Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: due Nuova ricerca

Numero di risultati: 71564

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

concetto minimo, che contiene gli altri due, a e b, il che prima

vol. I Pag.2 - Da A a A (3 risultati)

sposa novella. idem, iv-2-232: le due barche, giunte a un gomito del

64): un fratello del morto, due suoi cugini e un vecchio zio,

del letto d'un moribondo... due consanguinei deponevano un aratro. idem,

vol. I Pag.3 - Da A a A (10 risultati)

al luogo dov'erano le donne a due balestrate, veggendo il casamento dalla lunga

. pavese, 5-19: era a due passi dalla casa del salto e non

idem, par., 21-107: tra'due liti d'italia surgon sassi, /

giulìa, / la villa della qual forse due miglia / era a gambassi.

, 1 (13): tutt'e due a un tratto avevan detto. [

d'una mirtea macchia escon secrete / due tortorelle mormorando a'baci. card-ucci,

arcivescovo. menolla, e fece a due mesi una fanciulla. m. villani,

barberino, 1-214: e prese a due mani la spada, e menò sì grande

7-41: getta lo scudo ed a due mani afferra / la spada ch'è

al padrone, e rispondendo, a due mani, ai saluti de'commensali.

vol. I Pag.4 - Da A a A (15 risultati)

ch'a gran fatica si ne troverebbero due cotali amici chente fuoro costoro. idem,

, iv-1-883: cingevano la valle quieta due corone: la prima di colli tutti

mandarono via. ariosto, 7-31: e due e tre volte il dì mutano veste

(52): prestò l'argento a due marchi di guidardone... e

in presto [= prestito], a due marchi di guadagno. g. villani

del chiuso / a una, a due, a tre, e l'altre stanno

monte con dolce cantare, / a due e tre e quattro se n'andaro.

. -a uno a uno, a due per due, a due a due,

-a uno a uno, a due per due, a due a due, ecc.

uno, a due per due, a due a due, ecc. novellino,

a due per due, a due a due, ecc. novellino, 84 (

, 29-83: ventiquattro seniori, a due a due / coronati venien di fiordaliso

29-83: ventiquattro seniori, a due a due / coronati venien di fiordaliso. g

, 186: i monaci, a due a due, con l'abate a capo

186: i monaci, a due a due, con l'abate a capo,

vol. I Pag.5 - Da A a A (3 risultati)

valorosa donna usato a tórsi da dosso due, che contro il suo piacere l'

11 (203): si fermò su due piedi... a contemplare anche

nella tristizia di licurgo / si fer due figli a riveder la madre, / tal

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (6 risultati)

dicono, che le son tutt'a due giù distese senza nessuna grazia.

al piede il loro diametro è quasi due metri, sul capitello la tavola dell'abaco

capitello la tavola dell'abaco è larga due metri e mezzo. 2. archeol

dov'oggi è fiorenza, sì avea due ville. dante, inf., 15-62

roberto, 186: i monaci, a due a due, con l'abate a

: i monaci, a due a due, con l'abate a capo, scendevano

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (5 risultati)

della bella giara nuova, spaccata in due. tombari, 2-12: le donne a

abbacchia. pirandello, 8-271: da due giorni era cominciata l'abbacchiatura delle olive

triennio. pirandello, 8-271: da due giorni era cominciata l'abbacchiatura delle olive

ojetti, ii-338: il biroccino a due ruote, col cestone dietro,

dietro, da dove talvolta facevano capolino due abbacchi color di crema e di rosa

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (3 risultati)

quanto sia utile geometria: le quali due sono scienzie acte e piacevoli agl'ingegni

nell'aritmetica ordinaria è cosa verissima che due volte cinque fa dieci, tre volte

: ma nell'abbaco dell'aritmetica pastorale due volte cinque fa tre, e tre

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (1 risultato)

vi fosse la sua luce accecante tra le due file di case sotto il tunnel,

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (4 risultati)

un cane. faldella, iii-131: i due cani... si precipitarono l'

se non sbaglio il commento, con due o tre abbaia 12-8-641:

voce... tutto erodoto, due volte tucidide..., e due

due volte tucidide..., e due volte il proclo sovra il timeo di

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (4 risultati)

spazio dei grandi casamenti si adattano tra i due spioventi e l'ultimo piano della casa

riceveva luce da un abbaino coperto da due tegole di vetro. beltramelli, iii-795:

un chiamare alla lunga, l'abbaio di due cani da pagliaio. = deverb

pirandello, 6-411: avrebbe preso a due mani lo strapunto di paglia abballinato in

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (3 risultati)

maravigliosa. g. gozzi, 1-103: due meschini vizi, abbandonamelo di sé e

nostre finestre non avevano vetri, ma due tele di canape: egli ne tolse

re circasso tutto s'abbandona / a due man sopra un colpo disperato. idem,

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (3 risultati)

dopo parecchi abbandoni e ritorni che i due finirono col mettersi a fare vera vita

. svevo, 5-368: le misi due dita sotto al mento e la guardai lungamente

fossi io, a quest'ora saremmo due mendicanti. quasimodo, 75: donne

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (1 risultato)

passare in uno sfondo d'acque abbarbagliate due bianchissimi cigni. abbarbaglio, sm.

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (2 risultati)

, 1126: nel traslato: s'abbaruffano due scrittori, e si dicono cose che

incontro a tristano, e dannosi due grandissimi colpi. boccaccio, i-87: e

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (1 risultato)

pesa] ha poc'acqua, si guada due miglia in circa più abbasso, vicino

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

chiamato qui l'opposizione, che per due dì si credette distrutto e annichilato.

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (7 risultati)

nella via pubblica ed abbattendosi ad essi due porci..., come se

favellare in gergo. castelli, i-250: due giorni dopo, abbattutomi di nuovo con

abbatté a guardare nell'istesso tempo per due, l'uno convesso e l'altro concavo

mai imparato che ci erano in natura due modi da formar voci e canti soavi,

ad avere tra la comitiva del patriarca due scarpellini..., fu dato a

sono abbattuto a dovere stimare ed amare due persone di ret- tissimo cuore. bacchetti

in figura, dicendo: ecco là due che combattono, e combattendo, alla

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (1 risultato)

. un vaso: le anse erano due colombe che vi si abbeveravano. barilli,

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (2 risultati)

. (abbiètto). tecn. collegare due parti di uno strumento mediante una bietta

ove impiega da un'ora e mezzo a due ore per l'abbigliamento della mattina.

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (9 risultati)

. riunione, in una sola, di due azioni giudiziarie, fra di loro affini

furono abbinati '; 'si abbinino le due cause '. beltramelli, i-101: [

: venne l'uso di abbinare le due devozioni e le immagini dei due santi sulle

le due devozioni e le immagini dei due santi sulle case. = voce

. derivata dal lat. bini * a due a due ', diffusasi nella lingua

lat. bini * a due a due ', diffusasi nella lingua curiale delle province

abbinato2, sm. filato composto da due fili avvolti insieme sulle spole di trama

, le varie sinonimie italiane. quelle due parole sono registrate dall'alberti, come

quando li vide abbiosciarsi sulle gambe come due ubriachi. 2. figur.

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (2 risultati)

. incontro, convegno (fra due o più persone, per discutere);

non fu questo il solo abboccamento di que'due personaggi; né lucia il solo argomento

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (2 risultati)

con una mezza voluta, lasciando nelle due testate l'abboccatura per le labbra.

aver abbocconato e inghiottito uno uomo in due bocconi, che era caduto in mare

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (3 risultati)

: temo di far cosa superflua mandandole due novelle, che forse sapranno: ma è

tanto per vivere ma per seminare bastò loro due anni abbondevolmente. bembo, 1-125:

sm. accostamento bordo a bordo di due navi per combattersi. rigutini-cappuccini, 2

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (2 risultati)

ii-238: le navi senza vele, con due prue, possono sempre dinanzi abbordare.

considera avaria semplice, e ciascuna delle due navi sopporta il danno che ha sofferto

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (3 risultati)

..., intra'quali furono due robe di porpore abbottonate con bottonature d'oro

idem, iii- 227: uno o due giorni a me non basterebbero per abbozzare

salvare i suoi, / compose quei due distichi abbozzati. caro, 8-657: stavan

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (3 risultati)

buttai giù più d'uno in questi due anni. svevo, 5-212: l'aveva

teseo abbracciar la man distende / una e due volte, ed una e due la

e due volte, ed una e due la tragge / senza nulla toccar che 'l

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (1 risultato)

di merlo che picchiettan la terra come due bacchette col tacco degli scarpini accollati precisi

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (1 risultato)

di nizza bianco di peso di quintali due libre trentotto e a lui diciemo a perpignano

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (4 risultati)

frequenza a una data sollecitazione variabile fra due limiti estremi. 4. ott.

): una barella, sulla quale due monatti accomodavano un poverino, per portarlo

[ediz. 1827 (588): due monatti racconciavano un poveretto...

fermava a dormire a san mauro, due miglia discosto, dove sopra un suo podere

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (6 risultati)

penai tutta una sera per accomodare que'due versi, e gli mutai in cento modi

un'occasione d'esercitarne [di uffici] due altri, che s'era imposti da

lasciava mai sfuggire una occasione di esercitare due altri uffici ch'egli si era imposti da

che rifletteva la luce, s'accomodò due volte i capelli. 6. disus

accomodare nel tegame colle su'ulive, due filze d'uccelli che non finivan mai

m'accomodo sulla traversa d'un barcone: due uomini ai remi, un giovanotto,

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (1 risultato)

palazzeschi, 4-301: a tutte e due, ora, sorrideva di accompagnare quella

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (3 risultati)

signora angelica, / poss'io dir due parole? -perdonatemi / i'sono accompagnata.

sacchetti, 214-8: fatto ragionamento con due contadini, che spesso lo accompagnavano a

2-845: lo accompagnano un contrabbasso e due violini falsi, con gli archetti ornati

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (6 risultati)

solista. ojetti, ii-105: a due passi dal pianoforte dell'accompagnatore egli [

per suo servizio, ed accompagnatura continua, due mazzieri. botta, 5-365: pareva

né solamente fecero la pace, ma di due città una, accomunando il regno.

. botta, 4-597: accomunate questi due corpi [la nobiltà ed il popolo

in fondo ad ogni sentimento che accomuna due creature umane, cioè che ravvicina due

due creature umane, cioè che ravvicina due egoismi. idem, iv-2-550: stando noi

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (3 risultati)

, 1-79: ridusse a castelli due monasteri collocati acconciamente alle ali estreme della

: sieno poi invitate per ciascuna vergine due oneste matrone... con acconciamenti convenevoli

l'oste il men cattivo acconciar per li due compagni, e fecegli coricare. idem

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (1 risultato)

dell'acconciatore, che avendo mutato le due prime rime dell'ottava, si dimenticò di

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (3 risultati)

, iv-151: e in ciò mi seguiranno due acconci: l'uno è che sola

tutti fregiati. boccaccio, i-179: le due giovani vestite di sottilissimi vestimenti sopra

limitare della porta, in mezzo de'due cani. buti, 1-5: conciò

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (1 risultato)

tradurre o qui o a bologna i miei due libri in inglese. idem, ii-38

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (15 risultati)

con la sciabola. nievo, 263: due dare soddisfazione, appagare.

: se una sostanza sembrava partecipar di due altre, se ne formava il nome coll'

ne formava il nome coll'accoppiamento dei due rispettivi vocaboli. bettola, 244: il

. vallisneri, i-164: benché questi due diligentissimi scrittori credano che vi sia il

affiancandole a giunte pari e corrispondenti, due o più colonne visive o due o

corrispondenti, due o più colonne visive o due o più colonne sonore. l'accoppiamento

y elettr. collegamento istituito fra due circuiti elettrici che permette il trasferimento di

coppia cinematica; oppure gli accoppiamenti di due o più macchine fra di loro.

, salvo che una certa vita alcuni due accoppiante, o di accoppiare appetente,

. mettere in coppia, disporre a due a due; unire insieme (due persone

in coppia, disporre a due a due; unire insieme (due persone,

a due a due; unire insieme (due persone, due animali, due oggetti

; unire insieme (due persone, due animali, due oggetti); riunire,

(due persone, due animali, due oggetti); riunire, congiungere (

12-22: ordinare che fosse otto priori, due per quartiere,... accoppiandoli

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (4 risultati)

di figli / ti fa contento, e due fiate ancora / sotto l'italo ciel

deledda, ii-1040: il sapere che quei due si amavano dentro la sua casa,

: nell'ippica, puntata fatta su due cavalli partecipanti alla stessa corsa, per

i suoi occhi divennero per più giorni due vivi fiumi. manzoni, 329

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (2 risultati)

senza spiacevolezza; e molte voci di due sillabe cotale accorciamento sostengono mal volentieri.

per l'ascelle, / e i due piè della fiera, ch'eran corti,

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (6 risultati)

superbia... si puote in due modi considerare. petrarca, iv-3-101:

su 'l timpano, l'acuta ne dà due, tal che amendue vanno a ferire

1-360: i medici non le accordano due anni di vita. svevo, 3-825-:

fu loro detto ch'egli era presso a due dì, ch'egli avea accordato toste

liuto con una campana: mettere insieme due cose incompatibili. sacchetti, 11-56:

savi consigli, che accordatamente gli diedero due suoi vecchi amici. botta, 40-ii-515:

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (7 risultati)

colori. magalotti, 21-124: similmente due minugie d'ottone accordate all'unisono,

giacca di chincilla tanto squisitamente accordata alle due perle grige e tiepide del suo sguardo

mus. l'intonare allo stesso diapason due o più strumenti musicali, o voci:

nuca scendevano sui paternostri scarniti del dorso due code di capelli morelli, che sembravano

che stavano fra loro d'accordo come due anime in un nocciolo. panzini, iii-186

. tommaseo-rigutini, 124: conciliansi due passi d'autori, dimostrando che nulla

trova in essi; mettere d'accordo due opinioni che non siano naturalmente conformi, è

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (1 risultato)

fase: accordo che si verifica allorché due moti armonici di eguali centro e periodo

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (2 risultati)

, inf., 13-118: ed ecco due dalla sinistra costa, / nudi e

esci. invocazionefatto io con molta accortezza nelle due ultime sere. pan 2

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (3 risultati)

. pascoli 329: « fatemi dir due messe, una per maso, /

. le quali impediscano l'accostamento tra gli due vasi. buommattei, 29: se

bisbigliò qualcosa. palazzeschi, i-7: le due ragazze... non avrebbero saputo

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (6 risultati)

fatto principe. salvini, 39-i-94: due origini veggio essere assegnate all'amicizia;

accosterassi alla moglie sua: e saranno due in una carne. idem, i-151:

a lucrare, detratte le spese di due uomini che vi 'bisognano, chiamati

. / sì accostati all'un de'due vivagni, / passammo, udendo colpe della

2-708: l'uscio di strada, a due battenti, che la sera si chiudeva

occorrono al servizio della treccia delle cavalle due pastori: uno per toccarle, cioè

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (1 risultato)

. panzini, ii-73: conviene stare due giorni in barca, accovacciati entro la brulla

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (3 risultati)

, per dio, non sa accozzar due righe da cristiano. manzoni, pr.

s'accozzò, e furono circa a due mila uomini da cavallo. bisticci, 357

per la strada, a caso, come due goccie d'acqua giù d'un pendìo

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (3 risultati)

spiccar carne che giungesse al valore di due crazie e non più. segneri, iv-348

le volte che sul mondo si presentano due opinioni avverse, pur che siano entrambe alquanto

è certo a priori, che nessuna delle due è vera. e. cecchi,

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (4 risultati)

il triste gioco: accucciata presso le due creature parlava a entrambe sullo stesso tono

.. accudisce ai vestiti per le due stagioni dell'anno. fracchia,

strada; lunga. dove tutt'e due s'accucciarono. panzini, 11-666:

acculava, alzava e scoteva una delle due zampine davanti. calvino, 1-233:

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

scoprire quale sottile correlazione esistesse tra le due accuse. -pubblica accusa: il

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (2 risultati)

verbo consulo consulis; lo qual verbo ha due significazioni, cioè: una di dimandar

(dell'ordine terebintali), comprendente due generi, di cui uno è l'

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (4 risultati)

quando non si è più che in due amici, egualmente sventurati, ah sì!

: il dolce e l'acerbo / di due anni a lui dissi, a lui

ufficio d'occhi e di palpèbre fanno / due nespole acerbette. saba, 308:

verdognoli a grappoli pendenti, frutto di due samare (acheni alati): suole

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (1 risultato)

scende all'uom la coscia / i due tendini franse e l'osso ch'altri /

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (4 risultati)

i-521: in croce in mezzo di due ladroni il crocifissero, schernendolo e dandogli

m. villani, 9-97: questi due giovani li furono assegnati in parte di

acetolièra, sf. neol. le due ampolle gemelle dell'olio e dell'aceto

o dal freddo o dal misto di questi due... nella cosa fredda e

vol. I Pag.121 - Da ACETUME a ACHIRO (1 risultato)

una specie d'acheronte, da pensarci due volte prima d'attraversarlo, ma al ritorno

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (4 risultati)

corno del doge di venezia, con due ali verso la fronte, che pendono

orecchie, e fuori della testa con due cornette, come d'una luna crescente.

, d'aver con niente più che due o tre goccioline d'un certo suo

un braciere. idem, 6-77: due bottiglie,... dalle quali esalava

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (1 risultato)

è muto di luce; e sono questi due accidenti, il tacere e tesser muto

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (1 risultato)

sf. composto chimico (costituito di due atomi di idrogeno e uno di ossigeno

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

viva, che non si può cavare braccia due in profondo, che da catuna parte

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (13 risultati)

acqua, era riuscito. -tra due acque: nel centro d'una massa

d'una massa d'acqua, fra due strati d'acqua. galileo,

la quale non solamente si fermasse tra le due acque, ma non si potesse senza

], si vedevano tralucere infra le due acque. bocchelli, 1-iii-716: l'acqua

in cupa ombra opaca. lento fra due acque... sorgeva [il corpo

-figur. navigare, nuotare fra due acque: cercare di non compromettersi.

che se vi ripugnasse e volesse nuotare fra due acque, prevedeva che la protezione del

si destreggiò in modo da navigar tra due acque. -stare tra due acque:

tra due acque. -stare tra due acque: agire rettamente senza cedere a

di certo, ma in tutti e due i sensi. -acqua morta,

acqua morta. tombari, ii-202: diede due o tre forti scodate, si lanciò

a velie tri... risciacquati per due miglia continue da un rovescio d'acqua

in letto, non mancava di farsi due volte la croce. nieri,

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

: egli non le aveva scritto che due o tre lettere, nei casi più urgenti

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

-il diavolo e vacqua santa: a indicare due termini assolutamente inconciliabili. de marchi

pillole], sì ne distemperate una o due d'acqua di fiori di nepitella,

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (6 risultati)

latte disfiorato e colato alla quantità di due emine, vale a dire di circa a

emine, vale a dire di circa a due libbre, colla giunta dell'acqua mulsa

ancora a fare la scelta tra le due sorta di acque tinte, il signor

è composta da un atomo di ossigeno e due di idrogeno pesante o deuterio: si

, verso l'acquacetosa. qui le due ragazze presero l'autobus e noi risalimmo

e certe luci squaderna, che paion due fanali di galea. g. gozzi,

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (5 risultati)

ugni con acqua d'orzo, e dopo due ore lava con l'acqua della crusca

tutto nero... gli occhi erano due smeraldi che avevano incastonato al centro un

acquacchiati. redi, 16-iii-300: in due vasi di vetro pieni d'olio, immersi

vasi di vetro pieni d'olio, immersi due lombrichi grossi, e vi dimorarono ventiquattr'

il giro delle panche; monetine da due centesimi cadevano con leggero tintinnio nei bicchieri

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (3 risultati)

in piazza la pietra cotta, ed annaffiarla due volte al giorno. 3

da un tavolo di legno, o da due sci: trainato a grande velocità da

equilibrio, reggendosi con la mano a due redini fissate alla parte anteriore dell'acquaplano

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (3 risultati)

capricorno e aquario, che sono quelli due che quando il sole si truova in essi

., 6-30: il calamento è di due fatte, acquatico e di monte;

superficie del nostro globo è distinta n due massime parti, cioè nella terrestre e nell'

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (4 risultati)

, 2-33: egli ora vedeva le due figure acquattate nel vicolo, e ne

targioni pozzetti, 12-7-247: passati questi due giorni di copiosa acquatura, si seguita

in quantità minore, ma proporzionatamente, due o tre volte il giorno.

, 674: un soldo di pane, due di salato ed uno d'acquavite per

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (6 risultati)

6-314: giunti alla lanterna tutti e due alzarono il capo per salutare il guardiano

l'umore liquido che riempie le due camere dell'occhio, quasi inodoro, insipido

un guscio di noce tenessi, dentro due goccie d'inchiostro...; e

con acquerello; che si fa mettendo due gocciole d'inchiostro in tant'acqua,

per colorire disegni; e si fa mettendo due gocciole d'inchiostro in tant'acqua quanta

-perché non bevete? -aggiunse, facendo passare due dita di acquerello da una bottiglia bianca

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (3 risultati)

egidio romano volgar., ii-3-16: sono due maniere di beni, l'uno d'

, 28 (483): qui, due migliaia, mettiamo, d'affamati più

mi ricorda / ch'io vidi le due luci benedette. maestro alberto, 67:

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (2 risultati)

iii-491: c'era la portinaia centenaria con due pupille acquose. pirandello, 7-888:

gli occhietti semichiusi nulla vedono. due rigonfi acquosi, sottolineati da occhiaie fonde

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (1 risultato)

carattere basico, formato dall'unione di due anelli benzenici con uno di piridina:

vol. I Pag.140 - Da ACRINIA a ACROMATICO (4 risultati)

invisibile. bontempelli, 4-370: come due ballerini o due acrobati alla fine dell'esercizio

, 4-370: come due ballerini o due acrobati alla fine dell'esercizio, caddero

abbozzano acrobazie. palazzeschi, i-80: due seggioline minime e un minuscolo sofà che

un vostro amico,... voglia due telescopi acromatici (ché cosi si chiamano

vol. I Pag.141 - Da ACROMATINA a ACUIRE (1 risultato)

: erba rizomatosa, con frutto cereo, due o tre foglie bi- tripennate,

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (3 risultati)

punte. viani, 14-68: due spigoni di ferro battuto aculeano la forca

(16): « e troviamo due stelle che sono chiamate aculeus scorpionis, onde

i cani. tozzi, i-51: due cipressi accanto, scuricci e acuminati.

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (4 risultati)

dalle beffe. piovene, 2-18: due espressioni vi si alternavano [nel volto

bellissimo e forte, e nella destra due saette, l'una d'oro, e

una tossa... e fia da due capi lunga e acuta. poliziano,

: a tutte tore dovemo combattere con due vizii, cioè contra la gola e contra

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (3 risultati)

'l timpano, l'acuta ne dà due, tal che amendue vanno a ferire unitamente

) a sesto acuto: formato da due archi di cerchio che si incontrano in

: s'affannava a battere con le due mani, una sopra gli acuti e una

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (3 risultati)

215): ismontati adunque i due giovani e nell'alberghetto entrati primieramente i

8 (130): fece venire avanti due di quei tristi, diede loro ordine

8 (125): e tutt'e due, in punta di piedi, vennero

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (1 risultato)

ignudo. beltramelli, i-50: aveva due occhietti di adamitica ingenuità, infitti a

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (2 risultati)

. moretti, i-476: i primi due anni infruttiferi denunziavano, purtroppo, mancato

convenienza più intera. si può aggiustare due cose alla meglio; ma più difficile

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (3 risultati)

): coloro che, in que'due giorni, s'erano addati a urlare

[crusca]: more sono di due maniere,... ma non

la virtù dell'erbe s'addebolisce dopo due o tre anni. = deriv

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (3 risultati)

incastrare a dente; è l'unire due pezzi di legname a dente, in terzo

domenichi [plinio], ii-1034: hanno due braccia con due congiunture, e forficine

, ii-1034: hanno due braccia con due congiunture, e forficine addentate. baldinucci,

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (4 risultati)

colpi fatte dall'avversario, ridotta dai due terzi in giù della lama a guisa

ii-259: si traduceva non più di due periodi di cornelio nipote, né c'

cantoni, 699: finalmente farai appendere due buone corde ad un'ottima trave di

. galileo, 1-213: voglio che due piglino un lume per uno,..

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (5 risultati)

vi dall'/; ci accorgeremmo dei due punti e dei punti e virgola.

lo smalto della bordura è diverso dai due lati; bordato addestrato del tale metallo o

addestratrice de'corpi, avea presso gli antichi due difetti. 2. chi durante le

metti la data. scrivi: addì due aprile 1912. addiacciaménto, sm.

dietro. boccaccio, i-146: a'due cavalieri che appresso gli stavano,..

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (3 risultati)

, 4-5 (427): i due giovani si maravigliavan forte di questo addimandare

,... / non dispensare o due o tre per sei, / non

hanno i rosai bassi, sono di due sorte. idem, iii-638: danno fuori

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (6 risultati)

: fece [il giudice] venire due buoi di mezzo giorno, quando il

, addio. boccaccio, i-9: i due amanti pensosi, teneramente dicendo: «

tornar della primavera. palazzeschi, 3-11: due mesi dopo io mi trovava dalla parte

un sarcofaco una indimenticabile, e rappresenta i due coniugi che si stringono la mano per

abbreviare quegli addii ridicoli se prolungati fra due vecchi coniugi. d'annunzio, iv-1-264:

crestina rossa, e addio pace, i due galli s'azzuffano e si cavano gli

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (2 risultati)

era un garzoncello maggiore di me di due anni e che dimostrava un ingegno ed

che si fa separando i capelli in due parti. = deriv. da

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (1 risultato)

791: è necessario che, mescolandosi tali due moti insieme, ne risultino per le

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (6 risultati)

ministro dabormida più generoso si ostinava nei due articoli addizionali, cavour soppresse articoli e

assistenza, da applicarsi nella misura di due centesimi per ogni lira dei seguenti tributi erariali

calcoli più complicati quanto l'addizione « due e due fanno quattro ».

complicati quanto l'addizione « due e due fanno quattro ». 2.

, 2-8: e per gara feciono due calif, e l'uno calif di-

robbi / m'apparvero splendor dentro a due raggi, / ch'io dissi: -o

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (3 risultati)

alla turca. baldini, 4-191: due tribune più riccamente addobbate sorgono davanti al

[pane] può considerarsi distinto in due specie totalmente diverse, cioè in semplice o

agg. lat. duplus * doppio, due volte tanto '(cfr. addoppiare

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (1 risultato)

coro dua pergami, e che quegli sarebbono due grande opere, e sarebbono gloria di

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (5 risultati)

. l. salviati, ii-1-226: due l, e due n, nella pronunzia

salviati, ii-1-226: due l, e due n, nella pronunzia converrà ch'avessero

parlatore addoppia il suo conto e dice due volte insieme. l. salviati, ii-1-220

quale addoppiaménto, col por la stessa lettera due volte allato allato per entro il corpo

, e sanno, verbo, così con due. = deriv. da addoppiare

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (6 risultati)

uno, per lo secondo due, per lo terzo quattro. giov.

far passare l'una dietro l'altra due file di soldati, che prima formavano un

delle file de'soldati, quando di due contigue di fronte una passa dietro l'altra

ordini, i quali se prima erano due, con questa mossa diventan quattro.

4. tess. mettere a doppio (due fili, per farne uno solo)

-quando con una sol'opra si contentan due. = comp. da a

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (2 risultati)

edificio sembra non avere altri abitatori che noi due. baldini, i-641: e così

mannelli sul campo e di addossarvene altri due, poi di condurre appaiate sulla sodaglia

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (6 risultati)

]: addossato, in araldica dicesi di due animali rampanti co'dossi l'uno

rivolti: e così pure di due figure poste in palo, che abbiano la

in ver l'altra: perciò diremo 'due leoni addossati ', e *

leoni addossati ', e * due chiavi addossate '. addossatura,

, 3-27: si ritrovava tutt'e due le eredità addosso. papini, 27-789

con quello ampliare assai, ne seguita due beni; l'uno, che facilmente non

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (2 risultati)

d'una o di più cose fame due, e allora quella cosa tale vien ad

di giustiniano. = deriv. da due. adducataménte, avv. dial

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (5 risultati)

verga, 1-438: andò a rinchiudersi nelle due stanze, adducendo il pretesto di un

preso moglie adducendo che le donne sono due volte care. 6. rifl

: la scultura è rozza; ma le due figure sotto il basso arco della porta

conviene toccare [i tropici] in due luoghi oppositi; il quale, quando il

1-23: se fosser gli occhi tuoi due fonti vive, / mai non potrebbe

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (1 risultato)

1 terreno in comune '(tra due villaggi): dal lat. mediev.

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (2 risultati)

che si oppone allo scorrimento reciproco di due superfici a contatto. tommaseo [s

7. medie. saldatura o concrescenza di due superfici vicine per mezzo di fibrina (

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (4 risultati)

con l'arresto da sei mesi a due anni... colui che, indipendentemente

, si fermò ad aescare sopra le due giovani che non faceano figliuoli.

che si esercita tra le molecole di due corpi diversi posti a contatto. tommaseo

per tenere saldamente unite le superfici di due corpi, l'una all'altra (

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (3 risultati)

, ormai. ojetti, i-58: due inginocchiatoi di velluto rosso adesso un po'

21-10: adesso adesso / ci starete voi due, poltroni indegni, i disse il

un lato in comune e gli altri due giacenti sulla stessa retta. in un

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (1 risultato)

saponosa formata d'ammoniaca e dei soliti due acidi margarico ed oleico. =

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (2 risultati)

fervide le occhiate, / l'oppon due vetri, acciò che 'l suo folgore /

l'adirato. tommaseo-rigutini, 2003: due amanti sono adirati, non irati tra loro

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (1 risultato)

ingombra, / quanto d'un vel che due begli occhi adombra. crescenzi volgar.

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (2 risultati)

da un rammarico. fracchia, 475: due occhi neri e vivi, una bocca

adonare2). nel quattrocento l'interpretazione dei due passi danteschi divenne incerta; cfr.

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (2 risultati)

raona, e le corone di quelli due regni. berchet, 226: che dolor

: nell'arte è di bisogno adoperare due ragioni di pennelli: cioè pennelli di

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

colla balia insieme pazientemente più anni i due garzoni in casa. idem, dee.

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (1 risultato)

quello adora / come a chi gli ha due vite date a un'ora. castiglione

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

fresco e sincero fatto apposta per adomare due fila di denti lucidi piccioletti ed uniti

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (3 risultati)

delle principali razze europee, diffusa sulle due sponde del mare adriatico: presenta cranio

le fiamme ardenti, / con due sembianze spaventevoli e adre, / morte vuol

linguistico che indica il contatto tra due lingue di cultura che si influenzano reciprocamente

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (2 risultati)

pirandello, 5-143: ormai da circa due mesi si trascinava così la loro relazione

. negri, 2-781: vi son pure due corti laterali, interne: di forma

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (1 risultato)

fé la rea / adulatrice lingua e fra due stecchi / stringer, che ritirar non

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (4 risultati)

giudicassero a morte lei, e li due adulterini figliuoli. d'annunzio, iv-1-539

la pena è della reclusione fino a due anni nel caso di relazione adulterina.

adultero tigre, onde commisto / di due varie nature e di duo semi /

ga gliardo, fra le due età, rivelava il vigore adulto, giunto

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (5 risultati)

cose. d'annunzio, iv-1-911: le due madri tesero le braccia, agitarono le

[il falco]... con due zampe aduste come due ferri da calza

.. con due zampe aduste come due ferri da calza. ojetti, ii-125:

ii-588: ei parla, e tra due legni / tesse la chiara paglia / come

: a dì 8 aprile 1362, alle due ore del dì, essendo l'aria

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (3 risultati)

. campanella, i-1-122: quando spirano due venti contrarii, azzuffandosi insieme, si voltano

si voltano in giro, come fanno due onde d'acqua ne'luoghi stretti,

28-211: le sue passeggiate solite eran due: al museo egiziano per guardar le mummie

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

dovuto atterrare in territorio jugoslavo e i due aviatori erano stati arrestati da quelle autorità

vol. I Pag.190 - Da AEROPOSTALE a AFA (3 risultati)

aereostatico, a cui fossero state attaccate due gambe, e sul quale fosse stata

della diversa concentrazione di ossigeno in due lati diversi dell'organo (l'organo si

aeroturbina, sf. motore a due cilindri per aeroplano. = comp

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (6 risultati)

a viticcio semplice accompagnate alla base da due stipole piuttosto grandi; fiori gialli e

, per cui richiede l'uso di due paia di lenti: uno per la

d'oro che vuol saggiare, fa le due tracce, da toccarsi poi coll'acqua

: consideravo mentalmente... i due disturbi cerebrali più terribili per un uomo

consiste nell'indovi- nare da alcune definizioni due termini di cui l'uno si ottiene

i capelli corti e batté sulla nuca due colpetti affabili. silone, 5-49:

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (5 risultati)

invitarsi sui piani della chiavarda e stringere due o più pezzi insieme, son fatti girare

una chiave che colle ganasce li afferra per due delle loro sei faccette.

aspetto si rattrista e gli occhi affacciano due lagrime del più sincero rammarico. 2

scogli / onde t'affacci a le due viste d'adria, / rocca d'

viani, 19-301: il corteo tra due casamenti altissimi dalle cui finestre si affacciavano

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

e ogni altra cosa dattorno, a'due mastini li gittò, li quali affamatissimi

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

, i-181: già quasi avevano le due giovani il loro intendimento presso che a

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (2 risultati)

la città. boccaccio, i-247: 1 due mercatanti vedendo questo, dolenti oltre

1-77: è un gran brutto affare, due amanti che un giorno o l'altro

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (1 risultato)

sé e che hanno dato origine alle due parole nuove affarismo e affarista, si dovrebbero

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (2 risultati)

: come se la vista di quei due l'avesse troppo affascinato, storse con

, 171: ora stommi in tra due, / s'anche m'abbia a chiamar

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (1 risultato)

i-305: l'affaticare i soldati fa due buoni effetti: l'uno si è che

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (6 risultati)

gelli, i-212: compone insieme queste due nature, dicendo affirmativamente: il corpo

perché si riesca veramente a scindere in due il pensiero, che è un unico

: era vissuto [orazio] fra due grandi regimi: gli ultimi sussulti della repubblica

, 7-41: getta lo scudo ed a due mani afferra / la spada ch'è

afferra la corda della più grossa di due campanette che c'erano, e suona

la forza dell'anima come con le due branche. deledda, ii-33: fuggire

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (1 risultato)

suo modo l'afferra, / fesso in due pezzi lo distende in terra. m

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (2 risultati)

se l'orecchio si trova dentro a due sfere sonore, le ariette affette dai

teucri / gli animi e i voti ai due compagni affetti. 3.

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (3 risultati)

. ottimo, ii-64: questo repetere due volte, in rettorica, come è

amava sinceramente. piovene, 5-150: due cagnetti bastardi, uno color sciampagna, l'

case, s'erano affezionati a questi due giovani. c. dati, 4-18:

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (7 risultati)

, tr. mettere d'accordo, portare due o più persone a una

accordo, a forza di diligenti prove, due o più cantanti o sonatori,

]: affiatarsi, nel senso che due o più persone passano, discorrendo insieme

il discorso diviene più confidente. * que'due ambiziosi s'affiatarono, perché conobbero che

moravia, vii-438: li vidi tutti e due davanti a me, che si avviavano

dal pavimento di legno polveroso e dai due letti affiancati. 2. che ha

e va la mattina in san piero afibiandosi due bottoni, e ha il perdono.

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (2 risultati)

mediante fibbie, bottoni e simili di due lembi separati di un indumento; chiusura

, 1707: quando sono tutti e due riflessivi, il fidarsi dice sovente l'interiore

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

affiggermi forse su la sinistra poppa / due vipere mordaci? / ma questo che

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (4 risultati)

, iii-117: nella destra [dei due uomini] luccicavano due affilati pugnali.

destra [dei due uomini] luccicavano due affilati pugnali. viani, 14-138:

sino al trapasso: la spada a due tagli, il dilemma affilato. ojetti

, col viso affilato e lungo tra due onde di capelli sciolti. -del

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (7 risultati)

diritti e affilati, in distanza di due palmi uno dall'altro. affilatóio

pendono, distanti l'un dall'altro due o tre palmi; onde quel legare dicesi

: se il minore è stato affiliato da due coniugi, l'esercizio dei poteri inerenti

, ii-35: essi non erano più due affiliati, due congiurati, bensì due uomini

essi non erano più due affiliati, due congiurati, bensì due uomini accomunati dalla

più due affiliati, due congiurati, bensì due uomini accomunati dalla stessa sorte, due

due uomini accomunati dalla stessa sorte, due fratelli. affiliazióne, sf.

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (5 risultati)

di simpatia che si stabilisce sempre quando due anime affini s'incontrano e si riconoscono.

l'amore dell'affinità contratta fra quei due re. ariosto, 44-9: a fare

quell'affinità rarissima e misteriosa che lega due creature umane col tremendo legame del desiderio

bot. affinità d'innesto: attitudine di due piante a svilupparsi insieme per via d'

7. geom. omografia tra due piani, nella quale si corrispondono le

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (5 risultati)

, io (168): vennero i due chiamati, e vedendo lì gertrude,

(165): sopravvennero in breve i due chiamati, e veggendo ivi gertrude,

. tommaseo, 1-99: [vedo] due donne a braccetto, una men giovane

sp., 9 (150): due occhi, neri neri anch'essi,

[ediz. 1827 (147): due occhi pur nerissimi s'affisavano talora in

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (3 risultati)

in contemplazione muta di lui, affissa con due pupille lattee, liquide.

. boccardo, i-39: si conoscono due specie di affissi: gli ufficiali, coi

padrone e servo, mentre dovrebbero considerarsi come due comuni contraenti. che se il primo

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (3 risultati)

: è ricco, veh! ha due barche nuove e tre ville tutte affittate:

primi tempi, si andò ad abitare in due stanzette d'affitto. idem, ii-833

l'affitto in natura o a gocciole: due piccioni, un galletto, una serqua

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

, 36 (633): tra queste due, afflitte, derelitte, sbigottite,

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (2 risultati)

uscir dell'alto e scender giue / due angeli con due spade affocate. bibbia volgar

e scender giue / due angeli con due spade affocate. bibbia volgar.,

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (2 risultati)

nuotatore del mondo, ho nondimeno tai due sugheri sopra le spalle... che

19-433: una giubba che ci stava dentro due volte e i pantaloni un palmo più

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (1 risultato)

a cena sarà bene... pigliare due uova affogate o nel brodo o nell'

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (11 risultati)

guisa d'un letto di fiume, tra due alte rive orlate di macchie. deledda

volto grasso, ma pallido e con due rughe che tagliavano di netto gli angoli

vicinanza dell'acqua, che non si cava due braccia affondo, che subito non si

e rifanno i canneti, divelta la terra due puntate a fosse, e si lasciano

afforco), marin. ormeggiare con due ancore disposte a forca (l'una distante

altra e in modo che le direzioni delle due catene formino un angolo dai 90° ai

. -ormeggio afforcato: fatto con due ancore, disposte a forca.

marin. l'afforcare; ormeggio con due ancore disposte a forca. = deriv

. marin. afforcatura; ormeggio con due ancore. -molinello di afforco:

di afforco: accessorio (costituito da due piastre triangolari) di cui sono fornite

di cui sono fornite le catene delle due ancore di una nave per impedire il

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (3 risultati)

vecchio mal vissuto, che, spalancando due occhi affossati e infocati,...

ora erano affossate e pallide, tranne due segni in cima agli zigomi, rossi come

nome greco, da lor posseduto, due altri romani, che erano il

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (3 risultati)

plutarco volgar., 36: e di due cartolari che elli avea fatti..

, di lungi l'uno dall'altro due aste di lancia, si fermarono. lorenzo

. palazzeschi, 4-349: si passò due volte una mano sulla fronte come quando

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (3 risultati)

ottimo, i-523: induce l'autore due altri falsari, e dice che fummavano

di qual vena, / per far due treccie bionde? /... /

d'ira, intorno alla quale diremo due cose. la prima, dell'ira

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (4 risultati)

. vittorini, 4-354: notò che due o tre, peraltro, si affrettavano a

ma non se ne trova se non due, forse per lo affrettato suo fine.

8 (138): vide venirsi incontro due uomini... somigliantissimi nel resto

... somigliantissimi nel resto a que'due che cinque giorni prima avevano affrontato don

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (14 risultati)

... affrontò in simigliante guisa due 0 grandi insieme, che valevano quattro dei

di marina, 9: affrontare: riunire due pezzi, senza incastro o addentellatura,

di concordia si schierarono e affrontarono le due osti, più ordinatamente, per l'una

precipitosamente da nuvole, ogni volta che due venti nemici s'affrontano nell'uscire da due

due venti nemici s'affrontano nell'uscire da due nuvole poste a rimpetto. tasso,

danari o di coppe e potesse vincere con due carte. = deriv. da

. villani, 9-19: stati [i due re] più giorni affron

tommaseo [s. v.]: due pezzi diconsi affrontali quando si toccano colle

aflfrontatura, sf. tecn. disposizione di due cose o pezzi che si toccano

bracata, che le pigli tutte e due. tommaseo [s. v.]

tommaseo [s. v.]: due pezzi diconsi affrontati quando si toccano

4. dir. ant. confronto tra due testimoni. leggi di toscana, 9-51

: si taglieranno i legami che riuniscono le due metà [della cassa], si

tra pachino e peloro, tra questi due promontori. cellini, 599: lo affummerai

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (3 risultati)

consumo. comisso, 12-130: dopo due giorni, con la testa sempre fuori

di ferramenti, oppur di ferro, con due o mura hanno il corpo liscio e

dei quattro ruote, o anche con due carri, al quale s'incamostri gelidi

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (3 risultati)

io tosto mi accinsi a guarirla con due aforismi d'ippocrate. giacosa, 67

aforisma figurato: « nessuno fu mai due volte su la medesima corrente *.

del mare africo o noto, / fra due legni ineguali egual si mira, /

vol. I Pag.230 - Da AFRODISIO a AGATA (1 risultato)

sviluppata nel bestiame... e già due vacche erano morte. c. e

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (5 risultati)

pesanti (da 70 cm fino a due metri, e da 400 gr fino

... su cui erano due anforette di terra cotta con due agavi

cui erano due anforette di terra cotta con due agavi indistruttibili e incapaci di crescere

i-272: mi pone tra le mani due o tre agende legate in nero. beltramelli

). cuoco, 1-61: erano due anni da che si era ordinata una

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (6 risultati)

iv-2-1155: era da escludersi che quelle due persone fossero veri agenti, considerato il

ojetti, i-51: davanti al corteo due agenti di polizia... facevano da

vii-215: bisogna invece fingere di essere due agenti in borghese: mani in alto,

è migliore e più nobile di tutte due, perché è causa di quelle, e

che l'intelletto agente e passivo siano due facoltà della medesima anima razionale. buommattei,

ii-596: l'agerato è ferulaceo, alto due palmi, simile all'origano, e

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (5 risultati)

. manzoni, 969: le due prime, il latino, cioè, e

ricco t'agevola il vero conoscimento de'due stati. cattaneo, ii-1-88: un grande

e umidi e molli, e per entro due caverne ben dure ficcati, imperò agevoli

volgare latino, dal quale rimase in due diverse lingue che ne derivarono. tommaseo-rigutini,

: mise tra il bordo e la riva due tavole per rendere agevole ai passeggieri l'

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (4 risultati)

giordano, 3-15: l'arte fa due cose: la prima, che nell'opera

in duomo, arrivammo ad agganciare con due ami legati ai capi di un lungo

di un lungo spago le vesti di due fedeli inginocchiati a una certa distanza l'

14-317: sulla groppa dell'asino mettevano due grandi ali di cartone tutte infiorate,

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (3 risultati)

di terra cotta, di lunghezza di due palmi e di grossezza quanto aggavigna una

sue mani / tenerine e gentil aver due bestie / tenacemente aggavignate e strette. linati

col tratto di tempo vi fecero i due suddetti torrenti all'altezza di molte braccia

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (3 risultati)

pure che perdeste quel vezzo di dare due aggettivi ad un sostantivo non legati da una

ojetti, ii-179: e quando trova due aggettivi di quei suoi, freschi, coloriti

fatto a scarpa, cioè che ogni due braccia abbia un'oncia d'aggetto di scarpa

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (2 risultati)

, iv-2-1343: la cassa è deposta su due cavalletti. è ancora coperta dalla coltre

(m'agghiado / a raccontarlo) due serpenti immani / venir si veggon.

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (3 risultati)

. bocchelli, 1-iii-479: davanti ai due buoi del timone il vecchio aveva aggiogato

buoi del timone il vecchio aveva aggiogato due paia di manze. tombari, 3-25:

di spavento. idem, iii-2-356: due carri coi cavalli aggiogati, e gli

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (1 risultato)

di venezia notturna: lo sanno i due giovani, che la sentono aggirarsi pel labirinto

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (4 risultati)

, come di saltare, camminare su due piedi, ecc., per buscare

la vista non si possa guardare, aggiongerai due specchi secondo la lunghezza loro. tasso

quattro dita a un cerchio che avesso due dita di diametro solamente, già il diametro

spezie d'orchide vien descritta da teofrasto: due da dioscoride. cornelio gemma ventisei distinte

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (7 risultati)

il fiume giordano è così appellato per due fontane ond'elli cresce, che l'

quella sì facta vicina mia non era due anni nata prima di me, né

né certo agiugneva ad anni trenta et due. lorenzo de'medici, i-48:

tal congiunzione si trovò assediato intra le due infortunate, cioè, saturno e marte

c. bartoli, 1-85: due travi aggiuntatesi insieme con le teste,

congiunto. petrarca, 297-1: due gran nemiche inseme erano agiunte, /

fosse. tasso, aminta, 1207: due potenti inimici, insieme aggiunti, /

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (3 risultati)

poi ripartire diminuito di un vagone o due e rafforzato d'una locomotiva aggiunta in

le sue estremità una croce formata di due verghette di smalto. [sostituito da

non le ragioni bensì il torto delle due parti. 4. locuz.

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (4 risultati)

]: 'ci aggiusteremo ', dicono due che hanno cosa da prendere a fare

non vuol prendere parte ne'patti che due o più devono stringer tra loro.

. nievo, 223: aveva due labbra così rosee, trentadue denti così

'mettere in corrizione delle casette basse le due torri mozzate. soffici, flitto

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (3 risultati)

2. ling. incorporazione di due diversi elementi grammaticali in uno solo,

corpo d'impresa aggomitolati duo corpi; due proprietà, e duo concetti, che

gomitolo. adoperasi dalla gente militare in due significati: il primo per indicare quel disordine

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (4 risultati)

3. tr. tecn. unire due lamiere fra di loro mediante aggraffatura.

aggraffatura, sf. tecn. unione di due lamiere sovrapponendone i lembi e ripiegandoli su

e ritta [la belva] su le due zampe di dietro, / con la

16): poi prese quella delle due stradette che conduceva a casa sua, mettendo

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (5 risultati)

i-162): cascò indietro riversone, e due e tre fiate si sforzò d'aggrapparsi

d'annunzio, iv-2-1178: in quelle due mani le ossa i muscoli i tendini i

.. mal sicure a dar fondo le due e le tre ancore inutilmente aggrappate,

uomo che aveva aggrappati agli orli del mantello due ragazzi di forse cinque o sei anni

ne aggraticciano nel fondo d'esse due o tre insieme e qualche volta una gran

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (2 risultati)

persuada che, quando siamo aggravati da due mah, quantunque uno d'essi fosse

mi si è aggravato sul capo per due anni continui. verga, i-141: fra

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (6 risultati)

della calce, i quali sono i due componenti del marmo. 2.

tre o quattro; ed altra volta, due o tre o più, si aggregano

: sei e uno, o cinque e due, o quattro e tre, che

redi, 16-ix-60: ogni dieci giorni pigliava due scrupoli di pillole aggregative, con venti

lato cercavano di farmi i raggiri delle due opposte fazioni, alle quali io non era

: prova questa cosa della vecchiezza per due segni, l'uno per li capilli bianchi

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (2 risultati)

-patto di non aggressióne: con cui due stati o gruppi di stati si impegnano

palazzeschi, 4-86: le guardava con due occhi neri e grandi, di un ovale

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (2 risultati)

sòltone voi uno, el diàulo n'aggroppa due; ma solvete, e rompete,

andavano di passo uguale... due tenevan le mani aggroppate sotto lo scialle,

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (7 risultati)

sp., 24 (411): due bambinette e un fanciullo entrano saltando;

le fila d'oro con che [i due romanzieri] vennero intessendo dei ricami leggiadri

breve e nerboruta di corpo, con due folte e sottili sopracciglia che s'aggruppavano

dispettosamente in mezzo alla fronte, con due grandi occhi grigi e profondi. d'annunzio

aggruppate, e a maggiore distanza le due laterali. dessi, 7-154: e poi

fatti. tesoro volgar., 6-26: due sono le persone, in tra le

le quali si fa la giustizia, e due sono le cagioni, cioè agguaglianza e

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (6 risultati)

produce più d'uno o più di due in un secolo, né io ne conosco

in comparazione. è detto agguagliatóre infra due, e ammezzatore in tra molte cose

pecunia e l'onore e fa divisione intra due almeno. tasso, n-ii-355: se

trattato d'astrologia [crusca]: questi due punti saranno li poli dell'agguagliatore,

confronto, rapporto che si istituisce tra due oggetti. giamboni, 177:

sentì agguantarsi per le braccia e intese due voci orribili e cavernose che gli dissero:

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (1 risultato)

pareva che stentatamente s'inducessero a traforare due siepaie di sopraccigli che proteggevano i loro

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (3 risultati)

maestro aldobrandino [crusca]: aghetta once due, biacca once quattro.

aghetto è il cordoncino con insieme due punte; ma ognun vede che solo

la stringa dicesi aghetto, dalle due punte in cui termina. dirò dunque:

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (3 risultati)

della casa, 629: noi veggiamo che due case ugualmente buone ed agiate non hanno

l'umile vulgo. padula, 480: due [persone] vi trovano [nella

filosofia reale pratica si divide principalmente in due parti. la prima e più degna si

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

classe riverita e forte, gli eran sembrate due ragioni più che sufficienti per una tale

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (2 risultati)

pesco grosso tro vati i due capponi ed il vino e l'uova,

. meccan. spazio che viene lasciato tra due binari della strada ferrata, per evitare

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (4 risultati)

ojetti, ii-569: una giovane che regge due faci le cui fiammelle il vento agita

i termini dell'accordo; e dopo due ore e più forse di andirivieni ci venne

410: ma nel conflitto tra quelle due forze s'agitava il destino d'alcuni

le morali umane si agitano tra questi due termini, cercando invano di ravvicinarli.

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (1 risultato)

togli agli mondi, in quantità di due o tre scodelle, pestali in mortaio.

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (3 risultati)

il muro c'era una zucca, due bicchieri e una treccia d'aglio. calvino

nelli fidecommissi agnatizi, o familiari, due sorte di questioni. = voce

pel verde. idem, iv-2-236: due o tre agnelli saltellavano su le gambe

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (5 risultati)

come un'agnella, dopo aver bevuto due sorsi d'un'acqua custodita in una

l'erba più tenera. nessuno dei due può esser condotto innanzi a un tribunale

4-4: sì si starebbe un agno intra due brame / di fieri lupi,

mezzo di quell'onde, / che con due bionde treccie allor mi strinse. idem

figli / ti fa contento, e due fiate ancora / sotto l'italo ciel spongon

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (3 risultati)

, 934: e pensa ed abbandona le due mani / stanche sui due ginocchi,

abbandona le due mani / stanche sui due ginocchi, / l'una con l'ago

aghi da basti, con scavo, e due buchi nel luogo della cruna, per

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (1 risultato)

, 2-55: e sappiate che a queste due tramontane vi s'apprende la punta dell'

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (6 risultati)

per averli prontamente a mano. sono due bocciuoli che per un certo tratto entrano

. foscolo, v-136: uno o due punti s'erano scuciti nelle crespe del mio

. linati, 30-61: marciavano a due a due, in quella bella luce d'

, 30-61: marciavano a due a due, in quella bella luce d'agosto,

scrivere. d'annunzio, iv-1-558: due disturbi... terribili per un

6-90: quest'ornamento si fa in due modi: il primo si dice agramente e

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (2 risultati)

deledda, ii-864: gl'invitati maschi erano due; un grande artista povero e uno

ordinato una tassa...; danari due per uomo il giorno per e'lingi

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (1 risultato)

ufiva, io ho altre volte guarito due fistole. ricettario fiorentino, 38

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (1 risultato)

vola. gozzano, 1013: le due amiche danno al vecchio professore uno

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

la piazza in duoi corsi, o in due larghezze, rizzandovi in luoghi accomodati le

vol. I Pag.272 - Da AGUGLIARA a AGUZZARE (3 risultati)

fortemente attaccati con chiodi piantati sopra le due bandelle, che abbracciano il timone. ciascuno

propensione allo scendere... son due, cioè la leggerezza del mobile e

noi la inchioderemo / fra le due cùbie. o mastri d'ascia, mastri

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (2 risultati)

era intonso, discostò con le dita due fogli congiunti; e aguzzando i suoi

redi, 16-iii-164: dalla testa spuntavano due lunghissime an- tennette aguzze, composte di

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (5 risultati)

en a e mor, che son due divisione. / e mor si pone morte

nume parla. 3. ripetuto due o tre volte [ah! ah!

non è possibile alimentare nel tempo medesimo due fiamme! negri, 2-547: non

, 1-39: ahimè, non mai due volte configura / il tempo in egual modo

.. sul fattorino agguantandolo con tutt'e due le mani stretto per il bavero,

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (2 risultati)

lete far bene; / perché alle due aiate / duol lor le braccia.

14-317: sulla groppa dell'asino mettevano due grandi ali di cartone tutte infiorate,

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (4 risultati)

hanno, ai lati sotto agli occhi, due macchie verdi e bianche. ed hanno

un giorno, / fia risoluta fra noi due la lite ». carducci, 760

àiòlà, sf. tratto di terreno fra due solchi (in modo da accudirvi senza

con una fune si facciano aiuole quasi due o tre piedi ampie, e lunghe

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (1 risultato)

comunemente è chiamata aiuolo, ch'è di due reti non molto grandi, ma spesse

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (4 risultati)

, 4-47: è adunque il vino contra due cagioni contrarie aiutativo. aiutato (

., 7-53: meglio è ad essere due insieme, che uno solo; ché

tempo, amici e aiutatori di questi due [pisistrato e ipparco] o dell'un

libreria non sapreb- bono porre in carta due versi. c. gozzi, i-34:

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (8 risultati)

], ii-502: l'aizoo è di due ragioni...; ma l'

m. villani, 9-19: [i due re] stati più giorni affrontati senza

lotta,... aizzava le due parti con le voci e con le gesti-

del tegumento collegate alla regione dorsale dei due ultimi anelli del torace; nei chi-

dello esercito, posti a similitudine di due alie a uno corpo. olina, i-260

dell'ale. idem, iv-2-1301: due farfalle bianche, di quelle che per

tanto più mirabile gli pareva, ventilando due grandissime ale d'oro, le quali dietro

angelo. savonarola, iv-388: queste due donne avevano alie di nibbio e portorono

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (14 risultati)

serafini. idem, 2-151: attribuisce due ali a la anima, con le quali

uomo è sollevato dalle cose terrene con due ale, cioè con la semplicità e con

. d'annunzio, iv-2-24: guardava due ali di paranze in alto mare.

una berretta di lana verde e nera con due ali che scendevano lungo gli orecchi all'

] una larga via coperta, in due alie di grosso muro d'ogni parte.

a poco allargandosi si sporgeva a formare due ale all'altare. baldinucci, 2-5-31:

un architetto di grido feci costruire le due ali che la fiancheggiano. 10.

più a gertrude. si smontò tra due ale di popolo, che i servitori

carrozza, potè collocarsi in una di quelle due frontiere di benevoli, che facevano,

, ala alla carrozza e argine alle due onde prementi di popolo. d'annunzio

. essi ci avrebbero fatto ala ai due lati del sentiero col cappellaccio in mano,

la navata di centro era occupata da due ali di seggiole impagliate, disposte in

: sulla porta erano schierati, in due ali, alcuni poliziotti che tenevano a freno

. facevano ali alla madre sempre in due file. -per simil. e al

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (7 risultati)

duca di mena... mandò due grosse squadre di cavalleria per attaccarli; all'

fatto ala d'ambe le parti, comparirono due grandissime colubrine in mezzo a loro,

e pallanuoto). le ali: due giocatori che fanno parte dell'attacco,

fanno parte dell'attacco, schierandosi alle due estremità destra e sinistra, fomiti di

mezze ali (destra e sinistra): due giocatori che all'attacco giocano in una

dietro quello, la porta, cioè due aiacce di mino, con una tettoia

, ritornò di nuovo in compagnia di due altri soldati, uno de'quali era alabardiere

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (6 risultati)

alabastro. dossi, 528: ai due lati del caminetto malsagomato del salottino,

. bandello, 1-4 (i-55): due poppe ritonde e sode che parevano formate

larbaso '. questa pietra è di due sorti, cioè maschio e femmina: la

la torre merlata sopra la quale volteggiavano due colombi bianchi raggianti come d'alabastro.

portava in dono, sulle mani ceree, due noci di cocco, una chiusa entro

ritrovasi molte volte in tavola piana di due corteccie, con rai che dal- l'

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (4 risultati)

giorno. panzini, ii-34: in quelle due ore mi ero rinnovato nel sonno:

ottenere l'alcool): composto di due parti, una inferiore, la caldaia

, i-423: sopra un tavolino a due piani di cristallo vasetti, tubetti,

'. così vestito e armato, con due cani alani che gli facevano compagnia.

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (7 risultati)

lippi, 2-56: e in su due sassi posti per alari, / sopra un

note al malmantile, 2-56: alari sono due ferri o sassi che si tengono nel

e di ferro, che terminano in due figure di diavolo egregiamente lavorate. betteioni

i-104: sopra gli alari, ardevano due grossi ceppi di rovere. idem,

la figura, mette l'artefice su due alari (o di legno o di pietra

bocchelli, 1-ii-392: ognuno dei due mulini era trattenuto da un'ancora di

in breve ebber tolto dal pericolo i due natanti. 2. marin.

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (1 risultato)

di vetro. fracchia, 483: due teste come certe mostruose lucertole che si

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (4 risultati)

e della chiara d'uovo. dopo due mesi l'albatro poteva volare..

un barlume che ci faceva intravedere le due file di letti albeggianti lungo le due

due file di letti albeggianti lungo le due pareti. 2. che ha

pazzo, per un rettifilo, tra due alberate di platani. 2.

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (6 risultati)

iii-48: i semi degli arbori sono di due sorte, 0 grossi o minuti;

, v-52: un vialetto ghiaiato, tra due file di alberelli potati in forma di

chirurgia). 2. imbiancare due muri con un medesimo alberèllo: locuzione

locuzione proverbiale equivalente alla più comune prendere due piccioni con una fava, cercare di

con una fava, cercare di conseguire due vantaggi con una sola operazione.

come farebbe pensare la locuz. imbiancare due muri con un medesimo alberello.

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (3 risultati)

se n'andò ad uno alberghetto di due fratelli che vicino era alla casa della

albergo e dimandò la donna; trovòe due conti con lei in giardino. dante

/ così unito alcun tempo, che fra due / tortorelle più fida compagnia / non

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (3 risultati)

del giorno. marotta, 6-90: due o tre viaggiatori con pesanti valigie si

capitano delle galee saputo guerriere fece a due galee levare alto gli alberi, e

dette coperte. guiducci, i-276: immaginatevi due alberi di barche, di pari altezza

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (2 risultati)

su l'albero dei segnali apparvero i due triangoli neri che nominavano giulio cambiaso,

alta e ossuta,... con due piccoli occhi di albina. idem,

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (3 risultati)

l'altri [pesci] sono di due sorte, quasi simili a'tonni, di

: agli albóri del 2 luglio 1820, due sottotenenti, morelli e silvati, e

, ma di poi ampliate dagli altri due fecondi ingegni italiani del cavalieri e del

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (2 risultati)

idem, ii-n: veggio li uccelli a due a due volare / e l'un

ii-n: veggio li uccelli a due a due volare / e l'un l'altro

vol. I Pag.293 - Da ALCAICO a ALCHEMILLA (3 risultati)

(metro alcàico): i primi due sono endecasillabi alcaici, il terzo è

.]: alcaico è il metro delle due tra le più belle odi d'orazio

ali d'alcèdine, / ne ho due per mallèolo, azzurre / e verdi,

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (2 risultati)

metalli, non ne sono se non due perfetti, cioè oro e ariento:

una oncia di salute sopra il capo di due vite, e le leggi ignoranti sopportano

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (2 risultati)

altra indicazione, e non contenere le due scale. = voce dotta,

sensuale. negri, 2-500: le due monache non mostravan d'accorgersi di loro

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (3 risultati)

è chiamata medietaria, non perché servisse a due padroni, ma perché lavorava a metà

, in luogo di quello cotale consigliere, due degli altri della compagnia. idem,

dovrei chiamare qualcheduno a soccorrermi, le due vecchie, e non sarebbero che la

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (4 risultati)

gigli e d'alerioni, divise delle due reali case d'orléans e di lorena.

aletoscòpio, sm. strumento ottico (a due lenti), che ha la

in abito ricco e vario, con due alette al polso della destra. d'annunzio

collaretto bianco del reggimento di novara e alle due alette d'oro che luccicano su la

vol. I Pag.300 - Da ALETTARE a ALFABETISMO (6 risultati)

le due alette di capelli bianchi crespi sfuggenti dal fazzoletto

narici più alte del setto che paiono due alette frementi. beltramelli, i-377: le

, ma in sua vece vi stende due alette, o risalti o espansioni membranose.

carena, 1-284: ale, alette: due regoletti paralleli, fra'quali è il

in un composto organico; uno dei due isomeri degli zuccheri a struttura chiusa.

prin- cipium et finis » (i due segni di a e q usati nelle iscrizioni

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (4 risultati)

alpha e beta: 1 nomi delle due prime lettere dell'alfabeto greco (tfacpa e

, sm. pezzo grande degli scacchi (due fra i sedici che compongono il gioco

con una specie di casco: i due alfieri possono procedere diagonalmente lungo la casella

panzini, ii-288: e ritornò su con due occhiacci, e guardò, ed esaminò

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (3 risultati)

. idem, 576: e fuori vedo due ombre, due voli, / due

: e fuori vedo due ombre, due voli, / due volastrucci nella sera mesta

due ombre, due voli, / due volastrucci nella sera mesta, / rimasti

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (4 risultati)

. c. gozzi, i-116: i due matrimoni fatti delle due prime mie sorelle

i-116: i due matrimoni fatti delle due prime mie sorelle non erano stati conclusi

stati conclusi tanto per dar stato a due persone, quanto per...

furore essere alienazione di mente: e insegna due generazioni di alienazione. delle quali stima

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (3 risultati)

teria discorrere come le si fanno di due generazioni guerre. idem, 628

più luoghi manifestamente ne mostra, che due sono i moti, l'uno proprio,

i-112: il danno certo di aumentare due eserciti stranieri e veder le province devastate

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (1 risultato)

dico che la voce alimento in questi due luoghi del villani non si debba intendere nel

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (1 risultato)

): venti costanti che soffiano dai due tropici all'equatore tra l'africa e l'

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (1 risultato)

annunzio, iv-1-87: strinse fra le due palme il capo del giovine, l'attirò

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (7 risultati)

pegolotti, 239: in bruggia si à due grandissime magioni a modo di grandissimi palagi

(inglese e fiamminga) equivalente a circa due braccia (m 1, 16)

alla è nome di misura inglese di due braccia alla fiorentina. balducci pegolotti,

dita meravigliosamente agili, allaccia tutte e due le scarpe del bimbo. moravia, xi-481

bramosa / mentre 11 dio con le due braccia l'allaccia. idem, iv-1-835:

altro che dissimile, si cerca ravvicinare due parti separate. ma che si allacci una

sottile guaina d'argento liscio con sopra incise due

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (4 risultati)

, lasciarono sulla sabbia le impronte di due che vanno allacciati verso una sola mèta

lasci di mettere ogni anno le solite due frasche,... per dove

la strada era allora tutta sepolta tra due alte rive, fangosa, sassosa, solcata

: il giovinetto le prese tutte e due le mani che reggevan la secchia,

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (4 risultati)

umidiccia e silenziosa. beltramelli, ii-267: due piccoli occhi e un gran naso:

un carro di zucchero guarnito, / da due capponi arrosti era tirata.

il vanto di allargarmi la bocca due buone dita. idem, 215:

di allargare il mio cuore a sperar due cose per v. e. salvini,

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (3 risultati)

. idem, 2-875: in due o tre settimane le piccole foglie s'

danaio, mandavano a uno e a due nel castello insieme con le mani piene

. leonardo, 3-390: di due retrosi fatti dopo l'argine allargato,

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (3 risultati)

siena, 79: io vego dormire due donne allato allato, e l'una

in confronto. boccaccio, 15-32: due ciglia sottili... allato alle quali

fusse piove o umidori, de'quindici dì due o tre mattine allato, sul dì

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (5 risultati)

ogni estate la leonessa dava alla luce due piccoli. durante i sei mesi dell'

un anno dalla nascita di questi, due periodi di riposo durante la giornata per

gliene mandava. idem, ii-926: due maschi, che ho allattato io, perché

. allianza), sf. lega tra due stati sancita da precisi impegni (di

quale proverranno grandi beni a tutte e due le famiglie e all'intero paese!

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (4 risultati)

accadutemi in quella prima età, ne allegherò due o tre di cui mi ricordo benissimo

fare l'istesso in una allegazione di due metalli. idem, 4-1-256: mostreremo

e copernicana. salvini, 39-v-53: due nazioni si trovano d'accademici: gli uni

bernardino da siena, 939: confortalo di due parole, che farai a lui stesso

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

alleggerito in cuor suo d'aver dato due buoni consigli, da esperto ed astuto veterano

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (1 risultato)

poema introdusse il maraviglioso, o piuttosto due specie di maraviglioso, il cristiano e

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (1 risultato)

. bembo, 5-81: creò il senato due ambasciatori..., che a

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (2 risultati)

dessi, 6-145: erano tutte e due allegre, quella mattina, e allegre allo

2. chim. il primo dei due isomeri presenti in soluzione a separarsi e

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (7 risultati)

allelotropia, sf. chim. capacità di due forme isomere e desmotrope di un composto

e un semplice i, volle disegnar le due lettere sul suolo colla punta del bastone

dizione come altrui pensa, ma sono due insieme dizioni composite, cioè:

ballavasi su di un motivo allegro a due tempi. in italiano dicesi allemanda.

allenamento decisi di tenermi largo e dedicarvi due ore. idem, 5-251: erano

sospesero la partita per lasciar passare i due preti. 2. intr.

[crusca]: gli asini sono di due maniere:... del domestico

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (3 risultati)

: quanto che la pace fatta tra'due re d'inghilterra e di francia in

. panzini, iii-370: il nodo delle due mani prima si allentò, poi si

crusca]: la cozione si è di due maniere, l'una si è per

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (2 risultati)

, uno alla botte, / dalle due parti mi fo avere in tasca.

pareva veder uscir da * vicini mari due girfalchi, i quali portavano a'piè sonagli

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (2 risultati)

dui novelli sposi furono allettati circa le due ore di notte; i quali si

o pecorelle. tombari, 3-125: i due vecchi si diedero anima e corpo ai

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (4 risultati)

sotto la lampada dello scrittoio, scaldandoci due dita di caffè sul fornello di cucina

fantoccia. salvini, 16-5: qual due lion d'una montagna in vetta / dalla

romulo, data al fratello e a'due allevatori sepoltura nella remonia, intese alla

. salvini, 6-37: de'sileni due sono i principali uffici: il primo

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (3 risultati)

.. chiede di non pagar più le due lire d'argento. panzini, iv-18

, e via! come allicciavano! parevano due dispacci! viani, 19-622: il

, iii-609: giacevano [nel carro] due nuovi allievi già macellati.

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (5 risultati)

mediocre, tra i prezzi particolari di due materie, occorre ricercare in quale quantità

posizione di un astro (allineandolo fra due coppie di stelle note).

5. marin. visuale che congiunge due punti fissi e determina una direzione.

nei rilevamenti pianimetrici: retta che congiunge due punti del terreno, individuati per mezzo

, 341: il bavero di velluto e due file di splendidi bottoni allineati sul petto

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

), con capo rotondo senza ciuffi, due ampi cerchi facciali, abbastanza alti sopra

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (2 risultati)

minchione, un allocco che un bambino di due anni avrebbe saputo trarre in inganno.

santa, / che in cielo, tra due tuoni, canta. = dimin

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (4 risultati)

qualche allodolétta / attirata al fulgor di due begli occhi. -allodolùccia.

antenna mise una gabbia, e allogò due de'migliori balestrieri ch'egli avesse.

allogammo, dopo il commiato, in due belle camerette. giocosa, 17: aveva

, e alluogano molti uomeni per questi due mesi che dura la pescagione. breve dell'

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (3 risultati)

trasse: un torto / argin divide le due schiere: a destra / e a

mano di veloci soldati, comandandole facesse due alloggiamenti per giorno verso castel san giovanni

189): furono alloggiate [le due donne] nel quartiere della fattoressa attiguo al

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (2 risultati)

gregario era destinato a uno di loro due. allontanaménto, sm. l'

avrebbe mai imparato che ci erano in natura due modi da formar voci e canti soavi

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

allor? verga, i-161: i due fanciulli portavano spesso nel petto della camicia

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (5 risultati)

sì grande amore d'allora innanzi tra loro due, che uno cuore e una anima

legge e in maggior quantità cresciuti, due selvette pari e nere per l'ombre e

innanzi agli usci. catone ne ammette due sorti: il delfico e il ciprio

capo. e quella corona li faceva due onori: che li cupriva suo capo

di loro [le muse] / due rettorici avea appresso e accanto, / incoronati

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (2 risultati)

distinzione e la profonda diversità tra le due interpretazioni, l'estetica e l'allotria

pollice della mano, e anch'esso con due sole falangi).

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (1 risultato)

che io gli attribuisco, glie ne addossa due. magalotti, 7-65: egli dopo

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (2 risultati)

3-203: si dette, senza pensarci due volte, per la scarpata del fiume

figur.: feluca (cappello a due punte). gozzano, 400

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (7 risultati)

. baldinucci, 3: se dopo due giorni in circa si conoscerà che sia

per l'ascelle, / e i due piè della fiera, ch'eran corti,

: la speranza e 'l timore, come due principali passioni movitrici del nostro cuore,

passioni movitrici del nostro cuore, a due cordicelle o piccoli fili assomiglia, da'

tanto lunghi che coprissero e nascondessero almeno due terzi delle scarpe. calvino, 1-403

. silone, 5-179: aveva intanto preparato due giacigli neltintemo della capanna, ma l'

predetto, / ed allun- gossi ben due balestrate / per istar più celato in un

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (3 risultati)

: il ragazzotto teneva con tutt'e due le mani sul capo una paniera colma di

lumacone marino] distese e allungate le due coma posteriori, e ritirate in dentro le

coma posteriori, e ritirate in dentro le due anteriori. salvini, iii-33: il

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (1 risultato)

dell'alluvione lutulenta e arenosa di que'due fiumi. lami, 1-1-51: le

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (1 risultato)

nell'invenzione d'un furto e almanacca di due cavalli legati insieme a un albero,

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (2 risultati)

. pavese, 5-96: tutt'e due figuravano più della matrigna. avevano almeno

di belle galle di gengiovo e fecene far due di quelle del cane, le quali

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (2 risultati)

, ii-602: nel tondo alone dei due riflettori sopra i pilastri passano i pipistrelli,

.. si chiamano facce dell'alone quei due lati che si uniscono ad angolo verso

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (1 risultato)

, iii-239: un muro sol che due magion divide / forma tra sassi alpestri

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (8 risultati)

., 23 (383): i due rimasti stettero alquanto senza parlare, e

vigili occhi non isfuggiva alcun moto delle due lame... - ella è toccato

zaino affardellato pesante venti chili, e due « alt »: alla torretta e poi

oppure dondolandosi su un seggiolino sospeso tra due funi che pendono a un sostegno (

. fioretti, 1-150: erano ivi due fanciulli che facevano all'altalena, cioè

altalena. aveva legate le funi a due alberi di leccio... e si

. gadda, 7-232: sono i due diòscuri altalenanti sulla linea d'orizzonte, che

acqua grandissimamente, ovvero altissimamente, per due fori ch'ha nella testa. b

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (4 risultati)

. a dimari, 1-110: i due lati della cappella... hanno ancor

della cappella... hanno ancor essi due tavole l'una di contro all'altra

, 684: in fondo de la chiesa due soldati / guardavan fisi ne l'altar

idem, i-316: d'erbosa terra due altari compose, dalla destra mano quello

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (2 risultati)

rosea), con fusto alto da due a tre metri e con fiori di

rosa, il suo gambo è alto due gombiti, la radice tenera e vischiosa,

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (4 risultati)

si alterò di nuovo più volte durante due anni; ma la guarigione tenea

pericolo è cessato, mi starò questi due giorni,... ma non mancate

. ma la lingua si altera in due modi, dal popolo e dagli scrittori.

l'altro..., sono le due sole alterazioni essenziali fatte agli avvenimenti materiali

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (6 risultati)

, 6-140: a lungo andare queste due posizioni di squilibrio si riflettono sulla nostra

si riflettono sulla nostra coscienza e provocano due tipiche alterazioni della psiche. 5.

. da alter 'l'uno dei due, l'altro 'nel senso dell'interlocutore

finisce purtroppo ad aver ragione quello dei due che grida più forte e più a lungo

del vicario del re nel reame delle due sicilie. = voce dotta, comp

dal lat. alter * l'uno dei due, l'altro 'ed ego *

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (10 risultati)

come astratto di alter 4 l'altro dei due ', sul termine greco (e

astratto di firepo? 4 l'altro dei due '). alternaménte, avv.

rudere un pezzente / cena tra le due fontane: / pane alterna egli col pane

ii-43: erano in lui alterno. due esseri combattenti, vincenti e soggiacenti alter

: se l'orecchio si trova dentro a due sfere sonore, le ariette affette dai

non si offre che la scelta fra due sole cose o soluzioni possibili; dilemma

410: ma quanto più facile affrontare in due le alternative che ogni lotta porta fatalmente

giudizio disgiuntivo formulato in un sistema di due proposizioni, di cui una qualsiasi delle

proposizioni, di cui una qualsiasi delle due è vera se l'altra è falsa.

,... li prese [i due passaporti] colla punta delle petrarca,

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (12 risultati)

quando il debitore, condannato alternativamente a due prestazioni, non ne esegue alcuna..

quale spetta la facoltà di scegliere fra due prestazioni preventivamente convenute. codice civile

alternativa diviene semplice, se una delle due prestazioni diventa impossibile. 3.

sono quelle [legature], che delle due cose conchiuggono o confermano l'una,

organo di macchina o congegno eseguisce nei due sensi, ora nell'imo e ora nell'

ritrovasi molte volte in tavola piana di due corteccie, con rai che dall'ima

se l'orecchio si trova dentro a due sfere sonore, le ariette affette dai

, 2353: alterno dice corrispondenza tra due o più; corrispondenza d'atti o

che si succedono con bella regolarità dalle due parti opposte del fusto, in modo

altèrni: degli otto angoli formati da due rette parallele con una trasversale, quelli

alterni. grandi, 1-25: se due rette linee sono segate da un'altra,

pron. alter 4 l'altro di due '). altèro (disus.

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (1 risultato)

del mare africo o noto, / fra due legni ineguali egual si mira; /

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (3 risultati)

dell'orizzonte li impiccioliva tanto che parevano due uccelli pellegrini. fracchia, 565:

uno de i quali è congiugnere insieme due parole usate della medesima lingua...

.., come chi di queste due parole atto e tonante ne facesse una

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (3 risultati)

'l sole er'alto già più che due ore. petrarca, 50-17: come 'l

sul letto, pareva piuttosto seduta, per due alti cuscini che aveva dietro la schiena

in un balbettamento ravvivato ogni tanto da due o tre sillabe alte alte, come di

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (4 risultati)

: l'alto commissario di napoli alle due di notte mi telefonò che una bomba era

g. villani, 1-56: fecionvi due residii a modo di castella ove è

andando, per ventura davanti si vide due. idem, dee., 3-7 (

guerra / l'alpe minacci e su'due mari tuoni, / alto, o fratelli

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (1 risultato)

e l'adolescente vestita di nero con due fiocchi altomare alla pamela, uscivano sorridenti

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (4 risultati)

., 3-19: rettorica s'insegna in due modi, altressì come l'altre scienzie

e se metterai acqua in vasello aperto due palmi sott'esse, diventeranno altrettali.

si ritrovano. aretino, 5-54: due gondole, che con altrettanti barcaiuoli famosi

d'avorio bianchissime altrettante / stan divise in due parti. leopardi, ii-652: [

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (1 risultato)

n-iii-579: se la divisione deve farsi in due parti eguali e per mezzo, come

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (6 risultati)

acciaio. fra giordano, i-28: questi due poli stanno fermi, e tutto l'

7. in correlazione di alternativa fra due, oppure nelle enumerazioni (il secondo

6-6: la potenza razionale si è in due modi: l'uno è la potenza

potenza concupiscibile. idem, 6-7: due sono le virtudi. l'una si è

. c., 3-4-8: chi due lievri caccia ad un'otta, talora perde

che 'l buon mondo feo, / due soli aver, che l'una e l'

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (9 risultati)

. maestro alberto, 114: due sommi beni, i quali tra loro siano

ne l'isole famose di fortuna, / due fonti ha: chi de l'

inferma. paolo da certaldo, 39: due sono le porti de la giustizia

630: stante che dove son due forze, de quali l'una non è

ben avere un uomo; pensate poi due alla volta, l'una in guerra

renzo n'aveva, da molte ore, due tali in corpo, come sapete:

pascoli, 98: sorge e beve alle due fonti: / chiara beve acqua nell'

, poi, stava male almeno per due giorni, durante i quali non parlava

: mi date più da pensare voi altri due, che... tutti questi

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (2 risultati)

, l'esibizione parve a tutt'e due da accettarsi, se non altro per esser

, altèra, altèrum * l'imo dei due, il secondo, l'altro '

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (1 risultato)

galileo, ma di poi ampliate dagli altri due fecondi ingegni italiani del cavalieri e del

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (4 risultati)

derando 'che nell'animo umano sono due contrarie ten denze, l'

quale giustamente è stato detto « egoismo in due ». piovene, 2-126:

. pirandello, iii-239: via tutt'e due! raccogliete i vostri libri e via

toti, prenda i nomi di codesti due alunni! viani, 19-113: dunque fui

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (1 risultato)

dal fondo (il letto) e dalle due pareti laterali (le sponde o rive

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (6 risultati)

lui. pulci, 3-2: alzava con due man la spada forte, / per

, il debil ciglio / e veggio due vestiti in lungo manto. idem, 11-15

/ petto si ricompon con le due dita. pananti, i-124: guardano,

369: in ogni campo alzarono due tonde / mete di spighe. posero per

, il mazzo) e invertire le due parti (sovrapponendo la parte di sotto a

ma perché un instrumento solo serva a due parti; facendo il basso, quando bisogni

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (6 risultati)

alzarse / alla terra vicina un braccio o due. caro, 10-1353: e,

poi quella voce, sdegnata d'aver due volte comandato invano. [ediz.

della sala ne commesse un altro di due pezzi di maniera che coffa grossezza sua

di maniera che coffa grossezza sua alzava due terzi di braccio. soderini, i-475:

biringuccio, 1-117: e così in due o tre alzate s'alza tanto,

da gioco: dividendo il mazzo in due e sovrapponendo al primo mucchio quello più

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (3 risultati)

di rami. 6. vassoio a due o tre piani per tenervi frutta o

parte superiore dei mobili che constano di due corpi. pratolini, 2-141: dopo

quella terra alzata, la quale è fra due solchi, dove si semina. targioni

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (7 risultati)

: la marchesa, facendosi incontro ai due sopraggiunti, disse con quel suo bel

c'è più bisogno di presentazione tra voi due. ojetti, 49: se vuoi

ii-253: vide davanti a sé aprirsi quei due occhioni, amabilmente miopi che lo guardavano

, sf. letto pensile, assicurato a due punti opposti (per lo più a

punti opposti (per lo più a due tronchi d'albero o a due

due tronchi d'albero o a due rami), fatto di corde a rete

. calvino, 1-424: sospesa tra due alberi vidi un'amaca bianca e compresi che

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

auree sue frezze, / tal che i due disarmati e puri amanti / dieron principio

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (1 risultato)

paolieri, i-110: e attorno a due colonne di fruscianti / querci, saliron

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (1 risultato)

di mezzo all'atterrate are deserte / due donne in atto d'amarezza pieno. foscolo

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (2 risultati)

fiaschi di vino, tre di dolce e due di amaro. -per simil

medesima ora, un medesimo giorno perderà due amanti, e alle loro pene amare sarà

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (1 risultato)

rimescita bottega. la sera lo tenevano in due. la mattina beveva l'amaro dei

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (2 risultati)

nell'amore reciproco: le resurrezioni sono due, perché chi ama, muore

alzato il martello: -uno! due! tre! idem, iv-1-364: il

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (2 risultati)

velo). pirandello, 7-339: due signorine, che parevano inglesi, sorelle

bionde e svelte nelle amazzoni grige, con due lunghi nastri scarlatti annodati attorno al colletto

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (2 risultati)

ii-454: [il conte cosimo] ha due figli di cui uno segretario d'ambasciata

i-1457: per punto di onore quei due parenti o amici di leonida...

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (6 risultati)

se non in un modo, come due ambassi. anguillara, xxvi-2-298: vorrei tirar

. e f. letter. tutti e due, entrambi. novellino, 24

duo); cfr. amen due. ambéssa, sm. letter

ti rati / ciascun da due destrieri ambianti e forti. capel

tuttavia porgendole di questo bastone a due mani. capellano volgar., i-109:

, 21-215: fassi avanti del par con due gran teli / l'ambidestro campione asteropèo

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (6 risultati)

perché l'aria ambiente, trapelando traile due superficie, non impedisca la squisitezza del

gli dava ben l'animo di fabbricare due e tre e quanti termometri si fossero voluti

rossi con tendaggi dello stesso colore alle due finestre; l'ambiente era mobiliato con

voi potete enunciare quel doppio fatto in due maniere diversissime... senza che

d'annunzio, iv-1-105: erano rimasti celebri due sonetti,... ne'quali