Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: assai Nuova ricerca

Numero di risultati: 20461

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

, / e dico: -anima, assai ringraziar dèi, / che fosti a tanto

vol. I Pag.3 - Da A a A (3 risultati)

patria, / tanto, che'troni assai suonan più bassi. boccaccio, dee.

, possa essere e sia a'bisognosi assai poco, nondimeno parmi quello doversi più

per alcun tempo. /... assai palese / agli atti, al volto

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

idem, 7-398: quando la soletta è assai grossa, si cuce a trapunto con

vol. I Pag.5 - Da A a A (3 risultati)

favella, / saria, così conforme, assai men bella. saba, 481

3: quegli di quel paese ne furono assai allegri da poi che l'ebbono a

qui l'un giogo di parnaso / assai mi fu. g. villani, 12-4

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (2 risultati)

come si convenne, / ben ricevuto assai dal valoroso / teseo, il qual

insieme se ne vanno / ove l'abate assai dubioso aspetta; / e'monaci,

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (1 risultato)

nel campo irrompe una luce di intensità assai superiore a quella che precedentemente lo occupava

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (1 risultato)

: molto mi maraviglio di voi, e assai più di ticone, che tanto puerilmente

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (4 risultati)

gli accresce bene, ma gli mostra assai indistinti ed abbagliati; adunque un vetro

. dante, inf., 7-43: assai la voce lor chiaro l'abbaia,

in sua risposta che la voce loro assai dichiara; ma dice abbaia: quasi

secco che pigliano intorno a questo abbagli assai gravi. goldoni, degli abbaianti cani,

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (1 risultato)

? esso, procacciando la mia salute, assai bene dimostrato ha, quello essere stato

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (1 risultato)

dopo chiuso nel vaso continuava a ronzare assai forte, subito che fu fatto il

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (2 risultati)

s'io mi lascio andare a venire, assai dubito del ritorno. dante, par

sia abbandonato d'adornezza di parole, assai è ornato di sua natura. guicciardini,

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (3 risultati)

certi scatti repentini dei polsi lo conturbavano assai. palazzeschi, 4-193: mentre la

356): la donna, che assai onesta persona era, udendo così dire al

, 422: il quale ordine accrebbe assai la potenza di quello [del popolo]

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (3 risultati)

gran siccità di molti mesi, era abbassato assai. targioni bozzetti, 1-7: se

per li vostri inganni mi vede, assai mi nuoce, e niuno aiuto mi

quello della fortuna riprendi, la quale assai sovente li non degni ad alto leva,

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (2 risultati)

38: comunemente i toscani dicono averne assai d'una cosa, non solo per non

di divertimento noioso dicesi: n'ho assai, per poco che ne abbiamo assaggiato

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (3 risultati)

volta in quell'abate... giovane assai modesto e gradito qui da ognuno.

parole civili ed amorose se le sappiamo assai ben dire, sempre che ci abbattiamo

natura. guicciardini, 104: importa assai abattersi o nascere in tempo che le

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

bei drappi e vestimenti / si dilettava assai per sua natura, / per farsi

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (2 risultati)

: il detto giano... è assai abbiente, e viverebbe riccamente, se

/ che se ne disse pure allotta assai; / ed era abbiente, oltre a

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (1 risultato)

., 11-41: i vini medicinali assai agli abbisognanti si trovano utili. salvini

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (3 risultati)

padre abbisogni, quando i figliuoli hanno assai. albertano volgar., i-177:

296: con certi occhi più teneri assai di quello che sarebbe lecito in un

. magalotti, 20-252: per un cannello assai largo e sticciato, da abboccarlo facilmente

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (2 risultati)

legne, ché di vit- tuaglia erano assai bene abbondanti. boccaccio, i-12: era

: la esperienza dell'umane cose rende assai abbundante testimonianza. machiavelli, 791:

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (1 risultato)

intese [il boccaccio] talvolta un assai dotto orecchio a variar le cadenze delle

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (1 risultato)

nella locuzione abbordare un argomento. brutto assai! palazzeschi, 5-136: la mia sarebbe

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

essendo egli... da principio assai tenero e simile al sor

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (3 risultati)

assettarlo-bene, come dice il proverbio: chi assai abbraccia poco strigne. boccalini, i-173

si riferisce a cibi o a bevande assai gustose e sostanziose. viani, 10-176

straniere, volonterosamente abbracciate, e più oltre assai di quel che conveniva, dato lor

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (3 risultati)

stellati, i-310: se il calore sarà assai, il legno s'abbronza o leggiermente

spalle curve, e delle rughe che dicevano assai su quella faccia abbronzata d'uomo di

, i-310: se il calore sarà assai, il legno s'abbronza o leggermente abbrucia

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (1 risultato)

. nievo, 122: il sole scottava assai e il farsi abbrustolire non le piaceva

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (1 risultato)

calamo, la barra / di battaglia assai meglio che il sigillo. civinini,

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

venne in processo di tempo diventando importante assai. ab intestato, locuz.

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (1 risultato)

dee., 2-4 (151): assai presso a salerno è una costa sopra

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (1 risultato)

fazio, i-11-2: in breve assai t'ho chiaro discoperto / del mondo

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

). -dimin. abitùccio: abito assai modesto. serao, i-911: il

vol. I Pag.46 - Da ABITUALITÀ a ABITURO (1 risultato)

gherardini]: di qui adunque può essere assai manifesto a che modo l'arte delle

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (2 risultati)

o a comporne, ancorché per altro assai acconciamente il potessero fare. foscolo, xv-

i-371: ma ciò che mi ti rende assai più caro [o sonno] /

vol. I Pag.54 - Da ACALIFA a ACCA (2 risultati)

: l'acanto giovane cresce con fiondi assai più lunghe. marino, 6-132:

e a remi, bassa, lunga, assai veloce, militare e mercantile, usata

vol. I Pag.55 - Da ACCACCHIARE a ACCADEMICO (1 risultato)

un'accademia, nella quale s'esercitavano assai li giovani fiorentini nella lingua toscana.

vol. I Pag.57 - Da ACCAGLIATO a ACCALORIMENTO (1 risultato)

da vedersi, e la membrana è grossa assai, e tutta la glandola è di

vol. I Pag.59 - Da ACCANIMENTO a ACCANTONARE (1 risultato)

, tutti dicono al più che ha fatto assai, bene..., se

vol. I Pag.61 - Da ACCAPPIAMENTO a ACCAREZZATO (3 risultati)

10-54: degli uccelli ve ne vennero assai, e buona parte impaniati, accappiati ed

i-28: mi riusciva [lo zio] assai meno accarezzante, e amoroso, della

m'onoraste, e m'accarezzaste allora assai più che non dovevate una persona non

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (1 risultato)

ergerò monumento, e sopra molti / assai getterò io, quanti è decente, /

vol. I Pag.65 - Da ACCATTATORE a ACCAVALCIARE (3 risultati)

non provano. berchet, 432: assai meno favolose, che non le tradizioni accattate

sanza accatto, / tutto mi piaccia assai religione, / i'non ti cambierei

vita in patto, / se mmi giugnessi assai d'oratione. guittone, i-102:

vol. I Pag.67 - Da ACCECATAMELE a ACCEFFARE (1 risultato)

ardiva; ma a ciò, e più assai, ardì poscia quando accecatamente nell'ambizione

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (1 risultato)

accéggia; / ma parmi questo chiaro assai vedere, / che noi sarem due

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (1 risultato)

): piacque a dio d'avere provato assai la sua pazienza e acceso il suo

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (1 risultato)

, 86: il parlar vostro / accenna assai, ma poco spiega. idem,

vol. I Pag.73 - Da ACCENTORE a ACCERRARE (1 risultato)

. soderini, i-131: sono approvati assai coloro che murano i pozzi in questo

vol. I Pag.74 - Da ACCERTABILE a ACCESO (1 risultato)

, con le quali accertano a indovinarla assai da vicino. salvini, 30-1-397

vol. I Pag.76 - Da ACCESSORIAMENTE a ACCETTA (2 risultati)

visita od accesso giudiziale; ed avviene assai più di frequente in cause civili (massime

. cesarotti, i-76: i sinonimi sono assai minori di numero di quel che si

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (1 risultato)

con bandi e con comanda- menti ebbono assai che fare di potere acchetare la moltitudine.

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (1 risultato)

ha un nome vile / è un'assai gentil cosa / nelle mie stampe accolta.

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (1 risultato)

alamanni, 6-1-120: ivi con care assai parole oneste / accomandato a dio,

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (2 risultati)

modello] era di cera gialla, assai accomodatamente finito. b. cavalcanti, 2-9

, 3-3-178: il qual cerchio potremo assai accomodatamente in tal caso chiamare orizzonte.

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (2 risultati)

licenziò benignamente, / dicendo: « assai da me fia accompagnata; / io mastro

: con tai parole e simili altre assai, / che lacrime accompagnano e sospiri,

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (2 risultati)

moniglia, 1-3-214: signora, è meglio assai / lo star sola che male accompagnata

al marchese incontri per accompagnare una copia assai ben fatta d'un putto di guido

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (1 risultato)

annunzio, iv-1-574: stringeva forte, assai forte, ma non a bastanza per me

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (4 risultati)

dee., 1-7 (no): assai acconciamente hai mostrati i danni tuoi,

malaspina si mise per famigliare, lui assai acconciamente ed a grado servendo. idem

e anichino, che di piacerle disiderava, assai acconciamente faccendolo, si lasciava vincere;

udirli o a comporre, ancorché per altro assai acconciamente il potessero fare.

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (1 risultato)

: « meuccio, que'che t'ama assai / de le sue gioie più care

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (3 risultati)

amore. accoratóio, sm. stilo assai acuminato, che serve a colpire nel

consenso. galliziani, v-111-7: assai faccio acordansa / di dire, e

accordanza, / ch'io viveraggio assai peggio che morto. angiolieri, 96-14

vol. I Pag.107 - Da ACCORDONARE a ACCORRERE (1 risultato)

e però si dice che gli è meglio assai un magro accordo, che una grassa

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

agg. dial. bene avviato; assai frequentato. accórso (part. pass

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (1 risultato)

al padule, era o poco o assai più bassa del padule. linati,

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (2 risultati)

accozzati insieme, e accolta gente d'arme assai..., il legato mandò

? sacchetti, 219-99: il marito, assai doloroso di questa cosa, disse che

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (2 risultati)

convessa gli accresce bene, ma gli mostra assai indistinti ed abbagliati; adunque un vetro

male, mormora e accresce, dicendo assai più che non ho detto io.

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

usa molta cura, molta attenzione; assai diligente, molto preciso, esatto.

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (2 risultati)

o sviluppato abbastanza; troppo recente; assai giovane; che ha l'aspetto o

matum o polymorphum), dalle foglie assai eleganti, coltivato, per la sua

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (3 risultati)

, 5-33: l'acero è arbore assai grande, il quale si truova nell'alpi

2. figur. fierissimo, veemente, assai violento. marsilio ficino, 2-139:

dasicladacee: il tallo ha una forma assai simile a quella di un fungo dal

vol. I Pag.120 - Da ACETILENICO a ACETOSO (1 risultato)

: d'uno che dica del male assai, si dice: il suo aceto è

vol. I Pag.121 - Da ACETUME a ACHIRO (2 risultati)

, anche gialli): rustica, assai comune, adatta per le aiuole,

, e non senza eleganza), assai adatta ai viaggi e al passeggio (

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (1 risultato)

vino. montanari, i-493: mi piace assai il concetto di quelli che dicono non

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (1 risultato)

luogo d'ogni luce muto '. assai manifesta cosa è che il sole non parla

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (1 risultato)

grigia riva. idem, ii-8-128: assai cose crudeli dicesti in quei giorni..

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

quell'anno; di che ella metteva assai acqua. anguillara, 9-209: pur quel

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

, era gentile con tutte e diceva assai belle paroline. -la magnesia, l'

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

azzurro-verde all'azzurro-cielo (che la fa assai simile allo smeraldo); in commercio

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (1 risultato)

ne'tini acqua si ponga poco 0 assai,... secondo che questo vino

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (2 risultati)

che abbia l'apparenza scialba o il sapore assai stemperato. 3. vinello assai

assai stemperato. 3. vinello assai allungato. soderini, i-470: alcuni

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (1 risultato)

. iacopone, 34-51: scienzia acquisita assai pò contemplare, / non pò l'

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (5 risultati)

/ vincesti il sesso e la natura assai: / fama e terra acquistasti. massini

forti i fuori usciti, gli missono con assai gente, di notte, per le

conto del poco, non acquista l'assai. 5. guadagnare, ricavare

non era, potendosi acquistare poco e perdere assai, da tentare la fortuna. tasso

: ma la fortuna, la quale assai lietamente l'acquisto della donna avea conceduto

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

creta, e principalmente da un fonte assai copioso. lastri, i-2-142: l'

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (3 risultati)

alla famiglia paridae, forniti di coda assai lunga. salvini, 35-45:

in amore. govoni, 1-33: assai languidamente / spittinano tra i bossi degli

della luce, dando masse solide (assai importante per la preparazione di materie plastiche

vol. I Pag.140 - Da ACRINIA a ACROMATICO (1 risultato)

che richiede un'agilità materiale o mentale assai faticosa e difficile, e anche artificiosa

vol. I Pag.141 - Da ACROMATINA a ACUIRE (3 risultati)

e della terramicina (ossitetraciclina): assai efficace nel trattamento di malattie quali la

batiale, e si sviluppa una fauna assai ricca e caratteristica. = voce

hanno cartilagini basali rudimentali a raggi dermici assai prominenti. = lat.

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (1 risultato)

il processo; e benché mi paia assai complicato, forse il mio dire potrebbe,

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (1 risultato)

dee., 3-4 (296): assai giovane e bello della persona era e

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (2 risultati)

la sua qualità per lo castello fu assai bene adagiato. livio volgar. [crusca

carcassa. 3. ripet. assai piano, con estrema lentezza e cautela

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (2 risultati)

salgan le anella, in fra le quali assai / più caro a te dell'adamante

, né morte, né altre cose assai, e seremo vivuti sanza alcuna fatica

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

. magalotti, 20-57: e toma assai bene, che dal sapore, dal colore

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (1 risultato)

] è di pelo e occhi bruni, assai adatta nel busto, cioè né grassa

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (1 risultato)

mercoledì, venne in firenze un terremoto assai ben grande; ma per il contado fu

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (3 risultati)

: per lo adietro io ho dubitato assai. idem, 663: quello che io

,... fanno miglior pruova assai. galileo, 165: per ricompensa della

. baretti, i-230: un costume assai pellegrino e affatto ignoto per l'addietro

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (2 risultati)

(253): guidaloste, assai se'lungiamente / a scola dei cortesi

amatemi sempre perché io vi amo pure assai. addio addio. foscolo, xv-2-175:

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (1 risultato)

. soffici, 6-235: una somma assai miserevole, per non dire addirittura derisoria.

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (2 risultati)

gli aridi campi fiede / con raggi assai ferventi e in alto sorge, / ecco

nella fetida e morta italia ella era assai più facil cosa il farsi additare per via

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (1 risultato)

adobbi! sacchetti, 190-15: e veggendo assai gioveni, che aveano piene le borse

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (2 risultati)

il sordo rotolìo dei carri. seguono assai spesso, nei luoghi dello strepito,

ed eguale. bontempelli, 4-34: solo assai tardi riuscii ad addormentarmi sodo, e

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (1 risultato)

perché, non si potendo con quello ampliare assai, ne seguita due beni; l'

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

scrisse platone, il qual volle assai meno addottrinare il lettore, che indurlo

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (2 risultati)

io sono certo che voi vi meraviglierete assai di ciò che al presente ragionare vi credo

bandello, 1-36 (i-1038): assai sforzato mi sono di levarle questa openione

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (2 risultati)

], conviene che stimi quei rimproveri assai minori di quelli che a te dovrebbonsi,

santi. bontempelli, 8-87: sarà assai necessario che io dimentichi il sonno e

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (3 risultati)

: la famiglia dell'ucciso, potente assai, e per sé, e per le

galileo, 800: l'aria è assai più tenue e fluida dell'acqua,

quale l'acqua,... assai più che l'aria leggierissima, aderisce.

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (1 risultato)

la sua ruota] vi vid'io assai, / i qua'su per la rota

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

. boccaccio, viii-2-23: e assai onora qui dante virgilio in quanto

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (2 risultati)

suoi servi è adiroso, e crudele assai, dimostra che contr'altrui assai gli sia

e crudele assai, dimostra che contr'altrui assai gli sia venuto meno possanza. scala

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (2 risultati)

sottomettere, sottomettersi, cedere '(assai probabilmente dal latino volgar. * addomindre

ci vado sì spesso, ed ora assai meno che estore è a venezia; non

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (2 risultati)

. bisticci, 300: s'erano assai aonestati... di non tórre

può negare... più sicuro assai è adoperare uomini propri che lettere.

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (2 risultati)

lo breviar d'un prete / ch'abbia assai divozione e poca entrata.

tutte le cose. 2. assai amabile, pieno d'infinita grazia, deliziosissimo

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

d'una gorgiera di cuoio e altre cose assai maravigliose. ariosto, 31-63: un

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

sia abbandonato d'adomezza di parole, assai è ornato di sua natura. dante,

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (1 risultato)

sul far di quelle del cavallotti contribuirono assai a screditare l'autorità e a distruggere

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (1 risultato)

per fare le cose iperboliche e adulatorie assai, fa ettore, vilissimo nella battaglia

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (1 risultato)

nel chitarrone alcune belle aere. = assai probab. deriv. da aere2 'maniera

vol. I Pag.188 - Da AEREOPLANANTE a AEROFOBO (1 risultato)

b. croce, ii-9-130: è cosa assai comune udire invocare, nelle controversie che

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (2 risultati)

machiavelli, 229: senofonte si affatica assai in dimostrare quanti onori, quante vittorie

salutarmi, egli mi sorrideva, in maniera assai affabile, con un largo sorriso a

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

... molti corpi poliedri, assai notabili per la loro figura tendente al

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

e pervenendo un dì a una villa assai affamati, andarono... mendicando

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (1 risultato)

che i loro cavalli freschi e possenti assai tosto sopraggiungerebbero i nostri affannati. idem,

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

. foscolo, ii-2-145: ei presumeva assai gloria letteraria dal suo commercio epistolare,

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (1 risultato)

, 11-131: aveano [i capitani] assai affare di guardare la città.

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (2 risultati)

a male, / tutto sie tu d'assai nobile affare. iacopone, 28-7:

, / che fusse piena di denari assai, / e s'io aprissi quella

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

cosa gli cominciava a venire, e'parlava assai. tasso, aminta, 1406:

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (1 risultato)

io non affermo questo; ma parmi ragione assai evidente che puote essere. filippo degli

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

nel libro e richiede una rievocazione spesso assai difficile. stuparich, 2-591: riudiva

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (1 risultato)

dissimulato degli affetti: cosa a mio giudizio assai utile a'disiderosi della vera eloquenza;

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

202: il colore della nugola era assai chiaro, e del mezzo usciva come una

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (2 risultati)

tetti di lastricciole o lavagne, acuti assai, affine di regger le nevi.

, iv-273: le pietre si percotano assai col martello e lavoransi e affinisconsi e

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (1 risultato)

che danno e fastidi, e sarà assai se non ti converrà ripagare quello che i

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

ma il rovo, avvegnaché faccia assai forte siepe, tut- tavolta consuma e

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (1 risultato)

nosamente, ansimare; avere l'anelito assai frequente e grosso (per una corsa

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

in bologna il padre buonafede si vanta assai e braveggia e minaccia di volermi affondare ed

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (1 risultato)

forestiero, in copiandogli, furono afforestierati assai più. 2. rifl. assumere

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (2 risultati)

con la terminazione dell'astratto -anza, assai comune nell'ital. antico.

di anticiparla, di far che giunga assai prima del suo dovere. manzoni, pr

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (2 risultati)

affrittellate. grazzini, 3-2-72: son assai buone l'uova maritate, / ma

figur. pallavicino, 4-42: ed assai meno se ne possono scusare coloro,

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (1 risultato)

alla fuga ne furono morti e presi assai. m. villani, 7-47: il

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (2 risultati)

entom. insetto parassita delle piante, assai nocivo (detto comunemente pidocchio o gorgoglione

e di cui assumono il colore): assai piccoli (la lunghezza del corpo oscilla

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (3 risultati)

si accolgono gli aforismi, un tempo assai riveriti, sul carattere apratico, antipratico e

tempo diventò famoso, / e fece assai per la fede affricante. berni,

e mi piace l'orichico. = assai probabilmente dall'agg. lat. afer afra

vol. I Pag.230 - Da AFRODISIO a AGATA (1 risultato)

specie più adatta è l'anzidetta, assai comune sui tronchi annosi delle quercie e

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (1 risultato)

domenichi [plinio], ii-1368: ragionasi assai della gioia del re pirro, di

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (3 risultati)

hanno di solito la conoscenza o l'hanno assai imperfetta e fallace. gentile, 5-29

o bianchi), che la rendono assai ornamentale. ricettario fiorentino, 38

sopra. è così chiamato, perché dura assai che non marcisce. tommaseo [s

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (2 risultati)

agevole clivo del monte ab- noba visita assai popoli e sbocca con sei foci nel mare

signore agevole e buono, e dimandano assai volte signore possente, rigoglioso e crudele

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

era di ferro né di diamante, assai agevolmente si piegò a'piaceri dell'abate.

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (1 risultato)

'non mi persuadono 'i suoi modi assai mi aggarbano ', cioè 1 mi

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

: l'una vicina all'altra, assai rattrappite, sedettero le sorelle, facendo

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (1 risultato)

tondo quella strada, / parlando più assai ch'io non ridico. ariosto,

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (1 risultato)

l'ammiragliato e l'arsenale sarebbono stati assai meglio collocati a revel, che a

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (1 risultato)

alle prime (cioè alle copulative) assai simili, se non quanto queste aggiungono

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (1 risultato)

. poliziano, st., 2-14: assai, bel figlio, el tuo desir m'

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (3 risultati)

alcuna conoscenza ho di te, tutte assai ti sono aggradevole sannazaro, proem.,

della francese, che nelle metafore sbalestra assai, come fa appunto nella voce agréable

miei: e feci murare palagi e case assai, e piantai vigne. arrighetto,

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (3 risultati)

aggrandire e rifar quella città, che era assai mal condotta. boterò, i-366:

.. essendo la città di firenze assai aggrandita e montata in istato.

che sia la stanchezza d'avere scritto assai, o la infingardia che mi si sia

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (1 risultato)

vita. velluti, 224: fui assai servito [= mi fece comodo] di

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (2 risultati)

che vuoi ch'io parli? ché assai è manifesta la mia aggravazióne senza lo

1-4 (i-58): era la figliuola assai bella, ma tanto viva e aggraziata

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (2 risultati)

bandello, 1-2 (i-16): assai spesso parve che non solamente col suo re

magalotti, 21-55: la differenza è assai piccola in agguaglio di quella che vi

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (5 risultati)

ardisce toccare; e così in cose assai patisce disagio, potendosene agiare. livio

, reggevano la casa e la vita assai agiatamente. = comp. di

. guittone, 3-62: dono utile assai, e piacentero poco, dice [

): e però ne è conceduto assai agiato e utile tempo di mangiare all'ora

tavola, e in quella guisa con assai vivande e con agiati bicchieri fecero allegrezza

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (1 risultato)

ma, a mio parer, vi sarà assai disagio. bembo, 1-32: parlisi

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

palazzeschi, 1-140: la serata è assai buona ma molto fredda e agitata dal

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (4 risultati)

coltivata in serra per le sue foglie assai decorative. = lat. scient

detto anche aglina): pianta bassa, assai simile all'erba storna (famiglia delle

di primavera; trovasene e s'usa assai nelle coltivazioni degli orti di bologna.

vorrai che l'aglio e le cipolle durino assai, bagna i capi con acqua salsa

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (1 risultato)

che quei della primavera, perché toma assai meglio che sieno in età perfetta innanzi

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (1 risultato)

moneti, 109: faccian le grosse troie assai porchetti, / le pecore agnelletti;

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (1 risultato)

per ciò che al- l'altre è assai l'ago, il fuso e l'arcolaio

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

, sm. stor. moneta d'oro assai pregiata, coniata in sicilia nel 1231

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (3 risultati)

crocifere (lepidium sativum) a vegetazione assai rapida, coltivata per le sue foglie

massimamente quando sopra di loro sia soprammesso assai terreno. idem, i-357: i

baretti, ii-146: badate ad apprendere assai cose d'agricoltura, interrogando ogni bifolco

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (2 risultati)

paesi freddi, e vi cresce in albero assai bello. pa scoli,

volgarmente si chiama agrimonia, ed è assai nota. = voce dotta, lat

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (2 risultati)

, si coltiva per tutto il resto assai male; non si conoscono i principii dell'

, 1-375: un augello tutto bianco, assai maggiore del cigno, che noi chiamiamo

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (2 risultati)

giappone] paese piacevole alla vista e assai fertile di riso e di grano ancora

idem, iii-3-56: e ti ringrazio assai / di questa grazia ch'agual fatta

vol. I Pag.272 - Da AGUGLIARA a AGUZZARE (3 risultati)

pesi per traverso, si faccino assai grossi; ma non biasimano gli altri se

ricci spinosi] son di grandezza assai maggiori, / e quinci e quindi aguzzamente

aguzzamente sono / arricciati di punte assai più forti. aguzzaménto (ant

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (2 risultati)

non tanto raggiugnerla, ma la passai assai bene. -aguzzare vappetito: stimolarlo

, i-85: [lo spillo] assai più grosso di capo che aguzzo di punta

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (1 risultato)

dai postiglioni, subito vi accorse sgridandomi assai. lambruschini, 1-44: introdotti dall'

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (1 risultato)

altri, aitatóre / nelle concave navi assai migliore / addietro era io rimaso.

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (3 risultati)

, 8-5 (261): parendogli avere assai fatto, disse: - io fo

piccanti, saporiti e dolci, aiuta assai, dopo la prima sera che sieno messi

e forse non mentì, aiutato, assai miseramente passò di questa vita. aiutatóre

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

per belle piagge volgere e imboccare / assai credo che deggia dilettare / libero core e

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (1 risultato)

la bocca che brillava di un rosso assai vivo. idevp, 563: invano egli

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (3 risultati)

. colletta, ii-5: l'ala manca assai forte da resistere; l'ala diritta

poliziano, st., 2-14: assai, bel figlio, el tuo desir

17-127: come 'l falcon ch'è stato assai sull'ali, / che sanza veder

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (2 risultati)

di calcio compatto), bianco-latteo, assai trasparente (esistono altri tipi variamente colorati

aveva un colorito indescrivibile, rarissimo, assai lontano da quello usuale delle donne brune.

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (6 risultati)

= lat. mediev. albasius (di assai incerta formazione): forse da albagio2

poco lungo abbiente il granello, e fa assai grandi grappoli e spessi e lunghi.

la sua maturità si compie, ed è assai dolce in sapore. pascoli, 835

sm. enol. vite con uva bianca assai dolce (coltivata a siracusa e in

calabria), che dà un vino assai pregiato. = deriv. da

(tringa stagnatilis), con gambe assai esili, becco allungato e scuro, dorso

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (1 risultato)

bianco e bruno), con vista assai acuta (vive nei mari australi);

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (1 risultato)

dee., 2-2 (134): assai volte già de'miei dì sono stato

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (2 risultati)

, di fichi e d'altre maniere assai d'alberi fruttiferi piene. sacchetti,

de la vita pentendosi, sarebbe vivuto assai più lungo tempo. ottimo, ii-560:

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (2 risultati)

d'intagli che molte volte vincevano d'assai il quadro ond'erano tratti...

5-8 (72): un boschetto assai folto d'albuscelli e di pruni.

vol. I Pag.293 - Da ALCAICO a ALCHEMILLA (3 risultati)

struttura cristallina, di sapore amaro, assai tossici; hanno azioni fisiologiche varie:

non avesse il collo e gli orecchi assai più lunghi. tasso, 8-6-1537: benché

, piè di leone: pianta erbacea assai comune, molto adoperata ne'tempi addietro

vol. I Pag.295 - Da ALCHIMIZZARE a ALCOOLICO (1 risultato)

d'odor di pesce, e trovase assai ne i lidi. vallisneri, iii-369:

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (3 risultati)

vite), che dà il vino omonimo assai pregiato: dolce e generoso.

dalla sorte, dal caso; di realizzazione assai incerta; instabile, imprevedibile.

in concordanze, / e cembali alamanni assai triati. m. villani, 2-11

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (2 risultati)

, 468: io ho un libretto assai più breve di aristotile e d'ovidio,

dicessi: alfine, l'espressione sarebbe assai meno evidente. forse perché fine in senso

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (3 risultati)

e per suo rispetto furono fatti piaceri assai a tutti quelli delle galee. bisticci

che vive in acqua o in ambienti assai umidi: con tallo laminare o filiforme o

algebra! 2. figur. cosa assai complicata, di difficile intelligenza, astrusa

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

àlgido, agg. letter. assai freddo, gelato. arici,

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (1 risultato)

: ero stato per qualche tempo assai alieno da simili feste. savonarola,

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (1 risultato)

fiori giallo crema e lilla: entrambe assai ornamentali (per bordi di aiuole o

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (1 risultato)

lavarlo. montanari, i-493: mi piace assai il concetto di quelli che dicono non

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (1 risultato)

tutti li allaccio. idem, v-203: assai bene m'hai dimostrato il come e

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (1 risultato)

del monte, allagarono e copersero per assai largo il paese. borelli, i-411:

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (2 risultati)

, mi si erano con tutto ciò assai allargate le idee. nievo, 96:

allargandosi. moravia, v-198: badando assai meno di prima alle spese e anzi essendomi

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

aveva fra le mani un grosso e assai brutto trofeo, dov'era stato profuso

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (2 risultati)

è tal robusto e ferace poeta che assai di rado, e non mai completamente,

4. ant. di buon grado, assai volentieri. giamboni, 150: la

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (1 risultato)

morire, ché, sono degli anni assai che non n'ho avuto alcuno se non

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (1 risultato)

fatto tutto miniare... con assai allegrezza di colori. 4. locuz

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (3 risultati)

: il lungo tempo e le fatiche assai /... / pur m'allentaro

oggetto; ma nell'uso è più frequente assai il primo. = deriv.

immunità per tutta la vita o per tempo assai lungo dopo avere superato una malattia infettiva

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (1 risultato)

spirito contemplativo e sagace, essendosi messo assai presto in conspetto della sua propria vita

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (2 risultati)

che tu girai parlando / a donne assai, quand'io t'avrò avanzata.

199: nacque già in un luogo assai solitario un uomo dotato da natura d'

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (1 risultato)

improvviso), rimanere molto confuso, assai sorpreso, sbigottito (per un senso

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (1 risultato)

. (disus. allibbito), assai confuso, sorpreso; sbalordito, sbigottito

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (1 risultato)

terreno, e si alligna. si mantiene assai verde per l'inverno.

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (2 risultati)

suo pollice è munito di un'unghia assai lunga che gl'impedisce o gli rende difficoltoso

: le allodole facilmente si mantengono racchiuse assai tempo vive, dando loro da beccare ogni

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

. marino, 335: io so ch'assai sovente / per questi ameni poggi /

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (2 risultati)

allora... che). - assai spesso, in relazione con se (

allora... in un tempo assai lunge / felice fui molto; non

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (3 risultati)

alloramai intorno a'trent'anni aveva aspetto assai giovanile. = comp. da

5-11: l'allore è un arbore assai grande, le cui fronde sono lunghe e

uno alloro, per. ciò che assai volte aveva udito ragionare di quanto onore

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (2 risultati)

... allucinato quel povero virtuoso, assai compatibilmente invero, dalle parole * aurelianus

l'allume '(d'origine oscura: assai probabilmente della stessa provenienza di alumen *

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

gine oscura (da ricollegarsi assai probabilmente al termine alata: cfr

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (1 risultato)

? - egli è la via ancor lunga assai. = comp. di lungi (

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (2 risultati)

colore, / che l'alma sconsolata assai non mostri / più chiari i pensier nostri

/ dove la persia e il fato assai men forte / fu di poch'alme franche

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (3 risultati)

almeno almeno mi bisogna lasciar passare ancora assai di tempo prima di stampare quel libro

per la bellezza delle foglie, assai decorative. = voce dotta,

ricava un succo denso, opaco, assai amaro: l'aloè medicinale (adoperato

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (2 risultati)

pregiato legno aloe, et dove si trova assai oro, e molti animali detti rinoceronti

luna, chiamasi un cerchietto bianchissimo, assai conspicuo, concentrico alla cicatricola nell'uovo

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (1 risultato)

371): lauretta allora, con voce assai soave, ma con maniera alquanto pietosa

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (2 risultati)

742: la gente d'arme tedesche sono assai ben montate di cavagli, ma pesanti

, ii-354: seduta su di un'altalena assai alta, dondolava con quelle sue scarpine

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (3 risultati)

ragione: culto, come è noto, assai compromesso e screditato. 4

come efficace emolliente; un'altra varietà assai ornamentale [althaea rosea), con

mala informazione turbato scrisse al nostro comune assai altieramente. petrarca, 37-101:

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (2 risultati)

qualificato debbe cercare di essere tenuto d'assai e animoso, ma di natura quieto

sospensioni ai lor centri, conservavano un'assai costante egualità de'lor passaggi per tutti gli

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (2 risultati)

esaminar l'altre ragioni in contrario fu assai conciso, credo per altezza d'ingegno.

dui, secondoché a me pare, stiamo assai bene con sua altezza. torricelli,

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (1 risultato)

metallici, con elitre punteggiate: assai dannoso alle viti e agli ortaggi

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (2 risultati)

, 26-82: s'io meritai di voi assai o poco / quando nel mondo li

, quantunque di bassa condizion sia, assai ben mostra d'essere d'alto senno

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (2 risultati)

9. disus. molto grande, assai forte, intenso. sacchetti, iii-2-138

/ riprese il corso, più veloce assai / che falcon d'alto a sua

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (3 risultati)

coronò di quercia cereale / fatta venire assai pietosamente / tututto il tempio, e

donna [la gloria] più bella assai che 'l sole / e più lucente e

: un moto... ora accelerato assai ed ora altrettanto ritardato. morando,

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (2 risultati)

: tu piangi te medesima: ed è assai laida cosa piangere altri se stesso.

, che da'giardinieri, con appellazione assai generica e poco significante, si chiama

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

contraria opinion tratti, affermavano il bere assai... essere medicina certissima a tanto

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (3 risultati)

quelle l'altro giorno, si pigliano assai più largamente di quel che suonano.

(384): essendo per altro assai costumato, e tutto pieno di belli

e altronde rappresenta un genere di discorso assai comune fra gli uomini culti dei nostri

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (1 risultato)

false lusinghe tu hai, già è assai, ingannata mostrandole amore ed essendo altrove

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (2 risultati)

guarda alcun cosa qual sia, / ch'assai trovi per via / che pensan pur

, ii-316: 'nnamorato son di vue / assai più che non fue -tristan d'isolta

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (1 risultato)

nero), col ventre e il petto assai chiari, testa e collo rossicci:

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (1 risultato)

trova, / un'amadriade assai vezzosa e bella. vico, 351:

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (1 risultato)

ancora da quelli che il conobbero amato assai; ma tra gli altri che molto ramarono

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (1 risultato)

tuttore / far parer l'amarore / d'assai dolze parvente. idem, xxii-58:

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (3 risultati)

la violenza del fuoco, usandosi archibusi assai ben grossi, o perché molte delle

d'uno stile sobrio e castigato sono assai disposti a trovar sfacciate, o strane le

(227): per via di motti assai cortesemente la domandò se ella avesse alcuno

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (2 risultati)

in una isola vicina a loro, assai grande e diviziosa e dilettevole, ove abitavano

donna di abitudini virili, combattiva, assai intraprendente. panzini, 111-641: madama

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (2 risultati)

nemici disse: « questi sono cavalli assai per una ambasceria ». v

missione particolare, di carattere delicato e assai importante. g. bentivoglio, 2-53

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (2 risultati)

cedenti,... s'acciaccherebbero assai. c. dati, 2-38: furono

448: la luna si mostra più luminosa assai la notte che il giorno, rispetto

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (2 risultati)

trovai degli altri e ben presto fui assai conosciuta nell'ambiente degli studi. emanuelli

questa ambiguità, che mi fa stare assai confusa. castiglione, 141: e quando

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

, ii-102: l'ambizione, affetto assai sottile e che penetra in specie di virtù

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (2 risultati)

giovani, ché ce n'è oggi assai più ambiziosi, più lussuriosi che e'giovani

repubblica non abbia per meta la gloria più assai che la potenza? e che l'

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (1 risultato)

: l'ambrosia, ch'è nome assai vago e dato a più erbe,

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (1 risultato)

una quantità d'amene storielle che amava assai di raccontare, nel pittoresco e mordente

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (2 risultati)

uve] sono le principali per fare assai vino e buono, e massimamente le canaiuole

orientale: varietà violetta di corindone, assai preziosa. cecco d'ascoli, 3239

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (1 risultato)

si trova grandissima quantità di amianto assai perfetto, del quale filandolo coll'

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (1 risultato)

che tutti gli altri: chi vuole assai amici, ne provi pochi. paoli,

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (1 risultato)

ii-309: fummo amicissimi e ci trattammo assai alla domestica molti e molti anni.

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (4 risultati)

nerone] fusse bene considerata, sarebbe assai ammaestramento a qualunque principe, a mostrargli

ammaestrassono,... la natura assai apertamente cel mostra. paolo da certaldo,

una sua fanticella, la quale essa assai bene a così fatti servigi aveva ammaestrata

estimo che sia al bene ammaestrato guerriere assai debole e agevole a vincere a rispetto del

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (1 risultato)

: del resto se egli la divertiva assai volte colla sua semplicità, la ammaliava anche

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

sfacciato, e che il componimento esca assai lungi da'confini del naturale e dello

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (1 risultato)

per lo affanno del giorno, beuta assai acqua, se gli mosse un flusso

vol. I Pag.404 - Da AMMAZZATOIO a AMMENDARE (1 risultato)

ma credo che in generale lo sia assai più, se non ispinta all'estremo

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

3-7 (324): io ho peccati assai, né so qual domeneddio più un

vol. I Pag.407 - Da AMMEZZATO a AMMINISTRANTE (2 risultati)

, rizzòmolo, cornino nostrale; è assai comune in italia ne'campi e lungo le

apertamente, sicura, quasi interrogativa, e assai meno guardinga della sua compagna. malaparte

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (3 risultati)

per tutto il camino se ne trovano assai, ma la maggior parte deserti d'abitatori

, i colpi vanno / più spessi assai che al tempestoso maggio / grandine.

a giusto titolo sospettare... che assai poca cura prenda [la nazione]

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (2 risultati)

. plur. chim. composti organici assai importanti, perché entrano a formare le

sciolgono in alcole ed etere, assai meno in acqua (usato nella

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (1 risultato)

male guadagnata, e andorono a stare assai poveramente fuori di siena. masuccio,

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (1 risultato)

per l'ammissione alla quarta, classe assai poco onorifica per la mia età.

vol. I Pag.413 - Da AMMODITE a AMMOLLATO (1 risultato)

boccaccio, viii-1-15: il che assai spesso veggiamo ad divenire a'

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (1 risultato)

che tu girai parlando / a donne assai, quand'io t'avrò avanzata. /

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (3 risultati)

964: tu che hai della robba assai e tiella amontinata, mai non la trovarai

la cagione veramente di altri costumi, assai più guasti e ammorbati che quelli di

e pregna d'umore, la quale abbia assai dell'aspro e del ruvido, ritiene

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (1 risultato)

amorta, / ché bella e fella assai più ch'altra sete. idem, 58-9

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (1 risultato)

, si ammutinano e fanno del male assai. g. bentivoglio, 4-425: rimanendo

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (1 risultato)

e immorale si alternarono con violenza per assai tempo... a quei tempi

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (3 risultati)

, ii-43: l'amor farà men grieve assai tal peso: / nulla disdire al

purg., 8-77: per lei assai di lieve si comprende / quanto in

una bestialità. firenzuola, 56: assai avete voi oggi saputo ben parlar d'

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (3 risultati)

. grazzini, 4-274: dove è assai amore, come dice il proverbio,

, come dice il proverbio, è assai timore. idem, 272: sento dir

lantosca, v-no: faceva dei versi assai carini. / che poi mi recitava

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (3 risultati)

vasi di fiori, eran pur mosche assai e ragni e formiche e altri insetti

era un po'paesista, e conosceva assai bene la pittura del suo paese e

le donne che vi fanno compagnia / assai mi piaccion per lo vostro amore. ser

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (2 risultati)

. tasso, i-178: io mi prometto assai de l'amorevolezza del signor montecatino.

fondaco, gl'incominciò l'uno a dire assai amorevolmente: figliuol mio [ecc.

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (1 risultato)

famiglia e il paese dovevano esser parsi assai lunghi. -iron. cattaneo

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (1 risultato)

medicinale a più usi; e vale assai a provocar l'orina. tommaseo [s

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (2 risultati)

ha grande estensione, che si estende assai in larghezza; esteso, vasto,

, iv-30: lieta amando vissi, e assai contenta, non pensando che il diletto

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (3 risultati)

torini, 238: e però le dà assai pena la strettezza del luogo ove dimora

: non solamente avrei potuto diffondermi più assai nelle regole del misurar con la vista,

i salvatichi [alberi] vanno più assai amplificando il seme, perché in un certo

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (1 risultato)

quanto ho potuto vedere, parmi uomo assai inclinato a credere la virtù degli amuleti,

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (1 risultato)

12 specie mediterranee, con gli acheni assai appiattiti e alati. l. 'anacyclus

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (2 risultati)

alcaloide contenuto nei semi di anagiride: assai velenoso (usato in terapia come cardiotonico

anagogico: de'quali il primo è assai semplice ed inteso senza difficultà; il secondo

vol. I Pag.438 - Da ANALECTA a ANALISTA (1 risultato)

senza tregua; ma il male si dimostrò assai uno stesso autore o dello stesso

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (1 risultato)

piuttosto sintetico che analitico: e cerco assai più le sensazioni complessive che i dettagli

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (2 risultati)

inappetenza, dimagramento (la mortalità è assai elevata). = voce dotta

: la buona compagnia dunque deve rassomigliarsi assai più al governo democratico che a qualunque

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (3 risultati)

, 4-3-126: bisognerebbe dunque alterare assai la proporzione tra la lunghezza e la

stato favorito da qualche amico di cose assai belle. idem, ii-223: fra pochi

.. / saria, cosi conforme, assai men bella. idem, iii-921

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

non lascerò io che con una novebetta assai brieve io non vi narri quebo che

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (1 risultato)

o a comporre, ancorché per altro assai acconciamente il potessero fare. rosa,

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (3 risultati)

: hanno vene d'acciaio e d'andanico assai. idem, 29 (34

: egli hanno ferro e acciaio e andanico assai. = lat. mediev. andanìcum

. magalotti, 1-87: trafori però assai semplici e andanti; e senza entrare

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (4 risultati)

non mancò chi dubitasse in lui di veleno assai più che per altro accidente. buonarroti

sì come vane, e ad alcuna assai cortesemente rispose. grazzini, 4-325:

: per firenze andarono [i prigionieri] assai, per modo che tutti, e

porco, aggiugnendovi crusca, fa andare assai bene. libro della cura delle malattie

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

iacopone, 28-9: peregrino en longa via assai m'è paruto andare. fiore di

andando all'usanza / rinnuovo vestiti / assai ben forniti: / bizzarre calzette, /

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

espressione francese; alla quale fa riscontro assai bene l'altra, venire di..

. -andare a fagiolo: piacere assai, andare a genio, soddisfare pienamente

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (2 risultati)

ha un dolce insipido..., assai sull'andare di quello dell'olio delle

così male andata il carcere sarebbe duro assai. -andato a vuoto: riuscito

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (1 risultato)

= lat. mediev. anditus, assai probabilmente collegato con andare (anditus da

vol. I Pag.461 - Da ANDROGINICO a ANELANTE (3 risultati)

realizzati, ce n'è un numero assai ristretto, data la gran difficoltà

lavorìo critico, si commetterebbe un'ingiustizia assai maggiore di quella dell'aneddotismo verso una

alla tua maniera, ci faranno ridere assai. verga, i-71: c'era

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (1 risultato)

globuli rossi più grandi del normale, assai ricchi di emoglobina): si hanno

vol. I Pag.465 - Da ANEMOTROPISMO a ANFANEGGIARE (1 risultato)

forma di liquido incolore o giallognolo, assai mobile, con sapore fortemente aromatico e

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (1 risultato)

di sodio e alluminio), assai simile ai pirosseni: cristallizza nei

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (1 risultato)

.. / quando m'apparve donna assai simile / ne la sua voce a

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (3 risultati)

durato, e poi durato / fatica assai, e conchiuso e sconchiuso, / e

crepuscolo, confusamente, come se fossero assai più lontane. negri, 2-766:

tristo; / e spesso il tristo assai peggior diventa. marchetti, 2-185:

vol. I Pag.472 - Da ANGLICISMO a ANGOLO (1 risultato)

idem, 2-451: le piante che assai si dilatano hanno li angoli delle partizione

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (1 risultato)

pena pane. idem, 221: assai è minore l'angoscia del dì che quella

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (2 risultati)

una scranna di paglia) ci angosciava assai peggio. pellico, ii-41: la

li donai a servire / e vita assai sofersi ed angosciosa. guittone, 6-29

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

sua forma cilindrica e per le squamine assai minute e delicate, può vivere molto

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (1 risultato)

più che se gli ritrovò un gavocciolo assai più grosso d'un ovo ne l'anguinaia

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (1 risultato)

nella cina e giappone, con semi assai aromatici e di sapore zuccherino. maestro

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

, / e dico: -anima, assai ringraziar dèi, / che fosti a tanto

vol. I Pag.480 - Da ANIMA a ANIMA (3 risultati)

. algarotti, 3-49: una provincia assai più vasta della francia, e che

malfermo in salute; avere un aspetto assai macilento. lippi, 6-24: ond'

anima per fare una cosa: faticare assai nel tentativo di compierla. -recere l'

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (2 risultati)

medesima e l'occhio a quella si trovi assai lontano, ben che elli per particolare

in pria / della terribil morte assai più dura. idem, 34-98: magnanimo

vol. I Pag.484 - Da ANIMATORE a ANIMISTICO (1 risultato)

guardano con la coda dell'occhio tolgono assai d'animazione alla festa. manzini,

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (2 risultati)

filosofia, con la quale io mi medico assai spesso. idem, 11-ii-353: quando

animo l'abbia fatto, non l'ho assai di certo. caro, 15-iii-24:

vol. I Pag.488 - Da ANIMULA a ANITROCCOLO (1 risultato)

qual si vogli sorte d'anitre è assai più eligibile che non dell'oche, per

vol. I Pag.489 - Da ANNABISSARE a ANNALISTA (1 risultato)

interiori d'agnello arrostiti in uno spiedo assai primitivo ed annaffiati di vin resinato. palazzeschi

vol. I Pag.490 - Da ANNALISTICA a ANNATA (1 risultato)

a questa loro (par a me) assai male annaspata matassa. annaspicare,

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (1 risultato)

sono ottenuti, annighittire chi con fatica assai gli acquistò. f. corsini, 2-285

vol. I Pag.493 - Da ANNERITO a ANNESTO (3 risultati)

galileo, 800: l'aria è assai più tenue e fluida dell'acqua, e

la sua gravità, co 'l premergli sopra assai più che l'aria leggerissima aderisce.

pur sarà fatto l'annesto fuori di terra assai et in luogo che non s'abbi

vol. I Pag.496 - Da ANNIZZAMENTO a ANNO (1 risultato)

quest'anno passato? - più più assai. -anno seguente, anno vegnente

vol. I Pag.498 - Da ANNOBILIMENTO a ANNODARE (1 risultato)

braccia, e l'altra di assai più, che venivano ad annodarsi insieme.

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (1 risultato)

purissima, nella quale era annona e acqua assai da cavallo. crescenzi volgar.,

vol. I Pag.503 - Da ANNULLATIVO a ANNUNZIARE (1 risultato)

2-2-291: si vede in figura più grande assai del naturale, san giovanni battista predicante

vol. I Pag.506 - Da ANOLINO a ANONIMO (1 risultato)

scarabeidi), a colorazione metallica, assai dannoso per la vite. =

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (1 risultato)

) dei testicoli (di solito acquisita, assai raramente congenita). = voce

vol. I Pag.512 - Da ANTENITORIO a ANTEPENULTIMO (1 risultato)

insegnatagli l'appoggiò, e per quella assai leggermente se ne salì. d. bartoli

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

altrove. tasso, i-113: mi compiaccio assai del penultimo ed ultimo [canto]

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (2 risultati)

menta. b. croce, i-4-221: assai ci volle perché dalle cataste di anticaglie

l'altrui ruina, / città divenne assai grande e possente. segneri, ii-165

vol. I Pag.516 - Da ANTICANCEROSO a ANTICIPARE (2 risultati)

precione o l'anticane sotto / i gemini assai ben riluce. = voce dotta,

antichità, reso lungo e minuto più assai del bisogno per opera di servitori di piazza

vol. I Pag.517 - Da ANTICIPATAMENTE a ANTICIPO (1 risultato)

estero a spese di quegli abitanti che fussero assai gonzi da anticipargli il necessario? cattaneo

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (1 risultato)

n'ode dire dalle persone antiche e assai se ne truova iscritti. fioretti,

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (4 risultati)

: io sono uomo di queste cose assai materiale e rozzo, e poche orazioni ho

, avvegna che io per adietro abbia assai onorata, molto più, pensando a'suoi

architettura in tutte le parti, per avere assai imitato l'antico. s. maffei

increbbe del caso tuo molesto / forse più assai che non hai créduto; / e

vol. I Pag.524 - Da ANTIMORALISMO a ANTIPATE (1 risultato)

. soffici, ii-169: quelle cene pigliavano assai spesso il carattere di veri e propri

vol. I Pag.525 - Da ANTIPATIA a ANTIPODE (1 risultato)

. -abitare agli antìpodi: in punti assai distanti (anche d'una stessa regione

vol. I Pag.526 - Da ANTIPOESIA a ANTIQUATO (1 risultato)

si accolgono gli aforismi, un tempo assai riveriti, sul carattere apratico, antipratico e

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (1 risultato)

picca. b. croce, ii-8-144: assai spesso si corre ai vaneggiamenti del nazionalismo

vol. I Pag.528 - Da ANTISOCIALISTA a ANTITRAGO (1 risultato)

luta il coperchio, il quale abbi buchi assai, e metti in fornace de'vasai

vol. I Pag.529 - Da ANTITRINITARI a ANTOCARI (3 risultati)

petrarca, iv-1-72: ma piaga antiveduta assai men dole. boccaccio, dee.

bartoli, 36-35: ne seguirono effetti assai migliori che non gli antiveduti possibili a

è, uno fiorentino... mercatante assai avveduto, e spezialmente in questa novella

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (2 risultati)

è attaccata in giro una falda anulare assai forte. mascheroni, 1-31: restavano parimente

coda con forma larvale (girino) assai diversa da quella adulta, con gli

vol. I Pag.533 - Da ANZIANATICO a AORISTO (3 risultati)

, 16-41: amore, amore, assai lungi volasti / dal petto mio, che

comperare anzi piccolo campo e buono ch'assai e cattivo. erizzo, 26: che

. nieri, 424: lui poi era assai più anziano di lei. panzini,

vol. I Pag.534 - Da AORMARE a APE (3 risultati)

), col pelame abbondante e soffice: assai piccole e agili, fanno pensare agli

solitaria, perché si associa in colonie assai numerose, gli sciami (nelle fessure delle

fuchi o pecchioni) sono in percentuale assai minore: più grossi, privi di

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (5 risultati)

, ma valentissime nell'operare, in far assai mele e assai cera. le domestiche

operare, in far assai mele e assai cera. le domestiche sono di due sorti

sottospecie dell'ape mellifica, è considerata assai pura l'ape italica [apis ligustica)

rossiccio e con tromba succhiante lunga e assai prensile. leggi agrarie, 210-5:

i-intr. (60): io conosco assai apertamente niun'altra cosa che tutta buona

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (2 risultati)

. af. villani, 11-56: puossi assai aperto comprendere i vestigi del santo evangelio

con poca apertura di fuora e con assai dentro. anguillara, 11-176: altero

vol. I Pag.538 - Da APESCO a APLACENTALI (2 risultati)

di rosso, polpa bianca di gusto assai fine; api grande, di colore

) e dai fiori a grappoli assai fitti che odorano di violetta (

vol. I Pag.539 - Da APLACENTATO a APOCINO (1 risultato)

cavallo apocalittico (o dell'apocalissi): assai magro. panzini, i-142:

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (3 risultati)

, ii-335: dallo specchietto sono escluse assai altre malattie benché gravi; come sono tante

bencivenni, 5-154: confezione di empiastro assai buono a dolori e aposteme d'orecchie

bencivenni, 5-154: confezione di empiastro assai buono a doglie d'orecchie apostemate.

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (1 risultato)

[dante] siamo... partiti assai da la materia nostra e dal nostro

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (2 risultati)

, 30-28: puoi c'hai apparata assai de la scrittura, / sì vole predecare

era bello il luogo,... assai fu l'apparato da tutti a piena

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (1 risultato)

, 1-46: la nostra vita è assai fornita. ma noi siam cupidi nel suo

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (3 risultati)

, 433: questo che voi dite ha assai dell'apparente; tuttavia potete vedere come

poco di bagnamento in un luogo solo è assai apparente cagione di credere, ciò non

/ cose apparenti, e che abbino assai / abbigliamenti. b. davanzali, ii-166

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (2 risultati)

vostro discorso non sia ingegnoso e abbia assai del probabile; dico però, probabile

e co'vai, e con altre assai apparenze grandissime. sacchetti [1crusca]

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

sol gli aridi campi fiede / con raggi assai ferventi, e in alto sorge,

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (2 risultati)

apparire indispettito. leopardi, 3-90: assai più vasto / l'etra sonante e l'

luna remota dal disco solare solamente manco assai di mezo grado può deviare i raggi

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (1 risultato)

e. cecchi, 6-43: ancora assai giovane, silenzioso, appartato. fracchia

vol. I Pag.557 - Da APPASSIONATEZZA a APPASTELLARE (1 risultato)

9-1-2io: il cancelliere rimproverò con termini assai significanti a lorman la sua troppo appassionata

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (1 risultato)

gli eletti suoi. idem, 19-80: assai vario da quello / che tu dicesti

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (1 risultato)

, che da'giardinieri, con appellazione assai generica e poco significante, si chiama la

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (2 risultati)

3. soltanto, non di più; assai poco, poco più 0 poco meno

agusta. tasso, 4-80: ed assai care al ciel son quelle spoglie, /

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (4 risultati)

racconto a puntate, di carattere generalmente assai popolaresco, che si pubblica nelle appendici

2. per estens.: montagna assai alta. targioni tozzetti, 12-10-204:

pecca appensatamente, il peccato è maggiore assai che per ignoranzia. seneca volgar.,

tema di tirannia verisimilmente sospetto, con assai colorata credenza facendo i governatori della città

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (1 risultato)

. 2. desiderio intenso, assai vivo, ardente; brama. dante

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (2 risultati)

tra il tondo e l'ovale, appetitose assai. carducci, ii-8-132: certe forme

30: m'avete fatto apiacere assai. = cfr. appiacere1.

vol. I Pag.565 - Da APPIACEVOLITO a APPIASTRICCICATO (1 risultato)

, 178: resteranno queste [difficoltà] assai appianate quando noi vedremo il codice teodosiano

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (1 risultato)

: le fanciulle,... avendo assai pescato, essendosi tutto il bianco vestimento

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (1 risultato)

simili non vedute con altre care pietre assai. zanobi da strada [s. gregorio

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (2 risultati)

appicchino lo ipocrito, perché io credo essere assai ben confermato. -appiccar sonagli

bisante d'oro. idem, v-256: assai leggermente e con ragioni vere ti mosterrei

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (3 risultati)

appiglia, / e di trarlo di sella assai si sforza. anguillara, 1-151:

. bembo, 1-61: ad assai fievole e falsa parte tappigli e con fievoli

molti si trovano, che pensan far assai, pur che sian simili ad un grand'

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (2 risultati)

agg. bot. varietà di mela assai delicata, che matura d'inverno (appia

ranuncolo palustre (ranunculus sceleratus), assai velenoso (cfr. sardonia).

vol. I Pag.573 - Da APPISOLATO a APPLICARE (4 risultati)

, 451: molti sono che godono assai più dell'applauso numeroso del popolo,

mi assicuro che, studiandosi universalmente assai più la geometria, non si scriverebbero

. paoletti, 1-2-119: si rende assai [la macchinetta] più comoda, più

galileo, 4-3-81: un fiasco di vetro assai capace e col collo strozzato, al

vol. I Pag.574 - Da APPLICATA a APPLICAZIONE (1 risultato)

il giovane, 9-396: e in esso assai misure / s'imparano, applicate a

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (2 risultati)

però ai casi particolari è molte volte o assai malagevole, o assolutamente dubbia.

morì papa giovanni... convenevolmente assai ben disposto appo iddio. bibbia volgar

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (1 risultato)

pochi ci hanno luogo, quando li assai hanno dove appoggiarsi. idem, 244

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (1 risultato)

già meco medesimo ho appostato un luogo assai accomodato per tale osservazione. buonarroti il

vol. I Pag.582 - Da APPOZZARE a APPRENDERE (1 risultato)

sì come colei che già dal padre aveva assai cose apprese, fatta sua polvere di

vol. I Pag.584 - Da APPREN SIONIRE a APPRESO (1 risultato)

di parlar d'esso e di lodarlo assai. tasso, iii-9: appresen- tandosele

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (1 risultato)

lume, / ch'i'passai con diletto assai gran poggi / per poter appressar gli

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (2 risultati)

non vegga, e più che in altri assai; / né ch'io mi creda

spensero; dal che in appresso più temuti assai che potenti riuscirono. leopardi, i-603

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (3 risultati)

composto il nodo della mia cravatta sarà assai più apprezzabile dell'arte con cui coordinerò

stati, e tuttavia sono, apprezzati assai, per cagion della loro piacevole e graziosa

m'accorgeva benissimo che ella apprezzava più assai la mia ammirazione che l'amicizia o la

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (1 risultato)

.. è la passeggiata vespertina, assai lieta e pittoresca, specie nell'ora

vol. I Pag.592 - Da APPROVATIVO a APPRUAMENTO (3 risultati)

coscienza. soderini, ii-272: ingrosseranno assai, e saranno approvatissimi i porri, se

1-364: l'intelletto umano [è] assai più frequente approvatore del vero, che

di fatiche, sottile d'ingegno, assai approvveduto, e di battaglia sapea non

vol. I Pag.593 - Da APPRUARE a APPUNTARE (1 risultato)

spesso a vedervi comparire due giovani forestieri assai nobilmente vestiti, e con essi

vol. I Pag.595 - Da APPUNTATURA a APPUNTO (1 risultato)

dimari, 1-84: trascorreva per appunto assai vicino alla medesima cassa. l.

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (1 risultato)

... / dimostra il cielo assai benigna faccia. ariosto, 13-59: de

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

.. la busta conteneva le copie assai sbiadite di tre voluminose relazioni, accompagnate

vol. I Pag.601 - Da APRISCATOLE a APROCHEILO (1 risultato)

'ntelletto. boccaccio, 8-22: assai ben conosco che ancora il raggio della

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (2 risultati)

, inette al volo (sono ormai assai rari). = voce dotta

a freccia sulla preda; ha grido assai sgradevole, secco e monotono; è

vol. I Pag.604 - Da AQUILINO a AQUILONE (1 risultato)

le vampe, / la notte assai più che lo giorno, dico? /

vol. I Pag.605 - Da AQUILOTTO a ARABICO (2 risultati)

testacei bivalvi. -pettine striato con righe assai minute: in ambedue le parti ha

. grande pappagallo variopinto, con coda assai lunga e vistosa, caratterizzato di solito

vol. I Pag.607 - Da ARAGNOLO a ARANCINO (1 risultato)

giallo; la carne è bianca, assai pregiata; il corpo è diviso in

vol. I Pag.608 - Da ARANCIO a ARARE (2 risultati)

con rami spinosi, fiori bianchi, assai profumati, isolati o riuniti in gruppi

con la polpa di sapore amaro e assai aspro; i fiori e la buccia dei

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (2 risultati)

quasi da ognuno elimosina, de assai minuti aravogliava. arazióne, sf

arazzi. baldinucci, 12-3-31: disegnò assai per gli arazzieri. magalotti, 1-141

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

volontà. idem, 1-86: mi pare assai che in mille casi, giudicati in

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (1 risultato)

grosso e scarso di rami o anche assai alto e non ramificato.

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (2 risultati)

dintorno al quale belli e giovani arbuscelli erano assai con fronde verdi e folte. cantari

nostro vicino un'arca non troppo grande ed assai bella. idem, v-213: quante

vol. I Pag.615 - Da ARCA a ARCA (3 risultati)

legno nero. -disus. madia assai grande. lippi, 3-52: la

[il sepolcro] arca, perciocché assai, essendo di pietra e di marmo

alla chiesa maggiore, ed in quella assai leggermente entrarono, e furono all'arca,

vol. I Pag.616 - Da ARCACCIA a ARCAICO (1 risultato)

primitivo, che conserva tracce di epoche assai antiche o primitive. d'annunzio,

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (1 risultato)

6. psicol. processo arcaico: processo assai primitivo, determinato da premesse biologiche essenziali

vol. I Pag.620 - Da ARCHIA a ARCHICEMBALO (1 risultato)

un tiro d'archibuso, ma lungo assai, e circondato tutto da colline di

vol. I Pag.621 - Da ARCHICHIOCO a ARCHITETTARE (2 risultati)

,... nel palazzo archiepiscopale assai dipinse. g. b. casotti

adunque architettare un edilìzio, che in assai minor giro... desse luogo

vol. I Pag.624 - Da ARCHITTERIGIO a ARCI (1 risultato)

pel notomista: l'uno e nenza (assai spesso con una sfumatura ironica);

vol. I Pag.625 - Da ARCI a ARCI (1 risultato)

andare in arcilunghissimo trattamento. -arcimaestoso: assai maestoso. panciatichi, 34: il

vol. I Pag.626 - Da ARCIABATE a ARCIERE (2 risultati)

v.]: arciconfratèrnita, titolo non assai cristiano né ragionevole, giacché non si

virtù del loro arco, pongono la mira assai più alta che il loco destinato.

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (2 risultati)

ed egli aveva arco e ale da giugnermi assai tosto. idem, dee.,

, in segno del loro neutro, assai sovente usarono nelle prose e alcuna volta nel

vol. I Pag.632 - Da ARCOBALESTRO a ARCTOPITECI (2 risultati)

amano (per ciò che all'altre è assai l'ago, il fuso e l'

con ruote, e torri avean assai, /... / beltresche di

vol. I Pag.633 - Da ARCTOSTAFILO a ARDENTE (2 risultati)

. che è sorgente di violento calore; assai caldo; torrido, cocente, rovente

straducce deserte. -febbre ardente: assai alta, acuta. ariosto, 28-90

vol. I Pag.640 - Da AREALE a ARENARE (1 risultato)

crescendo de l'altrui ruina / città divenne assai grande e possente; / ed eranvi

vol. I Pag.641 - Da ARENARIA a AREOPAGITA (3 risultati)

ora in gaietto; e di ossa fossili assai frantumate e difficili a riferirsi alla loro

sei centinaia di miglia, che in assai de'viaggi alltndie truovo esser tornate senza

), che scava nella sabbia (assai frequente sulle coste mediterranee), ove

vol. I Pag.642 - Da AREOPAGITICO a ARGEMONIA (1 risultato)

, i-297: sono in italia de'poeti assai, / che darian scaccomatto all'aretino

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (3 risultati)

, di colore bianco splendente caratteristico, assai duttile e malleabile, ottimo conduttore del

per sbigottirli, mostrò loro oro ed ariento assai. ariosto, cinque canti, 1-61

il rame, l'argento vivo; assai più di rado. il ferro e il

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (2 risultati)

1-485: gli orefici... fanno assai frodi, vendendo pietre e gemme false

e cadendo faceva un rumore ad udire assai dilettevole, e sprizzando pareva da lungi

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (3 risultati)

. respiravano fiati e sabbie malariche, assai più che adesso, da quando sono stati

sempre di tenere per tutto (benché assai male) arginato ombrone. guglielmini,

ne sovvenir altro che più gli rappresenti) assai rilevati, li quali racchiudono e circondano

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (1 risultato)

, diffuso in italia: il maschio è assai piccolo, la femmina è lunga

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (4 risultati)

e dell'erbe e delle cose, assai bene poteano li savi argomentare la sa-

, par., 2-63: certo assai vedrai sommerso / nel falso il creder

farò avverso. boccaccio, i-303: assai il tuo argomentare ci piacerebbe, se

2-133: nel disputare, trovava argumenti assai ugualmente al sì e al no della cosa

vol. I Pag.651 - Da ARGUZIA a ARIA (2 risultati)

esempli d'un'arguzia da me reputata assai fredda. leopardi, ii-730: il vino

cancelli monumentali sull'umile orto. e, assai prima, si andava a respirare l'

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (2 risultati)

-filato, tessuto d'aria: assai fine e delicato. -prov. i

bella e nobile donna..., assai piacevole e di buona aria. e

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (1 risultato)

aridità. quasimodo, 87: di assai aridità mi vivo, / mio dio;

vol. I Pag.656 - Da ARIDUME a ARIETTA (2 risultati)

che andrà più ariegando, e volando assai più che non fa la foglia al vento

. baldinucci, 1-3: rendeale d'assai minor bellezza, tutto che venisse questa

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (5 risultati)

uomo che parla diversi dialetti d'italia assai piacevolmente, che canta canzoni italiane,

di superficie), a volte anche assai in basso (aringhe di fondo),

qui l'un giogo di parnaso / assai mi fu; ma or con amendue /

aringo, ma diece non ci potesse assai leggermente correre, sì copioso l'ha

dee., 9-1 (342): assai m'aggrada,... che per

vol. I Pag.659 - Da ARISTA a ARISTOTELICAMENTE (2 risultati)

quello, nel resto se la passano assai alla leggiera. algarotti, 3-421: voi

critici severi, che io stimerò anzi assai umiliante cosa per me il non trovarne

vol. I Pag.660 - Da ARISTOTELICO a ARLECCHINO (1 risultato)

commedia così nominato, il quale faceva assai bene le scalate, che sono quei giuochi

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

: estimo ancora che sia di momento assai il saper lottare, perché questo accompagna

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

e con queste e con altre parole assai; col viso dell'arme, quasi costui

vol. I Pag.664 - Da ARMA a ARMAMENTARIO (1 risultato)

l'indomani, la è una cosa assai amara. nieri, 323: biroldo prestamente

vol. I Pag.666 - Da ARMARIA a ARMATO (1 risultato)

e tenendo per conseguenza in un sospetto assai ragionevole gl'inglesi d'un'altra guerra

vol. I Pag.667 - Da ARMATOLI a ARMATURA (2 risultati)

un bastimento mercantile, e sapeva cavarsela assai bene nel non facile mestiere d'arma trice

idem, 41-92: vantaggio ha bene assai de l'armatura: / a tutta

vol. I Pag.668 - Da ARME a ARMEGGIATORE (1 risultato)

non meno di voi, avete un mezzo assai facile per sostenerlo. arici, 83

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (1 risultato)

aggiungono alla grossezza delle pesche. sonvene assai di belle in lombardia, chiamate volgarmente armellini

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (1 risultato)

: ancor sendo piccino, / usando assai colle armigere squadre, / venne magnalmo

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (1 risultato)

armo pendeva sinestro / uno scudo, assai rozzo per lavoro [nota autografa:

vol. I Pag.672 - Da ARMONIACO a ARMONIOSO (2 risultati)

sf. mus. strumento musicale (assai usato nel '700), composto da una

ho visto il predicator rinomatissimo campana risvegliarsi assai maggiori applausi nelle turbe con un tacito

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (10 risultati)

il costume di là, ed altri assai belli e ricchi arnesi vide. idem,

fanno le travi e gli arnesi delle case assai buoni, e dei grossi si fanno

buoni, e dei grossi si fanno assai catini, e conche e scodelle e

si trovarono morti più di trecento cavalieri e assai presi... e molto arnese

fiammeggiava il bello arnese / più chiaro assai che luna per sereno / di mezza notte

gli corse fu primasso, il quale assai male era in arnese. idem, dee

contado e qual qua e qual là assai poveramente in arnese, più non sappiendo che

trovan tre donne /... assai strane in arnese, / che fin all'

43-81: barbuto, afflitto, e assai male in arnese, / là donde era

e vivace, ben parlante, e assai bene in arnese. parini, giorno,

vol. I Pag.675 - Da ARNICINA a AROMATICO (1 risultato)

loro. pallavicino, 3-3-531: fu assai che non vi desiderasse [nella risposta]

vol. I Pag.676 - Da AROMATISMO a ARPEGGIO (1 risultato)

fazio, iv-12-79: abeti e pini assai vi sono ancora /... /

vol. I Pag.677 - Da ARPEGGIO a ARRA (1 risultato)

piume erette sul capo, con artigli assai robusti (vive nelle foreste del sudamerica

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (1 risultato)

18: filippo... poteva intrattenerne assai dei giovani, e di molto maggior

vol. I Pag.680 - Da ARRAMPICATA a ARRANDELLARE (5 risultati)

, ii-80: di danari n'ho guadagnati assai e n'ho spesi assai, sicché

ho guadagnati assai e n'ho spesi assai, sicché non me ne restano molti;

, 1-253: paese di pianura, assai più mal difeso perciò di tutti gli altri

2. sport. corridore ciclista assai abile in salita. landolfi, 1-51

incerto; ma la voce è docum. assai per tempo nelle lingue romanze (sec

vol. I Pag.681 - Da ARRANDELLATAMENTE a ARRECARE (1 risultato)

di sé. idem [crusca]: assai vi frutta più 'l terren lombardo,

vol. I Pag.683 - Da ARREMBARE a ARRENDERE (1 risultato)

: schioccando la frusta gridava alla cavalla assai arrembata: « ihu! ihu! »

vol. I Pag.686 - Da ARRETARE a ARRIBISCIARE (1 risultato)

i-305: degli uccelli ve ne vennero assai, e buona parte impaniati, accappiati

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

bei drappi e vestimenti / si dilettava assai per sua natura, / per farsi grato

vol. I Pag.688 - Da ARRICCIATO a ARRICCIOLATO (1 risultato)

e quindi aguzzamente sono / arricciati di punte assai più forti [gli spinosi].

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (3 risultati)

hanno porti, nei quali l'arte, assai difficile del resto, degli arrimatori viene

4-133: memmio arringava la plebe insuperbita assai contro al re. manzoni, in7:

tenne consiglio, arringa tori v'ebbe assai. cavalca, iv-137: paolo stendendo

vol. I Pag.691 - Da ARRIVABILE a ARRIVARE (2 risultati)

: e di queste [vedute] assai copie / ci son per fornimento / di

che puoi tu aver perduto? -credetti bene assai, otta fu; ma non credo

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (1 risultato)

fu andato, / e con parole assai arrogante e fere / in modo molto stran

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (1 risultato)

famoso moro. firenzuola, 577: arroge assai alla serenità già detta lo splendor degli

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (1 risultato)

(356): la donna, che assai onesta persona era, udendo così dire

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (1 risultato)

, 19-124: ma tu, rinaldo, assai convien che guardi / il capo,

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (1 risultato)

: e perché... sono stato assai al sole, io sono arrozzito,

vol. I Pag.703 - Da ARSENALOTTO a ARSICCIO (1 risultato)

fera, arsiccia, / della qual cosa assai si raccapriccia. idem, 5-49

vol. I Pag.704 - Da ARSILE a ARSURA (1 risultato)

villani, 10-79: nel paese fece danno assai e d'arsione e di preda.

vol. I Pag.705 - Da ARTAGOTICAMENTE a ARTE (1 risultato)

grandissima domestichezza prise, per accagione che assai volte, e senza averne alcun

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (3 risultati)

quale [fornaio] quantunque la fortuna arte assai umile dato avesse, tanto in quella

, 124: se tu ài figliuoli assai, ponli a più arti, e non

arte. boterò, i-113: giova assai la dissimulazione, nella quale lodovico xi

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (1 risultato)

, in cui sen vanno / più assai baldi e securi i daini e i cervi

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (1 risultato)

, in forma di tubo elastico, assai robusto, costituito in prevalenza da tessuto

vol. I Pag.713 - Da ARTIFICIALITÀ a ARTIFICIO (2 risultati)

l'idea di vizio per lo più. assai volte nel canto conviene artifiziare la voce

1-8-127: l'artificio alla frode è assai vicino. manzoni, pr. sp.

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (2 risultati)

. (267): per canaletti assai belli e artificiosamente fatti... tutto

croce, iii-23-188: scienze empiriche e assai artifiziose. gobetti, ii-330: il parlamento

vol. I Pag.715 - Da ARTIGIANELLI a ARTIGLIERIA (1 risultato)

appena furono in passando da noi veduti un assai bel molo, che forma il porto

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (2 risultati)

desio. poliziano st., 2-9: assai provato ha l'amorosa forza, /

provato ha l'amorosa forza, / assai giaciuto è sotto 'l nostro artiglio. berni

vol. I Pag.717 - Da ARTO a ARUSPICINA (1 risultato)

perché il ricettacolo carnoso delle infiorescenze è assai ricco di amido (anche i fiori maschili

vol. I Pag.723 - Da ASCIALE a ASCIUGAMANO (1 risultato)

: l'irradiazione ascitizia rappresenta la stella assai maggiore del vero. magalotti, 20-113

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (1 risultato)

, 21-83: asciutterai lo psegma or d'assai gambe. viani, 19-130: non

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (1 risultato)

/ stretto ne'fianchi, e largo assai nel petto. tasso, 1-50: asciutti

vol. I Pag.726 - Da ASCIUTTORE a ASCOLTARE (3 risultati)

idem, par., 2-62: certo assai vedrai sommerso / nel falso il creder

donne e molto spesso ascoltare cose non assai convenienti né a dire né ad ascoltare

, 20-13: e cominciò da loco assai sublime / parlare, ond'è rapito

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (2 risultati)

vestendo un carattere proprio, ed essendo assai distanti dal popolo, lungo tempo ignorano

/ caddi. idem, 105-26: assai mi doglio / quando un soverchio orgoglio

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (2 risultati)

; nascondiglio. ottimo, iii-436: assai t'è ora aperta la latebra: cioè

, come di leggiero forse avverrà, cose assai vi saranno rozze, mal esplicate.

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

., 8-8 (298): assai dee bastare a ciascuno, se qual asino

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (1 risultato)

yasparagus tenuifolius, vasparagus aphyllus, assai simili a \ y asparagus officinalis, ma

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (3 risultati)

. caro, 9-368: ne vedrete / assai tosto tornar carchi di spoglie / de

intorno / non mostri ne la fronte assai distinto / mesto presagio d'infelice giorno.

10-8 (464): con assai acconcio modo i parenti... in

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (1 risultato)

virile uomo. machiavelli, 272: piacemi assai questa conclusione che voi avete fatta;

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (1 risultato)

, con ali e zampe. e assai dannoso a piante fruttifere (peri,

vol. I Pag.740 - Da ASPIDISTRA a ASPIRAZIONE (1 risultato)

filtro a forma di sacco di tessuto assai fitto. = comp. dall'

vol. I Pag.741 - Da ASPIRINA a ASPRELLA (1 risultato)

prego, il bambino: perché? assai sono riserbati quei poveri piccoli alle asprezze

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (1 risultato)

alberto, 25: è per se stessa assai manifesta l'asprezza della fortuna. intelligenza

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (1 risultato)

15. figur. ant. rozzo, assai imperfetto (un'opera d'arte)

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (48 risultati)

cibo o bevanda, mangiare o bere assai poco; incominciare a mangiare, a bere

= deverb. da assaggiare. assai, avv. a sufficienza, abbastanza,

tolto meno, sì se ne trovava assai. petrarca, 342-13: non pianger

più; non m'hai tu pianto assai? boccaccio, i-175: puommi egli

in un altro. il mondo è grande assai. idem, dee., 1-2

1-2 (87): parendogli / assai aver veduto, propose di tornare a

66: figliuol mio, bastare / assai ci debbe d'aver pane e vino.

/ e le fu aviso esser posata assai, / in certi drappi rozzi aviluppossi.

: signori, egli si è fatto assai per oggi. dottori, 157: assai

assai per oggi. dottori, 157: assai / fu garrito fra noi. folle

. pensate, poi, se dice assai per un prussiano, qual ei si vuol

infauste mura, / vidi e conobbi assai, là dove segue / odio al dolor

. pascoli, 282: filare! assai mi ci confusi / da bimba. or

pareva che l'acqua non fosse mai assai per pulire tutte le mie colpe.

o in avere, togliendogli poco o assai. francesco da barberino, 5-1: più

5-1: più son quelle che giuran assai e servan poco. dante, 20-5:

per belle piagge volgere e imboccare / assai credo che deggia dilettare / libero core

: io dico, seguitando, ch'assai prima / che noi fossimo al piè dell'

11-67: ed io: « maestro, assai chiara procede / la tua ragione.

, 26-81: s'io meritai di voi assai o poco /...

, 25-94: e 'l tuo fratello assai vie più digesta, / là dove tratta

alquanto di dire di questa guerra, che assai tosto ce ne converrà dire maggiori cose

[il conte d'armignacca] solea essere assai di minore possa che quello di foci

petrarca, 13-7: dico: -anima, assai ringraziar dèi, / che fosti a

idem, 119-1: una donna più bella assai che 'l sole, / e più

): io sono uomo di queste cose assai materiale e rozzo. idem, dee

con l'aiuto di dio io spero assai bene scaricarmi. zanobi da sfrata [

volgar.], 9-52: in verità assai sarebbe picciola laude di dio per dimostrare

161: chi bene e tosto rende, assai e tosto truova. lorenzo de'medici

far morire, / sol per farlo assai stentare? machiavelli, 76: quelli

, 76: quelli cittadini temevono più assai rompere il giuramento che le leggi.

ardita / vincesti il sesso e la natura assai. idem, 13-69: mosse l'

idem, 13-69: mosse l'essempio assai, come al dì chiaro / fu noto

199: nacque già in un luogo assai solitario un uomo dotato da natura d'

feconda / fu d'ati un tempo innamorata assai. c. dati, i-393:

io mi assicuro che, studiandosi universalmente assai più la geometria, non si scriverebbero tanti

viso la verità. magalotti, 9-1-223: assai sobri vorrei ancora che andassimo nell'etimologie

baretti, ii- 149: è un assai bell'uomo, gentiluomo a prima vista,

torbido, ogni gioia / sfuggo più assai, ch'altri non sfugge morte. d'

ambedue artisti, il primo, essendo assai ricco, lavorava poco o nulla;

famiglia e di ristretta fortuna, lavorava assai. cattaneo, ii-1-61: pagar caro

: pagar caro i prodotti coloniali più assai che non li pagano i popoli che non

hanno colonie. saba, 247: assai, bella chiaretta, assai godere / si

, 247: assai, bella chiaretta, assai godere / si può con gli occhi

con gli occhi. 3. d'assai: di molto, di gran lunga.

? / certo non la francesca sì d'assai. buti, 1-752 [inf.

[inf., 29-123]: d'assai: cioè di molto avanzano li sanesi

'l dir nostro e 'l penser vince d'assai. datini

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (92 risultati)

praticherete molte persone che vi parranno d'assai, e nella fede gli troverete dappoco.

anguillara, 8-7: ma s'inganna d'assai, s'al primo erede / fargli

io credo che voi v'inganniate d'assai. parini, giorno, i-606:

che il grande enrico tuo vince d'assai. alfieri, i-203: su tal punto

su tal punto io era allora d'assai migliorato di alcuni anni prima. leopardi,

estrinseca] il leone passa l'uomo d'assai. nievo, 81: ascoltava da

giornata, e compiacevasi di trovarlo differente d'assai dai giovinastri che frequentavano il castello.

. la sua influenza era cresciuta d'assai. -di persona: di grande

dire si possa, affabile, d'assai e piacevole. sacchetti, 125-2:

che mai il mondo avesse, d'assai e coraggioso molto. idem, 182-3:

o guerra, con uno signore d'assai, hanno pensato e sottigliezze e astuzie

/ che avendo un damerino sì d'assai, / non diventasse dolce come un mele

dicesi ancor: -colei è una donna d'assai -volendola laudar di prudenzia e bontà

: parvi ch'ella sia una d'assai femmina? g. m. cecchi,

, ricca e nobile / e d'assai! 4. ant. in espressioni

rado poi volle mangiare col volpe, assai lo invitasse. seneca volgar.,

né corinto, né altro luogo, assai sia nobile e pieno di gente.

t'obbrigare mai per niuno fallito, assai ti sia egli parente. 5

magione è troppo picciola, che riceve assai amici. iacopone, 23-22: omo,

, pensa che tu mine: pedocchi assai con lendenine. novellino, 7 (22

molte mogli e molte amiche, per avere assai rede. fatti di cesare, 126

. fatti di cesare, 126: assai cavalieri e sergenti erano stanchi da ogne

e nel cammino morì di veleno con assai suoi famigliari. idem, 9-78: infra'

religiosi alquanti, e preti e altri cherici assai. boccaccio, v-243: mostrato t'

, v-243: mostrato t'ho in assai cose quanta e quale sia stata la

da questo argomento mossi,... assai e uomini e donne abbandonarono la propia

ragunavano i suoi vicini ed altri cittadini assai. torini, 244: assai nemici

altri cittadini assai. torini, 244: assai nemici e molto possenti sono questi a

il peccatore d'avere spazio di tempo assai, ma non considera che quanto più tempo

farai bene i fatti tuoi, avrai assai amici. sacchetti, 14-55: e così

sacchetti, 14-55: e così credo che assai, non tutte [le matrigne]

ii-320: in punto, bene e con assai letizia / compiam nostr'opra. machiavelli

fatica, il quale un altro con assai tempo e spesa non arebbe appena occupato

duca d'alba con autorità grandissima e con assai provvisione di gente e di danari.

: maometto ii, avendo acquistato paese assai, vi mandò colonie di schiavi,

là di traverso e di sghembo in assai digressioni, e le intricherò in digressioni

, 80: dalla memoria vostra / forse assai cose ha cancellato il tempo.

in comuno / più volentieri tra gli assai e boni, / che non stan sol

così buone a'pochi, come agli assai. g. villani, 11-85: 'l

di ricche e buone ville, e d'assai. fiore, 85-8: s'uomini

partita / non recherò a poco il loro assai. m. villani, 6-38:

: co'suoi pochi sì percosse tra gli assai male ordinanti, e ruppegli più per

i-intr. (51): e assai n'erano che nella strada publica o di

credi morire nelle miserie, e ogni assai ti pare poco. machiavelli, 218:

218: chi ha a fare con assai, ancora che sia inferiore, pure che

i fiorentini rimproverarono i loro che gli assai si lasciassino superare da'pochi. castiglione

mercatanti, li quali per guadagnare l'assai, avventurano il poco, ma

il poco, ma non l'assai per guadagnar il poco. firenzuola, 279

divenuta di padrona di molti schiava d'assai, rinchiusa... in così

non vi sta bene, e sono assai. d'azeglio, 1-184: bisogna

, per giungere in seguito a sacrificare l'assai. 7. con valore partitivo:

vigesma parte, / dove trovar porranno / assai di belle ed util cose a loro

delle vostre biade, chi poco e chi assai, secondo il podere e la divozion

in ragionamenti della valle delle donne, assai di bene e di lode ne dissero.

demonio figlio, / che del futuro antivedeva assai. bar etti, i-75: voi

almeno mi bisogna lasciar passare ancora assai di tempo prima di stampare quel libro

. boccaccio, iv-64: egli è assai che il padre, non essendogli rimasto

false lusinghe tu hai, già è assai, ingannata mostrandole amore ed essendo altrove

. guicciardini, 1-95: qua è assai non ci è stato corriere di là,

205): dove ella volesse, egli assai bene di ciò l'aiuterebbe. cellini

): con il quale io guadagnai assai bene. 10. ripetuto,

bembo, 7-5-87: però vi prego assai assai, che siate contento. tasso

bembo, 7-5-87: però vi prego assai assai, che siate contento. tasso,

questo episodio... mi servirebbe assai assai a la introduzione de le persone d'

episodio... mi servirebbe assai assai a la introduzione de le persone d'erminia

mondo e gli uomini e le donne assai, assai, assai.

gli uomini e le donne assai, assai, assai. 11.

e le donne assai, assai, assai. 11. superi.

studia; e se tu mi ami assai, studia assaissimo. soderini, ii-8:

. 12. locuz. -ad assai: a dismisura, moltissimo. novellino

amava anche lei, ma non tanto ad assai. -avere assai: averne abbastanza

non tanto ad assai. -avere assai: averne abbastanza, essere sazio,

, che un buon cavallo non abbia assai di giungerlo, di tal guisa corre

perdita, conoscendo che egli aveva assai per non incappar nel secondo, a se

col cavallo in terra, / stimando avere assai di quel conflitto, / non si

di rinovar la guerra. -essere assai: bastare pienamente, essere più che

amano (per ciò che all'altre è assai l'ago e 'l fuso e

dice l'autore, che non è niuno assai a se medesimo, e che ciascuno

pegni si ponesseno, dicendo, che assai sarebbe, se 'l vincitore ne avesse la

, 2-30: perché non m'era assai privarti della vita, siccome cosa che lungo

essere a parte della deliberazione, ma assai gli è che colui, al qual tocca

faccia bene. bruno, 94: assai è di aver cavati sette scudi da le

di questa piattola. -parere assai: chiamarsi fortunato. caro, 3-1027

e, che che sia, parrammi assai / fuggir questa nefanda e dira gente

e dira gente. -sapere assai, importare assai: non sapere nulla

gente. -sapere assai, importare assai: non sapere nulla, non importare

con un pane in tasca; so assai dov'è andato a prenderlo.

andato a prenderlo. -a fare assai: al più, al massimo.

e mezzo di tenuta, a far assai, importerà da un grano. saccenti,

se quell'è gentiluomo; a fare assai, / sarà forse uomo sì, ma

-prov. molti pochi fanno un grande assai: unendo insieme molte piccole cose si

gran fuochi, / e fanno un grande assai dimoiti pochi. = lat. volgar

vol. I Pag.747 - Da ASSALITO a ASSALTARE (3 risultati)

): gli venne veduta una giovinetta assai bella,... la quale andava

suo passare un fremito / gl'itali petti assai. d'annunzio, iv-1-147: a

giù trabocca. segneri, ii-153: giovavano assai [le gatte] contro le morsicature

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (2 risultati)

611: questo assalto portò seco nel principio assai terrore, e messe in arme quella

v-440: confesserò come sono stato sfidato assai volte e con fierissimi assalti a duelli

vol. I Pag.749 - Da ASSAPO a ASSASSINIO (1 risultato)

... [commette peccato] assai più grave dell'assassinamento e dell'omicidio

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (1 risultato)

31: che io v'amo e servo assai più lealmente / che l'assassino al

vol. I Pag.751 - Da ASSE a ASSECCARE (1 risultato)

, dureranno longo tempo, e serviranno assai meglio delli suddetti... facendosi

vol. I Pag.752 - Da ASSECCHIRE a ASSEDIO (1 risultato)

: il gocciolatoio... sporge infuori assai, e nella parte s'incava,

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (2 risultati)

si esprime nelle monarchie, può variare assai, secondo l'indole e conformazione loro

ii-1-341: farannovi [i tribuni] leggi assai, l'una sopra l'altra

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (2 risultati)

; e assemplo si potrebbe dare d'assai eremiti e poveri e uomeni semplici e

, 451: molti sono che godono assai più dell'applauso numeroso del popolo,

vol. I Pag.759 - Da ASSENZIATO a ASSERO (3 risultati)

a un metro, con rami assai fogliosi, foglie divise, coperte da

di colore verde, fortemente amaro, assai pernicioso. fra giordano [crusca

, ed in poco di mèle sparge sovente assai assenzio, disturbò questi felici amori.

vol. I Pag.765 - Da ASSICURATA a ASSICURAZIONE (2 risultati)

io mi assicuro che, studiandosi universalmente assai più la geometria, non si scriverebbero

168): così assicuratisi alquanto, desinammo assai lietamente. s. caterina de'

vol. I Pag.766 - Da ASSIDENZA a ASSIDERE (1 risultato)

nobiltà m'avevano tra l'altre donne assai eccellente luogo serbato, nel quale poi

vol. I Pag.768 - Da ASSILE a ASSIOLO (1 risultato)

medici, i-259: romperanno i silenzi assai men lunghi, / cantando per le fronde

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

prod'uomo molto nell'arme, s'amavano assai e in costume avean d'andar sempre

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (1 risultato)

sospensioni ai lor centri, conservavano un'assai costante egualità de'lor passaggi per tutti

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

lorenzo de'medici, i-20: dante ha assai perfettamente assoluto quello che in diversi autori

vol. I Pag.777 - Da ASSOMIGLIATO a ASSONNATO (2 risultati)

comune usanza d'alcuni e quali dicono assai basta sapere scrivere il nome tuo et

ci farà tali cose o fatte, o assai bene assommate e condotte, potrà egli

vol. I Pag.780 - Da ASSORDITO a ASSOTTIGLIAMENTO (1 risultato)

torbido, ogni gioia / sfuggo più assai, ch'altri non sfugge morte; /

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (3 risultati)

accostumato, ne mangiai e mi piacevano assai. p. della valle, i-331:

e assuefatti al sangue del loro principe sono assai minori difficultà a mantenerli [i principati

un miccettino, ma non aveva mezzi assai per mantenerlo. allora...

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (1 risultato)

ammettere che una stella fissa sia maggiore assai che tutto l'orbe magno.

vol. I Pag.787 - Da ASTENUTO a ASTIGIANO (1 risultato)

i ceci] virtù astersiva e più potente assai che non hanno le fave. soderini

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (1 risultato)

già da gran pezzo abituale, aveva assai più aggiunto di gravità che tolto d'espressione

vol. I Pag.789 - Da ASTOMA a ASTRARRE (1 risultato)

. algarotti, 1-25: il che mostra assai chiaro come da bel principio fossero piantate

vol. I Pag.793 - Da ASTRO a ASTROLOGICO (2 risultati)

molto dediti alla speculazione, si governano assai per via di religione e di superstizione