quando

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (1 risultato)

d'infinite cortesie giammai non aveva avuto ingegno da saper imparar l'arte d'operar bene

vol. II Pag.773 - Da CARITATEVOLE a CARITEVOLMENTE (1 risultato)

l'adottavano per prole di proprio ingegno. campanella, 1079: credo che li

vol. II Pag.775 - Da CARME a CARMINATIVO (1 risultato)

o musa] tali impenni al ferrarese ingegno, / tu co'suoi divi carmi il

vol. II Pag.787 - Da CARNICINO a CARNOSITÀ (1 risultato)

m'ha onninamente negata quella snellezza d'ingegno, quella dilicatezza di fantasia e quella

vol. II Pag.799 - Da CARRETTAIO a CARRETTO (1 risultato)

totalmente era privo di quella vivacità d'ingegno che tanto amano le buone lettere,

vol. II Pag.801 - Da CARRIERISMO a CARRIOLA (1 risultato)

, ch'anco era alato all'ingegno, per insegnarli, qual dedalo, a

vol. II Pag.810 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

/ piena di grazia, piena d'alto ingegno. / abbiatene di questo mille carte

vol. II Pag.821 - Da CASA a CASA (1 risultato)

che è diretta da un uomo d'alto ingegno e di profonda coscienza e di rigidissima

vol. II Pag.822 - Da CASA a CASA (1 risultato)

cacciarli via tutti con la superiorità dell'ingegno. pavese, 4-183: per noi,

vol. II Pag.824 - Da CASA a CASA (1 risultato)

casa: applicare a qualcosa il proprio ingegno e sapere. varchi, 6-16:

vol. II Pag.827 - Da CASAMATTARE a CASATO (1 risultato)

: il ministro tanucci che temeva l'ingegno, l'alterigia e 'l casato di

vol. II Pag.831 - Da CASCARILLA a CASCATOIO (1 risultato)

farlo onesto et continente, d'un debole ingegno possente. 3.

vol. II Pag.833 - Da CASCOLA a CASELLA (1 risultato)

cattaneo, ii-2-133: il tempo, l'ingegno e il capitale formano lentamente gli argini

vol. II Pag.837 - Da CASO a CASO (1 risultato)

iv-578: ma che non può sagace ingegno e molta / d'anni e di casi

vol. II Pag.840 - Da CASO a CASO (1 risultato)

distinzione tra il pedante e l'uomo d'ingegno. bacchelli, 1-iii-276: la sinistra

vol. II Pag.841 - Da CASO a CASO (1 risultato)

destri; dotati naturalmente di molto maggiore ingegno e spirito; anche assai meglio inciviliti

vol. II Pag.856 - Da CASTELLANOSI a CASTELLO (1 risultato)

ogni generazione d'edificio, e d'ingegno, per 1 quale cittade, o castello

vol. II Pag.857 - Da CASTELLO a CASTELLO (1 risultato)

6-14: i grattacieli erano materiati d'ingegno e d'audacia, di miliardi e

vol. II Pag.860 - Da CASTIGATORIA a CASTITÀ (1 risultato)

1-30: non saprei far paragone dell'ingegno di paolo con quello dell'urbinate; non

vol. II Pag.875 - Da CATEGOREMA a CATELANO (1 risultato)

, 72: altro non è l'ingegno, che virtù di penetrar gli obbietti altamente

vol. II Pag.877 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

congiunti sapere, grazia, bellezza, ingegno, manere accorte, umanità ed ogni

vol. II Pag.886 - Da CATTEDRABILE a CATTERÀ (2 risultati)

valorosi principi institutori di bei giochi d'ingegno e di accademie; e quivi si

, a que'cattedratici per mostrar loro ingegno e sapere. alfieri, i-39: nella

vol. II Pag.887 - Da CATTI a CATTIVERIA (1 risultato)

cattivavano [i censori] il suo ingegno, perché da libero sotto la virtù

vol. II Pag.889 - Da CATTIVO a CATTIVO (2 risultati)

11 più schifo minestraio, / d'ingegno e garbo e di memoria privo,

, iv-1-147: la lenta decadenza dell'ingegno può anche essere incosciente: qui sta

vol. II Pag.890 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

colle cattive, si sforzassero con ogni ingegno... di ridurre i protestanti

vol. II Pag.891 - Da CATTIVO a CATTOLICITÀ (1 risultato)

censori... cattivavano il suo ingegno, perché da libero sotto la virtù

vol. II Pag.893 - Da CATTURABILE a CAUDATO (1 risultato)

gioberti, ii-162: il tipo dell'ingegno italiano per la finezza delle sue

vol. II Pag.899 - Da CAUTELARE a CAUTO (1 risultato)

madonna all'orbo, con ogni cautezza d'ingegno speculativo, sofferendo le sue sagacità con

vol. II Pag.908 - Da CAVALIERE a CAVALIERESSA (1 risultato)

imbroglione non privo d'eleganza e abile ingegno *). cavalière2, agg.

vol. II Pag.910 - Da CAVALLERESCAMENTE a CAVALLERIA (1 risultato)

, la grazia del favellare, l'ingegno, il sapere, l'eloquenza,

vol. II Pag.911 - Da CAVALLERIA a CAVALLERIA (1 risultato)

vii-230: tale in pieno fu l'ingegno e il carattere, tale la fine

vol. II Pag.918 - Da CAVALLO a CAVALLONE (1 risultato)

alcuni uomini così pazzeroni e di rintuzzato ingegno che tutto quello che dicono o fanno

vol. II Pag.921 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

quelli d'egitto non dicano: a ingegno e a inganno li cavò d'egitto.

vol. II Pag.922 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

trarca, tutto pieno l'anima e l'ingegno della poesia latina ed autore dell'

vol. II Pag.932 - Da CAVILLOSO a CAVO (1 risultato)

cavillosità d'un'argomentazione, d'un ingegno. cavillóso (ant. gavillóso)

vol. II Pag.937 - Da CECEPRETE a CECINO (1 risultato)

ma perch'io so che voi avete ingegno, / e conoscete il cece dal

vol. II Pag.939 - Da CEDERE a CEDERE (1 risultato)

la cedono l'una all'altra né per ingegno né per imperio. parini, 605

vol. II Pag.947 - Da CELEBRARE a CELEBRATO (1 risultato)

signore, se io non stimasse il vostro ingegno, non onorasse gli vostri costumi,

vol. II Pag.950 - Da CELESTE a CELETE (1 risultato)

: d'omero non potè 'l celeste ingegno / a pien mostrar d'elèna 'l vago

vol. II Pag.965 - Da CENOBITA a CENSO (1 risultato)

piccini, saremmo dalla povertà del nostro ingegno obbligati a fare. gozzano, 202

vol. II Pag.966 - Da CENSORARE a CENSORE (1 risultato)

avevano censo, ma quanti erano capaci per ingegno e per esercizio di professione o arte

vol. II Pag.967 - Da CENSORIALE a CENSURA (3 risultati)

del convenuto, di poi ch'el speculato ingegno del censore non fu svigliato a la

alla fabbrica, che ha un grande ingegno *; rispose michelagnolo: « gli è

cattaneo, ii-2-133: il tempo, l'ingegno e il capitale formano lentamente gli argini

vol. II Pag.974 - Da CENTOMILLESIMO a CENTRALE (1 risultato)

voi mi parete persona culta e d'ingegno non mediocre, se pure non vi fate

vol. II Pag.983 - Da CERA a CERA (1 risultato)

vasari, ii-138: molto più arte ed ingegno mostrò ne'santi dottori cristiani, i

vol. II Pag.990 - Da CERCARIA a CERCATORE (1 risultato)

saranno dicevoli, né restando la destrezza dell'ingegno quasi considerabile, pareranno perciò anzi innate

vol. II Pag.991 - Da CERCATRAMA a CERCHIAMENTO (1 risultato)

f. villani, i-413: fu d'ingegno altissimo e di sottilissimo acume, di

vol. II Pag.992 - Da CERCHIARE a CERCHIETTO (1 risultato)

infinito. non altrimenti fa un buon ingegno e una bella fantasia, quando la

vol. II Pag.993 - Da CERCHIO a CERCHIO (1 risultato)

dato) che aveva affaticato invano l'ingegno e la dottrina degli antichi. -al

vol. II Pag.998 - Da CEREBRALISMO a CERESINA (2 risultati)

la malattia cambia talora... l'ingegno e il carattere... massimamente

2. mente, intelligenza, ingegno. petrarca, v-1-104: volgerà il

vol. II Pag.999 - Da CERETTA a CERIMONIA (1 risultato)

: ho assistito ai funerali del mio ingegno, sono cerimonie sempre un po'tristi.

vol. II Pag.1002 - Da CERNEZZA a CERO (1 risultato)

2. figur. uomo di eccezionale ingegno, luminare. dante, par.

vol. III Pag.1 - Da CERTAME a CERTEZZA (1 risultato)

negletta certare con tucte le forze e ingegno di conseguire qualche clarità e laude.

vol. III Pag.5 - Da CERTO a CERTOSINO (1 risultato)

, ii-138: molto più arte ed ingegno mostrò ne'santi dottori cristiani, i

vol. III Pag.7 - Da CERVATO a CERVELLO (3 risultati)

totalmente era privo di quella vivacità d'ingegno che tanto amano le buone lettere,

bizzarra, balzana (non priva di ingegno, ma disordinata e inconcludente).

xxiv-286: tutta la bontà dell'ingegno in quanto è legato, come

vol. III Pag.8 - Da CERVELLO a CERVELLO (2 risultati)

cui * cervello 'vale * senno o ingegno ', vengono dall'osservazione fisiologica che

il cervello: acuire, stimolare l'ingegno. manzoni, pr. sp.

vol. III Pag.9 - Da CERVELLO a CERVELLO (1 risultato)

muffa: esercitare la mente, l'ingegno. machiavelli, 885: con questi

vol. III Pag.19 - Da CESTO a CESTOSO (1 risultato)

v.]: 4 cestola ', ingegno da pigliare uccelli. = lat

vol. III Pag.21 - Da CETO a CETRARIA (1 risultato)

/ secca è la vena de l'usato ingegno, / e la cetera mia rivolta

vol. III Pag.22 - Da CETRINA a CHE (1 risultato)

un uomo di tanto acuto e raro ingegno, com'era tuo padre, sia uscito

vol. III Pag.27 - Da CHE a CHE (1 risultato)

quasi m'ha fatto / che 'l poco ingegno ad or ad or mi lima /

vol. III Pag.31 - Da CHEBULINICO a CHEILITE (1 risultato)

come la madre natura diede a ciascuno ingegno e fantasia, si getti giù checché da

vol. III Pag.42 - Da CHIACCHIERAMENTO a CHIACCHIERINO (1 risultato)

diseredati di genio, di talento e d'ingegno, essi erano dei tenebrosi ignoranti,

vol. III Pag.51 - Da CHIARIA a CHIARIFICAZIONE (2 risultati)

lo ardire è accompagnato dalla sagacità dello ingegno e dalla chiarezza del sangue; le

quasi che tutto il midollo del mio ingegno attento, per comportene un vital elisire

vol. III Pag.54 - Da CHIARITOIO a CHIARO (1 risultato)

chiarito già a tutto il mondo di nobile ingegno. g. morelli, 84:

vol. III Pag.55 - Da CHIARO a CHIARO (1 risultato)

te la mano, a te l'ingegno e l'arte, / a te la

vol. III Pag.56 - Da CHIARO a CHIARO (2 risultati)

: misero! a che quel chiaro ingegno altèro, / e l'altre doti a

sii saggio, / se con ogni tuo ingegno / ti guarderai di capitarmi innanti.

vol. III Pag.58 - Da CHIAROSCURALE a CHIASSARE (2 risultati)

? foscolo, xv-149: il suo ingegno non è di gran nerbo, ma

ropportunità de'rimedi, e mai l'ingegno italiano non si mostrò così fecondo in

vol. III Pag.68 - Da CHICCHIEBICHIACCHI a CHIEDERE (1 risultato)

: ed ecco perché le più volte m'ingegno di patrocinarmi da me: se non

vol. III Pag.70 - Da CHIEDIBILE a CHIERICATO (2 risultati)

sai., 2-138: il cui ingegno dalla chierca non aborre. caro, 12-i-203

una chierica stizzita si dovesse perdere un ingegno di quella sorta. 4. per

vol. III Pag.71 - Da CHIERICHETTO a CHIERICO (1 risultato)

debitamente richede, porgo la mano collo ingegno a scrivere, e per volgaro..

vol. III Pag.76 - Da CHILOMICRON a CHIMERA (1 risultato)

lo ardire è accompagnato dalla sagacità dello ingegno e dalla chiarezza del sangue; le

vol. III Pag.79 - Da CHINA a CHINARE (2 risultati)

. -chinare lo sguardo, l'ingegno, ecc.: rivolgere la mente

, / lasso!, chinar l'ingegno integro eretto, / s'ora in gioco

vol. III Pag.89 - Da CHIOSTRIERE a CHIOTTO (1 risultato)

brevi chiostri / l'ardir restrinse de l'ingegno umano. bruno, 3-33: al

vol. III Pag.91 - Da CHIROMEGALIA a CHIRURGO (1 risultato)

e. gadda, 2-14: un ingegno chirurgicale acquistato a zecchini dalla veronesiana industria

vol. III Pag.98 - Da CHIUSA a CHIUSO (1 risultato)

nella solitudine di vaichiusa riaguzzato avea quell'ingegno che rintuzzato gli avea (come ima

vol. III Pag.103 - Da CI a CIABATTA (1 risultato)

, e la coscienza della debolezza dell'ingegno umano, ci somministrano. panciatichi,

vol. III Pag.105 - Da CIACCIA a CIALTRONAGLIA (1 risultato)

che si viene industriando con più fatica che ingegno: è ciaccino. =

vol. III Pag.119 - Da CICALAMENTO a CICALERIA (1 risultato)

gran progressi non avrà già fatti l'umano ingegno nella filosofia. berchet, 60:

vol. III Pag.129 - Da CIECO a CIECO (2 risultati)

cieco / carcere vai per altezza d'ingegno, / mio figlio ov'è? perché

tempo che la fama di codesto ottimo ingegno sarà un gran rimprovero ai ciechi che

vol. III Pag.137 - Da CIGNONE a CIGOLARE (1 risultato)

nel porterà quel suo rarissimo e felicissimo ingegno. della casa, ix-461: varchi

vol. III Pag.143 - Da CIMARE a CIMBALARIA (1 risultato)

uomo,... fu d'ingegno eccelso. bandello, 2-34 (i-1010

vol. III Pag.150 - Da CINCIPOTTOLA a CINE (1 risultato)

i-505: questa eleganza e sodezza d'ingegno lo salvò dal pericolo che i medici

vol. III Pag.152 - Da CINEMATOGRAFICO a CINERULEO (1 risultato)

anguillara, 7-38: qual, se l'ingegno uman gran foco ammorza, / s'

vol. III Pag.180 - Da CIRCOLO a CIRCOLO (2 risultati)

circolo di dame e cavalieri vari giuochi d'ingegno, ove ciascuno poteva mostrare il suo

della regina uomini alti di autorità e d'ingegno. collodi, 630: questo

vol. III Pag.184 - Da CIRCONDATORE a CIRCONFERENZA (1 risultato)

agguagliato a l'imperio del generosissimo spirto ed ingegno, bisognerebbe che questa grande amfitrite aprisse

vol. III Pag.188 - Da CIRCOSPETTAMENTE a CIRCOSTANTE (1 risultato)

bruno, 3-968: inalza più l'ingegno e più purifica l'intelletto, facendolo svegliato

vol. III Pag.189 - Da CIRCOSTANZA a CIRCOSTANZIALE (1 risultato)

tra il pedante e l'uomo d'ingegno. nievo, 172: -eccellenza, ella

vol. III Pag.200 - Da CITRÌ a CITTÀ (1 risultato)

edi ficio, e d'ingegno, per lo quale cittade, o castello

vol. III Pag.210 - Da CIVETTESCO a CIVILE (3 risultati)

che gualtieri che mostrava d'avere un ingegno pellegrino, non ci riesca un civettino

custodia civica; molti fann'uso del loro ingegno o della loro eloquenza. cattaneo,

roba, e in te sendo d'ingegno, d'eloquenzia e di grazia non

vol. III Pag.214 - Da CIVILTÀ a CIZZA (1 risultato)

segni, 84: la destrezza del suo ingegno, la benifi- cenza verso li amici

vol. III Pag.218 - Da CLARITE a CLASSE (1 risultato)

certare con tucte le forze e ingegno di conseguire qualche clarità e laude.

vol. III Pag.249 - Da COCORITA a COCUZZOLO (1 risultato)

uomo sciocco, scipito e di grosso ingegno. zucca vòta. 4.

vol. III Pag.261 - Da COFANISTA a COGITATA (1 risultato)

sempre in serbo nel cofanetto del proprio ingegno. 2. piccolo cesto,

vol. III Pag.262 - Da COGITATIVO a COGLIERE (1 risultato)

, e alabastrini poggi / [l'ingegno mio] se ne va errando; et

vol. III Pag.271 - Da COLABILITÀ a COLARE (1 risultato)

. canti carnascialeschi, 1-238: talché ingegno né possa / non può giovare al

vol. III Pag.272 - Da COLARE a COLASSÙ (3 risultati)

concorrere in un punto (autorità, ingegno, sapere, denaro, ricchezze)

in cui sola stimavano esser colato tutto l'ingegno e 'l sapere dell'universo. magalotti

: 'colascione ', facoltà versificatoria d'ingegno triviale: 'egli accorda il suo

vol. III Pag.278 - Da COLICO a COLLA (1 risultato)

io che il dolore è amico dell'ingegno e di tutte le cose grandi;

vol. III Pag.279 - Da COLLA a COLLABORAZIONE (1 risultato)

disinteressati, di cuor gentile, di arguto ingegno, di labbro sincero, il cui

vol. III Pag.281 - Da COLLARE a COLLARETTO (1 risultato)

l'inventor di questi collari ebbe più sottile ingegno di colui che fece il pertugio all'

vol. III Pag.301 - Da COLLUTTARE a COLMATORE (1 risultato)

, 3-136: polibio, uomo di primo ingegno, considerando le colmate che nel letto

vol. III Pag.316 - Da COLORE a COLORE (1 risultato)

2-109: adopra ogni saper, ogni suo ingegno, / per dar colore a così

vol. III Pag.319 - Da COLORIZZAZIONE a COLPA (1 risultato)

deprime punto la fama di quel sommo ingegno. ella si rimarrà sempre colossale, ma

vol. III Pag.325 - Da COLPO a COLPO (1 risultato)

-colpo d'ala: volo dell'ingegno, momento di alta ispirazione poetica.

vol. III Pag.330 - Da COLTIVANTE a COLTIVARE (7 risultati)

/ già lungo studio, e pallade lo ingegno / alle meccaniche arti. sannazaro,

. 4. figur. esercitare l'ingegno, la facoltà spirituale, acuire la

[mantova illustre] coltivar potea l'ingegno, / sarei di que'che pregia il

chioma / coltivi ed orni il penetrante ingegno. monti, i-392: questo metodo tanto

. pananti, i-94: ma se l'ingegno han coltivato poco, / splendon per

leopardi, 1070: non basta avere ingegno, ma un certo tale ingegno. se

basta avere ingegno, ma un certo tale ingegno. se hai questo, procura di

vol. III Pag.331 - Da COLTIVATO a COLTO (2 risultati)

); acuito con l'esercizio (l'ingegno, la mente). algarotti

... quanto egli avesse l'ingegno coltivato dalle lettere. foscolo, vii-5

vol. III Pag.332 - Da COLTO a COLTO (5 risultati)

scrisse quando si lasciò guidar solamente dall'ingegno ed instinto suo naturale,..

qual dotta lingua ornai, qual divo ingegno, / qual penna culta, quali

f. villani, i-413: fu d'ingegno altissimo e di sottilissimo acume, di

inteso parlare come d'uomo di colto ingegno e di somma onestà: doti temute

è bella, ch'ella ha sommo ingegno, una coltissima educazione, un cuore

vol. III Pag.336 - Da COLUTEA a COMANDAMENTO (1 risultato)

parlato, che l'uomo dee mettere ingegno e sollicitudine in porgere li suoi benefici

vol. III Pag.338 - Da COMANDARE a COMANDARE (1 risultato)

: se non è uomo di grande ingegno e virtù, non è ragionevole che

vol. III Pag.343 - Da COMBATTERE a COMBATTERE (1 risultato)

ogni generazione d'edificio, e d'ingegno, per lo quale cittade, o

vol. III Pag.345 - Da COMBATTO a COMBINARE (1 risultato)

questo prete di confessare un uomo di grande ingegno, combattuto da terribili dubbi circa la

vol. III Pag.346 - Da COMBINATA a COMBINAZIONE (1 risultato)

che non so come si combini col tuo ingegno. manzoni, 190: se la

vol. III Pag.349 - Da COME a COME (1 risultato)

non so come si combini col tuo ingegno. manzoni, pr. sp.,

vol. III Pag.352 - Da COMETA a COMICO (1 risultato)

avevano udito dire che questa gente, per ingegno, per vivida fantasia e per naturale

vol. III Pag.358 - Da COMMACERARE a COMMEDIA (1 risultato)

. alfieri, i-63: uomo di sagacissimo ingegno... sarà d'ora in

vol. III Pag.364 - Da COMMENTATORE a COMMERCIABILITÀ (1 risultato)

maraviglioso e nuovo commento del tuo sagacissimo ingegno. or questa è la metafora,

vol. III Pag.365 - Da COMMERCIAIO a COMMERCIO (2 risultati)

non è commerciale, a es. l'ingegno). panzini, iv-816:

dominava, forza di censo, d'ingegno e di lavoro. carducci, 342

vol. III Pag.367 - Da COMMERITEVOLE a COMMESSO (1 risultato)

di più insieme, con maniere d'ammirabile ingegno; si ben si combaciano, e

vol. III Pag.384 - Da COMPAGNIA a COMPAGNIA (1 risultato)

m. villani, 1-76: volendo con ingegno unire in lega e compagnia gli altri

vol. III Pag.391 - Da COMPARISCENTE a COMPARSA (1 risultato)

, con la destrezza, con lo ingegno. ma, come si viene alli eserciti

vol. III Pag.395 - Da COMPASSIONATO a COMPASSIONEVOLE (2 risultati)

... è l'apatia dell'ingegno superiore, che guarda con compassione a'

infelici, a que'felid per altezza d'ingegno e profondità di sapere, i quali

vol. III Pag.398 - Da COMPATRIZIO a COMPENDIARIO (1 risultato)

all'albergo questa dichiarazione scritta: ogni ingegno siciliano ha l'anima fatta di fuoco,

vol. III Pag.401 - Da COMPENSAZIONISMO a COMPETENTE (1 risultato)

, 16-206: uom di molti compensi e ingegno, ulisse. 2.

vol. III Pag.402 - Da COMPETENTEMENTE a COMPETERE (2 risultati)

. un uomo della dottrina e dell'ingegno qual voi siete,... ha

e con danari d'amici e viveza d'ingegno, divenne questore: e poi,

vol. III Pag.409 - Da COMPIRE a COMPITAMENTE (1 risultato)

, attemperandoli a ogni qualità e grado d'ingegno e di cultura, senza mutare intrinsecamente

vol. III Pag.411 - Da COMPITORE a COMPIUTO (1 risultato)

rienti, 28: uomo de optimo ingegno, benigno, liberale donatore, e delle

vol. III Pag.413 - Da COMPLESSIONE a COMPLESSO (3 risultati)

tucti d'una complessione, d'uno ingegno e d'un volere, né tucti ànno

villani, i-409: com'era d'ingegno liberale e piacevole, così fu di complessione

degli uomini temperata in modo che hanno ingegno e forze, non è mai questa provincia

vol. III Pag.418 - Da COMPONENDO a COMPONITORE (1 risultato)

so, se con minore acutezza d'ingegno... si conseguisca che si conseguino

vol. III Pag.421 - Da COMPORTARE a COMPOSITIVO (1 risultato)

legato monsignor galliani, uomo di nobile ingegno e libero quanto i tempi comportavano.

vol. III Pag.422 - Da COMPOSITO a COMPOSIZIONE (2 risultati)

ballatetta. boccalini, i-84: un nobilissimo ingegno italiano, allora appunto che più era

la lasciva gioventù alquanto apertamente il suo ingegno si sollazza. fioretti, 1-167:

vol. III Pag.426 - Da COMPOTAZIONE a COMPRARE (1 risultato)

, / in un fragil composto, ingegno ed arte, / sol per poter del

vol. III Pag.429 - Da COMPRENDIBILE a COMPRENSIBILITÀ (2 risultati)

, né di sì artificioso et astuto ingegno a occultare e suoi appetiti, voglie e

dovesse mettere e la fatica e l'ingegno, acciò ch'ella fosse sua

vol. III Pag.434 - Da COMPROMISSARIO a COMPULSARE (1 risultato)

assai lo comprova. tommaseo, ii-133: ingegno siffatto che s'abbassa alle disquisizioni di

vol. III Pag.435 - Da COMPULSATO a COMPUNZIONE (1 risultato)

: ed ecco perché le più volte m'ingegno di patrocinarmi da me: se non

vol. III Pag.436 - Da COMPURGATORE a COMPUTISTERIA (1 risultato)

computarlo tra quei, che col felice ingegno s'han possuto drizzare ed inalzarsi per

vol. III Pag.437 - Da COMPUTISTICO a COMUNALMENTE (1 risultato)

un po'fondato sopra la metafisica dell'ingegno! foscolo, v-119: « piacciavi'mio

vol. III Pag.439 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

adunque degli omini litterati e di bon ingegno e giudicio, che oggidì tra noi si

vol. III Pag.440 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

i libri più coll'industria che coll'ingegno. rasori, conc., i-83:

vol. III Pag.441 - Da COMUNE a COMUNE (2 risultati)

marmo una bellissima statua ha sublimato l'ingegno del buonarruoti assai assai sopra gli ingegni

senza novità, senz'acume, senza ingegno e senza grazia. g. gozzi,

vol. III Pag.442 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

dalle stesse libertà, e però dall'ingegno vario e dalle passioni fugaci degli amministratori

vol. III Pag.444 - Da COMUNICABILE a COMUNICARE (2 risultati)

, / in un fragil composto, ingegno ed arte, / sol per poter

che di mano in mano ne somministra l'ingegno. g. bentivoglio, 4-190:

vol. III Pag.447 - Da COMUNICHEVOLE a COMUNIONE (1 risultato)

la cedono l'una all'altra né per ingegno né per imperio. parini,

vol. III Pag.450 - Da CON a CON (1 risultato)

unito / che già te fabricò con tanto ingegno? leonardo, 1-268: il quale

vol. III Pag.451 - Da CON a CONCA (1 risultato)

machiavelli, i-89: e se lo ingegno povero, la poca esperienzia delle cose

vol. III Pag.455 - Da CONCEDEVOLE a CONCENTO (1 risultato)

, n-194: pronosticar cosa futura / ad ingegno mortai non è concesso. algarotti,

vol. III Pag.458 - Da CONCEPIRE a CONCEPIRE (1 risultato)

. bruno, 3-372: non è ingegno che non concepa questo dire peripatetico come

vol. III Pag.460 - Da CONCERTATIVI a CONCERTISTA (1 risultato)

facile navicella e via alle forze e ingegno tuo. concertino, sm. breve

vol. III Pag.461 - Da CONCERTISTICO a CONCESSIONE (2 risultati)

, così ha parimente del convenevole che l'ingegno occhio dell'animo, non possa incontrarsi

suo gusto quanto quello che in altro ingegno graziosamente fiammeggi. così pare che richieda

vol. III Pag.462 - Da CONCESSIVO a CONCETTIZZANTE (1 risultato)

gli è un concettino che mostra acume d'ingegno '. -anche: 'epigramma

vol. III Pag.463 - Da CONCETTIZZARE a CONCETTO (2 risultati)

/ che li concetti del suo alto ingegno / aperti sieno stati al vulgo indegno

sia pur l'omo di quanto bono ingegno po essere, nascono dei concetti boni

vol. III Pag.464 - Da CONCETTO a CONCETTUALIZZAZIONE (1 risultato)

, e si ricreda, che bell'ingegno stima un arguto, un concettoso,

vol. III Pag.473 - Da CONCIONATORIO a CONCISO (1 risultato)

pagine fioreggianti, con le instabilità del mio ingegno mi posi anch'io a saltellare di

vol. III Pag.474 - Da CONCISO a CONCITAMENTO (1 risultato)

di beatificazione; semipub stro ingegno / non han che far colle teste di

vol. III Pag.479 - Da CONCLUSIVAMENTE a CONCLUSO (1 risultato)

, i-116: potrebbe il vostro bell'ingegno entrar in guardia e servirmi con un

vol. III Pag.485 - Da CONCORRENZIALE a CONCORRERE (1 risultato)

dominava, forza di censo, d'ingegno e di lavoro. bocchelli, i-iii-

vol. III Pag.486 - Da CONCORRIMENTO a CONCORSO (2 risultati)

, conviene che nella persona amata concorrano ingegno, modi ornati, costumi onesti, maniere

a far mostra d'arte e d'ingegno, quantunque altrimenti sieno d'eloquenza e

vol. III Pag.492 - Da CONCUPISCIVO a CONDANNARE (1 risultato)

il notaro non si spiccia / fecer d'ingegno una levata, e tale, /

vol. III Pag.497 - Da CONDIMINARE a CONDISCENDENZA (1 risultato)

con disinvoltura, come fa quell'ingegno armonico del metastasio, viene a dare

vol. III Pag.499 - Da CONDITORE a CONDIZIONARE (1 risultato)

grado per lo quale si condiziona l'ingegno umano ad imbevere tutte le arti e

vol. III Pag.500 - Da CONDIZIONARIO a CONDIZIONE (1 risultato)

. gioberti, 1-iii-200: quanto all'ingegno, non vi ha forse popolo del

vol. III Pag.501 - Da CONDIZIONE a CONDIZIONE (1 risultato)

necessario che concorrano... destrezza d'ingegno e accortezza e facondia e grazia nel

vol. III Pag.508 - Da CONDROMUCINA a CONDURRE (1 risultato)

ottimo, iii-36: se io ho cotale ingegno, se io ho cotale addottrinante,

vol. III Pag.513 - Da CONESTABILIA a CONFARE (1 risultato)

a modellare una conversazione più confacente all'ingegno ed all'animo della signora, da

vol. III Pag.514 - Da CONFARREARE a CONFEDERATO (1 risultato)

elli [eolo] si confàe bene allo ingegno del popolo suo. guido delle colonne

vol. III Pag.519 - Da CONFESSABILE a CONFESSARE (1 risultato)

questo prete di confessare un uomo di grande ingegno, combattuto da terribili dubbi circa la

vol. III Pag.523 - Da CONFETTARE a CONFETTO (1 risultato)

la cura e la facilità del nostro ingegno, e mescolare e confettare queste cose

vol. III Pag.526 - Da CONFIDATAMENTE a CONFIDENTE (1 risultato)

tempra de'baldi giovani / il confidente ingegno; / reggi il viri proposito /

vol. III Pag.529 - Da CONFINA a CONFINARIO (1 risultato)

dentro alla loro pedanteria confinare intendeva lo ingegno altrui, insorge orazio. cuoco,

vol. III Pag.535 - Da CONFONDIBILE a CONFORMAZIONE (1 risultato)

, crescendo poi l'arte e l'ingegno, gli andarono a poco a poco

vol. III Pag.543 - Da CONFUSIONISMO a CONFUSO (1 risultato)

che, confusi fra loro, confondono l'ingegno di chi le vede. d.

vol. III Pag.544 - Da CONFUTABILE a CONFUTARE (1 risultato)

. boccaccio, vii-107: era 'l tuo ingegno divenuto tardo / e la memoria confusa

vol. III Pag.546 - Da CONGEGNAMENTO a CONGEGNATURA (2 risultati)

, ammontando; congegnare richiede cura d'ingegno e d'arte. panzini, i-480

= sembra un composto deriv. da ingegno (v.), con la

vol. III Pag.547 - Da CONGEGNAZIONE a CONGELATO (2 risultati)

dello edilizio, materia da mostrare l'ingegno e la di- screzion sua.

da congegno, sullo schema di ingegnoso da ingegno. congelaménto, sm. passaggio

vol. III Pag.549 - Da CONGESTIONAMENTO a CONGETTURALE (1 risultato)

loro. serra, ii-426: esercizio dell'ingegno esse [edizioni] sono di solito

vol. III Pag.550 - Da CONGETTURALMENTE a CONGIUNGERE (1 risultato)

da non credersi, che un uomo d'ingegno e di studio come fu quello

vol. III Pag.551 - Da CONGIUNGERE a CONGIUNGERE (1 risultato)

brevissimo tempo, congiugnendo insieme il nobile ingegno e l'ardente desiderio, fè mirabile profitto

vol. III Pag.552 - Da CONGIUNGEVOLE a CONGIUNTIVA (1 risultato)

l'artificio viene a mostrar particular virtù d'ingegno e per conseguente ad aver l'acutezza

vol. III Pag.553 - Da CONGIUNTIVITE a CONGIUNTO (1 risultato)

la forza dell'animo; ultimo l'ingegno. delle acquisite, come a dire della

vol. III Pag.557 - Da CONGIURATO a CONGLOBAMENTO (1 risultato)

amichevolmente in orazio la dottrina e l'ingegno, la natura e l'arte; una

vol. III Pag.560 - Da CONGREGATA a CONGREGAZIONE (1 risultato)

è il maggiore che possa trattarsi da ingegno umano. pallavicino, 6-2-269: la

vol. III Pag.562 - Da CONGRESSUALE a CONGRUO (1 risultato)

forze, con la destrezza, con lo ingegno. ma, come si viene affi

vol. III Pag.572 - Da CONNUMERARE a CONO (1 risultato)

. gioberti, ii-177: un valoroso ingegno ha già posto mano all'opera riformatrice

vol. III Pag.576 - Da CONOSCERE a CONOSCERE (1 risultato)

e nobiltà non avere molti pari, d'ingegno pochi e di liberalità niuno. ariosto

vol. III Pag.577 - Da CONOSCIBILE a CONOSCITORE (1 risultato)

da farsi conoscere e da mostrare l'ingegno suo. marino, vii-195: in tante

vol. III Pag.578 - Da CONOSCITURA a CONQUIDERE (2 risultati)

che di buona fede studio e m'ingegno per formarmi un criterio esatto di ciò

: -qui bisognano quattro cose: ingegno, sollicitudine, animo e ventura

vol. III Pag.580 - Da CONQUISTATO a CONSACRARE (1 risultato)

. oriani, x-21-50: l'orgoglio dell'ingegno capace di conquistare il proprio posto nel

vol. III Pag.588 - Da CONSEGUITAMENTO a CONSENSO (1 risultato)

1-147: a qualunche cosa dirizzava lo ingegno, la imparava e conseguitava perfettamente sopra

vol. III Pag.589 - Da CONSENSUALE a CONSENTIRE (3 risultati)

, dove levò sì alto volo l'ingegno di goethe, ei non ritrae della vita

ma più ancora alla natura del suo ingegno. d'annunzio, iv-2-410: così

io che nasca dagli omini che hanno ingegno e che con la dottrina ed esperienzia

vol. III Pag.595 - Da CONSERVATORIO a CONSESSUALE (1 risultato)

fu... uomo de grandissimo ingegno e animo e de doctrina prestantissimo,

vol. III Pag.596 - Da CONSETTAIOLO a CONSIDERARE (2 risultati)

, e meglio considera e si diletta dello ingegno e dottrina di chi scrive. bruno

naturale impotenza, o per privazion d'ingegno e disciplina, ma sol per non avvertire

vol. III Pag.597 - Da CONSIDERATAMENTE a CONSIDERATO (1 risultato)

, considerata la debiltà del mio povero ingegno. machiavelli, i-14: considerate le difficultà

vol. III Pag.599 - Da CONSIDEREVOLE a CONSIGLIARE (2 risultati)

? che ne comprendete con di vostro ingegno il metro? -certo, per esser

7-297: non mancavano gli uomini d'ingegno, le belle intelligenze, gli scrittori valenti

vol. III Pag.605 - Da CONSIMIGLIANZA a CONSISTENZA (1 risultato)

un'espressione geografica, ma il suo ingegno serbava il senso di una grande nazione

vol. III Pag.615 - Da CONSORTILE a CONSPICERE (1 risultato)

.. con la passione d'un ingegno originale e armonico che aborrendo dalle consuetudini

vol. III Pag.622 - Da CONSUMARE a CONSUMATO (1 risultato)

nievo, 242: perfino il suo ingegno tanto vivace, pieghe vole

vol. III Pag.624 - Da CONSUMÈ a CONSUNTO (1 risultato)

delle leggi, che il destro e maneggievole ingegno nativo, e festosa indole, carattere

vol. III Pag.628 - Da CONTAFAVOLA a CONTAGIOSO (2 risultati)

, siccome contagioso morbo, con sottile ingegno dilungi da te cacci. alberti,

/... / col caldo ingegno cordovese a noi / la iperbole recò,

vol. III Pag.631 - Da CONTANZA a CONTARE (1 risultato)

delle leggi, che il destro e maneggievole ingegno nativo, e festosa indole, carattere

vol. III Pag.632 - Da CONTARE a CONTARE (1 risultato)

perché egli è un giovane di rarissimo ingegno e, quel che 10 conto ancora

vol. III Pag.635 - Da CONTEGGIO a CONTEMPERAMENTO (1 risultato)

il qual [mercurio] produce ingegno / et d'ogni arte contegno, /

vol. III Pag.636 - Da CONTEMPERANZA a CONTEMPLANTE (2 risultati)

esempio della attitudine e contemperanza artistica dell'ingegno italiano, in quanto il primo ridusse

questo è di necessità d'aver l'ingegno, e la sperienzia de un pratico operario

vol. III Pag.638 - Da CONTEMPLATO a CONTEMPLAZIONE (2 risultati)

contemplazione speculativa, e non ha l'ingegno nel cuore, ma il cuor nell'ingegno

ingegno nel cuore, ma il cuor nell'ingegno. p. verri, i-155

vol. III Pag.639 - Da CONTEMPO a CONTENDERE (1 risultato)

di queste regole? di distrarre l'ingegno inventore dalla contemplazione del soggetto, dalla

vol. III Pag.642 - Da CONTENERE a CONTENERE (1 risultato)

3-136: polibio, uomo di primo ingegno, considerando le colmate che nel letto

vol. III Pag.644 - Da CONTENTARE a CONTENTARE (2 risultati)

il suo possibile; perché l'eroico ingegno si contenta più tosto di cascar o

, dove mostre la dignità del suo ingegno, che riuscir a perfezione in cose

vol. III Pag.645 - Da CONTENTATO a CONTENTEZZA (1 risultato)

967: io spero che, sendo d'ingegno eroico ed amorevole, almanco per darmi

vol. III Pag.648 - Da CONTENTO a CONTENUTO (1 risultato)

hanno in vita altro frutto del loro ingegno, altro premio dei loro studi, se

vol. III Pag.649 - Da CONTENZA a CONTENZIOSAMENTE (1 risultato)

per acuirci e destarci l'intellecto e l'ingegno, e molto lodava chi meglio avesse

vol. III Pag.651 - Da CONTESO a CONTESSERE (1 risultato)

? -una contesa di fortuna e d'ingegno fra due e fra più. c.

vol. III Pag.663 - Da CONTO a CONTO (1 risultato)

quelli che intraprendono a impugnar autori d'ingegno eminentissimo si debba far così poca stima

vol. III Pag.666 - Da CONTORNIATO a CONTORTO (1 risultato)

dello splendore d'una lucerna. vedi ingegno che dà amore! la povera giovane

vol. III Pag.669 - Da CONTRACCOLONNA a CONTRADA (1 risultato)

pallavicino, 1-75: arrogandosi qualche eccellenza d'ingegno, si persuadono che nel cuor loro

vol. III Pag.674 - Da CONTRAFFARE a CONTRAFFATTO (1 risultato)

: sarebbe un subietto degno del suo ingegno e meritevole di non esser macchiato e

vol. III Pag.675 - Da CONTRAFFATTORE a CONTRAFFORTE (1 risultato)

inventor di questi collari ebbe più sottile ingegno di colui che fece il pertugio all'ago

vol. III Pag.677 - Da CONTRAMMAESTRO a CONTRAPPESARE (1 risultato)

delle leggi, che il destro e maneggievole ingegno nativo, e festosa indole, carattere

vol. III Pag.682 - Da CONTRARIETÀ a CONTRARIO (1 risultato)

voleva dove in loro fusse tanta contrarietà d'ingegno e di costumi ivi fussero simili e

vol. III Pag.684 - Da CONTRARIOSO a CONTRARRE (1 risultato)

mai. vasari, ii-115: per avere ingegno buono e versatile, nel praticare la

vol. III Pag.685 - Da CONTRARRLO a CONTRASSEGNO (1 risultato)

i-191: benché sagace e pio, l'ingegno umano / divien cieco e profano,

vol. III Pag.688 - Da CONTRASTOMACO a CONTRATTARE (1 risultato)

ma il ministro tanucci, che temeva l'ingegno, tramonto. bocchelli, ii-156: la

vol. III Pag.692 - Da CONTREMERE a CONTRIBUTO (1 risultato)

: la nostra attività e studio e ingegno: uno; la virtù di ravvisare la

vol. III Pag.710 - Da CONTUMACIALE a CONTUMELIOSO (1 risultato)

. verri, i-180: moltissima delicatezza d'ingegno e vivacità d'immaginazione richiedesi in chiunque

vol. III Pag.714 - Da CONVELLERE a CONVENEVOLE (1 risultato)

. i. alighieri, 153: quale ingegno mortale / potrebbe con sue ale /

vol. III Pag.715 - Da CONVENEVOLE a CONVENIENTE (1 risultato)

comedie. marino, vii-269: l'ingegno del dicitore s'accomoda al senso degli

vol. III Pag.716 - Da CONVENIENTE a CONVENIENZA (1 risultato)

nelle cose. vasari, ii-185: l'ingegno del cronaca seppe servirsi delle cose d'

vol. III Pag.718 - Da CONVENIRE a CONVENIRE (1 risultato)

hanno in vita altro frutto del loro ingegno, altro premio dei loro studi, se

vol. III Pag.719 - Da CONVENO a CONVENTICOLA (1 risultato)

bellezze, convieneche nella persona amata concorrano ingegno, modi ornati, costumi onesti, maniere

vol. III Pag.720 - Da CONVENTICOLO a CONVENTO (1 risultato)

: -se egli n'avesse mica [dell'ingegno], egli baderebbe alla sua moglie

vol. III Pag.722 - Da CONVENZIONALMENTE a CONVERGENZA (1 risultato)

. verri, i-180: moltissima delicatezza d'ingegno e vivacità d'immaginazione richiedesi in chiunque

vol. III Pag.724 - Da CONVERSAZIONEVOLE a CONVERSIONE (1 risultato)

a modellare una conversazione più confacente all'ingegno ed all'animo della signora, da

vol. III Pag.725 - Da CONVERSIVO a CONVERSO (1 risultato)

alla religione della dottrina e al culto dell'ingegno, quando leggiamo di poveri maestri ciechi

vol. III Pag.726 - Da CONVERSO a CONVERTENZA (1 risultato)

e i vari aspetti; / così torbido ingegno i veri oggetti / non apprende,

vol. III Pag.727 - Da CONVERTIBILE a CONVERTIRE (1 risultato)

degno / o di mano o d'ingegno, /... / in qualche

vol. III Pag.729 - Da CONVERTITO a CONVESSITÀ (1 risultato)

pittore se le acquisti per forza d'ingegno e si converta in essa natura,

vol. III Pag.731 - Da CONVINCERE a CONVINZIONE (1 risultato)

, la cosa più importante che il suo ingegno avesse prodotto. pavese, 6-34:

vol. III Pag.733 - Da CONVITTO a CONVIVENZA (1 risultato)

ma che dirò che dal tuo divo ingegno / merti plauso indulgente? ed al conviva

vol. III Pag.734 - Da CONVIVERE a CONVOCATO (1 risultato)

disposizioni della divina opera o ver con lo ingegno comprendere, o ver con sermone spiegare

vol. III Pag.737 - Da CONVULSIVAMENTE a COOBARE (1 risultato)

quella del machiavelli] l'apatia dell'ingegno superiore, che guarda con compassione a'

vol. III Pag.740 - Da COORDINATOGRAFO a COPALE (2 risultati)

molte fatiche, un alto calore d'ingegno, una vasta capacità di coordinazione. b

eserciti e una coorte d'uomini altissimi d'ingegno e di cuore, cavour, farini

vol. III Pag.747 - Da COPESE a COPIA (2 risultati)

tesauro, xxiv-36: or questo [ingegno] ben si può risvegliare con medicate arti

, purché la copia non opprima l'ingegno, come il soperchio alimento opprime u

vol. III Pag.748 - Da COPIA a COPIARE (1 risultato)

e sono alcune altre copie del suo ingegno. leonardo, 7-i-3: questa non si

vol. III Pag.749 - Da COPIATICCIO a COPIOSAMENTE (1 risultato)

a copiare, i quali con tutto l'ingegno si sforzano di farla conforme aff'essempio

vol. III Pag.750 - Da COPIOSITÀ a COPISTA (2 risultati)

disputar con momo, né ri copiosa d'ingegno che possa molto imparar da lui.

i-905: fu... di tanto ingegno filippo [lippi] e di ri

vol. III Pag.767 - Da CORBONA a CORDA (1 risultato)

. / alcun che per altezza era d'ingegno, / se te schivar potea,

vol. III Pag.769 - Da CORDA a CORDA (1 risultato)

toscane i venosini / modi adattar m'ingegno, e a te pur détto, /

vol. III Pag.773 - Da CORDESCO a CORDIALITÀ (1 risultato)

dovesse mettere e la fatica e l'ingegno, acciò ch'ella fosse sua moglie.

vol. III Pag.774 - Da CORDIALMENTE a CORDXNIERA (1 risultato)

parlato ma- ravigliossi assai del suo peregrino ingegno e molto cor- dialemente lo racomandò al

vol. III Pag.776 - Da CORDONATA a CORDONE (1 risultato)

/ lo squadra intorno, e con industre ingegno / in un punto con l'arco

vol. III Pag.783 - Da CORIZA a CORNACCHIO (1 risultato)

penne altrui già rivestiti / sono d'ingegno e di cervel puliti. -come

vol. III Pag.785 - Da CORNEOMA a CORNETTO (1 risultato)

di genio, di talento e d'ingegno, essi erano dei tenebrosi ignoranti,

vol. III Pag.798 - Da CORONA a CORONA (1 risultato)

ambienti aristocratici in cui gli uomini d'ingegno fanno corona a gentildonne di animo superiore

vol. III Pag.805 - Da CORPO a CORPO (1 risultato)

, che confusi fra loro confondono l'ingegno di chi le vede. 29

vol. III Pag.811 - Da CORPORATO a CORPOREO (1 risultato)

ercule di bentivogli, uomo de optimo ingegno, benigno, liberale donatore, e delle

vol. III Pag.813 - Da CORPUTO a CORREDO (1 risultato)

: i primi gradi alla virtù e all'ingegno appartengono, senza il cui corredo la

vol. III Pag.814 - Da CORREGGENTE a CORREGGERE (1 risultato)

aggiungendovi determinate sostanze. di quanto bono ingegno po essere, nascono dei concetti crescenzi volgar

vol. III Pag.816 - Da CORREGGIDORE a CORRELAZIONE (2 risultati)

panni che 'l mio inerto e fatigato ingegno a limarli supplir possa, avendo inteso

cui egli abusa per naturale copia del suo ingegno imagi- noso, di rado si seguono

vol. III Pag.817 - Da CORRELIGIONARIO a CORRENTE (1 risultato)

spedita. tesauro, xxiv-61: qual ingegno sarà tanto ingegnoso che trovi modo in

vol. III Pag.819 - Da CORRENTE a CORRENTIA (1 risultato)

, ii-419: le parti del suo ingegno sono tante; ma tutte in fine,

vol. III Pag.823 - Da CORRERE a CORRERE (1 risultato)

vele / ornai la navicella del mio ingegno, / che lascia dietro a sé mar

vol. III Pag.824 - Da CORRERE a CORRERE (1 risultato)

brevemente ho corse erano le imprese dell'ingegno napoletano per migliorare lo stato.

vol. III Pag.828 - Da CORRIA a CORRIDERE (1 risultato)

correzione e di buon gusto di un ingegno maturo. carducci, i-1362: della

vol. III Pag.832 - Da CORRISPONDENTE a CORRISPONDENZA (1 risultato)

cose appartenenti a ciascun soggetto che all'ingegno nostro venga proposto, perché i loro fantasmi

vol. III Pag.834 - Da CORRISPONDENZA a CORRISPONDERE (3 risultati)

faceto, e giudicollo uomo di grande ingegno, e che e'fatti corrispondessino alla

troppo deboli son le forze del mio ingegno. segneri, ii-40: certamente,

a l'imperio del generosissimo spirto ed ingegno. b. galiani, 1-95

vol. III Pag.835 - Da CORRISPONSALE a CORRIVARE (1 risultato)

del papa e la volontà sua corrispondere allo ingegno ed alla voglia che esso aveva,

vol. III Pag.836 - Da CORRIVAZIONE a CORROBORATO (1 risultato)

diletti della vita, ma per l'ingegno, desideroso di non ismentire le speranze

vol. III Pag.839 - Da CORROMPIBILE a CORROSO (1 risultato)

, un motto, uno spirito, un ingegno, un'opera critica, un giudizio

vol. III Pag.840 - Da CORROTTAMENTE a CORROTTO (1 risultato)

: a quelli d'infermo e corrotto ingegno e di stemperata volontà il buono gli

vol. III Pag.845 - Da CORRUTTORE a CORRUZIONE (1 risultato)

: dandogli, a depravare il puerile ingegno, eziandio correttori, con la consuetudine

vol. III Pag.852 - Da CORSO a CORSO (1 risultato)

sempre in moto le passioni e l'ingegno di tutti i viventi. b. croce

vol. III Pag.853 - Da CORSO a CORSO (1 risultato)

della regina uomini alti di autorità e d'ingegno; ammessi, chi per afforzare il

vol. III Pag.855 - Da CORTE a CORTE (1 risultato)

allietava le corti dei prìncipi con l'ingegno, con le conversazioni spiritose, con

vol. III Pag.856 - Da CORTE a CORTE (2 risultati)

e tutte le più nobili finezze d'ingegno, delicatezze di spirito. jahier,

g. bassani, 1-180: col suo ingegno, con le sue doti di oratore

vol. III Pag.858 - Da CORTECCIOLA a CORTEGGIARE (2 risultati)

inintelligibili, quantunque impossibile sia a umano ingegno il penetrarne il midollo de'sentimenti;

cotesto semplice cittadin fiorentino pur con l'ingegno suo era salito tant'alto, che principi

vol. III Pag.859 - Da CORTEGGIATO a CORTEGGIO (1 risultato)

, di roma e tanti miracoli dell'ingegno; e i loro principi regalavano e corteggiavano

vol. III Pag.860 - Da CORTEGIANO a CORTESE (1 risultato)

inteso parlare come d'uomo di colto ingegno e di somma onestà: doti temute in

vol. III Pag.864 - Da CORTIGIANIA a CORTILE (2 risultati)

non lo perdé, fu miracolo del suo ingegno. guerrazzi, i-307: le arti

cortigiano...: la grandezza dell'ingegno. fogazzaro, 5-393: costei accolse

vol. III Pag.867 - Da CORTO a CORTO (1 risultato)

a paragon loro siamo più corti d'ingegno. magalotti, i-52: io so che

vol. III Pag.868 - Da CORTO a CORVETTO (2 risultati)

boschetti. tommaseo-rigutini, 723: l'ingegno corto non fa cosa alcuna per bene

'cortino '; ma, dell'ingegno e dell'uomo parlando, è tutt'altro

vol. III Pag.869 - Da CORVIDI a COSA (1 risultato)

piacevoli si studia per mera pompa d'ingegno di mostrarsi arguta e faceta. marchetti

vol. III Pag.874 - Da COSA a COSA (1 risultato)

di risultati pratici, ogni prodotto dell'ingegno umano che possa rendersi concreto in

vol. III Pag.880 - Da COSCIENZA a COSCIENZA (1 risultato)

onnipotenza e la coscienza della debolezza dell'ingegno umano ci somministrano. marino, i-84

vol. III Pag.882 - Da COSCIENZIALISMO a COSCO (1 risultato)

. diretta da un uomo d'alto ingegno e di profonda coscienza e di rigidissima

vol. III Pag.883 - Da COSCRITTO a COSÌ (1 risultato)

. de sanctis, iii-11: mai l'ingegno italiano non si mostrò così fecondo in

vol. III Pag.887 - Da COSMIMETRO a COSMOLABIO (1 risultato)

fastidi... impedivano il bello ingegno vostro dalli onorati studi de l'alta

vol. III Pag.890 - Da COSPESSATO a COSPICUAMENTE (1 risultato)

ch'io m'accorsi / di vostro ingegno, e del cortese affetto, /

vol. III Pag.892 - Da COSPIRATIVO a COSTA (1 risultato)

: i giovani di cuore e d'ingegno prima o poi scappavan fuori cospiratori e

vol. III Pag.893 - Da COSTA a COSTA (2 risultati)

supplisca alla virtù, al sapere, all'ingegno, e agli altri pregi e meriti

l'ultima ignoranza e là volare l'ingegno. faldella, 2-45: un cartellone di

vol. III Pag.900 - Da COSTIPANTE a COSTITUIRE (1 risultato)

sette, cioè i suoi costituenti [dell'ingegno], le sue quantità e qualità

vol. III Pag.907 - Da COSTRINGENTE a COSTRINGERE (1 risultato)

e doloroso spettacolo quella grandezza inaudita d'ingegno costretto a dibattersi impotente nell'angustia dal

vol. III Pag.910 - Da COSTRUTTURA a COSTUI (1 risultato)

un componimento letterario); opera dell'ingegno cotale distrugge la persona di costui.

vol. III Pag.912 - Da COSTUMATAMENTE a COSTUME (1 risultato)

: qualche filo di salute o altro ingegno che ci scampi dall'egoismo...

vol. III Pag.915 - Da COTALE a COTALONE (1 risultato)

. de sanctis, i-126: l'ingegno ha una cotal sua limpida intuizione del

vol. III Pag.916 - Da COTANGENTE a COTE (1 risultato)

: o voi che avete pure cotantino ingegno, considerate maria salire allo eterno padre

vol. III Pag.924 - Da COTULA a COVA (1 risultato)

, 20: che ti vai l'alto ingegno e l'aspra lima, / primo

vol. III Pag.929 - Da COVONE a COZZARE (1 risultato)

: non può cozzar col del l'ingegno umano, / ch'eterno è l'uno

vol. III Pag.933 - Da CRAPULARE a CRASSULA (2 risultati)

: il iudice, ancora che fusse d'ingegno rude e crasso, pur non fu

di crasso corpo e di più crasso ingegno, / caro a frine soltanto ed a

vol. III Pag.938 - Da CREATO a CREATORE (1 risultato)

inventivo. redi, 16-v-97: l'ingegno creatore di v. s. illustriss.

vol. III Pag.941 - Da CREDENZA a CREDENZA (1 risultato)

prete di confessare un uomo di grande ingegno, combattuto da terribili dubbi circa la

vol. III Pag.947 - Da CREDITO a CREDITO (1 risultato)

della regina uomini alti di autorità e d'ingegno; ammessi... per

vol. III Pag.949 - Da CREDITORIO a CREDUTO (1 risultato)

da bernardino telesio, lodato di grande ingegno, e d'essere

vol. III Pag.953 - Da CREPAPOLMONE a CREPARE (1 risultato)

il fuentes, o per leggerezza d'ingegno o per malignità d'animo,..

vol. III Pag.956 - Da CREPUSCOLARISMO a CRESCENDO (1 risultato)

questo modo esordisce; ed il mirabile ingegno di questa donna ci appare ad un

vol. III Pag.958 - Da CRESCERE a CRESCERE (1 risultato)

padre, che vedeva nel figliuolo vivace ingegno ed inclinazione al disegno, fu dato in

vol. III Pag.960 - Da CRESCERE a CRESCERE (2 risultati)

papa e la volontà sua corrispondere allo ingegno ed alla voglia che esso aveva,

alberi, crescendo poi l'arte e l'ingegno, gli andarono a poco a poco

vol. III Pag.975 - Da CRIPTOFTALMO a CRISI (1 risultato)

identità di chi ha creato un'opera dell'ingegno). = voce dotta

vol. III Pag.986 - Da CRITERIOLOGIA a CRITICA (1 risultato)

sia nel comporre le varie opere d'ingegno, sia nel giudicarle. tommaseo [s

vol. III Pag.988 - Da CRITICO a CRITTOGRAFICO (1 risultato)

diseredati di genio, di talento e d'ingegno, essi erano dei tenebrosi ignoranti,

vol. III Pag.995 - Da CROCE a CROCE (1 risultato)

corallo sardi o spagnuoli, detto anche ingegno. 31. tecn. croce di

vol. III Pag.1005 - Da CROLLATA a CROMA (1 risultato)

favore della ignorante moltitudine (al cui ingegno son più conformi), potranno cossi

vol. III Pag.1010 - Da CRONOLOGICAMENTE a CRONSTEDTITE (1 risultato)

mancarono una volta falsari di così acuto ingegno, che nel finger monumenti de'precedenti

vol. III Pag.1017 - Da CRUDELE a CRUDELE (2 risultati)

il terrore, nel quale ponete l'ingegno, irrita l'odio de'sudditi contro

le vele / ornai la navicella del mio ingegno, / che lascia dietro a sé

vol. III Pag.1019 - Da CRUDIGNO a CRUDO (2 risultati)

del fare il sopracciò a un grande ingegno. bocchelli, 12-233: parlava crudo,

ha il gusto non meno capriccioso dell'ingegno. e chi gli portasse un piatto

vol. III Pag.1020 - Da CRUDO a CRUDO (1 risultato)

, 1-21: uomo astuto e di sottile ingegno, ma crudo e spiacevole. laude

vol. III Pag.1031 - Da CUCINABILE a CUCIRE (1 risultato)

parole finte e interamente fabbricate dal nostro ingegno... in questo genere primieramente

vol. III Pag.1037 - Da CUI a CUI (1 risultato)

un freno, / contra cui nullo ingegno o forza valme. boccaccio, dee.

vol. III Pag.1038 - Da CUIO a CUIUSSO (1 risultato)

conquide lo coraggio, / e per ingegno lo fa star dolente, / e per

vol. III Pag.1044 - Da CULTORE a CULTRO (5 risultati)

l'anima capace i e il forte ingegno. idem, i-725: ammiriamo la pronta

religione della dottrina e al culto dell'ingegno, quando leggiamo di poveri maestri ciechi

261: uomo veracemente d'alto ingegno e della musica studioso, cultor della

. forteguerri, i-278: per povertade ingegno non sospira, / ch'egli sostenta i

le selvatiche madri, e, il fero ingegno / mansuefatto e il barbaro costume,

vol. III Pag.1045 - Da CULTUALE a CULTURALE (7 risultati)

colui che ha molta cultura ma scarso ingegno non ha nemmeno cultura, perché la cultura

è dominata, trasformata e assimilata dall'ingegno, promovendone il naturale svolgimento. e

: sortì il rubens da natura un ingegno sommamente vivace, e una facilità di operare

; chiamavasi aillaud; era pieno d'ingegno, di una lieta filosofia, e di

, iii-9-73: chi nasce con l'ingegno dello storico, si procura la cultura

cultura storica; chi nasce con l'ingegno del poeta, la cultura poetica

, vago de la coltura de l'ingegno e dedalo circa gli abiti de l'intelletto

vol. III Pag.1052 - Da CUOIO a CUOIO (1 risultato)

, / mi metterei con forza e con ingegno / a morte per cacciarti del tuo

vol. III Pag.1054 - Da CUORE a CUORE (1 risultato)

. parini, xiv-16: all'armonico ingegno / quante volte fe'plauso, e

vol. III Pag.1057 - Da CUORE a CUORE (1 risultato)

salvini, 30-2-84: luciano, amenissimo ingegno, e conoscitore delle doti grandi di

vol. III Pag.1058 - Da CUORE a CUORE (1 risultato)

250): con quel poco dello ingegno poi che manualmente io adopererei, a

vol. III Pag.1061 - Da CUPIDINE a CUPIDO (1 risultato)

sembiante / puoser silenzio al mio cupido ingegno, / che già nuove questioni avea

vol. III Pag.1064 - Da CUPOLEGGIARE a CURA (1 risultato)

pur cure o consigli, / ma dell'ingegno e della man daranno i i sensi

vol. III Pag.1065 - Da CURA a CURA (1 risultato)

] quando si lassò guidar solamente dall'ingegno ed instinto suo naturale, senz'altro

vol. III Pag.1067 - Da CURABILE a CURADESTRO (3 risultati)