Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: gambe Nuova ricerca

Numero di risultati: 5296

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

e ad ora ad or le snelle gambe / le s'intricavan nella chioma bionda.

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

che stava sopra un tavolinetto a tre gambe. idem, 7-419: dava il buon

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (1 risultato)

, senza altre risorse che le sue gambe di ballerina. deledda, ii-157:

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (1 risultato)

, un abbattimento, una fiacchezza di gambe. 4. figur. costernazione,

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (1 risultato)

: il cavallo abbiente le giunture delle gambe naturalmente grosse... forte si

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (2 risultati)

li mollò quando li vide abbiosciarsi sulle gambe come due ubriachi. 2

10-288: la fune gli si abbisciava alle gambe. gozzano, 505: una treccia

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

, i-258: tirava su le lunghe gambe, abbozzava... un lieve inchino

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (2 risultati)

, pare pieno di semola, le gambe gli fan cilecca e il capo taneo.

, se forte non ti senti sopra le gambe: la qual cosa se avviene,

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (2 risultati)

femmine e più si dimenavano braccia e gambe per sfuggir all'abbraccio più godevo.

scudo gli abbranca / e fra le gambe gli mette la coda; / e

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (3 risultati)

. carena, i-361: si abbronzano le gambe e i piedi del pollame morto,

moravia, ii-168: [sandro] aveva gambe forti e abbronzate tutte avvolte come da

pietra...: volti abbruciacchiati, gambe e braccia ignude tatuati di turchino.

vol. I Pag.54 - Da ACALIFA a ACCA (1 risultato)

al « divenire » egheliano, rimetteva le gambe al soprannaturale e alla rivelazione: tutto

vol. I Pag.61 - Da ACCAPPIAMENTO a ACCAREZZATO (1 risultato)

pelle. pirandello, 7-1274: le gambe nude, misere e sbilenche...

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (2 risultati)

: seduta presso il balcone, con le gambe accavalcate indecentemente, ricamava una sciarpa.

stare sopra una cosa, inforcandola con le gambe. -per simil. pirandello,

vol. I Pag.66 - Da ACCAVALCIATO a ACCECARE (8 risultati)

. mettere a cavalcioni. -accavalciare le gambe: mettere una gamba a cavallo dell'

sui pilastrini delle scale, accavalciate le gambe, succhiano la sigaretta. sbarbaro,

sbarbaro, 1-22: sedendo, accavalciò le gambe e diede a tutti le spalle,

da una persiana alla siciliana, con le gambe accavalciate, il sigaro in bocca,

il capo appoggiato alla spalliera, le gambe accavalciate. dossi, 252: si

si adagia bene sulla panchina, accavalla le gambe agili tirandosi sulle ginocchia i pantaloni che

palazzeschi, 1-229: e accavallo le gambe così, con una leggera negligenza,

giornale per ripiegarlo, e accavallando le gambe per cambiar posizione, dalla gonna succinta

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (1 risultato)

. d'annunzio, iv-2-154: le gambe gli vacillavano, i piedi si posavano

vol. I Pag.73 - Da ACCENTORE a ACCERRARE (1 risultato)

mantelletta che accentuava l'arco delle sue gambe da cavallerizzo. pratolini, 2-41:

vol. I Pag.77 - Da ACCETTABILE a ACCETTAZIONE (1 risultato)

francia, è un darsi dell'accetta nelle gambe ed un tagliarsi i nervi.

vol. I Pag.81 - Da ACCIACCOSO a ACCIAMBELLATO (1 risultato)

/ da vincigli mollissimi costrette / nelle gambe e ne'capi, in su la pelle

vol. I Pag.89 - Da ACCOCCATO a ACCOGLIERE (4 risultati)

, 19-45: e 'l capo presto tra gambe gli accocca, / per modo che

] officio di balia, tenendo fra gambe una bambina,... ed accoccolatasi

terra, e colle braccia si teneva le gambe strette. di giacomo, i-678:

, accoccolati a terra, con le gambe incrociate alla turca, gli altri, in

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (1 risultato)

sì che le cosce, non che le gambe non portasse scoperte. fioretti, xxi-922

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (1 risultato)

, sì non furo accorte / le gambe tue alle giostre dal toppo! ».

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (2 risultati)

vanno, col nodo della coda lega le gambe a quelli, e soffogati li

, che non si reggeva ancora sulle gambe, e stava accovacciato al sole nel cortile

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (1 risultato)

che erano nel mondo di molti capi e gambe, mani e braccia, e accozzavonsi

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (2 risultati)

: accucciato su un cuscino e con le gambe incrociate sul tappeto. e. cecchi

gli occhi... si fermarono sulle gambe nude della bambina accucciata accanto al fratellino

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (1 risultato)

afferrare per le braccia e per le gambe e far battere il culo a terra.

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

entrare nell'acqua scalza, con le gambe nude fino all'inguine... l'

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

limpida. -veter. acqua alle gambe: malattia dei cavalli conosciuta anche coi

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (2 risultati)

avvertito, che chi avendo per le gambe o per le braccia, o altrove in

questo segno stelle diciotto; signoreggia nelle gambe dell'uomo insino alla congiuntura del piè

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (1 risultato)

, 1-22: teneva sospeso tra le gambe piegate un fiasco d'acquerello a cui

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (2 risultati)

2. locuz. addirizzar le gambe ai cani: tentare un'opera di

addirizzare, come si dice, le gambe ai cani. sbarbaro, 1-76: né

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (1 risultato)

occhi e restava sbigottito, con le gambe fiaccate, come quelli che hanno addosso la

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (1 risultato)

troppo aderenti, che gli fanno le gambe più lunghe e magre. cardarelli, 1-44

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

hominem, furono mozzate le braccia e le gambe ad un prete. = lat

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

vengo tutto manco / e tremanmi le gambe e li ginocchi? cellini, 1-52 (

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (1 risultato)

pigliar fiato se 'l gettò con le gambe in aere per dietro le spalle, e

vol. I Pag.190 - Da AEROPOSTALE a AFA (1 risultato)

aereostatico, a cui fossero state attaccate due gambe, e sul quale fosse stata messa

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

ch'io dovea movere le braccia e le gambe di prima, affacciarmi a que'primi

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (3 risultati)

., 11-47: il cavallo abbiente le gambe, e delle gambe le giunture ben

cavallo abbiente le gambe, e delle gambe le giunture ben pilose e i peli lunghi

, ché non vado più di male gambe come i giorni passati mi pur andava.

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

è l'afferra- mento e stracciamento delle gambe a chi ha avuto la sua affezione

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

questo frustino ti affibbierò una carezza sulle gambe. cicognani, 2-18: alla casina

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

d'annunzio, iv-1-177: le sue gambe diritte, strette nella calza nera,

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

9-263: falci affinate da dare alle gambe / ai fieni e alle gramigne.

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (1 risultato)

affioca la voce, ci tremano le gambe? verga, i-479: gli organetti

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

d'annunzio, iv-1-647: le gambe s'erano affloscite, i piedini erano

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

i pantaloni un palmo più lunghi delle sue gambe, un berretto che ci affogava e

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (1 risultato)

a pezzi sulla via ferrata, le gambe s'erano afforcate sopra una rama di

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (1 risultato)

siccome il capitano camminava dinanzi con le gambe più lunghe della compagnia, così per

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (1 risultato)

242: laonde tirate a me le gambe, e agavignate le ginocchia con le intrecciate

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (1 risultato)

l'uva / nella colma bigoncia a gambe nude. 2. intr.

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (1 risultato)

collodi, 14: pinocchio aveva le gambe aggranchite e non sapeva muoversi, e

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (1 risultato)

che ci ha portato sopra, le gambe gli han fatto arcone dal tanto carico

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (1 risultato)

, 1-31: gli si sono aggrondate le gambe: non si scalderà mai più.

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (2 risultati)

al collo, e i piedi e le gambe al petto. boiardo, canz.

di ciglione. dell'uomo se non le gambe prese nei fili d'acciaio aggromagazzini,

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (1 risultato)

quale con se medesima s'agluppa alle gambe della vacca in modo non si mova

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (1 risultato)

, 9-34 (i-242): che senza gambe in terra il fe'cadere, /

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

e le loro braccia e le loro gambe perdono d'agilità e di forza. g

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (1 risultato)

: ci attrasse lo sguardo con le sue gambe opulenti e un agitamento delle sottane al

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

lubrici insetti esse le si attaccavano alle gambe. idem, 2-96: al silenzio immobile

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (1 risultato)

: due o tre agnelli saltellavano su le gambe lunghe e deformi, tentando i capezzoli

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (2 risultati)

vuoto, ché i movimenti rapidissimi delle gambe facevano apparire le ali ai suoi fianchi

ardeidi (ciconiformi), con gambe sottili, il collo a forma di esse

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (2 risultati)

tornava con indolenza a stendere le sue gambe di airone. beltramelli, iii-113:

i-ii-ioi: di lunghe e asciutte gambe, di piedi piccoli e stretti e

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (2 risultati)

, ed a fuggirsi / ali sembrar le gambe loro snelle. landino [inf.

inf., 16-87]: le lor gambe snelle... assomigliavano ale,

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

un po'come gli uccelli alternandosi sulle gambe. idem, 3-231: i sei figlioli

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (1 risultato)

caradri (tringa stagnatilis), con gambe assai esili, becco allungato e scuro

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (1 risultato)

sentii ridursi e comprimersi intorno alle belle gambe dritte, muscolose e dure, come

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (1 risultato)

/ sotto le onde, che afferrano le gambe e le spalle: / quant'

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

1-71: i lividi delle nude sue gambe, che calpestavano le nevi senza temerne

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

; e sia che si muovano le gambe onde il simile si serve per andar

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (1 risultato)

... quest'osso si trova nelle gambe di dietro di tutti gli animali d'

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (1 risultato)

. moravia, v-23: ho le gambe bellissime, alte, dritte, unite:

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

s'allea con le tue lisce / gambe, che vanno in fremiti di danza.

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

(643): sentendosi più in gambe che mai, e con tante difficoltà di

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (2 risultati)

sa l'uso, / assottiglia le gambe e allunga il muso. imbriani,

pani; ma, per aver le gambe più corte de'suoi genitori, rimaneva

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (2 risultati)

sedeva con lui, e le loro gambe s'alternavano con sì giusta misura che pareva

un po'come gli uccelli alternandosi sulle gambe. cardarelli, 1-113: ombra e

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (1 risultato)

, e porre intorno / alle lor gambe, tal licor densando: / come cariche

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

: sedendo di fianco, con le gambe riunite da un lato della sella.

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (2 risultati)

. deambulando; andando con le proprie gambe; servendosi dell'ambulatorio.

medie. mancanza congenita di braccia e gambe (nel feto). =

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (1 risultato)

troppo aderenti, che gli fanno le gambe più lunghe e magre come zampe di trampolieri

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (1 risultato)

suonare certa arietta montanina che pizzicava le gambe, e le ragazze incominciarono a saltare

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (1 risultato)

. idem, 236: corse di gambe per il sacchetto, lo posò ammodo ammodo

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (1 risultato)

: egli, non reggendosi su le gambe, si piegò come un cero ammollito

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (2 risultati)

: la passione le aveva agitate [le gambe] in ignoti amplessi; ora giacevano

fu quel partito sinistro che tagliò loro le gambe del salire in cielo e dello ampliare

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (1 risultato)

luzi, 65: l'uomo amputato delle gambe scioglie / il cane dal suo

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (1 risultato)

, venere compresa, l'anadiomene dalle gambe e braccia limpide, e statuarie,

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (1 risultato)

chi il redentor del mondo con le gambe e piedi de gli asini fusse entrato in

vol. I Pag.442 - Da ANASTALTICO a ANATOME (1 risultato)

quei tali, che hanno le gambe anasarchiche o idropiche, il tenerle cioè

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (5 risultati)

si posa / l'uomo sentendo le sue gambe stanche. a. pucci,

ix-395: formate ha per ragion le belle gambe / polpute, sanza pel, candide

sol due anche / e sol due gambe e sol un umbillico. crescenzi volgar.

la cintura e tanche: / restar le gambe in sella e cadde il busto.

. moravia, i-72: ripiegando le gambe sotto le anche, eha si levò

vol. I Pag.445 - Da ANCHE a ANCIDITORE (1 risultato)

asino] cresceva quanto più le sue gambe si anchilosavano. = deriv.

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (1 risultato)

l'abitudine di mettere in esposizione le gambe, diafane ancora quelle, cioè con

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

bianca, / negli andamenti snelli delle gambe, / son procinto di voli.

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

con lei. -andare di buone gambe: camminare a veloce andatura. -

, io non ci vo di buone gambe. -andare di là: morire

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (1 risultato)

. pirandello, 5-11: camminando sulle gambe aperte, si dimenava sul busto e

vol. I Pag.463 - Da ANELLO a ANELLO (3 risultati)

, ii-471: anello, riunione delle due gambe della forbice, in forma d'arco

iv-1-597: il bambino sentendosi libero agitava le gambe e le braccia... ai

tutto quello spazio che è dalle due ultime gambe fino all'estremità della coda [dei

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (1 risultato)

cagnolino gli entrò di tralice fra le gambe, e fra le ruote del traino;

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

, con qualche cosa di animalesco nelle gambe dritte e dure e nei fianchi dondolanti

vol. I Pag.490 - Da ANNALISTICA a ANNATA (1 risultato)

. intr. agitare le braccia e le gambe, alla cieca; gesticolare confusamente,

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (2 risultati)

scudo lo branca, / e per le gambe volta la gran coda, / sì

corpo, colla coda l'annoda le gambe, e coll'alie e colle branche li

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (1 risultato)

i cavalli] hanno dalla parte interna alle gambe dinanzi sopra l'annodatura del ginocchio.

vol. I Pag.505 - Da ANNUO a ANOFTALMO (1 risultato)

: il cane corse ad annusargli le gambe; lo scacciò. linati, 30-211

vol. I Pag.512 - Da ANTENITORIO a ANTEPENULTIMO (1 risultato)

e l'antenna per respirare, le gambe che finivano da pesce, e in mano

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (1 risultato)

altre api, e con più diritte gambe. scala del paradiso, 208: quegli

vol. I Pag.538 - Da APESCO a APLACENTALI (2 risultati)

più lodate sono quelle che hanno le gambe corte e la pancia vestita: quelle

, iii-2- 255: coperta le gambe dalle pieghe del chitone cadente oltre l'

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (1 risultato)

9-481: « fra poco le mettiamo le gambe. un apparecchio americano nuovo, perfetto

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

arici, 222: dimessa / fra le gambe la coda, ed appassita / la

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (1 risultato)

, iii-141: appiattati fra le gambe degli anziani, ascoltavano il suo dire con

vol. I Pag.569 - Da APPICCIARE a APPICCINIRE (3 risultati)

. e più piedi ch'un cento- gambe. = deriv. da appiccare.

aveva il petto singolarmente incavato, le gambe un po'curve, rassomigliava un cucchiaio

le pinne del naso. soltanto le gambe gli restavano appiccicate l'una all'altra

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (1 risultato)

dai tafani, che non appinzino le gambe. idem, 3-123: né se

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (2 risultati)

sarebbe] applicare due usuali vescicatori o alle gambe 0 alle braccia. algarotti, 3-377

, la chiude nella tagliola delle proprie gambe, applica sotto lo zoccolo il ferro

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (1 risultato)

: ii rosso rimaneva immobile, le gambe distese sull'erba, la schiena appoggiata

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

sono trovati spesso avere appreso colle loro gambe un pedale d'olivo. bruno, 164

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (1 risultato)

fischiando, ora colla coda avvolgendola alle gambe ed a'piedi; e l'aquila

vol. I Pag.607 - Da ARAGNOLO a ARANCINO (1 risultato)

negri, 2-792: un ragazzone muscoloso, gambe e braccia nude color d'aragosta.

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

non aspettare la secunda botta, strense le gambe forte, premendo i speroni ai fianchi

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (1 risultato)

in avanti della linea di appiombo delle gambe. 2. ant. curvatura

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (1 risultato)

ciò era niente, però che alle mie gambe era tolta la possa, ed egli

vol. I Pag.630 - Da ARCO a ARCO (2 risultati)

in arco, e con quelle povere gambe rose dal fuoco, che la gente

motteggiavano, tranquilli, su le loro gambe in arco difformate dalle rudi fatiche.

vol. I Pag.631 - Da ARCOBALENARE a ARCOBALENO (1 risultato)

che ci ha portato sopra, le gambe gli han fatto arcone dal tanto carico

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (1 risultato)

ii-89: quasi tutti i vesperi le mie gambe mi portano là, verso la piccola

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

glieli restituisco mi va tutto a gambe per aria. mi vanno all'aria

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (1 risultato)

suonare certa arietta montanina che pizzicava le gambe. d'annunzio, iv-2-781: un'

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

corazze indosso e con li stinieri in gambe, non molto notarono, che tarmi stesse

vol. I Pag.668 - Da ARME a ARMEGGIATORE (1 risultato)

il « fucile » e la polpa delle gambe. -trespolo. fanfani,

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (1 risultato)

: la danno tutta intera con testa, gambe, coda, in modo che ripiena

vol. I Pag.680 - Da ARRAMPICATA a ARRANDELLARE (2 risultati)

si arrampica un poco con le sue gambe, cioè con le ruote, ma

incontro affannato,... arrancando sulle gambe bistorte. silone, 5-151: così

vol. I Pag.681 - Da ARRANDELLATAMENTE a ARRECARE (1 risultato)

teresina andare all'aria e venir fuori le gambe. arrazzare, tr. fare esplodere

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (2 risultati)

pronom. { arrèmbo). avere le gambe indebolite, camminare difettosamente (detto

), agg. che ha le gambe indebolite (e gli si piegano sotto)

vol. I Pag.688 - Da ARRICCIATO a ARRICCIOLATO (2 risultati)

i-4-5: vecchia mostrava e in su le gambe storta; / arricciava la carne e

alla gola, al petto e nelle gambe; ed insomma i gatti di chorasan appresso

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (1 risultato)

in cadenza fino alle fronti arricciolate le gambe calzate di nero. pratolini, 9-13:

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (1 risultato)

troppo antico di senno per esser forte di gambe. idem, 109: mi sentii

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

ginocchio, nudi i piedi e le gambe e le braccia. tozzi, 2-30:

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (1 risultato)

crosta, levando i capi e le gambe e'piedi e le code, arrocchiandogli per

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

cardon stare interato, / scagliar le gambe, e quei mostacchi neri / spietato ammagliarsi

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (1 risultato)

gentiluomo se ne può servire [delle gambe], / senza i grand'avi suoi

vol. I Pag.699 - Da ARROTOLAMENTO a ARROVENTARE (1 risultato)

e quasi arrotolata in avanti su le gambe con una maniera che mi faceva pensare

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (1 risultato)

villoso fin sotto gli occhi e di gambe storto, recava le caraffe arrubinate.

vol. I Pag.702 - Da ARRUFFONE a ARSENALE (1 risultato)

. fagiuoli, 1-1-328: abbiamo le gambe arrugginite. palazzeschi, 1-63: neppure

vol. I Pag.715 - Da ARTIGIANELLI a ARTIGLIERIA (1 risultato)

: così seduto, si torturava le gambe, le braccia, con le dita artigliate

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (1 risultato)

come una pallina policroma, ora parendo senza gambe e ora parendo servirsi dei quattro arti

vol. I Pag.719 - Da ASBERGO a ASCENDENTE (1 risultato)

/ crea spirali ascendenti nelle snelle / gambe, che svegliano estri / di giacigli silvestri

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (2 risultati)

stata congiunta alla minor gonfiezza delle gambe, ed al quasi totale asciuga

21-83: asciutterai lo psegma or d'assai gambe. viani, 19-130: non avendo

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (2 risultati)

lorenzo de'medici, i-58: le gambe né grosse né sottili ma asciutte. alamanni

716: sian nervose [le gambe del cavallo], asciutte e grosse.

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (1 risultato)

allegria, distendendo le orecchie e le gambe. carducci, 181: omiciattolo mio,

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (1 risultato)

gli fecero [al dio pane] le gambe di capra e pilose, per mostrar

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

. tasso, 6-35: tremar le gambe e indebolir la lena, / sbigottir l'

vol. I Pag.761 - Da ASSESSORIA a ASSETTAMENTO (1 risultato)

progetti... erano andati a gambe ritte. 3. figur.

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (1 risultato)

pieghevolezza che pareva allungarle ancor più le gambe, attenuarle i fianchi, assottigliarle la

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (1 risultato)

ad ogni passo teme di cadere a gambe all'ària. ataùto, sm

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (1 risultato)

, se togli quel tavolinetto rossiccio a tre gambe nell'angolo, un attaccapanni a pioli

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (1 risultato)

lubrici insetti esse le si attaccavano alle gambe. marotta, 6-15: mi si

vol. I Pag.806 - Da ATTACCHINO a ATTALENTARE (1 risultato)

3-48: egli mi stringeva premendomi le gambe sempre più in su, verso l'attaccatura

vol. I Pag.807 - Da ATTAMENTE a ATTEA (2 risultati)

, 2-744: le sue lunghe, snellissime gambe scavalcano, di solito, le siepi

. -come mai sei rimasto con le gambe attanagliate fra codesti ferri arrotati? d'

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

panzini, i-319: tirava su le lunghe gambe, abbozzava una mezza figura di «

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (1 risultato)

pieghevolezza che pareva allungarle ancor più le gambe, attenuarle i fianchi. 3

vol. I Pag.819 - Da ATTILA a ATTINENTE (1 risultato)

scacchi bianchi e neri, attillati alle gambe. pea, 7-463: il vestito di

vol. I Pag.823 - Da ATTIZZAFUOCO a ATTO (1 risultato)

iscappa fuori sonetto né epigramma abbaiato alle gambe di questo o di quello,

vol. I Pag.830 - Da ATTRACCAGGIO a ATTRASSARE (1 risultato)

giorno vorrebbe assopirli / e le gambe son quasi spezzate. qual

vol. I Pag.831 - Da ATTRASSO a ATTRAVERSARE (1 risultato)

... si trovò con le gambe a l'aria. 2. attraversamento

vol. I Pag.832 - Da ATTRAVERSATA a ATTRAVERSO (3 risultati)

porco salvatico gli s'attraversò tra le gambe al cavallo. boccaccio, dee.

fra i piedi, lo sbatte giù a gambe levate. della casa, 578:

altro diavolo non mi s'attraversa alle gambe. nievo, 22: gl'infiniti dissesti

vol. I Pag.857 - Da AUTOLIVELLATORE a AUTOMISMO (2 risultati)

rigido, non assecondando il moto delle gambe, simile al busto d'un automa.

non pensare, di lasciar muovere le gambe come un automa, di mettere i

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

, 161: qual taglia teste e quale gambe e braccia, / ciascun del ben

vol. I Pag.865 - Da AVAMPOZZO a AVANTI (1 risultato)

, agile, schietta, con due gambe slanciate sotto la corta veste di panno

vol. I Pag.879 - Da AVIERE a AVOGADORE (2 risultati)

gentiluomo se ne può servire [delle gambe] / senza i grandi avi suoi

può scavare nel fango), dalle gambe lunghe, le ali in parte nere

vol. I Pag.893 - Da AVVENTURINA a AVVERARE (1 risultato)

quel tempo in cui gli ufficiali portavano le gambe imprigionate da calzoni a maglia.

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (1 risultato)

scodellato una nidiata di figlioli, le gambe frolle le aveva avviticchiate di vene color

vol. I Pag.909 - Da AVVOCATORE a AVVOLGERE (1 risultato)

, e alcuni incespicando e avvolgendo le gambe caddero. 4. milit.

vol. I Pag.910 - Da AVVOLGIBILE a AVVOLTO (1 risultato)

l'una sopra l'altra, coprivano le gambe. avvoltatura, sf. ant.

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (2 risultati)

/ velando li occhi e con le gambe avvolte, / a guisa di cui vino

me se medesimi dimenticando, con le gambe avvolte sono caduti in cieca fossa.

vol. I Pag.919 - Da BABBALÀ a BABBUASSO (2 risultati)

giorni umanitari; rotolarsi fra le gambe dei tavoli e dei convitati; farsi

noi che come cani cuccioli saltavamo alle loro gambe. baldini, 7-99: al sacro

vol. I Pag.920 - Da BABBUCCIA a BABELICO (1 risultato)

li piedi d'oca e le gambe de ocello, / la coda lunga come

vol. I Pag.921 - Da BABESIA a BACAROZZO (1 risultato)

(delle isole celebes): ha gambe alte e robuste (che gli dànno

vol. I Pag.925 - Da BACCARE a BACCELLONE (1 risultato)

bracciata, se lo butta sulle spalle e gambe mie venitemi dietro! 2

vol. I Pag.932 - Da BACINELLA a BACINO (1 risultato)

, e non gli dispiaceva che le gambe al disotto delle ginocchia fossero un poco

vol. I Pag.934 - Da BACIUCCHIA a BACO (2 risultati)

due. il baco è bianco, senza gambe...: fin tanto ch'e'

seta entra nel bocciuolo vermine con tante gambe, e poi escene farfalla con l'ale

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (1 risultato)

: / e'va lor tra le gambe per dispetto, / impronto più ch'una

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (1 risultato)

coda all'inglese, ampio petto, gambe snelle. carducci, 38: e

vol. I Pag.951 - Da BALAUSTRA a BALBETTARE (2 risultati)

, color di rosa; le sue gambe erano modellate a balaustrino. = deriv

: a un anno, risolutamente fiero sulle gambe forti e diritte, e balbettante con

vol. I Pag.952 - Da BALBETTATO a BALBUZZIRE (1 risultato)

: allorché tornava a casa malfermo sulle gambe, si ficcava dentro mogio mogio,

vol. II Pag.2 - Da BALCONIERA a BALDANZA (1 risultato)

ciel stellato per seditoio, ed ha le gambe tanto lunghe, che giungono sino a

vol. II Pag.9 - Da BALESTRATA a BALESTRONE (1 risultato)

su sostegni alquanto sottili; avere le gambe magre e storte. tassoni,

vol. II Pag.10 - Da BALESTRONE a BALÌA (2 risultati)

canna? -aver le dita o le gambe a balestruccio: averle storte.

ne venga mignamau, ch'ha le gambe a balestrucci. = dimin.

vol. II Pag.12 - Da BALILLA a BALISTICO (1 risultato)

e baliosi che starebbero bene tra le gambe di due dragoni, ci portano via,

vol. II Pag.13 - Da BALISTITE a BALLADORE (1 risultato)

pizzicorino che un ballabile le comunicherebbe alle gambe. jovine, 215: in mancanza

vol. II Pag.14 - Da BALLAMENTO a BALLARO (1 risultato)

lei salta a ballare, la forza delle gambe con gli occhi. —

vol. II Pag.17 - Da BALLISMO a BALLO (1 risultato)

, se diede in tal manera in gambe, che... in sino a

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (2 risultati)

di sotto a cui spuntavano due gambe magre ballonzolanti in una maglia di

] di nuovo appresso. lo lecca alle gambe. gli ballonzola fra i piedi.

vol. II Pag.21 - Da BALORDAMENTE a BALORDO (1 risultato)

questo frustino ti affibbierò una carezza sulle gambe. di giacomo, ii-451: l'impresa

vol. II Pag.25 - Da BALZANO a BALZARE (2 risultati)

. idem, 7-19: talvolta basso alle gambe menava, / tanto che ignuno a

s'accosta, / e teste e gambe e braccia in aria balzano: / la

vol. II Pag.26 - Da BALZATO a BALZO (1 risultato)

fragore / balzellante dei cembali, rubeste / gambe e femori audaci fluttuanti / sotto l'

vol. II Pag.29 - Da BAMBINEGGIARE a BAMBINO (1 risultato)

dell'ossuto soffici e bambineggiava buttando le gambe in aria. alvaro, 9-135: ella

vol. II Pag.34 - Da BANCATO a BANCHETTO (1 risultato)

e deposi, per isgran- chirmi le gambe, la tavolozza. pea, 5-173:

vol. II Pag.40 - Da BANDA a BANDERUOLA (1 risultato)

borra o di capecchio, / le gambe d'edra e di sermenti attorte, /

vol. II Pag.44 - Da BANDISTICO a BANDITORE (1 risultato)

agitando di tratto in tratto le lunghe gambe corritrici, farneticava di cacce clandestine nelle

vol. II Pag.48 - Da BAR a BARACCA (1 risultato)

, piegarsi in due tempi sulle magre gambe e, con gesti precisi e angolosi,

vol. II Pag.54 - Da BARBA a BARBA (1 risultato)

volle fuggire dal luogo, ma le gambe, davanti snelle, già fatte

vol. II Pag.55 - Da BARBA a BARBAGIA (1 risultato)

copriva tutto il petto e tutte le gambe. nievo, 125: sopra [il

vol. II Pag.58 - Da BARBARESCO a BARBARISMO (1 risultato)

castrono dentro 'l casalino, diede in gambe, che non lo avrebbono iunto gli

vol. II Pag.63 - Da BARBIERIA a BARBINO (1 risultato)

tocco alcuno, potreste aver la schena e gambe quanto si voglia rotte...

vol. II Pag.65 - Da BARBOSA a BARBUTO (1 risultato)

spada il punzecchia, / quando alle gambe, quando alla barbuta. boiardo,

vol. II Pag.68 - Da BARCHEGGIATORE a BARCOLLAMENTO (1 risultato)

del trasimeno, dopo passignano, le gambe nude in acqua, un vecchio rimorchia

vol. II Pag.69 - Da BARCOLLANTE a BARDANO (2 risultati)

male in piedi, andare piegando le gambe e il corpo di qua e di

sacchi serve a mantenerlo in equilibrio sulle gambe. baldini, 7-164: il nostro soldato

vol. II Pag.71 - Da BARDO a BARENATORE (3 risultati)

/ senza cucino, e con le gambe giue, / meriterebbe una statua,

sia, scarico di collo e di gambe, ombroso, poco cavalchereccio, difficile

due uomini presero il cane per le gambe, lo adagiarono su una barella da ghiaia

vol. II Pag.73 - Da BARIBAI a BARILETTA (1 risultato)

91-51: subito si mette la via fra gambe, e caccia il capo innanzi,

vol. II Pag.74 - Da BARILETTO a BARLACCIO (2 risultati)

, fiacco (detto del corpo, delle gambe). -anche al figur.:

dal centro di firenze chi abbia buone gambe in quindici minuti ci può arrivare con

vol. II Pag.76 - Da BARNAGGIO a BAROCCO (1 risultato)

che barocco con la coda fra le gambe. gozzano, 423: oh, l'

vol. II Pag.84 - Da BASATO a BASE (1 risultato)

corta mantedetta che accentuava l'arco delle sue gambe da cavallerizzo. -berretto alla

vol. II Pag.90 - Da BASSINA a BASSO (1 risultato)

radure e nel folto, levando le gambe fra lo sterpame del basso bosco.

vol. II Pag.94 - Da BASSONE a BASTABILE (2 risultati)

. pavese, 2-202: era bassotto, gambe storte, coi capelli profumati. calvino

della specie dei segugi, caratterizzata da gambe cortissime (acondroplasia): ce ne

vol. II Pag.101 - Da BASTONABILE a BASTONCELLO (1 risultato)

che forse gli era passato fra le gambe. verga, 3-150: [il nonno

vol. II Pag.102 - Da BASTONCINO a BASTONE (3 risultati)

, col bastoncello di ciliegio fra le gambe e le palpebre orlate di mosche.

. pascarella, 562: frustandosi le gambe con un bastoncino di canna d'india

e avevo il braccio forte e le gambe pronte. 2. locuz.

vol. II Pag.103 - Da BASTONIERE a BATACCHIO (1 risultato)

una civetta stramazzata: / alzò le gambe e 'n terra si dispiana. /

vol. II Pag.110 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

. tasso, 6-35: tremar le gambe, e indebolir la lena, / sbigottir

vol. II Pag.111 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

cavalluccio su le spalle e aveva le gambe mezze nell'acqua, tremava fitto fitto,

vol. II Pag.112 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

stavamo tagliando le zampe alle vitelle e le gambe a'cristianelli, tutto in un tempo

vol. II Pag.113 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

. caro, i-319: si mise a gambe per trovare driante; e, trovatolo

vol. II Pag.118 - Da BATTEZZATO a BATTIBECCO (1 risultato)

ironica: idealmente me la diedi a gambe. pratolini, 1-66: non è

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (1 risultato)

venne uno battimento de denti e de gambe, che non se possea in pede tenere

vol. II Pag.123 - Da BATTO a BATTUTA (1 risultato)

tino, anelando come i taglialegna. le gambe pelose, rosse, alternavan la battuta

vol. II Pag.127 - Da BAVAGLIA a BAVARO (2 risultati)

1-574: e tu, che sulle storte gambe reggi / ligneo torso nodoso, uso

budella,... piantato a gambe larghe sulle sue quattro zam- pacce:

vol. II Pag.128 - Da BAVAROLA a BAZAR (1 risultato)

. faldella, iii-56: dondolano le gambe a cavalcioni delle cassapanche, quasi si

vol. II Pag.134 - Da BEATORE a BECCACCINO (1 risultato)

rossofulve alla base, e bruno-giallognole alle gambe e ai piedi, la gola bianchiccia

vol. II Pag.136 - Da BECCAMORO a BECCARE (1 risultato)

l'intascò e se la diede a gambe. palazzeschi, 3-167: non potrei dire

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

galoppo in casa con la coda fra le gambe. d'annunzio, iii-1-643: tomo

vol. II Pag.140 - Da BECCO a BECCO (1 risultato)

asciugava il sudore; aveva tra le gambe il compasso chiuso: da una tasca sformata

vol. II Pag.141 - Da BECCO A CUCCHIAIO a BECERO (1 risultato)

di giallo, il becco e le gambe e i piedi di color nero;

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

che, s'io non menava le gambe, e'm'avevan bello e chiappato.

vol. II Pag.186 - Da BERNIA a BERRETTA (2 risultati)

, 2-119: era piccolino, alto di gambe, corto corto, molto peloso,

di una tintura istantanea per tingersi le gambe invece di portare calze. pecchi, 2-114

vol. II Pag.189 - Da BERSAGLIERÀ a BERSAGLIO (2 risultati)

panf delle fucilate senza sentirsi pizzicar le gambe dalla voglia di buttarsi a testa bassa

le risate degli spettatori erano andati a gambe ritte. alvaro, 12-33: i bersagli

vol. II Pag.191 - Da BERTESCARE a BERTUCCIA (1 risultato)

, 4-5-1: i'mi sono fiaccato le gambe da annalena a san giorgio su per

vol. II Pag.192 - Da BERTUCCIATA a BESTEMMIA (1 risultato)

[i satiri] loro tirsi tra le gambe ricordo un giorno sull'astico quando l'asciutto

vol. II Pag.194 - Da BESTEMMIATO a BESTIA (1 risultato)

, / ché ci è ben di due gambe bestie ancora: / forse a qualcuna

vol. II Pag.196 - Da BESTIACCIA a BESTIALE (1 risultato)

nelle ruote, e così minarsi le gambe. campanella, i-359: forziamoci d'

vol. II Pag.197 - Da BESTIALEGGIARE a BESTIAME (2 risultati)

rozza] e presi a menar bestialmente le gambe. baretti, 1-24: dà soltanto

villoso fin sotto gli occhi e di gambe storto, recava le caraffe arrubinate.

vol. II Pag.209 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

ii-277: come potevano infatti piacergli quelle gambe tozze che, quando ella galoppava per gioco

vol. II Pag.228 - Da BIGNÈ a BIGORDO (1 risultato)

l'uva / nella colma bigoncia a gambe nude. bocchelli, 9-66: e

vol. II Pag.232 - Da BILANCIARMI a BILANCIO (1 risultato)

sola, con le guide tra le gambe e il bilancino che gli batteva nelle

vol. II Pag.234 - Da BILENCO a BILICAZIONE (4 risultati)

figur., semplicemente bilie): gambe storte. fagiuoli, 3-4-218: sicché

: altri è sciancato ed ha le gambe a bilia. = fr.

(257): cercò d'equilibrarsi sulle gambe. [ediz. 1827 (257)

257): cercò di bilicarsi sulle gambe]. g. a. costanzo,

vol. II Pag.236 - Da BILIOSAMENTE a BIMBO (1 risultato)

bei giorni umanitari; rotolarsi fra le gambe dei tavoli e dei convitati; farsi graffiar

vol. II Pag.238 - Da BINATO a BINOMIO (3 risultati)

dalla seta] bendelle, lagaccie da gambe, guanti, calzette a gucchio. dossi

3-109: mutande distese ad asciugare a gambe larghe sulle ringhiere dei ballatoi, con

cui andavano alla scala per guardar le gambe delle ballerine col binocolo, ma avevano

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

e. cecchi, 1-127: le gambe altissime e d'una pelle bionda mostravano

vol. II Pag.242 - Da BIONDONE a BIPEDE (1 risultato)

. ma gli animalucci camminanti su due gambe, vestano gonnelle o pantaloni,

vol. II Pag.246 - Da BIRRACCHIO a BIS (1 risultato)

alcuno, potreste aver la schena e gambe quanto si voglia rotte...,

vol. II Pag.250 - Da BISCHERUME a BISCOLORE (1 risultato)

la quale con se medesima s'agluppa alle gambe della vacca in modo non si mova

vol. II Pag.259 - Da BISTICCIO a BISTRATTATO (2 risultati)

gobbe e testa schiacciata -un'altra ha gambe bistorte -la terza, mentre cresceva, fu

. tozzi, 2-178: le sue gambe [del vitello] parevano quattro pezzi di

vol. II Pag.260 - Da BISTRO a BITORZOLUTO (1 risultato)

cadere sulla seggiola, quasi avesse le gambe rotte, sudando come gesù all'orto;

vol. II Pag.267 - Da BLASONISTA a BLEFARICO (1 risultato)

sono più piatte, e hanno le gambe più sottili, quasi come quelle de

vol. II Pag.269 - Da BLOCCATO a BLOCCO (1 risultato)

poi da sé soli e rimanendo stupefatti a gambe larghe in piedi, con la bicicletta

vol. II Pag.273 - Da BOCCA a BOCCA (2 risultati)

/ d'un peccator li piedi e delle gambe / infino al grosso. idem,

. e vi accorgete di tener le gambe ciondoloni dentro la bocca d'un precipizio.

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

dice, messa la coda fra le gambe, e non sarebbero stati osi d'aprir

vol. II Pag.277 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

compagni, / che bel menar di gambe, / e come, rivoltandosi / indietro

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (1 risultato)

seta entra nel bocciuolo vermine con tante gambe, e poi escene farfalla con l'ale

vol. II Pag.284 - Da BOCCIONE a BOCCONE (1 risultato)

marino, i-24: mangiam sopra le gambe e in su le cosce, /

vol. II Pag.286 - Da BOCCONOTTI a BODDA (1 risultato)

fu tanto il suo spavento, che le gambe gli si ripiegarono e cadde bocconi per

vol. II Pag.287 - Da BODINO a BOIA (1 risultato)

8-510: non vide dapprima che queste gambe e queste braccia, gracili, color

vol. II Pag.288 - Da BOIARDO a BOLEA (1 risultato)

con se medesima s'aggluppa alle gambe della vaeca in modo non si

vol. II Pag.290 - Da BOLIGOMMA a BOLLA (1 risultato)

varchi, 18-1-373: chi avendo per le gambe o per le braccia o altrove in

vol. II Pag.303 - Da BOMICARE a BONARIETÀ (1 risultato)

alcuni resta bovis, sentono spesso le gambe loro il dispiacere che gli porgono le

vol. II Pag.308 - Da BORBOTTANTE a BORCHIA (2 risultati)

di continuare. ora attendeva, a gambe larghe, le braccia incrociate; e l'

pentola che inumidiva col vapore / le gambe di qualche gladiatore. baldini, i-70:

vol. II Pag.309 - Da BORCHIAIO a BORDEGGIATA (1 risultato)

con un movimento brusco, ripiegando le gambe di dietro. era lungo e magro

vol. II Pag.311 - Da BORDIGLIO a BORDONE (1 risultato)

infine sedettero sui bordi lasciando penzolare le gambe nell'acqua. quarantotti gambini, 4-230

vol. II Pag.321 - Da BORSETTA a BOSCAIOLO (1 risultato)

iii-285: se il vostro borsiglio vi dà gambe per portarvi voi pure a milano,

vol. II Pag.323 - Da BOSCOSITÀ a BOSSO (1 risultato)

tanto forte il bisogno di sgranchirci le gambe che ci arrampicammo su una breve collina

vol. II Pag.325 - Da BOSSOLOTTAIO a BOTOLA (1 risultato)

mi trovai una testa fra le gambe, ed era quella del padrone che per

vol. II Pag.326 - Da BOTOLO a BOTTA (1 risultato)

per modo che facendoli per forza piegare le gambe il fe'cadere supino. ariosto,

vol. II Pag.328 - Da BOTTA a BOTTANA (1 risultato)

, goffo, sgraziato, con le gambe corte. -gonfiarsi come una botta:

vol. II Pag.329 - Da BOTTARE a BOTTE (1 risultato)

i-95: mi trovai una testa fra le gambe, ed era quella del padrone che

vol. II Pag.331 - Da BOTTEGAIO a BOTTEGANTE (1 risultato)

aperta: stare a sedere con le gambe divaricate e i pantaloni sbottonati.

vol. II Pag.336 - Da BOVICIDA a BOZZA (1 risultato)

elefante, o si sentono male in gambe. 3. figur. persona

vol. II Pag.339 - Da BRACA a BRACALONE (3 risultati)

maschile che dalla cintura scende intorno alle gambe: calzoni (conosciuti presso gli antichi

allacciatura intorno alla vita e fra le gambe, per operai che devono lavorare sospesi

grinzose di tal maniera, che le gambe vestite di quelle paiono due viti da

vol. II Pag.341 - Da BRACCIALETTO a BRACCIATA (3 risultati)

metallo stretto intorno alle braccia o alle gambe, in uso presso alcuni popoli primitivi

le donne portano alle braccia e alle gambe bracciali d'oro e d'ariento di gran

bracciata, se lo butta sulle spalle e gambe mie venitemi dietro! pascoli, 358

vol. II Pag.342 - Da BRACCIATELLO a BRACCIO (3 risultati)

le dita e le braccia e le gambe, e oltre a questo la bocca e

essere tagliato, battuto, disfatto da gambe muscolose e braccia bronzine. ungaretti

... si limitava a scostare le gambe e le braccia che contrastavano, brune

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

braccia: altri senz'occhi e senza gambe; alcuni con istrano innesto di mani e

vol. II Pag.345 - Da BRACCIO a BRACCIO (2 risultati)

, con le braccette e con le gambe di carne, in tanto che non erano

occhioni neri caldi e impetuosi, le gambe e le braccine guancialute. sbarbaro,

vol. II Pag.347 - Da BRACCONAGGIO a BRACE (1 risultato)

murello che rispondeva al laghetto, le gambe in fuori, pescava alla canna; mentre

vol. II Pag.349 - Da BRACHIESOFAGO a BRACIOLA (1 risultato)

brachischelia, sf. brevità delle gambe in rapporto con lo sviluppo del

vol. II Pag.353 - Da BRAMOSAMENTE a BRANCA (1 risultato)

all'uomo] le lunghe e sottili gambe di levriero, agilissime al corso, e

vol. II Pag.354 - Da BRANCA ORSINA a BRANCHETTO (1 risultato)

scudo lo branca, / e per le gambe volta la gran coda, / sì

vol. II Pag.356 - Da BRANCOLAMENTO a BRANCOLONE (2 risultati)

a branchi con quanta n'avevano nelle gambe. verga, ii-435: sidoro corse anche

senza braccia: altri senz'occhi e senza gambe; alcuni con istrano innesto di mani

vol. II Pag.373 - Da BRICCONEGGIARE a BRICIOLO (1 risultato)

largo e nessuno si fidò tanto delle proprie gambe da tentar il salto, segno che

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

8-161: né si può dir che gambe e mani avessi tanto al servizio mio

vol. II Pag.377 - Da BRIGATA a BRIGATA (1 risultato)

bei giorni umanitari; rotolarsi fra le gambe dei tavoli e dei convitati; farsi graffiar

vol. II Pag.383 - Da BRINATOLA a BRINDILLO (3 risultati)

avente l'effigie di un ronzinante a quattro gambe -e il fiacre si messe in

non le sue proprie, ma le gambe del pròssimo, mettendo la ignorantissima infedeltà

vecchi merletti dei biancospini, / sulle gambe scoperte brindelli e cenci, / ma

vol. II Pag.389 - Da BRODAGLIA a BRODETTO (1 risultato)

barchetti i marinai forestieri si siedono a gambe incrociate davanti a un catino pieno di

vol. II Pag.393 - Da BRONCO a BRONTOLARE (1 risultato)

contro i gatti che gli si impigliavano nelle gambe. verga, 1-217: ardo di

vol. II Pag.395 - Da BRONZINO a BRONZO (1 risultato)

antinoo hanno appiccicato certe braccia e certe gambe che paiono guanti e calze ripiene di semola

vol. II Pag.396 - Da BRONZOLUTO a BRUCHIO (2 risultati)

cose peregrine e rare / accarezzaste nelle gambe storte. marotta, 4-45: il

: addossato al muro, un uomo dalle gambe sgallate si era sdrucito le brache

vol. II Pag.402 - Da BRULICARE a BRULLO (1 risultato)

urla e si vedevano brulicare le sue gambe. 4. pullulare gorgogliando,

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (1 risultato)

lidia, si limitava a scostare le gambe e le braccia che contrastavano, brune,

vol. II Pag.411 - Da BRUTO a BRUTTAMENTE (1 risultato)

coma, han criniera, han quattro gambe, / e irsuta e setolosa hanno la

vol. II Pag.412 - Da BRUTTAMENTO a BRUTTO (1 risultato)

e ben quartato tutto, / grosse le gambe e d'ogni cosa netto. lorenzo

vol. II Pag.417 - Da BUCACCHIARE a BUCANEVE (1 risultato)

e ai disagi: gli vacillavan le gambe, grondava sudore. in pochi giorni

vol. II Pag.423 - Da BUCI a BUCO (1 risultato)

una barba, il collega, dalle gambe alla faccia, / che gli scusa i

vol. II Pag.425 - Da BUDA a BUDELLO (1 risultato)

locuz. stare seduto alla budda: sulle gambe incrociate (come è rappresentato il budda

vol. II Pag.430 - Da BUFFETTERIA a BUFFONE (1 risultato)

: li vedevo trastullarsi, ruzzolare sulle gambe corte come tanti nani tarchiati in vena

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (3 risultati)

son zoppe, le bugie hanno le gambe corte: in breve tempo si scopre

vi sono le bugie che hanno le gambe corte, e le bugie che hanno

ma vedi come le bugie hanno le gambe corte? -la bugia monta a

vol. II Pag.435 - Da BUGIRE a BUGNOLONE (1 risultato)

le vesti di baracane raccolte tra le gambe. e. cecchi, 6-397: gran

vol. II Pag.438 - Da BULBO a BULINARE (2 risultati)

in mano, tra le gambe e in mezzo ai piedi. d'annunzio

. nievo, io: le gambe stivalate di bulgaro divergevano / il

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

- con riferimento adi firenze chi abbia buone gambe in quindici minuti 12. che

vol. II Pag.451 - Da BUONSENSAIO a BUONUOMO (1 risultato)

innanzi a un buono uomo che le gambe ti dolgano, che sedere in panca con

vol. II Pag.453 - Da BURATTINO a BURBANZOSO (1 risultato)

burattini d'osso mal fatti, colle gambe e braccia staccate, e da attaccarsi insieme

vol. II Pag.461 - Da BUSCACCHIARE a BUSCIONE (1 risultato)

zaccio d'or, l'ha data a gambe. buscatóre, agg. e sm

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (2 risultati)

alcuno, potreste aver la schena e gambe quanto si voglia rotte...,

: e recandosi alla traversa con le gambe verso costui, e poggiate le mani alla

vol. II Pag.465 - Da BUSTAIA a BUSTO (4 risultati)

con quel suo busto grasso e le gambe corte. panzini, ii-47: le

d'un cavallo si perderà prima le gambe che la testa, perché le gambe son

le gambe che la testa, perché le gambe son più sottile d'essa testa,

della ragazza senza le braccia e senza le gambe. -per simil. manzini

vol. II Pag.468 - Da BUTTARE a BUTTARE (1 risultato)

panf delle fucilate senza sentirsi pizzicar le gambe dalla voglia di buttarsi avanti a testa

vol. II Pag.469 - Da BUTTASELLA a BUTTERO (1 risultato)

membra). giusti, i-206: gambe e braccia buttate come dio vuole,

vol. II Pag.470 - Da BUTTEROSO a BUZZURRO (1 risultato)

, sana di buzzo, asciutta di gambe; in quanto a età c'è

vol. II Pag.476 - Da CACCHIATELLO a CACCIA (1 risultato)

caccia di cavallette e gli strappavo le gambe, rompendole alla giuntura. « peggio

vol. II Pag.480 - Da CACCIARE a CACCIARE (1 risultato)

pel ponticello della scuderia, e via a gambe traverso a seminati colla vergogna e la

vol. II Pag.481 - Da CACCIAREATTORE a CACCIASPOLETTA (1 risultato)

91-49: subito si mette la via fra gambe, e caccia il capo innanzi,

vol. II Pag.483 - Da CACCIATORIO a CACHESSIA (1 risultato)

a cassetta, colla frusta fra le gambe, accanto al cacciatore gallonato, colle

vol. II Pag.484 - Da CACHETTICO a CACIO (1 risultato)

, dalla lassezza delle braccia e delle gambe, da una languidezza universale.

vol. II Pag.489 - Da CADENZARE a CADERE (1 risultato)

di uccelletti i quali nel volgersi a gambe in su pencolavano ad ogni giro fin

vol. II Pag.491 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

sull'erba le venne a cadere sulle gambe fino alla vita. 7.

vol. II Pag.492 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

aveva il vestito di prima, le gambe scoperte -e un braccialetto d'oro al

vol. II Pag.493 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

latebre / cedere agli occhi et alle gambe il passo. marino, 212: perché

vol. II Pag.496 - Da CADEVOLE a CADO (1 risultato)

menzogna, / occhio d'aquila, gambe di cicogna, / denti di lupo,

vol. II Pag.497 - Da CADO a CADUCO (1 risultato)

là; così chiamasi, perché spesso le gambe non hanno più sufficiente robustezza per sostenere

vol. II Pag.501 - Da CAFFEARIO a CAFFO (1 risultato)

caffeioli passano lunghe ore mirando le gambe della gente. caffeismo, sm

vol. II Pag.505 - Da CAGLIARE a CAGNACCIO (1 risultato)

nero: nel salto gli urtò per le gambe. panzini, i-292: l'imagine

vol. II Pag.507 - Da CAGNIZZA a CAGNOTTO (2 risultati)

, e cagnoletti codin- zolanti tra le gambe de'vendemmiatori, e fanciulle a pie'

il suo cagnolino si rompe una delle sue gambe, ma quella costanza e quella apparente

vol. II Pag.509 - Da CALABBASSO a CALAFATATO (1 risultato)

con testa grossa, orecchie pendenti, gambe corte, pelle a setole nere.

vol. II Pag.515 - Da CALARE a CALARE (3 risultati)

/ e menò il brando per le gambe al basso, / ed a quel tempo

, svelta di braccia, svelta di gambe... e lui stesso! era

il capo in fuori e dentro mandò le gambe per doversi giuso calare. andrea da

vol. II Pag.519 - Da CALCABILE a CALCAGNO (2 risultati)

giusti, i-309: piuttosto che raddrizzare le gambe a'cani col precetto, ti prego

-dare le calcagna al cielo: andare a gambe all'aria. lippi, 11-49

vol. II Pag.526 - Da CALCINATO a CALCIO (1 risultato)

688: a uno tratto ella raccolse le gambe, e tirommi una coppia di calci

vol. II Pag.538 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

dal caldo, cercava di scostarsi dalle gambe un ragazzo scontroso, giallo come la

vol. II Pag.540 - Da CALEFAZIONE a CALENDARIO (1 risultato)

dalle tenebre se l'avea data a gambe, ringraziando tutti i santi del calendario

vol. II Pag.545 - Da CALICE a CALIDONIO (2 risultati)

che le falde della veste si aprissero sulle gambe anch'esse nude. palazzeschi, 4-217

all'altezza dei seni e alla sommità delle gambe in quel calice profumato di cui assumevano

vol. II Pag.550 - Da CALLIMORFA a CALLO (1 risultato)

i cavalli si veggono nell'interiori parti delle gambe dinanzi, poco sopra 'l ginocchio.

vol. II Pag.552 - Da CALMA a CALMARE (1 risultato)

lei, era stanca di menar le gambe e che bisognava imitarla e sedere.

vol. II Pag.553 - Da CALMATO a CALO (1 risultato)

4-18: don diego, reggendosi appena sulle gambe, sporgeva il capo dall'uscio,

vol. II Pag.559 - Da CALPESTO a CALUNNIA (1 risultato)

le redini, non si guastasse le gambe o si calterisse in altra parte.

vol. II Pag.562 - Da CALVINISTICO a CALZA (5 risultati)

. noi da'piedi abbiam portato alle gambe questo vocabolo, appellando 'calze 'e

* calzetti 'ciò che cuopre esse gambe; e s'è andato anche più innanzi

'e 4 calzette ', vestimento delle gambe fatto a maglia... 4

spingendo un suo cerchio; e le sue gambe diritte, strette nella calza nera,

la sua statura perché, con le gambe di amelia, stavano bene sì le calze

vol. II Pag.563 - Da CALZA a CALZA (4 risultati)

vestimento della parte inferiore con quello delle gambe intere, fu abbandonato dai moderni; o

mal francese, poiché camminano con le gambe larghe a caracollo, così strambamente con

: di ferro, a difesa delle gambe. cantari cavallereschi, 180: principalmente

le donne cuciono attorno a una delle gambe de'loro polli vaganti, per contrassegnarli

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (2 risultati)

ojetti, i-177: strette le gambe in due calzebrache color girasole.

biglietto da visita sotto una delle quattro gambe. 6. pigiare, pressare (

vol. II Pag.565 - Da CALZARE a CALZARE (4 risultati)

, ah, so ch'egli mena le gambe, io, e non par vecchio

in piedi, ma lasciavano nude le gambe, ed anche le coscie, abborrendo

zerin, ch'avea calzati / mostra le gambe e 'l ginocchio vezzoso. b.

[in pasta, 81]: le gambe rese edematose... non ricusano

vol. II Pag.566 - Da CALZATO a CALZETTA (5 risultati)

il giovane, 9-59: un paio di gambe calzate in maniera / ch'elle paion

tavolino con ima calzatoia sotto una delle gambe, davanti alla finestra, ingombro di

se la linfa non potrà scendere alle gambe, impedita o da medicamenti esterni,.

legata al ginocchio o abbottonata lungo le gambe, che serve ai cacciatori per coprire

per coprire i calzoni e riparare le gambe. = deriv. da calzare2.

vol. II Pag.567 - Da CALZETTAIO a CALZONAIA (2 risultati)

-tagliare le calzette: tagliare le gambe, ferire in ogni parte del corpo

lana nei quali colpivano gli sguardi le gambe agili e diritte, di forma elegantissima,

vol. II Pag.568 - Da CALZONCINO a CAMALDOLARE (5 risultati)

ricci, agitano con gran pena le gambe nei minuscoli calzoncini per voglia di ben

calzoncini erano piuttosto in disordine, le gambe brutte e sgraffiate: e la pelle

caviglie avvolgendo più o meno strettamente le gambe; pantaloni. ariosto, 799

tempo in cui gli ufficiali portavano le gambe imprigionate da calzoni a maglia.

che si trovano sul lato esterno delle gambe di alcuni uccelli (cuculi, avvoltoi

vol. II Pag.569 - Da CAMALDOLESE a CAMARILLA (1 risultato)

ramarro, se non che ha le gambe maggiori, e più diritte...

vol. II Pag.571 - Da CAMBIAMONETE a CAMBIARE (1 risultato)

se ne andava colla coda fra le gambe, la testa infossata nelle spalle,

vol. II Pag.577 - Da CAMERA a CAMERA (1 risultato)

... la fémo per le gambe quanto più potèmo dentro la camera publica

vol. II Pag.582 - Da CAMERLENGO a CAMICETTA (2 risultati)

vecchio càmice di tela stretto fra le gambe, fumava a pipa e teneva uno

camicetta e con la sottoveste cucita tra le gambe in mancanza di altro costume da bagno

vol. II Pag.583 - Da CAMICIA a CAMICIA (2 risultati)

ecc.); è lunga fino alle gambe (ma la camicia da notte

e continuava a fregare con le mani le gambe sottili come fuscelli. pirandello, 5-11

vol. II Pag.585 - Da CAMICIOLA a CAMINO (1 risultato)

, col fazzoletto in testa, le gambe stecchite che gli tremavano a verga dentro

vol. II Pag.587 - Da CAMMELLOPARDO a CAMMINARE (3 risultati)

il quale ha piè di cavallo, gambe di bue e capo di ca

collo al cavallo, ne'piedi e nelle gambe al bue, nel capo al

un cammeo, aveva anch'essa le lunghe gambe lisce e l'un ginocchio molto proteso

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (2 risultati)

che cammina sulle immondezze senza inbrattarsi le gambe. nievo, 102: sono scappato

pel ponticello della scuderia, e via a gambe traverso a seminati colla vergogna e la

vol. II Pag.589 - Da CAMMINARELLO a CAMMINO (1 risultato)

d'ossatura quadra, ben piantata su gambe di camminatrice. baldini, i-606:

vol. II Pag.598 - Da CAMPANELLO a CAMPANILE (1 risultato)

d'una forte tanaglia, le cui gambe vengono fortemente strette da una campanella,

vol. II Pag.610 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

, che è impiccato, movendo le gambe, pare che balli in aria.

vol. II Pag.611 - Da CAMPORECCIO a CANAGLIA (1 risultato)

io mi rifeci a poco a poco le gambe. = comp. da campo

vol. II Pag.616 - Da CANAPIGLIA a CANARINO (1 risultato)

nel cerchio dei marmai, fra le gambe, come se lo pungesse curiosità del giuoco

vol. II Pag.618 - Da CANCELLARIA a CANCELLERIA (2 risultati)

ant. incrociare (le braccia, le gambe). vita di s. francesco

papalotto grasso avesse disegnato cancellato pasticciato le gambe la schiena il ventre i capezzoli di

vol. II Pag.621 - Da CANCRENARE a CANDELA (1 risultato)

giorni, nell'orribile fetore delle sue gambe invase dalla cancrena gazosa; con in

vol. II Pag.627 - Da CANE a CANE (1 risultato)

, che ha cuore appena d'avventurarsi alle gambe di chi passa sulla porta, guardandosi

vol. II Pag.629 - Da CANE a CANE (4 risultati)

, lasciagli puzzare. -raddrizzare le gambe ai cani: tentare un'impresa disperata

il capo all'asino, e raddirizzar le gambe a'cani. i. neri,

e mani, / cercasse addirizzar le gambe ai cani. manzoni, pr. sp

a contanti, un voler raddirizzar le gambe ai cani. -il cane abbaia

vol. II Pag.630 - Da CANE a CANFORA (1 risultato)

metri s'arresta per non cadere su le gambe di dietro. -cagnàccio (v

vol. II Pag.631 - Da CANFORATA a CANGIARE (1 risultato)

[dalla seta] bendelle, legaccie da gambe, guanti, calzette a gucchio,

vol. II Pag.635 - Da CANNA a CANNA (1 risultato)

a gran passi, come avesse nelle gambe la canna dell'agrimensore. alvaro,

vol. II Pag.640 - Da CANNELLONE a CANNOCCHIALE (1 risultato)

di botto, e la portavan con le gambe ciondoloni nel suo lettino.

vol. II Pag.642 - Da CANNONCINO a CANNONE (1 risultato)

, la fanciulla senza braccia e senza gambe. 4. figur. essere

vol. II Pag.643 - Da CANNONE a CANO (2 risultati)

cavalcioni e presi a menar bestialmente le gambe; e la mia prelibata, che

, chiamasi ginocchiera, perché copre le gambe dei cannonieri fino al ginocchio.

vol. II Pag.653 - Da CANTARE a CANTARELLO (1 risultato)

i lacci e la rete da gambe: ma non cantiamo ancora vittoria. cicognani

vol. II Pag.655 - Da CANTEO a CANTERELLARE (2 risultati)

'nsanguinato, / budella e braccia e gambe e busti e cuori / vi s'attuffavan

il canterale e bisognò portar via le gambe. = deriv. da cantera.

vol. II Pag.666 - Da CANTONE a CANTORIA (1 risultato)

ii-89: quasi tutti i vesperi le mie gambe mi portano là, verso la piccola

vol. II Pag.669 - Da CANUTOLA a CANZONE (1 risultato)

paura, / perché assai male in gambe vi trovate. manzoni, 428:

vol. II Pag.670 - Da CANZONE a CANZONE (1 risultato)

il suo banco andatile, incrocicchiato le gambe finte sovra di esso, e ad ogni

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (1 risultato)

due vecchi matti io divenni saldo sulle gambe, e capace anche di scappar ben

vol. II Pag.680 - Da CAPELLO a CAPELLO (1 risultato)

i capelli e a dar del capo nelle gambe della madre, sicuro di non farsi

vol. II Pag.681 - Da CAPELLO a CAPELLUTO (1 risultato)

lanosa, con quel vigore sovrumano di gambe e di braccia che gli facea far

vol. II Pag.683 - Da CAPEVOLE a CAPIFOSSO (3 risultati)

faceva ufficio di balia tenendo fra le gambe una bambina,... ed

due o tre agnelli saltellavano su le gambe lunghe e deformi, tentando i capezzoli

papalotto grasso avesse disegnato cancellato pasticciato le gambe la schiena il ventre i capezzoli di amelia

vol. II Pag.686 - Da CAPIROMANTE a CAPITALE (2 risultati)

! gli mando questo fucile. alle gambe! gli ho detto; tira loro alle

gli ho detto; tira loro alle gambe: cura di piombo, ci vuole!

vol. II Pag.703 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

i capelli e a dar del capo nelle gambe della madre, sicuro di non farsi

vol. II Pag.711 - Da CAPOPOSTO a CAPORICCIO (1 risultato)

locuz. far caporetto: fuggire a gambe levate. pasolini, 3-54: le

vol. II Pag.713 - Da CAPOSQUADRIGLIA a CAPOVERSO (1 risultato)

della morfinomane. sedendo, accavalciò le gambe e diede a tutti le spalle,

vol. II Pag.716 - Da CAPPA a CAPPARONE (1 risultato)

di pioggia, sotto cui si movevano certe gambe dai calzoni arrovesciati e dalle scarpe infangate

vol. II Pag.718 - Da CAPPELLACCIA a CAPPELLETTO (1 risultato)

dalle tenebre se l'avea data a gambe, ringraziando tutti i santi del calendario.

vol. II Pag.722 - Da CAPPERUCCIA a CAPPONE (1 risultato)

bestie dalla stia, riunì le loroiotto gambe, come se facesse un mazzetto di

vol. II Pag.723 - Da CAPPONE a CAPPOTTO (1 risultato)

vista la chiara sottana / e le gambe sparire nella porta annerita. -soprabito (

vol. II Pag.725 - Da CAPPUCCIO a CAPRA (1 risultato)

, dorsali e lombari assai prominenti, gambe corte e robuste, testa corta e

vol. II Pag.726 - Da CAPRA a CAPRATA (1 risultato)

una traversa sostenuta alle estremità da due gambe a forma di v rovesciato (ed è

vol. II Pag.727 - Da CAPRATO a CAPRICCIO (1 risultato)

è largo il letto, retti su due gambe, con piede a gruccia. sopra

vol. II Pag.730 - Da CAPRICORNULO a CAPRINO (2 risultati)

incantato. crudeli, x-9xs le sue gambe caprigne / vengono saltellon dietro di lui

c. croce, 38: aveva le gambe caprine, a guisa di satiro.

vol. II Pag.731 - Da CAPRIO a CAPRIOLO (5 risultati)

ho treccia al dorso, asciutte / gambe di capriola, occhi ridenti / pieni d'

il capo a terra e lanciando le gambe in aria, in modo da voltarsi su

capo in terra, e slanciando le gambe in aria, per voltarsi sul dorso.

salto come un trillo, o intrecciatura di gambe: e quando il saltatore, essendo

atteggiamenti: vedi quante attitudini fanno le gambe, le braccia e il capo..

vol. II Pag.734 - Da CAPUA a CARABO (2 risultati)

puntata che lo buttò sul prato a gambe all'aria. pedraglio gli saltò subito addosso

ingegnò di passargli per sorpresa framezzo alle gambe, e invece fece fiasco. imbriani,

vol. II Pag.735 - Da CARABO a CARACOLLO (1 risultato)

mal francese, poiché camminano con le gambe larghe a caracollo, così strambamente con

vol. II Pag.738 - Da CARATARE a CARATTERE (2 risultati)

, vi-114: et non pensassi che le gambe fussino però di giulio secco; con

secondo culo et orrevole; y3 e % gambe, overo carratelli et più altri veri

vol. II Pag.748 - Da CARBURO a CARCERAMENTO (1 risultato)

l'effigie di un ronzinante a quattro gambe -e il fiacre si messe in moto.

vol. II Pag.751 - Da CARCINADE a CARDARE (1 risultato)

. e. gadda, 5-157: le gambe della zia lena, invece, non

vol. II Pag.754 - Da CARDINALE a CARDINE (1 risultato)

ed allargate e ferme / saldamente le gambe, onde con forza / il colpo

vol. II Pag.760 - Da CAREZZA a CAREZZEVOLE (1 risultato)

questo frustino ti affibbierò una carezza sulle gambe. 6. tocco leggero, che

vol. II Pag.790 - Da CARO a CAROBA (1 risultato)

di perle; e ancora tra le gambe in tre luoghi portano di questi bracciali

vol. II Pag.791 - Da CAROBA a CAROLANTE (1 risultato)

e disfatte, che gli tremano le gambe sotto, come a i molinelli.

vol. II Pag.792 - Da CAROLARE a CAROTA (1 risultato)

marino, 333: scusano lunghe zucche e gambe e braccia; / e radici e

vol. II Pag.794 - Da CAROVANARE a CARPINELLA (1 risultato)

retto, e con le braccia e le gambe tese. = forse deriv.

vol. II Pag.800 - Da CARRETTONAIO a CARRIERA (1 risultato)

scontro il duca d'inghilterra / levò le gambe in aria, e cadde in terra

vol. II Pag.801 - Da CARRIERISMO a CARRIOLA (2 risultati)

g. gozzi, 1-184: le gambe dell'oste, che l'aveano già

, e nel riposo anche su due gambe dalla parte posteriore, e ivi si

vol. II Pag.814 - Da CARTAPESTA a CARTEGGIO (1 risultato)

avente l'effigie di un ronzinante a quattro gambe -e il fiacre si messe in

vol. II Pag.824 - Da CASA a CASA (1 risultato)

. /... / avea le gambe flosce, il fiato grosso. /

vol. II Pag.826 - Da CASAGGIO a CASAMATTA (1 risultato)

. aretino, 2-169: andandosene dove le gambe gli menano, e in le ville

vol. II Pag.829 - Da CASCARA a CASCARE (1 risultato)

, gli fiaccorno tutte a dua le gambe. vasari, iii-457: avvenne in questo

vol. II Pag.831 - Da CASCARILLA a CASCATOIO (1 risultato)

rimasi zoppo da tutt'e due le gambe. deledda, iii-688: una specie

vol. II Pag.838 - Da CASO a CASO (1 risultato)

che si propone d'uno edematico delle gambe, io sono di parere, che

vol. II Pag.839 - Da CASO a CASO (1 risultato)

. marino, i-24: mangiam sopra le gambe e in su le cosce, /

vol. II Pag.841 - Da CASO a CASO (1 risultato)

/ la non si regge su le gambe punto... -ben, cotesto /

vol. II Pag.850 - Da CASSIDA a CASSO (1 risultato)

., 25-74: le cosce con le gambe e 'l ventre e 'l casso /

vol. II Pag.851 - Da CASSO a CASSONE (1 risultato)

., 25-76: le cosce con le gambe e 'l ventre e 'l casso

vol. II Pag.852 - Da CASSONETTO a CASTAGNA (1 risultato)

le fave e le castagne fra le gambe della gente. pascoli, 478: sopra

vol. II Pag.854 - Da CASTAGNO a CASTALDO (1 risultato)

e andò lui e la sedia a gambe all'aria! panzini, ii-266: se

vol. II Pag.856 - Da CASTELLANOSI a CASTELLO (1 risultato)

d'una forte tanaglia, le cui gambe vengono fortemente strette da una campanella,

vol. II Pag.887 - Da CATTI a CATTIVERIA (2 risultati)

capelli e a dar del capo nelle gambe della madre, sicuro di non farsi male

questo frustino ti affibbierò una carezza sulla gambe. nievo, 113: prima di andar

vol. II Pag.902 - Da CAVAGNOLA a CAVALCARE (1 risultato)

-cavalcare alv amazzone: ponendo entrambe le gambe lungo un fianco della cavalcatura (ed

vol. II Pag.904 - Da CAVALCATO a CAVALCHERECCIO (1 risultato)

non aspettare la secunda botta, strense le gambe forte. giov. cavalcanti, 38

vol. II Pag.905 - Da CAVALCHERESCO a CAVALIERE (3 risultati)

di chi sta a cavallo (con le gambe divaricate, inforcando una seggiola, una

a cavalcioni e presi a menar bestialmente le gambe. carletti, 115: le croci

cavalcioni sul muro col bicchiere fra le gambe, che sembrava il padrone. oriani

vol. II Pag.908 - Da CAVALIERE a CAVALIERESSA (1 risultato)

grandezza, bianco e nero, con gambe molto lunghe; vive nelle paludi cibandosi

vol. II Pag.911 - Da CAVALLERIA a CAVALLERIA (1 risultato)

azzoppiva, all'altro si gonfiavan le gambe. 7. ant. istituzione

vol. II Pag.912 - Da CAVALLERIZZA a CAVALLETTO (3 risultati)

la cavalletta ordinaria le ali sottilissime, sei gambe lunghe e minute, e le antenne

in caccia di cavallette e gli strappavo le gambe, rompendole alla giuntura.

sua forma più semplice, di quattro gambe unite a due a due a v

vol. II Pag.913 - Da CAVALOCCHIO a CAVALLINO (4 risultati)

1-155: 'cavalletto', arnese avente tre gambe, due anteriori convergenti all'estremità superiore

un po'si dondolava su quelle quattro gambe. 2. figur. giovane

coperto di cuoio, sostenuto da quattro gambe allungabili che servono per variarne l'altezza

infantile che consiste nel saltare, a gambe divaricate, un compagno con la schiena

vol. II Pag.914 - Da CAVALLINO a CAVALLO (2 risultati)

vuoto, ché i movimenti rapidissimi delle gambe facevano apparire le ali ai suoi fianchi

un ciuffo di peli all'estremità, gambe sottili e robuste, piede caratteristico,

vol. II Pag.916 - Da CAVALLO a CAVALLO (3 risultati)

o delle mutande corrispondente all'inforcatura delle gambe; l'inforcatura stessa. 20

imbottito di kapok e sostenuto da quattro gambe allungabili per variarne l'altezza (e

piccole finestre; o stanno con le gambe sporte a cavallo sul davanzale.

vol. II Pag.917 - Da CAVALLO a CAVALLO (4 risultati)

-cade un cavallo che ha quattro gambe: anche una persona molto abile e

cade un cavallo, ch'ha quattro gambe. -cavallo di s. francesco

la sua statura perché, con le gambe di amelia, stavano bene sì le

andava sentenziando che era un cavallo senza gambe; lui lo sapeva dove erano le

vol. II Pag.919 - Da CAVALLOTTO a CAVAMENTO (2 risultati)

. uno mette il capo fra le gambe all'altro per di dietro, e sollevatolo

cavalluccio su le spalle e aveva le gambe mezze nell'acqua, tremava fitto fitto

vol. II Pag.924 - Da CAVARE a CAVARE (2 risultati)

a san francesco. -cavar le gambe dal letto, dal fondo del letto:

poi l'affare serio era cavar le gambe dal fondo del letto. -cavare le

vol. II Pag.925 - Da CAVASANGUE a CAVATAPPI (1 risultato)

. aretino, 8-107: rannicchiate le gambe, la voglia, che voleva cavarsi meco

vol. II Pag.926 - Da CAVATELLI a CAVATURACCIOLI (1 risultato)

calzoni a cava- turaccioli, le sue gambe elefantine. = comp. dall'imp

vol. II Pag.927 - Da CAVAZIONE a CAVERNA (1 risultato)

ojetti, ii-85: quando sobbalza sulle gambe piegate e tende o ritira un braccio per

vol. II Pag.933 - Da CAVO a CAVOLFIORE (1 risultato)

i panni, braccia, corpi e gambe, con bella virtù con i detti

vol. II Pag.935 - Da CAZIOSO a CE (1 risultato)

tempo diventano ranocchie; e mettendo le gambe, e cascando loro la coda,

vol. II Pag.945 - Da CEFFONE a CELARENT (5 risultati)

come umano, / perch'ello ha gambe e pie'tratti a quel modo / e

. questi hanno e piedi e le gambe di drieto simili a piedi e alle gambe

gambe di drieto simili a piedi e alle gambe dell'uomo, e quelle dinanzi simili

d'etiopia. / c'hanno le gambe di drieto, e le mani / dinanzi

piedi dietro sono simili ai piedi e alle gambe umane. questo animale non s'è

vol. II Pag.957 - Da CEMENTERIA a CENA (2 risultati)

. tentennare, incespicare per debolezza di gambe. - al figur.: agire

. fagiuoli, 3-7-204: le gambe e i piedi, che quai fondamenti

vol. II Pag.968 - Da CENSURABILE a CENTAURIDE (1 risultato)

, e di sileni, / razza di gambe setolose, schiera.

vol. II Pag.970 - Da CENTENARIO a CENTIBAR (1 risultato)

si guastavano il sangue per raddrizzare le gambe ai cani, senza guadagnarci un centesimo

vol. II Pag.971 - Da CENTIBRACCIA a CENTINAIO (1 risultato)

a chi le braccia e a chi le gambe secondo il bisogno. guicciardini, 86

vol. II Pag.973 - Da CENTOCAPI a CENTOMILA (3 risultati)

nero, fornito di moltissime e sottilissime gambe (per lo più quindici paia di

. bacchelli, 1-iii-618: il cento- gambe, se lo tagli in due pezzi,

. = comp. da cento e gambe (v. gamba).

vol. II Pag.978 - Da CENTROATTACCO a CENTUPLICATO (1 risultato)

. serpente fornito di molte piccole gambe (secondo i bestiari antichi).

vol. II Pag.980 - Da CEPPATELLA a CEPPO (1 risultato)

1-63: era un figliolone traballante sulle gambe ercoline con una testa ceppicóne appiccicata al

vol. II Pag.982 - Da CERA a CERA (1 risultato)

dal caldo, cercava di scostarsi dalle gambe un ragazzo scontroso, giallo come la cera

vol. II Pag.991 - Da CERCATRAMA a CERCHIAMENTO (1 risultato)

beltramelli, iii-752: siede, le gambe penzoloni nell'acqua...,

vol. II Pag.993 - Da CERCHIO a CERCHIO (1 risultato)

un suo cerchio; e le sue gambe diritte, strette nella calza nera, un

vol. II Pag.995 - Da CERCHIO a CERCHIO (2 risultati)

lavorare di mascelle, col fiasco fra le gambe, mentre la paranza mareggiava adagio adagio

tribù nere, il loro dondolarsi sulle gambe come si vede al cinema nei film

vol. II Pag.1000 - Da CERIMONIALE a CERIMONIARE (1 risultato)

marino, i-24: mangiam sopra a le gambe e in su le cosce, /

vol. II Pag.1002 - Da CERNEZZA a CERO (3 risultati)

scalino..., dovei aprire le gambe come seste e mi sentii stridere la

alla luce del fanale tutti si piegarono sulle gambe attorno al cumulo infrenabile di argento e

è d'una sorte, quella delle gambe d'un'altra, quella della coda d'

vol. II Pag.1003 - Da CEROFERARIO a CERRETANARE (1 risultato)

aretino, 2-168: andandosene dove le gambe gli menano... trovano denari

vol. III Pag.9 - Da CERVELLO a CERVELLO (3 risultati)

prov. -chi non ha cervello, abbia gambe: chi si dimentica di qualche cosa

che chi non ha cervello / abbia gambe, e così mena le seste. panciatichi

: chi non ha cervello, abbia gambe. -chi ha più cervello,

vol. III Pag.11 - Da CERVIERO a CERVO (1 risultato)

lana nei quali colpivano gli sguardi le gambe agili e diritte, di forma elegantissima

vol. III Pag.18 - Da CESTAIA a CESTO (1 risultato)

con caviglie di tendini soli, con gambe dove si disegnavano i fasci del cestatóre

vol. III Pag.44 - Da CHIAMARE a CHIAMARE (1 risultato)

/ sotto le onde, che afferrano le gambe e le spalle: / quant'è

vol. III Pag.48 - Da CHIANO a CHIAPPARE (2 risultati)

l'uno chiappò l'altro / per le gambe, e così tremolò sopra / l'

, i-429: se la dette a gambe. ma lo chiapparono, e gli spiegarono

vol. III Pag.55 - Da CHIARO a CHIARO (1 risultato)

membri ondeggiando alquanto libra / su le gracili gambe. -figur. marino,

vol. III Pag.79 - Da CHINA a CHINARE (2 risultati)

. / di poi mi detti a gambe. -cavalcare la capra alla china

a pigliare il detto porco per le gambe, e fannoio cadere in terra. piovano

vol. III Pag.81 - Da CHINETTO a CHIOCCA (1 risultato)

, si protendeva cercando d'abbracciarle le gambe, e più chino, chinoni giù

vol. III Pag.82 - Da CHIOCCA a CHIOCCIOLA (1 risultato)

suoi pulcini. / così le gambe guardi il fiorentino, / ché la chiocca

vol. III Pag.86 - Da CHIODO a CHIOMA (1 risultato)

folta, petto largo, pancia lunga, gambe dritte, unghie tonde, alte e

vol. III Pag.97 - Da CHIUDETTA a CHIURLOTTELLO (2 risultati)

in arcione, stringendo con forza le gambe alla pancia del cavallo.

, col corpo snello, alto sulle gambe, di colore giallo rossiccio macchiettato di

vol. III Pag.104 - Da CIABATTAIO a CIACCHISTA (1 risultato)

ruzzolare barili per il ponte, romper le gambe a qualche innocente marinaio, e poi

vol. III Pag.107 - Da CIAMBERIERA a CIANCELLARE (1 risultato)

fanco del falcón) e più specificamente le gambe dei trampolieri, e infine i *

vol. III Pag.108 - Da CIANCERELLO a CIANCIARE (1 risultato)

(cianchétto). camminare buttando le gambe da una parte e dall'altra;

vol. III Pag.115 - Da CIARPUME a CIAUSIRE (1 risultato)

: don diego, reggendosi appena sulle gambe, sporgeva il capo dall'uscio, e

vol. III Pag.129 - Da CIECO a CIECO (1 risultato)

me se medesimi dimenticando, con le gambe avvolte sono caduti in cieca fossa. crescenzi

vol. III Pag.136 - Da CIGLIOLATO a CIGNO (1 risultato)

con cenni / reverenti mi fé'le gambe e 'l ciglio. petrarca, 285-8:

vol. III Pag.148 - Da CIMOFANE a CINABRO (1 risultato)

aggranchite e le ginocchia indolenzite e le gambe informicolate e la gola grattugia e il cimurro

vol. III Pag.156 - Da CINGHIO a CINGUETTARE (1 risultato)

. un fuggire, un cinguettare di gambe snelle fuor dalle gonne dell'aprile,

vol. III Pag.166 - Da CIOCCA a CIOCCO (2 risultati)

.. saltò sulla pianta, con quelle gambe e braccia lunghe, e cominciò a

dal suono di chi strascica male le gambe, o affine a 'cionco 'e

vol. III Pag.167 - Da CIOCCOLATA a CIOÈ (1 risultato)

mucchio di corpi sfiniti: volti abbruciacchiati, gambe e braccia ignude tatuate di turchino.

vol. III Pag.168 - Da CIOFO a CIONDOLARE (3 risultati)

tutta soppesata sulle grucce, con le gambe cionche, fa forza di spalle per salire

, 232: mondino, con le gambe cionche, la faccia sorniona, gli occhi

andava e veniva, sulle sue mezze gambe, trascinandosi con le mani, e alle

vol. III Pag.169 - Da CIONDOLINO a CIONONPERTANTO (5 risultati)

3-216: la corona le ciondolava fra le gambe lungo il grembiule. c. e

). collodi, 229: le gambe gli facevano giacomo-giacomo, ossia gli ciondolavano

tale e quale come se fossero le gambe d'un morto, che si fosse provato

, i-81: e'ci ha domeneddio le gambe fatte / per sostenere e muover le

di botto, e la portavan con le gambe ciondoloni nel suo lettino. 2

vol. III Pag.177 - Da CIRCOLARE a CIRCOLARE (1 risultato)

: avrebbero potuto circolar nude o colle gambe in su, coperte col manto di

vol. III Pag.182 - Da CIRCONCISO a CIRCONDARE (1 risultato)

eleganti argentee / fibbie costretti, circondò alle gambe. 8. ant. e

vol. III Pag.200 - Da CITRÌ a CITTÀ (1 risultato)

è già di corsa, il quattro- gambe, zoccolante corsa sulle selci di strada:

vol. III Pag.204 - Da CITTO a CIUFFAIA (1 risultato)

non vuoi mostrarti un asino a due gambe, lascerai di dir * ciuccio 'in

vol. III Pag.205 - Da CIUFFALMOSTO a CIUFFO (1 risultato)

la sua logora giacchettina marrone, le gambe nude, il viso pieno d'efelidi,

vol. III Pag.206 - Da CIUFFO a CIURMAGLIA (1 risultato)

narsi; essere malfermo sulle gambe (come sono gli ubriachi).

vol. III Pag.212 - Da CIVILE a CIVILE (1 risultato)

giorno sur un letto sdraiomi / a gambe aperte col civile all'aria, /

vol. III Pag.216 - Da CLAMOROSAMENTE a CLANDESTINO (1 risultato)

agitando di tratto in tratto le lunghe gambe corritrici, farneticava di cacce clandestine nelle

vol. III Pag.224 - Da CLAVADURA a CLEFTA (1 risultato)

. e. gadda, 357: quattro gambe fracassate, due bracci, un femore

vol. III Pag.225 - Da CLEFTICO a CLENA (1 risultato)

atteggiamenti: vedi quante attitudini fanno le gambe, le braccia e il capo.

vol. III Pag.241 - Da COCCHIA a COCCHIUMARE (2 risultati)

a cassetta, colla frusta fra le gambe. faldella, 2-139: la balia volle

: il cocchiere, piantato con le gambe aperte sui due lunghi tronchi scorzati del

vol. III Pag.244 - Da COCCIUTO a COCCODÈ (1 risultato)

placa la sua gonna su le sue gambe tanto che mi bruciano quando mostrano la

vol. III Pag.246 - Da COCCOLARE a COCENTE (3 risultati)

sul collo, e's'inginocchiano colle gambe dinanzi, e quelle di dietro si mettono

vuol dire star chinato in su le gambe, come sta chi alla campagna scarica

2-1: sedeva coccoloni nel prato colle gambe incrociate intento a stracciare la tiglia da

vol. III Pag.251 - Da CODA a CODA (1 risultato)

... gli si fiaccavan le gambe. palazzeschi, 204: mi seggo

vol. III Pag.252 - Da CODA a CODA (8 risultati)

. -mettersi la coda fra le gambe, andarsene, fuggire con la coda

, fuggire con la coda fra le gambe, con la coda bassa: ritirarsi

dice, messa la coda fra le gambe e non sarebbero stati osi d'aprir bocca

legge, si posero la coda tra gambe e vennero a patto coi ladri. nievo

erano già tornati colla coda fra le gambe e con nessuna volontà di ritentare l'

se ne andava colla coda fra le gambe, la testa infossata nelle spalle,

mogi mogi, la coda fra le gambe, vociava, trionfante. palazzeschi,

chetichella, e con la coda fra le gambe. -mostrare la coda: rivelarsi molto

vol. III Pag.257 - Da CODIFICATO a CODIVISIONE (2 risultati)

vicenda, la coda bianca e le gambe nere '. tramater [s. v

pàmpani, e cagnoletti codinzolanti tra le gambe de'vendemmiatori. codinzolare, intr.

vol. III Pag.258 - Da CODIZZOLO a COERCIZIONE (1 risultato)

di vermini grandi un sommesso con otto gambe, tutti neri, e coduti.

vol. III Pag.277 - Da COLERE a COLICA (1 risultato)

sull'occipite, sulla gola; le gambe sono cortissime, le ali lunghe quasi

vol. III Pag.295 - Da COLLISIONE a COLLO (1 risultato)

si protendeva cercando ^ 'abbracciarle le gambe, e più chino, chinoni giù,

vol. III Pag.296 - Da COLLO a COLLO (1 risultato)

perché non si è attaccato alle sue gambe il nini che fa le bizze. ma

vol. III Pag.309 - Da COLONNA a COLONNA (2 risultati)

forma cilindrica (il collo, le gambe). bibbia volgar., vi-68

bibbia volgar., vi-68: le gambe sue colonne di marmo, che sono

vol. III Pag.310 - Da COLONNA a COLONNA (1 risultato)

, e incespica, e imbroglia le gambe, fino a disturbare tutta la colonna.

vol. III Pag.319 - Da COLORIZZAZIONE a COLPA (1 risultato)

che cresce ogni giorno allunga le sue gambe interminabili. 4. cinem.

vol. III Pag.334 - Da COLTRONE a COLUBRO (1 risultato)

tutte le altre, e ricopre solamente le gambe e i piedi. moretti, 17-217

vol. III Pag.341 - Da COMARESCO a COMBACIARE (1 risultato)

2-46: e chi non era in gambe né in quattrini / da trinciarle e da

vol. III Pag.345 - Da COMBATTO a COMBINARE (1 risultato)

quella delle spalle, poi a quella delle gambe, delle braccia, del collo,

vol. III Pag.364 - Da COMMENTATORE a COMMERCIABILITÀ (1 risultato)

buttò indietro con la sedia, allungò le gambe e disse: < in fondo,

vol. III Pag.378 - Da COMMUTA a COMMUTATORE (1 risultato)

piè al capo, tutto alterare: le gambe triemono, le viscere si commuovono,

vol. III Pag.387 - Da COMPAGNO a COMPANAZIONE (1 risultato)

con grossi stivaloni che m'imprigionavano le gambe, e con una divisa che mi strozzava

vol. III Pag.396 - Da COMPASSIONEVOLMENTE a COMPASTORE (3 risultati)

-compasso ricurvo o sferico: ha le gambe ricurve a tenaglia in dentro o in

, girando il compasso delle sue gambe. bocchelli, 2-93: mi stava davanti

bocchelli, 2-93: mi stava davanti sulle gambe aperte a compasso. manzini, 10-21

vol. III Pag.404 - Da COMPIACERE a COMPIACERE (1 risultato)

, bene sviluppato, armonioso, le gambe scolpite senza compiacenze e onestamente. =

vol. III Pag.411 - Da COMPITORE a COMPIUTO (1 risultato)

i-134: un uomo che avea le gambe rattratte dalla podagra, sì che giacea

vol. III Pag.449 - Da COMUNITARIO a CON (1 risultato)

due vecchi matti io divenni saldo sulle gambe, e capace anche di scappar ben lontano

vol. III Pag.450 - Da CON a CON (2 risultati)

e con cenni / reverenti mi fe'le gambe e 'l ciglio. petrarca, 129-29

e d'umo fecondo, / con le gambe conserte / assiso il titanico veglio.

vol. III Pag.472 - Da CONCINNO a CONCIONATORE (1 risultato)

a pigliare il detto porco per le gambe, e fannolo cadere in terra.

vol. III Pag.482 - Da CONCORDATIVO a CONCORDEMENTE (1 risultato)

di membra: cioè non abbia le gambe lunghe, il capo grosso, le braccia

vol. III Pag.525 - Da CONFICCATO a CONFIDARE (1 risultato)

polsi del braccio, il collo e le gambe presso alla noce del piede. algarotti

vol. III Pag.543 - Da CONFUSIONISMO a CONFUSO (1 risultato)

bene che uno dei piccoli si ficcò nelle gambe della vecchia e la fece cadere con

vol. III Pag.547 - Da CONGEGNAZIONE a CONGELATO (1 risultato)

raccontava che gli alpini, con le gambe congelate, cercavano di levarsi al suo

vol. III Pag.554 - Da CONGIUNTO a CONGIUNTURA (2 risultati)

vero che [gli elefanti] abbino le gambe d'un pezzo e senza congiunture.

passo grave e lento, ed hanno sei gambe,

vol. III Pag.555 - Da CONGIUNTURALE a CONGIUNZIONE (1 risultato)

ha tre piegature, e le due prime gambe nascono appunto appunto sotto quella congiuntura dove

vol. III Pag.556 - Da CONGIURA a CONGIURARE (1 risultato)

così alta e legnosa, con le gambe magre, senza polpaccio; la sorella invece

vol. III Pag.574 - Da CONOSCENTEMENTE a CONOSCENZA (1 risultato)

, vi-n-54 (19-83): con le gambe giunte / salta 'nmantinente, / e

vol. III Pag.578 - Da CONOSCITURA a CONQUIDERE (1 risultato)

de'pie'torme dietro, / e delle gambe di leggier conobbi / nel suo partir

vol. III Pag.591 - Da CONSEQUENZIARIO a CONSERVA (1 risultato)

venire. -braccia, mani, gambe conserte: incrociate. manzoni, 43

vol. III Pag.595 - Da CONSERVATORIO a CONSESSUALE (2 risultati)

purg., 19-134: « drizza le gambe, lèvati su, frate »,

sentire nel consesso: sgranchire un po'le gambe irrigidite nell'immobilità. =

vol. III Pag.598 - Da CONSIDERATORE a CONSIDERAZIONE (1 risultato)

ogni altro moto, anche quello delle gambe. b. croce, iii-23-80: ma

vol. III Pag.631 - Da CONTANZA a CONTARE (1 risultato)

a contanti, un voler raddirizzar le gambe ai cani. -dare, spacciare,

vol. III Pag.634 - Da CONTATTORE a CONTEGGIATORE (1 risultato)

/ come al garani, quand'a gambe alzate / andato era la notte giù nel

vol. III Pag.665 - Da CONTO a CONTORNATO (1 risultato)

vedi, vedi danzatrice / braccia e gambe gittar da sé lontane, / gonfiar muscoli

vol. III Pag.671 - Da CONTRADDISTINGUERE a CONTRADDITTORIETÀ (1 risultato)

, 1-240: si avverte che le gambe lo recano non persuase e che le

vol. III Pag.677 - Da CONTRAMMAESTRO a CONTRAPPESARE (1 risultato)

/ e menò il brando per le gambe al basso, / ed a quel

vol. III Pag.690 - Da CONTRATTO a CONTRATTUALISMO (1 risultato)

, contratte le mani, contratte le gambe, e tre grandi ferite di baionetta sul

vol. III Pag.701 - Da CONTROLLORE a CONTROMINA (1 risultato)

sulle luce, a distanza, le gambe di amelia. diceva piano, a

vol. III Pag.722 - Da CONVENZIONALMENTE a CONVERGENZA (1 risultato)

], è questo: che le gambe da una banda sieno convergenti e divergenti

vol. III Pag.730 - Da CONVESSITUDINALE a CONVINCERE (1 risultato)

messi a precipizio uscirò / con le gambe pesanti e lo spron duro / stimolando

vol. III Pag.740 - Da COORDINATOGRAFO a COPALE (1 risultato)

per aver già perduto l'uso delle gambe? m'imagino che avrà già straccato

vol. III Pag.742 - Da COPERCHIOLE a COPERTA (1 risultato)

si stende sulle ginocchia per proteggere le gambe dal freddo. -coperta nuziale: coperta

vol. III Pag.744 - Da COPERTATO a COPERTO (1 risultato)

lui un grosso marinaio piantato solidamente sulle gambe coperte di stivaloni, urlò verso il

vol. III Pag.754 - Da COPPIETTA a COPRIFUOCO (1 risultato)

due tarchiati montanari colle fascie alle gambe, brache e corpetto di pelo, la

vol. III Pag.756 - Da COPRIRE a COPRIRE (1 risultato)

di macchie, e le braccia diventano gambe, / e la coda s'aggiunge alle

vol. III Pag.759 - Da CORABILE a CORAGGIO (1 risultato)

giallo, come anche i piedi e le gambe. 3. coracia celeste:

vol. III Pag.762 - Da CORALLOACATE a CORATELLA (1 risultato)

, inf., 28-26: tra le gambe pendevan le minugia; / la corata

vol. III Pag.766 - Da CORBELLO a CORBOLO (1 risultato)

(nel 1578) 'salto con le gambe anteriori piegate sotto il ventre', a

vol. III Pag.769 - Da CORDA a CORDA (1 risultato)

la corda, a slogargli braccia e gambe; e a forza di testimoni falsi

vol. III Pag.771 - Da CORDACE a CORDAITALI (1 risultato)

forma di x contro le corde, gambe e braccia spalancate. pratolini, 2-10

vol. III Pag.774 - Da CORDIALMENTE a CORDXNIERA (1 risultato)

strigneva loro crudelmente le cosce e le gambe con alcune cordicelle incerate. firenzuola,

vol. III Pag.778 - Da CORDULO a CORETE (1 risultato)

consiste in movimenti disordinati e convulsivi delle gambe. questa malattia si manifesta più frequentemente

vol. III Pag.788 - Da CORNIFICARE a CORNO (1 risultato)

tratto in ogni loro parte: le gambe sottili e dritte, le gobbe strette,

vol. III Pag.792 - Da CORNO a CORNUCOPIA (1 risultato)

cento messi a precipizio uscirò / con le gambe pesanti e lo spron duro / stimolando

vol. III Pag.798 - Da CORONA a CORONA (1 risultato)

: la corona le ciondolava fra le gambe lungo il grembiule. silone, 5-86:

vol. III Pag.799 - Da CORONA a CORONAMENTO (1 risultato)

delle bestie, che co'peli delle gambe confina. 40. locuz.

vol. III Pag.802 - Da CORONE a CORPETTO (1 risultato)

, due tarchiati montanari colle fascie alle gambe, brache e corpetto di pelo,

vol. III Pag.803 - Da CORPINO a CORPO (1 risultato)

che cresce ogni giorno allunga le sue gambe interminabili. baldini, i-70: la

vol. III Pag.804 - Da CORPO a CORPO (3 risultati)

... s'imbagnò tutte le gambe. 10. ventre, pancia

corpo in giuso, cioè cosce e gambe, non armono punto. ariosto, 33-67

che bagnarsi la state / piè, gambe, cosce, corpo, spalle e braccia

vol. III Pag.811 - Da CORPORATO a CORPOREO (1 risultato)

costretto ad allevare animali bovini d'alte gambe e scarna corporatura, quindi non potrà

vol. III Pag.820 - Da CORRENTINA a CORRERE (2 risultati)

vento, come il fulmine, a gambe levate, a precipizio, ecc.:

pecore abbandona, / e corre a gambe. g. gozzi, 1-241:

vol. III Pag.821 - Da CORRERE a CORRERE (1 risultato)

sull'erba le venne a cadere sulle gambe fino alla vita. 13.

vol. III Pag.828 - Da CORRIA a CORRIDERE (1 risultato)

, gli affibbiò subito una frustata nelle gambe. -tribunale di correzione: tribunale correzionale

vol. III Pag.829 - Da CORRIDIETRO a CORRIDORE (1 risultato)

agitando di tratto in tratto le lunghe gambe corritrici, farneticava di cacce clandestine nelle

vol. III Pag.830 - Da CORRIDORI a CORRIERE (1 risultato)

i'son fatto corrieri / con l'usitate gambe a zir in fretta, nella persona del

vol. III Pag.831 - Da CORRIERE a CORRISPETTIVO (2 risultati)

4-129: pregava [il cerbio] le gambe, che nel portassino via; ma

via; ma le lunghe coma negavano alle gambe il commento. capitoli della compagnia della

vol. III Pag.846 - Da CORRUZIONE a CORSA (2 risultati)

le garpe si fanno nelle giunture delle gambe, intorno a'piè nelle parti di dietro

, 17 (293): le gambe provavano come una smania, un impulso

vol. III Pag.849 - Da CORSIERO a CORSO (1 risultato)

vagon-restaurant', la lasciò interdetta, a gambe incrociate, la destra sulla sinistra.

vol. III Pag.861 - Da CORTESEGGIAMENTO a CORTESEMENTE (1 risultato)

della porta c standosene cortese con le gambe incrocicchiate. -alla cortese: sotto

vol. III Pag.866 - Da CORTINARE a CORTO (2 risultati)

corpo in giuso, cioè cosce e gambe, non armono punto; in modo che

3. che lascia scoperte le gambe fino al ginocchio o più su (

vol. III Pag.868 - Da CORTO a CORVETTO (5 risultati)

-le bugie hanno le gambe corte: le bugie vengono rapidamente scoperte

vi sono le bugie che hanno le gambe corte, e le bugie che hanno

, 4-212: la menzogna ha le gambe corte, andremo avanti per poco con la

egli s'alza, sempre camminando, colle gambe dinanzi piegate verso il petto, reggendosi

alza (sempre camminando), colle gambe dinanzi piegate verso il petto, reggendosi

vol. III Pag.871 - Da COSA a COSA (1 risultato)

le dita e le braccia e le gambe, e oltre a questo la bocca e

vol. III Pag.874 - Da COSA a COSA (1 risultato)

, le dita e le braccia e le gambe, e oltre a questo la bocca

vol. III Pag.879 - Da COSANATO a COSCIENZA (3 risultati)

inf., 25-74: le cosce colle gambe e 'l ventre e 'l casso /

dal corpo in giuso, cioè cosce e gambe, non armono punto. castiglione,

. aretvio, 8-21: scorgo a gambe alte due sorelline grassettine, frescoline,

vol. III Pag.885 - Da COSÌ a COSÌ (1 risultato)

. cori così, mi tremano / le gambe sotto. -così da: in modo

vol. III Pag.889 - Da COSOFFIOLA a COSPERSO (1 risultato)

piena di quei « cosi / con due gambe » che fanno tanta pena. palazzeschi

vol. III Pag.904 - Da COSTITUZIONE a COSTO (1 risultato)

ha buone braccia per lavorare, buone gambe per correre, che ha un corpo né

vol. III Pag.907 - Da COSTRINGENTE a COSTRINGERE (1 risultato)

argentee / fibbie costretti, circondò alle gambe. imbriani, 1-54: una veste da

vol. III Pag.913 - Da COSTUME a COSTUME (1 risultato)

, urtiche e dùmora, / le gambe il sanno; e se timor mi pusero

vol. III Pag.914 - Da COSTUMIERE a COTALCHÉ (1 risultato)

par già che diana trasmuti / le gambe mie in un corrente fiume, /.

vol. III Pag.918 - Da COTICONE a COTOGNA (2 risultati)

del brasile '. essi hanno le gambe coperte di piuma sino al tallone;

appiattito alla base e dentato all'apice, gambe corte e forti, colori vivaci

vol. III Pag.924 - Da COTULA a COVA (1 risultato)

da una fascia circolare nera, becco e gambe rosso corallo; si nutre di frutti

vol. III Pag.929 - Da COVONE a COZZARE (1 risultato)

g. gozzi, 1-184: le gambe dell'oste... lo levarono su

vol. III Pag.930 - Da COZZATA a COZZOLO (1 risultato)

carezzevole fino a darvi di cozzo nelle gambe. slataper, 1-95: non vedevo

vol. III Pag.931 - Da COZZONE a CRANIO (2 risultati)

crac... sentì stringersi le gambe da due ferri taglienti che gli fecero

. e. gadda, 357: quattro gambe fracassate, due bracci, un femore

vol. III Pag.933 - Da CRAPULARE a CRASSULA (2 risultati)

portato col moto suo naturale fino alle gambe, [l'umore soprammentovato] non

e per conseguenza stagnando abbia enfiate le gambe e generatovi un tumore floscio, molle

vol. III Pag.952 - Da CREPACCIATO a CREPAPELLE (1 risultato)

galle e dei loro ingrossamenti nelle gambe con il taglio e con i

vol. III Pag.955 - Da CREPITARE a CREPUSCOLARE (1 risultato)

palazzeschi, 269: inchini secchi / di gambe irrigidite, / mi sembra di sognare

vol. III Pag.956 - Da CREPUSCOLARISMO a CRESCENDO (1 risultato)

la notte, ponendoli dietro fra le gambe una grande stella, la quale fosse quella

vol. III Pag.964 - Da CRESPEZZA a CRESPONE (1 risultato)

: dal verde fosco della gonna le gambe uscivano ignude; sotto la tela crespa

vol. III Pag.965 - Da CRESPOSO a CRESTA (1 risultato)

grifi e pegasi, / fusi per gambe e pifferi per nasi. baretti, 1-377

vol. III Pag.966 - Da CRESTA a CRETA (1 risultato)

poco più d'un piede, / le gambe grosse, crestuto, e alato.

vol. III Pag.969 - Da CRIBROSO a CRIMENLESE (1 risultato)

tutta soppesata sulle grucce, con le gambe cionche, fa forza di spalle per salire

vol. III Pag.976 - Da CRISIDE a CRISMA (1 risultato)

. sentiva che all'ultimo momento le gambe non l'avrebbero retta, e sarebbe

vol. III Pag.1000 - Da CROCIERE a CROCIFISSIONE (1 risultato)

guerra / con graffi e morsi, alle gambe attaccate. / marfisa un cristo appeso

vol. III Pag.1005 - Da CROLLATA a CROMA (1 risultato)

neve. nievo, io: le gambe stivalate di bulgaro divergevano ai due lati per

vol. III Pag.1012 - Da CROSTA a CROSTACEI (2 risultati)

crosta. bicchierai, 222: le gambe... in brevissimo tempo cominciarono a

, levando i capi, e le gambe, e'piedi, e le code,

vol. III Pag.1022 - Da CRULLARE a CRUSCA (2 risultati)

, sm. letter. spezzamento delle gambe. papini, 20-562: mandano a

dire a pilato che faccia romper le gambe ai condannati e li faccia sotterrare.

vol. III Pag.1029 - Da CUCCIARELLO a CUCCOBEONE (2 risultati)

un gran nemico, si stringe nelle gambe, accortosi che io lo rincorro,

noi che come cani cuccioli saltavamo alle loro gambe. -figur. m.

vol. III Pag.1039 - Da CULACCINATO a CULICE (1 risultato)

a quel suo rozzo bastone, le lunghe gambe diguazzanti in un paio 'di pantaloni sgraziati

vol. III Pag.1042 - Da CULMINAZIONE a CULO (1 risultato)

, petto largo, pancia lunga, gambe dritte, unghie tonde, alte e dure

vol. III Pag.1043 - Da CULOBIANCO a CULTO (1 risultato)

discesa dal destriero) i se le gambe le dicon meglio il vero.

vol. III Pag.1053 - Da CUOIUCCIO a CUORE (1 risultato)

e 'nsanguinato, / budella e braccia e gambe e busti e cuori / vi s'

vol. III Pag.1066 - Da CURA a CURA (2 risultati)

mio! gli mando questo fucile. alle gambe! gli ho detto; tira loro

gli ho detto; tira loro alle gambe: cura di piombo ci vuole!

vol. III Pag.1073 - Da CURIOSARE a CURIOSITÀ (1 risultato)

stacco fra il bianco del busto e delle gambe, e il viso, 11 collo

vol. III Pag.1088 - Da DA a DA (1 risultato)

erano asini che parlavano e buoi da due gambe. tassoni, 4-45: ah!

vol. III Pag.1090 - Da DACCAPO a DACRIOCISTECTOMIA (1 risultato)

è un essere che per istare in gambe ha bisogno d'appoggiarsi a qualcosa.

vol. IV Pag.7 - Da DAMIGIANA a DANDA (1 risultato)

muricciolo, da cui dondo- lavan le gambe e rubavano i cuori, i dami le

vol. IV Pag.12 - Da DANNEGGIANTE a DANNEGGIATO (1 risultato)

a dire che gli furono sfracellate le gambe e danneggiato al petto. 4

vol. IV Pag.18 - Da DANZANTE a DANZARE (1 risultato)

la lanterna. moravia, i-486: le gambe magre e dinoccolate, venendo fuori dalla

vol. IV Pag.19 - Da DANZARE a DANZATORE (2 risultati)

hanno disciolto quelle loro avviluppate e indistinte gambe, e movon quegl'informi piedi danzando.

ricca società;... avevano gambe tornite, e spalle candide sotto i

vol. IV Pag.25 - Da DARE a DARE (1 risultato)

all'onore del supplizio, ma le mie gambe o gli orecchi; a me non

vol. IV Pag.30 - Da DARE a DARE (1 risultato)

nascerebbe se non un piccolo ronzino colle gambe torte, che non vai nulla e

vol. IV Pag.33 - Da DARE a DARE (1 risultato)

con cenni / reverenti mi fe'le gambe e 'l ciglio. idem, purg.

vol. IV Pag.35 - Da DARE a DARE (11 risultati)

, 1-22: sedendo, accavalciò le gambe e diede a tutti le spalle, infastidita

buscarne. -darsela, darla a gambe, darsela a gambe: fuggire a

-darsela, darla a gambe, darsela a gambe: fuggire a precipizio. machiavelli

più parte della sua compagnia dette a gambe. firenzuola, 379: e rotta la

io era legato, subito la diedi a gambe. g. m. cecchi,

cecchi, 1-1-249: io la detti a gambe ratto ché / io non vi volevo

, le lascio, e dolla a gambe. manzoni, pr. sp.,

, non era a tempo: darla a gambe, era lo stesso che dire,

magri spelati che se la danno a gambe da chi mostri di gittar loro un tozzo

mani sulla roba, e darsela a gambe. sbarbaro, 4-29: senza neppure

a briganti, se la dette a gambe. pancrazi, 2-96: entrato in

vol. IV Pag.36 - Da DARE a DASIPODA (1 risultato)

, fra gli altri caratteri, le gambe ed i tarsi guemiti di peli spessi

vol. IV Pag.42 - Da DATTILETRA a DATTILO (1 risultato)

con le reni forti e arcate, le gambe diritte e potenti, i ginocchi perfetti

vol. IV Pag.45 - Da DAVANTINO a DAVANZALE (1 risultato)

contro i tiratori, si eresse sulle gambe posteriori, e con le zampe davanti

vol. IV Pag.49 - Da DEALBAMENTO a DEAURATO (2 risultati)

pareva casuale: alcuni accoccolati, con le gambe ripiegate sotto il corpo, altri seduti

, 2-878: deambulare e correre a quattro gambe come le fiere, in parità coi

vol. IV Pag.57 - Da DEBITORIO a DEBOLE (2 risultati)

altri a pigliare il detto porco per le gambe, e fannolo cadere in terra.

e si riconosceva il più debole di gambe. banti, 8-124: lei,

vol. IV Pag.61 - Da DEBOLEZZA a DEBOLEZZA (1 risultato)

: originariamente 'storpio, debole di gambe ', poi 'infermo, debole '

vol. IV Pag.73 - Da DECENNARIO a DECENTE (1 risultato)

una dignità, reggendosi ancora su due gambe; che ancora crede alla dignità di

vol. IV Pag.85 - Da DECLINARE a DECLINARE (1 risultato)

l'estremità negre, ma con le gambe anco vergate. 11. ridursi (

vol. IV Pag.91 - Da DECOMBERE a DECOMPOSTO (1 risultato)

giaceva rovesciata simile a una donna a gambe in aria la grande poltrona del salotto

vol. IV Pag.119 - Da DEFLAGRANTE a DEFLORATO (1 risultato)

le bombette di aria deflogisticata fra le gambe delle signore. defloraménto, sm

vol. IV Pag.124 - Da DEFOSFORAZIONE a DEFUNTO (1 risultato)

una bionda, un po'scarsa di gambe, e tutto farina la testa (

vol. IV Pag.141 - Da DELFINA a DELIA (1 risultato)

delle braccia sopra l'acqua mentre le gambe unite battono in basso l'acqua (come

vol. IV Pag.149 - Da DELICATEZZA a DELICATO (1 risultato)

, 1-1-202: usava di abbronzarsi le gambe e le coscie con il guscio della noce

vol. IV Pag.155 - Da DELIO a DELIRANTE (1 risultato)

rimase per tre mesi tappato in casa colle gambe sulle sedie, tagliando libri senza leggerli

vol. IV Pag.161 - Da DELIZIATO a DELIZIOSO (1 risultato)

settembrini, 1-38: deliziavasi di frustare le gambe al cavalier caracciolo della castelluccia, e

vol. IV Pag.174 - Da DEMONISMO a DEMORDERE (1 risultato)

gli indisciplinati, che se la davano a gambe, saltando fossi e sterpeti, via

vol. IV Pag.182 - Da DENOTABILE a DENSIMETRO (1 risultato)

cera, e porre intorno / alle lor gambe, tal licor densando. -figur

vol. IV Pag.191 - Da DENTELLIERE a DENTIROSTRI (1 risultato)

di guttaperca, apparecchi ortopedici fanno da gambe e da braccia. negri, 2-1078:

vol. IV Pag.192 - Da DENTISTA a DENTRO (1 risultato)

flanella, col fazzoletto in testa, le gambe stecchite che gli tremavano a verga dentro

vol. IV Pag.200 - Da DEPERIRE a DEPLORABILE (1 risultato)

iii-2-223: usava di farsi dipelare le gambe e tutto il corpo. viani, 19-175

vol. IV Pag.216 - Da DEPRESSIVO a DEPRESSO (1 risultato)

, con quelle spalle gracili, le gambe smilze, il volto olivigno, angoloso,

vol. IV Pag.246 - Da DESIDEROSAMENTE a DESIGNARE (1 risultato)

ch'avea calzati, / mostra le gambe e t ginocchio vezzoso, / ch'ognun

vol. IV Pag.247 - Da DESIGNATO a DESINARE (1 risultato)

andava adagio, con una curiosa andatura a gambe larghe. bartolini, 15-55: udendomi

vol. IV Pag.265 - Da DESTINAZIONE a DESTINO (1 risultato)

questa città mi vedo sempre infangate le gambe, mi sento bagnato il corpo; destino

vol. IV Pag.272 - Da DESTRO a DESTRO (1 risultato)

115: il tuo cavai da quattro gambe infermo / tei rimando pasciuto

vol. IV Pag.301 - Da DEVOTO a DEVOTO (1 risultato)

gli occhi sonnolenti sulle schiene e sulle gambe dei fedeli prosternati per diritto e per

vol. IV Pag.305 - Da DI a DI (1 risultato)

la cosa non debb'ir di buone gambe. boccalini, iii-370: erano le

vol. IV Pag.307 - Da DI a DI (1 risultato)

sono di grande statura, grossi di gambe, e corti e grossi parimente di collo

vol. IV Pag.311 - Da DIABOLISMO a DIACATTOLICO (1 risultato)

parver diabolici da vero, / a gambe ritornò verso le navi. negri,

vol. IV Pag.312 - Da DIACAUSTICA a DIACCIO (1 risultato)

aveva fatto al fratello: di stendergli le gambe prima che si diacciasse e di legargli

vol. IV Pag.313 - Da DIACCIO a DIACETILENE (1 risultato)

, perché vi stendessi con voi le gambe diacce dolenti. morante, i-546: mi

vol. IV Pag.318 - Da DIAFORITE a DIAGNOSI (1 risultato)

chiama diafragma, fin basso a le gambe. mattioli [dioscoride], 506:

vol. IV Pag.319 - Da DIAGNOSTA a DIAGRAMMA (2 risultati)

star ritta in piedi; onde colle gambe tese e i piedi puntati al basso del

rozza], è questo: che le gambe da una banda sieno convergenti e divergenti

vol. IV Pag.329 - Da DIARISTA a DIASCOLO (1 risultato)

. che infine assume gli aspetti di gambe leprine e di orecchie conigliesche, di

vol. IV Pag.338 - Da DIAVOLO a DIAVOLO (2 risultati)

orecchie basse e la coda fra le gambe! betteioni, i-302: che il

, 30: sì, signori: le gambe di quella donna sona le coma del

vol. IV Pag.345 - Da DIBATTITOIO a DIBONARIETÀ (3 risultati)

una tartaruga. calvino, 1-137: gambe si sentivano scorrere dappertutto interminabili e innumerevoli

i tentacoli d'un enorme polipo, gambe che s'intrufolavano tra le gambe e si

polipo, gambe che s'intrufolavano tra le gambe e si di- bisciavano con colpi di

vol. IV Pag.361 - Da DIDASCALICAMENTE a DIDATTICO (1 risultato)

/ e l'altro a raddrizzar le gambe ai cani. berchet, conc.,

vol. IV Pag.362 - Da DIDATTISMO a DIDIETRO (2 risultati)

oggettiva; e sia che si muovano le gambe onde il simile si serve per andare

di dietro, toccarsi gli stinchi delle gambe, per lo scorto, che è violento

vol. IV Pag.367 - Da DIETILUREA a DIETRO (1 risultato)

, ii-28: nanni se la diede a gambe senza rispondere, e lei s'affannava

vol. IV Pag.376 - Da DIFESA a DIFESA (1 risultato)

crebbero fino a tre, la diedi a gambe fuori dell'uscio. d'annunzio,

vol. IV Pag.381 - Da DIFETTO a DIFETTO (2 risultati)

se il cavallo avesse difetto secreto nelle gambe, gli fu messo per le mani

il quale aveva guasta l'una delle gambe; il cui difetto avendo 11 maestro

vol. IV Pag.385 - Da DIFETTO a DIFETTOSO (1 risultato)

così con evidente profezia di una delle due gambe difettose) seccato forse da tante cure

vol. IV Pag.391 - Da DIFFICILE a DIFFICILE (1 risultato)

in borghese, in difficile equilibrio sulle gambe, come sul ponte d'una nave nella

vol. IV Pag.407 - Da DIGESTIRE a DIGESTO (1 risultato)

banti, 8-15: sparecchiato, le gambe della ragazza davan fede di saggezza rimanendo

vol. IV Pag.413 - Da DIGIUNO a DIGNITÀ (1 risultato)

... si diede riposo alle gambe, si bevette del caffè e del cioccolate

vol. IV Pag.431 - Da DILATATORE a DILATAZIONE (1 risultato)

filosofia. svevo, 3-680: le mie gambe nelle quali la circolazione era certamente già

vol. IV Pag.433 - Da DILAVATO a DILEFIARE (1 risultato)

olina, 1-22: nel becco, gambe, e zampe [l'ortolano] rosseggia

vol. IV Pag.436 - Da DILEGUARE a D