Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: alto Nuova ricerca

Numero di risultati: 15001

vol. I Pag.1 - Da A a A (2 risultati)

l tempo e l'ora / che sì alto miraron gli occhi miei, / e

. tassoni, 9-7: più in alto sovra il corno era attaccato / un ricco

vol. I Pag.2 - Da A a A (4 risultati)

tutto a noi, e senza salire ad alto, sì come è sua natura,

. ariosto, 2-49: sì ad alto il negromante batte tale, / ch'a

ragni che salivano da un fiore a un alto ramo su per un filo invisibile.

purg., 6-43: veramente a così alto sospetto / non ti fermar, se

vol. I Pag.3 - Da A a A (1 risultato)

battiensi a palme, e gridavan sì alto, / ch'i'mi strinsi al

vol. I Pag.4 - Da A a A (1 risultato)

mille altre cose, come nave in alto mare da contrarii venti conquassata, a

vol. I Pag.5 - Da A a A (1 risultato)

/ scorto m'avete a ragionar tant'alto. boccaccio, dee., 9-1 (

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (1 risultato)

, 2-8: egli è un abatùcolo, alto quanto un pisciacane. pananti, 1-8

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (1 risultato)

, e la settima vergine leva in alto il capo al cielo. piovano arlotto,

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (1 risultato)

uomini risorsero, scoppiarono in un coro più alto e concorde: finirono in una lunga

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (2 risultati)

noi preghiamo tutto tempo che nel più alto loco della sua rota ci ponga.

broda tutti abbandonati, non levar mai alto il viso e mai non rimover gli occhi

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (2 risultati)

/ che coll'alto splendor di quei gran nomi / mi abbarbagliava

nottole del viale che abbarbagliate piombavan dall'alto. campana, 108: guardava con

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (2 risultati)

sapesse, un non so che di più alto e di più nobile. lambruschini,

fuvvi finalmente un moto di compressione dall'alto al basso, per cui i terreni

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (4 risultati)

« che importa / -dicon -tendere a l'alto? che vale combatter? che giova

ogni cosa si sforza per andare in alto, e dilungarsi dal centro, ma

la quale assai sovente li non degni ad alto leva, abbasso lasciando i degnissimi

: e come subito il mandò in alto, tanto subito o più il volse a

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

cade l'altissima torre, e più l'alto cipresso gravemente è abbattuto a terra.

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

tutto il contrario le cose, portandole più alto d'ogni speranza quando elle giacevano disperatamente

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (1 risultato)

secolo forse, forse abbondante, abbastanza alto e discretamente pingue. marotta, 3-244

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (1 risultato)

abondevole ingegno sentendosi o da più alto amore sollicitato, di diversi costumi s'anderà

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

: si devono... abbozzare ad alto le antenne con catene, acciò

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (1 risultato)

la coda; / e cominciando su alto da l'anca / giù per le cosce

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (1 risultato)

. idem, i-461: ritrovato finalmente un alto ideale, vi si abbrancano con tutte

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (1 risultato)

foco gentil. ariosto, 32-21: alto mi leva, e sì ne l'aria

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (5 risultati)

apriva la selva dei quercioli; su l'alto, svettava l'abetaia. civinini,

. abétó), sm. albero d'alto fusto (della famiglia delle conifere)

.: / e come abete in alto si digrada / di ramo in ramo,

e tutti maravigliosamente si levano diritti in alto, e d'ogni tempo hanno verdi le

e il grosso e lungo abete in alto / drizzaro, e l'impiantaro entro la

vol. I Pag.40 - Da ABEZZO a ABILE (1 risultato)

deve essere esempio e ispiratore d'ogni alto e magnanimo affetto. papini,

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (1 risultato)

... di spendere in così alto servizio, se non l'abilità, almeno

vol. I Pag.42 - Da AB INTESTATO a ABISSO (2 risultati)

che d'abisso li tira suso in alto. g. villani, 11-1: per

sprofondare tanto giù nell'abisso, quanto sorge alto e sfacciato nell'aria. d'annunzio

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (1 risultato)

. barilli, 2-1 io: dall'alto della collina che domina l'abitato contemplo

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

, 13-91]: uomo di sì alto intelletto, come fu l'autore, anche

vol. I Pag.48 - Da ABNORME a ABOMINARE (2 risultati)

ci vuole ad alzar di terra un alto edilìzio spirituale, quanti atti di annegazione vi

dio, quanto agli uomini è in alto. s. agostino volgar., 1-343

vol. I Pag.50 - Da AB ORIGINE a ABORTIRE (2 risultati)

frassino, se ben non cresce mai tant'alto, né si fa così redi

/ la spada che fischiando cala d'alto. gelli, 312: una dello

vol. I Pag.51 - Da ABORTITO a ABRAXEA (1 risultato)

e sotterraneo, aiutata a salire in alto per l'aria elastica, e per

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (1 risultato)

dal vero, niente di meno a sì alto poema par che si richiega altro principio

vol. I Pag.56 - Da ACCADEMISMO a ACCAGLIARE (1 risultato)

. gozzano, 333: s'udivano dall'alto, dall'orlo della buca, le

vol. I Pag.57 - Da ACCAGLIATO a ACCALORIMENTO (1 risultato)

con i libretti di lavoro levati in alto, e gridano d'essere ingaggiati. bocchelli

vol. I Pag.58 - Da ACCALORIRE a ACCANEGGIATO (1 risultato)

deledda, ii-291: il sole era già alto e penetrava nel bosco quando..

vol. I Pag.59 - Da ACCANIMENTO a ACCANTONARE (1 risultato)

da modone lontano miglia diece, sopra alto luogo posto, con un porto accanto.

vol. I Pag.66 - Da ACCAVALCIATO a ACCECARE (1 risultato)

monte, col gran salir che fecero in alto, incontrata e presa la corrente dall'

vol. I Pag.67 - Da ACCECATAMELE a ACCEFFARE (2 risultati)

lo sterco, che gli cadde da alto nell'occhio, accecò. dante, 13-3

un uomo sì fatto, apertamente a tant'alto grado aspirar non ardiva; ma a

vol. I Pag.68 - Da ACCEGGIA a ACCENDERE (1 risultato)

che mutava marcia con la palma rivolta in alto. mon alvaro, 9-320

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (1 risultato)

verga, 4-12: e pioveva dall'alto un riverbero rossastro, che accendeva le

vol. I Pag.70 - Da ACCENDEVOLE a ACCENNARE (1 risultato)

parlar saggio umile / che movea d'alto loco, e 'l dolce sguardo / che

vol. I Pag.71 - Da ACCENNATAMENTE a ACCENSIONE (1 risultato)

3-78: con un ramo di lilla alto fra le dita, vi accennerà sotto

vol. I Pag.72 - Da ACCENSO a ACCENTO (1 risultato)

il profferere, il quale facciamo alto o piano. landino, 28 [/

vol. I Pag.73 - Da ACCENTORE a ACCERRARE (1 risultato)

de'barbari, di notte tiratesi in alto mare, aveano accerchiate l'isole intorno e

vol. I Pag.77 - Da ACCETTABILE a ACCETTAZIONE (2 risultati)

tasso, 6-20: -armati, dice, alto signor; che tardi? / la

come un'attesa per un destino più alto. papini, 27-815: era bella

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (1 risultato)

1-iii-1-147: con sì belle prerogative prese alto e sicuro volo la fama di nostro

vol. I Pag.80 - Da ACCHITO a ACCIACCO (2 risultati)

: cfr. l'ant. alto ted. happa * coltello a falce '

ma ancora con enormi sassi rotolati dall'alto s'infrangevano ed acciaccavano. carena,

vol. I Pag.83 - Da ACCIDENTALMENTE a ACCIDENTE (1 risultato)

generale. colletta, i-78: carlo dall'alto della reggia giovenilmente godeva i piacevoli accidenti

vol. I Pag.88 - Da ACCIVITO a ACCOCCARE (1 risultato)

in su; sceso o misurato dall'alto, è declive. d'annunzio, ii-426

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (1 risultato)

mediante quegli cognoscere se le sono accollate alto o basso. jahier, 32: gambine

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (1 risultato)

ella percote. / quando taccion gli augelli alto risponde, / quando cantan gli augei

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (2 risultati)

: poi acconsentì e salimmo su in alto. 2. cedere a una pressione

la tirava, i colpi battevano troppo alto. firenzuola, 555: diciamo la

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (2 risultati)

alle lettere. alfieri, 1-151: all'alto / desio di regno, ignobil voglia

eccezionale bellezza e un fascino femminile d'alto rango, alla più viva intelligenza.

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (4 risultati)

forse sì come 'l nil, d'alto caggendo, / col gran suono i

s'accorderanno. ariosto, 16-56: l'alto rumor de le sonore trombe, /

; /... / rendeno un alto suon, ch'a quel s'accorda

tutte le genti fu assunto a sì alto uficio per legge accordata. redi, 16-i-139

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (1 risultato)

e i musicali accordi, / ch'alto mistero d'ignorati elisi / paion sovente rivelar

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

arme / overo al poggio faticoso et alto / ritraimi accortamente da lo strazio.

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (1 risultato)

/ se il signor con la verga alto il minaccia, / tal ristrinsersi i mostri

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (1 risultato)

lungamente in acrescenza / trar contendenza d'alto signoragio, / che mi dà tal co-

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (1 risultato)

sole / odi importuno e querulo dall'alto / della rocca accusar l'ultimo raggio

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (1 risultato)

àcero, sm. albero di alto fusto, con tronco diritto,

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (2 risultati)

attorno alla testa e appuntito e ritorto in alto. caro, 15-ii-326: con

dall'acque, aiutata a salire in alto per l'aria elastica e per l'acido

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (1 risultato)

dal gr. dxfri) 4 punto più alto, culmine '; anche 4 il

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

vaso di vetro di forma cilindrica, alto un palmo in circa, e largo mezzo

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (1 risultato)

secondo gli antichi è che il più alto, che è saturno, per la sua

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (2 risultati)

7-12: perché sempre la voce in alto monta, / però l'orecchia in

monta, / però l'orecchia in alto anco fu messa, /...

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (3 risultati)

un acquedotto a tre ordini d'archi, alto ed intatto come questo del ponte sul

sul gard, lungo duecentosettanta metri e alto cinquanta? civinini, 1-227: non c'

lo sole li vapori aquei su alto a luoco fredo là o'se pò engenerare

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

, / quanno i figli piango en alto, / che 'l fatto tuo largì da

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (1 risultato)

30-1 (498): e soprawegnendo dall'alto cielo l'accese saette, con crudele

vol. I Pag.141 - Da ACROMATINA a ACUIRE (1 risultato)

(comp. da axpo? 4 alto 'e tcóxi? 4 città ')

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (1 risultato)

ben la voglia acuta, / tien alto lor disio e noi nasconde. idem,

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (1 risultato)

volenterosi. 6. di tono alto; che dà suono sottile, stridente

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (1 risultato)

, 1-i-161: il novellino macinò troppo alto, e a metà s'addiede dello sbaglio

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (2 risultati)

cor fremea di sdegno / contro l'alto de'nembi addensatore, / che dar vittoria

il doppio d'esse, il lievano alto, e portanlo a ripor ne'granai

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

all'inimico-idem, 18-300: e d'alto affanno / presaghi addietro rivolgean le bighe

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (2 risultati)

/ con raggi assai ferventi e in alto sorge, / ecco apparir gieru- salem

nel cielo: / la finestra là in alto -mi addita la donna -è la

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (1 risultato)

chiesetta. govoni, 4-13: in alto sulla frana, tra i ritratti / palpitava

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (2 risultati)

la possente mano / ha sempre in alto, e i feri colpi addoppia. tasso

ad addormentarmi sodo, e a mattino alto mi svegliai riposato. e. cecchi

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (1 risultato)

, addossata ad un ciglione, sull'alto dell'oliveto. beltramelli, iii-537:

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (1 risultato)

occhio nostro non s'aderse / in alto, fisso alle cose terrene, / così

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

lontana miglia dieci, ad un monte alto aggiacente. viviani, i-582: di questa

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (1 risultato)

1-236: era un uomo immenso, alto e adiposo al punto che qualcuno disse di

vol. I Pag.174 - Da ADOMBRATAMENTE a ADONE (1 risultato)

quel dir le ciglia / grava d'alto stupore, / e picciol vaso è il

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (1 risultato)

per entro un pelago di luce / alto ei favella [iddio]; ed adorando

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (1 risultato)

messaggiero vedrai, allora come figliuolo d'alto re che tu se't'adomerai, acciò

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

x-2-159: il bavaro lo vide, ed alto un grido / di giubbilo mandò,

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (2 risultati)

mare adriatico: presenta cranio corto e alto, corporatura massiccia, naso alto e

e alto, corporatura massiccia, naso alto e prominente, occhi profondi e ravvicinati,

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (1 risultato)

/ venuto fusse, ordinò l'alto dio / che nostra carne ne

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (1 risultato)

il doppio d'esse, il bevano alto, e portanlo a ripor ne'granai?

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (3 risultati)

e l'acqua, sicché quanto è più alto l'aere che l'acqua, e

cresce. 3. che si leva alto e leggero nell'aria; elevato,

lume delle lampade si diffondeva fievole dall'alto, dando un'incertitudine aerea e quasi

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (3 risultati)

il parapetto dello spiazzo della chiesa sull'alto del ciglione sembrava una montagna, con tutte

discorsi, con quattro bestemmie, / alto il naso nell'aria. 2

: l'urlìo crescente, scendendo dall'alto come un tuono, rimbomba nel voto

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (2 risultati)

latini, i-940: lo suo alto mistero [della natura] /

alle cose e le fa cascare da alto: 'ne fa un affare di stato

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (7 risultati)

): io non conosco uomo di sì alto affare al quale voi non doveste esser

uomini di gran legnaggio e di baroni d'alto affare, non si confarebbe per avventura

uomini, ma le donne ancora di alto affare debbono coltivar la parte ragionevole cogli

e mi fece conoscere ad alcuni signori d'alto affare, i quali mi avrebbero promosso

d'una volta a personaggi di ben più alto affare che don abbondio, di trovarsi

quel paesetto, villeggiava una coppia d'alto affare; don ferrante e donna prassede

, all'armi, / uom d'alto affar parea. leopardi, iii-273: hanno

vol. I Pag.198 - Da AFFASCIARE a AFFATICAMENTO (1 risultato)

al prato le falci col manico in alto. 2. figur. costringere

vol. I Pag.200 - Da AFFATICATORE a AFFAZZONAMENTO (1 risultato)

4-1-331: ivi il misero padre, in alto asceso, /... /

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

man tenace, / e dalla terra madre alto lo spicca. manzoni, pr.

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (1 risultato)

sole, esplodendo, sembrò scolpito in alto rilievo sul cielo, con spade lucenti affettò

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (1 risultato)

, 311: e ne l'alto infinito / come in sua region s'affisa

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (3 risultati)

a terra, / sé di vedere l'alto trionfo indegno. stigliarli, iii-296:

, od in abisso, / in alto poggio, in valle ima e palustre,

perché resti al cor profondo affisso / l'alto miraeoi suo, dovunque giri / gli

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (1 risultato)

tanto, quanno i figli piango en alto, / che 'l fatto tuo largì da

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

l'affluenza maggiore degli uomini di più alto talento. beccaria, ii-228: i

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (1 risultato)

., 8-26: e vidi uscir dell'alto e scender giue / due angeli con

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (2 risultati)

casa si spopolava... in alto per affollarsi al terreno. comisso,

cui l'umido vespro / pungea dall'alto e la sorgente luna. manzoni,

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (3 risultati)

. bontempelli, 2-264: guardando in alto non si vedeva il cielo, nascosto

una. governi, 2-98: dall'alto delle scale / che i portatori affondano

, 80: in lago tranquillo d'alto cade / picciol sasso, che brevi

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (1 risultato)

in modo che tutte le pale rimanessero in alto. « = deriv. da

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (1 risultato)

core ci affrattai, / sì che en alto fui levato. = lat

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (1 risultato)

tasso, 6-20: armati, dice, alto signor; che tardi? / la

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (1 risultato)

legno affumicato, con uno sportello in alto, indicava l'ingresso della cucina. soffici

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (3 risultati)

essere due agenti in borghese: mani in alto, vi baciate, non sapete che

lo faccia mercantilmente o per fine più alto. l'ufficio dell'agenzia, e

, ii-596: l'agerato è ferulaceo, alto due palmi, simile all'origano,

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (1 risultato)

l'orologio verde come un bottone in alto aggancia il tempo all'etemità della piazza

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (2 risultati)

manzini, 7-245: pareva più alto, un po'spettrale, raggiunta,

fine ogni lavoro; / o ch'alto il sole arda le fiondi; o il

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

morto giacque / il mio sperar che tropp'alto montava. idem, 7i-35:

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (1 risultato)

a montar certo corno / agghindò in alto, e i gran remi distese. idem

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (2 risultati)

tutto, preso prigioniero: da l'alto, coi propri occhi l'avevano visto sfilare

ingegni loro si misero a speculare più alto, essendo facile a una invenzione trovata,

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (2 risultati)

cor, mente non mira / quant'alto salga la grandezza mia. e.

boccaccio tengono il primo luogo e tanto alto che alcuno non spera più aggiungervi.

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (2 risultati)

un pezzo di terra e mettila suso alto; la t'agrava la mano perché

aggravano, / non lasseranno i pini in alto eccellere. bembo, 1-43: di

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (1 risultato)

parte nitroso. menzini, 5-11: alto, o pensier, ché non t'

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

; far di nero col bastone in alto aggrottescate da tagli rettilinei coagulare. -

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (1 risultato)

idem, 7-102: piramide de'boschi, alto cipresso / signoreggia la valle, agguaglia

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (1 risultato)

alzarsi tardi, finché il sole non era alto nel cielo non saltavano dal letto.

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (2 risultati)

si spegne, ma si raccoglie in alto più agile e più sottile. carducci,

ombrando il lume / padiglione si leva alto e pomposo, / e fra lini odorosi

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (3 risultati)

die'di piglio / ettore; ed alto sollevollo, e solo / senza fatica l'

. palazzeschi, 1-433: leva in alto le braccia agitando i veli grigi che

. tasso, 12-63: qual l'alto egeo, perché aquilone o noto /

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (1 risultato)

gigliacee [allium sativum), alto fino a 70 cm, con foglie

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (1 risultato)

coltello / non vede sul suo collo alto levato. govoni, 2-80: come l'

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

, che fia giù agosta, / dell'alto arrigo. = variante di augusto (

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (2 risultati)

piccole e intagliate; cresce di gambo alto un braccio, fa il fior bianco

grande arbusto sempreverde [ilex aquifolium) alto da tre fino a nove metri,

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (3 risultati)

, 547: predace augel che d'alto mira / stuol d'incaute colombe,

: da le fauci al palato in alto ascende [la lingua], / quanto

rubicondo il naso / di grave stizza alto minaccia e grida / l'aguzza barba dimenando

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (2 risultati)

2-998: bassa la casa, alto il pagliaio aguzzo: sì che pa

aguzza della curiosità. 3. alto, acuto (voce, suono).

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (1 risultato)

pochi minuti arrivò col volo tanto in alto, che toccava quasi le nuvole.

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (8 risultati)

che tempesta dee essere, egli vola in alto, e si alza sì in aere

13-26 (i-338): poggiar in alto un pellegrin falcone /... si

degli aironi e delle gru, in alto in alto, nel cuore della tempesta.

e delle gru, in alto in alto, nel cuore della tempesta. viani,

* haigiro (ricostruito sull'ant. alto tedesco haigir), forse per tramite

idem, i-563: un bel giovanotto alto, aitante, civile, il figlio dell'

/ o vero al poggio faticoso et alto / ritrarmi accortamente da lo strazio / del

l'isola d'ischia). alto, v. aita.

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (2 risultati)

, con le quali si lievano in alto, né si chinano a terra quando si

., 2-7: o muse, o alto ingegno, or m'aiutate. cavalca

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (1 risultato)

è chiamato semprevivo. il maggiore è più alto d'un braccio, e grosso quanto

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (3 risultati)

. pascoli, 13: paranzelle in alto mare / bianche, bianche, /

mezo tonde. carducci, 1054: in alto / guarda, e ripensa, il

: guardava due ali di paranze in alto mare. 8. ala del cappello

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (2 risultati)

, spiccare il volo; sollevarsi in alto, ascendere in cielo. dante,

.]. = dal medio alto tedesco helmbarte, comp. da barte

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (1 risultato)

. cane forte e robusto (è alto circa 80 cm), con testa grande

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (2 risultati)

o 4 altezzosità 'alla base 4 alto '). albàgio1 (anche

far nascere 11 sole; mentre in alto le albanelle e i falconi volano a

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (2 risultati)

qualche volta che nel fondo d'un sì alto mare l'amo afferri e svella certi

2-96: era la notte allor ch'alto riposo / han... / gli

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (3 risultati)

generico delle piante legnose a fusto abbastanza alto e fornito di rami. -anche

sospirata d'alberi / di fusto dritto ed alto, / di scorza come d'angue

galee saputo guerriere fece a due galee levare alto gli alberi, e miservi l'antenne

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (4 risultati)

di ferro, lungo la quale cadevano dall'alto pulegge e gomene attorcigliate. tombari,

/ e bianca e rossa ondeggia in alto al vento / l'insegna del comune

e rosso che indicava la gara del più alto volo. 13. meccan.

. (prunus armeniaca), alto da sei a otto metri, con

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (1 risultato)

... / chi mai d'alto cader l'argento vide, / che gli

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (1 risultato)

. mediev. alamannus, dall'ant. alto tedesco aleman. aléna, sf.

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (1 risultato)

oxo7ti (ù 'vedo, osservo dall'alto o da lontano '; cfr

vol. I Pag.301 - Da ALFABETO a ALFINE (1 risultato)

, 1-87: uno de'meriti di quell'alto cuore, fu di aver trovato metastasiana

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (1 risultato)

d'aquilone / l'impetuoso soffio; alto s'estolle / tonda, e si

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (1 risultato)

apparecchio a salutar da lunge / l'alto eridano tuo, che al nuovo suono /

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (1 risultato)

fran- cone * alina (ant. alto ted. elina, ted. elle)

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (2 risultati)

termini del picciolo fiume, che appiè dell'alto cerreto correva, e di quelli abbondevolmente

, i-154: e facevano guardare in alto, cogli occhi umidi, quasi tutte

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (3 risultati)

... risolvè d'allargarla nel più alto della schelda, e quivi assicurarsi da

il fumo s'allarga e monta in alto, / cominciano a vedersi le persone

sembiante di voler fuggirsi, s'allargarono in alto mare. caro, 3-1006: miseri

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (1 risultato)

: questo modo allato alla terra e in alto, e nelle sommi tadi ottimamente s'

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (1 risultato)

/ e che non abbian senso alto e profondo. idem, 56-63 (v-22

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (1 risultato)

'n su la prima vista / per sì alto adversario, al cor mi nacque.

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (1 risultato)

bartoli, 9-29- 2-127: chi va alto e chi basso; chi canta solo o

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (2 risultati)

a rarificarle, ed alleviarle, ed in alto mandarle. scala del paradiso, 471

croce di bastone e fucile per alleviare l'alto zaino di guerra tutto usato, tutto

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (2 risultati)

: la luce pioveva da un finestrino alto inferriato spandendo un chiarore argenteo sulle botti

maggiori. pea, 7-666: piante d'alto fusto, allineate a destra e a

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (7 risultati)

anche in volo: il suo canto è alto e melodioso, contesto di varie strofe

competere con quello dell'usignolo; ha volo alto, ascendente in senso verticale: diventa

, e le allodole che trillano in alto, al caldo, nell'azzurro! pascoli

vertiginosa, come spiriti di gioia in alto in alto rapiti nel più puro azzurro

, come spiriti di gioia in alto in alto rapiti nel più puro azzurro, invisibili

modo, / per ascoltare quel trillo alto perduto di allodola. idem, 2-81

perduta in canto ed in luce nell'alto del cielo, s'incantava lassù. idem

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (1 risultato)

ossia la verità, che vola più in alto. -appostar le allodole: stare

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (1 risultato)

/ che 'l mio non credo che tanto alto alloggi. firenzuola, 451: poco

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (1 risultato)

panzini, iv-18: i tedeschi dell'alto adige, gli slavi compresi nei confini

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (2 risultati)

, allora comanderai a bacchetta, farai alto e basso. idem, pr. sp

, tu t'assiderai sul grado / più alto, co'tuoi calami toscani.

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (1 risultato)

1066: tempesta in terra, in alto mar fortuna. / a mezzodì, come

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (1 risultato)

e poco dopo allunate le pupille in alto, e sgombrato un focoso suspiro del

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (3 risultati)

portarsi tutti in massa agli alpeggi situati in alto sopra il paese, sulle cime o

divide / forma tra sassi alpestri un alto giro / sovra una cupa fonte, ove

querce ecco la bionda / spiga in alto a l'alpestre aura ondeggiar. de marchi

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (1 risultato)

iii-169: ecco il padre de'boschi alto apennino, / che il verdeggiar de la

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (5 risultati)

lo vuol far bene / in levarsi alto, ed aver buona lena. lippi,

tutta un'altalena; e quanto più in alto sali, tanto più in basso scendi

origine oscura), per contaminazione con alto (cfr. altaleno). altalenaménto

capo si china, l'altro in alto si leva. dizionario militare [. 1847

macchina militare ', con incrocio di alto (cfr. altalena).

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (7 risultati)

. 5. ant. in alto; in maniera o condizione superiore,

dal mare '(lat. altum 1 alto mare '). cfr. isidoro

in pelago est, per derivationem ab alto, id est mari, vocatus »;

: « altanus: flatus qui in alto est, id est in pelago ».

. aitano2, agg. ant. alto, nobile. cantari, 64

resta. = deriv. da alto, come certano da 'certo '.

la tribuna. gli antichi feciono lo altare alto sei piedi, e largo dodici,

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (5 risultati)

proveniente dai monti e che soffia in alto. = comp. da alto

alto. = comp. da alto e aura (voce registr. dal tommaseo

terreni acquitrinosi e umidi: con fusto alto fino a un metro, con foglie verde-grigiastre

[althaea rosea), con fusto alto da due a tre metri e con

la rosa, il suo gambo è alto due gombiti, la radice tenera e vischiosa

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (2 risultati)

, e più germoglioso, e va più alto che il papavero. il seme del

indice, per lo più, d'alto sentire); coscienza e ostentazione di superiorità

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

all'altro / già premonsi abbracciando; alto le gote / d'alterni baci risonar già

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (7 risultati)

d'alto in basso suo marito se egli veniva dinanzi

la sorte. 2. alto, elevato, sovrastante; nobile, maestoso

: tu altera come onda, / in alto mare. 3. ant.

5. ant. che ha suono alto, possente; altisonante, rimbombante.

vertice; distanza o misura dal basso all'alto; elevatezza, altitudine; il punto

come, per esempio, quanto sia alto questo palco dal pavimento che noi abbiamo

per lo suo senno fue in sì alto stato che tutta roma si tenea alla sua

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (17 risultati)

d'altezza. 8. ant. alto mare. rustico, vi-1-180 (41-14

marte. = comp. da alto e fremente (v.).

dosa. = comp. da alto e frondoso (v.).

altìgrado, agg. disus. d'alto grado, eminente. bruno, 377

coniata da giordano bruno: comp. da alto e grado. addgrafo,

= voce dotta, comp. da alto e -grafo (gr. ypdcpsiv i

piano, e altimetria che misura in alto. cavalieri, 1-326: si metteranno qua

= voce dotta, comp. da alto e -metria (gr. pixpov

cento gradi, per sapere quanto è alto o basso qualsivoglia cosa vista. =

= voce dotta, comp. da alto e -metro (gr. piéxpov

giante, pianura posta in luogo alto (di solito, molto alto)

luogo alto (di solito, molto alto) sul livello del mare. cattaneo

= voce dotta, comp. da alto { atti-) e piano; registr.

. innalzarsi, salire, trovarsi in alto. guinizelli, iv-16 (2-36)

altisonante, agg. che risuona alto. moniglia, 1-111-1-219: rispose

cose. = comp. da alto e sonante (v.).

altitonante, agg. che tuona dall'alto, dal cielo.

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (61 risultati)

). poet. che vola in alto. buonarroti il giovane, 9-517:

suole altri dire: cotale monte è alto ben sette miglia. dante, vita nuova

., 9-44: e 'l sole er'alto già più che due ore. petrarca

come voi vedete, il sole è alto e il caldo è grande. idem,

, ma qualora il sole era più alto, sotto odorifera e dilettevole ombra, senza

ii-55: finché il sole non fu alto, il lavoro procedette abbastanza bene.

bene. idem, iii-311: qui sorgeva alto, e un po'selvaggio, un

, della cravatta rossa e del colletto alto. idem, ii-512: altissimo, curvo

di bovini. palazzeschi, 4-144: alto senza lasciare impressione di lunghezza, le

sospirata d'alberi / di fusto dritto ed alto, / di scorza come d'angue

241: passando sopra il ponte / alto sull'imbrunire / guardando l'orizzonte /

idem, ii-3-175: la valle dell'alto ticino è a considerarsi come ima continuazione

le case del giro. -giorno alto: chiaro, avanzato. libro delle

il medicamento, se non è il dì alto e ben chiaro. firenzuola, 388

firenzuola, 388: poscia che a dì alto ella si era levata dal letto.

v. altomare). -essere in alto mare: v. mare. -anche

mare. -anche sost. ant. alto: il mare. -alto: il

fra giordano, 3-124: allora è detto alto il pozzo, quando egli è ben

a mantener la barca / di pietro in alto mar per dritto segno. g.

2-17: andandone in affrica, in alto mare per tempesta tutti annegaro. ugurgieri,

: colle sue galee si teneva in alto sopra il porto di napoli. idem,

idem, 5-47: si misono in alto mare, tanto che si dilungarono da ogni

tu vedrai l'africa e sarai nell'alto mare, e'ti parranno i fatti tuoi

vènti in frale barca / mi trovo in alto mar senza governo, / sì lieve

elli s'argomentavano quanto potevano di prendere alto mare e di resistere alla soprawegnente tempesta

in brieve,... pigliando l'alto mare fuggiva la terra. ariosto,

grido, / fa entrar ne l'alto e abandonare il lido. tasso, 15-25

.. / non osò di tentar l'alto oceàno. marino, 321:

d'immani / mostri oleosi preda far nell'alto. leopardi, i-404: [l'

. pascoli, 13: paranzelle in alto mare / bianche bianche, / io

, inf., 4-1: ruppemi l'alto sonno nella testa / un greve truono

: e come se del letto o da alto sonno si levasse, sbadigliava e stropicciavasi

occhi, li quali essa, da alto sonno gravati, tenea chiusi. tasso,

: egro io languia, e l'alto sonno avvinta / ogni mia possa avea

2-96: era la notte allor ch'alto riposo / han tonde e i venti,

la notte, quando / tutte in alto silenzio eran le cose, / vidi in

apre a lei del suo cor l'alto cordoglio. / ma non puote ammollir

... anzi serba quasi un così alto silenzio, che e'non mostra essa

/ su quei familiari / suoni farsi un alto silenzio. idem, d'acqua:

. davanzali, nato da un silenzio così alto che il passaggio dei carri di i-200

. montale, 98: a quel perenne alto stormire / altri perduti con rastrelli e

31-12: ma io senti'sonare un alto corno, / tanto ch'avrebbe ogne tuon

,... veloci, con alto latrare gli corsero sopra. idem, dee

si gittò. ariosto, 16-56: l'alto rumor de le sonore trombe, /

... / ren- deno un alto suon, ch'a quel s'accorda /

314: poi si misero a parlar alto, e far i maggiori romori del mondo

18-40: ei dal campo gioioso alto saluto / ha con sonoro replicar di gridi

la barchetta oscilla, la donna ride più alto. e. cecchi, 6-204:

sbarbaro, 1-90: il mare parla più alto dell'uomo e copre con la voce

son servente, / a cui m'assembra alto regnar servire. iacopone, 2-20:

servire. iacopone, 2-20: l'alto messo onorato dal del te fo mandato

della città di roma, grande ed alto cittadino. francesco da barberino, 6:

, 6: donna gentile e d'alto intendimento. dante, conv., ii-xm-30

è nobile e alta per nobile e alto subietto, ch'è lo movimento del cielo

, 3-4: giustizia mosse il mio alto fattore. idem, inf., 4-80

idem, purg., 30-142: alto fato di dio sarebbe rotto, / se

degli artigli, / ch'a più alto leon trasser lo vello. idem,

17-82: ma pria che 'l guasco l'alto arrigo inganni, / parran faville della

inginocchiò dinanzi e lagrimando disse: « alto signore, a questi nobili cavalieri è

, assai ben mostra d'essere d'alto senno. idem, dee., 3-5

le quali avrebbon forza di pigliare ciascuno alto animo di qualunque uomo. idem, dee

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (92 risultati)

ogni ingegno e saper confortò nel suo alto e grande proponimento. sacchetti, 193-75

sacchetti, 193-75: chi è in alto stato non pensa mai al calare;

ciascun suo degno gesto, / d'alto valor, di cortesia solea / dimostrar chiaro

, / la cortesia e 'l valore alto e profondo / si facea nominar per tutto

di natura. tasso, 6-v-2-44: alto cor, nobil alma, e chiaro ingegno

, i-1456: l'animo forte ed alto resiste anche alla necessità, ma non resiste

qual è quel tener l'animo sempre alto sui casi umani, e non lasciar

tripudio d'artisti e di letterati d'alto nome. palazzeschi, 4-258: si

-a testa alta, a naso alto: con fierezza, con disdegno,

discorsi, con quattro bestemmie, / alto il naso nell'aria. aristocrazia

supremo. comisso, 12-160: l'alto commissario di napoli alle due di notte

ell'è possente, / prima ch'all'alto passo tu mi fidi. idem,

., 2-142: intrai per lo cammino alto e silvestre. idem, inf.

m'hai sicurtà renduta e tratto / d'alto periglio che 'ncontra mi stette. petrarca

essendo ancora di più in pregio molto alto il vino e l'olio, la

anno, massime se allora non sarà alto di prezzo. 0. ruccellai, 6-32

signore ti ha comperato a prezzo sì alto, qual è quello del suo sagratissimo

sangue. idem, i-245: a quanto alto costo dovrebbesi procurare di andar là su

alle zie... una motocicletta d'alto prezzo, diecimila lire. tecchi,

/ venir om che vii sia in alto stato! francesco da barberino, 35:

l'attender corto / ti farà triunfar nell'alto seggio. boccaccio, dee.,

cercar d'amar sempre donna di più alto legnaggio ch'egli non è. idem

(284): costei adunque, d'alto legnaggio veggendosi nata...

ben lor pare / degno de l'alto grado ove l'han posto. augustini

: ben è vero, che l'oro alto soffera e può meglio sostenere lo grande

di castella ove è oggi il più alto della città di siena. boccaccio, dee

, si mise; e verso l'alto della città andando, per ventura davanti

col fante suo, quasi nel più alto della casa fu messo a dormire. monti

elegante peplo tutta chiusa / su l'alto della torre era salita: / e là

. - anche al figur. -in alto, dalvalto; dall'alto di, sulvalto

. -in alto, dalvalto; dall'alto di, sulvalto di, nell alto

alto di, sulvalto di, nell alto di: in cima, nella parte più

parte più alta, ecc. -in alto, nell alto: nel cielo; dalvalto

, ecc. -in alto, nell alto: nel cielo; dalvalto: dal

dal cielo. - ant. ad alto; d'alto. giamboni, 130

. - ant. ad alto; d'alto. giamboni, 130: questa è

sappino, per quello si levano in alto e insuperbiscono. iacopone, 64-49: null'

null'om con canto volò tanto ad alto, / sì ben consonato. bartolomeo da

con reità e con rigoglio levandosi in alto, il fratello mio e prossi- mano

che d'abisso li tira suso in alto. idem, inf., 1-16:

inf., 1-16: guardai in alto, e vidi le sue spalle [del

, inf., 7-11: vuoisi nell'alto, là dove michele / fe'la

idem, purg., 1-68: dell'alto scende virtù che m'aiuta / conducerlo

., 7-91: colui che più siede alto e fa sembianti / d'aver negletto

ci ha visitati nascendo, e venendo da alto, cioè da cielo. idem,

quel signore, posesi a sedere ad alto, quasi in mezzo di quel tempio.

, scuro spargevasi nell'aere ismisuratamente in alto. passavanti, 211: il tuo

: il tuo cuore s'è levato in alto. petrarca, 13-6: i'benedico

'l tempo e l'ora / che sì alto miraron gli occhi miei. idem,

ma qual sòn porla mai salir tant'alto? / più volte incominciai di scriver

che per dio ringraziar fùr poste in alto. idem, v-33: poi che questo

, più veloce assai / che falcon d'alto a sua preda volando. boccaccio,

calandrino, sentendo il duolo, levò alto il piè. buti, iii-373: come

: come lo fiume che viene d'alto, caccia a terra pietre et arbori.

se non a cotali finestre molto ad alto. sacchetti, 193-89: quanto volubilmente

.: e come subito il mandò in alto, tanto subito o più il volse

ché 'l mio non credo che tanto alto alloggi. tansillo, ix-600: amor

m'impenna l'ale, e tanto in alto / le spiega l'animoso mio pensiero

: così detto, / precipitossi d'alto / co 'l capo in giuso: ed

quando non hanno facilità di montare in alto, come quando son ritenute dalle concavità

, 547: predace augel che d'alto mira / stuol d'incaute colombe, i

: noiato alfine vanne e corre ad alto, / e da'balconi in strada

man tenace, / e dalla terra madre alto lo spicca. manzoni, pr.

che fre- gavan la casa, dall'alto al basso, il terribile tocco fece

tratto, si sentì venir rimbombando dall'alto, nel vano immoto dell'aria,

. tommaseo, 1-298: veggo dall'alto della spianata la campagna raggiata dal sol

: o gioventù d'italia, in alto i cori! idem, 1012: ma

minacci e su'due mari tuoni, / alto, o fratelli, i cuori!

, o fratelli, i cuori! alto le insegne / e le memorie! deledda

, ii-231: una stella brillava sull'alto del viottolo, sopra le povere case

, ii-601: le statue bianche sull'alto della chiesa sono tornate invisibili. beltramelli

beltramelli, ii-264: lassù, in alto in alto, dove gli occhi non

, ii-264: lassù, in alto in alto, dove gli occhi non arrivavano,

si apre ad un tratto come dall'alto di una loggia. pea, 7-148:

. pea, 7-148: le rondini volano alto o basso, a seconda della

per vendicarsi di quando erano state in alto, vittoriose. dessi, 6-179: volavano

vittoriose. dessi, 6-179: volavano alto... altro che se volavano alto

alto... altro che se volavano alto! volavano altissimi. -avv. profondamente

41-10: quel che siede al governo, alto sospira / pallido e sbigottito ne la

appoggia il tergo alle sassose sponde / alto pensando. -avv. con voce

: battìensi a palme, e gridavan sì alto, / ch'i'mi strinsi al

seguendo con tacita voce ciò che filocolo alto diceva nel cospetto dell'immortali iddìi. parini

/ e infiammata ne gli occhi / alto declama. idem, giorno, iii-486:

giorno, iii-486: ivi salir tant'alto / fa le tue risa, che da

luce che inonda la terra, mentre alto ed immenso / cantano le cicale l'inno

barchetta oscilla, la donna ride più alto. palazzeschi, 4-182: presero..

fosse il tono della conversazione: parlassero alto o sommesso. -avv. figur

. 5 e 6). in alto. - ant. ad alto.

. in alto. - ant. ad alto. boccaccio, dee., 2-3

l'aveva gittato, e più ad alto. idem, dee., 10-8 (

dee l'uomo tanto maravigliare, né alto con somme lode levarlo, come un altro

improvviso favore egli m'aveva alzato tant'alto, che molti invidiosi mi suscitò,

vol. I Pag.359 - Da ALTO a ALTORILIEVO (50 risultati)

polve ed ombra sei, tant'alto senti? nievo, 673: essa

: essa ha molte relazioni ben in alto; e ti raccomandarà validamente per quel

povero papà aveva tante conoscenze, in alto. comisso, 12-136: il mio

esattamente se per un ordine venuto dall'alto. - (da) alto

alto. - (da) alto: da un punto precedente, da principio

dirvi intendo, / farmi alquanto da alto m'è mestiero. varchi, iv-89:

lunga mente e più da alto raccontare. b. davanzali, i-126:

il che m'invita a dire più da alto l'origine della giustizia. cuoco,

rivoluzione, convien risalire un poco più alto, e trattenersi un momento sugli avvenimenti

. avv. e locuz. avverb. alto e basso; alti e bassi:

umore o della sorte). -fare alto e basso: comandare, disporre dispoticamente,

proprio arbitrio. -guardare, trattare dall'alto al basso (dall'alto in basso

, trattare dall'alto al basso (dall'alto in basso): con superbia,

rispose al re, che ne facesse alto e basso come gli piacesse. firenzuola,

alcuni beni, che la ne potesse fare alto e basso, come le piaceva.

attennesi a questo, perché abdagese faceva alto e basso, e tiridate non era

/ di poter dire e fare e alto e basso. g. del papa,

, allora comanderai a bacchetta, farai alto e basso. idem, pr. sp

e trattarli [i forestieri] come d'alto in basso, è ai francesi e

di quell'onore, e guardava d'alto in basso suo marito se egli veniva dinanzi

e gli staffieri accanto che vi guardavano dall'alto in basso, quasi ci avessero avuto

2-57: ottenne... di fare alto e basso nella sua camera a piacer

capitano e i suoi quattro cannoni dall'alto in basso, con diffidenza o con

, quando stimerà d'esser lei a fare alto e basso! vittorini, 2-92:

cosa. e io non potevo guardarle dall'alto in basso! calvino, 1-518:

bassi. -guardare dal basso in alto (di basso in alto):

dal basso in alto (di basso in alto): con rispettosa soggezione.

, per dir così, di basso in alto, anche quando loro medesimi erano in

, sm. e in ter. (alto!, alt!, altolà!)

); specie nella locuz. fare alto: interrompere una marcia, sostare,

). -al figur.: alto!, altolà! (alto là!

.: alto!, altolà! (alto là!), in ter. (

machiavelli, 807: il valentino avea fatto alto / con sue genti a nocera

di gire, or di fare alto. p. f. giambullari, 4-129

non tanto forse per far quivi alto, e mostrarsi più animosi, quanto

degli avversari. bruno, 137: alto, la corte! che rumore

il grosso del campo, il quale farà alto nelle campagne dell'imbrogiana. g

torno a questa voce. alto! chi va? arrestati; chi sei

/ e se osasse qualcun far alto là, / dietro la porta un buon

raccozzò tutti nel mezzo del cortiletto. « alto! alto! pi stole

nel mezzo del cortiletto. « alto! alto! pi stole in mano

strada; poi, fatto far alto, stette qualche tempo aspet

.., senza trovarsi a fronte l'alto là di un'assemblea e un'

donna è giunta sui vent'anni, fa alto e non passa più in là.

là. viani, 19-674: alto là, demonio, arrestati ovunque tu sia

veste lunga e larga, cinta in alto, al petto. pascoli,

cogne. = comp. da alto e forno; cfr. fr. haut-fourneau

1 collocare '. ad tornare (alto mare), sm. l'estensione del

. locuz. ancora in altomare (o alto mare): ancora alla deriva,

sul molo. idem, 14-230: alto, sempre vestito di nero,..

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (8 risultati)

di patria. = comp. da alto e rilievo (v.).

del canto. = comp. da alto e riverso (v.).

. letter. sollevare e scuotere in alto. dossi, 226: -è qui

ammàzzano. = comp. da alto e squassare (v.).

, agg. letter. che vola in alto. gozzano, 171: wisnu

umana. = comp. da alto e volante (v.).

gioia in dolore, e fa d'alto basso. novellino, 26 (52)

di vedere asiago che è in alto su l'alpe; ed altresì di stringere

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

d'immani / mostri oleosi preda far nell'alto; / altro feroce assalto dare a

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

. (65): il sole è alto e il caldo è grande, né

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (6 risultati)

, /... / guardai in alto, e vidi le sue spalle / vestite

. altura, sf. luogo alto, elevato. iacopone, 30-65

delle colonne, ii-167: lo sole è alto e sì face lumera, / e

della fascia. -in altura: in alto. - anche al figur. bondie

alturière, agg. marin. di alto mare, di lungo corso.

2. sm. pilota d'alto mare. 3. sm. aeron

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (4 risultati)

alzare, tr. portare dal basso in alto, solle vare; volgere

vare; volgere in su, verso l'alto; elevare, aumentare il livello;

piegando, / i merletti finissimi su l'alto / petto si ricompon con le

alzare, / in vece del caduto, alto riparo. idem, 940: a

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (5 risultati)

; volgersi in su, verso l'alto; erigersi. -anche al figur.

] che il tempio voleva essere più alto, e più capace e concavo, acciò

11. intr. ant. essere alto, levarsi in alto, sollevarsi;

. ant. essere alto, levarsi in alto, sollevarsi; aumentare d'altezza,

. * altiàre (da altius * più alto '). alzata, sf.

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (2 risultati)

7. ant. impulso verso l'alto (in un liquido, per effetto

agg. che è rivolto verso l'alto; sollevato, rialzato; diritto.

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (1 risultato)

. ossia amante di se stesso nel significato alto della parola (amante non dell'io

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (1 risultato)

irati, / balza gli uomini in alto. arici, 125: né dell'amanza

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (1 risultato)

minore arbore, e non crescono in alto molto diritto, ma solamente si spandono

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

ei sa che 'l grande atride e l'alto achille, / et anibài al terren

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

forma di tronco di cono, spianata in alto e con fianchi ripidi (tipica dell'

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

? a noi sarà dato il più alto gaudio a cui possano ambire su la terra

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (1 risultato)

cavalli erranti / pascono, l'aere alto silenzio ingombra. = voce dotta,

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (1 risultato)

america. linati, 30-17: era alto, grosso, con baffi, tratto e

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (1 risultato)

saputo trovare un punto di vista più alto, in cui si riconci- liino e

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (1 risultato)

briga / con uom ch'abbia più alto di te i merli. boccaccio, dee

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (1 risultato)

se sopra starna intimorita vede / d'alto calarsi ammanierato astore, /..

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (2 risultati)

s'ammassavano tutte intorno al pioppo più alto. palazzeschi, 1-43: due porte sulle

sotto in su, o dall'alto al basso, ti par di vedere un

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (1 risultato)

: e il davanzale non sia più alto dal piano deho ammattonato, che quattro noni

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (1 risultato)

dell'ammiragliato si aduna dinanzi al lord alto ammiraglio, che vien detto il giudice della

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (3 risultati)

, 267: era un bel leone alto, grosso, forte... l'

siena. masuccio, 160: nissuno alto e retorico stile a te, novello

magnifiche cose, inestimabili, da ogni alto intelletto senza vederle. idem, i-242

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (1 risultato)

. c., 30-2-9: l'alto animo sempre cheto e in riposata

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (1 risultato)

/ apre a lei del suo cor l'alto cordoglio. / ma non puote ammollir

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (1 risultato)

sassi liquefatti amonticcia con suono orribile in alto, e nel suo profondo tempestosamente bolle.

vol. I Pag.417 - Da AMMONTICELLATO a AMMORBIDIRE (1 risultato)

piè de'gran palagi / là il fimo alto fermenta; / e di sali malvagi

vol. I Pag.420 - Da AMMOSTATO a AMMUSARE (1 risultato)

10-13: con le braccia in alto, le maniche larghe della vestaglia

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (2 risultati)

, è picciolo albero né cresce più alto che due cubiti; non lo colgono sanza

ella nasce in uno sterpo mirtuoso, alto un palmo; pigliasi con la radice,

vol. I Pag.424 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

m'impenna tale, e tanto in alto / le spiega l'animoso mio pensiero,

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (2 risultati)

stelle. ariosto, 15-94: da l'alto monte alla lor vista occorre / la

mie'versi, amore, / che ad alto volo impenni ogni vii core. idem

vol. I Pag.429 - Da AMORFIA a AMOROSO (1 risultato)

una sola foglia con picciolo cilindrico e alto, da cui si eleva un'infiorescenza

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

. 6. sm. l'alto mare. giov. cavalcanti, 231

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (1 risultato)

: [il chirurgo], questo operaio alto bianco, incuffiato e imbavagliato del suo

vol. I Pag.435 - Da ANABIOSI a ANACREONTICO (2 risultati)

da dcvdt 'in su, verso l'alto 'e * lancio, impulso

d'impotenza, ma per desiderio di più alto stato e della divina contemplazione seguirono i

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (1 risultato)

dcvacpo- pixó? 4 che rigetta in alto '(da dvacpopd 4 anafora ')

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (1 risultato)

il legno recente e le foglie), alto 2-3 metri, con foglie divise in

vol. I Pag.438 - Da ANALECTA a ANALISTA (1 risultato)

ricerca della natura delle linee di più alto grado, solo perché i supposti s'accrescono

vol. I Pag.442 - Da ANASTALTICO a ANATOME (3 risultati)

ana- (gr. dvdt 4 verso l'alto ') e stilosi (gr.

le testu- gini, e portandole in alto le lascia cadere acciò che el guscio

voce dotta, gr. àvdt4 verso l'alto 'e heptaós 4 caldo '.

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (1 risultato)

era imaginata queha / ch'ad aprir l'alto amor volse la chiave; / e

vol. I Pag.445 - Da ANCHE a ANCIDITORE (1 risultato)

* ankja (cfr. ant. alto ted. ancha 1 tubo ').

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (2 risultati)

: dalle palme degli angeli effigiati in alto e in basso delle ancóne si partono le

mare tranquillo, non si può fare in alto mare, dove sono grandissimi movimenti dell'

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (1 risultato)

poi di maggior portata, o d'alto bordo, come dicesi, possono sicuramente

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (1 risultato)

fare. rosa, 104: mira l'alto ardimento ancorché inerme / quante giustizie in

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (1 risultato)

andava, sagliendo tuttavia il sol più alto. cellini, 1-9 (39):

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

14. lasciarsi andare: calarsi dall'alto in basso, scendere. zanobi

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

, 151: i'giuro ed imprometto all'alto iddio / di tornar, se me

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

le materie ignee an- dasser più in alto, ma si trattenessero girando: che sarà

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

allo andare, ché vanno a capo alto. leonardo, 2-238: lo andare defl'

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (1 risultato)

andate cose. chiabrera, 3-4-47: per alto senno nelle guerre andate / e per

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (1 risultato)

quello che solo un andazzo mette in alto (e anche temporaneamente giustifica).

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (2 risultati)

'l guardo natante / di tripoli in alto il castello. pascoli, 472:

cadeva il braccio, e ti battea / alto anelito i fianchi. verga, i-169

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (1 risultato)

, in cima ai campanili, o in alto d'altri edifizi, come finimento,

vol. I Pag.465 - Da ANEMOTROPISMO a ANFANEGGIARE (1 risultato)

bel cucumero. ariosto, 23-135: un alto pino al primo crollo svelse / e

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (1 risultato)

a anfiteatro. un colonnato, in alto, a semicerchio. in platea, giù

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

di cui la mente ange e molesta / alto dolore. caro, 4-691: così

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (1 risultato)

angioletto e non più, che cala d'alto tenente nella destra mano la palma,

vol. I Pag.472 - Da ANGLICISMO a ANGOLO (1 risultato)

. ottimo, ii-260: quando è alto,... li raggi non fanno

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

d'alberi / di fusto dritto ed alto, / di scorza come d'angue,

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (1 risultato)

'l tempo e l'ora / che sì alto miraron gli occhi miei, / e

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (3 risultati)

: di che l'animo vostro in alto galla, / poi siete quasi entomata in

un animo basso non si sa levar alto, né proporsi de'fini nobili.

e senza fede in nulla che sia alto e gentile, non gli parve vero di

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

mio marito. rocco non era più alto di questa conocchia e le sue sorelline erano

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (2 risultati)

m'impenna l'ale, e tanto in alto / le spiega l'animoso mio pensiero

? filicaia, 2-1-52: e se tant'alto l'animose rime / alzar mi fia

vol. I Pag.489 - Da ANNABISSARE a ANNALISTA (1 risultato)

. ciro di pers, iii-519: l'alto voler divin, prima che l'ali

vol. I Pag.491 - Da ANNEBBIAMENTO a ANNEGARE (1 risultato)

, o calpestato, si sollevano subito in alto globi a guisa di fumo, o

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (1 risultato)

grigio scuro, con un colletto bianco e alto che dava al suo capo un

vol. I Pag.500 - Da ANNONA a ANNOTTARE (1 risultato)

paese. bocchelli, 1-i-155: un alto, annoso, vasto pioppo solitario.

vol. I Pag.504 - Da ANNUNZIATA a ANNUNZIO (1 risultato)

annunzio. iacopone, 2-21: l'alto messo onorato da ciel te fo mandato

vol. I Pag.507 - Da ANOPISTOGRAFO a ANSEATICO (1 risultato)

ii-414: in un angolo un tino alto come una torre con sopra un pigiatoio a

vol. I Pag.511 - Da ANTECRISTO a ANTENATO (2 risultati)

, / quando d'achei dintorno all'alto rogo / scelto stuolo affollossi. aleardi

, e il sole della ragione è alto sull'orizzonte e rischiara gl'intelletti.

vol. I Pag.512 - Da ANTENITORIO a ANTEPENULTIMO (3 risultati)

il capitano] a due galee levare alto gli alberi, e miservi l'antenne,

41-10: quel che siede al governo, alto sospira / pallido e sbigottito ne la

: posero in resta e dirizzaro in alto / i duo guerrier le noderose antenne

vol. I Pag.514 - Da ANTESISTENTE a ANTIBOLSCEVICO (1 risultato)

dispositivo interno, quelli diretti verso l'alto, ai quali appunto è dovuto l'abbagliamento

vol. I Pag.515 - Da ANTIBORGHESE a ANTICAMERA (1 risultato)

5. disus. nell'anticamera di un alto personaggio la gente che attende di essere

vol. I Pag.518 - Da ANTICLEPSIDRA a ANTICO (1 risultato)

semipiega di rocce stratificate convessa verso l'alto. c. e. gadda

vol. I Pag.522 - Da ANTIFONALE a ANTILIBERTÀ (1 risultato)

antìgrado, sm. stor. alto titolo nella ge rarchia aristocratica

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (1 risultato)

ha foglie e rami di lenticula, alto un palmo; nasce in luoghi sabbiosi

vol. I Pag.533 - Da ANZIANATICO a AORISTO (1 risultato)

guardi uno che sia compreso da un alto pensiero, ti renderà figura di statua,

vol. I Pag.534 - Da AORMARE a APE (3 risultati)

arteriosi della grande circolazione: nasce dall'alto del ventricolo sinistro del cuore, si

aorta. redi, 16-ii-362: dall'alto di esso [cuore] nasceva l'aorta

: la mia apatia è giunta a sì alto segno in questo particolare, che m'

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (1 risultato)

. gozzi, iii-94: vengon dall'alto ciel... l'api gentili /

vol. I Pag.536 - Da APERTO a APERTO (3 risultati)

/ in luogo aperto, luminoso e alto. idem, purg., 10-17:

cieli aperti. -mare apèrto: alto mare. dante, inf.,

, 26-100: ma misi me per l'alto mare aperto / sol con un legno

vol. I Pag.537 - Da APERTOIO a APERZIONE (1 risultato)

volano. 14. sm. alto mare. tasso, 20-58: come

vol. I Pag.539 - Da APLACENTATO a APOCINO (1 risultato)

disposte a ventaglio, espanse verso l'alto e riunite alla base.

vol. I Pag.540 - Da APOCIZIO a APOLIDE (2 risultati)

non possono da se stessi levarsi in alto. vallisneri, i-208: né possono

che vengono dai monti e spirano in alto; apogei quelli che radono e rasentano

vol. I Pag.543 - Da APOSTEMOSO a APOSTOLO (1 risultato)

cavalca, 4-169: essendo [paolo] alto ed onorato per lo stato dell'apostolato

vol. I Pag.544 - Da APOSTROFARE a APPACIFICARE (3 risultati)

, sanza levare mai gli occhi in alto. 7. sf. ant

i-270: la madonnina, lassù in alto, non rispondeva nulla alla fiera apostrofe.

o meno svasata, aperta verso l'alto, sulla cui superficie stanno gli aschi

vol. I Pag.546 - Da APPAIATOIO a APPALTO (1 risultato)

bella, forte; il signore alto, bello, forte; bene appaiati tutti

vol. I Pag.547 - Da APPALTONE a APPANNATO (1 risultato)

sole, avendo a stare col capo alto, non ti dia fastidio agli occhi.

vol. I Pag.550 - Da APPARECCHIATA a APPARECCHIO (2 risultati)

compresi sotto i nomi di piccolo, alto e grande apparecchio. per piccolo apparecchio intesero

pulci, 1-104: e sotto un alto robor ce n'andammo, / con una

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

con raggi assai ferventi, e in alto sorge, / ecco apparir gierusalem si vede

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

. simintendi, 2-164: egli leva alto la scure per dare le percosse.

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (1 risultato)

della sua carne e sapeva transformare in alto sentimento un basso appetito. panzini,

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (2 risultati)

si leva da basso e ponsi in alto. sacchetti, 16-34: tolse la cipolla

: diss'ella: -un guanto in piazza alto m'appicca, / e poi mi

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (2 risultati)

ii-71: si videro dame gettarsi dall'alto / ravvolte di fiamme, / fuggire

in città dalla porta capuana vedeva in alto appiccati sopra le finestre del carcere in

vol. I Pag.569 - Da APPICCIARE a APPICCINIRE (1 risultato)

divorare, crescere, vincere e volare in alto vittorioso con la mole vinta e spiegata

vol. I Pag.572 - Da APPIGLIO a APPISOLARE (1 risultato)

: lo apio montano fa il fusto alto una spanna, che nasce da picciola radice

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (2 risultati)

continua tal movimento fino al comando di alto. -banc. appoggiare per vincasso

seggiolone a bracciuoli, con un appoggio alto e quadrato]. nievo, 179:

vol. I Pag.578 - Da APPOIARE a APPORRE (4 risultati)

del corpo. -muro d'appòggio: alto 10-12 m, negli sferisteri serve per

accovacciarsi, accoccolarsi, rannicchiarsi in luogo alto (come i polli). imbriani

i-474: s'appollaiava grasso com'era sull'alto sgabello avvitatile del tavolo da disegno,

accovacciato, accoccolato, rannicchiato in luogo alto. settembrini, 1-314: più spesso

vol. I Pag.581 - Da APPOSTAMENTO a APPOZZARE (1 risultato)

de'nemici sono appostate per abbattere l'alto e glorioso sanato [= senato]

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (2 risultati)

lontano appressar le genti avverse / d'alto il miraro, e corse lor per tossa

ponte fue, / levò 'l braccio alto con tutta la testa, / per appressarne

vol. I Pag.587 - Da APPRESTATO a APPREZZAZIONE (1 risultato)

quale, sempre amica degli uomini d'alto valore, nel ricercare le apprezzabili opere loro

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

doppie ch'ella portava appuntato molto in alto, a sinistra del collo. deledda

vol. I Pag.596 - Da APPUNTONARE a APRILE (2 risultati)

... seduta su una sedia dall'alto schienale, accanto a un tavolino apribile

valli. idem 16-n: lussureggiante serpe alto e germoglia / la torta vite ov'

vol. I Pag.598 - Da APRIRE a APRIRE (2 risultati)

de'gradi da sedere, si aprivano in alto finestre, per le quali entrava il

lume un picciolo pertugio, / che d'alto s'apre. tasso, 10-29:

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

apre a lei del suo cor l'alto cordoglio. / ma non puote ammollir l'

vol. I Pag.602 - Da APRONE a AQUILA (11 risultati)

137: l'aquila vola molto in alto; ma s'ella avesse legato alcuno

, ella non potrebbe volare molto in alto; e così l'uomo per le cose

delle cose terrene, non può volare in alto, cioè che non può venire a

uccello del mondo, e vola sì alto, che l'uomo perde la sua veduta

l'aquila piglia la serpe e portala in alto, la serpe ora si aiuta co'

sì come la roggia aquila quando volando porta alto 11 ratto dragone, e con piedi

. pulci, 14-47: l'aquila in alto con sue rote andava, / guardando

ali; / e questo con la testa alto fischiando, i e quella schiamazzando,

sua corte / nel maggior della rupe alto crepaccio. pignotti, 1-109: l'aquila

/ rapida sorge, e perdesi nell'alto. alfieri, 81: l'adunco rostro

pascoli, 796: l'aquila è in alto: fulgida nel lume / del sole

vol. I Pag.603 - Da AQUILARIA a AQUILINO (2 risultati)

3. figur. e per simil. alto ingegno; intelligenza profonda; persona eccelsa

: un mirto, / che suo dall'alto beatrice ammira, / verdeggiava immortale;

vol. I Pag.604 - Da AQUILINO a AQUILONE (3 risultati)

il terreno, salir sempre verso l'alto. casti, 14-57: qual pin che

qual pin che dritti i rami in alto spiega, / e agli urti d'aquilon

percuote le vele, e lieva tonde in alto alle stelle. bibbia volgar.,

vol. I Pag.605 - Da AQUILOTTO a ARABICO (1 risultato)

i ruderi della vecchia chiesa e in alto la nuova ara di pietra bianca, bella

vol. I Pag.606 - Da ARABILE a ARAGNO (1 risultato)

che più groppi di verghe estolle in alto. / d'etiopia il balan qui

vol. I Pag.608 - Da ARANCIO a ARARE (2 risultati)

famiglia rutacee (citrus aurantium), alto fino a 12 m, con rami spinosi

vulgaris, citrus bigaradia): albero alto da 5 a io m, slanciato,

vol. I Pag.610 - Da ARAUCARIA a ARBITRARE (3 risultati)

. pascoli, 1154: un vecchio alto e salcigno siede / in terra, in

celebre arazzo largo sei metri e alto quattro, uno dei bei saggi dell'

camera ornata delle tappezzerie napoli- tane d'alto liccio, del secolo xviii, che carlo

vol. I Pag.611 - Da ARBITRARIAMENTE a ARBITRIO (1 risultato)

se la lucerna che ti mena in alto / truovi nel tuo arbitrio tanta cera,

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

esser arbitro del prezzo e di fissarlo alto bene. idem, 43: ei

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (7 risultati)

stento col bastoncello: fu già un alto magistrato, potente in corte, arbitro di

battagliole o altro è quando si piantano ad alto. arborare è anco quando spiegandosi la

fuoco. simintendi, 1-156: l'arbore alto moro, abbondevole di bianchi pomi,

mille torbidi globi / di fervidi vapori in alto esala. e. stampa,

19: e qual di voi / tant'alto il canto mio sciorrà, ch'io

ramose. pascoli, 678: l'alto cervo / d'arboree corna era disceso a

grosso e scarso di rami o anche assai alto e non ramificato. soderini

vol. I Pag.614 - Da ARBORETO a ARCA (1 risultato)

è un arboscello che cresce poco in alto, ma spande molti rami 0 piuttosto

vol. I Pag.615 - Da ARCA a ARCA (1 risultato)

missesi là atorno a l'arca e saltava alto e ballava ed eccitava li altri a

vol. I Pag.616 - Da ARCACCIA a ARCAICO (2 risultati)

iii-403: [le comari] tanto alto levaron le voci che in breve gli

arcadica perché rese appunto il suo più alto splendore nell'amabile vita del xviii secolo

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (2 risultati)

par., 26-44: incominciando / l'alto preconio santo michèle arcangelo. pulci,

pratolini, 9-769: era un uomo alto e forte, allora, gli s'io

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (2 risultati)

poi si rabbracciano / prone per l'alto e pendule. verga, 1-68: udii

:... ultimo un pilota alto e biondo con una cicatrice a croce sull'

vol. I Pag.619 - Da ARCHEGGIAMENTO a ARCHETTO (2 risultati)

tu stesso di tua man fin che alto e raro / pur di nuovo s'archeggia

in pareti archeggiate tutte dal basso all'alto, e dove la maggior parte era

vol. I Pag.620 - Da ARCHIA a ARCHICEMBALO (2 risultati)

da sedercisi sopra per stare un po'più alto. titta rosa, 1-15:

su le croci, posti sopra l'alto d'un monte lontano dalla città un tiro

vol. I Pag.623 - Da ARCHITETTURA a ARCHITRICLINO (3 risultati)

comici architravate, è troppo più alto che non comporta la gros

fa l'architrave: il quale deve esser alto la metà della grossezza della colonna.

un sauro di criniera nera vi apparve alto fino all'architrave, gigantesco e feroce

vol. I Pag.626 - Da ARCIABATE a ARCIERE (1 risultato)

di mira, ma pongono più in alto il segno per assicurarsi di colpir nel

vol. I Pag.627 - Da ARCIFANFANO a ARCIONE (3 risultati)

* kinan (cfr. ant. alto ted. kinan 'torcere la bocca '

, un ciocco di pino. essendo alto l'arcile, mia madre, per bene

m'appare tagliato come una sella d'alto arcione; e la città è posta in

vol. I Pag.628 - Da ARCIONE a ARCIVESCOVO (1 risultato)

arcione, sbalzare dala salire più in alto... s'intravedeva la pianura;

vol. I Pag.630 - Da ARCO a ARCO (1 risultato)

detto fregio un arco piano di mattoni, alto quanto il fregio, che stringa fra

vol. I Pag.635 - Da ARDERE a ARDERE (2 risultati)

tasso, 7-8: d'intorno / d'alto incendio di guerra arde il paese.

5-2-12: ch'or che in alto sta il sol, ch'egli arde il

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (3 risultati)

suole riconnettere a un etimo celtico (ard-4 alto '): è voce della francia

tuoi. magalotti, 4-2: ben dell'alto ardimento / troppo alle leggi d'onestà

col suo lusso, col suo alto nome. 3. figur.

vol. I Pag.637 - Da ARDISIA a ARDITO (1 risultato)

. d'annunzio, iv-1-97: un alto levriere bianco,... disegnato

vol. I Pag.639 - Da ARDUAMENTE a AREA (1 risultato)

di speranze arduo sentier. 2. alto, elevato, eccelso. dante,

vol. I Pag.640 - Da AREALE a ARENARE (1 risultato)

arena, / vedi che sia d'alto furor capace / il personaggio che produci

vol. I Pag.642 - Da AREOPAGITICO a ARGEMONIA (1 risultato)

o mulinello idraulico è un vaso alto, rotondo, pieno d'acqua, montato

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (2 risultati)

17-84: pria che '1 guasco l'alto arrigo inganni, / parran faville della sua

/ nel cavo vetro, or sale alto, or discende / per lungo della tessera

vol. I Pag.646 - Da ARGILLIFICAZIONE a ARGINE (3 risultati)

campo di fro- mento sorgeva un muro alto costruito di sassi e di terra argillosa

fassi l'arginale un piede e mezzo alto. arginaménto, sm. l'arginare

se il piano delle campagne è tanto alto, che le piene maggiori del fiume non

vol. I Pag.647 - Da ARGININA a ARGOMENTARE (1 risultato)

ho io trovato! / debbe aver alto il lardo in su l'argnone. d'

vol. I Pag.650 - Da ARGOMENTOSO a ARGUTO (1 risultato)

di roma giulia topazia, / dell'alto sangue di cesare arguto / discesa,

vol. I Pag.651 - Da ARGUZIA a ARIA (1 risultato)

faville intorno avampi, / e quasi d'alto incendio in forma splende. galileo,

vol. I Pag.652 - Da ARIA a ARIA (4 risultati)

: volto verso il cielo, in alto, all'insù. -a pancia all'aria

discorsi, con quattro bestemmie, / alto il naso nell'aria. / ci pensano

-a mezz'aria: né troppo in alto, né troppo in basso; che

nell'aria, in aria: sospeso in alto, nello spazio. d.

vol. I Pag.653 - Da ARIA a ARIA (1 risultato)

ecco la città del mio cuore vista dall'alto. moderna, ma con una cert'

vol. I Pag.655 - Da ARIDIRE a ARIDORESISTENTE (2 risultati)

e se il lor sito sarà tanto alto, che non si possa adacquare agevolmente,

globi / di fervidi vapori in alto esala. preti, iii-175:

vol. I Pag.656 - Da ARIDUME a ARIETTA (1 risultato)

ariete del capo e del fucile salì l'alto della breccia, ruppe il mezzo delle

vol. I Pag.658 - Da ARINGO a ARISTA (1 risultato)

vicenza, per non essere posto in alto, in sito arioso, e dove ciasche

vol. I Pag.659 - Da ARISTA a ARISTOTELICAMENTE (1 risultato)

, 1-122: più si sale in alto, nelle sfere dell'aristocrazia e dell'

vol. I Pag.661 - Da ARLIQUIA a ARMA (1 risultato)

gran barone,... uomo d'alto affare, e per armi e per

vol. I Pag.664 - Da ARMA a ARMAMENTARIO (3 risultati)

formidabile, / mostruoso, orrendo ed alto, / che portavi armacollo oltra le spalle

noce alla parete..., alto e lungo ma senza ornamenti, farebbe pensare

battenti di legno coperti d'intarsi. in alto egli indicò le oreficerie e gli smalti

vol. I Pag.665 - Da ARMAMENTO a ARMARE (1 risultato)

di guerra. intelligenza, 259: alto re nobil di grande valore, /

vol. I Pag.669 - Da ARMEGGIO a ARMENTO (2 risultati)

armeggìo e tarrabattarmi ch'io fo quassù nell'alto per non affondare e sommergermi, ve

(per dissimilazione); cfr. antico alto ted. harmilin e fr. armeline

vol. I Pag.670 - Da ARMERIA a ARMISTIZIO (1 risultato)

con gambo allungato, anello lacero in alto, cappello pianeggiante o convesso-campanulato, di

vol. I Pag.673 - Da ARMONISTA a ARNESE (1 risultato)

/ amore, che su te piove dall'alto / con l'ombre armoniose della notte

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (1 risultato)

cui si eleva ^ un peduncolo (alto intorno a 15 cm) che porta

vol. I Pag.676 - Da AROMATISMO a ARPEGGIO (2 risultati)

in idrocarburi aromatici e produrre benzina ad alto numero di ottano. aròmato, v

dalla pianura della mediocrità scatta verso l'alto e con gli accavallamenti tipici di brahms,

vol. I Pag.677 - Da ARPEGGIO a ARRA (1 risultato)

antique colpe rie, / in ogni mensa alto giudicio mena. aretino, i-20:

vol. I Pag.678 - Da ARRABATTARE a ARRABBIATO (1 risultato)

e l'arrabattarmi ch'io fo quassù nell'alto per non affondare e sommergermi, ve

vol. I Pag.679 - Da ARRABBIATURA a ARRAMPICARE (2 risultati)

non avevano mai esplorato, per esser alto di palco e poco arrampica- bile da

arràmpico, varràmpichi). salire in alto, aggrappandosi con le zampe (gli

vol. I Pag.680 - Da ARRAMPICATA a ARRANDELLARE (2 risultati)

primo pianerottolo... più in alto il disegno n'era continuato da una arrampicata

a tirare fi carro, che era troppo alto di stanghe per lui, e gli

vol. I Pag.682 - Da ARRECATO a ARREMBARE (1 risultato)

da disporre in fila. un crocifisso alto in mezzo; poi un candeliere a

vol. I Pag.685 - Da ARRESTARE a ARRESTO (2 risultati)

129-28: ove porge ombra un pino alto od un colle / talor m'arresto.

solo nei porti, ma anco in alto mare, se pubblica necessità lo esige:

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (1 risultato)

aventino il reduce quirite / guardava in alto la città quadrata / dal sole arrisa.

vol. I Pag.693 - Da ARROBBIARE a ARROGANTEMENTE (2 risultati)

bianco da siena, i-91: in alto voci caccio / tanto che io arroco,

frezzi, iii-1-5: risguardando, tenea in alto il viso, / perché ammirava il

vol. I Pag.695 - Da ARROLARE a ARROSSARE (1 risultato)

oscure minacce dovevano certamente essere fatte in alto loco al nostro impacciato arrolatore: tali

vol. I Pag.698 - Da ARROTABILE a ARROTO (2 risultati)

sottil, lucida, acuta, in alto splenda / ella come un'idea. deledda

: predace augel... d'alto mira / stuol d'incaute colombe, i

vol. I Pag.704 - Da ARSILE a ARSURA (1 risultato)

. machiavelli, 429: i danni che alto esala. d'annunzio, iv-2-53: da

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (1 risultato)

284): costei adunque, d'alto legnaggio veggendosi nata, e maritata ad uno

vol. I Pag.709 - Da ARTEFICIATO a ARTERIORRAFIA (1 risultato)

3. letter. veterno, l'alto artefice: dio. g. villani

vol. I Pag.710 - Da ARTERIOSCLEROSI a ARTICOLATO (2 risultati)

, 34-55: pur credi che non senza alto misterio / venuto sei da l'artico

l'aura molce / ondeggiando per gradi in alto esala. ojetti, i-312: la

vol. I Pag.713 - Da ARTIFICIALITÀ a ARTIFICIO (1 risultato)

acque più al basso o più all'alto, secondo il sito de'campi. carducci

vol. I Pag.714 - Da ARTIFICIOSAMENTE a ARTIGIANATO (2 risultati)

e viola. alvaro, 3-176: alto, crepitante, scoppiò nel cielo un proiettile

artificiosamente aperta la bocca e il capo alto sanza freno. marsilio ficino, 2-130

vol. I Pag.715 - Da ARTIGIANELLI a ARTIGLIERIA (2 risultati)

volte nella calma fermissima dell'ufficiale d'alto ritegno, pallido e senza sorriso; artiglieria

fuoco della grossa artiglieria, che dall'alto baluardo della riva bosniaca batteva tutta la

vol. I Pag.716 - Da ARTIGLIO a ARTO (2 risultati)

547: predace augel... d'alto mira / stuol d'incaute colombe,

ei nasca, egregio è il nome ed alto; /... e il

vol. I Pag.719 - Da ASBERGO a ASCENDENTE (2 risultati)

, agg. rivolto verso l'alto; che sale; che tende a salire

principio, per poi volgersi verso l'alto. -linfa ascendente: che sale dalla

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (10 risultati)

sotto periore molto slanciato, e più alto delle altre lettere. cattiva stella '.

dere). salire, progredire verso l'alto, elevarsi gral'ascendente della loro natività

salvini, 39-iii-129: trasformò, scala in alto ascese. firenzuola, 314: pur frequenti

altra vi possa far meglio zando e in alto ascende, / l'arme percote. idem

loro decisioni: per der in alto ed a guisa di nugoletta trattener visi.

3. disus. volgersi verso l'alto. marino, 7-129: da le

7-129: da le fauci al palato in alto ascende [la lingua], /

elevarsi moralmente o intellettualmente; attingere un alto grado di virtù, penetrare verità ardue

e rio / nostro intelletto di più alto ascendere. imitazione di cristo, i-3-4

acciocché v. s. possa vedere quanto alto ascende la celebre musa di questo gran

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (1 risultato)

: quando sarà tempo dirizza balie in alto, e fassi beffe del cavalcatore e

vol. I Pag.722 - Da ASCESI a ASCIA (1 risultato)

già per vitù del sole in alto ascese, / ma giù del ciel che

vol. I Pag.724 - Da ASCIUGAMENTO a ASCIUTTO (1 risultato)

e si pongono... in luogo alto e asciutto, ove non batta sole

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (3 risultati)

bagnar gl'invita / l'asciutte labbia alto cader da'sassi / e da una

: basta, cercate di quel dottore alto, asciutto, pelato. settembrini, 1-313

. tombari, 3-132: lo ricordo alto, impettito, dal volto pallido e asciutto

vol. I Pag.729 - Da ASCRIVIBILE a ASFISSIANTE (2 risultati)

bitume, composto da idrocarburi aromatici ad alto peso molecolare, insolubile in etere di

che più groppi di verghe estolle in alto. / d'etiopia il balan qui

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

da peli solo all'estremità, zoccolo alto, cilindrico. tipico è il grido

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (3 risultati)

per il fumo, almeno nel colmo, alto tre o quattro braccia.

(zampa), rizoma breve, fusto alto fino a m 1, 50

3-6-78: un prete coll'asperge in alto scemo. carducci, 507: mi-

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (1 risultato)

discorsi, con quattro bestemmie, / alto il naso nell'aria. / ci

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (1 risultato)

quali s'aspettano a uno grande ed alto e virile uomo. machiavelli, 272:

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (1 risultato)

b. tasso, 11-71: l'alto baron, cui troppo tard'è ogn'ora

vol. I Pag.741 - Da ASPIRINA a ASPRELLA (1 risultato)

= got. * haspa (ant. alto ted. haspa * matassa '; moderno

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (3 risultati)

nel rifare la strada incontro un mare alto, aspro e crinieruto fino all'orizzonte

. crescenzi volgar., 2-27: sia alto [il campo] e aspro,

andò, 'gli dicea, l'alto valore, / che poc'anzi t'avevi

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

valore, di notevole importanza, di alto lignaggio; autorevole. velluti, 330

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (3 risultati)

1-20: con certe frombe gittavan da alto, / ed ogni dì facevan qualche

che d'abisso li tira suso in alto; / onde cammino al bel giorno mi

: ma qual sòn porla mai salir tant'alto? / più volte incominciai di scriver

vol. I Pag.750 - Da ASSASSINO a ASSE (2 risultati)

imperatore] come era temuto, guardò in alto e vide in su la torre due

più veduto un giovane così bello: alto, curvava un po'la testa per

vol. I Pag.752 - Da ASSECCHIRE a ASSEDIO (1 risultato)

. monti, 18-735: scossa all'alto rumor tassedia trice / oste a consiglio

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (2 risultati)

co l'alto emperadore. cessole volgar., 1-66:

è sede degli affetti, manifestò l'alto suo intendimento che assegna a questo essere

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (1 risultato)

. settembrini, 1-301: magro, alto, diritto, parla rado ed assennato:

vol. I Pag.760 - Da ASSERPARE a ASSESSORE (1 risultato)

, il quale calando con impeto dall'alto delle mura o delle torri schiacciava e

vol. I Pag.764 - Da ASSICURARE a ASSICURARE (1 risultato)

tre volte vennero di vienna personaggi d'alto grado a visitare le nostre carceri, per

vol. I Pag.771 - Da ASSISTITO a ASSOCCIARE (1 risultato)

che da un semplice assito aperto in alto, dormivano i suoi figliuoletti minori.

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (1 risultato)

141: un grido di sì alto suono / che non potrebbe qui assomigliarsi

vol. I Pag.779 - Da ASSORBITO a ASSORDIRE (4 risultati)

saliva di tono, si portava in alto tutte le voci dei campi, e,

: forse sì come 'l nil, d'alto caggendo, / col gran suono i

gemiti e lamenti; / rendeno un alto suon, ch'a quel s'accorda

intorno avampi, / e quasi d'alto incendio in forma splende; / e

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (1 risultato)

vapore assottigliate dal caldo, montano in alto. galileo, 463: il che né

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (1 risultato)

, / laudando tutti quanti / l'alto signor cui è la signoria. /

vol. I Pag.785 - Da ASTACICOLTURA a ASTARE (1 risultato)

sui due ritti (nel salto in alto o nel salto con l'asta).

vol. I Pag.789 - Da ASTOMA a ASTRARRE (4 risultati)

ad arco con la convessità verso l'alto (in modo da sopportare meglio il

il giocatore che faceva il punteggio più alto). caro, 5-68: è

palladio, 1-14: l'astragolo è alto il doppio del listello di sotto l'

l'astragolo, o tondino, è alto quanto sono tutti tre gli anelli, e

vol. I Pag.790 - Da ASTRATTAGGINE a ASTRATTO (1 risultato)

egli a modo che rondine volava in alto per contemplazione. leone ebreo, 267:

vol. I Pag.793 - Da ASTRO a ASTROLOGICO (1 risultato)

375: di fiori, c'era un alto girasole, / nell'orto, e

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (1 risultato)

la ricerca della natura delle linee di più alto grado, solo perché i supposti s'

vol. I Pag.797 - Da ATEISTA a ATIMIA (2 risultati)

dirgli: « che salga sul poggio più alto, con la bandiera, e che

al fornello la mano sua, levossi alto la fiamma ». ateriano,

vol. I Pag.798 - Da ATIPIA a ATMOSFERA (4 risultati)

palazzeschi, 3-277: non era tanto alto ma fortissimo, traverso, dal torace e

..., ed il giovane alto, sottile, pallidissimo. 3

a ostacoli, marcia, salti in alto, in lungo, triplo e con l'

trova oggi in tutta piena giovinezza: alto, quasi atletico, quasi imberbe,

vol. I Pag.799 - Da ATMOSFERICO a ATOMO (1 risultato)

, 72: tu, cielo, dall'alto dei mondi / sereni, infinito,

vol. I Pag.802 - Da ATROCIA a ATTACCAMENTO (1 risultato)

di roma giulia topazia, / dell'alto sangue di cesare arguto / discesa,

vol. I Pag.804 - Da ATTACCARE a ATTACCARE (1 risultato)

attacchi a una fune invisibile, tanto in alto giunge e diritto. paolieri, 2-87

vol. I Pag.806 - Da ATTACCHINO a ATTALENTARE (1 risultato)

1-270: colle mol- lettine aggrappò più alto che potè il polipo nella narice,

vol. I Pag.807 - Da ATTAMENTE a ATTEA (1 risultato)

tori laudate, cioè umile, mediocre ed alto. idem, i-22: il

vol. I Pag.810 - Da ATTEMPERATO a ATTENDERE (2 risultati)

securi, e già si poteva vedere dall'alto colle ogni loro legione, e attendavansi

attender corto / ti farà triunfar nell'alto seggio. bibbia volgar. ', vi-22

vol. I Pag.811 - Da ATTENDIBILE a ATTENERE (2 risultati)

di gran donne, che volava troppo alto. attenebrare, tr. (attènebro

alta arsion di menon discese giù con alto fuoco, e'volgimenti del nero fumo attenebrar

vol. I Pag.812 - Da ATTENTAMENTE a ATTENTARE (3 risultati)

/ ma miglior mastro, e di più alto ingegno. boccaccio, i-73: se

. pea, 7-148: le rondini volano alto o basso, a seconda della sera

l'aria propizia. e se in alto c'è un po'di vento..

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (2 risultati)

posizione di attenti; non era molto alto, ma impettito, asciutto. malaparte,

e cheto / a le parole sue d'alto consiglio, / féa de'detti conserva

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (1 risultato)

.. di spendere in così alto servizio, se non l'abilità, almeno

vol. I Pag.815 - Da ATTEONIDI a ATTERRARE (1 risultato)

uccello nel suo posarsi, quando discende d'alto in basso, per rompere l'impeto

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (1 risultato)

al suolo dopo un salto (in alto, o con gli sci).

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

di corinzia [la colonna] struttura, alto ben trenta / cubiti sale enorme e

vol. I Pag.820 - Da ATTINENZA a ATTINIFERO (1 risultato)

nave che attingi con la poppa l'alto infinito, / varca a'misteriosi lidi

vol. I Pag.821 - Da ATTINIO a ATTITUDINE (4 risultati)

l'opera d'arte, dove più alto suoni il grido dell'anima umana,

di mestieri, che i principi d'alto intendimento risolutamente annullassero le male usanze,

, iii-219: io già vi dissi così alto alto, che avea poco tempo,

iii-219: io già vi dissi così alto alto, che avea poco tempo, poca

vol. I Pag.823 - Da ATTIZZAFUOCO a ATTO (1 risultato)

che per dio ringraziar fur poste in alto. boccaccio, dee., 2-8 (

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (1 risultato)

balordaggine. giocosa, 89: dall'alto del tetto, la famiglia guardava istupidita

vol. I Pag.827 - Da ATTORCIGLIAMENTO a ATTORNIARE (1 risultato)

un movimento impetuoso per iscagliare più in alto i rami della palma santa. panzini

vol. I Pag.830 - Da ATTRACCAGGIO a ATTRASSARE (1 risultato)

sia sospinto, monta più o men alto. idem, i-452: or tutti essi

vol. I Pag.833 - Da ATTRAZIONE a ATTREZZISTA (1 risultato)

serve per tirare acqua da basso ad alto; alcuna volta per attrazione,..

vol. I Pag.838 - Da ATTUFARE a ATTUTARE (1 risultato)

[l'anima] non si leva in alto di forza e non si regge sull'

vol. I Pag.841 - Da AUDITORIO a AUGNATO (1 risultato)

àuge, sf. grado più alto (di fortuna, felicità, favore

vol. I Pag.843 - Da AUGURIARE a AULA (1 risultato)

vota che ebbi sempre per l'alto animo e l'augusta grazia e

vol. I Pag.844 - Da AULEDO a AUMENTARE (1 risultato)

assemprano un coro / d'aulètridi alto su tacque, / un coro d'aulètridi

vol. I Pag.845 - Da AUMENTATIVO a AURA (2 risultati)

dalfrancone * alina (cfr. ant. alto ted. alina, da cui il

percote. / quando taccion gli augelli alto risponde; / quando cantan gli augei più

vol. I Pag.846 - Da AURA a AUREO (1 risultato)

, come fussero da aura favorevole in alto sospinti all'azioni onorate. tasso,

vol. I Pag.848 - Da AURICOLARE a AURORA (1 risultato)

. pascoli, 873: palpita in alto un'aurora / verde che sfuma e

vol. I Pag.851 - Da AUSTORIO a AUSTRO (2 risultati)

austro spesso prosperamente spirando ancora chiama nell'alto mare. m. villani, 3-14

radendo il terreno, salir sempre verso l'alto. arici, 24: adunator di

vol. I Pag.856 - Da AUTOFECONDAZIONE a AUTOLISI (1 risultato)

pompe funebri, nero e dorato, alto come una casa, senza fiori né seguito

vol. I Pag.859 - Da AUTOPORTATO a AUTORE (1 risultato)

... sono sacri perché sono un alto dono dell'autor supremo dell'uomo.

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (1 risultato)

, i-iv-13: convienimi che con più alto stile dea ne la presente opera un

vol. I Pag.861 - Da AUTORITARIO a AUTORIZZARE (1 risultato)

... tutte in latino con alto dittato, e con eccellenti sentenzie e

vol. I Pag.865 - Da AVAMPOZZO a AVANTI (1 risultato)

, i-139: il siniscalco in su un alto cavallo, con un bastone in mano

vol. I Pag.868 - Da AVANZARE a AVANZARE (2 risultati)

virtù, e però è posto più alto; e così l'udire sormonta l'odorare

prevalere. simintendi, 1-20: uno alto monte,... lo quale hae

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (1 risultato)

imaginata quella / ch'ad aprir l'alto amor volse la chiave. idem,

vol. I Pag.873 - Da AVELTO a AVENTE (2 risultati)

fusto vuoto e nodoso a cannello (alto un metro e più, ramificato),

arrhenatherum elatius), con fusto più alto (un metro e mezzo), foglie

vol. I Pag.878 - Da AVERNALE a AVIDO (1 risultato)

, scuro spargevasi nell'aire ismisuratamente in alto. unde i greci dissero per nome

vol. I Pag.879 - Da AVIERE a AVOGADORE (3 risultati)

, equipaggiate e addestrate per agire dall'alto con atterraggi d'assalto e costituire teste

americana), originario del messico, alto fino a 20 m, sempreverde con

, dal becco lungo, ricurvo in alto, flessibile, appuntito (col quale può

vol. I Pag.881 - Da AVORNIELLO a AVVALLATO (2 risultati)

-di un colpo: darlo dall'alto in basso. anguillara, 12-71:

facendo suo corso, avvallando tuttavia d'alto in basso a poco a poco. leopardi

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (2 risultati)

va più sempre avanzando, e in alto ascende, / tarme percote, e

intorno avampi, / e quasi d'alto incendio in forma splende. marino, 354

vol. I Pag.883 - Da AVVAMPATO a AVVEDERE (1 risultato)

iii-3-9: quellino che sono nel più alto luogo e nel migliore ànno più avvantaggio a

vol. I Pag.884 - Da AVVEDIMENTO a AVVEDUTO (1 risultato)

avvedutezza di tener così gelosamente guardata nell'alto tutta la gloria de'rami e la

vol. I Pag.885 - Da AVVEGNACHÉ a AVVELENARE (1 risultato)

. franco, 2-4: quanto più in alto salirai, più la malignità ti darà

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (1 risultato)

, 7-81: e qui sospeso è in alto 11 gran tridente, / primo terror

vol. I Pag.889 - Da AVVENIRISMO a AVVENTARE (2 risultati)

380: e s'alza ancora ed alto un grido avventa, / atroce, per

torini, 251: altri, di più alto animo, s'aventano a'maestrati,

vol. I Pag.890 - Da AVVENTARE a AVVENTO (1 risultato)

un brindo, avventato bestione, d'alto legnaggio. lippi, 5- 22:

vol. I Pag.893 - Da AVVENTURINA a AVVERARE (1 risultato)

/ sì com'eo ch'amo l'alto fiore aulente / che m'inavanza di gio'

vol. I Pag.897 - Da AVVERTITAMENTE a AVVEZZO (3 risultati)

panzini, iii-88: sul naso, in alto, sta un neo, non avvertito

mano verso la cima, verso l'alto (un carro, in una salita

ed avvezzarono gli uomini a guardar più alto del campanile, a mirar più giù

vol. I Pag.898 - Da AVVEZZO a AVVIARE (1 risultato)

è troppo grande per noi, avvezzi all'alto canto disperato / della città. palazzeschi

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (1 risultato)

de marchi, 845: poteva bene dall'alto della sua povera, ma onesta dignità

vol. I Pag.901 - Da AVVILITO a AVVILUPPATO (1 risultato)

v-145: nascemmo, a dar del suo alto valore / chiarezza vera al mondo che

vol. I Pag.903 - Da AVVINGHIARE a AVVISAMENTO (1 risultato)

papini, 21-73: rimbalzo sull'alto / avvincolato col niente. slataper,

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (2 risultati)

. tasso, 18-103: fu l'alto segno di vittoria in tanto / da i

il giovenetto, / che veggendolo d'alto il re s'avvisa / che sia guerriero

vol. I Pag.906 - Da AVVISO a AVVITICCHIARE (2 risultati)

ch'era uomo illustre e pien d'alto valore. berni, 53 * 66 (

8-3-1209: la vite... in alto estende / le torte'braccia, e

vol. I Pag.909 - Da AVVOCATORE a AVVOLGERE (1 risultato)

fumoso crepito la selva / signoreggiando, d'alto incendio avvolge. d'annunzio, iv-1-88

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (1 risultato)

avoltori / e nibbi e corbi a l'alto dio sovrano, / che lor te

vol. I Pag.914 - Da AZOCOMPOSTO a AZZARDOSO (1 risultato)

francone * happja (cfr. ant. alto ted. happa 'coltello a

vol. I Pag.915 - Da AZZAROLO a AZZOLLATO (1 risultato)

si sbagliano tutte. = medio alto ted. zecken 'menare un colpo '

vol. I Pag.917 - Da AZZURRINO a AZZURROGNOLO (1 risultato)

landa / in purissimo azzurro / veggo dall'alto fiammeggiar le stelle. carducci, 536

vol. I Pag.919 - Da BABBALÀ a BABBUASSO (1 risultato)

alla pace domestica, mi decreteranno un alto seggio nell'arca santa dei mariti dabbene

vol. I Pag.920 - Da BABBUCCIA a BABELICO (1 risultato)

; il turbante era coperto da un alto cappuccio; i piedi nudi e infilati in

vol. I Pag.921 - Da BABESIA a BACAROZZO (2 risultati)

che sporgono in fuori e s'incurvano in alto come due palchi di cervo.

': per i suoi canini ricurvi in alto come zanne, comparabili alle coma del

vol. I Pag.922 - Da BACATICCIO a BACCALÀ (2 risultati)

cedro del libano è un albero assai più alto del pino... non produce

de pisis, 28: il platano più alto /... / ha ancora

vol. I Pag.923 - Da BACCALARAIO a BACCANO (1 risultato)

, per eruditi e per antiquari d'alto bordo, per poeti e per oratori de'

vol. I Pag.924 - Da BACCANO a BACCARÀ (1 risultato)

chi ha portato un campetto più in alto che possa stare;... e

vol. I Pag.926 - Da BACCELLONERIA a BACCHETTA (2 risultati)

non uccisi il sacrato serpente / all'alto marte ne'campi dircei, / come fè

col capo fasciato venivano avanti guardando dall'alto in basso il terreno con un mezz'

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (1 risultato)

, allora comanderai a bacchetta, farai alto e basso ». nievo, 34:

vol. I Pag.928 - Da BACCHIATA a BACHECA (2 risultati)

poco. carducci, 716: ma su alto oh come lieti / ne l'april

quali non si pigliano se non in alto mare, e perciò son tenuti migliori

vol. I Pag.932 - Da BACINELLA a BACINO (3 risultati)

giorno, i-265: quei, d'alto curvando / il cristallino rostro, in su

ii- 462: tutto il bacino alto del savio a monte, e il piano

retto e gli organi urogenitali; più alto il bacino nell'uomo, assai più

vol. I Pag.933 - Da BACINO a BACIOZZO (2 risultati)

segno or di gire, or di fare alto. castiglione, 530: però la

orgogliosetto della mia statura « sono troppo alto, io » per cui, di botto

vol. I Pag.935 - Da BACO a BADA (2 risultati)

cocci, da cui il sole, ormai alto sulla fiera, che perciò stava

, 49: tomo tomo, in alto e in basso,... una

vol. I Pag.936 - Da BADA a BADARE (3 risultati)

, 273: un elefante è qui tant'alto... et è molto ubbi

ii-721: fu venduto per seimila lire l'alto leggìo o badalone scolpito a figure d'

, allor che sul tuo capo in alto / penda la scure, a non cangiarti