Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: e- Nuova ricerca

Numero di risultati: 16395

vol. I Pag.2 - Da A a A (1 risultato)

. compagni, 1-40: signori, e' sarà bene a fare rifermare più forte la

vol. I Pag.4 - Da A a A (3 risultati)

.]. sacchetti, 53-119: e' tenne la detta vigna a fitto parecchi

, al corpo di san chimisso apostolo, e' me ne scappa una delle mie.

[par., 25-121]: e' però il guatava così l'autore, credendo

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (7 risultati)

idem, 1-53: mandò alloggiare e governare e' suoi cavagli e scudieri. idem,

di fiesole 'ab antico ': imperocché e' militi sillani, e'quali mandati in

': imperocché e'militi sillani, e' quali mandati in nuova colonia abitavono fiesole

l'abate assai dubioso aspetta; / e' monaci, che 'l fatto ancor non sanno

e capellano. machiavelli, 734: e' canonici, quando il loro arcivescovo o

meriti... il simile fanno e' monaci nel fare li abati. ariosto,

ogni possibile cortesia. neera, 6: e' monsignore; l'abate mitrato, il

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (2 risultati)

: ripensavo con lunga tenerezza i segni ch'e' m'aveva dati d'affetto, sinceri

dalla pena, / abbacchiato ne va dov'e' nel mena. salvini, vii-567:

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (5 risultati)

: andianne, andianne, / ch'e' mi par tuttavia vedermi al fianco / un

elle erono chiare e lucide come ispecchio, e' l'abbacinarono, e copersonle di scarlatto

e chi vi ha insegnato? quando e' si conta, e's'ha a crescere

insegnato? quando e'si conta, e' s'ha a crescere, non s'ha

sua corte, del quale, perché e' sapeva d'abbaco, si serviva a fargli

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (1 risultato)

occhi chiari e splendidi tanto che quando e' fermava veementemente la luce in alcuno lo

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (2 risultati)

fra giordano [crusca]: tanto ch'e' dà quivi un abba- gliore alle altre

in su ogni canto avrebbe detto: e' m'è stato fatto sì e sì.

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (1 risultato)

cupidigia e agli altri diletti del mondo, e' se ne parte mal volentieri. segneri

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (2 risultati)

occupati, ne verrebbe a seguire che e' fossero tenuti e riputati abbandonatoti. abbandóno

sono poi venuti in abbandono, se e' vorrà lo uso dei più, ritorneranno

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (2 risultati)

soprannaturale, che è di mestieri ch'e' ci sia vero e leale, mentre

ci sia vero e leale, mentre e' ci fa scorgere, quantunque abbarbagliataménte,

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (7 risultati)

far risposta, / non so se e' s'è che troppo t'abbaruffo; /

stanze, perché a uno piano e' venissono [ecc.]. tasso,

consentia. g. villani, 8-12: e' caporali del popolo cercarono ogni via di

che sia potente e che a sua posta e' possa fare li uomini grandi e bassi

gli piace. machiavelli, 8: e' romani, nelle provincie che pigliarono..

provincie che pigliarono... intrattennono e' meno potenti, senza crescere loro potenzia

, senza crescere loro potenzia, abbassonno e' potenti, e non vi lasciarono prendere

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (2 risultati)

. 1. nelli, 7-1-3: e' mi dà l'animo... da

: quanto all'abbazia, mi pare ch'e' sia un negozio da farlo bene.

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (1 risultato)

città, e allora aprire i sua granai e' sua cellieri, cioè dare con abbondanza

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (1 risultato)

fatta tenerezza gli abbondava, / che e' non potè le parole finire. boiardo

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (7 risultati)

. approdare. sassetti, 103: e' vorranno anzi seguitare d'andare a raugia

raugia, ancona e venezia, dove e' sono soliti di abbordare, che tentare

le cose, si dice: 'e' s'affolta, o e'fa un'affoltata

dice: 'e's'affolta, o e' fa un'affoltata, o e's'abborraccia

, o e'fa un'affoltata, o e' s'abborraccia '. cicognani, 12-152

, 3-4-173: se ti vien detto: e' ci è invasione di nemici, tu

332: la flotta, dov'e' veniva, fu presa da certi pescatori

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (2 risultati)

allegri, 4-187: a voler ch'e' fussi altrimenti, bisognerebbe farmi rifare da chi

non ho color più vivi, / e' sarà 'l meglio questa storia stia, /

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (2 risultati)

o sia crisalide, onde abbozzolati ch'e' sono, rappresentano al vivo la figura

suo marito. carducci, 592: e' l'amor mio che... /

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (2 risultati)

g. m. cecchi, 227: e' disson non so che, e poi

che tu le abracichi, e tutti e' vizi ti comanda che tu gli fuga.

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (1 risultato)

mente è trista. foscolo, xv-341: e' son tornate, e s'abbuiano e

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (1 risultato)

abete. sassetti, 132: e' gli mazzicano [gli ulivi] con certi

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (2 risultati)

alle loro punte. sacchetti, 173-37: e' m'incresce che io non sono in

dato abilità alli soldati suoi di afforticare e' campi. lettere e istruzioni agli oratori della

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

e serra, / e fa, quando e' vuol, l'aria chiara e bruna.

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

tra cristiani abitanti il paese... e' saracini. galileo, 765: ditemi

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (1 risultato)

3-65: cominciarono a edificare le case e' palagi, e a fare troppo più

vol. I Pag.49 - Da ABOMINATO a ABORIGENO (1 risultato)

di predatori, prendessero la stanza dove e' parve loro a proposito, e che

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (1 risultato)

che le proprie madri non vogliono allattare e' propri figliuoli. bisticci, 250: oggi

vol. I Pag.56 - Da ACCADEMISMO a ACCAGLIARE (1 risultato)

nascosto. sacchetti, 154-124: e ristorò e' tempi perduti il meglio che poteo,

vol. I Pag.58 - Da ACCALORIRE a ACCANEGGIATO (1 risultato)

signori di milano, e quella portavano e' milanesi per insegna; et il gallo

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (1 risultato)

accama in niun modo nella verità, ch'e' pensano di ritrovare. 4

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (2 risultati)

. savonarola, iii-32: solevano acattare e' fanciugli danari per fare stili e ardere

mangiare. carducci, 176: e' t'han diserto i più gentili arredi [

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (1 risultato)

, i quali erano... come e' buoi, punzecchiati, a ciò che

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (1 risultato)

18-31: disse il soldano: « e' convien ch'io m'accerti », /

vol. I Pag.83 - Da ACCIDENTALMENTE a ACCIDENTE (1 risultato)

della mia opera. idem, ii-116: e' muovono a stizza, lo so per

vol. I Pag.86 - Da ACCINGIMENTO a ACCIOTTOLATO (1 risultato)

li visitassero. tommaseo, 1-371: e' mi portò il libro acciocché io lo vegga

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

d'aver liberata la italia, ch'e' sopportava [ecc.]. segneri,

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (3 risultati)

dumila cinquecento. botta, 4-746: e' sono una razza gladiatoria, e chi

7-90: di questo balzo meglio li atti e' volti / conoscerete voi di tutti quanti

, ii-682: rosselino di cianghello boneguise e' compagni deono dare... lb.

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (1 risultato)

... in brevi giorni rispesi tutti e' denari che avevo per acomandita in varie

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (1 risultato)

i suoi strumenti in tal modo, che e' potesse sempre o intagliare o dipingere

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (1 risultato)

altri è detto accompagnanome: considerato ch'e' non si mette mai se non accompagnato

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (1 risultato)

me, che possan'appellarsi accompagnavèrbo, perch'e' si trovan, per lo più,

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (3 risultati)

acconciavo certi scarpel- letti per lavorarlo, e' mi schizzò una verga d'acciaio sottilissima

altro i'non vi guardo. / e' ci son certe cicale, / che l'

girolamo leopardi, 1-52: non credo ch'e' ne fusse uno per cento, /

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (8 risultati)

in bigoncia, / e seppe come e' suol ceramellare; / e le sue maliziette

baretti, i-114: non vedi tu com'e' si santificano l'aspetto studiosamente? come

l'acconcerebbe. idem, ii-154: e' sono molti che al capezzale, quando sono

piange; e che udendo la cagione perch'e' piange, si acconcino più ad ascoltarmi

pagarono per la loro rata sedicimila fiorini: e' pisani anche s'acconciarono e pagarono la

gridando pace, e cacciarne fuori la signoria e' soldati che v'erano e acconciarsi col

. giov. cavalcanti, 331: e' fece armi e cavalli, e in verso

getti, 13-5-4: eimè, che e' si perderà l'acconciatura. g

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (5 risultati)

a lei, anzi da starsi come e' fusse acconcio. 8. accordato

la fortuna talora i non pensati acconci e' rimedi. boccaccio, dee., 8-7

ordigni da gettar pietre, mediante li quali e' facevano parere alli romani l'acconcime delli

appunto e assettato e acconcio le mani e' piedi, come si sogliono acconciare i

. castrato. firenzuola, 611: e' son molti che voglion che per esser

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (1 risultato)

accontamene, / che facevan le donne e' cavalieri. girone il cortese volgar.,

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (2 risultati)

: e s'è celato loco ov'e' l'aconta, / basci e abracci e

1 dubbi. buommattei, 14: e' sarà meglio ricorrere nel primo luogo agli

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

la menò. cantari, 92: e' furon tre che ciascun disperato / erano,

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (3 risultati)

. cavalcanti, iv-70 (31-32): e' mi ricorda che 'n tolosa / donna

7-62: altri d'accordo lasciando l'armi e' cavalli a'nostri, salve le persone

accordo col papa, dicendo: s'e' sono d'accordo, noi siamo vacanti.

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (1 risultato)

dante, purg., 6-123: e' preparazion che nell'abisso / del tuo

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

tanto strana. idem, 16-ix-331: e' vi vuole ancora l'accorta industria e disinvoltura

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (5 risultati)

viviani, 1-4: mi viene accordato che e' sassi, che, per esempio,

accostano, non sieno stati creati dove e' sono. vallisneri, i-240: tutte queste

lizzare. compagni, 1-27: e' ci temeranno più, dubitando, che

agevolissimamente e in ottima parte sono cognosciuti e' giovanetti: e'quali s'accostano a'

ottima parte sono cognosciuti e'giovanetti: e' quali s'accostano a'famosi e savi uomini

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (1 risultato)

sì poco, né sì gran numero che e' non si azzuffino. bembo, 1-22

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (2 risultati)

non vuole essere migliore, però quand'e' comincia di non volere essere migliore e accrescere

sacchetti, 181-34: però che popoli e' comuni e tutte le città vivono e

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (1 risultato)

. cavalcanti, 2-51: dall'altra parte e' pare che questa spezie tenga della maniera

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (2 risultati)

alla putrefazione. landino, io: e' sapori secondo galeno sono o dal caldo

. buonarroti il giovane, 10-877: e' par 'n un certo mo'che 'l

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (2 risultati)

di neve, poi che subito che e' vide il sole, e'se n'andò

che subito che e'vide il sole, e' se n'andò in acqua. cellini

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

le cose hanno a ire / male, e' si rompe il collo in un filo

g. m. cecchi, 15-52: e' sono andati con messer cam- millo /

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

come stimolante. baretti, i-27: e' rimasono begli e beffati, quando, postomi

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (2 risultati)

il giallo, e mescolatigli insieme, e' fanno un color verde; imperò il

aria, de'cieli, di quello ch'e' stempri nelle nostre marine,..

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

, acquoso. allegri, 3-6: e' comparve solennemente accompagnato in calimara, in

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (1 risultato)

di toscana, 8-27: dalle quali dichiarazioni e' non si possa appellare, ma a

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

anni di fatiche e stenti, / ch'e' soffrir volle per l'umane genti,

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (1 risultato)

ma'passi. varchi, 16-130: e' mi pare d'udirti dire, ch'io

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (1 risultato)

tutte quante. pulci, 5-60: e' si sentiva un suon fioco e interrotto,

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

si sia di quegli aiuti, ch'e' riconosce più adattabili alla lor natura.

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (2 risultati)

addato. boccaccio, iii-5-26: e e' con fermo viso dello inganno / che panfil

: se l'uomo dimanda quali opere e' conviene o s'addà alla femmina, noi

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

volta il papa usciva a cavallo, e' doveano sempre essergli a fianco per le

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (3 risultati)

la casa de la mercantia sempre tengano e' consoli... una dodicina e

del mese di gennaio e di febraio e' consoli facciano adrittare [siena, 1342

e francamente s'addirizzar© contro a'pisani e' sanesi per combattere. idem, 10-96

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (1 risultato)

vorrei in luogo tanto frequentato, che e' non mi fusse lecito starvi su la

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (2 risultati)

più poderosi aiuti dell'arte, per quanto e' sieno addolo- iacopone, 8-58: non

il sole e la luna oscurorono, e' cieli adolorarono. ottimo, i-246:

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (1 risultato)

: ma, ritornando a'cedrati, e' mi nasce qualche dubbio che questi per

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (1 risultato)

un tratto, a dispetto del popolo, e' reggono. m. adriani, 4-3-341

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (2 risultati)

di carne, che ho addosso, / e' ho ben cento libre di tristizia.

egli muore eretico. savonarola, iii-102: e' sono molti frati e monache che hanno

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (2 risultati)

alcuno che, ritorcendosi l'argomento, e' sia per tornarsene contr'all'ad- ducente

adriani, 4-1-113: e primieramente addurò e' corpi delle donzelle col coreo, con

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (2 risultati)

, ch'è de'maestri moderni, e' disse che co'suoi istromenti visibilmente vide

, 1-115 (269): ma perché e' non mi pare d'essere fatto degno

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (2 risultati)

la legge non promisse a'suoi adempitori e' doni del regno celestiale, ma

doni del regno celestiale, ma e' sollazzi della vita presente. s. caterina

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (2 risultati)

il senato. idem, 744: e' fiorentini, per l'odio avevono con e'

e'fiorentini, per l'odio avevono con e' vitegli e orsini per diverse cagioni,

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

, e ordinate da desinare, ch'e' sarà qui adesso. g. m.

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (1 risultato)

così salamone, mente, siccome ch'e' conoscea la vanità, valle ben cercando

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (1 risultato)

, iii-390: voi credete pure per fare e' vostri ufici e vostre cerimonie, aver

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (2 risultati)

mosse d'alamagna lasciando il regno suo e' suoi figliuoli piccoli in adolescente etade.

. idem, 38-7: orso, e' non furon mai fiumi né stagni, /

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

..., e perciò adoperò e' più di male contra'troiani per lo suo

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (1 risultato)

. novellino, 79 (133): e' fue un signore ch'avea uno

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

: ciò non toglie... ch'e' non fossero e nella sostanza e negli

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (1 risultato)

). giamboni, 4-430: e' figliuoli suoi..., de'quali

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (2 risultati)

: hanno voluto dire alcuni che e' sia [l'aere] verso il verno

. savonarola, iii-491: non vogliono e' principi anche che li sia detta verità

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (2 risultati)

tommaseo]: i vecchi, 0 e' non hanno caldo né umido, o e'

e'non hanno caldo né umido, o e' l'hanno avventizio e adulterino. marino

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

. guicciardini, vii-56: se adunque e' magistrati aranno minore stimulo e manco freno,

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (1 risultato)

aire temperata. idem, 290: s'e' fossino freschi et belli, stimarei ivi

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (2 risultati)

2-3-1-31: lasceremci dare a credere, ch'e' ci corra sì poco da noi a

da noi a quel maestro sovrano? ch'e' s'affaccendi nel provedere all'universo?

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (1 risultato)

si ristà? alberti, 239: pur e' mi dolea non essere stato di quelli

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (3 risultati)

rimembro... / le donne e' cavalier, li affanni e li agi.

riposo. idem, 8-49: il capitano e' suoi cittadini... attac- càrsi

/ tutto affannoso, e dice: e' non c'è ordine, / che la

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (2 risultati)

, v-117-17: quando l'aloda intendo e' rusignuolo vernare, / d'amor lo

comunità e appresso ogni male che egli e' suoi aveano mai fatto. = comp

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (1 risultato)

molte volte più presto affastidisce, che e' porga piacere il veder fare tante preparazioni.

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (5 risultati)

cicerone volgar. [crusca]: e' benefici adunque e le difensioni largamente sono

, 2-2-4: e 'l lolio, e' triboli, e la gramigna che non

cose antiche, intorno alle quali tutti e' giorni che mi avanzavano...

non trovandosi al capo colei / per cui e' s'era afaticato molto, / con

è di alquanto più spesa, ma e' si stampa meglio con essa, e i

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

questa cosa gli cominciava a venire, e' parlava assai. tasso, aminta,

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (3 risultati)

né affermare sapea, né negare ciò che e' diceva. andrea da barberino, 1-33

. d'annunzio, ii-425: durano affé e' buoni usi di guerra, / se

cellini, 1-112 (263): e' gli potrebbe anche venir voglia,

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

si vide a suo senno, / e' montò sopra un feroce afferrante.

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (4 risultati)

cicerone volgar., 2-102: imperocché e' si debba dire, come l'ha

[il dolore] ciascuno di coloro, e' quali saviamente sopportato l'hanno, e

le nòmora [= i nomi] e' meriti delle persone e l'affezione del

contrarietà. sassetti, 203: se e' fu caso del trovarsi le nugole in

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

galileo, 408: io argomento ch'e' l'abbia per una fa vola,

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

buono; per es.: * e' gli affibbiò una calunnia '. settembrini,

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

/ e sotto il vecchio saio / e' tanto mi si affina, / che torna

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (1 risultato)

s'affinisce l'alma, e 'l corpo e' panni; / et ogni omaccio grosso

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

, fissare. forteguerri, 13-95: e' per le piazze affissa la sentenza.

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (2 risultati)

viso gli era tornato palido e afflitto, e' suoi membri erano per magrezza assottigliati,

modo che 'l vigor delle membra e' quel degli spiriti s'illanguidiscono ad un tratto

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (1 risultato)

, xxi-976 (41): però ch'e' s'era accostato al carbone affocato,

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

questo vogliono essere situati in luoghi ch'e' restino affogati dall'-acque. segneri,

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (2 risultati)

perché nasce dal gran moto de'polmoni, e' quali come mantaci traggono dentro l'alito

i genovesi morti,... e' cavalli affollati, morti e caduti. segneri

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (5 risultati)

parole,... si dice: e' s'affolta o e'fa una affollata,

. si dice: e's'affolta o e' fa una affollata, o e's'

o e'fa una affollata, o e' s'abborraccia. carena, i-393: questo

dice mezze le cose, si dice: e' s'affolla, o e'fa un'affoltata

si dice: e's'affolla, o e' fa un'affoltata. botta, 4-968

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (1 risultato)

o pali. boccaccio, vi-169: e' romani eserciti..., di dì

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (1 risultato)

regno e di tua gente cura; / e' son cristiani, e tu se'affricante

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (1 risultato)

agevoli riposi. poliziano, 87: e' non è tanto il mormorio piacevole /

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (1 risultato)

sì forte con quegli denti aguzzi, che e' lo scannò. caro, 11-1179:

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

. lorenzo de'medici, i-192: e' mi s'agghiaccia nelle vene il sangue

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (2 risultati)

.. che se io non riparavo e' cascava morto certissimo. redi, 16-iv-191

/ ch'ei non san più s'e' son freddi o caldi. = cfr

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (1 risultato)

. che hanno saputo con l'astuzia aggirare e' cervelli degli uomini. guicciardini, 106

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (1 risultato)

. salviati, 17-1-2: e quantunque e' sia tenuto un aggiratore, tuttavia in

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (2 risultati)

insieme con lui. sacchetti, 189-27: e' mi sarà molto malagevole a potere aggiugnere

: che lui sempre desidera quello che e' non poss ede, né aggiugne a quell'

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (2 risultati)

qùesto è tale, che sì come e' non è proprio nome della cosa alla

alta biccicucca. salvini, 22-288: poich'e' cenò e aggiustò il cor col cibo

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (1 risultato)

anche il corpettin si estende, / e' calzoncini aggiustatini. aggiustatóre, agg.

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (1 risultato)

; la t'agrava la mano perché e' non è al luogo proprio; lasciala andare

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (1 risultato)

. ser giovanni, i-97: e' ci venne da firenze un giovane..

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (1 risultato)

giovane, 10-877: che diavol hai? e' par che tu t'aggrizzi: /

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (2 risultati)

vapori, seguirebbe con maggior prestezza ch'e' non segue. lanzi, 1-3-12: nei

. pulci, 27-88: e dove e' [orlando] vede la gente s'aggruppa

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (2 risultati)

moneta: né con qualsivoglia tesoro certissimo e' non si può agguagliare a questo.

dove essi dissero che per la superbia e' si era voluto agguagliare al sole.

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (1 risultato)

/ e gli aghetti de seta, e' nastri al tòcco. dizionario militare [

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (3 risultati)

[gli ungari] agiarono le persone e' cavalli come poterono il meglio. livio

muraglie magnifiche e sontuose, o com'e' dice, da uomini agiatissimi. buonarroti

2-1-8-243: parimente non può sussistere che e' ci sia una materia sola infinita, ma

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

quando rimembro... / le donne e' cavalier, li affanni e li agi

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (1 risultato)

72-7: voi siete molto golosi; e' non vi basta magnare le pastinache,

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (3 risultati)

umile. pulci, 10-43: ovunque e' guata, facea xagnusdèi, / rivolto

d'aco. pulci, 24-109: onde e' punge la mente con mille agora,

che usano le fiere, gli uccegli e' pesci contra gli uomini per iscam- pare

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

danari due per uomo il giorno per e' lingi, cioè tovaglie e tovagliuoli,

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (2 risultati)

ogni territorio, piccolo o grande che e' si sia, abbia a dirsi * agro

il lume? / cacciatei via, e' debbe essere un pazzo. / donde è

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

mani, / che vo'direte: e' sono agucchiatori. salvini, v-403: aguc-

vol. I Pag.272 - Da AGUGLIARA a AGUZZARE (3 risultati)

dello quale agurio i nostri si rallegrarono e' pisani forte isbigottirono. storia di fra

aguto: fu trovato, e preso; e' dicea non es sere arme

, volgendosi com'ella fa, e' ti converrà cominciare a scendere, e forse

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

il mulino dell'appetito, vuol dire ch'e' mangia presto e bene, cioè dimolto

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (1 risultato)

però usò questa dizione ah, la quale e' latini chiamano intergezione. alberti, 3

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (1 risultato)

(186): vedendo il re ch'e' si pur rammaricava, teneasi morto,

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (1 risultato)

. villani, 8-9: e il legato e' vescovi vi lasciarono [alla chiesa]

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

aizono, / casca nel collo, e' satiri lo rizono. machiavelli, 648:

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (1 risultato)

fusse che il cavai misse ale, / e' non sentia mai più caldo né rezzo

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

: quando l'aloda intendo / e' rusignolo vernare, / d'amor lo cor

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (2 risultati)

ben si sono indugiati alla sgocciolatura; e' si fa appunto l'alba. caro

capo, parendogli che sia quel che e' cerca, chiamandoli zingano, gli fa

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (1 risultato)

la mattina si trovarono tutte colle costole e' nerbolini tutti bianchi. carducci, 281:

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (1 risultato)

poco d'albore, in modo ch'e' non mi poteva vedere in viso. caro

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (3 risultati)

mani, che in tale uffizio ha fatti e' vetri. ariosto, 6-59: e

oro ed argento / ciò che toccano, e' vanno mulinando / e stillando il cervello

ed argento / ciò che toccano, e' vanno mulinando / e stillando il cervello

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (2 risultati)

, dinanzi al loro signore, quando e' mangia, né porsi le mani in

corte avea, /... ed e', provando, tutte le rompea

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (1 risultato)

a sedici, ed alcuni dicono che e' dimostrano avere, chi pigliò quest'armi,

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

: nella cina mi pare a me che e' manchino d'alfabeto, e di caratteri

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (2 risultati)

126: quella misera pagnotta, ch'e' bacalari nostrali, quasi altrettanti iddei moderni

ed anzi che no sanno, s'e' son giovani, un po'di lezzo.

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (1 risultato)

elementi e però significa li prelati e' quali doverrieno essere alieni da tutte le cose

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (1 risultato)

e arbori e cotali cose; ma e' rimarrà il cielo, e le stelle,

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (2 risultati)

non posso, / farò (pur ch'e' si giuochi) all'aliosso. note

ed allora, lasciato l'aliosso, e' giocano a'noccioli. d'annunzio, ii-710

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (1 risultato)

da'peccatori, allaccia ower lega tanto e' passi loro, che, eziandio quando

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (2 risultati)

come ne minaccia, sentendo che e' vada qualche poco allargando le sue rotture.

, e che vaglia, ciò che e' fa per allargare l'animo e vivere lieto

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (1 risultato)

m. villani, 1. -70: e' soldati erano... per li ventimila

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

usa, e che le donne non allattano e' figliuoli. voi fate male, perché

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (3 risultati)

, 10-212: non fu follia s'e' fiorentini s'allegarono col minore nimico,

6-432: nel quale anno i fiorentini e' viniziani s'allegarono insieme contro filippo.

nono coloro che a ogni parola allegano e' romani! bisognerebbe avere una città condizionata

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (1 risultato)

predicazioni. savonarola, iii-503: quando e' ti fu cominciato da principio ad essere

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

che, quando gli piacesse, / e' m'alleggiasse il mal che sì m'

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (2 risultati)

ed ultima allegrezza. alberti, 116: e' diligenti padri da'figliuoli ricevono vere allegreze

. parlamenti ed epistole, v-470-6: e' sun sano e aligro, e de

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (2 risultati)

suo tempo utilmente si tenda, perché s'e' non riceve allentamento e riposo, perde

., 1-1: le gloriose pompe e' fieri ludi / della città che 'l freno

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (1 risultato)

affé / lasciò stare di far quel che e' faceva. = deriv. da

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

dolce porto, / qui l'erba e' fior, qui il fresco aier m'alletta

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

.. / ma, or vedete: e' non s'alletta e sta. /

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (2 risultati)

nondimeno, tirato dalla buona natura, e' si puose da se medesimo a bottega

i principali uffici: il primo che e' sieno allevatori di bacco [ecc.]

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

cercava / di dargnene per moglie, e' si levava / da tomo queste tante

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (4 risultati)

volgar., 151 (206): e' sono molti mercatanti, e fanno compagnia

m. cecchi, 18-8: pur se e' mi riuscisse di lassare / mia sorella

di lassare / mia sorella allogata, e' mi parrebbe / andarne bene quand'anco

mi parrebbe / andarne bene quand'anco e' non mi resti / niente. 3

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

de le rittadi; e troverai che e' sono state collocate non poche città in

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

per modo alloppiati,... che e' giacevano per terra stramazzati. l.

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

8-8: e d'allora innanzi gli artefici e' popolani minuti poco podere ebbono in comune

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (1 risultato)

di lui cotanto cruda, / ch'e' mi sia dato d'una spada gnuda

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (2 risultati)

che es sendo cieco nato e' sia stato alluminato. = lat

cosa, che gli alluminati sogliono guidar e' ciechi, e questo cieco vuol guidare

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (2 risultati)

, 168: e se pure e' noi può spègnare [il bene],

in questo solo almeno è savio, che e' riconosce l'ignoranzia sua. castiglione,

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (1 risultato)

dante, inf., 2-20: ch'e' fu dell'alma roma e di suo

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

: e l'amanza -per usanza, / e' ho della frescura, / e li

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (1 risultato)

. cavalcanti, iv-55 (12-8): e' [amore] vèn tagliando di sì

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (1 risultato)

loro; poi ritornare messer piero gambacorti e' suoi nella signoria; e in fine esser

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (1 risultato)

e uscire dell'ordine, convenne ch'e' passasse dinanzi all'altare del convento; e

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (2 risultati)

[nella ricetta del medico] una che e' chiamava rob, un'altra tartaro ed

come i nostri, è forza che e' sieno alterabili come questi. buonarroti il

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (1 risultato)

domandò se alcuno fusse stato presente quando e' lo nascosero. varchi, 23-203:

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (1 risultato)

sedizioso. baretti, i-101: appena e' mi diede la vostra lettera..

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (4 risultati)

3: così come coloro che disegnano e' paesi si pongono bassi nel piano a

quella de'bassi si pongono alti sopra e' monti, similmente, a conoscere bene

l'africa e sarai nell'alto mare, e' ti parranno i fatti tuoi di spagna

quasi un così alto silenzio, che e' non mostra essa passione se non indirettamente.

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (1 risultato)

chiaro davanzati, v-298-49: si à e' valimento, / ch'au- cide e

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

, fenno altrettanto. idem, 26-2: e' m'incresce di me sì duramente /

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (1 risultato)

a cui le cose divengono altrimenti ch'e' s'avesse posto in cuore, diventa

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

me stesso a forza, / ch'e' tèn di me quel d'entro, et

non fa l'altra gente, / e' talor mangia tanto, / che pur da

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (2 risultati)

/ levando dalle frondi, e stirpa e' fai, / né di porgervi aiuto

, fanno ritorno / agli alveari, e' lor fai compilando / con arte tal

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (2 risultati)

sia potente e che a sua posta e' possa fare li uomini grandi e bassi,

altrove, con altra chiave contraffatta ho alzato e' mazzi, e voglio vendere questi drappi

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

com'ella va la voce alzando? / e' se ne 'ntende almen qualche parola.

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (1 risultato)

, e guai a quelle navi che e' trova con le vele alzate, perché le

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

sollecito. guittone, 3-27: e' vi vuole bellore, valore, e scienzia

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (1 risultato)

b. cavalcanti, 2-251: « ma e' si debbe avere rispetto a non.

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (3 risultati)

tu non ami persona, e gli onori e' servigi li quali tu fai, gli

mio padre ne dorrà: e se e' ne gli duole, che ne gli dolga

perdere cosa impossibile da riavere, nondimeno e' si suol dire: « chi bene

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (3 risultati)

fu: e questo fu legno amaro. e' si trovan ben legni amari, e

suo, tosto è di bisogno ch'e' vegni agli amari porti della povertà. boccaccio

boccaccio, i-48: vedi che io e' miei compagni per compassione di te righiamo

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (1 risultato)

'n sua ballia è auciso / ed e' more per ella, / cotanto sembiò bella

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (2 risultati)

molte delle palle erano amate o ramate che e' se le chia massero.

questa mia età di tanti ismisurati pericoli e' m'ha scampato. galileo, 356:

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (1 risultato)

e il fascio grande delle lettere, e' non è uomo in questa casa e

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (1 risultato)

ambienti d'aria e dalle nevi ch'e' passano, si volgano poi a tanta

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (3 risultati)

. b. giambullari, 1-1-598: e' ti parrà forse esser nel travaglio /

nascono le discordie e li tumulti infra e' baroni. idem, 377: sotto

al pari delle nobili signore, / e' fumo d'ambizion, che fa sovente /

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (3 risultati)

di dio. passavanti, 223: ma e' si truovano alquanti, che sono tanto

(èccene egli qua nessuno?); e' truova per venire al suo fine ogni

oggi assai più ambiziosi, più lussuriosi che e' giovani. leone ebreo, 20:

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (1 risultato)

cagione della favola, la qual vuole ch'e' nasca in po; perché ancora oggi

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (1 risultato)

sarìa potuto dirsi / tosto così com'e' furo spariti. idem, par.,

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (2 risultati)

e al malfattore l'altro, acciò ch'e' non rimanesse privato d'amendue. ariosto

2-88 (455): da poi e' si posono a sedere amendua al rincontro

vol. I Pag.394 - Da AMITTO a AMMACCHIARE (1 risultato)

e quanto egli potè menare le mani e' piedi, tante pugna e tanti calci le

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (1 risultato)

libro. g. morelli, 284: e' non m'è possibile di darti ammaestramento

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

. mannelli, 1-180: come e' furono fuori del palagio, fu

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (2 risultati)

quando era salomone innanzi del tempo, e' si ammattì con una donna pagana. idem

altro che a ammazzare i cavalieri, e' loro cavalli sfondare e sbudellare. bibbia

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (4 risultati)

i'ho per voi fallato, / ched e' vi piaccia ched e'sia ammendato

/ ched e'vi piaccia ched e' sia ammendato / per me. idem,

che dimora lungamente in alcuno peccato, e' non si ne amenda ne la sua vita

. giov. cavalcanti, 186: e' non bisogna ricordarmi quello che è mio

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (1 risultato)

stretta; / chi serba in coppia e' can, chi gli scompagna; / chi

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (2 risultati)

civili. machiavelli, 56: nel governare e' regni, nello ordinare la milizia ed

come potevano e dove potevano, amministrare e' divini misterii. meliini, 1-84:

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (3 risultati)

incora. g. villani, 8-24: e' detti genovesi, ond'era capitano e

ha cura di quelle e di tutti e' porti del regno. b. davanzali,

.. / e tu il sai se e' son ammirandi [in nota: maravigliosi]

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (2 risultati)

. pulci, 24-151: è perché e' crede che il re bianciardino / nel suo

[le pietre] faceano, santo francesco e' compagni con grande ammirazione uscirono fuori del

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (2 risultati)

è ammessibile con le libere istituzioni \ e' dicono male, ché c'è un

levata, alla cavalla unito, / e' verrà alla ammissura al primo tratto.

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (1 risultato)

7-132: per la qual cosa il popolo e' combattitori ammollati si ritrassono da'badalucchi e

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (1 risultato)

la fede? idem, 636: e' bisogna che tu ti affatichi, che tu

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (1 risultato)

cotale maniera dee l'uomo le mani e' piedi muovere e travagliare, però che s'

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (1 risultato)

pascore, / che fa le verdi foglie e' fior'venire; / quando li augelli

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

noto, e a quel modo / ch'e' ditta dentro vo significando. gino,

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (3 risultati)

i-14: e' fu in piazza di santa caterina / ch'

: amor de te m'ha preso e' ncende con ardore. idem, 87-1:

lo nuovo sbadigliare della bocca, pareva ch'e' gittasse fiamme d'amore. lorenzo de'

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (1 risultato)

, 1 -77: con tal milizia e' suoi figli accompagna / venere bella, madre

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (1 risultato)

.. la pregavo fussi contenta fare e' piaceri miei. cellini, 1-23 (65

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (4 risultati)

l'amorosa leggiadria. idem, 39-45: e' parlan con vocaboli eccellenti; / vanno

in uno giardino con molti baroni, e' giucava a scacchi con l'amostante di

/ e muoia l'amostante traditore / e' suoi seguaci e tutta la sua corte *

23-2: la vite alba, la quale e' greci chiamano ampeloleuce, cioè ampelos vite

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (2 risultati)

dell'animo... è nel disprezzare e' dolori. alberti, 13:

il giovane, 9-308: orsù, ch'e' se la sa: / salga a

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (1 risultato)

idem, cent., 14-44: ma e' passò con gran fatica et ana

vol. I Pag.445 - Da ANCHE a ANCIDITORE (1 risultato)

: tu di'anche il vero; ma e' bisogna che tu awertisca ch'ei non

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (3 risultati)

con dio, ché a ogni modo e' non può farti la minima bricia di male

baretti, i-18: voglia dio che e' passi presto questo mese, in cui dite

pien non sanno. baretti, ii-204: e' non vi potrà dire come io amo

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

; / per far conoscer meglio e sé e' suoi. idem, purg.

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (1 risultato)

cellini, 2-64 (413): e' mi prestò... dua ancudine e

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (2 risultati)

da s. c., 20-1-13: e' si dee dare riposo all'animo,

. giusti, i-407: lo stile e' mi pare schietto e facile; la

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (1 risultato)

. cellini, 1-9 (39): e' non ci va, non dico anni

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (3 risultati)

: andossene sì di subito, che e' non mancò chi dubitasse in lui di veleno

segni, 9-7: intervien però, che e' si lasciano andare alle voglie de'litiganti

m. cecchi, 249: se e' ci va tanto tempo a conchiudere / gli

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (6 risultati)

che varii in tutto; / ancorché se e' non va con la comedia / quanto

comedia / quanto al subietto di lei, e' va almeno / perché è poema.

poema. c. dati, vii-3-107: e' mi pare che noi facciamo come quelle

tienti oggimai tu di non fare ciò ch'e' vuole. sacchetti, 186-58: va'

il giovane, 10-952: non so s'e' vi rammenta / de'tempi com'andaro

: dite, malebranche, / quel ch'e' vi par, che qui v'andasse

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

a dormire. machiavelli, 636: e' bisogna che tu ti affatichi, che

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (4 risultati)

bastonato. lippi, 6-94: ma e' non lo crede, s'ei non va

testa. lippi, 3-47: e s'e' n'andasse il collo, sempre il

264): quelli gentiluomini dissono, che e' non gli darebbe quello che fu inventore

1-2-125: e perché vede, * ch'e' ne va il suo resto / aver

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

cellini, 4-525: ora va per e' tre anni in circa, che vostra eccellenza

di paese] ad uno che vadia per e' trentaquindici [anni], non è

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

disegni e figure. sassetti, 295: e' sono quasi tutti [i palagi]

andari de'panni e delle arie che e' diede a quelle figure. f. buonarroti

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (1 risultato)

, e toglie moglie di grecia, e' conviene che questa cittade ne sia diserta.

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (1 risultato)

quando è andazzo che si guastano tutti e' vini, quando è andazzo che in poco

vol. I Pag.461 - Da ANDROGINICO a ANELANTE (1 risultato)

non è dissimile allo iperico, ma ha e' gambi maggiori e più densi e

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (2 risultati)

piante e negli animali anellosi, quando e' son tagliati in più parti, si vede

tagliati in più parti, si vede che e' mantengono la medesima forma. anèlo1

vol. I Pag.465 - Da ANEMOTROPISMO a ANFANEGGIARE (1 risultato)

bencivenni, 5-134: ugni... e' granelli ed il pettignone con olio

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (2 risultati)

m. cecchi, 9-2-1: e quando e' s'è durato, e poi durato

era l'elmo di mambrino, i e' lo mandava con gli angeli a cena.

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (1 risultato)

». lorenzo de'medici, 5-3-165: e' l'an- giolel d'amore, /

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (1 risultato)

il convitava co'molto diletto, / ed e' sentiva l'amorosa angoscia. capellano volgar

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

cecchi, 1-1-137: ma così angoscioso e' ne va all'uscio / di già serrato

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (2 risultati)

sulla mensa del tabernacolo, ma eziandio e' bicchieri. or che significa per anguistare

qua sono angustiati. idem, iii-102: e' cattivi frati, dico, e ancora

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (1 risultato)

chi dormendo lo fiuti, leva via e' sogni; desta l'appetito de'cibi

vol. I Pag.480 - Da ANIMA a ANIMA (3 risultati)

dolce piacer vi si comprende; / e' mòve a loro un'anima sottile /

mal governo / sì strutto, che e' tien l'anima co'denti. note al

di due fratelli o amici cordiali, e' sono due anime in un nocciolo; tratta

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (1 risultato)

a tremare per la paura, pensandosi che e' fusse qualche bestiale animalaccio. berni,

vol. I Pag.484 - Da ANIMATORE a ANIMISTICO (1 risultato)

11 giovane, 9-389: donde ha e' fatto venir di sotterra /...

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

suo animo; de'quali furono i medici e' bordoni, i quali gli soleano esser

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (6 risultati)

comportare, avacciandosi sopraggiunse l'adirato marito e' cominciollo a pregare. idem, dee.

e di ingegno tanto gagliardo, che dove e' fermava l'animo un tratto, non

/ -vo'siete astute, ma e' vi manca l'animo. leopardi,

vorrei che tu mi dicessi, come e' ti basta l'animo di metterlo ad

vo'tirarmi / in qua, ch'e' non mi vegga con voi; fate /

sopra messer antonio..., lasciati e' libri ecclesiastici da parte, cominciò a

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (1 risultato)

5-1 (21): cimone e lisimaco e' lor compagni, tirate le spade fuori

vol. I Pag.489 - Da ANNABISSARE a ANNALISTA (1 risultato)

un poco d'albore, in modo ch'e' non mi poteva vedere in viso.

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (1 risultato)

non sì che tra li occhi suoi e' miei / non dichiarisse ciò che pria serrava

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (1 risultato)

qualità dell'annessa mostra, cioè, che e' sia circa sei o sette oncie di

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (2 risultati)

li principi eccle siastici, e' quali, se le divisioni ereditarie non gli

in neve, e così si vanno annichilando e' predetti venti a poco a poco il

vol. I Pag.495 - Da ANNIDATO a ANNIVERSARIO (1 risultato)

baiardo cominciò forte annitrire, / come e' conobbe il serpente da presso. idem,

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (1 risultato)

cellini, 4-525: ora va per e' tre anni in circa, che vostra

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (1 risultato)

ben ligati e intrecciati insieme, perché e' sono chiusi in quel circuito. salvini

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (7 risultati)

nulla. giov. cavalcanti, 15: e' ini annoverano 1 bocconi; e'non

: e'ini annoverano 1 bocconi; e' non mi vogliono lasciare il bisogno, ma

mah, / le stelle in cielo e' pesci in mare annovera. machiavelli,

, 691: sì radi sono stati e' piaceri che i giorni di quelli si

grazzini, 4-209: bartolomea, dàgh e' denari, qui non accade altro. -sì

): che vi vo io annoverando? e' vi sono tutte le reine del mondo

. buonarroti il giovane, 10-898: e' si fa poco in questo temporale, /

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (3 risultati)

caligine oscura. sannazaro, 12-212: e' par che i tori a me muggendo dicano

mia madre. machiavelli, 690: e' conviene differire al maritarla, tanto che si

annullava. giov. cavalcanti, 377: e' non può allegare ragione sì efficace che

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (2 risultati)

. machiavelli, 24: sendo spenti e' baroni di roma e, per le

e dell'annunciare in qualunque possibile maniera e' propri pensieri, giudizi ed opinioni.

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (1 risultato)

fare qualche accordo, mediante il quale e' resti in bologna, e non perda

vol. I Pag.508 - Da ANSERI a ANSIO (4 risultati)

l'ansiato pensiero de'predicatori santi, e' quali quando desiderano di rinchiudere e'popoli

, e'quali quando desiderano di rinchiudere e' popoli nel seno della santa chiesa, accesi

accesi per grande ardore, mandono fuori e' loro desiderosi sospiri per pigliare or quelli

. m. cecchi, 295: quand'e' dirà che quella tossa, o il

vol. I Pag.510 - Da ANTARES a ANTECESSORE (2 risultati)

volgar., 28: non credete ch'e' nostri antecessori accrescessero nostra signorìa pur per

romano volgar., i-4-5: e perciò e' cuori dei gentili uomini, per l'

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (3 risultati)

si dimosterran tanto meno noti, quanto e' saranno più vicini a essa popilla. buommattei

sassetti, 1: vi dico che e' signori consoli faranno anteriori a voi e'

e'signori consoli faranno anteriori a voi e' marinari. 6. gramm.

vol. I Pag.516 - Da ANTICANCEROSO a ANTICIPARE (2 risultati)

. fatti di cesare, 13: e' volevano fare consolo marco tullio cicerone,

20-46: ser ciappelletto dice, ch'e' si leverà poi la lima, e potreste

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (1 risultato)

dottore udito / nomar le donne antiche e' cavalieri, / pietà mi giunse, e

vol. I Pag.522 - Da ANTIFONALE a ANTILIBERTÀ (2 risultati)

, io gliele scriverei a patto ch'e' mi scrivessi quelle d'italia...

.. e a patto ancora ch'e' mi soffrisse antigallico, com'io gli menerei

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (1 risultato)

9-342: presono per fòrza gli antiporti e' borghi di modona, ch'erano affossati

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (1 risultato)

salvini, 25-17: stimo ch'e' sia a proposito per la gloria di

vol. I Pag.529 - Da ANTITRINITARI a ANTOCARI (1 risultato)

subita tempesta del mare più veemente spaventa e' naviganti, che l'antiveduta. masuccio

vol. I Pag.530 - Da ANTOCARPO a ANTRISCO (1 risultato)

... la sua peculiar virtù e' ch'egli soccorre al corpo affaticato nella

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

nuova, 34 (106): e' riguardavano quello che io facea; e

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

sua mente che è tutta lucida, e' mi pare [ecc.]. magalotti

vol. I Pag.539 - Da APLACENTATO a APOCINO (1 risultato)

odore, e dandolo in cibo uccide e' cani e ogni bestia di quatro piedi

vol. I Pag.540 - Da APOCIZIO a APOLIDE (2 risultati)

cioè senza piedi, perché non adoprano e' piedi: questi sono rondoni. segneri,

convitati, detti apoforèti dal portarsegli che e' facevano seco a casa. = voce

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (1 risultato)

. passavanti, 226: i vizi e' peccati... rimangono interi e

vol. I Pag.543 - Da APOSTEMOSO a APOSTOLO (1 risultato)

mosse. passavanti, 53: egli e' suoi descendenti, come uomini evangelici e apostolici

vol. I Pag.545 - Da APPADIGLION ARE a APPAIATO (3 risultati)

medesimo di non sognar quella verità, ch'e' vi par di sapere. muscettola,

, 698: dio fa gli uomini, e' si appaiano! caro, 5-70:

. cecchi, 24-11: non credo ch'e' sia in maremma 18 — battaglia,

vol. I Pag.546 - Da APPAIATOIO a APPALTO (2 risultati)

moglie si può. carducci, 162: e' mi dice la musa / che di

per fare danari; io dico quando e' si può appaltare una cosa, che altri

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (1 risultato)

apparsi,... attendeva quanto e' poteva a tener contenti i sudditi suoi.

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (2 risultati)

i-intr.: al savio appartiene ched e' non sia contento di suo senno, ma

le frondi, e le ghiange, e' lunghi rami menarono palidore. boccaccio,

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

bene spesso, non solamente quello che e' non debbono: ma quello che eglino,

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (1 risultato)

tutta la generazione umana: ora fussino appesi e' peccati miei. tasso, 19-119:

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (1 risultato)

1-60: non ti dei maravigliare ch'e' beni sieno iguali così quelli che l'

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (2 risultati)

. testi fiorentini, 75: e' fuoro due mercatanti, l'uno fu

. 0. rucellai, 2-7-6-92: e' s'è venuto un pezzo per via

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (1 risultato)

delle talee che vengono a penzolare, e' si porta pericolo che nel condurle

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (3 risultati)

, 717: che se fussi, e' fia l'ultima notte della vita mia,

ca- pegli. vasari, iii-436: e' si fece [il consiglio] di liberare

la si tenne parecchi ore scoperta, e' vi fu appiccati più di venti sonetti,

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (7 risultati)

capo una sorba, / che come e' fussi una noce lo schiaccia.

. grazzini, 4-372: parti ch'e' me l'avessono appiccata? varchi, v-57

nessuna speranza, si dice: 'e' si appiccherebbono alla canna 'o vero

e [dicono] che quella sua faccia e' non si conoscie se l'è di

e con tanta mala grazia, che e' non si vedde mai peggio. della casa

e liberato fu della prigione, / perché e' potessi dir la sua ragione.

, ed io lo rappiccai; e perché e' non si vedessi

vol. I Pag.570 - Da APPICCINITO a APPIENO (2 risultati)

giovane, 10-900: vo'veder quel ch'e' fa e quel ch'e'dice,

quel ch'e'fa e quel ch'e' dice, / e s'ella gli dà

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (2 risultati)

affittarla. allegri, 36: e' par che l'appigionasi lievin qualche volta

il credito alle case vote, ma e' non è per tanto che le non

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (1 risultato)

intelligenti, applaudono a quello che e' non intendono. marino, 7-183:

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (1 risultato)

un altro a sé eguale in resistenza, e' lo solleverà per altrettanto spazio. f

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (1 risultato)

latini, rettor., 63-17: e' si conviene che l'azione si tramuti

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (1 risultato)

appoggiarsi. idem, 244: quando e' siano disarmati, e che si appogge-

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (4 risultati)

e non era cavai, ma nondimeno / e' non se gli poteva appor magagna,

iusti per fare parere al populo che e' sieno in errore. idem, iii-270:

alcuna di quelle, non sarebbe però ch'e' n'avesse scienzia; ma sarebbe per

alcuno, entran subito in gelosia che e' non ridondi in lor pregiudizio, e

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (2 risultati)

disporre. machiavelli, 744: appostorno e' congiurati che certe trave che si trainavano

genza, e videlo ch'e' tolse due pani di burro. m.

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

foco; / sopr'essi batton forte e' lor focili, / e fanli apprender tutti

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (4 risultati)

era cosa singolare in costui lo studiar ch'e' faceva più con gli occhi che con

tommaseo [s. v.]: e' s'è apprensionito perché gli hanno detto

il suo male, come uomo ch'e' fu di gran giudizio e fortemente apprensivo

.. il re guardò alla liberalità ch'e' nemici ebbono confidandosi alla sua persona.

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (4 risultati)

— santo, di qualunque cosa e' vuole. orsino, iii-289: fermato

nel giardino, cortesemente gli domandò chi e' fossero. s. bernardino da siena,

a notte scura, / di lei e' non potevasi saziare. 14.

le mosche vanno appresso al mele, e' lupi alla carogna, e le formiche al

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (1 risultato)

bontate / più conformato e quel ch'e' più apprezza / fu della volontà la

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (1 risultato)

decapitare; però che tra l'altre cose e' mi diede fuori della porta parecchie bastonate

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (1 risultato)

, sì, de quegli. / e' srebbe appuntamente il fatto mio. buonarroti il

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (5 risultati)

lippi, 6-74: mi par ch'e' suoni / il nostro tabellaccio del senato

nostro tabellaccio del senato; / sicché e' mi fa mestier ch'io t'abbandoni,

né quadra. cellini, 626: e' si piglia un ferro, fi quale è

luogo gli angoli, che pur che e' non sieno tanto appuntati, che spuntati da

oro per ciascuno per ogni volta ch'e' ne mancheranno, da esserne appuntati per

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (3 risultati)

le sue girandole per venire a colorire e' suoi disegni e le appun- tezze del

colassi! giugne ben presto, / perché e' non paghi il sabato appuntino. a

come di uno che suona: benché e' non suoni così appunto, ad ognuno

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (1 risultato)

appena mai si partono del convito ch'e' non si lagnino almanco tacitamente, dicendo:

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

: voglio a ogni modo veder se e' mi vuol prestare dieci ducati per aprire

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

ultimo fuoco,... di rosso e' divien giallo, tanto giallo che egli

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (2 risultati)

de li suoi pulcini: che se e' pulcini dell'aquila non guardassero fisso ne'

modo si cibano. savonarola, i-47: e' ti bisogna fare come dice santo augustino

vol. I Pag.608 - Da ARANCIO a ARARE (1 risultato)

per la vallea, / forse colà dov'e' vendemmia ed ara. simintendi,

vol. I Pag.615 - Da ARCA a ARCA (2 risultati)

ma eziandio l'arche e le camere e' celiai. deledda, ii-6: le

lì nel marmo stesso / 10 carro e' buoi, traendo l'arca santa. idem

vol. I Pag.616 - Da ARCACCIA a ARCAICO (2 risultati)

spezia tutta insieme con poca virtù, e' quali sono arca d'invidia l'uno de

, leziosa. tommaseo, iii-446: e' pareva in amore un coso tra il

vol. I Pag.620 - Da ARCHIA a ARCHICEMBALO (1 risultato)

, 19-34: -caveremlo. e quando anche e' non si cavi / io ho provvisto

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (2 risultati)

in architettonica, e in quella che e' chiama attiva e particulare: l'architettonica

di poi fabbrica la casa (secondo che e' può) tale quale nel pensiero dispose

vol. I Pag.624 - Da ARCHITTERIGIO a ARCI (1 risultato)

quello [a icaro], mentre che e' slave e tartariche, basche, latine

vol. I Pag.626 - Da ARCIABATE a ARCIERE (1 risultato)

g. m. cecchi, 10-3-1: e' son parecchi anni ch'io lo so

vol. I Pag.627 - Da ARCIFANFANO a ARCIONE (2 risultati)

colpo di loro saette ferivano i cavalli e' cavalieri. idem, 9-32: il re

io monti in arcione, / ched e' sarebbe tròppo gran partito / combattere a cavai

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (1 risultato)

vessino in tavolette sacre d'arcipresso, perché e' pensava che elleno dovessero essere più durabili

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (3 risultati)

ch'i'fui conte ugolino, / e' questi è l'arcivescovo ruggieri. boccaccio,

di magunzia subitamente fosse levato ciò che e' teneva nella turingia e nella sassonia.

g. villani, 8-35: e acciocch'e' saracini non potessono risaettare sopra i suoi

vol. I Pag.631 - Da ARCOBALENARE a ARCOBALENO (1 risultato)

o vero dosso, di questo cerchio e' fissa la lucentissima stella di venere.

vol. I Pag.632 - Da ARCOBALESTRO a ARCTOPITECI (1 risultato)

prontezza. pulci, 7-43: e' si volgeva come un arcolaio / a'sa-

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (2 risultati)

fui discosto tre miglia, che e' mi pareva che lo stomaco mi ardessi,

mi sentivo travagliato di sorte, che e' mi pareva mil- l'anni di

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (2 risultati)

egli, preso dallo sfrenato amore, e' nonne ardisse di fare. petrarca, 40-7

. savonarola, iii- 491: e' quali [ministri] non s'ardiscono dirli

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (2 risultati)

dante, par., 33-79: e' mi ricorda ch'io fui più ardito /

causa dallo ardore del sole, e' non è dubbio che li laghi, stagni

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (1 risultato)

ed arenosi. alberti, 66: dove e' veggono il terreno tufoso, arrido

vol. I Pag.643 - Da ARGENTALE a ARGENTINO (1 risultato)

argento lo vestisse tutto, sì ch'e' paresse d'argento. baldini, 4-104:

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (1 risultato)

: di questa pace [tra'pisani e' sanesi] furono mallevadori...

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

hanno l'ariento vivo sotto piedi, e' non si possono fermare. gli ingannati,

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (1 risultato)

firenzuola, 554: e a cagione che e' fussero [gli occhi] muniti e

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (1 risultato)

era mio pure. idem, v-47: e' fu, senza dubbio, da molti

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (3 risultati)

che... della signoria di rimini e' sarebbe erede divenuto. tasso, 11-21

, da l'angelo a dio: che e' sia di bisogno essere nella natura questi

nuovi squittinì. sacchetti, 10-27: e' non si può essere savio, se

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (2 risultati)

villani, 8-76: ma i lombardi e' toscani, come savi e maestri di

per dieta e per altri argomenti, ch'e' medici facessono o sapessono trovare, non

vol. I Pag.651 - Da ARGUZIA a ARIA (3 risultati)

canz., no: tra l'erba e' fior venir me vide / a lo

negli ornamenti ha sollicita cura / ched e' non passin la ragion dovuta, / fuor

, non era tanto largo, ch'e' cavalli non stessono all'aria dal mezzo

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (2 risultati)

noi per eccellenza forse propriamente diremo, e' s'intende della buona. 5

piacevole, perciocché pare che in vecchiezsa e' pigliasse un'ariaccia di volti spaventata e

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (1 risultato)

e quei fabbri che battono il ferro e' paiano i ciclopi fabbricatori del fulmine di

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

delle armi mercenarie antiche in exemplis sono e' cartaginesi. idem, 277: più presto

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

arno; et in questo istante dimostra ch'e' si dia a l'arme; e

vol. I Pag.664 - Da ARMA a ARMAMENTARIO (1 risultato)

si potesse veder dentro l'uomo, e' si conoscerebbe che gli è propriamente un vaso

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (1 risultato)

. giov. cavalcanti, 368: e' comandò grandissimo numero di fanti per armare

vol. I Pag.666 - Da ARMARIA a ARMATO (2 risultati)

, acconciarsi. machiavelli, 681: e' conviene che voi vi armiate in modo

puglia piana. machiavelli, 25: e' svizzeri sono armatissimi e liberissimi. tasso

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (2 risultati)

di gennaio, e di marzo hae e' pomi maturi. dopo lui fioriscono l'armeniaca

pomi maturi. dopo lui fioriscono l'armeniaca e' peschi. mattioli [dioscoride],

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (2 risultati)

del come e del quando, e che e' si furono messi in arnese di

il quale fanno l'amie, ciò è e' vasi dove sono le api o vero

vol. I Pag.676 - Da AROMATISMO a ARPEGGIO (1 risultato)

e fecerli ima ricca sepoltura: / e' santi clergi l'aromatiz- zaro, /

vol. I Pag.677 - Da ARPEGGIO a ARRA (3 risultati)

di corpo bruttarono le mense de'troiani e' cibi rapirò. boccaccio, iv-197:

, i-20: manucano a giesù la croce e' chiodi, / e gli beono il

tolta una mannaia a due tagli, e' taglia le dure porte e 11 ferrati

vol. I Pag.678 - Da ARRABATTARE a ARRABBIATO (2 risultati)

e' giuramenti e le promessioni de'giovani, non

quelli, che erano arrabbiati, stringevano e' denti e fremevano. e cristo andava

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (1 risultato)

. fioretti', 1-19: arramata, ch'e' son tordi. qui n'atterra due

vol. I Pag.681 - Da ARRANDELLATAMENTE a ARRECARE (2 risultati)

l. salvioti, 19-29: e' par che tu / non sappi ancor che

ci ammonisce che l'uomo muoia siccome e' può, e ch'egli arrappi ciò

vol. I Pag.682 - Da ARRECATO a ARREMBARE (1 risultato)

corti spesso straniere. carducci, 176: e' t'han diserto i più gentili arredi

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

gli arrendatori delle entrate pubbliche, che e' fosse fatto loro qualche grazia.

vol. I Pag.686 - Da ARRETARE a ARRIBISCIARE (1 risultato)

figur. pulci, 13-41: e' ci sarà degli altri arreticati, / che

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

-7: e sì per l'utile ch'e' bolognesi traevano della stanza del legato in

vol. I Pag.688 - Da ARRICCIATO a ARRICCIOLATO (4 risultati)

il capriccio. simintendi, 1-110: e' capelli s'arricciarono per la gelata paura.

ciesare vide e udio questa maraviglia, e' fue ispaventato e tutte le membra gli tremaro

pulci, 5-39: la barba tutta arricciata e' capegli, / gli orecchi parean d'

opere dispregia, se ne ritornò dove e' cenavano. barilli, 2-116: sulle

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

i panni, e trovando, ch'e' non arrivavano, entrarono tutti in gran

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (2 risultati)

ad arrigo. gelli, iii-14: se e' non fosse il bene ch'io voglio

idem, 449: e parendoli che e' fusse sì male arrivato, che poca,

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (4 risultati)

, levando i capi e le gambe e' piedi e le code, arrocchiandogli per mezzo

s. bernardino da siena, 789: e' miei cittadini sanesi stanno troppo grassi,

stima, più diritti, più averi ch'e' non merita; o, se li

firenzuola, 403: con una voce arrogante e' dimandò il mio padrone, dove egli

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (3 risultati)

divino giudicio di dio, ch'e' pisani avessono quella disciplina per la loro

sto, chi va? -la qual voce e' suoi emoli l'ascrissono a grande arroganzia

di poter fare ordinamenti, stanziamenti, e' capitoli crescere e menomare, arrogere e

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (2 risultati)

le terre e 'l mondo, e' comi dell'ultima luna quasi essere spariti.

: non ti dubitare, / ch'e' non infragne d'amor lo scudiscio.

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (2 risultati)

volta faccendo un ballo, cantando laude e' nostri religiosi, uno di quelli vecchi

fiasco del vostro buon vin vermiglio; ch'e' si vuole alquanto sollazzar con suoi zanzeri

vol. I Pag.702 - Da ARRUFFONE a ARSENALE (2 risultati)

acqua n'arrugiada le vie le piazze e' verzieri. bencivenni, 4-22: questo albero

venezia, quando con quella vogliono impeciare e' legni, l'inverno, quando non

vol. I Pag.704 - Da ARSILE a ARSURA (1 risultato)

sementa et radice in terra intorno dove e' vollono e feciono gran danno d'arsione e

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (2 risultati)

catuno di per sé quale arte o mestiere e' vuole fare, e a quella il

arte della lana..., e' mi conviene ragionare dello stato. ariosto,

vol. I Pag.707 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

i'fui percosso in guisa / ch'e' medesmi porian saldar la piaga, / e

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (2 risultati)

bianchissimi marmi? machiavelli, 21: e' grandi... quando non si

li artefici che lavorano in casa sua, e' non gli paga mai, e se

vol. I Pag.710 - Da ARTERIOSCLEROSI a ARTICOLATO (1 risultato)

e arto in greco significa orsa: e' latini la nominano settentrione. boiardo,

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (1 risultato)

si mantiene con tutte le voci dove e' si trova. varchi, v-142: i

vol. I Pag.712 - Da ARTIERE a ARTIFICIALE (1 risultato)

, rettor., 34-1: l'arti e' magisteri che in cittadi si fanno,

vol. I Pag.713 - Da ARTIFICIALITÀ a ARTIFICIO (1 risultato)

.. che i bastimenti più artifiziati e' le barche a vapore. d'annunzio,

vol. I Pag.715 - Da ARTIGIANELLI a ARTIGLIERIA (1 risultato)

vigorosamente alle artiglierie, che i bombardieri e' soldati di munizione avevano abbandonati. soderini

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (1 risultato)

saette ed altre cose che gittavano giù e' nimici, pensò di fare uno instrumento

vol. I Pag.717 - Da ARTO a ARUSPICINA (1 risultato)

, con fermi suoi patti, / e' semi, sparti a'raggi d'arturo,

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

. morelli, 464: i peccati nostri e' loro hanno fatto patire disagio a loro

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (1 risultato)

in sul furto; / ch'e' non ci aria campati l'uovo della /

vol. I Pag.723 - Da ASCIALE a ASCIUGAMANO (1 risultato)

domattina asciolver meco, ché io voglio ch'e' migliacci sien vostri. lorenzo de'

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (1 risultato)

vedrai così asciutto e pulito, com'e' s'era innanzi al tuffare. tasso,

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (1 risultato)

voglia ch'io non perda il tempo e' passi; / poi rimanghi a l'asciutto

vol. I Pag.730 - Da ASFISSIARE a ASILO (1 risultato)

e tisichi. salvini, 34-41: e' vi sarà un lettuccio infino al cubito

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

, ch'à questa natura che dov'e' cade una volta non vi toma l'altra

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (3 risultati)

par che la coda conosche / quando e' non l'ha, ché sei mangian

asinel conosce allor la coda / quando e' non l'ha. poliziano, i-25:

se egli gli altrui beni lavora, e' viene d'altra parte chi lavora i suoi

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (3 risultati)

degli olivi si caricano di migna, e' si può stare ad aspetto di piena

retro ognuno assale; / ma quando e' vien dinanzi, e'fa men male.

/ ma quando e'vien dinanzi, e' fa men male. cellini, 1-17 (

vol. I Pag.741 - Da ASPIRINA a ASPRELLA (2 risultati)

où, che è negativa, se e' vi si mette l'accento circonflesso coll'aspirazione

egli ebbe detto quel che volle, / e' cominciò a minacciarlo aspramente. guicciardini,

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

per natura il luogo era stretto, e' passi aspri e forti, da tenergli poca

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (3 risultati)

io non credea. idem, 192-46: e' pare che qui siano le saliere di

, chi ne tenea la briglia / assaggiò e' colpi de la lor tempesta. lippi

! assaggiatori d'indici e di frontespizi, e' mi paiono il cuoco che in mercato

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

coraggioso molto. idem, 182-3: e' sono molti già stati, che avendo invidia

vol. I Pag.747 - Da ASSALITO a ASSALTARE (1 risultato)

assalisca il re e noi distrugga, e' conviene ched elli sia savio e ched

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (1 risultato)

tossolina che io avevo stamane; ch'e' non sarebbe stato punto a proposito ch'

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (1 risultato)

o assassino. savonarola, iii-193: esalta e' ribaldi e gli assassini e dice:

vol. I Pag.752 - Da ASSECCHIRE a ASSEDIO (3 risultati)

g. morelli, 403: nella morte e' lasciò la duchessa e lui de'principali

112: vedendo torme de'loro cavalli, e' credevano che cavalieri tossono venuti a soccorso

continua vigilanzia attendea alla sua disfazione, e' per uno piccolo spiraculo ragguardava il suo

vol. I Pag.753 - Da ASSEDUTO a ASSEGNARE (1 risultato)

che danno i falliti per assegnamento quando e' fanno l'accordo fino all'intero pagamento.

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (3 risultati)

d'oro. caro, 9-1152: e' non è, turno, / questa la

altra cosa, donde... e' potessero viversi. baretti, ii-57: il

roba e 'l caldo della giovanezza, e' diventò il più assegnato uomo del mondo,

vol. I Pag.755 - Da ASSEGNATO a ASSEMBLEA (2 risultati)

re, i duca, i conti e' gran baroni / di grecia fecer grande

. allegri, 83: udirei volentieri ch'e' si leggesse [il sonetto] la

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

. fatti di cesare, 209: e' templi rimasero voti lungo tempo; li

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (1 risultato)

di credito e di alcuna qualità, che e' le tenesser basse, che non potesser

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (2 risultati)

mescolata con unguento e olio rosato fa e' capegli neri. cellini, 1-35 (98

rovente una tegola, in su la quale e' messe su una buona menata di assenzio

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (1 risultato)

busone da gubbio, 113: ma brundisbergo e' suoi si provveggiono, e nello stretto

vol. I Pag.761 - Da ASSESSORIA a ASSETTAMENTO (2 risultati)

alla liberalità ch'e' nemici ebbono confidandosi alla sua persona,

cecchi, 16-22: questo senso ancor ch'e' ci quadri molto, ha però un

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (1 risultato)

6-4-3: vi so dire che s'e' vi vedeva, che voi mi assettavate bene

vol. I Pag.763 - Da ASSEVARE a ASSICURANZA (2 risultati)

cellini, 1-68 (165): e' mi pareva mill'anni di dare assetto

cibo. pataffio, 8: e' mi rispose: piaccionti i baccelli? /

vol. I Pag.764 - Da ASSICURARE a ASSICURARE (1 risultato)

avere strumenti tali onde possiamo assicurarci ch'e' ci dicano il vero non solo delle massime

vol. I Pag.765 - Da ASSICURATA a ASSICURAZIONE (2 risultati)

alcuno di loro o che arà avuto inimici e' populi, o, se arà avuto

qui tocchiamo una gran botta / ma e' si va lenti al pagare. arrighetti,

vol. I Pag.767 - Da ASSIDRIRE a ASSIEPATO (3 risultati)

si dette. landino, 349: come e' cieli assiduamente si girano intorno a dio

cose antiche, intorno alle quali tutti e' giorni che mi avanzavano del mio lavoro

tagliano i velenosi sterpi, le spine e' pruni e gli sconvolti bronchi che, a

vol. I Pag.768 - Da ASSILE a ASSIOLO (1 risultato)

, non cincischia, / tal ch'e' nemici per paura assillano. 3

vol. I Pag.771 - Da ASSISTITO a ASSOCCIARE (2 risultati)

.). varchi, 18-2-317: e' si erano disfatti tutti i tetti dell'opera

lo minore numero che vi sia; e' non può venir se non in un modo

vol. I Pag.773 - Da ASSOCIAZIONISTA a ASSOLCATO (1 risultato)

g. m. cecchi, 437: e' vollono / assodarvici ben, ch'e

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (1 risultato)

volgar.], 15-50: coloro e' quali avevano affondato e assolidata la mente

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (1 risultato)

mestieri il confessare che nel trovare ch'e' ci farà tali cose o fatte, o

vol. I Pag.780 - Da ASSORDITO a ASSOTTIGLIAMENTO (4 risultati)

] che sopra le montarono la disposizione e' movimenti de'cieli e degli astri per

il detto di caio lucullo, che e' non conviene che un uomo nobile fosse

si legarono insieme così indissolubilmente, ch'e' divennero una semplice e indissolubile unità.

che, quasi insensibile e mutolo diventato, e' rarissime volte parlava. segneri, i-198

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (1 risultato)

adosso ed évi tanto assueto che quando e' gli è presso uno altro odore simile non

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (2 risultati)

del bene universale e gloria di tutti e' cristiani, hanno al pontificato colui assunto

nel quale uficio non prima assunto, che e' fece prendere messer rinieri. lorenzo de'

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (1 risultato)

scarpelletto augnato,... ma e' vuole avere la sua asta della lunghezza

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (2 risultati)

ai piedi ansa e rifiata: / e' la sogguarda curvo su l'astile.

per astio e per inveggia, / com'e' dicea, non per colpa commisa.

vol. I Pag.790 - Da ASTRATTAGGINE a ASTRATTO (1 risultato)

andrea da barberino, ii-118: ma e' conviensi piegare un poco a lui,

vol. I Pag.792 - Da ASTRINGENTE a ASTRO (3 risultati)

stesso non sapeva più in qual mondo e' si fusse. lorenzino, 218:

figliuolo ad accusare il padre in caso che e' cerchi di occupare la tirannide della patria

] che sopra le montarono la disposizione e' movimenti de'cieli e degli astri per quella

vol. I Pag.793 - Da ASTRO a ASTROLOGICO (1 risultato)

penserebbe che se tolomeo rinascesse, che e' si fusse per porre a sedere. garzoni

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (1 risultato)

gli assaltasse; in modo che tutti e' franciosi vi furono presi e morti. idem

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (1 risultato)

, né sono astute a trovare le vie e' modi per li quali i furtivi diletti

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (1 risultato)

f. giambullari, 272: comandò che e' fusse rivestito onoratamente di drappi moreschi,

vol. I Pag.797 - Da ATEISTA a ATIMIA (1 risultato)

egli una vivanda di lenti, la quale e' chiamano ateram, a certi santi uomini

vol. I Pag.799 - Da ATMOSFERICO a ATOMO (1 risultato)

dice epicuro. savonarola, iii-69: e' [i filosofi] dicevano che questo mondo

vol. I Pag.800 - Da ATONALE a ATREPLICE (1 risultato)

che rafredino... sì come e' borraci, bietola, borana, atrebici e

vol. I Pag.801 - Da ATREPSIA a ATROCEMENTE (1 risultato)

], 25-9: ecco come discrive e' loro atrocissimi mali. firenzuola,

vol. I Pag.802 - Da ATROCIA a ATTACCAMENTO (1 risultato)

conversione è indietro. cantari, 325: e' con amor parlava lamentando: / -

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (3 risultati)

1-68: do vranno tutti e' cancellieri... fare alcune listre di

l'attaccare il morso, particolarmente dov'e' s'abbattano in cosa dura. manzoni

io ce 'l trovo [cecco] e' può darsi per morto, / s'io

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (2 risultati)

. villani, 8-49: il capitano e' suoi cittadini... senza voler

, che una disposizione necessaria, acciocch'e' pigli l'oro, che per altro non

vol. I Pag.805 - Da ATTACCATAMENTE a ATTACCATURA (2 risultati)

: costoro benché da principio paia ch'e' si peritino, ben tosto fannosi impronti e

, i-373: e le braccia si fabbricarono e' gomiti

vol. I Pag.806 - Da ATTACCHINO a ATTALENTARE (3 risultati)

2-2-66: può farlo, caso ch'e' ci vegga attacco, governan dosene con

del mondo e vedere e le città e' modi e'reggimenti e le condizioni de'luoghi

e vedere e le città e'modi e' reggimenti e le condizioni de'luoghi; e

vol. I Pag.807 - Da ATTAMENTE a ATTEA (1 risultato)

volgar. [crusca]: ma veramente e' si sapea ammi- serare e attapinare e

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (3 risultati)

, com'è usanza degli attempati, e' non la voleva s'ella non era

. delle pruove de'loro amanti, e' si trovava bene spesso che il giovane era

era stato avanzato dal frate, ancorché e' fusse un poco più attem- patello,

vol. I Pag.810 - Da ATTEMPERATO a ATTENDERE (1 risultato)

attende, / non cortese, ch'e' l'ha da natura. compagni, 2-27

vol. I Pag.811 - Da ATTENDIBILE a ATTENERE (3 risultati)

fuorono eletti, / e poi ch'e' si chiamaro, attesi come. idem,

attesa. ottimo, ii-52: e' dice tale salire per allegoria, che è

menon discese giù con alto fuoco, e' volgimenti del nero fumo attenebrar © lo

vol. I Pag.812 - Da ATTENTAMENTE a ATTENTARE (5 risultati)

.. se tu non lo atterrai, e' non si disfarà il mondo, e

idem, 2-79 (440): e' merita più di quello che tu gli hai

dei santi barlaam e giosafatte, 51: e' m'è avviso che questo fatto attiene

avuti col papa: la qual cosa come e' m'ebbe dimandato più di due volte

lo conoscete: uno prete, come e' cerca d'avere più che fiorini cento

vol. I Pag.815 - Da ATTEONIDI a ATTERRARE (1 risultato)

, iv-1-109: mario poi, che iugurta e' cimbri atterra, / e 'l tedesco

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

b. cavalcanti, 2-287: e' pare a aristotele che l'iperbole universalmente

vol. I Pag.823 - Da ATTIZZAFUOCO a ATTO (1 risultato)

aizono, / casca nel collo, e' satiri lo rizono. pallavicino, 1-361:

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

signore mio, el quale, secondo e' filosofi, se'prima causa, a

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (3 risultati)

ogni altro, di lega fra annibale e' cartaginesi da una parte e filippo re di

potessi voi questo disegno prima / che e' mettessi in atto. b. segni,

che in greco son detti spdcnara perché e' vi s'imita gli agenti, che in

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (1 risultato)

: lasciata la città, noi attomianti e' campi spesso siamo soli. b

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

. fioretti, xxi-927 (17): e' vide una luce mirabile la quale attorniava

vol. I Pag.832 - Da ATTRAVERSATA a ATTRAVERSO (1 risultato)

era caduto, / e gli uomini e' cavalli attraversati, / tal che miraeoi sarebbe

vol. I Pag.835 - Da ATTRIBUTO a ATTRITAMENTO (1 risultato)

; per attribuzione di bene saria quando e' ti donassi qualche cosa; e però allora

vol. I Pag.838 - Da ATTUFARE a ATTUTARE (3 risultati)

così per l'opposito, sollevati ch'e' sono [i liquori] in quel primo

, non solamente ritornano al grado dond'e' si partirono, ma s'abbassano sotto

atutar follia. guittone, ii-213: ch'e' veggio spesse via / per orgoglio atutare

vol. I Pag.839 - Da ATTUTIMENTO a AUDACEMENTE (2 risultati)

fugita, male non odiato da ciascuno quanto e' merita. aucldere (auzìdere)

., 1-1: le gloriose pompe e' fieri ludi / della città che 'l freno

vol. I Pag.840 - Da AUDACIA a AUDITORE (3 risultati)

. idem, conv., ii-hi-i: e' da sapere chi e quanti sono costoro

a l'audienzia, e fa stare e' cittadini là quattro ore per aspettarlo.

potenzia auditiva per udire, e questo sono e' fini loro, a'quali queste potenzie

vol. I Pag.842 - Da AUGNATURA a AUGURE (3 risultati)

prudenti gli augumentano, da qualunque principio e' si nascano. idem, 197:

impedisce la virtù augumentativa, massimamente se e' cominciano [ecc.]. 2

per virtù di queste colonie, o e' crescevano spesso città di nuovo, o le

vol. I Pag.843 - Da AUGURIARE a AULA (2 risultati)

la ricchezza], / e gli auguri e' prodigi va notando. castiglione, 230

ah non sapete voi / l'auguriaccio ch'e' fanno? = voce dotta,

vol. I Pag.845 - Da AUMENTATIVO a AURA (1 risultato)

. poliziano, st., 1-72: e' suoi crin biondi e crespi all'aura

vol. I Pag.846 - Da AURA a AUREO (1 risultato)

, st., 1-92: quivi cupido e' suoi pennuti frati, / lassi già

vol. I Pag.850 - Da AUSILIATORE a AUSTERO (1 risultato)

eserciti certi ordini di aruspici, ch'e' chiamavano pul- larii. garzoni, 1-401

vol. I Pag.851 - Da AUSTORIO a AUSTRO (3 risultati)

: ma, ritornando a'cedrati, e' mi nasce qualche dubbio che questi per avventura

, io gliele scriverei a patto ch'e' mi scrivesse quelle d'italia...

., e a patto ancora ch'e' mi soffrisse antigallico, com'io gli

vol. I Pag.859 - Da AUTOPORTATO a AUTORE (2 risultati)

, e croniche e autori, le geste e' fatti de'fiorentini. boccaccio, i-455

alberti, 102: arei io caro che e' miei s'ausassero co'buoni auctori.

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

ricolo e 'l suo male stato, e' correrebbe con avaccézza alla penitenza.

vol. I Pag.867 - Da AVANTIERI a AVANZARE (2 risultati)

maravigliato, e tanto più nel sentire ch'e' fece poi dal colonnello le maniere de'

d'eloquenzia avanzante tutti gli uomini, e' quali io udito avevo. serdonati,

vol. I Pag.869 - Da AVANZATA a AVANZATO (2 risultati)

: se tu non hai a morire, e' ti avanzerà roba, perché ne resterà

cose antiche, intorno alle quali tutti e' giorni che mi avanzavano del mio lavoro

vol. I Pag.870 - Da AVANZATORE a AVANZUME (2 risultati)

d'avanzo. firenzuola, 659: e' sarà ver d'avanzo: voce di popol

dal maestro sovrano... allorché e' formò l'anima dell'universo, de'cui

vol. I Pag.871 - Da AVARAMENTE a AVARO (1 risultato)

e però gli uomini santi fuggono sempre e' danari e lo oro come uno serpente

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (3 risultati)

vedove, un poco ava- retta, e' dubita, che come ella intendesse che egli

ape. leonardo, 2-125: e' si pò assimigliare la virtù della

a scoprir quello avello, / là dove e' par che quella voce s'oda.

vol. I Pag.874 - Da AVENTINO a AVERE (5 risultati)

g. m. cecchi, 22: e' m'avvenne / una disgrazia grande:

giamboni, 124: crescendo la pecunia, e' cresce l'amore di piue avere:

proprietà lui avessi stati o fussi potente, e' domerebbe e abbasserebbe e'principi. bembo

fussi potente, e'domerebbe e abbasserebbe e' principi. bembo, 1-231: ond'io

13-14: abbiamo di buon luogo, e' nostri nimici volere venire in quello luogo

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (2 risultati)

tenuti buoni. idem, 628: e' si appressa il tempo che io arò

un medicamento. baretti, ii-106: e' mi duole l'averti a dire che quanto

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (2 risultati)

, / povero mio bello, / e' ci bisogna aver gli occhi al pennello.

idem, inf., 12-105: e' son tiranni, / che dier nel sangue

vol. I Pag.878 - Da AVERNALE a AVIDO (2 risultati)

pestiferi. marchetti, 2-400: ch'e' si chiamino avemi, il nome è

bossolo cosifatto, che tuttavia mi pareva che e' si mancasse. berni, 19-63 (

vol. I Pag.881 - Da AVORNIELLO a AVVALLATO (1 risultato)

avvallarono i cappucci, e l'imperadore e' suoi li ricevottono con molta festa.

vol. I Pag.884 - Da AVVEDIMENTO a AVVEDUTO (2 risultati)

folto bosco. machiavelli, 63: e' mi pare bene che costoro non si

; ché egli è sì avveduto, ch'e' prevede gl'incerti avvenimenti. cavalca,

vol. I Pag.885 - Da AVVEGNACHÉ a AVVELENARE (1 risultato)

. c., 3-4-1: avvegnadioché e' bisogni... di mirare ed eleggere

vol. I Pag.886 - Da AVVELENATO a AVVENEVOLE (1 risultato)

. ebbe podere di vendere la città e' suoi cittadini. segneri, i-405: il

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (3 risultati)

bucherato il fegato e le budella, che e' non mi vien da mano a dir

egidio romano volgar., iii-2-18: e' conviene che quellino che vogliono o debbono

barlaam e giosafatte, 49: e come e' si fuggia, sì s'avvenne per

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (4 risultati)

ha dolcezza;... finalmente e' se le avviene ogni cosa maravigliosamente.

cosa maravigliosamente. grazzini, 3-2-33: e' v'ha dentro una certa maestria,

imperio cognobbe la sua grande forza, e' pensossi, essendo in italia, andare

iii-2-18: quellino che ordinare le leggi, e' l'ordinare in generale, e delle

vol. I Pag.891 - Da AVVENTORE a AVVENTURA (2 risultati)

accontamene, / che facevan le donne e' cavalieri; / battaglie e giostre e

l'altre signorie vanno per redità, e' pare ch'elle vadano per avventura e

vol. I Pag.892 - Da AVVENTURA a AVVENTURIERO (1 risultato)

giov. cavalcanti, 29: e' vedevano i suoi uomini avventurare la loro

vol. I Pag.894 - Da AVVERATO a AVVERSATIVO (3 risultati)

] pare che sia reggere e placare e' moti dell'anima appetente, e sempre

/ e io pregava iddio di quel ch'e' volle. / rotti fuor quivi e

e sassi. machiavelli, 876: e' sono di tre generazioni uomini: cioè buoni

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (5 risultati)

cecchi, 166: ma avvertite, e' potre'sì non essere, / com'essere

avvertito seco, e non crediate ch'e' sua disegni vi abbino a colorire e'fatti

ch'e'sua disegni vi abbino a colorire e' fatti. buonarroti il giovane, 9-140

], e parere un contadino quando e' va a città la prima volta,

altri. sassetti, 133: le spezierie e' zuccheri e l'altre sì fatte mercanzie

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (2 risultati)

/ capitai, vi so dir, come e' vuol essere, / giovan, sano

il campo, e avvicendare i cittadini e' forestieri. ovidio volgar., 2-33:

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (1 risultato)

paesi, donde sapevano i mori ch'e' non erano per tornare in italia,

vol. I Pag.901 - Da AVVILITO a AVVILUPPATO (2 risultati)

da lor sì forte avviluppato, / ched e' non è nessun sì gran prelato /

pancia acciocché, avendosi a morire, e' si muoia a corpo pieno. -r

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (1 risultato)

armare. g. morelli, 378: e' s'erano avvinazzati per modo ch'egli

vol. I Pag.903 - Da AVVINGHIARE a AVVISAMENTO (1 risultato)

: ai buoni battaglieri... e' conviene avere senno ed avvisamento e prodezza ed

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

vincere i signori, e le città, e' popoli d'italia. boccaccio, iv-120

vol. I Pag.905 - Da AVVISATORE a AVVISO (1 risultato)

g. villani, 10-108: dappoich'e' fiorentini ebbono novelle della morte del duca

vol. I Pag.906 - Da AVVISO a AVVITICCHIARE (1 risultato)

... e non presono avviso ch'e' detti ortali erano tutti affossati e sanza

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (4 risultati)

10-6: degli avvoltoi sono più eccellenti e' neri. e'nidi di loro nessuno

degli avvoltoi sono più eccellenti e'neri. e' nidi di loro nessuno mai trovò,

mondo. ma è falsa opinione: fanno e' nidi in altissimi massi. leonardo,

. m. villani, 11-4: e' ne piace di fare un fascio di molte

vol. I Pag.915 - Da AZZAROLO a AZZOLLATO (1 risultato)

scritti degli antichi],... e' si credono farli parere più vaghi a'

vol. I Pag.916 - Da AZZOPPAMENTO a AZZURRIGNO (1 risultato)

il disio dell'azzuffarsi, mové sé e' suoi, i quali con dovuto ordine e

vol. I Pag.918 - Da B a BABBAGIGI (1 risultato)

, / che non sa né men e' quel che si dica, / che vuol

vol. I Pag.919 - Da BABBALÀ a BABBUASSO (2 risultati)

una volta, che l'ha 'ntesa. e' mi venne dettogli una sera nell'orecchie

, che come n'è domandato, e' dice: « bambo a napi ».

vol. I Pag.920 - Da BABBUCCIA a BABELICO (1 risultato)

cantava col naso. lippi, 5-1: e' ci son uomin tanto babbuassi, /

vol. I Pag.921 - Da BABESIA a BACAROZZO (1 risultato)

dire confusione: roma ha confuso tutti e' vizi insieme, ella ha confusa tutta

vol. I Pag.922 - Da BACATICCIO a BACCALÀ (2 risultati)

cibele... collo enfiato corno, e' tamburi, e'rallegramenti, e l'

. collo enfiato corno, e'tamburi, e' rallegramenti, e l'urlare delle bacche

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (3 risultati)

ben vestito e onorato da molti, e' si pensò che fusse qualche gran bacalare

ha più lunghe e larghe foglie; e' medesimi in un'altra generazione chiamano questa

chimenti gli ha fatto grazia. - e' si vuol porvi una imagine per rizzarvi un

vol. I Pag.924 - Da BACCANO a BACCARÀ (1 risultato)

vasari, ii-626: insieme consultarono che e' dovesse fare intorno alle mura di quel

vol. I Pag.925 - Da BACCARE a BACCELLONE (1 risultato)

questo barbogio / di filippo, che e' m'ha messa sozzopra / la casa

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (1 risultato)

g. morelli, 362: e' corse la terra e fessene signore a

vol. I Pag.928 - Da BACCHIATA a BACHECA (3 risultati)

broda; / io schiaccerò la carne e' nervi e l'osso, / quand'io

: domandò falseron più volte come / e' s'intendea con orlando e 'l marchese;

orlando e 'l marchese; / e quando e' crede averlo per le chiome, /

vol. I Pag.929 - Da BACHECO a BACIARE (3 risultati)

. firenzuola, 501: e come e' fusse di verno e il freddo grande,

fusse una favilla di fuoco; laonde e' vi miser sopra di molte legne secche e

dal bozzolo. pascoli, 1241: ed e' muggire alla campagna i grilli / ode

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (1 risultato)

vide molto volentieri / e corse, come e' lo vide, abbracciarlo: / «

vol. I Pag.932 - Da BACINELLA a BACINO (1 risultato)

al petto. idem, 2-14-62: e' non portò mai lancia il giovanetto, /

vol. I Pag.933 - Da BACINO a BACIOZZO (2 risultati)

, e saluta gli non conosciuti monti e' non conosciuti campi. idem, 1-128:

con il bacio? pulci, 24-42: e' m'incresce tu ciurmi carlo mano,

vol. I Pag.934 - Da BACIUCCHIA a BACO (3 risultati)

firenzuola, 501: e come e' fusse di verno e il freddo grande

fusse una favilla di fuoco: laonde e' vi miser sopra di molte legne secche

gambe...: fin tanto ch'e' si mantien baco, attende solamente a

vol. I Pag.935 - Da BACO a BADA (3 risultati)

, 20-93: mettetegli quel bacucco, ch'e' non sia conosciuto. viani, 10-216

. firenzuola, 95: avanti che e' si venisse alle conclusioni, e'la

che e'si venisse alle conclusioni, e' la tenne a bada parecchi giorni. lorenzino

vol. I Pag.936 - Da BADA a BADARE (4 risultati)

gabbie addosso, che parevo el geta quando e' tornava dal porto con e'libri

quando e'tornava dal porto con e' libri di anfitrione; pigliavo el meno dua

, 193: non gli sendo renduti e' conti bene, perché lui non si intendeva

2-70 (423): quella faccia e' non si conosce se l'è di uomo

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (1 risultato)

per il suo damo: non ch'e' mi badasse punto più del dovere, ma

vol. I Pag.938 - Da BADARELLA a BADIA (2 risultati)

di dio, l'abate lo domandò se e' voleva stare con altrui. pulci,

l'abate assai dubioso aspetta: / e' monaci, che 'l fatto ancor non

vol. I Pag.941 - Da BAGAGLIONE a BAGATTELLA (1 risultato)

i bagascioni tuoi in su'crocifissi; e' convienne che tua madre il sappia. c

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (3 risultati)

da marcirsi, e intisichire; / e' si suol dir persecuzion fratina? /

desso, e vi so dire che s'e' vi vedea, che voi mi assettavate

un bagattin. pulci, 2-25: come e' fu l'alba, ciascun si levava

vol. I Pag.943 - Da BAGHERINO a BAGNANTE (2 risultati)

fanti francesi che v'erano dentro che e' sarebbono puniti come mimici del re e

ho io stamani intorno agli occhi? e' mi par avere i bagliori che non mi

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (1 risultato)

fermo il burchiello quando gettava la rete. e' gli venne preso con la rete un

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (3 risultati)

baia, come fanno i fanciulli quando e' veggono le maschere, gridando dicevano:

stato un capo di quelle sette che fanno e' duchi. vasari, iii-5x2: io

vuole il marguttin la baia: / e' va lor tra le gambe per dispetto,

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (1 risultato)

1. nelli, 19-3-10: e' non mi rest'altro, per venirne a

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

guarito malore provenne che indi in poi e' crescesse di una natura malinconica ed acre

vol. II Pag.6 - Da BALENATO a BALENIO (3 risultati)

pel colpo traballa; / e come e' vide balenar dodone, / se gli accostava

/ posto che 'l dove e' non sapesse bene. molza, ix-574:

. allegri, 46: ma s'e' balena a secco, / o pur tuona

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (4 risultati)

... a'quali aggiunse le piove e' baleni mescolati a'venti, e'tuoni

piove e'baleni mescolati a'venti, e' tuoni e le saette. filippo degli agazzari

il baleno agli occhi nostri, che e' non viene il tuono?...

intoppa. firenzuola, 757: se e' fussero umori maninconici, o frenesia,

vol. II Pag.8 - Da BALESTRA a BALESTRARE (2 risultati)

andare egli imitando la natura il più che e' poteva, fece in uno di que'

tesi in me a guisa di balestra, e' pareva dire: donna, sii felice

vol. II Pag.9 - Da BALESTRATA a BALESTRONE (1 risultato)

signor mio, prendete tasta, ch'e' nimici vi sono dinanzi a rincontro »

vol. II Pag.10 - Da BALESTRONE a BALÌA (3 risultati)

memoria, 0 antichi, vedeste mai e' fanciullini quando fanno e'balestrucci, e

antichi, vedeste mai e'fanciullini quando fanno e' balestrucci, e vanno a cavallo in

balestrucci, e vanno a cavallo in su e' cavalli de la canna co la spada

vol. II Pag.11 - Da BALIAGGIO a BALIATO (2 risultati)

uomo cattivo. pulci, 17-30: e' non ci va due mesi, che in

fortuna, che porti sopra a tutti e' signori la signoria..., tu

vol. II Pag.12 - Da BALILLA a BALISTICO (3 risultati)

pulci, 22-230: brunetta gli ordinò dove e' s'armassi / e impose al balio

con sua forza prese il detto balio e' suoi famigli, e in dispetto del re

gagliardo. firenzuola, 613: e' si cominciorno azzuffare. e perché

vol. II Pag.95 - Da BASTAGIO a BASTARDELLA (3 risultati)

, cioè portatori, e tolsono noi e' nostri arnesi. ser giovanni, 30:

, e dié loro bere e mangiare quantunque e' vollero. piovano arlotto, 200:

, ella giu dicò che e' fusse venuto il tempo di potersi vendicare;

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (1 risultato)

di maniera scoreggiato il cervello, ch'e' m'ha... fatto metter una

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (2 risultati)

sia; / se non vi venne, e' basta che son morti. sannazaro,

, o dalla sua suocera, basta che e' l'ebbe. caro, 15-i-231:

vol. II Pag.98 - Da BASTASO a BASTEVOLE (6 risultati)

firenzuola, 663: basta, basta, e' non bisogna adesso scialacquare tanta filosofia.

se vuole o se non vuole? e' mi basta la vista, se le nozze

quella tempesta contro all'arbore, ched e' cadde e 'l vento se nel portò

veicoli, overo carrette, nelle quali e' romani sacerdoti e le vergini vestali portavano

le vergini vestali portavano quasi a processione e' loro sacri. 2.

ti sono bastevoli secondo lo tuo stato e' tuoi passati. sannazaro, 4-81:

vol. II Pag.99 - Da BASTEVOLEZZA a BASTIONATO (1 risultato)

tal lingua, bastevole a trattare e spiegar e' concetti di tutte le facoltadi. d

vol. II Pag.101 - Da BASTONABILE a BASTONCELLO (5 risultati)

con provviso / di rodersi un po'e' basti. varchi, v-48: di chi

vegurto vuol provarsi; / ma quando e' vide morgante che cala / il gran battaglio

, vessare. guicciardini, 229: e' medici, per la potenzia avuta nella

nostro, erano uno instrumento col quale e' potentati inimici nostri ci potevano più facilmente

cristiani, / se dio vi salvi e' bastoni e le mani. boiardo,

vol. II Pag.103 - Da BASTONIERE a BATACCHIO (3 risultati)

almeno essere un bastone da fare alzare e' cittadini per schifarlo. giusti, iii-372:

grezzo. pulci, 21-36: come e' fu in terra questo fastellaccio, /

d'un suo bastonaccio; / ma e' prese un salto che parve

vol. II Pag.106 - Da BATTAGLIA a BATTAGLIA (2 risultati)

me che passi battaglia, con la qual e' fa de'fatti l'un dell'altro

in combattimento. pulci, 21-24: e' destrier son, come lor vezzeggiati:

vol. II Pag.107 - Da BATTAGLIANTE a BATTAGLIO (1 risultato)

, 203: tutti conviene che periscano e' vili e non savi battaglieri. egidio romano