Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: argento Nuova ricerca

Numero di risultati: 6392

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

più verde e a chi è più argento. pea, 7-154: sulla scarpata è

vol. I Pag.4 - Da A a A (2 risultati)

degli olivi passava qualche onda chiara d'argento. idem, iv-1-848: la muta

, 26 (52): prestò l'argento a due marchi di guidardone..

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (1 risultato)

por dinanzi agli occhi un bacino d'argento infocato, si vede tosto ch'è.

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (2 risultati)

: montagne di sale che paiono d'argento e abbarbagliano i poveri che han fame.

altro che piastre d'oro e d'argento, alle quali l'ingordigia nostra abbarbaglia

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (1 risultato)

che si dovesse fare nuova moneta d'argento... acciocché 'l fiorino d'oro

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (1 risultato)

... di non mettervi l'argento, infino che la coppella non è bene

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (1 risultato)

. viani, 19-67: l'argento dei pioppi diacciava sul cielo piombo,

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (2 risultati)

. imperato, i-24: è l'argento vivo per l'abbondanza dell'umore più

: ove sono le vene de l'argento e degli altri metalli in grande abondanza.

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (2 risultati)

: là dove l'oro e l'argento fossero ignoti e senza pregio, chiunque

): e sanza numero hai oro e argento, / e be'palazzi e

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

di casuccio, ed era abbottonato d'argento dal capezzale infino al piede, da loro

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (1 risultato)

. imperato, i-24: è l'argento vivo per l'abbondanza dell'umore più

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (1 risultato)

velo d'acqua crescente, che abbrividiva d'argento segreto e buio la sera.

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (1 risultato)

al mare abissate nel suo specchio d'argento. idem, 19-493: senza frulli

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (1 risultato)

alla moglie] morendo trecento scudi di argento, per accasare a suo tempo una piccola

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (1 risultato)

luna accendeva riflessi d'oro e d'argento. baldini, 4-196: la città

vol. I Pag.87 - Da ACCIOTTOLATURA a ACCIVIRE (1 risultato)

vecchi libri, detto anche pesciolino d'argento. = dimin. di acciuga.

vol. I Pag.89 - Da ACCOCCATO a ACCOGLIERE (1 risultato)

al mondo, e mi pagò 'l mio argento ed oro che io vi avevo messo

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

accolito munito d'un largo piatto d'argento per ricevere i ceri. ojetti,

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (1 risultato)

dànno imagine d'uno smisurato rastrello d'argento. = deriv. da accostare

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

frondeggianti rive / puro vide stagnar liquido argento, / o più precipitose ir acque vive

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

: il chierico presentò il bacile d'argento ove luccicava l'acqua battesimale. mia

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

, 1-3-141: l'acqua forte scioglie l'argento, e non l'oro; l'

l'acqua regia scioglie l'oro e l'argento. -acqua saponata: in cui

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (5 risultati)

forte comune, da partir l'oro dall'argento, si deve principalmente provvedere a boccie

provincia abbondantissima di miniere d'oro e d'argento, del quale si cava dell'oro

per essere il fondamento di quello l'argento, e dell'oro si cava l'argento

argento, e dell'oro si cava l'argento per essere il fondamento di quello l'

34-289: l'acqua forte dissolve l'argento, l'acqua regia, l'oro.

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

adopera in oro, sì bene come in argento. 3. acquamarina orientale:

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (1 risultato)

e aveva riempita la piccola acquasantiera d'argento che pendeva dalla parete. pirandello,

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

il getto scendeva diritto tra bagliori d'argento fino a un breve spiazzo acquitrinoso,

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (1 risultato)

annunzio, iv-2-115: una fievole serenità d'argento si levò su la maiella, parve

vol. I Pag.145 - Da ADACQUATORE a ADAGIO (1 risultato)

, 8-99: certe delicate piumoline d'argento che le vedo poi adagiarsi al suolo con

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (2 risultati)

, che ha forza d'addentare l'argento,... fa che l'argento

argento,... fa che l'argento sia sottoposto ad annerirsi. d'annunzio

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (1 risultato)

i-624: 11 bosco vagamente addolcito dall'argento lunare che lo rendeva però ancora più

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (1 risultato)

la nave faticava molto a causa dell'argento vivo, che portavamo messo in certe

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

onda / spande con mormorio fonte d'argento. addrittare e deriv.,

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (1 risultato)

con cinque lire ed un portacenere d'argento mostrato tenendo la mano dietro la schiena

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

con li adornamenti d'auro e d'argento. testi fiorentini, 191: la terra

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (1 risultato)

or si movea qual pura / nuvoletta d'argento. idem, pr. sp.

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

teste nere delle donne affacciate sul cielo d'argento. palazzeschi, 1-16: anche la

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (1 risultato)

sua virtute / in non curar d'argento né d'affanni. g. villani,

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (3 risultati)

affibbiati con lame d'oro e d'argento, e all'ultima affibbiatura una bella

, sino in tre bottoni o gangheri d'argento. = deriv. da affibbiare.

/ sulla scorza d'un tremolo d'argento / perché lo propalasse. baldini,

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (1 risultato)

pindemonte, 8-82: sedia d'argento borchiettata a lui / pose, =

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (2 risultati)

dagli orefici per separare l'oro dall'argento. 2. nella lavorazione del

2. epuramento dell'oro e dell'argento. boccardo, i-38: il mistero

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (2 risultati)

addetto all'affinamento dell'oro e dell'argento. compagni, 1-21: con lui

, mercé cui separansi dalle materie d'argento le particelle d'oro che vi s'

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (1 risultato)

anche l'affitto delle molte posate d'argento, e dei piatti di maiolica (

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

iii- 187: nelle guantiere d'argento quelle pere screpolando si afflosciavano sul denso

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (1 risultato)

o fogliette (d'oro o d'argento) in altro metallo (per lo

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (1 risultato)

bilanciarsi in mano un grosso pane d'argento, riscontrandone la mole col peso,

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (2 risultati)

convien dare mille e dieci lire in argento, perché l'oro è in quell'

gode un aggio di 1 / 100 sull'argento. bocchelli, i-iii- 429:

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (2 risultati)

a vilissimi prezzi, et ancora l'argento vivo, con il quale ancora loro s'

loro s'aggirano per fermarlo in buono argento per via d'achimia. salvini,

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (1 risultato)

d'essi vi attraversano un ponteruolo d'argento, a fine che non si svolga

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (1 risultato)

un proporzionato calore di fuoco: ove l'argento vivo esala e toro resta agglutinato alla

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (3 risultati)

che se l'alzamento e abbassamento dell'argento vivo provenisse dall'aggrup- pamento e dissipamento

come uno poco d'arena, e l'argento all'ag- guaglianza di quella fia riputato

intendere. idem, i-279: qual argento, qual oro agguaglia i fiori? sannazaro

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (1 risultato)

soldato, e d'oro e d'argento per l'uffiziale. esso si porta ad

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

agi tante il pastorale d'argento con il piviale rutilante; egli,

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (1 risultato)

su 'l luogo ove vogliamo impedir l'argento vivo che non attacchi. campanella,

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (1 risultato)

con un ago d'oro o d'argento, che con la mano o con

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (2 risultati)

portarle un bel dono, un agoraio d'argento. cicognani, 3-117: nelle panierine

, / s'avessi più avvocati, argento o oro, / o carte o testimon

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (1 risultato)

nera, egli portò il campo d'argento e l'aguglia nera. idem,

vol. I Pag.272 - Da AGUGLIARA a AGUZZARE (3 risultati)

l'aguglie sgusciavano argento. e. cecchi, 5-483: ma

(agoglino), sm. moneta d'argento di pisa (nel medioevo) recante

/... / e fonditor'd'argento ed aguriste. = deriv. da

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (1 risultato)

, ii-1080: nelle medesime cave dell'argento si truova, per favellar propriamente, una

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (2 risultati)

di pesco, con alamari di ricamo d'argento. a. segni, 2-187:

. 2. ornamento ricamato in argento (o tessuto in cotone) sui

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (1 risultato)

. combinazione chimica di un sale d'argento con gelatina (ha proprietà antisettiche e

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (1 risultato)

folla / ostensorio di ghiaccio e d'argento. moravia, ix-291: era quasi albino

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (1 risultato)

: per vaghezza d'oro o d'argento se stessa commette ad albitrio di persona

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (1 risultato)

cuoio, chiuso da un fermaglio d'argento, stava posato su un tavolino..

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (9 risultati)

/ e per far diventare oro ed argento / ciò che toccano, e'vanno

a vilissimi prezzi, et ancora l'argento vivo, con il quale ancora loro

loro s'aggirano per fermarlo in buono argento per via d'achimia. soldani,

certa fluenzia continua generare over convertire l'argento vivo in oro. idem, i-69

sia voltarsi a l'oro e a l'argento naturale, tratto de le miniere,

archimisti, cercatori di creare oro e argento. idem, 2-495: di questo

archimisti, cercatori di creare oro e argento. ariosto, 15-70: né, per

/ chi mai d'alto cader l'argento vide, / che gli alchimisti hanno

, / e per far diventare oro ed argento / ciò che toccano, e'vanno

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (1 risultato)

mare, usati / a far spume d'argento. buonarroti il giovane, 9-575:

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

su l'egeo cruccioso / spuma d'argento, e poi fra tonde amare / tosto

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (1 risultato)

piano, tu vedrai ridurre il tuo argento liquefatto come acqua. 2.

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (1 risultato)

, iv-1-22: una sottile guaina d'argento liscio con sopra incise due

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (1 risultato)

il vescovo mitrato agitante il pastorale d'argento con il piviale rutilante: egli,

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (4 risultati)

dèi giugnere, o d'oro o d'argento,... perocché lo allegamento

e si converrà giungere in questo allegamento argento. idem, i-359: del quale

è di nicissitade ai mercatanti sapere allegare argento ed oro per fare monete,.

.. ovvero verghe d'oro o d'argento per portare d'uno paese in un

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (1 risultato)

oro fine per oncia, allegate ad argento e non a rame. cellini, 745

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

trofeo, dov'era stato profuso l'argento e non l'arte né il buon gusto

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (1 risultato)

, 230: allentando il sonante arco d'argento / l'immane e pestilente idro trafisse

vol. I Pag.327 - Da ALLIBITO a ALLIGAZIONE (1 risultato)

non pagar più le due lire d'argento. panzini, iv-18: allibrare: registrare

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

: preso un bicchiere, che d'argento pareva, li porse l'alloppiato vino.

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (1 risultato)

fatta un alloro, / anzi parea d'argento, anzi pur d'oro. idem

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (2 risultati)

. punteggiato d'oro o d'argento; cosparso di pa gliuzze

rasi allucciolati a vergole d'oro o d'argento filato... si pos-

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (5 risultati)

azzurro come il glastro / ma l'argento sul dorso gli s'alluma.

varrà soldi 2 di grossi tornesi d'argento la carica più che 'l chisico.

sorta varrà soldi 2 di grossi tornesi d'argento la carica più che 'l lupaio.

da soldi 2 di grossi tornesi d'argento la carica più che la sorta. allume

varrà da soldi 2 di grossi tornesi d'argento la carica più che la foglia

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (1 risultato)

contento / non potrebbe comprare oro né argento. firenzuola, 312: l'alma

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (2 risultati)

un alone digradante nelle più diafane luci d'argento. bontempelli, 8-38: per un

e nichelio (di aspetto simile all'argento). marotta, 6-54: coi

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (1 risultato)

grafi, v-275: medaglia di fino argento, / alquanto frusta nel conio,

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (1 risultato)

neve il manto, il crin d'argento; / movea veloci i passi a par

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (1 risultato)

sua virtute / in non curar d'argento né d'affanni. idem, par.

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (2 risultati)

379: l'or, l'argento e le gemme, /...

avesse avute altrettante verghe d'oro e d'argento. parini, giorno, ii-1149:

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

fatto v'avete dio d'oro e d'argento: / e che altro è

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

e cinga il letto intorno / scolpito argento. buonarroti il giovane, 9-822:

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (5 risultati)

, i-24: e perché ha [l'argento vivo] con l'oro la grandissima

ad un proporzionato calore: ove l'argento vivo esala e l'oro resta agglutinato alla

il rame per via d'amalgama d'argento vivo. gemelli careri, i-1-697: gio

. neri, 44: once tre d'argento fine calcinato in questa maniera, cioè

in questa maniera, cioè amalgami questo argento con mercurio al solito. targioni tozzetti

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

e leardi, scagliando le sue saette d'argento e d'oro. ojetti, ii-569

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (1 risultato)

ojetti, i-265: uno specchietto d'argento inserito nel rovescio di un'ambra larga

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (1 risultato)

? -otto ambro- gini grossi d'argento? -di più... l'ho

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (1 risultato)

una sola volta portò un braccialetto d'argento dorato, con una ametista grossa come

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (1 risultato)

astrolite e trolite dimostrano, et l'argento vivo con l'oro. c. dati

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (1 risultato)

nicchia,... tutta d'argento, ben che nel suo concavo fosse azzurra

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (1 risultato)

lieve come una penna su un cimiero d'argento. linati, 30-35: e così

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (1 risultato)

. latini, i-2512: guadagna argento ed oro, / amassa gran tesoro

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (1 risultato)

senza i suoi galloni d'oro e d'argento. dossi, 6: in un

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (1 risultato)

mia. idem, 79: chiome d'argento fino, irte e attorte / senz'

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (1 risultato)

viani, 19-361: il rio palpitava argento come se motte innumerevoli di pesci amoreggiassero

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (1 risultato)

ecco donzelli portare guantiere d'oro e d'argento di tanta amplitudine che procedevano a

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (3 risultati)

greco vocabolo chiamati anargiri, cioè senza argento, da questo loro cognome prenderò materia di

il cognome d'anargiri, poiché essendo senza argento, sete senza fraude, senza doppiezza

, dal gr. dcvàpyupoi; 4 senza argento, privo di danaro, povero'.

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (1 risultato)

: [luna] tu con freno d'argento / reggi in campo d'orror carro

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (1 risultato)

, / altri di ferro, altri d'argento o d'oro: / e poi

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (1 risultato)

la palla gf serve a ritener l'argento ne'reciprochi andamenti e riandamenti ch'ei

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

. gadda, 2-30: il binario d'argento,... e l'andare

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (3 risultati)

di paglia graziosamente ricamato a fioretti d'argento, e la corta sottana non

ii-1426: lo androdamante ha lo splendore dell'argento, come il diamante: è quadrato

. dice che tira a sé l'argento, il rame, il ferro.

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (1 risultato)

un ragazzotto bruno con un anellùccio d'argento al mignolo della destra.

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (1 risultato)

di marmo nero le grandi anfore d'argento mandano dei riflessi con la pancia ossidata

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (1 risultato)

crusca]: né oro, né argento in voi riluce, / e mal vestite

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (1 risultato)

i guanti bianchi reca il calice d'argento che sfavilla al. poco sole.

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

fatto nel baciarlo / del suo spumoso argento / con quel latte animato / pa-

vol. I Pag.489 - Da ANNABISSARE a ANNALISTA (1 risultato)

in cui il signore con un annaffiatoio d'argento annaffia il proprio giardino per mantenervi pulite

vol. I Pag.492 - Da ANNEGARE a ANNERIRE (2 risultati)

, che ha forza d'addentare l'argento, fa che l'argento sia

d'addentare l'argento, fa che l'argento sia sottoposto ad annerirsi, ed

vol. I Pag.497 - Da ANNO a ANNO (1 risultato)

/ ei capei d'oro fin farsi d'argento, / lassar le ghirlande e i

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (1 risultato)

: nel detto luogo era una conca d'argento purissima, nella quale era annona e

vol. I Pag.504 - Da ANNUNZIATA a ANNUNZIO (1 risultato)

ordine del collare, dal collare d'argento, adorno di caratteristici nodi d'amore

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (1 risultato)

d'annunzio, iii-2-248: un cratère d'argento, / a doppia ansa, capace

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (1 risultato)

: i mandorli dalla tremula veste d'argento rilucono nelle notti antelunari. 2

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (2 risultati)

: ben spesso [le miniere d'argento] son mescolate con qualche terra arida

cristallino, mezz'oncia d'antimonio d'argento, mezz'oncia di tartaro di botte calcinato

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

un alloro, / anzi parea d'argento, anzi pur d'oro. caro,

vol. I Pag.539 - Da APLACENTATO a APOCINO (1 risultato)

/ volgean gli aplustri con d'opaco argento / grandi chimere. d'annunzio, iii-2-68

vol. I Pag.541 - Da APOLITICITÀ a APOPLESSIA (1 risultato)

fitto di pelurie / bianca, d'argento come il leontopodi / e l'antenne le

vol. I Pag.548 - Da APPANNATO a APPARATO (1 risultato)

, fomite d'ogni appara- mento d'argento, di preziose tappezzerie, d'arazzi.

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

è d'un drappo contesta / d'argento e seta del color del mare / quando

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (1 risultato)

poi, appartatamente d'oro e d'argento. caro, 5-71: ma de le

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (1 risultato)

la dea tentando / l'arco d'argento, e disarmando il fianco / de

vol. I Pag.578 - Da APPOIARE a APPORRE (1 risultato)

un altra; come a'vasi di argento e d'oro i fogliami e le figure

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

, e donato dalla comune vasellamento d'argento appresso di mille marchi. andrea da barberino

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (3 risultati)

, non con oro o con argento apprezzabile, contiene [ecc.].

/ più de l'oro e de l'argento. goldoni, iii-191: chi apprezza

: eglino presono i trenta danari d'argento, prezzo dell'apprezzato. 2

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (1 risultato)

i suoi vasellamenti d'oro, e d'argento per farsi onore. leggi di toscana

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

arrivare la fortuna con la corazza d'argento e la spada tinta di sangue; lui

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (2 risultati)

aprendo / netto e lucido vien qual puro argento; / lieto e sicuro allor doppiando

può distribuire / l'oro e l'argento e le monete basse. dotti, iii-248

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

8-1021: tra'portici dorati iva d'argento / tali sbattendo e schiamazzando un'oca

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (1 risultato)

(un'aquila di rame o d'argento in cima a un'asta); simbolo

vol. I Pag.604 - Da AQUILINO a AQUILONE (1 risultato)

849: già ride cinzia nel vivace argento /... / e su le

vol. I Pag.608 - Da ARANCIO a ARARE (1 risultato)

il fondo impastato e lo frangevano in argento vivo. 3. per simil

vol. I Pag.609 - Da ARATIVO a ARATURA (1 risultato)

vomero brillava con un tenue splendore d'argento nuovo. beltramelli, iii-67: [

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (2 risultati)

trama -di lana, seta, argento, oro -intorno ai fili dell'ordito

di tabernacoli con istatue, con vasi d'argento prestati alla breve pompa; le mura

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (1 risultato)

aminta, 588: e quelle arche d'argento / che stimeresti piene di tesoro,

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (1 risultato)

un drappo violetto con su una croce d'argento. soffici, ii-70: un portone

vol. I Pag.627 - Da ARCIFANFANO a ARCIONE (1 risultato)

, dove era sopra un'aquila d'argento per cimiera, la detta aquila gli cadde

vol. I Pag.643 - Da ARGENTALE a ARGENTINO (38 risultati)

ha il colore, lo splendore dell'argento. boccaccio, v-20: e tutta

tr. (argènto). rivestire di argento, inargentare (con uso figur.

con le foglie lanose, del colore dell'argento, e fiori gialli.

argentàrio1, agg. ant. che contiene argento, che è simile all'argento.

contiene argento, che è simile all'argento. domenichi [plinio],

. disus. artigiano che lavora l'argento, argentiere. cavalca, 16-2-216:

uno demetrio argentario, cioè che lavorava argento e altri metalli, faceva gl'idoli e

idem, iv-2-248: i vasellami d'argento e gli altri strumenti da tavola.

argentiere, artefice che fa lavori d'argento. argentario non si direbbe, se non

, agg. che è ornato di argento, che è coperto da una foglia,

è coperto da una foglia, di argento. b. davanzali, ii-33

, ma giova a significare ornato d'argento; inargentato, tutto coperto d'argento.

d'argento; inargentato, tutto coperto d'argento. uno scudo si potrà forse dire

forse dire argentato, se ha borchie d'argento; sarebbe inargentato, se una lamina

sarebbe inargentato, se una lamina d'argento lo vestisse tutto, sì ch'e'

tutto, sì ch'e'paresse d'argento. baldini, 4-104: una bettola

che ha il colore e la lucentezza dell'argento; argenteo, inargentato. latini

. ant. argentiere; lavoratore dell'argento; chi fa l'argentatura.

immagini e le statue in oro ed in argento. = deriv. da argentare

il colore, lo splendore bianco-metallico dell'argento. boccaccio, v-27: la cortese

vicinanza, confondendosi ancora bene il nuovo argento con le antiche dorature. slataper,

5. sm. numism. moneta d'argento coniata dagli imperatori romani a partire da

dotta, lat. argenteus * fatto d'argento, che ha il colore dell'argento

argento, che ha il colore dell'argento '. argenterìa, sf. quantità

argenterìa, sf. quantità di oggetti d'argento lavorato: posate, vasellame, ecc

oblio. = deriv. da argento. argentièra, sf. ant

argentièra, sf. ant. miniera d'argento. marco polo volgar.,

), sm. chi lavora l'argento; chi tiene bottega di oggetti d'argento

argento; chi tiene bottega di oggetti d'argento. trattati antichi [crusca]

: argentiere, artefice che lavori in argento, sia di getto, sia a martello

. argentìfero, agg. che produce argento. -mi nerali argentiferi:

nerali argentiferi: da cui si ottiene l'argento, che tuttavia in essi è elemento

: ogni miniera e terreno che dia argento in notabile quantità. deledda, iii-

., sul modello di aurifer, da argento e dal suff. -fero (lat

perde. = deriv. da argento (per il colore argenteo del dorso

argentino1, agg. simile all'argento; che ha il colore,

colore, la lucentezza, lo splendore dell'argento; argenteo. alberti

tiene le miche e pagliole di argento distinte dalla terra. d. bartoli,

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (95 risultati)

(come il timbro che dà l'argento). marino, 375: quel

agostino) argentinus 1 dio preposto all'argento \ argentino2, agg. e sm

(detto anche argirose): solfuro d'argento, di colore grigio cupo, di

questo ricco tesoro, / che vale argento ed oro. guittone, 3-49: laido

laido, e nocivo stimo stagno sembrare argento, e ottone auro. tesoro volgar

è più preziosa dell'oro e dell'argento, tanto peggiore è colui che frodi

di colui che frodi l'oro e l'argento. iacopone, 14-36: auro,

. iacopone, 14-36: auro, argento, ioie e gemme ne li scrigni

essere suole che l'uomo va cercando argento e fuori de la 'ntenzione truova oro,

d'oro e l'altra era d'argento: / pria con la bianca e poscia

firenze, con pena di diecimila marchi d'argento a pagare per la parte che la

siccome quelli alh quali lo stagno pare argento. s. bernardino da siena,

burchiello, 99: poi sia fonduto come argento od oro / gittato in forma,

: dopo l'oro diremo de lo argento... questo si trova ne'pozzi

bronzo fonduto, e l'oro e argento liquefatto stare sotto la fusione del piombo.

, a chi vasella / dava d'argento, a chi gemme di pregio. idem

parte era oro, era la manca / argento, et anco avean dentro e dintorno

dentro e dintorno,. / quella d'argento e questa in nodi d'oro,

eccomi in piombo, in rame, in argento e in oro. cellini, 1-11

stetti, e lavorai d'oro e d'argento cose importante e belle, le quale

rallegra dell'oro? il martel d'argento spezza le porte di ferro. domenichi

[plinio], ii-1078: truovasi l'argento quasi in tutte le province, ma

le mule ben guarnite con staffe d'argento e con briglie d'oro. tasso,

16-2: le porte qui d'effigiato argento / su i cardini stridean di lucid'oro

nelle vene proprie puri l'oro, l'argento, il rame, l'argento vivo

l'argento, il rame, l'argento vivo; assai più di rado. il

4-4-202: supponiamo ora, che l'argento per esser men grave dell'oro pesi

/ offertogli in buon dato oro ed argento, / se gli prepara un tossico

oro e cinga il letto intorno / scolpito argento. campanella, i-1-129: l'argento

argento. campanella, i-1-129: l'argento ha le parti dello stagno in sé.

: la dea lentando / l'arco d'argento, e disarmando il fianco / de

è d'un drappo contesta / d'argento e seta del color del mare / quando

appare. carletti, 122: con l'argento, senza farne altrimenti moneta, tagliato

: e beve in tazza di forbito argento. baruffaldi, 39: non è più

è più in credito / il bianco argento. algarotti, 1-448: gli spagnuoli,

ne riportarono di qua dal mare l'argento, l'oro, la cocciniglia, il

? glie la voglio fare tutta d'argento e d'oro. d'annunzio, iv-2-249

riscontrare le posate... l'argento tintinniva chiaramente. idem, iv-2-1200:

o d'un atleta di bronzo composti d'argento azzurrognolo. deledda, ii-14: aveva

deledda, ii-14: aveva il naso d'argento perché 11 vero glielo aveva portato via

ii-284: adesso mi godo un altro argento della vittoria, col volto addirittura di

apparenza notarile ha dato lire dieci d'argento all'accattarotto, il quale lo ha ringraziato

di nichel. 2. figur. argento o d'argento', a indicare il

, ii-129: chiarita in viso più ch'argento. simintendi, 1-127: una fonte

e i capei d'oro fin farsi d'argento. burchiello, 80: le ciglia

le ciglia e i nepitelli eran d'argento. ariosto, 14-83: i crini

avea qual d'oro e qual d'argento. bandello, 1-5 (i-70):

frondeggianti rive / puro vide stagnar liquido argento. idem, 818: né così

: né così dolce frange onde d'argento / fiume a le ripe ch'ei bagna

/ si fanno specchio in questo puro argento / che non perturba il vento. barberini

/ in mille guise il bel limpido argento / mira cader del fonte in sulla

/ e con lubrico guizzo il molle argento / frange e rincrespa a la gran

preda intento. idem, 379: qual argento più puro / di questi puri e

di neve il manto, il crin d'argento; / movea veloci i passi a

trionfo altero, / sulla luna d'argento un grillo nero. zazzaroni, iii-474:

or de la chioma tua cangia in argento. fontanella, iii-360: [luna

[luna] tu con freno d'argento / reggi in campo d'orror carro

in su l'egeo cruccioso / spuma d'argento, e poi fra tonde amare /

rami folti / ombra faceano al sottoposto argento. arici, 136: le sorgenti vene

faccia pallida, e la barba d'argento del padre cristoforo. leo

la sorella del sole, e fea d'argento / gli arbori ch'a quel loco

stesso bellissimo uomo, coi capelli d'argento. prati, ii-228: il silenzio del

ascende / il notturno e solingo astro d'argento. carducci, 138: lenta sale

colle riveste e 'l nudo pian d'argento. idem, 882: e tu pendevi

volgenti / ceruli in fuga spume d'argento. idem, 955: ben vieni

ben vieni, o bell'astro d'argento, / compagno tacente a la notte

i-390: in mezzo alla gran luce d'argento che piove sui rami, da ima

nell'oscurità si leva una nota d'argento anch'essa, e canta la festa dei

nere del lago una spezzata lama d'argento. d'annunzio, ii-752: ha il

azzurro come il glastro / ma l'argento sul dorso gli s'alluma. idem

. idem, iv-2-899: tutto l'argento del vespero brillò fra le due imposte

: la barba rossiccia con qualche filo d'argento. negri, 2-998: vedevo,

: poi latteo, con brividi d'argento. deledda, ii-158: siediti dunque,

l'acqua pura e fresca, vero argento puro. idem, ii-555: il

un cestino pieno di pesci d'argento. ojetti, i-iio: da trent'anni

conosco egli non è mutato; salvo l'argento nella barba nera ispida e tonda

d'ombra fra il grigio e l'argento vecchio. bontempelli, 6-255: ora

la campagna si riempiva di pioppi colore d'argento. linati, 8-95: le frasche

8-95: le frasche rovesciate fan d'argento tutto 11 monte. papini, 20-98

, 20-98: le ceste piene dell'umido argento de'pesci. viani, 19-359:

: sul mare palpitante, barche d'argento erano al dondolìo dell'onde. idem,

erba, su quel cielo il corpo gocciolava argento. palazzeschi, 1-96: gli olivi

non riesce più a far luccicare d'argento il colle. sbarbaro, 1-13:

la montagna fa mostra d'un filone d'argento. baldini, 6-141: prima d'

cappello. ora scoprivo con infinita pietà l'argento che le incorniciava il capo. fracchia

li circondava d'un minutissimo spolverio d'argento. stuparich, 2-9: sotto l'

là dove cominciavano ad apparire dei fili d'argento, vide rilucere un umido velò:

londra, / in un cielo timido d'argento, / dietro la tenda bianca di

ci si parò davanti divenuto color d'argento nella luce lunare. lombari, 2-109

ala, un filo di bava d'argento. silone, 5-45: campi di grano

con occhietti neri tra le foglie d'argento. pavese, 132: si passava sul

lavarci lo sguardo: ce n'era d'argento, / di vermigli, di verdi

, le mani come i capelli, argento, diafane. -voce d'argènto:

panzini, iii-232: era una vocina d'argento e a bruto tremò tutto il cuore

: all'improvviso un bel riso d'argento squillò su per la scala e comparve sulla

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (55 risultati)

aspettavo. 3. moneta d'argento; denaro. tesoro volgar.,

tesoro volgar., 7-70: per poco argento che tu porti, se addiviene che

ladroni. iacopone, 21-38: senza pagare argento la carta ne fi trare. dante

., 32-115: ei piange qui l'argento de'franceschi. idem, par.

sua virtute / in non curar d'argento né d'affanni. s. bernardino da

da siena, 85: hai l'argento? or pruovalo: se elli è buono

: da poi che ebbe donato molto argento / a questi che gli han fatto

maglia / non è per guadagnar terre né argento. idem, sai., 2

inteso e sempre chiaro fummi / ch'argento che lor basti non han mai, /

baciò driante; il quale veggendo tanto argento, quanto non avrebbe mai creduto di

. salvini, 31-65: vinto dall'argento e da'regali, promette di dare

incenso, né mirra e con pochissimo argento. papini, 20-409: un ingordo d'

. papini, 20-409: un ingordo d'argento non sarebbe rimasto molto in così povera

povera compagnia. 4. oggetto d'argento lavorato, argenteria (vasellame, posate

che alcuni de'suoi soldati bevevano in argento, fece tosto tór via dal campo ogni

/ l'assenza di narciso / nell'argento del sogno. 6. in

rame seguente poi. -età d'argento: nelle vecchie classificazioni manualistiche, quella

età dell'oro). -nozze d'argento: il venticinquesimo anniversario del matrimonio.

anche lui. -siamo quasi alle nozze d'argento, -osservò cate e sorrise.

cate e sorrise. 7. argento vivo (anche argentovivo): mercurio.

vivo senza squame e la luna l'argento, dico, morto. landino [plinio

i bugiardi interpitri di natura affermano lo argento vivo essere comune semenza a tutti li

mattioli [dioscoride], i-763: l'argento vivo, notissimo minerale, è un

[discoride], i-764: dell'argento vivo ho veduto io... amplissime

quantità. soderini, iii-220: l'argento vivo cacciato per un foro all'ingiù

a perdizione. bruno, 70: lo argento vivo si attribuisce a mercurio particularmente

s'io avevo litargirio, alume, argento vivo, soffro rosso, verderame,

, e di sopra vi si pone argento vivo tanto che sia tutta coperta. imperato

miglia quaranta, sono le cave di argento vivo, la cui miniera rosseggia nel

.. ritrovansi tra la detta miniera di argento vivo alcuni filoni di pietra rossa che

minerale; questa è molto più abbondante di argento vivo..., perciocché non

virtù del fuoco se ne caccia l'argento vivo, ma si veggono le goccie attaccate

picconi scuoprono le fontanelle che mandan l'argento vivo in qualche notabil quantità. ora

campanella, 2-210: del senso dell'argento vivo nullo dovria dubitare, poiché si

limatura d'oro sparsa, gettano l'argento vivo sopra, il quale tutto l'

indi, posto al fuoco, l'argento vivo esala come cosa che tosto in vapore

tutto a vilissimi prezzi, et ancora l'argento vivo, con il quale ancora loro

loro s'aggirano per fermarlo in buono argento per via d'achimia. orsino, iii-

290: fugace come il foco il vivo argento, / dal nascer al morire è

il quale solo si ritrova descendente nell'argento vivo. magalotti, 21-25: empiasi

d'argentovivo... scenderà subito l'argento della canna per tutto lo spazio.

piace: / pon'mente al vivo argento, che ristretto / nel cavo vetro,

una boccetta con dentro un po'd'argento vivo, persuasi che avesse la virtù

procedere in mezzo a piccoli vortici d'argento vivo. viani, 19-325: le eliche

il fondo impastato e lo frangevano in argento vivo. sbarbaro, 1-89: la rete

la rete deposita il suo carico d'argento vivo. nella barca che approda nottetempo

-locuz. figur. aver l'argento vivo, essere come l'argento vivo

l'argento vivo, essere come l'argento vivo: non poter star fermo; dimostrarsi

aspetta la richiesta, / ché come argento vivo stava saldo: / or qua or

, 19-98: io credo che tu abbi argento vivo, / margutte, ne'calcetti

i birboni gli abbiano a aver l'argento vivo addosso, e non si contentino

a vicenda di tutta quella famigliola d'argento vivo. bocchelli, 9-146: aveva l'

(quest'ultimo le dà l'aspetto dell'argento): in proporzioni variabili, secondo

come si chiama, e non mica argento. = deriv. da argento

argento. = deriv. da argento. la voce è registrata da tomma-

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (10 risultati)

, caratterizzato dagli scudi coperti di argento. = voce dotta, lat

(comp. da ócpyupo? * argento 'e &anl <; -£8o? '

che hanno usato per lungo tempo sali d'argento (per lo più per ragioni

dal gr. < £pyupo <; 'argento '. argirismo, sm.

medie. avvelenamento cronico da sali d'argento, di natura professionale o terapeutica (

, dal gr. < £pyupo? * argento ', attraverso il fr. argyrisme

minere quella che chiamano spuma d'argento. le spezie sue sono tre;

comp. dal gr. tfpyupo? * argento 'e vr \ rr \ c

dal gr. ócpyupoc, * argento '. argiròsi, sf. medie

deriv. dal gr. ftpyupo? 'argento ', col suff. medico -osi

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (1 risultato)

di niti- d'oro e di forbito argento. 6. disus. mezzo

vol. I Pag.656 - Da ARIDUME a ARIETTA (2 risultati)

». ariènto, v. argento. arietare, tr. e

balzavano sulla spiaggia come mandrie di arieti d'argento. = lat.

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (2 risultati)

paiono ladri di bacini e di tazze d'argento e d'oro che, levate via

campo superiore è rosso con un giglio d'argento. idem, iv-2-890: più delicata

vol. I Pag.664 - Da ARMA a ARMAMENTARIO (2 risultati)

un'apposita nicchia, un busto in argento di un santo martire. buzzati, 1-14

pea, 1-27: cercava il crocifisso d'argento, la stola e il roccetto,

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (3 risultati)

cerchietto di bronzo, d'oro o d'argento lavorato, di solito a forma di

raccolgono le vergini bellissime dalle armille d'argento. alvaro, 3-39: certi cartelloni

maggior forza sopra il livello armillare dell'argento circondante il cannello. 2

vol. I Pag.672 - Da ARMONIACO a ARMONIOSO (2 risultati)

s'io avevo litargirio, alume, argento vivo, solfro rosso, verderame,

pegolotti, 293: nomi di spezierie: argento vivo, aloe, allume, armoniaco

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (4 risultati)

d'oro e d'arnesi e d'argento e di nobili vivande, [il re

costumato di tutte maniere, / ricco d'argento e di terre e d'arnese.

partendosi lassano molto arnese d'uomini, d'argento solido, e armi. m.

, le sette arnie in fila rilucevan d'argento sul bruno della prateria: sette

vol. I Pag.684 - Da ARRENDEVOLE a ARRESTARE (2 risultati)

loro batter d'ali di farfalle d'argento. viani, 14-277: in tutto il

intento / in mille guise il bel limpido argento / mira cader del fonte in sulla

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

alli archimisti, cercatori di creare oro e argento. machiavelli, 148: roma arricchiva

vol. I Pag.688 - Da ARRICCIATO a ARRICCIOLATO (1 risultato)

l'indice il personaggio dalla mazza d'argento. pirandello, 8-86: il piacere maligno

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

8-137: l'arno arrossava il suo argento per la festa del tramonto. viani,

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (1 risultato)

, 3-98: tanta è la possanza dell'argento vivo, che ha forza d'indebolire

vol. I Pag.702 - Da ARRUFFONE a ARSENALE (1 risultato)

celle, 2-51: l'oro e l'argento vostro è arrugginito. leonardo, 2-93

vol. I Pag.703 - Da ARSENALOTTO a ARSICCIO (2 risultati)

né l'arsenico né il l'argento vivo né il menstruo delle donne, sia

thè. fracchia, 617: e l'argento si scindeva dal quarzo, l'oro

vol. I Pag.704 - Da ARSILE a ARSURA (2 risultati)

tonde fresche, / che le tazze d'argento e 'l vin di creta. d'

: ai monti sparsi d'un vapor d'argento / = deriv. da ars

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (2 risultati)

e mista / ha suo prezzo l'argento, e pur novella / un'artefice

erte, come solcate da arterie di argento, terribilmente belle ed ignude incontro

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (1 risultato)

verde e oro, cascate azzurro e argento, zampilli rosso e viola. alvaro

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (2 risultati)

i-23: noi diciamo che [l'argento vivo], per esser di natura vaporabile

loro una corda dal balcone / d'argento e d'or contesta; l'ascensore /

vol. I Pag.722 - Da ASCESI a ASCIA (1 risultato)

i-23: noi diciamo che [l'argento vivo], per esser di natura vaporabile

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (1 risultato)

aspersòrio, sm. strumento (di argento o di altri metalli) che termina

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (2 risultati)

la faccia pallida, e la barba d'argento del non trovi in noi che

la faccia pallida, e la barba d'argento cessato di scrivere molti anni, tanto che

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (3 risultati)

prima bizantina, poi turca, d'argento, di poco valore. balducci

di peso in che sono verghe d'argento. ariosto, 287: -chi l'impedisce

, furono chiamati i nummi greci d'argento. = gr. biz. ótorcpo

vol. I Pag.769 - Da ASSIOLOGIA a ASSISO (1 risultato)

ormai, le mani come capelli, argento, diafana. 2. per

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (1 risultato)

lombari, ii-133: le piume d'argento si spargevano per l'aria, salivano

vol. I Pag.787 - Da ASTENUTO a ASTIGIANO (1 risultato)

io credea gemme ed oro e puro argento / essi medesmi d'ogni macchia asterso.

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (1 risultato)

2. sm. monete d'argento coniate dal comune di asti a partire

vol. I Pag.792 - Da ASTRINGENTE a ASTRO (4 risultati)

(gli allumi, il nitrato d'argento, il solfato di zinco, i sali

astri e le montagne. -astro d'argento: la luna (in una designazione

: ben vieni, o bell'astro d'argento, / compagno tacente a la notte

l'illusione d'essere approdato nell'astro d'argento. -far vedere gli astri (comunemente

vol. I Pag.793 - Da ASTRO a ASTROLOGICO (1 risultato)

astrolite e trolite dimostrano, et l'argento vivo con l'oro. =

vol. I Pag.799 - Da ATMOSFERICO a ATOMO (1 risultato)

di punti d'oro, d'atomi d'argento. fogazzaro, 2-70: non si

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (1 risultato)

su 'l luogo ove vogliamo impedir l'argento vivo che non attacchi. c. dati

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (1 risultato)

, 1-133: un basso rilievo in argento, tutto ripieno di figure in vari atteggiamenti

vol. I Pag.820 - Da ATTINENZA a ATTINIFERO (1 risultato)

. idem, iv-2-171: l'idolo d'argento non anche aveva attinto la gloria dell'

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (1 risultato)

attorno al collo, con la catena d'argento al panciotto. 3. locuz.

vol. I Pag.829 - Da ATTORTIGLIATA a ATTRABACCATO (1 risultato)

brutti. berni, 79: chiome d'argento fino, irte e attorte / senz'

vol. I Pag.832 - Da ATTRAVERSATA a ATTRAVERSO (1 risultato)

. marino, 379: qual argento più puro / di questi puri e

vol. I Pag.834 - Da ATTREZZISTICA a ATTRIBUTO (1 risultato)

particolari. bruno, 70: lo argento vivo si attribuisce a mercurio particolarmente,

vol. I Pag.843 - Da AUGURIARE a AULA (1 risultato)

7-ii-178: ho veduto una picciola moneta d'argento, battuta sotto giustino minore,.

vol. I Pag.846 - Da AURA a AUREO (3 risultati)

: se vestita di porpora o d'argento / a me spira la rosa aure

e fresche aurette / dispiegando ali d'argento / sull'azzurro pavimento / tesson danze amo-

/ là da maestra man sculte in argento / l'imagini famose. alfieri, 72

vol. I Pag.847 - Da AUREO a AURICOLARE (1 risultato)

di trecce, trapassate da lunghi spilli d'argento, che si dividevano au'intomo,

vol. I Pag.848 - Da AURICOLARE a AURORA (3 risultati)

: con li adornamenti d'auro e d'argento e colli vestimenti d'auro e argento

argento e colli vestimenti d'auro e argento. g. villani, 11-3: quando

10 sterco colombino si comperò non poco argento. intelligenza, 13: e come

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (1 risultato)

grandi avellane, con la scorza d'argento, lisce dove nessun altro potesse arrampicarsi.

vol. I Pag.874 - Da AVENTINO a AVERE (2 risultati)

altrui raggi. cavalca, iv-13: argento, né oro non ho che darti;

, costui mi rese d'oro e di argento e di anelletti quel che gli aveva

vol. I Pag.877 - Da AVERE a AVERLA (2 risultati)

: lasso! perché vagh'eo d'argento e d'oro, / avendo voi sì

913: là dove l'oro e l'argento fossero ignorati e senza pregio, chiunque

vol. I Pag.880 - Da AVOGADRO a AVORIO (1 risultato)

.. / per oro e per argento avolterate. parafrasi del decalogo, v-423-132:

vol. I Pag.886 - Da AVVELENATO a AVVENEVOLE (1 risultato)

venticinque per centinaio, e la moneta d'argento all'avve- nante. idem, 12-73

vol. I Pag.903 - Da AVVINGHIARE a AVVISAMENTO (1 risultato)

una avvincigliatura che pareva di fil d'argento e delle verdi etichette intorno al manico

vol. I Pag.907 - Da AVVITICCHIATO a AVVIZIARE (3 risultati)

.. di essa acqua forte e dell'argento vivo, e lo posano sopra il

in questo caso serve per far che l'argento vivo, con cui s'avviva,

serve a'doratori a fuoco per distendere l'argento vivo in sulla figura o altra cosa

vol. I Pag.908 - Da AVVIZZARE a AVVOCATO (1 risultato)

tosto, / s'avessi più avvocati, argento o oro, / o carte o

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (1 risultato)

parevano avvolti in un velario diafano d'argento, scossi da un agile fremito.

vol. I Pag.920 - Da BABBUCCIA a BABELICO (1 risultato)

gioielli, sete, velluti, vasi d'argento e di bronzo, babbuccie ricurve.

vol. I Pag.925 - Da BACCARE a BACCELLONE (2 risultati)

494: oh tordi, oh baccelloni! argento ed oro, / oro ed argento

argento ed oro, / oro ed argento fanno l'uomo altero. goldoni, v-331

vol. I Pag.931 - Da BACIARE a BACINELLA (7 risultati)

, li quali dentro un baccile d'argento... furono battezzati. baldi,

molta riverenza presentogli in un gran bacile d'argento le chiavi della città e lo stendardo

ch'ho in mano è un bacii d'argento; / però convien che d'òr

d'oro / purissim'onda nel bacii d'argento / versava. rajberti, 2-40:

1-607: il chierico presentò il bacile d'argento ove luccicava l'acqua battesimale. moretti

s'inginocchiava vicino reggendo un bacile d'argento pieno d'acqua, avendo sul braccio

ch'il dimostra di rame, o d'argento. d'annunzio, v-1-328: un

vol. I Pag.932 - Da BACINELLA a BACINO (4 risultati)

, 440: dua baccini d'argento, che non vagliono / men di

alle guantiere, / o a bacin d'argento — 932 — pien di

bacini fuori de'costumi, / d'argento e d'òr ci sono, di gran

con por dinanzi agli occhi un bacino d'argento infocato. 7. mus.

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (3 risultati)

promettono di far tramutare il rame in argento o in oro, e mentre che

vago l'apparato richissimo dell'oro e dell'argento, si ritrovasse uno eccessivo numero de'

mostra, acciò l'oro e l'argento facessero un spettacolo più onorato, nondimeno

vol. I Pag.946 - Da BAGNO a BAH (1 risultato)

rena, in bocce d'oro e d'argento col cappello di vetro, e nel

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (1 risultato)

grandi pennacchi é bardature e coverte d'argento e color di rosa. foscolo, v-n

vol. I Pag.949 - Da BAIONE a BAIULO (1 risultato)

facevano, allineate, tante striscie d'argento. -milit. baionetta in canna:

vol. I Pag.951 - Da BALAUSTRA a BALBETTARE (1 risultato)

lampadari d'ogni sorta, balaustrate d'argento. carena, i-159: balaustrata, riparo

vol. II Pag.4 - Da BALDIGRARO a BALDRACCA (2 risultati)

2-27-50: dapoi che ebbe donato molto argento / a questi che gli han fatto compagnia

e bardotti coperti di acciaio e di argento, di ori scintillanti e di gemme

vol. II Pag.6 - Da BALENATO a BALENIO (1 risultato)

un torrente nero coperto di pagliuole d'argento. pascoli, 1128: nella foresta

vol. II Pag.8 - Da BALESTRA a BALESTRARE (1 risultato)

a un rottame, come un piatto d'argento. balestràio [balestrar0), sm

vol. II Pag.10 - Da BALESTRONE a BALÌA (1 risultato)

portavano ancora la raggiera a spilloni d'argento (delle donne brianzuole) descritta dal

vol. II Pag.15 - Da BALLATA a BALLATOIO (2 risultati)

avra'ghirlanda / di ulivo e d'argento la mattina, / tu umilmente l'

si fa alla finestra tutta vestita d'argento. è vista per trasparenza: l'ultima

vol. II Pag.17 - Da BALLISMO a BALLO (1 risultato)

come i birboni gli abbiano a aver l'argento vivo addosso, e non si contentino

vol. II Pag.18 - Da BALLONARO a BALLOTTA (1 risultato)

tra il ballonzolare degl'innumerevoli fili d'argento che senza posa, dal cielo,

vol. II Pag.26 - Da BALZATO a BALZO (1 risultato)

sferruzza nelle pause le sue limettine d'argento. bartolini, 1-149: ho ammazzato

vol. II Pag.28 - Da BAMBAGIA SELVATICA a BAMBINATA (1 risultato)

vostro padre vi diede una culla d'argento e una bambinaia brianzuola che doveva esser

vol. II Pag.35 - Da BANCHIERE a BANCO (2 risultati)

chero bono / vetro alcun comprare libra d'argento. testi fiorentini, 12: libre

cambiare una moneta d'oro o d'argento, pigliandone l'aggio d'onde si sostentano

vol. II Pag.37 - Da BANCO a BANDA (1 risultato)

cambiare una moneta d'oro o d'argento, pigliandone l'aggio. sarpi,

vol. II Pag.38 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

la sorella del sole, e fea d'argento / gli arbori ch'a quel loco

vol. II Pag.42 - Da BANDIERALE a BANDIRE (2 risultati)

in quelli prati erano poste mense d'argento; e in quelle apparecchiate erano ogni

ii-44: perle, zaffir, balasci, argento ed oro, / galatide, bandine

vol. II Pag.53 - Da BARATTONE a BARBA (1 risultato)

, né curata barba, e odio d'argento, e letto in terra, e

vol. II Pag.54 - Da BARBA a BARBA (1 risultato)

e nel cielo / le piccole foglie d'argento! / serbate a più gracile stelo

vol. II Pag.56 - Da BARBAGIANNAMENTO a BARBAGRAZIA (1 risultato)

palazzi... sembravano scolpite in un argento spugnoso. campana, 259: tra

vol. II Pag.58 - Da BARBARESCO a BARBARISMO (2 risultati)

come fascie e allacciate con catenelle d'argento, cantavano il rosario nel loro dialetto

barbarina, sf. numism. moneta d'argento coniata a mantova dal duca guglielmo gonzaga

vol. II Pag.60 - Da BARBARO a BARBASSORO (1 risultato)

mandato. boiardo, 1-22-19: con molto argento e con molto oro / fe'comprare

vol. II Pag.63 - Da BARBIERIA a BARBINO (1 risultato)

dalla più ghiotta società, spinole d'argento, muggini sinuosi col labbro leporino,

vol. II Pag.64 - Da BARBINTANA a BARBONE (1 risultato)

barbóne6, sm. numism. moneta d'argento, coniata a lucca (nei secoli

vol. II Pag.70 - Da BARDARE a BARDO (3 risultati)

grandi pennacchi e bardature e coverte d'argento e color di rosa. nievo, 565

91: gli zoccoli del mulo diventano d'argento brunito, la bardatura è d'argento

argento brunito, la bardatura è d'argento brunito. baldini, i-691: degli

vol. II Pag.71 - Da BARDO a BARENATORE (1 risultato)

, e bardotti coperti di acciaio e di argento, di ori scintillanti e di gemme

vol. II Pag.73 - Da BARIBAI a BARILETTA (1 risultato)

7. numism. moneta fiorentina d'argento, che assunse questo nome (barile

vol. II Pag.75 - Da BARLEFFO a BARNABITA (1 risultato)

presento / da un albore di frusto / argento alle pareti: i lista un barlume

vol. II Pag.76 - Da BARNAGGIO a BAROCCO (1 risultato)

. faceva piccole onde estetiche, d'argento, d'un gusto barocco. pavese,

vol. II Pag.81 - Da BARRIRE a BARTOLDARE (1 risultato)

con le gemme gonfie di seta d'argento; le ceppe trinate di licheni che

vol. II Pag.83 - Da BARZELLETTARE a BASARE (2 risultati)

il scudo azzurro e un gran scaglion d'argento; / un basalisco porta per cimerò

a cambiare una moneta d'oro o d'argento, pigliandone l'aggio, d'onde

vol. II Pag.91 - Da BASSO a BASSO (1 risultato)

mondo, cioè d'oro, d'argento, di rame e di ferro, è

vol. II Pag.92 - Da BASSO a BASSO (1 risultato)

del salvatore e i dodici apostoli d'argento ch'egli fece fare, furono sculture

vol. II Pag.96 - Da BASTARDELLO a BASTARDUME (1 risultato)

che per vedere uno scudo d'argento si caricavano un bastardo dell'ospedale

vol. II Pag.97 - Da BASTARE a BASTARE (1 risultato)

darò... le mie posate d'argento. basta che tu mi prometta di

vol. II Pag.104 - Da BATACLAN a BATOSTA (1 risultato)

412: fino a cento talenti d'argento, e fino a cento cori di

vol. II Pag.120 - Da BATTILARDO a BATTIRAME (1 risultato)

che non si possa comprare tale oro e argento filato se non da quelli battilori che

vol. II Pag.124 - Da BATTUTA a BATTUTO (3 risultati)

villani, 3-63: con l'arme d'argento battuto de gli acciaiuoli. sannazaro,

. boccalini, iii-181: monete d'argento battute alla zecca. d. bartoli

per natura, sono le miniere d'argento di freyberg... sono le più

vol. II Pag.126 - Da BAULLO a BAVA (1 risultato)

sanno trasformare la bava delle lumache in argento. manzoni, pr. sp.,

vol. II Pag.128 - Da BAVAROLA a BAZAR (1 risultato)

i-54: portava un baveretto di tela d'argento, appuntato gentilmente in su la fontanella

vol. II Pag.140 - Da BECCO a BECCO (1 risultato)

ad esso unita la tovaglia, sono d'argento. 11. bot. prolungamento

vol. II Pag.141 - Da BECCO A CUCCHIAIO a BECERO (1 risultato)

uno squisito servizio di due ampolle d'argento a forma di disco con un minuscolo

vol. II Pag.150 - Da BELLEZZA DI UN GIORNO a BELLICONE (1 risultato)

oro ha il bellico, il circolo d'argento. = dal lat. umbilicus:

vol. II Pag.153 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

iv-316): diede pel capo molto argento ed oro / a quel gambone; e

vol. II Pag.182 - Da BERECINZIO a BERENICEO (1 risultato)

pioppi, con tutte le foglioline d'argento rovesciate, bevendo il vento. govoni

vol. II Pag.200 - Da BEVACE a BEVERARE (1 risultato)

e in quelli prati erano poste mense d'argento; e in quelle apparecchiate erano tutte

vol. II Pag.202 - Da BEVUTO a BIACCA (3 risultati)

sm. moneta veneziana, coniata in argento nel 1497 (valeva sei denari e mezzo

, purg., 7-73: oro e argento fine, cocco e biacca, /

berlo, come è ancora la schiuma dell'argento. la biacca poi se si cuoce

vol. II Pag.205 - Da BIANCHEGGIATO a BIANCHEZZA (1 risultato)

vivaci, finissime biancherie, bottoniere d'argento, velluti, catene, anella e

vol. II Pag.206 - Da BIANCHI a BIANCO (4 risultati)

il bianchimento ordinario che si usa all'argento. galileo, 436: i vasi d'

. galileo, 436: i vasi d'argento,... mentre sono solamente

è veduto di sopra come una piastra d'argento bianchito, col toccarlo col brunitoio,

, sulle mani resta qualche lustro d'argento bianchito. biancicaménto, sm. il

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (3 risultati)

inattese, luci crude bianche o d'argento, scogliosa, ventosa, selvatica.

mia cara madre. 8. d'argento. dante, purg., 9-119

era d'oro e l'altra era d'argento: / pria con la bianca e

vol. II Pag.209 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

. 14. numism. moneta d'argento o argentata (in uso nei vari

vol. II Pag.213 - Da BIASIMEVOLMENTE a BIBACE (1 risultato)

nella bandiera biava / dipinta avea d'argento una corona. panzini, iii-162: suonò

vol. II Pag.214 - Da BIBASICO a BIBLIOFAGIA (1 risultato)

/ di tradigion, più che d'argento o d'oro; / ed una

vol. II Pag.217 - Da BICCHIERINO a BICCICOCCA (2 risultati)

tutto dipinto; molti vi si scorgevan d'argento finissimo, alcuni di forbito oro;

, 229: amici, ecco d'argento / ben lucidi bicchieri: / beviamo,

vol. II Pag.219 - Da BICOCCARE a BIDELLO (2 risultati)

serve per lavorar figure e vasi d'argento. carena, ii-262: bicòrnia, specie

. portano ancora una grossa mazza d'argento, significanti gli antichi fasci, quando

vol. II Pag.224 - Da BIFORME a BIGATTO (1 risultato)

domenichi, 1-1033: la stampa dell'argento fu una carretta di due cavalli o

vol. II Pag.226 - Da BIGIO a BIGIÙ (1 risultato)

a te più ch'ai ferro, argento ed auro, / pace, fede e

vol. II Pag.227 - Da BIGIUCCIO a BIGLIONE (6 risultati)

della moneta d'oro o d'argento. verga, ii-525: -tu stai zitta

il denaro che possedeva, in monete d'argento e biglietti di piccolo taglio. cassola

{ viglióne), sm. stor. argento di bassa lega. muratori,

fabbricata di schietto rame, o di argento mischiato di rame. cattaneo, ii-1-283

esprime i dischi monetarii di bassa lega d'argento, o puramente di rame; come

metallo ', poi * moneta d'argento di bassa lega '(sec. xiv

vol. II Pag.228 - Da BIGNÈ a BIGORDO (1 risultato)

19-98: « io credo che tu abbi argento vivo, / margutte, ne'calcetti

vol. II Pag.229 - Da BIGOTTA a BILANCIA (1 risultato)

fa schizzare dentro un secchio quel poco argento di pescheria minuta. bocchelli, 9-30

vol. II Pag.233 - Da BILANCIO a BILE (2 risultati)

piatti d'oro e nell'altro tanto argento in moneta vassi contraponendo finché il bilancio

contraponendo finché il bilancio batte e l'argento e 'l re ambo in aria e

vol. II Pag.237 - Da BIMEMBRE a BINASCERE (1 risultato)

metalli, di solito oro e argento. = voce dotta intemaz.

vol. II Pag.239 - Da BINORMALE a BIOGRAFIA (1 risultato)

del fiore, portava un bel bioccolo d'argento. pea, 5-51: questa

vol. II Pag.240 - Da BIOGRAFICAMENTE a BIONDICCIO (1 risultato)

849: già ride cinzia nel vivace argento, / le stelle già biondeggiano, /

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

amava, / bionda, viso d'argento. dante, 57-51: sovra la vergin

vol. II Pag.248 - Da BISBIGLIAMENTO a BISBIGLIONE (1 risultato)

fiore, portava un bel bioccolo d'argento. e. cecchi, 3-178:

vol. II Pag.251 - Da BISCONDOLA a BISCUIT (1 risultato)

ap punto un campanel d'argento; / ed è miracolosa / nel

vol. II Pag.253 - Da BISLACCONE a BISOGNA (2 risultati)

vene proprie puri l'oro, l'argento, il rame, l'argento vivo;

, l'argento, il rame, l'argento vivo; assai più di rado il

vol. II Pag.255 - Da BISOGNATARIO a BISOGNO (1 risultato)

danari peggiorò la sua buona moneta d'argento. boccaccio, dee., proem

vol. II Pag.263 - Da BIZANTINOIDE a BIZZARRO (1 risultato)

di cera da bere per farli poi d'argento, e con più diligenza ne fece

vol. II Pag.267 - Da BLASONISTA a BLEFARICO (2 risultati)

alla bandiera biava / segnata avea de argento una corona. d'annunzio, ii-791

/ porta nel biavo la luna de argento, / sir di bordella, nomato

vol. II Pag.270 - Da BLONDA a BOA (1 risultato)

, di rosso, di oro, di argento. negri, 1-171: irrequieto,

vol. II Pag.271 - Da BOA a BOBA (2 risultati)

munse qual boa, restò arido senza quell'argento che degli osceni piaceri è il latte

abito color grigio-tortora a gentili riflessi di argento, portante intorno al collo un lieve

vol. II Pag.281 - Da BOCCHEGGIARE a BOCCHINO (1 risultato)

magalotti, 21-81: una palla di argento... fatta da aprire e

vol. II Pag.282 - Da BOCCHIPUZZOLA a BOCCINO (1 risultato)

, in bocce d'oro, e d'argento col cappello di vetro, e nel

vol. II Pag.284 - Da BOCCIONE a BOCCONE (1 risultato)

musicali / sulla fronte infantile, suona argento / di voci, nei miei sogni prenatali

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (1 risultato)

5. borchia (d'oro o d'argento, per ornamento). -per simil

vol. II Pag.295 - Da BOLLITA a BOLLITO (1 risultato)

galileo, 436: i vasi d'argento,... mentre sono solamente bolliti

vol. II Pag.298 - Da BOLOGNINO a BOLZONE (3 risultati)

bononia sull'altra). -bolognini d'argento: bolognini piccoli, bolognini grossi (

quelli che si pagavano in monete d'argento a lega di popolino, e più

e a dolore, l'oro e l'argento... portarono alla casa del re

vol. II Pag.304 - Da BONARIO a BONIFICARE (1 risultato)

levar dal giuoco, non pur distribuì l'argento di monamì; ma bisognò provederlo

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (1 risultato)

numism. nelle monete d'oro o d'argento, titolo. = deriv

vol. II Pag.309 - Da BORCHIAIO a BORDEGGIATA (6 risultati)

. foscolo, 1-412: e stellato d'argento, aspro di borchie, / sospese

, un seggio adorno di borchie d'argento. d'annunzio, iv-2-242: sopra

tra due piccoli specchi retti da sostegni d'argento un trionfo di fiori di cera in

in sedia il poni / borchiettata d'argento. bórda, sf. marin.

: * abito bordato in oro, in argento; che ha una bella bordatura '

intendersi 'ricamato in oro, in argento, orlato *: sono parole da fuggirsi

vol. II Pag.313 - Da BORELLO a BORGHESE (1 risultato)

immobile fuorché in una striscia brulicante d'argento vivo e sulla quale la città stampava

vol. II Pag.318 - Da BORRO a BORSA (1 risultato)

vi trovò ima borsa di monete d'argento. bocchelli, ii-47: uomo risoluto,

vol. II Pag.324 - Da BOSSOLA a BOSSOLO (1 risultato)

mara- vigliosi lavori d'oro e d'argento, che a modo de bossola se

vol. II Pag.328 - Da BOTTA a BOTTANA (1 risultato)

da san gimignano, xxxv-n-417: coppa d'argento, bottacci di stagno. bencivenni [

vol. II Pag.333 - Da BOTTIGLIAIO a BOTTO (1 risultato)

servissero anticamente per cavare la vena dell'argento. 6. ant. recipiente

vol. II Pag.334 - Da BOTTO a BOTTONE (2 risultati)

fregi e di perle e di bottoni d'argento dorato. sacchetti, 137-45: dicesi

cappello nuovo con bottone e gancio d'argento. nievo, 114: e quei capelli

vol. II Pag.335 - Da BOTTONE D’ARGENTO a BOVE (1 risultato)

vivaci, finissime biancherie, bottoniere d'argento, velluti, catene, anella e

vol. II Pag.341 - Da BRACCIALETTO a BRACCIATA (1 risultato)

petto bracciate di verghe scarlatte gemmate d'argento. bocchelli, 9-283: altri uomini

vol. II Pag.342 - Da BRACCIATELLO a BRACCIO (1 risultato)

amazoni] una armatura di tela d'argento fatta a scaglie, a uso di corazza

vol. II Pag.345 - Da BRACCIO a BRACCIO (1 risultato)

i guanti bianchi reca il calice d'argento che sfavilla al poco sole. moravia,

vol. II Pag.352 - Da BRAMANTE a BRAMITO (1 risultato)

di pece bruna / il puro argento suo brama la luna. orsino, i-170

vol. II Pag.357 - Da BRANCORSINA a BRANDIRE (2 risultati)

uno specchietto piccolissimo con la cornice d'argento, una ciocca di capelli biondi legati

sole come una rete di fila d'argento, a grandi maglie irregolari, piene

vol. II Pag.358 - Da BRANDISTOCCO a BRANO (2 risultati)

a sbattere, facendo brandire quel [argento] che è nel corpo del vaso.

. foscolo, 1-412: e stellato d'argento, aspro di borchie, / sospese

vol. II Pag.359 - Da BRANTA a BRATTEA (4 risultati)

/ ad usurpar dell'oro e dell'argento / a brano a bran le vestimenta

o acciaio mediante ottone o lega d'argento. = voce di provenienza settentrionale,

. saldatura mediante ottone o leghe d'argento. = deriv. da brasare

. lamina metallica (d'oro o d'argento) con decorazioni impresse: usata come

vol. II Pag.360 - Da BRATTEATO a BRAVARE (2 risultati)

di una laminetta d'oro o d'argento. targioni tozzetti, 12-1-205: ella

anima di rame e colla incamiciatura d'argento. = voce dotta, lat

vol. II Pag.373 - Da BRICCONEGGIARE a BRICIOLO (1 risultato)

vecchi una posata, un candeliere d'argento, un acquasantino. a chi considerava

vol. II Pag.374 - Da BRICO a BRIGA (1 risultato)

iacopone, 24-72: l'auro e l'argento che è en surìa, / non

vol. II Pag.381 - Da BRILLANTE a BRILLARE (1 risultato)

tutta la sua estensione facendo brillare come argento l'erba bagnata di guazza notturna.

vol. II Pag.382 - Da BRILLARE a BRINA (1 risultato)

brillìo turchino / del mare che smiracola d'argento. bocchelli, 1-iii-478: le giovani

vol. II Pag.387 - Da BROCCA a BROCCHETTA (4 risultati)

e forchetta: piccolo strumento d'argento o altro metallo con più rebbi

un tessuto con fili d'oro o d'argento lavorati in modo che formino quasi

dalle tende di broccatello rosso a melagrane d'argento riccio, a foglie e a motti

figurano disegni di trama di seta, argento, oro, ciniglia (usato

vol. II Pag.392 - Da BROMO ACETONE a BRONCO (2 risultati)

prendere il bromuro. -bromuro d'argento: usato in fotografia per rendere sensibile

luce sapientemente dosata e il bromuro d'argento... confinano in un'altra

vol. II Pag.394 - Da BRONTOLIO a BRONZINO (1 risultato)

nel pipone / del tuo lungo sassofono d'argento / di vecchio brontolone / scontento,

vol. II Pag.395 - Da BRONZINO a BRONZO (2 risultati)

, il bronzo, l'oro, l'argento. garzoni, 3-278: la qualità

vedrai! ti daranno la medaglia d'argento, stavolta, invece del bronzino che

vol. II Pag.401 - Da BRUCO a BRULICANTE (2 risultati)

le ciglia, e i nepitelli eran d'argento, / talora un'occhio cieco,

immobile fuorché in una striscia brulicante d'argento vivo e sulla quale la città stampava

vol. II Pag.404 - Da BRUMEGGIO a BRUNIRE (3 risultati)

grigio, / siccome una lastra d'argento brunastro, / immobile e solo

fusse, verbi- grazia, d'argento, mediante tesser colorata ed atta,

. galileo, 436: i vasi d'argento,... mentre sono solamente

vol. II Pag.405 - Da BRUNIRE a BRUNO (4 risultati)

manco, cioè quale è una piastra di argento bianchita solamente, ma non brunita,

grigio ineguale: qui luminoso, d'argento; poco più in là cupo, brunito

di sopra come una piastra d'argento bianchito, col toccarlo col brunitoio,

bianco era il destrier più che l'argento. marino, 219: notte in del

vol. II Pag.406 - Da BRUNO a BRUNO (1 risultato)

/ dove in mezzo biancheggia un sol d'argento. / già muggir sembra, e

vol. II Pag.407 - Da BRUNO a BRUSCHETTO (1 risultato)

i-53: [un cieco amor] d'argento è ingordo e a brun vestirsi suole

vol. II Pag.409 - Da BRUSCO a BRUSTOLARE (2 risultati)

si è, che e'mantiene lo argento caldo; e l'altro si è che

, un brùscolo, come fosse stata di argento. 2. figur. difettuccio

vol. II Pag.416 - Da BUBBOLARE a BUCA (1 risultato)

parte sottile è adattato un fischietto d'argento, e alla base di questo sogliono

vol. II Pag.419 - Da BUCATURA a BUCCIA (1 risultato)

de'neri; fregiavansi con oro e argento: i manichi e i piedi legati

vol. II Pag.430 - Da BUFFETTERIA a BUFFONE (1 risultato)

goldoni, ii-352: da una scatola d'argento tira fuori un buffettino con polvere di

vol. II Pag.433 - Da BUGIA a BUGIARDERIA (1 risultato)

toccò] ad esso una bugìa d'argento. carena, i-483: bugia, specie

vol. II Pag.434 - Da BUGIARDINO a BUGIO (1 risultato)

, 590: e quelle arche d'argento, / che stimeresti piene di tesoro,

vol. II Pag.435 - Da BUGIRE a BUGNOLONE (4 risultati)

. balducci pegolotti, i-181: argento vivo, e fassi tara del bugliolo

. ant. rottami d'oro o d'argento destinati a essere fusi.

o bolzonaglia vuol dire oro e argento in piastre e in verghe o in vasel-

o in vasel- lamenta rotte d'argento, o in moneta d'oro o d'

vol. II Pag.437 - Da BUIORE a BULBO (1 risultato)

alvaro, 7-109: un ostensorio di argento dorato, con la come un

vol. II Pag.439 - Da BULINATO a BULLONARE (6 risultati)

mie spalle e acuta / spada d'argento bullettata appesi. dall'aggiustatore per

questo si disegna con lo stile su lo argento che sia piano e s'intaglia col

stridere, bulini ronzare su lame d'argento. -figur. vico, no

registro (conservato nell'archimente rame, argento, oro o cuoio). -tracciato col

(di ferro, ottone, argento o altro a seconda degli trabocchi

chiodi piantati nel muro, parevano d'argento. pirandello, 5-371: su la

vol. II Pag.456 - Da BURISTO a BURLARE (1 risultato)

chi... sapere indorar l'argento, il rame, lo stagno e altri

vol. II Pag.463 - Da BUSSATA a BUSSOLA (1 risultato)

alternò delle bussatine, col pomo d'argento della sua mazzetta di ebano. il

vol. II Pag.464 - Da BUSSOLA a BUSTA (1 risultato)

... vasi di vetro con argento vivo, o di legno pieni di rena

vol. II Pag.466 - Da BUSTOLA a BUTIRRO (2 risultati)

e a mettersi il suo bel busto d'argento, con la sottana tutta gale e

con la sottana tutta gale e ricami d'argento. pascoli, 1532: venne

vol. II Pag.470 - Da BUTTEROSO a BUZZURRO (1 risultato)

d'acqua marmata / slitta / come l'argento fuso / sulla barca di seppia disugata

vol. II Pag.472 - Da CABALARE a CABARÈ (1 risultato)

e sull'affare del supposto cabarè d'argento null'altro vi dico, se non che

vol. II Pag.474 - Da CACACCIANO a CACARE (1 risultato)

ne riportarono di qua dal mare l'argento, l'oro, la cocciniglia,

vol. II Pag.486 - Da CACOLOGICO a CADAVERE (1 risultato)

cactus il mare arruffato grigio-viola e d'argento sotto un cielo di color marrone. gozzano

vol. II Pag.496 - Da CADEVOLE a CADO (2 risultati)

si facci ne le fornaci dello argento et è più candida e meno pesante;

del fumo della miniera di rame e d'argento, fatto in alto e dalle parti

vol. II Pag.501 - Da CAFFEARIO a CAFFO (1 risultato)

pane affettato e il vassoio di argento. collodi, 54: pinoc

vol. II Pag.504 - Da CAGIONEVOLE a CAGLIARE (1 risultato)

in amendue le braccia del sifone l'argento allo stesso livello meno di trenta dita

vol. II Pag.509 - Da CALABBASSO a CALAFATATO (1 risultato)

gran ristoro alla prima vista delli spallini d'argento. 4. calabresella.

vol. II Pag.510 - Da CALAFATO a CALAMBÀ (1 risultato)

e provveduta d'un monumentale calamaio d'argento. pirandello, 5-73: l'usciere,

vol. II Pag.511 - Da CALAMEGGIARE a CALAMITA (1 risultato)

quello dove affiorano vene di piombo, d'argento e cala- mina. sopra vi muore

vol. II Pag.524 - Da CALCEFIRI a CALCINA (1 risultato)

, 19-98: io credo che tu abbi argento vivo, / margutte, ne'calcetti

vol. II Pag.526 - Da CALCINATO a CALCIO (3 risultati)

salnitro ed il zolfo, e rimane l'argento calcinato. garzoni, 1-143: qui

sue parti, cioè in zolfo e in argento vivo, e quelli dispartiti da insieme

tutte hanno bisogno di diflemmarle con l'argento, e purgarle da quella calcinosità.

vol. II Pag.529 - Da CALCITRARE a CALCOLARE (1 risultato)

quello con un stile d'ottone ower d'argento, di modo che vi rimaneva tutto

vol. II Pag.535 - Da CALDICCIO a CALDO (1 risultato)

o caldi, e vaporosi, l'argento vivo mischiato con bollicine d'aria,

vol. II Pag.539 - Da CALDOSO a CALEFATTIVO (1 risultato)

1-135: ogni lavoro d'oro e d'argento, e così ancor di rame,

vol. II Pag.543 - Da CALESSERESCO a CALIBRO (2 risultati)

le minute particelle di oro o di argento che si staccano durante la lavorazione.

dicono quei rimasugli d'oro e d'argento che nel lavorarlo cadono. carena,

vol. II Pag.544 - Da CALICANTACEE a CALICE (3 risultati)

con la coppa d'oro o d'argento dorato e il piede metallico. fra

: ebbono parte di molte vasellamenta d'argento, e di croci e di calici

non risparmiava mai danari, e quando argento stato non ci fosse, egli avrebbe

vol. II Pag.554 - Da CALOCCHIA a CALORE (1 risultato)

, 12-97: fecesi una moneta grossa d'argento, alla quale diedono il corso a

vol. II Pag.557 - Da CALOROSO a CALPESTARE (1 risultato)

è al primo quarto, una calottina d'argento mal fuso, con le bave ancóra

vol. II Pag.563 - Da CALZA a CALZA (1 risultato)

pianelle, / borsa, cintura inorata d'argento, / che stanno sotto la leggiadra

vol. II Pag.571 - Da CAMBIAMONETE a CAMBIARE (2 risultati)

e di materie d'oro e d'argento in numerario coniato. arila, 77:

si cambiano le monete d'oro e d'argento. boccardo, i-409: cambista è

vol. II Pag.572 - Da CAMBIARIO a CAMBIATORE (2 risultati)

in buone monete d'oro e d'argento. 9. disus. scambiare

di là dell'affrica a cambiar l'argento dell'america con la porcellana e col

vol. II Pag.573 - Da CAMBIATORIO a CAMBIO (1 risultato)

, e di materie d'oro e d'argento in numerario coniato. il cambio che

vol. II Pag.574 - Da CAMBIO a CAMBIO (2 risultati)

non deporrà. ben molte volte / argento ed or disprezzerà, contenta / a

mutata proporzione tra l'oro e l'argento, variata di quando in quando a causa

vol. II Pag.576 - Da CAMELIDI a CAMERA (1 risultato)

che ordinariamente si usa, come vasi d'argento, apparamenti di camere di ricchissimi drappi

vol. II Pag.577 - Da CAMERA a CAMERA (1 risultato)

luoghi, e promette tesori grandi di argento e d'ogni spezie di metalli.

vol. II Pag.581 - Da CAMERIERISMO a CAMERLENGHERIA (1 risultato)

portando un pane sur un piatto d'argento. giusti, iii-60: i dilettanti d'

vol. II Pag.585 - Da CAMICIOLA a CAMINO (1 risultato)

di marmo nero le grandi anfore d'argento mandano dei riflessi con la pancia ossidata

vol. II Pag.591 - Da CAMMINO a CAMMINO (1 risultato)

trovando un sacco pieno d'oro e d'argento coniato, tutti due d'accordo lo

vol. II Pag.592 - Da CAMMUCCÀ a CAMORRO (1 risultato)

dalle falde strette, dalla catenina di argento col corno di corallo, agli stivaletti

vol. II Pag.596 - Da CAMPANA a CAMPANA (1 risultato)

due piccoli specchi retti da sostegni d'argento un trionfo di fiori di cera in

vol. II Pag.597 - Da CAMPANA a CAMPANELLA (1 risultato)

gigli, fagioli freschi, verderame, argento sodo, salgemmo, salvetro, allume scagliuolo

vol. II Pag.603 - Da CAMPEGGIO a CAMPIELLO (1 risultato)

, 13-70: qual lo stagno all'argento, il rame all'oro, / il

vol. II Pag.606 - Da CAMPO a CAMPO (3 risultati)

nel campo azzurro con questa sbarra d'argento. boiardo, 1-2-41: astolfo alla

macabeo un drago rosso in campo d'argento. tassoni, 8-34: ugon su

campo superiore è rosso con un giglio d'argento e quel di sotto è verde tutto

vol. II Pag.611 - Da CAMPORECCIO a CANAGLIA (1 risultato)

le vigne, i castagneti / quasi d'argento fatti nell'incanto; / e al

vol. II Pag.612 - Da CANAGLIATA a CANALATA (1 risultato)

che io m'ero partito con l'argento del re. bruno, 3-57: in

vol. II Pag.614 - Da CANALETTA a CANAPA (2 risultati)

per la fusione dell'oro e dell'argento. cellini, 548: quando il

versa l'oro fuso, o l'argento, da convertirsi in verghe. codesto

vol. II Pag.616 - Da CANAPIGLIA a CANARINO (1 risultato)

carbonaio c'è il fascio di canapuli d'argento leggeri come il fiato. ne danno

vol. II Pag.620 - Da CANCELLO a CANCRENA (1 risultato)

affermare che non riuscisse benefico [l'argento vivo] eziandio nei casi cancerosi e

vol. II Pag.622 - Da CANDELA a CANDELABRAIO (1 risultato)

facevano i candelabri d'oro, d'argento, di bronzo.

vol. II Pag.623 - Da CANDELABRO a CANDELO (2 risultati)

non meno pregiati che se fossero d'argento. f. f. frugoni, xxiv-1066

, quattro sottocoppe e sei candelieri d'argento. algarotti, 2-50: la candela

vol. II Pag.624 - Da CANDELORA a CANDIDEZZA (1 risultato)

. if. frugoni, xxiv-956: l'argento suol far candido e candidato anche un

vol. II Pag.625 - Da CANDIDO a CANDIFICARE (1 risultato)

. f. frugoni, xxiv-956: l'argento suol far candido e candidato anche un

vol. II Pag.634 - Da CANIPAIOLA a CANNA (1 risultato)

. gozzano, 37: nonno, l'argento della tua canizie, / rifulge nella

vol. II Pag.635 - Da CANNA a CANNA (1 risultato)

: dalle canne dell'organo un tuono d'argento si spande sull'infinito murmure dei preganti

vol. II Pag.638 - Da CANNAMUSINO a CANNELLA (2 risultati)

ha le sponde / ed è d'argento la sua cannella. anonimo, ix-956:

luce più di stella; / e d'argento farei cento cannella / tutte smaltate con

vol. II Pag.639 - Da CANNELLATA a CANNELLO (2 risultati)

a foggia di piccolo cilindro scanalato, d'argento o di piombo, a uso

fatto a quell'uso, un cannellin d'argento. galileo, 884: quanto

vol. II Pag.640 - Da CANNELLONE a CANNOCCHIALE (1 risultato)

un paggio di un cannelletto di argento da schizzare acqua per giuoco.

vol. II Pag.641 - Da CANNOCCHIO a CANNONCINO (1 risultato)

sentir una rastiatura d'un piatto d'argento, che una cannonata. bar etti

vol. II Pag.648 - Da CANOTTIERE a CANSARE (1 risultato)

ant. broccato tessuto d'oro e d'argento. fagiuoli, 1-6-178: ora che

vol. II Pag.649 - Da CANTABILE a CANTALUPO (1 risultato)

, fendono il cielo colle frecce d'argento dei garriti. 2. per

vol. II Pag.652 - Da CANTARE a CANTARE (1 risultato)

bisogno di tuo oro né di tuo argento. bisticci, 3-13: cantò la mattina

vol. II Pag.655 - Da CANTEO a CANTERELLARE (2 risultati)

a. pucci, ix-409: nappi d'argento v'ha da tutte bande, /

tra due piccoli specchi retti da sostegni d'argento un trionfo di fiori di cera in

vol. II Pag.661 - Da CANTO a CANTO (1 risultato)

superbo, avendo dallato uno bacino d'argento, gli diede con esso nel viso

vol. II Pag.664 - Da CANTO a CANTONE (1 risultato)

in qual luogo si riponevano i vasi d'argento che si levavano dalla mensa del padrone

vol. II Pag.667 - Da CANTORINO a CANUTIGLIA (1 risultato)

, 49: 'cannotiglia', strisciolina di argento battuto, alquanto attorcigliata, per servirsene

vol. II Pag.680 - Da CAPELLO a CAPELLO (1 risultato)

, trapassate da lunghi spilli d'argento. carducci, 503: quando cadono le

vol. II Pag.681 - Da CAPELLO a CAPELLUTO (1 risultato)

3. sm. numism. moneta d'argento coniata a modena nel 700 dal duca

vol. II Pag.685 - Da CAPIRE a CAPIRE (1 risultato)

, porrai col danaro la mia coppa d'argento. carducci, i-1185: e per

vol. II Pag.688 - Da CAPITALISMO a CAPITALISTA (2 risultati)

la quale averei ricoperta di tegoli d'argento e di coppi d'oro massiccio, se

da viverne. carletti, 47: l'argento e l'oro e le spese e

vol. II Pag.693 - Da CAPITE a CAPITOLARE (1 risultato)

i cui capitelli e d'oro e d'argento erano, per le quali la luce

vol. II Pag.709 - Da CAPOLAZZARO a CAPOMASTRO (1 risultato)

, e altri fornimenti e oro e argento assai. diodati [bibbia], 1-573

vol. II Pag.719 - Da CAPPELLETTO a CAPPELLO (1 risultato)

portavano un berretto con lunghe penne d'argento). guicciardini, iii-290: a

vol. II Pag.722 - Da CAPPERUCCIA a CAPPONE (1 risultato)

sciolto il cappio della legatura, l'argento medesimo opera. carena, 2-48:

vol. II Pag.725 - Da CAPPUCCIO a CAPRA (1 risultato)

, 7-1: certi offeriano oro, ed argento, o gemme preziose, ed altri

vol. II Pag.728 - Da CAPRICCIO a CAPRICCIO (1 risultato)

per jacomo che io gnene facessi di argento; i quali io feci averne capriccio.

vol. II Pag.729 - Da CAPRICCIOSAMENTE a CAPRICORNO (1 risultato)

, capricciosamente intrecciate di color verde, argento ed incarnato. cesarotti, i-98: non

vol. II Pag.732 - Da CAPRIOLO a CAPRONE (1 risultato)

il concerto del domani aveva messo l'argento vivo, se posso azzardar questo motto

vol. II Pag.737 - Da CARAMELLARE a CARATARE (2 risultati)

l'oro, e uno allegare d'argento secondo che il principe per remedio vi concede

esaminare il carato dell'oro e dell'argento, pesare minutamente. 2.

vol. II Pag.738 - Da CARATARE a CARATTERE (2 risultati)

cignale, un lungo fucile damaschinato d'argento e un caratello. frocchia, 57

pietra riesce a modo, percioché l'argento puro e schietto ha da esser di

vol. II Pag.748 - Da CARBURO a CARCERAMENTO (1 risultato)

, / distinto a l'arabesca / d'argento fin, di fino smalto e pregno

vol. II Pag.750 - Da CARCERIERE a CARCHESIO (1 risultato)

sprigionato in alto / uno spruzzo d'argento all'aria estolle. 7.

vol. II Pag.751 - Da CARCINADE a CARDARE (1 risultato)

è più verde e a chi è più argento. e. cecchi, 6-271

vol. II Pag.752 - Da CARDARE a CARDIALGIA (1 risultato)

ant. fregiare (d'oro, d'argento, a piccoli tocchi).

vol. II Pag.754 - Da CARDINALE a CARDINE (2 risultati)

su 'l cardin croccar l'uscio d'argento; / d'argento è l'uscio e

l'uscio d'argento; / d'argento è l'uscio e certe conche ha

vol. II Pag.757 - Da CARDO a CARENA (1 risultato)

le carrieghe, gli stagni, saliere d'argento, forchette, cucchiai e l'altre

vol. II Pag.759 - Da CARESTIOSAMENTE a CAREZZA (1 risultato)

. sassetti, 422: solo solo d'argento, con tenerne molto, hanno [

vol. II Pag.761 - Da CAREZZEVOLMENTE a CARICA (1 risultato)

, e bardotti coperti di acciaio e di argento, di ori scintillanti e di gemme

vol. II Pag.763 - Da CARICABBASSO a CARICARE (1 risultato)

dannati che per vedere uno scudo d'argento si caricavano un bastardo dell'ospedale,

vol. II Pag.767 - Da CARICO a CARICO (2 risultati)

, / miei poveri muletti d'italo argento carchi! de roberto, 372: la

e di gioie, d'oro e d'argento. g. b. strozzi

vol. II Pag.773 - Da CARITATEVOLE a CARITEVOLMENTE (1 risultato)

, accetta con qualche limitazione quella d'argento, ricusa l'oro quasi fosse un

vol. II Pag.774 - Da CARPENDOLO a CARMAGNOLA (4 risultati)

1'incontro esclamativo con la raggera d'argento che s'apre raso terra, della

carlino1, sm. numism. moneta d'argento o anche d'oro coniata nel regno

il fondo della paranza sembrava pieno d'argento vivo, « padron fortunato ora sarà

. carlim, carline 1 moneta d'argento coniata sotto l'impero di carlo v

vol. II Pag.781 - Da CARNE a CARNE (1 risultato)

questo ricco tesoro, / che vale argento ed oro, / sì ch'io non

vol. II Pag.795 - Da CARPINETA a CARPOFORO (1 risultato)

/ orate d'oro e cefali d'argento. l. f. marsili, i-748

vol. II Pag.797 - Da CARRATELLO a CARREGGIATA (1 risultato)

al di là dell'affrica a cambiar l'argento dell'america con la porcellana e col

vol. II Pag.802 - Da CARRIOLANTE a CARRO (1 risultato)

al sole. / tu con freno d'argento / reggi, in campo d'orror

vol. II Pag.803 - Da CARRO a CARRO (1 risultato)

alta sede / gir spargendo col piede argento ed auro, / coronato di lauro

vol. II Pag.806 - Da CARROZZONE a CARRUCOLARE (1 risultato)

fa schizzare dentro un secchio quel poco argento di pescheria minuta, che servirà per la

vol. II Pag.807 - Da CARRUCOLATORE a CARTA (1 risultato)

. e con lo stile d'argento nota con brevità... li atti

vol. II Pag.808 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

si fa aderire un foglio sottilissimo d'argento, di stagno, di alluminio, o

vol. II Pag.810 - Da CARTA a CARTA (1 risultato)

tosto, / s'avessi più avvocati, argento o oro, / o carte o

vol. II Pag.819 - Da CARTOLARE a CARTONE (1 risultato)

ricamatori: strisciolina d'oro o d'argento stiacciato, e avvolto sovra pezzuolini di

vol. II Pag.825 - Da CASACCA a CASACCIO (1 risultato)

: avea livrea gallonata d'oro e d'argento? -... avea una

vol. II Pag.829 - Da CASCARA a CASCARE (1 risultato)

proprio seno bagliori d'oro e d'argento. cassola, 2-412: lassù, davvero

vol. II Pag.832 - Da CASCATURA a CASCO (2 risultati)

, che a peso è undeci reali d'argento spagnoli, et il conderìno si diminuisce

dieci per uno de'detti conderini d'argento, il quale si pesa con certe

vol. II Pag.833 - Da CASCOLA a CASELLA (1 risultato)

con un metallo: sodio, ferro, argento (e si usa come battericida)

vol. II Pag.839 - Da CASO a CASO (1 risultato)

denti, e gli occhi sian d'argento, / e ciò ch'appare e ciò

vol. II Pag.843 - Da CASPA a CASSA (1 risultato)

mirabil casse per quei tre vasi d'argento. 3. ant. arnia

vol. II Pag.844 - Da CASSA a CASSA (3 risultati)

chiamiamo * orologio d'oro, orologio di argento ', secondo che la sua cassa

..; quando d'oro ed argento, allora ti caccia ne le borse e

chiabrera, 185: se del perù l'argento / tue larghe casse albergano, /

vol. II Pag.845 - Da CASSA a CASSA (2 risultati)

tosto in buone monete d'oro e d'argento. 31. il denaro contenuto

, accetta con qualche limitazione quella d'argento, ricusa l'oro quasi fosse un

vol. II Pag.851 - Da CASSO a CASSONE (1 risultato)

di porcellana, arenaria, platino, argento, a forma per lo più di

vol. II Pag.852 - Da CASSONETTO a CASTAGNA (1 risultato)

a fare un bellissimo lavoro di argento per un cardinale. questo fu un cassonetto

vol. II Pag.853 - Da CASTAGNACCIAIO a CASTAGNO (1 risultato)

le vigne, i castagneti / quasi d'argento fatti nell'incanto.

vol. II Pag.854 - Da CASTAGNO a CASTALDO (1 risultato)

grandi pennacchi e bardature e coverte d'argento e color di rosa. alfieri, i-126

vol. II Pag.857 - Da CASTELLO a CASTELLO (1 risultato)

in bocce d'oro, e d'argento col cappello di vetro, e nel

vol. II Pag.862 - Da CASTONE a CASTRAMETAZIONE (2 risultati)

dio sono parlari casti, e come argento provato nel fuoco e purgato della terra

il castone è per lo più d'argento; per le pietre di colore fassi in

vol. II Pag.863 - Da CASTRANGOLA a CASTRATO (1 risultato)

natura anelletti di rame dorato o d'argento, afferrandogli ambedui, non impedendo il

vol. II Pag.864 - Da CASTRATOIO a CASTRONE (2 risultati)

cenere di sermenti, e con schiuma d'argento. crescenzi volgar., 9-63:

con cenere di sermento e schiuma d'argento. forteguerri, 20-90: le narra

vol. II Pag.872 - Da CATARTIDI a CATASTO (2 risultati)

seta, filato con oro e argento (per coltri e mantelli).

: una mezzana dove si poneva l'argento, ed una grande pel rame, sopra

vol. II Pag.879 - Da CATENACCIO a CATENARIA (1 risultato)

cellini, 735: uno boccale d'argento, due grillande d'oro, uno

vol. II Pag.881 - Da CATERATTAIO a CATERVA (1 risultato)

alta sede / gir spargendo col piede argento ed auro, / coronata di lauro,

vol. II Pag.882 - Da CATETA a CATINO (1 risultato)

'catetere', strumento per lo più d'argento, scanalato e curvo, il quale s'

vol. II Pag.899 - Da CAUTELARE a CAUTO (1 risultato)

con ferro, ovvero con oro o argento infocato, non solamente è rimedio salutiferissimo

vol. II Pag.900 - Da CAUTORIA a CAVA (3 risultati)

illustrissima mi fece dare parecchi libbre d'argento, e mi disse: « questo è

e mi disse: « questo è dello argento delle mie cave; fammi un bel

già ha mandati saggi di tre sorte argento, e tuttavia sèguita di trovar de

vol. II Pag.905 - Da CAVALCHERESCO a CAVALIERE (1 risultato)

fila di bottoni larghi come cucchiai d'argento senza manico. de pisis, 42:

vol. II Pag.908 - Da CAVALIERE a CAVALIERESSA (1 risultato)

paese con un bastone dal pomo d'argento. -fare, intitolare cavaliere: conferire

vol. II Pag.912 - Da CAVALLERIZZA a CAVALLETTO (1 risultato)

/ squassavano le cavallette / finissimi sistri d'argento. d'annunzio, v-2-923: cercavo

vol. II Pag.913 - Da CAVALOCCHIO a CAVALLINO (1 risultato)

composta di rame con qualche traccia d'argento (e il suo valore era di

vol. II Pag.919 - Da CAVALLOTTO a CAVAMENTO (1 risultato)

2. numism. moneta d'argento o di mistura, coniata da molte

vol. II Pag.920 - Da CAVANA a CAVARE (1 risultato)

quelli luoghi, e promette tesori grandi di argento e d'ogni spezie di metalli;

vol. II Pag.928 - Da CAVERNICOLO a CAVERNOSO (1 risultato)

una piastra o d'oro o di argento, qual sia la cosa che tu hai

vol. II Pag.933 - Da CAVO a CAVOLFIORE (1 risultato)

poline tu andrai riserrando il tuo argento, e finendo la tua istoria

vol. II Pag.935 - Da CAZIOSO a CE (2 risultati)

d'avere tutta la quantità dell'argento che volete partire, che sia fino al

bracieri come i pomi o cazzolette d'argento, e sul lume dentro le profumiere.

vol. II Pag.940 - Da CEDERNO a CEDEVOLEZZA (1 risultato)

cominciò a estrarvi a manate belle monete d'argento: corone, fiorini e talleri di

vol. II Pag.941 - Da CEDEVOLMENTE a CEDRATO (1 risultato)

tosto in buone monete d'oro e d'argento. tommaseo, ii-245: mette alla

vol. II Pag.943 - Da CEDROCANFORA a CEFALOPATIA (1 risultato)

/ orate d'oro e cefali d'argento. salvini, 23-183: i mug

vol. II Pag.944 - Da CEFALOPODI a CEFFO (1 risultato)

sottil lavoro / mostra il ceffo d'argento e l'unghie d'oro. idem,

vol. II Pag.947 - Da CELEBRARE a CELEBRATO (1 risultato)

maggior risalto alla pianeta a fiorami d'argento del sacerdote celebrante. soldati, i-154:

vol. II Pag.948 - Da CELEBRATORE a CELEBRO (1 risultato)

miniere di minio, che benefiziato diventa argento vivo..., come anche per

vol. II Pag.954 - Da CELLONITE a CELLULOIDE (1 risultato)

pausati e quasi meditati da virgole d'argento, ci fece compassione. moravia,

vol. II Pag.961 - Da CENCRO a CENERE (2 risultati)

come di coppella per affinare oro e argento. balducci pegolotti, i-339: alcuni

si costumano per condurre, a fino l'argento; che l'uno è questo della

vol. II Pag.963 - Da CENERINO a CENNO (1 risultato)

, in tutto dieci, con trombe d'argento; per loro salario, l'anno

vol. II Pag.970 - Da CENTENARIO a CENTIBAR (2 risultati)

loro valore comparativo [dell'oro e dell'argento] venne ondeggiando in europa, nel

21-49: abbassandosi per tal calore l'argento una cenquaranzeesima parte della sua altezza.

vol. II Pag.972 - Da CENTINAMENTO a CENTO (2 risultati)

; e verso levante rilucevano come d'argento. 3. archit. insieme

fatto v'avete dio d'oro e d'argento: / e che altro è da

vol. II Pag.973 - Da CENTOCAPI a CENTOMILA (1 risultato)

/ orate d'oro e cefali d'argento. prati, ii-208: gli scolpiti

vol. II Pag.979 - Da CENTUPLICE a CEPPATA (1 risultato)

con le gemme gonfie di seta d'argento; le ceppe trinate di licheni.

vol. II Pag.981 - Da CEPPO a CERA (2 risultati)

dai ceppi di cristallo il piè d'argento. imbriani, 2-242: del ghiaccio al

una mezzana dove si poneva l'argento, ed una grande contatto col

vol. II Pag.982 - Da CERA a CERA (1 risultato)

dinanzi all'imagini divine, / poste d'argento, e più di cera pura /

vol. II Pag.985 - Da CERAMIO a CERATOFILLACEE (2 risultati)

e # pyupo <; * argento '. cerasa, sf. dial

una cerata, / quattro sprazzi di verde argento. / dentro l'aria addormentata

vol. II Pag.991 - Da CERCATRAMA a CERCHIAMENTO (1 risultato)

archimisti, cercatori di creare oro e argento. 7. chi compie scavi

vol. II Pag.992 - Da CERCHIARE a CERCHIETTO (2 risultati)

è quella de gli assiri, / d'argento l'altra c'ha l'impero perso

che il dorarla [la scatola d'argento] potea costargli troppo; ond'egli

vol. II Pag.1002 - Da CERNEZZA a CERO (1 risultato)

sulle gambe attorno al cumulo infrenabile di argento e di polpa a fare rapidamente la

vol. III Pag.4 - Da CERTO a CERTO (1 risultato)

, 7-1: certi offeriano oro, ed argento, o gemme preziose, ed altri

vol. III Pag.14 - Da CESENA a CESPUGLIO (1 risultato)

delicate e povere gioie di foglia d'argento, lavorate in casa col punteruolo,

vol. III Pag.15 - Da CESPUGLIOSO a CESSARE (1 risultato)

si movea qual pura / nuvoletta d'argento, ed or di neve / fiocco

vol. III Pag.18 - Da CESTAIA a CESTO (2 risultati)

37: nonno, l'argento della tua canizie, / rifulge nella

218: alfredo sonò il campanello d'argento, e il servo portò in tavola un

vol. III Pag.21 - Da CETO a CETRARIA (1 risultato)

, che la traversa / avea d'argento. manzoni, 230: e noi.

vol. III Pag.28 - Da CHE a CHE (1 risultato)

il quale solo si ritrova descendente nell'argento vivo. redi, 16-vi- 150

vol. III Pag.30 - Da CHE a CHE (1 risultato)

: ella [la natura] né l'argento né l'oro né le gemme

vol. III Pag.34 - Da CHENTUNQUE a CHERATOPLASTICA (2 risultati)

cherargino, sm. miner. cloruro d'argento nativo; cerargilite. = voce

'corno 'e fipyupoc * argento '. cherargirite, v. cerargirite

vol. III Pag.35 - Da CHERATOPLASTICO a CHERMISI (1 risultato)

in lana o in seta? / qual argento, qual oro agguaglia 1 fiori?

vol. III Pag.41 - Da CHIÀ a CHIACCHIERA (1 risultato)

prodiga / nelle superbe cene / nappi d'argento e d'or. nievo, 28

vol. III Pag.101 - Da CHIUSO a CHIUSO (1 risultato)

fazzoletto di seta un piccolo cuore d'argento, camminò religiosa- mente lungo la riva

vol. III Pag.104 - Da CIABATTAIO a CIACCHISTA (1 risultato)

/ che si partì da lui con poco argento. piovano arlotto, 169: e'

vol. III Pag.106 - Da CIALTRONATA a CIAMBELLOTTO (1 risultato)

uomini tolto ogni adornamento e cintura d'argento, e giubbetti di zendado, e di

vol. III Pag.111 - Da CIANIO a CIAPPA (4 risultati)

trattamento che si esegue nell'estrazione dell'argento e dell'oro con soluzioni diluite di

il processo di amalgama- zione; l'argento e l'oro passano in soluzione come

soluzione come cianuri doppi di sodio e argento e di sodio e oro: da

i metalli puri sia per elettrolisi (argento), sia per reazione chimica di

vol. III Pag.117 - Da CIBORIO a CIBREO (1 risultato)

idem, v-1-806: cuori votivi d'argento sospesi sopra il ciborio ebbero un gran

vol. III Pag.131 - Da CIELO a CIELO (1 risultato)

l'ombra d'un gran ciel d'argento / porpora intesta d'òr preme co 'l

vol. III Pag.134 - Da CIFRAIA a CIGLIATO (1 risultato)

, coll'aggiunta di due medaglie d'argento, riposto in una borsa di seta,

vol. III Pag.135 - Da CIGLIATO a CIGLIO (1 risultato)

superbo, avendo dallato uno bacino d'argento, gli diede con esso nel viso

vol. III Pag.138 - Da CIGOLIO a CILICIO (1 risultato)

cilestro. marino, 20-258: quarteggiate d'argento, armi azurrine / son le divise

vol. III Pag.140 - Da CILINDRATOIO a CILINDRURIA (1 risultato)

annunzio, iv-1-72: luccicava il cilindro d'argento pieno d'acqua calda destinata a tener

vol. III Pag.142 - Da CIMAIOLO a CIMARE (1 risultato)

vasi da fiori, servizi e vassoi d'argento, tutti epigrafati. manzini, 10-9

vol. III Pag.144 - Da CIMBALIO a CIMENTARE (1 risultato)

può calcolarsi per conguaglio a mezz'oncia di argento fino per ogni libbra d'oro cimentàbile

vol. III Pag.146 - Da CIMICIAIO a CIMINIERA (1 risultato)

. villani, 7-9: una aquila d'argento ch'egli avea ivi su per la

vol. III Pag.148 - Da CIMOFANE a CINABRO (4 risultati)

taffetà, damaschi, muschio... argento vivo, cine, canfora, porcellane

veduto io cavare di terra nelle cave dell'argento vivo, in un luogo che si

l'artefi- ciale poscia si fa d'argento vivo e di solfo per via di

e della biacca, l'uno figliuolo dell'argento vivo, l'altra estratta per forza

vol. III Pag.154 - Da CINGERE a CINGHIA (1 risultato)

cinse ima bella e leggiadra cinturetta d'argento. alberti, 317: il cignere la

vol. III Pag.155 - Da CINGHIAIA a CINGHIATURA (2 risultati)

di cignale, un lungo fucile damaschinato d'argento e un caratello. panzini, iii-224

accendere nel tinello una gran lucerna d'argento sulla quale era inalberata, in luogo

vol. III Pag.161 - Da CINQUECENTISTICO a CINTA (2 risultati)

. ant. numism. piccola moneta d'argento del valore di cinque tornesi, che

lire, dico cento in tanti cinquini di argento, perché facessero più figura.

vol. III Pag.162 - Da CINTARE a CINTO (2 risultati)

grembiule vagamente ricamato d'oro e d'argento con simboli e figure alludenti al carattere

, colle cinture dell'oro e dell'argento cinte. boccaccio, 1-17: considera

vol. III Pag.163 - Da CINTOLA a CINTURA (4 risultati)

donna gli aveva donata alcuna cintola d'argento. s. bernardino da siena, 724

le contadine le cintole di seta e d'argento. s. caterina de'ricci,

cintura di più di dodici spranghe d'argento. folgore da san gimignano, vi-11-162 (

, / borsa, cintura inorata d'argento, / che stanno sotto la leggiadra pelle

vol. III Pag.164 - Da CINTURARE a CINTURATO (2 risultati)

, colle cinture dell'oro e dell'argento cinte. 5. archit.

ghiacci diasprati / sciogliea, nastri d'argento, le cascatelle allegre. fogazzaro, 7-382

vol. III Pag.167 - Da CIOCCOLATA a CIOÈ (1 risultato)

16-ix-192: si mette in un ciccolattiere d'argento, 0 in altro vaso appropriato,

vol. III Pag.169 - Da CIONDOLINO a CIONONPERTANTO (1 risultato)

denaro, e i ciondoli della catena d'argento massiccio. montale, 3-87: peloso

vol. III Pag.175 - Da CIRCARE a CIRCENSE (2 risultati)

magalotti, 21-25: il cilindro d'argento... sarà d'altezza in circa

e in tunica circassa, nera filettata d'argento. 2. ant. stoffa di

vol. III Pag.178 - Da CIRCOLARITÀ a CIRCOLAZIONE (1 risultato)

baccalare, udendo discorrere dell'esperienze dell'argento vivo, e della circolazione del sangue

vol. III Pag.181 - Da CIRCOMPADANO a CIRCONCISIONE (1 risultato)

magalotti, 21-134: non potrà [l'argento vivo], discendendo quivi, scacciarla

vol. III Pag.188 - Da CIRCOSPETTAMENTE a CIRCOSTANTE (1 risultato)

.. e con lo stile d'argento nota con brevità... li atti

vol. III Pag.194 - Da CISALPINO a CISPOSO (1 risultato)

le chiome d'oro / vegga d'argento, ond'io or m'innamoro, /

vol. III Pag.200 - Da CITRÌ a CITTÀ (1 risultato)

e nodi moreschi di tocche di puro argento, si cigneva d'un sottil ramo

vol. III Pag.205 - Da CIUFFALMOSTO a CIUFFO (1 risultato)

il vescovo mitrato agitante il pastorale d'argento. idem, 19-291: una ciusaia

vol. III Pag.207 - Da CIURMANTE a CIUSCHERO (1 risultato)

promettono di far tramutare il rame in argento e in oro, e mentre che

vol. III Pag.213 - Da CIVILISTA a CIVILMENTE (1 risultato)

comparazion de l'oro e de l'argento. campanella, i-325: orazio..

vol. III Pag.217 - Da CLANGENTE a CLARITÀ (1 risultato)

/ grandi, con chiaro clangere d'argento. = voce dotta, lat

vol. III Pag.229 - Da CLIMO a CLISIMETRO (1 risultato)

, 849: l'aér come velo d'argento giace / su 'l fòro, lieve

vol. III Pag.233 - Da CLOROSO a CNICO (1 risultato)

in nitrato di sodio ed in cloruro di argento. sveco, 3-845: il professore

vol. III Pag.238 - Da COAUTORE a COBOLDO (1 risultato)

ritenevano che un folletto lo sostituiva all'argento, ch'egli sottraeva). cfr.

vol. III Pag.241 - Da COCCHIA a COCCHIUMARE (1 risultato)

/ nelle superbe cene / nappi d'argento e d'oro. / il padre

vol. III Pag.243 - Da COCCINELLA a COCCIUTAGGINE (2 risultati)

più alcuno; mercadanzie d'oro e argento, e di pietre preziose e di

ne riportarono di qua dal mare l'argento, l'oro, la cocciniglia, il

vol. III Pag.244 - Da COCCIUTO a COCCODÈ (2 risultati)

, purg., 7-73: oro e argento fino, e cocco, e biacca

. dalla parte degli spagnuoli, oro ed argento vergati e monetati, cocco e droghe

vol. III Pag.249 - Da COCORITA a COCUZZOLO (1 risultato)

il fiocco verde, la pettinessa d'argento nell'alto cocuzzolo dei capelli impomatati,