Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: espressione Nuova ricerca

Numero di risultati: 9624

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (1 risultato)

l'occhio languido, che ha l'espressione un po'incantata (cfr. imbambolato)

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (1 risultato)

di un bel colore marrone dorato, d'espressione sensuale e, talvolta, nei momenti

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (1 risultato)

e disus. chi fa abuso dell'espressione abbasso. arila, 4:

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

abbattènza, sf. ant. nell'espressione avverb. per abbattènza: per caso

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (1 risultato)

. 6. ant. nell'espressione avverb. per abbattiménto: per caso

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (2 risultati)

altro elena e clitemnestra ». la seconda espressione è anch'essa di orazio (satire

= lat. ab ovo, da un'espressione di orazio. cfr. panabraxas;

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (1 risultato)

abreazióne, sf. psicol. subitanea espressione di emozioni dovute a uno choc

vol. I Pag.57 - Da ACCAGLIATO a ACCALORIMENTO (2 risultati)

un po'strabici la fissavano con l'espressione calda, schietta, dei rari periodi d'

accalmia: forse era la vera loro espressione, e solo adesso ella lo capiva.

vol. I Pag.60 - Da ACCANTONATO a ACCAPPATOIO (1 risultato)

accappatoio, molto simile, secondo l'espressione del momento, al camice

vol. I Pag.72 - Da ACCENSO a ACCENTO (2 risultati)

nello scrivere musica, i segni d'espressione, quali piano, forte e simili.

l'accento sulla comunicazione responsabile anziché sull'espressione libertaria. piovene, 5-262: vorrei mettere

vol. I Pag.73 - Da ACCENTORE a ACCERRARE (4 risultati)

una noce. calvino, 1-344: l'espressione volpina e un po'viziosa del suo

accentuate. soffici, ii-201: figura dall'espressione spavalda e anche un pochino fatua,

parola; il mettere in rilievo; espressione accentuata. rigutini-cappuccini, 4:

musicale per dare il conveniente accento e espressione a una frase o a una nota.

vol. I Pag.75 - Da ACCESPUGLIARE a ACCESSO (1 risultato)

i-78: la sua bellezza aveva ora un'espressione di sovrana idealità, che meglio splendeva

vol. I Pag.85 - Da ACCIDIATO a ACCINGERE (1 risultato)

noi. verga, 1-44: un'indefinibile espressione di stanchezza e di noia, che

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (1 risultato)

. gozzi, 3-3-522: leggesi quell'espressione di stazio... dove si conosce

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (1 risultato)

; giorgione quella gran verità d'espressione. s. borghini [tommaseo]

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (1 risultato)

accostapalla, sf. invar. nell'espressione: gio care ad accostapalla

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (1 risultato)

stava mangiando aumentava l'acidità della sua espressione. 3. chim. acidità

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

(un aspetto particolare, una data espressione, un certo carattere). guiducci

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (1 risultato)

: [gli occhi avevano] un'espressione acuta di invidia e di gelosia. d'

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

maestra (abbreviato ad). -in espressione esclamativa ellittica: comando di arretramento.

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (1 risultato)

7. distendere i tratti, l'espressione del volto; toglier loro durezza,

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

tommaseo [s. v.]: espressione latina, che significa * a

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (1 risultato)

. ant. aspetto, sembiante; espressione del volto. iacopone, 61-31:

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (1 risultato)

crusca], 3-25: nota che tale espressione sì s'affà al luogo. s

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (2 risultati)

affermativa, sf. affermazione, espressione di assenso; proposizione affermativa.

l'enunciare una proposizione affermativa; l'espressione con cui si afferma; proposizione affermativa

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (1 risultato)

, che non sono autentici; espressione artificiosa; che s'abbattono a

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (1 risultato)

linguaggio scientifico (chimica), questa espressione passò alle dottrine morali per indicare la

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

sospetto; non ebbe tempo di mutar espressione, che s'afflosciò sotto la terribile

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (1 risultato)

spenta. palazzeschi, 4-92: l'espressione dolce [del pontefice] nel benedire i

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

fecondità delle composizioni, e colla comprensiva espressione de'suoi termini si presta felicemente alle

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (1 risultato)

il termine è oggi sostituito con l'espressione 4 rialzo e ribasso '(dei prezzi

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (1 risultato)

, una capacità di variar l'espressione. nievo, 137: si diede

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

della mente, dell'ingegno, dell'espressione). vasari, i-152: quella

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (1 risultato)

di un brano musicale, in quanto espressione soggettiva de gusto e della sensibilità dell'

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

religioni politeiste). -partito agrario: espressione politica degl'interessi dei possessori di terra

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (6 risultati)

ah (anche a), esci. espressione di un sentimento intenso (dolore,

(ahaa!), con valore di espressione più intensa; oppure come onomatopea del

ahi (anche ai), esci. espressione di un sentimento di dolore (talora

. ahimè e aimè, esci. espressione di un sentimento di dolore e di

me. ahm, esci. espressione onomatopeica per in dicare il

(aòh), esci. dial. espressione con cui si apostrofa qualcuno per richiamarne

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (2 risultati)

aiato, avv. disus. nell'espressione: andare aiato, stare aiato

aióne1, avv. disus. nell'espressione andare aióni: andare a zonzo.

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (1 risultato)

, locuz. avverb. lat. nell'espressione settimana e domenica in albis: prima

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (1 risultato)

da albus 4 bianco '). l'espressione biblica « si gibbus, si

vol. I Pag.295 - Da ALCHIMIZZARE a ALCOOLICO (1 risultato)

. [h) alcyonèus, e l'espressione (h) alcyonet dies (dal

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (1 risultato)

, nel contorno alcun poco cadente, un'espressione di alterezza e d'intelligenza. d'

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (2 risultati)

-al figur.: che ha espressione raffinata, lambiccata; che è di

3. sm. chi, nell'espressione artistica, ricerca una raffinatezza particolarmente preziosa

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

vincerò; se dicessi: alfine, l'espressione sarebbe assai meno evidente. forse perché

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (1 risultato)

) tradusse nella forma algèbra (dall'espressione originaria di ilm al-gabr wa l-muqàbala 4

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

in altre circostanze; altrimenti '(dall'espressione alias vices, da alius 'altro

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (1 risultato)

la dolcezza assoluta di tutta la sua espressione. àlite1, sm. latin

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (4 risultati)

che la allegoria è una forma di espressione, pari alle altre tutte. idem,

, sm. l'allegorizzare; espressione allegorica. allegorizzante (part.

una condizione, una figura) nell'espressione allegorica, esprimersi per allegoria; interpretare

allegorizzare), agg. trasferito nell'espressione allegorica; interpretato allegoricamente.

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (1 risultato)

2. ciò che produce letizia; espressione, dimostrazione d'allegrezza; soddisfazione morale

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (2 risultati)

. esci. allegria! allegria!: espressione di giubilo, di buon augurio.

9. esci. allegri!: espressione di gioia, invito ed esortazione.

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (1 risultato)

sarà poi, quando in quella tale espressione l'uomo alcuna allusione vi riconosca?

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (1 risultato)

è individuale ma collettiva, e l'espressione di quella comune anima svegliatasi in loro

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

11. con un aggettivo seguito dall'espressione:... che non sei

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

s'alzò, se ci si passa quest'espressione, come il vincitore stanco e ferito

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (1 risultato)

forza per cui il silenzio è l'espressione più alta. slataper, 1-167:

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (1 risultato)

di bocca accentuato che le conferisce un'espressione d'amarezza, compita, dagli occhi grandi

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

, che gli darebbe non so che espressione monacale se sotto non balenassero gli occhi

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (1 risultato)

duplicità di significato, di interpretazione; espressione ambigua; incertezza, confusione, oscurità

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (1 risultato)

d'elezione, proprio dell'uomo, espressione di intelligenza e volontà, e come tale

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

orazione); magnificenza, splendore d'espressione; ricchezza (di cultura, di

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (1 risultato)

bue: si adopera qualche volta questa espressione parlando del volume enorme, straordinario,

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (1 risultato)

oratoria di un concetto, di un'espressione, di un'immagine (per metterla

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

dei mal parlanti cedono il posto all'espressione francese; alla quale fa riscontro assai

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (1 risultato)

invece di faticarmi invano ad oppor loro l'espressione di aneliti che onorino l'umanità

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (1 risultato)

o a confusione di concetti; espressione equivoca, cattiva collo cazione

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

di pasqua. -al vocativo (è espressione di tenerezza ammirativa). carducci

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (1 risultato)

paffuto; bimbo grassottello e roseo e dall'espressione pacioccona. baldini, i-386

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (1 risultato)

angora, agg. e sm. nell'espressione d'angora o d'angora,

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (2 risultati)

un minuto ho il coraggio di sopportare l'espressione di stupefatta angoscia che sconvolge il volto

! pirandello, 5-90: notò solo l'espressione d'angoscioso smarrimento, di profonda disperazione

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

natura umana. -al figur.: espressione di un volto, di uno sguardo

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (1 risultato)

di favella o di altro modo di espressione. deledda, ii-1077: i bambini

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (2 risultati)

ogni forma di panico, e di volgare espressione di animalità mi ha sempre disgustato.

luce, movimento, calore; infondere espressione. salvini, 30-1-264: le fattezze

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

perché restò a'latini la proprietà dell'espressione animo sentimus. e, con giusto

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (1 risultato)

riduzione a zero del valore di un'espressione. annullare, tr. dichiarare inesistente

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

xx. matem. ridurre a zero un'espressione. -al figur.: divenire uguale

vol. I Pag.504 - Da ANNUNZIATA a ANNUNZIO (1 risultato)

bisnonni, vecchi sempre, dalla tabaccosa espressione...? annunciati dal serviziale e

vol. I Pag.505 - Da ANNUO a ANOFTALMO (1 risultato)

annuvola. 6. assumere un'espressione preoccupata, crucciata, imbarazzata; rannuvolarsi

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (1 risultato)

ma come guastate in anticipo, nell'espressione studiata. 4. saggio

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (1 risultato)

del campanello. 2. figur. espressione allusiva, avvertimento coperto, nascosto (

vol. I Pag.522 - Da ANTIFONALE a ANTILIBERTÀ (1 risultato)

antìfrasi, sf. gramm. espressione eufemistica o ironica, che consiste nell'

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (1 risultato)

le formavano nel basso del viso un'espressione d'aperta lascivia. panzini, iii-663

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

nel parlar popolare, che trae alla espressione più corta e più netta.

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

. « cantare o suonare con quella espressione, che conviene all'affetto ed alla passione

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (1 risultato)

, gradi mento (nell'espressione fare appiacére). testi fiorentini

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

conto che nel ragazzo la difficoltà dell'espressione era l'indice della difficoltà dell'apprensione

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

con gli spilli ogni suo moto od espressione. fracchia, 176: tanti registri aperti

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (2 risultati)

rischiarare, illuminare. -anche: l'espressione del volto. ariosto, 4-68:

). - per estens.: dell'espressione del volto. manzoni, pr.

vol. I Pag.601 - Da APRISCATOLE a APROCHEILO (1 risultato)

: sorridere, dando al volto una espressione lieta, distesa, serena. panzini

vol. I Pag.606 - Da ARABILE a ARAGNO (1 risultato)

lingua araba. - al figur.: espressione incomprensibile, indecifrabile, strana.

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

8. filos. libero arbitrio: espressione diffusa dalla scolastica, con cui è

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (1 risultato)

, fra le due parti). l'espressione 1 arbitro dell'eleganza 'traduce il

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (1 risultato)

... uscì in questa felice espressione. -arcistupendissimo: assolutamente meraviglioso.

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (2 risultati)

5. figur. arditezza di espressione, audacia stilistica; ardita innovazione di

, atto di audacia; atteggiamento, espressione ardita. bonagiunta, ii-314: ma

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

, e tono di voce, ed espressione. -entrare in argomento: affrontare il

vol. I Pag.650 - Da ARGOMENTOSO a ARGUTO (1 risultato)

di pensiero pungente vivacità e prontezza d'espressione; che suscita una comicità sottile,

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (3 risultati)

). ària2, sf. espressione del volto, aspetto generale della persona

: qualunque sia l'atteggiamento e l'espressione di una fisionomia, c'è sempre

1-129: sorpresi sul suo volto un'espressione di sbigottimento in cui la paura si

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (2 risultati)

viso: in un quadro, l'espressione di volti, delle figure, atteggiamento

7. dimm. ariétta: espressione del volto, attegl'eretico ario,

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (2 risultati)

fondamentale, che la distingue dall'aritmica espressione immediata,... è il

. è il ritmo, l'anima dell'espressione. = deriv. da aritmia.

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

), che compare nel medioevo nell'espressione maisnie hellequin o maisnie hierlekin a

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (1 risultato)

, iv-36: armiamoci e partite: vecchia espressione, in vilipendio specialmente del sistema insurrezionale

vol. I Pag.673 - Da ARMONISTA a ARNESE (1 risultato)

piglia diletto, ma riesce anche la espressione di uno dei più felici e snelli e

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (1 risultato)

re carlo primo d'inghilterra v'è quest'espressione. colletta, i-150: i ragionamenti

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (1 risultato)

disegno risentito dell'adolescenza, aveva un'espressione chiusa e arrogante. 3

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (2 risultati)

socchiudeva la boccuccia a v in un'espressione di inesprimibile leggiadria. -arrovesciare

. figur. stravolto, alterato (l'espressione del volto). tommaseo [

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

uno stile, secondo un modo di espressione particolare. dottori, 1-219: venerandi

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (1 risultato)

, dopo aver trovato la sua massima espressione nell'opera di qualche eccellente artista,

vol. I Pag.710 - Da ARTERIOSCLEROSI a ARTICOLATO (1 risultato)

, 6-75: i loro strumenti di espressione divenivano sempre più delicati e prensili,

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (2 risultati)

i-92: è dunque necessaria per la espressione delle idee, de'giudizi e delle

, sia che l'uomo faccia questa espressione per suoni articolati, sia per concertati

vol. I Pag.713 - Da ARTIFICIALITÀ a ARTIFICIO (1 risultato)

o per dare alla musica una maggior espressione, o per nascondere qualche difetto d'essa

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (2 risultati)

regole di calcolo, trasforma una data espressione, semplificandola e facilitando così la soluzione

. d'annunzio, iv-1-14: la espressione verbale e plastica de'sentimenti in lui era

vol. I Pag.726 - Da ASCIUTTORE a ASCOLTARE (1 risultato)

senza bere, senza vino (specie nell'espressione mangiare asciutto). pratolini,

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (1 risultato)

del naso, mi colpì per l'espressione degli occhi. papini, 25-311:

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (1 risultato)

di non far caso di qualche mia espressione, se talvolta mi scappa con qualche

vol. I Pag.740 - Da ASPIDISTRA a ASPIRAZIONE (1 risultato)

specie di dive che ci sono servite come espressione della cultura nazionale. gobetti, 1-28

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

d'annunzio, iv-1-66: aveva nell'espressione del volto qualche cosa di aspro e quasi

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (1 risultato)

duro, scostante, ostile (un'espressione, un discorso). tesoro volgar

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

. 8. ant. in espressione ellittica: grande spazio di tempo.

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (1 risultato)

2-689: la gente che passa ha un'espressione strana, un po'assente, trasognata

vol. I Pag.761 - Da ASSESSORIA a ASSETTAMENTO (1 risultato)

aperta, col respiro grosso e un'espressione di cagna assetata. 2. per

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (1 risultato)

. 7. gramm. espressione non collegata sintatticamente con altri elementi del

vol. I Pag.785 - Da ASTACICOLTURA a ASTARE (1 risultato)

); cfr. anche stallare: l'espressione di dante, purg., 6-39

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (1 risultato)

assai più aggiunto di gravità che tolto d'espressione. lambruschini, 1-203: si crede

vol. I Pag.797 - Da ATEISTA a ATIMIA (1 risultato)

b. fioretti, 1-3-193: espressione di costume ateistico. papini, 8-30

vol. I Pag.800 - Da ATONALE a ATREPLICE (1 risultato)

da rilassatezza. 3. privo d'espressione (l'occhio, lo sguardo, il

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (3 risultati)

di presentarsi, gesto, movenza; espressione del volto. b. davanzali

); dare con studiata cura un'espressione al volto, una movenza al corpo

di un'intenzione; dare una particolare espressione al volto. lorenzo de'medici,

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

una studiata disposizione della persona, un'espressione del volto; che si muove con gesti

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

parèami fastidiosa, conferiva al suo viso una espressione tutta speciale di attentività, gratissima a

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (2 risultati)

2. per estens.: dell'espressione del volto, dell'atteggiamento della persona

alla fronte e che le dava un'espressione attonita. moravia, v-171: interruppe

vol. I Pag.837 - Da ATTUALISMO a ATTUAZIONE (1 risultato)

ella ora parlava... con una espressione di serietà ferma, come se ragionasse

vol. I Pag.843 - Da AUGURIARE a AULA (1 risultato)

, vada a buon fine; l'espressione (affettuosa, cordiale) del voto,

vol. I Pag.846 - Da AURA a AUREO (1 risultato)

3. figur. aspetto, espressione del volto, atteggiamento. fogazzaro,

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (1 risultato)

l'arte è intuizione pura o pura espressione,... intuizione affatto scevra di

vol. I Pag.858 - Da AUTOMITRAGLIATRICE a AUTOPOMPA (1 risultato)

autonome. 2. che è espressione di autonomia; emanato, istituito da

vol. I Pag.861 - Da AUTORITARIO a AUTORIZZARE (1 risultato)

fare. moravia, viii-83: una espressione assai dura e sgradevole, tra autoritaria

vol. I Pag.865 - Da AVAMPOZZO a AVANTI (1 risultato)

v-1-675: adeguare perfettamente le forme all'espressione della sensibilità raffinata, complessa, parossistica

vol. I Pag.874 - Da AVENTINO a AVERE (2 risultati)

panzini, iv-48: avente causa: brutta espressione, comune al plur. nel linguaggio

: la sua bellezza aveva ora un'espressione di sovrana idealità, che meglio splendeva

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

e nel contegno d'un uomo, un'espressione così immediata. [ediz. 1827

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (1 risultato)

ii-26: se tirola, colla sua espressione di bontà, non avesse avuto quegli

vol. I Pag.880 - Da AVOGADRO a AVORIO (1 risultato)

alabastrati. baldini, 4-23: una espressione incredibilmente timida e sofferente si leggeva nei

vol. I Pag.886 - Da AVVELENATO a AVVENEVOLE (1 risultato)

or ora. moravia, v-160: un'espressione antipatica di vanità, di sufficienza e

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (1 risultato)

donne le si erano avvicinate, con un'espressione consolante sotto la quale ella credette intravedere

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (1 risultato)

6-243: molto meno poteva capire un'espressione avviluppata che s'era impressa sul volto

vol. I Pag.914 - Da AZOCOMPOSTO a AZZARDOSO (1 risultato)

io m'alzai e azzardai un'espressione sorridente e la mia mano tesa s'

vol. I Pag.919 - Da BABBALÀ a BABBUASSO (1 risultato)

al tempo della morte. -specie nell'espressione andare a babborivéggoli: morire (v

vol. I Pag.929 - Da BACHECO a BACIARE (1 risultato)

m. -chi). ant. nell'espressione pillola bachicca: contro la tosse.

vol. I Pag.934 - Da BACIUCCHIA a BACO (1 risultato)

, sm. invar. tose. nell'espressione far baco, far baco baco

vol. I Pag.935 - Da BACO a BADA (1 risultato)

plur. m. -chi). nell'espressione vecchio bacucco: vecchio decrepito,

vol. I Pag.936 - Da BADA a BADARE (1 risultato)

magnifico, imponente (usato anche nell'espressione che badadavanti). nieri

vol. I Pag.943 - Da BAGHERINO a BAGNANTE (1 risultato)

con piacere) un'insolita povertà di espressione, un certo che d'impacciato e

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (1 risultato)

, canzonatura, dileggio. -specie nell'espressione dar la baia (anche, meno comune

vol. I Pag.949 - Da BAIONE a BAIULO (1 risultato)

, canzonatura, dileggio (specie nell'espressione fare il baióne a uno).

vol. II Pag.11 - Da BALIAGGIO a BALIATO (1 risultato)

forza, energia; vigore (specie nell'espressione negativa). - anche al figur

vol. II Pag.12 - Da BALILLA a BALISTICO (1 risultato)

che al pio pedante che venera la poesia espressione dell'anima collettiva, al giovinetto balioso

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (1 risultato)

con fattezze assai belle ma prive di espressione, di temperamento; donna che si

vol. II Pag.31 - Da BAMBOLAGGINE a BAMBÙ (3 risultati)

non v'è quel movimento, quell'espressione. d'anima. bambolare,

(o bambolo); che ha l'espressione della bambola. fracchia

... le dava una bambolesca espressione lievemente permalosa. bambolificio, sm

vol. II Pag.37 - Da BANCO a BANDA (1 risultato)

navaglio. banco4, sm. nell'espressione ombra di banco: a significare la

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (1 risultato)

di « piantar bandiera », secondo l'espressione colorita del gergo, prima del concorrente

vol. II Pag.46 - Da BANDO a BANDOLO (1 risultato)

bando2, sm. ant. nell'espressione in bando: in tutto abbandono;

vol. II Pag.47 - Da BANDONE a BAR (1 risultato)

bandóno, sm. ant. nell'espressione in bandono: in abbandono, alla

vol. II Pag.56 - Da BARBAGIANNAMENTO a BARBAGRAZIA (1 risultato)

. barbagrazia, sf. nell'espressione in barbagràzia: per grazia speciale.

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (1 risultato)

vincere questo nemico in agguato con un'espressione di dolcezza. manzini, 10-24:

vol. II Pag.77 - Da BAROCCO a BARONATA (2 risultati)

ancora che un certo grado di calore è espressione della febbre, che la depressione del

febbre, che la depressione del barometro è espressione della pioggia. barilli, 6-4:

vol. II Pag.78 - Da BARONCELLO a BARONERIA (1 risultato)

, baron fottuto, baron cornuto: espressione di spregio (e in forma eufemistica:

vol. II Pag.82 - Da BARTOLESCO a BARZELLETTATO (1 risultato)

carducci, i-1389: e accolse così l'espressione passionata deff'amore nel dolce stil nuovo

vol. II Pag.90 - Da BASSINA a BASSO (1 risultato)

(di una parola, di un'espressione). varchi, 8-2-91: per

vol. II Pag.92 - Da BASSO a BASSO (1 risultato)

, triviale (una parola, un'espressione); dimesso, umile (lo stile

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (1 risultato)

valore), che spiega anche l'antica espressione fils o fille de bast.

vol. II Pag.99 - Da BASTEVOLEZZA a BASTIONATO (1 risultato)

della bastiglia, presa della bastiglia: espressione passata nell'uso a indicare ogni grande

vol. II Pag.106 - Da BATTAGLIA a BATTAGLIA (1 risultato)

dell'olio, ecc.): espressione della retorica fascista. c. e

vol. II Pag.118 - Da BATTEZZATO a BATTIBECCO (1 risultato)

a un giulio. batti, espressione sostantivata (sm.), a indicare

vol. II Pag.119 - Da BATTIBERTA a BATTILANO (1 risultato)

, pigro. = deriv. dall'espressione batter la fiacca, batter fiacca.

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (1 risultato)

-per estens.: frase, affermazione o espressione di un interlocutore. foscolo,

vol. II Pag.129 - Da BAZAR a BAZZERANA (1 risultato)

: è una cuccagna; anche nell'espressione bazza a chi tocca!: fortuna a

vol. II Pag.131 - Da BDELLEPITECO a BEATIFICANTE (3 risultati)

tutti a dormire. be-a-ba, espressione per indicare il sillabare dei bimbi che

che non sia la forma spirituale dell'espressione, non sapremmo concepire una bellezza superiore

ancora, tale che sia depurata perfino della espressione, ossia scevra di se medesima.

vol. II Pag.132 - Da BEATIFICARE a BEATITUDINE (1 risultato)

guardavo: gli occhi socchiusi in una espressione di beatitudine, sorrideva compiaciuto, persuaso

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (2 risultati)

beccata. 3. figur. espressione pungente, allusiva. 4. figur

. 3. figur. critica, espressione, allusione pungente. = deriv.

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (1 risultato)

quella parola becco si mette a maggiore espressione; non hanno neppure un sol quat

vol. II Pag.140 - Da BECCO a BECCO (2 risultati)

. -lungi fia dal becco l'erba: espressione dantesca, che sembra ripetere un antico

(che meglio documenta il valore dell'espressione). - becco contento, becco pappataci

vol. II Pag.144 - Da BEFFANITE a BEFFEGGIATORE (1 risultato)

di aspetto piacente, benché di una espressione precocemente ferma, quasi d'un uomo

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

- quanto sei beffo grasso. -nella espressione bell'e (seguita da un aggettivo,

vol. II Pag.156 - Da BELLOCCHIO a BELLOCCIO (1 risultato)

regionale impropria, da sostituire con l'espressione più corretta: com'è bello!

vol. II Pag.157 - Da BELLONA a BELTÀ (2 risultati)

pacchiana (nello scrivere: ed è espressione di cattivo gusto). tommaseo,

che potrebbe essere. = l'espressione si è diffusa anche per l'opera di

vol. II Pag.165 - Da BENE a BENE (1 risultato)

8. amore, affetto. -specie nell'espressione voler bene: amare, nutrire affetto

vol. II Pag.177 - Da BENNETTITALI a BENVEDUTO (1 risultato)

bensì, ma senza lasciar correre la minima espressione che non sia grave, dignitosa

vol. II Pag.192 - Da BERTUCCIATA a BESTEMMIA (1 risultato)

della scimmia,... nell'espressione triste, decrepita e innocente, come

vol. II Pag.193 - Da BESTEMMIABILE a BESTEMMIARE (2 risultati)

per tanto tempo. 2. espressione di irriverente e offensiva violenza contro persone

3-229: un nuovo pensiero, una espressione un po'ardita, che non si

vol. II Pag.213 - Da BIASIMEVOLMENTE a BIBACE (1 risultato)

quale l'artista l'ha trattato, all'espressione non riuscita per le contradizioni che contiene

vol. II Pag.214 - Da BIBASICO a BIBLIOFAGIA (1 risultato)

di quelle figure è spogliata dell'umana sua espressione. d'annunzio, iv-2-111: ella

vol. II Pag.220 - Da BIDENTALE a BIECO (1 risultato)

i-230: facce scarne, con una certa espressione tra bieca e insensata, che destava

vol. II Pag.222 - Da BIETOLOSO a BIFLUENZA (1 risultato)

. biffi, esclam. solo nell'espressione disus. biffi e baffa: voce

vol. II Pag.226 - Da BIGIO a BIGIÙ (1 risultato)

bigi o neri che gli cancellano ogni espressione cordiale. bocchelli, 9-67: qui il

vol. II Pag.235 - Da BILICIANINA a BILIORSA (1 risultato)

in ciascuna delle due variabili, di espressione generale (cfr. plurilineare).

vol. II Pag.236 - Da BILIOSAMENTE a BIMBO (1 risultato)

pronunciate in un impeto di collera; all'espressione del volto, di uno sguardo)

vol. II Pag.244 - Da BIRBANTEGGIARE a BIREATTORE (1 risultato)

che vuol essere buonissima le dànno una espressione un poco puerile, ma la birberia le

vol. II Pag.247 - Da BISACCIA a BISBETICO (1 risultato)

seconda significazione / non sol raddoppia l'espressione, / ma l'accresce fino all'immenso

vol. II Pag.271 - Da BOA a BOBA (1 risultato)

che riguarda i bovini. -solo nell'espressione foro boario: mercato dei bovini.

vol. II Pag.275 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

, che dà al volto intero un'espressione sciocca. cicognani, 1-201: lascia

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (1 risultato)

un vocabolo da vocabolario, ma un'espressione in sé compiuta e, come in boccio

vol. II Pag.286 - Da BOCCONOTTI a BODDA (3 risultati)

occhiuti e boccuti aveva una strana espressione animale. bóce, sf. ant

di allemand, e da boche, dall'espressione téte de boche * testa di legno

nato con la guerra: il tedesco: espressione di odio e di spregio, che

vol. II Pag.298 - Da BOLOGNINO a BOLZONE (1 risultato)

come essi dicono con nobilissima e significantissima espressione, punta bolsa. 6.

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (1 risultato)

dimande. de sanctis, ii-397: l'espressione manca di calma e di schiettezza,

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (1 risultato)

la duchessa di scemi, con l'espressione estatica d'un bonzo che sia nel cospetto

vol. II Pag.308 - Da BORBOTTANTE a BORCHIA (1 risultato)

, e fermandosi distintamente, con grand'espressione, sopra alcuni altri, secondo il

vol. II Pag.311 - Da BORDIGLIO a BORDONE (1 risultato)

nave, imbarcazione: special- mente nell'espressione a bordo, sull'imbarcazione, sulla

vol. II Pag.325 - Da BOSSOLOTTAIO a BOTOLA (1 risultato)

subito. = si suole riconnettere all'espressione fiorentina e senese pare un boto *

vol. II Pag.327 - Da BOTTA a BOTTA (2 risultati)

7. figur. motto, espressione pungente, battuta rapida, pronta (

sembra pertanto verosimile la discendenza da un'espressione onomatopeica * bott a rendere il senso

vol. II Pag.339 - Da BRACA a BRACALONE (1 risultato)

= deriv. da braca (nell'espressione 'calare le brache '),

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

lor braccia. 6. come espressione di forza, di energia, di

vol. II Pag.362 - Da BRAVO a BRAVO (1 risultato)

. 4. bravo!: espressione di approvazione, di lode, di

vol. II Pag.369 - Da BREVETTATO a BREVISTILO (1 risultato)

letter. conciso nel parlare, nell'espressione. cattaneo, ii-1-178: nella impossibilità

vol. II Pag.380 - Da BRIII a BRILLANTE (2 risultati)

dalla forma con cui sono annunciati dalla espressione. monti, iii-321: dilettare, istruire

: si vedeva in lui emergere un'espressione atletica e guerresca che dovevano avere reso

vol. II Pag.381 - Da BRILLANTE a BRILLARE (1 risultato)

*. brillanterìa, sf. espressione eccessivamente ricercata e leziosa, stile spiritoso

vol. II Pag.392 - Da BROMO ACETONE a BRONCO (1 risultato)

di bronchite. bróncio1, sm. espressione del viso che rivela (con la

vol. II Pag.394 - Da BRONTOLIO a BRONZINO (1 risultato)

parola incomprensibile. -in particolare: sorda espressione di malcontento, di protesta; mormorio

vol. II Pag.408 - Da BRUSCHETTO a BRUSCO (1 risultato)

brusco2, sm. nell'espressione fra il lusco e 11 brusco oppure

vol. II Pag.409 - Da BRUSCO a BRUSTOLARE (1 risultato)

a indicare incertezza di umore, un'espressione del volto fra la mitezza e la

vol. II Pag.413 - Da BRUTTO a BRUTTO (1 risultato)

accigliato, aggrondato, malinconico (l'espressione del volto); irritato, minaccioso (

vol. II Pag.414 - Da BRUTTO a BRUTTURA (2 risultati)

croce, i-1-88: il brutto è l'espressione sbagliata. e per le opere d'

-guardar brutto, di brutto: fissare con espressione ostile. pavese, 5-145:

vol. II Pag.418 - Da BUCANIERE a BUCATO (1 risultato)

a mano la bicicletta. piero aveva un'espressione contrariata: -che fai? -gli disse

vol. II Pag.420 - Da BUCCIACCHERA a BUCCINA (1 risultato)

integra la sincerità dell'impressione e dell'espressione. e. cecchi, 6-137:

vol. II Pag.424 - Da BUCO a BUCRANIO (1 risultato)

sovente ne assumesse l'atteggiamento e l'espressione. sennò dicevano che era un libro

vol. II Pag.442 - Da BUONINCONTRO a BUONO (1 risultato)

buono1e incontro (v.). dall'espressione * (fare) un buon

vol. II Pag.451 - Da BUONSENSAIO a BUONUOMO (1 risultato)

casa ». = ricalca l'espressione lat. mediev. boni homines.

vol. II Pag.485 - Da CACIOCAVALLO a CACOLOGIA (3 risultati)

. cacocèfato, sm. letter. espressione oscena, di cattivo suono, volgare

cacofonìa, sf. difetto di un'espressione, di una frase, che suonano

da cacografìa. cacologìa, sf. espressione difettosa, contraria all'uso, alla

vol. II Pag.486 - Da CACOLOGICO a CADAVERE (1 risultato)

cacologia, dal gr. xaxoxoycoc 'espressione cattiva, difettosa; maldicenza'. cacològico

vol. II Pag.502 - Da CAFILA a CAGIONATO (1 risultato)

appunto e fortificata dai medesimi sussidi della espressione, del conveniente accompagnamento, della energia

vol. II Pag.536 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

essere secondo la vera instituzione sua; una espressione più forte, più viva, più

vol. II Pag.555 - Da CALORE a CALORE (2 risultati)

, fervore, vivacità, premura; espressione intensa e a volte eccessiva di sentimenti

di valori umani; vivezza di un'espressione artistica. f. villani, i-410

vol. II Pag.557 - Da CALOROSO a CALPESTARE (1 risultato)

s'invermigliavano, gli occhi mutavano continuamente espressione; i movimenti snodati e un parlar

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (2 risultati)

appellerei del sedere, se non fosse sconcia espressione; cotanto ella mi par vera e

. croce, iii-23-436: la sua espressione è più volte efficace e calzante, quantunque

vol. II Pag.570 - Da CAMARLINGO a CAMBIAMENTO (1 risultato)

sostantivata dell'agg. cambiale, usato nell'espressione lettera cambiale { lettera di cambio)

vol. II Pag.571 - Da CAMBIAMONETE a CAMBIARE (1 risultato)

, il modo di vivere, l'espressione; trasformare, far sì che una

vol. II Pag.572 - Da CAMBIARIO a CAMBIATORE (1 risultato)

semplicemente cambiarsi): mutare aspetto, espressione (per improvvisa e violenta commozione)

vol. II Pag.575 - Da CAMBISTA a CAMELIA (1 risultato)

iv-ioi: 1 cambio della guardia ', espressione fascista, dedotta dal linguaggio militare,

vol. II Pag.602 - Da CAMPEGGIAMENTO a CAMPEGGIO (1 risultato)

un quadro, sugli altri; un'espressione, in un discorso). leonardo

vol. II Pag.609 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

: limitare tutto il campo poetico alla espressione rude o immediata della passione o del

vol. II Pag.647 - Da CANONIZZATO a CANOTTIERA (1 risultato)

è individuale ma collettiva ^ e l'espressione di quella comune anima svegliatasi in loro

vol. II Pag.649 - Da CANTABILE a CANTALUPO (1 risultato)

fina delicatezza, e colla più sentita espressione. il 4 cantabile 'esige somma abilità

vol. II Pag.660 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

ne'cuori. -canto corale: espressione canora di un complesso di voci che

vol. II Pag.661 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

a quel giorno. 15. espressione lirica purissima, la parte esteticamente più

vol. II Pag.662 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

, battuta, compressa tanto che nell'espressione ne fosse una traccia sola, una

vol. II Pag.672 - Da CANZONISTA a CAOS (1 risultato)

a vedere noi apparire, secondo l'espressione biblica * coelum novum et terram novam'

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (1 risultato)

, di cui fu cercata la più alta espressione nel gotico, nelle ombre, ne'

vol. II Pag.691 - Da CAPITANTE a CAPITARE (1 risultato)

di trasporti e di assicurazione marittima, espressione indicante che la persona del comandante della

vol. II Pag.714 - Da CAPOVILLA a CAPPA (1 risultato)

qua del pensiero logico? non è già espressione di giudizio osservare che l'albero è

vol. II Pag.728 - Da CAPRICCIO a CAPRICCIO (1 risultato)

di capricci malinconici, ovvero come un'espressione dell'infelicità dell'autore. panzini,

vol. II Pag.729 - Da CAPRICCIOSAMENTE a CAPRICORNO (1 risultato)

certa preferenza per certe maniere di espressione di sapor nuovo, e destinate a

vol. II Pag.740 - Da CARATTERE a CARATTERE (1 risultato)

; ma sostengo che molte havvene di dubbia espressione. d'annunzio, iv-2-424: non

vol. II Pag.742 - Da CARATTERISTICAMENTE a CARAVELLA (1 risultato)

di caratterizzarlo persino nel suo modo di espressione... -ora dovrai badare anche alla

vol. II Pag.765 - Da CARICATAMENTE a CARICATORE (1 risultato)

difetto apparente, e ciò con un'espressione caricata ed acerba, è un tratto

vol. II Pag.766 - Da CARICATURA a CARICO (1 risultato)

, 1-170: lo studio della vera espressione deve consistere nel darla senza caricatura,

vol. II Pag.774 - Da CARPENDOLO a CARMAGNOLA (1 risultato)

, gli occhi prominenti hanno una caratteristica espressione corrucciata e minacciosa. =

vol. II Pag.776 - Da CARMINATO a CARNAIO (1 risultato)

gli occhi di lei celesti e senza espressione, la carnagione di latte, i

vol. II Pag.778 - Da CARNALE a CARNALMENTE (1 risultato)

pur nelle trine, / l'eccesso di espressione che li crea. -figur.

vol. II Pag.781 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

stessa, che non è mai senza espressione), non è spirito senza corpo,

vol. II Pag.814 - Da CARTAPESTA a CARTEGGIO (1 risultato)

giro, a quest'uscita, presero un'espressione stirata di cartapesta.

vol. II Pag.820 - Da CARTOSO a CASA (1 risultato)

, grandi, severi, con un'espressione nobilissima di dolore. hanno la cintura

vol. II Pag.826 - Da CASAGGIO a CASAMATTA (1 risultato)

un gran casalóne, secondo l'espressione solita de'maremmani, vale a dire le

vol. II Pag.837 - Da CASO a CASO (1 risultato)

fato talora è il caso o l'espressione collettiva di tutti gli ostacoli naturali e

vol. II Pag.860 - Da CASTIGATORIA a CASTITÀ (1 risultato)

ebbe l'idea geniale di leggere, con espressione, alla moglie, a colezione od

vol. II Pag.863 - Da CASTRANGOLA a CASTRATO (1 risultato)

che violenta o impedisce la libera espressione del pensiero individuale.

vol. II Pag.865 - Da CASTRONERIA a CASUPOLA (1 risultato)

; e il caso non è soltanto l'espressione dell'ignoranza umana a proposito delle cause

vol. II Pag.866 - Da CASUPOLAIA a CATAFALCO (1 risultato)

qualche autore si è servito di questa espressione per indicare un bagno sopra tutte le

vol. II Pag.868 - Da CATALETTICO a CATALOGNO (1 risultato)

, i-96: a quest'attore manca un'espressione scritta, letteraria, definita, catalogabile

vol. II Pag.873 - Da CATASTROFE a CATATERMOMETRICO (1 risultato)

, accompagna assai volte la stortura della espressione: o almeno è aggravata, dilatata

vol. II Pag.875 - Da CATEGOREMA a CATELANO (1 risultato)

come regola per l'indagine o per l'espressione linguistica di essa, in un campo

vol. II Pag.880 - Da CATENATO a CATERATTA (1 risultato)

. 2. cateratte del cielo: espressione biblica, che indica il dominio di

vol. II Pag.892 - Da CATTOLICIZZANTE a CATTURA (1 risultato)

il rinascimento, ricominciava. né mai ebbe espressione più viva di quello che nell'ultima

vol. II Pag.896 - Da CAUSALE a CAUSALITÀ (1 risultato)

difetto apparente, e ciò con un'espressione caricata ed acerba, è un tratto

vol. II Pag.922 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

signorina, con un colorito, un'espressione, un'anima da renderle irriconoscibili alla

vol. II Pag.928 - Da CAVERNICOLO a CAVERNOSO (1 risultato)

. figur. pallido, smunto, dall'espressione cupa (un volto umano).

vol. II Pag.932 - Da CAVILLOSO a CAVO (1 risultato)

e così succede al mio credere ima espressione di qualche porzione d'aria nella cavità

vol. II Pag.945 - Da CEFFONE a CELARENT (1 risultato)

3. letter. ant. espressione, moto, mimica del volto;

vol. II Pag.948 - Da CELEBRATORE a CELEBRO (1 risultato)

celebrazione di questa comunanza e consiste dell'espressione cordiale dei propri * pensieri 'rivolta

vol. II Pag.954 - Da CELLONITE a CELLULOIDE (1 risultato)

impiegata come pietra dura è l'espressione letteraria. levi, 1-223: per i

vol. II Pag.957 - Da CEMENTERIA a CENA (1 risultato)

armato vince e si impone *. questa espressione di un illustre architetto novecentista (1933

vol. II Pag.960 - Da CENCIOLANO a CENCRO (1 risultato)

sì poca grazia e poca decenza di espressione; come chi andasse a mostrarsi in

vol. II Pag.967 - Da CENSORIALE a CENSURA (1 risultato)

sugli spettacoli: limitazione della libertà di espressione disposta per la tutela di un interesse

vol. II Pag.968 - Da CENSURABILE a CENTAURIDE (1 risultato)

funzione dinamica del super-ego che impedisce l'espressione diretta degli istinti provenienti dall'inconscio.

vol. II Pag.970 - Da CENTENARIO a CENTIBAR (1 risultato)

baretti, 1-330: non v'è amorosa espressione in alcuno d'essi atta a spiegare

vol. II Pag.978 - Da CENTROATTACCO a CENTUPLICATO (1 risultato)

calvino, 1-342: attribuendo quell'espressione compiaciuta a una notizia sportiva del giornale

vol. II Pag.983 - Da CERA a CERA (1 risultato)

soprattutto lo stato di salute); espressione del viso (a manifestare la disposizione

vol. II Pag.993 - Da CERCHIO a CERCHIO (1 risultato)

e nella bocca un singoiar contrasto di espressione. deledda, iii-866: eccoci dunque

vol. II Pag.997 - Da CERCOCEBO a CEREBRALE (1 risultato)

. che somiglia, nelle fattezze, nell'espressione del volto e nei modi, a

vol. II Pag.998 - Da CEREBRALISMO a CERESINA (1 risultato)

magro, cereo volto che aveva una espressione ineffabile di purezza e di bontà. pascoli

vol. III Pag.13 - Da CESAREOPAPISMO a CESELLO (1 risultato)

donna: con più fine cesellatura e un'espressione diversa. cesèllo (ant.

vol. III Pag.24 - Da CHE a CHE (1 risultato)

-ant. che ti sa e che: espressione di ironica meraviglia (cfr. guarda

vol. III Pag.51 - Da CHIARIA a CHIARIFICAZIONE (2 risultati)

logica economia di risorse, con sincera espressione di fatica e resistenza umana. onofri

leopardi, i-921: la chiarezza dell'espressione... deriva dalla chiarezza con

vol. III Pag.86 - Da CHIODO a CHIOMA (1 risultato)

per la forma): e traduce l'espressione fr. clou de girofle (cfr

vol. III Pag.87 - Da CHIOMADORO a CHIOSA (1 risultato)

! 4. raro. espressione chiara e compiuta. pulci, 9-1

vol. III Pag.100 - Da CHIUSO a CHIUSO (2 risultati)

d'animo o l'animo stesso, un'espressione del volto). petrarca,

« ecco » pensò michele vedendo quell'espressione adirata del volto della madre a poco

vol. III Pag.120 - Da CICALEVOLE a CICATRIZZATO (1 risultato)

parlare? abbiamo ben altri mezzi di espressione senza discendere a delle inutili ciance,

vol. III Pag.123 - Da CICIORARE a CICLISMO (1 risultato)

ratto di core) è analogo all'espressione che si dà, in arte, a

vol. III Pag.131 - Da CIELO a CIELO (1 risultato)

seguito dal nomedi una località). espressione convenzionale per indicare la zona aerea che

vol. III Pag.135 - Da CIGLIATO a CIGLIO (1 risultato)

tra le sue ciglia quasi bianche passò una espressione d'orgoglio così sicuro da mettere ribrezzo

vol. III Pag.144 - Da CIMBALIO a CIMENTARE (1 risultato)

cimberli, sm. plur. nell'espressione in cimberli: v. cimbalo.

vol. III Pag.146 - Da CIMICIAIO a CIMINIERA (1 risultato)

. panzini, iv-136: 'cimice'. espressione di dileggio con cui i nemici del

vol. III Pag.151 - Da CINEAMATORE a CINEMATOGRAFIA (1 risultato)

l'insieme dei film prodotti in quanto espressione estetica o mezzo di informazione, documento

vol. III Pag.177 - Da CIRCOLARE a CIRCOLARE (1 risultato)

-esci. circolare! circolare!: espressione usata dagli appartenenti alle forze dell'ordine

vol. III Pag.185 - Da CIRCONFERENZIALE a CIRCONLOCUZIONE (1 risultato)

grado o si voglia evitare di usare l'espressione propria. - in retorica: perifrasi

vol. III Pag.198 - Da CITARISTICO a CITERIORE (1 risultato)

erudito) di ciò che pare l'espressione compiuta e quasi proverbiale di un concetto

vol. III Pag.214 - Da CIVILTÀ a CIZZA (1 risultato)

citaz. del boccaccio, nella quale l'espressione 'modo d'accivire 'era

vol. III Pag.219 - Da CLASSIAMO a CLASSICISMO (1 risultato)

umana superiore alla forza d'intelligenza e d'espressione di ciascheduno. = comp

vol. III Pag.220 - Da CLASSICISTA a CLASSICO (2 risultati)

o astratta, perché significa semplicemente l'espressione eccellente, l'espressione perfetta, la

significa semplicemente l'espressione eccellente, l'espressione perfetta, la bellezza. pavese,

vol. III Pag.221 - Da CLASSICO a CLATRO (1 risultato)

. b. croce, ii-8-16: l'espressione prosastica, diversamente dalla poetica, non

vol. III Pag.224 - Da CLAVADURA a CLEFTA (1 risultato)

l'accento ingomma ed il tuono dell'espressione, che dà la natura all'uomo

vol. III Pag.260 - Da COESISTERE a COFANETTO (1 risultato)

abbia questo fondamento, il linguaggio ricusa l'espressione che significherebbe la coesistenza di rivelazioni diverse

vol. III Pag.264 - Da COGLIETTA a COGLIONE (1 risultato)

, gli dissero con una forma ed espressione solita comunemente praticarsi in casi simili,

vol. III Pag.269 - Da COINCIDERE a COITO (1 risultato)

3. filos. coincidenza dei contrari: espressione (usata per la prima volta da

vol. III Pag.277 - Da COLERE a COLICA (1 risultato)

che si provano nel ventre; ma questa espressione è impropria, poiché non dovrebbe esprimere

vol. III Pag.278 - Da COLICO a COLLA (1 risultato)

guardarono coi volti contratti dalla medesima espressione di nausea. « il fegato, eh

vol. III Pag.281 - Da COLLARE a COLLARETTO (1 risultato)

belli, grandi, severi, con un'espressione nobilissima di dolore. hanno la cintura

vol. III Pag.285 - Da COLLEGAMENTO a COLLEGARE (1 risultato)

senza legame. monti, iii-129: un'espressione dell'ultima vostra mi fa comprendere che

vol. III Pag.291 - Da COLLETTABILE a COLLETTIVO (3 risultati)

tengono conto, paghi di porgere l'espressione collettiva de'fenomeni più abbondanti. manzoni

il fato talora è il caso o l'espressione collettiva di tutti gli ostacoli naturali e

: pio pedante che venera la poesia espressione dell'anima collettiva. alvaro, 7-165

vol. III Pag.308 - Da COLONIA a COLONNA (1 risultato)

con logica economia di risorse, con sincera espressione di fatica e resistenza umana. pavese

vol. III Pag.315 - Da COLORE a COLORE (1 risultato)

elemento descrittivo alquanto insolito; vivacità di espressione. dante, vita nuova, 25

vol. III Pag.318 - Da COLORISTICO a COLORITURA (3 risultati)

: limitare tutto il campo poetico alla espressione rude o immediata della passione o del senso

, nello stesso linguaggio delle arti, chiamasi espressione, esposizione, colorito, e simili

, sf. il colorire; vivacità di espressione, di rappresentazione; abbellimento, virtuosismo

vol. III Pag.324 - Da COLPO a COLPO (2 risultati)

sarebbero in fine che il volgarizzamento dell'espressione bel colpo, sinonima d'un furto

, dai versi armoniosi e caldi d'espressione, non che dai colpi di scena,

vol. III Pag.349 - Da COME a COME (1 risultato)

d'improvviso assalita. -filos. espressione che ricorre di frequente nelle opere di

vol. III Pag.359 - Da COMMEDIABILE a COMMEDIOGRAFO (1 risultato)

, artificio, inganno, simulazione; espressione, esagerata e manifestata con atteggiamenti teatrali

vol. III Pag.372 - Da COMMINATO a COMMISSARIATO (1 risultato)

tra le sue ciglia quasi bianche passò una espressione d'orgoglio così sicuro da mettere ribrezzo

vol. III Pag.376 - Da COMMOTIVO a COMMOZIONE (2 risultati)

gettito. d'annunzio, iv-1-14: la espressione verbale buti, 2-468: questo è

ojetti, i-550: a scuola nella espressione. d'annunzio [accademia]: hanno

vol. III Pag.379 - Da COMMUTATORISTA a COMODINO (1 risultato)

non averanno conosciuto che siano impetrate con espressione della verità. pellico, ii-93: le

vol. III Pag.390 - Da COMPARENTE a COMPARIRE (1 risultato)

con sì poca grazia e poca decenza di espressione. giusti, i-202: la stoltissima

vol. III Pag.392 - Da COMPARSATA a COMPARTIMENTO (1 risultato)

inteso di questo lavoro, dice a prima espressione: -che bei versi! -,

vol. III Pag.405 - Da COMPIACEVOLE a COMPIANGERE (1 risultato)

, 1-342: [attribuì] quell'espressione compiaciuta a una notizia sportiva del giornale

vol. III Pag.406 - Da COMPIANGIMENTO a COMPIERE (1 risultato)

manifestazione di cordoglio, di commiserazione; espressione di partecipazione a un dolore, a

vol. III Pag.412 - Da COMPLACIBILITÀ a COMPLESSIONATO (1 risultato)

fu un vocabolo da vocabolario, ma un'espressione in sé compiuta e, come in

vol. III Pag.413 - Da COMPLESSIONE a COMPLESSO (1 risultato)

5. matem. numero complesso: ogni espressione di grandezze contenente diverse unità di misura

vol. III Pag.414 - Da COMPLETABILE a COMPLETO (1 risultato)

bocche non è forse nulla più che l'espressione di uno sconsolato complesso di inferiorità.

vol. III Pag.416 - Da COMPLICITÀ a COMPLIMENTO (1 risultato)

compliménto1, sm. atto o espressione di omaggio, di cortesia, di

vol. III Pag.420 - Da COMPORTABILE a COMPORTAMENTO (1 risultato)

(un dato atteggiamento, una data espressione del volto). -rifl.: placare

vol. III Pag.422 - Da COMPOSITO a COMPOSIZIONE (1 risultato)

contraddistinto raffaello; egli è mirabile nell'espressione d'ogni suo assunto, di ciascuna

vol. III Pag.431 - Da COMPRESSA a COMPRESSO (1 risultato)

spontaneità dei sentimenti, della libertà dell'espressione, di un movimento di idee, da

vol. III Pag.432 - Da COMPRESSO a COMPROMESSO (1 risultato)

, battuta, compressa tanto che nell'espressione ne fosse una traccia sola, una

vol. III Pag.438 - Da COMUNAMENTE a COMUNE (1 risultato)

celebrazione di questa comunanza e consiste dell'espressione cordiale dei propri pensieri rivolti alla cerchia

vol. III Pag.440 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

un non-senso. -luogo comune: espressione o modo di dire o ragionamento abusato

vol. III Pag.441 - Da COMUNE a COMUNE (3 risultati)

b. croce, ii-8-3: l'espressione sentimentale o immediata si chiama « espressione

espressione sentimentale o immediata si chiama « espressione > nel dire comune, ma tale non

in senso pratico, cioè non è espressione nel senso attivo e creativo, che è

vol. III Pag.448 - Da COMUNISMO a COMUNITÀ (1 risultato)

degli operai e contadini è la sola espressione genuina e in nessun modo falsabile del

vol. III Pag.453 - Da CONCAMERARE a CONCAVAMENTO (1 risultato)

concatenazione delle idee, alla felicità dell'espressione in dir cose così sottili e difficili

vol. III Pag.461 - Da CONCERTISTICO a CONCESSIONE (2 risultati)

sa rendere gli autori nella loro vera espressione. piovene, 5-179: il concertista celebre

iv-153: * concerto europeo '. espressione politica dell'ultimo 800, superata nel 900

vol. III Pag.462 - Da CONCESSIVO a CONCETTIZZANTE (1 risultato)

o barocchismo e la seria e schietta espressione. 2. per estens. stile

vol. III Pag.463 - Da CONCETTIZZARE a CONCETTO (2 risultati)

in guisa che niente stimassero l'esattissima espressione delle cose. baldinucci, 2-4-82:

piacevoli dell'anima. ed ecco l'espressione. collctta, i-226: quando il

vol. III Pag.475 - Da CONCITANTE a CONCITATORE (1 risultato)

di motivi, una scomposta violenza di espressione). castiglione, 147: vedete

vol. III Pag.488 - Da CONCREATO a CONCRETO (2 risultati)

trova una più ricca e appropriata espressione. = voce dotta, lat

.: dello stile, dell'espressione di uno scrittore, di un

vol. III Pag.503 - Da CONDIZIONE a CONDOMINO (1 risultato)

-per lo più al plur.: l'espressione, mediante atti o parole, di

vol. III Pag.522 - Da CONFESSIONISTA a CONFESSORE (1 risultato)

(in giudizio). -anche nell'espressione: reo confesso. bartolomeo da s

vol. III Pag.528 - Da CONFIDENZIALE a CONFIGURAZIONE (1 risultato)

. b. croce, ii-8-33: l'espressione letteraria nasce da un particolare atto di

vol. III Pag.536 - Da CONFORME a CONFORMITÀ (1 risultato)

conforme. berchet, 117: [qualche espressione] mi tentava come più evidente e

vol. III Pag.542 - Da CONFRUSTAGNO a CONFUSIONE (1 risultato)

(di un vocabolo, di un'espressione). lorenzo de'medici, 298

vol. III Pag.543 - Da CONFUSIONISMO a CONFUSO (1 risultato)

rigettata ogni concezione della poesia in quanto espressione di un contenuto sentimentale, concettuale,

vol. III Pag.544 - Da CONFUTABILE a CONFUTARE (1 risultato)

« ornato » che si aggiunga all'espressione « nuda ». calvino, x-262:

vol. III Pag.556 - Da CONGIURA a CONGIURARE (2 risultati)

l'affettazione dell'ossatura, la cui espressione è il periodo. ma l'ossatura non

su 'l serio come verità, come espressione necessaria della conscienza del genere umano,

vol. III Pag.571 - Da CONNINA a CONNUBIO (1 risultato)

vocaboli. rosmini, xxii-299: nell'espressione dunque del subietto convien distinguere ciò che

vol. III Pag.577 - Da CONOSCIBILE a CONOSCITORE (1 risultato)

meglio di servire all'accuratezza o all'espressione, è cosa di finissimo conoscimento.

vol. III Pag.586 - Da CONSEGRETARIO a CONSEGUENZA (1 risultato)

forma di pensiero logico e di conseguente espressione verbale, assai spiccata e inconfondibile con

vol. III Pag.588 - Da CONSEGUITAMENTO a CONSENSO (1 risultato)

', quando apparisce da una formale espressione inserita nella convenzione; è * tacito '

vol. III Pag.605 - Da CONSIMIGLIANZA a CONSISTENZA (1 risultato)

7-266: l'italia poteva essere un'espressione geografica, ma il suo ingegno serbava il

vol. III Pag.617 - Da CONSUETUDINARIAMENTE a CONSULENTE (2 risultati)

). -essere in consuetudine (un'espressione, una parola): essere nell'uso

dei parlanti. -mettere in consuetudine un'espressione, una parola: introdurla nell'uso

vol. III Pag.646 - Da CONTENTIBILE a CONTENTO (1 risultato)

4. che esprime contentezza (l'espressione del volto, il tono della voce

vol. III Pag.648 - Da CONTENTO a CONTENUTO (3 risultati)

delle opere d'arte che alla loro espressione formale. -arte contenutista: in cui

o astratta, perché significa semplicemente l'espressione eccellente, l'espressione perfetta, la

significa semplicemente l'espressione eccellente, l'espressione perfetta, la bellezza. idem,

vol. III Pag.649 - Da CONTENZA a CONTENZIOSAMENTE (2 risultati)

grezza e non ancora giunta alla compiuta espressione artistica di un componimento letterario o di

, 103: per me l'espressione letteraria (linguistica) è un rapporto

vol. III Pag.666 - Da CONTORNIATO a CONTORTO (1 risultato)

, complicazione oscura e sforzata (nell'espressione, nello stile). oriani

vol. III Pag.680 - Da CONTRAPPOSTO a CONTRAPPUNTO (1 risultato)

del sedere ', se non fosse sconcia espressione; cotanto ella mi par vera e

vol. III Pag.684 - Da CONTRARIOSO a CONTRARRE (2 risultati)

2. matem. contrarre un'espressione: in una espressione in cui compaiono

. contrarre un'espressione: in una espressione in cui compaiono due indici con significato

vol. III Pag.702 - Da CONTROMINARE a CONTROPELO (1 risultato)

dire male di controparòla, sf. espressione, concetto, il cui una

vol. III Pag.709 - Da CONTUMACE a CONTUMACIA (1 risultato)

franchezza spregiudicata (per lo più nell'espressione: libera contumacia).

vol. III Pag.710 - Da CONTUMACIALE a CONTUMELIOSO (1 risultato)

da luoghi infetti (per lo più nell'espressione campo, luogo contumaciale).

vol. III Pag.723 - Da CONVERGERE a CONVERSAZIONE (1 risultato)

per la fierezza del portamento e l'espressione dolorosa del viso, ella appariva una principessa

vol. III Pag.729 - Da CONVERTITO a CONVESSITÀ (2 risultati)

. -esprimere sotto altra forma un'espressione matematica, una quantità, una misura

. espresso in un'altra forma (un'espressione matematica); trasformato in un'altra

vol. III Pag.737 - Da CONVULSIVAMENTE a COOBARE (1 risultato)

e perciò l'oratoria convulsa, l'espressione disordinata, l'abbozzo scientifico, la

vol. III Pag.747 - Da COPESE a COPIA (1 risultato)

cui risplendono a meraviglia la felicità dell'espressione, la copia del dire e la

vol. III Pag.760 - Da CORAGGIOSAMENTE a CORALLIDI (1 risultato)

celebrazione di questa comunanza e consiste dell'espressione cordiale dei propri pensieri rivolti alla cerchia

vol. III Pag.783 - Da CORIZA a CORNACCHIO (1 risultato)

cormentalismo, sm. disus. espressione artistica che mira ad armonizzare il contenuto

vol. III Pag.793 - Da CORNUPETE a CORO (1 risultato)

6. agg. e sm. espressione ingiuriosa per designare il marito tradito dalla

vol. III Pag.814 - Da CORREGGENTE a CORREGGERE (2 risultati)

come dicono anche con poetica espressione, il corredo avrei bene. giusti,

(un'affermazione troppo recisa, un'espressione troppo cruda). manzoni, pr

vol. III Pag.826 - Da CORRERIA a CORRETTO (1 risultato)

il dialogo; la frase, l'espressione posata e precisa; -e questa parte ha

vol. III Pag.828 - Da CORRIA a CORRIDERE (1 risultato)

correggere il già detto con una nuova espressione. b. cavalcanti, 2-290:

vol. III Pag.839 - Da CORROMPIBILE a CORROSO (1 risultato)

sforzata, battuta, compressa tanto che nell'espressione ne fosse una traccia sola, una

vol. III Pag.842 - Da CORRUCCIO a CORRUGATO (1 risultato)

di mrs valiant si corrugava in un'espressione di severità straordinaria, di sdegno.

vol. III Pag.845 - Da CORRUTTORE a CORRUZIONE (2 risultati)

la forma, lo stile di un'espressione artistica, o di una lingua.

e nella bocca un singolare contrasto di espressione: quell'espression passionata, intensa, ambigua

vol. III Pag.857 - Da CORTEARE a CORTECCIA (1 risultato)

'corte 'della giustizia. l'espressione * corte dei miracoli 'deriva dalla

vol. III Pag.865 - Da CORTINA a CORTINAGGIO (1 risultato)

9. stor. cortina di ferro: espressione metaforica per indicare la linea di separazione

vol. III Pag.874 - Da COSA a COSA (1 risultato)

meglio di servire all'accuratezza o all'espressione, è cosa di finissimo conoscimento,

vol. III Pag.886 - Da COSICCHÉ a COSMICO (1 risultato)

o a correggere i tratti, l'espressione del volto o dello sguardo sottolineandone o

vol. III Pag.887 - Da COSMIMETRO a COSMOLABIO (2 risultati)

discorsi. qualche volta viene fuori una espressione assai acuta, qualche volta una espressione

espressione assai acuta, qualche volta una espressione cosmica. cardarelli, 1113: in questa

vol. III Pag.890 - Da COSPESSATO a COSPICUAMENTE (1 risultato)

4. spreg. cospettonàccio: come espressione di meraviglia, disappunto, sdegno.

vol. III Pag.895 - Da COSTANTE a COSTANTEMENTE (1 risultato)

[un cieco] è quasi senza espressione... di fìsonomia, né costante

vol. III Pag.902 - Da COSTITUTARIO a COSTITUZIONALE (1 risultato)

constitutivo di esso quadro non è né l'espressione delle figure, né la prospettiva,

vol. III Pag.914 - Da COSTUMIERE a COTALCHÉ (2 risultati)

. 13. disus. appropriata espressione di pensieri, di affetti; rappresentazione

zeusi così dovuta prerogativa, cioè l'espressione de'costumi. salvini, 25-43:

vol. III Pag.927 - Da COVARIANTE a COVIGLIO (2 risultati)

. e sm. matem. di un'espressione formata mediante le varianti e i coefficienti

giovanile e superficiale, più che l'espressione matura di un mondo lungamente covato e

vol. III Pag.937 - Da CREATINA a CREATO (3 risultati)

. b. croce, ii-8-3: l'espressione sentimentale o immediata si chiama « espressione

espressione sentimentale o immediata si chiama « espressione » nel dire comune, ma tale

in senso pratico, cioè non è espressione nel senso attivo e creativo, che

vol. III Pag.939 - Da CREATURA a CREATURA (1 risultato)

dante] sacrifica l'eleganza convenzionale all'espressione e alla forza, e lungi dall'

vol. III Pag.941 - Da CREDENZA a CREDENZA (1 risultato)

ne'particolari di queste sarà meglio ravvisare l'espressione de'sentimenti e della credenza pubblica,

vol. III Pag.942 - Da CREDENZA a CREDENZA (1 risultato)

di credenza di chi le manda, con espressione del luogo d'onde partano, delle

vol. III Pag.962 - Da CRESCITA a CRESIMA (1 risultato)

viso di chierico se poneste occhio, alcuna espressione vi coglieste, tra ciglio e mento

vol. III Pag.980 - Da CRISTALLITE a CRISTALLO (1 risultato)

il parini fu condotta a cercare l'espressione più nervosa, più incisiva, più

vol. III Pag.984 - Da CRISTIANO a CRISTIANO-SOCIALE (1 risultato)

bocche non è forse nulla più che l'espressione di uno sconsolato complesso di inferiorità.

vol. III Pag.988 - Da CRITICO a CRITTOGRAFICO (1 risultato)

croce, ii-8-229: tra le forme dell'espressione, passate in rassegna, non è

vol. III Pag.993 - Da CROCE a CROCE (1 risultato)

forma di trifoglio, ecc.; è espressione della idea religiosa e reminiscenza delle crociate

vol. III Pag.1008 - Da CROMOSCOPIA a CRONACHISTA (1 risultato)

l'idea geniale di leggere, con espressione, alla moglie, a affezione od a

vol. III Pag.1021 - Da CRUDORE a CRUENTO (1 risultato)

36. duro, non ammorbidito da un'espressione di dolcezza (i tratti del volto

vol. III Pag.1035 - Da CUFEA a CUFFIA (1 risultato)

... le dava una bambolesca espressione lievemente permalosa. -per simil.

vol. III Pag.1044 - Da CULTORE a CULTRO (1 risultato)

questo fondamento, il linguaggio ricusa l'espressione che significherebbe la coesistenza di rivelazioni diverse

vol. III Pag.1045 - Da CULTUALE a CULTURALE (1 risultato)

, della quale il meccano è l'espressione, renda l'uomo un po'secco

vol. III Pag.1053 - Da CUOIUCCIO a CUORE (1 risultato)

bue: si adopera qualche volta questa espressione parlando del volume enorme, straordinario,

vol. III Pag.1091 - Da DACRIOCISTITE a DADIA (1 risultato)

(to daddle a child, è pur espressione inglese), poi il 4 cavalluccio

vol. IV Pag.1 - Da DÀHLIA a DALLATO (2 risultati)

spaventarsi continuavano a pascolare, guardandoli con espressione di confidenza. dizionario del commercio,

supremo del lamaismo. = espressione tibetana, comp. delle voci dalai '

vol. IV Pag.16 - Da DANNUNZIEGGIARE a DANTISTA (1 risultato)

per agglutinazione della preposizione, come nell'espressione stilizzata adarga d'ante ('scudo di

vol. IV Pag.17 - Da DANTOFILO a DANZA (2 risultati)

loro sviluppo verso una superior potenza di espressione e la terza è decaduta,

armonioso movimento degli spiriti celesti (come espressione e manifestazione simbolica dell'amore verso dio

vol. IV Pag.40 - Da DATO a DATOLITE (1 risultato)

in tutti gli attori di cinema un'espressione inconsapevole, data dal loro fisico.

vol. IV Pag.59 - Da DEBOLE a DEBOLE (1 risultato)

primo perspicace sguardo, che presenta l'espressione più naturale, di cui deve esser vestita

vol. IV Pag.62 - Da DEBOLEZZA a DEBOLEZZA (1 risultato)

cerca altro né cura la debolezza dell'espressione, la miseria di certi tours (per

vol. IV Pag.65 - Da DECADENTISMO a DECADERE (1 risultato)

l'anima ansie convulse di espressione poetica. vittorini, 5-270:

vol. IV Pag.70 - Da DECANTATO a DECAPITARE (1 risultato)

: mediandolo nella memoria; anche un'espressione letteraria, uno stile); liberare

vol. IV Pag.74 - Da DECENTEMENTE a DECENZA (3 risultati)

, e operare, secondo la sua espressione, il decentramento religioso. =

con sì poca grazia e poca decenza di espressione; come chi andasse mostrarsi in piazza

eleganza, grazia (di stile, di espressione). gemelli careri, 1-iv-6:

vol. IV Pag.77 - Da DECIDUA a DECIFRARE (1 risultato)

una persona, interpretandone il pensiero, l'espressione del volto, lo stato d'animo

vol. IV Pag.91 - Da DECOMBERE a DECOMPOSTO (1 risultato)

deformare. sbarbaro, 1-97: l'espressione che il suo viso mostrò fu la

vol. IV Pag.92 - Da DECOMPRESSIONE a DECORARE (1 risultato)

verga, 1-384: ella aveva un'espressione intraducibile f231: i soldati si guardarono in

vol. IV Pag.99 - Da DECOTTORE a DECREPITEZZA (1 risultato)

, come altri vogliono, per semplice espressione, pare che si creda assai comunemente

vol. IV Pag.100 - Da DECREPITEZZA a DECREPITO (1 risultato)

, un'età, una lingua, un'espressione, un'idea, un pensiero,

vol. IV Pag.104 - Da DECRETORIO a DECUMANO (1 risultato)

. bacchetti, 3-33: gli mancava l'espressione dell'intelligenza, la quale può far

vol. IV Pag.111 - Da DEDUCIMENTO a DEDUTTORE (1 risultato)

deduce il piacere del caratteristico o dell'espressione. e. cecchi, 9-212: il

vol. IV Pag.112 - Da DEDUZIONE a DEFALCAZIONE (1 risultato)

: ma defalchisi da una sì fatta espressione tutto quel che si vuole, non

vol. IV Pag.113 - Da DEFALCO a DEFERENTE (1 risultato)

, morte civile di una persona '(espressione usata da mussolini). =

vol. IV Pag.116 - Da DEFILARE a DEFINIRE (1 risultato)

(di un vocabolo, di un'espressione). vico, 55: [

vol. IV Pag.117 - Da DEFINITAMENTE a DEFINITO (2 risultati)

della proprietà, definitezza, e chiarezza dell'espressione: dico quanto alle parole.

proscrivere con questo titolo mal definito ogni espressione che suscita la riflession coll'immagine.

vol. IV Pag.123 - Da DEFORMEMENTE a DEFORMITÀ (1 risultato)

parco delizioso. -parola, espressione scorretta. cesarotti, i-124: sostiene

vol. IV Pag.131 - Da DEGNO a DEGRADAMENTO (1 risultato)

a nulla (e in prima persona è espressione di profonda umiltà). bibbia

vol. IV Pag.132 - Da DEGRADANTE a DEGRADATO (1 risultato)

di poeta latino. milizia, ii-358: espressione senza alterazione;... il

vol. IV Pag.133 - Da DEGRADAZIONE a DEGUSTAZIONE (1 risultato)

« come voce si disceme », l'espressione della madre e quella del figlio.

vol. IV Pag.136 - Da DEIFICATORE a DEITÀ (1 risultato)

vi si riconosce al primo sguardo nell'espressione vaga, che poi si condenserà

vol. IV Pag.148 - Da DELIBRARE a DELICATEZZA (1 risultato)

raffinata abilità compositiva; finezza ingegnosa di espressione, di concetti (nelle arti figurative

vol. IV Pag.149 - Da DELICATEZZA a DELICATO (1 risultato)

in ogni cosa il fiore ultimo della espressione. torti, xix-4-888: invano ima falsa

vol. IV Pag.157 - Da DELIRIO a DELIRO (1 risultato)

opera artistica o letteraria o musicale; espressione poetica o artistica o musicale creata da

vol. IV Pag.162 - Da DELLA a DELUDERE (1 risultato)

, ma dalla sagoma elementare e dall'espressione tanto « interessante »; « deliziose

vol. IV Pag.166 - Da DEMENTATORE a DEMERITARE (1 risultato)

stima? giusti, iv-51: questa semplice espressione mi disse e mi dice tanto,

vol. IV Pag.167 - Da DEMERITATO a DEMOCRATE (2 risultati)

gramsci, 7-157: per tradurre l'espressione cinese sen min-ciu-i che indica i tre

gesuita s. d'elia per tradurre l'espressione cinese sen min-ciu-i * i tre principi

vol. IV Pag.168 - Da DEMOCRATICAMENTE a DEMOCRATIZZATO (1 risultato)

che presentano semplicità di stile e di espressione). gravina, 194: a

vol. IV Pag.171 - Da DEMOLIZIONE a DEMONE (2 risultati)

innocenza ci hanno latinamente offerto così stupenda espressione nella tela del cardellino o della seggiola

deve fare e non fare (e l'espressione si riferisce all'ispiratore interiore della propria

vol. IV Pag.179 - Da DENDROFORO a DENEGATORE (1 risultato)

, diniegando col capo e accennando con espressione intensa di comando affettuoso al ritorno.

vol. IV Pag.181 - Da DENOMINATIVO a DENOMINAZIONE (2 risultati)

. matem. il numero, o l'espressione numerica, posta sotto il segno di

precoce, indipendente, che la finezza della espressione e della rima spinse poi al più

vol. IV Pag.183 - Da DENSITÀ a DENSO (2 risultati)

l'essere pregnante (un'idea, un'espressione, un racconto, ecc.)

nella traduzione la densità e il nudo dell'espressione del testo viene meno.

vol. IV Pag.186 - Da DENTATO a DENTE (1 risultato)

magre, anche essa rumina lentamente una espressione di diniego... l'orrida

vol. IV Pag.188 - Da DENTE a DENTE (2 risultati)

-aguzzare i denti: mostrarli con espressione di ferocia, con aggressività.

ranocchie: essere estremamente lento (come espressione paradossale). boccalini, iii-122:

vol. IV Pag.195 - Da DENTROGENERATO a DENUDATO (2 risultati)

le parole, il pensiero, l'espressione artistica dagli elementi superflui (abbellimenti,

etimologico, letterale, primitivo, all'espressione essenziale; chiarire, spiegare; semplificare.

vol. IV Pag.202 - Da DEPLORATORIO a DEPORRE (1 risultato)

e c'incanta. 2. espressione (anche pubblica e solenne) di

vol. IV Pag.230 - Da DERMALGIA a DERMATOZOI (1 risultato)

v.]: 'dermatòide ', espressione applicata a'tessuti della nostra economia,

vol. IV Pag.239 - Da DESERTICOLO a DESERTO (1 risultato)

placato e calmo quanto deserto di qualsiasi espressione. -privo di stelle, buio

vol. IV Pag.259 - Da DESSUDAZIONE a DESTARE (1 risultato)

d'uso raro (e conferisce all'espressione un tono leggermente pedante e antiquato).

vol. IV Pag.270 - Da DESTRANA a DESTREZZA (1 risultato)

letter. destrezza, abilità tecnica; espressione stilisticamente colorita (cfr. destrezza,

vol. IV Pag.274 - Da DESTRO a DESUETUDINE (1 risultato)

allontanamento (di una parola, di un'espressione) dal sistema linguistico attuale; disuso

vol. IV Pag.290 - Da DETTATO a DETTATORE (1 risultato)

8. letter. lingua, parlata; espressione, modo di dire. - anche

vol. IV Pag.293 - Da DETUMEFAZIONE a DETURPARE (3 risultati)

di continuo sul suo volto una particolare espressione penosa che rivelava in lei la continua

finalmente tra le mie braccia e vidi un'espressione di pace diffondersi su quel bel volto

7-28: il giudizio cattivo influisce nella espressione, la deturpa.

vol. IV Pag.298 - Da DEVIATOIO a DEVOLTORE (1 risultato)

3. figur. senza vita, senza espressione, insignificante (una figura, una

vol. IV Pag.303 - Da DEVOZIONE a DI (1 risultato)

inni sacri » manzoniani. 8. espressione di affettuosa riverenza usata come chiusa di

vol. IV Pag.304 - Da DI a DI (1 risultato)

la bocca come di negra, di espressione schifiltosa, carica di rossetto,..

vol. IV Pag.314 - Da DIACETONALCOLE a DIACONICO (1 risultato)

diàcine (diàccine), inter. espressione che indica stupore e meraviglia.

vol. IV Pag.317 - Da DIAFANOMETRO a DIAFORETICO (1 risultato)

... dee esser... espressione diafana, diretta ed immediata del pensiero

vol. IV Pag.320 - Da DIAGRAMMATICI a DIALETTICALE (1 risultato)

. e sm. stor. solo nell'espressione flamine diale: presso i romani,

vol. IV Pag.322 - Da DIALETTOLOGIA a DIALOGHIZZARE (1 risultato)

occasioni più attive della vita, per espressione più immediata e spontanea dei suoi sentimenti

vol. IV Pag.327 - Da DIANA a DIAPASON (1 risultato)

spessa, chi lo sa? = espressione eufem. per diavolo (come diamine)

vol. IV Pag.357 - Da DICIASSETTENNE a DICITORE (1 risultato)

in pubblico versi o prosa (frequente nell'espressione fine dicitore, che, nel vecchio

vol. IV Pag.358 - Da DICITURA a DICLINISMO (2 risultati)

. dicitura, sf. espressione scritta, in forma isolata e assoluta

. e disus. locuzione, frase, espressione; formula (in senso generico)

vol. IV Pag.363 - Da DIDIMI a DIECIMILA (1 risultato)

. bot. solo al plur. nell'espressione stami didinami: in numero di quattro

vol. IV Pag.365 - Da DIESARE a DIETA (1 risultato)

con la camomilla. = dall'espressione lat. dies illa, contenuta nel primo

vol. IV Pag.372 - Da DIFENDEVOLE a DIFENILCIANOARSINA (1 risultato)

coerente, appropriato, vero (un'espressione, un'affermazione). card-ucci,

vol. IV Pag.378 - Da DIFESA a DIFESO (1 risultato)

costantemente un attaccante avversario (ed è espressione usata anche nel gioco del calcio)

vol. IV Pag.381 - Da DIFETTO a DIFETTO (1 risultato)

impediva una certa baldanza e irruenza d'espressione. -per estens.: anche di

vol. IV Pag.382 - Da DIFETTO a DIFETTO (1 risultato)

malattia. 14. inadeguatezza dell'espressione artistica e letteraria, nel suo complesso

vol. IV Pag.389 - Da DIFFERENZIAMENTO a DIFFERIRE (1 risultato)

gadda, 2-129: questa non geometrica espressione dell'io vivo, plasma grossamente organato

vol. IV Pag.392 - Da DIFFICILMENTE a DIFFICOLTÀ (1 risultato)

, 1-103: nel ragazzo la difficoltà dell'espressione era l'indice della difficoltà dell'apprensione

vol. IV Pag.395 - Da DIFFRAZIONE a DIFFLUENZA (2 risultati)

nuovo venuto con occhi asciutti, con espressione tra curiosa e diffidente. pirandello,

: ella mi ascoltò con una indefinibile espressione di diffidenza ombrosa. -per estens

vol. IV Pag.397 - Da DIFFONDERE a DIFFONDERE (3 risultati)

ispa- venterà che i fanciulli. l'espressione si ha a diffondere per tutti i

defunta essere ancora così bello? un'espressione di calma celeste si diffonde sulle sue

nube sopra un paesaggio, si diffondeva un'espressione delusa, indispettita, amara.

vol. IV Pag.399 - Da DIFFORMEMENTE a DIFFRAZIONE (1 risultato)

. gadda, 7-168: il dramma della espressione è nel belli, come è nel

vol. IV Pag.414 - Da DIGNITÀ a DIGNITÀ (1 risultato)

si sentiva rivestito che per difficoltà di espressione. -l'essere degno;

vol. IV Pag.416 - Da DIGNITARIO a DIGNITOSO (1 risultato)

, con ricercatezza di eloquio, di espressione. alfieri, 1-1214: volendole dar

vol. IV Pag.424 - Da DILAGARE a DILAMARE (1 risultato)

dilagare della malattia giorno per giorno nell'espressione del loro viso come sui frutti di

vol. IV Pag.427 - Da DILATARE a DILATARE (2 risultati)

per farle aprire la bocca in una espressione comunque che non fosse d'invidia e di

, nemmeno dietro quel riparo, l'espressione esitante e astratta della miopìa.

vol. IV Pag.440 - Da DILETTANTESCAMENTE a DILETTANTISMO (1 risultato)

esercitasse l'arte della parola, come espressione di un dilettantismo dottrinale. oriani, i-212

vol. IV Pag.454 - Da DILIGENZA a DILLENIA (1 risultato)

». del resto, si veda l'espressione in diligenza (cfr. diligenza1,

vol. IV Pag.455 - Da DILLENIACEE a DILUCIDATORIO (1 risultato)

necessità del senso, ma per più viva espressione del sentimento. m. adriani

vol. IV Pag.464 - Da DIMENATO a DIMENTICANZA (1 risultato)

4. matem. grado di un'espressione algebrica o di una potenza.

vol. IV Pag.467 - Da DIMENTICATORE a DIMESSO (1 risultato)

senza proporzione, senza morbidezza, senza espressione, senza intelligenza. foscolo, xviii-63

vol. IV Pag.468 - Da DIMESSO a DIMESSO (1 risultato)

suo abbandono di dormiente... l'espressione di una originaria bellezza così rifiorita,

vol. IV Pag.470 - Da DIMETILFTALATO a DIMETTERE (1 risultato)

distico che l'autore predilesse: dopo l'espressione tragica o comica, il singulto o

vol. IV Pag.474 - Da DIMINUIZIONE a DIMINUZIONE (1 risultato)

disus. in forma diminutiva, con espressione diminutiva. salvini, v-495:

vol. IV Pag.481 - Da DIMOSTRANTE a DIMOSTRARE (1 risultato)

vero, ma stranamente persistente nella sua espressione e nelle sue giustificazioni.

vol. IV Pag.487 - Da DIMOSTRATORE a DIMOSTRAZIONE (1 risultato)

redentor del mondo. 3. espressione (che può essere anche pubblica,

vol. IV Pag.490 - Da DIN a DINAMICO (3 risultati)

: l'uomo guadagna in compattezza, espressione, potenza e dinamica tutto quel che perde

da corsa] era... l'espressione dell'energia dinamica costante nello sviluppo della

più rapidamente, perciò un nuovo mezzo di espressione, a parte la pigrizia e l'

vol. IV Pag.491 - Da DINAMISMO a DINAMOMETRICO (4 risultati)

la rappresentazione del movimento concepito come espressione della vita stessa della materia, secondo

plastiche, a forzar la mimica dell'espressione. = neol. non attestato

voce dotta intemaz., abbrev. dell'espressione [macchina] dinamo-elettrica-, cfr.

. dynamo (nel 1882): dall'espressione dynamo-electric-machine. dinamòdo, sm

vol. IV Pag.494 - Da DINARIO a DINDON (1 risultato)

, dal fr. dinde, abbreviazione dell'espressione coq d'inde (lat. scient

vol. IV Pag.495 - Da DINDONARE a DINOCCOLATO (1 risultato)

, le disnervano contro ogni verità di espressione? tanta inosservanza è stupenda.

vol. IV Pag.501 - Da DIOLCO a DIORAMA (1 risultato)

dionisiaco: contrapposto allo spirito apollineo (espressione della forma, dell'ordine),

vol. IV Pag.503 - Da DIOTTRIA a DIPARTENZA (1 risultato)

raggi. sinisgalli, 6-244: spogliano l'espressione di tutti i residui psicologici, sentimentali

vol. IV Pag.511 - Da DIPINGERE a DIPINGERE (2 risultati)

17. mutare il colore o l'espressione del viso per la forza di un

e sorrideva dipingendosi il volto di una espressione di amara e scanzonata superiorità.

vol. IV Pag.528 - Da DIRE a DIRE (1 risultato)

viso accaldato sul braccio e aveva nell'espressione qualche cosa di maschile che le diceva

vol. IV Pag.530 - Da DIRE a DIRE (1 risultato)

discrepanza tra il suo aspetto, l'espressione dei suoi occhi in particolare, e

vol. IV Pag.547 - Da DIRITTO a DIRITTO (1 risultato)

contrapposto sia alla legge in quanto espressione della vo lontà di chi

vol. IV Pag.554 - Da DIROMPIMENTO a DIROTTARE (1 risultato)

dirondèlla, sf. scherz. nell'espressione a dirondella: con piena e

vol. IV Pag.561 - Da DISACCOLLERE a DISACERBARE (1 risultato)

, gli sfarzi dei disaccordi, ecco l'espressione. = adattamento del fr. désaccord

vol. IV Pag.569 - Da DISAMENO a DISAMINATO (1 risultato)

questa come per ogni altra delle forme di espressione che veniamo passando in disamina.

vol. IV Pag.572 - Da DISANNOIARE a DISAPPLICATEZZA (1 risultato)

un mutamento inusitato era avvenuto nella sua espressione. una specie di maschera disanimata,

vol. IV Pag.575 - Da DISARMARE a DISARMARE (1 risultato)

spaurito, pure conservando nella bocca una espressione di fierezza, che l'altra ne fu

vol. IV Pag.594 - Da DISCENTRARE a DISCERNERE (1 risultato)

l'accento sulla comunicazione responsabile anziché sull'espressione libertaria. 2. apprendistato.

vol. IV Pag.630 - Da DISCORSO a DISCORSO (1 risultato)

o scritte; contesto di frasi; espressione letteraria. - anche: le cose

vol. IV Pag.631 - Da DISCORTECCIARE a DISCORTESE (1 risultato)

tre parole ogni tanto, ma con un'espressione chiusa allusiva, scuotendo la testa.

vol. IV Pag.636 - Da DISCREPANZA a DISCRETAMENTE (1 risultato)

discrepanza tra il suo aspetto, l'espressione dei suoi occhi in particolare, e

vol. IV Pag.639 - Da DISCRETO a DISCREZIONE (1 risultato)

(quanta ne era visibile), l'espressione un po'sprezzante, il vestire squisito

vol. IV Pag.646 - Da DISDEIFICARE a DISDETTO (1 risultato)

dichiarazioni e le disdette. sono l'espressione di un essere collettivo, non del

vol. IV Pag.647 - Da DISDIAPASON a DISDIRE (1 risultato)

2. in senso concreto: parola, espressione, gesto non adatto, sconveniente.

vol. IV Pag.650 - Da DISEGNARE a DISEGNARE (1 risultato)

dell'aria. -manifestarsi attraverso l'espressione del viso (un sentimento, uno

vol. IV Pag.652 - Da DISEGNATAMENTE a DISEGNATO (2 risultati)

se non è aiutato con qualche bella espressione. davila, 589: senza incamiciatura e

: limitare tutto il campo poetico alla espressione rude e immediata della passione o del senso

vol. IV Pag.653 - Da DISEGNATORE a DISEGNO (1 risultato)

esso disegno altro non sia che una apparente espressione e dichiarazione del concetto che si ha

vol. IV Pag.655 - Da DISEGUALE a DISEMBRICIARE (2 risultati)

l'unità del disegno, la forza dell'espressione, la convenevolezza del costume. bocchelli

. struttura logica del pensiero e dell'espressione linguistica. foscolo, 1-326: tanto

vol. IV Pag.664 - Da DISFARE a DISFARE (1 risultato)

ricompose, si sforzò di assumere un'espressione. 16. figur.

vol. IV Pag.685 - Da DISGUSTOSAMENTE a DISILLUSO (2 risultati)

il capo dall'altra parte, con quell'espressione di disgusto, di dispetto infantile che

giordani, x-25: verso mirabilissimo nella espressione che viene dallo scontro di tante vocali,

vol. IV Pag.697 - Da DISMESTICO a DISMISURATO (1 risultato)

dismimìa, sf. medie. alterazione nell'espressione mimica del viso che può mancare,

vol. IV Pag.703 - Da DISONNARE a DISONORARE (1 risultato)

di continuo sul suo volto una particolare espressione penosa che rivelava in lei la continua

vol. IV Pag.708 - Da DISORDINATORE a DISORDINE (1 risultato)

farragine (di un contesto, di un'espressione, di un vocabolo).

vol. IV Pag.711 - Da DISORLARE a DISOSSATO (1 risultato)

è al suo solito molta, e l'espressione è un zero. la maggior singolarità

vol. IV Pag.717 - Da DISPAVENTO a DISPENNARE (2 risultati)

espresse [le idee accessorie], ciascheduna espressione replicando le idee di tutte le altre

lanzi, v-96: nella mossa e nella espressione voller vivacità, ma senza dispendio mai

vol. IV Pag.724 - Da DISPERATEZZA a DISPERATO (1 risultato)

il mondo chiuso, disperato e senza espressione dei contadini. -figur. pea

vol. IV Pag.727 - Da DISPERAZIONE a DISPERAZIONE (1 risultato)

quella disperazione. 5. l'espressione, la manifestazione esteriore dell'animo disperato

vol. IV Pag.733 - Da DISPETTIVAMENTE a DISPETTO (1 risultato)

malumore, corruccio. -anche: l'espressione del viso e il comportamento che lo

vol. IV Pag.744 - Da DISPORRE a DISPORRE (1 risultato)

l'espressione, orale o scritta); inquadrare in

vol. IV Pag.747 - Da DISPOSITO a DISPOSIZIONE (1 risultato)

constitutivo di esso quadro non è né l'espressione delle figure, né la prospettiva,

vol. IV Pag.749 - Da DISPOSSATO a DISPOSTO (1 risultato)

339: bisogna dire che la espressione del mio volto abbia reso molto

vol. IV Pag.751 - Da DISPOTICAMENTE a DISPOTISMO (1 risultato)

[dante] sacrifica l'eleganza convenzionale all'espressione e alla forza, e lungi dall'

vol. IV Pag.779 - Da DISSOLUTORE a DISSOLUZIONE (1 risultato)

'. in patologia si adoperò questa espressione per indicare una più grande fluidità del

vol. IV Pag.796 - Da DISTENDEVOLE a DISTENDITURA (1 risultato)

i suoi tratti si distesero in una espressione di sonnolenza che li addolcì alquanto. pavese

vol. IV Pag.805 - Da DISTINGUIBILMENTE a DISTINTIVO (2 risultati)

, e fermandosi distintamente, con grand'espressione, sopra alcuni altri, secondo il bisogno

nelle mie mani. -riferito all'espressione orale o scritta. trissino, i-xvin

vol. IV Pag.808 - Da DISTINZIONE a DISTINZIONE (1 risultato)

quei cavilli che danno ai meridionali un'espressione ghiotta, un lampo di orgoglio negli

vol. IV Pag.815 - Da DISTRECCIARE a DISTRETTO (1 risultato)

anch'esso non v'è durato più dell'espressione di distretta che si produce sul viso

vol. IV Pag.823 - Da DISTRUGGERE a DISTRUGGERE (1 risultato)

b. croce, i-1-159: l'espressione è un tutto indivisibile; il nome

vol. IV Pag.824 - Da DISTRUGGIBILE a DISTRUGGITORE (1 risultato)

dire che l'italia è una 4 espressione geografica '... se la cosa

vol. IV Pag.833 - Da DISUMANAMENTE a DISUNGERE (3 risultati)

. stuparich, i-303: l'espressione di vigliaccheria che disumanizza le loro facce

che muove da un animo spietato (un'espressione del volto, un atto, un

. cecchi, 8-95: mai vidi espressione di spavento più folgorante e disumano. moravia

vol. IV Pag.853 - Da DIVAMPATA a DIVANZARE (1 risultato)

della crusca, per quanto dimostrassero o espressione misteriosa o derivazione da altre lingue,.

vol. IV Pag.865 - Da DIVERTITORE a DIVIATAMENTE (1 risultato)

compiaciuta ironia (un atteggiamento, l'espressione del volto, ecc.).

vol. IV Pag.869 - Da DIVIDERE a DIVIDUO (1 risultato)

: sarebbe [un'unica bandiera] espressione d'un fatto vero, grande e utile

vol. IV Pag.881 - Da DIVISIONISMO a DIVISO (1 risultato)

... ed inoltrare quelle ricerche di espressione, di naturalezza e di fiorita luminosità

vol. IV Pag.883 - Da DIVISO a DIVO (1 risultato)

bensì ridotta, ma non alla più semplice espressione. -per simil. e al

vol. IV Pag.884 - Da DIVO a DIVORARE (1 risultato)

serao, i- 666: l'espressione dei volti diventò anche più volgare,

vol. IV Pag.886 - Da DIVORATO a DIVORATORE (2 risultati)

-spiare, seguire attentamente attraverso l'espressione del volto o attraverso i gesti.

l'officio consueto della lingua è insufficiente alla espressione dell'affanno divoratore. foscolo, xiv-231

vol. IV Pag.893 - Da DOCET a DOCILITÀ (1 risultato)

germania, ovvero, per addolcire la espressione, alla triplice alleanza. -comprensivo,

vol. IV Pag.895 - Da DOCUMENTATIVO a DOCUMENTO (2 risultati)

ambiente o periodo o civiltà, ne è espressione e in qualche modo lo rappresenta e

e consente di conoscerlo; attestazione, espressione. savonarola, iii-53: in ogni

vol. IV Pag.901 - Da DOGLIO a DOGMA (1 risultato)

dimesso e più doglioso, in quell'espressione di rassegnata bestia alle offese e ai

vol. IV Pag.906 - Da DOLCE a DOLCE (2 risultati)

fattezze, ma anche la dolcezza dell'espressione. pirandello, 7-60: era.

messa sotto una frase musicale indica una espressione fina, delicata e graziosa, senza

vol. IV Pag.910 - Da DOLCIA a DOLCIATO (1 risultato)

forza. pasolini, 30: l'espressione che sul pelo affiora / del quadro,

vol. IV Pag.912 - Da DOLCIPOMIFERO a DOLENTE (2 risultati)

benignità esagerata di modi. -anche: espressione sdolcinata, eccessivamente smancerosa. gioberti

di fare affettatamente cortese; comportamento, espressione sdolcinata, leziosa, smancerosa, svenevole

vol. IV Pag.920 - Da DOLOROSO a DOLOROSO (1 risultato)

: mi guardava in silenzio, con una espressione indi cibilmente dolorosa.

vol. IV Pag.949 - Da DONNA a DONNA (1 risultato)

iv-205: 'donna crisi ', felice espressione nata a riccione (estate 1932)

vol. IV Pag.967 - Da DORMIGLIARE a DORMIRE (2 risultati)

chiama tirante). -far dormiente: espressione usata nel descrivere il percorso d'una

, -disse coniglio mannaro con una curiosa espressione dormigliosa, che gli veniva dalle palpebre

vol. IV Pag.969 - Da DORMITA a DORMITO (1 risultato)

dormire 'dormire '(secondo la celebre espressione di orazio: « quan- doque bonus

vol. IV Pag.977 - Da DOTTA a DOTTAMENTE (1 risultato)

pregio d'arte, di stile, di espressione. de rosa, v-593-95: derrimo

vol. IV Pag.978 - Da DOTTAMENTO a DOTTO (1 risultato)

: mi inchino alla bellezza estetica della espressione, ma serbo la dottanza in argomento.

vol. IV Pag.979 - Da DOTTORAGGINE a DOTTORARE (1 risultato)

, e per monacazioni. 2. espressione, frase, discorso sentenzioso, concettoso

vol. IV Pag.991 - Da DOVEROSAMENTE a DOVIZIOSAMENTE (1 risultato)

di pari valuta, cioè atte all'espressione del medesimo oggetto. -sacrificio;

vol. IV Pag.993 - Da DOVUTAMENTE a DOZZINA (1 risultato)

e alla legge positiva, intesa come espressione di quella), giusto, doveroso

vol. IV Pag.1000 - Da DRAMMA a DRAMMA (1 risultato)

cantabile e musicabile, ha come ultima espressione il dramma in musica, dove non

vol. IV Pag.1001 - Da DRAMMATICA a DRAMMATICO (3 risultati)

b. croce, iii-25-174: l'espressione poetica non si esaurisce nello sfogo,

2. figur. efficacia e vivacità di espressione (non disgiunta, ordinariamente, da

figurativa e fortemente simbolica è ancora l'espressione della mente gotica di dante, in

vol. IV Pag.1002 - Da DRAMMATISMO a DRAPPARE (3 risultati)

successione dei fatti, la vivacità dell'espressione, l'intensità delle emozioni, la

miti e drammatici, pieni più che di espressione e di sentimento, di una vitalità

risalto a un concetto, a un'espressione. - anche rifl. de sanctis

vol. IV Pag.1010 - Da DRIZZATURA a DROMEDARIO (1 risultato)

palpebre pesanti e assonnate, avevano un'espressione stupefatta, drogata e un po'mentecatta

vol. IV Pag.1012 - Da DRUGOMANNO a DUALISMO (1 risultato)

un modo della loro concordanza, un'espressione duale della fierezza sprezzante ond'essi giudicavano

vol. IV Pag.1017 - Da DUBBIOSAMENTE a DUBBIOSO (1 risultato)

e pieno di peli, con un'espressione mezzo dubbiosa e mezzo felice.

vol. IV Pag.1019 - Da DUBITANZA a DUBITARE (1 risultato)

verecondia? chi avesse osservato una rapida espressione di dispetto che accompagnava quel rossore,

vol. IV Pag.1033 - Da DUPLICE a DURABILE (2 risultati)

non rappresenta alcuna forza essendo semplicemente l'espressione del mio egoismo. idem, xii-

e non soltanto nel corpo ma anche nell'espressione e nei gesti. 3.

vol. IV Pag.1042 - Da DURO a DURO (1 risultato)

(un modo di vita, una espressione, un discorso, un rimprovero);

vol. IV Pag.1044 - Da DUTTO a DUUMVIRO (1 risultato)

, perspicuità, chiarezza, facilità di espressione. leopardi, i-45: la duttilità

vol. V Pag.6 - Da EBEFATTO a EBOLLIZIONE (1 risultato)

idiota. stuparich, 5-512: l'espressione dei nostri volti s'avvicina di giorno

vol. V Pag.35 - Da ECONOMISTA a ECTASIA (1 risultato)

allo scopo di dare maggiore efficacia all'espressione. varchi, 7-283: '

vol. V Pag.45 - Da EDONISTICO a EDUCARE (1 risultato)

, e all'intelligenza sensibile e all'espressione nuova e felice della corrispondenza secreta fra

vol. V Pag.50 - Da EFFEMERIDISTA a EFFEMINATO (1 risultato)

leziosità (in particolare riferito a un'espressione artistica). muratori, 5-iii-56:

vol. V Pag.51 - Da EFFEMINATORE a EFFERVESCENTE (1 risultato)

(con particolare riferimento allo stile dell'espressione artistica, sia letteraria sia figurativa sia

vol. V Pag.56 - Da EFFETTUAMENTO a EFFICACE (1 risultato)

con pienezza di significato e intensità di espressione ciò che vuole rappresentare; espressivo,

vol. V Pag.57 - Da EFFICACEMENTE a EFFICACIA (1 risultato)

-con pienezza di significato e intensità di espressione; in modo perfettamente adeguato a ciò

vol. V Pag.62 - Da EFFOLTO a EFFUSIONE (1 risultato)

emanare intense esalazioni odorose; dare libera espressione al canto e al suono; profondere

vol. V Pag.63 - Da EFFUSIVO a EFOD (2 risultati)

nel contegno d'un uomo, un'espressione così immediata, si direbbe quasi un'effusione

e di slancio, esuberante (l'espressione di un sentimento). - anche

vol. V Pag.68 - Da EGLOGAIO a EGOPODIO (1 risultato)

2. che è effetto o espressione di egoismo; viziato da egoismo.

vol. V Pag.70 - Da EGROTANTE a EIACULANTE (1 risultato)

onomatopeica. ehilà, inter. espressione con cui ci si rivolge ad altri

vol. V Pag.71 - Da EIACULARE a ELABORATO (1 risultato)

dati della realtà, in vista dell'espressione, il nesso sui generis che regge

vol. V Pag.99 - Da ELICATO a ELICONA (1 risultato)

-agg. (per lo più nell'espressione linea elica). piccolomini, ii-8

vol. V Pag.100 - Da ELICONIDI a ELIMINARE (1 risultato)

sarebbe poi raffermato; ogni sbavatura di espressione sarebbe stata eliminata. 2.

vol. V Pag.105 - Da ELLAGICO a ELLENIZZATO (1 risultato)

proprio della lingua greca; termine, espressione greca usati in un'altra lingua.

vol. V Pag.109 - Da ELOGIOSO a ELOQUENZA (1 risultato)

chiarezza ed efficacia di parola, di espressione. donato degli albanzani, 2-1-613:

vol. V Pag.110 - Da ELOQUIO a ELUCUBRARE (1 risultato)

non si resiste, e contro l'espressione delle cifre numeriche non vi è risposta

vol. V Pag.112 - Da EMACATE a EMANARE (1 risultato)

: in quella faccia emaciata e senza espressione tutta la vita s'era concentrata nella

vol. V Pag.113 - Da EMANATISMO a EMANCIPARE (3 risultati)

suo fondamento; derivazione, manifestazione, espressione. -anche in senso concreto: atto,

atto, organo, istituzione che è espressione di determinate realtà politico-sociali. f

collettivo. d'annunzio, iv-2-346: un'espressione bassa, quasi bestiale, appare nelle

vol. V Pag.116 - Da EMATOMA a EMBLEMA (1 risultato)

senza alcun impedimento'; poi nell'espressione corrente sin embargo 4 non ostante

vol. V Pag.119 - Da EMBRIONATO a EMENDA (1 risultato)

ma si era dimostrata incapace di un'espressione politica che valorizzasse le forze individuali.

vol. V Pag.123 - Da EMERGENZA a EMERGERE (1 risultato)

7-335: si vedeva in lui emergere un'espressione atletica e guerresca che dovevano avere reso

vol. V Pag.130 - Da EMINENZIALE a EMISFERO (1 risultato)

segreto e influente di alti personaggi (espressione usata per la prima volta per indicare

vol. V Pag.145 - Da EMUTARE a ENARRARE (1 risultato)

nella musica moderna (per lo più nell'espressione cambiamento enarmonico): convenzione grafica

vol. V Pag.153 - Da ENERGIA a ENERGIA (1 risultato)

volontà. -retor. efficacia (dell'espressione); vivacità, concisione, concettosità

vol. V Pag.154 - Da ENERGIACO a ENERGICO (2 risultati)

della tosse passò, il volto riprese l'espressione naturale. morante, 2-29: quando

appaia per la somma genialità sua l'espressione che gli dà dante in comparazione di

vol. V Pag.155 - Da ENERGIDE a ENFATICAMENTE (2 risultati)

consiste nel conferire alla parola e all'espressione vivacità e solennità eccessive, un colorito

lui si seppelliva tutta la famiglia. l'espressione non è sola enfasi di dolore.

vol. V Pag.161 - Da ENILISMO a ENNOIA (2 risultati)

quantità indeterminata. 2. iniziale dell'espressione negativa { no, anche nolumus 4

registri dell'anagrafe, al posto dell'espressione latina nescio nomen 4 non conosco il

vol. V Pag.179 - Da ENTUSIASTA a ENUMERARE (1 risultato)

chi ci vive, chi ne è espressione. = comp. di entusiastico

vol. V Pag.184 - Da EPATOTOMIA a EPICEDIO (1 risultato)

elegiaco); tema consueto, oltre all'espressione del cordoglio, era l'elogio del

vol. V Pag.185 - Da EPICELE a EPICO (2 risultati)

fenomeno, un'attività ha la sua espressione più intensa, o da cui comincia

b. croce, iii-25-174: l'espressione poetica non si esaurisce nello sfogo,

vol. V Pag.199 - Da EPISIORRAFIA a EPISODIO (1 risultato)

lacrime, mi rammentasse per la sua espressione certi episodii patetici della fanciullezza.

vol. V Pag.205 - Da EPITIDE a EPITROCASMO (1 risultato)

gravità con una più o meno esplicita espressione di lode. manzoni, pr.

vol. V Pag.213 - Da EQUATORE a EQUAZIONE (1 risultato)

fis. equazione di stato: è l'espressione che in qualsiasi sostanza chimicamente presa,

vol. V Pag.233 - Da ERBUARIO a ERCULEO (1 risultato)

(e fu nel mondo classico l'espressione più completa e più alta dell'ideale

vol. V Pag.257 - Da EROO a EROTICITÀ (1 risultato)

, che tende alla procreazione. la sua espressione dinamica si chiama 'libido'. e.

vol. V Pag.263 - Da ERRATA-CORRIGE a ERRATICO (1 risultato)

che d'inquieto e di erratico, una espressione istantanea che annunziava qualche cosa di più

vol. V Pag.268 - Da ERRORE a ERTA (1 risultato)

errore '. si pone generalmente questa espressione in calce ai regolamenti di conto,

vol. V Pag.272 - Da ERUDITAMENTE a ERUDITO (2 risultati)

in cui la forma perde vasi nell'espressione, non si poteva certo pensare che

i-78: qualcuna aveva sul viso una espressione profondamente erudita e avrebbe saputo cavar nuovi

vol. V Pag.278 - Da ESAGERATAMENTE a ESAGERAZIONE (2 risultati)

del corpo, un gesto, l'espressione di un sentimento, ecc.);

esagerare. -anche in senso concreto: espressione eccessiva, non pienamente rispondente al vero

vol. V Pag.285 - Da ESALTATORE a ESALTAZIONE (1 risultato)

aver capito che l'arte è individualità di espressione e che perciò è esaltazione e realizzazione

vol. V Pag.293 - Da ESAMOTORE a ESANIME (1 risultato)

naturai lingua; sarà fiacco ed esangue nell'espressione. algarotti, 2-465: l'indotto

vol. V Pag.305 - Da ESCEMARE a ESCLAMARE (1 risultato)

sembrò poter rendere la tragicità eschilea nell'espressione più immediata. 2. che imita

vol. V Pag.307 - Da ESCLAUSTRAZIONE a ESCLUDERE (2 risultati)

ha come caratteristica la forma enfatica dell'espressione e il tono di voce alto e

. savonarola, grande forza di espressione. 5-ii-134: se io sono

vol. V Pag.320 - Da ESECRATORIO a ESECUTIVO (1 risultato)

svevo, 2-498: a stefano quell'espressione non piaceva, e non visto che

vol. V Pag.325 - Da ESEGUITO a ESEMPIO (1 risultato)

della signorina, con un colorito, un'espressione, un'anima da renderle irriconoscibili alla

vol. V Pag.326 - Da ESEMPIO a ESEMPIO (1 risultato)

che rappresenta compiutamente la propria specie; espressione artistica perfetta nel suo genere.

vol. V Pag.338 - Da ESERCITATORE a ESERCITAZIONE (1 risultato)

opere (più o meno felici) di espressione artistica. serra, iii-390: il

vol. V Pag.340 - Da ESERCITORE a ESERCIZIO (1 risultato)

degli eserciti, dio degli eserciti: espressione biblica che traduce l'ebraico « sabaoth

vol. V Pag.348 - Da ESILARARE a ESILE (1 risultato)

; tuttavia secondava il carattere e l'espressione: svelto, esile, di statura

vol. V Pag.351 - Da ESILITÀ a ESIMIO (1 risultato)

signor presidente, di fame per me l'espressione a'miei onorandi colleghi nella prima adunanza

vol. V Pag.356 - Da ESISTIMAZIONE a ESITARE (2 risultati)

, perplessità (un gesto, un'espressione); cauto, lento, guardingo

gli occhi]... l'espressione esitante e astratta della miopìa.

vol. V Pag.357 - Da ESITARE a ESITO (1 risultato)

sulla scelta più o meno felice dell'espressione, ma non potremmo giammai dimostrarne a

vol. V Pag.368 - Da ESPANDIMENTO a ESPANSIVITÀ (2 risultati)

dei propri sentimenti; sincera e calda espressione d'affetto; effusione amorosa.

dei propri sentimenti, sincera e calda espressione di affetto. carducci, iii-24-249:

vol. V Pag.369 - Da ESPANSIVO a ESPATRIO (1 risultato)

, con spontaneità di modi e di espressione i propri sentimenti; che esprime con

vol. V Pag.370 - Da ESPAVENTACCHIO a ESPEDIRE (2 risultati)

nella parola e negli altri mezzi di espressione, è immaginosa e sensuosa. pirandello,

voce, il gesto, tutta l'espressione della sua persona somigliava a quella d'

vol. V Pag.383 - Da ESPLICAMENTO a ESPLICARE (1 risultato)

con parole o con altri mezzi d'espressione (un pensiero, un'idea,

vol. V Pag.385 - Da ESPLICERE a ESPLODERE (1 risultato)

d'ogni dramma. 3. espressione, manifestazione. -anche in senso concreto

vol. V Pag.389 - Da ESPLOSIONE a ESPLOSIVO (1 risultato)

bisogno di variare i propri mezzi d'espressione, e si contenta del repertorio musicale

vol. V Pag.390 - Da ESPLOSO a ESPORRE (1 risultato)

(in partic.: incremento dell'espressione). buti, 3-438:

vol. V Pag.394 - Da ESPOSITORE a ESPOSIZIONE (2 risultati)

di idee, convinzioni, opinioni; espressione di sentimenti, desideri, aspirazioni,

voce sia per scritto; stile, espressione. s. degli arienti, 380

vol. V Pag.397 - Da ESPRESSATO a ESPRESSIONE (35 risultati)

: nessuno il può fare con più chiara espressione del vero senso che io medesimo.

la lingua greca molto atta a la espressione d'ogni minuta cosa; a questa

ogni minuta cosa; a questa istessa espressione inetta è la latina, ma molto più

officio consueto della lingua è insufficiente alla espressione deh'affanno divoratore. compagnoni, i-92:

i-92: è dunque necessaria per la espressione delle idee, de'giudizi e delle

, sia che l'uomo faccia questa espressione per suoni articolati, sia per concertati

ma commettendo a co- testo geloso l'espressione del mio rispetto e della mia gratitudine

a me piace... l'espressione calda, fanatica, baccante, dell'anima

ciascuno, e a quella affidarono l'espressione delle loro idee e dei loro bisogni

per buttar giù come viene la nativa espressione della mia ammirazione appassionata. soffici,

forma di panico, e di volgare espressione di animalità mi ha sempre disgustato e

. di gradire voi stesso la sincera espressione della profonda stima che vi professo.

degni ella di gradire... l'espressione del sincero ossequio, e della viva

egregia signora, anche a'suoi figli l'espressione dei nostri veraci sentimenti. fogazzaro,

fogazzaro, 1-76: a tutti poi l'espressione della mia più schietta gratitudine per la

serenità, parerebbe che fosse necessaria maggiore espressione dalla parte del pontefice. pallavicino,

. pallavicino, i-725: per maggior espressione di ciò addusse altresì san tommaso.

avrai figliuolo; e quando pose l'espressione dello modo: lo spirito santo verrà

nella lirica ritrovar qualche sconvenevolezza sopra l'espressione delle lodi altrui e delle umane

. g. raimondi, 3-146: ogni espressione di fatti e di azioni prendevano fiato

di dentro, a cui manca l'espressione, è la negazione di ogni poesia

nuovo all'ultima moda era la sola espressione della sua vita di donna trentenne: ma

vita di donna trentenne: ma, quest'espressione, d'una semplicità e d'un

il mondo chiuso, disperato e senza espressione dei contadini. -in espressione:

senza espressione dei contadini. -in espressione: a dimostrazione, ad attestazione.

milizia, ii-353: l'entusiasmo è l'espressione infallibile dell'ingegno. è un dono

l'ideale del brutto, cioè l'espressione risentita e iperbolica dei difetti di una

fato talora è il caso o l'espressione collettiva di tutti gli ostacoli naturali e

doveva almeno essere per te: era l'espressione naturale dell'animo mio, afflitto,

croce, ii-1-58: la letteratura è espressione della società (essi dicono);

del mondo sarò sempre all'opposizione. l'espressione naturale del mio spirito è la protesta

quanto io so... è l'espressione dell'incosciente ossia, di quello che

bocche non è forse nulla più che l'espressione di uno sconsolato complesso di inferiorità.

sembrano tendere di continuo verso una suprema espressione umana. gramsci, 9-34: l'organizzazione

proletaria... si riassume, come espressione totale della massa operaia e contadina,

vol. V Pag.398 - Da ESPRESSIONE a ESPRESSIONE (69 risultati)

ma si era dimostrata incapace di un'espressione politica che valorizzasse le forze individuali.

di libertà, che la magia, espressione di potenza? -figur.:

dossi, 467: l'omnibus, espressione gaia e ciarliera dell'eguaglianza e della

non fosse che, rappresentando l'ultima espressione del genere, vengon di preferenza a

la più completa, nel racchiudere l'espressione dei caratteri comuni fra molti individui,

il mondo, per amedeo, era un'espressione di dogane, nelle sue meditazioni di

era più pittura, ma una espressione al di là di tutte le arti

, lasciando nell'anima ansie convulse di espressione poetica. moravia, xii-12: fu allora

rapporto con la realtà per mezzo dell'espressione artistica. -immagine, raffigurazione.

voce in voce si disceme », l'espressione della madre e quella del figlio.

b. cavalcanti, 2-435: espressione di natura e di costume si può

sia la verità, de la disposizione l'espressione, de la favola il piacere;

qualche poeta è privo di venustà, di espressione, di leggiadrìa; sapete voi perché

il nostro linguaggio, o perché miglior espressione ci venga somministrata dalla metafora, che

, le disnervano contro ogni verità di espressione? tanta inosservanza è stupenda. cesarotti

stile, a cui concilia speditezza, espressione e vivacità, ed alla filosofia, che

la vera metafisica... è la espressione la più elevata di tutto lo scibile

l'ombrare, la prospettiva, l'espressione, la grazia... domandano alla

4 roco 'che perde quasi tutta l'espressione. rovani, i-34: codesto buranello

con molt'altre, va in traccia dell'espressione, e la trova; tuttavia se

almeno in questo, che è l'espressione subitanea, il getto, direi di

chiari occhi parlanti ridicevan ogni sfumatura dell'espressione musicale. svevo, 6-397: sarete

, quello ch'io ancora considero la miglior espressione di salute e di forza. b

. b. croce, i-2-5: l'espressione è identica con la rappresentazione, non

in qualche modo espressa, né una espressione che non rappresenti nulla, e sia

infatti che l'arte consista in quest'espressione o elaborazione di primo grado che lo

. mancano di tecnica ma hanno più espressione che i posteriori. serra, iii-141:

possa dire. l'idea è solo nell'espressione: che è l'idea dei sepolcri

teoria dell'arte e della bellezza, dell'espressione. c. e. gadda,

sia cosa trascurabile: e che l'espressione, le più volte pervenga a costituire

ad un « esame rigoroso »: espressione che in tutt'i tribunali s'adopera solamente

primo perspicace sguardo, che presenta l'espressione più naturale, di cui deve esser

lett. it., i-195: l'espressione estetica della disperazione è la bestemmia

e che essa non è che una espressione geografica. de roberto, 343:

'fanno il corpo'è detto non colla espressione comune del fare, che è operare,

comparazione indiretta, o in generale qualche espressione simbolica. romagnosi, 10-425: contro

non si resiste, e contro l'espressione delle cifre numeriche non vi è risposta

scrittore del dialogo assomigliare i poeti nell'espressione e nel por le cose inanzi agli

: loda ugualmente li concetti e l'espressione. pallavicino, 8-15: l'eloquenza,

minio dato alle cose per mezzo della espressione a fine di renderle più dilettose agli

orecchio, e una vivace e limpida espressione di tutti i concetti. bettinelli, i-200

forza dell'estro, nella grandezza dell'espressione, ma nell'impeto deh'armonia precipitata

grandi ed importanti verità, cioè l'espressione, ossia lo stile. de sanctis

, spesso con una specie di lirismo nell'espressione. b. croce, ii-1-178:

che gli fa trovare volta per volta l'espressione adatta di quel che gli si agita

quel che gli si agita nell'animo: espressione sempre nuova, perché il sentimento da

di disperazione chiusi nel giro prodigioso dell'espressione felice. 6. menzione esplicita

de'pagamenti fatti distintamente, con l'espressione de'nomi, delle persone e delle

. in tanti versi non è una sola espressione di quello ch'è tanta materia di

re] con alta voce, e con espressione coraggiosa e ardita, niuna cosa essergli

nella sveltezza delle membra, e nell'espressione del volto, questo sposo è arcibruttissimo

questo sposo è arcibruttissimo perché non ha espressione veruna. manzoni, pr. sp

verecondia? chi avesse osservato una rapida espressione di dispetto che accompagnava quel rossore,

lina, fissi su di lui con tale espressione che gli fece rimescolare il sangue dai

defunta essere ancora così bello? un'espressione di calma celeste si diffonde sulle sue

viso, in cui la forma perdevasi nell'espressione, non si poteva certo pensare che

. d'annunzio, iv-2-346: un'espressione bassa, quasi bestiale, appare nelle

si era rischiarato; gli occhi avevano un'espressione e una trasparenza infantile. barilli,

infantile. barilli, 5-176: aveva quell'espressione spenta, annerita, delle persone malate

e mi guardava in silenzio, con una espressione indicibilmente dolorosa. sbarbaro, 1-179:

e drammatici, pieni più che di espressione e di sentimento, di una vitalità

spaventarsi continuavano a pascolare, guardandoli con espressione di confidenza e avvicinandosi loro come sogliono

tavola e ci guardava con una certa espressione cattiva. 8. intonazione particolare della

passi, e fermandosi distintamente, con grand'espressione, sopra alcuni altri, secondo il

parlano del capo del governo con tale espressione di tenerezza che vuoisi ripetere da questo

l'idea geniale di leggere, con espressione, alla moglie, a colezione od a

e parlando molto a senso, con espressione e pateticamente. -per estens.

verri, 2-i-2-143: e canta poi con espressione, ma non gran cosa. de

signorina, con un colorito, un'espressione, un'anima da renderle irriconoscibili alla

vol. V Pag.399 - Da ESPRESSIONISMO a ESPRESSIVO (32 risultati)

sgradevoli del mondo sonoro si possono ridurre all'espressione del sibilo? 9.

intorno lo sguardo, l'uomo nella sua espressione più alta e più degna. gramsci

il rinascimento può essere considerato come l'espressione culturale di un processo storico nel quale

cinematografica americana; due civiltà nella loro espressione essenziale. piovene, 5-227: con

luogo. bontempelli, 7-93: un'espressione nuova, una tenerezza, una apprensione

.. e firenze ritrova la sua espressione immortale. piovene, 5-127: la

potrebbe essere veneta, e tuttavia l'espressione è mutata. è meno languida, meno