Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: casa Nuova ricerca

Numero di risultati: 28954

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

per me facendo esattissimamente i conti di casa. -per estensione può indicare qualsiasi

vol. I Pag.2 - Da A a A (1 risultato)

iv-1-869: le donne del parentado convenivano alla casa della sposa novella. idem, iv-2-232

vol. I Pag.3 - Da A a A (4 risultati)

, 5-19: era a due passi dalla casa del salto e non c'ero andato

: sempre mai l'uscio de la tua casa fa che si serri la notte a

: mi dicono che rinchiusi in una casa hanno giuocato a carte tutto il dì,

alle grida del compagno, uno della casa... era accorso e l'aveva

vol. I Pag.4 - Da A a A (3 risultati)

. panzini, i-24: [la casa] non la circondava nessun parco all'

che te ne fai di avere una casa in un paese, che non rende

fargli fare tutta la strada fino a casa a forza di sganassoni. -formula

vol. I Pag.5 - Da A a A (2 risultati)

.. le donne la menaron dentro casa, coi figli a mutar panni. pavese

che voi guardaste perché io sia in casa di questi usurieri: io non ci ho

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (2 risultati)

sacerdote secolare, chierico. della casa, 2-2-35: è qui un gentiluomo.

abbate, onorandolo di residenza e di casa publica. beccaria, ii-375: dei

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (1 risultato)

in cento anni, perfetto. della casa, 710: le vostre lodi e

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (2 risultati)

quell'ufficio per cui viene in una casa richiesto e pagato. chi viene salariato

il mio puledro? e la mia casa? e alle galline chi ci abbaderà?

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (2 risultati)

: accecato daltamor proprio. della casa, 599: i motti hanno incontinente larga

. tombari, 2-36: tutta la casa... echeggiava festosa d'abbaiamenti.

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (4 risultati)

il rimbombo. viani, 14-467: nella casa... c'era una tal

due spioventi e l'ultimo piano della casa: soffitta. scompare con la nuova

prendere aria; o quando si chiude casa per qualche tempo). carena

, e per otto mesi [la casa] rimaneva serrata. 2. figur

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (3 risultati)

: sapevo che quando si presentava a casa mia aveva abbandonato un posto.

certaldo, 249: s'ài malati in casa, no gli abbandonare mai. crescenzi

pin dormendo s'abbandona. della casa, 631: non si conviene anco lo

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (2 risultati)

, disteso, rilasciato. della casa, 55 7: coloro, che noi

; più di una volta tornavo a casa con le mani abbandonate giù come quelle

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (4 risultati)

/ ognun fuggia lo spaventoso suono. della casa, 592: il più della

. 11. dir. abbandono della casa paterna da parte del minore; abbandono

della difesa dell'imputato; abbandono della casa (rinuncia alla proprietà di una casa

casa (rinuncia alla proprietà di una casa); abbandono del lavoro; abbandono

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (1 risultato)

, 4-lani, 9-66: questo fu alla casa de'tarlati, dopo la per- abbassare

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (1 risultato)

che io avevo col papa. della casa, 580: la quale [italia]

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

. segneri, iii-3-196: quando la casa del mio vicino va tutta in fiamme

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (3 risultati)

altra cosa che piaccia loro. della casa, 605: e so io bene,

uno di questi s'abbatté andare in casa di questo ricciardo. leonardo, 2-495:

e canti soavi, volle allontanarsi da casa, stimando di potere incontrar qualche altra

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

connesso con il monastero. della casa, 2-2-64: quanto all'abbazia, mi

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (1 risultato)

quell'ottobre, la ragazza esce di casa col pretesto d'abbeverare i maiali.

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (1 risultato)

case, or terre, / la casa abbiglia, e fa porte e rimesse /

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (1 risultato)

. verga, i-339: in questa casa la padrona è quella che ha saputo

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (2 risultati)

carestia e così estremo disagio. della casa, 577: niuno di sano intelletto rifiuti

! apriti da te, uscio di casa, / ch'entri costì la pace e

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (5 risultati)

quanti merce- narii abbondano di pane nella casa del mio padre; e io mi

o povera o abondevole. della casa, 747: gli uomini potenti..

di buoni e delicati cibi. della casa, 759: gli uomini poveri..

abbondevolmente gl'interessi e il decoro della casa. = comp. di abbondevole

tommaseo, 1-292: il padrone di casa mi racconta le sue tribolazioni, abbonito

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (2 risultati)

di portare nella cittade di firenze, in casa o fuori di casa, alcuna abbottonatura

di firenze, in casa o fuori di casa, alcuna abbottonatura o bottoni, ismaltata

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (1 risultato)

magnanimo, produce mirabili effetti. della casa, 2-2-19: prego v. ecc.

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (2 risultati)

.. per aver prestato la lor casa agli abbracciari di poppea con menestere. marino

noi arebbe fatto, se la sua casa fosse arsa, non faremo tutti insieme

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (3 risultati)

il quale quando s'appicca a una casa spesso abrucia tutta la città. f.

di notte tempo a dargli fuoco alla casa. -no, non va bene.

. potrebbero abbruciarsi tanti altri che sono in casa, che non ne hanno colpa.

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (1 risultato)

i-875: sono sempre solo, in quella casa; per divertirmi, abbrucio una pastiglia

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (3 risultati)

fare tutti i fatti de la masserizia di casa, cioè... abburattare e

colle parole, lo manda ora a casa questo e ora a casa quell'altro

manda ora a casa questo e ora a casa quell'altro per trattenerlo, si dice

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (1 risultato)

abdicato con riconoscenza alla sovranità materiale della casa, non vi nascondo che alla sovranità

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (1 risultato)

, oleografie, ritratti dei padroni di casa, d'abiatici, che non sono

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (2 risultati)

; ovvero: 'd'avermi ricevuto in casa fu per me una grande abilitazione '

, 97: scriverò de'fatti di mia casa..., cominciando trasordinariamente negli

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

sì grande faceva, che pareva che la casa tutta devesse abissare. bruno, 483

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (9 risultati)

sf. condizioni che rendono abitabile una casa (un edificio, un ambiente, una

, 3-64 (ii-582): quella casa ove il marito non sa usare prudenza e

chi risiede abitualmente in un luogo (casa, città, stato); abitatore

disus. l'abitare; abitazione, casa. fiore di virtù, 33 (

in un luogo, risiedere; stare di casa. tesoro volgar., 4-27:

: abitava alla periferia della città, una casa di nuova costruzione, splendida di vetri

idem, 3-64 (ii-582): la casa non sarà casa ma terreno inferno,

(ii-582): la casa non sarà casa ma terreno inferno, né mai v'

tenue. cardarelli, 6-97: stare in casa il meno possibile era il primo dovere

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (9 risultati)

quali il demonio abita come in sua casa. boccaccio, dee., 3-10 (

1-311: quel forestiero che avrà la casa in milano, spesse volte accaderà che,

, esso si fa abitatore della sua casa. savonarola, iii-452: per la qual

. e. cecchi, 6-178: la casa scricchiola e crocchia al minimo gesto degli

stabilmente; luogo in cui si abita, casa, edificio o anche parte di esso

acciò che l'uno non isdegni andare a casa dell'altro ad abitare, vi darò

. arila, 6: abitazione, per casa, la sentirai da chi pretende di

abitazione: facoltà di valersi di una casa di proprietà altrui per abitazione propria o

ha il diritto di abitazione di una casa può abitarla limitatamente ai bisogni suoi e della

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

di venire a farmi la spia in casa ». idem, pr. sp.

vol. I Pag.46 - Da ABITUALITÀ a ABITURO (1 risultato)

i baci sbrigativi ed abitudinari sulla sogua di casa, dopo l'ultimo colpo di spazzola

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (4 risultati)

vento. d'annunzio, iv-1-797: la casa confinava da un lato con un abituro

albero. pea, 4-10: questa casa murata a secco, nella solitudine dell'oliveto

. che cosa voglia dire in una casa, dalla reggia al più umile abituro,

che praticava ogni volta che tornava a casa. soffici, ii-171: una catinella d'

vol. I Pag.49 - Da ABOMINATO a ABORIGENO (3 risultati)

una abominazione che fosse entrata nella sua casa. 3. ant. fenomeno

bruttissimi, disonestissimi, abominevolissimi. della casa, 587: e forse peggio gli avverrebbe

, pieni d'abominevole fracidume. della casa, 612: tu non favellerai di

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (1 risultato)

l'aborto legale. specie di casa anti-matemità. abòscino (abòsino),

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (1 risultato)

. deledda, iii-692: [la casa] era proprio dietro la chiesa, separata

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (1 risultato)

1-203: vi siete introdotto abusivamente in casa mia, uscite subito. = comp

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (1 risultato)

le illupoi c'è il vento di casa, il vento che non ha nome,

vol. I Pag.56 - Da ACCADEMISMO a ACCAGLIARE (1 risultato)

romani i loro figliuoli propri uccisono in casa e in via, dove accadeva loro

vol. I Pag.57 - Da ACCAGLIATO a ACCALORIMENTO (2 risultati)

. idem, 14-466: sovente alla casa... bussavano circospetti uomini die

l'uscio, / sempre, di casa. gozzano, 619: ma la porta

vol. I Pag.58 - Da ACCALORIRE a ACCANEGGIATO (1 risultato)

notare sul pubblico registro un podere, una casa. = deriv. da accampionare

vol. I Pag.59 - Da ACCANIMENTO a ACCANTONARE (4 risultati)

: se un uomo difende accanitamente la sua casa ed i suoi averi, tutti dicono

ed io, ancorché stiamo accanto di casa. pascoli, 410: rigo, di

. cardarelli, 1-131: ecco la casa ov'io vidi la luce / e

coraggioso. comisso, 12-20: questa casa era in parte un accantonamento di bersaglieri che

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (4 risultati)

accasaménto, sm. il mettere casa, il prendere domicilio; matrimonio.

. accasare, tr. far metter casa; far sposare. v

? ma chi ti può reggere la casa, chi può conservarti quel poco che

3. rifl. metter su casa, stabilirsi, prendere dimora; stanziarsi

vol. I Pag.63 - Da ACCASATO a ACCATASTARE (2 risultati)

uomo. = deriv. da casa (v.). accasato (

accasati. 4. fornito di casa. g. villani, 9-259:

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (1 risultato)

per maggior comodo quattro stanze d'una casa colonica. deledda, ii-29: ella

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (6 risultati)

egli] si era dovuto muovere da casa, era stato bell'e accomodato.

dovea bastare di per sé a guardare una casa contro i turchi e gli uscocchi.

): la più parte degli sgherri di casa, non potendo accomodarsi alla nuova disciplina

come una bambina e vi porterò a casa. idem, iii-845: e vorrete voi

, non posso farvi gli onori di casa. deledda, ii-1031: s'accomodi.

vorrà accomodarsi all'effetto predetto d'alcuna casa, o d'alcuno de'sopradetti luoghi

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (3 risultati)

ii-150: erano le giovani serve della casa, taluna delle quali abbastanza bella ed

acconciamento, acconcime; es.: questa casa non potrà abitarsi, se non dopo

con bello accompagnamento si conducesse lieto a casa la donna. g. gozzi, ii-171

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (3 risultati)

l'anno compia del suo vedovaggio in casa del marito... lo qual

. quanto sarebbe meglio per la vostra casa, che voi vi accompagnaste!

erano l'armi de'tre pontefici di casa i medici, con certi festoni che

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (5 risultati)

in su la via che traversa da casa i donati a casa i visdomini.

via che traversa da casa i donati a casa i visdomini. ser giovanni, 26

tu sai che io non ho in casa donne che mi sappiano acconciar le camere

meglio che altra persona queste cose di casa sai, metti in ordine quello che da

portasse leggiadre acconciature, e fuori ed in casa, che si dice ch'egli spesse

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (4 risultati)

acconciare il lume e 'l fuoco de la casa. idem, 177: lo

i miei figliuoli] così orrevolmente acconciare in casa i conti guidi con un pezzo di

baretti, ii-149: tu hai in quella casa nove camere, in ciascuna delle quali

: essendomi... donato in detta casa una pelle turchesca da fare un paro

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (2 risultati)

l'un cento più sconcio a una casa quando ne hanno a uscire, che

): di qui alla porta della sua casa ha poca via, e per ciò

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (5 risultati)

15-iii-27: sendomi ridotto tanto presso a casa, mi sono stato ancora laggiù parecchi giorni

che io ebbi tutti gli acconci della casa e della bottega, accomodatissimi a poter

suoi uomini e portarne anche partita a casa, se n'andò con dio. manni

andare alle virtudi, e insegnata la casa dove mi poteva con loro accontare, disse

con una povera femina che molto nella casa usava..., con denari la

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (1 risultato)

roma n'udirai lo scoppio. della casa, 579: le cirimonie, dico

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (2 risultati)

quei due si amavano dentro la sua casa, e nella speranza di esserne un giorno

la sorda condanna che ormai trovavo perpetui in casa mia, produssero dunque in me l'

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (2 risultati)

. redi, 16-viii-92: di ca'per casa ne troverà mille esempli negli autori toscani

del mio viver la tela. della casa, 586: oltre a ciò bisogna avere

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (3 risultati)

. bar etti, i-135: a casa mia non posso vivere perché il carattere

ed accordossi alla fede cristiana. della casa, 592: e per mostrarsi sottili e

, di colori). della casa, 2-3-403: volesse iddio che le nostre

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (1 risultato)

sulla tastiera ingiallita del vecchio pianoforte di casa gli accordi di musica sacra che pacificano lo

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (2 risultati)

per poterti collare da ogni finestra di casa tua in terra, se caso di fuoco

: non farsi lecito d'entrare in casa per la chiesa, ove la pioggia pareva

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (4 risultati)

. frocchia, 169: venivo da casa mia dove tutte erano cose amiche, tutto

, piagnendo, il basciò. della casa, 551: non è dice voi costume

[egli] accostò l'uscio di casa e presa la carriera, in un

un uomo al mondo né usciva mai di casa non per misantropia ma per pigrizia.

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (3 risultati)

traboccando accozza con gravosa disparità. della casa, 579: le cirimonie, dico

): un altro, uscendo di casa, s'univa col primo che rintoppasse.

(367): altri, uscendo di casa, si accozzava col primo che rintoppasse

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (5 risultati)

questo animale cresce a a gradi la casa e 'l coperchio, secondo l'accrescimento

, di accrostellare), agg. di casa per strada. chi stendeva i panni lavati

s'accuccia e il grillo / dentro casa comincia a cantare. = > deriv

accudire a tutte le altre faccende di casa. jahier, 30: una donnina con

vetro che viene a lavorare a giornata in casa... accudisce ai vestiti per

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (2 risultati)

. guerrazzi, 5-56: uscendo di casa..., gli si pararono

, 1-24: la presenza del medico in casa era fonte di un nuovo dolore e

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

d'accusa erano appunto i vicini di casa della « disgraziata ». papini, 8-252

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (1 risultato)

., 1-8-57: compone la pace della casa sua eziandio con acerbezza se bisogna.

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

1-153: sto tutta la giornata in casa a riodinare i miei fogli: più

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (2 risultati)

e felici sulla parete di una vecchia casa. manzini, 9-55: una bancherella colma

da bambina avevo sentito la sera sotto casa mia. pratolini, 8-98: sul

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (1 risultato)

: quando vedi il fuoco ne la casa del tuo vicino, reca l'acqua ne

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

a navigare in cattive acque, [la casa] fu venduta. panzini, ii-325

. d'annunzio, v-1-225: la casa è in una quiete sepolcrale, è cinta

. verga, 3-117: adesso la casa del nespolo fa acqua davvero da tutte le

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

della casa, 699: è ver che il forno

discordie, non fomentarle. della casa, 2-3-199: pensate che a me è

perché, a dirvela, in questa casa mi par d'essere un pesce fuori

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

e però vattene / adesso insino a casa della vedova / e portali, tè,

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

quando tali acque possonsi pigliare nella propria casa con tutte le comodità. panzini, iii-285

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (2 risultati)

. jahier, 105: la casa bassa dà sulla strada: riconosco la

vento marino, / ch'entra 'n casa pel buco dell'acquaio. firenzuola, 951

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

più longa che l'altra; et è casa d'amicizia. dicono le favole che

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (1 risultato)

derivare l'acqua al suo giardinetto di casa. targioni tozzetti, 12-1-323: quando

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (1 risultato)

pio senatore, cui fu rovinata la casa per fare una via e un acquidoccio,

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (1 risultato)

5-588: mi risponde che fanno in casa tutto il pane e in parte la pasta

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

s'è scoperto sotto, apre la casa. b. davanzali, ii-488: se

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (1 risultato)

, che nascono dalla ambiguità. della casa, 564: un valoroso uomo e dotato

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (2 risultati)

passo verso la stalla se avviò. della casa, 563: vogliono in ciascuna cosa

ne'quali si scrive. della casa, 563: eglino sempre sono l'

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (1 risultato)

leggendo, adagio adagio se ne tornava a casa colle tasche piene! beltramelli, i-445

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (1 risultato)

. nitri, 325: le donne di casa se ne addettero, e anche loro

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (3 risultati)

333): se ben vicino a casa mia cinque cento passi, per essere

che conosce a dentro i fatti della casa reale. d'annunzio, v-1-586: quella

buone corde ad un'ottima trave di casa tua, e ti addestrerai le braccia

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (3 risultati)

a tanto che voi ricevuta sarete nella nuova casa. idem, i-450: vestito.

: s'esibì di prender la giovine in casa, dove, senz'essere addetta ad

, se n'e n tornati a casa. dessi, 7-120: bisognava aver

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

abitavamo un quartiermo al secondo piano di una casa lunga e bassa, costruita, appunto

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (3 risultati)

accompagnò un giovanetto, addomandato cecchino della casa. addimandatóre (addomandatóre),

, 8 (144): addio, casa natia... addio, casa ancora

, casa natia... addio, casa ancora straniera... addio chiesa

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (2 risultati)

medievale del commercio, 24: ne la casa de la mercantia sempre tengano e'consoli

l'addirizzamento di quelli soperchi. della casa [tommaseo]: se quello amico che

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (3 risultati)

si parlava spesso di lui, in casa, con ammirazione un po'condita d'

, creùsa, iulo, / la casa tutta con preghiere e pianti / stringendolo a

. de marchi, 349: in casa del quale doveva ritrovarsi al mattino per

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (2 risultati)

1-30 (81): chiamatolo in casa mia, lo pregai che mi si lasciassi

ronzino, e venne a firenze in casa un suo parente, che vi stava;

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (1 risultato)

ornate e pronte, ebbe nella nuova casa alcuni giorni d'invincibile tristezza. panzini,

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (3 risultati)

ed alquanto il tempo addolcito. detta casa, 2-2-133: soleano, addolciti dalla vostra

per l'amore dell'addolorata. in casa c'è una ragazza, la mia unica

. fracchia, 636: rientrando in casa sostenuto dai miei amici, con la mia

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (2 risultati)

aspetta che gli altri s'addormentino nella casa. fioretti, xxi-998 (51):

/ siila cinta di gaggie / della mia casa. tombari, ii-191: e s'

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (2 risultati)

le figliole come fossero sua moglie. della casa, 553: diamo ancora alcuno

mi pareva di sentirlo muovere per la casa ancora addormentata e buia, svegliare il

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (4 risultati)

foresta gran tempo; poi tornò a casa, alla moglie, co'panni tutti

errabondi come le lumache si porteranno la casa addosso. -dentro (ne]

): camminava a passi infuriati verso casa, senza aver determinato quel che dovesse

vittorini, 3-5: lui porta in casa, ogni sera di sabato, il suo

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

cappotto, si metteva in veste da casa. cominciavano a preparare da mangiare.

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (6 risultati)

, 3-337: l'ho vista uscir di casa pure adesso. caro, i-337:

. de roberto, 295: nella casa degli sposi, un quartiere adiacente a

della villa] abitava in una piccola casa di quel borgo, che altro non era

te, / fruga nelle adiacenze della casa, / cerca i battenti grigi della

de'compratori che crederanno di portarsi a casa il libro con tutte le adiacenze e pertinenze

sare la bara di chi moriva nella casa, per essere poi rimu

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (2 risultati)

questo suono, che quanti nella reai casa n'erano parevano uomini aombrati, sì tutti

, aombrata da spiriti, mi fuggì a casa. adombratóre, agg. e

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (1 risultato)

federigo, hanno adontata e adulterata la casa di raona, e le corone di

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (3 risultati)

. giusti, ii-509: a casa mia per mio cibo quotidiano adopero certi

pazientemente più anni i due garzoni in casa. idem, dee., 10-8 (

come mai non fosse stato in quella casa. d. bartoli, 9-23-209: questi

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (1 risultato)

che adori / di andare a ricovrarsi in casa loro. settembrini, ii-1-157: va

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

al marito qual vite adomante i fianchi della casa. adornanza, sf. ant.

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (2 risultati)

non riuscivano a farla lavorare né in casa né all'orto. soffici, ii-29

, / e pietro peccator fu'nella casa / di nostra donna in sul lito

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (4 risultati)

i-1132: la prevalenza in italia della'casa angioina aduggiava il papato. dossi, 45

tante aventure in quella vecchia e vasta casa. beltramelli, ii-301: un'ombra

di questo. piovene, 2-131: casa nostra fu piena di gente del mio partito

adular, che se lasciato / in casa del padrone urla ed abbaia. salvini,

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (4 risultati)

10 impudentissimo adulator se ne vergogna? della casa, 587: e forse peggio

e dell'altrui scelerata ambizione. la casa tutta gli aveva empiuta di adulatori, i

adulazione e de la menzogna. della casa, 588: le cirimonie vane ed isquisite

federigo, hanno adontata e adulterata la casa di raona. 4. intr

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (3 risultati)

e loro hanno commesso adulterio, e nella casa della meretrice lussuriavano. boccaccio, i-401

tolto il tuo veleno, e messolo in casa sua. idem, ii-113: per

legati con le mani di dietro a casa del marito, et in sua presenza

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (1 risultato)

c'era stata adunata e tornavano a casa cantando. 3. milit.

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (3 risultati)

, fate secondo il costume vostro. della casa, i-io: questa tenerezza, adunque

finita adunque la messa, ciascuno andò a casa a dormire. verga, 1-152

sospirando le disse: -meglio avere una casa col tetto. beltramelli, ii-46:

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (1 risultato)

grazia. manzini, 7-47: la casa dietro le mura s'apre affabilmente in

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (6 risultati)

va e vieni che c'era per casa. d'annunzio, iv-1-484: ascoltavo il

: ascoltavo il passo delle donne di casa affaccendate; mi rodevo d'impazienza.

di cantare, né di occuparsi della casa. tombari, 1-10: affaccendato nelle

i negozi per cercar roba da mettere nella casa. affaccettare, tr. {

s. v.]: tornò a casa tutto affacchinato. affacciare, tr

: si affacciò sulla soglia d'una casa una bambina e stette a guardare;

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (2 risultati)

refezione a questo tuo affamato. detta casa, 612: tu non parlerai sì lento

monotono giro le foglie / davanti alla casa / della melanconia / donde la speranza

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (2 risultati)

affannarsi a far della legna e spazzare la casa. s. bernardino da siena,

luogo arrivati, / che non v'aveva casa ove albergare. / e senza cena

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

idem, 319: oh giorni! oh casa / di desiderio, ove d'invidia

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (5 risultati)

affardellati. saba, 36: a casa... /... ci

e l'ambito degli affari: affari di casa; affari privati; affari pubblici;

]: tanto diciamo gli affari di casa, non solo nel senso de'materiali interessi

, 1-153: negli affari di casa mia desidero che nessuno venga darmi consigli

che da quando abbiamo messo piedi in questa casa... siamo perseguitati dalla scomunica

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (5 risultati)

affare e molto ben fatto. della casa, 585: e forse quello che

de'pazzi e 'l brigliaino, cagnotto di casa, uomo di mal affare. guicciardini

: intendesi luogo o infame o diffamato: casa di mal affare. 12.

, altri gli affarmi della donna di casa. crusca [s. v.]

vi guidate in tutti gli affarucci privati di casa

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (3 risultati)

: ma può la buona donna di casa dire lietamente e quasi leggiadramente, ch'

carletti, 49: escono la mattina di casa con un fascio in capo di certe

ricettare di quelli, che sani uscissero della casa del malato, e diceano: egli

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (1 risultato)

a chi si affaticava virtuosamente. della casa, 593: e lasciamo stare che

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (2 risultati)

penano ad affermare, voglionsi nutricare in casa con crusca. cantari, 69:

: 'denari afferenti la vendita della casa ', 4 atti afferenti il processo '

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

parte s'argomenta affermativamente così: la casa è, adunque sono i fondamenti.

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (1 risultato)

: o segnor mio senza terra, / casa, letto, massarìa, / lo

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (2 risultati)

era 3-21: non ritornava a casa che non avesse per le tasche

nonna, dalle zie, dalla serva di casa e sempre avvolto testi fiorentini,

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (2 risultati)

il papa che mi dicessi. della casa, 573: male fanno ancora quelli,

che ci dividono dalle nozze, in casa dei suoi, per finire di affiatarmi

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

ci consigliava... di rimandare a casa parte del nostro esercito e di affidarci

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

per gere dirimpetto all'ingresso di casa la pelle della testa. le

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

ben dire: chiesa, banca, casa succursale. alvaro, 14-126: segni

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (2 risultati)

vestiti, sebastiano ci aveva portato da casa un materasso da campo. 2

è dubbio che il proprietario di questa casa è un santo o qualcosa del genere

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (2 risultati)

12-234: arrivai fino alle macerie della mia casa, e affiorante tra le pietre trovai

occhi nella spera del sole. della casa, 628: né affissare gli occhi altrui

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (2 risultati)

per lo più nel plurale: * la casa ha più o men valore, secondo

, 2-195: il proprietario [della casa] non fa mai un lavoro,

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (10 risultati)

in affitto (un bene immobile: casa, terreno, ecc.); dare

usa, con doppio errore, affittare una casa e simili, per 4 prenderla a

: il padrone della deserta e sola casa di via giusti, che me l'

palazzeschi, i-550: ha una bella casa e delle buone terre affittate bene;

ad altri l'uso di cosa propria (casa, fondo, anche beni mobili)

in affitto, onde non paia la casa dell'ignoranza. lastri, 1-3-115: ritenuti

insostenibile, fu necessario prepararci a lasciare la casa che abitavamo. baldini, 4-72:

in affitto. -casa d'affitto: casa di appartamenti da affittare; casa non

affitto: casa di appartamenti da affittare; casa non propria, presa in affitto.

4 debbo pagare l'affitto di questa casa ', cioè 4 la somma della

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (1 risultato)

genovesi le forze de'pisani. della casa, 650: ma s'io sommetto a

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (1 risultato)

. pellico, ii-99: in quella casa affluiva tutto ciò non solo che avea di

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (2 risultati)

, letteralmente nulla, restarsene chiusa in casa o andarsi ad affogare. -figur

2-1440: ecco, io mi partii di casa, dove io affogavo nelle comodità e

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (4 risultati)

s. v.]: * quella casa io non la voglio a pigione,

è un affogatoio '. -1 stanza, casa, o altro ricetto, sono

malati. pea, 6-58: tutta la casa si spopolava... in alto

la famiglia fu giunta alla porta della casa, non meno di quaranta persone s'

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (1 risultato)

: venne a posta per me a casa, e menommi intorno a tutta la città

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (1 risultato)

: io ho pagato il cavaliere e la casa con bei quattrini sonanti; ho affrancato

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (1 risultato)

b. davanzali, i-313: in casa sua non comandava che per cenni;

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (2 risultati)

notte a sal- vamano presi. della casa, 628: non dee l'uomo nobile

quale non s'attentano di tornare a casa. panzini, ii-353: udì un

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (1 risultato)

?... elli affumica tutta la casa e falla oscura e nera.

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (3 risultati)

sonare, e gittano del brodo per la casa in qua e in là, e

seneca volgar., 3-144-12: la casa, che è piena d'imagini antiche

trombe e... scuotendo la casa col peso degli affusti. =

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (1 risultato)

. govoni, 1-59: la casa con i suoi vassoi / d'agavi secche

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (1 risultato)

come si sa, per penetrare in una casa chiusa, adoperano altri metodi: non

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (2 risultati)

acquistate fanno il trionfo maggiore. della casa, 772: non è cosa veruna

, lo lasciò andare per tutta la casa a sua consolazione. salvini, 23-439:

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

le anime cattivelle degli uomini. della casa, 550: acciò che tu più

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (1 risultato)

14-394: allora l'interno della « casa » aggelava a vederlo: stiva petrosa

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (2 risultati)

, iv-2-171: nella concavità raccolta della casa di dio, il suono agghiacciante del ferro

i-58: spirava un'aria di musoneria in casa sua che agghiacciava tutto. idem,

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (1 risultato)

crinito. deledda, ii-243: rientrò a casa e aggiogò i buoi. beltramelli,

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (1 risultato)

i ladri s'erano aggirati per la casa a un passo da chi vi vegliava

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (1 risultato)

modo come lui morto si traesse di casa. idem, dee., 9-10

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (2 risultati)

... se ne tornarono a casa. idem, dee., io-7 (

dote], quanta ne merita la casa nespolesi, il restante ce lo aggiunterò

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (2 risultati)

ii-247: pareami mill'anni d'uscir di casa, per vedere e farmi vedere.

: differenza di conto col padrone di casa: 1'aggiusto alla meglio. verga,

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (1 risultato)

romper la terra -contadino -oppure murare la casa -muratore -oppure inventare la slitta - aggiustatore

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (2 risultati)

con un cornetto fra lor aggradevole. della casa, 620: ma perciò che in

quella delle due stradette che conduceva a casa sua, mettendo innanzi a stento una

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (1 risultato)

terra che vi si aggrava. della casa, 560: dee l'uomo recarsi sopra

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (3 risultati)

ignota. saba, 36: a casa, dove certo hai la tua tutta /

; torto, ingiustizia. detta casa, 2-3-279: questa illustrissima signoria ha

alle zie, procurava di tornar utile in casa. 5. veter. malattia

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (1 risultato)

tal aggregato un monte grande come una casa. magalotti, i-623: egli è infallibile

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (2 risultati)

per questa strada / il maneggio tener di casa loro, / e andar bel bello

l'altre tutte ch'uficio hanno in casa. idem, 259: questa [la

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (2 risultati)

che quando el pòvaro ti viene a casa, che tu gli dia uno pane [

gli amanti] da uno di casa sentiti, il quale sospettando di ciò

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (7 risultati)

quella camera nell'agiamento. della casa, 557: e con amendue le gote

18-2-399: cercarono tutte le stanze della sua casa minutissimamente più volte, infino su

quindi traendo ragionevole guadagno, reggevano la casa e la vita assai agiatamente.

darotti questa rocca per certanza. della casa, 576: alcuni si truovano, i

. idem, 299: e togli casa agiata pella tua famiglia, e non

, ove condusse una buona ed agiata casa, menando una vita troppo libera e poco

troppo libera e poco onesta. della casa, 629: noi veggiamo che due case

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (5 risultati)

soa testa agina, / e gramament a casa si torna sor la spina ».

. -agio sì fa ladrone. della casa, 563: hanno risguardo solo a

tutti quegli agi che s'ha in casa. manzoni, pr. sp.,

ai birboni del paese d'entrare in casa a portar via il resto. giusti,

. guittone, 3-71: tornando a casa vostra nell'agio vostro, bono parvo

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (3 risultati)

: non mi voglio partire de casa mia né mio podere lassare; ma possederlo

ed il vino e l'uova, a casa se ne gli portò e cenò

] che tutti i luoghi de la casa ottimamente sapeva, senza punto esser veduto o

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (4 risultati)

agita e lo sbatte continuamente di cattiva casa in cattiva casa. parini, xiii-21

sbatte continuamente di cattiva casa in cattiva casa. parini, xiii-21: ma il tuono

torto torcendone ogni stelo e invadeva la casa con le sue ondate ardenti. ojetti

ii-607: di là dal muro, la casa delle monache... e dietro

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (1 risultato)

196): [tonio tornando a casa] con un'agitazion d'animo che lo

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (1 risultato)

riesce a combinare una nostra donna di casa con un po'd'aglio, di

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (1 risultato)

3-1-3: tagliatevi lagno, cavatevela di casa più presto; meglio è con gismondo,

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

d'annunzio, iv-1-228: in quella casa una sola finestra era illuminata, la

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

mostri d'essere innamorata agramente. della casa, 370: ella merita bene di

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

campi vicini i buoi che tornano a casa; lo stanco agricoltore li siegue appoggiato

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (1 risultato)

, 830: sul limitare, tra la casa e l'orto / dove son brulli

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (2 risultati)

assaggiar d'un altro agrume. della casa, 614: è l'agrume e lo

i sogni terribili e noiosi. della casa, 565: con ciò sia che come

vol. I Pag.272 - Da AGUGLIARA a AGUZZARE (1 risultato)

329: vi avviso che in casa non ho altre armi se non un panieruzzo

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (3 risultati)

idem, 2-998: bassa la casa, alto il pagliaio aguzzo: sì che

dei semi: in luogo attiguo alla casa colonica (e alle tettoie).

bene le zolle; dipoi pareggialo. della casa, 612: alcuni altri tanta ingordigia

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (2 risultati)

bandiera. negri, i-535: la casa è bianca nella luna piena...

la natura]: l'aio / di casa, ecco che pota il melo.

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (3 risultati)

gridare: « aita! » trovandosi in casa sola con lui. = deverb.

. panzini, ii-271: in fondo alla casa si apriva un grande giardino posto a

, larga quanto tutta la facciata della casa, circondata da un sentiero. pea

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (2 risultati)

,... alla porta della casa di lui nel portò. idem, dee

diede della scure sulla testa. della casa, 2-3-222: ché in vero [que'

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (2 risultati)

terrazzo. pellico, 86: nella casa più vicina a me, ch'era un'

frocchia, 632: feci restaurare questa casa, da un architetto di grido feci

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (2 risultati)

« largo, largo, figliuoli: a casa, a casa; fate luogo al

, figliuoli: a casa, a casa; fate luogo al capitano di giustizia »

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (4 risultati)

quella città, sapendo che iesù era in casa di quello fariseo, entrò in quella

di quello fariseo, entrò in quella casa con un vaso d'alabastro, nel

egli [gesù] era a tavola in casa del fariseo, recò uno alabastro d'

quella mobilità alacre ed ilare intorno alla casa chiusa, tutta quella vivacità di nidi intorno

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (2 risultati)

venchi per le zampe e trascinavano a casa. 2. assunto dal partito

facevano compagnia..., andò alla casa dove enea era albergato. pulci,

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

lat. làr laris 1 genio tutelare della casa 'e per metonimia il 'focolare

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (1 risultato)

d'amore intonato all'alba dinanzi alla casa dell'amata. carducci, i-1185:

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (3 risultati)

boccaccio, 8-66: senza che, la casa mia era piena di fornelli, e

appaiono più tosto a'riguardanti. della casa, 574: sì che in poco

: mi dovè albergare quella notte in casa sua. nievo, 138: per la

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (8 risultati)

865: comparendo egli su la porta della casa dove aveva albergato, vedeva una gran

divina potenza / facesse violenza en sua casa albergata. fra giordano [crusca]

di due fratelli che vicino era alla casa della sua donna. varchi, v-162:

la quale mai non fue, che ogni casa che da lungi vede crede che sia

credenza a l'altra, e così di casa in casa, tanto che a l'

altra, e così di casa in casa, tanto che a l'albergo viene.

2. disus. e letter. casa, abitazione, alloggio, dimora,

i petti. castiglione, 85: quella casa certo dir si poteva il proprio albergo

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (1 risultato)

33 (575): e in quella casa si proponeva di chiedere alloggio, congetturando

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (3 risultati)

. beltramelli, iii- 1085: qualche casa malinconica, appena albicante fra macchie rogge

fanfani, 1-1: la tettoia della casa... è sorretta da bellissimi beccatelli

orti ed i giardini / rannuvolarsi intorno a casa, ieri, / di ciliegi di

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (1 risultato)

che al san bernardo, alla casa del petrarca in arquà e in mille

vol. I Pag.295 - Da ALCHIMIZZARE a ALCOOLICO (2 risultati)

vede questa brava gente cercar la propria casa, e sono già le nove del

che lo portava in spalla fino a casa. leggi sanitarie, 252: sono

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (2 risultati)

285: ricordo che in quella casa stava la sarda moglie dell'alcoolizzato amico

sia qualche disordine e inconveniente. della casa, 553: sconvenevol costume è anco,

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (3 risultati)

alcuna volta si riposi e dorma. della casa, 552: e certo, come

rimette in arbitrio del giudice. della casa, 551: sconcio costume è quello

che muovono gli uomini a cicalare. della casa, 550: chi di piacere,

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (1 risultato)

; / e poi gli alamanni in casa avete, / servitei bene e fate vo

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (1 risultato)

sfoggiando agilità algebrica riusciva a portare a casa con le risibili disponibilità della spesa giornaliera

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (3 risultati)

, 675: me ne voglio ire in casa, perch'io veggo nicomaca aliare intorno

ordine di sua altezza feciono stimare la casa, che fu di giovanni camesecchi, alias

2-185: il lunedì indugiò tanto in casa della fidanzata, da giungere alla stazione

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (3 risultati)

fece chiedere se avrebbe alienata la sua casa, disse schiettamente: se me la pagate

, stato da quello spogliato. della casa, 782: debbe dunque messer carlo,

in pericolo il suo reame. della casa, 2-3-244: su que'primi romori ecco

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (3 risultati)

, iv-2-347: seguitai a frequentare la casa dove, in mezzo alle ciarle e alle

: nel pomeriggio del lunedì riceveva in casa sua, e gli alimenti della conversazione erano

. -l'ho forse cacciata via di casa? -rispose al giudice. -la porta

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (2 risultati)

era ancora vivo, si maravigliarono. della casa, 558: quando si favella

, 4-343: io non gli voglio in casa: non si veggon mai né sazi

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (1 risultato)

8-55: qualunque fiammingo avea in sua casa nullo francesco, o l'uccideva o

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (3 risultati)

finestre aperte e la pioggia irrompeva nella casa allagandola. 2. intr.

là dal silenzio azzurro che allagava la casa si sentiva adesso la voce della città

grandinata la vigna, o fulminata la casa, o allagate le possessioni. targioni tozzetti

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (2 risultati)

e su tutti; anche sul vicino di casa, sempre più allampanato e come spaurito

spaurito della sua solitudine, e sulla sua casa umidiccia e silenziosa. beltramelli, ii-267

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (2 risultati)

con la particella pronom. della casa, 2-3-189: avete fatto bene ad allargare

andar bene e che qualcosa maturava in casa nostra di molto allarmante. e.

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (2 risultati)

cui la creatura vive felice dentro la casa materna, seguono almeno altri dodici mesi

comune dei viventi nelle operazioni consuete della casa, si rivelava non meno originale nei

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (2 risultati)

la peste, e non alleficarsegli in casa. 0. rucellai, 2-5-14-23: diranvi

agresto quand'allega i denti. della casa, 565: con ciò sia che come

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (1 risultato)

idem, 2-108: cent'anni in questa casa non sono bastati nemmeno ad alleggerirvi le

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

non ne può più mi capita in casa a rovesciarmi addosso le sue bili,

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (1 risultato)

fontana d'acqua che nasce dentro la casa. idem, 7-31: insegna senza rim-

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (2 risultati)

grande, nell'adolescenza, fuori di casa, e non sapevo fare il nodo della

pur m'allentaro gli amorosi guai. della casa, 667: non che però

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

« io il cinematografo ce l'ho in casa ». idem, i-561: e

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (4 risultati)

chiaritosi inguaribile, era ancora in casa... insieme alla mamma che doveva

nella sua fantasia gli umidi muri di casa sparivano e c'era una fattoria verde

: pareva che non in un tugurio e casa di paglia fosse nata e allevata,

i-377: usava egli domesticamente in quella casa, ov'io fui da bambino allevato,

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (4 risultati)

crediamo di poter trattarli come il gatto di casa. in realtà ci siamo allevata la

che era nata d'una fanciulla in casa di buone genti, e dovendola portare allo

a leggere e a scrivere. della casa, 612: manterrai il grado e la

: chi ha donne gravide in sua casa, sia tenuto darle in nota alla cancelleria

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (2 risultati)

l'acqua non era stata mai in quella casa una necessità diffusa e impellente se non

suf fiziente ed allievo di casa loro. baldinucci, 76: quello

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (2 risultati)

/ e l'ozio non alligna in casa mia. algarotti, 3-17: sono

al figur.: tenace. della casa, 2-2-141: lei, siccome nobilissima pianta

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (8 risultati)

arca], ne la portarono in casa loro ed allogaronla allato ad una camera dove

1-20: mio padre non volle allogarmi in casa di nessun parente. idem, 1-134

mutato stanza allogandosi nella più remota della casa. serao, i-1072: fortunate quelle

trattenevasi in quel tempo al servizio della casa serenissima gaspero mola improntatore rinomatissimo,.

con sette figliuoli. aveva allogato questo in casa di contadini perché pascesse le pecore e

a ritornare, se voleva, a casa. -figur. serdonati,

a mezzeria. ma dicesi anco di casa, ed è più generico d'affittare,

già gli pareva di essere allogato in casa sua. viani, 19-329: quelle [

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (8 risultati)

concede; come quando io la mia casa t'alluogo, io sono l'allogatore

tr. [allòggio). accogliere in casa; albergare, ospitare; dare ad

. -raro. abitare (una casa, un albergo). carletti,

); andare a stare in una casa; abitare, aver l'abitazione o la

e dove mi fermerò finch'io trovi casa migliore. manzoni, pr. sp.

leopardi, 827: trovò che la casa gli era disfatta, e che se

... aveva preso possesso della mia casa, era alloggiato nella mia casa,

mia casa, era alloggiato nella mia casa, in qualità di dozzinante!

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (13 risultati)

dormire); albergo; abitazione, casa, appartamento. b. davanzali

33 (575): e in quella casa si proponeva di chiedere alloggio, congetturando

1827 (577): e in quella casa si proponeva di chiedere albergo, congetturando

lungo. arila, 22: alloggio per casa non è regolare, ché nella casa

casa non è regolare, ché nella casa si alloggia, ma non è l'alloggio

altro non s'intende, che cerco una casa dove passar la notte, riposare,

questo baratto di significati tra alloggio e casa cominciò dal 1860 in qua: speriamo che

ai suoi cari che non rimaneva in casa dei genitori se non per il motivo che

indotto mio padre a vendere la nostra casa ed a prendere alloggio in un albergo

posso avere io ogni sera, tornando a casa. allontananza, sf. ant

agnese aveva procurato d'allontanar l'altra dalla casa. idem, pr. sp.

a guardar la porta / della mia casa, e n'allontani i mali / che

e canti soavi, volle allontanarsi da casa, stimando di potere incontrar qualche altra avventura

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

mio destino, a vivere senza una casa, a sperare che di là dalle colline

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (2 risultati)

de'pontefici, riesce gratissimo in ogni casa, e sta vegliando innanzi agli usci

: poco oltre, presso un'altra casa, un orto folto di allòri faceva recinto

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (1 risultato)

, e noi ce ne tornammo a casa a riposarci sui nostri allori. gentile

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (1 risultato)

sole, filtrando per la finestra in casa, ci alluminano, sì che ci vedi

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (1 risultato)

fatto allungare il collo, aspettandovi in casa. buonarroti il giovane, 9-623:

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (2 risultati)

baldovini, 2-13: sempre per quella casa / s'allupa dalla fame, e

appunto... facevano sì che nella casa la nuova concezione non fosse festeggiata come

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (1 risultato)

... si ha una casa e viene il terremoto. si ha la

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (2 risultati)

, un po'giocando nel gran cortile della casa. palazzeschi, 4-138: senza levar

un almanacco che seguisse l'operaio nella sua casa e nella sua officina, che gli

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (1 risultato)

amaro; rozzezza, volgarità. della casa, 614: ma egli non è questa

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

, 1-177: un campion galante / di casa soliman detto argalia, / garbato damerino

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (1 risultato)

in paese a far compere per la casa e chissà quando ancora vi sarebbe tornato,

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (1 risultato)

le sue stelle, / qual torna a casa e qual s'anida in selva /

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (3 risultati)

bandello, 1-5 i-74): la casa era molto grande, con bellissimo cortile

come aiuole nel turchino. quasi ogni casa, anche la più piccola, aveva la

. deledda, ii-670: la mia casa me l'ho edificata io pietra per

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (2 risultati)

danar, per mettere / sé e la casa in ordine alla moderna; / ed

colle frasche d'arancio, e in ogni casa, davanti all'uscio. deledda,

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (1 risultato)

di pensare a fare novità. della casa, 2-3-112: il quale atto così

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (1 risultato)

quasi mille d'altezza, senza una casa in vista da nessuna parte, senza

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (1 risultato)

prima di mettervi piede, distingue una casa alta alta. carducci, 689:

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (2 risultati)

suo, quasi nel più alto della casa fu messo a dormire. monti,

agli altri furfanti che fre- gavan la casa, dall'alto al basso, il terribile

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (2 risultati)

! vittorini, 2-92: mi venivano in casa, mogli di ferrovieri, contadine,

panarci, i-292: per guardia poi di casa s'è lasciato / il nostro

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (2 risultati)

quale non à salutazione è altrettale come la casa che non à porta né entrata.

in godermi della vostra bellezza. della casa, 549: così addiviene, che il

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (2 risultati)

opinione e parole del vulgo. della casa, 614: similmente 11 rompere altrui

un tempo, s'incontravano spesso in casa mia, ed io li ricevevo a braccia

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

cosa mostri riposo e considerazione. della casa, 559: tu dèi sapere, che

son ubligati di rimanere alla cura di casa, ed altri possono andar a procaciare altrove

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (4 risultati)

che non vada a farli compagnia / in casa e per la via, / e

: guardati di non andare fuori di casa tua di notte, se puoi fare altro

e altro del mediterraneo, mare di casa. sapeva ancora e 9

cui / possa saper di chi la casa sia, / a lui s'accosta.

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (3 risultati)

basta che tu venga senz'altro a casa mia. -tutt'altro: nient'

giorno, che il solito medico di casa vi spingerà nel viaggio dell'altro mondo,

che dove egli li caccia. della casa, 614: né quando altri favella,

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (1 risultato)

molto l'altrui buona maladicendo. della casa, 592: nella comune usanza si

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (2 risultati)

deserti, adesso, quasi che la casa fosse un alveare in allarme, si

trovavano posto. palazzeschi, 4-14: una casa di tre piani che ha un po'

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (3 risultati)

è fatta la fede de'papi. della casa, 611: non istà bene

, a tutti parve di dover verso casa tornare. ariosto, 2-49: come

dei quali, lontano, s'alzava ima casa in costruzione che 10 non feci in

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (2 risultati)

festa da ballo. siamo venute a casa tardissimo ed oramai è alzata. alfieri,

così dolce, così amabile. della casa, 553: diamo ancora alcuno iudicio cattivo

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (1 risultato)

suo servidore], subito arrivato a casa, per un fiasco di vino amarascato,

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (1 risultato)

e felici acclamazioni che si facevano alla casa reale, senza il nome tanto aspettato

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (3 risultati)

asprezza, durezza, rigore. della casa, 585: queste parole di signoria e

al fiore né al sugo. della casa, 619: siamo noi simili al poverello

, i suspetti, li sdegni. della casa, 614: affermando sé non potere

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (2 risultati)

stanco orna'può'goder poco. della casa, 619: così la ragione, che

mani t'avessi allacciato l'elmo? della casa, 644: il tuo candido fil

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (2 risultati)

tuo dolce metter molto amaro. della casa, 642: cura, che di

. dati, vii-186: la censura del casa, come si dice, sarebbe un

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (3 risultati)

, e'non è uomo in questa casa e in questa vicinanza che non spiriti.

: andò subito la bar- biera a casa dell'amica, e ancorché la trovasse nello

dimorai un giorno, alloggiato nella medesima casa, dove si trattiene il sig.

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (3 risultati)

di bologna, anbendue nati della casa delli uboldini. = deriv.

decorazione e dell'arredamento di una casa. = deriv. da ambientare

alla decorazione e all'arredamento di una casa. 2. nelle scenografie teatrali

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (4 risultati)

anzi, ti dirò, che in casa si mangia meglio; ma la trattoria è

quartiere di quattro ambienti ', ovvero * casa composta di sei vani'. rigutini-cappuccini,

anche i bugigattoli e altre parti della casa, che non sono stanze. giocosa

pochi mobili nei più vasti ambienti della casa. beltramelli, ii-697: chi corse

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

che t'ha dato l'ambio di casa? -pigliare l'ambio: andarsene

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

co'mezzi onesti e onorevoli. della casa, 793: l'ambizione è nome

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (1 risultato)

20-91: tra l'etichette deliziali della casa ottomana, vi è quella, che il

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (1 risultato)

un gran carro giallo che pareva una casa ambulante, con dentro tavole e sedie e

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (1 risultato)

il ragazzo si avvia passo passo verso casa mangiando la schiacciata, e in un àmme

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (1 risultato)

d'altro che delle belle figurine. della casa, 631: non si conviene

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (1 risultato)

l'america senza passar la soglia di casa. -scoprire vamerica: far cosa

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (5 risultati)

s. v.]: bazzica in casa dell'amichetta. de pisis, 46

solo, aveva la buona femina della casa fatta amichevole compagnia. idem, i-440

massimamente per le cose secrete. della casa, 591: colui che ama d'essere

onoratissime della repubblica ragionava. della casa, 2-3-51: sono iti a cività vecchia

non s'entra mai in una casa che non vi sia offerto amiche

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (6 risultati)

genti, e tutte l'amicizie. della casa, 2-2-32: ha molta necessità di

: intimo, prediletto. -amico di casa, di famiglia: che frequenta la

, di famiglia: che frequenta la casa, che è in amicizia con tutta la

a chi, dall'interno di una casa, chiede chi ha bussato o suonato alla

ii-291: un giorno aveva tradotto a casa un maestro di musica per domandargli il

, 9-97: pubblicamente si tenea in casa un'amica. petrarca, 123-14: e

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (2 risultati)

era un gran servitore et amicissimo della casa de'medici. idem, 2-83 (445

discorritore. soffici, ii-25: rimase in casa nostra più giorni e divenimmo amiconi,

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (2 risultati)

egli avesse bisogno d'ammaestramenti. della casa, 612: se tu arai adunque

venne ammaestrando ne la fede. della casa, 593: non è dilettevol costume

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (1 risultato)

. - anche al figur. della casa, 587: ma le altrui malattie hanno

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (3 risultati)

vedevo l'ora di andarmene da quella casa. non dico che mi maltrattassero;

, iv-1-420: dal muro stesso della casa, ammantato di violacciocche innumerevoli, saliva

en terra de suo parentato, / né casa li prestar, né ammanta tura.

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (1 risultato)

, così le ammasso e confondo. della casa, 612: saprai scegliere fra

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (2 risultati)

2-70: come io menai in mia casa una donna di cartagine, allora senza

. passavanti, 82: giugnendo egli alla casa, ricevuto solo dentro dall'uscio,

vol. I Pag.404 - Da AMMAZZATOIO a AMMENDARE (1 risultato)

che non lo prenda qui in casa, un giorno. allora la donna si

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

passare tre o quattro notti fuori di casa. idem, 530: [egli]

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (1 risultato)

brigata di giovani ad abbruciare un palagio della casa de'medici, ed uno d'iacopo

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (1 risultato)

e a'figliuoli e a tutta la casa è molto più utile, che voler eglino

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (1 risultato)

a te. verga, i-45: a casa non erano ricchi, per dir la

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (2 risultati)

la donna con maravigliosa festa fu in casa sua ricevuta, e quasi risuscitata con

-pigliare ammirazione: meravigliarsi. della casa, 2-2-26: ho voluto scriverle al presente

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (4 risultati)

fornire di mobili, di suppellettili (una casa, un ufficio).

. palazzeschi, 4-90: una casa da signori, comoda e sana, ammobiliata

malaparte, 10-137: era una brutta casa borghese, ammobiliata col tipico cattivo gusto della

a trovargli una stanza ammobiliata in una casa sulla piazza. moravia, vii-57: abitava

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (1 risultato)

il dì che la sposa entra in casa co'suoi piedi, e l'altro che

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (1 risultato)

la durezza di que'popoli. della casa, 617: e se nella mia fanciullezza

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (2 risultati)

vorrei che voi guardaste perché io sia in casa di questi usurieri: io non ci

camin piglia. gozzano, 497: quella casa alla quale ritornava ogni volta con un'

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (2 risultati)

24 (419): così arrivarono alla casa, e c'entrarono: la folla

(419): così giunsero alla casa, e v'entrarono: la folla rimase

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (1 risultato)

andava dall'un piano all'altro della casa avita portando l'uva da ammostare.

vol. I Pag.420 - Da AMMOSTATO a AMMUSARE (3 risultati)

bòzzoli. calvino, 1-312: una bassa casa... posta al margine tra

. nievo, 501: mi chiusi in casa e poi in camera a rosicchiare come

, ii-271: al piano terreno della casa, i frantoi per le ulive..

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (1 risultato)

sul passato, purché tornasse in quella casa, onde ogni gioia era sbandita in eterno

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (1 risultato)

fiduciosa che non conobbe ancora dove stia di casa l'impossibile. idem, 144:

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (3 risultati)

alla finestra fan l'amore. da casa a casa e dalla casa alla strada

finestra fan l'amore. da casa a casa e dalla casa alla strada, fili

amore. da casa a casa e dalla casa alla strada, fili di sguardi tesson

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

firenzuola, 465: e alloggiò in casa d'una certa donna, la quale

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (3 risultati)

bontempelli, 9-27: quando tutta la casa fu immersa nel silenzio, rosa si mise

cantava: « amore, diceva, a casa t'aspetta la tua donna sicura.

il famoso contratto per l'acquisto della casa pollone, dove l'erario rimase peggiorato

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (1 risultato)

attaccamento per una località, per una casa; recarvisi, abitarvi volentieri e con

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (1 risultato)

im- peradori / ed amostanti aveva a casa e fuori. bruno, 55

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

. meglio colui che abita in grande casa; imperò che non si richiede alla vita

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (2 risultati)

. bontempelli, 9-123: lui tornava a casa ogni notte..., entrava

l'onore, amplificate la fama di casa nostra. idem, 116: pigliate

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (1 risultato)

si vedrà in altro luogo. della casa, 799: la bella elocuzione,

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (1 risultato)

famiglia che l'aveva posseduta [la casa] seicent'anni innanzi. anagramma,

vol. I Pag.440 - Da ANALOGICAMENTE a ANAPESTO (1 risultato)

: era la voce della padrona di casa... ed era una voce

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (2 risultati)

signori ». bontempelli, 9-119: a casa nostra sentivo parlare con disprezzo dei repubblicani

vostri né per la società borghese, la casa non è piantonata da poliziotti, potete

vol. I Pag.442 - Da ANASTALTICO a ANATOME (1 risultato)

non porti alcuna cosa d'idolo in casa tua, acciò che non diventi iscomunicato e

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (2 risultati)

anatomia. rosa, 91: la casa tua con il fetore annoia / per tante

ghinee per ognuno che vien loro portato a casa di straforo da que'poveri diavoli che

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (3 risultati)

ei si batte tanca, / ritorna in casa, e qua e là si lagna

non mi abbia bucherato due volte per casa. dossi, 252: la serva

20: e corno ancella sostenga per casa fatica e briga al condur la famiglia.

vol. I Pag.445 - Da ANCHE a ANCIDITORE (2 risultati)

vuoi piu: anche? vattene a casa per lo tuo migliore. berni, 24

non richiede, / da la sua casa non si partìo anche. meo de'

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (1 risultato)

a trovarti se non mi ritenesse a casa l'obbligo di stare un po'anco coi

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (1 risultato)

iii-3-291: almeno si trattenessero chiuse in casa più che potessero. ma no,

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

però che per i molti andanti ogni casa era presa. 3. figur

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (3 risultati)

convenisse. idem, 641: vanne in casa, e quivi mi aspetta, e

idem, 320: disse che andasse a casa seco, ché, oltre al prezzo

è chiamato dal signore; dipoi vientene a casa, ché ti aspetto ivi. tasso

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

è quella fanciulla che tu hai in casa? anguillara, 1-65: lasciate andar,

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (3 risultati)

« anche il panno di lana tessuto in casa non va più » disse don benedetto

per caso nei fondi della biblioteca di casa, e che poi andò perduto. pirandello

jovine, 2-98: via via la casa s'era destata: i rumori si erano

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (4 risultati)

sulle spalle e s'awiò verso la casa; un cane gli andava dietro, dondolandosi

versarlo: ché s'andava diritto alla casa di don abbondio; ma scelsero quella

lavoro gravoso. -assol.: uscire di casa; recarsi in un'altra città,

dell'asino, e lui resterà in casa ad allevare i figliuoli. de amicis,

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (3 risultati)

299: non è il medico / in casa? -ewi, so dire, e

che ne vadia in tutto l'onor di casa nostra? varchi, 194- 5:

fedecommesso li aveva rallegrati, poiché in casa loro non c'era: istituito il

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

ché io ho fretta di andar in casa. -or andate con dio. lippi,

, ed intendono egli è andato a casa maladetta. -andare in pace:

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (1 risultato)

comisso, 12-161: mi ricevette nella sua casa decorata col buon gusto di tempi andati

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (4 risultati)

..., / il tenne a casa una gran cacaiola. 6

andare, di partire. della casa, 1-25: ma perché io sono sempre

dell'andirivieni che si fa in questa casa, da poi che c'è questa

posto qualunque, ma stabilmente, a casa propria, coi figli, come tutti gli

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (3 risultati)

lassano sempre le scarpe alla porta di casa, se sono forestieri, e li

e tenebroso che portava fin all'uscio di casa. viani, * 9-336:

, * 9-336: contemplò la casa in ombra, perplesso, lungamente,

vol. I Pag.461 - Da ANDROGINICO a ANELANTE (1 risultato)

che dal portone d'ingresso di una casa conduce al cortile o alla scala.

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (2 risultati)

stuparich, 2-485: era tornata a casa sfinita e livida. l'anemia le

istrumento che si rizza sul comignolo della casa, in cima ai campanili, o in

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (2 risultati)

di anfiteatro, tutte le seggiole della casa vi si trovavano raccolte e disposte in

chi offre il convito, padrone di casa (e implica una generosa ospitalità)

vol. I Pag.469 - Da ANGELICALE a ANGELO (1 risultato)

venga a guardar la porta / della mia casa, e n'allontani i mali /

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

l'agnol di badia, / a casa mia sì si costuma dare / come per

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (1 risultato)

bambino che folleggiava e monelleggiava per la casa, un angioletto, in cui quel

vol. I Pag.472 - Da ANGLICISMO a ANGOLO (1 risultato)

[questa scuola] da quel piede di casa anglosassone, da quel pietismo di missionari

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (1 risultato)

oh gatto d'angora, la mia casa / e ne conosci, e riconosci,

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (1 risultato)

e il silenzio, nell'interno della casa, accresceva la sua inquietudine, fino a

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (1 risultato)

alcuna scintilla deh'avito splendore deha sua casa. manzoni, pr. sp.

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (1 risultato)

la scala ripida e angusta della vecchia casa. 2. figur. limitato (

vol. I Pag.480 - Da ANIMA a ANIMA (1 risultato)

dà, dell'incendio occorso nella sua casa. de amicis, i-16: a quel

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (1 risultato)

le sue stelle, / qual toma a casa e qual s'anida in selva /

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (1 risultato)

lasciva, con certi animaletti che in casa tiene, si trastulla. sacchetti, 21-22

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (2 risultati)

alcuna giovane ben nata per moglie. della casa, 2-2-46: il mio obbligo verso

animo riposato intendevan di fare. della casa, 1-27: io non posso dirvi or

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (3 risultati)

il pontefice aspettasse quello tempo. della casa, 2-3-210: non so se m.

in animo: avere intenzione. della casa, 2-2-38: io ho avuto animo di

bocca, e se ne tornò a casa con loro. -darsi animo, bastar

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (1 risultato)

voleva fare quanto gli piaceva. della casa, 548: gli animosi uomini e sicuri

vol. I Pag.488 - Da ANIMULA a ANITROCCOLO (2 risultati)

161: sentii ier sera / passar su casa un lungo rombo d'ale: /

, 13-14: sotto il portico della casa le anitre strette tra loro con la

vol. I Pag.490 - Da ANNALISTICA a ANNATA (3 risultati)

sente sin a un topo che sia in casa. caro, i-310: quando la

12: la cuoca e le serve di casa gli annasavano addosso un certo odore di

vostre da spedaliere? v'invecchieranno in casa, e non ci annaseranno i cani

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (2 risultati)

femmina?... tempesta di casa, annegamento dello incontenente uomo.

barberino, 145: non stava punto a casa, né si figeva in una terra

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (3 risultati)

pareti annerite, le suppellettili sgangherate di casa mia. idem, xi-269: siccome cucinavano

due sicilie tre gigli d'oro per la casa di spagna. 3. mettere

né però concesse loro che potessero minar casa, né capanna, o tagliar albero annestato

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (2 risultati)

finestra si vede; fan posto in casa, per essa, ai due beni

le sue stelle, / qual torna a casa e qual s'anida in selva /

vol. I Pag.496 - Da ANNIZZAMENTO a ANNO (2 risultati)

. pavese, 4-165: la vecchia casa di via nizza era crollata e morti

anno de'miei studi medici, tomai di casa in ima corte chiusa, che il

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (3 risultati)

fatto, terminò gli anni suoi. della casa, 654: arsi, e

un paese che scorro con la mente / casa per casa, loculo per loculo:

che scorro con la mente / casa per casa, loculo per loculo: / le

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (2 risultati)

seco annoda ogni celeste dono. della casa, 2-2-92: gli animi de'buoni e

già grande, nell'adolescenza, fuori di casa, non sapevo fare il nodo della

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (1 risultato)

vii-711: se il soggiorno di questa casa vi annoia, mi esibisco io stessa

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (1 risultato)

questa de'sapere quanto ella in casa hae a possedere anualmente, e quanto per

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (3 risultati)

perdita dell'autorità, avvilimento. della casa, 2-3-66: informato della detta congregazione

sarpi, ii-107: le differenzie nella casa palatina per la tutela sono incominciate, avendo

apocrifi) raffigura la vergine nella sua casa di nazareth, assorta nella lettura della

vol. I Pag.504 - Da ANNUNZIATA a ANNUNZIO (1 risultato)

gettare la rena sulla via, davanti alla casa, al palazzo generalmente, dov'era

vol. I Pag.505 - Da ANNUO a ANOFTALMO (1 risultato)

. arrighi, xiv-117: tornando a casa tristi e dolorosi, / perché 'l tempo

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (3 risultati)

nità famigliari, e non c'è casa, io credo, ove nei giorni di

e impersonale che serve per tutta la casa. cicognani, 12-24: rientrai nelle

bene che pietro non frequentasse la tua casa ». levi, 1-148: erano

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (1 risultato)

sua madre al collo / gittossi. della casa, 630: come fa chi s'

vol. I Pag.508 - Da ANSERI a ANSIO (1 risultato)

: vergognoso e ansimante, ritornai a casa a capo basso. ansimare,

vol. I Pag.509 - Da ANSIOSAMENTE a ANTANELLA (1 risultato)

, riempiva col suo ànsito tutta la casa. viani, 19-361: l'oceano

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (1 risultato)

principio stati antemurali forti a difender la casa di dio. serdonati, 1-17:

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (3 risultati)

fu per li savi cercato. della casa, 2-2-47: con- ciossiaché l'animo

coniugati che sieno, in una casa ha una camera. manzoni, pr

fare anticamera. mi ricevette nella sua casa decorata col buon gusto di tempi andati.

vol. I Pag.516 - Da ANTICANCEROSO a ANTICIPARE (4 risultati)

. letter. atrio antistante l'antica casa greca. salvini, 22-71:

= comp. da anti-4 davanti 'e casa (v.). anticàscola

. villani, 5-39: la casa de'giacoppi detti rossi, non però di

s'anticipa il tempo del mettervi in casa nostra. tasso, ii-47: era castigato

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (1 risultato)

avea ima serpe molto antica. della casa, 574: un uomo grande di statura

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (2 risultati)

. villani, 7-76: quelli della casa d'araona non furono anticamente di legnaggio

., vi-294: tu primo anticorri nella casa tua, e prima chiama gli altri

vol. I Pag.522 - Da ANTIFONALE a ANTILIBERTÀ (1 risultato)

. collodi, 15: quando saremo a casa, non dubitare che faremo i nostri

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (2 risultati)

i capperi li hai su pel muro di casa e l'odore della sardella ti vien

salato ma stuzzicante, salame fatto in casa, uova sode, sottaceti.

vol. I Pag.525 - Da ANTIPATIA a ANTIPODE (1 risultato)

non voleva assolutamente veder facce nuove per casa. fracchia, 577: un essere

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (2 risultati)

e l'altra di città o di casa; cioè un conveniente spazio che si lascia

interiore, che mette immediatamente in casa o nella città. s. maffiei,

vol. I Pag.529 - Da ANTITRINITARI a ANTOCARI (1 risultato)

matina fora de la cità. della casa, xxx-10-305: se 'l disegno vano

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (3 risultati)

ti guarda anche di non uscire fuor di casa la mattina anzi dì, senza buona

firenzuola, 291: abbandonata la propria casa se n'eran venute anzi al conspetto de'

la voce de idio istessa. della casa, 587: ricordiamoci adunque, che le

vol. I Pag.533 - Da ANZIANATICO a AORISTO (1 risultato)

, mormorava anzi che no. della casa, 587: né gli artefici e le

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (2 risultati)

ma di quelle che restano a casa a lavorare, alcune compongono i fialoni

come io apertamente vi mostrerrò. della casa, 2-3-247: prova apertissimamente, che s

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (2 risultati)

palazzeschi, 4-226: questa è una casa senza misteri, è sempre stata così

, 4-32: se avessero trovato una casa in cui stare al riparo non avrebbero acceso

vol. I Pag.538 - Da APESCO a APLACENTALI (1 risultato)

2-44: un tale riuscì a entrare nella casa di un apicultore e ne portò via

vol. I Pag.540 - Da APOCIZIO a APOLIDE (3 risultati)

stor. doni distribuiti dal padrone di casa agli ospiti (nell'antica grecia e

apoforèti dal portarsegli che e'facevano seco a casa. = voce dotta, lat.

campanella, 2-320: i pianeti hanno casa, trigono, esaltazione e termino, secondo

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (1 risultato)

dì seguente don ippolito non uscì di casa. ciò avvenne perché don ippolito fu

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (3 risultati)

bramate goder di gusto vero, / a casa vostra non v'appan- cacciate / cicisbeando

dell'appannaggio matrimoniale; ed oramai nella casa aveva acquistata una certa autorità, sotto

colli. montale, 2-77: la tua casa s'appanna / come nella bruma del

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (2 risultati)

savio scolare,... la sua casa apparata, davanti v'incominciò a

per se medesimi ritrovate trattando. della casa, 2-2-107: le cose artificiosamente e

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (1 risultato)

buona volontà, si può farla a casa sua, quietamente, senza tant'apparato

vol. I Pag.550 - Da APPARECCHIATA a APPARECCHIO (6 risultati)

. ugurgieri, 28: e la casa dentro splendida di reale apparecchio s'adorna

considerando se egli avesse apparecchio alcuno in casa. g. m. cecchi, 22-25

cecchi, 22-25: un servitor nostro di casa ha avuto / un luogo a l'

menar moglie, apparecchiati, vanne a casa! ariosto, 1-59: e mentre

[il re] dismontò a una casa detta saona, per lui riccamente e

egli è una bella cosa trovar la casa fatta e acconcia, cotto e apparecchiato

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (1 risultato)

di bugia, chiudere la bocca. della casa, 584: e nelle cose che

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (4 risultati)

che salta agli occhi). della casa, 581: questa usanza adunque così di

riposta e più intima di una grande casa; insieme di camera da letto, salotto

[alberti], 5-2: tutta la casa de la moglie sarà separata al tutto

moglie sarà separata al tutto da la casa del principe suo marito, eccetto però

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (8 risultati)

dell'appartamento ch'ella doveva occupare in casa di lui. fil. ugolini, 32

gli pareva, allora, che tutti nella casa cantassero, e dall'appartamento di sotto

pigione per un mese un appartamentino in casa di un'ottima... famiglia.

comprava un'area, tirava su una casa alta quanto permettevano i regolamenti del comune

esser solo... e rientrò in casa e si appartò nella sua camera.

: io avevo bisognio d'una casa, la quale fussi tale...

essi che tutta la proprietà nasce da far casa appartata, e figli e moglie propria

appartenente, dirowi che sono giunto in casa, atteso con ansietà e ricevuto da'miei

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (2 risultati)

): le donne parenti e vicine nella casa del morto si ragunavano, e quivi

un'altra donna, vivere fuori della mia casa e trovare la sorella ad aspettarmi.

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (2 risultati)

. è un lasciare l'incendio in casa. tommaseo [s. v.]

127: per lungo tempo ancóra visse nella casa dei parenti ed ivi appassì, adempiendo

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (1 risultato)

. salviati, ii-n-112: e la già casa, e del già pietro, e

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (1 risultato)

. d'azeglio, 1-133: venivano in casa pochi, vecchi e provati amici,

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (2 risultati)

bembo, 5-14: appena erano a casa loro quelle donne tornate, quando carlo

degli orecchi s'appendono entrate di una casa. -appèndersi al collo, al braccio

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (1 risultato)

baldini, 4-200: la vita in casa di una signora di condizione qui consiste

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (1 risultato)

ancora essi appetiscono la libertà. della casa, 559: tu dèi sapere, che

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (2 risultati)

temporale era già appiattato dietro la casa. si era fatto prima sentire che vedere

lo strapiombo che faceva da fondamenta alla casa. g. bassani, 1-79:

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (4 risultati)

» il quale quando s'appicca a una casa spesso abrucia tutta la città. vico

tolse la cipolla, e tornato a casa la legò con uno spaghetto, e ap-

, così ignudo, fu, di casa tratto e al palagio condotto, fu a

di quelle doppie, e toma a casa coll'idea positiva d'appiccarsi. deledda,

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (3 risultati)

di sopra e gliela appiccherà. della casa, 797: e sai che anco a

e'non si vedde mai peggio. della casa, 612: tu proferirai le lettere

sognava di trovarsi ancora lassù, nella casa della vedova, nella cucina vigilata dal gabbano

vol. I Pag.569 - Da APPICCIARE a APPICCINIRE (1 risultato)

appiccichina da averla ogni momento per la casa. appiccicóso, agg. che

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (7 risultati)

abita in una camera o in una casa o in un podere che ha preso

, ora ne ha tre e tutta la casa è piena. = part.

cartello che si pone fuori di una casa per informare che si vuole affittarla.

disabitate, affinché si conosca che quella casa è da affittarsi o appigionarsi.

, e dicono: ci ha messo alla casa l'appigionasi. a lettere d'appigionasi

. pananti, i-125: ora alla casa ove cantasi e suonasi / possiamo porre il

. segneri, iii-3-196: quando la casa del mio vicino va tutta in fiamme

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (1 risultato)

villani, 11-5: si trovò in una casa del monte,... la

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (1 risultato)

il bel tratto che fatto avea. della casa, 2-3-270: vi prego che vi

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (1 risultato)

lettura, passavo le giornate scioperato per casa. baldini, 4-68: la buona

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (2 risultati)

fare, in tutte parti della sua casa puote appo dio molte grazie trovare lui devotamente

meriti suoi. 6. nella casa, nel paese di alcuno. cassiano

vol. I Pag.576 - Da APPODERAMENTO a APPOGGIARE (3 risultati)

]: applicato allo appoggiaménto della rovinante casa. buti, 1-749: l'un si

scala a pioli tolta in spalla / di casa uscisti e l'appoggiavi al muro.

a voi il carico di maestro di casa. 6. ant. costruire un

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (2 risultati)

occulto nel petto loro rimaneva. della casa, 560: dee tuoni recarsi sopra

; e quello starsi a ruminarli in casa non può se non riuscirgli di detrimento alla

vol. I Pag.578 - Da APPOIARE a APPORRE (2 risultati)

fede nella vita, l'anima della casa. silone, 5-255: 'la terra'

subasio. bocchelli, 9-339: una casa appollaiata sopra un dirupo. alvaro,

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (3 risultati)

: fu messo in sospetto de'perugini la casa de'guelfucci... apponendo loro

re a far questo parentado. della casa, 632: per invidia gli furono apposti

ch'io sia uno de'fantocci di casa. 10. locuz. -appórre

vol. I Pag.580 - Da APPORTARE a APPOSTA (1 risultato)

: venne a posta per me a casa, e menommi intorno a tutta la città

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (2 risultati)

notturno e come avvenne la cattura in casa del manutengolo. 2. luogo

354): appostato quando calandrino di casa uscisse,... gli si fece

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

et adpreendere virtù et costume. della casa, 616: meglio apprendiamo le cose singolari

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (1 risultato)

(417): io mi stavo in casa, e di rado mi appresentavo al

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (2 risultati)

7-25: quando il fuoco è appreso in casa del tuo vicino, sì dèi fornire

certaldo, 126: se ài femine in casa, tielle appresso il più che tu

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

. presso, intorno ad alcuno; nella casa, nel paese di qualcuno.

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (2 risultati)

panzini, iii- 312: ogni casa che si rispetti s'appresta a versare nel

apprezzavi poco le mie ammonizioni. della casa, 548: molti, i quali,

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

s'approfittarono che non c'era in casa nessuna persona adulta a fare opposizione.

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (2 risultati)

non meno positiva che trascurata. della casa, 604: ancora vogliono esser le

la terra di lombay, patrimonio di casa borgia, s'istituiva marchesato, appropriato

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

il consiglio suo approvò ciascuno. della casa, 599: se le tue piacevolezze

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (1 risultato)

ha avuti la nostra religione. della casa, 795: rallegrandoti delle tue medesime

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (2 risultati)

in appuntamento alcuni accademici d'andare a casa delltmperfetto per passar le ore del giorno

un capo d'impresa o da una casa di commercio. rigutini-cappuccini, 16:

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

gli uomini non ardivano di tenere in casa non che gorbie, o tozzi

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (1 risultato)

. pavese, 5-44: lontano da casa si lavora per forza, si fa fortuna

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (2 risultati)

le numerose novità che la sposa introduceva in casa sua e ne aveva anche mosso qualche

: quando l'ora mattutina di ritornare a casa fu diventata normale,...

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (7 risultati)

il formarsi di crepe nei muri di una casa che minaccia rovina. dante,

aprì con esagerato rumore il portone di casa. quarantotti gambini, 6-57: non sapeva

(178): egli non è in casa uscio sì serrato che, come egli

accesso in una stanza, in una casa. boccaccio, dee., 7-6

-assol. dischiudere la porta di una casa, di un appartamento. f

fia meglio entrarsene / qua dentro in casa. tita, apri, spacciati.

sua gloria ha aperta nella sua nobilissima casa, egli vi si farà onore. manni

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (3 risultati)

. gozzi, ii-5: trovai nella mia casa un immenso let- terone a me diretto

fior tutti ad un tempo. della casa, 653: qual chiuso in orto suol

viale finiva, aprirsi un'aia davanti alla casa rustica. buzzati, 1-31: di

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (3 risultati)

senza restrizioni né confini. -aprire la casa: ricevere ospiti, offrire ricevimenti.

qui a studiare, / ci aperse casa. -aprire le porte: arrendersi;

allora aperse gli occhi a'disordini di casa sua; e poco appresso tirato pe'

vol. I Pag.601 - Da APRISCATOLE a APROCHEILO (1 risultato)

cui tu apra il tuo petto. della casa, 615: e perché il favellare

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (1 risultato)

], 24-13: l'aquifoglia posta in casa o nela villa caccia le malie

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (1 risultato)

; egli stava quasi sempre assente da casa, poiché seguiva ovunque il volo delle

vol. I Pag.605 - Da AQUILOTTO a ARABICO (1 risultato)

: e non sarà troppo vicina alla casa del padrone per la polvere, né

vol. I Pag.606 - Da ARABILE a ARAGNO (1 risultato)

. boccaccio, i-215: era quella casa vecchissima e affu micata,

vol. I Pag.609 - Da ARATIVO a ARATURA (2 risultati)

in sul viso; e se passano dalla casa, e che ella sia alla finestra

i bovi che sono il tesoro della casa. cicognani, 6-13: vecchi bifolchi.

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (2 risultati)

, né nulla in tutta la sua casa. savonarola, 7-ii-219: le mura delle

altri arazzi, con le armi gentilizie di casa sperelli nell'ornato, coprivano le pareti

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (1 risultato)

in se stesso non può stare. della casa, 550: a te convien temperare

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

.., niun fu che mai a casa mia capitasse, che io noi contentasse

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (1 risultato)

mi fosse mandato l'arbor de la casa [d'este] e l'istoria del

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (1 risultato)

lui due usurai se ne portano in casa...: laond'egli scampa

vol. I Pag.615 - Da ARCA a ARCA (5 risultati)

gli avevano dato la travatura per la casa, l'arcile dove s'intrideva il pane

., io: e muratolo in casa, gli mostrò pieno il celliere di vino

: non ardisco di vantarmi che la casa mia sia migliore che l'arca di noè

mia arca. idem, 2-29: la casa... / sovrasta i ciechi

distruzione. dessi, 7-69: ogni casa, a norbio, era come un'arca

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (1 risultato)

la fortuna spesso il manifesta. della casa, 2-3-192: non ne fate capitai nessuno

vol. I Pag.619 - Da ARCHEGGIAMENTO a ARCHETTO (2 risultati)

due carabinieri di ronda s'appoggiano a quella casa... per ascoltare quelli archeggi

di cera [ecc.]. della casa, 2-3-194: ne farò archetipo la

vol. I Pag.620 - Da ARCHIA a ARCHICEMBALO (1 risultato)

, al quale i carabinieri entratigli in casa avean trovato l'archibuso caldo ed il

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (1 risultato)

iacopone [crusca]: la polzella in casa morta / stiè del- l'archisinagogo.

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (3 risultati)

giganteschi platani cingevano l'aia dell'antica casa padronale e la separavano col fasto del

con- cepe: di poi fabbrica la casa (secondo che e'può) tale

, 289: le altre parti della casa, le quali erano senza numero, erano

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (1 risultato)

n. d'annunzio, iv-1-896: la casa erà massiccia, di architettura volgare,

vol. I Pag.624 - Da ARCHITTERIGIO a ARCI (3 risultati)

latina. viani, 19-335: casa, impediva le frodi, scemava i litigi

avvocato e compar bella e segretissima casa, già convento di frati. baldini,

, ii-355: passo la sera in casa del mio amico arcidotto: lui, io

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (3 risultati)

la feci un giorno fa lasciare in casa sua a firenze. -arcinfernale:

me con tutta la mia brigata in casa vostra. -arcioccupatissimo: sovraccarico di lavoro

17-144: oh! è la strada in casa il dottore sicura? -sicurissima, arcisicura

vol. I Pag.626 - Da ARCIABATE a ARCIERE (1 risultato)

che col mezzo del nome di casa d'este, cercava farsi accet

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (2 risultati)

carica e dignità di arcivescovo. della casa, 802: tu mi avrai più obbligo

tenuta dove il signor del feudo avesse casa e chiesa, e più propriamente dove si

vol. I Pag.631 - Da ARCOBALENARE a ARCOBALENO (1 risultato)

è) di fine intendimento. della casa, 2-3-272: voi e gli altri che

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (2 risultati)

, 7-147: la udivo girare per la casa in pianelle, strascicando con passo negligente

. pare sia stato stanato dalla sua casa solitaria. e. cecchi, 1-7:

vol. I Pag.634 - Da ARDENTEMENTE a ARDERE (6 risultati)

i-461: volendo un giorno nella paternale casa entrare, due orsi ferocissimi e terribili mi

e sì ardente tentazione di carne. della casa, 646: tempo ben fora mai

2-157: così profondo era il silenzio nella casa che, a volte, si udiva

con aspri ringhi e rabbuffati dossi. della casa, 659: era alma a dio

non era per operare ardentemente. della casa, 781: desidera ardentissimamente che questa

venti, come avevano arso la sua casa e rapito i suoi beni. pascoli,

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (1 risultato)

troppo opera in sapere e facti fuor di casa. panni, ii-58: i baldanzosi

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (1 risultato)

che pure ieri mi mandò una femina in casa con sue novelle e con sue frasche

vol. I Pag.639 - Da ARDUAMENTE a AREA (2 risultati)

baldini, i-651: la pianta della casa, per la disposizione degli ambienti..

comprava un'area, tirava su una casa alta quanto permettevano i regolamenti del comune

vol. I Pag.640 - Da AREALE a ARENARE (4 risultati)

. parte riservata e chiusa della casa musulmana, destinata all'abitazione della donna

i-220: e nel mezzo della gran casa dimora un bellissimo letto di piuma,

la settimana, si sono costruita una casa del popolo, un'arena per ballare

. d'azeglio, 1-133: venivano in casa pochi vecchi e provati amici, del

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (1 risultato)

giocava nel breve spiazzo arenoso davanti alla casa... ogni tanto si volgeva

vol. I Pag.642 - Da AREOPAGITICO a ARGEMONIA (1 risultato)

d'una scoperta, scappò fuori di casa nudo come dio l'aveva fatto.

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (1 risultato)

tempo le aveva dato [alla casa] le sue macchie e il suo color

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

374: gli arienti, quali in casa ogni dì non s'adoperano, ripogli

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (3 risultati)

con altre delizie che le inondavano la casa, e tutto regalato, erano i

in lui procuriamo di rivocare. della casa, 558: tu lo dèi leggermente percuotere

, presi loro argomenti per entrare in casa..., là chetamente n'andarono

vol. I Pag.650 - Da ARGOMENTOSO a ARGUTO (1 risultato)

a me il professor lustig, padrone di casa e gran patologo, arguto profilo di

vol. I Pag.651 - Da ARGUZIA a ARIA (1 risultato)

il sole ci stava poco all'uscio della casa, e già c'erano nell'aria

vol. I Pag.652 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

un sistema ben trovato per stare in casa e prendere l'aria, tutto insieme,

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (2 risultati)

giusti che tu sia, e in casa tua, hai parlato in aria; ma

attribuire. pavese, 4-160: tutta la casa aveva un'aria abbandonata, quasi rustica

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (1 risultato)

settembre, tappati nel granaio della loro casa..., essendo riforniti di cibo

vol. I Pag.658 - Da ARINGO a ARISTA (2 risultati)

, 292: me ne comprerei una [casa] ariosa, spaziosa, apta a

muta, solenne, profonda, la casa... occupava l'aria: tutti

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (4 risultati)

castruccio, lasciando la sua propria della casa degl'in- terminelli... e

alloggiar forestieri senza denunziarli, l'uscir di casa in tempo deltau'armi, il por

: idoneo al servizio militare. della casa, 786: il capitano flaminio della casa

casa, 786: il capitano flaminio della casa mi è carissimo per il suo valore

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

ingiuria, vera o supposta. della casa, 2-3-181: flaminio si duole d'essere

vol. I Pag.664 - Da ARMA a ARMAMENTARIO (5 risultati)

[f] fosse mortto in casa: / l'arma n'anderìa cònsola,

andò ad una porticella secreta della sua casa. allegri, 175: un ceratanon rigoglioso

. nievo, 135: era uscito di casa con un bel sole di maggio e

le persiane. dessi, 7-106: in casa nostra invece abbondavano solo le cose che

palazzeschi, 4-157: ogni tanto andava a casa, senza regola, apriva l'armadietto

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (2 risultati)

le pinne; il fucile lo prese a casa di suo zio senza dir niente.

castruccio, lasciando la sua propria della casa degltnterminelli... e fecelo armare

vol. I Pag.666 - Da ARMARIA a ARMATO (3 risultati)

i-18: e già presso alla nostra casa udendo il terribile suono delle sonanti trombe

per risalire armato nelle fortezze della nostra casa. cantari, 161: fece guernire /

armato di vantaggio, / uscì di casa con la spada in mano. fioretti,

vol. I Pag.667 - Da ARMATOLI a ARMATURA (1 risultato)

è come rivedere la facciata d'una casa dopo, che han tolto l'armatura e

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (1 risultato)

/ l'armentario affricano e tetto e casa. pascoli, 795: mandre e

vol. I Pag.672 - Da ARMONIACO a ARMONIOSO (2 risultati)

regnava e pareva diffondersi per tutta la casa come da un cuore si diffonde la vita

. de amicis, ii-287: la casa era così maledettamente armonica, che quando

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (3 risultati)

venuto, il camin prese. della casa, 580: diciamo troppo e chiamiamolo

una vedova, / che stava a casa dal canto alle rondine, / mal