Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: autorit Nuova ricerca

Numero di risultati: 8313

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (1 risultato)

monastero autonomo, sul quale ha piena autorità, dirigendone in ogni aspetto la vita

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (1 risultato)

fr. bandon 1 potere, autorità '): dal fràncone * band,

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (2 risultati)

avvilimento; limitazione di potere, d'autorità. latini, 2-159: infra tuoi

nel suo pontificato aveva voluto usare la autorità pontificale, se non col patriarca,

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (2 risultati)

intensità; diminuire di potere, di autorità, di valore. -dei fiumi:

3. figur. diminuito di autorità, di potere; umiliato; mortificato

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (1 risultato)

: un forte richiamo agli agi, all'autorità, alla ricchezza, quale può esser

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

misteri impenetrabili, tutti i segreti dell'autorità. idem, 4-284: la timidità

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (2 risultati)

completa abdicazione della ragione a favore dell'autorità. manzini, 7-52: un modo

di mente, dandole il suggello dell'autorità propria. l'alienazione mentale, suggerita

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (2 risultati)

conseguitata allora alla abbiettazione del principio d'autorità feudale quella dell'ecclesiastico, e trasferita

i sacerdoti, e quelli hanno l'autorità da quello, assolvendo l'anima dalla

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

cuoco, 1-43: fu abbassata l'autorità de'baroni, che prima non lasciava

vol. I Pag.48 - Da ABNORME a ABOMINARE (1 risultato)

abolisco, abolisci). annullare d'autorità, revocare con un atto legislativo;

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (1 risultato)

care, con un atto di autorità pubblica, ciò che era stato decretato

vol. I Pag.53 - Da ABURTO a ACALEFA (3 risultati)

limiti dei propri diritti o della propria autorità. codice penale, 317: il

danno di una persona sottoposta alla sua autorità [ecc.]. 3

bontà gli ha conceduto, ed abusando l'autorità giustissima della sacra scrittura, che,

vol. I Pag.72 - Da ACCENSO a ACCENTO (1 risultato)

pubbliche tabelle, nelle denominazioni geografiche l'autorità dello stato potrebbe imporre l'uso dell'accento

vol. I Pag.73 - Da ACCENTORE a ACCERRARE (2 risultati)

2. ammin. concentrazione dell'autorità deliberativa negli organi amministrativi centrali, a

nelle proprie mani gli affari, l'autorità, gl'interessi; chi tende a unificare

vol. I Pag.77 - Da ACCETTABILE a ACCETTAZIONE (2 risultati)

la ragione e la verità a qualsivoglia autorità, benché accettata comunemente. segneri,

. mazzini, ii-38: la riverenza all'autorità vera e buona, purché liberamente accettata

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (2 risultati)

magistrato, provvede ad accompagnare davanti all'autorità giudiziaria e di pubblica sicurezza la persona

. leggi amministrative, 81-15: l'autorità di pubblica sicurezza può disporre l'accompagnamento

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (1 risultato)

quella: sì come racconcio, l'autorità, ed il rispetto dell'artificio. l'

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (2 risultati)

, insieme alla signoria vecchia, avessero autorità di creare la nuova. guicciardini, vii-

: non ci è restato altro che la autorità che abbiamo noi accopiatori, di fare

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (3 risultati)

credibile, far stimare (con l'autorità della propria parola, mediante l'assicurazione

. che gode credito, fiducia, autorità. c. dati, v-41

; che conferisce stima, fiducia, autorità. tommaseo [s. v

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (1 risultato)

aggiunto di vescovo che si sottragga all'autorità del metropolitano, e così pure di

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (1 risultato)

acquetamento, ed una confidenza cieca nell'autorità. = deriv. da acquietare

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (1 risultato)

sua natura, diventa, per l'autorità del consenso generale, valido riguardo all'effetto

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

, i-65: se non avesse con l'autorità e veemenza sua riscaldato gli spiriti quasi

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (1 risultato)

, è dato dalla nuova crusca sull'autorità propria; ma aggiunto è da preferirsi

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (1 risultato)

i rapporti con i superiori e le autorità non migliorarono. 6. ant

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (1 risultato)

essi di fatto, / con quella autorità privilegiata, /... / e

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

adesso, a cui non manca né l'autorità de'buoni antichi, né l'uso

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (1 risultato)

avendo tutte per fondamento la reprobazione dell'autorità de'concili,... hanno

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (1 risultato)

del cavallotti contribuirono assai a screditare l'autorità e a distruggere il rispetto, lusingando e

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

due aviatori erano stati arrestati da quelle autorità. tombari, 2-154: l'aeroplano

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

di giustizia e di certezza, d'autorità e di speranza, ricorrerà alla chiesa

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (1 risultato)

franco, 2-27: etti stata data l'autorità di sanare gli affascinati. foscolo,

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

avviso... fatto affiggere dalle autorità sulle cantonate. silone, 5-143: la

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (1 risultato)

il quale è riconosciuto a un privato dall'autorità giudiziaria il diritto di assumere come

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (5 risultati)

che può farsi con la licenza dell'autorità locale di pubblica sicurezza, e nei

possono farsi fuori dei luoghi destinati dalla autorità competente. = lat. affixió

la licenza, sono tolti a cura dell'autorità di pubblica sicurezza. -gramm

propriamente, * cartelloni '; quei dell'autorità, leggi, editti, o simili

, coi quali la legge e l'autorità comandano o avvertono di qualche cosa;

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (2 risultati)

... senza preventiva dichiarazione all'autorità di pubblica sicurezza. 2

viene accolto nel vocabolario del manuzzi coll'autorità dell'alberti. cattaneo, ii-3-155: parlando

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

miseria della nostra città era la reverenda autorità delle leggi, così divine come umane,

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (1 risultato)

con un afflusso di popolo dietro le autorità. e. cecchi, 6-17: nell'

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (1 risultato)

, che fosse in ciò di bastevole autorità. 2. ant. incontro

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (1 risultato)

, come richiedente l'intervento diretto dell'autorità, che agli uni ne concede l'

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (2 risultati)

comunque lo asseconda per poterne informare l'autorità giudiziaria. panzini, iv-12:

665: chiunque, senza la licenza dell'autorità,... apre o conduce

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (2 risultati)

intenda loro [agli attori] concessa autorità di poter piatire... e

le leggi della patria, che con irresistibile autorità imposero a socrate di restare in carcere

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (1 risultato)

insomma, in tali argomenti una vera autorità; né riposava nella scienza già acquistata

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (1 risultato)

riforma si dolevano i preti che l'autorità dei vescovi fosse aggrandita troppo, e

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

la figura dell'aquila; emblema dell'autorità imperiale (cfr. aquila, n

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (1 risultato)

c., 10-3-20: non puote avere autorità la parola che con essempro non è

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

aizzi. silone, 5-168: adesso le autorità si lagnano con me perché mio figlio

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (1 risultato)

ostentazione di sé e della propria autorità; vanità pomposa. l

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

prefisso di toglier la lingua al despotismo dell'autorità..., di applicar alfine

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

, iv-84: il feudo alienato di propria autorità ricade incontinente al signore soprano. palazzeschi

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (1 risultato)

acquistato. boterò, i-414: l'autorità è verso gli inferiori e i vicini

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (1 risultato)

pericoli inesistenti, suscita allarme presso l'autorità..., è punito.

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

10-42: per combattere il morbo, le autorità militari inglesi e americane non avevano trovato

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (2 risultati)

citato, menzionato (per la sua autorità). dante, conv.,

riparano facilmente e schivano i colpi delle autorità della prima e della seconda classe,

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (2 risultati)

inf., 9-93]: da qual autorità està oltracotanza, di non aver riguardo

onde s'alletta, cioè da qual vostra autorità si ricovera e riposa està oltracutanza,

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

: chiunque, senza la licenza dell'autorità..., per mercede alloggia persone

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (1 risultato)

i denti: crescere di forza, di autorità, di avidità. b.

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (1 risultato)

sé, doveva anche altamente sentire dell'autorità sua. manzoni, 77: tolga

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

si levano altieri ad ogni atto d'autorità. leopardi, 29-91: sola / sei

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (1 risultato)

= cfr. altorità (per autorità). altorilièvo, sm.

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (2 risultati)

, sf. ant. e dial. autorità. latini, rettor., 35-19

più tosto la memoria. = da autorità (de), con la consueta alternanza

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (1 risultato)

a questa voce l'appoggio di valevole autorità. arila, 27: amalgamare.

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (2 risultati)

] elesse una solenne ambasciata, fornita d'autorità di savi uomini, e mandogli a

un altro stato (o un'autorità politica) per mantenere i reciproci rapporti

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (2 risultati)

, forse sarà vera... l'autorità de'magi e degli incantatori, e

l'opinione del popolo fondato sopra questa autorità de'magi tiene per vero e chiaro,

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (1 risultato)

loro bellezze. carducci, iii-17-201: l'autorità politica, riconoscendolo per ciò che era

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (1 risultato)

sapete ammansare. idem, iii-17-201: l'autorità politica, riconoscendolo per ciò che era

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (3 risultati)

lo tappezzava. 2. autorità, ufficio altissimo (di papa, di

ammanto. alfieri, iv-44: l'autorità più o meno di un uomo, l'

più o meno di un uomo, l'autorità illimitata sopra le più importanti cose,

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

(ammennìcolo). sostenere, rinforzare con autorità, con validi argomenti (un'opinione

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (1 risultato)

: né vi apporto questa dottrina per autorità, che l'abbiate da ammettere,

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (2 risultati)

cavata col solito modo di attribuire all'autorità amministrativa, ossia a certi funzionari del

-atto amministrativo: emanato da un'autorità amministrativa nell'esercizio delle proprie funzioni

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (1 risultato)

, mentre la passività è il carattere dell'autorità giudiziaria... si è in

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (1 risultato)

braccio un rotolo di carta gialla con l'autorità con cui i vecchi ammiragli stringevano il

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (1 risultato)

, o altra persona che abbia autorità e modo, ammoglia un figliuolo:

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (1 risultato)

dubbio un confortare qualcuno con una certa autorità ed ammaestramento a fare o a non

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (1 risultato)

. machiavelli, 445: si desse autorità ai capitani... di ammunirgli

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (1 risultato)

, 400: alcuni scrittori d'autorità affermano, questa giovane esser stata da

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

promettendogli amplissimamente di favorirlo con tutta la autorità del pontificato. cellini, 2-53 (

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (1 risultato)

potenzia. sarpi, i-81: l'autorità... pontificia in quella regione

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (1 risultato)

il patriziato nell'ampio esercizio della sua autorità. d'annunzio, iv-2-460: salivamo per

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (1 risultato)

in cui sono, per ordine deh'autorità, numerati gh abitanti di ciascun paese

vol. I Pag.438 - Da ANALECTA a ANALISTA (1 risultato)

: spiava che andavo scrivendo, i l'autorità, una volta lanciati nel campo dell'analisi

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (8 risultati)

). chi respinge ogni principio di autorità, di governo, di società costituita.

nell'anarchia. mazzini, ii-205: l'autorità sola, cioè il consenso universale forma

e più folle, che vorrebbe abolita ogni autorità e proprietà, anche la più ugualitaria

'(dcpx?) 4 potere, autorità '; # px

. il quale per istinto odia tanto l'autorità da sollevarsi in aiuto dei cani senza

ribellarsi a ogni regola, a ogni autorità. b. croce, i-3-84

è di tendenza anarchica; ribelle all'autorità costituita; intollerante della legge.

d'umore anarcoide, sentir ridere di un'autorità, riesce sempre divertente.

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (2 risultati)

stor. prestazione forzata imposta dalla pubblica autorità (fornitura di navi e di altri

sono annoverate fra le regalie della suprema autorità... i più provvidi sovrani

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (1 risultato)

protestante d'inghilterra: riconosce come suprema autorità il re, a cui è riservata l'

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (1 risultato)

terra [fu] dichiarato, con autorità pienissima di riformar la chiesa, i benefici

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (1 risultato)

era grandissima. sarpi, i-81: l'autorità cesarea in germania resterà annichilata e nelli

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (1 risultato)

-carta annonaria: tessera rilasciata dalla pubblica autorità a ogni cittadino, che dà diritto

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (3 risultati)

3. dir. sentenza dell'autorità giudiziaria per cui un negozio giuridico viene

vano, senza effetto; privare di autorità. cavalca, iii-18: lo amore

lasciare all'intelligenza altro lume, che l'autorità della fede. 4.

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (2 risultati)

lui. 3. perdita dell'autorità, avvilimento. della casa, 2-3-66

oltre senza diminuzione e annullazione della sua autorità. 4. dir. annullamento

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (2 risultati)

. dir. carenza delle leggi, dell'autorità dello stato; anarchia. =

, uomo a quanto sembrava di grande autorità. -anonimato. sbarbaro,

vol. I Pag.508 - Da ANSERI a ANSIO (1 risultato)

la lega anseatica potè servirsi della sua esorbitante autorità a beneficio dell'incivilimento del nord dell'

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

altro; sostituire il proprio giudizio all'autorità di quello altrui. cavalca,

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (2 risultati)

di gente, / che con l'autorità de l'anticaglia / vuol esser ladra poltrona

professionisti 0 per ottenere udienza da altissime autorità); sala d'aspetto.

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (1 risultato)

algarotti, 3-302: con tutta l'autorità degli antichi arriva a giustificare il serlio

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (3 risultati)

al supremo pontificato e se ne arroga l'autorità e l'esercizio contro il papa legittimo

al papa, e ne rifiuta l'autorità. antipapista, agg. e sm

. -i). che nega l'autorità e il primato del papa (in particolare

vol. I Pag.531 - Da ANTRO a ANTROPOMORFO (1 risultato)

abitanti, ché anzi, anche per autorità di un antropologo straniero, il dottor

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (1 risultato)

, perché messer corso delle forze e autorità private si valeva. berni, 286

vol. I Pag.540 - Da APOCIZIO a APOLIDE (1 risultato)

mezzana, tuttavia non è forse d'autorità né di tempo inferiore a molti e molti

vol. I Pag.543 - Da APOSTEMOSO a APOSTOLO (3 risultati)

sciogliere la mano apostolica, cioè l'autorità de'prelati della santa chiesa, che

approvassero per legittimi i vescovi instituiti con autorità della sede apostolica... e

apostoli. -mano apostolica: l'autorità della chiesa at = voce dotta,

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (1 risultato)

oramai nella casa aveva acquistata una certa autorità, sotto la protezione della signora.

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (1 risultato)

: per dar anco qualche apparenza de autorità al secolare, li concesse di assegnare

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (1 risultato)

, ricorrere a qualcuno; invocarne l'autorità (per ottenere aiuto, ragione, giustizia

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (5 risultati)

. disus. appello; ricorso a un'autorità superiore per ottenere migliore giustizia. -anche

: la divina pietà, valendosi dell'autorità suprema del suo medesimo tribunale, ammette

quella [guerra] amministrassero, con autorità di potere operare sanza appello e spendere

. varchi, 18-1-199: la cui autorità d'intorno alle cose della guerra era

. e al figur. ricorso a un'autorità, a una forza superiore.

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (1 risultato)

la donna sfodera a tavola una tale autorità, una tale iniziativa e un tale appetito

vol. I Pag.570 - Da APPICCINITO a APPIENO (1 risultato)

tutto loro potere si ingegnavano di appiccólare l'autorità del pontefice. m. adriani,

vol. I Pag.576 - Da APPODERAMENTO a APPOGGIARE (1 risultato)

proteggere, favorire (con la propria autorità e influenza; con la propria solidarietà

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (2 risultati)

sull'aiuto, sulla protezione, sull'autorità di qualcuno); ricorrere all'aiuto

non s'immaginavano che, per appoggiarsi all'autorità d'un libro, ci fosse bisogno

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (1 risultato)

: né vi apporto questa dottrina per autorità, che l'abbiate da ammettere,

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (1 risultato)

e non su principi generali, sull'autorità de'retori, e non sul ragionamento,

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (1 risultato)

. è registrato dalla nuova crusca sull'autorità dell'uso toscano. dizionario militare [

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

essere appresso ad alfonso, ma l'autorità e la potenza appresso di filippo.

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (1 risultato)

4. dir. canon. autorizzazione dell'autorità religiosa per fatti attinenti alla fede,

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

: concedasi alla mia professione usar l'autorità della sacra scrittura, massimamente in luogo

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (2 risultati)

. f. doni, 3-54: l'autorità dei sacri dottori, degli aprovati testi

. ammin. ratifica, da parte dell'autorità o della persona competente, di una

vol. I Pag.607 - Da ARAGNOLO a ARANCINO (1 risultato)

note le disposizioni e i decreti delle autorità civili e religiose, -e di mantenere

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (3 risultati)

arbitri eletti a ciò dalle parti o dall'autorità... questo aggettivo indica l'

spontaneamente; ma in questo caso l'autorità arbitrale era meramente privata. idem,

a capriccio non s'accorge di scemare così autorità a se medesima. boccardo, i-173

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (2 risultati)

tommaseo-rigutini, 1883: arbitrato è l'autorità di sedere arbitro in differenze e forensi e

. 2. figur. autorità spirituale che dovrebbe guidare gli altri;

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

controversia; chi si interpone, con l'autorità che l'amicizia, l'età o

vol. I Pag.627 - Da ARCIFANFANO a ARCIONE (1 risultato)

di baldacco: scherzoso titolo di grande autorità musulmana. pulci, 25-294: e

vol. I Pag.632 - Da ARCOBALESTRO a ARCTOPITECI (1 risultato)

basileo... rappresentava la suprema autorità religiosa e giudiziaria di atene. michelstacdter

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (1 risultato)

, ignobili, tutti siam volgo senza autorità, senza credito. 2.

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (1 risultato)

? settembrini, 1-35: essi con l'autorità del nome, la forza dell'ingegno

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (1 risultato)

già notato, che di propria irrepugnabile autorità la natura piantò termini ed argini certi

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (1 risultato)

la ragion dell'uomo libera dal giogo dell'autorità, e degli aristotelici dispregiatori eran solenni

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

altri che noi si interpose con l'autorità e co'prieghi a fargli deporre l'

vol. I Pag.666 - Da ARMARIA a ARMATO (1 risultato)

uomini in armi senza numero; abusi di autorità, abusi di forza. tommaseo-rigatini,

vol. I Pag.684 - Da ARRENDEVOLE a ARRESTARE (2 risultati)

forti di coloro che operano con l'autorità di quelle. = deriv. da

m'arresti? cesarotti, i-io: niuna autorità d'un individuo o d'un corpo

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (3 risultati)

3. fermare, trattenere per ordine dell'autorità giudiziaria, mettere in arresto; catturare

-in stato di arrèsto: a disposizione dell'autorità giudiziaria. comisso, 12-23:

chiamano, arresto, dove il re per autorità sua propria ne ordinava l'esecuzione.

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (1 risultato)

non vede quanto animo e quale appoggio di autorità dovettero dare a quelli che insorgevano a

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (1 risultato)

la riputazione, che un arrischiare l'autorità...? metastasio, 18-

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

, una posizione eminente, di riconosciuta autorità e fama; affermarsi. panzini,

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (1 risultato)

gioso mezzo d'arrogare a sé autorità. 2. tr. trattare

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (2 risultati)

personale): farseli riconoscere con ostentata autorità (anche in maniera arrogante, tracotante

che il nero si credono, coll'autorità che si arrogano, far apparire per

vol. I Pag.697 - Da ARROSTICARE a ARROTA (1 risultato)

creato un'arrota d'uomini eletti con autorità straordinaria, mandato a milano i senatori

vol. I Pag.701 - Da ARRUCIOLATO a ARRUFFIO (1 risultato)

chi spinge il popolo alla rivolta contro l'autorità costituita, lo istiga al disordine,

vol. I Pag.703 - Da ARSENALOTTO a ARSICCIO (1 risultato)

mammana. periodici popolari, i-433: certe autorità d'arsenale avevano comandato che non si

vol. I Pag.707 - Da ARTE a ARTE (1 risultato)

è soggetto a vigilanza da parte dell'autorità sanitaria. -figlio d'arte:

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (1 risultato)

che fonderà i prin- cipii della sua autorità di giudice nel non saper far egli

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (1 risultato)

: per torre agli artefici plebei più autorità, provvidono che, dove gli avevono

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (2 risultati)

, 990: io crederei che l'autorità delle sacre lettere avesse avuto solamente

. articolo di fede: ciò che l'autorità suprema della chiesa ha definito con un

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (3 risultati)

questa voce? cedono giammai all'autorità, ma sempre all'ascendente muratori

buon secolo, dente 'per * autorità, potenza morale ', nella maniera

). 2. disus. autorità, ascendente. fil. ugolini,

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (1 risultato)

una sola città. le altre non hanno autorità sovrana se non in quanto sono ascritte

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (1 risultato)

o sudditi italiani, ricercate dalla competente autorità per avere commesso un reato comune.

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (1 risultato)

cattaneo, ii-1-194: la proprietà involge l'autorità d'agire sulle cose per renderle utili

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

.. il duca d'alba con autorità grandissima e con assai provvisione di gente

vol. I Pag.753 - Da ASSEDUTO a ASSEGNARE (1 risultato)

stato, con accentramento dei poteri nell'autorità governativa o militare (in casi di

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (1 risultato)

. malispini, 1-157: assegnando per autorità di sante scritture, come i cherici

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

luogo aperto, contro 11 divieto dell'autorità di pubblica sicurezza, allo scopo di

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (2 risultati)

., ii-377: ciò ne mostra l'autorità overo l'asemplo del savissimo salamone.

2-29: voi pigliarete il peso con l'autorità vostra, e col mezzo del secretano

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (1 risultato)

. avevano ripreso in roma alquanto di autorità. michelangelo, n-8: ma se ver

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (1 risultato)

. guicciardini, iii-103: asserivano l'autorità del convocare i concili risedere solamente nella

vol. I Pag.763 - Da ASSEVARE a ASSICURANZA (1 risultato)

un ottuagenario sarà forse per dare alcuna autorità; e questa è, che la

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (3 risultati)

-axo? * qualità, dignità, autorità ', quindi 'principio dimostrativo '

, 'che ha preso valore, autorità '). il termine penetrò attraverso boezio

<; * che ha dignità, autorità; sentenzioso '. assiomatizzare, tr

vol. I Pag.770 - Da ASSISO a ASSISTERE (1 risultato)

religioso. -anche: religioso nominato dall'autorità ecclesiastica come suo rappresentante presso associazioni cattoliche

vol. I Pag.771 - Da ASSISTITO a ASSOCCIARE (1 risultato)

bellini, 5-2-185: io posso assicurarvi coll'autorità di cinquecento bechi ed altrettanti pulcinelli,

vol. I Pag.772 - Da ASSOCIABILE a ASSOCIAZIONISMO (1 risultato)

ministri esteri e dello stato, dall'autorità giudiziaria, dallo stato maggiore e da tutte

vol. I Pag.773 - Da ASSOCIAZIONISTA a ASSOLCATO (1 risultato)

b. davanzali, ii-14: l'autorità di galba cade, e di pisone

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (1 risultato)

forma di stato in cui tutta l'autorità (potere legislativo ed esecutivo) è

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (4 risultati)

: capitano, mentre visse, di grande autorità in italia,... e

sue. 5. che accentra ogni autorità politica in una sola persona senza limitazioni

. sarpi, i-151: quella amplissima autorità e assoluta potestà che sua maestà disiderava

iii-2-395: tanto assoluta divenne poi l'autorità di questi prefetti, che in alcune

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (1 risultato)

., 5 (79): l'autorità del tasso non serve al suo assunto

vol. I Pag.789 - Da ASTOMA a ASTRARRE (1 risultato)

, ii-454: non mi armerò già dell'autorità d'un sommo nostro contemporaneo, cuvier

vol. I Pag.791 - Da ASTRAZIONE a ASTRILDE (1 risultato)

astrazione da ogni interesse, da ogni autorità e da ogni abitudine, per trovare il

vol. I Pag.803 - Da ATTACCANTE a ATTACCARE (1 risultato)

feccia del popolo insursero ed attaccarono le autorità costituite. d'annunzio, iv-1-130:

vol. I Pag.812 - Da ATTENTAMENTE a ATTENTARE (2 risultati)

vivere civile, senza attentare minimamente all'autorità d'un principato, esercitata con amore

altri, attentava non più alla sua autorità morale ma alla sua borsa. panzini

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

qualche temerità ovvero ardire, coll'autorità privata, si dicano attentati,

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (1 risultato)

altare,... odi con quanta autorità queste tre cose, cioè o che renda

vol. I Pag.817 - Da ATTESOCHÉ a ATTESTAZIONE (1 risultato)

del corpo. manzoni, 165: l'autorità del prete, d'assolvere da'peccati

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (1 risultato)

presente non è tanto l'attitudine dell'autorità di fronte alle idee che ispirano il

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

tenuti dai parrochi senza alcun serio controllo dell'autorità civile. carducci, iii-26-180: da

vol. I Pag.832 - Da ATTRAVERSATA a ATTRAVERSO (2 risultati)

giudicò esservi bisogno di ministro apostolico d'autorità. g. bentivoglio, 4-873: le

. monti, iv-72: troncare con l'autorità i cavilli coi quali sinora si è

vol. I Pag.834 - Da ATTREZZISTICA a ATTRIBUTO (2 risultati)

particolare competenza, una prerogativa, un'autorità). giamboni, 2-34

a qualcuno: considerarlo importante, assegnargli autorità, potere. bruno, 3-687:

vol. I Pag.835 - Da ATTRIBUTO a ATTRITAMENTO (4 risultati)

, come un attributo naturale della autorità regia. leopardi, i-1059:

la nuova crusca lo ha ammesso sull'autorità dell'uso, sebbene ci sia venuto con

, il regolamento di attribuzioni tra l'autorità amministrativa e l'autorità giudiziaria.

attribuzioni tra l'autorità amministrativa e l'autorità giudiziaria. 4. filos.

vol. I Pag.843 - Da AUGURIARE a AULA (1 risultato)

: li augustani non trattano di tutta l'autorità ecclesiastica, ma di sola quella di

vol. I Pag.850 - Da AUSILIATORE a AUSTERO (1 risultato)

. bastava a stabilire e a perpetuare l'autorità degli auguri e degli auspici.

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (2 risultati)

principio come le ragioni e non l'autorità s'aveano da attendere dagli scrittori,

cesarotti, i-125: del resto l'autorità e le ragioni di dante erano di tal

vol. I Pag.853 - Da AUTIERE a AUTOBLINDATA (2 risultati)

in questi affari non è scrittura d'autorità, né s'accetta per autentica dagl'intendenti

interpretazione delle fonti canoniche p'roposta dalla autorità ecclesiastica in modo perentorio. 8

vol. I Pag.854 - Da AUTOBLINDATO a AUTOCORRIERA (2 risultati)

se stesso, mediante dichiarazione fatta all'autorità giudiziaria, di reati che si sanno

scismatiche, che si ritengono indipendenti dall'autorità del sommo pontefice. = deriv

vol. I Pag.855 - Da AUTOCOSCIENTE a AUTOFAGIA (3 risultati)

figur. chi impone tirannicamente la propria autorità, il proprio volere. - anche agg

popolo. -per estens.: qualsiasi autorità dispotica, intollerante. romagnosi,

colpevole di un reato ne informa l'autorità giudiziaria. = comp. da auto-

vol. I Pag.858 - Da AUTOMITRAGLIATRICE a AUTOPOMPA (1 risultato)

: il problema italiano non è di autorità, ma di autonomia: l'assenza di

vol. I Pag.859 - Da AUTOPORTATO a AUTORE (1 risultato)

le autopsie, anche se ordinate dall'autorità giudiziaria,... devono essere eseguite

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (60 risultati)

) 'chi fa crescere, chi dà autorità; fondatore, autore cfr.

superi, autorevolissimo). che ha autorità; che impone rispetto; grave; degno

unità di legge e di volere costituisce l'autorità; non perché la legge renda autorevole

. tardo auctorabllis (da auctoràre 'dare autorità '). autorevolézza, sf.

autorevolézza, sf. l'essere autorevole, autorità, prestigio. c.

avv. in modo autorevole, con autorità. buommattei, 73: è bastato

= deriv. da autore. autorità, sf. capacità di indirizzare il volere

s. c., 10-3-9: l'autorità del dire si perde quando la voce

cosa certo è... grande autorità e nulla santità. frezzi, iv-14-159:

si fonda in dio, / onde ha autorità sacra scrittura. alberti, 26:

uomini, vi aggiungevano gli antichi l'autorità di iddio. idem, 598: quelle

con i preghi e poi oprando l'autorità e la potenza sua, fece tanto che

vostra eccellenza sola può con la sua autorità sollevarlo di tanta miseria. bruno,

, a me sarà lecito con altrettanta autorità dire che la terra è di superficie

pulita. vico, 323: l'autorità incominciò primieramente divina, con la quale

privati circoli della regina uomini alti di autorità e d'ingegno. lambruschini, 1-45:

1-45: suggerisco io forse l'inflessibile autorità, i duri modi, i castighi

mortificata e non avendo il coraggio di usare autorità, posò il suo lavoro, chiese

letto. viani, 19-3x1: inchinarsi all'autorità del calzolaio, quando avevano necessità di

. cecchi, 1-153: non ho autorità da stabilire l'esatto contributo creativo che quella

-rispose il reverendo, -e con altra autorità. pratolini, 2-53: la trattò

esperienza), con rispetto e insieme con autorità, con attenzione e con distacco.

e con distacco. -dare autorità: dar valore. castiglione, 74

di parlare si debba dar tanto maggiore autorità che all'altra. 0. rucellai

rucellai, 3-20: ma per dare più autorità alle mie ragioni, mi vaglio d'

d'una proposizione platonica. -fare autorità: avere valore normativo, essere assunto

[il redi] infino a fare autorità nella lingua fiorentina. -di propria autorità

autorità nella lingua fiorentina. -di propria autorità: di propria iniziativa. machiavelli,

voglia nella sua repubblica fare di sua autorità alcuna opera buona, è necessario,

, fra pochi giorni, di propria autorità lo seguitorono. p. f. giambullari

avendo baldoino conte di fiandra per propria autorità sua occupato la badia di san vedasto

-ant. avere (tenere) autorità con qualcuno: avere ascendente, avere

quanto esse medesime vorranno, colla molta autorità che meritatamente avete con quelli signori auditori.

vederli d'accordo, e che so l'autorità ch'ella tiene con l'uno

eletta d'un bravo giovane, che avesse autorità non solo di contentar le sue voglie

fatti dissonanti alle parole, cominciarono a usare autorità che non era loro commessa. passavanti

adoperando a ciò le chiavi e l'autorità apostolica della santa chiesa. boccaccio,

(47): era la reverenda autorità delle leggi, così divine come umane,

de la legge è di ma- giore autorità che colui che l'adopera. bisticci,

poderi di mano di certi potenti, colla autorità apostolica. marsilio ficino, 2-153:

, 2-153: a pochi si dà l'autorità di fare leggi. pochissimi alle leggi

governata la cosa mediante chi ne aveva autorità, si vennero a tór via tutti quelli

mali che ne potevano nascere governandola con autorità privata. castiglione, 477: gli

difetti, se non quando s'empiono d'autorità; perché allor non bastano per sopportare

degli uomini che dare loro faccende e autorità. cellini, 2-61 (407):

2-61 (407): aveva l'autorità di comandare a'bargelli e a tutti gli

di napoli il duca d'alba con autorità grandissima, e con assai provvisione di

, / né vo'ch'alcun d'autorità lo scemi. corticelli, 2-209: e

2-209: e ora non parlo dell'autorità di far leggi, ma di quel pregio

quel genio] venuto in sulla terra con autorità di principe. mazzini, ii-38:

mazzini, ii-38: la riverenza all'autorità vera e buona, purché liberamente accettata

il giusto mezzo, in cui l'autorità legittima e l'onesta libertà si contemperino

occasione si ricordava non aver questa che un'autorità demandata. panzini, iii-468: questo

fedi precorse i tempi della concezione della autorità suprema dello stato. b. croce,

: la libertà si dibatte contro l'autorità, e pur la vuole, e sen-

z'essa non sarebbe; e l'autorità reprime la libertà, eppure la tien

sarebbe. gentile, 2-28: l'autorità è il principio d'ogni governo esercitato

legge. gobetti, 1-45: governo senza autorità e senza autonomia perché astratto dalle condizioni

, 57: [atene] sotto l'autorità di teseo, fu...

dispersi edificata. -ant. per autorità: per decreto (di un sovrano

vol. I Pag.861 - Da AUTORITARIO a AUTORIZZARE (76 risultati)

questi tempi si fece in firenze per autorità d'una vecchia lettera di papa una imposta

stati chiamati,... per autorità e decreto del papa e de ltmperadore

d'inghilterra essere signore d'ibemia per autorità apostolica. -avere autorità del sangue:

d'ibemia per autorità apostolica. -avere autorità del sangue: avere potestà di condannare

i magistrati i quali del sangue hanno autorità, fussero sempre de'principi della setta

mia penna non dee essere meno d'autorità conceduta che sia al pennello del dipintore

d'idee, in quelle singolari relazioni dell'autorità spirituale e del potere civile, ch'

di far cessare coi pugni ciò che l'autorità governativa non trovava la via di troncare

e perciò dava molto da fare alle autorità. deledda, ii-362: accorgendosi ch'egli

non l'avevano mosso, in attesa delle autorità che uno di loro era andato ad

vergini, sfuggire con ogni cautela l'autorità militare. viani, 14-289: seguito dai

ministri esteri e dello stato, dall'autorità giudiziaria, dallo stato maggiore..

bande di teppisti, forse incoraggiati dalle stesse autorità austriache, giravano a saccheggiare i negozi

... si diressero verso le autorità che sostavano in fondo al corridoio.

, 1-161: il facinoroso sopravvenuto era un'autorità della malavita. -autorità costituita

o malsonanti; io non riconosco le autorità costituite, non rispetto né l'opinione

confidenti, uomini sperti e di grande autorità. boccaccio, dee., 5-9

): uomo di grande e di reverenda autorità ne'dì nostri, e per costumi

del nome latino. bisticci, 126: autorità di persona presso di lui non valeva

: è stato questo libro di tanta autorità per tutto il mondo, che non fu

i-51: uomini potentissimi, di grande autorità ed ingegno. machiavelli, 569:

machiavelli, 569: uomo di grande autorità e secondo gli altri cittadini riputatissimo.

dona novitade a le cose vecchie, autorità a le nuove, luce a le

di pisa, ed altrove, con tanta autorità e riputazione, come se fusse stato

persuade / ragione, e 'l move autorità di preghi. galileo, 412: la

. galileo, 412: la grande autorità che si è acquistata aristotile appresso l'

era per dare, e conciliarsi quella autorità che l'età non gli donava, l'

, 1-5-1: non ti muova l'autorità di chi scrive, se egli sia di

libro, acciocch'egli con la sua autorità lo divulghi per tutto il paese.

persona e le davano una sembianza di autorità insolita fino allora. panzini, ii-109

sa anche il latino e gode di molta autorità nella nativa ravenna. borgese, 2-17

di apprendisti. ci si rischia l'autorità. banfi, 6-53: spirava dal contegno

lei, col linguaggio ritrovato, una patetica autorità virginale che rammentava al vescovo certe figure

suoi gesti... si sprigionava una autorità, una forza dalle quali si restava

tardi e gravi, / di grande autorità ne'lor sembianti: / parlavan rado,

leoni, e nell'aspetto di grandissima autorità. bisticci, 3-17: era..

era ignuno che, per la grande autorità ch'egli aveva in sé, lo potesse

castiglione, 105: rappresenta una tanto grave autorità, che più presto pare atto ad

o verifica sperimentale). -principio di autorità: principio per cui una proposizione filosofica

: « per filosofici argomenti / e per autorità che quinci [dal cielo] scende

peccato era l'usura ed allegando molte autorità, le quali il piovano tutte confutava.

, 1-43: chi disputa allegando l'autorità, non adopera lo 'ngegno, ma

qualche viva ragione, dall'altro la autorità di uno dottore che abbia scritto,

scritto, più si attende nel giudicare la autorità. varchi, 13-10: ha in

: ha in favore suo molte ragioni ed autorità. serdonati, 3-74: sarebbe tenuto

tacesse il nome di colui, della cui autorità ci servissimo spessamente per testimonio. bruno

proposizioni che non son de fide l'autorità delle medesime sacre lettere deva esser anteposta

medesime sacre lettere deva esser anteposta all'autorità di tutte le scritture umane. rocco

i-318: né vi apporto questa dottrina per autorità, che l'abbiate da ammettere,

scandaloso e smentito dalla ragione, dall'autorità e dall'esperienza di tutti i secoli

scienza del vero; la filologia osserva l'autorità dell'umano arbitrio, onde viene la

ragion dell'uomo libera dal giogo dell'autorità, e degli aristotelici dispregiatori eran solenni

, i-114: l'esempio e l'autorità sono i due numi scolastici. e.

, ii-95: ma che servono le autorità? ragioniamo da noi, e decidiamoci

come si scriva la storia senza allegare le autorità, si raccontino i fatti senza allegare

, ii-147: non cedono giammai all'autorità, ma sempre all'ascendente del vero

vocabolo parlando si afferma; e allegano l'autorità di dante, il quale, volendo

co'fiorentini, aveva seguitato la loro autorità. caro, 15-ii-280: dante..

perduti. non ve ne mando l'autorità, perché non mi truovo capo da cercarle

bastarci di produrre gli esempi e l'autorità de'vecchi scrittori. cesarotti, i-192

di toglier la lingua al despotismo dell'autorità, e ai capricci della moda e dell'

., onde non possono avere l'autorità de'secoli in loro favore. cattaneo

, non fu mestieri che intervenisse l'autorità d'alcun testo di lingua; perché

dei quali modi vivi se mancheranno le autorità scritte, i compilatori [del dizionario

'nterpretazione vostra; ma a tanta e tale autorità temo di contradire. piovano arlotto

: notai benissimo tutte le parole e autorità dette da lui, e quelle ho sempre

non voglio ancora armarmi di quella votatissima autorità: « amico socrate, amico mi

verità ». tasso, ii-152: l'autorità è tolta dal secondo del cielo,

. che fa valere la propria autorità (con durezza, e anche con ostentazione

. autoritaire, dal lat. auctorìtas * autorità '; voce registr. da panzini

autoritario, antiliberale, per affermare l'autorità dello stato. arila, 54

fine di mantenere inalterato il principio d'autorità. = fr. autoritarisme (

un papa legittimo, esercitando con questo l'autorità di superiore. gioberti, ii-185:

perfettibile. = deriv. da autorità. autoritratto, sm. ritratto

autorizzare, tr. dare l'autorità di compiere una cosa; dare il

, e dove spicchi l'idea di autorità. imbriani, 2-162: l'esser mezzo

vol. I Pag.862 - Da AUTORIZZATO a AUTOTEMPRANTE (2 risultati)

è intestato è concesso (da parte dell'autorità competente) l'esercizio di una data

con orari regolari e tariffe approvate dall'autorità pubblica. = comp. da auto1

vol. I Pag.867 - Da AVANTIERI a AVANZARE (1 risultato)

dalle premure, dalla protezione, dall'autorità del sovrano attende l'agricoltura ogni più

vol. I Pag.869 - Da AVANZATA a AVANZATO (1 risultato)

per danni campestri, avanzate presso le autorità e sostenute con liti spietate.

vol. I Pag.879 - Da AVIERE a AVOGADORE (1 risultato)

reattore. einaudi, 1-636: nessuna autorità militare e civile potrà mai dare assicurazione

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (4 risultati)

l'evidenza dee convincervi, non la mia autorità, che è nulla, se non

d'italia ripudia fermamente e che nessuna autorità d'ingegno potrebbe mai diffondere e avvalorare

non bisogna dimenticare che purtroppo la sua autorità è avvalorata dalla legge. pirandello,

ce ne fosse stato bisogno, avrebbe aggiunto autorità ogni momento l'ossequio manifesto e spontaneo

vol. I Pag.883 - Da AVVAMPATO a AVVEDERE (1 risultato)

me che io non potessi refutare l'autorità tua per prova quanto con argomenti.

vol. I Pag.893 - Da AVVENTURINA a AVVERARE (2 risultati)

che non accertarono le loro ragioni con l'autorità de'filologi, come i filologi che

che non curarono d'avverare le loro autorità con la ragion de'filosofi.

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (1 risultato)

abbassare, degradare; togliere valore, autorità, prestigio; svalutare, svilire;

vol. I Pag.912 - Da AZIENDALE a AZIONE (1 risultato)

.. ci muovono talora con l'autorità de l'esempio ad imitarle. sarpi,

vol. I Pag.914 - Da AZOCOMPOSTO a AZZARDOSO (1 risultato)

giuochi d'azzardo, anche quelli che l'autorità stessa ritenga di vietare nel pubblico interesse

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (1 risultato)

disus. uomo che mostra grande autorità; dottorone, sapientone. boccaccio

vol. I Pag.926 - Da BACCELLONERIA a BACCHETTA (3 risultati)

, non ancora perché dominati dalla sua autorità sul podio. moravia, iv-131:

, emblema del comando; segno di autorità, dignità, prestigio (per una

mignoni, che soverchio / spaccian l'autorità, gonfian la grazia, / maneggian la

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (2 risultati)

. locuz. -a bacchetta: con assoluta autorità. tendono l'arte, perché non

a comandare, fa cattivo uso dell'autorità. g. c. croce,

vol. I Pag.938 - Da BADARELLA a BADIA (1 risultato)

per simil. far la badessa: darsi autorità fra le compagne. -sembrare una badessa

vol. I Pag.939 - Da BADIALE a BAFFO (1 risultato)

dalla gente ignorante che si pigliano una autorità badiale sopra di chi scrive, proprio

vol. II Pag.10 - Da BALESTRONE a BALÌA (1 risultato)

bàlia e bàglio), sf. autorità, potere, signoria (in senso

vol. II Pag.11 - Da BALIAGGIO a BALIATO (6 risultati)

un bargello con piena balìa, dandogli ogni autorità, e non come a ufficiale ma

i magistrati prendono a far di lor autorità e balìa contro la volontà del re

, magistrato in quella republica di grande autorità. idem, iii-235: consentirono che a

data sopra le cose publiche la medesima autorità che aveva tutto il popolo (chiamano

volgarmente della guerra, con quella maggiore autorità, che mai dal novantaquattro al dodici avuto

baillie (docum. nel 1080) * autorità, signoria', deriv. da baillir

vol. II Pag.21 - Da BALORDAMENTE a BALORDO (1 risultato)

a quali eccessi di confidenza della propria autorità e dell'altrui balordaggine trasporta il desiderio

vol. II Pag.35 - Da BANCHIERE a BANCO (1 risultato)

si raccoglievano nei banchi destinati alla varia autorità delle persone. verga, 3-43: don

vol. II Pag.36 - Da BANCO a BANCO (1 risultato)

banco: farla da giudice, attribuirsi autorità, sentenziare. -chiamare a banco:

vol. II Pag.38 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

dall'altra banda, il vedere la grande autorità che si è acquistata aristotile appresso l'

vol. II Pag.41 - Da BANDIERA a BANDIERA (1 risultato)

gialla indica quarantena e vien posta dalle autorità sanitarie sulle navi infette di morbo.

vol. II Pag.53 - Da BARATTONE a BARBA (3 risultati)

mente una gran barba che gli dia autorità presso quelli che vanno da lui per

di senno, di esperienza, di autorità). g. m. cecchi

barba, ed oltre a ciò / nell'autorità tien del sovrano. -in

vol. II Pag.56 - Da BARBAGIANNAMENTO a BARBAGRAZIA (1 risultato)

il più degli uomini sedotti da tante autorità... continuano a gridare che

vol. II Pag.59 - Da BARBARISTA a BARBARO (2 risultati)

egli, quanto potesse, procurerebbe con l'autorità e con la industria, se non

e hanno con l'imperio perduta ogni autorità. marino, 7-70: col tempo

vol. II Pag.61 - Da BARBASSORO a BARBERO (1 risultato)

raccostamento a barba (come segno di autorità). barbassòro2, sm.

vol. II Pag.67 - Da BARCA a BARCHEGGIARE (2 risultati)

giorno; e perfino erano presenti le autorità: carabinieri di servizio, ufficiali nelle

genere. de roberto, 315: le autorità si barcamenavano non sapendo a qual santo

vol. II Pag.69 - Da BARCOLLANTE a BARDANO (3 risultati)

sta per perdere di prestigio, di autorità, di fermezza; che sta per

cominciare a perdere la sicurezza, l'autorità, la stabilità (in una situazione,

.. la compiaciuta sicurezza di un'autorità, che per un attimo egli aveva sentito

vol. II Pag.72 - Da BARENATRICE a BARIA (1 risultato)

bargello con piena balìa, dandogli ogni autorità, e non come a ufficiale ma come

vol. II Pag.78 - Da BARONCELLO a BARONERIA (2 risultati)

. -per estens.: signore di grande autorità, uomo potentissimo. guittone

. cuoco, 1-43: fu abbassata l'autorità de'baroni, che prima non lasciava

vol. II Pag.86 - Da BASETTONE a BASILICO (1 risultato)

); che ha l'importanza, l'autorità di un principio. panzini

vol. II Pag.89 - Da BASSARICIONE a BASSEZZA (1 risultato)

gli lassasse in parte alcuna diminuire l'autorità per troppo bassezza. bandello, 4-5

vol. II Pag.95 - Da BASTAGIO a BASTARDELLA (1 risultato)

l'ingegno quanto posso, e forse l'autorità del suo commandamento, congiunto alla liberalità

vol. II Pag.99 - Da BASTEVOLEZZA a BASTIONATO (1 risultato)

1-117: la quale, quasi direi, autorità suprema è al tutto necessaria, quando

vol. II Pag.101 - Da BASTONABILE a BASTONCELLO (1 risultato)

ladri del paese... pure le autorità costituite della provincia hanno trovata fuori di

vol. II Pag.102 - Da BASTONCINO a BASTONE (3 risultati)

di comando: dato come segno d'autorità ai capi dell'esercito, ai governatori,

l'altra, che bevono una qualità di autorità dagli animi inquieti della plebe. guicciardini

viniziani, lasciare usare ad altri l'autorità sua. berni, 7-53 (i-196)

vol. II Pag.108 - Da BATTAGLIOLA a BATTELLO (1 risultato)

bersagliarmi a colpi di citazioni e d'autorità. barilli, 2-251: i lunghi

vol. II Pag.110 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

, 3-463: poiché in quel tempo l'autorità pontificale era dagli eretici con nuove macchine

vol. II Pag.121 - Da BATTISARTIE a BATTITO (1 risultato)

apre la via a un corteo di autorità, a una processione, ecc.

vol. II Pag.122 - Da BATTITOIA a BATTITURA (1 risultato)

, non ancora perché dominati dalla sua autorità sul podio. moravia, ii-345: dal

vol. II Pag.123 - Da BATTO a BATTUTA (1 risultato)

. -portare la battuta: avere autorità, dettar norma, essere il primo

vol. II Pag.142 - Da BECERUME a BEFANA (1 risultato)

, 3-2-185: io posso assicurarvi coll'autorità di cinquecento bechi ed altrettanti pulcinelli,

vol. II Pag.150 - Da BELLEZZA DI UN GIORNO a BELLICONE (2 risultati)

dei luoghi soggetti alla speciale protezione dell'autorità, è punito con l'ammènda.

necessaria la fede, è necessaria l'autorità e la perizia delle cose belliche.

vol. II Pag.152 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

solennità e in abito di gala tutte le autorità civili e militari: fra le quali

vol. II Pag.163 - Da BENE a BENE (1 risultato)

che illimitato esercitar potere / d'autorità assoluta imperiosa. alfieri, xiii-64:

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (1 risultato)

dell'ingiusto, mettevano in dubbio l'autorità delle leggi e delle regole, la

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (1 risultato)

acquistar dai populi l'amore e l'autorità... si fa col beneficare ed

vol. II Pag.171 - Da BENEFICIO a BENEFICIO (3 risultati)

n-iii-554: si conceda per utilità pubblica autorità sovrana a principi prudentissimi, come fu

come fu...; la quale autorità molti hanno cercata, molti non rifiutata

bisogna sempre predicare ai popoli i benefici dell'autorità e ai principi quelli della libertà.

vol. II Pag.173 - Da BENEPLACITO a BENEVOLENTE (1 risultato)

viii-102: si può dare la pensione con autorità di transferirla in un altro a proprio

vol. II Pag.174 - Da BENEVOLENTEMENTE a BENIAMINO (1 risultato)

discemere la giustizia dalla passione; l'autorità benevola (mentre pure è severa)

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (1 risultato)

al cimento di difendere se medesima, l'autorità dell'istitutore potrà conservarsi intatta e valida

vol. II Pag.179 - Da BENZOILE a BERBICE (1 risultato)

scacerni aveva invitati per tenersi buona l'autorità imperante..., facevan onore

vol. II Pag.187 - Da BERRETTA DA PRETE a BERRETTO (1 risultato)

e soggezione di fronte a persone d'autorità; riconoscere il merito e l'importanza

vol. II Pag.188 - Da BERRETTONE a BERSAGLIATO (2 risultati)

. giov. cavalcanti, 45: diedero autorità a'messi ed a'berrovieri di portare

a bersagliarmi a colpi di citazioni e d'autorità. fucini, 406: una

vol. II Pag.209 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

che il nero si credono, coll'autorità che si arrogano, far apparire per bianco

vol. II Pag.214 - Da BIBASICO a BIBLIOFAGIA (1 risultato)

. figur. opera a cui si attribuisce autorità incontestata. cesarotti, i-131:

vol. II Pag.215 - Da BIBLIOFAGO a BIBLIOTECA (2 risultati)

al testo della bibbia e alla sua autorità. 2. idolatria dei libri

2. idolatria dei libri, della loro autorità; cieca fede alla lettera.

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (2 risultati)

. -pesare sulla bilancia: avere autorità, ascendente, potere; avere importanza

per conservare la religione e la sua autorità. -la bilancia è pari {

vol. II Pag.235 - Da BILICIANINA a BILIORSA (2 risultati)

. varchi, 18-1-132: la cui autorità, stando le cose di firenze tutte

per costituirsi quasi arbitri tra quello e l'autorità dei medici; bilico malagevole a fermarsi

vol. II Pag.248 - Da BISBIGLIAMENTO a BISBIGLIONE (1 risultato)

regni e de le provincie. grande autorità sarebbe necessaria a quetar questo non solo

vol. II Pag.256 - Da BISOGNO a BISOGNO (1 risultato)

moderne republiche è eccellente, ha riservato autorità a pochi cittadini, che ne'bisogni

vol. II Pag.269 - Da BLOCCATO a BLOCCO (1 risultato)

bancario); arrestare o reprimere d'autorità lo sviluppo di un fenomeno, specialmente

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (3 risultati)

1015: stimerei... che l'autorità delle sacre lettere avesse avuto la mira

] poteva accusare de'suoi mali l'autorità; ora che l'ha aperta e

di serva è diventata padrona, se l'autorità rende infelici di più, si dolga

vol. II Pag.277 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

maniera più decisa per parte di ogni autorità. fui su tutte le bocche e dovetti

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (1 risultato)

del concilio, e dié loro l'autorità opportuna. d. bartoli, 25-147:

vol. II Pag.293 - Da BOLLETTA a BOLLICARE (1 risultato)

ordine, provvedimento, mandato scritto dell'autorità pubblica. sacchetti, 87-88: mette

vol. II Pag.298 - Da BOLOGNINO a BOLZONE (1 risultato)

vale anche, persona ribelle a ogni autorità e tradizione, fautore di novità rivoluzionarie

vol. II Pag.315 - Da BORGOGNA a BORIA (1 risultato)

dominio spagnuolo. segneri, ii-409: tale autorità, qual- sisia, non debbe andare

vol. II Pag.318 - Da BORRO a BORSA (1 risultato)

gli altri, attentava non più alla sua autorità morale, ma alla sua borsa.

vol. II Pag.320 - Da BORSA DI PASTORE a BORSELLO (1 risultato)

quella specie di complicità, che l'autorità sociale sembra assumere coi borsaiuoli non applicando

vol. II Pag.324 - Da BOSSOLA a BOSSOLO (1 risultato)

prim'ordine, di gran valore e autorità. lancellotti, 462: [queste

vol. II Pag.327 - Da BOTTA a BOTTA (1 risultato)

v-180: il trissino per abbattere quest'autorità con un'altra del medesimo boccaccio,

vol. II Pag.339 - Da BRACA a BRACALONE (2 risultati)

le brache alla moglie, cederle l'autorità in cose che sono da più di lei

con pronta soggezione alle opinioni e all'autorità degli altri. = deriv

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

braccia sua, pensando pure che la autorità del papa lo avesse a perservare.

vol. II Pag.344 - Da BRACCIO a BRACCIO (5 risultati)

d'azione. -dare braccio: dare autorità, libertà d'azione. ariosto,

. -prendere braccio: attribuirsi autorità, arrogarsi potere. pananti,

8. figur. potere, autorità (braccio pubblico: il governo;

al braccio civile o criminale, l'autorità del generale ispettore di giandarmeria non c'

delle sentenze e dei provvedimenti emanati dall'autorità ecclesiastica. cavalca, 6-1-94: e

vol. II Pag.359 - Da BRANTA a BRATTEA (1 risultato)

i brani che potevano comunque interessare l'autorità, venivano trascritti dai censori sopra speciali

vol. II Pag.364 - Da BRECCIA a BRENNA (1 risultato)

, i-745: se ne impossessò l'autorità per condurlo al brefotrofio dove imparò la

vol. II Pag.365 - Da BRENNA a BRETTO (1 risultato)

sotto tutela, costringere sotto la propria autorità. nievo, 332: troppo ci

vol. II Pag.367 - Da BREVE a BREVE (1 risultato)

mercante. soffici, ii-144: l'autorità, informata del fatto, indagò,

vol. II Pag.368 - Da BREVE a BREVETTATO (1 risultato)

al papa dimandando un breve con l'autorità di dar indulgenze, il qual avesse la

vol. II Pag.369 - Da BREVETTATO a BREVISTILO (1 risultato)

: il modo stesso col quale l'autorità è costretta ad accordare i brevetti,

vol. II Pag.375 - Da BRIGADIERE a BRIGANTAGGIO (1 risultato)

spirito pubblico, quale la condotta delle autorità, quali i bisogni del popolo.

vol. II Pag.393 - Da BRONCO a BRONTOLARE (1 risultato)

inerme e dependente, / che far poteva autorità? -deporse, / gridò fiero parini

vol. II Pag.394 - Da BRONTOLIO a BRONZINO (1 risultato)

realismo, si unisce un istintivo ossequio all'autorità, quell'umore governativo che si accompagna

vol. II Pag.421 - Da BUCCINAMENTO a BUCCOLICA (1 risultato)

, gli negò il nome e l'autorità di vero pontefice. = deriv

vol. II Pag.435 - Da BUGIRE a BUGNOLONE (1 risultato)

..., e dò pienissima autorità a chicchessia di cacciarmi di bugnola non solamente

vol. II Pag.447 - Da BUONO a BUONO (2 risultati)

222: e chi sa dire quanta autorità possa, non solo dare, ma mantenere

l'essere sostenuto da degli scrittori, l'autorità dei quali, in altri argomenti,

vol. II Pag.448 - Da BUONO a BUONO (1 risultato)

il grande quieti; con l'autorità della presenza, e con le buone

vol. II Pag.450 - Da BUONO a BUONORA (1 risultato)

la paura di veder diminuita la propria autorità fece tanto effetto sull'animo del re,

vol. II Pag.454 - Da BURBERA a BURCHIO (1 risultato)

danno dei cittadini e della sua stessa autorità, la prepotenza burbanzosa, le offese

vol. II Pag.455 - Da BURDONE a BURINO (1 risultato)

-al figur.: persona eminente, autorità (in senso scherzoso).

vol. II Pag.456 - Da BURISTO a BURLARE (1 risultato)

... voi vi burlate delle autorità. voi vi burlate della chiesa e del

vol. II Pag.468 - Da BUTTARE a BUTTARE (1 risultato)

. segneri, i-265: e con l'autorità ch'egli avea buttò il muro a

vol. II Pag.475 - Da CACARELLA a CACCHIATELLA (1 risultato)

bar etti, 1-119: quelle tante autorità..., danno a quel

vol. II Pag.476 - Da CACCHIATELLO a CACCIA (1 risultato)

o che si trovano in lotta contro le autorità costituite per ragioni politiche, o appartengono

vol. II Pag.491 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

sotto questa classe cadono non solo la autorità che gli ha data la religione, sia

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (2 risultati)

. 19. figur. perdere autorità, validità; decadere, corrompersi.

. (47): era la reverenda autorità delle leggi, così divine come umane

vol. II Pag.495 - Da CADERE a CADETTO (2 risultati)

mai nello animo di usare quella autorità bene, che gli ha male

44: dassi ancora per questa bolla autorità di assolvere da molti casi usu- rari

vol. II Pag.496 - Da CADEVOLE a CADO (1 risultato)

preposto alla giustizia e investito anche di autorità religiosa. l. frescobaldi,

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (2 risultati)

, di potenza); privato di ogni autorità e prestigio; divenuto nullo. -

miseria della nostra città era la reverenda autorità delle leggi, così divine come umane

vol. II Pag.503 - Da CAGIONATORE a CAGIONE (1 risultato)

avvenimenti civili le poche cagioni motrici, l'autorità, le ricchezze e simili; e

vol. II Pag.515 - Da CALARE a CALARE (1 risultato)

un superiore a un inferiore, dalle autorità ai sudditi: un ammonimento, un

vol. II Pag.517 - Da CALASTRA a CÀLATO (1 risultato)

di ricchezza, di potenza, d'autorità; decadere. compagni, 3-38:

vol. II Pag.525 - Da CALCINABILE a CALCINARE (1 risultato)

fomiti, guidati erano soltanto dah'altrui autorità, o da un loro proprio parere

vol. II Pag.539 - Da CALDOSO a CALEFATTIVO (1 risultato)

dirsi di quelli che non hanno alcuna autorità: e'non ha tanto caldo che cuoca

vol. II Pag.543 - Da CALESSERESCO a CALIBRO (1 risultato)

matrone e le ragazze della croce rossa, autorità locali in calessino, e a piedi

vol. II Pag.552 - Da CALMA a CALMARE (1 risultato)

quei due chi fossero e con qual'autorità vietassero di entrar in castello alla figlia

vol. II Pag.553 - Da CALMATO a CALO (2 risultati)

iv-100: calmierare: fissare i prezzi per autorità, o calmiere... delizia

. prezzo massimo di vendita che l'autorità pubblica impone sulle derrate di prima necessità

vol. II Pag.558 - Da CALPESTATA a CALPESTIO (1 risultato)

umanità. bruno, 3-851: per l'autorità di questa [l'asina],

vol. II Pag.560 - Da CALUNNIABILE a CALUNNIOSO (2 risultati)

consiste nella denuncia o querela rivolta all'autorità giudiziaria per incolpare di un reato una

tace la calunniosa ignoranza, e trema l'autorità disarmata di ragioni, rimanendo immobile la

vol. II Pag.564 - Da CALZABRACA a CALZARE (1 risultato)

lui, che possa rispondersi a tali autorità e ragioni. poi gli darò a leggere

vol. II Pag.568 - Da CALZONCINO a CAMALDOLARE (3 risultati)

in casa. colletta, i-320: le autorità di polizia vedevano in ogni giovine un

da padrone, comandare, pretendere ogni autorità (la donna che ha atteggiamenti maschili

/. netti, 12-1-10: l'autorità che avevate sopra di essa e delle

vol. II Pag.569 - Da CAMALDOLESE a CAMARILLA (1 risultato)

di organizzare una amministrazione di finanze senza autorità; insomma, piegò a'tempi il

vol. II Pag.573 - Da CAMBIATORIO a CAMBIO (1 risultato)

. -cambio ufficiale: fissato dall'autorità. -cambio libero o fuori mercato:

vol. II Pag.576 - Da CAMELIDI a CAMERA (1 risultato)

277: egli parlava con tono grave d'autorità, passeggiando per la camera con le

vol. II Pag.577 - Da CAMERA a CAMERA (1 risultato)

camera. vasari, iii-477: diede autorità a'cherici di camera, che, come

vol. II Pag.580 - Da CAMERATA a CAMERIERE (2 risultati)

fossero capaci di educare, se potessero avere autorità, e un'autorità rispettata di cuore

se potessero avere autorità, e un'autorità rispettata di cuore ed amata. tommaseo [

vol. II Pag.582 - Da CAMERLENGO a CAMICETTA (1 risultato)

, i-169: ma altro è far autorità, ed altro far legge; ed io

vol. II Pag.609 - Da CAMPO a CAMPO (2 risultati)

andava rassicurando col pensiero che la sua autorità gli avrebbe fatti parer di giusto peso

le quali non hanno che una momentanea autorità, il di cui uso è tanto difficile

vol. II Pag.618 - Da CANCELLARIA a CANCELLERIA (2 risultati)

cucina. tommaseo, ii-460: l'autorità della sede romana, alla quale quanto più

nuova balìa] riformò gli uffici, dette autorità a pochi di potere creare la signoria

vol. II Pag.632 - Da CANGIARO a CANGURO (2 risultati)

, 590: le quali tre spezie d'autorità, ch'usa la giurisprudenza dentro il

vanno di sèguito a tre sorte d'autorità de'senati, che si cangiano dentro

vol. II Pag.633 - Da CANICHINO a CANINO (1 risultato)

quando trovo citati que'suoi giudizi come autorità belle e buone da gente di cervello.

vol. II Pag.634 - Da CANIPAIOLA a CANNA (2 risultati)

distinto di proverbi e di scienze; autorità indubitata ed amara sui figli, e

tocca il voto è sattisfatto, perché abbiamo autorità di così fare, e a voi

vol. II Pag.637 - Da CANNABACEE a CANNAMELE (1 risultato)

inventata apposta per dar ragione e autorità a quell'antico proverbio che dice:

vol. II Pag.645 - Da CANONIA a CANONICO (1 risultato)

un canonico esame, fossero con apostolica autorità approvati. manzoni, 363: il papa

vol. II Pag.646 - Da CANONICO a CANONIZZARE (3 risultati)

3-1-586: siccome lor non succedettero nell'autorità di scrivere libri canonici. 5.

che de'canonisti, asserivano l'autorità del convocare i concili risedere solamente

. 3. figur. conferire autorità di norma assoluta, esemplare; approvare

vol. II Pag.647 - Da CANONIZZATO a CANOTTIERA (1 risultato)

de'processi canonici, ordinati con apostolica autorità per la sua canonizzazione, si presentarono

vol. II Pag.665 - Da CANTONE a CANTONE (1 risultato)

: credendo ch'io atterrito dalla loro autorità, o sbigottito dal profluvio dei loro creduli

vol. II Pag.668 - Da CANUTIGLIA a CANUTO (1 risultato)

aspetto de gran presenzia e de veneranda autorità il iudicai. pulci, 5-22:

vol. II Pag.669 - Da CANUTOLA a CANZONE (2 risultati)

savonarola, iii-40: voi vi volete usurpare autorità per avere e'capegli canuti; bisogna

e le disse, con una specie di autorità canzonatoria: « ne parleremo domani

vol. II Pag.672 - Da CANZONISTA a CAOS (1 risultato)

le quali non hanno che una momentanea autorità, il di cui uso è tanto

vol. II Pag.674 - Da CAPACE a CAPACITÀ (2 risultati)

boccalini, iii-99: quando egli con l'autorità della sacra scrittura,...

: dico adunche che, posposta ogni autorità de'filosofi, parlando naturalmente, è ancora

vol. II Pag.680 - Da CAPELLO a CAPELLO (1 risultato)

, all.: quale conferì l'autorità di stabilire al pane un prezzo che potesse

vol. II Pag.686 - Da CAPIROMANTE a CAPITALE (1 risultato)

dicesse che il pontefice romano avesse alcuna autorità in inghilterra, scacciò il collettore del denaro

vol. II Pag.689 - Da CAPITALISTICO a CAPITANESSA (1 risultato)

dei compartimenti marittimi, la residenza dell'autorità amministrativa marittima. pirandello, 6-31

vol. II Pag.690 - Da CAPITANIA a CAPITANO (2 risultati)

capitano generale, che ne ritiene con autorità suprema il governo. algarotti, 3-63

se consentirebbe, occorrendo, a consegnare all'autorità civile il padilla, ch'era capitano

vol. II Pag.694 - Da CAPITOLARMENTE a CAPITOLO (1 risultato)

soprattutto nel sostituire alla giurisdizione delle autorità locali quella dei consoli esteri, nei

vol. II Pag.695 - Da CAPITOMBOLARE a CAPITOMBOLO (1 risultato)

a importanti questioni; avere una certa autorità fra colleghi o amici. g.

vol. II Pag.697 - Da CAPO a CAPO (4 risultati)

anzi vogliono procedere di loro capo e autorità. bandello, 1-48 (i-567):

, di responsabilità; chi gode di autorità sugli altri; chi ha un grado elevato

nelle chiese cristiane, chi esercita l'autorità spirituale più elevata; in quella cattolica

creava capo di quella fabbrica con ogni autorità, e che e'potesse fare e disfare

vol. II Pag.698 - Da CAPO a CAPO (2 risultati)

cristiana, debbo venerare in te l'autorità divina. verga, 3-138: óra tu

amministrazione, dell'esercito, indica l'autorità più elevata o una funzione comunque direttiva

vol. II Pag.704 - Da CAPO a CAPO (1 risultato)

, 12-iii-99: non ve ne mando l'autorità, perché non mi truovo capo da

vol. II Pag.706 - Da CAPOARCHIVISTA a CAPOCELLULA (1 risultato)

. persona a cui è riconosciuta l'autorità su altre che lavorano con lui; capo

vol. II Pag.707 - Da CAPOCENSO a CAPOFAMIGLIA (1 risultato)

cui è riconosciuta per legge una determinata autorità sugli altri componenti della famiglia (è

vol. II Pag.708 - Da CAPOFILA a CAPOLAVORO (1 risultato)

, alle quali è debitrice della sua autorità (poiché, dopo la morte di

vol. II Pag.714 - Da CAPOVILLA a CAPPA (1 risultato)

chi nel villaggio ha un grado d'autorità, segnatamente là dove non abbiano sindaco *

vol. II Pag.717 - Da CAPPATA a CAPPELLA (1 risultato)

si raccoglieva nei banchi destinati alla varia autorità delle persone. verga, 4-106:

vol. II Pag.718 - Da CAPPELLACCIA a CAPPELLETTO (1 risultato)

di cappellano (se eretta dalla competente autorità ecclesiastica, che ne amministra i beni

vol. II Pag.726 - Da CAPRA a CAPRATA (1 risultato)

delicate, quando bisognava conciliarsi le nuove autorità politiche senza tradire le « legittime »

vol. II Pag.728 - Da CAPRICCIO a CAPRICCIO (2 risultati)

di toglier la lingua al despotismo dell'autorità, e ai capricci della moda e

uno stregone. imbriani, 2-63: l'autorità del re menomata al punto, ch'

vol. II Pag.740 - Da CARATTERE a CARATTERE (3 risultati)

con una musa appigionata o venduta all'autorità despotica da me sì saldamente abborrita.

l'infamia, restituendo a quel detto l'autorità che non poteva avere dal carattere della

carattere. ojetti, i-9: l'autorità dei capi non è fatta solo dalla

vol. II Pag.749 - Da CARCERANTE a CARCERE (1 risultato)

per ordine del magistrato o di altre autorità) le persone private della libertà personale

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (1 risultato)

di servo fuggitivo, sottrarsi di propria autorità da quella quasi carcere nella quale egli si

vol. II Pag.753 - Da CARDIAS a CARDINALE (1 risultato)

; portano come segno della loro autorità vesti di color rosso porpora.

vol. II Pag.754 - Da CARDINALE a CARDINE (2 risultati)

cardinale arcivescovo, e invocar la sua autorità. leopardi, iii-358: dopo essere

iron.: la persona fisica e l'autorità di cardinale. giusti

vol. II Pag.765 - Da CARICATAMENTE a CARICATORE (1 risultato)

del nolo, può farsi autorizzare dall'autorità giudiziaria... a vendere tanta

vol. II Pag.769 - Da CARICO a CARICO (2 risultati)

di superbia a quei che con somma autorità gli avevano maneggiati. g. bentivoglio

di fermo, uomo santissimo e di grande autorità, e a tutte le potenze

vol. II Pag.772 - Da CARITÀ a CARITÀ (2 risultati)

maestri invece di gonfiarsi della boria e dell'autorità del titolo, sentissero veramente la carità

16-ii-84: voi, che avete patema autorità / sopra il vostro figliuol grasso e baffuto

vol. II Pag.791 - Da CAROBA a CAROLANTE (1 risultato)

/ l'altro nel nome de l'autorità. / e versaglia a le due carogne

vol. II Pag.794 - Da CAROVANARE a CARPINELLA (1 risultato)

, biasimando il contegno passivo delle autorità e rievocando gli episodi più truci.

vol. II Pag.800 - Da CARRETTONAIO a CARRIERA (1 risultato)

politica esistenza; e l'istallamento delle autorità costituzionali presenta la prova che v'è

vol. II Pag.804 - Da CARROBALISTA a CARROZZA (1 risultato)

non contare nulla, non avere nessuna autorità (quando si deve prender una decisione

vol. II Pag.810 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

recante l'elenco delle prescrizioni emanate dalle autorità di pubblica sicurezza circa la condotta che

vol. II Pag.813 - Da CARTABELLO a CARTAPECORA (1 risultato)

banca al quale lo stato conferisce d'autorità funzione di moneta, sebbene non

vol. II Pag.823 - Da CASA a CASA (3 risultati)

invece di armare il braccio della sociale autorità contro le pubbliche o clandestine case di

nome italiano, / sarà di tanta autorità creduto / ch'a sua voglia potrà fare

e nei territori sottoposti all'amministrazione di autorità italiane. -casa e chiesa:

vol. II Pag.825 - Da CASACCA a CASACCIO (1 risultato)

domenica si fece il funerale. le autorità, i carabinieri, le donne velate,

vol. II Pag.838 - Da CASO a CASO (4 risultati)

i quali è necessario l'intervento dell'autorità superiore. guicciardini, 44: ottenne

perdoni grandi a chi la piglia, autorità di assolvere da quasi tutti e'casi

44: dassi ancora per questa bolla autorità di assolvere da molti casi usurari,

di conoscere e terminare i casi criminali autorità avessero. campanella, 1103: fanno di

vol. II Pag.840 - Da CASO a CASO (2 risultati)

più fa al caso nostro, disperdono l'autorità; abbassando l'istitutore al grado di

partecipiamo, di guardare in cagnesco le autorità in possesso, portando al cielo gli

vol. II Pag.841 - Da CASO a CASO (1 risultato)

trasgressioni delle leggi stabilite da essa con l'autorità datale da gesù cristo. non c'

vol. II Pag.847 - Da CASSATA a CASSERUOLA (1 risultato)

semplicemente cassazione): organo supremo dell'autorità giudiziaria, in materia sia civile sia

vol. II Pag.860 - Da CASTIGATORIA a CASTITÀ (1 risultato)

, il qual per la sua suprema autorità potrà dar maggior castigo e provveder alla

vol. II Pag.863 - Da CASTRANGOLA a CASTRATO (1 risultato)

civili, o si tema riesca sgradito all'autorità dominante; edulcorare, svitalizzare un'opera

vol. II Pag.869 - Da CATALOGO a CATAPECCHIA (2 risultati)

2. dial. persona che gode di autorità. puoti, 63: 4 catapano

, ma per credito ed abilità ha autorità e potere sopra molti altri.

vol. II Pag.881 - Da CATERATTAIO a CATERVA (1 risultato)

cioè a restare o sanza vizi o sanza autorità. aretino, 2-138: parmi,

vol. II Pag.884 - Da CATONATO a CATRO (1 risultato)

tramescolare per null'altro bisogno che di dare autorità al trattatore, e metterne l'opera

vol. II Pag.886 - Da CATTEDRABILE a CATTERÀ (1 risultato)

. -dalla cattedra: con dottrina e autorità, con competenza scientifica. manzoni,

vol. II Pag.892 - Da CATTOLICIZZANTE a CATTURA (3 risultati)

-cristiano cattolico: che riconosce come suprema autorità religiosa il romano pontefice (contrapposto a

e non voleano riconoscere in loro alcuna autorità. baretti, 1-298: in irlanda non

amore tra gli uomini va imposto d'autorità, magari con qualche rogo ben secco

vol. II Pag.893 - Da CATTURABILE a CAUDATO (3 risultati)

al carcere per rimanervi a disposizione dell'autorità giudiziaria. lippi, 4-81: gli

in stato di arresto a disposizione dell'autorità che lo ha emesso. -stare

prigioniero (un malfattore per consegnarlo all'autorità giudiziaria), arrestare. buonarroti il

vol. II Pag.895 - Da CAUSA a CAUSA (4 risultati)

la grandezza della chiesa, cioè la autorità che gli ha data la religione, sia

gli aragonesi volessino nuocergli arebbono per l'autorità di piero de'medici congiunte seco le forze

perché, quando l'imperatore abbia questa autorità, e'non l'ha a fare senza

-fare, intentare causa: adire l'autorità giudiziaria per la tutela del proprio diritto

vol. II Pag.900 - Da CAUTORIA a CAVA (2 risultati)

altro indugio a pensare di ridurre l'autorità del governo in se medesimo. d

di un contratto, oppure alla pubblica autorità in certi determinati rapporti. -dare,

vol. II Pag.907 - Da CAVALIERE a CAVALIERE (1 risultato)

in tutto dipendente dal nome e dall'autorità sua. brusoni, xxiv-862: mentre

vol. II Pag.910 - Da CAVALLERESCAMENTE a CAVALLERIA (2 risultati)

, che quest'opera avrebbe rovinata l'autorità dell'olevano, e sarebbe rimasta, insieme

nobili sorelle, come codice di primaria autorità presso ai posteri: profezia, dice l'

vol. II Pag.911 - Da CAVALLERIA a CAVALLERIA (1 risultato)

consentirebbe, occorrendo, a consegnare all'autorità civile il padilla, ch'era capitano di

vol. II Pag.918 - Da CAVALLO a CAVALLONE (1 risultato)

in condizioni favorevoli, ridargli potenza, autorità. lettere e istruzioni de'dieci di

vol. II Pag.922 - Da CAVARE a CAVARE (1 risultato)

sono i proverbi, che hanno quasi autorità di giudice, non che forza di

vol. II Pag.926 - Da CAVATELLI a CAVATURACCIOLI (1 risultato)

l'osser- vazioni, e da l'autorità di sì buoni, e sì gravi autori

vol. II Pag.931 - Da CAVIGLIATOIO a CAVILLOSITÀ (1 risultato)

sofismi, raggirare; dilazionare e autorità del re; io gli avea finalmente risposto

vol. II Pag.940 - Da CEDERNO a CEDEVOLEZZA (3 risultati)

ben lodovico pio suo figliuolo cesse a quell'autorità di crear il papa, riservò nondimeno

, cederà parte del regio potere all'autorità delle leggi, e, perch'altri

in segno di omaggio all'età, all'autorità); avvicendarsi; farsi sostituire da

vol. II Pag.947 - Da CELEBRARE a CELEBRATO (1 risultato)

si raccoglieva nei banchi destinati alla varia autorità delle persone. de roberto, 224

vol. II Pag.948 - Da CELEBRATORE a CELEBRO (1 risultato)

illustre, famoso; dotato di particolare autorità e notorietà. dante, conv

vol. II Pag.950 - Da CELESTE a CELETE (1 risultato)

col nome della autorità celeste i sacri tesori, nella più

vol. II Pag.954 - Da CELLONITE a CELLULOIDE (1 risultato)

solito residenziale, circondata dastabilimento alla sede dell'autorità giudiziaria. nerale. zone verdi

vol. II Pag.967 - Da CENSORIALE a CENSURA (6 risultati)

co. napiqne, raccogliendo tutte le citate autorità, venne a convalidare senza avvedersene le

stato [censura politica) o dell'autorità ecclesiastica [censura ecclesiastica) diretta a

. -censura dottrinale: giudizio pronunziato dall'autorità ecclesiastica competente sulla qualità della dottrina contenuta

ha. colletta, i-161: l'autorità vescovile fu ristretta e abbassata. venne

pubblicazione. 3. controllo che l'autorità politica o militare esercita sulla corrispondenza privata

previste dal diritto canonico e pronunciate dall'autorità ecclesiastica contro persone, libri, dottrine

vol. II Pag.968 - Da CENSURABILE a CENTAURIDE (1 risultato)

sottoporre a censura, al controllo dell'autorità politica o ecclesiastica. garzoni,

vol. II Pag.973 - Da CENTOCAPI a CENTOMILA (1 risultato)

istituito a firenze nel 1458 con l'autorità di promulgare leggi e deliberare circa le

vol. II Pag.975 - Da CENTRALINISTA a CENTRIFUGA (4 risultati)

. accentrare; concentrare nelle mani dell'autorità centrale tutte le funzioni statali. -anche

della politica per indicare il convergere delle autorità e dei comandi in un centro;

dei comandi in un centro; accrescere l'autorità dello stato e diminuire l'importanza delle

; accentramento dei poteri nelle mani dell'autorità centrale. d'azeglio,

vol. II Pag.976 - Da CENTRIFUGARE a CENTRO (1 risultato)

di movimenti politici tendenti all'autonomia dall'autorità centrale, o di moti migratori.

vol. II Pag.979 - Da CENTUPLICE a CEPPATA (1 risultato)

. [tommaseo]: non diano loro autorità ne'comizi centuri o curiati.

vol. II Pag.984 - Da CERAFILLITE a CERAMICO (1 risultato)

il voto è sattisfatto, perché abbiamo autorità di così fare, e a voi

vol. II Pag.1000 - Da CERIMONIALE a CERIMONIARE (1 risultato)

alti personaggi (sovrani, principi, autorità civili, militari, religiose).

vol. III Pag.9 - Da CERVELLO a CERVELLO (1 risultato)

quando trovo citati que'suoi giudizi come autorità belle e buone da gente di cervello.

vol. III Pag.12 - Da CERVOGIA a CESAREO (2 risultati)

3. l'impero, l'autorità imperiale. ariosto, 43-178: molte

con cui cristo prescrive di attribuire all'autorità civile e a quella religiosa ciò che

vol. III Pag.23 - Da CHE a CHE (1 risultato)

a ognuno, sanza forze, sanza autorità, sanza grazia,... sanza

vol. III Pag.28 - Da CHE a CHE (1 risultato)

: dio ha dato alla sua chiesa l'autorità di rimettere e di ritenere, secondo

vol. III Pag.31 - Da CHEBULINICO a CHEILITE (1 risultato)

divenuta superiore alla nobiltà, ché senza l'autorità del senato comandava leggi generali a tutto

vol. III Pag.40 - Da CHI a CHI (2 risultati)

rovinare una republica dove il popolo abbia autorità, che metterla in imprese gagliarde;

rovina, che quegli che favorivano l'autorità dello stato. manzoni, pr. sp

vol. III Pag.45 - Da CHIAMARE a CHIAMARE (1 risultato)

signore; riconoscersi come derivante da un'autorità, da un potere superiore.

vol. III Pag.46 - Da CHIAMARE a CHIAMATA (2 risultati)

cazione (presso un ufficio, un'autorità pubblica, un superiore diretto)

cittadini nelle forze armate; ordine dell'autorità militare di presentarsi a compiere il servizio

vol. III Pag.51 - Da CHIARIA a CHIARIFICAZIONE (1 risultato)

: l'ardor de gli occhi, l'autorità della fronte, la prestanza del gesto

vol. III Pag.52 - Da CHIARIGIONE a CHIARIRE (1 risultato)

legge che e'si creassino cinque uomini con autorità di rivedere dove erano andati i danari

vol. III Pag.59 - Da CHIASSATA a CHIASSO (1 risultato)

compromettere l'accordo tra il clero e le autorità? quando la finirete, voialtri fontamaresi

vol. III Pag.62 - Da CHIAVATO a CHIAVE (3 risultati)

2. figur. simbolo d'autorità, di possesso, di comando.

o semplicemente chiavi): simbolo dell'autorità pontificia e del magistero papale e sacerdotale

che la potestà secolare arrogasse a sé l'autorità di terminar le cause della religione,

vol. III Pag.96 - Da CHIUDERE a CHIUDERE (1 risultato)

, non porti con sé idea d'autorità, è quasi sempre il modo più

vol. III Pag.128 - Da CIDONINA a CIECO (2 risultati)

con una assolutamente cieca sommessione alla sua autorità. tommaseo-rigatini, 2483: dicono che

: crede perché vede chiaramente la infallibile autorità la quale gl'insegna il vero alla

vol. III Pag.136 - Da CIGLIOLATO a CIGNO (2 risultati)

segno di comando); volere, autorità. petrarca, 363-13: et al

pudor sì bello / diede all'augusta autorità consorte? / o con sì lene

vol. III Pag.142 - Da CIMAIOLO a CIMARE (1 risultato)

-arrivare alla cima: conquistare l'autorità suprema. giusti, 3-189:

vol. III Pag.156 - Da CINGHIO a CINGUETTARE (1 risultato)

anche come simbolo del potere, dell'autorità. bibbia volgar., v-45:

vol. III Pag.159 - Da CINOCEFAGLIA a CINQUANTA (1 risultato)

1-291: plinio... recita per autorità d'ap- pione grammatico, ritrovarsi una

vol. III Pag.177 - Da CIRCOLARE a CIRCOLARE (2 risultati)

atto interno della pubblica amministrazione che un'autorità superiore dirige in genere agli uffici subordinati

, per stabilire regole di condotta alle autorità inferiori nell'adempimento dei doveri d'ufficio

vol. III Pag.180 - Da CIRCOLO a CIRCOLO (1 risultato)

privati circoli della regina uomini alti di autorità e d'ingegno. collodi,

vol. III Pag.186 - Da CIRCONLOQUIO a CIRCONVOLUZIONE (1 risultato)

quale, messosi in guerra aperta colle autorità circonvicine, dal prodigioso correre che faceva

vol. III Pag.187 - Da CIRCONVOLVERE a CIRCOSCRIZIONE (2 risultati)

cagione. cesarotti, i-io: niuna autorità d'un individuo o d'un corpo può

, mentre intende di fondarsi principalmente sull'autorità (mezzo certamente necessario e fondamentale per

vol. III Pag.188 - Da CIRCOSPETTAMENTE a CIRCOSTANTE (1 risultato)

esercizio delle funzioni di un ufficio o autorità locale o decentrata, civile o ecclesiastica:

vol. III Pag.194 - Da CISALPINO a CISPOSO (1 risultato)

che sfavasi alla vigilia di. eleggere le autorità costituzionali della cispadana, mi sono fermato

vol. III Pag.197 - Da CISTULA a CITARISTA (2 risultati)

essendo stato citato o esaminato da alcuna autorità costituita..., domando che sia

sentimento sulle opere altrui, cita l'autorità degli altri, e a quella s'

vol. III Pag.198 - Da CITARISTICO a CITERIORE (5 risultati)

.., raccogliendo tutte le citate autorità, venne a convalidare senza avvedersene le

le giuste e le illustri e segnalate autorità non tronche e lacere, e malmenate dai

nel tempo e luogo indicati, diretto dall'autorità giudiziaria a una determinata persona (imputato

, / ma testi, citazioni, autorità. manzoni, pr. sp.,

maestri invece di gonfiarsi della boria e dell'autorità del titolo, sentissero veramente la carità

vol. III Pag.207 - Da CIURMANTE a CIUSCHERO (1 risultato)

l'autorità del fior di campidoglio, ne raccoglie i

vol. III Pag.211 - Da CIVILE a CIVILE (2 risultati)

: arrivò l'ordine di consegnarmi alle autorità civili, e il tenente non mi nascose

] che e'volessi usare moderatamente la autorità sua, e, quanto pativa la

vol. III Pag.212 - Da CIVILE a CIVILE (2 risultati)

modo, ancora che bisognasse con l'autorità prevertir l'ordine della tela giudiciaria.

sempre necessaria a sciorre i dubbi l'autorità del principe. manzoni, 1001:

vol. III Pag.214 - Da CIVILTÀ a CIZZA (2 risultati)

: basti a voi che peregrinate, l'autorità del sangue, la civiltà de la

donne della congrega nostra, ed abbia autorità di sedere appresso a quell'uomo che più

vol. III Pag.216 - Da CLAMOROSAMENTE a CLANDESTINO (1 risultato)

illegale e deve celarsi alla vigilanza dell'autorità). p. verri,

vol. III Pag.218 - Da CLARITE a CLASSE (1 risultato)

nelle parti essenziali, l'uso dell'autorità conferita ugualmente alla chiesa dal suo fondatore

vol. III Pag.220 - Da CLASSICISTA a CLASSICO (1 risultato)

sane, e ben confortarle di classica autorità. romagnosi, conc., i-57:

vol. III Pag.221 - Da CLASSICO a CLATRO (1 risultato)

un maestro di scuola che aveva dell'autorità in critica sbalordì la gente empiendo mezza

vol. III Pag.224 - Da CLAVADURA a CLEFTA (1 risultato)

arte vera di negromanzia / e per l'autorità di zoroastro, / per simon mago

vol. III Pag.226 - Da CLEPS a CLESIA (2 risultati)

d'inviare suoi visitatori, con apostolica autorità, uomini della compagnia. bar etti

maturasse addirittura un riottoso malcontento contro l'autorità dei vescovi. soldati, 1-6: molti

vol. III Pag.230 - Da CLISMA a CLOACA (1 risultato)

: bisogna sapere che una di coteste autorità, pochi giorni prima all'occasione di

vol. III Pag.237 - Da COALIZZATO a COATTO (3 risultati)

gioberti, ii-90: quando la suprema autorità della chiesa ricorse ai mezzi coattivi (

determinati dalla legge, anche con atto dell'autorità amministrativa { acquedotto coattivo, passaggio

un comportamento); reso obbligatorio dall'autorità. collodi, 767: ma

vol. III Pag.248 - Da COCLEARE a COCOMERO (1 risultato)

di pietro né per larghezza di altre autorità in sago o in mitria o in cocolla

vol. III Pag.260 - Da COESISTERE a COFANETTO (1 risultato)

la fede e la scienza, l'autorità e la libertà, è antica, coeva

vol. III Pag.267 - Da COGNO a COGNOME (1 risultato)

287: al gonfaloniere si potrebbe dare autorità di intervenire in ogni magistrato che ha

vol. III Pag.272 - Da COLARE a COLASSÙ (1 risultato)

accumularsi, concorrere in un punto (autorità, ingegno, sapere, denaro,

vol. III Pag.273 - Da COLATA a COLATO (1 risultato)

. figur. per indicare le più alte autorità, i gradi più elevati della gerarchia

vol. III Pag.279 - Da COLLA a COLLABORAZIONE (1 risultato)

un'intesa e una collaborazione con le autorità d'occupazione nemiche (per lo più

vol. III Pag.280 - Da COLLABORAZIONISMO a COLLARE (1 risultato)

elementi di nazioni occupate, con le autorità d'occupazione tedesche, durante la seconda

vol. III Pag.282 - Da COLLARGOLO a COLLATERALE (1 risultato)

. giudice, che investito della medesima autorità, seguiva il podestà, il capitano

vol. III Pag.283 - Da COLLATERALIA a COLLAZIONE (1 risultato)

collaterale, gli antichi magistrati decaddero di autorità e di grido. 7

vol. III Pag.284 - Da COLLAZIONE a COLLEGA (1 risultato)

collazione vi fu aggiunto in bologna per autorità imperiale il libro de'feudi, e

vol. III Pag.285 - Da COLLEGAMENTO a COLLEGARE (2 risultati)

. algarotti, 1-465: cadde l'autorità tutta nelle mani di marcantonio, collega

quella di usurpar quanto più poteva l'autorità de'suoi colleghi e distruggere le operazioni

vol. III Pag.287 - Da COLLEGIALE a COLLEGIO (2 risultati)

ponendo in comune l'interesse della loro autorità, vi pongono eziandio quello delle loro

funzione di dare pareri ad altri organi o autorità (il consiglio di stato,

vol. III Pag.288 - Da COLLEGIO a COLLEGIO (2 risultati)

, partecipe, depositario, usufruttuario dell'autorità, della sovranità, della masserizia papale

le quali non hanno che una momentanea autorità, il di cui uso è tanto

vol. III Pag.289 - Da COLLEMA a COLLERA (1 risultato)

vellose, quando gli viene allegata un'autorità di cantalizio, di qua e di là

vol. III Pag.292 - Da COLLETTIZIO a COLLEZIONE (1 risultato)

dicesse che il pontefice romano avesse alcuna autorità in inghilterra, scacciò il collettore del

vol. III Pag.296 - Da COLLO a COLLO (1 risultato)

solo per conservare la continenza e l'autorità con li figliuoli, acciocché l'aves-

vol. III Pag.298 - Da COLLO a COLLOCARE (3 risultati)

fuori ruolo: provvedimento con cui l'autorità amministrativa destina un impiegato civile dello stato

abbian bisogno di provvedimento con cui l'autorità amministrativa, essere collocate nella profondità di pochissima

collocato perciò un corpo deferente cui l'autorità amministrativa, d'ufficio o su riad

vol. III Pag.302 - Da COLMATURA a COLMO (1 risultato)

, con lettere patenti, la sua autorità a ferrer medesimo, avendo lui, come

vol. III Pag.308 - Da COLONIA a COLONNA (2 risultati)

la lingua, l'influenza, l'autorità del suo paese e del suo governo

si opera senza intervento alcuno della sociale autorità, ma per quella sola ed ultrapotente

vol. III Pag.315 - Da COLORE a COLORE (1 risultato)

diva. colletta, i-320: le autorità di polizia vedevano in ogni giovine un congiurato

vol. III Pag.320 - Da COLPA a COLPA (2 risultati)

pudor deriso. colletta, i-320: le autorità di polizia vedevano in ogni giovine un

quale è impossibile ch'egli eserciti la sua autorità. fogaznella nostra lingua, non era

vol. III Pag.322 - Da COLPATO a COLPIRE (1 risultato)

nelle cose della fede providono ordinando con autorità apostolica inquisitori per tutto el regno,

vol. III Pag.331 - Da COLTIVATO a COLTO (2 risultati)

lodovico pio suo figliuolo cesse a quell'autorità di crear il papa, riservò nondimeno che

luogo. einaudi, 1-334: un'autorità amministrativa può concedere il permesso di coltivazione

vol. III Pag.332 - Da COLTO a COLTO (1 risultato)

sempre avuto su lui una specie d'autorità paterna. pavese, 8-237: anche in

vol. III Pag.336 - Da COLUTEA a COMANDAMENTO (1 risultato)

, o costrettovi per domande di tanta autorità ch'erano comandamenti, v'andava forzato,

vol. III Pag.337 - Da COMANDANTE a COMANDARE (2 risultati)

aeroporto: l'ufficiale che esercita l'autorità aeronautica corrispondente a quella del comandante del

. chi riesce a imporre la propria autorità, grazie al piglio deciso, al vigore

vol. III Pag.338 - Da COMANDARE a COMANDARE (3 risultati)

). 3. imporre con autorità. vico, 461: si dissero

, farai alto e basso. la massima autorità in una data materia. verga,

battaglie. 6. avere autorità suprema, governare, reggere; dirigere

vol. III Pag.339 - Da COMANDARE a COMANDATORE (5 risultati)

-un pazzo solo deve comandare: l'autorità suprema deve essere esercitata da una persona

. ordine, comando; dominio, autorità. dante, conv., iv-ix-13

comandare), agg. prescritto d'autorità, ordinato, imposto. dante

e sm. che è stato obbligato d'autorità a prestare un determinato servizio (soldato

chi impartisce ordini, chi esercita un'autorità suprema. giamboni, 4-145:

vol. III Pag.340 - Da COMANDATORIO a COMARE (5 risultati)

1-97: il popolo riconobbe la legittima autorità degli stati generali e poscia delle assemblee

tremito. 2. facoltà, autorità di impartire ordini; la funzione di

tanto. 4. marin. autorità conferita per legge al comandante di ima

da guerra e su quelle mercantili, l'autorità conferita all'ufficiale, e in certi

provvedimento eccezionale, con il quale l'autorità amministrativa destina temporaneamente un impiegato dello stato

vol. III Pag.350 - Da COME a COME (2 risultati)

-tutta in sua mano / la mia depongo autorità reale. / -come! -e tanto

creava capo di quella fabbrica con ogni autorità. galileo, 217: di qui comprenda

vol. III Pag.356 - Da COMISTIONE a COMITIVA (1 risultato)

era laico e comite, e con autorità di comite. d'alberti, 223:

vol. III Pag.357 - Da COMITO a COMMA (2 risultati)

primo ufficiale della galea reale, avente autorità sugli altri corniti delle galee dipendenti.

maffei, 5-1-117: il fondo dell'autorità romana consisteva nella convocazion generale di tutto

vol. III Pag.362 - Da COMMENDATORE a COMMENSURABILE (1 risultato)

l'ebber que'tanti, la cui autorità addusse in distesa, e in commendazione di

vol. III Pag.366 - Da COMMERCIO a COMMERCIO (1 risultato)

non li fosse stato lecito di propria autorità, senza il giudice ecclesiastico, separarsi dal

vol. III Pag.367 - Da COMMERITEVOLE a COMMESSO (1 risultato)

sciogliere la mano apostolica, cioè l'autorità de'prelati della santa chiesa,.

vol. III Pag.372 - Da COMMINATO a COMMISSARIATO (3 risultati)

o dalla legge o da un provvedimento dell'autorità in previsione di una eventuale violazione)

ma poi me lo chiede e dice con autorità commissariale che lo vuole. c.

d'irregolare funzionamento delle società cooperative, l'autorità governativa può revocare gli amministratori e i

vol. III Pag.373 - Da COMMISSARIO a COMMISSIONE (5 risultati)

preposto dal governo o da un'altra autorità dello stato a un ente pubblico (

comune; commissario governativo, preposto dall'autorità governativa a una cooperativa o a un

esercito con l'incarico di rappresentare l'autorità dello stato, di vigilare il comportamento

, tribunato e questura; togliendo loro autorità coll'adoperarle a coprir cose affatto nuove e

eseguire determinati atti per conto dell'autorità pubblica, di un ente,

vol. III Pag.374 - Da COMMISSIONE a COMMISSIVO (3 risultati)

e investito da parte di una pubblica autorità o anche di un ente privato dell'

svolgere, con gli stessi poteri dell'autorità giudiziaria, un'inchiesta su una materia

d'ispezione s'accordò dunque con le autorità bolognesi per la sospensione dei professori.

vol. III Pag.377 - Da COMMUNE a COMMUOVERE (1 risultato)

]: non solo in virtù della sua autorità pontificia li conferma, li collauda e

vol. III Pag.387 - Da COMPAGNO a COMPANAZIONE (1 risultato)

fa al caso nostro, disperdono l'autorità; abbassando l'istitutore al grado di compagnone

vol. III Pag.389 - Da COMPARATO a COMPARE (1 risultato)

che in verun altro tutte le parti d'autorità, di zelo, di destrezza,

vol. III Pag.391 - Da COMPARISCENTE a COMPARSA (1 risultato)

egli forse, che, attribuendo l'autorità di un popolo ad alcune persone,

vol. III Pag.399 - Da COMPENDIATAMENTE a COMPENETRAZIONE (1 risultato)

impossibile, che si aggiornassero tutte le autorità per dar luogo ad una reggenza provvisoria

vol. III Pag.401 - Da COMPENSAZIONISMO a COMPETENTE (4 risultati)

da non esser ricevuto nemmeno da un'autorità competente, e quando fosse presentato dalle

: bisogna sapere che una di coteste autorità, pochi giorni prima all'occasione di

dicesse dell'ateneo queiringegnosa e competentissima autorità. e. cecchi, 6-225: in

d'educazione sessuale, debitamente stampigliate dall'autorità competente. bocchelli, i-295: comparve.

vol. III Pag.402 - Da COMPETENTEMENTE a COMPETERE (6 risultati)

2. che ha l'autorità riconosciuta per capacità, cultura, esperienza

ma i saggi, hanno in ciò l'autorità di giudici competenti. algarotti, 3-177

la parte del potere complessivamente attribuito all'autorità giudiziaria ordinaria che spetta in materia civile

scantonò. 2. per estens. autorità ampiamente riconosciuta (per cultura, esperienza

romanismo avea per contrario a fondamento l'autorità infallibile della chiesa, anzi del papa,

rivaleggiare (in valore, pregio, autorità, potenza). - anche al figur

vol. III Pag.403 - Da COMPETITIVO a COMPIACENZA (1 risultato)

accordo. tommaseo, ii-216: a molte autorità dello stato compete diritto di fare le

vol. III Pag.404 - Da COMPIACERE a COMPIACERE (1 risultato)

offizio del nostro apostoleo, e senza autorità nostra va predicando, essendo idiota e

vol. III Pag.408 - Da COMPIETARE a COMPIMENTO (1 risultato)

dell'ordine lo renda tale e l'autorità de'giudizii, e le idee proprie conserte

vol. III Pag.411 - Da COMPITORE a COMPIUTO (1 risultato)

: arrivò l'ordine di consegnarmi alle autorità civili, e il tenente non mi nascose

vol. III Pag.416 - Da COMPLICITÀ a COMPLIMENTO (2 risultati)

compagnia commerciale; rappresentante che ha l'autorità d'impegnare tutta la propria società nel

solenne rivolto a un personaggio rivestito di autorità. alfieri, i-85: la incostante

vol. III Pag.417 - Da COMPLIMENTO a COMPONENDA (2 risultati)

dicono i mercatanti di chi ha autorità di obbligare tutto il corpo della ragione

trigo (ai danni sia dell'autorità costituita sia di privati).

vol. III Pag.420 - Da COMPORTABILE a COMPORTAMENTO (3 risultati)

eredità di quegli stati, usò l'autorità del papa a comporle. ariosto,

44: dassi ancora per questa bolla autorità di assolvere da molti casi usurari,

ed è un monarca potente per sola autorità di leggi, per sola forza d'armi

vol. III Pag.422 - Da COMPOSITO a COMPOSIZIONE (1 risultato)

. bisticci, 3-152: per l'autorità sua cosimo de'medici fu cagione che

vol. III Pag.423 - Da COMPOSSESSIONE a COMPOSSIBILITÀ (1 risultato)

. la composizione della voce sembra dare autorità a questa distinzione, oramai non curata

vol. III Pag.424 - Da COMPOSTA a COMPOSTO (1 risultato)

e col pepe e col sale dell'autorità scientifica. manzini, 7-38: ora

vol. III Pag.425 - Da COMPOSTO a COMPOSTO (1 risultato)

sia giovane, rappresenta una tanto grave autorità, che più presto pare atto ad

vol. III Pag.426 - Da COMPOTAZIONE a COMPRARE (1 risultato)

fatta dalli giavi, con la sua autorità o per dir meglio arbitrio e potere

vol. III Pag.427 - Da COMPRATO a COMPRATORE (1 risultato)

1-2-315: si può coprire con l'autorità del platina, dando la cosa al medesimo

vol. III Pag.430 - Da COMPRENSIBILMENTE a COMPRESO (1 risultato)

dissestati), determinato e definito dall'autorità, in cui vengono compiute le opere

vol. III Pag.431 - Da COMPRESSA a COMPRESSO (1 risultato)

della propria funzione; investito della propria autorità (e indica un atteggiamento serio,

vol. III Pag.432 - Da COMPRESSO a COMPROMESSO (2 risultati)

spaventare il re carlo con la sua autorità, che in italia non passasse; e

tutto ciò che turbava l'esercizio dell'autorità pubblica, comprimeva e distruggeva l'industria

vol. III Pag.433 - Da COMPROMESSO a COMPROMETTERE (3 risultati)

: incominciando qualche vescovi ad abusar l'autorità datagli dalla legge di costantino, dopo settanta

. vico, 659: della qual « autorità * della barbarie seconda, alla quale

che gliene seguiva, avendoli con l'autorità del re messi in compromesso. aretino

vol. III Pag.434 - Da COMPROMISSARIO a COMPULSARE (1 risultato)

montezuma parte non si comprometteva della sua autorità, e parte dell'ubbidienza dei suoi

vol. III Pag.436 - Da COMPURGATORE a COMPUTISTERIA (1 risultato)

il suo aspetto, senza perder d'autorità, s'atteggiò d'una compunzione solenne

vol. III Pag.442 - Da COMUNE a COMUNE (1 risultato)

di tutti. -anche: con pari autorità. guicciardini, 1-8: aveva lodovico

vol. III Pag.443 - Da COMUNE a COMUNEMENTE (1 risultato)

sulla « piazza grande », spiata dalle autorità arcigne e sospettose. -fare comunella

vol. III Pag.445 - Da COMUNICARE a COMUNICARE (2 risultati)

ad altri (una carica, un'autorità, ecc.). sarpi,

le quali si possi comunicare dal pontefice l'autorità di determinare le cose controverse della fede

vol. III Pag.446 - Da COMUNICATIVA a COMUNICAZIONE (2 risultati)

in via ufficiale o ufficiosa da un'autorità o da un ente privato, contenente notizie

fornita e inviata da enti o da autorità o da singole persone. -comunicato commerciale

vol. III Pag.447 - Da COMUNICHEVOLE a COMUNIONE (1 risultato)

limi tazioni e comunioni di autorità tra i pontefici e loro.

vol. III Pag.448 - Da COMUNISMO a COMUNITÀ (1 risultato)

la dottrina del maestro: primo, autorità nazionale e quindi riprovazione di un torbido

vol. III Pag.456 - Da CONCENTORE a CONCENTRATO (3 risultati)

il patriziato nell'ampio esercizio della sua autorità, sciogliendo quel potere oligarchico che s'era

persona o in un'istituzione (un'autorità, un potere). soderini

bramiamo anzi di convalidarla col renderne l'autorità

vol. III Pag.459 - Da CONCEPITO a CONCERTARE (1 risultato)

santo istituto, promesse di sostenergli con l'autorità del suo braccio in ogni occasione.

vol. III Pag.460 - Da CONCERTATIVI a CONCERTISTA (1 risultato)

vii-1071: perché un uomo acquisti dell'autorità sopra una giovine, non basta un

vol. III Pag.461 - Da CONCERTISTICO a CONCESSIONE (1 risultato)

grazie e concessioni di chi gioisce dell'autorità suprema. colletta, i-245: il quale

vol. III Pag.462 - Da CONCESSIVO a CONCETTIZZANTE (2 risultati)

questa dipenda per sua natura dalla pubblica autorità, sia che le leggi attribuiscano al

papa, non isfuggendo loro, quanto l'autorità del capo della chiesa valesse per procurar

vol. III Pag.464 - Da CONCETTO a CONCETTUALIZZAZIONE (1 risultato)

presso ad alcuni non è di grandissima autorità, stante il mal concetto di poca

vol. III Pag.465 - Da CONCETTUALMENTE a CONCHIGLIA (1 risultato)

immacolatissima concezione tanti argomenti dedotti e dall'autorità delle scritture, e dall'efficacia delle

vol. III Pag.470 - Da CONCILIARE a CONCILIO (6 risultati)

della chiesa, secondo la quale l'autorità suprema nella chiesa spetterebbe al concilio universale

uno loro conciliatore, e con l'autorità sua interponendosi come mezzano, spegne subito

puri, perché la loro vita accresca autorità alle loro parole, perché il peccatore,

vescovi e di altri prelati convocati dall'autorità canonicamente competente per discutere e deliberare

a chi disputava se 'l papa avesse autorità sovra il concilio o se la residenza

un pastore. botta, 5-501: l'autorità di un concilio nazionale può forse prevalere

vol. III Pag.475 - Da CONCITANTE a CONCITATORE (3 risultati)

, ii-34: si palesava la contrastata autorità negli editti degli uni e dell'altro,

,... concitarsi contro tutte l'autorità ecclesiastiche. farini, ii-584: il

la riverenza di qualche uomo grave e di autorità, che se le faccia incontro.

vol. III Pag.477 - Da CONCLUDENTEMENTE a CONCLUDERE (1 risultato)

boccalini, i-77: con l'autorità di esculapio, di ippo- crate,

vol. III Pag.479 - Da CONCLUSIVAMENTE a CONCLUSO (1 risultato)

, di adornarle ancora col parere e autorità de'savi antichi. bottari, 3-1-176:

vol. III Pag.481 - Da CONCORDANTEMENTE a CONCORDATARIO (1 risultato)

, basti a voi che peregrinate, l'autorità del sangue, la civiltà de la

vol. III Pag.483 - Da CONCORDEVOLE a CONCORDIA (1 risultato)

3: con balìa piena e generale autorità e podestà, che i due di loro

vol. III Pag.490 - Da CONCUBINO a CONCUOCERE (2 risultati)

tal modo ed avviliva come conculcabile l'autorità di chi conculcava lui; ed obbligava

con le quali tanto sceleratamente conculcò l'autorità del senato, abbatter la superba tirannide della

vol. III Pag.492 - Da CONCUPISCIVO a CONDANNARE (1 risultato)

sarpi, i-81: e per fine l'autorità cesarea in germania resterà annichilata e nelli

vol. III Pag.493 - Da CONDANNATA a CONDANNATORIO (1 risultato)

detti convincenti della scrittura, o all'autorità della chiesa. muratori, 7-v-146:

vol. III Pag.494 - Da CONDANNAZIONE a CONDEGNO (1 risultato)

partiti non affatto onorevoli, né condecenti all'autorità pontificia. gioberti, ii-32: la

vol. III Pag.495 - Da CONDELEGATO a CONDENSATORE (1 risultato)

civili le poche cagioni motrici, l'autorità, le ricchezze e simili; verso

vol. III Pag.497 - Da CONDIMINARE a CONDISCENDENZA (1 risultato)

direttore, con ugual grado e autorità. -in particolare: grado gerarchico

vol. III Pag.499 - Da CONDITORE a CONDIZIONARE (1 risultato)

prima della sentenza definitiva di condanna l'autorità giudiziaria, se lo ritiene opportuno,

vol. III Pag.504 - Da CONDONABILE a CONDOTTA (1 risultato)

iscritto. carducci, i-247: condonata all'autorità del petrarca, allora immensa in europa

vol. III Pag.505 - Da CONDOTTARE a CONDOTTIERO (1 risultato)

montenero? rajberti, 2-249: quando l'autorità si risolse a cacciarlo via, egli

vol. III Pag.506 - Da CONDOTTO a CONDOTTO (1 risultato)

l'adottamento di domizio, per l'autorità di pallante, il quale d'intrinseco d'

vol. III Pag.509 - Da CONDURRE a CONDURRE (1 risultato)

, la maggior forza dovea darla l'autorità del pontefice pio v. idem, 40-iv-293

vol. III Pag.510 - Da CONDURRE a CONDURRE (1 risultato)

. 19. figur. esercitare un'autorità sopra qualcuno; comandare (eserciti,

vol. III Pag.512 - Da CONDUTTURA a CONESTABILE (1 risultato)

perduto. 4. chi esercita un'autorità; comandante di milizie, di fazioni

vol. III Pag.515 - Da CONFEDERAZIONE a CONFERIRE (1 risultato)

la confederazione la quale, per l'autorità del re luigi suo padre, era stata

vol. III Pag.517 - Da CONFERMANTE a CONFERMARE (3 risultati)

parlatore dice buoni argumenti, che accrescono autorità e fermezza a sua cosa; perché

onesto né facile il poterlo altrimente privare dell'autorità e della potenza, che concessagli volontariamente

, non ha a diminuire niente della autorità sua insino che la sentenzia data non fussi

vol. III Pag.518 - Da CONFERMATIVO a CONFERVA (2 risultati)

che è stato mantenuto, conservato dall'autorità competente alla medesima persona (un privilegio

a confermazione di tal verità, le autorità degli antichi maestri e delle più celebri

vol. III Pag.519 - Da CONFESSABILE a CONFESSARE (1 risultato)

un'istituzione, ecc., l'autorità di una persona). -oggi usato soltanto

vol. III Pag.521 - Da CONFESSIONALISMO a CONFESSIONE (2 risultati)

fedeli (nell'antichità talvolta imposta dall'autorità ecclesiastica al penitente, oggi praticata facoltativamente

è impossibile ch'egli eserciti la sua autorità; l'imposizione dell'opere di soddisfazione

vol. III Pag.527 - Da CONFIDENTEMENTE a CONFIDENZA (1 risultato)

parlare da persona di qualche credito ed autorità, e di vostra confidenza. monti,

vol. III Pag.531 - Da CONFINE a CONFISCARE (4 risultati)

, detta soggiorno obbligatorio, applicata dall'autorità giudiziaria), consistente nel- l'obbligo

interno, provvedimento con cui la pubblica autorità toglie al colpevole, devolvendole allo stato

bellico, appropriazione, da parte delle autorità militari di uno stato belligerante, dei

cose della fede providono, ordinando con autorità apostolica inquisitori per tutto el regno,

vol. III Pag.535 - Da CONFONDIBILE a CONFORMAZIONE (1 risultato)

fatto. lambruschini, 1-160: l'