Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: colui Nuova ricerca

Numero di risultati: 8592

vol. I Pag.1 - Da A a A (3 risultati)

son certo essere quello della giustizia; colui segue lo stendardo b, che son certo

ambasceria al nobile imperadore federigo: a colui, che veramente fu specchio del mondo.

un romor sorpresi, / similemente a colui che venire / sente il porco e la

vol. I Pag.2 - Da A a A (1 risultato)

petrarca, 8-3: la donna che colui ch'a te ne 'nvia, /

vol. I Pag.3 - Da A a A (2 risultati)

di voi viva a sé, ma a colui che morì per lui. g

(120): a reverenza di colui a cui tutte le cose vivono, e

vol. I Pag.4 - Da A a A (4 risultati)

con colpa. cosi sarebbe dunque scusato colui che m'uccide a torto. francesco da

ciascun di tórre via fiorenza, / colui che la difesi a viso aperto. idem

: « mal contava la bisogna / colui che i peccator di qua uncina ».

artefice illustre a questa volta / è colui ch'a le travi i vinchi intesse.

vol. I Pag.5 - Da A a A (1 risultato)

la giovane, sentendosi toccare alle mani di colui il quale ella sopra tutte le cose

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (1 risultato)

mitrato, il capo del nostro clero, colui che officia nelle feste solenni. de

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (1 risultato)

la quale io non facessi per riavere colui che a torto m'ha abbandonata. idem

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (1 risultato)

sia il primo abbandonato, io son solo colui che senza legittima cagione sono lasciato.

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (1 risultato)

così, che mi addivenne come a colui che per così vedere abbarbaglia; sì che

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (2 risultati)

e come dura vita sia quella di colui che a donna non bene a sé conveniente

che se non s'abbatteva a passar colui, egli non avrebbe mai imparato che ci

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (2 risultati)

tuo sembiante. idem, 19-117: fortunato colui... / che nella

così ricorsi ancora alla dottrina / di colui che abbelliva di maria, / come del

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (1 risultato)

, i-38: indispettito un tal poco che colui si abbellisse del mio, andai a

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (2 risultati)

, 216: così più gravemente cade colui il quale abbondòe ne'beni temporali, che

il quale abbondòe ne'beni temporali, che colui che nulla possedea. petrarca, 342-1

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (1 risultato)

capitani, il danno è a carico di colui che lo ha cagionato. leggi della

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (2 risultati)

: con molti abbracci e cortesia ricevè colui che dianzi non soffriva di vedere. m

latini [tommaseo]: ha vinto colui, il quale non ha per suo

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (2 risultati)

venne a londra, si rinserrò con colui in un oscuro abitacolo. tommaseo-rigutini,

solitudine; e solo nel cospetto di colui, che vede tutto, abitò con

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (1 risultato)

: in una sola scafa da pescare, colui il cui navilio coprìa il mare,

vol. I Pag.46 - Da ABITUALITÀ a ABITURO (2 risultati)

tradotto vhabitué dei francesi, che significa colui, il quale ogni giorno, ad

dante diffinisce la canzona una compiuta azione di colui che detta parole armonizzate e atte al

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (1 risultato)

casti, 4-57: ma ben raro è colui che i patti osservi; / anzi

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (1 risultato)

fino a qui vitto rimase intera a colui, che debole e abborrente la ho abborrita

vol. I Pag.56 - Da ACCADEMISMO a ACCAGLIARE (1 risultato)

idio non dà a ognuno bene, colui che non ha, se n'acagione

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (1 risultato)

la può accarnare; anco, ritorna in colui che lo gitta. b.

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (1 risultato)

, e dieronli a'fanti; e colui che li prestò, volle i fanti stessono

vol. I Pag.67 - Da ACCECATAMELE a ACCEFFARE (1 risultato)

3-93: pigli aguale l'ottime armi colui che non le volle pigliare: noi

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (1 risultato)

tempo, all'età, alla condizione di colui, con cui usiamo le cirimonie,

vol. I Pag.73 - Da ACCENTORE a ACCERRARE (2 risultati)

forza ', affinché faccia maggiore impressione in colui che l'ascolta, e rilevi meglio

, la volontà, l'intenzione di colui che la proferisce. ojetti, ii-5 60

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (3 risultati)

. dopo l'accerta- mento avuto da colui della infedeltà disonesta di ginevra. b

, i-443: se tu se'figliuolo di colui cui tu conti, accertamene con giuramento

tutte cose divine ed umane pospose al colui amore. bembo, 1-148: quale

vol. I Pag.76 - Da ACCESSORIAMENTE a ACCETTA (1 risultato)

pure il primo; per guisa che colui che compera un bastimento finito di tutto

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (1 risultato)

. bernardino da siena, 266: colui che... non ha né robba

vol. I Pag.85 - Da ACCIDIATO a ACCINGERE (1 risultato)

attese. 3. sm. colui che è macchiato dal vizio dell'accidia.

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

oltre a'miseri miserissimo si può dire colui che seco l'accoglie in compagnia [la

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (2 risultati)

inf., 8-24: qual è colui che grande inganno ascolta / che li sia

di rendare l'acomande che ricievono a colui che le fa. 2. compagnia

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (1 risultato)

, 74 (207): disse a colui allora: « vieni, e domanda

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (1 risultato)

, xx1- 172: quanto è savio colui che sa disporsi / accomodar la voglia

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

malmantile, 728: buon sozio dichiamo a colui, che non guasta mai, e

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (1 risultato)

/ poi che portar non lo può più colui / che sospeso è tra la sua

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (1 risultato)

disdetto / quando natura mi chiese a colui / che volle, donne, accompagnarmi

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (1 risultato)

molto me par che sia rio / colui che me dà comiato. novellino,

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (2 risultati)

mensa umilmente. leonardo, 2-192: colui che ritrae di rilievo si deve acconciare

della figura ritratta sia al pari di colui che ritrae. patini, 478: mi

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (1 risultato)

forte, sì come di quello di colui il quale io amo più che la vita

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (1 risultato)

gli disse... mostrandogli chiaramente che colui che gli era apparito era il diavolo

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (1 risultato)

. fra giordano, 3-73: come colui che vuole saettare alla bestia, non le

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (3 risultati)

... lucia si rivolse a colui che tiene in mano il cuore degli

accorare. accoratóre, sm. colui che maneggia l'acco- ratoio.

tempo, all'età, alla condizione di colui, con cui usiamo le cirimonie,

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (2 risultati)

, ed obliassi / di prender legge da colui che giunse / pur ier di francia

lo specchio fiamma di doppierò / vede colui che se n'alluma retro, / prima

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (1 risultato)

dolori. marsilio ficino, 2-1 io: colui che non sa sé non sapere,

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (1 risultato)

mi fan cerchio per ciglio, / colui che più al becco mi s'accosta,

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (1 risultato)

accostarèllo, sm. ant. agric. colui che anticamente nella trebbiatura del grano compiuta

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (1 risultato)

al calcio di una rovere fe'come colui che riposa col corpo e col cuore cammina

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (1 risultato)

di pena e di tormento dovuto a colui che è acculattato. quattro ragazzi pigliano

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (3 risultati)

il comando / a l'accusanza di colui c'ha il male. =

. arrighetto, 248: guardati d'accusare colui che il vizio non accusa, acciocché

se medesimo accusa. 10 son veramente colui che quello uomo uccisi stamane in sul

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (1 risultato)

diede su la voce, dicendomi che colui era il mio accusatore, che io ero

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

maligno. tasso, 20-109: a colui c'ha la bandiera / tronca la fuga

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (1 risultato)

arrighetto, 216: a ben lavare colui il quale con sozze macchie la infamia

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

farmi da un tal cominciamento, / colui che tira l'acqua al suo mulino?

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

i-30: la pubblica salute vuole che colui il quale scopre nel proprio fondo una

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (1 risultato)

s. v.]: acquacedrataio, colui che vendeva acquacedrata, altre bevande acconcie

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

! francesco da barberino, ii-189: colui che con altrui danno arricchisce, /

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (2 risultati)

è vero ». boccaccio, 5-80: colui che fu del nostro peccato cagione,

che fu del nostro peccato cagione, colui di quello è stato acrissimo purgatore.

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

: scendendo, sospirava ridendo, come colui che accaldato s'addiaccia pian piano nel

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (2 risultati)

17-31: dispregia i flagelli de'battitori colui, il quale poco davanti avea temute

sovrapposte a secco. civinini, 1-313: colui che se ne va stringe la mano

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (2 risultati)

è ben del giudice, e di colui per cui si dà la sentenza. l

. seneca volgar., 1-56: colui che saetta, de'sapere quel che

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (1 risultato)

a piacere quello che ci dispiaceva; e colui, i cui comandamenti ci erano stati

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (1 risultato)

ché la doglia s'addoppia quando da colui, da cui tu non l'hai servita

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (1 risultato)

alla gola fornirono l'opera e persuasero colui a non moversi dal muro contro cui lo

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

sola; ma in quella diremo addottrinato colui solamente che ne sia bene al possesso.

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (1 risultato)

è da lungi dal vero credere, colui che dice che i fatti con le

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (1 risultato)

b. croce, i-3-165: equilibrato è colui che adémpiere e adempire (ant

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (4 risultati)

sei mesi a due anni... colui che, indipendentemente dall'esercizio abusivo di

imperoché non può essere maggior esca a colui che è stato infamato a torto,

e chi ha più da dare, colui ha più voci d'esser vero papa.

assicurazione). boccardo, i-37: colui che dà la sua adesione ad atti

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (2 risultati)

. boccardo, i-37: adietto, colui che viene incaricato di riscuotere, per

più folle tra 'l matto o colui / che si rivolge a lui / o

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (4 risultati)

il cuore diritto. idem, v-409: colui che abita nell'adiutorio dell'altissimo dimorerà

, / sì che gir ne convene a colui posta, / ch'adocchia pur follia

a dividiss'io, « adocchia / colui che mostra sé più negligente / che

divini) commi qual è colui ch'adocchia e s'argumenta / di vedere

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

te crudelmente adoperare, tu solo se'colui che verso te incrudelisci. idem,

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (2 risultati)

, 398: onestamente aver non potea colui che essa adorava al mondo. guicciardini,

più sicura, che commettere tutto a colui che sa che si convegna dare e

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

tempio, che del bel nome di colui s'adoma che prima del diserto comandò penitenza

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

b. davanzati, ii-292: oratore è colui che sopra ogni cosa proposta può dir

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (1 risultato)

la possessione la quale non è di colui che la prieme, né similmente di

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (1 risultato)

lassando l'ombre. torini, 255: colui, il quale, signore del cielo

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

volgar., 1-455: temi tu colui... cominciatore dello scellerato fatto,

vol. I Pag.188 - Da AEREOPLANANTE a AEROFOBO (1 risultato)

deriv. dal gr. àepopàtrj? * colui che cammina nell'aria '.

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

quei cap poni che vendea colui? -mai non vidi i più sfoggiati.

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (3 risultati)

riposo. giovanni da samminiato, ii-128: colui che comincia più ferventemente, suole più

da siena, 865: che diremo di colui che non n'ha bisogno, che

): ed estimando che, qualunque fosse colui che ciò fatto avesse che la donna

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

respiro della madre affannoso come quello di colui che sogna d'annegare. palazzeschi, 3-49

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (2 risultati)

, 15: uomo d'affari dicono colui il quale meglio si direbbe * agente '

]: uomo d'affari, diciamo colui che ha molte ingerenze, che s'occupa

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (3 risultati)

giovanni da samminiato, i-119: così colui ch'era signore di tutti gli uomini

vi-23: dolce cosa pare il dormire a colui che s'è affaticato. boccaccio,

invano s'affatica chi nuocere vuole a colui cui dio vuole aiutare. paolo da certaldo

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (1 risultato)

quelli che hanno udito la buona fama di colui cui è la statua, e ne

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (2 risultati)

un sol colpo non falla, / colui può dire: io mi ti raccomando:

chi iusticia affetta. ottimo, ii-310: colui che disordinatamente affetta li cibi, non

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (1 risultato)

d'un lato che da l'altro, colui che lo tiene se ne promette grand'

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (1 risultato)

tu hai cotanto affetto, / dirò come colui che piange e dice. idem,

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

pellico, ii-72: io conversava con colui, gli occhi del quale mi vedeano,

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

; / e poi nel vólto di colui gli affisse. idem, 7-100: a

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (1 risultato)

... di non v'afratellare con colui, ché è un ladro quando gli

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (1 risultato)

dovea comandare a ciascuno, per dove colui avesse a passare, che lo agevolassero di

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (2 risultati)

, fanno grande agevolezza stando ferme a colui che disegna. galileo, 549:

dà a credere la cosa desiderata a colui che la disidera. idem, ii-266

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (5 risultati)

i-299: 'aggiratore di cani ', colui che va attorno mostrando cani, cui

impresa per poco. boccardo, i-56: colui che ha un oggetto da vendere od

dir. chi riceve l'aggiudicazione; colui al quale è riconosciuto il diritto dell'

appalto, e in questo caso è aggiudicatario colui che ha fatto l'offerta migliore.

o determinazione, in forza della quale colui che è rimasto ultimo oblatore e maggiore

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (2 risultati)

dante, par., 32-121: colui che da sinistra le s'aggiusta /

sinistra le si aggiusta, cioè: colui che dalla parte sinistra le sta presso,

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (1 risultato)

inf., 16-134: sì come toma colui che va giuso / talora a solver

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (1 risultato)

quanto t'è in disgrato / veder colui che ti dovria aiutare, /..

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (3 risultati)

, offesa inaspettata. l'azione di colui che è il primo ad assalire ed

la guerra, né contro la guerra -disse colui, -ma quella è stata un'aggressione

: l'approvazione che si dà a colui il quale, minacciato nella vita, non

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

e menommi al cespuglio, col quale colui s'era aggroppato. viani, 19-354:

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

in maggiore vampa. savonarola, iii-85: colui che non è uso in mare e

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (2 risultati)

. parini, giorno, ii-504: péra colui che prima osò la mano / armata

perocché... rende casto colui che il porta, come l'agnello.

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

agramente tollerato, e multo più da colui che con più passione amava. marsilio

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

troppo più agresta povertà è quella di colui che fu ricco. dante, 21-6:

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (2 risultati)

s. v.]: agrimensore, colui che fa professione di misurare terreni e

volentier dimagra. boccaccio, iv-122: colui che fu del nostro peccato cagione, di

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (1 risultato)

s. v.]: agronomo, colui che conosce le teoriche e i principii

vol. I Pag.272 - Da AGUGLIARA a AGUZZARE (1 risultato)

e quasi un aguto ficca nell'occhio a colui con cui parla. cavalca,

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

, rettor., 5-6: orator è colui che poi che elli àe bene appresa

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (1 risultato)

così cavano costoro i ragionamenti di bocca a colui che li cominciò, e dicono essi

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (1 risultato)

'ncominciar senza tu'aita, / e di colui ch'amando in te si pose.

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (3 risultati)

per la quale cosa, hae mestier colui che di questa figura si vuole aiutare,

da s. c., 10-3-13: colui eleggi tu per aiutatore, del quale

aiuto. paolo da certaldo, 180: colui che rifiuta l'aiuto del suo paese

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

guatano, o galano, significa soltanto colui che lavora a pari e patta, da

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (1 risultato)

piaceri, maledetta sia la crudeltà di colui che con gli occhi della fronte or

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (2 risultati)

..; né il gobbo, né colui che ha panno, o albugine nell'

panno, o albugine nell'occhio, né colui che ha scabbia. d'annunzio,

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (2 risultati)

sì come il foco / vuol temprato colui che fa l'archimia, / convien l'

più nuova e più archimiata mostra fece colui che si mostrò in questa novella essere femina

vol. I Pag.295 - Da ALCHIMIZZARE a ALCOOLICO (1 risultato)

l'alcole nuoce. -bene tu sai -ripetè colui, canzonando. -non mi parlare

vol. I Pag.300 - Da ALETTARE a ALFABETISMO (1 risultato)

omega, principio e fine, / colui che è, che era, e che

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (1 risultato)

c., 37-1-5: bene è grande colui, al quale nella prosperità,

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

. pratolini, 2-139: è come colui che colto in fallo non trova altro

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

5. bernardino da siena, 897: colui che ama è allato a lo impazare

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (1 risultato)

terra. francesco da barberino, 1: colui... che sempre fue ed

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (2 risultati)

, messer bernabò,... come colui che conoscea gli uomini all'alito,

e mandarlo male, e goderselo con colui a chi lo ha rubato. gr

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

molto più infelice da iudicare, che colui la cui miseria per par- ticipazione di

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (2 risultati)

. cino, iv-200 (77-6): colui / che ha smarriti li spiriti sui

134-7: e poi che tu avrai allenito colui che ode, dei dimostrare [ecc

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

prete. marsilio ficino, 2-126: colui che si allieva con onesti costumi, come

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (2 risultati)

giamboni, 4-423: nel quale allibramento colui che tutti gli uomini fece, volle

insegna dicesi maestro,... e colui, il quale apprende gl'insegnamenti,

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

. canigiani, 1-74: guai a colui che d'altro non s'allista,

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (1 risultato)

participi li tuoi segreti, allogandoli in colui che fedele t'è. francesco da barberino

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (2 risultati)

, all'allogatore, ed eziandio a colui che t'era posto innanzi.

celle [crusca]: allogatore è detto colui, il quale ad un altro per

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (1 risultato)

conoscendo che se non s'abatteva a passar colui, egli non avrebbe mai imparato che

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (4 risultati)

ferite per allor non sente; / così colui, del colpo non accorto, /

giudicando che igual vittoria si convenisse a colui per la cui virtù le cose umane

e servate e aumentate, che a colui da cui le divine eran trattate. e

: oggi l'alloro è premio di colui /... / che sale cerretano

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (1 risultato)

dante, par., 20-1: quando colui che tutto il mondo alluma / deltemisperio

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

lo specchio fiamma di doppierò / vede colui che se n'alluma retro, / prima

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (1 risultato)

leggenda di s. ieronimo, 20: colui ch'ammaestra è detto luce alluminativa.

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (1 risultato)

innanzi. idem, vi-47: o felice colui che trova il guado / di questo

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (1 risultato)

. dati, 124: fu ben semplice colui che fece di questo legato l'alternativa

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (1 risultato)

virtù dell'altissimo obombrerà te; e colui che nascerà di te, sarà santo,

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (3 risultati)

., 11-120: pensa oramai qual fu colui che degno / collega fu a mantener

cani delle riposanti ninfe, levati di colui alla vista,... veloci,

idem, 27-8: e donque pare che colui conquista cosa nobile et altissima il quale

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (2 risultati)

... come si fa di colui, che è scappato salvo da un'alta

. idem, purg., 7-91: colui che più siede alto e fa sembianti

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (2 risultati)

là giù cascherò io altressì quando / verrà colui ch'i'credea che tu fossi.

è gesù cristo. arrighetto, 216: colui al quale la fortuna diede molto mèle

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (1 risultato)

da s. c., 3-4-12: colui, a cui le cose divengono altrimenti

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (1 risultato)

., 1-3: la gloria di colui che tutto move / per l'universo penetra

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (1 risultato)

idem, cono., i-v-5: colui che è ordinato a l'altrui servigio dee

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (2 risultati)

: che poco saggio si può dir colui / che perde il suo per acquistar

: non si tiene polvere e cenere colui che si pone in altura di stato e

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

. foscolo, sep., 160: colui che nuovo olimpo / alzò in roma

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

, 34-41: a queste piagge / venga colui che d'esaltar con lode / il

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (3 risultati)

ciascuno amico si duole del difetto di colui ch'elli ama, coloro che a così

duoi insieme si amano: costui in colui, e colui in costui vive

si amano: costui in colui, e colui in costui vive.

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

. trattato dei cinque sensi, 1-9: colui che oltre al debito modo dà e

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

grazzini, 4-43: ch'ei pare proprio colui che dà l'ambio ai baleni.

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (3 risultati)

a un vizio, e chiamasi ambizioso colui che è vano, e che passa i

, inf., 13-58: io son colui che tenni ambo le chiavi / del

ha speranza di viver quieto: ma colui che ha dato tre numeri e sono usciti

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (1 risultato)

cose secrete. della casa, 591: colui che ama d'essere amichevole e dolce

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (5 risultati)

ciascuno amico si duole del difetto di colui ch'elli ama, coloro che a

idem, i-543: tu similmente eri colui a cui io tutti i miei pensieri

con l'amico, come l'ombra con colui cui il sole fiede, tra'quali

al lungo andar nessuno / resta a colui che della terra è schivo. verga

l'amico fedele è defensione forte; colui che il trova, trova tesoro. albertano

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (2 risultati)

ammaestramenti dell'arte sua, si come colui che ottimamente li sapea. diodati [

che è cristo. cavalca, 9-232: colui che ammaestra altrui, si obbliga.

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (2 risultati)

ch'io lego, dicesi ironicamente a colui che s'affolta a contar qualche gran

; allestito. iacopone, 1-231: colui è ben ammannito, / che di cristo

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (2 risultati)

idem, 7-74: male è a colui che ammassa ciò che non è suo.

. sacchetti, iv-81: cieco è colui, che nell'aver si specchia, /

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (1 risultato)

altri animali. idem, iii-129: se colui che amazza uno uomo merita la morte

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (3 risultati)

la gloria stessa di dio? quando colui che uccide operi come la mano stessa di

abbandonarlo. fagiuoli, 3-5-169: or colui, che trovasse il modo vero /

soltanto un uomo morto: e stimano colui che lo ha ammazzato più rispettabile del

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (2 risultati)

l'ammiccante sa o si figura, che colui al quale egli ammicca, intenda a

v'ha delitto maggiore che del lusingare colui che soffre sotto la grave mora della

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (3 risultati)

. giamboni, 55: perché colui che a'poveri bisognosi, per lo

torini, 335: e partito quindi colui, vennero li angeli e amministravano e

, ma quest'arte non la possiede che colui il quale fu testimonio d'un fatto

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (1 risultato)

, puolla dare il capitolo, ovvero colui, a cui s'aspetta allora l'am-

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (1 risultato)

fa, dallo ammirabile e santo nome di colui il quale di tutte fu facitore le

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (1 risultato)

5-3-187: egli lo chiama [iddio] colui, il sapere e lo intendere

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (1 risultato)

: lo animo turbato dispregia le parole di colui che lo ammonisce. e ecci

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (1 risultato)

, infettare. alberti, 180: colui così infecto può facilmente amorbare costui,

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (1 risultato)

ama, piace l'amare; e colui che veramente ama, non vorrebbe non

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

: o donna mia, non vedestù colui / che 'n su lo core mi tenea

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (1 risultato)

(77): per che non rivedendo colui, ed avendogli serbati [i quattro

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

i-169: non abita... meglio colui che abita in grande casa; imperò

vol. I Pag.442 - Da ANASTALTICO a ANATOME (1 risultato)

, condennato nel religioso, anatematizzato in colui che predica la parola di dio.

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (2 risultati)

l'apostema della malignità loro. e colui che è ignorante dell'anatomia, mentre

senzienti a chi li anatomizza, ma a colui del quale sono. leopardi, i-138

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (2 risultati)

875: hai mai posto mente a colui che vende coha bilancia, che vi dà

ancùla, da ancùlus 'servo'(colui che va dattorno). cfr. festo

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

inf., 16-134: sì come torna colui che va giuso / talora a

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (2 risultati)

desio, / per mirar la sembianza di colui / ch'ancor lassù nel ciel vedere

il quale l'ascolta, e a colui che la dice, dannosa, conciosia cosa

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

: nell'antica legge il fanciullo era colui che doveva rispettare l'uomo, venerare

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

voi dite subito: dove ha il cervello colui, che ne tien la cura?

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

non senza gran fatica, sì come colui che d'andare a piè non era

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

in giorno di male in peggio; come colui che aveva il male della morte.

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (1 risultato)

terra al lungo andar nessuno / resta a colui che della terra è schivo. idem

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (1 risultato)

. papini, 25-320: in verità colui che ha più l'aria e l'andatura

vol. I Pag.465 - Da ANEMOTROPISMO a ANFANEGGIARE (1 risultato)

con affanno. bocchelli, i-53: colui, adesso, sudato, trafelato, anfanante

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (2 risultati)

spesso si dà il nome di anfitrione a colui che invita altri a pranzare con sé

francesi cominciarono a dire per antonomasia anfitrione colui che invita altri a pranzo. cantoni

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (1 risultato)

angariare), agg. dir. colui che ordina l'angaria, la requisizione

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

bontà angelica. frezzi, iv-9-125: colui, che vedi in la suprema parte,

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (1 risultato)

lutto è egritudine per l'acerbo danno di colui el quale fu caro. origene volgar

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

agli angosciosi pianti, / com'a colui che muore, / dentro mi sento

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (1 risultato)

il sangue lor richiede / da te colui che vede. firenzuola, 502: secondo

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (1 risultato)

amore, per il più suole assalir colui ch'ha poco da pensare e manco

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

non ogne volta sono all'animo di colui, a cui è comandato d'ubbidire

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (1 risultato)

questo signore. tasso, ii-45: colui c'una fiata i confini de la vergogna

vol. I Pag.490 - Da ANNALISTICA a ANNATA (1 risultato)

le mani, come muove le mani colui che annaspa. nievo, 161: mosse

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (1 risultato)

respiro della madre affannoso come quello di colui che sogna d'annegare.

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (1 risultato)

, s'ingegna d'annichilare il giudicio di colui che 'l flagella. savonarola, 7-ii-205

vol. I Pag.496 - Da ANNIZZAMENTO a ANNO (1 risultato)

canzoni del popolo, e quando, saprà colui che sa l'anno e il punto

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (1 risultato)

è, e annoiosa, di pregare colui che t'ha ingiuriato. baldini,

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (1 risultato)

, dove mai sempre annotta / seguì colui che 'l suo cammin governa.

vol. I Pag.505 - Da ANNUO a ANOFTALMO (1 risultato)

la lunga lezione annuvola la memoria di colui che legge. lambruschini, 1-46:

vol. I Pag.508 - Da ANSERI a ANSIO (1 risultato)

robba? quanta è l'ansietà di colui che cerca d'avere oltr'a quello

vol. I Pag.509 - Da ANSIOSAMENTE a ANTANELLA (2 risultati)

, dove sbarcando apelle ansioso di vedere colui, il quale non altrimenti conosceva che

d'annunzio, iii-2-321: dicono che colui, chiunque fosse, / mentre per

vol. I Pag.510 - Da ANTARES a ANTECESSORE (1 risultato)

conv., iv-vii-9: comanda salomone a colui che 'l valente antecessore hae avuto

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (1 risultato)

dell'antibraccio. d'annunzio, iv-1-130: colui aveva una scalfittura su l'antibraccio,

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (3 risultati)

ho per le mani, sì come colui che mi vivo all'antica e lascio correr

s. agostino volgar., 1-2-229: colui che conobbe le cause di tutte le

(femm. -a). ant. colui che corre innanzi, che precede;

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (1 risultato)

i-4-158: come fa 'n cor colui, al qual è imposta / l'antifona

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (1 risultato)

: il nostro 'muro 'è colui, che non lascia il corso delli

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (1 risultato)

agostino volgar., 1-2-235: certo se colui che antiseppe quello che dovea essere nella

vol. I Pag.529 - Da ANTITRINITARI a ANTOCARI (2 risultati)

fien triste che le guance impeli / colui che mo si consola con nanna.

ottima cosa è antivenire al desiderio di colui, a cui dài; ma meglio è

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

, st., 2-37: o felice colui che... in sé stesso

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (1 risultato)

i luoghi aperti a udire le accuse di colui che gli avesse per le logge calunniato

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

per ciascun di tórre via fiorenza, / colui che la difesi a viso aperto.

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (2 risultati)

, alle sei, qui è venuto colui che non dice né l'ora né il

[crusca]: conciossia cosa che colui che apostata dalla fede sia infedele ed

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (1 risultato)

imperio per voler venire / ad adorar colui in cui si specchia. fioretti,

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

pubblica [è] pronta a favorire colui il quale con più ardire muove i

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (3 risultati)

di cesare, 57: virtuoso appellavano colui che non temeva morte. passavanti,

10-7 (452): vogliamo che colui prendiate per marito che noi vi daremo,

però ch'egli intende di combattere con colui, che 'l porta e intende di appellarlo

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (1 risultato)

appetiscono. marsilio ficino, 2-1 io: colui che appetisce la sapienza non la possiede

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (2 risultati)

siepe, aspettando se mai, se mai colui venisse a passar solo. [sostituito

vivaio. torini, 281: come colui che affoga, il quale a ogni fuscello

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

vivo propriamente in quella maniera che faceva colui, a chi volendo dionisio siracusano dimostrare

vol. I Pag.570 - Da APPICCINITO a APPIENO (2 risultati)

e lucia? che avesse data a colui la più piccola occasione, la più leggiera

lucia? che ella avesse dato a colui un menomo appicco, una più leggiera

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (2 risultati)

. lippi, 4-15: questo è colui, / che in zucca non ha punto

e spesso si appigliano a quella che in colui è sola viziosa. bandello, 1-10

vol. I Pag.576 - Da APPODERAMENTO a APPOGGIARE (1 risultato)

]: appodiatore: voce dell'uso. colui a cui è dovuto e si paga

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

essere indicati il cognome e il nome di colui, la cui firma si legalizza.

vol. I Pag.580 - Da APPORTARE a APPOSTA (2 risultati)

9-664: un ministro, / qual è colui, racconta, e viene apposta,

, ma non sanza ragione, perocché colui che de'morire apposta del nimico suo

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (1 risultato)

giamboni, iv-167: questo uomo appostò colui e cac- ciollo lungamente con la spada

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (3 risultati)

mestiere. tommaseo-rigutini, 1996: apprendista, colui che fa un certo tirocinio per rendersi

a sostenere un impiego. principiante, colui che incomincia ad apprendere un'arte,

35: se con questo nome s'intende colui che in un pubblico uffizio è ammesso

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

indebolisce il detto e 'l consiglio di colui ch'avea detto dinanzi da lei. malispini

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (1 risultato)

francesco da barberino, i-161: e colui che non vuole / pregar idio se

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (1 risultato)

approvatore. 2. dir. colui il quale, nei contratti con lo

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (3 risultati)

che a dio, e che desiderano veder colui che li ha dato tanta forza nella

. ma sempre si dee riferire a colui che il bello ha saputo darle.

arila, 35: il reato che commette colui, il quale rivolge in uso proprio

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (1 risultato)

paura di sé sempre s'appuntava a'colui di cui più temeva, e a lui

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

[1847], 44: appuntatore, colui il quale appunta le artiglierie.

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

: quanto [gran benefizio ci fa] colui, il quale con incredibil arte ferma

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (2 risultati)

spene / che mosse d'entro da colui che more. boccaccio, dee.,

la colpa per aprir gli occhi di colui che ha peccato, il quale per mezzo

vol. I Pag.601 - Da APRISCATOLE a APROCHEILO (3 risultati)

, xxi-921 (14): iddio è colui, il quale apre la bocca a'

non l'apre; ed è biasimato colui, che è guastatore, il quale apre

che ad ogni persona è manifesto. ma colui che è largo si è lodato,

vol. I Pag.609 - Da ARATIVO a ARATURA (2 risultati)

diritto. fagiuoli, 1-3-390: guai a colui stamattina che mi darà fra mano;

, iv-2-1258: udivo la voce di colui che guidava l'aratro incitando i bovi

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (1 risultato)

alberto, 104: or arbitri tu colui che di niente abbisogni, aver bisogno di

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

quello operare che più gli piacesse, colui che la virtù seguitò, fu detto

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (1 risultato)

etimo incerto) 'testimone '(colui che è chiamato per assistere e giudicare,

vol. I Pag.615 - Da ARCA a ARCA (2 risultati)

: e l'arca [vidi] di colui che nuovo olimpo / alzò in roma

idem, par., 20-39: colui che luce in mezzo per pupilla, /

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (1 risultato)

il costato è formato ben è colui che segue al pari / del fecondo cillenio

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (1 risultato)

diana casta. sannazaro, 11-185: colui, avendo un arco fortissimo con le punte

vol. I Pag.631 - Da ARCOBALENARE a ARCOBALENO (1 risultato)

, portava la mia fronte / come colui che l'ha di pensier carca, /

vol. I Pag.632 - Da ARCOBALESTRO a ARCTOPITECI (2 risultati)

o seta, così il cervello di colui al quale fosse donato aggirasse per bizzarria

. 'apxovuxot, da # pxcolui che domina, che governa ').

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (1 risultato)

convense a cortesia / scaciar da sé colui che mercé chiede? / forse de lo

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (4 risultati)

oro e dell'argento, tanto peggiore è colui che frodi l'amistà, di colui

colui che frodi l'amistà, di colui che frodi l'oro e l'argento.

ferro in terra. idem, 253: colui al quale manca lo splendente oro usa

splendente oro usa lo ariento; e colui coglie le vivuole che non può cogliere

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (4 risultati)

fa per il suo genio odioso / colui ch'è un argo per l'altrui malizia

s. girolamo volgar., 1-3: colui che ha argoglio e avarizia e lussuria

grande argoglio, che si vendica di colui che gli fa male. = dissimilazione

sm. disus. nelle dispute scolastiche, colui che doveva impugnare la tesi proposta e

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

legno. boccaccio, i-190: folle è colui che pe'futuri danni senza certezza

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

udendo questo, divenne più pauroso, come colui che per morto l'avea di molti

vol. I Pag.650 - Da ARGOMENTOSO a ARGUTO (1 risultato)

pace. libro di sentenze, 29: colui ch'è argomentoso in tutte le su'

vol. I Pag.652 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

/ l'ospite desioso / dove giaccia colui per lo cui verso / il meanio cantor

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (1 risultato)

osceno. boccaccio, v-236: e colui tiene ella che sia lancelotto, o

vol. I Pag.659 - Da ARISTA a ARISTOTELICAMENTE (1 risultato)

il ca- stelvetro semplicemente, ma come colui, che voglia fare della lingua fiorentina-e

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

latini, rettor., 12-20: adunque colui che si mette tarme d'eloquenzia è

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

/ poss'io trovare un ch'a colui resista, / e sappia tanto d'arme

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (2 risultati)

. beltramelli, i-640: sorrideva come colui che la sa lunga e come colui

colui che la sa lunga e come colui il quale, credendo essere possessore di qualche

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (1 risultato)

, canz., 163: lamentar di colui che l'armonia / infonde a i

vol. I Pag.673 - Da ARMONISTA a ARNESE (1 risultato)

ti si lascia, faresti sì come colui che scorda. spolverini, xxx-1-100: se

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (1 risultato)

suo arnese, si facesse beffe di colui ch'avesse saputo scampare la vita e le

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (2 risultati)

, i-9: ma, oimè, ché colui mi ha risposto in prosa, e

arrampicai fin sul dorso della bestia e colui mi aiutava con una mano, dicendo

vol. I Pag.682 - Da ARRECATO a ARREMBARE (1 risultato)

a dir del dispregio, del quale colui ha la misura in sua balìa, che

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

, st., 2-37: o felice colui che lei [la fortuna] non

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

non era differenza niuna; credevasi che colui avesse più meritato della patria che più

vol. I Pag.688 - Da ARRICCIATO a ARRICCIOLATO (1 risultato)

e tutto cominciò a tremare, come colui che era più che una femina pauroso

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (2 risultati)

/ ci ritornammo arrieri. / colui n'andò in sua terra; i.

apparato un poco. varchi, v-149: colui che scontorcendosi e facendo tanti giuochi suona

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (1 risultato)

, 175: e 'l prò sia di colui cu'arriva bene. 12.

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (2 risultati)

. buti, 1-375: e rendeile a colui ch'era già fioco, cioè arrocato

mostrano aperto segno di stimare, che colui, cui essi carezzano, sia vano

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (1 risultato)

l'arrogante è spesso più impotente di colui che s'arroga; che molti di

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (1 risultato)

volgar., 7-47: la faccia di colui che ti priega arrossisce per vergogna.

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (2 risultati)

che colui, cui essi carezzano, sia vano ed

animo adirato, / ma tarme di colui son tanto bone, / che non

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

fu che allora quando di là su discese colui che l'ha fatto e che 'l

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (4 risultati)

ragione. varchi, 23-153: ma a colui il quale è ingrato, perché ne

, e del suo artefice, cioè di colui che la mette in opera, l'

e creduto, < ^ ì come colui che solo considera l'ultimo fine di

artefice illustre a questa volta / è colui ch'a le travi i vinchi intesse.

vol. I Pag.712 - Da ARTIERE a ARTIFICIALE (1 risultato)

, 44: artiero... denota colui che vive dell'esercizio di un'arte

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

complicato. magalotti, 20-132: se colui che venne a dire all'orecchio al

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (2 risultati)

. nario / ch'egli avea su colui, qualunque ei fosse, / o fisico

giorno il suo 569: a colui che muore senza lasciare prole, né genitori

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (1 risultato)

lo cesso così asciuttamente, non dirà colui del pari, che impazienza ed orgoglio

vol. I Pag.726 - Da ASCIUTTORE a ASCOLTARE (2 risultati)

, inf., 8-22: quale colui che grande inganno ascolta / che gli sia

, 5-2 (1999): avvenne che colui che era alla custodia della torre,

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (1 risultato)

francesco da barberino, iii-63: guardati da colui / che va ascoltando altrui.

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (1 risultato)

in romagna] non è uomo valutabile colui che non sia ascritto a un partito

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (2 risultati)

comandano di essere aspettate, correndo pericolo colui il quale aspettarle volesse, di essere egli

da s. c., 3-5-6: colui che 'ndugia è simigliante al villano,

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (1 risultato)

/ chi è chi m'ha rapito / colui che mi rapio / da la paterna

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (1 risultato)

del loco, rimirando intorno / come colui che nuove cose assaggia. livio volgar

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (2 risultati)

. seneca volgar., 3-335: colui... non degna di tenere per

deliberazione, ma assai gli è che colui, al qual tocca di farla, la

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (1 risultato)

st., 2-37: o felice colui che lei [la fortuna] non cura

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (1 risultato)

1-499 unf-> 19-50]: assassino è colui che uccide altrui per denari. paolo da

vol. I Pag.753 - Da ASSEDUTO a ASSEGNARE (2 risultati)

, iv-2-298: era nell'intendimento di colui chiudere la città rivale in una specie d'

parole di quella predica di renzo, colui gli aveva fatto subito assegnamento sopra. idem

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (1 risultato)

, i-13: ma l'infinita pietà di colui a cui nulla cosa si nasconde,

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (2 risultati)

: gli parve che gli sguardi di colui misurassero quell'enorme assemblea. negri,

bene. bencivenni [crusca]: colui che guata come femmina, e ha

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (1 risultato)

passare li termini del vero per compiacere a colui, a cui parla; e di

vol. I Pag.764 - Da ASSICURARE a ASSICURARE (2 risultati)

'l filo trascorse, / come colui che s'assecura il viaggio. bembo,

paura. -ambrogino, essendo assicurato da colui di cui avea paura, disse: -signor

vol. I Pag.772 - Da ASSOCIABILE a ASSOCIAZIONISMO (1 risultato)

a stampa], e associatore per colui che va attorno uccellando chi dia 11

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (2 risultati)

mare. arrighetto, ii- 4-75: colui che promette e non dà è assomigliato al

essere che si assomigli a quella di colui che comanda alli venti...?

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (2 risultati)

i-2-163: eroe non è l'extrauomo ma colui in cui si assomma c potenzia l'

alle parole, al modo attende / di colui ch'in amarla non assonna. idem

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (2 risultati)

, e se così è, crudele è colui che a lei è di sì fatta noia

par., 19-82: certo a colui che meco s'assottiglia, / se la

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (1 risultato)

tutti e'cristiani, hanno al pontificato colui assunto, per le cui virtù si spera

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (1 risultato)

che si possa contemplar la assumpzióne di colui, che è stato buon sanzale,

vol. I Pag.793 - Da ASTRO a ASTROLOGICO (1 risultato)

de le pianete, tu hai perduto colui che guidava il cielo e le pianete e

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (1 risultato)

. b. croce, i-2-136: colui, che guarda il cielo e dimentica la

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (1 risultato)

tu [amore], sì come colui / che le'mi desti, a'tar

vol. I Pag.798 - Da ATIPIA a ATMOSFERA (1 risultato)

. buonarroti il giovane, 9-37: colui che atleta, o cacciatore, o d'

vol. I Pag.800 - Da ATONALE a ATREPLICE (1 risultato)

imperocché in un atomo la può aver colui che prega. 8. dimin

vol. I Pag.801 - Da ATREPSIA a ATROCEMENTE (1 risultato)

provocato il massimo rigore della legge contro colui che l'aveva commesso. idem,

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (1 risultato)

. moneti, 83: e beato colui si riputava / che toccar lo potea [

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (2 risultati)

alla punizione. tommaseo, iii-573: colui che a parole suscettive di significato innocente

prestezza, il puse tra le coscie di colui che per attaccarsi con lui gli si

vol. I Pag.806 - Da ATTACCHINO a ATTALENTARE (1 risultato)

dal rùtolo un attacco impetuoso; ma colui non si mosse. per un minuto

vol. I Pag.810 - Da ATTEMPERATO a ATTENDERE (2 risultati)

ché sempre fa male l'attendere a colui che è apparecchiato. idem, 7-47

presono sozza baldanza, e poco onoravano colui che attendevano per loro signore. petrarca

vol. I Pag.811 - Da ATTENDIBILE a ATTENERE (2 risultati)

lui non si volean partire, quantunque colui che al governo di loro attendea gli chiamasse

parole, al modo attende / di colui ch'in amarla non assonna. idem,

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (1 risultato)

alle parole, al modo attende / di colui ch'in amarla non assonna.

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (2 risultati)

. idem, purg., 12-76: colui che sempre innanzi rita coscienza i rimorsi

e tu gli lucia si rivolse a colui che tiene in mano il cuore degli orecchi

vol. I Pag.817 - Da ATTESOCHÉ a ATTESTAZIONE (1 risultato)

a evidenza. idem, 797: colui che attesta per una promessa d'impunità

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (1 risultato)

, 41-30 (iii-319): come colui che molto ben parlava, / ed

vol. I Pag.823 - Da ATTIZZAFUOCO a ATTO (2 risultati)

s. v.]: attizzatore, colui che dispone i vasi e le lastre

s. v.]: attizzino, colui che attizza o copertamente o scopertamente le

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (2 risultati)

vuol far reo. tasso, i-84: colui ch'è attore, assai perde quando

, i-244: attore... è colui che cita ed evoca altri in giudizio

vol. I Pag.829 - Da ATTORTIGLIATA a ATTRABACCATO (1 risultato)

pistola alla gola fornirono l'opera e persuasero colui a non moversi dal muro contro

vol. I Pag.832 - Da ATTRAVERSATA a ATTRAVERSO (1 risultato)

può attraversare al corso delle parole di colui che ragiona, si vuol fuggire. varchi

vol. I Pag.834 - Da ATTREZZISTICA a ATTRIBUTO (2 risultati)

che pensieri. savonarola, iii-112: colui che pecca per malizia si chiama peccare

mostrarsi più degno di questo attributo, che colui il quale ardisca di pronunziare che tutte

vol. I Pag.838 - Da ATTUFARE a ATTUTARE (3 risultati)

i-130: e lo rubatore abbraccia prima colui ch'egli vuole uccidere; e uno pesce

che si dice il polipo, abbraccia colui il quale vuole attuffare nell'acqua.

coll'amore dobbiamo attutare l'infelicità di colui che odia. 2. rintuzzare

vol. I Pag.840 - Da AUDACIA a AUDITORE (1 risultato)

audito. franceco da barberino, i-207: colui che non aude / quando gli chier

vol. I Pag.844 - Da AULEDO a AUMENTARE (1 risultato)

ed aulisce / sotto lo schianto di colui che cade. idem, iv-2-511: passò

vol. I Pag.845 - Da AUMENTATIVO a AURA (4 risultati)

. idem, 230: l'orazione di colui che s'aumilia, trapassa i nuvoli

che s'aumilia è creatura sottoposta di colui a cui s'aumilia; e colui a

di colui a cui s'aumilia; e colui a cui ella s'aumilia, sempre

s. bernardino da siena, 72: colui che s'aumilia, sarà esaltato;

vol. I Pag.859 - Da AUTOPORTATO a AUTORE (2 risultati)

'l mio autore; / tu se'solo colui da cu'10 tolsi / lo bello

iv-47: autore, nel linguaggio giuridico, colui dal quale deriva una condizione di fatto

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (1 risultato)

legge è di ma- giore autorità che colui che l'adopera. bisticci, 3-11:

vol. I Pag.861 - Da AUTORITARIO a AUTORIZZARE (1 risultato)

, se si tacesse il nome di colui, della cui autorità ci servissimo spessamente

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (4 risultati)

., 1-51: perché tu veggi colui che t'ucciderà, tu dei sofferirti,

giamboni, iv-71: fa dunque come colui che vole murare, che non corre

bologna, v-196-163: è da riprendere colui che, quando navica, più avaccio la

gato nello stesso modo di colui per il quale l'avallo è

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

.. di non v'afratellare con colui, che è un ladro quando gli vien

vol. I Pag.870 - Da AVANZATORE a AVANZUME (1 risultato)

tasso, 20-38: felice è qui colui che prima mòre, / né geme

vol. I Pag.871 - Da AVARAMENTE a AVARO (1 risultato)

: avaro in nostra lingua è ancora colui che per rapina desidera di avere. idem

vol. I Pag.874 - Da AVENTINO a AVERE (1 risultato)

sm. dir. a vènie causa: colui al quale sono stati trasmessi i diritti

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (2 risultati)

avendolo per santissimo uomo, sì come colui che pienamente credeva esser vero ciò che

. dante, inf., 10-63: colui ch'attende là, per qui mi

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

giovanni dalle celle, 2-23: se colui che ci manda non ci riputasse,

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (1 risultato)

iv-xm-ii: quanta paura è quella di colui che appo sé sente ricchezza...

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (1 risultato)

le membra e 'l core / a colui che ne bee tanto avalora, /

vol. I Pag.883 - Da AVVAMPATO a AVVEDERE (1 risultato)

fatto / rinaldo quando addosso andò a colui; / parendogli che fusse atto da saggio

vol. I Pag.884 - Da AVVEDIMENTO a AVVEDUTO (3 risultati)

te crudelmente adoperare, tu solo se'colui che verso te incrudelisci? idem,

(29): manifestamente s'avvide che colui era istato il demonio, il quale

, 1-23-4: quanto felice ed avveduto è colui, che tale adesso si studia d'

vol. I Pag.885 - Da AVVEGNACHÉ a AVVELENARE (1 risultato)

col vedere awenena. arrighetto, 248: colui che il servigio fatto con oscura fronte

vol. I Pag.886 - Da AVVELENATO a AVVENEVOLE (2 risultati)

che acquista avvenentemente il cuore di colui a cui tu parli, ad udire

23-194: è venefico, o vero avvelenatore colui, (222): la fanciulla.

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (1 risultato)

p. segni, i-iii: colui che comandava fondersi le statue d'oro

vol. I Pag.891 - Da AVVENTORE a AVVENTURA (2 risultati)

conoscendo che se non s'abbatteva a passar colui, egli non avrebbe mai imparato che

fo e delle mie lagrime, sì come colui che non mi conosci e per avventura

vol. I Pag.892 - Da AVVENTURA a AVVENTURIERO (2 risultati)

avventurato. giamboni, 19: e colui giudicai ancora più bene avventurato, che

vita umana. sacchetti, 193-m: colui è beato, che non ha paura di

vol. I Pag.895 - Da AVVERSATO a AVVERSO (4 risultati)

tommaseo [s. v.]: colui è un giovine avversato, ch'ha

scala del paradiso, 303: ma colui che da questa vanagloria non è preso

. seneca volgar., 1-62: colui che fortemente porta tutte l'avversitadi della

della fortuna, è più beato che colui ch'è sopra lei. capellano volgar

vol. I Pag.896 - Da AVVERSO a AVVERTIRE (1 risultato)

a'buoni avertimenti dando maggiore opera, colui si potrà dire che nello sciegliere delle voci

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (1 risultato)

né col mio cavallo ritenere, come colui che non era avvezzo a pascer fieno.

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (1 risultato)

deve. seneca volgar., 2-167: colui è riputato pazzo, che diminuisce il

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (1 risultato)

due uomini igualmente buoni tu amerai più colui che sarà pettinato e pulito, che

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

costui,... sì come colui che malizioso era, chiaramente s'avvisò

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (2 risultati)

b. croce, i-2-305: in colui, che chiamiamo debole e vile, condanniamo

vile, condanniamo noi stessi; in colui, che ammiriamo coraggioso e forte,

vol. I Pag.908 - Da AVVIZZARE a AVVOCATO (1 risultato)

. advocato, avvogado), sm. colui che nell'azione giudiziaria presta assistenza a

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (1 risultato)

, 128-27: qual più gente possedè / colui è più da'suoi nemici avolto.

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (1 risultato)

... e dico ancora / colui sa guadagnar, che tempo aspetta.

vol. I Pag.928 - Da BACCHIATA a BACHECA (1 risultato)

). pulci, 5-49: colui non par che si curi un pistacchio /

vol. I Pag.931 - Da BACIARE a BACINELLA (1 risultato)

?... temerario! di'a colui che se ne vada immediatamente. riporti

vol. I Pag.932 - Da BACINELLA a BACINO (2 risultati)

, qua per un razzo, a colui per un baccino, e a costui per

questi collari ebbe più sottile ingegno di colui che fece il pertugio all'ago.

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (2 risultati)

, 2582: quand'io desidero che colui che mi ascolta ponga ben mente alle

dell'amore] perché tale composizione invita colui che di lungi vede, che più

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (1 risultato)

/ mai non bagnò di pianto / colui che non intende i tanti e novi

vol. I Pag.949 - Da BAIONE a BAIULO (1 risultato)

6-73]: baiolo, id est, colui che dopo cesare lo portò [il

vol. II Pag.6 - Da BALENATO a BALENIO (1 risultato)

. villani, 11-3: e vidi colui medesimo splendiente di splendori al modo del

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (1 risultato)

barbon nero appuntato ch'ei pare proprio colui che dà l'ambio ai baleni.

vol. II Pag.8 - Da BALESTRA a BALESTRARE (1 risultato)

colla balestra in mira, per colpire colui, quando v'accostava la mano. baldovini

vol. II Pag.11 - Da BALIAGGIO a BALIATO (1 risultato)

ti prometto, / da parte di colui che mi t'ha scritto / in tua

vol. II Pag.12 - Da BALILLA a BALISTICO (1 risultato)

:... balitemi quel libro; colui è bornio; sono intoppato in un

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (1 risultato)

/ se m'han condotto al fin come colui / che passò 'l mar,

vol. II Pag.33 - Da BANCA a BANCATA (1 risultato)

, 24: bancarottiere per 'colui che ha fatto bancarotta 'è voce

vol. II Pag.35 - Da BANCHIERE a BANCO (2 risultati)

idea immoralissima, qual'è quella di colui che nel giuoco, ordinariamente di fortuna

comune che, personificandolo, chiama banco colui che 'tiene il banco '.

vol. II Pag.43 - Da BANDIRE a BANDISTA (1 risultato)

ci dà. firenzuola, 65: colui adunque che rompe le leggi d'amore,

vol. II Pag.45 - Da BANDIZZATORE a BANDO (4 risultati)

vero a l'intelletto mio sterne / colui che mi dimostra il primo amore /.

maggiore bando del mio, e però a colui 10 lascio io. landino, 427

, sentenza. pisacane, iv-185: colui il quale commetterà errori tali da meritare

, sarà considerato meritevole di biasimo quanto colui che sarà vinto per incapacità: un

vol. II Pag.46 - Da BANDO a BANDOLO (1 risultato)

). varchi, 23-191: colui che le ha avviluppate, le sviluppa

vol. II Pag.50 - Da BARAMANNO a BARATTAMENTO (1 risultato)

avea chiesti l'ingrata / in prestanza a colui, ch'io il credo appena;

vol. II Pag.52 - Da BARATTIERE a BARATTOLO (1 risultato)

alberti, 277: che contentamento arà colui il quale tutto il dì arà a porgere

vol. II Pag.54 - Da BARBA a BARBA (1 risultato)

buonarroti il giovane, 9-466: e colui v'era fisso, / che ti

vol. II Pag.60 - Da BARBARO a BARBASSORO (1 risultato)

/ edera un barbassor molto stimato / colui che imbasciadore avea mandato. boiardo,

vol. II Pag.65 - Da BARBOSA a BARBUTO (2 risultati)

quello che esser soleva, sì come colui che vecchio e canuto e barbuto era,

ha del maturo. segneri, iii-2-81: colui non ha imparati da fanciullo i misteri

vol. II Pag.66 - Da BARCA a BARCA (2 risultati)

., 11-119: pensa oramai qual fu colui che degno / collega fu a mantener

, 11-119]: pensa qual fu colui che fu degno collega, ciò è compagno

vol. II Pag.74 - Da BARILETTO a BARLACCIO (1 risultato)

se non dal sospetto: come fece colui che sarchiava uno suo campo, e

vol. II Pag.78 - Da BARONCELLO a BARONERIA (1 risultato)

dicendo, che aveva dato più che a colui non si conveniva di ricevere, rispose

vol. II Pag.89 - Da BASSARICIONE a BASSEZZA (1 risultato)

essere non può. cavalca, iii-131: colui, che ci visitò, venendo da

vol. II Pag.92 - Da BASSO a BASSO (1 risultato)

un punto non aspettato, procacciare a colui che dinanzi gli era nimico in vari modi

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (2 risultati)

266: dice tuglio che per certo colui ch'è diritto figliuolo di colui cu'egli

certo colui ch'è diritto figliuolo di colui cu'egli tiene per padre, e

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (1 risultato)

la vista quant'io basto, / colui vidi oltra il qual occhio non varca.

vol. II Pag.101 - Da BASTONABILE a BASTONCELLO (1 risultato)

dèi essere. sacchetti, 159-57: colui di cui era la ronzina, era

vol. II Pag.103 - Da BASTONIERE a BATACCHIO (1 risultato)

pertica. pulci, 5-49: colui non par che si curi un pistacchio

vol. II Pag.111 - Da BATTERE a BATTERE (3 risultati)

giovane che si accinge a battersi con colui che gli ha insegnato l'arte della

colle man vote, disse: -chi è colui che ha tante volte battuto questa nostra

. ariosto, 16-88: qual è colui che prima oda il tumulto, /

vol. II Pag.113 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

bava. monti, x-3-371: come colui cui fredda in sen si getta /

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (1 risultato)

: e quello ch'io dissi di colui che riceve, intendi anche del battezzante.

vol. II Pag.118 - Da BATTEZZATO a BATTIBECCO (2 risultati)

? risponde: tra 'l battezzato e colui che lo riceve. item, tra

item, tra 'l battezzato e'figliuoli di colui che lo riceve. pulci,

vol. II Pag.119 - Da BATTIBERTA a BATTILANO (1 risultato)

di dietro, nel moto che fa colui che l'ha indosso batte in quella parte

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (1 risultato)

più sottile che la carta, da colui che battiloro propriamente è nominato. lippi

vol. II Pag.122 - Da BATTITOIA a BATTITURA (3 risultati)

: nel classico gioco del pallone, colui che batte, cioè lancia col bracciale

so'migliori le battiture e corregimenti di colui che t'ama, che non sono

ama, che non sono i baci di colui che t'ha in odio. masuccio

vol. II Pag.126 - Da BAULLO a BAVA (1 risultato)

a. f. doni, i-113: colui che 'l primo fu che 'l messe

vol. II Pag.133 - Da BEATO a BEATO (3 risultati)

tra beati. flaminio, 24: colui è beato, al quale il peccato è

da siena, iv-61: beato è colui che sostiene la tentazione. capeilano volgar

preghi amiche. idem, 12-220: colui tra'mortali si può con più verità chiamar

vol. II Pag.135 - Da BECCACCINO a BECCAMENTO (3 risultati)

alberti, 277: che recreamento arà colui al quale ogni sera sia necessario torcere

colla mano piacevolmente una sola volta da colui, che bendò gli occhi a quel che

ha da fare il giuoco; e colui che lo bendò, e che quivi l'

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (1 risultato)

mi fan cerchio per ciglio, / colui che più al becco [dell'aquila]

vol. II Pag.141 - Da BECCO A CUCCHIAIO a BECERO (1 risultato)

un pelo né a tua moglie né a colui che è seco, io ti farò

vol. II Pag.144 - Da BEFFANITE a BEFFEGGIATORE (2 risultati)

sollazzo; là dove della vergogna di colui medesimo per avventura prenderebbe cruccio e dolore

è di prendere sollazzo dello errore di colui, di cui egli fa alcuna stima

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (1 risultato)

sono. bruno, 3-204: ma colui che ha trovata la verità, che è

vol. II Pag.154 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

, xxiv-1004: 'l mondo è di colui che con la spada lo scettro misura

vol. II Pag.155 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

! » « il liceo? » e colui corrugò le ciglia. « il liceo

vol. II Pag.156 - Da BELLOCCHIO a BELLOCCIO (1 risultato)

schiodarla di lì. verga, 4-371: colui invece incominciò a fare una scenata col

vol. II Pag.157 - Da BELLONA a BELTÀ (1 risultato)

pregi. bruno, 3-203: ma colui che ha trovata la verità, che è

vol. II Pag.159 - Da BEMOLLARE a BENCHÉ (2 risultati)

sue radici nel merito e nel proceder di colui, a cui molti amici vivono benaffetti

da s. c., 18-3-8: colui, lo quale la benavventuranza fece amico

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (2 risultati)

a. f. doni, i-113: colui che 'l primo fu che 'l messe

certaldo, 262: dice salamone che colui che comincia a fare i servigi non si

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (2 risultati)

signor mio, io fui ben già colui di cui voi domandate, ma io

19-110: ben mille volte / fortunato colui che la caduca / virtù del caro

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (1 risultato)

. paolo da certaldo, 169: colui di cui dice la gente bene,

vol. II Pag.165 - Da BENE a BENE (2 risultati)

, e ciò ch'a bene / colui dirà, tutto rivolgi in danno. bruno

'nvidia non fa male altrui ch'a colui che l'à in sé e che è

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (2 risultati)

la paglia, così più gravemente cade colui il quale abbondò ne'beni temporali,

quale abbondò ne'beni temporali, che colui che nulla possedea. boccaccio, iii-6-1

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (3 risultati)

tosto come sentì lo fiato delle vestimenta di colui, benedicendo disse: ecco l'odore

le mie preci saranno assiduamente rivolte a colui che si tiene in mano i nostri

sì come con più certezza del piacere di colui del quale voi siete vicario, noi

vol. II Pag.171 - Da BENEFICIO a BENEFICIO (3 risultati)

c., 16-3-5: mattezza è riprendere colui a cui tu dai, e aggiugnere

ch'egli ha ricevuto... colui che dà il beneficio, il taccia;

dà il beneficio, il taccia; e colui che lo riceve, lo palesi.

vol. II Pag.174 - Da BENEVOLENTEMENTE a BENIAMINO (3 risultati)

faceva per augurar loro il perdono da colui che, sempre benevolente è disposto

da siena, 356: quando tu vedi colui che è buono, dàlli degli uffizi

è buono, dàlli degli uffizi; e colui che è gattivo, lassalo stare;

vol. II Pag.175 - Da BENIGNAMENTE a BENIGNO (1 risultato)

viso guardatolo, subitamente riconobbe lui esser colui che benignamente l'avea ricevuto e familiarmente

vol. II Pag.181 - Da BERE a BERE (1 risultato)

eziandio in mezza notte hanno in odio colui che non vuole bere quando gli è

vol. II Pag.189 - Da BERSAGLIERÀ a BERSAGLIO (2 risultati)

, 124: il bersagliere è propriamente colui che tira al bersaglio, ma qui s'

pulci, 17-2: sappi ch'i'son colui per cui sospira / nella città la

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (1 risultato)

di tre mesi. aretino, 1-31: colui che, ridendo a più potere

vol. II Pag.192 - Da BERTUCCIATA a BESTEMMIA (1 risultato)

piace il suo caro pulci, 21-134: colui, ch'àvea del viso forse il terzo

vol. II Pag.193 - Da BESTEMMIABILE a BESTEMMIARE (2 risultati)

, 32-86: e io dissi a colui / che bestemmiava duramente ancora: / «

sia fatto morire così lo straniero come colui ch'è natio del paese, quando

vol. II Pag.194 - Da BESTEMMIATO a BESTIA (1 risultato)

inf., 13-114: similmente a colui che venire / sente 'l porco e la

vol. II Pag.196 - Da BESTIACCIA a BESTIALE (4 risultati)

intendere come questa bestiaccia potrà distinguere che colui che gli monta sopra, è dio

ciascuno amico si duole del difetto di colui ch'elli ama, coloro che a così

mostri per sì bestiai segno / odio sovra colui che tu ti mangi, / dimmi

trionfale? boiardo, 1-17-24: era colui chiamato rubicone, / che avia ogni

vol. II Pag.197 - Da BESTIALEGGIARE a BESTIAME (1 risultato)

i-38: lasciatemi finir la bestialità di colui: egli era questo uomo tanto incrudelito

vol. II Pag.201 - Da BEVERATA a BEVUTA (1 risultato)

andate, pezzi di poltroni? / colui rispose con voce tremante: / a

vol. II Pag.202 - Da BEVUTO a BIACCA (1 risultato)

). aretino, 1-60: anche colui, che ha tirato a sè i bolo-

vol. II Pag.203 - Da BIACCO a BIADAIOLO (1 risultato)

se guarda. bembo, 1-45: a colui, fervente d'una [donna]

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

questo appari; / che, se colui ne bee, questo divora; / litiginoso

vol. II Pag.213 - Da BIASIMEVOLMENTE a BIBACE (2 risultati)

, 62: oh! beato colui cui la fortuna / così distinte in suo

biasmo avesti / giadisse, sì è colui che le ti manda, / e 'l

vol. II Pag.214 - Da BIBASICO a BIBLIOFAGIA (1 risultato)

potermi lamentare, biblicamente lamentare. essere colui che chiude il cerchio lamentoso, ultimo

vol. II Pag.224 - Da BIFORME a BIGATTO (1 risultato)

c. croce, 78: qual è colui che si serra in prigione di sua

vol. II Pag.226 - Da BIGIO a BIGIÙ (1 risultato)

1-49 (i-568): si pensò che colui che parlava seco in cucina fosse qualche

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (3 risultati)

/ né altro fe'che far soglia colui / che ha i primi moti in potestà

spetta. pulci, 13-34: disse colui: « e'paion proprio i buoi /

tò'gli, ché son tuoi; / colui che gli pagò, dé'aver vantaggio

vol. II Pag.247 - Da BISACCIA a BISBETICO (1 risultato)

bari... disse così a colui che ritenne i bisanti: -rendi i dugento

vol. II Pag.249 - Da BISBIGLIOSO a BISCHERO (1 risultato)

. lippi, 6-72: colui ch'ha il viso pesto e il capo

vol. II Pag.250 - Da BISCHERUME a BISCOLORE (1 risultato)

minuire una lettera o sillaba, come colui che disse: « tu dèi esser più

vol. II Pag.253 - Da BISLACCONE a BISOGNA (1 risultato)

, 23-140: mal contava la bisogna / colui che i peccator di qua uncina.

vol. II Pag.255 - Da BISOGNATARIO a BISOGNO (1 risultato)

, i-45: oh quanto misero è colui, che così comunal cosa come tu

vol. II Pag.257 - Da BISOGNOSAMENTE a BISONTE (1 risultato)

don che chiede gli sia indugiato, colui che dona non à tanto in grato.

vol. II Pag.261 - Da BITTA a BIVACCARE (1 risultato)

diluvio. parini, ii-33: certo colui del fiume / di stige ora s'impaccia

vol. II Pag.263 - Da BIZANTINOIDE a BIZZARRO (1 risultato)

mio rispondere che ciò che disse bizzarrissimamente colui. bertola, 99: e chi

vol. II Pag.265 - Da BLADIANO a BLANDO (1 risultato)

blandire e sanar le rosse piaghe / di colui che a la terra offerto avete.

vol. II Pag.266 - Da BLANDULO a BLASONICO (2 risultati)

strampalerie. savinio, 2-112: porco colui che soffia la vita nell'argilla,

, ix-374: non sarà perdonato a colui che blasfemerà nel spirito santo. beicari,

vol. II Pag.267 - Da BLASONISTA a BLEFARICO (1 risultato)

colore azzurro. boiardo, 1-2-37: colui che vien davanti, è paladino;

vol. II Pag.275 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

ritegno. marino, i-250: ma colui che loda freddamente e a bocca secca

vol. II Pag.278 - Da BOCCACCEGGIARE a BOCCA DI LUPO (1 risultato)

pirandello, 8-253: lurido, irsuto, colui aprì la lingua e di una sintassi

vol. II Pag.279 - Da BOCCADOPERA a BOCCAPORTO (1 risultato)

che libro egli fusse, alla quale colui rispose essere il più bello ed il più

vol. II Pag.282 - Da BOCCHIPUZZOLA a BOCCINO (1 risultato)

dorranno in quell'anno gli occhi a colui che s'abbi strofinatogli leggermente con tre boccie

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (1 risultato)

tommaseo [s. v.]: colui si dava per ricco, fece delle

vol. II Pag.293 - Da BOLLETTA a BOLLICARE (1 risultato)

ricevuta al contribuente, o a colui che spedisce. or bene: quel foglio

vol. II Pag.295 - Da BOLLITA a BOLLITO (1 risultato)

simintendi, 2-121: quella crudele raguarda colui che parla e che giura le bugie

vol. II Pag.299 - Da BOMA a BOMBA (1 risultato)

dichiararle la perfidia e l'infedeltà di colui al quale ella sembrava pronta a sacrificar

vol. II Pag.302 - Da BOMBICINO a BOMERE (1 risultato)

cava fuori questo bomere e difilalo verso colui con un viso di satanasso. allegri,

vol. II Pag.304 - Da BONARIO a BONIFICARE (1 risultato)

ti caricò ben di bastone, / colui hai per fratello o per amico.

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (1 risultato)

presa con mano stridisce, è utile a colui che vuole edificare. castiglione, 122

vol. II Pag.312 - Da BORDONE a BOREALE (1 risultato)

, st., 2-37: o felice colui che lei [la fortuna]

vol. II Pag.315 - Da BORGOGNA a BORIA (1 risultato)

li borghi e per le piazze cercheroe colui che ama l'anima mia. petrarca,

vol. II Pag.316 - Da BORIANTE a BORONATROCALCITE (1 risultato)

.. balitemi quel libro; colui è bornio; sono intoppato in un buscione

vol. II Pag.320 - Da BORSA DI PASTORE a BORSELLO (1 risultato)

parola viva e fresca borsaiuolo, per addimandare colui il quale destramente ci toglie la borsa

vol. II Pag.323 - Da BOSCOSITÀ a BOSSO (2 risultati)

petrarca, 105-43: i'mi fido in colui che 'l mondo regge / e che'

alto milanese. chiamasi anche bosino colui che va per la città cantando

vol. II Pag.330 - Da BOTTE a BOTTEGA (2 risultati)

denominazione derivata al femminile da quella di colui che la tiene e vi fa affari

. b. davanzati, i-194: colui che tal negozio cercò, non per

vol. II Pag.331 - Da BOTTEGAIO a BOTTEGANTE (1 risultato)

fatto che nessuno diventa tanto bottegaio come colui che da un rango superiore...

vol. II Pag.333 - Da BOTTIGLIAIO a BOTTO (2 risultati)

ringraziare dio. sassetti, 104: colui che ha fatto buono bottino cerca sua ventura

del pugno e della caduta... colui si dolea d'un gran botto che

vol. II Pag.337 - Da BOZZA a BOZZIMA (1 risultato)

costui; chi con costui e con colui, e così so'bozati e tengonsi per

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

/ sempre gran stragi; e misero colui / che cade in braccio ad un

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (2 risultati)

non sono tutte acconce ad uno. colui non ha pari facendo alle braccia;

gran forza e gran destreza quella di colui che alcuno altro poteva o mettere in

vol. II Pag.349 - Da BRACHIESOFAGO a BRACIOLA (1 risultato)

brugnacco e riferisce, / che in effetto colui porta il brachiere, / ma però

vol. II Pag.351 - Da BRAGOTTO a BRAMANO (1 risultato)

avessi avuto di tal tigna brama, / colui potei che dal servo de'servi /

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (2 risultati)

, 17-103: io cominciai, come colui che brama, / dubitando, consiglio

un regio scudiero, facendogli intendere qualmente colui bramava sua conversazione, per intender il

vol. II Pag.353 - Da BRAMOSAMENTE a BRANCA (2 risultati)

denti lacererei, il quale poi lasciando a colui che ora ti lusinga a medicare,

riduce a sì fatta meschinità? -a colui, che dato nelle branche dei malandrini

vol. II Pag.354 - Da BRANCA ORSINA a BRANCHETTO (1 risultato)

afferrare. pulci, 5-55: colui par ch'un arco branchi / ed uno

vol. II Pag.361 - Da BRAVATA a BRAVO (2 risultati)

. bandello, 3-22 (ii-381): colui che ne l'arca s'era appiattato

braverie, e se viene addosso a colui con la lancia in resta e lo scavalca

vol. II Pag.364 - Da BRECCIA a BRENNA (1 risultato)

aperta. alvaro, 12-97: poi colui parve distratto da uno scopo più preciso:

vol. II Pag.366 - Da BRETTONE a BREVE (3 risultati)

bretto. idem, 3-216: vedi colui che vertuoso è detto, / povero

cavalca, 19-160: l'anima di colui che vede dio, sale sopra di sé

, 216: così più gravemente cade colui il quale è formato di grandezza di

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (3 risultati)

2-44: così pregollo; e da colui risposto / breve, ma pieno a le

e appresso a piagner forte, come colui che il sapeva troppo ben fare quando

trattar di translazione. galileo, 175: colui... con diligenza s'andava

vol. II Pag.368 - Da BREVE a BREVETTATO (1 risultato)

, / e da la bocca pendon di colui / che spiega i brevi, e

vol. II Pag.369 - Da BREVETTATO a BREVISTILO (1 risultato)

. brevettato2, sm. disus. colui che ha ottenuto il brevetto.

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

e a cui il concede la fortuna / colui se l'abbia sanza briga alcuna.

vol. II Pag.375 - Da BRIGADIERE a BRIGANTAGGIO (1 risultato)

): nei reggimenti di cavalleria è colui che comanda una squadra di soldati,

vol. II Pag.377 - Da BRIGATA a BRIGATA (1 risultato)

: è segnale / che 'l detto di colui pur troppo è vero, / e

vol. II Pag.382 - Da BRILLARE a BRINA (1 risultato)

indicanti in vario grado lo stato di colui che è più o meno alterato

vol. II Pag.386 - Da BRIVIDORE a BROCCA (1 risultato)

e batte ambe le zane: / tristo colui che a canto gli rimane! muratori

vol. II Pag.403 - Da BRULOTTO a BRUMEGGIARE (1 risultato)

milano la vettura pubblica, e brumista colui che la guida. verga, i-465:

vol. II Pag.417 - Da BUCACCHIARE a BUCANEVE (1 risultato)

nelle quali tirano i noccioli, e colui che entra in una di dette buche

vol. II Pag.421 - Da BUCCINAMENTO a BUCCOLICA (2 risultati)

114: oggi l'alloro è premio di colui / che tra clangor di buccine s'

di que'dì, che ucciso era stato colui che per tedaldo fu sepellito, se

vol. II Pag.426 - Da BUDELLONE a BUE (2 risultati)

volgar., vi-383: lo bue conobbe colui che lo possedea, e l'asino

parini, giorno, ii-505: pera colui che prima osò la mano / armata

vol. II Pag.427 - Da BUEGGIARE a BUFALATA (2 risultati)

che mugghiò prima / col pianto di colui, e ciò fu dritto, / che

, non trovandosi più ignorante bue di colui che, in questo mondo essendo nato

vol. II Pag.432 - Da BUFFONERIA a BUGGERONE (1 risultato)

quel tanto di vincita, che gli dà colui, che gli beccò su gli scudi

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

: dunque non è maraviglia se colui che fu di tutti i fisici il più

vol. II Pag.440 - Da BULLONE a BUONANIMA (1 risultato)

la spirituale 'limosina è perdonare buonamente a colui che male gli ha fatto. capellano

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

tasso, n-iii-575: troppo buon maestro sarebbe colui che m'insegnasse di far così preziosa

verli. pananti, i-51: colui che muore /... / più

vol. II Pag.448 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

del bastone. foscolo, xiv-223: se colui che ti mostrò il biglietto smarrito è

vol. II Pag.450 - Da BUONO a BUONORA (1 risultato)

che le scarpe. verga, 4-371: colui invece incominciò a fare una scenata col

vol. II Pag.451 - Da BUONSENSAIO a BUONUOMO (1 risultato)

e andossene. ser giovanni, 155: colui che se n'è andato, /

vol. II Pag.453 - Da BURATTINO a BURBANZOSO (1 risultato)

colpita nel petto girando si rivolta e percuote colui che fallì. = lat

vol. II Pag.454 - Da BURBERA a BURCHIO (1 risultato)

il quale; quella invenzione la trovò colui e quell'altra quell'altro -e bociarci

vol. II Pag.462 - Da BUSCO a BUSSARE (1 risultato)

... balitemi quel libro; colui è bornio; sono intoppato in un buscione

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (2 risultati)

sono posti i portinai da parte di colui che la guardia governa;...

orecchie. e questo se vede en colui che starà de logne che farà 10

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (1 risultato)

, empirici. 3. colui che ricava, per mezzo della cabala,

vol. II Pag.475 - Da CACARELLA a CACCHIATELLA (1 risultato)

il cacatoio, ove vorresti che cadesse colui che ti porta odio. marino,

vol. II Pag.476 - Da CACCHIATELLO a CACCIA (1 risultato)

, inf., 13-113: similemente a colui che venire / sente il porco e

vol. II Pag.477 - Da CACCIA a CACCIA (1 risultato)

, che cumulatissimamente non si vegga in colui che studia in dar diletto alla gola

vol. II Pag.482 - Da CACCIATA a CACCIATORE (1 risultato)

avete perduta una lepre; però che colui che non avete servito in quella sua

vol. II Pag.490 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

: dunque in te sola, ripigliò colui, / caderà l'ira mia vendicatrice.

vol. II Pag.491 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

fu latini, i-2754: ma colui c'ha divizia, / sì cade in

vol. II Pag.493 - Da CADERE a CADERE (2 risultati)

. alfieri, vii-25: pria che a colui servir, cadrem noi tutti / vuoti

cader fu il maladetto / superbir di colui che tu vedesti / da tutti i pesi

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (2 risultati)

viso guardatolo, subitamente riconobbe lui esser colui che benignamente l'avea ricevuto e familiarmente

senza voltarsi. fogazzaro, 5-191: se colui avesse avuto una faccia più italiana,

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (3 risultati)

ii-952: foss'io / per te come colui che accorre al lagno / del caduto

nulla da lui. ed andò caendo colui a chi l'avea data [la torta

/ del re di francia che quella a colui / che va caendo per tuscia l'

vol. II Pag.502 - Da CAFILA a CAGIONATO (1 risultato)

. maestro alberto, 58: colui cui tira questa caggitoria felicitade,

vol. II Pag.503 - Da CAGIONATORE a CAGIONE (2 risultati)

(161): quivi, come colui che è molto guelfo, cominciò ad

esempio e fede. marino, vii-214: colui stesso che fu chiamato pan da'poeti

vol. II Pag.504 - Da CAGIONEVOLE a CAGLIARE (1 risultato)

: e questo fu per cagione che colui, avendo uno arco fortissimo con le

vol. II Pag.510 - Da CALAFATO a CALAMBÀ (1 risultato)

boccardo, i-400: il maestro calafato è colui che esamina se gl'intervalli fra

vol. II Pag.512 - Da CALAMITA a CALAMITOSO (1 risultato)

solo per sé s'onora, e no'colui che la possiede, il quale sempre

vol. II Pag.515 - Da CALARE a CALARE (2 risultati)

mare, dimandarono i francesi chi era colui che comandava ed era padrone de l'

fece con esso. aretino, 1-21: colui che uccella a gli uccelli è meno

vol. II Pag.519 - Da CALCABILE a CALCAGNO (2 risultati)

tutto uno. pulci, 5-56: intanto colui par ch'un arco branchi / ed

mi credo che il demonio entri in colui che intoppa nel suo rivale.

vol. II Pag.520 - Da CALCAGNOLO a CALCARE (1 risultato)

nipote è cotta come ima pera per colui, e gli sta sempre alle calcagna

vol. II Pag.521 - Da CALCARE a CALCARE (1 risultato)

in testa. masuccio, 254: colui priso un velo ben profumato, e

vol. II Pag.526 - Da CALCINATO a CALCIO (1 risultato)

lo animo turbato dispregia le parole di colui che lo ammonisce. e ecci peggio

vol. II Pag.530 - Da CALCOLATAMENTE a CALCOLO (2 risultati)

movono. e chi meglio sa calcolarle, colui vince. il soprannaturale, il maraviglioso

: calcolatore, non è altro che colui il quale calcola, o meglio,

vol. II Pag.532 - Da CALCOTECA a CALDAMENTE (1 risultato)

canto tuttavia lamentandoti, e vanne da colui, che per aspettarti col pifero in

vol. II Pag.535 - Da CALDICCIO a CALDO (1 risultato)

caldo e vivo. va', toca colui che è morto: sempre il truovi

vol. II Pag.536 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

nell'atto ancor proterva / continuò come colui che dice / e 'l più caldo

vol. II Pag.537 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

parole di quella predica di renzo, colui gli aveva fatto subito assegnamento sopra;

vol. II Pag.538 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

caldo, / poi che non c'è colui ch'era il suo core, /

vol. II Pag.541 - Da CALENDARISTA a CALERE (1 risultato)

, e chi ne rimanesse vincente, colui l'avrebbe. pulci, vi-25: se

vol. II Pag.542 - Da CALESELLA a CALESSE (1 risultato)

i-204: farà miglior senno al parer mio colui che gli approvati esemplari terrà davanti,

vol. II Pag.544 - Da CALICANTACEE a CALICE (1 risultato)

. aretino, iii-164: allora diceva colui, che si debbe venir via con il

vol. II Pag.548 - Da CALLAIOLA a CALLE (1 risultato)

i-557: qui l'autore alla cognoscenza di colui procede per altro calle, in ciò

vol. II Pag.549 - Da CALLETTA a CALUMO (1 risultato)

. eccles. bizantino xaxxiypdcpo? 'colui che scrive bene'(cfr. calligrafia)

vol. II Pag.553 - Da CALMATO a CALO (1 risultato)

sporgenti. fogazzaro, 5-191: se colui avesse avuto una faccia più italiana,

vol. II Pag.560 - Da CALUNNIABILE a CALUNNIOSO (2 risultati)

. prevedendo che sarebbe stato audace ignorante colui che l'avesse avuto a calonniare perché

sempre libera da pregiudizi in favor di colui che rimane ultimo vincitore; e le

vol. II Pag.563 - Da CALZA a CALZA (1 risultato)

di voi le calze taglia, / colui che più bestemmia orribilmente, / quello

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (1 risultato)

iii-14: ho a dare, rispose colui, queste calze a uno di loro

vol. II Pag.566 - Da CALZATO a CALZETTA (1 risultato)

giovane, 9-230: quelle calzette? colui fa le viste / di non avere 'nteso

vol. II Pag.567 - Da CALZETTAIO a CALZONAIA (1 risultato)

. carena, 2-12: 'calzettaio', colui che fa calze o altri simili lavori

vol. II Pag.571 - Da CAMBIAMONETE a CAMBIARE (3 risultati)

, i-409: cambia-monete... è colui che fa sua professione di cambiare,

con una regina. dopo che non vedo colui, mi pare di essere rinata.

. boccardo, i-409: cambista è colui che fa sua professione di cambiare,

vol. II Pag.573 - Da CAMBIATORIO a CAMBIO (1 risultato)

, cambiavalute, cambiatore o cambista è colui che fa sua professione di cambiare,

vol. II Pag.574 - Da CAMBIO a CAMBIO (1 risultato)

differentissime dalle nostre. peregrini, xxiv-177: colui pure che non pratico delle celle de'

vol. II Pag.575 - Da CAMBISTA a CAMELIA (1 risultato)

ripongono in vaso di legno, e colui che ne ha, va invisibile agli occhi

vol. II Pag.578 - Da CAMERA a CAMERA (1 risultato)

: sepolcro. pananti, i-51: colui che muore, / e nella stretta

vol. II Pag.584 - Da CAMICIAIO a CAMÌCIO (1 risultato)

udendomi dir ciò gongolava: e partito colui da me, gli corro aprire, onde

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (2 risultati)

al calcio di una rovere fe'come colui che riposa col corpo e col cuore

voi dite subito: dove ha il cervello colui, che ne tien la cura?

vol. II Pag.589 - Da CAMMINARELLO a CAMMINO (1 risultato)

2-119: chi afferma per agile cambiatore colui che sempre andò a cavalcione su le

vol. II Pag.593 - Da CAMOSCIAIO a CAMPAGNA (1 risultato)

ci facevano più caramente sentire la presenza di colui ch'è sì magnifico nella sua bontà

vol. II Pag.595 - Da CAMPAGNATA a CAMPANA (1 risultato)

carena, 2-313: 'campaio ', colui che è preposto alla custodia de'campi.

vol. II Pag.598 - Da CAMPANELLO a CAMPANILE (1 risultato)

nasiera). grazzini, 3-2-193: colui che la cavalca / vuole star bene

vol. II Pag.600 - Da CAMPANTE a CAMPARE (1 risultato)

che campan, pui, / contare per colui / che riman morto senza compagnia,

vol. II Pag.607 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

f. doni, 3-35: rivoltomi a colui che convitava e che m'aveva tentato

vol. II Pag.608 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

/ di cesare narrasse, e di colui, / magno che ditto fu, ch'

vol. II Pag.609 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

bembo, 2-72: non sempre ha, colui che scrive, la regola dell'arte

vol. II Pag.610 - Da CAMPO a CAMPO (2 risultati)

varia, il quale è azzurro; e colui, che è impiccato, movendo le

possessioni lavorano, quante faciavate fare a colui che il mio piccol campi- cello aveva

vol. II Pag.616 - Da CANAPIGLIA a CANARINO (1 risultato)

broccato, che il canapino, beato colui che più bei panni si fa mettere addosso

vol. II Pag.617 - Da CANARIO a CANCELLARE (1 risultato)

: 'canattiere', custode della canatterìa, colui che ne governa i cani. carducci,

vol. II Pag.625 - Da CANDIDO a CANDIFICARE (1 risultato)

stolta [filosofia] veramente, come colui che a negare la femminile avvenenza,

vol. II Pag.626 - Da CANDIOTTO a CANE (1 risultato)

tafani. g. quirini, ix-12: colui che perse la figura umana / e

vol. II Pag.627 - Da CANE a CANE (1 risultato)

spirito della fornicazione, è assimigliato a colui che combatte col leone. boiardo,

vol. II Pag.628 - Da CANE a CANE (1 risultato)

impiego, è forza dire: / colui fa in quel mestier cose da cani

vol. II Pag.629 - Da CANE a CANE (1 risultato)

pananti, i-117: e dir come colui, can non mi morse / ch'io

vol. II Pag.630 - Da CANE a CANFORA (1 risultato)

. d'annunzio, iii-1-1030: colui che rinnegasti e lapi dasti

vol. II Pag.632 - Da CANGIARO a CANGURO (1 risultato)

mostri per sì bestiai segno / odio sovra colui che tu ti mangi, / dimmi

vol. II Pag.634 - Da CANIPAIOLA a CANNA (1 risultato)

nella tela. sannazaro, 12-219: colui, il quale ti compose [o zampogna

vol. II Pag.638 - Da CANNAMUSINO a CANNELLA (1 risultato)

carena, 1-45: 'canneggiatore', colui che colla canna dà opera al misuramento

vol. II Pag.644 - Da CANOA a CANONE (3 risultati)

il prete procedere nell'ufficio insiem con colui che 'l serve: sì, e in

canone è l'annua prestazione dovuta da colui che ha il 4 dominio utile ',

il possesso di un fondo, a colui che ne ha il 4 dominio diretto '

vol. II Pag.648 - Da CANOTTIERE a CANSARE (1 risultato)

moravia, viii-41: lo sceneggiatore è colui che scrive, per lo più in collaborazione

vol. II Pag.649 - Da CANTABILE a CANTALUPO (1 risultato)

ii-281: signori, poi che colui che ha fatto la commedia, è stato

vol. II Pag.652 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

volando vede e canta / la gloria di colui che la innamora. boccaccio, 1-4

vol. II Pag.662 - Da CANTO a CANTO (3 risultati)

, di costui l'orecchie, di colui l'intiera descrizione. carletti,

un canto sola, / dicendo: « colui fesse in grembo a dio / lo

impegnata dal canto suo a levarle dall'animo colui, non aveva trovato miglior espediente che

vol. II Pag.663 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

sinistro canto. firenzuola, 209: colui, sepolto e nel vino e nel sonno

vol. II Pag.666 - Da CANTONE a CANTORIA (1 risultato)

cantoniera, ora ad un quadro che colui alzava per guardarvi dietro. faldella,

vol. II Pag.668 - Da CANUTIGLIA a CANUTO (1 risultato)

. 9-8 (231): sì come colui, che vecchio, e canuto, e

vol. II Pag.669 - Da CANUTOLA a CANZONE (1 risultato)

canzona. berni, 109: chi è colui che di voi non ragioni? /

vol. II Pag.673 - Da CAOSTIPO a CAPACE (1 risultato)

natali e desse i regni / solo a colui ch'è di regnar capace, /

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (1 risultato)

; e anche di costei è limitatore colui che da nulla è limitato, cioè

vol. II Pag.675 - Da CAPACITABILE a CAPANNA (1 risultato)

vostro bel discorso, e avere / colui capacitato vi pensate. targioni pozzetti,

vol. II Pag.679 - Da CAPECCHIO a CAPELLO (2 risultati)

un brusio indistinto. dalla sagoma, colui che sta davanti al gruppo e in qualche

d'un lato che da l'altro, colui che lo tiene se ne promette grand'

vol. II Pag.685 - Da CAPIRE a CAPIRE (2 risultati)

angusta carcere i pensieri e l'ambizione di colui che prima appena capivano i termini di

li nostri disiri / dal voler di colui che qui ne cerne; / che vedrai

vol. II Pag.686 - Da CAPIROMANTE a CAPITALE (3 risultati)

. giordani, iii-65: hanno preso colui che tradiva i francesi. causa capitale

procedere da giustizia, ch'io debbia amare colui che mi perseguita con odio capitale.

d'un lato che da l'altro, colui che lo tiene se ne promette grand'

vol. II Pag.695 - Da CAPITOMBOLARE a CAPITOMBOLO (2 risultati)

coi capitomboli suoi volta il tergo a colui che gli applaude e 'l lusinga, alla

e 'l lusinga, alla stessa maniera colui là più mal creato e schivo si mostra

vol. II Pag.699 - Da CAPO a CAPO (2 risultati)

è stata una gran sorte, quella di colui, di ritrovare la figliuola in capo

pensato, tal ch'io somiglio a colui che si tuffa sotto l'acqua notando,

vol. II Pag.700 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

? carani, 5-102: di nuovo colui che era stato gittato a capo piè giù

vol. II Pag.704 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

che dica male d'un altro, quando colui non è presente, s'usano questi

vol. II Pag.707 - Da CAPOCENSO a CAPOFAMIGLIA (1 risultato)

paesetto lacustre da un capocomico allampanato come colui che vendeva a credito. cassola,

vol. II Pag.709 - Da CAPOLAZZARO a CAPOMASTRO (2 risultati)

leghisti » i gregari, « capolega * colui che la governava, che fu spesso

, che anche dicono capo mastro, colui che a pattuito prezzo, prende a costruire

vol. II Pag.710 - Da CAPOMESE a CAPOPOPOLO (3 risultati)

nascondono, e nascosti danno cenno; e colui che aveva gli occhi serrati si rizza

per liberarsi da tornare in grembo a colui, dove mette quello che ha trovato

capo, oh che capone / ha colui, fuor di legge e di ragione.

vol. II Pag.722 - Da CAPPERUCCIA a CAPPONE (2 risultati)

ceppo della fabbrica, e disse a colui: « serra sì il cappio che

che tenga il dente »; e colui il serroe. firenzuola, 210:

vol. II Pag.726 - Da CAPRA a CAPRATA (1 risultato)

discorso, che doveva ai motti di colui, che gli diceva che non cercasse d'

vol. II Pag.727 - Da CAPRATO a CAPRICCIO (1 risultato)

ptioti, 54: caprettaro e caprettaio, colui che uccide, taglia e vende agnelli

vol. II Pag.734 - Da CAPUA a CARABO (1 risultato)

i due pugni in uno ne menò a colui nello stomaco una terribile puntata che lo

vol. II Pag.737 - Da CARAMELLARE a CARATARE (1 risultato)

ci facevano più caramente sentire la presenza di colui ch'è sì magnifico nella sua bontà

vol. II Pag.739 - Da CARATTERE a CARATTERE (1 risultato)

giudicò, qual che si fosse, colui che gli lesse ne la fronte i caratteri

vol. II Pag.741 - Da CARATTERINO a CARATTERISTICA (1 risultato)

qual eminenza di mente fu quella di colui che s'immaginò... parlare

vol. II Pag.745 - Da CARBONE a CARBONE (1 risultato)

riso, / quando per legge di colui che regna, / di bella ninfa perditrice

vol. II Pag.747 - Da CARBONILE a CARBURAZIONE (1 risultato)

domandano carbonculi. bruno, 3-204: colui che ha trovata la verità, che è

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (1 risultato)

, libera il cielo domandi -non dispregia colui ogni fatto terreno, la qual, godendo

vol. II Pag.752 - Da CARDARE a CARDIALGIA (2 risultati)

dica male d'un altro, quando colui non è presente, s'usano questi

... e rendano chelle a colui de li cui panni la cardatura sarà tracta

vol. II Pag.753 - Da CARDIAS a CARDINALE (1 risultato)

andare a roma, e quivi vedere colui il quale tu dì'che è vicario di

vol. II Pag.756 - Da CARDIOSCOPIA a CARDO (1 risultato)

dica male d'un altro, quando colui non è presente, s'usano questi

vol. II Pag.761 - Da CAREZZEVOLMENTE a CARICA (1 risultato)

agli altri, fu lì per entrare, colui, senza scomodarsi, lo guardò fisso

vol. II Pag.764 - Da CARICARE a CARICARE (1 risultato)

qual ti carica ben di bastone, / colui ha'per fratello e per amico.

vol. II Pag.767 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

19-41: portava la mia fronte / come colui che l'ha di pensier carca.

vol. II Pag.771 - Da CARIOFILLINA a CARITÀ (1 risultato)

e compiuta l'opera nel cospetto di colui, che accetta per servigio le nostre operazioni

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (2 risultati)

fronde sparte, / e rende'le a colui, ch'era già fioco. maestro

rimedio levar la commodità di far male a colui che con li buoni trattamenti d'infinite

vol. II Pag.778 - Da CARNALE a CARNALMENTE (1 risultato)

s. caterina da siena, i-257: colui ch'è umile e obbediente, e

vol. II Pag.781 - Da CARNE a CARNE (3 risultati)

: ella vive già nel futuro di colui che nascerà dalla sua carne, e il

e giovacchino ed anna / e per colui che nacque alla capanna. ariosto, cinque

ha sì grande tentazione in carne, quanto colui che già vi cascò. savonarola,

vol. II Pag.783 - Da CARNE a CARNE (2 risultati)

alessio) un moccioso tutto suo nonno colui! e lia (rosalia) ancora né

guardate come chi si lagna 1 di colui che non è carne né pesce / e

vol. II Pag.785 - Da CARNEFICINA a CARNEVALE (1 risultato)

di strappar dal viso la maschera a colui che in tempo di carnovale se ne

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (2 risultati)

di lui, / e per fare a colui / discreder ciò che dice. guittone,

, dallo ammirabile e santo nome di colui il quale di tutte fu facitore le dea

vol. II Pag.790 - Da CARO a CAROBA (1 risultato)

da scontarlo. monti, x-2-9: colui [archimede] che strinse ne'suoi

vol. II Pag.791 - Da CAROBA a CAROLANTE (2 risultati)

, abietta. bruno, 3-204: colui che ha trovata la verità, che è

. parini, 578: merita pena colui che chiama il suo fratello pazzo o carogna

vol. II Pag.792 - Da CAROLARE a CAROTA (1 risultato)

le carotte corrono in barbaria, e beato colui che le dice più sfrondate. bracciolini

vol. II Pag.795 - Da CARPINETA a CARPOFORO (1 risultato)

1-124: lieta correvi al figlio di colui / che da astuta madrigna ebbi fratello

vol. II Pag.796 - Da CARPOGONIO a CARRATA (1 risultato)

, cioè prendendo. ariosto, 16-64: colui lascia il cavallo, e via carpone

vol. II Pag.799 - Da CARRETTAIO a CARRETTO (1 risultato)

amor parlassero, ma per via di colui che la carretta di lei conduceva s'avevano

vol. II Pag.800 - Da CARRETTONAIO a CARRIERA (1 risultato)

giusto di testa secondo la volontà di colui che li sta sopra. marino,

vol. II Pag.809 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

tiche carte. aretino, i-124: se colui, al qual mandasti le belle

vol. II Pag.816 - Da CARTELLISTA a CARTESIANISMO (1 risultato)

pure intende di dire, come avvertiva colui, il cartello dell'opera, dove è

vol. II Pag.823 - Da CASA a CASA (1 risultato)

certo ch'ei dee morire, / come colui che fa gittar le sorti in geomanzia

vol. II Pag.825 - Da CASACCA a CASACCIO (1 risultato)

delle virtù, 150: rallegrare si dee colui che inferma di ciò che la sua

vol. II Pag.827 - Da CASAMATTARE a CASATO (1 risultato)

panzini, iv-117: « 'casaro', colui che lavora il formaggio ed il burro:

vol. II Pag.828 - Da CASATO a CASCANTE (1 risultato)

il derivato * cascamiere ', colui che negozia in cascami. ojetti, ii-680

vol. II Pag.829 - Da CASCARA a CASCARE (1 risultato)

fatta una grande mina nella casa di colui. boccaccio, 20-84: sì

vol. II Pag.830 - Da CASCARE a CASCARE (2 risultati)

sciocco, un pallone di vento, colui! che si lasciava abbindolare da piedipapera

sì grande tentazione in carne, quanto colui che già vi cascò. 16

vol. II Pag.833 - Da CASCOLA a CASELLA (1 risultato)

dette caselle un altro nocciolo; e colui che tira e coglie, vince tutte quelle

vol. II Pag.836 - Da CASINÒ a CASO (2 risultati)

natali e desse i regni / solo a colui ch'è di regnar capace, /

caso o fortuna, che fece che colui fusse quivi a dormire. tasso,

vol. II Pag.837 - Da CASO a CASO (1 risultato)

, e io te l'ho detto come colui che in simil caso il vorrei da

vol. II Pag.840 - Da CASO a CASO (1 risultato)

sarebbe il caso di rispondere come a colui che negava il moto: moversi.

vol. II Pag.841 - Da CASO a CASO (1 risultato)

1-1 (79): e chi sarebbe colui che noi credesse, veggendo uno

vol. II Pag.843 - Da CASPA a CASSA (1 risultato)

per sé s'onora, e no'colui chp la possiede, il quale sempre si

vol. II Pag.844 - Da CASSA a CASSA (1 risultato)

pianamente, se alcun panno trovasse di colui che s'era colicato, per avventura

vol. II Pag.846 - Da CASSABANCA a CASSARE (1 risultato)

s. v.]: 'cassaio', colui che fa le casse delle carrozze,

vol. II Pag.847 - Da CASSATA a CASSERUOLA (1 risultato)

che costoro fra il loro numero scegliessero colui che debba sedere nel tribunale supremo di

vol. II Pag.848 - Da CASSESE a CASSETTA (1 risultato)

di tamburino. varchi, v-149: colui che scontorcendosi e facendo tanti giuochi,

vol. II Pag.855 - Da CASTALE a CASTELLANO (2 risultati)

religiose, negli orfanotrofi e simili, dicesi colui il cui uffizio corrisponde a quello di

e peggio incatenato di sopra, come colui che tal negozio cercò, non per

vol. II Pag.858 - Da CASTIGABILE a CASTIGANTE (2 risultati)

un conte erloino piccardo un suo castellotto, colui ricorse al duca guglielmo, e guglielmo

del castigaménto del suo padre; ma colui che intende di boni orecchi ciò che

vol. II Pag.860 - Da CASTIGATORIA a CASTITÀ (2 risultati)

che si dovesse dare il gastigo, a colui che avesse fatto, o a colui

colui che avesse fatto, o a colui che avesse sopportata l'ingiuria? caro

vol. II Pag.863 - Da CASTRANGOLA a CASTRATO (2 risultati)

tra gli occhie: / tu se'colui, che ogne vizio ammastra. pataffio,

f. f. frugoni, xxiv-959: colui che, trovandosi una libraria magnifica,

vol. II Pag.865 - Da CASTRONERIA a CASUPOLA (4 risultati)

che nessuno le faceva servigio se non colui, di modo che il buon castrone

b. corsini, 14-59: colui che pone / speme in cosa mortale è

. frugoni, xxiv-952: più detestevole colui ch'essendo uomo, affetta di parer femmina

di parer femmina, che non è colui ch'essendo un castrone alla barba ed anche

vol. II Pag.875 - Da CATEGOREMA a CATELANO (2 risultati)

poi onorato col titolo di filosofo allora colui che sapeva ben a mente le categorie d'

, secondoché ha da esser ben disgraziato colui, che non abbia, o che

vol. II Pag.878 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

, 1-106: -come è egli primavera di colui che ne sa? -nello ornarsi di

vol. II Pag.881 - Da CATERATTAIO a CATERVA (1 risultato)

, manco propriamente, e questo è colui che ha le cateratte in sulli occhi;

vol. II Pag.883 - Da CATINO a CATOMETOPI (2 risultati)

. bibbia volgar., ix-153: colui che porge e intinge meco la mano

occhi crepa / tanto velen, ch'a colui ch'elio offende / di subito senz'

vol. II Pag.887 - Da CATTI a CATTIVERIA (1 risultato)

dicea a servilius vacca: tu se'solo colui che sa'vivere. ma veramente e'

vol. II Pag.889 - Da CATTIVO a CATTIVO (2 risultati)

teodosio; come che la causa di colui non fusse così cattiva e scelerata, come