Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: cittadini Nuova ricerca

Numero di risultati: 5210

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (1 risultato)

. compagni, 1-18: cominciarono i cittadini accusare l'un l'altro. dante

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (1 risultato)

g. villani, 11-35: [i cittadini] cominciarono il romore e battaglia nella

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

: cominciarono a tórre le case de'cittadini... e torsi delle cose da

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

— 20 — altri che a cittadini romani. bottari, 2-43: si legge

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (1 risultato)

a niuno tanto abbondano quanto ai nobili cittadini. 2. essere fornito in

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

orrore? colletta, i-282: 1 cittadini, intimoriti da'tremuoti...,

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

è vir- tude, che lega i cittadini e i compatrioti, con una medesima

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (2 risultati)

non aveva punto acquietati gli animi dei cittadini. verga, ii-30: infine si

424: altre sono l'abitazioni degli cittadini ed altre quelle degli contadini. fioretti

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (1 risultato)

poggetti... ha molti abituri di cittadini: posti in vaghi e dilettevoli siti

vol. I Pag.48 - Da ABNORME a ABOMINARE (1 risultato)

milizia nazionale: rispettabili magistrati, onestissimi cittadini, i principali tra i nobili,

vol. I Pag.49 - Da ABOMINATO a ABORIGENO (1 risultato)

: e venne in tanto abbominio che cittadini noi poterono sostenere. passavanti, 153:

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (5 risultati)

accatto, che accattassero fiorini centomila da'cittadini e dagli ebrei. varchi, 18-3-61

.. di porre una gravezza a'cittadini, la quale si chiama accatto,

chiama accatto, perciocché s'accatta dai cittadini quella quantità di moneta, di che

prima spedizione messe un grosso accatto alli cittadini. b. davanzati, i-389:

f. rinuccini, 1-188: i cittadini e artefici e mercatanti erano stati affaticati

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (1 risultato)

si furono partiti, ricominciarono [i cittadini] a usare le prime parole inique,

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (1 risultato)

, e per questo acchetò gli animi de'cittadini. lapo da castiglionchio, 125:

vol. I Pag.86 - Da ACCINGIMENTO a ACCIOTTOLATO (2 risultati)

italiani e procuriate con debito amore di cittadini l'incremento della patria. verga,

che il signore che viene truovi i cittadini tutti uniti. idem, 2-87: fate

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

m. villani, 7-82: [i cittadini] si accolsono insieme, e presono

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (1 risultato)

e in deposito, e di più cittadini e forestieri. = fr. commandise

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (1 risultato)

di carta otto cappucci a uso di cittadini, e con la cera bianca gli accomodarono

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

machiavelli, 580: risposono quelli cittadini secondo il tempo e il luogo accomodatamente

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (1 risultato)

, 3-63: i grandi e orrevoli cittadini di firenze accompagnarono il corpo infino alla

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (2 risultati)

] cominciarono a tórre le case de'cittadini... e accomunare e abitare familiarmente

consentono la più larga partecipazione dei cittadini alla vita politica. leopardi, 1-2-326

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (1 risultato)

, 1-354: la salute di tutti i cittadini, lo inviamento e lo acconciamento di

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (1 risultato)

g. villani, 8-9: i cittadini s'accordarono di rinnovare la chiesa maggiore di

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (1 risultato)

forte e bene murata, e tutti i cittadini erano bene in accordo. bartolomeo da

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (2 risultati)

, accostati e tratti innanzi da'buoni cittadini di pisa, per loro operazioni pacifiche

e per questo essendo male accostevoli a'cittadini e dispiacendone molto, in parte si

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (2 risultati)

nei libri del comune i beni dei cittadini per imporvi la decima; sottoporre a

di toscana, 6-63: possino [i cittadini] godere tutte le immunità, esenzioni

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (1 risultato)

e la corruttela le classi agiate de'cittadini. verga, i-230: l'onda lenta

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (1 risultato)

lucca, intimò di bel nuovo ai cittadini l'adempimento delle promesse minacciando di morte

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

per cento di rendita, mentre i cittadini più favoriti il venti. =

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (1 risultato)

, 571: ingannati [i cittadini] da quel nome della libertà che

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (1 risultato)

e a molti altri grandi e buoni cittadini di firenze, richiesti e adunati per

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (2 risultati)

della congiurazione, adunatóre di servi e di cittadini sbanditi? chiabrera, 4-3-165: con

, 1-2: piangono adunque i suoi cittadini. dante, conv., i-ix-9:

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (2 risultati)

pure dolce signore e di buono aiere a'cittadini. alberti, 25: abbiamo.

... veduto figliuoli di valentissimi cittadini da piccioli porgere optima indole, avere in

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (1 risultato)

, 9-55: gli affannati e tribolati cittadini di pavia e disperati d'ogni soccorso

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

idem, 8-49: il capitano e'suoi cittadini... attac- càrsi alla pertinacia

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (2 risultati)

per ora più le borse de'detti cittadini. idem, 1-188: i cittadini

cittadini. idem, 1-188: i cittadini e artefici e mercatanti erano stati affaticati e

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (1 risultato)

villani, 11-101: molti buoni e cari cittadini, avendo presa sospezione e gelosia del

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (2 risultati)

come ne le città gli ordini de'cittadini, la parte affettuosa suole a la

repubblica sia ella stata ingrata verso i buoni cittadini, e che le erano affezionatissimi.

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

tenea gran corte. e con molti cittadini e cavalieri affiati cavalcavano ciascuno per la

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (1 risultato)

acconsenti. bisticci, 126: a molti cittadini, a fine che più volentieri edificassino

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (1 risultato)

la costernazione, che si spargerebbe nei cittadini colla pubblicazione di una tal legge punitiva

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (1 risultato)

uomini affocati nella volontà d'abbattere i cittadini de'loro ufici. fioretti, xxi-993 (

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (1 risultato)

: il detto messer andrea confinò molti cittadini, i quali per suo comandamento non si

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (1 risultato)

che le botteghe non si aprivano, i cittadini si afforzavano per le case. nievo

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (1 risultato)

dei cacciamenti di molti cari e antichi cittadini di pavia sotto maestrevole colore di battere

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (1 risultato)

chiese questi tiranni, e gli altri cittadini e satelliti gli vanno drieto. ariosto

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (1 risultato)

dirige un pubblico invito a tutti i cittadini disposti a comprare quell'oggetto o a

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (1 risultato)

aggravavano più i minori che i maggiori cittadini, empierono le città di rammarichii.

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (3 risultati)

. stor. a firenze, categoria di cittadini che pagavano tasse ma non erano eleggibili

[in firenze] di tre spezie cittadini; aggravezzati, statuali e benefiziati..

e alcune altre immunità come i veri cittadini. aggràvio, sm. peso che

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (1 risultato)

furono aggregati gli uomini al grado di cittadini romani. foscolo, ii-2-11: la forza

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (2 risultati)

parte de'ricchi e nobili e agiati cittadini con loro famiglie stavano quattro mesi l'

e la corruttela le classi agiate de'cittadini. padula, 475: le poche

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (1 risultato)

agnello mansueto. di che, i cittadini, veggendo questo, forte si maravigliavano

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (2 risultati)

agrarie, con le quali da'suoi cittadini tanto fu travagliata la famosa republica romana

sollievo dei poveri, abbandonava ad alcuni cittadini tutti i beni e tutte le rendite

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

signore dire per aguzzare li cuori de'cittadini. petrarca, 360-36: sempr'aguzzando

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (1 risultato)

fatti di cesare, 73: li cittadini destandosi gridavano: aiuta! aiuta!

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

, si trovò avere accattati da'suoi cittadini più di seicento migliaia di fiorini d'

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

veggo aliare certi uccel- lacci di questi cittadini intorno tutto il dì. caro, 6-1058

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (2 risultati)

cadde da una parte, ove i cittadini più sicuri stavano, e furono bene

: il conte... co'nostri cittadini, con molte promesse, si allacciò

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (1 risultato)

bassa condizione, dà le figliuole dei cittadini nobili per donne. firenzuola, 344

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (1 risultato)

senso di allontanamento e distacco dagli affari cittadini che, per il fatto di dover attraversare

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (1 risultato)

: il governo, per allucinare i cittadini, vi aveva compreso [nella commissione

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (3 risultati)

contado di volterra da alcuni di quelli cittadini una cava d'allumi. ricettario fiorentino,

le cose giuste, desiderando privare i suoi cittadini delle fatiche e industrie loro;

nuovi motivi di discordie a quei cittadini, appropriò al suo fisco le allumiere di

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (3 risultati)

, 3-41: ma alla gran mattezza de'cittadini alpe son città fatte, e città

città fatte, e città alpe; e cittadini, alpestri in guerra tribolando; e

in guerra tribolando; e alpestri, cittadini, gaudendo in pace. 3

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (1 risultato)

nella nostra terra veduto figliuoli di valentissimi cittadini da piccioli porgere optima indole. marsilio

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

e grande ambascieria da sei de'maggiori cittadini. idem, 12-59: il re d'

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (1 risultato)

e a molti altri grandi e buoni cittadini di firenze. idem, 1-76: [

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (2 risultati)

cosa si potè conoscere l'ambito de'cittadini, più nel senato, che nel

quanto la virtù vostra et gratia de'cittadini vi darà luogo. leonardo, 2-79

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

gradi della città si distendevano in pochi cittadini ed erano tenuti discosto dalla plebe.

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (1 risultato)

4-31: presono per consiglio [i cittadini di pisa] di mandare loro ambasciadori a'

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

, 61: forse si può credere ne'cittadini nostri l'uso et consuetudine de'passati

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (1 risultato)

promosse, saviamente maturate, effettuate da cittadini, aveano rinnovato l'agricoltura, l'

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (1 risultato)

ancor più di speranza vi metteranno i cittadini di siena, che spereranno di farsi

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (1 risultato)

a'propri figliuoli, cioè a'suoi cittadini. bar etti, ii-186: sieno in

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (1 risultato)

ammunendo, o mandando in esilio i loro cittadini. 6. dir. pronunciare a

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

il re], sentita la volontà dei cittadini, ch'aveano amore al prenze

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

esser posti lontani da le case de'cittadini, per amore de gli incendii. vasari

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (2 risultati)

, amorevoli padri di famiglia e cattivi cittadini. 2. disus. affezionato (

). savonarola, 5-40: li cittadini male amorevoli alla sua città, sono

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (1 risultato)

: la vecchierella / all'angolo dei ponti cittadini / scalda le nere mani screpolate /

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (1 risultato)

. m. villani, 7-62: i cittadini di pisa, che sono animosi contro

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (2 risultati)

di viveri appartenente a una comunità di cittadini. tassoni, 4-47: ne la

volto rugoso a fuga alata / sollecitava i cittadini amori. redi, 16-v-311: potrà

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (1 risultato)

tributo. l'aurora, i-187: i cittadini che possederanno un tale fissato redito non

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

machiavelli, 436: vivevano adunque i cittadini pieni di indegnazione veggendo la maestà dello

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (1 risultato)

persone de'suoi figliuoli e de'suoi cittadini? = comp. da anti-4

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (1 risultato)

persone de'suoi figliuoli e de'suoi cittadini? = comp. da ante-'

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (1 risultato)

47: voi siete in numero di settanta cittadini, tutti usi e anticati al civile

vol. I Pag.533 - Da ANZIANATICO a AORISTO (1 risultato)

in sei parti, ed elessono dodici cittadini... che la governassero: i

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

brutto. pascoli, i-435: o cittadini di pietrasanta, voi mi chiamaste a far

vol. I Pag.550 - Da APPARECCHIATA a APPARECCHIO (3 risultati)

farci prima giudicatori contra il misfatto de'cittadini, che contra le armi nemiche.

. machiavelli, 492: tutti questi cittadini, parte per ignoranza, parte per

servizio. sinisgalli, 6-120: i cittadini, le moltitudini dei serventi e degli

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (2 risultati)

.. cacciarono di lucca tutti i cittadini ch'aveano alcuna apparenza. boccaccio,

, 8-9 (304): i nostri cittadini da bologna ci tornano qual giudice e

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (1 risultato)

, per conto di stato, cinque cittadini; e volendo quegli appellare, non

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (1 risultato)

. machiavelli, 449: crearono otto cittadini che quella [guerra] amministrassero,

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (1 risultato)

novella... / a certi cortonesi cittadini / fe'che nacque nel cor grand'

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (2 risultati)

po'd'applicazione, potremmo anche diventar cittadini, ma il cielo, il cielo bisognerebbe

potente e in grandissimo pregio appo i cittadini. torini, 240: grande

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (1 risultato)

gli uomini; in tanto che tutti i cittadini stavano in gran paura, però che

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

la terra rimase in grande scandalo tra'cittadini. m. villani, 7-48: messer

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

approfittare del fremito ch'era in molti cittadini, e tentò costringere i membri del governo

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (1 risultato)

poco l'approvazione e la fiducia dei cittadini, e sventate le calunnie delli avversari

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (1 risultato)

bisogno. cattaneo, iii-4-159: pregavano i cittadini che si demolisse il castello di milano

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (1 risultato)

sappi certamente che io non terrò per cittadini né per amici coloro contra li quali io

vol. I Pag.604 - Da AQUILINO a AQUILONE (1 risultato)

lucifero. savonarola, iv-298: o cittadini, o donne, o fanciulli, fuggite

vol. I Pag.609 - Da ARATIVO a ARATURA (1 risultato)

rugoso a fuga alata / sollecitava i cittadini amori. menzini, i-256: che

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (1 risultato)

o maggiorenti, uno o più cittadini per giudicare certe cause. idem, i-i77

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (1 risultato)

sulle persone, ima quantità di pacifici cittadini dal manifestare, non che dal sostenere

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

esercizi ed in sulle faccende che facevano i cittadini, e per coniettura di quel che

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (1 risultato)

che facesse un convito a tutti i primi cittadini di metellino. tasso, 7-101:

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (2 risultati)

). stor. luogo dove i cittadini, che insorgevano contro i feudatari laici

riunivano per deliberare; l'assemblea dei cittadini. grossi, 1-36: ed

vol. I Pag.651 - Da ARGUZIA a ARIA (1 risultato)

chiuso. sinisgalli, 6-120: i cittadini, le moltitudini dei serventi e degli

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (1 risultato)

le veggo aliare certi uccellacci di questi cittadini intorno tutto il dì, che non mi

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (1 risultato)

volontà generale è inerente alla universalità de'cittadini derivante dal conforme senso loro; né

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (2 risultati)

[in piacenza] più micidii tra'cittadini, essendo la città in arme e

g. villani, 12-64: i cittadini... cominciarono a levare romore

vol. I Pag.666 - Da ARMARIA a ARMATO (1 risultato)

[lo imperadore] chiamò i suoi cittadini, non potendo con le sue armate

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (1 risultato)

giov. cavalcanti, 21: due grandissimi cittadini e molti esperti nelle armigere leggi.

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (1 risultato)

asprezza che mostravano colle parole contro a'cittadini grandi. carducci, ii-10-65: il

vol. I Pag.682 - Da ARRECATO a ARREMBARE (1 risultato)

. idem, 351: ma gli ottimi cittadini... per nessun modo si

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (2 risultati)

portovenere e delle mercanzie de'nostri cittadini arrestate in porto pisano. boccardo,

avute molte do- glienze di nostri cittadini e mercatanti che ci dicono,

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (1 risultato)

da siena, 789: e'miei cittadini sanesi stanno troppo grassi, e però so'

vol. I Pag.699 - Da ARROTOLAMENTO a ARROVENTARE (1 risultato)

particolare: a firenze, gli ottanta cittadini che, aggiunti ai priori uscenti e ai

vol. I Pag.701 - Da ARRUCIOLATO a ARRUFFIO (1 risultato)

tommaseo [s. v.]: cittadini, badate agli arruffatori, perché dalle

vol. I Pag.707 - Da ARTE a ARTE (2 risultati)

compagni, 1-4: furono eletti tre cittadini capi del- l'arti, i quali

è ancora da sapere che tutti i cittadini fiorentini andavano necessariamente ciascuno per alcuna delle

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (1 risultato)

daini e i cervi, / che i cittadini. botta, 5-322: quanto alla

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (1 risultato)

civile si è che faccia dilettare i suo'cittadini nelle cose le quali si convengono.

vol. I Pag.712 - Da ARTIERE a ARTIFICIALE (1 risultato)

lavorare gli artigiani. carducci, 717: cittadini di palagio, / mercatanti e buoni

vol. I Pag.715 - Da ARTIGIANELLI a ARTIGLIERIA (1 risultato)

in tale città non vi debbino li cittadini vivere di vita vile né artigiana.

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (1 risultato)

. machiavelli, 790: [i cittadini] come sentimo sonare le artiglierie nelle

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (1 risultato)

3-10: su, suso, o cittadini: a la difesa / s'armi ciascun

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (1 risultato)

a bordo a persone, 'anche se cittadini o sudditi italiani, ricercate dalla competente

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (1 risultato)

d'essere valoroso e in amore de'cittadini. vettori, 1-78: quando le vette

vol. I Pag.740 - Da ASPIDISTRA a ASPIRAZIONE (1 risultato)

o divi, o dee, / cittadini de tonde; e se vi prende /

vol. I Pag.741 - Da ASPIRINA a ASPRELLA (1 risultato)

carta, vietato parlare, vietato vedere cittadini: tutte queste cose li aspreggiavano, l'

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (1 risultato)

stentare? machiavelli, 76: quelli cittadini temevono più assai rompere il giuramento che

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

si ragunavano i suoi vicini ed altri cittadini assai. torini, 244: assai nemici

vol. I Pag.753 - Da ASSEDUTO a ASSEGNARE (2 risultati)

di risarcimento o di rimunerazione) a cittadini o personaggi comunque meritevoli. g

villani, 12-8: levò gli assegnamenti ai cittadini sopra le gabelle de'danari convenuti loro

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (2 risultati)

elettorale: riunione generale di tutti i cittadini elettori di uno stato, o degli

: i deputati dell'assemblea e i cittadini amanti giustizia si assembrarono. d'annunzio

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (1 risultato)

orazio. nardi, 4-2-327: i cinque cittadini nominati di sopra, assertori e confermatori

vol. I Pag.761 - Da ASSESSORIA a ASSETTAMENTO (3 risultati)

podestà ansaldo di bologna con alcuni nobili cittadini per assessori. magalotti, 9-2-80: in

, 61: per colpa dei malvagi cittadini, i quali erano assetati degli altrui

dato luogo in niuna parte dalli suoi cittadini. de luca, 1-15-3-317: questo

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

spargeva quali folgori geniosi, nei ritrovi cittadini. beltramelli, i-351: un uomo non

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (2 risultati)

m. villani, 8-82: [i cittadini] non poteano il nuovo saramento fare

villani, 9-51: feciono de'loro cittadini popolari alquanti rettori con certa podestà e

vol. I Pag.780 - Da ASSORDITO a ASSOTTIGLIAMENTO (1 risultato)

onorati pregi / dei cavallier, dei cittadini egregi. tasso, 2-2-173: così

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (1 risultato)

. rinuccini, 1-147: trovando i cittadini della nostra città, già per assuetudine.

vol. I Pag.787 - Da ASTENUTO a ASTIGIANO (1 risultato)

davanzati, i-323: astiava chi difendeva i cittadini con viva e reale eloquenza.

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (1 risultato)

, 1-36: per consigli d'alcuni cittadini, i quali favorivano le cose de'medici

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (1 risultato)

. appellato, nel numero degli altri cittadini. speroni, 1-5-583: morì.

vol. I Pag.797 - Da ATEISTA a ATIMIA (1 risultato)

(ad es., di sovrani e cittadini di paesi stranieri in segno di onore

vol. I Pag.800 - Da ATONALE a ATREPLICE (1 risultato)

., 21: per le 'ngiurie de'cittadini convenne per necessitade che'maggiori si

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (1 risultato)

, 8-49: il capitano e'suoi cittadini... senza voler prendere accordo

vol. I Pag.811 - Da ATTENDIBILE a ATTENERE (2 risultati)

cura. compagni, 1-5: i cittadini che entravano in quello uficio, non

duca al municipio, dove i migliori cittadini attendevano a disciplinare la rivoluzione. b

vol. I Pag.812 - Da ATTENTAMENTE a ATTENTARE (1 risultato)

idem, 7-44: a richiesta dei cittadini promise il re di risedere colla corte di

vol. I Pag.823 - Da ATTIZZAFUOCO a ATTO (1 risultato)

giov. cavalcanti, 14: i grandissimi cittadini cercavano attizzare nuova impresa, perché a

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (1 risultato)

una e non la manco sono i cittadini, che favoriti e fattisi capi del popolo

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

e donzelli, e da molti orrevoli cittadini. boccaccio, i-44: di molti nemici

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (1 risultato)

elettori siano mandati ai posti dei cittadini armati, per pregarli di soprassedere

vol. I Pag.838 - Da ATTUFARE a ATTUTARE (2 risultati)

ch'ella tiene; e qual furono i cittadini suoi, e qual sono oggi:

cavalcanti, 2-2-567: se i vostri cittadini non fussono tanto attuffati, quanto li conosco

vol. I Pag.840 - Da AUDACIA a AUDITORE (1 risultato)

l'audienzia, e fa stare e'cittadini là quattro ore per aspettarlo. machiavelli

vol. I Pag.843 - Da AUGURIARE a AULA (1 risultato)

alfieri, 2: città, non cittadini: augusti tempi, / religion non già

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (1 risultato)

una circostanza particolare, una classe di cittadini, avversa per solito alle commozioni politiche

vol. I Pag.850 - Da AUSILIATORE a AUSTERO (4 risultati)

, al di fuori dei corpi riservati ai cittadini romani, dagli alleati, dai tributati

il romano esercito; anticamente quelli erano cittadini romani, questi italiani. -per

. appellato, nel numero degli altri cittadini nacquero carlo mio avolo e sebastiano mio

e nell'uso, da parte dei cittadini, dei beni di consumo, imposta

vol. I Pag.861 - Da AUTORITARIO a AUTORIZZARE (1 risultato)

uomo di grande autorità e secondo gli altri cittadini riputatissimo. bembo, 2-32: non

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (2 risultati)

i tesori del signore e l'avere de'cittadini. boccaccio, dee., i-1

, che si agitano o fra i cittadini, o forestieri, o altri,

vol. I Pag.878 - Da AVERNALE a AVIDO (1 risultato)

sete de gli eterni pianti: / cittadini d'avemo, or qui v'invoco.

vol. I Pag.886 - Da AVVELENATO a AVVENEVOLE (2 risultati)

podere di vendere la città e'suoi cittadini. segneri, i-405: il mal

; quando ella era poca, i cittadini aver fatto col poco; or ch'ella

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (1 risultato)

che per uomini avveniticci sia, o cittadini, soggiogata? bartolomeo da s. c

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (1 risultato)

; un conquistatore, che far voglia dei cittadini, deve avvezzarli ad ubbidire e a

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (1 risultato)

nella grazia del popolo, nell'amore de'cittadini, nell'abbondanza delle ricchezze, e

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (1 risultato)

afforzare il campo, e avvicendare i cittadini e'forestieri. ovidio volgar., 2-33

vol. I Pag.901 - Da AVVILITO a AVVILUPPATO (1 risultato)

m. villani, 1-7: i cittadini ch'erano avviluppati nelle mani de'detti

vol. I Pag.906 - Da AVVISO a AVVITICCHIARE (2 risultati)

terra, / ove gli astuti e scaltri cittadini / e i cortigian malvagi molte volte

fratelli... feciono armare quanti cittadini ebbono che montare potessono a cavallo,

vol. I Pag.908 - Da AVVIZZARE a AVVOCATO (1 risultato)

difendere i diritti o le persone de'cittadini. rajberti, 2-19: se un indiscreto

vol. I Pag.910 - Da AVVOLGIBILE a AVVOLTO (2 risultati)

iscambio de'solleciti avvolgimenti e continui de'cittadini veggio campi, colli, arbori..

cose semplicemente dalla natura prodotte, dove ne'cittadini sono tutti atti fittizi. buonarroti il

vol. I Pag.912 - Da AZIENDALE a AZIONE (1 risultato)

. ant. patrimonio (sia di privati cittadini sia di enti pubblici).

vol. I Pag.936 - Da BADA a BADARE (1 risultato)

, per tenere alla bada de'fuochi i cittadini. -tenersi a bada: indugiare,

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (1 risultato)

i-1-397: ne ho [amici] di cittadini e di forestieri, di campagnuoli e

vol. I Pag.945 - Da BAGNATA a BAGNO (1 risultato)

e poi mai le città, né i cittadini, ma la natura sgombra, semplice

vol. I Pag.946 - Da BAGNO a BAH (2 risultati)

la pubblica tranquillità e la quiete de'cittadini; come gli strepiti ed i bagordi

destinate al commercio ed al passaggio dei cittadini. alfieri, 1-376: or mentre sola

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (1 risultato)

, iii-4-160: le assidue istanze dei cittadini... ottennero dopo tre mesi

vol. II Pag.3 - Da BALDANZEGGIARE a BALDEZZA (1 risultato)

poco a poco si videro uscire i cittadini e accorrere baldanzosi alle prime barricate.

vol. II Pag.9 - Da BALESTRATA a BALESTRONE (1 risultato)

a difesa diecimila cavalieri forestieri e dodicimila cittadini, fra'quali erano cinquemila balestrieri.

vol. II Pag.11 - Da BALIAGGIO a BALIATO (4 risultati)

città. voi vedete la discordia de'cittadini vostri, a voi conviene pacificare,

dura, un grande officio di valenti cittadini, i quali aveano grandissima balìa e di

balìa per uno tempo; ma quelli cittadini, fatto che gli avevano quello per

iii-235: consentirono che a circa cinquanta cittadini, nominati secondo la volontà del cardinale,

vol. II Pag.17 - Da BALLISMO a BALLO (1 risultato)

e briga col podestà perché induca i cittadini a invitarlo nelle feste di ballo.

vol. II Pag.31 - Da BAMBOLAGGINE a BAMBÙ (1 risultato)

campi, senza le sdolcinature domenicali dei cittadini, sente mistral la sua missione di

vol. II Pag.36 - Da BANCO a BANCO (1 risultato)

sono odiose durante l'estate, e i cittadini là dentro -stretti fra il banco

vol. II Pag.37 - Da BANCO a BANDA (2 risultati)

contratti, e la libertà a tutti i cittadini di consultare i documenti bene ordinati;

al quale numero d'artefici, erano tanti cittadini loro dietro, e tanti dalle bande

vol. II Pag.40 - Da BANDA a BANDERUOLA (1 risultato)

cammillo, tornò in memoria a'suo'cittadini. bandèlla, sf. striscia di

vol. II Pag.43 - Da BANDIRE a BANDISTA (1 risultato)

nemici, ciò sono i tuoi cittadini e parenti, ad esser arso fin che

vol. II Pag.48 - Da BAR a BARACCA (1 risultato)

li quali non gli orrevoli e cari cittadini sopra gli omeri portavano, ma una

vol. II Pag.50 - Da BARAMANNO a BARATTAMENTO (1 risultato)

di muovere guerre e baratte contra li cittadini. intelligenza, 159: allora cesar

vol. II Pag.51 - Da BARATTANTE a BARATTERIA (2 risultati)

compagni, 1-2: piangono adunque i suoi cittadini sopra loro, e sopra i loro

., 16-57]: non sarebbon diventati cittadini il villan d'aguglione, che era

vol. II Pag.52 - Da BARATTIERE a BARATTOLO (1 risultato)

tuoi nemici, ciò sono i tuoi cittadini e parenti, ad esser arso fin che

vol. II Pag.77 - Da BAROCCO a BARONATA (1 risultato)

toscana, 8-1: hanno [molti cittadini] abbandonato ogni onesto esercizio, e

vol. II Pag.86 - Da BASETTONE a BASILICO (1 risultato)

trattazione di affari, per riunioni dei cittadini (sorgeva nel foro della città,

vol. II Pag.95 - Da BASTAGIO a BASTARDELLA (1 risultato)

cominciarono a torre, le cose de'cittadini e loro masserizie e arnesi,..

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (1 risultato)

austero agostiniano jacopo de'bussolari esortò i cittadini a non lasciarsi cadere in dominio d'

vol. II Pag.103 - Da BASTONIERE a BATACCHIO (1 risultato)

essere un bastone da fare alzare e'cittadini per schifarlo. giusti, iii-372: guai

vol. II Pag.108 - Da BATTAGLIOLA a BATTELLO (1 risultato)

un battaglione...; i cittadini lo volevano a ogni patto...

vol. II Pag.109 - Da BATTENTATURA a BATTERE (1 risultato)

mozzo. colletta, i-241: alcuni cittadini fregiati di quel nastro a tre colori

vol. II Pag.110 - Da BATTERE a BATTERE (3 risultati)

le mura con ottanta cannoni; i cittadini battevano le chiese ov'era alloggiato;

. compagni, 1-11: ritornati i cittadini in firenze, si resse il popolo

stato, ma i nobili e grandi cittadini insuperbiti faceano molte ingiurie a'popolani,

vol. II Pag.116 - Da BATTERIACEE a BATTESIMO (2 risultati)

. segni, 46: quei cittadini sopportarono la batteria e di poi l'assalto

compagni, 2-8: cari e valenti cittadini, i quali comunemente tutti prendeste il

vol. II Pag.140 - Da BECCO a BECCO (1 risultato)

, quasi dica che non fruiranno i tuoi cittadini, a te iniqui, la tua

vol. II Pag.144 - Da BEFFANITE a BEFFEGGIATORE (1 risultato)

e non aveste riguardo al consiglio de'buoni cittadini; anzi li beffavate, dicendo:

vol. II Pag.152 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

, a così bello / viver di cittadini, a così fida / cittadinanza, a

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (1 risultato)

e generativa per la buona aria; i cittadini bene costumati, e le donne molto

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (3 risultati)

, allo emolumento et utilità di tutti e cittadini. pulci, 28-135: quanti beni

da sé davanti alla concordia dei buoni cittadini e alla passione generale per il ben

. che tutti i voti dei cittadini, giustamente gelosi del bene pubblico, debbano

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (1 risultato)

... nelle vostre contrade dui cittadini d'alto legnaggio, e de'beni della

vol. II Pag.170 - Da BENEFICATORE a BENEFICIO (2 risultati)

da lui e da'suoi seguaci, nostri cittadini fiorentini, suoi beneficiati, dipoi continovo

stato. nardi, i-16: i cittadini a'quali s'appartiene il consigliare e

vol. II Pag.171 - Da BENEFICIO a BENEFICIO (2 risultati)

le sue forze a benefizio dei singoli cittadini che gli hanno dato il voto. faldella

5. stor. ant. diritto dei cittadini fiorentini di far parte del gran consiglio

vol. II Pag.173 - Da BENEPLACITO a BENEVOLENTE (1 risultato)

viandanti della terra più simili a benestanti cittadini del cielo. = comp. da

vol. II Pag.175 - Da BENIGNAMENTE a BENIGNO (1 risultato)

cavalcanti, 99: adunque voi, cittadini, non vi mettete a niego per la

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (1 risultato)

, dandogli a credere bugiardamente che i cittadini facessero scempio dei prigionieri. tommaseo,

vol. II Pag.187 - Da BERRETTA DA PRETE a BERRETTO (1 risultato)

(ii-31): hanno poi questi cittadini universalmente questa boria in capo, che vogliono

vol. II Pag.188 - Da BERRETTONE a BERSAGLIATO (1 risultato)

e sei messi, per richiedere i cittadini. sacchetti, 110-60: entrando dentro

vol. II Pag.191 - Da BERTESCARE a BERTUCCIA (1 risultato)

. buonarroti il giovane, 9-681: i cittadini buoni, e i buon mercanti,

vol. II Pag.212 - Da BIASCICATORE a BIASIMEVOLE (3 risultati)

, per avere biasimate le taglie che a'cittadini si ponevano. ariosto, 415:

avesse a esporre tutta l'universalità de'cittadini e tutto il dominio a tanto pericolo

di trento, fra le maledizioni dei cittadini. zobel non è creato; non nacque

vol. II Pag.227 - Da BIGIUCCIO a BIGLIONE (1 risultato)

vide le donne sostituire gli uomini nei tram cittadini non soltanto come bigliettarie ma anche come

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (1 risultato)

parte. ceffi, 1-76: li cittadini... vi pongono bene mente alle

vol. II Pag.243 - Da BIPENDOLO a BIRBANTE (1 risultato)

cagione dello scotto / a birbantare tra que'cittadini. birbante, sm. (

vol. II Pag.247 - Da BISACCIA a BISBETICO (1 risultato)

uno consiglio nel quale intervenissino tutti e'cittadini netti di specchio e che fussino di

vol. II Pag.255 - Da BISOGNATARIO a BISOGNO (1 risultato)

primo pensiero dei miseri e ancora accecati cittadini era stato di rifornire d'ogni cosa

vol. II Pag.256 - Da BISOGNO a BISOGNO (1 risultato)

eccellente, ha riservato autorità a pochi cittadini, che ne'bisogni urgenti, sanza

vol. II Pag.262 - Da BIVACCO a BIZANTINO (1 risultato)

un'ipotesi di governo futuro in cui i cittadini abbiano le loro responsabilità nella libera lotta

vol. II Pag.266 - Da BLANDULO a BLASONICO (1 risultato)

e men feroci che quelle de'cittadini. 3. mite; indulgente

vol. II Pag.274 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

: il vescovo con certi altri buoni cittadini e popolani feciono a bocca, tutta buona

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (1 risultato)

mandaronsi gli ambasciadori, e furono gran cittadini di popolo, dicendogli, che potea liberamente

vol. II Pag.315 - Da BORGOGNA a BORIA (1 risultato)

(ii-30): hanno poi questi cittadini universalmente questa boria in capo, che

vol. II Pag.318 - Da BORRO a BORSA (1 risultato)

albizzi, 1-36: hanno trovati certi loro cittadini, i quali dicono che questo primo

vol. II Pag.336 - Da BOVICIDA a BOZZA (1 risultato)

, 207: [i] cittadini deputati a praticare col re...

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (1 risultato)

hanno, e magistrati, e cittadini, e plebe, ed esercito, congiurato

vol. II Pag.357 - Da BRANCORSINA a BRANDIRE (1 risultato)

aria due pistole, invitando tutti i cittadini a imitarlo. scende, è stretto

vol. II Pag.376 - Da BRIGANTE a BRIGARE (1 risultato)

serra, ii-572: in mezzo ai suoi cittadini affaccendati e faticanti e briganti in tutte

vol. II Pag.377 - Da BRIGATA a BRIGATA (1 risultato)

, ogni dì la signoria sosteneva e'cittadini più ricchi in palagio e gli faceva

vol. II Pag.384 - Da BRINDISEVOLE a BRIOSCE (1 risultato)

marito. brancoli, 4-310: i cittadini disastrati si aggiravano come spettri nei luoghi

vol. II Pag.386 - Da BRIVIDORE a BROCCA (1 risultato)

molto male in brobbio della città e di cittadini. arrighetto, 231: tu

vol. II Pag.405 - Da BRUNIRE a BRUNO (1 risultato)

, ma con concorso di tutti e'cittadini della città, tutti con qualche segno bruno

vol. II Pag.413 - Da BRUTTO a BRUTTO (2 risultati)

terra, / ove gli astuti e scaltri cittadini / e i cortigian malvagi molte volte

avea distrutta / e la confusion de'cittadini / vi fe'questa ferita tanto brutta

vol. II Pag.414 - Da BRUTTO a BRUTTURA (1 risultato)

/ e degli onori a parte de'cittadini il rende. lambruschini, 1-153:

vol. II Pag.417 - Da BUCACCHIARE a BUCANEVE (1 risultato)

, a francesco vettori e ad altri cittadini, dando come s'usa di dire

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

, dandogli a credere bugiardamente che i cittadini facessero scempio dei prigionieri. tommaseo,

vol. II Pag.441 - Da BUONANNATA a BUONGUSTO (2 risultati)

bene sociali. dei cittadini. bocchelli, 10-117: senti

, e i buongustai del genere devono ai cittadini di roma per tale privilegio la loro

vol. II Pag.443 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

pertanto parve a'signori ragu- nare assai cittadini, i quali con buone parole gli umori

vol. II Pag.454 - Da BURBERA a BURCHIO (2 risultati)

obbligava a tollerare, a danno dei cittadini e della sua stessa autorità, la prepotenza

donato degli albanzani, 2-227: i cittadini e gli altri che a quel luogo erano

vol. II Pag.458 - Da BURLONE a BURRASCA (1 risultato)

in numero sproporzionato a quello dei cittadini comuni. = deriv. da

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (1 risultato)

nuove gravezze, feciono grandissimo busso i cittadini potenti, e molto si dolevano della

vol. II Pag.479 - Da CACCIALEPRE a CACCIARE (1 risultato)

elessi di scrivere della divisione de'nostri cittadini; e d'onde procedette il cacciaménto

vol. II Pag.482 - Da CACCIATA a CACCIATORE (1 risultato)

stati onorati e fatti signori da'loro cittadini, dalla cacciata del cardinale del pog-

vol. II Pag.486 - Da CACOLOGICO a CADAVERE (2 risultati)

tanto è più invidiato dagli ingrati e superbi cittadini. ariosto, 29-35: ma non

e riotte sursono da ogni parte tra'cittadini di catuna terra. marco polo volgar.

vol. II Pag.491 - Da CADERE a CADERE (2 risultati)

per delicatezza compagni, 1-5: i cittadini che entravano in quell'uficio, di coscienza

. guicciarcontro la sicurezza e libertà de'cittadini sono uno de'dini, 340:

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

m. villani, 5-37: i tre cittadini di firenze nominati per franceschino erano tali

vol. II Pag.504 - Da CAGIONEVOLE a CAGLIARE (1 risultato)

e riotte sursono da ogni parte tra'cittadini di catuna terra, per cagione dell'eredità

vol. II Pag.512 - Da CALAMITA a CALAMITOSO (1 risultato)

et compassione, solo da'nostri proprii cittadini già tanto tempo non potere impetrare misericordia

vol. II Pag.517 - Da CALASTRA a CÀLATO (1 risultato)

/ già nel calare, illustri cittadini. g. villani, 4-14: altri

vol. II Pag.518 - Da CALATO a CALCA (1 risultato)

2. messo che trasmetteva ai cittadini l'ordine di comparire davanti ai magistrati

vol. II Pag.541 - Da CALENDARISTA a CALERE (1 risultato)

popolo libero: aveva i suoi cavalieri cittadini, i suoi tornei e le feste al

vol. II Pag.553 - Da CALMATO a CALO (1 risultato)

nero come gli avvisi funebri: « cittadini! domani si aprirà lo

vol. II Pag.558 - Da CALPESTATA a CALPESTIO (1 risultato)

, fuggire quanto può le discordie de'cittadini, le quali non potendo o non

vol. II Pag.560 - Da CALUNNIABILE a CALUNNIOSO (2 risultati)

. m. villani, 2-62: alquanti cittadini di firenze, animosi di setta,

animosi di setta, calunniarono lui e alquanti cittadini di firenze di trattato contro al comune

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (1 risultato)

ti piace, e metti tavola a'cittadini, e fatti conoscere. allegri, 75

vol. II Pag.569 - Da CAMALDOLESE a CAMARILLA (1 risultato)

: allorché temistocle, perseguitato da'suoi cittadini, in persia si rifuggì, e

vol. II Pag.571 - Da CAMBIAMONETE a CAMBIARE (1 risultato)

capitano: la republica ha a mandare sua cittadini; e quando ne manda uno che

vol. II Pag.574 - Da CAMBIO a CAMBIO (1 risultato)

/ pur quivi tutto il fior de'cittadini. cattaneo, ii-2-145: è su

vol. II Pag.578 - Da CAMERA a CAMERA (2 risultati)

debito pubblico, per il quale i cittadini versavano allo stato la centesima parte del

di fornire al governo ed ai privati cittadini consigli, pareri ed aiuti concernenti gli

vol. II Pag.583 - Da CAMICIA a CAMICIA (1 risultato)

a dire villania e dare noia a'cittadini usciti o vero cacciati da firenze,

vol. II Pag.590 - Da CAMMINO a CAMMINO (1 risultato)

279: dodici o quindici o venti cittadini e'più savi e più pratichi..

vol. II Pag.593 - Da CAMOSCIAIO a CAMPAGNA (1 risultato)

loro. sapete come sono eh? cittadini superbi, tutto per loro: gli altri

vol. II Pag.595 - Da CAMPAGNATA a CAMPANA (2 risultati)

mai dai forestieri e toccati pochissimo dai cittadini, parlano semplice e schietto, i

campana della torre comunale chiamava i cittadini all'assemblea o alle armi.

vol. II Pag.599 - Da CAMPANILEGGIARE a CAMPANONE (1 risultato)

campanile. varchi, 18-2-452: i cittadini gli risposero nel medesimo modo, offerendosi

vol. II Pag.601 - Da CAMPARE a CAMPATO (1 risultato)

, 1-27: vedendosi tradito da'suoi cittadini, i quali aveano già abbarrata la città

vol. II Pag.627 - Da CANE a CANE (2 risultati)

d'alta sfera / che si chiaman cittadini, / ma era un can da contadini

bostoli, 1 quali erano i maggiori cittadini guelfi vi fossono. g.

vol. II Pag.636 - Da CANNA a CANNA (1 risultato)

villani, 11-16: uomini e femmine, cittadini e forestieri, dovessono sgombrare la città

vol. II Pag.638 - Da CANNAMUSINO a CANNELLA (1 risultato)

quanto pericolo metter questa cannella che i cittadini nobili si manomettessero. lippi, 2-8

vol. II Pag.641 - Da CANNOCCHIO a CANNONCINO (1 risultato)

del nemico e l'incauta fiducia dei cittadini. settembrini, 1-113: re ferdinando

vol. II Pag.646 - Da CANONICO a CANONIZZARE (1 risultato)

a vedere tre canonici e quattro altri cittadini, gentili uomini ai quali dava desinare,

vol. II Pag.655 - Da CANTEO a CANTERELLARE (1 risultato)

scendono i sentieri / del borgo i cittadini, / torna dolce al fanciullo la

vol. II Pag.659 - Da CANTINELLA a CANTO (1 risultato)

prossimi si ragunavano i suoi vicini e altri cittadini assai, e secondo la qualità del

vol. II Pag.660 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

una nazione ed è cantato coralmente dai cittadini nelle ricorrenze civili e militari.

vol. II Pag.663 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

tormento cotanto; / e gli alti cittadini apparecchiate / pro- ferser lor le case

vol. II Pag.667 - Da CANTORINO a CANUTIGLIA (1 risultato)

che aspettare la canutezza cogli non fidati cittadini. garzoni, 1-225: a'figliuoli poi

vol. II Pag.685 - Da CAPIRE a CAPIRE (1 risultato)

quale numero d'artefici, erano tanti cittadini loro dietro, e tanti dalle bande

vol. II Pag.687 - Da CAPITALE a CAPITALE (1 risultato)

siccome uno stato dove i più de cittadini fossero spensierati o ribaldi, non potrebbe durare

vol. II Pag.690 - Da CAPITANIA a CAPITANO (4 risultati)

armate. compagni, 1-17: i cittadini chiamarono per podestà uno che era capitano

fece co- mandamento al capitano e a'cittadini consiglieri ch'erano con lui ch'andassono

guerra e i buoni principi e valorosi cittadini ne le buone repu- bliche sono egualmente

le cause così civili come criminali intra i cittadini giudicassero. -ant. tribuno

vol. II Pag.691 - Da CAPITANTE a CAPITARE (3 risultati)

, non sofferirgli tanimo di vedere i cittadini della repubblica a combattere sotto altra bandiera

. m. villani, 1-7: i cittadini di firenze lasciarono a stribuire a'poveri

ricchi, vestiti dentro che di fuori, cittadini dello eterno regno... che

vol. II Pag.694 - Da CAPITOLARMENTE a CAPITOLO (3 risultati)

, e datoli 12 stadici di nostri cittadini,... e mandati a sassocorbaro

alle case cadute, alle centinaia di cittadini sepolti sotto. i regi se ne andranno

e nell'estremo oriente), ai cittadini di stati europei in essi stabiliti, consistenti

vol. II Pag.697 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

2-3-273: e'non prestano fede a'cittadini savi ed esperti, anzi vogliono procedere di

vol. II Pag.703 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

villani, 1-67: elessono tre de'maggiori cittadini di cui il popolo faceva maggiore capo

vol. II Pag.707 - Da CAPOCENSO a CAPOFAMIGLIA (1 risultato)

aveano fatta l'imposta a tutti i cittadini e cortigiani, la quale era certa

vol. II Pag.715 - Da CAPPA a CAPPA (1 risultato)

stupefatto e edificato della buona maniera de'cittadini verso la gente di campagna; e

vol. II Pag.717 - Da CAPPATA a CAPPELLA (1 risultato)

edili curali... molti privati cittadini; delle condannagioni de'quali furon poste

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (1 risultato)

[il duca] molti di quelli cittadini punì in danari, molti ne giudicò

vol. II Pag.758 - Da CARENAGGIO a CARESTIA (1 risultato)

aiuto del piovano e con aiuto di cittadini da bene, l'altro anno tutte a

vol. II Pag.760 - Da CAREZZA a CAREZZEVOLE (2 risultati)

. guicciardini, 66: e'nostri cittadini erano fatti prigioni, erano taglieggiati,

taglieggiati, erano tormentati, e'nostri cittadini che... quando andavano per

vol. II Pag.764 - Da CARICARE a CARICARE (2 risultati)

nuova imposta i beni di tutti i cittadini. 9. premere col proprio

cattaneo, iii-4-91: le turbe dei cittadini stavano immote come gregge a rimirare..

vol. II Pag.768 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

veicoli d'ogni sorta, campagnoli e cittadini, da carico e da turismo,

vol. II Pag.769 - Da CARICO a CARICO (2 risultati)

così vescovi come ai signori o ai cittadini privati, che verranno pe'tempi.

mi vengono agli orecchi essermi dati da'cittadini, non vo'dire maligni, ma

vol. II Pag.783 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

. buonarroti il giovane, 10-929: i cittadini non mordon ve', che credi?

vol. II Pag.789 - Da CARO a CARO (1 risultato)

11-2: e però, carissimi fratell e cittadini,... chi leggerà e

vol. II Pag.790 - Da CARO a CAROBA (1 risultato)

, adornata / di buoni antichi cari cittadini, / i lontani e'vicini /

vol. II Pag.791 - Da CAROBA a CAROLANTE (1 risultato)

le note del sangue di tanti valenti cittadini. 7. ant. putredine

vol. II Pag.804 - Da CARROBALISTA a CARROZZA (1 risultato)

tirannide a sacrificare con feroce stolidità i cittadini che non ponno salvarsi superando la velocità

vol. II Pag.821 - Da CASA a CASA (1 risultato)

onore. / punisca in prima li cittadini / che metta a mano ai contadini!

vol. II Pag.822 - Da CASA a CASA (1 risultato)

di casa gli amidei, onorevoli e nobili cittadini. boccaccio, dee., 4-10

vol. II Pag.824 - Da CASA a CASA (1 risultato)

corredo reale con piena festa, i cittadini dell'aquila volendo prendere licenza dal re

vol. II Pag.827 - Da CASAMATTARE a CASATO (1 risultato)

bene popolata,... i cittadini bene costumati, e le donne molto

vol. II Pag.836 - Da CASINÒ a CASO (1 risultato)

[nella spelonca] natura / de'cittadini intagli / imitando i lavori, abbia

vol. II Pag.839 - Da CASO a CASO (1 risultato)

. foscolo, viii-185: se i cittadini fossero in generale poveri o inerti,

vol. II Pag.847 - Da CASSATA a CASSERUOLA (1 risultato)

e piena di popolo e di ricchi cittadini, e fornita copiosamente d'ogni bene

vol. II Pag.852 - Da CASSONETTO a CASTAGNA (1 risultato)

a modo di casta, contrapposto ai cittadini, evirato dall'ubbidienza passiva e avvezzo

vol. II Pag.873 - Da CATASTROFE a CATATERMOMETRICO (5 risultati)

del comune tutti i beni stabili de'cittadini,... perciò si chiamò quest'

, 6-64: dichiararono, li detti cittadini pisani non potere né dover godere dette

questo così fatto comandamento per li potenti cittadini di volterra si negava; e non

1427 dalla repubblica fiorentina ai beni de'cittadini. panzini, i-635: nei vecchi

il nome e la posta di tali cittadini pisani che li avessino acquistati. giusti,

vol. II Pag.876 - Da CATELANO a CATENA (1 risultato)

salute, che tutto il rimanente de'cittadini, siamo? reputianci noi men care

vol. II Pag.878 - Da CATENA a CATENA (1 risultato)

interesse generale) attraverso le offerte dei cittadini di vari stati collegati attraverso la radio

vol. II Pag.880 - Da CATENATO a CATERATTA (1 risultato)

onorerei. varchi, 18-1-293: molti cittadini, e mentre egli favellava, e

vol. II Pag.882 - Da CATETA a CATINO (1 risultato)

al cimento di tagliarsi la gola due egregi cittadini. -prov. cielo a pecorelle

vol. II Pag.888 - Da CATTIVEZZA a CATTIVO (1 risultato)

furore d'iddio, la dispersione de'cittadini in paesi stranieri, la cattività e della

vol. II Pag.896 - Da CAUSALE a CAUSALITÀ (2 risultati)

comunità religiosa, di una categoria di cittadini, per un'associazione, un partito

a dire la causa appresso ad ottimi cittadini... però con animo quieto difenderò

vol. II Pag.898 - Da CAUSTICARE a CAUTELA (1 risultato)

cose che appetisce e toglie a'particolari cittadini con cautele, e vie occulte; e

vol. II Pag.900 - Da CAUTORIA a CAVA (1 risultato)

contado di volterra da alcuni di quelli cittadini una cava d'allumi. biringuccio,

vol. II Pag.901 - Da CAVA a CAVAGNO (1 risultato)

di casa emilia, cava ricca di cittadini ottimi. buonarroti il giovane, 9-507

vol. II Pag.904 - Da CAVALCATO a CAVALCHERECCIO (3 risultati)

. stor. milizia a cavallo formata da cittadini che avevano l'obbligo di servire il

si partì di firenze accompagnato da tutti i cittadini, ch'aveano cavalcature. boccaccio,

sul principio di via della vetra de'cittadini,... vide venire un uomo

vol. II Pag.905 - Da CAVALCHERESCO a CAVALIERE (1 risultato)

, che distingueva... i cittadini, secondo le loro facilità, per tre

vol. II Pag.907 - Da CAVALIERE a CAVALIERE (2 risultati)

andorono a mangiar con lui molti notabili cittadini cavalieri, tra'quali fu messer pino

logge de le mogli illustri / di ricchi cittadini,... sovente / per

vol. II Pag.909 - Da CAVALIERINO a CAVALLEGGIERO (1 risultato)

. milizia a cavallo, formata da cittadini che avevano l'obbligo di partecipare alla

vol. II Pag.910 - Da CAVALLERESCAMENTE a CAVALLERIA (1 risultato)

levò con la cavalleresca cortesia de'suoi cittadini duellanti in campo chiuso e con la

vol. II Pag.912 - Da CAVALLERIZZA a CAVALLETTO (1 risultato)

; / ed intente a fornir di cittadini / la nuova italica èra, /

vol. II Pag.921 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

si ha a cavare delle borse de'cittadini, le spese superchie fanno a firenze

vol. II Pag.925 - Da CAVASANGUE a CAVATAPPI (3 risultati)

donne, acciocché cavino li secreti delli cittadini da loro. -cavare sotto:

guicciardini, 66: e'nostri cittadini erano fatti prigioni, erano taglieggiati,

taglieggiati, erano tormentati, e'nostri cittadini che avevano impegnato el suo, che s'

vol. II Pag.933 - Da CAVO a CAVOLFIORE (1 risultato)

provvisorio, come se in tutti i cittadini sia sorto d'un tratto l'irrefrenabile

vol. II Pag.947 - Da CELEBRARE a CELEBRATO (1 risultato)

un uomo, quello che i monumenti cittadini e nazionali nella memoria dei posteri.

vol. II Pag.962 - Da CENERENTE a CENERINA (1 risultato)

cantar più degnamente, quando cominciarono i cittadini a far imprese più degne; e

vol. II Pag.965 - Da CENOBITA a CENSO (2 risultati)

dichiarare (e accertare) il censo dei cittadini, mettere a censo, a

roma, la compilazione delle liste dei cittadini e la valutazione del loro patrimonio,

vol. II Pag.966 - Da CENSORARE a CENSORE (3 risultati)

, che distingueva... i cittadini, secondo le loro facultà, per

sarà abundantissimo fisco quello al quale e cittadini suoi non poverissimi saranno affezionati, et

controversie tra lo stato e i privati cittadini. giamboni, 4-263: nel

vol. II Pag.967 - Da CENSORIALE a CENSURA (2 risultati)

per accertare e dichiarare il censo dei cittadini): da censère 4 dichiarare

) diretta a vigilare sul comportamento dei cittadini, soprattutto a impedire, mediante il

vol. II Pag.971 - Da CENTIBRACCIA a CENTINAIO (1 risultato)

alle case cadute, alle centinaia di cittadini sepolti sotto. i regi se ne

vol. II Pag.973 - Da CENTOCAPI a CENTOMILA (1 risultato)

e da più d'un cento di cittadini, e per mano del governatore la brava

vol. II Pag.976 - Da CENTRIFUGARE a CENTRO (1 risultato)

guerrazzi, iv-290: la mensa, o cittadini, esercita due forze; la prima

vol. II Pag.979 - Da CENTUPLICE a CEPPATA (2 risultati)

tre. boccardo, 1-431: i cittadini venivano, secondo il valore degli averi

; capo di un gruppo di cento cittadini (in cui è suddivisa la popolazione di

vol. II Pag.982 - Da CERA a CERA (1 risultato)

si ragunavano i suoi vicini e altri cittadini assai, e secondo la qualità del morto

vol. II Pag.988 - Da CERCANTE a CERCARE (1 risultato)

, che dove cominciano le parte tra'cittadini si cerchino appoggi forestieri, e sempre

vol. II Pag.989 - Da CERCARE a CERCARE (2 risultati)

ritiene le note del sangue di tanti valenti cittadini. ariosto, 12-9: poi che

fatica essere utili a ttutti e suoi cittadini scrivendo in lingua da pochi conosciuta?

vol. II Pag.995 - Da CERCHIO a CERCHIO (3 risultati)

bestiale moltitudine, intramischiata con alquanti noti cittadini, a una voce incolpavano il nostro commissario

degli elastici rimbalzi che scuotono gl'ingegni cittadini. d'annunzio, iv-1-258: tornò a

, te sangue romano e degli onorevoli cittadini del primo cerchio.

vol. II Pag.999 - Da CERETTA a CERIMONIA (1 risultato)

campanella, 1096: se voglion farsi cittadini, li provano un mese nelle ville ed

vol. II Pag.1001 - Da CERIMONIERATO a CERNERE (2 risultati)

nella reggenza italiana del carnaro tutti i cittadini... sono obbligati al servizio mili

non si potrebbero cernire; ma vadano li cittadini su questo legno, e'forestieri nell'

vol. III Pag.2 - Da CERTIDUNI a CERTIFICATO (1 risultato)

, come e'mandassono a roma otto cittadini, perché avevano a consultare con loro.

vol. III Pag.3 - Da CERTIFICAZIONE a CERTO (1 risultato)

. foscolo, viii-185: se i cittadini fossero in generale poveri e inerti, se

vol. III Pag.16 - Da CESSATO a CESSINATILA (1 risultato)

porte, né cessare l'udienza a'cittadini: benché di cosi false profferte dubitavamo

vol. III Pag.17 - Da CESSINO a CESTA (1 risultato)

[erano]... divenuti legittimamente cittadini francesi. manzoni, 53: alcune

vol. III Pag.20 - Da CESTRO a CETO (1 risultato)

cèto1, sm. classe di cittadini, caratterizzata dalle condizioni economiche,

vol. III Pag.26 - Da CHE a CHE (1 risultato)

: non poteano conoscere [i cittadini] riparo che i forestieri non entrassono per

vol. III Pag.27 - Da CHE a CHE (1 risultato)

dette animo... a molti cittadini di andare a quegli [ai signori

vol. III Pag.29 - Da CHE a CHE (2 risultati)

in quelle province, fossero divenuti legittimamente cittadini francesi. moravia, vii- 324

, che che alla maggior parte dei cittadini dispiacesse. 11. col congiuntivo

vol. III Pag.31 - Da CHEBULINICO a CHEILITE (1 risultato)

, checché a la maggiore parte de'cittadini dispiacesse. ojetti, ii-231: gli

vol. III Pag.40 - Da CHI a CHI (1 risultato)

quelle storie con buono giudizio, li cittadini popolari essere stati più cagione della sua

vol. III Pag.44 - Da CHIAMARE a CHIAMARE (2 risultati)

per lo converso, che, dove i cittadini addi- mandano le dignità, quelle sì

fac- cendo la signoria una pratica di cittadini circa a settanta insieme con gli ottanta

vol. III Pag.46 - Da CHIAMARE a CHIAMATA (1 risultato)

. 5. bando di arruolamento dei cittadini nelle forze armate; ordine dell'autorità

vol. III Pag.51 - Da CHIARIA a CHIARIFICAZIONE (1 risultato)

de'più ricchi / e de'più riputati cittadini: / di fazlon, di sèguito

vol. III Pag.52 - Da CHIARIGIONE a CHIARIRE (1 risultato)

quali insieme col magnifico gonfaloniere dovessero quei cittadini dichiarare, che da loro fussero giudicati

vol. III Pag.63 - Da CHIAVE a CHIAVE (1 risultato)

fondamentale impotenza della lombardia che parve ai cittadini inesplicabile arcano. sbarbaro, 1-103:

vol. III Pag.94 - Da CHIUDARA a CHIUDERE (1 risultato)

porte, né cessare l'udienza a'cittadini: benché di così false profferte dubitavamo,

vol. III Pag.105 - Da CIACCIA a CIALTRONAGLIA (2 risultati)

ventre, intervenne che costui da'suoi cittadini fu così denominato. pulci, 19-132

inf., 6-52: « voi cittadini mi chiamaste ciacco; / per la

vol. III Pag.120 - Da CICALEVOLE a CICATRIZZATO (1 risultato)

vedrammi intorno intorno / andar mostrando ai cittadini ignudo / pien d'onorate cicatrici il

vol. III Pag.129 - Da CIECO a CIECO (1 risultato)

segneri, 3-70: acciocché quindi potessero i cittadini con sortite cieche scagliarsi in mezzo a'

vol. III Pag.137 - Da CIGNONE a CIGOLARE (1 risultato)

cantar più degnamente, quando cominciarono i cittadini a far imprese più degne; e ad

vol. III Pag.160 - Da CINQUANTAMILA a CINQUECENTISTA (1 risultato)

erano le cinquantine? si raccogbevano cinquanta cittadini, capi di famigha, in ogni quartiere

vol. III Pag.166 - Da CIOCCA a CIOCCO (1 risultato)

nemici, ciò sono i tuoi cittadini e parenti, ad esser arso fin che

vol. III Pag.180 - Da CIRCOLO a CIRCOLO (1 risultato)

circoli e per le piazze, tra'cittadini. bandello, 1-15 (i-170):

vol. III Pag.186 - Da CIRCONLOQUIO a CIRCONVOLUZIONE (1 risultato)

nazioni circonvicine in un medesimo errore co'cittadini sono. machiavelli, 731: a ogni

vol. III Pag.201 - Da CITTADELLA a CITTADINANZA (5 risultati)

. 3. l'insieme dei cittadini. compagni, 1-16: così dissimulando

compagni, 1-16: così dissimulando i cittadini, la città era in gran discordia

di chi è cittadino, insieme di cittadini '. cittadèlla, sf.

spreg. disus. il complesso dei cittadini. tommaseo [s. v.

atteggia a cittadino, che affetta modi cittadini. nievo, 2 7:

vol. III Pag.202 - Da CITTADINARE a CITTADINO (16 risultati)

italiani e procuriate con debito amore di cittadini l'incremento della patria. panzini,

di una città, il complesso dei cittadini. dante, par., 15-132

, a così bello / viver di cittadini, a così fida / cittadinanza, a

, a così bello / viver di cittadini, a così fida / cittadinanza, a

6. ant. deputazione di cittadini. f. rinuccini, 1-174:

8-8: questo è grande esemplo a que'cittadini che sono a venire, di guardarsi

di non volere essere signori di loro cittadini, né troppo presuntuosi, ma stare contenti

. villani, 4-10: tutti i nobili cittadini di firenze la domenica facieno riparo e

cittadinare, tr. ant. popolare di cittadini (una città). buti

iv-335: abbiamo plebe; non già cittadini; o pochissimi. i medici, gli

2. ant. che avviene tra cittadini, civile. malispini, 67:

1-2: onde di tal morte i cittadini se ne divisono e trassersi insieme i parentadi

3. ant. che appartiene ai cittadini. giov. cavalcanti, 103:

era retta la città sotto signoria di consoli cittadini. fazio, ii-13-34: le mie

ariosto, 14-102: soldati forestieri e cittadini / per cristo e pel suo onore

/ le spade nostre; e in cittadini petti / trasfonderemo altro valore, altr'

vol. III Pag.203 - Da CITTADINO a CITTADINO (39 risultati)

ivi [nella spelonca] natura / de'cittadini intagli / imitando i lavori, abbia

3. letter. che concerne i cittadini; civico. boccaccio, 14-233:

. 4. ant. tra cittadini, civile, intestino. g.

a ragione; onde non sono detti cittadini d'uno medesimo comune perché siano insieme accolti

, adornata / di buoni antichi cari cittadini, / lontani e'vicini / ado-

vede ne'tempi quieti, quando e'cittadini hanno bisogno dello stato; perché allora

, quando lo stato ha bisogno de'cittadini, allora se ne truova pochi. guicciardini

, per rendere con la moltitudine de'cittadini la città più potente e più atta

campanella, 1096: se voglion farsi cittadini, li provano un mese nelle ville

... i plebei non erano ancor cittadini. algarotti, 1-375: quivi una

pubblico, gli uomini d'inghilterra diventano cittadini. in italia ogni cittadino è sforzato

quelli che incombono su tutti gli altri cittadini. brancoli, 4-235: egli si

gentile uomo e quello che più e cittadini e forestieri onorò che altro che in

acciocché, se essere poteva, i cittadini nuovi, che di poco lasciata la zappa

barzalonesi, che avevano differenze con quegli cittadini della terra di barzalona, ed erano

a vita eterna, e tutti dovemo essere cittadini d'una cittade. dante, vita

che questa donna era fatta de li cittadini di vita eterna. idem, inf.

siate al mondo villani, acciocché siate cittadini, e dimestichi di dio, e de'

lucchese, v-48-64: punisca in prima li cittadini / che metta mano ai contadini!

guazza; e a molti altri, cittadini e contadini. m. villani, 1-7

: la fede di quella compagnia tra'cittadini e'contadini cominciò molto a mancare,

loro. sapete come sono eh? cittadini superbi, tutto per loro: gli altri

dei negozi civili; gli uomini si sentivano cittadini, e come tali interessati al buon

canterellando scendono i sentieri / del borgo i cittadini. -di cose: visitato,

ordinato a modo di casta, contrapposto ai cittadini, evirato dall'ubbidienza passiva e avvezzo

come con li parenti e con li propri cittadini e con la propria gente. idem

nota che questo è grande esemplo a que'cittadini che sono a venire, di guardarsi

di non volere essere signori di loro cittadini. boccaccio, dee., 9-5 (

negli affari de la città molto da'suoi cittadini adoperato, e sovente eletto dal comune

di v. s. e come miei cittadini. alfieri, xiii-48: di roma

, / di me, di tutti i cittadini miei, / felice me, se

bibbia volgar., v-422: siete cittadini de'santi e domestici di dio,

avean quelli di casa sua con molti cittadini guelfi. poliziano, 2-89: si

de'pazzi essere in odio parimente de'cittadini e del popolo minuto. aretino,

migliori famiglie di firenze nel rango di cittadini, ha tre mila scudi di dote.

114: a ciascuna porta sieno due cittadini; uno serva da mattino sino all'ave

tempo, pagando le imposte attribuite ai cittadini. -anche: cittadino che, abbandonata

, ne'libri e tra le poste de'cittadini, assai del contado, i quali

di abitare in contado, e si chiamano cittadini salvatichi,... però prowiddono

vol. III Pag.210 - Da CIVETTESCO a CIVILE (3 risultati)

. -ci). che riguarda i cittadini (in quanto appartenenti a una comunità

. civile, agg. dei cittadini; composto di cittadini (cioè organizzato

, agg. dei cittadini; composto di cittadini (cioè organizzato politicamente); proprio

vol. III Pag.211 - Da CIVILE a CIVILE (4 risultati)

3. interno, intestino, fra cittadini di una stessa città o nazione,

ombra di tiranno, per le quali molti cittadini avevano voluto male a lorenzo.

5. eletto, creato liberamente dai cittadini, che viene retto per mezzo di

governo civile, perché appartiene a tutti li cittadini. machiavelli, 21: sogliono questi

vol. III Pag.212 - Da CIVILE a CIVILE (4 risultati)

, i-415: se essere poteva, i cittadini nuovi, che di poco lasciata la

, cioè attinente ai rapporti privatistici dei cittadini. guicciardini, 286: ordinata la

) indispensabili a tutta la comunità dei cittadini: è contrapposta all'architettura religiosa,

: portati un tempo in firenze dai cittadini ragguardevoli. cellini, 1-16 (52

vol. III Pag.213 - Da CIVILISTA a CIVILMENTE (4 risultati)

, politici, sociali) attribuiti ai cittadini dalla costituzione. codice civile, disposizioni

giuridiche che si applicavano esclusiva- mente ai cittadini romani (contrapposto a diritto delle genti

vedere... intra i medesimi cittadini la libertà e la tirannide, la vita

modo che nelle città bene ordinate i cittadini ubbediscono alle leggi e a'magistrati.

vol. III Pag.214 - Da CIVILTÀ a CIZZA (4 risultati)

7. ant. fra i cittadini; in guerra intestina. s.

: io veggo nelle differenzie che intra cittadini civilmente nascano, o nelle malattie nelle

un ramoscello al cittadino romano salvatore di cittadini, voi date ora i tronchi interi,

per essere nutriti ed allevati con i loro cittadini, si governavano con tanta familiarità,

vol. III Pag.216 - Da CLAMOROSAMENTE a CLANDESTINO (1 risultato)

, spargendo il sospetto reciproco fra i cittadini. pellico, ii-73: ma venendo

vol. III Pag.218 - Da CLARITE a CLASSE (6 risultati)

tutti li altri clari e reputati cittadini la avevono perduta. bandello,

xiv-51: la classe di mezzo de'cittadini è fiera di sua libertà, amica de'

nobili] considerano le classi minori dei cittadini come caste immonde, e schivano i

romana, in base al censo dei cittadini. -in particolare: il primo gruppo

particolare: il primo gruppo, costituito dai cittadini più abbienti. machiavelli, 278

censo, che distingueva... i cittadini, secondo le loro facultà, per

vol. III Pag.219 - Da CLASSIAMO a CLASSICISMO (1 risultato)

e perciò ciascuna 4 categoria 'di cittadini sottoposti al reclutamento (anche secondo il

vol. III Pag.221 - Da CLASSICO a CLATRO (1 risultato)

classe) 'appartenente alla prima classe di cittadini ', al figur., detto

vol. III Pag.224 - Da CLAVADURA a CLEFTA (1 risultato)

, di varia larghezza, che i cittadini romani portavano cucita lateralmente sulla tunica,

vol. III Pag.225 - Da CLEFTICO a CLENA (1 risultato)

seguitare con tanta rabbia e'suoi cittadini, ma non già el costume

vol. III Pag.227 - Da CLESSIDRA a CLIMA (1 risultato)

una gente che vedeva i loro propri cittadini avere per clienti dei re. parini

vol. III Pag.234 - Da CNIDARI a COADESIONE (1 risultato)

illusioni dei libri; o illusioni dei cittadini lontani, i quali non vedono i

vol. III Pag.241 - Da COCCHIA a COCCHIUMARE (1 risultato)

tirannide a sacrificare con feroce stolidità i cittadini che non ponno salvarsi superando la velocità

vol. III Pag.244 - Da COCCIUTO a COCCODÈ (1 risultato)

bello; e per la prudenza dei cittadini italiani che par non si contentassero alla

vol. III Pag.250 - Da CODA a CODA (1 risultato)

chiamerò onore essere così pregiato da'tuoi cittadini. ma che io volessi fare come

vol. III Pag.253 - Da CODACAVALLINA a CODARDO (1 risultato)

1-68: ma i vili e codardi cittadini non ardirono di levarsi contra a'tiranni,

vol. III Pag.254 - Da CODASPRO a CODESTO (1 risultato)

più ricchi / e de'più riputati cittadini: / di fazlon, di sèguito

vol. III Pag.259 - Da COEREDE a COESISTENZA (1 risultato)

manzoni, 1092: nel concorso generale dei cittadini intorno all'uomo sospirato, adorato,

vol. III Pag.281 - Da COLLARE a COLLARETTO (2 risultati)

e venne in tanto abbominio che i cittadini noi poterono sostenere, e feciono pigliare lui

seppono delle cose, che a molti cittadini ne seguì vergogna assai e pericolo:

vol. III Pag.285 - Da COLLEGAMENTO a COLLEGARE (2 risultati)

loro colleghi connazionali s'eran già fatti cittadini. fogazzaro, 5-74: « nualtri

cose ornassero le città e colligassero insieme i cittadini. guicciardini, 175: pareva al

vol. III Pag.287 - Da COLLEGIALE a COLLEGIO (2 risultati)

, consiglio con facoltà deliberative costituito da cittadini (in particolare, quello formato dalla

, e a molti altri grandi e buoni cittadini. rinaldo degli albizzi, i-7:

vol. III Pag.290 - Da COLLERICAMENTE a COLLETTA (1 risultato)

dava loro l'alloggio; gli altri cittadini... facevano coniectum, cioè

vol. III Pag.293 - Da COLLEZIONISMO a COLLIMARE (1 risultato)

è uno tutto ch'è collezione di cittadini. ranza, i-197: è pertanto l'

vol. III Pag.297 - Da COLLO a COLLO (1 risultato)

sua costa. carducci, i-ioii: quei cittadini potevano benissimo non muoversi di posto,

vol. III Pag.300 - Da COLLORA a COLLUTORIO (2 risultati)

. 3. stor. assemblea dei cittadini con capacità giuridica (in alcuni comuni

chiamano colloqui, de'loro più savi cittadini. = voce dotta, lat

vol. III Pag.302 - Da COLMATURA a COLMO (1 risultato)

(164): fu piacere de li cittadini de la bellissima e famosissima figlia di

vol. III Pag.306 - Da COLOMBINO a COLON (1 risultato)

: benché non mancassero... de'cittadini propri, i quali lo confortassono e

vol. III Pag.307 - Da COLON a COLONIA (1 risultato)

indigena, favorendo l'insediamento di propri cittadini (colonia di popolamento) o sfruttando

vol. III Pag.322 - Da COLPATO a COLPIRE (1 risultato)

furono men degni di riprensione de'migliori cittadini: perch'augusto di crudeltà e vespasiano

vol. III Pag.324 - Da COLPO a COLPO (1 risultato)

, perché crebbe molto odio tra i cittadini. dante, inf., 13-78:

vol. III Pag.337 - Da COMANDANTE a COMANDARE (2 risultati)

giamboni, 4-344: e tremilia cittadini di roma a comandamento ricevette. bonvesin

questo così fatto comandamento per li potenti cittadini di volterra si negava. bandello,

vol. III Pag.338 - Da COMANDARE a COMANDARE (1 risultato)

paura, che né l'ammutinamento de'cittadini, che gli comandino qualche malfatto,

vol. III Pag.343 - Da COMBATTERE a COMBATTERE (1 risultato)

. villani, 5-9: si combatteano i cittadini insieme in più parti della città.

vol. III Pag.348 - Da COMBUSTIBILITÀ a COME (1 risultato)

inteso così giudicato da tutti e nostri cittadini, piaccia quando che sia a chi

vol. III Pag.357 - Da COMITO a COMMA (2 risultati)

in cui si tenevano le adunanze dei cittadini divisi per curia. livio volgar

erano le cinquantine? si raccoglievano cinquanta cittadini, capi di famiglia, in ogni quartiere

vol. III Pag.360 - Da COMMEDO a COMMENDA (1 risultato)

a veruno di voi, o accademici e cittadini, possa gravare qualunque lunga commemorazione delle

vol. III Pag.361 - Da COMMENDABILE a COMMENDATO (2 risultati)

, le gastigatissime e lodatissime observanzie de'cittadini sempre poterono o senza fortuna guadagnare e

e commenda la fatica propria a'suoi cittadini con parole che suonerebbero un po'strane

vol. III Pag.365 - Da COMMERCIAIO a COMMERCIO (2 risultati)

le proprietà sono molto divise fra i cittadini, e la ricchezza circola equabilmente per

loro prodotti in piazza, anche lavoro ai cittadini,... oltre che guadagno

vol. III Pag.366 - Da COMMERCIO a COMMERCIO (2 risultati)

differenze, come ne la città fra'cittadini. sarpi, i-109: pensavano di

diversi mondi di non far che gli cittadini di quelli avessero reciproco commercio. marmo

vol. III Pag.381 - Da COMODO a COMODO (1 risultato)

bisticci, 3-287: questi sono i buoni cittadini che antepongono l'onore e bene della

vol. III Pag.384 - Da COMPAGNIA a COMPAGNIA (1 risultato)

: riavuta la città, i nostri cittadini elessero più tosto essere leali che ricchi;

vol. III Pag.390 - Da COMPARENTE a COMPARIRE (1 risultato)

monarchica; e compariscono alfine gli storici cittadini. 3. essere pubblicato (

vol. III Pag.395 - Da COMPASSIONATO a COMPASSIONEVOLE (1 risultato)

ornassero le città e colugassero insieme i cittadini. guarini, 417: signori

vol. III Pag.398 - Da COMPATRIZIO a COMPENDIARIO (2 risultati)

la concordia è virtude che lega i cittadini e i compatrioti. boccaccio, iv-64:

e contenziosi, e vivevano più volentieri coi cittadini o popolani educati, di quello che

vol. III Pag.403 - Da COMPETITIVO a COMPIACENZA (1 risultato)

pericolose, tutta l'ambizione degli altri cittadini cessò, e nella elezione del commessario

vol. III Pag.418 - Da COMPONENDO a COMPONITORE (1 risultato)

b. segni, 4-120: quei cittadini, che per natura son componenti della

vol. III Pag.420 - Da COMPORTABILE a COMPORTAMENTO (1 risultato)

: se è qualche differenzia tra voi cittadini in particulari, sbrigatela e componetela.

vol. III Pag.425 - Da COMPOSTO a COMPOSTO (2 risultati)

. cavalcanti, 192: i malvagi cittadini della congiura si ragunarono in luogo privato

, 25: elessero i nostri potenti cittadini che queste così fatte novelle fussero l'

vol. III Pag.427 - Da COMPRATO a COMPRATORE (1 risultato)

. machiavelli, 492: tutti questi cittadini, parte per ignoranza, parte per malizia

vol. III Pag.433 - Da COMPROMESSO a COMPROMETTERE (1 risultato)

la giurisdizione eccezionale deferita a semplici privati cittadini, per decidere una controversia, che

vol. III Pag.439 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

giusto e costante, a lato agli altri cittadini, che dalla moltitudine era detto essere

vol. III Pag.440 - Da COMUNE a COMUNE (3 risultati)

era negli affari de la città da'suoi cittadini adoperato, e sovente eletto dal comune

che vincola, obbliga indistintamente tutti i cittadini (una legge); che è aperto

regolano in modo uniforme per tutti i cittadini di uno stato la vita sociale o

vol. III Pag.441 - Da COMUNE a COMUNE (3 risultati)

». fumo d'accordo e eleggemo sei cittadini comuni, tre de'neri e tre

addì iiij di novembre 1301 e dai cittadini fu molto onorato, con palio e con

. villani, 4-10: tutti i nobili cittadini di firenze la domenica facieno riparo e

vol. III Pag.442 - Da COMUNE a COMUNE (4 risultati)

a ragione; onde non sono detti cittadini d'uno medesimo comune perché siano insieme

trovarono da vivere a comune con i cittadini, con più temperanza e ordine che

. -anche: il complesso dei cittadini che costituivano la magistratura del comune.

vicini, / e maggiormente da'tuoi cittadini / che ti dovrien tenere in alto

vol. III Pag.443 - Da COMUNE a COMUNEMENTE (2 risultati)

compagni, 2-8: cari e valenti cittadini, i quali comunemente tutti prendesti il

279: dodici o quindici o venti cittadini e'più savi e più pratichi..

vol. III Pag.445 - Da COMUNICARE a COMUNICARE (1 risultato)

l'innocenza della campagna si comunichi ai cittadini. non si usa in villa quel rigore

vol. III Pag.448 - Da COMUNISMO a COMUNITÀ (5 risultati)

circoscrizione amministrativa sia come libera associazione di cittadini nel medioevo); il complesso dei

nel medioevo); il complesso dei cittadini 0 anche parte di essi, che

e doleansi dicendo, che 1 potenti cittadini che facevano i grandi mali non voleano

fossono puniti, e i piccoli e impotenti cittadini d'ogni piccolo fallo erano impiccati,

la republica; e non possendo resistere i cittadini né sopportare tante gravezze, fue costretto

vol. III Pag.449 - Da COMUNITARIO a CON (1 risultato)

intervengono come tali, ma come privati cittadini. paoletti, 1-1-82: da questa

vol. III Pag.455 - Da CONCEDEVOLE a CONCENTO (1 risultato)

concedevoli li iddìi, che li maggiori cittadini di grecia ci sono venuti.

vol. III Pag.459 - Da CONCEPITO a CONCERTARE (1 risultato)

nondimeno concernevano più tosto le facultà de'cittadini... che la perdita della

vol. III Pag.462 - Da CONCESSIVO a CONCETTIZZANTE (1 risultato)

esiste o si stabilisce un insediamento di cittadini dello stato europeo a cui viene attribuito

vol. III Pag.463 - Da CONCETTIZZARE a CONCETTO (1 risultato)

una gente che vedeva i loro propri cittadini avere per clienti dei re. botta,

vol. III Pag.467 - Da CONCIANTE a CONCIARE (1 risultato)

vicini, / e maggiormente da'tuoi cittadini / che ti dovrien tenere in alto

vol. III Pag.469 - Da CONCIAZIONE a CONCILIARE (1 risultato)

poco l'approvazione e la fiducia dei cittadini. giusti, i-227: la tua

vol. III Pag.471 - Da CONCIMAIA a CONCINNITÀ (3 risultati)

e ruppe il concilio. i cittadini / scioglieansi l'un dall'altro, e

odio del nemico e l'incauta fiducia dei cittadini. -anche con riferimento alle divinità

, operai, noi abbiamo travagliato, cittadini, noi abbiamo patito e resistito,

vol. III Pag.473 - Da CONCIONATORIO a CONCISO (1 risultato)

potette mostrare [il savonarola] a'cittadini fiorentini gli errori de'passati stati,

vol. III Pag.475 - Da CONCITANTE a CONCITATORE (2 risultati)

1-447: quindi le ricchezze immense de'cittadini di quella repubblica che mangiavano in piatterie

con violenza (il popolo, i cittadini, una classe, un gruppo, una

vol. III Pag.478 - Da CONCLUDIMENTO a CONCLUSIONE (1 risultato)

ristrinsono in santo antonio più di seicento cittadini, el fiore della città, e feciono

vol. III Pag.482 - Da CONCORDATIVO a CONCORDEMENTE (1 risultato)

nievo, 212: gli uomini si sentivano cittadini, e come tali interessati al buon

vol. III Pag.486 - Da CONCORRIMENTO a CONCORSO (1 risultato)

quanto concorso, non solamente di onorati cittadini, ma di tutto il popolo,

vol. III Pag.490 - Da CONCUBINO a CONCUOCERE (1 risultato)

, sono stati perseguitati e conculcati alcuni cittadini buoni e bene qualificati, ed in

vol. III Pag.494 - Da CONDANNAZIONE a CONDEGNO (1 risultato)

dove essendo qualità e numero condecente di cittadini, passerà la cosa con reputazione dello

vol. III Pag.500 - Da CONDIZIONARIO a CONDIZIONE (1 risultato)

crediti del monte, che hanno i cittadini, se egli non è la persona

vol. III Pag.502 - Da CONDIZIONE a CONDIZIONE (1 risultato)

loro colleghi connazionali s'eran già fatti cittadini; e le virtù d'altri tempi

vol. III Pag.503 - Da CONDIZIONE a CONDOMINO (1 risultato)

6-6-336: mandarci uno dei vostri primi cittadini per ambasciadore;... perché

vol. III Pag.504 - Da CONDONABILE a CONDOTTA (1 risultato)

... che fra tanti esempi di cittadini spicciolati, egli non toccasse un motto

vol. III Pag.505 - Da CONDOTTARE a CONDOTTIERO (1 risultato)

attività sanitarie nell'interesse della generalità dei cittadini. -medico di condotta: medico condotto.

vol. III Pag.506 - Da CONDOTTO a CONDOTTO (1 risultato)

e'condottieri erano molto valentri e cari cittadini. giov. cavalcanti, 33: il

vol. III Pag.510 - Da CONDURRE a CONDURRE (1 risultato)

a spendere, sapeva dire a più cittadini: io voglio che voi conduciate o manuello

vol. III Pag.511 - Da CONDUTTA a CONDUTTORE (1 risultato)

dello aiuto del piovano e con aiuto di cittadini da bene, l'altro anno tutte

vol. III Pag.517 - Da CONFERMANTE a CONFERMARE (1 risultato)

giordani, ii-115: confermò i suoi cittadini contro le insidie e le minaccie di

vol. III Pag.518 - Da CONFERMATIVO a CONFERVA (1 risultato)

signoria, per conto di stato, cinque cittadini. guicciardini, 351: doppo constantino

vol. III Pag.521 - Da CONFESSIONALISMO a CONFESSIONE (1 risultato)

seppono delle cose, che a molti cittadini ne seguì vergogna assai e pericolo.

vol. III Pag.522 - Da CONFESSIONISTA a CONFESSORE (3 risultati)

comune di firenze ufìciale con altri onorevoli cittadini sopra fare edificare le dette mura,

... sieno [li scellerati cittadini] convinti e confessi di ciò, che

crudeli fatti, aveano ordinati contra li cittadini, contra la patria; che gli confessi

vol. III Pag.526 - Da CONFIDATAMENTE a CONFIDENTE (1 risultato)

2-36: si dava in guardia a confidenti cittadini una porta della città...

vol. III Pag.529 - Da CONFINA a CONFINARIO (4 risultati)

71: il perché il maestro con alquanti cittadini de la terra... se

della grecia, per tener i loro cittadini in un perpetuo noviziato di guerra,

: il detto messer andrea confinò molti cittadini, i quali... non si

figliuoli, e ridolfo peruzzi ed altri cittadini, e rivocorono cosimo de'medici, ch'

vol. III Pag.538 - Da CONFORTATIVO a CONFORTINAIO (2 risultati)

trar guai. sacchetti, 42-53: li cittadini si tirorono da parte, e feciono

. machiavelli, 249: leggesi, assai cittadini stati confortatori d'una impresa, e

vol. III Pag.539 - Da CONFORTINO a CONFORTO (1 risultato)

: il cavaliere dié gran conforto a'cittadini di quelle due terre di rabellarsi.

vol. III Pag.550 - Da CONGETTURALMENTE a CONGIUNGERE (1 risultato)

a dare il congiàrio a'poveri cittadini. f. buonarroti, 1-253: imperatore

vol. III Pag.554 - Da CONGIUNTO a CONGIUNTURA (2 risultati)

come con li parenti e con li propri cittadini e con la propria gente. idem

testamento, perché non avevano privilegio di cittadini. parini, xii-45: congiunti tu non

vol. III Pag.556 - Da CONGIURA a CONGIURARE (1 risultato)

. cavalcanti, 192: i malvagi cittadini della congiura si ragunarono in luogo privato

vol. III Pag.557 - Da CONGIURATO a CONGLOBAMENTO (2 risultati)

immensa come un deserto. e i cittadini, intanto tappati, congiurati in casa

equestre, e da'centurioni e da altri cittadini, essendo di quella prencipe un nobile

vol. III Pag.559 - Da CONGRATULATORIO a CONGREGARE (1 risultato)

tutte le comunità, le congreghe, molti cittadini ne diedero in copia. gioberti,

vol. III Pag.560 - Da CONGREGATA a CONGREGAZIONE (1 risultato)

, 221: sendo questa congregazione di cittadini a ragionare di varie cose, quello

vol. III Pag.563 - Da CONGUAGLIAMENTO a CONIARE (1 risultato)

ha modo di risarcirsene su tutti gli altri cittadini. conguagliare, tr. (

vol. III Pag.569 - Da CONNATURALE a CONNESSIONE (1 risultato)

i loro colleghi connazionali s'eran già fatti cittadini. pascoli, i-557: erano diventati

vol. III Pag.572 - Da CONNUMERARE a CONO (3 risultati)

, perché non avevano privilegio di cittadini -fecero la pretensione de'connubi de'

. il primo era de'soli cittadini romani; il secondo de'liberi, ma

secondo de'liberi, ma non cittadini; l'ultimo degli schiavi.

vol. III Pag.574 - Da CONOSCENTEMENTE a CONOSCENZA (1 risultato)

. cavalcanti, 19: i suoi cittadini, con le vele gonfiate dalla superba

vol. III Pag.575 - Da CONOSCERE a CONOSCERE (1 risultato)

, 2-37: non poteano conoscere [i cittadini] riparo che i forestieri non entrassono

vol. III Pag.580 - Da CONQUISTATO a CONSACRARE (1 risultato)

un conquistatore, che far voglia dei cittadini, deve avvezzarli ad ubbidire e a

vol. III Pag.581 - Da CONSACRARE a CONSACRATO (1 risultato)

. imbracciando lo scudo per cui diventavano cittadini, giurare solennemente, sotto pena d'

vol. III Pag.583 - Da CONSAPEVOLE a CONSCIO (1 risultato)

447: non si truova intra i loro cittadini né unione né amicizia, se non

vol. III Pag.588 - Da CONSEGUITAMENTO a CONSENSO (1 risultato)

elettori eguale per lo meno al quarto dei cittadini in diritto di voto. baldini,

vol. III Pag.589 - Da CONSENSUALE a CONSENTIRE (1 risultato)

voleano fare sanza il consentimento de'loro cittadini. g. villani, 8-18:

vol. III Pag.590 - Da CONSENTITAMENTE a CONSEQUENZIALITÀ (1 risultato)

forestiere, e che i buoni ed originari cittadini non erano consenzienti, e però aveva

vol. III Pag.593 - Da CONSERVARE a CONSERVATIVO (1 risultato)

ristrinsono in santo antonio più di seicento cittadini, el fiore della città, e feciono

vol. III Pag.595 - Da CONSERVATORIO a CONSESSUALE (1 risultato)

annunzio, iv-2-292: udì taluni consiglieri cittadini discorrere a voce bassa del cholèra che

vol. III Pag.600 - Da CONSIGLIARE a CONSIGLIERE (2 risultati)

queste ed altre convenevoli parole, molti cittadini salirono alla ringhiera a consigliare: diversi cittadini

cittadini salirono alla ringhiera a consigliare: diversi cittadini consigliarono, e diversi consigli vi si

vol. III Pag.601 - Da CONSIGLIERE a CONSIGLIO (2 risultati)

non soldato ma assassino, imprigionando i cittadini a torto, e mancando della sua fede

g. villani, 6-78: sentendo i cittadini variati d'animo, e male diposti

vol. III Pag.602 - Da CONSIGLIO a CONSIGLIO (3 risultati)

maggiore autorità esequis- sero, creorono dodici cittadini,... sanza il consiglio e

, disideroso di unità e pace fra'cittadini, avanti si partissono dissi: « signori

, 1-55 (i-634): i cittadini... sonarono a consiglio e congregati

vol. III Pag.603 - Da CONSIGLIO a CONSIGLIO (5 risultati)

città di vinegia... ha dieci cittadini, che, sanza appello, possono

consiglio, o una balla, di quarantotto cittadini che eleg- gessino gli magistrati primi di

organo collegiale deliberativo, eletto dai cittadini (il numero dei suoi membri è proporzionale

(risolvere le controversie tra stato e cittadini, o fra cittadini, riguardanti interessi

tra stato e cittadini, o fra cittadini, riguardanti interessi legittimi o certe categorie

vol. III Pag.606 - Da CONSISTERE a CONSOLANTE (1 risultato)

quegli sgherri consociati ai centurioni strappavano ai cittadini i peli dal mento o dal labbro

vol. III Pag.608 - Da CONSOLARMENTE a CONSOLATO (1 risultato)

interessi (specie quelli economici) dei cittadini di uno stato in un paese straniero

vol. III Pag.610 - Da CONSOLAZIONE a CONSOLE (4 risultati)

lei essai- tata non con umani cittadini, ma con divini, ne li quali

era retta la città sotto signoria di consoli cittadini,... e quelli consoli

seguitorono i membri, che furono i cittadini. guicciardini, 356: de'ghibellini

una funzione di tutela verso i propri cittadini residenti in paesi esteri, e alcune

vol. III Pag.618 - Da CONSULENZA a CONSULTARE (2 risultati)

eccellente, ha riservato autorità a pochi cittadini, che ne'bisogni urgenti, sanza

de'più ricchi / e de'più riputati cittadini: / di fazlon, di sèguito

vol. III Pag.626 - Da CONTABILITÀ a CONTADINO (1 risultato)

, che non fanno molti altri giovani cittadini. tasso, 11-ii-415: molte case si

vol. III Pag.627 - Da CONTADINO a CONTADO (3 risultati)

.. e a molti altri, cittadini e contadini. a. pucci, ix-405

; ma poi li contadini meschiati coi cittadini guastomo la cittadinanza e li buoni costumi

da tutti o dalla maggiore parte de'nostri cittadini. machiavelli, i-466: lo stato

vol. III Pag.628 - Da CONTAFAVOLA a CONTAGIOSO (2 risultati)

, di eleggere e deputare cinque cittadini per riformatori del contado di firenze,

una delle feste della pentecoste, usavano i cittadini di concorrere al cimitero di san gregorio

vol. III Pag.630 - Da CONTAMINATO a CONTANTE (1 risultato)

come ti piace, e metti tavola a'cittadini, e fatti conoscere. masuccio,

vol. III Pag.633 - Da CONTASECONDI a CONTATTO (1 risultato)

. b. segni, 67: i cittadini... non intervennero in quella

vol. III Pag.636 - Da CONTEMPERANZA a CONTEMPLANTE (2 risultati)

famiglia di contemplanti ragionatori, di dotti cittadini, di poveri magnifici, di solitari

le piazze e tra le armi dei cittadini contendenti ad uccidersi i frati paceri.

vol. III Pag.640 - Da CONTENDERE a CONTENDERE (1 risultato)

a comandare alla sua gente e a'cittadini che lasciassono la zuffa e non contendessono

vol. III Pag.643 - Da CONTENIMENTO a CONTENTARE (2 risultati)

m. villani, 2-4: sentivano i cittadini di firenze in... discordia

raffrenare le spese ed 11 contentamento de'cittadini. 4. ant. contentezza

vol. III Pag.647 - Da CONTENTO a CONTENTO (1 risultato)

questo è un modo da tenere contenti e'cittadini di più virtù e meglio qualificati,

vol. III Pag.669 - Da CONTRACCOLONNA a CONTRADA (1 risultato)

trovati. botta, 4-399: uscivano i cittadini a furia armati dalle loro case,

vol. III Pag.671 - Da CONTRADDISTINGUERE a CONTRADDITTORIETÀ (1 risultato)

, che dove cominciano le parte tra'cittadini si cerchino appoggi forestieri, e sèmpre

vol. III Pag.677 - Da CONTRAMMAESTRO a CONTRAPPESARE (1 risultato)

latini, v-283-70: per le 'ngiurie de'cittadini convenne per necessitade ch'e'maggiori si

vol. III Pag.679 - Da CONTRAPPILASTRO a CONTRAPPOSIZIONE (2 risultati)

a modo di casta, contrapposto ai cittadini, evirato dall'ubbidienza passiva e avvezzo

, 221: sendo questa congregazione di cittadini a ragionare di varie cose, quello geloso

vol. III Pag.684 - Da CONTRARIOSO a CONTRARRE (1 risultato)

ti pare avere contratto appresso a'tuoi cittadini. 7. assumere (un debito

vol. III Pag.687 - Da CONTRASTATO a CONTRASTO (1 risultato)

morti di peste. caro, 10-12: cittadini eterni, / qual v. '

vol. III Pag.693 - Da CONTRIBUTORE a CONTRISTARE (2 risultati)

, che gli enti pubblici impongono ai cittadini, o che questi spontaneamente offrono,

questa rotta si contristò, ma più i cittadini grandi, che avevano consigliata la guerra

vol. III Pag.694 - Da CONTRISTATO a CONTRO (1 risultato)

. machiavelli, 22: i quali [cittadini], massime ne'tempi avversi,

vol. III Pag.707 - Da CONTROVENTO a CONTROVERTERE (1 risultato)

e riotte sursono da ogni parte tra'cittadini di catuna terra, per cagione dell'

vol. III Pag.709 - Da CONTUMACE a CONTUMACIA (2 risultati)

, i-290: alcuni di voi, o cittadini,... lo sapeste poi

m. villani, 1-7: i cittadini ch'erano avviluppati nelle mani de'detti

vol. III Pag.711 - Da CONTUNDENTE a CONTURBATO (3 risultati)

in orrore e fuggono le novitadi de'cittadini, le mutazioni de'signori e le

mutazioni de'signori e le conturbanze de'cittadini. = deriv. da conturbare

disse: -avanti che voi, spettabili cittadini, poniate alla tortura il destruttore de'

vol. III Pag.712 - Da CONTURBATORE a CONVALESCENTE (1 risultato)

o conturbagione di pace, elessono alquanti cittadini, e mandaronli amba- sciadori. scala

vol. III Pag.714 - Da CONVELLERE a CONVENEVOLE (1 risultato)

queste ed altre convenevoli parole, molti cittadini salirono alla ringhiera a consigliare. piecolomini,

vol. III Pag.717 - Da CONVENIMENTO a CONVENIRE (2 risultati)

sarà cagione della convenienza insieme de i cittadini, essendoché per tale eguale permutazione convengono

. machiavelli, 413: elessono trentasei cittadini populani, i quali, insieme con

vol. III Pag.720 - Da CONVENTICOLO a CONVENTO (2 risultati)

lussuria e de la conventigia de'nostri cittadini. = » cfr. convitigia

de'medici da un'altra parte tutti cittadini fiorentini e mercatanti ànno fatto questa presente

vol. III Pag.722 - Da CONVENZIONALMENTE a CONVERGENZA (1 risultato)

) o la regolamentazione degli interessi dei cittadini delle parti contraenti (convenzione di diritto

vol. III Pag.726 - Da CONVERSO a CONVERTENZA (1 risultato)

lo converso, che, dove i cittadini addimandano le dignità, quelle sì fatte

vol. III Pag.727 - Da CONVERTIBILE a CONVERTIRE (2 risultati)

quanto altamente piantata negli animi de'nostri cittadini, che sieno termini convertibili il dire

levata via tale spesa di rendere ai cittadini paghe e dote, potesse liberamente convertire in

vol. III Pag.731 - Da CONVINCERE a CONVINZIONE (1 risultato)

crudeli fatti aveano ordinati con tra gli cittadini. maestro alberto, 30: se

vol. III Pag.732 - Da CONVITANTE a CONVITO (2 risultati)

e questa reciproca fratellanza fra i tanti cittadini non son già quelle numerose e di

e questa reciproca fratellanza fra i tanti cittadini. monti, 24-1024: innalzato il

vol. III Pag.734 - Da CONVIVERE a CONVOCATO (2 risultati)

il nome degli autori nei petti dei cittadini. 2. sm. ant

m. villani, 1-69: convocò i cittadini a parlamento, e per forza fece

vol. III Pag.739 - Da COOPERATIVISMO a COORDINATO (1 risultato)

, i titoli, il rango dei cittadini e della città, tutto è stato

vol. III Pag.749 - Da COPIATICCIO a COPIOSAMENTE (1 risultato)

e piena di popolo e di ricchi cittadini, e fornita copiosamente d'ogni bene

vol. III Pag.750 - Da COPIOSITÀ a COPISTA (1 risultato)

città in questo tempo copiosa d'assai cittadini di riputazione. pulci, 1-84:

vol. III Pag.754 - Da COPPIETTA a COPRIFUOCO (1 risultato)

nata nel medioevo, di avvertire i cittadini col suono di una campana, a

vol. III Pag.795 - Da CORO a COROLLA (1 risultato)

al coro: fatelo suso alto, cittadini, ché li sacerdoti non hanno a vedere

vol. III Pag.797 - Da CORONA a CORONA (2 risultati)

non soldato ma assassino, imprigionando i cittadini a torto, e mancando della sua fede

fu ripristinata nel secolo xix per premiare cittadini meritevoli). -corona di lauro:

vol. III Pag.807 - Da CORPO a CORPO (1 risultato)

-corpo elettorale: il complesso dei cittadini che hanno il diritto di partecipare a

vol. III Pag.814 - Da CORREGGENTE a CORREGGERE (1 risultato)

. con piena festa, i cittadini dell'aquila volendo prendere -per simil

vol. III Pag.821 - Da CORRERE a CORRERE (1 risultato)

vede ne'tempi quieti, quando e cittadini hanno bisogno dello stato: perché allora

vol. III Pag.823 - Da CORRERE a CORRERE (1 risultato)

, e le qualità de tutti i vostri cittadini. chiabrera, 202: corre talor

vol. III Pag.834 - Da CORRISPONDENZA a CORRISPONDERE (1 risultato)

una gente che vedeva i loro propri cittadini avere per clienti dei re. monti

vol. III Pag.836 - Da CORRIVAZIONE a CORROBORATO (1 risultato)

erano alimentate da certa azzardosa disinvoltura dei cittadini. 3. figur. (

vol. III Pag.838 - Da CORROMPERE a CORROMPEVOLE (2 risultati)

patria rifiutare, dicendo che li romani cittadini non toro, ma li possessori de

ma tosto si mutò, però che i cittadini che entravano in quell'ufficio, non

vol. III Pag.840 - Da CORROTTAMENTE a CORROTTO (1 risultato)

/ in cor- rott'aire boni a'cittadini. boccaccio, dee., 1 -intr

vol. III Pag.844 - Da CORRUTTIBILE a CORRUTTIVO (1 risultato)

, per dare buono esemplo a'nostri cittadini che sono e che saranno, d'essere

vol. III Pag.845 - Da CORRUTTORE a CORRUZIONE (1 risultato)

della classe dei nobili e di quella dei cittadini,... non vi potea

vol. III Pag.849 - Da CORSIERO a CORSO (1 risultato)

tirannide a sacrificare con feroce stolidità i cittadini che non ponno salvarsi superando la velocità

vol. III Pag.850 - Da CORSO a CORSO (1 risultato)

notte: i balconi tutti illuminati, i cittadini sui cocchi o a piedi agitavano torchi

vol. III Pag.853 - Da CORSO a CORSO (1 risultato)

de'primi cicerone per benefizio de'suoi cittadini a darle [alla fi

vol. III Pag.856 - Da CORTE a CORTE (1 risultato)

e riotte sursono da ogni parte tra'cittadini di catuna terra, per cagione dell'eredità

vol. III Pag.861 - Da CORTESEGGIAMENTO a CORTESEMENTE (1 risultato)

. g. villani, 11-73: certi cittadini di brescia gentili 2. tr

vol. III Pag.862 - Da CORTESIA a CORTESIA (1 risultato)

levò con la cavalleresca cortesia de'suoi cittadini duellanti in campo chiuso e con la rude

vol. III Pag.865 - Da CORTINA a CORTINAGGIO (1 risultato)

sia qualcuno che partecipi dell'umore de'cittadini. 2. ant. e

vol. III Pag.871 - Da COSA a COSA (3 risultati)

trovarono da vivere a comune con i cittadini, con più temperanza e ordine che

era la partecipazione più o meno larga de'cittadini alla cosa pubblica. carducci, i-1036

necessità cose contrarie a'primi costumi de'cittadini nacquero tra coloro li quali rimanean vivi

vol. III Pag.881 - Da COSCIENZA a COSCIENZA (1 risultato)

erano alimentate da certa azzardosa disinvoltura dei cittadini, abituati a loro volta agli espedienti

vol. III Pag.888 - Da COSMOLOGIA a COSO (5 risultati)

cittadino romano, roma non ebbe più cittadini; e quando cittadino romano fu lo

cosmopoliti ', che è quanto dire cittadini del mondo; e questi non avranno certamente

: gli uomini cosmopoliti saranno sempre tepidi cittadini; e i tepidi cittadini sono dannosi letterati

sempre tepidi cittadini; e i tepidi cittadini sono dannosi letterati. giusti, iii-339

; dottrina che considera tutti gli uomini cittadini di un unico stato, coincidente col

vol. III Pag.890 - Da COSPESSATO a COSPICUAMENTE (1 risultato)

, che io nel cospetto di quanti cittadini ci ha la farò ardere, sì

vol. III Pag.895 - Da COSTANTE a COSTANTEMENTE (1 risultato)

e costante, a lato agli altri cittadini, che dalla moltitudine era detto essere

vol. III Pag.898 - Da COSTEGGIATURA a COSTERNATO (1 risultato)

, 558: rivedeva... i cittadini reverenti, a capo scoperto, le

vol. III Pag.900 - Da COSTIPANTE a COSTITUIRE (1 risultato)

ordinate costituiscono premi e pene a'loro cittadini, né compensono mai l'uno con l'

vol. III Pag.902 - Da COSTITUTARIO a COSTITUZIONALE (3 risultati)

non poteano essere fuorché pubblici ufficiali e cittadini. russo, i-299: in una

le libertà fondamentali e la partecipazione dei cittadini all'esercizio del potere politico. -monarchia

stato e i rapporti fra questo e i cittadini; la disciplina giuridica che studia tali

vol. III Pag.903 - Da COSTITUZIONALISMO a COSTITUZIONE (2 risultati)

il potere dello stato e garantisca ai cittadini determinate libertà civili e determinati diritti

stato e i suoi rapporti con i cittadini. -costituzione rigida', quella le cui

vol. III Pag.912 - Da COSTUMATAMENTE a COSTUME (2 risultati)

generativa per la buona aria; 1 cittadini bene costumati, e le donne molto belle

acciocché, se essere poteva, i cittadini nuovi, che di poco lasciata la zappa

vol. III Pag.915 - Da COTALE a COTALONE (1 risultato)

li ladron trovai cinque cotali / tuoi cittadini. fiore, 159-7: l'accontanza

vol. III Pag.920 - Da COTONE a COTTA (1 risultato)

... per la prudenza dei cittadini italiani che par non si contentassero alla

vol. III Pag.938 - Da CREATO a CREATORE (1 risultato)

sono composte o di sudditi o di cittadini o di creati tua: tutte l'

vol. III Pag.942 - Da CREDENZA a CREDENZA (2 risultati)

fiorentini elessono] un consiglio di ottanta cittadini, il quale chiama vono la credenza

fu creato un nuovo magistrato di quattordici cittadini nomato la credenza, e gli fu

vol. III Pag.944 - Da CREDERE a CREDERE (1 risultato)

di potere vendere la città e i suoi cittadini. petrarca, 35-9: sì ch'

vol. III Pag.945 - Da CREDERE a CREDERE (1 risultato)

firenze, 23-26: i quali [nostri cittadini] credettero innanzi a la guerra buona

vol. III Pag.947 - Da CREDITO a CREDITO (2 risultati)

-credito pubblico: la fiducia che i cittadini ripongono nello stato e nelle sue istituzioni

amministrazioni; nel secondo, a privati cittadini. dizionario del commercio, iii-1061:

vol. III Pag.950 - Da CREMA a CREMISINO (1 risultato)

morelli, 535: detto dì andarono otto cittadini vestiti di cremusi al papa, a

vol. III Pag.953 - Da CREPAPOLMONE a CREPARE (1 risultato)

f. rinuccini, 1-197: ancora a cittadini e artefici si posono più accatti,

vol. III Pag.970 - Da CRIMINALE a CRIMINALISTICA (1 risultato)

magistrati medesimi che possono punire gli altri cittadini. varchi, 18-1-186: che tutti i

vol. III Pag.989 - Da CRITTOGRAFO a CRIVELLONE (1 risultato)

cattaneo, iii-4-91: le turbe dei cittadini stavano immote come gregge a rimirare.

vol. III Pag.993 - Da CROCE a CROCE (1 risultato)

allora / pur quivi tutto il fior de'cittadini. marino, 10-240: colui ch'

vol. III Pag.1015 - Da CRUCCIO a CRUCIALE (2 risultati)

, e fare per lo freddo i cittadini ben vestiti andare ristretti. lorenzo de'

conquise. compagni, 3-8: i buoni cittadini rima- sono molto crucciosi, e

vol. III Pag.1018 - Da CRUDELEZZA a CRUDEZZA (2 risultati)

furono men degni di riprensione de'migliori cittadini: perch'augusto di crudeltà e vespasiano

208: oltre alle crudeltà usate ne'cittadini,... e'superò nel far

vol. III Pag.1045 - Da CULTUALE a CULTURALE (1 risultato)

meno materiali, formare una classe di cittadini più educata e civile, metterla in

vol. III Pag.1065 - Da CURA a CURA (1 risultato)

modo soleva alle cure pubbliche, pochi cittadini predavano quella città. ariosto, 9-86

vol. III Pag.1067 - Da CURABILE a CURADESTRO (1 risultato)

ebbe soprattutto cura che nessuno di quegli cittadini che erano stati sua fautori non si

vol. III Pag.1068 - Da CURALE a CURARE (1 risultato)

. la curavano, e sollecitavano i cittadini che avevano impreso a fare le cappelle

vol. III Pag.1070 - Da CURATIVO a CURATORE (1 risultato)

. machiavelli, 236: [quelli cittadini] tornati dipoi privati, diventano parchi,

vol. III Pag.1072 - Da CURIALE a CURIOSAMENTE (2 risultati)

de luca, 1-15-3-357: 1 medesimi cittadini, i quali avessero de gl'impieghi

difendere i diritti o le persone de'cittadini: e però che all'esercizio di quel

vol. III Pag.1081 - Da CUSTODIA a CUSTODIA (1 risultato)

xiv-51: la classe di mezzo de'cittadini è fiera di sua libertà, amica de'

vol. IV Pag.8 - Da DAN-DAN a DANNARE (1 risultato)

ne dierono a dieci buoni e discreti cittadini. = dal fr. ant.

vol. IV Pag.11 - Da DANNATORE a DANNEGGIAMENTO (1 risultato)

ricchezze, bellezza ottima, favore de'cittadini smisurato, somme signorìe, grandissime forze

vol. IV Pag.12 - Da DANNEGGIANTE a DANNEGGIATO (1 risultato)

deve mai danneggiare né vilipendere alcuno de'cittadini per mottivi di culto o sia di religione

vol. IV Pag.13 - Da DANNEGGIATORE a DANNO (1 risultato)

utile o danni- fico, che da'cittadini in gara non fusse messo.

vol. IV Pag.21 - Da DAPPOCAMENTE a DAPPOI (1 risultato)

bisogna che si creda o che quegli cittadini siano dapochi, o che ve ne siano

vol. IV Pag.22 - Da DAPPOICHÉ a DAPPRIMA (1 risultato)

le discordie de'confini come prima tra'cittadini erano cominciate le private differenze. campanella,

vol. IV Pag.27 - Da DARE a DARE (1 risultato)

26: leggi fino date ch'e'cittadini dannati andassero in esilio. tavola ritonda

vol. IV Pag.28 - Da DARE a DARE (1 risultato)

.. che voi diate consiglio a'miseri cittadini. francesco da barberino, 61:

vol. IV Pag.29 - Da DARE a DARE (1 risultato)

miracoli. giannotti, 2-1-139: i cittadini si perseguitavano l'uno l'altro, dandosi

vol. IV Pag.34 - Da DARE a DARE (1 risultato)

. botta, 4-558: quando i cittadini dall'alto delle mura videro tornare verso

vol. IV Pag.42 - Da DATTILETRA a DATTILO (1 risultato)

molti casali, e bellissime abitazioni di cittadini, e molti giardini e terre fruttifere

vol. IV Pag.43 - Da DATTILO a DATTORNO (1 risultato)

o tre miglia, ha molti abituri di cittadini posti in vaghi e dilettevoli siti.

vol. IV Pag.45 - Da DAVANTINO a DAVANZALE (1 risultato)

: -non è picciola cosa, discretissimi cittadini, quella che io intendo porvi davanti

vol. IV Pag.46 - Da DAVANZO a DAVVERO (1 risultato)

. -egli importa davanzo / con simili cittadini. p. del rosso, 1-2-43:

vol. IV Pag.50 - Da DEBACCANTE a DEBELLATO (1 risultato)

guasto all'asia, vide fuggire i suoi cittadini dinanzi a'tebani, gente vilissima e

vol. IV Pag.52 - Da DEBILITATO a DEBILITAZIONE (1 risultato)

, 6-143: partita la battaglia, li cittadini non corsono a riposarsi; ma da

vol. IV Pag.54 - Da DEBITO a DEBITO (1 risultato)

, quanto da lui richiedevano gli altri cittadini. pulci, 8-22: la lettera

vol. IV Pag.96 - Da DECORO a DECORO (1 risultato)

gusto dei medici cospirava il rimanente dei cittadini, che distribuiti allora in varie comunità

vol. IV Pag.103 - Da DECRETAZIONE a DECRETO (1 risultato)

maggiori, alienato, senza consiglio de'cittadini, senza decreto de * magistrati,

vol. IV Pag.110 - Da DEDIZIONE a DEDUCIBILE (2 risultati)

miglio, si arrendè per opera d'alcuni cittadini. sagredo, 1-498: per soccorrere

parte abbondava al popol folto / de'cittadini, e fea belle le piazze /

vol. IV Pag.114 - Da DEFERENTECTOMIA a DEFIBRAZIONE (1 risultato)

desidera ottenere questo favore dall'universale de'cittadini, conviene astenersi da ogni sorte d'ingiurie

vol. IV Pag.119 - Da DEFLAGRANTE a DEFLORATO (1 risultato)

tanto splendore da'suoi ingrati e ambiziosi cittadini non meno che da'barbari suoi nemici

vol. IV Pag.123 - Da DEFORMEMENTE a DEFORMITÀ (1 risultato)

bruttezza, squallore e deformità de'vostri cittadini, non meno vi muoverebbe a compassione

vol. IV Pag.126 - Da DEGENERATIVO a DEGENERATO (1 risultato)

sua grazia ne ha liberati, se i cittadini saranno savi; di che si dubita

vol. IV Pag.130 - Da DEGNEVOLE a DEGNO (1 risultato)

simi magistrati, e voi altresì prestantissimi cittadini. torricelli, 64: l'immensità

vol. IV Pag.132 - Da DEGRADANTE a DEGRADATO (1 risultato)

che si degradassero i nobili e i cittadini, e si pareggiassero ai servi, e

vol. IV Pag.133 - Da DEGRADAZIONE a DEGUSTAZIONE (1 risultato)

e di forme. russo, i-399: cittadini, la nostra napoli, un tempo

vol. IV Pag.135 - Da DEIETTATO a DEIFICATO (1 risultato)

monaca] a'suoi di casa e a'cittadini privati; raccomandando i bisognosi, portando

vol. IV Pag.139 - Da DELEGATORIO a DELEGAZIONE (3 risultati)

del comune di forlì, amatissimo dai cittadini: cavaliere dell'ordine di cristo e

altrove, quella sorta di delegazione ai cittadini di talune parti della pubblica amministrazione.

trenta contrade, e più di centomila cittadini convenuti in atlantic city a ricelebrare la

vol. IV Pag.140 - Da DELEGGERE a DELFIDE (1 risultato)

'dallo scegliere ch'essi facevano fra'cittadini quelli ch'erano più atti alla guerra.

vol. IV Pag.142 - Da DELIACO a DELIBERANZA (1 risultato)

messo a contendere e a dimandare tra'cittadini, riceve detto per sentenzia. cicerone volgar

vol. IV Pag.143 - Da DELIBERARE a DELIBERARE (1 risultato)

di privilegiati ma decine di milioni di cittadini. 5. disus. sciogliere

vol. IV Pag.144 - Da DELIBERARE a DELIBERARE (1 risultato)

i forastieri cercano, e delle quali i cittadini non si curano. leopardi, iii-130

vol. IV Pag.145 - Da DELIBERATAMENTE a DELIBERATO (4 risultati)

: quanto fosse in pregio fra'suoi cittadini si può raccorre dalla commissione che gli

una vita nonagenaria a depravare i suoi cittadini e ci riuscì a meraviglia. carducci

è quella ch'è messa e detta a'cittadini a contendere 11 lor pareri et a

quale messo a contendere o a domandare tra'cittadini, riceve detto per sentenzia. b

vol. IV Pag.156 - Da DELIRARE a DELIRIO (1 risultato)

, stragi di patrioti e di buoni cittadini. complotto e cospirazione eran parole che

vol. IV Pag.159 - Da DELITTUOSO a DELIZIA (1 risultato)

'l fiume / di liete piagge i cittadini erranti; / dan cento tende a cento

vol. IV Pag.162 - Da DELLA a DELUDERE (1 risultato)

, frequentate per cagion di diporto dai cittadini deliziosi, come quelle della campania, furono

vol. IV Pag.167 - Da DEMERITATO a DEMOCRATE (1 risultato)

i demeriti con gli meriti de'suoi cittadini. ariosto, vi- 197: m'

vol. IV Pag.169 - Da DEMOCRATTIZZATORE a DEMOCRITISMO (1 risultato)

per modo che un certo numero di cittadini scelti dal popolo, e tratti da tutti

vol. IV Pag.179 - Da DENDROFORO a DENEGATORE (1 risultato)

: i nostri signori, a posta de'cittadini, con comandamenti espressi gli dinegarono la

vol. IV Pag.181 - Da DENOMINATIVO a DENOMINAZIONE (1 risultato)

autore che pone li sorbi per li aspri cittadini, e lo fico per lo dolce

vol. IV Pag.186 - Da DENTATO a DENTE (1 risultato)

innanzi vogliamo essere da'denti degl'invidiosi cittadini morso, che la provata verità per

vol. IV Pag.193 - Da DENTRO a DENTRO (1 risultato)

s. bargagli, 17: a'suoi cittadini non era conceduta facultà quasi in verun

vol. IV Pag.196 - Da DENUDAZIONE a DENUNCIARE (1 risultato)

calunnia. cesarotti, i-417: cittadini, guardiamoci da questa peste [del

vol. IV Pag.198 - Da DENUNZIA a DEPASCERE (1 risultato)

, anzi dalla concezione, i futuri cittadini erano deodorati a questo modo. =

vol. IV Pag.204 - Da DEPORRE a DEPORRE (2 risultati)

magistrati medesimi che possono punire gli altri cittadini. sarpi, ii-206: non voleva

truculenza, confidava nella generosità delli agiati cittadini. carducci, iii-7-70: in tanto

vol. IV Pag.207 - Da DEPOSITARIA a DEPOSITARIO (1 risultato)

altra marca di distinzione, e resteranno semplici cittadini. -depositare la semente:

vol. IV Pag.210 - Da DEPOSITO a DEPOSITO (2 risultati)

e in deposito, e di più cittadini e forestieri. ser giovanni, i-173

, 18-i-326: a i quali nove cittadini consegnarono come in deposito per pubblico strumento

vol. IV Pag.212 - Da DEPOTENZIARE a DEPRAVATO (1 risultato)

una vita nonagenaria a depravare i suoi cittadini e ci riuscì a meraviglia. de

vol. IV Pag.216 - Da DEPRESSIVO a DEPRESSO (1 risultato)

stato, da poco numero anco di cittadini governato, dove si vorrà la libertà