Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: chiaro Nuova ricerca

Numero di risultati: 8315

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

, lo turbo e '1 chiaro. m. villani, 4-18: le

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (2 risultati)

dura sino a che si leva tanto chiaro che abbacina le stelle. buonarroti il

salvini, 3-127: ma quando il chiaro lume delle stelle / a noi ne venga

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (1 risultato)

, le cieche, c'era tanto chiaro che pareva d'essere a una festa,

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (1 risultato)

., 7-43: assai la voce lor chiaro l'abbaia, / quando vengono a'

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

i quali si abbatteva il gran nodo chiaro dei capelli. moravia, viii-147: uccelli

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (1 risultato)

o abbarcato strettamente, si conserva più chiaro, lucente, sano, perfetto e durevole

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (1 risultato)

371: un luogo amenissimo dove era uno chiaro ed abundante fonte. idem, 387

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (1 risultato)

come vento smena nave in onda. chiaro davanzati, ii-324: la talpa in terra

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (1 risultato)

: quivi si gode un ciel più chiaro e aperto: / e un paradiso

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (1 risultato)

, i-11-2: in breve assai t'ho chiaro discoperto / del mondo l'abitato e

vol. I Pag.54 - Da ACALIFA a ACCA (1 risultato)

siamo appena capaci di concepirlo, come chiaro apparisce ne'minutissimi animaluzzi, e spezialmente

vol. I Pag.63 - Da ACCASATO a ACCATASTARE (1 risultato)

guardarono in su... dove il chiaro di legname delle casse accastellate aveva il

vol. I Pag.64 - Da ACCATASTARE a ACCATTATO (1 risultato)

là,... venne in chiaro di ciò che si doveva eseguir quella notte

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (1 risultato)

, 183: ad antonio del chiaro, messo di questa compagnia, ricevente

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (1 risultato)

o accéggia; / ma parmi questo chiaro assai vedere, / che noi sarem

vol. I Pag.70 - Da ACCENDEVOLE a ACCENNARE (1 risultato)

si ritenne, / si fe'sì chiaro, ch'io dicea pensando: / «

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (1 risultato)

gran cosa, non dicendo mai nulla di chiaro. emanuelli, 1-33: credo necessario

vol. I Pag.72 - Da ACCENSO a ACCENTO (1 risultato)

i suoi lamenti / rotti da un chiaro suon ch'a lei ne viene, /

vol. I Pag.73 - Da ACCENTORE a ACCERRARE (2 risultati)

bene, flettendo la voce per essere chiaro ed espressivo. 2. figur

rifl. farsi più evidente; divenire più chiaro, accrescersi, aggravarsi. palazzeschi

vol. I Pag.75 - Da ACCESPUGLIARE a ACCESSO (2 risultati)

accesi lampi / fur visti, e chiaro tuono insieme udissi. chiabrera, 4-3-59:

de'capelli castagni alcuni fili d'pro chiaro, ove l'orecchio piccolo e fine

vol. I Pag.79 - Da ACCHETATO a ACCHITARE (1 risultato)

. (193): venuto il giorno chiaro ed alquanto la tempesta acchetata, la

vol. I Pag.80 - Da ACCHITO a ACCIACCO (1 risultato)

che si commette in uno acciabattaménto sì chiaro di genuflessioni, di croci, di

vol. I Pag.81 - Da ACCIACCOSO a ACCIAMBELLATO (1 risultato)

: disceso [il colpo] sopra il chiaro cappello d'acciaio tagliandolo, il fendè

vol. I Pag.88 - Da ACCIVITO a ACCOCCARE (3 risultati)

acciarare, tr. chiarire, mettere in chiaro; appurare, accertare.

, per 'chiarire, mettere in chiaro, liquidare, appurare ', è tal

. aclarar (dal latino clarus 1 chiaro '). acclimare, tr.

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (1 risultato)

ninfe sovra l'orlo erboso / del chiaro fonte acconcia / di rose e d'altri

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (1 risultato)

, i nostri / accorgimenti il faran chiaro in breve. lambruschini, 1-186: ad

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

: pria tacito pensa, / indi con chiaro suon la voce spiega, / se

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (1 risultato)

, 30-172: il mandolino... chiaro, biondo, intimo, d'acero

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (1 risultato)

specie di granato di colore rosso chiaro. - imitazione in vetro del granato.

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (1 risultato)

uve] ch'ànno l'acino lucido e chiaro. crescenzi volgar., 4-20:

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

e fu lor sì sereno il tempo e chiaro, / che non vi bisognò priego

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (1 risultato)

: si muovevano in un grossolano effetto di chiaro scuro come le figurine di

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

. color turchino (secondo l'azzurro chiaro dell'acqua del mare). -pietra

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

ma il primo sangue sarà il più chiaro. d'annunzio, ii-876: non è

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (2 risultati)

abonda. idem, ii-4-68: lo chiaro uomo fa chiaro lo suo dono e 'l

, ii-4-68: lo chiaro uomo fa chiaro lo suo dono e 'l suo amico,

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (3 risultati)

36: il vento delle selve / chiaro corre alle colline. / precoce aggiorna:

debole vaso in cui oscilla il sangue chiaro dell'adolescente, ne esalta la crescita

il sangue nella adolescenzia è sottile, chiaro, caldo e dolce. s. degli

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

è disconcio e disadorno, amore lo fa chiaro d'adornezze. idem, i-77:

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (2 risultati)

/ c'aduggia di verd'ombra un chiaro fonte. v. borghini, 1-1-217:

32-249: per non dubbi esempi i chiaro oggimai ch'ai secol proprio vuoisi, /

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (1 risultato)

.. adulterato non ha il colore chiaro. tesauro, 164: il boccacci nelle

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (1 risultato)

gemma adultera e mendace / gli fa chiaro veder l'arte fallace. =

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

ti movi! maestro alberto, 58: chiaro è adunque quanto sia misera la beatitudine

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (1 risultato)

da lentini, ii-99: a l'àre chiaro ò vista plogia dare, / poi

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (2 risultati)

: l'aire purgato dimostra il sole chiaro, e l'anima liberata dalle sue

15-38: ove ebbe spesso, all'aer chiaro e al fosco, / i ladroni

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (1 risultato)

tutti, sgualcito dall'uso, parlava chiaro: affetto da fienosi ciclotimica. pratolini,

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

: il colore della nugola era assai chiaro, e del mezzo usciva come una tromba

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

anfora divina. -figur. chiaro davanzati, ii-325: e tutto ciò disia

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (1 risultato)

sole. marino, 210: qualor, chiaro cristallo, / vago pur di mirar

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

il colore più oscuro affogherebbe il più chiaro. salvini, 19-iv-2-251: una bella mano

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

tu le tue fiamme mostri nell'altissimo e chiaro monte citereo, costei [gelosia]

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (1 risultato)

visto afforcati morti con un volto così chiaro e sereno. afforcato2 (part.

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (1 risultato)

colorate variamente e spesso variegate (verde chiaro e verde biancastro), munite di

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (2 risultati)

coltura di giardino non comune, ma chiaro, e sulla forma di ingiardinare: ne

36: il vento delle selve / chiaro corre alle colline. / precoce aggiorna.

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (1 risultato)

osserva- mento della legge della cittade. chiaro davanzati, v-298-28: ché l'altre

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (1 risultato)

amico: / eh'agguaglierai! qual più chiaro si noma / di sparta, di

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

5. figur. che è chiaro e conciso insieme, spigliato e vivace

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (1 risultato)

corpi figurati, quantunque all'occhio così chiaro non apparisca. arici, 329

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

del grazia, 13: assetatamente aguale e chiaro sia lo tuo pronunziare. marco polo

vol. I Pag.272 - Da AGUGLIARA a AGUZZARE (1 risultato)

questo senso 'aumentare 'non sonerebbe chiaro. 3. rifl. accrescersi

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (1 risultato)

più ruvido, più leggeri, manco chiaro e più arenoso; all'incontro la femmina

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (4 risultati)

albanus (deriv. da albus) 4 chiaro \ albanèlla1, sf. ornit.

. da albanus (da albus) 4 chiaro '. albanése, agg.

non sufficientemente cotto (è di color chiaro e poco resistente). =

becco allungato e scuro, dorso grigio chiaro e in basso bianco: è uccello di

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (3 risultati)

era lontana ma il cielo era già chiaro, come spesso nel settentrione, di un

, come spesso nel settentrione, di un chiaro indiretto e inerte, come se albeggiasse

il colore più oscuro affogherebbe il più chiaro? pascoli, 1047: fumeranno grigi,

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (1 risultato)

pascoli, 89: il sole così chiaro / che tu ricerchi gli albicocchi in fiore

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (2 risultati)

bipennate, leggere e di colore verde chiaro, con fiori a ciuffi piumosi di colore

viso. caro, 3-927: e chiaro albore avea l'umido velo / tolto dal

vol. I Pag.295 - Da ALCHIMIZZARE a ALCOOLICO (1 risultato)

d'ulisse e d'enea, ch'era chiaro e dolce come in un giorno alcionio

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (1 risultato)

come pesce, di state, in chiaro fiume. chiabrera, 65: un aleggiar

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (1 risultato)

), sf. acciuga. chiaro davanzali, ii-324: la talpa in terra

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (1 risultato)

ha sostanzia né propietade che sia utile. chiaro davanzali, ii-323: quattro son l'

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (1 risultato)

ed acciocché per chi leggerà sia più chiaro e aperto ad intendere, di molte e

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (1 risultato)

un altro proposito, di colore verde chiaro dentro e fuora. foscolo, v-122

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (2 risultati)

pianta gentile / al novello apparir del chiaro sole / farsi più vaga suole, /

giorno d'allegrezza pieno, / giorno chiaro, sereno, / che precorre alla

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (2 risultati)

17-69: nel seguente matin sereno e chiaro, / al suon de l'allegrezze si

vivaci, come il fuoco allegro e chiaro. tasso, 18-5: non saria già

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

conifere, tra cui luccicano con verde più chiaro le magnolie e gli allori. pascoli

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (2 risultati)

corpi figurati, quantunque all'occhio così chiaro non apparisca, tolte le piriti o marchesite

.. l'allume vuol esser pulito, chiaro che splende; com'è bello

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (2 risultati)

allungati / e pelli appena brunite / come chiaro sottilissimo cuoio. 4. disposto

, il libro nel suo insieme è così chiaro e semplice che si abbraccia tutto di

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (1 risultato)

gran disio, / ch'i'veggio chiaro u'm'era più profondo ». boccaccio

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (1 risultato)

teco uomini sieno, / sia di giorno chiaro almeno, / o lumiera sia

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (1 risultato)

e rosso a modo di gherofano di chiaro, e che quando l'uomo il mastica

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (3 risultati)

tre quarti, / cinta di un chiaro alone, / luna gentile. alvaro,

corpi figurati, quantunque all'occhio così chiaro non apparisca, tolte le piriti o marchesite

incora -e innamora / che mi disnatura. chiaro davanzali, ii-348: sì come la

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (1 risultato)

che le sovrastano c'era un orlo chiaro, quasi ageminato nel cielo. 2

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

per secoli cotanti / misti scesero al chiaro altero sangue. idem, giorno, ii-1081

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (2 risultati)

del giro. -giorno alto: chiaro, avanzato. libro delle segrete cose

se non è il dì alto e ben chiaro. firenzuola, 388: poscia che

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (2 risultati)

alto valor, di cortesia solea / dimostrar chiaro segno e manifesto, / e sempre

alto cor, nobil alma, e chiaro ingegno / portasti. idem, 2-14

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (1 risultato)

ant. e dial. spadroneggiare. chiaro davanzati, v-298-49: si à e'valimento

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

. foscolo, ii-2-158: è altresì chiaro che quest'uomo mescerebbe alla letteratura ogni

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (2 risultati)

. petrarca, 32-13: sì vedrem chiaro poi come sovente / per le cose

., 4-150: sì che or con chiaro, or con turbato volto, /

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

che di scordano, è chiaro non esser l'uno quel che l'altro

idem, 343-14: poi che 'l dì chiaro par che la percota / tornasi

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (1 risultato)

, 22-14: quando la sera scaccia il chiaro giorno, / e le tenebre nostre

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (1 risultato)

/ ché la mattina, come è chiaro 'l giorno, / sollecite escon fuori

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

/ de'tuoi begli occhi al troppo chiaro oggetto, / quasi gufo dal sol vinto

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

ogni pianta mandava in quei soffi più chiaro fi suo odore, odore pungente dei

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (1 risultato)

): potea turbar fortuna il tuo dì chiaro, / e nel tuo dolce metter

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

, 157: ed argogliosa col suo viso chiaro, /... / non

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

: due vaghe ninfe appresso un chiaro fonte / tra l'erbe fresche

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (2 risultati)

, insapora, di colore dal giallo chiaro al giallo bruno (anche ros

ambra, aggiungendovi l'olio, ardono più chiaro e più lungamente che la midolla del

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (1 risultato)

: un luogo amenissimo dove era imo chiaro ed abundante fonte. leonardo, 2-78:

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (1 risultato)

questa autorità de'magi tiene per vero e chiaro, cioè, che quelle pietre,

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

ch'eo no arentri al mio covile. chiaro davanzali, ii-366: e piacemi veder

vol. I Pag.403 - Da AMMAZZARE a AMMAZZATO (1 risultato)

16iv- 187: ed or vengo in chiaro, che baldo angelo abati, e

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (2 risultati)

però in quella il sangue è più chiaro, più caldo, e più ardire amministra

le misere fanno, non passeremo il chiaro giorno il quale non al sommo amministratore

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (1 risultato)

/ né cresce ma'per giorno, benché chiaro. idem, 138-16: un cor

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

la schiera de'miei argomenti, per chiaro altrui dimostrare quel che 10 per amor

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (1 risultato)

se la possono svignare un momento al chiaro di luna non ne aspettano l'ispirazione

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

, il lume de la luna era sì chiaro, che non altrimente che se giorno

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (2 risultati)

] e messo con vino bianco ben chiaro in una ampolla. burchiello, 58:

, verrà in questa ampolla e sarà chiaro come cristallo. ariosto, 8-48:

vol. I Pag.445 - Da ANCHE a ANCIDITORE (1 risultato)

ant. tela leggera di colore giallo chiaro, per abiti estivi. =

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (2 risultati)

: in mezzo è collocato / un chiaro lago; e intorno ad esso stanno

16-42: non per anco sappiam ben chiaro come / queste faccende s'anderan.

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

larghi adesso - né lui, era chiaro, doveva aver fatto niente per adattarseli

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (1 risultato)

, 6-13: a lungo andare sarebbe stato chiaro per tutti quello che era successo.

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (1 risultato)

andatura, / e per dirvel più chiaro..., / il tenne a

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (1 risultato)

manzoni, 913: il mettere in chiaro dell'anfibologie non è un far

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (1 risultato)

: se l'angioletta mia tremolo, e chiaro / a le stelle, onde scese

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (1 risultato)

uomini allotta sotto l'arme. chiaro davanzali, ii-348: prende [

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (1 risultato)

annichila tutto. marchetti, 2-29: chiaro io l'ho già mostro avanti, /

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (1 risultato)

gentil, d'amor laccio sì chiaro, / che nulla ebbi dipoi più dolce

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (1 risultato)

(18-9): se annoverare / chiaro vuol', vedera'che del baratto / doler

vol. I Pag.516 - Da ANTICANCEROSO a ANTICIPARE (1 risultato)

eroe e di ne- storre / il chiaro figlio. = comp. da

vol. I Pag.533 - Da ANZIANATICO a AORISTO (1 risultato)

/ porga ogni aonio stile / nome chiaro tra i fior di verginella. d'

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (1 risultato)

amontic- chiate insieme volando per l'aere chiaro con grande stridore al sommo dell'arbore

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (2 risultati)

palese, manifesto, esplicito, evidente, chiaro; dichiarato, palesato, fatto esplicito

erre arrotati. 11. pitt. chiaro, luminoso. castiglione, 231:

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (2 risultati)

del grazia, 8: dei dire chiaro ed aperto, sì come si truova

all'aperto. -in apèrto: in chiaro, con evidenza; allo scoperto,

vol. I Pag.541 - Da APOLITICITÀ a APOPLESSIA (1 risultato)

, non a provare, ma a render chiaro. rajberti, 2-48: guardatevi dall'

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (1 risultato)

, qualche volta, anche il più chiaro cielo. viani, 19-494: il cielo

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (2 risultati)

desiderio. soffici, ii-192: era chiaro che le disgraziate ospiti non riuscivano più

: e lo re poi, per più chiaro mostrare / che 'l fosse maschio com'

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (1 risultato)

sanno / chi ben guarda, ti fia chiaro e palese / quel che il tempo

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (3 risultati)

addito. leopardi, 24-7: e chiaro nella valle il fiume appare. settembrini,

27: e, quando il giorno chiaro fu apparito, / fece sonar le trombe

. 5. essere palese, chiaro, evidente; risultare. guittone,

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

candele, e fanno lume bello e chiaro, ma un fumo grande e nero

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (1 risultato)

presso, nel silenzio, con un suono chiaro e vibrante... l'orologio

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (1 risultato)

. croce, 171: di qui chiaro si vede che ogni simile appetisce il suo

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (1 risultato)

32-248: per non dubbi esempi / chiaro oggimai ch'ai secol proprio vuoisi,

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

857: però che 'l cielo è chiaro / e ci promette un lieto carnovale:

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

sogliono essere in quella aria d'ingegno chiaro e di mente apprendentissima. buti [

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (3 risultati)

come un fascio di stipule, con un chiaro baleno. 12. intr. con

apprese. tasso, 4-76: ma il chiaro umor, che di sì spesse stille

, 98-12: che 'l suo intendimento sia chiaro e lo 'ngegno apprenditore, e la

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (2 risultati)

da barberino, 1-76: così giurò don chiaro. e apreso apellò buoso suo

ninfe sovra l'orlo erboso / del chiaro fonte acconcia / di rose e d'altri

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

mali di cui non si pronunzia mai chiaro il nome. 3. figur

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (4 risultati)

. accertare, verificare, mettere in chiaro; riconoscere, controllare la verità di

quel che si diceva; ma era chiaro che mi pungeva per appurare se i suoi

? 2. rifl. venire in chiaro, chiarirsi. alfieri, 63:

appurare), agg. messo in chiaro, accertato, verificato. f

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (3 risultati)

e le penne dei tarsi di color chiaro quasi bianco; nidifica tra i mille

e si presenta col piumaggio macchiato di chiaro; è uccello lento, pesante,

è sovra ogni uccello, e vede chiaro più ch'altro animale, e vola infino

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (1 risultato)

ficcare. tasso, 10-75: ecco chiaro vegg'io, correndo gli anni, /

vol. I Pag.607 - Da ARAGNOLO a ARANCINO (2 risultati)

a spina d'un bel colore mogano chiaro, orlato di giallo; la carne

2. colore aragosta: rosso mogano chiaro. negri, 2-792: un ragazzone

vol. I Pag.608 - Da ARANCIO a ARARE (2 risultati)

cielo disperdendone i vapori, e tutto era chiaro e nudo, meno la nota degli

: chi nasce in leo fia bello e chiaro... e di colore vermiglio

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (1 risultato)

piena d'olio, che faccia lume chiaro, e nascondila dietro ad un panno

vol. I Pag.615 - Da ARCA a ARCA (1 risultato)

: c'era una tavola di legno chiaro; davanti alla tavola un seggiolino;

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (1 risultato)

morto arcano. vive sul cielo chiaro e profondo. turbamento arcano e

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (1 risultato)

perdoni l'ardimento) sarebbe stato più chiaro, senza nulla perdere di sua forza

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (1 risultato)

appariva d'un color d'ardesia molto chiaro, con linee un po'indecise, come

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (1 risultato)

come un fascio di stipule, con un chiaro baleno. ungaretti, ix-17: il

vol. I Pag.643 - Da ARGENTALE a ARGENTINO (1 risultato)

. 3. figur. argentino, chiaro, squillante. d'annunzio, iv-1-127

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (2 risultati)

carezzante e sabbiosa. 2. chiaro, squillante, sonoro (come il timbro

: le sorgenti vene / spongono al chiaro sol limpidi argenti. manzoni, pr.

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

* 233: ho sempre inteso e sempre chiaro fummi / ch'argento che lor basti

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (1 risultato)

fummo foco s'argomenta / cotesta oblivion chiaro conchiude / colpa nella tua voglia altrove

vol. I Pag.651 - Da ARGUZIA a ARIA (1 risultato)

sia grave, mentre avete il testo chiaro di aristotile che afferma, dicendo che

vol. I Pag.652 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

solare. -color d'aria: azzurro chiaro, non pesante, né carico.

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (1 risultato)

sopra fiammeggiava il bello arnese / più chiaro assai che luna per sereno / di mezza

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (1 risultato)

. benivieni, i-79: forse qualor nel chiaro fonte cerni / l'imagin tua,

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (1 risultato)

e toglie loro l'arroganza, facendo chiaro come poche sieno le verità dimostrate,

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

tutto il pomeriggio un tempo coperto ma chiaro, e arrosato dal sole che ogni

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

4-80: « unquanco / non vid'io chiaro sì com'io discemo / là dove

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (1 risultato)

, 9-7: ciò stando così, è chiaro, che chi determina l'altre materie

vol. I Pag.710 - Da ARTERIOSCLEROSI a ARTICOLATO (2 risultati)

elementi della voce in modo che renda chiaro il suono e il concetto. arila

acqua. 7. distinto, chiaro; bene pronunciato (il suono della

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (1 risultato)

e di artificiosità più nascosta, altrettanto chiaro e spedito si richiede l'accorgimento..

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

arabo zardà 4 celeste * e anche 4 chiaro '. arzigogolaménto, sm.

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (1 risultato)

carta], togli olio di lin seme chiaro e bello, e ugnila con bambagia

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (1 risultato)

quel cammino ascoso / filtrammo a ritornar nel chiaro mondo. idem, par.,

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (1 risultato)

fanno sull'asfalto... un chiaro e triste rumore. buzzati, 4-271:

vol. I Pag.730 - Da ASFISSIARE a ASILO (1 risultato)

fiorisce l'asfodelo. / là nel chiaro mugello, presso il giogo /

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (1 risultato)

fava, / che un tal ben chiaro e ben pulito ingegno. c. gozzi

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (1 risultato)

: a la cui fama, al cui chiaro volume, / non fia che 'l

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (1 risultato)

. d'annunzio, iv-1-1030: il chiaro vino si rovesciò su la mensa,

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (1 risultato)

ed asprezza nel tempo che tutti scrivevano chiaro, purgato, facile, naturale,

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (1 risultato)

mosse l'essempio assai, come al dì chiaro / fu noto; e d'imitarlo

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (2 risultati)

s'assere / il mio torbido dì, chiaro mel renda. menzini, i-142:

della scrittura, l'esperienza ce lo mostra chiaro. guiducci, i-270: converrà a

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (1 risultato)

troppo sonanti, ma assetatamente aguale e chiaro sia lo tuo pronunziare.

vol. I Pag.767 - Da ASSIDRIRE a ASSIEPATO (1 risultato)

: non sarò, del resto, parlai chiaro a'miei elettori, un deputato molto

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (3 risultati)

si assolidassero... egli è chiaro che... il restauro della monarchia

, sat., 4-150: or con chiaro or con turbato volto / convien che

faldella, iii-55: finisce con il cantarmi chiaro e tondo che non mi può assolutamente

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

sì dolore, / al vecchio che nel chiaro dì s'aggira, / affaticato della terra

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (1 risultato)

ciel puro unissi. campanella, 2-243: chiaro è che lo spirito continuamente esala e

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (1 risultato)

radice che l'arca ò voitata. chiaro davanzati, v-300 (58): è

vol. I Pag.789 - Da ASTOMA a ASTRARRE (1 risultato)

algarotti, 1-25: il che mostra assai chiaro come da bel principio fossero piantate in

vol. I Pag.791 - Da ASTRAZIONE a ASTRILDE (1 risultato)

è intorno astretto, / nel più chiaro del dì pórti securo / senza che spada

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (1 risultato)

ed il proprio splendore l'han reso chiaro e nobilissimo, e non tesser nato d'

vol. I Pag.797 - Da ATEISTA a ATIMIA (1 risultato)

deve essere ateo. ma risulta ben chiaro dalla lettura del testo, che ella intese

vol. I Pag.798 - Da ATIPIA a ATMOSFERA (1 risultato)

/ per l'atletica impresa illustre e chiaro. segneri, ii-49: forse per privar

vol. I Pag.799 - Da ATMOSFERICO a ATOMO (1 risultato)

, con qualche cosa forse di meno chiaro ma di più ingenuo e tempestoso.

vol. I Pag.801 - Da ATREPSIA a ATROCEMENTE (2 risultati)

vocat ». l'etimo non è chiaro: varrone riconnetteva il termine alla civiltà etnisca

placida calma atra tempesta, / ecclissa chiaro sol nebbia importuna, / e bel seren

vol. I Pag.805 - Da ATTACCATAMENTE a ATTACCATURA (1 risultato)

mai stancarsi, il suo ritornello, chiaro e vivace, da una gabbia che rimane

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

. ch'ella... sia di chiaro colore, e non sia viziata

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

, purg., 33-99: cotesta oblivion chiaro conchiude / colpa nella tua voglia altrove

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

ch'ella... sia di chiaro colore, e non sia viziata d'alcuno

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

.. recare a comune volgare e chiaro lo devoto libro degli atti degli apostoli.

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (2 risultati)

e chiaro / stame al mio laccio. crescenzi volgar

le campanelle bianche, venate di rosso chiaro, che s'attorcigliavano fin su alle spighe

vol. I Pag.833 - Da ATTRAZIONE a ATTREZZISTA (1 risultato)

ma fu discoperta veramente, posta in chiaro e ridotta a computo dal neutono,

vol. I Pag.838 - Da ATTUFARE a ATTUTARE (1 risultato)

giù. da levante invece c'è chiaro, a ponente s'alza il ventarello,

vol. I Pag.844 - Da AULEDO a AUMENTARE (1 risultato)

sm. ant. elemento. chiaro davanzali, ii-323: quattro sono l'aulimenta

vol. I Pag.845 - Da AUMENTATIVO a AURA (2 risultati)

forma rifl.: umiliarsi. chiaro davanzali, ii-334: chi non s'aomilia

si m'hai condotto, lasso! chiaro davanzali, v-300-48: non se'più

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

specchiarsi dai pilastrini della balaustrata nel lago chiaro. barilli, 2-143: belgrado alzava il

vol. I Pag.865 - Da AVAMPOZZO a AVANTI (2 risultati)

.). sigaro confezionato con tabacco chiaro dell'avana (assai pregiato per la

2. agg. color nocciola chiaro. alvaro, 9-293: quella ragazza

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (1 risultato)

or s'innamora / di se medesma al chiaro specchio avante. faldella, iii-55:

vol. I Pag.867 - Da AVANTIERI a AVANZARE (2 risultati)

petrarca, 32-13: sì vedrem chiaro poi come sovente / per le cose

9-257: assetata guardava avanzarsi nel cielo chiaro una nuvola colore del piombo gonfia di

vol. I Pag.873 - Da AVELTO a AVENTE (1 risultato)

i suoi lamenti / rotti da un chiaro suon ch'a lei ne viene, /

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

occhi al ciel, « che ti fia chiaro / ciò che 'l mio dir più

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (2 risultati)

nel mio cor le faville e 'l chiaro lampo / che l'abbaglia e lo

avvampa il dì, quando è più chiaro, / che sospetto non sia di pioggia

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (1 risultato)

ad un fine, qualunque siasi, dimostra chiaro un essere avventiccio, cioè imprestato da

vol. I Pag.894 - Da AVVERATO a AVVERSATIVO (1 risultato)

: e però fa, ch'andando, chiaro averiti / per me o per altrui

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (1 risultato)

pea, 1-40: gli pareva di veder chiaro entro di sé: avvertiva sensazioni curiose

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (2 risultati)

.. di color giallo sudicio e giallo chiaro, abbagliate e velate sopra di un

e velate sopra di un certo avvinato più chiaro. cestoni, 1-681: i colori

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

. villani, 7-47: essendo il tempo chiaro e cheto, s'udì a modo

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (1 risultato)

sì nel tuo lume, ch'io discemo chiaro / quanto la tua ragion porti o

vol. I Pag.913 - Da AZIONISTA a AZOCLORAMINA (1 risultato)

settembre precedente. cassola, 1-255: era chiaro per lui che il partito d'azióne

vol. I Pag.916 - Da AZZOPPAMENTO a AZZURRIGNO (2 risultati)

sbiancata, e dentro pende in azzurriccio chiaro. tommaseo-rigutini, 1032: azzurrino,

tommaseo-rigutini, 1032: azzurrino, azzurro chiaro e gentile; azzurriccio, che tira all'

vol. I Pag.917 - Da AZZURRINO a AZZURROGNOLO (2 risultati)

azzurrino1, agg. di colore azzurro chiaro, ten dente all'azzurro

i suoi occhi farsi di un azzurro chiaro, come ai bambini quando sono vinti dalla

vol. I Pag.929 - Da BACHECO a BACIARE (1 risultato)

/ istando che non sia disideroso. chiaro davanzali, ii-343: ed io, abbracciando

vol. I Pag.935 - Da BACO a BADA (1 risultato)

in mano. straparola, 1-5: parlatemi chiaro... e non mi tenete

vol. I Pag.936 - Da BADA a BADARE (1 risultato)

: se lo 'ntel- letto tuo ben chiaro bada. landino, 212 [purg.

vol. I Pag.939 - Da BADIALE a BAFFO (1 risultato)

... le sue mani di corame chiaro stringono sempre il badile; lo sguardo

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (1 risultato)

il caldo grande e vedendosi il pelaghetto chiaro davanti e senza alcun sospetto d'esser vedute

vol. II Pag.1 - Da BALCANICO a BALCONE (1 risultato)

, e sì s'accorse / che già chiaro i balconi 11 sol feriva, /

vol. II Pag.3 - Da BALDANZEGGIARE a BALDEZZA (1 risultato)

fiducia; ardito, temerario. chiaro davanzati, ii-366: e tuttavia lo deggia

vol. II Pag.4 - Da BALDIGRARO a BALDRACCA (1 risultato)

à posto in so stato. chiaro davanzati, ii-358: sonne mon

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (1 risultato)

agazzari, 12: essendo 'l tempo chiaro e sereno e 'l cielo stellato e in

vol. II Pag.11 - Da BALIAGGIO a BALIATO (2 risultati)

baillia, / sto com'omo sconfitto. chiaro davanzali, ii-332: canzonetta di presente

perder ciò c'ha 'n balìa. chiaro davanzali, ii-322: amor m'ave in

vol. II Pag.17 - Da BALLISMO a BALLO (1 risultato)

uomini sieno, / sia di giorno chiaro almeno, / o lumiera sia sì fatta

vol. II Pag.24 - Da BALUGINANTE a BALZANO (2 risultati)

mano a mano per poi diventare liscio e chiaro come l'acqua. calvino, 1-234

sui lati, baluginava un poco di chiaro da certi piccoli ingressi terranei simili a

vol. II Pag.29 - Da BAMBINEGGIARE a BAMBINO (1 risultato)

e a nient'altro. ma è chiaro che, se ciò non facesse,

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (1 risultato)

/ più che gli occhi del bambo al chiaro raggio. boccaccio, dee.,

vol. II Pag.35 - Da BANCHIERE a BANCO (1 risultato)

di pietra naturale o artificiale di color chiaro): per i pedoni o i ciclisti

vol. II Pag.39 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

non quanto una banda di zendado verde chiaro le cuopra le parti disoneste, e ciò

vol. II Pag.46 - Da BANDO a BANDOLO (1 risultato)

d'ambra, 4-90: oh io son chiaro! io ho trovato il bandolo.

vol. II Pag.51 - Da BARATTANTE a BARATTERIA (1 risultato)

morelli, 219: e come è chiaro e aperto vedi, e'baratta la volontà

vol. II Pag.67 - Da BARCA a BARCHEGGIARE (1 risultato)

l'alta e serena compiacenza d'aver parlato chiaro di qua e di là a costo

vol. II Pag.72 - Da BARENATRICE a BARIA (1 risultato)

era bianco e biondo, il colore chiaro delle sue penne e il rosso squillante della

vol. II Pag.74 - Da BARILETTO a BARLACCIO (1 risultato)

, ii-135: un bariletto di legno chiaro al fianco e un gran cappello piumato

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (1 risultato)

oriente; con tutto che il cielo sia chiaro e terso come uno specchio. tommaseo-rigatini

vol. II Pag.85 - Da BASELLA a BASETTINO (1 risultato)

lo fissavano col loro sguardo limpido e chiaro, per volgerli all'ufficiale, che anch'

vol. II Pag.88 - Da BASISFENOIDALE a BASSARE (1 risultato)

cito dall'uso, parlava chiaro: affetto da fienosi ciclo- timica

vol. II Pag.90 - Da BASSINA a BASSO (1 risultato)

d'aspra partenza, / né 'l chiaro dì ch'io nacqui a lei funebre.

vol. II Pag.91 - Da BASSO a BASSO (1 risultato)

ch'è disconcio e disadorno amore lo fa chiaro d'adornezze; quello che è di

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (1 risultato)

legati sul basto tronchi segati, di chiaro abete, ancora pieni d'umore nel

vol. II Pag.105 - Da BATOSTARE a BATTAGLIA (1 risultato)

dagli antichi: caratterizzata dal color verde chiaro (simile a quello della rana)

vol. II Pag.111 - Da BATTERE a BATTERE (2 risultati)

era battuto per una ragazza, era chiaro, non ne voleva dire il nome,

(128): era il più bel chiaro di luna; l'ombra della chiesa,

vol. II Pag.113 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

grande oscurità veramente! non si vede chiaro che sta ad adorarvi, che non batte

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (1 risultato)

, i-201: in etica volevo veder chiaro attraverso l'esperienza politica e meditavo la

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (1 risultato)

ii-59: oh effigie di gloria / nel chiaro metallo battuto. idem, iv-2-445:

vol. II Pag.125 - Da BATTUTO a BAULE (1 risultato)

come starnuto, suona un bau bau chiaro, / come doppio squillar di campanello.

vol. II Pag.128 - Da BAVAROLA a BAZAR (1 risultato)

di mezzo palmo, di color turchin chiaro; e la medesima cinge all'orlo

vol. II Pag.132 - Da BEATIFICARE a BEATITUDINE (1 risultato)

divina. maestro alberto, 58: chiaro è adunque quanto sia misera la beatitudine

vol. II Pag.134 - Da BEATORE a BECCACCINO (1 risultato)

/ veggio, et al mio sperar chiaro e sereno / renders'il cielo oltra

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

il legislatore, perché dovereste esser pur chiaro che non volemo leggi da voi. dolce

vol. II Pag.150 - Da BELLEZZA DI UN GIORNO a BELLICONE (1 risultato)

spazio nella buccia, larghetto, più chiaro, e non lucente, dove la

vol. II Pag.151 - Da BELLICOSAMENTE a BELLO (1 risultato)

! eri bellina: / un volto chiaro, quasi con pozzette. palazzeschi, 3-102

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

e. cecchi, 3-41: era chiaro che bastava un passo, e allungare il

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (1 risultato)

rami, foglie strette d'un verde chiaro che in autunno si colorano di rosso

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (1 risultato)

gl'infermi che sognano di ber a qualche chiaro fonte, nientedimeno non si contentano,

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (2 risultati)

buio, lavorasse meglio, che al chiaro e vedendoci. moniglia, 1-3-38:

, pienamente; in modo esatto, chiaro; precisamente, per l'appunto;

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (1 risultato)

. leopardi, 18-28: e ben chiaro vegg'io siccome ancora / seguir loda e

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (1 risultato)

persona che sta bene, questo è chiaro. pancrazi, 2-51: mi sta bene

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (1 risultato)

soffiar giù dal naso quel bel fumo chiaro, che faceva venir in mente l'

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (1 risultato)

dell'assoluta certezza); che sia ben chiaro (a rafforzare un'osservazione o

vol. II Pag.177 - Da BENNETTITALI a BENVEDUTO (1 risultato)

stuol pagano, / ch'assai più chiaro il tuo valore estremo / n'apparirà,

vol. II Pag.179 - Da BENZOILE a BERBICE (1 risultato)

spina acuta, ben che non sia chiaro, se egli è quello arbu-

vol. II Pag.182 - Da BERECINZIO a BERENICEO (1 risultato)

/ me del berenicéo vertice chioma / chiaro fulgente. idem, vii-218: la

vol. II Pag.183 - Da BERETTA a BERICOCA (1 risultato)

un colore molto bello: lucido, chiaro e trasparente. = etimo oscuro

vol. II Pag.184 - Da BERICOCOLAIO a BERLINA (1 risultato)

egli è sanza cantora si è chiaro. poliziano, st., 1-96:

vol. II Pag.187 - Da BERRETTA DA PRETE a BERRETTO (1 risultato)

di due colori, berrettino, e chiaro e scuro, e qualche piccola parte

vol. II Pag.188 - Da BERRETTONE a BERSAGLIATO (1 risultato)

l'ombra sua viva / sul muro chiaro. pasolini, 1-249: un ubbriaco,

vol. II Pag.202 - Da BEVUTO a BIACCA (1 risultato)

brune in lontananza staccavan nette sul fondo chiaro, tutto biacca e verde, velato da

vol. II Pag.204 - Da BIADARE a BIANCHEGGIARE (4 risultati)

. biavo (di colore azzurro chiaro). = variante ant. e

di bellezze tante: / e il chiaro impallidir d'una tal vampa / biancarla

biancastrino, agg. di colore chiaro, che tende al bianco; palliduccio

. biancastro, agg. di colore chiaro che non arriva a essere pienamente bianco

vol. II Pag.205 - Da BIANCHEGGIATO a BIANCHEZZA (1 risultato)

. di colore bianco pallido, chiaro. palladio vólgar., 3-29

vol. II Pag.206 - Da BIANCHI a BIANCO (1 risultato)

asciutta e quasi lignea, d'un verde chiaro e neutrale che non offenda la feroce

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (4 risultati)

sporco sventolavano. 3. chiaro, limpido; pieno di luce; incandescente

pisa. 9. di colore chiaro, che tende al bianco. -pane

dopo la cottura prendono un colore assai chiaro. io. pallido, scolorito,

de la bianca lana / dal suo chiaro balcon scender non schiva. forteguerri, n-15

vol. II Pag.209 - Da BIANCO a BIANCO (2 risultati)

dei carpini e dei frassini e il verde chiaro dei pini. 2.

odore per lasciare alle vivande un colore chiaro e un sapore leggero. morante

vol. II Pag.213 - Da BIASIMEVOLMENTE a BIBACE (3 risultati)

biastimava ed io lo riprendevo per fargli chiaro che quelle eresie non erano di puro conio

, agg. letter. di colore azzurro chiaro; azzurrognolo (cfr. biado)

la puoi lavorare d'un biavo ben chiaro, cioè biacca assai e poco indaco.

vol. II Pag.216 - Da BIBLIOTECARIO a BICCHIERE (1 risultato)

e in quello trebbiano che era buono e chiaro, di color d'oro. s

vol. II Pag.217 - Da BICCHIERINO a BICCICOCCA (1 risultato)

pittura quasi senz'ombre in un campo chiaro, e prende il lume da due

vol. II Pag.225 - Da BIGELLO a BIGIO (1 risultato)

facessino nel mezzo delle ombre accostate al chiaro del marmo bianco, e profilate con lo

vol. II Pag.226 - Da BIGIO a BIGIÙ (2 risultati)

ch'i'odo, in me e tanto chiaro, / che letè noi può torre

del colore (non tutto scuro e poco chiaro). bigio2, sm.

vol. II Pag.229 - Da BIGOTTA a BILANCIA (1 risultato)

bisogna richiedere poi a chiunque agisca un chiaro senso della tradizione, della continuità,

vol. II Pag.240 - Da BIOGRAFICAMENTE a BIONDICCIO (1 risultato)

agg. e sm. ant. azzurro chiaro; panno di questo colore.

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (4 risultati)

animali, che hanno il mantello sauro chiaro. de pisis, 20: come

bionda aurora / allor che 'l ciel fa chiaro / ornamento più caro. / di

. bionduccia, gli occhi traenti al chiaro. d'annunzio, ii-822: è già

un giallo non molto acceso né molto chiaro, ma declinante al tanè, con

vol. II Pag.253 - Da BISLACCONE a BISOGNA (2 risultati)

guittone, 3-80: da lume chiaro di natura prende scuro, e non

prende scuro, e non da scuro chiaro lume, perchè non da bisogna vostro

vol. II Pag.258 - Da BISQUADRO a BISTICCICO (1 risultato)

le ninfe sovra l'orlo erboso / del chiaro fonte acconcia / di rose e d'

vol. II Pag.260 - Da BISTRO a BITORZOLUTO (1 risultato)

sparso di bitorzoli. aveva un vestito chiaro e una catena d'oro; i

vol. II Pag.261 - Da BITTA a BIVACCARE (1 risultato)

odorato ci dà argomento ed indizio molto chiaro che per avventura si partono, oltre

vol. II Pag.263 - Da BIZANTINOIDE a BIZZARRO (1 risultato)

con la compostezza del volto; un volto chiaro, d'una chiarità ferma e sana

vol. II Pag.270 - Da BLONDA a BOA (4 risultati)

riflesso verde; blu orizzonte: azzurro chiaro; blu pavone: tra il verde

[s. v.]: blu chiaro, blu cupo o del re, nero

causa delle braccia rilasciate, quel blusotto chiaro le si appoggiava tra fianco e fianco al

di tre metri, col dorso bruno chiaro con elegante disegno a strisce e macchie

vol. II Pag.273 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

4. le labbra. chiaro davanzati, ii-358: la vostra dolce bocca

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

e con verità, il suo nome volerà chiaro ed eterno per le bocche degli uomini

vol. II Pag.280 - Da BOCCARE a BOCCHEGGIANTE (1 risultato)

duro, bastone da passeggio e panama chiaro con davanti una fila di boccette medicinali.

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (1 risultato)

sestina ccxxxix... dove par chiaro un riflesso di quelle imaginazioni, che

vol. II Pag.294 - Da BOLLICHÌO a BOLLIRE (1 risultato)

] abbi bollito e sia presso che chiaro, e tu l'imbotta così vergine.

vol. II Pag.308 - Da BORBOTTANTE a BORCHIA (1 risultato)

tu? i'non t'intendo, parla chiaro. gelli, iii-12: che borbott'

vol. II Pag.322 - Da BOSCATA a BOSCO (1 risultato)

i suoi lamenti / rotti da un chiaro suon ch'a lei ne viene, /

vol. II Pag.334 - Da BOTTO a BOTTONE (1 risultato)

di botto contiene una donna / color chiaro. pasolini, 1-164: i fanali ch'

vol. II Pag.337 - Da BOZZA a BOZZIMA (1 risultato)

sulla tolda. nel buio si sentiva chiaro il cigolìo dei bozzelli e si vedeva la

vol. II Pag.342 - Da BRACCIATELLO a BRACCIO (1 risultato)

loro schiene si coprirono di pelame grigiolino chiaro, brizzolato di nero. nievo,

vol. II Pag.346 - Da BRACCIOBIANCO a BRACCO (1 risultato)

e quasi lignea, d'un verde chiaro e neutrale che non offenda la feroce

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (2 risultati)

cerca. salvini, 23-30: il chiaro sposo... lunga pezza / bramante

tempo, amor, sera'attendente. chiaro davanzati, ii-357: [io] altro

vol. II Pag.353 - Da BRAMOSAMENTE a BRANCA (1 risultato)

somigliante. marino, 318: al chiaro balen che feria tonde, / correan [

vol. II Pag.363 - Da BRAVO a BRECCIA (1 risultato)

scuro ed alcuna volta vengano innanzi col chiaro, il fare vive e belle le teste

vol. II Pag.373 - Da BRICCONEGGIARE a BRICIOLO (2 risultati)

che avevamo ancora un briciolo di giudizio chiaro. verga, ii-220: così grata a

calpesti le nemiche schiere? / sicché più chiaro il grido tuo si faccia, /

vol. II Pag.380 - Da BRIII a BRILLANTE (2 risultati)

che luccica; splendente, luminoso, chiaro, limpido. redi, 16-i-15

bollendo nella botte il vino si fa chiaro, vivo e brillante. redi, 16-i-23

vol. II Pag.382 - Da BRILLARE a BRINA (1 risultato)

telo. sannazaro, 9-136: venuto il chiaro giorno, e i raggi del sole

vol. II Pag.389 - Da BRODAGLIA a BRODETTO (1 risultato)

cacciucco, e nel lazio il più chiaro di tutti 'zuppa di pesce '

vol. II Pag.394 - Da BRONTOLIO a BRONZINO (1 risultato)

)... glielo aveva spiattellato chiaro e tondo. govoni, 2-7: a

vol. II Pag.395 - Da BRONZINO a BRONZO (1 risultato)

dal fulvo al giallo (sempre più chiaro, col crescere della quantità di stagno

vol. II Pag.404 - Da BRUMEGGIO a BRUNIRE (1 risultato)

, sporgenti da un dirupo, al chiaro di luna. [ediz. 1827 (

vol. II Pag.405 - Da BRUNIRE a BRUNO (1 risultato)

di mezzo palmo, di color turchin chiaro; e la medesima cinge all'orlo le

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (1 risultato)

neve, sporgenti da un dirupo, al chiaro di luna. cattaneo, iii-1-20:

vol. II Pag.407 - Da BRUNO a BRUSCHETTO (2 risultati)

bovina a colore bruno più o meno chiaro. 7. dimin. brunétto (

traiamo la brusca dall'occhio sicché rimanga chiaro. piccolomini, 47: pènsati ch'

vol. II Pag.408 - Da BRUSCHETTO a BRUSCO (1 risultato)

detto, è più duro, più chiaro e più grave, e più tardi si

vol. II Pag.414 - Da BRUTTO a BRUTTURA (1 risultato)

, 6-ii-152: nelle dolcezze del suo chiaro / nettare, amor meglio condisce il brutto

vol. II Pag.423 - Da BUCI a BUCO (1 risultato)

altri- mente ne vien lecito di veder chiaro ed aperto l'orizzonte tutto de le

vol. II Pag.426 - Da BUDELLONE a BUE (1 risultato)

... si mise a dondolare nel chiaro di luna. bacchétti, 1-iii-541:

vol. II Pag.431 - Da BUFFONE a BUFFONEGGIARE (1 risultato)

: oh, adesso cominci a parlar chiaro: vuoi che faccia il buffone del

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

e bugia ogni cosa diversa da ciò che chiaro si vede risplendere ed irraggiare all'orizzonte

vol. II Pag.436 - Da BUGNONE a BUIO (1 risultato)

buio ciò che prima gli era parso chiaro. fogazzaro, 2-334: dicevano un'

vol. II Pag.437 - Da BUIORE a BULBO (2 risultati)

buio e se di nessuna cosa sono chiaro, è di quanto dico di sopra,

nel buio dell'inganno mi porge un chiaro lume. casti, 23-74: l'atlantide

vol. II Pag.442 - Da BUONINCONTRO a BUONO (1 risultato)

mondo somministra fama e guadagno, è altresì chiaro che quest'uomo mescerebbe alla letteratura ogni

vol. II Pag.460 - Da BURRONA a BUSCA (1 risultato)

cacao, consistente, di colore giallo chiaro, di odore e sapore simili a

vol. II Pag.467 - Da BUTIRROMETRO a BUTTARE (1 risultato)

buttate nero come la seppia. parliamoci chiaro! cos'avete in quella testa,

vol. II Pag.471 - Da C a CABALA (1 risultato)

/ rende suono acuto, o diciamolo chiaro e sonante (cera, cipresso, succinto

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (1 risultato)

volta tanto la cabala araldica è un chiaro linguaggio. papini, 8-195: venne il

vol. II Pag.481 - Da CACCIAREATTORE a CACCIASPOLETTA (1 risultato)

ti cazza / tanto che vedi l'aere chiaro e mondo. giov. cavalcanti,

vol. II Pag.482 - Da CACCIATA a CACCIATORE (1 risultato)

, se pur si contrasta, è chiaro segno / che non l'ordina il cielo

vol. II Pag.486 - Da CACOLOGICO a CADAVERE (1 risultato)

mormorar di fiume, / che scende chiaro giù di pietra in pietra, / mostrando

vol. II Pag.487 - Da CADAVERICO a CADENTE (1 risultato)

orizzonte s'incurva e si fa più chiaro? non sono stelle fisse, o

vol. II Pag.490 - Da CADERE a CADERE (2 risultati)

vago cristallo oltre misura / lucido e chiaro s'adornava il grembo / l'erba assetata

/ cadea dall'alta roccia un liquor chiaro. petrarca, 48-9: forse sì come

vol. II Pag.492 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

nel chiaro fonte. poliziano, 146: gli occhi

vol. II Pag.497 - Da CADO a CADUCO (1 risultato)

dispetto della morte, viver lo fa più chiaro assai che prima? bandello, 2-37

vol. II Pag.501 - Da CAFFEARIO a CAFFO (1 risultato)

ha il colore del caffellatte: bruno chiaro. bocchelli, 2-231: appesi all'

vol. II Pag.503 - Da CAGIONATORE a CAGIONE (1 risultato)

è cagione, / ché, conoscendol chiaro, null'ama male, / ni mette

vol. II Pag.505 - Da CAGLIARE a CAGNACCIO (1 risultato)

mandarti così male guemito, e sono chiaro che tuo padre è ricco e istassi

vol. II Pag.507 - Da CAGNIZZA a CAGNOTTO (1 risultato)

6, c. 2, mette in chiaro i primi tre versi raccontando l'origine

vol. II Pag.511 - Da CALAMEGGIARE a CALAMITA (2 risultati)

, sm. ant. camaleonte. chiaro davanzati, ii-324: la talpa in terra

cela, già non parte di neiente. chiaro davanzati, ii- 367: ed èmi

vol. II Pag.513 - Da CALAMO a CALANDRA (1 risultato)

scapo con spata verticale e spadice verde chiaro, frutto a bacca (comune in

vol. II Pag.515 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

/ l'argomento da sé limpido e chiaro / più del sol, quando canta la

vol. II Pag.516 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

boiardo, 1-4-29: era il sol chiaro e a l'óra sventolava ogni bandiera,

vol. II Pag.530 - Da CALCOLATAMENTE a CALCOLO (1 risultato)

... e per calcolare, è chiaro, hanno bisogno del regolo. pavese

vol. II Pag.538 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

vestite di scuro, bambine vestite di chiaro. montale, 1-104: non durano

vol. II Pag.541 - Da CALENDARISTA a CALERE (1 risultato)

n'avra'già un paio di calzari. chiaro davanzali, ii-371: madonna, or

vol. II Pag.546 - Da CALIDRA a CALIGINE (1 risultato)

, e sboccarne fuori ondate di fumo chiaro o di fuoco nero; l'uno

vol. II Pag.547 - Da CALIGINOSITÀ a CALLAIA (1 risultato)

e chi meno, et esalan più chiaro, secondo la differenza de'loro umori

vol. II Pag.551 - Da CALLO a CALMA (1 risultato)

quelle ch'hanno l'acino lucido e chiaro e 'l tocco calloso. crescenzi volgar.

vol. II Pag.554 - Da CALOCCHIA a CALORE (1 risultato)

sua leggenda, e fu molto tenuto chiaro di fede e di vita...

vol. II Pag.565 - Da CALZARE a CALZARE (1 risultato)

modestia e toglie loro l'arroganza, facendo chiaro come poche sieno le verità dimostrate,

vol. II Pag.570 - Da CAMARLINGO a CAMBIAMENTO (1 risultato)

marotta, 3-48: maggio, parliamoci chiaro, il mese di venere. consiste

vol. II Pag.582 - Da CAMERLENGO a CAMICETTA (1 risultato)

il pittore] aveva indosso un camicióne chiaro, che diventò giallo sporco quando lui,

vol. II Pag.583 - Da CAMICIA a CAMICIA (2 risultati)

eleganza quasi mondana, con un abito chiaro a corta giacca, una camicia molle dal

! ancora essa non mi ha detto chiaro di sì, colla sua bocca; ma

vol. II Pag.584 - Da CAMICIAIO a CAMÌCIO (1 risultato)

. pavese, 1-139: fuori era chiaro. avevo il secchio in fondo al

vol. II Pag.585 - Da CAMICIOLA a CAMINO (1 risultato)

per lo più bianco 0 di color chiaro, e che le infrancesate chiamano 'corsé

vol. II Pag.590 - Da CAMMINO a CAMMINO (2 risultati)

imprendo, per non dubbi esempi / chiaro oggimai ch'ai secol proprio vuoisi,

, / cadea dall'alta roccia un liquor chiaro. idem, par., 10-95

vol. II Pag.593 - Da CAMOSCIAIO a CAMPAGNA (1 risultato)

in inverno; la testa ha pelo chiaro, salvo due striscie nere laterali,

vol. II Pag.599 - Da CAMPANILEGGIARE a CAMPANONE (1 risultato)

, 12-6-214: e questo dal suono chiaro che fa quando si scalpella, lo chiamano

vol. II Pag.605 - Da CAMPIRE a CAMPO (1 risultato)

colore sopra una tela senza distinzione di chiaro e scuro, questo non è dipingere,

vol. II Pag.606 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

, hanno li festuchi oscuri in campo chiaro, cioè nel campo ch'è di

vol. II Pag.608 - Da CAMPO a CAMPO (1 risultato)

battaglia, restare padrone del terreno. chiaro davanzali, v-309-14: conciede il papa,

vol. II Pag.613 - Da CANALATO a CANALE (1 risultato)

l'uditor suo dall'altro il sentiva chiaro, distinto, vivo e per così dire

vol. II Pag.615 - Da CANAPA ACQUATICA a CANAPIFICIO (1 risultato)

ha il colore della canapa: giallo chiaro, quasi bianco. -biondo canapa: chiarissimo

vol. II Pag.616 - Da CANAPIGLIA a CANARINO (1 risultato)

verde-grigiastro, e in talune specie giallo chiaro: si nutre prevalentemente di semi;

vol. II Pag.617 - Da CANARIO a CANCELLARE (1 risultato)

3. agg. color giallo chiaro. fogazzaro, 5-19: la povera

vol. II Pag.618 - Da CANCELLARIA a CANCELLERIA (1 risultato)

e simile rimessi, per modo molto chiaro e d'accordo. = deriv

vol. II Pag.621 - Da CANCRENARE a CANDELA (1 risultato)

forte; seppia che intorbida l'umor più chiaro. 2. astron. quarto segno

vol. II Pag.625 - Da CANDIDO a CANDIFICARE (1 risultato)

sono fedele ». 2. chiaro, rilucente, risplendente. boccaccio,

vol. II Pag.626 - Da CANDIOTTO a CANE (1 risultato)

, il candor dell'animo nondimeno è chiaro. marino, vii-294: qual maggior macchia

vol. II Pag.630 - Da CANE a CANFORA (1 risultato)

, il lampeggiar delle occhiate, e il chiaro del canfino mettono i sensi in visibilio

vol. II Pag.631 - Da CANFORATA a CANGIARE (1 risultato)

: farei quella [veste] di celestro chiaro, e questo [manto]

vol. II Pag.632 - Da CANGIARO a CANGURO (1 risultato)

1-43: il non riuscire a veder chiaro in me stessa, anzi questo cangiare continuo

vol. II Pag.633 - Da CANICHINO a CANINO (1 risultato)

/ facea riscontro un certo andron mal chiaro. marino, 194: circa il dormire

vol. II Pag.641 - Da CANNOCCHIO a CANNONCINO (1 risultato)

piombo. d. bartoli, 35-19: chiaro il dimostrano le ingegnose macchine de'moti

vol. II Pag.644 - Da CANOA a CANONE (1 risultato)

non è egli questo? se un fondo chiaro raggerà per un mezzo scuro, caso

vol. II Pag.646 - Da CANONICO a CANONIZZARE (2 risultati)

e sopratutto per la biblioteca siciliana, chiaro mostrò che la dolcezza delle lettere umane era

e fu gentile; ma non aveva sì chiaro colore né sì mordente sapore. né

vol. II Pag.647 - Da CANONIZZATO a CANOTTIERA (1 risultato)

musicale: che dà un suono chiaro, limpido, perfetto (e si riferisce

vol. II Pag.650 - Da CANTAMAGGIO a CANTARE (1 risultato)

/ l'altrieri a noi, cantando tanto chiaro, / in quel giardino? f

vol. II Pag.651 - Da CANTARE a CANTARE (3 risultati)

, serio: la grida canta chiaro; e se la cosa si deve decider

, se mai se lo scordavano, cantasse chiaro e rinfrescasse la memoria. panzini,

panzini, i-544: il telegramma canta chiaro, che la signora sta male e che

vol. II Pag.652 - Da CANTARE a CANTARE (3 risultati)

dire con forza, esprimere in modo chiaro ed energico; proclamare apertamente, con

non arete ogni volta uno che vel canti chiaro, come vel canto io; né

, quando [pio ix] cantò chiaro e aperto la carta dell'amnistia. spontaneità

vol. II Pag.653 - Da CANTARE a CANTARELLO (1 risultato)

. -cantare il mattutino: parlare chiaro e tondo. sassetti, 53:

vol. II Pag.655 - Da CANTEO a CANTERELLARE (1 risultato)

sentitor bono e parlador piacente, / dittator chiaro e avenente. paolo zoppo, v-246-44

vol. II Pag.658 - Da CANTILENANTE a CANTINA (1 risultato)

oscillano sparute / ed hanno appena il chiaro d'una lucciola. -figur.

vol. II Pag.660 - Da CANTO a CANTO (2 risultati)

e letter. capacità di cantare. chiaro davanzali, ii-356: così da lui lo

per tutto il nostro emisperio avevan fatto chiaro, quando fiammetta da'dolci canti degli

vol. II Pag.661 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

s'egli è sanza cantora si è chiaro. boccaccio, dee., 5-1 (

vol. II Pag.668 - Da CANUTIGLIA a CANUTO (1 risultato)

neve, sporgenti da un dirupo, al chiaro di luna. nievo, 569:

vol. II Pag.671 - Da CANZONELLA a CANZONIERE (2 risultati)

/ si rimembri del suo servidore. chiaro davanzati, ii-332: canzonetta di presente

tue paraole a me n'piaciono gueri. chiaro davanzati, xxxv-1-430: per te lo

vol. II Pag.686 - Da CAPIROMANTE a CAPITALE (2 risultati)

'(e un primo elemento non chiaro). capiróssa, sf.

per guastare italia. ariosto, 34-41: chiaro gli esplico: / che grave e

vol. II Pag.687 - Da CAPITALE a CAPITALE (1 risultato)

, nella quale ancora non sapeva veder chiaro. solo, senza guida, aveva

vol. II Pag.692 - Da CAPITARE a CAPITAZIONE (1 risultato)

, e da qui innanzi avrò per chiaro / segno che tu sii saggio,

vol. II Pag.693 - Da CAPITE a CAPITOLARE (1 risultato)

questi, lisciati di stucco. sostengono un chiaro velario, vetri di colore con disegno

vol. II Pag.700 - Da CAPO a CAPO (2 risultati)

meglio servire a rendere il suo dire chiaro, efficace e breve. dunque,

, nella quale ancora non sapeva veder chiaro. -figur. m.

vol. II Pag.707 - Da CAPOCENSO a CAPOFAMIGLIA (1 risultato)

20 m, di colore nero, più chiaro sul ventre, e dall'enorme capo

vol. II Pag.719 - Da CAPPELLETTO a CAPPELLO (1 risultato)

oriani, x-21-201: era vestita di chiaro, con un cappellino di paglia ornato

vol. II Pag.720 - Da CAPPELLO a CAPPELLO (1 risultato)

disceso [il colpo] sopra il chiaro cappello d'acciaio tagliandolo, il fendè quasi

vol. II Pag.728 - Da CAPRICCIO a CAPRICCIO (1 risultato)

, 16-iv-187: ed or vengo in chiaro, che baldo angelo abati, e

vol. II Pag.733 - Da CAPRONICO a CAPTIVO (1 risultato)

tutte le radio possibili. era ormai chiaro che la guerra continuava, e senza

vol. II Pag.734 - Da CAPUA a CARABO (1 risultato)

italia, napoleone sul campo di monte chiaro diede nuova forma all'esercito. la

vol. II Pag.741 - Da CARATTERINO a CARATTERISTICA (1 risultato)

permettono di inquadrare in modo sintetico e chiaro la visione generale di un problema

vol. II Pag.747 - Da CARBONILE a CARBURAZIONE (1 risultato)

., e per calcolare, è chiaro, hanno bisogno del regolo. sinisgalli,

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (1 risultato)

piombo vien dall'arte guidato, in chiaro lago / colà si spande, od in

vol. II Pag.752 - Da CARDARE a CARDIALGIA (1 risultato)

: e veggo tra le frondi un chiaro fonte; / ed un cardello che vi

vol. II Pag.754 - Da CARDINALE a CARDINE (1 risultato)

tutta intera, vestita di pavo- nazzo chiaro, con l'abito cardinalesco.

vol. II Pag.758 - Da CARENAGGIO a CARESTIA (1 risultato)

prodi mandàr sotto il comando / del chiaro figlio d'evemone, euripilo, / da

vol. II Pag.767 - Da CARICO a CARICO (1 risultato)

d'error e vii men gissi / chiaro il veggio or ne la mia fama

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (1 risultato)

, i-323: negli uccelli dell'aere chiaro si vedeva che sua divina maestà aveva

vol. II Pag.773 - Da CARITATEVOLE a CARITEVOLMENTE (1 risultato)

si tratta... ho parlato chiaro. pavese, 4-239: fui convocato in

vol. II Pag.775 - Da CARME a CARMINATIVO (2 risultati)

ognun faccia ritorno! / dicea con chiaro e bellicoso carme / più d'una tromba

: e canta in più guerriero e chiaro carme / ogni sua tromba, e maggior

vol. II Pag.777 - Da CARNAIOLO a CARNALE (2 risultati)

campanella, i-35: questo sonetto è chiaro e pio e sagacissimo, atto a

tanta confusione non se porrìa scoprire. chiaro davanzati, ii-336: ogni desio carnale

vol. II Pag.780 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

: e1 colore della carne è più chiaro assai che di mulatto verso el giallo;

vol. II Pag.788 - Da CARNOSO a CARO (1 risultato)

che tu di', tu sarai tosto chiaro ». boiardo, 2-1-48: avrà questa

vol. II Pag.790 - Da CARO a CAROBA (1 risultato)

con operazioni belle e lodevoli, e chiaro al mondo con virtuose ed onorate fatiche

vol. II Pag.794 - Da CAROVANARE a CARPINELLA (1 risultato)

facitore di carri. ne trovo un esemplo chiaro in guido giudice... ed

vol. II Pag.797 - Da CARRATELLO a CARREGGIATA (1 risultato)

: maciste aiuta il ragazzo a vedere chiaro nella propria coscienza... lascia che

vol. II Pag.800 - Da CARRETTONAIO a CARRIERA (1 risultato)

un residuo di cittadinanza borghese ed era chiaro che di guerra e di pericolo,

vol. II Pag.806 - Da CARROZZONE a CARRUCOLARE (1 risultato)

che solo allora vidi senza stelle ma chiaro tra le foglie d'un enorme carrubo.

vol. II Pag.809 - Da CARTA a CARTA (2 risultati)

la scola a 'mparare. chiaro davanzali, xxxv-1-429: chi 'ntende,

n'ho io una testa di stile e chiaro scuro, che è divina. tasso

vol. II Pag.810 - Da CARTA a CARTA (2 risultati)

pagati, che per tutto si fa chiaro, non di meno qui troveremo modo

andammo tutti in visibilio, quando cantò chiaro e aperto la carta dell'amnistia.

vol. II Pag.812 - Da CARTA a CARTA (2 risultati)

. nievo, 1-35: non ti par chiaro abbastanza che di rendita non ce n'

se mai se lo scordavano, cantasse chiaro e rinfrescasse la memoria. svevo, 3-630

vol. II Pag.817 - Da CARTESIANO a CARTISMO (2 risultati)

-per estens.: razionale, limpido, chiaro. algarotti, 2-34: [se

gadda, 423: sostengono un chiaro velario, vetri di colore con disegno

vol. II Pag.820 - Da CARTOSO a CASA (1 risultato)

di blu scuro, col collare azzurro chiaro, col berretto di panno. silone,

vol. II Pag.824 - Da CASA a CASA (1 risultato)

è assai gentile; ha un riso chiaro e gli occhi della madre. ha

vol. II Pag.829 - Da CASCARA a CASCARE (1 risultato)

far pietà dentro l'abito nuovo, chiaro, le cui pieghe, per esser troppo

vol. II Pag.836 - Da CASINÒ a CASO (1 risultato)

. / quivi fia noto, al chiaro lume e al denso, / che può

vol. II Pag.838 - Da CASO a CASO (1 risultato)

venir da me. è un caso chiaro, contemplato in cento gride, e.

vol. II Pag.840 - Da CASO a CASO (2 risultati)

è egli questo? se un fondo chiaro raggerà per un mezzo scuro, caso

te. imbriani, 1-63: parlar chiaro e tondo a'signorini scielzo; e,

vol. II Pag.850 - Da CASSIDA a CASSO (1 risultato)

famiglia crisomelidi, di color verde chiaro con due fasce dorate sulle elitre

vol. II Pag.851 - Da CASSO a CASSONE (1 risultato)

ogn'altro, essendo già il giorno chiaro, e cominciò a volger sossopra un

vol. II Pag.854 - Da CASTAGNO a CASTALDO (1 risultato)

baio con le sue maniere, cioè chiaro, dorato, sacro, castagno, ferrante

vol. II Pag.860 - Da CASTIGATORIA a CASTITÀ (1 risultato)

piacenza seconno 'l pover mio affare. chiaro davanzati, ii-364: ancora mi piace

vol. II Pag.861 - Da CASTO a CASTO (1 risultato)

che te sirà en piacire *. chiaro davanzali, ii-366: e piacemi veder

vol. II Pag.862 - Da CASTONE a CASTRAMETAZIONE (1 risultato)

pelliccia di notevole valore. chiaro davanzati, ii-349: il castoro quando egli

vol. II Pag.876 - Da CATELANO a CATENA (1 risultato)

un istinto, di un'abitudine. chiaro davanzati, ii-331: faccio giusta vendetta -più

vol. II Pag.886 - Da CATTEDRABILE a CATTERÀ (1 risultato)

4. vetro cattedrale: di colore giallo chiaro, usato particolarmente nelle vetrate delle chiese

vol. II Pag.906 - Da CAVALIERE a CAVALIERE (1 risultato)

una mercennara, figlia de tavernara. chiaro davanzali, ii-361: molto mi piace veder

vol. II Pag.910 - Da CAVALLERESCAMENTE a CAVALLERIA (1 risultato)

in battaglia, e cavalleresco, e chiaro di grande pregio di cavalleria. cattaneo,

vol. II Pag.912 - Da CAVALLERIZZA a CAVALLETTO (1 risultato)

andrea da barberino, 1-76: a don chiaro donò sette città della magna, le

vol. II Pag.917 - Da CAVALLO a CAVALLO (1 risultato)

a cavaliero. forteguerri, 21-56: troppo chiaro il suo vantaggio vede, / combattendo

vol. II Pag.923 - Da CAVARE a CAVARE (2 risultati)

occhio, cercando di cavar il costrutto chiaro, e di mirar proprio quelle sacrosante

mala ventura, se io non lo fo chiaro di quattro cose, che salomone né

vol. II Pag.932 - Da CAVILLOSO a CAVO (1 risultato)

; di che mi è argomento assai chiaro tesser la sua superficie per la maggior

vol. II Pag.933 - Da CAVO a CAVOLFIORE (2 risultati)

. il primo era tutto vivace, chiaro, florido e di colore acceso:

. alamanni, 15-75: e '1 chiaro persevallo avea ferito / dentro al cavo

vol. II Pag.936 - Da CE a CECE (1 risultato)

, 9-355: l'arno quando è chiaro e in trasparenza si vedono sguizzare le cecoline

vol. II Pag.937 - Da CECEPRETE a CECINO (1 risultato)

sm. ant. cigno. chiaro davanzati, ii-353: sì come il cervio

vol. II Pag.944 - Da CEFALOPODI a CEFFO (1 risultato)

agg. medie. liquido cefalorachidiano: chiaro, trasparente, incoloro o leggermente giallo

vol. II Pag.946 - Da CELASTRACEE a CELEBRANTE (1 risultato)

a la cielata mi fere per costa. chiaro davanzali, ii-338: in celato e

vol. II Pag.949 - Da CELELMINTI a CELESTE (2 risultati)

il colore del cielo sereno: azzurro chiaro. - anche sm.: il colore

farei quella [veste] di celestro chiaro, e questo [manto]

vol. II Pag.951 - Da CELEUMA a CELIDONIA (1 risultato)

b. croce, iii-23-298: è chiaro che, non essendovi dal sublime, ossia

vol. II Pag.961 - Da CENCRO a CENERE (2 risultati)

. -cenere d'oltremare: prodotto azzurro chiaro, ottenuto impastando l'oltremare con acqua

, e sboccarne fuori ondate di fumo chiaro o di fuoco nero; l'uno e

vol. II Pag.962 - Da CENERENTE a CENERINA (3 risultati)

8. per simil. colore grigio chiaro, simile a quello della cenere;

di un volto); biondo assai chiaro (la tinta dei capelli).

/ né non risprende, né dà chiaro lume, / color di cener sembra sua

vol. II Pag.963 - Da CENERINO a CENNO (3 risultati)

simile a quello della cenere: grigio chiaro. baldinucci, 39: è di

2. sm. il colore grigio chiaro. tommaseo, i-277: le nubi

umane, radendo l'acqua col cenerino chiaro del loro volo. cicognani, 1-98

vol. II Pag.966 - Da CENSORARE a CENSORE (1 risultato)

corona imperiale. boccalini, iii-74: chiaro testimonio della verità che io ti dico

vol. II Pag.980 - Da CEPPATELLA a CEPPO (1 risultato)

speranza. / -deh! parlaci più chiaro. / -la figliuola di titiro, quel

vol. II Pag.985 - Da CERAMIO a CERATOFILLACEE (1 risultato)

mine rale di colore grigio-verdolino chiaro, che a contatto dell'aria assume

vol. II Pag.988 - Da CERCANTE a CERCARE (1 risultato)

cercando, ed ho noie e pene. chiaro davanzati, xxxv- i-420: chi non

vol. II Pag.993 - Da CERCHIO a CERCHIO (2 risultati)

da un cerchio circumferenziale, diffonde il chiaro e radiante lume. galileo, 4-4-286:

ix-252: quando nel primo grado il chiaro sole / entra nell'ariete, sì

vol. III Pag.4 - Da CERTO a CERTO (1 risultato)

su'visi, tanto più rilevato e chiaro, quanto più sono strane, molti di

vol. III Pag.6 - Da CERTUNI a CERVARO (3 risultati)

agg. letter. di colore azzurro chiaro (quale è il cielo sereno):

. 4. sm. pigmento azzurro chiaro (formato per calcinazione di ossido di

cèrulo, agg. letter. azzurro chiaro, ceruleo. monti, x-3-446

vol. III Pag.7 - Da CERVATO a CERVELLO (1 risultato)

: i mantelli de i cavalli cioè chiaro, scuro,... poi il

vol. III Pag.10 - Da CERVELLONE a CERVIDI (1 risultato)

cervice. alfieri, vii-47: è chiaro ornai, ch'ei vuole / i

vol. III Pag.14 - Da CESENA a CESPUGLIO (2 risultati)

cèsio1, agg. letter. azzurro chiaro, celeste (a denotare il colore

2. sm. il colore azzurro chiaro. sbarbaro, 1-224: nella maggior

vol. III Pag.15 - Da CESPUGLIOSO a CESSARE (1 risultato)

, sporgenti da un dirupo, al chiaro di luna. ojetti, ii-20: quel

vol. III Pag.22 - Da CETRINA a CHE (1 risultato)

un mormorar di fiume / che scende chiaro giù di pietra in pietra, /

vol. III Pag.23 - Da CHE a CHE (2 risultati)

; di che mi è argomento assai chiaro l'esser la sua superficie per la

tutt'è cagione, / ché, conoscendol chiaro, null'ama male, / ni

vol. III Pag.24 - Da CHE a CHE (1 risultato)

è contaminato di sozzi costumi il legnaggio chiaro? o che nuoce il legnaggio vile

vol. III Pag.26 - Da CHE a CHE (1 risultato)

perché, al dir che me fai, chiaro comprendo / che a te dispiace il

vol. III Pag.28 - Da CHE a CHE (1 risultato)

l'anello, / che quando il chiaro sol si fu levato. sassetti, 32

vol. III Pag.31 - Da CHEBULINICO a CHEILITE (1 risultato)

sia di ciò... è chiaro che, non essendovi dal sublime, ossia

vol. III Pag.35 - Da CHERATOPLASTICO a CHERMISI (1 risultato)

i che sia pietosa più sua segnoria. chiaro davanzali, ii- 358: io

vol. III Pag.40 - Da CHI a CHI (1 risultato)

): mostrato è di sopra assai chiaro chi calandrin fosse e gli altri de'quali

vol. III Pag.44 - Da CHIAMARE a CHIAMARE (1 risultato)

(i93): venuto il giorno chiaro... la donna, che quasi

vol. III Pag.49 - Da CHIAPPARELLO a CHIARAMENTE (3 risultati)

-color di chiara d'uovo: giallo chiaro, quasi bianco. borgese,

. 3. locuz. più chiaro della chiara d'uovo: del tutto

d'uovo. = deriv. da chiaro (per il colore). chiaramèlla

vol. III Pag.50 - Da CHIARANZANA a CHIAREZZA (18 risultati)

fanno chiaramente. = comp. da chiaro. chiaranzana1, sf. ant.

corfù. = deriv. da chiaro. chiaranzana2, v. chiarentana

= dal lat. clàrdre * rendere chiaro '. chiarata, sf.

ant. rischiarato, rasserenato, divenuto chiaro (il tempo, il cielo,

, tr. (chiaréggio). rendere chiaro; lumeggiare. - al figur.

2. intr. illuminarsi; divenire chiaro (il cielo, anche un suono

), agg. letter. reso chiaro; luminoso. caproni, 25:

. = * deriv. da chiaro. chiarèlla2, sf. tose

. mediev. sclarea, per accostamento con chiaro. chiarèlla3, sf. (

seta. = deriv. da chiaro, per il colore trasparente che assume

falerno. = deriv. da chiaro. chiarentana [chiaranzana, chirintana

? chiarella, sf. ant. chiaro, chiarore. guido delle colonne

chiareria. = deriv. da chiaro. chiarétto1 (ant. clarétto

clarétto), agg. alquanto chiaro; illuminato, riscaldato dal sole.

che dorme. = dimin. di chiaro. chiarétto2, sm. vinello chiaro

chiaro. chiarétto2, sm. vinello chiaro, trasparente, molto leggero (e

galli. = dimin. di chiaro. chiarétto3, v. chiarella3

chiarézza, sf. l'essere chiaro, luminoso; lucentezza, luminosità,

vol. III Pag.51 - Da CHIARIA a CHIARIFICAZIONE (5 risultati)

fede certa; assicurazione, garanzia. chiaro davanzali, ii-326: la claritate, /

sfuggire. belo, xxv-1-90: -parlarne chiaro. -la chiarezza è questa: che ci

si esprime con facilità e rende tutto chiaro, distinto e netto d'ogni impurezza.

di tela, fino che sia ben chiaro. -figur. f.

diavolo mi dispiace cotale donatore. il chiaro uomo fa chiari doni, e chiarifica

vol. III Pag.52 - Da CHIARIGIONE a CHIARIRE (5 risultati)

{ chiarisco, chiarisci). rendere chiaro; togliere la torbidità, illimpidire (un

. - al figur.: rendere chiaro e penetrante (lo sguardo), acuta

. 4. figur. rendere chiaro, intelligibile; appurare, mettere in

, intelligibile; appurare, mettere in chiaro, esporre, spiegare, far bene

sbagliata, da un giudizio erroneo. chiaro davanzali, ii-376: or m'ha chiarito

vol. III Pag.53 - Da CHIARISSIMITÀ a CHIARITO (8 risultati)

con la particella pronominale). divenire chiaro, illimpidirsi; venire in piena luce

divenire illustre, essere famoso. chiaro davanzali, ii-341: ella, ove fa

rifl. figur. informarsi, venire in chiaro; rendersi certo, accertarsi, acquistare

s'intende positivamente ber vino, che chiaro in questa lingua s'appella), perciocché

= lat. clàrère * divenire chiaro '. chiarissimità, sf. scherz

lèttere che di parole) è più chiaro della loro « chiarissimità * ora buia.

. chiarità, sf. l'essere chiaro, sereno; luce diffusa, chiarore

gloria '(deriv. da clarus 4 chiaro, famoso '); cfr. fr

vol. III Pag.54 - Da CHIARITOIO a CHIARO (30 risultati)

fu concetto, ché non ci è chiaro, ma solo faremo menzione del primo

contrappone a oscuro). -giorno chiaro, chiaro sole: quando il sole è

oscuro). -giorno chiaro, chiaro sole: quando il sole è già

pare, / che tanto li risembla chiaro e bello / che stendive la mano per

, 265-6: quando è 'l dì chiaro, e quando è notte oscura, /

2-7 (193): venuto il giorno chiaro e alquanto la tempesta acchetata, la

dee incontanente menare la debole veduta al chiaro lume, ma delle tenebre menarla all'

, i-323: negli uccelli dell'aere chiaro si vedeva che sua divina maestà aveva

, 32-69: renderanno cento volte più chiaro l'obbietto cento lumi che un solo:

che uno. parini, xviii-211: il chiaro foco / onde tut- t'arde e

alfieri, vi-61 tenebre, o voi del chiaro dì più assai / convenienti a questa

nostra vita rende senza ombra e caliggine chiaro. petrarca, iii-1-25: stelle chiare

oblio / ponesti il mondo, e 'n chiaro foco ardente / fosti sposa di cristo

penaro, i ma d'incendio più chiaro / arse le vene e si distrusse

giorno d'allegrezza pieno, / giorno chiaro, sereno, / che precorre alla

ascoso / entrammo, a ritornar nel chiaro mondo. -togliere al chiaro mondo

nel chiaro mondo. -togliere al chiaro mondo: uccidere. -chiudere il chiaro

chiaro mondo: uccidere. -chiudere il chiaro giorno: essere in punto di morte,

di te stesso / chiudi il tuo chiaro dì, ma festa e canto / del

1-55: né i tre frati lombardi al chiaro mondo / involi, achille, sforza

da lentini, ii-99: a l'àre chiaro ho visto plogia dare, / poi

al buon teseo / di navigar, vedendol chiaro e bello, / tutta la gente

lo temperato [aere] mezzanamente e chiaro quanto si puote. imperciocché se l'

se l'aere è buono, temperato e chiaro, e che sostanza estranea non si

40-iii-315: essendo il cielo poco innanzi chiaro e sereno, nell'atto dell'aprir l'

luna. verga, 3-21: « scirocco chiaro e tramontana scura, mettiti in mare

/ cadea dell'alta roccia un liquor chiaro. immanuel romano, vi-n-106 (5-53)

n-14: il vino feculento diventa incontanente chiaro, se sette granella, ovvero spicchi

gli diede bere del beveraggio che era chiaro e stillato. lorenzo de'medici, 267

che ivi non molto distante nasce d'un chiaro e limpido fonte. leonardo, 1-312

vol. III Pag.55 - Da CHIARO a CHIARO (37 risultati)

; / sgombrasi la campagna, / e chiaro nella valle il fiume appare. carducci

guarda il sole sfolgorante / e il chiaro adige che corre, / guarda un falco

/ di vostra coscienza, si che chiaro / per essa scenda della mente il

; seppia che intorbida l'umor più chiaro. carducci, 21: come in

più che le rose o i gigli un chiaro vetro. marino, 210: qualor

. marino, 210: qualor, chiaro cristallo, / vago pur di mirar quel

parini, giorno, iii-65: a chiaro speglio innante / i bei membri ondeggiando

: acciò ch'io, essendo allora chiaro e lieve, / possa venire ad abitar

biringuccio, 1-55: come el vedrete chiaro [il piombo fuso], vi

. ma a volte un pensiero / meno chiaro -un sogghigno -ci coglie improvviso / e

3-272: vestivano i canonici di pagonazzo chiaro e i preti di nero abito lungo

montagna, e sboccarne fuori ondate di fumo chiaro o di fuoco nero. algarotti

non è egli questo? se un fondo chiaro rag- gerà per un mezzo scuro,

coperto il capo con un largo cappello chiaro da fattore, che gli annegava tutto

.. vestita d'un bell'abito grigio chiaro, che le stava a pennello su

dei carpini e dei frassini e il verde chiaro dei pini. 7. bianca

e dia, / per quella col chiaro viso. giamboni, 246: si avvide

virtù erano chiare e diw'buona voglia. chiaro davanzali, ii-353: quand'io guardo

, ii-353: quand'io guardo lo suo chiaro viso, / fo come al parpaglione

claritate. francesco da barberino, 3-71: chiaro sia 'l viso tuo: / non

, con volontà allegra e con volto chiaro, disse. intelligenza, 11

et ire; / sì che or con chiaro or con turbato volto / convien che

dito, ma che mandava un suono così chiaro e sfogato, da farsi sentire benissimo

/ quel canto suona senza fine, / chiaro come un campanello. svevo, 2-516

vento... faceva un rumore chiaro tra le foglie più alte del pioppo come

, buona veduta e sanza difetto, chiaro udire e chiara voce. 9

dispetto della morte, viver lo fa più chiaro assai che prima? caro, 5-699

te per secoli cotanti / misti scesero al chiaro altero sangue. monti, 7-241:

la marzlal palestra in salamina / né il chiaro sangue, di che nato io sono

. colletta, i-116: lobkowitz, già chiaro per le geste di boemia, reggeva

nettunio tempio, / inclito dono al giovin chiaro il diede. leopardi, 1-130:

. -persona di chiara fama, di chiaro nome: di grande rinomanza, il

uomini,... tutti di chiaro nome e d'illustre valore nelle loro arti

sua leggenda, e fu molto tenuto chiaro di fede e di vita...

diavolo mi dispiace cotale donatore. il chiaro uomo fa chiari doni, e chiarifica il

, / che non saprò far patto così chiaro, / che m'assicuri che non

s'invii / per creatura l'occhio tanto chiaro. buti, 3-205:

vol. III Pag.56 - Da CHIARO a CHIARO (79 risultati)

con occhio chiaro: cioè con perspicace considerazione. maestro

palazzeschi, 3-50: il suo sguardo chiaro sotto gli occhiali d'oro, m'incuteva

al del, « che ti fia chiaro / dò che 'l mio dir più dichiarar

, 360-39: misero! a che quel chiaro ingegno altèro, / e l'altre

chi mi fosse stato donato mi fosse chiaro. lorenzo de'medici, 626: mandovi

, e da qui innanzi avrò per chiaro / segno che tu sii saggio,

: e fu d'alto valor più chiaro effetto / le spoglie riportar d'uom così

; di che mi è argomento assai chiaro tesser la sua superficie per la maggior parte

, xxiv-304: perché si metteva a chiaro pericolo della vita, disse che almeno

volte può procedere o da intelletto non molto chiaro,... o da una

vico, 80: uno stile sommamente chiaro e facile. algarotti, 2-34: quale

] la frusta letteraria, che è titolo chiaro e intelligibile e nulla bisognevole di commento

sintassi è quello di render il discorso chiaro, preciso, coerente all'ordine

, vii-34: espresso / eccoti, e chiaro il pensier mio. cuoco, 1-225

occhio, cercando di cavar il costrutto chiaro, e di mirar proprio quelle sacrosante parole

presenze misteriose. -con valore interlocutorio: chiaro?, è chiaro (a sottolineare

-con valore interlocutorio: chiaro?, è chiaro (a sottolineare le conclusioni di un

maestro di decenza e d'educazione. chiaro? bada: io non dimentico niente

alvaro, 7-87: la moda, è chiaro, torna sempre più a certi motivi

persuaso; certo, sicuro. -far chiaro qualcuno: informarlo accuratamente, fargli conoscere

fatto, una questione). -rimanere chiaro: essere convinto. dante, par

hai lieto, e così mi fa chiaro, / poi che, parlando, a

innocenza, acciocché ogni uomo ne rimanesse chiaro, e sanza scandalo. passavanti,

più vergogna, o per essere più chiaro d'esser ben confessato, puollo fare.

d'una cosa vi priego mi facciate chiaro: come sapeste voi che io qui fossi

, 4-12: se tu mi fai chiaro di quattro cose, io ti perdonerò in

a mandarti così male guernito, e sono chiaro che tuo padre è ricco e istassi

quel che tu di', tu sarai tosto chiaro ». machiavelli, i-990: io

machiavelli, i-990: io son or chiaro di quello che voi volete dire.

far credere è fatica, / se chiaro già per prova non ne sei. michelangelo

senz'alcun dubbio ne son certo e chiaro. castiglione, 397: tutti quelli che

passione. varchi, v-49: io son chiaro che alla lingua fiorentina non vo'dire

vocaboli. galileo, 1-1-137: sono interamente chiaro della verità del fatto, sicché non

il giovane, 9-365: -se'tu or chiaro, quinto, voglioloso? / -chiaro

, a poche esperienze, fui persuaso e chiaro della vanità della vita, e della

sia aperto, largo, facile, chiaro, e di bontà e bella maniera

]. 19. ripet. chiaro chiaro: con valore di superlativo.

. 19. ripet. chiaro chiaro: con valore di superlativo. segneri

machiavelli, 271: è più chiaro che il sole. lorenzino, 212:

più parole in provar quello che è più chiaro che 'l sole, vengo a rispondere

di troppa bile) glielo aveva spiattellato chiaro e tondo: « tu sei la disgrazia

. -non essere, non mostrarsi chiaro con qualcuno: essere irritato con lui

casa, mai non mi si mostrò chiaro, anzi stava ingrognato. 21

, / nasca un lignaggio che più chiaro lustri / che 'l chiaro sol, per

lignaggio che più chiaro lustri / che 'l chiaro sol, per quanto gira a

de'barcaiuoli sopra un lago, cosi chiaro e scolpito che a chi gli udiva

ai lunghi inseguimenti. / s'ode chiaro squittire in que'silenzii. -di colore

, 7-48: lubrani venne, era vestito chiaro chiaro; non fossero stati quei baffi

7-48: lubrani venne, era vestito chiaro chiaro; non fossero stati quei baffi e

in modo distinto; apertamente. -parlar chiaro, chiaro e tondo: esprimersi senza

distinto; apertamente. -parlar chiaro, chiaro e tondo: esprimersi senza reticenze,

ogni dubbio, ogni incertezza. -veder chiaro: perfettamente, distinguendo bene gli oggetti

veneno amaro / non già ben vede chiaro / chi se mette in poder tuo

sì nel tuo lume, ch'io discerno chiaro / quanto la tua ragion porti o

è cocente, che chi 'l sente chiaro / trova radice d'ogne stato amaro.

. petrarca, 32-12: sì vedrem chiaro poi come sovente / per le cose dubbiose

353): mostrato è di sopra assai chiaro chi calandrin fosse. alberti, 93

alberti, 93: e vizi si fanno chiaro conoscere e sono di natura che sempre

, / che a la tua vista pò chiaro apparere. ariosto, 27-77: ma

apparere. ariosto, 27-77: ma più chiaro ti dico ora e più piano

le scritture de molti autori antichissimi chiaro si comprende e massimamente dei comici

umana. guicciardini, 252: diciamo più chiaro ed in modo che io possa

1-3 (i-43): il re più chiaro che il sole conobbe ariabarzane esser

i-161: luoghi di platone, che parlano chiaro chiaro chiaro, chiarissimamente chiaro.

: luoghi di platone, che parlano chiaro chiaro chiaro, chiarissimamente chiaro. guarini

platone, che parlano chiaro chiaro chiaro, chiarissimamente chiaro. guarini, 182:

parlano chiaro chiaro chiaro, chiarissimamente chiaro. guarini, 182: ninfa,

non ti lusingo e. parlo chiaro, / perché poscia confusa al

tu. chiabrera, 401: chiaro comprenderà s'altri vi mira, / che

li protestanti il concilio e dicendo chiaro di non voler intervenirvi. dovila

non gli parea di vedere molto chiaro. segneri, ii-178: e

, ii-178: e per dir chiaro, non han temuto di arrecar quel van

quanto si è detto sinora assai chiaro si può comprendere come il pittore non ha

dicono [le belle] assai chiaro: / noi non siam più per te

il comun trono. or, chiaro il vedi, / il vuol, per

volto e il contegno di fra cristoforo disser chiaro agli astanti, che non s'era

per lanterne anche a chi vorrebbe vederci chiaro. verga, 3-82: mia figlia

piace. gli ho detto di no chiaro e tondo a mastro callà, quand'è

. de roberto, 271: diceva chiaro a tutti la sua opinione: allo stato

vol. III Pag.57 - Da CHIARO a CHIARORE (18 risultati)

qui ci vuole un pensatore per veder chiaro, un uomo libero per dire tutto,

ricevuto un rimprovero, « e spieghiamoci chiaro! ». piovene, 1-43: il

1-43: il non riuscire a veder chiaro in me stessa, anzi questo cangiare

30-42: la città d'acri, se chiaro misuri, / era cresciuta in tutti

). = lat. clarus 1 chiaro, luminoso, illustre \ chiaro2,

a sua bontà, lo turbo e 'l chiaro. boccaccio, dee., 5

per tutto il nostro emisperio avevan fatto chiaro. ariosto, 42-73: scudieri in gran

/ con torchi accesi, e fero intorno chiaro. anguillara, 13-206: con lieto

/ a chi serva il confin fra 'l chiaro e l'ombra. tasso, 10-12:

latine è intorno astretto, / nel più chiaro del dì pórti securo, / senza

e non è giorno ancora, / col chiaro il buio si confonde e mesce.

. monti, 18-682: delle tede al chiaro / per le contrade ne venian condotte

(128): era il più bel chiaro di luna; l'ombra della chiesa

chiese il giovine esaminando la ricetta al chiaro della balconata. la celeste chinati gli

era una bella sera di primavera, col chiaro di luna per le strade e nel

fondo al lago, si vedeva un chiaro, un principio di calma, una

. montale, 2-57: al primo chiaro,... / subitaneo un rumore

oscillano sparute / ed hanno appena il chiaro d'una lucciola. pavese, 7-35:

vol. III Pag.94 - Da CHIUDARA a CHIUDERE (1 risultato)

del cancello nel chiudersi dava un suono chiaro come un tintinno che propagavasi per la concavità

vol. III Pag.96 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (1 risultato)

di te stesso / chiudi il tuo chiaro dì, ma festa e canto / del

vol. III Pag.98 - Da CHIUSA a CHIUSO (2 risultati)

amore, perc'ogn'altro dicima. chiaro davanzali, ii-360: e sì mi

. 3. in modo poco chiaro e intelligibile; oscuramente; senza manifestare

vol. III Pag.99 - Da CHIUSO a CHIUSO (2 risultati)

, / cadea dell'alta roccia un liquor chiaro. petrarca, 33-34: mia speme

. sannazaro, 9-136: venuto il chiaro giorno, e i raggi del sole

vol. III Pag.100 - Da CHIUSO a CHIUSO (3 risultati)

bastoni. montale, 2-57: al primo chiaro,... i subitaneo

. figur. oscuro, incomprensibile, poco chiaro (un discorso, una scrittura,

, / non dico fu, ché non chiaro si vede / un chiuso cor profondo

vol. III Pag.107 - Da CIAMBERIERA a CIANCELLARE (1 risultato)

boccali azzurri le mescitrici fecero scintillare il chiaro succo delle viti, ricominciò il ciambolìo

vol. III Pag.114 - Da CIARLIO a CIARPONE (2 risultati)

ne menano in camera di bel dì chiaro. magalotti, 9-2-188: due altri

per lanterne anche a chi vorrebbe vederci chiaro. nievo, 495: intanto hai saggiato

vol. III Pag.118 - Da CICA a CICALA (1 risultato)

celeste, / talor come il crèpito chiaro / degli arbusti arsi, dei fumanti

vol. III Pag.120 - Da CICALEVOLE a CICATRIZZATO (1 risultato)

adesso capisco: va benissimo: è chiaro: e poi? e lui?

vol. III Pag.122 - Da CICCIUME a CICINO (1 risultato)

per lanterne anche a chi vorrebbe vederci chiaro. carducci, 414: dante alighieri

vol. III Pag.126 - Da CICLOPEO a CICOGNA (1 risultato)

tutti, sgualcito dall'uso, parlava chiaro: affetto da fienosi ci- clotimica,

vol. III Pag.129 - Da CIECO a CIECO (1 risultato)

/ or che altrove rimaso è il chiaro lume, / di cui sempre nel cor

vol. III Pag.131 - Da CIELO a CIELO (1 risultato)

aveva il celo più grasso e men chiaro, però erano e tebani più tardi

vol. III Pag.132 - Da CIELO a CIELO (2 risultati)

, che d voleva per farla parlar chiaro, questa creatura? e. cecchi,

tenga così sulla corda, e mi dica chiaro e netto cosa c'è.

vol. III Pag.134 - Da CIFRAIA a CIGLIATO (1 risultato)

furono ben lontani di ricavare un costrutto chiaro e intero: avviso segreto, cambiamento

vol. III Pag.135 - Da CIGLIATO a CIGLIO (1 risultato)

, mi volse imo sguardo che parlava chiaro. 2. istol. provvisto

vol. III Pag.136 - Da CIGLIOLATO a CIGNO (1 risultato)

: il cigno è bianco, netto e chiaro e di soave cantare. bembo,

vol. III Pag.137 - Da CIGNONE a CIGOLARE (1 risultato)

a la cui fama, al cui chiaro volume / non fia che 'l tempo mai

vol. III Pag.138 - Da CIGOLIO a CILICIO (1 risultato)

cilestrino, agg. letter. azzurro molto chiaro, celeste pallido. lorenzo de'

vol. III Pag.141 - Da CILIZIO a CIMA (2 risultati)

/ che a la tua vista pò chiaro apparere; /... / alla

d'aver tronchi e corteccie / del chiaro nome d'elissena impresse. leopardi,

vol. III Pag.142 - Da CIMAIOLO a CIMARE (1 risultato)

per le cime de'monti, parlali chiaro, che noi abbiam sgramaticato maggior barba

vol. III Pag.148 - Da CIMOFANE a CINABRO (4 risultati)

: un altro rosso è chiamato cinabrese chiaro, che è molto buono a fresco per

: * cinabrese '. un colore rosso chiaro, buono per a fresco: servonsene

'cinabro '. bellissimo color rosso chiaro, il qual color rosso chiaro i

rosso chiaro, il qual color rosso chiaro i moderni con voce nuova chiamano ponsò.

vol. III Pag.150 - Da CINCIPOTTOLA a CINE (2 risultati)

cincischiato nelle inquadrature delle porte, damaschinato chiaro, quasi argenteo su meno chiaro,

damaschinato chiaro, quasi argenteo su meno chiaro, nelle porte stesse e nelle imposte che

vol. III Pag.152 - Da CINEMATOGRAFICO a CINERULEO (1 risultato)

il cielo era tutto cinereo, ma chiaro; e il sole faceva doventare abbarbagliante

vol. III Pag.156 - Da CINGHIO a CINGUETTARE (1 risultato)

le ragazze procedevano come in un corteo chiaro, in un lieve trionfo...

vol. III Pag.158 - Da CINIFO a CINOBUFAGINA (1 risultato)

come una sostanza di color giallo chiaro. = voce dotta, deriv

vol. III Pag.173 - Da CIPOLLOSO a CIPRESSO (1 risultato)

: nel mezzo, presso un chiaro fonte, sorge verso il cielo un

vol. III Pag.179 - Da CIRCOLEGGIARE a CIRCOLO (1 risultato)

mostra, e l'eco il dimostrerà chiaro per evidenza. torricelli, 161:

vol. III Pag.180 - Da CIRCOLO a CIRCOLO (2 risultati)

romana, sendo netto limpido, e chiaro puro, non punto offuscato sì che

il problema non era stato risoluto e rende chiaro che non era risolubile a quel modo

vol. III Pag.185 - Da CIRCONFERENZIALE a CIRCONLOCUZIONE (1 risultato)

da un cerchio circumferenziale, diffonde il chiaro e radiante lume. circonflessióne,

vol. III Pag.186 - Da CIRCONLOQUIO a CIRCONVOLUZIONE (1 risultato)

che non osi o non voglia dire chiaro la verità o il sentimento di chi parla

vol. III Pag.189 - Da CIRCOSTANZA a CIRCOSTANZIALE (1 risultato)

cosa, non dicendo mai nulla di chiaro; tutte queste circostanze messe insieme facevan

vol. III Pag.194 - Da CISALPINO a CISPOSO (1 risultato)

: 'ciscranna', parola di non ben chiaro significato, dicendosi dai vocabolari che era

vol. III Pag.217 - Da CLANGENTE a CLARITÀ (10 risultati)

ant. claret), da clair * chiaro '(dal lat. clarus 'chiaro

chiaro '(dal lat. clarus 'chiaro '). devano e si truccavano

. agg. clarin 'di suono chiaro ': cfr. clarinetto. clarire

claritate / foe de cristu veritate. chiaro davanzali, ii-326: la claritate,

arduo di porte / grandi, con chiaro clangere d'argento. = voce

dura- / mente, e s'aprì con chiaro clangor d'oro. d'annunzio,

. ant. ren dere chiaro, limpido. 2. figur

clarificus, comp. da clarus i chiaro, nobile, famoso * e dal sufi

lat. clarus * di suono chiaro \ clarino, sm. antico strumento

una tromba acuta (cioè dal suono chiaro, da cui deriva il nome).

vol. III Pag.218 - Da CLARITE a CLASSE (4 risultati)

= voce dotta, lat. clarus 4 chiaro, illustre, famoso ':

: cfr. la variante semidotta chiaro. claróne, sm. clarinetto

da lentini, ii-99: a l'àre chiaro ho visto plogia dare, / poi

claror -óris (da clarus 4 chiaro, illustre '). class

vol. III Pag.226 - Da CLEPS a CLESIA (3 risultati)

clèro2, agg. ant. chiaro, splendente. -al figur.:

/ più che gli occhi del bambo al chiaro raggio. = voce dotta,

deriv. dal lat. clarus * chiaro, luminoso '. clerodèndro, sm

vol. III Pag.227 - Da CLESSIDRA a CLIMA (1 risultato)

occhio, cercando di cavar il costrutto chiaro, e di mirar proprio quelle sacrosante

vol. III Pag.239 - Da COBRA a COCCA (1 risultato)

, in genere con un disegno più chiaro sulla nuca, per lo più in

vol. III Pag.246 - Da COCCOLARE a COCENTE (2 risultati)

temor fervente che 'l dèmone ha fugato. chiaro davanzali, xxxv-1-409: al mondo non

tant'è cocente, che chi 'l sente chiaro / trova radice d'ogne stato amaro

vol. III Pag.249 - Da COCORITA a COCUZZOLO (1 risultato)

argentino-spagnuola cotorrita = piccolo pappagallo verde chiaro, più piccino di una tortora. si

vol. III Pag.255 - Da CODESTUI a CODICE (1 risultato)

che, avendo il mio originale innanzi chiaro ed intelleg- gibile, non l'hanno

vol. III Pag.259 - Da COEREDE a COESISTENZA (1 risultato)

sintassi è quello di render il discorso chiaro, preciso, coerente all'ordine e

vol. III Pag.261 - Da COFANISTA a COGITATA (1 risultato)

, / e lo mostra di fuori chiaro e diafano. panzini, iii-

vol. III Pag.264 - Da COGLIETTA a COGLIONE (1 risultato)

darò un esempio acciocché vi sia più chiaro il mio pensamento, e abbiate ad un

vol. III Pag.275 - Da COLBACCO a COLECISTITE (1 risultato)

estate era tranquilla / in quel mattino chiaro che salii / tra i vigneti già spogli

vol. III Pag.281 - Da COLLARE a COLLARETTO (1 risultato)

vestiti di blu scuro, col collare azzurro chiaro, col berretto di panno. panzini

vol. III Pag.284 - Da COLLAZIONE a COLLEGA (3 risultati)

ix-252: quando nel primo grado il chiaro sole / entra nell'ariete, sì

... d'un celestino chiaro chiaro, / sbiadito. =

.. d'un celestino chiaro chiaro, / sbiadito. = lat

vol. III Pag.292 - Da COLLETTIZIO a COLLEZIONE (1 risultato)

una eleganza quasi mondana, con un abito chiaro a corta giacca, una camicia molle

vol. III Pag.293 - Da COLLEZIONISMO a COLLIMARE (1 risultato)

di dar loro un ordine preciso e chiaro, e poterli in tal modo facilmente

vol. III Pag.297 - Da COLLO a COLLO (1 risultato)

che cosa farò?... è chiaro quello che debbo fare...

vol. III Pag.301 - Da COLLUTTARE a COLMATORE (1 risultato)

di questa luce servirsi per mettere in chiaro non altro che le lor macchie, e

vol. III Pag.304 - Da COLOGARITMO a COLOMBANA (1 risultato)

, grigio ardesia scuro sul dorso, chiaro sul ventre; nidifica nell'europa settentrionale

vol. III Pag.309 - Da COLONNA a COLONNA (1 risultato)

colonna, / l'altra è 'l suo chiaro nome, / che sona nel mio

vol. III Pag.312 - Da COLONNETTO a COLORARE (1 risultato)

inviato a popolare luoghi deserti, di 'chiaro, di sapore tura coloquintide: liquido

vol. III Pag.313 - Da COLORATAMENTE a COLORE (2 risultati)

politici. 4. figur. rendere chiaro, efficace, ornato, brillante (

. ant. imbellettato, profumato. chiaro davanzali, xxxv-1-405: e son certo che

vol. III Pag.314 - Da COLORE a COLORE (1 risultato)

più che gli occhi del bambo al chiaro raggio. petrarca, 90-5: e 'l

vol. III Pag.316 - Da COLORE a COLORE (1 risultato)

giov. cavalcanti, 186: quanto più chiaro e più fine è il colore,

vol. III Pag.321 - Da COLPABILE a COLPARE (2 risultati)

correggere. algarotti, 1-80: assai chiaro si vede come in materia di disegno

sì, ch'om non colpa. chiaro davanzati, ii-371: madonna, or

vol. III Pag.323 - Da COLPITO a COLPO (1 risultato)

campane dalle vicine torri / nel meriggio chiaro di domenica / come colpi nel vuoto

vol. III Pag.331 - Da COLTIVATO a COLTO (1 risultato)

. paoletti, 2-44: egli è chiaro, che il commercio delle manifatture altro non

vol. III Pag.336 - Da COLUTEA a COMANDAMENTO (1 risultato)

saria per tuo comandamento, amore? chiaro davanzali, ii-364: e piacemi figlio che

vol. III Pag.339 - Da COMANDARE a COMANDATORE (1 risultato)

il mondo, generalmente avere ubbidito. chiaro davanzali, v-297-34: mia canzonetta,

vol. III Pag.345 - Da COMBATTO a COMBINARE (1 risultato)

di donde veniva, subito entrò in chiaro d'ogni cosa. disus. compitare

vol. III Pag.353 - Da COMIGNOLATO a COMINCIAMENTO (1 risultato)

per le scritture de molti autori antichissimi chiaro si comprende e massimamente dei comici,

vol. III Pag.355 - Da COMINCIATI a COMISSAZIONE (3 risultati)

né le pene ch'io sento. chiaro davanzati, 2366: e fui mia

/ disidera sua fine per natura. chiaro davanzati, 215 e: madonna, sovente

parola, una frase). chiaro davanzati, 216 d: com'io vi

vol. III Pag.361 - Da COMMENDABILE a COMMENDATO (1 risultato)

mi comendi sed io sono fallente. chiaro davanzati, 241 d: e credomi

vol. III Pag.362 - Da COMMENDATORE a COMMENSURABILE (1 risultato)

tevan meglio servire a rendere il suo dire chiaro, efficace e breve. dunque,

vol. III Pag.364 - Da COMMENTATORE a COMMERCIABILITÀ (1 risultato)

la frusta letteraria, che è titolo chiaro e intelliggibile e nulla bisognevole di commento

vol. III Pag.365 - Da COMMERCIAIO a COMMERCIO (1 risultato)

dotti il nome del gian- natasio suonava chiaro: ma, commercialmente, librariamente,

vol. III Pag.366 - Da COMMERCIO a COMMERCIO (1 risultato)

. del papa, 4-122: lo che chiaro conoscesi con introdurre nella cavità della stessa

vol. III Pag.367 - Da COMMERITEVOLE a COMMESSO (1 risultato)

, nella quale ancora non sapeva veder chiaro. solo, senza guida, aveva sperato

vol. III Pag.371 - Da COMMIATAMENTO a COMMINARE (1 risultato)

parea / di ciò ch'udito avea. chiaro davanzali, ii-344: ed ella a

vol. III Pag.373 - Da COMMISSARIO a COMMISSIONE (1 risultato)

reato; colpa). chiaro davanzali, 204 b: perdente non già

vol. III Pag.375 - Da COMMISSORIO a COMMOSSO (2 risultati)

lettura, commisti insieme, nessuno ben chiaro. carducci, i-832: certe idee

col peso cui ha forza di sostenere, chiaro è che questo nell'un cannello è

vol. III Pag.377 - Da COMMUNE a COMMUOVERE (1 risultato)

provocare (il pianto). chiaro davanzali, 222-a: altri l'ave commossa

vol. III Pag.384 - Da COMPAGNIA a COMPAGNIA (1 risultato)

quattro uomini,... tutti di chiaro nome e d'illustre valore nelle loro

vol. III Pag.391 - Da COMPARISCENTE a COMPARSA (1 risultato)

anche con la particella pronom. chiaro davanzali, 243: ma chi ben si

vol. III Pag.393 - Da COMPARTIRE a COMPARTIRE (2 risultati)

regolate secondo una certa proporzione. chiaro davanzali, 575 a: di lunga parte

. - anche semplicemente: trascorrere. chiaro davanzali, ii-356: così l'ore del

vol. III Pag.394 - Da COMPARTITAMENTE a COMPASSIONARE (1 risultato)

trovare la villa? - ma è chiaro, - spiegò lui compassatamente.

vol. III Pag.400 - Da COMPENSABILE a COMPENSAZIONE (1 risultato)

. arrighetto, 245: un dì chiaro compensa i nuvoli di molti. ariosto

vol. III Pag.407 - Da COMPIERE a COMPIETA (2 risultati)

/ no ha compita la sua didanza. chiaro davanzati, ii-348: e facegli angosciare

vespro e compieta a qualcuno: dirgli chiaro e tondo il proprio pensiero; esprimergli

vol. III Pag.409 - Da COMPIRE a COMPITAMENTE (2 risultati)

senza romore, nonde à conpimento. chiaro davanzali, ii-331: da poi ch'io

. compimento; appagamento amoroso. chiaro davanzali, 206 6: ma pur merzé

vol. III Pag.410 - Da COMPITARE a COMPITO (2 risultati)

è assai gentile; ha un riso chiaro e gli occhi della madre. ha fatto

delle minime parti che lo rendono perfettamente chiaro e compito. monti, x-3-244

vol. III Pag.411 - Da COMPITORE a COMPIUTO (1 risultato)

conquisa / e misa -a non valere. chiaro davanzati, ii-328: ben vorria ritornare