Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: buon Nuova ricerca

Numero di risultati: 14760

vol. I Pag.4 - Da A a A (2 risultati)

gambe. idem, 7-419: dava il buon esempio proprio lui che non sapeva parlare

fondamento della loro politica la farina a buon mercato. 16. con valore

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (1 risultato)

panzini, i-30: giacomo era un buon abatonzolo nel seminario arcivescovile e vi studiava

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (2 risultati)

suo tempo, noci a bizzeffe. il buon benefattore non ebbe la consolazione di bacchiarle

50):... il buon benefattore non ebbe la consolazione di abbacchiarle]

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (1 risultato)

e all'idea ch'egli ebbe del buon principe. tommaseo-rigutini, 1559: l'uso

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

vile e negligente / a cui abbella buon pregio seguire. dante, par.,

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (1 risultato)

i-5-79: quando ne l'uomo un buon voler s'abbica / e mancagli il poder

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (1 risultato)

gran rabbia per non aver preso un buon cane da padule, che, dopo aver

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (1 risultato)

abbuo- namento, con buona fede e buon senso adoperato, riesca sopramodo vantaggioso ai

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (2 risultati)

e fertili... non è buon governo il cimentar tali allegagioni per lungo tempo

. bibbia volgar., ix-329: il buon uomo proferisce il bene dal buono tesauro

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (1 risultato)

/ ah, quel pane abbrostito che buon sapore avrà! pindemonte, 3-600: abbrostite

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (2 risultati)

marchi, 85: suo fratello, da buon farfallone, si abbruciò le ali a

, stritolare, sgretolare / 1'abbruscato buon cacao. pirandello, 6-25: tre

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (1 risultato)

le vigne nelle colline, abili a far buon vino, lo proibiva severamente nelle pianure

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

monture, sono tutto un poema del buon tempo antico, cogl'inchini abissali che ti

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (1 risultato)

? ». cioè: un buon poeta non comincia a raccontare la storia

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (1 risultato)

i fatti? fagiuoli, 1-5-409: questo buon uomo dice il vero...

vol. I Pag.60 - Da ACCANTONATO a ACCAPPATOIO (1 risultato)

degli uomini accorti e accaparratori dell'altrui buon volere, non avendo mai imparate le

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (2 risultati)

operare con la certezza di conseguire un buon esito, di raggiungere il proprio fine.

sua fedeltà più tosto mercé del suo buon genio, che dell'accerto del suo governo

vol. I Pag.76 - Da ACCESSORIAMENTE a ACCETTA (2 risultati)

incetta per mia fè: metter a buon conto in sicuro di farsi dar tutti i

parte integrante, sono tuttavia essenziali al buon funzionamento. rigutini-cappuccini, 171: accessorio

vol. I Pag.77 - Da ACCETTABILE a ACCETTAZIONE (1 risultato)

7. agric. ant. fare un buon innesto (detto delle piante).

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (2 risultati)

avv. disus. volentieri; di buon grado. cassiano volgar., xvii-29

sia conto, / e 'n porre accezion buon contrattista. g. morelli, 169

vol. I Pag.80 - Da ACCHITO a ACCIACCO (1 risultato)

membra già rifinite si mantien vegeto il buon costume, né si risente degli acciacchi

vol. I Pag.81 - Da ACCIACCOSO a ACCIAMBELLATO (1 risultato)

: rivocando / seco le pecorelle il buon pastore, / le sopponga all'acciaro;

vol. I Pag.82 - Da ACCIAPINARE a ACCIDENTALITÀ (1 risultato)

rigutini-cappuccini, 5: si ripudia a buon diritto l'uso di

vol. I Pag.83 - Da ACCIDENTALMENTE a ACCIDENTE (1 risultato)

a me duole assai di quel bravo e buon giovane. bisogna fargli coraggio, e

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (1 risultato)

niente conchiudevano, s'avvede che il buon uomo non l'aveva giammai veduta,

vol. I Pag.88 - Da ACCIVITO a ACCOCCARE (1 risultato)

il giovane, i-276: pensa alfine il buon padre di famiglia / e s'accivisce

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (2 risultati)

e l'opra / possin del seme rio buon frutto accorre. idem, 5-6-440:

dante, inf., 29-100: lo buon maestro a me tutto s'accolse,

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (1 risultato)

d'un diaspro ', ho dato il buon viaggio, e l'ho accomodato pel

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

. note al malmantile, 728: buon sozio dichiamo a colui, che non

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (1 risultato)

, es.: oggi ho fatto un buon accomodo (o accomodamento), non

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (1 risultato)

desinare. nievo, 259: ma il buon padre non era un allocco; prima

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (1 risultato)

la scranna], / poiché il mio buon destino / aveavi al fine il bilico

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (3 risultati)

divergenze, le quali però non impediscono il buon accordo. ojetti, ii-759: tutto

mio consiglio: / differire ogni lite è buon ricordo / fin ch'agramante sia fuor

far d'accordo infame e vile, / buon re, sia con tua pace,

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (1 risultato)

. g. rucellai, 414: il buon cultor del- l'api...

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (2 risultati)

idem, iii-351: se tu vuo'buon luogo aver in corte, / convien

piovene, 5-136: dappertutto l'accostamento del buon bollito casalingo col cappuccio di panna spolverata

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (1 risultato)

gli stavano accosto, egli sarebbe stato un buon padre. de amicis, i-807:

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

magalotti, 7-212: v'accuso a buon conto la vostra del primo. baretti,

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (1 risultato)

diluizione dell'acido acetico puro e di buon gusto purché si venda col nome di

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (1 risultato)

diluizione dell'acido acetico puro e di buon gusto, purché si venda col nome

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

si fonda bene colle barbe, e fa buon cesto; laonde è poi capace

milano hanno saputo e sanno vedere un buon affare, procedere spediti senza mettere il

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

pura e semplice di fontana o di buon pozzo, o di cisterna, o

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

-è l'acqua ragia. è un buon odore. -acqua regia: miscela

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (1 risultato)

la prima acqua,... danno buon nutrimento. magalotti, 20-75: quell'

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (1 risultato)

fargli inghiottire la quantità, come un buon bicchiere d'acquavita, del suddetto dissero;

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (2 risultati)

par., 20-144: e come a buon cantor buon citarista / fa seguitar lo

, 20-144: e come a buon cantor buon citarista / fa seguitar lo guizzo della

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (4 risultati)

secondo il contesto; ma sempre in buon senso. più la verità è discussa ed

e col bere ho fatto tanto del buon compagno, che me gli ho tutti acquistati

proverbi antichi, 278-7: lo nome buon per sua follia chi 'l perde /

a mangiare quel pane offerto così di buon cuore, e allora così scarso, e

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

male acquisto / sanno a lor donne buon cognati stare. idem, purg.,

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (1 risultato)

. buonarroti il giovane, 9-602: buon per me s'io t'avessi in

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (2 risultati)

10-30: così dovemo fare come il buon marinaro / che co're'tempo amaro

sia caro, / mentr'unque à buon dinaro, / non si ricrede de la

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (1 risultato)

ricciardetto; / ma non sono a buon porto capitate, / ed ogni cosa quel

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

fu già, cinquantanni addietro, il buon vecchio un competente sonatore di viola. manzoni

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (1 risultato)

. mei, 85: noi possiamo di buon grado, ed agevolmente, ridurgli i

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (2 risultati)

somma additata la strada per diventare un buon medico. idem, i-72: le luminose

oimè, perché addiviene / che raro di buon padre figlio nasce / che conseguisca lo

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (1 risultato)

, gentil donna cortese, / del buon responso..., / che 'nteramente

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (1 risultato)

per carnale e voluttuario; perché al buon padre s'è ad- donato il spirito

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (1 risultato)

con coppa bella, ma solo che buon sia. francesco da barberino, 5-13:

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (1 risultato)

, per troppa furia, per troppo buon cuore: gettate tutta la colpa addosso a

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (1 risultato)

con la vigilia il sonno; il buon villano / il ben colto letame apporte a

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (1 risultato)

. bacchetti, 5-63: era un buon adepto di quel port-royal minore e italiano e

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (1 risultato)

6-1-123: come affamato uccel che 'l buon villano / fra la neve adescato suol

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (1 risultato)

guardare s'ella è bene insegnata e di buon aire: umile, che no sia

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

il componimento [musicale] affida al buon giudizio, capacità e sentimento dell'esecutore

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (1 risultato)

è mostrato, non sa tenere il buon cammino. civinini, 1-246: i

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (3 risultati)

fiorentini, a cui piace sommamente il buon vino, adorano di trovare un buon popone

il buon vino, adorano di trovare un buon popone, che è un gran pezzo

che è un gran pezzo di strada pel buon bere. idem, 16-349: adora

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (1 risultato)

si guasta e adultera, come fa il buon vino in tristo vaso. idem,

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (2 risultati)

dove sospese stanno / l'arme del buon rinaldo. ciro di pers, iii-502

cui s'aduna / quantunque è del buon seme a'tempi nostri. d'annunzio

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (2 risultati)

buona. così * il fienile abbia buon aeraggio ', cioè * sia ben ventilato

idem, i-6-84: la nave il buon nocchier de'ispiare, / la usanza de'

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (5 risultati)

guardare s'ella è bene insegnata e di buon aire: umile, che no sia

trovasti fortuna a te amica e di buon aire; ma ella t'è cambiata

amata da noi ci si mostra con buon viso, noi ci accendiamo della sua

3. locuz. avverb. di buon àere: di buon animo, benignamente

. avverb. di buon àere: di buon animo, benignamente, affabilmente; volentieri

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (1 risultato)

mentre serviva da mangiare mi narrò in buon francese romanzi di fuggiaschi che sostavano alla

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (3 risultati)

legno tra li scogli, / drizza a buon porto l'affannata vela. boccaccio,

i veri amanti, sì come scoglio il buon nocchiero, così eglino ogni cosa che

i nostri fuggiaschi camminarono un pezzo di buon trotto, in silenzio,.

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (5 risultati)

e fuori per il bene e il buon andamento della famiglia; quanto gli affari

per smania, con più o meno buon esito agli affari proprii o agli altrui,

fatto lungo la strada, non è buon segno di uomo d'affari. palazzeschi,

per ironia: * ho fatto un buon affare! ', e non solo in

che la generosità può anche essere un buon affare. -essere in affare, mettersi

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (4 risultati)

occulta cagione. cellini, 541: il buon gioielliere mette il ru bino

quella foglia, tanto che col suo buon giudizio lui cognosca qual sia quella che s'

disprezzi. un bell'affaretto, un buon affaretto, dirà un negoziante, come

modo d'esempio: 'gli è un buon affaretto'. = dimin. di

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (2 risultati)

savonarola, iii-23: tu potresti aver buon tempo a servire a dio e tu t'

: oggi molte giovani del così detto buon mondo s'affaticano a nascondere la loro buona

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

dedica tutto alla fatica: faticatore, buon lavoratore. guittone, 1-35:

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (1 risultato)

che si tenea de'fieri / sul buon destrier allora s'affermava, / e rivoltossi

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (3 risultati)

poter ritenerla e farne uso. in buon senso dice agile e forte intelligenza;

ariosto, 7-6: sotto l'elmo il buon ruggier l'afferra, / e de

. affettano sempre moderazione e virtù e buon gusto. idem, v-46: freddure!

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (1 risultato)

8-122: di ciò nulla sapendo di buon zelo affettuosissimamente mi amava. alfieri,

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

, e benigno e obbidiente ad alcuno buon signore o barone o rei da cui teneste

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

me il manico perché lo girassi con buon metodo. linati, 30- 181

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

basile], ii-44: e si rimase buon pezzo afflitti come quando nasce la figlia

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

veleno o altra- menti fosse stato il buon uomo ucciso, tutti affermarono del no

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

salivano adagio adagio come la nebbia, il buon odore del fieno in cui si affondavano

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (2 risultati)

villani ch'hanno da partire / un buon raccolto dopo mietitura. d'annunzio,

per quell'obbli- gazione che ha ogni buon figliuolo di risarcire... l'onore

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (1 risultato)

vallisneri, i-430: kiranide, ed il buon porta pensano che fatto un fascetto con

vol. I Pag.230 - Da AFRODISIO a AGATA (1 risultato)

la nostra cena col proprio vocabolo rende buon conto di sé, perciocché è detta agape

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (1 risultato)

che egli si scaldasse, questo detto buon uomo venne in tanta maraviglia di travaglio.

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (1 risultato)

dio di una grazia forastica piena di buon sapore freschissimo. = deriv.

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (1 risultato)

quali la presenza di qualche animale del buon dio aggiungeva dolcezza e letizia. corazzini,

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (1 risultato)

me, che non ne uscirete a buon termine. tommaseo, 1-238: differenza di

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (1 risultato)

guittone, 3-24: siccome cuoco buon cresce vidanda ove famiglia aggranda, /

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (1 risultato)

ma aggraziato sempre da uno schizzo di buon ratafià. 4. disus.

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (1 risultato)

allor nelle segrete / intime parti il buon tepor si mesce, / e gli aggrezzati

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

che faceva per capirmi. foro con un buon piuolo) di non aggrovigliolare le barbe,

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (1 risultato)

. idem, 37: il buon uomo per la paura che ebbe, credendo

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (1 risultato)

/ a cappon piccion grossi ed a buon vino, / e riposar li fece

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (1 risultato)

grazzini, 3-1-82: e il gello, buon maestro al paragone, / come sa

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (1 risultato)

. nievo, 255: ma il buon padre li consolava, li calmava,

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

paradiso. baretti, 11-68: al mio buon doge, che è malato da una

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (1 risultato)

sopra le loggie dei lati ripieni di buon terreno si posson far spalliere d'agrumi,

vol. I Pag.272 - Da AGUGLIARA a AGUZZARE (1 risultato)

, muso lungo, dentatura robusta, buon corridore e saltatore: vive nella guiana

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

porri la mattina a buon'ora per fare buon stomaco e aguzzarmi l'appetito. boccalini

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (2 risultati)

l'aie / bianche s'esala il buon odor del fieno. d'annunzio, ii-584

.. portandole sotto la finestra un buon grammofono e dandogli l'aire. sbarbaro,

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (1 risultato)

, 16-7: quanto più pò col buon voler s'aita, / rotto da gli

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (2 risultati)

neri si mostra dadovvero, che è buon amico suo. salvini, v-484:

aiuterà la virtù digestiva, e farà buon alito. machiavelli, 482: alle avversità

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (1 risultato)

, 21-82: nel tempo che 'l buon tito, con l'aiuto / del sommo

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

cani. monti, 11-393: come buon cacciator contra un lione / o silvestre cignale

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (1 risultato)

più accesi ora meno. questa pietra piglia buon lustro, e se ne trovan gran

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (1 risultato)

con la quale si tengono allegri e di buon animo i soldati, che per lo

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (1 risultato)

dànno convegno... per trincare del buon sangiovese o della dolce albana. moretti

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (2 risultati)

giuliano spesse volte, ancora che abbia buon letto, alberga male. idem, dee

, pur sono la notte poi stato in buon luogo e bene albergato.

vol. I Pag.293 - Da ALCAICO a ALCHEMILLA (1 risultato)

targioni tozzetti, 8-365: il principale buon effetto degli alimenti e condimenti acidi e

vol. I Pag.295 - Da ALCHIMIZZARE a ALCOOLICO (1 risultato)

idem, 1-255: aveva bevuto un buon numero di bicchierini, e le fiamme

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (1 risultato)

profumate (e veniva bruciata per dar buon odore ad ambienti chiusi).

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

4-1: tanto che il fior produca alfin buon frutto. caro, 2-632: li

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (3 risultati)

bene, se mi fate fare un buon contratto, ve la vendo. beltramelli

matto *: / tal se pensa aver buon patto che sta en terra alienate.

avere un modo di giustificare con un buon pretesto le alienazioni de'fideicommissi. alfieri

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (2 risultati)

): dunque, che stiate di buon animo, e perdonare a chi v'ha

e ancóra una volta mi venne dal buon fratello un sentimento di confidenza; ancóra

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (2 risultati)

più, ed anche ai miei, nessun buon frutto avessi riportato da quei cinque anni

per quanto i mobili vi siano in buon numero e di proporzioni allarmanti, nello

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (1 risultato)

, co la farinata / e col buon vino e cho l'uova ridenti! /

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (2 risultati)

esta sua vita fera, / per buon consiglio « pera * / dirla ciascun,

l'argento e non l'arte né il buon gusto, in una delle solite allegorie

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (1 risultato)

. 4. ant. di buon grado, assai volentieri. giamboni,

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (1 risultato)

!: espressione di giubilo, di buon augurio. verga [accademia]:

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

occhi un cenno / d'allestire al buon veglio un colmo letto. manzoni,

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (1 risultato)

allocca. nievo, 259: ma il buon padre non era un allocco; prima

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (1 risultato)

allogavano [i capitani] per amistà a buon mercato. idem, 9-49: messer

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (1 risultato)

.. credevo di aver appiggionato un buon alloggio, ma mi sono ingannato,

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

/ tal era intero all'aurea / del buon saturno etate. manzoni, pr.

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

e d'allora in qua ià mai con buon vulto me ha guatata. leopardi,

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (1 risultato)

. d'azeglio, 1-141: il buon colonnello se n'andò all'albergo,

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

1-28 (i-380): allumato un buon fuoco..., a lato a

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (2 risultati)

e semplici essere molto alluminati e di buon consiglio. boccaccio, v-38: chi mira

, leggerissimo, duttile, malleabile, buon conduttore del calore e dell'elettricità.

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (2 risultati)

questo è restato che non abbi mostro buon saggio di sé. 5.

: essendo il bene comune fine di ogni buon governo, quanto più si accosta a

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (1 risultato)

non tralasciò cosa alcuna, che a buon medico si convenisse; se non quella che

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (1 risultato)

di farmi dare una pensione de questo buon re. tenca, 1-67: a lusingarci

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (1 risultato)

2-4 (155): con alquanto di buon vino e di confetto il riconfortò.

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

umile. idem, 19-4: sorrise il buon tancredi un cotal riso / di sdegno

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (1 risultato)

, / chi di cavai corrente e buon destriere, / chi di gentil sparviero e

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (1 risultato)

altra banda / per gli alti stagni il buon nochier la vela. idem, 10-19

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (1 risultato)

alto là, / dietro la porta un buon randel ci sta. [sosti

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

358): vedo che lei ha buon cuore, e che sente pietà di questa

16-107: soleva roma, che 'l buon mondo feo, / due soli aver,

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

stipa sotto un calderotto, dove notava un buon cappone, fece alzare il bollore al

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (1 risultato)

vivaci, e vi oppongono quelle del buon tempo antico. leopardi, iii-39:

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (3 risultati)

avvertire di non pigliare per un buon ambrosiano in carne e in ossa il soccorritore

soccorritore sol lecito. un buon ambrosiano, che avesse soccorso un

nella sua pigra e faticosa fantasia di buon ambrosiano -è come un caffè buono,

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (1 risultato)

risponderai; ed io dico amen col buon prò che ti possa fare. idem,

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (2 risultati)

368: poscia che noi fummo oltre un buon pezzo, noi arrivammo ad uno amenissimo

, ameno ed erudito uomo, e buon raccoglitore di toscani manoscritti. negri,

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (1 risultato)

delle bottiglie e del baccano, ma buon ragazzo quanto altri mai. b. croce

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (1 risultato)

dalle persone. idem, 616: un buon uomo scultore,... essendo

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (1 risultato)

, i-140: ora qual uomo di buon senso non riderebbe all'udire che si

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (2 risultati)

t'ammani / disfare il parentado or da buon senno: / egli è scoperto qua

solfato né per decotti, spillava del buon vino e si metteva ad ammannire tutti

vol. I Pag.404 - Da AMMAZZATOIO a AMMENDARE (2 risultati)

, 252: e poi si mosse il buon diomedesse / al re priàn, per

/ e 'n sua compagna fu '1 buon olizesse, / chieser l'ammenda e rivolevan

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

dante, purg., 14-56: e buon sarà costui, s'ancor s'am-

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (5 risultati)

privati); governare; sorvegliare il buon andamento di una azienda.

chiese de'monaci..., diedi buon odore di me. idem, v-247

. d'azeglio, 1-147: il buon ordine giudiciario ed amministrativo, l'impulso

chi amministra, chi ha cura del buon andamento degli affari pubblici o privati;

, riparatrice, provveditrice a'bisogni per buon cuore. botta, 6-i-176: deesi

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (1 risultato)

aggiunta quella seconda natura, ch'è il buon allevamento. ammodenatóre (

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (1 risultato)

: io mi son messo a fare il buon ragazzo, sto ammodo, e non

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (1 risultato)

a fremire, / per la pietà del buon romano stato, / ché i

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (1 risultato)

e con la sua moglie monaca il buon frate s'ammorbidoe. 4. pitt

vol. I Pag.420 - Da AMMOSTATO a AMMUSARE (1 risultato)

ammuffita e una scodella di legumi sono buon cibo alla nostra fame. idem,

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (1 risultato)

la sola, in cui per un buon tratto della sua durata cessò, o,

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (2 risultati)

a rispetto ch'i't'am'or di buon cuore. a. pucci,

; pacificamente; senza contrasti; di buon grado. g. villani,

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

ella sia per cooperare ampiamente a sì buon desiderio. = comp. di ampio

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (1 risultato)

di questi principi all'ampliazióne ed al buon uso della lingua non è opera d'un

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (2 risultati)

. mei, 220: io accordo di buon grado, che l'arte chimica si

i chimici, che ormai converrà farle buon viso, se non altro per diritto

vol. I Pag.440 - Da ANALOGICAMENTE a ANAPESTO (1 risultato)

. baldini, i-691: talora il buon vino dà forza mirabile a quei sapori misti

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (1 risultato)

del tedesco è nociva o di poco buon frutto, come quella che si gode

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (1 risultato)

padre di famiglia, d'un buon cittadino, d'un galantuomo pieno di sapere

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (1 risultato)

dante, inf., 19-43: lo buon maestro ancor dalla sua anca / non

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (1 risultato)

moltissimi dei quali si credevano necessarii al buon andamento del mondo: e il mondo

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

sapea gli andamenti della luna, quando fia buon porli; e quelli rispose: da

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

berni, 81: nella primiera è mille buon partiti, / mille speranze da tenere

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

ne va il suo resto / aver buon mostra per cacciar costui. -andare in

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

, andate con dio, andate a buon viaggio. -figur. andare con i

., 1-1 (71): il buon uomo... andava di giorno

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

lorenzo de'medici, ii-25: tira, buon can, su; tira su,

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (3 risultati)

l'estro poetico svaporava, e il buon umore andava appassendo. panzini, i-462

-di buono andare: celermente, di buon passo. m. villani, 6-38

mi ricevette nella sua casa decorata col buon gusto di tempi andati. montale, 1-19

vol. I Pag.463 - Da ANELLO a ANELLO (1 risultato)

, / sarà come chi insegna al buon sartore / tener l'anello in dito o

vol. I Pag.465 - Da ANEMOTROPISMO a ANFANEGGIARE (1 risultato)

boccaccio, v-217: se'tu in buon senso? tu farnetichi a santà e

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

tutelare. prati, v-69: il buon angelo mio fu quella cara / che,

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (1 risultato)

le discordie dei signori castellani tenevano un buon posto nel discorso. idem, 218:

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (1 risultato)

di delicate vivande confortative e ristorative, buon confetto aquicelus fatto con pinocchi e miele

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (1 risultato)

faratti buono appitito a mangiare, e rende buon fiato. libro della cura delle malattie

vol. I Pag.480 - Da ANIMA a ANIMA (2 risultati)

563: signora, -disse il buon re, -... io non

. de amicis, i-16: a quel buon giovanotto passava l'anima il pensiero di

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (7 risultati)

in ciascuna cosa. -stare di buon animo: stare tranquillo, essere sereno

in melanconia. ho piacere che sia di buon animo. manzoni, pr. sp

dire; e del resto, state di buon animo. idem, pr.

405): dunque, che stiate di buon animo, e perdonare a chi v'

de amicis, ii-814: stia di buon animo, signor foresti. il signor carlo

cotal governo amministrare. -di buon animo: volentieri. compagni, 2-5

supplico, / che me la concediate di buon animo. leopardi, i-421: l'

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (3 risultati)

-farsi animo (anche fare animo e farsi buon animo): farsi coraggio.

non mi vegga con voi; fate / buon animo. redi, 16-v-395: a

importuna, non è mica allibbito il buon priore, ma fattosi animo, di giorno

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (1 risultato)

con animo franco e sicuro; di buon animo, con entusiasmo. poliziano,

vol. I Pag.490 - Da ANNALISTICA a ANNATA (1 risultato)

tengo tanto bene assicurata, in sì buon loco, e sì buona detta, che

vol. I Pag.495 - Da ANNIDATO a ANNIVERSARIO (1 risultato)

per suo gran destino / sentì anitrire il buon destrier vicino. varchi, v-40:

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (5 risultati)

f. d'ambra, 1-1-1: o buon dì, noferi. -buon dì e

dì, noferi. -buon dì e buon anno. -ant. augurare, pregare

. augurare, pregare che dio dia il buon anno: augurare felicità. - anche

alla moglie mia. -dare il buon anno: augurare buona ventura. g

23-75: orsù andate via; date il buon anno / a qualcun altro più avventurato

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (1 risultato)

salvini, 30-1-419: quell'opera che dal buon cittadino intorno alla propria lingua s'

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (1 risultato)

istituzioni e alle sue leggi. di buon grado ne convengo; ma il commercio

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (1 risultato)

.. mi annotiziava di avermi preparato un buon matrimonio. = deriv.

vol. I Pag.501 - Da ANNOVALE a ANNUALITÀ (2 risultati)

. i. nelli, 8-1-17: un buon lavoratore rompe un cattivo annovaie. lastri

confermata dalla continua esperienza, che il buon lavoratore rompe il cattivo annuale.

vol. I Pag.505 - Da ANNUO a ANOFTALMO (1 risultato)

ne staccò, ne masticò un pezzo da buon intenditore. deledda, ii-255: le

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (1 risultato)

, nell'uso greco universale d'ogni buon secolo e d'ogni genere di scrittura

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (1 risultato)

tripode di bronzo / gravava in prima al buon ascreo le spalle...;

vol. I Pag.512 - Da ANTENITORIO a ANTEPENULTIMO (1 risultato)

], ii-2-228: ed essendosi messo buon vento a poppa, rizzammo l'albero

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (2 risultati)

me parrebbe questi tali avere carestia di buon giudizio. leone ebreo, 150:

servisse a ricondurre dal suo seducimento quel buon galantuomo,... si potrebbe tuttavia

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (2 risultati)

, i-27: s'io vo dietro al buon senso, e un pocolino / ci

mi ricevette nella sua casa decorata col buon gusto di tempi andati. manzini,

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (1 risultato)

vita, / quanto più pò col buon voler s'aita. idem, 42-4:

vol. I Pag.521 - Da ANTIDINASTICO a ANTIFONA (2 risultati)

freno / delle leggi in balìa di buon rettore. marino, i-72: il più

motivi del conservatore e dell'italiano di buon senso, c'è la ribellione dell'europeo

vol. I Pag.525 - Da ANTIPATIA a ANTIPODE (1 risultato)

anima... s'avvedde che il buon uomo non l'aveva giammai veduta,

vol. I Pag.533 - Da ANZIANATICO a AORISTO (1 risultato)

idem, purg., 20-26: o buon fabrizio, / con povertà volesti anzi

vol. I Pag.534 - Da AORMARE a APE (1 risultato)

39-v-48: tanto è a dire in nostro buon linguaggio apatista, quanto uomo spropriato di

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

a me, e prenderai / alcun buon frutto di nostra dimora. soffredi del

vol. I Pag.541 - Da APOLITICITÀ a APOPLESSIA (1 risultato)

a me sembra del sistema del mio buon amico. baretti, i-293: della sua

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

le guerre era atto di vero buon greco. baretti, 1 * 271:

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (2 risultati)

, 13-93: e forse lei sarà buon s'i'l'apparo. maestro alberto,

allegrezze,... fece [il buon talenti] cose di tanto stupore,

vol. I Pag.550 - Da APPARECCHIATA a APPARECCHIO (2 risultati)

le regalie del suo piatto con molto buon vino. a. f. doni,

di ogni mezzo adatto a facilitare il buon esito di

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (2 risultati)

per ricevervi sopra il colorito d'un buon costume. 9. tess.

, iv-16-137: quei che son morti buon, poiché fien vivi, / trentaquattro

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (2 risultati)

dalla parte di fuore, dimostrando sotto buon colore, e disse: -voi saprete

'n apparenza è certo: / rotta del buon rinaldo e sanguinosa / la sopravesta,

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

dilettarsi d'apparere e di vestir di buon panni e d'essere in tutte le sue

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (1 risultato)

: e questo è il tempo, o buon profeta apparso, / che l'uva

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

. idem, 7-n: appartiene a buon ingegno, a stabilire dinanzi ciò

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

tutta rinfuocolata / m'apparisce in sul buon dello smaltire / stanotte una gran donna

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (1 risultato)

santiscono, ma sono anche stato un buon chirurgo. 5. figur.

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (1 risultato)

viene appetito d'impiccarci tutti per suo buon piacere, lo farà senza impedimento;

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (2 risultati)

della volatile, quella degli uccelli venia a buon mercato. gelli, i-30: l'

, dilicata, pastosa, bella persona, buon fiato, appetitosa. i. nelli

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

l'asta ferrata al forte scudo / del buon riccion, ma poco vi s'appicca

vol. I Pag.570 - Da APPICCINITO a APPIENO (1 risultato)

detto tante volte ch'io vada che buon per me, mi dà qualche appicco,

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (1 risultato)

appigliarsi ad un partito sicuro rivolgendosi al buon cuore di quest'ultimo. soffici,

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (1 risultato)

,... diede in breve così buon saggio di sua abilità. moniglia,

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (1 risultato)

applicazione di questi principi altampliazione ed al buon uso della lingua non è opera d'

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (2 risultati)

io 16: ma se per non aver buon corridore, /... /

nelle arie, appoggiature, passi di buon gusto. idem, 113: uria scatola

vol. I Pag.580 - Da APPORTARE a APPOSTA (1 risultato)

cioè di quel paese dove si fa i buon caci, a farlo apposta l'ordine

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (3 risultati)

in mercato vecchio / ad appostare i buon bocconi, e correre / dove senti buon

buon bocconi, e correre / dove senti buon vin, come le pecchie. galileo

, 16-28: appostò l'appostatore il buon uomo senza mancar punto di dili

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

/ né ch'io mi creda al buon sentier più appresso: / ma,

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (1 risultato)

vero interesse, che è quella del buon nome, non con oro o

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

. lasciatelo stare! perché è un buon uomo, ve ne volete approfittare tutti.

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (1 risultato)

adatto alle circostanze, razionale, davvero un buon modo. -di un vocabolo:

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

ti vedi essere umiliato, abbilo per buon segno, imperò ch'è argumento di

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (1 risultato)

dopo tutto, doveva essere proprio un buon figliolo serio e onesto, quale appunto

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

tornielli, 499: apre le braccia lo buon simeone, / e per gran giubilo

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

far nascere ragionamento tale, che con buon proposito, e senza mostrare arroganza,

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (1 risultato)

, 5-6-237: qui tra i due buon german s'accoglie apollo, / e l'

vol. I Pag.605 - Da AQUILOTTO a ARABICO (1 risultato)

. zanella, ii-112: scorge il buon vecchio un primo sguardo, un'ara,

vol. I Pag.609 - Da ARATIVO a ARATURA (1 risultato)

bocchelli, i-165: ebbe l'aratro a buon prezzo; e si riprometteva di fargli

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (1 risultato)

corpo di quel che gli abbisogna per suo buon essere, né mai la sazietà gli

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (1 risultato)

, 32 (545): il buon prelato rifiutò, per molte ragioni. gli

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (1 risultato)

fece buono arbore, né cattivo arbore buon frutto. idem, i-473: questo luogo

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (2 risultati)

fu il colpo possente: / i buon destrier trapassaro correndo / più di due

molesta, / e chi l'ha buon ne ha piccola derrata: / chi ciò

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (3 risultati)

: chi guida ben suo gregge / è buon archimandrita. leonardo, 2-78: archimandrita

: l'idea della cena e d'un buon letto... eclissò in uno

it., i-409: qualche bicchiere di buon vino, che leone decimo dava annacquato

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (2 risultati)

: arriverò a dire che per essere un buon architetto bisogna essere un buon cittadino,

essere un buon architetto bisogna essere un buon cittadino, e aver anima profondamente sensitiva

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (1 risultato)

. una cornice architravata doppia con buon disegno. baldinucci, 12:

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (1 risultato)

, 5-227: pur della grazia al buon voler m'arrendo, / e non sto

vol. I Pag.627 - Da ARCIFANFANO a ARCIONE (1 risultato)

arciero, / de la donzella sicula / buon rapitor che regno hai sopra l'ombre

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (1 risultato)

., 28 (491): 11 buon federigo... a ogni contadino

vol. I Pag.632 - Da ARCOBALESTRO a ARCTOPITECI (2 risultati)

notaio, / quando per pelar meglio i buon pippioni / gli aggira, che né

, 10-924: s'io gnene so 'l buon grado, e s'io l'apprezzo

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (1 risultato)

l'arcuata groppa, la faccia rubiconda da buon pasticcione. soffici, ii-197: la

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (1 risultato)

, purg., 29-24: onde buon zelo / mi fe'riprender l'ardimento

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (1 risultato)

: ma l'uom, ch'è di buon cuore, / tace le su'arditesse

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (1 risultato)

infinito. petrarca, iv-3-109: contra 'l buon siro, che l'umana speme /

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (1 risultato)

avanzare, dovendosi mettere in conto di buon guadagno 11 non perdere le quattro,

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (3 risultati)

dice, argentina; onde: aver buon metallo di voce. zanella, i-151:

un picciolo orcioletto bolognese nuovo del suo buon vin bianco e due bicchieri che parevan

; e in pagamento / offertogli in buon dato oro ed argento, / se gli

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

frocchia, 227: è tutto stagno, buon uomo... -diceva sospirando.

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

memoria gli argomenti danteschi a dimostrare il buon diritto della dominazione romana. bocchelli,

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

l'aria di venir fuori a salutare il buon papà, il sole. ojetti,

vol. I Pag.654 - Da ARIA a ARIDEZZA (1 risultato)

non è altro che lo avere un certo buon segno manifestante la sanità dèlfanimo, e

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (1 risultato)

pelle di fuori colorita, rossetta e di buon odore, secondo odore d'aringhe.

vol. I Pag.664 - Da ARMA a ARMAMENTARIO (1 risultato)

palazzeschi, 4-25: un grande armadio di buon noce alla parete...,

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (1 risultato)

baldelli, 4-no: messo insieme un buon numero di gente, e rotte del

vol. I Pag.673 - Da ARMONISTA a ARNESE (1 risultato)

. addetto alla decorazione e al buon funzionamento degli spettacoli teatrali; macchinista

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (1 risultato)

le sue scarpe non erano in molto buon arnese. negri, 2-775: i

vol. I Pag.675 - Da ARNICINA a AROMATICO (1 risultato)

37: anche il gamberai nel suo buon libretto sulle frazioni decimali (firenze,

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (1 risultato)

mano c'è sempre da far un buon raccolto, specie ad arrivarci nel momento

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

b. segni, 94: con buon vento si condusse a porto farina (utica

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (2 risultati)

riede / cacciando a tutta briglia il buon cavallo, / e la lancia arrestando,

nubi aereo fuoco, / il buon tancredi, a cui goffredo accenna,

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (1 risultato)

par ch'agiate la lingua / del buon tulio romano, / che fu in dir

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

, / cercando, il saggio al buon concetto arriva / d'un'immagine viva,

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (2 risultati)

mano c'è sempre da fare un buon raccolto, specie ad arrivarci nel momento buono

derli... e stiano di buon animo, eh? slataper, 1-138:

vol. I Pag.697 - Da ARROSTICARE a ARROTA (3 risultati)

giovane, quella mandò ad un suo buon cuoco,... e sì gli

, 132: buoni arrosti si mangiano e buon lessi, / quella nostra gran madre

quali le fanno li buoni arrosticini e buon pesci cotti. grazzini, 2-330:

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (2 risultati)

d'arrubi- nargli questo fiasco del vostro buon vin vermiglio; ch'e'si vuole

gelo. d'annunzio, iv-2-264: quel buon vermiglio succo delle vigne spoltoresi, brusco

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

buona maniera, gli sarà facilissimo tesser buon prospettivo e architetto e maggior pittor che

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (3 risultati)

è una di quelle articine familiari al buon socrate. tommaseo-rigutini, 415:

adulterato. panzini, ii-61: il buon enologo distingue il vino artefatto dal vino

in una materia poco fertile si dimostra molto buon artefice. marino, 6-53: se

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (1 risultato)

, ond'era tutta la vivacità e 'l buon colore. magalotti, 10-307: nell'

vol. I Pag.710 - Da ARTERIOSCLEROSI a ARTICOLATO (1 risultato)

, non è forse schietta, né di buon uso antico; ma tuttavia è dell'

vol. I Pag.713 - Da ARTIFICIALITÀ a ARTIFICIO (1 risultato)

gentil donna. sacchetti, ii-152: un buon maestro fa uno specchio; ne lo

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (1 risultato)

anima... s'avvede che il buon uomo non l'aveva giammai veduta,

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (1 risultato)

tempesta, fiocca / contra chi vuole al buon ruggier far torto. =

vol. I Pag.718 - Da ARUSPICIO a ASAUDIRE (1 risultato)

vispo, pieno di energia e di buon umore. 1. nelli,

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (1 risultato)

: noi abbiamo ascendenti, usato anche nel buon secolo, dente 'per * autorità

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (2 risultati)

i-4-76: ed ella: or vuoi un buon consiglio asciutto? / pensa di viver

il governo a sansonetto, / sì buon guerrier al mar come all'asciutto.

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (1 risultato)

t'aprimmo, tu ce n'hai renduto buon merito. pulci, 21-68: diciam

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (2 risultati)

ariosto, sai., 7-169: buon per me ch'io me ascondo in questa

ascritto loro a fraude quello che a buon fine hanno fatto. galileo, 1078:

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

. marino, 304: [ii] buon silen decrepito e canuto, / tinto

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

prestanza. savonarola, 4-5: il buon religioso è... come il buono

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (1 risultato)

pèsche succulente. -buon augurio! buon augurio! -gridava... esilarata

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (1 risultato)

v. borghini, i-rv-4-170: quel buon uomo che andava dicendo d'aver tre

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (1 risultato)

e io mi rimarrò mirazion pieno / al buon virgilio,... / indi rendei

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (2 risultati)

, 1-10 (42): il tuo buon aspetto mi fa credere che tu sia

. targioni tozzetti, 1-80: era buon aspetto d'olio, e fu ragionevol ricolta

vol. I Pag.740 - Da ASPIDISTRA a ASPIRAZIONE (1 risultato)

annegò. giocosa, 50: un buon odore di fieno e di latte caldo

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

, ii-iio: d'aspra correzion del buon amico / non si dea l'uom turbare

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (2 risultati)

disse: - signori, egli è buon che noi assaggiamo del vino di questo

andalusia. giusti i-551: una volta ere buon cavallerizzo o almeno passabile, ma ho

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

[lo stmzzolo], che un buon cavallo non abbia assai di giungerlo, di

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (2 risultati)

/ salito il primo i muri il buon soldato, / porge la mano e v'

salire a córre i suoi frutti di buon grado della donatrice, senza avere a scoscendere

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

, iii-29: io son pure il buon tasso, il caro tasso,..

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (1 risultato)

di mano tasse d'una panca di buon legno. alvaro, 2-186: l'uomo

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (1 risultato)

sì al mercatante, che non solamente buon salario gli assegnò, ma il fece

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (1 risultato)

assennatézza, sf. avvedutezza, senno, buon senso. salvini,

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (1 risultato)

non perseverarono interamente con la voluntà nel buon proposito, ma in qualche parte assentirono

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (1 risultato)

di poi vi spruzzò su di quel buon vin greco; essendo imbevuto bene il ditto

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (2 risultati)

. panzini, ii-426: un nostro buon amico, assessore del comune per le

brighi [il signore] d'avere buon giudice, e suo assessore il suo gran

vol. I Pag.761 - Da ASSESSORIA a ASSETTAMENTO (2 risultati)

l'oste, pur sottovoce: « un buon giovine, assestato ». idem,

, onde dipendono gli assettamenti de'buon governi, non si cava se non da

vol. I Pag.762 - Da ASSETTARE a ASSETTO (1 risultato)

ridurla, come desidera, a sanità e buon assetto. manzoni, 980: ventun'

vol. I Pag.763 - Da ASSEVARE a ASSICURANZA (3 risultati)

tornò a casa. -acconciare in buon assetto: mettere d'accordo, conciliare

potesse acconciare / rinaldo con orlando in buon assetto. -stare in assetto:

33: asseverava che sarei riescito un buon soldato, e diceva peccato che non

vol. I Pag.765 - Da ASSICURATA a ASSICURAZIONE (1 risultato)

con esso lei, non assicurandomi del buon recapito della presente. c. dati,

vol. I Pag.767 - Da ASSIDRIRE a ASSIEPATO (2 risultati)

, assiduo alle funzioni e al rosario, buon cristiano insomma come si costumava esserlo a

ovine, 5-165: il duca era buon dilettante di violoncello e frequentatore assiduo dei

vol. I Pag.771 - Da ASSISTITO a ASSOCCIARE (1 risultato)

cignozzi,... perché il buon dio lo assisterà con la sua santa

vol. I Pag.772 - Da ASSOCIABILE a ASSOCIAZIONISMO (1 risultato)

ii-171: si stampa a novi un buon giornale (immesso anche in lombardia)

vol. I Pag.773 - Da ASSOCIAZIONISTA a ASSOLCATO (1 risultato)

tutte le bizzarrie, che conservi sì il buon umore e la vivacità, ma non

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (1 risultato)

assoluto. ariosto, 34-23: per buon patto avria mio padre tolto / che

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

, 16-vii-355: questa sera io sono di buon umore, e voglio più che volentieri

vol. I Pag.778 - Da ASSONNIMENTO a ASSORBIRE (1 risultato)

che vien da lontano ti porta un buon sogno se tu stai fermo e

vol. I Pag.780 - Da ASSORDITO a ASSOTTIGLIAMENTO (1 risultato)

assortito: scelto con opportunità, con buon gusto, con varietà. carletti,

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (1 risultato)

. m. cecchi, 433: fate buon animo, / voi v'assuefarete,

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (3 risultati)

la assumpzióne di colui, che è stato buon sanzale, per non dir ruffiano,

, ii-5-6: nessun uomo di buon senso avrebbe detto, per esempio

39-2: volteggiando con l'asta il buon ruggiero / ribatte il colpo. grazzini,

vol. I Pag.791 - Da ASTRAZIONE a ASTRILDE (1 risultato)

s'avvedde che il buon uomo non l'aveva giammai veduta,

vol. I Pag.792 - Da ASTRINGENTE a ASTRO (1 risultato)

della salvastrella,... che dà buon gusto al bere ed una piacevolissima astringènza

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (1 risultato)

, montate a cavallo, che ora è buon punto. machiavelli, 397: guido

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (3 risultati)

al- cuno che vuol pervenire ad alcuno buon fine ovvero reo, usa non vere

grande servigio avrò a fare / al buon galvano. ser giovanni, 60: il

ancor di padre in figlio / nel buon fieno brucato. manzini, 10-88: ma

vol. I Pag.797 - Da ATEISTA a ATIMIA (1 risultato)

: quel vincenzio valentini non è in buon concetto di quelli che lo conoscono in

vol. I Pag.806 - Da ATTACCHINO a ATTALENTARE (1 risultato)

. fagiuoli, 1-8-194: son di buon gusto, ogni cosa m'attaglia. arici

vol. I Pag.807 - Da ATTAMENTE a ATTEA (1 risultato)

/ ed in ciò che s'aspetta al buon cristiano. = comp. di

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

di nascita, ma di non troppo buon nome nel mondo galante, ed anche attempatetta

vol. I Pag.812 - Da ATTENTAMENTE a ATTENTARE (1 risultato)

che o la m'atterrete di vostro buon volere, o a battaglia siate condotto.

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (2 risultati)

poveretta che la è morta da un buon mezzo secolo; poiché per allora, appena

, assiduo alle funzioni e al rosario, buon cristiano insomma come si costumava esserlo a

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (1 risultato)

? idem, 4-102: per il buon nome della famiglia attenuavano le condizioni di

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

, 32: anche avere fatto un buon fondamento e un fermo principio è molto

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (2 risultati)

, ii-58: ma sa, questo buon uomo, se io leggo un protocollo di

lei vuole; / ma chi conduce il buon volere all'atto? cesari [imitazione

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (1 risultato)

lo rendono attonito, lo sviano da quel buon indirizzo che avevano preso i suoi pensieri

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (1 risultato)

: fa la nave attornare / di buon cuori [= cuoi] per ostare /

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (2 risultati)

lor savere, / che raro gli mancava buon consiglio. fioretti, xxi-927 (17

diecimila pedoni di vantaggio / con un buon capitan molto saputo, / il qual

vol. I Pag.830 - Da ATTRACCAGGIO a ATTRASSARE (1 risultato)

, iv-428: certo mi par che il buon cesare augusto / più che null'altro

vol. I Pag.832 - Da ATTRAVERSATA a ATTRAVERSO (1 risultato)

uomini inetti o mediocrissimi che al buon volere dei valenti e ottimi si attraversano

vol. I Pag.835 - Da ATTRIBUTO a ATTRITAMENTO (1 risultato)

m'attristo spesso: / buono al buon, buono al tristo, a me sol

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (1 risultato)

grazia divina non v'abbonda / che 'l buon nocchier risurga, attrito e morto /

vol. I Pag.838 - Da ATTUFARE a ATTUTARE (1 risultato)

la mia gelosia non era senza un buon motivo. dossi, 195: e l'

vol. I Pag.842 - Da AUGNATURA a AUGURE (5 risultati)

, agg. che porta augurio; di buon augurio. pascoli, 1187

augurante (beneaugurante): che è di buon augurio, iii-205: degli auguratori

eventi lieti, o vada qualcosa a buon fine. -anche per antifrasi: augurare

silenziose, che non mancano di augurare buon appetito, ci servono. deledda,

con sé alla stazione / a augurargli buon viaggio. cassola, 2-205: si alzò

vol. I Pag.843 - Da AUGURIARE a AULA (3 risultati)

.. secondo il popolo, sono di buon augurio, perché la morte vista in

un evento, un'azione, vada a buon fine; l'espressione (affettuosa,

augurosaménte, avv. letter. con buon au gurio.

vol. I Pag.848 - Da AURICOLARE a AURORA (1 risultato)

le cose naturali discorre, chiama il buon cavallo. tasso, 6-i-124: sul carro

vol. I Pag.850 - Da AUSILIATORE a AUSTERO (1 risultato)

agg. che è d'augurio, di buon augurio. palazzeschi, 4-81:

vol. I Pag.851 - Da AUSTORIO a AUSTRO (1 risultato)

giuoco, non sa apparire faceto e di buon umore quando qualche amarezza d'animo lo

vol. I Pag.854 - Da AUTOBLINDATO a AUTOCORRIERA (1 risultato)

. gadda, 2-71: boschi e buon cielo mi confanno, sotto cui vadano i

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

forte scudo imbraccia / ed a fedir il buon destrieri avaccia. giov. cavalcanti,

vol. I Pag.865 - Da AVAMPOZZO a AVANTI (1 risultato)

e accese un avana, come un buon villeggiante, che riposa lo spirito dopo

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (2 risultati)

incontrate. -essere avanti: essere a buon punto, in via di conclusione.

un lavoro): primeggiarvi; essere a buon punto. -anche: progredire sia nell'

vol. I Pag.867 - Da AVANTIERI a AVANZARE (4 risultati)

loro eccellenze, che si tiene per buon segno, e pensiamo che l'uno

arescot,... s'avvicinò con buon ordine al sito, dove alloggiava il

avanzare, dovendosi mettere in conto di buon guadagno il non perder le quattro,

: in ver lui disse: / ahi buon fanciullo, in cui vertù s'avanza

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (1 risultato)

(150): e poi che col buon vino e con confetti ebbero il di-

vol. I Pag.869 - Da AVANZATA a AVANZATO (1 risultato)

in capo all'anno avanzarlo e fame un buon capitale. goldoni, ili-io: mi

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (1 risultato)

; la grossa tonda, ch'è di buon sapore, la grappolata che ha i

vol. I Pag.873 - Da AVELTO a AVENTE (2 risultati)

germania, dice plinio... è buon cibo per 1 cavalli l'estate,

il brodo delle carni grasse, e fa buon gusto. tasso, 936: e

vol. I Pag.874 - Da AVENTINO a AVERE (2 risultati)

assai. monaldi, i-347: ogni buon cittadino che avesse, sarebbe stato cacciato

di balia, 13-14: abbiamo di buon luogo, e'nostri nimici volere venire in

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

pulci, 21-82: questa persegue i buon, perché gli ha a sdegno, /

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

, preso, come crediamo, da que'buon testi che egli ebbero; il che

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (1 risultato)

che il fallito non può guardar di buon occhio i nuovi padroni dei suoi averi

vol. I Pag.883 - Da AVVAMPATO a AVVEDERE (1 risultato)

palafreno anco di quella, / dei buon del mondo e degli avantaggiati. -essere

vol. I Pag.884 - Da AVVEDIMENTO a AVVEDUTO (1 risultato)

avanzare, dovendosi mettere in conto di buon guadagno il non perder le quattro,

vol. I Pag.885 - Da AVVEGNACHÉ a AVVELENARE (1 risultato)

come ben disse pur dianzi il mio buon amico..., qui non si

vol. I Pag.886 - Da AVVELENATO a AVVENEVOLE (1 risultato)

iti, come disperarsi di venire a buon fine. = forse dal provenz

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (1 risultato)

sola persona, io mi sentiva inclinato di buon cuore a condonargli alla di lui imprudente

vol. I Pag.891 - Da AVVENTORE a AVVENTURA (2 risultati)

frequentissimo di avventori,... un buon cittadino rizzatosi esortava si procedesse pacificamente.

raso tinto da quell'inesorabile riflesso che il buon bicchiere lascia sul viso dei suoi adoratori

vol. I Pag.892 - Da AVVENTURA a AVVENTURIERO (1 risultato)

, mi fossi lasciato andare a un buon desinaretto. nievo, 89:

vol. I Pag.893 - Da AVVENTURINA a AVVERARE (2 risultati)

avventurosi e quattro / voi del nostro buon secolo mariti / quanto diversi da'vostr'avi

non vi sarò d'impaccio quanto il buon p. almeida: il cui cadavero

vol. I Pag.895 - Da AVVERSATO a AVVERSO (1 risultato)

. panzini, iii-475: oh, buon dio, nel giorno di pasqua..

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (1 risultato)

33: asseverava che sarei riescito un buon soldato, e diceva peccato che non dimorassi

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (3 risultati)

di me molta consolazione, veggendo assai buon principio di mio avviamento. piovano arlotto,

del bergamasco dove renzo aveva già un buon avviamento. 6. commerc. andamento

darlilo, che lo avvierebbe e farebbelo buon uomo. alberti, 204: conviensi adunque

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (1 risultato)

[s. v.]: un buon avviatore ne'primi studi è più benemerito

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (1 risultato)

farai mettere in bigonce avvinate, di buon seto. paoletti, 1-2-104: egli è

vol. I Pag.905 - Da AVVISATORE a AVVISO (1 risultato)

parla il rigido romito, / e 'l buon goffredo il saggio aviso approva. buonarroti

vol. I Pag.908 - Da AVVIZZARE a AVVOCATO (1 risultato)

che d'altri, dicesi ch'è un buon avvocato. quindi: il fare avvocatesco

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (2 risultati)

il bambino diceva buongiorno agli uccelli. buon giorno, disse, mio bell'avvoltoio

, 916: tu lo vedesti il buon messia passare / sotto gli olivi, in

vol. I Pag.914 - Da AZOCOMPOSTO a AZZARDOSO (1 risultato)

moravia, vii-386: ma sono un buon amico e non m'ero mai azzardato

vol. I Pag.919 - Da BABBALÀ a BABBUASSO (1 risultato)

azeglio, 1-145: in questo cocchio il buon re con quella sua faccia -via,

vol. I Pag.921 - Da BABESIA a BACAROZZO (1 risultato)

soffici, ii-170: nel suo nativo buon senso vedeva il grottesco e il ruinoso di

vol. I Pag.922 - Da BACATICCIO a BACCALÀ (1 risultato)

nobile e f *: ce comparire in buon lume il nostro petrarca. idem,

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (1 risultato)

siete tanto poeta quanto il destriero del buon sileno. = deriv. da baccalare1

vol. I Pag.924 - Da BACCANO a BACCARÀ (2 risultati)

facevano il gran baccano alle spalle del buon leopardo. carducci, ii-n-120: io

allegrezza. io già non dubitava del buon esito dell'affare; ma i documenti autentici

vol. I Pag.925 - Da BACCARE a BACCELLONE (1 risultato)

baccelli. sacchetti, 209-43: sia col buon anno, s'io non conosco il

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (3 risultati)

empiutogli la tasca di pane e di buon catolli di carne, con gridari e

suo tempo, noci a bizzeffe. il buon benefat tore non ebbe la consolazione di

ediz. 1827 (50): il buon benefattore non ebbe la consolazione di abbacchiarle

vol. I Pag.928 - Da BACCHIATA a BACHECA (2 risultati)

goldoni, ii-1022: avrei fatto il buon negozio! pancrazio mi ha rovinato.

se il disegno di trastullo non avrà buon effetto, troverò io il bandolo per venire

vol. I Pag.933 - Da BACINO a BACIOZZO (3 risultati)

iv-173: noi ne farem, vedrai, buon lavorìo, / ma rechera'ti di

l'oste, pur sottovoce: « un buon giovine, assestato... l'

un contadino che ha nome tonio: buon camerata, allegro... l'altro

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (2 risultati)

far le viste di badare al buon ordine del paese. nievo, 313:

, ch'io procedeva, se non con buon metodo, almeno senza verun pregiudizio.

vol. I Pag.938 - Da BADARELLA a BADIA (1 risultato)

sulla terrazza, i fiori che il buon dio fa sbocciare nei vecchi vasi da notte

vol. I Pag.939 - Da BADIALE a BAFFO (3 risultati)

agitazione, e addio buona cera, addio buon appetito, addio pancia badiale! pascoli

. segneri, iii-1-159: trovò il buon uomo in mezzo all'orto col badile

, e sulle spalle / si mette il buon cultor zappa e badile. carena,

vol. I Pag.941 - Da BAGAGLIONE a BAGATTELLA (2 risultati)

, 4-310: se v'era qualche buon cervello a caso / che pubblicasse una

natura del maritare insieme nella poesìa il buon senso e la rima, così che

vol. I Pag.943 - Da BAGHERINO a BAGNANTE (1 risultato)

almeno come ora è, rispetta più il buon successo che i propositi buoni, ammira

vol. I Pag.946 - Da BAGNO a BAH (1 risultato)

) ha talora ecceduto i limiti del buon senso. e dal bagno di sole

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (1 risultato)

, / che di sé un buon conto le rendeva, / e tra baiante

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (1 risultato)

onde tutti possono correre a comprarla pel buon mercato se non per altro. monti

vol. II Pag.9 - Da BALESTRATA a BALESTRONE (2 risultati)

mezza balestrata, ancorché le fusse vicino un buon pollaio. cellini, 2-50 (388

quadrello d'ariento / a far il buon balestratóre. 2. figur.

vol. II Pag.15 - Da BALLATA a BALLATOIO (1 risultato)

letto in quelle / leggiadre ballatelle / del buon vecchio di teo,...

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (2 risultati)

): mi si dirà che sono un buon a nulla, un pusillanime, e

ballonzolo serale serve per i grandi: un buon violino e un contrabasso alternano polche

vol. II Pag.20 - Da BALOCCATORE a BALORDAGGINE (1 risultato)

trastulli, che in un momento di buon umore dispone così o così insino a che

vol. II Pag.21 - Da BALORDAMENTE a BALORDO (1 risultato)

e in balordia / rispondi: -è sempre buon segno il concorso, - / viva

vol. II Pag.26 - Da BALZATO a BALZO (2 risultati)

256: anzi, calava d'un buon passo al piano: / già balzellando

m. franco, 1-138: buon lupi almen, poiché 'l pastor mal

vol. II Pag.28 - Da BAMBAGIA SELVATICA a BAMBINATA (2 risultati)

tanto. quella bambagia lì non è buon segno. borgese, 1-78: la

sani, belli e forti, di buon cuore; a restar sempre nella bambagia e

vol. II Pag.29 - Da BAMBINEGGIARE a BAMBINO (1 risultato)

b. croce, iii-22-36: nel generale buon senso si fece presto chiara l'idea

vol. II Pag.30 - Da BAMBO a BAMBOLA (3 risultati)

, accompagnate con qualche epiteto, acquistano buon senso affatto, specialmente la seconda; e

amaretto con una delicata nervosità, il buon pardone non potè a meno di fare

, sorridendo anche lui, come un buon bamboccione. pea, 7-348: era più

vol. II Pag.31 - Da BAMBOLAGGINE a BAMBÙ (1 risultato)

. sassetti, 156: iddio dia il buon tempo all'uno e all'altro,

vol. II Pag.33 - Da BANCA a BANCATA (1 risultato)

ora tornava in patria, con un buon posto e promettente in un istituto bancario.

vol. II Pag.37 - Da BANCO a BANDA (2 risultati)

l'altro, e ci diciamo: « buon giorno! buona fortuna! » via

dire... l'ombra del buon guerriero banco, o banquo, fatto

vol. II Pag.39 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

/ poste in loco argentato è il buon re bano [ecc.]. ojetti

vol. II Pag.100 - Da BASTIONE a BASTO (2 risultati)

di san francesco, ritrovai quivi molti buon compagni che discorrevano. ccllini, 2-85

: tu fai de'fatti miei sì buon mercato: / non sai che questo

vol. II Pag.101 - Da BASTONABILE a BASTONCELLO (1 risultato)

legatomi ad una quercia, con un buon bastone di corniolo tutto pien di nodi mi

vol. II Pag.102 - Da BASTONCINO a BASTONE (2 risultati)

è loro in luogo di tenda, e buon capezzale la sella del cavallo. carena

abbiamo fatto a esserci, e in buon numero, noi del secolo dopo; è

vol. II Pag.103 - Da BASTONIERE a BATACCHIO (2 risultati)

ingannato, avrebbe durato fatica ad accettare di buon grado un « credo » recitato con

dee., 9-9 (390): buon cavallo e mal cavallo vuole sprone,

vol. II Pag.104 - Da BATACLAN a BATOSTA (1 risultato)

f. frugoni, xxiv-974: giunsi a buon punto a piè della forca, dove

vol. II Pag.106 - Da BATTAGLIA a BATTAGLIA (1 risultato)

ariosto, 46-100: vedesi quivi chi è buon cavalliero; / che vi son mille

vol. II Pag.108 - Da BATTAGLIOLA a BATTELLO (1 risultato)

battelliere di poppa si ricorda del suo buon tempo, e si mette a remar con

vol. II Pag.111 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

idem, xiv-288: sono di più buon umore del solito perché veggo un bel sole

vol. II Pag.112 - Da BATTERE a BATTERE (2 risultati)

crede quindi alla scaramanzia, egli trasse buon auspicio circa il suo proposito di battere

alla vostra, e a quella del buon roverella che pur batte lo stesso chiodo.

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (1 risultato)

: erano dui gio- vini assai di buon sangue, i quali tenevano del simpli-

vol. II Pag.119 - Da BATTIBERTA a BATTILANO (1 risultato)

bene batticulo di maglia non è veramente buon fiorentino, nondimeno è spesso usato,

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (1 risultato)

bandello, 1-15 (i-165): fatto buon animo ed al corpo accostatosi e suso

vol. II Pag.126 - Da BAULLO a BAVA (1 risultato)

possa dire che io non sono di buon gusto. targioni tozzetti, 8-412: in

vol. II Pag.127 - Da BAVAGLIA a BAVARO (2 risultati)

il bavaglino fradicio con su scritto « buon appetito ». -per simil.

scherza? tasso, 17-79: e 'l buon germe roman con destro fato / è

vol. II Pag.129 - Da BAZAR a BAZZERANA (5 risultati)

, felice sorte, buona ventura; buon affare, guadagno, vantaggio. -nelle

: non ti risponde nemmeno al « buon giorno, signoria ». bazza a

(docum. nel 1599) 4 buon affare, guadagno ', che però deriva

variate bazzecole da vender per un buon ordinario in su le fiere. buonarroti

interessare chi studia la storia, come il buon senatore. ma per me la

vol. II Pag.134 - Da BEATORE a BECCACCINO (1 risultato)

una partita di minchiate / con un buon sacerdote e due beate. 7.

vol. II Pag.135 - Da BECCACCINO a BECCAMENTO (2 risultati)

boccardo, i-461: per ottenere il buon mercato della carne, si ricorse alle mete

le micidiali donne che mai d'un buon viso non gli furono cortesi né d'

vol. II Pag.136 - Da BECCAMORO a BECCARE (2 risultati)

miglio, che macerandolo in feccia di buon vino e di cicuta e seccatolo, dandolo

per le strade / con affittanze a buon mercato in fretta, / e beccava le

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

, xxv2- 228: non sono io buon poeta? sì, sono, per dio

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (1 risultato)

parini, 451: che due buon giorni diede a que'c'han moglie:

vol. II Pag.144 - Da BEFFANITE a BEFFEGGIATORE (2 risultati)

d'annunzio, v-1-79: e un buon compagno, ben noto... è

sue moine: ma ella ebbe il buon cuore di non vergognarsene, e la costanza

vol. II Pag.145 - Da BEFFEGGIATOLO a BEGONIACEE (1 risultato)

facevagli far le spese dell'allegria; e buon per lui se, oltre che

vol. II Pag.146 - Da BEH a BELGICO (2 risultati)

medici, i-258: al dolce tempo il buon pastore informa / lasciar le mandrie,

per lor magioni / ci provai di buon bastoni; / questi fur li guiderdoni /

vol. II Pag.147 - Da BELGIOINO a BELLATORE (1 risultato)

221: gli darò dunque il buon viaggio e parecchie commendatizie per le più

vol. II Pag.151 - Da BELLICOSAMENTE a BELLO (1 risultato)

era facile raffigurarsi da tenentino bellimbusto il buon colonnello restori, coi baffi molli sulle

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

gentil marito, il quale per li tuoi buon portamenti si potrebbe bello e morire.

vol. II Pag.154 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

con qualche bella polmonite o con qualche buon cancro! buzzati, 1-210: eh

vol. II Pag.158 - Da BELTRESCA a BEMBESCO (1 risultato)

da glauco [fu nato] il buon bellerofonte, / cui largirò gli dei

vol. II Pag.159 - Da BEMOLLARE a BENCHÉ (2 risultati)

tardava di trovare... il suo buon colonnello, il cui caloroso benarrivato gli

felice, che si effettua con buon augurio. tommaseo, i-302:

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (2 risultati)

carne mattina e sera, e un buon brodo e un buon vinetto. siamo con

, e un buon brodo e un buon vinetto. siamo con tentoni. b.

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (1 risultato)

pera. fiore, 95-3: molti buon santi ha l'uon visti morire, /

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (1 risultato)

: e pisana, e d'un buon parentado, e molto ben ben ricca

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (1 risultato)

. et era molto da bene e buon giovane. a. f. doni,

vol. II Pag.167 - Da BENEDETTA a BENEDETTO (1 risultato)

disperso. -pigliare in bene: in buon senso, con favore. s

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (1 risultato)

voi ogni cosa, dal benedicite fino al buon prò. fucini, 144:

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (3 risultati)

, in una speciale poltrona, come ogni buon benefattore di questo mondo, bensì quasi

grande; ed era la mano del buon federigo. giusti, iii-169: vedi privilegio

lieto dell'aiuto e beneficò sorridendo il buon uomo che si dimostrò molto servizievole.

vol. II Pag.171 - Da BENEFICIO a BENEFICIO (2 risultati)

e superbo, il quale abbandonò un buon beneficio, e fece molta penitenza. machiavelli

benefizi: / buono appetito, e buon stomaco fate: / quando a dir messa

vol. II Pag.173 - Da BENEPLACITO a BENEVOLENTE (3 risultati)

di camporeggi una mona francesca di assai buon parentado popolare, e assai benestante. grazzini

dei contadini benestanti, da avere il buon tempo di risentirvi perfino dei fastidi,

lavoro a tutti, vende il grano a buon prezzo; è la provvidenza del paese

vol. II Pag.175 - Da BENIGNAMENTE a BENIGNO (1 risultato)

2. ant. docilmente, di buon grado. zanobi da strada [s

vol. II Pag.177 - Da BENNETTITALI a BENVEDUTO (2 risultati)

benservito, sm. attestato di buon servizio (che si rilascia al dipendente

benservito, che s'era fatto fare a buon conto, dal secondo padrone, sotto

vol. II Pag.178 - Da BENVENUTA a BENZOICO (3 risultati)

figur.: accogliere festosamente, di buon grado. boccaccio, dee.,

. beneviso), agg. visto di buon occhio, bene accetto, amato.

triste puzzo di benzina / ogni altro buon odor della campagna. bacchelli, 9-195:

vol. II Pag.179 - Da BENZOILE a BERBICE (1 risultato)

pettegoli, bigotti / come ai tempi del buon re carlo alberto... c

vol. II Pag.180 - Da BERCIARE a BERE (2 risultati)

non pazza / se non fusse il buon vin, che noi beiamo. masuccio,

1-219: fiume, onde armato il mio buon vicin bebbe, -tr.

vol. II Pag.182 - Da BERECINZIO a BERENICEO (5 risultati)

, iii-659: anche fiorellini seminati dal buon dio si bevevano l'azzurro di quel

fede. firenzuola, 510: il buon uomo,... ben conobbe la

arrecami, se v'hai, che dia buon bere, / e poi vin rosso

senza farsi vedere / non dà punto buon bere. fagiuoli, 3-2-28: discrizion

, / canchero! questo qui non dà buon bere. giusti, 2-70: via

vol. II Pag.184 - Da BERICOCOLAIO a BERLINA (1 risultato)

, con gran trotto, arrivò al buon ritiro una berlina dorata, molleggiante,

vol. II Pag.185 - Da BERLINGA a BERNESCO (1 risultato)

giovani fornai, / dell'arte nostra buon maestri assai. / noi facciam berlingozzi,

vol. II Pag.186 - Da BERNIA a BERRETTA (1 risultato)

convincermi che io ho il bernoccolo del buon papà... cassola, 2-64:

vol. II Pag.187 - Da BERRETTA DA PRETE a BERRETTO (2 risultati)

. orsino, i-171: ti dà il buon dì chi il tuo mal anno aspetta

, / che del cucuzzo uscissi un buon ciuffetto. canti carnascialeschi, 1-223

vol. II Pag.189 - Da BERSAGLIERÀ a BERSAGLIO (1 risultato)

si può accertare, per essercitazione di buon saggittario. galileo, 539: il

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (2 risultati)

, aveva capito di aver colto il buon bersaglio. -dare nel bersaglio: cogliere

fatto a la scoperta, / e quel buon uomo in viso ardita guata. lippi

vol. II Pag.191 - Da BERTESCARE a BERTUCCIA (2 risultati)

: i cittadini buoni, e i buon mercanti, / colonne dello stato, e

tutt'altro che sciocco! pieno di buon senso popolare, che oggi si desidera!

vol. II Pag.192 - Da BERTUCCIATA a BESTEMMIA (1 risultato)

1-78: avea in quel tempo il buon uomo tratto fuori una sua bertuccia, e

vol. II Pag.193 - Da BESTEMMIABILE a BESTEMMIARE (3 risultati)

3. giudizio che offende il buon senso; opinione, sentenza, affermazione

del solito, ma a rifarsela col buon dio non c'era soddisfazione.

: tu che bestemmi la pioggia del buon dio, non mangi forse del pane anche

vol. II Pag.194 - Da BESTEMMIATO a BESTIA (1 risultato)

osò di dire, / che del buon vino al par di me s'intende;

vol. II Pag.195 - Da BESTIA a BESTIA (3 risultati)

, 703: ella tien pur addosso un buon coltrone, ma la sta quattro ore

sempre bene: la gioventù è sempre un buon capitale. g. m. cecchi

1-78: avea in quel tempo il buon uomo tratto fuori una sua bertuccia,

vol. II Pag.200 - Da BEVACE a BEVERARE (1 risultato)

è certo. / dammi un buon beveraggio, ch'io lo merto.

vol. II Pag.201 - Da BEVERATA a BEVUTA (1 risultato)

ell'era solenne bevitrice e investigatrice del buon vin cotto. idem, dee.,

vol. II Pag.203 - Da BIACCO a BIADAIOLO (1 risultato)

, 5-2: ma do la biada al buon destrier pegaso. goldoni, iv-36:

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (2 risultati)

cortesia sarebbe il dar lor bere del suo buon vin bianco. pulci, vi-54:

/ la pulita bigoncia; / chi buon graticci appresta; / altri riponsi in testa

vol. II Pag.212 - Da BIASCICATORE a BIASIMEVOLE (2 risultati)

: / « non è costume di buon paladino / aver questo animai seco menato

e rispetto da gli uomini per altro buon fine ed utilitade che de gli uomini medesimi

vol. II Pag.215 - Da BIBLIOFAGO a BIBLIOTECA (1 risultato)

lodare, con gratitudine di bibliofilo, il buon maestro dei tipi: molto di lontano

vol. II Pag.217 - Da BICCHIERINO a BICCICOCCA (5 risultati)

di un lete amico, li metteva di buon umore. piovene, 5-621: se

parte, in luogo di dargli il buon viaggio. -affogare in un bicchiere

bicchieretto, e del resto accetteranno il buon core. nieri, 229:

e mezzo dopo questa bevanda pigli un buon bicchierotto di brodo senza sale raddolcito con

bicchieróne. cellini, 686: questo buon vecchio bevve;... così lo

vol. II Pag.222 - Da BIETOLOSO a BIFLUENZA (2 risultati)

scolati, conditi con l'olio, buon formaggio grattugiato e agresto, si fan

sopra, / poi che il mio buon destino / aveavi al fine il bilico trovato

vol. II Pag.223 - Da BIFOGLIATO a BIFORCUTO (3 risultati)

: con un sol bue io non son buon bifolco; / ma s'io n'

astati. gozzano, 108: quel tuo buon padre -in fama d'usuraio -

lui. piovene, 5-396: il buon bestiame delle marche, che ingrassa facilmente,

vol. II Pag.225 - Da BIGELLO a BIGIO (1 risultato)

. -ah! avremo della seta a buon mercato dunque? — certamente! dossi,

vol. II Pag.228 - Da BIGNÈ a BIGORDO (1 risultato)

racconcia / la pulita bigoncia; / chi buon graticci appresta; / altri riponsi in

vol. II Pag.229 - Da BIGOTTA a BILANCIA (3 risultati)

pettegoli, bigotti / come ai tempi del buon re carlo alberto. palazzeschi, i-743

da'giudici e dai manigoldi, a sì buon peso secondo il carico delle colpe,

, l'altra era d'ettore, il buon domatore: / alto ben le bilanciò

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (1 risultato)

mia terra, credendomi di fare qualche buon baratto a cambiar paese; alla fine,

vol. II Pag.231 - Da BILANCIA a BILANCIARE (2 risultati)

l'altra era d'ettore, il buon domatore: / alto ben le bilanciò:

giusto / anche nelle bestemmie il lor buon gusto. patini, 640: nel

vol. II Pag.235 - Da BILICIANINA a BILIORSA (3 risultati)

sopra, / poi che il mio buon destino / aveavi al fine il bilico

, l'altra era d'ettore, il buon domatore. svevo, 3-553: mio

giamboni, 2-237: si brighi d'avere buon giudice a suo assessore discreto, savio

vol. II Pag.236 - Da BILIOSAMENTE a BIMBO (1 risultato)

in acqua che ne avesse inghiottito un buon sorso. = probabile formazione onomatopeica.

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

par d'essere mutato / in un buon cane fedele, / in una bionda

vol. II Pag.243 - Da BIPENDOLO a BIRBANTE (1 risultato)

. nievo, 701: il buon canonico si lamentava... che quelle

vol. II Pag.244 - Da BIRBANTEGGIARE a BIREATTORE (2 risultati)

e fusolane e bansa... buon vin fanno. = derivazione settentrionale

: nel direttore degli studii un galantuomo buon uomo, il quale ti mostrerà in sé

vol. II Pag.246 - Da BIRRACCHIO a BIS (1 risultato)

montano, 303: certo avrei avuto buon gioco con le mie arti birresche:

vol. II Pag.247 - Da BISACCIA a BISBETICO (1 risultato)

. fogazzaro, 2-30: questo mio buon bisavo ha assaggiati e sputati i re,

vol. II Pag.248 - Da BISBIGLIAMENTO a BISBIGLIONE (1 risultato)

e però l'eccellenza vostra accetti a buon conto, come a lei dedicato, cotesto

vol. II Pag.249 - Da BISBIGLIOSO a BISCHERO (1 risultato)

i-62: volete che io vi dia un buon consiglio? andatevene, perché questi giovani

vol. II Pag.251 - Da BISCONDOLA a BISCUIT (2 risultati)

bever. c. gozzi, 4-123: buon per lui che giravano staffieri / con

172 (248): hanno di molto buon pesce, e fannone biscotto, che

vol. II Pag.253 - Da BISLACCONE a BISOGNA (1 risultato)

bismalva, chi malva salvatica, chi buon vischio, e chi malavischio salvatico.

vol. II Pag.255 - Da BISOGNATARIO a BISOGNO (2 risultati)

della mia sorte il torto, / buon re di gallia, e sien le

il naso in casa per dargli il buon giorno. b. croce, i-1-165:

vol. II Pag.256 - Da BISOGNO a BISOGNO (1 risultato)

tua amicizia. giusti, ii-318: il buon cavallo non ha bisogno di sproni;

vol. II Pag.257 - Da BISOGNOSAMENTE a BISONTE (4 risultati)

. -bisogno fa prodromo, bisogno fa buon fante: le necessità spronano verso buone

toscani, 56: « bisogno fa buon fante » e « il bisogno fa l'

per la scala dell'albergo, si fuggì buon pezzo...; e campò

massa della industria, tutti uguali ed a buon mercato ed ottenuti con la fatica di

vol. II Pag.258 - Da BISQUADRO a BISTICCICO (1 risultato)

» « vedi? lo zio giovanni ha buon fiuto. ora, da quando è

vol. II Pag.259 - Da BISTICCIO a BISTRATTATO (1 risultato)

come mi spiega con bisticcio atroce il buon rematore. e. cecchi, 5-116

vol. II Pag.260 - Da BISTRO a BITORZOLUTO (1 risultato)

, / già bisulcato, e pingue di buon fime. bisulco,

vol. II Pag.263 - Da BIZANTINOIDE a BIZZARRO (1 risultato)

tutte le bizzarrie, che conservi sì il buon umore e la vivacità, ma non

vol. II Pag.264 - Da BIZZEFFE a BIZZUCA (2 risultati)

alle volte nel suo architettare prevaricò dal buon gusto per adattarsi ai moderni. e

: vicino di san brancazio stette un buon uomo e ricco, il quale fu chiamato

vol. II Pag.266 - Da BLANDULO a BLASONICO (1 risultato)

blanda, / che giù non basta buon cominciamento / dal nascer della quercia al

vol. II Pag.268 - Da BLEFARITE a BLOCCARE (1 risultato)

entro: due o tre visitatori, un buon tepore, un bel catalogo, un

vol. II Pag.272 - Da BOBINA a BOCCA (3 risultati)

in una speciale poltrona, come ogni buon benefattore di questo mondo, bensì quasi celato

io l'arsiccia bocca / adacqui di buon vino. galileo, 880: mandando

bocca mia dolce, tu prenderai un buon bastone. -bocca bestemmiatrice, peccatrice

vol. II Pag.277 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

può nettar la bocca, e dir buon prò ci faccia. -parlare con

vol. II Pag.278 - Da BOCCACCEGGIARE a BOCCA DI LUPO (1 risultato)

danteria singolare,... quando quel buon uomo di ales -non entraron

vol. II Pag.284 - Da BOCCIONE a BOCCONE (7 risultati)

costituito da un fusto cilindrico di metallo buon conduttore, con fori nell'interno,

bocconcino / di pan con essa ti darà buon bere. redi, 16-iv-156: scritto

246): « prima di tutto un buon fiasco di vino sincero », disse

246): « prima di tutto un buon fiasco di vino sincero », disse

occhi in fuor, non ci è un buon boccone. bruno, 3-198: come

mi vuole appresso, e tutti i buon bocconi son di moschetta. campanella,

d'ogni senso morale e che per un buon boccone tradirebbe cristo. nievo, 666

vol. II Pag.285 - Da BOCCONE a BOCCONI (7 risultati)

buon boccone, bel boccone, grosso boccone,

e dicono: « alle giovani i buon bocconi, e alle vecchie gli stranguglioni

voi non sapete che cosa sia un buon boccone. f. d'ambra,

dire di lei senza offenderla: « un buon boccone la deimira! ».

, mio amico, mi preparerà un buon boccone per loro. pavese, 108

/ e spiccon pur di me di buon bocconi. -fare di qualcuno un

idem, 347: alle giovani i buon bocconi, alle vecchie gli stranguglioni.

vol. II Pag.286 - Da BOCCONOTTI a BODDA (1 risultato)

renzo intanto trottava verso il quartiere del buon frate... lo vide in una

vol. II Pag.289 - Da BOLERO a BOLIDE (1 risultato)

mauro, xxvi-1-241: il buon ostier, poiché di ciò fu accorto

vol. II Pag.290 - Da BOLIGOMMA a BOLLA (2 risultati)

luca pulci, ii-92: il buon nocchier fa forza / tenersi in

di ragione vanno ad urtare il lido del buon senso, ed ivi quai bollicine di

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (1 risultato)

sul canterano, accanto alla statua del buon pastore. de roberto, 267: io

vol. II Pag.296 - Da BOLLITO a BOLLORE (1 risultato)

sotto un calderotto, dove notava un buon cappone, fece alzare il bollore al

vol. II Pag.298 - Da BOLOGNINO a BOLZONE (1 risultato)

, 1-140: dispera vasi un perugino buon compagnetto che si chiamava mondo, per

vol. II Pag.302 - Da BOMBICINO a BOMERE (2 risultati)

vermut. = deriv. da buon vino (alterato dalla pronuncia meridionale).

. a volte bombone e sfargione ma infine buon figliuolo. = voce toscana

vol. II Pag.303 - Da BOMICARE a BONARIETÀ (5 risultati)

, l'arbor di mezzo, il buon presso. d'azeglio, 1-441: si

e s'incontra perfino nelle forme « il buon presso » (cfr. la citazione

successo. -stare in bonaccia: stare di buon umore. angiolieri, 73 *

ant. buonàccio), agg. di buon d. battoli, xxix-1-96:

ma sì co'fa buono figliuolo al buon patre, co molta dolcezza e bonaritade.

vol. II Pag.304 - Da BONARIO a BONIFICARE (1 risultato)

che non la porterebbon due somieri. / buon uso ci ha recato, ben tei

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (2 risultati)

paion belle. 0chino, 146: li buon frutti non sono causa della bontà dell'

/ che sia stato dieci anni a un buon governo, / o un guardiano o

vol. II Pag.311 - Da BORDIGLIO a BORDONE (1 risultato)

cappello in capo e dormi'leggier leggiermente un buon buono spazio di tempo. panciatichi,

vol. II Pag.313 - Da BORELLO a BORGHESE (2 risultati)

gentilmente accompagnati, in tenuta borghese di buon diavolaccio. alvaro, 12-68: c'era

morale gretta, alla sensibilità priva di buon gusto dell'uomo borghese); meschino

vol. II Pag.314 - Da BORGHESEMENTE a BORGO (1 risultato)

2-517: mario non è ancora un buon compagno se ignora che l'esito di

vol. II Pag.319 - Da BORSA a BORSA (1 risultato)

-borsacchióne. chiesa, 5-218: il buon amico mi gettò un'occhiata melanconica;

vol. II Pag.321 - Da BORSETTA a BOSCAIOLO (1 risultato)

ancora in talune provincie questi stivalini che in buon italiano diconsi borzacchini ». v.

vol. II Pag.325 - Da BOSSOLOTTAIO a BOTOLA (3 risultati)

anni penassi a tornare costì, per buon rispetto et per boto. machiavelli, 706

, 608: né prima fu tratto il buon uomo, che tutto pien d'allegrezza

, che tutto pien d'allegrezza e di buon prò ti facci, egli fece intendere

vol. II Pag.328 - Da BOTTA a BOTTANA (1 risultato)

e destri / d'acconciare e far botti buon maestri. gelli, ii-40: mi

vol. II Pag.331 - Da BOTTEGAIO a BOTTEGANTE (1 risultato)

mi giustifichi al cospetto delle persone di buon senso. -stare col capo a

vol. II Pag.336 - Da BOVICIDA a BOZZA (1 risultato)

era facile raffigurarsi da tenentino bellimbusto il buon colonnello restori, coi baffi molli sulle

vol. II Pag.340 - Da BRACARE a BRACCIALE (4 risultati)

v.]: 'cane ch'è un buon braccatóre. scerìa di tutto l'

. i. pitti, 2-96: il buon cacciatore non sprezza 0 le tracce della

ritonda, 18: monta a cavallo nel buon destriere, e prese la lettera

modo, / che non m'apposterebbe un buon bracchièro. c. dati,

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

pacifica e obediente al braccio regio, darli buon governo. guicciardini, 133:

vol. II Pag.345 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

ormeggio e di tonneggio provvisorio. -di buon braccio: di vento favorevole alla propulsione

vol. II Pag.346 - Da BRACCIOBIANCO a BRACCO (3 risultati)

. bandello, 3-17 (ii-338): buon uomo, che vendete voi il braccio

cotesti veli? se me ne fate buon mercato, io ne piglierò fin a trentacinque

altezza del tetto, sporgono innanzi un buon braccio dalla casa vicina, che sia

vol. II Pag.347 - Da BRACCONAGGIO a BRACE (1 risultato)

:... ho sciolto un buon bracco, il quale sa dove n'era

vol. II Pag.350 - Da BRACIOLO a BRAGO (1 risultato)

il dolore di aver tanto combattuto senza buon esito, lo abbia tolto per così dire

vol. II Pag.351 - Da BRAGOTTO a BRAMANO (1 risultato)

che sia stato dieci anni a un buon governo, / o un guardiano o un

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (1 risultato)

attende i soliti / del suo buon genitore / lieti scherzi che a lui

vol. II Pag.356 - Da BRANCOLAMENTO a BRANCOLONE (2 risultati)

di vigliacchi feroci. carducci, iii-2-442: buon dì e buon anno dea domeneddio /

carducci, iii-2-442: buon dì e buon anno dea domeneddio / a questo branco di

vol. II Pag.359 - Da BRANTA a BRATTEA (1 risultato)

per servirsene in polvere, e rende buon frutto, ma non in abbondanza,

vol. II Pag.360 - Da BRATTEATO a BRAVARE (2 risultati)

porgere aiuto, ricolto di terra un buon sasso,... il trasse nel

, sì gross'ha la discrezione! buon per me che lo conosco. goldoni,

vol. II Pag.362 - Da BRAVO a BRAVO (4 risultati)

terra benissimo fortificata e ben guardata con buon presidio sotto il reggimento di flattes,

opera buona, dare un letto a un buon figliuolo *. v. bellini,

onesto, di animo equilibrato, di buon cuore. giordani, 385: e

che aveva voluto far la guerra da buon patriota in prima linea. moravia, vii-11

vol. II Pag.363 - Da BRAVO a BRECCIA (1 risultato)

gli sforzarono non solo a ritirarsi di buon passo, ma a fuggirsi a rotta

vol. II Pag.365 - Da BRENNA a BRETTO (1 risultato)

sciolde, e attendi a vivere da buon cristiano. g. m. cecchi

vol. II Pag.368 - Da BREVE a BREVETTATO (1 risultato)

ricordò l'oltraggio e vlolenzia / del buon rinaldo. machiavelli, 6-6-465: e

vol. II Pag.371 - Da BRIACEE a BRICCO (2 risultati)

a una donna in prima richiesti e buon costumi: che già una barbara,

: egli è disgrazia che vi sia buon vino; / che non è quel paese

vol. II Pag.372 - Da BRICCO a BRICCONE (2 risultati)

: rammentando il sirtori, miles christi fattosi buon guerriero, gli era grato intendere da

per amore del quieto vivere, faccio buon viso a dei bricconi arricchiti con la

vol. II Pag.373 - Da BRICCONEGGIARE a BRICIOLO (2 risultati)

235: ora bisogna sapere che questo buon fraticello, un po'colla cerca alle

figur. chiesa, 5-218: il buon amico mi gettò un'occhiata melanconica;

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

io non ti onori et ami di buon zelo. machiavelli, 197: io non

vol. II Pag.375 - Da BRIGADIERE a BRIGANTAGGIO (1 risultato)

me, che non ne uscireste a buon termine. nievo, 120: peraltro ella

vol. II Pag.376 - Da BRIGANTE a BRIGARE (2 risultati)

fratone che facesse il bisogno, il buon brigante gli dié di piglio, e

tempo, e come diciamo noi, un buon compagnone; onde il boccaccio chiamò frate

vol. II Pag.378 - Da BRIGATORE a BRIGLIA (1 risultato)

gnaste i versi miei / e de'nostri buon padri avete stima, / né vi

vol. II Pag.379 - Da BRIGLIADORO a BRIGOSO (1 risultato)

sì che porti per l'asia / del buon dionigi il poco noto onor? =

vol. II Pag.380 - Da BRIII a BRILLANTE (3 risultati)

carlo li vorrebbe brillantati a uso di buon acciaio. 2. lucido,

erudita, brillante in ogni genere di buon gusto, è bastevole ad accreditare quest'

un cervello pieno di bubbole, un buon umore inalterato e una parlantina facilissima.

vol. II Pag.381 - Da BRILLANTE a BRILLARE (1 risultato)

ii-388: brillava di salute e di buon umore da tutte le parti. carducci

vol. II Pag.382 - Da BRILLARE a BRINA (1 risultato)

il brodo delle carni grasse, e fa buon gusto. targioni tozzetti, 12-1-307:

vol. II Pag.384 - Da BRINDISEVOLE a BRIOSCE (1 risultato)

fo, / perché a me faccia il buon prò, /... / cantami

vol. II Pag.385 - Da BRIOSITÀ a BRIVIDO (1 risultato)

, / del re britanno è il buon fìgliuol guglielmo. tassoni, 1-3:

vol. II Pag.388 - Da BROCCHIERE a BRODA (1 risultato)

pucanti carnascialeschi, 1-481: perch'ogni buon consiste ledri dei fattori e dei

vol. II Pag.389 - Da BRODAGLIA a BRODETTO (1 risultato)

brodettato, / e dal sito non buon che avete allato, / si sarìa per

vol. II Pag.390 - Da BRODICCHIO a BROGLIACCIO (4 risultati)

brodo delle carni grasse, e fa buon gusto. garzoni, 1-686: si contentano

sotto un calderotto, dove notava un buon cappone, fece alzare il bollore al brodo

gli asinelli. -gallina vecchia fa buon brodo: le cose vecchie non sono

molto brodo; adatto a fare un buon brodo. - anche per simil.

vol. II Pag.393 - Da BRONCO a BRONTOLARE (1 risultato)

grappoli feconda, / là ne'monti del buon chianti, i veramente villanzone, /

vol. II Pag.399 - Da BRUCIAROLA a BRUCIATURA (1 risultato)

bicchieretto, e del resto accetteranno il buon core. = deriv. da

vol. II Pag.402 - Da BRULICARE a BRULLO (1 risultato)

le sue. chiabrera, 499: il buon parente serra gli occhi intanto, /

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (1 risultato)

9-86: non fece più di lui il buon fabrizio; / questi non era ricco

vol. II Pag.413 - Da BRUTTO a BRUTTO (2 risultati)

momento, io dissi una parola da buon cristiano, mi vollero fare un brutto

bene, il brutto tempo e il buon tempo, il dolore e la gioia,

vol. II Pag.415 - Da BRUZZAGLIA a BUBBOLANTE (1 risultato)

, albore. -a bruzzico: di buon mattino. tommaseo [s. v

vol. II Pag.417 - Da BUCACCHIARE a BUCANEVE (1 risultato)

affidato. ottonaio, 1-30: i buon mercanti il sanno / per la buca

vol. II Pag.419 - Da BUCATURA a BUCCIA (2 risultati)

fa bene incominciare la giornata con un buon bucato all'anima. baldini, 7-74:

/ portavan pane, vin, torta in buon dato. manzoni, pr. sp

vol. II Pag.420 - Da BUCCIACCHERA a BUCCINA (1 risultato)

, acciò che con noi il nostro buon guardiano non s'adiri e in balìa

vol. II Pag.421 - Da BUCCINAMENTO a BUCCOLICA (1 risultato)

né ritorto, ma ingeneri che sia buon tormento. bucco1, sm. farmac

vol. II Pag.423 - Da BUCI a BUCO (1 risultato)

xxvi-2-9: nessun si creda esser buon sonatore / di piva mai per serrar

vol. II Pag.424 - Da BUCO a BUCRANIO (1 risultato)

gran buco, ché tutto era a buon mercato, essendoci molta più roba che

vol. II Pag.425 - Da BUDA a BUDELLO (1 risultato)

giappone. gioberti, ii-297: ci fanno buon testimonio... gli avanzi tradizionali

vol. II Pag.427 - Da BUEGGIARE a BUFALATA (2 risultati)

, da far salire in reputazione ogni buon cuoco. grazzini, 3-2-174: in

patto / di servirmene a tempo con buon uso, / non di versarla a bue

vol. II Pag.430 - Da BUFFETTERIA a BUFFONE (2 risultati)

pan bollito ne'denti, ma quattro buon buffettoni nel naso meritava.

da quelle sole dovesse dipendere tutto il buon effetto del dramma. nievo, 221:

vol. II Pag.431 - Da BUFFONE a BUFFONEGGIARE (2 risultati)

a polisenno, tutta nuova e da cavarsene buon partito. foscolo, xiv-234: la

. il quale buffoneggia piuttosto che mostrare buon senso alcuno. de sanctis, i-72

vol. II Pag.432 - Da BUFFONERIA a BUGGERONE (1 risultato)

prossima di mandarmi a far buggiarare in buon lombardo. giusti, iii-217: se raspano

vol. II Pag.434 - Da BUGIARDINO a BUGIO (1 risultato)

ii-14: eccoti il giorno seguente che 'l buon bugiardóne si messe a dire come egli

vol. II Pag.435 - Da BUGIRE a BUGNOLONE (1 risultato)

in corpo, si bevé allegramente quel buon buglione, alterato con quella bava,

vol. II Pag.440 - Da BULLONE a BUONANIMA (1 risultato)

e buonagrazia tradizionale nel fare luogo e buon viso alla riunione. donti:

vol. II Pag.441 - Da BUONANNATA a BUONGUSTO (23 risultati)

e non ti dice / il sudicio buon dì, né buona sera. serao,

: fare una cosa spontaneamente. diedi il buon giorno al papà. manzoni, pr.

per la bella riviera / « buon giorno, perpetua: io speravo che oggi

sono stato / non asin buonadiede il buon giorno con un lieve sorriso, tranquillamente.

giovane medico che presta potergli dire buon giorno, per dirgli che gli voleva bene

2. dir. delitti contro il buon costume e la moralità cui era affidata

e le be -squadra del buon costume: reparti della vande prelibate.

uccisi]. deledda, iii-890: buon costume. doveva essere uno di quei classici

famosa per i suoi formidabili e buongustai buon cristiano, sm. bot. nome di

, perché elle [le rose] buon dato si conservino,... vogliono

/ portavan pane, vin, torta in buon dato. buonarroti il giovane, 10-909

gli rispose che iddio gli desse il buon dì e 'l buono anno. 5.

che saluto gli darò io? dirò « buon dì »? non è da mattina

tardi. ariosto, 359: buon dì, buon dì. -saria più proprio

ariosto, 359: buon dì, buon dì. -saria più proprio / dir

tempio! a la regina / il buon dì de la morte andiamo a dare.

in sentir le acclamazioni festeggiatrici ed i buon giorni tumultuosi che da'cortigiani prorompono.

prorompono. parini, 451: che due buon giorni diede femminile.

, / l'aver avuto in poesia buon gusto / la proscrizion iniqua gli perdona.

dolce, pessimo e amaro. / il buon gusto è sì raro, / c'

difficile a ben usare, richiedendovisi un buon gusto, proveniente da un buon giudicio

richiedendovisi un buon gusto, proveniente da un buon giudicio. bettinelli, 296: perché

vesti / cui la moda e 'l buon gusto in su la senna / t'abbian

vol. II Pag.442 - Da BUONINCONTRO a BUONO (25 risultati)

piene di sapore e di grazia. il buon gusto critico, la disinvoltura dello stile

. affettano sempre moderazione e virtù e buon gusto; ed ottimi in parole,

ma rettorica discreta, fine, di buon gusto. leopardi, ii-17: le cose

cose che cadono sotto la categoria del buon gusto o del cattivo gusto non sono

gioberti, iii-49: ciò che chiamasi buon gusto nelle lettere e nelle arti belle

lettere e nelle arti belle, e buon giudizio nelle scienze, non è altro che

di creazione. ojetti, 135: il buon gusto è un modo dell'educazione;

carità! lei fa torto al mio buon gusto. silone, 5-250: mi son

espressione * (fare) un buon incontro ', a. baldini ha intitolato

buono; / né l'educazion mai buon lo feo; / e l'impunita iniquità

dolci parole dette per gli assenti / al buon gesù, dette per me: preghiere

quasi ingenua. è l'ora che il buon dio fa la toilette al mondo quando

? nessuno mi proibisce di pensare al buon dio. -buon dio! dio buono

inspirata. caro, i-5: quel buon molza e quei sadoleti e quei cortesi

opera buona, dare un letto a un buon figliuolo ». de sanctis, i-324

de sanctis, i-324: il suo buon naturale caccia nel fondo queste tendenze ribelli

lettor, che tu ti smaghi / di buon proponimento, per udire / come dio

4-19: tu argomenti: * se 'l buon voler dura, / la violenza

pulci, 28-17: credo che iddio a buon fine permette / l'opere sante,

, / ché per mal tempo il buon voler non resta, / ed ho dentro

. m. cecchi, 18-3: il buon proponimento mio fu rotto / da quel

al prossimo. fogazzaro, 7-273: a buon fine! il maligno inganna così la

inganna così la loro coscienza; a buon fine! ma le vogliono dirigere essi

numa fenno, / sotto il benigno e buon governo loro, / ritomeran la prima

alla curazion de'costumi, e al buon temperamento delle repubbliche, detti o più

vol. II Pag.443 - Da BUONO a BUONO (32 risultati)

inf., 14-57: chiamando: * buon vulcano, aiuta, aiuta! '

far d'accordo infame e vile, / buon re, sia con tua pace,

e ce la passeremo, o mio buon cinea, ogni dì fra le tazze e

5-53: alla patria infelice, o buon garzone, / sopravviver ti doglia.

dante, inf., 4-85: lo buon maestro cominciò a dire. idem,

lieti e pensosi, / si ritrasse il buon vecchio a'suoi riposi. parini,

., 3 (52): il buon benefattore non ebbe la consolazione di bacchiarle

. leopardi, iii-970: finalmente siete buon cavaliere e cortese verso le belle signore

a sentimenti, azioni). -di buon animo: volentieri. -star di buon

-di buon animo: volentieri. -star di buon animo: non lasciarsi scoraggiare. -di

animo: non lasciarsi scoraggiare. -di buon occhio: con disposizione d'animo favorevole

): anichino mio dolce, sta di buon cuore; né doni né promesse né

1-45: battezzati al mio dio di buon talento. lorenzo de'medici, 629

, / maestro, quant'ho verso voi buon animo. castiglione, 317: io

c. croce, 89: fece buon cuore e andò dal re con tutta questa

servire a qualche cosa. accettate il buon animo. goldoni, ii-833: oggi

, ed a pirèo, / che di buon grado il ricevè, s'addusse.

miracolosamente... dunque che stiate di buon animo, e perdonare a chi v'

: ma io ti sono ugualmente grato del buon volere, e per mostrartelo, ti

gli abitanti del villaggio non vedono di buon occhio i forestieri. moravia, i-651:

ch'uno,... ti mostri buon viso e facciati grande onore e proferte

buona cera, / ed è pur buon ch'io t'abbi fatto onesto. boiardo

: mi basta assai che mi facci buon viso. castiglione, 404: il

volentieri, e fargli buona cera, cioè buon viso, accoglierlo, 0 accòrlo lietamente

don gesualdo rideva anche lui, faceva buon viso a tutti. moretti, 166:

166: francesco s'avanza a far buon viso / a quest'ospite pio che vien

frati. moravia, v-97: dovetti fare buon viso e cattivo gioco. 9

. -buon diavolo, buona pasta, buon uomo: bonaccione. -tre volte buono

berni, 5-51 (i-140): rinaldo buon non se n'awede ancora.

rive felici, ove sicuro / il buon titiro già pascea la greggia. segneri,

uometto di talento? / -è un buon fìgliuol. - cattivo complimento. foscolo,

degli studii [avrai] un galantuomo buon uomo, il quale ti mostrerà

vol. II Pag.444 - Da BUONO a BUONO (23 risultati)

, i-3: marco agrippa ignobile, buon soldato, compagno nella vittoria. tasso

alfieri, vii-51: ottimo figlio, / buon cittadin, miglior fratei non sei?

padre cristoforo arrivava nell'attitudine d'un buon capitano che, perduta senza sua colpa