Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: atto Nuova ricerca

Numero di risultati: 13898

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

le gene / di benigna letizia, in atto pio / quale a tenero padre si

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (1 risultato)

il porre, che bacchiare sia l'atto del percuotere con bacchio rami o altro;

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (2 risultati)

9. marin. l'atto, da parte del comandante, di

. 10. sport. l'atto per cui un competitore o una squadra

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (2 risultati)

men comune, ma direbbe più l'atto che le cose che abbigliano » (tommaseo

. svevo, 4-929: non fece alcun atto che avvicinasse a lui quel povero fanciullo

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (2 risultati)

: abbondante più in potenza che in atto; o, se in atto, vale

che in atto; o, se in atto, vale potente (per così dire)

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (3 risultati)

: anzi il baciarsi fra uomini è atto nefando. carducci, 1078: e noi

via... abbracciai con un atto d'amore la città di clodoveo non visibile

s. francesco] in quell'atto, gli cagionava un'aridità di cuore.

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (1 risultato)

abbr acciò ni, avv. in atto di abbracciarsi. salvini, 23-352

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (2 risultati)

in tempo per sorprendere il lupo nell'atto che sta per abbrancare l'agnello.

1-no: il re con furioso atto gridò: « chi ha la nostra

vol. I Pag.37 - Da ABBRUTIMENTO a ABBURATTARE (1 risultato)

-figur. papini, 20-554: l'atto pronto e benigno di quell'oscuro schiavo

vol. I Pag.38 - Da ABBURATTATA a ABERRAZIONE (3 risultati)

abdicante può in quel l'atto ed essere e apparire più signore che mai

ma volevano che il re per l'atto stesso della rinunzia ordinasse ai piemontesi ed

e rossore. svevo, 5-127: l'atto di cui egli ricordava l'istantaneità

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (1 risultato)

; tiene bene la colla ed è atto a ogni sorte di fabbrica e lavori.

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (2 risultati)

idea, che poi fu messa in atto, fu quella di rendere abitabile per lui

. c., 3-3-1: lo primo atto d'acquistare virtù si è d'abitare

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (4 risultati)

: l'abito della mente si conosce neu'atto del corpo, per lo quale lo

qualità intrinseca (come potenza distinta dall'atto); dote spirituale soltanto acquisita (

: quando l'anima nostra non hae atto di speculazione, non si può dire veramente

, potenziale (distinto da 'in atto '); v. abito, n

vol. I Pag.46 - Da ABITUALITÀ a ABITURO (1 risultato)

in un'altra non era più un atto di passione esasperata ma era un'abitudine

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (1 risultato)

generosa sottomissione): ed è un atto di schietta intimità spirituale. scala

vol. I Pag.48 - Da ABNORME a ABOMINARE (2 risultati)

annullare d'autorità, revocare con un atto legislativo; abrogare; vietare.

964: ah, se bastasse un semplice atto della volontà per abolirci, per ritornare

vol. I Pag.49 - Da ABOMINATO a ABORIGENO (1 risultato)

: mille vizi brutti non solo nello atto, ma nel pensiero e nelle parole

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (1 risultato)

-travaglio abortivo: quando l'aborto è in atto. -espulsione abortiva completa o incompleta

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (4 risultati)

, o il padrino per lui, all'atto del battesimo si impegna a rinunciare

revo care, con un atto di autorità pubblica, ciò che era

tommaseo-rigutini, 86: l'abrogare è atto più o meno legale; y abolire

abrogazióne, sf. dir. l'atto con cui si revoca quanto è stato

vol. I Pag.54 - Da ACALIFA a ACCA (1 risultato)

, caratterizzata dalla mancanza di fumo all'atto dello sparo. rigutini-cappuccini,

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (1 risultato)

permanente di studiosi, costituita con un atto pubblico o per iniziativa privata, con

vol. I Pag.58 - Da ACCALORIRE a ACCANEGGIATO (1 risultato)

arila, 8: accampionaménto, l'atto dell'accampionare, notare sul pubblico registro

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (1 risultato)

riso / tale, che l'atto ancor nel cuore accamo. bontempelli, 1-343

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (2 risultati)

battoli, 14-1-40: e paratogli quello, atto da non sofferirsi in uno del suo

ricovero per mendicanti, non dee riputarsi atto benefico ed utile, se prima non si

vol. I Pag.67 - Da ACCECATAMELE a ACCEFFARE (1 risultato)

pronto e quale si può praticare nell'atto della navigazione. idem, 12:

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (1 risultato)

. accelerativo, agg. atto ad accelerare. bencivenni [crusca

vol. I Pag.70 - Da ACCENDEVOLE a ACCENNARE (3 risultati)

. sm. strumento, o artifizio, atto ad accendere il fuoco istantaneamente.

seguiva immantinente la confidenza, donna in atto piena d'ardire, e accennante allegrezza e

-figur. petrarca, 297-9: l'atto soave e 'l parlar saggio umile /

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (2 risultati)

boccardo, i-19: accensa, è l'atto in virtù del quale il governo cede

nel tempo medesimo, cioè nel primo atto dell'accensione e dello squarciamento del fulmine

vol. I Pag.77 - Da ACCETTABILE a ACCETTAZIONE (1 risultato)

sost. dir. chi compie l'atto di accettazione di un'eredità, di

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (2 risultati)

malati: pratiche che vengono svolte all'atto di accogliere persone ammalate negli ospedali,

, ecc. 6. diplom. atto mediante il quale vengono riconosciuti da un

vol. I Pag.82 - Da ACCIAPINARE a ACCIDENTALITÀ (1 risultato)

, v-93: tutti possono fare un atto accidentale di bontà; ma la continuità

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (2 risultati)

ed ama / per essenza e per atto / ogn'ente, e l'altre cose

noiosa, che rende l'uomo men atto all'adempimento dei sociali doveri. rajberti

vol. I Pag.85 - Da ACCIDIATO a ACCINGERE (1 risultato)

annunzio, iv-1-379: e fece un atto di disgusto su se medesima; e s'

vol. I Pag.88 - Da ACCIVITO a ACCOCCARE (1 risultato)

, 9-118: alla fine d'ogni atto acclamavano, e lei si presentava a inchinarsi

vol. I Pag.89 - Da ACCOCCATO a ACCOGLIERE (4 risultati)

.. sta ritto [amore] in atto di signoreggiare, su quel medesimo fiore

. accogliènza, sf. atto e modo con cui si accoglie una

in inghilterra il baciarsi tra uomini è atto nefando; bensì le donne baciano pubblicamente

; bensì le donne baciano pubblicamente per atto d'accoglienza o di commiato gli uomini

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (1 risultato)

accomandigia, sf. dir. mediev. atto di chi affidava sé o i suoi

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (1 risultato)

, confacente alla loro condizione. -come atto di cortesia (s'accòmodi, accomodàtevi

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (3 risultati)

, 1-35: la bocca leprina accomodata all'atto di fischiettare. palazzeschi, 3-126:

, più forte e ch'a guerre atto sia, / di ricche stanze è accommodato

ecc. 5. dir. atto con cui la forza pubblica, per

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (2 risultati)

nome alla lettera con cui si spedisce un atto, un inserto, insomma qualcos'altro

una relazione ', o 'con un atto dichiarativo '. = deriv.

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (1 risultato)

ha acconciata in modo da volerci un atto di fede per credere che sia lei.

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (1 risultato)

battoli, 40-ii-522: spirò senz'altro atto di moribondo, che chinarsi un po'

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (1 risultato)

, ma poi vuole spingerle in ogni loro atto fino all'ultimo, dominarle, perché

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (1 risultato)

taggine ': segno esteriore di dolore atto a commuovere l'altrui cuore. non

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (3 risultati)

42): la guardò con un atto di tenerezza mesta e rabbiosa. [ediz

40): la guardò con un atto di tenerezza accorata e rabbiosa].

accordanti i loro strumenti, altri in atto di raccoglimento, e altri sbadati.

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

oneste accorte / la mia nemica in atto umile e piano. idem, 253-1:

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (1 risultato)

come tener le mani tremanti visibilmente nell'atto di accostare alle labbra la tazzina del

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (1 risultato)

e sereno, pronto a commendare ogni atto laudevole, tardo a biasimare anche le

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (1 risultato)

.]: accozzo, non è l'atto dell'accozzare, ma le cose accozzate

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (1 risultato)

un immenso capitale di cognizioni, è atto ad accrescere solidamente e condurre innanzi il

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (3 risultati)

, sf. dichiarazione di colpa; l'atto con cui si imputa a una persona

se vero 3. dir. atto di accusa: l'atto con cui si

. dir. atto di accusa: l'atto con cui si imputaè quello di che vostro

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (1 risultato)

denotare tatto presente, sonare biasimo dell'atto; può comportare il diminutivo, e dirsi

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

fero! / e quanto mi parea nell'atto acerbo, / con tali aperte e

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

occhi, tanto di bocca, come in atto di sbavigliare, mover il capo,

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (2 risultati)

poliziano, st., 1-43: nell'atto regalmente è mansueta, / e pur

. idem, 12-91: e con dolce atto di pietà le meste / luci par

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (1 risultato)

acquisito. acquisitivo, agg. atto ad acquisire, che ha capacità di

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

acquistativo, agg. ant. atto ad acquistare, a fare acquistare.

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

. 8. dir. l'atto di entrare in possesso di un diritto

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (2 risultati)

acuitivo, agg. ant. atto ad acuire, a stimolare.

-ci). pertinente all'udito; atto a trasmettere i suoni { tubo o cornetto

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (1 risultato)

/ memoria, intelligenza e volontade / in atto molto più che prima agute. g

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (1 risultato)

. -trice). an- naffiatore, atto all'irrigazione. -canali adacquatoti:

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (1 risultato)

: egli avea scritto in adamante / quell'atto degno di celeste onore. tasso,

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

ad e aptàre, da aptus 4 atto, adatto '). adattataménte,

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (5 risultati)

tommaseo-rigutini, 73: adattato, reso atto. onde diciamo: discorso adattato

tommaseo- rigutini, 73: l'uomo atto alla cosa ha alcune delle qualità necessarie

e i mezzi ancora. chi è atto a insegnare, ha delle cognizioni buone a

/ ch'ad ogni grande impresa le par atto. = lat. tardo adaptus

tardo adaptus, comp. di aptus * atto, adatto, conveniente'; cfr

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

. croce, ii-13-44: il quale atto gli viene moralmente vietato dall'intima voce che

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (1 risultato)

dalla vita dello spirito mostrandosi in ogni atto... di una riservatezza e

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (1 risultato)

. machiavelli, 419: questo umano atto non addolcì in alcuna parte lo acerbo

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (1 risultato)

addolcitivo, agg. che addolcisce; atto a miti gare; lenitivo

vol. I Pag.161 - Da ADDORMENTATICCIO a ADDOSSARE (2 risultati)

da addormentare. addormentativo, agg. atto a indurre il sonno; sedativo,

far parere addossabili al medesimo uomo nell'atto medesimo le malvagità più contrarie.

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (1 risultato)

al figur. (e significa un atto di violenza, offesa, oltraggio,

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (2 risultati)

adesione, intendendo per la prima l'atto dell'aderire, del restare attaccato de'

ma la voce aderimento, segnatamente dell'atto spirituale, ancorché non comune, mi

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (2 risultati)

adescativo, agg. bot. atto ad adescare (degli organi e

di osservare tutte le clausole dimostrate dall'atto di fondazione. 4. fis

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (1 risultato)

questo fatto a giorgio, e parvegli atto di non troppo buono amico; pure

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

adizióne, sf. l'adire: atto con cui l'erede dichiara di accettare

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (1 risultato)

l'adombrarla era rapidissimo, e un atto il giorno ne scriveva. monti,

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (1 risultato)

. termine scritturale, per significare l'atto dell'incarnazione (e della concezione di

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

). che adopera, che mette in atto; che cagiona. libro

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (2 risultati)

: adoramento, oltre all'esprimere l'atto, può per celia o per ironia

3. intr. ant. stare in atto di adorazione, di preghiera (assorto

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (4 risultati)

dice e gli atti esteriori e un atto solo, e l'insieme delle pratiche e

]: l'adorazione de'magi: l'atto nel quale i tre pellegrini s'inchinarono

v.]: adorazione della croce: atto speciale di culto, come nelle stazioni

a riconoscerlo eletto. 3. atto d'omaggio; rispetto reverente; devozione

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (2 risultati)

eterno. idem, 157-5: l'atto d'ogni gentil pietate adomo, /

il figlio d'altri, mediante un atto giuridico (cfr. adozione).

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (1 risultato)

adottivi se non sono adottati col medesimo atto. = voce dotta, lat

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (1 risultato)

quello, che ti sarà dato in quell'atto da sostenere?... non

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

o morte, minacci? e in atto orrenda, / l'adunca falce a me

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (2 risultati)

aérage, invece di aerazione. indica l'atto e l'arte di dare l'aria

lume tratto, / tutto perde suo atto. lapo gianni, iv-109 (15-9)

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (1 risultato)

i demonii] hanno corpo sottilissimo aereo atto a patir facilmente. arici, 27:

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

aeromòbile, sm. qualunque veicolo, atto al trasporto di cose o persone,

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

fatto operare solo rivolto alla bellezza dell'atto, senza che neppure si affacciasse nella

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (3 risultati)

il pensiero, che è un unico atto di affermazione e negazione. soffici,

un'opera di filo- sofia, un atto di pensiero e un atto di volontà,

sofia, un atto di pensiero e un atto di volontà, non sono di certo

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (2 risultati)

di grazia, di provvidenza, fosse atto ad affezionar più la gente a lui.

non sia o in potenzia o in atto gentile, perché l'affezione non si estende

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

: egli fece col viso un certo atto come di chi è costretto a togliere

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

affigliuolare... non è tanto un atto legale d'adozione, quanto la volontà

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (2 risultati)

. chi affilia; che ha proceduto all'atto d'affiliazione. codice civile, 409

dell'ordine consisteva di 25 franchi all'atto dell'iniziazione e di 5 franchi mensili:

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (1 risultato)

altri non èi posseduto; / onne atto sì t'è rennuto, / sì sta

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (1 risultato)

aste pubbliche; ma sempre con un atto. tommaseo [s. v

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

; e nulla era più soave dell'atto con cui ella affondava il viso tra le

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (2 risultati)

un'idea di giustizia, le appariva nell'atto di compiere un prodigio. idem,

servi parlando, affrancamento è l'atto che affranca, e l'effetto

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (1 risultato)

: ed è piuttosto l'effetto che l'atto, il quale è meglio indicato da

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (1 risultato)

affrontare *. affrónto2, sm. atto che umilia, che procura onta;

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (1 risultato)

., 26-84]: furono ne l'atto venereo ora agenti e ora pazienti,

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (10 risultati)

passare l'intelletto passivo dalla potenza all'atto, concretando la sua generica potenzialità di

conoscea la sua disposizione atta a ricevere l'atto di questa donna, e però ne

, e però ne temea; ché l'atto de l'agente si prende nel disposto

possibile, veggono tutte le cose in atto insieme con una sola visione spirituale e chiarissima

, e per cui tutti son sensitivi in atto; ed uno intelletto agente, cioè

e per cui tutti sono intellettivi in atto; ed appresso son tanti sensi e

vede, si mette in effetto l'atto del vedere; cossi nella regione intellettuale

. gentile, 5-29: in effetti l'atto che nella vita si dice..

. che si ripeta, è sempre un atto nuovo in rapporto al mutato essere dell'

pel fatto stesso di avere già compiuto un atto determinato. 5. geogr. agenti

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (1 risultato)

b. croce, i-4-15: e un atto di vita, che serve alla vita

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (1 risultato)

roma si veggiono quattro piccole quadrighe in atto di correre intorno all'aggere,

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (1 risultato)

la corte... volle da ogni atto astenersi, e si aggiornò addì 15

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (1 risultato)

: quel volto, quelle parole, quell'atto, gli avevan dato la vita.

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (1 risultato)

da prendere a fare insieme, ma nell'atto non ne determinano per l'appunto le

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (1 risultato)

occhi agrada. idem, 105-8: un atto dolce onesto è gentil cosa: /

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (1 risultato)

se gli piaceva, esser questo un atto d'ubbidienza. [ediz. 1827 (

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (1 risultato)

». aggregativo, agg. atto a riunire, a raggruppare. serapione

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (1 risultato)

allorché [il verme] è nell'atto della penosa metamorfosi, impiega tutta la

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (1 risultato)

mi tocca l'ugola: / ogni suo atto, ogni suo cenno aggruzolo. a

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (1 risultato)

più significazione o per più bello atto, quasi ad aguardare a le figure

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (2 risultati)

, per essere agiato, e poco atto a correre, non potendo fuggire, rimase

, agg. che può essere tradotto in atto; fattibile. pandolfmi,

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

e flessibile acciocché tu intenda essere lui atto a tutti i movimenti e pronto.

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (1 risultato)

/ però ch'el mi par atto di ghiottone. boccaccio, dee.,

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

grigi che l'avvolgono tutta, in atto di volare. de pisis, 119:

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (1 risultato)

titano. 5. fis. strumento atto a rimescolare un liquido o un amalgama

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (1 risultato)

il refutante abbia fatto o no l'atto dell'agnizione. = voce dotta:

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (3 risultati)

, sempre a quella finestra, in atto ora di versare una medicina in un bicchiere

che poteva investire il poeta nell'atto di rispondere all'anima innumerevole...

con aspettazione disiderare: ed è questo atto proprio di cani, li quali davanti

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

. dominici, 1-183: chi è atto al macello, sarebbe tristo agoraio e

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (1 risultato)

e benedetto l'agrifoglio per lo stesso atto cortese. chiesa, 4-238: una neve

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

! / e quanto mi parea nell'atto acerbo, / con l'ali aperte e

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

con il rabdo fatale, pareva in atto di spiccare il volo. negri, 2-939

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (1 risultato)

, tenendo le picche tutte alberate in atto di dover combattere. alberatóre,

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (1 risultato)

avea disposto del fatto suo per atto d'estrema volontà, ap

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (1 risultato)

da maravigliarsi se non s'attende ad atto che a la gola, e si

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (1 risultato)

112): lui sapeva bene che quello atto di pazienza non era stato per

vol. I Pag.300 - Da ALETTARE a ALFABETISMO (1 risultato)

, / che membra femminine avieno e atto, / e con idre verdissime eran cinte

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (2 risultati)

propria. idem, 1-7-3-89: essendo l'atto nullo da principio, per difetto della

, 60-50: enfia la vertute e l'atto molti ci ode al ioco: «

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (2 risultati)

allaccia. slataper, 1-140: ogni suo atto e ogni sua parola è allacciata con

laccio '. allacciativo, agg. atto ad allacciare, a unire. -

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

e perciò un prodotto pratico, un atto di volontà, col quale si decreta

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (1 risultato)

, ci è signifi- catore de l'atto. carducci, iii-10-151: e le altre

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (1 risultato)

energia. segneri, iv-272: niun atto può durar molto nel sommo del suo

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

'nsieme alletta, / or di guerriera in atto ed or d'amante. idem,

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (2 risultati)

vizi. maio, 135: adulare è atto servile e farese allosengare è atto ventoso

è atto servile e farese allosengare è atto ventoso e di grande vanitate. idem,

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (1 risultato)

aloe preziosissimo, che l'odore è atto a risuscitare un morto. idem, 215

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (1 risultato)

. speroni, 8: ad ogni atto della sua donna li sono in bocca

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (1 risultato)

della casa, 2-3-112: il quale atto così insolente, come v. s.

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (2 risultati)

, 2-52: allora il padrone, in atto scoprendo ed ascondendo alternatamente gli orecchi.

. gozzano, 566: con atto resoluto portai 'l volume pesante sotto 'l

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (5 risultati)

villani, 7-54: si mostrava in atto e nel suo portamento più superbo che

altera. idem, 105-9: un atto dolce onesto è gentil cosa, /

colpi e gemito non spande, / né atto fa se non se altero e grande

», interruppe la signora, con un atto altero e iracondo, che la fece

e irritati, si levano altieri ad ogni atto d'autorità. leopardi, 29-91:

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (1 risultato)

, come chi di queste due parole atto e tonante ne facesse una, e

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (5 risultati)

1578); 10 spagn. atto è registrato nel 1571-75. altochiomante

= voce scient., comp. da atto e cumulo (v.).

= variante di albogatto per l'incrocio di atto. altolocato, agg. che occupa

= voce dotta, comp. da atto e montano (v.).

= - voce dotta, comp. da atto e mugghiente (v.).

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

sono altro che la riprova dello spregiudicato atto d'accusa di zola. tozzi,

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

dunque lascia il piangere, il quale è atto feminile e di pusillanimo core, e

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (3 risultati)

del sole. -alzata di spalle: atto di noncuranza o di disdegno.

.). -alzata di scudi: atto di ribellione, forte e risoluto contrasto

sono di parere contrario). -l'atto d'alzare le carte da gioco: dividendo

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (2 risultati)

, e cortesia; ogni costume, ogni atto, ogni momento rettissimo, amantissimo

amata: e meritamente. perché in questo atto egli appetisce, e sforzasi di uomo

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (1 risultato)

, / tosto che dal piacere in atto è desto. buti [purg.,

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (1 risultato)

atterrate are deserte / due donne in atto d'amarezza pieno. foscolo,

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (1 risultato)

quanto si può estendere in lui ne l'atto amatorio. guicciardini, v-184: in

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (2 risultati)

amazióne, sf. ant. l'atto di amare. cavalca, ii-149

: ammonire, ed essere ammonito è atto, e ufficio di vera amazióne ed amistade

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (1 risultato)

e ambedune, mirandomi fiso, con atto lascivo e con parole abbominevoli, dannando

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (1 risultato)

le pieghe]... mostrare l'atto di tal figura, in modo che

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (2 risultati)

ambire e il riconoscermi; e ad ogni atto di boria si sfila dietro un atto

atto di boria si sfila dietro un atto di contrizione. d'annunzio, iv-1-395:

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

dell'animo, perché tratta dell'atto materiale dell'andar attorno, ambire,

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (2 risultati)

di ambulatorio. ambulatòrio, agg. atto a camminare, che serve per muoversi

meno di stupirci anche noi di questo primo atto. 3. ant. che

vol. I Pag.394 - Da AMITTO a AMMACCHIARE (1 risultato)

quella ledere, amacchiare o in alcuno atto occupare, che a la fine puro,

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (1 risultato)

delle genti, il far dopo ciò alcun atto di ostilità. = probabilmente dal

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (1 risultato)

uno del proprio sesso pareva assalirlo in atto di sfida. comisso, 12-127:

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (1 risultato)

, palliare, scusare artificiosamente un atto, un'intenzione. = deriv

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (2 risultati)

, agg. disus. che è atto a sostenere validamente una opinione, una

via fatto a una sua figliuola un atto men che onesto da un giovane ateniese

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (1 risultato)

ipotesi. iacopone, 91-53: altro atto non ci ha loco, là su già

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (1 risultato)

segnatamente l'occhio, comprende un po'l'atto di tutta la faccia...

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (4 risultati)

diritto amministrativo. amministrativo, agg. atto ad amministrare; che si riferisce all'

primi amministratori, che sono nominati nell'atto costitutivo. la nomina degli amministratori non

sono rieleggibili, salvo diversa disposizione dell'atto costitutivo, e sono revocabili dall'assemblea

qualunque tempo, anche se nominati nell'atto costitutivo, salvo il diritto dell'amministratore

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (3 risultati)

in causa. -dir. ammin. atto amministrativo in virtù del quale l'amministrazione

e così noi, / « uno atto puro sanza ammistióne ». marsilio ficino

. segni, 7-197: dio è atto puro senza ammistióne d'alcuna potenza. campanella

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (1 risultato)

3. dir. canon. monitorio: atto con il quale, dopo tre inviti

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (1 risultato)

, se avvertisse veramente se medesimo in quell'atto come leggiero o ciarlatano o sleale,

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (2 risultati)

. dir. condono della pena, atto legislativo che estingue il reato o

.. ma non per questo l'atto dell'innocente è immorale: sarà tutt'al

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (1 risultato)

ridicole e attristanti. 2. atto amorevole; manifestazione d'affetto, di

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (2 risultati)

di non assumere mai forma cristallina nell'atto di solidificare. 4. sociol

somma sapienza e sommo amore e sommo atto. g. quirini, ix-8: io

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (1 risultato)

, e suo fratello avea impedito questo atto violento gettandole in canale un'ampolletta d'

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (2 risultati)

simamente è detta, ed è uno atto, il quale si leva volontariamente nell'

affetto verso dio, secondo il quale atto amoroso è scritto in cantica canticorum,

vol. I Pag.438 - Da ANALECTA a ANALISTA (2 risultati)

dolore '(àv- privat. atto a ristabilire le forze dopo una malattia o

dal gr. àvax7) tttixó£ 'atto a riparare le forze '(comp.

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (1 risultato)

, 4-641: però non ci sembra atto di reverenza filiale screditare oggi quanto il padre

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (1 risultato)

la chiave; / e avea in atto impressa està faveha / ecce ancilla dei

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

: essendo / questo intermedio più tosto atto tragico / che comico,...

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

-andare a canossa: sottomettersi; fare atto di ritrattazione. panzini, iv-24

ovile, ritrattarsi, ricredersi, fare atto di sottomissione, specie di opinioni ribelli

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (1 risultato)

. andativo, agg. ant. atto ad andare, al moto. buti

vol. I Pag.463 - Da ANELLO a ANELLO (1 risultato)

giu- risdizion di garda a imo anello atto a essere tenuto in dito della mano

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (1 risultato)

navigazione, 9-1: anfibio: il velivolo atto a partire in volo e a posarsi

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (1 risultato)

esprimeva una costrizione, ossia l'atto di costringere altri a far contro

vol. I Pag.469 - Da ANGELICALE a ANGELO (1 risultato)

, 123-9: ogni angelica vista, ogni atto umile / che già mai in donna

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (1 risultato)

tommaso titolò certo suo dramma in un atto « l'angoscia delle macchine ». che

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (1 risultato)

... è lo strumento meno atto, meno valido, più insufficiente,

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

473: il corpo è nato da natura atto ad obbedire all'anima, e così

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (3 risultati)

e secondo sensibile, ad animale; atto nel quale non participa nulla lui,

quale non participa nulla lui, è atto segondo ragione e discressione ». unde dice

». unde dice che per questo atto solo è l'omo ditto omo, e

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (1 risultato)

. sbarbaro, 5-79: il mio atto di nascita come poeta... [

vol. I Pag.499 - Da ANNODATO a ANNOMINAZIONE (1 risultato)

annoda, con giunge; atto a legare, a unire. giov

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

di quelli che non s'annullano all'atto del risveglio; ma rimangono fissi,

vol. I Pag.504 - Da ANNUNZIATA a ANNUNZIO (1 risultato)

spiegare non s'è forse mostrata in atto nel supposto splendore. saba, 282:

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (1 risultato)

ali, con apparato boccale retrattile, atto a pungere e succhiare; non subiscono

vol. I Pag.510 - Da ANTARES a ANTECESSORE (2 risultati)

anteatto, sm. disus. atto che precede, che è preliminare.

comp. da ante 'prima 'e atto (da actus, part. pass,

vol. I Pag.512 - Da ANTENITORIO a ANTEPENULTIMO (1 risultato)

. 6. radiotecn. dispositivo atto a irradiare onde radio nel mezzo circostante

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

: e questo si fa perché venendosi all'atto del vendere o deho aversi a vendere

vol. I Pag.517 - Da ANTICIPATAMENTE a ANTICIPO (1 risultato)

generale punto di veduta, anticipazione e atto di credito sono sinonimi. deledda, ii-899

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (1 risultato)

b. croce, i-2-22: l'atto del foggiare finzioni intellettuali non è dunque

vol. I Pag.520 - Da ANTICRESI a ANTIDILUVIANO (2 risultati)

apporre a una lettera (a un atto, a un documento) una data anteriore

boccardo, 1-149: antidatare un atto significa apporvi una data anteriore al giorno

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (1 risultato)

m. -ci). medie. atto a combattere la malaria. = voce

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (1 risultato)

antincèndio, agg. invar. destinato, atto a difendere dall'incendio (estintori,

vol. I Pag.525 - Da ANTIPATIA a ANTIPODE (1 risultato)

a cui mancavano poche scene dell'ultimo atto. lo terminai con un'avversione indicibile

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (1 risultato)

antipólvere, agg. invar. che è atto a evitare la formazione di polvere (

vol. I Pag.528 - Da ANTISOCIALISTA a ANTITRAGO (1 risultato)

finimento. gravina, 317: finito l'atto, il coro esercitava il suo canto

vol. I Pag.529 - Da ANTITRINITARI a ANTOCARI (1 risultato)

nascere, così battezzando lo prevenisse nell'atto del battezzare. idem, 1-58: siccome

vol. I Pag.533 - Da ANZIANATICO a AORISTO (1 risultato)

ragioni: alcuni averanno la commenda in atto, ed effettualmente l'amministreranno;..

vol. I Pag.534 - Da AORMARE a APE (1 risultato)

, i quali, come nella teoria dell'atto volitivo propugnavano un'astratta azione condotta dalla

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (1 risultato)

anche il clero fu citato a far atto di apostasia, e anche il vescovo di

vol. I Pag.543 - Da APOSTEMOSO a APOSTOLO (1 risultato)

affermò, che chi fa così non è atto all'appostolato. 2.

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

lui, e lo appaciar le guerre era atto di vero buon greco. baretti

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (1 risultato)

dissomiglianti / l'una dall'altra in atto e 'n apparato. ariosto, 46-74:

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (1 risultato)

a biancofiore si possa appareggiare in alcuno atto. sacchetti, 65-16: non ti

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

bisticci, 58: volto in ogni suo atto a fare tutte quelle cose s'appartengono

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (1 risultato)

introdotto da leibniz, che indica l'atto riflessivo con cui l'anima razionale prende

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (1 risultato)

però ella si rimane cosa distinta dall'atto del nostro godimento. tommaseo [s.

vol. I Pag.569 - Da APPICCIARE a APPICCINIRE (1 risultato)

, immobili, sorprese dalla morte nell'atto dell'amore. moravia, vii-343:

vol. I Pag.570 - Da APPICCINITO a APPIENO (1 risultato)

un fior dal seno, / in atto che fu studio e parve errore; /

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (1 risultato)

quanto chieggasi, mentre questo è mezzo tant'atto per moltiplicargli seguaci, per accrescergli applausori

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (3 risultati)

7. figur. mettere in atto, attuare (un provvedimento, una

notificatore. 4. posto in atto, attuato; inflitto. a.

che applica, adatta, pone in atto. buonarroti il giovane, 9-287

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (2 risultati)

: concedo che questo generalmente possa chiamarsi atto proditorio; ma appoggiar quattro bastonate a

delicatezza. soderini, ii-264: è atto [il panico], riscaldato, posto

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (1 risultato)

quella porta che riguarda al mare, / atto a le nostre insidie. g.

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

., 3-95: così fec'io con atto e con parola, / per apprender

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (2 risultati)

v'essere. apprensivo, agg. atto ad apprendere, capace di imparare;

: già, per lattarlo, in vago atto d'amore / su lui tutta si

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (1 risultato)

-figur. iacopone, 91-51: altro atto non ci ha loco, là su già

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (1 risultato)

{ appreziativó), agg. ant. atto ad apprezzare; che apprezza.

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (2 risultati)

: questo polo [= paolo] era atto nato ad amare; e però,

vengano a perdersi o ad avariarsi nell'atto deltapprodamento. approdante (part.

vol. I Pag.590 - Da APPROPRIABILE a APPROSSIMAMENTO (1 risultato)

v.]: l'appropriazione consiste nell'atto con cui la persona rende le cose

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (4 risultati)

approvativo, agg. che approva, atto ad approvare; affermativo.

vico, 3-438: l'appruovatore sostiene l'atto, il quale senza la di lui

testa / scossero allor d'approvazione in atto. pellico, ii-80: senza espressioni

b. croce, i-3-55: l'atto pratico reca con sé approvazione e disapprovazione

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (1 risultato)

, / sapeva appunto ogni lor colpo ed atto. idem, 13-19: or tu

vol. I Pag.597 - Da APRILINO a APRIRE (1 risultato)

l'aposteriori fuori dell'apriori, l'atto vero del pensiero sarà un'analisi sintetica

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (1 risultato)

ch'ebber pronta la virtù dell'atto / e quei ch'ebber nel cuore il

vol. I Pag.604 - Da AQUILINO a AQUILONE (1 risultato)

rappresentato come un arcangelo ricciuto, nell'atto di soffiare su una flotta.

vol. I Pag.609 - Da ARATIVO a ARATURA (2 risultati)

all'aratro, e riguardandosi adrieto, è atto del regno di dio. diodati [

mano all'aratro, riguarda indietro, è atto al regno di dio. 2

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (1 risultato)

compromesso, nella clausola compromissoria o con atto scritto successivo, purché anteriore all'inizio

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (2 risultati)

: tu non eri libero d'un atto arbitrario perché la tua vita, sì

e civili e politiche, e l'atto d'esercitarle, e il giudizio pronunziato.

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (2 risultati)

se chi educa, lascia da alcun atto o da alcuna parola travedere ch'egli

i-3-115: i deterministi non vedono nell'atto volitivo altro che la situazione di fatto

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (1 risultato)

non si ricordano o non sanno metterle in atto! e a chi fa così,

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (1 risultato)

natura. dotti, iii-248: nell'atto di soffiare su una flotta. tu leggi

vol. I Pag.620 - Da ARCHIA a ARCHICEMBALO (1 risultato)

non riusciva a figurarsi il capitano nell'atto di reggere il violino tra le spalle

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (1 risultato)

olio il nostro signore gesù cristo in atto di coronare la sua santissima madre.

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (1 risultato)

nel tondo principale vi è scipione in atto di considerare una pianta d'una fabbrica

vol. I Pag.624 - Da ARCHITTERIGIO a ARCI (2 risultati)

uman genere (un documento, un atto, precedentemente regiprima e dopo il diluvio

addetto posto in un archivio (un atto, un documento, ecc.).

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (1 risultato)

liquori ardenti, fece con le labbra un atto di cupidigia. viani, 14-492:

vol. I Pag.634 - Da ARDENTEMENTE a ARDERE (1 risultato)

in perseguitarli. alfieri, 41: nell'atto io d'esser dal mio ben diviso

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (1 risultato)

di vita risponde con un prodigio al vostro atto di adorazione. ella arde tutta,

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (4 risultati)

della saggia natura! 2. atto di audacia; impresa coraggiosa, rischiosa.

facea pe'veneziani di muoversi ad alcuno atto, presono un folle ardimento. petrarca,

, avere l'animo di compiere un atto, un'impresa (per lo più

crudele. aretino, vi-13: l'atto del mio laudarvi saria in sé tanto magnifico

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (2 risultati)

. 4. impresa ardita, atto coraggioso, audace. -in senso negativo

. 2. impresa coraggiosa, atto di audacia; atteggiamento, espressione ardita

vol. I Pag.639 - Da ARDUAMENTE a AREA (1 risultato)

ardua sua matera terminando, / con atto e voce di spedito duce /

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (1 risultato)

il carlo i rimasto arrenato al terz'atto. cattaneo, ii-2-277: l'america

vol. I Pag.651 - Da ARGUZIA a ARIA (1 risultato)

poesia. 5. disus. atto, gesto che rivela spirito, argutezza.

vol. I Pag.652 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

aria: col capo alzato, nell'atto di 'osservare ciò che accade. -al

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

faceva, ch'ogni cosa, ogni atto, ogni cenno e ogni movimento pareva in

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (1 risultato)

di s. francesco] in quell'atto, gli cagionava un'aridità di cuore

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (1 risultato)

e canzonette a ballo / vedesi ogni atto, e a qual ragione vi stieno,

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

se n'avveda alcuno, è un atto di prudenza, / riducendosi il tutto a

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

né in giostre, né in qualunque altro atto d'arme niuno era nel paese che

vol. I Pag.667 - Da ARMATOLI a ARMATURA (1 risultato)

non voglio asserire che ogni armatore, nell'atto di esercitare il suo diritto, non

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (1 risultato)

di soavi stromenti e di parole / atto a stornar dal suo bel corso il sole

vol. I Pag.675 - Da ARNICINA a AROMATICO (2 risultati)

sue mani nascoste, le imagino nell'atto di frangere le foglie del lauro per

le mani dell'animatore resero visibile quell'atto..., come se in verità

vol. I Pag.678 - Da ARRABATTARE a ARRABBIATO (1 risultato)

28-44: se parve al re vituperoso l'atto, / lo crederete ben senza che

vol. I Pag.682 - Da ARRECATO a ARREMBARE (1 risultato)

. boccaccio, i-340: non è atto d'umiltà l'altrui cose ingiustamente a sé

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (1 risultato)

, arridente, mani più scoste, in atto di lieta accoglienza. carducci, 730

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (1 risultato)

chiedere perdono; ed essendo arrivata all'atto del matrimonio, fieramente si diede a

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (2 risultati)

poi quasi sdegnoso ': è questo atto d'uomini arroganti, li quali,

qualche volta la gertrudina trascorreva a qualche atto un po'arrogante e imperioso, al

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (5 risultati)

altri. boccaccio, i-340: non è atto d'umiltà l'altrui cose ingiustamente a

la faccia livida tutta protesa in avanti in atto di arroganza. 2.

di famiglia là dove non era, stimavasi atto di sovranità in nazione, in cui

tommaseo-rigutini, 2609: arrogazione, l'atto per cui chi non aveva padre,

la leva, e propriamente il primo atto dell'allistamento. notificazione del dì 8

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (1 risultato)

. boccaccio, v-55: quella con atto vezzoso, bassata un poco la fronte

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (1 risultato)

ipoteche in pensione, che, all'atto di sedersi, gli lasciavano denudate le

vol. I Pag.703 - Da ARSENALOTTO a ARSICCIO (2 risultati)

dovere insieme adoprare; onde in quell'atto non può essere a posto ogni cosa)

àrslbile, agg. ant. atto ad ardere, combustibile.

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (1 risultato)

doppia tunica ch'esce dal cuore, atto a portare il sangue e lo spirito vitale

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (1 risultato)

suprema della chiesa ha definito con un atto solenne, nell'esercizio del suo magistero

vol. I Pag.712 - Da ARTIERE a ARTIFICIALE (2 risultati)

fragoroso, tutto appare / fermo nell'atto. baldini, i-722: 11 catalogo

breme, conc., ii-202: nell'atto di ascendere la bigoncia del mestiere,

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (1 risultato)

illusione di essere la padrona della casa in atto di ascendere quella scala al fianco di

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (1 risultato)

asensióne, assensióne), sf. atto miracoloso con cui cristo concluse la sua

vol. I Pag.722 - Da ASCESI a ASCIA (1 risultato)

per richiamare e fissare l'infezione in atto. bencivenni, 3-3: tutti

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (1 risultato)

tenne alzati, giungendo le mani in atto di preghiera. giusti, i-376:

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (1 risultato)

30-8: asciutto il ciglio ed animosa in atto, / ma pur mesta sei tu

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (3 risultati)

lugubre del dottore... in atto di tastare e d'ascoltare il cliente nello

con l'indice sollevato verso la bocca nell'atto involontario di chi teme sia turbata la

. l'ascoltare. -in ascolto: nell'atto di ascoltare, intento ad ascoltare.

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (1 risultato)

m. -ci). medie. atto a prevenire l'infezione; che ha

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (2 risultati)

riputazione dello stato. 2. atto, discorso che nasce da crassa ignoranza,

ouvaprccco 'connetto'. asinata, sf. atto, discorso degno di un asino;

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (2 risultati)

. / ma se poi discendo all'atto / dalla sfera dell'astratto, / qui

, [la cavallina] fa l'atto di voltare a ogni viottolo e di fermarsi

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (1 risultato)

il ministro in quel l'atto di dire le parole del salmo 50:

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (1 risultato)

soave mansuetudine, che tanto adorna ogni atto che faccia la donna. redi, 16-ii-258

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

stimare essere di lodevole nutrimento, ed atto a generare assaissimo sangue. c.

vol. I Pag.747 - Da ASSALITO a ASSALTARE (1 risultato)

altri, invece, guai se all'atto del produrre sono assaliti dal dubbio. leopardi

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (1 risultato)

bronzo... lo raffigura in atto di snudare furiosamente la spada incuorando i soldati

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

che non sia paese al mondo più atto ai latrocinii, e dove meno si commettano

vol. I Pag.755 - Da ASSEGNATO a ASSEMBLEA (3 risultati)

, non secondo i dannosi effetti dell'atto. = lat. tardo assignatór -6ris

7. dir. assegnazione attiva: atto con cui il creditore (detto assegnante

assegnatario). - assegnazione passiva: atto con cui un debitore (assegnante)

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (3 risultati)

l'assenso. 3. dir. atto che ha valore di autorizzazione o di

approvazione, e senza il quale un altro atto giuridico non può avere validità.

avere validità. 4. filos. atto dello spirito con il quale esso aderisce

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (1 risultato)

non si riduce per alcuno modo in atto. = forma intensiva di sentire

vol. I Pag.763 - Da ASSEVARE a ASSICURANZA (1 risultato)

in tale o tal caso, e atto, cadrà di dire vassicurante.

vol. I Pag.766 - Da ASSIDENZA a ASSIDERE (1 risultato)

tevere ivi s'assisero, senza far atto di violenza o di tumulto.

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

facevano per render giustizia, o per altro atto pubblico, gli uffiziali de'signori di

vol. I Pag.772 - Da ASSOCIABILE a ASSOCIAZIONISMO (1 risultato)

operazione). associativo, agg. atto ad associare, che tende ad

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (1 risultato)

diventi insolente. bruno, 3-304: atto absoluto, il quale... è

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (6 risultati)

ancora crollato il capo, con un atto energico, come se avesse la più

tornare a letto, ma, sull'atto di andarsene, la sua natura si

principio non era né il verbo né l'atto; ma il verbo dell'atto e

né l'atto; ma il verbo dell'atto e l'atto del verbo. idem

ma il verbo dell'atto e l'atto del verbo. idem, ii-6-207: molte

ii-130: che l'assoluzione sacramentale non sia atto giu- diciale, ma ministerio. pallavicino

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

è cosa che assomigliare si possa all'atto dello amore. scala del paradiso, 32

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (1 risultato)

iv-1-949: levando quindi la mano in atto di benedire, esclamò nel sonoro idioma ricco

vol. I Pag.778 - Da ASSONNIMENTO a ASSORBIRE (1 risultato)

portano dentro al corpo tutto ciò che è atto ad entrarvi,... onde

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (1 risultato)

assottigliativo, agg. ant. atto ad assottigliare. bencivenni [crusca]

vol. I Pag.784 - Da ASSUNTORE a ASTA (3 risultati)

assunzione. 6. filos. atto logico di ammettere una proposizione (indipendentemente

le illazioni tutte. 7. atto che dà inizio al rapporto di lavoro

, affermazione illogica, intrinsecamente contraddittoria; atto, evento irragionevole, non esplicabile secondo

vol. I Pag.785 - Da ASTACICOLTURA a ASTARE (1 risultato)

de'rossi, 2-12: stava in atto d'andarsene quasi cacciata, e di dardi

vol. I Pag.790 - Da ASTRATTAGGINE a ASTRATTO (1 risultato)

determinata, dalla quale essa sorga come atto parimenti determinato e concreto. idem,

vol. I Pag.791 - Da ASTRAZIONE a ASTRILDE (2 risultati)

suoi elementi. astrazióne, sf. atto della mente mediante il quale essa considera

manca di concretezza, lo si confuta nell'atto stesso, in quanto concetto vero e

vol. I Pag.800 - Da ATONALE a ATREPLICE (1 risultato)

massime del ventricolo,... atto a ricevere qualche spasmodica contrazione ineguale e

vol. I Pag.801 - Da ATREPSIA a ATROCEMENTE (1 risultato)

estrema sua sorte; / già compostasi in atto atroce e fèro, / già tinta

vol. I Pag.805 - Da ATTACCATAMENTE a ATTACCATURA (1 risultato)

sbarbicarsi. trinci, 1-102: nell'atto adunque di scalzare e governare i gelsi,

vol. I Pag.806 - Da ATTACCHINO a ATTALENTARE (3 risultati)

fronte. 6. figur. atto ostile; critica aspra, violenta,

scarpe. 14. tecn. organo atto all'inserzione di apparecchi elettrici sulle linee

, 264: sia contento, andando in atto di mercanzia, di cercare un poco

vol. I Pag.807 - Da ATTAMENTE a ATTEA (1 risultato)

attamente. — comp. di atto. attanagliaménto, sm. l'attanagliare

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (1 risultato)

degenere, il quale, non che sia atto a diffondersi e propagginarsi, non può

vol. I Pag.810 - Da ATTEMPERATO a ATTENDERE (1 risultato)

tace, e la risposta attende / con atto che 'n silenzio ha voce e

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (1 risultato)

, atten tissimo solo all'atto immediato. manzini, 10-15: ho un

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (3 risultati)

importanza, l'impressione sgradevole di un atto, di un atteggiamento, la durezza

i-3-21: il pensare è insieme un atto di vita 1 e di volontà,

riguardo, rispetto; gentilezza, cortesia; atto gentile, premura affettuosa. f

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (2 risultati)

leopardi, ii-488: il cristianesimo è più atto tamente; con grande diligenza.

/ disse: « dentro dai grand'atto. alfieri, 1-186: ei fida /

vol. I Pag.817 - Da ATTESOCHÉ a ATTESTAZIONE (3 risultati)

21-79: argomento infallibile, che nell'atto del congelarsi [l'acqua],

di proseguire ad attestar loro con ogni atto di rispetto la fedeltà e l'amore.

dell'esattezza di un discorso); atto o documento che certifica; attestato.

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (3 risultati)

isbagliate la bontà del vostro orecchio, atto a distinguere le misure dei versi, senza

propriamente denotare la semplice astrazione dell'aggiunto atto. — deriv. da atto1

pasciuta. = deriv. da atto, sul modello di fatticcio. atticismo

vol. I Pag.820 - Da ATTINENZA a ATTINIFERO (1 risultato)

4-253: la sorella alzò la testa nell'atto di chi abbia attinto l'ultima energia

vol. I Pag.821 - Da ATTINIO a ATTITUDINE (2 risultati)

di disposizione: e non ancora in atto (una qualità, una capacità,

quante vedute si vogliano, apparisce in atto maravigliosamente graziosa. attitùdine1, sf.

vol. I Pag.822 - Da ATTIVAMENTE a ATTIVO (2 risultati)

. 2. filos. in atto, in forma attiva (contrapposto a

può manifestare, ma quella che in atto si manifesta, e che è la

vol. I Pag.823 - Da ATTIZZAFUOCO a ATTO (11 risultati)

1'foco. adunque idio che è atto puro è più attivo e ha più virtù

soggetto tale, che possa ricevere tutto l'atto dell'efficiente. idem, 3-656:

soffre tal pena, come se l'atto fosse compiuto. iacopone, 90-134:

vede dice che voi sapere / amor senza atto se a te, cristo, piaccia

la persona. idem, 19-3-14: atto è di grande fortezza non curare l'offenditore

idem, conv., i-vm-14: atto libero è quando una persona va volentieri

tener volto lo viso in quella; atto sforzato è quando contra voglia si va,

io dico; e fassi col suo atto. passavanti, 114: quando la mala

quando la mala volontà si congiunge coll'atto di fuori, è pure uno peccato mortale

ma quando tra la mala volontade e l'atto o vero la operazione hae intervallo di

né in giostre, né in qualunque altro atto d'arme niuno era nel paese che

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (91 risultati)

mali bigatti e di triste cucine nell'atto del matrimonio. a. f. doni

chieder perdono; ed essendo arrivata all'atto del matrimonio, fieramente si diede a piangere

segneri, ii-23: quantunque per quell'atto mostrasse il fratello barbaro d'essersi compunto

vera e perfetta carità, in nessun atto procaccia per sé; ma questo desidera senza

idem, 26-55: or punge ogni atto indegno / subito i sensi miei.

miei. tommaseo, 1-108: un atto necessario di dovere, come può meritare

che una dimanda di grazia sarebbe un atto nocivo alla causa pubblica, e che farebbe

, che tuo colpo il tocchi. / atto de l'ira tua ministro sono /

iacopone, 91-171: alta nichilitate, tuo atto è tanto forte, / c'apre

2-56: il vero premio d'ogni atto spirituale è il piacere o soddisfazione,

ogni tempo e in qualunque società l'atto supremo dell'anima è di darsi, di

., 23-88: costui par vivo all'atto della gola. idem, purg.

sì ch'io però non vidi un atto bruno. a. pucci, ix-397:

chi col frate motteggia / quand'è in atto di confessione / né par che pensi

sembianze al mondo sole, / e l'atto dal mortai tanto divise; /.

figura è più laudabile che con l'atto meglio sprieme la passione del suo animo.

quivi quale più ti piace riguarderai con atto onesto, con occhio ardito, con

: fece costui col labro un cotal atto, / che 'l mio consorte ritomommi a

* domandò renzo, con un cert'atto trascurato, ma col cuor sospeso, e

leggiadri. giusti, iii-237: un atto comico, una frase ridicola che mi

si rimise a sedere scoraggiato, facendo un atto del capo come per dire: -è

. faldella, iii-100: ripetendo l'atto di una mano che lasci cascare un soldo

guardava tutti in viso, quasi in atto di sfida. d'annunzio, iv-1-380:

: non rispose se non con un atto della bocca, che voleva essere un sorriso

, ma ben mi ricordai de l'atto del cavallo, che avea auto paura

/... / ogni loro atto sembra festa e gioco. -figur.

... che non veggendo né per atto né per consiglio alcuna cagione di sospetto

l'altare maggiore, per vedere qualche atto della sua santità. 3. movimento

oste all'altro senza fare in arme atto nessuno, una notte... si

popolo, il quale ogni voce, ogni atto, ogni sospizione muove e corrompe.

e a mettere in iscompiglio al menomo atto tutti quei spaccamonti di fuori! 5

per più significazione e per più bello atto. dante, 28-10: a chi

, / che membra femminine avìeno e atto. idem, inf., 21-32:

fero! / e quanto mi parea nell'atto acerbo...! idem,

idem, par., 31-62: in atto pio / quale a tenero padre si

imprese. idem, 157-5: l'atto d'ogni gentil pietate adorno, /

senza discender de'loro cavalli, in atto reverente tutti divotamente cominciarono a pregare.

e sempre ha nel pensiero e l'atto e 'l loco / in che la vide

, e la risposta attende / con atto che 'n silenzio ha voce e preghi.

/ e ne'begli occhi un dolce atto che ride, / ben che sian

9-29-1-167: egli stendeva il braccio in atto d'invitare gli spettatori ad avvicinarsi.

nella reggia incontra, / favella in atto di blandir. idem, pr. sp

» proseguì l'altro, con l'atto minaccioso e iracondo di chi coglie un

gran sospiro, alzando le mani, in atto insieme di comando e di supplica.

17-59: stette sospesa e pensierosa in atto / la bellissima donna. idem,

30-8: asciutto il ciglio ed animosa in atto, / ma pur mesta sei tu

il bronzo... lo raffigura in atto di snudare furiosamente la spada incuorando i

lei e tanto, or con uno atto e or con uno altro, fece,

dovesse più tosto sdegnarsi meco per un atto di troppa familiarità. salvini, v-430

di ogni condizione che venivano a fargli atto di omaggio. -eccles. attestazione

espresso in particolari formule di preghiera [atto di fede, atto di speranza, atto

di preghiera [atto di fede, atto di speranza, atto di contrizione,

atto di fede, atto di speranza, atto di contrizione, ecc.).

sarà tesservi assueffatto a far spesso quell'atto. marotta, 6-96: mi spiegò

cile, e privollo d'ogni atto e officio ecclesiastico, e al tutto

e d'uomini ricchi e procaccianti in atto di mercatantìa sì come alcuni altri.

le donne tanta gran paura venendo all'atto del parto, che molte se ne

, 1-1-32: i descritti travagli nell'atto dell'orinare sembrano anzi al male della

più adattati. tommaseo, 1-421: nell'atto che la mia bambina è portata alla

il destino di lei. -sull'atto: immediatamente, subito. tommaseo

de'versi che non mi accorgo sull'atto esser suoi, e non gli fo omaggio

anche ciò che non fu perdonato sull'atto si cancella dal cuore. saba, 199

su me alzando una mano che nell'atto / fu di baci punita e ricoperta.

è avvertito dai nuovi repubblicani, nell'atto stesso che non riescono a individuare la

in un senso determinato. -in atto: in pieno svolgimento. b

, iii-23-7: è una storia ancora in atto, non ancora conclusa. -essere

non ancora conclusa. -essere in atto: essere sul punto, essere prossimo

... tu non se'in atto da poterlo da ciò ritrarre: rimanti d'

. c., 3-1-1: lo primo atto d'acquistare virtù si è d'abitare

, sì come a colei che in niuno atto ho l'animo disposto a tal materia

, che ella vedrebbe il giovane in atto di potergli parlare. 10.

., ii-vn-4: lo pensiero è proprio atto de la ragione, perché le bestie

conv., iii-vi-11: l'anima è atto del corpo: e se ella è

corpo: e se ella è suo atto, è sua cagione. idem, par

luce divina] altultime potenze / giù d'atto in atto, tanto divenendo, /

altultime potenze / giù d'atto in atto, tanto divenendo, / che più non

ima; / nel mezzo strinse potenza con atto / tal vime, che giamai non

, 2-27: in quanto iddio è atto di tutte le cose, e quelle augumenta

: -vuoi dunque che la materia sia atto? vuoi ancora che la materia nelle cose

forma? -niente nell'absoluta potenza ed atto absoluto. il quale però è nell'

cima / nel mondo in che puro atto fu produtto. savonarola, 7-i-4: dico

, a te primo motore, a te atto puro, dio immutabile. idem,

dio, t'ho detto che è atto puro e non ha bisogno di corpo,

né quanto all'operare. -in atto: attuato, realizzato (contrapposto a

[le] infinite cose che sono in atto, e che sono in potenzia di

41: e se è intelletto in atto, puro essere e pura forma, contiene

non fatto, conviene che si denomini piuttosto atto. il principio, del quale nulla

o men discutibile), è questo atto del pensare. 11. dir.

del pensare. 11. dir. atto giuridico: azione che, realizzata da

pensato a me per un testimone all'atto civile del matrimonio. accetto ben volentieri

eccomi arrivato al punto culminante del tuo atto d'accusa e devo

vol. I Pag.825 - Da ATTO a ATTO (72 risultati)

tozzi, ii- 116: l'atto legale, che stava preparando l'avvocato,

interessi; ed era impazientissima che l'atto fosse completato. -negozio giuridico, contratto

fitto, o prezzo di tale atto. fogazzaro, 5-91: piglio in mano

5-91: piglio in mano un vecchio atto di compera che papà teneva nel suo

fare un contratto, in calce all'atto ci spuntava un piccolo cimitero. -azione

anima? ojetti, i-524: un atto notarile ferma proprio il gran nome,

. bruciarono sulla pubblica piazza quell'atto di accusa che imputava loro a delitto una

innocenza. tutta la tua opera un atto di accusa contro te medesimo.

-enunciazione scritta di un negozio giuridico; atto pubblico, scrittura. boine, ii-105

attento, concentrato, la lettura dell'atto dalle labbra del notaio.

notaio. -certificato, attestato { atto di nascita, atto di morte,

-certificato, attestato { atto di nascita, atto di morte, ecc.).

. sbarbaro, 5-79: il mio atto di nascita come poeta, il primo

4-190: si sente perfettamente che l'atto di nascita della nuova repubblica fu scritto

tra loro se si doveva far alcuno atto conciliare, e concordemente fu risoluto che

libro settimo [di polibio] un atto, più intero d'ogni altro, di

. 14. locuz. -in atto: in realtà, di fatto.

non avendo possuto fare una repubblica in atto, l'hanno fatta in scritto. segneri

modo orerai, se non orerai in atto, orerai almeno di virtù. soffici,

, v-1-105: gli faceva vedere in atto tutte le avventure intellettuali, spirituali e

gusti più intimi. -all * atto pratico: in pratica. galileo,

quanto fallace e impraticabile in concreto e atto pratico. muratori, 1-15: allorché questa

questa cognizione scientifica si vuol ridurre all'atto pratico,... non è

altri, e principalmente i beni, all'atto pratico poi non mi parevano nulla.

. manzoni, 915: vediamolo nell'atto pratico, quantunque sia una di quelle

forma di governo antiquata e, all'atto pratico, si era mostrata insufficiente.

era mostrata insufficiente. -per atto d'esempio: per esempio. varchi

varchi, ii-1-70: ecco, per atto d'esempio, chi volesse dire in

come diciamo noi. -mettere in atto, recare in atto, ridurre all'atto

-mettere in atto, recare in atto, ridurre all'atto, condurre all'

atto, recare in atto, ridurre all'atto, condurre all'atto: mettere in

, ridurre all'atto, condurre all'atto: mettere in pratica; attuare,

sento veggendo che non si mettono in atto. f. d'ambra, 4-32:

disegno prima / che e'mettessi in atto. b. segni, 2 -ded.

scienza apprendessero, anzi di più mettessino in atto quello istesso ch'ella ci insegna.

far capitale dell'esperienze, e ridurle in atto di utilità pubblica. monti, x-2-22

/ ma chi conduce il buon volere all'atto? cesari [imitazione di cristo]

sue, che egli dee recare in atto. de roberto, 94: tutti i

ogni notte furono diretti a tradurre in atto il suo sogno. viani, 14-405:

idea, che poi fu messa in atto, fu quella di rendere abitabile per

un baluardo delle mura. -fare atto di presenza: presenziare per qualche momento

si sarebbero prestati. non fecero neppure atto di presenza. -prendere atto:

neppure atto di presenza. -prendere atto: prendere ufficialmente nota. panzini

, dopo qualche tempo, « pigliava atto ». -dare atto: affermare,

« pigliava atto ». -dare atto: affermare, riconoscere ufficialmente. -fare

affermare, riconoscere ufficialmente. -fare l'atto: disporsi a compiere un gesto,

, » disse don rodrigo, facendo atto (mandarsene, « io non so quel

cappelluccio; ma, mentre faceva l'atto di pararlo, sentì pioversi addosso un'

acqua. palazzeschi, 4-226: fece atto di andarsene e di non accorgersi del sospiro

dato dalla zia. -dare l'atto: far muovere, far gestire.

250): ancora dava un po'd'atto alle mane et al corpo, come

del tuo imperio, a modo del terzo atto delle commedie, sia e paia

detto da quelli che fanno / il primo atto. marino, 5-139: or

i confin di questo e de l'altr'atto / non men bel si frapon

e canzonette a ballo / vedesi ogni atto, e a qual ragion vi

languido riposo, / se l'atto è lungo, o se il cantar noioso

(senza forbirmene) il primo atto, lo mandai al benigno padre paciaudi,

e popolo: tutti volevano vedere l'ultimo atto della tragedia. baldini, 4-134

baldini, 4-134: dal primo all'ultim'atto stava sempre con un ferro in

, alla fine dell'anno, uno atto tragico simile a quegli degli antichi tebani.

, era giunto, gli ordì subitamente un atto da scena. tasso, 1-51:

finì, non senza plauso, l'ultimo atto della vita. salvini, 30-1-143:

chi non bramerebbe di terminare l'estremo atto di questa breve rappresentazione, che ha

tranquilla? 5. stor. atto detta fede: solenne proclamazione della sentenza

tu puoi ormai pensare / se sei atto là d'intrare. compagni, 1-7:

per ciò che loro più alle dilicatezze atto che a quelle fatiche parea, lui

: ricco e di nobile progenie, atto e comunemente esperto in ogni cosa. cennini

idem, ii-289: tu non se'atto a camminare e meno utile alla fatica;

utile alla fatica; ma tu se'atto all'altre cose, cioè ad avere cura

così: l'uomo da natura essere atto e fatto a usufruttuare le cose. idem

compose molti epigrammi, ed era molto atto al verso. marsilio ficino, 2-117:

cose. aretino, iii-176: è bene atto l'ingegno speculativo a considerare quale tutto

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (16 risultati)

): lui sapeva quanto io ero bene atto a servirlo di queste tale professione.

2-11: egli era cittadino popolano, atto a tutti i magistrati della città. anguillara

baldinucci, 8-208: stoldo era uno atto uomo e valente. g. gozzi,

amanti di leggere un libro buono ed atto a migliorarli. cesarotti, i-127:

): tutto quel poco necessario che fosse atto a fare, o bene o male

vecchio di più di settantanni, ma atto ancora a quella faticosa vita. settembrini,

un cuore forse debole, forse male atto a comprenderla, ma buono e fedele.

venuto qui coll'intima coscienza di esser atto a fare qualcosa senza saper che, né

b. croce, ii-9-132: un concetto atto a classificare certi regimi e certe età

froge bollenti dei bovi. -disus. atto nato: naturalmente adatto. zanobi da

conoscea la sua disposizione atta a ricevere l'atto di questa donna. boccaccio, i-448

, e a cotal uopo fu creduto atto più un giovane che un magistrato provetto.

45): con uno aggrottar di ciglia atto a spaventar ogni uomo da qual cosa

re, o signor, non ci son atto; / siepur a un altro di

duca, ecco venire / un cavalier molto atto ne'sembianti. anguillara, 12-154:

ne'sembianti. anguillara, 12-154: atto e leggier come se fosse un pardo.

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (1 risultato)

qual luogo più alle nuove mura fosse atto... e avendo per lungo spazio

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

lieti attòmoti, maravigliarti d'ogni loro atto et parola. poliziano, st.,

vol. I Pag.829 - Da ATTORTIGLIATA a ATTRABACCATO (1 risultato)

l'altro mangiò elli. il pane era atto scato: cadde morto elli

vol. I Pag.831 - Da ATTRASSO a ATTRAVERSARE (2 risultati)

ci sieno,... niuno atto, niuna parola, niuna cosa né dalla

forze attrattrici, e si mettano in atto. -figur. guittone,

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (2 risultati)

filos. e teol. che è in atto; effettivo, reale (opposto a

lo studio sentire se non ne l'atto de la speculazione. passavanti, 58:

vol. I Pag.837 - Da ATTUALISMO a ATTUAZIONE (16 risultati)

deriv. da actus -ùs * atto '; cfr. fr. actuel.

ridotta a spirito, inteso come puro atto del pensiero, o autocoscienza come processo

, sf. filos. l'essere in atto (opposto a potenzialità). -per

i desideri sono la possibilità; l'atto risolutivo e volitivo, o azione, è

avv. filos. e teol. in atto; realmente, effettivamente.

significato di tempo, e non per l'atto in cui una cosa è fatta.

tr. (àttuo). mettere in atto; tradurre in realtà.

ancora la intellettiva, vien tratta ad atto non da se stessa, che ciò

rifl. realizzarsi, effettuarsi, venire in atto. b. croce, ii-6-393:

5. rifl. ant. rendersi atto, mettersi in condizione di poter fare

deriv. da actus -ùs * atto '. attuariale, agg. matematica

attuare), agg. messo in atto, tradotto in realtà. d

. chi attua; chi mette in atto, in esecuzione. attuazióne, sf

si puote essere posta l'attuazione dell'atto infinito, che in quanto egli è

infinito, che in quanto egli è atto si manifesta nella proporzione e nell'ordine di

che questa parola indicherebbe il ridurre in atto, quella il principio e la sollecitudine di

vol. I Pag.840 - Da AUDACIA a AUDITORE (1 risultato)

qualche novatore. 4. atto insolente, sfacciato; sfacciataggine, improntitudine

vol. I Pag.842 - Da AUGNATURA a AUGURE (1 risultato)

ficino, 2-27: in quanto iddio è atto di tutte le cose, e quelle

vol. I Pag.843 - Da AUGURIARE a AULA (2 risultati)

ritrarsi un fior dal seno, / in atto che fu studio e parve errore;

, ad ogni fortuna, con un atto palese od occulto. 2.

vol. I Pag.844 - Da AULEDO a AUMENTARE (1 risultato)

, seguendo quelle cose che in ogni atto aumentano libertà, e lascinsi i viziosi signori

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (3 risultati)

, rendere e dichiarare valido (un atto, un documento). giov

; convalidato (un documento, un atto). machiavelli, 6-6-84:

sf. dir. l'autenticare; l'atto legale col quale un documento viene reso

vol. I Pag.853 - Da AUTIERE a AUTOBLINDATA (3 risultati)

sm. invar. dramma sacro in un atto, di origine spagnola e portoghese;

'atto di fede'): è l'atto pubblico di riconciliazione che gli eretici processati

. = spagn. auto 'atto '(dal portogh.), dal

vol. I Pag.855 - Da AUTOCOSCIENTE a AUTOFAGIA (3 risultati)

autoctone. 2. psicol. atto autoctono: che rientra nel fenomeno generale

. 2. dir. l'atto con il quale il colpevole di un

. 2. filos. l'atto mediante il quale l'individuo si determina

vol. I Pag.856 - Da AUTOFECONDAZIONE a AUTOLISI (2 risultati)

autoformazióne, sf. filos. l'atto, il processo col quale, in

da sé 'e yovi] atto di generare '. autogovèrno, sm

vol. I Pag.857 - Da AUTOLIVELLATORE a AUTOMISMO (1 risultato)

malattie mentali). -anche: gesto, atto automatico. panzini, iv-47: automatismo

vol. I Pag.861 - Da AUTORITARIO a AUTORIZZARE (4 risultati)

grave autorità, che più presto pare atto ad insegnare, che bisognoso d'imparare

toritade 'non è altro che * atto d'autore '... per che

che 'autoritade 'vale tanto quanto * atto degno di fede e d'obedienza '

. serdonati, 3-74: sarebbe tenuto atto d'uomo inconsiderato, se si tacesse

vol. I Pag.862 - Da AUTORIZZATO a AUTOTEMPRANTE (4 risultati)

lingua. autorizzazióne, sf. atto con cui si autorizza qualcuno a compiere

3. dir. in diritto amministrativo, atto con cui l'amministrazione rimuove, in

a procedere: in procedura penale, atto che condiziona la possibilità di proseguire l'

. dispositivo a movimento di orologeria, atto a comandare automaticamente lo scatto degli otturatori

vol. I Pag.870 - Da AVANZATORE a AVANZUME (1 risultato)

dalla casa del guardiano e gettava con un atto rapido qualche avanzo da un canestro.

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (1 risultato)

sì verace / quivi intagliato in un atto soave, / che non sembiava imagine che

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (1 risultato)

azione, vederne prossima la messa in atto. salvini, 5-i-405: ciò però

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (2 risultati)

. 2. banc. l'atto di riempire un assegno o un titolo

, avvalorate con la grazia vostra il mio atto di contrizione e il proponimento del cuor

vol. I Pag.883 - Da AVVAMPATO a AVVEDERE (1 risultato)

a colui; / parendogli che fusse atto da saggio / pigliare il tratto innanzi

vol. I Pag.884 - Da AVVEDIMENTO a AVVEDUTO (2 risultati)

e tu t'avvedessi di niuno malo atto, non ristare punto co loro. sacchetti

quale arà abbandonato la ferocia del suo atto. savonarola, iii-16: mi hai

vol. I Pag.889 - Da AVVENIRISMO a AVVENTARE (1 risultato)

. borghini, 4-201: avendo in un atto solo... rispetto insieme a'

vol. I Pag.891 - Da AVVENTORE a AVVENTURA (1 risultato)

soffici, v-1-105: gli faceva vedere in atto tutte le avventure intellettuali, spirituali e

vol. I Pag.893 - Da AVVENTURINA a AVVERARE (1 risultato)

d'olindo il fato, / ch'atto potè mostrar che 'n generoso / petto

vol. I Pag.895 - Da AVVERSATO a AVVERSO (1 risultato)

ii-6-352: i rischi sono in ogni atto della vita, e perciò si tengono sempre

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

effettuarsi, se ne consegnasse in pubblico atto la memoria. b. croce

vol. I Pag.908 - Da AVVIZZARE a AVVOCATO (1 risultato)

. avvocaterìa, sf. spreg. atto da avvocato, imbroglio, artificio da

vol. I Pag.909 - Da AVVOCATORE a AVVOLGERE (1 risultato)

di ferro intorno splende, / e in atto militar se stessa doma. / gode

vol. I Pag.912 - Da AZIENDALE a AZIONE (4 risultati)

passività, a pensiero), sia di atto rivolto a un determinato fine.

e per errore abbia l'azione ed atto di buone operazioni. leopardi, i-1435:

quantità di strade. 2. singolo atto deu'uomo (o serie di atti)

, ii-6-43: nel singolo momento, nell'atto determinato, l'azione buona non può

vol. I Pag.913 - Da AZIONISTA a AZOCLORAMINA (1 risultato)

mescolare e la favella. -l'atto del recitare; dell'interpretare i personaggi

vol. I Pag.915 - Da AZZAROLO a AZZOLLATO (1 risultato)

salva per merito del finale del terz'atto. dei lavori ne farò degli altri:

vol. I Pag.919 - Da BABBALÀ a BABBUASSO (1 risultato)

mente, de ragione / in cotale atto il chiama un babione. ariosto, 371

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (2 risultati)

baccalare. aretino, 1-103: dall'atto meritricio son nati di gran baccalari.

nome di violino il vecchio fiaccheraio nell'atto che, un piede sul mozzo,

vol. I Pag.924 - Da BACCANO a BACCARÀ (1 risultato)

abiti e la corona reale, sta in atto di cadere assalito e lacerato da una

vol. I Pag.925 - Da BACCARE a BACCELLONE (1 risultato)

. scempiaggine, sciocchezza; condotta o atto da baccellone. = cfr. baccello

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (1 risultato)

capriccio il porre che bacchiare sia l'atto del percuotere con bacchio rami o altro

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (2 risultati)

in inghilterra il baciarsi tra uomini è atto nefando; bensì le donne baciano pubblicamente

; bensì le donne baciano pubblicamente per atto d'accoglienza o di commiato gli uomini

vol. I Pag.933 - Da BACINO a BACIOZZO (1 risultato)

altare. -bacio del piede: atto di riverenza che si fa al pontefice

vol. I Pag.936 - Da BADA a BADARE (1 risultato)

, e alle finestre gente armata, in atto di star pronti a difendersi.

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (1 risultato)

similmente, chi insiste in un atto qualunque sia, bada (per esempio)

vol. I Pag.949 - Da BAIONE a BAIULO (1 risultato)

. de roberto, 182: il miglior atto compiuto da ferdinando ii era stato il

vol. I Pag.951 - Da BALAUSTRA a BALBETTARE (1 risultato)

detta da costei, alla quale in niuno atto moriva la parola tra'denti né balbettava

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (1 risultato)

sul fuoco, in un baleno, / atto ai lavacri collocaro un bronzo. [

vol. II Pag.10 - Da BALESTRONE a BALÌA (1 risultato)

bambini al petto; alcune in tal atto d'amore, da far nascere dubbio

vol. II Pag.14 - Da BALLAMENTO a BALLARO (1 risultato)

, 34 (602): a quell'atto, fug- giron tutti, inorriditi

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (1 risultato)

o meno gentilezza del l'atto. giusti, i-387: ieri sera fummo

vol. II Pag.19 - Da BALLOTTAGGIO a BALOCCARE (1 risultato)

sassetti, 55: e venendosi all'atto del creare il signore, il magnifico

vol. II Pag.20 - Da BALOCCATORE a BALORDAGGINE (1 risultato)

rissimamente per essere tenuto stolto, questo atto: ché, stando nel mezzo de'

vol. II Pag.21 - Da BALORDAMENTE a BALORDO (1 risultato)

fine. segneri, 111-3-345 : l'atto supremo dell'umana stoltizia, è incontrare

vol. II Pag.23 - Da BALSAMODENDRO a BALUARDO (2 risultati)

la raddolciscano. bertola, 115: nell'atto che io li trascrivo [alcuni versi

): quello pure si fermò, in atto di stare a sentire, puntando però

vol. II Pag.25 - Da BALZANO a BALZARE (1 risultato)

. varchi, 18-2-436: non era atto a ponere il freno e fare stare a

vol. II Pag.29 - Da BAMBINEGGIARE a BAMBINO (1 risultato)

bambinaggine è piuttosto l'abito; l'atto, bambineria. e anche questo, non

vol. II Pag.37 - Da BANCO a BANDA (1 risultato)

seggio reale (shakespeare, macbeth, atto terzo, scena quarta).

vol. II Pag.39 - Da BANDA a BANDA (2 risultati)

via bande di condannati, alcuni in atto di fumare per irritare il popolo, altri

fumare per irritare il popolo, altri in atto d'urlare dietro ai soldati che fumavano

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (1 risultato)

di tutti mediante avviso ufficiale, con atto legale (un tempo, per mezzo

vol. II Pag.56 - Da BARBAGIANNAMENTO a BARBAGRAZIA (1 risultato)

armaménto, sm. ant. parola, atto balordo, stolto; sciocchezza.

vol. II Pag.59 - Da BARBARISTA a BARBARO (1 risultato)

3. raro. crudeltà, ferocia; atto di barbarie. buonarroti il giovane,

vol. II Pag.61 - Da BARBASSORO a BARBERO (1 risultato)

barbata e ridente sul viso, sta in atto di declamare dall'alto d'una pietra

vol. II Pag.70 - Da BARDARE a BARDO (1 risultato)

indispensabili per bardare la cavalcatura; l'atto di bardare. a.

vol. II Pag.76 - Da BARNAGGIO a BAROCCO (1 risultato)

di tradirsi, come il baro nell'atto di barare. bocchelli, ii-149: in

vol. II Pag.98 - Da BASTASO a BASTEVOLE (1 risultato)

non bastarebbe mai l'animo di fare atto amorevole verso di alcuni, che non solo

vol. II Pag.102 - Da BASTONCINO a BASTONE (1 risultato)

mentare, s'alza in piedi in atto di volerla finir con una provisione di

vol. II Pag.103 - Da BASTONIERE a BATACCHIO (1 risultato)

i malviventi di campagna quando fan l'atto di palparsi il falcetto in tasca,

vol. II Pag.104 - Da BATACLAN a BATOSTA (2 risultati)

persona 10 fa consistere soltanto in un atto spirituale -lo dico così per ipotesi,

lo vuol far consistere unicamente in un atto spirituale, la chiesa cosa ci ha

vol. II Pag.106 - Da BATTAGLIA a BATTAGLIA (4 risultati)

. -essere da battaglia: essere atto alle armi; essere valoroso combattente.

di festività. -in atto di battaglia: in guardia; pronto a

tasso, 3-26: recata s'era in atto di battaglia / già la guerriera

impugna una zagaglia, / per riceverlo in atto di battaglia. -nave

vol. II Pag.109 - Da BATTENTATURA a BATTERE (1 risultato)

: ella lo vide e impietrò sull'atto fra i battenti aperti, fissi gli

vol. II Pag.110 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

. foscolo, viii-146: non è atto di dolore virile, né decente al

vol. II Pag.111 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

lo trovò ritto presso al rastrello in atto d'uscire, e col capo rivolto attentissimo

vol. II Pag.117 - Da BATTEZZAMENTO a BATTEZZARE (1 risultato)

battezz aménto, sm. ant. atto del battezzare; battesimo.

vol. II Pag.121 - Da BATTISARTIE a BATTITO (1 risultato)

, mentre una salivazione copiosa interveniva all'atto, ad assistere la fatica molitoria.

vol. II Pag.122 - Da BATTITOIA a BATTITURA (1 risultato)

monofonditrice per tenere ferma la matrice all'atto della fusione. carena, ii-156:

vol. II Pag.123 - Da BATTO a BATTUTA (1 risultato)

, passata poi figuratamente per significare un atto non risolutivo, un'azione che tenda a

vol. II Pag.129 - Da BAZAR a BAZZERANA (1 risultato)

pone a scrivere, di esprimere intorno all'atto dello scri vere tante bazzecole

vol. II Pag.132 - Da BEATIFICARE a BEATITUDINE (1 risultato)

l'omo. beatificazióne, sf. atto solenne con cui il pontefice consacra una

vol. II Pag.133 - Da BEATO a BEATO (1 risultato)

come si fonda / tesser beato nell'atto che vede, / non in quel ch'

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

beccata1, sf. colpo di becco; atto che si fa mangiando col becco;

vol. II Pag.139 - Da BECCHIONI a BECCO (1 risultato)

. sacchetti, iii-167: a mezzodì l'atto di decesso era redatto, e i

vol. II Pag.143 - Da BEFANATA a BEFFAMENTO (3 risultati)

spuntare, fece un viso e un atto canzonatorio. \ ediz. 1827 (189

spuntare, fece un viso e un atto da beffa, e gli gridò incontro

-che regolarmente le toccavano a ogni suo atto o desiderio. tozzi, 2-23:

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (1 risultato)

chiudere in bellezza: con un atto o un gesto degno, meritevole (in

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

quei giorni alla notizia d'ogni nuovo suo atto di carità e di coraggio civile.

vol. II Pag.155 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

concedo che questo generalmente possa chiamarsi atto proditorio; ma appoggiar quattro bastonate a

vol. II Pag.157 - Da BELLONA a BELTÀ (1 risultato)

: so'stato sofferente, / mirando l'atto e 10 bellor sovente / di voi

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (1 risultato)

in tasca, -la ragazza fece l'atto, - non mi pare una bella cosa

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (1 risultato)

in meglio sì subitamente, / che l'atto suo per tempo non si sporge.

vol. II Pag.168 - Da BENEDICA a BENEDIZIONE (1 risultato)

liber). benedizióne, sf. atto di pietà religiosa (compiuto nel segno

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (2 risultati)

soccorrere, avvantaggiare (ed è atto di gratuita generosità). machiavelli

di benevolenza. beneficativo, agg. atto a beneficare. pallavicino, 2-462:

vol. II Pag.170 - Da BENEFICATORE a BENEFICIO (1 risultato)

quando la parte offesa lo perdoni: atto conforme alla beneficenza ed alla umanità, ma

vol. II Pag.171 - Da BENEFICIO a BENEFICIO (1 risultato)

non so qual mai tempo fussi più atto a questo. ariosto, 42-59: gli

vol. II Pag.172 - Da BENEFICO a BENENTRATA (1 risultato)

se n'avveda alcuno, è un atto di prudenza, / riducendosi il tutto

vol. II Pag.174 - Da BENEVOLENTEMENTE a BENIAMINO (1 risultato)

; e oltre a ciò in niuno atto intendo di rendermi benivola la tua mansuetudine

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (1 risultato)

dell'opera tua, come di un atto di beneficenza. carducci, 591: al

vol. II Pag.177 - Da BENNETTITALI a BENVEDUTO (1 risultato)

rose speranze. alfieri, i-31: nell'atto dell'esser vinto...

vol. II Pag.182 - Da BERECINZIO a BERENICEO (1 risultato)

persi. 12. sm. l'atto del bere; ciò che si beve

vol. II Pag.189 - Da BERSAGLIERÀ a BERSAGLIO (1 risultato)

uomini in corsa, uomini inginocchiati nell'atto di sparare, o fermi, immobili,

vol. II Pag.191 - Da BERTESCARE a BERTUCCIA (1 risultato)

: e qui visto l'avresti agile ed atto / maneggiar un berton, ch'era

vol. II Pag.192 - Da BERTUCCIATA a BESTEMMIA (2 risultati)

, cioè, bertucciata, sf. atto da bertuccia. alzar le piante per fuggir

/ di perder la profenda e di quell'atto: / corsegli bèscio, v

vol. II Pag.194 - Da BESTEMMIATO a BESTIA (1 risultato)

, ii-vn-5: lo pensiero è propio atto de la ragione, perché le bestie

vol. II Pag.195 - Da BESTIA a BESTIA (1 risultato)

o qualunque altra menoma bestio- luccia senza atto di propria generazione,... facciansi

vol. II Pag.198 - Da BESTIANZA a BETONAGGIO (1 risultato)

del popolo, il quale, sotto atto di grandissima compassione, tormentava 1'anima

vol. II Pag.200 - Da BEVACE a BEVERARE (1 risultato)

la beva. 3. l'atto del bere. monti, 169:

vol. II Pag.201 - Da BEVERATA a BEVUTA (2 risultati)

bevimento, bevizione, bevitura: l'atto del bere. bevizióne (bevigióne

, 3373: bevuta dice non solo l'atto del bere, ma la cosa che

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

le tre donne levarono la testa in atto di assalire sentendosi assalite da quella voce

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (1 risultato)

vede che il bianco-segno è l'atto più illimitato di credito che uom possa fare

vol. II Pag.212 - Da BIASCICATORE a BIASIMEVOLE (1 risultato)

figlio. leopardi, 1010: così questo atto dell'uccidersi, il quale ci libera

vol. II Pag.220 - Da BIDENTALE a BIECO (2 risultati)

e che non fu se non quell'atto bieco / che di lei vide, ch'

poi, composto il viso a un atto di serietà ancor più bieco e fellonesco,

vol. II Pag.224 - Da BIFORME a BIGATTO (2 risultati)

, i-39: gli pareva forse in quell'atto di essere un eroe dei tempi d'

l'una e l'altra cognobbe in atto carnale. sarpi, ii-42: dà loro

vol. II Pag.225 - Da BIGELLO a BIGIO (1 risultato)

di mali bigatti e di triste cucine nell'atto del matrimonio. aretino, 1-33:

vol. II Pag.232 - Da BILANCIARMI a BILANCIO (1 risultato)

dal calcolo della ragione, è solo atto alla grande e bella ed utile letteratura

vol. II Pag.235 - Da BILICIANINA a BILIORSA (1 risultato)

d'annunzio, iv-2-1009: con un atto precipitato, ov'era forse un poco di

vol. II Pag.240 - Da BIOGRAFICAMENTE a BIONDICCIO (1 risultato)

le labra rise / blandamente. al divino atto commossa / balzò l'eterea vetta,

vol. II Pag.246 - Da BIRRACCHIO a BIS (1 risultato)

che parve lor pel primo uno stran atto / quel ch'egli aveva a que'due

vol. II Pag.248 - Da BISBIGLIAMENTO a BISBIGLIONE (1 risultato)

credeva addormentato, io potevo sorprenderla nell'atto di bisbigliare a mani giunte verso quella

vol. II Pag.255 - Da BISOGNATARIO a BISOGNO (1 risultato)

un sol ronzin per dui saria mal atto, / e ne viene egli a

vol. II Pag.257 - Da BISOGNOSAMENTE a BISONTE (1 risultato)

dalla nozione dell'esistenza di un bene atto a rimuoverla, o ad attenuarla. di

vol. II Pag.265 - Da BLADIANO a BLANDO (2 risultati)

labra rise / blandamente. al divino atto commossa / balzò l'eterea vetta, e

. ant. e letter. frase o atto amorevole; vezzo, lusinga.

vol. II Pag.266 - Da BLANDULO a BLASONICO (1 risultato)

quali capita qualsiasi verità, ma unicamente nell'atto della esistenza o non esistenza della verità

vol. II Pag.272 - Da BOBINA a BOCCA (1 risultato)

concordemente sovrapposte, di filo conduttore, atto a creare nel mezzo circostante un campo

vol. II Pag.273 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

messer torello cominciò a sorridere e fece uno atto con la bocca, il quale il

vol. II Pag.277 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

altro la dice prima di lui, cotale atto si chiama... torre di

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (1 risultato)

questa, è una vacca che giace in atto di digrumare, con un boccino appresso

vol. II Pag.286 - Da BOCCONOTTI a BODDA (2 risultati)

gruppi di soldati, gli uni in atto di render l'armi, gli altri ginocchione

l'armi, gli altri ginocchione in atto supplichevole, chi voltandosi indietro, chi boccone

vol. II Pag.287 - Da BODINO a BOIA (1 risultato)

di guglielmo ii al presidente kruger, atto di aperta ostilità contro gl'inglesi e

vol. II Pag.288 - Da BOIARDO a BOLEA (1 risultato)

che gli sarebbe potuta toccare per quell'atto, la forca, il boia,

vol. II Pag.297 - Da BOLLOSITÀ a BOLOGNARE (1 risultato)

riconoscere una qualunque colpa in quel suo atto brutale. [sostituito da] idem

vol. II Pag.300 - Da BOMBABÀ a BOMBARDATORE (1 risultato)

, sorde come bombarde, e in atto di brandire un cornetto acustico, le

vol. II Pag.305 - Da BONIFICATO a BONTÀ (2 risultati)

bonificazione... s'intende l'atto di render buono, asciutto e coltivabile

campanella, i -i i: peccato atto non è: vien dal niente; /

vol. II Pag.312 - Da BORDONE a BOREALE (1 risultato)

come prossimo effetto de la legge ed atto di giustizia. galileo, 97: le

vol. II Pag.316 - Da BORIANTE a BORONATROCALCITE (1 risultato)

da boria. boriata, sf. atto di boria; opera di vanità più

vol. II Pag.318 - Da BORRO a BORSA (1 risultato)

non se n'avveda, / è un atto di destrezza. nievo, 619:

vol. II Pag.319 - Da BORSA a BORSA (1 risultato)

che gli coprivano la bocca, fece l'atto dei cani quando vogliono parlare. e

vol. II Pag.320 - Da BORSA DI PASTORE a BORSELLO (1 risultato)

fra di loro come cagne facendo l'atto di pigliarsi a borsate. borseggiare,

vol. II Pag.324 - Da BOSSOLA a BOSSOLO (1 risultato)

legname è terso molto, e però atto a scolpire in esso piccolissime figure,

vol. II Pag.325 - Da BOSSOLOTTAIO a BOTOLA (1 risultato)

. 7. meccan. dispositivo atto ad assicurare la tenuta delle pareti di

vol. II Pag.342 - Da BRACCIATELLO a BRACCIO (1 risultato)

, mi si fa diverso / l'atto, si spezza su un cristallo, ignota

vol. II Pag.343 - Da BRACCIO a BRACCIO (2 risultati)

-a braccia aperte: a braccia distese in atto di abbracciare. -al figur.:

cioè dà di braccio: che è quell'atto de'cavalieri di porgere il proprio braccio

vol. II Pag.348 - Da BRACHERIA a BRACHIERE (1 risultato)

chiamar il turco in nostro aiuto era atto di disperazione, risoluzione di saltare dalla

vol. II Pag.356 - Da BRANCOLAMENTO a BRANCOLONE (1 risultato)

vasari, ii-744: 11 padre in atto pietoso e miserabile, cieco, e di

vol. II Pag.357 - Da BRANCORSINA a BRANDIRE (1 risultato)

di fragore, fra due scogliere protese in atto di chiudersi una sull'altra, mezzo

vol. II Pag.362 - Da BRAVO a BRAVO (1 risultato)

): a queste parole lui in atto bravo, non mi si levando dinanzi,

vol. II Pag.363 - Da BRAVO a BRECCIA (5 risultati)

, e contro a me non feciono atto nessuno. vasari, iii-24: andò

sul volto, come una visiera, all'atto d'affrontar qualcheduno, ne'casi in

uomo dagli zoccoli s'inchinò con un atto tale da ricordarmi quello dei bravi al

mi v'ero grandemente affaticato, l'atto della figura e la bravuria dell'animale

de'corpi. 4. atto coraggioso, audace; impresa compiuta per

vol. II Pag.366 - Da BRETTONE a BREVE (2 risultati)

discende all'ultime potenze / giù d'atto in atto, tanto divenendo, / che

ultime potenze / giù d'atto in atto, tanto divenendo, / che più

vol. II Pag.368 - Da BREVE a BREVETTATO (1 risultato)

allo scopo di conservare memoria di un atto o negozio giuridico. -brevi dei

vol. II Pag.369 - Da BREVETTATO a BREVISTILO (1 risultato)

di ragionar breve per abito o in atto. non ha il senso di lode che

vol. II Pag.372 - Da BRICCO a BRICCONE (2 risultati)

sf. azione disonesta e malvagia; atto da briccone; birbonata. i

di morte, persegue e mette in atto il suo ideale di completo briccone..

vol. II Pag.373 - Da BRICCONEGGIARE a BRICIOLO (1 risultato)

che gli coprivano la bocca, fece l'atto dei cani quando vogliono parlare. e

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

della nostra famiglia. mio padre non è atto per questa briga; fate voi da

vol. II Pag.376 - Da BRIGANTE a BRIGARE (1 risultato)

coperto. bacchetti, 1-iii-315: quell'atto risuscitava padron lazzaro dei suoi bei tempi,

vol. II Pag.381 - Da BRILLANTE a BRILLARE (2 risultati)

la lunga assuefazione ed esercizio, è atto a figurare, ed anche brillare. rajberti

. m. chénier nel suo tiberio (atto i), introducendo questo episodio,

vol. II Pag.383 - Da BRINATOLA a BRINDILLO (1 risultato)

sorridenti, con una coppa in mano in atto di brindare, signori in marsina abbraccianti

vol. II Pag.395 - Da BRONZINO a BRONZO (1 risultato)

sul fuoco, in un baleno, / atto ai lavacri collocaro un bronzo.

vol. II Pag.401 - Da BRUCO a BRULICANTE (1 risultato)

cattaneo, ii-1-406: ora fondi infruttiferi in atto e in potenza non ce ne ha

vol. II Pag.404 - Da BRUMEGGIO a BRUNIRE (1 risultato)

sassi co'labbri, baciandogli spesso, atto che si fa da'cristiani devoti per segno

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (2 risultati)

/ sì ch'io però non vidi un atto bruno. buti, 2-573 [purg.

purg., 24-27]: un atto bruno, cioè uno turbamento, cioè non

vol. II Pag.410 - Da BRUSTOLATO a BRUTO (1 risultato)

moderna del contadino. 2. atto da bruto; comportamento rude, incivile,

vol. II Pag.411 - Da BRUTO a BRUTTAMENTE (1 risultato)

patria, inperoché il giusto, nell'atto della giustizia, non fa eccettuazione di

vol. II Pag.412 - Da BRUTTAMENTO a BRUTTO (1 risultato)

s. bernardo alla lordura di questo atto essere congiunto maraviglioso diletto, acciò

vol. II Pag.415 - Da BRUZZAGLIA a BUBBOLANTE (1 risultato)

'buacciolata': pensiero, parola e atto da buacciolo. = deriv.

vol. II Pag.420 - Da BUCCIACCHERA a BUCCINA (1 risultato)

e per aver elle il bocciuolo molto atto a porsi alla bocca... le

vol. II Pag.423 - Da BUCI a BUCO (1 risultato)

del buso dello scoppietto, quello fia più atto a toccare colla saetta il fondo

vol. II Pag.429 - Da BUFFA a BUFFETTATA (1 risultato)

si tira poi giù da'cavalieri nell'atto del cimentarsi all'abbattimento. d'annunzio,

vol. II Pag.430 - Da BUFFETTERIA a BUFFONE (1 risultato)

che non merita attenzione. -anche: atto, gesto, finzione che ha soltanto

vol. II Pag.431 - Da BUFFONE a BUFFONEGGIARE (1 risultato)

, 182: esclamava che il miglior atto compiuto da ferdinando ii era stato il

vol. II Pag.439 - Da BULINATO a BULLONARE (1 risultato)

, / e di popoli il rende atto al governo, / di quel che formi

vol. II Pag.440 - Da BULLONE a BUONANIMA (1 risultato)

più striduli e vili. magalotti, atto a effettuare collegamenti fissi ma amo

vol. II Pag.460 - Da BURRONA a BUSCA (1 risultato)

chiesa, 5-7: faceva spesso l'atto di darsi con l'indice un buffetto

vol. II Pag.465 - Da BUSTAIA a BUSTO (1 risultato)

; e nessuna cosa naturalmente costituita caggiona atto di violenza nel suo loco naturale.

vol. II Pag.482 - Da CACCIATA a CACCIATORE (1 risultato)

suo fondo e poco profondo, atto a ricevere comodamente il calice di una

vol. II Pag.484 - Da CACHETTICO a CACIO (1 risultato)

il vero ridere, il cachinno, essendo atto sfuggevolissimo, tradotto sul dipinto sta male

vol. II Pag.485 - Da CACIOCAVALLO a CACOLOGIA (1 risultato)

la cacografia è l'errore singolo in atto; l'ortografia è la norma generale.

vol. II Pag.487 - Da CADAVERICO a CADENTE (1 risultato)

roco escir dal cadavere, e con un atto di orrore si levò dalla sedia,

vol. II Pag.491 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

accento, sì che la voce nell'atto di far pausa si rialza di nuovo,

vol. II Pag.493 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

il venenoso tasso, / cade l'olmo atto a riparar che l'ebre / viti

vol. II Pag.494 - Da CADERE a CADERE (1 risultato)

: / e ciò non cade in atto sempiterno. fiore di virtù, 9 (

vol. II Pag.499 - Da CAENA a CAFFÈ (1 risultato)

caduto d'animo, sottoscrisse forzatamente un atto col quale rinunciava alla corona come incapace

vol. II Pag.500 - Da CAFFÈ a CAFFÈ (1 risultato)

a un tavolino di caffè, era un atto scortese e incivile. saba, 177

vol. II Pag.502 - Da CAFILA a CAGIONATO (1 risultato)

dell'aria. parini, 22: l'atto dell'intrattenimento si distingue...

vol. II Pag.511 - Da CALAMEGGIARE a CALAMITA (2 risultati)

alcuni gruppi di soldati, gli uni in atto di render tarmi, gli altri ginocchione

render tarmi, gli altri ginocchione in atto supplichevole,... quale calamistrato

vol. II Pag.515 - Da CALARE a CALARE (2 risultati)

; laonde, veduto il re tal atto, gridando disse: -che cosa vuoi tu

antecedente. siamo alla fine del quinto atto; la catastrofe è succeduta, pubblica e

vol. II Pag.521 - Da CALCARE a CALCARE (1 risultato)

più che sollevarvi la mente ad un atto di filosofica maraviglia, cioè un palmo

vol. II Pag.526 - Da CALCINATO a CALCIO (2 risultati)

alle pietre nella fornace nell'atto della calcinatura. 2. conc

segno si deduce della forza grande che nell'atto del pigliar fuoco si sente nel calcio

vol. II Pag.527 - Da CALCIO a CALCIO (2 risultati)

per il principe eugenio, chirone nell'atto di dare un calcio ad achille per

farsi temere; e per ciò solo è atto vile. -abbimi un calcio:

vol. II Pag.530 - Da CALCOLATAMENTE a CALCOLO (1 risultato)

della sfera e del cilindro, è atto a formare della sua quantità un cilindro

vol. II Pag.533 - Da CALDANA a CALDEO (1 risultato)

da una stanza all'altra: un atto presso che eroico. pratolini, 9-27:

vol. II Pag.535 - Da CALDICCIO a CALDO (2 risultati)

hanno il coito servile solamente per l'atto della generazione -però hanno determinata legge del

un dì appresso all'altro più dimostravano atto tirannesco per tenere in paura più che

vol. II Pag.536 - Da CALDO a CALDO (1 risultato)

, purg., 30-72: regalmente nell'atto ancor proterva / continuò come colui che

vol. II Pag.539 - Da CALDOSO a CALEFATTIVO (2 risultati)

femmina cinquanta, pognamo che possano usare atto carnale, nondimeno loro volontà non si

espresso de'demordi, l'uso dell'atto carnale fin con le proprie mogli,

vol. II Pag.552 - Da CALMA a CALMARE (1 risultato)

2. sm. farmac. farmaco atto ad alleviare il dolore fisico e gli

vol. II Pag.555 - Da CALORE a CALORE (1 risultato)

moto del calore scorre un certo spirito nutritivo atto a pigliar la forma e la sustanza

vol. II Pag.558 - Da CALPESTATA a CALPESTIO (1 risultato)

se a dritto o a torto uscite all'atto fero; / onde il vostro valor

vol. II Pag.563 - Da CALZA a CALZA (1 risultato)

11. qualsiasi tessuto di forma tubolare atto a rivestire a mo'di calza un

vol. II Pag.570 - Da CAMARLINGO a CAMBIAMENTO (1 risultato)

, 2-874: le formalità che riguardano l'atto di protesto sono di tutto rigore in

vol. II Pag.578 - Da CAMERA a CAMERA (1 risultato)

, ma a volte anche aperto), atto a contenere qualcosa, o nel cui

vol. II Pag.581 - Da CAMERIERISMO a CAMERLENGHERIA (1 risultato)

come se essi operassero, e nell'atto delle medesime cose si ritrovassero, non

vol. II Pag.586 - Da CAMINO a CAMMELLO (1 risultato)

cama), sf. meccan. dispositivo atto a trasformare un moto rotatorio continuo

vol. II Pag.587 - Da CAMMELLOPARDO a CAMMINARE (2 risultati)

l'un ginocchio molto proteso innanzi nell'atto di incedere con quella maniera espedita che

cinte e raccolte, e come in atto di caminanti, per esser pronti a partir

vol. II Pag.588 - Da CAMMINARE a CAMMINARE (2 risultati)

non m'inganno, camminano indipendenti da atto della volontà nostra. manzoni, pr.