Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: discorso Nuova ricerca

Numero di risultati: 7837

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

avevo capito dall'a alla z il discorso ch'era venuto per farmi, prima che

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

assemblea quell'apparato di forze, con un discorso veemente e artifizioso. idem, pr

vol. I Pag.4 - Da A a A (2 risultati)

aristotile fece il principal suo fondamento sul discorso 'a priori ', mostrando la

. baretti, i-52: oh, mutiam discorso, ché, al corpo di san

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (1 risultato)

l. bellini, 5-1-155: fatto questo discorso..., i'cominciai a

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (1 risultato)

la terra s'abbellisce di verzura; il discorso, d'ingenua eleganza; la virtù

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (3 risultati)

ed anche per rivolgere ad uno il discorso: « lo abbordai con queste

2. figur. avvicinato (per attaccar discorso); apostrofato. magalotti,

importuno; chi è facile ad attaccar discorso; attaccabottoni. = deriv.

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

pellico, 191: dopo il discorso su doveri degli uomini, ho abbozzato,

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (1 risultato)

un'azione, un comportamento, un discorso, un razionamento, una trovata,

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (1 risultato)

[all'avversario] l'uso del discorso che la divina bontà gli ha conceduto

vol. I Pag.54 - Da ACALIFA a ACCA (1 risultato)

-logia, dal gr. xóyo? 'discorso '. acarpo, agg.

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (3 risultati)

): accademicamente, in via di discorso amichevole. fu. ugolini, 5:

voce che si usa specialmente nel familiare discorso: 4 si è parlato di questo

, superficialmente, o in via di discorso come disse il caro. nievo, 224

vol. I Pag.57 - Da ACCAGLIATO a ACCALORIMENTO (2 risultati)

e così portando il filo del suo discorso, e l'accaloraménto della sua fantasia

sgraziato. panzini, ii-20: accalorandosi il discorso, le parole vennero fuori..

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (1 risultato)

, e nella contemplazion solamente o semplice discorso s'accheta: e questa ha per suo

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (1 risultato)

alla quale sottostanno le parti variabili del discorso. l. salviati, ii-n-29:

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (1 risultato)

(atti, gesti) a un discorso, a un'azione, a una

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (1 risultato)

con arte (le parole di un discorso). comporre, atteggiare il viso

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (1 risultato)

squisito. 6. di un discorso: adorno, ricercato. bartolomeo da

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (1 risultato)

aoyta, da aóyo <; 4 discorso '). acistìa, sf

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

la pupilla de l'occhio, questo discorso, che fa la forma visibile per

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (1 risultato)

, fece al mutabile uditorio un discorso,... interrompendolo però ogni

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

.. per acquistare un retto e sicuro discorso e il vero amore delle verità.

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (1 risultato)

che possono essere soggetto d'un intero discorso. carducci, iii-26-203: quella eccitazione

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (1 risultato)

reso atto. onde diciamo: discorso adattato, citazione adattata, perché l'uomo

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (1 risultato)

vero, mentre si considerano nel suo discorso tutte le ragioni addotte dall'una e dall'

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

, rimettendomi a ciò che in appartato discorso ne diedi scritto all'a. v

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (1 risultato)

i più antichi, vi scorgo un discorso sì puerile e leggiero che è indegno

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

conclusiva; ma anche a riprendere il discorso; il ragionamento); allora; in

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

-logia, (gr. xóyo? 'discorso, ragionamento '). aeromante (

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (1 risultato)

della possibile avvertenza che ho avuta perché il discorso non uscisse nemmeno un punto dai termini

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (1 risultato)

onde a chi vuol cacciarsi in un discorso di cose che non gli appartengono dicesi

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

adoperano comunemente per dare maggior forza al discorso, affermando o negando, come '

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

; * il deputato b. nel discorso d'ieri si affermò capo della maggioranza'.

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

volti e de'fiati, allorché il discorso diviene più confidente. * que'due

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

. figur. tagliente, mordace (un discorso, un modo di esprimersi);

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (1 risultato)

tonde per far sonoro e pieno il discorso; e intanto affiochirete la voce,

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

: affissione! onore tributato a nobile discorso parlamentare. 2. dir.

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (1 risultato)

salone affollato, e fu un vigoroso discorso polemico. serra, ii-413: nella penombra

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (5 risultati)

. rendere aggettivo (un elemento del discorso); applicare aggettivi (in un

. assol. usare aggettivi; colorire il discorso con aggettivi. = deriv

un sostantivo, un periodo, un discorso, uno stile). aggettivazióne

. aggettivo, sm. parte del discorso che esprime gli attributi essenziali o accidentali

inglese, e vedrà che se parlando del discorso della corona adoperava un aggettivo che forse

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (5 risultati)

intrattenersi con insistenza (intorno allo stesso discorso, argomento, sentimento). carletti

es., dicendo: 'il suo discorso si aggirò su dante', potrebbe intendersi che

, potrebbe intendersi che chi fece il discorso si sia 'avviluppato ', ovvero abbia

, 9: aggirarsi, detto di discorso o simile intorno a un dato argomento,

'essere esso soggetto, materia del discorso '. nievo, 83: la conversazione

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (1 risultato)

); far seguito (a un discorso, a una dimostrazione); congiungersi,

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (1 risultato)

, i quali tanta bellezza aggiungono al discorso... gli aggiunti che si

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (1 risultato)

il capitano, rispondo che l'autore del discorso non cerca quello che l'aggravi o

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (2 risultati)

si mescolavano e s'urtavano nel suo discorso. = deriv. da agiografo

; 'santo 'e xóyo? * discorso '). agiològico, sm.

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

d'annunzio vi si era impegnato col discorso di roma. 5. rifl.

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (1 risultato)

2. figur. ant. cicalata, discorso lungo e noioso. grazzini,

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

consistente nell'alterare la sintassi del discorso (per amnesia, per eccentricità nervosa)

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (3 risultati)

panzini, iv-14: riferito a discorso, in tono agrodolce, si intende

') e dal gr. xóyog 'discorso '. agrològico, agg. (

'e xóyo <; * discorso '. agròtide, sm. entom

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

solito agucchiava in silenzio, quando il discorso cadeva sui parenti del marito si animava

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (1 risultato)

mia, v'ho io fatto questo breve discorso per aver da voi aita e consiglio

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

. figur. elevato, sublime (un discorso, una parola, un pensiero)

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (1 risultato)

dove fra poco avrebbe dovuto pronunciare il discorso. 12. aeron. albero

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (1 risultato)

par intendere ed alcunamente posso annasare col discorso. idem, i-358: molti sono i

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

[il villano] un bue nel discorso, un asino nel giudicio, un

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

dal gr. xóyo? 4 discorso '. algomanìa, sf.

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (1 risultato)

, che significa membro, inciso del discorso, o parte del periodo di un'

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (1 risultato)

domenica, raccoglievamo gli allievi a un discorso d'un'ora, sulla storia patria

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (4 risultati)

della persona a cui si rivolge il discorso (in ital. il voi e

lei). allocuzióne, sf. discorso tenuto in pubblico (per lo più

: fare un'allocuzione, tenere un discorso che intende essere solenne e grave,

., dal lat. allocutifi -finis 4 discorso '(da alloquor, comp.

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (1 risultato)

, che è insieme un volume o un discorso e lega molte cose squadernate, è

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (2 risultati)

e fossero evitati i pronostici ed ogni discorso allusivo. palazzeschi, 3-242: questa

, 9-404: le parole di quel discorso, dette sommessamente, smozzicate, spesso

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (2 risultati)

precedente, da principio (di un discorso, di una questione). berni

un'azione, un'impresa, un discorso, ecc.): fermo là!

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

menzionato o comunque indicato o sottinteso nel discorso (rindeterminatezza è resa compiutamente con

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (1 risultato)

, e altronde rappresenta un genere di discorso assai comune fra gli uomini culti dei

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

i-603: perché, senza lungo precedente discorso, alla prima alzata di mente vengono

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (1 risultato)

; quindi mal si trasporta nel comune discorso ad altri usi; per es. -amalgama

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (1 risultato)

amarume fra quella gente. -nel suo discorso mellifluo ci si sentiva sotto sotto dell'

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

. giro di parole faticoso, oscuro; discorso artificioso, involuto, volutamente ambiguo;

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

per rendere più persuasivo il suo discorso. = lat. ambó -ae

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (3 risultati)

lo sogguardava, avrebbe voluto attaccare un discorso amichevole. negri, 2-969: una

senza farli punto di ricordanza dell'antidetto discorso. tommaseo [s. v.

fare ai miei giovani un po'di discorso così all'amichevole. deledda, ii-425

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

29-49: la virtù ch'a ragion discorso ammanna / sì com'elli eran candelabri apprese

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (1 risultato)

fagiuoli [tommaseo]: sargonte un tal discorso non ammasca. viani, 19-533:

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (1 risultato)

molta e facilità e grazia; e il discorso ne riceve una elegante e pura novità

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (1 risultato)

iii-179: ma, perché questo sarebbe un discorso lungo e ammetterebbe infinite repliche, io

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (1 risultato)

suo animo, che non potè fare un discorso filato e ammodo. nieri, 188

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

, talino diventa più tranquillo e attacca discorso. allora gli chiedo con chi faceva

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (1 risultato)

4 vite 'e xóyo <; 4 discorso '. ampelopatìa, sf.

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

, ampolloso (lo stile; il discorso); esteso, generico (il significato

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (3 risultati)

3. figur. rendere ampolloso (un discorso); estendere (il senso di

con la particella pronom. diffondersi nel discorso. galileo, 4-1-283: non solamente

2. amplificazione retorica di un discorso; allargamento del significato di una parola

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (4 risultati)

2. retor. che amplifica il discorso, la dizione. b. segni

i due argomenti fondamentali del suo discorso. amplificatóre, agg. e

amplifica; che esagera retoricamente un discorso, una narrazione; chiosatore,

2. esagerazione retorica di un discorso; accentuazione oratoria di un concetto,

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (4 risultati)

. dvaxoxouftla 'difetto di sviluppo nel discorso '(si veda la cit. di

non ha corrispondenza coll'altro, il discorso procede per via di quelle forme che

anche àvaxoxouflta 'difetto di sviluppo nel discorso, anacoluto '): comp. da

... non era che un esteso discorso famigliare. 3. sf.

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (1 risultato)

sacchi che l'usò in un suo discorso a cremona, alludendo a coloro che senza

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (2 risultati)

modesto... che è naturale al discorso umano. gioberti, iii-67: il

che sono le doti più essenziali del discorso. panzini, i-197: dando alla

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (1 risultato)

del sentimento, a un'insistenza nel discorso, ecc.). dante,

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

rivolgere a essa il pensiero, il discorso. fra giordano, 3-91: onde

vol. I Pag.465 - Da ANEMOTROPISMO a ANFANEGGIARE (1 risultato)

(dal gr. xóyo? 'discorso '). anestesista, sm

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (4 risultati)

anfanìa, sf. ant. discorso spropositato, rag giro di

anfibi. anfibolia, sf. discorso di significato incerto, equivoco;

(ant. amfibologìa), sf. discorso di significato ambiguo, incerto;

intelligibile e più ragionevole, che il discorso amfibologico del vasari. manzoni,

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (1 risultato)

parassiti, a poco a poco, nel discorso, cacciavan fuori una certa animosità contro

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (2 risultati)

signori castellani tenevano un buon posto nel discorso. idem, 218: crescevano i

* vaso 'e xóyot; 'discorso '). angiolóna, sf.

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

perché per sua natura, non senza discorso conosce, né senza spazio di tempo adopera

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

la cantilena macchinale di chi ripete un discorso. = comp. di animato

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (2 risultati)

gr. xòyo <; * discorso '). animològico, agg.

, a poco a poco, nel discorso, cacciavan fuori ima certa animosità contro

vol. I Pag.490 - Da ANNALISTICA a ANNATA (1 risultato)

par intendere ed alcunamente posso annasare col discorso. 2. figur. provare,

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (1 risultato)

636: rimasi così annichilito da quel discorso che non feci nulla. moravia, viii-

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

come se raccontassero la conclusione del nostro discorso. moravia, ix-64: non potevo prendermi

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

conviene, la sensata esperienza al naturai discorso. tassoni, 278: così dicea,

vol. I Pag.514 - Da ANTESISTENTE a ANTIBOLSCEVICO (1 risultato)

, 328: dice platone che 'l nostro discorso e intendere è reminiscenzia de le cose

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (1 risultato)

scritto i più antichi, vi scorgo un discorso sì puerile e leggiero che è indegno

vol. I Pag.522 - Da ANTIFONALE a ANTILIBERTÀ (2 risultati)

allusione, l'intenzione celata di un discorso; intendere pavvertimento nascosto.

salmo l'antifona. 3. discorso (di ammonimento, di rimprovero,

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (1 risultato)

da àvxf 'contro 'e xòyoq 'discorso '). antilògico, agg.

vol. I Pag.528 - Da ANTISOCIALISTA a ANTITRAGO (1 risultato)

sintesi. serra, ii-309: spinge il discorso sino alle ultime conseguenze, attraverso la

vol. I Pag.531 - Da ANTRO a ANTROPOMORFO (1 risultato)

<; 1 uomo 'e àóyoq 'discorso '. antropològico, agg. (

vol. I Pag.541 - Da APOLITICITÀ a APOPLESSIA (4 risultati)

1-158: voi direte che questo è un discorso apologetico in difesa dell'idolatria. c

». apologia, sf. discorso in difesa di sé, delle

all'accusa nel diritto attico); discorso o scritto in difesa e in

gr. à7roxoy (a * discorso di difesa '. apologista, sm

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (1 risultato)

aristotele si ritrova nuovamente nell'aporia del discorso vero e falso. = voce

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (2 risultati)

2. tr. rivolgere il discorso a una persona, d'improvviso,

quale chi parla interrompe improvvisamente il discorso per rivolgersi direttamente a una persona o

vol. I Pag.546 - Da APPAIATOIO a APPALTO (1 risultato)

ed uscite all'aria, sarà un altro discorso. foscolo, v-94: benché le

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (1 risultato)

non si può negare che il vostro discorso non sia ingegnoso e abbia assai del probabile

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (1 risultato)

, rimettendomi a ciò che in appartato discorso ne diedi scritto all'a. v.

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (3 risultati)

dell'appellabilità di questo giudizio si è discorso di sopra nel capitolo ventesimo primo.

riferirsi, aver relazione ', detto di discorso, e simili, come: 4

e simili, come: 4 questo discorso appella al fatto precedente ', è

vol. I Pag.565 - Da APPIACEVOLITO a APPIASTRICCICATO (1 risultato)

senza chiudersi mai, s'appiastrano col discorso corrente, s'assomigliano agli archi,

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (2 risultati)

più positivo, si fermò ad attaccar discorso con essa. [ediz. 1827 (

... si fermò ad appiccare discorso con essa]. nievo, 68:

vol. I Pag.570 - Da APPICCINITO a APPIENO (1 risultato)

del tasso. galileo, 5-140: questo discorso di clorinda non è fatto per altro

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (1 risultato)

cercando appigli su appigli per continuare un discorso illogico. bontempelli, 6-239: capì

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (1 risultato)

l'esperienza applaude molto a questo filosofico discorso. marino, 315: quegli / le

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (1 risultato)

segni, 119: non ha fatto questo discorso tanto per applicarlo a firenze, quanto

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

29-50: la virtù ch'a ragion discorso ammanna, / sì com'elli eran candelabri

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

della sua essenza comprende, senza temporaneo discorso, tutta la infinità di quelle passioni

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (1 risultato)

ti guidare dall'appetito: guidati dal discorso. salvini, 30-1- 134:

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (1 risultato)

, 114: appressiamoci alla fine del discorso, e concludiamo oramai. goldoni, ix-530

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (1 risultato)

traesse fuori, poco approderebbe l'intemo discorso senza comunicazione rimaso. 2

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (2 risultati)

2-122: ebbe almeno qui fine il discorso? -appunto! anzi a tal risposta riscaldatosi

ricordare i punti più notevoli di un discorso, le modalità più significative di un

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (2 risultati)

volle aprirsi meglio, ma schivava ogni discorso che potesse condurre ad una dichiarazione.

disse, che intorno alla infermità dal discorso fatto, gli erano stati aperti gli

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

. comisso, 12-81: aveva fatto un discorso dal quale appariva di voler assumere la

vol. I Pag.619 - Da ARCHEGGIAMENTO a ARCHETTO (2 risultati)

? * antico 'e àóyoc; * discorso '. archeologicaménte, avv.

divina virtù? tesauro, io: il discorso esteriore non è che un ordine di

vol. I Pag.627 - Da ARCIFANFANO a ARCIONE (1 risultato)

l'aspetto severo e scostante di un discorso, di una dottrina, le linee

vol. I Pag.642 - Da AREOPAGITICO a ARGEMONIA (2 risultati)

* miracolo * e xóyo? * discorso '. aretàlogo, sm. (

argani: farla entrare a fatica nel discorso, stiracchiarla. buonarroti il giovane,

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (4 risultati)

notizia d'altra cosa ignota, il qual discorso è chiamato argumentazióne. segneri, iv-136

natura dell'oratore come debba apparir nel discorso; l'animo dell'uditorio come sia

dell'uditorio come sia e come il discorso lo debba disporre; il discorso stesso

il discorso lo debba disporre; il discorso stesso, quali le argomentazioni.

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

oggetto, materia, tema (di un discorso, di una conversazione, di uno

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (2 risultati)

firenzuola, 567: per il quale discorso, voi potrete conoscere apertamente, che

faceva a renzo, in aria di discorso, ora una, ora un'altra domanda

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (1 risultato)

, sf. ant. arringa, discorso eloquente; orazione tenuta in pubblico.

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (1 risultato)

in una pagina di prosa, in un discorso, ottenuto con l'opportuna disposizione e

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

traslato, il rimanere una persona, un discorso, un affare sospeso, senza poter

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (2 risultati)

. aringa, arenga), si. discorso tenuto in pubblico, sempre di

notevole impegno oratorio. -in particolare: discorso pronunciato da un avvocato in tribunale in

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (1 risultato)

senso ironico, per finire un discorso e per non le dire più

vol. I Pag.701 - Da ARRUCIOLATO a ARRUFFIO (1 risultato)

collodi, 26: di tutto quel discorso arruffato aveva capito una cosa sola. beltramelli

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (1 risultato)

e dal gr. xóyo? 'discorso '. arteriomalacìa, sf.

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (2 risultati)

artìcolo, sm. gramm. parte del discorso che, precedendo ordinariamente il sostantivo,

la loro salute e superando ogni umano discorso, non potevano per altra scienza né

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (2 risultati)

, 2-506: interponendo un certo artificiosissimo discorso per far propizio pompeo a milone.

quell'apparato di forze, con un discorso veemente e artifizioso. panzini, iii-465

vol. I Pag.717 - Da ARTO a ARUSPICINA (1 risultato)

ócp&pov 'articolazione 'e xóyog 'discorso artropatìa, sf. medie. malattia

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

attenuare o velare la sostanza di un discorso o per imbrogliare il filo deltargomentazione;

vol. I Pag.726 - Da ASCIUTTORE a ASCOLTARE (1 risultato)

assol.: prestare attenzione (a un discorso), tendere l'orecchio (per

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (1 risultato)

). chi ascolta (un discorso, una lezione, una predica;

vol. I Pag.730 - Da ASFISSIARE a ASILO (1 risultato)

-logia (gr. xóyos * discorso '). asfittico, agg.

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (4 risultati)

stato. 2. atto, discorso che nasce da crassa ignoranza, da

. asinata, sf. atto, discorso degno di un asino; sproposito che

di dare maggiore forza e incisività al discorso). m. adriani,

2. figur. azione, discorso da asino; comportamento goffo, villano

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

. 3. figur. azione, discorso, comportamento degno di persona ignorante,

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (2 risultati)

argomenti, gli pargoletti, quelli c'han discorso de fanciulli. g. c

a stento (una conversazione, un discorso); che funziona stentatamente (una

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (1 risultato)

stette nella detta provincia venticinque anni discorso molto infiammativo a'suoi soldati.

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (1 risultato)

scostante, ostile (un'espressione, un discorso). tesoro volgar., 7-64

vol. I Pag.753 - Da ASSEDUTO a ASSEGNARE (1 risultato)

altro non è che atterrare il discorso umano da'fondamenti. 2.

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (2 risultati)

degno, valido 'e àóyo? * discorso '. assioma, sm.

(gr. xóyot; * discorso '). assiriòlogo, sm.

vol. I Pag.770 - Da ASSISO a ASSISTERE (1 risultato)

raccomandazioni. panzini, ii-140: il discorso al cimitero monumentale l'ha tenuto il

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (1 risultato)

ant. avvicinarsi alla conclusione di un discorso. l. salviati, 19-23:

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (1 risultato)

noi? 2. sm. discorso, affermazione illogica, intrinsecamente contraddittoria;

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (1 risultato)

quasi astiosa, con cui finì questo discorso. -ant. con il complemento

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (1 risultato)

darvi esempi; / benché sia astronomico discorso, / ch'offenderia l'orecchie a

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (1 risultato)

io voglia farle... un lungo discorso nel produrre in campo quelle astruse cagioni

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (13 risultati)

una musica, una danza, un discorso, una discussione, una lite,

102- 8: e qui hanno attaccato discorso sopra la gelosia de'mariti. cesari

di più positivo, si fermò ad attaccar discorso con essa. idem, pr.

guardarci, e se poteva, attaccava discorso. d'azeglio, 1-142: non

, iii-413: rincontrando chi volesse attaccar discorso, fingevo di non intendere il francese.

buttate così per aria, per attaccare discorso. de roberto, vii-801: attaccava

aperto l'uscio, cerca sempre d'attaccar discorso, magari da una stanza all'altra

e con una voglia matta d'attaccare discorso e portarne due o tre con noi,

e. cecchi, 1-183: s'attaccò discorso con l'onesta famigliarità particolare alle persone

(161): nessuno le rivolgeva il discorso; e quando essa arrischiava timidamente qualche

o severo. tommaseo, iii-455: il discorso mal preparato non attaccava. panzini,

avevo io un bel parlare, cambiare discorso; nessun discorso attaccava. 20.

bel parlare, cambiare discorso; nessun discorso attaccava. 20. rifl. ant

vol. I Pag.805 - Da ATTACCATAMENTE a ATTACCATURA (1 risultato)

improvviso. -venire a parlare, attaccare discorso. buonarroti il giovane, 9-228:

vol. I Pag.806 - Da ATTACCHINO a ATTALENTARE (4 risultati)

un periodo, della parte di un discorso, di un'opera. caro,

opera d'arte, delle parole in un discorso. salvini, 30-2-56: ma per

per tornare a quello, donde il discorso nostro non però senza attacco ed unione si

parte iniziale di un periodo, di un discorso, di una poesia, di un

vol. I Pag.817 - Da ATTESOCHÉ a ATTESTAZIONE (1 risultato)

un fatto, dell'esattezza di un discorso); atto o documento che certifica;

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

a un amico i greci addirizzando il discorso, non gli dicono solamente, &

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

la sua mente affannava irresoluta attorno ad un discorso che gli sembrava già concluso.

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (1 risultato)

propria, io mi stenderei in questo discorso assai più che non farò.

vol. I Pag.851 - Da AUSTORIO a AUSTRO (1 risultato)

guadagnare con la penna in italia: discorso da bambino innamorato, che tanto conosce

vol. I Pag.857 - Da AUTOLIVELLATORE a AUTOMISMO (1 risultato)

magalotti, 20-129: era il discorso della solenne degradazione de'brutti da animali

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (2 risultati)

* cresco 'e xòyoq 'discorso '. auxospòra, sf. bot

con quanto avaccio passo la lussuria ha discorso. 2. sm. ant

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (1 risultato)

pieni voti. -proseguire in un discorso, in un ragionamento. boccaccio,

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

lei a pranzo, le mando questo discorso un po'meglio vestito. nieri, 224

vol. I Pag.881 - Da AVORNIELLO a AVVALLATO (1 risultato)

3. recitato (un discorso). guicciardini, ii-279: non

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (1 risultato)

è nulla, se non sia dal dimostrativo discorso avvalorata. cesarotti, i-124: ad

vol. I Pag.883 - Da AVVAMPATO a AVVEDERE (1 risultato)

quando l'idea di vantaggio in quel discorso la non c'è. 3

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (1 risultato)

invocato. pavese, i-303: il discorso cadde sui loro lavori, e corradino

vol. I Pag.892 - Da AVVENTURA a AVVENTURIERO (1 risultato)

fortemente che egli [senofonte] in questo discorso figuri se stesso filosofo cortigiano e soldato

vol. I Pag.894 - Da AVVERATO a AVVERSATIVO (1 risultato)

avvèrbio, sm. parte invariabile del discorso che specifica il senso del verbo o

vol. I Pag.896 - Da AVVERSO a AVVERTIRE (1 risultato)

possibile avvertenza che ho avuta perché il discorso non uscisse nemmeno un punto dai termini

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (4 risultati)

segneri, ii-306: e per avviare il discorso: da qual ragione credete voi,

foscolo, v-124: il conte avviava il discorso: si chiacchierò del più e del

avesse rotto il ghiaccio, e avviato un discorso qualunque. leopardi, iii-136: quanto

e io, tanto per avviare il discorso, le dissi che quello era un giorno

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (1 risultato)

(419): vedendo avviato il discorso, andarono a riunirsi in un canto

vol. I Pag.901 - Da AVVILITO a AVVILUPPATO (1 risultato)

troppo alle cose, per il poco discorso e poco animo che voi avete, v'

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (1 risultato)

da capire (un problema, un discorso). m. villani, 2-60

vol. I Pag.903 - Da AVVINGHIARE a AVVISAMENTO (4 risultati)

, di un'azione, di un discorso). -prendere l'avvio: muoversi,

rasoterra. beltramelli, iii-80: il discorso non trovava facile avvio. baldini,

e serviva soltanto per dare avvìo al discorso. -scarpe d'avvio: quelle

cui si inizia (un periodo, un discorso, un racconto, un brano musicale

vol. I Pag.905 - Da AVVISATORE a AVVISO (1 risultato)

6-22: ponghiamo oramai fine a questo discorso, che mi servirà per avviso di andare

vol. I Pag.910 - Da AVVOLGIBILE a AVVOLTO (1 risultato)

: ingarbugliarsi in un lungo e vacuo discorso. caro, 15-i-37: egli,

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (1 risultato)

per prima cosa la libertà sconfinata del discorso, la conversazione scapigliata e matta, piena

vol. I Pag.926 - Da BACCELLONERIA a BACCHETTA (1 risultato)

, ottusità di mente; comportamento, discorso balordo, sciocco. = deriv

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (1 risultato)

rossetti, i-515: promesse dirmi nel discorso presente dei vulcani, come accada che i

vol. I Pag.951 - Da BALAUSTRA a BALBETTARE (1 risultato)

e umilissima riverenza, fecero un compendioso discorso, ognuno a nome del suo ordine

vol. II Pag.5 - Da BALDRACCHESCO a BALENARE (1 risultato)

tanto contento della piega assunta dal nostro discorso, che la mia contentezza dovette balenarmi anche

vol. II Pag.17 - Da BALLISMO a BALLO (1 risultato)

de roberto, 620: sfilavano [nel discorso] tutti gli uomini di stato passati

vol. II Pag.19 - Da BALLOTTAGGIO a BALOCCARE (2 risultati)

votazione. nomi, 6-36: e discorso il negozio e ballottato, / si conchiuse

tuono di voce, e la velocità del discorso ha prodotto un movimento estraordinario in tutto

vol. II Pag.24 - Da BALUGINANTE a BALZANO (1 risultato)

. aveva, come per finire il discorso, posata già la sua mano sulla

vol. II Pag.28 - Da BAMBAGIA SELVATICA a BAMBINATA (2 risultati)

bambinàggine, sf. azione, discorso, ragionamento da bambino; ingenuità,

sf. azione puerile; contegno, discorso, pensiero da bambini. l

vol. II Pag.29 - Da BAMBINEGGIARE a BAMBINO (2 risultati)

scatola di costruzioni. 2. nel discorso diretto, come vocativo d'affezione (

bambina, se per il vaneggiar del discorso e la poca veduta che ha, non

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (1 risultato)

, 1-138: fatto seco stesso questo discorso, montò a cavallo, e lasciò

vol. II Pag.43 - Da BANDIRE a BANDISTA (1 risultato)

scandì la direttrice che bandiva i numeri nel discorso come parti di un valore eccezionale.

vol. II Pag.46 - Da BANDO a BANDOLO (1 risultato)

sì », senza lasciar finire il discorso, mostrando col proprio zelo aggressivo altrettanta

vol. II Pag.48 - Da BAR a BARACCA (1 risultato)

. giusti, i-212: con questo discorso io, in sostanza, faccio vedere

vol. II Pag.55 - Da BARBA a BARBAGIA (1 risultato)

, dopo che pio ix, in un discorso che fece chiasso, chiamò i volontari

vol. II Pag.78 - Da BARONCELLO a BARONERIA (1 risultato)

di sarno... va fino al discorso de'baroni con federigo. pascoli,

vol. II Pag.82 - Da BARTOLESCO a BARZELLETTATO (1 risultato)

un berretto rosso di carta fece un discorso a barzellette, sui ciechi e sui

vol. II Pag.93 - Da BASSO a BASSOFONDO (1 risultato)

dai bassi che si succedono lungo il discorso musicale. -basso ostinato: parte

vol. II Pag.98 - Da BASTASO a BASTEVOLE (2 risultati)

-in forma colloquiale: per ripigliare il discorso, per abbreviare, per indicare che

in un tratto alla conclusione di un discorso o racconto, col tralasciare altre cose

vol. II Pag.112 - Da BATTERE a BATTERE (2 risultati)

parare, riuscire; concludere (un discorso, un ragionamento, un progetto)

: divagare, perdere il filo del discorso. giusti, ii-374: bisogna andare

vol. II Pag.115 - Da BATTERE a BATTERIA (1 risultato)

. serra, ii-79: il mio discorso batte da troppo tempo su lo stesso

vol. II Pag.116 - Da BATTERIACEE a BATTESIMO (1 risultato)

batterio e dal gr. xóyo? 'discorso '. batteriològico, agg.

vol. II Pag.121 - Da BATTISARTIE a BATTITO (1 risultato)

il bottone, quando il contesto del discorso escluda ogni equivoco. = comp.

vol. II Pag.123 - Da BATTO a BATTUTA (2 risultati)

alcuna necessità parole e frasi durante un discorso; cadere nel difetto della battologia.

sola parola, oppur di un lungo discorso: la tirata). -locuz. (

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (3 risultati)

gadda, 274: che cos'era il discorso? il signore taciturno non sembrò così

prime battute: all'inizio (di un discorso, di un'impresa, di un'

che i più savi in questa materia hanno discorso. goldoni, iv-1001: dopo un

vol. II Pag.131 - Da BDELLEPITECO a BEATIFICANTE (1 risultato)

abbreviazione, di bene; usato nel discorso familiare. iacopone, 27-49: turbarne

vol. II Pag.132 - Da BEATIFICARE a BEATITUDINE (1 risultato)

: il luogo dove gesù pronunciò il discorso della montagna, elencando le « beatitudini

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (1 risultato)

con petulanza; mettere il becco in un discorso, d'un quattrino. saccenti, 1-1-41

vol. II Pag.147 - Da BELGIOINO a BELLATORE (1 risultato)

a poco per volta menò bellamente 11 discorso in sul giudizio universale e cominciò a dire

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (1 risultato)

le parti accomodata insieme con proporzione e discorso, in quella cosa in che le si

vol. II Pag.151 - Da BELLICOSAMENTE a BELLO (1 risultato)

, 7-57: tutta l'intonazione del suo discorso era stata troppo bellicosa e non si

vol. II Pag.155 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

bella: per esprimere sorpresa per un discorso, un'affermazione strana, assurda,

vol. II Pag.157 - Da BELLONA a BELTÀ (1 risultato)

nieri, 244: avevan discorso di tante cose e special- mente di

vol. II Pag.159 - Da BEMOLLARE a BENCHÉ (1 risultato)

]: a capitare alla fine di quel discorso accademico, foste proprio il benarrivato.

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (1 risultato)

, soddisfazione; oppure a introdurre un discorso, a interrogare, ad apostrofare;

vol. II Pag.197 - Da BESTIALEGGIARE a BESTIAME (1 risultato)

bestialità che voltaire dice in quel suo discorso o saggio sull'epica poesia, dice

vol. II Pag.201 - Da BEVERATA a BEVUTA (1 risultato)

-figur. lungo e inconcludente scritto o discorso; detto anche di una particolare situazione

vol. II Pag.202 - Da BEVUTO a BIACCA (1 risultato)

un libro, una dottrina, un discorso). patini, 828: qui

vol. II Pag.214 - Da BIBASICO a BIBLIOFAGIA (2 risultati)

è. 4. disus. discorso lungo e noioso. machiavelli, 7-8-23

di libro o di lettera o di discorso lungo. saccenti, 1-1-48: l'immensa

vol. II Pag.217 - Da BICCHIERINO a BICCICOCCA (1 risultato)

. / così feci cader bene il discorso. carena, i-377: il bicchiere ha

vol. II Pag.218 - Da BICCICUCO a BICOCCA (1 risultato)

bichiàcchia, sf. dial. ant. discorso insulso. caro, i-156: e

vol. II Pag.240 - Da BIOGRAFICAMENTE a BIONDICCIO (1 risultato)

e dal gr. àóyo <; 'discorso '. biologicaménte, avv. secondo

vol. II Pag.242 - Da BIONDONE a BIPEDE (1 risultato)

e dal gr. xóyoi; 'discorso '. biotite, sf.

vol. II Pag.244 - Da BIRBANTEGGIARE a BIREATTORE (3 risultati)

. birbanteria, sf. azione, discorso da birbante; comportamento da birbante;

birbologamente dire... che il vostro discorso parenetico contro il griselini è una «

da birba e dal gr. xóyoc * discorso '. birbòlogo, agg.

vol. II Pag.256 - Da BISOGNO a BISOGNO (2 risultati)

casi mia, per avervi con più mie discorso quel che faceva di bisogno sopra la

galileo, 187: questo è il discorso, il quale calza così bene, e

vol. II Pag.259 - Da BISTICCIO a BISTRATTATO (1 risultato)

per prima cosa la libertà sconfinata del discorso, la conversazione scapigliata e matta, piena

vol. II Pag.260 - Da BISTRO a BITORZOLUTO (1 risultato)

libro scartocciato e bisunto, voltava il discorso, in latino. pavese, 7-143:

vol. II Pag.262 - Da BIVACCO a BIZANTINO (1 risultato)

sf. sottigliezza eccessiva nel ragionamento; discorso sofistico; pedanteria. = voce

vol. II Pag.263 - Da BIZANTINOIDE a BIZZARRO (1 risultato)

e bizzarria della invenzione, poiché ciascun discorso contiene una ma- taffora sola. d

vol. II Pag.267 - Da BLASONISTA a BLEFARICO (1 risultato)

, blaterone. blaterazióne, sf. discorso lungo, sciocco, assordante; ciarla

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (2 risultati)

e proposizioni che, superando ogni umano discorso, non potevano per altra scienza né

-aprire la bocca: iniziare un discorso, parlare. -non aprir bocca

vol. II Pag.277 - Da BOCCA a BOCCA (3 risultati)

senza discrezione; intervenire inopportunamente in un discorso; occuparsi degli affari degli altri.

un detto, una frase, un discorso, un argomento, un concetto):

n'è accortamente cavato, conducendo il discorso in modo da porre la sentenza in

vol. II Pag.295 - Da BOLLITA a BOLLITO (2 risultati)

egli impetuosamente, « lasciamo stare questo discorso, lasciamo stare questo discorso! ».

stare questo discorso, lasciamo stare questo discorso! ». de amicis, i-301

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (1 risultato)

gola a chiedervi o un'epigrafe o un discorso o un sonetto o che gli rivediate

vol. II Pag.316 - Da BORIANTE a BORONATROCALCITE (1 risultato)

di botto tutte queste frasche inutili del discorso, andò via colla lingua dove la menava

vol. II Pag.317 - Da BOROSA a BORRO (1 risultato)

riempitivo in un libro, in un discorso. guicciardini, 141: poco e

vol. II Pag.334 - Da BOTTO a BOTTONE (2 risultati)

di botto tutte queste frasche inutili del discorso, andò via colla lingua dove la menava

personale. 2. figur. discorso lungo e importuno. -attaccare un bottone

vol. II Pag.339 - Da BRACA a BRACALONE (1 risultato)

dau'amma- gliamento logico dello stile e discorso manzoniano alle sfilacciature di calza sfatta di

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

città di pistoia, come in altro discorso ed a altro proposito dissi, non venne

vol. II Pag.348 - Da BRACHERIA a BRACHIERE (1 risultato)

, pieno di preoccupazione (per un discorso, un evento che sta per attuarsi

vol. II Pag.349 - Da BRACHIESOFAGO a BRACIOLA (1 risultato)

; 4 breve 'e xóyo? 4 discorso '). brachilògico, agg

vol. II Pag.362 - Da BRAVO a BRAVO (1 risultato)

arrogante; insolente, provocatorio (un discorso, un atteggiamento). castiglione,

vol. II Pag.363 - Da BRAVO a BRECCIA (1 risultato)

ii-117: ma il signore recise il discorso ordinando il tempo, il modo,

vol. II Pag.366 - Da BRETTONE a BREVE (2 risultati)

non si pùo tutta restringere in un breve discorso; e 'l fare elezione de le

delle maniere di dire, non brieve discorso da tener sarebbe. alfieri, xiii-54

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (2 risultati)

propria, io mi stenderei in questo discorso assai più che non farò; ma

miei pensieri e dubbi inseriti in un discorso d'un gentiluomo amico mio, il

vol. II Pag.369 - Da BREVETTATO a BREVISTILO (1 risultato)

. letter. laconicità, concisione nel discorso. tommaseo [s. v.

vol. II Pag.380 - Da BRIII a BRILLANTE (1 risultato)

vetro della frase per incastonarlo nel brillantato discorso. 4. rivestito di zucchero

vol. II Pag.381 - Da BRILLANTE a BRILLARE (1 risultato)

. -anche: con riferimento a un discorso, a uno scritto. goldoni,

vol. II Pag.384 - Da BRINDISEVOLE a BRIOSCE (2 risultati)

vivacità dei gesti, dello sguardo, del discorso); umore lieto e alacre,

dal gr.?. óyoq 4 discorso, trattazione '. briòlogo,

vol. II Pag.387 - Da BROCCA a BROCCHETTA (1 risultato)

io avrò dato in brocca al vostro discorso): che le bestie son bestie

vol. II Pag.389 - Da BRODAGLIA a BRODETTO (2 risultati)

5. figur. scritto, o discorso, di stile sciatto, prolisso e

dal- l'ammagliamento logico dello stile e discorso manzoniano alle sfilacciature di calza sfatta di

vol. II Pag.390 - Da BRODICCHIO a BROGLIACCIO (2 risultati)

disputa lunga, noiosa, inconcludente; discorso o scritto prolisso e vuoto. goldoni

un occhio a carolina per troncare il discorso e quella, corsa all'armadio,

vol. II Pag.396 - Da BRONZOLUTO a BRUCHIO (1 risultato)

sf. brodaglia. -al figur.: discorso o scritto lungo e insulso

vol. II Pag.415 - Da BRUZZAGLIA a BUBBOLANTE (1 risultato)

piaggine; azione insensata; scritto o discorso sconclusionato. i. nelli

vol. II Pag.427 - Da BUEGGIARE a BUFALATA (1 risultato)

, gianda, che non hai più discorso che d'un bue. firenzuola, 652

vol. II Pag.430 - Da BUFFETTERIA a BUFFONE (2 risultati)

di serietà, di dignità; azione o discorso da buffone. lami, 2-85

buffonata, sf. azione, discorso da buffone (e indica mancanza di

vol. II Pag.432 - Da BUFFONERIA a BUGGERONE (1 risultato)

idiotismo che riceve sfumature varie secondo il discorso. il concetto è di frode,

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

bugiale, sm. ant. discorso pieno di bugie, sequela di bugie

vol. II Pag.442 - Da BUONINCONTRO a BUONO (1 risultato)

e qui torniamo al principio del nostro discorso, cioè come i governi che paiono

vol. II Pag.448 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

ora più che mai d'entrare in discorso, tanto per tastarlo sempre più,

vol. II Pag.449 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

miccino. galileo, 574: nel suo discorso vi è del buono e del cattivo

vol. II Pag.450 - Da BUONO a BUONORA (2 risultati)

. -dar nel buono { in un discorso): parlare a proposito e rettamente

addosso a tradimento, nel buono d'un discorso. = lat. bónum.

vol. II Pag.456 - Da BURISTO a BURLARE (1 risultato)

la cosa in burla o a stornar il discorso. per burla ch'io non

vol. II Pag.457 - Da BURLARE a BURLIERO (1 risultato)

burlette piuttosto leste; e infiorar il discorso di barzellette e di proverbia senzaché qualche

vol. II Pag.461 - Da BUSCACCHIARE a BUSCIONE (1 risultato)

la tela rettorica... nel discorso principalmente si fonda, mirando alla persuasione

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (1 risultato)

leopardi, 1080: poi venga un discorso sugl'intrighi, e la necessità della

vol. II Pag.477 - Da CACCIA a CACCIA (1 risultato)

): fece cader ben presto il discorso sul tema di madrid... parlò

vol. II Pag.488 - Da CADENTE a CADENZA (1 risultato)

ritmica (in fine di frase nel discorso, in fine di verso o di

vol. II Pag.489 - Da CADENZARE a CADERE (2 risultati)

ritmo speciale, a cantilena, al discorso. -anche al figur.

gli ritmano e cadenzano e ricamano il discorso. = deriv. da cadenza

vol. II Pag.490 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

mezze frasi lasciate cadere a mezzo il discorso con una noncuranza distratta, facevano poi

vol. II Pag.491 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

duoi vizii guicciardini, 331: nel primo discorso è vera la distinperché noi caggiamo spesso

vol. II Pag.492 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

lingua le parole già pronte a uscire in discorso. giordani, ii-22: non cadavi

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (4 risultati)

fingere di ignorarla. -lasciar cadere il discorso: non rispondere o rispondere in modo

da scoraggiare l'interlocutore a continuare il discorso. guicciardini, i-291: non solo

di non accorgermene, lasciai cadere il discorso più e più volte, e poi,

non gli credette e lasciò cader il discorso. pavese, 6-230: « perché non

vol. II Pag.495 - Da CADERE a CADETTO (4 risultati)

galileo, 165: e perché il discorso fu anco assai facile, io lo voglio

. 29. locuz. -cadere il discorso su qualche cosa: toccare per caso

324): fece cader ben presto il discorso sul tema di madrid...

presente qualche amico di casa, il discorso cadde sulla nobiltà. palazzeschi, 3-257:

vol. II Pag.500 - Da CAFFÈ a CAFFÈ (1 risultato)

nievo, 1-54: dalla crimea il discorso rimbalzava al caro dei fieni e delle derrate

vol. II Pag.510 - Da CALAFATO a CALAMBÀ (1 risultato)

rovaio. bruno, 3-139: finito questo discorso, cominciomo a raggionar in inglese tra

vol. II Pag.518 - Da CALATO a CALCA (1 risultato)

: per tutto dunque il fin ora discorso contro all'esser l'acqua granella in mucchio

vol. II Pag.521 - Da CALCARE a CALCARE (1 risultato)

sua delicatezza. io calco su questo discorso, perché il tuo paragrafo mi ha posto

vol. II Pag.523 - Da CALCATOIO a CALCEDÒNIO (1 risultato)

, disponendo in modo le parti del discorso, che non stian quasi membra collocate

vol. II Pag.530 - Da CALCOLATAMENTE a CALCOLO (1 risultato)

. m. copioso e chiaramente spiegato discorso e trattato in iscrittura di tutta questa

vol. II Pag.540 - Da CALEFAZIONE a CALENDARIO (1 risultato)

si confondevano nella mia bocca in un discorso veloce e incoerente, come i pezzetti

vol. II Pag.546 - Da CALIDRA a CALIGINE (1 risultato)

dichiaro che non intendo di involgere il mio discorso nella sacra caligine d'un'astrusa filosofia

vol. II Pag.547 - Da CALIGINOSITÀ a CALLAIA (2 risultati)

, che in toto vitae curriculo e discorso di diverse e varie pagine non ve siino

via, come mi ricorda altrove aver discorso, donde si passa da un luogo

vol. II Pag.549 - Da CALLETTA a CALUMO (1 risultato)

una brutta mano ', quando il discorso fa intendere da sé che si parla

vol. II Pag.551 - Da CALLO a CALMA (1 risultato)

. xdxxoc * bellezza5 e xóyoc * discorso callóne, sm. apertura che

vol. II Pag.552 - Da CALMA a CALMARE (1 risultato)

bar etti, 2-37: trascrivo qui il discorso che ella fa con molta calma,

vol. II Pag.553 - Da CALMATO a CALO (1 risultato)

non gli credette e lasciò cader il discorso. ojetti, i-130: pian piano

vol. II Pag.555 - Da CALORE a CALORE (1 risultato)

come un balbuziente al principio di un discorso; poi tutta la frase le usciva di

vol. II Pag.561 - Da CALURA a CALVINISTA (1 risultato)

giunto all'età nostra... discorso così pregiato, ma sì bene conservarsi

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (1 risultato)

ho dato in tanto a vedere, nel discorso del conti sulla poesia italiana, quel

vol. II Pag.565 - Da CALZARE a CALZARE (2 risultati)

galileo, 187: questo è il discorso, il quale calza così bene,

ben dirai che triste umore / abbia il discorso razionai confuso. / et io in

vol. II Pag.566 - Da CALZATO a CALZETTA (1 risultato)

comincino della calzetta, serve a inviare il discorso; poi, come quello, inoltrata

vol. II Pag.571 - Da CAMBIAMONETE a CAMBIARE (3 risultati)

parere, avere nuove intenzioni. -cambiare discorso: introdurre un nuovo argomento di conversazione

sfugge di sotto, mi cambia il discorso... insomma non si conclude nulla

. cercarono di divagarlo, di cambiar discorso. verga, 3-61: « a me

vol. II Pag.578 - Da CAMERA a CAMERA (1 risultato)

-in camera charitatis: a indicare discorso o azione compiuta con estrema discrezione,

vol. II Pag.579 - Da CAMERACCIA a CAMERATA (1 risultato)

ch'egli fu, l'abate entrò in discorso col suo maestro di camera. alfieri

vol. II Pag.582 - Da CAMERLENGO a CAMICETTA (1 risultato)

fumava a pipa e teneva uno strano discorso allo scheletro, fissato diritto su la

vol. II Pag.584 - Da CAMICIAIO a CAMÌCIO (1 risultato)

balilla, il giornale era tutto un discorso. g. bassani, 1-107: al

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (2 risultati)

, stilistiche (uno scritto, un discorso). galileo, 5-140: lascierò

di dimostrarvi che non cammina questo vostro discorso. manzoni, pr. sp.,

vol. II Pag.602 - Da CAMPEGGIAMENTO a CAMPEGGIO (3 risultati)

altri; un'espressione, in un discorso). leonardo, 5-132: e

e margarite in campo d'oro -un discorso latino in mezzo l'italiano, un discorso

discorso latino in mezzo l'italiano, un discorso greco [in] mezzo del latino

vol. II Pag.605 - Da CAMPIRE a CAMPO (1 risultato)

simil. palazzeschi, 3-235: il discorso rimase su quella musica bellissima di cui

vol. II Pag.606 - Da CAMPO a CAMPO (2 risultati)

e margarite in campo d'oro -un discorso latino in mezzo l'italiano, un discorso

discorso latino in mezzo l'italiano, un discorso greco [in] mezzo del latino

vol. II Pag.620 - Da CANCELLO a CANCRENA (1 risultato)

e dal gr. xóyot; 'discorso '. canceròlogo, sm. (

vol. II Pag.622 - Da CANDELA a CANDELABRAIO (1 risultato)

di vari colori. -al figur.: discorso, conversazione fatta di frasi brillanti,

vol. II Pag.623 - Da CANDELABRO a CANDELO (1 risultato)

, 29-50: la virtù ch'a ragion discorso ammanna, / sì com'elli eran

vol. II Pag.634 - Da CANIPAIOLA a CANNA (1 risultato)

schietta, guardatura serena, canizie lieta, discorso distinto di proverbi e di scienze;

vol. II Pag.651 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

formam, accademicamente, in via di discorso amichevole, gli si farebbe confessar,

vol. II Pag.658 - Da CANTILENANTE a CANTINA (1 risultato)

rocce. 2. per estens. discorso noioso che si protrae a lungo;

vol. II Pag.659 - Da CANTINELLA a CANTO (1 risultato)

il cantino alla chitarra: troncare il discorso improvvisamente. -rompere il cantino a qualcuno

vol. II Pag.670 - Da CANZONE a CANZONE (1 risultato)

6. figur. atto, evento, discorso che si ripete sempre uguale, in

vol. II Pag.675 - Da CAPACITABILE a CAPANNA (2 risultati)

voi tirate / innanzi il vostro bel discorso, e avere / colui capacitato vi pensate

1047: ma in ogni modo il tuo discorso mi capacita, e però scancella questo

vol. II Pag.677 - Da CAPANNOLA a CAPARRA (1 risultato)

poi- ch'era volubile, cambiò presto discorso, e una di quelle curiose lacrime

vol. II Pag.681 - Da CAPELLO a CAPELLUTO (1 risultato)

. -tirato per i capelli: un discorso, uno scritto, idee, ragioni,

vol. II Pag.685 - Da CAPIRE a CAPIRE (1 risultato)

riuscire da lontano a sentire (un discorso), a leggere (uno scritto

vol. II Pag.686 - Da CAPIROMANTE a CAPITALE (2 risultati)

latino, capire vantifona: intendere un discorso oscuro, un'allusione, un accenno

capiti: come conclusione brusca di un discorso, a esprimere una decisa imposizione su

vol. II Pag.694 - Da CAPITOLARMENTE a CAPITOLO (1 risultato)

, 1-54: dalla crimea il discorso rimbalzava al caro dei fieni e delle

vol. II Pag.698 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

, amministrative, politiche, enunziate nel discorso di stradella, mi paiono serie ed oneste

vol. II Pag.699 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

della calzetta, serve a inviare il discorso; poi, come quello, inoltrata la

vol. II Pag.700 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

, di uno scritto, di un discorso; argomento. machiavelli, 46:

vol. II Pag.705 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

i-324): antonio, udito questo lungo discorso de la duchessa, non sapeva che

vol. II Pag.712 - Da CAPORIONE a CAPOSQUADRA (1 risultato)

legame fantastico che tende una trama sotto il discorso. si tratta di caposaldi ricorrenti.

vol. II Pag.725 - Da CAPPUCCIO a CAPRA (1 risultato)

lare, di dichiararsi campione d'uno discorso che i luterani e i calvinisti stessi

vol. II Pag.726 - Da CAPRA a CAPRATA (1 risultato)

è cagione di ciò il suo poco discorso, che doveva ai motti di colui

vol. II Pag.742 - Da CARATTERISTICAMENTE a CARAVELLA (1 risultato)

(dal gr. xóyoi; 'discorso '). caratterològico, agg.

vol. II Pag.751 - Da CARCINADE a CARDARE (1 risultato)

'e xóyo <; 'discorso '. carcinòma (ant.

vol. II Pag.755 - Da CARDINO a CARDIOSCLEROSI (1 risultato)

'cuore 'e xóyot; 'discorso '. cardiològico, agg. (

vol. II Pag.756 - Da CARDIOSCOPIA a CARDO (1 risultato)

'l cardo: / s'eo so discorso, tu poco raffreni. canti carnascialeschi,

vol. II Pag.771 - Da CARIOFILLINA a CARITÀ (1 risultato)

nucleo 'e xóyo? 4 discorso, trattazione '. cariòmero,

vol. II Pag.775 - Da CARME a CARMINATIVO (2 risultati)

canto. -al fìgur.: discorso, detto. dante, purg.

signor, che in loto vitae curriculo e discorso di diverse e varie pagine non ve

vol. II Pag.785 - Da CARNEFICINA a CARNEVALE (1 risultato)

». borgese, 1-233: il discorso capitò anche su un corteo socialista di

vol. II Pag.790 - Da CARO a CAROBA (1 risultato)

. nievo, 1-54: dalla crimea il discorso rimbalzava al caro dei fieni e delle

vol. II Pag.794 - Da CAROVANARE a CARPINELLA (1 risultato)

la bocca orlata di bianco disegna un lento discorso e l'occhio concentra uno sguardo

vol. II Pag.796 - Da CARPOGONIO a CARRATA (1 risultato)

4 frutto 'e xóyoc; 4 discorso '. carpomania, sf. eccesso

vol. II Pag.797 - Da CARRATELLO a CARREGGIATA (2 risultati)

. dossi, 423: avvisato il discorso sulla carreggiata della letteratura, scopersi presto

carreggiata. chi tuttavia la obbligava in discorso era ingravallo, come si afferra con le

vol. II Pag.798 - Da CARREGGIATO a CARRETTA (1 risultato)

dall'argomento, uscire dal tema del discorso. donato degli albanzani, 2-65:

vol. II Pag.799 - Da CARRETTAIO a CARRETTO (1 risultato)

in scena e finge di continuare un discorso con supposti interlocutori fra le quinte [

vol. II Pag.802 - Da CARRIOLANTE a CARRO (2 risultati)

all'inizio, alle premesse di un discorso. s. bernardino da siena,

in fuori, la bizzarra / un tal discorso non avria sofferto. / in sulla

vol. II Pag.807 - Da CARRUCOLATORE a CARTA (1 risultato)

bruno, 3-139: finito questo discorso, cominciorno a rag- gionar in

vol. II Pag.812 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

carta. -voltar carta: mutare discorso, argomento, atteggiamento; vedere una

vol. II Pag.824 - Da CASA a CASA (1 risultato)

: di sposarsi colla sighignola non aveva discorso più, ma neppure le aveva proposto di

vol. II Pag.829 - Da CASCARA a CASCARE (1 risultato)

che non mancava di farla cascare nel discorso ogniqualvolta si trovava a visita da morto.

vol. II Pag.841 - Da CASO a CASO (1 risultato)

egli si studiò allora di divertire il discorso da quella faccenda, tantoché le parole del

vol. II Pag.842 - Da CASO a CASOTTO (1 risultato)

altro caso gli occorreva per rendere il suo discorso grammaticale e secondo l'indole del parlar

vol. II Pag.849 - Da CASSETTACCIA a CASSIA (1 risultato)

letterina quel tanto che io vi arei discorso, se voi stato qui foste presente

vol. II Pag.864 - Da CASTRATOIO a CASTRONE (1 risultato)

sf. balordaggine, stupidità estrema; discorso ridicolo, pieno di sciocchezze, comportamento

vol. II Pag.865 - Da CASTRONERIA a CASUPOLA (1 risultato)

: maestà nella trama, sì che nel discorso, nei passaggi, nella division

vol. II Pag.875 - Da CATEGOREMA a CATELANO (2 risultati)

. filos. detto delle parti del discorso di per se stesse significanti (come

un dopo l'altro. e perché discorso così ordinato è preciso e netto, e

vol. II Pag.882 - Da CATETA a CATINO (1 risultato)

.: invettiva violenta e aspra, discorso pieno di minacce, duro attacco contro

vol. II Pag.885 - Da CATTABIGRHE a CATTEDRA (1 risultato)

, l'intelletto s'abbaglia, il discorso si perde, la ragione vien meno,

vol. II Pag.886 - Da CATTEDRABILE a CATTERÀ (1 risultato)

-salire in cattedra: cominciare un discorso che ha il carattere di una lezione

vol. II Pag.889 - Da CATTIVO a CATTIVO (1 risultato)

. monti, iii-444: il vostro discorso parenetico è pieno di passione e di estro

vol. II Pag.896 - Da CAUSALE a CAUSALITÀ (1 risultato)

, con quel suo più matematico che naturai discorso, ch'ha resa la causa,

vol. II Pag.898 - Da CAUSTICARE a CAUTELA (1 risultato)

, ii-287: don sperindio cominciò il discorso con quella cautela che alla faggiola si

vol. II Pag.903 - Da CAVALCARECCIO a CAVALCATA (1 risultato)

et è cagione di ciò il suo poco discorso, che doveva ai motti di colui

vol. II Pag.904 - Da CAVALCATO a CAVALCHERECCIO (1 risultato)

brancati, 4-80: ho sentito il tuo discorso di poco fa. ebbene, cosa

vol. II Pag.922 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

se n'è accortamente cavato, conducendo il discorso in modo da porre la sentenza in

vol. II Pag.923 - Da CAVARE a CAVARE (2 risultati)

trarre motivo, argomento (per un discorso, una trattazione, una considerazione).

assai di non poter cavare costrutto dal discorso che qui vien portato, il quale stimo

vol. II Pag.937 - Da CECEPRETE a CECINO (1 risultato)

cecidio e dal gr. xóyo? 4 discorso *. cecidiòlogo { cecidòlogo)

vol. II Pag.947 - Da CELEBRARE a CELEBRATO (1 risultato)

arte] e che avrebbe fatto un discorso polemico. -figur. tasso,

vol. II Pag.951 - Da CELEUMA a CELIDONIA (2 risultati)

sf. scherzo, burla; motto o discorso che vuol essere arguto e piacevole

p. verri, i-274: il suo discorso nella conversazione è di una celia continua

vol. II Pag.964 - Da CENO a CENOBIO (2 risultati)

5. figur. suggerimento, avviso, discorso, parole vaghe (contrapposto a fatto

, urlano, si sbracciano, interrompono il discorso altrui. -rendere cenno: restituire

vol. II Pag.965 - Da CENOBITA a CENSO (1 risultato)

di brente, conc., i-453: discorso veramente profetico che nell'anno centoventi dalla

vol. II Pag.974 - Da CENTOMILLESIMO a CENTRALE (1 risultato)

2. per estens. scritto, discorso composto accozzando insieme senza arte brani,

vol. II Pag.985 - Da CERAMIO a CERATOFILLACEE (1 risultato)

'argilla * e xóyo <; 'discorso '. ceramòlogo, sm

vol. II Pag.999 - Da CERETTA a CERIMONIA (1 risultato)

onore, io mi misi a comporre un discorso di pompa, una vera prosa di

vol. II Pag.1000 - Da CERIMONIALE a CERIMONIARE (1 risultato)

l'infranciosata e abbindolata sofisticheria di questo discorso del matrimonio tende apertamente e senza cirimonie

vol. III Pag.1 - Da CERTAME a CERTEZZA (1 risultato)

: con quel suo più matematico che naturai discorso... ha resa la causa

vol. III Pag.20 - Da CESTRO a CETO (1 risultato)

2. sf. figur. discorso confuso, oscuro. -al plur.

vol. III Pag.21 - Da CETO a CETRARIA (1 risultato)

'cetaceo 'e xóyoi; * discorso '; voce registr. dal tramater

vol. III Pag.41 - Da CHIÀ a CHIACCHIERA (2 risultati)

e confusamente, in modo piacevole; discorso lungo, inutile, ozioso, su

neve più acclive. 2. discorso ambiguo, tortuoso, con cui si

vol. III Pag.42 - Da CHIACCHIERAMENTO a CHIACCHIERINO (3 risultati)

ant. il chiacchierare; chiacchiera, discorso futile e ozioso. fra giordano [

fare la chiacchierata. 2. discorso noioso, prolisso, inconcludente; futile,

sembrano delle parentesi nel bel testo del discorso principale, della chiacchierata o della seccatura

vol. III Pag.43 - Da CHIACCHIERINO a CHIAMARE (1 risultato)

e del ruscello. 3. discorso (anche scritto) confuso, privo di

vol. III Pag.51 - Da CHIARIA a CHIARIFICAZIONE (2 risultati)

di comunicare e farsi intendere (nel discorso, nella pagina scritta); lucidità e

0. rucellai, 2-5-15-154: questo discorso sì, che ne ha chiarificato l'intelletto

vol. III Pag.56 - Da CHIARO a CHIARO (2 risultati)

uno scrittore, uno stile, un discorso); accorto, penetrante (l'intelletto

della sintassi è quello di render il discorso chiaro, preciso, coerente all'

vol. III Pag.58 - Da CHIAROSCURALE a CHIASSARE (1 risultato)

, vale a dar risalto opportuno al discorso, alle immagini, alla rappresentazione di

vol. III Pag.62 - Da CHIAVATO a CHIAVE (1 risultato)

de la mente gli errori e del discorso. monti, x-2-235: si spalanca al

vol. III Pag.63 - Da CHIAVE a CHIAVE (2 risultati)

e si articola il componimento o il discorso. pavese, 8-62: la ripetizione

particolare di uno stile, di un discorso. - in chiave: in tono,

vol. III Pag.87 - Da CHIOMADORO a CHIOSA (1 risultato)

2. figur. spiegazione di un discorso oscuro, chiarimento. dante,

vol. III Pag.88 - Da CHIOSA a CHIOSTRA (1 risultato)

interpretare, far comprendere pienamente (un discorso, un fatto). dante,

vol. III Pag.90 - Da CHIOVA a CHIROMANZIA (1 risultato)

4 mano 'e xóyoi; * discorso, trattazione '. chiromante, sm

vol. III Pag.93 - Da CHITARRATA a CHIUCCHIURLARE (1 risultato)

uccelli riuniti. 3. figur. discorso sciocco, sconclusionato. -anche: cerimonia

vol. III Pag.95 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (2 risultati)

concludere, finire, terminare (un discorso, una lettera, un'argomentazione,

); compendiare, condensare (un discorso, una dimostrazione, ecc.).

vol. III Pag.98 - Da CHIUSA a CHIUSO (2 risultati)

, di un romanzo, di un discorso, di una conversazione, di un ragionamento

panzini, i-547: la chiusa del discorso fu rivolta alla cameriera che entrava con

vol. III Pag.100 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

, incomprensibile, poco chiaro (un discorso, una scrittura, un testo).

vol. III Pag.108 - Da CIANCERELLO a CIANCIARE (1 risultato)

ciance; disus. ciàncie). discorso vano, prolisso, senza senso, inconcludente

vol. III Pag.109 - Da CIANCIATA a CIANCIUME (1 risultato)

onomatopeica. cianciata, sf. discorso vano, prolisso, senza costrutto;

vol. III Pag.110 - Da CIANCIVENDOLO a CIANINA (2 risultati)

cianfrógna, sf. ant. ciarla, discorso strano e sciocco. caro,

, confusione, imbroglio, atto, discorso disordinato e senza senso. =

vol. III Pag.112 - Da CIAPPA a CIARLARE (2 risultati)

avere anche un valore non negativo: discorso alla buona); loquacità sconclusionata e

quelle reticenze che non con un lungo discorso, confermando in tal modo le ciarle

vol. III Pag.113 - Da CIARLATA a CIARLIERO (2 risultati)

. tommaseo-rigutini, 975: * ciarlata discorso di niuna o poca importanza, fatto

. ciarlatanata » sf. azione, discorso da ciarlatano. targioni tozzetti

vol. III Pag.117 - Da CIBORIO a CIBREO (1 risultato)

figur. miscuglio, confusione; imbroglio; discorso sconclusionato. fagiuoli, 1-5-333:

vol. III Pag.119 - Da CICALAMENTO a CICALERIA (5 risultati)

sm. un cicalare prolungato; discorso (anche scritto) lungo e inconcludente,

, 47: vuole che fosse il discorso di margutte sopra i fegatelli; o

, l'atto; 'cicalata', il discorso. c'è de'cicalamenti sì vani,

da cicala1. cicalata, sf. discorso o scritto lungo e inconcludente, spesso

chiacchierio frivolo, insulso; pettegolezzo; discorso lungo e noioso. mattio franzesi

vol. III Pag.120 - Da CICALEVOLE a CICATRIZZATO (1 risultato)

ricci, 1-71: chi non lascia al discorso, che lo ha punto e ferito

vol. III Pag.129 - Da CIECO a CIECO (1 risultato)

con un berretto rosso di carta fece un discorso a barzellette sui ciechi e sui sordi

vol. III Pag.130 - Da CIECOLINA a CIELO (1 risultato)

. -cantare, musica da ciechi: discorso lungo e noioso. -fare un cantar

vol. III Pag.134 - Da CIFRAIA a CIGLIATO (2 risultati)

gli ritmano e cadenzano e ricamano il discorso. hemingway ha la morte violenta,

(di nascosto dagli altri); discorso, scritto oscuro (perché altri non comprenda

vol. III Pag.151 - Da CINEAMATORE a CINEMATOGRAFIA (1 risultato)

? 'cinedo 'e xóyo? 'discorso ': cfr. xivatsoxoyéo) *

vol. III Pag.153 - Da CINESCOPIO a CINGERE (1 risultato)

. cinforniata, sf. ant. discorso lungo e ozioso, ciancia tediosa.

vol. III Pag.157 - Da CINGUETTATA a CINICO (2 risultati)

sorta di spropositi; pronunciare male un discorso. caro, 7-95: e come

cinguettata, sf. ant. discorso confuso, balbettato. g

vol. III Pag.159 - Da CINOCEFAGLIA a CINQUANTA (1 risultato)

1 cane 'e xóyoq, 'discorso '. cinólogo, sm. (

vol. III Pag.164 - Da CINTURARE a CINTURATO (1 risultato)

... cominciò a muovere il discorso. -non tenere la spada alla

vol. III Pag.168 - Da CIOFO a CIONDOLARE (2 risultati)

la locuzione, o altra parte del discorso che si vuol dichiarare...

egli si studiò allora di divertire il discorso da quella faccenda, tantoché le parole

vol. III Pag.184 - Da CIRCONDATORE a CIRCONFERENZA (2 risultati)

giri di parole (un'orazione, un discorso, ecc.). varchi,

: artificioso giro di parole in un discorso. m. adriani, 1-75

vol. III Pag.186 - Da CIRCONLOQUIO a CIRCONVOLUZIONE (2 risultati)

'circonlocuzione ', dicesi anco di discorso che non osi o non voglia dire

, complesso (uno stile, un discorso, un periodo). galileo

vol. III Pag.189 - Da CIRCOSTANZA a CIRCOSTANZIALE (1 risultato)

da ottenersi mediante l'aiuto del retto discorso razionale. davila, 7: ho

vol. III Pag.191 - Da CIRCUITO a CIRCUITO (1 risultato)

ellissi. 5. figur. discorso lungo e involuto; circonlocuzione, giro

vol. III Pag.197 - Da CISTULA a CITARISTA (2 risultati)

passo di un autore (in un discorso o in uno scritto: per suffragare

citare, senza metterla né pure in discorso. algarotti, 3-490: la gerusalemme è

vol. III Pag.198 - Da CITARISTICO a CITERIORE (1 risultato)

introdotto in uno scritto o in un discorso, per ragioni filologiche o stilistiche,

vol. III Pag.199 - Da CITERIZZATORE a CITREBON (1 risultato)

, cellula 'e xóyoc; 'discorso, trattazione '. citologico, agg

vol. III Pag.204 - Da CITTO a CIUFFAIA (1 risultato)

un ciuco, proprio nel forte del discorso, aveva intonato i suoi ragli amorosi.

vol. III Pag.206 - Da CIUFFO a CIURMAGLIA (2 risultati)

che pensate voi? che ogni loro discorso vada a terminare nella cuffia, nella

che ci potesse lasciar dentro il plebeo del discorso sopra le ciurmaglie. tesauro, xxiv-io

vol. III Pag.207 - Da CIURMANTE a CIUSCHERO (1 risultato)

nel rimedio, disse: noi abbiam discorso e risoluto, ma bisogna domandar a

vol. III Pag.208 - Da CIVADA a CIVETTA (1 risultato)

mi tormentava pur la voglia di legare discorso con qualche donna. aveva sdrucito il

vol. III Pag.215 - Da CIZZARE a CLAMORE (1 risultato)

. cassola, 2-339: nelle pause del discorso si sentivano stridere i tram e risuonare

vol. III Pag.216 - Da CLAMOROSAMENTE a CLANDESTINO (1 risultato)

clamore; forte, sonoro (un discorso, una voce); espresso vivacemente

vol. III Pag.220 - Da CLASSICISTA a CLASSICO (2 risultati)

spedita e naturale della conversazione e del discorso. carducci, i-5: contro alla

la cattura della medusa e così attaccar discorso. -locuz. famil. essere classico

vol. III Pag.222 - Da CLAUDERE a CLAUSTRALE (1 risultato)

(di uno scritto, di un discorso). 0. rucellai, 3-93

vol. III Pag.228 - Da CLIMA a CLIMENO (1 risultato)

; 'clima 'e xóyoc * discorso, trattazione '. climatològico, agg

vol. III Pag.247 - Da COCENTEMENTE a COCLEA (1 risultato)

. figur. mordace, caustico (un discorso, una battuta); aspro (

vol. III Pag.251 - Da CODA a CODA (1 risultato)

. parte finale, chiusa (di un discorso, di una lettera, di una

vol. III Pag.252 - Da CODA a CODA (1 risultato)

peggiori sono raccolte nella chiusa di un discorso, di una battuta. pananti

vol. III Pag.254 - Da CODASPRO a CODESTO (1 risultato)

o cose, idee già nominate nel discorso e che si vogliano mettere in rapporto

vol. III Pag.259 - Da COEREDE a COESISTENZA (2 risultati)

della sintassi è quello di render il discorso chiaro, preciso, coerente all'ordine e

organi, uffici; fra parti di un discorso, di un sistema, di uno

vol. III Pag.262 - Da COGITATIVO a COGLIERE (1 risultato)

aiutata nel far tal giudizio da 'l discorso della ragione, cogitativa. b

vol. III Pag.263 - Da COGLIERE a COGLIERE (2 risultati)

sanctus'. pallavicino, 1-174: da questo discorso si coglie, che la felicità di

in fallo tirava sempre diritto nel suo discorso come se niente fosse. orioni, x-21-34

vol. III Pag.265 - Da COGLIONELLA a COGNAZIONE (1 risultato)

coglioneria, sf. azione, discorso da coglione; stupidità, balordaggine,

vol. III Pag.271 - Da COLABILITÀ a COLARE (1 risultato)

dire usato quando si vuole abbreviare un discorso che si protrae troppo a lungo (

vol. III Pag.284 - Da COLLAZIONE a COLLEGA (1 risultato)

confronto di ragionamenti ', poi 'discorso, lezione '(in sant'agostino)

vol. III Pag.286 - Da COLLEGATAMENTE a COLLEGAZIONE (1 risultato)

, concordare (le parti di un discorso, le regole di una disciplina,

vol. III Pag.291 - Da COLLETTABILE a COLLETTIVO (2 risultati)

un berretto rosso di carta fece un discorso a barzellette sui ciechi e sui sordi,

senso delle cose dette in precedenza nel discorso. p. f. giambullari,

vol. III Pag.294 - Da COLLIMATORE a COLLIRIO (1 risultato)

di ruscelli, che si mescolava al discorso e diveniva con esso una unica storia

vol. III Pag.302 - Da COLMATURA a COLMO (1 risultato)

, il colmo, la sommità del discorso umano. gioberti, ii-iox: l'

vol. III Pag.305 - Da COLOMBANO a COLOMBINO (1 risultato)

: di sposarsi colla sighignola non aveva discorso più, ma neppure le aveva proposto

vol. III Pag.310 - Da COLONNA a COLONNA (2 risultati)

tributarie, amministrative, politiche, enunziate nel discorso di stradella, mi paiono serie ed

vacillanti le colonne maestre di tutto l'umano discorso. -gli archi e le colonne

vol. III Pag.313 - Da COLORATAMENTE a COLORE (2 risultati)

grazioso; ornato, fiorito (un discorso). sacchetti, v-151: o

disus. artificio, abbellimento (di un discorso). buti, 3-213: mercurio

vol. III Pag.315 - Da COLORE a COLORE (1 risultato)

... cominciò a muovere il discorso. b. croce, iii-23-14:

vol. III Pag.318 - Da COLORISTICO a COLORITURA (1 risultato)

alla bellezza naturale e al colorito del discorso. v. bellini, 486: la

vol. III Pag.322 - Da COLPATO a COLPIRE (1 risultato)

molto bene e metodicamente cominciato il suo discorso, ma avendo più la mira di

vol. III Pag.326 - Da COLPO a COLPO (1 risultato)

maestro. -per estens.: discorso molto sagace e abile; azione,

vol. III Pag.344 - Da COMBATTEVOLE a COMBATTIVO (1 risultato)

. serra, ii-318: il suo discorso e la sua posa di uomo d'

vol. III Pag.353 - Da COMIGNOLATO a COMINCIAMENTO (1 risultato)

, una civiltà, una lingua, un discorso, un componimento letterario, un'attività

vol. III Pag.354 - Da COMINCIANTE a COMINCIARE (2 risultati)

a pronunciare le prime parole di un discorso; ma è anche usato con significato

. disus. rifarsi, in un discorso o in una narrazione, al principio

vol. III Pag.355 - Da COMINCIATI a COMISSAZIONE (4 risultati)

, un'opera, un'impresa, un discorso, un periodo di tempo, uno

: però, ritornando su 'l nostro cominciato discorso, seguirò di dire che, per

un'opera, un'impresa, un discorso, un racconto, ecc.);

della calzetta, serve a inviare il discorso; poi, come quello, inoltrata la

vol. III Pag.357 - Da COMITO a COMMA (4 risultati)

comizio; l'oratore che pronuncia un discorso durante un comizio. pea,

, 10-439: al brindisi fece il suo discorso, era adesso il suo mestiere

sm. raro. chi pronuncia un discorso durante un comizio. beltramelli, iii-1056

-per simil.: concione, discorso il cui tono risulta sproporzionato all'occasione

vol. III Pag.358 - Da COMMACERARE a COMMEDIA (1 risultato)

, quel segno che divide le particelle del discorso, e si dice con altro nome

vol. III Pag.360 - Da COMMEDO a COMMENDA (2 risultati)

che serve a commemorare (un discorso, una lapide, una medaglia, una

, i quali aspettavano... il discorso commemorativo. e. cecchi, 1-55

vol. III Pag.370 - Da COMMETTIMALE a COMMETTITURA (1 risultato)

: maestà nella trama, sì che nel discorso, nei passaggi, nella division delle

vol. III Pag.371 - Da COMMIATAMENTO a COMMINARE (1 risultato)

circolo... aveva tenuto un discorso di commiato. -chiedere commiato:

vol. III Pag.372 - Da COMMINATO a COMMISSARIATO (1 risultato)

il dì 13 settembre, con longhissimo discorso commiserò le miserie della cristianità, deplorò

vol. III Pag.375 - Da COMMISSORIO a COMMOSSO (1 risultato)

oratore enuncia una frase che abbia nel discorso particolare importanza. b. fioretti

vol. III Pag.380 - Da COMODINO a COMODO (1 risultato)

/ i dolcissimi precetti, / tu il discorso volgi aulico / al monarca ed al

vol. III Pag.382 - Da COMODONE a COMPAGNA (1 risultato)

compagine e chiarezza nella acuta varietà del discorso. alvaro, 7-254: a furia di

vol. III Pag.388 - Da COMPARABILE a COMPARATIVO (1 risultato)

riportar per intero una traduzione di quel discorso; ma comparativamente alla poca pazienza d'un

vol. III Pag.399 - Da COMPENDIATAMENTE a COMPENETRAZIONE (5 risultati)

nel voler ridurre in poche parole il discorso del suo autore, senso e sembianze

onorate di questa scienza, legga il discorso assai compito di frate antonio pagani veneziano

, se le parti di tutto il suo discorso sono tutte connesse l'una coll'altra

terra d'empoli è celebre per il discorso di farinata. -con rapidità ed

, stringato (uno scritto, un discorso). fra giordano [crusca]

vol. III Pag.416 - Da COMPLICITÀ a COMPLIMENTO (1 risultato)

e complimentato dal maire, pronunziò un discorso. compliménto1, sm. atto

vol. III Pag.420 - Da COMPORTABILE a COMPORTAMENTO (1 risultato)

corpo quanto egli in cento luoghi sparsamente ha discorso della natura, delle proprietà, dell'

vol. III Pag.423 - Da COMPOSSESSIONE a COMPOSSIBILITÀ (1 risultato)

, o dei periodi per formare un discorso. caro, i-37: * ambe

vol. III Pag.428 - Da COMPRAVENDERE a COMPRENDERE (1 risultato)

7. trattare, fare oggetto di discorso, di rappresentazione artistica. dante

vol. III Pag.429 - Da COMPRENDIBILE a COMPRENSIBILITÀ (1 risultato)

, comprensìbili, ma il senso del discorso era incomprensibile per l'uno e per

vol. III Pag.435 - Da COMPULSATO a COMPUNZIONE (1 risultato)

mandare a ciascheduna setta, ora un discorso, or più d'uno, a

vol. III Pag.437 - Da COMPUTISTICO a COMUNALMENTE (1 risultato)

i parenti, come fu poco fa discorso, a prima vista pare che debbano andare

vol. III Pag.438 - Da COMUNAMENTE a COMUNE (1 risultato)

» - cui il poeta rivolge il discorso, hanno inventata la giustificazione della loro

vol. III Pag.441 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

. fogazzaro, 7-91: ricordò un discorso del signor giovanni sulle parole * fiat

vol. III Pag.446 - Da COMUNICATIVA a COMUNICAZIONE (1 risultato)

a intendersi (un sermone, un discorso, una dichiarazione). bibbia volgar

vol. III Pag.451 - Da CON a CONCA (2 risultati)

aveva raccontato degli anni di musicante, il discorso più vecchio, di quando eravamo ragazzi

alcuno che con più virtù, più discorso e iudizio, potrà a questa mia intenzione

vol. III Pag.453 - Da CONCAMERARE a CONCAVAMENTO (2 risultati)

^ mm è una particella concatenante il discorso seguente col precedente. algarotti, 2-271:

era la concatenazione logica in tutto questo discorso. deledda, iii-154: pensava che il

vol. III Pag.457 - Da CONCENTRATORE a CONCEPIRE (1 risultato)

ed efficace (uno scritto, un discorso). cattaneo, ii-2-200: è

vol. III Pag.462 - Da CONCESSIVO a CONCETTIZZANTE (2 risultati)

esprime una concessione (una parte del discorso; avverbi, congiunzioni; una frase

concettacelo, sm. ant. frase, discorso strano (e anche insolente, disonesto

vol. III Pag.463 - Da CONCETTIZZARE a CONCETTO (4 risultati)

(in uno scritto, in un discorso; anche nella conversazione, per gusto

-anche: il pensiero espresso (in un discorso, uno scritto). dante

le parole già pronte a uscire in discorso. muratori, 5-iii-184: sono le lingue

parevi. 6. ant. discorso. v. borghini, 4-246:

vol. III Pag.466 - Da CONCHIGLIOLOGIA a CONCIAMENTO (1 risultato)

'e del gr. xóyoc * discorso '. conciliti sm. plur.

vol. III Pag.470 - Da CONCILIARE a CONCILIO (1 risultato)

iii-9-35: è costretto, per concludere il discorso, a invocare la « discrezione »

vol. III Pag.471 - Da CONCIMAIA a CONCINNITÀ (1 risultato)

semplice ed elegante insieme, di un discorso, di uno scritto, di un'opera

vol. III Pag.472 - Da CONCINNO a CONCIONATORE (2 risultati)

grazia (un'opera poetica, un discorso); elegante (un'acconciatura

, tenere concione, fare un discorso, parlare in pubblico con molta

vol. III Pag.473 - Da CONCIONATORIO a CONCISO (3 risultati)

ed i neri angiporti? 2. discorso in pubblico, arringa (e ha,

* riunione pubblica 'e poi * discorso fatto in una assemblea '. cfr

lo narra in poche parole. ii discorso preciso toglie via le idee estranee; il

vol. III Pag.474 - Da CONCISO a CONCITAMENTO (1 risultato)

o di tacito? e chiamiamo ricco un discorso / per forza d'urti e

vol. III Pag.475 - Da CONCITANTE a CONCITATORE (1 risultato)

impetuoso, veemente, incalzante (un discorso, uno scritto che per l'eccesso

vol. III Pag.476 - Da CONCITAZIONE a CONCLUDENTE (2 risultati)

sostanza, di argomenti validi (un discorso, un ragionamento). boccalini

, 460: concludentissimo è il vostro discorso; in confermazion del quale abbiamo l'esperienza

vol. III Pag.477 - Da CONCLUDENTEMENTE a CONCLUDERE (1 risultato)

chiudere, terminare un ragionamento, un discorso, un'esposizione, uno scritto,

vol. III Pag.478 - Da CONCLUDIMENTO a CONCLUSIONE (6 risultati)

conclusione. -esserci conclusione in un discorso: essere ben costruito, solidamente strutturato

. modo di concludere un racconto, un discorso; ciò che si dice come chiusa

come chiusa; parte che conclude un discorso, un'argomentazione, uno scritto (

di no; e la conclusione del discorso fu che don rodrigo gli ordinò,

con efficacia le argomentazioni conclusive di un discorso. machiavelli, 6-6-136: alla fine

alle conclusioni: alla sostanza di un discorso, al punto più importante di un racconto

vol. III Pag.480 - Da CONCOCENTE a CONCORDANTE (1 risultato)

una sia con un'altra parte del discorso. = voce dotta, lat.

vol. III Pag.481 - Da CONCORDANTEMENTE a CONCORDATARIO (3 risultati)

sintassi, l'accordo delle parti del discorso fra loro nel genere, nel numero

gramm. accordare le diverse parti del discorso secondo la relazione di genere, numero,

indicare la concordanza sintattica delle parti del discorso fra di loro. bruno, 3-217

vol. III Pag.513 - Da CONESTABILIA a CONFARE (1 risultato)

se non con lunghi giri di discorso. confabulare, intr. (

vol. III Pag.515 - Da CONFEDERAZIONE a CONFERIRE (1 risultato)

grande notorietà). 2. discorso tenuto in pubblico su un argomento (

vol. III Pag.518 - Da CONFERMATIVO a CONFERVA (2 risultati)

potrebbesi per avventura in confermazione di questo discorso addurre un esempio. -ant.

che veramente è tale, consistendo in un discorso affatto retorico, scritto secondo le regole

vol. III Pag.522 - Da CONFESSIONISTA a CONFESSORE (1 risultato)

'. pavese, 8-340: un discorso di comizio ha la natura del rito

vol. III Pag.523 - Da CONFETTARE a CONFETTO (1 risultato)

dura due anni, sèguita dal vostro discorso che voi dovete riuscire a confettar degli

vol. III Pag.526 - Da CONFIDATAMENTE a CONFIDENTE (1 risultato)

principe ho confidato di aver mosso il discorso col granduca. goldoni, iii-13: io

vol. III Pag.527 - Da CONFIDENTEMENTE a CONFIDENZA (1 risultato)

941: raccolgo le vele del mio discorso, spiegate soverchio dalla mia confidenza all'

vol. III Pag.529 - Da CONFINA a CONFINARIO (1 risultato)

punti, che quali termini confinanti il discorso, a separazione d'una parte dall'

vol. III Pag.534 - Da CONFONDERE a CONFONDERE (3 risultati)

dirai che triste umore / abbia il discorso razionai confuso. guicciardini, i-141: lasciava

, far perdere il filo (del discorso, delle idee); sopraffare con

, mortificato; perdere il filo del discorso, del ragionamento, imbrogliarsi parlando;

vol. III Pag.544 - Da CONFUTABILE a CONFUTARE (1 risultato)

ippolito di dare quelle brusche giratine al discorso, quando non gli garbava; pur

vol. III Pag.545 - Da CONFUTATIVO a CONGEDO (2 risultati)

, si. il confutare; scritto o discorso elaborato allo scopo di confutare (opinioni

48-182: abbiamo fatto tutto el sopradetto discorso non per confutazione di quanto allega la

vol. III Pag.547 - Da CONGEGNAZIONE a CONGELATO (1 risultato)

all'orecchio insieme con la congegnatila del discorso. salvini, 30-2-104: a sciorre

vol. III Pag.550 - Da CONGETTURALMENTE a CONGIUNGERE (1 risultato)

savonarola, iii-46: hanno sì poco discorso che non sanno raziocinare e da quello che

vol. III Pag.552 - Da CONGIUNGEVOLE a CONGIUNTIVA (1 risultato)

molto sospesa la continuazion necessaria [del discorso] con intramessi d'altri congiungimenti;

vol. III Pag.556 - Da CONGIURA a CONGIURARE (1 risultato)

9. gramm. parte invariabile del discorso che serve a unire una parola con

vol. III Pag.558 - Da CONGLOBARE a CONGRATULARE (1 risultato)

consiste nell'ac- cumulare, in un discorso, prove su prove a sostegno delle

vol. III Pag.561 - Da CONGREGAZIONISTA a CONGRESSO (1 risultato)

nocivo, come ne'passati congressi abbiamo discorso. -mettere in congresso: sottoporre

vol. III Pag.567 - Da CONIO a CONIUGARE (1 risultato)

l'infranciosata e abbindolata sofisticheria di questo discorso 'del matrimonio 'tende apertamente e

vol. III Pag.570 - Da CONNESSITÀ a CONNETTIVO (2 risultati)

: le parti di tutto il suo discorso sono tutte connesse l'una coll'altra,

. fagiuoli, 1-3-359: questo tuo discorso, come che non ha fondamento,

vol. III Pag.575 - Da CONOSCERE a CONOSCERE (1 risultato)

questo aviene per l'imperfezione del nostro discorso, il qual non conosce se

vol. III Pag.585 - Da CONSEGNABILE a CONSEGNAZIONE (1 risultato)

,... tenne con stento un discorso, montò sul proprio cavallo con l'

vol. III Pag.597 - Da CONSIDERATAMENTE a CONSIDERATO (1 risultato)

. alvaro, 7-231: meriterebbe un discorso a parte l'attrazione che esercita il

vol. III Pag.600 - Da CONSIGLIARE a CONSIGLIERE (1 risultato)

fere / con mostruose membra / consigliato discorso, / sol perché sia 'l mio male

vol. III Pag.602 - Da CONSIGLIO a CONSIGLIO (1 risultato)

a me non è tolto / il discorso e 'l consiglio, / fusse a voi

vol. III Pag.607 - Da CONSOLANZA a CONSOLARE (1 risultato)

perché il padre in questo suo ultimo 'discorso 'non abbia negato le lodi e

vol. III Pag.609 - Da CONSOLATO a CONSOLAZIONE (1 risultato)

prima aveva ricevuto un sollievo che un discorso fatto apposta non le avrebbe potuto dare

vol. III Pag.613 - Da CONSONARE a CONSORELLA (1 risultato)

pascoli, i-398: a che quel discorso così fuor del consueto, quel parlare

vol. III Pag.618 - Da CONSULENZA a CONSULTARE (1 risultato)

parini, 875: nelle specie di discorso, di cui si tratterà in questo

vol. III Pag.619 - Da CONSULTATIVO a CONSULTORE (1 risultato)

del medico. redi, 8-3-344: abbiamo discorso intorno a'mali della signora, ed

vol. III Pag.642 - Da CONTENERE a CONTENERE (1 risultato)

come significato (uno scritto, un discorso, una narrazione, un argomento,

vol. III Pag.649 - Da CONTENZA a CONTENZIOSAMENTE (2 risultati)

, di una lettera, di un discorso o di una determinata disciplina; materia

latini oratori, era la parte del discorso rivolta a argomentare contro l'avversario,

vol. III Pag.650 - Da CONTENZIOSITÀ a CONTESA (1 risultato)

acutamente polemico (uno scritto, un discorso, un pensiero, un punto di

vol. III Pag.653 - Da CONTESTO a CONTEZZA (2 risultati)

, contenuti in uno scritto o in un discorso (in rapporto con un passo,

un vocabolo, dello scritto o del discorso stesso: allo scopo di determinarne e

vol. III Pag.657 - Da CONTINUAMENTO a CONTINUARE (2 risultati)

proseguire, andare avanti; riprendere un discorso; proseguire (in un'azione).

. -seguitare (un'azione, un discorso). dante, inf.,

vol. III Pag.658 - Da CONTINUATAMENTE a CONTINUITÀ (1 risultato)

(di uno scritto, di un discorso). - anche al figur.

vol. III Pag.680 - Da CONTRAPPOSTO a CONTRAPPUNTO (2 risultati)

, purché il sincero fine del mio discorso fia zelo che persuada, non empietà

scrittore, poeta, che svolge il suo discorso con effetto di contrappunto tematico o tonale

vol. III Pag.702 - Da CONTROMINARE a CONTROPELO (1 risultato)

nievo, 1-54: dalla crimea il discorso rimbalzava al caro dei fieni e delle

vol. III Pag.704 - Da CONTROQUERELARE a CONTROSCRIVERE (2 risultati)

sf. argomentazione (in forma di discorso, lettera, opuscolo, ecc.)

mondo coll'astio, che a dottrinarlo col discorso. tommaseo [s. v.

vol. III Pag.705 - Da CONTROSENSO a CONTROSTAMPO (2 risultati)

. idea, affermazione, proposizione o discorso che implica ima contraddizione col senso comune

quella traduzione, quella musica, quel discorso, quell'impresa, la vita di

vol. III Pag.709 - Da CONTUMACE a CONTUMACIA (1 risultato)

non le avendo mai mandato quell'altro mio discorso manoscritto. = voce dotta,

vol. III Pag.710 - Da CONTUMACIALE a CONTUMELIOSO (1 risultato)

cose naturali, allentasse il freno al vostro discorso, e rammorbidisse la contumacia e renitenza

vol. III Pag.715 - Da CONVENEVOLE a CONVENIENTE (3 risultati)

e alla prima pausa riprendeva il suo discorso. 3. plur. doveri

a fine i disegni, ed il discorso da saper convenevolmente ragionare delle materie occorrenti

conveniente immagine delle cose, se il discorso è una conveniente immagine de'pensieri,

vol. III Pag.716 - Da CONVENIENTE a CONVENIENZA (1 risultato)

nella sua mente, per mezzo dell'altrui discorso, una giusta ed adeguata immagine delle

vol. III Pag.717 - Da CONVENIMENTO a CONVENIRE (1 risultato)

academia, e poi publicare il suo * discorso delle comete ',...

vol. III Pag.722 - Da CONVENZIONALMENTE a CONVERGENZA (1 risultato)

, spoglio, con formule per aprire il discorso per legare gli argomenti che dovevano appartenere

vol. III Pag.723 - Da CONVERGERE a CONVERSAZIONE (1 risultato)

che ragionevole sarebbe per mia parte il discorso di colui, che volesse negare che ripassasse

vol. III Pag.724 - Da CONVERSAZIONEVOLE a CONVERSIONE (1 risultato)

, così il tempo passava. -breve discorso, di carattere informativo o critico,

vol. III Pag.726 - Da CONVERSO a CONVERTENZA (1 risultato)

autorità non facevano quello che dice el discorso, cioè che e'tribuni fussino uno

vol. III Pag.731 - Da CONVINCERE a CONVINZIONE (1 risultato)

scrissi ancor io su ciò nel mio discorso sulle navi turrite; e ve ne

vol. III Pag.750 - Da COPIOSITÀ a COPISTA (2 risultati)

svolto con proprietà ed eleganza (un discorso); eseguito con cura e perizia,

sanctis, i-103: chiamiamo ricco un discorso copioso e fiorito, senza por mente

vol. III Pag.752 - Da COPPAELITE a COPPETTA (1 risultato)

prova. pallavicino, iii-50: questo discorso par tutt'oro, ma non resiste

vol. III Pag.757 - Da COPRISCANDALO a COPULA (1 risultato)

xótrpoc * sterco 'e xóyog * discorso '. coproporfirina, sf. chim

vol. III Pag.759 - Da CORABILE a CORAGGIO (1 risultato)

il coraggio per sostenere col figlio un discorso a quattr'occhi. -con valore attenuato

vol. III Pag.760 - Da CORAGGIOSAMENTE a CORALLIDI (1 risultato)

corale * -cui il poeta rivolge il discorso, hanno inventata la giustificazione della loro

vol. III Pag.768 - Da CORDA a CORDA (1 risultato)

: oimè, oimè, ornai è un discorso intiero di proemio, che cosa è

vol. III Pag.770 - Da CORDA a CORDA (1 risultato)

trattare un determinato argomento, introdurre un discorso, parlare, discorrere di ciò che

vol. III Pag.787 - Da CORNICELLO a CORNIFACIO (1 risultato)

9. locuz. far cornice a un discorso, a una notizia: esporli aggiungendo

vol. III Pag.796 - Da COROLLA a CORONA (1 risultato)

'regione 'e xóyoi; 'discorso '. coróna1, sf. cerchio

vol. III Pag.797 - Da CORONA a CORONA (2 risultati)

giusti, v-265: d'essere al discorso della corona poco mi preme, perché

due punti i quali vennero accennati nel discorso della corona. 9. figur

vol. III Pag.802 - Da CORONE a CORPETTO (1 risultato)

coronelle. savonarola, iii-472: troppo lungo discorso a raccontare tutti e'modi ne'quali

vol. III Pag.806 - Da CORPO a CORPO (1 risultato)

di un componimento letterario, di un discorso. bembo, 2-31: in tutto

vol. III Pag.809 - Da CORPOLENTO a CORPORALE (1 risultato)

. baretti, 2-37: trascrivo qui il discorso

vol. III Pag.814 - Da CORREGGENTE a CORREGGERE (2 risultati)

un l'altro a condurre a fine il discorso. con piena festa, i

de la mente gli errori e del discorso. filicaia, 2-1-155: chi a prò

vol. III Pag.817 - Da CORRELIGIONARIO a CORRENTE (1 risultato)

sciolto, spedito, affrettato (un discorso, la parlata di una persona).

vol. III Pag.822 - Da CORRERE a CORRERE (2 risultati)

aver valore, essere opportuno (un discorso). marino, i-47: rimango

: per questi tali non corre lo stesso discorso che per li primi. salvini,

vol. III Pag.840 - Da CORROTTAMENTE a CORROTTO (1 risultato)

avrebbe parlato il pubblico ministero. un forte discorso; dopo essersi sforzato di dipingere con

vol. III Pag.841 - Da CORROTTO a CORRUCCIATO (1 risultato)

scandalo; avvedutamente procurerà d'introdurre qualche discorso che distragga ad oggetti piacevoli ed indifferenti

vol. III Pag.842 - Da CORRUCCIO a CORRUGATO (2 risultati)

, corrugò la fronte a questo inaspettato discorso. comisso, 1-120: solo mi

dall'altro... ascoltavano il discorso. 2. per estens.

vol. III Pag.851 - Da CORSO a CORSO (1 risultato)

ritmo (immagini e parole in un discorso, episodi in un'opera narrativa).

vol. III Pag.853 - Da CORSO a CORSO (1 risultato)

santerellina / disse al fratei, sentite che discorso! / che ha fatto? ha

vol. III Pag.854 - Da CORSO a CORTE (1 risultato)

, i-860: di ciò abbiamo già noi discorso poco sopra non cortamente. fagiuoli,

vol. III Pag.858 - Da CORTECCIOLA a CORTEGGIARE (1 risultato)

, materiale, letterale (di un discorso, di un testo; anche pretesto

vol. III Pag.860 - Da CORTEGIANO a CORTESE (1 risultato)

! morte! borgese, 1-233: il discorso capitò anche su un corteo socialista.

vol. III Pag.861 - Da CORTESEGGIAMENTO a CORTESEMENTE (1 risultato)

. ant. elegante, arguto (il discorso). guittone, xlvi-27: tu

vol. III Pag.865 - Da CORTINA a CORTINAGGIO (2 risultati)

, frase usata nel 1945 in un discorso radiofonico dal ministro degli esteri del governo

frase si diffuse però soprattutto dopo il discorso pronunciato da churchill a fulton (u

vol. III Pag.866 - Da CORTINARE a CORTO (1 risultato)

breve, stringato (uno scritto, un discorso). dante, inf.,

vol. III Pag.868 - Da CORTO a CORVETTO (1 risultato)

ordini), concludere rapidamente (un discorso), troncare perentoriamente (una discussione

vol. III Pag.871 - Da COSA a COSA (2 risultati)

per riferire quanto è stato detto in un discorso, in un colloquio e simili.

con gli occhi lucidi, fece il discorso sui gradini della chiesa. cose grosse.

vol. III Pag.872 - Da COSA a COSA (2 risultati)

, contenuto di uno scritto, un discorso, di una discussione, di un'

16. quanto si dice; parola, discorso, affermazione; quanto si ascolta;

vol. III Pag.878 - Da COSACCHINO a COSACCO (1 risultato)

, vergognosa; parola, frase o discorso volgare e offensivo; azione riprovevole;

vol. III Pag.882 - Da COSCIENZIALISMO a COSCO (2 risultati)

aspettando che un altro ne movesse il discorso. -con valore rafforzativo.

detto uomo voglioso di lasciar morire il discorso. me ne seppe male in coscienza

vol. III Pag.884 - Da COSÌ a COSÌ (3 risultati)

altresì per riprendere il filo di un discorso interrotto. giacomo da lentini, ii-82

di una persona, dei termini di un discorso, di come si è svolto un

e indeterminato, dà maggior forza al discorso, o ne tempera

vol. III Pag.885 - Da COSÌ a COSÌ (1 risultato)

... serve per una legatura del discorso, e si frequenta ancora da noi

vol. III Pag.891 - Da COSPICUITÀ a COSPIRARE (1 risultato)

di mandare a ciascheduna setta, ora un discorso, or più d'uno, a

vol. III Pag.909 - Da COSTRUITO a COSTRUTTORE (4 risultati)

in zoccoli ', s'intende un discorso, che ha la costruzione alquanto dura o

grammaticale. che distingue le parti del discorso e del costrutto, discemendo il valore di

significato, valore sostanziale (di un discorso, e, anche, di una qualsiasi

assai di non poter cavare costrutto dal discorso che qui vien portato. marino,

vol. III Pag.915 - Da COTALE a COTALONE (1 risultato)

secondo quanto s'è già indicato nel discorso o si è in procinto di dire

vol. III Pag.917 - Da COTECHINO a COTICA (1 risultato)

un giorno e le tenne un lungo discorso pieno di affetto e di giudiziosi consigli

vol. III Pag.926 - Da COVARE a COVARE (1 risultato)

un evento, un'azione, un discorso). buommattei, i-37: a

vol. III Pag.932 - Da CRANIO-CEREBRALE a CRAPULA (1 risultato)

xpàviov * cranio 'e xóyog * discorso, trattazione '. craniològico, agg

vol. III Pag.949 - Da CREDITORIO a CREDUTO (1 risultato)

. galileo, 165: e perché il discorso fu anco assai facile, io lo

vol. III Pag.950 - Da CREMA a CREMISINO (1 risultato)

xaxa 'ricchezza 'e xóyo? 'discorso '. crematològico, agg. (

vol. III Pag.951 - Da CREMOLATO a CREPA (1 risultato)

d'alberti, 269: « crenologia, discorso de'fonti *. crenolutoterapìa,

vol. III Pag.956 - Da CREPUSCOLARISMO a CRESCENDO (1 risultato)

guerrazzi, i-91: già cotesto è il discorso e non fa una grinza, ma

vol. III Pag.958 - Da CRESCERE a CRESCERE (1 risultato)

. galileo, 3-3-200: se questo discorso, che tanto chiaramente rende la ragione

vol. III Pag.967 - Da CRETACEO a CRETONATO (1 risultato)

. cretinata, sf. atto o discorso da cretino. cretineria, sf.

vol. III Pag.974 - Da CRIOANESTESIA a CRIPTOFITA (1 risultato)

xpùoc * gelo * e aóyog 'discorso criòlogo, sm. (plur

vol. III Pag.978 - Da CRISOLOGIA a CRISTALLAZIONE (1 risultato)

; * oro 'e xóyoc 4 discorso '. cri sò mane (crisòtnano

vol. III Pag.986 - Da CRITERIOLOGIA a CRITICA (1 risultato)

dal gr. xóyo <; * discorso, trattazione '. critica,

vol. III Pag.987 - Da CRITICABILE a CRITICO (1 risultato)

-assol. fare la critica, impostare un discorso critico su un'opera, un autore

vol. III Pag.988 - Da CRITICO a CRITTOGRAFICO (1 risultato)

crittogama e dal gr. xóyoc 'discorso, trattazione '. crittografìa { criptografìa

vol. III Pag.1010 - Da CRONOLOGICAMENTE a CRONSTEDTITE (1 risultato)

? 'tempo * e xóyoc 1 discorso '. cronologicaménte, avv. secondo

vol. III Pag.1011 - Da CROOCOCCACEE a CROSTA (1 risultato)

. -ridondare, traboccare (un discorso, uno scritto, ecc.)

vol. III Pag.1018 - Da CRUDELEZZA a CRUDEZZA (1 risultato)

e. cecchi, 6-79: su un discorso troppo stento o sballato la gente anche

vol. III Pag.1023 - Da CRUSCA a CRUSCOTTO (2 risultati)

. cruscata, sf. ant. discorso o scritto che tratta di cose di

lo più ha senso spreg. di discorso o scritto insipido, pedante).

vol. III Pag.1024 - Da CRUSTAIO a CUBIA (1 risultato)

', e xóyoc, 4 discorso '(secondo il comune modello archeologico,

vol. III Pag.1037 - Da CUI a CUI (1 risultato)

giovanni crisostomo... rarissimamente facea discorso, in cui o non si dolesse

vol. III Pag.1038 - Da CUIO a CUIUSSO (1 risultato)

o sentenza latina adoperata nel discorso per un pedantesco sfoggio di cultura o

vol. III Pag.1040 - Da CULICIDI a CULLARE (1 risultato)

anch'io, in italia. qui il discorso cadde su argomenti di arte culinaria

vol. III Pag.1041 - Da CULASSONE a CULMINARE (1 risultato)

: magari nella risata breve con cui il discorso ricomincia. alvaro, 7-253: non

vol. III Pag.1055 - Da CUORE a CUORE (1 risultato)

, la parte essenziale (di un discorso, di un ragionamento); il punto

vol. III Pag.1072 - Da CURIALE a CURIOSAMENTE (1 risultato)

era il dupin, il cui discorso mi sembrò cavilloso e curialesco. fogazzaro,

vol. III Pag.1075 - Da CURITE a CURSORE (1 risultato)

, interessante (un libro, un discorso, un gioco, ecc.);

vol. III Pag.1086 - Da DA a DA (1 risultato)

, e misurando gli effetti del suo discorso. migliorini [s. v.]

vol. IV Pag.7 - Da DAMIGIANA a DANDA (3 risultati)

. tommaseo, i-377: poi mutava discorso; e parlava del suo damo, or

e una sera quel giovanotto, di discorso in discorso, gli entrò a parlare

sera quel giovanotto, di discorso in discorso, gli entrò a parlare della sua

vol. IV Pag.32 - Da DARE a DARE (1 risultato)

nettezza del disegno, l'ordine del discorso musicale, in cui egli eccelleva.

vol. IV Pag.35 - Da DARE a DARE (1 risultato)

che dia (un atto, un discorso, per lo più avventato e sconclusionato)

vol. IV Pag.39 - Da DATISMO a DATO (2 risultati)

. inutile ripetizione di sinonimi durante il discorso; uso di solecismi da parte di

di fronte a un pubblico (un discorso, una conferenza); proiettato (

vol. IV Pag.40 - Da DATO a DATOLITE (1 risultato)

dello spazio, su cui lavora il discorso matematico, hanno una consistenza e realtà

vol. IV Pag.42 - Da DATTILETRA a DATTILO (1 risultato)

gr. saxxuxiov 'anello'e xóyog 'discorso '. dattiliotèca, sf.

vol. IV Pag.97 - Da DECOROSAMENTE a DECORRERE (1 risultato)

240: non istampare più estratti del discorso. oramai quelli dell'ateneo, decorso

vol. IV Pag.98 - Da DECORRIMENTO a DECOTTO (1 risultato)

il susseguirsi delle varie parti di un discorso, di una trattazione scientifica, di

vol. IV Pag.104 - Da DECRETORIO a DECUMANO (1 risultato)

a ciò che si coglie dall'umano discorso, presupponendo piuttosto che speculando le divine

vol. IV Pag.107 - Da DEDALICO a DEDICARE (1 risultato)

mirabilmente congegnato (un racconto, un discorso). chiabrera, 273: sull'

vol. IV Pag.110 - Da DEDIZIONE a DEDUCIBILE (1 risultato)

, massimamente didotte dagli evidenti princìpi del discorso naturale. magalotti, 7-54: mi direte

vol. IV Pag.118 - Da DEFINITORE a DEFISSO (1 risultato)

. descrizione, rappresentazione, figurazione; discorso. leonardo, 2-61: definizione di

vol. IV Pag.120 - Da DEFLORATORE a DEFORMARE (1 risultato)

abbondanza (le parole: in un discorso, in uno scritto). de

vol. IV Pag.122 - Da DEFORME a DEFORME (1 risultato)

ii-331: e però accomodandosi ad umano discorso, m'interrogava in qual modo fosse

vol. IV Pag.127 - Da DEGENERAZIONE a DEGLUTIRE (1 risultato)

cinelli, 1-208: aveva pronto un discorso ricco di osservazioni amare sulla degenerazione della

vol. IV Pag.131 - Da DEGNO a DEGRADAMENTO (1 risultato)

credette di trovare un'entratura a un discorso più degno e più affettuoso. piovene

vol. IV Pag.133 - Da DEGRADAZIONE a DEGUSTAZIONE (1 risultato)

. magalotti, 1-358: era il discorso della solenne degradazione de'bruti da animali

vol. IV Pag.139 - Da DELEGATORIO a DELEGAZIONE (2 risultati)

alla festa patriottica e a fare un discorso io. socci, ii-1-606: un

fatta da monsignor delegato giustiniani sul mio discorso. tommaseo, 3-ii-310: il papa

vol. IV Pag.143 - Da DELIBERARE a DELIBERARE (2 risultati)

questo cappuccino, non so se ho discorso con un santo, e di ciò se

fervor dell'affetto: perocché allora ogni discorso s'applica ad invigorir la passione,

vol. IV Pag.145 - Da DELIBERATAMENTE a DELIBERATO (2 risultati)

si volge agli ascoltanti e comincia un discorso agli sposi. clara non lo segue

di stati come le diverse sedi dove il discorso sempre diverso sarà se a quelle sempre

vol. IV Pag.154 - Da DELINEATORE a DELINQUERE (1 risultato)

, 9-23-59: io rappresenterò nel seguente discorso con alquanto più distesa delineazione 'l'uomo

vol. IV Pag.155 - Da DELIO a DELIRANTE (1 risultato)

2. in senso concreto: discorso, fantasia insensata. g. del

vol. IV Pag.156 - Da DELIRARE a DELIRIO (1 risultato)

al fuoco. dotti, 98: il discorso non ostante / più s'inostra e

vol. IV Pag.166 - Da DEMENTATORE a DEMERITARE (1 risultato)

2. atto, pensiero, discorso insensato, stolto (nascendo da una

vol. IV Pag.168 - Da DEMOCRATICAMENTE a DEMOCRATIZZATO (1 risultato)

, che fece in un molto bel discorso il programma dell'estrema sinistra e dei

vol. IV Pag.170 - Da DEMOCRITISTA a DEMOLITORE (1 risultato)

* opinione 'e xóyoc, 4 discorso '. demodossametria, sf. tecnica

vol. IV Pag.171 - Da DEMOLIZIONE a DEMONE (1 risultato)

* popolo 'e xóyoc * discorso '. demoltìplica, sf. tecn

vol. IV Pag.172 - Da DEMONETARE a DEMONIO (1 risultato)

. ndolfi, 8-29: un discorso segui in casa mia, a proposito

vol. IV Pag.174 - Da DEMONISMO a DEMORDERE (1 risultato)

demone * e xóyoi; * discorso '. demonològico, agg.

vol. IV Pag.178 - Da DENAROSO a DENDROFORIE (1 risultato)

xpóvos * tempo 'e xóyog 'discorso '. dendrofillia, sf. zool

vol. IV Pag.181 - Da DENOMINATIVO a DENOMINAZIONE (1 risultato)

quegli artisti... per comodità di discorso e per conformarmi alla consuetudine, ho

vol. IV Pag.188 - Da DENTE a DENTE (1 risultato)

più di 100 che ne sono nel discorso del sig. mario, si sforza

vol. IV Pag.189 - Da DENTE a DENTE (3 risultati)

: starsene zitto, non intervenire nel discorso; essere prudente nel parlare.

lingua. -tirare coi denti un discorso, uno scritto, un ragionamento:

-toccare dove il dente duole: in un discorso, insistere sugli argomenti a cui l'

vol. IV Pag.190 - Da DENTEDICANE a DENTELLATURA (2 risultati)

lingua batte dove il dente duole, il discorso finiva sempre sopra l'amore delle persone

.. che gli era parso [il discorso] molto sodo e giudizioso. io

vol. IV Pag.194 - Da DENTRO a DENTRO (1 risultato)

, e dentrovi di molli / rivi discorso. 16. profondamente.

vol. IV Pag.198 - Da DENUNZIA a DEPASCERE (1 risultato)

-ovro? 'dovere'e xóyoc 'discorso '; cfr. fr. deontologie (

vol. IV Pag.201 - Da DEPLORABILMENTE a DEPLORATORE (1 risultato)

infemo. sarpi, i-61: con longhissimo discorso commiserò le miserie della cristianità, deplorò

vol. IV Pag.202 - Da DEPLORATORIO a DEPORRE (2 risultati)

dal sole e deplorevolmente sto discorso commemorativo; compianto funebre. carducci

alle influenze politiche, spogliare (un discorso, un'azione) di ogni carattere

vol. IV Pag.205 - Da DEPORRE a DEPORTARE (1 risultato)

); concludere, terminare (un discorso, una discussione). cieco,

vol. IV Pag.206 - Da DEPORTARE a DEPOSITARE (1 risultato)

mezzo alla tavola improvvisandogli un'ovazione con discorso. baldini, 5- 193:

vol. IV Pag.212 - Da DEPOTENZIARE a DEPRAVATO (2 risultati)

matematiche, come quelle che depravano il discorso, e lo rendono meno atto alla

facci o non facci, ma ti ho discorso così acciocché tu non dica male e

vol. IV Pag.214 - Da DEPRECATIVAMENTE a DEPREDARE (1 risultato)

deprecazióne, sf. atto, comportamento, discorso, che manifesta il desiderio angoscioso

vol. IV Pag.225 - Da DERIDITORE a DERISO (1 risultato)

3. in senso concreto: discorso o scritto ingiurioso; insulto, scherno

vol. IV Pag.226 - Da DERISO a DERIVA (1 risultato)

viani, 14-176: bevendo, il discorso è caduto sulle invenzioni derise prima,

vol. IV Pag.231 - Da DERMATTERI a DEROGANTE (1 risultato)

séppia 4 pelle 'e xóyos 4 discorso, studio '; cfr. fr.

vol. IV Pag.232 - Da DEROGARE a DEROGAZIONE (1 risultato)

con più maturo giudicio, più saldo discorso e continuate osservazioni, col tempo ne

vol. IV Pag.238 - Da DESCRIVIBILE a DESERTICO (1 risultato)

di fatti, di avvenimenti); discorso mediante il quale una cosa viene individuata

vol. IV Pag.248 - Da DESINARE a DESINENZA (2 risultati)

, / così feci cadere bene il discorso. tommaseo, i-313: si raccolsero in

trova al termine delle parti flessive del discorso (nome, verbo) e determina nel

vol. IV Pag.250 - Da DESIORE a DESIOSO (1 risultato)

placare tale ansia, serviva l'unico discorso che poteva appassionare l'amante desiosa e

vol. IV Pag.253 - Da DESMODO a DESOLARE (1 risultato)

; 'legame 'e xóyo? 4 discorso, trattazione '; cfr. fr

vol. IV Pag.263 - Da DESTINATARIO a DESTINATO (3 risultati)

7. rivolgere (uno scritto, un discorso, la parola, ecc.)

di persone a cui è rivolto un discorso, un messaggio; lettore a cui

varietà degli spunti, la saltuarietà del discorso, il diverso tono con i destinatari

vol. IV Pag.264 - Da DESTINATO a DESTINAZIONE (1 risultato)

la collezione di tutte le parti del discorso e dei loro accidenti: forma,

vol. IV Pag.265 - Da DESTINAZIONE a DESTINO (1 risultato)

sottintesa e toccata incidentemente, in ogni discorso che riguardasse i suoi destini futuri. leopardi