Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: grazia Nuova ricerca

Numero di risultati: 11047

vol. I Pag.2 - Da A a A (1 risultato)

da inedia ad opulenza, / da grazia a venustà, da asprezza a calma

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

mi avvedo che è proprio fuori della grazia di dio... domani, a

vol. I Pag.5 - Da A a A (1 risultato)

): vi priego, che di speziai grazia mi facciate di non rifiutare né avere

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (2 risultati)

tutt'a due giù distese senza nessuna grazia. = lat. ac.

monaci, ricevette da dio lume di grazia. s. bernardino da siena, 470

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (1 risultato)

mandò via. maestro piero, perduta la grazia del suo signore, e cieco,

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (1 risultato)

: con meravigliosi modi va uccellando la grazia dello amato, implicandolo con inganni,

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (1 risultato)

le ripe tedesche abbandona. soffredi del grazia, i-167: e tanto di fallo

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (1 risultato)

perdoni, / né dell'alta sua grazia ei m'abbandoni. d. bartoli,

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (2 risultati)

non lodata mai abbastanza, era la grazia più che infinita. tasso, aminta,

tutto mandò comandando che chi la sua grazia disiderasse, prendesse il battesimo e abbattesse

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (1 risultato)

dar saggio e della bellezza e della grazia loro, si traggono tutte le vesti,

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (1 risultato)

profeta vecchio, il quale ha una grazia e movenza bellissima, ed è molto

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (1 risultato)

bisognare, occorrere. soff redi del grazia, 14: vertude è tardo in dire

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (1 risultato)

, par., 33-82: oh abbondante grazia ond'io presunsi / ficcar lo viso

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (3 risultati)

fervore contenersi per l'abbondanza della divina grazia, gridava ad alta voce. s

pia, / ove 'l fallo abondò la grazia abonda. boccaccio, i-333: vera

tocca la sua candida mano, abbonda tanta grazia e virtù, che non si può

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (1 risultato)

però che dio abonda in te ogni grazia. 5. locuz. -abbondar

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (1 risultato)

abetella, spalancai le braccia, chiesi grazia alla gran madre che mi facesse giungere

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (1 risultato)

grande opera e di natura e di grazia. tommaseo-rigutini, 73: abile

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (1 risultato)

grande abilità. redi, 16-viii-284: questa grazia mi costituisce in una gloriosa desideratissima necessità

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

bernardino da siena, 578: una grazia dimandai a dio, che io abiti

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

suo bene: e ciò per mezzo della grazia abituale, che l'abiliti.

vol. I Pag.46 - Da ABITUALITÀ a ABITURO (1 risultato)

fra loro... in grazia delle opinioni varie... e delle

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (2 risultati)

del parlare, le quai danno tanta grazia e splendor all'orazione, tutte sono abusioni

: non ha l'abusione tanto di grazia, quanto la translazione; ma nientedimeno sendo

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (1 risultato)

platone, altezza; seno- fonte, grazia. idem, ii-296: ciò che io

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (1 risultato)

anima del ve stimento della grazia con tanta fortezza, che neuno colpo

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (4 risultati)

in ciel s'accatta. soffredi del grazia, 1-62: la veritade è da

, colla quale acatta l'uomo la grazia di dio. ammaestramenti, 259: cosa

... che ci accattino questa grazia dal nostro signore gesù cristo. idem

pianto, ch'ella gli accattasse questa grazia dal suo benedetto figliuolo. machiavelli,

vol. I Pag.67 - Da ACCECATAMELE a ACCEFFARE (1 risultato)

in quel modo, ma veggionlo per grazia. accèdere, intr. [

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (1 risultato)

iii-283: un angelo di bellezza e di grazia non basterebbe ad accendermi. guerrazzi,

vol. I Pag.70 - Da ACCENDEVOLE a ACCENNARE (1 risultato)

ricevuta la fiamma, cioè l'accendimento della grazia, corri operando con essa. carducci

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (2 risultati)

accerta / s'io posso prender tanta grazia. boccaccio, dee., 3-7 (

chi 'l contrario accerta / di lor grazia e d'amor sen va rubello. redi

vol. I Pag.76 - Da ACCESSORIAMENTE a ACCETTA (1 risultato)

, 31 (542): per grazia del cielo, che non sono molte quelle

vol. I Pag.77 - Da ACCETTABILE a ACCETTAZIONE (1 risultato)

che ci si offre. ricevesi una grazia, s'accetta un servizio. ricevere

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (5 risultati)

agnolo, conosciuta in loro la predestinata grazia, è aperta. 3.

ciente mi sento senza la tua grazia, o donatore di tutti i

: merita [l'uomo] per quella grazia che fa l'opere sue esser meritorie

accette e grate, d'avere maggior grazia, e anche la gloria secondo la grazia

grazia, e anche la gloria secondo la grazia. sacchetti, ii-177: se io

vol. I Pag.82 - Da ACCIAPINARE a ACCIDENTALITÀ (2 risultati)

acciapinate, / per non restar della mia grazia in asso, / l'è veramente

come arbor, si dirama. di grazia, i-87: si potrebbe a ragione dubitare

vol. I Pag.83 - Da ACCIDENTALMENTE a ACCIDENTE (1 risultato)

imperio romano. idem, 463: la grazia dello universale per ogni piccolo accidente si

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (3 risultati)

spezie di qualità dovesse riporsi. di grazia, 1-88: ci resta ora a dimostrare

per accidente per lo peccato cade dalla grazia. crescenzi volgar., 3-8: il

l'omo per accidèns cade dalla grazia, per lo peccato, e schifa lo

vol. I Pag.87 - Da ACCIOTTOLATURA a ACCIVIRE (2 risultati)

), agg. che lusinga con grazia maliziosa. moretti, 36-182: un

spicciolato sopra l'acciughe, accrescendo lor grazia e sapore, massime ponendone in quantità

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

ii-253): pare anche che gusto e grazia accoglia / a vivande che sien per

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (1 risultato)

grazie, e mille volte alla buona dolce grazia vostra s'accomanda. 5.

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (1 risultato)

membra del corpo debbono essere accomodate con grazia al proposito dell'effetto che tu voi

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

io ti priego che tu voglia farmi grazia d'accomodarmi d'uno dei tuoi veli,

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (2 risultati)

, 30-1-155: un furtivo accompagnamento di grazia per tutto la segue, e intorno a'

accidente, ma solo gli dà una certa grazia. = comp. daìl'imp.

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (1 risultato)

il suo desiderio, e con buona grazia di tutti i principi diviso o accomunato

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (1 risultato)

ti vuoli acconciare, coll'aiuto della grazia divina ne puoi trarre beni sanza misura

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

140: un mover d'occhi che dia grazia e s'accordi con le parole.

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (1 risultato)

a dì 8 di maggio, per la grazia di dio, furono d'accordo,

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (1 risultato)

, e dicendo: deh sentite, di grazia, come questo pute. tasso,

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (1 risultato)

patria, non il suo. soffredi del grazia, 7: la dolce paraula accresce

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (1 risultato)

: l'accrescitivo par che sempre tolga grazia al soggetto. panzini, i-748:

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

non gracili: giovanissime, d'una grazia acerba, con le scapole simili ad

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (1 risultato)

bianche perché a lei sono dissimili. di grazia, 1-88: il ghiaccio, essendo

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

biblico, l'acqua è simbolo della grazia. bartolomeo da s. c.

onde la femminetta / sammaritana dimandò la grazia, / mi travagliava. ottimo,

, / tacque che al fiore in grazia il ciel destina, / e il fior

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

le sant'acque / rigenerarmi a dio per grazia piacque.

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (2 risultati)

secche, tutte spirito, con l'afretta grazia dell'autentica vinaccia ridolente nel sentore.

e giulivo, che appartiene soltanto alla grazia di quel suo vaporare, come un

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (3 risultati)

lui conoscevano ch'era conceduto, per grazia acquisita, di visitare il regno

v-250: e, dove amore e grazia acquistare ti credevi, beffe e strazio

... coloro che desiderano acquistare grazia appresso uno principe, farsegli incontro con

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

di capelli lucenti il viso acquistava una grazia ancor maggiore e ne risaltava di più la

vol. I Pag.140 - Da ACRINIA a ACROMATICO (1 risultato)

un terrazzino dal quale ciondolano con acrobatica grazia ciocchettine di geranio. = dal

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (1 risultato)

occhi acuminati e intenti sotto la fiera grazia degli orecchi disposti a solicchio. negri

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (2 risultati)

punta d'oro e son lanciate con una grazia inimitabile. deledda, iii-230: la

., specializzandosi nelle esecuzioni di tale grazia e finezza, di tale virtuosità nella

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (1 risultato)

che le vedo poi adagiarsi al suolo con grazia infinita. borgese, 6-55: sopra

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (1 risultato)

e signor; e in me tua grazia piovi, / sì che il mio vecchio

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (4 risultati)

hai in me, ti procaccerò questa grazia che tu addimandi, e molte altre

, 30-3]: umilmente dimandando la grazia d'iddio, e però dice chinando,

): quale ragione ti muove d'adoperare grazia pietosa contro al nostro palese nemico,

ch'io vi miri. soffredi del grazia, 4: un savio fu adimandato:

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (1 risultato)

per la canzonetta napoletana addimostrava gusto e grazia particolarissimi. beltramelli, ii-242: i

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (2 risultati)

sogni s'addirebbero: / posseggono la grazia del candore / che da ogni guasto sana

sacchetti, ii-96: ora per la grazia di dio la terra è tutta bene adirizzata

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (1 risultato)

nel signore: morire cristianamente, in grazia di dio. s. girolamo

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (1 risultato)

in me affatto addormentata, vorrà far grazia di svegliarsi. monti, 3-1-142:

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (2 risultati)

terra ci mantiene tra gli equivoci. di grazia, i-90: il che quantunque il

monti, iv-61: ha ottenuto per grazia speciale la conferma del privilegio di addottorarsi

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (1 risultato)

e un'altra che adduce gloria e grazia. petrarca, 50-12: ma, lasso

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (3 risultati)

e '1 suo difetto di tua grazia adempì. idem, 366-114: vergine,

è il merto, / adempi di tua grazia i lor difetti. idem, i-15

la sua bellezza era la sua stessa grazia. viani, 14-422: ben proporzionato

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (1 risultato)

gozzano, 146: tacevo, preso dalla grazia immensa / di quel profilo forte che

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (3 risultati)

non riprendere è colpa. soffredi del grazia, 8: lo buono amico, s'

avesse fatti molti doni ad alcuno e molta grazia, ed egli non le conoscesse per

, ed egli non le conoscesse per grazia ma per disgrazia, e non si

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (2 risultati)

di donna adirata leggermente e non senza grazia: 'al vedere, pareva adira

, e ne'suoi beni non sarà grazia. idem, 1-65: chi ne'suoi

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (2 risultati)

creati: -io voglio adiutarvi con la grazia mia insino a tal punto; ma

meritare condegnamente che gli si accresca la grazia santificante;... ma non

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (1 risultato)

: quale cagione ti muove d'adoperare grazia pietosa contra il nostro palese nimico?

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (3 risultati)

; sforzarsi, impegnarsi. soffredi del grazia, 16: e le preditte cose odite

quest'occhi lagrimando chiuda, / qualche grazia il meschino / corpo fra voi ricopra

2. assai amabile, pieno d'infinita grazia, deliziosissimo. giordani, ii-125:

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (2 risultati)

cristo ed eterna possanza, / donami grazia per tua cortesia / ch'io sappia

accrescono la bellezza, il decoro, la grazia). -anche al figur.

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

, / in cui natura ogni sua grazia pose, / qual, coronata di celesti

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (1 risultato)

siamo suoi figliuoli per adozione e per grazia. magalotti, iii-173: teste di beccaccie

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (1 risultato)

ogni germoglio di virtù vera e di grazia. carducci, i-1132: la prevalenza in

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (1 risultato)

ciò] sanza alcuna adulazione, tanta grazia... aveva la donna mia

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (1 risultato)

perdano con qualche peccato mortale la grazia ricevuta già nel battesimo! leggi di

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (1 risultato)

ebbe raccolte. 2. con grazia. manzini, 7-47: la casa

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (1 risultato)

uomo ambizioso, affascinatore di uomini. grazia affettata, che pare semplicità ed è affascinatrice

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (2 risultati)

inquieta, costringendosi a gesti di una grazia affettata e languida. 2.

sempre la pestifera affettazione, e per contrario grazia intellettive. estrema la semplicità. m

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (1 risultato)

l'arò un fico / per sola grazia, caro mio affetto. 5

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (3 risultati)

nome di misericordia, di governo, di grazia, di provvidenza, fosse atto ad

idem, par., 32-149: orando grazia conven che s'impetri; / grazia

grazia conven che s'impetri; / grazia da quella che puote aiutarti; /

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

voto aveva già ricevuti replicati affidamenti di grazia. panzini, iii-122: mi ero

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

, ii-13 (26): addomandare quella grazia del signore, colla quale tu possi

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (1 risultato)

: mortificarlo. guittone, 3-61: grazia àe fatto voi il corpo vostro,

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

benignità, la cordiale dilezione, la affluentissima grazia verso me mostrata,...

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (1 risultato)

viani, 19-634: dio mi dia grazia che peschiate il pesce sampietro, quello

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (1 risultato)

martiri. pulci, 9-11: ma questa grazia mi concederai: / che, poi

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (1 risultato)

si trabocca e s'affretta. soffredi del grazia, 15: non t'affrettare a

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (2 risultati)

par., 25-40: poi che per grazia vuol che tu t'affronti / lo

. caro, 3-3-72: di grazia rimediate col vivaldo, che non se

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (1 risultato)

o paziente, che sia. di grazia, 1-88: un agente, operando secondo

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

, xxi-978 (42): chiedi altra grazia, imperò che questa t'accatterò io

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (1 risultato)

aggigliata la bimbetta da dio di una grazia forastica piena di buon sapore freschissimo.

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (1 risultato)

deluso a duol s'aggiunge. di grazia, 1-88: ci resta ora a

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (1 risultato)

e rilevata dell'ordinaria e dà maggior grazia all'animale, ma lo affatica.

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (2 risultati)

perduta non solo la forza, ma la grazia vera. = deriv. da

, 3-1-63: e dimostraste in farle grazia tale, / che il freddo, che

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (7 risultati)

, tr. { aggrazio). dare grazia, ingentilire; conferire delicatezza, eleganza

, conquistare il favore, cattivarsi la grazia di altri. livio volgar. [

fare re. = deriv. da grazia (v.). aggraziataménte

avv. in modo aggraziato; con grazia, elegantemente. castiglione, 122

aggraziare), agg. dotato di grazia, piacevole, attraente, elegante,

, 1-34: ricompensate questa nota con la grazia che vi acquistate,...

ant. grazioso, pieno di grazia. guittone, 97-6: e 'l

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (1 risultato)

il bell'aggruppamento dei muscoli e la grazia della forza in azione. panzini, ii-186

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (1 risultato)

aguagliare? boccaccio, i-78: la grazia della sua lingua si potrebbe agguagliare alla

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (1 risultato)

d'odio, ma per più abbondevole grazia di traboccante amore. 3.

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (1 risultato)

questa sala, / con vostra buona grazia or or l'aggueffo. imbriani, 2-38

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

e con la sua malignità ricca di grazia, [voltaire] dié la grande battaglia

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (2 risultati)

o agostiniano, della coincidenza tra la grazia e il merito, tra la volontà

peccato originale, della predestinazione, della grazia). agostinista, sm.

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (2 risultati)

ciò che è gradevole, favore, grazia. voce corrotta, ricorrente talora nella

agréments (agremani e agrimani): 'grazia, bellezza 'e al plur.

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

fame, e solo per avere sua grazia. crescenzi volgar., 2-14: e

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (2 risultati)

, uniforme. soff redi del grazia, 13: assetatamente aguale e chiaro

: e ti ringrazio assai / di questa grazia ch'agual fatta m'hai. palladio

vol. I Pag.272 - Da AGUGLIARA a AGUZZARE (1 risultato)

sforzerà di mantenere od agu- mentar la grazia del suo signore, eccoti l'animo del

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (4 risultati)

ad aiutare. -grazia aiutante: grazia attuale (cfr. grazia).

-grazia aiutante: grazia attuale (cfr. grazia). s. agostino volgar.

del comandamento, allora rifuggono all'aiutante grazia, per la quale diventino suggetti a

. segneri, iii-3-212: oltre la grazia abituale santificante... riceviamo ancor

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (1 risultato)

di qualche aiuto di costa, e di grazia la lettera dice che v. e

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (2 risultati)

, 7-25: e ora con la grazia di dio e col suo aiuto..

ma non gracili: giovanissime, d'una grazia acerba, con le scapole simili ad

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

a indicare rapidità, levità, agile grazia, ansia di volo, impulso, aspirazione

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (1 risultato)

tanto vali, / che qual vuol grazia ed a te non ricorre, / sua

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (1 risultato)

rossa de'capelli si spartiva a incorniciare la grazia del pallido viso alabastrino. borgese,

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

iv-i- 506: ella aveva la grazia, l'agilità, la leggerezza delle

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (2 risultati)

amor quest'occhi lagrimando chiuda, / qualche grazia il meschino / corpo fra voi ricopra

qual pover peregrin albergo chiede / per grazia e per mercede. idem, 865:

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (1 risultato)

, scendevano attorno a lei con tanta grazia come se ella fosse stata la madre

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (1 risultato)

veder qualche effetto, mai ebbi grazia di vederne alcuna cosa degna da dover

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (2 risultati)

avevano [le spalle] nella loro grazia delicata, nel contorno alcun poco cadente,

bilancia diritta. s off redi del grazia, 6: noi non possiamo alcuna cosa

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (1 risultato)

cinque sensi, 1-11: e poscia fa grazia al popolo allegge- rando i trebuti,

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (2 risultati)

gli artefici e popolo minuto gli domandarono grazia, che fos- sono alleggiati delle importabili

dalla miseria del peccato allo stato della grazia. landino, 7 [. inf.

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (1 risultato)

so che si sia. soff redi del grazia, 16: e ancora prega dio

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (1 risultato)

tira: cioè le quali corde la grazia dello spirito santo tempera tirando le corde

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (1 risultato)

idem, 9-41: per avere la grazia, e la gloria di dio, non

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (1 risultato)

: auto che io ho la grazia, lascerò tutta la divozione di roma

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (1 risultato)

, mio cuore, fatto per altissima grazia questa mattina ospite e alloggiatore d'un dio

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

« beati cui alluma / tanto di grazia, che l'amor del gusto / nel

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (1 risultato)

quest'occhi lagrimando chiuda, / qualche grazia il meschino / corpo fra voi ricopra,

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

ali e gran punte; ma veggasi in grazia con qual proprietà siano dagli stranieri stati

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (2 risultati)

più bello era vedere con che agevole grazia ella portava quel corpo e quel suo

la sua donna alquante cose. soffredi del grazia, 12: alquanti cherici parlano

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (1 risultato)

vada all'altare. soff redi del grazia, 12: chi l'altare serve,

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (1 risultato)

alterate da alcuni movimenti accidentarii. di grazia, i-90: la diversità delle figure

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (1 risultato)

una certa alterazione di ira e di grazia, di voluttà e di dolore. leone

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (3 risultati)

non rovini a fondo: / non ha grazia nel mondo. francesco da barberino,

grazie vengon tutte quante, / prestami grazia. aretino, ii-135: è ora

collocato nel seno del favore de la sua grazia. firenzuola, 450: noi dui

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (2 risultati)

membra si snodavano in movimenti di una grazia virile. ungaretti, ix-35: di rado

366-41: vergine santa, d'ogni grazia piena, / che per vera et altissima

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

, non ti soccorra con abbondanza di grazia. idem, ii-283: non solo è

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

quale i greci e noi toscani chiamiamo grazia. manzoni, pr. sp.,

li segni de mars. soffredi del grazia, i-158: e perciò dei tacere quando

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (1 risultato)

figli e non venuti altronde, / questa grazia vi chiedo io vecchia e stanca.

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

/ panni pur ch'a'tuoi dì la grazia tocchi. idem, 128-67: né

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (4 risultati)

per la bellezza, il garbo, la grazia, la gentilezza), che ispira

volto e di persona, con quella grazia che lo facesse così amabile. idem,

ruzzare innanzi alla finestra, con ima grazia amabilissima, godendo ch'io lo vedessi.

le rose, discende piano, con grazia, con amabile stento. idem, ii-530

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (1 risultato)

questa fusione miracolosa di forza e di grazia, davanti a questo amalgama di cui si

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

, / ma pochi son ne la grazia d'amore. dante, conv.

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (1 risultato)

peccato, e accatti a noi dolcezza di grazia. barberini, iii-269: ahi che

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

chiamano verità. quasimodo, no: grazia amara del viver senza foce.

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (1 risultato)

misera sua figliuola, che dio mi dia grazia, che io sia sempre amatrice

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

: la sua persona svelta vestiva con grazia intelligente il robone della dogaressa e il peplo

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (1 risultato)

. baldini, 4-169: mobili senza grazia e senza solidità, il tutto poi

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (1 risultato)

. idem, iv-2-508: la sua grazia delicata era un po'contratta dall'inquietudine

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (2 risultati)

onori. marcellino, 2-21: ditemi di grazia, non è grande infruttuosità questa,

... si vuole insinuare nella vostra grazia co 'l grattarvi le orecchie e co

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

dignità. caro, 15-i-254: procuratemi la grazia di monsignor reverendissimo vostro, della quale

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (1 risultato)

beatitudine sanza abandono. soff redi del grazia, 9: non è sì dolce

vol. I Pag.394 - Da AMITTO a AMMACCHIARE (1 risultato)

; nel che bene spesso consiste la grazia della cosa scolpita o dipinta.

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (1 risultato)

frenza ogni suo dritto servo. soffredi del grazia, 4: perché amaestre altrui di

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (2 risultati)

redi, 16-iv-44: ma udite di grazia che bizzarra stravaganza. quest'olio messo

dialetto vi ha molta e facilità e grazia; e il discorso ne riceve una

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

, cioè il peccato. soffredi del grazia, 7: l'uomo che dimora lungamente

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (1 risultato)

, perciocché queste opere sono propie della grazia di dio, ma per le virtudi e

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (1 risultato)

potea parlarmi chiuso. soff redi del grazia, 7: la parola tua.

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (1 risultato)

:..., dolci e ogni grazia di dio. baldini, 4-63:

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

so ben onde / apra l'uscio alia grazia, che s'infonde / nel cor

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

fiorentini l'aveano a procacciare [quella grazia] a messer azzo per amore che con

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (1 risultato)

incominciò a lavorare, ed in tanta grazia e buono amore venne della buona donna

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (2 risultati)

la bellezza, la leggiadria, la grazia); amabile, piacevole.

amorosette lacrime lei mi pregava, che di grazia io mi fermassi in napoli. tasso

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (1 risultato)

snervato e ampollosamente espresso e con mala grazia. fo scolo, v-96

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (1 risultato)

discipulo, che tale, per la dio grazia, sono io, che fui l'

vol. I Pag.445 - Da ANCHE a ANCIDITORE (1 risultato)

, 5-2: i'ho sì poco di grazia 'n becchina, / in fé di

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (1 risultato)

. idem, 207: va colla grazia del nostro signore! /...

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (4 risultati)

congiunto, che a chiunque voleva dal signor grazia alcuna, era bisogno che egli andasse

per le sue mani, altrimenti la grazia non conseguiva. n. franco, 2-13

porse prieghi che in luogo di somma grazia via il lasciasse andare. berni,

cecchi, 39: oh sì, di grazia / andian via; nastasìa, a

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

-basta! vatti con dio! -di grazia... -taci, ch'io taccio

che ', ecc. ma, di grazia, chi va entro la macchina,

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

, quanta buona educazione e quanta inimitabile grazia ci sia in quel suo poco apparire

vol. I Pag.469 - Da ANGELICALE a ANGELO (2 risultati)

, xxi-992 (49): la divina grazia continuamente fece questo angelico uomo crescere di

una bellezza aerea, immateriale, una grazia innocente. d'annunzio, iv-1-139:

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (2 risultati)

conforto. 4. bimbo di grazia e candore angelico; bambino che raffigura

iii-283: un angelo di bellezza e di grazia non basterebbe ad accendermi. proverbi toscani

vol. I Pag.472 - Da ANGLICISMO a ANGOLO (1 risultato)

28-8: già è manifesto per la grazia di dio, a ciascuno che

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

langue, / vogli imprimer ornai per grazia chieggio, / sì ch'ai fin del

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (1 risultato)

. galileo, 1-2-152: mi faccia grazia di rappresentare altlll. sig. spinola questo

vol. I Pag.479 - Da ANIMA a ANIMA (2 risultati)

estens. d'annunzio, ii-573: grazia del ciel, come soavemente / ti

attra- versaron la piazza, dove per grazia del cielo, non c'era ancora

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

una specie di eleganza interiore, una grazia alterna che di dentro animava ogni piega

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

... possa recarsi a vendere una grazia ad uno sfortunato? -prendere,

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (2 risultati)

leopardi, iii-178: avrei per somma grazia di sapere s'ella abbia in animo di

.. che non potrebbe avere maggiore grazia che lasciare gli studi del prete.

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (2 risultati)

. animosità, rancore. soffredi del grazia, 4: e ovidio disse: -o

boccaccio, i-163: in quella benivolenza e grazia ritornò del re e della reina,

vol. I Pag.490 - Da ANNALISTICA a ANNATA (1 risultato)

, i-13: scese in mare senza grazia, come una foca, e prese

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (2 risultati)

gente anniega se l'aiuto della divina grazia non lo soccorre. segneri, iii-1-28

iii-1-28: se non corrisponderete alla sua grazia colla vostra cooperazione, vi dico che

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (3 risultati)

-ant. anno, o anni, di grazia, della grazia, del signore,

, o anni, di grazia, della grazia, del signore, di cristo,

, i-412: morì negli anni della grazia 1265, e dell'età sua settantotto.

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (1 risultato)

legare ad annodare le note con la stessa grazia ond'ella usava in continui gesti toccare

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (2 risultati)

o gavria, gavria, gran grazia ti faccio, che io ho pazienza

. tommaseo, i-484: trovatemi di grazia un ministero che a compierlo bene sia facile

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (2 risultati)

da parte di dio che addomandi qualunque grazia tu vogli, che te la farà

: tutti coloro a cui, per inestimabile grazia [la dottrina evangelica] è annunziata

vol. I Pag.504 - Da ANNUNZIATA a ANNUNZIO (1 risultato)

sperando per l'annunzio buono / acquistar grazia. marino, 5-6: o vi

vol. I Pag.508 - Da ANSERI a ANSIO (1 risultato)

ufficio, accertandola che mi fa singoiar grazia, trovandomi con quella ansietà, e

vol. I Pag.510 - Da ANTARES a ANTECESSORE (1 risultato)

per natura. bruno, 3-841: fatene grazia ad un cosmografo, perché gli vada

vol. I Pag.516 - Da ANTICANCEROSO a ANTICIPARE (1 risultato)

. castiglione, 133: hanno queua grazia e venerazion che l'antiquità presta non

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (1 risultato)

dell'antica fiamma. soff redi del grazia, io: al nemico antico non credere

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (1 risultato)

, di cattivo gusto, privo di grazia. panzini, i-461: ora è

vol. I Pag.522 - Da ANTIFONALE a ANTILIBERTÀ (1 risultato)

ottimo, iii-524: per la grazia conceduta da dio, questi,

vol. I Pag.528 - Da ANTISOCIALISTA a ANTITRAGO (2 risultati)

a parlare dell'affettazione come antitesi alla grazia e a suggerire di nascondere l'arte con

più grandiosa, che il contraposto della grazia e della natura, della previdenza divina

vol. I Pag.529 - Da ANTITRINITARI a ANTOCARI (1 risultato)

innanzi alquanti, e lodando in me la grazia di dio, cioè che io mi

vol. I Pag.530 - Da ANTOCARPO a ANTRISCO (3 risultati)

la messaggiera della primavera, / la grazia mite, l'anima del marzo.

. ótv&og * fiore 'e * grazia antocarpo (antocàrpio), sm.

esser filli, per nome antonomastico della grazia istessa. l. bellini, ii-125

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

frutto di nostra dimora. soffredi del grazia, 8: dei dire chiaro ed aperto

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (2 risultati)

esentato dalla carica della parte, e in grazia del sig. principe suo figliuolo fermato

. beltramelli, iii-935: anche la grazia più lieve si appanna agli occhi della

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (1 risultato)

gambo, foglie, fiori e frutto in grazia solo del seme. mazzini, ii-126

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (1 risultato)

s'apparecchian di bere. soffredi del grazia, 12: al peccato s'aparecchia chi

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (2 risultati)

et altro per l'aria. di grazia, 1-88: le cose condensate maggiormente

quanta buona educazione e quanta inimitabile grazia ci sia in quel suo poco apparire e

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (1 risultato)

peregrinavano verso il luogo santo a chieder grazia del loro soffrire. panzini, ii-580

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (3 risultati)

, / ma pochi son ne la grazia d'amore. dante, 10-10: per

non lo potrai appellare. soff redi del grazia, 12: lo guadagno che s'

per altro giurava appellarsi: l'appello in grazia del re non s'ammetteva, né

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (1 risultato)

. davanzali, ii-341: l'appello in grazia del re non s'ammetteva, né

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (1 risultato)

e ci ha appestati, / andiam di grazia a svapo rarlo al fiume

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (1 risultato)

con tanta poca arte e con tanta mala grazia, che e'non si vedde mai

vol. I Pag.569 - Da APPICCIARE a APPICCINIRE (1 risultato)

cadeva giù alquanto, aveva quella cadente grazia che è un segno d'aristocrazia fisica.

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (2 risultati)

], 20-11: l'appio ha grazia nel vulgo, imperò che nel brodo

abondantemente nuota e ne'condimenti ha peculiare grazia. idem [plinio], 20-11:

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (3 risultati)

galileo, 761: ditemi, di grazia, quali stravaganze o troppo sforzate sottigliezze

593: che dubbio adunque? che in grazia sua concederà quanto chieggasi, mentre questo

i-71: se con l'ordinaria / mia grazia t'applico una nerbatina / vedremo un

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (4 risultati)

293: trova il mio prego / grazia appo te? leopardi, 32-248:

3. figur. nel favore, nella grazia di alcuno. francesco da barberino,

maria, imperò che tu hai trovata grazia appo dio. leggenda di s.

/ non è vile appo lui la grazia mia. bar etti, i-12: spero

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (1 risultato)

, quantunque depresso sia, mai della grazia di dio non si dee disperare,

vol. I Pag.578 - Da APPOIARE a APPORRE (1 risultato)

nuovo fabbricatore si deve fare con buona grazia del padrone dell'altra fabbrica, e

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

.., con tutta la sua grazia... lo colpì negli occhi con

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (2 risultati)

nell'opinione, nel favore, nella grazia di alcuno. fiore di virtù,

iesù prosperava in sapienza ed età e grazia appresso dio e gli uomini. alberti,

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (1 risultato)

essi maggiormente approfittare, supplica di ottener grazia dalla sacra congregazione di poter dimorare due

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

segno, imperò ch'è argumento di grazia approssimante. g. m. buondelmonti,

vol. I Pag.597 - Da APRILINO a APRIRE (2 risultati)

virgulto primaverile; / e certo non è grazia alcuna / che vinca tua grazia d'

è grazia alcuna / che vinca tua grazia d'aprile / quando la valle è

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

il passo aprite, / di cui per grazia dite è fatto degno. -aprirsi

vol. I Pag.601 - Da APRISCATOLE a APROCHEILO (2 risultati)

dante, par., 24-120: la grazia, che donnea / con la tua

. fazio, i-2-65: così la grazia de la somma spera / m'aperse lo

vol. I Pag.608 - Da ARANCIO a ARARE (2 risultati)

mirti neri e bianchi, ed in grazia dei lauri freschi e verdi, e bontà

, e mille altre cose per acquistare la grazia loro, e dare loro diletto

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (1 risultato)

di merito pre ceda la grazia. = lat. arausicanus (

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

, 8-11: diedele per sovrana grazia il libero arbitrio di operar bene

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (2 risultati)

nera conferisce a talune una squisita grazia arcaizzante. arcaizzare, intr.

dal ciel sulla progenie umana. grazia, 15: ciò farai a l'assempro

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (1 risultato)

, pur che volesse, rimettersi in grazia di dio misericordioso. 3.

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (1 risultato)

], 918: io, secondo la grazia di dio che mi è stata data

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (1 risultato)

ordini corintii che salivano con un ritmo di grazia e di forza al fastigio. panzini

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (2 risultati)

. fagiuoli, 3-1-118: udite in grazia quello che ha sognato / un vostro

. menzini, 5-227: pur della grazia al buon voler m'arrendo, / e

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (1 risultato)

pisa... è arcivescovado per grazia, come in questo [libro] fia

vol. I Pag.631 - Da ARCOBALENARE a ARCOBALENO (1 risultato)

materia di con un'accorta leggerezza e tanta grazia d'amore che bene operare, e

vol. I Pag.634 - Da ARDENTEMENTE a ARDERE (1 risultato)

le opere loro sono ignude e senza grazia o leggiadria alcuna, ma esprimono ancora il

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (2 risultati)

miei toccar 10 fondo / della mia grazia e del mio paradiso. petrarca,

tutto d'amor, ne farà ogni grazia. petrarca, 65-13: non prego già

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (2 risultati)

] piena di nerbo, o di grazia...; niente schiva degli 'ardiri'

: certe sue fantasie erano piene di grazia, di freschezza e di ardire.

vol. I Pag.639 - Da ARDUAMENTE a AREA (1 risultato)

cangiano la gravità palustre nella più ardua grazia e non remano ma veleggiano sopra le

vol. I Pag.640 - Da AREALE a ARENARE (1 risultato)

uno pugno d'arena marina e domandò di grazia di potere vivere tanti anni quanti quelli

vol. I Pag.642 - Da AREOPAGITICO a ARGEMONIA (1 risultato)

fico infernale. coltivasi ne'giardini in grazia de'suoi fiori d'un bel giallo

vol. I Pag.643 - Da ARGENTALE a ARGENTINO (1 risultato)

. argènterie, confetti, dolci e ogni grazia di dio. d'annunzio, iv-1-749

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

delle cose. idem, i-1003: dalla grazia si può dunque argomentare alla bellezza,

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

vi dico che io mi reputerei maggior grazia che voi cosa che io far potessi che

vol. I Pag.650 - Da ARGOMENTOSO a ARGUTO (4 risultati)

: ti fa [aristotele] con tanta grazia un argumento, / che te lo

pertanto condito alla occasione d'una grazia arguta. leopardi, ii-319:

sognavo... / l'arguta grazia delle due crestaie, / o città favorevole

/ discesa, bella e piena di grazia *. tenca, 1-87: l'analisi

vol. I Pag.651 - Da ARGUZIA a ARIA (2 risultati)

schietta. 4. argutezza; maliziosa grazia (come segno del volto, guizzo

, 420: e per meglio guadagnarsi la grazia sua, cercava accrescendo le mie arguzie

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (3 risultati)

, 1-260: parmi non pic- ciola grazia quella di quel pittore il quale fa bone

i-45): con tanta venustà e grazia il tutto faceva, ch'ogni cosa,

moti risultava quell'attitudine, che « grazia » si domanda. d. bartoli,

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (1 risultato)

fonte d'ogni dono e d'ogni grazia. marsilio ficino, 2-105: quegli

vol. I Pag.659 - Da ARISTA a ARISTOTELICAMENTE (1 risultato)

spalle... aveva quella cadente grazia che è un segno d'aristocrazia fisica

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (1 risultato)

da arlecchino (a indicare anche la grazia del corpo). lippi

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

piaccia a voi di donarmi una nobile grazia: cioè, che un torneamento feggia

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (1 risultato)

solida. bruno, 3-841: fatene grazia ad un cosmografo, perché gli vada

vol. I Pag.673 - Da ARMONISTA a ARNESE (2 risultati)

sfilinguellìo e sfilinguellare, con vostra buona grazia, mi paiono vocaboli più scorrevoli,

leopardi, ii-119: spesse volte la grazia... risulta da certe parti

vol. I Pag.680 - Da ARRAMPICATA a ARRANDELLARE (1 risultato)

lippi, 10-20: pur, grazia del martello e degli sproni, /

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

, che e'fosse fatto loro qualche grazia. = spagn. arrendator, da

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (1 risultato)

commodo dello stato, a conciliarsi la grazia dei privati. = lat. tardo

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (1 risultato)

mi fare stentare, o chiave, di grazia. chi non s'arrischia non guadagna

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

di te mi persuasi, / prestami grazia che l'un verso arrivi / alla grandezza

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (1 risultato)

/ il cui pregar il ciel per grazia arriva. bruno, 47: giunsero

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (1 risultato)

sforzo, si smarrisce nel miraggio della grazia. moravia, vii-207: era un giovanotto

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (2 risultati)

tillustrissimo sig. abate lucini vuol farmi la grazia di arruolarmi nel numero de'suoi servitori

di che 'l santo spirito arrosa di grazia. = dal fr. arroser (

vol. I Pag.699 - Da ARROTOLAMENTO a ARROVENTARE (2 risultati)

, iv-2-1235: quella inflessione della sua grazia... pareva favorita dalla gonna

.. acquistava splendori perlacei di bella grazia. moravia, v-200: 1 fianchi

vol. I Pag.705 - Da ARTAGOTICAMENTE a ARTE (1 risultato)

in profil in un cerfatto / che dà grazia e rilievo alla figura. /

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

che l'arte sia accompagnata sempre con grazia di facilità e di. pulita leggiadria

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (1 risultato)

e pur novella / un'artefice man grazia gli acquista. fanzini, ii-92: densi

vol. I Pag.710 - Da ARTERIOSCLEROSI a ARTICOLATO (1 risultato)

provare dell'antartico. bruno 3-841: fatene grazia ad un cosmografo, perché gli vada

vol. I Pag.713 - Da ARTIFICIALITÀ a ARTIFICIO (1 risultato)

rajberti, 2-174: lo spirito, la grazia, l'eleganza, e i modi

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (1 risultato)

vagavano pettinate artifi- ziosamente la loro fresca grazia fuori della porta. 2.

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

ci ha più asauditi per la sua grazia. = variante di esaudire (v

vol. I Pag.719 - Da ASBERGO a ASCENDENTE (1 risultato)

con le mani sotto le ascelle con grazia modesta. nievo, 36: prendeva

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (1 risultato)

e non ascendon dove / ascender senza grazia è pensier vano. trissino, i-21:

vol. I Pag.722 - Da ASCESI a ASCIA (1 risultato)

conseguire (sempre con l'aiuto della grazia) la perfezione spirituale mediante gli esercizi

vol. I Pag.726 - Da ASCIUTTORE a ASCOLTARE (1 risultato)

dovrei [la mia donna] / di grazia piena e di durezza nuda. giraldi

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (2 risultati)

18-2-227: ciò diceva con tanta grazia e con tale eloquenza, che fa

di sotto, e con arte e grazia talora lo mostrino e talora lo ascondino,

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

a dio, ed erano in sua grazia, in sua salvaguardia, contenti nel

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

il popolo gentile ricevette in sé la grazia e il frutto della incarnazione del figliuol di

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (2 risultati)

vita ancor aspetta / se innanzi tempo grazia a sé noi chiama. boccaccio,

ov'io le scrissi. soffredi del grazia, 8: e senaca disse: -aspetta

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (1 risultato)

. castiglione, 105: una certa grazia, e, come si dice, un

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (2 risultati)

da inedia ad opulenza, / da grazia a venustà, da asprezza a calma.

riprensione, aspro rimprovero. soffredi del grazia, 7: e le dolci paraule sempre

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (1 risultato)

, diminuì gran parte della bontà e grazia di quelle. 16. fonet

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

e assapora la vita che con una grazia novella gli scopre i suoi più delicati

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (1 risultato)

nel tornare alla sua freddezza. di grazia, i-91: figura piana e sottile,

vol. I Pag.752 - Da ASSECCHIRE a ASSEDIO (1 risultato)

cagioni di meraviglia la facilità e la grazia con cui il caso asseconda lo svolgersi

vol. I Pag.755 - Da ASSEGNATO a ASSEMBLEA (1 risultato)

a loro fosse promessa, sanza nulla grazia gli fece mettere in pregione. alberti,

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

altre di mal fare exemplo. soffredi del grazia, i- 157: adonqua,

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (1 risultato)

idem, ii-62: il mele della vostra grazia... sia gustato da me

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (1 risultato)

vita e della morte. soffredi del grazia, 13: se paraule non siano infiate

vol. I Pag.764 - Da ASSICURARE a ASSICURARE (2 risultati)

tutto invenzione. giordani, ii-8: fatemi grazia di assicurarmi con una riga che il

lochi della italia, che hanno qualche grazia nella pronuncia. della casa, 2-3-66

vol. I Pag.771 - Da ASSISTITO a ASSOCCIARE (2 risultati)

dio lo assisterà con la sua santa grazia in questa virtuosa e caritativa fatica.

acciapinate / per non restar della mia grazia in asso, / l'è veramente cosa

vol. I Pag.773 - Da ASSOCIAZIONISTA a ASSOLCATO (1 risultato)

tale opra sia ferma e secca. di grazia, 1-88: la condensazione..

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (2 risultati)

, ii-335: il pontefice ricevutigli a grazia gli assolvè,... assoluti,

alcuni condannati a morte, e per grazia all'ergastolo, molti alla galera,

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

, ii-335: il pontefice ricevutigli a grazia [gli ambasciatori veneziani], gli

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (1 risultato)

par mai fatto con quella facilità e grazia che naturalmente fanno coloro che temperatamente,

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (1 risultato)

mio... per liberalità e grazia della donna mia assunto a questo grado

vol. I Pag.802 - Da ATROCIA a ATTACCAMENTO (1 risultato)

/ discesa, bella e piena di grazia ». idem, viii-3-17: atropos

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (1 risultato)

, 70: si considera [la grazia della movenza] nel soave moto di

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

., riceveva gli ospiti con squisita grazia di sorriso e di parole, cercando atteggiarsi

vol. I Pag.810 - Da ATTEMPERATO a ATTENDERE (3 risultati)

. maffei, 3-264: gl'infuse nuova grazia ed inesti- mabil dono di una soave

da quelli che attendono l'aura della lor grazia, a fine che il dono loro

2-756: sorprese piene di sapore e di grazia m'attendono alle svolte. saba,

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

e abiti lontano / con la tua grazia. 4. locuz.

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (1 risultato)

sibile. redi, 16-viii-284: questa grazia mi costituisce in una gloriosa desideratissima

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (1 risultato)

. ridurre di un terzo; golare grazia da dio non lo aiuta, il peccatore

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (3 risultati)

attica, con la proprietà e la grazia tipiche degli scrittori attici. varchi,

4. figur. proprietà di linguaggio; grazia ed eleganza di stile. -per estens

ricevuta la fiamma, cioè l'accendimento della grazia, corri operando con essa, non

vol. I Pag.819 - Da ATTILA a ATTINENTE (3 risultati)

, 156: non vi pare che grandissima grazia tenga, se ivi si vede con

tua attillatura e di quella tua studiata grazia di vestimenti. idem, ii-214:

si richiede la delicatezza, leggiadria, grazia, attillatura. galileo, 5-

vol. I Pag.820 - Da ATTINENZA a ATTINIFERO (1 risultato)

, 193: chi vuole attignere la divina grazia, non conviene che stea erto per

vol. I Pag.821 - Da ATTINIO a ATTITUDINE (1 risultato)

tutto attitudine, disegno, unione, grazia e diligenza. idem, ii-81:

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (1 risultato)

e toni che mi conciliassero la buona grazia del signor duca. manzoni, pr.

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

persuadono a credere che una dimanda di grazia sarebbe un atto nocivo alla causa pubblica

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (1 risultato)

trasfigura. baldini, 4-52: dietro la grazia familiare di quel sorriso avresti detto che

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (1 risultato)

: tu dovevi con dolce modo supplicare grazia dal duca dell'attoria di tibaldo, e

vol. I Pag.829 - Da ATTORTIGLIATA a ATTRABACCATO (1 risultato)

, 391: il peplo che fasciava con grazia attorta il busto perfetto, avvolgeva le

vol. I Pag.831 - Da ATTRASSO a ATTRAVERSARE (4 risultati)

marino, vii-389: mitigando col rigore la grazia e con l'attrattiva lo spavento,

machiavelli, 827: avea la testa una grazia attrattiva / tal ch'io non so

attrattive, garbate e piene di tanta grazia. 3. medie. ant

consiste, ch'essa nega un vero in grazia di un altro vero. d'

vol. I Pag.835 - Da ATTRIBUTO a ATTRITAMENTO (3 risultati)

savonarola, iii-181: questo nome grazia si piglia per qualche benefizio, cioè

el tal signore ha fatto a costui una grazia, il che vorrebbe dire che t'

., 17-120: è chi podere, grazia, onore e fama / teme di

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (2 risultati)

. idem, ii-5: e se grazia divina non v'abbonda / che 'l buon

attuale e pieno di perfezione e di grazia di dio. sarpi, i-312: tutte

vol. I Pag.837 - Da ATTUALISMO a ATTUAZIONE (4 risultati)

che precede, segue, accompagna la grazia abituale ma è da essa distinta (

pallavicino, 3-222: si parlava quivi della grazia attuale, cioè dell'aiuto; e

della forma giustificante; soggiungendosi che tal grazia spesso fa che dio non sia abbandonato

dovute disposizioni, affine di conseguir la grazia attuale, che dio per altro ti avrebbe

vol. I Pag.838 - Da ATTUFARE a ATTUTARE (1 risultato)

pallavicino, 3-1-102: al capitale della grazia che dio ci consegna, qualche acquisto

vol. I Pag.842 - Da AUGNATURA a AUGURE (1 risultato)

madre terra legati sono fanno auguménto. di grazia, i- 88: la condensazione.

vol. I Pag.843 - Da AUGURIARE a AULA (1 risultato)

l'alto animo e l'augusta grazia e virtù di lei ora accompagno un sentimento

vol. I Pag.845 - Da AUMENTATIVO a AURA (3 risultati)

ragionevole. leonardo, 1-277: grandissima grazia d'ombre e di lumi s'aggionge alli

intenzione è piena d'inganno. soffredi del grazia, io: al nemico antico non

xxi- 913 (9): grande grazia riceverai da dio, ed esalteratti e

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (1 risultato)

ottimo, i-i: lucia per la grazia cooperante ed ausiliante. ausiliare1, agg

vol. I Pag.850 - Da AUSILIATORE a AUSTERO (1 risultato)

i creando, a suo piacer di grazia dota / diversamente. ariosto, 26-19

vol. I Pag.861 - Da AUTORITARIO a AUTORIZZARE (1 risultato)

nuove, luce a le oscure, grazia a le inette, ornamento a le inculte

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

l'andare a lui. soffredi del grazia, 14: ne l'avacciare e nel

vol. I Pag.867 - Da AVANTIERI a AVANZARE (1 risultato)

più s'avanzavano nebo spirito, e assai grazia acquistavano presso dio. giordani, ii-123

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

rata nominanza /... / grazia acquista nel ciel che sì li

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (3 risultati)

, ii-35: spero che se di questa grazia non mi fu scarso, de l'

annunziare. / « ave, piena de grazia en vertute, / enfra femene tu

ave, / gli altri campar per grazia dell'altissimo. 2. sf.

vol. I Pag.873 - Da AVELTO a AVENTE (2 risultati)

dell'angelo. soffredi del grazia, 15: ciò farai a l'assempro

aveniménto, sm. ant. grazia, garbo. latini, i-367

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (4 risultati)

questa rinnegatacela della mea, / di grazia, fa ancor ch'io l'abbia

destrieri e sergenti, e non sia in grazia di papa, non v'è avuto

avria di catto. -aver di grazia: reputare qualcosa un grande favore.

] a pierantonio; e arallo di grazia. -aver di mira una cosa

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (1 risultato)

abbiamo aver per bene, e a grazia riputarci, quando dio ci manda quest'

vol. I Pag.878 - Da AVERNALE a AVIDO (1 risultato)

viani, 19-296: che dio mi dia grazia che quando tu sarai preda della demonia

vol. I Pag.879 - Da AVIERE a AVOGADORE (1 risultato)

salvini, 39-vi-237: è inesplicabile la grazia,... che gli fiorisce sul

vol. I Pag.881 - Da AVORNIELLO a AVVALLATO (1 risultato)

del cielo bianchiccio, stavano in una grazia maestosa ed inutile di pitture mezzo scancellate

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (1 risultato)

confessione; gradite, avvalorate con la grazia vostra il mio atto di contrizione e

vol. I Pag.884 - Da AVVEDIMENTO a AVVEDUTO (1 risultato)

, durare né ripararci, se speziai grazia di dio forza ed avvedimento non ci pre

vol. I Pag.885 - Da AVVEGNACHÉ a AVVELENARE (1 risultato)

4: e dio lo sae che questa grazia èe rada, / avegna ch'ella

vol. I Pag.886 - Da AVVELENATO a AVVENEVOLE (6 risultati)

stuparich, 2-335: la luce era grazia, era amore. nella tenebra si

. avvenantézza, sf. ant. grazia, leggiadria, avvenenza.

. avvenènza, sf. leggiadria, grazia (nell'aspetto e nei modi)

, gioventù, buona mina, buona grazia, brio, disinvoltura barzelletta, mettete

celebre un tempo per la sua avvenenza e grazia, ella era stata scelta in isposa

conosciuto mai il fiore dell'avvenenza, la grazia, né la freschezza. =

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (4 risultati)

avvenevolménte, avv. ant. con grazia, in modo piacevole.

siamo, e chiamasi la legge de la grazia. scala del paradiso, 187:

7. ant. convenienza, corrispondenza; grazia; portamento. latini, rettor

voglio io che tu mi facci una grazia: che che di me s'avvenga,

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (1 risultato)

561: s'ella va, ha grazia; s'ella siede, ha vaghezza;

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (2 risultati)

: innanzi allo avvento tuo non fu grazia, ma doppo la tua fede è venuto

tua fede è venuto a noi ogni grazia. oriani, iii-390: l'avvento di

vol. I Pag.891 - Da AVVENTORE a AVVENTURA (1 risultato)

, non ti smarrire. soffredi del grazia, 5: no riprendere lo ditto né

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (1 risultato)

8-43: chi attende a acquistare la grazia degli uomini, avvertisca, quando è

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (1 risultato)

quest'ottimo padre v'ha lasciati nella grazia del popolo, nell'amore de'cittadini,

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (1 risultato)

de'ricci, 361: di grazia... non v'avvilite, e

vol. I Pag.901 - Da AVVILITO a AVVILUPPATO (1 risultato)

il cervello; deh lasciami star di grazia, ch'i'ho stizza pur troppo.

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (1 risultato)

leggiadria. varchi, v-22: di grazia vi prego, che non vi paia fatica

vol. I Pag.903 - Da AVVINGHIARE a AVVISAMENTO (1 risultato)

lor mezzo la beni- volenza e la grazia del re favorevole alla predicazion della fede

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

, 4-23: ti priego, di grazia, che m'avvisi a lione il

vol. I Pag.908 - Da AVVIZZARE a AVVOCATO (1 risultato)

: o fonte di pietà, fonte di grazia, / madre de'peccator, nostra

vol. I Pag.909 - Da AVVOCATORE a AVVOLGERE (1 risultato)

: poco è in me di quella grazia e dolcezza che avvolge le mie buone

vol. I Pag.910 - Da AVVOLGIBILE a AVVOLTO (1 risultato)

. pitti, 2-28: accortisi della grazia universale de'due fratelli, s'avvolgevano

vol. I Pag.912 - Da AZIENDALE a AZIONE (1 risultato)

ho cono sciuto, di grazia pigliate fatica di mandarmi un sunto de'

vol. I Pag.921 - Da BABESIA a BACAROZZO (1 risultato)

a dio, acciò che elli riceva grazia in questo e ne l'altro mondo.

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (1 risultato)

, 713: san chimenti gli ha fatto grazia. - e'si vuol porvi una

vol. I Pag.926 - Da BACCELLONERIA a BACCHETTA (1 risultato)

/ spaccian l'autorità, gonfian la grazia, / maneggian la bacchetta temerari.

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (2 risultati)

piccola, scarna, giallastra, priva di grazia femminile, stramba nel portamento; doveva

redentor si svena, / e in grazia sol di due bacchettoncelle / fu di morte

vol. I Pag.929 - Da BACHECO a BACIARE (4 risultati)

rendermi con l'intercessione sua degno della grazia di lui. galileo, 1-1-23:

al sig. francesco mi farà grazia rendere il baciamano. marino, i-316

mille baciamani, ed alla vostra buona grazia mi raccomando. parini, 334: se

turchi: ed ha acquistato la grazia del papa per li molti basciapièdi e

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (1 risultato)

dalla bocca dell'ardito che non mancava di grazia. cassola, 2-80: -oh nina

vol. I Pag.933 - Da BACINO a BACIOZZO (2 risultati)

nel bacio del signore: morire nella grazia di dio. collodi, 637:

alzò la blanda venere e la dimandò in grazia a gli dei, perché qualche volta

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (1 risultato)

de'fatti; e badate, di grazia, ch'io procedeva, se non con

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (1 risultato)

a sé, con portentoso incanto di grazia, quello era un artista che sentiva assai

vol. I Pag.943 - Da BAGHERINO a BAGNANTE (1 risultato)

oggi non ha altra funzione che dar grazia alla calza, servì in origine

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (1 risultato)

293): e se tu questa grazia non mi vuoi fare, almeno un bicchier

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (1 risultato)

. corse alla madonna e dimandolle di grazia che ella contentasse un povero mendico tutto

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (3 risultati)

dottorelli. idem, 1-18: e con grazia fanciullesca cavava la lingua fuori, e

stato. parini, 575: ditemi di grazia: vi volete voi la baia de'

prese per la cappa il signor don grazia, fanciullino di poco tempo, e mi'

vol. II Pag.3 - Da BALDANZEGGIARE a BALDEZZA (1 risultato)

/ schiumanti di baldanza, / con la grazia dei giovini animali. palazzeschi, ii-344

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

», inglese, che ha un'altra grazia o forse non ne ha, con

vol. II Pag.6 - Da BALENATO a BALENIO (1 risultato)

o traballi, e cominci a cadere della grazia del suo padrone. abba, 1-99

vol. II Pag.8 - Da BALESTRA a BALESTRARE (1 risultato)

come palle da balestra, con mala grazia; o finalmente ch'egli metteva il pane

vol. II Pag.10 - Da BALESTRONE a BALÌA (1 risultato)

fuori dell'isola; e bali di grazia, eletti dal gran maestro o dal

vol. II Pag.16 - Da BALLATOIO a BALLINO (1 risultato)

con accompagnamento di nacchere e con tanta grazia e leggerezza, come non avrebbe saputo

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (1 risultato)

in venezia s'esser- cita con grazia e con valore. = deriv

vol. II Pag.26 - Da BALZATO a BALZO (1 risultato)

nervi agile al balzo, / e nella grazia del tuo piede scalzo / se t'

vol. II Pag.28 - Da BAMBAGIA SELVATICA a BAMBINATA (1 risultato)

e ne'profumi, fate, di grazia, un'esperienza di vita: mandategli,

vol. II Pag.32 - Da BAMBUSA a BANCA (2 risultati)

camminare... manovrando con molta grazia la inseparabile ed agile giannetta di bambù

all'uno e all'altro; mangiano con grazia piccole cosine: una banana, un

vol. II Pag.41 - Da BANDIERA a BANDIERA (1 risultato)

adoperò, che il fuoco minacciatogli di grazia si permutò in una croce; e,

vol. II Pag.43 - Da BANDIRE a BANDISTA (2 risultati)

stato bandito, / l'ho ritornato in grazia al mio segnore. ariosto, 37-105

cesarotti, ii-267: perciò bandiscasi di grazia questo istesso linguaggio alquanto equivoco, e

vol. II Pag.44 - Da BANDISTICO a BANDITORE (1 risultato)

del tutto immeritata, del resto, in grazia della quale chiunque veniva fra noi vedeva

vol. II Pag.50 - Da BARAMANNO a BARATTAMENTO (1 risultato)

amore, / al di là della grazia negata, / bàratri deliziosi e tremendi /

vol. II Pag.53 - Da BARATTONE a BARBA (1 risultato)

castrato, / tanto più entra in grazia al principale. settembrini [luciano]

vol. II Pag.56 - Da BARBAGIANNAMENTO a BARBAGRAZIA (1 risultato)

. nell'espressione in barbagràzia: per grazia speciale. mattio franzesi, xxvi-3-92

vol. II Pag.57 - Da BARBAIA a BARBARESCO (1 risultato)

piuttosto scherzosa: comp. da barba e grazia con un raccostamene alla locuz. in

vol. II Pag.63 - Da BARBIERIA a BARBINO (1 risultato)

barbiere... vi pettinasse con grazia cotesto vostro barbino di becco affummicato,

vol. II Pag.70 - Da BARDARE a BARDO (1 risultato)

bacchetti, 2-304: un bardassóne senza grazia e senza sale figurava atteone, assalito da

vol. II Pag.72 - Da BARENATRICE a BARIA (2 risultati)

idem, ii-38: lo pregherai che farti grazia / voglia, che 'l suo

bargello a voi venire / con una certa grazia e leggiadria, / che par che

vol. II Pag.76 - Da BARNAGGIO a BAROCCO (1 risultato)

il barocco si alleggerisce e assume maggiore grazia: tendente al rococò (nelle architetture del

vol. II Pag.87 - Da BASILICO a BASIRE (1 risultato)

faceva il diavolo perché avevano invitato comare grazia a pettinare la sposa, mentre sarebbe

vol. II Pag.88 - Da BASISFENOIDALE a BASSARE (1 risultato)

, ballarono una roegarze, con estrema grazia. = forma femm. dell'

vol. II Pag.89 - Da BASSARICIONE a BASSEZZA (1 risultato)

di elia,... raddoppia la grazia e felicità nell'anime di coloro che

vol. II Pag.91 - Da BASSO a BASSO (1 risultato)

, 1-55: parlate basso, di grazia che non fusse qui da presso e vi

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (4 risultati)

, / che basti a render voi grazia per grazia; / ma quei che vede

che basti a render voi grazia per grazia; / ma quei che vede e puote

assai questo che io guadagnavo con la grazia di dio e del mondo. g.

basta che egli diede alle sue pitture grazia, disegno, unione e colorito vago ed

vol. II Pag.98 - Da BASTASO a BASTEVOLE (1 risultato)

la buona creanza vostra, de la grazia e de la liberalità, e vi vuol

vol. II Pag.108 - Da BATTAGLIOLA a BATTELLO (1 risultato)

bataizza » di controversie... sulla grazia, la predestinazione. =

vol. II Pag.116 - Da BATTERIACEE a BATTESIMO (2 risultati)

proprio del battesimo (acqua battesimale, grazia battesimale, innocenza battesimale).

la gran mutazione, che cagiona questa grazia battesimale nelle anime. targioni tozzetti,

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (2 risultati)

presente vita corporale, avendo ricevuta la grazia del battesimo. boccaccio, dee.

per lo peccato era invecchiato, per grazia del battesimo fosse rinnovato. capitoli della

vol. II Pag.118 - Da BATTEZZATO a BATTIBECCO (1 risultato)

. croce, iii-23-459: vi rinnova con grazia la cara commedia dei due che si

vol. II Pag.121 - Da BATTISARTIE a BATTITO (1 risultato)

porge la mano alla nobil dama con grazia da minuetto, l'altro s'inoltra

vol. II Pag.123 - Da BATTO a BATTUTA (1 risultato)

accompagnata -disse con un sorriso ed una grazia studiata come se fosse stata una battuta

vol. II Pag.129 - Da BAZAR a BAZZERANA (1 risultato)

-quello corse, e dinanzi a tanta grazia di dio, fremeva: -che bazza!

vol. II Pag.131 - Da BDELLEPITECO a BEATIFICANTE (2 risultati)

beatifica, che ha la facoltà o la grazia di rendere beato, di concedere la

viii-1-180: beatrice, che quivi la grazia salificante o vogliam dire beatificante s'intende,

vol. II Pag.132 - Da BEATIFICARE a BEATITUDINE (2 risultati)

, cioè beatificatrice; imperò che tale grazia ha a beatificare l'omo. beatificazióne

beatitudine, al quale dio per sua grazia dona la sua giustizia senza opere della

vol. II Pag.133 - Da BEATO a BEATO (3 risultati)

1-1 (67): la quale [grazia di dio] a noi e in noi

o fonte di pietà, fonte di grazia, / madre de'peccator, nostra avvocata

padre) mio antenato, per loro grazia, mi liberarono. idem, 1057:

vol. II Pag.134 - Da BEATORE a BECCACCINO (1 risultato)

felicità di quelle due sillabe uguali la grazia del bambino, insieme a non so quale

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

nomi, 11-85: un altro di sua grazia è sempre incerto, / e se

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (1 risultato)

loro collo, una misteriosa forma, una grazia metter becco, e la piera, più

vol. II Pag.141 - Da BECCO A CUCCHIAIO a BECERO (1 risultato)

roteavano intorno voraci e gli beccottavano quella grazia di dio. = deriv.

vol. II Pag.143 - Da BEFANATA a BEFFAMENTO (1 risultato)

desidera, né spera d'impetrare qualche grazia che dimanda; sicché pur movendo le

vol. II Pag.147 - Da BELGIOINO a BELLATORE (1 risultato)

agio, comodamente; con discrezione e grazia; con abilità, con accortezza,

vol. II Pag.148 - Da BELLATRICE a BELLEZZA (1 risultato)

né sanità, né bellezza, né grazia di fare miracoli, né di profetare.

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (6 risultati)

grazia che di proporzione e di convenenza nasce e

intrinseca e nei corpi è impressa quella grazia più e meno quasi per un carattere

guicciardini, 824: gli conciliava somma grazia il fiore della età, che era di

, overo ch'avendo amendue queste niuna grazia poi in se contenesse. vasari, ii-137

arie e divinità nelle figure, che grazia e vita spirano ne'fiati loro. a

d'intelligenza), ma priva di quella grazia e calore che derivano dall'esperienza o

vol. II Pag.150 - Da BELLEZZA DI UN GIORNO a BELLICONE (1 risultato)

buona è bella; che la bellezza è grazia, la quale, dilettando l'anima

vol. II Pag.151 - Da BELLICOSAMENTE a BELLO (1 risultato)

... quando taluno vuol canzonare la grazia affettata o la vanità svenevole o altro

vol. II Pag.152 - Da BELLO a BELLO (3 risultati)

fascino; che attrae perché ha doti di grazia, leggiadria, proporzione, convenienza,

l'altro, quanto in loro è quella grazia, che io dico, delle loro

per lo stelo, che pur gli dà grazia e l'adorna. redi, 16-vii-404

vol. II Pag.157 - Da BELLONA a BELTÀ (1 risultato)

spiriti girolamo quirini tutto senno e tutto grazia,... girolamo molino favorito

vol. II Pag.159 - Da BEMOLLARE a BENCHÉ (2 risultati)

buonarroti il giovane, i-464: la grazia delle molte amicizie... avendo

rappresentando come in una tavoletta « per grazia ricevuta » l'immagine del beato papini

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (1 risultato)

abbia la benda negra, / gridar sentendo grazia, si rallegra. 4

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (1 risultato)

ambra, xxi-ii-41: non giurate di grazia, che vi credo benissimo. cellini

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (1 risultato)

buoni e perfetti, e sì in grazia dello eterno dio. boccaccio, dee.

vol. II Pag.165 - Da BENE a BENE (2 risultati)

favore di qualcuno, per impetrargli una grazia, anche per suffragio dell'anima).

entrata; siché io ti priego di grazia, che tu non faccia che questo

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (3 risultati)

eziandio né sanità, né bellezza, né grazia di fare miracoli, né di profetare

): egli sommamente era venuto nella grazia del re pietro, il quale lui

. la faccia diventare, con la grazia sua, di gran lunga più povera di

vol. II Pag.167 - Da BENEDETTA a BENEDETTO (1 risultato)

idem, 43-146: ave, piena de grazia en vertute, / enfra femene tu

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (4 risultati)

chiesa); augurare, sollecitare la grazia divina sulle persone e sulle cose.

sì larga mano i doni della sua grazia, che di poi furono in quella cristianità

dio o dal cielo il favore e la grazia sulle persone o sulle cose: dare

guerra contro turchi: ed ha acquistato la grazia del papa per li molti basciapiedi e

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (2 risultati)

dio. cavalca, 9-67: la grazia di dio è quasi un paradiso nel

il gr. crist. eùxoyla 'grazia, favore '); cfr. benedire

vol. II Pag.171 - Da BENEFICIO a BENEFICIO (4 risultati)

i benefici meritan guiderdone, oltre alla grazia e alla misericordia. s. caterina da

suo gran benefizio, conculca la sua grazia, il suo sangue, passione e

benefizi i quali stentatamente e di mala grazia vengon fatti. cesarotti, ii-463:

42-59: gli disse che gli avea grazia infinita, / e ch'era debitore in

vol. II Pag.173 - Da BENEPLACITO a BENEVOLENTE (1 risultato)

. c. croce, 285: la grazia vi è concessa di poter andare e

vol. II Pag.174 - Da BENEVOLENTEMENTE a BENIAMINO (2 risultati)

se fa parentenza / de la sua grazia data. bartolomeo da s. c.

. tasso, n-iii-550: ne la grazia del principe e ne la benevoglienza de i

vol. II Pag.175 - Da BENIGNAMENTE a BENIGNO (2 risultati)

sempre priego lo signore celestiale che per grazia mi conceda sempre d'operare quello ch'alia

ed a me far dono della sua grazia. a. f. doni, 1-68

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (2 risultati)

281): era di tanta bella grazia in benignissimo aspetto, quale ingegno umano

, e pareva savia, e aveva la grazia di tutte le genti. michelangelo,

vol. II Pag.178 - Da BENVENUTA a BENZOICO (1 risultato)

rispose che questa l'era somma grazia sopra ogni altra e che egli fosse il

vol. II Pag.180 - Da BERCIARE a BERE (2 risultati)

i colli. g. villani, grazia ricevuta. nieri, 180: non faceva

labbra pallide e fece un bercio riceva grazia, perché il beverlo altrimenti sarebbe un'opera

vol. II Pag.184 - Da BERICOCOLAIO a BERLINA (1 risultato)

fine ella saria, / se iddio daralle grazia ch'ella viva, / propio il

vol. II Pag.185 - Da BERLINGA a BERNESCO (1 risultato)

bernesco nell'arte, buffoneria ingentilita dalla grazia e alzata a caricatura. carducci,

vol. II Pag.187 - Da BERRETTA DA PRETE a BERRETTO (1 risultato)

, 9-940: sicch'e'ti sia di grazia il favellare, / e di berretta

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (1 risultato)

che le dava non so che grazia di ragazzina in abito da ginnastica.

vol. II Pag.192 - Da BERTUCCIATA a BESTEMMIA (1 risultato)

, scrivendo come erano dia molta grazia, a chi il picciolo, ed a

vol. II Pag.195 - Da BESTIA a BESTIA (1 risultato)

da cristiano: e ora, con la grazia del signore, sì, gli perdono

vol. II Pag.197 - Da BESTIALEGGIARE a BESTIAME (1 risultato)

al suo passo fluente e riunito una grazia particolare di capretta, una bestialità gentile

vol. II Pag.211 - Da BIANCOSPINO a BIASCICATO (1 risultato)

». campana, 169: anche grazia -per la pace! - / biascia l'

vol. II Pag.212 - Da BIASCICATORE a BIASIMEVOLE (1 risultato)

turno e doppo abbattutolo, la chiesta in grazia vita li denegasse. leonardo del riccio

vol. II Pag.213 - Da BIASIMEVOLMENTE a BIBACE (1 risultato)

... che tutti sono uguali in grazia, giustizia e gloria: di onde

vol. II Pag.214 - Da BIBASICO a BIBLIOFAGIA (1 risultato)

: leggendo la bibbia, rischiarato dalla grazia, [lutero] scopriva in quella parola

vol. II Pag.217 - Da BICCHIERINO a BICCICOCCA (2 risultati)

. bruno, 3-82: qua, per grazia di dio, non viddi il ceremonio

(293): e se tu questa grazia non mi vuoi fare, almeno un

vol. II Pag.225 - Da BIGELLO a BIGIO (1 risultato)

vestiti ed adornati / ch'arè di grazia vestir di bigello. beicari, 1-33

vol. II Pag.226 - Da BIGIO a BIGIÙ (2 risultati)

di bigio, si conservò per la grazia di dio... la vista dell'

persona o cosa amabilissima per la sua grazia, bontà, eleganza, delicatezza. -anche

vol. II Pag.237 - Da BIMEMBRE a BINASCERE (1 risultato)

la vorrete capire; secondo, in grazia loro, celebrata la scala del numero binario

vol. II Pag.240 - Da BIOGRAFICAMENTE a BIONDICCIO (1 risultato)

inquieta, costringendosi a gesti di una grazia affettata e languida. soldati, 114

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

. / la tua luce ha la grazia / di un biondo dolce corpo i

vol. II Pag.245 - Da BIREME a BIRRA (1 risultato)

scaltro (e suole indicare disinvoltura e grazia). giusti, iv-7: i

vol. II Pag.251 - Da BISCONDOLA a BISCUIT (1 risultato)

immaginare: e nessuno avrà la sua grazia nel togliere ad esse l'apparenza bizzarra

vol. II Pag.254 - Da BISOGNANTE a BISOGNARE (1 risultato)

sapere come bisognerebbe scrivere, in grazia d'aver sempre avuto fra mano i libri

vol. II Pag.262 - Da BIVACCO a BIZANTINO (1 risultato)

... come dire? troppa grazia di dio in mostra: la voluttà.

vol. II Pag.264 - Da BIZZEFFE a BIZZUCA (1 risultato)

redi, i-548: ma udite di grazia che bizzarra stravaganza. quest'olio messo

vol. II Pag.265 - Da BLADIANO a BLANDO (2 risultati)

sera avanti come la sua voce era senza grazia, senza blandizie. ungaretti,

la blanda venere e la dimandò in grazia a gli dei, perché qualche volta

vol. II Pag.266 - Da BLANDULO a BLASONICO (1 risultato)

magno volgar., 1-40: perciocché né grazia alcuna il facea blando e piacevole.

vol. II Pag.268 - Da BLEFARITE a BLOCCARE (1 risultato)

un parlar bleso ec. a molti par grazia. giusti, 2-174: splendea /

vol. II Pag.273 - Da BOCCA a BOCCA (5 risultati)

idem, purg., 31-137: per grazia fa noi grazia che disvele / a

., 31-137: per grazia fa noi grazia che disvele / a lui la bocca

lungo i giorni, / lampo di grazia e gioia, / la bocca si

bocca dell'ardito che non mancava di grazia. moravia, ii-23: un monelluccio dagli

, in bocca il vizio, / la grazia vener non li dava ancora / e

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (2 risultati)

che siamo giusti e salvi per sola grazia di dio senz'opere nostre. sarpi,

dante, par., 24-119: la grazia, che donnea / con la tua

vol. II Pag.290 - Da BOLIGOMMA a BOLLA (1 risultato)

non priva di una sua fragile precaria grazia e bellezza); evento, azione che

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (1 risultato)

, v'aggiunse egli del suo una grazia rarissima a concedersi. redi, 16-vi-200

vol. II Pag.296 - Da BOLLITO a BOLLORE (1 risultato)

non potendosi / legare al collo / la grazia regia / col regio bollo, /

vol. II Pag.302 - Da BOMBICINO a BOMERE (1 risultato)

indicare persona o cosa di squisita grazia e freschezza). foscolo,

vol. II Pag.303 - Da BOMICARE a BONARIETÀ (2 risultati)

, dolcezza. guittone, 3-69: grazia e merzede a voi signor di

voi signor di bonaire, che grazia e onore tanto fatto m'avete.

vol. II Pag.304 - Da BONARIO a BONIFICARE (1 risultato)

, i-28: quinci era la medesima grazia e speranza di germanico, bonario giovane

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (3 risultati)

e dalla tua bontate / riconosco la grazia e la virtù te. maestro alberto,

, eterno e pio, / donami grazia, per la tua bontade, / ch'

, vivacità, bontade, vaghezza e grazia nessun altro mai gli fu pari. a

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (2 risultati)

che l'amor mio sia colto in vostra grazia. fazio, i-n-82: fatemi ancora

per opera, per merito, in grazia di. - anche iron.: per

vol. II Pag.310 - Da BORDEGGIO a BORDERÒ (2 risultati)

che all'amante dà se stessa per grazia di doni, da nessuno sia tenuta

è detto, esclama contra luogo per grazia del locato. landino [purg.,

vol. II Pag.324 - Da BOSSOLA a BOSSOLO (1 risultato)

ec- cellenza insuperabile. tutti imploravano la grazia d'un bussoletto. 2.

vol. II Pag.325 - Da BOSSOLOTTAIO a BOTOLA (1 risultato)

: far voto (impetrando una grazia), votarsi. latini,

vol. II Pag.327 - Da BOTTA a BOTTA (1 risultato)

garzoni, 3-157: dicami di grazia questo galantuomo, che tanto fa del

vol. II Pag.332 - Da BOTTEGARE a BOTTIGLIA (2 risultati)

al botti- celli; che ha la grazia di una figura del botticelli.

per me questa farfalla / fatta di grazia e di fragilità. = dal

vol. II Pag.334 - Da BOTTO a BOTTONE (1 risultato)

pensate voi, che vi sia tra la grazia e la gloria? vi è quella

vol. II Pag.337 - Da BOZZA a BOZZIMA (1 risultato)

bozzai quella virtuosa testa di tanta buona grazia, che sua signoria ne restò istupefatta

vol. II Pag.340 - Da BRACARE a BRACCIALE (1 risultato)

. 161: se per disgrazia hanno la grazia di dove ricominciava la strada piana

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

118: chi ebbe mai più grazia d'amore, d'avere nelle sue

vol. II Pag.360 - Da BRATTEATO a BRAVARE (1 risultato)

andata a togliere la roba di comare grazia dalla sponda del lavatoio, e ci

vol. II Pag.361 - Da BRAVATA a BRAVO (1 risultato)

16-viii-35: zitto zitto, mi faccia grazia di non farmi la meritata bravata. moneti

vol. II Pag.363 - Da BRAVO a BRECCIA (1 risultato)

di disputa, sarebbe da chiedere in grazia una cosa. tommaseo-rigutini, 3466:

vol. II Pag.366 - Da BRETTONE a BREVE (1 risultato)

a me si ricordi, se la mia grazia v'è cara ». machiavelli,

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (1 risultato)

di breve anche a perder la sua grazia. botta, 6-i-84: egli da prima

vol. II Pag.372 - Da BRICCO a BRICCONE (2 risultati)

un sordo-muto, per aver ottenuta la grazia di vedere e d'udire, è stato

! si burla del padre con la maggior grazia del mondo: della madre sta in

vol. II Pag.373 - Da BRICCONEGGIARE a BRICIOLO (3 risultati)

da siena, 299: vuoi tu la grazia da me? - sì. -et

pasta questa nostra natura umana, in grazia di quel briciolo di lievito divino che non

: irosamente contendeva la sua commozione alla grazia dell'abbandono: era un furore di

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

, 9: con piacere ho inteso la grazia che vi ha concesso sua altezza,

vol. II Pag.391 - Da BROGLIARE a BROMO (3 risultati)

quell'uffizio. -broglia per entrare in grazia di quel signore, per riscuotere applausi

magistrati. galileo, 3-1-127: di grazia, non mettiamo mano in un'altra

lo stuolo; / al regno ove ogni grazia si diletta, / ove beltà di

vol. II Pag.396 - Da BRONZOLUTO a BRUCHIO (1 risultato)

fazio, v-9-93: « se tanta grazia luca in voi, quant'è '

vol. II Pag.403 - Da BRULOTTO a BRUMEGGIARE (1 risultato)

davano volto fiero e accogliente, e grazia i suoi colli coronati di cipressi;

vol. II Pag.404 - Da BRUMEGGIO a BRUNIRE (2 risultati)

che dovrebbe, esso non è mai grazia, ma bruttezza. tommaseo, i-475

fiammeggiante che se fusse, verbi- grazia, d'argento, mediante tesser colorata ed

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (3 risultati)

bruna, / il ricordo della irraggiungibile grazia / come un fantasma leggero. moravia,

che dovrebbe, esso non è mai grazia, ma bruttezza. nievo, 301:

: 11 monte nero porta con inaspettata grazia macchie di queste ginestre, come ritagliate

vol. II Pag.409 - Da BRUSCO a BRUSTOLARE (1 risultato)

ed ella, superba di essersi messa nella grazia di lui, ci fa la fattoressa

vol. II Pag.412 - Da BRUTTAMENTO a BRUTTO (2 risultati)

e cercò di definire la bruttezza, la grazia, l'eleganza e la speciosità.

ginocchia la canina giapponese, una meraviglia di grazia e di bruttezza. e. cecchi

vol. II Pag.422 - Da BUCCOLO a BUCHETTA (1 risultato)

. verga, 3-25: comare grazia piedipapera,... si affacciò

vol. II Pag.424 - Da BUCO a BUCRANIO (1 risultato)

. garzoni, 3-399: ma di grazia s'accorga ognuno come questo fondamento non

vol. II Pag.425 - Da BUDA a BUDELLO (1 risultato)

: comunque fosse, ben presto salì in grazia delle esotiche signore le quali, nella

vol. II Pag.430 - Da BUFFETTERIA a BUFFONE (1 risultato)

saluto: -lei sì che n'ha della grazia di dio! di giacomo, ii-469

vol. II Pag.432 - Da BUFFONERIA a BUGGERONE (1 risultato)

a certi leggitori troppo plebei, in grazia dei quali scambia talvolta la buffoneria per

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

nelle spese / colle man (verbi grazia) penzoloni. a. f. doni

vol. II Pag.434 - Da BUGIARDINO a BUGIO (1 risultato)

e per conseguente fai te indignissimo della grazia e liberalità sua. 4.

vol. II Pag.440 - Da BULLONE a BUONANIMA (2 risultati)

seguito a rare una morte in grazia di dio. -anche: la

< = comp. da buono e grazia (v.). ungulati

vol. II Pag.441 - Da BUONANNATA a BUONGUSTO (1 risultato)

con noi, perché non perdonargliele in grazia de'tanti suoi meriti, molto più

vol. II Pag.442 - Da BUONINCONTRO a BUONO (4 risultati)

poetiche epistole piene di sapore e di grazia. il buon gusto critico, la

, e perfetti, e sì in grazia dello eterno dio. fiore, 61-12:

larghi donatori noi siamo non per ridomandare grazia, ché * 1 beneficio non si dee

buona condotta, qualche amnistia, magari la grazia,... torna fuori vivo

vol. II Pag.443 - Da BUONO a BUONO (4 risultati)

cesarotti, i-189: con vostra buona grazia, e malgrado qualche apparenza diversa, io

uno sguardo, un gesto di buona grazia o di complimento che una persona anche

, che ella sopportò con molta buona grazia, per amore del figlio. bocchelli,

alla messicana che gliel'abbandonò di buona grazia. 8. dolce, affabile,

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

dottrina. marino, i-305: di grazia, non mi mancate. ma vorrei che

: andrò alla festa e androwi con grazia e con decoro. / un po'di

vol. II Pag.446 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

,... il recitar con bona grazia alcuni diffetti d'altri. 23

contatto perché magda prendesse ad eseguire con grazia e leggerezza inimitabile uno dei suoi più

vol. II Pag.447 - Da BUONO a BUONO (3 risultati)

mie non son buone; ella mi facci grazia dopo quest'ul- tima risoluzione di credere

25-65: se pur anche volessimo, in grazia degli stranieri, ridurre a qualche buon

de'fatti; e badate, di grazia, ch'io procedeva, se non con

vol. II Pag.449 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

lire tre, danari due. -dice grazia: -buono, buono; io ho

vol. II Pag.450 - Da BUONO a BUONORA (1 risultato)

125: buon per te che la grazia, / prima che l'abbi chiesta,

vol. II Pag.452 - Da BUONUSCITA a BURATTINO (1 risultato)

anche al costume, e metter in grazia la compagnia, e le maschere principalmente,

vol. II Pag.456 - Da BURISTO a BURLARE (2 risultati)

saper dar la burla con grazia; stare all'occasione del tavolino e

sua signora consorte sarà contenta grandissima buona grazia. garzoni, 3-664: se il medico

vol. II Pag.458 - Da BURLONE a BURRASCA (1 risultato)

porta via 'l cappello / con tal grazia, ch'egli obbliga e minchiona. moretti

vol. II Pag.461 - Da BUSCACCHIARE a BUSCIONE (1 risultato)

mancia. marino, 1-306: di grazia, vedete di buscarne un volume, e

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (1 risultato)

-bussare a qualcuno: chiedergli una grazia, un favore. -bussare alla borsa

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (1 risultato)

: o maestro, fonte caballino, di grazia, non mi fate morir di dolcezza

vol. II Pag.473 - Da CABASITE a CACABO (1 risultato)

o per ingannare o per entrare in grazia di chicchessia. g. m. cecchi

vol. II Pag.474 - Da CACACCIANO a CACARE (1 risultato)

-non me sdelacciate le calze, di grazia, c'ho cacato nella camisa. cellini

vol. II Pag.475 - Da CACARELLA a CACCHIATELLA (1 risultato)

smattonata e smantellata, esposta (iddio grazia) alle prime furie del rovaio..

vol. II Pag.479 - Da CACCIALEPRE a CACCIARE (1 risultato)

salvini, 30-2-61: veggasi, in grazia, oppiano su 'l principio del libro

vol. II Pag.485 - Da CACIOCAVALLO a CACOLOGIA (1 risultato)

antonio [crusca]: e per tal grazia donar volea allo santo barone un panieruzzolo

vol. II Pag.488 - Da CADENTE a CADENZA (2 risultati)

voci per ascoltare quella unica che dalla grazia divina era stata riconcessa. 9

cadeva giù alquanto, aveva quella cadente grazia che è un segno d'aristocrazia fìsica

vol. II Pag.489 - Da CADENZARE a CADERE (1 risultato)

ginnastica. 6. figur. grazia, armonia di linee negli atteggiamenti.

vol. II Pag.490 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

contento. aretino, 8-168: accrescile grazia sorridendo, e ghignando, e lasciati

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (1 risultato)

, che è decaduto dallo stato di grazia. - anche sostant. guittone,

vol. II Pag.507 - Da CAGNIZZA a CAGNOTTO (3 risultati)

alzò la blanda venere e la dimandò in grazia a gli dei, perché qualche volta

cagnuol. settembrini, 1-18: con grazia fanciullesca cavava la lingua fuori, e

cagnuolo, e la voce aspra della zia grazia, la quale strillava: « madonna

vol. II Pag.512 - Da CALAMITA a CALAMITOSO (1 risultato)

i-107: cristo, quando vuol far la grazia particolare ad un uomo gli dà a

vol. II Pag.515 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

troppo, quando si crede di fare una grazia lasciandosi amare, io calo il sipario

vol. II Pag.529 - Da CALCITRARE a CALCOLARE (1 risultato)

virtù dell'uomo; è gioia, è grazia, è vitalità che si irradia.

vol. II Pag.530 - Da CALCOLATAMENTE a CALCOLO (1 risultato)

disposizione a superare le avversità nel segno della grazia. calcolatóre, agg. e sm

vol. II Pag.534 - Da CALDERA a CALDEZZA (2 risultati)

sua lira, disse amor mio fammi di grazia una grazia, et il frataccio le

, disse amor mio fammi di grazia una grazia, et il frataccio le dice son

vol. II Pag.535 - Da CALDICCIO a CALDO (1 risultato)

così fossero loro caldi, gli addimandasse di grazia di portarsi bene per suo amore contro

vol. II Pag.536 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

sono abbozzate con estro passionato, con grazia schietta ed originale; nel petrarca sono disegnate

vol. II Pag.539 - Da CALDOSO a CALEFATTIVO (3 risultati)

voi un'onesta materia, che in grazia vostra, procurerò altresì di moderare il

davanzati, i-125: né osò chiederne grazia, se non al tempo di tiberio,

più parte in latino, ditemi di grazia quale concetto farebbero nascere del loro autore

vol. II Pag.540 - Da CALEFAZIONE a CALENDARIO (1 risultato)

. -essere nel calendario: essere in grazia, godere i favori.

vol. II Pag.541 - Da CALENDARISTA a CALERE (1 risultato)

la parola calendimaggio in virtù di certa grazia estetica del suono. -locuz.

vol. II Pag.544 - Da CALICANTACEE a CALICE (2 risultati)

vermut. de pisis, 151: grazia di fiori eretti sullo stelo / improvvisa mi

: cristo, quando vuol far la grazia particolare ad un uomo gli dà a gustare

vol. II Pag.546 - Da CALIDRA a CALIGINE (1 risultato)

signore califfo grande et alto, per la grazia di dio, elmire matti ini

vol. II Pag.549 - Da CALLETTA a CALUMO (1 risultato)

io prego il diligentissimo autore a farmi grazia d'indicare quali sieno, ed in qual

vol. II Pag.550 - Da CALLIMORFA a CALLO (1 risultato)

la bocca di tutti coloro che in grazia tua non paiono, quando camminano, uno

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (1 risultato)

la bocca di tutti coloro che in grazia tua non paiono, quando camminano, uno

vol. II Pag.565 - Da CALZARE a CALZARE (1 risultato)

[la mula], che, per grazia di dio, aveva non meno ugne

vol. II Pag.567 - Da CALZETTAIO a CALZONAIA (1 risultato)

forma elegantissima, e che assumevano una grazia cervina nei movimenti. pavese, 6-270

vol. II Pag.569 - Da CAMALDOLESE a CAMARILLA (1 risultato)

, 1 -77: che cosa di grazia dee dire il suddito in tal volta?

vol. II Pag.579 - Da CAMERACCIA a CAMERATA (1 risultato)

beicari [tommaseo]: grande grazia ti ha fatto il signore; perocché

vol. II Pag.581 - Da CAMERIERISMO a CAMERLENGHERIA (1 risultato)

non contribuì certo a farmi entrar in grazia fulgenzio. 2. ant.

vol. II Pag.592 - Da CAMMUCCÀ a CAMORRO (1 risultato)

bisognoso ma faceva quel mestiere per acquistar grazia presso i camorristi e per lucrare qualcosetta

vol. II Pag.600 - Da CAMPANTE a CAMPARE (1 risultato)

alcune delle quali coltivate nei giardini, in grazia della copia e bellezza dei lori fiori

vol. II Pag.608 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

fiorirono tali scrittori che per certa ingenuità e grazia di dire tengono tuttavia il campo,

vol. II Pag.609 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

maniera. gioberti, ii-244: la grazia, l'amnistia, il perdono,

vol. II Pag.612 - Da CANAGLIATA a CANALATA (1 risultato)

è nato che esso, per iniziarsi nella grazia di tutta la canaglia poetica di milano

vol. II Pag.617 - Da CANARIO a CANCELLARE (2 risultati)

quelle disposizioni che il penitente mette alla grazia santificante, con la contrizione, con

, vii-105: quando spunta iddio con la grazia in un cuore, ne cancella tutti

vol. II Pag.619 - Da CANCELLIERATO a CANCELLO (1 risultato)

uomini di giudizio dovrebbero depositare con buona grazia nella cancelleria del tempo concupiscenze ed ardori.

vol. II Pag.622 - Da CANDELA a CANDELABRAIO (3 risultati)

questa candela a chiedere / lor questa grazia: ché, se la lucrezia / ha

un santo: in ringraziamento per una grazia ricevuta (e indica altresì il senso

tutto così candido, fino e con tanta grazia lavorato, che pare impossibile a dire

vol. II Pag.624 - Da CANDELORA a CANDIDEZZA (1 risultato)

. vasari, ii-46: quel che più grazia donava alla venere, era un'acqua

vol. II Pag.626 - Da CANDIOTTO a CANE (2 risultati)

leonato scuro ella diviene; / ma grazia in quel colore anco ritiene. marino

s'addirebbero: / posse- gono la grazia del candore / che da ogni guasto sana

vol. II Pag.644 - Da CANOA a CANONE (3 risultati)

, aperto il libro, vorrai verbi grazia saper quello ovver quel capitolo di qual canone

portava la sua obbligazione. e in grazia della ragion canonica inoltratosi a studiar de'

dottrina cattolica d'intorno alla materia della grazia. muratori, 7-v-12: questo rito

vol. II Pag.648 - Da CANOTTIERE a CANSARE (1 risultato)

iii-327: vorrei che mi facesse la grazia di dire allo scaffai che mi spedisse

vol. II Pag.649 - Da CANTABILE a CANTALUPO (2 risultati)

canto semplice, spontaneo, pieno di grazia. papini [accademia]: l'

tuttavia, so che gli faccio una grazia rilevata a dirvi che se la cantafavola

vol. II Pag.651 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

l'eterno padre redentore / che tanta grazia a me vogli donare, / che in

vol. II Pag.653 - Da CANTARE a CANTARELLO (3 risultati)

quale m'ha dato il bene della grazia sua. -cantare bene e razzolare

: eterno e pio, / donami grazia, per la tua bontade, / ch'

musica, dopo il cantar che apprese con grazia e maestria, passò più avanti all'

vol. II Pag.662 - Da CANTO a CANTO (2 risultati)

tasca. grazzini, 4-400: di grazia guardate se voi aveste a canto due

che tu dovarai, tu ricevami tanta grazia, che tu salvarai l'anima tua.

vol. II Pag.663 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

dolce latino, / ched egli arebber grazia d'ogni canto. -da qualche

vol. II Pag.665 - Da CANTONE a CANTONE (1 risultato)

comici, i fusi delle colonne, la grazia de'capitelli, le base, le

vol. II Pag.669 - Da CANUTOLA a CANZONE (1 risultato)

mezzo tedesco. carducci, 961: grazia che pensa, non agevol ritmo /

vol. II Pag.672 - Da CANZONISTA a CAOS (1 risultato)

bisogna imparare a pronunciare bene. la grazia è la dote principale, nel canzoniere »

vol. II Pag.673 - Da CAOSTIPO a CAPACE (3 risultati)

di questa strofe ottava, pure per grazia di dio l'ha compresa. menzxni

dimanda. passavanti, 193: la grazia... fa crescere l'umiltà,

di maggior tenuta a ricevere più della grazia. savonarola, iii- 443:

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (1 risultato)

106: chi attende a acquistare la grazia degli uomini, avvertisca, quando è

vol. II Pag.675 - Da CAPACITABILE a CAPANNA (1 risultato)

, ch'essa nega un vero in grazia di un altro vero, ogni qual

vol. II Pag.679 - Da CAPECCHIO a CAPELLO (1 risultato)

alle lapidi, gli oleandri ondeggiavano con grazia, tutti invermigliati di fresche ciocche fiorite

vol. II Pag.680 - Da CAPELLO a CAPELLO (1 risultato)

il color de'capelli / di cotal grazia, l'altissimo lume / degnamente convien

vol. II Pag.681 - Da CAPELLO a CAPELLUTO (1 risultato)

, 3-69: quella buona donna di comare grazia s'era affacciata apposta in camicia per

vol. II Pag.682 - Da CAPELVENERE a CAPETTO (2 risultati)

un certo che, il quale dà grazia alla vita degli amanti...;

sono tutte sdilinquite, stucchevoli, senza grazia e senza capestreria veruna. p

vol. II Pag.683 - Da CAPEVOLE a CAPIFOSSO (1 risultato)

spogliata di tutti i doni de la grazia e ha consummati tutti quelli de

vol. II Pag.684 - Da CAPIFRECCIA a CAPIRE (2 risultati)

degli angeli, nella capigliatura, nella grazia de'volti e de'panni, ed insomma

cuculo ». gozzano, 776: grazia di capinera / che canta e tutto

vol. II Pag.685 - Da CAPIRE a CAPIRE (1 risultato)

da siena, 36: ebbe tanta grazia, che quello che non poteva capire in

vol. II Pag.689 - Da CAPITALISTICO a CAPITANESSA (1 risultato)

mezzo quel piccolo molo, al quale in grazia della banchina è stato serbato l'onore

vol. II Pag.691 - Da CAPITANTE a CAPITARE (1 risultato)

., 4-58: coll'aiuto della divina grazia abbiamo vinto, e soperchiato colla ragione

vol. II Pag.692 - Da CAPITARE a CAPITAZIONE (1 risultato)

volta male capitare, ma chi ha la grazia di dio e la carità, ha

vol. II Pag.696 - Da CAPITOMBOLONE a CAPO (1 risultato)

3-61: avendoli condannati al fuoco, per grazia commutò la pena, e colle mitere

vol. II Pag.699 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

3-1-334: dovrebbe supplicar d'aver tal grazia / dal dì di capo d'anno a

vol. II Pag.705 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

il suo busto! come inclina con grazia da satana il suo capettino verso l'orecchia

vol. II Pag.708 - Da CAPOFILA a CAPOLAVORO (1 risultato)

facendo delle braccia croce, gridavamo, grazia! e di gran cuore confessavamo l'italia

vol. II Pag.712 - Da CAPORIONE a CAPOSQUADRA (1 risultato)

dicendo che prima bisogniava che avessi la grazia deh'omicidio, la quale io riarei

vol. II Pag.716 - Da CAPPA a CAPPARONE (1 risultato)

, ed i prelati ci stanno in grazia de'loro paludamenti paonazzi, e ci

vol. II Pag.717 - Da CAPPATA a CAPPELLA (2 risultati)

la * cappella » aver dovesse la grazia della vita. 2. tabernacolo,

con lo affacciarmi a chiedere io questa grazia al serenissimo granduca pel suo sig. figliuolo

vol. II Pag.730 - Da CAPRICORNULO a CAPRINO (1 risultato)

la varietà delle cere caprine, con una grazia ed imitazione verissima. g. c

vol. II Pag.731 - Da CAPRIO a CAPRIOLO (4 risultati)

« cerva d'amore e capriola di grazia, l'affezioni sue in abundanzia li dilettaranno

o cerva d'amore, o capriuola di grazia, vieni, vieni. buonarroti il

acqua, fanciullo anch'esso, con grazia e leggerezza di velo, e facente

con una destrezza dio, e con una grazia antonia, che non avresti voluto vedere

vol. II Pag.734 - Da CAPUA a CARABO (1 risultato)

capziosa / e ài avuto la mesta grazia. sinisgalli, 6-80: quante occasioni

vol. II Pag.735 - Da CARABO a CARACOLLO (2 risultati)

sorta di fagiolo coltivato nei giardini in grazia de'suoi fiori d'una grandezza e

di sciancata mi sembra ancora una sua grazia. caracollare, intr. (

vol. II Pag.736 - Da CARACOLLO a CARAMELLAIO (1 risultato)

. verga, 4-130: la gnà grazia allora entrò svolgendo adagio adagio il tovagliuolo,

vol. II Pag.738 - Da CARATARE a CARATTERE (1 risultato)

sigoli, 1-13: gli domandammo grazia di potere mettere dentro uno nostro caratello

vol. II Pag.740 - Da CARATTERE a CARATTERE (1 risultato)

parte del ridicolo, ma con nobilità e grazia. parini, 68 7:

vol. II Pag.741 - Da CARATTERINO a CARATTERISTICA (1 risultato)

: calligrafia minuta e non priva di grazia. lettere di vari, i-iv-1-131

vol. II Pag.745 - Da CARBONE a CARBONE (1 risultato)

smattonata e smantellata, esposta (iddio grazia) alle prime furie del rovaio..

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (2 risultati)

fan fede a quel ch'i'fu'grazia e diletto / in che career quaggiù

, nel quale mai il divino lume con grazia 0 con misericordia si vede. tasso

vol. II Pag.752 - Da CARDARE a CARDIALGIA (1 risultato)

? ». « a me fo grazia », ei disse. =

vol. II Pag.762 - Da CARICA a CARICA (1 risultato)

ostia, le dava uno stato di grazia. una carica di serenità e di

vol. II Pag.768 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

mercé loro, ci hanno tanto di grazia fatta, che quasi tutto il

vol. II Pag.769 - Da CARICO a CARICO (2 risultati)

benefizi sanza carico di conscienzia e con grazia d'ognuno, fa quello che io ti

ringrazia iddio, che ha fatto questa grazia a voi e vostro fratello; e

vol. II Pag.771 - Da CARIOFILLINA a CARITÀ (8 risultati)

. secondo la religione cristiana, grazia straordinaria (la profezia, la glossolalia,

tutti i fedeli (mentre la grazia conferita a ogni cristiano per la

la sua salvezza individuale è la grazia santi ficante).

: 'carisma', in senso cristiano, grazia consolatrice dello spirito santo. 2

. xàpia \ ia. da * grazia '). carismaticaménte, avv.

modo carisma tico, per grazia soprannaturale straordinaria, miracolosamente.

virtù teologali. - anche: la grazia santificante. uguccione da lodi,

e competente. marino, vii-239: la grazia, adunque, o vogliam dir co'

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (1 risultato)

e rientegrata in ciascuno di loro la grazia e la carità della vita. giusti,

vol. II Pag.777 - Da CARNAIOLO a CARNALE (1 risultato)

una giovane di molta bellissima forma e grazia, questa tale io me ne servivo

vol. II Pag.781 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

, eterno e pio, / donami grazia, per la tua bontade, / ch'

vol. II Pag.783 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

avemo ordinato che i capitani domandino di grazia tempo fino a domattina. manzoni,

vol. II Pag.784 - Da CARNEADE a CARNEFICE (1 risultato)

se ne andò al marchese e chieseli grazia di sospendere il padre, acciò che

vol. II Pag.787 - Da CARNICINO a CARNOSITÀ (1 risultato)

camminare: chi le aveva regalata tanta grazia? i capelli morati, a onde,

vol. II Pag.788 - Da CARNOSO a CARO (1 risultato)

le loro figure intere e senza una grazia al mondo; laddove iacopo le fece morbide

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (1 risultato)

. erano quelle che gli acquistavano la grazia d'iddio. chiabrera, 376:

vol. II Pag.791 - Da CAROBA a CAROLANTE (1 risultato)

, 9-330: lei sa trovare una grazia infantile e pastorale per quella figura di

vol. II Pag.795 - Da CARPINETA a CARPOFORO (1 risultato)

il nostro cortegiano averà da rubare questa grazia da que'che a lui parerà che la

vol. II Pag.810 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

miei parete bella, / piena di grazia, piena d'alto ingegno. / abbiatene

vol. II Pag.811 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

venendovi bene, degnatevi di procurarmi la grazia di s. e. carena, 1-88

vol. II Pag.812 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

michele, 75: poi alcuni chiesero di grazia al cavaliere di seppellire il corpo.

vol. II Pag.816 - Da CARTELLISTA a CARTESIANISMO (1 risultato)

ciarlatani, che volessero spacciare la droga in grazia del cartello impastato sopra, come si

vol. II Pag.821 - Da CASA a CASA (3 risultati)

degli albizzi, ix- 41: grazia ad un picciol omo è riputata / quando

al comodo, alla bellezza, e alla grazia... una brutta casa di

che a tutti gli uomini era necessario far grazia, e piacere agli uomini, e

vol. II Pag.825 - Da CASACCA a CASACCIO (1 risultato)

, e quant'io stimo / la grazia vostra, io volterò casacca, / disdicendomi

vol. II Pag.827 - Da CASAMATTARE a CASATO (1 risultato)

ed acquistarsi di più in più la grazia del signor bartolomeo, che infinitamente desiderava

vol. II Pag.831 - Da CASCARILLA a CASCATOIO (1 risultato)

a. france... ha la grazia delle cose fuggevoli e imprevedibili. è

vol. II Pag.836 - Da CASINÒ a CASO (1 risultato)

179: quante volte alcuna cosa per grazia d'alcuna cosa si fa, e altro

vol. II Pag.839 - Da CASO a CASO (1 risultato)

la quale veniva a vedere se comare grazia ci avesse un po'di lievito, per

vol. II Pag.840 - Da CASO a CASO (2 risultati)

facendo delle braccia croce, gridavamo, grazia! e di gran cuore confessavamo l'

finché un censore / sospirar ti fa la grazia, / e nel nome del signore

vol. II Pag.841 - Da CASO a CASO (1 risultato)

peccato, ed égli renduta vita di grazia. pandolfini, 1-52: per avere da

vol. II Pag.843 - Da CASPA a CASSA (1 risultato)

dunque vostra eccellenza a favorirmi di questa grazia ch'io le ho addimandata, d'

vol. II Pag.849 - Da CASSETTACCIA a CASSIA (1 risultato)

iii-327: vorrei che mi facesse la grazia di dire allo scaffai che mi spedisse

vol. II Pag.853 - Da CASTAGNACCIAIO a CASTAGNO (2 risultati)

, / ch'accompagnando il piè con grazia mosso / fan forte ad or ad or

e ragazzi diluviavano in un baleno quella grazia di dio e il piccolo castagnacciaio ritornava

vol. II Pag.859 - Da CASTIGARE a CASTIGATORE (1 risultato)

, propria e semplice e piena di grazia, si andò sviluppando non perché il

vol. II Pag.866 - Da CASUPOLAIA a CATAFALCO (1 risultato)

col nuovo poeta? e, di grazia, in qual momento della sua vita

vol. II Pag.870 - Da CATAPECCHIALE a CATARAFFIO (1 risultato)

viltà. moravia, iv-157: maria- grazia, imbambolata, spaventata, fermata a metà

vol. II Pag.871 - Da CATARATTA a CATARTICO (2 risultati)

, 3-68: fegli iddio questa singulare grazia, che mai ebbe impedimento ignuno,

tossire non diventi catarro. spacciati di grazia nel darmi il tuo consiglio. caro,

vol. II Pag.877 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

in un corpo solo congiunti sapere, grazia, bellezza, ingegno, manere accorte,