Grande dizionario della lingua italiana

Prototipo edizione digitale

Risultati per: alcuna Nuova ricerca

Numero di risultati: 15428

vol. I Pag.1 - Da A a A (1 risultato)

. per le quali cose, o per alcuna d'esse, io possa, piacendo

vol. I Pag.3 - Da A a A (2 risultati)

a giornate; e quando veggono poterne passare alcuna quietamente, non pensano a quella che

di esperienza od anche prima di averne alcuna trovano tutto quello che occorre mentre il

vol. I Pag.4 - Da A a A (2 risultati)

, 16-108: e con essa pensai alcuna volta / prender la lonza alla pelle

. (56): senza fare distinzione alcuna dalle cose oneste a quelle che oneste

vol. I Pag.5 - Da A a A (3 risultati)

: eranvi rose candide e vermiglie: / alcuna a foglia a foglia al sol si

, 18-21: e s'anco pari alcuna / ti fosse al volto, agli atti

percotevano la resistente nave, coprendo quella alcuna volta dall'un capo all'altro.

vol. I Pag.6 - Da A a ABATE (1 risultato)

non per santa intenzione, ma per alcuna necessità temporale, ed essendo preso dalla

vol. I Pag.7 - Da ABATINO a ABBACINARE (2 risultati)

, v-38: quando alcuno fa o dice alcuna cosa sciocca o biasimevole, e da

, 2273: il cigno è bianco senza alcuna macchia / e dolcemente canta nel morire

vol. I Pag.9 - Da ABBAGLIANTE a ABBAGLIARE (1 risultato)

7-9 (217): senza considerazione alcuna così tosto si lasciò abbagliar gli occhi

vol. I Pag.12 - Da ABBANCATO a ABBANDONARE (2 risultati)

. -il mio abbandonamelo non le fa alcuna ingiuria. 2. stato d'

con timida mano cominciò a cercare se alcuna parte trovasse nel corpo calda, la quale

vol. I Pag.13 - Da ABBANDONATAMENTE a ABBANDONATO (1 risultato)

, privare. chiabrera, 3-1-45: alcuna aita / dal cielo impetra ai desideri

vol. I Pag.15 - Da ABBARBAGLIATAMENTE a ABBARRATO (1 risultato)

né lassino nelle menti et uso invechiare alcuna mala radice, però che il mal vechio

vol. I Pag.16 - Da ABBARUFF AMENTO a ABBASSARE (1 risultato)

vera sentenza... vuoi dire alcuna cosa, io sono venuto per farti

vol. I Pag.18 - Da ABBASTANZA a ABBATTERE (1 risultato)

. villani, 4-9: il legato abbattuto alcuna parte dell'orgoglio del prefetto..

vol. I Pag.19 - Da ABBATTIFIENO a ABBATTUTA (3 risultati)

], se mai s'abattesse a mia alcuna scrittura, subito me la consegnasse.

suol dire presuntuosamente, abbattesi di dime alcuna vera. ser giovanni, 33: uno

276: e se pur fosse intervenuta alcuna di quelle cose, non sarebbe per lo

vol. I Pag.20 - Da ABBATTUTO a ABBELLIRE (1 risultato)

, 847: non è nel mondo cosa alcuna eterna: / fortuna vuol così,

vol. I Pag.21 - Da ABBELLITO a ABBEVERATOIO (1 risultato)

. idem, 597: abbellirsi d'alcuna cosa, diciamo comunemente per prenderne a

vol. I Pag.22 - Da ABBÌ a ABBIGLIARE (1 risultato)

cominciano a segare. / e in alcuna contrada hanno abbicato. 2.

vol. I Pag.23 - Da ABBIGLIATO a ABBISOGNARE (2 risultati)

intendere... che non abbisogna d'alcuna divisione. idem, conv.,

può dir libero, e non abbisogna d'alcuna disciplina di seminare. scala del paradiso

vol. I Pag.24 - Da ABBISOGNEVOLE a ABBOCCATO (1 risultato)

. m. villani, 2-61: senza alcuna misericordia, come salvatiche fiere, ovunque

vol. I Pag.26 - Da ABBONDANTEMENTE a ABBONDARE (2 risultati)

di fava o di lino, se alcuna volta fossono sterili. ariosto, 17-18

... quando si legge avere profetato alcuna cosa di cristo, se viene in

vol. I Pag.27 - Da ABBONDATO a ABBORDAGGIO (2 risultati)

il pianto / che veder non poteva alcuna cosa. chiabrera, 3-3-50: deh

fiamme. idem, 2-25: ogni lingua alcuna qualità ha in sé, per la

vol. I Pag.29 - Da ABBOTTINATO a ABBOZZATO (2 risultati)

in casa o fuori di casa, alcuna abbottonatura o bottoni, ismaltata o ismaltati,

: e nulla abbottonatura di vestimento d'alcuna delle predette donne, femina o fanciulla

vol. I Pag.30 - Da ABBOZZATO a ABBRACCIARE (1 risultato)

fioretti, xxi-993 (49): alcuna volta la mente sua era levata.

vol. I Pag.31 - Da ABBRACCIARE a ABBRACCIARE (2 risultati)

veggiamo che quando noi ci ricordiamo d'alcuna persona, noi l'abbracciamo col nostro

(5): non essendosi presentato alcuna obiezion ragionevole, il partito fu subito

vol. I Pag.32 - Da ABBRACCIARE a ABBRANCARE (1 risultato)

ella agiva con innocenza, senza avvertire alcuna contraddizione tra quest'abbraccio e l'abito

vol. I Pag.35 - Da ABBRONZARE a ABBRUCIARE (1 risultato)

di lutero. galileo, 549: abbruciando alcuna lagrima d'incenso si farà un poco

vol. I Pag.41 - Da ABILITÀ a AB INITIO (1 risultato)

cosa non ha punto che vedere con alcuna delle voci qua segnate. v.

vol. I Pag.43 - Da ABITABILE a ABITARE (3 risultati)

come mai in certe anime non sorgeva alcuna aspirazione a levarsi un po'sopra gli

, senza appropriarlene alcuno, abitae egli alcuna persona... o posseggonla pur solamente

il bruttissimo vizio de l'ingratitudine possa alcuna gentil vertù abitare. idem, 3-64

vol. I Pag.44 - Da ABITARE a ABITO (1 risultato)

abiti, non è egli per ciò che alcuna volta esso fra'folti boschi e fra

vol. I Pag.45 - Da ABITO a ABITUALE (1 risultato)

come tu sai, non nasce passione alcuna. vasari, i-929: attese allo studio

vol. I Pag.46 - Da ABITUALITÀ a ABITURO (1 risultato)

sé considerata rea cosa, e alcuna volta cagione di beni agli infermi,

vol. I Pag.47 - Da ABIURA a ABNEGAZIONE (1 risultato)

ablativo: ridotto all'estremo, senza alcuna risorsa. 3. ablativo assoluto:

vol. I Pag.52 - Da ABREAGIRE a ABUNA (3 risultati)

[crusca]: appresso questo non fu alcuna dubitazione che tutti i tribuni non ne

per li tuoi detti sopra ciò voglio alcuna cosa sentire, acciò che, del

tuo laudabile aiutorio dotta, sopra tal fatto alcuna falsità abumbrare non mi possa.

vol. I Pag.56 - Da ACCADEMISMO a ACCAGLIARE (1 risultato)

aveva pensato porsi, / fin che accadesse alcuna nave buona / che per levante apparecchiasse

vol. I Pag.58 - Da ACCALORIRE a ACCANEGGIATO (2 risultati)

e proporzione, a mezzo cerchio, alcuna volta diritti per lo fuso della colonna,

per lo fuso della colonna, e alcuna volta torti attorno alla medesima...

vol. I Pag.60 - Da ACCANTONATO a ACCAPPATOIO (1 risultato)

questo vocabolo rabbuffa per ch'importi sempre alcuna cosa intervenuta per riotta, o per

vol. I Pag.61 - Da ACCAPPIAMENTO a ACCAREZZATO (1 risultato)

i-44: non ti lasciar però da lusinga alcuna condurre ad accarezzarlo [il corpo]

vol. I Pag.62 - Da ACCAREZZATORE a ACCASARE (1 risultato)

spuntate o torte, / o virtù alcuna sopra naturale, / giammai non v'

vol. I Pag.67 - Da ACCECATAMELE a ACCEFFARE (1 risultato)

orbare. simintendi, 1-72: lasci alcuna volta le saette che accecano i padri

vol. I Pag.69 - Da ACCENDERE a ACCENDERE (1 risultato)

, i-83: io fermamente credo che alcuna parte di quella fiamma amorosa, la qual

vol. I Pag.72 - Da ACCENSO a ACCENTO (1 risultato)

aveva parlato con calma e senza enfasi alcuna, ma anche con un accento di fermezza

vol. I Pag.75 - Da ACCESPUGLIARE a ACCESSO (1 risultato)

e di non essere più accessibile ad alcuna inquietudine. giusti, ii-466: questo

vol. I Pag.77 - Da ACCETTABILE a ACCETTAZIONE (1 risultato)

l'accamparsi, e non accettassero scusa alcuna. idem, 626: [costei]

vol. I Pag.78 - Da ACCETTEVOLE a ACCHETARE (1 risultato)

la taglia sia tua libera, senza alcuna accezione. = variante di eccezione

vol. I Pag.82 - Da ACCIAPINARE a ACCIDENTALITÀ (3 risultati)

trascurato; eseguito alla svelta, senza cura alcuna. magalotti, 7-164: confermandolo

col suo calore vivifica, e se alcuna ne corrompe, non è de la 'ntenzione

cose] che non sono perpetue di alcuna provincia; ma di una in un'altra

vol. I Pag.83 - Da ACCIDENTALMENTE a ACCIDENTE (2 risultati)

, è barbaro a noi, né alcuna analogia lo rende accettabile; vale:

pasta, 2: accidente significa ancora alcuna spezie di malattia, come il deliquio,

vol. I Pag.84 - Da ACCIDENTI a ACCIDIARE (5 risultati)

in signore né in alcuno altro sono in alcuna maniera da consentire. paolo da certaldo

. idem, 366: l'accidia alcuna fiata nasce dalle delizie de'cibi, alcuna

alcuna fiata nasce dalle delizie de'cibi, alcuna volta dalla privazione del timore di dio

dalla privazione del timore di dio, alcuna fiata dalla quiete ed alcuna volta dal

dio, alcuna fiata dalla quiete ed alcuna volta dal molto parlare. bianco da siena

vol. I Pag.85 - Da ACCIDIATO a ACCINGERE (1 risultato)

consumandosi e perdendo il tempo senza utilità alcuna. idem, i-268: in verità questo

vol. I Pag.86 - Da ACCINGIMENTO a ACCIOTTOLATO (1 risultato)

: e acciò che non ne pigli alcuna baldanza persona grossa, dico che né

vol. I Pag.87 - Da ACCIOTTOLATURA a ACCIVIRE (1 risultato)

aver molti più, o io venderei alcuna delle nostre possessioni. cassiano volgar.

vol. I Pag.90 - Da ACCOGLIMENTO a ACCOLLARE (1 risultato)

inetto, incapace di mai fargli ragione alcuna de'suoi danni: e nondimeno non dubitò

vol. I Pag.94 - Da ACCOMODATAMENTE a ACCOMODATO (4 risultati)

tesoro volgar., 7-50: se alcuna cosa ti sia accomodata in guardia,

accomodare l'uno l'altro di cosa alcuna. ariosto, v-73: pregato mi

con le persone, quando tu vuoi alcuna cosa da loro. castiglione, 118:

qualunque vorrà accomodarsi all'effetto predetto d'alcuna casa, o d'alcuno de'sopradetti

vol. I Pag.96 - Da ACCOMPAGNATA a ACCOMPAGNATO (1 risultato)

cavallo né in arnese essendo in cosa alcuna meglio di lui, si come vecchi,

vol. I Pag.99 - Da ACCONCIATAMENTE a ACCONCIATURA (3 risultati)

sacchetti, 189-99: e però è buono alcuna volta pigliar confidanza nelli amici e uscire

sapere novelle di biancofiore, né trovandone alcuna, non sapeva che farsi, e

che questo si poteva fare senza dare alcuna noia allo abate, vi s'accordò

vol. I Pag.100 - Da ACCONCIME a ACCONCIO (1 risultato)

sono acconcio a non desiderare più cosa alcuna con passione. caro, 11-844:

vol. I Pag.102 - Da ACCONTATO a ACCOPPIARE (1 risultato)

rinuccini, 1-235: non introducendo però tu alcuna cosa, perché non si acconviene a

vol. I Pag.106 - Da ACCORDATORE a ACCORDO (1 risultato)

possono aver accordo dentro di loro, alcuna cosa nascosa si debbe più addentro cercare

vol. I Pag.108 - Da ACCORRUOMO a ACCORTO (1 risultato)

lo mio nascondere, propuosi di fame alcuna lamentanza in uno sonetto. idem,

vol. I Pag.109 - Da ACCOSCIARE a ACCOSTARE (3 risultati)

all'apertura della bocca s'ag- giugne alcuna percussione, o alcun accostamento sensibile degli

... porgere altrui a fiutare alcuna cosa puzzolente, come alcuni soglion fare

contagio della natura, per lo quale alcuna cosa mandando alcuni effluvi sopra un'altra

vol. I Pag.110 - Da ACCOSTARELLO a ACCOSTO (4 risultati)

ricevere te, scellerato giovane e senza alcuna pietà, nel letto mio, e avere

questo fosse, là dove io più che alcuna mi chiamo dogliosa, e sono,

. arrighetto, ii-2-131: dunque s'alcuna ragione s'accosta alla tua mente, che

che tentai, erano solamente accostate senza alcuna sicurtà di chiavacci e di sbarre.

vol. I Pag.112 - Da ACCOVACCIOLARE a ACCOZZO (2 risultati)

suono e miglior significazione aranno, senza alcuna rammemorazione di cosa brutta né laida né

, v-38: quando alcuno fa o dice alcuna cosa sciocca, o biasimevole, e

vol. I Pag.114 - Da ACCRESCIMENTO a ACCULARE (1 risultato)

.. ciascuno s'apparecchiasse di proporre alcuna quistione, la quale fosse bella e

vol. I Pag.117 - Da ACCUSATA a ACERBITÀ (2 risultati)

bisogno lo accusatore di testimone quando riceveva alcuna offesa, non si trovava alcuno che

: cotale morte non è dolore né alcuna acerbitate, ma sì come un pomo maturo

vol. I Pag.118 - Da ACERBO a ACERO (4 risultati)

382: tu non puoi avere in animo alcuna acerbità, se non di cose quali

, né poterti la mia passione in parte alcuna muovere, con pazienza mi disporrò alla

: né a ciò mi può aiutare alcuna speranza, però che per le molte volte

] volle mostrare che, se crudeltà alcuna era seguita, non era nata da lui

vol. I Pag.119 - Da ACEROSO a ACETILENE (2 risultati)

capellano volgar., i-65: alcuna volta nasce acertello sì valente che

plinio], 1-658: non si trova alcuna cosa più mostruosa, che il menstruo

vol. I Pag.123 - Da ACIDOSALINO a ACONITO (2 risultati)

: non fa [la cuscuta] fronda alcuna, ma bene il fior bianco,

aconfessionale, agg. non legato ad alcuna confessione religiosa. = composto da

vol. I Pag.124 - Da ACONTISTA a ACQUA (2 risultati)

quale è fredda e umida, se alcuna cagion di fuori non la contraria.

del ghiaccio risoluto, pura, senza alcuna mistura d'altra cosa che abbia malvagia

vol. I Pag.125 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

hanno principio, e come che sieno alcuna volta rattenute, per diversi modi sottentrando

vol. I Pag.126 - Da ACQUA a ACQUA (2 risultati)

dopo alquanto, non faccendo l'acqua alcuna vista di dover ristare, e costoro

san giovanni] in prima, in alcuna parte era rotta e guasta, e faceva

vol. I Pag.127 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

dure pietre: però nullo d'amare alcuna si disperi. paolo da certaldo, 362

vol. I Pag.129 - Da ACQUA a ACQUA (1 risultato)

per certo; onde, quando alcuno opera alcuna cosa per certo e bene, si

vol. I Pag.131 - Da ACQUAIO a ACQUARIO (1 risultato)

altrove in su la persona, bolla alcuna, ancoraché menomissima e acquaiola, la

vol. I Pag.136 - Da ACQUIETAZIONE a ACQUISTARE (1 risultato)

di visitare il regno de'morti senza alcuna pena. foscolo, v-177: stimava

vol. I Pag.137 - Da ACQUISTARELLO a ACQUISTO (1 risultato)

fra tutte cose, delle quali s'acquista alcuna cosa, niuna è miglior dell'agricoltura

vol. I Pag.138 - Da ACQUITRINA a ACRE (3 risultati)

altro acquisto non vi fece di terra alcuna. m. villani, 9-82: per

ventre stitico e malagevolezza di vomito, ed alcuna volta caggiono in idropisia, imperocché si

ritiene acquo- sitade in essi, e alcuna volta incorrono in postema di polmone.

vol. I Pag.142 - Da ACUITÀ a ACUTAMENTE (1 risultato)

in sé vario colore, quando levando via alcuna volta la corteccia della lettera, considera

vol. I Pag.143 - Da ACUTANGOLO a ACUTO (1 risultato)

altra gli pareva di piombo, senza alcuna punta. idem, i-432: sì come

vol. I Pag.146 - Da ADAGIO a ADAMO (2 risultati)

non si puote trovare per quella ragione alcuna trasmutanza. dunque, se esso adamo fu

cose assai, e seremo vivuti sanza alcuna fatica. ottimo [purg., 32-31

vol. I Pag.147 - Da ADANAIATO a ADATTATAMELE (1 risultato)

... vogliendo aggrandire o adasperare alcuna cosa. = voce dotta, lat

vol. I Pag.149 - Da ADDEMANNARE a ADDENTELLARE (1 risultato)

morso. boccaccio, iv-102: io alcuna volta a loro furiosa rivolta. non

vol. I Pag.152 - Da ADDIETTIVAZIONE a ADDIMANDATO (1 risultato)

da lui vedute, dubitava non fosse alcuna dea. idem, i-16: ci

vol. I Pag.154 - Da ADDIRE a ADDISCIPLINARE (2 risultati)

fusse dagli urti della fortuna in parte alcuna commossa o piegata? landino, 52 [

, cacciano l'addirizzatore, sì come alcuna volta il fantolino [fa] della balia

vol. I Pag.155 - Da ADDISCIPLINATO a ADDIVIDERE (1 risultato)

che in noi medesimi, quando in alcuna cosa si falla. dante, vita nuova

vol. I Pag.156 - Da ADDIVINARE a ADDOBBATO (3 risultati)

barbarie così rozza, che non abbiano aggiunto alcuna esteriorità di culto a questo sentimento interiore

. non possa o vero debbia conciare alcuna montonina in alcuna tina d'adobare [

o vero debbia conciare alcuna montonina in alcuna tina d'adobare [pisa, 1303]

vol. I Pag.157 - Da ADDOBBATORE a ADDOLCIRE (3 risultati)

arte, non possa overo debbia conciare alcuna montonina in alcuna tina d'adobare [

possa overo debbia conciare alcuna montonina in alcuna tina d'adobare [pisa, 1303]

419: questo umano atto non addolcì in alcuna parte lo acerbo animo. tasso,

vol. I Pag.158 - Da ADDOLCITIVO a ADDOMANDARE (2 risultati)

si puote / torcer già mai ad alcuna nequizia. 7. distendere i

tasso, i-116: riconoscendo d'essere stato alcuna volta aspretto anzi che no, ho

vol. I Pag.160 - Da ADDOPPIATO a ADDORMENTARE (1 risultato)

fortuna, de'quali però che quante volte alcuna cosa si parla, tante è un

vol. I Pag.162 - Da ADDOSSATO a ADDOTTORATO (1 risultato)

uno asino ne porterebbe troppo più che alcuna di loro. idem, dee.,

vol. I Pag.163 - Da ADDOTTRIN ABILE a ADDURRE (1 risultato)

o dimorare in esse non avendo alcuna signoria. = comp. di

vol. I Pag.171 - Da ADIRATICCIO a ADIUNGERE (2 risultati)

minacciosa che non pareva lasciare adito ad alcuna dolcezza. 3. ant.

propri covili, non si ricordano d'alcuna di quelle altre loro voluttà,

vol. I Pag.173 - Da ADOCCHIATORE a ADOMBRARE (2 risultati)

pudici, che... dove pure alcuna imaginazione di venereo compimento avere si puote

in età più ferma, incominciarono a provare alcuna mutazione. tommaseo, 1-435: pensando

vol. I Pag.176 - Da ADOPERATO a ADORAMENTO (3 risultati)

io posso intorno al tuo amore adoperare alcuna cosa. fioretti, xxi-983 (45)

cosa in sé medesima è buona ad alcuna cosa, e male adoperata può essere

dietro non sia stata seminata né piantata cosa alcuna. 3. già usato,

vol. I Pag.181 - Da ADUGGERE a ADULATORE (1 risultato)

: se egli [l'adulatore] imita alcuna buona qualità che nell'adulato si ritrovi

vol. I Pag.182 - Da ADULATORIAMENTE a ADULTERAZIONE (3 risultati)

non facendo mai resistenza né contendendo in alcuna cosa, ma tacendo la verità o

veramente è detto [ciò] sanza alcuna adulazione, tanta grazia...

adulteranti, posto che le punissono d'alcuna pena, non le giudicavano però a

vol. I Pag.183 - Da ADULTERIA a ADULTO (2 risultati)

peccato, lei passava via sanza macula alcuna, e sanza farsi male. ariosto

che gl'iniqui occhi non godano d'alcuna luce. alfieri, 286: a versar

vol. I Pag.186 - Da ADUSATO a AERE (3 risultati)

ficino, 2-135: il cervello è occupato alcuna volta dalla collera adusta: alcuna volta

occupato alcuna volta dalla collera adusta: alcuna volta dal sangue adusto: alcuna volta

adusta: alcuna volta dal sangue adusto: alcuna volta dalla nera feccia del sangue:

vol. I Pag.189 - Da AEROFONISTA a AEROPORTO (1 risultato)

). passavanti, 247: alcuna volta manifesta il diavolo certe cose occulte

vol. I Pag.192 - Da AFFACCENDARE a AFFACCIARE (1 risultato)

più ricchi soldati erano affacchinati senza discrezione alcuna. 2. rifl. faticare

vol. I Pag.193 - Da AFFACCIATO a AFFANGARE (1 risultato)

e da ogni uomo, il quale per alcuna altra cosa è infiammato. francesco da

vol. I Pag.194 - Da AFFANGATO a AFFANNO (2 risultati)

orror che non rimiro / né odo alcuna cosa, ond'io mi volga, /

vada, se non a fine d'avere alcuna volta riposo: e io, partendomi

vol. I Pag.197 - Da AFFARE a AFFARUCCIO (1 risultato)

'egli e un affarone', parlando d'alcuna cosa, che è o che può riuscire

vol. I Pag.199 - Da AFFATICANATURE a AFFATICATO (1 risultato)

sannazaro, 10-153: né era nimfa alcuna né fauno in quelle selve, che

vol. I Pag.201 - Da AFFAZZONARE a AFFERMARE (1 risultato)

è difficilissimo l'affermare in generale cosa alcuna di certo intorno a questi così fatti intorbidamenti

vol. I Pag.202 - Da AFFERMATAMENTE a AFFERRARE (1 risultato)

, 382: non v'affermate a dimandare alcuna quantità di danaro, però dimostreresti venire

vol. I Pag.203 - Da AFFERRATO a AFFETTARE (1 risultato)

operazioni dell'intelletto: arrivare a conoscere alcuna cosa; ben comprendere il detto altrui

vol. I Pag.205 - Da AFFETTO a AFFETTUOSITÀ (5 risultati)

e perché a bene e perfettamente intendere alcuna cosa, non basta sapere la diffi-

, come se nella sua natura si facesse alcuna cosa che non fosse stata innanzi.

tommaseo]: chi si affettua ad alcuna cosa, patisce; e ogni cosa che

dubitate, sallo iddio che io in parte alcuna non ve ne so riprendere. guido

, né credo che sì affettuosamente alcuna di loro disiderasse de'suoi nemici

vol. I Pag.206 - Da AFFETTUOSO a AFFEZIONE (1 risultato)

bembo, 7-1-270: né potrò giammai in alcuna sua bisogna così affezionatamente operarmi, come

vol. I Pag.208 - Da AFFIBBIATO a AFFIDARE (2 risultati)

più spiegatamente di chi presume giudicare d'alcuna cosa. -disus. affibbiarsi le scarpe

hanno e sogni? hanno e sogni alcuna verità? = da efficacia (v

vol. I Pag.212 - Da AFFINATOIO a AFFIOCARE (2 risultati)

]: avvenga che non possa torre alcuna femmina della consanguineità della prima donna,

qualche volta, per caso, senza trovare alcuna affinità che li potesse unire. piovene

vol. I Pag.213 - Da AFFIOCATO a AFFISARE (2 risultati)

meno estesa di minerale, che mostrandosi in alcuna parte alla superficie del terreno, dà

viso, come se egli vi avesse alcuna maraviglia. tasso, 6-v-98: credi

vol. I Pag.215 - Da AFFITTARE a AFFIZIARE (2 risultati)

si toglie o si dà ad affitto alcuna cosa. leggi di toscana, i-27

bellebuoni, 1-9: nullo pigionavile possa fare alcuna spesa nelle ditte case, ovvero botteghe

vol. I Pag.216 - Da AFFIZIO a AFFLITTO (1 risultato)

, / afflitto vecchio e sanza speme alcuna. poliziano, st., 1-9:

vol. I Pag.217 - Da AFFLIZIONE a AFFLUENZA (1 risultato)

non ardì la mia lingua a isciogliere alcuna parola. fioretti, xxi-910 (8

vol. I Pag.219 - Da AFFOGARE a AFFOGATO (1 risultato)

tutti affermarono del no; ma che alcuna posta vicina al cuore gli s'era

vol. I Pag.221 - Da AFFOLTATA a AFFONDARE (1 risultato)

coloro, che sono più accorti prendono alcuna delle tavole della rotta nave, alla

vol. I Pag.226 - Da AFFRETTATAMENTE a AFFRONTARE (2 risultati)

. ugurgieri, 299: elli non rispondevano alcuna cosa, ma affrettavansi di fuggire nelle

tuo cuore non si affretti a proferire alcuna cosa inanzi a iddio. petrarca,

vol. I Pag.230 - Da AFRODISIO a AGATA (1 risultato)

d'uccelli, di fiere, non per alcuna industria

vol. I Pag.232 - Da AGENZARE a AGERE (1 risultato)

, 181: il significar poi alcuna azione dimostra il suo proprio uficio [

vol. I Pag.233 - Da AGEVILE a AGEVOLE (2 risultati)

esalazione che muove dal cuore, da alcuna noia faticato, il quale il cuore,

più care, inquanto le vittorie con alcuna fatica e con alcun sudore acquistate fanno

vol. I Pag.236 - Da AGGETTATO a AGGHIACCIARE (1 risultato)

gente, che d'essere onorato o reputato alcuna cosa di virtù o di santità.

vol. I Pag.237 - Da AGGHIACCIATO a AGGIARDINARE (1 risultato)

, i-1782: ch'uomo molto pregiato / alcuna volta faccia / cosa che non soggiaccia

vol. I Pag.239 - Da AGGIOVARE a AGGIRARE (1 risultato)

, v-38: quando alcuno fa o dice alcuna cosa sciocca o biasimevole, e da

vol. I Pag.241 - Da AGGIUNGIMENTO a AGGIUNTO (2 risultati)

se vicin di sé o vedesse o udisse alcuna persona. 3. prov.

simili, se non quanto queste aggiungono alcuna cosa di più a quel ch'è

vol. I Pag.242 - Da AGGIUNZIONE a AGGIUSTARE (1 risultato)

. ov. idem, 12-645: alcuna volta i nostri poeti hanno usato gli aggiunti

vol. I Pag.244 - Da AGGLOMERO a AGGRADARE (3 risultati)

, e che ciò si mostri per alcuna ragione, non è però conseguente che

, aggomitolate pendono. idem, 10-36: alcuna volta truova [il pescatore] tanti

.. comperare per l'avvenire alcuna qualità di accia aggomitolata... sotto

vol. I Pag.245 - Da AGGRADEVOLE a AGGRANDIRE (3 risultati)

ch'all'astuto gatto / scherzar col topo alcuna volta aggrada. banddlo, 1-2 (

perché par che non gli manca cosa alcuna) molto mi aggrada. bracciolini,

5-50: le quali cose, s'io alcuna conoscenza ho di te, tutte assai

vol. I Pag.248 - Da AGGRAVATO a AGGREDIRE (1 risultato)

ragionevol pena, se fosse in me alcuna colpa. tommaseo- rigutini, 1931:

vol. I Pag.251 - Da AGGROPPAMENTO a AGGRUMATO (1 risultato)

de'seni del vura fece sì che alcuna volta nel panneggiare si tenesse cervello] compresse

vol. I Pag.252 - Da AGGRUMO a AGGUAGLIARE (1 risultato)

quasi tutte le cose umane, et alcuna ne agguaglia insieme...: la

vol. I Pag.254 - Da AGGUARDAMENTO a AGGUATO (1 risultato)

, il nemico agguatatóre non possa mettere alcuna cosa nel cuor nostro. =

vol. I Pag.255 - Da AGGUATTARE a AGHIRONE (1 risultato)

zerone. lancia, 1-8: né alcuna delle predette femine o fanciulle ardisca di

vol. I Pag.256 - Da AGIAMENTO a AGIBILITÀ (1 risultato)

salvo e sanza disagio d'acqua o d'alcuna cosa opportuna. idem, 299:

vol. I Pag.257 - Da AGILE a AGIO (1 risultato)

un fare le cose senza fretta o prestezza alcuna. palazzeschi, 4-1 io: invece

vol. I Pag.258 - Da AGIOGRAFIA a AGITAMENTO (2 risultati)

per tale agitamento si genera lo fuoco alcuna volta e la saetta, e alcuna volta

alcuna volta e la saetta, e alcuna volta no, secondo la forte e

vol. I Pag.259 - Da AGITANTE a AGITATO (1 risultato)

meglio... estimo il persuadervi con alcuna ragione, o lasciar che la conosciuta

vol. I Pag.262 - Da AGNELLOTTO a AGNOSTICISMO (2 risultati)

non discorde voglia / noi co'francesi alcuna terra accoglia. idem, aminta, 136

atteggiamento mentale di chi non intende adottare alcuna soluzione sicura o definitiva rispetto a

vol. I Pag.264 - Da AGOCCHIA a AGONE (1 risultato)

agognare è propriamente quel disiderare il quale alcuna dimostra veg- gendo ad alcuno altro mangiare

vol. I Pag.266 - Da AGORAIO a AGRARIA (1 risultato)

: più agramente si perde quello che per alcuna speranza conceduta si possiede, che quello

vol. I Pag.267 - Da AGRARIO a AGRESTO (1 risultato)

dite vero, che l'amante riceve alcuna volta agrestezza; ma egli n'è poi

vol. I Pag.268 - Da AGRESTONE a AGRIFOGLIO (1 risultato)

tutte le cose, delle quali s'acquista alcuna cosa, niuna è migliore dell'agricoltura

vol. I Pag.271 - Da AGRUMETO a AGUGLIA (2 risultati)

... agucchiare stami di sorte alcuna, senza espressa licenza. nievo, 55

la più alta parte delle torri termina alcuna volta in loggia, aguglie, merlature

vol. I Pag.273 - Da AGUZZATA a AGUZZO (1 risultato)

si fa fare da'mugnai, quando alcuna macine, per esser consumata, non

vol. I Pag.276 - Da AITA a AIUOLA (2 risultati)

, / ninfa, che se'sanza pietate alcuna. sannazaro, 3-72: la sollicita

/ ammollir ne fu dato in parte alcuna. idem, 27-22: ove tu porgi

vol. I Pag.277 - Da AIUOLO a AIUTARE (2 risultati)

qualche suo affare, o vogliam dire in alcuna sua navigazione per terra, ove gli

del circustante popolo ti sgomenti, ma senza alcuna paura ti mostra vigoroso; e sovente

vol. I Pag.278 - Da AIUTATIVO a AIUTORIO (2 risultati)

a'dicitori, la fortuna ancora, alcuna volta aiutatrice de'paurosi, sopra la lor

, 3-59: e se io savesse alcuna cosa... ch'a ciò vi

vol. I Pag.282 - Da ALABASTRAIO a ALACRE (1 risultato)

parte fussi a modo d'alabastro e alcuna altra a modo di cristallo o vetro.

vol. I Pag.285 - Da ALBA a ALBASTRELLO (1 risultato)

v-57: quando alcuno, dimandato d'alcuna cosa, non risponde a proposito,

vol. I Pag.287 - Da ALBERCOCCO a ALBERGARE (1 risultato)

., 9-6 (67): alcuna volta per un bisogno grande, non ogni

vol. I Pag.288 - Da ALBERGATO a ALBERGO (1 risultato)

dee., 7-1 (152): alcuna volta vi veniva la sera a cenare

vol. I Pag.292 - Da ALBORELLA a ALCADE (1 risultato)

mezzo al suo albume sanza discendere d'alcuna parte. marino, 6-33: uva e

vol. I Pag.294 - Da ALCHERMES a ALCHIMISTICO (4 risultati)

., 29-137]: nell'archimia alcuna parte è lecita, la quale operare non

la quale operare non è peccato; alcuna illicita, e con peccato...

che l'archimia, quanto ella non partorisce alcuna cosa se non simile a sé,

effetto, mai ebbi grazia di vederne alcuna cosa degna da dover essere approvata da'

vol. I Pag.296 - Da ALCOOLIMETRIA a ALCUNO (9 risultati)

7-31: se alcuno ti domanda d'alcuna cosa, tu dèi rispondere sbri- gatamente

in modo che è quasi impossibile trovarne alcuna che in ogni parte non vi sia

doveva aver ben cucinato in altri tempi alcuna delle trote e delle carpe che il

alle faville / del focolaio si alzavano. alcuna / -guarda! -è rimasta.

, i-1923: e chi ti manofesta / alcuna sua credenza, abbine retenenza / e

hanno appena tratto un bel parlare; alcuna cosa da mettere in conto tra'buoni.

non le paia / sotto color d'alcuna cortesia / esser legata o a debito

altro lato / di me vi rechi alcuna rimembranza. idem, 26-17: «

occhi miei / quei de la bella donna alcuna volta. idem, conv.,

vol. I Pag.297 - Da ALDACE a ALDINO (30 risultati)

re d'inghilterra medesimo... alcuna volta si levò dalla mensa, e andò

, 70-11: ragion è ben ch'alcuna volta io canti, / però c'ho

e l'erba giace, / e s'alcuna sua vista a gli occhi piace,

. nella corte del quale il conte alcuna volta, ed egli e 'l figliuolo,

idem, xxi-993 (49): alcuna volta la mente sua era levata agli

era levata agli splendori de'cherubini, alcuna volta agli ardori de'serafini, alcuna

alcuna volta agli ardori de'serafini, alcuna volta a'gaudi de'beati. machiavelli,

cavalca, il di conviene / ch'alcuna volta si riposi e dorma. della casa

, / ed anco è il ciel d'alcuna stella adorno. idem, 19-108:

algarotti, 1-47: se arte ci è alcuna la quale oltre al naturai genio richiegga

pur dessa. leopardi, 16-14: alcuna / benché scarsa pietà pur mi dimostra /

iii-2- 343: se tu hai alcuna / pietà di me, consenti ch'io

attesi se per le acque lontane giungesse alcuna voce di antica epopea, alcun sospiro

mi posso allontanare troppo. v'è alcuna cosa (che potrebbe essere una piccola

cesarotti, i-192: negai la nobiltà in alcuna di alcune lingue privilegiate, la superiorità

giovenil desio / non negrigienza, né pigrezza alcuna / né cosa altra depona / vostro

fondo, / io non vi discemea alcuna cosa. idem, inf., 9-106

sante. / dentro li entrammo sanz'alcuna guerra. idem, purg.,

: la natura non errò in voi alcuna cosa, / anzi pesò colla bilancia diritta

del grazia, 6: noi non possiamo alcuna cosa fuori de la veritade, ma

donna vedova, del corpo bellissima quanto alcuna altra. guido delle colonne volgar.,

vuogli, e non avere di me alcuna paura... -io ve la dirò

che di ciò a me non ne segua alcuna novità. pulci, 7-73: non

fu lodata mai d'esser crudele / alcuna donna al suo amante fedele. poliziano,

della tavola, non si deono per alcuna condizione grattare il capo, né altrove,

mangia, né porsi le mani in alcuna di quelle parti del corpo, che

or al presente non voglio definir cosa alcuna. marino, 313: alcun non

, non mi venga ottenuta in maniera alcuna. mazzini, ii-48: i poveri

meno avevo sognato mai di amar così donna alcuna e non avrei concepito che si potesse

ami, e non ne hai gioia alcuna. = lat. volgar.

vol. I Pag.305 - Da ALIENABILE a ALIENAZIONE (1 risultato)

, 23-188: vendere, ed alienare alcuna sua cosa, è trasferire in altri quella

vol. I Pag.308 - Da ALIMENTOSO a ALISSO (1 risultato)

159: la natura non errò in voi alcuna cosa, / anzi pesò colla bilancia

vol. I Pag.311 - Da ALLACCIATO a ALLAMPANATO (1 risultato)

15-7]: la brenta s'ingrossa alcuna volta tanto, che allagheria molto paese,

vol. I Pag.313 - Da ALLARGATA a ALLARME (1 risultato)

non potevo far di più da me cosa alcuna, allora allargarmi e domandare aiuto.

vol. I Pag.315 - Da ALLATTANTE a ALLEFICARE (1 risultato)

corte non ci è gentiluomo che con alcuna di queste donne non si intertenga e

vol. I Pag.317 - Da ALLEGATO a ALLEGGERIRE (3 risultati)

pitti, 2-80: né volle scusa alcuna dal vescovo allegata accettare. carletti, 73

celsitudine, come sapientissima, senza ancora alcuna mia allegazione, darà la sentenzia in mio

bembo, 1-101: necessario è agli uomini alcuna fiata dare a'lor guai alleggieramento e

vol. I Pag.318 - Da ALLEGGERITO a ALLEGORIA (4 risultati)

me e ad alleggiamento della mia pena, alcuna elimosina facci. bembo, 1-52:

che tutto m'immollo, / ch'alcuna cosa m'alleggia 'l dolore. francesco da

. (41): essi, se alcuna malinconia o gravezza di pensieri gli affligge

e quali non sono inclusi in alcuna materia né in tempo né in luogo.

vol. I Pag.319 - Da ALLEGORICAMENTE a ALLEGRAMENTO (2 risultati)

; e quinci prendere certezza, se alcuna cosa allegorizzando è omessa, queha non

stanno ahegramente non hanno paura di cosa alcuna, ché altrimenti così non starebbero.

vol. I Pag.320 - Da ALLEGRANZA a ALLEGREZZA (1 risultato)

pare davanti. guittone, 132-2: dolcezza alcuna o di voce o di sono /

vol. I Pag.326 - Da ALLEVARE a ALLIBIRE (1 risultato)

. che, se per me operare alcuna cosa si puote, che giovamento e alleviamento

vol. I Pag.329 - Da ALLINGUATO a ALLOCCO (1 risultato)

la turba che tu vedi mista / è alcuna scienza ed alcun'arte, / che

vol. I Pag.331 - Da ALLODOSSIA a ALLOGATO (2 risultati)

(278): e quantunque senza alcuna speranza vivesse di dover mai a lei

marinaio, lo quale se allogherà in alcuna nave, o vero legno, per andare

vol. I Pag.334 - Da ALLONTANATO a ALLORA (1 risultato)

la mia arte seguiva questa traccia senza alcuna considerazione umana. 2. in tal

vol. I Pag.339 - Da ALLUMINARE a ALLUMITE (1 risultato)

, 2-67: abbia [la stalla] alcuna finestra per alluminare verso settentrione. ristoro

vol. I Pag.340 - Da ALLUNAMENTO a ALLUNGARE (2 risultati)

è difficilissimo l'affermare in generale cosa alcuna di certo intorno a questi così fatti intorbidamenti

d'altro lato / di me vi rechi alcuna rimembranza; / ché, del vostro

vol. I Pag.341 - Da ALLUNGATAMENTE a ALLUSIVO (2 risultati)

salvini, 39-v-102: non tralasciò cosa alcuna, che a buon medico si convenisse

quando in quella tale espressione l'uomo alcuna allusione vi riconosca? cesarotti, i-44

vol. I Pag.343 - Da ALMANACCATO a ALMENO (2 risultati)

, almeno distruggerò io alcuno colpo e alcuna piaga a'miei compagni. petrarca, 12-13

glorie tue / o luogo o parte alcuna. marino, 194: deh poni mente

vol. I Pag.344 - Da ALMIRAGLIO a ALOÈ (1 risultato)

. buti, 1-62: almo significa alcuna volta eccelso. sannazaro, 11-189:

vol. I Pag.346 - Da ALPEGGIARE a ALPESTRE (1 risultato)

: non è egli per ciò che alcuna volta esso fra'folti boschi e fra

vol. I Pag.347 - Da ALPIERE a ALQUANTO (1 risultato)

i-74: se avevo in prima concetto alcuna invidia a quelle acque, la convertii

vol. I Pag.350 - Da ALTARINO a ALTERARE (1 risultato)

togliete un che alle parti, alterate in alcuna cosa le proporzioni loro,..

vol. I Pag.351 - Da ALTERATAMENTE a ALTERAZIONE (4 risultati)

... che nel farlo morire sanza alcuna giustificazione il popolo non si alterasse,

, 140: in tali casi io ordino alcuna preparazione dei medicamenti pesanti, col sugo

corrompe, sì si corrompe, precedente alcuna alterazione. idem, purg., 21-43

* non ha forza di concluder cosa alcuna. idem, 751: esattezza è

vol. I Pag.354 - Da ALTERNATIVO a ALTERO (1 risultato)

a due prestazioni, non ne esegue alcuna..., la scelta spetta

vol. I Pag.357 - Da ALTIVOLANTE a ALTO (2 risultati)

percotevano la resistente nave, coprendo quella alcuna volta dall'un capo all'altro.

e questa [tastrologia] più che alcuna de le sopra dette è nobile e alta

vol. I Pag.360 - Da ALTORITÀ a ALTRETTANTO (1 risultato)

. (56): né altra cosa alcuna ci udiamo, se non: «

vol. I Pag.362 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

i-1926: e chi ti manofesta / alcuna sua credenza, abbine retenenza / e

: altra va e torna, altra alcuna volta non si parte, disiderando di

vol. I Pag.363 - Da ALTRO a ALTRO (2 risultati)

che altro presso noi spesso vale semplicemente alcuna cosa, massime nella negazione, onde

, onde senz'altro vale sovente senz'alcuna cosa, cioè senza nulla. nieri

vol. I Pag.364 - Da ALTROCHÉ a ALTROVE (2 risultati)

teme / de l'assalto nemico offesa alcuna. idem, 20-10: poscia d'awenturier

ed abbandonato dagli uditori, mostrando loro alcuna novità e rivolgendo la loro attenzione altrove

vol. I Pag.365 - Da ALTRUI a ALTRUI (1 risultato)

non mi venia in mente possedere cosa alcuna, quale io non potessi transferire in altrui

vol. I Pag.366 - Da ALTRUISMO a ALURGITE (1 risultato)

occide altrui, / et anch'io fui alcuna volta in danza. idem, 275-14

vol. I Pag.367 - Da ALVANO a ALZAIA (1 risultato)

fai, / né di porgervi aiuto alcuna è lenta. idem, 3-140: le

vol. I Pag.368 - Da ALZAMENTO a ALZARE (1 risultato)

ed abbassamento non del polo, ma di alcuna stella fissa verso quella parte che risponde

vol. I Pag.369 - Da ALZARE a ALZATA (1 risultato)

faville / del focolaio si alzavano. alcuna / -guarda! -è rimasta. moravia

vol. I Pag.370 - Da ALZATO a AMABILE (1 risultato)

gran pena poteasene condur lavoro, che alcuna o ricchezza o magnificenza dimostrare potesse

vol. I Pag.372 - Da AMANITINA a AMANZA (2 risultati)

, tutte le cose sono amate; alcuna per la virtù dell'una, e alcuna

alcuna per la virtù dell'una, e alcuna per la potenza dell'altra, secondo

vol. I Pag.374 - Da AMAREARE a AMAREGGIATO (1 risultato)

poche persone, e non v'amo alcuna né d'amore né d'amicizia di quelle

vol. I Pag.375 - Da AMAREGGIOLA a AMARITUDINE (4 risultati)

mai aver gustata una sola gocciola d'alcuna amaritudine. tasso, n-ii-347: onde

è quello d'amore, gustare senza alcuna amaritudine. idem, v-193: in amaritudine

: in amaritudine incomportabile e senza speranza alcuna... dimorato sono. ottimo

vera delettazione debbe essere sanza mescolanza di alcuna amaritudine: l'uomo che ha vera

vol. I Pag.376 - Da AMARO a AMARO (1 risultato)

. tasso, ii-15: non userà diligenza alcuna... in raddolcire il veleno

vol. I Pag.378 - Da AMATO a AMATORIO (3 risultati)

scala del paradiso, 11: alcuna fiata era stato fortemente oppresso dal demonio

benignità; e se ci troverà cosa alcuna, onde gli amatori del vero possan

private e pubbliche, non usano cautela alcuna. idem, 2-105: il medesimo

vol. I Pag.381 - Da AMBASCIATOLA a AMBIENTE (1 risultato)

moravia, v-82: non pareva fare alcuna differenza tra me e lei e ci considerava

vol. I Pag.383 - Da AMBIO a AMBIZIONE (1 risultato)

costumi... e non contaminato da alcuna ambizione. idem, iv-25: ma

vol. I Pag.384 - Da AMBIZIOSAGGINE a AMBO (1 risultato)

, o a quella di non averne alcuna, chiudendosi nella cosiddetta pace domestica.

vol. I Pag.386 - Da AMBROSIA a AMBULANTE (1 risultato)

impeti e violenze d'umori congregati in alcuna parte del corpo, imponendola a guisa

vol. I Pag.388 - Da AMENAMENTE a AMENTO (1 risultato)

. fioretti, xxi-955 (28): alcuna volta furono trovati insieme, per tutta

vol. I Pag.391 - Da AMICO a AMICO (2 risultati)

il sole fiede, tra'quali se alcuna nube si oppone che privi la luce

amico è nome di virtù; ed alcuna volta diventa nome di vizio, quando

vol. I Pag.395 - Da AMMACCHIATO a AMMAESTRATORE (1 risultato)

arte di cirorgia... mostrarti alcuna dottrina e ammaestramento. m. villani

vol. I Pag.396 - Da AMMAESTRATURA a AMMALATO (1 risultato)

paia, come ammaestrevolmente gli riprendano, alcuna volta fingono le cose, di che gli

vol. I Pag.397 - Da AMMALATTIRE a AMMANDRIARE (2 risultati)

e ammaliati. passavanti, 249: alcuna persona, o uomo o femmina, ammaliata

possono per lungo tempo alterare, ed alcuna volta in tal modo, che gli

vol. I Pag.399 - Da AMMANNITORA a AMMANTATURA (1 risultato)

divorato, la quale egli... alcuna volta la si teneva ammantata per vestimento

vol. I Pag.400 - Da AMMANTELLARE a AMMASSAMENTO (1 risultato)

. caterina da siena, 2-2-390: quando alcuna volta la sensualità s'ammantella col

vol. I Pag.401 - Da AMMASSARE a AMMATASSARE (1 risultato)

suono e miglior significazione aranno, senza alcuna rammemorazione di cosa brutta né laida né

vol. I Pag.405 - Da AMMENDATO a AMMESSO (1 risultato)

deh! crudeli cavalieri, i quali senza alcuna pietà metteste l'acute lance per l'

vol. I Pag.406 - Da AMMESTARE a AMMEZZATO (1 risultato)

di noi si trovò chi admettesse bruttezza alcuna. lorenzo de'medici, i-23:

vol. I Pag.410 - Da AMMINUTAMENTO a AMMIRARE (2 risultati)

cicerone volgar., 2-68: non amminuendosi alcuna parte del dolore, per che cagione

lampredi, 1-1-199: non si approprino cosa alcuna..., se prima non

vol. I Pag.411 - Da AMMIRATIVAMENTE a AMMISSIBILE (1 risultato)

, iii-35: veramente io sto ammirato alcuna volta, considerando la malizia vostra.

vol. I Pag.412 - Da AMMISSIBILITÀ a AMMODINO (2 risultati)

dio è atto puro senza ammistióne d'alcuna potenza. campanella, i-1-131: il

senza avere animista in sé potenza alcuna. b. segni, 7-157: se

vol. I Pag.414 - Da AMMOLLATO a AMMONIACO (2 risultati)

ammollisce i duri cuori, mel fa alcuna volta credere, e alcun'altra discredere.

/ ammollir ne fu dato in parte alcuna. idem, ii-400: [sembra]

vol. I Pag.423 - Da AMORCA a AMORE (1 risultato)

poterlo da ogni parte signoreggiare, sanza alcuna piatà o rispetto lo comandava. bembo

vol. I Pag.425 - Da AMORE a AMORE (1 risultato)

in- tendea in milano d'amore con alcuna donna, la quale nel segreto era

vol. I Pag.427 - Da AMORE a AMOREGGIAMENTO (1 risultato)

varchi, v-57: quando alcuno dimandato d'alcuna cosa, non risponde a proposito,

vol. I Pag.428 - Da AMOREGGIARE a AMORFA (1 risultato)

si è, che diamo amorevolmente e sanza alcuna villania. boccaccio, dee.,

vol. I Pag.431 - Da AMPELOPSIS a AMPLAMENTE (1 risultato)

incontro erano di loro; ma se alcuna volta il nuovo proposito movessi i genovesi

vol. I Pag.432 - Da AMPLESSICAULE a AMPLIFICARE (1 risultato)

quella che restringe il senso, o esclude alcuna idea. ampliato (part

vol. I Pag.437 - Da ANAGENESI a ANALE (1 risultato)

queho che non aggiunge e non toghe alcuna lettera per dare aha parola altro senso

vol. I Pag.440 - Da ANALOGICAMENTE a ANAPESTO (1 risultato)

: né fino a qui ne ho trovata alcuna [frutta] che empia il

vol. I Pag.442 - Da ANASTALTICO a ANATOME (1 risultato)

ii-241: « e guàrdati che non porti alcuna cosa d'idolo in casa tua,

vol. I Pag.444 - Da ANATOSSINA a ANCESTRALE (1 risultato)

/ ammollir ne fu dato in parte alcuna. d'annunzio, ii-767: il coro

vol. I Pag.445 - Da ANCHE a ANCIDITORE (1 risultato)

provenzali, che sono dalle toscane in alcuna loro parte differenti, usò [il

vol. I Pag.446 - Da ANCILE a ANCO (1 risultato)

ti somigli; e s'anco pari alcuna / ti fosse... / saria

vol. I Pag.447 - Da ANCOI a ANCORA (1 risultato)

potti trovare infino al dì d'ancoi alcuna femmina che quello che le fosse posto

vol. I Pag.448 - Da ANCORAGGIO a ANCORCHÉ (2 risultati)

la patria nostra vedrete essere durata ricchezza alcuna sì grande, sì lungo tempo..

voluto scoprir nel suo amor cosa alcuna. b. davanzali, i-380:

vol. I Pag.450 - Da ANDANA a ANDANTE (3 risultati)

il quale cantando annunzi l'aurora, né alcuna oca vi si trova che i cheti

, che ella... in alcuna parte era del cielo, o con qualunque

loro andamenti; e quando si sentisse cosa alcuna contro alla parte, ciascuno pigliasse le

vol. I Pag.452 - Da ANDARE a ANDARE (3 risultati)

andar sì come vane, e ad alcuna assai cortesemente rispose. grazzini, 4-325:

in su si fa per forza, e alcuna volta per apprendersi ad alcuna cosa:

, e alcuna volta per apprendersi ad alcuna cosa: il discendere si fa solo per

vol. I Pag.453 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

v-n: vide più giovinette delle quali, alcuna mostrando nelle basse acque i bianchi piedi

vol. I Pag.454 - Da ANDARE a ANDARE (1 risultato)

che a chiunque voleva dal signor grazia alcuna, era bisogno che egli andasse per le

vol. I Pag.455 - Da ANDARE a ANDARE (2 risultati)

: andare in gran fretta, compiere alcuna cosa con grande sollecitudine, e simili:

, 16-1-193: gli antichi sonettatori solevano alcuna volta per ischerzo... con la

vol. I Pag.462 - Da ANELANTEMENTE a ANELLO (1 risultato)

2-380: dimmi ond'è ch'a chiunque alcuna orrenda / sceleraggin commette, il seno

vol. I Pag.469 - Da ANGELICALE a ANGELO (1 risultato)

giovanissimo, e tanto bello, quanto alcuna cosa mai da me veduta. idem,

vol. I Pag.470 - Da ANGELORO a ANGHERIA (1 risultato)

giammai, se non quanto sono in alcuna commissione loro fatta da dio; la qual

vol. I Pag.473 - Da ANGOLOIDE a ANGOSCIA (1 risultato)

angulo, / sol per cagion che alcuna volta fustici. b. davanzali, ii-258

vol. I Pag.474 - Da ANGOSCIAMENTO a ANGOSCIOSO (5 risultati)

colpo; e non v'è piastra alcuna / che gli resista sì, che grave

le rivoluzioni, tutte, senza eccezione alcuna, sono cominciate come movimenti di liberazione

giovane ignuda e bellissima tanto quanto mai alcuna veduta n'avesse, la quale

vicin di sé o vedesse o udisse alcuna persona. papini, 21-213: al cielo

. idem, 102-14: però, s'alcuna volta io rido

vol. I Pag.475 - Da ANGOSTURA a ANGUILLA (1 risultato)

mare anguille di tanta grandezza, che alcuna ve ne ha che eguaglia la grossezza

vol. I Pag.476 - Da ANGUILLAIA a ANGUSTIA (3 risultati)

egli desiderava di serbare viva e lucida alcuna scintilla deh'avito splendore deha sua casa.

niuno è in questo mondo che sia senza alcuna angustia e tribulazione. segneri, ii-2

neh'anima... né potè avere alcuna

vol. I Pag.477 - Da ANGUSTI ANTE a ANIDRITE (3 risultati)

vita larga, non ha mai consolazione alcuna, ché la conscienzia sempre lo stimola

per quel gran vacuo: il quale alcuna volta si restringea in angustissime vie;

volta si restringea in angustissime vie; alcuna altra si diffundea in aperte e larghe

vol. I Pag.478 - Da ANIDRO a ANIMA (6 risultati)

tra alle spezie principali che hanno alcuna ombra di scienzia, molte cose sono anili

per dilettanze o ver per doglie / che alcuna virtù nostra comprenda, / l'anima

corpo; ella è chiamata animo, quando alcuna cosa vuole; ella è chiamata ragione

ella è chiamata ragione, quando ella alcuna cosa diritta- mente giudica; ella è

ella è chiamata senso, quando ella alcuna cosa sente; ella è chiamata mente

, i-80: oimè, potrai tu in alcuna parte senza core andare? tu mi

vol. I Pag.480 - Da ANIMA a ANIMA (1 risultato)

, ché non volea di noi vendetta alcuna. — buon'anima da canonizzare.

vol. I Pag.481 - Da ANIMABILE a ANIMALE (1 risultato)

rendere? idem, viii-2-146: suole alcuna volta avere tanta forza la compassione, che

vol. I Pag.482 - Da ANIMALERIA a ANIMALESCO (1 risultato)

e dove giacer cavriuoli, ed in alcuna cerbiatti giovani andar pascendo, ed oltre

vol. I Pag.483 - Da ANIMALIERE a ANIMATO (1 risultato)

alberi piede né forma non hanno né alcuna qualità senza lui. ariosto, 8-79

vol. I Pag.485 - Da ANIMO a ANIMO (5 risultati)

quando avveniva che egli solo fosse in alcuna parte, incontanente incominciava ad ima- ginare

milizia. idem, 594: in alcuna faccenda si ricerca l'animo grande e

spesso. idem, 11-ii-353: quando alcuna parte del corpo ci duole, l'

dell'animo, e potrengli poscia dare alcuna giovane ben nata per moglie. della casa

, volle mostrare che, se crudeltà alcuna era seguita, non era nata da lui

vol. I Pag.486 - Da ANIMO a ANIMO (1 risultato)

consiglio della fante, fuor che di dargli alcuna fedita, dicendo che non le potrebbe

vol. I Pag.487 - Da ANIMOLOGIA a ANIMOSO (2 risultati)

, per ventura, io ti dirò alcuna cosa che ti dispiaccia, non te lo

ma a'riguardanti ancora, che con alcuna animosità di parte sogliono i giuochi rimirare

vol. I Pag.490 - Da ANNALISTICA a ANNATA (1 risultato)

, v-38: quando alcuno fa o dice alcuna cosa sciocca o biasimevole,..

vol. I Pag.494 - Da ANNETTERE a ANNIDARE (1 risultato)

, e che non può natura / alcuna cosa annichilar giammai. baretti, i-190

vol. I Pag.502 - Da ANNUALMENTE a ANNULLARE (1 risultato)

e ogni altro ordine per il quale apparisse alcuna forma della sua libertà. l'aurora

vol. I Pag.508 - Da ANSERI a ANSIO (1 risultato)

ha bisogno che se gli aggiunga cosa alcuna, a fare che egli apparisca bello:

vol. I Pag.513 - Da ANTEPILANO a ANTESIGNANO (1 risultato)

tempo, non ne fa anteriormente menzione alcuna. manzoni, 1096: nessuno può esser

vol. I Pag.516 - Da ANTICANCEROSO a ANTICIPARE (1 risultato)

b. fioretti, 1-3-404: l'anticheggiare alcuna volta di rado si può tollerare in

vol. I Pag.519 - Da ANTICO a ANTICREPUSCOLO (1 risultato)

traverso una lingua di terra come fecero alcuna volta gli antichi dei loro. manzoni

vol. I Pag.523 - Da ANTILLIDE a ANTIMONOPOLISTA (3 risultati)

città di firenze, 1-71: se alcuna balìa generale o altra, per la

volgar., i-i-iii 1 se con alcuna luce della mente antimettete e sopraponete l'

acque] può venire dal passaggio per alcuna miniera o di oro o di antimonio,

vol. I Pag.527 - Da ANTIQUITÀ a ANTISOCIALE (4 risultati)

agria, simile al lino, senza alcuna radice, con fiore di giacinto,

maestro alberto, 186: se alcuna cosa così è futura, che 'l

volontade, non certo nulla, ma alcuna cosa antiseppe. varchi, 22-91: onde

. varchi, 22-91: onde se alcuna cosa dee avvenire, ma talmente, che

vol. I Pag.529 - Da ANTITRINITARI a ANTOCARI (1 risultato)

bernardo volgar., 4-1: parlando me alcuna volta pubblicamente innanzi alquanti, e lodando

vol. I Pag.532 - Da ANTROPONIMIA a ANZI (1 risultato)

che la prudenza non ci possa avere alcuna parte, anzi da lei si abbi a

vol. I Pag.533 - Da ANZIANATICO a AORISTO (1 risultato)

, rettor., 78-20: ben puote alcuna fiata lo 'mpe- radore e 'l sanato

vol. I Pag.535 - Da APELIOTA a APERTO (1 risultato)

fattoio dell'olio, o presso in alcuna secreta parte dell'orto; e sia

vol. I Pag.542 - Da APOPLETTICO a APOSTEM AZIONE (1 risultato)

è una infermità che ha a distoreere alcuna parte del corpo umano, ed offendere

vol. I Pag.549 - Da APPARATORE a APPARECCHIARE (2 risultati)

apparecchiamento, e sempre ci pare ch'alcuna cosa ci manchi. ser giovanni,

xxi-923 (15): e santo francesco alcuna volta avea detto a santa chiara:

vol. I Pag.551 - Da APPAREGGIARE a APPARENTE (1 risultato)

boccaccio, i-105: io non ne conosco alcuna, né qua entro né in tutta

vol. I Pag.552 - Da APPARENTEMENTE a APPARENZA (4 risultati)

hanno in sé, ma più tosto alcuna apparenza di cortesia, si vuole, anzi

. dante, conv., iii-ix-5: alcuna volta, la veritade si discorda da

può ben parere in una prima apparenza alcuna cosa; ma in effetto, considerandola

di lucca tutti i cittadini ch'aveano alcuna apparenza. boccaccio, dee.,

vol. I Pag.553 - Da APPARIGLIARE a APPARIRE (1 risultato)

, fantasma. passavanti, 247: alcuna volta in sogno manifesta quello, che

vol. I Pag.554 - Da APPARISCENTE a APPARTAMENTO (3 risultati)

li occhi a molti che, forse per alcuna fama in altra forma m'aveano imaginato

e chi meno, e i più senza alcuna febbre o altro accidente, morivano.

vi è [nelle case francesi] alcuna continuazione di stanze, che faccia commoda

vol. I Pag.555 - Da APPARTARE a APPARTENENZA (2 risultati)

, 31-35: e spiegando di voler privatamente alcuna cosa dire, appartano l'uno anzia

, iii-3-146: né il penitente si prende alcuna cura di appartarsi dall'occasione, né

vol. I Pag.556 - Da APPARTENERE a APPASSIONATAMENTE (1 risultato)

lei, non si curando di cosa alcuna che appartenesse al governo de lo stato.

vol. I Pag.558 - Da APPATRINO a APPELLATIVO (3 risultati)

in ciò che ella ha volontà d'alcuna cosa, è appellata coraggio: e in

, non può per buona sorte vincere alcuna quistione che si dibatta nel parlamento e

che si dibatta nel parlamento e frustrare alcuna delle proposte che il ministero muove

vol. I Pag.559 - Da APPELLATO a APPENA (3 risultati)

bembo, 1-82: senza discrezion far alcuna con diverse appellazioni alle diverse operazion loro

giudicio di questi tali era senza appellagione alcuna accettato. ben poteva il re, pronunziata

stefani, 6-211: ebbono in arezzo alcuna preminenza d'un giudice d'appellazione.

vol. I Pag.560 - Da APPENARE a APPENDICE (3 risultati)

[giovani] erano... per alcuna virtù da esser messi non che sopra

in su si fa per forza, e alcuna volta per appendersi ad alcuna cosa

e alcuna volta per appendersi ad alcuna cosa: il discendere si fa solo per

vol. I Pag.561 - Da APPENDICECTOMIA a APPESANTIRE (1 risultato)

/ s'un om molto pregiato / alcuna volta faccia / cosa che non soggiaccia,

vol. I Pag.562 - Da APPESANTITO a APPETIRE (1 risultato)

d'una di queste signore, e se alcuna avesse avuta la debolezza di darsi a

vol. I Pag.563 - Da APPETITEVOLE a APPETITO (1 risultato)

il leone del sangue delle bestie, alcuna volta il lupo di quello delle pecore,

vol. I Pag.564 - Da APPETITO a APPIACEVOLIRE (1 risultato)

prissima che vale 'tagliare a pezzi 'alcuna cosa che si vuol conservare,

vol. I Pag.566 - Da APPIASTRO a APPICCARE (1 risultato)

loro appiccato alle carni, né quasi cosa alcuna del dilicato lor corpo celando, usciron

vol. I Pag.567 - Da APPICCARE a APPICCARE (2 risultati)

iv-158: né a questo s'appicchi alcuna dicendo a lei privato il regno,

terreno divelto un pedale d'ulivo senza barba alcuna o rami, egli s'appicca e

vol. I Pag.568 - Da APPICCATICCIO a APPICCATURA (2 risultati)

, e, lasciando i panni appiccati ad alcuna quercia, mescolarmi fra gli altri ne

rapportiate in propria forma, senza dare alcuna appiccatoia, o dirgli nulla più che di

vol. I Pag.569 - Da APPICCIARE a APPICCINIRE (1 risultato)

erano l'una con l'altra in alcuna parte. targioni tozzetti, 1-333:

vol. I Pag.570 - Da APPICCINITO a APPIENO (1 risultato)

, e se non a pieno, almeno alcuna cosa di tanto nodo disnodare. idem

vol. I Pag.571 - Da APPIETTO a APPIGLIATO (3 risultati)

maraviglia, / udito questo, quando alcuna pianta / sanza seme palese vi s'

che non le consentiva di appigliarsi ad alcuna cosa che non fosse realmente avvenuta e

speroni, 1-3-118: nella maniera che alcuna verga novella alle radici di maggior pianta

vol. I Pag.575 - Da APPO a APPOCO APPOCO (2 risultati)

io priego gl'iddii, se mai alcuna cosa appo loro meritai, ch'essi ti

lui si trovano, non hanno mai giornata alcuna determinata d'udienza, né parlano mai

vol. I Pag.577 - Da APPOGGIATA a APPOGGIO (2 risultati)

l'uomo ha pur bisogno di appoggiarsi ad alcuna opinione: e chi è in istato

che non ha di mestieri d'applicazione alcuna di mente per ritrovarla.

vol. I Pag.578 - Da APPOIARE a APPORRE (1 risultato)

non amicizie, non appoggi di sorta alcuna. giusti, 3-94: gli amici della

vol. I Pag.579 - Da APPORTAMENTO a APPORTARE (3 risultati)

la loro sapienzia sì l'appongono ad alcuna arte per la quale non si puote

. passavanti, 239: e se alcuna volta gli venisse predetta alcuna di quelle

e se alcuna volta gli venisse predetta alcuna di quelle, non sarebbe però ch'e'

vol. I Pag.583 - Da APPRENDEVOLE a APPRENSIONE (3 risultati)

perciò lodo ch'ella s'aprenda ad alcuna delle regole approvate dalla sancta chiesa.

, però che di lei avere non possono alcuna apprensione. ottimo, i-260: odio

movimento d'appetito, che discende da alcuna apprensione, ovvero cognosci- bilitade. bruno

vol. I Pag.585 - Da APPRESSAMENTO a APPRESSO (1 risultato)

vivi, mi disse, e ricordanza alcuna / serbi di noi? panzini, iii-214

vol. I Pag.586 - Da APPRESTAMENTO a APPRESTARE (1 risultato)

,... e appresso che voi alcuna persona mandiate in cicilia...

vol. I Pag.588 - Da APPREZZO a APPROFITTARE (1 risultato)

sì conosciuto, che non vi approdò alcuna cosa. firenzuola, 650: i'fo

vol. I Pag.589 - Da APPROFITTATO a APPROPOSITO (2 risultati)

d'animo, senza fare per ora alcuna rivelazione. papini, 20-130: è

, che ella... si trovasse alcuna volta illusa. segneri, ii-208:

vol. I Pag.591 - Da APPROSSIMANTE a APPROVARE (1 risultato)

almeno approssimativamente, quando adoprano o ascoltano alcuna di queste parole. rajberti, 2-128

vol. I Pag.594 - Da APPUNTARE a APPUNTATURA (1 risultato)

40-i-202: chiunque poi ha in governo alcuna, eziandio se piccola parte d'una

vol. I Pag.597 - Da APRILINO a APRIRE (1 risultato)

; / e certo non è grazia alcuna / che vinca tua grazia d'aprile /

vol. I Pag.599 - Da APRIRE a APRIRE (1 risultato)

,... e a lui senza alcuna vergogna ogni parte del corpo aprire

vol. I Pag.600 - Da APRIRE a APRIRE (2 risultati)

, / ch'ancor splendea nel cielo alcuna stella. 38. locuz.

avvenire ogni suo piacere, senza paura alcuna più aver del marito. machiavelli,

vol. I Pag.606 - Da ARABILE a ARAGNO (1 risultato)

micata, né era in quella alcuna parte ove aragne non avesse copiosamente le

vol. I Pag.612 - Da ARBITRIO a ARBITRO (1 risultato)

educa, lascia da alcun atto o da alcuna parola travedere ch'egli vuol vincolare quel

vol. I Pag.613 - Da ARBO a ARBORESCENZA (1 risultato)

è credibile che dieno... alcuna cosa all'acqua. targioni tozzetti,

vol. I Pag.617 - Da ARCAISMO a ARCANO (1 risultato)

baldinucci, 12: arcale... alcuna volta si piglia per la centina.

vol. I Pag.618 - Da ARCARE a ARCHEGETE (1 risultato)

maggior dell'amostante. varchi, 7-71: alcuna volta somigliano non i padri o le

vol. I Pag.622 - Da ARCHITETTATO a ARCHITETTORE (1 risultato)

. salvini, 39-vi-176: non si può alcuna arte trattare a fondo,..

vol. I Pag.624 - Da ARCHITTERIGIO a ARCI (1 risultato)

: per e fuori senza archiviazione alcuna. riparar poi a queste rovine

vol. I Pag.626 - Da ARCIABATE a ARCIERE (1 risultato)

ma quella è quasi meravigliosa, quando alcuna cosa non usata apparisce di subito,

vol. I Pag.629 - Da ARCIVESSILLIFERO a ARCO (1 risultato)

, assai sovente usarono nelle prose e alcuna volta nel verso: sì come sono

vol. I Pag.630 - Da ARCO a ARCO (1 risultato)

, arco trionfale, tempio o cosa alcuna di bello che non ci si metta

vol. I Pag.631 - Da ARCOBALENARE a ARCOBALENO (2 risultati)

potergli apporre qualche cosa, o riprovargli alcuna bugia. -tendere l'arco dell'

medesimi arconi non vi è muro di sorta alcuna? algarotti, 3-329: l'architrave

vol. I Pag.634 - Da ARDENTEMENTE a ARDERE (2 risultati)

sono ignude e senza grazia o leggiadria alcuna, ma esprimono ancora il troppo ardente

ardentissimamente disiderando d'aiutarlo, né veggendo alcuna altra via alla sua salute se non

vol. I Pag.636 - Da ARDESIA a ARDIRE (1 risultato)

simintendi, 2-46: e non è alcuna cosa, la quale egli, preso dallo

vol. I Pag.638 - Da ARDITORE a ARDORE (1 risultato)

,... né da questo corpo alcuna cosa rimuovere. idem, i-231:

vol. I Pag.642 - Da AREOPAGITICO a ARGEMONIA (1 risultato)

il necessario nell'areopago, ma tacciono alcuna cosa, è stabilita qualche pena?

vol. I Pag.644 - Da ARGENTINO a ARGENTO (1 risultato)

si trova ne'pozzi, né dà alcuna speranza di sé, né vi si vede

vol. I Pag.645 - Da ARGENTONE a ARGILLACEO (1 risultato)

pareva da lungi ariento vivo che d'alcuna cosa premuta minutamente sprizzasse. borgese,

vol. I Pag.648 - Da ARGOMENTATIVO a ARGOMENTO (4 risultati)

fare credere il detto o 'l fatto d'alcuna persona, la quale si difenda o

: argomento si è un detto trovato sopr'alcuna materia che la dimostra verisimilmente o che

argomento si è un detto trovato sopr'alcuna materia che la dimostra verisimilmente, o

venir spesso... o che hanno alcuna simiglianza di esser vere o verosimili.

vol. I Pag.649 - Da ARGOMENTO a ARGOMENTO (2 risultati)

. boccaccio, i-24: cavalcano senza alcuna paura dissolutamente; perché assalendoli subito,

, 1-5 7: qualora aviene che noi alcuna parte del corpo indebolita e inferma sentiamo

vol. I Pag.656 - Da ARIDUME a ARIETTA (1 risultato)

ii-265: di poi rovinata che fu alcuna parte delle mura e che certe torri,

vol. I Pag.657 - Da ARIETTA a ARINGO (2 risultati)

musica con l'accento francese, che alcuna volta farebbe ridere i sassi. pananti,

rasente terra, velocissimi più che aura alcuna, corrono i loro cavalli. guido

vol. I Pag.658 - Da ARINGO a ARISTA (1 risultato)

, cioè indovini, per dimandarli di alcuna cosa. passavanti, 245: non cercherete

vol. I Pag.662 - Da ARMA a ARMA (1 risultato)

: con completa dedizione, senza riserva alcuna. fogazzaro, 2-48: il giorno

vol. I Pag.663 - Da ARMA a ARMA (2 risultati)

io onestamente viva né mi rimorda d'alcuna cosa la coscienza, parli chi vuole in

ad arme e a romore, e alcuna battaglia v'ebbe. caro, 10-15:

vol. I Pag.666 - Da ARMARIA a ARMATO (1 risultato)

non n'ha e non n'ebbe mai alcuna; così n'avesse quanto questo re

vol. I Pag.668 - Da ARME a ARMEGGIATORE (1 risultato)

: quando alcuno fa, o dice alcuna cosa sciocca, o biasimevole,.

vol. I Pag.671 - Da ARMO a ARMONIA (2 risultati)

certo modo crudezza, non essendo da alcuna armonia temperati, né da alcuna mezza

da alcuna armonia temperati, né da alcuna mezza tinta corretti. alfieri, 52:

vol. I Pag.672 - Da ARMONIACO a ARMONIOSO (1 risultato)

che resulta dalla corda semplicemente toccata in alcuna delle sue divisioni aliquote. armonica artifiziale

vol. I Pag.673 - Da ARMONISTA a ARNESE (1 risultato)

sé apparire, né aver forma o bellezza alcuna dentro gli abissi del caos, lo

vol. I Pag.674 - Da ARNIA a ARNICA (1 risultato)

cavallo né in arnese essendo in cosa alcuna meglio di lui, sì come vecchi,

vol. I Pag.676 - Da AROMATISMO a ARPEGGIO (1 risultato)

brodi sciocchi... si possono dare alcuna volta freddi, conditi e aromatizzati con

vol. I Pag.677 - Da ARPEGGIO a ARRA (1 risultato)

. segni, 9-87: per non appiccare alcuna voglia agli arpioni, siccome è in

vol. I Pag.678 - Da ARRABATTARE a ARRABBIATO (1 risultato)

elle arrabbiano; altresì se elle mordono alcuna persona, si arrabbierà e persona e

vol. I Pag.686 - Da ARRETARE a ARRIBISCIARE (1 risultato)

, indemoniato. passavanti, 247: alcuna volta le manifesta per uomini vivi;

vol. I Pag.687 - Da ARRICAVO a ARRICCIARE (1 risultato)

convien ch'io ti porga / d'alcuna gente ch'à nom risaluti: / in

vol. I Pag.688 - Da ARRICCIATO a ARRICCIOLATO (2 risultati)

carne mia. ma questa paura viene alcuna volta prima nel- l'anima, e

e dall'anima passa alla carne, ed alcuna fiata giunge prima nella carne, e

vol. I Pag.689 - Da ARRICCIOLINAMENTO a ARRINGATORE (1 risultato)

de'iudici per coloro che sostenuto hanno alcuna cosa grave e acerba. buonarroti il giovane

vol. I Pag.690 - Da ARRINGO a ARRISO (2 risultati)

.. arrischiar le parole, tentando alcuna parte de le cose perdute ricuperare. c

(205): non consiglierei io alcuna che dietro alle pedate di colei,

vol. I Pag.692 - Da ARRIVATA a ARRIZZARE (2 risultati)

appresso. galileo, 548: gettando alcuna cosa al compagno, non con più

. al primo arrivo non avevano notizia alcuna del linguaggio dei vicini negri. de

vol. I Pag.694 - Da ARROGANZA a ARROLAMENTO (3 risultati)

troppo, e troppo tenersi, in alcuna opera e bontà. iacopone, 10-8:

ira ha appetito di vendetta, senza alcuna caritade; e però che questa arroganza

esaltarsi, ma più tosto è da sottrarre alcuna cosa de'suoi meriti, che punto

vol. I Pag.696 - Da ARROSSATO a ARROSTARE (3 risultati)

3-108: se alcun rosso / scorre in alcuna parte, come spesso / di qua

a quegli suole avvenire che, da alcuna cagion mossi, disiderano di dire alcuna

alcuna cagion mossi, disiderano di dire alcuna cosa, e poi temono e così impallidiscono

vol. I Pag.697 - Da ARROSTICARE a ARROTA (2 risultati)

insie- memente di diverso seme, perocché alcuna volta incontra, che l'uno seme

crusca]: chiese loro: avete voi alcuna cosa da mangiare? e recarogli

vol. I Pag.700 - Da ARROVENTATO a ARRUBINATO (1 risultato)

d'essi per dimenticanza arrozziti, appena alcuna cosa si raccordavano. arrubinare, tr

vol. I Pag.704 - Da ARSILE a ARSURA (1 risultato)

11-97: che si genera in alcuna sorta di frutte,... e

vol. I Pag.705 - Da ARTAGOTICAMENTE a ARTE (1 risultato)

ii-xiv-5: li pittagorici dissero che 'l sole alcuna fiata errò ne la sua via e

vol. I Pag.706 - Da ARTE a ARTE (3 risultati)

sua bocca non proceda parlare di falsitade alcuna. giusto de'conti, i-101:

arti, se considereremo nessuno potere arte alcuna trovare o imparare, se non mosso da

vede, / or di sé discoprire alcuna parte, / e tentar di schernir

vol. I Pag.707 - Da ARTE a ARTE (3 risultati)

i cittadini fiorentini andavano necessariamente ciascuno per alcuna delle ventiune arti, cioè bisognava,

o essi e i loro maggiori fussono in alcuna di dette arti stati approvati e matricolati

, e per quali mezzi, inalzare alcuna volta il proprio mestiere alla dignità dell'

vol. I Pag.708 - Da ARTEFARE a ARTEFICE (2 risultati)

impacciarsi, né prendersi cura di cosa alcuna. manzoni, pr. sp.,

volgar., 1-24: se sapranno fare alcuna arte, sì potranno menar la vita

vol. I Pag.711 - Da ARTICOLATO a ARTICOLO (1 risultato)

brevissima del parlare, non ha declinazione alcuna, ma quale egli è posto primieramente

vol. I Pag.713 - Da ARTIFICIALITÀ a ARTIFICIO (1 risultato)

malvolentieri si può più affermare di cosa alcuna. 3. elaborato, trattato con

vol. I Pag.720 - Da ASCENDENTE a ASCENDERE (2 risultati)

: cfr. scen senza alcuna resistenza d'opposizione o d'aspetto o di

via. galileo, 549: se abbruciando alcuna lagrima d'incenso si farà un poco

vol. I Pag.721 - Da ASCENDIMENTO a ASCESA (1 risultato)

e naturale, non vi ha parte alcuna l'ascensiva e la trasversale. guglielmini

vol. I Pag.722 - Da ASCESI a ASCIA (1 risultato)

dal volgo qualche tumore o gonfiezza in alcuna determinata parte del corpo, la verità

vol. I Pag.725 - Da ASCIUTTO a ASCIUTTO (1 risultato)

chi vive spiritualmente non si maravigli se alcuna volta rimane colla mente asciutta, cioè

vol. I Pag.726 - Da ASCIUTTORE a ASCOLTARE (2 risultati)

siccità. buti [crusca]: alcuna volta la state è puzzolente e inferma

licenza usata, sì come in fare alcuna volta dire alle donne e molto spesso

vol. I Pag.727 - Da ASCOLTATO a ASCONDERE (3 risultati)

per l'ascoltate, nel tempo avvenire alcuna di loro possa prender vergogna.

vanità e di fasto non è d'alcuna buona, per così dire, ascoltazione capace

mostrino e talora lo ascondino, senza alcuna crudezza che offenda la figura. tasso,

vol. I Pag.728 - Da ASCONDIGLIO a ASCRIVERE (3 risultati)

volgar., ix-341: non è alcuna cosa occulta, che non si manifesti

non si manifesti; e non è alcuna cosa in ascosto, che non sia conosciuta

il rimaner qualche giorno senza ascriversi ad alcuna delle varie congregazioni religiose. nievo,

vol. I Pag.731 - Da ASIMA a ASINITÀ (1 risultato)

. cavalcanti, 2-406: non essendo ombra alcuna, sotto la quale ed egli e

vol. I Pag.732 - Da ASINO a ASINO (1 risultato)

fece parlare, / ch'elio me dia alcuna cosa dire. bibbia volgar.,

vol. I Pag.733 - Da ASINO a ASINO (2 risultati)

animale, che mai non berebbe d'alcuna acqua, se ella non fosse chiara.

credo che egli abbia in sé malizia alcuna. -voi conoscete gli asini a'basti

vol. I Pag.734 - Da ASINTOTICO a ASOLO (1 risultato)

, 1-2-80: non vi ha maraviglia alcuna che... gl'insulti asmatici

vol. I Pag.735 - Da ASOLO a ASPERGILLO (1 risultato)

è bianco e alcuno nero, e alcuna specie di quello s'ingenera nel mare

vol. I Pag.736 - Da ASPERGILLOSI a ASPETTANZA (1 risultato)

... pareva non conservare più alcuna vivezza umana. panzini, ii-29: vidi

vol. I Pag.737 - Da ASPETTARE a ASPETTARE (1 risultato)

che io non possa almeno rispondere ad alcuna delle lettere degli amici e padroni,

vol. I Pag.738 - Da ASPETTARE a ASPETTO (2 risultati)

maladetti non può essere, né è, alcuna cosa che a virtù aspetti. cicerone

aspetta aspettazione vostra, se alcuna però avete aspettazione tissima, è

vol. I Pag.739 - Da ASPETTO a ASPIDIOTO (1 risultato)

questo aspetto stette rinchiuso, senza dare alcuna udienza o mostrarsi ad alcuno. boccaccio

vol. I Pag.741 - Da ASPIRINA a ASPRELLA (1 risultato)

può stare quello che diceste, che ad alcuna femmina licito sia d'aspreggiare amore d'

vol. I Pag.742 - Da ASPREZZA a ASPRO (1 risultato)

il senato, e piacque loro che alcuna asprezza non fosse fatta. zanobi da

vol. I Pag.743 - Da ASPRO a ASPRO (1 risultato)

et aspri, che non ricevono piantagione alcuna prima che sia venuta la primavera.

vol. I Pag.744 - Da ASPRO a ASSAGGIARE (1 risultato)

i-116: io, riconoscendo d'essere stato alcuna volta asprétto anzi che no, ho

vol. I Pag.745 - Da ASSAGGIATO a ASSAI (1 risultato)

quest'acqua], non ha sapore d'alcuna sorte. 2. milit. ant

vol. I Pag.746 - Da ASSALARIATO a ASSALIRE (1 risultato)

occupò uno stato in uno giorno e sanza alcuna fatica, il quale un altro con

vol. I Pag.747 - Da ASSALITO a ASSALTARE (1 risultato)

15-63: dimmi: d'amore / favilla alcuna, o di pietà, giammai /

vol. I Pag.748 - Da ASSALTARE a ASSAPERE (3 risultati)

[l'ira] gli animi, che alcuna verità a loro essere palese non lascia

, 4-18: senza fare assapere altrui alcuna cosa cavalcò con piccola compagnia. boccaccio

, né ho voluto fare né dire cosa alcuna che io non vel faccia prima assapere

vol. I Pag.752 - Da ASSECCHIRE a ASSEDIO (1 risultato)

non si deono fidare gli assediati d'alcuna cosa che veggano fare al nimico continuamente

vol. I Pag.754 - Da ASSEGNATAMENTE a ASSEGNATO (3 risultati)

gione della sua gelosia addomandato, né egli alcuna avendone saputa assegnare, se non

: conciossiacosaché gli annali nostri non assegnino alcuna cagione di questo disordine. castelli,

come quella che non potea assegnare ragione alcuna di quegli anelli ch'erano appariti a

vol. I Pag.755 - Da ASSEGNATO a ASSEMBLEA (1 risultato)

che poi sono asemblati per consigliare sopra alcuna vicenda,... all'uno pare

vol. I Pag.756 - Da ASSEMBRAGLI a ASSEMPIO (1 risultato)

: s'un om molto pregiato / alcuna volta faccia / cosa che non soggiaccia

vol. I Pag.757 - Da ASSEMPLARE a ASSENTAZIONE (1 risultato)

ci restarono persone di credito e di alcuna qualità, che e'le tenesser basse

vol. I Pag.758 - Da ASSENTAZIONE a ASSENZA (2 risultati)

assente, mandando il ciliccio suo, o alcuna scrittura di sua mano. masuccio,

, né la voce, né cosa alcuna di lei. tommaseo, iii-452: tacquero

vol. I Pag.763 - Da ASSEVARE a ASSICURANZA (2 risultati)

[crusca]: tuttavia s'intorbida alcuna cosa di quello che io avea ordinato

d'un ottuagenario sarà forse per dare alcuna autorità; e questa è, che

vol. I Pag.764 - Da ASSICURARE a ASSICURARE (3 risultati)

nell'animo di non muovere cosa alcuna in italia, se prima non avesse

, che io non ho detto cosa alcuna se non per giovarti. berni, 67-66

vuogli, e non avere di me alcuna paura. -ambrogino, essendo assicurato da

vol. I Pag.767 - Da ASSIDRIRE a ASSIEPATO (2 risultati)

f. villani, i-412: senza alcuna intermissione assiduissimamente allo studio dell'arti liberali

faville / del focolaio si alzavano. alcuna / -guarda! -è rimasta. slataper,

vol. I Pag.770 - Da ASSISO a ASSISTERE (1 risultato)

subito che l'acqua non può ricevere alcuna tale forma se non ha un simile

vol. I Pag.774 - Da ASSOLCATORE a ASSOLUTO (1 risultato)

vedrebbe assolutamente in lei negrezza o macchia alcuna cagionata dallo spargimento delle nugole. idem

vol. I Pag.775 - Da ASSOLUTORE a ASSOLUZIONE (1 risultato)

.. de la onnipotenza assoluta di dio alcuna volta dubitava. pallavicino, 1-200:

vol. I Pag.776 - Da ASSOLVENTE a ASSOMIGLIARE (2 risultati)

dolore, quale angoscia mai fu per alcuna misera sentita sì noiosa, che alla mia

volta che parlava o sorrideva, mostrava alcuna parte de'denti, di tanto strana

vol. I Pag.779 - Da ASSORBITO a ASSORDIRE (2 risultati)

contadini non erano stati ancora assorbiti da alcuna propaganda dei nuovi partiti. emanuelli,

non risponderete e non direte mai cosa alcuna, se noi non parliamo forte. f

vol. I Pag.780 - Da ASSORDITO a ASSOTTIGLIAMENTO (2 risultati)

nuovo assortimento, non pare che ci sia alcuna repu- gnanza, perché non possano accidentalmente

ingegni tra i moderni filosofanti, venne alcuna volta in animo che gli elementi fossero

vol. I Pag.781 - Da ASSOTTIGLIANTE a ASSOTTIGLIATO (1 risultato)

quale, più vaga del suono che alcuna dell'altre, l'incalza a suonare

vol. I Pag.782 - Da ASSOTTIGLIATORE a ASSUMERE (2 risultati)

atene né a bologna o a parigi alcuna di voi non va a studiare,

che malvolentieri si può più affermare di cosa alcuna. vico, 254: studi troppo

vol. I Pag.783 - Da ASSUMIBILE a ASSUNTO (2 risultati)

è quella che per sé non ha alcuna ferma cosa a difendere, ma di fuori

a difendere, ma di fuori prende alcuna difensione. b. cavalcanti, 2-20:

vol. I Pag.788 - Da ASTIGMATICO a ASTO (1 risultato)

. che il ricco ha e tiene alcuna cosa di sua ragione, sì glie ne

vol. I Pag.790 - Da ASTRATTAGGINE a ASTRATTO (1 risultato)

che ciò avvenisse per ciò che guido alcuna volta speculando, molto astratto dagli uomini

vol. I Pag.794 - Da ASTROLOGO a ASTRUSAMENTE (1 risultato)

come quella che non potea assegnare ragione alcuna di quegli anelli che erano appariti al

vol. I Pag.795 - Da ASTRUSERIA a ASTUZIA (2 risultati)

, che astuti uomini erano, che d'alcuna altra parte non saputa dagli uomini dovesser

all'astuto gatto / scherzar col topo alcuna volta aggrada. vallisneri, 1-767: ma

vol. I Pag.796 - Da ASTUZIATO a ATEISMO (1 risultato)

così nascoso come facea, non essendo da alcuna speranza atato. paolo da certaldo,

vol. I Pag.797 - Da ATEISTA a ATIMIA (1 risultato)

. chi vive senza credere né praticare alcuna religione; chi non ammette 1'esistenza

vol. I Pag.799 - Da ATMOSFERICO a ATOMO (1 risultato)

per il che non potendo essi in maniera alcuna segarsi o dividersi, li chiamò atomi

vol. I Pag.800 - Da ATONALE a ATREPLICE (1 risultato)

negli orti non gli nasce appresso cosa alcuna, se non languida. soderini,

vol. I Pag.802 - Da ATROCIA a ATTACCAMENTO (2 risultati)

resistente schiera, senza volgere vizio o senza alcuna paura l'ultimo colpo d'atropos umile

seppi distinguer picciuoli o attaccagnoli di sorte alcuna. 2. figur. appiglio;

vol. I Pag.805 - Da ATTACCATAMENTE a ATTACCATURA (1 risultato)

ch'io m'abbia mai dati ad alcuna innamorata. giacosa, 84: aveva

vol. I Pag.806 - Da ATTACCHINO a ATTALENTARE (2 risultati)

o fiaschette non ha il verme interamente alcuna attaccatura o connessione, ma vi sta

movimenti. passavano rapidamente senza lasciare traccia alcuna, senza lasciar memoria. beltramelli,

vol. I Pag.808 - Da ATTECCHIMENTO a ATTEGGIARE (1 risultato)

così alla mutola,... rappresentava alcuna faccenda. alfieri, 70: eccola

vol. I Pag.809 - Da ATTEGGIATAMENTE a ATTEMPERARE (1 risultato)

una nuova medea, con istrani veneni alcuna volta gli attempati e canuti ribambire. firenzuola

vol. I Pag.810 - Da ATTEMPERATO a ATTENDERE (1 risultato)

attendati, e quegli luoghi viddono senza alcuna persona. ugurgieri, 55: e

vol. I Pag.811 - Da ATTENDIBILE a ATTENERE (3 risultati)

io attesi un poco s'io udissi / alcuna cosa nel novo girone. m

, d'aver poi il dì delle feste alcuna consolazione, alcuna quiete. zanobi da

il dì delle feste alcuna consolazione, alcuna quiete. zanobi da strada [s.

vol. I Pag.812 - Da ATTENTAMENTE a ATTENTARE (4 risultati)

altrui; anzi se alcuno ti promise alcuna cosa, e non te la attenne,

salvo se tu non fossi costretto da alcuna necessità, per salvezza del tuo onore

coloro, che sono più accorti prendono alcuna delle tavole della rotta nave, alla quale

a ciascuno che... non attenti alcuna novità. vico, 342:

vol. I Pag.813 - Da ATTENTATO a ATTENTO (3 risultati)

attentandosi di dire l'uno all'altro alcuna cosa, quantunque molto ciascuno il disiderasse

delle quali [canzoni] se forse alcuna n'era conforme a'miei mali, con

attenta e guardando or qua or là se alcuna persona venir vedesse. fioretti, xxi-973

vol. I Pag.814 - Da ATTENTO a ATTENZIONE (1 risultato)

abbandonato dagli uditori, mostrando loro alcuna novità e rivolgendo la loro attenzione altrove.

vol. I Pag.816 - Da ATTERRATA a ATTESO (1 risultato)

punto, non essendo essi usati d'avere alcuna avversità, per qualunche menomissimo caso s'

vol. I Pag.818 - Da ATTEZZA a ATTIGUO (1 risultato)

un certo semplice e naturai sapore, senza alcuna cosa che recasse molestia all'uditore,

vol. I Pag.820 - Da ATTINENZA a ATTINIFERO (1 risultato)

e grande..., andava alcuna volta al bosco per le legne,

vol. I Pag.821 - Da ATTINIO a ATTITUDINE (2 risultati)

infinite, però non mi astenderò in dame alcuna regola, pure che le sieno facili

in quella disposizione naturalmente e senza fatica alcuna. cellini, 2-41 (374)

vol. I Pag.823 - Da ATTIZZAFUOCO a ATTO (2 risultati)

ti propose. caro, i-282: essi alcuna volta gli ammettevano i cani a'becchi

è quando una persona va volentieri ad alcuna parte, che si mostra nel tener volto

vol. I Pag.824 - Da ATTO a ATTO (1 risultato)

veggendo né per atto né per consiglio alcuna cagione di sospetto cittadinesco, non si fidava

vol. I Pag.826 - Da ATTOCCAMENTO a ATTORCERE (1 risultato)

: resta quasi attonito, sanza udire alcuna cosa che gli sia detta. leonardo,

vol. I Pag.828 - Da ATTORNIARE a ATTORTIGLIARE (2 risultati)

, dal quale io sono istato attorniato alcuna volta. 3. rifl.

, non narrando mai né dota né alcuna quantità. -avere attorno una persona

vol. I Pag.831 - Da ATTRASSO a ATTRAVERSARE (1 risultato)

l'avvenire non aveva per lui attrattiva alcuna, ed evitava di pensarci.

vol. I Pag.833 - Da ATTRAZIONE a ATTREZZISTA (2 risultati)

tirare acqua da basso ad alto; alcuna volta per attrazione,... e

sannazaro, 10-153: né era ninfa alcuna né fauno in quelle selve,

vol. I Pag.834 - Da ATTREZZISTICA a ATTRIBUTO (1 risultato)

commendatari non potevano pigliarsene per sé parte alcuna. rama, i-199: gli apostoli

vol. I Pag.836 - Da ATTRITARE a ATTUALE (1 risultato)

: nulla è sì forte, che alcuna volta non si attriti. zanobi da

vol. I Pag.837 - Da ATTUALISMO a ATTUAZIONE (2 risultati)

in sogno, senza attualità o solidezza alcuna. bruno, 3-310: io dico

delle cose da imitarsi, o parte alcuna di quelle, sieno attualmente tra i colori

vol. I Pag.841 - Da AUDITORIO a AUGNATO (1 risultato)

augei che veman lungo 'l nilo, / alcuna volta in aere fanno schiera. idem

vol. I Pag.845 - Da AUMENTATIVO a AURA (2 risultati)

paolo da certaldo, 2: quando domandi alcuna persona d'alcuna cosa per imparare,

2: quando domandi alcuna persona d'alcuna cosa per imparare, aumìgliati, e guata

vol. I Pag.849 - Da AURORALE a AUSILIARIO (1 risultato)

c., 4-5-16: prima ti parràe alcuna cosa importabile: dopo alquanto tempo,

vol. I Pag.852 - Da AUTARCA a AUTENTICO (1 risultato)

machiavelli, 6-6-84: non ci valse alcuna replica, né mostrare come l'esamina

vol. I Pag.853 - Da AUTIERE a AUTOBLINDATA (1 risultato)

[leggi] sono che paiono avere alcuna parentela con l'arte imperiale: e qui

vol. I Pag.859 - Da AUTOPORTATO a AUTORE (1 risultato)

, così la dà immediata e senza alcuna disposizione. bisticci, 319: gli

vol. I Pag.860 - Da AUTOREATTORE a AUTORITÀ (1 risultato)

nella sua repubblica fare di sua autorità alcuna opera buona, è necessario, prima

vol. I Pag.864 - Da AUXANOMETRO a AVAMPOSTO (1 risultato)

volemo mettere avaccia- mente in opera alcuna cosa nelle cittadi, sì ne conviene

vol. I Pag.866 - Da AVANTICAMERA a AVANTIDETTO (1 risultato)

altro lato / di me vi rechi alcuna rimembranza; / ché del vostro valore

vol. I Pag.867 - Da AVANTIERI a AVANZARE (1 risultato)

così indietro, come se non avesse alcuna connessione coba matematica suddetta. vico,

vol. I Pag.869 - Da AVANZATA a AVANZATO (1 risultato)

non lo provochi, non ti darà noia alcuna. machiavelli, 881: posso dire

vol. I Pag.871 - Da AVARAMENTE a AVARO (1 risultato)

ottimo, ii-333: lo fornicatore alcuna volta non fornica se non una volta

vol. I Pag.872 - Da AVATARA a AVELLO (1 risultato)

la natura è avara alle volte d'alcuna difesa all'uomo; ma l'uomo butta

vol. I Pag.874 - Da AVENTINO a AVERE (1 risultato)

antiche] da quei tali villani avevano alcuna volta per pochissimi danari di queste cose

vol. I Pag.875 - Da AVERE a AVERE (1 risultato)

arò piacere non lasciare nella mente vostra alcuna dubitazione. ariosto, 34-84: ma

vol. I Pag.876 - Da AVERE a AVERE (2 risultati)

avea taluno che, annziché retribuir d'alcuna mercede il proprio cancelliere o nodaro,

l'uomo quando egli è in alcuna infermità. della casa, 675: ov'

vol. I Pag.882 - Da AVVALLATURA a AVVAMPARE (1 risultato)

in fiandra s'apprese il fuoco in alcuna casa, il quale...

vol. I Pag.883 - Da AVVAMPATO a AVVEDERE (1 risultato)

i-163: avea già deliberato di dire alcuna cosa d'avvantaggio circa l'arrivo de'

vol. I Pag.884 - Da AVVEDIMENTO a AVVEDUTO (2 risultati)

intero senza profferire avvedutamente... alcuna bugia. = comp. di

tempo e tra tanti pericoli esser seguita alcuna benché minima disgrazia, mercé la sua

vol. I Pag.886 - Da AVVELENATO a AVVENEVOLE (3 risultati)

tabacco] non entra mescolamento di cosa alcuna che sia valevole ad avvelenirlo.

. crescenzi volgar., 4-17: alcuna volta sono impedite [le viti]

no è stata fallenza / de cosa alcuna, ch'avenevel sia. lalini volgar.

vol. I Pag.887 - Da AVVENEVOLEZZA a AVVENIRE (2 risultati)

è difficilissimo l'affermare in generale cosa alcuna di certo intorno a questi così fatti

volte l'allegrezza ed il gaudio d'alcuna cosa genera tristo avvenimento d'al- cuna

vol. I Pag.888 - Da AVVENIRE a AVVENIRE (1 risultato)

da loro... nel tempo avvenire alcuna di loro possa prender vergogna. egidio

vol. I Pag.889 - Da AVVENIRISMO a AVVENTARE (1 risultato)

illustrissima anco per l'avvenire lo pratichi alcuna volta. metastasio, 1-1-247: all'inesperta

vol. I Pag.891 - Da AVVENTORE a AVVENTURA (1 risultato)

: se per avventura voi avete bevuto alcuna pozione, sappiate che non è veleno,

vol. I Pag.893 - Da AVVENTURINA a AVVERARE (2 risultati)

avventuroso quegli che ricevuto l'ha in alcuna sua parte. maestro alberto, 65:

sento, è nulla, / quando voi alcuna volta / soavemente tra 'l bel nero

vol. I Pag.894 - Da AVVERATO a AVVERSATIVO (4 risultati)

uditore se noi dicemo ch'eli ànno alcuna cosa fatta isnaturalmente, contra l'ordine di

; e se noi ci richiamiamo d'alcuna cosa, l'avversario non ci riconviene della

malvagio core, di fare allo avversario alcuna notabil villania, onde ne rimanesse vendicato

fanno le timide pecorelle a'fieri lupi senza alcuna difesa. seneca volgar., 2-202

vol. I Pag.895 - Da AVVERSATO a AVVERSO (2 risultati)

: quasi niuno era, che in alcuna avversità fosse, che ad altro santo che

. baretti, i-269: avete voi alcuna cosa meco, o siete voi puramente di

vol. I Pag.896 - Da AVVERSO a AVVERTIRE (3 risultati)

essere diverse, ma ancora avverse in alcuna parte. 6. avv.

così inaspettato, senza che potesse avere alcuna idea del luogo donde venisse, gli

: essi,... senza legge alcuna scrivono, senza avertimento, e comunque

vol. I Pag.899 - Da AVVIATO a AVVICINARE (1 risultato)

scostamenti di stelle non riceve la terra alterazione alcuna. 2. milit. marcia

vol. I Pag.900 - Da AVVICINATO a AVVILITIVO (4 risultati)

liutprando, non si avvicinava in maniera alcuna il predetto conte. salvini, 30-1-488

e lacerando tutto 'l giorno, senza alcuna o distinzione o ragione lo facciano.

parole che tu di', avvilendoti senza alcuna ragione. della casa, 576: non

, ma più tosto è da sottrarre alcuna cosa de'suoi meriti, che punto arrogervi

vol. I Pag.901 - Da AVVILITO a AVVILUPPATO (1 risultato)

, 1-56: acciocché non avendo provvisione alcuna, per soccorso di cautela si possa difendere

vol. I Pag.902 - Da AVVILUPPATORE a AVVINCERE (1 risultato)

, dimestico, * puro e senza alcuna malizia... fu grande mangiatore e

vol. I Pag.903 - Da AVVINGHIARE a AVVISAMENTO (1 risultato)

avvinghiatogli il collo, alquanto stette senza alcuna cosa dire, quasi da soperchia tenerezza

vol. I Pag.904 - Da AVVISAMENTO a AVVISATO (1 risultato)

s'avvisò di fargli una forza da alcuna ragion colorata. idem, dee.

vol. I Pag.908 - Da AVVIZZARE a AVVOCATO (2 risultati)

seguitar la verità, ma li avvocati alcuna volta seguitano quello che pare verità,

de'iudici per coloro che sostenuto hanno alcuna cosa grave e acerba. pulci, 3-41

vol. I Pag.910 - Da AVVOLGIBILE a AVVOLTO (2 risultati)

, v-38: quando alcuno fa o dice alcuna cosa sciocca o biasimevole, e da

v-38: quando alcuno fa, o dice alcuna cosa sciocca o biasimevole, e da

vol. I Pag.911 - Da AVVOLTOIO a AZIENDA (1 risultato)

studio, più volte fu tratto d'alcuna podestarìa, e tutte le rifiutò,

vol. I Pag.913 - Da AZIONISTA a AZOCLORAMINA (1 risultato)

, e se noi ci richiamiamo d'alcuna cosa, l'avversario non ci riconviene

vol. I Pag.916 - Da AZZOPPAMENTO a AZZURRIGNO (1 risultato)

l'animo gentil, sebbene intoppa / alcuna volta, non però s'azzoppa.

vol. I Pag.926 - Da BACCELLONERIA a BACCHETTA (1 risultato)

andare alla camera della reina e senza dire alcuna cosa percuotere una volta o due l'

vol. I Pag.927 - Da BACCHETTARE a BACCHIARE (1 risultato)

invece della signora eleonora avresti tu difficoltà alcuna di sposare la signora rosaura? -la bacchetton-

vol. I Pag.929 - Da BACHECO a BACIARE (1 risultato)

115: unqua non fia / che parte alcuna di bella donna baci / che

vol. I Pag.930 - Da BACIARE a BACIARE (1 risultato)

un gigante; / e baciavansi insieme alcuna volta. boccaccio, iii-3-81: allora

vol. I Pag.931 - Da BACIARE a BACINELLA (1 risultato)

mano: unqua non fia / che parte alcuna in bella donna baci / che baciatrice

vol. I Pag.933 - Da BACINO a BACIOZZO (1 risultato)

v-38: quando alcuno fa, o dice alcuna cosa sciocca, e da non dovergli

vol. I Pag.936 - Da BADA a BADARE (2 risultati)

per niun tempo misericordia; e non trovando alcuna criatura o fiera, o altra cosa

amato. idem, 2-146: se alcuna persona ha gli occhi grati, benché

vol. I Pag.937 - Da BADARE a BADARE (3 risultati)

il vostro? e se d'esse alcuna badasse nello schiavo suo, e nel

via maggiormente sovr'ogni conto, s'alcuna di voi il suo ingiuriasse, badando

tu badi / ben sottilmente, per alcuna via, / sanza passar per un di

vol. I Pag.938 - Da BADARELLA a BADIA (3 risultati)

nelle pene che 'npone temente. / s'alcuna forse di lei mal parlasse, /

e smorte; / e v'ebbe alcuna che pianse ben forte. / tra lor

granduca, perché... voglia donarmi alcuna de le sue badie.

vol. I Pag.940 - Da BAFFOSO a BAGAGLIO (1 risultato)

tutti due gli eserciti, espediti, senza alcuna ba- gaglia, passassino il po.

vol. I Pag.942 - Da BAGATTELLA a BAGGIOLO (1 risultato)

, 30-1-520: quelli che son teneri d'alcuna lor cosa, come i vecchi de'

vol. I Pag.944 - Da BAGNANTE a BAGNASCIUGA (1 risultato)

al freddo umor, né schiva / alcuna di bagnarsi in lui si rende. idem

vol. I Pag.947 - Da BAI a BAIANTE (1 risultato)

: quando alcuno... ha recitato alcuna orazione, la quale sia stata come

vol. I Pag.948 - Da BAIANTE a BAIOCCO (3 risultati)

: quando alcuno... ha recitato alcuna orazione, la quale sia stata come

però per detta legge d'innovare cosa alcuna per le baiette di seta e lana.

, 1-40 (i-467): e se alcuna volta si gettava a qualche fanciullo,

vol. II Pag.7 - Da BALENO a BALESTRA (1 risultato)

arco baleno. chiabrera, 357: quinci alcuna volta / il sole in aria un

vol. II Pag.8 - Da BALESTRA a BALESTRARE (1 risultato)

desperato percuote dove la fortuna lo spigne sanza alcuna considerazione. dante, purg. 25-112

vol. II Pag.9 - Da BALESTRATA a BALESTRONE (1 risultato)

sì come noi vedemo alcuno balestriere traendo alcuna saetta, s'elli non conosce il segno

vol. II Pag.10 - Da BALESTRONE a BALÌA (2 risultati)

via la balia. simintendi, 3-188: alcuna volta confessando lo misero amore alla balia

balie toccheranno con mano la integrità d'alcuna vergine. vasari, iii-136: nella

vol. II Pag.11 - Da BALIAGGIO a BALIATO (1 risultato)

la prigion men ria, / potendo alcuna volta te vedere, / ch'avere

vol. II Pag.12 - Da BALILLA a BALISTICO (1 risultato)

: s'io per esempio facessi uso d'alcuna delle seguenti locuzioni:...

vol. II Pag.13 - Da BALISTITE a BALLADORE (1 risultato)

d'olio, e non ne approdò ancora alcuna con commissione di levare i poeti a

vol. II Pag.15 - Da BALLATA a BALLATOIO (2 risultati)

2-2-10-45: i ballari, cioè a dire alcuna sorta di pesci, che racchiusi si

. (7): poi che alcuna stampita e una ballatétta o due furon

vol. II Pag.21 - Da BALORDAMENTE a BALORDO (1 risultato)

sono uomini idioti e ignoranti, e allorché alcuna cosa porgon di suo, danno subito

vol. II Pag.22 - Da BALORDONE a BALSAMO (1 risultato)

balsamico e la pietra / medica, e alcuna cosa non veduta / mai nell'ellade

vol. II Pag.24 - Da BALUGINANTE a BALZANO (1 risultato)

ariosto, sat., 1-114: alcuna volta io sprono e sferzo / mutando

vol. II Pag.26 - Da BALZATO a BALZO (1 risultato)

pur non veggio un chiaror di speme alcuna. monti, iii-47: immerso in quella

vol. II Pag.27 - Da BALZO a BAMBAGIA (1 risultato)

non già, che non v'è strada alcuna, / ma cala un precipizio in

vol. II Pag.37 - Da BANCO a BANDA (2 risultati)

dante, dove, per non esservi alcuna sponda, si può cadere. pulci,

figura sferica, non essendo impedita da alcuna sorte d'angoli, può guardare in

vol. II Pag.38 - Da BANDA a BANDA (1 risultato)

308: né può il nimico da alcuna parte assaltarlo [l'uno e l'

vol. II Pag.41 - Da BANDIERA a BANDIERA (2 risultati)

avvegna che galieno non ne parli in alcuna parte delle sue medicine, sì e

rizzano una bandiera di ventura e sanza alcuna piatà saccheggiano una provincia. guicciardini,

vol. II Pag.95 - Da BASTAGIO a BASTARDELLA (3 risultati)

, non debbiano a loro tollere né exigere alcuna cosa. balducci pegolotti, 121:

virgulti flessibili, non resiste mai ad alcuna volontà di chi abbia vigore e destrezza

necessaria di civiltà, non fanno professione alcuna di studi né di scrivere, e leggono

vol. II Pag.101 - Da BASTONABILE a BASTONCELLO (1 risultato)

66-57 (v-241): né cosa alcuna udir voglion, che tratti / d'accordo

vol. II Pag.105 - Da BATOSTARE a BATTAGLIA (1 risultato)

n-iii-680: il signor duca non lascia alcuna occasione di manifestar la sua grandezza e

vol. II Pag.108 - Da BATTAGLIOLA a BATTELLO (1 risultato)

, in su la quale non era persona alcuna. acco- stossi a questa barca il

vol. II Pag.111 - Da BATTERE a BATTERE (1 risultato)

alquanto spazio tenutalavi, gli parve sentire alcuna cosa battere il cuore a costei.

vol. II Pag.112 - Da BATTERE a BATTERE (4 risultati)

, v-55: dicendo l'opinione sua d'alcuna cosa, allegarne ragioni almeno probabili e

. -al figur.: non disporre di alcuna risorsa, non vedere alcuna probabilità,

disporre di alcuna risorsa, non vedere alcuna probabilità, alcuna via d'uscita,

risorsa, non vedere alcuna probabilità, alcuna via d'uscita, pur tentando tutte

vol. II Pag.113 - Da BATTERE a BATTERE (3 risultati)

di sorpresa né di turbamento, senza alcuna reazione; stare immobile. -senza o

in modo da sbucare i pesci, / alcuna volta, co'brandi taglienti. boiardo

6-ii-175: se vai cercando intorno / alcuna pietra, amore / per avvivar la mia

vol. II Pag.116 - Da BATTERIACEE a BATTESIMO (1 risultato)

santi, 3-314: da niuno cherico alcuna cosa per lo sagro ufficio si richiegga

vol. II Pag.119 - Da BATTIBERTA a BATTILANO (1 risultato)

abatti- mento, alle mani con persona alcuna, che voi abbiate avutone gran batticuore

vol. II Pag.123 - Da BATTO a BATTUTA (1 risultato)

intr. letter. ripetere senza alcuna necessità parole e frasi durante un discorso;

vol. II Pag.125 - Da BATTUTO a BAULE (1 risultato)

di castagnuoli che vi sono, salgono alcuna volta i pastori sopra un battuto che v'

vol. II Pag.132 - Da BEATIFICARE a BEATITUDINE (1 risultato)

appunto nel non sperare né desiderare più alcuna cosa. nievo, 514: quel

vol. II Pag.137 - Da BECCARELLISTA a BECCHEGGIARE (1 risultato)

morti / se ne stenta a trovare alcuna bella. monti, iv-196: se il

vol. II Pag.140 - Da BECCO a BECCO (2 risultati)

conv., i-vi-6: quelli che conosce alcuna cosa in genere, non conosce quella

e non tocchin la pianta, / s'alcuna surge ancora in lor letame. boccaccio

vol. II Pag.141 - Da BECCO A CUCCHIAIO a BECERO (1 risultato)

mano a'ladronecci;... onde alcuna volta scoperti l'uno all'altro dicea

vol. II Pag.143 - Da BEFANATA a BEFFAMENTO (2 risultati)

prender diletto de'fatti suoi col fargli alcuna beffa, o fargli credere alcuna nuova

fargli alcuna beffa, o fargli credere alcuna nuova cosa. sacchetti, 212-80: molto

vol. II Pag.144 - Da BEFFANITE a BEFFEGGIATORE (1 risultato)

di colui, di cui egli fa alcuna stima. pallavicino, 3-2-29: che il

vol. II Pag.148 - Da BELLATRICE a BELLEZZA (1 risultato)

si chiama malta, che quando tocca alcuna cosa s'attacca, e il tutto seguita

vol. II Pag.149 - Da BELLEZZA a BELLEZZA (2 risultati)

possa aggiugnere o diminuire o mutare cosa alcuna, che non vi stesse peggio. ed

ancora, che ella metta inanzi cosa alcuna, che sia finita del tutto e

vol. II Pag.152 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

un bel cesto di foglie, e alcuna su per lo stelo, che pur gli

vol. II Pag.155 - Da BELLO a BELLO (1 risultato)

a lor tor moglie, senza saperne cosa alcuna. ricchi, sempre quella medesima. questo

vol. II Pag.157 - Da BELLONA a BELTÀ (1 risultato)

ii-18: può solo darsi il caso che alcuna volta possano quei vermicelli essere egualmente ingordi

vol. II Pag.160 - Da BENCONDIZIONATO a BENDA (1 risultato)

, 3304: benché, di chi concede alcuna cosa, e ne nega una o

vol. II Pag.161 - Da BENDAGGIO a BENE (3 risultati)

acconciatura. cavalca, 8-378; hanno alcuna volta i loro vestimenti vili, e

per dilettanze over per doglie / che alcuna virtù nostra comprenda / l'anima bene ad

di voi altri litterati, né sia cosa alcuna sì bene detta, quale voi non

vol. II Pag.162 - Da BENE a BENE (1 risultato)

, 101: s'egli è cosa alcuna o che stia benissimo con la gentilezza o

vol. II Pag.164 - Da BENE a BENE (3 risultati)

: il bene non ha bisogno d'alcuna escusazione, perché non ha colpa.

, vedendo di non potere più in alcuna cosa alla republica né al bene universale

sassetti, 269: non restava speranza alcuna di salute, essendo quei bassi tutti allagati

vol. II Pag.166 - Da BENE a BENE (1 risultato)

con ordine e con piacere e senza alcuna vergogna viva e duri quanto a grado ne

vol. II Pag.169 - Da BENEDUCATO a BENEFICATO (1 risultato)

in tra tanti disposti a benefare tentare alcuna novità. campanella, i-108: gli

vol. II Pag.170 - Da BENEFICATORE a BENEFICIO (1 risultato)

per li legati essere tenuto a cosa alcuna nella persona e nelle robbe proprie.

vol. II Pag.174 - Da BENEVOLENTEMENTE a BENIAMINO (1 risultato)

. fiore, 39-5: e s'ad alcuna da'tua benvoglienza, / non vo'

vol. II Pag.176 - Da BENINTENZIONATO a BENNATO (1 risultato)

uscirà dello animo e potrèngli poscia dare alcuna giovane ben nata per moglie. ser

vol. II Pag.179 - Da BENZOILE a BERBICE (2 risultati)

sua eccellenza, che non facevano presa alcuna sulla piazzetta dei beoti attendenti, perché,

intagliate, simili all'azzaruolo o alcuna altra pianta; nondimeno si può

vol. II Pag.186 - Da BERNIA a BERRETTA (2 risultati)

folta e di diritto pelo: egli andava alcuna volta in berretta, e alcuna volta

andava alcuna volta in berretta, e alcuna volta in capelli, i quali insino

vol. II Pag.188 - Da BERRETTONE a BERSAGLIATO (1 risultato)

crescenzi volgar., 1-6: ma se alcuna volta corrano quelle parti berrovieri, malandrini

vol. II Pag.190 - Da BERSÒ a BERTESCA (1 risultato)

in berta che ogni dì gli facevano alcuna beffa, mostrando esser de l'amor

vol. II Pag.191 - Da BERTESCARE a BERTUCCIA (1 risultato)

o in altro modo contrattare pannine di sorte alcuna, di greggio, bertoldo, o

vol. II Pag.192 - Da BERTUCCIATA a BESTEMMIA (1 risultato)

scem questo animale, stando alcuna volta sul palco a vedere lavorare buonamico

vol. II Pag.193 - Da BESTEMMIABILE a BESTEMMIARE (1 risultato)

si chiama semplice, perché non contiene alcuna falsità contraria alla fede. pananti,

vol. II Pag.194 - Da BESTEMMIATO a BESTIA (1 risultato)

e poveri e le loro famiglie, senza alcuna fatica di medico o aiuto di servidore

vol. II Pag.197 - Da BESTIALEGGIARE a BESTIAME (1 risultato)

[inf., 11-83]: alcuna volta è tanta la perversione dell'appetito

vol. II Pag.200 - Da BEVACE a BEVERARE (2 risultati)

, almeno per onorare il convito, alcuna tazza e alcun tagliere assaggiamo solamente e

è tempo che tu attingili e gusti alcuna cosa dolce e gioconda, la quale mandata

vol. II Pag.201 - Da BEVERATA a BEVUTA (1 risultato)

, che in bontà non cede ad alcuna del mondo. targioni tozzetti, 12-1-113

vol. II Pag.206 - Da BIANCHI a BIANCO (3 risultati)

ha onda, né vena di sorta alcuna, essendo tutto uniforme d'un colore

rendono l'immagini; ma se in alcuna parte si bruniscono, in quelle subito diventano

piene spighe. idem, 2-28: alcuna volta [il mare] è più nero

vol. II Pag.207 - Da BIANCO a BIANCO (1 risultato)

si faceva chiamare madonna jancofiore, avendo alcuna cosa sentita de'fatti suoi, gli

vol. II Pag.210 - Da BIANCO-ALATO a BIANCOSO (3 risultati)

tiro poi, che non ha elevazione alcuna, vien detto tiro di punto in bianco

questione, ecc.: non dare alcuna soluzione. de samtis, ii-155:

con tra questo biancore si puote mettere alcuna cosa di vin nero. fogazzaro, 7-94

vol. II Pag.230 - Da BILANCIA a BILANCIA (4 risultati)

opposte). leonardo, 3-375: alcuna volta vince e passa l'acqua che

acqua che corre di sopra, e alcuna volta è vinta da quella; così

stando in bilancia per potenza di moto, alcuna volta vince l'una ed alcuna volta

, alcuna volta vince l'una ed alcuna volta l'altra. m. adriani,

vol. II Pag.237 - Da BIMEMBRE a BINASCERE (1 risultato)

tacque ancora imperfette, e non per alcuna imperfezione del binario, come vogliono alcuni

vol. II Pag.241 - Da BIONDINO a BIONDO (1 risultato)

si faceva chiamare madonna jancofiore, avendo alcuna cosa sentita de'fatti suoi, gli pose

vol. II Pag.243 - Da BIPENDOLO a BIRBANTE (1 risultato)

varchi, v-57: quando alcuno ci dimanda alcuna cosa, la quale non ci piace

vol. II Pag.247 - Da BISACCIA a BISBETICO (2 risultati)

frate cipolla comandato che ben guardasse che alcuna persona non toccasse le cose sue,

non credo che in fatica d'onorarne alcuna per li suoi meriti a'nostri bisavoli

vol. II Pag.253 - Da BISLACCONE a BISOGNA (1 risultato)

e gli orecchi date a'fiorentini poeti alcuna fiata. ariosto, 21-18: mentre egli

vol. II Pag.254 - Da BISOGNANTE a BISOGNARE (1 risultato)

essere le bisognasse o pur le bisogni alcuna causa o forza fuori di sé. tommaseo

vol. II Pag.255 - Da BISOGNATARIO a BISOGNO (2 risultati)

intrattenermi in alcun passatempo o di darmi alcuna comodità, per lo contrario appena mi facesse

tanto quello stato che non perdonerà ad alcuna cosa per la sua conservazione. ariosto,

vol. II Pag.256 - Da BISOGNO a BISOGNO (3 risultati)

i-16: il bene non ha bisogno d'alcuna escusazione, perché non ha colpa.

arricchito, e non ho bisogno di cosa alcuna. e non sai che sei misero

ma prima mi fa di bisogno fare alcuna considerazione sopra questo che noi chiamiamo caldo

vol. II Pag.257 - Da BISOGNOSAMENTE a BISONTE (2 risultati)

bisognosa de le vostre lacrime né d'alcuna misericordia per lo viaggio incominciato. bruno

, i-193: negai la nobiltà in alcuna di alcune lingue privilegiate, la superiorità

vol. II Pag.259 - Da BISTICCIO a BISTRATTATO (2 risultati)

tanto belli che (sicome per diporto alcuna volta abbiam fatto) vi potrai fondare

niego. michiele, i-319: parte alcuna non ha de'studi suoi / commune

vol. II Pag.261 - Da BITTA a BIVACCARE (1 risultato)

fumi; e certo chi volesse con alcuna delle nostre materie imitarle, non credo che

vol. II Pag.264 - Da BIZZEFFE a BIZZUCA (3 risultati)

in ira, né mai da quella per alcuna dimostrazione rimuover si possono. idem,

a senno di niuna persona voleva fare alcuna cosa, né altri far la poteva a

che'miei pensier non sanno; / alcuna volta bizzarri orsacchini. forteguerri, 19-45

vol. II Pag.266 - Da BLANDULO a BLASONICO (1 risultato)

volgar., 1-40: perciocché né grazia alcuna il facea blando e piacevole. della

vol. II Pag.275 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

eccellenza,... non facevano presa alcuna sulla piattezza dei beoti attendenti, perché

vol. II Pag.276 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

non solo nella toscana, ma ancora in alcuna delle vicinanze sue, che da noi

vol. II Pag.277 - Da BOCCA a BOCCA (1 risultato)

meno che aperte le labbra per dover dire alcuna cosa, e un altro la dice

vol. II Pag.278 - Da BOCCACCEGGIARE a BOCCA DI LUPO (1 risultato)

imbarazzo. verranno in bocca, alcuna ne racconterò. castiglione, 102:

vol. II Pag.279 - Da BOCCADOPERA a BOCCAPORTO (1 risultato)

costume de'vasai lo scrivere o dipignere alcuna cosa ne'lor vasi. nieri, 416

vol. II Pag.282 - Da BOCCHIPUZZOLA a BOCCINO (1 risultato)

: eranvi rose candide e vermiglie: / alcuna a foglia a foglia al sol si

vol. II Pag.283 - Da BOCCINO a BOCCIOLOSO (1 risultato)

l. morelli, i-293: mangia alcuna volta la mattina un'oncia di cassia

vol. II Pag.284 - Da BOCCIONE a BOCCONE (1 risultato)

strette / ingegnose buccolette, / onde alcuna non vi sia / ch'esca fuor di

vol. II Pag.286 - Da BOCCONOTTI a BODDA (1 risultato)

o tre un fanciullo sopr'esso, alcuna volta boccone col ventre e poi a

vol. II Pag.287 - Da BODINO a BOIA (2 risultati)

con la penna non ebbe mai alcuna confidenza e che in quel poco di scrittura

quando alcuno, non si contentando d'alcuna cosa, o avendo ricevuto alcun danno

vol. II Pag.290 - Da BOLIGOMMA a BOLLA (2 risultati)

di cosa in cosa senza posare in alcuna. nievo, 404: aveano improvvisato

braccia o altrove in su la persona bolla alcuna, ancorché menomissima e acquaiola, la

vol. II Pag.291 - Da BOLLANDISTI a BOLLATO (2 risultati)

come detto è, e fosse sanza alcuna bolla, e apparisse che le bolle ne

propria moneta, gli bollasser tutti d'alcuna nuova o strana stampa, a tal

vol. II Pag.293 - Da BOLLETTA a BOLLICARE (1 risultato)

e giudicati dalla quarantia concedere bullettino o alcuna altra sicurtà. lettere e istruzioni dei

vol. II Pag.295 - Da BOLLITA a BOLLITO (2 risultati)

non riusciva loro [ai repubblicani] alcuna impresa nella quale si fossero impacciati,

rendono l'immagini; ma se in alcuna parte si bruniscono, in quella subito

vol. II Pag.306 - Da BONTADIOSAMENTE a BONZO (1 risultato)

» e mostrava belli sembianti a chi avesse alcuna speziale bontà. idem, 45

vol. II Pag.310 - Da BORDEGGIO a BORDERÒ (1 risultato)

capellano volgar., 1-261: se alcuna femmina arde tanto d'avarizia, che all'

vol. II Pag.311 - Da BORDIGLIO a BORDONE (1 risultato)

bordeggiare. redi, 16-ix-332: bisogna alcuna fiata star su'bordi volteggiando, e

vol. II Pag.313 - Da BORELLO a BORGHESE (1 risultato)

dunque a dir, che senza repugnanza alcuna posso credere che la materia di quella boreale

vol. II Pag.315 - Da BORGOGNA a BORIA (1 risultato)

lo possono render felice (se felicità alcuna si ritrova qua giù) la compagnia

vol. II Pag.316 - Da BORIANTE a BORONATROCALCITE (2 risultati)

io per esempio facessi uso d'alcuna delle seguenti locuzioni:... balitemi

rimessa in lui e fattolo giudice d'alcuna loro differenza, dà il torto a chi

vol. II Pag.322 - Da BOSCATA a BOSCO (1 risultato)

abiti, non è egli per ciò che alcuna volta esso fra'folti boschi e fra

vol. II Pag.329 - Da BOTTARE a BOTTE (1 risultato)

e della botte tonda, gira senza alcuna rimissione. sassetti, 131: quel

vol. II Pag.330 - Da BOTTE a BOTTEGA (1 risultato)

j-i (152): e gianni alcuna volta vi veniva la sera a cenare

vol. II Pag.335 - Da BOTTONE D’ARGENTO a BOVE (2 risultati)

2-276: non poteva tenersi, ch'alcuna volta / non isputasse alcun bottone.

, che usano i chirurghi per incendere alcuna parte del corpo. leopardi, i-1324:

vol. II Pag.336 - Da BOVICIDA a BOZZA