Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: alle Nuova ricerca

Numero di risultati: 57282

vol. I Pag.1 - Da A a A (2 risultati)

articolo si fonde con esso dando luogo alle preposizioni articolate: al, allo,

, ai [a'), agli, alle. esprime un gran numero di relazioni

vol. I Pag.2 - Da A a A (4 risultati)

, / tutta m'apparve da'colli alle foci. idem, par., 31-85

10-6: la gente nostra ch'era alle montagne, per lo grande freddo e nevi

aeree giovani donne / che ridevano sporte alle ringhiere. sbarbaro, 2-82: e

noi abbiamo de'fatti suoi pessimo partito alle mani. manzoni, pr. sp

vol. I Pag.3 - Da A a A (6 risultati)

promettemmo... di voler essere alle sue nozze. 6. ant

a quando, a un tempo, alle volte. dante, inf.,

che fare con de'tristi; e se alle volte ho incontrato una persona dabbene ho

(77): e combattevansi aspramente alle spade. dante, inf., 9-50

, / che le conobbe ai gesti et alle gonne. caro, 9-1181: al

un crepitio vivace. idem, iv-1-987: alle grida del compagno, uno della casa

vol. I Pag.4 - Da A a A (2 risultati)

220): corsesi adunque a furore alle case del conte per arrestarlo. idem,

rimpetto all'uscio della sua camera sedeva alle tavole. michelangelo, 36-31: se fossi

vol. I Pag.5 - Da A a A (3 risultati)

451): la giovane, sentendosi toccare alle mani di colui il quale ella sopra

io quello strazio / far di costui alle fangose genti, / che dio ancor ne

per questa sera? -sì ha, per alle tre ore, vel circa. -e

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (3 risultati)

alle mura della città di firenze essere stati di

siena, 470: elli li capitò alle mani uno abate grasso grasso, sai,

sofferire. manzoni, 338: ne'proemi alle leggi costituite dai re di nazione franca

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (3 risultati)

, ma professore d'estetica e sovrintendente alle scuole; non più mendicante dal canonico

, 10-942: amor pare uno scherzo alle persone, / quando non vi s'è

. svevo, 3-590: traverso alle finestre chiuse guardava per istanti anche il

vol. I Pag.8 - Da ABBACINATO a ABBAGLIAMENTO (5 risultati)

il mondo è dato all'abaco e alle arti meccaniche: « nuda è l'adorna

fate costì per terra? -insegno l'abbaco alle formicole. de marchi, 29:

puledro? e la mia casa? e alle galline chi ci abbaderà? pascoli,

abbaderà? pascoli, 326: abbada alle pecore, e contende / se vanno

, 3-258: tante cose... alle quali prima non avrebbe abbadato.

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (3 risultati)

file di case sotto il tunnel, alle loro porte, alle loro finestre, e

sotto il tunnel, alle loro porte, alle loro finestre, e bene che spataro

, pregiudizio, e si reca piuttosto alle preoccupazioni della fantasia, della speranza,

vol. I Pag.10 - Da ABBAGLIATAMENTE a ABBAIARE (1 risultato)

ch'e'dà quivi un abba- gliore alle altre stelle intorno a quel luogo. tommaseo-

vol. I Pag.11 - Da ABBAIARE a ABBANCARE (1 risultato)

papini, 71: per dar lume alle stanze a tetto delle case...

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (2 risultati)

5. il cedere, l'abbandonarsi (alle tentazioni, al vizio).

7-18: di qui l'abbandonamento del re alle dissolutezze, la disapplicazione agli affari del

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (3 risultati)

un impeto lirico irrefrenabile, si abbandonò alle parole. idem, iv-1-103: talvolta,

: non volere in questo tempo abbandonarti alle marine onde, le quali niuna fede servano

in gruppo / s'avviàr delle guardie alle caterve, / né delle guardie abbandonato al

vol. I Pag.14 - Da ABBANDONATORE a ABBARBAGLIARE (1 risultato)

in abbandono, o abitate ma simili alle rovine nell'aspetto. -a precipizio,

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (5 risultati)

che piastre d'oro e d'argento, alle quali l'ingordigia nostra abbarbaglia.

che per sé stare non può, alle belle piante de'suoi poemi. parini,

sui morti in guerra / uguali alle salde radici abbarbicate dentro la terra. beltramelli

abbacarono la città, e combat- teronsi alle barre tutto il mese d'agosto. botta

sua gente, il quale era abbarrato alle bocche delle vie. botta, 4-560:

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (2 risultati)

io ti trarrò di quindi, e dietro alle cortine del suo letto, le

. foscolo, xv-556: ieri mattina alle sette il termometro appeso in uno stanzino

vol. I Pag.17 - Da ABBASSATO a ABBASSO (2 risultati)

il caldo..., avocheremo alle pasture la greggia. sassetti, 361

1-35: colla destra mi feci tenebre alle abbassate e chiuse ciglia. varchi, 18-2-271

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (1 risultato)

160): giunse, quella sera, alle mura: tutte le porte erano serrate

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (3 risultati)

di poi si tengono a stagionare abbicati accanto alle case de'contadini. abbiccì

quando la lettera... arriva alle mani del corrispondente, che anche lui non

gl'italiani tanto son vaghi d'abbigliarsi alle altrui fogge, credo che ad ognuno

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (2 risultati)

li vecchi e mal sani sono mandati alle loro case a riposarsi. arila, 4

, 10-288: la fune gli si abbisciava alle gambe. gozzano, 505: una

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (3 risultati)

il vero lupo in una gregge, / alle deboli 0 magre mai balocca, /

, iv-215: la baronessa fingeva d'abboccare alle lodi, dandogli le informazioni che voleva

, / ma più abboccato che porco alle ghiande. collodi, 26: fin

vol. I Pag.25 - Da ABBOCCATOIO a ABBONDANTE (3 risultati)

[tommaseo]: corse ed abbogliò alle parti vergognose del suo signore una tovaglia

fil. ugolini, 2: l'abbonamento alle recite teatrali, o a qualsiasi spettacolo

spedito per posta agli abbonati, lo recapitava alle case una vecchietta nanerottola, moglie del

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (2 risultati)

degli uomini dabbene, che sono inclinati alle virtù, molto meglio le mettono in

tempo bisognoso soccorrere al suo popolo, e alle sue città, e allora aprire i

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (2 risultati)

di tutte quelle cose anco abbonda, alle quali l'ingegno e l'industria dell'

ardente cuore bagnandosi, opportuna medicina prendeva alle sue fiamme. idem, 2-25: ogni

vol. I Pag.28 - Da ABBORDARE a ABBOTTONARE (1 risultato)

. morelli, 242: non ti affidare alle grasse promesse..., non

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (1 risultato)

. beltramelli, iii-427: era estraneo alle correnti cronache degli scandali...

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (2 risultati)

gli abbracciamenti del marito e della moglie alle cene degli uomini temperanti, i quali

collodi, 511: si gettò al collo alle fate; e gli abbracciamenti durarono una

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (1 risultato)

file dei libri che si assiepavano addosso alle pareti. idem, iii-56: mi scostai

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (2 risultati)

i zoccoli del basamento, ed abbracciatisi alle colonne, con attitudini disagiatissime stare a

: e dare in fretta / furtivi abbracci alle consorti e ai figli. forteguerri,

vol. I Pag.33 - Da ABBRANCARE a ABBREVIATORE (3 risultati)

l'obolo, a costo d'abbrancarsi alle ruote e d'afferrare le zampe dei

. figur. nievo, 301: alle corte, non era stato che amore;

borgese, 5-165: le emicranie abbrancate alle tempie. abbrancatóre, agg.

vol. I Pag.34 - Da ABBREVIATURA a ABBRONZAMENTO (5 risultati)

con trasposizioni di lettere ed abbreviazioni, alle quali io era avvezzatissimo. boccardo,

pulci, 21-30: rinaldo un colpo alle zampe gli abbricca / e tagliagli la

ripigliar fiato, abbriccate ai pali, alle canne, ai tralci. idem, 6-12

sotto, / le maestranze! tutti alle travate! / abbriva! ogni uomo

le sue [vestimenta], e mandaronsi alle legioni abbrividate. redi, 16-iii-214:

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (4 risultati)

senza metodo, ma è refrattario alle scottature. 2. bruciatura (

e i piedi de'beccafichi] capitano alle volte in mano di certi arrabbiatissimi tiranni

ala [di rondine] s'abbruciacchia alle fiamme della fornace. bocchelli, i-100

tr. { abbrucio). dare alle fiamme, distruggere col fuoco; incendiare

vol. I Pag.36 - Da ABBRUCIATICCIO a ABBRUSTOLITO (3 risultati)

. locuz. abbruciarsi le cervella: spararsi alle tempie, suicidarsi. de marchi

: [un foglio] abbruciato fino alle lettere e tutto abbronzato. 2

: l'epentesi di r sarà dovuta alle forme del presente uro. abbrustolato

vol. I Pag.39 - Da AB ESPERTO a ABETINO (5 risultati)

immagine difettosa degli oggetti se troppo accostati alle lenti. -aberrazioni ottiche: illusioni

i verdi abeti / comunica fragranze anco alle zolle. carducci, 1027: lento

ombretta celeste. barilli, 2-330: alle foreste basse di abeti inferraiuolati sino al

, iv-2-835: i nidi pendono alle abetelle e alle assi delle impalcature

iv-2-835: i nidi pendono alle abetelle e alle assi delle impalcature che circondano l'

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (3 risultati)

povero pastore, trovarono il core abile alle loro punte. sacchetti, 173-37: e'

che io non sono in luogo più abile alle cose che bisognano. ottimo, ii-16

e di abilitarla, e di promuoverla alle cariche maggiori della nostra accademia. magalotti

vol. I Pag.91 - Da ACCOLLATA a ACCOMANDANTE (1 risultato)

, 1-42: quanti ne vengono loro alle mani, tutti gli uccidono, accoltellandogli o

vol. I Pag.92 - Da ACCOMANDARE a ACCOMIATARE (2 risultati)

di quindici secoli accomandiamo e quasi protendiamo alle speranze dell'avvenire. d'annunzio,

catanzia. cantini, 1-22-131. rispetto alle accomandite, delle quali per lo detto

vol. I Pag.93 - Da ACCOMIATATO a ACCOMODARE (5 risultati)

quelle differenze. colletta, i-217: sordo alle proposte di accomodamento, ridestò il litigio

accondiscendente, conciliante, che cede facilmente alle circostanze o alle idee altrui (per

, che cede facilmente alle circostanze o alle idee altrui (per desiderio di pace

39): tornò [lucia] alle donne radunate, e, accomodando l'aspetto

ediz. 1827 (37): tornò alle donne ragunate, e componendo l'aspetto

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (2 risultati)

la scrittura sacra vada molte volte accomodandosi alle opinioni comuni e del volgo, e non

quando le donne appaiono sulle soglie e alle finestre. 11. rifl. agire

vol. I Pag.95 - Da ACCOMODATORE a ACCOMPAGNARE (2 risultati)

con un nodo,... raccomandi alle fibbie. carena, ii-525: accomodatura

chiave per isciogliere certe difficultà in ordine alle profezie. 3. ott.

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (1 risultato)

tenea conto, sa i gran patimenti che alle ugualmente grandi fatiche gli si accompagnarono.

vol. I Pag.97 - Da ACCOMPAGNATORE a ACCONCEZZA (2 risultati)

, 464: ai nobili popolani ed alle maggiori arti l'avere accomunato lo stato

: attenderai a dare acconcezza ed ornamento alle tue opere, e non baderai ad essere

vol. I Pag.98 - Da ACCONCIABILE a ACCONCIARE (2 risultati)

ridusse a castelli due monasteri collocati acconciamente alle ali estreme della sua linea. carducci

del gran leone, sostenne d'acconciarsi alle dita i verdi smeraldi, e di dar

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (3 risultati)

d. battoli, 40-ii-185: mise mano alle parole, che già si era ben

7-189: allotta si dee venire col nemico alle mani, e combattere con lui,

prima l'uno e poi l'altro alle funi del pozzo, gli tirarono fuori:

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (5 risultati)

(604): ma cosa non può alle volte venire in acconcio? lambruschini,

e grigi, tirati sulla testa e alle tempie in quell'acconciatura che usano certe

commendai il verso sciolto, come acconcissimo alle traduzioni. monti, 18-847: poi

raro artificio un saldo e vago / elmo alle tempie ben acconcio, e sopra /

,... sieno mandati per debitori alle prestanze. 5.

vol. I Pag.101 - Da ACCONCIONI a ACCONTARE (8 risultati)

i forestieri ad intervenire per procurare acconcio alle domestiche faccende. 5. ornamento

[le statue] graziosissimo acconcio attorno alle fonti, gettando elle stesse l'acqua

mi troverò più danaroso che non accondiscendendo alle proposizioni di tradurre o qui o a

e di là come uno spiritato e accondiscendere alle richieste degli amici, andando oggi a

che per niuno modo egli doveva acconsentire alle sue suggestioni. idem, xxi- 972

buona e mirabile, mai volse acconsentire alle temerarie dimande di questi gran ladroncelli.

inclinata sulla sella; acconsentiva la mano alle redini e tutta la persona ai bruschi

la via, onde si poteva andare alle virtudi, e insegnata la casa dove

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (4 risultati)

fa bisogno ch'io t'insegni andare alle virtudi, né che io t'acconti a

acconviene a noi. bembo, 1-121: alle quali [donne] più s'acconvenga

: le donne al sentire i sassi alle finestre e i calci con cui picchiavano

baretti, i-243: accoppiò la mercatura alle lettere. alfieri, 1-151: all'alto

vol. I Pag.103 - Da ACCOPPIATO a ACCORATO (3 risultati)

incarico di formare gli scrutini nell'elezione alle cariche comunali. bisticci, 331:

concordanza. buommattei, 14: quanto alle accoppiature, dette scolasticamente concordanze, egli

ai cavalli, rise- golate le zampe alle pecore, incicciato i maiali, strozzate

vol. I Pag.104 - Da ACCORATOIO a ACCORDANZA (1 risultato)

dobbiamo mandare tali parole che siano accordanti alle persone et allo stato loro. tesoro

vol. I Pag.105 - Da ACCORDARE a ACCORDATO (3 risultati)

contendenti rinunzino, almeno in parte, alle antiche pretese; chi concilia, non

1-131: quando il tempo s'ingorga alle sue dighe / la tua vicenda accordi

. d. bartoli, i-424: alle bocche de'ventricelli del cuore v'ha

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (2 risultati)

sua giacca di chincilla tanto squisitamente accordata alle due perle grige e tiepide del suo

le vacche e succhia il latte alle pecore. = deriv. da

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

raccoglie in sé diverse qualità, necessarie alle imprese militari, sparse in loro:

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (7 risultati)

non furo accorte / le gambe tue alle giostre dal toppo! ». poliziano,

in comune dei progressi che vedevano fare alle mie gambette; e accosciati un di

condizione del cielo, umile e accostante alle loro compressioni la trovarono. idem,

mani tremanti visibilmente nell'atto di accostare alle labbra la tazzina del caffè. idem

a questo e a quello perché intervenissero alle riunioni. ciò mi avrebbe permesso di

me la porse... l'accostai alle labbra. i denti morsero nella pasta

diventa tante cose quante sono le cose alle quali l'accosti. 4.

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (2 risultati)

tra gli spogliati rami antichissime mura, alle quali, forse imaginando che abitazione fosse

per quivi passano li spagnoli s'accostano alle nave. c. dati, i-389:

vol. I Pag.111 - Da ACCOSTO a ACCOVACCIATO (2 risultati)

iii-320: il riso intorno agli uomini ed alle mie stesse miserie, al quale io

2. ant. ammaestrare, educare (alle buone maniere), ammonire. -

vol. I Pag.113 - Da ACCREDERE a ACCRESCERE (1 risultato)

... affidandosi al destino, alle vicende del caso, all'accozzo fortuito delle

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (11 risultati)

. idem, 11-1: non solo alle piccole cose, ma eziandio alle menome

non solo alle piccole cose, ma eziandio alle menome cose [la pace] partorisce

zato di nuova vertù, così si va alle stelle. m. villani, 3-95

-anche con tutto il mio spirito alle tue sodisfazioni. salvini, al

(m'accròcchio). far crocdire alle faccende domestiche, aveva trascurato per qualche

). atten dere (alle faccende domestiche, a qualche lavoro);

ospitava e accudiva ai suoi bisogni e alle sue miserie. panzini, i-208: era

vecchia fantesca che aveva finito di accudire alle sue faccende. deledda, ii-274:

deledda, ii-274: intanto accudiva silenziosamente alle faccende solite. soffici, ii-239: doveva

se faceva bel tempo, ogni donna accudiva alle faccende accucciare, rifl. (m'

di sedere. pirandello, 6-738: alle mie sgridate, [la cagnolina] s'

vol. I Pag.115 - Da ACCULATO a ACCURATEZZA (2 risultati)

, / fiero pasto agli augelli ed alle fere. leopardi, i-571: longino

segneri, iii-1-251: mi farò sordo alle vostre preghiere anche assidue, anche accumulate

vol. I Pag.116 - Da ACCURATO a ACCUSARE (2 risultati)

: dichiarava di voler con questo rispondere alle ingiuste accuse degli stranieri, i quali

: ivi accusando il fuggitivo raggio / alle lagrime triste allargai 'l freno. tasso,

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (1 risultato)

acerbamente quelli che con bugie dànno infamia alle donne. bandello, 1-2 (i-24

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (2 risultati)

in tanto onore, / che oltre alle ricchezze di più nerbo / era di tutti

suo acerbo disappunto di non mai piacere alle donne che gli piacevano tanto. alvaro,

vol. I Pag.121 - Da ACETUME a ACHIRO (1 risultato)

memoria di quel che mi son lasciato alle spalle. = lat. achèròn

vol. I Pag.122 - Da ACHIROPOIETA a ACIDOFILO (1 risultato)

bottiglia, d'acido salicilico che occorre mescolare alle polpe de'pomidoro prima di imbottigliarle.

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (3 risultati)

cibati che allo stato adulto vivono attaccati alle pietre o alle piante acquatiche.

stato adulto vivono attaccati alle pietre o alle piante acquatiche. = lat.

smania in petto / ho di tórre alle viti / gli acini coloriti. d.

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (8 risultati)

vinti... i cacciatori gettano alle pantere carni intrise di aconito, perché

lasso! una furia immobile / veglia alle porte, e grida; / l'altre

malvagissimo serpe, che per lanciarsi addosso alle persone chiamano gli antichi greci aconzia,

sera. -ant. dare vacqua alle mani: recare l'acqua per lavare

mangiare) comandò che l'acqua si desse alle mani; e, data l'acqua

. (342): data l'acqua alle mani, tutti secondo il piacere della

,... venuta l'acqua alle mani, disse messer dolcibene: -fratelli

. indi de'regi / dieder l'acqua alle mani. -lavare a più acque

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

si tendono, e i timoni fanno alle navi segare le salate acque con diritto

acqua, un tre alberi con turno alle pompe. -marin. ant. prendere

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (5 risultati)

andare ad ima banca a domandarne? alle banche non conosceva nessuno. comisso,

marittime costiere, di larghezza non superiore alle 10-12 miglia, considerate come l'estensione

artiglierie si fermò la pioggia, e alle quattro volte si mostrò il sole. varchi

4. locuzioni e proverbi. -acqua alle mule!: modo volgare per chiedere

e poi si volta e dice: acqua alle mule. -acqua del mal villano

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (5 risultati)

-andar per acqua e per vento alle noci di benevento: di un viaggio

compiuto in condizioni atmosferiche particolarmente avverse (alle noci di benevento si narra che si

credendomi d'andar per acqua e per vento alle noci di benevento. -avere

laonde è poi capace di resistere alle tante traversie che lo minacciano nella primavera

. machiavelli, 669: è uso alle faccende, in su'mercati, a

vol. I Pag.128 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

acqua santa, ma fuori che sparare alle nòttole non sapea. soffici, ii-372:

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (3 risultati)

prender tacque della villa o della ficoncella, alle loro proprie sorgenti, quando tali acque

che scaturisce a roma da una fonte alle falde dei paridi. moravia,

così limpida. -veter. acqua alle gambe: malattia dei cavalli conosciuta anche

vol. I Pag.130 - Da ACQUACCHIARE a ACQUAIO (1 risultato)

papini, 27-1235: preferivano le amabili miniature alle spietate acqueforti. sinisgalli, 6-260:

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (2 risultati)

buche semicircolari, aperte dal lato superiore alle piante verso il poggio, per trattener le

per indicare particolarmente la sua forma rispetto alle acque che vi scorrono sopra.

vol. I Pag.132 - Da ACQUARIO a ACQUATINTA (6 risultati)

. 2. ant. soprintendente alle acque. a. cocchi, 8-394

presa dalla propria immagine riflessa negli specchi alle nostre spalle; poi svolta brusca,

, tesa obliqua che ogni tanto oscillava alle acquate della marea, scricchiolando negli enormi

. del papa, 1-778: oltre alle radiche e all'erbe a tutti note di

bisciolina acquatica che si annoda furiosa intorno alle dita. bocchelli, 9-387: ruga

acqua, come le anitre acquatili, alle quali somiglia sì nella grandezza come nella figura

vol. I Pag.133 - Da ACQUATIVO a ACQUEDOTTO (1 risultato)

sta bene assestato o alla vita o alle braccia. una coperta acquatta, se

vol. I Pag.134 - Da ACQUE ITÀ a ACQUETTA (1 risultato)

infiltrava da per tutto, che arrivava alle midolle. pirandello, 6-24: spruzzolava ancora

vol. I Pag.135 - Da ACQUICOLA a ACQUIETARE (2 risultati)

v.]: si è dimostrato acquiescente alle condizioni fattegli nel contratto. acquiescènza

3292: l'impugnazione parziale importa acquiescenza alle parti della sentenza non impugnata.

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (3 risultati)

per questo alle servili dottrine che voi gl'imponete. tenca

quali l'acqua assorbita dal terreno arriva alle parti estreme della pianta. 3

. -percezioni acquisite: rappresentazioni spettanti alle attività di un dato senso, suscitate

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (2 risultati)

rauco pianger delle rane in fondo / alle ortaglie, laggiù negli acquitrini. barilli

, ed in altre parti esterne, alle quali tolta venga la difesa della pelle

vol. I Pag.139 - Da ACRE a ACRIMONIOSO (1 risultato)

acredine crescente tendeva a dare un contenuto alle parole sconnesse. piovene, 2-223: l'

vol. I Pag.140 - Da ACRINIA a ACROMATICO (5 risultati)

esoterico, e si riferisce in particolare alle opere aristoteliche affidàte esclusivamente alle lezioni,

particolare alle opere aristoteliche affidàte esclusivamente alle lezioni, in contrapposto alle opere essoteriche,

affidàte esclusivamente alle lezioni, in contrapposto alle opere essoteriche, destinate al gran pubblico

sf. medie. processo artritico localizzato alle estremità. = voce dotta, comp

. medie. malattia caratterizzata da eritemi alle estremità (in particolare agli arti inferiori

vol. I Pag.141 - Da ACROMATINA a ACUIRE (1 risultato)

che hanno sede soprattutto al volto e alle estremità. = voce dotta,

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (2 risultati)

lingua parlata; s'applica d'ordinario alle forme architettoniche. ferro che ha molto

aristotile a discorrerne; ma inviarmi dentro alle cavità dell'osso, per quel foro che

vol. I Pag.144 - Da ACUTO a ADACQUATOIO (1 risultato)

colle mani ogni grosso acuto, avvolgi alle sue teste dua fazzoletti, un dal capo

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (2 risultati)

han data una forza infinita... alle idee di moderazione, di ordine,

ingenuità, infitti a fior di pelle alle prime radici di un gran naso

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (5 risultati)

noi si conviene, sen- z'adastiar alle altrui fortune, mirar con occhio pietoso.

dice insieme il modo accomodato e conveniente alle circostanze e efficace).

occhio: facoltà dell'occhio di adattarsi alle variazioni di luce e di distanza degli

fusto e rami loro ascendendo, quivi alle parti adattandosi si condensa, in sostanza

la similitudine, dicendo che così erano dentro alle mura di dite da ogni parte.

vol. I Pag.148 - Da ADATTATO a ADDECIMAZIONE (5 risultati)

mezzo di vivere in maniera adattata alle mie circostanze. tommaseo-rigutini, 73

convenevole come l'amistà, sì alle cose prosperose, come eziandio all'awersitadi.

tozzi, ii-507: egli alzò gli occhi alle sue trecce nere; e sorrise,

l'innanzi, o che meglio s'affacevano alle varie inclinazioni degli umori,..

davanzali, i-259: le tratte del grano alle provincie oltremare scemate, le navi mercantili

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (4 risultati)

, forse col loro addensamento, levano alle mal erbe l'aria per vegetare e per

noi perugia ferrigna addensava ombre, stringendoci alle spalle con non so che minaccia. alvaro

lontane [colonne d'aria] addensandosi alle vicine, senza un istante d'intervallo corrono

la grecia del vecchio apostulos poteva addentellarsi alle macchi- nazioni di mio padre in turchia

vol. I Pag.150 - Da ADDENTELLATO a ADDESTRARE (1 risultato)

'l vin nelle sacca, da'quali alle montagne de'baschi pervenni...

vol. I Pag.151 - Da ADDESTRATO a ADDIETRO (4 risultati)

quest'uso chiamossi pure addestrare il fare onore alle persone grandi a cavallo, stando loro

a cavallo, stando loro al freno ed alle staffe, onde più sicure cavalcassero.

alla difesa antiaerea... corrono alle batterie. comisso, 21-7: un

che hanno speciale competenza tecnica, aggregati alle ambasciate con l'incarico di seguire il

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (3 risultati)

addimande. giov. cavalcanti, 369: alle quali addimande... fece una

prossime riviere con loro corso, e vollonsi alle contrade di libia. bibbia volgar.

lo re priamo per nullo modo rispondesse alle dette addomandagioni, nondimeno enea e antenero

vol. I Pag.153 - Da ADDIMANDATORE a ADDIRE (4 risultati)

, addimorati un poco, / dentro alle pire fatte, con dolore / ciascuno al

che erano suoi, e disse addio alle compagne. ojetti, ii-798: tra le

io mi dolgo di aver dato un addio alle muse, o piuttosto che le muse

oppressi e speranti. foscolo, v-34: alle donne s'addice il piangere, agu

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (4 risultati)

i-586: per accrescer ancor maggior impeto alle piene, e diminuir loro in conseguenza

sempre col matrimonio. un tale impermalisce alle più piccole cose? dategli moglie,

, 3-128: addirizziamo dunque il nostro animo alle cose perpetue e grandi. scala del

, il cui lume addirizza l'anima alle cose celestiali. alberti, 26: come

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (1 risultato)

, ed additatene brevemente le cause, passo alle proposizioni de'rimedi. redi, 16-vii-146

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (2 risultati)

ed in conformità della legge, istituire addizionali alle imposte comunali sulle industrie, i commerci

e furono tra queste le addizioni che fece alle mie prigioni l'infelice piero maroncelli,

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (3 risultati)

questa frutta... d'odore simile alle rose, talché mangiandole senza altrimenti mondarle

bagni e parecchie alzatine, si dà alle pelli la mezza concia. = deverb

quell'abitudine di spingere la verità sino alle ultime conseguenze. addolcire, tr.

vol. I Pag.159 - Da ADDOME a ADDOPPIARE (5 risultati)

breve tempo si addomesticano e divengono simili alle nostrali. panzini, ii-29: non si

: il quale eziandio il brutto addimesticando alle nostre orecchie, quasi bello il ci fa

. foscolo, v-183: s'addomesticava alle prime; benché con gli uomini cerimoniosi parlasse

creduto che non la si commovesse punto alle vostre dimostrazioni, e avete cercato per giungere

a quello, e tirar senza essere alle fiere veduto lo scoppio. galileo, 751

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (2 risultati)

, 4-552: essa per mezzo / alle turbe scorrendo, e de'mortali / addoppiando

'l cordovan sarò io, che credendo / alle parole sue, mi son lasciato /

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

che sia menato e adutto il simulacro alle sedie del tempio. giov.

vol. I Pag.164 - Da ADDUTTORE a ADEGUARE (3 risultati)

a dire, che ho troppo carteggio alle mani. alfieri, i-104: tra i

nuvole] dai monti, si adeguavano alle colline, si laceravano alle cime dei

si adeguavano alle colline, si laceravano alle cime dei pioppi. pea, 3-268

vol. I Pag.165 - Da ADEGUATAMENTE a ADEMPIERE (1 risultato)

alla nuova gente, e adeguati insieme alle loro possibilità tanto diminuite. cardarelli,

vol. I Pag.166 - Da ADEMPIMENTO a ADERENTE (4 risultati)

dirà, come molti usano: -adempiere alle sue obbligazioni, ai suoi doveri -ma '

, i-211: il fante adempie intanto alle prescrizioni mediche, e coi piedi nudi

adenóso » agg. medie. relativo alle ghiandole. -tumore adenoso: delle

nel xviii secolo a indicare gli affiliati alle società segrete. cfr. tommaseo [s

vol. I Pag.167 - Da ADERENTEMENTE a ADERMIA (6 risultati)

animi di diversi, si ritrovarono aderenti alle cose del pontefice. baretti, ii-293:

ricercata la confidenza e una stretta aderenza alle cose sue proprie. galileo, 4-2-107:

s'aderse / in alto, fisso alle cose terrene, / così giustizia qui

alla realtà: essere concreto, uniformarsi alle condizioni obiettive. machiavelli, 7:

. di quelli che restringono la morale alle relazioni degli uomini tra di loro. arila

, lo sentiva aderire con calda curiosità alle sue cure più segrete. soffici,

vol. I Pag.168 - Da ADERPICARE a ADESO (2 risultati)

uno nibbio, lasciato adescare e pigliare alle busecchie. idem, dee., 8-10

accetta come personali e rimane coobbligato, alle condizioni che ha stipulate. il caso più

vol. I Pag.169 - Da ADESPOTO a ADIETTIVO (1 risultato)

capillus veneris, l.) appartenente alle felci, la cui denominazione più corrente

vol. I Pag.170 - Da ADIETTO a ADIRATAMENTE (3 risultati)

t'opprime, / o troppo intorno alle vezzose membra / adipe cresce, de'

dalle minime diramazioni laterali delle arterie dentro alle cellule della sostanza cellulosa. monti,

e contro a quelle persone, contra alle quali è convenevole adirarsi. livio volgar.

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (2 risultati)

errori di un timido zelo, o alle calunnie della maligna invidia. manzoni,

di quelle altre loro voluttà, alle quali... solo paiono nati e

vol. I Pag.172 - Da ADIURARE a ADOCCHIATO (1 risultato)

padroni, rei di violenza, davanti alle corti di giustizia. e il sapersi adocchiati

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (2 risultati)

il vento delle selve / chiaro corre alle colline. / precoce aggiorna: l'adolescente

, potrebbe porre d'improvviso la czara alle strette. 4. disus.

vol. I Pag.175 - Da ADONE a ADOPERARE (4 risultati)

. panzini, ii-312: tu assomigli alle bestioline del mare, i cavallucci marini.

88): spezialmente le femine, alle quali si conviene troppo più d'adoperare il

troppo carico adoperare el braccio pubblico contro alle ingiurie private. idem, 137:

non agevoli e non cari, perché ripugnano alle passioni di chi li deve adoperare.

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (1 risultato)

perché i numeri de'suoi dibattimenti rispondano alle alternazioni de'toccamenti e ai logaritmi di

vol. I Pag.177 - Da ADORANDO a ADORAZIONE (3 risultati)

il luccichio si fece più da presso alle donne adoranti. negri, 2-900:

le figure degli adoranti, di fianco alle madonne nei quadri antichi. linati,

onora l'anime de'loro passati, alle quali fanno continui sacrifizi, così ne'pubblici

vol. I Pag.178 - Da ADORDIN ARE a ADORNARE (2 risultati)

: la quale [parabola] sarà dilettevole alle orecchie, e allo intendimento piacevole e

solito dire, che l'adornamento era alle pitture un gran ruffiano. foscolo,

vol. I Pag.179 - Da ADORNATAMENTE a ADOTTARE (1 risultato)

era là, curvo sulla terra che alle prime carezze primaverili s'adomava come una

vol. I Pag.180 - Da ADOTTATIVO a ADSTRATO (3 risultati)

idee, se ne avete delle opposte alle mie, e adottate le mie per

istitutore... può avere aperto alle proprie parole l'animo dei figliuoli adottivi.

291: l'adozione è permessa alle persone che non hanno discendenti legittimi o

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (1 risultato)

uggia (v.) 'ombra nociva alle piante '. aduggiato (part.

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (3 risultati)

ricchezza, dall'alba si affollano innanzi alle loro porte, e avvicinandosi parlano loro

quando eravamo soli. pratolini, 3-33: alle quali [le colleghe] egli fa

: abbandonarono gli dii l'adulterante troia alle fiamme delli greci, acciò che delle sue

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (3 risultati)

de'mariti sono spesso cagione d'adulterii alle mogli. idem, viii-2- 161

modiste, quelle visite ai parenti o alle amiche. codice penale, 562:

, 2-296: moisè dona una polvere alle secrete adultere per mano del sacerdote, imprecando

vol. I Pag.184 - Da ADUMILIARE a ADUNATO (2 risultati)

iii-21: si ritornò agli scherzi e alle baie, come si suol fare nelle adunanze

: tu le cose separate aduni, alle imperfette dai la perfezione. tasso,

vol. I Pag.185 - Da ADUNATORE a ADUSARE (2 risultati)

e questi vezzosi modi si voglion lasciare alle femmine. caro, 11-1x61: adunque

ché se l'ausi a bene e alle virtudi, incontanente il piglia; e così

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (2 risultati)

alterativa, resolutiva, e tira le materie alle parti di fuori. crescenzi volgar.

10-93: a dì 8 aprile 1362, alle due ore del dì, essendo l'

vol. I Pag.187 - Da AERE a AEREO (4 risultati)

, / i ladroni or inanzi or alle spalle. caro, i-38: ma che

d'aeree gru stuol che repente / alle late campagne il giorno involi. pascoli,

mummie e all'aereo camposanto del monte alle croci, posato sul colle di san

miniato, in cospetto ai monti e alle torri della città. bocchelli, 1-iii-445

vol. I Pag.188 - Da AEREOPLANANTE a AEROFOBO (1 risultato)

; che ha struttura e forma adatte alle alte velocità; di foggia slanciata.

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

) rivolta a esprimere le sensazioni legate alle esperienze del volo. =

vol. I Pag.190 - Da AEROPOSTALE a AFA (1 risultato)

dei passeggieri o delle merci, ma alle necessità tecniche conseguenti i voli molto lunghi

vol. I Pag.191 - Da AFACA a AFFACCENDAMENTO (1 risultato)

a perfezione; e s'applica eziandio alle piante cresciute a stento. 3

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

: e allora avreste veduto persone affacciarsi alle finestre, a pregare in comune. leopardi

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (3 risultati)

agli occhi delle strane fantasie, insieme alle coppie che ballavano il valzer.

35 (610): una accorreva alle grida d'un bambino affamato, lo prendeva

una capra... e glielo presentava alle poppe. nieri, 39: gli

vol. I Pag.195 - Da AFFANNONE a AFFARACCIO (3 risultati)

e alla durezza, disponendo di tenersi alle difese con grandissimo loro affanno e disagio.

raffinarsi negli agi e di lasciarsi andare alle delizie, vi bisogna intendere che una state

del tic tac affannoso dei cento orioli appesi alle pareti. govoni, 3-81: l'

vol. I Pag.196 - Da AFFARATO a AFFARE (2 risultati)

d'un suo parente 10 conduce alle anticamere del ministero della guerra.

stato! di chi dà affettata importanza alle cose e le fa cascare da alto

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (3 risultati)

dell'anonimo. idem, 306: alle barde, all'armi, / uom

s'affà l'acqua, dando alimento alle radici come il sole e l'aere.

fanno per sé e che hanno dato origine alle due parole nuove affarismo e affarista,

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (3 risultati)

non tentare più la fortuna, dentro alle sue case si ridusse. ariosto, 30-19

viddi molte altre cose antiche, intorno alle quali tutti e'giorni che mi avanzavano.

era affatigato. machiavelli, 759: venuti alle mani i freschi con gli affaticati,

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (5 risultati)

. v.]: afferrare, riferito alle operazioni dell'intelletto: arrivare a conoscere

. 8. recipr. venire alle mani, ghermirsi per lottare, azzuffarsi

come le barbicine fossero tante ancorette, alle quali la pianta, quasi nave,

barchette d'intorno / ai campi suoi e alle sue ville portasi, /..

avesse indossato un abito scuro per prepararsi alle cattive notizie. palazzeschi, 233: dopo

vol. I Pag.204 - Da AFFETTARE a AFFETTIVO (2 risultati)

: bilancia l'affettato, dice alle serve: « lascio? ».

senza -facoltà affettive: in opposizione alle facoltà pensarvi. idem, 154:

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (1 risultato)

nata opinione che egli avesse qualche affetto alle cose luterane. marino, 351

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (4 risultati)

noi un sentimento, e sono, rispetto alle dette cose, ricordanze della fanciullezza,

o di udire ciò che può affezionarti alle vanità. idem, iv-257: egli giu

un clima; dell'affezionarsi la terra alle piante. 4. tr.

molto era [costanzo sforza] affezionato alle lettere ed agli uomini etterati. varchi,

vol. I Pag.207 - Da AFFEZIONEVOLE a AFFIBBIARE (1 risultato)

affezione; e 'l fumo continuava fino alle nugole, e tutta l'affezione durò cosa

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (1 risultato)

la cura di sé. affidare la vita alle onde, la propria sorte alla ventura

vol. I Pag.209 - Da AFFIDATAMENTE a AFFIGGERE (4 risultati)

pegno né nulla, né non ti affidare alle grasse promesse. redi, 16-viii-327:

non era prudenza l'esporre un ragazzo alle rappresaglie cui poteva andar incontro un cavallante

persone. vico, 340: dovettero affiggersi alle xii tavole moltissime leggi che dentro dimostreremo

... furono affissi al pianeti e alle costellazioni, e si ebbe così l'

vol. I Pag.210 - Da AFFIGLIARE a AFFILATO (1 risultato)

. macchinetta per rifare il filo alle lamette dei rasoi di sicurezza. =

vol. I Pag.211 - Da AFFILATOIO a AFFINATO (2 risultati)

, 9-263: falci affinate da dare alle gambe / ai fieni e alle gramigne.

dare alle gambe / ai fieni e alle gramigne. 5. figur.

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (4 risultati)

della lode cadesse una stilla sui proprii: alle occorrenze piangeva. dossi, io:

profonde rivalità, gelosie, e portano facilmente alle delusioni e alle sorprese. fracchia,

, e portano facilmente alle delusioni e alle sorprese. fracchia, 262: si erano

(chimica), questa espressione passò alle dottrine morali per indicare la naturale tendenza

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (3 risultati)

. comisso, 12-234: arrivai fino alle macerie della mia casa, e affiorante

. delle parole, del sorriso: salire alle labbra. b. croce, ii-8-12

anch'essi, si fissavano talora in viso alle persone, con un'investigazione superba.

vol. I Pag.214 - Da AFFISATO a AFFITTANZA (4 risultati)

piede, e per servirsene di scala alle altre imprese, fu dopo quaranta giorni di

sospcnditrici dell'ossa nostre si trovano veramente alle medesime ossa nostre collegate ed affisse;

finestra, armadio a muro, fermato alle pareti delle case. ma in questo senso

caccia della volpe, fa insegnare la musica alle sue figlie, influisce sulle elezioni.

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (3 risultati)

delle buone terre affittate bene; aggiunte alle mie formeranno una rispettabile proprietà.

e se le facessero, che le facciano alle loro spese. e questo no abbia

servire a qualche uso, ove accennisi alle condizioni di tale contratto. cantoni, 83

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (2 risultati)

si vergognava di guardarmi, come càpita alle donne sorprese in un momento in cui non

utilissimo. baretti, i-122: in quanto alle vostre afflizioni, io non le credo

vol. I Pag.218 - Da AFFLUIRE a AFFOGANTE (6 risultati)

radici più profonde, mi parve affluire alle mani tutta con un impulso micidiale.

l'afflusso di nuovi umori, aggiunti alle materie fisse, necessariamente dee accrescere la molestia

). mettere a fuoco, dare alle fiamme; incendiare, ardere, bruciare.

... è già in fondo alle sabbie e affoca nel turbine del gran vento

ant. anche affogato). dato alle fiamme, messo a fuoco, incendiato,

cagioni della corruzione che si fa dentro alle gran piante, cioè dell'affogamento e

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (2 risultati)

, per impegnarla a stare attaccata fedelmente alle sue istruzioni. 3. figur.

pure chi s'affoga s'attacca anco alle spine per non s'affogare. manzoni

vol. I Pag.220 - Da AFFOGATOIO a AFFOLTARE (2 risultati)

, iv-1-447: le parole mi s'affollavano alle labbra, senza nesso, improfferibili.

, folti gruppi di persone sedevano intorno alle pareti; altri stavano appollaiati sopra i

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (4 risultati)

cose, e costei gli declina e affonda alle più vili. zanobi da strata [

cose terrene, e non si levano alle degnitadi immortali. magalotti, 9-1-9:

: egli è pure il bel gusto trovarsi alle falde di ima montagna che arde,

il mare io affondo nella sabbia fino alle caviglie. boriili, 4-33: le vallate

vol. I Pag.222 - Da AFFONDATA a AFFORZARE (1 risultato)

buoni crediti, che non s'avventi alle cose né si metta troppo nell'affondo.

vol. I Pag.223 - Da AFFORZATO a AFFRANCARE (4 risultati)

samenti acquidosi, che si fanno intorno alle muraglie. domenichi [plinio]

ugurgieri, 377: altri affossano dinanti alle porte, o portano sassi, o pali

. affrancatura; applicazione dei francobolli (alle lettere, cartoline, plichi postali)

d'affrancamento più generalmente usato s'applica alle lettere; e consiste nel pagare nel

vol. I Pag.224 - Da AFFRANCATO a AFFRATELLATORE (1 risultato)

quietudini di aie solitarie, si affratellano alle viottole senza ghiaie. j. rifl

vol. I Pag.225 - Da AFFRATELLEVOLE a AFFRETTARE (3 risultati)

il quale, accanto ad apollo e alle muse, v'ha gentilmente dipinto romolo

e di qua e di là, monatti alle costole de'cavalli, spingendoli, a

1827 (592):... alle coste de'cavalli, affrettandoli, a

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (2 risultati)

ii-115: sull'ardenti ale s'affretta / alle vendette il dio. leopardi, 23-30

animosamente, con coraggio; esporsi (alle difficoltà, ai rischi); sostenere (

vol. I Pag.227 - Da AFFRONTARE a AFFUMICARE (1 risultato)

scontrarsi (in combattimento); venire alle mani, azzuffarsi. - anche al fìgur

vol. I Pag.228 - Da AFFUMICATA a AFONO (1 risultato)

(580): diede un'occhiata alle pareti: scrostate, imbrattate, affumicate.

vol. I Pag.229 - Da AFORISMA a AFRODISIACO (2 risultati)

molto era loro meglio che essere venute alle mani de'cani saraini africanti. pulci,

tempestoso commuovono, e grandissime onde vollono alle stelle. tasso, 19-13: così

vol. I Pag.230 - Da AFRODISIO a AGATA (1 risultato)

una fascia rossiccia attraverso al dorso e alle ali. vive a gruppi nel sud

vol. I Pag.231 - Da AGATA a AGENTE (4 risultati)

la pietra vaiolata, etc., alle quali seguono le più preziose, che

vaga e fantastica sultana / franti gettavi alle sopposte valli. d'annunzio, iii-2-127:

all'agemina. panzini, ii-448: alle pareti, vecchie armi: partigiane,

sono le forze adoperate nel dar l'essere alle ricchezze; in commercio si conoscono gli

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (3 risultati)

. anche: agente investigativo privato, alle dipendenze di agenzie private di investigazione.

. -anche ufficio con giurisdizioni locali, alle dipendenze di un'organizzazione privata: agenzia

specie di cameriera intercomunicante raccoglieva inoltrandosi fino alle alcove, e propagava rapidissima. baldini

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (3 risultati)

: ricco del proprio, e agevolato alle ambizioni dal grado di principe.

così agevoli a sostenere, dati dalla natura alle sue genti. idem, v-181:

agevoli e non cari, perché ripugnano alle passioni di chi li deve adoperare. leopardi

vol. I Pag.234 - Da AGEVOLEMENTE a AGGANCIO (3 risultati)

espressione de'suoi termini si presta felicemente alle successive invenzioni e scoperte, e in

vane, or fossi voi a loro equali alle cose utili e necessarie! idem,

marciare, a patir caldo e gelo, alle fatiche e agli ordini della milizia:

vol. I Pag.235 - Da AGGANGARE a AGGETTARE (1 risultato)

lo ridusse un mostro di ghisa arroncigliato alle inferriate. idem, 19-406: i

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

e al sereno, e facevagli agghiacciare alle carni. petrarca, 23-50: né meno

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (3 risultati)

tutto il suo sangue cristiano s'accendeva alle voluttà della passione non mai provate e

calde onde dell'orientale gange, e alle boglienti arene di libia fu manifesta,

l'erba, ne l'agghiaccio, vicino alle bianche pecore... s'era

vol. I Pag.238 - Da AGGIGLIATO a AGGIOTATORE (2 risultati)

era finita, le vacche erano aggiogate alle treggie. bocchelli, 1-iii-479: davanti

il vento delle selve / chiaro corre alle colline. / precoce aggiorna.

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (2 risultati)

strategica per circondare il nemico e sorprenderlo alle spalle o di fianco. stuparich,

al giorno, / degli orti impara alle fiorite scole / da questo fior,

vol. I Pag.240 - Da AGGIRATA a AGGIUNGERE (6 risultati)

così fatto strumento [il frullone] alle man d'ogni aggiratore. buonarroti il

idem, xxi-989 (48): alle sue parole non si può aggiùgnere né

cedro aurato. redi, 16-ix-417: alle volte, se la sete urgesse, si

o su 'l morire, nulla essa aggiunse alle idee dell'arte e poco alle forme

aggiunse alle idee dell'arte e poco alle forme. panzini, iii-458: la sera

più mie, quelle della solitudine, alle quali la presenza di qualche animale del

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (4 risultati)

esperienza si aggiugne a molte cose, alle quali è impossibile che el naturale solo

6-1]: a far alcuno aggiungiménto alle parole dette di sopra. 2

vengono nel secondo luogo le aggiuntive, alle prime (cioè alle copulative) assai simili

le aggiuntive, alle prime (cioè alle copulative) assai simili, se non

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (2 risultati)

vecchio... legava la cavalla alle stanghe della biga e aggiustava lentamente le

, 6-67: lei non stava pensando alle sue trecce, mentre si guardava allo specchio

vol. I Pag.243 - Da AGGIUSTARE a AGGLOMERAZIONE (3 risultati)

neol. tecn. operaio meccanico adibito alle operazioni di aggiustaggio. = dal

staccarsi, perché ogni divisione è morte alle cose simili e amiche. =

iv-2-1347: vidi il fango agglomerarsi intorno alle loro suola. comisso, 14-138:

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (2 risultati)

nelle lingue flessive si fondono, affìggono alle radici verbali 0 nominali vere e proprie

lingue di declinare e coniugare, aggiungendo alle voci radicali delle particelle mobili.

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (5 risultati)

v.]: dalle novelle del boccaccio alle prediche di certi gesuiti troppo si è

di mostrarmi. goldoni, iii-448: alle tenere espressioni vostre corrispondo col più sensibile

degli avari], aver la gotta alle mani, avere i pedignoni alle mani,

la gotta alle mani, avere i pedignoni alle mani, aver le mani aggranchiate.

: tu, madre, avra'dato alle mani di qualcuno di que'volponi vecchi maliziosi

vol. I Pag.246 - Da AGGRANDITO a AGGRAVARE (5 risultati)

dentro uno scialle e una creatura aggranfiata alle sue ginocchia. aggranfignare, tr

spiaggia / striscia 11 sole, aggrappato alle reti e alle pietre. aggrappo

11 sole, aggrappato alle reti e alle pietre. aggrappo, sm.

più intendenti, che l'ellera nuoca alle querce, alle quali ella s'aggraticcia addosso

che l'ellera nuoca alle querce, alle quali ella s'aggraticcia addosso. caro

vol. I Pag.247 - Da AGGRAVARE a AGGRAVATIVO (1 risultato)

. berchet, 421: cerco tregua alle angustie; e tu la bile /

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (2 risultati)

che pagavano tasse ma non erano eleggibili alle magistrature. 1. pitti, 1-277

788: per non essere di aggravio alle zie, procurava di tornar utile in casa

vol. I Pag.249 - Da AGGREDITO a AGGRESSIONE (2 risultati)

i raggiri delle due opposte fazioni, alle quali io non era aggregato, certo

somma. grandi, 1-7: se alle cose disuguali si aggiungono o si detraggono

vol. I Pag.250 - Da AGGRESSIVAMENTE a AGGRONDATURA (4 risultati)

letto al balcone, e non concedo riposo alle mie membra nude aggrezzate, se prima

spugne che da un canto sono più simili alle piante e dall'altro agli animali,

; /... / ché se alle doglie del tuo capo aggromma, /

, chiuse. idem, ii-392: alle pareti sogguardavano, dai quadri, certe

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (2 risultati)

e neri sopraccigli. verga, i-158: alle volte aggrottava le ciglia, appuntava

capo basso e colle ciglia aggrottate, e alle volte luppo inestricabile.

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (5 risultati)

16-v-312: se il flato grosso alle volte se le risveglia e se le aggruppa

.. tutti gli indizii si aggruppavano intorno alle parole di mia madre incise nel centro

prepotente. deledda, ii-156: davanti alle casette nere costrutte sulla roccia s'aggruppavano

la quale con se medesima s'agluppa alle gambe della vacca in modo non si

porto amore, / vostre lodi agguagliando alle mie pene. idem, n-ii-373:

vol. I Pag.253 - Da AGGUAGLIATAMENTE a AGGUANTARE (5 risultati)

: agguagliava le corti de'signori grandi alle gabbie degli uccellini, che quegli che

un luogo familiare agguagliandosi agli uomini e alle cose con una simpatia tanto rapida e

han le ginocchia come provature, / ed alle cosce agguagliati 1 garetti! d'annunzio

, ii1- 96: queste cose aguagliate alle mie pene paiono felici. agguagliatóio

subito, e corse con le mani alle tasche. idem, pr. sp.

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (1 risultato)

. con tremila cavalieri cavalcò subitamente infino alle porte di trevigi. guido delle colonne

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (7 risultati)

veduto trapassare il nemico, dovessero levarglisi alle spalle. d'annunzio, iv-1-404:

, agguerrisci). assuefare, allenare alle fatiche, ai pericoli della guerra.

rafforzare, rinvigorire, temprare (alle prove morali). montecuccoli,

le repubbliche aristocratiche sono rattenutissime di venir alle guerre per non agguerrire la moltitudine de'

19: agguerrire, assuefare i soldati alle fazioni ed ai pericoli della guerra.

dal dì che la gioventù nostra agguerrita alle armi restò tutta quanta a cadaveri sui

gli stivaletti a'bambini, le fascette alle donne, infilando ne'buchi dello stivale

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (6 risultati)

con limosine infinite provvide al vivere, alle fabbriche, all'agiatezza de'munisteri. fanzini

iii-838: mentre egli parlava, io pensavo alle tante agiatezze e mondanità a cui egli

, i-285: abituate ai comodi e alle agiatezze della vita, a alzarsi tardi

l'agiatezza di quella cura domenicale intorno alle loro persone, era il logico compenso

così per breve / ed agiato cammin vassi alle stelle. 6. ant.

vico, 500: non pensavano d'intorno alle cose agibili senonsé scossi da passioni.

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (2 risultati)

[voltaire] dié la grande battaglia alle superstizioni. = voce dotta, dal

esercizi del corpo, correre, fare alle braccia e altre siffatte forze..

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (4 risultati)

raffinarsi negli agi e di lasciarsi andare alle delizie, vi bisogna intendere che una

adesso ho agio di pensare a certe cose alle quali non è facile pensare nella vita

a prima vista la maniera d'attaccarsi alle parole possa sembrare in un certo modo

essa in maniera, onde trame l'olio alle prime strette. rajberti, 2-124:

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (3 risultati)

di lubrici insetti esse le si attaccavano alle gambe. idem, 2-96: al silenzio

la letteratura sorga e rischiari il cammino alle moltitudini. d'annunzio, iv-1-89: come

e di contadini era scambiato in una rivolta alle istituzioni. = voce

vol. I Pag.260 - Da AGITATORE a AGLIO (3 risultati)

polizia, prima provocandola e poi venendo alle mani con essa. 4. ant

ha più piacere uno contadino a mangiare alle volte degli agli, che non ha

camerette] / ammontati si stanno e alle pareti / pende l'aglio mordente e lo

vol. I Pag.261 - Da AGLIONZA a AGNELLO (3 risultati)

note al malmantile, 169: alle volte s'intende uno di mala sanità,

l'aurora apparita, incontanente si menino alle madri gli agnellini. pulci, 22-247

arici, io7: dolce si stilla / alle nodrici nelle poppe il latte / con

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (2 risultati)

gli agnelletti belano, / mollemente alle madri e si accarezzano. nigra, v-104

: si comprano agnellotti per venderli poi alle fiere occorrenti, chi è solito allevarne.

vol. I Pag.263 - Da AGNOSTICO a AGO (3 risultati)

, e che è uno scetticismo ristretto alle cose ultime, alla realtà profonda, all'

xagnus dei con quelle stesse vicine, alle quali facevamo gli occhi dolci noi, regi

lavoro. d'annunzio, iv-2-142: attendeva alle opere dell'ago pel corredo nuziale.

vol. I Pag.265 - Da AGONE a AGORAFOBIA (2 risultati)

gli antichi agonisti prepararsi con rigida disciplina alle lotte e alle dominazioni terrene. idem

prepararsi con rigida disciplina alle lotte e alle dominazioni terrene. idem, iv-2-906: come

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (6 risultati)

: erano eglino agoreti eccellenti, simili alle cicale che nei boschi appese a un albero

agostato, agg. che si riferisce alle parti degli alberi i cui tessuti,

di s. agostino; conforme alle sue dottrine. b. croce,

3-96: il padre avellino agostiniano ebbe alle sue prediche quadragesimali grandissimo concorso. giusti

che son atte al cibo e primaticcie, alle quali seconde vengono le lugliole agostine,

trombettino, perché il segno non venisse alle mani de'pisani, agrissimamente si combatterono

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (4 risultati)

.). -culti agrari', rivolti alle divinità della vegetazione (nelle religioni politeiste

che si mette agli abiti delle donne, alle tende, ai mobili imbottiti e ad

durezza, esasperare. introduzione alle virtù, 79: quale è magro e

... ovvero tra le cipolle, alle quali tollono della loro agre- stezza.

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (2 risultati)

si dànno alla pastorizia, alla caccia, alle arti, al commercio. carducci,

un parere, che i sassi sieno amici alle viti, massimamente quando sopra di loro

vol. I Pag.269 - Da AGRIGNO a AGRO (1 risultato)

genere di insetti odo- nati, simili alle libellule: hanno corpo snello e sottile

vol. I Pag.270 - Da AGRO a AGRUME (3 risultati)

: un'oasi di vita in mezzo alle mute, abbandonate ampiezze dell'agro.

le zone di terreni dell'agro romano alle quali reputi opportuno l'estendimento delle leggi di

di principii teorici e scientifici relativi specialmente alle cognizioni agronomiche per una quantità di affittaiuoli

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

e fagli un'auzzatura come si fa alle canne. soderini, i-430: piglia

vol. I Pag.274 - Da AH a AIA (2 risultati)

i mo nelli si sporgevano alle grate delle scuderie e dei magazzini per

luogo attiguo alla casa colonica (e alle tettoie). bibbia volgar.

vol. I Pag.275 - Da AIACE a AIRONE (4 risultati)

/ al soffiar del- l'auretta ed alle scosse / del vagliator sussulta della bruna /

lete far bene; / perché alle due aiate / duol lor le braccia.

di dicembre, et acciaccato e strofinato alle corde de'giunchi si caccia di quel

gli somiglia, somiglia a lui, alle sue inclinazioni, a suoi tic. è

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (2 risultati)

io la seconda vita / vivrò, se alle mie forze inferme e frali / le

11-681: e su per l'ombelico alle mammelle / già il duro tronco arriva

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (2 risultati)

. / tutta m'apparve da'colli alle foci. bufi [par., 22-151

farà buon alito. machiavelli, 482: alle avversità degli uomini suweniva, le prosperità

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (1 risultato)

. villani, 2-32: condussono e dirizzarono alle mura più e più scale..

vol. I Pag.279 - Da AIZOON a ALA (3 risultati)

curiosi maligni che, se posson vedere alle prese signori e religiosi, ci hanno

grandissime ale d'oro, le quali dietro alle spalle aveva. idem, i-230:

suo figliuolo..., e postelesi alle loro spalle volarono fuori del detto laberinto

vol. I Pag.280 - Da ALA a ALA (2 risultati)

idem, 2-53: l'accompagnò egli stesso alle camere che le aveva assegnato nell'ala

tempo, ala alla carrozza e argine alle due onde prementi di popolo. d'

vol. I Pag.281 - Da ALA a ALABASTO (3 risultati)

che fanno parte dell'attacco, schierandosi alle due estremità destra e sinistra, fomiti

con persone che mi piacciono, o alle quali vedo di non esser riuscito discaro

: il che fanno per dare spazio alle picche, il quale non è tanto che

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (1 risultato)

: il suo volto, specie intorno alle narici, aveva la trasparenza di certi

vol. I Pag.283 - Da ALACREMENTE a ALANO (1 risultato)

talora vie più ribelli, come alani alle bacchettate. monti, 8-464: qual

vol. I Pag.284 - Da ALAPA a ALBA (1 risultato)

. milit. disus. che appartiene alle ali dell'esercito, di uno schieramento.

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (1 risultato)

era l'alba che saliva dalla neve incontro alle ombre. idem, iv-2-1031: l'

vol. I Pag.286 - Da ALBATA a ALBERATURA (1 risultato)

. salvini, 15-1-95: quando alle sacre selve eran fallite / albatre e

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (3 risultati)

vela, devono... corrispondere alle buone regole ed alle prescrizioni.

.. corrispondere alle buone regole ed alle prescrizioni. 3. legname adatto

: un'alberella di pannocchie bionde, alloggio alle vespe. slataper, 1-133: ed

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (2 risultati)

alloggio che si dava a'marchesi e alle podestà, e simili uffiziali, quando

in gergo alberghiero, deve essere abituato alle visite dei semplici curiosi. albèrgo,

vol. I Pag.289 - Da ALBERINO a ALBERO (4 risultati)

i-i49: li alberi che nascono presso alle marine, che sono scoperti alli venti,

dolce suono migra / e nasce gusto alle piogge nuove. idem, 74:

guerra. beltramelli, iii-275: arrampicati alle scale di corda, alle sartie,

iii-275: arrampicati alle scale di corda, alle sartie, agli alberi di prora,

vol. I Pag.290 - Da ALBERO a ALBINO (2 risultati)

abbracciandola la sentii ridursi e comprimersi intorno alle belle gambe dritte, muscolose e dure

più agevole... piantato intorno alle ripe del fiume le regge e mantiene mediante

vol. I Pag.291 - Da ALBIO a ALBORE (1 risultato)

leguminose (albizzia julibrissin), affine alle acacie, con eleganti foglie bipennate,

vol. I Pag.293 - Da ALCAICO a ALCHEMILLA (3 risultati)

, che le foglie dell'alcanna sono simili alle foglie della morfina, se non

; bevute in vino o in acqua vagliono alle rotture e alla disinteria. d'annunzio

seta dei gracili rosoni che s'aprono intorno alle verghe fogliute delle alcee. =

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (4 risultati)

muoia. pavese, 5-16: dappertutto davanti alle cucine si trovava l'idiota, il

che sono nell'alcorano, ed anco alle volte se ne lascia scappar di bocca qualche

. vittorini, 1-45: vedo che alle spalle ha una piccola femminile compagna che

, 563: le sue speranze assieme alle faville / del focolaio si alzavano. alcuna

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (4 risultati)

il sonno, ed è particolarmente utile alle persone che fanno poco moto, e che

benché il fuoco scoppiettasse tuttavia in mezzo alle ceneri. carducci, ii-9-55: oh

: era molto aldace, e alle volte si lasciava trasportare alla volontà. casti

superiori e privilegio ». esse stanno alle superbe edizioni

vol. I Pag.298 - Da ALDIO a ALENA (1 risultato)

viani, 19-603: una sera di vento alle brise mentre si alzava le vele di

vol. I Pag.299 - Da ALENAMENTO a ALETTA (4 risultati)

del paese che di mano in mano toglievano alle contee urbane di torino, di asti

i fori praticati nei metalli portandoli alle dimensioni volute. = deriv.

fu il rinascimento, il cantare epico, alle mani del pulci del boiardo,

collaretto bianco del reggimento di novara e alle due alette d'oro che luccicano su

vol. I Pag.300 - Da ALETTARE a ALFABETISMO (1 risultato)

copre anche le ali (sono dannosi alle piante con le punture e con le

vol. I Pag.302 - Da ALFINO a ALGEBRICO (4 risultati)

, sinonimo di souteneur: uomoche vive alle spalle di donna di mala vita.

caute, rampollanti dal profondo, simili alle pigre alghe di certi stagni.

fondità del mare, con taighe accercinate alle chiome. gozzano, 1011:

: altri sono, che cavano intorno alle sue radici [del melograno], e

vol. I Pag.303 - Da ALGEBRISTA a ALIANTE (2 risultati)

astri, imprigionato i venti, / alle pallide tombe il grembo ho scosso /

temperatura superficiale del corpo (e soprattutto alle estremità), mentre la temperatura interna

vol. I Pag.304 - Da ALIARE a ALIEETO (2 risultati)

iv-2-1035: qualche farfalla notturna aliava intorno alle fiammelle. idem, iv-2-1215: come

possa praticamente procurarsi nell'arte un alibi alle sue morali obbligazioni. bocchelli, 10-122:

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (2 risultati)

. segneri, iii-1-289: benché questo alle persone timorate non debba dar soverchia cagion

alienazione che suol da quelle abitualmente nutrirsi alle iniquità. nicolini, conc., ii-669

vol. I Pag.306 - Da ALIENIGENA a ALIMENTARE (1 risultato)

uno al quale il fuoco s'è appiccato alle vesti e non sa far altro che

vol. I Pag.307 - Da ALIMENTARE a ALIMENTO (5 risultati)

frequentare la casa dove, in mezzo alle ciarle e alle risa, potevo alimentare

casa dove, in mezzo alle ciarle e alle risa, potevo alimentare le mie imaginazioni

distribuisce per mantenere gli alimenti dell'erbe, alle piante e alle vene sotterranee. c

alimenti dell'erbe, alle piante e alle vene sotterranee. c. dati, i-402

. g. gozzi, 1-209: raccomandò alle femmine che stessero attente all'oriuolo per

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (3 risultati)

la trottola in autunno, i giochi alle noccioline d'inverno, i pifferi in

, perché così si chiama; ed alle volte si dice pistagne).

è pianta comune ne'campi d'intorno alle città. 2. ant.

vol. I Pag.309 - Da ALISTERESI a ALITO (1 risultato)

leggenda francescana. palazzeschi, 1-223: alle volte il fumo usciva come alitato dalle

vol. I Pag.310 - Da ALITO SO a ALLACCIATO (9 risultati)

, le quali magioni sì s'appellano alle, e nell'una alla sì si vendono

e venimmo ad anteo, che ben cinque alle, / senza la testa, uscia

balducci pegolotti, 286: tutte l'alle delle ville di brabante sono minori alle

alle delle ville di brabante sono minori alle che tutte falle di fiandra. busone

sicuri stavano, e furono bene 150 alle quello che delle mura erano in terra.

mezo di panno di vinezia fanno in londra alle una... alle 3 di

in londra alle una... alle 3 di londra fanno alle 4 di bruggia

... alle 3 di londra fanno alle 4 di bruggia [venezia, 1481

che, eziandio quando essi vogliono tornare alle buone operazioni, appena hanno potenza di

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (2 risultati)

, indugiando con le dita in tomo alle allacciature e ai fermagli. 2

diverso che allagò molta della città presso alle sue rive. idem, 11-1: accozzandosi

vol. I Pag.312 - Da ALLAMPARE a ALLARGARE (4 risultati)

vocare una sensazione astringente (alla bocca, alle labbra, alla lingua, alle

alle labbra, alla lingua, alle gengive, al palato).

coll'agevolare lo sconto e allargare il credito alle sue manifatture, può dar loro

disiderante core, e propose di dare via alle parole. machiavelli, 888: chi

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (2 risultati)

.. dove la scrittura s'allarga ancora alle persone lontanissime e di luogo e di

v-198: badando assai meno di prima alle spese e anzi essendomi molto allargata con

vol. I Pag.314 - Da ALLARMISMO a ALLATTAMENTO (2 risultati)

a lato: se però fede prestar dobbiamo alle stampe. redi, 16-i-143: il

: due ciglia sottili... allato alle quali gli spenti carboni si dirieno bianchi

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

: il datore di lavoro deve dare alle lavoratrici madri... che allattano

vol. I Pag.316 - Da ALLEGABILE a ALLEGARE (2 risultati)

come tu vedi uno che sia consueto alle poesie, non crede, se tu

de'poeti, così chi è uso alle legge, non vuol credere, se tu

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (1 risultato)

. deledda, iii-235: voleva parlare alle donne, prima di andarsene in campagna

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (5 risultati)

altrui suole o dimenticanza o alleggiamento recare alle sue. idem, v-261: alla

perché io ne abbia sentito alcuno alleggiamento alle mie miserie. idem, iv-153:

. idem, iv-83: fui invitata alle nuove nozze, alle quali andare più volte

: fui invitata alle nuove nozze, alle quali andare più volte mi costrinse il

ma in quella della filosofia, risalendo alle censure che ai poeti mossero i primi filosofi

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (2 risultati)

da sembrare allegorica: la corsa dietro alle buone intenzioni andate a male. pavese

è una forma di espressione, pari alle altre tutte. idem, ii-5-337: vi

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (4 risultati)

allegra di accompagnare il più delle volte alle cose liete le dolorose, e alle

volte alle cose liete le dolorose, e alle sommamente felici le infelicissime. 7

si rimise, con nuova lena, alle cure di prima. i suoi confratelli ci

., 20-2-7: intrapponi talora allegrezze alle tue cure. m. villani, 1-20

vol. I Pag.321 - Da ALLEGRIA a ALLELOMORFO (3 risultati)

quando il grande, che si conviene alle vacche, quando l'acuto, che aggrada

vacche, quando l'acuto, che aggrada alle capre, e quando l'allegro,

e quando l'allegro, che diletta alle pecore. d. bartoli, 9-29-

vol. I Pag.322 - Da ALLELOTROPIA a ALLENTARE (2 risultati)

redi, 16-vii-398: per potere occorrere alle mutazioni che sopravvengono, ed a

le stagioni correnti e secondo le mutazioni, alle nirsi, o pel contrario

vol. I Pag.323 - Da ALLENTATA a ALLESSATO (1 risultato)

resistono fino al giorno della morte: simili alle corde d'un istrumento che si siano

vol. I Pag.324 - Da ALLESSO a ALLETTARE (6 risultati)

al ballo. tommaseo, 1-313: alle dodici so del bastimento che parte:

conoscere dagli allettamenti coi quali sono tratti alle reti o alle panie, negli

quali sono tratti alle reti o alle panie, negli uccellari e paretai.

dunque anche quella sera tornati dopo cena alle nostre panchine, e come il tempo era

per allettar con favole gli auditori, sendo alle cose d'amore ciascuno per natura inclinato

paese cominciarono a tenderle insidie e ad allettarla alle nuove nozze con arti lusingatrici. panzini

vol. I Pag.325 - Da ALLETTARE a ALLEVARE (1 risultato)

si degna di venire a'suoi richiami e alle allettative di nuovo innamoramento. idem,

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (2 risultati)

innominato, e con quel ragazzo allevato alle forche, a giocare, a trincare,

l'animo pieno d'infinite sollecitudini, alle quali né speranza né altro diletto può

vol. I Pag.328 - Da ALLIGNAMENTO a ALLINEO (1 risultato)

. gadda, 2-30: isolatori bianchi, alle sandaline de'sostegni, fanno un'allineata

vol. I Pag.330 - Da ALLOCHESSIA a ALLODOLA (1 risultato)

fulvo alla gola, al ventre, alle ali; suole vivere per terra (

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (3 risultati)

bocchelli, 10-113: mi sono dato alle scienze, benché non m'interessi il

ma ancora allogare; le quali amministrino alle spese non solamente necessarie, ma ancora

più o meno rade, somministravano l'acqua alle sottoposte fontane. manzoni, pr.

vol. I Pag.332 - Da ALLOGATORE a ALLOGGIATO (3 risultati)

del paese come per la salubrità, alle sue truppe. baldini, 4-195:

altro danno, in otto alloggiamenti, alle mura d'asti. botta, 5-93:

bisticci, 97: gli alloggiò tutti alle sua ispese magnificamente. berni, 10-26

vol. I Pag.333 - Da ALLOGGIATORE a ALLONTANARE (2 risultati)

: allontanare il fuoco dalla paglia. alle volte un soggetto che, in un

delle irregolarità domestiche, il favellare contro alle quali era delitto d'ammutinamento, fecero

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

solitario lido, / dà luogo alle querele, al pianto, al grido.

vol. I Pag.335 - Da ALLORAMAI a ALLORO (3 risultati)

. de marchi, 355: in mezzo alle macchie scure delle conifere, tra cui

porterò sempre sulla mia chioma, e alle mie cetere, e a'miei turcassi.

, / gli allór ne sfronda, ed alle genti svela / di che lagrime grondi

vol. I Pag.336 - Da ALLORQUANDO a ALLUCINANTE (3 risultati)

valloro: non si deve sempre credere alle apparenze. canti carnascialeschi, 421:

allorquando viviamo più fiduciosi che nulla avviene alle nostre spalle. = comp.

io, per farli maravigliare più, sto alle volte fermo su la penna, e

vol. I Pag.337 - Da ALLUCINARE a ALLUMARE (3 risultati)

ne fa creder la sanità in mezzo alle malattie. cattaneo, iii-4-158: il governo

dita carezzevoli stille / di sonno davi alle allucinate pupille. manzini, 10-202:

, 9-370: la moda è, indosso alle donne perbene, una specie di uniforme

vol. I Pag.338 - Da ALLUMARE a ALLUMINANZA (2 risultati)

s'erano buttati appresso, e gli stavano alle calcagna. idem, 3-235: si

in acqua, l'allume comincia ad attaccarsi alle pareti dei cassoni. di mano

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (1 risultato)

a. cocchi, 8-420: intorno alle qualità naturali di certi bagni ei crede

vol. I Pag.342 - Da ALLUSTRARE a ALMANACCARE (3 risultati)

modo appunto, che fanno i fiumi alle ripe coll'alluvione. a. cocchi,

cui diminuisce la velocità della corrente: alle anse, alla foce).

casaburi, iii-443: notte filata, alle tue chiare luci, / che su 'l

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (4 risultati)

: io penso alla valle tiberina, alle belle campagne umbre, ai pascoli che

leva le pellicine che si sfogliano intorno alle unghie delle dita. ricettario fiorentino,

10 zufolo del guardiano, in mezzo alle spighe mature che tacevano. d'annunzio

dell'aloè e dell'ambra dà loro [alle donne] perduto il buono odore naturale

vol. I Pag.345 - Da ALOETICO a ALPE (3 risultati)

-ci). filos. estraneo alle determinazioni logiche. b. croce

dare, perché fanno ala e scudo alle faccie delli bellovardi. s. maffei,

spiga molle, e lanugine folta, simile alle code delle volpi, ond'ella ha

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (3 risultati)

ma si mise per lo piano di costa alle montagne. idem, 1-33: presso

montagne. idem, 1-33: presso alle montagne dell'alpi appennine nelle contrade di

. bocchelli, iv-412: planava incontro alle nubi, e vedeva sulle pendici prative

vol. I Pag.348 - Da ALSÌ a ALTAMENTE (3 risultati)

mia. cantoni, 422: grazie alle altalene che sogliono sempre avere luogo in

di rivolgimento generale, ho dovuto prendere alle coste i rossi e neri. de

rispetto e per obbedienza, il prete cedette alle gentili insistenze. orioni, 1-541:

vol. I Pag.349 - Da ALTANA a ALTARE (3 risultati)

di pannocchie gialle / per tutto, alle finestre, nelle altane. d'annunzio

più di quanto ella avrebbe voluto, inteso alle cose dell'anima e di dio,

(distinta dall'ara, ch'era destinata alle sole suppliche e libagioni).

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (3 risultati)

ci è esempio la delicata risposta del leopardi alle profferte del colletta, e quella lettera

verità, e di piegar le dottrine alle passioni. lambruschini, 1-5 7:

7: aggiungete, togliete un che alle parti, alterate in alcuna cosa le

vol. I Pag.352 - Da ALTERCANTE a ALTERITÀ (1 risultato)

su quel lubrico sentiero, che mena alle alterazioni in documenti pubblici. codice penale

vol. I Pag.353 - Da ALTERNAMENTE a ALTERNATIVAMENTE (2 risultati)

.. alternasse le precisioni della scienza alle seduzioni del sogno. paolieri, 2-190

le dissensioni della francia e dell'austria, alle quali vendeva alternativamente i suoi soccorsi

vol. I Pag.355 - Da ALTEROSO a ALTEZZA (2 risultati)

condizione, / si credano esser pari alle più altere. 4. ant

la morte loro, che nell'oro alle mense reali si beveva il veleno.

vol. I Pag.356 - Da ALTEZZOSAMENTE a ALTITUDINE (3 risultati)

trova dopo la fronte della battaglia insino alle retroguide, si dice l'altezza.

con elitre punteggiate: assai dannoso alle viti e agli ortaggi.

era più che una vaga lontanissima linea alle nostre spalle. piovene, 2-137: città

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (2 risultati)

forza desta. boccaccio, iv-99: alle picciole cose si presta alta quiete,

ci sente. leviamo gli sguardi / alle tante finestre -occhi spenti che dormono - /

vol. I Pag.358 - Da ALTO a ALTO (5 risultati)

, 12-160: l'alto commissario di napoli alle due di notte mi telefonò che una

. palazzeschi, 4-153: aveva chiesto alle zie... una motocicletta d'alto

di bassa condizione, si credono esser pari alle più alte: e ciò non è

ti conducono dai più luridi tuguri fino alle aule dorate. d'annunzio, iv-1-116:

chiabrera, 4-3-142: appoggia il tergo alle sassose sponde / alto pensando.

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

: e mentre si vestiva febbrilmente espresse alle ragazze una decisione che loro approvarono con

vol. I Pag.361 - Da ALTRI a ALTRIMENTI (1 risultato)

come alfin del mar s'involi / alle rocce materne..., eterne muse

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

e di qua e di là, monatti alle costole de'cavalli. idem, pr

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (1 risultato)

pascoli, 98: sorge e beve alle due fonti: / chiara beve acqua

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (3 risultati)

che di dar queste del boccaccio, alle quali muta sempre il proemio. rajberti,

è uno di quegli svenimenti che vengono alle donne. io so che, quando

costanti? nievo, 231: d'altronde alle zitelle d'allora non era assolutamente proibito

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (3 risultati)

dar consiglio e di tanto metter compenso alle bisogne altrui. idem, 593: e

12: altri alla chiesa, altri alle scuole attende, / ed altri in

che nozze e tribunali ed are / diero alle umane belve esser pietose / di se

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (1 risultato)

] barnabita branda, maestro di rettorica alle scuole arcimboldi,... milanese

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (4 risultati)

trame cera, e porre intorno / alle lor gambe, tal licor densando: /

centinaia di api che si aggrovigliano intorno alle cellette di cera. viani, 19-399

botta, 5-11: preposto da pio alle opere... condusse le acque

-alveoli polmonari: piccole numerose cavità (alle estremità delle ramificazioni bronchiali) che formano

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (5 risultati)

lì per pentirsi ritornò alla preghiera, alle conferme, al combattimento, dal quale

saba, 533: le sue speranze assieme alle faville / del focolaio si alzavano.

staccarsi, perché ogni divisione è morte alle cose simili e amiche. idem,

tanto strazio; / tanto che 'l sangue alle cigne quivi alza. machiavelli, 430

, come troppo francese, si gettavano alle parti di giovacchino [murat] il quale

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (1 risultato)

hanno raccolto e schiarito i moderni insieme alle piante ed alzate di molti antichi teatri,

vol. I Pag.371 - Da AMABILITÀ a AMANITA (2 risultati)

ornit. piccolo passerotto esotico (affine alle astrilde o bengalini), col becco

buti, 2-698: altre delle ninfe abitavano alle fonti, e chiamavansi naiade.

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (4 risultati)

e suoni / van gli amanti recando alle fanciulle. collodi, 581:

e virgulti, e con lusinghe / concitava alle pugne i fieri amanti.

suo amanuense. dossi, 434: nato alle cattedre universitarie ed alle tribune de'parlamenti

434: nato alle cattedre universitarie ed alle tribune de'parlamenti, eppure, dalla ignorante

vol. I Pag.373 - Da AMARACCIOLA a AMARE (2 risultati)

viene dagli dii castiganti gli non serbanti alle donne fede punito dell'obblio in cui

, 2-1 io: come suol esalare alle narici / il soave liquor dell'amaraco.

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

medesimo giorno perderà due amanti, e alle loro pene amare sarà principio e fine

vol. I Pag.377 - Da AMAROGNO a AMATO (6 risultati)

sapete, è una amarulenta satira contro alle femmine, delle quali quel povero letterato

linfa dalla fresca / piaga mi giunse alle narici. idem, ii-742: e nella

onori della loro gloria, pensando spiacerne alle loro amasie. carducci, iii-17-202: non

[il parini] lanciatore di licambee saette alle amasie dei canonici, ma tornitore di

complimenti elegantissimi e trovatore di classicissime odi alle contesse e alle marchese. faldella,

trovatore di classicissime odi alle contesse e alle marchese. faldella, iv-151: si

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (2 risultati)

lo sperato diletto, dae i basci alle mani. intelligenza, 2: cominciano a

e gli autori aspettano l'amatore vicino alle proprie opere. moravia, vii-93:

vol. I Pag.379 - Da AMATRICIANO a AMBASCERIA (1 risultato)

e i). che si riferisce alle amazzoni; proprio delle amazzoni.

vol. I Pag.380 - Da AMBASCIA a AMBASCIATORE (3 risultati)

giordano [crusca]: arrivò l'ambasciata alle porte di roma. g. villani

parenti o amici di leonida... alle termopile, ricusarono l'ambasciata che questi

ottimamente convenirsi, cominciò a dar fede alle parole. idem, dee.,

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (5 risultati)

, / scendi, sogno fallace, alle veloci / prore de'greci; e nella

sono in un bel piano, / alle lancie ambidue danno di mano. parini,

; e potrebbe [la pietra] venire alle mani a loro, e noi avremmo

, intonare, armonizzare al luogo, alle persone, al costume; ricreare il

: ambientarsi, abituarsi al luogo, alle persone al costume, ecc. non è

vol. I Pag.382 - Da AMBIENZA a AMBIGUO (3 risultati)

dir così, dall'aria ambiente viene alle piante. c. dati, vii-106:

: insieme delle condizioni fisiche e biologiche alle quali si trovano soggetti gli esseri viventi

parati rossi con tendaggi dello stesso colore alle due finestre; l'ambiente era mobiliato

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

recolle a luce. alberti, 284: alle cose pubbliche vi darete non quanto l'

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (2 risultati)

, 2-693: ho sottoposto l'anima alle necessità del guadagno, della gara, dell'

essere le donne di briga, fieboli alle fatiche, e se tu le lasci

vol. I Pag.385 - Da AMBODUE a AMBROSIA (1 risultato)

venivano, com'era giusto, frammischiate alle sentenze di giurisprudenza economica; sicché le

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (2 risultati)

gridavano i prezzi e lanciavano scherzi grossolani alle ragazze che passavano. idem, ii-739

, / raro, si spinge fin quassù alle fiere / ed ai mercati dei villaggi

vol. I Pag.387 - Da AMBULANZA a AMEN (4 risultati)

teneva, ambulando nel mare placido, alle spalle. cardarelli, 1-43: e

montata su ruote, che era avvicinata alle mura della città assediata in modo da

sollievo sentendo un'anima rispondere eternamente amen alle volontà del vostro dolore. idem,

gratitudine per un bene che avrò fatto alle spalle del governo, e amen. beltramelli

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (2 risultati)

paesi ameni. leopardi, 9-51: alle sembianze il padre, / alle amene sembianze

9-51: alle sembianze il padre, / alle amene sembianze eterno regno / diè nelle

vol. I Pag.389 - Da AMENTO a AMETROPIA (1 risultato)

d'ametiste. beltramelli, iii-376: alle piccole mani non portava che un vecchio anello

vol. I Pag.390 - Da AMETROPICO a AMICIZIA (2 risultati)

lala, etc., alle quali seguono le più preziose, che quasi

: il giorno in cui do principio alle mie lezioni, soglio sempre fare ai

vol. I Pag.392 - Da AMICO a AMILENE (2 risultati)

333: sulla difficil erta / alle caprette amica. 2. superi.

staccarsi, perché ogni divisione è morte alle cose rimili e amiche. c.

vol. I Pag.394 - Da AMITTO a AMMACCHIARE (4 risultati)

sacerdoti cattolici si pongono, avvolto intorno alle spalle e legato sul petto con due

come i sacerdoti gli usano, / quando alle feste solenni s'apparano. buommattei,

dolente di compagno che ha preso parte alle lotte del compagno dividendone le pene e

seppe mai che tale ammaccatura era dovuta alle mani corte e tozze di palle.

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (2 risultati)

: la sperienza ammaestrò il nostro comune alle sue spese. boccaccio, dee.,

a domare e ammaestrare a quelle cose alle quali ciascun gli volesse avere e usare

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (3 risultati)

. rete metallica a maglie sottili apposta alle finestre. = deriv. da ammagliare

viani, 19-434: sotto gli incerati ammagliati alle sartie, al lume di una lanterna

saperli guarire. faldella, iii-130: alle due pomeridiane il mostro tagliente del male piantò

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (1 risultato)

quanto più unite e rasenti le une alle altre, come un braccio e non

vol. I Pag.398 - Da AMMANETTARE a AMMANNITO (2 risultati)

fuori della mente per paura, corsero alle bertesche delle mura della cittade, e

al desco. palazzeschi, 3-13: alle quattro ogni giorno mi si ammanniva una

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (1 risultato)

4-3-123: avendo dionisio... mandato alle sue figliuole superbe e ricche tonache siciliane

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (2 risultati)

albero con cavi (amantigli) legati alle loro estremità; manovrare gli amantigli.

fermare la nave, legando l'ancora alle marre; ormeggiare.

vol. I Pag.402 - Da AMMATASSATO a AMMAZZARE (3 risultati)

. v.]: a tener dietro alle dicerie de'giornali, gli è un

si passa all'armi, e quindi alle risse, alle ferite, a i fracassi

all'armi, e quindi alle risse, alle ferite, a i fracassi, a

vol. I Pag.404 - Da AMMAZZATOIO a AMMENDARE (2 risultati)

condurre direttamente i suoi buoi e montoni alle stalle dell'ammazzatoio, ove tro- vansi

ad atleti o a società per infrazioni alle norme sportive o comportamento scorretto in gara

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (5 risultati)

lungo e ammetterebbe infinite repliche, io vengo alle corte. idem, 20-119: massi

pioggia l'ammette in fondo, mandandola alle radici delle piante e smaltendola.

tutta la bella compagna: / altri alle reti, altri alla via più stretta;

e quando i tori si debbono ammettere alle vacche. = voce dotta,

e italiano, e che non tocca alle teste ammezzate il proferir giudizi sugli uomini

vol. I Pag.408 - Da AMMINISTRANZA a AMMINISTRATORE (3 risultati)

498: il lasciarsi molte volte governare alle donne loro, e a'mariti e a'

sono malati. nievo, 59: alle dieci e mezzo entrava il piovano,

ordine giudiciario ed amministrativo, l'impulso alle scienze ed al merito, l'uguaglianza

vol. I Pag.409 - Da AMMINISTRATORIO a AMMINUIRE (2 risultati)

. bentivoglio, 4-495: riuscì molto dannosa alle cose del re la sua perdita [

più, p. orsi? il condiscendere alle passioni degl'interessati e degl'incontinenti,

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (1 risultato)

che troppo ammira le cose straniere, alle cagioni di rivoluzione che porta seco il corso

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (2 risultati)

s. v.]: l'ammissibilità alle pubbliche funzioni non può essere tanto determinata

moderni. 2. rifl. adattarsi alle usanze moderne. tasso, i-214:

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (2 risultati)

si ammolliscono co'benefizi, non cedono alle minacce de'futuri gastighi. giordani,

la morchia con terra ammolsata intorno alle radici. = part. pass,

vol. I Pag.415 - Da AMMONIMENTO a AMMONIZIONE (3 risultati)

male di fianco, ai polmoni, alle vesciche, all'orma sanguinosa, alla milza

, ammoniva su i modi di dar cominciamento alle odi, s'allargava a ferire molto

sonno dall'angelo, per altra via alle loro regioni tornarono. berni, 16-9

vol. I Pag.416 - Da AMMONTAGNARE a AMMONTICELLARE (4 risultati)

,... chiudendo gli orecchi alle ammonizioni savie della coscienza. idem,

camerette] / ammontati si stanno, e alle pareti / pende l'aglio mordente e

i concimi, ammonticati nelle campagne vicino alle case, sono stati creduti poco salubri

che durante la sua assenza serviva di deposito alle patate ammonticchiate in un cantuccio. d'

vol. I Pag.418 - Da AMMORBIDITO a AMMORTIRE (7 risultati)

cicognani, 2-41: e via, dietro alle pecore, ammorsando il pane.

e che levavano in tutto la prima forma alle carni, le quali furono civrei,

dentro — 418 — alle gran piante, cioè dell'affogamento e ammortamento

quale vale ammortamento, un dar morte alle proprie passioni, e i propri appetiti

tanto amortare [la zuffa] che alle case de'cerchi non andasse molta gente.

ammesso da tutti che i fondi destinati alle casse d'ammortimento non sono punto inamovibili

idem, i-474: i vizi inerenti alle casse d'ammortimento... apparvero talmente

vol. I Pag.419 - Da AMMORTIRE a AMMOSTARE (2 risultati)

prodotti annui verrà impiegato primieramente a servire alle azioni non ammortite un interesse eguale a quello

ammortite un interesse eguale a quello pagato alle azioni ammortite. ammortitóre, sm

vol. I Pag.420 - Da AMMOSTATO a AMMUSARE (3 risultati)

larghe della vestaglia mi s'ammucchiano alle spalle. = * deriv.

non pure a'ragni, ma fino alle rondinelle. lastri, 1-3-197: si lavi

leopardi, i-738: si possono paragonare alle cose stantivite, rancidite, ammuffite col

vol. I Pag.421 - Da AMMUSATO a AMNESIA (2 risultati)

secchielli d'acqua addosso come si fa alle bestie, cugnavano i ruotoni con sassi per

viani, 19-115: quando germanico parlò alle legioni ammutinate sul reno non ebbe certo

vol. I Pag.422 - Da AMNIO a AMORAZZO (1 risultato)

o sediziosi, colla condizione di ritornare alle loro bandiere entro un tempo determinato.

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (2 risultati)

penna, 76: così ritorna il cuore alle sue piene. / così l'amore

amóre naturale o istintivo, comune anche alle bestie, inconsapevole e svincolato dalla legge

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

gli orti / de'suburbani avelli alle britanne / vergini, dove le

vol. I Pag.426 - Da AMORE a AMORE (4 risultati)

, 395: gran freno è generalmente alle donne l'amor della vera virtù e

, per amor ed obligo ch'abbiamo alle lettere ed a'letterati. idem, 3-975

in essi indura, veramente quanto si sottomette alle concupiscenze terrene, tanto perde la sedia

anticamere, dove io avevo da passare alle sue comodità. c. bartoli [alberti

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (2 risultati)

ratti la sanità del corpo tuo, alle quali cose mettevi l'amore tuo.

con bellezze di saggio giovane, dentro alle quali egli volentieri si posa, destami

vol. I Pag.430 - Da AMOROSO a AMPELOPRASO (1 risultato)

agli amoruzzi cioè, ai dispetti, alle gelosie, ai rappaciamenti d'una volta.

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

misera preda, indi gli avanzi / dati alle fiamme e le delizie amene / de'

vol. I Pag.433 - Da AMPLIFICATIVO a AMPOLLA (6 risultati)

iii-572: i maschi si divertivano molto alle mie amplificazioni intorno ad irminda partènide.

: se un'ampia libertà data oggidì alle stampe non avesse quasi fatto venire alle

alle stampe non avesse quasi fatto venire alle pugna de'nostri librai...,

sua posta, / e spalanchi le poste alle sue ampolle. salvini, v-428:

sue ampolle. salvini, v-428: alle sue ampolle, cioè alle sue parole

, v-428: alle sue ampolle, cioè alle sue parole ampollose e turgide. monti

vol. I Pag.434 - Da AMPOLLIERA a ANABBAGLIANTE (3 risultati)

]: molti scrittori che in mezzo alle ampollosità, alle acutezze, e alle

scrittori che in mezzo alle ampollosità, alle acutezze, e alle altre infermità di

alle ampollosità, alle acutezze, e alle altre infermità di quel secolo [il seicento

vol. I Pag.436 - Da ANACRONISMICO a ANAGALLIDE (1 risultato)

b. fioretti, 1-1-42: alle opere burlesche si conceda l'abuso anacronismico

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (1 risultato)

alle serpi. mattioli, 1-658: l'anagallide

vol. I Pag.439 - Da ANALITICA a ANALOGIA (4 risultati)

analiticamente applicando l'idea generale e complessa alle particolari o semplici, come * il quadrato

del soggetto, e pon mente più alle parti che al tutto. rajberti,

; analitico e sperimentale, si interessava alle persone con una obbiettività scientifica priva affatto

che il fatto abbia anche qualche analogia alle istorie sacre. foscolo, ii-2-10: segni

vol. I Pag.440 - Da ANALOGICAMENTE a ANAPESTO (5 risultati)

). 3. dir. ricorso alle disposizioni che regolano casi o materie simili

posti in circostanze analoghe, soggetti infine alle stesse passioni. manzoni, 143: credo

costante- mente un sogno spaventoso, analogo alle circostanze le cui impressioni mi si ridestavano

in europa, e quindi prezioso e ricercato alle mense dei ricchi. panzini,

]: anandro: nome dato da link alle piante che sono prive di sesso,

vol. I Pag.441 - Da ANAPLASMA a ANASARCHICO (3 risultati)

i-3-378: la dottrina anarchica, avversa alle leggi di qualsiasi sorta, e che

il sarcasmo cangiasi in via e prorompono alle onte, li chiamano anarchisti. periodici

e inondazione universale di sieri per entro alle sostanze muscolari esterne del corpo. a

vol. I Pag.442 - Da ANASTALTICO a ANATOME (1 risultato)

, git- tiamo l'anatema dell'ingrato alle teoriche applicate sin'ora. idem,

vol. I Pag.443 - Da ANATOMIA a ANATOPISMO (4 risultati)

fibra e fibra de'più pingui mollami fino alle carni e alle polpe, e ne

più pingui mollami fino alle carni e alle polpe, e ne discopre tossa e gli

, a forma di anfiteatro, destinato alle lezioni di anatomia. settembrini,

dei donati [cadaveri] dal principe alle scuole. -per estens.

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (2 risultati)

chiavi, e dove le cosce s'incavigliano alle menature dell'anca. g. gozzi

, che si propaga subito più risentito alle anche dove l'accentua lo sdondolìo deha

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (4 risultati)

la elezione popolare dà ordinariamente la origine alle stirpi nuove. d'annunzio, ii-378:

mento. pascoli, 213: e gettava alle bestie una parola, / anco un

l'immobilità. nievo, 131: alle volte anco il giudice dalla multa inflitta

m'accostai, / tutto gelato, alle fidate spalle. / e sordello anco

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

di un grosso ferro arcuato e munito alle estremità di due punte (marre),

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (3 risultati)

riprendere alla libera sia poco ancor grato alle persone private. tasso, 16-2: fermàr

.) onde aumentare la stabilità meccanica alle sollecitazioni e ai sovraccarichi accidentali (vento

con lo schioppo dietro la schiena, dinanzi alle paranze ancorate in fila. civinini,

vol. I Pag.449 - Da ANCORESSA a ANDAMENTO (1 risultato)

indurita, come è quella delle vecchie, alle quali però si dice per ischerzo mona

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (2 risultati)

andamento di una lingua, è conforme alle regole naturali, semplice, diritto,

: ma l'occhio mio, andante alle cose alte, quel prato vide.

vol. I Pag.451 - Da ANDANTEMENTE a ANDARE (3 risultati)

merita poi che il giovane faccia attenzione alle vere forme di alcuni tempi di questo

i rioni per dare l'ultimo tocco alle « fierucolone * che la sera avrebbero

per la pianura / ampia e diritta andava alle gran porte. 5. diffondersi

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

però, che e'si lasciano andare alle voglie de'litiganti. g. m.

e qualcuna di loro andava con lui alle volte. -locuz. -vado e

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

adatto a fare una cosa; rispondere alle esigenze. g. m. cecchi

tu sei, ve', proprio simile / alle mosche, importu- naccio; o va

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (5 risultati)

: accesi nell'ira, messo mano alle coltella, furiosamente s'andarono addosso. idem

regole osservare. -andar dietro (alle chiacchiere, alle voci): seguirle

-andar dietro (alle chiacchiere, alle voci): seguirle, prestarvi fede

sia stata incognita, perché andando dietro alle voci del volgo, non ne fecero forse

: e per borselli, le borse, alle quali si ruba. -ant

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

tu di non vedere / t'infinghi alle fiate, / se danari o derrate /

vol. I Pag.456 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

andargli 4dla seconda. -andare alle stelle: acquistare grandissima fama. -

giunta? panzini, iv-25: « alle due il giornale va in macchina ».

vol. I Pag.457 - Da ANDARE a ANDARE (5 risultati)

, 234: il correr per li monti alle giovani e alle delicate ingrossa i piedi

correr per li monti alle giovani e alle delicate ingrossa i piedi e fagli crescere,

quelli otto discorsucci, cioè tutte intorno alle sue opere e a'suoi costumi.

massimo su per i ponti, accanto alle sponde feciono andari con pietre, rilevati,

parte del mezzo lasciarono a'carri e alle bestie. 12. filare di pietre

vol. I Pag.458 - Da ANDARINO a ANDATO (2 risultati)

conversazione... dà un colore uniforme alle cose più varie, ed un colore

ii-487: amici e parenti furono invitati alle nozze, si fece festa...

vol. I Pag.459 - Da ANDATORE a ANDIRIVIENI (1 risultato)

accostandosi coll'andatura guardinga del cane avvezzo alle sassate. giocosa, 39: serbava nell'

vol. I Pag.460 - Da ANDITO a ANDROGINIA (2 risultati)

corre ad ogni piano l'andito che mette alle diverse stanze. d'annunzio, iv-1-463

, la pietra vaiolata, etc., alle quali seguono le più preziose, che

vol. I Pag.461 - Da ANDROGINICO a ANELANTE (1 risultato)

, le quali essi dicono esser destinate alle danze, nozze e conviti. cantoni,

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (2 risultati)

, 73: ma si senton più presso alle spalle / anelare il temuto destrier.

e pietre preziose) che si porta alle dita delle mani (specialmente all'anulare)

vol. I Pag.463 - Da ANELLO a ANELLO (2 risultati)

per lizza corresi all'anello, / così alle orecchie corser della fera / i due

. d. bartoli, i-424: alle bocche de'venticelli del cuore v'ha

vol. I Pag.464 - Da ANELLOSO a ANEMOSCOPIO (4 risultati)

piccole verghe di bronzo chiamate aera, alle quali erano annessi mobili anellini. verga

idem, ii-180: le anemone giovano alle doglie del capo, alle infiammazioni, alle

anemone giovano alle doglie del capo, alle infiammazioni, alle matrici e al latte

alle doglie del capo, alle infiammazioni, alle matrici e al latte...

vol. I Pag.465 - Da ANEMOTROPISMO a ANFANEGGIARE (3 risultati)

anesone triduo agli uomini e mezz'oncia alle ragazze. moretti, 17-331: lo obbligava

. delle sue radici si fa impiastro alle lagrime degli occhi con acqua e con vino

e chi con l'andare grattando i piedi alle dipinture, e molti collo anfanare,

vol. I Pag.466 - Da ANFANI A a ANFISBENA (3 risultati)

anat. vertebra anficèle: con incavo alle due estremità. = voce dotta,

/ guidò a'ludi i garzoni, o alle carole / le anfionie fanciulle.

, molle, ialino, acuminato alle estremità, senza vero capo, con

vol. I Pag.467 - Da ANFISTOMA a ANFRATTO (2 risultati)

fantasmi /... / con fiamme alle finestre, / impiccati negli alberi,

la pancia ossidata. baldini, 4-219: alle fontane, quelle donne in pantaloni formano

vol. I Pag.468 - Da ANFRATTUOSITÀ a ANGELICA (4 risultati)

i recessi di mortella, in giro alle aiuole che paiono isole. linati,

in attività tanto propizie all'amore e alle sue interminabili dolcezze. = deriv.

chiamasi l'obbligo che impone un principe alle navi approdate ne'suoi porti e spiagge

angaria. botta, 5-512: quanto alle angherie, o siano dritti angarici,

vol. I Pag.469 - Da ANGELICALE a ANGELO (2 risultati)

registri dell'organo, che conferisce soavità alle note; il soprano più acuto nei

, o demoni, condannati da dio alle pene eterne dell'inferno, col potere

vol. I Pag.471 - Da ANGHIERE a ANGLICANO (2 risultati)

al braccio sinistro, all'addome, alle spalle, e con un senso di

cupo. beltramelli, i-134: dagli angiporti alle case dei ricchi, era un battagliare

vol. I Pag.472 - Da ANGLICISMO a ANGOLO (1 risultato)

, 676: [ii] rispetto dovuto alle maggioranze è la pietra angolare sulla

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (5 risultati)

2-6 (183): io voglio alle tue angosce... porre fine e

a'suoi patimenti, ai dolori, alle angosce, vincendo l'orrore della morte

sempre mescolato di apprensione vitale, vicino alle manifestazioni di affettività primordiale, quando l'

dall'ansietà, più intellettualizzata e mescolata alle rappresentazioni mentali, e dal terrore,

1-293: meglio è che si diano dolori alle pecuniali borse, che angosciare con li

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (4 risultati)

si chiama ceca), si avviano alle foci dei fiumi per risalire la corrente

altro [porto] da voi dedicato alle trute, ai sardoni, alle anguille e

dedicato alle trute, ai sardoni, alle anguille e ai carpioni alimentati dall'esca

1 prigion fare i banchetti / alle guardie, non fa per la bottega;

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (2 risultati)

[pestàenza], a'maschi e alle femine parimente, o nell'anguinaia o sotto

vendevano le donne! poi arriviamo davanti alle angurie e mi viene sete.

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (2 risultati)

, in cui una bella morte ci strapperà alle angustie di questa vita.